Vontobel Asset Management Fund Facts Luglio 2014

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Vontobel Asset Management Fund Facts Luglio 2014"

Transcript

1 Fund Facts Luglio 2014

2

3 Indice Fondi obbligazionari a breve termine Vontobel Fund - Euro Money B EUR 5 Vontobel Fund - Swiss Money B CHF 6 Vontobel Fund - US Dollar Money B USD 7 Fondi obbligazionari Vontobel Fund - Absolute Return Bond (CHF) B CHF 8 Vontobel Fund - Absolute Return Bond (EUR) B EUR 9 Vontobel Fund - Eastern European Bond B EUR 10 Vontobel Fund - Emerging Markets Bond B CHF 11 Vontobel Fund - Emerging Markets Bond B EUR 12 Vontobel Fund - Emerging Markets Bond B USD 13 Vontobel Fund - Emerging Markets Debt B USD 14 Vontobel Fund - EUR Corporate Bond Mid Yield B EUR 15 Vontobel Fund - Euro Bond B EUR 16 Vontobel Fund - Global Convertible Bond B EUR 17 Vontobel Fund - High Yield Bond B EUR 18 Vontobel Fund - Swiss Franc Bond B CHF 19 Vontobel Fund - US Dollar Bond B USD 20 Fondi azionari Vontobel Fund - China Stars Equity B USD 21 Vontobel Fund - Clean Technology B EUR 22 Vontobel Fund - Emerging Markets Equity B USD 23 Vontobel Fund - European Equity B EUR 24 Vontobel Fund - European Mid and Small Cap Equity B EUR 25 Vontobel Fund - Far East Equity B USD 26 Vontobel Fund - Future Resources B EUR 27 Vontobel Fund - Global Equity (ex US) B USD 28 Vontobel Fund - Global Equity B USD 29 Vontobel Fund - Japanese Equity B JPY 30 Vontobel Fund - New Power B EUR 31 Vontobel Fund - Sustainable Asian Leaders (ex Japan) B USD 32 Vontobel Fund - Sustainable Emerging Markets Leaders B USD 33 Vontobel Fund - Sustainable Global Leaders B USD 34 Vontobel Fund - Swiss Mid and Small Cap Equity B CHF 35 Vontobel Fund - US Equity B USD 36 Fondi di materie prime Vontobel Fund - Belvista Commodity B USD 37 Vontobel Fund - Belvista Dynamic Commodity B USD 38 Multi Asset Class Vontobel Fund - Robusta B EUR 39 Vontobel Fund - Robusta Dynamic B EUR 40 Vontobel Fund - Target Return (EUR) B EUR 41 Alternative strategies Vontobel Fund - Pure Dividend Strategy B USD 42 Vontobel Fund - Pure Momentum Strategy B USD 43 Vontobel Fund - Pure Premium Strategy B USD 44 Informazioni sul Fondo 45 Pubblicazioni attuali sui prezzi dei fondi 49 Glossario 50 Importante avvertenza legale 51 Le nostre sedi 52

4

5 Performance creates trust: è una delle tre divisioni del Gruppo Vontobel. Quale multiboutique specializzata, offre soluzioni di investimento innovative e trasparenti per clienti privati e istituzionali. Il nostro obiettivo è di generare un vero valore aggiunto per la nostra clientela un obiettivo che perseguiamo con una chiara strategia e appassionato impegno. Indipendenza aziendale La nostra appartenenza al Gruppo Vontobel ci permette di abbinare la forza innovativa di un gestore patrimoniale internazionale alla tradizione di una banca privata svizzera indipendente. La Vontobel Holding SA è una società quotata in borsa, ma con uno stabile nucleo di azionisti. Fondata nel 1924 a Zurigo, la maggioranza delle sue azioni è oggi in mano alle famiglie Vontobel e alla Fondazione Vontobel. Questa struttura di azionariato, unita alla forza finanziaria dell istituto, assicura la nostra indipendenza. Il nostro operato si fonda su solidi valori e una logica di lungo periodo sempre nell interesse dei nostri clienti. Gestione attiva degli investimenti La nostra competenza in materia di investimenti è frutto della nostra passione per l asset management attivo. Il nostro obiettivo dichiarato è di ottenere una performance di alta qualità. A questo scopo promuoviamo in modo mirato i professionisti di talento, capaci di sviluppare idee di investimento creative, effettuare valutazioni indipendenti e generare un sovrarendimento. Ci concentriamo volutamente sulle nostre competenze chiave: Global Thematic, Quality Growth, Alternative Investements / Funds of Hedge Funds e Special Products. Spiccato impegno per la qualità La qualità è il fulcro dei nostri servizi. In quest ottica formuliamo strategie orientate agli interessi della clientela, assicuriamo trasparenza nella costruzione dei nostri prodotti e informiamo gli investitori con una chiara rendicontazione sugli investimenti e la performance. Per tener fede al nostro impegno di qualità, cerchiamo sempre di individuare trend nuovi e promettenti. Attribuiamo la massima importanza alla vicinanza assoluta ai clienti, non solo sul piano concettuale, ma anche geografico, assistendoli presso le nostre numerose sedi internazionali. «Per me, performance significa creare una fiducia duratura con il cliente mantenendo le nostre promesse.» Axel Schwarzer, Head of «Per me, performance significa offrivi una strategia di inve- stimento che abbia successo sul lungo termine.» Christophe Bernard, Chief Strategist, Vontobel Group «Per me, performance significa essere lungimiranti e ottenere una performance duratura.» Sabine Döbeli, Head of Sustainability, Vontobel Group 3

6 Focus come punto di forza: le competenze chiave della nostra attività Nell asset management la chiave del successo è la focalizzazione. Come multi-boutique, noi puntiamo su quattro competenze chiave. Global Thematic Con la linea di fondi tematici e fondi sostenibili offriamo soluzioni che fanno leva sulle opportunità di investimento e le sfide delle trasformazioni globali. I nostri fondi tematici si concentrano sulla scarsità delle risorse, le energie alternative, l uso più efficiente dell energia e le tecnologie pulite. Voi investitori avete così la possibilità di partecipare a temi dallo straordinario potenziale di crescita, che esulano dalle tradizionali categorie di attivi con accento regionale. I nostri fondi sostenibili vi permettono di investire in modo sostenibile su scala mondiale e al contempo promuovere mo delli di business sostenibile. I nostri prodotti con focus geografico coprono i più importanti mercati mondiali e investono in società ecologicamente e socialmente responsabili. In tutti i prodotti seguiamo un processo di selezione disciplinato, orientato ai criteri di sostenibilità sottoscritti da Vontobel. Quality Growth A New York abbiamo un team di specialisti value molto impegnato e ben collaudato, che negli ultimi venti anni ha costantemente affinato un approccio di investimento orientato al valore intrinseco. Questo metodo concentra gli investimenti in aziende ben gestite, con una valutazione allettante, un evoluzione positiva e prospettive promettenti. Il costante approccio bottom up dei nostri esperti combina i migliori elementi di una strategia di investimento orientata alla crescita a severi principi di valutazione. Alternative Investements / Funds of Hedge Funds In Harcourt Investment Consulting AG abbiamo una società di fama internazionale specializzata in servizi e prodotti di investimento alternativi. Oltre a numerosi fondi di fondi hedge, questa nostra controllata al % offre una linea di prodotti sostenibili e un fondo a gestione attiva in materie prime. Special Products Vontobel è leader nella gestione attiva di portafogli con azioni svizzere. Nell ambito della nostra strategia di investimento orientata alla crescita ci adoperiamo per creare un valore aggiunto per i nostri clienti ricorrendo a un approccio bottom-up strutturato e facendo leva sull esperienza del nostro team. Voi investitori potete avvalervi anche del nostro know how nel ramo Fixed Income, dove offriamo sia soluzioni absolute return che obbligazioni classiche. Nei nostri affermati prodotti absolute return applichiamo una gestione attiva e mirata della duration, della curva dei tassi e dell esposizione valutaria. La nostra gamma di obbligazioni classiche copre le principali regioni e categorie di attivi. La nostra offerta abbraccia anche gli investimenti misti. Si tratta di portafogli ampliamente diversificati, composti di fondi comuni o singoli strumenti finanziari. Anche in questo caso, il nostro obiettivo è di generare un valore aggiunto tramite un accurata costruzione del portafoglio e una gestione attiva degli investimenti nell asset allocation e nella selezione dei titoli. Le nostre soluzioni sono altamente personalizzate in funzione delle vostre esigenze e della vostra propensione al rischio. 4

7 Vontobel Fund - Euro Money B EUR Il fondo investe principalmente in titoli di Stato e obbligazioni societarie in Euro con l'obiettivo di conseguire rendimenti positivi in Euro, attenendosi al criterio della diversificazione del rischio. La duration media del patrimonio del fondo è inferiore a dodici mesi. Fondo obbligazionario a breve scadenza con gestione attiva Investe principalmente in obbligazioni denominate in Euro emesse da debitori pubblici e/o privati Fondo ampiamente diversificato, composto da titoli a tasso fisso e variabile con durate brevi Obiettivo: rischio di credito ridotto (Rating AAA - A- : 85%-%) (Indicazione: La qualità dei crediti sottostà a rischi generali quali ad esempio sviluppi inaspettati dei mercati) Impiego di meccanismi di copertura tramite derivati allo scopo di ridurre i rischi di tasso e la volatilità 1 mese YTD EUR Fondo 0,1 0,4 0,3 1,3 2,1 0,8 1,4 32,6 Index 0,1 0,1 0,6 1,2 0,5 0,6 36,4 Indice di comparazione: Citigroup EUR 3-Month Eurodeposit (Ex Salomon Brothers EUR-MM Perf. Index) Performance B in EUR ,0 4,0 Qualità dei titoli 110 2,0 Allocazione per scadenza 0,9% AAA 0,7% AA+ 4,0% AA 10,6% AA- 16,2% A+ 32,7% A 21,9% A- 6,2% BBB+ 5,6% BBB 1,2% BBB- Liquidità 0,3% fino a 1/4 anno 8,9% 1/4-1/2 anno 16,3% 1/2-1 anno 18,8% 1-2 anni 32,0% 2 e più anni 23,7% Maggiori posizioni obbligazionarie 4.5% AXA ,4% 0.412% Wells Fargo 2016 FRN 2,3% 3.125% Banco Santander ,3% 1.65% Cwth Bk Australia 2016 FRN 2,3% 3.75% Nationwide Build ,0% 4.6% Heathrow Fdg ,0% 3.75% Societe Generale ,0% 0.602% JPMorgan Chase 2015 FRN 1,9% 4% ENI ,6% 4.125% Aegon ,6% Volatilità * 0,37% Sharpe Ratio * 0,97 Information Ratio * 1,20 Tracking Error * 0,32% Jensen's Alpha * 0,40% Beta * 1,25 Ø Modified Duration 0,43 Durata media residua in anni 0,43 Cedole in % media 2,30% Rendimento alla scadenza 0,44% Tolga Yildirim Zürich EUR 132,26 EUR 86,24 EUR Spese manageriali 0,300% TER (al ) 0,45% Valore d'inventario netto 132,64 Massimo dall' 132,65 Minimo dall' 99,90 Data di lancio LU

8 Vontobel Fund - Swiss Money B CHF Il fondo si pone l'obiettivo di conseguire rendimenti positivi in franchi svizzeri. A tale scopo investe prevalentemente in obbligazioni emesse da debitori di diritto pubblico e/o privato denominate in franchi svizzeri e titoli di debito simili a tasso fisso o variabile. La durata media dei titoli del fondo è inferiore a dodici mesi. Fondo obbligazionario a breve scadenza con gestione attiva Investe principalmente in obbligazioni denominate in franchi svizzeri emesse da debitori pubblici e/o privati Fondo ampiamente diversificato composto da titoli a tasso fisso e variabile con durate brevi Massimo 10% del patrimonio del fondo può essere investito in valuta estera Le durate residue (= durata prevista) dei titoli a tasso fisso o il vincolo ai tassi d'interesse dei titoli a tasso variabile non devono superare i tre anni Obiettivo: rischio di credito ridotto (Rating AAA - A- : 85%-%) (Indicazione: La qualità dei crediti sottostà a rischi generali quali ad esempio sviluppi inaspettati dei mercati) 1 mese YTD CHF Fondo 0,1 0,3 0,4 0,9 0,4 0,5 15,5 Index -0,1-0,1 0,2-0,1 14,2 Indice di comparazione: Citigroup CHF 3-Month Eurodeposit (Ex Salomon Brothers CHF-MM Perf. Index) Performance B in CHF ,0 2,0 Qualità dei titoli ,0 Allocazione per scadenza 11,8% AAA 6,0% AA+ 6,6% AA 16,8% AA- 20,1% A+ 14,6% A 13,5% A- 4,4% BBB+ 4,6% BBB 1,6% BBB- Liquidità 2,6% fino a 1/4 anno 9,1% 1/4-1/2 anno 4,5% 1/2-1 anno 26,0% 1-2 anni 39,3% 2 e più anni 18,5% Volatilità * 0,31% Sharpe Ratio * 1,25 Information Ratio * 1,51 Tracking Error * 0,32% Jensen's Alpha * 0,19% Beta * -1,98 Ø Modified Duration 0,75 Durata media residua in anni 0,78 Cedole in % media 1,48% Rendimento alla scadenza 0,38% Maggiori posizioni obbligazionarie 0.558% National Aus BK 2015 FRN 4,6% 0.761% ANZ New Zealand 2015 FRN 3,3% 0.548% QNB FINANCE 2016 FRN 3,2% 0.312% Nordea Bank Finland 2014 FRN 2,7% 0.198% ZKB 2015 FRN 2,5% 0.611% Banco Chile 2016 FRN 2,3% 0.889% Chevron ,2% 1.625% Daimler Intl ,2% 0.608% AT&T 2016 FRN 2,1% 0.815% ANZ New Zealand 2015 FRN 2,1% Jürg Bretscher Zürich CHF Valore d'inventario netto 115,51 Massimo dall' 115,52 Minimo dall' 99,99 131,01 CHF 117,29 CHF Spese manageriali 0,150% TER (al ) 0,31% Data di lancio LU

9 Vontobel Fund - US Dollar Money B USD Il fondo si pone l'obiettivo di conseguire rendimenti positivi in dollari USA, investendo prevalentemente in obbligazioni emesse da debitori di diritto pubblico e/o privato denominate in USD e titoli simili a tasso fisso o variabile. La durata media dei titoli del fondo è inferiore a dodici mesi. Fondo obbligazionario a breve scadenza con gestione attiva Investe in obbligazioni denominate in USD emesse da debitori di diritto pubblico e/o privato Fondo ampiamente diversificato composto da titoli a tasso fisso e variabile con durate brevi Obiettivo: rischio di credito ridotto (Rating AAA - A- : 85%-%) (Indicazione: La qualità dei crediti sottostà a rischi generali quali ad esempio sviluppi inaspettati dei mercati) Impiego di strumenti derivati per la gestione dei rischi di tasso 1 mese YTD USD Fondo 0,4 0,5 1,0-0,3 0,5 0,5 28,3 Index 0,1 0,3 0,4 0,3 0,3 0,3 34,1 Indice di comparazione: Citigroup USD 3-Month Eurodeposit (Ex Salomon Brothers USD-MM Perf. Index) Performance B in USD ,0 4,0 Qualità dei titoli 110 2,0 Allocazione per scadenza 5,8% AAA 4,0% AA+ 3,7% AA 23,1% AA- 21,4% A+ 15,4% A 13,4% A- 4,0% BBB+ 8,5% BBB 0,7% BBB- Liquidità 3,0% fino a 1/4 anno 3,9% 1/4-1/2 anno 6,1% 1/2-1 anno 9,5% 1-2 anni 31,6% 2 e più anni 45,9% Maggiori posizioni obbligazionarie 4.5% Italy ,9% 3.875% Poland ,7% 0.433% SLM Private Cr ,4% 1.875% Daimler Fin ,4% 1.125% Muenchener Hypo ,4% 0.893% JPMorgan Chase 2015 FRN 1,4% 0.380% Exxon Mobil 2019 FRN 1,1% 0.934% North Rhine-W 2017 FRN 1,1% 0.85% General Electric ,1% 0.579% Daimler Fin 2017 FRN 1,1% Volatilità * 0,29% Sharpe Ratio * 0,53 Information Ratio * 0,58 Tracking Error * 0,29% Jensen's Alpha * 0,17% Beta * 1,07 Ø Modified Duration 0,48 Durata media residua in anni 0,49 Cedole in % media 1,30% Rendimento alla scadenza 0,87% Tolga Yildirim Zürich USD 182,20 USD 170,77 USD Spese manageriali 0,300% TER (al ) 0,47% -2,0 Valore d'inventario netto 128,34 Massimo dall' 128,37 Minimo dall' 99,93 Data di lancio LU

10 Vontobel Fund - Absolute Return Bond (CHF) B CHF Il fondo investe in obbligazioni su scala mondiale con l'obiettivo di conseguire rendimenti positivi indipendenti dal contesto di mercato. Le strategie su tassi, credito e valuta impiegate offrono opportunità di diversificazione rispetto alle strategie obbligazionarie tradizionali e sono gestite in maniera attiva. Combinazione di diverse strategie ai fini del perseguimento dell'obiettivo d'investimento Obiettivo d'investimento è un rendimento positivo assoluto Allocazione attiva di strategie d'investimento con scarsa correlazione alle categorie tradizionali Portafoglio di base è composto da emittenti sovranazionali e statali Gestione attiva di tassi, credito e valute tramite derivati Orientamento difensivo del portafoglio ai fini del massimo contenimento possibile dei rischi di perdita 1 mese YTD CHF Fondo 0,2 1,3 1,8 2,1-3,0 1,3 0,9 9,2 Performance B in CHF ,0 2,0-2,0 Qualità dei titoli ,0 88,8% AAA -5,8% AA+ 14,8% AA 2,2% BBB- Volatilità * 3,52% Sharpe Ratio * 0,37 Value at Risk 1,77 Esposizione valutaria netta EUR GBP 0,3% 0,9% Ø Modified Duration 6,75 Durata media residua in anni 3,89 Cedole in % media 2,61% Rendimento alla scadenza 1,14% JPY 0,2% CAD AUD 0,1% 0,1% USD -0,1% CHF -1,5% Il rating e la struttura valutaria includono solo i titoli e le liquidità Maggiori posizioni obbligazionarie 0.125% United States ,8% 6% Australia ,2% 2.75% Germany ,0% 2.25% EIB ,5% 6.25% Australia ,8% 0.75% Eur Fin Stab ,4% 1.625% Kfw Development BK ,8% 0.253% Landw Rentenbank 2021 FRN 4,2% 0.272% BNG 2015 FRN 4,0% 1.125% CDC ,8% Paul Nicholson Zürich CHF Valore d'inventario netto 109,22 Massimo dall' 109,49 Minimo dall' 99,22 229,90 CHF 87,14 CHF Spese manageriali 0,650% Spese performance 100% TER (al ) 0,90% Data di lancio LU

11 Vontobel Fund - Absolute Return Bond (EUR) B EUR Il fondo investe in obbligazioni su scala mondiale con l'obiettivo di conseguire rendimenti positivi indipendenti dal contesto di mercato. Le strategie su tassi, credito e valuta impiegate offrono opportunità di diversificazione rispetto alle strategie obbligazionarie tradizionali e sono gestite in maniera attiva. Combinazione di diverse strategie ai fini del perseguimento dell'obiettivo d'investimento Obiettivo d'investimento è un rendimento positivo assoluto Allocazione attiva di strategie d'investimento con scarsa correlazione alle categorie tradizionali Portafoglio di base è composto da emittenti sovranazionali e statali Gestione attiva di tassi, credito e valute tramite derivati Orientamento difensivo del portafoglio ai fini del massimo contenimento possibile dei rischi di perdita 1 mese YTD EUR Fondo 0,2 1,6 1,9 2,9-2,6 1,8 1,5 58,3 Performance B in EUR ,0 4,0 2,0-2,0 Qualità dei titoli ,0 72,5% AAA 10,2% AA+ 13,8% AA 0,1% BBB 3,4% BBB- Volatilità * 3,49% Sharpe Ratio * 0,39 Value at Risk 2,27 Esposizione valutaria netta USD GBP 0,5% 1,5% Ø Modified Duration 6,66 Durata media residua in anni 4,88 Cedole in % media 2,64% Rendimento alla scadenza 1,18% CHF 0,3% JPY CAD AUD 0,3% 0,2% 0,1% EUR -2,9% Il rating e la struttura valutaria includono solo i titoli e le liquidità Maggiori posizioni obbligazionarie 0.125% United States ,5% 4.75% Australia ,5% 2.75% Germany ,1% 2.25% EIB ,7% 0.272% BNG 2015 FRN 5,0% 1.125% CDC ,9% 1.125% Swedish Exp Cred ,9% 1.625% Kfw Development BK ,7% 0.272% NWB 2015 FRN 3,5% 1% BNG ,5% Paul Nicholson Zürich EUR Valore d'inventario netto 158,30 Massimo dall' 158,69 Minimo dall' 99,27 153,52 EUR 83,24 EUR Spese manageriali 0,850% Spese performance 100% TER (al ) 1,12% Data di lancio LU

12 Vontobel Fund - Eastern European Bond B EUR Il fondo investe principalmente in obbligazioni e titoli di debito simili a tasso fisso o variabile, perlopiù denominati in valute dell'europa centrale e orientale (ad es. di Polonia, Ungheria, Turchia). Fondo obbligazionario a gestione attiva Gestione di tassi, valute e credito Può investire anche in altre valute oltre a quelle dell'europa centrale e orientale Concentrazione degli investimenti su titoli di Stato, obbligazioni sovranazionali ed emittenti con rating ufficiale (Indicazione: La qualità dei crediti sottostà a rischi generali quali ad esempio sviluppi inaspettati dei mercati). 1 mese YTD EUR Fondo -1,0 3,5-8,8 19,5-6,9 1,8 3,6 169,7 Index -1,3 3,3-6,5 24,2-6,4 3,7 5,4 129,5 Indice di comparazione: JP Morgan GBI-EM Global Europe ( =Merrill Lynch Emerging Eur. Gov. Index) Performance B in EUR ,0 Qualità dei titoli ,0% AAA 1,3% AA+ 2,1% AA- 32,4% A 1,0% A- 1,2% BBB+ 14,4% BBB 35,7% BBB- 0,5% BB+ 10,4% Altri ,0-5,0-1 Esposizione valutaria netta Maggiori posizioni obbligazionarie 35,2% PLN 25,0% TRY 18,9% RUB 7,6% HUF 6,4% RON 4,4% RSD 1,7% USD 0,8% EUR 4.75% Poland ,3% 5.75% Poland ,3% 5.25% Poland ,9% 5.75% Poland ,1% 10.50% Turkey ,3% 9.00% Turkey ,2% 10% Serbia ,9% 3.75% Poland ,8% 8.50% Turkey ,7% 5.5% Hungary ,2% Volatilità * 9,13% Sharpe Ratio * 0,14 Information Ratio * nagativo Tracking Error * 1,44% Jensen's Alpha * -1,67% Beta * 0,92 Ø Modified Duration 3,31 Durata media residua in anni 4,90 Rendimento alla scadenza 6,24% Daniel Karnaus Zürich EUR Swinging Single Pricing Si Valore d'inventario netto 137,87 Massimo dall' 149,83 Minimo dall' 48,95 246,34 EUR 30,82 EUR Spese manageriali 1,% TER (al ) 1,39% Data di lancio LU

13 Vontobel Fund - Emerging Markets Bond B CHF Il fondo investe principalmente in obbligazioni denominate in valute dei Paesi emergenti, con l'intento di conseguire rendimenti positivi attraverso un portafoglio diversificato e liquido composto da titoli in valuta locale. Performance B in CHF Indicizzato 120 Fondo obbligazionario a gestione attiva La selezione tiene conto della durata, dei Paesi, delle valute e della qualità delle obbligazioni detenute Concentrazione degli investimenti su titoli di Stato, obbligazioni sovranazionali ed emittenti con rating ufficiale (Indicazione: La qualità dei crediti sottostà a rischi generali quali ad esempio sviluppi inaspettati dei mercati) Riduzione della volatilità attraverso la gestione attiva delle valute Qualità dei titoli Performance indicizzata (scala di sinistra) Index Esposizione valutaria netta Maggiori posizioni obbligazionarie 2,3% AAA 0,3% AA+ 1,0% AA- 1,2% A+ 9,3% A 19,4% A- 15,5% BBB+ 13,8% BBB 21,1% BBB- 6,2% BB+ 5,1% BB 0,9% BB- 0,2% B+ 3,7% NR 10,5% BRL 9,8% THB 9,8% IDR 9,4% ZAR 9,4% PLN 8,6% MXN 8,4% RUB 8,0% MYR 7,9% COP 18,2% Altri 16.39% Nigeria ,8% 6% Colombia ,7% 2.5% United Mex States ,9% 10% Turkey ,8% 3.58% Malaysia ,8% 7.25% South Africa ,7% 7.75% South Africa ,7% 10% Brazil ,6% 7.00% Russian Federation ,6% 5.5% Hungary ,6% 10% 5% 0% -5% -10% -15% -20% 1,6 1,5 Volatilità * 8,73% Sharpe Ratio * 6 Information Ratio * nagativo Tracking Error * 0,71% Jensen's Alpha * -0,61% Beta * 0,98 Ø Modified Duration 4,61 Cedole in % media 6,60% Rendimento alla scadenza 6,07% 1 Month YTD ITD ann. 6,7 7,2 7,2 5,6 Vontobel Fund - Emerging Markets Bond B CHF Luc D'hooge USD 218,96 USD 10,17 CHF Spese manageriali 1,200% TER (al ) 1,40% -12,6 J.P. Morgan GBI EM Global Diversified Composite USD TR (CHF) Swinging Single Pricing -11,6-0,6 0,7 * 1 anno Valore d'inventario netto 98,52 Data di lancio Si LU

14 Vontobel Fund - Emerging Markets Bond B EUR Il fondo investe principalmente in obbligazioni denominate in valute dei Paesi emergenti, con l'intento di conseguire rendimenti positivi attraverso un portafoglio diversificato e liquido composto da titoli in valuta locale. Performance B in EUR Indicizzato 115 Fondo obbligazionario a gestione attiva La selezione tiene conto della durata, dei Paesi, delle valute e della qualità delle obbligazioni detenute Concentrazione degli investimenti su titoli di Stato, obbligazioni sovranazionali ed emittenti con rating ufficiale (Indicazione: La qualità dei crediti sottostà a rischi generali quali ad esempio sviluppi inaspettati dei mercati) Riduzione della volatilità attraverso la gestione attiva delle valute Qualità dei titoli Performance indicizzata (scala di sinistra) Index Esposizione valutaria netta Maggiori posizioni obbligazionarie 2,3% AAA 0,3% AA+ 1,0% AA- 1,2% A+ 9,3% A 19,4% A- 15,5% BBB+ 13,8% BBB 21,1% BBB- 6,2% BB+ 5,1% BB 0,9% BB- 0,2% B+ 3,7% NR 10,5% BRL 9,8% THB 9,8% IDR 9,4% ZAR 9,4% PLN 8,6% MXN 8,4% RUB 8,0% MYR 7,9% COP 18,2% Altri 16.39% Nigeria ,8% 6% Colombia ,7% 2.5% United Mex States ,9% 10% Turkey ,8% 3.58% Malaysia ,8% 7.25% South Africa ,7% 7.75% South Africa ,7% 10% Brazil ,6% 7.00% Russian Federation ,6% 5.5% Hungary ,6% 10% 5% 0% -5% -10% -15% -20% 1,4 1,2 Volatilità * 8,25% Sharpe Ratio * 0,21 Information Ratio * nagativo Tracking Error * 0,71% Jensen's Alpha * -0,58% Beta * 0,98 Ø Modified Duration 4,61 Cedole in % media 6,60% Rendimento alla scadenza 6,07% 1 Month YTD ITD ann. Vontobel Fund - Emerging Markets Bond B EUR 7,5 8,0 5,5 Luc D'hooge USD 218,96 USD 7,45 EUR Spese manageriali 1,200% TER (al ) 1,40% 7,1-13,9 J.P. Morgan GBI EM Global Diversified Composite USD TR (EUR) Swinging Single Pricing -12,9-1,0 0,3 * 1 anno Valore d'inventario netto 97,65 Data di lancio Si LU

15 Vontobel Fund - Emerging Markets Bond B USD Il fondo investe principalmente in obbligazioni denominate in valute dei Paesi emergenti, con l'intento di conseguire rendimenti positivi attraverso un portafoglio diversificato e liquido composto da titoli in valuta locale. Performance B in USD Indicizzato 125 Fondo obbligazionario a gestione attiva La selezione tiene conto della durata, dei Paesi, delle valute e della qualità delle obbligazioni detenute Concentrazione degli investimenti su titoli di Stato, obbligazioni sovranazionali ed emittenti con rating ufficiale (Indicazione: La qualità dei crediti sottostà a rischi generali quali ad esempio sviluppi inaspettati dei mercati) Riduzione della volatilità attraverso la gestione attiva delle valute Qualità dei titoli Performance indicizzata (scala di sinistra) Index Esposizione valutaria netta Maggiori posizioni obbligazionarie 2,3% AAA 0,3% AA+ 1,0% AA- 1,2% A+ 9,3% A 19,4% A- 15,5% BBB+ 13,8% BBB 21,1% BBB- 6,2% BB+ 5,1% BB 0,9% BB- 0,2% B+ 3,7% NR 10,5% BRL 9,8% THB 9,8% IDR 9,4% ZAR 9,4% PLN 8,6% MXN 8,4% RUB 8,0% MYR 7,9% COP 18,2% Altri 16.39% Nigeria ,8% 6% Colombia ,7% 2.5% United Mex States ,9% 10% Turkey ,8% 3.58% Malaysia ,8% 7.25% South Africa ,7% 7.75% South Africa ,7% 10% Brazil ,6% 7.00% Russian Federation ,6% 5.5% Hungary ,6% 20% 15% 10% 5% 0% -5% -10% -15% -0,9 Volatilità * 11,36% Sharpe Ratio * -1,1 Information Ratio * negativo nagativo Tracking Error * 2,62% Jensen's Alpha * -1,33% Beta * 0,86 Ø Modified Duration 4,61 Cedole in % media 6,60% Rendimento alla scadenza 6,07% 4,4 1 Month YTD Years ITD ann. 4,9 13,5 16,8 Vontobel Fund - Emerging Markets Bond B USD JP Morgan GBI-EM Gl. Divers. Comp. USD Swinging Single Pricing Luc D'hooge USD 218,96 USD 29,70 USD Spese manageriali 1,200% TER (al ) 1,40% -1-9,0-1,0 0,3 1,3 2,9 Valore d'inventario netto 104,75 Data di lancio Si LU

16 Vontobel Fund - Emerging Markets Debt B USD Il fondo investe principalmente in obbligazioni denominate in valute forti e titoli di debito simili a tasso fisso o variabile di emittenti di diritto pubblico e/o privato con sede nei Paesi emergenti. Il termine «valuta forte» si riferisce alle monete di Paesi sviluppati e politicamente stabili, membri dell'ocse. Fondo obbligazionario a gestione attiva denominato in una valuta forte Strumento proprietario per la selezione delle obbligazioni L'obiettivo è di ottenere rendimenti da performance costanti Possibile l'impiego di derivati per il conseguimento dell'obiettivo d'investimento Qualità dei titoli Allocazione geografica 13,9% AA+ 3,4% AA- 1,6% A+ 1,5% A 6,5% A- 9,9% BBB+ 10,1% BBB 21,8% BBB- 8,1% BB+ 2,7% BB 3,3% BB- 6,1% B+ 0,5% B 4,9% B- 2,4% CCC+ 0,2% CCC 0,5% CCC- 0,5% CC 2,1% NR 6,2% Kazakistan 5,4% Indonesia 5,1% Turchia 5,1% Venezuela 5,0% Panama 4,5% Colombia 4,0% Cina 3,4% Messico 3,2% Romania 3,0% Brasile 55,1% Altri Performance B in USD Indicizzato Performance indicizzata (scala di sinistra) Index 15% 10% 5% 0% -5% -10% 0,4 0,4 9,7 9,1 1 Month YTD 2013 ITD ann. Vontobel Fund - Emerging Markets Debt B USD JPMorgan EMBI Global Diversified Volatilità * 6,66% Sharpe Ratio * 1,66 Tracking Error * 1,08% Jensen's Alpha * -0,17% Beta * 1,07 Ø Modified Duration 6,02 Rendimento alla scadenza 5,35% -5,4-5,2 3,2 2,8 * 1 anno Maggiori posizioni obbligazionarie 5.75% Aero Tocumen ,2% 5.125% Turkey ,7% 4.4% 1MDB Global ,6% 6.5% Abu Dhab Nat Energy ,5% 16.39% Nigeria ,4% % Colombia ,2% 3.638% Kazakhstan Temir Zho ,2% 3.255% KazAgro ,1% 6.5% Romania ,1% 5.333% Brazil Minas ,9% Luc D'hooge USD Swinging Single Pricing Si Valore d'inventario netto 103,85 371,50 USD Spese manageriali 1,% TER (al ) 1,42% Data di lancio LU Bloomberg VEMDBUS LX 14

17 Vontobel Fund - EUR Corporate Bond Mid Yield B EUR Il fondo è un fondo di obbligazioni societarie gestito attivamente. Il suo obiettivo è conseguire un rendimento superiore a quello medio dei titoli investment grade in euro concentrandosi sulla fascia più bassa del segmento investment grade dell'universo di titoli corporate europei. Le decisioni d'investimento si basano sull'analisi fondamentale top-down e bottom-up, mediante la valutazione delle economie, dei contesti settoriali, degli emittenti e delle loro strutture patrimoniali. Almeno il 67% del fondo è investito in obbligazioni societarie con rating compresi tra A+ e BBB Almeno il 25% del fondo è investito in obbligazioni societarie con rating compresi tra BB+ e BB Nessuna scommessa su valute o duration, con la duration sempre su livelli vicini a quelli del benchmark Adozione di un approccio rigoroso per la selezione degli emittenti lungo l'intero ciclo di mercato Performance B in EUR Performance indicizzata (scala di sinistra) Index Qualità dei titoli Maggiori posizioni 0,2% AAA 2,0% AA+ 1,0% AA- 1,3% A+ 6,4% A 4,1% A- 11,9% BBB+ 29,0% BBB 21,3% BBB- 12,1% BB+ 4,8% BB 1,3% BB- 0,7% B+ 3,9% NR VF Global Conv Bond -I- 3,9% 7.125% ABN AMRO ,0% 3.75% Italy ,7% % Assicuraz Generali ,6% 4.2% Spain ,5% 3.8% Spain ,4% 4.25% EDF FRN Perp 1,4% 2.625% Caixabank ,3% 5.777% AXA Perp 1,3% 20% 15% 10% 5% 1,1 0,2 0,4 0% 1 Month YTD Years 5 Years ITD ann. Volatilità * 4,12% Sharpe Ratio * 1,89 Information Ratio * 0,99 Tracking Error * 1,61% Jensen's Alpha * 2,19% Beta * 0,90 Ø Modified Duration 4,79 Cedole in % media 4,52% Rendimento alla scadenza 2,32% 5,7 5,4 2,9 15,1 14,0 Vontobel Fund - EUR Corporate Bond Mid Yield B EUR Merrill Lynch EMU Corporate A-BBB 4.125% BANKIA SA ,2% Swinging Single Pricing Mondher Bettaieb EUR 590,16 EUR 176,19 EUR Spese manageriali 1,% TER (al ) 1,36% 4,1 2,7 8,3 7,2 6,7 6,6 4,0 5,0 Valore d'inventario netto 158,27 Data di lancio Si LU

18 Vontobel Fund - Euro Bond B EUR Il fondo investe prevalentemente in obbligazioni denominate in Euro e titoli di debito simili a tasso fisso o variabile di emittenti di diritto pubblico e/o privato. Fondo obbligazionario a gestione attiva La selezione tiene conto dei Paesi, delle valute, della durata e della qualità delle obbligazioni detenute Concentrazione degli investimenti su titoli di Stato, obbligazioni sovranazionali ed emittenti con rating ufficiale (Indicazione: La qualità dei crediti sottostà a rischi generali quali ad esempio sviluppi inaspettati dei mercati) 1 mese YTD EUR Fondo 0,8 6,9 2,3 12,4 1,3 7,7 5,0 267,3 Index 0,9 8,1 2,1 10,6 3,7 8,2 5,3 343,4 Performance B in EUR 160 Indice di comparazione: J.P. Morgan EMU Bond Inv Grade Index ,0 12,0 Qualità dei titoli ,0 8,5% AAA 16,8% AA+ 13,1% AA 5,0% AA- 4,1% A+ 10,5% A 2,4% A- 2,6% BBB+ 33,1% BBB 3,9% Altri ,0 4,0 2,0-2,0 Allocazione per scadenza Liquidità 6,0% fino a 1 anno 1,6% 1-3 anno 1% 3-5 anni 19,2% 5-7 anni 20,7% 7-10 anni 2% 10 e più anni 22,5% Maggiori posizioni obbligazionarie 4.25% Italy ,6% 3.8% Spain ,5% 4% Slovakia ,9% 4.85% Austria ,8% 4% French Republic ,7% 3.5% Italy ,6% 5.75% French Republic ,6% 5.15% Spain ,6% 3.75% French Republic ,2% 1.5% Germany ,0% Volatilità * 4,38% Sharpe Ratio * 1,65 Information Ratio * nagativo Tracking Error * 1,64% Jensen's Alpha * 0,33% Beta * 0,90 Ø Modified Duration 6,39 Durata media residua in anni 8,63 Rendimento alla scadenza 1,78% Daniel Karnaus Zürich EUR Valore d'inventario netto 367,26 Massimo dall' 367,88 Minimo dall',00 124,19 EUR 59,63 EUR Spese manageriali 0,850% TER (al ) 1,12% Data di lancio LU

19 Vontobel Fund - Global Convertible Bond B EUR Il fondo investe su scala mondiale soprattutto in obbligazioni convertibili, abbinando quindi le caratteristiche difensive dei titoli a reddito fisso alle generali opportunità di rendimento delle azioni. Portafoglio globale di obbligazioni convertibili a gestione attiva Gestione costante delle principali componenti delle obbligazioni convertibili Portafoglio diversificato composto da circa titoli Qualità dei titoli 1 mese YTD EUR Fondo -0,1 2,4 14,1 5,8-4,1 6,0 5,3 36,9 Index 0,1 5,5 15,2 9,7-5,0 7,9 7,8 64,4 Indice di comparazione: Thomson Reuters Convertible Global Investment, Grade Hedged in EUR Performance B in EUR ,0 1,6% AAA 6,1% AA+ 3,2% AA- 4,7% A+ 9,2% A 16,8% A- 8,8% BBB+ 24,3% BBB 7,5% Altri 17,8% NR ,0-5,0 Allocazione geografica Maggiori posizioni 36,3% USA 14,9% Giappone 11,7% Francia 10,6% Germania 3,1% 3,0% Svezia 2,6% Portogallo 2,6% Gran Bretagna 9,6% Altri 5,6% Liquidità 2.75% Wellpoint 2042 Conv 3,7% 0.6% Deutsche Post 2019 Conv 3,0% 3.25% Intel 2039 Conv 2,7% 0.25% ENI 2015 Conv 2,6% 5% Glencore Finance 2014 Conv 2,6% 0% Michelin 2017 Conv 2,5% 0.75% Unibail-Rodamco 2018 Conv 2,4% 0.625% ENI 2016 Conv 2,3% 1% Priceline Group 2018 Conv 2,3% 2.625% Xilinx 2017 Conv 2,2% Volatilità * 5,96% Sharpe Ratio * 0,92 Information Ratio * nagativo Tracking Error * 2,44% Jensen's Alpha * -0,37% Beta * 0,78 Ø Modified Duration 3,96 Durata media residua in anni 5,95 Cedole in % media 1,40% Tolga Yildirim Zürich EUR 190,90 EUR 27,73 EUR Spese manageriali 1,% TER (al ) 1,36% Valore d'inventario netto 136,90 Massimo dall' 138,33 Minimo dall' 99,82 Data di lancio LU

20 Vontobel Fund - High Yield Bond B EUR Il fondo investe prevalentemente in obbligazioni e titoli di debito simili a tasso fisso o variabile di società che presentano un rating di S&P compreso tra BB+ e CCC-o un rating equiparabile di un'altra agenzia. Fondo obbligazionario a gestione attiva Concentrazione sul segmento globale delle obbligazioni societarie high yield con rating da BB+ a CCC- Nessuna limitazione in termini di duration Credit selection tiene conto sia di fattori quantitativi che di fattori qualitativi La composizione del portafoglio e la gestione del rischio attivo si basano sulla qualità dei crediti, sulla liquidità, su dati di mercato e su indicatori macroeconomici. Qualità dei titoli Maggiori posizioni obbligazionarie 6,5% AA+ 0,1% AA 1,2% A 1,9% A- 1,1% BBB+ 1,8% BBB 6,1% BBB- 3,7% BB+ 9,2% BB 1% BB- 10,1% B+ 2% B 9,8% B- 8,5% CCC+ 5,3% CCC 4,7% NR 7.5% Carlson Wagonlit ,2% 6% Avis Budget ,1% 6.75% Rexam ,7% 10% Bluewater ,6% 8.75% New Look ,6% 10.25% WideOpenWest ,5% 6.375% UPC Holding ,5% 6.125% Rottapharm ,5% 6% Interxion ,5% 5% Jaguar Land ,5% Performance B in EUR Volatilità * 2,52% Sharpe Ratio * 3,26 Information Ratio * Performance indicizzata (scala di sinistra) Index 15% 10% 5% 0% -5% -0,7-0,9 4,0 4,0 11,2 1 Month YTD ITD ann. Vontobel Fund - High Yield Bond B EUR Customized Merrill Lynch High Yield BM nagativo Tracking Error * 0,50% Jensen's Alpha * 0,88% Beta * 0,88 Ø Modified Duration 3,36 Cedole in % media 7,08% Yield to Worst (YTW) 4,89% 11,2 7,6 7,4 10,8 10,7 * 1 anno Stefan Chappot / David Walls EUR Swinging Single Pricing Si Valore d'inventario netto 124,39 259,19 EUR 51,27 EUR Spese manageriali 1,% Spese performance 100% TER (al ) 1,51% Data di lancio LU

BNY MELLON INVESTMENT MANAGEMENT

BNY MELLON INVESTMENT MANAGEMENT BNY MELLON INVESTMENT MANAGEMENT COMPETENZE SPECIALIZZATE E SOLIDITÀ DI UN GRANDE LEADER MONDIALE RISERVATO A INVESTITORI PROFESSIONALI 2 UN GRANDE GRUPPO AL VOSTRO SERVIZIO BNY Mellon Investment Management

Dettagli

BRating Analysis. Summary Concluse le analisi mensili sui dati aggiornati a fine Marzo 2015. 15/04/2015. Statistiche del sistema

BRating Analysis. Summary Concluse le analisi mensili sui dati aggiornati a fine Marzo 2015. 15/04/2015. Statistiche del sistema BRating Analysis 15/04/2015 Summary Concluse le analisi mensili sui dati aggiornati a fine Marzo 2015. Per quanto riguarda il mercato azionario I protagonisti del mese sono stati i fondi che investono

Dettagli

In breve Febbraio 2015

In breve Febbraio 2015 In breve In breve Febbraio 2015 La nostra principale responsabilità è rappresentata dagli interessi dei nostri clienti. Il principio per tutti i soci è essere disponibili ad incontrare i clienti, e farlo

Dettagli

Materiale di marketing Schroders Fondi Income. Una generazione. su cui investire

Materiale di marketing Schroders Fondi Income. Una generazione. su cui investire Materiale di marketing Schroders Fondi Income Una generazione su cui investire Con mercati sempre più volatili e imprevedibili, affidarsi al solo apprezzamento del capitale spesso non basta. Il bisogno

Dettagli

Costruirsi una rendita. I principi d investimento di BlackRock

Costruirsi una rendita. I principi d investimento di BlackRock Costruirsi una rendita I principi d investimento di BlackRock I p r i n c i p i d i n v e s t i m e n t o d i B l a c k R o c k Ottenere una rendita è stato raramente tanto difficile quanto ai giorni nostri.

Dettagli

SEB Asset Management. Il processo di investimento e la selezione degli asset: come creare un percorso ottimale

SEB Asset Management. Il processo di investimento e la selezione degli asset: come creare un percorso ottimale SEB Asset Management Il processo di investimento e la selezione degli asset: come creare un percorso ottimale Fabio Agosta, Responsabile Commerciale Europa Meridionale & Medio Oriente SEB Stockholm Enskilda

Dettagli

Facciamo emergere i vostri valori.

Facciamo emergere i vostri valori. Facciamo emergere i vostri valori. www.arnerbank.ch BANCA ARNER SA Piazza Manzoni 8 6901 Lugano Switzerland P. +41 (0)91 912 62 22 F. +41 (0)91 912 61 20 www.arnerbank.ch Indice Banca: gli obiettivi Clienti:

Dettagli

Presentazione societaria

Presentazione societaria Eurizon Capital Eurizon Capital Presentazione societaria Eurizon Capital e il Gruppo Intesa Sanpaolo Banca dei Territori Asset Management Corporate & Investment Banking Banche Estere 1/12 Eurizon Capital

Dettagli

Mantenere la prospettiva con una soluzione multi-asset flessibile

Mantenere la prospettiva con una soluzione multi-asset flessibile Mantenere la prospettiva con una soluzione multi-asset flessibile UBS (Lux) KSS Global Allocation Fund Gennaio 2010 Informazione Pubblicitaria Disclaimer Il presente documento è consegnato unicamente a

Dettagli

Nicola Romito. Esperienza. Presidente presso Power Capital nicola.romito@hotmail.it

Nicola Romito. Esperienza. Presidente presso Power Capital nicola.romito@hotmail.it Nicola Romito Presidente presso Power Capital nicola.romito@hotmail.it Esperienza Presidente at Power Capital aprile 2013 - Presente (1 anno 4 mesi) * Consulenza per gli investimenti, gestione di portafoglio

Dettagli

Situazione «Grecia» Informazione da parte di PPCmetrics PPCmetrics AG

Situazione «Grecia» Informazione da parte di PPCmetrics PPCmetrics AG Situazione «Grecia» Informazione da parte di PPCmetrics PPCmetrics AG Alfredo Fusetti, Partner Luca Barenco, Investment Consultant Zurigo, 30.06.2015 Situazione attuale (1) Secondo il comunicato stampa

Dettagli

appartenente al Gruppo Poste Italiane

appartenente al Gruppo Poste Italiane appartenente al Gruppo Poste Italiane Offerta al pubblico di quote dei fondi comuni di investimento mobiliare aperti di diritto italiano armonizzati alla Direttiva 2009/65/CE, denominati: Bancoposta Obbligazionario

Dettagli

Nuova finanza per la green industry

Nuova finanza per la green industry Nuova finanza per la green industry Green Investor Day / Milano, 9 maggio 2013 Barriere di contesto a una nuova stagione di crescita OSTACOLI PER LO SVILUPPO INDUSTRIALE Fine degli incentivi e dello sviluppo

Dettagli

IL SETTORE ASSICURATIVO E IL FINANZIAMENTO DELLE IMPRESE

IL SETTORE ASSICURATIVO E IL FINANZIAMENTO DELLE IMPRESE IL SETTORE ASSICURATIVO E IL FINANZIAMENTO DELLE IMPRESE ALCUNE CONSIDERAZIONI A MARGINE DELLA REVISIONE DELLE NORME SUGLI INVESTIMENTI A COPERTURA DELLE RISERVE TECNICHE CONVEGNO SOLVENCY II 1 PUNTI PRINCIPALI

Dettagli

Outlook 2014: il rischio più grande è non correre alcun rischio OUTLOOK

Outlook 2014: il rischio più grande è non correre alcun rischio OUTLOOK OUTLOOK Outlook 2014: il rischio più grande è non correre alcun rischio Non è facile assumersi rischi in modo intelligente e calcolato: la soluzione è Smart Risk AUTORE: STEFAN HOFRICHTER 16 Il 2013 è

Dettagli

Evoluzione Risk Management in Intesa

Evoluzione Risk Management in Intesa RISCHIO DI CREDITO IN BANCA INTESA Marco Bee, Mauro Senati NEWFIN - FITD Rating interni e controllo del rischio di credito Milano, 31 Marzo 2004 Evoluzione Risk Management in Intesa 1994: focus iniziale

Dettagli

GAM. I nostri servizi di società di gestione

GAM. I nostri servizi di società di gestione GAM I nostri servizi di società di gestione Una partnership con GAM assicura i seguenti vantaggi: Forniamo sostanza e servizi di società di gestione in Lussemburgo Offriamo servizi di alta qualità abbinati

Dettagli

ABC. degli investimenti. Piccola guida ai fondi comuni dedicata ai non addetti ai lavori

ABC. degli investimenti. Piccola guida ai fondi comuni dedicata ai non addetti ai lavori ABC degli investimenti Piccola guida ai fondi comuni dedicata ai non addetti ai lavori I vantaggi di investire con Fidelity Worldwide Investment Specializzazione Fidelity è una società indipendente e si

Dettagli

La nostra storia, il vostro futuro.

La nostra storia, il vostro futuro. La nostra storia, il vostro futuro. JPMorgan Funds - Corporate La nostra storia, il vostro futuro. W were e wer La nostra tradizione, la vostra sicurezza Go as far as you can see; when you get there, you

Dettagli

Strategie ISOVOL nella costruzione di

Strategie ISOVOL nella costruzione di FOR PROFESSIONAL INVESTORS Strategie ISOVOL nella costruzione di portafogli diversificati I vantaggi di un approccio fondato sulla contribuzione al rischio EFPA Italia Meeting 2014 Agenda Inter-temporal

Dettagli

SOLUZIONE UNIT Edizione 2011

SOLUZIONE UNIT Edizione 2011 YOUR Private Insurance SOLUZIONE UNIT Edizione 2011 Offerta pubblica di sottoscrizione di YOUR Private Insurance Soluzione Unit Edizione 2011 (Tariffa UB18), prodotto finanziario-assicurativo di tipo unit

Dettagli

FIAMP ANALISI IMPORT EXPORT DEI SETTORI ADERENTI A FIAMP

FIAMP ANALISI IMPORT EXPORT DEI SETTORI ADERENTI A FIAMP FIAMP FEDERAZIONE ITALIANA DELL ACCESSORIO MODA E PERSONA AIMPES ASSOCIAZIONE ITALIANA MANIFATTURIERI PELLI E SUCCEDANEI ANCI ASSOCIAZIONE NAZIONALE CALZATURIFICI ITALIANI ANFAO ASSOCIAZIONE NAZIONALE

Dettagli

Gestione Separata Sovrana

Gestione Separata Sovrana Gestione Separata Sovrana Investment pack Aggiornamento al 31/01/2015 Composizione degli asset per classi di attivo DURATION DI PORTAFOGLIO 6,33 AUM (in mln ) 651,48 805,61 848,22 821,06 2 Dettaglio delle

Dettagli

Ottimizzazione del portafoglio di liquidità nell ottica dell LCR: la prospettiva di un asset manager

Ottimizzazione del portafoglio di liquidità nell ottica dell LCR: la prospettiva di un asset manager Featured Solution Marzo 2015 Your Global Investment Authority Ottimizzazione del portafoglio di liquidità nell ottica dell LCR: la prospettiva di un asset manager Lo scorso ottobre la Commissione europea

Dettagli

Il mandato di gestione patrimoniale. La sua soluzione individuale con un mandato LGT a fascia di oscillazione

Il mandato di gestione patrimoniale. La sua soluzione individuale con un mandato LGT a fascia di oscillazione Il mandato di gestione patrimoniale La sua soluzione individuale con un mandato LGT a fascia di oscillazione Il mandato di gestione patrimoniale LGT l assistenza professionale per i suoi investimenti Le

Dettagli

Architettura aperta come strumento di diversificazione nel controllo di rischio di portafoglio

Architettura aperta come strumento di diversificazione nel controllo di rischio di portafoglio S.A.F. SCUOLA DI ALTA FORMAZIONE LUIGI MARTINO La Congiuntura Economica Architettura aperta come strumento di diversificazione nel controllo di rischio di portafoglio Luca Martina Private Banker Banca

Dettagli

Azionario Flessibile 7 anni Scheda sintetica - Informazioni specifiche 1 di 6

Azionario Flessibile 7 anni Scheda sintetica - Informazioni specifiche 1 di 6 Scheda sintetica - Informazioni specifiche 1 di 6 La parte Informazioni Specifiche, da consegnare obbligatoriamente all investitore contraente prima della sottoscrizione, è volta ad illustrare le principali

Dettagli

Hedge Fund: stili di gestione e peculiarità. Cristiana Brocchetti

Hedge Fund: stili di gestione e peculiarità. Cristiana Brocchetti Hedge Fund: stili di gestione e peculiarità Cristiana Brocchetti Milano, 17 dicembre 2012 1 Tradizionale o Alternativo? Due le principali aree che caratterizzano le tipologie di investimento: Tradizionali

Dettagli

STRATEGIA DI RICEZIONE TRASMISSIONE ED ESECUZIONE ORDINI

STRATEGIA DI RICEZIONE TRASMISSIONE ED ESECUZIONE ORDINI STRATEGIA DI RICEZIONE TRASMISSIONE ED ESECUZIONE ORDINI Il presente documento (di seguito Policy ) descrive le modalità con le quali vengono trattati gli ordini, aventi ad oggetto strumenti finanziari,

Dettagli

Banca Generali: la solidità di chi guarda lontano. Agosto 2014

Banca Generali: la solidità di chi guarda lontano. Agosto 2014 Banca Generali: la solidità di chi guarda lontano Agosto 2014 Banca Generali in pillole Banca Generali è uno degli assetgathererdi maggior successo e in grande crescita nel mercato italiano, con oltre

Dettagli

Documento redatto ai sensi dell art. 46 comma 1 e dell art. 48 comma 3 del Regolamento Intermediari adottato dalla CONSOB con delibera n.

Documento redatto ai sensi dell art. 46 comma 1 e dell art. 48 comma 3 del Regolamento Intermediari adottato dalla CONSOB con delibera n. Iccrea Banca S.p.A. Istituto Centrale del Credito Cooperativo STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI SU STRUMENTI FINANZIARI Documento redatto ai sensi dell art. 46 comma 1 e dell art. 48

Dettagli

NOTA DI SINTESI. relativa agli. ABAXBANK DYNAMIC ALLOCATION CERTIFICATES su un Indice di Riferimento in OICR calcolato da Abaxbank

NOTA DI SINTESI. relativa agli. ABAXBANK DYNAMIC ALLOCATION CERTIFICATES su un Indice di Riferimento in OICR calcolato da Abaxbank NOTA DI SINTESI relativa agli ABAXBANK DYNAMIC ALLOCATION CERTIFICATES su un Indice di Riferimento in OICR calcolato da Abaxbank di cui al Prospetto di Base ABAXBANK DYNAMIC ALLOCATION CERTIFICATES redatta

Dettagli

Pronti per la Voluntary Disclosure?

Pronti per la Voluntary Disclosure? Best Vision GROUP The Swiss hub in the financial business network Pronti per la Voluntary Disclosure? Hotel de la Paix, 21 aprile 2015, ore 18:00 Hotel Lugano Dante, 22 aprile 2015, ore 17:00 Best Vision

Dettagli

Gli Investitori Globali Ritengono che le Azioni Saranno La Migliore Asset Class Nei Prossimi 10 Anni

Gli Investitori Globali Ritengono che le Azioni Saranno La Migliore Asset Class Nei Prossimi 10 Anni é Tempo di BILANCI Gli Investitori Hanno Sentimenti Diversi Verso le Azioni In tutto il mondo c è ottimismo sul potenziale di lungo periodo delle azioni. In effetti, i risultati dell ultimo sondaggio di

Dettagli

Ignis Asset Management

Ignis Asset Management Ignis Asset Management Indice 2 Storia di Ignis 3 Ignis oggi 4 Eredità 5 Punti di forza 6 Capacità: innovazione, competenza ed esperienza 7 Panoramica sui prodotti 8 Assistenza clienti: il potere delle

Dettagli

www.unicreditprivate.it 800.710.710

www.unicreditprivate.it 800.710.710 www.unicreditprivate.it 800.710.710 Portfolio Life TM è la nuova soluzione finanziario-assicurativa Unit Linked a vita intera, realizzata da CreditRas Vita S.p.A. in esclusiva per UniCredit Private Banking.

Dettagli

MERCATI ASIA NUOVE ASSET CLASS NUOVI PAC NOVITÀ GAMMA FONDI. Andamento 2008. La linfa per ritornare a crescere. Opportunità di investimento

MERCATI ASIA NUOVE ASSET CLASS NUOVI PAC NOVITÀ GAMMA FONDI. Andamento 2008. La linfa per ritornare a crescere. Opportunità di investimento MERCATI Andamento 2008 ASIA La linfa per ritornare a crescere NUOVE ASSET CLASS Opportunità di investimento NUOVI PAC Risparmiare in modo semplice NOVITÀ GAMMA FONDI Supplemento al prospetto informativo

Dettagli

Le nuove fonti di energia

Le nuove fonti di energia Le nuove fonti di energia Da questo numero della Newsletter verranno proposti alcuni approfondimenti sui temi dell energia e dell ambiente e sul loro impatto sul commercio mondiale osservandone, in particolare,

Dettagli

Your Global Investment Authority. Tutto sui bond: I ABC dei mercati obbligazionari. Cosa sono e come funzionano gli swap su tassi d interesse?

Your Global Investment Authority. Tutto sui bond: I ABC dei mercati obbligazionari. Cosa sono e come funzionano gli swap su tassi d interesse? Your Global Investment Authority Tutto sui bond: I ABC dei mercati obbligazionari Cosa sono e come funzionano gli swap su tassi d interesse? Cosa sono e come funzionano gli swap su tassi d interesse? Gli

Dettagli

BNP Paribas Investment Partners Una società d investimento responsabile. Gennaio 2014

BNP Paribas Investment Partners Una società d investimento responsabile. Gennaio 2014 BNP Paribas Investment Partners Una società d investimento responsabile Gennaio 2014 2 Indice contenuti 1. Integrazione criteri ESG 2. Le strategie SRI di BNPP IP 3. Conclusioni 1. Integrazione dei criteri

Dettagli

Offerta pubblica di sottoscrizione di UNIT LINKED FONDI VITTORIA prodotto finanziario-assicurativo di tipo unit linked (Codice Prodotto 640U)

Offerta pubblica di sottoscrizione di UNIT LINKED FONDI VITTORIA prodotto finanziario-assicurativo di tipo unit linked (Codice Prodotto 640U) Offerta pubblica di sottoscrizione di UNIT LINKED FONDI VITTORIA prodotto finanziario-assicurativo di tipo unit linked (Codice Prodotto 640U) Il presente prodotto è distribuito dalle Agenzie Vittoria Assicurazioni

Dettagli

11/11. Anthilia Capital Partners SGR. Opportunità e sfide per l industria dell asset management in Italia. Maggio 2011.

11/11. Anthilia Capital Partners SGR. Opportunità e sfide per l industria dell asset management in Italia. Maggio 2011. 11/11 Anthilia Capital Partners SGR Maggio 2011 Opportunità e sfide per l industria dell asset management in Italia Eugenio Namor Anthilia Capital Partners Lugano Fund Forum 22 novembre 2011 Industria

Dettagli

Agricoltura Bio nel mondo: la superficie

Agricoltura Bio nel mondo: la superficie Agricoltura Bio nel mondo: la superficie L agricoltura biologica occupa una superficie di circa 37,04 milioni di ettari nel 2010. Le dimensioni a livello globale sono rimaste pressoché stabili rispetto

Dettagli

Documento riservato ad uso esclusivo dei destinatari autorizzati. Vietata la diffusione

Documento riservato ad uso esclusivo dei destinatari autorizzati. Vietata la diffusione Documento riservato ad uso esclusivo dei destinatari autorizzati. Vietata la diffusione BNPP L1 Equity Best Selection Euro/Europe: il tuo passaporto per il mondo 2 EUROPEAN LARGE CAP EQUITY SELECT - UNA

Dettagli

Solo un leader della Gestione Alternativa può offrirvi una tale scelta. insieme fino all essenza

Solo un leader della Gestione Alternativa può offrirvi una tale scelta. insieme fino all essenza Solo un leader della Gestione Alternativa può offrirvi una tale scelta insieme fino all essenza Dexia Asset Management, un leader europeo nell ambito della Gestione Alternativa n Una presenza storica fin

Dettagli

S.A.S. Principe Max von und zu Liechtenstein, CEO di LGT

S.A.S. Principe Max von und zu Liechtenstein, CEO di LGT Breve ritratto «Focalizzazione, continuità, prospettiva globale e l opportunità per i clienti di coinvestire con la proprietaria e i collaboratori ci hanno aiutato a sviluppare ulteriormente la nostra

Dettagli

Le due facce dell investimento

Le due facce dell investimento Schroders Educational Rischio & Rendimento Le due facce dell investimento Per essere buoni investitori non basta essere buoni risparmiatori. La sfida del rendimento è tutta un altra storia. È un cammino

Dettagli

Il monitoraggio della gestione finanziaria dei fondi pensione

Il monitoraggio della gestione finanziaria dei fondi pensione Il monitoraggio della gestione finanziaria nei fondi pensione Prof. Università di Cagliari micocci@unica.it Roma, 4 maggio 2004 1 Caratteristiche tecnico - attuariali dei fondi pensione Sistema finanziario

Dettagli

42 relazione sono esposti Principali cui Fiat S.p.A. e il Gruppo fiat sono esposti Si evidenziano qui di seguito i fattori di o o incertezze che possono condizionare in misura significativa l attività

Dettagli

Lettera agli azionisti

Lettera agli azionisti Lettera agli azionisti Esercizio 24 2 Messaggio dei dirigenti del gruppo Gentili signore e signori Rolf Dörig e Patrick Frost Il 24 è stato un anno molto positivo per Swiss Life. Anche quest anno la performance

Dettagli

Schroder International Selection Fund Prospetto informativo

Schroder International Selection Fund Prospetto informativo Schroder International Selection Fund Prospetto informativo (Società di investimento a capitale variabile (SICAV) di diritto lussemburghese) Febbraio 2015 Italia Schroder International Selection Fund

Dettagli

ISTITUTO PER LA VIGILANZA SULLE ASSICURAZIONI. Relazione sull attività svolta dall Istituto nell anno 2014

ISTITUTO PER LA VIGILANZA SULLE ASSICURAZIONI. Relazione sull attività svolta dall Istituto nell anno 2014 ISTITUTO PER LA VIGILANZA SULLE ASSICURAZIONI Relazione sull attività svolta dall Istituto nell anno 2014 Roma, 23 giugno 2015 ISTITUTO PER LA VIGILANZA SULLE ASSICURAZIONI Relazione sull attività svolta

Dettagli

KBC KBC: accelerato il piano di rimborso degli aiuti pubblici Discreti i conti trimestrali, l Irlanda resta una criticità

KBC KBC: accelerato il piano di rimborso degli aiuti pubblici Discreti i conti trimestrali, l Irlanda resta una criticità KBC: accelerato il piano di rimborso degli aiuti pubblici Discreti i conti trimestrali, l Irlanda resta una criticità Il gruppo finanziario belga KBC ha chiuso i primi 9 mesi del 2012 con un utile netto

Dettagli

IL FONDO DIFONDI PRIVATE DEBT

IL FONDO DIFONDI PRIVATE DEBT I MINIBOND: nuovi canali di finanziamento alle imprese a supporto della crescita e dello sviluppo 15Luglio 2015 IL FONDO DIFONDI PRIVATE DEBT Dr. Gabriele Cappellini Amministratore Delegato Fondo Italiano

Dettagli

ISTITUTO PER LA VIGILANZA SULLE ASSICURAZIONI. Relazione sull attività svolta dall Istituto nell anno 2013

ISTITUTO PER LA VIGILANZA SULLE ASSICURAZIONI. Relazione sull attività svolta dall Istituto nell anno 2013 ISTITUTO PER LA VIGILANZA SULLE ASSICURAZIONI Relazione sull attività svolta dall Istituto nell anno 2013 Roma, 26 giugno 2014 ISTITUTO PER LA VIGILANZA SULLE ASSICURAZIONI Relazione sull attività svolta

Dettagli

L asset management di Banca Fideuram

L asset management di Banca Fideuram L asset management di Banca Fideuram 1 LA SOCIETA 2 La struttura societaria Banca Fideuram 3 Italia 99.5% Irlanda 100% Lussemburgo 99.94% Fideuram Investimenti SGR Gestioni Patrimoniali Fondi Comuni di

Dettagli

Garnell Garnell Garnell

Garnell Garnell Garnell Il veliero Garnell è un grande esempio di capacità di uscire dagli schemi, saper valutare il cambio di rotta per arrivare serenamente a destinazione, anche nei contesti più turbolenti Il 14 agosto 1919

Dettagli

XII Incontro OCSE su Mercati dei titoli pubblici e gestione del debito nei mercati emergenti

XII Incontro OCSE su Mercati dei titoli pubblici e gestione del debito nei mercati emergenti L incontro annuale su: Mercati dei Titoli di Stato e gestione del Debito Pubblico nei Paesi Emergenti è organizzato con il patrocinio del Gruppo di lavoro sulla gestione del debito pubblico dell OECD,

Dettagli

Risparmiatori italiani combattuti tra ricerca del rendimento e protezione del capitale.

Risparmiatori italiani combattuti tra ricerca del rendimento e protezione del capitale. Risparmiatori italiani combattuti tra ricerca del rendimento e protezione del capitale. Questo il risultato di una ricerca di Natixis Global Asset Management, secondo cui di fronte a questo dilemma si

Dettagli

SCENARI ENERGETICI AL 2040 SINTESI

SCENARI ENERGETICI AL 2040 SINTESI SCENARI ENERGETICI AL 24 SINTESI Leggi la versione integrale degli Scenari Energetici o scaricane una copia: exxonmobil.com/energyoutlook Scenari Energetici al 24 Gli Scenari Energetici offrono una visione

Dettagli

Strategie competitive ed assetti organizzativi nell asset management

Strategie competitive ed assetti organizzativi nell asset management Lezione di Corporate e Investment Banking Università degli Studi di Roma Tre Strategie competitive ed assetti organizzativi nell asset management Massimo Caratelli, febbraio 2006 ma.caratelli@uniroma3.it

Dettagli

Report di Borsa Settimanale per gli Azionisti Retail di Telecom Italia

Report di Borsa Settimanale per gli Azionisti Retail di Telecom Italia Report di Borsa Settimanale per gli Azionisti Retail di Telecom Italia 30 settembre 203 4 ottobre 203 Telecom Italia e il mercato italiano Prezzo Chiusura Volumi medi giornalieri Capitalizzazione** da

Dettagli

Q1 2014. Previsioni. Manpower sull Occupazione Italia. Indagine Manpower

Q1 2014. Previsioni. Manpower sull Occupazione Italia. Indagine Manpower Previsioni Q1 14 Manpower sull Occupazione Italia Indagine Manpower Previsioni Manpower sull Occupazione Italia Indice Q1/14 Previsioni Manpower sull Occupazione in Italia 1 Confronto tra aree geografiche

Dettagli

LO SVILUPPO SOSTENIBILE Il quadro generale di riferimento LA QUESTIONE AMBIENTALE E LO SVILUPPO SOSTENIBILE La questione ambientale: i limiti imposti dall ambiente allo sviluppo economico Lo sviluppo sostenibile:

Dettagli

Oltre 2.800 Addetti Più di 1.100 Partner Oltre 100.000 Clienti

Oltre 2.800 Addetti Più di 1.100 Partner Oltre 100.000 Clienti Oltre 2.800 Addetti Più di 1.100 Partner Oltre 100.000 Clienti QUELLI CHE CONDIVIDONO INNOVAZIONE QUALITÀ ECCELLENZA LAVORO PASSIONE SUCCESSO SODDISFAZIONE ESPERIENZA COMPETENZA LEADERSHIP BUSINESS IL

Dettagli

Non solo benchmark: le prospettive nei modelli gestionali. Stefania Luzi Mefop Roma, 3 luglio 2013

Non solo benchmark: le prospettive nei modelli gestionali. Stefania Luzi Mefop Roma, 3 luglio 2013 Non solo benchmark: le prospettive nei modelli gestionali Stefania Luzi Mefop Roma, 3 luglio 2013 La cronistoria Pre 2009 Modello a benchmark basato su: Pesi delle asset class Benchmark costituito da indici

Dettagli

La Parte III del Prospetto Completo, da consegnare su richiesta all investitore, è volta ad illustrare le informazioni di dettaglio sull offerta.

La Parte III del Prospetto Completo, da consegnare su richiesta all investitore, è volta ad illustrare le informazioni di dettaglio sull offerta. PARTE III DEL PROSPETTO COMPLETO ALTRE INFORMAZIONI SULL INVESTIMENTO La Parte III del Prospetto Completo, da consegnare su richiesta all investitore, è volta ad illustrare le informazioni di dettaglio

Dettagli

STRATEGIA DI TRASMISSIONE ED ESECUZIONE DEGLI ORDINI

STRATEGIA DI TRASMISSIONE ED ESECUZIONE DEGLI ORDINI STRATEGIA DI TRASMISSIONE ED ESECUZIONE DEGLI ORDINI 1 INTRODUZIONE Il Consiglio di Amministrazione di Kairos Julius Baer Sim (di seguito la KJBSIM ) ha approvato il presente documento al fine di formalizzare

Dettagli

Investire nelle Insurance Linked Securities: UNA NUOVA ASSET CLASS. Prima dell adesione leggere il prospetto informativo Novembre 2011

Investire nelle Insurance Linked Securities: UNA NUOVA ASSET CLASS. Prima dell adesione leggere il prospetto informativo Novembre 2011 Investire nelle Insurance Linked Securities: UNA NUOVA ASSET CLASS Prima dell adesione leggere il prospetto informativo Novembre 2011 1 INDICE 1 CONOSCERE LASSETL CLASS E IL MERCATO 2 I VANTAGGI AD INVESTIRE

Dettagli

DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI Banca San Giorgio Quinto Valle Agno

DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI Banca San Giorgio Quinto Valle Agno DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI Banca San Giorgio Quinto Valle Agno (delibera CdA 17 Dicembre 2012) LA NORMATIVA MIFID La Markets in Financial Instruments Directive

Dettagli

Sfide strategiche nell Asset Management

Sfide strategiche nell Asset Management Financial Services Banking Sfide strategiche nell Asset Management Enrico Trevisan, Alberto Laratta 1 Introduzione L'attuale crisi finanziaria (ed economica) ha significativamente inciso sui profitti dell'industria

Dettagli

Capital Group. Intervista a Richard Carlyle, Investment Specialist

Capital Group. Intervista a Richard Carlyle, Investment Specialist Capital Group Intervista a Richard Carlyle, Investment Specialist Evento Citywire Montreux, maggio 2015 La tesi a favore delle azioni europee Richard Carlyle, Investment Specialist, Capital Group La ripresa

Dettagli

Banca Popolare di Spoleto S.p.A. Transmission Policy

Banca Popolare di Spoleto S.p.A. Transmission Policy Banca Popolare di Spoleto S.p.A. Transmission Policy 1. INTRODUZIONE Il presente documento definisce e formalizza le modalità ed i criteri adottati da Banca Popolare di Spoleto S.p.A. (di seguito, la Banca

Dettagli

Modelli organizzativi dei General Partner nel Private Equity

Modelli organizzativi dei General Partner nel Private Equity Con il patrocinio di: Modelli organizzativi dei General Partner nel Private Equity O.M.Baione, V.Conca, V. Riccardi 5 luglio 2012 Sponsor: Tipologia d indagine Interviste dirette e questionari inviati

Dettagli

Business Intelligence RENDE STRATEGICHE LE INFORMAZIONI

Business Intelligence RENDE STRATEGICHE LE INFORMAZIONI Business Intelligence RENDE STRATEGICHE LE INFORMAZIONI Business Intelligence RENDE STRATEGICHE LE INFORMAZIONI CSC ritiene che la Business Intelligence sia un elemento strategico e fondamentale che, seguendo

Dettagli

SINTESI BEST EXECUTION - TRANSMISSION POLICY. (versione 2014)

SINTESI BEST EXECUTION - TRANSMISSION POLICY. (versione 2014) SINTESI BEST EXECUTION - TRANSMISSION POLICY. (versione 2014) 1. LA NORMATVA DI RIFERIMENTO. La Markets in Financial Instruments Directive (MiFID) è la Direttiva approvata dal Parlamento europeo nel 2004

Dettagli

Deutsche Asset & Wealth Management. Edizione Europa, Medio Oriente e Africa Maggio 2015. CIO View. I giganti asiatici. Sfida tra modelli economici

Deutsche Asset & Wealth Management. Edizione Europa, Medio Oriente e Africa Maggio 2015. CIO View. I giganti asiatici. Sfida tra modelli economici Deutsche Asset & Wealth Management Edizione Europa, Medio Oriente e Africa Maggio 2015 CIO View I giganti asiatici Sfida tra modelli economici Nove Posizioni Le nostre previsioni Il crollo delle esportazioni

Dettagli

TREND E STRATEGIE DI INVESTIMENTO Settimana del 31 agosto 2009

TREND E STRATEGIE DI INVESTIMENTO Settimana del 31 agosto 2009 1 Trend e Strategie di Investimento http://www.educazionefinanziaria.com/ TREND E STRATEGIE DI INVESTIMENTO Mercato Azionario Semaforo Verde Situazione Fondamentale: Neutrale (basata sul differenziale

Dettagli

SELECTRA INVESTMENTS SICAV Società d investimento a capitale azionario variabile SICAV multi comparto

SELECTRA INVESTMENTS SICAV Società d investimento a capitale azionario variabile SICAV multi comparto Relazione semestrale SELECTRA INVESTMENTS SICAV Società d investimento a capitale azionario variabile SICAV multi comparto R.C.S. Luxembourg B 136 880 Non si accettano sottoscrizioni basate sul presente

Dettagli

Execution & transmission policy

Execution & transmission policy Banca Popolare dell Alto Adige società cooperativa per azioni Sede Legale in Bolzano, Via Siemens 18 Codice Fiscale - Partita IVA e numero di iscrizione al Registro delle Imprese di Bolzano 00129730214

Dettagli

TIP e le principali società partecipate hanno comunque avuto un buon anno e i dati di fine settembre lo testimoniano con chiarezza.

TIP e le principali società partecipate hanno comunque avuto un buon anno e i dati di fine settembre lo testimoniano con chiarezza. Carissimi azionisti, il 2014 ci ha riservato molte sorprese: petrolio e materie prime che crollano, dollaro che sale, tassi di interesse sempre più bassi, bond che vanno a ruba, spread dell Europa periferica

Dettagli

Quadro generale degli sviluppi: mercati spronati dai tassi di interesse ancora ai minimi storici

Quadro generale degli sviluppi: mercati spronati dai tassi di interesse ancora ai minimi storici Jacob Gyntelberg Peter Hördahl jacob.gyntelberg@bis.org peter.hoerdahl@bis.org Quadro generale degli sviluppi: mercati spronati dai tassi di interesse ancora ai minimi storici Fra inizio settembre e fine

Dettagli

INTERSCAMBIO USA - Mondo gennaio - marzo Valori in milioni di dollari. INTERSCAMBIO USA - Unione Europea gennaio - marzo Valori in milioni di dollari

INTERSCAMBIO USA - Mondo gennaio - marzo Valori in milioni di dollari. INTERSCAMBIO USA - Unione Europea gennaio - marzo Valori in milioni di dollari INTERSCAMBIO USA - Mondo 2011 2012 Var. IMPORT USA dal Mondo 508.850 552.432 8,56% EXPORT USA verso il Mondo 351.109 381.471 8,65% Saldo Commerciale - 157.741-170.961 INTERSCAMBIO USA - Unione Europea

Dettagli

LUSSEMBURGO, UN CENTRO DI ECCELLENZA PER IL WEALTH MANAGEMENT INTERNAZIONALE

LUSSEMBURGO, UN CENTRO DI ECCELLENZA PER IL WEALTH MANAGEMENT INTERNAZIONALE LUSSEMBURGO, UN CENTRO DI ECCELLENZA PER IL WEALTH MANAGEMENT INTERNAZIONALE Moderatore: Giuliano Bidoli Head of Tax, Experta Corporate and Trust Services S.A. Relatori: Massimo Contini Senior Relationship

Dettagli

PROMOZIONI SU TASSI E CONDIZIONI APPLICATE AI SERVIZI BANCARI E D INVESTIMENTO

PROMOZIONI SU TASSI E CONDIZIONI APPLICATE AI SERVIZI BANCARI E D INVESTIMENTO PROMOZIONI SU TASSI E CONDIZIONI APPLICATE AI SERVIZI BANCARI E D INVESTIMENTO Edizione n. 26 del 03.07.2015 A. TASSO CREDITORE ANNUO NOMINALE GIACENZE FRUTTIFERE CONTO CORRENTE FREEDOM PIU... 1 B. TASSO

Dettagli

INFORMAZIONI SULLA STRATEGIA DI ESECUZIONE DEGLI ORDINI E SULLA STRATEGIA DI TRASMISSIONE DEGLI ORDINI DI CENTROSIM S.p.A.

INFORMAZIONI SULLA STRATEGIA DI ESECUZIONE DEGLI ORDINI E SULLA STRATEGIA DI TRASMISSIONE DEGLI ORDINI DI CENTROSIM S.p.A. Decorrenza 3 Gennaio 2011 INFORMAZIONI SULLA STRATEGIA DI ESECUZIONE DEGLI ORDINI E SULLA STRATEGIA DI TRASMISSIONE DEGLI ORDINI DI CENTROSIM S.p.A. 1. Obiettivo Nel rispetto della direttiva 2004/39/CE

Dettagli

Già negli anni precedenti, la nostra scuola. problematiche dello sviluppo sostenibile, consentendo a noi alunni di partecipare a

Già negli anni precedenti, la nostra scuola. problematiche dello sviluppo sostenibile, consentendo a noi alunni di partecipare a Già negli anni precedenti, la nostra scuola si è dimostrata t sensibile alle problematiche dello sviluppo sostenibile, consentendo a noi alunni di partecipare a stage in aziende e in centri di ricerca

Dettagli

Documento redatto ai sensi dell art. 46 comma 1 e dell art. 48 comma 3 del Regolamento Intermediari adottato dalla CONSOB con delibera n.

Documento redatto ai sensi dell art. 46 comma 1 e dell art. 48 comma 3 del Regolamento Intermediari adottato dalla CONSOB con delibera n. Iccrea Banca S.p.A. Istituto Centrale del Credito Cooperativo STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI SU STRUMENTI FINANZIARI Documento redatto ai sensi dell art. 46 comma 1 e dell art. 48

Dettagli

Informativa ai partecipanti dei fondi comuni di investimento BancoPosta

Informativa ai partecipanti dei fondi comuni di investimento BancoPosta Informativa ai partecipanti dei fondi comuni di investimento BancoPosta Il nuovo Regolamento Intermediari n. 16190/2007 emanato dalla Consob ed il Regolamento congiunto del 29 ottobre 2007 emanato da Banca

Dettagli

VARIAZIONI DELLA GAMMA ishares Conferma di fusioni e altre modifiche dei fondi ishares 27 maggio 2015

VARIAZIONI DELLA GAMMA ishares Conferma di fusioni e altre modifiche dei fondi ishares 27 maggio 2015 AD USO ESCLUSIVO DEGLI INVESTITORI SVIZZERI VARIAZIONI DELLA GAMMA ishares Conferma di fusioni e altre modifiche dei fondi ishares 27 maggio 2015 1. Premesse Il 1 luglio 2013, BlackRock ha completato l'acquisizione

Dettagli

Termine di sottoscrizione 24 aprile 2015 ore 16:00 CET

Termine di sottoscrizione 24 aprile 2015 ore 16:00 CET Termsheet (Indication) Defender Vonti +41 (0)58 283 78 88 oppure www.derinet.ch DENOMINAZIONE ASPS: BARRIER REVERSE CONVERTIBLE (1230) 4.55% (4.50% p.a.) Defender Vonti su Gold (Troy Ounce) DESCRIZIONE

Dettagli

Il nostro processo d investimento

Il nostro processo d investimento Il nostro processo d investimento www.moneyfarm.com Sommario Le convinzioni alla base della nostra strategia d investimento 2 Asset Allocation 3 La scelta di strumenti a basso costo gestionale 3 L approccio

Dettagli

1 IL RISCHIO: INTRODUZIONE.2 2 LA VOLATILITA.4

1 IL RISCHIO: INTRODUZIONE.2 2 LA VOLATILITA.4 IL RISCHIO 1 IL RISCHIO: INTRODUZIONE.2 2 LA VOLATILITA.4 2.1 La volatilità storica... 4 2.2 Altri metodi di calcolo... 5 3 LA CORRELAZIONE..6 4 IL VALUE AT RISK....8 4.1 I metodi analitici... 9 4.2 La

Dettagli

Quadro di valutazione "L'Unione dell'innovazione" 2014

Quadro di valutazione L'Unione dell'innovazione 2014 Quadro di valutazione "L'Unione dell'innovazione" 2014 Quadro di valutazione dei risultati dell'unione dell'innovazione per la ricerca e l'innovazione Sintesi Versione IT Imprese e industria Sintesi Quadro

Dettagli

Strategia di esecuzione e trasmissione degli ordini

Strategia di esecuzione e trasmissione degli ordini Strategia di esecuzione e trasmissione degli ordini - Documento di Sintesi - Documento adottato con delibera del Consiglio di Amministrazione del 07/07/ 2009 Ai sensi degli artt, 45-46-47-48 del Regolamento

Dettagli

Finanziarizzazione delle risorse naturali.

Finanziarizzazione delle risorse naturali. La finanziarizzazione dell acqua. Scheda preparata da CRBM in occasione dell incontro Europeo For the construction of the European Network of Water Commons Napoli, 10-11 dicembre 2011 a cura di Antonio

Dettagli

Il regime fiscale degli interessi sui Titoli di Stato

Il regime fiscale degli interessi sui Titoli di Stato Il regime fiscale degli interessi sui Titoli di Stato Fonti normative Il principale testo normativo che disciplina il regime fiscale degli interessi sui Titoli di Stato è il decreto legislativo 1 aprile

Dettagli

Qual è il fine dell azienda?

Qual è il fine dell azienda? CORSO DI FINANZA AZIENDALE SVILUPPO DELL IMPRESA E CREAZIONE DI VALORE Testo di riferimento: Analisi Finanziaria (a cura di E. Pavarani) - McGraw-Hill - 2001 Cap. 9 1 Qual è il fine dell azienda? Massimizzare

Dettagli

CONTINUANO A CRESCERE I CANONI DI LOCAZIONE NELLE VIE COMMERCIALI PIU COSTOSE A LIVELLO GLOBALE

CONTINUANO A CRESCERE I CANONI DI LOCAZIONE NELLE VIE COMMERCIALI PIU COSTOSE A LIVELLO GLOBALE COMUNICATO STAMPA Claudia Buccini +39 02 63799210 claudia.buccini@eur.cushwake.com CONTINUANO A CRESCERE I CANONI DI LOCAZIONE NELLE VIE COMMERCIALI PIU COSTOSE A LIVELLO GLOBALE Causeway Bay a Hong Kong

Dettagli