Le strategie Equity Income

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Le strategie Equity Income"

Transcript

1 Le strategie Equity Income AD USO ESCLUSIVO DEGLI INVESTITORI PROFESSIONALI richard turnill e stuart reeve Investire in titoli azionari che corrispondono dividendi elevati nel lungo termine offre grandi vantaggi, il segreto, come spiegano Richard Turnill e Stuart Reeve a Diane Frenick, sta nel saperli identificare I titoli azionari che D: corrispondono dividendi hanno tendenzialmente rappresentato validi investimenti difensivi grazie alle caratteristiche di stabilità che aggiungono a un portafoglio. Questa teoria è ancora valida? E le condizioni odierne giustificano un posizionamento di questo tipo? La teoria è valida oggi più che mai. Un contesto di crescente volatilità in un mondo afflitto da continui timori macroeconomici richiede una buona dose di cautela. Il forte indebitamento degli stati sovrani e le crescenti misure di rigore avranno un effetto frenante sulla crescita mondiale e in un mondo a bassa crescita, i titoli che corrispondono dividendi presentano due caratteristiche distinte che li rendono particolarmente interessanti. In primo luogo, il dividendo offre un flusso di reddito che oggi esercita una grande attrattiva rispetto ad altre alternative, come ad esempio i tassi sui titoli a reddito fisso. In secondo luogo, le società che corrispondono dividendi, tipicamente, vantano modelli aziendali migliori, stati patrimoniali più solidi e una maggior fiducia nelle proprie capacità di crescita secolare. Tutte caratteristiche che consentono loro di sovraperformare nei periodi più difficili e volatili. Quali sono stati i risultati D: delle società che pagano dividendi rispetto alle altre sullo sfondo della grande volatilità dei mercati odierni? Le società che corrispondono dividendi hanno riportato performance molto positive rispetto a quelle che non lo fanno, soprattutto da quando gli investitori hanno mostrato di apprezzare la protezione dai ribassi che i dividendi hanno, storicamente, offerto. Sui mercati orientati al ribasso, i titoli che pagano dividendi hanno accusato in media la metà delle perdite registrate dai titoli Richard Turnill Responsabile Global Equity Team Stuart Reeve Cogestore di BGF Global Equity Income Fund 1 Strategic Solutions Q Strategic Solutions Magazine Q1 2012

2 di aziende che non lo fanno; ciò che viene spesso ignorato, tuttavia, è il fatto che le società che pagano dividendi hanno, storicamente, sovraperformato anche nelle fasi di mercato rialzista. Le società che prediligiamo operano tipicamente nel quartile più basso per quanto riguarda i costi di produzione, sono leader nei rispettivi settori e commercializzano i brand più venduti. Tendiamo inoltre a concentrarci sulle società meno cicliche e ci orientiamo su aziende che hanno dimostrato di riportare risultati relativamente positivi a prescindere dal ciclo di mercato. In qualità di gestori, come vi D: muovete sullo sfondo dell attuale estrema volatilità di mercato? Mantenere un approccio disciplinato e coerente al nostro processo di investimento è di fondamentale importanza e quindi, al di là delle notizie macroeconomiche giornaliere, ci manteniamo coerenti con la nostra disciplina d investimento. Come investitori di lungo termine, il nostro obiettivo è quello di mantenere le società che abbiamo in portafoglio per svariati cicli economici. E nostra ferma convinzione infatti che i modelli industriali e il posizionamento competitivo delle aziende debbano saper resistere in qualsiasi contesto economico. Le società che selezioniamo vantano ottime opportunità di crescita secolare a prescindere dal contesto macroeconomico. Va notato, a questo proposito, che sullo sfondo di questa grandissima volatilità, le correlazioni fra i titoli sono oggi ai massimi di sempre, cioè tutti i titoli, a prescindere da dimensioni, settore, area geografica, tasso di rendimento azionario, ecc., si muovono all unisono. Il mercato li tratta tutti Titoli Azionari che Pagano Dividendi Il rendimento prodotto dai titoli azionari che pagano dividendi ha superato quello di una serie di strumenti d investimento, fra cui le strategie obbligazionarie tradizionali Offerta di rendimento da dividendi OPPORTUNITA ATTUALI 1,9% 3,5% 2,3% 3,1% 3,9% 4,7% 0,0% LIQUIDITA TITOLI GOVERNATIVI TEDESCHI A 10 ANNI TITOLI CORPORATE EUROPEI INVESTMENT GRADE INDICE S&P 500 INDICE MSCI AC WORLD INDICE MSCI EAFE TITOLI AZIONARI GLOBALI A RENDIMENTO ELEVATO Fonte: BlackRock, DataStream, i dati sui rendimenti da dividendo si riferiscono al 30 settembre La liquidità è rappresentata dai titoli del Tesoro a 30 giorni, dai titoli Corporate europei investment grade, dai Market idoxx Euro Corporate Bond di ishares e le azioni globali e a dividendo elevato sono rappresentati dai titoli azionari che distribuiscono dividendi di primo e secondo quartile dell indice FTSE World 2 Strategic Solutions Q1 2012

3 allo stesso modo, focalizzandosi più sul contesto macroeconomico che non sui fondamentali delle singole società e questo ci offre la possibilità, come investitori orientati ai fondamentali, di incrementare la qualità dei portafogli. Alla fine di questo ciclo, quando le correlazioni torneranno nella norma e l importanza dei fondamentali verrà ripristinata, crediamo che i gestori che dispongono di un processo d investimento consolidato e coerente potranno riportare performance superiori. Per questo motivo, restare fedeli al nostro processo di investimento è assolutamente determinante nell attuale contesto di mercato. che gli azionisti possano continuare a beneficiare di un buon reddito. Vista l attuale debolezza D: dell economia, ritenete che una crescita degli utili come quella registrata recentemente sia sostenibile? No, è improbabile. I tassi di crescita degli utili per azione si sono attestati su livelli piuttosto elevati nel corso della fase di ripresa dopo la recente recessione e, nel contesto di bassa crescita previsto oggi, è probabile che assisteremo a un loro calo. Detto questo, molte aziende, prese singolarmente, potrebbero continuare a riportare un ottima crescita degli utili. Restare fedeli al nostro processo d investimento è determinante nell attuale contesto di mercato. Le relazioni sugli utili indicano D: che le società sono in buone condizioni, con flussi di cassa discreti. Ma questa situazione si traduce in un incremento dei dividendi? Sì, senza dubbio. L anno scorso, molte società hanno restituito capitali agli azionisti mediante dividendi e piani di riacquisto. Numerose società, inoltre, stanno utilizzando la liquidità in eccesso per ridurre il debito dei loro stati patrimoniali. Dal punto di vista dei prezzi delle azioni, i mercati hanno premiato e continuano a premiare le aziende più attive nell ambito della restituzione dei capitali e del rafforzamento degli stati patrimoniali attraverso l abbattimento del debito, mentre guardano con sfavore a quelle che continuano semplicemente a detenere liquidità inattiva. Poiché, rispetto al passato, le società operano oggi in modo più snello ed efficiente, siamo convinti che questo trend possa proseguire e Quali ripercussioni avrà sul D: payout dei dividendi in futuro? Il payout dei dividendi dipende da molteplici fattori, la crescita degli utili, certo, ma anche la forza degli stati patrimoniali e il livello corrente dei payout. Ora, pur prevedendo una flessione del tasso di crescita degli utili, è evidente che gli stati patrimoniali delle aziende sono oggi molto liquidi e più solidi che mai. I titoli che corrispondono D: dividendi rappresentano una fonte alternativa di reddito piuttosto interessante di questi tempi. Quali sono le differenze tra i rendimenti azionari e quelli dei titoli di Stato oggi? Il reddito offerto oggi dai titoli azionari è relativamente attraente. Inoltre, al contrario di quello fisso, il reddito azionario può aumentare nel corso del tempo; in altre parole, le obbligazioni non offrono la stessa crescita del reddito che può essere generata con i titoli azionari. 3 Strategic Solutions Q1 2012

4 Certo, a livello societario, un rendimento eccessivamente elevato può anche rappresentare un segnale d allarme. Ad esempio, può significare che una società corrisponde sotto forma di dividendi un livello di utili insostenibilmente elevato, oppure che il prezzo del titolo è eccessivamente basso e che la società potrebbe quindi avere scarse prospettive di crescita futura. Per questo motivo, il solo rendimento da dividendo non deve essere considerato come un indicatore della qualità del dividendo stesso; un motivo in più a riprova della nostra teoria secondo cui la ricerca fondamentale è il modo migliore per analizzare e rapportarsi ai mercati azionari. In questo momento vedete D: tendenze particolari tra le società che corrispondono dividendi nelle quali investite? Una delle tendenze che rileviamo oggi è il fatto che molti gruppi dirigenti ritengono di poter creare valore scorporando la propria azienda in più società. Molte delle società in cui investiamo stanno inoltre pensando di sviluppare una maggiore presenza nei paesi emergenti. Siamo convinti che tutto questo creerà opportunità sempre più importanti nei prossimi anni. PRODOTTO ASSOCIATO BGF Global Equity Income Fund 4 Strategic Solutions Q1 2012

5 Strategic Solutions Pubblicato da BlackRock, Inc. BlackRock Via Brera 3/ Milano Tel: Sito Web: AD USO ESCLUSIVO DEGLI INVESTITORI PROFESSIONALI. Eventuali ricerche contenute nel presente documento sono state ottenute e possono essere utilizzate da BlackRock per finalità proprie. Le opinioni espresse nel presente documento non costituiscono consigli per l investimento o di qualsiasi altra natura e sono soggette a variazione. Il numero di azioni citato per ogni Comparto è indicativo e i numeri effettivi potrebbero non rientrare negli intervalli indicati. La performance passata non è indicativa di quella futura e non deve essere l unico fattore considerato ai fini della scelta di un prodotto. Qualsiasi investimento comporta un elemento di rischio; pertanto, il valore degli investimenti e il reddito da essi derivato può variare e l importo inizialmente investito non può essere garantito. I fondi investono in un ampia gamma di attività denominate in altre valute; pertanto, le variazioni dei relativi tassi di cambio influiranno sul valore dell investimento. BlackRock Global Funds (BGF) è una società d investimento a capitale variabile costituita in Lussemburgo, disponibile per la vendita soltanto in talune giurisdizioni. Le azioni e quote BGF non possono essere vendute negli Stati Uniti o a soggetti statunitensi. Le informazioni sui prodotti relative a BGF non devono essere pubblicate negli Stati Uniti. Le sottoscrizioni in BGF sono valide solo se effettuate sulla base del Prospetto Informativo vigente, delle relazioni finanziarie più recenti e del Prospetto Semplificato, o dell Informativa agli investitori (KIID) laddove implementata, nonché del Modulo di Sottoscrizione e relativo Allegato disponibili sul nostro sito Web. I Prospetti Informativi, i Prospetti Semplificati e i moduli di sottoscrizione non saranno disponibili agli investitori in talune giurisdizioni dove la Sicav BGF non è autorizzata. Gli OICVM dovranno sostituire il Prospetto Semplificato con l Informativa agli investitori entro il 30 giugno BlackRock Strategic Funds (BSF) è una società d investimento a capitale variabile costituita in Lussemburgo, disponibile per la vendita soltanto in talune giurisdizioni. Le azioni e quote BSF non possono essere vendute negli Stati Uniti o a soggetti statunitensi. Le informazioni sui prodotti relative a BSF non devono essere pubblicate negli Stati Uniti. Le sottoscrizioni in BSF sono valide solo se effettuate sulla base del Prospetto Informativo vigente, delle relazioni finanziarie più recenti e del Prospetto Semplificato o dell Informativa agli investitori (KIID) laddove implementata, nonché del Modulo di Sottoscrizione e relativo Allegato, laddove implementati, disponibili sul nostro sito Web. I Prospetti Informativi, i Prospetti Semplificati e i moduli di sottoscrizione non saranno disponibili agli investitori in talune giurisdizioni dove il Fondo in questione non sia autorizzato. Gli OICVM dovranno sostituire il Prospetto Semplificato con l Informativa agli investitori entro il 30 giugno Gli investitori dei Comparti BGF Asia Pacific Equity Income Fund, BGF European Equity Income Fund BGF Global Equity Income Fund, BGF Emerging Markets Equity Income Fund e BGF World Resources Equity Income Fund devono tener presente che la crescita del capitale non costituisce una priorità, che i valori possono essere soggetti a fluttuazioni e che il livello del rendimento può, di volta in volta, variare e non è garantito. I Comparti BGF Asia Pacific Equity Fund, BGF Emerging Markets Fund e BGF Word Resources Equity Income Fund investono in economie e mercati che potrebbero essere meno sviluppati. Rispetto alle economie più consolidate, il valore degli investimenti potrebbe essere soggetto a una volatilità più elevata a causa delle maggiori incertezze in merito alle modalità di funzionamento di questi mercati. L utilizzo dei derivati è parte integrante della strategia di investimento dei Comparti BGF World Resources Equity Income Fund e BGF Asia Pacific Income Fund. Rispetto ai comparti che investono soltanto in strumenti tradizionali, quali titoli azionari e obbligazioni, l utilizzo dei derivati può comportare un grado di rischio e una volatilità più elevati. I Comparti BGF Emerging Markets Equity Income Fund e BGF World Resources Equity Income Fund investono tipicamente in titoli azionari di aziende di dimensioni ridotte, che possono essere meno prevedibili e meno liquidi rispetto ai titoli azionari delle società di dimensioni più estese. Il Comparto BGF World Resources Equity Income Fund investe in un numero limitato di settori di mercato. Rispetto agli investimenti che distribuiscono il rischio investendo in un ampia gamma di settori diversi, i movimenti dei prezzi dei titoli possono avere un impatto maggiore sul valore complessivo di questo Comparto. Il Comparto può investire in titoli minerari con volatilità superiore rispetto ad altri tipi di investimento I trend dei mercati azionari globali potrebbero non replicarsi nei titoli minerari. Il Comparto potrebbe effettuare distribuzioni di capitale oltre che di reddito oppure perseguire talune strategie di investimento al fine di generare reddito. Questa pratica può consentire l incremento del reddito destinato alla distribuzione, ma potrebbe altresì avere l effetto di ridurre il capitale e il suo potenziale di crescita nel lungo termine. Il Comparto BGF Global Allocation Fund tipicamente investe in titoli azionari di aziende di dimensioni ridotte, che possono essere meno prevedibili e meno liquidi rispetto ai titoli azionari delle società di dimensioni più estesemaggiori. Il Comparto BGF World Technology Fund investe in un numero limitato di settori di mercato. Rispetto agli investimenti che distribuiscono il rischio investendo in un ampia gamma di settori diversi, i movimenti dei prezzi dei titoli possono avere un impatto maggiore sul valore complessivo di questo Comparto. I Comparti BGF Global High Yield Bond Fund e BGF Euro Corporate Bond Fund possono investire in prodotti di credito strutturati, quali le asset backed securities ( ABS ), che raccolgono mutui ipotecari e altri debiti all interno di singole o molteplici serie di prodotti di credito, che vengono in seguito trasferiti agli investitori, solitamente in cambio di un pagamento di interessi basato sui flussi di cassa delle attività sottostanti. Questi titoli hanno caratteristiche simili a quelle delle obbligazioni societarie, ma comportano un rischio più elevato, in quanto i dettagli relativi ai prestiti sottostanti non sono generalmente noti, anche se, normalmente, vengono riuniti prestiti che presentano caratteristiche e condizioni simili. La stabilità dei rendimenti dei titoli ABS non è soltanto legata alle fluttuazioni dei tassi di interesse, ma anche ad eventuali variazioni che possono interessare i pagamenti dei prestiti sottostanti, e che derivano dalle fluttuazioni delle condizioni economiche o dalle variazioni delle circostanze specifiche riguardanti il detentore del prestito. Questi titoli possono quindi essere più sensibili agli eventi economici, possono essere soggetti a drastiche oscillazioni dei prezzi e, di conseguenza, possono risultare più difficili o costosi da vendere nei periodi di difficoltà dei mercati. I Comparti investono in titoli a interesse fisso, quali obbligazioni societarie o governative, che pagano un tasso di interesse fisso o variabile (anche definito cedola ) e funzionano in modo simile a un prestito. Questi titoli sono pertanto esposti alle fluttuazioni dei tassi di interesse, che avranno un impatto sul valore di qualsiasi titolo detenuto. Il Comparto BGF Euro Corporate Bond Fund investe in titoli a interesse fisso, quali obbligazioni societarie o governative, che pagano un 5 Strategic Solutions Q1 2012

6 tasso di interesse fisso o variabile (anche definito cedola ) e funzionano in modo simile a un prestito. Questi titoli sono pertanto esposti alle fluttuazioni dei tassi di interesse, che avranno un impatto sul valore di qualsiasi titolo detenuto. Il Comparto BGF Global High Yield Bond Fund investe in obbligazioni ad alto rendimento. Le società che emettono obbligazioni a rendimento più elevato tipicamente hanno un rischio di default maggiore. In caso di default, il valore dell investimento potrebbe ridursi. Anche le condizioni economiche e i livelli dei tassi di interesse possono avere un impatto considerevole sul valore delle obbligazioni ad alto rendimento. Il Comparto BSF European Absolute Return Fund: i derivati possono essere utilizzati in modo considerevole nell ambito di strategie di investimento complesse. Queste includono la creazione di posizioni corte, mediante le quali il Gestore degli investimenti vende un investimento senza effettivamente possederlo. I derivati possono anche essere utilizzati per generare un esposizione a investimenti che superano per entità il valore patrimoniale netto del comparto/fondo di investimento. I Gestori degli investimenti definiscono questa pratica come la creazione di leva di mercato o gearing. Ne consegue che anche una leggera oscillazione, in senso positivo o negativo, dei mercati azionari avrà un impatto maggiore sul valore di questi derivati che non l effettivo possesso degli investimenti fisici. Tale utilizzo dei derivati può determinare l incremento del profilo di rischio complessivo dei Comparti. Il Comparto può detenere un esposizione alle aziende del settore finanziario, in qualità di provider di servizi o di controparti nell ambito di contratti finanziari. La liquidità dei mercati finanziari si è gravemente ridotta, determinando il ritiro dal mercato di diverse aziende e, in alcuni casi estremi, anche l insolvenza di tali aziende. Questo potrebbe avere un impatto negativo sulle attività del Comparto. Pubblicato da BlackRock Investment Management (UK) Limited (società autorizzata e regolamentata dalla Financial Services Authority). Sede legale: 12 Throgmorton Avenue, Londra, EC2N 2DL Registrata in Inghilterra con il n Tel: Le telefonate potrebbero essere registrate. BlackRock è la denominazione commerciale di BlackRock Investment Management (UK) Limited. Pubblicato in Svizzera dall ufficio di rappresentanza, BlackRock Investment Management (UK) Limited (London), Filiale di Zurigo, Claridenstrasse 25, Postfach 2118 CH-8022 Zurigo, presso il quale sono disponibili gratuitamente il Prospetto Informativo (completo e semplificato), lo Statuto, nonché la Relazione annuale e semestrale della Società. L Agente per i pagamenti in Svizzera è JPMorgan Chase Bank, National Association, Columbus, Filiale di Zurigo, Svizzera, Dreikönigstrasse 21, CH-8002 Zurigo. UAE: BlackRock Advisors (UK) Limited è disciplinata dalla Dubai Financial Services Authority (DFSA) nel DIFC ed è autorizzata e regolamentata dalla Financial Services Authority nel Regno Unito; il presente documento è destinato esclusivamente a clienti professionali e pertanto nessun altro soggetto deve fare affidamento sulle informazioni ivi contenute. Dubai: BlackRock Advisors (UK) Limited è disciplinata dalla Dubai Financial Services Authority nel DIFC ed è autorizzata e regolamentata dalla Financial Services Authority nel Regno Unito BlackRock, Inc. Tutti i diritti riservati. BLACKROCK, BLACKROCK SOLUTIONS, ALADDIN, ishares, LIFEPATH, SO WHAT DO I DO WITH MY MONEY, INVESTING FOR A NEW WORLD, e BUILT FOR THESE TIMES sono marchi registrati o non registrati commerciali di BlackRock, Inc. o delle sue associate negli Stati Uniti ed altrove. Tutti gli altri marchi sono dei rispettivi proprietari Feb12 6 Strategic Solutions Q1 2012

Costruirsi una rendita. I principi d investimento di BlackRock

Costruirsi una rendita. I principi d investimento di BlackRock Costruirsi una rendita I principi d investimento di BlackRock I p r i n c i p i d i n v e s t i m e n t o d i B l a c k R o c k Ottenere una rendita è stato raramente tanto difficile quanto ai giorni nostri.

Dettagli

ABC. degli investimenti. Piccola guida ai fondi comuni dedicata ai non addetti ai lavori

ABC. degli investimenti. Piccola guida ai fondi comuni dedicata ai non addetti ai lavori ABC degli investimenti Piccola guida ai fondi comuni dedicata ai non addetti ai lavori I vantaggi di investire con Fidelity Worldwide Investment Specializzazione Fidelity è una società indipendente e si

Dettagli

ETF Revolution: come orientarsi nel nuovo mondo degli investimenti

ETF Revolution: come orientarsi nel nuovo mondo degli investimenti ETF Revolution: come orientarsi nel nuovo mondo degli investimenti Emanuele Bellingeri Managing Director, Head of ishares Italy Ottobre 2014 La differenza di ishares La differenza di ishares Crescita del

Dettagli

In breve Febbraio 2015

In breve Febbraio 2015 In breve In breve Febbraio 2015 La nostra principale responsabilità è rappresentata dagli interessi dei nostri clienti. Il principio per tutti i soci è essere disponibili ad incontrare i clienti, e farlo

Dettagli

BNY MELLON INVESTMENT MANAGEMENT

BNY MELLON INVESTMENT MANAGEMENT BNY MELLON INVESTMENT MANAGEMENT COMPETENZE SPECIALIZZATE E SOLIDITÀ DI UN GRANDE LEADER MONDIALE RISERVATO A INVESTITORI PROFESSIONALI 2 UN GRANDE GRUPPO AL VOSTRO SERVIZIO BNY Mellon Investment Management

Dettagli

Materiale di marketing Schroders Fondi Income. Una generazione. su cui investire

Materiale di marketing Schroders Fondi Income. Una generazione. su cui investire Materiale di marketing Schroders Fondi Income Una generazione su cui investire Con mercati sempre più volatili e imprevedibili, affidarsi al solo apprezzamento del capitale spesso non basta. Il bisogno

Dettagli

Your Global Investment Authority. Tutto sui bond: I ABC dei mercati obbligazionari. Cosa sono e come funzionano gli swap su tassi d interesse?

Your Global Investment Authority. Tutto sui bond: I ABC dei mercati obbligazionari. Cosa sono e come funzionano gli swap su tassi d interesse? Your Global Investment Authority Tutto sui bond: I ABC dei mercati obbligazionari Cosa sono e come funzionano gli swap su tassi d interesse? Cosa sono e come funzionano gli swap su tassi d interesse? Gli

Dettagli

Facciamo emergere i vostri valori.

Facciamo emergere i vostri valori. Facciamo emergere i vostri valori. www.arnerbank.ch BANCA ARNER SA Piazza Manzoni 8 6901 Lugano Switzerland P. +41 (0)91 912 62 22 F. +41 (0)91 912 61 20 www.arnerbank.ch Indice Banca: gli obiettivi Clienti:

Dettagli

Capital Group. Intervista a Richard Carlyle, Investment Specialist

Capital Group. Intervista a Richard Carlyle, Investment Specialist Capital Group Intervista a Richard Carlyle, Investment Specialist Evento Citywire Montreux, maggio 2015 La tesi a favore delle azioni europee Richard Carlyle, Investment Specialist, Capital Group La ripresa

Dettagli

Gli Investitori Globali Ritengono che le Azioni Saranno La Migliore Asset Class Nei Prossimi 10 Anni

Gli Investitori Globali Ritengono che le Azioni Saranno La Migliore Asset Class Nei Prossimi 10 Anni é Tempo di BILANCI Gli Investitori Hanno Sentimenti Diversi Verso le Azioni In tutto il mondo c è ottimismo sul potenziale di lungo periodo delle azioni. In effetti, i risultati dell ultimo sondaggio di

Dettagli

Outlook 2014: il rischio più grande è non correre alcun rischio OUTLOOK

Outlook 2014: il rischio più grande è non correre alcun rischio OUTLOOK OUTLOOK Outlook 2014: il rischio più grande è non correre alcun rischio Non è facile assumersi rischi in modo intelligente e calcolato: la soluzione è Smart Risk AUTORE: STEFAN HOFRICHTER 16 Il 2013 è

Dettagli

Presentazione societaria

Presentazione societaria Eurizon Capital Eurizon Capital Presentazione societaria Eurizon Capital e il Gruppo Intesa Sanpaolo Banca dei Territori Asset Management Corporate & Investment Banking Banche Estere 1/12 Eurizon Capital

Dettagli

Azionario Flessibile 7 anni Scheda sintetica - Informazioni specifiche 1 di 6

Azionario Flessibile 7 anni Scheda sintetica - Informazioni specifiche 1 di 6 Scheda sintetica - Informazioni specifiche 1 di 6 La parte Informazioni Specifiche, da consegnare obbligatoriamente all investitore contraente prima della sottoscrizione, è volta ad illustrare le principali

Dettagli

GAM. I nostri servizi di società di gestione

GAM. I nostri servizi di società di gestione GAM I nostri servizi di società di gestione Una partnership con GAM assicura i seguenti vantaggi: Forniamo sostanza e servizi di società di gestione in Lussemburgo Offriamo servizi di alta qualità abbinati

Dettagli

La nostra storia, il vostro futuro.

La nostra storia, il vostro futuro. La nostra storia, il vostro futuro. JPMorgan Funds - Corporate La nostra storia, il vostro futuro. W were e wer La nostra tradizione, la vostra sicurezza Go as far as you can see; when you get there, you

Dettagli

Mantenere la prospettiva con una soluzione multi-asset flessibile

Mantenere la prospettiva con una soluzione multi-asset flessibile Mantenere la prospettiva con una soluzione multi-asset flessibile UBS (Lux) KSS Global Allocation Fund Gennaio 2010 Informazione Pubblicitaria Disclaimer Il presente documento è consegnato unicamente a

Dettagli

XII Incontro OCSE su Mercati dei titoli pubblici e gestione del debito nei mercati emergenti

XII Incontro OCSE su Mercati dei titoli pubblici e gestione del debito nei mercati emergenti L incontro annuale su: Mercati dei Titoli di Stato e gestione del Debito Pubblico nei Paesi Emergenti è organizzato con il patrocinio del Gruppo di lavoro sulla gestione del debito pubblico dell OECD,

Dettagli

Strategie ISOVOL nella costruzione di

Strategie ISOVOL nella costruzione di FOR PROFESSIONAL INVESTORS Strategie ISOVOL nella costruzione di portafogli diversificati I vantaggi di un approccio fondato sulla contribuzione al rischio EFPA Italia Meeting 2014 Agenda Inter-temporal

Dettagli

Banca Generali: la solidità di chi guarda lontano. Agosto 2014

Banca Generali: la solidità di chi guarda lontano. Agosto 2014 Banca Generali: la solidità di chi guarda lontano Agosto 2014 Banca Generali in pillole Banca Generali è uno degli assetgathererdi maggior successo e in grande crescita nel mercato italiano, con oltre

Dettagli

Ottimizzazione del portafoglio di liquidità nell ottica dell LCR: la prospettiva di un asset manager

Ottimizzazione del portafoglio di liquidità nell ottica dell LCR: la prospettiva di un asset manager Featured Solution Marzo 2015 Your Global Investment Authority Ottimizzazione del portafoglio di liquidità nell ottica dell LCR: la prospettiva di un asset manager Lo scorso ottobre la Commissione europea

Dettagli

INFORMATIVA CIRCA LA STRATEGIA DI TRASMISSIONE ED ESECUZIONE DI ORDINI

INFORMATIVA CIRCA LA STRATEGIA DI TRASMISSIONE ED ESECUZIONE DI ORDINI INFORMATIVA CIRCA LA STRATEGIA DI TRASMISSIONE ED ESECUZIONE DI ORDINI 1) GENERALITA In conformità a quanto previsto dalla Direttiva 2004/39/CE (cd Direttiva Mifid), la Banca ha adottato tutte le misure

Dettagli

Ignis Asset Management

Ignis Asset Management Ignis Asset Management Indice 2 Storia di Ignis 3 Ignis oggi 4 Eredità 5 Punti di forza 6 Capacità: innovazione, competenza ed esperienza 7 Panoramica sui prodotti 8 Assistenza clienti: il potere delle

Dettagli

Gestione Separata Sovrana

Gestione Separata Sovrana Gestione Separata Sovrana Investment pack Aggiornamento al 31/01/2015 Composizione degli asset per classi di attivo DURATION DI PORTAFOGLIO 6,33 AUM (in mln ) 651,48 805,61 848,22 821,06 2 Dettaglio delle

Dettagli

SEB Asset Management. Il processo di investimento e la selezione degli asset: come creare un percorso ottimale

SEB Asset Management. Il processo di investimento e la selezione degli asset: come creare un percorso ottimale SEB Asset Management Il processo di investimento e la selezione degli asset: come creare un percorso ottimale Fabio Agosta, Responsabile Commerciale Europa Meridionale & Medio Oriente SEB Stockholm Enskilda

Dettagli

Situazione «Grecia» Informazione da parte di PPCmetrics PPCmetrics AG

Situazione «Grecia» Informazione da parte di PPCmetrics PPCmetrics AG Situazione «Grecia» Informazione da parte di PPCmetrics PPCmetrics AG Alfredo Fusetti, Partner Luca Barenco, Investment Consultant Zurigo, 30.06.2015 Situazione attuale (1) Secondo il comunicato stampa

Dettagli

L asset management di Banca Fideuram

L asset management di Banca Fideuram L asset management di Banca Fideuram 1 LA SOCIETA 2 La struttura societaria Banca Fideuram 3 Italia 99.5% Irlanda 100% Lussemburgo 99.94% Fideuram Investimenti SGR Gestioni Patrimoniali Fondi Comuni di

Dettagli

www.unicreditprivate.it 800.710.710

www.unicreditprivate.it 800.710.710 www.unicreditprivate.it 800.710.710 Portfolio Life TM è la nuova soluzione finanziario-assicurativa Unit Linked a vita intera, realizzata da CreditRas Vita S.p.A. in esclusiva per UniCredit Private Banking.

Dettagli

ETF su indici daily short: investire nei mercati orso. db x-trackers su indici daily short

ETF su indici daily short: investire nei mercati orso. db x-trackers su indici daily short db x-trackers su indici daily short ETF su indici daily short: investire nei mercati orso L investimento in un ETF db x-trackers correlato ad indice daily short è destinato unicamente ad investitori sofisticati

Dettagli

Solo un leader della Gestione Alternativa può offrirvi una tale scelta. insieme fino all essenza

Solo un leader della Gestione Alternativa può offrirvi una tale scelta. insieme fino all essenza Solo un leader della Gestione Alternativa può offrirvi una tale scelta insieme fino all essenza Dexia Asset Management, un leader europeo nell ambito della Gestione Alternativa n Una presenza storica fin

Dettagli

Documento riservato ad uso esclusivo dei destinatari autorizzati. Vietata la diffusione

Documento riservato ad uso esclusivo dei destinatari autorizzati. Vietata la diffusione Documento riservato ad uso esclusivo dei destinatari autorizzati. Vietata la diffusione BNPP L1 Equity Best Selection Euro/Europe: il tuo passaporto per il mondo 2 EUROPEAN LARGE CAP EQUITY SELECT - UNA

Dettagli

Lussemburgo Lo strumento della cartolarizzazione e il suo regime fiscale

Lussemburgo Lo strumento della cartolarizzazione e il suo regime fiscale Lussemburgo Lo strumento della cartolarizzazione e il suo regime fiscale www.bsp.lu Dicembre 2013 1 Con la Legge 22 marzo 2004, il Lussemburgo si è dotato, di uno strumento legislativo completo che ha

Dettagli

42 relazione sono esposti Principali cui Fiat S.p.A. e il Gruppo fiat sono esposti Si evidenziano qui di seguito i fattori di o o incertezze che possono condizionare in misura significativa l attività

Dettagli

11/11. Anthilia Capital Partners SGR. Opportunità e sfide per l industria dell asset management in Italia. Maggio 2011.

11/11. Anthilia Capital Partners SGR. Opportunità e sfide per l industria dell asset management in Italia. Maggio 2011. 11/11 Anthilia Capital Partners SGR Maggio 2011 Opportunità e sfide per l industria dell asset management in Italia Eugenio Namor Anthilia Capital Partners Lugano Fund Forum 22 novembre 2011 Industria

Dettagli

Strategie competitive ed assetti organizzativi nell asset management

Strategie competitive ed assetti organizzativi nell asset management Lezione di Corporate e Investment Banking Università degli Studi di Roma Tre Strategie competitive ed assetti organizzativi nell asset management Massimo Caratelli, febbraio 2006 ma.caratelli@uniroma3.it

Dettagli

Risparmiatori italiani combattuti tra ricerca del rendimento e protezione del capitale.

Risparmiatori italiani combattuti tra ricerca del rendimento e protezione del capitale. Risparmiatori italiani combattuti tra ricerca del rendimento e protezione del capitale. Questo il risultato di una ricerca di Natixis Global Asset Management, secondo cui di fronte a questo dilemma si

Dettagli

Il mandato di gestione patrimoniale. La sua soluzione individuale con un mandato LGT a fascia di oscillazione

Il mandato di gestione patrimoniale. La sua soluzione individuale con un mandato LGT a fascia di oscillazione Il mandato di gestione patrimoniale La sua soluzione individuale con un mandato LGT a fascia di oscillazione Il mandato di gestione patrimoniale LGT l assistenza professionale per i suoi investimenti Le

Dettagli

Comunicato Stampa. Methorios Capital S.p.A.

Comunicato Stampa. Methorios Capital S.p.A. Comunicato Stampa Methorios Capital S.p.A. Approvata la Relazione Semestrale Consolidata al 30 giugno 2013 Acquistato un ulteriore 16,2% del capitale di Astrim S.p.A. Costituzione della controllata Methorios

Dettagli

Perché investire nel QUANT Bond? Logica di investimento innovativa

Perché investire nel QUANT Bond? Logica di investimento innovativa QUANT Bond Perché investire nel QUANT Bond? 1 Logica di investimento innovativa Partiamo da cose certe Nel mercato obbligazionario, una equazione è sempre vera: Rendimento = Rischio E possibile aumentare

Dettagli

TREND E STRATEGIE DI INVESTIMENTO Settimana del 31 agosto 2009

TREND E STRATEGIE DI INVESTIMENTO Settimana del 31 agosto 2009 1 Trend e Strategie di Investimento http://www.educazionefinanziaria.com/ TREND E STRATEGIE DI INVESTIMENTO Mercato Azionario Semaforo Verde Situazione Fondamentale: Neutrale (basata sul differenziale

Dettagli

appartenente al Gruppo Poste Italiane

appartenente al Gruppo Poste Italiane appartenente al Gruppo Poste Italiane Offerta al pubblico di quote dei fondi comuni di investimento mobiliare aperti di diritto italiano armonizzati alla Direttiva 2009/65/CE, denominati: Bancoposta Obbligazionario

Dettagli

KBC KBC: accelerato il piano di rimborso degli aiuti pubblici Discreti i conti trimestrali, l Irlanda resta una criticità

KBC KBC: accelerato il piano di rimborso degli aiuti pubblici Discreti i conti trimestrali, l Irlanda resta una criticità KBC: accelerato il piano di rimborso degli aiuti pubblici Discreti i conti trimestrali, l Irlanda resta una criticità Il gruppo finanziario belga KBC ha chiuso i primi 9 mesi del 2012 con un utile netto

Dettagli

IL FONDO DIFONDI PRIVATE DEBT

IL FONDO DIFONDI PRIVATE DEBT I MINIBOND: nuovi canali di finanziamento alle imprese a supporto della crescita e dello sviluppo 15Luglio 2015 IL FONDO DIFONDI PRIVATE DEBT Dr. Gabriele Cappellini Amministratore Delegato Fondo Italiano

Dettagli

Lettera agli azionisti

Lettera agli azionisti Lettera agli azionisti Esercizio 24 2 Messaggio dei dirigenti del gruppo Gentili signore e signori Rolf Dörig e Patrick Frost Il 24 è stato un anno molto positivo per Swiss Life. Anche quest anno la performance

Dettagli

derivati azionari guida alle opzioni aspetti teorici

derivati azionari guida alle opzioni aspetti teorici derivati azionari guida alle opzioni aspetti teorici derivati azionari guida alle opzioni aspetti teorici PREFAZIONE Il mercato italiano dei prodotti derivati 1. COSA SONO LE OPZIONI? Sottostante Strike

Dettagli

ABSOLUTE INSIGHT FUNDS PLC. Seconda Appendice al Prospetto informativo

ABSOLUTE INSIGHT FUNDS PLC. Seconda Appendice al Prospetto informativo ABSOLUTE INSIGHT FUNDS PLC Seconda Appendice al Prospetto informativo La presente Seconda Appendice costituisce parte integrante e deve essere letta contestualmente al prospetto informativo, datato 17

Dettagli

Principi di stewardship degli investitori istituzionali

Principi di stewardship degli investitori istituzionali Corso di diritto commerciale avanzato a/ a/a2014 20152015 Fabio Bonomo (fabio.bonomo@enel.com fabio.bonomo@enel.com) 1 Indice Principi di stewardship degli investitori istituzionali La disciplina dei proxy

Dettagli

Strategia di esecuzione e trasmissione degli ordini

Strategia di esecuzione e trasmissione degli ordini Strategia di esecuzione e trasmissione degli ordini - Documento di Sintesi - Documento adottato con delibera del Consiglio di Amministrazione del 07/07/ 2009 Ai sensi degli artt, 45-46-47-48 del Regolamento

Dettagli

Architettura aperta come strumento di diversificazione nel controllo di rischio di portafoglio

Architettura aperta come strumento di diversificazione nel controllo di rischio di portafoglio S.A.F. SCUOLA DI ALTA FORMAZIONE LUIGI MARTINO La Congiuntura Economica Architettura aperta come strumento di diversificazione nel controllo di rischio di portafoglio Luca Martina Private Banker Banca

Dettagli

Nuova finanza per la green industry

Nuova finanza per la green industry Nuova finanza per la green industry Green Investor Day / Milano, 9 maggio 2013 Barriere di contesto a una nuova stagione di crescita OSTACOLI PER LO SVILUPPO INDUSTRIALE Fine degli incentivi e dello sviluppo

Dettagli

VARIAZIONI DELLA GAMMA ishares Conferma di fusioni e altre modifiche dei fondi ishares 27 maggio 2015

VARIAZIONI DELLA GAMMA ishares Conferma di fusioni e altre modifiche dei fondi ishares 27 maggio 2015 AD USO ESCLUSIVO DEGLI INVESTITORI SVIZZERI VARIAZIONI DELLA GAMMA ishares Conferma di fusioni e altre modifiche dei fondi ishares 27 maggio 2015 1. Premesse Il 1 luglio 2013, BlackRock ha completato l'acquisizione

Dettagli

Evoluzione Risk Management in Intesa

Evoluzione Risk Management in Intesa RISCHIO DI CREDITO IN BANCA INTESA Marco Bee, Mauro Senati NEWFIN - FITD Rating interni e controllo del rischio di credito Milano, 31 Marzo 2004 Evoluzione Risk Management in Intesa 1994: focus iniziale

Dettagli

SALARY SURVEY 2015. Banking & Insurance. Specialists in banking & insurance recruitment www.michaelpage.it. Banking & Insurance

SALARY SURVEY 2015. Banking & Insurance. Specialists in banking & insurance recruitment www.michaelpage.it. Banking & Insurance SALARY SURVEY 2015 Banking & Insurance Banking & Insurance Specialists in banking & insurance recruitment www.michaelpage.it Banking & Insurance Salary Survey 2015 Gentili clienti, abbiamo il piacere di

Dettagli

BRating Analysis. Summary Concluse le analisi mensili sui dati aggiornati a fine Marzo 2015. 15/04/2015. Statistiche del sistema

BRating Analysis. Summary Concluse le analisi mensili sui dati aggiornati a fine Marzo 2015. 15/04/2015. Statistiche del sistema BRating Analysis 15/04/2015 Summary Concluse le analisi mensili sui dati aggiornati a fine Marzo 2015. Per quanto riguarda il mercato azionario I protagonisti del mese sono stati i fondi che investono

Dettagli

LE PROSPETTIVE PER L ECONOMIA ITALIANA NEL 2015-2017

LE PROSPETTIVE PER L ECONOMIA ITALIANA NEL 2015-2017 7 maggio 2015 LE PROSPETTIVE PER L ECONOMIA ITALIANA NEL 2015-2017 Nel 2015 si prevede un aumento del prodotto interno lordo (Pil) italiano pari allo 0,7% in termini reali, cui seguirà una crescita dell

Dettagli

Il nuovo bilancio consolidato IFRS

Il nuovo bilancio consolidato IFRS S.A.F. SCUOLA DI ALTA FORMAZIONE LUIGI MARTINO Il nuovo bilancio consolidato IFRS La nuova informativa secondo IFRS 12 e le modifiche allo IAS 27 (Bilancio separato) e IAS 28 (Valutazione delle partecipazioni

Dettagli

SOLUZIONE UNIT Edizione 2011

SOLUZIONE UNIT Edizione 2011 YOUR Private Insurance SOLUZIONE UNIT Edizione 2011 Offerta pubblica di sottoscrizione di YOUR Private Insurance Soluzione Unit Edizione 2011 (Tariffa UB18), prodotto finanziario-assicurativo di tipo unit

Dettagli

ab Asset management research Ottobre 2012 L evoluzione dell Asset Manager

ab Asset management research Ottobre 2012 L evoluzione dell Asset Manager ab Asset management research Ottobre 2012 L evoluzione dell Asset Manager Soluzioni orientate ai risultati Obiettivo raggiunto L esperienza trentennale di UBS Global Asset Management nella gestione dei

Dettagli

DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI BANCA CENTROPADANA CREDITO COOPERATIVO

DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI BANCA CENTROPADANA CREDITO COOPERATIVO DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI LA NORMATIVA MIFID BANCA CENTROPADANA CREDITO COOPERATIVO Novembre 2010 La Markets in Financial Instruments Directive (MiFID) è

Dettagli

STRATEGIA DI TRASMISSIONE ED ESECUZIONE DEGLI ORDINI

STRATEGIA DI TRASMISSIONE ED ESECUZIONE DEGLI ORDINI STRATEGIA DI TRASMISSIONE ED ESECUZIONE DEGLI ORDINI 1 INTRODUZIONE Il Consiglio di Amministrazione di Kairos Julius Baer Sim (di seguito la KJBSIM ) ha approvato il presente documento al fine di formalizzare

Dettagli

Nicola Romito. Esperienza. Presidente presso Power Capital nicola.romito@hotmail.it

Nicola Romito. Esperienza. Presidente presso Power Capital nicola.romito@hotmail.it Nicola Romito Presidente presso Power Capital nicola.romito@hotmail.it Esperienza Presidente at Power Capital aprile 2013 - Presente (1 anno 4 mesi) * Consulenza per gli investimenti, gestione di portafoglio

Dettagli

Comitato di Basilea per la vigilanza bancaria

Comitato di Basilea per la vigilanza bancaria Comitato di Basilea per la vigilanza bancaria Liquidity Coverage Ratio: requisiti di informativa pubblica Gennaio 2014 (versione aggiornata al 20 marzo 2014) La presente pubblicazione è consultabile sul

Dettagli

Economia monetaria e creditizia. Slide 3

Economia monetaria e creditizia. Slide 3 Economia monetaria e creditizia Slide 3 Ancora sul CDS Vincolo prestatore Vincolo debitore rendimenti rendimenti-costi (rendimenti-costi)/2 Ancora sul CDS dove fissare il limite? l investitore conosce

Dettagli

Gentili clienti, abbiamo il piacere di presentarvi i nuovi studi di retribuzione relativi all anno 2012.

Gentili clienti, abbiamo il piacere di presentarvi i nuovi studi di retribuzione relativi all anno 2012. 3 Michael Page Salary Survey 2012 - Banking 4 Gentili clienti, abbiamo il piacere di presentarvi i nuovi studi di retribuzione relativi all anno 2012. Michael Page, quale leader nella ricerca e selezione

Dettagli

Modulo di sottoscrizione

Modulo di sottoscrizione Modulo di sottoscrizione Il presente Modulo è l unico valido ai fini della sottoscrizione in Italia di azioni di JPMORGAN INVESTMENT FUNDS, SICAV di diritto lussemburghese a struttura multicomparto e multiclasse.

Dettagli

Al vostro livello. Tre clienti tre storie di successo.

Al vostro livello. Tre clienti tre storie di successo. Al vostro livello. Tre clienti tre storie di successo. Reiner Gfeller. Responsabile Asset Management. Allianz Suisse Immobiliare SA. La Allianz Suisse Immobiliare SA collabora dal 2011 con Livit. L azienda

Dettagli

Cartella stampa 2014. Mangusta Risk Limited 132-134 Lots Road Chelsea, London, SW10 0RJ [UK] Tel. +44 20 7349 7013 www.mangustarisk.

Cartella stampa 2014. Mangusta Risk Limited 132-134 Lots Road Chelsea, London, SW10 0RJ [UK] Tel. +44 20 7349 7013 www.mangustarisk. Mangusta Risk Limited 132-134 Lots Road Chelsea, London, SW10 0RJ [UK] Tel. +44 20 7349 7013 www.mangustarisk.com Mangustarisk Italia s.r.l. Via Giulia, 4 00186, Roma (Italia) Tel. +39 06 45439400 Fax.

Dettagli

BNP Paribas Investment Partners Una società d investimento responsabile. Gennaio 2014

BNP Paribas Investment Partners Una società d investimento responsabile. Gennaio 2014 BNP Paribas Investment Partners Una società d investimento responsabile Gennaio 2014 2 Indice contenuti 1. Integrazione criteri ESG 2. Le strategie SRI di BNPP IP 3. Conclusioni 1. Integrazione dei criteri

Dettagli

Hedge Fund: stili di gestione e peculiarità. Cristiana Brocchetti

Hedge Fund: stili di gestione e peculiarità. Cristiana Brocchetti Hedge Fund: stili di gestione e peculiarità Cristiana Brocchetti Milano, 17 dicembre 2012 1 Tradizionale o Alternativo? Due le principali aree che caratterizzano le tipologie di investimento: Tradizionali

Dettagli

Policy esterna di esecuzione / trasmissione degli ordini

Policy esterna di esecuzione / trasmissione degli ordini Policy esterna di esecuzione / trasmissione degli ordini Pagina 1 di 16 INDICE 1 PREMESSE... 3 1.1 INTRODUZIONE... 3 1.2 CURA DELL'INTERESSE DEL CLIENTE... 3 1.2.1 Determinazione del prezzo... 4 1.2.2

Dettagli

IL SETTORE ASSICURATIVO E IL FINANZIAMENTO DELLE IMPRESE

IL SETTORE ASSICURATIVO E IL FINANZIAMENTO DELLE IMPRESE IL SETTORE ASSICURATIVO E IL FINANZIAMENTO DELLE IMPRESE ALCUNE CONSIDERAZIONI A MARGINE DELLA REVISIONE DELLE NORME SUGLI INVESTIMENTI A COPERTURA DELLE RISERVE TECNICHE CONVEGNO SOLVENCY II 1 PUNTI PRINCIPALI

Dettagli

Il CIO del futuro Report sulla ricerca

Il CIO del futuro Report sulla ricerca Il CIO del futuro Report sulla ricerca Diventare un promotore di cambiamento Condividi questo report Il CIO del futuro: Diventare un promotore di cambiamento Secondo un nuovo studio realizzato da Emerson

Dettagli

IL MERCATO FINANZIARIO

IL MERCATO FINANZIARIO IL MERCATO FINANZIARIO Prima della legge bancaria del 1936, in Italia, era molto diffusa la banca mista, ossia un tipo di banca che erogava sia prestiti a breve che a medio lungo termine. Ma nel 1936 il

Dettagli

Principio contabile internazionale n. 12 Imposte sul reddito

Principio contabile internazionale n. 12 Imposte sul reddito Principio contabile internazionale n. 12 Imposte sul reddito Finalità La finalità del presente Principio è quella di definire il trattamento contabile delle imposte sul reddito. L aspetto principale della

Dettagli

SELECTRA INVESTMENTS SICAV Società d investimento a capitale azionario variabile SICAV multi comparto

SELECTRA INVESTMENTS SICAV Società d investimento a capitale azionario variabile SICAV multi comparto Relazione semestrale SELECTRA INVESTMENTS SICAV Società d investimento a capitale azionario variabile SICAV multi comparto R.C.S. Luxembourg B 136 880 Non si accettano sottoscrizioni basate sul presente

Dettagli

La speculazione La speculazione può avvenire in due modi: al rialzo o al ribasso. La speculazione al rialzo è attuata da quegli operatori che,

La speculazione La speculazione può avvenire in due modi: al rialzo o al ribasso. La speculazione al rialzo è attuata da quegli operatori che, La speculazione La speculazione può avvenire in due modi: al rialzo o al ribasso. La speculazione al rialzo è attuata da quegli operatori che, prevedendo un aumento delle quotazioni dei titoli, li acquistano,

Dettagli

Comunicazione ai titolari di Azioni dei seguenti comparti di GO UCITS ETF Solutions Plc (già ETFX Fund Company Plc) (la "Società"):

Comunicazione ai titolari di Azioni dei seguenti comparti di GO UCITS ETF Solutions Plc (già ETFX Fund Company Plc) (la Società): 24 luglio 2014 Comunicazione ai titolari di Azioni dei seguenti comparti di GO UCITS ETF Solutions Plc (già ETFX Fund Company Plc) (la "Società"): ETFS WNA Global Nuclear Energy GO UCITS ETF (ISIN: IE00B3C94706)

Dettagli

Policy esterna di esecuzione / trasmissione degli ordini

Policy esterna di esecuzione / trasmissione degli ordini Policy esterna di esecuzione / trasmissione degli ordini Edizione 20141015 Pagina 1 di 16 INDICE 1 PREMESSE... 3 1.1 INTRODUZIONE... 3 1.2 CURA DELL'INTERESSE DEL CLIENTE... 3 1.2.1 Determinazione del

Dettagli

Corso di Amministrazione di Sistema Parte I ITIL 3

Corso di Amministrazione di Sistema Parte I ITIL 3 Corso di Amministrazione di Sistema Parte I ITIL 3 Francesco Clabot Responsabile erogazione servizi tecnici 1 francesco.clabot@netcom-srl.it Fondamenti di ITIL per la Gestione dei Servizi Informatici Il

Dettagli

Camponovo Asset Management SA, Via S. Balestra 6, PO Box 165, 6830 Chiasso-Switzerland Phone + 41 91 683 63 43, Fax + 41 91 683 69 15,

Camponovo Asset Management SA, Via S. Balestra 6, PO Box 165, 6830 Chiasso-Switzerland Phone + 41 91 683 63 43, Fax + 41 91 683 69 15, SA, Via S. Balestra 6, PO Box 165, 6830 Chiasso-Switzerland Phone + 41 91 683 63 43, Fax + 41 91 683 69 15, info@camponovoam.com La Gestione Patrimoniale Un felice connubio fra tradizione, tecnologia e

Dettagli

CIRCOLARE N. 21/E. Roma, 10 luglio 2014

CIRCOLARE N. 21/E. Roma, 10 luglio 2014 CIRCOLARE N. 21/E Direzione Centrale Normativa Roma, 10 luglio 2014 OGGETTO: Fondi di investimento alternativi. Articoli da 9 a 14 del decreto legislativo 4 marzo 2014, n. 44 emanato in attuazione della

Dettagli

S.A.S. Principe Max von und zu Liechtenstein, CEO di LGT

S.A.S. Principe Max von und zu Liechtenstein, CEO di LGT Breve ritratto «Focalizzazione, continuità, prospettiva globale e l opportunità per i clienti di coinvestire con la proprietaria e i collaboratori ci hanno aiutato a sviluppare ulteriormente la nostra

Dettagli

DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI BCC DI ALBEROBELLO E SAMMICHELE DI BARI S.C.

DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI BCC DI ALBEROBELLO E SAMMICHELE DI BARI S.C. DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI BCC DI ALBEROBELLO E SAMMICHELE DI BARI S.C. LA NORMATIVA MIFID La Markets in Financial Instruments Directive (MiFID) è la Direttiva

Dettagli

Informazioni importanti

Informazioni importanti 0515 Informazioni importanti Sul presente Prospetto - Il Prospetto fornisce informazioni sul Fondo e sui Comparti e contiene informazioni che i potenziali investitori devono conoscere prima di procedere

Dettagli

MTA. Mercato Telematico Azionario: dai forma alle tue ambizioni

MTA. Mercato Telematico Azionario: dai forma alle tue ambizioni MTA Mercato Telematico Azionario: dai forma alle tue ambizioni L accesso ai mercati dei capitali ha permesso a Campari di percorrere una strategia di successo per l espansione e lo sviluppo del proprio

Dettagli

Caratteristiche del Fondo

Caratteristiche del Fondo Caratteristiche del Fondo EQUI MEDITERRANEO FUND e un fondo costituito sotto forma di SICAV SIF ed è un comparto dedicato della piattaforma EQUI SICAV - SIF, una Società a capitale Variabile Lussemburghese

Dettagli

DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI CASSA RURALE RURALE DI TRENTO

DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI CASSA RURALE RURALE DI TRENTO DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI LA NORMATIVA MIFID CASSA RURALE RURALE DI TRENTO Marzo 2014 La Markets in Financial Instruments Directive (MiFID) è la Direttiva

Dettagli

GLOSSARIO. AZIONE Titolo rappresentato di una frazione del capitale di una società per azioni.

GLOSSARIO. AZIONE Titolo rappresentato di una frazione del capitale di una società per azioni. GLOSSARIO ACCUMULAZIONE DEI PROVENTI Ammontare dei dividendi che sono stati accumulati a favore dei possessori dei titoli ma che non sono stati ancora distribuiti. ARBITRAGGIO Operazione finanziaria consistente

Dettagli

Fortune. Strategia per l esercizio dei diritti inerenti agli strumenti finanziari degli OICR gestiti. Unifortune Asset Management SGR SpA

Fortune. Strategia per l esercizio dei diritti inerenti agli strumenti finanziari degli OICR gestiti. Unifortune Asset Management SGR SpA Unifortune Asset Management SGR SpA diritti inerenti agli strumenti finanziari degli OICR gestiti Approvata dal Consiglio di Amministrazione del 26 maggio 2009 1 Premessa In attuazione dell art. 40, comma

Dettagli

Altagamma Worldwide Luxury Markets Monitor Spring 2013 Update

Altagamma Worldwide Luxury Markets Monitor Spring 2013 Update Altagamma Worldwide Luxury Markets Monitor Spring 2013 Update MERCATO MONDIALE DEI BENI DI LUSSO: TERZO ANNO CONSECUTIVO DI CRESCITA A DUE CIFRE. SUPERATI I 200 MILIARDI DI EURO NEL 2012 Il mercato del

Dettagli

Deutsche Asset & Wealth Management. Edizione Europa, Medio Oriente e Africa Maggio 2015. CIO View. I giganti asiatici. Sfida tra modelli economici

Deutsche Asset & Wealth Management. Edizione Europa, Medio Oriente e Africa Maggio 2015. CIO View. I giganti asiatici. Sfida tra modelli economici Deutsche Asset & Wealth Management Edizione Europa, Medio Oriente e Africa Maggio 2015 CIO View I giganti asiatici Sfida tra modelli economici Nove Posizioni Le nostre previsioni Il crollo delle esportazioni

Dettagli

Analisi Settimanale. 29 Giugno - 05 Luglio 2015 TERMINI & CONDIZIONI. CH-1196 Gland forex.analysis@swissquote.ch

Analisi Settimanale. 29 Giugno - 05 Luglio 2015 TERMINI & CONDIZIONI. CH-1196 Gland forex.analysis@swissquote.ch Analisi Settimanale TERMINI & CONDIZIONI - Sommario p3 p4 p5 p6 p7 p8 Economia Economia Economia Economia Mercato FX Termini Legali Svizzera: aggiornamenti - Arnaud Masset Difficoltà del Canada e bassi

Dettagli

Il nostro processo d investimento

Il nostro processo d investimento Il nostro processo d investimento www.moneyfarm.com Sommario Le convinzioni alla base della nostra strategia d investimento 2 Asset Allocation 3 La scelta di strumenti a basso costo gestionale 3 L approccio

Dettagli

Le due facce dell investimento

Le due facce dell investimento Schroders Educational Rischio & Rendimento Le due facce dell investimento Per essere buoni investitori non basta essere buoni risparmiatori. La sfida del rendimento è tutta un altra storia. È un cammino

Dettagli

PROGETTO di Michele Silvio Grifasi

PROGETTO di Michele Silvio Grifasi PROGETTO di Michele Silvio Grifasi Attività e Produttiva in Viareggi 1) - Denominazione Societaria: I B V " " 2) - Investimenti a Reddito su Patrimoni Immobiliari: Ricerca Agenti Immobiliari "Collaboratori"

Dettagli

LUSSEMBURGO, UN CENTRO DI ECCELLENZA PER IL WEALTH MANAGEMENT INTERNAZIONALE

LUSSEMBURGO, UN CENTRO DI ECCELLENZA PER IL WEALTH MANAGEMENT INTERNAZIONALE LUSSEMBURGO, UN CENTRO DI ECCELLENZA PER IL WEALTH MANAGEMENT INTERNAZIONALE Moderatore: Giuliano Bidoli Head of Tax, Experta Corporate and Trust Services S.A. Relatori: Massimo Contini Senior Relationship

Dettagli

Perché esistono gli intermediari finanziari

Perché esistono gli intermediari finanziari Perché esistono gli intermediari finanziari Nella teoria economica, l esistenza degli intermediari finanziari è ricondotta alle seguenti principali ragioni: esigenza di conciliare le preferenze di portafoglio

Dettagli

DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI Banca di Credito Cooperativo San Marco di Calatabiano

DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI Banca di Credito Cooperativo San Marco di Calatabiano DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI Banca di Credito Cooperativo San Marco di Calatabiano (Ultimo aggiornamento:10.04.2013) LA NORMATIVA MIFID La Markets in Financial

Dettagli

INFORMAZIONI SULLA STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI

INFORMAZIONI SULLA STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI SOCIETA COOPERATIVA Sede Legale in Viale Umberto I n. 4, 00060 Formello (Rm) Tel. 06/9014301 Fax 06/9089034 Cod.Fiscale 00721840585 Iscrizione Registro Imprese Roma e P.Iva 009260721002 Iscritta all Albo

Dettagli