JSISAN. Sistema Informativo Sanitario

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "JSISAN. Sistema Informativo Sanitario"

Transcript

1 JSISAN Sistema Informativo Sanitario

2 La Piattaforma JSIS - Java Solution Integrated La piattaforma JSIS Java Solution Integrated Suite, interamente realizzata dai laboratori della CNI, è una soluzione che integra la gestione di diverse aree applicative utilizzando un base dati di riferimento e che si propone come il Sistema ERP ideale per soddisfare i nuovi obiettivi che il contesto legislativo ed il mercato pongono alle aziende del nuovo millennio. Sviluppata in ambiente Java Enterprise integrando frameworks tecnologici (definiti come standard de facto nell mbito delle comunità open source ) con un framework di sviluppo applicativo realizzato dai laboratori CNI, la Suite JSIS offre funzionalità, tra di loro integrate, in grado di coprire tutti i segmenti tipicamente critici in ambito Enterprise, ovvero: Area Human Resources, con la soluzione JSIPE - Sistema Informativo del Personale Area contabile amministrativa, con la soluzione JSIAC - Sistema Informativo Amministrativo Contabile Area di gestione dei processi sanitari, specifica per gli enti ospedalieri o territoriali, con la soluzione JSISAN - Sistema Informativo Sanitario Area gestione elettronica documentale, con la soluzione JGEDOC Area del controllo di gestione, con la soluzione JSIDIC - Sistema Informativo Direzione e Controllo Sintesi Architettura tecnica JSIS Application Server Jboss/Tomcat Browser Web (Mozilla Firefox, Explorer) Web http Ajax Apache Tomcat Struts: navigazione Action Struts JSP Servlet JEE Container Framework JCNI SPRING Gestione transazioni via AOP (Aspect Oriented Programming) Bean Factory DAO Support Modello oggetto oggetto oggetto oggetto Gestore Persistenza Hibernate/JDBC Pattern DAO DB Oracle Data Base Server Il linguaggio Java rappresenta una scelta tecnologicamente evoluta, che garantisce tutti quei parametri di alta prestazionalità, riusabilità ed indipendenza dalla piattaforma che la CNI ha posto come fulcro delle sue Soluzioni applicative. Tale scelta è nata dal fatto che le caratteristiche peculiari di Java possono essere identificate dai seguenti punti: linguaggio Object Oriented JSISAN Sistema Informativo Sanitario - versione 3.01

3 Suite indipendenza dalla piattaforma alta disponibilità di strumenti e librerie riutilizzabili capacità di esecuzione di codice da sorgenti remote in modalità sicura coerenza con standard propri dell rchitettura SOA In conformità alle indicazioni CNIPA in merito a adozione di frameworks open source integrati a frameworks applicativi verticali, la CNI ha optato per motori e componenti applicative open source (Struts, Spring, Alfresco, Hibernate,...) realizzando, contestualmente, un proprio framework orientato alla gestione della sicurezza e delle componenti applicative, che si pone come strato intermedio di supporto applicativo e che prende il nome di JCNI; tale framework è composto da due moduli principali: JCAT ( JCATalogue) che rende disponibile un nfrastruttura per la gestione della piattaforma applicativa e per lo sviluppo del codice: è utilizzato internamente per lo sv terfaccia utente e per la ges a piattaforma di sviluppo JSEC ( JSECurity) che offre un nfrastruttura di sicurezza (autenticazioni, autorizzazioni ed accounting) e che, insieme alle componenti server/client, viene rilasciato al cliente in quanto necessario per le abilitazioni funzionali legate ai profili degli utilizzatori Un sistema ERP, come la piattaforma JSIS, permette di unificare i processi aziendali interessati attraverso un modalità di interazione con gli utenti utilizzando un semplice browser Internet, con interfacce moderne e user friendly tipiche del mondo web. JSIS, inoltre, offre opportunità di internazionalizzare le interfacce applicative con una lingua a scelta (tra quelle disponibili) e permette di effettuare le operazioni di accounting con diversi gradi di dettaglio. JCAT Fornisce u infrastruttura orientata alla realizzazione e gestione delle form, in funzione sia dei livelli autorizzativi che delle preferenze espresse dall Il relativo tool di sviluppo permette la realizzazione delle form utilizzando un catalogo di componenti applicative accentrato e condiviso tra tutti gli sviluppatori che, quindi, diventa riutilizzabile in tutte le sue componenti applicative elementari comprensive dei relativi attributi. La realizzazione del modulo JCAT ha permesso, quindi, la centralizzazione ed il riuso di molte risorse applicative che concorrono alla realizzazione a piattaforma, velocizzando i tempi di sviluppo ed implementando la coerenza delle form fra le varie componenti della Suite. JSEC stato realizzato sulla scorta di un diffuso modello di sicurezza con tripla A che fornisce funzioni di: Autenticazione: identificazione e convalida che si appresta ad utilizzare il sistema informativo Autorizzazione: assegnazione autorizzazioni delle opportune Accounting: memorizzazione di ingressi ed attività effettuati durante la sessione lavorativa. Questa funzione rende disponibile la base dati registrata per effettuare il reporting (statistico, contabile, informativo) di quanto registrato anche ad uso del cliente. pagina 3

4 La Suite Il nuovo Patto per la salute presentato il 27 giugno 2006 stabilisce come obiettivo la ridefinizione dei modi e delle forme del sistema perché esso sia finalmente orientato verso i bisogni e le esigenze dei cittadini, a cui devono corrispondere investimenti adeguati s ategie. La tecnologia informatica in questo senso diventa insostituibile per supportare gli obiettivi di razionalizzazione dei processi produttivi: in tal senso, acquisizione di prodotti software che interessano le aree strategiche Azienda va interpretata n ambito di una strategia che non si limiti a sopperire alle esigenze immediate, ma getti le fondamenta per una gestione che ponga al centro attenzione il rapporto con il cittadino e che consenta di offrire efficienza e qualità su uno spettro di servizi sempre più ampio. La soluzione informatica, quindi, deve essere ricercata in un Sistema Informativo Sanitario ingegnerizzato da un fornitore esperto in problematiche sanitarie ed in sistemi informativi ed informatici, in grado di interpretare dal punto di vista normativo le evoluzioni organizzative in atto sfruttando appieno le possibilità offerte dalla tecnologia. La soluzione proposta dalla CNI, identificabile con la Suite JSISAN, è fondata sulla volontà di fornire un Sistema Applicativo Sanitario di alto livello qualitativo, tecnologico e funzionale aperto ad eventuali futuri sviluppi. Questo Sistema, sviluppato in conformità alla norma ISO 9001, presentando un architettura informativa della banca dati stabile ed efficace, racchiude il grosso vantaggio di risultare flessibile, completo e scalabile, aprendosi a soluzioni parametriche e ad evoluzioni architetturali facilmente perseguibili. Il Sistema Informativo Sanitario JSISAN è un sistema integrato di moduli (core e di servizio) realizzato con tecnologie web-based in u ottica di moduli operanti utenti in ambito SOA (Service Oriented Architecture), dove per moduli core si intendono le applicazioni finalizzate alla gestione sanitaria mentre quelli di servizio risultano trasversali e, di conseguenza, necessari per ogni installazione. database legacy mainframe mercato partner ris/pacs lis apps laboratori clienti JSISAN è interoperabile verso il mondo esterno, il che consente l terazione con differenti sistemi ed applicativi in essere presso i Clienti. Questa caratteristica è garantita dall adozione di tecnologie open-source in ambito SOA, consolidate ed ampiamente diffuse e che garantiscono un sensibile risparmio nei costi attuali e futuri. E proprio in questa ottica che i laboratori CNI hanno sviluppato un proprio Framework di Integrazione per garantire la cooperazione fra gli svariati Sistemi Informativi presenti in u architettura SOA: il Framework mette a disposizione gli strumenti per gestire un catalogo strutturato di regole di business tale da garantire interoperabilità con prodotti di terze parti, la cooperazione tra componenti di Sistemi eterogenei, integrazione fra basi dati aziendali e la piena JSISAN Sistema Informativo Sanitario - versione 3.01

5 I Moduli riusabilità delle componenti software. Le modalità di interazione fra i Sistemi coinvolti si realizzano mediante Web Services, Classi Java, Stored procedures di RDBMS, strutture logiche e fisiche di dati (es. HL7/flussi), connessione con cataloghi di RDBMS, connessione a processi attivi via socket tcp/ip e connessione a Sistemi MOM via JMS. La gestione della sicurezza dei dati, aspetto critico di uno sviluppo web-based, è garantita sia a livello di regolazione degli accessi che a livello di protocolli utilizzati (HTTP e HTTPS) per lo scambio di dati riservati. In particolare, la gestione degli accessi applicativo verrà sottoposta non solo ad un sistema di autenticazione degli utenti basato su nome utente e password, ma verranno anche implementate regole di autorizzazione e profili autorizzativi da associare ad ogni utenza in modo da garantire sicurezza e compiti definiti per ciascun utente/utilizzatore. La scalabilità, infine, garantirà a JSISAN di crescere dimensionalmente, sia nel numero di utenti supportati sia remento e/o aggiornamento dei moduli senza dover sostituire i client, i server o il software già installato. Tutti gli eventi rilevanti riguardanti un assistito sono tracciati storicamente: in ogni momento, spostando il punto di vista del Sistema nel tempo, è possibile recuperare le informazioni dell ssistito registrate. Il prodotto è predisposto, in alcune sue funzionalità, della firma digitale in conformità con la normativa vigente, oltre a garantire il rispetto di tutti gli aspetti relativi alla gestione della sicurezza in osservanza alla recente normativa definita nel Decreto Legislativo n. 196 del Il modulo ANAG (Anagrafe degli Assistiti) assolve costituisce la base dati anagrafica primaria per la gestione delle procedure del Servizio Sanitario Nazionale (SSN) e la sorgente di riferimento per il reperimento delle informazioni anagrafiche da parte dei Poli; predisponendo una serie di servizi da erogare a favore dei cittadini, rappresenta la base essenziale per consentire l peratività delle aziende che operano in ambito sanitario ed ospedaliero. ANAG ANAG si occupa di gestire le anagrafiche della popolazione suddividendola tra assistibile e non assistibile da parte d Azienda di competenza, utilizzando un front-end molto intuitivo che permette di eseguire tutte le operazioni relative agli assistibili quali, ad esempio, scrizione, cancellazione ed aggiornamento dei dati anagrafici oppure la scelta/revoca del Medico di Base. E stata curata in modo approfondito anche la completezza delle funzionalità previste con un mpia gamma di elaborazioni proposte ed un ampio numero di automatismi in grado di limitare gli interventi manuali. Gestione Assistito pagina 5

6 Le funzioni principali del Modulo sono: gestione dell nagrafica dell ssistito gestione del medico gestione del ticket tabelle operative con applicazioni di stampa (per medico e per assistito) statistiche Ogni assistito viene identificato univocamente attraverso l ssociazione di un codice numerico progressivo (è possibile identificare univocamente un assistito anche tramite il codice fiscale) che risulta un codice interno, servendo come campo di collegamento fra le informazioni anagrafiche e le entità correlate. La funzione di ricerca degli assistiti opera mediante un nterfaccia utente molto efficace, che permette una ricerca esaustiva su tutti i campi che descrivono una condizione anagrafica dell ssistito; nel momento della registrazione del dato anagrafico, limitatamente ai casi di nuovo inserimento o di variazione dei dati anagrafici ottenuti dall nagrafe Sanitaria, viene innescato il meccanismo di colloquio con la funzione delle variazioni anagrafiche. ANAG produce una lista di stampe quali, a solo titolo di esempio, la tessera sanitaria su modello regionale per l ssistito ed il totali degli assistiti per medico divisi per età. ADT Il modulo ADT (Accettazione, Degenze e Trasferimenti) rappresenta il cuore di un Sistema clinico/ospedaliero: gestisce l ccettazione dei pazienti nelle strutture sanitarie (sia in regime ordinario che di Day Hospital), i trasferimenti ed arriva fino alla dimissione dal Reparto; include la gestione delle tabelle di configurazione, le funzioni che permettono di fornire al visitatore le informazioni per individuare l fisica del paziente ed una serie di stampe di servizio relative ai ricoveri ed alle dimissioni. Accettazione in ADT Sono da considerarsi parte integrante di ADT una serie di funzionalità finalizzate alla gestione del flusso informativo per la valorizzazione delle Schede di Dimissione Ospedaliera e conseguente richiesta di rimborso: tale valorizzazione si ottiene applicando algoritmi configurabili secondo le disposizioni della Regione di appartenenza dell zienda (per l ttribuzione delle tariffe per gli episodi di ricovero vengono utilizzati i DRG - JSISAN Sistema Informativo Sanitario - versione 3.01

7 Diagnosis Releated Group). Fra le funzioni principali del Modulo possiamo evidenziare: riconoscimento anagrafico accettazione amministrativa e di urgenza con gestione liste d ttesa gestione trasferimenti di reparto e gestione letti (collegamento modulo REPA) alimentazione degli archivi di lavoro SDO/ DRG accesso alle schede di dimissione accesso agli archivi delle Patologie, Interventi e Procedure Diagnostiche creazione archivi sequenziali per gli Organi di Controllo Regionali secondo tracciati record personalizzabili (file ASCII) calcolo dei rimborsi reportistica analitica e sintetica Diario clinico del ricovero Il modulo ADT è in grado di produrre una serie di stampe per assistito, per ciclo di degenza e per SDO/ DRG (ad esempio la Certificazione di avvenuto ricovero, elenco giornaliero ammessi/dimessi e la diagnosi e gli interventi per ciclo di degenza). Attraverso le funzionalità Statistiche, inoltre, consente di elaborare (ed eventualmente stampare) i dati registrati per individuare gli indicatori di attività dei reparti ospedalieri. Il modulo GERE (Reparti Ospedalieri) è strutturato in modo tale da risultare la prima fonte di rilevazione dei dati del sistema ospedaliero e fra le funzioni principali che ne fanno parte possiamo evidenziare GERE prenotazione e liste di attesa accettazione del ricovero gestione stanze e letti conferma del ricovero gestione movimenti richieste e prenotazioni di prestazioni (esami, servizi, consulenze) lista lavoro infermieristico pagina 7

8 Le due Configurazioni di JSISAN JSISAN - CONFIGURAZIONE TERRITORIALE ANAGRAFE MODULI CNI riabilitazione CUP libera professione ambulatoriale mobilità sanitaria attiva e passiva casse precedenti clinici FRAMEWORK DI INTEGRAZIONE CNI dipartimento di salute mentale dipartimento socio sanitario assistenza domiciliare medici di base assistenza programmata dipartimento materno infantile poliambulatori vaccinazioni MODULI DI TERZE PARTI flussi ministeriali regionali JSISANSAN Sistema Informativo Sanitario - versione 3.01

9 suggerite dalla CNI JSISAN CONFIGURAZIONE CLINICO OSPEDALIERA ANAGRAFE ADT DEA libera professione gestione reparti accettazione ordinaria SDO/DRG accettazione day hospital fatturazione e cassa precedenti clinici CUP ospedaliero ed interno FRAMEWORK DI INTEGRAZIONE CNI mobilità sanitaria attiva cartella clinica area servizi diagnostici e terapeutici sale operatorie ambulatori MODULI DI TERZE PARTI flussi ministeriali regionali pagina 9

10 pianificazione presenze infermieristiche gestione armadio farmaceutico di reparto (strettamente correlata con la Suite JSIAC) Il modulo prevede che il reparto possa gestire direttamente le proprie prenotazioni e le liste d ttesa dei ricoveri in maniera propedeutica rispetto alla seguente accettazione di un ricovero che, se eseguito direttamente dal reparto, viene automaticamente segnalato agli uffici della accettazione centrale per le eventuali verifiche amministrative. Le attività relative ai pazienti presenti nel reparto, in regime ordinario o di Day Hospital, vengono gestite in funzione delle abilitazioni dell peratore, che può eseguire compiti quali serimento dei movimenti del paziente, l aggiornamento dei dati anagrafici ed amministrativi del paziente, le richieste e prenotazioni di esami e consulenze, serimento delle diagnosi e quan altro necessario. GERE, inoltre, è in grado di produrre diversi tipi di stampe a supporto Riepilogo dati di ricoveri precedenti delle attività di verifica e controllo del reparto quali, ad esempio, le stampe dei presenti, la stampa del movimento numerico dei pazienti (entrati, usciti, trasferiti, rimasti ecc. suddivisi per maschi e femmine), la situazione dei posti letto, i ricoveri/ dimissioni giornaliere. DEA Il modulo DEA (Pronto Soccorso) gestisce tutte le attività del Pronto Soccorso dei presidi ospedalieri pubblici e privati, partendo dall esso d assistito nel Pronto Soccorso e concludendosi con la dimissione, ricovero, trasferimento o quan altro: è stato progettato in modo tale da poter operare autonomamente, fer egrazione nativa con gli altri moduli costituenti JSISAN. Il modulo DEA offre anche la gestione medica, permettendo di registrare anamnesi e di effettuare gli esami obiettivi (eventualmente utilizzando dei protocolli predefiniti), di richiedere/erogare delle prestazioni e/o delle somministrazioni che andranno a comporre il Diario Clinico dell ssistito. applicazione dispone di una serie di funzionalità, fra le quali possiamo elencare: identificazione dell ssistito (usufruendo delle funzionalità del modulo ANAG) JSISAN Sistema Informativo Sanitario - versione 3.01

11 apertura Cartella di Pronto Soccorso ed attribuzione del livello di urgenza (Triage) gestione delle liste di attesa accesso dell ssistito in ambulatorio ed erogazione delle prestazioni di Pronto Soccorso passaggio di consegne chiusura della Cartella Clinica e Dimissione eventuale apertura automatica del Ricovero Il medico di pronto soccorso dispone, dal momento esso del paziente in ambulatorio, di tutte le funzionalità proprie dell nalisi clinica del caso: è quindi possibile la registrazione dell namnesi e degli esami obiettivi distinti per data di rilevazione. Per la richiesta e erogazione degli esami specialistici, DEA prevede utilizzo di protocolli di cura predefiniti, composti da una serie di prestazioni preconfigurate, che, comunque, potranno essere sempre integrati con successive prescrizioni da parte del medico. E disponibile la funzione di autorizzazione della prenotazione presso strutture convenzionate esterne. A corredo del modulo in oggetto esistono una serie di stampe, parametrizzabili in funzione dello stato di avanzamento della cartella di Pronto Soccorso, tra le quali la Stampa del triage infermieristico, del diario clinico, della richiesta di consulenze, imaging ed esami di laboratorio e la Stampa del certificato INAIL. Sono, inoltre, previste una serie di elaborazioni dei dati in archivio atte ad individuare, in base a diversi elementi aggreganti, gli indicatori di attività dei presidi di Pronto Soccorso, i cui risultati saranno consultabili a video, indirizzabili su stampante od esportabili in file Microsoft Excel. Il modulo CUP (Centro Unico di Prenotazione) gestisce tutte le attività necessarie per eseguire le prenotazioni richieste da parte degli assistiti per i diversi tipi di regime di erogazione (SSN, libera professione, ecc.): può essere utilizzato per le prenotazioni da parte degli assistiti ma anche come CUP interno, gestendo così tutte le problematiche relative alla prenotazione di prestazioni tra reparti diversi interno della stessa struttura. Il modulo, se richiesto dalle specifiche regionali, è in grado di produrre i file riepilogativi delle attività di servizio per i flussi informativi. CUP Può essere attivata l ntegrazione con la gestione delle casse e ticket della Suite JSIAC - Siste- Punto di informazione per i ricoveri pagina 11

12 ma Informativo Amministrativo Contabile, provvedendo così espletamento dei compiti di prenotazione ed incasso creando, di fatto, un punto di prenotazione che si occupi sia delle valenze sanitarie che contabili. I principali obiettivi perseguibili attraverso il modulo CUP sono: offrire un servizio agli assistiti che permetta di effettuare prenotazioni per tutte le prestazioni erogate dalle strutture sanitarie od autorizzare le stesse presso laboratori esterni garantire una gestione avanzata delle strutture sanitarie distribuendo le richieste tra le diverse strutture disponibili ed offr assistito un servizio efficiente e veloce Configurazione agende delle Unità Eroganti creare una banca dati accessibile per indagini e statistiche soddisfare le esigenze degli operatori nella gestione organizzativa delle richieste di prestazioni da parte degli assistiti e fra le funzioni principali riscontriamo funzioni Gestionali (Gestione Strutture, Servizi, Calendari ed Agende, Prestazioni, ecc.) e funzioni relative alla Prenotazione (Registrazione prenotazioni con stampa dell gnativa, creazione automatica delle disponibilità, Gestione delle prenotazioni effettuate, ecc.). La fase di prenotazione prevede una serie di verifiche e controlli che dipendono dal tipo della richiesta e dal contesto in cui si opera; sono previsti una serie di funzionalità determinate dalla configurazione dell p- plicazione che consentono controlli di congruità tra prestazioni e la completezza delle informazioni inserite per quel tipo di prenotazione: per esempio, per le prenotazioni cicliche (cicli diagnostici) è necessario indicare il numero delle sedute e l ntervallo temporale massimo tra una seduta e l disponibile la funzione di autorizzazione della prenotazione presso strutture convenzionate esterne. Per consentire la massima adattabilità alle esigenze peculiari di ciascuna Azienda, il modulo CUP è stato progettato in modo tale da essere altamente parametrico e configurabile, lasciando disponibili le più ampie possibilità di scelta sia nella fase di prima impostazione dell pplicazione che nelle fasi successive. applicazione offre una vasta serie di stampe, suddivisibili in quelle per assistito, per unità erogante, per prestazioni e per conto economico (se atti egrazione con la gestione delle casse e ticket di JSIAC). MOSA Il modulo MOSA (Mobilità Sanitaria) è la componente che offre la gestione delle richieste di rimborso (attive e passive) relative alle prestazioni effettuate verso assistiti appartenenti ad altre Aziende del territorio JSISAN Sistema Informativo Sanitario - versione 3.01

13 regionale o nazionale o per assistiti propri che hanno usufruito di prestazioni presso aziende terze. Partendo dalla registrazione delle prestazioni contenute negli archivi gestionali, è in grado di gestire tutti i flussi informativi previsti dalle normative Regionali indirizzati/ricevuti dagli organi competenti: scopo finale è quello di produrre non solo i flussi informatici intraregionali ed interregionali, ma anche di controllare la bontà delle informazioni gestite e, non ultimo, di allegare ai flussi di mobilità attiva i vari resoconti previsti dalle normative Regionali atti a comporre i modelli riassuntivi ufficiali, validi al controllo del debito/credito formativo ed alla Compensazione Sanitaria tra le controparti. Le funzionalità del modulo MOSA si possono sintetizzare nelle seguenti: definizione delle tipologie di flussi gestiti gestione di Mobilità Attiva gestione di Mobilità Passiva Le tipologie di prestazione da porre in compensazione che vengono gestite da MOSA sono le seguenti: ricoveri Ordinari e Day Hospital medicina di base specialistica Ambulatoriale farmaceutica cure Termali somministrazione diretta farmaci trasporti in ambulanza ed elisoccorso strutture residenziali (solo per la Regione Campania) ricoveri Anziani e Disabili in Strutture residenziali (solo per la Regione Veneto) Per quanto concerne la Mobilità Attiva, le funzionalità previste da MOSA prevedono: visualizzazione e gestione dei dati acquisiti attraverso liste di lavoro Prenotazione prestazione del CUP pagina 13

14 riepilogo statistico dei dati acquisiti ed elaborati rilevazione delle anomalie previste dalla Normativa, nonché possibilità di evidenziare sentinelle popolamento archivio storico mobilità per tutti i dati validi e pronti per automatica delle Posizioni Contabili stabiliti dalla normativa vio con attribuzione export dei flussi di mobilità intraregionale ed interregionale acquisizione delle contestazioni intraregionali ed interregionali ricevute a fronte di precedenti invii controllo contestazioni ricevute ed attribuzioni delle relative controdeduzioni popolamento archivio storico mobilità per tutte le prestazioni controdedotte valide e pronte per vio con attribuzione automatica delle Posizioni Contabili stabilite dalla normativa export delle controdeduzioni in files con tracciato record configurabile funzioni di utilità per elaborazioni massive sui dati riepiloghi a video e stampe riepilogative dell rchivio storico attraverso filtri di selezione visualizzazione, stampa e produzione files dei vari modelli ufficiali di compensazione mentre per la Mobilità Passiva troviamo: acquisizione dei dati nell fi g u ra rchivio prestazioni tramite caricamento da files con tracciato record con- visualizzazione e gestione dei dati acquisiti attraverso liste di lavoro riepilogo statistico dei dati acquisiti ed elaborati rilevazione di tutte le anomalie previste dalla Normativa, nonché possibilità di evidenziare eventi sentinella cioè segnalare determinate casistiche particolari. L ttribuzione di anomalie può a discr are la possibilità automatica di contestare le prestazioni. Le anomalie definite possono essere ricondotte ai valori previsti da normativa per quanto riguarda gli Errori Ufficiali popolamento archivio storico mobilità creando automaticamente i records di contestazione (Posizione contabile per tutti i records con anomalie riscontrate, e popolando automaticamente i campi relativi agli Errori Ufficiali secondo la normativa export dei flussi di contestazioni intraregionale ed interregionale acquisizione delle eventuali controdeduzioni intraregionali e interregionali ricevute a fronte di precedenti contestazioni tramite caricamento da files con tracciato record configura riepiloghi e dettagli relativi al controdedotto/stornato/riaddebitato a fronte di contestazioni JSISAN Sistema Informativo Sanitario - versione 3.01

15 funzioni di utilità per elaborazioni massive sui dati stampe Il modulo ALPI (Attività di Libera Professione Intramuraria - Intramoenia) è stato progettato come un applicativo completo ed autonomo, integrando funzioni proprie di Prenotazione e di Gestione Ambulatoriale - le funzioni relative alla Libera Professione di Ricovero sono previste in un modulo integrativo - ed è predisposto per essere integrato con le Suite JSIAC e JSIPE. Le funzionalità offerte dal modulo ALPI sono le seguenti: autorizzazione e gestione dell nagrafica dei singoli medici e di tutto il personale avente titolo esercizio, con identificazione tà Erogante rappresentativa e dettaglio delle modalità di erogazione (orario, luogo, se e quanto viene trattenuto di acconto, ecc.) ALPI gestione di regole configurabili per la ripartizione dei ricavi ttura ospedaliera gestione di un nagrafica di Enti assistenziali per le attività in convenzione od a favore di terzi identificazione delle prestazioni erogabili in ALPI, gestione dei tariffari validi in regime di libera professione e personalizzazione per medico, équipe, servizio ambulatoriale o Ente convenzionato gestione dei profili delle prestazioni per una diversa tariffazione prenotazione, registrazione e gestione delle prestazioni erogate, in regime di libera professione, dalle funzioni CUP-ALPI e da quelle Ambulatori-ALPI registrazione massiva del bollett indicazione dell vvenuto incasso e degli estremi del relativo bonifico per ALPI Allargata, mentre per ALPI Interna offre la predisposizione delle movimentazioni secondo le direttive concordate con il modulo di contabilità in uso in Azienda distribuzione dei ricavi per medici, équipe e personale di supporto in funzione delle regole configurate, produzione del flusso per ufficio di gestione del personale e area contabile funzioni statistiche per la rilevazione e analisi dei volumi delle prestazioni erogate (aspetti sanitari, finanziari e contabili) in regime di Libera Professione, con possibilità di creazione personalizzata di fogli excel riportanti le informazioni desiderate Gestione delle prenotazioni i pagina 15

16 CNI S.p.A. Società con Socio unico soggetta a direzione e coordinamento da GESFIN S.p.A. Sede Legale ed Operativa Roma, Via delle Strelitzie, 35 località Santa Palomba tel fax Sedi Operative Rutigliano (BA), Strada provinciale Adelfia Rutigliano (C.da Caggiano) tel fax Napoli, Centro Direzionale, Isola A7, Scala A Via G. Porzio, 4 tel /604 fax

JSISAN. Sistema Informativo Sanitario

JSISAN. Sistema Informativo Sanitario JSISAN Sistema Informativo Sanitario JSISAN Sistema Informativo Sanitario JSISAN Il nuovo Patto per la salute presentato il 27 giugno 2006 stabilisce come obiettivo la ridefinizione dei modi e delle forme

Dettagli

JSIS JSIS L architettura JSIS

JSIS JSIS L architettura JSIS JSIS JSIS L architettura JSIS La piattaforma JSIS Java Solution Integrated Suites, interamente realizzata dai nostri laboratori di sviluppo software, è una soluzione che integra la gestione di diverse

Dettagli

JSIS. Java Solution Integrated Suite

JSIS. Java Solution Integrated Suite JSIS Java Solution Integrated Suite architettura JSIS I sistemi ERP offrono le funzionalità e le integrazioni necessarie per offrire una vista unitaria e trasversale verso tutti i processi critici di business

Dettagli

JSIPE. Sistema Informativo per il Personale

JSIPE. Sistema Informativo per il Personale JSIPE Sistema Informativo per il Personale La Piattaforma JSIS - Java Solution Integrated La piattaforma JSIS Java Solution Integrated Suite, interamente realizzata dai laboratori della CNI, è una soluzione

Dettagli

Le soluzioni: La Piattaforma ERP modulare, parametrica e flessibile rivolta ad Ospedali, Ambulatori ed Enti che, in collaborazione con le Aziende Sanitarie e Ospedaliere italiane, erogano servizi sanitari

Dettagli

DISCIPLINARE TECNICO

DISCIPLINARE TECNICO Premessa ALLEGATO A del Capitolato Speciale d Appalto DISCIPLINARE TECNICO L Azienda Sanitaria Provinciale di Catanzaro (di seguito anche ), con la presente procedura intende dotarsi di un Sistema

Dettagli

Oggetto ed obiettivi dell applicativo di riferimento (sperimentato ed in uso per

Oggetto ed obiettivi dell applicativo di riferimento (sperimentato ed in uso per SISabile: caratteristiche tecniche e funzionali Una piattaforma software per la sperimentazione e l acquisizione di abilità operative nella gestione del percorso diagnostico-terapeutico assistenziale del

Dettagli

JSIAC. Sistema Informativo Amministrativo Contabile

JSIAC. Sistema Informativo Amministrativo Contabile JSIAC Sistema Informativo Amministrativo Contabile La Piattaforma JSIS - Java Solution In tegrated La piattaforma JSIS Java Solution Integrated Suite, interamente realizzata dai laboratori della CNI, è

Dettagli

CAPITOLATO TECNICO PER MANIFESTAZIONE INTERESSE

CAPITOLATO TECNICO PER MANIFESTAZIONE INTERESSE CAPITOLATO TECNICO PER MANIFESTAZIONE INTERESSE FORNITURA SOFTWARE GESTIONALE E MANUTENZIONE PER IL CONTROLLO AMMINISTRATIVO/SANITARIO DELLA ASSISTENZA SPECIALISTICA AMBULATORIALE E RICOVERI OSPEDALIERI

Dettagli

Definizione di scenario Regione FVG a statuto speciale 1.185.000 abitanti il 21% > i 65 anni di età Caratterizzata da una delle più alte incidenza di

Definizione di scenario Regione FVG a statuto speciale 1.185.000 abitanti il 21% > i 65 anni di età Caratterizzata da una delle più alte incidenza di Definizione di scenario Regione FVG a statuto speciale 1.185.000 abitanti il 21% > i 65 anni di età Caratterizzata da una delle più alte incidenza di neoplasia i italia (asr-eu 366,6 escluso ca. cute)

Dettagli

Tavolo di Sanità Elettronica progetto: "Rete dei centri di prenotazione - Cup on line"

Tavolo di Sanità Elettronica progetto: Rete dei centri di prenotazione - Cup on line Tavolo di Sanità Elettronica progetto: "Rete dei centri di prenotazione - Cup on line" Roma, 28 Giugno 2011 La storia Ø Ha origine nel corso del 2005 dal primo Piano di e-government Obiettivo Programma

Dettagli

La Cartella Clinica. Informatizzata

La Cartella Clinica. Informatizzata La Cartella Clinica Informatizzata Caratteristiche del software Vantaggi incredibile semplicità d uso grafica efficace e divertente testo, immagini, filmati, grafici sicuro, potente e veloce buona scalabilità

Dettagli

Il nuovo sistema integrato regionale per la sanità sarda

Il nuovo sistema integrato regionale per la sanità sarda DELLA SARDEGNA ASSESSORATO DELL IGIENE E SANITA E DELL ASSISTENZA SOCIALE Il nuovo sistema integrato regionale per la sanità sarda Giovedì 2 ottobre 2008 Obiettivo Il progetto Sistema informativo sanitario

Dettagli

Titolo Perché scegliere Alfresco. Titolo1 ECM Alfresco

Titolo Perché scegliere Alfresco. Titolo1 ECM Alfresco Titolo Perché scegliere Alfresco Titolo1 ECM Alfresco 1 «1» Agenda Presentazione ECM Alfresco; Gli Strumenti di Alfresco; Le funzionalità messe a disposizione; Le caratteristiche Tecniche. 2 «2» ECM Alfresco

Dettagli

Ricoveri SOLUZIONE COMPLETA PER LA GESTIONE DEL POSTO LETTO

Ricoveri SOLUZIONE COMPLETA PER LA GESTIONE DEL POSTO LETTO Ricoveri SOLUZIONE COMPLETA PER LA GESTIONE DEL POSTO LETTO SWSQ - Solution Web Safety Quality srl Via Mons. Giulio Ratti, 2-26100 Cremona (CR) P. Iva/C.F. 06777700961 - Cap. Soc. 10.000,00 I.V. - REA

Dettagli

L Informatica per la Gestione Poliambulatoriale. Onit group

L Informatica per la Gestione Poliambulatoriale. Onit group 1 Committente CASAGIT Cassa Autonoma di Assistenza Integrativa dei Giornalisti Italiani Angiolo Berti E una associazione senza scopo di lucro che ha come missione offrire la migliore assistenza sanitaria

Dettagli

Progetto Prenotazione on line. Roma, 12 Maggio 2011

Progetto Prenotazione on line. Roma, 12 Maggio 2011 Progetto Prenotazione on line Roma, 12 Maggio 2011 CHI È VENUTO PRIMA DI NOI HA FATTO MOLTO, MA NON HA FATTO TUTTO (Seneca) Roma, 12 Maggio 2011 Pag. 2 La storia Ha origine nel corso del 2005 dal primo

Dettagli

CeBAS. Centrale Bandi e Avvisi Pubblici Regionali (DGR n. 1556 del 11.09.2009)

CeBAS. Centrale Bandi e Avvisi Pubblici Regionali (DGR n. 1556 del 11.09.2009) CeBAS Centrale Bandi e Avvisi Pubblici Regionali (DGR n. 1556 del 11.09.2009) Introduzione Il progetto CEBAS: la finalità è di migliorare l efficienza operativa interna dell Ente rispondere alle aspettative

Dettagli

La tecnologia a supporto della corretta codifica della Scheda di Dimissione Ospedaliera

La tecnologia a supporto della corretta codifica della Scheda di Dimissione Ospedaliera La tecnologia a supporto della corretta codifica della Scheda di Dimissione Ospedaliera I medici ospedalieri e la Scheda di Dimissione Ospedaliera.questo è il problema! Per un medico ospedaliero codificare

Dettagli

WinLab. Sistema integrato per la gestione dei Laboratori di Analisi

WinLab. Sistema integrato per la gestione dei Laboratori di Analisi WinLab Sistema integrato per la gestione dei Laboratori di Analisi WinLab nasce da decenni di esperienza maturata nella sanità pubblica e privata. E un sistema in continua evoluzione con interfacce intuitive

Dettagli

Sistemi informativi secondo prospettive combinate

Sistemi informativi secondo prospettive combinate Sistemi informativi secondo prospettive combinate direz acquisti direz produz. direz vendite processo acquisti produzione vendite INTEGRAZIONE TRA PROSPETTIVE Informazioni e attività sono condivise da

Dettagli

La soluzione gestionale web di nuova generazione per la Sanità

La soluzione gestionale web di nuova generazione per la Sanità La soluzione gestionale web di nuova generazione per la Sanità 1. Come nasce Come nasce Nasce dall esperienza di Afea nello sviluppo di software in ambiente web per la gestione dei processi clinico-ambulatoriali,

Dettagli

ICT in sanità: il percorso del futuro

ICT in sanità: il percorso del futuro ICT in sanità: il percorso del futuro Saronno, 18 Febbraio 2009 L di Busto Arsizio I Presidi ospedalieri di: Busto Arsizio Saronno Tradate Alcuni dati dimensionali 3 Presidi Ospedalieri: Busto Arsizio,

Dettagli

LA CARTELLA INFORMATIZZATA UNICA IN AMBIENTE PENITENZIARIO

LA CARTELLA INFORMATIZZATA UNICA IN AMBIENTE PENITENZIARIO LA CARTELLA INFORMATIZZATA UNICA IN AMBIENTE PENITENZIARIO PERCHE Una cartella Informatizzata Unica Il Progetto Ulisse Delibera G.R.T. n. 817/2002 Delibera G.R.T. n. 1344/2003 Delibera G.R.T. n. 1250/2005

Dettagli

Amministrazione Patrimonio Fondi

Amministrazione Patrimonio Fondi Amministrazione Patrimonio Fondi Un esperienza progettuale italiana in ottica europea Funds management back office. An Italian approach in the European context Salvatore Casolaro, Responsabile Sistemi

Dettagli

MetaMAG METAMAG 1 IL PRODOTTO

MetaMAG METAMAG 1 IL PRODOTTO METAMAG 1 IL PRODOTTO Metamag è un prodotto che permette l acquisizione, l importazione, l analisi e la catalogazione di oggetti digitali per materiale documentale (quali immagini oppure file di testo

Dettagli

Applicazione: GAS - Gestione AcceSsi

Applicazione: GAS - Gestione AcceSsi Riusabilità del software - Catalogo delle applicazioni Gestione ICT Applicazione: GAS - Gestione AcceSsi Amministrazione: Consiglio Nazionale delle Ricerche (CNR) Responsabile dei sistemi informativi Nome

Dettagli

ERP Commercio e Servizi

ERP Commercio e Servizi ERP Commercio e Servizi Sistema informativo: una scelta strategica In questi ultimi anni hanno avuto grande affermazione nel mercato mondiale i cosiddetti sistemi software ERP. Tali sistemi sono in grado

Dettagli

Il progetto PIC (Portabilità Individuale Clinica) Abstract del progetto. Obiettivi

Il progetto PIC (Portabilità Individuale Clinica) Abstract del progetto. Obiettivi Il progetto PIC (Portabilità Individuale Clinica) Titolo prodotto: Portabilità Individuale Clinica (P.I.C.) Categoria: e-health Tipologia di prodotto Broadband/Online/WEB (channel): Abstract del progetto

Dettagli

Candidato: Luca Russo Docente: Prof. Raffaele Montella. 27 Marzo 2013

Candidato: Luca Russo Docente: Prof. Raffaele Montella. 27 Marzo 2013 e di e di Candidato: Luca Russo Docente: Corso di laurea in Informatica Applicata Facoltá di Scienze e Tecnologie Programmazione su Reti 27 Marzo 2013 Traccia d esame Sviluppare multitier con disaccoppiamento

Dettagli

MFP 3.0 - CARATTERISTICHE GENERALI DELLA PIATTAFORMA

MFP 3.0 - CARATTERISTICHE GENERALI DELLA PIATTAFORMA MFP 3.0 - CARATTERISTICHE GENERALI DELLA PIATTAFORMA La piattaforma software mfp è un insieme di strumenti informatici appositamente studiati per gestire i processi di lavoro all interno dei servizi dei

Dettagli

Alfresco ECM. La gestione documentale on-demand

Alfresco ECM. La gestione documentale on-demand Alfresco ECM La gestione documentale on-demand Alfresco 3.2 La gestione documentale on-demand Oltre alla possibilità di agire sull efficienza dei processi, riducendone i costi, è oggi universalmente conosciuto

Dettagli

Soluzioni aperte per aziende in movimento

Soluzioni aperte per aziende in movimento Soluzioni aperte per aziende in movimento personalizzazione flessibilità sicurezza s o l u z i o n i g e s t i o n a l i www.edisoftware.it Dal 1995, anno della sua nascita, EdiSoftware si è fatta interprete

Dettagli

PRESENTAZIONE SERVIZI P.M.I.

PRESENTAZIONE SERVIZI P.M.I. PRESENTAZIONE SERVIZI P.M.I. Profilo La Società Hermes nasce nel 2010 per portare sul mercato le esperienze maturate da un team di specialisti e ricercatori informatici che hanno operato per anni come

Dettagli

Applicazione: TEMPlus Sistema Informativo a supporto delle procedure amministrative/contabili

Applicazione: TEMPlus Sistema Informativo a supporto delle procedure amministrative/contabili Riusabilità del software - Catalogo delle applicazioni Amm_vo/Contabile Applicazione: TEMPlus Sistema Informativo a supporto delle procedure amministrative/contabili Amministrazione: Ministero dell'interno

Dettagli

LA LIBERA PROFESSIONE MEDICA IN REGIME INTRAMURARIO GE.LI.PRO. Il programma di L.&S. Software

LA LIBERA PROFESSIONE MEDICA IN REGIME INTRAMURARIO GE.LI.PRO. Il programma di L.&S. Software LA LIBERA PROFESSIONE MEDICA IN REGIME INTRAMURARIO GE.LI.PRO. Il programma di L.&S. Software LA LIBERA PROFESSIONE MEDICA IN REGIME INTRAMURARIO L introduzione dell attività libera professionale all interno

Dettagli

La soluzioneper il governo clinico e gestionale dei centri di riabilitazione. In collaborazione con

La soluzioneper il governo clinico e gestionale dei centri di riabilitazione. In collaborazione con La soluzioneper il governo clinico e gestionale dei centri di riabilitazione In collaborazione con Sommario 1. Chi siamo 3 2. Il progetto H2O Riabilita 6 3. A chi si rivolge 10 4. Con quale obiettivo 12

Dettagli

POR Calabria FSE 2007/2013 Asse II Occupabilità Obiettivo operativo D1

POR Calabria FSE 2007/2013 Asse II Occupabilità Obiettivo operativo D1 Allegato n. 2 al Capitolato speciale d appalto. ENTE PUBBLICO ECONOMICO STRUMENTALE DELLA REGIONE CALABRIA POR Calabria FSE 2007/2013 Asse II Occupabilità Obiettivo operativo D1 Procedura aperta sotto

Dettagli

FONDI SANITARI E PRODOTTI MALATTIA

FONDI SANITARI E PRODOTTI MALATTIA FONDI SANITARI E PRODOTTI MALATTIA CHI SIAMO LA SOCIETÀ PREVIMEDICAL - Servizi per la Sanità Integrativa - SpA (PREVIMEDICAL SpA) è un Third Party Administrator (TPA) indipendente specializzata nella prestazione

Dettagli

ptic OPTIC La soluzione definitiva per la gestione degli Studi medici oculistici in ambito amministrativo e clinico

ptic OPTIC La soluzione definitiva per la gestione degli Studi medici oculistici in ambito amministrativo e clinico ptic OPTIC La soluzione definitiva per la gestione degli Studi medici oculistici in ambito amministrativo e clinico I N D I C E Optic - features Optic - clinic Gestione multi-center Stampe e statistiche

Dettagli

ASCLEPIO Gestione prestazioni ambulatoriali

ASCLEPIO Gestione prestazioni ambulatoriali ASCLEPIO Gestione prestazioni ambulatoriali Asclepio è un software di gestione prestazioni ambulatoriali e diagnostiche. Con Asclepio è possibile: - Gestire la parte amministrativa e clinica delle prestazioni

Dettagli

la soluzione gestionale web di nuova generazione per la sanità

la soluzione gestionale web di nuova generazione per la sanità la soluzione gestionale web di nuova generazione per la sanità - ricoveri e reparti - blocco operatorio - specialistica ambulatoriale - Cartella CliniCa e dossier del paziente - FarMaCia - approvvigionamenti

Dettagli

Il Provvedimento del Garante

Il Provvedimento del Garante Il Provvedimento del Garante Il provvedimento del Garante per la Protezione dei dati personali relativo agli Amministratori di Sistema (AdS) Misure e accorgimenti prescritti ai titolari dei trattamenti

Dettagli

Cartelle cliniche informatizzate nella riabilitazione. Mauro Lorini Tosinvest Sanità Casa di cura San Raffaele Cassino

Cartelle cliniche informatizzate nella riabilitazione. Mauro Lorini Tosinvest Sanità Casa di cura San Raffaele Cassino Cartelle cliniche informatizzate nella riabilitazione Mauro Lorini Tosinvest Sanità Casa di cura San Raffaele Cassino Si è vero, sembra strano, ma ancora oggi l Informatica entra faticosamente nell ambiente

Dettagli

Applicazione: OIL Online Interactive helpdesk

Applicazione: OIL Online Interactive helpdesk Riusabilità del software - Catalogo delle applicazioni: Gestione ICT Applicazione: OIL Online Interactive helpdesk Amministrazione: Consiglio Nazionale delle Ricerche (CNR) Responsabile dei sistemi informativi

Dettagli

PROTOCOLLO ELETTRONICO GESTIONE ELETTRONICA DEI DOCUMENTI GESTIONE ELETTRONICA DELL ARCHIVIO PROTOCOLLO ELETTRONICO

PROTOCOLLO ELETTRONICO GESTIONE ELETTRONICA DEI DOCUMENTI GESTIONE ELETTRONICA DELL ARCHIVIO PROTOCOLLO ELETTRONICO PROTOCOLLO ELETTRONICO GESTIONE ELETTRONICA DEI DOCUMENTI GESTIONE ELETTRONICA DELL ARCHIVIO PROTOCOLLO ELETTRONICO Lettere, fax, messaggi di posta elettronica, documenti tecnici e fiscali, pile e pile

Dettagli

Direzione Programmazione Sanitaria. Scarico Dati Sanità. Manuale Utente. Versione 1.0.0

Direzione Programmazione Sanitaria. Scarico Dati Sanità. Manuale Utente. Versione 1.0.0 SDS Scarico Dati Sanità Manuale Utente Versione 1.0.0 Torino, Novembre 2011 1 di 21 INDICE 1 APPLICATIVO SDS...3 1.1 GENERALITÀ...3 1.2 AUTENTICAZIONE...5 1.2.1 Primo caso Utente con ruolo PUBBLICO e PRIVATO...9

Dettagli

SOFTWARE PER IL CONTROLLO ACCESSI CHECK&IN

SOFTWARE PER IL CONTROLLO ACCESSI CHECK&IN SOFTWARE PER IL CONTROLLO ACCESSI CHECK&IN Descrizione L esigenza di sicurezza nelle realtà aziendali è un fenomeno sempre più sentito e richiesto, e proprio per questo Solari ha realizzato un sistema

Dettagli

Report on Demand : Libreria Java open-source per offrire servizi di reportistica all interno delle applicazioni web sviluppate dall I.Z.S. A. e M.

Report on Demand : Libreria Java open-source per offrire servizi di reportistica all interno delle applicazioni web sviluppate dall I.Z.S. A. e M. Report on Demand : Libreria Java open-source per offrire servizi di reportistica all interno delle applicazioni web sviluppate dall I.Z.S. A. e M. di Luigi Possenti, Elio Malizia, Daniele Zippo, Patrizia

Dettagli

CARATTERISTICA / MODULO

CARATTERISTICA / MODULO NextWare Doc è il prodotto che consente di amministrare semplicemente tutte le p roblematiche inerenti la gestione dei documenti; è rivolto sia la settore privato che alla Pubblica Amministrazione, e copre

Dettagli

Le soluzioni: Il Sistema che razionalizza i processi degli enti erogatori per migliorare i servizi a beneficio del cittadino

Le soluzioni: Il Sistema che razionalizza i processi degli enti erogatori per migliorare i servizi a beneficio del cittadino Le soluzioni: Il Sistema che razionalizza i processi degli enti erogatori per migliorare i servizi a beneficio del cittadino Affrontare le sfide del sistema socio-sanitario I sistemi socio-sanitari sono

Dettagli

Piazza delle Imprese alimentari. Viale delle Manifatture. Via della Produzione

Piazza delle Imprese alimentari. Viale delle Manifatture. Via della Produzione Piazza delle Imprese alimentari Viale delle Manifatture Via della Produzione PASSEPARTOUT MEXAL è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente

Dettagli

La soluzione gestionale web di nuova generazione per la Sanità

La soluzione gestionale web di nuova generazione per la Sanità La soluzione gestionale web di nuova generazione per la Sanità 1. Come nasce Come nasce H2O nasce dall esperienza di Afea nello sviluppo di software in ambiente web per la gestione dei processi clinico-ambulatoriali,

Dettagli

Costruire il futuro il valore delle scelte tecnologiche

Costruire il futuro il valore delle scelte tecnologiche Franco Lenzi Costruire il futuro il valore delle scelte tecnologiche 7 e 8 maggio 2010, Venezia, Hotel Hilton Molino Stucky 1 La strategia tecnologica Gli obiettivi espressi dalle scelta di strategia e

Dettagli

Erogazione Diretta del Farmaco per ASL BT

Erogazione Diretta del Farmaco per ASL BT Erogazione Diretta del Farmaco per ASL BT Allegato Tecnico Servizi Assistenza Manutenzione Sanità NS. RIF. 175/2015-AT.vs01 23 aprile 2015 Confidenziale Le informazioni contenute nel presente documento

Dettagli

SOLUZIONI DI GOVERNO: HEGOS

SOLUZIONI DI GOVERNO: HEGOS SOLUZIONI DI GOVERNO: HEGOS Il governo della salute è oggi una politica di gestione obbligata per conciliare i vincoli di bilancio, sempre più stringenti, con la domanda di salute dei cittadini. L ICT

Dettagli

PASS3000 Junior TARGET DEL PRODOTTO

PASS3000 Junior TARGET DEL PRODOTTO TARGET DEL PRODOTTO Il prodotto è stato studiato per soddisfare le esigenze delle piccole aziende che hanno la necessità di gestire le problematiche legate alla contabilità fiscale (ordinaria e semplificata)

Dettagli

WinTERME Gestione stabilimento termale

WinTERME Gestione stabilimento termale WinTERME Gestione stabilimento termale L applicativo WinTERME opera in ambiente Windows (XP, Vista, Sette) ed utilizza un Database RDBMS, ossia un sistema di gestione per database relazionali, residente

Dettagli

Thea PDM. Cos è Thea PDM? Il PDM (Product Data Management)

Thea PDM. Cos è Thea PDM? Il PDM (Product Data Management) Thea PDM Il PDM (Product Data Management) Nell'industria manifatturiera il PDM è un software per la raccolta ed organizzazione dei file nelle divere fasi di ideazione, progettazione, produzione ed obsolescenza

Dettagli

Come è composto il sistema?

Come è composto il sistema? Come è composto il sistema? Da terminali elettronici dotati di lettori (RFID, magnetici, multistandard, biometrici), installati in opportuni punti di transito, e nei reparti; Da badges identificativi (RFID,

Dettagli

Si procede alla prenotazione mediante due metodi di ricerca: da esame e da paziente. Ricerca da esame tramite:

Si procede alla prenotazione mediante due metodi di ricerca: da esame e da paziente. Ricerca da esame tramite: Cos è EliosRis è una soluzione integrata che consente di gestire un ambulatorio radiologico dalla prenotazione al ritiro del referto. La soluzione comprende la licenza per l utilizzo del software, l installazione

Dettagli

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, Passepartout Mexal BP è disponibile in diverse versioni e configurazioni:

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, Passepartout Mexal BP è disponibile in diverse versioni e configurazioni: Passepartout Mexal BP è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente flessibile, sia dal punto di vista tecnologico sia funzionale. Con più di

Dettagli

Applicazione: Share - Sistema per la gestione strutturata di documenti

Applicazione: Share - Sistema per la gestione strutturata di documenti Riusabilità del software - Catalogo delle applicazioni: Gestione Documentale Applicazione: Share - Sistema per la gestione strutturata di documenti Amministrazione: Regione Piemonte - Direzione Innovazione,

Dettagli

La piattaforma per la gestione elettronica documentale integrata

La piattaforma per la gestione elettronica documentale integrata Tutti noi prendiamo decisioni, facciamo valutazioni, pianifichiamo strategie basandoci sulle informazioni in nostro possesso. Il tempo è una risorsa preziosa, ottimizzarlo rappresenta un obiettivo prioritario.

Dettagli

Intalio. Leader nei Sistemi Open Source per il Business Process Management. Andrea Calcagno Amministratore Delegato

Intalio. Leader nei Sistemi Open Source per il Business Process Management. Andrea Calcagno Amministratore Delegato Intalio Convegno Open Source per la Pubblica Amministrazione Leader nei Sistemi Open Source per il Business Process Management Navacchio 4 Dicembre 2008 Andrea Calcagno Amministratore Delegato 20081129-1

Dettagli

GSILAB. Gestione Laboratorio di Analisi

GSILAB. Gestione Laboratorio di Analisi GSILAB Gestione Laboratorio di Analisi Gsilab è un software di gestione del Laboratorio di Analisi. Con Gsilab è possibile: - Gestire la parte amministrativa e clinica delle prestazioni di laboratorio

Dettagli

Sistema Edotto. Area Applicativa Assistenza Farmaceutica

Sistema Edotto. Area Applicativa Assistenza Farmaceutica Sistema Edotto Area Applicativa Assistenza Farmaceutica Istruzioni operative relative agli obblighi informativi (D.M. 31/7/2007, D.M. 4/2/2009, somministrazione di farmaci, mobilità sanitaria). Versione

Dettagli

L INNOVAZIONE TECNOLOGICA E L OPEN SOURCE AL SERVIZIO DELLA PA INAIL CONSULENZA PER L INNOVAZIONE TECNOLOGICA Alessandro Simonetta Guido Borsetti

L INNOVAZIONE TECNOLOGICA E L OPEN SOURCE AL SERVIZIO DELLA PA INAIL CONSULENZA PER L INNOVAZIONE TECNOLOGICA Alessandro Simonetta Guido Borsetti L INNOVAZIONE TECNOLOGICA E L OPEN SOURCE AL SERVIZIO DELLA PA INAIL CONSULENZA PER L INNOVAZIONE TECNOLOGICA Alessandro Simonetta Guido Borsetti Premessa Il rapporto tra open source e innovazione è un

Dettagli

Indice. Indice... 2 1. Premessa e scopo del documento... 3 2. Ambiente operativo... 4 3. Architettura di sistema... 5

Indice. Indice... 2 1. Premessa e scopo del documento... 3 2. Ambiente operativo... 4 3. Architettura di sistema... 5 Realizzazione di un sistema informatico on-line bilingue di gestione, monitoraggio, rendicontazione e controllo del Programma di Cooperazione Transfrontaliera Italia - Francia Marittimo finanziato dal

Dettagli

Pagamento Ticket SSN. Resiban spa Strada degli Schiocchi 42 41124 Modena Tel. +39 059 344535 Web: www.resiban.it E-mail: info@resiban.

Pagamento Ticket SSN. Resiban spa Strada degli Schiocchi 42 41124 Modena Tel. +39 059 344535 Web: www.resiban.it E-mail: info@resiban. Il progetto prevede l implementazione completa di un sito Web per consentire a un cliente di una banca, in possesso di un account Home Banking, di poter effettuare il pagamento delle prestazioni SSN direttamente

Dettagli

I n f o r m a t i c a p e r l a S a n i t à

I n f o r m a t i c a p e r l a S a n i t à I n f o r m a t i c a p e r l a S a n i t à MISSION reare continuamente Valore Aggiunto al cliente, rendendo il prodotto informatico lo strumento per un miglioramento organizzativo aziendale che ne snellisca

Dettagli

CICLO ATTIVO. Azienda Ospedaliera Universitaria Federico II. Allegato al Regolamento Procedure di Controllo Interno

CICLO ATTIVO. Azienda Ospedaliera Universitaria Federico II. Allegato al Regolamento Procedure di Controllo Interno Azienda Ospedaliera Universitaria Federico II CICLO ATTIVO Allegato al Regolamento Procedure di Controllo Interno a cura dell U.O.C. Gestione Affari Generali 1 STRUMENTI DI LAVORO ATTIVITA CONTROLLO MANUALE

Dettagli

ATTO AZIENDALE DI DEFINIZIONE DELLE MODALITA ORGANIZZATIVE DELL ATTIVITA LIBERO PROFESSIONALE INTRAMURARIA

ATTO AZIENDALE DI DEFINIZIONE DELLE MODALITA ORGANIZZATIVE DELL ATTIVITA LIBERO PROFESSIONALE INTRAMURARIA Azienda USL n.12 di Viareggio ATTO AZIENDALE DI DEFINIZIONE DELLE MODALITA ORGANIZZATIVE DELL ATTIVITA LIBERO PROFESSIONALE INTRAMURARIA Indice Oggetto e fonti legislative P. 1 Definizioni P. 2 Informazione

Dettagli

L EVOLUZIONE MIDRANGE dei sistemi ERP I MODULI TECNOLOGICI

L EVOLUZIONE MIDRANGE dei sistemi ERP I MODULI TECNOLOGICI L EVOLUZIONE MIDRANGE dei sistemi ERP Euro-E3 è il software per la gestione aziendale semplice, potente ed integrato. La procedura è sviluppata in ambiente Microsoft.NET, che rappresenta il riferimento

Dettagli

Archiviazione Documentale

Archiviazione Documentale Archiviazione Documentale Il Progetto OPEN SOURCE tutto Italiano per la Gestione Elettronica della documentazione, firma digitale, conservazione sostitutiva, fatturazione elettronica e protocollo informatico.

Dettagli

Progettazione: Tecnologie e ambienti di sviluppo

Progettazione: Tecnologie e ambienti di sviluppo Contratto per l acquisizione di servizi di Assistenza specialistica per la gestione e l evoluzione del patrimonio software della Regione Basilicata. Repertorio n. 11016 del 25/09/2009 Progettazione: Tecnologie

Dettagli

Il progetto di ricerca Ellade

Il progetto di ricerca Ellade Il progetto di ricerca Ellade Ellade ELectronic Live ADaptive Learning Gruppo di lavoro Università degli Studi della Calabria, Dipartimento di Matematica Università degli Studi Mediterranea di Reggio Calabria,

Dettagli

Applicazione: Anagrafe Edilizia Scolastica

Applicazione: Anagrafe Edilizia Scolastica Riusabilità del software - Catalogo delle applicazioni Appl_vo/Verticale Applicazione: Anagrafe Edilizia Scolastica Amministrazione: Ministero dell'istruzione, dell'università e della Ricerca Responsabile

Dettagli

BtoWeb QS Caratteristiche e funzionalità: BtoWeb QS

BtoWeb QS Caratteristiche e funzionalità: BtoWeb QS www.btoweb.it L unione tra il know-how gestionale e organizzativo maturato in oltre 12 anni di consulenza e l esperienza nell ambito dell informatizzazione dei processi ha consentito a Sinergest lo sviluppo

Dettagli

SVILUPPO SOFTWARE INTEGRAZIONE SISTEMI INFORMATIVI SOLUZIONI DI ANALISI DATI PROGRAMMAZIONE AVANZATA INTERNET

SVILUPPO SOFTWARE INTEGRAZIONE SISTEMI INFORMATIVI SOLUZIONI DI ANALISI DATI PROGRAMMAZIONE AVANZATA INTERNET SVILUPPO SOFTWARE INTEGRAZIONE SISTEMI INFORMATIVI SOLUZIONI DI ANALISI DATI PROGRAMMAZIONE AVANZATA INTERNET Oggetto : Descrizione software EasyMias per la video colposcopia. Sistema di gestione visita,

Dettagli

Concetti base. Impianti Informatici. Web application

Concetti base. Impianti Informatici. Web application Concetti base Web application La diffusione del World Wide Web 2 Supporto ai ricercatori Organizzazione documentazione Condivisione informazioni Scambio di informazioni di qualsiasi natura Chat Forum Intranet

Dettagli

Le scelte tecnologiche di RUP System

Le scelte tecnologiche di RUP System Cremona 22 novembre 2007 Le scelte tecnologiche di System - Metarete Linguaggio di programmazione Linguaggio di programmazione: Java Semplice e robusto Orientato agli oggetti Indipendente dalla piattaforma

Dettagli

explora consulting s.r.l. Via Case Rosse, 35-84131 SALERNO - tel 089 848073 fax 089 384582 www.exploraconsulting.it info@exploraconsulting.

explora consulting s.r.l. Via Case Rosse, 35-84131 SALERNO - tel 089 848073 fax 089 384582 www.exploraconsulting.it info@exploraconsulting. explora consulting s.r.l. Via Case Rosse, 35-84131 SALERNO - tel 089 848073 fax 089 384582 www.exploraconsulting.it info@exploraconsulting.it Procedura di gestione per Laboratori di Analisi Cliniche Pag.

Dettagli

Architettura. Tecnologia

Architettura. Tecnologia uani SDO, il prodotto Bim Italia per la gestione del flusso dei ricoveri ospedalieri, vanta più di 200 licenze installate presso Aziende Ospedaliere o Aziende Sanitarie Locali di tutta Italia. E uno strumento

Dettagli

1 Contesto...3 2 La soluzione...4

1 Contesto...3 2 La soluzione...4 Indice 1 Contesto...3 2 La soluzione...4 2.1 CARATTERISTICHE FUNZIONALI... 5 2.2 PANNELLO DI AMMINISTRAZIONE... 9 2.3 TECNOLOGIA...11 2.4 ARCHITETTURA APPLICATIVA...12 businessup 2 di 12 1 Contesto Sempre

Dettagli

Estratto dell'agenda dell'innovazione e del Trade Bologna 2011. Speciale: I casi. Introduzione dell'area tematica IL CASO FAGIOLI

Estratto dell'agenda dell'innovazione e del Trade Bologna 2011. Speciale: I casi. Introduzione dell'area tematica IL CASO FAGIOLI Estratto dell'agenda dell'innovazione e del Trade Bologna 2011 Speciale: I casi Introduzione dell'area tematica IL CASO FAGIOLI Innovare e competere con le ICT: casi di successo - PARTE I Cap.1 Gestire

Dettagli

WINDIAG. Sistema di gestione per Centri Radiodiagnostici, Fisioterapici e Poliambulatori. Semplice Veloce Sicuro Convenzione

WINDIAG. Sistema di gestione per Centri Radiodiagnostici, Fisioterapici e Poliambulatori. Semplice Veloce Sicuro Convenzione WINDIAG Sistema di gestione per Centri Radiodiagnostici, Fisioterapici e Poliambulatori Semplice Veloce Sicuro Convenzione Da usare S.S.R. Integrazione Firma Archiviazione Gestione delle Elettronica Code

Dettagli

Architetture per le applicazioni web-based. Mario Cannataro

Architetture per le applicazioni web-based. Mario Cannataro Architetture per le applicazioni web-based Mario Cannataro 1 Sommario Internet e le applicazioni web-based Caratteristiche delle applicazioni web-based Soluzioni per l architettura three-tier Livello utente

Dettagli

Centro Nazionale per l Informatica nella Pubblica Amministrazione. Gara a procedura aperta n. 1/2007. per l appalto dei

Centro Nazionale per l Informatica nella Pubblica Amministrazione. Gara a procedura aperta n. 1/2007. per l appalto dei Centro Nazionale per l Informatica nella Pubblica Amministrazione Gara a procedura aperta n. 1/2007 per l appalto dei Servizi di rilevazione e valutazione sullo stato di attuazione della normativa vigente

Dettagli

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, con Passepartout Mexal BP ogni utente può disporre di funzionalità

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, con Passepartout Mexal BP ogni utente può disporre di funzionalità PASSEPARTOUT MEXAL BP è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente flessibile, sia dal punto di vista tecnologico sia funzionale. Con più di

Dettagli

LA SOLUZIONE web PER LA GESTIONE DEL POLIAMBULATORIO

LA SOLUZIONE web PER LA GESTIONE DEL POLIAMBULATORIO LA SOLUZIONE web PER LA GESTIONE DEL POLIAMBULATORIO - PRENOTAZIONE, ACCETTAZIONE E FATTURAZIONE - CUP - REFERTAZIONE DIAGNOSTICA E SPECIALISTICA - CHIRURGIA AMBULATORIALE - CARTELLA CLINICA E DOSSIER

Dettagli

COSTI E CONSUMI SOTTO CONTROLLO

COSTI E CONSUMI SOTTO CONTROLLO Energia Elettrica Traffico Telefonico Carburanti Gas COSTI E CONSUMI SOTTO CONTROLLO COME NASCE ELETTRAWEB è un programma interamente progettato e implementato da Uno Informatica in grado di acquisire

Dettagli

CON LA CARTA DEI SERVIZI, I NOSTRI UTENTI SONO SEMPRE AL CENTRO DELLE NOSTRE ATTENZIONI.

CON LA CARTA DEI SERVIZI, I NOSTRI UTENTI SONO SEMPRE AL CENTRO DELLE NOSTRE ATTENZIONI. CARTA DEI SERVIZI La qualità del servizio nei confronti dell Utente e la soddisfazione per l utilizzo delle soluzioni sono obiettivi strategici per Sistemi. Le soluzioni software Sistemi, siano esse installate

Dettagli

VALLE D'AOSTA INDICE CRONOLOGICO DELLA NORMATIVA REGIONALE

VALLE D'AOSTA INDICE CRONOLOGICO DELLA NORMATIVA REGIONALE VALLE D'AOSTA NDCE CRONOLOGCO DELLA NORMATA REGONALE AVVSO A LETTOR Gli indici cronologici sono stati realizzati per facilitare la ricerca di una specifica norma di legge. Per consultarne il testo è comunque

Dettagli

Standard Tecnologici Regione Basilicata ALLEGATO C03

Standard Tecnologici Regione Basilicata ALLEGATO C03 Standard Tecnologici Regione Basilicata ALLEGATO C03 UFFICIO S. I. R. S. Standard Tecnologici ver. 2.1 ultimo agg.: 06/06/2012 CONTROLLO DEL DOCUMENTO Data APPROVAZIONI Autore Redatto da: 27/05/2012 Dott.

Dettagli

1 Seminario Operativo Gruppi di Cure Primarie e Unità di Medicina Generale in Piemonte

1 Seminario Operativo Gruppi di Cure Primarie e Unità di Medicina Generale in Piemonte 1 Seminario Operativo Gruppi di Cure Primarie e Unità di Medicina Generale in Piemonte IL SISTEMA INFORMATIVO VISTO DALLA REGIONE PIEMONTE Dott. Domenico Nigro - Direzione regionale Sanità 24 Maggio 2008

Dettagli

Il Documento è diviso in tre parti e dotato di un indice per agevolare la consultazione.

Il Documento è diviso in tre parti e dotato di un indice per agevolare la consultazione. L erogazione dell assistenza in favore dei cittadini stranieri non può prescindere dalla conoscenza, da parte degli operatori, dei diritti e dei doveri dei cittadini stranieri, in relazione alla loro condizione

Dettagli