Sfrutta subito i Vantaggi! Validità 1 Aprile 30 Giugno Scopri la qualità e il risparmio!

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Sfrutta subito i Vantaggi! Validità 1 Aprile 30 Giugno 2005. Scopri la qualità e il risparmio!"

Transcript

1 Get Eppendorf quality today! Validità 1 Aprile 30 Giugno 2005 Sfrutta subito i Vantaggi! Scopri la qualità e il risparmio!

2 Get Eppendorf quality today! Approfitta subito dei vantaggi! Simplify your PCR! Con le offerte Eppendorf Advantage è ora più semplice che mai apprezzare la qualità Eppendorf anche nel tuo laboratorio. Eppendorf Italia ti offre un altro vantaggio, quello di approfittare di un ulteriore offerta sui prodotti Eppendorf per la PCR. Richiedi la brochure dedicata ai reagenti o la visita di un nostro collaboratore. Visita per ulteriori informazioni. *Promozioni Speciali Eppendorf Advantage 1 Aprile 30 Giugno 2005.

3 Simplify your PCR! Termociclatori Eppendorf Sistema Mastercycler ep gradient e ep gradient S Tecnologia SteadySlope garantisce velocità di riscaldamento e raffreddamento omogenee. Gradiente di temperatura programmabile sulle 12 righe Possibilità di diverse configurazioni: termociclatore singolo, sistema minisatellite oppure rete controllata da PC Sistema ESP Electronic Sample Protection : tecnologia innovativa con coperchio riscaldato che evita un preriscaldamento dei campioni e riduce al minimo l annealing aspecifico e l evaporazione dei campioni. Programmazione grafica intuitiva Mastercycler ep gradient Gradiente selezionabile fino a 20 C Termoblocco in alluminio speciale Mastercycler ep gradient S (Silver) Velocità di ramping di 6 C/s Gradiente di temperatura selezionabile fino a 24 C Sistema PCR Impuls che permette una hot start PCR strumentale Termoblocco in argento Sconto 20%: La campagna promozionale Eppendorf Advantage ti permetterà di apprezzare il Mastercycler ep gradient ad un prezzo ancora più conveniente. Practice of the patented polymerase chain reaction (PCR) process requires a license. The Eppendorf Thermal Cycler is an Authorized Thermal Cycler and may be used with PCR licenses available from Applied Biosystems. Its use with Authorized Reagents also provides a limited PCR license in accordance with the label rights accompanying such reagents.

4 Simplify your PCR! Consumabili PCR Eppendorf Consumabili di qualità PCR clean Micropiastre twin.tec da 96 pozzetti Spessore dei pozzetti estremamente ridotto per un trasferimento ottimale del calore Adatte per i più comuni termociclatori Provette da 0,2 ml e 0,5 ml per PCR Spessore estremamente ridotto Elevata trasparenza I consumabili Eppendorf PCR Clean rappresentano la soluzione migliore per tutte le applicazioni che prevedono l amplificazione di acidi nucleici. Collaudo dei lotti di produzione Assenza di DNA umano, DNasi, RNasi e inibitori di PCR Offerta speciale per micropiastre, provette e puntali di qualità PCR clean: 4 al prezzo di 3! E disponibile la brochure contenente ulteriori offerte su altre strumentazioni dedicate alla PCR.

5 Simplify your PCR! Reagenti PCR Eppendorf Range innovativo per tutte le applicazioni della PCR Taq DNA polimerasi: DNA polimerasi con elevata attività 5-3 MasterTaq Kit: Risultati migliori con meno impurità Affidabile e con meno impurità anche su templati GC-rich TripleMaster PCR System: PCR Long Range (> 40 kb) con resa elevata PCR high fidelity e Proofreading PCR di frammenti GC-rich HotMaster Taq DNA polimerasi: Taq Hot Start/Cold Stop con meccanismo per mantenere una specificità elevata durante tutta la PCR MasterTaq e HotMaster : disponibili anche come mix pronte all uso Sistema cmaster RT e cmaster RT plus PCR: Massima flessibilità per le applicazioni che prevedono RT e RT+PCR NOVITA! RealMasterMix Probe: Master Mix ideale per saggi di real time PCR che utilizzano sonde tipo TaqMan o Molecular Beacons. Facile utilizzo: un unica provetta con tutti i componenti per la qpcr ad eccezione del templato e dei primer/probe. Sconti fino al 20%: Richiedi la brochure dedicata alla linea Life Science Eppendorf. Troverai offerte su kit, reagenti ed enzimi per biologia molecolare con sconti fino al 20%. Products marked Licensed for PCR are sold under licensing arrangements with F. Hoffmann-La Roche Ltd., Roche Molecular Systems, Inc., and Applied Biosystems.

6 Get Eppendorf quality today! Eppendorf Advantage: Il nostro portale per accedere alle offerte Eppendorf Italia E il momento di scoprire la qualità e i vantaggi! Visita per ulteriori informazioni. eppendorf is a registered trademark. Order no. AADV A19 051/IT1/6T/0205/FEEL Printed in Germany Chlorine-free bleached paper Eppendorf Srl Via Zante, Milano Tel Fax Internet:

Scopri la qualità e il risparmio. Offerta limitata dal 1/9 al 31/12 2007. Nuova Promozione Eppendorf Advantage

Scopri la qualità e il risparmio. Offerta limitata dal 1/9 al 31/12 2007. Nuova Promozione Eppendorf Advantage www.eppendorf.com/advantage Get Eppendorf quality today! Offerta limitata dal 1/9 al 31/12 2007 Scopri la qualità e il risparmio Nuova Promozione Eppendorf Advantage Dispensing with style! Eppendorf Advantage

Dettagli

Novità Eppendorf: Mastercycler nexus X1

Novità Eppendorf: Mastercycler nexus X1 Novità Eppendorf: Mastercycler nexus X1 Amplificare Eppendorf Mastercycler : le migliori condizioni per la PCR Serie Eppendorf Mastercycler 3»Eppendorf: la creazione di strumenti per le esigenze dello

Dettagli

Scegli il tuo abbinamento

Scegli il tuo abbinamento Scegli il tuo abbinamento Prodotti di consumo Eppendorf per PCR e qpcr »La professionalità richiede versatilità, specialmente nell uso della ragione.«prodotti di consumo per PCR di Eppendorf Ogni ricercatore

Dettagli

13. Life Sciences Sommario

13. Life Sciences Sommario GENERAL CATALOGUE EDITION 8. Life Sciences Sommario Genomica 6 PCR 6 DNA-Elettroforesi 9 Gel-Documentation Filtrazione, Concentrazione 8 Proteomica ELISA Proteine-Elettroforesi 60 Blotting 6 Purificazione

Dettagli

Istruzioni d uso. BAG Cycler Check. REF 7104 (10 test) REF 71044 (4 test) Kit per la validazione dell uniformità della temperatura nei termociclatori

Istruzioni d uso. BAG Cycler Check. REF 7104 (10 test) REF 71044 (4 test) Kit per la validazione dell uniformità della temperatura nei termociclatori Istruzioni d uso BAG Cycler Check REF 7104 (10 test) REF 71044 (4 test) Kit per la validazione dell uniformità della temperatura nei termociclatori pronto all uso, prealiquotato Indice 1. Descrizione del

Dettagli

Nuovi prodotti Eppendorf Cell Imaging per colture cellulari

Nuovi prodotti Eppendorf Cell Imaging per colture cellulari NOVITÀ! Nuovi prodotti Eppendorf Cell Imaging per colture cellulari Sia che si tratti di microscopia invertita, di imaging di cellule viventi o di analisi di fluorescenza, i consumabili Eppendorf Cell

Dettagli

IL NUOVO SISTEMA MODULARE: eptips Box, eptips Reloads, eptips Set Il sistema ricaricabile privo di contaminazioni

IL NUOVO SISTEMA MODULARE: eptips Box, eptips Reloads, eptips Set Il sistema ricaricabile privo di contaminazioni CND W05030202 Puntali originali Eppendorf Il design perfetto di tutti i puntali, che si adatta in modo ottimale a tutte le pipette eppendorf, garantisce la massima precisione ed affidabilità durante l

Dettagli

PCR - Polymerase Chain Reaction. ideata nel 1983 da Kary B. Mullis il quale ottenne, per questo, il premio Nobel per la chimica (1993).

PCR - Polymerase Chain Reaction. ideata nel 1983 da Kary B. Mullis il quale ottenne, per questo, il premio Nobel per la chimica (1993). End point PCR vs quantitative Real-Time PCR PCR - Polymerase Chain Reaction ideata nel 1983 da Kary B. Mullis il quale ottenne, per questo, il premio Nobel per la chimica (1993). Questa tecnica, utilizzando

Dettagli

di Milazzo Gabriele Mangiagli Graziella Paternò Valentina Lomagno Valeria Mangione Enza Prof. C. Di Pietro

di Milazzo Gabriele Mangiagli Graziella Paternò Valentina Lomagno Valeria Mangione Enza Prof. C. Di Pietro di Milazzo Gabriele Mangiagli Graziella Paternò Valentina Lomagno Valeria Mangione Enza Prof. C. Di Pietro Polymerase Chain Reaction Inventata a metà degli anni 80 da Kary Mullis, è a tutt oggi uno strumento

Dettagli

Prodotti e Sistemi per il Laboratorio 2004. 40 Years. of Original Eppendorf Tubes!

Prodotti e Sistemi per il Laboratorio 2004. 40 Years. of Original Eppendorf Tubes! Prodotti e Sistemi per il Laboratorio 2004 40 Years of Original Eppendorf Tubes! In touch with life Un autentico benvenuti in Eppendorf! Siamo lieti di presentarvi il nostro nuovo Catalogo 2004 che documenta

Dettagli

REAZIONE A CATENA DELLA POLIMERASI. ( PCR =Polymerase Chain Reaction)

REAZIONE A CATENA DELLA POLIMERASI. ( PCR =Polymerase Chain Reaction) REAZIONE A CATENA DELLA POLIMERASI ( PCR =Polymerase Chain Reaction) Verso la metà degli anni 80, il biochimico Kary Mullis mise a punto un metodo estremamente rapido e semplice per produrre una quantità

Dettagli

Si può ottenere un a grande quantità di copie di DNA a partire da una singola molecola di DNA stampo La reazione è semplice ed automatizzabile E

Si può ottenere un a grande quantità di copie di DNA a partire da una singola molecola di DNA stampo La reazione è semplice ed automatizzabile E Si può ottenere un a grande quantità di copie di DNA a partire da una singola molecola di DNA stampo La reazione è semplice ed automatizzabile E possibile scegliere selettivamente cosa amplificare (specificità)

Dettagli

Abbreviazioni Denominazione Presidi: Ospedale SS. Trinità Ospedale Businco Ospedale Binaghi Ospedale Microcitemico

Abbreviazioni Denominazione Presidi: Ospedale SS. Trinità Ospedale Businco Ospedale Binaghi Ospedale Microcitemico ALLEGATO 1 DESCRIZIONE DELLA FORNITURA PROCEDURA APERTA PER LA FORNITURA IN PIU LOTTI, IN MODALITA SERVICE, DI SISTEMI ANALITICI DI BIOLOGIA MOLECOLARE PER I LABORATORI ANALISI DELL AZIENDA ASL N. 8 DI

Dettagli

Isolamento e purificazione di DNA e RNA. -Separare gli acidi nucleici da altri componenti cellulari (lipidi e proteine)

Isolamento e purificazione di DNA e RNA. -Separare gli acidi nucleici da altri componenti cellulari (lipidi e proteine) Isolamento e purificazione di DNA e RNA -Rompere la membrana cellulare -Separare gli acidi nucleici da altri componenti cellulari (lipidi e proteine) -Separare gli acidi nucleici tra loro -Rompere la membrana

Dettagli

Controllo ufficiale degli OGM nel settore agroalimentare

Controllo ufficiale degli OGM nel settore agroalimentare Controllo ufficiale degli OGM nel settore agroalimentare Ugo Marchesi Istituto Zooprofilattico Sperimentale Lazio e Toscana Centro di Referenza Nazionale per la ricerca di OGM ugo.marchesi@izslt.it ORGANISMI

Dettagli

Il primer utilizzato può essere specifico per il gene che si intende amplificare oppure aspecifico (oligo (dt) oppure random esameri).

Il primer utilizzato può essere specifico per il gene che si intende amplificare oppure aspecifico (oligo (dt) oppure random esameri). Retrotrascrizione l mrna viene convertito in cdna per mezzo dell enzima trascrittasi inversa (DNA polimerasi RNAdipendenti ricavate dai virus della mieloblastosi aviaria AMV o della leucemia murina di

Dettagli

TECNICHE DI BIOLOGIA MOLECOLARE. LA REAZIONE POLIMERASICA A CATENA Principi teorici e aspetti pratici

TECNICHE DI BIOLOGIA MOLECOLARE. LA REAZIONE POLIMERASICA A CATENA Principi teorici e aspetti pratici TECNICHE DI BIOLOGIA MOLECOLARE LA REAZIONE POLIMERASICA A CATENA Principi teorici e aspetti pratici POLYMERASE CHAIN REACTION (PCR) 1955 A. Kronembreg e coll. (Stanford University) scoprono la DNA-polimerasi

Dettagli

QUESITI E RISPOSTE. Aggiornato al 19/09/2013

QUESITI E RISPOSTE. Aggiornato al 19/09/2013 ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DELLA LOMBARDIA E DELL'EMILIA ROMAGNA (ENTE SANITARIO DI DIRITTO PUBBLICO) ------------------------------------- BRESCIA Via Bianchi,/9 25124 BRESCIA Tel. 030-22901

Dettagli

PCR - Polymerase Chain Reaction

PCR - Polymerase Chain Reaction PCR - Polymerase Chain Reaction ideata nel 1983 da Kary B. Mullis il quale ottenne, per questo, il premio Nobel per la chimica (1993). Questa tecnica, utilizzando i principi della duplicazione del DNA,

Dettagli

È il vostro turno. Eppendorf Centrifuge 5702, 5702 R e 5702 RH

È il vostro turno. Eppendorf Centrifuge 5702, 5702 R e 5702 RH È il vostro turno Eppendorf Centrifuge 5702, 5702 R e 5702 RH L approccio adottato da Eppendorf per lo sviluppo dei prodotti consiste, oggi come ieri, nell offrire ai suoi clienti sempre di più. Più qualità

Dettagli

Kit per la determinazione di contaminazioni in biologia molecolare REF 7091. 40 Reazioni

Kit per la determinazione di contaminazioni in biologia molecolare REF 7091. 40 Reazioni IT Istruzioni d uso Wipe test Controllo di contaminazione Kit per la determinazione di contaminazioni in biologia molecolare REF 7091 40 Reazioni 1. Descrizione del prodotto Per impedire le contaminazioni

Dettagli

Lezione XLI-XLII martedì 17-1-2012

Lezione XLI-XLII martedì 17-1-2012 Lezione XLI-XLII martedì 17-1-2012 corso di genomica aula 8 orario : Martedì ore 14.00-16.00 Giovedì ore 13.00-15.00 Esami 31- gennaio 2012 7- febbraio 2012 28 - febbraio 2012 D. Frezza Esercitazione II

Dettagli

Sempre di più! Qualità, stabilità, purezza: Eppendorf Plates

Sempre di più! Qualità, stabilità, purezza: Eppendorf Plates Sempre di più! Qualità, stabilità, purezza: Eppendorf Plates «La qualità comincia dall interno, poi si fa strada verso l esterno.» Le Eppendorf Plates sono prodotte, commercializzate, stoccate e consegnate

Dettagli

U.O.C. di Epatologia Clinica e Biomolecolare. Unità di misura. Repertorio. 200 ml 10.000 U. 500 test

U.O.C. di Epatologia Clinica e Biomolecolare. Unità di misura. Repertorio. 200 ml 10.000 U. 500 test U.O.C. di Epatologia Clinica e Biomolecolare Lotto N. DESCRIZIONE PRODOTTO Quantità annua richiesta Unità di misura Repertorio CND Codice Prodotto, Confezione Offerta e nome commerciale Prezzo unitario

Dettagli

Protocollo di Real-Time RT-PCR per la diagnosi del fitoplasma della Moria del Pero. Claudio Ratti, Chiara Lanzoni e Carlo Poggi Pollini

Protocollo di Real-Time RT-PCR per la diagnosi del fitoplasma della Moria del Pero. Claudio Ratti, Chiara Lanzoni e Carlo Poggi Pollini Protocollo di Real-Time RT-PCR per la diagnosi del fitoplasma della Moria del Pero Claudio Ratti, Chiara Lanzoni e Carlo Poggi Pollini Moria del pero (Candidatus Phytoplasma pyri) Fitoplasmi: Microrganismi

Dettagli

Real Time PCR. La PCR Real Time è in grado di misurare in tempo reale la concentrazione iniziale di una sequenza target in un campione biologico.

Real Time PCR. La PCR Real Time è in grado di misurare in tempo reale la concentrazione iniziale di una sequenza target in un campione biologico. eal Time PC La PC eal Time è in grado di misurare in tempo reale la concentrazione iniziale di una sequenza target in un campione biologico. Gli strumenti per PC eal Time, oltre a fungere da termociclatori,

Dettagli

ProdottiPCR. La migliore qualità per analisi precise

ProdottiPCR. La migliore qualità per analisi precise La migliore qualità per analisi precise ProdottiPCR H I G H - T E C H D I S P O S A B L E S BRAND ha ampliato sensibilmente la gamma dei prodotti monouso a parete ultrasottile per soddisfare le specifiche

Dettagli

AREA GESTIONE PATRIMONIO DETERMINAZIONE

AREA GESTIONE PATRIMONIO DETERMINAZIONE ISTITUTO TUMORI GIOVANNI PAOLO II ISTITUTO DI RICOVERO E CURA A CARATTERE SCIENTIFICO BARI AREA GESTIONE PATRIMONIO DETERMINAZIONE Raccolta Particolare Raccolta Generale delle Determinazioni dell Area

Dettagli

Identificazione dei microrganismi mediante tecniche di biologia molecolare Esercitazione n 3. Criteri di identificazione

Identificazione dei microrganismi mediante tecniche di biologia molecolare Esercitazione n 3. Criteri di identificazione Identificazione dei microrganismi mediante tecniche di biologia molecolare Esercitazione n 3 Criteri di identificazione Tradizionale (fenotipo) Tecniche di biologia molecolare Il livello di risoluzione

Dettagli

AMPLIFICAZIONE IN VITRO DEL DNA REAZIONE A CATENA DELLA POLIMERASI (PCR)

AMPLIFICAZIONE IN VITRO DEL DNA REAZIONE A CATENA DELLA POLIMERASI (PCR) AMPLIFICAZIONE IN VITRO DEL DNA REAZIONE A CATENA DELLA POLIMERASI (PCR) PCR: reazione polimerasica a catena Inventata da Kary Mullis negli anni 80 (premio Nobel 1993) Serve per ottenere una grande quantita

Dettagli

PRINCIPALI TIPI DI PCR a) PRINCIPALI TIPI DI PCR b)

PRINCIPALI TIPI DI PCR a) PRINCIPALI TIPI DI PCR b) PRINCIPALI TIPI DI PCR a) RT-PCR: serve a valutare l espressione di un gene tramite l amplificazione dell mrna da esso trascritto PCR COMPETITIVA: serve a valutare la concentrazione iniziale di DNA o RNA

Dettagli

Aggiornamenti di biologia molecolare nella diagnostica microbiologica. Pier Sandro Cocconcelli

Aggiornamenti di biologia molecolare nella diagnostica microbiologica. Pier Sandro Cocconcelli Aggiornamenti di biologia molecolare nella diagnostica microbiologica Pier Sandro Cocconcelli Istituto di Microbiologia Centro Ricerche Biotecnologiche Università Cattolica del Sacro Cuore Piacenza-Cremona

Dettagli

Metodiche Molecolari

Metodiche Molecolari Metodiche Molecolari La rivelazione degli acidi nucleici virali è un altro saggio che può essere utilizzato sia per verificare la presenza di un virus in un determinato campione biologico, sia per studiare

Dettagli

ALLEGATO A CAPITOLATO TECNICO. Art. n. 1 Oggetto e quantità della fornitura

ALLEGATO A CAPITOLATO TECNICO. Art. n. 1 Oggetto e quantità della fornitura ALLEGATO A GARA PER LA FORNITURA IN SERVICE DI SISTEMI PER LA PURIFICAZIONE DI ACIDI NUCLEICI E PER L ALLESTIMENTO DI REAZIONI DI PRE-PCR E POST-PCR SU PIATTAFORMA ROBOTIZZATA Azienda Ospedaliera di Padova

Dettagli

PCR (Polymerase Chain Reaction)

PCR (Polymerase Chain Reaction) PCR (Polymerase Chain Reaction) Metodo enzimatico estremamente rapido e semplice per produrre una quantità illimitata di copie della sequenza di un singolo gene Sometime a good idea comes to yow when you

Dettagli

Istruzioni d uso HISTO TYPE SSP Kits Bassa risoluzione

Istruzioni d uso HISTO TYPE SSP Kits Bassa risoluzione Istruzioni d uso HISTO TYPE SSP Kits Bassa risoluzione 0123 Kits per la tipizzazione tissutale degli alleli HLA (Classe I: HLA-A, B, C e Classe II: HLA-DR, DQ) in biologia molecolare IVD 20 tipizzazioni

Dettagli

Pellet cellulare. Vortexare per 10-30 sec. Riscaldare il campione in un termoblocco per 10 min a 100 C

Pellet cellulare. Vortexare per 10-30 sec. Riscaldare il campione in un termoblocco per 10 min a 100 C PrepMan Ultra Sample Preparation Reagent Guida Rapida Per informazioni sulla sicurezza far riferimento alla sezione Safety del PrepMan Ultra Sample Preparation Reagent Protocol (PN 4367554). Per tutti

Dettagli

Giunta Regionale della Campania. Bollettino Ufficiale della Regione Campania n. 41 del 15 settembre 2003

Giunta Regionale della Campania. Bollettino Ufficiale della Regione Campania n. 41 del 15 settembre 2003 Bollettino Ufficiale della Regione Campania n. 41 del 15 settembre 2003 REGIONE CAMPANIA - Area Generale di Coordinamento Demanio e Patrimonio - Settore Provveditorato ed Economato Via Metastasio, n.25-80125

Dettagli

Dati di Validazione ring-test Clavibacter michiganensis subsp. michiganensis

Dati di Validazione ring-test Clavibacter michiganensis subsp. michiganensis Dati di Validazione ring-test Clavibacter michiganensis subsp. michiganensis Febbraio 2014 1 1 Metodi I metodi scelti per la validazione dei protocolli sono i seguenti: Tipo di saggio Metodi validati Componente

Dettagli

Protocollo Crime Scene Investigation

Protocollo Crime Scene Investigation Protocollo Crime Scene Investigation Precauzioni da adottare in laboratorio: - non mangiare o bere - indossare sempre i guanti quando si maneggiano i tubini, i gel, le micropipette - nel dubbio, chiedere!

Dettagli

Verifiche qualitative dell RNA e cdna in ambito dei trials BCR/ABL e AML translocation programme. Massimo Degan, CRO Aviano (PN)

Verifiche qualitative dell RNA e cdna in ambito dei trials BCR/ABL e AML translocation programme. Massimo Degan, CRO Aviano (PN) e cdna in ambito dei trials BCR/ABL e AML translocation programme Massimo Degan, CRO Aviano (PN) perchè è importante verificare l RNA La verifica della qualità dell RNA nei saggi diagnostico-molecolari

Dettagli

LA DIAGNOSTICA MOLECOLARE E I TUMORI DEL SANGUE

LA DIAGNOSTICA MOLECOLARE E I TUMORI DEL SANGUE LA DIAGNOSTICA MOLECOLARE E I TUMORI DEL SANGUE UNA NUOVA FRONTIERA NELLA DIAGNOSI DI ALCUNI TUMORI La diagnostica molecolare ha l obiettivo di accertare un ampia varietà di patologie (infettive, oncologiche

Dettagli

La reazione a catena della polimerasi (PCR) di Ofelia Leone e Vincenzo Mandarino

La reazione a catena della polimerasi (PCR) di Ofelia Leone e Vincenzo Mandarino La reazione a catena della polimerasi (PCR) di Ofelia Leone e Vincenzo Mandarino La Polymerase Chain Reaction (PCR) o reazione di amplificazione a catena è una tecnica che permette di amplificare una specifica

Dettagli

IVD. IVD Diagnostici in Vitro. ThromboFil

IVD. IVD Diagnostici in Vitro. ThromboFil IVD IVD Diagnostici in Vitro ThromboFil Genotipizzazione molecolare del Fattore V di Leiden, Fattore II, MTHFR C677T, MTHFR A1298C attraverso Multiplex PCR / elettroforesi capillare Codice MDS-PTF-001

Dettagli

ProDect CHIP HPV TYPING

ProDect CHIP HPV TYPING bcs Biotech SpA Your partner in biotechnology www.biocs.it ProDect CHIP HPV TYPING Il test per RIVELARE e TIPIZZARE in maniera rapida ed accurata il PAPILLOMA VIRUS UMANO A lifi i Amplificazione e rivelazione

Dettagli

ANNESSO I al CONTRATTO N... "FORNITURA E MANUTENZIONE DI STRUMENTI PER LA REAL-TIME POLYMERASE CHAIN REACTION - 2 LOTTI"

ANNESSO I al CONTRATTO N... FORNITURA E MANUTENZIONE DI STRUMENTI PER LA REAL-TIME POLYMERASE CHAIN REACTION - 2 LOTTI Ref. Ares(2014)2178516-01/07/2014 COMMISSIONE EUROPEA CENTRO COMUNE DI RICERCA Istituto per la Salute e la Tutela del Consumatore Unità di Biologia Molecolare e Genomica ANNESSO I al CONTRATTO N... "FORNITURA

Dettagli

PROGETTO DNA chiavi in mano. Le Biotecnologie in classe e in laboratorio 11/03/2015 Prof.ssa Paola Cazzani I.T.E. A. Bassi - Lodi

PROGETTO DNA chiavi in mano. Le Biotecnologie in classe e in laboratorio 11/03/2015 Prof.ssa Paola Cazzani I.T.E. A. Bassi - Lodi PROGETTO DNA chiavi in mano Le Biotecnologie in classe e in laboratorio 11/03/2015 Prof.ssa Paola Cazzani I.T.E. A. Bassi - Lodi PROGETTO DNA chiavi in mano PROGETTO DNA chiavi in mano IFOM PROGETTO DNA

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA S. CROCE E CARLE - CUNEO Ente di rilievo nazionale e di alta specializzazione D.P.C.M. 23.4.1993

AZIENDA OSPEDALIERA S. CROCE E CARLE - CUNEO Ente di rilievo nazionale e di alta specializzazione D.P.C.M. 23.4.1993 AZIENDA OSPEDALIERA S. CROCE E CARLE - CUNEO Ente di rilievo nazionale e di alta specializzazione D.P.C.M. 23.4.1993 LCP/GG Prodotti diagnostici Dip. Laboratorio e Lab. Oncologia translaz. DELIBERAZIONE

Dettagli

PCR. (Reazione a catena della polimerasi) ESTRAZIONE del DNA da gel di AGAROSIO. Corso di INGEGNERIA GENETICA, Prof. Renato Fani,

PCR. (Reazione a catena della polimerasi) ESTRAZIONE del DNA da gel di AGAROSIO. Corso di INGEGNERIA GENETICA, Prof. Renato Fani, PCR (Reazione a catena della polimerasi) & ESTRAZIONE del DNA da gel di AGAROSIO Corso di INGEGNERIA GENETICA, Prof. Renato Fani, ESERCITAZIONE DI LAB. N.2 La PCR (Polymerase Chain Reaction) è una tecnica

Dettagli

PCR. PCR o reazione di polimerizzazione a catena. Amplificazione esponenziale di DNA. Puo amplificare un tratto di DNA per piu di 1 milione di volte

PCR. PCR o reazione di polimerizzazione a catena. Amplificazione esponenziale di DNA. Puo amplificare un tratto di DNA per piu di 1 milione di volte PCR Prof.ssa Flavia Frabetti PCR o reazione di polimerizzazione a catena Fine anni 80 Amplificazione esponenziale di DNA. Puo amplificare un tratto di DNA per piu di 1 milione di volte Permette di estrarre

Dettagli

Orga Bio Human S.r.l. DIREZIONE E UFFICI: Via Amsterdam 75, 00144 Roma Tel/fax: 06 99701675

Orga Bio Human S.r.l. DIREZIONE E UFFICI: Via Amsterdam 75, 00144 Roma Tel/fax: 06 99701675 Orga Bio Human S.r.l. DIREZIONE E UFFICI: Via Amsterdam 75, 00144 Roma Tel/fax: 06 99701675 SEDE LEGALE: Via Helsinki 21, 00144 Roma Tel. 06 97998273; Fax 06 52246148 e-mail: orgabiohuman@fastwebnet.it

Dettagli

3 anni di garanzia (estesi a 5 con registrazione via web) F1 a volume variabile - singolo canale

3 anni di garanzia (estesi a 5 con registrazione via web) F1 a volume variabile - singolo canale Finnpipette F1 & F2 Facili da usare ed estremamente leggere. In più con 5 anni di garanzia. Performance d eccellenza, altissima ripetibilità. Puntali VWR Collection Compatti, tracciabili ed ecologici Le

Dettagli

BIOER REAL TIME PCR DETECTION SYSTEM

BIOER REAL TIME PCR DETECTION SYSTEM SCHEDA TECNICA n 001 BIOER REAL TIME PCR DETECTION SYSTEM Serie: Line-Gene 9620 Highlights: Line Gene 9600, progettato e costruito dalla Bioer è un innovativo sistema fast Real Time PCR, caratterizzato

Dettagli

Biologia molecolare clinica. Organizzazione del laboratorio di biologia molecolare clinica

Biologia molecolare clinica. Organizzazione del laboratorio di biologia molecolare clinica Biologia molecolare clinica Organizzazione del laboratorio di biologia molecolare clinica Le tecniche di biologia molecolare negli ultimi anni si sono diffuse nei laboratori di diagnostica clinica dove

Dettagli

Metodi: CEN/TC275/WG6/TAG4

Metodi: CEN/TC275/WG6/TAG4 Determinazione di HAV e Norovirus in molluschi bivalvi mediante Real time PCR Elisabetta Suffredini Istituto Superiore di Sanità Dipartimento di Sanità Pubblica Veterinaria e Sicurezza Alimentare Ancona

Dettagli

Talenti multipli. Sistemi di termostatizzazione e miscelazione Eppendorf

Talenti multipli. Sistemi di termostatizzazione e miscelazione Eppendorf Talenti multipli Sistemi di termostatizzazione e miscelazione Eppendorf »I sistemi di termostatizzazione e miscelazione Eppendorf superano ogni aspettativa.«eppendorf offre una gamma di pregiati e affidabili

Dettagli

LA REAZIONE A CATENA DELLA POLIMERASI PCR

LA REAZIONE A CATENA DELLA POLIMERASI PCR LA REAZIONE A CATENA DELLA POLIMERASI PCR INTRODUZIONE Tecnica ideata da Mullis e collaboratori nel 1984 La possibilita' di disporre di quantità virtualmente illimitate di un determinato frammento di DNA,

Dettagli

Colonnine ULTRAPREP x DNA plasmidico. Colonnine ULTRAPREP x estrazione DNA di gel agarosio. Numero Reazioni

Colonnine ULTRAPREP x DNA plasmidico. Colonnine ULTRAPREP x estrazione DNA di gel agarosio. Numero Reazioni Colonnine Colonnine ULTRAPREP x DNA plasmidico 6-001-00-0 SI Completo 4 6-001-01-0 SI Completo 50 6-001-02-0 SI Completo 250 Colonnine ULTRAPREP x estrazione DNA di gel agarosio 6-005-00-0 SI Completo

Dettagli

Alto rendimento. Pipettaggio manuale a 96 canali Più rapido, flussi di lavoro migliori

Alto rendimento. Pipettaggio manuale a 96 canali Più rapido, flussi di lavoro migliori Alto rendimento Liquidator 96 Pipettaggio simultaneo di 96 pozzetti Volumi da 0,5-20 e 5-200 µl Ideale per genomica e proteomica Rapido, semplice, ergonomico Pipettaggio manuale a 96 canali Più rapido,

Dettagli

HISTO SPOT Sistema SSO

HISTO SPOT Sistema SSO HISTO SPOT Sistema SSO per la tipizzazione HLA Kit HISTO SPOT Strumento MR.SPOT Software HISTO MATCH Sistema completo certificato per uso IVD Le specifiche di HISTO SPOT Principio: blot SSO reverse miniaturizzato

Dettagli

SELEZIONE ASSISTITA PER LA RESISTENZA patogeni in orzo

SELEZIONE ASSISTITA PER LA RESISTENZA patogeni in orzo C.R.A. Consiglio per la Ricerca in Agricoltura Centro di ricerca per la genomica Fiorenzuola d Arda (Piacenza) SELEZIONE ASSISTITA PER LA RESISTENZA patogeni in orzo Tutor: Dott. Gianni TACCONI Studente:

Dettagli

Applicazione dei metodi rapidi alla microbiologia alimentare: Real Time PCR per la determinazione dei virus enterici

Applicazione dei metodi rapidi alla microbiologia alimentare: Real Time PCR per la determinazione dei virus enterici "Focus su sicurezza d'uso e nutrizionale degli alimenti" 21-22 Novembre 2005 Applicazione dei metodi rapidi alla microbiologia alimentare: Real Time PCR per la determinazione dei virus enterici Simona

Dettagli

Abbiate buona cura delle vostre cellule

Abbiate buona cura delle vostre cellule Nuova Promozione: 1 Marzo 30 Giugno, 2015 Abbiate buona cura delle vostre cellule Dalla Eppendorf soluzioni funzionali per i vostri progetti di biologia cellulare soluzioni economicamente vantaggiose Nuova

Dettagli

ThromboType test (HPA 1-6, 15)

ThromboType test (HPA 1-6, 15) ISTRUZIONI PER L USO ThromboType test (HPA 1-6, 15) REF THROMBOTYPE IVD ThromboType Reagenti E-Gel 48 INDICE USO... 2 RIASSUNTO E SPIEGAZIONE... 2 PRINCIPIO... 2 REAGENTI... 2 AVVERTENZE... 3 PRECAUZIONI...

Dettagli

Protocollo diagnostico per Candidatus Phytoplasma prunorum

Protocollo diagnostico per Candidatus Phytoplasma prunorum Protocollo diagnostico per Candidatus Phytoplasma prunorum 2 Descrizione della malattia Agente causale Tassonomia Candidatus Phytoplasma prunorum Classe: Mollicutes Gruppo ribosomico: 16SrX (AP - Apple

Dettagli

GenoType MTBC VER 1.X. Deutsch: S. 2-14 English: p. 15-26 Français : p. 27-39 Italiano: p. 40-52 Español: p. 53-65 Português: p. 66-78 Česky: s.

GenoType MTBC VER 1.X. Deutsch: S. 2-14 English: p. 15-26 Français : p. 27-39 Italiano: p. 40-52 Español: p. 53-65 Português: p. 66-78 Česky: s. GenoType MTBC VER 1.X Deutsch: S. 2-14 English: p. 15-26 Français : p. 27-39 Italiano: p. 40-52 Español: p. 53-65 Português: p. 66-78 Česky: s. 79-91 04/2006 GenoType MTBC Test genetico molecolare per

Dettagli

Diagnostica Biomolecolare: Tecnologie e Applicazioni

Diagnostica Biomolecolare: Tecnologie e Applicazioni Diagnostica Biomolecolare: Tecnologie e Applicazioni Preparazione dei campioni: (Estrazione del DNA o dell RNA dal tessuto di interesse) Analisi delle mutazioni: SSCP DHPLC Dot blot - Southern - PCR (ARMS

Dettagli

V Giornata di Genetica Forense Roma, 5 giugno 2013 INDAGINI GENETICHE SU REPERTI OSSEI MEDIANTE POWERPLEX FUSION SYSTEM: RISULTATI PRELIMINARI

V Giornata di Genetica Forense Roma, 5 giugno 2013 INDAGINI GENETICHE SU REPERTI OSSEI MEDIANTE POWERPLEX FUSION SYSTEM: RISULTATI PRELIMINARI V Giornata di Genetica Forense Roma, 5 giugno 2013 INDAGINI GENETICHE SU REPERTI OSSEI MEDIANTE POWERPLEX FUSION SYSTEM: RISULTATI PRELIMINARI Silvia Zoppis, Manuela Rosini, Carla Vecchiotti Università

Dettagli

HLA SSP Kits. [IVD] For In Vitro Diagnostic Use

HLA SSP Kits. [IVD] For In Vitro Diagnostic Use [IT] HLA SSP Kits SSP-Reagenzienkit für die HLA-Typisierung auf DNA-Basis Ready to use SSP reagent kit for DNA based HLA typing Trousse de réactifs SSP pour le typage HLA, basé sur l ADN Kit di reagenti

Dettagli

Metodica fu ideata nel 1983

Metodica fu ideata nel 1983 Metodica fu ideata nel 1983 PCR - Polymerase Chain Reaction ideata nel 1983 da Kary B. Mullis il quale ottenne, per questo, il premio Nobel per la chimica (1993). Questa tecnica, utilizzando i principi

Dettagli

PCR-Cooler. Manuale d'uso

PCR-Cooler. Manuale d'uso Manuale d'uso Manuale vedi Fig. Tab. a pag. d'uso Copyright 2015 Eppendorf AG, Germany. All rights reserved, including graphics and images. No part of this publication may be reproduced without the prior

Dettagli

CARLO ERBA Reagents. Biologia Cellulare Biologia Molecolare Labware Chemicals

CARLO ERBA Reagents. Biologia Cellulare Biologia Molecolare Labware Chemicals CARLO ERBA Reagents Biologia Cellulare Biologia Molecolare Labware Chemicals CARLO ERBA Reagents Una nuova realtà per il laboratorio e l industria DASIT GROUP, con l acquisizione di CARLO ERBA Reagents,

Dettagli

96 Well? Done! Eppendorf epmotion 96, pipetta elettronica semi-automatica per processi rapidi e precisi su micropiastre a 96 canali

96 Well? Done! Eppendorf epmotion 96, pipetta elettronica semi-automatica per processi rapidi e precisi su micropiastre a 96 canali 96 Well? Done! Eppendorf epmotion 96, pipetta elettronica semi-automatica per processi rapidi e precisi su micropiastre a 96 canali Provate e vedrete quanto è semplice e rapido processare le vostre piastre

Dettagli

LIFECODES HLA EZ Type test (A/B/C Low, DR/DQ Low)

LIFECODES HLA EZ Type test (A/B/C Low, DR/DQ Low) ISTRUZIONI PER L USO LIFECODES HLA EZ Type test (A/B/C Low, DR/DQ Low) REF LR-ABC, LR-DRDQ IVD 0843 Reagenti: ABC (303371) E-Gels (303370) DR/DQ (303372) ELENCO DEL CONTENUTO USO... 2 RIASSUNTO E SPIEGAZIONE...

Dettagli

AlphaReal BREAST Scheda Tecnica

AlphaReal BREAST Scheda Tecnica AlphaReal BREAST Scheda Tecnica A3 DS RT 607 ARBreast_01_2015.doc Pag. 1 di 5 Rev. 01 del Gennaio 2015 Prodotto: AlphaReal BREAST Codice prodotto: RT-607.05.20 / RT-607.10.20 N Tests: 5/10 tests Destinazione

Dettagli

Istruzioni per l uso HISTO SPOT SSO Kit

Istruzioni per l uso HISTO SPOT SSO Kit Istruzioni per l uso HISTO SPOT SSO Kit Kit per test di tipizzazione tissutale HLA in biologia molecolare 96 Tipizzazioni IVD 0123 REF 726010: HISTO SPOT A Versione: 05/2012 REF 726020: HISTO SPOT B REF

Dettagli

Dr.ssa Stefania Bruni CPS_ Tecnico di Laboratorio Biomedico Laboratorio di Fisiopatologia Endocrina Azienda Ospedaliero-Universitaria Sant Anna di

Dr.ssa Stefania Bruni CPS_ Tecnico di Laboratorio Biomedico Laboratorio di Fisiopatologia Endocrina Azienda Ospedaliero-Universitaria Sant Anna di Dr.ssa Stefania Bruni CPS_ Tecnico di Laboratorio Biomedico Laboratorio di Fisiopatologia Endocrina Azienda Ospedaliero-Universitaria Sant Anna di Ferrara Diagnostica Molecolare svolta nel Laboratorio

Dettagli

PCR PRODUCTS PRODOTTI PER PCR

PCR PRODUCTS PRODOTTI PER PCR PCR PRODUCTS PRODOTTI PER PCR 51 PCR TUBES PROVETTE PER PCR PCR reaction tubes are made in highly purified and optically clear polypropylene. The ultra thin and uniform wall thickness guarantees fast and

Dettagli

Nuova Promozione 1 Settembre 15 Dicembre 2014. Prendi Cinque! Nuove offerte speciali per il sistema Eppendorf di 5,0 ml e altre promozioni

Nuova Promozione 1 Settembre 15 Dicembre 2014. Prendi Cinque! Nuove offerte speciali per il sistema Eppendorf di 5,0 ml e altre promozioni Nuova Promozione 1 Settembre 15 Dicembre 2014 Prendi Cinque! Nuove offerte speciali per il sistema Eppendorf di 5,0 ml e altre promozioni Nuova promozione Eppendorf Advantage 1 Settembre 15 Dicembre 2014

Dettagli

Elenco Richieste d'informazione

Elenco Richieste d'informazione Elenco Richieste d'informazione Relative alla Trattativa avente per oggetto: "Procedura aperta telematica finalizzata alla conclusione di un accordo quadro per la fornitura di consumabili specifici per

Dettagli

HISTO SPOT On-Call Typing Kit

HISTO SPOT On-Call Typing Kit Istruzioni per l uso HISTO SPOT On-Call Typing Kit REF 726070 Kit per test di tipizzazione tissutale HLA in biologia molecolare 10 test per HLA-A, B, C, DRB1, DRB3/4/5, DQ, DPB1 IVD 0123 Versione: 03/2014

Dettagli

Metodiche di analisi del DNA (cenni) (Ingegneria genetica)

Metodiche di analisi del DNA (cenni) (Ingegneria genetica) DNA Metodiche di analisi del DNA (cenni) (Ingegneria genetica) Principali tecniche di base Enzimi di restrizione (Endonucleasi) Gel elettroforesi Ibridizzazione PCR (Polymerase Chain Reaction) Sequenziamento

Dettagli

Dott.ssa Quintarelli Concetta

Dott.ssa Quintarelli Concetta Dott.ssa Quintarelli Concetta Estrazione e quantizzazione degli acidi nucleici Pre-PCR Accetazione Post-PCR Refertazione Area PCR GUANTI MONOUSO PUNTALI CON FILTRO CESTELLO PER GHIACCIO TUBINI PCR Materiale

Dettagli

Note Tecniche al LightCycler Selezione di sonde di ibridazione per LightCycler. Olfert Landt e Andreas Nitsche, TIB MOLBIOL, Berlino

Note Tecniche al LightCycler Selezione di sonde di ibridazione per LightCycler. Olfert Landt e Andreas Nitsche, TIB MOLBIOL, Berlino Note Tecniche al LightCycler Selezione di sonde di ibridazione per LightCycler Olfert Landt e Andreas Nitsche, TIB MOLBIOL, Berlino 1. Introduzione Scopo di questa nota La detezione di amplicon specifici

Dettagli

immagine Biologia applicata alla ricerca bio-medica Materiale Didattico Docente: Di Bernardo

immagine Biologia applicata alla ricerca bio-medica Materiale Didattico Docente: Di Bernardo Esperto in processi innovativi di sintesi biomolecolare applicata a tecniche di epigenetica Materiale Didattico Biologia applicata alla ricerca bio-medica immagine Docente: Di Bernardo TECNICHE PER L ANALISI

Dettagli

VEQ IN BIOLOGIA MOLECOLARE CICLO 2014

VEQ IN BIOLOGIA MOLECOLARE CICLO 2014 VEQ IN BIOLOGIA MOLECOLARE CICLO 2014 Firenze 14 settembre 2015 Maria Grazia Colao VEQ 2014 HBV DNA HCV RNA HIV RNA HCV genotipo 106 laboratori partecipanti VEQ 2014 1 invio 3 campioni monoparametrici

Dettagli

Register your instrument! www.eppendorf.com/myeppendorf. Eppendorf Xplorer Eppendorf Xplorer plus. Informazioni per l'ordine

Register your instrument! www.eppendorf.com/myeppendorf. Eppendorf Xplorer Eppendorf Xplorer plus. Informazioni per l'ordine lorer /Eppendorf )ni l'ordine per l'ordine Xplorer plus Register your instrument! www.eppendorf.com/myeppendorf Eppendorf Xplorer Eppendorf Xplorer plus Informazioni per l'ordine Copyright 2015 Eppendorf

Dettagli

Galaxy Flex SOLUZIONI DI SICUREZZA IN GRADO DI ADATTARSI ALLE ESIGENZE AZIENDALI E ALLO STILE DI VITA DEGLI UTENTI. Per la protezione dei vostri beni

Galaxy Flex SOLUZIONI DI SICUREZZA IN GRADO DI ADATTARSI ALLE ESIGENZE AZIENDALI E ALLO STILE DI VITA DEGLI UTENTI. Per la protezione dei vostri beni Galaxy Flex SOLUZIONI DI SICUREZZA IN GRADO DI ADATTARSI ALLE ESIGENZE AZIENDALI E ALLO STILE DI VITA DEGLI UTENTI Per la protezione dei vostri beni Sicuro come la tua casa Siete alla ricerca di un sistema

Dettagli

Preparazione dei campioni da inviare per il sequenziamento

Preparazione dei campioni da inviare per il sequenziamento Preparazione dei campioni da inviare per il sequenziamento PCR preparativa Buffer 10x dntp 2mM Taq polimerasi Oligonucleotidi up e down 100 ng/ul Volume finale 2 ul/campione 2 ul/campione 0,5 U/campione

Dettagli

NOVITÀ: provetta da 5,0 ml con tappo a vite. L elemento mancante. Eppendorf Tubes 5.0 ml, semplici e sicuri

NOVITÀ: provetta da 5,0 ml con tappo a vite. L elemento mancante. Eppendorf Tubes 5.0 ml, semplici e sicuri NOVITÀ: provetta da 5,0 ml con tappo a vite L elemento mancante 5.0 ml, semplici e sicuri 5mL_Tube_BRO_GB_2015.indd 1 27.11.15 14:05 2 Usati in combinazione con una vasta gamma di accessori, 5.0 ml costituiscono

Dettagli

Analisi di polimorfismi usati per la caratterizzazione di profili genetici in campioni di. DNA umano. 22-26 giugno 2009

Analisi di polimorfismi usati per la caratterizzazione di profili genetici in campioni di. DNA umano. 22-26 giugno 2009 Analisi di polimorfismi usati per la caratterizzazione di profili genetici in campioni di 22-26 giugno 2009 DNA umano 1 GENETICA FORENSE La genetica forense applica tecniche di biologia molecolare al fine

Dettagli

Quality Certificates

Quality Certificates Quality Certificates Le più importanti certificazioni aziendali, di processo e di prodotto, a testimonianza del nostro costante impegno ed elevato livello di competenze. Qualità * certificata * Certified

Dettagli

Metodi di analisi mutazionale

Metodi di analisi mutazionale Metodi di analisi mutazionale I metodi impiegati per l analisi di mutazioni o polimorfismi nel DNA genomico possono essere suddivise in due principali categorie: (1) metodi per individuare mutazioni note,

Dettagli

Un nuovo modo di separare. Microcentrifughe Thermo Scientific MicroCL 17 e 21

Un nuovo modo di separare. Microcentrifughe Thermo Scientific MicroCL 17 e 21 Un nuovo modo di separare Microcentrifughe Thermo Scientific MicroCL 17 e 21 Micro Microcentrifughe MicroCL 17 e 21 di Thermo Scientific Le microcentrifughe Thermo Scientific MicroCL 17 e 21 combinano

Dettagli

LOTTO 2 (indivisibile)

LOTTO 2 (indivisibile) LOTTO 2 (indivisibile) SISTEMA MACCHINA REATTIVI PER LA RICERCA QUANTITATIVA DEGLI ACIDI NUCLEICI DI VIRUS EPATITE B, EPATITE C e VIRUS HIV IN PCR REAL TIME 1. Obiettivi organizzativi del laboratorio:

Dettagli

Determinazione dei microrganismi negli alimen1 Argomen( e obbie(vi

Determinazione dei microrganismi negli alimen1 Argomen( e obbie(vi Determinazione dei microrganismi negli alimen1 Argomen( e obbie(vi Necessità e problema0che nella determinazione dei microrganismi negli alimen0 Metodologie alterna0ve Principi - vantaggi e svantaggi applicazioni

Dettagli

Come si traccia un alimento di origine animale? Dalle lasagne con carne di cavallo. alla realtà di ogni giorno

Come si traccia un alimento di origine animale? Dalle lasagne con carne di cavallo. alla realtà di ogni giorno Editoriale n.10 Newsletter aprile 2013 Come si traccia un alimento di origine animale? Dalle lasagne con carne di cavallo alla realtà di ogni giorno Identificare la specie, un obiettivo fondamentale quando

Dettagli

Azienda Ospedaliero-Universitaria Policlinico - Vittorio Emanuele Catania

Azienda Ospedaliero-Universitaria Policlinico - Vittorio Emanuele Catania Azienda Ospedaliero-Universitaria Policlinico - Vittorio Emanuele Catania Settore: Provveditorato ed Economato - tel. 095/7435769 fax 095/37844 Oggetto: Procedura negoziata per la fornitura di diagnostici

Dettagli

Dott.ssa Maria Antonietta Lozzi Dipartimento di sanità Pubblica e Malattie Infettive Sapienza Università di Roma

Dott.ssa Maria Antonietta Lozzi Dipartimento di sanità Pubblica e Malattie Infettive Sapienza Università di Roma DAGLI ESORDI DELLA MEDICINA MOLECOLARE ALL EVOLUZIONE DELL AUTOMAZIONE Dott.ssa Maria Antonietta Lozzi Dipartimento di sanità Pubblica e Malattie Infettive Sapienza Università di Roma La scoperta che il

Dettagli

PRODOTTI PER PCR MICROPROVETTE SINGOLE PER PCR

PRODOTTI PER PCR MICROPROVETTE SINGOLE PER PCR MICROPROVETTE SINGOLE PER PCR un design ultrasottile che assicura rapidi trasferimenti termici ed una riduzione significativa dei cicli e del tempo nibili in cinque colori non citotossici e non metallici.

Dettagli