INGEGNERE GESTIONALE: Un corso di studi mirato a chi vuole diventare MANAGER o IMPRENDITORE

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "INGEGNERE GESTIONALE: Un corso di studi mirato a chi vuole diventare MANAGER o IMPRENDITORE"

Transcript

1 INGEGNERE GESTIONALE: Un corso di studi mirato a chi vuole diventare MANAGER o IMPRENDITORE Chi è? Che fa? Perché lo fa? 1

2 Se si vuole lavorare nel mondo delle imprese serve una capacità di leggere fenomeni di tipo diverso. Le scelte I soggetti Le dimensioni Localizzazione Sotto l aspetto giuridico -persone fisiche -persone giuridiche (società) Multinazionale / plurisito. Organizzazione Sotto l aspetto economico -titolare -Pres./A.Del. Grande Settore di attività -agricoltura, -artigianato, -industria, -commercio, -servizi. Sotto l aspetto tecnico: *Reti di aziende dello stesso settore produttivo; **Consorzi; ***Indotto di una grande impresa **** ecc. Media/piccola. 2

3 Impresa: il suo obiettivo è il profitto. L impresa, a differenza del settore pubblico e delle aziende non profit, è l organizzazione costituita per il raggiungimento di un profitto; La sua funzione è economica (produrre ricchezza alla comunità oltre che all imprenditore ) e sociale ( con l occupazione che genera ); L azienda è l insieme delle risorse tecniche, del personale, dei capitali impiegati, ecc. mediante i quali si producono beni o servizi dai quali si trae l utile (prezzo incassato meno i costi sostenuti); L impresa è diretta dall imprenditore e dai suoi managers, che devono essere un po tecnici, un po economisti ed un po avvocati ; 3

4 Il Manager/imprenditore:il suo obiettivo è il successo (e le conseguenti gratificazioni, anche economiche). La competenza orizzontale è necessaria in molte aziende, quanto e spesso più di quella verticale (ossia quella delle specializzazioni edile, aereonautica, logistica, navale, ecc): e proprio per questo si cercano percorsi formativi che consentano di avere la conoscenza degli elementi di base di un metodo tecnico-economico-giuridico rivolto all impresa; Ingegneria gestionale è la risposta italiana alle Scuole di Management straniere; L obiettivo del corso parte dall assunto che le funzioni del manager/imprenditore variano a seconda dell organizzazione data all azienda e quindi è meglio conoscere il metodo che tante specificità; Ma per fare il manager/imprenditore non basta la conoscenza; La vocazione è indispensabile: deve essere quella dell intrapresa, del rischio, del successo ( anche accaparrandosi la fiducia e stima dei propri collaboratori): psicologicamente il manager/imprenditore è il capo propenso all attivismo, al comando, alla relazione.. e se sbaglia deve essere pronto a pagare di persona! 4

5 METODO + AMORE DEL RISCHIO + DISPONIBILITA AL CAMBIAMENTO DI VITA + AUTOSTIMA + IMPEGNO DI VITA L ingegnere gestionale è un corso e non una professione; Più che di capitali, per diventare manager/imprenditori è necessaria la vocazione personale al rischio, al mettersi in gioco, alla mobilità ma serve anche avere un metodo per sapere bene come è fatta l impresa; Lo studio del metodo, perciò, più che dei singoli settori; Spessissimo, se non si è figli di imprenditori, si parte da dipendente e poi si tenta di diventare imprenditori; La trasformazione da lavoratore subordinato (manager) ad autonomo od a piccolo imprenditore è consueta e frequente ( spin-off, buy out, ecc.) ed è possibile anche nel Sud ( es.: da contadino, a gestore di agriturismo): il giovane ingegnere gestionale può trasformarsi con pochi fondi e qualche incentivo- in artigiano/cooperatore. 5

6 Le opportunità ed i rischi della scelta di ingegneria gestionale. I corsi attualmente disponibili nell Università italiana sono molti e distinti in triennali e magistrali ( 3+2): al termine di essi si ha una buona preparazione teorica; Le aziende, però, vogliono formare loro i propri manager e difficilmente assumono i magistrali gestionali ; Consiglio di intraprendere la laurea triennale e mettersi subito sul mercato ( con tirocini, stage, ospitalità informale in qualsiasi azienda ) rimandando la magistrale quando si avranno le idee più chiare del settore che piace; Ancor meglio se in una Università di città differente dalla vostra: per esempio in una di quelle limitrofe alle zone più industrializzate in Italia o all estero.solo allora seguire il corso della magistrale settoriale ( es.: elettromedicale) e non la magistrale gestionale. Magari in una lingua diversa dalla vostra. Sarete più appetibili sul mercato del lavoro, anche italiano, se vorrete tornare. RICORDATE SEMPRE CHE LE IMPRESE HANNO IL MAGGIORE TASSO DI SVILUPPO E DI OPPORTUNITA DI OCCUPAZIONE, NON HANNO CONFINI MA CHIEDONO UNA DISPONIBILITA E VOCAZIONE AL CAMBIAMENTO INESISTENTE IN ALTRI SETTORI; D ALTRA PARTE NON VI E ALTRA PROFESSIONE ANCHE NEGLI ALTRI GRADI DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE - CHE POSSA PROCURARE REMUNERAZIONI PARI A QUELLE DI UN TOP MANAGER DI GRANDE IMPRESA O DI IMPRENDITORE DI SUCCESSO!!!!! 6

7 In sintesi: prima di scegliere Ingegneria Gestionale guardati dentro e rispondi: mi piacerebbe una carriera da manager o da imprenditore? Insomma, è una scelta di vita! Per seguire il mercato del lavoro delle imprese italiane in diretta consulta 7

La porta d accesso alle aziende

La porta d accesso alle aziende Laurea Magistrale Economia e Management La porta d accesso alle aziende Presidente: Prof. Maria Francesca Renzi (renzi@uniroma3.it) (lm.economia.management@uniroma3.it ) Indice Obiettivi Struttura e articolazione

Dettagli

2009>10 CURRICULUM DEL LEGNO-ARREDO CORSO DI LAUREA IN INGEGNERIA INDUSTRIALE > A PORDENONE

2009>10 CURRICULUM DEL LEGNO-ARREDO CORSO DI LAUREA IN INGEGNERIA INDUSTRIALE > A PORDENONE CURRICULUM DEL LEGNO-ARREDO CORSO DI LAUREA IN INGEGNERIA INDUSTRIALE > A PORDENONE 2009>10 La filiera formativa del comparto regionale e interregionale del mobile-arredo parte da Pordenone CURRICULUM

Dettagli

Orientaonline: la scelta della professione orientata al mercato Job&Orienta Verona, 23 novembre 2012 http://orientaonline.isfol.it

Orientaonline: la scelta della professione orientata al mercato Job&Orienta Verona, 23 novembre 2012 http://orientaonline.isfol.it Orientaonline: la scelta della professione orientata al mercato Job&Orienta Verona, 23 novembre 2012 http://orientaonline.isfol.it La scelta del lavoro Ogni persona che abbia un occupazione trascorre la

Dettagli

Progetto Scuola-Università- Lavoro (AlmaOrièntati-AlmaDiploma)

Progetto Scuola-Università- Lavoro (AlmaOrièntati-AlmaDiploma) Polo Universitario Aretino (PUA) Progetto Scuola-Università- Lavoro (AlmaOrièntati-AlmaDiploma) Arezzo, Febbraio-Marzo 2014 1 Il Polo Universitario Aretino www.polo-uniar.it I Soci del Polo (Istituzioni,

Dettagli

Corsi di laurea. magistrale. Lettere e filosofia. Laurea magistrale in Gestione di contenuti digitali per i media, le imprese e i patrimoni culturali

Corsi di laurea. magistrale. Lettere e filosofia. Laurea magistrale in Gestione di contenuti digitali per i media, le imprese e i patrimoni culturali brescia a.a. 2015-16 Corsi di laurea magistrale Lettere e filosofia Laurea magistrale in Gestione di contenuti digitali per i media, le imprese e i patrimoni culturali Facoltà di Lettere e filosofia 1

Dettagli

FocusReport3. KIBS: il percorso della conoscenza. EBiComLab. nella provincia di Treviso. agosto 2014. Centro studi sul terziario trevigiano

FocusReport3. KIBS: il percorso della conoscenza. EBiComLab. nella provincia di Treviso. agosto 2014. Centro studi sul terziario trevigiano FocusReport3 agosto 2014 KIBS: il percorso della conoscenza Filcams-CGIL Fisascat-CISL Uiltucs-UIL Secondo i dati forniti dall Ufficio Studi e Statistica della Camera di Commercio Industria Artigianato

Dettagli

Università degli Studi di Pavia C.so Strada Nuova, 65 - Pavia www.unipv.eu FULLPRINT

Università degli Studi di Pavia C.so Strada Nuova, 65 - Pavia www.unipv.eu FULLPRINT Università degli Studi di Pavia C.so Strada Nuova, 65 - Pavia www.unipv.eu FULLPRINT Comunicazione, Innovazione, Multimedialità (CIM) COMUNICAZIONE COMUNICAZIONE CORSO DI LAUREA CIM - Comunicazione, innovazione,

Dettagli

POR FESR 2007-2013 ASSE VI COMPETITIVITA

POR FESR 2007-2013 ASSE VI COMPETITIVITA POR FESR 2007-2013 ASSE VI COMPETITIVITA COSTITUZIONE DI UN FONDO DI VENTURE CAPITAL (SEED CAPITAL, START UP CAPITALE E EXPANSION CAPITAL) PERL INVESTIMENTO IN IMPRESE INNOVATIVE Legge Regionale 29 maggio

Dettagli

Esploro le fonti energetiche di tutto il mondo. Proteggo l ambiente. Sono il futuro. Sono un ingegnere petrolifero.

Esploro le fonti energetiche di tutto il mondo. Proteggo l ambiente. Sono il futuro. Sono un ingegnere petrolifero. Esploro le fonti energetiche di tutto il mondo. Proteggo l ambiente. Sono il futuro. Sono un ingegnere petrolifero. Cosa fa un ingegnere petrolifero? Gli ingegneri petroliferi individuano, estraggono e

Dettagli

INFORMATIVA PROGETTO

INFORMATIVA PROGETTO INFORMATIVA PROGETTO WWW.UNMONDOBIOLOGICO.COM PRESENTAZIONE PROGETTO UN MONDO BIOLOGICO AGRICOLTURA E NATURA SI INCONTRANO, PER CREARE SINERGIA! Buongiorno a tutti, chi vi scrive queste righe di presentazione

Dettagli

Realizzato da. Sponsor. Con il patrocinio di. Partner tecnici. Partner scientifici. Media partner. Si ringrazia BIC LAZIO per la collaborazione

Realizzato da. Sponsor. Con il patrocinio di. Partner tecnici. Partner scientifici. Media partner. Si ringrazia BIC LAZIO per la collaborazione Realizzato da Partner tecnici Partner scientifici Media partner Si ringrazia BIC LAZIO per la collaborazione Geologi Fondamentali per il settore geotermico. Ingegneri Essenziali per la progettazione di

Dettagli

La collaborazione tra le imprese e le scuole per migliorare la preparazione dei diplomati tecnici

La collaborazione tra le imprese e le scuole per migliorare la preparazione dei diplomati tecnici La collaborazione tra le imprese e le scuole per migliorare la preparazione dei diplomati tecnici L interazione tra scuola, impresa e territorio L alleanza con i soggetti economico-sociali, le imprese

Dettagli

Scuola di Scienze e Tecnologie. corso di laurea (I livello) Matematica e applicazioni

Scuola di Scienze e Tecnologie. corso di laurea (I livello) Matematica e applicazioni Scuola di Scienze e Tecnologie corso di laurea (I livello) Matematica e applicazioni L-35 3 anni sede UNICAM: Camerino crediti complessivi da acquisire: 180 www.unicam.mat.it www.sst.unicam.it/sst/ Presentazione

Dettagli

Impresa: economista e giurista a confronto

Impresa: economista e giurista a confronto Impresa: economista e giurista a confronto Federica Mastronardi Facoltà di Economia «Federico Caffè» Corso di Laurea Magistrale in Economia aziendale, amministrazione e governance d azienda Camilla Mottironi

Dettagli

SVILUPPO CREATIVO E GESTIONE DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO I - A.A. 2015-2016 EDIZIONE II

SVILUPPO CREATIVO E GESTIONE DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO I - A.A. 2015-2016 EDIZIONE II SVILUPPO CREATIVO E GESTIONE DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO I - A.A. 2015-2016 EDIZIONE II Presentazione Un Master per i mestieri della cultura Un anno dopo la triennale, con una forte componente professionale,

Dettagli

La collaborazione tra le imprese e le scuole per migliorare la preparazione dei diplomati tecnici. Laura Mengoni

La collaborazione tra le imprese e le scuole per migliorare la preparazione dei diplomati tecnici. Laura Mengoni La collaborazione tra le imprese e le scuole per migliorare la preparazione dei diplomati tecnici Laura Mengoni Milano, 24 febbraio 2011 Seminario di formazione per i dirigenti scolastici sui temi della

Dettagli

Servizi per il turismo e la cultura

Servizi per il turismo e la cultura Servizi per il turismo e la cultura Servizi per il turismo e la cultura Il meglio dell Italia cresce ogni giorno insieme a noi. Marketing del territorio Siamo un network di professionisti che integrano

Dettagli

Master di II livello in Management Agro-Alimentare

Master di II livello in Management Agro-Alimentare Master di II livello in Management Agro-Alimentare Dal 1984 valorizziamo talenti per l industria e la distribuzione alimentare XXXI Edizione 2014 2015 Con il patrocinio di Federalimentare (Federazione

Dettagli

DIZIONARIO UNIVERSITARIO

DIZIONARIO UNIVERSITARIO DIZIONARIO UNIVERSITARIO ANNO ACCADEMICO L anno accademico può essere suddiviso in due periodi dell anno in cui frequentare le lezioni e dare gli esami. In genere il primo periodo dura da ottobre a gennaio,

Dettagli

ECONOMIA GIORGIO FUÀ

ECONOMIA GIORGIO FUÀ f a c o l t à d i E CO N O M I A GIORGIO FUÀ UNIVERSITÀ politecnica delle marche facoltà di Piazzale Martelli, 8 60100 Ancona Tel. 071 2207003 presidenza.economia@univpm.it ECONOMIA GIORGIO FUÀ Corsi di

Dettagli

RICERCA E SVILUPPO: DALL UNIVERSITÀ ALL INDUSTRIA

RICERCA E SVILUPPO: DALL UNIVERSITÀ ALL INDUSTRIA RICERCA E SVILUPPO: DALL UNIVERSITÀ ALL INDUSTRIA Cosa vuol dire R&D? R&D significa prima di tutto innovazione, nuove tecnologie, nuove idee. Ma concretizzare le innovazioni richiede investimenti a volte

Dettagli

COPYRIGHT riproduzione vietata 1/9

COPYRIGHT riproduzione vietata 1/9 1/9 I BISOGNI DELL UOMO L uomo per vivere deve soddisfare i bisogni primari come la fame e la sete, dormire, abitare. Vengono poi i bisogni di tipo psicologico e sociale. La tecnologia, mediante le attività

Dettagli

Come orientarsi nel sistema della scuola secondaria superiore

Come orientarsi nel sistema della scuola secondaria superiore Istituto comprensivo A.Diaz Dopo la terza media Come orientarsi nel sistema della scuola secondaria superiore per una scelta consapevole IL SISTEMA ISTRUZIONE ISTRUZIONE LICEALE ISTRUZIONE TECNICA ISTRUZIONE

Dettagli

formazione e lavoro Sabrina Laura Nart scegliere il master in affari e finanza Guida alla formazione e all esercizio della professione

formazione e lavoro Sabrina Laura Nart scegliere il master in affari e finanza Guida alla formazione e all esercizio della professione formazione e lavoro Sabrina Laura Nart scegliere il master in affari e finanza Guida alla formazione e all esercizio della professione Perché e come scegliere un master in Affari e Finanza, i master universitari

Dettagli

LICEO SCIENTIFICO CLASSICO STATALE ISAAC NEWTON CHIVASSO. Organizzazione del Sistema Nazionale di Istruzione Superiore Universitaria

LICEO SCIENTIFICO CLASSICO STATALE ISAAC NEWTON CHIVASSO. Organizzazione del Sistema Nazionale di Istruzione Superiore Universitaria LICEO SCIENTIFICO CLASSICO STATALE ISAAC NEWTON CHIVASSO Organizzazione del Sistema Nazionale di Istruzione Superiore Universitaria A cura della Prof.ssa Paola Giacone Giacobbe a.s. 2010-2011 Il Sistema

Dettagli

FACOLTÀ DI ECONOMIA. SEDE DI BRINDISI www.brindisi.uniba.it Via P. Longobardo, 23 - Brindisi Casale

FACOLTÀ DI ECONOMIA. SEDE DI BRINDISI www.brindisi.uniba.it Via P. Longobardo, 23 - Brindisi Casale FACOLTÀ DI ECONOMIA SEDE DI BRINDISI www.brindisi.uniba.it Via P. Longobardo, 23 - Brindisi Casale Segreteria Studenti Tel. 0831.416123-6133 Segreteria didattica Tel. 0831.416142-6124 Segreteria di Presidenza

Dettagli

illimitate. limitato Cerchiamo dimenti Master Smart Solutions Smart Communities

illimitate. limitato Cerchiamo dimenti Master Smart Solutions Smart Communities Cerchiamo un NUMERO limitato dimenti illimitate. Master Smart Solutions Smart Communities 20 borse di studio per un Master rivolto solo ai migliori. E tu, sei uno di loro? MASTER SMART SOLUTIONS SMART

Dettagli

SERVICE MANAGEMENT. Profilo in ECONOMIA E GESTIONE AZIENDALE. Il corso di. Laurea triennale. Facoltà di Economia

SERVICE MANAGEMENT. Profilo in ECONOMIA E GESTIONE AZIENDALE. Il corso di. Laurea triennale. Facoltà di Economia MILANO-ROMA a.a. 2014-15 Il corso di ECONOMIA E GESTIONE AZIENDALE Profilo in SERVICE MANAGEMENT Laurea triennale Scuola Superiore del Commercio del Turismo dei Servizi e delle Professioni Con il sostegno

Dettagli

La carriera universitaria e l inserimento nel mondo del lavoro dei laureati in Ingegneria dei Materiali

La carriera universitaria e l inserimento nel mondo del lavoro dei laureati in Ingegneria dei Materiali La carriera universitaria e l inserimento nel mondo del lavoro dei laureati in Ingegneria dei Materiali Studenti che hanno conseguito la laurea specialistica nell anno solare 2009 Questa indagine statistica

Dettagli

www.logisapiens.it PARTNER

www.logisapiens.it PARTNER PARTNER www.logisapiens.it LOGISTICA E SUPPLY CHAIN MANAGEMENT: LA SFIDA Garantire l eccellenza nell organizzazione e nella gestione degli approvvigionamenti, della produzione, della distribuzione, del

Dettagli

ICT in Italia Occupazione e professioni nell ICT

ICT in Italia Occupazione e professioni nell ICT ICT in Italia Occupazione e professioni nell ICT Ercole Colonese RUBIERRE srl Consulenti di Direzione ercole@colonese.it www.colonese.it Roma, 2008 Occupazione e professioni nell ICT Rapporto 2006 L evoluzione

Dettagli

2. Ai fini delle presenti Direttive si applicano le seguenti definizioni:

2. Ai fini delle presenti Direttive si applicano le seguenti definizioni: POR FESR 2007-2013 2013 A SSE VI C OM PETITIVITA C OSTITU ZION E DI U N FON DO D DI VEN TU RE C A PITA L (SEED ( C A PITA L, STA RT U P C A PITA LE E EXPA N SION C A PITA L) PER L IN VESTIM EN TO IN IM

Dettagli

UN SERVIZIO A MISURA D IMPRESA

UN SERVIZIO A MISURA D IMPRESA UN SERVIZIO A MISURA D IMPRESA Nasce Trentino International, lo Sportello integrato per l internazionalizzazione. Uno strumento pensato per le aziende trentine che vogliono aprirsi ai mercati esteri con

Dettagli

CONSULENZA AZIENDALE LE MAGISTRALI. Corso di Laurea Magistrale Dipartimento di Impresa e Management. La Tua Università

CONSULENZA AZIENDALE LE MAGISTRALI. Corso di Laurea Magistrale Dipartimento di Impresa e Management. La Tua Università CONSULENZA AZIENDALE Corso di Laurea Magistrale Dipartimento di Impresa e Management LE MAGISTRALI La Tua Università corso di laurea magistrale dipartimento di impresa e management consulenza aziendale

Dettagli

Indagine tra gli studenti della Laurea Triennale UNISG

Indagine tra gli studenti della Laurea Triennale UNISG Indagine tra gli studenti della Laurea Triennale UNISG Seconda Edizione, A.A. 2013-2014 Principali risultati 18 Giugno 2014 Indagine realizzata a dicembre 2012 tra gli iscritti alla Laurea Triennale nell

Dettagli

MMT- Master in Management e Marketing del turismo

MMT- Master in Management e Marketing del turismo MMT- Master in Management e Marketing del turismo Bando di iscrizione anno 2015/2016 I Edizione Obiettivo del Master Il cambiamento del contesto economico e sociale, a seguito della crisi dell economia

Dettagli

(Progetto n 2013 1 IT1 LEO02 03685)

(Progetto n 2013 1 IT1 LEO02 03685) Programma d'azione nel campo dell apprendimento permanente (Decisione n. 1720/2006/CE del Parlamento Europeo e del Consiglio del 15 novembre 2006 che istituisce un programma d azione) PROGRAMMA di MOBILITA

Dettagli

LIUC in cifre. LIUC Università Cattaneo STUDIARE ALLA LIUC 2.000. 40% degli studenti partecipa

LIUC in cifre. LIUC Università Cattaneo STUDIARE ALLA LIUC 2.000. 40% degli studenti partecipa LIU203_depl-IST_592x20mm_chiuso-48,5 24/09/3 4:36 Pagina LIUC in cifre La comunità, le opportunità, le competenze. il 40% degli studenti partecipa 440 posti letto nella Residenza Universitaria interna

Dettagli

Corso di Laurea in Ingegneria Gestionale. Laurea (3 anni) e Laurea Magistrale (2 anni)

Corso di Laurea in Ingegneria Gestionale. Laurea (3 anni) e Laurea Magistrale (2 anni) Corso di Laurea in Ingegneria Gestionale Laurea (3 anni) e Laurea Magistrale (2 anni) L ingegnere gestionale L ingegnere gestionale è una figura professionale polivalente, con competenze: nelle materie

Dettagli

Capitolo 12. La strategia di espansione globale. Caso di apertura

Capitolo 12. La strategia di espansione globale. Caso di apertura EDITORE ULRICO HOEPLI MILANO Capitolo 12 La strategia di espansione globale Caso di apertura 12-3 La Wal-Mart si è rivolta verso altri paesi per tre ragioni - Le opportunità di crescita interna stavano

Dettagli

LAUREA MAGISTRALE IN COMUNICAZIONE INTEGRATA PER LE IMPRESE E LE ORGANIZZAZIONI WWW.UNIUD.IT

LAUREA MAGISTRALE IN COMUNICAZIONE INTEGRATA PER LE IMPRESE E LE ORGANIZZAZIONI WWW.UNIUD.IT UNIVERSITÀDEGLI STUDI DI UDINE facoltà d innovazione FACOLTÀ DI LINGUE E LETTERATURE STRANIERE 11 12 LAUREA MAGISTRALE IN COMUNICAZIONE INTEGRATA PER LE IMPRESE E LE ORGANIZZAZIONI WWW.UNIUD.IT edizione

Dettagli

Servizi lavoro e Stage in Regno Unito

Servizi lavoro e Stage in Regno Unito Anno 2013 - Brochure Stage e Lavoro All Things London Servizi lavoro e Stage in Regno Unito Come All Things London può aiutare a collocarti nel mercato inglese, con un lavoro pagato o con uno stage per

Dettagli

INNOVAZIONE, RICERCA E SPIN OFF IMPRENDITORIALE LE NUOVE STRADE DEL LAVORO PASSANO DI QUI

INNOVAZIONE, RICERCA E SPIN OFF IMPRENDITORIALE LE NUOVE STRADE DEL LAVORO PASSANO DI QUI INNOVAZIONE, RICERCA E SPIN OFF IMPRENDITORIALE LE NUOVE STRADE DEL LAVORO PASSANO DI QUI IL PROGETTO Il progetto DONNE E SCIENZA: ricerca, innovazione e spin-off imprenditoriale è un percorso integrato

Dettagli

MASTER OF BUSINESS ADMINISTRATION- XXIII EDIZIONE CIMBA - UNIVERSITY OF IOWA

MASTER OF BUSINESS ADMINISTRATION- XXIII EDIZIONE CIMBA - UNIVERSITY OF IOWA MASTER OF BUSINESS ADMINISTRATION- XXIII EDIZIONE CIMBA - UNIVERSITY OF IOWA CIMBA CIMBA, in Italia dal 1991, è un consorzio di 36 Università americanecon sede a Paderno del Grappa (TV) che organizza programmi

Dettagli

Laurea in D.M. 270/04 SCUOLA DI INGEGNERIA EDILE ARCHITETTURA SCUOLA DI INGEGNERIA DEI SISTEMI SCUOLA DI ARCHITETTURA E SOCIETÀ LAUREA MAGISTRALE IN

Laurea in D.M. 270/04 SCUOLA DI INGEGNERIA EDILE ARCHITETTURA SCUOLA DI INGEGNERIA DEI SISTEMI SCUOLA DI ARCHITETTURA E SOCIETÀ LAUREA MAGISTRALE IN Laurea in D.M. 270/04 LAUREA MAGISTRALE IN (D.M. 270/04) I nuovi scenari La sfida ambientale Le potenzialità della tecnologia Le dinamiche dell innovazione 2 Queste sfide richiedono: Nuove abilità e aggregazioni

Dettagli

FORMARE, CONNETTERE, INNOVARE COME CONSOLIDARE IL CLUSTER ICT PRATESE RAPPORTO DI RICERCA

FORMARE, CONNETTERE, INNOVARE COME CONSOLIDARE IL CLUSTER ICT PRATESE RAPPORTO DI RICERCA FORMARE, CONNETTERE, INNOVARE COME CONSOLIDARE IL CLUSTER ICT PRATESE RAPPORTO DI RICERCA Marco Betti @marcobetti_ Alberto Gherardini @albgherardini IL RAPPORTO 2013 Obiettivo: Raccogliere e sistematizzare

Dettagli

Le attività di Placement del Nostro Ateneo

Le attività di Placement del Nostro Ateneo Le attività di Placement del Nostro Ateneo Sommario Le nostre iniziative. 2 Stage e Jobplacement: il bilancio del 2014. 2 Offerte di lavoro/stage. 3 News e opportunità di altri enti.. 4 Trendence Graduate

Dettagli

PRESENTA. L Expo delle persone. Dopo tre anni di test, l evento principe del Fuori Expo.

PRESENTA. L Expo delle persone. Dopo tre anni di test, l evento principe del Fuori Expo. A S S O C I A Z I O N E PRESENTA Dopo tre anni di test, l evento principe del Fuori Expo. 20 MILIONI DI PERSONE DI TUTTO IL MONDO ARRIVERANNO A MILANO. CHE CITTÀ TROVERANNO? Per il New York Times Milano

Dettagli

Laurea Magistrale in Ingegneria dell Innovazione del Prodotto

Laurea Magistrale in Ingegneria dell Innovazione del Prodotto Università degli Studi di Padova Sede di Vicenza Laurea Magistrale in Ingegneria dell Innovazione del Prodotto Ingegneria dell Innovazione del Prodotto, Università di Padova - sede di Vicenza 1/17 La laurea

Dettagli

venerdì 28 giugno 2013, 17:22

venerdì 28 giugno 2013, 17:22 A tutto Gas 1 Cambiare il mondo si può A tutto Gas Un modo semplice e rivoluzionario di fare la spesa venerdì 28 giugno 2013, 17:22 di Silvia Allegri A tutto Gas 2 A tutto Gas 3 A tutto Gas 4 A tutto Gas

Dettagli

Formazione tecnico-scientifica e lavoro: l'esperienza dei giovani Il punto di vista di 1460 giovani tra i 15 e i 29 anni

Formazione tecnico-scientifica e lavoro: l'esperienza dei giovani Il punto di vista di 1460 giovani tra i 15 e i 29 anni Formazione tecnico-scientifica e lavoro: l'esperienza dei giovani Il punto di vista di 1460 giovani tra i 15 e i 29 anni Obiettivo Indagare il ruolo e l importanza della formazione tecnico-scientifica

Dettagli

Avv. Marco De Paolis Brevetto: quali opportunità? Dagli accordi di circolazione delle invenzioni e delle ricerche alla costituzione di startup

Avv. Marco De Paolis Brevetto: quali opportunità? Dagli accordi di circolazione delle invenzioni e delle ricerche alla costituzione di startup Giornata di formazione sui brevetti Brescia, 29 febbraio 2012 Università degli Studi di Brescia Avv. Marco De Paolis Brevetto: quali opportunità? Dagli accordi di circolazione delle invenzioni e delle

Dettagli

Turismo culturale per lo sviluppo dei territori

Turismo culturale per lo sviluppo dei territori 6ª edizione Turismo culturale per lo sviluppo dei territori Siracusa, 17 ottobre / 19 novembre 2011 PROFILO DEL CORSO 1. OBIETTIVI E METODI DELLA SCUOLA La Scuola di Alti Studi in Economia del Turismo

Dettagli

Padova, 28 Marzo 2007. a cura di: Osservatorio sul Mercato Locale del Lavoro Roberta Rosa

Padova, 28 Marzo 2007. a cura di: Osservatorio sul Mercato Locale del Lavoro Roberta Rosa Università degli Studi di Padova Servizio Stage e Mondo del Lavoro Occupazione e professionalità nelle imprese venete di consulenza amministrativa, fiscale, legale e notarile Progetto FSE Ob. 3 Mis. C1

Dettagli

ASSPECT Associazione per la Promozione della Cultura Tecnica

ASSPECT Associazione per la Promozione della Cultura Tecnica Associazione per la Promozione della Cultura Tecnica Laureandi e Neolaureati in Ingegneria 1 Associazione per la Promozione della Cultura Tecnica Hai fatto la scelta di base? Domande Preliminari Industria

Dettagli

LA RICERCA TI CERCA. Come diventare ricercatore. E perché.

LA RICERCA TI CERCA. Come diventare ricercatore. E perché. LA RICERCA TI CERCA Come diventare ricercatore. E perché. INDICE CHE COS È LA RICERCA FARMACEUTICA? Una lunga storia, in breve 3 COME SI ENTRA NEL MONDO DELLA RICERCA? Un lavoro che guarda lontano, visto

Dettagli

Regolamento Corso di Laurea Magistrale in

Regolamento Corso di Laurea Magistrale in Regolamento Corso di Laurea Magistrale in AMMINISTRAZIONE, ECONOMIA E FINANZA. (Classe LM-77, Scienze Economico Aziendali) Art. 1 Attivazione Il Dipartimento di Ingegneria Industriale e dell Informazione

Dettagli

Corso di Laurea triennale in Scienze Economiche e delle Organizzazioni Aziendali UNINT.EU

Corso di Laurea triennale in Scienze Economiche e delle Organizzazioni Aziendali UNINT.EU Corso di Laurea triennale in Scienze Economiche e delle Organizzazioni Aziendali Ateneo UNINT Università Fondata a Roma nel 1996, l'università degli Studi Internazionali di Roma (UNINT) già «LUSPIO» -

Dettagli

LIUC in cifre. LIUC Università Cattaneo STUDIARE ALLA LIUC 2.000 40% 420 posti letto nella Residenza Universitaria interna al campus

LIUC in cifre. LIUC Università Cattaneo STUDIARE ALLA LIUC 2.000 40% 420 posti letto nella Residenza Universitaria interna al campus LIU0444_depl-IST_592x20mm_chiuso-48,5 4/03/4 :40 Pagina LIUC in cifre La comunità, le opportunità, le competenze. degli studenti partecipa 40% 420 posti letto nella Residenza Universitaria interna al campus

Dettagli

Cap.1 - L impresa come sistema

Cap.1 - L impresa come sistema Cap.1 - L impresa come sistema Indice: L impresa come sistema dinamico L impresa come sistema complesso e gerarchico La progettazione del sistema impresa Modelli organizzativi per la gestione Proprietà

Dettagli

ITS FORMAZIONE TECNICA SUPERIORE. Nuovi saperi per l Agroalimentare CORSO 2012-2014. www.itsparma.it

ITS FORMAZIONE TECNICA SUPERIORE. Nuovi saperi per l Agroalimentare CORSO 2012-2014. www.itsparma.it ITS CORSO 2012-2014 TECNICO RESPONSABILE DELLE PRODUZIONI E DELLE TRASFORMAZIONI AGRARIE, AGRO-ALIMENTARI E AGRO-INDUSTRIALI www.itsparma.it TECNICI DI ALTO PROFILO PER IL SETTORE AGROALIMENTARE il nuovo

Dettagli

Laureati Pre-Riforma. Sbocchi occupazionali dei laureati nel 2007 dell Università degli Studi di Cagliari ad un anno dalla laurea

Laureati Pre-Riforma. Sbocchi occupazionali dei laureati nel 2007 dell Università degli Studi di Cagliari ad un anno dalla laurea UNIVERSITA DEGLI STUDI DI CAGLIARI Direzione Orientamento e Comunicazione Sbocchi occupazionali dei laureati nel 2007 dell Università degli Studi di Cagliari ad un anno dalla laurea Laureati Pre-Riforma

Dettagli

GUIDA PER LA PROPOSTA DI TIROCINI O STAGES DA PARTE DI SOGGETTI OSPITANTI

GUIDA PER LA PROPOSTA DI TIROCINI O STAGES DA PARTE DI SOGGETTI OSPITANTI GUIDA PER LA PROPOSTA DI TIROCINI O STAGES DA PARTE DI SOGGETTI OSPITANTI Per poter proporre tirocini formativi o stages post-laurea occorre aver stipulato una apposita CONVENZIONE con l Università di

Dettagli

EMBA Executive Master in Business Administration

EMBA Executive Master in Business Administration Master Universitario EMBA Executive Master in Business Administration Master Universitario di Secondo Livello part-time 1 a EDIZIONE OTTOBRE 2015 MARZO 2017 LIUC UNIVERSITÀ CATTANEO La LIUC Università

Dettagli

1. LA MOTIVAZIONE. Imparare è una necessità umana

1. LA MOTIVAZIONE. Imparare è una necessità umana 1. LA MOTIVAZIONE Imparare è una necessità umana La parola studiare spesso ha un retrogusto amaro e richiama alla memoria lunghe ore passate a ripassare i vocaboli di latino o a fare dei calcoli dei quali

Dettagli

CORSI DI LAUREA IN INGEGNERIA

CORSI DI LAUREA IN INGEGNERIA Universita degli studi di Trieste area tecnologico-scientifica CORSI DI LAUREA IN INGEGNERIA outline: - la figura dell ingegnere - le aree dell ingegneria - ingegneria a Trieste La figura dell ingegnere

Dettagli

CORSO DI LAUREA MAGISTRALE INTERCLASSE IN SOCIETÀ E SVILUPPO LOCALE

CORSO DI LAUREA MAGISTRALE INTERCLASSE IN SOCIETÀ E SVILUPPO LOCALE CORSO DI LAUREA MAGISTRALE INTERCLASSE IN SOCIETÀ E SVILUPPO LOCALE Classe delle Lauree Magistrali in Servizio sociale e politiche sociali (LM-87) Sede didattica del Corso di Laurea Magistrale: Alessandria

Dettagli

www.regionepiemonte.it/pianogiovani

www.regionepiemonte.it/pianogiovani BENEFICIARI Imprese, soggetti passivi dell imposta IRAP operanti in Piemonte. DESTINATARI Giovani lavoratori al di sotto di 35 anni di età AGEVOLAZIONE Deduzione ai fini della determinazione dell imponibile

Dettagli

CORSO IFTS COD.PG.06.03.33.084

CORSO IFTS COD.PG.06.03.33.084 CORSO IFTS COD.PG.06.03.33.084 TECNICO SUPERIORE DELLA TRASFORMAZIONE E DELLA COMMERCIALIZZAZIONE DEI PRODOTTI AGRICOLI E AGROINDUSTRIALI CON INDIRIZZO NELLA FILIERA DEL VINO RELAZIONE di STAGE ALLIEVO

Dettagli

Università degli Studi di Padova. Laurea Triennale. Ingegneria Meccanica - Vicenza

Università degli Studi di Padova. Laurea Triennale. Ingegneria Meccanica - Vicenza Università degli Studi di Padova Ingegneria Meccanica (Sede di Vicenza) Laurea Triennale Ingegneria Meccanica a Vicenza Il Corso di Laurea in Ingegneria Meccanica di Vicenza è attivo da diversi anni Il

Dettagli

Enti Pubblici BOLLETTINO CONCORSI. Bollettino Settimanale N 16 27 Aprile 2012. Sintesi dei bandi di concorso. Scuola dell obbligo.

Enti Pubblici BOLLETTINO CONCORSI. Bollettino Settimanale N 16 27 Aprile 2012. Sintesi dei bandi di concorso. Scuola dell obbligo. INFORMAGIOVANI BOLLETTINO CONCORSI Bollettino Settimanale N 16 27 Aprile 2012 Enti Pubblici Sintesi dei bandi di concorso suddivisi in: Scuola dell obbligo Diplomi vari Diploma di laurea SCUOLA DELL'OBBLIGO

Dettagli

Tavola Rotonda sulla Didattica

Tavola Rotonda sulla Didattica 34 Congresso Nazionale Società Chimica Italiana Divisione di Chimica Fisica Siena, 22 giugno 2005 Tavola Rotonda sulla Didattica Intervento di Vittorio Maglia Direzione Centrale Analisi Economiche - Internazionalizzazione

Dettagli

ECONOMIA E MANAGEMENT DELLE ORGANIZZAZIONI IN UN CONTESTO INTERNAZIONALE

ECONOMIA E MANAGEMENT DELLE ORGANIZZAZIONI IN UN CONTESTO INTERNAZIONALE Anno Accademico 2010 2011 M A S T E R di I livello in ECONOMIA E MANAGEMENT DELLE ORGANIZZAZIONI IN UN CONTESTO INTERNAZIONALE Attivato ai sensi del D.M. 509/99 e D.M. 270/2004 Classe LM-77 OBIETTIVI E

Dettagli

INTERFACOLTÀ IN SCIENZE DELLA COMUNICAZIONE

INTERFACOLTÀ IN SCIENZE DELLA COMUNICAZIONE Anno accademico 2010/2011 ECONOMIA FARMACIA GIURISPRUDENZA INGEGNERIA LETTERE E FILOSOFIA MEDICINA E CHIRURGIA MUSICOLOGIA SCIENZE MM. FF. NN. SCIENZE POLITICHE http://cim.unipv.it/web/ INTERFACOLTÀ IN

Dettagli

Ingegneria Meccanica

Ingegneria Meccanica Ingegneria Meccanica (Classe L-9 Ingegneria Industriale) Presentazione alla matricole Prof. Gian Luca Garagnani Presidente CUCdL Area Industriale Sommario Presentazione piano di studio Come studiare a

Dettagli

RASSEGNA STAMPA 13.03.2015

RASSEGNA STAMPA 13.03.2015 RASSEGNA STAMPA 13.03.2015 COMUNICATO 11.03.2015 Esperienze di management e imprenditoriali: strumenti e soluzioni per il placement manageriale. Convegno organizzato da CIDA Emilia - Romagna a Bologna

Dettagli

Monitoraggio Statistico dell'inserimento occupazionale dei Laureati del Polo universitario vicentino

Monitoraggio Statistico dell'inserimento occupazionale dei Laureati del Polo universitario vicentino Monitoraggio Statistico dell'inserimento occupazionale dei Laureati del Polo universitario vicentino CONFERENZA STAMPA Vicenza, mercoledì 19 dicembre 2012 Dipartimento di Biomedicina Comparata e Alimentazione

Dettagli

L ORGANIZZAZIONE COMMERCIALE. Roma, Milano, Verona, 11 Gennaio 2013

L ORGANIZZAZIONE COMMERCIALE. Roma, Milano, Verona, 11 Gennaio 2013 L ORGANIZZAZIONE COMMERCIALE Roma, Milano, Verona, 11 Gennaio 2013 EUGENIO VANDA General Manager Un'organizzazione è un gruppo di persone formalmente unite per raggiungere uno o più obiettivi comuni che

Dettagli

AP PHOTO/LEFTERIS PITARAKIS

AP PHOTO/LEFTERIS PITARAKIS AP PHOTO/LEFTERIS PITARAKIS Venditori, venditori, venditori... Ma anche esperti di farmacoeconomia, di energie rinnovabili, o export manager con vocazione ai mercati emergenti. Se siete nati professionalmente

Dettagli

Facoltà di Ingegneria. Corso di Laurea classe LM-24 in Ingegneria Edile per il Recupero conforme al D.M. 270

Facoltà di Ingegneria. Corso di Laurea classe LM-24 in Ingegneria Edile per il Recupero conforme al D.M. 270 52 Facoltà di Ingegneria Corso di Laurea classe LM-24 in Ingegneria Edile per il Recupero conforme al D.M. 270 Denominazione del corso di studio: Ingegneria Edile per il Recupero Classe di appartenenza:

Dettagli

ANNO ACCADEMICO 2014-2015. Master universitario di I livello in Management e Gestione della Comunicazione di Crisi e di Emergenza

ANNO ACCADEMICO 2014-2015. Master universitario di I livello in Management e Gestione della Comunicazione di Crisi e di Emergenza FORMULARIO per istituzione e attivazione master di I e II livello ANNO ACCADEMICO 2014-2015 Master universitario di I livello in Management e Gestione della Comunicazione di Crisi e di Emergenza Annuale

Dettagli

Corso di laurea in Ingegneria Meccanica Dipartimento di Ingegneria

Corso di laurea in Ingegneria Meccanica Dipartimento di Ingegneria UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PERUGIA Corso di laurea in Ingegneria Meccanica Dipartimento di Ingegneria Obiettivi didattici INGEGNERIA MECCANICA La conoscenza della matematica, dell'informatica e delle scienze

Dettagli

Faculty of Economics

Faculty of Economics Faculty of Economics Corso di laurea magistrale in Economia e Management Internazionale Curriculum in BENI DI LUSSO, MADE IN ITALY E MERCATI EMERGENTI Facoltà di Economia La Facoltà di Economia Un percorso

Dettagli

Bachelor of Science in Ingegneria informatica

Bachelor of Science in Ingegneria informatica Scuola universitaria professionale della Svizzera italiana Dipartimento tecnologie innovative Bachelor of Science in Ingegneria informatica www.supsi.ch/dti Obiettivi e competenze La formazione apre le

Dettagli

Economia e gestione aziendale

Economia e gestione aziendale Percorsi Formativi Facoltà di Economia Servizio orientamento Milano - Largo A. Gemelli, 1 Scrivi a servizio.orientamento@unicatt.it Telefona al numero 02 72348530 da lunedì a venerdì ore 9.30-12.30 e 14.30-17.00

Dettagli

Gli accordi sindacali di 2 livello : strumenti per l organizzazione e la gestione delle risorse umane

Gli accordi sindacali di 2 livello : strumenti per l organizzazione e la gestione delle risorse umane Gli accordi sindacali di 2 livello : strumenti per l organizzazione e la gestione delle risorse umane 1 Perché parlare di accordi di 2 livello Perché parlare di ERGONOMIA vuol dire parlare di : Ergon (Lavoro)

Dettagli

Ruolo della formazione nella sicurezza degli alimenti Alessandro Mangia

Ruolo della formazione nella sicurezza degli alimenti Alessandro Mangia Università degli Studi di Parma Ruolo della formazione nella sicurezza degli alimenti Alessandro Mangia La Sicurezza degli alimenti tema prioritario per l opinione pubblica e nell agenda dei governi mondiali

Dettagli

Alta Formazione Manageriale

Alta Formazione Manageriale Rendere competitiva l azienda: dal al Sede Cisita Parma La difficile congiuntura di questi anni ha creato per molte aziende un forte stato di difficoltà e di tensione. Le garanzie che tutto torni come

Dettagli

C era una volta il titolo di studio.

C era una volta il titolo di studio. C era una volta il titolo di studio. agronomi, architetti, geologi, geometri, ingegneri, periti,.. Tanti titoli per prestazioni professionali, in realtà trasversali Titoli e prestazioni specialistiche

Dettagli

Figure professionali «Mobilità sostenibile» MOBILITY MANAGER. GREEN JOBS Formazione e Orientamento

Figure professionali «Mobilità sostenibile» MOBILITY MANAGER. GREEN JOBS Formazione e Orientamento Figure professionali «Mobilità sostenibile» MOBILITY MANAGER GREEN JOBS Formazione e Orientamento MOBILITY MANAGER La figura del nasce nel 1998 grazie ad una normativa 1 dedicata al tema della mobilità

Dettagli

Crescita della produttività e delle economie

Crescita della produttività e delle economie Lezione 21 1 Crescita della produttività e delle economie Il più spettacolare effetto della sviluppo economico è stata la crescita della produttività, ossia la quantità di prodotto per unità di lavoro.

Dettagli

Il mercato dei beni. Prof. Sartirana

Il mercato dei beni. Prof. Sartirana Il mercato dei beni Prof. Sartirana Gli scambi di beni economici avvengono tra soggetti che vengono definiti: soggetti economici I soggetti economici sono 4 ed ognuno di essi ha necessità diverse. I soggetti

Dettagli

Il Campanile competitivo nelle nicchie globali

Il Campanile competitivo nelle nicchie globali Il Campanile competitivo nelle nicchie globali Un sistema che non si lascia scomporre per aggregarsi ad un livello più alto, è destinato al fallimento Ottobre 2011 Maurizio Pizzato Tutor: Luigi Serio e

Dettagli

Università degli Studi di Cassino e del Lazio Meridionale

Università degli Studi di Cassino e del Lazio Meridionale DIPARTIMENTO DI ECONOMIA E GIURISPRUDENZA Università degli Studi di Cassino e del Lazio Meridionale Corso di Laurea in Economia Aziendale Sede didattica: Frosinone Dipartimento di Economia e Giurisprudenza

Dettagli

L INDUSTRIA E I SERVIZI

L INDUSTRIA E I SERVIZI VOLUME 2 CAPITOLO 3 MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE L INDUSTRIA E I SERVIZI 1. Parole per capire Alla fine del capitolo scrivi il significato di queste parole nuove: economia... industria... fabbrica...

Dettagli

Turismo culturale per lo sviluppo dei territori

Turismo culturale per lo sviluppo dei territori 9ª edizione Turismo culturale per lo sviluppo dei territori Siracusa, 27 ottobre / 6 dicembre 2014 PROFILO DEL CORSO 1. OBIETTIVI E METODI DELLA SCUOLA La Scuola di Alti Studi in Economia del Turismo Culturale

Dettagli

LEADLAB LAVORO 1 e 2 Incontro 1

LEADLAB LAVORO 1 e 2 Incontro 1 LEADLAB LAVORO 1 e 2 Incontro 1 Sintesi per le partecipanti Laboratorio LAVORO 1 e 2 Progetto Leadership femminile aprile-giugno 2013 Elena Martini Francesca Maria Casini Vanessa Moi 1 LE ATTESE E LE MOTIVAZIONI

Dettagli

studiare PER/ studiare COME: formazione universitaria e crescita del paese

studiare PER/ studiare COME: formazione universitaria e crescita del paese studiare PER/ studiare COME: formazione universitaria e crescita del paese commenti a Gianluca Fiorentini *futuro al presente* Il mulino, Bologna 17 ottobre 2014 Andrea Gavosto Fondazione Giovanni Agnelli

Dettagli

facoltà di Economia via Ospedale, 121-09124 Cagliari tel. 070 6758404 fax 070 6758402 email: orientamento@amm.unica.it

facoltà di Economia via Ospedale, 121-09124 Cagliari tel. 070 6758404 fax 070 6758402 email: orientamento@amm.unica.it facoltà di Economia Università degli Studi di Cagliari via Ospedale, 121-09124 Cagliari tel. 070 6758404 fax 070 6758402 email: orientamento@amm.unica.it Direzione Orientamento Comunicazione FACOLTÀ DI

Dettagli

COME GESTIRE LA NUOVA IMPRESA: FORNIRE CONOSCENZE, METODI E SISTEMI DI DI LAVORO SULLE AREE DELLA GESTIONE AZIENDALE

COME GESTIRE LA NUOVA IMPRESA: FORNIRE CONOSCENZE, METODI E SISTEMI DI DI LAVORO SULLE AREE DELLA GESTIONE AZIENDALE COME GESTIRE LA NUOVA IMPRESA: FORNIRE CONOSCENZE, METODI E SISTEMI DI DI LAVORO SULLE AREE DELLA GESTIONE AZIENDALE PROF. VALTER CANTINO 1 L AZIENDA Soggetto unitario composto di più elementi diversi

Dettagli