Nozioni di base sulle valute

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Nozioni di base sulle valute"

Transcript

1 Your Global Investment Authority Tutto sui bond: I ABC dei mercati obbligazionari Nozioni di base sulle valute

2 Nozioni di base sulle valute Il mercato valutario (detto anche mercato dei cambi o forex ) è il mercato finanziario più grande e più liquido al mondo. Valute come il dollaro statunitense, l euro e lo yen vengono negoziate nel mercato dei cambi 24 ore su 24 e il valore di ciascuna di esse oscilla rispetto alle altre in modo pressoché costante. Tuttavia, il mercato valutario è anche uno dei meno conosciuti e il presente articolo si propone di illustrare le nozioni di base sulle valute, sul mercato dei cambi e sul ruolo delle divise nell attività d investimento. Panoramica del mercato valutario globale Per valuta (o divisa) si intende la moneta ufficialmente utilizzata per i pagamenti in un paese o in una regione. Tra le valute più note figurano il dollaro statunitense, l euro, lo yen giapponese, la sterlina britannica e il franco svizzero. Per la maggior parte delle valute esistono simboli, come $,, o. Tuttavia, il mercato valutario utilizza i codici ISO (International Organization for Standardization) per identificare le valute. Alcuni di questi codici ISO sono elencati nel grafico che segue. Principali valute dei mercati sviluppati Alcune valute dei mercati emergenti Codice ISO Denominazione della valuta Codice ISO Denominazione della valuta USD Dollaro statunitense BRL Real brasiliano JPY Yen giapponese CNY Renminbi cinese (yuan) EUR Euro SGD Dollaro di Singapore GBP Sterlina britannica PHP Peso filippino CHF Franco svizzero MXN Nuovo peso messicano NOK Corona norvegese INR Rupia indiana SEK Corona svedese IDR Rupia indonesiana AUD Dollaro australiano MYR Ringgit malese NZD Dollaro neozelandese PLN Zloty polacco CAD Dollaro canadese KRW Won sudcoreano Ogni giorno vengono scambiate valute per migliaia di miliardi di dollari in un mercato interbancario altamente professionale, in cui le piattaforme elettroniche di trading collegano tra loro i trader di banche di tutto il mondo. Il mercato valutario è di fatto aperto 24 ore su 24 grazie alla cooperazione tra i trader su valute a livello mondiale. Alla fine di ogni giorno lavorativo in Asia i trader passano le posizioni aperte in valuta ai colleghi europei, i quali alla fine del loro giorno lavorativo trasferiscono le loro posizioni in essere ai trader statunitensi, che le inviano nuovamente in Asia alla fine della loro giornata lavorativa, e il ciclo si ripete. Ciò rende il forex davvero globale ed estremamente liquido. Quali fattori determinano i tassi di cambio? Il tasso di cambio esprime il valore relativo di una valuta rispetto a un altra. Un tasso di cambio GBP/USD pari a 2, ad esempio, indica che con una sterlina britannica è possibile acquistare due dollari statunitensi. Il dollaro statunitense è la valuta di riferimento più diffusa, ossia il tasso di cambio delle altre valute è spesso quotato rispetto al biglietto verde. Quali fattori determinano il tasso di cambio tra due valute? La teoria più comune per spiegare la relazione tra due valute il cui valore può variare liberamente è la teoria della parità dei poteri d acquisto, che può essere illustrata mediante il Big Mac index ideato dalla rivista The Economist. In un mondo ideale, un Big Mac dovrebbe avere lo stesso valore in ogni paese del mondo, indipendentemente dalla valuta locale. Per semplificare il concetto, ad esempio, ipotizzando che il tasso di cambio tra la sterlina britannica e il dollaro statunitense sia pari a 2, il prezzo di Nozioni di base sulle valute

3 un Big Mac dovrebbe essere di 2,50 sterline nel Regno Unito e di 5 dollari negli Stati Uniti. Se il potere d acquisto della sterlina britannica aumenta rispetto a quello del dollaro statunitense, il tasso di cambio deve essere rettificato a favore della sterlina, altrimenti i consumatori inizieranno ad acquistare beni nel paese meno costoso. Un principio analogo si applica al denaro stesso, considerando l interesse come prezzo per il denaro. Se il rendimento reale (corretto per l inflazione) di un attività finanziaria in due paesi è diverso, gli investitori si indirizzeranno verso il paese che offre il rendimento più elevato. Per frenare questa dinamica è necessaria una variazione dei tassi d interesse. La teoria che illustra questa relazione è chiamata parità dei tassi d interesse (quando si esaminano i tassi d interesse è importante distinguere tra tassi reali e tassi nominali, la differenza tra i quali riflette il tasso d inflazione. Quanto più elevata sarà l inflazione attesa in un paese, tanto maggiore sarà la remunerazione richiesta dagli investitori per investire in una determinata valuta). Breve storia dei moderni sistemi monetari L attività di trading su valute non è sempre stata dinamica come ai giorni nostri, principalmente a causa dell assenza di tassi di cambio flessibili (o fluttuanti), che caratterizzano invece le principali valute attuali. Nel diciannovesimo secolo i governi hanno iniziato a garantire le rispettive valute con riserve auree, stabilendo che il valore della valuta fosse sempre pari a una determinata quantità d oro. Questa parità con l oro rese stabile il valore della valuta dando alla popolazione fiducia in quest ultima. Nel 1821 il Regno Unito introdusse il gold standard ed entro l inizio del ventesimo secolo la maggior parte degli attori del commercio internazionale ne aveva seguito l esempio. Con il gold standard i governi o le banche centrali erano tenuti a mantenere riserve auree pari alla quantità di moneta emessa nel paese, assicurando in qualsiasi momento la totale convertibilità della valuta in oro. Nei periodi di guerra o di crisi era difficile mantenere riserve auree sufficienti. Nel corso della Prima guerra mondiale diversi paesi furono costretti ad abbandonare il gold standard. Verso la fine degli anni Venti fu introdotto il gold exchange standard, che consentiva la conversione di valuta locale in oro o in altre valute a loro volta garantite dall oro, come la sterlina britannica o il dollaro statunitense. Tale sistema diede origine alle valute di riserva. Tuttavia, la crisi economica iniziata nel 1929 ebbe gravi ripercussioni: nel 1931 il Regno Unito abbandonò il gold standard, seguito da molti altri paesi. Alla fine della Seconda guerra mondiale, con gli accordi di Bretton Woods, fu sviluppato un altro sistema di cambi fissi ma aggiustabili, nell ambito del quale 40 paesi ancorarono le rispettive valute al dollaro statunitense. A fronte di ciò, gli Stati Uniti si impegnarono a mantenere il gold standard. Tale sistema fu abbandonato negli anni Settanta, quando gli USA rinunciarono al gold standard. I regimi di cambio fissi esistono ancora: uno dei principali esempi è lo yuan cinese, ancorato al dollaro statunitense. Tuttavia, al giorno d oggi la maggior parte delle maggiori economie ha regimi di cambio flessibili, con valute che fluttuano in funzione dell andamento dell economia e dei mercati. All emergere di valute a cambio fluttuante viene spesso attribuito il merito del miglioramento della stabilità finanziaria a livello mondiale. In molti paesi una banca centrale indipendente, come la Federal Reserve statunitense o la Bank of England, vigila sulla stabilità della valuta nazionale. Nel corso di diversi decenni i paesi che attualmente appartengono all Unione economica e monetaria hanno creato un area economica comune con una moneta unica. Nel gennaio 1999 sono stati stabiliti i tassi di cambio della nuova valuta, l euro, per gli 11 paesi partecipanti. Prima che nel 2002 le nuove monete e banconote sostituissero quelle delle valute nazionali, come il marco tedesco e il franco francese, l euro è stato utilizzato come valuta contabile. La Banca centrale europea (BCE) è responsabile della politica monetaria dell intera area euro, ma deve tenere in considerazione il diverso grado di sviluppo economico dei paesi che la compongono. In virtù dell esistenza della moneta unica, nelle sue decisioni la BCE non deve tenere conto dei tassi di cambio, il che fa dei tassi d interesse il suo principale strumento di politica monetaria. Chi sono gli attori del mercato valutario? Nel corso degli anni l influenza degli attori del mercato valutario è cambiata. Tradizionalmente i principali operatori del mercato dei cambi sono stati gli importatori e gli esportatori di beni, che negoziavano le valute attraverso le banche. Di conseguenza, il commercio internazionale era il principale motore della domanda e dell offerta di Nozioni di base sulle valute

4 valute. Il commercio continua a influenzare direttamente il mercato valutario, attraverso gli scambi, e indirettamente, tramite le oscillazioni dei mercati che fanno seguito ai dati ufficiali sul commercio internazionale e sui flussi di investimenti. Tuttavia, nel tempo l importanza del commercio è diminuita per via della crescente attività degli investitori finanziari nel mercato forex. Il passaggio a un mercato dominato dagli investitori è ascrivibile principalmente alla ricerca di opportunità d investimento redditizie a livello internazionale. Ad esempio, un investitore britannico che acquista azioni statunitensi assume un rischio di cambio connesso al possesso di azioni denominate in dollari USA. Al fine di proteggere i rendimenti del suo investimento da oscillazioni sfavorevoli del tasso di cambio, l investitore può decidere di coprire tale rischio. Negli ultimi anni gli investitori hanno scoperto le valute come asset class a sé stante e come potenziale fonte di reddito aggiuntivo. I rendimenti più bassi offerti dalle asset class tradizionali, come azioni e obbligazioni, e la mancata corrispondenza tra le attività e le future passività dei fondi pensione hanno indotto gli investitori a ricercare nuove fonti di rendimento decorrelate. Oltre alla diversificazione, le valute possono offrire extrarendimenti potenziali in virtù delle inefficienze del mercato valutario. Le istituzioni finanziarie sono diventate gli attori principali del mercato dei cambi. Secondo la Banca dei regolamenti internazionali, l attività interbancaria rappresenta circa la metà del turnover sul mercato, ma la crescita più sostenuta della partecipazione è ascrivibile ad altre istituzioni finanziarie, tra cui compagnie assicurative, fondi pensione, hedge fund, asset manager e, soprattutto, banche centrali. Strategie d investimento in valute Benché le valute siano considerate un asset class, un investitore non può semplicemente investire in una valuta. Per investire è necessario analizzare il valore di una valuta rispetto a un altra, come nel caso del dollaro statunitense rispetto all euro. Molte imprese globali e società di gestione utilizzano il mercato dei cambi per coprire le loro esposizioni in valuta estera. Gli investitori in cerca di profitti nel mercato valutario possono adottare diverse strategie d investimento in valute. Quella più nota è il cosiddetto carry trade, che mira a sfruttare le differenze tra i tassi d interesse di due paesi. Nel caso più semplice, un investitore prende denaro in prestito in una valuta con un basso tasso d interesse e lo investe in un altra, i cui tassi più elevati consentono rendimenti più cospicui, lucrando sulla differenza tra i tassi d interesse. Il carry trade espone gli investitori al rischio connesso a variazioni inattese e sfavorevoli dei tassi di cambio, che possono ridurre o persino annullare il potenziale di guadagno. Il cosiddetto approccio fondamentale è uno dei più utilizzati nel mercato valutario. Spesso le società e gli investitori analizzano i fondamentali, come la crescita dell economia, la politica economica e i deficit e gli avanzi di bilancio dei paesi, al fine di cercare di individuare il valore equo di una valuta e prevedere le oscillazioni dei tassi di cambio. Assumendo un esposizione diretta in valute con questo approccio, gli investitori si espongono al rischio di perdita di parte o della totalità del loro investimento, qualora la loro analisi non si rivelasse corretta. Conclusioni Le valute, il più antico strumento finanziario al mondo, costituiscono parte integrante del commercio e dell investimento moderni. Oggi la maggior parte delle valute ha tassi di cambio flessibili, che contribuiscono a migliorare la stabilità finanziaria di un economia sempre più globale. La globalizzazione del commercio e dei servizi ha posto le basi del mercato valutario moderno, ma gli investitori alla ricerca di rendimenti sono diventati gli attori principali del mercato dei cambi. Vi sono diversi modi per ottenere profitti potenziali in questo mercato, tra i quali il carry trade e l esposizione diretta alle fluttuazioni valutarie. Attualmente considerate un asset class a sé stante, le valute rappresentano uno dei mercati più liquidi e attivi del mondo Nozioni di base sulle valute

5 Londra PIMCO Europe Ltd 11 Baker Street Londra W1U 3AH, Inghilterra Amsterdam PIMCO Europe Ltd, Amsterdam Branch Schiphol Boulevard 315, Tower A BJ Luchthaven Schiphol, Paesi Bassi Milano PIMCO Europe Ltd - Italy Largo Richini Milano, Italia Monaco di Baviera PIMCO Deutschland GmbH PIMCO Europe Ltd, Munich Branch Seidlstraße 24-24a Monaco, Germania Zurigo PIMCO (Switzerland) LLC Dreikoenigstrasse 31a 8002 Zurigo, Svizzera Hong Kong Newport Beach Sede centrale PIMCO Europe Ltd (numero di iscrizione ), PIMCO Europe Ltd Filiale di Monaco (numero di iscrizione ), PIMCO Europe Ltd Filiale di Amsterdam (numero di iscrizione ) e PIMCO Europe Ltd Italia (numero di iscrizione ) sono autorizzate e regolamentate nel Regno Unito dalla Financial Conduct Authority (25 The North Colonnade, Canary Wharf, Londra E14 5HS). La filiale di Amsterdam, la filiale in Italia e la filiale di Monaco di Baviera sono inoltre regolamentate rispettivamente dall AFM, dalla CONSOB ai sensi dell art. 27 del Testo Unico Finanziario italiano e dal BaFin ai sensi del sezione 53b della Legge Tedesca sul Settore Bancario. Tutti gli investimenti comportano rischi e possono subire perdite di valore. I tassi di cambio possono registrare fluttuazioni significative nel breve periodo e possono ridurre i rendimenti di un portafoglio. Non sussiste alcuna garanzia che le suddette strategie di investimento si rivelino efficaci in tutte le condizioni di mercato. Ciascun investitore è tenuto a valutare la propria capacità di investimento a lungo termine, in particolare nei periodi di flessione del mercato. Il presente documento riporta le opinioni correnti del gestore, che possono essere soggette a variazioni senza preavviso. Questo materiale viene distribuito unicamente a scopo informativo e non deve essere considerato alla stregua di una consulenza d investimento o di una raccomandazione in favore di particolari titoli, strategie o prodotti d investimento. Le informazioni contenute nel presente documento sono state ottenute da fonti ritenute attendibili, ma non si rilascia alcuna garanzia in merito. Nessuna parte del presente documento può essere riprodotta in alcuna forma o citata in altre pubblicazioni senza espressa autorizzazione scritta. Prima dell adesione leggere il Prospetto. New York Rio de Janeiro Singapore Sydney Tokyo Toronto italy.pimco.com Ad uso esclusivo di investitori professionali IT-07

Le obbligazioni indicizzate all inflazione

Le obbligazioni indicizzate all inflazione Your Global Investment Authority Tutto sui bond: I ABC dei mercati obbligazionari Le obbligazioni indicizzate all inflazione Le obbligazioni indicizzate all inflazione Le obbligazioni indicizzate all inflazione

Dettagli

Your Global Investment Authority. Tutto sui bond: I ABC dei mercati obbligazionari. Cosa sono le obbligazioni societarie e quali vantaggi offrono?

Your Global Investment Authority. Tutto sui bond: I ABC dei mercati obbligazionari. Cosa sono le obbligazioni societarie e quali vantaggi offrono? Your Global Investment Authority Tutto sui bond: I ABC dei mercati obbligazionari Cosa sono le obbligazioni societarie e quali vantaggi offrono? Cosa sono le obbligazioni societarie e quali vantaggi offrono?

Dettagli

Your Global Investment Authority. Tutto sui bond: I ABC dei mercati obbligazionari. Cosa sono e come funzionano gli swap su tassi d interesse?

Your Global Investment Authority. Tutto sui bond: I ABC dei mercati obbligazionari. Cosa sono e come funzionano gli swap su tassi d interesse? Your Global Investment Authority Tutto sui bond: I ABC dei mercati obbligazionari Cosa sono e come funzionano gli swap su tassi d interesse? Cosa sono e come funzionano gli swap su tassi d interesse? Gli

Dettagli

Nozioni di base sui benchmark

Nozioni di base sui benchmark Your Global Investment Authority Tutto sui bond: I ABC dei mercati obbligazionari Nozioni di base sui benchmark Nozioni di base sui benchmark Il benchmark svolge un ruolo cruciale nell attività d investimento.

Dettagli

L inflazione e i suoi effetti sugli investimenti

L inflazione e i suoi effetti sugli investimenti Your Global Investment Authority Tutto sui bond: I ABC dei mercati obbligazionari L inflazione e i suoi effetti sugli investimenti L inflazione e i suoi effetti sugli investimenti Comprendere le dinamiche

Dettagli

L investimento azionario deep value con la Pathfinder StrategyTM di PIMCO. Your Global Investment Authority

L investimento azionario deep value con la Pathfinder StrategyTM di PIMCO. Your Global Investment Authority Your Global Investment Authority Tutto sui bond: I ABC dei mercati obbligazionari L investimento azionario deep value con la Pathfinder StrategyTM di PIMCO L investimento azionario deep value con la Pathfinder

Dettagli

2. a. Il tasso di cambio a pronti dell euro in dollari statunitensi in data 23 aprile 2007 era 1,3557.

2. a. Il tasso di cambio a pronti dell euro in dollari statunitensi in data 23 aprile 2007 era 1,3557. SOLUZIONI ESERCIZI CAPITOLO 8 1. Il sistema di determinazione dei tassi di cambio utilizzato per eseguire le operazioni in valuta estera ha subìto modifiche nel corso del tempo. Dal 1944 al 1971, secondo

Dettagli

Gazzetta ufficiale C 384. dell Unione europea. Comunicazioni e informazioni. Informazioni. 54 o anno 31 dicembre 2011. Edizione in lingua italiana

Gazzetta ufficiale C 384. dell Unione europea. Comunicazioni e informazioni. Informazioni. 54 o anno 31 dicembre 2011. Edizione in lingua italiana Gazzetta ufficiale dell Unione europea ISSN 1977-0944 C 384 Edizione in lingua italiana Comunicazioni e informazioni 54 o anno 31 dicembre 2011 Numero d'informazione Sommario Pagina IV Informazioni INFORMAZIONI

Dettagli

Capitolo 10. Il mercato valutario. La strategia di copertura della Volkswagen

Capitolo 10. Il mercato valutario. La strategia di copertura della Volkswagen EDITORE ULRICO HOEPLI MILANO Capitolo 10 Il mercato valutario La strategia di copertura della Volkswagen 10-3 La Volkswagen, il più grande produttore europeo di autovetture, ha comunicato una diminuzione

Dettagli

Nozioni di base sulle materie prime: cosa sono le materie prime e perché investire in questa asset class? Your Global Investment Authority

Nozioni di base sulle materie prime: cosa sono le materie prime e perché investire in questa asset class? Your Global Investment Authority Your Global Investment Authority Tutto sui bond: I ABC dei mercati obbligazionari Nozioni di base sulle materie prime: cosa sono le materie prime e perché investire in questa asset class? Nozioni di base

Dettagli

Investimento multi-asset: è il momento giusto per investire in azioni dei mercati emergenti?

Investimento multi-asset: è il momento giusto per investire in azioni dei mercati emergenti? Asset Allocation Perspectives Giugno 2014 Your Global Investment Authority Mihir P. Worah Investimento multi-asset: è il momento giusto per investire in azioni dei mercati emergenti? Mihir P. Worah Deputy

Dettagli

Adottare un approccio globale: le società di assicurazioni europee e i loro portafogli di obbligazioni societarie

Adottare un approccio globale: le società di assicurazioni europee e i loro portafogli di obbligazioni societarie Viewpoint Maggio 2015 Your Global Investment Authority Adottare un approccio globale: le società di assicurazioni europee e i loro portafogli di obbligazioni societarie Eugene Dimitriou Senior Vice President

Dettagli

Il mercato dei cambi

Il mercato dei cambi Il mercato dei cambi 18 maggio 2009 Agenda Il mercato valutario Nozioni fondamentali Tassi di cambio Operazioni in cambi Cross rates Operatori del mercato Andamento del tasso di cambio 2 Nozioni fondamentali

Dettagli

Ottimizzazione del portafoglio di liquidità nell ottica dell LCR: la prospettiva di un asset manager

Ottimizzazione del portafoglio di liquidità nell ottica dell LCR: la prospettiva di un asset manager Featured Solution Marzo 2015 Your Global Investment Authority Ottimizzazione del portafoglio di liquidità nell ottica dell LCR: la prospettiva di un asset manager Lo scorso ottobre la Commissione europea

Dettagli

Vontobel Investment Banking. Vontobel Voncash Ottimizzare gli investimenti nel mercato monetario con divise e oro

Vontobel Investment Banking. Vontobel Voncash Ottimizzare gli investimenti nel mercato monetario con divise e oro Vontobel Investment Banking Vontobel Voncash Ottimizzare gli investimenti nel mercato monetario con divise e oro Ottimizzare gli investimenti nel mercato monetario con divise e oro L elemento più importante

Dettagli

987-88-386-6873-9 Saunders, Cornett, Anolli, Alemanni, Economia degli intermediari finanziari 4e 2015 McGraw-Hill Education (Italy) S.r.

987-88-386-6873-9 Saunders, Cornett, Anolli, Alemanni, Economia degli intermediari finanziari 4e 2015 McGraw-Hill Education (Italy) S.r. 987-88-386-6873-9 Saunders, Cornett, Anolli, Alemanni, Economia degli intermediari finanziari 4e 2015 McGraw-Hill Education (Italy) S.r.l SOLUZIONI ESERCIZI CAPITOLO 8 1. Il sistema di determinazione dei

Dettagli

Insieme di regole codificate, consuetudini, strutture ed organismi che disciplinano e presiedono i pagamenti internazionali.

Insieme di regole codificate, consuetudini, strutture ed organismi che disciplinano e presiedono i pagamenti internazionali. MONETA E FINANZA INTERNAZIONALE LEZIONE 12 Cos è il Sistema monetario internazionale (SMI)?: Insieme di regole codificate, consuetudini, strutture ed organismi che disciplinano e presiedono i pagamenti

Dettagli

I MERCATI DEI BENI E I MERCATI FINANZIARI IN ECONOMIA APERTA

I MERCATI DEI BENI E I MERCATI FINANZIARI IN ECONOMIA APERTA I MERCATI DEI BENI E I MERCATI FINANZIARI IN ECONOMIA APERTA 1 I MERCATI DEI BENI IN ECONOMIA APERTA Il concetto di Economia aperta si applica ai mercati dei beni: l opportunità per i consumatori e le

Dettagli

PIMCO presenta le strategie globali per investire in azioni con alti dividendi

PIMCO presenta le strategie globali per investire in azioni con alti dividendi Strategy Spotlight Ottobre 2013 Your Global Investment Authority PIMCO presenta le strategie globali per investire in azioni con alti dividendi Brad Kinkelaar Portfolio Manager PIMCO ha introdotto di recente

Dettagli

Gazzetta ufficiale C 203

Gazzetta ufficiale C 203 Gazzetta ufficiale C 203 dell'unione europea 60 o anno Edizione in lingua italiana Comunicazioni e informazioni 27 giugno 2017 Sommario II Comunicazioni COMUNICAZIONI PROVENIENTI DALLE ISTITUZIONI, DAGLI

Dettagli

Le Valute come forma di Investimento

Le Valute come forma di Investimento Bologna, 20 ottobre Le Valute come forma di Investimento Intervento di Angelo Ciavarella Agenda Il Forex Exchange Market Gli Attori e le Currency Pairs Lo spot, Il Forward e lo Swap Fattori che influenzano

Dettagli

SISTEMA SYMPHONIA REGOLAMENTO UNICO DEI FONDI COMUNI DI INVESTIMENTO APERTI ARMONIZZATI APPARTENENTI AL GESTITI DA SYMPHONIA SGR

SISTEMA SYMPHONIA REGOLAMENTO UNICO DEI FONDI COMUNI DI INVESTIMENTO APERTI ARMONIZZATI APPARTENENTI AL GESTITI DA SYMPHONIA SGR REGOLAMENTO UNICO DEI FONDI COMUNI DI INVESTIMENTO APERTI ARMONIZZATI APPARTENENTI AL SISTEMA SYMPHONIA GESTITI DA SYMPHONIA SGR validità 1 gennio 2012 TESTO A FRONTE PER CONFRONTO VARIAZIONI REGOLAMENTARI

Dettagli

Le Valute come forma di investimento

Le Valute come forma di investimento La gestione dei rischi finanziari in tempo di crisi Le Valute come forma di investimento R e l a t o r e : A n g e l o C i a v a r e l l a Agenda Il Forex Exchange Market Gli Attori e le Currency Pairs

Dettagli

Voglia inviare per fax le risposte al +44 20 7198 0862 EUROMONEY SONDAGGIO SUL MERCATO DEI CAMBI 2006

Voglia inviare per fax le risposte al +44 20 7198 0862 EUROMONEY SONDAGGIO SUL MERCATO DEI CAMBI 2006 Voglia inviare per fax le risposte al +44 20 7198 0862 EUROMONEY SONDAGGIO SUL MERCATO DEI CAMBI 2006 La preghiamo di voler compilare questo sondaggio confidenziale per permettere alla 28-esima edizione

Dettagli

MD 9. La macroeconomia delle economie aperte. UD 9.1. Macroeconomia delle economie aperte

MD 9. La macroeconomia delle economie aperte. UD 9.1. Macroeconomia delle economie aperte MD 9. La macroeconomia delle economie aperte In questo modulo, costituito da due Unità, ci occuperemo di analizzare il funzionamento delle economie aperte, ossia degli scambi a livello internazionale.

Dettagli

Per maggiori notizie e analisi più approfondite, vai su www.etoro.net

Per maggiori notizie e analisi più approfondite, vai su www.etoro.net Analisi Settimanale dei rcati Visita il nuovo network di social trading di etoro: openbook.etoro.com Performance deludenti per i titoli e le materie prime a più alto rischio dal momento che questa settimana

Dettagli

Tassi di cambio e mercati valutari: un approccio di portafoglio

Tassi di cambio e mercati valutari: un approccio di portafoglio Capitolo 3 Tassi di cambio e mercati valutari: un approccio di portafoglio adattamento italiano di Novella Bottini 1 (c) Pearson Italia S.p.A. - Krurman, Obstfeld, Melitz - Economia internazionale 2 Anteprima

Dettagli

Personal Financial Services Fondi di investimento

Personal Financial Services Fondi di investimento Personal Financial Services Fondi di investimento Una forma di investimento a rischio controllato che schiude interessanti prospettive di guadagno. Questo dépliant spiega come funziona. 2 Ottenete di più

Dettagli

Informazioni chiave per gli investitori

Informazioni chiave per gli investitori Informazioni chiave per gli investitori Il presente documento contiene le informazioni chiave per gli investitori in relazione a questo Fondo. Non si tratta di un documento promozionale. Le informazioni

Dettagli

Il sistema monetario. Testo di studio raccomandato: Mankiw, Principi di Economia, 3 ed., 2004, Zanichelli Capitolo 29

Il sistema monetario. Testo di studio raccomandato: Mankiw, Principi di Economia, 3 ed., 2004, Zanichelli Capitolo 29 Il sistema monetario Testo di studio raccomandato: Mankiw, Principi di Economia, 3 ed., 2004, Zanichelli Capitolo 29 La moneta Il ruolo della moneta nell economia Effetti sulle variabili macroeconomiche

Dettagli

Corso di Economia Internazionale Prof. Gianfranco Viesti

Corso di Economia Internazionale Prof. Gianfranco Viesti Facoltà di Scienze Politiche Università di Bari Corso di Economia Internazionale Prof. Gianfranco Viesti Modulo 15 La bilancia dei pagamenti e il mercato valutario Hill, cap. 10 (prima parte) La bilancia

Dettagli

Schroders Private Banking

Schroders Private Banking Schroders Private Banking Weekly newsletter Schroders Italy SIM S.p.A. Via della Spiga, 30-20121 Milano Tel: 0276377.1 Fax: 0276377300 www.schroders.it 1 Il Mercato Europeo Andamento dei principali indici

Dettagli

Gazzetta ufficiale C 313

Gazzetta ufficiale C 313 Gazzetta ufficiale C 313 dell'unione europea 60 o anno Edizione in lingua italiana Comunicazioni e informazioni 21 settembre 2017 Sommario IV Informazioni INFORMAZIONI PROVENIENTI DALLE ISTITUZIONI, DAGLI

Dettagli

Seminario ABN AMRO Markets Investire facilmente sui tassi di interesse e di cambio.

Seminario ABN AMRO Markets Investire facilmente sui tassi di interesse e di cambio. Seminario ABN AMRO Markets Investire facilmente sui tassi di interesse e di cambio. Rimini, ITForum, 15-16.05.2008 ABN AMRO Markets. Il nostro impegno è rivolto a massimizzare i vantaggi derivanti dall

Dettagli

Evaluated Pricing Service. Precisione, trasparenza e indipendenza.

Evaluated Pricing Service. Precisione, trasparenza e indipendenza. Evaluated Pricing Service Precisione, trasparenza e indipendenza. Il servizio Evaluated Pricing di SIX Financial Information offre valutazioni indipendenti e trasparenti per un ampia gamma di strumenti

Dettagli

La strategia a dividendo globale di PIMCO

La strategia a dividendo globale di PIMCO Dividend Strategy Your Global Investment Authority Profilo del prodotto 2012 La strategia a dividendo globale di PIMCO Le azioni che distribuiscono un dividendo possono rappresentare un opportunità di

Dettagli

I Differenziali di rendimento

I Differenziali di rendimento I Differenziali di rendimento continuano ad orientare il mercato FX 14 Febbraio 2011 Durante la scorsa settimana abbiamo avuto un attività di trading favorevole sul Dollaro USA in quanto i differenziali

Dettagli

La bilancia dei pagamenti

La bilancia dei pagamenti La bilancia dei pagamenti Necessaria una moneta per regolare gli scambi internazionali Convertibilità (oro o moneta-chiave) Esportazioni: ingresso di valute estere Importazioni: uscita di valute estere

Dettagli

Tassi di cambio e mercati valutari: un approccio di portafoglio

Tassi di cambio e mercati valutari: un approccio di portafoglio Capitolo 3 Tassi di cambio e mercati valutari: un approccio di portafoglio adattamento italiano di Novella Bottini 1 Anteprima Principi di base sui tassi di cambio Tassi di cambio e prezzi dei beni I mercati

Dettagli

Il sistema monetario

Il sistema monetario Il sistema monetario Premessa: in un sistema economico senza moneta il commercio richiede la doppia coincidenza dei desideri. L esistenza del denaro rende più facili gli scambi. Moneta: insieme di tutti

Dettagli

Tutto ciò che occorre sapere sulle obbligazioni

Tutto ciò che occorre sapere sulle obbligazioni Your Global Investment Authority Tutto sui bond: I ABC dei mercati obbligazionari Tutto ciò che occorre sapere sulle obbligazioni Tutto ciò che occorre sapere sulle obbligazioni Cos è un obbligazione?

Dettagli

ESONERO 2 DI ECONOMIA INTERNAZIONALE Università di Bari - Facoltà di Economia

ESONERO 2 DI ECONOMIA INTERNAZIONALE Università di Bari - Facoltà di Economia ESONERO 2 DI ECONOMIA INTERNAZIONALE Università di Bari - Facoltà di Economia 16/06/2005 Corso unico VERSIONE 11 ISTRUZIONI Riempire i campi relativi a nome, cognome (IN STAMPATELLO), matricola e corso

Dettagli

Per maggiori notizie e analisi più approfondite, vai su www.etoro.net

Per maggiori notizie e analisi più approfondite, vai su www.etoro.net 10 otto, 2010 Visita il nuovo network di social trading di etoro: openbook.etoro.com Il mercato azionario ha avuto un impennata a metà settimana per poi consolidarsi durante gli ultimi giorni dal momento

Dettagli

Gazzetta ufficiale C 425

Gazzetta ufficiale C 425 Gazzetta ufficiale C 425 dell'unione europea 57 o anno Edizione in lingua italiana Comunicazioni e informazioni 27 novembre 2014 Sommario II Comunicazioni COMUNICAZIONI PROVENIENTI DALLE ISTITUZIONI, DAGLI

Dettagli

Gazzetta ufficiale C 241

Gazzetta ufficiale C 241 Gazzetta ufficiale C 241 dell'unione europea 60 o anno Edizione in lingua italiana Comunicazioni e informazioni 26 luglio 2017 Sommario IV Informazioni INFORMAZIONI PROVENIENTI DALLE ISTITUZIONI, DAGLI

Dettagli

Fidelity Funds - Fidelity Global Global Strategic Bond Fund

Fidelity Funds - Fidelity Global Global Strategic Bond Fund Fidelity Funds - Fidelity Global Global Strategic Bond Fund Stabilizza i tuoi investimenti Tutti i vantaggi dell'obbligazionario flessibile globale Prima della sottoscrizione leggere attentamente il documento

Dettagli

Gazzetta ufficiale C 172

Gazzetta ufficiale C 172 Gazzetta ufficiale C 172 dell'unione europea 60 o anno Edizione in lingua italiana Comunicazioni e informazioni 31 maggio 2017 Sommario IV Informazioni INFORMAZIONI PROVENIENTI DALLE ISTITUZIONI, DAGLI

Dettagli

Tassi di cambio e mercati valutari: un approccio di portafoglio

Tassi di cambio e mercati valutari: un approccio di portafoglio Tassi di cambio e mercati valutari: un approccio di portafoglio Tassi di cambio e transazioni internazionali La domanda di attività denominate in valuta estera L equilibrio nel mercato valutario Tassi

Dettagli

1) Trasferire potere di acquisto da una valuta nazionale all altra per le necessità di

1) Trasferire potere di acquisto da una valuta nazionale all altra per le necessità di MONETA E FINANZA INTERNAZIONALE Lezione 2 IL MKT DEI CAMBI E il mkt nel quale si vendono ed acquistano valute estere. Funzioni del mkt dei cambi 1) Trasferire potere di acquisto da una valuta nazionale

Dettagli

Lezione 12. L equilibrio del mercato valutario

Lezione 12. L equilibrio del mercato valutario Lezione 12. L equilibrio del mercato valutario Relazioni monetarie e finanziarie si stabiliscono anche tra i residenti di un paese e i non-residenti. Le transazioni internazionali necessitano di istituzioni

Dettagli

Alessandra Annoni, Listed Products Banca IMI Mario Romani, Ufficio Studi e Ricerche Intesa Sanpaolo

Alessandra Annoni, Listed Products Banca IMI Mario Romani, Ufficio Studi e Ricerche Intesa Sanpaolo Relatori: Alessandra Annoni, Listed Products Banca IMI Mario Romani, Ufficio Studi e Ricerche Intesa Sanpaolo Banca IMI: leader in Italia nei prodotti di Investimento Banca IMI è la banca d investimento

Dettagli

Le Soluzioni Multi-Asset di Russell

Le Soluzioni Multi-Asset di Russell INVESTED TOGETHER. Le Soluzioni Multi-Asset di Russell MATERIALE RISERVATO AD OPERATORI PROFESSIONALI. VIETATA LA DISTRIBUZIONE AI CLIENTI FINALI. INVESTED TOGETHER. Il fine è il nostro inizio. In Russell,

Dettagli

Capitolo 3. Tassi di cambio e mercati valutari: un approccio di portafoglio. preparato da Thomas Bishop (adattamento italiano di Elisa Borghi)

Capitolo 3. Tassi di cambio e mercati valutari: un approccio di portafoglio. preparato da Thomas Bishop (adattamento italiano di Elisa Borghi) Capitolo 3 Tassi di cambio e mercati valutari: un approccio di portafoglio preparato da Thomas Bishop (adattamento italiano di Elisa Borghi) Anteprima Principi di base sui tassi di cambio Tassi di cambio

Dettagli

INTERNATIONAL BOND TARGET GIUGNO 2016

INTERNATIONAL BOND TARGET GIUGNO 2016 INTERNATIONAL BOND TARGET GIUGNO 2016 Fausto Artoni, Stefano Mach, Luca Lionetti Prima dell adesione leggere il prospetto informativo Febbraio 2012 1 CARATTERISTICHE DELL EMISSIONE Periodo di collocamento

Dettagli

La macroeconomia dei sistemi economici aperti

La macroeconomia dei sistemi economici aperti La macroeconomia dei sistemi economici aperti Testo di studio raccomandato: Mankiw, Principi di Economia, 3 ed., 2004, Zanichelli Capitolo 31 Lo studio delle economie aperte Cosa si intende per economia

Dettagli

IL MODELLO IS-LM IN ECONOMIA APERTA

IL MODELLO IS-LM IN ECONOMIA APERTA IL MODELLO IS-LM IN ECONOMIA APERTA 1 I MERCATI DEI BENI IN ECONOMIA APERTA Economia aperta applicata a mercati dei beni: l opportunità per i consumatori e le imprese di scegliere tra beni nazionali e

Dettagli

Avvertenze sul Rischio

Avvertenze sul Rischio Avvertenze sul Rischio Tutti i prodotti finanziari negoziati con margine implicano un alto livello di rischio. Questo tipo di prodotti non è adatto a tutti gli investitori e puoi correre il rischio di

Dettagli

CON AZIMUT LA CINA È PIÙ VICINA.

CON AZIMUT LA CINA È PIÙ VICINA. MKTBRRMB-09/11 Competenza Azimut ESTIMENTO I INV D I SERVIZI DE ION DICA UZ L TI A LL SO IM PR ES A CIN-CINA.. CIN-CIN Professionisti locali Accordi esclusivi Società in loco L Europa e gli USA sono in

Dettagli

Politica economica in economia aperta

Politica economica in economia aperta Politica economica in economia aperta Economia aperta L economia di ciascun paese ha relazioni con il Resto del Mondo (RdM) il modello economico di riferimento per la politica economica deve rappresentare

Dettagli

UBS Gold Key Per trarre vantaggio dalle oscillazioni dell oro.

UBS Gold Key Per trarre vantaggio dalle oscillazioni dell oro. UBS Gold Key Per trarre vantaggio dalle oscillazioni dell oro. Protezione del capitale Ottimizzazione del rendimento Certificati Prodotti con effetto leva Puntate dritti all oro. Con UBS Gold Key gestite

Dettagli

FIDELITY FUNDS Supplemento del novembre 2014 al Prospetto del giugno 2014

FIDELITY FUNDS Supplemento del novembre 2014 al Prospetto del giugno 2014 FIDELITY FUNDS Supplemento del novembre 2014 al Prospetto del giugno 2014 Il presente supplemento è parte integrante del Prospetto di Fidelity Funds del giugno 2014 e comprendente il supplemento dell agosto

Dettagli

Il sistema monetario

Il sistema monetario Il sistema monetario Premessa: in un sistema economico senza moneta il commercio richiede la doppia coincidenza dei desideri. L esistenza del denaro rende più facili gli scambi. Moneta: insieme di tutti

Dettagli

L economia australiana brilla sulle altre

L economia australiana brilla sulle altre L economia australiana brilla sulle altre 28 marzo 2011 Le stime sulla crescita per molti paesi sviluppati hanno subito una flessione a causa della tragedia che continua a investire il Gippone, uno dei

Dettagli

IF Forex. Report Settimanale sul Mercato dei Cambi. Anno I - Numero 1. 16 giugno 2011

IF Forex. Report Settimanale sul Mercato dei Cambi. Anno I - Numero 1. 16 giugno 2011 IF Forex Report Settimanale sul Mercato dei Cambi Anno I - Numero 1 16 giugno 2011 IF Forex è un settimanale informativo appositamente studiato per consulenti e promotori finanziari. IF Forex fornisce

Dettagli

Portafoglio Invesco a cedola Profilo "dinamico"

Portafoglio Invesco a cedola Profilo dinamico Portafoglio Invesco a cedola Profilo "dinamico" Questo documento è riservato per i Clienti Professionali/Investitori Qualificati e/o Soggetti Collocatori in Italia e non per i clienti finali. È vietata

Dettagli

MACROECONOMIA DELLE ECONOMIE APERTE: CONCETTI E FONDAMENTI. Harcourt Brace & Company

MACROECONOMIA DELLE ECONOMIE APERTE: CONCETTI E FONDAMENTI. Harcourt Brace & Company MACROECONOMIA DELLE ECONOMIE APERTE: CONCETTI E FONDAMENTI Economie aperte o chiuse Un economia chiusa è un economia che non interagisce con altre economie nel mondo. Non ci sono esportazioni, non ci sono

Dettagli

Capitolo undici. Il sistema monetario internazionale. Introduzione

Capitolo undici. Il sistema monetario internazionale. Introduzione EDITORE ULRICO HOEPLI MILANO Capitolo undici Il sistema monetario internazionale Introduzione 11-3 Col termine sistema monetario internazionale ci si riferisce agli accordi istituzionali che governano

Dettagli

Liberalizzazione del mercato dei capitali

Liberalizzazione del mercato dei capitali Liberalizzazione del mercato dei capitali euros euros Curve del prodotto marginale del capitale K Capital flow Esportazione di capitale r o r MPK* A MPK r r* o K o K*o * K o +K* o 1 Effetti di benessere

Dettagli

Copertura Valutaria Franklin Templeton Investments

Copertura Valutaria Franklin Templeton Investments Copertura Valutaria COSA E LA COPERTURA VALUTARIA? La copertura valutaria è utilizzata allo scopo di ridurre l effetto causato sui rendimenti dalle fluttuazioni dei tassi di cambio. I movimenti valutari

Dettagli

La crisi iniziata nel 2007

La crisi iniziata nel 2007 La crisi iniziata nel 2007 In questa lezione: Analizziamo lo scoppio della crisi finanziaria. Studiamo l effetto della crisi finanziaria sull economia reale. 300 L origine della Crisi Nell autunno del

Dettagli

Moneta, tassi di interesse e tassi di cambio

Moneta, tassi di interesse e tassi di cambio Moneta, tassi di interesse e tassi di cambio La definizione di moneta: un breve riassunto L offerta di moneta La domanda individuale di moneta La domanda aggregata di moneta Il tasso di interesse d equilibrio:

Dettagli

Il turismo internazionale nel mondo: trend di mercato e scenario previsionale

Il turismo internazionale nel mondo: trend di mercato e scenario previsionale OSSERVATORIO TURISTICO DELLA LIGURIA Il turismo internazionale nel mondo: trend di mercato e scenario previsionale Dossier Ottobre 2012 A cura di Panorama competitivo del turismo internazionale nel mondo

Dettagli

La gestione degli investimenti

La gestione degli investimenti La gestione degli investimenti Un servizio personalizzato, professionale e trasparente. L investimento patrimoniale dovrebbe produrre il massimo rendimento possibile in base all evoluzione dei mercati

Dettagli

Informazioni chiave per gli investitori

Informazioni chiave per gli investitori Informazioni chiave per gli investitori Il presente documento contiene le informazioni chiave di cui tutti gli investitori devono disporre in relazione a questo Fondo. Non si tratta di un documento promozionale.

Dettagli

Economia Aperta. Mario Veneziani. Presentazione per il corso di Politica Economica Internazionale

Economia Aperta. Mario Veneziani. Presentazione per il corso di Politica Economica Internazionale Economia Aperta Mario Veneziani Presentazione per il corso di Politica Economica Internazionale, fino alla fine del par. 2.1 pag. 318 1 Economia aperta, ovvero... Nel mercato dei beni: ruolo dei dazi,

Dettagli

UN FONDO, TRE SEMPLICI MODI PER INVESTIRE

UN FONDO, TRE SEMPLICI MODI PER INVESTIRE AD USO ESCLUSIVO DEI CLIENTI PROFESSIONALI E DEGLI INVESTITORI QUALIFICATI UN FONDO, TRE SEMPLICI MODI PER INVESTIRE BLACKROCK GLOBAL FUNDS (BGF) GLOBAL MULTI-ASSET INCOME FUND Un fondo, tre possibili

Dettagli

Per maggiori notizie e analisi più approfondite, vai su www.etoro.net

Per maggiori notizie e analisi più approfondite, vai su www.etoro.net Visita il nuovo network di social trading di etoro: openbook.etoro.com Rialzo dei mercato azionari durante questa settimana grazie ai dati migliori delle attese provenienti dalla Cina che hanno ridato

Dettagli

AZ FUND RENMINBI OPPORTUNITIES. Prima dell adesione leggere il prospetto informativo Settembre 2011

AZ FUND RENMINBI OPPORTUNITIES. Prima dell adesione leggere il prospetto informativo Settembre 2011 AZ FUND RENMINBI OPPORTUNITIES Prima dell adesione leggere il prospetto informativo Settembre 2011 1 Perché la Cina Andrea Ciaccio 2 PERCHÉ LA CINA? POPOLAZIONE : N 1 al mondo 1,3 miliardi di cinesi pronti

Dettagli

La congiuntura. internazionale

La congiuntura. internazionale La congiuntura internazionale N. 1 GIUGNO 2015 Il primo trimestre del 2015 ha portato con sé alcuni cambiamenti nelle dinamiche di crescita delle maggiori economie: alla moderata ripresa nell Area euro

Dettagli

ECONOMIA URBANA. Valeria Costantini Facoltà di Architettura, Università Roma Tre. Contatti: costanti@uniroma3.it

ECONOMIA URBANA. Valeria Costantini Facoltà di Architettura, Università Roma Tre. Contatti: costanti@uniroma3.it ECONOMIA URBANA Valeria Costantini Facoltà di Architettura, Università Roma Tre Contatti: costanti@uniroma3.it LA MACROECONOMIA Economia Urbana 2 L economia aperta Per economia aperta si intende l insieme

Dettagli

La Federal Reserve. L analisi settimanale del 4.04.2011 è fornita da etoro. Per maggiori notizie e analisi più approfondite, vai su www.etoro.

La Federal Reserve. L analisi settimanale del 4.04.2011 è fornita da etoro. Per maggiori notizie e analisi più approfondite, vai su www.etoro. La Federal Reserve Sta per cambiare politica? 4 aprile 2011 Il doppio Mandato della Federal Reserve- Dal 1978, la Federal Reserve è stata incaricata dal Congresso statunitense del doppio mandato di promuovere

Dettagli

I SEGRETI DELL'ORO. Tutto quello che devi sapere per fare Trading sull'oro con successo nei Mercati Finanziari

I SEGRETI DELL'ORO. Tutto quello che devi sapere per fare Trading sull'oro con successo nei Mercati Finanziari I SEGRETI DELL'ORO Tutto quello che devi sapere per fare Trading sull'oro con successo nei Mercati Finanziari AVVERTENZA SUGLI INVESTIMENTI AD ALTO RISCHIO: Il Trading sulle valute estere (Forex) ed i

Dettagli

Slides per il corso di ECONOMIA DEI MERCATI FINANZIARI

Slides per il corso di ECONOMIA DEI MERCATI FINANZIARI Slides per il corso di ECONOMIA DEI MERCATI FINANZIARI Nicola Meccheri (meccheri@ec.unipi.it) Facoltà di Economia Università di Pisa A.A. 2011/2012 ECONOMIA DEI MERCATI FINANZIARI: ASPETTI INTRODUTTIVI

Dettagli

Gli effetti dell aumento della curva dei tassi nel mercato del fixed income

Gli effetti dell aumento della curva dei tassi nel mercato del fixed income S.A.F. SCUOLA DI ALTA FORMAZIONE LUIGI MARTINO La congiuntura economica Gli effetti dell aumento della curva dei tassi nel mercato del fixed income Angelo Drusiani Banca Albertini Syz & C. SpA - Milano

Dettagli

IL CONTESTO Dove Siamo

IL CONTESTO Dove Siamo IL CONTESTO Dove Siamo INFLAZIONE MEDIA IN ITALIA NEGLI ULTIMI 60 ANNI Inflazione ai minimi storici oggi non è più un problema. Tassi reali a: breve termine (1-3 anni) vicini allo 0 tassi reali a medio

Dettagli

Economia Aperta. In questa lezione: Analizziamo i mercati dei beni e servizi in economia aperta. Analizziamo i mercati finanziari in economia aperta

Economia Aperta. In questa lezione: Analizziamo i mercati dei beni e servizi in economia aperta. Analizziamo i mercati finanziari in economia aperta Economia Aperta In questa lezione: Analizziamo i mercati dei beni e servizi in economia aperta Analizziamo i mercati finanziari in economia aperta 158 Economia aperta applicata ai mercati dei beni mercati

Dettagli

Economia Aperta. In questa lezione: Analizziamo i mercati dei beni e servizi in economia aperta. Analizziamo i mercati finanziari in economia aperta

Economia Aperta. In questa lezione: Analizziamo i mercati dei beni e servizi in economia aperta. Analizziamo i mercati finanziari in economia aperta Economia Aperta In questa lezione: Analizziamo i mercati dei beni e servizi in economia aperta Analizziamo i mercati finanziari in economia aperta 167 Economia aperta applicata ai mercati dei beni mercati

Dettagli

Fondazione indipendente di libero passaggio di Zurigo. Regolamento di investimento

Fondazione indipendente di libero passaggio di Zurigo. Regolamento di investimento Fondazione indipendente di libero passaggio di Zurigo Regolamento di investimento Fondazione indipendente di libero passaggio di Zurigo Indice Articolo 1 Articolo 2 Articolo 3 Articolo 4 Articolo 5 Articolo

Dettagli

ECONOMIA APERTA CON RIFERIMENTO A DUE PAESI NEL MERCATO DEI CAMBI SI DETERMINA IL TASSO DI CAMBIO NOMINALE BILATERALE

ECONOMIA APERTA CON RIFERIMENTO A DUE PAESI NEL MERCATO DEI CAMBI SI DETERMINA IL TASSO DI CAMBIO NOMINALE BILATERALE capitolo 11-1 ECONOMIA APERTA IN UN ECONOMIA APERTA AGLI SCAMBI CON L ESTERO (ALTRA VALUTA) SI FORMA IL MERCATO DEI CAMBI: DOMANDA, OFFERTA DI VALUTA ESTERA, TASSI DI CAMBIO. CON RIFERIMENTO A DUE PAESI

Dettagli

Modulo 8. Moneta e prezzi nel lungo periodo. UD 8.1. Il sistema monetario

Modulo 8. Moneta e prezzi nel lungo periodo. UD 8.1. Il sistema monetario Modulo 8. Moneta e prezzi nel lungo periodo Questo modulo si occupa dei problemi della moneta e dei prezzi nel lungo periodo. Prenderemo in esame gli aspetti istituzionali che regolano il controllo del

Dettagli

TASSI DI CAMBIO AVVENIMENTI DI QUESTA SETTIMANA. Analisi Settimanale dei Mercati

TASSI DI CAMBIO AVVENIMENTI DI QUESTA SETTIMANA. Analisi Settimanale dei Mercati Il vulcano ha eruttato durante la settimana poiché i problemi di solvibilità del debito nella periferia dell Europa hanno creato il panico in tutto il mondo ed i mercati finanziari hanno avuto comportamenti

Dettagli

Tassi di cambio ed economia aperta * 31

Tassi di cambio ed economia aperta * 31 31 Tassi di cambio ed economia aperta * 31 Avereachefareconmonetepocofamiliari(econvertireilvaloredellemoneteesterenellavalutanazionale) è un problema in cui si imbatte chiunque viaggiall estero.ilproblemaècomplicatodalfatto

Dettagli

Sistema Mediolanum Fondi Italia

Sistema Mediolanum Fondi Italia Informazioni chiave per gli Investitori (KIID) Sistema Mediolanum Fondi Italia Società di Gestione del Risparmio Collocatore Unico retro di copertina Informazioni chiave per gli investitori (KIID) Il presente

Dettagli

I testi che seguono sono estratti dal libro Forex News Trader di Loris Zoppelletto e Lucas Bruni, edito da Trading Library.

I testi che seguono sono estratti dal libro Forex News Trader di Loris Zoppelletto e Lucas Bruni, edito da Trading Library. Questo Documento fa parte del corso N.I.Tr.O. di ProfessioneForex che a sua volta è parte del programma di addestramento Premium e non è vendibile ne distribuibile disgiuntamente da esso. I testi che seguono

Dettagli

Veloce e Fragile. Le dinamiche dell economia britannica

Veloce e Fragile. Le dinamiche dell economia britannica Veloce e Fragile Le dinamiche dell economia britannica 2 maggio, 2011 Rimbalzo nel primo trimestre per il Regno Unito? Come è già stato precedentemente sottolineato, l economia britannica è un economia

Dettagli

Operazioni di compravendita di divisa estera a termine e accessorio servizio di negoziazione a pronti di divisa (c.d.

Operazioni di compravendita di divisa estera a termine e accessorio servizio di negoziazione a pronti di divisa (c.d. FOGLIO INFORMATIVO NORME PER LA TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI E FINANZIARI Operazioni di compravendita di divisa estera a termine e accessorio servizio di negoziazione a pronti di

Dettagli

Corso di Economia Internazionale Prof. Gianfranco Viesti

Corso di Economia Internazionale Prof. Gianfranco Viesti 11-1 Facoltà di Scienze Politiche Università di Bari Corso di Economia Internazionale Prof. Gianfranco Viesti Modulo 17 I regimi di cambio Hill, cap.11 (prima parte) C.W.L. Hill, International Business

Dettagli

(Testo rilevante ai fini del SEE)

(Testo rilevante ai fini del SEE) L 313/30 REGOLAMENTO DI ESECUZIONE (UE) 2015/2197 DELLA COMMISSIONE del 27 novembre 2015 che stabilisce norme tecniche di attuazione per quanto riguarda le valute strettamente correlate conformemente al

Dettagli

Macroeconomia. Laura Vici. laura.vici@unibo.it. www.lauravici.com/macroeconomia LEZIONE 21. Rimini, 18 novembre 2014

Macroeconomia. Laura Vici. laura.vici@unibo.it. www.lauravici.com/macroeconomia LEZIONE 21. Rimini, 18 novembre 2014 Macroeconomia Laura Vici laura.vici@unibo.it www.lauravici.com/macroeconomia LEZIONE 21 Rimini, 18 novembre 2014 Macroeconomia 319 I mercati finanziari e reali in economia aperta Macroeconomia 320 1 I

Dettagli