PROFILI DI RESPONSABILITÀ NEL RAPPORTO INFERMIERE OSS NELL ASSISTENZA DOMICILIARE

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "PROFILI DI RESPONSABILITÀ NEL RAPPORTO INFERMIERE OSS NELL ASSISTENZA DOMICILIARE"

Transcript

1 PROFILI DI RESPONSABILITÀ NEL RAPPORTO INFERMIERE OSS NELL ASSISTENZA DOMICILIARE Abstract / Sintesi dei contenuti Definizione della responsabilità dell Infermiere e dell OSS nell assistenza domiciliare, con particolare attenzione alle situazioni borderline PROGRAMMA Ore Inizio dei lavori Le figure di supporto nell assistenza e relativi livelli di responsabilità Caratteristiche e peculiarità dell assistenza domiciliare L organizzazione dell assistenza Domiciliare: aspetti burocratici, giuridici e comunicativi La responsabilità dell infermiere OSS fra aspetti giuridici ed aspetti etici Ore Chiusura dei lavori DOCENTE, Dirigente Sanitario responsabile del Servizio Infermieristico e Ostetrico di Presidi Ospedalieri MATERIALE DIDATTICO A fine lavori verranno messe a disposizione dei partecipanti in formato elettronico le slides presentate dai relatori. QUOTA DI ISCRIZIONE INDIVIDUALE iva 21%* * Se la fattura è intestata ad Ente Pubblico, la quota è esente IVA, ai sensi dell'art. 10, D.P.R. n. 633/72 (e successive modificazioni). La quota di iscrizione dà diritto a partecipare a tutte le iniziative organizzate all interno del Forum sulla non autosufficienza, in programma a Bologna nei giorni 20 e 21 novembre MAGGIOLI FORMAZIONE E CONSULENZA (marchio di proprietà di Maggioli SpA) VIA DEL CARPINO SANTARCANGELO DI ROMAGNA (RN) TEL FAX

2 Curriculum Vitae Europass Informazioni personali Nome(i) / Cognome(i) Indirizzo(i) Via Nizza 80 (San Pasquale), Bari, Italia Telefono(i) Cellulare: Fax Cittadinanza Italiana Data di nascita 01 Dicembre 1964 Sesso Maschile Settore professionale Sanità Esperienza professionale Date Dal 16 Giugno 2010 a tutt oggi Lavoro o posizione ricoperti Dirigente delle Professioni Sanitarie di ruolo Principali attività e responsabilità Dirigente Sanitario responsabile del Servizio Infermieristico e Ostetrico degli Stabilimenti Ospedalieri di Manduria e Grottaglie Nome e indirizzo del datore di lavoro ASL Taranto Viale Virgilio 31, Taranto Tipo di attività o settore Assistenza sanitaria Date Dal 16 Dicembre 1991 al 15 Giugno 2010 Lavoro o posizione ricoperti Collaboratore Professionale Sanitario Infermiere Principali attività e responsabilità Infermiere con funzioni di coordinamento e gestione delle risorse umane e strutturali (dal 1992 al 2002); Assistenza intraoperatoria (strumentista); Referente per la formazione del personale non medico del Servizio di Anestesia e Rianimazione (da Gennaio 2005 a Marzo 2006) Nome e indirizzo del datore di lavoro Azienda Ospedaliero-Universitaria Consorziale Policlinico Piazza G. Cesare 11, Bari Tipo di attività o settore Assistenza sanitaria Date Dal 17 Ottobre 1988 al 15 Dicembre 1991 Lavoro o posizione ricoperti Infermiere Professionale Principali attività e responsabilità Assistenza sanitaria Ospedale Pediatrico Giovanni XXIII S.O. di Cardiochirurgia, U.O. di Chirurgia generale, Blocco Operatorio di Chirurgia e Ortopedia Nome e indirizzo del datore di lavoro Case di Cura Riunite srl Tipo di attività o settore Assistenza sanitaria Pagina 1/24 - Curriculum vitae di

3 Date Dal 06 Luglio 1987 al 05 Marzo 1988 Lavoro o posizione ricoperti Infermiere Professionale Principali attività e responsabilità Assistenza Infermieristica Policlinico di Bari, Reparto Urologia Ospedaliera Nome e indirizzo del datore di lavoro Unità Sanitaria Locale Bari 4 Tipo di attività o settore Assistenza Sanitaria Date Dal 31 Dicembre 1986 al 27 Febbraio 1987 Lavoro o posizione ricoperti Infermiere Professionale Principali attività e responsabilità Assistenza Infermieristica Policlinico di Bari, Reparto Chirurgia Ospedaliera Nome e indirizzo del datore di lavoro Unità Sanitaria Locale Bari 4 Tipo di attività o settore Assistenza Sanitaria Date Dal 05 Dicembre 1985 al 04 Giugno 1986 Lavoro o posizione ricoperti Infermiere Professionale Principali attività e responsabilità Assistenza Infermieristica Policlinico di Bari, Reparto Malattie Infettive Nome e indirizzo del datore di lavoro Unità Sanitaria Locale Bari 4 Tipo di attività o settore Assistenza Sanitaria Istruzione e formazione Titolo della qualifica rilasciata Principali tematiche/competenze professionali acquisite Nome e tipo d'organizzazione erogatrice dell'istruzione e formazione Livello nella classificazione nazionale o internazionale Date A.A. 2009/2010 Perfezionamento in Test Psicologici Conoscenza e capacità di applicazione delle metodologie di costruzione e validazione di test e strumenti di misura cognitivi e/o multidimensionali Università degli Studi di Firenze Titolo della qualifica rilasciata Principali tematiche/competenze professionali acquisite Nome e tipo d'organizzazione erogatrice dell'istruzione e formazione Livello nella classificazione nazionale o internazionale Date A.A. 2009/2010 Perfezionamento in Evidence Based Medicine e metodologia delle Revisioni Sistematiche di Studi di Efficacia Conoscenza EBM e metodologia di costruzione delle revisioni sistematiche Cochrane; Applicazione della metodologia di analisi critica degli studi di revisione Università degli Studi del Piemonte Orientale Amedeo Avogadro Novara Pagina 2/24 - Curriculum vitae di

4 Titolo della qualifica rilasciata Principali tematiche/competenze professionali acquisite Nome e tipo d'organizzazione erogatrice dell'istruzione e formazione Livello nella classificazione nazionale o internazionale Date 04 Aprile 2006 Laurea Magistrale in Scienze Infermieristiche e Ostetriche Competenze avanzate sulle Scienze Infermieristiche e Ostetriche nel management, nella formazione e nella ricerca Università degli Studi Tor Vergata Roma Titolo della qualifica rilasciata Principali tematiche/competenze professionali acquisite Nome e tipo d'organizzazione erogatrice dell'istruzione e formazione Livello nella classificazione nazionale o internazionale Date 28 Ottobre 2004 Dirigente dell Assistenza Infermieristica Competenze avanzate sulle Scienze Infermieristiche nel management, nella formazione e nella ricerca Università Cattolica del Sacro Cuore Roma Titolo della qualifica rilasciata Principali tematiche/competenze professionali acquisite Nome e tipo d'organizzazione erogatrice dell'istruzione e formazione Livello nella classificazione nazionale o internazionale Date 19 Novembre 2002 Laurea in Infermieristica Competenze nelle Scienze Infermieristiche generali e cliniche Università degli Studi di Padova Titolo della qualifica rilasciata Principali tematiche/competenze professionali acquisite Nome e tipo d'organizzazione erogatrice dell'istruzione e formazione Livello nella classificazione nazionale o internazionale Date 03 Luglio 1993 Abilitazione a Funzioni Direttive nell Assistenza Infermieristica Competenze nel coordinamento del personale infermiristico Scuola Convitto S. Cuore per Infermieri, annessa alle cliniche dell Università degli Studi di Bari Titolo della qualifica rilasciata Principali tematiche/competenze professionali acquisite Nome e tipo d'organizzazione erogatrice dell'istruzione e formazione Livello nella classificazione nazionale o internazionale Date 05 Luglio 1991 Tecnico Specializzato in Anestesia e Rianimazione Abilità e competenze nell assistenza al paziente in area critica e sala operatoria Scuola per tecnici specializzati in anestesia e rianimazione Ente Ospedaliero specializzato in gastroenterologia Saverio De Bellis, IRCCS, Castellana Grotte BA Pagina 3/24 - Curriculum vitae di

5 Titolo della qualifica rilasciata Principali tematiche/competenze professionali acquisite Nome e tipo d'organizzazione erogatrice dell'istruzione e formazione Livello nella classificazione nazionale o internazionale Date 11 Dicembre 1987 Specializzazione in Assistenza di Camera Operatoria Competenze in assistenza chirurgica (strumentista) Scuola Convitto S. Cuore per infermieri, annessa alle cliniche dell Università degli Studi di Bari Titolo della qualifica rilasciata Principali tematiche/competenze professionali acquisite Nome e tipo d'organizzazione erogatrice dell'istruzione e formazione Livello nella classificazione nazionale o internazionale Date 30 Giugno 1984 Infermiere Professionale Competenze nell assistenza infermieristica Scuola Convitto S. Cuore per infermieri, annessa alle cliniche dell Università degli Studi di Bari Capacità e competenze personali Madrelingua(e) Italiano Altra(e) lingua(e) Autovalutazione Comprensione Parlato Scritto Livello europeo (*) Ascolto Lettura Interazione orale Produzione orale Inglese B2 B2 B2 B2 B2 (*) Quadro comune europeo di riferimento per le lingue Capacità e competenze informatiche Conoscenza approfondita dei sistemi Hardware e Software (dal 1981) con elevata esperienza di programmazione di sistemi computerizzati (dall Assembler alla Programmazione ad Oggetti) Conoscenza dei Sistemi Operativi Windows OSX Conoscenza avanzata del pacchetto Office e del Software SPSS Patente B Italiana Pagina 4/24 - Curriculum vitae di

6 Ulteriori informazioni PUBBLICAZIONI Autore di 4 Monografie (libri) pubblicate sul territorio nazionale; co-autore di 2 capitoli di libro; autore e co-autore di 38 articoli scientifici su riviste nazionali e internazionali LIBRI PUBBLICATI: R. Alvaro, F. Germini, L. Sasso, G. Suma, Analisi comparata della formazione infermieristica nella comunità europea e percorsi integrativi, Edises, Napoli, Novembre pagine, ISBN F. Germini, La cartella infermieristica, teoria e pratica, Carocci, Roma, Aprile pagine, ISBN F. Germini, V. Masi, Manuale di pianificazione infermieristica, Carocci, Roma, Maggio pagine, ISBN X 4. F. Germini, V. Masi, Metodologia della Ricerca Infermieristica, Litopress, Bari, Aprile pagine, ISBN CAPITOLI DI LIBRO: P. Lattarulo, D. D Accolti, F. Germini, La Deontologia Infermieristica in Italia: Un viaggio attraverso i codici, in Bioetica e Deontologia Professionale, Autore P. Lattarulo, McGraw-Hill, Milano, Ottobre 2011, pag , ISBN P. Lattarulo, F. Germini, V. D Addabbo, Analisi dei Codici di Deontologia Italiani e Internazionali, in Bioetica e Deontologia Professionale, Autore P. Lattarulo, McGraw-Hill, Milano, Ottobre 2011, pag , ISBN ARTICOLI: F. Germini, Rating Scales in falls, Mediterranean Journal of Muskuloscheletal Surveys Vol. 19, n.2-3, Agosto-Dicembre 2011, pag F. Germini, E. Vellone, G. Venturini, R. Alvaro, Gli outcomes del nursing: strumenti per rendere visibile l efficacia dell assistenza infermieristica, Professioni Infermieristiche n. 4/2010, pag P. Lattarulo, F. Germini, M.C. Bruni, Sul corpo di Eluana, Scenario n.2/2009, pag F. Germini, M. Massaro, La musicoterapia nel paziente neurochirurgico semi-intensivo, Filo Diretto n. 1/2009, Gennaio-Febbraio 2009, pag Amato S., Panà A., Macale L., Germini F., Scialò G., Sili A., Stievano A., Brancato T., Druda G. Alvaro R., Failure and Risk Factors identification in intrahospital transport of critically ill patients: an italian experience, Quality and Safety in Health Care, Agosto 2008, pag. 2 (abstract) 6. P. Lattarulo, F. Germini, A.R. Desantis, Quale peso per l assistenza infermieristica?, Tuttosanità n. 94, Marzo-Aprile 2008, pag F. Germini, P. Lattarulo, Errore Professionale e Deontologia Infermieristica: Dalla Storia alla Programmazione Futura, Professioni Infermieristiche n.1/2008, pag F. Germini, M. Piscopo, Il pensiero infermieristico ed i dilemmi etici, Filo Diretto n. 6/2007, pag F. Germini, R. Tempesta, Gli infermieri di area critica, comportamenti organizzativi ed atteggiamenti sociali, Filo Diretto n. 5/2007, pag F. Germini, L. Casanova, I fenomeni predittivi degli eventi emorragici, Filo Diretto n. 4/2007, pag Pagina 5/24 - Curriculum vitae di

7 11. F. Germini, A. Altavilla, Gli eventi sentinella della fibrillazione atriale, Filo Diretto n. 3/2007, pag F. Germini, P. Lattarulo, Verba volant, ricerca manent, Io Infermiere n. 2/2007, pag F. Germini, P. Lattarulo, L uomo che sussurrava ai baroni, Janus n. 26 / Luglio 2007 Quando la medicina cura i sani, pag F. Germini, N. Triggiano, L atteggiamento degli infermieri nell utilizzo dei DPI, Filo Diretto n. 2/2007, pag F. Germini, Attivato il Dottorato di Ricerca in Scienze Infermieristiche, Filo Diretto n. 1/2007, pag F. Germini, L. Campanella, L alterazione dell immagine corporea, Filo Diretto n. 6/2006, pag F. Germini, P. Lattarulo, Verso tempi migliori, Janus n. 23 / Ottobre 2006 Le professioni non mediche: figlie di un dio minore?, pag F. Germini, M. G. Chimenti, Problemi di autonomia del paziente dializzato, Filo Diretto n. 4-5/2006, pag F. Germini, L infermiere di famiglia negli occhi del medico, dell infermiere, del cittadino, Filo Diretto n. 3/2006, pag F. Germini, A. Iodice, Il mobbing nelle professioni sanitarie, Filo Diretto n. 2/2006, pag F. Germini, L. Antonaci, Il disagio giovanile: una indagine descrittiva, Filo Diretto n. 1/2006, pag F. Germini, R. Loiacono, Le modalità di coping delle mamme ospedalizzate con il proprio bambino, Filo Diretto n. 6/2005, pag F. Germini, D. Stellacci, Quale autonomia e responsabilità nella gestione e prevenzione delle lesioni da decubito? Un indagine in terra di Bari, Filo Diretto n. 5/2005 pag F. Germini, La documentazione delle attività infermieristiche quale strumento di qualità dell assistenza, Atti del 15 Congresso Nazionale SIQuAS, p F. Germini, Le conoscenze infermieristiche nell ambito della ricerca, Filo Diretto n.3-4/2005 pag F. Germini, Definito in Puglia il regolamento sulla figura dell Operatore Socio-Sanitario, Filo Diretto n. 2/2005 pag F.Germini, L.Palmiotto, Il livello di burnout nel personale infermieristico dell ospedale Di Venere di Bari, Filo Diretto n.1/2005 pag A.M. Iacovelli, M.Genovese, F.Germini, L.Martiradonna, P.Sansone, Scheda di dimissione infermieristica in cardiochirurgia pediatrica: una proposta di sperimentazione, Italian Heart Journal vol. 3 - suppl. 5 Ottobre 2002 pag F.Germini, La consulenza per l infermiere va in rete, Obbiettivo Professione Infermieristica n. 1/2002 pag L.Martiradonna, F.Germini, G.Lonigro, P.Sansone, A.Vessia, Anesthesiological nurse operative protocols in the child perioperative management: our experience, Italian Heart Journal vol. 2 - suppl. 4 Settembre 2001 pag. 38 (abstract) 31. M.Pisani, L.Di Gioia, F.Germini, G.Lonigro L.Martiradonna, A.Rella, The transfer of the child from O.R. to cardiac surgery I.C.U.: not understimate this moment!, Italian Heart Journal vol. 2 - suppl. 4 Settembre 2001 pag. 37 (abstract) 32. L.Di Gioia, F.Germini, S.Gravante, M.Pisani, A.Rella, The postoperative nursing in pediatric cardiac surgery I.C.U. to the ultrafiltration, Italian Heart Journal vol. 2 - suppl. 4 Settembre 2001 pag. 36 (abstract) Pagina 6/24 - Curriculum vitae di

8 F.Germini, L.Martiradonna, P.Sansone, A.Vessia, Prevenzione delle infezioni nella revisione delle sternotomie nei pazienti a torace aperto in T.I.: la nostra esperienza, Italian Heart Journal vol. 1 - suppl. 4 Ottobre 2000 pag. 15 (abstract) F.Germini, C.Lasaracina, L.Martiradonna, P.Sansone, A.Vessia, Internet ed il nursing perioperatorio: esperienze passate e prospettive future, Giornale Italiano di Cardiologia vol suppl pag. 22 (abstract) F.Germini, C.Lasaracina, L.Martiradonna, P.Sansone, A.Vessia, Analisi dei costi di Sala Operatoria per un intervento di Cardiochirurgia Pediatrica ed eventuali possibilità di ottimizzazione delle spese: la nostra esperienza, Giornale Italiano di Cardiologia vol suppl pag. 37 (abstract) F.Germini, C.Lasaracina, A.Vessia, Ipertermia transitoria nel decorso postoperatorio tardivo: Analisi di alcuni fattori di rischio intraoperatorio, Giornale Italiano di Cardiologia vol. 24 suppl pag. 25 (abstract) F.Germini, C.Lasaracina, N.Sciacqua, A.Vessia, La sterilizzazione del materiale in Cardiochirurgia Pediatrica, Giornale Italiano di Cardiologia vol suppl pag. 16 (abstract) F.Germini, Telematica e Medicina, la coppia vincente, Filo Diretto n. 2/85 Pagina 7/24 - Curriculum vitae di

9 ATTIVITA DI RICERCA Nell ambito del Corso di Laurea in Infermieristica dell Università di Bari Survey sulla visione dei dilemmi etici da parte del personale infermieristico Studio descrittivo sull utilizzo dei DPI da parte degli infermieri 3. Valutazione dell alterazione dell immagine corporea nelle donne operate di carcinoma alla mammella 4. Indagine sulla frequenza delle manifestazioni emorragiche nei soggetti cardiopatici operati 5. Studio su possibili indicatori precoci di insorgenza della fibrillazione atriale 6. Studio sul livello di autonomia nella gestione delle funzioni di base della persona dializzata Indagine su livello di autonomia e responsabilità percepito dal personale infermieristico nella gestione delle lesioni da decubito 8. Indagine sui comportamenti organizzativi e gli atteggiamenti sociali del personale operante nei reparti di area critica 9. Analisi delle modalità di coping delle mamme ospedalizzate con il loro bambino 10. Indagine sul livello di mobbing percepito dagli infermieri operanti nelle strutture ospedaliere della città di Bari 11. Survey sulla visione dell infermiere di famiglia nel medico, nell infermiere e nel cittadino Studio sul livello di burnout del personale infermieristico del P.O. Di Venere di Bari 13. Studio quasi-sperimentale sull effetto della musicoterapia nei soggetti con patologia neurologica in stato di ridotto livello di coscienza Nell ambito delle attività del Dottorato di Ricerca in Scienze Infermieristiche dell Università di Tor Vergata - Roma Studio di validazione di un questionario per la valutazione del benessere organizzativo negli infermieri, derivante dal questionario Cantieri 2. Studio descrittivo sulla qualità di vita degli studenti del Corso di Laurea in Infermieristica dell Università di Roma Tor Vergata 3. Progetto di Ricerca Infermieristica finanziato dalla Federazione Nazionale Collegi IPASVI: Sistema di gestione della terapia farmacologica: fase della somministrazione. Obiettivo: prevenire gli eventi dannosi, avversi, correlati all errore nella somministrazione della terapia farmacologica nella pratica infermieristica. Studio svolto in collaborazione fra le Scuole di Dottorato delle Università di Roma Tor Vergata, Genova e L Aquila Pagina 8/24 - Curriculum vitae di

10 ATTIVITA NELLA FORMAZIONE Docenze Universitarie Dall Anno Accademico 2003/2004 docente a contratto per oltre 70 insegnamenti nei corsi di Laurea e Master per le Professioni Sanitarie A.A. 2011/ Docente titolare dell Insegnamento Organizzazione e Gestione del Capitale Umano, modulo Organizzazione, gestione delle Risorse Umane e Marketing delle Aziende Sanitarie presso il Master di 1 Livello MACOPS Management e Coordinamento delle Professioni Sanitarie dell Università LUM Jean Monnet di Casamassima (BA) 2. Docente titolare dell insegnamento Scienze Infermieristiche 2, SSD MED/45, C.I. Tecniche Mediche Applicate 2, 2 CFU, 3 anno 1 semestre, presso il Corso di Laurea in Tecniche di Radiologia Medica per Immagini e Radioterapia dell Università degli Studi di Bari, sede Policlinico 3. Docente titolare dell insegnamento Scienze Infermieristiche, SSD MED/45, C.I. Anestesiologia, Rianimazione, Nefrologia e Scienze Infermieristiche, 3 CFU, 3 anno 1 semestre, presso il Corso di Laurea in Tecniche di Fisiopatologia Cardiocircolatoria e Perfusione Cardiovascolare dell Università degli Studi di Bari, Sede Policlinico 4. Docente titolare dell insegnamento Scienze Infermieristiche, SSD MED/45, C.I. Medico- Chirurgico di Malattie Cardiovascolari, 2 CFU, 3 anno 1 semestre, presso il Corso di Laurea in Tecniche di Fisiopatologia Cardiocircolatoria e Perfusione Cardiovascolare dell Università degli Studi di Bari, Sede Policlinico 5. Docente titolare dell Insegnamento Scienze Infermieristiche Ostetrico-Ginecologiche, 2 CFU, 1 anno 1 semestre, C.I. Metodologia della Ricerca, presso il Corso di Laurea Magistrale in Scienze Infermieristiche e Ostetriche dell Università degli Studi di Bari 6. Docente titolare dell insegnamento Scienze Infermieristiche Generali 3: Metodologia della Ricerca, SSD MED/45, C.I. Scienze della Prevenzione e dei Servizi Sanitari, 2 CFU, 2 anno 2 semestre, presso il Corso di Laurea in Infermieristica dell Università degli Studi del Piemonte Orientale Amedeo Avogadro, Novara 7. Docente titolare dell insegnamento Pedagogia Sperimentale, SSD M-PED/04, C.I. Pedagogia e Metodologia della Didattica, 2.5 CFU, 2 anno 1 semestre, presso il Corso di Laurea Magistrale in Scienze Infermieristiche e Ostetriche dell Università degli Studi del Piemonte Orientale Amedeo Avogadro, Novara A.A. 2010/ Docente titolare dell insegnamento Scienze Infermieristiche Generali, Cliniche e Pediatriche, SSD MED/45, C.I. Emergenze e Pronto Soccorso, 1 CFU, 3 anno 1 semestre, presso il Corso di Laurea in Tecniche della Prevenzione nell Ambiente e nei Luoghi di Lavoro dell Università degli Studi di Bari, sede Policlinico 9. Docente titolare dell insegnamento Scienze Infermieristiche 2, SSD MED/45, C.I. Tecniche Mediche Applicate 2, 2 CFU, 3 anno 1 semestre, presso il Corso di Laurea in Tecniche di Radiologia Medica per Immagini e Radioterapia dell Università degli Studi di Bari, sede Policlinico 10. Docente titolare dell insegnamento Scienze Infermieristiche 1, SSD MED/45, C.I. Tecniche Mediche Applicate 1, 2 CFU, 2 anno 1 semestre, presso il Corso di Laurea in Tecniche di Radiologia Medica per Immagini e Radioterapia dell Università degli Studi di Bari, sede Policlinico 11. Docente titolare dell insegnamento Scienze Infermieristiche, SSD MED/45, C.I. Anestesiologia, Rianimazione, Nefrologia e Scienze Infermieristiche, 3 CFU, 3 anno 1 semestre, presso il Corso di Laurea in Tecniche di Fisiopatologia Cardiocircolatoria e Perfusione Cardiovascolare dell Università degli Studi di Bari, Sede Policlinico 12. Docente titolare dell insegnamento Storia della Medicina, SSD MED/02, C.I. Scienze Umane e Psico-pedagogiche, 0,5 CFU, 1 anno 1 semestre, presso il Corso di Laurea in Infermieristica Pediatrica dell Università degli Studi del Piemonte Orientale, Novara 13. Docente titolare dell insegnamento Storia della Medicina, SSD MED/02, C.I. Scienze Umane e Psico-pedagogiche, 0,5 CFU, 1 anno 1 semestre, presso il Corso di Laurea in Infermieristica dell Università degli Studi del Piemonte Orientale, Novara Pagina 9/24 - Curriculum vitae di

11 14. Docente titolare dell insegnamento Scienze Infermieristiche Generali 5: Organizzazione Professionale Infermieristica, SSD MED/45, C.I. Economia Sanitaria, 1 CFU, 3 anno 1 semestre, presso il Corso di Laurea in Infermieristica dell Università degli Studi del Piemonte Orientale Amedeo Avogadro, sede di Tortona 15. Docente titolare dell insegnamento Scienze Infermieristiche Cliniche 2: Metodologia Clinica Infermieristica, SSD MED/45, C.I. Scienze Infermieristiche, 2 CFU, 1 anno 2 semestre, presso il Corso di Laurea in Infermieristica dell Università degli Studi del Piemonte Orientale, Novara 16. Docente titolare dell insegnamento Scienze Infermieristiche Generali 3: Metodologia della Ricerca, SSD MED/45, C.I. Scienze della Prevenzione e dei Servizi Sanitari, 2 CFU, 2 anno 2 semestre, presso il Corso di Laurea in Infermieristica dell Università degli Studi del Piemonte Orientale Amedeo Avogadro, Novara 17. Docente titolare dell insegnamento Scienze Infermieristiche Generali 1: Storia e Teoria dell Infermieristica, SSD MED/45, C.I. Scienze Umane e Psicopedagogiche, 2 CFU, 1 anno 1 semestre, presso il Corso di Laurea in Infermieristica dell Università degli Studi del Piemonte Orientale Amedeo Avogadro, Novara 18. Docente titolare dell insegnamento Scienze Infermieristiche Pediatriche: Organizzazione, SSD MED/45, C.I. Direzione e Organizzazione dell Assistenza Infermieristica e Ostetrica, 1.5 CFU, 1 anno 1 semestre, presso il Corso di Laurea Magistrale in Scienze Infermieristiche e Ostetriche dell Università degli Studi del Piemonte Orientale Amedeo Avogadro, Novara 19. Docente titolare dell insegnamento Organizzazione delle Professioni Sanitarie, SSD MED/45, C.I. Economia e Organizzazione del Lavoro, 3.5 CFU, 1 anno 1 semestre, presso il Corso di Laurea Magistrale in Scienze Infermieristiche e Ostetriche dell Università degli Studi del Piemonte Orientale Amedeo Avogadro, Novara 20. Docente titolare dell insegnamento Pedagogia Sperimentale, SSD M-PED/04, C.I. Pedagogia e Metodologia della Didattica, 2.5 CFU, 2 anno 1 semestre, presso il Corso di Laurea Magistrale in Scienze Infermieristiche e Ostetriche dell Università degli Studi del Piemonte Orientale Amedeo Avogadro, Novara A.A. 2009/ Docente titolare dell insegnamento Scienze Infermieristiche Generali, Cliniche e Pediatriche, SSD MED/45, C.I. Emergenze e Pronto Soccorso, 1 CFU, 3 anno 1 semestre, presso il Corso di Laurea in Tecniche della Prevenzione nell Ambiente e nei Luoghi di Lavoro dell Università degli Studi di Bari, sede Policlinico 22. Docente titolare dell insegnamento Scienze Infermieristiche 2, SSD MED/45, C.I. Tecniche Mediche Applicate 2, 2 CFU, 3 anno 1 semestre, presso il Corso di Laurea in Tecniche di Radiologia Medica per Immagini e Radioterapia dell Università degli Studi di Bari, sede Policlinico 23. Docente titolare dell insegnamento Scienze Infermieristiche 1, SSD MED/45, C.I. Tecniche Mediche Applicate 1, 2 CFU, 2 anno 1 semestre, presso il Corso di Laurea in Tecniche di Radiologia Medica per Immagini e Radioterapia dell Università degli Studi di Bari, sede Policlinico 24. Docente titolare dell insegnamento Scienze Infermieristiche, SSD MED/45, C.I. Anestesiologia, Rianimazione, Nefrologia e Scienze Infermieristiche, 3 CFU, 3 anno 1 semestre, presso il Corso di Laurea in Tecniche di Fisiopatologia Cardiocircolatoria e Perfusione Cardiovascolare dell Università degli Studi di Bari, Sede Policlinico 25. Docente titolare dell insegnamento Scienze Infermieristiche Metodologia della Ricerca, SSD MED/45, C.I. Igiene, epidemiologia, statistica e informatica, 0,5 CFU, 2 anno, 1 semestre, presso il Corso di Laurea in Infermieristica dell Università degli Studi di Roma Tor Vergata, sede di Bruzzano Zeffirio (RC) 26. Docente titolare dell insegnamento Storia della Medicina, SSD MED/02, C.I. Scienze Umane e Psico-pedagogiche, 0,5 CFU, 1 anno 1 semestre, presso il Corso di Laurea in Infermieristica Pediatrica dell Università degli Studi del Piemonte Orientale, Novara 27. Docente titolare dell insegnamento Storia della Medicina, SSD MED/02, C.I. Scienze Umane e Psico-pedagogiche, 0,5 CFU, 1 anno 1 semestre, presso il Corso di Laurea in Infermieristica dell Università degli Studi del Piemonte Orientale, Novara Pagina 10/24 - Curriculum vitae di

12 28. Docente titolare dell insegnamento Scienze Infermieristiche Cliniche 2: Metodologia Clinica Infermieristica, SSD MED/45, C.I. Scienze Infermieristiche, 2 CFU, 1 anno 2 semestre, presso il Corso di Laurea in Infermieristica dell Università degli Studi del Piemonte Orientale, Novara 29. Docente titolare dell insegnamento Scienze Infermieristiche Generali 3: Metodologia della Ricerca, SSD MED/45, C.I. Scienze della Prevenzione e dei Servizi Sanitari, 2 CFU, 2 anno 2 semestre, presso il Corso di Laurea in Infermieristica dell Università degli Studi del Piemonte Orientale Amedeo Avogadro, Novara 30. Docente titolare dell insegnamento Scienze Infermieristiche Generali 1: Storia e Teoria dell Infermieristica, SSD MED/45, C.I. Scienze Umane e Psicopedagogiche, 2 CFU, 1 anno 1 semestre, presso il Corso di Laurea in Infermieristica dell Università degli Studi del Piemonte Orientale Amedeo Avogadro, Novara 31. Docente titolare dell insegnamento Scienze Infermieristiche Pediatriche: Organizzazione, SSD MED/45, C.I. Direzione e Organizzazione dell Assistenza Infermieristica e Ostetrica, 1.5 CFU, 1 anno 1 semestre, presso il Corso di Laurea Magistrale in Scienze Infermieristiche e Ostetriche dell Università degli Studi del Piemonte Orientale Amedeo Avogadro, Novara 32. Docente titolare dell insegnamento Organizzazione delle Professioni Sanitarie, SSD MED/45, C.I. Economia e Organizzazione del Lavoro, 3.5 CFU, 1 anno 1 semestre, presso il Corso di Laurea Magistrale in Scienze Infermieristiche e Ostetriche dell Università degli Studi del Piemonte Orientale Amedeo Avogadro, Novara 33. Docente titolare dell insegnamento Pedagogia Sperimentale, SSD M-PED/04, C.I. Pedagogia e Metodologia della Didattica, 2.5 CFU, 2 anno 1 semestre, presso il Corso di Laurea Magistrale in Scienze Infermieristiche e Ostetriche dell Università degli Studi del Piemonte Orientale Amedeo Avogadro, Novara 2008/ Docente titolare dell insegnamento Scienze Infermieristiche Generali, Cliniche e Pediatriche, SSD MED/45, C.I. Emergenze e Pronto Soccorso, 1 CFU, 3 anno 1 semestre, presso il Corso di Laurea in Tecniche della Prevenzione nell Ambiente e nei Luoghi di Lavoro dell Università degli Studi di Bari, sede Policlinico 35. Docente titolare dell insegnamento Scienze Infermieristiche Metodologia della Ricerca, SSD MED/45, C.I. Igiene, epidemiologia, statistica e informatica, 0,5 CFU, 2 anno, 1 semestre, presso il Corso di Laurea in Infermieristica dell Università degli Studi di Roma Tor Vergata, sede di Bruzzano Zeffirio (RC) 36. Docente titolare dell insegnamento Scienze Infermieristiche 2, SSD MED/45, C.I. Tecniche Mediche Applicate 2, 2 CFU, 3 anno 1 semestre, presso il Corso di Laurea in Tecniche di Radiologia Medica per Immagini e Radioterapia dell Università degli Studi di Bari, sede Policlinico 37. Docente titolare dell insegnamento Scienze Infermieristiche 1, SSD MED/45, C.I. Tecniche Mediche Applicate 1, 2 CFU, 2 anno 1 semestre, presso il Corso di Laurea in Tecniche di Radiologia Medica per Immagini e Radioterapia dell Università degli Studi di Bari, sede Policlinico 38. Docente titolare dell insegnamento Scienze Infermieristiche, SSD MED/45, C.I. Anestesiologia, Rianimazione, Nefrologia e Scienze Infermieristiche, 3 CFU, 3 anno 1 semestre, presso il Corso di Laurea in Tecniche di Fisiopatologia Cardiocircolatoria e Perfusione Cardiovascolare dell Università degli Studi di Bari, Sede Policlinico 39. Docente titolare dell insegnamento Assistenza Infermieristica V, SSD MED/45, C.I. Assistenza in area critica chirurgica, trapianti d organo e dialisi, 1.2 CFU, presso il Master di 1 Livello in Medicina d urgenza e di Area Critica per Infermieri dell Università degli Studi del Piemonte Orientale Amedeo Avogadro, Novara (sede di Alessandria) 40. Docente titolare dell insegnamento Scienze Infermieristiche, SSD MED/45, C.I. Infermieristica applicata ai processi produttivi in sanità, 1.2 CFU, presso il Master di 1 Livello in Management Infermieristico per le Funzioni di Coordinamento dell Università degli Studi di Roma Tor Vergata, Roma 41. Docente titolare dell insegnamento Storia della Medicina, SSD MED/02, C.I. Scienze Umane e Psico-pedagogiche, 0,5 CFU, 1 anno 1 semestre, presso il Corso di Laurea in Infermieristica Pediatrica dell Università degli Studi del Piemonte Orientale, Novara Pagina 11/24 - Curriculum vitae di

13 42. Docente titolare dell insegnamento Storia della Medicina, SSD MED/02, C.I. Scienze Umane e Psico-pedagogiche, 0,5 CFU, 1 anno 1 semestre, presso il Corso di Laurea in Infermieristica dell Università degli Studi del Piemonte Orientale, Novara 43. Docente titolare dell insegnamento Scienze Infermieristiche Cliniche 2: Metodologia Clinica Infermieristica, SSD MED/45, C.I. Scienze Infermieristiche, 2 CFU, 1 anno 2 semestre, presso il Corso di Laurea in Infermieristica dell Università degli Studi del Piemonte Orientale, Novara 44. Docente titolare dell insegnamento Scienze Infermieristiche Generali 3: Metodologia della Ricerca, SSD MED/45, C.I. Scienze della Prevenzione e dei Servizi Sanitari, 2 CFU, 2 anno 2 semestre, presso il Corso di Laurea in Infermieristica dell Università degli Studi del Piemonte Orientale Amedeo Avogadro, Novara 45. Docente titolare dell insegnamento Scienze Infermieristiche Pediatriche: Organizzazione, SSD MED/45, C.I. Direzione e Organizzazione dell Assistenza Infermieristica e Ostetrica, 1.5 CFU, 1 anno 1 semestre, presso il Corso di Laurea Magistrale in Scienze Infermieristiche e Ostetriche dell Università degli Studi del Piemonte Orientale Amedeo Avogadro, Novara 46. Docente titolare dell insegnamento Organizzazione delle Professioni Sanitarie, SSD MED/45, C.I. Economia e Organizzazione del Lavoro, 3.5 CFU, 1 anno 1 semestre, presso il Corso di Laurea Magistrale in Scienze Infermieristiche e Ostetriche dell Università degli Studi del Piemonte Orientale Amedeo Avogadro, Novara 47. Docente titolare dell insegnamento Pedagogia Sperimentale, SSD M-PED/04, C.I. Pedagogia e Metodologia della Didattica, 2.5 CFU, 2 anno 1 semestre, presso il Corso di Laurea Magistrale in Scienze Infermieristiche e Ostetriche dell Università degli Studi del Piemonte Orientale Amedeo Avogadro, Novara 2007/ Docente titolare dell insegnamento Scienze Infermieristiche, SSD MED/45, C.I. Infermieristica e politiche di programmazione sanitaria, 1 CFU, presso il Master di 1 Livello in Management Infermieristico per le Funzioni di Coordinamento dell Università degli Studi di Roma Tor Vergata, sede ASL RM/C 49. Docente titolare dell insegnamento Scienze Infermieristiche Generali, Cliniche e Pediatriche 1, SSD MED/45, C.I. Medicina Interna, 1 CFU, 2 anno 1 semestre, presso il Corso di Laurea in Ostetricia dell Università degli Studi di Bari, Sede Policlinico 50. Docente titolare dell insegnamento Scienze Infermieristiche, SSD MED/45, C.I. Anestesiologia, Rianimazione, Nefrologia e Scienze Infermieristiche, 3 CFU, 3 anno 1 semestre, presso il Corso di Laurea in Tecniche di Fisiopatologia Cardiocircolatoria e Perfusione Cardiovascolare dell Università degli Studi di Bari, Sede Policlinico 51. Docente titolare dell insegnamento Scienze Infermieristiche Generali, Cliniche e Pediatriche, SSD MED/45, C.I. Emergenze e Pronto Soccorso, 1 CFU, 3 anno 1 semestre, presso il Corso di Laurea in Tecniche della Prevenzione nell Ambiente e nei Luoghi di Lavoro dell Università degli Studi di Bari, sede Policlinico 52. Docente titolare dell insegnamento Scienze Infermieristiche 2, SSD MED/45, C.I. Tecniche Mediche Applicate 2, 2 CFU, 3 anno 1 semestre, presso il Corso di Laurea in Tecniche di Radiologia Medica per Immagini e Radioterapia dell Università degli Studi di Bari, sede Policlinico 53. Docente titolare dell insegnamento Scienze Infermieristiche 1, SSD MED/45, C.I. Tecniche Mediche Applicate 1, 2 CFU, 2 anno 1 semestre, presso il Corso di Laurea in Tecniche di Radiologia Medica per Immagini e Radioterapia dell Università degli Studi di Bari, sede Policlinico 54. Docente titolare dell insegnamento Scienze Infermieristiche, SSD MED/45, C.I. Infermieristica applicata ai processi produttivi in sanità, 1.2 CFU, presso il Master di 1 Livello in Management Infermieristico per le Funzioni di Coordinamento dell Università degli Studi di Roma Tor Vergata, sede ASL di Frosinone 55. Docente titolare dell insegnamento Scienze Infermieristiche, SSD MED/45, C.I. Infermieristica e politiche di programmazione sanitaria, 1 CFU, presso il Master di 1 Livello in Management Infermieristico per le Funzioni di Coordinamento dell Università degli Studi di Roma Tor Vergata Pagina 12/24 - Curriculum vitae di

14 56. Docente titolare dell insegnamento Scienze Infermieristiche Generali 3: Metodologia della Ricerca, SSD MED/45, C.I. Scienze della Prevenzione e dei Servizi Sanitari, 2 CFU, 2 anno 2 semestre, presso il Corso di Laurea in Infermieristica dell Università degli Studi del Piemonte Orientale Amedeo Avogadro, sede di Alessandria 57. Docente titolare dell insegnamento Pedagogia Sperimentale, SSD M-PED/04, C.I. Pedagogia e Metodologia della Didattica, 2.5 CFU, 2 anno 1 semestre, presso il Corso di Laurea Specialistica in Scienze Infermieristiche e Ostetriche dell Università degli Studi del Piemonte Orientale Amedeo Avogadro, Novara 2006/ Docente titolare dell insegnamento Scienze Infermieristiche 4, SSD MED/45, C.I. Teoria e Filosofia delle Scienze Infermieristiche e Ostetriche, 1 CFU, 1 anno 2 semestre, presso il Corso di Laurea Magistrale in Scienze Infermieristiche e Ostetriche dell Università degli Studi di Bari 59. Docente titolare dell insegnamento Scienze Infermieristiche: La ricerca nell infermieristica, SSD MED/45, C.I. Infermieristica basata sull evidenza e ricerca, 1.2 CFU, presso il Master di 1 Livello in Management Infermieristico per le Funzioni di Coordinamento dell Università degli Studi del Piemonte Orientale Amedeo Avogadro, Novara 60. Docente titolare dell insegnamento Scienze Infermieristiche, SSD MED/45, C.I. Infermieristica e politiche di programmazione sanitaria, 1 CFU, presso il Master di 1 Livello in Management Infermieristico per le Funzioni di Coordinamento dell Università degli Studi di Roma Tor Vergata, sede ASL RM/C 61. Docente titolare dell insegnamento Scienze Infermieristiche Generali, Cliniche e Pediatriche 3, SSD MED/45, C.I. Medicina Perinatale, Pediatria Generale e Specialistica, 0,5 CFU, 3 anno 1 semestre, presso il Corso di Laurea in Ostetricia dell Università degli Studi di Bari, sede Policlinico 62. Docente titolare dell insegnamento Assistenza Specialistica in Infermieristica Pediatrica, SSD MED/45, C.I. Assistenza Specialistica in Chirurgia, 1.5 CFU, 1 anno 2 semestre, presso il Corso di Laurea Magistrale in Scienze Infermieristiche e Ostetriche dell Università degli Studi del Piemonte Orientale Amedeo Avogadro, Novara 63. Docente titolare dell insegnamento Metodologia della Ricerca Infermieristica, SSD MED/45, C.I. Metodologia della Ricerca applicata alla professione infermieristica, 2.5 CFU, 3 anno 2 semestre, presso il Corso di Laurea in Infermieristica dell Università degli Studi di Bari, sede Policlinico 64. Docente titolare dell insegnamento Scienze Infermieristiche Generali, Cliniche e Pediatriche, SSD MED/45, C.I. Emergenze e Pronto Soccorso, 1 CFU, 3 anno 1 semestre, presso il Corso di Laurea in Tecniche della Prevenzione nell Ambiente e nei Luoghi di Lavoro dell Università degli Studi di Bari, sede Policlinico 65. Docente titolare dell insegnamento Scienze Infermieristiche, SSD MED/45, C.I. Anestesiologia, Rianimazione, Nefrologia e Scienze Infermieristiche, 3 CFU, 3 anno 1 semestre, presso il Corso di Laurea in Tecniche di Fisiopatologia Cardiocircolatoria e Perfusione Cardiovascolare dell Università degli Studi di Bari, Sede Policlinico 66. Docente titolare dell insegnamento Scienze Infermieristiche, SSD MED/45, C.I. Infermieristica applicata ai processi produttivi in sanità, 1.2 CFU, presso il Master di 1 Livello in Management Infermieristico per le Funzioni di Coordinamento dell Università degli Studi di Roma Tor Vergata, sede ASL di Frosinone 67. Docente titolare dell insegnamento Infermieristica Clinica V, SSD MED/45, C.I. Metodologia Infermieristica applicata alla Chirurgia Specialistica, 2 CFU, 2 anno 2 semestre, presso il Corso di Laurea in Infermieristica dell Università Cattolica del Sacro Cuore, sede Azienda Sanitaria Regionale Molise Zona di Termoli A.A. 2005/ Docente titolare dell insegnamento Scienze Infermieristiche Generali, Cliniche e Pediatriche, SSD MED/45, C.I. Emergenze e Pronto Soccorso, 1 CFU, 3 anno 1 semestre, presso il Corso di Laurea in Tecniche della Prevenzione nell Ambiente e nei Luoghi di Lavoro dell Università degli Studi di Bari, sede Policlinico 69. Docente titolare dell insegnamento Infermieristica nelle Scienze Umane, SSD MED/45, C.I. Diritto Sanitario, Deontologia, Etica e Bioetica applicata, 2 CFU, 3 anno 2 semestre, presso il Corso di Laurea in Infermieristica dell Università degli Studi di Bari, sede Policlinico Pagina 13/24 - Curriculum vitae di

15 70. Docente titolare dell insegnamento Infermieristica Clinica II, SSD MED/45, C.I. Metodologia Infermieristica e Bioetica, 4 CFU, 1 anno 2 semestre, presso il Corso di Laurea in Infermieristica dell Università Cattolica del Sacro Cuore, sede ASL 3 Basso Molise Termoli- Larino A.A. 2004/ Docente titolare dell insegnamento Metodologia della Ricerca Infermieristica, SSD MED/45, C.I. Metodologia della Ricerca applicata alla professione infermieristica, 2.5 CFU, 3 anno 2 semestre, presso il Corso di Laurea in Infermieristica dell Università degli Studi di Bari, sede Di Venere A.A. 2003/ Docente titolare dell insegnamento Metodologia della Ricerca Infermieristica, SSD MED/45, C.I. Metodologia della Ricerca applicata alla professione infermieristica, 2.5 CFU, 3 anno 2 semestre, presso il Corso di Laurea in Infermieristica dell Università degli Studi di Bari, sede Di Venere Altri incarichi universitari A.A. 2010/2011 A.A. 2009/2010 A.A. 2008/2009 A.A. 2007/2008 Componente di Commissioni Didattiche in vari corsi di Laurea. Coordinatore di Corsi Integrati in vari corsi di Laurea 1. Coordinatore del Corso Integrato Scienze della Prevenzione e dei Servizi Sanitari, presso il Corso di Laurea in Infermieristica dell Università degli Studi del Piemonte Orientale Amedeo Avogadro, sede di Novara 2. Componente della Commissione Didattica del Corso di Laurea Magistrale in Scienze Infermieristiche e Ostetriche dell Università degli Studi del Piemonte Orientale 3. Componente della Commissione Didattica del Corso di Laurea in Infermieristica dell Università degli Studi del Piemonte Orientale 4. Componente della Commissione Didattica del Corso di Laurea in Tecniche della Prevenzione nell Ambiente e nei Luoghi di Lavoro dell Università degli Studi di Bari 5. Coordinatore del Corso Integrato Scienze della Prevenzione e dei Servizi Sanitari, presso il Corso di Laurea in Infermieristica dell Università degli Studi del Piemonte Orientale Amedeo Avogadro, sede di Novara 6. Componente della Commissione Didattica del Corso di Laurea Magistrale in Scienze Infermieristiche e Ostetriche dell Università degli Studi del Piemonte Orientale 7. Componente della Commissione Didattica del Corso di Laurea in Infermieristica dell Università degli Studi del Piemonte Orientale 8. Coordinatore del Corso Integrato Scienze della Prevenzione e dei Servizi Sanitari, presso il Corso di Laurea in Infermieristica dell Università degli Studi del Piemonte Orientale Amedeo Avogadro, sede di Novara 9. Componente della Commissione Didattica del Corso di Laurea Magistrale in Scienze Infermieristiche e Ostetriche dell Università degli Studi del Piemonte Orientale 10. Componente della Commissione Didattica del Corso di Laurea in Infermieristica dell Università degli Studi del Piemonte Orientale 11. Componente della Commissione Didattica del Corso di Laurea in Tecniche della Prevenzione nell Ambiente e nei Luoghi di Lavoro dell Università degli Studi di Bari 12. Componente della Commissione Didattica del Corso di Laurea in Tecniche della Prevenzione nell Ambiente e nei Luoghi di Lavoro dell Università degli Studi di Bari A.A. 2006/ Coordinatore del Corso Integrato Metodologia Infermieristica applicata alla Chirurgia Specialistica, presso il Corso di Laurea in Infermieristica dell Università Cattolica del Sacro Cuore, sede Azienda Sanitaria Regionale Molise Zona di Termoli 14. Componente della Commissione Didattica del Corso di Laurea in Tecniche della Prevenzione nell Ambiente e nei Luoghi di Lavoro dell Università degli Studi di Bari Attività Didattiche Opzionali Docente in varie attività didattiche opzionali nei corsi di Laurea delle Professioni Sanitarie Marzo 2007, La Documentazione infermieristica, rivolto agli studenti del Master di 1 Livello di Management Infermieristico per le funzioni di Coordinamento dell Università degli Studi di Roma Tor Vergata, Sede Suore della Misericordia dell Arcispedale S. Giovanni in Laterano Pagina 14/24 - Curriculum vitae di

16 2. 24 / 30 / 31 Gennaio 2007, La cartella infermieristica, dalla teoria all utilizzo pratico, rivolto agli studenti del Master di 1 Livello di Sanità Pubblica e di Management Infermieristico per le funzioni di Coordinamento dell Università degli Studi di Roma Tor Vergata, Sede ASL RM / C Giugno 2006, Ottimizzare l assistenza tramite la cartella infermieristica, rivolto agli studenti del corso di Laurea in Infermieristica e del corso di Laurea Magistrale in Scienze Infermieristiche e Ostetriche dell Università degli Studi di Roma Tor Vergata Docenze nei Corsi per Operatore Socio-Sanitario Pagina 15/24 - Curriculum vitae di Attività di docenza in numerosi corsi per Operatore Socio-Sanitario, con insegnamenti sia di tipo assistenziale che di tipo organizzativo Docente dell insegnamento Interventi assistenziali a domicilio al Corso OSS del CIFIR di Bari (sede di Trani BA) (corso riservato ai possessori di titoli pregressi, occupati) 2. Docente dell insegnamento Attivita di primo soccorso, BLS e notizie sull apparato cardiocircolatorio al Corso OSS del CIFIR di Bari (sede di Trani BA) (corso riservato ai possessori di titoli pregressi, occupati) 3. Docente dell insegnamento Assistenza alla persona ospedalizzata in reparto chirurgico e alla persona ospedalizzata in medicina al Corso OSS del CIFIR di Bari (sede di Trani BA) (corso riservato ai possessori di titoli pregressi, occupati) 4. Docente dell insegnamento Interventi in collaborazione con il personale infermieristico (piccole medicazioni, interventi sulle lesioni da decubito, rilevazione della pressione, polso, temperatura) al Corso OSS del CIFIR di Bari (sede di Trani BA) (corso riservato ai possessori di titoli pregressi, occupati) Docente dell insegnamento Elementi di Etica Generale al Corso OSS del CIFIR di Bari (sede di Trani BA) (corso riservato ai possessori di titoli pregressi, disoccupati) 6. Docente dell insegnamento Interventi in collaborazione con il personale infermieristico (piccole medicazioni, interventi sulle lesioni da decubito, rilevazione della pressione, polso, temperatura) al Corso OSS del CIFIR di Bari (sede di Trani BA) (corso riservato ai possessori di titoli pregressi, disoccupati) 7. Docente dell insegnamento Assistenza alla persona ospedalizzata in reparto chirurgico e alla persona ospedalizzata in medicina al Corso OSS del CIFIR di Bari (sede di Trani BA) (corso riservato ai possessori di titoli pregressi, disoccupati) 8. Docente dell insegnamento Interventi assistenziali rivolti alla persona in particolari situazioni di vita e di bisogno (igiene della persona anche allettata e immobilizzata) al Corso OSS del CIFIR di Bari (sede di Trani BA) (corso riservato ai possessori di titoli pregressi, disoccupati) 9. Docente dell insegnamento Attivita di primo soccorso, BLS e notizie sull apparato cardiocircolatorio al Corso OSS del CIFIR di Bari (sede di Trani BA) (corso riservato ai possessori di titoli pregressi, disoccupati) 10. Docente dell insegnamento Interventi in collaborazione con il personale infermieristico (piccole medicazioni, interventi sulle lesioni da decubito, rilevazione della pressione, polso, temperatura) al Corso OSS del CIFIR di Bari (corso riservato ai possessori di titoli pregressi, disoccupati) 11. Docente dell insegnamento Assistenza alla persona ospedalizzata in reparto chirurgico e alla persona ospedalizzata in medicina al Corso OSS del CIFIR di Bari (corso riservato ai possessori di titoli pregressi, disoccupati) 12. Docente dell insegnamento Interventi assistenziali rivolti alla persona in particolari situazioni di vita e di bisogno (igiene della persona anche allettata e immobilizzata) al Corso OSS del CIFIR di Bari (corso riservato ai possessori di titoli pregressi, disoccupati) 13. Docente dell insegnamento Attivita di primo soccorso, BLS e notizie sull apparato cardiocircolatorio al Corso OSS del CIFIR di Bari (corso riservato ai possessori di titoli pregressi, disoccupati) 14. Docente dell insegnamento Interventi assistenziali a domicilio al Corso OSS del CNOS-FAP di Bari (corso riservato ai possessori di titoli pregressi, occupati) 15. Docente dell insegnamento La mobilizzazione delle persone e dei carichi al Corso OSS del CNOS-FAP di Bari (corso riservato ai possessori di titoli pregressi, occupati) 16. Docente dell insegnamento Il processo di sterilizzazione e trasporto dei materiali al Corso OSS del CNOS-FAP di Bari (corso riservato ai possessori di titoli pregressi, disoccupati) 17. Docente dell insegnamento La mobilizzazione delle persone e dei carichi al Corso OSS del CNOS-FAP di Bari (corso riservato ai possessori di titoli pregressi, disoccupati)

17 18. Docente dell insegnamento Assistenza alla persona ospedalizzata in reparto chirurgico e alla persona ospedalizzata in medicina al Corso OSS del CNOS-FAP di Bari (corso riservato ai possessori di titoli pregressi, disoccupati) Docente dell insegnamento Metodologia del lavoro sociale e sanitario al Corso OSS del CIFIR di Bari (sede di Oria BR) 20. Docente dell insegnamento Metodologia del lavoro professionale al Corso OSS del CNOS-FAP di Bari 21. Docente dell insegnamento Metodologia del lavoro sociale e sanitario al Corso OSS dell Azienda Ospedaliera Consorziale Policlinico di Bari Attività nei Progetti di Formazione Aziendale Dicembre 2007, Docente del Corso di Aggiornamento AUSL Rimini Le diagnosi infermieristiche: teoria ed applicazione pratica nell area psichiatrica, presso il SPDC di Rimini (due edizioni) 2. Novembre 2007, Docente del Corso di Aggiornamento Dipartimentale AUSL Rimini Realizzare ed implementare la cartella multiprofessionale psichiatrica nel dipartimento di salute mentale presso il SPDC di Rimini (due edizioni) Settembre Dicembre 2005, Docente nell ambito del Progetto Formativo Aziendale USL n.1 di Venosa (PZ) Anno 2005, La cartella infermieristica, accreditato da Provider ECM Formazione Continua IUS (49 crediti ECM) Settembre Dicembre 2004, Docente nell ambito del Progetto Formativo Aziendale USL n.1 di Venosa (PZ) Anno 2004, Nuovi modelli e strumenti professionali, accreditato da Provider ECM Formazione Continua IUS (43 crediti ECM) Maggio Dicembre 2003, Docente nell ambito del Progetto Formativo Aziendale USL FOGGIA/3 Anno 2003, L integrazione professionale tra strumenti operativi e lavoro di gruppo (Delibera del 9 Aprile 2003, n. 339) Attività nella Formazione Continua ECM in qualità di Responsabile dell Evento / 27 Novembre 22 Dicembre 2007, Responsabile e docente del Corso di Formazione Continua Evidence-Based Nursing. Corso Base per Infermieri organizzato da In.Form, Vasto (CH) 2. Da Maggio a Giugno 2007, Responsabile e docente del Corso di Formazione Continua Costruire ed applicare la cartella infermieristica organizzato da Agenziafad di F. Ognibene, S. Lazzaro (BO) (50 Crediti ECM), per un totale di 2 edizioni / 21 Ottobre 11 Novembre 2006, Responsabile e docente del Corso di Formazione Continua Internet, Ricerca Bibliografica ed Evidenza Scientifica organizzato dall Associazione Scientifica Ri.Forma, Bari (44 crediti ECM) 4. Da Ottobre a Dicembre 2006, Responsabile e docente del Corso di Formazione Continua Capire ed applicare la qualità dell assistenza organizzato dall Associazione Scientifica OPES, Taranto (12 Crediti ECM), per un totale di 2 edizioni 5. Da Ottobre a Novembre 206, Responsabile e docente al Corso di Formazione Continua Teoria e pratica del processo di assistenza organizzato dall Associazione Scientifica OPES, Taranto (12 Crediti ECM), per un totale di 3 edizioni / 19 Maggio 2006, Responsabile e docente del Corso di Formazione Continua Il nursing in dialisi: aspetti clinici, organizzativi, gestionali organizzato da Carocci Faber presso il Polo Didattico, Roma (13 crediti ECM) Aprile 2006, Responsabile e docente del Corso di Formazione Continua Responsabilità e autonomia dell infermiere oggi organizzato da CISAL Sanità, Pescopagano MT (4 crediti ECM) / 21 / 22 Marzo 2006, Responsabile e docente del Corso di Formazione Continua Corso di Elettrocardiografia per infermieri organizzato da CISAL Sanità, Pescopagano MT (14 crediti ECM) Pagina 16/24 - Curriculum vitae di

18 9. 16 / 17 Febbraio Marzo 2006, Responsabile e docente del Corso di Formazione Continua Lavorare in un team riabilitativo: ruoli, funzioni, competenze organizzato da Carocci Faber presso il Polo Didattico, Roma (41 crediti ECM) / 10 Febbraio Marzo 2006, Responsabile e docente del Corso di Formazione Continua Evidence Based Nursing. Corso base organizzato da Carocci Faber presso il Polo Didattico, Roma (50 crediti ECM) 11. Da Febbraio 2006 a Giugno 2006, Responsabile e docente al Corso di Formazione Continua Il Problem Solving applicato alla professione infermieristica, organizzato da Carocci Faber, Roma, (47 crediti ECM), per un totale di 2 edizioni / 27 / 28 Gennaio 2006, Responsabile e docente del Corso di Formazione Continua La gestione delle risorse umane in sanità organizzato da Carocci Faber presso il Polo Didattico, Roma (18 crediti ECM) Da Settembre 2005 a Novembre 2006, Responsabile e docente al Corso di Formazione Continua Teoria e pratica della cartella infermieristica, organizzato da Carocci Faber, Roma, (50 crediti ECM), per un totale di 9 edizioni 14. Da Maggio 2005 a Ottobre 2005, Responsabile e docente unico al Corso per Infermieri La ricerca bibliografica in infermieristica: metodi e strumenti organizzato da In.Form (7 crediti ECM), per un totale di 4 edizioni / 05 Novembre 2004, Responsabile e docente del Corso di Formazione Continua L attività infermieristica basata sull evidenza scientifica organizzato da Formazione Continua IUS presso il Villaggio del Fanciullo, Bari (11 crediti ECM) 16. Da Giugno 2004 a Dicembre 2005, Responsabile e docente al Corso di Formazione Continua Nuovi modelli e strumenti professionali organizzato da Formazione Continua IUS (43 crediti ECM), per un totale di 10 edizioni 17. Da Giugno 2004 a Dicembre 2005, Responsabile e docente al Corso di Formazione Continua La cartella infermieristica organizzato da Formazione Continua IUS (49 crediti ECM) per un totale di 20 edizioni Maggio 2004, Responsabile e docente del Corso di Formazione Continua La gestione dei turni di servizio organizzato da Formazione Continua IUS presso il Villaggio del Fanciullo, Bari (8 crediti ECM) Attività nella Formazione Continua ECM in qualità di Docente Marzo 2007, Docente al Corso di Formazione ECM Gestione dell emergenza sanitaria durante un attacco terroristico (12 crediti ECM), presso la Sala Riunioni del Collegio IPASVI di Frosinone, per un totale di 2 edizioni Da Settembre a Novembre 2006, Docente al Corso di Formazione Continua La documentazione infermieristica organizzato dall Associazione Scientifica Ri.Forma (40 crediti ECM), per un totale di 2 edizioni Giugno 2005, Docente al Corso di Aggiornamento per Medici ed Infermieri Professionali Anestesia, Rianimazione, Terapia Intensiva e Chirurgica del Neonato presso la Ex Scuola Infermieri Santa Caterina da Siena, Ospedale Di Venere, Bari / 12 Marzo 2005, Docente al Corso per Infermieri L Infermiere di Sala Operatoria fra tecnologia e complessità assistenziale organizzato all interno del 3 Corso Salentino di Patologia Toracica dall Azienda AUSL LE/1 presso l Aula Congressi del Nuovo Padiglione Ospedale Vito Fazzi, Lecce (8 crediti ECM) Da Novembre 2003 a Marzo 2004, Docente al Corso di Formazione Continua Protocolli, Linee Guida e Tecniche di Comunicazione organizzato da Formazione Continua IUS (13 crediti ECM), per un totale di 2 edizioni Da Aprile 2002 a Febbraio 2003, Docente al Corso di Formazione Continua Gestione Manageriale dell Assistenza organizzato da Formazione Continua IUS (16 crediti ECM), per un totale di 17 edizioni Pagina 17/24 - Curriculum vitae di

19 Settembre / 23 Ottobre 2001, Docente al Corso di Perfezionamento per Infermieri L Infermiere in ambito pediatrico: quando il malato è un bambino organizzato dal Collegio IPASVI della Provincia di Bari e l Azienda Ospedaliera Di Venere-Giovanni XXIII di Bari presso il P.O. Giovanni XXIII, Bari Maggio / 02 Giugno 2001, Docente al Corso di Formazione Continua Metodologie Infermieristiche Applicate organizzato da Formazione Continua IUS presso il Villaggio del Fanciullo, Bari (7 crediti ECM) Pagina 18/24 - Curriculum vitae di

20 AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE Corsi di Aggiornamento e Formazione frequentati Maggio 2011, Corso di formazione all uso del Software Nvivo 8.0. Prospettive e problematiche dell analisi qualitativa con particolare riferimento alla Grounded Theory, organizzato dal Dipartimento di Scienze dell Educazione, Facoltà di Scienze della Formazione dell Università Roma Tre, Roma /29 Febbraio 2008, Corso di Epidemiologia, pratica clinica ed uso della letteratura scientifica Istituto Superiore di Sanità, Roma Novembre 2004, Corso FAD Metodi di indagine epidemiologica organizzato dall Azienda Ospedaliera Universitaria Consorziale Policlinico di Bari, accreditato ECM per 18 crediti Ottobre 2002, Corso di Formazione Continua Infermieri & Assistenza Infermieristica organizzato da I.U.S. Infermieri Uniti in Sindacato, Azienda Ospedaliera Policlinico, Bari, accreditato ECM per 7 crediti Aprile, 3 Maggio 2002, Corso Metodologia della Ricerca Infermieristica: approcci qualitativo e quantitativo organizzato dal CEREF Centro Ricerca e Formazione, Padova, accreditato ECM per 44 Crediti Maggio 2001, 1 Incontro di Aggiornamento L Infermiere e l anestesia Respiratore automatico, Intubazione, Farmaci, Manovre cruente organizzato dal DopolavorOspedaliero, edizione Maggio 2001 presso l Aula De Blasi dell Ospedale Policlinico di Bari Novembre 2000, 4 a Sessione del Corso Formativo Itinerante Profilo Professionale dell Infermiere, Abolizione del Mansionario, Codice Deontologico: Istruzioni per l uso organizzato dal Collegio Professionale IPASVI di Bari presso la Masseria Fortificata I monti, Situs Barsenti, Putignano (BA) Maggio 2000, Giornata di Aggiornamento sul tema La Defibrillazione Precoce organizzata dall Azienda Ospedaliera Di Venere-Giovanni XXIII presso la Sala Convegni dell Ospedale Pediatrico Giovanni XXIII, Bari Febbraio 2000, Corso di Aggiornamento Il Caposala e la qualità in Sanità organizzato dal Coordinamento Nazionale Caposala Provincia di Bari, Acquaviva delle Fonti (BA) Aprile 1997, Meeting di Aggiornamento in medicina dello sport Di corsa verso Bari 97 organizzato dalla Federazione Medico Sportiva Italiana CONI presso la Sala Convegni dell Ospedale Pediatrico Giovanni XXIII, Bari Marzo 1997, Corso di Aggiornamento Il Sistema di copertura sterile in T.N.T. organizzato dalla Johnson & Johnson Medical, Pratica di Mare (RM) Luglio 1996, 1 Congresso Regionale Puglia dell Associazione Nazionale Infermieri di Area Critica Corso di Aggiornamento sul tema L area critica in Puglia, attualità e prospettive, Manduria (TA) Novembre 1995, 5 a Sessione del Corso Itinerante Prospettive di qualità del Servizio Sanitario organizzato dal Collegio I.P.A.S.V.I. di Bari presso il Jolly Hotel, Bari /24/25 Novembre 1993, XII Congresso Nazionale dell Associazione Nazionale Infermieri di Area Critica Corso di Aggiornamento sul tema Il cittadino come cliente, l infermiere come professionista, Bologna Ottobre 1993, Corso di Aggiornamento per Infermieri Professionali sul tema Il traumatizzato cranico e vertebro-midollare dal primo soccorso alla terapia riabilitativa organizzato dal Collegio I.P.A.S.V.I. di Bari e dall A.R.N /14 Febbraio, 02/06 Marzo, 06/10 Aprile 1992, Corso di Perfezionamento in Oncologia per Infermieri Professionali organizzato dall Ospedale Oncologico di Bari I.R.C.C.S. presso l Istituto Oncologico Mater Dei, Bari Marzo 1991, Corso di Aggiornamento per Infermieri Professionali sul tema Nuove Tecniche Dialitiche organizzato dalle Case di Cura Riunite s.r.l. di Bari presso la Casa di Cura Mater Dei, Bari Pagina 19/24 - Curriculum vitae di

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome SCALA UMBERTO Nazionalità Italiana Data di nascita 28/02/1956 ESPERIENZA LAVORATIVA ATTUALE Dal 01-05-2003 a tutt oggi Indirizzo sede

Dettagli

Dipendente pubblico tempo indeterminato - Settore Sanità - Tecnico Sanitario di Radiologia Medica Cat. D - R 3

Dipendente pubblico tempo indeterminato - Settore Sanità - Tecnico Sanitario di Radiologia Medica Cat. D - R 3 Curriculum Vitae Informazioni personali Cognome Nome DI LECCE GIOVANNI Indirizzo Via Lancisi, 137 61121 PESARO (PU) - ITALIA - Telefono Casa: 0721201445 cell. 3396173661 E-mail giangidile@libero.it Cittadinanza

Dettagli

giuseppe.marziali@gmail.com giuseppe.marziali@sanita.marche.it 03/04/1956 Porto Sant Elpidio (FM) MRZGPP56D03G921O Febbraio 2010 ad oggi

giuseppe.marziali@gmail.com giuseppe.marziali@sanita.marche.it 03/04/1956 Porto Sant Elpidio (FM) MRZGPP56D03G921O Febbraio 2010 ad oggi F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Qualifica Professionale MARZIALI GIUSEPPE Medico Chirurgo, Specialista in Malattie dell Apparato Cardiovascolare,

Dettagli

Date da 10/2003 a 01/2004 Lavoro o posizione ricoperti Dirigente medico ex I livello, a tempo determinato, Disciplina di Medicina Interna

Date da 10/2003 a 01/2004 Lavoro o posizione ricoperti Dirigente medico ex I livello, a tempo determinato, Disciplina di Medicina Interna Principali attività e medico presso la Medicina e Chirurgia di Accettazione ed Urgenza (MCAU) del Pronto Soccorso Generale P.O. Garibaldi Centro. Attività svolta presso gli ambulatori di Medicina del Pronto

Dettagli

CIOFFI SQUITIERI FRANCESCO. AZIENDA OSPEDALIERA S CARLO POTENZA Dirigente - U.O.C di Anestesia e Rianimazione

CIOFFI SQUITIERI FRANCESCO. AZIENDA OSPEDALIERA S CARLO POTENZA Dirigente - U.O.C di Anestesia e Rianimazione INFORMAZIONI PERSONALI Nome Data di nascita 27/07/1957 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio CIOFFI SQUITIERI FRANCESCO II Fascia AZIENDA OSPEDALIERA S CARLO POTENZA

Dettagli

Master Universitario Online in Management e Coordinamento delle Professioni Sanitarie

Master Universitario Online in Management e Coordinamento delle Professioni Sanitarie Master Universitario Online in Management e Coordinamento delle Professioni Sanitarie Master Universitario Online di I Livello 60 Crediti Formativi (CFU) 1. Premesse In base al dato riportato dal Sole

Dettagli

PROTOCOLLO. Prevenzione, Sorveglianza e Controllo delle Infezioni Correlate all Assistenza: attivazione e funzionamento dei relativi organismi.

PROTOCOLLO. Prevenzione, Sorveglianza e Controllo delle Infezioni Correlate all Assistenza: attivazione e funzionamento dei relativi organismi. Pagina 1 di 14 SOMMARIO Sommario...1 Introduzione...2 1. Scopo...2 2. campo di applicazione...3 3 Riferimenti...3 3.1 Riferimenti esterni...3 3.2 Riferimenti interni...3 4. Abbreviazioni utilizzate...4

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Papalia Grazia Maria Data di nascita 29/06/1959

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Papalia Grazia Maria Data di nascita 29/06/1959 INFORMAZIONI PERSONALI Nome Papalia Grazia Maria Data di nascita 29/06/1959 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio I Fascia AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE DI REGGIO CALABRIA

Dettagli

Curriculum Vitae Europass

Curriculum Vitae Europass Curriculum Vitae Europass I Informazioni personali Cognome(i/)/Nome(i) Rouame Abdelaziz Indirizzo(i) 7, via S. Andrea, 48022, Lugo di Romagna, Italia Telefono(i) 051 6597766/ 0545 24698 Mobile: 3282119380

Dettagli

EMANUELA NANNINI F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA

EMANUELA NANNINI F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE La sottoscritta Nannini Emanuela nata ad Arezzo il 20.08.1965, consapevole della decadenza dai benefici di cui all art. 75 del DPR 445/2000 e dalle norme penali

Dettagli

TASSI DI ASSENZA E MAGGIOR PRESENZA OTTOBRE 2014

TASSI DI ASSENZA E MAGGIOR PRESENZA OTTOBRE 2014 PRESIDIO BORRI VARESE ACCETTAZIONE RICOVERI 18,9 0 22,84 77,16 PRESIDIO BORRI VARESE AFFARI GENERALI E LEGALI 4,35 15,53 19,88 80,12 PRESIDIO BORRI VARESE AMBULANZE 15,78 1,77 20,03 79,97 PRESIDIO BORRI

Dettagli

Gestione dei problemi della persona anziana nei contesti di cura

Gestione dei problemi della persona anziana nei contesti di cura Dip.to di Continuità Assistenziale - U.O.C. di Geriatria Gestione dei problemi della persona anziana nei contesti di cura 1^ ed. 6 maggio 2014 Centro Servizi alla Persona Fondazione Zanetti di Oppeano

Dettagli

Realtà e problematiche relative alla qualità formativa: un esperienza

Realtà e problematiche relative alla qualità formativa: un esperienza Commissione Nazionale dei Corsi di Laurea in Infermieristica La valutazione dei risultati dell apprendimento e qualità formativa dei Corsi di laurea in Infermieristica Milano, 10 giugno 2011 Realtà e problematiche

Dettagli

TOTALE PERSONALE TOT. GG. LAVORATIVI 62,39 S.O. OCULISTICA 83,23 U.O. S.O. CHIRURGIE 64,58 U.O. AFFARI GENERALI E SEGRET. 76,74 U.O.

TOTALE PERSONALE TOT. GG. LAVORATIVI 62,39 S.O. OCULISTICA 83,23 U.O. S.O. CHIRURGIE 64,58 U.O. AFFARI GENERALI E SEGRET. 76,74 U.O. MOSCATI Tassi di assenza e di maggior presenza del personale in servizio presso Az. Osp. S.G. Moscati - Avellino nel mese 0/201. Pag. 1 di assenza ingiustificata, infortunio e permessi retribuiti vari

Dettagli

Management delle Strutture di Prossimità e delle Forme Associative nell Assistenza Territoriale

Management delle Strutture di Prossimità e delle Forme Associative nell Assistenza Territoriale - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - AREA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE, SANITÀ E NON

Dettagli

Torino, 03 Gennaio 1963 Cod. Fisc. DLPLRA63A43L219E

Torino, 03 Gennaio 1963 Cod. Fisc. DLPLRA63A43L219E Curriculum Vitae Informazioni personali Cognome Nome DELPIANO Laura Indirizzo Via Torino n. 112 int. 2 10036 SETTIMO TORINESE Telefono 011.898.26.34 Mobile: 333.10.60.176 Fax 011.898.26.34 E-mail laura.delpiano@cespi-centrostudi.it

Dettagli

Rete Oncologica Piemonte Valle d Aosta

Rete Oncologica Piemonte Valle d Aosta Rete Oncologica Piemonte Valle d Aosta Il CAS (Centro Assistenza Servizi): Aspetti organizzativi e criticità Dott. Vittorio Fusco ASO Alessandria La Rete Oncologica: obiettivi Rispondere all incremento

Dettagli

REGOLAMENTO DEI DIPARTIMENTI AD ATTIVITA INTEGRATA (DAI) DELL'AZIENDA OSPEDALIERA - UNIVERSITA' DI PADOVA. Premessa

REGOLAMENTO DEI DIPARTIMENTI AD ATTIVITA INTEGRATA (DAI) DELL'AZIENDA OSPEDALIERA - UNIVERSITA' DI PADOVA. Premessa REGOLAMENTO DEI DIPARTIMENTI AD ATTIVITA INTEGRATA (DAI) DELL'AZIENDA OSPEDALIERA - UNIVERSITA' DI PADOVA Premessa La struttura dipartimentale rappresenta il modello ordinario di gestione operativa delle

Dettagli

CURRICULUM DI STUDIO, FORMATIVO E PROFESSIONALE

CURRICULUM DI STUDIO, FORMATIVO E PROFESSIONALE CURRICULUM DI STUDIO, FORMATIVO E PROFESSIONALE La sottoscritta Dr.ssa Franca CRINÒ, nata a Casignana (RC) il 04/03/1959, residente in Via Zittoro 19/4, 89030 - Casignana (RC) Tel.: 0964.956090, cell.:

Dettagli

Curriculum Vitae Europass

Curriculum Vitae Europass Curriculum Vitae Europass Informazioni personali Nome / Cognome Assunta Guillari Indirizzo Telefono Viale 4 Aprile 59, 80144, Napoli. +39 0817384537 Cellulare: +39 3391845680 Fax E-mail assia_g70@libero.it

Dettagli

CORSO ANTINCENDIO BASE

CORSO ANTINCENDIO BASE Evento formativo Corso di addestramento CORSO ANTINCENDIO BASE 1. Premessa Il D.Lgs. 81/2008 e D.M. 10.03.98 stabiliscono, tra l altro, i criteri per la valutazione dei rischi incendio nei luoghi di lavoro

Dettagli

ISTRUZIONE SUPERIORE Qualifications Framework for the European Higher Education Area

ISTRUZIONE SUPERIORE Qualifications Framework for the European Higher Education Area Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Dipartimento per l università, l alta formazione artistica, musicale e coreutica e per la ricerca ISTRUZIONE SUPERIORE Qualifications Framework

Dettagli

TOTALE PERSONALE TOT. GG. LAVORATIVI 83,22 U.O. S.O. CHIRURGIE 80,29 U.O. AFFARI GENERALI E SEGRET. 79,44 U.O. ALLERGOLOGIA 95,51 U.O. A.L.P.I.

TOTALE PERSONALE TOT. GG. LAVORATIVI 83,22 U.O. S.O. CHIRURGIE 80,29 U.O. AFFARI GENERALI E SEGRET. 79,44 U.O. ALLERGOLOGIA 95,51 U.O. A.L.P.I. MOSCATI Tassi di assenza e di maggior presenza del personale in servizio presso Az. Osp. S.G. Moscati - Avellino nel mese 0/1. Pag. 1 di assenza ingiustificata, infortunio e permessi retribuiti vari (legge,

Dettagli

TOTALE PERSONALE TOT. GG. LAVORATIVI 75,36 U.O. S.O. CHIRURGIE 83,52 U.O. AFFARI GENERALI E SEGRET. 78,20 U.O. ALLERGOLOGIA 90,00 U.O. A.L.P.I.

TOTALE PERSONALE TOT. GG. LAVORATIVI 75,36 U.O. S.O. CHIRURGIE 83,52 U.O. AFFARI GENERALI E SEGRET. 78,20 U.O. ALLERGOLOGIA 90,00 U.O. A.L.P.I. MOSCATI Tassi di assenza e di maggior presenza del personale in servizio presso Az. Osp. S.G. Moscati - Avellino nel mese 2/. Pag. di assenza ingiustificata, infortunio e permessi retribuiti vari (legge,

Dettagli

Staff - S.C. Neuropsichiatria Infantile

Staff - S.C. Neuropsichiatria Infantile INFORMAZIONI PERSONALI Nome Attilio Vercelloni Data di nascita 28/01/1960 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio dirigente medico ASL DI VERCELLI Staff - S.C. Neuropsichiatria

Dettagli

Mod. S4 Rev. 3 del 19/02/2013, Pagina 1 di 7 Programma di CORSO. Con il patrocinio di

Mod. S4 Rev. 3 del 19/02/2013, Pagina 1 di 7 Programma di CORSO. Con il patrocinio di Mod. S4 Rev. 3 del 19/02/2013, Pagina 1 di 7 Con il patrocinio di Corso di formazione ECM con metodo Problem Based Learning LE MALFORMAZIONI VASCOLARI CONGENITE: IL SOSPETTO DIAGNOSTICO E LA COMUNICAZIONE

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI VERONA DIREZIONE STUDENTI - AREA POST-LAUREAM

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI VERONA DIREZIONE STUDENTI - AREA POST-LAUREAM MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT PER FUNZIONI DI COORDINAMENTO DELLE PROFESSIONI SANITARIE SEDE DI TRENTO A.A. 2012/13 Livello I Durata Annuale CFU 60 (1 anno) ANAGRAFICA DEL CORSO - A Lingua Italiano

Dettagli

MANAGEMENT NELLE ORGANIZZAZIONI SANITARIE

MANAGEMENT NELLE ORGANIZZAZIONI SANITARIE Master di I livello in MANAGEMENT NELLE ORGANIZZAZIONI SANITARIE In Sigla Master 74 Anno Accademico 2009/2010 (1500 ore 60 CFU) TITOLO Management nelle organizzazioni sanitarie FINALITÀ Con la locuzione

Dettagli

TOTALE PERSONALE TOT. GG. LAVORATIVI GG. PRES./ GG.LAVORATIVI % CENTRO CONTROLLO DIREZIONALE 95,45 DIPARTIMENTO PREVENZIONE

TOTALE PERSONALE TOT. GG. LAVORATIVI GG. PRES./ GG.LAVORATIVI % CENTRO CONTROLLO DIREZIONALE 95,45 DIPARTIMENTO PREVENZIONE Tassi di assenza e di maggior presenza del personale in servizio presso nel mese /. Pag. di assenza ingiustificata, infortunio e permessi retribuiti vari (legge, avis, allattamento, matrimonio, lutto,

Dettagli

REGOLAMENTO DI ORGANIZZAZIONE E FUNZIONAMENTO DEL DIPARTIMENTO AD ATTIVITA INTEGRATA (DAI) DI MEDICINA INTERNA

REGOLAMENTO DI ORGANIZZAZIONE E FUNZIONAMENTO DEL DIPARTIMENTO AD ATTIVITA INTEGRATA (DAI) DI MEDICINA INTERNA REGOLAMENTO DI ORGANIZZAZIONE E FUNZIONAMENTO DEL DIPARTIMENTO AD ATTIVITA INTEGRATA (DAI) DI MEDICINA INTERNA Art. 1 Finalità e compiti del Dipartimento ad attività integrata (DAI) di Medicina Interna

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI COGNOME, Nome NAGAR BERNARDO Data di nascita 12/03/1955 Posto di lavoro e indirizzo ASP PALERMO U.O.C.Coordinamento Staff Strategico U.O.S.Coordinamento Screening

Dettagli

TOTALE PERSONALE TOT. GG. LAVORATIVI GG. PRES./ GG.LAVORATIVI % CENTRO CONTROLLO DIREZIONALE 80,00 DIPARTIMENTO PREVENZIONE

TOTALE PERSONALE TOT. GG. LAVORATIVI GG. PRES./ GG.LAVORATIVI % CENTRO CONTROLLO DIREZIONALE 80,00 DIPARTIMENTO PREVENZIONE Tassi di assenza e di maggior presenza del personale in servizio presso nel mese /. Pag. di assenza ingiustificata, infortunio e permessi retribuiti vari (legge, avis, allattamento, matrimonio, lutto,

Dettagli

RAZIONALE OBIETTIVI DIDATTICI

RAZIONALE OBIETTIVI DIDATTICI RAZIONALE L Iperplasia Prostatica Benigna (IPB), a causa dell elevata prevalenza e incidenza, in virtù del progressivo invecchiamento della popolazione maschile, e grazie alla disponibilità di adeguati

Dettagli

CRITERI PER L ASSEGNAZIONE DI CREDITI ALLE ATTIVITA ECM

CRITERI PER L ASSEGNAZIONE DI CREDITI ALLE ATTIVITA ECM CRITERI PER L ASSEGNAZIONE DI CREDITI ALLE ATTIVITA ECM 1. Introduzione 2. Pianificazione dell attività formativa ECM 3. Criteri per l assegnazione dei crediti nelle diverse tipologie di formazione ECM

Dettagli

Master Universitario Online in Management delle Cure primarie e Territoriali: il Professionista Specialista

Master Universitario Online in Management delle Cure primarie e Territoriali: il Professionista Specialista Master Universitario Online in Management delle Cure primarie e Territoriali: il Professionista Specialista Master Universitario Online di I Livello 60 Crediti Formativi (CFU) 1. Premesse Le ragioni della

Dettagli

Dal 2002 a tutt oggi è Direttore Sanitario dell Ospedale di Mormanno.

Dal 2002 a tutt oggi è Direttore Sanitario dell Ospedale di Mormanno. C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome MARILENA MORANO Data di nascita 04-07-1956 Qualifica Direzione Sanitaria Amministrazione ASP COSENZA Incarico attuale DIRETTORE SANITARIO OSPEDALE

Dettagli

Curriculum Vitae. Titoli di Studio e Professionali ed Esperienze Lavorative

Curriculum Vitae. Titoli di Studio e Professionali ed Esperienze Lavorative Curriculum Vitae Nome Da Campo Gianluigi Data di nascita 07.12.1958 Qualifica Dirigente di 1 livello Amministrazione Azienda 12 Veneziana Incarico attuale Responsabile di struttura semplice in chirurgia

Dettagli

DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo Aziendale) Numero telefonico dell ufficio 07346252922 Fax dell Ufficio 07346252811 E-mail istituzionale

DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo Aziendale) Numero telefonico dell ufficio 07346252922 Fax dell Ufficio 07346252811 E-mail istituzionale INFORMAZIONI PERSONALI Cognome Nome INTORBIDA STEFANO Data di Nascita 15/01/1962 Qualifica Dirigente Ingegnere Amministrazione ASUR - AREA VASTA N. 4 Incarico attuale DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo

Dettagli

La Cartella Infermieristica quale strumento operativo di miglioramento della qualità

La Cartella Infermieristica quale strumento operativo di miglioramento della qualità La Cartella Infermieristica quale strumento operativo di miglioramento della qualità Dott. Mag. Nicola Torina Coordinatore infermieristico Unità Terapia Intensiva di Rianimazione Metodologie operative

Dettagli

ENGLISH FOR NURSES 25 CREDITI ECM - ID: 1585-20939 IN PARTNERSHIP CON DE AGOSTINI

ENGLISH FOR NURSES 25 CREDITI ECM - ID: 1585-20939 IN PARTNERSHIP CON DE AGOSTINI ENGLISH FOR NURSES 25 CREDITI ECM - ID: 1585-20939 IN PARTNERSHIP CON DE AGOSTINI DESTINATARI: INFERMIERE, INFERMIERE PEDIATRICO INIZIO: 01/01/2012 FINE: 31/12/2012 COSTO: 84,70 (IVA INCLUSA) OBIETTIVI

Dettagli

Giovedì 26 febbraio 2015 CONGRESSO NAZIONALE STAT

Giovedì 26 febbraio 2015 CONGRESSO NAZIONALE STAT Giovedì 26 febbraio 2015 CONGRESSO NAZIONALE STAT 9.00-11.00 I SESSIONE L essenziale di... in Anestesia Presidente: A. De Monte Udine Moderatori: F.E. Agrò Roma, Y. Leykin Pordenone 9.00 La gestione delle

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA FEDERICO II PROVIDER REGIONALE ECM N.41 PROGETTO FORMATIVO AZIENDALE

AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA FEDERICO II PROVIDER REGIONALE ECM N.41 PROGETTO FORMATIVO AZIENDALE PROGETTO FORMATIVO AZIENDALE TITOLO DEL CORSO NUMERO PARTECIPANTI DESTINATARI (qualifica) Tutela della privacy. Open data e tutela dei dati sanitari 20 Tutti i professionisti della salute ARTICOLAZIONE

Dettagli

Curriculum Vitae Europass

Curriculum Vitae Europass Curriculum Vitae Europass Informazioni personali Cognome(i/)/Nome(i) Indirizzo(i) LO CONTE Maurizio Viale Tigli, 20, I, 83031, Ariano Irpino - (AV) Telefono(i) +390825871118 / +390825824605 Mobile +39335415735

Dettagli

Allegato 5. Documento tecnico di progetto ECM REGIONALE. v. 1.6. 16 giugno 2014

Allegato 5. Documento tecnico di progetto ECM REGIONALE. v. 1.6. 16 giugno 2014 Allegato 5. Documento tecnico di progetto ECM REGIONALE v. 1.6 16 giugno 2014 Indice Indice...2 1. Introduzione...3 1.1 Il debito informativo del Co.Ge.A.P.S....3 1.2 Il debito informativo regionale...3

Dettagli

1.Obiettivi. Il Master è, inoltre, finalizzato a:

1.Obiettivi. Il Master è, inoltre, finalizzato a: 1 1.Obiettivi Il master ha l obiettivo di favorire lo sviluppo delle competenze manageriali nelle Aziende Sanitarie e Ospedaliere, negli IRCCS, nei Policlinici e nelle strutture di cura private approfondendo,

Dettagli

INDAGINE DI CUSTOMER SATISFACTION SUL SERVIZIO DELL ASSISTENZA OSPEDALIERA DELLA ASP. Relazione Generale

INDAGINE DI CUSTOMER SATISFACTION SUL SERVIZIO DELL ASSISTENZA OSPEDALIERA DELLA ASP. Relazione Generale SERVIZIO SANITARIO REGIONALE BASILICATA Azienda Sanitaria Locale di Potenza INDAGINE DI CUSTOMER SATISFACTION SUL SERVIZIO DELL ASSISTENZA OSPEDALIERA DELLA ASP Relazione Generale A cura degli Uffici URP

Dettagli

MASTER DI II LIVELLO IN DIREZIONE E MANAGEMENT DELLE AZIENDE SANITARIE (DIMAS) - II EDIZIONE -

MASTER DI II LIVELLO IN DIREZIONE E MANAGEMENT DELLE AZIENDE SANITARIE (DIMAS) - II EDIZIONE - UNIVERSITÀ TELEMATICA LEONARDO DA VINCI A.A 2012/2013 MASTER DI II LIVELLO IN DIREZIONE E MANAGEMENT DELLE AZIENDE SANITARIE (DIMAS) - II EDIZIONE - Direttore Prof. Massimo Sargiacomo Università G. d Annunzio

Dettagli

CONFERENZA STATO-REGIONI Seduta del 22 febbraio 2001

CONFERENZA STATO-REGIONI Seduta del 22 febbraio 2001 CONFERENZA STATO-REGIONI Seduta del 22 febbraio 2001 Repertorio Atti n. 1161 del 22 febbraio 2001 Oggetto: Accordo tra il Ministro della sanità, il Ministro per la solidarietà sociale e le Regioni e Province

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E 1 F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome TELATTIN PIERLUIGI Indirizzo V.le Stadio 24/a 23100- SONDRIO (Italy) Telefono 0039/0342/201666; 0039/338/6421337

Dettagli

INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA. 2013 a tutt oggi ASL Cagliari

INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA. 2013 a tutt oggi ASL Cagliari O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Alessandra Aste Indirizzo VIA IS MIRRIONIS 92, 09121 CAGLIARI Telefono 070 6095934 3346152648 Fax 0706096059

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI MAGNA GRAECIA DI CATANZARO DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELLA SALUTE. Programmazione didattica a.a. 2014/2015

UNIVERSITA DEGLI STUDI MAGNA GRAECIA DI CATANZARO DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELLA SALUTE. Programmazione didattica a.a. 2014/2015 UNIVERSITA DEGLI STUDI MAGNA GRAECIA DI CATANZARO DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELLA SALUTE CORSO DI LAUREA IN BIOTECNOLOGIE Classe L2 Programmazione didattica a.a. 2014/2015 Per l anno accademico 2014-2015

Dettagli

CONFERENZA STATO-REGIONI. Seduta del 20 dicembre 2001

CONFERENZA STATO-REGIONI. Seduta del 20 dicembre 2001 (rep.atti n. 1358 del 20 dicembre 2001) CONFERENZA STATO-REGIONI Seduta del 20 dicembre 2001 OGGETTO: Accordo tra il Ministro della salute, le Regioni e le Province autonome di Trento e Bolzano, sugli

Dettagli

Congresso. Roma, 14 Novembre 2014 Università Cattolica del Sacro Cuore Centro Congressi Europa-Sala Italia Largo F. Vito, 1-00168 Roma

Congresso. Roma, 14 Novembre 2014 Università Cattolica del Sacro Cuore Centro Congressi Europa-Sala Italia Largo F. Vito, 1-00168 Roma Congresso Roma, 14 Novembre 2014 Università Cattolica del Sacro Cuore Centro Congressi Europa-Sala Italia Largo F. Vito, 1-00168 Roma Nel corso degli ultimi anni lo studio degli aspetti nutrizionali, dei

Dettagli

Università degli Studi di Siena CORSO DI PERFEZIONAMENTO IN STRUMENTI STATISTICI PER L ANALISI DELLA QUALITÀ PERCEPITA IN SANITÀ A.A.

Università degli Studi di Siena CORSO DI PERFEZIONAMENTO IN STRUMENTI STATISTICI PER L ANALISI DELLA QUALITÀ PERCEPITA IN SANITÀ A.A. Università degli Studi di Siena CORSO DI PERFEZIONAMENTO IN STRUMENTI STATISTICI PER L ANALISI DELLA QUALITÀ PERCEPITA IN SANITÀ A.A. 2011/2012 Art. 1 Oggetto del bando 1. L Università degli Studi di Siena

Dettagli

ECOPED 2011. Corso di Perfezionamento in Ecografia Pediatrica. PISTOIA 27-30 Giugno 2011

ECOPED 2011. Corso di Perfezionamento in Ecografia Pediatrica. PISTOIA 27-30 Giugno 2011 Gruppo di Studio di Ecografia Pediatrica Società Italiana di Pediatria Corso di Perfezionamento in Ecografia Pediatrica ECOPED 2011 PISTOIA 27-30 Giugno 2011 PROGRAMMA DOCENTI E TUTORS Giuseppe Atti Carlo

Dettagli

HYPERMAP IPERTENSIONE E DANNO D'ORGANO: DALLE LINEE GUIDA ALLA GESTIONE CLINICA DEL PAZIENTE IPERTESO

HYPERMAP IPERTENSIONE E DANNO D'ORGANO: DALLE LINEE GUIDA ALLA GESTIONE CLINICA DEL PAZIENTE IPERTESO HYPERMAP IPERTENSIONE E DANNO D'ORGANO: DALLE LINEE GUIDA ALLA GESTIONE CLINICA DEL PAZIENTE IPERTESO Generalità (per informazioni specifiche sui singoli corsi (date, sedi,) consultare il sito del provider

Dettagli

Organigramma e funzionigramma Formazione MOD.For0312 Pag. I dì 6. DIREZIONE GENERALE Direttore: dott. Francesco Pintus

Organigramma e funzionigramma Formazione MOD.For0312 Pag. I dì 6. DIREZIONE GENERALE Direttore: dott. Francesco Pintus -ijp ASLLanusei Formazione MOD.For0312 Pag. I dì 6 Organigramma DIREZIONE GENERALE Direttore: dott. Francesco Pintus DIREZIONE SANITARIA Direttore: dott. Maria Valentina Marras DIREZIONE AMMINISTRATIVA

Dettagli

COS È IL PRONTO SOCCORSO?

COS È IL PRONTO SOCCORSO? AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA INTEGRATA VERONA COS È IL PRONTO SOCCORSO? GUIDA INFORMATIVA PER L UTENTE SEDE OSPEDALIERA BORGO TRENTO INDICE 4 COS È IL PRONTO SOCCORSO? 6 IL TRIAGE 8 CODICI DI URGENZA

Dettagli

Curriculum Vitae Europass

Curriculum Vitae Europass Curriculum Vitae Europass Informazioni personali Nome(i) / Cognome(i) Indirizzo(i) Roberto CARUSO Corso Mazzini, 11-87100 Cosenza, Italia Telefono(i) Tel. + 39 0984681824 Fax+ 39 0984681322 E-mail Cittadinanza

Dettagli

LEGISLAZIONE DEI LIVELLI ASSISTENZIALI DEI PUNTI NASCITA E RIORGANIZZAZIONE SANITARIA IN PIEMONTE. Tortona 6 ottobre 2012 dott. A.

LEGISLAZIONE DEI LIVELLI ASSISTENZIALI DEI PUNTI NASCITA E RIORGANIZZAZIONE SANITARIA IN PIEMONTE. Tortona 6 ottobre 2012 dott. A. LEGISLAZIONE DEI LIVELLI ASSISTENZIALI DEI PUNTI NASCITA E RIORGANIZZAZIONE SANITARIA IN PIEMONTE Tortona 6 ottobre 2012 dott. A. Marra PROGETTO OBIETTIVO MATERNO INFANTILE ( POMI) DM 24 APRILE 2000 TRE

Dettagli

che serve Corso base sui Disturbi Specifici dell Apprendimento Direttore: Dr. Marco Leonardi 26 ottobre 2013 CEFPAS Caltanissetta 6 CREDITI E.C.

che serve Corso base sui Disturbi Specifici dell Apprendimento Direttore: Dr. Marco Leonardi 26 ottobre 2013 CEFPAS Caltanissetta 6 CREDITI E.C. laformazione che serve Corso base sui Disturbi Specifici dell Apprendimento Direttore: Dr. Marco Leonardi 26 ottobre 2013 CEFPAS Caltanissetta 6 CREDITI E.C.M Premessa Di recente i disturbi specifici dell

Dettagli

Cardioaritmologia nel Lazio

Cardioaritmologia nel Lazio Cardioaritmologia nel Lazio Regione Lazio Roma, 27-28 marzo 2015 Ergife Palace Hotel PROGRAMMA AVANZATO Con il Patrocinio di ANCE Cardiologia Italiana del Territorio Sezione Regionale Lazio Coordinatori:

Dettagli

Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 2014/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI

Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 2014/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 201/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI Art. 1 - Attivazione e scopo del Master 1 E' attivato per l'a.a. 201/2015 presso l'università

Dettagli

Regolamento per l attribuzione dei crediti formativi altre attività

Regolamento per l attribuzione dei crediti formativi altre attività UNIVERSITA DEGLI STUDI DI GENOVA Scuola Politecnica, Dipartimento di Scienze per l Architettura Regolamento per l attribuzione dei crediti formativi altre attività Corso di Laurea TRIENNALE IN DISEGNO

Dettagli

GIUGNO 2009 A TUTT OGGI Consorzio Regionale Parco Valle Lambro, Via Vittorio Veneto, 19 20050 TRIUGGIO

GIUGNO 2009 A TUTT OGGI Consorzio Regionale Parco Valle Lambro, Via Vittorio Veneto, 19 20050 TRIUGGIO F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Nazionalità 23, VIA GIOVANNI PAOLO II, 23861, CESANA BRIANZA, LC ITALIANA Data di nascita 09/02/1979

Dettagli

UNIVERSITA per Stranieri Dante Alighieri Reggio di Calabria

UNIVERSITA per Stranieri Dante Alighieri Reggio di Calabria di UNIVERSITA per Stranieri Dante Alighieri Reggio di Calabria Master di I livello in Manager delle imprese sociali e delle organizzazioni non lucrative di utilità sociale Indirizzi: - Manager delle Imprese

Dettagli

Lauree triennali ed equipollenza dei titoli di studio pregressi: si sta per chiarire un grande equivoco?

Lauree triennali ed equipollenza dei titoli di studio pregressi: si sta per chiarire un grande equivoco? Lauree triennali ed equipollenza dei titoli di studio pregressi: si sta per chiarire un grande equivoco? Al fine dell iscrizione alle Lauree specialistiche delle professioni sanitarie non è necessario

Dettagli

V I C T O R I A A G E N C Y S E R V I C E

V I C T O R I A A G E N C Y S E R V I C E V I C T O R I A A G E N C Y S E R V I C E Assistenza sanitaria e sociale a domicilio Servizio medico specialistico: Cardiologi, Chirurghi, Dermatologi Ematologi, Nefrologi, Neurologi Pneumologi, Ortopedici,

Dettagli

PROGETTO AMBRA-GARANZIA GIOVANI-BENEVENTO

PROGETTO AMBRA-GARANZIA GIOVANI-BENEVENTO PROGETTO AMBRA-GARANZIA GIOVANI-BENEVENTO Settore di intervento: Assistenza agli anziani Sede di attuazione del Benevento 1- VIA DEI LONGOBARDI 9 progetto: Numero di volontari richiesti: 4 Attività di

Dettagli

Attività di sorveglianza e controllo delle infezioni ospedaliere a livello aziendale: risultati di un indagine conoscitiva.

Attività di sorveglianza e controllo delle infezioni ospedaliere a livello aziendale: risultati di un indagine conoscitiva. Attività di sorveglianza e controllo delle infezioni ospedaliere a livello aziendale: risultati di un indagine conoscitiva. Mario Saia CIO: Normativa Italiana Circolare Ministeriale 52/1985 Lotta contro

Dettagli

Percorso formativo ECM/ANCoM all interno del progetto IMPACT

Percorso formativo ECM/ANCoM all interno del progetto IMPACT Percorso formativo ECM/ANCoM all interno del progetto IMPACT Fabrizio Muscas Firenze, 1 Luglio 2011 ANCoM chi rappresenta? 8 Consorzi regionali 98 Cooperative di MMG 5000 Medici di Medicina Generale (MMG)

Dettagli

Neuropsicologia: Valutazione, Diagnosi e Riabilitazione V edizione

Neuropsicologia: Valutazione, Diagnosi e Riabilitazione V edizione ALTA SCUOLA DI PSICOLOGIA AGOSTINO GEMELLI Facoltà di Psicologia Master Universitario di secondo livello Neuropsicologia: Valutazione, Diagnosi e Riabilitazione V edizione Sedi di Milano e Brescia Master

Dettagli

MANIFESTO DEGLI STUDI

MANIFESTO DEGLI STUDI UFFICIO ALTA FORMAZIONE ED ESAMI DI STATO MANIFESTO DEGLI STUDI MASTER DI II LIVELLO con modalità didattica multimediale, integrata e a distanza MANAGEMENT E DIRIGENZA NELLA SCUOLA (istituito ai sensi

Dettagli

Curriculum Vitae Europass

Curriculum Vitae Europass Curriculum Vitae Europass Informazioni personali Nome e Cognome Indirizzo Lucio Maragoni Residenza: Via Francesco Angeloni n.55, 05100 Terni (TR) Domicilio attuale: Via Sertorio Orsato n.5, 35128 Padova

Dettagli

Ministero, della Salute

Ministero, della Salute Ministero, della Salute DIPARTIMENTO DELLA QUALITÀ DIREZIONE GENERALE DELLA PROGRAMMAZIONE SANITARIA, DEI LIVELLI DI ASSISTENZA E DEI PRINCIPI ETICI DI SISTEMA UFFICIO III MORTE O GRAVE DANNO CONSEGUENTI

Dettagli

Europass. Esperienza. Nome / Cognome. Cellulare. Cittadinanza. Date. 07 Sett 03. Funzionario Architetto. Nome e indirizzo. di attività o settore

Europass. Esperienza. Nome / Cognome. Cellulare. Cittadinanza. Date. 07 Sett 03. Funzionario Architetto. Nome e indirizzo. di attività o settore Curriculum Vitae Europass Informazioni personali Nome / Cognome Indirizzo Via S. Domenico 93, 80127 Napoli (Italia) Telefono 081 7962009 E-mail dinetti.antonio@tiscali.it Cittadinanza italianaa Data di

Dettagli

LA DOCUMENTAZIONE INFERMIERISTICA. Obiettivi della giornata. Obiettivi del progetto

LA DOCUMENTAZIONE INFERMIERISTICA. Obiettivi della giornata. Obiettivi del progetto LA DOCUMENTAZIONE INFERMIERISTICA Obiettivi della giornata Conoscere i presupposti normativi, professionali e deontologici della documentazione del nursing Conoscere gli strumenti di documentazione infermieristica

Dettagli

Scheda Unica Annuale del Corso di Studio (SUA-CdS) Le informazioni relative agli elementi asteriscati non sono pubbliche

Scheda Unica Annuale del Corso di Studio (SUA-CdS) Le informazioni relative agli elementi asteriscati non sono pubbliche Scheda Unica Annuale del Corso di Studio (SUA-CdS) Le informazioni relative agli elementi asteriscati non sono pubbliche I.a. Presentazione del Corso di Studio Denominazione del Corso di Studio Denominazione

Dettagli

Candidato a Direttore Amministativo Dati anagrafici e Domanda di Iscrizione

Candidato a Direttore Amministativo Dati anagrafici e Domanda di Iscrizione 1 di 11 ID_Candidato 19 Nome Cognome Candidato a Direttore Amministativo Dati anagrafici e Domanda di Iscrizione fabrizio di bella Data_Nascita 31/01/1962 Luogo_Nascita Provincia_Nascita Residenza_Comune

Dettagli

Università degli Studi di Roma Tor Vergata

Università degli Studi di Roma Tor Vergata Università degli Studi di Roma Tor Vergata DIPARTIMENTO DI ECONOMIA E FINANZA MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ECONOMIA DELLA CULTURA: POLITICHE, GOVERNO E GESTIONE modalità didattica mista presenza/distanza

Dettagli

UNIVERSITÀ - LA NUOVA CLASSIFICA DI VISION

UNIVERSITÀ - LA NUOVA CLASSIFICA DI VISION The Italian Think Tank UNIVERSITÀ - LA NUOVA CLASSIFICA DI VISION Vision propone un nuovo modello di ranking multi-dimensionale che mette a confronto le università italiane sulla base di cinque parametri

Dettagli

CODICE DEL DIRITTO DEL MINORE ALLA SALUTE E AI SERVIZI SANITARI

CODICE DEL DIRITTO DEL MINORE ALLA SALUTE E AI SERVIZI SANITARI CODICE DEL DIRITTO DEL MINORE ALLA SALUTE E AI SERVIZI SANITARI PREMESSO CHE Nel 2001 è stata adottata in Italia la prima Carta dei diritti dei bambini in ospedale. Tale Carta era già ispirata alle norme

Dettagli

REGOLAMENTO SUI CULTORI DELLA MATERIA

REGOLAMENTO SUI CULTORI DELLA MATERIA Articolo 1 Ambito di applicazione REGOLAMENTO SUI CULTORI DELLA MATERIA 1. Il presente Regolamento disciplina le modalità di nomina dei Cultori della materia e le loro attività. Articolo 2 Funzioni 1.

Dettagli

Disposizioni per garantire l'accesso alle cure palliative e alla terapia del dolore

Disposizioni per garantire l'accesso alle cure palliative e alla terapia del dolore Testo aggiornato al 29 novembre 2011 Legge 15 marzo 2010, n. 38 Gazzetta Ufficiale 19 marzo 2010, n. 65 Disposizioni per garantire l'accesso alle cure palliative e alla terapia del dolore La Camera dei

Dettagli

Croce Rossa Italiana Sala Operativa Nazionale. Legnano, li 02 dicembre 2014 Protocollo: 11033/2014. Oggetto: Ebola.

Croce Rossa Italiana Sala Operativa Nazionale. Legnano, li 02 dicembre 2014 Protocollo: 11033/2014. Oggetto: Ebola. Legnano, li 02 dicembre 2014 Protocollo: 11033/2014 protocollo elettronico n. CRI/CC/0084024/2014 Oggetto: Ebola. Ai DRAE, loro sedi Ai Presidenti, loro sedi Ai Comitati Regionali, loro sedi All Ispettorato

Dettagli

INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA. Dr.ssa La Seta Concetta. Direttore U.O.C. di Farmacia C U R R I C U L U M V I T A E

INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA. Dr.ssa La Seta Concetta. Direttore U.O.C. di Farmacia C U R R I C U L U M V I T A E C U R R I C U L U M V I T A E Dr.ssa La Seta Concetta INFORMAZIONI PERSONALI Cognome Nome Data di nascita Luogo di nascita Nazionalità Indirizzo Telefono La Seta Concetta 10 Febbraio 1963 Palermo Italiana

Dettagli

PARTE SECONDA TITOLI E CRITERI DI VALUTAZIONE PER LA FORMAZIONE DELLE GRADUATORIE DI CUI ALL'ART. 21 DELL'ACCORDO.

PARTE SECONDA TITOLI E CRITERI DI VALUTAZIONE PER LA FORMAZIONE DELLE GRADUATORIE DI CUI ALL'ART. 21 DELL'ACCORDO. ALLEGATO A PARTE SECONDA TITOLI E CRITERI DI VALUTAZIONE PER LA FORMAZIONE DELLE GRADUATORIE DI CUI ALL'ART. 21 DELL'ACCORDO. TITOLI ACCADEMICI VOTO DI LAUREA Medici Specialisti ambulatoriali, Odontoiatri,

Dettagli

AVVISO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI DI COLLABORAZIONE A NORMA DELL ARTICOLO 7 COMMA 6, D.LGS N. 165 DEL 30.03.2001 E SS.MM.II.

AVVISO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI DI COLLABORAZIONE A NORMA DELL ARTICOLO 7 COMMA 6, D.LGS N. 165 DEL 30.03.2001 E SS.MM.II. AVVISO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI DI COLLABORAZIONE A NORMA DELL ARTICOLO 7 COMMA 6, D.LGS N. 165 DEL 30.03.2001 E SS.MM.II. In esecuzione della deliberazione del Direttore generale n. 765 del 30.04.2013,

Dettagli

Facoltà di MEDICINA E ODONTOIATRIA BANDO DI CONCORSO ANNO ACCADEMICO 2014/2015

Facoltà di MEDICINA E ODONTOIATRIA BANDO DI CONCORSO ANNO ACCADEMICO 2014/2015 D.R. n. 3060 Facoltà di MEDICINA E ODONTOIATRIA BANDO DI CONCORSO ANNO ACCADEMICO 2014/2015 MASTER DI I LIVELLO IN TRATTAMENTO PRE-OSPEDALIERO E INTRA-OSPEDALIERO DEL POLITRAUMA VISTA la legge n. 341 del

Dettagli

I Convegno di Neuroautoimmunità. Prato, Polo Universitario. 20-21 Febbraio 2015

I Convegno di Neuroautoimmunità. Prato, Polo Universitario. 20-21 Febbraio 2015 I Convegno di Neuroautoimmunità Prato, Polo Universitario 20-21 Febbraio 2015 PATROCINI RICHIESTI Patrocini richiesti Carissimi, Lettera dei Presidenti è con grande piacere che Vi invitiamo il 21 e 22

Dettagli

Guida all accesso ai Corsi di Laurea Magistrale (ordinamento D.M. 270/04) attivati nell A.A. 2014/2015 dall Ateneo di Palermo

Guida all accesso ai Corsi di Laurea Magistrale (ordinamento D.M. 270/04) attivati nell A.A. 2014/2015 dall Ateneo di Palermo 1 2 Guida all accesso ai Corsi di Laurea (ordinamento D.M. 270/04) attivati nell A.A. 2014/2015 dall Ateneo di Palermo Anno Accademico 2014/2015 3 4 Concept and graphic design: Marketing e Fundraising

Dettagli

IRCCS ASSOCIAZIONE OASI MARIA SS TROINA

IRCCS ASSOCIAZIONE OASI MARIA SS TROINA UFFICIO FORMAZIONE E ECM IRCCS ASSOCIAZIONE OASI MARIA SS TROINA Mod. -0701-08 a Rev. 02 Del 10/07/2011 LA COMUNICAZIONE AUMENTATIVA E ALTERNATIVA: STRATEGIE E STRUMENTI LOW ED HIGH TECH PER LA COMUNICAZIONE,

Dettagli

AZIENDA PER I SERVIZI SANITARI N 4 MEDIO FRIULI Via Pozzuolo, 330 33100 UDINE **** DIREZIONE GENERALE

AZIENDA PER I SERVIZI SANITARI N 4 MEDIO FRIULI Via Pozzuolo, 330 33100 UDINE **** DIREZIONE GENERALE AZIENDA PER I SERVIZI SANITARI N 4 MEDIO FRIULI Via Pozzuolo, 330 33100 UDINE **** DIREZIONE GENERALE CENTRO ASSISTENZA PRIMARIA PRESSO IL DISTRETTO DI CIVIDALE Dicembre 2014 1 Indice Premessa 1) La progettualità

Dettagli

nelle prime linee di trattamento del carcinoma del colon-retto per una terapia personalizzata nuovi paradigmi 31 gennaio 2014 Genova

nelle prime linee di trattamento del carcinoma del colon-retto per una terapia personalizzata nuovi paradigmi 31 gennaio 2014 Genova Genova 31 gennaio 2014 CORSO RESIDENZIALE nuovi paradigmi per una terapia personalizzata nelle prime linee di trattamento del carcinoma del colon-retto CON IL PATROCINIO DI Obiettivi Il trattamento del

Dettagli

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter 2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE Main Supporter MASTER IN EXPORT MANAGEMENT (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE (II Edizione) 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI

Dettagli

CURRICULUM. Dati Anagrafici

CURRICULUM. Dati Anagrafici SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE REGIONE PIEMONTE S.C. Formazione Aziendale Codice: Curriculum Data: AGOSTO 2012 Pagina 1 di 6 CURRICULUM Dati Anagrafici Descrizione del profilo Titolo di studio ed esperienza

Dettagli

DIPARTIMENTO DI SCIENZE NEUROLOGICHE E PSICHIATRICHE Eugenio Ferrari

DIPARTIMENTO DI SCIENZE NEUROLOGICHE E PSICHIATRICHE Eugenio Ferrari Decreto Direttoriale n. 51 del 20.06.2011 SELEZIONE PUBBLICA, PER TITOLI E COLLOQUIO, PER IL CONFERIMENTO DI UN INCARICO INDIVIDUALE CON CONTRATTO DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA VISTA DEL

Dettagli

DIPARTIMENTO DELLA QUALITÀ DIREZIONE GENERALE DELLA PROGRAMMAZIONE SANITARIA, DEI LIVELLI DI ASSISTENZA E DEI PRINCIPI ETICI DI SISTEMA UFFICIO III

DIPARTIMENTO DELLA QUALITÀ DIREZIONE GENERALE DELLA PROGRAMMAZIONE SANITARIA, DEI LIVELLI DI ASSISTENZA E DEI PRINCIPI ETICI DI SISTEMA UFFICIO III Ministero della Salute DIPARTIMENTO DELLA QUALITÀ DIREZIONE GENERALE DELLA PROGRAMMAZIONE SANITARIA, DEI LIVELLI DI ASSISTENZA E DEI PRINCIPI ETICI DI SISTEMA UFFICIO III RAZIONALE Scopo di queste Raccomandazioni

Dettagli

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN INGEGNERIA ELETTRICA Second level degree in electrical engineering

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN INGEGNERIA ELETTRICA Second level degree in electrical engineering REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN INGEGNERIA ELETTRICA Second level degree in electrical engineering ( MODIFICATO IL 29 giugno 2009) Classe 31/S Politecnico di Bari I A Facoltà

Dettagli

Facoltà di Scienze e Tecnologie Corso di laurea magistrale in Gestione dell ambiente naturale e delle aree protette

Facoltà di Scienze e Tecnologie Corso di laurea magistrale in Gestione dell ambiente naturale e delle aree protette Facoltà di Scienze e Tecnologie Corso di laurea magistrale in Gestione dell ambiente naturale e delle aree protette Sede: Dipartimento di Scienze Ambientali, sez. Botanica ed Ecologia - Via Pontoni, 5

Dettagli