COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO"

Transcript

1 COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO DETERMINAZIONE INGEGNERE CAPO 3 SETTORE LL.PP. DETERMINA N. 440 DEL 12/12/2011 OGGETTO: Determinazione a contrattare ed affidamento diretto allo Studio Contino Assistenza e manutenzione sistema rilevazione presenze anno Impegno di spesa. CIG. Z2602B9531

2 Il responsabile del procedimento, propone all Ingegnere Capo Settore LL.PP. la seguente proposta di determina: Determinazione a contrattare ed affidamento diretto allo Studio Contino Assistenza e manutenzione sistema rilevazione presenze anno Impegno di spesa Premesso: - Che con determina n. 429 del 30/12/2011 è stato affidato il servizio di assistenza e manutenzione del sistema di rilevatore presenze per l anno 2011 per l importo complessivo di. 560,00 IVA esclusa; - Che lo Studio Contino in data 17/10/2011, con nota assunta al ns prot del 17/10/2011 ha offerto un preventivo per il rinnovo del contratto di assistenza e manutenzione sia hardware che software del rilevatore presenze per l anno 2012 ammontante a complessive. 560,00 IVA esclusa; - Che occorre assicurare l assistenza e manutenzione del sistema di rilevazione presenze per l anno 2012; - Che per assicurare la tracciabilità dei flussi finanziari finalizzata a prevenire infiltrazioni criminali, ai sensi dell art. 3 della L. 136/2010, è stato chiesto in data 12/12/2011all AVCP il CIG seguente: Z2602B9531; visto l art. 32 del Regolamento comunale dei contratti approvato dal C.C. con delibera n.6 del 27/01/2005 che prevede, per forniture di importo inferiore a.5.000,00 la possibilità di procedere all affidamento diretto a ditta di propria scelta ma di provata serietà; Visto l art. 125 comma 11 del decreto legislativo n. 163/2006 come modificato dal D.L 13 maggio 2011 n. 70, che prevede, per importi inferiori a euro, la possibilità di affidamento diretto a cura del Responsabile del procedimento; Visto l O.A.EE.LL. vigente nella Regione Siciliana; Visto il Regolamento Comunale per le forniture e servizi in economia, approvato dal Consiglio Comunale con delibera n 4 del 09/04/2008 PROPONE 1. Di ricorrere all affidamento diretto di cui all art. 125, comma 1, lettera a) del Dlgs n. 163/2006 ai fini dell'individuazione della ditta a cui affidare il servizio di cui sopra; 2. di affidare allo Studio Contino il servizio di assistenza e manutenzione dl sistema di rilevazione presenze per l anno 2012 per l importo complessivo di. 677,60 IVA compresa al 21% per la durata di anni 1 dal 01/01/2012 al 31/12/2012,; 3. Impegnare la spesa complessiva somma di. 677,60 compresa IVA per il servizio di cui sopra, sull intervento Manutenzione attrezzature, hardware e software - Segreteria (Cap. 1220) dove lo stanziamento di ,00 offre sufficiente disponibilità (Imp...); UTC/AMV Castellana Sicula, lì 12/12/2011 Il responsabile del servizio Geom. Giuseppe Ventimiglia

3 VISTI: La proposta di determina redatta dal responsabile di procedimento del servizio manutenzione beni comunali e servizi tecnologici, che assume a motivazione per l emissione del presente provvedimento; La legge 142/90, come recepita dalla legge regionale n. 48/1991; La legge 127/97 e n. 191/98 ed il decreto legislativo 29/93, nonché la legge regionale n. 23/98 di recepimento in Sicilia, che disciplinano gli adempimenti di competenza dei responsabili di settore e servizio; L art. 36 dello statuto comunale avente ad oggetto le attribuzioni dei responsabili di settore o di servizio con rilievo esterno; Il D. L.gs 267/00 e gli artt. 15 e 16 del Regolamento Comunale di contabilità che disciplinano le procedure di assunzione delle prenotazioni e degli impegni di spesa; La determina del Sindaco n 16/A del 31/05/2007 di assegnazione incarichi per le posizioni organizzative del Comune. DETERMINA 1) Di approvare e fare propria la superiore proposta di determinazione redatta dal responsabile di procedimento del servizio di manutenzione beni comunali. 2) La presente determinazione: a) E esecutiva dal momento dell apposizione del visto di regolarità contabile attestante la copertura finanziaria; b) Va pubblicata all Albo Pretorio di questo Comune per 15 giorni consecutivi; c) E inserita nel fascicolo delle determine, tenuto presso l Area Tecnica. (Phd Ing. Conoscenti Pietro) isto di regolarità contabile che attesta la copertura finanziaria, ai sensi dell art. 55, comma 5, della legge 142/90 come modificato dalla legge 127/97 Addì, IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO FINANZIARIO. Capitolo n Prenotazione Impegno n Euro

4 COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO DETERMINAZIONE INGEGNERE CAPO 3 SETTORE LL.PP. DETERMINA N. 440 DEL 12/12/2011 OGGETTO: Determinazione a contrattare ed affidamento diretto allo Studio Contino Assistenza e manutenzione sistema rilevazione presenze anno Impegno di spesa. CIG. Z2602B9531

5 Il responsabile del procedimento, propone all Ingegnere Capo Settore LL.PP. la seguente proposta di determina: Determinazione a contrattare ed affidamento diretto allo Studio Contino Assistenza e manutenzione sistema rilevazione presenze anno Impegno di spesa Premesso: - Che con determina n. 429 del 30/12/2011 è stato affidato il servizio di assistenza e manutenzione del sistema di rilevatore presenze per l anno 2011 per l importo complessivo di. 560,00 IVA esclusa; - Che lo Studio Contino in data 17/10/2011, con nota assunta al ns prot del 17/10/2011 ha offerto un preventivo per il rinnovo del contratto di assistenza e manutenzione sia hardware che software del rilevatore presenze per l anno 2012 ammontante a complessive. 560,00 IVA esclusa; - Che occorre assicurare l assistenza e manutenzione del sistema di rilevazione presenze per l anno 2012; - Che per assicurare la tracciabilità dei flussi finanziari finalizzata a prevenire infiltrazioni criminali, ai sensi dell art. 3 della L. 136/2010, è stato chiesto in data 12/12/2011all AVCP il CIG seguente: Z2602B9531; visto l art. 32 del Regolamento comunale dei contratti approvato dal C.C. con delibera n.6 del 27/01/2005 che prevede, per forniture di importo inferiore a.5.000,00 la possibilità di procedere all affidamento diretto a ditta di propria scelta ma di provata serietà; Visto l art. 125 comma 11 del decreto legislativo n. 163/2006 come modificato dal D.L 13 maggio 2011 n. 70, che prevede, per importi inferiori a euro, la possibilità di affidamento diretto a cura del Responsabile del procedimento; Visto l O.A.EE.LL. vigente nella Regione Siciliana; Visto il Regolamento Comunale per le forniture e servizi in economia, approvato dal Consiglio Comunale con delibera n 4 del 09/04/2008 PROPONE 1. Di ricorrere all affidamento diretto di cui all art. 125, comma 1, lettera a) del Dlgs n. 163/2006 ai fini dell'individuazione della ditta a cui affidare il servizio di cui sopra; 2. di affidare allo Studio Contino il servizio di assistenza e manutenzione dl sistema di rilevazione presenze per l anno 2012 per l importo complessivo di. 677,60 IVA compresa al 21% per la durata di anni 1 dal 01/01/2012 al 31/12/2012,; 3. Impegnare la spesa complessiva somma di. 677,60 compresa IVA per il servizio di cui sopra, sull intervento Manutenzione attrezzature, hardware e software - Segreteria (Cap. 1220) dove lo stanziamento di ,00 offre sufficiente disponibilità (Imp...); UTC/AMV Castellana Sicula, lì 12/12/2011 Il responsabile del servizio Geom. Giuseppe Ventimiglia

6 VISTI: La proposta di determina redatta dal responsabile di procedimento del servizio manutenzione beni comunali e servizi tecnologici, che assume a motivazione per l emissione del presente provvedimento; La legge 142/90, come recepita dalla legge regionale n. 48/1991; La legge 127/97 e n. 191/98 ed il decreto legislativo 29/93, nonché la legge regionale n. 23/98 di recepimento in Sicilia, che disciplinano gli adempimenti di competenza dei responsabili di settore e servizio; L art. 36 dello statuto comunale avente ad oggetto le attribuzioni dei responsabili di settore o di servizio con rilievo esterno; Il D. L.gs 267/00 e gli artt. 15 e 16 del Regolamento Comunale di contabilità che disciplinano le procedure di assunzione delle prenotazioni e degli impegni di spesa; La determina del Sindaco n 16/A del 31/05/2007 di assegnazione incarichi per le posizioni organizzative del Comune. DETERMINA 1) Di approvare e fare propria la superiore proposta di determinazione redatta dal responsabile di procedimento del servizio di manutenzione beni comunali. 2) La presente determinazione: a) E esecutiva dal momento dell apposizione del visto di regolarità contabile attestante la copertura finanziaria; b) Va pubblicata all Albo Pretorio di questo Comune per 15 giorni consecutivi; c) E inserita nel fascicolo delle determine, tenuto presso l Area Tecnica. (Phd Ing. Conoscenti Pietro) isto di regolarità contabile che attesta la copertura finanziaria, ai sensi dell art. 55, comma 5, della legge 142/90 come modificato dalla legge 127/97 Addì, IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO FINANZIARIO. Capitolo n Prenotazione Impegno n Euro

7 COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO DETERMINAZIONE INGEGNERE CAPO 3 SETTORE LL.PP. DETERMINA N. 440 DEL 12/12/2011 OGGETTO: Determinazione a contrattare ed affidamento diretto allo Studio Contino Assistenza e manutenzione sistema rilevazione presenze anno Impegno di spesa. CIG. Z2602B9531

8 Il responsabile del procedimento, propone all Ingegnere Capo Settore LL.PP. la seguente proposta di determina: Determinazione a contrattare ed affidamento diretto allo Studio Contino Assistenza e manutenzione sistema rilevazione presenze anno Impegno di spesa Premesso: - Che con determina n. 429 del 30/12/2011 è stato affidato il servizio di assistenza e manutenzione del sistema di rilevatore presenze per l anno 2011 per l importo complessivo di. 560,00 IVA esclusa; - Che lo Studio Contino in data 17/10/2011, con nota assunta al ns prot del 17/10/2011 ha offerto un preventivo per il rinnovo del contratto di assistenza e manutenzione sia hardware che software del rilevatore presenze per l anno 2012 ammontante a complessive. 560,00 IVA esclusa; - Che occorre assicurare l assistenza e manutenzione del sistema di rilevazione presenze per l anno 2012; - Che per assicurare la tracciabilità dei flussi finanziari finalizzata a prevenire infiltrazioni criminali, ai sensi dell art. 3 della L. 136/2010, è stato chiesto in data 12/12/2011all AVCP il CIG seguente: Z2602B9531; visto l art. 32 del Regolamento comunale dei contratti approvato dal C.C. con delibera n.6 del 27/01/2005 che prevede, per forniture di importo inferiore a.5.000,00 la possibilità di procedere all affidamento diretto a ditta di propria scelta ma di provata serietà; Visto l art. 125 comma 11 del decreto legislativo n. 163/2006 come modificato dal D.L 13 maggio 2011 n. 70, che prevede, per importi inferiori a euro, la possibilità di affidamento diretto a cura del Responsabile del procedimento; Visto l O.A.EE.LL. vigente nella Regione Siciliana; Visto il Regolamento Comunale per le forniture e servizi in economia, approvato dal Consiglio Comunale con delibera n 4 del 09/04/2008 PROPONE 1. Di ricorrere all affidamento diretto di cui all art. 125, comma 1, lettera a) del Dlgs n. 163/2006 ai fini dell'individuazione della ditta a cui affidare il servizio di cui sopra; 2. di affidare allo Studio Contino il servizio di assistenza e manutenzione dl sistema di rilevazione presenze per l anno 2012 per l importo complessivo di. 677,60 IVA compresa al 21% per la durata di anni 1 dal 01/01/2012 al 31/12/2012,; 3. Impegnare la spesa complessiva somma di. 677,60 compresa IVA per il servizio di cui sopra, sull intervento Manutenzione attrezzature, hardware e software - Segreteria (Cap. 1220) dove lo stanziamento di ,00 offre sufficiente disponibilità (Imp...); UTC/AMV Castellana Sicula, lì 12/12/2011 Il responsabile del servizio Geom. Giuseppe Ventimiglia

9 VISTI: La proposta di determina redatta dal responsabile di procedimento del servizio manutenzione beni comunali e servizi tecnologici, che assume a motivazione per l emissione del presente provvedimento; La legge 142/90, come recepita dalla legge regionale n. 48/1991; La legge 127/97 e n. 191/98 ed il decreto legislativo 29/93, nonché la legge regionale n. 23/98 di recepimento in Sicilia, che disciplinano gli adempimenti di competenza dei responsabili di settore e servizio; L art. 36 dello statuto comunale avente ad oggetto le attribuzioni dei responsabili di settore o di servizio con rilievo esterno; Il D. L.gs 267/00 e gli artt. 15 e 16 del Regolamento Comunale di contabilità che disciplinano le procedure di assunzione delle prenotazioni e degli impegni di spesa; La determina del Sindaco n 16/A del 31/05/2007 di assegnazione incarichi per le posizioni organizzative del Comune. DETERMINA 1) Di approvare e fare propria la superiore proposta di determinazione redatta dal responsabile di procedimento del servizio di manutenzione beni comunali. 2) La presente determinazione: a) E esecutiva dal momento dell apposizione del visto di regolarità contabile attestante la copertura finanziaria; b) Va pubblicata all Albo Pretorio di questo Comune per 15 giorni consecutivi; c) E inserita nel fascicolo delle determine, tenuto presso l Area Tecnica. (Phd Ing. Conoscenti Pietro) isto di regolarità contabile che attesta la copertura finanziaria, ai sensi dell art. 55, comma 5, della legge 142/90 come modificato dalla legge 127/97 Addì, IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO FINANZIARIO. Capitolo n Prenotazione Impegno n Euro

10 COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO DETERMINAZIONE INGEGNERE CAPO 3 SETTORE LL.PP. DETERMINA N. 440 DEL 12/12/2011 OGGETTO: Determinazione a contrattare ed affidamento diretto allo Studio Contino Assistenza e manutenzione sistema rilevazione presenze anno Impegno di spesa. CIG. Z2602B9531

11 Il responsabile del procedimento, propone all Ingegnere Capo Settore LL.PP. la seguente proposta di determina: Determinazione a contrattare ed affidamento diretto allo Studio Contino Assistenza e manutenzione sistema rilevazione presenze anno Impegno di spesa Premesso: - Che con determina n. 429 del 30/12/2011 è stato affidato il servizio di assistenza e manutenzione del sistema di rilevatore presenze per l anno 2011 per l importo complessivo di. 560,00 IVA esclusa; - Che lo Studio Contino in data 17/10/2011, con nota assunta al ns prot del 17/10/2011 ha offerto un preventivo per il rinnovo del contratto di assistenza e manutenzione sia hardware che software del rilevatore presenze per l anno 2012 ammontante a complessive. 560,00 IVA esclusa; - Che occorre assicurare l assistenza e manutenzione del sistema di rilevazione presenze per l anno 2012; - Che per assicurare la tracciabilità dei flussi finanziari finalizzata a prevenire infiltrazioni criminali, ai sensi dell art. 3 della L. 136/2010, è stato chiesto in data 12/12/2011all AVCP il CIG seguente: Z2602B9531; visto l art. 32 del Regolamento comunale dei contratti approvato dal C.C. con delibera n.6 del 27/01/2005 che prevede, per forniture di importo inferiore a.5.000,00 la possibilità di procedere all affidamento diretto a ditta di propria scelta ma di provata serietà; Visto l art. 125 comma 11 del decreto legislativo n. 163/2006 come modificato dal D.L 13 maggio 2011 n. 70, che prevede, per importi inferiori a euro, la possibilità di affidamento diretto a cura del Responsabile del procedimento; Visto l O.A.EE.LL. vigente nella Regione Siciliana; Visto il Regolamento Comunale per le forniture e servizi in economia, approvato dal Consiglio Comunale con delibera n 4 del 09/04/2008 PROPONE 1. Di ricorrere all affidamento diretto di cui all art. 125, comma 1, lettera a) del Dlgs n. 163/2006 ai fini dell'individuazione della ditta a cui affidare il servizio di cui sopra; 2. di affidare allo Studio Contino il servizio di assistenza e manutenzione dl sistema di rilevazione presenze per l anno 2012 per l importo complessivo di. 677,60 IVA compresa al 21% per la durata di anni 1 dal 01/01/2012 al 31/12/2012,; 3. Impegnare la spesa complessiva somma di. 677,60 compresa IVA per il servizio di cui sopra, sull intervento Manutenzione attrezzature, hardware e software - Segreteria (Cap. 1220) dove lo stanziamento di ,00 offre sufficiente disponibilità (Imp...); UTC/AMV Castellana Sicula, lì 12/12/2011 Il responsabile del servizio Geom. Giuseppe Ventimiglia

12 VISTI: La proposta di determina redatta dal responsabile di procedimento del servizio manutenzione beni comunali e servizi tecnologici, che assume a motivazione per l emissione del presente provvedimento; La legge 142/90, come recepita dalla legge regionale n. 48/1991; La legge 127/97 e n. 191/98 ed il decreto legislativo 29/93, nonché la legge regionale n. 23/98 di recepimento in Sicilia, che disciplinano gli adempimenti di competenza dei responsabili di settore e servizio; L art. 36 dello statuto comunale avente ad oggetto le attribuzioni dei responsabili di settore o di servizio con rilievo esterno; Il D. L.gs 267/00 e gli artt. 15 e 16 del Regolamento Comunale di contabilità che disciplinano le procedure di assunzione delle prenotazioni e degli impegni di spesa; La determina del Sindaco n 16/A del 31/05/2007 di assegnazione incarichi per le posizioni organizzative del Comune. DETERMINA 1) Di approvare e fare propria la superiore proposta di determinazione redatta dal responsabile di procedimento del servizio di manutenzione beni comunali. 2) La presente determinazione: a) E esecutiva dal momento dell apposizione del visto di regolarità contabile attestante la copertura finanziaria; b) Va pubblicata all Albo Pretorio di questo Comune per 15 giorni consecutivi; c) E inserita nel fascicolo delle determine, tenuto presso l Area Tecnica. (Phd Ing. Conoscenti Pietro) isto di regolarità contabile che attesta la copertura finanziaria, ai sensi dell art. 55, comma 5, della legge 142/90 come modificato dalla legge 127/97 Addì, IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO FINANZIARIO. Capitolo n Prenotazione Impegno n Euro

13 COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO DETERMINAZIONE INGEGNERE CAPO 3 SETTORE LL.PP. DETERMINA N. 440 DEL 12/12/2011 OGGETTO: Determinazione a contrattare ed affidamento diretto allo Studio Contino Assistenza e manutenzione sistema rilevazione presenze anno Impegno di spesa. CIG. Z2602B9531

14 Il responsabile del procedimento, propone all Ingegnere Capo Settore LL.PP. la seguente proposta di determina: Determinazione a contrattare ed affidamento diretto allo Studio Contino Assistenza e manutenzione sistema rilevazione presenze anno Impegno di spesa Premesso: - Che con determina n. 429 del 30/12/2011 è stato affidato il servizio di assistenza e manutenzione del sistema di rilevatore presenze per l anno 2011 per l importo complessivo di. 560,00 IVA esclusa; - Che lo Studio Contino in data 17/10/2011, con nota assunta al ns prot del 17/10/2011 ha offerto un preventivo per il rinnovo del contratto di assistenza e manutenzione sia hardware che software del rilevatore presenze per l anno 2012 ammontante a complessive. 560,00 IVA esclusa; - Che occorre assicurare l assistenza e manutenzione del sistema di rilevazione presenze per l anno 2012; - Che per assicurare la tracciabilità dei flussi finanziari finalizzata a prevenire infiltrazioni criminali, ai sensi dell art. 3 della L. 136/2010, è stato chiesto in data 12/12/2011all AVCP il CIG seguente: Z2602B9531; visto l art. 32 del Regolamento comunale dei contratti approvato dal C.C. con delibera n.6 del 27/01/2005 che prevede, per forniture di importo inferiore a.5.000,00 la possibilità di procedere all affidamento diretto a ditta di propria scelta ma di provata serietà; Visto l art. 125 comma 11 del decreto legislativo n. 163/2006 come modificato dal D.L 13 maggio 2011 n. 70, che prevede, per importi inferiori a euro, la possibilità di affidamento diretto a cura del Responsabile del procedimento; Visto l O.A.EE.LL. vigente nella Regione Siciliana; Visto il Regolamento Comunale per le forniture e servizi in economia, approvato dal Consiglio Comunale con delibera n 4 del 09/04/2008 PROPONE 1. Di ricorrere all affidamento diretto di cui all art. 125, comma 1, lettera a) del Dlgs n. 163/2006 ai fini dell'individuazione della ditta a cui affidare il servizio di cui sopra; 2. di affidare allo Studio Contino il servizio di assistenza e manutenzione dl sistema di rilevazione presenze per l anno 2012 per l importo complessivo di. 677,60 IVA compresa al 21% per la durata di anni 1 dal 01/01/2012 al 31/12/2012,; 3. Impegnare la spesa complessiva somma di. 677,60 compresa IVA per il servizio di cui sopra, sull intervento Manutenzione attrezzature, hardware e software - Segreteria (Cap. 1220) dove lo stanziamento di ,00 offre sufficiente disponibilità (Imp...); UTC/AMV Castellana Sicula, lì 12/12/2011 Il responsabile del servizio Geom. Giuseppe Ventimiglia

15 VISTI: La proposta di determina redatta dal responsabile di procedimento del servizio manutenzione beni comunali e servizi tecnologici, che assume a motivazione per l emissione del presente provvedimento; La legge 142/90, come recepita dalla legge regionale n. 48/1991; La legge 127/97 e n. 191/98 ed il decreto legislativo 29/93, nonché la legge regionale n. 23/98 di recepimento in Sicilia, che disciplinano gli adempimenti di competenza dei responsabili di settore e servizio; L art. 36 dello statuto comunale avente ad oggetto le attribuzioni dei responsabili di settore o di servizio con rilievo esterno; Il D. L.gs 267/00 e gli artt. 15 e 16 del Regolamento Comunale di contabilità che disciplinano le procedure di assunzione delle prenotazioni e degli impegni di spesa; La determina del Sindaco n 16/A del 31/05/2007 di assegnazione incarichi per le posizioni organizzative del Comune. DETERMINA 1) Di approvare e fare propria la superiore proposta di determinazione redatta dal responsabile di procedimento del servizio di manutenzione beni comunali. 2) La presente determinazione: a) E esecutiva dal momento dell apposizione del visto di regolarità contabile attestante la copertura finanziaria; b) Va pubblicata all Albo Pretorio di questo Comune per 15 giorni consecutivi; c) E inserita nel fascicolo delle determine, tenuto presso l Area Tecnica. (Phd Ing. Conoscenti Pietro) isto di regolarità contabile che attesta la copertura finanziaria, ai sensi dell art. 55, comma 5, della legge 142/90 come modificato dalla legge 127/97 Addì, IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO FINANZIARIO. Capitolo n Prenotazione Impegno n Euro

16 COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO DETERMINAZIONE INGEGNERE CAPO 3 SETTORE LL.PP. DETERMINA N. 440 DEL 12/12/2011 OGGETTO: Determinazione a contrattare ed affidamento diretto allo Studio Contino Assistenza e manutenzione sistema rilevazione presenze anno Impegno di spesa. CIG. Z2602B9531

17 Il responsabile del procedimento, propone all Ingegnere Capo Settore LL.PP. la seguente proposta di determina: Determinazione a contrattare ed affidamento diretto allo Studio Contino Assistenza e manutenzione sistema rilevazione presenze anno Impegno di spesa Premesso: - Che con determina n. 429 del 30/12/2011 è stato affidato il servizio di assistenza e manutenzione del sistema di rilevatore presenze per l anno 2011 per l importo complessivo di. 560,00 IVA esclusa; - Che lo Studio Contino in data 17/10/2011, con nota assunta al ns prot del 17/10/2011 ha offerto un preventivo per il rinnovo del contratto di assistenza e manutenzione sia hardware che software del rilevatore presenze per l anno 2012 ammontante a complessive. 560,00 IVA esclusa; - Che occorre assicurare l assistenza e manutenzione del sistema di rilevazione presenze per l anno 2012; - Che per assicurare la tracciabilità dei flussi finanziari finalizzata a prevenire infiltrazioni criminali, ai sensi dell art. 3 della L. 136/2010, è stato chiesto in data 12/12/2011all AVCP il CIG seguente: Z2602B9531; visto l art. 32 del Regolamento comunale dei contratti approvato dal C.C. con delibera n.6 del 27/01/2005 che prevede, per forniture di importo inferiore a.5.000,00 la possibilità di procedere all affidamento diretto a ditta di propria scelta ma di provata serietà; Visto l art. 125 comma 11 del decreto legislativo n. 163/2006 come modificato dal D.L 13 maggio 2011 n. 70, che prevede, per importi inferiori a euro, la possibilità di affidamento diretto a cura del Responsabile del procedimento; Visto l O.A.EE.LL. vigente nella Regione Siciliana; Visto il Regolamento Comunale per le forniture e servizi in economia, approvato dal Consiglio Comunale con delibera n 4 del 09/04/2008 PROPONE 1. Di ricorrere all affidamento diretto di cui all art. 125, comma 1, lettera a) del Dlgs n. 163/2006 ai fini dell'individuazione della ditta a cui affidare il servizio di cui sopra; 2. di affidare allo Studio Contino il servizio di assistenza e manutenzione dl sistema di rilevazione presenze per l anno 2012 per l importo complessivo di. 677,60 IVA compresa al 21% per la durata di anni 1 dal 01/01/2012 al 31/12/2012,; 3. Impegnare la spesa complessiva somma di. 677,60 compresa IVA per il servizio di cui sopra, sull intervento Manutenzione attrezzature, hardware e software - Segreteria (Cap. 1220) dove lo stanziamento di ,00 offre sufficiente disponibilità (Imp...); UTC/AMV Castellana Sicula, lì 12/12/2011 Il responsabile del servizio Geom. Giuseppe Ventimiglia

18 VISTI: La proposta di determina redatta dal responsabile di procedimento del servizio manutenzione beni comunali e servizi tecnologici, che assume a motivazione per l emissione del presente provvedimento; La legge 142/90, come recepita dalla legge regionale n. 48/1991; La legge 127/97 e n. 191/98 ed il decreto legislativo 29/93, nonché la legge regionale n. 23/98 di recepimento in Sicilia, che disciplinano gli adempimenti di competenza dei responsabili di settore e servizio; L art. 36 dello statuto comunale avente ad oggetto le attribuzioni dei responsabili di settore o di servizio con rilievo esterno; Il D. L.gs 267/00 e gli artt. 15 e 16 del Regolamento Comunale di contabilità che disciplinano le procedure di assunzione delle prenotazioni e degli impegni di spesa; La determina del Sindaco n 16/A del 31/05/2007 di assegnazione incarichi per le posizioni organizzative del Comune. DETERMINA 1) Di approvare e fare propria la superiore proposta di determinazione redatta dal responsabile di procedimento del servizio di manutenzione beni comunali. 2) La presente determinazione: a) E esecutiva dal momento dell apposizione del visto di regolarità contabile attestante la copertura finanziaria; b) Va pubblicata all Albo Pretorio di questo Comune per 15 giorni consecutivi; c) E inserita nel fascicolo delle determine, tenuto presso l Area Tecnica. (Phd Ing. Conoscenti Pietro) isto di regolarità contabile che attesta la copertura finanziaria, ai sensi dell art. 55, comma 5, della legge 142/90 come modificato dalla legge 127/97 Addì, IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO FINANZIARIO. Capitolo n Prenotazione Impegno n Euro

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO DETERMINAZIONE INGEGNERE CAPO SETTORE LL.PP. 3 SETTORE TECNICO Servizio di manutenzione beni comunali e servizi tecnologici DETERMINA N. 398 DEL 21/11/2011

Dettagli

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO DETERMINAZIONE INGEGNERE CAPO 3 SETTORE LL.PP. DETERMINA N. 399 DEL 24/11/2011 OGGETTO: Determinazione a contrattare ed affidamento diretto alla ditta Dragotto

Dettagli

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO DETERMINAZIONE INGEGNERE CAPO 3 SETTORE LL.PP. DETERMINA N. 453 DEL 19/12/2011 OGGETTO: Determinazione a contrattare ed affidamento diretto ditta IMAG di

Dettagli

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO DETERMINAZIONE INGEGNERE CAPO SETTORE LL.PP. 3 SETTORE TECNICO Servizio di manutenzione beni comunali e servizi tecnologici DETERMINA N. 381 DEL 08/11/2011

Dettagli

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO DETERMINAZIONE INGEGNERE CAPO 3 SETTORE LL.PP. DETERMINA N. 374 DEL 02/11/2011 OGGETTO: Determinazione a contrattare ed affidamento diretto alla CWNET srl

Dettagli

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO DETERMINAZIONE INGEGNERE CAPO SETTORE LL.PP. 3 SETTORE TECNICO Servizio di manutenzione beni comunali e servizi tecnologici DETERMINA N. 376 DEL 04/11/2011

Dettagli

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO DETERMINAZIONE INGEGNERE CAPO SETTORE LL.PP. 3 SETTORE TECNICO Servizio di manutenzione beni comunali e servizi tecnologici DETERMINA N. 330 DEL. 12/09/2012

Dettagli

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO DETERMINAZIONE INGEGNERE CAPO SETTORE LL.PP. 3 SETTORE TECNICO Servizio di manutenzione beni comunali e servizi tecnologici DETERMINA N. 249 DEL 21/07/2011

Dettagli

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO DETERMINAZIONE INGEGNERE CAPO SETTORE LL.PP. 3 SETTORE TECNICO Servizio di manutenzione beni comunali e servizi tecnologici DETERMINA N. 257 DEL 03/07/2012

Dettagli

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO DETERMINAZIONE INGEGNERE CAPO SETTORE LL.PP. 3 SETTORE TECNICO Servizio di manutenzione beni comunali e servizi tecnologici DETERMINA N. 246 DEL 21/07/2011

Dettagli

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO DETERMINAZIONE INGEGNERE CAPO 3 SETTORE LL.PP. DETERMINA N. 353 DEL 20/10/2011 OGGETTO: Determinazione a contrattare ed affidamento diretto ditta IMAG di

Dettagli

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO DETERMINAZIONE INGEGNERE CAPO SETTORE LL.PP. 3 SETTORE TECNICO Servizio di manutenzione beni comunali e servizi tecnologici DETERMINA N. 126 DEL 13/04/2011

Dettagli

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO DETERMINAZIONE INGEGNERE CAPO SETTORE LL.PP. 3 SETTORE TECNICO Servizio di manutenzione beni comunali e servizi tecnologici DETERMINA N. 227 DEL 11/07/2011

Dettagli

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO DETERMINAZIONE INGEGNERE CAPO SETTORE LL.PP. 3 SETTORE TECNICO Servizio di manutenzione beni comunali e servizi tecnologici DETERMINA N 263 DEL 28/07/2011

Dettagli

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO P.zza Avv. P. Miserendino snc - 90020 - tel. 0921558232- fax 0921.762007 PEC:tecnico@pec.comune.castellana-sicula.pa.it - E-mail:pconoscenti@comune.castellana-sicula.pa.it

Dettagli

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO DETERMINAZIONE INGEGNERE CAPO SETTORE LL.PP. 3 SETTORE TECNICO Servizio di manutenzione beni comunali e servizi tecnologici DETERMINA N. 317 DEL 16/09/2011

Dettagli

COMUNE DI SANTA FIORA PROVINCIA DI GROSSETO. Determinazione

COMUNE DI SANTA FIORA PROVINCIA DI GROSSETO. Determinazione COPIA Determinazione n 179 in data 19/12/2013 COMUNE DI SANTA FIORA PROVINCIA DI GROSSETO Area Assetto del Territorio Determinazione Oggetto: POSIZIONAMENTO DI UNA GRIGLIA CARRABILE IN VIA DEI PRATI E

Dettagli

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO IL RESPONSABILE DEL SETTORE AMMINISTRATIVO UFFICIO SERVIZI SCOLASTICI E SOCIALI DETERMINA N 285 DEL 14/07/2011. OGGETTO : LIQUIDAZIONE E PAGAMENTO FATT.

Dettagli

COMUNE DI PIMENTEL. Provincia di Cagliari. Amministrat-Contabile/ Tecnica. AREA: 1 /C Responsabile: Mascia Anna Maria DETERMINAZIONE COLLEGIALE N.

COMUNE DI PIMENTEL. Provincia di Cagliari. Amministrat-Contabile/ Tecnica. AREA: 1 /C Responsabile: Mascia Anna Maria DETERMINAZIONE COLLEGIALE N. COMUNE DI PIMENTEL Provincia di Cagliari AREA: 1 /C Responsabile: Amministrat-Contabile/ Tecnica Mascia Anna Maria DETERMINAZIONE COLLEGIALE N. 60 in data 19/03/2015 OGGETTO: Impegno di spesa per giornata

Dettagli

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO IL RESPONSABILE DEL SETTORE AMMINISTRATIVO UFFICIO SERVIZI SCOLASTICI E SOCIALI DETERMINA N 412 DEL 13/11/22012. OGGETTO : LIQUIDAZIONE E PAGAMENTO FATT.

Dettagli

Comune di Sant'Agata Li Battiati V) ir- f JL P Provincia di Catania

Comune di Sant'Agata Li Battiati V) ir- f JL P Provincia di Catania Comune di Sant'Agata Li Battiati V) ir- f JL P Provincia di Catania Ufficio Tecnico - Settore IV Lavori Pubblici e Servizi Manutentivi \ RAGIONERIA rprot. N *J \ ^ PROVVEDIMENTO R.G. N S&S' DEL Provvedimento

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 455 30/11/2015 OGGETTO:

DETERMINAZIONE N. 455 30/11/2015 OGGETTO: COMUNE DI PIMENTEL Provincia di Cagliari AREA: 261 /R Responsabile: Amministrativo-Contabile Mascia Anna Maria DETERMINAZIONE N. 455 in data 30/11/2015 OGGETTO: (F. 2) Nicola Zuddas srl - Affidamento e

Dettagli

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO IL RESPONSABILE DEL SETTORE AMMINISTRATIVO UFFICIO SERVIZI SCOLASTICI E SOCIALI DETERMINA N 444 DEL 29/11/2012. OGGETTO : LIQUIDAZIONE FATT. N.327/2012

Dettagli

Ufficio Tecnico Comunale n. 78 del 04/09/2012 ... Oggetto: ACQUISTO ARMADIO ARCHIVIO PER UFFICIO ANAGRAFE - AFFIDAMENTO FORNITURA - [CIG X4005B0085]

Ufficio Tecnico Comunale n. 78 del 04/09/2012 ... Oggetto: ACQUISTO ARMADIO ARCHIVIO PER UFFICIO ANAGRAFE - AFFIDAMENTO FORNITURA - [CIG X4005B0085] COMUNE DI QUAGLIUZZO Provincia di Torino COPIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO Ufficio Tecnico Comunale n. 78 del 04/09/2012. Oggetto: ACQUISTO ARMADIO ARCHIVIO PER UFFICIO ANAGRAFE - AFFIDAMENTO

Dettagli

Segreteria e Direzione Generale Servizio Sistemi Informativi. Determinazione n. 936 del 06/07/2015

Segreteria e Direzione Generale Servizio Sistemi Informativi. Determinazione n. 936 del 06/07/2015 Segreteria e Direzione Generale Servizio Sistemi Informativi PROP. NUM. 625/2015 Determinazione n. 936 del 06/07/2015 Oggetto: ACQUISTO SUL MEPA DEL SERVIZIO DI MANUTENZIONE E ASSISTENZA SOFTWARE DI BASE

Dettagli

Determina Lavori pubblici/0000225 del 22/12/2015 IL DIRIGENTE DEL SERVIZIO LAVORI PUBBLICI RESPONSABILRE UNICO DEL PROCEDIMENTO

Determina Lavori pubblici/0000225 del 22/12/2015 IL DIRIGENTE DEL SERVIZIO LAVORI PUBBLICI RESPONSABILRE UNICO DEL PROCEDIMENTO Comune di Novara Determina Lavori pubblici/0000225 del 22/12/2015 Area / Servizio Servizio Edilizia Pubblica (21.UdO) Proposta Istruttoria Unità Servizio Edilizia Pubblica (21.UdO) Proponente Elisa Guglielmetti

Dettagli

COMUNE DI NERETO AREA CONTABILE E SVILUPPO ECONOMICO UFFICIO DEL PERSONALE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE 25/02/2015

COMUNE DI NERETO AREA CONTABILE E SVILUPPO ECONOMICO UFFICIO DEL PERSONALE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE 25/02/2015 COMUNE DI NERETO COPIA N. Registro Generale 83 del 25/02/2015 AREA CONTABILE E SVILUPPO ECONOMICO UFFICIO DEL PERSONALE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. Registro di Settore 14 del 25/02/2015 OGGETTO: ORDINE

Dettagli

Comune di Carinaro. SERVIZIO : Area Tecnica Ufficio : UFFICIO TECNICO PROPOSTA N. 9 DEL 15-01-2013. N. 34 Rep. Registro Generale

Comune di Carinaro. SERVIZIO : Area Tecnica Ufficio : UFFICIO TECNICO PROPOSTA N. 9 DEL 15-01-2013. N. 34 Rep. Registro Generale Comune di Carinaro SERVIZIO : Area Tecnica Ufficio : UFFICIO TECNICO PROPOSTA N. 9 DEL 15-01-2013 N. 34 Rep. Registro Generale DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE n. 10 del 18-01-2013 Oggetto: MANUTENZIONE

Dettagli

Città di Orbassano Provincia di Torino DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE I SETTORE FINANZIARIO. N.148 del 03/04/2014

Città di Orbassano Provincia di Torino DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE I SETTORE FINANZIARIO. N.148 del 03/04/2014 ORIGINALE Città di Orbassano Provincia di Torino DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE I SETTORE FINANZIARIO N.148 del 03/04/2014 OGGETTO: AFFIDAMENTO ALLA DITTA MAGGIOLI SPA, DELLA FORNITURA E AGGIORNAMENTO DI

Dettagli

Ufficio Tecnico Comunale n. 83 del 10/09/2013 ...

Ufficio Tecnico Comunale n. 83 del 10/09/2013 ... COMUNE DI QUAGLIUZZO Provincia di Torino ORIGINALE DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO Ufficio Tecnico Comunale n. 83 del 10/09/2013. Oggetto: ADEGUAMENTO SISTEMA INFORMATICO RETE COMUNALE, ACQUISTO

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 93 DEL 05/05/2016

DETERMINAZIONE N. 93 DEL 05/05/2016 REGISTRO DI SETTORE N. 7 DEL 05/05/2016 SETTORE EDILIZIA PRIVATA-URBANISTICA-ECOLOGIA-PROTEZIONE CIVILE-SERVIZI INFORMATICI DETERMINAZIONE N. 93 DEL 05/05/2016 OGGETTO: RINNOVO PACCHETTI E-MAIL E DOMINIO.

Dettagli

COMUNE DI SUNI. Provincia di Oristano

COMUNE DI SUNI. Provincia di Oristano COMUNE DI SUNI Provincia di Oristano SETTORE : RESPONSABILE : AREA TECNICA Sindaco Angelo Demetrio Cherchi COPIA DETERMINAZIONE N. 83 DEL 19/08/2015 OGGETTO: Aumento di potenza di energia elettrica nel

Dettagli

COMUNE DI NERETO AREA CONTABILE E SVILUPPO ECONOMICO SETTORE CONTABILE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE 10/03/2015

COMUNE DI NERETO AREA CONTABILE E SVILUPPO ECONOMICO SETTORE CONTABILE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE 10/03/2015 COMUNE DI NERETO COPIA N. Registro Generale 101 del 10/03/2015 AREA CONTABILE E SVILUPPO ECONOMICO SETTORE CONTABILE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. Registro di Settore 19 del 10/03/2015 OGGETTO: ACQUISTO

Dettagli

C O M U N E D I A R I Z Z A N O Provincia di Verbania

C O M U N E D I A R I Z Z A N O Provincia di Verbania C O M U N E D I A R I Z Z A N O Provincia di Verbania D E T E R M I N A N. 2 DEL 13.01.2016 IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO OGGETTO: IMPEGNO DI SPESA PER ACQUISTO CARTA DA FOTOCOPIE PER STAMPANTI, FAX E FOTOCOPIATORI

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 141 DEL 21 OTTOBRE 2015. IL DIRETTORE dott.ssa Elisabetta Cecchini

DETERMINAZIONE N. 141 DEL 21 OTTOBRE 2015. IL DIRETTORE dott.ssa Elisabetta Cecchini DETERMINAZIONE N. 141 DEL 21 OTTOBRE 2015 OGGETTO: Acquisizione servizi di rinnovo hosting, supporto, manutenzione, messa in sicurezza del dominio e della web-mail dell Ente. Affidamento diretto alla ditta

Dettagli

COMUNE DI SUELLI. Settore Amministrativo SETTORE : Frau Andreina. Responsabile: 664 NUMERAZIONE SETTORIALE N. 388 NUMERAZIONE GENERALE N.

COMUNE DI SUELLI. Settore Amministrativo SETTORE : Frau Andreina. Responsabile: 664 NUMERAZIONE SETTORIALE N. 388 NUMERAZIONE GENERALE N. COMUNE DI SUELLI SETTORE : Responsabile: Settore Amministrativo Frau Andreina NUMERAZIONE GENERALE N. 664 NUMERAZIONE SETTORIALE N. 388 in data 16/10/2013 OGGETTO: Acquisto personal computer da destinare

Dettagli

COMUNE DI NICOLOSI Provincia di Catania

COMUNE DI NICOLOSI Provincia di Catania COMUNE DI NICOLOSI Provincia di Catania DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE AREA I N. 1001 REGISTRO GENERALE DEL 22/12/2014 N. 464 Registro dell Area del 22/12/2014 Oggetto: Liquidazione di spesa all'associazione

Dettagli

COMUNE DI SANTA FIORA PROVINCIA DI GROSSETO. Determinazione

COMUNE DI SANTA FIORA PROVINCIA DI GROSSETO. Determinazione COPIA Determinazione n 175 in data 16/12/2013 COMUNE DI SANTA FIORA PROVINCIA DI GROSSETO Area Assetto del Territorio Determinazione Oggetto: ALLACCIAMENTO ENERGIA ELETTRICA IN SELVA PIAZZA DEL DRAGO.

Dettagli

COMUNE DI GIFFONI SEI CASALI. DETERMINAZIONE Area Economico Finanziario

COMUNE DI GIFFONI SEI CASALI. DETERMINAZIONE Area Economico Finanziario COMUNE DI GIFFONI SEI CASALI PROVINCIA DI SALERNO DETERMINAZIONE Area Economico Finanziario OGGETTO: Impegno spesa per servizio di assistenza area finanziaria periodo aprile - giugno 2016 - Centro Servizi

Dettagli

COMUNE DI BURAGO DI MOLGORA PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA

COMUNE DI BURAGO DI MOLGORA PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA COMUNE DI BURAGO DI MOLGORA PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA SETTORE TECNICO/LAVORI PUBBLICI Servizio Manutenzione-Demanio-Patrimonio DETERMINA N 6 DATA 09/01/2013 OGGETTO: IMPEGNO DI SPESA PER ADESIONE

Dettagli

RESPONSABILE DEL SERVIZIO

RESPONSABILE DEL SERVIZIO COMUNE DI LOCERI Provincia dell' Ogliastra Area Tecnica DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N. 84 del registro generale N.41 DATA 13/03/2015 OGGETTO:REALIZZAZIONE DI OPERE A SUPPORTO DELL'ALBERGO

Dettagli

Segreteria e Direzione Generale Servizio Sistemi Informativi. Determinazione n. 222 del 13/02/2014

Segreteria e Direzione Generale Servizio Sistemi Informativi. Determinazione n. 222 del 13/02/2014 Segreteria e Direzione Generale Servizio Sistemi Informativi PROP. N. 307/2014 Determinazione n. 222 del 13/02/2014 Oggetto: AFFIDAMENTO, IMPEGNO SPESA E APPROVAZIONE CONTRATTO ASSISTENZA E MANUTENZIONE

Dettagli

COMUNE DI COLLEPASSO

COMUNE DI COLLEPASSO COMUNE DI COLLEPASSO PROVINCIA DI LECCE 5 SETTORE POLIZIA MUNICIPALE Determinazione N. 1 P.M. del 19.01.2011 Determinazione N. 12 Registro Generale OGGETTO: - FORNITURA DI UNA IDONEA AUTOVETTURA (FIAT

Dettagli

VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE

VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE COPIA Determinazione n. 951 del 30/12/2013 N. registro di area 163 VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE Assunta nel giorno 30/12/2013 da Laura Dordi Responsabile del Settore AFFARI GENERALI

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE IMMIGRAZIONE E IDENTITA' CULTURALE Immigrazione

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE IMMIGRAZIONE E IDENTITA' CULTURALE Immigrazione educazione civica". Servizio realizzazione materiali informativi/pubblicitari. Affidamento incarico alla ditta Interattiva snc di Spilimbergo. Assunzione impegno di spesa. I L D I R I G E N T E Visto l

Dettagli

COMUNE DI PRESICCE "CITTA' DEGLI IPOGEI" PROVINCIA DI LECCE AREA AFFARI GENERALI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO

COMUNE DI PRESICCE CITTA' DEGLI IPOGEI PROVINCIA DI LECCE AREA AFFARI GENERALI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO COMUNE DI PRESICCE "CITTA' DEGLI IPOGEI" Copia PROVINCIA DI LECCE AREA AFFARI GENERALI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO REG. GEN.LE N. 124 DEL 10/03/2014 OGGETTO: Acquisto orologio marcatempo

Dettagli

COMUNE DI VOLPIANO Provincia di Torino

COMUNE DI VOLPIANO Provincia di Torino COMUNE DI VOLPIANO Provincia di Torino COPIA Determinazione del Responsabile Servizio LL.PP. e Patrimonio N. 544 del 3/12/2012 OGGETTO : Interventi di manutenzione ordinaria su impianto ascensore installato

Dettagli

AREA AMMINISTRATIVA. Timbro dell Ufficio IL RESPONSABILE DELL'AREA AMMINISTRATIVA

AREA AMMINISTRATIVA. Timbro dell Ufficio IL RESPONSABILE DELL'AREA AMMINISTRATIVA COMUNE DI LONGI Provincia di Messina AREA AMMINISTRATIVA Servizio Gestione del Personale DETERMINAZIONE N. 241 DEL 31 DICEMBRE 2010 La Responsabile dell Ufficio gestione del trattamento giuridico del personale

Dettagli

Segreteria e Direzione Generale Servizio Sistemi Informativi. Determinazione n. 221 del 13/02/2014

Segreteria e Direzione Generale Servizio Sistemi Informativi. Determinazione n. 221 del 13/02/2014 Segreteria e Direzione Generale Servizio Sistemi Informativi PROP. NUM. 309/2014 Determinazione n. 221 del 13/02/2014 Oggetto: AFFIDAMENTO, IMPEGNO SPESA E APPROVAZIONE SCHEMA CONTRATTUALE PER SERVIZIO

Dettagli

COMUNE DI NERETO AREA CONTABILE E SVILUPPO ECONOMICO UFFICIO DEL PERSONALE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE 27/06/2013

COMUNE DI NERETO AREA CONTABILE E SVILUPPO ECONOMICO UFFICIO DEL PERSONALE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE 27/06/2013 COMUNE DI NERETO COPIA N. Registro Generale 207 del 27/06/2013 AREA CONTABILE E SVILUPPO ECONOMICO UFFICIO DEL PERSONALE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. Registro di Settore 13 del 27/06/2013 OGGETTO: AFFIDAMENTO

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE Copia CITTÀ DI ALTAMURA Provincia di Bari 2 SETTORE: BILANCIO PROGRAMMAZIONE SERVIZIO CED N. 1092 del registro delle determinazioni del 24/10/2014 DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE Oggetto: ATTIVAZIONE LINEA

Dettagli

COMUNE DI PRESICCE "CITTA' DEGLI IPOGEI" PROVINCIA DI LECCE AREA AFFARI GENERALI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO

COMUNE DI PRESICCE CITTA' DEGLI IPOGEI PROVINCIA DI LECCE AREA AFFARI GENERALI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO COMUNE DI PRESICCE "CITTA' DEGLI IPOGEI" Copia PROVINCIA DI LECCE AREA AFFARI GENERALI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO REG. GEN.LE N. 196 DEL 31/05/2012 OGGETTO: Servizio assicurativo RCA

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 79 DEL 7 LUGLIO 2010

DETERMINAZIONE N. 79 DEL 7 LUGLIO 2010 COMUNE DI LONGI Provincia di Messina AREA AMMINISTRATIVA DETERMINAZIONE N. 79 DEL 7 LUGLIO 2010 SERVIZIO GESTIONE DEL PERSONALE LA RESPONSABILE DEL SERVIZIO GESTIONE DEL PERSONALE Galati Maria Longi, 07

Dettagli

CITTA DI PARABITA C.A.P. 73052 PROVINCIA DI LECCE

CITTA DI PARABITA C.A.P. 73052 PROVINCIA DI LECCE CITTA DI PARABITA C.A.P. 73052 PROVINCIA DI LECCE ORIGINALE DETERMINAZIONE SETTORE: SETTORE POLITICHE ECONOMICHE FINANZIARIE E TRIBUTARIE REG. GEN.LE N. 384 0DEL 06/05/2015 REG. SERVIZIO N. 500DEL 05/05/2015

Dettagli

SETTORE TECNICO SERVIZIO LL.PP.

SETTORE TECNICO SERVIZIO LL.PP. ORIGINALE COPIA COMUNE DI ROTA D IMAGNA P R O V I N C I A D I B E R G A M O SETTORE TECNICO SERVIZIO LL.PP. DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N. 15 DEL 30.03.2015 OGGETTO: PRESTAZIONI ATTINENTI

Dettagli

Comune di Santa Maria a Monte Provincia di Pisa

Comune di Santa Maria a Monte Provincia di Pisa Comune di Santa Maria a Monte Provincia di Pisa SETTORE 3 - POLITICHE DEL TERRITORIO E LAVORI PUBBLICI Determinazione n 181 del 08/10/2014 OGGETTO: AFFIDAMENTO INCARICO PROFESSIONALE PER RINNOVO C.P.I.

Dettagli

PROVINCIA DI CROTONE

PROVINCIA DI CROTONE A. P. DAL 20-01-2006 AL 04-02-2006 COPIA NUM. REG. DTDIR / 47 / 2006 REG. GEN. N. 47 Data 20-01-2006 PRATICA N. DBDIR - 79-2006 PROVINCIA DI CROTONE SETTORE N 5 DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE OGGETTO: Aggiornamento

Dettagli

C O M U N E D I S A N S I R O Provincia di Como

C O M U N E D I S A N S I R O Provincia di Como C O M U N E D I S A N S I R O Provincia di Como SERVIZIO AMMINISTRATIVO E CONTABILE N. 65 del 27-03-2012 Oggetto: AFFIDAMENTO INCARICO PER LA COMPILAZIONE E TRASMISSIONE MODELLO 770 - TRIENNIO FISCALE

Dettagli

COMUNE DI BOTTICINO Provincia di Brescia

COMUNE DI BOTTICINO Provincia di Brescia COMUNE DI BOTTICINO Provincia di Brescia DETERMINAZIONE N. 5 DATA DI EMISSIONE 28/01/2014 NUMERO DI SETTORE 1 ORIGINALE OGGETTO : ASSUNZIONE IMPEGNO DI SPESA PER SERVIZIO DI ASSISTENZA DOMICILIARE PER

Dettagli

COMUNE DI SANTA FIORA PROVINCIA DI GROSSETO. Determinazione

COMUNE DI SANTA FIORA PROVINCIA DI GROSSETO. Determinazione COPIA Determinazione n 99 in data 08/08/2012 COMUNE DI SANTA FIORA PROVINCIA DI GROSSETO Area Assetto del Territorio Determinazione Oggetto: INTERVENTO URGENTE DI MANUTENZIONE ALL'ASCENSORE INSTALLATO

Dettagli

AREA TECNICA LAVORI PUBBLICI. D E T E R M I N A Z I O N E N. 36 del 19/03/2013. Il Responsabile del Servizio

AREA TECNICA LAVORI PUBBLICI. D E T E R M I N A Z I O N E N. 36 del 19/03/2013. Il Responsabile del Servizio COMUNE DI BAGNACAVALLO Provincia di Ravenna Id. 744643 Fascicolo n. 2011/VI 8 3/000071 AREA TECNICA LAVORI PUBBLICI D E T E R M I N A Z I O N E N. 36 del 19/03/2013 Pubblicata ai sensi dell art. 18 del

Dettagli

COMUNE DI SANTA FIORA PROVINCIA DI GROSSETO. Determinazione

COMUNE DI SANTA FIORA PROVINCIA DI GROSSETO. Determinazione COPIA Determinazione n 113 in data 23/07/2014 COMUNE DI SANTA FIORA PROVINCIA DI GROSSETO Area Servizi Tecnici e Urbanistica Determinazione Oggetto: INCARICO PER LA REDAZIONE DEL COLLAUDO DELL'IMPIANTO

Dettagli

Segreteria e Direzione Generale Servizio Sistemi Informativi. Determinazione n. 1514 del 17/07/2013

Segreteria e Direzione Generale Servizio Sistemi Informativi. Determinazione n. 1514 del 17/07/2013 Prop. n. 1661/2013 Segreteria e Direzione Generale Servizio Sistemi Informativi Determinazione n. 1514 del 17/07/2013 Oggetto: AFFIDAMENTO ED IMPEGNO DI SPESA PER HOSTING SITO WEB ISTITUZIONALE ALL'A.P.SYSTEMS

Dettagli

COMUNE DI ERULA. Provincia di Sassari C O P I A RESPONSABILE DEL SERVIZIO PILERI ANTONIO. N. Gen.

COMUNE DI ERULA. Provincia di Sassari C O P I A RESPONSABILE DEL SERVIZIO PILERI ANTONIO. N. Gen. COMUNE DI ERULA Provincia di Sassari C O P I A N. Gen. 441 Data: 14/08/2015 RESPONSABILE DEL SERVIZIO PILERI ANTONIO OGGETTO: Servizio di assistenza CMS sito istituzionale dell'ente. Affidamento diretto

Dettagli

SETTORE TECNICO SERVIZIO LL.PP.

SETTORE TECNICO SERVIZIO LL.PP. ORIGINALE COPIA COMUNE DI ROTA D IMAGNA P R O V I N C I A D I B E R G A M O SETTORE TECNICO SERVIZIO LL.PP. DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N. 10 DEL 16.03.2015 OGGETTO: SOSTITUZIONE LAPIDI

Dettagli

Comune di San Sperate

Comune di San Sperate Comune di San Sperate Provincia di Cagliari web: www.sansperate.net e-mail: protocollo@pec.comune.sansperate.ca.it Proposta N.326 del 06/03/2013 DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE SETTORE SERVIZI MANUTENTIVI

Dettagli

Comune di San Michele al Tagliamento

Comune di San Michele al Tagliamento Comune di San Michele al Tagliamento PROVINCIA DI VENEZIA DETERMINAZIONE N 264 del 02/04/2015 OGGETTO: SERVIZIO RACCOLTA E SMALTIMENTO DI RIFIUTI CONTENENTI CEMENTO/AMIANTO, RINVENUTI NEL TERRITORIO COMUNALE

Dettagli

DATA 04.02.2013 DETERMINAZIONI

DATA 04.02.2013 DETERMINAZIONI COMUNE DI VALBREVENNA PROVINCIA DI GENOVA SETTORE TECNICO Numero progressivo registro generale 14 Numero progressivo registro del servizio 04 UT DATA 04.02.2013 DETERMINAZIONI B I L A N C I O D I P R E

Dettagli

Comune di Cattolica Provincia di Rimini

Comune di Cattolica Provincia di Rimini Comune di Cattolica Provincia di Rimini DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 193 DEL 26/03/2015 SERVIZIO DI MANUTENZIONE SOFTWARE DELLA SOLUZIONE CMS E DELLA TECNOLOGIA DI DATABASE CONTESTUALMENTE AL CATALOGO

Dettagli

COMUNE DI PIMENTEL. Provincia di Cagliari. Tecnica. AREA: 128 /T Responsabile: Cappai Marino DETERMINAZIONE N. 02/10/2015. in data

COMUNE DI PIMENTEL. Provincia di Cagliari. Tecnica. AREA: 128 /T Responsabile: Cappai Marino DETERMINAZIONE N. 02/10/2015. in data COMUNE DI PIMENTEL Provincia di Cagliari AREA: 128 /T Responsabile: Tecnica Cappai Marino DETERMINAZIONE N. 335 in data 02/10/2015 OGGETTO: Impegno di spesa e LIQUIDAZIONE premio assicurazione auto compattatore

Dettagli

COMUNE DI USSANA. Area Tecnica. DETERMINAZIONE N. 29 in data 01/02/2013

COMUNE DI USSANA. Area Tecnica. DETERMINAZIONE N. 29 in data 01/02/2013 COMUNE DI USSANA Area Tecnica DETERMINAZIONE N. 29 in data 01/02/2013 OGGETTO: Rinnovo copertura assicurativa RCA anno 2013 automezzi comunali in dotazione all'ufficio Tecnico mediante procedura in economia.

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE AUTORITA DI BACINO DELLA BASILICATA UFFICIO AFFARI GENERALI ED ORGANIZZATIVI 80D STRUTTURA PROPONENTE COD. N 80D/ 2015 /D.047 DEL 10/04/2015 OGGETTO: AFFIDAMENTO FORNITURA SOFTWARE

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE PROMOZIONE E SVILUPPO DEL TERRITORIO Turismo - Politiche Europee

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE PROMOZIONE E SVILUPPO DEL TERRITORIO Turismo - Politiche Europee I L D I R I G E N T E PREMESSO: - che ai sensi del vigente Statuto, la Provincia esercita uno specifico ruolo di promozione del patrimonio culturale, storico e artistico della propria comunità, di valorizzazione

Dettagli

COMUNE DI FRASSINORO PROVINCIA DI MODENA DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Affari Generali. Nr. Progr. Data: Proposta. Copertura Finanziaria

COMUNE DI FRASSINORO PROVINCIA DI MODENA DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Affari Generali. Nr. Progr. Data: Proposta. Copertura Finanziaria PROVINCIA DI MODENA C O P I A DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Affari Generali ACQUISTO ARTICOLI CANCELLERIA TRAMITE ORDINE DIRETTO MEPA - DPR 207/2010 - CIG. n. Z3F16E9FAF Nr. Progr : Proposta

Dettagli

COMUNE DI PONTECAGNANO FAIANO PROVINCIA DI SALERNO

COMUNE DI PONTECAGNANO FAIANO PROVINCIA DI SALERNO COMUNE DI PONTECAGNANO FAIANO PROVINCIA DI SALERNO Albo Pretorio online ORIGINALE COPIA Albo Pretorio online n. Registro Pubblicazione Pubblicato il V SETTORE SERVIZI ALLA PERSONA SERVIZIO PUBBLICA ISTRUZIONE

Dettagli

COMUNE DI MONTESPERTOLI

COMUNE DI MONTESPERTOLI COMUNE DI MONTESPERTOLI SETTORE : Responsabile: Ufficio: SETTORE V - LAVORI PUBBLICI/SERVIZI TECNICI Antonio Salvadori LAVORI PUBBLICI/SERVIZI TECNICI DETERMINAZIONE N. 690 esecutiva dal 11/10/2013 CLASSIFICAZIONE:

Dettagli

COMUNE DI BOSCHI SANT ANNA

COMUNE DI BOSCHI SANT ANNA COMUNE DI BOSCHI SANT ANNA PROVINCIA DI VERONA Ufficio Ragioneria DETERMINAZIONE N. 109 DEL 30.10.2014 Reg. Gen. Determinazioni OGGETTO: Impegno di spesa per pagamento premio polizza assicurativa responsabilità

Dettagli

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO COPIA Reg. pubbl. N. lì CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO DETERMINAZIONE N. 845 DEL 20-12-2012 - SETTORE PIANIFICAZIONE E GESTIONE DEL TERRITORIO, OPERE E STRUTTURE PUBBLICHE, VIABILITA' E

Dettagli

COMUNE DI DECIMOMANNU

COMUNE DI DECIMOMANNU COMUNE DI DECIMOMANNU SETTORE : Settore III Responsabile: Dessi Mauro DETERMINAZIONE N. 513 in data 28/05/2015 OGGETTO: AFFIDAMENTO DIRETTO FORNITURA MODULO WEB PER LA PUBBLICAZIONE DEI DATI PREVISTI DAL

Dettagli

COMUNE DI BANARI SETTORE TECNICO-VIGILANZA SETTORE : SERVIZIO DI POLIZIA LOCALE SERVIZIO : CAU MAURO RESPONSABILE: DETERMINAZIONE N.

COMUNE DI BANARI SETTORE TECNICO-VIGILANZA SETTORE : SERVIZIO DI POLIZIA LOCALE SERVIZIO : CAU MAURO RESPONSABILE: DETERMINAZIONE N. COMUNE DI BANARI SETTORE : SETTORE TECNICO-VIGILANZA SERVIZIO : SERVIZIO DI POLIZIA LOCALE RESPONSABILE: DETERMINAZIONE N. IN DATA CAU MAURO 97 19/02/2016 OGGETTO: Affidamento alla Società Sistema Service

Dettagli

COMUNE DI SANTA FIORA. Determinazione

COMUNE DI SANTA FIORA. Determinazione COPIA Determinazione n 15 in data 06/03/2014 COMUNE DI SANTA FIORA PROVINCIA DI GROSSETO Area Amministrativa Determinazione Oggetto: ACQUISTO SOFTWARE ANTIVIRUS PER GLI UFFICI COMUNALI. IMPEGNO DI SPESA

Dettagli

COMUNE DI NUVOLENTO. Provincia di Brescia. VERBALE di DETERMINAZIONE del Responsabile dell Area Tecnica Settore Lavori Pubblici. n 185 del 14/12/2012

COMUNE DI NUVOLENTO. Provincia di Brescia. VERBALE di DETERMINAZIONE del Responsabile dell Area Tecnica Settore Lavori Pubblici. n 185 del 14/12/2012 COMUNE DI NUVOLENTO Provincia di Brescia VERBALE di DETERMINAZIONE del Responsabile dell Area Tecnica Settore Lavori Pubblici n 185 del 14/12/2012 OGGETTO: impegno di spesa per liquidazione lavori finalizzati

Dettagli

C O M U N E D I A R I Z Z A N O

C O M U N E D I A R I Z Z A N O C O M U N E D I A R I Z Z A N O Provincia di Verbania D E T E R M I N A N. 66 DEL 20.5.2015 OGGETTO: ORDINE DIRETTO DI ACQUISTO EFFETTUATO SUL MEPA AFFIDAMENTO MATERIALE VARIO DI CANCELLERIA ALLA DITTA

Dettagli

COMUNE DI AZZANO SAN PAOLO PROVINCIA DI BERGAMO

COMUNE DI AZZANO SAN PAOLO PROVINCIA DI BERGAMO COMUNE DI AZZANO SAN PAOLO PROVINCIA DI BERGAMO DETERMINAZIONE DEL SETTORE ISTRUZIONE/CULTURA/SPORT N DI REGISTRO GENERALE: 539 DATA DI REGISTRAZIONE: 20-09-11 N DI REGISTRO DEL SERVIZIO: 78 Oggetto: AFFIDAMENTO

Dettagli

COMUNE DI SPECCHIA DETERMINAZIONE SETTORE IV - TECNICO - MANUTENTIVO-LAVORI PUBBLICI. Nr.531 - Registro Generale del 15-12-2014

COMUNE DI SPECCHIA DETERMINAZIONE SETTORE IV - TECNICO - MANUTENTIVO-LAVORI PUBBLICI. Nr.531 - Registro Generale del 15-12-2014 COMUNE DI SPECCHIA (Provincia di Lecce) COPIA DETERMINAZIONE SETTORE IV - TECNICO - MANUTENTIVO-LAVORI PUBBLICI Nr.531 - Registro Generale del 15-12-2014 Nr.195 - Registro di Settore del 15-12-2014 Oggetto:

Dettagli

IL DIRETTORE GENERALE

IL DIRETTORE GENERALE C.I.S.A.P. CONSORZIO INTERCOMUNALE DEI SERVIZI ALLA PERSONA Comuni di Collegno e Grugliasco DETERMINAZIONE N 98/2014 DEL 15/09/2014 ORIGINALE Oggetto: Fornitura software integrati contabilità finanziaria/protocollo

Dettagli

Prot. n. 719/15 Venezia, 09/07/2015 Resp. Procedimento: Dott. Nicola Nardin Reg. interno n. 52 Resp. Istruttoria: Dott. Marco Tabacchi all. n.

Prot. n. 719/15 Venezia, 09/07/2015 Resp. Procedimento: Dott. Nicola Nardin Reg. interno n. 52 Resp. Istruttoria: Dott. Marco Tabacchi all. n. Prot. n. 719/15 Venezia, 09/07/2015 Resp. Procedimento: Dott. Nicola Nardin Reg. interno n. 52 Resp. Istruttoria: Dott. Marco Tabacchi all. n. 2 OGGETTO: Acquisto licenze software Halley area amministrativa

Dettagli

COPIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DI SETTORE

COPIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DI SETTORE C O M U N E D I T U R I P R O V I N C I A D I B A R I COPIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DI SETTORE SETTORE I AFFARI ISTITUZIONALI UFFICIO: CULTURA P.I. - SPORT Registro Settore 1 REPERTORIO GENERALE

Dettagli

COMUNE DI SAN SECONDO PARMENSE Provincia di Parma

COMUNE DI SAN SECONDO PARMENSE Provincia di Parma COMUNE DI SAN SECONDO PARMENSE Provincia di Parma ORIGINALE DETERMINAZIONE N. 73 Data di registrazione 14/05/2014 Oggetto : IMPEGNO DI SPESA ED AFFIDAMENTO LAVORI PER SPOSTAMENTO PALO DI PUBBLICA ILLUMINAZIONE

Dettagli

COMUNE DI SANTA FIORA. Determinazione

COMUNE DI SANTA FIORA. Determinazione ORIGINALE Determinazione n 19 in data 13/03/2013 COMUNE DI SANTA FIORA PROVINCIA DI GROSSETO Area Amministrativa Determinazione Oggetto: REALIZZAZIONE SITO INTERNET ISTITUZIONALE E AFFIDAMENTO SERVIZIO

Dettagli

COMUNE DI S.MARCO D'ALUNZIO PROVINCIA DI MESSINA

COMUNE DI S.MARCO D'ALUNZIO PROVINCIA DI MESSINA COMUNE DI S.MARCO D'ALUNZIO PROVINCIA DI MESSINA VIA GARIBALDI 98070 S.MARCO D ALUNZIO TEL. 0941/797007 0941/797279 FAX 0941/797391 www.comune.sanmarcodalunzio.me.it e-mail affarigenerali@comune.sanmarcodalunzio.me.it

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE AUTORITA DI BACINO DELLA BASILICATA UFFICIO AFFARI GENERALI ED ORGANIZZATIVI 80D STRUTTURA PROPONENTE COD. N 80D/ 2015 /D.209 DEL 30/11/2015 OGGETTO: FORNITURA SOFTWARE ERDAS

Dettagli

COMUNE DI MONTESPERTOLI

COMUNE DI MONTESPERTOLI COMUNE DI MONTESPERTOLI SETTORE : Responsabile: Ufficio: SETTORE V - LAVORI PUBBLICI/SERVIZI TECNICI Antonio Salvadori LAVORI PUBBLICI/SERVIZI TECNICI DETERMINAZIONE N. 1081 esecutiva dal 31/12/2013 CLASSIFICAZIONE:

Dettagli

COMUNE DI NICOLOSI Provincia di Catania

COMUNE DI NICOLOSI Provincia di Catania COMUNE DI NICOLOSI Provincia di Catania DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE AREA III N. 335 REGISTRO GENERALE DEL 16/04/2015 N.49 Registro dell Area del 16/04/2015 Oggetto: Servizio integrato gestione rifiuti

Dettagli

COMUNE DI BURAGO DI MOLGORA PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA

COMUNE DI BURAGO DI MOLGORA PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA COMUNE DI BURAGO DI MOLGORA PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA SETTORE TECNICO/LAVORI PUBBLICI Servizio Manutenzione-Demanio-Patrimonio DETERMINA N 289 DATA 06/12/2013 OGGETTO: IMPEGNO DI SPESA PER VERIFICA

Dettagli

CONSORZIO 4 BASSO VALDARNO Sede legale: VIA SAN MARTINO, 60 56125 PISA Consorzio di Bonifica ai sensi della L. R. 79/2012 (ente pubblico economico)

CONSORZIO 4 BASSO VALDARNO Sede legale: VIA SAN MARTINO, 60 56125 PISA Consorzio di Bonifica ai sensi della L. R. 79/2012 (ente pubblico economico) SEDE DI Ponte a Egola STRUTTURA PROPONENTE: Area Tecnica Area Manutenzione e Servizi Tecnici PROPOSTA NOTA DI SERVIZIO DETERMINA DEL DIRETTORE AREA MANUTENZIONE E SERVIZI TECNICI N. 41 DEL 30/06/2015 OGGETTO:

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 182 DEL 30.12.2015

DETERMINAZIONE N. 182 DEL 30.12.2015 DETERMINAZIONE N. 182 DEL 30.12.2015 OGGETTO: Acquisizione in economia del servizio di assistenza e manutenzione della procedura applicativa Cityware e del protocollo informatico CityProtinf 2.0 e del

Dettagli

COMUNE DI MELZO. (Provincia di Milano) SETTORE PIANO DI ZONA SOCIALE DETERMINAZIONE NUMERO 43 DEL 30/09/2014

COMUNE DI MELZO. (Provincia di Milano) SETTORE PIANO DI ZONA SOCIALE DETERMINAZIONE NUMERO 43 DEL 30/09/2014 COMUNE DI MELZO (Provincia di Milano) SETTORE PIANO DI ZONA SOCIALE DETERMINAZIONE NUMERO 43 DEL 30/09/2014 OGGETTO: CIG Z4210FD0FD - DGR 740/2013 INDIZIONE BANDO PUBBLICO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI

Dettagli

COMUNE DI PIMENTEL. Provincia di Cagliari. Tecnica. AREA: 12 /T Responsabile: Cappai Marino DETERMINAZIONE N. 18/01/2016. in data

COMUNE DI PIMENTEL. Provincia di Cagliari. Tecnica. AREA: 12 /T Responsabile: Cappai Marino DETERMINAZIONE N. 18/01/2016. in data COMUNE DI PIMENTEL Provincia di Cagliari AREA: 12 /T Responsabile: Tecnica Cappai Marino DETERMINAZIONE N. 21 in data 18/01/2016 OGGETTO: Impegno di spesa per copertura oneri di gestione fotovoltaico a

Dettagli

Comune di Alcamo PROVINCIA DI TRAPANI ******************************************

Comune di Alcamo PROVINCIA DI TRAPANI ****************************************** INVIATA PER COMPETENZA AL SETTORE PROT./INT. /A.G. DEL Comune di Alcamo PROVINCIA DI TRAPANI ****************************************** 2 SETTORE AFFARI GENERALI E RISORSE UMANE SERVIZIO AFFARI GENERALI

Dettagli