IL CONSIGLIO REGIONALE HA APPROVATO IL PRESIDENTE DELLA GIUNTA REGIONALE PROMULGA

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "IL CONSIGLIO REGIONALE HA APPROVATO IL PRESIDENTE DELLA GIUNTA REGIONALE PROMULGA"

Transcript

1 LEGGE REGIONALE 12 agosto 2005, n. 11 "Modifiche alla legge regionale 14 giugno 1994, n. 18 (Norme per l'istituzione degli ambiti territoriali delle Unità sanitarie locali)" IL CONSIGLIO REGIONALE HA APPROVATO Burp n. 103 pubblicato il 16/08/2005 IL PRESIDENTE DELLA GIUNTA REGIONALE PROMULGA La seguente legge: Art. 1 (Modifica ambiti territoriali delle Unità sanitarie locali) 1. All'allegato A della legge regionale 14 giugno 1994, n.18 (Norme per l'istituzione degli ambiti territoriali delle Unità sanitarie locali) e successive modificazioni, con efficacia dal 1 Gennaio 2006, sono apportate le seguenti modifiche in materia di definizione degli ambiti territoriali e dei confini amministrativi delle Unità sanitarie locali (USL) della regione. Per le finalità della presente legge, i confini dei singoli comuni coincidono con quelli fissati per le relative amministrazioni locali. a) Nuova PROVINCIA DI BARLETTA - ANDRIA - TRANI (BAT) E'istituita la USL BAT/1 comprendente i seguenti Comuni: USL BAT/1 Andria Canosa di Puglia Minervino Murge Spinazzola Barletta Bisceglie Trani Margherita di Savoia S. Ferdinando di Puglia Trinitapoli Totale (*) (*) alla data di cui alla legge regionale 14 giugno 1994, n. 18 Detti comuni sono pertanto esclusi dalle competenze amministrative delle Aziende USL nei cui ambiti territoriali erano in precedenza compresi. b) PROVINCIA DI FOGGIA In quanto assunti nell'ambito della competenza amministrativa dell'azienda USL BAT/1, sono esclusi da quella della FG/2 i territori relativi ai tre comuni di Margherita di Savoia, San Ferdinando di Puglia e Trinitapoli. L'ambito territoriale della USL FG/2 è pertanto così modificato: USL FG/2 Carapelle Cerignola Manfredonia Mattinata Monte S. Angelo Ordona Ortanova Stornara Stornarella 5.096

2 Zapponeta Totale (*) c) PROVINCIA DI BARI E' soppressa la USL BA/1. All'ambito della USL BA/2 vengono annessi i territori dei comuni di Corato, Ruvo di Puglia, Terlizzi, Palo del Colle e Bitonto, con contestuale esclusione degli stessi dalle competenze amministrative delle Aziende USL nei cui ambiti territoriali erano in precedenza compresi. Gli ambiti territoriali delle USL BA/2, BA/3, BA/4 sono, pertanto, così modificati: USL BA/2 Corato Ruvo di Puglia Terlizzi Giovinazzo Molfetta Palo del Colle Bitonto Totale (*) USL BA/3 Acquaviva delle Fonti Altamura Binetto Cassano Murge Gravina in Puglia Grumo Appula Poggiorsini Sannicandro Santeramo in Colle Toritto Totale (*) USL BA/4 Adelfia Bari Bitetto Bitritto Capurso Cellamare Modugno Mola di Bari Noicattaro Rutigliano Triggiano Valenzano Totale (*) In caso di variazioni, intervenute successivamente alla data di entrata in vigore della presente legge, dell'appartenenza dei comuni alle rispettive province, in conseguenza della costituzione della provincia di Barletta, Andria e Trani, sono automaticamente modificati gli ambiti territoriali delle USL interessate alle modifiche di cui alla presente legge.

3 3. Per effetto delle modifiche di cui al comma 1 del presente articolo la popolazione delle USL della regione, aggiornata al 31 dicembre 2003, è quella di seguito riportata: a) Nuova provincia di Barletta - Andria - Trani USL BAT/1 Andria Canosa Minervino Murge Spinazzola Barletta Bisceglie Trani Margherita di Savoia San Ferdinando di Puglia Trinitapoli Totale(*) (*) alla data 31 dicembre 2003 b) Provincia di Bari USL BA/2 Corato Ruvo di Puglia Terlizzi Giovinazzo Molfetta Palo del Colle Bitonto Totale(*) USL BA/3 Acquaviva delle Fonti Altamura Binetto Cassano Murge Gravina in Puglia Grumo Appula Poggiorsini Sannicandro di Bari Santeramo in Colle Toritto Totale USL BA/4 Adelfia Bari Bitetto Bitritto Capurso Cellamare Modugno Mola di Bari Noicattaro Rutigliano Triggiano

4 Valenzano Totale(*) USL BA/5 Alberobello Casamassima Castellana Conversano Gioia del Colle Locorotondo Monopoli Noci Polignano a Mare Putignano Sammichele di Bari Turi Totale(*) c) Provincia di Foggia USL FG/1 Apricena Cagnano Varano Carpino Chiesti Ischitella Isole Tremiti 420 Lesina Peschici Poggio Imperiale Rignano Garganico Rodi Garganico San Giovanni Rotondo San Marco in Lamis Sannicandro Garganico San Paolo di Civitate San Severo Serracapriola Torremaggiore Vico del Gargano Vieste Totale(*) USL FG/2 Carapelle Cerignola Manfredonia Mattinata Monte Sant'Angelo Ordona Orta Nova Stornara Stornarella Zapponeta Totale(*)

5 USL FG/3 Accadia Alberona Anzano di Puglia Ascoli Satriano Biccari Bovino Candela Carlantino Casalnuovo Monterotaro Casalvecchio di Puglia Castelnuovo della Daunia Castelluccio dei Sauri Castelluccio Valmaggiore Celenza Valfortore Celle di San Vito 188 Delicato Faeto 719 Foggia Lucera Monteleone di Puglia Motta Montecorvino 918 Orsara di Puglia Panni 940 Pietramontecorvino Rocchetta Sant'Antonio Roseto Valfortore Sant'Agata di Puglia San Marco la Catola Troia Volturara Appula 571 Volturino Totale(*) d) Provincia di Brindisi USL BR/1 Brindisi Carovigno Ceglie Messapica Cellino San Marco Cisternino Erchie Fasano Francavilla Fontana Latiano Mesagne Oria Ostuni San Donaci San Michele Salentino San Pancrazio Salentino San Pietro Vernotico San Vito dei Normanni Torchiarolo 5.086

6 Torre Santa Susanna Villa Castelli Totale(*) e) Provincia di Lecce USL LE/1 Aradeo Arnesano Calimera Campi Salentina Caprarica di Lecce Carmiano Carpignano Salentino Castrì di Lecce Cavallino Copertino Cutrofiano Galatina Galatone Guagnano Lecce Lequile Leverano Lizzanello Martano Martignano Melendugno Monteroni di Lecce Nardò Neviano Novoli Porto Cesareo Salice Salentino San Cesario di Lecce San Donato di Lecce San Pietro in Lama Seclì Sogliano Cavour Soleto Squinzano Sternatia Surbo Trepuzzi Veglie Vernole Zollino Totale(*) USL LE/2 Acquarica del Capo Alessano Alezio Alliste 6.472

7 Andrano Bagnolo del Salento Botrugno Cannole Casarano Castrignano de' Greci Castrignano del Capo Castro Collepasso Corigliano d'otranto Corsano Cursi Diso Gagliano del Capo Gallipoli Giuggianello Giurdignano Maglie Matino Melissano Melpignano Miggiano Minervino di Lecce Montesano Salentino Morciano di Leuca Muro Leccese Nociglia Ortelle Otranto Palmariggi Parabita Patù Poggiardo Presicce Racale Ruffano Salve San Cassiano Sanarica Sannicola Santa Cesarea Terme Scorrano Specchia Spongano Supersano Surano Taurisano Taviano Tiggiano Tricase Tuglie Ugento Uggiano la Chiesa Totale(*)

8 f) Provincia di Taranto USL TA/1 Avetrana Carosino Castellaneta Crispiano Faggiano Fragagnano Ginosa Grottaglie Laterza Leporano Lizzano Manduria Martina Franca Maruggio Massafra Monteiasi Montemesola Monteparano Mottola Palagianello Palagiano Pulsano Roccaforzata San Giorgio Ionico San Marzano di San Giuseppe Sava Statte Taranto Torricella Totale(*) Art. 2 (Disposizioni attuative) 1. L'individuazione della sede legale delle USL BAT/1 e BA/2 sarà effettuata dalla relativa Conferenza dei sindaci, con decisione assunta col voto favorevole della maggioranza dei sindaci, entro trenta giorni dalla data di entrata in vigore della presente legge. Scaduto il suddetto termine senza che la Conferenza abbia provveduto, le relative determinazioni sono assunte, in via sostitutiva, dalla Giunta regionale. 2. Il Direttore generale della USL BA/2, dalla data del suo insediamento, fino all'approvazione del bilancio al 31 dicembre 2005 e al completamento delle procedure per l'incorporazione del ramo della USL BA/1 e senza che ciò dia luogo a un incremento del suo compenso, ha anche la funzione di Direttore generale di quest'ultima. A tal fine adotta atti previo parere vincolante del Direttore generale della USL BAT/1. 3. In applicazione delle disposizioni di cui all'articolo 43 della legge regionale 7 marzo 2003, n. 4 (Disposizioni per la formazione del bilancio di previsione 2003 e bilancio pluriennale della Regione Puglia) e successive modificazioni, dal momento dell'incorporazione della USL BA/1, il Direttore generale della USL BA/2 è anche nominato Commissario liquidatore delle liquidazioni coatte amministrative delle USL soppresse a norma dell'articolo 2 della l.r. 18/1994, fino a quel momento curate dal Direttore generale dell'azienda sanitaria incorporata.

9 4. Con apposito provvedimento, da emanarsi entro centoventi giorni dalla data di entrata in vigore della presente legge, la Giunta regionale adotta gli indirizzi per il trasferimento dei beni e del personale alla nuova USL BAT/1 e per la definizione dei negozi giuridici e obbligazioni, compresi quelli regolanti i servizi di tesoreria e cassa, nel rispetto dei principi di efficienza, efficacia ed economicità dell'azione amministrativa, riguardanti le USL ridefinite con la presente legge. 5. La Giunta regionale disciplina: a) le modalità di scorporo e di incorporazione dei rami di attività delle Aziende USL interessate; b) le modalità di trasferimento dei titoli di proprietà dei beni in precedenza iscritti nello stato patrimoniale di altra Azienda; c) le modalità di anticipazione ed erogazione da parte della Regione alla USL BAT/1, di assegnazioni mensili sufficienti alla copertura dei fabbisogni di avviamento di quest'ultima, nonché quelle per la regolazione delle correlate partite patrimoniali tra la Regione e le Aziende sanitarie interessate. 6. Con lo stesso atto, la Giunta regionale fornisce indirizzi alle USL interessate sui nuovi assetti dell'assistenza distrettuale e ospedaliera. 7. Il Direttore generale della USL BAT/1, istituita con la presente legge, assicura entro il 1 gennaio 2006, la piena operatività della nuova Azienda e la Regione, a quella data, il contestuale adeguamento dei flussi informativi. La presente legge è dichiarata urgente e sarà pubblicata sul Bollettino Ufficiale della Regione ai sensi e per gli effetti dell'art. 53, comma 1 della L.R. 12/05/2004, n 7 "Statuto della Regione Puglia" ed entrerà in vigore il giorno stesso della sua pubblicazione. E' fatto obbligo a chiunque spetti di osservarla e farla osservare come legge della Regione Puglia. Data a Bari, addì 12 agosto 2005 TEDESCO

Tecnologia di accesso. Fibra ottica: 0 xdsl: 1 Wireless: 3. Fibra ottica: 0 xdsl: 1 Wireless: 3. Fibra ottica: 0 xdsl: 1 Wireless: 1

Tecnologia di accesso. Fibra ottica: 0 xdsl: 1 Wireless: 3. Fibra ottica: 0 xdsl: 1 Wireless: 3. Fibra ottica: 0 xdsl: 1 Wireless: 1 STATO COPERTURA AL 31/12/2010 Numero Provincia Comune Denominazione Copertura in Fibra Ottica (backhaul) nel Tecnologia di accesso di accesso Banda di backhaul in Mbps disponibile per di backhaul 1 BA

Dettagli

Riepilogo Preferenze per Circoscrizione

Riepilogo Preferenze per Circoscrizione ELEZIONI REGIONALI DATA DI STAMPA // : Lista avente il contrassegno OLTRE CON FITTO Circoscrizione di BARI NUMERO ORDINE CANDIDATO ZULLO Ignazio (data di nascita //) LATERZA Nicola (data di nascita //)

Dettagli

Bando per lo sviluppo delle Rete a Banda UltraLarga in Regione Puglia Novembre 2014

Bando per lo sviluppo delle Rete a Banda UltraLarga in Regione Puglia Novembre 2014 MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO Bando per lo sviluppo delle Rete a Banda UltraLarga in Regione Puglia Novembre 2014 Inquadramento dell intervento nell aiuto di stato BUL Il Progetto Strategico del MISE

Dettagli

Valle d'itria totalmente compresa nella nuova banda ultra larga lanciata da Telecom e Regione Puglia

Valle d'itria totalmente compresa nella nuova banda ultra larga lanciata da Telecom e Regione Puglia Valle d'itria totalmente compresa nella nuova banda ultra larga lanciata da Telecom e Regione Puglia Parte in Puglia il programma per la realizzazione della rete di nuova generazione in fibra ottica, che

Dettagli

Valori Agricoli Medi della provincia. Annualità 2011

Valori Agricoli Medi della provincia. Annualità 2011 REGIONE AGRARIA N : 1 REGIONE AGRARIA N : 2 PIANURA DI COPERTINO Comuni di: ARNESANO, CAMPI SALENTINA, CARMIANO, COPERTINO, GUAGNANO, LEVERANO, MONTERONI DI LECCE, NOVOLI, SALICE SALENTINO, SAN PIETRO

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE SEZIONE CICLO RIFIUTI E BONIFICA 17 dicembre 2015, n. 642

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE SEZIONE CICLO RIFIUTI E BONIFICA 17 dicembre 2015, n. 642 52467 DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE SEZIONE CICLO RIFIUTI E BONIFICA 17 dicembre 2015, n. 642 Tributo speciale per il conferimento in discarica dei rifiuti solidi urbani dovuto per l anno 2015 per i Comuni

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE SET- TORE COMMERCIO 5 aprile 2005, n. 115

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE SET- TORE COMMERCIO 5 aprile 2005, n. 115 6284 Bollettino Ufficiale della Regione Puglia - n. 55 del 14-4-2005 DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE SET- TORE COMMERCIO 5 aprile 2005, n. 115 L.R. 24/07/2001, n. 18 Elenco dei mercati su aree pubbliche dei

Dettagli

In crescita i protesti nel 2012: + 10,8% per un valore di oltre 52 milioni di euro

In crescita i protesti nel 2012: + 10,8% per un valore di oltre 52 milioni di euro In crescita i protesti nel 2012: + 10,8% per un valore di oltre 52 milioni di euro Sono 30.350 i titoli protestati nel 2012 nella provincia di Lecce per un valore di oltre 52 milioni di euro, protesti

Dettagli

Titolo Data Località Sant'Antonio Abate e la fòcara. Festa patronale a Novoli. Morciano Di Leuca (LE) Villa Convento - Novoli (LE)

Titolo Data Località Sant'Antonio Abate e la fòcara. Festa patronale a Novoli. Morciano Di Leuca (LE) Villa Convento - Novoli (LE) Sant'Antonio Abate e la fòcara. Festa patronale a Novoli. Sant'Ippazio. Festa patronale a Tiggiano San Vincenzo di Saragozza. Festa patronale ad Ugento. San Vincenzo di Saragozza. Festa patronale a Miggiano.

Dettagli

Sant'Antonio Abate e la fòcara. Festa patronale a Novoli. dal 06/01/2016 al 18/01/2016 Novoli (LE)

Sant'Antonio Abate e la fòcara. Festa patronale a Novoli. dal 06/01/2016 al 18/01/2016 Novoli (LE) Sant'Antonio Abate e la fòcara. Festa patronale a Novoli. dal 06/01/2016 al 18/01/2016 Novoli (LE) Sant'Ippazio. Festa patronale a Tiggiano dal 18/01/2016 al 19/01/2016 Tiggiano (LE) San Vincenzo di Saragozza.

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE SER- VIZIO TURISMO 9 dicembre 2013, n. 114

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE SER- VIZIO TURISMO 9 dicembre 2013, n. 114 40982 Bollettino Ufficiale della Regione Puglia - n. 164 del 12-12-2013 DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE SER- VIZIO TURISMO 9 dicembre 2013, n. 114 Legge regionale 11.05.1990, n. 27 - Art. 3 - Albo Regionale

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE SER- VIZIO CICLO DEI RIFIUTI E BONIFICA 1 marzo 2013, n. 30

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE SER- VIZIO CICLO DEI RIFIUTI E BONIFICA 1 marzo 2013, n. 30 DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE SER- VIZIO CICLO DEI RIFIUTI E BONIFICA 1 marzo 2013, n. 30 L.R. 38/2011. Utilizzazione fondi ecotassa. Deliberazione della G.R. n. 2077/2012, come modificata con D.G.R n.

Dettagli

Anno XXXII BARI, 19 APRILE 2001 N. 60 suppl.

Anno XXXII BARI, 19 APRILE 2001 N. 60 suppl. Sped. in abb. Postale, Art. 2, comma 20/c - Legge 662/96 - Aut. DC/215/03/01/01 - Potenza Anno XXXII BARI, 19 APRILE 2001 N. 60 suppl. Il Bollettino Ufficiale della Regione Puglia si pubblica con frequenza

Dettagli

AMBITO 2 - Binetto, Bitetto, Bitonto, Bitritto, Grumo Appula, Modugno, Palo del Colle, Sannicandro di Bari, Toritto

AMBITO 2 - Binetto, Bitetto, Bitonto, Bitritto, Grumo Appula, Modugno, Palo del Colle, Sannicandro di Bari, Toritto AMBITO 1- Primo ambito di riferimento per la provincia di Bari - Bari AMBITO 2 - AMBITO 3 - Corato, Giovinazzo, Molfetta, Ruvo di Puglia, Terlizzi AMBITO 4 - Altamura, Gravina in Puglia, Poggiorsini AMBITO

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE SER- VIZIO POLITICHE ABITATIVE 11 febbraio 2013, n. 26

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE SER- VIZIO POLITICHE ABITATIVE 11 febbraio 2013, n. 26 Bollettino Ufficiale della Regione Puglia - n. 33 del 28-02-2013 7921 DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE SER- VIZIO POLITICHE ABITATIVE 11 febbraio 2013, n. 26 Bando per il finanziamento in favore di Comuni

Dettagli

Fraternità locali [dati aggiornati al 6 Maggio 2014]

Fraternità locali [dati aggiornati al 6 Maggio 2014] 1. ACQUAVIVA DELLE FONTI Beata Angela da Foligno Bari Ofm Puglia-Molise Tre Altamura-Gravina-Acquaviva 1998 2. ALESSANO Santa Maria degli Angeli Lecce Ofm Cap Puglia Sette Ugento-Santa Maria di Leuca 1929

Dettagli

Valori Agricoli Medi della provincia. Annualità 2012

Valori Agricoli Medi della provincia. Annualità 2012 REGIONE AGRARIA N : 1 REGIONE AGRARIA N : 2 REGIONE AGRARIA N.1 REGIONE AGRARIA N.2 Comuni di: ACCADIA, ANZANO DI PUGLIA, CELLE SAN VITO, FAETO, MONTELEONE DI PUGLIA, ORSARA DI PUGLIA, PANNI, ROSETO VALFORTORE

Dettagli

Acquedotto Pugliese S.p.a.

Acquedotto Pugliese S.p.a. Acquedotto Pugliese S.p.a. AQP spa - Piano Operativo Triennale Allegato 01 Ripilogo investimenti del Piano Obiettivo/Indicatore 2009 Totali 2010-2012 POT 2010 POT 2011 POT 2012 Code GI 2013-2015 01- Copertura

Dettagli

büw Çx YÜtÇvxávtÇÉ fxvéätüx

büw Çx YÜtÇvxávtÇÉ fxvéätüx 1. ACQUAVIVA DELLE FONTI Sant Angela da Foligno Bari Ofm Puglia-Molise Tre Altamura-Gravina-Acquaviva 1998 2. ALESSANO Santa Maria degli Angeli Lecce Ofm Cap Puglia Otto Ugento-Santa Maria di Leuca 1929

Dettagli

FG TROIA 415 LE TUGLIE 17 BA ALBEROBELLO 189 BA ACQUAVIVA DELLE FONTI 219 BA ADELFIA 134 FG ZAPPONETA 64 LE ZOLLINO 4 FG VOLTURINO 217 LE VERNOLE 118

FG TROIA 415 LE TUGLIE 17 BA ALBEROBELLO 189 BA ACQUAVIVA DELLE FONTI 219 BA ADELFIA 134 FG ZAPPONETA 64 LE ZOLLINO 4 FG VOLTURINO 217 LE VERNOLE 118 PROVINCIA COMUNE PRATICHE PROVINCIA COMUNE PRATICHE AZIENDE PROV AZIENDE AZIENDE BA VALENZANO 25 BR VILLA CASTELLI 153 12927 BA BA TURI 473 BR TORRE SANTA SUSANNA 214 4826 BR BA TRIGGIANO 80 BR TORCHIAROLO

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE SERVIZIO CICLO RIFIUTI E BONIFICA 12 settembre 2014, n. 157

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE SERVIZIO CICLO RIFIUTI E BONIFICA 12 settembre 2014, n. 157 33572 Bollettino Ufficiale della Regione Puglia n. 130 del 18 09 2014 DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE SERVIZIO CICLO RIFIUTI E BONIFICA 12 settembre 2014, n. 157 Approvazione graduatoria e concessione del

Dettagli

Provincia Località Zona climatica Altitudine

Provincia Località Zona climatica Altitudine Premi ctrl+f per cercare il tuo comune BARI ACQUAVIVA DELLE FONTI D 300 ADELFIA D 154 ALBEROBELLO D 428 ALTAMURA D 468 BARI C 5 BINETTO D 170 BITETTO C 139 BITONTO C 118 BITRITTO C 102 CAPURSO C 74 CASAMASSIMA

Dettagli

CodIstat Provincia Comune Zona Codifca area da PSR FG Accadia D Aree rurali con problemi complessivi di sviluppo FG Alberona D

CodIstat Provincia Comune Zona Codifca area da PSR FG Accadia D Aree rurali con problemi complessivi di sviluppo FG Alberona D 71001 FG Accadia D Aree rurali con problemi complessivi di sviluppo 71002 FG Alberona D Aree rurali con problemi complessivi di sviluppo 71003 FG Anzano di Puglia D Aree rurali con problemi complessivi

Dettagli

classificazione delle aree rurali pugliesi per il PSR ELENCO DEI COMUNI

classificazione delle aree rurali pugliesi per il PSR ELENCO DEI COMUNI Codice Istat Comune Zona rurale del PSR 2014/2020 71001 Accadia D Aree rurali con problemi di sviluppo 71002 Alberona D Aree rurali con problemi di sviluppo 71003 Anzano di Puglia D Aree rurali con problemi

Dettagli

ASL BARI CENTRI per la PRENOTAZIONE della VACCINAZIONE contro l'influenza da

ASL BARI CENTRI per la PRENOTAZIONE della VACCINAZIONE contro l'influenza da ASL BARI CENTRI per la PRENOTAZIONE della VACCINAZIONE contro l'influenza da Comune Indirizzo telefono Giorno di Acquaviva delle Fonti Via Vittime di via Fani 080.3077042 16 dal lun. al ven. 10:00 12:00

Dettagli

La Newsletter di BOLLENTI SPIRITI Programma Regionale per le Politiche Giovanili

La Newsletter di BOLLENTI SPIRITI Programma Regionale per le Politiche Giovanili La Newsletter di BOLLENTI SPIRITI Programma Regionale per le Politiche Giovanili Anno I, numero 0 REGIONE PUGLIA Assessorato alle Politiche Giovanili, Trasparenza e Cittadinanza Attiva Ora costruiamo una

Dettagli

COMUNI. progetti in partnership con altri enti al fine di migliorare la comunicazione e la qualità dei servizi resi

COMUNI. progetti in partnership con altri enti al fine di migliorare la comunicazione e la qualità dei servizi resi MONITORAGGIO SULLA QUALITA' DEI SERVIZI RESI AL CITTADI E SULLA EFFICIENZA ED EFFICACIA DELLA COMUNICAZIONE COMUNI DELLA PROVINCIA DI LECCE INDAGINE COSCITIVA DEGLI UFFICI E DEI SERVIZI Attività poste

Dettagli

REGOLAMENTO REGIONALE 30 giugno 2009, n. 12. iscritto come M.M.G. convenzionato per l assistenza

REGOLAMENTO REGIONALE 30 giugno 2009, n. 12. iscritto come M.M.G. convenzionato per l assistenza Bollettino Ufficiale della Regione Puglia - n. 101 del 6-7-2009 13163 REGOLAMENTO REGIONALE 30 giugno 2009, n. 12 Modalità di scelta del nuovo ambito territoriale comunale per i medici dell assistenza

Dettagli

ASSESSORATO ALLA SOLIDARIETA DOSSIER TEMATICO N.1. a cura di Settore PROGRAMMAZIONE SOCIALE E INTEGRAZIONE Ufficio IMMIGRAZIONE

ASSESSORATO ALLA SOLIDARIETA DOSSIER TEMATICO N.1. a cura di Settore PROGRAMMAZIONE SOCIALE E INTEGRAZIONE Ufficio IMMIGRAZIONE R E G I O N E P U G L I A ASSESSORATO ALLA SOLIDARIETA DOSSIER TEMATICO N.1 POLITICHE PER L IMMIGRAZIONE IN PUGLIA a cura di Settore PROGRAMMAZIONE SOCIALE E INTEGRAZIONE Ufficio IMMIGRAZIONE Indice del

Dettagli

Tavola Alunni e sezioni nelle scuole materne per comune - Provincia di Foggia - a.s

Tavola Alunni e sezioni nelle scuole materne per comune - Provincia di Foggia - a.s Tavola 6.1 - Alunni e sezioni nelle scuole materne per comune - Provincia di Foggia - a.s. 2003-2004 COMUNI Alunni Sezioni Alunni per sezione Accadia 64 3 21,3 Alberona 31 2 15,5 Anzano di Puglia 45 2

Dettagli

Convenzione Quadro. allegato A : Progetto Tecnico Territoriale per la Regione Puglia - sviluppo per il territorio regionale pugliese

Convenzione Quadro. allegato A : Progetto Tecnico Territoriale per la Regione Puglia - sviluppo per il territorio regionale pugliese Convenzione Quadro allegato A : Progetto Tecnico Territoriale per la Regione Puglia - sviluppo per il territorio regionale pugliese INDICE 1. Premessa...3 2. Situazione del Digital Divide in Puglia...4

Dettagli

PARTE SECONDA. DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIO- NALE 23 aprile 2009, n. 641

PARTE SECONDA. DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIO- NALE 23 aprile 2009, n. 641 8455 PARTE SECONDA Deliberazioni del Consiglio e della Giunta DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIO- NALE 23 aprile 2009, n. 641 Programmi integrati di riqualificazione delle periferie - P.I.R.P.. Approvazione

Dettagli

Misura 125 Miglioramento e sviluppo delle infrastrutture connesse allo sviluppo e all adeguamento dell agricoltura e della silvicoltura

Misura 125 Miglioramento e sviluppo delle infrastrutture connesse allo sviluppo e all adeguamento dell agricoltura e della silvicoltura AZIONE 1 - Razionalizzazione e ampliamento della rete idrica rurale a servizio delle aziende agricole ammissibili Potenziare la disponibilità idrica per garantire la permanenza della popolazione agricola

Dettagli

STRUMENTI INNOVATIVI PER IL GOVERNO DELLE FUNZIONI SUL TERRITORIO: IL GIS PER LA SANITA DELLA PUGLIA

STRUMENTI INNOVATIVI PER IL GOVERNO DELLE FUNZIONI SUL TERRITORIO: IL GIS PER LA SANITA DELLA PUGLIA XXV CONFERENZA ITALIANA DI SCIENZE REGIONALI STRUMENTI INNOVATIVI PER IL GOVERNO DELLE FUNZIONI SUL TERRITORIO: IL GIS PER LA SANITA DELLA PUGLIA Romano FISTOLA 1 e Mariateresa GATTULLO 2 1 LIGhTT - Dipartimento

Dettagli

INFORMASALUTE. I Servizi Sanitari di LECCE. e Provincia. Accesso al Servizio Sanitario Nazionale per i Cittadini stranieri

INFORMASALUTE. I Servizi Sanitari di LECCE. e Provincia. Accesso al Servizio Sanitario Nazionale per i Cittadini stranieri Progetto co-finanziato dall Unione Europea Istituto Nazionale Salute, Migrazioni e Povertà Ministero della Salute Dipartimento della Prevenzione e Comunicazione Ministero dell Interno Dipartimento per

Dettagli

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE 23 aprile 2015, n. 828

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE 23 aprile 2015, n. 828 18727 DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE 23 aprile 2015, n. 828 Programma triennale per l esercizio cinematografico 2015/2017 (L.R. 21 maggio 2008 n. 8, art. 5). Assente l Assessore al Mediterraneo,

Dettagli

TERRITORI MONTANI E SVANTAGGIATI DELIMITATI AI SENSI DELLA DIRETTIVA CEE N.268/75 ED ELENCATI NELLE DIRETTIVE CEE N.273/75 E 167/84.

TERRITORI MONTANI E SVANTAGGIATI DELIMITATI AI SENSI DELLA DIRETTIVA CEE N.268/75 ED ELENCATI NELLE DIRETTIVE CEE N.273/75 E 167/84. TERRITORI MONTANI E SVANTAGGIATI DELIMITATI AI SENSI DELLA DIRETTIVA CEE N.268/75 ED ELENCATI NELLE DIRETTIVE CEE N.273/75 E 167/84. Provincia di BARI Direttiva CEE 268/75 art.3 paragr.4 ( zone svantaggiate

Dettagli

copertina bari 31-07-2002 12:28 Pagina 3 IL FISCO IN PUGLIA

copertina bari 31-07-2002 12:28 Pagina 3 IL FISCO IN PUGLIA copertina bari 31-07-2002 12:28 Pagina 3 IL FISCO IN PUGLIA Settembre 2002 copertina bari 31-07-2002 12:28 Pagina 2 il FISCO IN PUGLIA è una pubblicazione dell Agenzia delle Entrate www.agenziaentrate.it

Dettagli

PROGRAMMAZIONE NUMERICA DELLE AUTORIZZAZIONI PROVINCIALI

PROGRAMMAZIONE NUMERICA DELLE AUTORIZZAZIONI PROVINCIALI Servizio Trasporti Programmazione numerica ALLEGATO B Al Regolamento per la programmazione numerica, l autorizzazione e la vigilanza delle imprese e società di consulenza per la circolazione dei mezzi

Dettagli

TORNEI 2015. dal 5 al 15 febbraio sg angiulli grand prix veterani 080 5613855. grand prix veterani alpitour 16-feb 080 802171 22-feb

TORNEI 2015. dal 5 al 15 febbraio sg angiulli grand prix veterani 080 5613855. grand prix veterani alpitour 16-feb 080 802171 22-feb TORNEI 2015 Intern. OPEN 3ª Cat. 4ª Cat. U10 U12 U14 U16 09-feb 15-feb salento tennis academy dal 5 al 15 febbraio sg angiulli 080 5613855 giannoccaro monopoli alpitour 16-feb 080 802171 22-feb 23-feb

Dettagli

Distretto Idrografico dell Appennino Meridionale

Distretto Idrografico dell Appennino Meridionale Autorità di Bacino Nazionale dei Fiumi Liri-Garigliano e Volturno, Regione Abruzzo, Regione Basilicata, Regione Calabria, Regione Campania, Regione Lazio, Regione Molise, Regione PIANO DI GESTIONE DEL

Dettagli

Banda Massima Download. 2Mbps: 0 4Mbps: 0 7Mbps: 0 >7Mbps: 2. xdsl: 1 Wireless: 0 Satellitare: 0. 2Mbps: 0 4Mbps: 0 7Mbps: 0 >7Mbps: 1

Banda Massima Download. 2Mbps: 0 4Mbps: 0 7Mbps: 0 >7Mbps: 2. xdsl: 1 Wireless: 0 Satellitare: 0. 2Mbps: 0 4Mbps: 0 7Mbps: 0 >7Mbps: 1 STATO COPERTURA AL 31/12/2010 Numero Provincia Comune Località Copertura al 31/12/10 Download Banda di in Mbps disponibile per l'area 1 BARI CONVERSANO TRIGGIANELLO 2 BARI GRAVINA IN PUGLIA CAPPUCCINI

Dettagli

REGIONE PUGLIA Area Politiche per la Promozione del Territorio, dei Saperi e dei Talenti Servizio Turismo Ufficio Sviluppo del Turismo

REGIONE PUGLIA Area Politiche per la Promozione del Territorio, dei Saperi e dei Talenti Servizio Turismo Ufficio Sviluppo del Turismo Allegato 1 m ~ REGIONE Area Politiche per la Promozione del Territorio, dei Saperi e dei Talenti Servizio Turismo Ufficio Sviluppo del Turismo CRITERI DIINDIVIDUAZIONE COMUNI AL DI SOTTO DEI 15.000 ABITANTI

Dettagli

ATO PROVINCIA LECCE GESTIONE RIFIUTI

ATO PROVINCIA LECCE GESTIONE RIFIUTI ATO PROVINCIA LECCE GESTIONE RIFIUTI ASSEMBLEA DEI SINDACI ASSEMBLEA DEI SINDACI COPIA Deliberazione n. 4 del 14/07/2014 OGGETTO: Approvazione piani finanziari per la determinazione delle tariffe TARI

Dettagli

Tavola Superficie territoriale, popolazione residente e densità per comune al 31 dicembre 2003 (a) - Provincia di Foggia

Tavola Superficie territoriale, popolazione residente e densità per comune al 31 dicembre 2003 (a) - Provincia di Foggia Tavola 1.1 - Superficie territoriale, popolazione residente e densità per comune al 31 dicembre 2003 (a) - Provincia di Foggia COMUNI Superficie territoriale (Kmq) Popolazione residente Densità (per Kmq)

Dettagli

PIT N. 8 AREA JONICO SALENTINA

PIT N. 8 AREA JONICO SALENTINA PIT N. 8 AREA JONICO SALENTINA CHI CON CHI FA CHE COSA COME DOCUMENTAZIONE SCHEDA DI INTERVENTO PIT 8 CHI Denominazione soggetto PIT n. 8 Area Jonico Salentina Sviluppo ed innovazione dell economia agricola

Dettagli

INDICE 1. APPROCCIO METODOLOGICO ADOTTATO... 2

INDICE 1. APPROCCIO METODOLOGICO ADOTTATO... 2 DOCUMENTO TECNICO Allegato alla proposta di deliberazione della Giunta Regionale OGGETTO: L.R. n. 24/2012. Perimetrazione degli Ambiti di Raccolta Ottimale INDICE 1. APPROCCIO METODOLOGICO ADOTTATO...

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE SET- TORE POLITICHE GIOVANILI E SPORT 2 aprile 2007, n. 180

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE SET- TORE POLITICHE GIOVANILI E SPORT 2 aprile 2007, n. 180 7124 Bollettino Ufficiale della Regione Puglia - n. 65 del 3-5-2007 DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE SET- TORE POLITICHE GIOVANILI E SPORT 2 aprile 2007, n. 180 Delibera Giunta regionale n. 1988/2006 Presa

Dettagli

Tavola Movimento anagrafico e popolazione residente per comune - Provincia di Foggia - Anno 2004

Tavola Movimento anagrafico e popolazione residente per comune - Provincia di Foggia - Anno 2004 Tavola 3.1 - Movimento anagrafico e popolazione per comune - Provincia di Foggia - Anno 2004 all inizio Iscrizioni e cancellazioni anagrafiche Per movimento naturale Per trasferimento di residenza alla

Dettagli

Report Dati dall 11 Ottobre 2004 al 31 Gennaio 2012

Report Dati dall 11 Ottobre 2004 al 31 Gennaio 2012 Report Dati dall Ottobre al Gennaio Un modello innovativo di partnership pubblico-privato per una gestione più efficiente della sanità REGIONE PUGLIA - ASSESSORATO ALLE POLITICHE DELLA SALUTE Dottor Ettore

Dettagli

ATO PROVINCIA LECCE GESTIONE RIFIUTI ASSEMBLEA DEI SINDACI. COPIA Deliberazione n. 3 del 13/02/2015

ATO PROVINCIA LECCE GESTIONE RIFIUTI ASSEMBLEA DEI SINDACI. COPIA Deliberazione n. 3 del 13/02/2015 ATO PROVINCIA LECCE GESTIONE RIFIUTI ASSEMBLEA DEI SINDACI ASSEMBLEA DEI SINDACI COPIA Deliberazione n. 3 del 13/02/2015 OGGETTO: Approvazione Piano Finanziario Comune di Lecce per la determinazione delle

Dettagli

Art. 3 Il Servizio Foreste dell Area politiche per lo sviluppo rurale è incaricato della esecuzione del presente

Art. 3 Il Servizio Foreste dell Area politiche per lo sviluppo rurale è incaricato della esecuzione del presente 3247 VISTO il decreto del Presidente della Giunta regionale n.20 del 23/01/2013 con il quale, ai sensi comma 1 dell art. 36 della legge regionale n. 45 del 28/12/2012, è stato prorogato, fino a tutto il

Dettagli

ENTI ACCREDITATI AI SENSI DELLA CIRCOLARE DEL DIPARTIMENTO DELLA GIOVENTU' E DEL SERVIZIO CIVILE 23/09/2013. Allegato A

ENTI ACCREDITATI AI SENSI DELLA CIRCOLARE DEL DIPARTIMENTO DELLA GIOVENTU' E DEL SERVIZIO CIVILE 23/09/2013. Allegato A ENTI ACCREDITATI AI SENSI DELLA CIRCOLARE DEL DIPARTIMENTO DELLA GIOVENTU' E DEL SERVIZIO CIVILE 23/09/2013 Allegato A Nome Ente Indirizzo Comune Ente Cap Provincia Ente numero Classe Sito Web E Mail Certificata

Dettagli

Risorse Insediative. Regione Puglia

Risorse Insediative. Regione Puglia Dipartimento di Scienze Economiche Università di Bari Risorse Insediative Regione Puglia Assessorato allo Sviluppo Economico e Innovazione Tecnologica Regione Puglia Pag. 1 di 38 Indice Risorse Insediative:

Dettagli

ELENCO DEI CONSORZI E DELLE SOCIETA' PARTECIPATE DALLE PUBBLICHE AMMINISTRAZIONI PER L'ANNO 2009

ELENCO DEI CONSORZI E DELLE SOCIETA' PARTECIPATE DALLE PUBBLICHE AMMINISTRAZIONI PER L'ANNO 2009 CASPUR - CONSORZIO INTERUNIVERSITARIO PER LE APPLICAZIONI DI SUPERCALCOLO PER UNIVERSITA' E RICERCA Consorzio 20.000,00 11,11 % CINI - CONSORZIO INTERUNIVERSITARIO NAZIONALE PER L'INFORMATICA CIRCMSB -

Dettagli

Tavola Capacità degli esercizi ricettivi per tipo di alloggio e comune - Provincia di Foggia - Anno 2003

Tavola Capacità degli esercizi ricettivi per tipo di alloggio e comune - Provincia di Foggia - Anno 2003 Tavola 17.1 - Capacità degli esercizi ricettivi per provincia - Anno 2003 PROVINCE ANNI Alberghieri Campeggi e Villaggi Turistici Complementari Alloggi in fitto Alloggi agro-turistici Ostelli per la Gioventù

Dettagli

1ª quota da erogare (10%)

1ª quota da erogare (10%) MIUR USR 1 BIANCANEVE E I 7 NANI COOP. SOCIALE scuola paritaria ACQUAVIVA DELLE FONTI ACQUAVIVA DELLE FONTI iscritti 8 6 20 8 6 18 28.500,00 2.850,00 2 2 CIRCOLO DIDATTICO "G. FALCONE" scuola statale ADELFIA

Dettagli

www.regione.puglia.it

www.regione.puglia.it Lesina 47 Isole Tremiti 61 Porticciolo di Lesina Peschereccia Porto di San Domino Polifunzionale 20 FG Cagnano Varano 62 48 Porto di San Nicola Polifunzionale Darsena Foce di Varano Polifunzionale 8 100

Dettagli

Disciplinare di produzione della Indicazione Geografica Protetta UVA DI PUGLIA. Art.1 DENOMINAZIONE

Disciplinare di produzione della Indicazione Geografica Protetta UVA DI PUGLIA. Art.1 DENOMINAZIONE Disciplinare di produzione della Indicazione Geografica Protetta UVA DI PUGLIA Art.1 DENOMINAZIONE L Indicazione Geografica Protetta (I.G.P.) UVA DI PUGLIA è riservata all'uva che risponde ai requisiti

Dettagli

Report Dati dall 11 Ottobre 2004 al 31 Marzo 2011

Report Dati dall 11 Ottobre 2004 al 31 Marzo 2011 Report Dati dall Ottobre al Marzo Un modello innovativo di partnership pubblico-privato per una gestione più efficiente della sanità REGIONE PUGLIA - ASSESSORATO ALLE POLITICHE DELLA SALUTE Prof. Tommaso

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE SERVIZIO CICLO RIFIUTI E BONIFICA 7 ottobre 2015, n. 428

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE SERVIZIO CICLO RIFIUTI E BONIFICA 7 ottobre 2015, n. 428 44268 Bollettino Ufficiale della Regione Puglia n. 134 del 15 10 2015 DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE SERVIZIO CICLO RIFIUTI E BONIFICA 7 ottobre 2015, n. 428 Tributo speciale per il conferimento in discarica

Dettagli

AREE PROTETTE ISTITUITE AI SENSI DI NORME NAZIONALI E REGIONALI E SITI RETE NATURA 2000 IN PUGLIA AREE PROTETTE TERRESTRI NAZIONALI

AREE PROTETTE ISTITUITE AI SENSI DI NORME NAZIONALI E REGIONALI E SITI RETE NATURA 2000 IN PUGLIA AREE PROTETTE TERRESTRI NAZIONALI AREE PROTETTE ISTITUITE AI SENSI DI NORME NAZIONALI E REGIONALI E SITI RETE NATURA 2000 IN PUGLIA AREE PROTETTE TERRESTRI NAZIONALI N ISTITUZIONE DENOMINAZIONE TIPOLOGIA COMUNI INTERESSATI 1. D.M. 4.12.91

Dettagli

Risorse Imprenditoriali. Regione Puglia e Province

Risorse Imprenditoriali. Regione Puglia e Province Dipartimento di Scienze Economiche Università di Bari Risorse Imprenditoriali Sistema produttivo, Proiezione internazionale, Sistema creditizio Regione Puglia e Province Assessorato allo Sviluppo Economico

Dettagli

Bollettino Ufficiale della Regione Puglia - n. 6 del 12-1-2006

Bollettino Ufficiale della Regione Puglia - n. 6 del 12-1-2006 Bollettino Ufficiale della Regione Puglia - n. 6 del 12-1-2006 449 progetti presentati dagli enti pubblici della provincia di Bari 1 Comune di Sannicandro di Bari I viaggi di Ulisse 122 2 Comune di Bari

Dettagli

REGIONE PUGLIA SERVIZIO PROGRAMMAZIONE ASSISTENZA TERRITORIALE PREVENZIONE

REGIONE PUGLIA SERVIZIO PROGRAMMAZIONE ASSISTENZA TERRITORIALE PREVENZIONE 15440 Appalti Bandi, Concorsi e Avvisi Concorsi REGIONE PUGLIA SERVIZIO PROGRAMMAZIONE ASSISTENZA TERRITORIALE PREVENZIONE Ore carenti di continuità assistenziale rilevate a marzo 2013. AZIENDA SANITARIA

Dettagli

Centrale Operativa 118 Foggia Direttore Dr. Antonio Contillo

Centrale Operativa 118 Foggia Direttore Dr. Antonio Contillo Statistiche anno 212 Totale emergenze periodo: 47343 Chiamate: 1135 Eventi annullati: 2813 Grafico da inizio Anno 12 1 8 6 4 2 chiamate soccorsi Chiamate totali da inizio anno: 1135 Emergenze totali da

Dettagli

CALENDARIO DELLO SWITCH-OFF DELLA PUGLIA SUDDIVISO PER PROVINCIA

CALENDARIO DELLO SWITCH-OFF DELLA PUGLIA SUDDIVISO PER PROVINCIA CALENDARIO DELLO SWITCH-OFF DELLA PUGLIA SUDDIVISO PER PROVINCIA PROVINCIA DI FOGGIA 18 MAGGIO: eseguiranno il passaggio i comuni di Foggia, San Severo, San Paolo di Civitate, Chieuti, Apricena, Lesina,

Dettagli

POTENZIAMENTO DELLA MUSICA NELLA SCUOLA PRIMARIA D.M.8/11 - Elenco regionale delle scuole (ALLEGATO alla nota USR prot. n. 8474 del 31.07.

POTENZIAMENTO DELLA MUSICA NELLA SCUOLA PRIMARIA D.M.8/11 - Elenco regionale delle scuole (ALLEGATO alla nota USR prot. n. 8474 del 31.07. POTENZIAMENTO DELLA MUSICA NELLA SCUOLA PRIMARIA D.M.8/11 - Elenco regionale delle scuole (ALLEGATO alla nota USR prot. n. 8474 del 31.07.2015) N provincia tipologia denominazione sede codice meccanografico

Dettagli

Asl Foggia. Popolazione al 1 gennaio 2013

Asl Foggia. Popolazione al 1 gennaio 2013 Asl Foggia Popolazione al 1 gennaio 2013 La popolazione della Asl Foggia (Provincia di Foggia) al 1 gennaio 2013 risulta così costituita: abitanti 628.221 (maschi 306.400, femmine 321.821). Al 1 gennaio

Dettagli

TRANSIZIONE ALLA TELEVISIONE DIGITALE IN PUGLIA: IL 24 MAGGIO TOCCHERA' A MODUGNO

TRANSIZIONE ALLA TELEVISIONE DIGITALE IN PUGLIA: IL 24 MAGGIO TOCCHERA' A MODUGNO Ci siamo E arrivata pochi giorni fa l ufficializzazione: il 18 maggio 2012 anche la Puglia abbandonerà definitivamente il segnale analogico delle TV, e passerà al digitale terrestre Nel barese dal 24 maggio

Dettagli

ANALFABETISMO IN PUGLIA CENSIMENTO GENERALE DELLA POPOLAZIONE ITALIANA: 2001 Indagine statistica di VINCENZO D APRILE

ANALFABETISMO IN PUGLIA CENSIMENTO GENERALE DELLA POPOLAZIONE ITALIANA: 2001 Indagine statistica di VINCENZO D APRILE 1 ANALFABETISMO IN PUGLIA CENSIMENTO GENERALE DELLA POPOLAZIONE ITALIANA: 2001 Indagine statistica di VINCENZO D APRILE ********** REGIONE PUGLIA La Puglia con il 2,7% sta ai primi posti per la precisione

Dettagli

ELENCO DEI CONSORZI E DELLE SOCIETA' PARTECIPATE DALLE PUBBLICHE AMMINISTRAZIONI PER L'ANNO 2008

ELENCO DEI CONSORZI E DELLE SOCIETA' PARTECIPATE DALLE PUBBLICHE AMMINISTRAZIONI PER L'ANNO 2008 CINMPIS - CONSORZIO INTERUNIVERSITARIO NAZIONALE PER LE METODOLOGIE E PROCESSI INNOVATIVI DI SINTESI Consorzio 0 0,01 CINSA - CONSORZIO INTERUNIVERSITARIO NAZIONALE PER LE SCIENZE AMBIENTALI Consorzio

Dettagli

- all'art. 5 della L.R. 31/2009 sono individuate le tipologie di intervento in attuazione delle finalità ricomprese nella medesima legge regionale;

- all'art. 5 della L.R. 31/2009 sono individuate le tipologie di intervento in attuazione delle finalità ricomprese nella medesima legge regionale; Deliberazione Giunta Regionale 10 settembre 2013 n. 1619 Piano regionale per il diritto allo studio per l'anno 2013. (Puglia, BUR 30 settembre 2013, n. 128) L'Assessore al Diritto allo studio e alla formazione

Dettagli

Puglia ACQUAVIVA DELLE FONTI ALTAMURA ANDRIA BARI

Puglia ACQUAVIVA DELLE FONTI ALTAMURA ANDRIA BARI Puglia ACQUAVIVA DELLE FONTI DIPARTIMENTO DIPENDENZE PATOLOGICHE DI ACQUAVIVA Indirizzo: Via Milano, 21/e - 70021 - ACQUAVIVA DELLE FONTI Responsabile: Letizia Tersano Tel: 080/3077009 Fax: 080/3077044

Dettagli

DIREZIONE AZIENDALE DIRETTORE GENERALE DOTT. VITO PIAZZOLLA. Segreteria 0881 884609 0881 884619

DIREZIONE AZIENDALE DIRETTORE GENERALE DOTT. VITO PIAZZOLLA. Segreteria 0881 884609 0881 884619 AZIENDA SANITARIA LOCALE DELLA PROVINCIA DI FOGGIA (istituita con L.R. 28/12/2006 n.39) www.aslfg.it www.sanita.puglia.it URP COMUNICA urp@aslfg.it numero verde 800 014512 Contatti San Severo: Tel. 0882

Dettagli

ELENCO UFFICI POSTALI CON RITIRO APPARATO TELEPASS IMMEDIATO

ELENCO UFFICI POSTALI CON RITIRO APPARATO TELEPASS IMMEDIATO BA ACQUAVIVA DELLE FONTI ACQUAVIVA DELLE FONTI PIAZZA GIUSEPPE DI VAGNO, 3 70021 080-759645 BA ADELFIA CANNETO ADELFIA CANNETO LARGO GIULIO CESARE, SNC 70010 080-4596002 BA ALTAMURA ALTAMURA VIA FRANCESCO

Dettagli

I Sistemi Locali del Lavoro in Puglia

I Sistemi Locali del Lavoro in Puglia I Sistemi Locali del Lavoro in Puglia Bari, 28 settembre 2015 1. I Sistemi Locali del Lavoro: definizioni e aspetti generali I Sistemi Locali del Lavoro (SLL), secondo la definizione fornita dall ISTAT,

Dettagli

LINEE GUIDA RELATIVE A COMPITI, FUNZIONI, CRITERI, PROCEDURE, AMBITI OPERATIVI E TERRITORIALI DEGLI UFFICI IAT DELLA PUGLIA.

LINEE GUIDA RELATIVE A COMPITI, FUNZIONI, CRITERI, PROCEDURE, AMBITI OPERATIVI E TERRITORIALI DEGLI UFFICI IAT DELLA PUGLIA. LINEE GUIDA RELATIVE A COMPITI, FUNZIONI, CRITERI, PROCEDURE, AMBITI OPERATIVI E TERRITORIALI DEGLI UFFICI IAT DELLA PUGLIA. (approvato con D.G.R. n. 2873 del 20 Dicembre 2012, come modificata da D.G.R.

Dettagli

REGIONE PUGLIA Area Presidenza e Relazioni Istituzionali Servizio Protezione Civile

REGIONE PUGLIA Area Presidenza e Relazioni Istituzionali Servizio Protezione Civile Allegato "A" Elenco delle Associazioni di Volontariato e dei Gruppi Comunali da convenzionare per l'attività di Salvaguardia del Patrimonio Boschivo Campagna A.I.B. 2010 Provincia di Bari d'uso Modulo

Dettagli

REGIONE PUGLIA AREA POLITICHE PER LA PROMOZIONE DELLA SALUTE, DELLE PERSONE E DELLE PARI OPPORTUNITA'

REGIONE PUGLIA AREA POLITICHE PER LA PROMOZIONE DELLA SALUTE, DELLE PERSONE E DELLE PARI OPPORTUNITA' REGIONE PUGLIA AREA POLITICHE PER LA PROMOZIONE DELLA SALUTE, DELLE PERSONE E DELLE PARI OPPORTUNITA' SERVIZIO POLITICHE DI BENESSERE SOCIALE E PARI OPPORTUNITA ATTO DIRIGENZIALE CODICE CIFRA 082/DIR/2010/

Dettagli

Prot.n. 4251 Bari, 07.10.2014

Prot.n. 4251 Bari, 07.10.2014 Prot.n. 4251 Bari, 07.10.2014 Ai Dirigenti delle Istituzioni Scolastiche Statali e Paritarie Ai Gestori e Rappresentanti Legali delle Scuole paritarie Ai Genitori e agli Studenti delle Istituzioni Scolastiche

Dettagli

PIANO PUBBLICITARIO PROMOZIONALE AFFISSIONI - PUGLIA

PIANO PUBBLICITARIO PROMOZIONALE AFFISSIONI - PUGLIA PINO PUBBLICITRIO PROMOZIONLE FFISSIONI - PUGLI www.media-planning.it BRI E PROVINCI N REGIONE PROVINCI COMUNE BITNTI DISTNZ DL CPOLUOGO 1 Puglia Bari Bari 312.454 - ffissione Stendardi 100X140 10 gg.

Dettagli

Comunicato Ufficiale N 8 del 2/09/2004

Comunicato Ufficiale N 8 del 2/09/2004 Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti COMITATO REGIONALE PUGLIA VIA Cairoli,85-70122 BARI TEL. 080/5213404-5210843 FAX 080/5246145 SERVIZIO PRONTO A.I.A. 0336/823713 Stagione Sportiva

Dettagli

IL DIRIGENTE DELLA SEZIONE

IL DIRIGENTE DELLA SEZIONE Bollettino Ufficiale della Regione Puglia - n. 100 del 1-9-2016 44081 DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE SEZIONE TURISMO 11 agosto 2016, n. 52 Legge regionale 11.5.1990, n. 27. Albo Regionale delle Associazioni

Dettagli

Ufficio Scolastico Provinciale Bari Via Re David, 178/f c.a.p. 70125 e-mail: usp.ba@istruzione.it

Ufficio Scolastico Provinciale Bari Via Re David, 178/f c.a.p. 70125 e-mail: usp.ba@istruzione.it Prot. n. 1122/1 Bari, 10/03/2010 Ai Presidenti delle Amministrazioni Provinciali di BARI e BAT LORO SEDI Ai Sindaci dei Comuni delle Province di BARI e BAT LORO SEDI Alle Aziende di trasporto autoferrotranviario

Dettagli

30406 Legge regionale 11.05.1990, n. 27. Albo Regionale delle Associazioni Pro loco 2014.

30406 Legge regionale 11.05.1990, n. 27. Albo Regionale delle Associazioni Pro loco 2014. 30406 Bollettino Ufficiale della Regione Puglia n. 113 del 21 08 2014 DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE SERVIZIO TURISMO 6 agosto 2014, n. 73 Legge regionale 11.05.1990, n. 27. Albo Regionale delle Associazioni

Dettagli

PARTE SECONDA. in mancanza di tale adempimento, le norme statali stabiliscono la decadenza delle deleghe paesaggistiche

PARTE SECONDA. in mancanza di tale adempimento, le norme statali stabiliscono la decadenza delle deleghe paesaggistiche 33222 PARTE SECONDA Deliberazioni del Consiglio e della Giunta DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIO- NALE 27 ottobre 2011, n. 2351 D.Lgs. 22 gennaio 2004, n. 42, successive modifiche e integrazioni, Codice

Dettagli

PUGLIA. BITONTO CONSULTORIO DISTRETTO 1 VIA COMES, 31 C/O COMUNE cap / BA

PUGLIA. BITONTO CONSULTORIO DISTRETTO 1 VIA COMES, 31 C/O COMUNE cap / BA PUGLIA COMUNE CONSULTORIO INDIRIZZO TELEFONO ASL ACQUAVIVA DELLE FONTI CONSULTORIO DISTRETTO 2 VIA VITTIME DI VIA FANI cap 70021 080/3077048 BA ALBEROBELLO CONSULTORIO DISTRETTO 3 VIALE MARGHERITA, 26

Dettagli

FOCUS Maggio La distribuzione dei redditi in Puglia, riferiti all anno d imposta 2013 PREMESSA: Fonte dei dati MEF Dipartimento delle Finanze.

FOCUS Maggio La distribuzione dei redditi in Puglia, riferiti all anno d imposta 2013 PREMESSA: Fonte dei dati MEF Dipartimento delle Finanze. Il reddito medio da fabbricati, che rappresenta la somma dei redditi imponibili derivanti dai fabbricati posseduti, è più elevato nella provincia di BT con un valore complessivo pari a 1.794, segue Bari

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE

DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE Nominato con deliberazione della Giunta regionale n. 1596 del 09/09/2015 nr. 199 del Registro delle Determinazioni Oggetto: LEGGE REGIONALE 11.5.1990, N. 27 ART. 3

Dettagli

psic FG 35 Mattinata, Monte S. Angelo, Carpino IT Zone umide della 14110Manfredonia, Zapponeta, Cerignola, Trinitapoli,

psic FG 35 Mattinata, Monte S. Angelo, Carpino IT Zone umide della 14110Manfredonia, Zapponeta, Cerignola, Trinitapoli, CODICE DENOMINAZIONE HA COMUNI CLASSE PROV ID IT9110001Isola e Lago di Varano 8146Cagnano Varano, Carpino, Ischitella psic FG 28 IT9110002Valle Fortore, Lago di 8369Celenza Valfortore, Carlantino, Casalnuovo

Dettagli

- P.O. di Manfredonia - U.O. di Ortopedia e Traumatologia;

- P.O. di Manfredonia - U.O. di Ortopedia e Traumatologia; 37519 - P.O. di Manfredonia - U.O. di Ortopedia e Traumatologia; - P.O. di San Severo - U.O. di Ortopedia; - P.O. di Lucera - Plesso di San Severo-Servizio di Ortopedia. Azienda Sanitaria Locale Brindisi:

Dettagli

REGGIO EMILIA. Autostazione

REGGIO EMILIA. Autostazione 9 7 8 17.05 1 1 17.50 18.10 1 18.45 20.05 20.20 20.40 7 8 9 CEGLIE MESSAPICA Stazione Ferroviaria MARTINA FRANCA viale Europa c/o Ospedale LOCOROTONDO via Mad. della Catena (c/o Chiesa) ALBEROBELLO via

Dettagli

A R T E M E D E R E P A S L V A D E M E C U M E LE AGEVOLAZIONI PER NUOVE INIZIATIVE D O R T N E C ero m 02 Novembre 2014 nu

A R T E M E D E R E P A S L V A D E M E C U M E LE AGEVOLAZIONI PER NUOVE INIZIATIVE D O R T N E C ero m 02 Novembre 2014 nu numero V A D E M E C U M LE AGEVOLAZIONI PER NUOVE INIZIATIVE Novembre 2014 02 1 Biologo e genetista inglese. Figlio dello scienziato John Scott Non possiamo prevedere il futuro ma lo possiamo inventare

Dettagli

Tabella 9 - Addetti alle unità locali delle istituzioni pubbliche e non profit, per sezione di attività economica e comune della provincia di Lecce

Tabella 9 - Addetti alle unità locali delle istituzioni pubbliche e non profit, per sezione di attività economica e comune della provincia di Lecce Tabella 9 - Addetti alle unità locali delle istituzioni pubbliche e non profit, per sezione di attività economica e comune della provincia di Lecce ADDETTI ALLE UNITÀ LOCALI ATTIVE DELLE ISTITUZIONI PUBBLICHE

Dettagli

ELENCO DEI CONSORZI E DELLE SOCIETA' PARTECIPATE DALLE PUBBLICHE AMMINISTRAZIONI PER L'ANNO 2009 (CONSUNTIVO)

ELENCO DEI CONSORZI E DELLE SOCIETA' PARTECIPATE DALLE PUBBLICHE AMMINISTRAZIONI PER L'ANNO 2009 (CONSUNTIVO) ALMA LAUREA - Interuniversitario 0,00 0,01% APULIABIOTECH SOCIETA' CONSORTILE A.R.L. Società 0,00 0,01% ARCOGEM S.R.L. Società 0,00 10,00% BIOCOMLAB SRL Società 0,00 10,00% BIOSISTEMA - SOCIETA' CONSORTILE

Dettagli

ELENCO DELLE SCUOLE PARTECIPANTI. Scuole Primarie*

ELENCO DELLE SCUOLE PARTECIPANTI. Scuole Primarie* Allegato 2 INDICAZIONI PER IL CURRICOLO LA MATEMATICA NELL AREA SCIENTIFICO-TECNOLOGICA SEMINARIO REGIONALE PER LE SCUOLE DEL 1 CICLO D ISTRUZIONE IISS E. MAIORANA San Paolo Via Tramontana, 2 - BARI 16

Dettagli

REGIONE PUGLIA ASSESSORATO AL WELFARE Servizio Accreditamento e Programmazione Sanitaria. Strutture private accreditate - RIABILITAZIONE PSICHIATRICA

REGIONE PUGLIA ASSESSORATO AL WELFARE Servizio Accreditamento e Programmazione Sanitaria. Strutture private accreditate - RIABILITAZIONE PSICHIATRICA 1 BA REGIONE PUGLIA ASSESSORATO AL WELFARE Servizio Accreditamento e Programmazione Sanitaria Strutture private accreditate - RIABILITAZIONE PSICHIATRICA N. ASL Tipologia struttura Posti/Posti letto Denominazione

Dettagli

Focus regionale sulla depurazione:

Focus regionale sulla depurazione: Goletta Verde presenta i risultati del monitoraggio in Puglia Cariche batteriche elevate per 9 campionamenti su 30. Criticità alle foci di fiumi, torrenti e scarichi Focus regionale sulla depurazione:

Dettagli

Anno 2009 a cura dell Ufficio Provinciale di Bari Cosimo Gnisci (referente OMI) in collaborazione con la Direzione Centrale

Anno 2009 a cura dell Ufficio Provinciale di Bari Cosimo Gnisci (referente OMI) in collaborazione con la Direzione Centrale Direzione Centrale Osservatorio Mercato Immobiliare e Servizi Estimativi NOTA TERRITORIALE Bari Anno a cura dell Ufficio Provinciale di Bari Cosimo Gnisci (referente OMI) in collaborazione con la Direzione

Dettagli