Business white paper. Razionalizzazione delle applicazioni per l'agilità dell'impresa

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Business white paper. Razionalizzazione delle applicazioni per l'agilità dell'impresa"

Transcript

1 Business white paper Razionalizzazione delle applicazioni per l'agilità dell'impresa

2 Sommario 4 Diventare un'impresa agile 4 Il fattore bloccante: la proliferazione delle applicazioni 5 Le sfide 5 La crescita porta alla proliferazione delle applicazioni 6 Dominare la proliferazione delle applicazioni 6 Applicazioni legacy: una sfida critica 6 Razionalizzazione delle applicazioni 7 HP Applications Rationalization 7 Vantaggi della razionalizzazione delle applicazioni con HP 8 Conclusione 8 L autore

3 Le applicazioni stanno impedendo alla vostra impresa di raggiungere l'agilità che vorreste? Come la vostra organizzazione può raggiungere l agilità necessaria per stare al passo con le mutevoli esigenze del mercato

4 Il presente documento descrive i rischi della proliferazione delle applicazioni e come affrontare un percorso di razionalizzazione. Se migliorare l'agilità, riuscire a dedicare più risorse all'innovazione, ridurre i costi e assicurare l'allineamento dell'it al business sono fra le vostre principali priorità, HP ritiene che dovreste investire in un'iniziativa di razionalizzazione delle applicazioni, il primo passo del vostro percorso di trasformazione delle applicazioni. In un recente sondaggio di HP condotto su 700 responsabili di IT e applicazioni nel mondo, oltre due terzi hanno affermato che la strategia relativa alla tecnologia IT della loro azienda è vincolata dal portfolio applicativo in essere. 1 Negli anni, le organizzazioni tendono ad acquisire un numero sempre maggiore di applicazioni. Le scelte, seppure sostenute da valide ragioni di business, mancano spesso di una disciplina per rimuovere le applicazioni, obsolete o duplicate, neppure quando sono inflessibili e incapaci di adattarsi abbastanza velocemente alle mutevoli condizioni di business. Non è infrequente che queste vecchie applicazioni possano essere eseguite esclusivamente su sistemi legacy inflessibili. Perciò, nonostante la loro funzionalità sia essenziale per l'azienda, possono rappresentare al tempo stesso un limite operativo. Diventare un'impresa agile Per poter soddisfare le mutevoli esigenze del business di oggi, le imprese devono trasformarsi. Trasformarsi per incrementare gli investimenti nell'innovazione diventando più competitive sul mercato. Trasformarsi per raggiungere una maggiore agilità e riuscire così a tenere il passo con le mutevoli esigenze di clienti, utenti e partner. Trasformarsi per accrescere la produttività facendo di più con meno risorse in risposta alle condizioni economiche alle riduzioni di budget. Trasformarsi per ridurre i rischi di business e dell'it. Le imprese aggressive mirano a superare l'attuale periodo di crisi economica raggiungendo una migliore posizione competitiva. Devono evitare qualsiasi compromesso e abbracciare l'innovazione, non solo nello sviluppo dei loro prodotti, ma anche nei loro modelli e processi aziendali. Oggi, la maggior parte dei processi aziendali sono basati sulla tecnologia perciò il reparto IT deve posizionarsi al meglio per poter supportare l'innovazione nell'azienda. Il reparto IT deve trasformarsi per incrementare l'agilità, l'innovazione e la produttività dell'impresa, ma è difficile farlo se deve supportare un portfolio di applicazioni ampio e complesso. Molti reparti IT stanno pianificando la trasformazione affrontando un nuovo ciclo di aggiornamento tecnologico per adottare virtualizzazione, infrastrutture convergenti e cloud. Ma tutte queste strategie tecnologiche si riveleranno più efficaci se si eseguirà prima di tutto un intervento di razionalizzazione applicativa. Per sfruttare una strategia cloud, ad esempio, i reparti IT devono comprendere prima di tutto come le loro applicazioni si comportano in piena sicurezza in un ambiente ibrido. Devono sapere se il valore aziendale fornito da un'applicazione giustifica l'investimento per spostarla nel cloud. Devono sapere se sia necessario modernizzare e aggiornare l'applicazione o sostituirla per supportare la loro strategia cloud. Molte decisioni strategiche in ambito IT tendono a vertere sulle nuove tecnologie, ma i vantaggi di adottare le nuove tecnologie saranno ottimizzati solo, in primo luogo, se si considera come modificare le applicazioni e l'infrastruttura esistenti. Infine, per molte organizzazioni nella presente congiuntura economica tagliare i costi continua a essere un imperativo e ottimizzare la produttività di tutta l'impresa è fondamentale. In questo contesto, l'it non può più essere visto come un centro di costo, ma deve affermare il suo valore per l azienda fornendo al tempo stesso la tecnologia necessaria per incrementare la produttività nell'intera organizzazione. I progetti riguardanti l'infrastruttura possono ridurre i costi, ma il ritorno sull'investimento (ROI) per questi progetti sarà meno che ottimale se il portfolio applicativo continua a crescere in modo incontrollato. Il fattore bloccante: la proliferazione delle applicazioni Secondo un recente report compilato da HP sui risultati di una ricerca, la maggioranza dei responsabili IT intervistati supportano oltre 500 applicazioni e quasi un quarto oltre Oggi, il 70-80% dei costi sostenuti per le applicazioni riguardano il supporto degli applicativi legacy, una spesa che richiede risorse altrimenti impiegabili per l'innovazione e la crescita aziendale. Molti CIO vorrebbero invertire questo rapporto, spendendo di più nell'innovazione e meno nelle applicazioni legacy, ma cambiare rotta non è facile. 2 Studio eseguito da Dimension Research dal dicembre 2010 al gennaio La concorrenza, i clienti e la crescita delle informazioni impongono alle aziende di muoversi più velocemente. Con clienti volubili e un mercato che si evolve sempre più velocemente, le imprese devono essere agili. L'IT deve diventare un agente di cambiamento e non un inibitore. 1 Studio eseguito da Dimension Research dal dicembre 2010 al gennaio

5 Molte organizzazioni sono diventate piuttosto efficienti nella gestione delle risorse infrastrutturali. Tutti siamo d'accordo che gli assets tecnologici devono essere sostituiti e dismessi quando diventano obsoleti, ma in molti casi questo principio sembra essere applicato solo all'infrastruttura. La disciplina impiegata per gestire l'infrastruttura è applicata raramente alle applicazioni. La diligenza di sapere cosa viene utilizzato, conoscerne il valore e mantenerlo per il periodo di tempo giusto sembra destinata a rimanere estranea all'ambiente applicativo. Un numero sempre maggiore di nuove applicazioni vengono portate in produzione, mentre le applicazioni legacy sembrano non uscire mai di scena. Le sfide Quando il portfolio applicativo è fuori controllo, i reparti IT sprecano molte risorse supportando tecnologie di scarso o nessun valore per il business. Ad esempio, una importante azienda di telecomunicazioni ha verificato di recente che metà del suo budget IT serviva per supportare applicazioni ridondanti, compresi requisiti di infrastruttura, dati e supporto, in più centri regionali. Inoltre, molti reparti IT non sono spesso neppure al corrente di tutte le applicazioni in produzione. Non hanno un inventario e non sanno quante istanze di ogni prodotto possiedono. 3 Molti non conoscono la relazione fra le applicazioni e l'infrastruttura sottostante. Non sanno su quali server le applicazioni sono eseguite e non conoscono le relazioni e le dipendenze fra le applicazioni. Questo rende l'aggiornamento di un'infrastruttura difficoltoso e più costoso del necessario. Dato tutto ciò, non sorprende che non conoscano il total cost of ownership per ogni singola applicazione e non sappiano quale valore ogni applicazione fornisce all'azienda. La crescita porta alla proliferazione delle applicazioni La proliferazione delle applicazioni si verifica di solito nei periodi di crescita, specialmente se non c'è in atto un modello comune di governance applicativa. La crescita può verificarsi in seguito a fusioni e acquisizioni o in conseguenza di una rapida espansione aziendale, come l'ampliamento delle linee di prodotto o l'approdo a nuove aree geografiche. In assenza di fusioni e acquisizioni, anche la rapida crescita decentralizzata può portare alla proliferazione delle applicazioni. Se un'organizzazione lascia a un imprenditore locale la libertà di fare quanto necessario per creare una nuova area aziendale, l'imprenditore inserirà probabilmente soluzioni IT competitive a livello regionale. Se la nuova azienda cresce, crescerà anche la dipendenza dalle soluzioni IT regionali. Ripetete questo processo un po' di volte in diverse aree geografiche e l'organizzazione finirà con troppe applicazioni e troppi processi aziendali distinti per fare la stessa cosa. In questo scenario, non solo l'organizzazione spende più del necessario dovendo sostenere funzioni duplicate in varie parti del mondo, ma perde tutte le possibili efficienze di scala. Ad esempio, un grosso produttore globale di recente avrebbe voluto portare la produzione dei suoi articoli in varie regioni, ma non è riuscito a farlo perché nelle diverse aree geografiche erano utilizzate applicazioni differenti e le varie sedi non riuscivano a condividere le informazioni critiche. Solo tramite un progetto di razionalizzazione delle applicazioni, sono emersi i costi legati alla mancanza di standardizzazione delle applicazioni in tutta l'impresa. Anche un recente sondaggio di HP dimostra la stessa cosa: l'80% degli intervistati hanno affermato che il loro reparto IT supporta applicazioni differenti che forniscono funzionalità simili a gruppi o unità aziendali diverse. Anche in assenza di periodi di rapida crescita, la proliferazione delle applicazioni trova il modo di svilupparsi. Quando le unità aziendali ritengono di non avere un supporto sufficiente dall'it, creano un proprio reparto IT ombra e acquisiscono applicazioni direttamente dai fornitori attraverso processi independenti dall IT. Inoltre, il patrimonio applicativo di una azienda si sviluppa in un percorso di anni, cambi di ruolo e responsabilita impediscono spesso un approccio disciplinato in questo ambito. 4 Studio eseguito da Dimension Research dal dicembre 2010 al gennaio Fusioni e acquisizioni possono creare un problema particolarmente critico. Quando un'azienda acquisisce altre aziende, ma non ne integra la funzione IT, finisce per avere molte applicazioni duplicate. In base a un recente sondaggio di HP, 2 un terzo degli intervistati ha affermato che almeno il 25% del loro portfolio applicativo deriva da fusioni e acquisizioni. Spesso un piano di integrazione esiste, ma viene abbandonato in seguito all'esaurimento dei fondi. Questa scelta può sembrare un risparmio nel breve termine, ma apre la strada a maggiori costi nel lungo termine, non solo perché si finisce col supportare applicazioni duplicate ma anche perché si finanziano infrastrutture, manutenzione e trasferimenti di dati aggiuntivi fra sistemi. 3 Molti clienti che hanno usufruito di HP Portfolio Rationalization Assessment raggiungono un importante risultato ed un elevato livello di soddisfazione sin dal completamento del processo di valutazione e ricevono l'inventario totale delle loro applicazioni. 5

6 Dominare la proliferazione delle applicazioni Sembra che una risposta facile alla proliferazione delle applicazioni sia dismettere le applicazioni duplicate o obsolete. In effetti, in un recente sondaggio eseguito da Forrester Consulting, i responsabili IT hanno citato numerose ragioni per le quali le applicazioni dovrebbero essere dismesse: il 53% hanno indicato l'obsolescenza della tecnologia, il 50% l'incapacità delle applicazioni di soddisfare gli attuali requisiti aziendali, il 41% le difficoltà di manutenzione delle applicazioni e il 41% la totale o parziale ridondanza delle applicazioni. 5 Purtroppo dismettere le applicazioni non è così semplice. La mancanza di familiarità con l'archiviazione e il recupero dei dati di conformità rappresenta un ostacolo importante. Anche quando dispongono di un inventario completo delle loro applicazioni, le organizzazioni di solito non conoscono i costi totali di supporto per ciascuna, che possono includere sviluppo, test, gestione, manutenzione, operazioni e spese di infrastruttura correlate, e neppure il valore che ogni applicazione apporta all'azienda. Senza queste informazioni fondamentali, è difficile decidere quali applicazioni dismettere, se sostituirle o eliminarle. Inoltre, in assenza di un business plan consistente, che disponga la dismissione delle applicazioni, il reparti IT potrebbe trovarsi in una situazione difficile dovendo affrontare utenti scontenti. Applicazioni legacy: una sfida critica Le vecchie applicazioni legacy, che spesso ostacolano le strategie di business e tecnologiche, sono particolarmente difficili da trattare. Migliorarle in modo che soddisfino i nuovi requisiti di business o adottare tecnologie emergenti è spesso molto difficile, se non impossibile. I costi di infrastruttura, specialmente quelli di manutenzione, crescono velocemente, come quelli per le licenze del software e per il supporto dei vecchi prodotti. In molte organizzazioni, i programmatori esperti che conoscevano le vecchie applicazioni hanno lasciato l azienda e la progressiva riduzione del numero di professionisti con il know-how necessario per mantenere queste applicazioni, mette tali organizzazioni in una posizione sempre più rischiosa. In alcuni casi, i reparti IT modernizzano parzialmente le loro applicazioni legacy con moduli aggiuntivi basati su tecnologie recenti, ad esempio aggiungendo un'interfaccia utente basata sul Web a una vecchia applicazione mainframe. Questo codice aggiuntivo, tuttavia, non solo aggiunge complessità alla manutenzione delle applicazioni, ma il nuovo aspetto può generare un falso senso di sicurezza in merito alla tecnologia sottostante. Analogamente, creare interfacce fra le applicazioni vecchie e nuove può dare origine a sistemi più complessi e difficili da mantenere. Questi interventi disordinati possono mascherare importanti problemi applicativi. Razionalizzare le applicazioni Le organizzazioni lungimiranti implementano iniziative di razionalizzazione applicativa per dominare la proliferazione delle applicazioni. Avviano iniziative indipendenti e imparziali che forniscano una valutazione scrupolosa dell'inventario applicativo, dei costi, delle risorse e del valore, quindi effettuano un'analisi del business e delle strategie tecnologiche per definire la nuova situazione che desiderano implementare. La differenza fra la situazione attuale e la situazione ideale è la base da cui partire per sviluppare un piano di trasformazione delle applicazioni legittimo. Implementare il piano di trasformazione aiuta le organizzazioni a ridurre i costi per le applicazioni, per l'infrastruttura e per i servizi correlati, ampliando il budget disponibile per l'innovazione e i nuovi progetti. In base allo studio di Forrester Consulting, il 91% degli intervistati sono d'accordo, in maggiore o minore misura, sul fatto che un intervento di consolidamento/razionalizzazione delle applicazioni porterebbe vantaggi. 6 La razionalizzazione delle applicazioni offre ai reparti IT un'istantanea del loro portfolio applicativo: quali applicazioni sono presenti, la tecnologia su cui si basano, il costo reale che rappresentano per l'organizzazione, quali utenti si occupano delle applicazioni e il loro livello di rischio. Inoltre, l'iniziativa di razionalizzazione offre una visione di quale dovrebbe essere il portfolio entro i prossimi tre-cinque anni, comprese le funzioni business target, la curva di costo e un modello per misurare i progressi verso questi obiettivi. In base a una ricerca indipendente di Forrester Research, l assessment delle applicazioni aiuta a comprendere il valore che apportano all'azienda, il loro costo e al loro stato, consentendo ai responsabili IT e business di distogliere risorse dall'attività di modernizzazione tattica per destinarle a progetti che sostengono gli obiettivi strategici dell'impresa.7 6 Aprire la strada alle applicazioni moderne e all'agilità aziendale, uno studio condotto da Forrester Consulting per conto di HP, 6 aprile Valutazione delle applicazioni: le metriche ottimizzano le decisioni di razionalizzazione, di Phil Murphy, 29 giugno 2010 Aggiornato il: 19 agosto 2010, Forrester Research, Inc. 5 Aprire la strada alle applicazioni moderne e all'agilità aziendale, uno studio condotto da Forrester Consulting per conto di HP, 6 aprile

7 HP Applications Rationalization HP ritiene che, se migliorare l'agilità, riuscire a dedicare più risorse all'innovazione, ridurre i costi e assicurare l'allineamento dell'it al business sono fra le vostre principali priorità, dovreste investire in un'iniziativa di razionalizzazione delle applicazioni. HP aiuta i clienti a ridurre la spesa totale correlata alle applicazioni dal 15 al 35% tramite la trasformazione delle applicazioni. 8 I servizi HP Applications Rationalization dimostrano come ottenere questi risparmi seguendo questi passaggi: 1. Mappatura del portfolio applicativo: HP raccoglie i dati presso l'organizzazione per costruire un inventario delle applicazioni accurato, preciso e ponderato. L'inventario include i responsabili IT di ogni applicazione. 2. Determinazione dell'allineamento al business per ogni applicazione: per ogni applicazione del portfolio, HP mappa l'applicazione ai processi aziendali e alle sedi di utilizzo. Questa mappa completa rivela le ridondanze identificando le opportunità di consolidamento. 3. Determinazione del costo reale di ogni applicazione: per ogni applicazione del portfolio, HP determina il costo reale per l'organizzazione, compresi costi come quelli infrastrutturali e operativi (costi IT interni o servizi esterni), licenze, supporto dei software con licenza, supporto diretto delle applicazioni (impiegati IT interni o personale esterno), supporto per la riparazione dei guasti, miglioramenti e piccole modifiche. 4. Allineamento del costo al valore aziendale: HP suddivide i costi sostenuti per le applicazioni in base alle funzioni aziendali che esse supportano, per comprendere quale parte del budget applicativo globale supporta le risorse umane, la produzione, ecc. 5. Analisi della qualità tecnica e funzionale di ogni applicazione: HP intervista gli utenti aziendali delle applicazioni per determinare la qualità funzionale, ovvero, la misura in cui ogni applicazione soddisfa le esigenze aziendali per un particolare processo aziendale in una determinata sede. HP determina la qualità funzionale, che include fattori come facilità di uso, attualità dei dati, integrazione, criticità dell'applicazione per il processo aziendale e se l'applicazione è utilizzata per soddisfare requisiti normativi. Inoltre, HP intervista il personale del supporto tecnico IT per determinare in quale misura ogni applicazione soddisfa le aspettative degli standard tecnici e delle prassi, come affidabilità, scalabilità, complessità dell'interfaccia, integrità dei dati e rischi di supporto. Questa analisi aiuta a determinare dove ci sono opportunità di cambiamento. La combinazione di qualità funzionale e qualità tecnica è il valore aziendale dell'applicazione. 6. Creazione di un ambiente e di una roadmap target: HP definisce un piano per consolidare e semplificare il portfolio applicativo al fine di ridurre le ridondanze, migliorare l'efficacia e risparmiare sui costi di supporto. Le motivazioni per definire queste iniziative sono basate sul miglioramento della qualità sia tecnica sia funzionale, riducendo i costi di supporto annui, eliminando le ridondanze e colmando gli eventuali vuoti. Il piano include una roadmap di come raggiungere questi obiettivi. 7. Sviluppo del business case: HP sviluppa un business case per dimostrare il valore aziendale e finanziario della trasformazione del portfolio applicativo e ottenere l'adesione del resto dell'organizzazione alla roadmap. Il business case mostra l'impatto sull'efficienza e l'efficacia dei processi aziendali e anche il tempo che servirà per raggiungere il punto di pareggio sul costo dell'iniziativa. Vantaggi della razionalizzazione delle applicazioni con HP In media, in un progetto HP Applications Rationalization, ogni dollaro speso nella valutazione identifica 30 dollari di possibile risparmio. Il costo per implementare questi risparmi è tipicamente compreso fra il 20 e il 35% dei risparmi previsti. 9 I consulenti per la razionalizzazione applicativa di HP lavorano per allineare la strategia applicativa e tecnica alla strategia di business, non il contrario. La valutazione e la roadmap risultante non richiedono cambiamenti nelle strategie o nei processi aziendali 10 HP consiglia, al contrario, di cambiare la strategia IT per supportare meglio le esigenze aziendali. Collaborando con HP si ottiene una valutazione obiettiva del portfolio applicativo. La valutazione, è basata sui benchmark di settore, su HP Visual Intelligence Tools e sul framework di consulenza leader sul mercato: HP Agile RightStep IT Transformation Framework. HP, grazie alla sua leadership nella tecnologia e nei servizi, all'esperienza nella trasformazione delle applicazioni, nel cloud, nell'automazione, nella mobilità e nella gestione, dispone delle risorse e competenze edeguate per soddisfare le esigenze esclusive del cliente. La roadmap che risulta dal progetto di razionalizzazione applicativa offre piani d'azione individuali per ogni applicazione, basati su costo, rischio, qualità, complessità, valore, età, oltre alle strategie tecnologiche e aziendali. Inoltre, offre un business case che giustifica l'investimento nella modernizzazione e nella trasformazione delle applicazioni. 9 Risultati tipici di HP Enterprise Services 10 Sebbene, in molti casi, vengono suggeriti miglioramenti nell'aggiornamento dei processi aziendali! 8 Risultati tipici di HP Enterprise Services 7

8 Seguendo la roadmap, i clienti riducono il numero totale delle loro applicazioni e una ottimizzazione delle risorse di infrastrutura e gestione utilizzate per supportarle. Ottengono un quadro chiaro e imparziale del loro inventario applicativo totale, dei costi correlati alle applicazioni e del valore aziendale delle applicazioni. Il risultato è una azienda più agile e flessibile in grado di dominare i cambiamenti del business. Conclusione Molte organizzazioni sono bloccate dalla proliferazione delle applicazioni. Se non vengono introdotte applicazioni nuove, vengono lasciate in essere applicazioni duplicate e applicazioni legacy costose da gestire e supportare. La strategia IT delle organizzazioni è vincolata dal portfolio applicativo. Per diventare più agili, molte organizzazioni desiderano intervenire sulle applicazioni che le bloccano, ma non sanno esattamente quante applicazioni possiedono, non conoscono il loro total cost of ownership e il valore che apportano al business. HP Applications Rationalization vi consente di compiere il primo passo nel percorso di trasformazione delle applicazioni. Tramite una valutazione indipendente e oggettiva, fornisce ai clienti l'inventario di tutte le applicazioni, i loro costi e il loro valore per l'azienda. Fornisce una descrizione chiara dello stato desiderato per il portfolio applicativo con una roadmap dettagliata su come raggiungerlo, oltre a un business case per ottenere l'adesione dal resto dell'organizzazione alla trasformazione. L autore Larry Acklin Larry Acklin è membro dell'organizzazione HP Product Marketing, in cui è responsabile dei servizi globali di modernizzazione delle applicazioni di HP Enterprise Services. Acklin vanta oltre 23 anni di esperienza nel campo delle applicazioni, dove ha svolto ruoli di consulenza, gestione, sviluppo e manageriali. Ha contribuito costantemente all'innovazione per HP, portando ai clienti soluzioni per applicazioni mobili e ideando la prima offerta dell'azienda per la mobilità. Ha fornito consulenza ai clienti HP su tutti gli aspetti della gestione IT, processi di business, sviluppo e gestione delle applicazioni, in tutti i settori. È stato fondatore di un'organizzazione di sviluppo a oggetti e ha portato in HP i concetti innovativi di questa tecnologia. Ha lavorato anche come sviluppatore ed ha avviato un'organizzazione di sviluppo Web per la creazione di applicazioni online per i clienti. Acklin ha una laurea in ingegneria elettronica, con specializzazione in software, e ha iniziato al sua carriera sviluppando sistemi integrati per automobili. In seguito è si è dedicato alla programmazione di sistemi per l'impresa, comprese le applicazioni personalizzate mission-critical per alcuni importanti clienti HP, diventando architetto applicativo. Non lasciate che un portfolio applicativo ridondante vi impedisca di diventare l'impresa agile che il vostro business richiede. Fate il primo passo verso una maggiore agilità con il progetto HP Applications Rationalization. Restate connessi hp.com/go/getconnected Condividete questo documento con i vostri colleghi Le tendenze tecnologiche, le novità e le soluzioni HP per il successo del tuo business Copyright Hewlett-Packard Development Company, L.P. Le informazioni contenute nel presente documento sono soggette a modifiche senza preavviso. Le sole garanzie per i prodotti e i servizi HP quelle espressamente indicate nelle dichiarazioni di garanzia che accompagnano tali prodotti o servizi. Nulla di quanto contenuto nel presente documento potrà essere interpretato come garanzia supplementare. HP non è responsabile degli eventuali errori tecnici o editoriali, né delle omissioni contenute nel presente documento. 4AA0-5043ITE, data di creazione gennaio 2011; ultimo aggiornamento aprile 2012, Rev. 1

Le 5 ragioni principali

Le 5 ragioni principali Le 5 ragioni principali per passare ad HP BladeSystem Marzo 2015 Dati sul valore per le aziende La ricerca di IDC rivela che le organizzazioni che eseguono la migrazione ad HP BladeSystem (server blade

Dettagli

MASSIMIZZARE IL RITORNO SULL'INVESTIMENTO NELL'INTEGRAZIONE GRAZIE A UN AMBIENTE APPLICATIVO IBRIDO

MASSIMIZZARE IL RITORNO SULL'INVESTIMENTO NELL'INTEGRAZIONE GRAZIE A UN AMBIENTE APPLICATIVO IBRIDO NOTA SULLA RICERCA marzo 2014 MASSIMIZZARE IL RITORNO SULL'INVESTIMENTO NELL'INTEGRAZIONE GRAZIE A UN AMBIENTE APPLICATIVO IBRIDO I PROFITTI Sebbene l'adozione di applicazioni Software as-a-service (SaaS)

Dettagli

Il ROI del consolidamento dei Server

Il ROI del consolidamento dei Server Il ROI del consolidamento dei Server Sul lungo periodo, un attività di consolidamento dei server è in grado di far scendere i costi IT in modo significativo. Con meno server, le aziende saranno in grado

Dettagli

Professional Services per contact center Mitel

Professional Services per contact center Mitel Professional Services per contact center Mitel Una struttura rigorosa per un offerta flessibile Rilevamento Controllo dello stato Requisiti della soluzione Architettura Roadmap strategica Ottimizzazione

Dettagli

Sfruttate le applicazioni per accelerare il successo.

Sfruttate le applicazioni per accelerare il successo. Immaginare un viaggio di trasformazione delle applicazioni Documento di opinione Sfruttate le applicazioni per accelerare il successo. Aziende ed enti pubblici possono rispondere meglio alle sfide e alle

Dettagli

Accelerare la transizione verso il cloud

Accelerare la transizione verso il cloud White paper tecnico Accelerare la transizione verso il cloud HP Converged Cloud Architecture Sommario Computing rivoluzionario per l'impresa... 2 Aggiornate la vostra strategia IT per includere i servizi

Dettagli

Un approccio in tre passi per l evoluzione di applicazioni e infrastrutture

Un approccio in tre passi per l evoluzione di applicazioni e infrastrutture TRASFORMARE LE COMPAGNIE ASSICURATIVE Un approccio in tre passi per l evoluzione di applicazioni e infrastrutture Costruire la compagnia digitale? L approccio DDway alla trasformazione dell IT Un percorso

Dettagli

Quel che ogni azienda deve sapere sul finanziamento*

Quel che ogni azienda deve sapere sul finanziamento* Quel che ogni azienda deve sapere sul finanziamento* *ma senza le note scritte in piccolo Allineare gli investimenti tecnologici con le esigenze in evoluzione dell attività Il finanziamento è una strategia

Dettagli

Utilizzo di ClarityTM per la gestione del portfolio di applicazioni

Utilizzo di ClarityTM per la gestione del portfolio di applicazioni WHITE PAPER: Application Portfolio Management febbraio 2012 Utilizzo di CA PPM ClarityTM per la gestione del portfolio di applicazioni David Werner CA Service & Portfolio Management agility made possible

Dettagli

Sotto i riflettori: La Business Intelligence estende il valore di PLM. La maturità del PLM consente di ottenere un nuovo valore dalle analisi

Sotto i riflettori: La Business Intelligence estende il valore di PLM. La maturità del PLM consente di ottenere un nuovo valore dalle analisi Sotto i riflettori: La Business Intelligence estende il valore di PLM La maturità del PLM consente di ottenere un nuovo valore dalle analisi Tech-Clarity, Inc. 2009 Sommario Sommario... 2 Presentazione...

Dettagli

siete in grado di incrementare l'innovazione in tutto il portfolio prodotti?

siete in grado di incrementare l'innovazione in tutto il portfolio prodotti? SOLUTION BRIEF Soluzioni Project & Portfolio Management per l'innovazione dei prodotti siete in grado di incrementare l'innovazione in tutto il portfolio prodotti? you can Le soluzioni Project & Portfolio

Dettagli

DIGITAL TRANSFORMATION. Trasformazione del business nell era digitale: Sfide e Opportunità per i CIO

DIGITAL TRANSFORMATION. Trasformazione del business nell era digitale: Sfide e Opportunità per i CIO DIGITAL TRANSFORMATION Trasformazione del business nell era digitale: Sfide e Opportunità per i CIO AL VOSTRO FIANCO NELLA DIGITAL TRANSFORMATION Le nuove tecnologie, tra cui il cloud computing, i social

Dettagli

Le piccole e medie imprese danno la giusta importanza al disaster recovery?

Le piccole e medie imprese danno la giusta importanza al disaster recovery? Studio Technology Adoption Profile personalizzato commissionato da Colt Settembre 2014 Le piccole e medie imprese danno la giusta importanza al disaster recovery? Introduzione Le piccole e medie imprese

Dettagli

Unified Communications: principali tendenze in atto nelle medie imprese

Unified Communications: principali tendenze in atto nelle medie imprese Un profilo personalizzato di adozione della tecnologia commissionato da Cisco Gennaio 2014 Unified Communications: principali tendenze in atto nelle medie imprese 1 Introduzione In un panorama aziendale

Dettagli

Cloud Computing e Mobility:

Cloud Computing e Mobility: S.A.F. SCUOLA DI ALTA FORMAZIONE LUIGI MARTINO Cloud Computing e Mobility: Lo studio professionale agile e sicuro Davide Grassano Membro della Commissione Informatica 4 dicembre 2013 - Milano Agenda 1

Dettagli

MEGA INTERNATIONAL MANAGING ENTERPRISE COMPLEXITY

MEGA INTERNATIONAL MANAGING ENTERPRISE COMPLEXITY MEGA INTERNATIONAL MANAGING ENTERPRISE COMPLEXITY 2 MANAGING ENTERPRISE COMPLEXITY Oggi il mondo del business è in rapida evoluzione. Le decisioni devono essere prese sempre più velocemente e sotto pressione.

Dettagli

Il modello di ottimizzazione SAM

Il modello di ottimizzazione SAM Il modello di ottimizzazione control, optimize, grow Il modello di ottimizzazione Il modello di ottimizzazione è allineato con il modello di ottimizzazione dell infrastruttura e fornisce un framework per

Dettagli

CA AppLogic Cloud Platform per applicazioni enterprise

CA AppLogic Cloud Platform per applicazioni enterprise SCHEDA PRODOTTO: CA AppLogic CA AppLogic Cloud Platform per applicazioni enterprise agility made possible CA AppLogic è una piattaforma di cloud computing chiavi in mano che consente ai clienti enterprise

Dettagli

come posso migliorare le prestazioni degli SLA al cliente riducendo i costi?

come posso migliorare le prestazioni degli SLA al cliente riducendo i costi? SOLUTION BRIEF CA Business Service Insight for Service Level Management come posso migliorare le prestazioni degli SLA al cliente riducendo i costi? agility made possible Automatizzando la gestione dei

Dettagli

Introdurre i dati di produzione nel testing prestazionale

Introdurre i dati di produzione nel testing prestazionale Business white paper Introdurre i dati di produzione nel testing prestazionale Il valore del testing continuativo delle prestazioni applicative Le problematiche più comuni nei test prestazionali Nel corso

Dettagli

Ottimizzazione della gestione del data center con Microsoft System Center

Ottimizzazione della gestione del data center con Microsoft System Center Ottimizzazione della gestione del data center con Microsoft System Center Declinazione di responsabilità e informazioni sul copyright Le informazioni contenute nel presente documento rappresentano le conoscenze

Dettagli

OF SERVICE>THE FUTURE OF SERVICE>THE FUTURE OF

OF SERVICE>THE FUTURE OF SERVICE>THE FUTURE OF OF SERVICE>THE FUTURE OF SERVICE>THE FUTURE OF > keepup EP UP>KEEP UP>KEEP UP>KEEP UP>KEEP UP>KEEP UP Tenere il passo con un mondo globalizzato, attivo 24 ore al giorno e 7 giorni alla settimana per la

Dettagli

AT&S aumenta l'efficienza e l'agilità del business grazie al miglioramento della gestione IT

AT&S aumenta l'efficienza e l'agilità del business grazie al miglioramento della gestione IT Caso di successo del cliente Ottobre 2013 AT&S aumenta l'efficienza e l'agilità del business grazie al miglioramento della gestione IT Profilo del cliente Settore: manifatturiero Società: AT&S Dipendenti:

Dettagli

Nordea risparmia 3,5 milioni di euro grazie a una migliore gestione del proprio portafoglio applicativo

Nordea risparmia 3,5 milioni di euro grazie a una migliore gestione del proprio portafoglio applicativo CUSTOMER SUCCESS STORY Nordea risparmia 3,5 milioni di euro grazie a una migliore gestione del proprio portafoglio applicativo CUSTOMER PROFILE Settore: servizi finanziari Azienda: Nordea Bank Dipendenti:

Dettagli

Introduzione alla famiglia di soluzioni Windows Small Business Server

Introduzione alla famiglia di soluzioni Windows Small Business Server Introduzione alla famiglia di soluzioni Windows Small Business Server La nuova generazione di soluzioni per le piccole imprese Vantaggi per le piccole imprese Progettato per le piccole imprese e commercializzato

Dettagli

SERVER E VIRTUALIZZAZIONE. Windows Server 2012. Guida alle edizioni

SERVER E VIRTUALIZZAZIONE. Windows Server 2012. Guida alle edizioni SERVER E VIRTUALIZZAZIONE Windows Server 2012 Guida alle edizioni 1 1 Informazioni sul copyright 2012 Microsoft Corporation. Tutti i diritti sono riservati. Il presente documento viene fornito così come

Dettagli

la soluzione che dà valore alla tua professione

la soluzione che dà valore alla tua professione commercialista consulente del lavoro la soluzione che dà valore alla tua professione L esperienza e la competenza maturate in oltre trent anni di attività, nonché il continuo confronto con i propri clienti,

Dettagli

IL CLOUD VISTO DAI DIRIGENTI. Gennaio 2014. Cloud computing: la trasformazione del ruolo e dell'importanza dei reparti IT

IL CLOUD VISTO DAI DIRIGENTI. Gennaio 2014. Cloud computing: la trasformazione del ruolo e dell'importanza dei reparti IT IL CLOUD VISTO DAI DIRIGENTI Gennaio 2014 Cloud computing: la trasformazione del ruolo e dell'importanza dei reparti IT L'avvento di Internet of Everything Per molti versi il cloud rappresenta una forza

Dettagli

Nell'era della Business Technology: il business e la tecnologia allineati per migliorare i risultati dell'azienda

Nell'era della Business Technology: il business e la tecnologia allineati per migliorare i risultati dell'azienda Nell'era della Business Technology: il business e la tecnologia allineati per migliorare i risultati dell'azienda Giovanni Vecchio Marketing Program Manager - Hewlett Packard Italiana S.r.l. Treviso, 13

Dettagli

Cambiare il Sistema Informativo

Cambiare il Sistema Informativo Cambiare il Sistema Informativo avvertenze e consigli per la partenza ex-novo o per la sostituzione di quello esistente Febbraio 2008 1 Contenuti Premessa Caratteristiche di un buon Sistema Informativo

Dettagli

COME ARCELORMITTAL AUMENTA LA PRODUTTIVITA

COME ARCELORMITTAL AUMENTA LA PRODUTTIVITA COME ARCELORMITTAL AUMENTA LA PRODUTTIVITA UNA TECNOLOGIA SOLIDA COME L ACCIAIO GRAZIE A M-SOFT Yvo van Werde non avrebbe mai immaginato che il sistema pioneristico che aveva contribuito a sviluppare 19

Dettagli

Una soluzione di collaborazione completa per aziende di medie dimensioni

Una soluzione di collaborazione completa per aziende di medie dimensioni Una soluzione di collaborazione completa per aziende di medie dimensioni La tua azienda è perfettamente connessa? È questa la sfida cruciale dell attuale panorama aziendale virtuale e mobile, mentre le

Dettagli

vshape rimodella il tuo data center. Immediatamente.

vshape rimodella il tuo data center. Immediatamente. vshape rimodella il tuo data center. Immediatamente. vshape Spiana la strada verso la virtualizzazione e il cloud Trovo sempre affascinante vedere come riusciamo a raggiungere ogni angolo del globo in

Dettagli

DELL e Project Milano

DELL e Project Milano DELL e Project Milano Premessa DELL non ha bisogno di presentazioni, è un marchio che in 30 anni di attività nella produzione di sistemi informatici, si è imposto a livello mondiale. Solo recentemente

Dettagli

Dieci cose smart che dovresti sapere sullo storage

Dieci cose smart che dovresti sapere sullo storage Dieci cose smart che dovresti sapere sullo storage Tendenze, sviluppi e suggerimenti per rendere il tuo ambiente storage più efficiente Le decisioni intelligenti si costruiscono su Lo storage è molto più

Dettagli

PartnerWorld. Straordinarie possibilità di crescita con. IBM Global Financing. Servizi finanziari per i Business Partner IBM. IBM Global Financing

PartnerWorld. Straordinarie possibilità di crescita con. IBM Global Financing. Servizi finanziari per i Business Partner IBM. IBM Global Financing PartnerWorld IBM Global Financing Straordinarie possibilità di crescita con IBM Global Financing Servizi finanziari per i Business Partner IBM ibm.com/partnerworld Accesso diretto a un avanzato servizio

Dettagli

Efficienza operativa nel settore pubblico. 10 suggerimenti per ridurre i costi

Efficienza operativa nel settore pubblico. 10 suggerimenti per ridurre i costi Efficienza operativa nel settore pubblico 10 suggerimenti per ridurre i costi 2 di 8 Presentazione La necessità impellente di ridurre i costi e la crescente pressione esercitata dalle normative di conformità,

Dettagli

SAP BUSINESS ONE LA SOLUZIONE GESTIONALE PER LE IMPRESE IN CRESCITA

SAP BUSINESS ONE LA SOLUZIONE GESTIONALE PER LE IMPRESE IN CRESCITA SAP Solution Brief SAP BUSINESS ONE LA SOLUZIONE GESTIONALE PER LE IMPRESE IN CRESCITA SAP Business One è una soluzione semplice ed efficace, che soddisfa le esigenze specifiche delle piccole e medie imprese.

Dettagli

agility made possible

agility made possible SOLUTION BRIEF Ottimizzazione della pianificazione delle capacità tramite Application Performance Management Come fare a garantire un'esperienza utente eccezionale per applicazioni business critical e

Dettagli

Il Cloud è una priorità per le aziende e la PA?

Il Cloud è una priorità per le aziende e la PA? Il Cloud è una priorità per le aziende e la PA? 3 «Cloud Day» Parco Scientifico Tecnologico ComoNExt 5 Novembre 2015 Primo Bonacina Managing Partner, PBS Primo Bonacina Services primo.bonacina@primobonacina.com

Dettagli

La vostra azienda è pronta per un server?

La vostra azienda è pronta per un server? La vostra azienda è pronta per un server? Guida per le aziende che utilizzano da 2 a 50 computer La vostra azienda è pronta per un server? Sommario La vostra azienda è pronta per un server? 2 Panoramica

Dettagli

Business white paper. Sette best practice per creare applicazioni che rispondano alle esigenze aziendali

Business white paper. Sette best practice per creare applicazioni che rispondano alle esigenze aziendali Business white paper Sette best practice per creare applicazioni che rispondano alle esigenze aziendali Indice 3 Sommario esecutivo 3 Introduzione 3 Best practice a livello aziendale 5 Best practice a

Dettagli

PROJECT MANAGEMENT SERVIZI DI PROJECT MANAGEMENT DI ELEVATA PROFESSIONALITÀ

PROJECT MANAGEMENT SERVIZI DI PROJECT MANAGEMENT DI ELEVATA PROFESSIONALITÀ PROJECT MANAGEMENT SERVIZI DI PROJECT MANAGEMENT DI ELEVATA PROFESSIONALITÀ SERVIZI DI PROJECT MANAGEMENT CENTRATE I VOSTRI OBIETTIVI LA MISSIONE In qualità di clienti Rockwell Automation, potete contare

Dettagli

Business white paper. Migliorare l'agilità e ridurre i costi del cloud computing privato e ibrido

Business white paper. Migliorare l'agilità e ridurre i costi del cloud computing privato e ibrido Business white paper Migliorare l'agilità e ridurre i costi del cloud computing privato e ibrido Sommario 3 Executive summary 4 Tempo di nuovi trend per l IT 4 Come se le sfide dell'it non bastassero 4

Dettagli

I Costi Occulti della Migrazione dei Dati

I Costi Occulti della Migrazione dei Dati I Costi Occulti della Migrazione dei Dati Brett Callow Copyright Acronis, Inc., 2000 2008 Quando si sostituiscono o consolidano i sistemi e si incontrano esigenze in continua crescita rispetto alle capacità,

Dettagli

www.novell.it Domande frequenti per i partner WorkloadIQ Domande frequenti 17 agosto 2010

www.novell.it Domande frequenti per i partner WorkloadIQ Domande frequenti 17 agosto 2010 Domande frequenti per i partner www.novell.it WorkloadIQ Domande frequenti 17 agosto 2010 C h e c o s ' è i l m e r c a t o d e l l ' I n t e l l i g e n t W o r k l o a d M a n a g e m e n t? Il mercato

Dettagli

Consulenza, servizi su misura e tecnologia a supporto del business.

Consulenza, servizi su misura e tecnologia a supporto del business. Consulenza, servizi su misura e tecnologia a supporto del business. ACCREDITED PARTNER 2014 Consulenza, servizi su misura e tecnologia a supporto del business. Gariboldi Alberto Group Srl è una realtà

Dettagli

***** Il software IBM e semplice *****

***** Il software IBM e semplice ***** Il IBM e semplice ***** ***** Tutto quello che hai sempre voluto sapere sui prodotti IBM per qualificare i potenziali clienti, sensibilizzarli sulle nostre offerte e riuscire a convincerli. WebSphere IL

Dettagli

Un'infrastruttura IT inadeguata provoca danni in tre organizzazioni su cinque

Un'infrastruttura IT inadeguata provoca danni in tre organizzazioni su cinque L'attuale ambiente di business è senz'altro maturo e ricco di opportunità, ma anche pieno di rischi. Questa dicotomia si sta facendo sempre più evidente nel mondo dell'it, oltre che in tutte le sale riunioni

Dettagli

Con RICOH è più facile

Con RICOH è più facile Con RICOH è più facile RICOH aiuta le aziende ad aumentare l efficienza e l efficacia della gestione documentale, dei processi informativi e dei flussi di lavoro. RICOH si propone come unico partner di

Dettagli

Nuove prospettive: il cloud privato Microsoft

Nuove prospettive: il cloud privato Microsoft Nuove prospettive: il cloud privato Microsoft Andrea Gavazzi, Microsoft Technology Specialist Settore Pubblico " Utilizzando i servizi cloud Microsoft, possiamo distribuire nel cloud privato una completa

Dettagli

È possibile ridurre i costi del software mainframe senza grossi rischi?

È possibile ridurre i costi del software mainframe senza grossi rischi? SOLUTION BRIEF Mainframe Software Rationalization Program (MSRP) È possibile ridurre i costi del software mainframe senza grossi rischi? agility made possible Mainframe Software Rationalization Program

Dettagli

Guida pratica alle applicazioni Smart Process

Guida pratica alle applicazioni Smart Process Guida pratica alle applicazioni Smart Process Aprile 2014 Kemsley Design Limited www.kemsleydesign.com www.column2.com Panoramica La qualità delle interazioni con clienti e partner è vitale per il successo

Dettagli

Come ottenere la flessibilità aziendale con un Agile Data Center

Come ottenere la flessibilità aziendale con un Agile Data Center Come ottenere la flessibilità aziendale con un Agile Data Center Panoramica: implementare un Agile Data Center L obiettivo principale è la flessibilità del business Nello scenario economico attuale i clienti

Dettagli

RIMUOVERE I LIMITI DELL'ARCHITETTURA TELCO MOBILE CON TELCO-OVER-CLOUD (TOC)

RIMUOVERE I LIMITI DELL'ARCHITETTURA TELCO MOBILE CON TELCO-OVER-CLOUD (TOC) RIMUOVERE I LIMITI DELL'ARCHITETTURA TELCO MOBILE CON TELCO-OVER-CLOUD (TOC) L'architettura Telco Mobile è formata da un grande numero di dispositivi fisici costosi, ciascuno segregato nella propria area.

Dettagli

Ottimizzare Agile per la. agility made possible. massima innovazione

Ottimizzare Agile per la. agility made possible. massima innovazione Ottimizzare Agile per la agility made possible massima innovazione Agile accelera l'offerta di innovazione Lo scenario aziendale attuale così esigente e in rapida evoluzione ha enormemente amplificato

Dettagli

AT&S Aumenta l Efficienza e l Agilità del Business Tramite il Miglioramento della Gestione IT

AT&S Aumenta l Efficienza e l Agilità del Business Tramite il Miglioramento della Gestione IT CUSTOMER SUCCESS STORY Ottobre 2013 AT&S Aumenta l Efficienza e l Agilità del Business Tramite il Miglioramento della Gestione IT PROFILO DEL CLIENTE Settore: Manifatturiero Azienda: AT&S Dipendenti: 7500

Dettagli

Creazione automatica di organigrammi e di rapporti sulla forza lavoro

Creazione automatica di organigrammi e di rapporti sulla forza lavoro Creazione automatica di organigrammi e di rapporti sulla forza lavoro Visualizzazione della forza lavoro Generazione di rapporti sul numero di dipendenti Definizione del budget e pianificazione Gestione

Dettagli

la soluzione che dà valore alla tua associazione associazione

la soluzione che dà valore alla tua associazione associazione la soluzione che dà valore alla tua associazione associazione L esperienza e la competenza maturate in oltre trent anni di attività, nonché il continuo confronto con i propri clienti, ha permesso a Zucchetti

Dettagli

RELAZIONE E COMUNICAZIONE. Sviluppare la gestione delle relazioni con i clienti grazie a:

RELAZIONE E COMUNICAZIONE. Sviluppare la gestione delle relazioni con i clienti grazie a: RELAZIONE E COMUNICAZIONE Sviluppare la gestione delle relazioni con i clienti grazie a: Microsoft Office System 2007 Windows Vista Microsoft Exchange Server 2007 è ancora più potente ed efficace, grazie

Dettagli

Presentazione. Furaco IT Managing & Consulting

Presentazione. Furaco IT Managing & Consulting www.furaco.it Presentazione Furaco IT Managing & Consulting Furaco IT Managing & Consulting nasce dall attenzione costante alle emergenti tecnologie e dall esperienza decennale nel campo informatico. Furaco

Dettagli

SOLUTION BRIEF CA ERwin Modeling. Come gestire la complessità dei dati e aumentare l'agilità del business

SOLUTION BRIEF CA ERwin Modeling. Come gestire la complessità dei dati e aumentare l'agilità del business SOLUTION BRIEF CA ERwin Modeling Come gestire la complessità dei dati e aumentare l'agilità del business CA ERwin Modeling fornisce una visione centralizzata delle definizioni dei dati chiave per consentire

Dettagli

Il CIO del futuro Report sulla ricerca

Il CIO del futuro Report sulla ricerca Il CIO del futuro Report sulla ricerca Diventare un promotore di cambiamento Condividi questo report Il CIO del futuro: Diventare un promotore di cambiamento Secondo un nuovo studio realizzato da Emerson

Dettagli

GUIDA ALLA REALIZZAZIONE DEL BUSINESS PLAN

GUIDA ALLA REALIZZAZIONE DEL BUSINESS PLAN GUIDA ALLA REALIZZAZIONE DEL BUSINESS PLAN COS È IL BUSINESS PLAN E QUAL È LA SUA UTILITÀ? Il business plan è un documento scritto che descrive la vostra azienda, i suoi obiettivi e le sue strategie, i

Dettagli

Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese

Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese IBM Global Financing Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese Realizzata da IBM Global Financing ibm.com/financing/it Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese La gestione

Dettagli

Ottimizzazione della gestione della sicurezza con McAfee epolicy Orchestrator

Ottimizzazione della gestione della sicurezza con McAfee epolicy Orchestrator Documentazione Ottimizzazione della gestione della sicurezza con Efficacia comprovata dalle ricerche I Chief Information Officer (CIO) delle aziende di tutto il mondo devono affrontare una sfida molto

Dettagli

Trasformate la vostra visione aziendale in realtà con Microsoft Dynamics NAV

Trasformate la vostra visione aziendale in realtà con Microsoft Dynamics NAV Trasformate la vostra visione aziendale in realtà con Microsoft Dynamics NAV Avete lavorato molto per costruire una visione per la vostra azienda. Con Microsoft Dynamics NAV potrete trasformare questa

Dettagli

Il cloud per la tua azienda.

Il cloud per la tua azienda. Il cloud per la tua azienda. Questo è Microsoft Cloud Ogni azienda è unica. Dalla sanità alla vendita al dettaglio, alla produzione o alla finanza, non esistono due aziende che operano nello stesso modo.

Dettagli

L Azienda Digitale. Viaggio nell'italia che compete. Executive Summary. Novembre 2012

L Azienda Digitale. Viaggio nell'italia che compete. Executive Summary. Novembre 2012 L Azienda Digitale Viaggio nell'italia che compete Executive Summary Novembre 2012 Realizzato da NetConsulting per Repubblica Affari&Finanza e Samsung Evento Territoriale di Verona NetConsulting 2012 1

Dettagli

MOSSE. per passare senza difficoltà da una gestione manuale a una gestione touchless delle fatture fornitori in ambiente ERP

MOSSE. per passare senza difficoltà da una gestione manuale a una gestione touchless delle fatture fornitori in ambiente ERP Guidebook: Fatture Fornitori 7 MOSSE per passare senza difficoltà da una gestione manuale a una gestione touchless delle fatture fornitori in ambiente ERP 7 Mosse Per Passare Senza Difficoltà da una Gestione

Dettagli

TelstraClear rafforza il vantaggio competitivo con il reporting per la garanzia dei servizi

TelstraClear rafforza il vantaggio competitivo con il reporting per la garanzia dei servizi Caso di successo del cliente TelstraClear rafforza il vantaggio competitivo con il reporting per la garanzia dei servizi Profilo del cliente Settore: telecomunicazioni Società: TelstraClear Il business

Dettagli

Project Portfolio Management e Program Management in ambito ICT: la verifica di fattibilità del Piano.

Project Portfolio Management e Program Management in ambito ICT: la verifica di fattibilità del Piano. Project Portfolio Management e Program Management in ambito ICT: la verifica di fattibilità del Piano. di: Enrico MASTROFINI Ottobre 2004 Nella formulazione iniziale del Piano Ict sono di solito inseriti

Dettagli

Aree di inserimento I percorsi di carriera: tante le opportunità quante le

Aree di inserimento I percorsi di carriera: tante le opportunità quante le ACCENTURE SPA Profilo Azienda Accenture è un'azienda globale di Consulenza Direzionale, Servizi Tecnologici e Outsourcing che conta circa 323 mila professionisti in oltre 120 paesi del mondo. Quello che

Dettagli

Svolta radicale nei modelli di acquisto dell'it

Svolta radicale nei modelli di acquisto dell'it Marzo 2015 Il mercato dell IT ha un nuovo acquirente: la line-of-business (LOB) Questo acquirente di tecnologia è prevalentemente un dirigente o un responsabile aziendale Oggi, nella maggior parte delle

Dettagli

Mappatura della supply chain. Soluzioni Clienti

Mappatura della supply chain. Soluzioni Clienti Mappatura della supply chain Soluzioni Clienti Mappatura della supply chain State cercando di migliorare la gestione della supply chain della vostra organizzazione? Mappare i processi rappresenta una modalità

Dettagli

LA MIGRAZIONE IN SEMPLICI STEP. Il moving di una macchina Linux sul Cloud Server Seeweb

LA MIGRAZIONE IN SEMPLICI STEP. Il moving di una macchina Linux sul Cloud Server Seeweb LA MIGRAZIONE IN SEMPLICI STEP Il moving di una macchina Linux sul Cloud Server Seeweb La migrazione in semplici step [ 1 ] Indice 1. Perché cambiare provider 2. La migrazione in pillole 3. Come cambiare

Dettagli

PUBLIC, PRIVATE O HYBRID CLOUD: QUAL È IL TIPO DI CLOUD OTTIMALE PER LE TUE APPLICAZIONI?

PUBLIC, PRIVATE O HYBRID CLOUD: QUAL È IL TIPO DI CLOUD OTTIMALE PER LE TUE APPLICAZIONI? PUBLIC, PRIVATE O HYBRID CLOUD: QUAL È IL TIPO DI CLOUD OTTIMALE PER LE TUE APPLICAZIONI? Le offerte di public cloud proliferano e il private cloud è sempre più diffuso. La questione ora è come sfruttare

Dettagli

CBA-SD uno strumento per la valutazione economica dei benefici del Cloud Computing

CBA-SD uno strumento per la valutazione economica dei benefici del Cloud Computing CBA-SD uno strumento per la valutazione economica dei benefici del Cloud Computing Indice 1 Il Cloud Benefit Accelerator - Strecof Dynamics - CBA-SD 3 2 Aspetti matematici, economici e statistici del CBA-SD

Dettagli

La prossima ondata di innovazione aziendale introdotta da Open Network Environment

La prossima ondata di innovazione aziendale introdotta da Open Network Environment Panoramica della soluzione La prossima ondata di innovazione aziendale introdotta da Open Network Environment Panoramica La crescente importanza dei ruoli assunti da tecnologie come cloud, mobilità, social

Dettagli

CONFUSIONE DEI TALENTI O GESTIONE DEI TALENTI?

CONFUSIONE DEI TALENTI O GESTIONE DEI TALENTI? CONFUSIONE DEI TALENTI O GESTIONE DEI TALENTI? VS HR GENERALIST HR SPECIALIST Qual è la differenza? I generici delle risorse umane sono la classica leva per tutti i mestieri, ma non possiedono la padronanza

Dettagli

Supply Intelligence. Informazioni rapide e approfondite sui fornitori potenziali

Supply Intelligence. Informazioni rapide e approfondite sui fornitori potenziali Supply Intelligence Informazioni rapide e approfondite sui fornitori potenziali Ancora in alto mare? Le forniture, specialmente se effettuate a livello globale, possono rivelarsi un vero e proprio viaggio

Dettagli

Trasformiamo le vostre sfide in vantaggi. Produzione intelligente, sicura e sostenibile

Trasformiamo le vostre sfide in vantaggi. Produzione intelligente, sicura e sostenibile Trasformiamo le vostre sfide in vantaggi Produzione intelligente, sicura e sostenibile Trasformiamo la vostra azienda Pensate di poter continuare a lavorare nel solito modo? Le cose sono cambiate. Le aziende

Dettagli

Architettura completa di storage e protezione dei dati per VMware vsphere

Architettura completa di storage e protezione dei dati per VMware vsphere Architettura completa di storage e protezione dei dati per VMware vsphere Sommario esecutivo I vantaggi della virtualizzazione in termini di flessibilità e risparmio sui costi sono più che dimostrati.

Dettagli

IDENTITÀ GIOVANE. Nata nel 2006 con l intento di diventare leader nel settore IT, Easytech cresce con una solida competenza in tre divisioni:

IDENTITÀ GIOVANE. Nata nel 2006 con l intento di diventare leader nel settore IT, Easytech cresce con una solida competenza in tre divisioni: copertina pg. 1 immagine pg. 2 Easytech è un gruppo di giovani professionisti uniti da un obiettivo comune: proporre le migliori soluzioni per rendere le imprese leggere e pronte a sostenere la competizione

Dettagli

Tech-Clarity Insight: Consolidamento delle soluzioni CAD. Vantaggi di una strategia CAD unificata

Tech-Clarity Insight: Consolidamento delle soluzioni CAD. Vantaggi di una strategia CAD unificata Tech-Clarity Insight: Consolidamento delle soluzioni CAD Vantaggi di una strategia CAD unificata Tech-Clarity, Inc. 2010 Sommario Sommario... 2 Panoramica... 3 Costi generali IT ridotti... 3 Riutilizzo...

Dettagli

Il tuo partner strategico per la gestione delle ICT aziendali

Il tuo partner strategico per la gestione delle ICT aziendali Il tuo partner strategico per la gestione delle ICT aziendali Entro il 2024 L ammontare di informazioni che le imprese dovranno gestire aumenterà di 50 volte. Le risorse umane in campo IT aumenteranno

Dettagli

Management briefing 8 suggerimenti per calcolare il ROI di una soluzione SCP&O

Management briefing 8 suggerimenti per calcolare il ROI di una soluzione SCP&O 8 suggerimenti per calcolare il ROI di una soluzione SCP&O Evita le insidie più comuni legate al ritorno sugli investimenti e giungi a una stima più precisa. PIANIFICAZIONE E OTTIMIZZAZIONE DELLA SUPPLY

Dettagli

WebRatio. Per il settore Energy e Utilities. Web Models s.r.l. www.webratio.com contact@webratio.com 1 / 7

WebRatio. Per il settore Energy e Utilities. Web Models s.r.l. www.webratio.com contact@webratio.com 1 / 7 WebRatio Per il settore Energy e Utilities Web Models s.r.l. www.webratio.com contact@webratio.com 1 / 7 Il divario tra Business e IT nel settore Energy e Utilities Il settore Energy e Utilities è in grande

Dettagli

Guida pratica per pianificare il disaster recovery in modo economico ed efficace

Guida pratica per pianificare il disaster recovery in modo economico ed efficace White paper www.novell.com Guida pratica per pianificare il disaster recovery in modo economico ed efficace Indice Misurazione del costo totale di gestione...3 Misurazione delle prestazioni...4 Valutazione

Dettagli

EasyMACHINERY ERPGestionaleCRM. partner

EasyMACHINERY ERPGestionaleCRM. partner ERPGestionaleCRM partner La soluzione software per le aziende di produzione di macchine Abbiamo trovato un software e un partner che conoscono e integrano le particolarità del nostro settore. Questo ci

Dettagli

Brochure La verità sull inchiostro

Brochure La verità sull inchiostro Brochure La verità sull inchiostro Sommario Fai clic sui collegamenti per vederne i paragrafi 1 mito: Le cartucce non originali HP sono affidabili tanto quanto le cartucce originali HP. 2 mito: La resa

Dettagli

REALIZZARE GLI OBIETTIVI

REALIZZARE GLI OBIETTIVI REALIZZARE GLI OBIETTIVI BENEFICI Aumentare la produttività e ridurre i i tempi ed i costi di apprendimento grazie ad un interfaccia semplice ed intuitiva che permette agli utenti di accedere facilmente

Dettagli

Case study. AkzoNobel: siti multipli operanti all unisono

Case study. AkzoNobel: siti multipli operanti all unisono Case study AkzoNobel: siti multipli operanti all unisono Le componenti utente configurabili di Quintiq consentono un certo grado di personalizzazione pur utilizzando un unica architettura software presso

Dettagli

Documentare, negoziare e concordare gli obiettivi di qualità e le responsabilità del Cliente e dei Fornitori nei Service Level Agreements (SLA);

Documentare, negoziare e concordare gli obiettivi di qualità e le responsabilità del Cliente e dei Fornitori nei Service Level Agreements (SLA); L economia della conoscenza presuppone che l informazione venga considerata come la risorsa strategica più importante che ogni organizzazione si trova a dover gestire. La chiave per la raccolta, l analisi,

Dettagli

La guida CRM per eliminare le incertezze: prendete il controllo del vostro business

La guida CRM per eliminare le incertezze: prendete il controllo del vostro business 2 La guida CRM per eliminare le incertezze: prendete il controllo del vostro business (2 - migliorate la vostra credibilità: i 5 passi per dimostrare l efficacia del Marketing) Pagina 1 di 9 SOMMARIO PREMESSA...

Dettagli

CLOUD SURVEY 2012: LO STATO DEL CLOUD COMPUTING IN ITALIA

CLOUD SURVEY 2012: LO STATO DEL CLOUD COMPUTING IN ITALIA CLOUD SURVEY 2012: LO STATO DEL CLOUD COMPUTING IN ITALIA 2ª PARTE NEL CAPITOLO PRECEDENTE NOTA METODOLOGICA LA PAROLA AI CIO I MIGLIORI HYPERVISOR AFFIDARSI AI VENDOR INVESTIRE PER IL CLOUD APPLICAZIONI

Dettagli

Veloce, economico e sicuro: rendete più agile il vostro lavoro, diminuite il TCO e migliorate la vostra sicurezza grazie alla soluzione di job

Veloce, economico e sicuro: rendete più agile il vostro lavoro, diminuite il TCO e migliorate la vostra sicurezza grazie alla soluzione di job Veloce, economico e sicuro: rendete più agile il vostro lavoro, diminuite il TCO e migliorate la vostra sicurezza grazie alla soluzione di job scheduling senza agente White paper preparato per BMC Software

Dettagli

riduzione del rischio di perdita di dati e inattività dei sistemi

riduzione del rischio di perdita di dati e inattività dei sistemi WHITE PAPER: Semplificazione della protezione dati riduzione del rischio di perdita di dati e inattività dei sistemi NOVEMBRE 2012 Bennett Klein & Jeff Drescher CA Data Management Pagina 2 Sommario Executive

Dettagli

Introduzione all attività di ricerca di informazioni nel settore IP (Proprietà Intellettuale)

Introduzione all attività di ricerca di informazioni nel settore IP (Proprietà Intellettuale) Introduzione all attività di ricerca di informazioni nel settore IP (Proprietà Intellettuale) Indice Pag 2 - Cos è l attività di ricerca di informazioni nel settore della Proprietà Intellettuale? Pag 4

Dettagli