REGIONE PUGLIA AREA PROGRAMMAZIONE E FINANZA SERVIZIO FINANZE

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "REGIONE PUGLIA AREA PROGRAMMAZIONE E FINANZA SERVIZIO FINANZE"

Transcript

1 ORIGINALE N. 30 del registro degli atti del Servizio COD. CIFRA: 1171DIRl2010/00030 REGIONE PUGLIA AREA PROGRAMMAZIONE E FINANZA SERVIZIO FINANZE OGGETTO: POR PUGLIA Misura Azione d) "Osservatorio della finanza locale". Adozione avviso pubblico per ii conferimento di n. 2 per borse di studio. L'anno 2010 il giomo 9 del mese di luglio, in Bari, nella sede del Servizio Finanze II Dirigente a.i. del Servizio Finanze Premesso che con delibera di Giunta n. III del 3/02/2009 estata definita l'utilizzazione delle risorse derivanti dalla riserva premiale FAS di cui alia delibera CIPE n. 20/2004, pari complessivamente a ,00, prevedendo tra l'altro al punta 10 il " Progetto di assistenza tecnica per l'ottimizzazione del sistema amministrativo contabile per il monitoraggio, finalizzato al supporto al Servizio Finanze per l'implementazione dell'osservatorio della finanza locale"; che con la citata delibera di Giunta n. 111/09 si autorizzava il dirigente del Servizio Finanze ad operare, con propri provvedimenti contabili di impegno, spesa e liquidazione, sui residui di stanziamento 2008 del capitolo dell'u.p.b , nellimite massimo di ,00. Atteso che il Servizio Finanze e attivamente impegnato nella conferenza Stato-Regioni in tema di federalismo fiscale; che e indispensabile, per meglio supportame Ie decisioni, definire e valutare l'impatto delle nuove norme alia luce delle politiche connesse al federalismo fiscale. Tenuto conto che la Regione Puglia promuove 10 sviluppo della ricerca da affidare a giovani laureati offrendo lora l'opportunita di sviluppare progetti di ricerca predeterminati. Ritenuto, quindi, dover procedere con la massima celerita, a finanziare n. 2 borse di studio postlauream per attivita di ricerca finalizzata alia definizione e valutazione delle politiche connesse al federalismo fiscale ed aile valutazioni degli impatti finanziari delle politiche tributarie. ADEMPIMENTI CONTABILI DI CUI ALLA L. R. N. 28/2001 E SUCCESSIVE MODIFICAZIONI Bilancio Vincolato; Esercizio finanziario anno 2010;

2 Residui di stanziamento 2008; u.p.b. Spesa: ; Capitolo di spesa: ; Importo da impegnare: ,00 Causale: Conferimento n. 2 borse di studio post-iauream; Termine di perfezionamento dell 'obbligazione: 31 dicembre IL DIRIGENTE DEL SERVIZIO Vista: - la legge regionale del 1997 n. 7, gli artt.4, 5 e 6. - la Deliberazione della Giunta Regionale n del 28107/1998 con la quale sono state emanate direttive in ordine alia adozione degli atti di gestione da parte dei dirigenti regionali in attuazione della legge regionale n.7/97 d del D.lgs. n. 29/93 e successive modificazioni ed integrazioni. DETERMINA Per quanta in premessa indicato: 1. di impegnare la somma complessiva di ,00 (trentaseimila) sui cap , residui di stanziamento 2008, dell'esercizio finanziario 2010; 2. di adottare l'avviso pubblico, allegato al presente provvedimento per costituime parte integrante, per il conferimento di n. 2 per borse di studio; 3. di disporre la pubblicazione nel Bollettino Ufficiale della Regione Puglia del presente provvedimento e del relativo allegato; 4. di dare atto che la data di pubblicazione nel Bollettino Ufficiale della Regione Puglia del presente provvedimento, unitamente all'allegato avviso, costituinl termine iniziale per la decorrenza dei quindici giomi utili per la presentazione delle domande di ammissione. II presente provvedimento: sara pubblicato all'albo di questa Servizio; sara trasmesso in copia conforme all'originale alia Segreteria della Giunta Regionale ed in copia al Sig. Assessore aile Finanze e al Direttore dell'area Programmazione e Finanza; sara pubblicato nel BURP della regione Puglia e sui sito: it/avvisi; adottato in unico originale e composto da n. 2 facciate e da n. 2 allegati per n. 9 fogli complessivi. ATTESTAZIONE DI AVVENUTA P BBLICAZIONE Si attesta che il presente atto, ai sensi e per gli effetti dell'art.l6 del DPRG 161/08, estato affisso all' Albo del Servizio Finanze per dieci giomi lavorativi a decorrere dalla data della sua adozione: dal al ~ ~---- Bari, L'incaricato 2

3 AHegato A aha determina n. 30 de191uglio (J~I,,~J REGIONE PUGLIA AREA PROGRAMMAZIONE E FINANZA SERVIZIO FINANZE AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA Per ii conferimento di n. 2 borse di studio post-iauream per attivita di ricerca nell'ambito dell'osservatorio della Finanza Locale (OFiL) riguardante giovani cultori in materia di federalismo fiscale. Art. 1 - Obiettivi generali dell'attivita di ricerca II Servizio Finanze della Regione Puglia, apre una selezione pubblica per il conferimento di n. 2 borse di studio post-iauream per attivita di ricerca finalizzata alia definizione e valutazione delle politiche connesse al federalismo fiscale ed alle valutazioni degli impatti delle politiche tributarie. Art. 2 - Tipologia e durata delle borsa di studio La borsa di studio avra la durata di 1 anno ed un importo di euro (diciottomila/oo) allordo delle ritenute assicurative ed erariali. L'attivita di ricerca potra svolgersi anche tramite soggiomi all'estero. Art. 3 - Requisiti generali di ammissione Per l'ammissione alia selezione erichiesto il possesso dei seguenti requisiti generali: a) cittadinanza italiana 0 di uno degli stati membri dell'unione Europea. I cittadini degli stati membri dell'u.e., ai sensi del D.P.C.M. del 07 febbraio 1994, n. 174, devono essere in possesso, ad eccezione della cittadinanza italiana, di tutti i requisiti previsti dal bando, e in particolare: del godimento dei diritti politici anche negli Stati di appartenenza 0 di provenienza; di un'adeguata conoscenza della lingua italiana; b) eta non superiore a 26 anni; c) godimento dei diritti civili e politici; e) conseguimento negli anni di corso (compresa la sessione straordinaria) di laurea triennale di I livelio, specialistica biennale di II livello 0 magistrale quinquennale fino alia data di pubblicazione del presente avviso di selezione pubblica presso Ie Facolta di Economia 0 di Giurisprudenza di Universita aventi sede in Puglia con votazione pari a 110/110 e lode; f) esperienza professionale di almeno 12 mesi negli ultimi 3 anni, anche non continuativa, maturata direttamente presso Uffici della Pubblica Amministrazione attraverso esperienze di stage e tirocinio formativo. Per il conteggio della durata dell'esperienza professionale, il mese viene conteggiato interamente se I'esperienza risulta pari 0 superiore a 16 giomi. Art. 4 - Requisiti specifici

4 Per l' ammissione alia selezione pubblica sono richiesti i seguenti requisiti specifici: possesso dell'attestato "European Computer Driving Licence (ECDL)", Patente europea di guida del computer (superamento di tutti i sette esami previsti); tesi di laurea su argomenti specificamente attinenti al federalismo fiscale; conoscenza della lingua inglese. I requisiti generali e specifici previsti dagli artt. 3 e 4 del presente avviso devono essere posseduti alia data di scadenza del termine stabilito dal predetto avviso per la presentazione delle domande di ammissione. Art. 5 - Modalita e termini di presentazione della domanda La domanda di ammissione alia selezione, secondo 10 schema riportato in allegato al presente avviso, redatta in carta semplice e sottoscritta dall'interessato, dovd essere spedita in busta chiusa, esclusivamente tramite raccomandata air indirizzata a: Regione Puglia Servizio Finanze Via Caduti di tutte Ie guerre, Bari entro e non oltre Ie ore 24 del quindicesimo giorno dalla data di pubblicazione del presente avviso nel Bollettino Ufficiale della Regione Puglia, riportando sulla busta la seguente dicitura: "Avviso di selezione pubblica per n. 3 borse di studio post-lauream per attivita di ricerca nell'ambito dell'osservatorio della Finanza Locale (OFiL)". Ai fini dell' ammissione della domanda fara fede il timbro postale. Nella domanda ciascun candidato dovd anche indicare sotto la propria responsabilita: nome e cognome, data e luogo di nascita, residenza e codice fiscale, informazioni di contatto (telefono fisso, telefono mobile, indirizzo ove presenti) per i cittadini italiani: il comune di iscrizione nelle liste elettorali, ovvero i motivi della non iscrizione 0 della cancellazione dalle liste medesimi; per i cittadini degli altri stati membri dell'unione Europea: il godimento dei diritti civili e politici negli stati di appartenenza 0 provenienza; titolo di studio, data e luogo in cui estato conseguito; consenso per il trattamento dei dati personali ai sensi del d. 19s. 196/2003. AlIa domanda dovranno essere allegati: curriculum professionale del candidato in formato europeo debitamente sottoscritto; copia fotostatica di un documento di identita del candidato; certificato di laurea, in originale 0 in copia autenticata nelle forme di legge, nel quale siano indicate Ie votazioni riportate nei singoli esami ed in quello di laurea nonche la data di conseguimento della laurea; copia della tesi di laurea (in formato cartaceo 0 in CD ROM); copia di attestazioni 0 di certificazioni da cui si puo evincere con chiarezza il contenuto dell'esperienza fonnativa all'estero; copia di titoli accademici 0 certificazioni rilasciate da istituti pubblici 0 privati abilitati all'accertamento della conoscenza della lingua inglese; copia delle dichiarazioni rese dai responsabili degli Uffici delle amministrazioni presso cui e stata svolta l'esperienza professionale; copia dell'attestato "European Computer Driving Licence (ECDL)", Patente europea di guida del computer (superamento di tutti i sette esami previsti). Non verranno prese in considerazione Ie domande carenti della suddetta documentazione. 2

5 Art. 6 - Criteri e punteggi La procedura selettiva e basata sulla valutazione dei titoli e dei curricula ed e affidata ad apposita Commissione esaminatrice nominata con determinazione del dirigente del Servizio Finanze. La valutazione della procedura selettiva eespressa in settantesimi. La Commissione esaminatrice avra a disposizione 70 punti da assegnare alla valutazione dei titoli e delle esperienze professionali, cosl articolate: Elementi di valutazione Puntesudo 1) Durata del corso di laurea Max 12 2) Eta alla data di conseguimento della laurea 14 3) Voto medio (media semplice) 10 4) Tesi di laurea Max 15 5) Conoscenza della lingua inglese documentata da titoli accademici 0 certificazioni rilasciate da istituti pubblici 0 privati abilitati all'accertamento della stessa 10 6) Esperienze formative all'estero (Erasmus, master, corsi, ecc.) 4 7) Valutazione del curriculum Max 5 Punteggio totale massimo 70 Dettaglio attribuzione punteggi: 1) Durata del corso di laurea Punte22io Laurea triennale 6 Laurea specialistica/magistrale 12 2) Eta alia data di conseguimento della laurea Punteggio Corso di laurea di 3 anni Corso di laurea di 5 anni 8 10 Tra 25 e 26 anni Tra 24 e 25 anni Meno di 24 anni Eta 3) Voto medio (media semplice) Punteggio minore 0 uguale a 21 0 Maggiore di 21 e minore 0 uguale a 24 1 Maggiore di 24 e minore 0 uguale a 27 2 Maggiore di 27 e minore 0 uguale a 27,50 4 Maggiore di 27,50 e minore 0 uguale a 28 6 Maggiore di 28 e minore 0 uguale a 28,50 7 Maggiore di 28,50 e minore 0 uguale a 29 8 Maggiore di 29 e minore 0 uguale a 29,50 9 Maggiore di 29,50 e minore 0 uguale a ) Max 15 punti per la valutazione della tesi di laurea in argomenti specificamente attinenti al federalismo fiscale. 3

6 15) Conoscenza della lingua inglese documentata da titoli accademici 0 I certificazioni rilasciate da istituti pubblici 0 privati abilitati all'accertamento della stessa Livello Livello B1) del quadro comune europeo di riferimento per Ie lingue Uvello B2) del quadro comune europeo di riferimento per Ie lingue Uvello C1) del quadro comune europeo di riferimento per Ie lingue II possesso di certificazioni di livello superiore esclude il conteggio dei livelli infenon Punte22io [ 6) Max 4 punti per esperienze formative all'estero (Erasmus, master, corsi, ecc.) I I 7) Max 5 punti per la valutazione del curriculum. II curriculum sara sottoposto a valutazione complessiva, con riferimento alla qualita del percorso professionale e formativo del candidato rispetto all' attivita di ricerca da svolgere, con preferenza per I' esperienza professionale maturata in ambito pubblico presso Enti territoriali. A parita di punteggio sara preferito il candidato pili giovane di eta. Saranno ammessi alla graduatoria i concorrenti che avranno ottenuto un punteggio non inferiore a 55 punti su 70. Gli esiti del procedimento di selezione saranno comunicati esclusivamente attraverso la pubblicazione sui sito web della Regione Puglia delle relative graduatorie, con l'indicazione, per ciascun candidato, del punteggio ottenuto. Saranno ammessi nelle graduatorie soltanto i concorrenti che avranno conseguito almeno il punteggio minima richiesto. Eventuali differimenti 0 interruzioni della borsa, per comprovate esigenze e circostanze possono essere autorizzati dal dirigente del Servizio Finanze della Regione Puglia. II godimento della borsa di studio e sospeso, in via temporanea, nel caso in cui il titolare debba assentarsi per malattia di durata superiore a un mese 0 per altro grave motivo certificato, fermo restando che i periodi di interruzione dovranno essere recuperati al fine dell' attribuzione della borsa stessa. Art. 7 - Obblighi del vincitore II vincitore della borsa di studio post-iauream deve comunicare, a pena di decadenza, la accettazione della borsa entro 10 giomi dalla data di formale comunicazione di affidamento della stessa. Detta documentazione potra essere consegnata a mana al Servizio Finanze della Regione Puglia ovvero trasmessa per posta a mezzo raccomandata. In questo ultimo caso fara fede il timbro postale. Decorso tale termine, in assenza di accettazione 0 rifiuto della borsa, si provvedera allo scorrimento della graduatoria. Art. 8 - Validita della graduatoria Le graduatorie di cui all'art. 4 avranno validita per un anno a partire dalla data di pubblicazione. II Servizio Finanze della Regione Puglia ricorrera a dette graduatorie, sino ad esaurimento, per ogni esigenza connessa al conseguimento degli obiettivi di cui all' art. 1, inclusi i casi di interruzione in corso d'opera dell'incarico da parte di qualche collaboratore 0 di allargamento del gruppo di lavoro. 4

7 Art. 9 - Modalita di pagamento n pagamento della borsa avverra in rate mensili posticipate, al netto delle ritenute assicurative ed erariali. Art Responsabile del procedimento Ai sensi della legge 241/90, il responsabile del procedimento eil dott. Mario AULENTA, dirigente ad interim del Servizio Finanze. Art Comunicazioni Per tutte Ie comunicazioni aventi rilievo ai fini del presente procedimento di selezione fanno fede esc1usivamente Ie pubblicazioni sui sito web della Regione Puglia ( Per informazioni rivolgersi a: Servizio Finanze, Slg. Luigi De Luisi, Tel , 5

8 Allegato Balla determina n. 30 del 9 luglio 2010 Domanda di partecipazione RACCOMANDATA A.R. Servizio Finanze Regione Puglia Via Caduti di tutte Ie guerre, Bari II1la sottoscritto/a Nato/a a il Residente a Via/piazza N. _ C.F. _ CHIEDE di essere ammesso a partecipare alia procedura selettiva per il conferimento di n. 2 borse di studio post-lauream per attivita di ricerca neli'ambito deli'osservatorio della Finanza Locale (OFiL). A tal fine dichiara sotto la propria responsabiiita, ai sensi degli artt. 38, 46, 47 e 48 del D.P.R. 445/2000 e consapevole delle sanzioni penali in caso di false dichiarazioni di cui all 'art. 76 del citato D.P.R. 445/2000, quanta segue: 1. di essere nato a (~ ) il _ 2, di essere residente a via n, _ di essere cittadino italiano 0 di altro stato membro dell'unione Europea 4. di essere iscritto nelle liste elettorali del Comune di di godere dei diritti civili e politici nella Stato di appartenenza 6. di essere in possesso del seguente titolo di studio: rilasciato da di esprimere il proprio consenso al trattamento dei dati personali ai sensi del D.Lgs. 196/2003 per l'espletamento della procedura selettiva e per l'eventuale affidamento della borsa di studio. il

9 II sottoscritto si impegna altresi a comunicare l'eventuale variazione del proprio recapito, indicando di seguito il domicilio presso il quale intende ricevere Ie comunicazioni relative al presente avviso: ~ CM C~ Tel. Cell. _ Si allega: - curriculum professionale in formato europeo debitamente sottoscritto; - fotocopia di un documento di identita in corso di validita; - certificato di 1aurea, in originale 0 in copia autenticata nelle forme di legge, nel quale siano indicate Ie votazioni riportate nei singoli esami ed in quello di laurea nonche la data di conseguimento della laurea; - copia della tesi di Iaurea (in formato cartaceo 0 in CD ROM); - copia di attestazioni 0 di certificazioni da cui si puo evincere con chiarezza il contenuto dell'esperienza formativa all'estero; - copia di titoli accademici 0 certificazioni rilasciate da istituti pubblici 0 privati abilitati all'accertamento della conoscenza della lingua Inglese; - copia delle dichiarazioni rese dai responsabili degli Uffici delle amministrazioni presso cui e stata svolta I'esperienza professionaie; - copia dell'attestato "European Computer Driving Licence (ECDL)", Patente europea di guida del computer (superamento di tutti i sette esami previsti). Data Firma

DI SELEZIONE PUBBLICA PIANO PER LA RIORGANIZZAZIONE DEI SERVIZI DI MOBILITA' NELLA CITTA' DI MESSINA

DI SELEZIONE PUBBLICA PIANO PER LA RIORGANIZZAZIONE DEI SERVIZI DI MOBILITA' NELLA CITTA' DI MESSINA Innova BIC Srl AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA Per il conferimento di n. 2 incarichi di collaborazione nell ambito della redazione di un PIANO PER LA RIORGANIZZAZIONE DEI SERVIZI DI MOBILITA' NELLA CITTA'

Dettagli

AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA

AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA Innova BIC Srl AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA Per il conferimento di un incarico di collaborazione nell ambito del progetto Valorizzazione della Cittadella Sportiva Universitaria. Art. 1 Obiettivi generali

Dettagli

LINK CAMPUS UNIVERSITY ISTITUTO DI DIRITTO E MANAGEMENT DELLO SPORT ANNO ACCADEMICO

LINK CAMPUS UNIVERSITY ISTITUTO DI DIRITTO E MANAGEMENT DELLO SPORT ANNO ACCADEMICO LINK CAMPUS UNIVERSITY ISTITUTO DI DIRITTO E MANAGEMENT DELLO SPORT ANNO ACCADEMICO 2012-2013 BANDO DI CONCORSO PER N. 8 (OTTO) BORSE DI STUDIO **** E indetto un bando di concorso per titoli, avente ad

Dettagli

ART. 4 (Domanda di ammissione) La Borsa di studio è assegnata tramite concorso pubblico per titoli e riservata soltanto a studenti iscritti al 3 anno

ART. 4 (Domanda di ammissione) La Borsa di studio è assegnata tramite concorso pubblico per titoli e riservata soltanto a studenti iscritti al 3 anno REGOLAMENTO PER IL CONFERIMENTO ANNUALE DI UNA E/0 PIU BORSA DI STUDIO FINANZIATA DALLA FONDAZIONE MARCO BALLERINI DA CONFERIRSI AD UNO E/O PIU STUDENTI ISCRITTI AL TERZO ANNO DEL CORSO DI LAUREA IN OSTETRICIA

Dettagli

LINK CAMPUS UNIVERSITY ISTITUTO DI DIRITTO E MANAGEMENT DELLO SPORT ANNO ACCADEMICO

LINK CAMPUS UNIVERSITY ISTITUTO DI DIRITTO E MANAGEMENT DELLO SPORT ANNO ACCADEMICO LINK CAMPUS UNIVERSITY ISTITUTO DI DIRITTO E MANAGEMENT DELLO SPORT ANNO ACCADEMICO 2013-2014 BANDO DI CONCORSO PER N. 10 (DIECI) BORSE DI STUDIO **** E indetto un bando di concorso per titoli, avente

Dettagli

in Filosofia del Linguaggio, da destinare ai migliori laureati magistrali di Sapienza Università di Roma. Art. 1 Numero e tipologia dei premi

in Filosofia del Linguaggio, da destinare ai migliori laureati magistrali di Sapienza Università di Roma. Art. 1 Numero e tipologia dei premi Bando di concorso per il conferimento per l anno 2017 di una borsa di studio alla memoria del Prof. Tullio De Mauro, per la miglior tesi di laurea specialistica/magistrale in Filosofia del Linguaggio,

Dettagli

Art. 1 Numero e tipologia delle borse di studio. Art. 2 Requisiti generali d ammissione. Art. 3 Domanda e termine di presentazione

Art. 1 Numero e tipologia delle borse di studio. Art. 2 Requisiti generali d ammissione. Art. 3 Domanda e termine di presentazione Bando di concorso per il conferimento per l anno 2017 di due borse di studio di 1.500,00 euro ciascuna, promosse in memoria di Maria Teresa Tiraboschi, destinate a laureati/e della Sapienza Università

Dettagli

Regione Puglia Assessorato Ecologia Settore Ecologia

Regione Puglia Assessorato Ecologia Settore Ecologia PO FESR 2007 2013 Asse IV Linea d intervento 4.4 Azione 4.4.2 Attività A Regione Puglia Assessorato Ecologia Settore Ecologia AVVISO PUBBLICO PER LA SELEZIONE DI UN ESPERTO NELLE ATTIVITA DI MANAGEMENT

Dettagli

Istituto per la storia della resistenza e della società contemporanea in provincia di Alessandria Carlo Gilardenghi

Istituto per la storia della resistenza e della società contemporanea in provincia di Alessandria Carlo Gilardenghi Istituto per la storia della resistenza e della società contemporanea in provincia di Alessandria Carlo Gilardenghi Cod. Fisc.: 80004420065 Reg. Trib Al 15611 C.CI.A.A.Al n. 175696 via dei Guasco, 49-15100

Dettagli

Dipartimento Istituzionale Direzione Regionale Organizzazione e Personale Area Datore di lavoro Centro Antimobbing 1B/15

Dipartimento Istituzionale Direzione Regionale Organizzazione e Personale Area Datore di lavoro Centro Antimobbing 1B/15 Dipartimento Istituzionale Direzione Regionale Organizzazione e Personale Area Datore di lavoro Centro Antimobbing 1B/15 AVVISO PUBBLICO PER IL CONFERIMENTO DELL INCARICO DI MEDICO COMPETENTE PRESSO LE

Dettagli

Bollettino Ufficiale della Regione Puglia - n. 130 del

Bollettino Ufficiale della Regione Puglia - n. 130 del Bollettino Ufficiale della Regione Puglia - n. 130 del 16-11-2017 60875 ISTITUTO TUMORI GIOVANNI PAOLO II Integrazione avviso di mobilità esterna per n. 1 Collaboratore Amministrativo Professionale (Cat.

Dettagli

REGIONE TOSCANA Azienda USL 3 di Pistoia Via Sandro Pertini n. 708, Pistoia C.F./P.IVA

REGIONE TOSCANA Azienda USL 3 di Pistoia Via Sandro Pertini n. 708, Pistoia C.F./P.IVA REGIONE TOSCANA Azienda USL 3 di Pistoia Via Sandro Pertini n. 708, 51100 Pistoia C.F./P.IVA 01241740479 AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE PER SOLI TITOLI PER L AMMISSIONE AL TIROCINIO POST-LAUREAM PER I LAUREATI

Dettagli

Art. 1 Numero e tipologia dei premi

Art. 1 Numero e tipologia dei premi Bando di concorso per il conferimento per l anno 2017 di una borsa di studio di 1.000,00 euro alla memoria del Prof. Tullio De Mauro, finanziata dall Unione Nazionale per la Lotta contro l Analfabetismo,

Dettagli

Art. 1 Numero e tipologia dei premi

Art. 1 Numero e tipologia dei premi Bando di concorso per il conferimento per l'anno 2016 di due un premi in memoria dell Avv. PAOLA PARISE del valore di 3.000,00 euro per il primo classificato e 2.000,00 euro per il secondo classificato

Dettagli

IL DIRETTORE. VISTO lo Statuto di Sapienza Università di Roma emanato con D.R. n del 29 ottobre 2012;

IL DIRETTORE. VISTO lo Statuto di Sapienza Università di Roma emanato con D.R. n del 29 ottobre 2012; Roma, 17 aprile 2014 Prot. n. 195 del 17/04/14 Class. VII/1 Procedura comparativa per il conferimento di n. 1 incarico individuale, con contratto di lavoro autonomo, di natura occasionale Codice procedura

Dettagli

ALLEGATO A FAC-SIMILE DELLA DOMANDA AL DIRETTORE GENERALE dell ARPA PUGLIA CORSO TRIESTE, n BARI

ALLEGATO A FAC-SIMILE DELLA DOMANDA AL DIRETTORE GENERALE dell ARPA PUGLIA CORSO TRIESTE, n BARI ALLEGATO A FAC-SIMILE DELLA DOMANDA AL DIRETTORE GENERALE dell ARPA PUGLIA CORSO TRIESTE, n. 27 70126 BARI Il sottoscritto/a, nato a il e residente in (provincia di ) alla Via/Piazza n., C.A.P. domiciliato

Dettagli

IL RETTORE D E C R E T A. Art. 1

IL RETTORE D E C R E T A. Art. 1 Decreto Rettorale n. 1298 IL RETTORE Visto il regolamento del premio di studio Biagio Solarino, approvato il 17/07/1954; Visto il D.R. n. 2464 del 10/03/1999 con cui sono state accorpate le rendite annuali

Dettagli

Università degli Studi di Ferrara

Università degli Studi di Ferrara Prot. n. 1 Classif. III/15 IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI MATEMATICA VISTO l art. 7 co. 6 del D.Lgs 165/2001; VISTO il Regolamento per il conferimento di incarichi di prestazione d opera autonoma dell

Dettagli

IL PRESIDENTE RENDE NOTO IL SEGUENTE AVVISO

IL PRESIDENTE RENDE NOTO IL SEGUENTE AVVISO Associazione Pubblica Assistenza Comune di Palaia O.N.L.U.S. P.zza delle Scuole nr. 2; Palaia (Pi) C.A.P. 56036; Tel: +390587/622626; Fax: +390587/9431195 Cod.Fisc. 90027200501 - P. I.V.A. 01597670502

Dettagli

BANDO. Gli aspiranti che avranno fatto pervenire le domande oltre i termini suindicati non saranno ammessi alle procedure selettive.

BANDO. Gli aspiranti che avranno fatto pervenire le domande oltre i termini suindicati non saranno ammessi alle procedure selettive. BANDO Selezione pubblica per il conferimento di un incarico di collaborazione coordinata e continuativa per n 1 educatore professionale e n. 1 animatore socio - culturale Si rende noto che, in attuazione

Dettagli

AVVISO INTERNO PER INCARICO DI RESPONSABILE DI STRUTTURA SEMPLICE SERVIZIO FARMACEUTICO TERRITORIALE.

AVVISO INTERNO PER INCARICO DI RESPONSABILE DI STRUTTURA SEMPLICE SERVIZIO FARMACEUTICO TERRITORIALE. AVVISO INTERNO PER INCARICO DI RESPONSABILE DI STRUTTURA SEMPLICE SERVIZIO FARMACEUTICO TERRITORIALE. In esecuzione della deliberazione n. 372 del 13/11/2017 è indetta selezione interna per titoli a: N.

Dettagli

Art. 1 Numero e tipologia delle borse

Art. 1 Numero e tipologia delle borse Bando di concorso per il conferimento per l anno 2017 di una borsa di studio di 5.000,00 intitolata alla memoria del prof. FRANCESCO ILICETO, finanziata con i proventi derivanti dall Associazione Socio-Culturale

Dettagli

P a r i t à = O p p o r t u n i t à

P a r i t à = O p p o r t u n i t à BANDO PER L EROGAZIONE DI BORSE DI STUDIO PER ISCRITTE ALL ANNO ACCADEMICO 2012/2013 CORSO DI LAUREA DI PRIMO LIVELLO IN INGEGNERIA ELETTRONICA, INFORMATICA, MECCANICA O MECCANICA/MECCATRONICA UNIVERSITÀ

Dettagli

Azienda ospedaliera Santi Antonio e Biagio e Cesare Arrigo di Alessandria. endoregionale/interaziendale, ai sensi dell'art.19 del C.C.N.L.

Azienda ospedaliera Santi Antonio e Biagio e Cesare Arrigo di Alessandria. endoregionale/interaziendale, ai sensi dell'art.19 del C.C.N.L. Azienda ospedaliera Santi Antonio e Biagio e Cesare Arrigo di Alessandria Avviso pubblico, per titoli e colloquio, di mobilità endoregionale/interaziendale, ai sensi dell'art.19 del C.C.N.L. 20.09.2001,

Dettagli

Università degli Studi di Ferrara

Università degli Studi di Ferrara Prot. n. Classif. IV/12 IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI MATEMATICA VISTO l art. 7 co. 6 del D.Lgs 165/2001; VISTO il Regolamento per il conferimento di incarichi di prestazione d opera autonoma dell Università

Dettagli

Bando per l'assegnazione Borsa di Studio Laurea Magistrale Scienze Infermieristiche ed Ostetriche. 1Q V aq<q \0

Bando per l'assegnazione Borsa di Studio Laurea Magistrale Scienze Infermieristiche ed Ostetriche. 1Q V aq<q \0 Bando per l'assegnazione Borsa di Studio Laurea Magistrale Scienze Infermieristiche ed Ostetriche V aq

Dettagli

DOMANDA PER L AMMISSIONE AL MASTER UNIVERSITARIO DI 1 o LIVELLO IN MANAGEMENT DEI SISTEMI DI TRASPORTO E LOGISTICA A.A. 2017/2018 IL/LA SOTTOSCRITTO/A

DOMANDA PER L AMMISSIONE AL MASTER UNIVERSITARIO DI 1 o LIVELLO IN MANAGEMENT DEI SISTEMI DI TRASPORTO E LOGISTICA A.A. 2017/2018 IL/LA SOTTOSCRITTO/A DOMANDA PER L AMMISSIONE AL MASTER UNIVERSITARIO DI 1 o LIVELLO IN MANAGEMENT DEI SISTEMI DI TRASPORTO E LOGISTICA A.A. 2017/2018 Al Direttore del Dipartimento dell Università degli Studi Mediterranea

Dettagli

(Da redigere su carta semplice e da compilare in modo leggibile, preferibilmente dattiloscritta).

(Da redigere su carta semplice e da compilare in modo leggibile, preferibilmente dattiloscritta). SCHEMA ESEMPLIFICATIVO DELLA DOMANDA DI AMMISSIONE ALL AVVISO DI PUBBLICA SELEZIONE, PER TITOLI E COLLOQUIO, FINALIZZATO ALLA FORMULAZIONE DI UNA GRADUATORIA DI MERITO PER IL CONFERIMENTO DI N. 1 BORSA

Dettagli

Allegato al bando Schema di domanda ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA DI BOLOGNA Piazza Mercanzia, 4 40125 BOLOGNA PEC: personale@bo.legalmail.camcom.it Domanda di partecipazione

Dettagli

Università degli Studi di Ferrara

Università degli Studi di Ferrara Prot. n. 572 Classif. VII/12 IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI MATEMATICA VISTO l art. 7 co. 6 del D.Lgs 165/2001; VISTA la legge 133/2008; VISTO l art. 17 comma 30 della legge 102/2009; VISTA la deliberazione

Dettagli

Università degli Studi di Ferrara

Università degli Studi di Ferrara Prot. n 538 Classif. III/15 IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI MATEMATICA VISTO l art. 7 co. 6 del D.Lgs 165/2001; VISTO il Regolamento per il conferimento di incarichi di prestazione d opera autonoma dell

Dettagli

ALMA MATER STUDIORUM - UNIVERSITÀ DI BOLOGNA AREA DEI SERVIZI AGLI STUDENTI Settore Diritto allo Studio - Ufficio borse di studio BANDO N.

ALMA MATER STUDIORUM - UNIVERSITÀ DI BOLOGNA AREA DEI SERVIZI AGLI STUDENTI Settore Diritto allo Studio - Ufficio borse di studio BANDO N. ALMA MATER STUDIORUM - UNIVERSITÀ DI BOLOGNA AREA DEI SERVIZI AGLI STUDENTI Settore Diritto allo Studio - Ufficio borse di studio BANDO N. 2980 SCADENZA BANDO: 13 GENNAIO 2017 Bando di concorso per l assegnazione

Dettagli

BANDO DI CONCORSO PER L ASSEGNAZIONE DELLE BORSE DI STUDIO DE ANGELIS

BANDO DI CONCORSO PER L ASSEGNAZIONE DELLE BORSE DI STUDIO DE ANGELIS BANDO DI CONCORSO PER L ASSEGNAZIONE DELLE BORSE DI STUDIO DE ANGELIS Pubblica selezione per il conferimento di n. 5 Borse di Studio per studenti e Laureati con riferimento all anno accademico 2010/2011

Dettagli

AVVISO PUBBLICO PER LA SELEZIONE DI N.1 LAUREATO IN GIURISPRUDENZA PER LO SVOLGIMENTO DELLA PRATICA PROFESSIONALE PRESSO L UFFICIO LEGALE CAMERALE

AVVISO PUBBLICO PER LA SELEZIONE DI N.1 LAUREATO IN GIURISPRUDENZA PER LO SVOLGIMENTO DELLA PRATICA PROFESSIONALE PRESSO L UFFICIO LEGALE CAMERALE AVVISO PUBBLICO PER LA SELEZIONE DI N.1 LAUREATO IN GIURISPRUDENZA PER LO SVOLGIMENTO DELLA PRATICA PROFESSIONALE PRESSO L UFFICIO LEGALE CAMERALE (Approvato con determina segretariale n.382, del 16 settembre

Dettagli

ALMA MATER STUDIORUM - UNIVERSITÀ DI BOLOGNA

ALMA MATER STUDIORUM - UNIVERSITÀ DI BOLOGNA ALMA MATER STUDIORUM - UNIVERSITÀ DI BOLOGNA Laurea Magistrale in Chimica Industriale: Curriculum: ADVANCED SPECTROSCOPY IN CHEMISTRY *** BANDO PER DUE PREMI DI STUDIO FONDAZIONE TOSO MONTANARI Anno accademico

Dettagli

REGIONE VENETO AZIENDA UNITA' LOCALE SOCIO SANITARIA N VERONA AVVISO DI SELEZIONE INTERNA

REGIONE VENETO AZIENDA UNITA' LOCALE SOCIO SANITARIA N VERONA AVVISO DI SELEZIONE INTERNA REGIONE VENETO AZIENDA UNITA' LOCALE SOCIO SANITARIA N. 20 - VERONA N. 14959 di prot. Verona, 9 novembre 2007 AVVISO DI SELEZIONE INTERNA In esecuzione della deliberazione 7.11.2007, n. 560, è indetta

Dettagli

AVVISO INTERNO PER INCARICO DI RESPONSABILE DI STRUTTURA SEMPLICE DIPARTIMENTALE NEUROPSICHIATRIA INFANTILE.

AVVISO INTERNO PER INCARICO DI RESPONSABILE DI STRUTTURA SEMPLICE DIPARTIMENTALE NEUROPSICHIATRIA INFANTILE. AVVISO INTERNO PER INCARICO DI RESPONSABILE DI STRUTTURA SEMPLICE DIPARTIMENTALE NEUROPSICHIATRIA INFANTILE. In esecuzione della deliberazione n. 378 del 13/11/2017 è indetta selezione interna per titoli

Dettagli

Università degli Studi di Ferrara

Università degli Studi di Ferrara IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI SCIENZE FARMACEUTICHE Prot. N. VISTO l art. 7 co. 6 del D.Lgs 165/2001; VISTO il Regolamento per il conferimento di incarichi di prestazione d opera autonoma dell Università

Dettagli

(Da redigere su carta semplice e da compilare in modo leggibile, preferibilmente dattiloscritta). di chiamarsi: nome cognome ;

(Da redigere su carta semplice e da compilare in modo leggibile, preferibilmente dattiloscritta). di chiamarsi: nome cognome ; SCHEMA ESEMPLIFICATIVO DELLA DOMANDA DI AMMISSIONE ALL AVVISO DI PUBBLICA SELEZIONE, PER TITOLI E COLLOQUIO, FINALIZZATO ALLA FORMULAZIONE DI UNA GRADUATORIA DI MERITO PER IL CONFERIMENTO DI N. 1 BORSA

Dettagli

Art. 1 Numero e tipologia dei premi

Art. 1 Numero e tipologia dei premi Bando di concorso per il conferimento per l anno 2016 di un premio di laurea di 1.300 euro, promosso alla memoria di Valentina De Castro destinato a un/a laureato/a della Sapienza Università di Roma, che

Dettagli

ISTITUTO ISTRUZIONE SUPERIORE A. MEUCCI Codice fiscale 80002760454 www.meuccimassa.gov.it - msis01800l@pec.istruzione.it msis01800l@istruzione.

ISTITUTO ISTRUZIONE SUPERIORE A. MEUCCI Codice fiscale 80002760454 www.meuccimassa.gov.it - msis01800l@pec.istruzione.it msis01800l@istruzione. ISTITUTO ISTRUZIONE SUPERIORE A. MEUCCI Codice fiscale 80002760454 www.meuccimassa.gov.it - msis01800l@pec.istruzione.it msis01800l@istruzione.it Sede A. Meucci Sede G. Toniolo Via Marina Vecchia, 230

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MODENA E REGGIO EMILIA DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA DELL INFORMAZIONE

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MODENA E REGGIO EMILIA DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA DELL INFORMAZIONE UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MODENA E REGGIO EMILIA DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA DELL INFORMAZIONE Modena, 08.01.2008 Prot. N 8/08 Pos. N 2/DIP (Avviso al pubblico) IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE Fratelli Bandiera San Giovanni in Fiore (CS)

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE Fratelli Bandiera San Giovanni in Fiore (CS) ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE Fratelli Bandiera 87055 San Giovanni in Fiore (CS) Con L Europa, investiamo nel vostro futuro Prot. n 3970/A/22/FSE San Giovanni in Fiore, lì 18-11-2013 Oggetto: Progetto PON

Dettagli

COMUNE DI VALEGGIO SUL MINCIO Provincia di Verona. AREA SERVIZI ALLA PERSONA E ATTIVITA' PRODUTTIVE Settore Scuola, Cultura

COMUNE DI VALEGGIO SUL MINCIO Provincia di Verona. AREA SERVIZI ALLA PERSONA E ATTIVITA' PRODUTTIVE Settore Scuola, Cultura AREA SERVIZI ALLA PERSONA E ATTIVITA' PRODUTTIVE Settore Scuola, Cultura DETERMINAZIONE N. 591 del 27/09/2016 OGGETTO: BANDO PER L'ASSEGNAZIONE DI BORSE DI STUDIO A STUDENTI DELLA SCUOLA MEDIA SUPERIORE

Dettagli

Orientamento in ingresso e gestione degli strumenti multimediali audiovisivi e social ;

Orientamento in ingresso e gestione degli strumenti multimediali audiovisivi e social ; Prot. N 20 Reggio Emilia, il 16.01.2017 (Avviso al personale pubblicato in data 16.01.2017) IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI SCIENZE E METODI DELL INGEGNERIA VISTO il DPR 22 dicembre 1986 n. 917; VISTA

Dettagli

AVVISO DI SELEZIONE PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI A PSICOLOGO DEL LAVORO ESPERTO IN SELEZIONE DEL PERSONALE

AVVISO DI SELEZIONE PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI A PSICOLOGO DEL LAVORO ESPERTO IN SELEZIONE DEL PERSONALE AVVISO DI SELEZIONE PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI A PSICOLOGO DEL LAVORO ESPERTO IN SELEZIONE DEL PERSONALE IL RESPONSABILE DELL AREA SERVIZI FINANZIARI In esecuzione alla determinazione del responsabile

Dettagli

REGIONE VENETO AZIENDA UNITA' LOCALE SOCIO SANITARIA N VERONA AVVISO DI SELEZIONE INTERNA

REGIONE VENETO AZIENDA UNITA' LOCALE SOCIO SANITARIA N VERONA AVVISO DI SELEZIONE INTERNA 1 REGIONE VENETO AZIENDA UNITA' LOCALE SOCIO SANITARIA N. 20 - VERONA N. 1661 di prot. Verona, 15 gennaio 2008 AVVISO DI SELEZIONE INTERNA In esecuzione della deliberazione 28.12.2007, n. 715, è indetta

Dettagli

BANDO di CONCORSO BORSA di STUDIO

BANDO di CONCORSO BORSA di STUDIO BANDO di CONCORSO BORSA di STUDIO Scuola di Psicoterapia in Psicologia Psicoanalitica del Sé e Psicoanalisi Relazionale riconosciuta dal MIUR con decreto del 2 Novembre 2005 La Scuola ISIPSE ha deliberato

Dettagli

ISTITUTO TECNICO STATALE CARLO CATTANEO

ISTITUTO TECNICO STATALE CARLO CATTANEO Al CSA di Pisa Ai Dirigenti Scolastici della Provincia di Pisa Alla Redazione de IL TIRRENO Alla Redazione de LA NAZIONE Al Sito WEB All albo della scuola A.S. 2011/2012 BANDO DI SELEZIONE PUBBLICA PER

Dettagli

AVVISO PUBBLICO PER LA SELEZIONE DI 9 UNITA FULL-TIME A TEMPO INDETERMINATO

AVVISO PUBBLICO PER LA SELEZIONE DI 9 UNITA FULL-TIME A TEMPO INDETERMINATO AVVISO PUBBLICO PER LA SELEZIONE DI 9 UNITA FULL-TIME A TEMPO INDETERMINATO FAC-SIMILE DI AUTOCERTIFICAZIONE DI CUI ALL ARTICOLO 4 PUNTO 1). (da stampare o redigere su carta bianca) Il/la sottoscritto/a

Dettagli

Università degli Studi di Ferrara

Università degli Studi di Ferrara Prot. n. 22 Tit. VII Cl.12 IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI MATEMATICA E INFORMATICA VISTO il D.Lgs 165/2001 ed in particolare l art. 7 co. 6; VISTA la legge 133/2008; VISTO l art. 17 comma 30 della legge

Dettagli

COMUNE DI SANT AMBROGIO DI VALPOLICELLA PROVINCIA DI VERONA Affari Generali- Ufficio Personale

COMUNE DI SANT AMBROGIO DI VALPOLICELLA PROVINCIA DI VERONA Affari Generali- Ufficio Personale Prot.2011 /6363 lì 20/05/2011 A tutti i Comuni della Provincia di Verona LORO INDIRIZZI EMAIL - AVVISO ESPLORATIVO DI MOBILITA PER UN POSTO DI CATEGORIA GIURIDICA C, PROFILO PROFESSIONALE AGENTE DI POLIZIA

Dettagli

Repertorio n. 101/2012 Prot. n del IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELLA TERRA

Repertorio n. 101/2012 Prot. n del IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELLA TERRA DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELLA TERRA UNIVERSITA' DI FERRARA VIA SARAGAT, 1 - BLOCCO B - 44100 FERRARA (ITALY) TEL. 39-0532974724/974733 - FAX. 39-0532974619 Cod. Fisc. 80007370382 P. IVA: IT 00434690384

Dettagli

REGIONE CALABRIA AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE DI CATANZARO U.O. GESTIONE RISORSE UMANE

REGIONE CALABRIA AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE DI CATANZARO U.O. GESTIONE RISORSE UMANE AVVISO, INTERNO E RISERVATO, DI MOBILITA VOLONTARIA, PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI DIRIGENTE MEDICO NELLA DISCIPLINA DI ANESTESIA E RIANIMAZIONE, DA ASSEGNARE AL PRESIDIO OSPEDALIERO DI SOVERIA MANNELLI.

Dettagli

FAC-SIMILE DI DOMANDA (da redigere su carta semplice e da compilare in modo leggibile, preferibilmente dattiloscritta).

FAC-SIMILE DI DOMANDA (da redigere su carta semplice e da compilare in modo leggibile, preferibilmente dattiloscritta). FAC-SIMILE DI DOMANDA Al Sig. Direttore Generale dell Azienda USL di Teramo Circonvallazione Ragusa n. 1 64100 TERAMO l sottoscritt chiede di essere ammess a partecipare al pubblico concorso, per titoli

Dettagli

DIPARTIMENTO PRESIDENZA

DIPARTIMENTO PRESIDENZA UNIONE EUROPEA REGIONE CALABRIA REPUBBLICA ITALIANA DIPARTIMENTO PRESIDENZA SETTORE COOPERAZIONE, INTERNAZIONALIZZAZIONE E POLITICHE DI SVILUPPO EURO-MEDITERRANEE PROGRAMMA INTERREG IV C PROGRAMMA MED

Dettagli

Facoltà di Giurisprudenza

Facoltà di Giurisprudenza AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA MEDIANTE VALUTAZIONE COMPARATIVA PER L ASSEGNAZIONE DI UN INCARICO DI COLLABORAZIONE ESTERNA PER LE ESIGENZE DELLA FACOLTA DI GIURISPRUDENZA Il Preside VISTA la legge 7 agosto

Dettagli

ALMA MATER STUDIORUM - UNIVERSITÀ DI BOLOGNA

ALMA MATER STUDIORUM - UNIVERSITÀ DI BOLOGNA BANDO N. 2704 SCADENZA : 16 settembre 2011 Bando di concorso per n. 1 Premio di laurea finanziato dalla CISL intitolato in memoria di Cocanari Flavio per la miglior tesi riguardante i disabili sostenuta

Dettagli

CITTA DI CANELLI PROVINCIA DI ASTI

CITTA DI CANELLI PROVINCIA DI ASTI CITTA DI CANELLI PROVINCIA DI ASTI SELEZIONE PUBBLICA PER IL CONFERIMENTO DI INCARICO DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA NEL COMUNE DI CANELLI PER SUPPORTO ORGANIZZATIVO DELLE MANIFESTAZIONI PUBBLICHE

Dettagli

REGIONE CALABRIA AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE DI CATANZARO U.O. GESTIONE RISORSE UMANE

REGIONE CALABRIA AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE DI CATANZARO U.O. GESTIONE RISORSE UMANE AVVISO, INTERNO E RISERVATO, DI MOBILITA VOLONTARIA PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI TECNICO DELLA PREVENZIONE NELL AMBIENTE E NEI LUOGHI DI LAVORO COORDINATORE, DA ASSEGNARE ALL U.O. DI IGIENE E SANITA

Dettagli

Scheda di autovalutazione. Il presente documento deve essere interamente compilato e sottoscritto a cura del candidato

Scheda di autovalutazione. Il presente documento deve essere interamente compilato e sottoscritto a cura del candidato Allegato 2 Scheda di auto EBOLI CAPOFILA Scheda di auto Il presente documento deve essere interamente compilato e sottoscritto a cura del candidato Il sottoscritto. sotto la propria responsabilità dichiara

Dettagli

AZIENDA SANITARIA LOCALE BRINDISI In esecuzione della deliberazione n del è bandito avviso pubblico, per titoli e prova

AZIENDA SANITARIA LOCALE BRINDISI In esecuzione della deliberazione n del è bandito avviso pubblico, per titoli e prova AZIENDA SANITARIA LOCALE BRINDISI In esecuzione della deliberazione n. 1459 del 05.08.2013 è bandito avviso pubblico, per titoli e prova colloquio, per il conferimento di incarico a tempo determinato di:

Dettagli

(Avviso al personale pubblicato in data )

(Avviso al personale pubblicato in data ) Prot. N 611 Modena, il 22.03.2016 (Avviso al personale pubblicato in data 24.03.2016) IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO CHIRURGICO, MEDICO, ODONTOIATRICO E DI SCIENZE MORFOLOGICHE CON INTERESSE TRAPIANTOLOGICO,

Dettagli

PSICOLOGO ORIENTATORE GIURISTA

PSICOLOGO ORIENTATORE GIURISTA Allegato 1 Modello di domanda Al Dirigente Scolastico IISS ELENA DI SAVOIA PIERO CALAMANDREI Via Caldarola, snc Polivalente Japigia BARI DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ALLA SELEZIONE DI ESPERTO FIGURA PROFESSIONALE

Dettagli

REGIONE MOLISE A.S.Re.M Via U. Petrella, 1, Campobasso

REGIONE MOLISE A.S.Re.M Via U. Petrella, 1, Campobasso REGIONE MOLISE A.S.Re.M Via U. Petrella, 1, - 86100 Campobasso AVVISO PUBBLICO PER TITOLI E COLLOQUIO /RISOLUZIONE QUESITI PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI TEMPORANEI COLLABORATORE PROFESSIONALE SANITARIO

Dettagli

IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI MEDICINA DELLA PROCREAZIONE E DELL'ETÀ EVOLUTIVA

IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI MEDICINA DELLA PROCREAZIONE E DELL'ETÀ EVOLUTIVA BANDO DI CONCORSO PER L'ATTRIBUZIONE DI N 1 BORSA POST-LAUREA PER LA RICERCA NEL SETTORE DELLE RELAZIONI ESTERNE, ORGANIZZAZIONE DI CONVEGNI E DI ALTRI EVENTI DI RILEVANZA SCIENTIFICA IL DIRETTORE DEL

Dettagli

Università degli Studi di Ferrara

Università degli Studi di Ferrara Università degli Studi di Ferrara N. 196 Prot. 4885 Tit. VII Cl.16 Ufficio Selezione Personale IL DIRIGENTE dell Area Amministrativa VISTO il D.Lgs 165/2001 ed in particolare l art. 7 co. 6; VISTA la legge

Dettagli

Università degli Studi della Basilicata DIPARTIMENTO DI MATEMATICA, INFORMATICA ED ECONOMIA

Università degli Studi della Basilicata DIPARTIMENTO DI MATEMATICA, INFORMATICA ED ECONOMIA BANDO DI SELEZIONE PER L AFFIDAMENTO N. 1 CONTRATTO DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA PER ATTIVITA DI TUTORATO per il Corso di Laurea in Economia Aziendale. P.d.D. n. 11 del 03/02/2014 IL DIRETTORE

Dettagli

AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE CATANZARO

AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE CATANZARO AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE CATANZARO REGIONE CALABRIA U.O. GESTIONE RISORSE UMANE AVVISO, INTERNO E RISERVATO, PER IL CONFERIMENTO DI INCARICO DI SOSTITUZIONE, A TEMPO DETERMINATO, PER MESI SEI, EVENTUALMENTE

Dettagli

Avviso pubblico per l'acquisizione di disponibilità alla nomina a Direttore Generale dell Azienda Sanitaria Locale n. 5 di Oristano. Art.

Avviso pubblico per l'acquisizione di disponibilità alla nomina a Direttore Generale dell Azienda Sanitaria Locale n. 5 di Oristano. Art. Avviso pubblico per l'acquisizione di disponibilità alla nomina a Direttore Generale dell Azienda Sanitaria Locale n. 5 di Oristano. Art. 1 1. Ai sensi e per gli effetti del combinato disposto dell art.10

Dettagli

SCUOLA DI SCIENZE AMBIENTALI

SCUOLA DI SCIENZE AMBIENTALI Provvedimento n. 25 /2011 SCUOLA DI SCIENZE AMBIENTALI Avviso di selezione per la stipula di n. 1 contratto di natura Professionale per attività di carattere tecnico-scientifico nell ambito delle attività

Dettagli

AZIENDA ULSS 20 DI VERONA

AZIENDA ULSS 20 DI VERONA AZIENDA ULSS 20 DI VERONA Sede legale: via Valverde n.42-37122 Verona - tel. 045/8075511 Fax 045/8075640 N. 43789 di prot. Verona, 4 novembre 2009 A V V I S O In esecuzione della deliberazione 28.10.2009,

Dettagli

PROVINCIA DI LECCE IL DIRIGENTE

PROVINCIA DI LECCE IL DIRIGENTE PROVINCIA DI LECCE SETTORE LAVORI PUBBLICI E MOBILITÁ SERVIZIO TRASPORTI E MOBILITÁ IL DIRIGENTE VISTO l art. 4 del vigente Regolamento per il conseguimento dell attestato di idoneità professionale all

Dettagli

ARPAT Agenzia regionale per la protezione ambientale della Toscana Via Porpora,22. Tel. 055/ Fax 055/ FIRENZE P.

ARPAT Agenzia regionale per la protezione ambientale della Toscana Via Porpora,22. Tel. 055/ Fax 055/ FIRENZE P. ARPAT Agenzia regionale per la protezione ambientale della Toscana Via Porpora,22. Tel. 055/32061 - Fax 055/3206324 50144 FIRENZE P.IVA 04686190481 Avviso pubblico per il conferimento dell INCARICO DI

Dettagli

SI RENDE NOTO ART. 1. La borsa di studio prevede un attività presso la struttura ospitante della durata di almeno 6 mesi e non è rinnovabile. ART.

SI RENDE NOTO ART. 1. La borsa di studio prevede un attività presso la struttura ospitante della durata di almeno 6 mesi e non è rinnovabile. ART. BANDO DI SELEZIONE PER L ASSEGNAZIONE DI n. 3 BORSE DI STUDIO ESTERE AVENTI AD OGGETTO ATTIVITÀ CLINICO-DIAGNOSTICHE INNOVATIVE DA SVOLGERSI PRESSO STRUTTURE OSPEDALIERE PUBBLICHE E/O PRIVATE ESTERE In

Dettagli

AZIENDA SANITARIA LOCALE AVELLINO C.F CONCORSO PUBBLICO, PER TITOLI ED ESAMI, A POSTI DI DIRIGENTE

AZIENDA SANITARIA LOCALE AVELLINO C.F CONCORSO PUBBLICO, PER TITOLI ED ESAMI, A POSTI DI DIRIGENTE AZIENDA SANITARIA LOCALE AVELLINO C.F. 02600160648 CONCORSO PUBBLICO, PER TITOLI ED ESAMI, A POSTI DI DIRIGENTE DEL RUOLO PROFESSIONALE. In esecuzione della deliberazione n.804 del 28/06/2016 è indetto

Dettagli

COMUNE DI AVELLINO SETTORE PERSONALE E PROGETTI SPECIALI Ufficio PIU Europa Piazza del Popolo n.1 Tel./Fax 0825/

COMUNE DI AVELLINO SETTORE PERSONALE E PROGETTI SPECIALI Ufficio PIU Europa Piazza del Popolo n.1 Tel./Fax 0825/ COMUNE DI AVELLINO SETTORE PERSONALE E PROGETTI SPECIALI Ufficio PIU Europa Piazza del Popolo n.1 Tel./Fax 0825/200220-387 Città di Avellino BANDO PUBBLICO DI SELEZIONE PER TITOLI E COLLOQUIO PER IL CONFERIMENTO

Dettagli

Art. 1 Numero e tipologia dei premi

Art. 1 Numero e tipologia dei premi Bando di concorso per il conferimento per l anno 2017 di una borsa di studio per la miglior tesi di laurea specialistica/magistrale in Filologia Classica di 1.000,00, finanziato con i proventi derivanti

Dettagli

L ICEO S CIENZE U MANE g ià ISTITUTO MAGISTRALE STATALE AMEDEO DI SAVOIA DUCA D AOSTA

L ICEO S CIENZE U MANE g ià ISTITUTO MAGISTRALE STATALE AMEDEO DI SAVOIA DUCA D AOSTA L ICEO S CIENZE U MANE g ià ISTITUTO MAGISTRALE STATALE AMEDEO DI SAVOIA DUCA D AOSTA Via del Santo, n. 57 35123 PADOVA tel. 049/8751040 fax 049/8764288 pdpm01000v@istruzione.it ducadaosta@scuolanet.pd.it

Dettagli

ALLEGATO A SCHEMA ESEMPLIFICATIVO DELLA DOMANDA DA REDIGERSI SU CARTA LIBERA. Al Direttore del Dipartimento di

ALLEGATO A SCHEMA ESEMPLIFICATIVO DELLA DOMANDA DA REDIGERSI SU CARTA LIBERA. Al Direttore del Dipartimento di ALLEGATO A SCHEMA ESEMPLIFICATIVO DELLA DOMANDA DA REDIGERSI SU CARTA LIBERA Al Direttore del Dipartimento di Il/La sottoscritto/a... Nato/a a...prov. di... il... e residente a...(prov...) in Via...(Cap...)

Dettagli

Regione Abruzzo AVVISO PUBBLICO

Regione Abruzzo AVVISO PUBBLICO Regione Abruzzo ASL1 AVEZZANO-SULMONA- L AQUILA AVVISO PUBBLICO CORSI DI FORMAZIONE PER IL CONSEGUIMENTO DELL ATTESTATO DI QUALIFICA OPERATORE SOCIO SANITARIO CON FORMAZIONE COMPLEMENTARE ANNO FORMATIVO

Dettagli

AVVISO PUBBLICO PER LA SELEZIONE DI CANDIDATI PER LA REALIZZAZIONE DI N

AVVISO PUBBLICO PER LA SELEZIONE DI CANDIDATI PER LA REALIZZAZIONE DI N AVVISO PUBBLICO PER LA SELEZIONE DI CANDIDATI PER LA REALIZZAZIONE DI N. 1 TIROCINIO FORMATIVO RETRIBUITO PRESSO IL COMUNE DI CASTIGLIONE DI GARFAGNANA IL RESPONSABILE SETTORE FINANZIARIO AVVISA Che il

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. n. 392 del 30 luglio 2009

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. n. 392 del 30 luglio 2009 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE n. 392 del 30 luglio 2009 OGGETTO: Selezione per l ammissione all esercizio della Pratica Forense presso l'avvocatura del Comune di Roma - Anno 2009. Premesso IL CAPO DELL AVVOCATURA

Dettagli

REGIONE CALABRIA AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE DI CATANZARO U.O. GESTIONE RISORSE UMANE EX A.S. N. 7 PARTE GIURIDICA ASP DI CATANZARO

REGIONE CALABRIA AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE DI CATANZARO U.O. GESTIONE RISORSE UMANE EX A.S. N. 7 PARTE GIURIDICA ASP DI CATANZARO AVVISO INTERNO E RISERVATO AL PERSONALE AMMINISTRATIVO, DIPENDENTE A TEMPO INDETERMINATO, PER LA COSTITUZIONE DELL UFFICIO GESTIONE DEL CONTENZIOSO DEL LAVORO DELL ASP DI CATANZARO. Art. 1 Generalità In

Dettagli

UNIVERSITA' DEGLI STUDI DELLA BASILICATA FACOLTA DI ECONOMIA

UNIVERSITA' DEGLI STUDI DELLA BASILICATA FACOLTA DI ECONOMIA ANNO ACCADEMICO 2010/2011 Prot. n. 366 /VII/4 del 22 settembre 2010 IL PRESIDENTE DEL COMITATO ORDINATORE DELLA FACOLTÀ DI ECONOMIA VISTO il Regolamento di Ateneo per il conferimento di incarichi di insegnamento

Dettagli

COMUNE DI SCIOLZE CITTA METROPOLITANA DI TORINO

COMUNE DI SCIOLZE CITTA METROPOLITANA DI TORINO COMUNE DI SCIOLZE CITTA METROPOLITANA DI TORINO AVVISO DI SELEZIONE PER LA COPERTURA, MEDIANTE PASSAGGIO DIRETTO DI PERSONALE TRA AMMINISTRAZIONI DIVERSE, DI N. 1 POSTO DI CATEGORIA B (Posizione economica

Dettagli

Prot. n del

Prot. n del Prot. n. 36278 del 19.05.2011 CONFERIMENTO DI N. 1 INCARICO DI ESPERTO QUALIFICATO DI III GRADO PER LA SORVEGLIANZA FISICA D ATENEO (REATTORE NUCLEARE DI RICERCA - AGN 201 COSTANZA ED EX DIPARTIMENTO DI

Dettagli

AL MAGNIFICO RETTORE DELL'UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI SIENA

AL MAGNIFICO RETTORE DELL'UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI SIENA AL MAGNIFICO RETTORE DELL'UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI SIENA sottoscritt Cognome Nome nat a ( ) il / /19 Sesso: F M codice fiscale cittadinanza residente in ( ) CAP in via/piazza n. tel. cell. fax e-mail

Dettagli

UNIONE EUROPEA REGIONE CALABRIA REPUBBLICA ITALIANA. REGIONE CALABRIA Dipartimento Presidenza

UNIONE EUROPEA REGIONE CALABRIA REPUBBLICA ITALIANA. REGIONE CALABRIA Dipartimento Presidenza UNIONE EUROPEA REGIONE CALABRIA REPUBBLICA ITALIANA REGIONE CALABRIA Dipartimento Presidenza SETTORE COOPERAZIONE, INTERNAZIONALIZZAZIONE E POLITICHE DI SVILUPPO EURO- MEDITERRANEE POR CALABRIA FESR 2007/2013

Dettagli

Procedura comparativa per il conferimento di n. 1 incarico individuale di consulenza esterna Codice procedura n. 9/2017 IL DIRETTORE

Procedura comparativa per il conferimento di n. 1 incarico individuale di consulenza esterna Codice procedura n. 9/2017 IL DIRETTORE Roma, 10/07/2017 Prot. n. 548 del 10/07/2017 Classif. VII/1 Procedura comparativa per il conferimento di n. 1 incarico individuale di consulenza esterna Codice procedura n. 9/2017 IL DIRETTORE VISTO l

Dettagli

IL DIRIGENTE SCOLASTICO

IL DIRIGENTE SCOLASTICO I Prot. n.236 /C24-U 21/01/2017 Istituto Comprensivo Statale Mazzini-Patini - L Aquila Via Salaria Antica Est- Località Boschetto di Pile Cod. mecc. AQIC844004 c.f. 93073800661 Tel. 0862/22071 www.istitutomazzinipatini.it

Dettagli

AZIENDA SANITARIA LOCALE AVELLINO C.F CONCORSO PUBBLICO, PER TITOLI ED ESAMI, A N.1 POSTO DI INGEGNERE RESPONSABILE U.O.

AZIENDA SANITARIA LOCALE AVELLINO C.F CONCORSO PUBBLICO, PER TITOLI ED ESAMI, A N.1 POSTO DI INGEGNERE RESPONSABILE U.O. AZIENDA SANITARIA LOCALE AVELLINO C.F. 02600160648 CONCORSO PUBBLICO, PER TITOLI ED ESAMI, A N.1 POSTO DI DIRIGENTE PROTEZIONE. INGEGNERE RESPONSABILE U.O. PREVENZIONE E In esecuzione della deliberazione

Dettagli

IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI FISICA E SCIENZE DELLA TERRA

IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI FISICA E SCIENZE DELLA TERRA Protocollo n. 207 Repertorio n 3/2013 del 12/03/2013 Titolo III classe 17 fasc. 1 IL DIRETTORE DEL VISTO il D.Lgs 165/2001 ed in particolare l art. 7 co. 6; VISTA la legge 133/2008; VISTO l art. 17 co.

Dettagli

ORDINE DEI MEDICI CHIRURGHI E DEGLI ODONTOIATRI DELLA PROVINCIA DI GROSSETO AVVISO DI PROCEDURA DI MOBILITÀ ESTERNA VOLONTARIA

ORDINE DEI MEDICI CHIRURGHI E DEGLI ODONTOIATRI DELLA PROVINCIA DI GROSSETO AVVISO DI PROCEDURA DI MOBILITÀ ESTERNA VOLONTARIA ORDINE DEI MEDICI CHIRURGHI E DEGLI ODONTOIATRI DELLA PROVINCIA DI GROSSETO AVVISO DI PROCEDURA DI MOBILITÀ ESTERNA VOLONTARIA IL PRESIDENTE Visto l art. 30 D.Lgs. 165/01 che disciplina il passaggio diretto

Dettagli

ALMA MATER STUDIORUM UNIVERSITÀ DI BOLOGNA BANDO N. 3019

ALMA MATER STUDIORUM UNIVERSITÀ DI BOLOGNA BANDO N. 3019 BANDO N. 3019 BANDO DI CONCORSO PER N.1 PREMIO A FAVORE DI LAUREATI IN MEDICINA VETERINARIA PRESSO LA SCUOLA DI AGRARIA E MEDICINA VETERINARIA VICEPRESIDENZA DI MEDICINA VETERINARIA DELL UNIVERSITA DI

Dettagli

Il concorrente dovrà allegare copia della tesi di Laurea su supporto informatico in formato PDF ed un curriculum vitae.

Il concorrente dovrà allegare copia della tesi di Laurea su supporto informatico in formato PDF ed un curriculum vitae. D.D. n. 62630 ( 4714 ) Anno 2017 PREMIO DI LAUREA SARA LAPI Il Dipartimento di Chimica Ugo Schiff, bandisce un concorso per 1 premio di laurea, per soli titoli, finanziato dall Associazione Amici di Sara

Dettagli

Art. 1 SELEZIONE. Art. 3 CARATTERISTICHE DELL'INCARICO

Art. 1 SELEZIONE. Art. 3 CARATTERISTICHE DELL'INCARICO AVVISO DI SELEZIONE PER 8 ASSEGNI PER ATTIVITA DI TUTORATO, DIDATTICO-INTEGRATIVE PROPEDEUTICHE E DI RECUPERO PRESSO L'UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI CASSINO E DEL LAZIO MERIDIONALE AREA INGEGNERISTICA Art.

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA DI PERUGIA

AZIENDA OSPEDALIERA DI PERUGIA AZIENDA OSPEDALIERA DI PERUGIA AVVISO PUBBLICO Con deliberazione 17 febbraio 2010 n. 155 quest Azienda ha stabilito di indire pubblico avviso per titoli e colloquio per l assunzione a tempo determinato

Dettagli

AL MAGNIFICO RETTORE DELL UNIVERSITA DEGLI STUDI DI SIENA

AL MAGNIFICO RETTORE DELL UNIVERSITA DEGLI STUDI DI SIENA AL MAGNIFICO RETTORE DELL UNIVERSITA DEGLI STUDI DI SIENA sottoscritt (cognome) (nome) nat a ( ) il / / codice fiscale cittadinanza residente in ( ) CAP in via/piazza n. tel. cell. fax e-mail CHIEDE ALLA

Dettagli