Rassegna stampa del 18/03/2010

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Rassegna stampa del 18/03/2010"

Transcript

1 Ufficio Stampa Rassegna stampa del 18/03/ Prodotta da Kikloi s.r.l.

2 Rassegna stampa del 18/03/2010 Il Sole 24 Ore Strumenti di tortura, faro di Amnesty su cinque aziende(stampa Nazionale) Il Corriere Romagna Forlì «VOLONTARI NELLE SCUOLE DELL'INFANZIA»(CSV Forlì Cesena) Uomini e topi dietro alle sbarre(csv Forlì Cesena) Solidarietà, cura del sonno, Romagna e patate ecologiche(csv Forlì Cesena) Il Corriere Romagna di Cesena Volontari negli asili(csv Forlì Cesena) IL WWF È CONTRARIO ALL'OPERA(CSV Forlì Cesena) Assemblea Avis con un occhio al 50º(CSV Forlì Cesena) Il Resto del Carlino Cesena ALLA SALA AUSER LO SCRITTORE CHE HA "DECIFRATO" MATRIX(CSV Forlì Cesena) Un«Comitato acqua pubblica» per battersi contro privatizzazioni(csv Forlì Cesena) La Voce di Romagna Cesena Farebbero le volontarie se potessero...(csv Forlì Cesena) Dopo il rogo, la festa(csv Forlì Cesena) Il Cesena segna la rete della solidarietà(csv Forlì Cesena) La Voce di Romagna forlì Comune e diocesi assieme contro la crisi del lavoro(csv Forlì Cesena) Il Resto del Carlino Forlì «Carcere, troppi detenuti e agenti sotto organico»(csv Forlì Cesena) - Prodotta da Kikloi s.r.l.

3 Regole. Le imprese: tutto falso Strumenti di tortura, faro di Amnesty su cinque aziende. MILANO dell'omonimo negozio di armi a Ci sono aziende italiane che nella centralissima Via Barberin i commercializzanoalivellomon- di Roma. Che aggiunge di aver e diale strumenti di tortura. In un affidato «tutto agli avvocati» rapporto curato da Amnesty In- Immediata anche la presa di ternational e da Omega Resear- posizionedelministerodellosvich Foundation e diffuso ieri a luppo economico. In una nota il Londra, si parla di cinque impre- vice ministro con delega al Com - se che vendono questi prodotti, mercio estero, Adolfo Urso, so - quali congegni da fissare alle pa- stiene che «l'italia, come l'unio - reti delle celle per immobilizzare ne europea, ha messo al bando l e idetenuti,serrapolliciinmetallo, esportazioni di ogni tipo o strumanette e bracciali che produco- mento riconducibile alla tortura. no scariche elettriche da 5omila Ogni prodotto di questo gener e volt. Il rapporto saràformalmen- per poter essere esportato dev e te preso in esame oggi a Bruxel- essere autorizzato dal ministero les, nel corso della riunione del e, preventivamente, da un comisottocomitato sui Diritti uman i del Parlamento europeo. Le imprese citate sono le De- LA DENUNCIA fencesystemsrldipero,laacces Il rapporto esaminato oggi Group srl di Vicenza, la Joseph dal Parlamento Ue Stifter di Desenzano s.a.s/kg, la Armeria Frinchillucci srl di Ro Il viceministro Urso : «No n ma e Psa srl di Viterbo. Due di ci risultano esportazion i queste aziende, la Acces Group e di questo tipo dall'italia» la Joseph Stifter, contattate, dal Sole 2,40re, hanno detto dinonsaperne nùlla; una terza, la Psa, ha tato intergovernativo». Urso, risposto che quanto produce e nel ribadire che al ministero vende è assolutamente legale. «non risultano esportazioni d i Mentre il titolare della Defence tortura», ha aggiunto che chie - System, Marc Busin, interpellato derà «alle Dogane se hanno avu - dalle agenzie di stampahadichia- to notizie al riguardo», prometrato che «quanto riferito nel rap- tendo l'applicazione di «sanzioporto non è in alcun modo ricon- ni penali e amministrative pe r ducibile ai prodotti da noi com- quelle imprese italiane che hanmercilizzati». Per questa ragio- no violato la legge». ne l'imprenditore ha detto di es- Ma secondo Amnesty Intersersi rivolto ai legali per denun- nationale e Omega Research tiare per diffamazione e calun- Foundation non tutti i paes i nia il responsabile di Amnesty membri della Ue avrebbero at- Italia. Busin ha quindi spiegato di tuato provvedimenti restrittiv i essere importatore esclusivista contro la commercializzazion e per l'italia diprodotti che poiven- di questi strumenti. Per quest o gonoaffidatiperlavenditaalpub- hanno preannunciato che nell a blicoalle altre quattro aziendecl discussione di questa mattina a tate dal rapporto. Tra i prodotti s chiederanno alla sottoaccusac'èunosprayantiag- Commissione-..eaeagli Stagressione al peperoncino e un ti membri dell'unione :.a dissuasore elettrico: ambedue re le falle legislative illustrat e certificati e liberamente in com- nel rapporto e di applicare e rafmercio sul mercato. Si dice inve- forzare la normativa esistente. ce «esterefatto» dell'accusa Mo- R.E. roni Frinchillucci, titolare RIPRODUZIOUL RISERVATA Pagina 28

4 press une 18/03/2010 Comene Forlì CESENA «Volontari nelle scuole dell'infanzia» CESENA. Proposto al sindaco di utilizzare nelle scuole dell'infanzia le maestre in pensione. SERVIZIO a pagina 12 Pagina I Brutale rapina in pieno centro

5 press une 18/03/2010 Comene Forlì Uomini e topi dietro alle sbarre Delegazione scrive al ministro : «I soldi per le manutenzioni?» FORLÌ. La Provincia, i Comuni di Forlì, Cesena e Savignano sul Rubicone scriveranno al Guarda - sigilli Angelino Alfano per chiedere interventi urgenti sul carcere della Rocca ormai al collasso e in condizioni igienico-sanitarie allarmanti. Ennesima denuncia. Più volte denunciato è i l sovraffollamento della struttura penitenziaria forlivese che è stato toccato con mano ieri matti - na dal vice president e dell'amministrazion e provinciale Guglielm o Russo, accompagnato in una visita alla Casa circondariale dagli assessori al welfare dei Comun i di Forlì e Cesena (David e Drei e Simona Benedetti) e dalla consigliera con delega al sociale del Comune di Savignano, Ma - ria Pia Forlani. Il rapporto che ne è scaturito è di assoluta emergenza. A quota 268. A fronte d i una capienza massima d i 165 posti, a tutt'oggi a For - lì sono detenute 268 per - sone, stipate in celle da 8 metri quadrati con bagn o e due se non tre letti. D i queste 27 sono donne, la metà cittadini non comunitari, un centinaio in attesa di giudizio e un'ottantina tossicodipendenti (con alcuni casi di Hiv conclamato). Ci sono sì 5 3 detenuti che ogni mes e beneficiano di percors i lavorativi sul territorio, ma la stessa attività di sostegno svolta da enti e associazioni di volontariat o si scontra con una realtà interna al carcere che l'assessore Davide Dre i bolla come «degradant e al punto da minare la stessa dignità umana». In attesa che l'estat e porti come è ormai diven - tato d'abitudine a un ulteriore incremento della popolazione carceraria, le amministrazioni riunite nel Coordinamento per l'esecuzione penale hanno deciso di denunciare la situazione direttamente al Ministero della Giustizia, aggiungendo al sovraffollamento altri problemi non semplici. Su tutte le condizioni i- gieniche. «I piccioni hanno preso d'assalto l a struttura con le loro copiose deiezioni - ammette Russo - inoltre nelle zone cave e nel cortile del penitenziario, proliferano i topi. Servirebbero dissuasori contro gli uccell i e una deratizzazione profonda, ma con la prospettiva di aprire la nuov a struttura carceraria del Quattro, il Ministero no n finanzia più la sede attuale. Ciò è sbagliato: al ministro chiediamo fondi per interventi urgenti d i manutenzione». Il nuovo carcere. Anche perché manca certezz a sui tempi di chiusura de l cantiere del futuro istituto di reclusione. «Al ministro Angelino Alfano chiediamo anche questo - incalza il vice presidente della Provincia - ovver o che si rispetti la data d'a - pertura fissata al Oggi c'è il rischio concre - to di non riuscirci». E in - tanto le celle scoppiano e gli agenti di Polizia penitenziaria scarseggiano. Ne servirebbero 125, ce ne sono 103. «Fanno turni d i 9 e più ore, la loro sicurezza non è garantita e l'ordinaria attività del carcere è rallentata». L'u - nico raggio lo lascia filtrare l'assessore Drei garantendo una soluzione al problema delle soste all'aperto dei familiar i dei detenuti in attesa dei colloqui coi propri cari. Enrico Pasini Ancor a incerta l a data d i conclusion e dei lavor i del nuov o carcere a l quartier e Quattro Sovraffollamento Agenti penitenziari ancora sotto organico Pagina 5

6 press une 18/03/2010 Comene Forlì Solidarietà, cura del sonno, Romagna e patate ecologiche DA DOMANI BANCHETTI DELL'AIL IN TUTTA LA PROVINCIA UOVA DI PASQUA CONTRO LE MALATTIE DEL SANGU E Tornano da domani a domenica, in tutte le piazze della provincia, le "Uova di Pasqua dell'ail", promosse dalla sezione di Forlì-Cesen a dell'associazione italiana contro leucemie, linfomi e mieloma. I fondi raccolti con la distribuzione delle uova (12 euro l'offert a minima) serviranno a finanziare la ricerca scientifica in camp o ematologico, al sostegno dei presidi sanitari del territorio (Cesena, Forlì e Meldola) e a quello dei giovani medici specialisti. Non dimenticando che l'ail provinciale finanzia da anni nel Forlivese i l servizio di assistenza domiciliare ematologica (con l'aiuto dell a Fondazione Carisp) e, nel Cesenate, quello di assistenza decentrata. Nel dettaglio i banchetti saranno allestiti nelle piazze di : Forlì, Forlimpopoli, Bertinoro, Meldola, Civitella, Cusercoli, Galeata, Santa Sofia, Predappio, Rocca San Casciano, Modigliana, Cesena, Borello, Mercato Saraceno, Sarsina, Ranchio, San Piero in Bagno, Alfero, Gambettola, Longiano, Roncofreddo, Savignano, Gatteo, Cesenatico. Informazioni ai numeri : e Nelle piazze da domani le Uova dell'ail provincial e Nicoletta Naldini e Debora Guardigl i consegnano le patate ecologiche al sindaco PATATE BIOLOGICHE AL SINDAC O NESSUN OGM IN COMUN E Forlì deve essere libera dagli organismi geneticamente modificati. Lo chiedono Nicoletta Naldini e Debora Guardigli - candidate alle elezioni regionali per Sinistra Ecologia Libertà e Verdi - che nei giorni scorsi hanno regalato al sindaco Balzani un sacchetto di patate ecologiche. PROFESSIONISTI A DISPOSIZION E GIORNATA PER IL SONNO Una intera giornata dedicata al sonno, quella di domani, nella quale le Unit à operative di Pneumologia e Otorino - laringoiatria dell'ospedale - dirette, rispettivamente, da Fiorino Fiorentini e Claudio Vicini - metteranno gratuitamente a disposizione dei loro utenti i loro specialisti. I professionisti, dalle 1 4 alle 17, riceveranno il pubblico nell a sala biblioteca al quinto piano del pa - diglione "Nuovo Morgagni", su come Giornata per imparare a dormir e combattere le malattie che impediscon o il sonno, in particolare le apnee ostruttive notturne. Patologie che colpiscono LO N DRA. il 4 per cento dei maschi e il 2% delle Lo stan d donne fra i 30 e i 65 anni. In questo "Terre d i ambito l'unità di di Pneumologia, con Romagna", l'appoggio di quella di Otorinolarin- pres o goiatria, rappresenta un punto di ri- d'assalto da i ferimento regionale. Varie le possibilità londines i d'intervento, a seconda della gravità grazie a della patologia: da terapie comporta- piadina, mentali a quelle posizionali, che in- formaggio dicano posizioni obbligate in cui dor- di fossa e mire; dall'uso di dentiere per evitare le var i apnee e fino all'intervento chirurgico. prodotti Pagina 6

7 press UnE 18/03/2010 CtTilere dicesena nn e CESENA. Utilizzare le insegnanti in pension e per fare volontariato nelle scuole materne. L a proposta è di Giovann i Faedi, dirigente comunale in pensione. E' contenuta in una lettera inviata al sindaco. Le maestre, per la verità, lo hann o chiesto alla direzione delle scuole comunali, m a hanno ricevuto una risposta negativo. Per questo Faedi si è fatto lor o portavoce scrivendo a Lucchi e segnala che a l momento non vi son o progetti per inserire insegnanti pensionate volontarie dentro i nidi e le scuole dell'infanzia comunali di Cesena. Volontari negli asili Giovanni Faedi scrive al sindaco: «C'è disponibilità» «E' peccato, perché in altre città già da tempo s i impiegano utilmente insegnanti in pensione, anche gratuitamente, per dare sostegno in specifiche attività coi bambini e per fornire supporto al buon funzionamento della scuola. Già questo accade, mi dicono, nell e scuole statali della nostra città». Aggiunge che «la pedagogia è diventata una disciplina che si interess a anche dell'età matura e della terza età, e valoriz - za l'apporto dei pensionati che possono render - si utili con le loro competenze e la loro voglia di restare attivi. Così la scuola ci guadagna in risorse umane e in esperienza, e i pensionati tro - vano il loro utile nel rimettersi in gioco i n un'attività volontaria che li gratifica. Dispiace che il principio non sia stato raccolto dai servizi per l'infanzia di Cesena». Pagina 12

8 CtTiTiere dicesen a Il Wwf è contrario all' opera CESENA. Il Wwf Cesena aderisc e all'appello inoltrato al sindaco dalle Suor e Clarisse per evitar e che l'area posta fra í l cimitero ed il monastero veng a occupata dal Nuov o Centro Commerciale della Conad. Inoltre il presidente Ivano Togn i sostiene le legittime, anche se tardive, proteste di molti cittadini e dei comitat i locali che si oppongono a tal e prevision e urbanistica. Pagina 13

9 press UnE 18/03/2010 CtTilere dicesen a Domenica tempo di bilanci a San Piero e premi ai soci che vantano parecchie donazion i Assemblea Avis con un occhio al 50 Sipensa ad iniziative estive festose per l'anniversari o SAN PIERO IN BAGNO. L 'Avis di San Piero in Bagno fe - steggia i 50 anni di vita e si pre - para a realizzare, probabil - mente in agosto, in Piazza Marti - ri, alcune gior - nate di festa e ce - lebrazione. In - tanto è convoca - ta l'assemble a annuale di bilan - cio, per domeni - ca prossima, in municipio a San Piero. Sarà il presidente Albano Corzani ad il - lustrare l'andamento dell'asso - ciazione nell'an - no passato, con 30 nuovi iscritti tra i donatori e un increment o nel numero delle donazioni. I l programma di domenica mat - tina prevede la celebrazion e della messa in memoria di be - nefattori e soci defunti, presso la Chiesa di San Francesco, al - le 10. Seguirà, alle 11, lo svol - gimento dell'assemblea, nell a sala municipale, e poi il pran - zo sociale all'hotel "Miramonti", ad Acquapartita. Le adesioni per il pranzo dovevan o essere confermate entro ieri. L'ordine del giorno dell'assemblea prevede la relazione del consiglio sull'attività svol - ta nel 2009, la presentazione del bilancio consuntivo 2009, la presentazione del bilanci o preventivo 2010, la nomina de i delegati all'assemblea provin - ciale, la premiazione dei soc i benemeriti. Tanti i donatori che verranno premiati per i traguardi raggiunti al 31 dicembre Con la "croce d'o - ro", per aver raggiunto le 100 donazioni, verrà premiato Sauro Benci. Il "distintivo d'o - ro", per quota 75 donazioni, verrà consegnato a Fabrizi o Nisi ed Angelo Ulivi. Le 50 do - nazioni, con la "medaglia d'oro" sono state raggiunte d a Gianluigi Corzani, Paolin o Damiani, Rosanna Dogana, Vincenzo Leoni, Pietro Montalti, Fausto Moretti, Claudi o Portolani, Marcello Portolani, Daniele Rossi, Luigi Saragon i e Germano Silvani. La "medaglia d'argento", per 24 donazioni, verrà consegnata a Sabina Bacchi, Alessio Bottini, Claudio Corzani, Luca Del Testa, Christian Frullini, Sandr o Guerra, Bruno Moretti, Danie - le Novelli, Federico Sensini. La "medaglia di bronzo", per quota 16 donazioni, premierà GianLuca Argnani, Gilbert o Bellavista, Massimo Berardi, Rosangela Bottini, Giulia Bonaventura, Franco Buonguer - rieri, Daniele Caminati, Fran - cesco Castagnoli, Pierino Fattini, Tiziano Gregari, Mara Manfredi, Ivan Nisi e Paol o Rossi. Le 8 donazioni, col "di - ploma di benemerenza", son o state raggiunte da Matteo An - drucci, Claudio Bardi, Valentina Batani, Valentina Bellini, Ivan Biella, Matteo Fabbri, Fernando Locatelli, Paolo Locatelli, Remo Mosconi e Valter Rossi. (al.me.) Pagina 21

10 press LIf1E 18/03/2010 a Resto dei Corno* Cesena Alla sala Auser lo scrittore che ha " decifrato" Matri x ALLA SALA Auser di corso Comandini stasera alle 21 incontro con Rocco Bruno, messinese, autore di una serie di libri che prendono spunto dalla trilogia "Th e Matrix" dei fratelli Wachowsky per sviluppare una serie di idee sulla condizione umana e la sua situazione attuale di vita. Pagina 4

11 press LIf1E 18/03/2010 a Resto dei Orlino Cesena Un «Comitato acqua pubblica» per battersi contro privatizzazion i CENTRO per la pace, Magazzino Parallelo, Movimento impatto zero, Senso civico Cesena, Wwf Cesena, Idv, Sinistra ecologia libertà, Verdi per la pace hanno dato vita al «Comitato acqua pubblica di Cesena», impegnato contro la privatizzazione dell a gestione dell'acqua. Contro la legge che la sancisce sabato una manifestatione a Roma. Pagina 4

12 Lettera Non ci sono progetti educattr.~ e Maestre costrette casa Farebbero le volontarie se potessero... Signor Sindaco, le scrivo su un argomento che, so - no convinto, la interesserà perché riguarda i serviz i educativi gestiti dal Comune di Cesena. Da un po ' di tempo incontro delle insegnanti in pensione ch e hanno lavorato nei nidi e nelle scuole dell'infanzi a del comune di Cesena e che mi riferiscono la loro intenzione di far volontariato nelle scuole per rendersi utili dando una mano alle colleghe più giovani.ma la risposta che hanno ricevuto dalla Direzione delle scuole comunali e che la cosa non è possibile. Io ho chiesto conferma proprio l'altro ieri ad una coordinatrice che fa parte della direzione i n questione, la quale mi ha attestato che al moment o non vi sono progetti per inserire insegnanti pensionate volontarie dentro i nidi e le scuole dell'infanzia comunali di Cesena. )mesto è un vero peccato, perché in altre città già da tempo si impiegano utilmente insegnanti in pensione, anche gratuitamente, per dare sostegno in specifiche attività coi bambini e per fornire supporto al buon funzionamento della scuola. Già questo accade mi dicono, nelle scuole statali della nostra città. Perché allora non succede nelle scuole del Comune che dovrebbero fare da apripista all'innovazione pedagogica ed organizzativa? La pedagogia oggi è diventata una disciplina che si interessa anche dell'età matura e della terza età, e valorizza t'apporto dei pensionati che possono ren - dersi utili alla collettività con le loro competenze e con la loro voglia di restare attivi. In questo modo la scuola ci guadagna in risorse umane e in esperienza, e i pensionati trovano il loro utile nel rimet - tersi in gioco in un'attività volontaria che li gratifi - ca. Dispiace che questo principio non sia stato ancora raccolto dai servizi per l'infanzia del nostro Comune. Certamente è necessario che i responsabi - li comunali definiscano un progetto promozional e che incentivi la partecipazione delle insegnanti i n pensione, che preveda per loro una specifica forma - zione iniziale in relazione ai compiti che dovranno svolgere. Una formazione che le insegnanti avran - no senz'altro il piacere di fare per restare aggiorna - te e in contatto con le problematiche della professione docente, e che sarà funzionale al loro buon in - serimento nei nidi e nelle scuole dell'infanzia. Se le cose verranno fatte per bene, i servizi comunali ne avranno un beneficio e i bambini e le loro famiglie saranno più soddisfatti. Al Sindaco della mia città chiedo di interessarsi per dare una risposta positiva a questo problema. Un cordiale saluto. Giovanni Faedi già dirigente del Settore Istruzione ed Educazione dei Comuni di Cesena e di Ancona Pagina 19

13 Nuova Famiglia Raccolti 3mila euro Dopo il rogo, la festa. Solidarietà Nuova Famiglia in festa CESENATICO - (n.b.) Raccolt i circa 3mila euro alla "Festa d i primavera" de La Nuova Famiglia. Lo scorso 14 marzo la Fondazio - ne di Cesenatico ha organizzato, nella Parrocchia di SantAngelo, la Festa di primavera, una serata gastronomica, ludica e musicale col duplice scopo di diffondere la conoscenza dell'attività della Fondazione e raccogliere fondi per il ripristino dei locali danneggiati dall'incendio del 1 2 gennaio. L'evento è pienamente riuscito, con la partecipazione di oltre 300 persone, che con calore ed entusiasmo hanno pres o parte al programma della serata ed assistito alle esibizioni degli artisti e dei disabili. I pasti e gli spettacoli sono stati forniti gratuitamente da amici della Fon - dazione, anche lo chef Vincenzo Cammerucci ha voluto aiutare, preparando ottime lasagne, mentre il Parroco di Sant'Angelo, don Marco Muratori, ha fornito la sala attrezzata. I servizi d i cucina sono stati assicurati da un nutrito gruppo di volontari. Sono stati raccolti 3mila eur o derivanti dalla piccola quota d i partecipazione e soprattutto dalla generosità di quanti hann o voluto donare qualcosa. Il grup - po corale della Parrocchia d i Villamarina-Gatteo Mare ha allietato la giornata con canti alle - gri. Volontari, aziende, singol i privati, hanno voluto partecipa - re alla festa contribuendo ognu - no a modo proprio e coi propr i mezzi, che fosse preparando la sfoglia e cucinando le tagliatelle, o cantando motivetti allegri. Pagina 3 1 '' CF ENATIco cesenutico'i oen retini" di Tonino Guerra N, i 9o :io1 li xr il p nxi:i uo.i ci,a.ul p, ntn

14 L'iniziativa I posti saranno riservati per la p :a al Manuzzi contro il Vicenza Biglietti gratis a 350 tifosi in cassa integrazione CESENA - La vera partita, inutile dirlo, è quella dell a vita. Quella cioè di una ricerca di serenità che si è complicata molto con la crisi economica del Poi, chiaro, ci sono le partit e della squadra del cuore, e un sogno che si chiama se - rie A. Proprio ai cassintegrati il Cesena calcio ha voluto dare un segnale di sostegno, regalando ben 35 0 biglietti per il match casalingo contro il Vicenza. (,'iniziativa è stata presentat a ieri dal direttore general e della società Luca Mancini, assieme a Lidia Capriott i (Cgil), Manuel Valerian i (Cisl) e Maurizio Milandr i (Un), 1 tre sindacati in questi giorni hanno raccolto l a disponibilità dei propri associati in cassa integrazion e di andare a vedere la partita che si giocherà al IVlanuzzi sabato 20 marzo. 1 post i regalati si troveranno ne i distinti, nel settore "Citt à di Cesena" dove vengon o solitamente riservati i post i ad associazioni operanti ne l sociale e dove, a partire dal prossimo anno, sarà dat a ospitalità anche a rappresentanti delle sigle sindaca - li. "Per noi il calcio deve essere il riflesso di Cesena - ha spiegato Luca Mancini - Continueremo ad appoggia - re progetti che si sposan o con il tessuto sociale, pe r mostrare ancora una volt a che abbiamo un forte legame con la città". Per quant o sia abbastanza diffusa da L'opinione Più marketing che generosità Ma non ci si poteva allargare un p0' regalando l'abbonamento? Di sicuro il poco è meglio del niente. Ed è altrettanto vero che ognuno aiuta chi ha bisogno con ciò elle sa fare : il panettiere offre il pane, il calzolaio le suole e la società di calcio i biglietti gratuiti per le partite. Ma in questa comunque meritevole iniziativa, a mio avviso, c'è qualcosa che stride. Penso sia l'ombra di un'operazione che sa più di marketing che di autentica genero - sita. Non me ne vogliano le menti organizzative, ma s e volevano fare qualcosa che dimostrasse veramente l o sforzo e l'impegno della Società per restare vicino a ch i in questo momento se la passa male, potevano almen o offrire l'abbonamento gratis a un tot di cassaintegrat i con la passione del calcio. Mi pare un po' troppo poc o offrire un biglietto per una partita (quella con il Vicenza) che, si sa già in partenza, difficilmente riempirà l o Stadio. In questo modo diventa, purtroppo, un'operazione in cui l'aspetto del marketing supera quello della solidarietà. Oltre al chiaro ritorno di pubblicità - che fa sempre bene a una società di calcio - può addirittura apparire come un'esca. Tra coloro che questa volta ottengono il biglietto gratis, magari qualcuno, la volta successiva, sarà invogliato a comprarlo. Se di quei 350 "fortunati" almeno 2.0 ritornano, il gioco è fatto. Ma forse, è vero, stiamo pensando troppo male e, alla fine, è ver a una cosa : che poco è meglio di niente e quindi accontentiamoci anche di questo. elisabetta boninsegna parte delle società sportive l'offerta gratuita ad associazioni di volontariato, a me - moria non si ricorda un'iniziativa di questo tipo vers o i cassintegrati". Da part e dei rappresentanti dei sindacati la soddisfazione è doppia perché, oltre ai biglietti regalati ai propri associati, il Cesena Calcio h a tenuto alta l'attenzione su un tema così delicato com e quello della crisi economi - ca. I dat i Un tema che, purtroppo, non è destinato a essere presto accantonato nei pensieri dei cesenati. A parlare sono i dati dell:lnps, diffus i dalla stessa Cgil : nel le ore di cassa integrazion e ordinaria hanno superato. so direttore generale del Cavalluccio Mancini "Continueremo ad appoggiare i progetti che si sposano con. il. tessuto cittadino" quota tre milioni e 147mila, nove volte più del dato de l Stesso discorso val e per la cassa integrazion e straordinaria: il milione e 222mila ore è cresciuto otto volte rispetto all'anno precedente. Dati vecchi, si potrebbe dire. E allora ecc o quelli pili freschi, che mostrano come la cassa integrazione ordinaria nel terri - torio provinciale sia passat a dalle 2llmila ore di gennai o alle 297miia di febbraio. E se si registra un calo de l 35% della straordinaria, non c'è da sorridere : si tratta per lo più di casi in cui è possibile riavviare per u n certo periodo l'ordinaria, oppure di lavoratori che so - no stati lasciati a casa dal - l'azienda in difficoltà. Pagina 25

15 press LIf1E 18/03/201 0 Rocca S.Casciano Tassinari incontra monsignor Pizzi Comune e diocesi assieme contro la crisi del lavoro ROCCA SAN CASCIANO - Co - mune e diocesi si uniscono per affrontare la crisi occupazionale nell'alta valle del Montone. «I cittadini di Rocca - ha esordito i l sindaco Rosaria Tassinari nel saluto al vescovo Lino Pizzi - stanno vivendo momenti di austerità, soprattutto dal punto di vista economico e occupazionale. Il lavoro e l'occupazione sono per tutti valori fondamentali, pertanto devono essere difesi con il massimo impegno a tutti i livelli istituzionali. Nel bilancio Altavalle del Montone in crisi economica e occupazionale 2010, predisposto dalla Giunta, è sta - to introdotto un fondo di solidarietà di 10mila euro da destinarsi a tutti coloro che hanno perso la propria occupazione e hanno difficoltà a far fronte alle esigenze di mantenimento». Il primo cittadino ha poi illustrato al vescovo i "segna - li di speranza" che animano l'at - tività amministrativa, come i l consiglio comunale dei ragazzi, il forum giovani, le tante associazioni di volontariato sociale, sa - nitario, formativo, sportivo e culturale, molte delle quali a favore degli anziani. «Rocca - ha detto il sindaco con orgoglio - è una cittadina che alla base di ogn i sviluppo economico e sociale pone i valori culturali e umani, come l'accoglienza e l'ospitalità delle perso - ne». Il vescovo Lino Pizzi si è informato su vari aspetti del - la realtà locale: dati demografici, occupazionali, familiari, giovanili, formativi, sportivi. «La tenuta della famiglia e la formazione dei giovani - ha detto il vescovo - sono i temi di fondo che devono preoccupare tutti, comunità civile e religiosa. Ma queste sono oggi le due realtà in forte crisi". Anche mons. Pizzi si è detto "fortemente preoccupato" della crisi occu - pazionale, «perché la perdita del lavoro aggrava la crisi della famiglia, che già vive tante tensioni, e dei giovani che finiscono per andarsene altrove". Galeata Incontro Federimpresa Confartigianat o Gli imprenditori raccontan o "le banche che vogliamo" GALEATA - Gli imprenditori raccontano «Le banche che vogliamo» al sesto appuntamento con banche-imprese promosso da Federimpres a Confartigianato Forlì-Cesena. Stasera alle 20.45, nella sala del Centro Culturale in via Cenni, si tiene un incontro per indagare le complesse dinamiche che intercorrono tra gli istituti di credito e le piccole imprese. Il vicepresidente Giorgio Grazioso Si indaga sulle dinamich e tra banche e piccole imprese e il vicesegretario Roberto Faggiotto illustrano l'impegno dell'associazione a tutela della pic - cola impresa tra cui l'attività di monitoraggio attraverso le tre rilevazioni effettuate dall'osservatorio banche imprese, costituito lo scorso anno da Confartigianato. Da rimarcare il potenziamento dell'attività dei Confidi, con l'aumento del - l'operatività e del numero d i pratiche evase. Pagina 1 8 ( alleni/ i soccorre Do acida

16 press LJf1E 18/03/2010 il Resto dei orlino Forlì «Carcere, troppi detenuti e agenti sotto organico» Delegazione di assessori: «Il Ministero intervenga» S OVRAFFOLLAMENTO e condizioni igienico-sanitarie assolutamente precarie. Sono questi i principali problem i evidenziati da una delegazione istituzionale che, ieri mattina, h a fatto visita alla casa circondariale di Forlì. Guglielmo Russo (vice presidente e assessore al Welfare della Provincia), Denis Merlon i (assessore provinciale al Lavoro e alla Formazione), Davide Drei e Simona Benedetti (assessori a l Welfare rispettivamente del Comune di Forlì e di Cesena) e Maria Pia Forlani (consigliera co n delega al Welfare del Comune d i Savignano sul Rubicone) hann o voluto `toccare con man o ' la situa - zione e le problematiche di u n «carcere vetusto, che presenta gra - vi problemi strutturali, essend o stato costruito ai primi dell '800». LA STRUTTURA ospita 268 de - tenuti (di cui 27 donne e il 50 % stranieri) anziché 165. Le celle so - no stanze di 8 mq (bagno compreso) con letto a castello. Solo 53 de - tenuti fruiscono di percorsi lavorativi alternativi grazie anche alle cooperative sociali e alle associazioni di volontariato. La crisi economica, infatti, ha fatto sì che molte aziende che prima si mostravano collaborative nell 'inserimento dei carcerati, ora non son o più in grado di farlo. E ancora, le reti fognarie sono invase dai top i e sulle finestre mancano dissuasori per i piccioni, sempre più nume - rosi. «Insomma una situazione La rocca d i Caterina Sforza..' ><> ;W.;: ;; ; :;r ;;: ;.;a gi concordano i membri della delegazione che mette in serio peri - colo la sicurezza e la dignità umana sia di coloro che sono ospitat i nella struttura, sia di quanti vi lavorano». Grave, infatti, il disagi o evidenziato da parte degli agent i di polizia penitenziaria, sotto organico di 22 unità (sono 103 anziché 125), spesso costretti ad affrontare turni di lavoro di 9 ore e mezza. Esiste infine un problema oggettivo per i familiari che stazio - nano fuori dalla casa circondariale, in attesa di visitare i propri parenti: il Comune, garantisce Drei, sta studiando delle soluzioni tecniche. Presto, dunque, gli assesso - ri scriveranno al Ministro della Giustizia Alfano per denunciare l'emergenza in cui versa il carcere di Forlì e chiedere che siano rispettati i tempi di costruzione de l nuovo istituto di detenzione nell a zona `Quattro' (entro il 2012). Ver - rà chiesto, inoltre, di mettere a disposizione della direttrice Rosa Alba Casella le dotazioni minim e per la manutenzione ordinaria, vi - sta l'impossibilità di fare interven - ti strutturali a breve termine. Infi - ne l'amministrazione chiede a l Ministero della Giustizia che sia garantito il numero previsto d i agenti di polizia penitenziaria. Serena D 'Urbano Pagina 6 «Carcere, troppi detenuti e agenti sotto organico»

Rassegna stampa del 01/02/2011

Rassegna stampa del 01/02/2011 Ufficio Stampa Rassegna stampa del 01/02/2011 www.kikloi.it - Prodotta da Kikloi s.r.l. Rassegna stampa del 01/02/2011 Il Corriere Romagna Forlì Gli insetti nocivi(csv Forlì Cesena) IL "GIGLIO D'ARGENTO"

Dettagli

BANDO SERVIZIO CIVILE NAZIONALE PROGETTI Provincia di Forlì- Cesena

BANDO SERVIZIO CIVILE NAZIONALE PROGETTI Provincia di Forlì- Cesena BANDO SERVIZIO CIVILE NAZIONALE 2017 - PROGETTI Provincia di - n. enti 1 2 n. progetti 1 2 Ente Titolo progetto area settore ADMO AISM Donatore ADMO, donatore di felicità Sportelli informativi InSiEme

Dettagli

Valori Agricoli Medi della provincia. Annualità 2014

Valori Agricoli Medi della provincia. Annualità 2014 REGIONE AGRARIA N : 1 REGIONE AGRARIA N : 2 REGIONE AGRARIA N. 1 - MONTAGNA DEL SAVIO E DEL MONTONE - ZONA A Comuni di: BAGNO DI ROMAGNA, PREMILCUORE, SANTA SOFIA REGIONE AGRARIA N. 1 - MONTAGNA DEL SAVIO

Dettagli

La Voce di Romagna (ed. Forli) Ballerina alla guida ubriaca: denunciata

La Voce di Romagna (ed. Forli) Ballerina alla guida ubriaca: denunciata Pagina 33 La Voce di Romagna (ed. Forli) cronaca IN BREVE. Ballerina alla guida ubriaca: denunciata Denunciata per guida in stato di ebbrezza. A finire nei guai, è stata una ballerina rumena di 37 anni.

Dettagli

A scuola dopo il terremoto: da Siena un aiuto concreto agli alunni di Norcia e Cittareale Domenica 15 Ottobre :57

A scuola dopo il terremoto: da Siena un aiuto concreto agli alunni di Norcia e Cittareale Domenica 15 Ottobre :57 Dalla Toscana continua la solidarietà per le popolazioni colpite dal terremoto: un delegazione di Unicoop Firenze in visita per consegnare materiali didattici alle due scuole costruite dopo gli eventi

Dettagli

Rigenerazione urbana: firmato il Protocollo CNA dall Unione Rubicone e Mare.

Rigenerazione urbana: firmato il Protocollo CNA dall Unione Rubicone e Mare. RASSEGNA STAMPA Rigenerazione urbana: firmato il Protocollo CNA dall Unione Rubicone e Mare. 18 novembre 2014 A cura dell Ufficio Comunicazione di CNA Forlì-Cesena COMUNICATO STAMPA La Rigenerazione urbana

Dettagli

RASSEGNA STAMPA DEL

RASSEGNA STAMPA DEL RASSEGNA STAMPA DEL 25.07.2017 La nuova Asp assumerà 100 lavoratori a tempo indeterminato Video: http://www.reggionline.com/reggio-emilia-servizi-persona-assunzioni-tempoindeterminato-concorso-bilancio/

Dettagli

RASSEGNA STAMPA IL PANE A CHI SERVE 2.0 IV MUNICIPIO. A cura di. Agenzia Comunicatio

RASSEGNA STAMPA IL PANE A CHI SERVE 2.0 IV MUNICIPIO. A cura di. Agenzia Comunicatio RASSEGNA STAMPA IL PANE A CHI SERVE 2.0 IV MUNICIPIO A cura di Agenzia Comunicatio COMUNICATO STAMPA SOCIALE: DA ACLI ROMA E MUNICIPIO IV AL VIA IL PROGETTO "IL PANE A CHI SERVE 2.0" ROMA - E' stato presentato,

Dettagli

Associazione Locale Affiliata A I SO AN BIL

Associazione Locale Affiliata A I SO AN BIL Associazione Locale Affiliata C N A BIL IO LE A I C SO AN NO 20 11 Lettera del Presidente Una scelta di trasparenza e partecipazione Anche per il 2011 presentiamo agli Stakeholder di Muggiò il Bilancio

Dettagli

A T L A N T RISCHIO INDUSTRIALE PROVINCIA DI FORLI'-CESENA. Piano di Emergenza Provinciale di Protezione Civile

A T L A N T RISCHIO INDUSTRIALE PROVINCIA DI FORLI'-CESENA. Piano di Emergenza Provinciale di Protezione Civile Agenzia di Protezione Civile Piano di Emergenza Provinciale di Protezione Civile Linee guida regionali per la pianificazione di emergenza - D.G. 2466/ e 1166/4 A T L PROVINCIA DI FORLI'-CESENA A N T RISCHIO

Dettagli

COMUNE DI CESENA Bilancio di Previsione 2011 SERVIZI SOCIALI

COMUNE DI CESENA Bilancio di Previsione 2011 SERVIZI SOCIALI COMUNE DI CESENA Bilancio di Previsione 2011 SERVIZI SOCIALI Bilancio Famiglia, Sociale anziani e 2009 non autosufficienza Nel 2009 1.010 nuclei familiari 1.843 persone con problematiche afferenti all

Dettagli

Il Giornale di Montesilvano

Il Giornale di Montesilvano Via Farini, 62-00185 Roma tel. 06 48903773/48903734 - fax +39 06 62276535 - coisp@coisp.it / www.coisp.it COISP COORDINAMENTO PER L INDIPENDENZA SINDACALE DELLE FORZE DI POLIZIA @COISPpolizia Al Convegno

Dettagli

RASSEGNA STAMPA. Presentazione VIII Torneo delle Parrocchie. A cura di. Agenzia Comunicatio

RASSEGNA STAMPA. Presentazione VIII Torneo delle Parrocchie. A cura di. Agenzia Comunicatio RASSEGNA STAMPA Presentazione VIII Torneo delle Parrocchie A cura di Agenzia Comunicatio COMUNICATO STAMPA SOCIALE E SPORT; DA US ACLI ROMA 8 TORNEO DELLE PARROCCHIE, IN CAMPO PER LA PRIMA VOLTA COMUNITÀ

Dettagli

Richieste delle Istituzioni scolastiche di attivazione corsi per il conseguimento del "patentino" - a.s. 2008/2009

Richieste delle Istituzioni scolastiche di attivazione corsi per il conseguimento del patentino - a.s. 2008/2009 1 Istituto comprensivo Bagno di Romagna (+LS con 6 alunni =41) 1 35 Corzani Carlo 0543917174 Polizia Municipale 2 Istituto comprensivo Bertinoro 2 49 Lucchi M. Cristina 0543445161 S.M. "Amaducci" Sez.

Dettagli

ESENTE DA BOLLO = COMUNE DI FORLI = ATTO AGGIUNTIVO AL REP. GEN. N /09 PER INTEGRAZIONE AL-

ESENTE DA BOLLO = COMUNE DI FORLI = ATTO AGGIUNTIVO AL REP. GEN. N /09 PER INTEGRAZIONE AL- ESENTE DA BOLLO REP. GEN.29696 n. ANNO 2010 = COMUNE DI FORLI = ATTO AGGIUNTIVO AL REP. GEN. N. 29320/09 PER INTEGRAZIONE AL- L ACCORDO DI PROGRAMMA E CONVENZIONE ATTUATIVA PER LA GESTIONE ASSOCIATA DEI

Dettagli

Rassegna stampa del 02/03/2011

Rassegna stampa del 02/03/2011 Ufficio Stampa Rassegna stampa del 02/03/2011 www.kikloi.it - Prodotta da Kikloi s.r.l. Rassegna stampa del 02/03/2011 Il Corriere Romagna Forlì ASSOCIAZIONI DI VOLONTARIATO PIANO DI RIPARTIZIONE(CSV Forlì

Dettagli

Venerdì 13 maggio il Giubileo dei bambini: le scuole dell'infanzia in Cattedrale con il Vescovo

Venerdì 13 maggio il Giubileo dei bambini: le scuole dell'infanzia in Cattedrale con il Vescovo Venerdì 13 maggio il Giubileo dei bambini: le scuole dell'infanzia in Cattedrale con il Vescovo In foto da sinistra: Sergio Canevari, Alessandra Albertini, Nicoletta Bignami e Manuela Gnaccarini Anche

Dettagli

Tintarella con il Bus

Tintarella con il Bus Fino al 13 Settembre 2015 Tintarella con il Bus Dal 7 giugno con Tintarella con il Bus, il mare è ancora più vicino: fino al 13 settembre scopri la speciale linea dedicata all estate, il collegamento perfetto

Dettagli

Poste Italiane S.p.A. - spedizione in abbonamento postale N D.L. 353/2003 (conv in L. 27/02/2004 n 46) art.1, Comma 2 DCB Bologna.

Poste Italiane S.p.A. - spedizione in abbonamento postale N D.L. 353/2003 (conv in L. 27/02/2004 n 46) art.1, Comma 2 DCB Bologna. Anno 46 Numero 3 Giugno 2007 Periodico in distribuzione gratuita ai soci dell AVIS. Direttore Responsabile: Dario Bresciani. Registrazione Tribunale di Bologna 17-10-1962 n.3011. Poste Italiane S.p.A.

Dettagli

Premio annuale "Donne Impresa" in memoria di Donatella Pressello

Premio annuale Donne Impresa in memoria di Donatella Pressello Premio annuale "Donne Impresa" in memoria di Donatella Pressello Donne Impresa promuove dal 2009 il Premio Donne Impresa, dedicato alla memoria dell imprenditrice Donatella Pressello, consigliera del Movimento

Dettagli

RASSEGNA STAMPA. XV Congresso «Lo sport che vogliamo: inclusivo» A cura di. Agenzia Comunicatio

RASSEGNA STAMPA. XV Congresso «Lo sport che vogliamo: inclusivo» A cura di. Agenzia Comunicatio RASSEGNA STAMPA XV Congresso «Lo sport che vogliamo: inclusivo» A cura di Agenzia Comunicatio COMUNICATO STAMPA SOCIALE; US ACLI, NON C È SOLO PROBLEMA STADIO DELLA ROMA, OCCORRE SOSTENERE SPORT IN PERIFERIA

Dettagli

Comunità Montana Appennino Forlivese

Comunità Montana Appennino Forlivese 2015 I Numeri del Territorio on line I Numeri del Territorio on line è uno strumento finalizzato all elaborazione di report per l analisi territoriale che integra e completa gli aspetti demografici della

Dettagli

SUBBUTEO IN BLACK TOUR OSTIA (RM) - SABATO 6 LUGLIO 2013 OSTIA (RM) PORTO TURISTICO DI ROMA

SUBBUTEO IN BLACK TOUR OSTIA (RM) - SABATO 6 LUGLIO 2013 OSTIA (RM) PORTO TURISTICO DI ROMA SUBBUTEO IN BLACK TOUR OSTIA (RM) - SABATO 6 LUGLIO 2013 OSTIA (RM) PORTO TURISTICO DI ROMA Prosegue l attività promozionale dell Associazione Sportiva Dilettantistica Table Soccer Club Black Rose 98 Roma,

Dettagli

Convegno 30 gennaio IDEE DI OGGI PER IL LAVORO DI DOMANI Sandra Miotto

Convegno 30 gennaio IDEE DI OGGI PER IL LAVORO DI DOMANI Sandra Miotto Convegno 30 gennaio 2014 - IDEE DI OGGI PER IL LAVORO DI DOMANI Sandra Miotto Ringrazio innanzitutto dell invito in questo momento di confronto e di dibattito intorno a un tema così importante e urgente

Dettagli

RASSEGNA STAMPA. È Lorenzo Zanotti il nuovo presidente di CNA Forlì-Cesena 30 novembre A cura dell Ufficio Comunicazione di CNA Forlì-Cesena

RASSEGNA STAMPA. È Lorenzo Zanotti il nuovo presidente di CNA Forlì-Cesena 30 novembre A cura dell Ufficio Comunicazione di CNA Forlì-Cesena RASSEGNA STAMPA È Lorenzo Zanotti il nuovo presidente di CNA Forlì-Cesena 30 novembre 2015 A cura dell Ufficio Comunicazione di CNA Forlì-Cesena COMUNICATO STAMPA È Lorenzo Zanotti il nuovo presidente

Dettagli

- che il sopracitato Protocollo prevede quali invitati permanenti della Commissione Regionale:

- che il sopracitato Protocollo prevede quali invitati permanenti della Commissione Regionale: COMMISSIONE AREA PENALE ADULTI Vista la L.R. 19 febbraio 2008, n.3 Disposizioni per la tutela delle persone ristrette negli istituti penitenziari della Regione Emilia Romagna, in particolare l art. 9,

Dettagli

mercoledì 22 gennaio 2014

mercoledì 22 gennaio 2014 Ufficio Stampa CISL Bergamo Rassegna Stampa mercoledì 22 gennaio 2014 mercoledì 22 gennaio 2014 LEGGE FORNERO A Bergamo 2.000 controversie nel 2013 La Cisl: "Prova della grave crisi che ha colpito

Dettagli

COMUNE DI PUTIFIGARI Servizio Civile Giovani e Anziani insieme Vademecum Anziani

COMUNE DI PUTIFIGARI Servizio Civile Giovani e Anziani insieme Vademecum Anziani COMUNE DI PUTIFIGARI SERVIZI SOCIALI Servizio Civile Giovani e Anziani insieme Vademecum Anziani Breve guida ******* Ci sono quattro tipi di persone nel mondo: quelli che si sono presi cura di qualcuno,

Dettagli

Trascrizioni Cliente: FONDAZIONE SANTA LUCIA Codice: 60 Servizio 0060/0325/MM

Trascrizioni Cliente: FONDAZIONE SANTA LUCIA Codice: 60 Servizio 0060/0325/MM martedì 21 settembre 2004 Pagina 1 Titolo CENTRO EBRI T.86 FALCETTI: "Antonino Cattaneo, benvenuto anche a lei Professore." PROF. CATTANEO: "Buongiorno, buongiorno." FALCETTI: "Buongiorno. Non è che lei

Dettagli

La maschera del cuore

La maschera del cuore La maschera del cuore Francesco De Filippi LA MASCHERA DEL CUORE romanzo www.booksprintedizioni.it Copyright 2013 Francesco De Filippi Tutti i diritti riservati Al mio prof Renato Lo Schiavo che ha permesso

Dettagli

Tari 2014: % Extradomestica

Tari 2014: % Extradomestica 70,0 60,0 Tari 2014: % Extradomestica Più del 50% dei comuni ha una quota extradomestica superiore alla media provinciale. 4 comuni su 30 >= al 50% 53,0 57,0 61,0 50,0 40,0 30,0 46,0 40,0 43,0 media 37,3

Dettagli

Tintarella con il Bus

Tintarella con il Bus publione.it Fino al 14 Settembre 2016 publione one.it eit Tintarella con il Bus Dal 7 giugno con Tintarella con il Bus, il mare è ancora più vicino: fino al 14 settembre scopri la speciale linea dedicata

Dettagli

CITTA di SAN DANIELE DEL FRIULI Provincia di Udine. Regolamento per l istituzione ed il funzionamento della Commissione per le Pari Opportunità

CITTA di SAN DANIELE DEL FRIULI Provincia di Udine. Regolamento per l istituzione ed il funzionamento della Commissione per le Pari Opportunità CITTA di SAN DANIELE DEL FRIULI Provincia di Udine Regolamento per l istituzione ed il funzionamento della Commissione per le Pari Opportunità Approvato con deliberazione del Consiglio Comunale n 8..del

Dettagli

La mia preparazione molto carente sufficiente discreta buona ottima

La mia preparazione molto carente sufficiente discreta buona ottima Tirocini curricolari a. s. 21-16: relazioni dei tirocinanti ( I dati si riferiscono a 39 alunni in stage su 44) La mia preparazione 2 2 1 23 1 8 3 molto carente sufficiente discreta buona ottima Le mie

Dettagli

SERVIZI CARITAS a porte aperte Organismo pastorale della diocesi di Venezia

SERVIZI CARITAS a porte aperte Organismo pastorale della diocesi di Venezia SERVIZI CARITAS a porte aperte 2016-2017 Organismo pastorale della diocesi di Venezia OBIETTIVI L iniziativa SERVIZI CARITAS a porte aperte che si svolgerà nei periodi di Avvento, Quaresima e Pentecoste

Dettagli

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome E-mail Nazionalità Data di nascita SACCHETTI GABRIELLA gabri.sacchetti@legalmail.it Italiana 03/05/1962 ESPERIENZA LAVORATIVA Di Avere

Dettagli

Per raccogliere fondi e adesioni di volontari, le attività organizzate sono molte:

Per raccogliere fondi e adesioni di volontari, le attività organizzate sono molte: RELAZIONE DI MISSIONE 2013 Nell anno 2013, l Associazione Maria Madre della Provvidenza Giorgio Valsania ONLUS ha organizzato diversi eventi per contribuire alla realizzazione di progetti utili alla sempre

Dettagli

AMMINISTRAZIONE PROVINCIALE DI FORLÌ-CESENA ACCORDO AMMINISTRATIVO TRA LA PROVINCIA DI FORLÌ CESENA E IL COMUNE DI SARSINA

AMMINISTRAZIONE PROVINCIALE DI FORLÌ-CESENA ACCORDO AMMINISTRATIVO TRA LA PROVINCIA DI FORLÌ CESENA E IL COMUNE DI SARSINA AMMINISTRAZIONE PROVINCIALE DI FORLÌ-CESENA ACCORDO AMMINISTRATIVO TRA LA PROVINCIA DI FORLÌ CESENA E IL COMUNE DI SARSINA AFFINCHÉ LA VARIANTE SPECIFICA AL PIANO TERRITORIALE DI COORDINAMENTO PROVINCIALE

Dettagli

2 dicembre 2015, Parma Assemblea Provinciale del Servizio Civile

2 dicembre 2015, Parma Assemblea Provinciale del Servizio Civile Primo gruppo: Luis Cesar Cesari Composto da 10 ragazzi Argomento di discussione: organizzazione e formazione. Non coincidenza dei progetti, discrepanza nelle responsabilità affidate ai volontari, scarso

Dettagli

CAMERA DEI DEPUTATI PROPOSTA DI LEGGE

CAMERA DEI DEPUTATI PROPOSTA DI LEGGE Atti Parlamentari 1 Camera dei Deputati CAMERA DEI DEPUTATI N. 728 PROPOSTA DI LEGGE D INIZIATIVA DEI DEPUTATI GNECCHI, DAMIANO, LENZI, MADIA, BOBBA, BERRETTA, BELLANOVA, MORANI, MANZI, MORETTI, CULOTTA,

Dettagli

Il monitoraggio qualitativo dei progetti finanziati dal CSV. Francesca Carosio Valentina Piaggio progettiste del CSV

Il monitoraggio qualitativo dei progetti finanziati dal CSV. Francesca Carosio Valentina Piaggio progettiste del CSV Il monitoraggio qualitativo dei progetti finanziati dal CSV Francesca Carosio Valentina Piaggio progettiste del CSV per ogni unità di analisi, rappresentata da ciascuno degli 11 progetti finanziati Quali

Dettagli

Rassegna stampa. A cura dell Ufficio Stampa FIDAS Nazionale. Lunedì 15 febbraio Rassegna associativa. Rassegna Sangue e emoderivati

Rassegna stampa. A cura dell Ufficio Stampa FIDAS Nazionale. Lunedì 15 febbraio Rassegna associativa. Rassegna Sangue e emoderivati Rassegna stampa A cura dell Ufficio Stampa FIDAS Nazionale Lunedì 15 febbraio 2016 Rassegna associativa 2 Rassegna Sangue e emoderivati Rassegna sanitaria, medico-scientifica e Terzo settore 11 Prima pagina

Dettagli

Castrocaro Terme e Terra del Sole

Castrocaro Terme e Terra del Sole 2015 I Numeri del Territorio on line I Numeri del Territorio on line è uno strumento finalizzato all elaborazione di report per l analisi territoriale che integra e completa gli aspetti demografici della

Dettagli

Il sottoscritto/a Presidente/legale rappresentante pro-tempore dell Organizzazione di Volontariato denominata

Il sottoscritto/a Presidente/legale rappresentante pro-tempore dell Organizzazione di Volontariato denominata (Intestazione dell Associazione) Domanda di iscrizione alla Sez. provinciale del Registro Regionale del Volontariato (legge di 11.08.1991 n. 266, L.R.T. 26.04.1993 n. 28 e L.R.T. 15.04.1996 n. 29) Al Comune

Dettagli

San Mauro Pascoli 2016

San Mauro Pascoli 2016 2016 I Numeri del Territorio on line I Numeri del Territorio on line è uno strumento finalizzato all elaborazione di report per l analisi territoriale che integra e completa gli aspetti demografici della

Dettagli

Rassegna stampa. A cura dell Ufficio Stampa FIDAS Nazionale. Lunedì 06 giugno Rassegna associativa. Rassegna Sangue e emoderivati

Rassegna stampa. A cura dell Ufficio Stampa FIDAS Nazionale. Lunedì 06 giugno Rassegna associativa. Rassegna Sangue e emoderivati Rassegna stampa A cura dell Ufficio Stampa FIDAS Nazionale Lunedì 06 giugno 2016 Rassegna associativa 2 Rassegna Sangue e emoderivati 13 Rassegna sanitaria, medico-scientifica e Terzo settore 16 Prima

Dettagli

Tintarella con il Bus dall 8 Giugno al 7 Settembre 2014

Tintarella con il Bus dall 8 Giugno al 7 Settembre 2014 www.seemore-project.eu Tintarella con il Bus dall 8 Giugno al 7 Settembre 2014 Con Tintarella con il Bus il mare è ancora più vicino: scopri la speciale linea dedicata all estate, il collegamento perfetto

Dettagli

Ex Wall Street, ufficiale: il 31 marzo apre la Pizzeria della Legalità

Ex Wall Street, ufficiale: il 31 marzo apre la Pizzeria della Legalità Lecco Notizie Ex Wall Street, ufficiale: il 31 marzo apre la Pizzeria della Legalità lecconotizie.com/attualita/ex-wall-street-ufficiale-il-31-marzo-apre-la-pizzeria-della-legalita-367994/ Da sinistra:

Dettagli

MODULO RASSEGNA STAMPA. rassegna stampa. 10/11/12 Settembre 2016

MODULO RASSEGNA STAMPA. rassegna stampa. 10/11/12 Settembre 2016 Pagina 1 di 6 rassegna stampa 10/11/12 Settembre 2016 IL CITTADINO In trenta dell ex Asl rischiano il trasloco (10/09/2016) Niente rimborsi per gli infermieri, scatta la polemica (10/09/2016) IL GIORNO

Dettagli

I Numeri del Territorio on line

I Numeri del Territorio on line 2015 I Numeri del Territorio on line I Numeri del Territorio on line è uno strumento finalizzato all elaborazione di report per l analisi territoriale che integra e completa gli aspetti demografici della

Dettagli

I Numeri del Territorio on line

I Numeri del Territorio on line 2015 I Numeri del Territorio on line I Numeri del Territorio on line è uno strumento finalizzato all elaborazione di report per l analisi territoriale che integra e completa gli aspetti demografici della

Dettagli

Unione Rubicone Mare 2014

Unione Rubicone Mare 2014 2014 I Numeri del Territorio on line I Numeri del Territorio on line è uno strumento finalizzato all elaborazione di report per l analisi territoriale che integra e completa gli aspetti demografici della

Dettagli

andro Z Comunale Gino Favaro Lendinara CENTRO UFFICIALE:

andro Z Comunale Gino Favaro Lendinara CENTRO UFFICIALE: andro Z ASSOCIAZIONE VOLONTARI ITALIANI SANGUE COMUNE LENNARA Comunale Gino Favaro Lendinara COMITATO PAESANO R A S A SCUOLA MATERNA PARROCCHIALE S.M. GORETTI PRO LOCO LENNARA CENTRO UFFICIALE: di Padovan

Dettagli

Tintarella con il Bus

Tintarella con il Bus Fino al 9 Settembre 2012 Tintarella con il Bus Dal 10 giugno con Tintarella con il Bus, il mare è ancora più vicino: fino al 9 settembre scopri la speciale linea dedicata all estate, il collegamento perfetto

Dettagli

RASSEGNA STAMPA. Giornata contro lo spreco alimentare. A cura di. Agenzia Comunicatio

RASSEGNA STAMPA. Giornata contro lo spreco alimentare. A cura di. Agenzia Comunicatio RASSEGNA STAMPA Giornata contro lo spreco alimentare A cura di Agenzia Comunicatio COMUNICATO STAMPA SPRECO ALIMENTARE; ACLI ROMA: "IN UN ANNO RECUPARTI 48 MILA KG DI PANE INVENDUTO E ACCOMPAGNATI 413

Dettagli

Degente Unità operativa complessa

Degente Unità operativa complessa Dipartimento testa - collo Guida per il Degente Unità operativa complessa Otorinolaringoiatria Direttore Dott.. Angelo CAMAIONI In collaborazione con 1 2 Dipartimento testa - collo Unità operativa complessa

Dettagli

RASSEGNA STAMPA. di MERCOLEDÌ 18 LUGLIO 2012

RASSEGNA STAMPA. di MERCOLEDÌ 18 LUGLIO 2012 RASSEGNA STAMPA di MERCOLEDÌ 18 LUGLIO 2012 N. 2077 - martedì 17 luglio 2012 Sanità: Balduzzi su nuovi Lea e Ticket con franchigia (regioni.it) Il ministro della Sanità, Renato Balduzzi, annuncia che arriverà

Dettagli

COMUNE DI DOLO ASSESSORATO AI SERVIZI SOCIALI

COMUNE DI DOLO ASSESSORATO AI SERVIZI SOCIALI COMUNE DI DOLO ASSESSORATO AI SERVIZI SOCIALI Il Servizio Sociale Comunale fornisce i seguenti servizi a favore degli anziani: Segretariato sociale Assistenza domiciliare Pasti a domicilio Trasporto sociale

Dettagli

RASSEGNA STAMPA VERDE IN FESTA AL PARCO MEROLLI. A cura di. Agenzia Comunicatio

RASSEGNA STAMPA VERDE IN FESTA AL PARCO MEROLLI. A cura di. Agenzia Comunicatio RASSEGNA STAMPA VERDE IN FESTA AL PARCO MEROLLI A cura di Agenzia Comunicatio COMUNICATO STAMPA SOCIALE: ACLI ROMA:,"APPELLO A MUNICIPIO XII AFFINCHE' PROSEGUA ESPERIENZA DI "PARCO MEROLLI LUOGO DI INCONTRO

Dettagli

GUIDA PRATICA PER IL RAPPRESENTANTE DI CLASSE. IC Socrate Mallardo Borsellino

GUIDA PRATICA PER IL RAPPRESENTANTE DI CLASSE. IC Socrate Mallardo Borsellino GUIDA PRATICA PER IL RAPPRESENTANTE DI CLASSE IC Socrate Mallardo Borsellino Il Rappresentante dei genitori All inizio di ogni anno scolastico i genitori eleggono o riconfermano i rappresentanti di classe.

Dettagli

Prosegue il ciclo di incontri I giovedì della rigenerazione urbana Il terzo appuntamento il 14 maggio a Castrocaro Terme 14 maggio 2015

Prosegue il ciclo di incontri I giovedì della rigenerazione urbana Il terzo appuntamento il 14 maggio a Castrocaro Terme 14 maggio 2015 RASSEGNA STAMPA Prosegue il ciclo di incontri I giovedì della rigenerazione urbana Il terzo appuntamento il 14 maggio a Castrocaro Terme 14 maggio 2015 A cura dell Ufficio Comunicazione di CNA Forlì-Cesena

Dettagli

Terremoto in Emilia, la Chiesa mobilita la Caritas per gli sfollati

Terremoto in Emilia, la Chiesa mobilita la Caritas per gli sfollati E di sette morti, una cinquantina di feriti e oltre 5000 sfollati, il bilancio ancora provvisorio, del terremoto di magnitudo 6 che ieri ha colpito l Emilia Romagna e nelle ultime 24 ore si sono registrate

Dettagli

RASSEGNA STAMPA 12 SETTEMBRE 2012

RASSEGNA STAMPA 12 SETTEMBRE 2012 RASSEGNA STAMPA 12 SETTEMBRE 2012 Attualità: lavoro, parla il ministro Fornero; la Crisi, Alcoa e gli interventi del Governo; Criminalità, emergenza Milano e altre città; Anziani, aumentano le denunce

Dettagli

A OTTO MESI DAL TERREMOTO STRAORDINARI NON ANCORA PAGATI AI VIGILI DEL FUOCO DELL'EMILIA

A OTTO MESI DAL TERREMOTO STRAORDINARI NON ANCORA PAGATI AI VIGILI DEL FUOCO DELL'EMILIA web 07.02.2013 A OTTO MESI DAL TERREMOTO STRAORDINARI NON ANCORA PAGATI AI VIGILI DEL FUOCO DELL'EMILIA Nella foto Vigili del fuoco al lavoro a Finale Emilia (Modena) dopo la scossa di terremoto del 20

Dettagli

ALESSANDRO BASTARI Il 20 ottobre non mi ha trovato: assente. Il 21 ottobre non mi ha trovato: assente.

ALESSANDRO BASTARI Il 20 ottobre non mi ha trovato: assente. Il 21 ottobre non mi ha trovato: assente. C È MULTA PER TE Di Giulio Valesini MILENA GABANELLI IN STUDIO Continuiamo invece con una cosa che sta facendo il Comune di Bologna e di Roma, per rendere la vita complicatissima ai malfattorini, però.

Dettagli

La povertà e l esclusione sociale nella programmazione regionale

La povertà e l esclusione sociale nella programmazione regionale La povertà e l esclusione sociale nella programmazione regionale SERVIZIO POLITICHE PER L ACCOGLIENZA E L INTEGRAZIONE SOCIALE 1 luglio 2011 Vecchi e nuovi volti della povertà povertà estreme (senza dimora,

Dettagli

Nibionno: 2 sportivi di "fama" alla festa in oratorio. Il bentornato a Christian Borellini

Nibionno: 2 sportivi di fama alla festa in oratorio. Il bentornato a Christian Borellini Il primo giornale online della provincia di Lecco Casateonline > Cronaca > Dal territorio Scritto Lunedì 27 settembre 2010 alle 17:58 Nibionno: 2 sportivi di "fama" alla festa in oratorio. Il bentornato

Dettagli

Rassegna stampa. A cura dell Ufficio Stampa FIDAS Nazionale. ottobre Rassegna associativa. Rassegna Sangue e emoderivati

Rassegna stampa. A cura dell Ufficio Stampa FIDAS Nazionale. ottobre Rassegna associativa. Rassegna Sangue e emoderivati Rassegna stampa A cura dell Ufficio Stampa FIDAS Nazionale ottobre 2017 Rassegna associativa 2 Rassegna Sangue e emoderivati 6 Rassegna sanitaria, medico-scientifica e Terzo settore 10 Prima pagina 19

Dettagli

1. LʼEDITORIALE1. LʼEDITORIALE 1. LʼEDITORIALE 1. LʼEDITORIALE

1. LʼEDITORIALE1. LʼEDITORIALE 1. LʼEDITORIALE 1. LʼEDITORIALE 1. LʼEDITORIALE1. LʼEDITORIALE 1. LʼEDITORIALE 1. LʼEDITORIALE 1. LʼEDITORIALE Cari amici, questa volta siamo molto emozionati. Stiamo per invitarvi a un incontro davvero importante e vi diciamo volentieri

Dettagli

WELFARE QUOTIDIANO BILANCIO 2011

WELFARE QUOTIDIANO BILANCIO 2011 WELFARE QUOTIDIANO BILANCIO 2011 WELFARE QUOTIDIANO BILANCIO 2011 è il benessere che ogni giorno ricerchiamo per le persone di cui ci prendiamo cura e per i lavoratori impegnati nel delicato compito di

Dettagli

Castrocaro Terme e Terra del Sole

Castrocaro Terme e Terra del Sole 2016 I Numeri del Territorio on line I Numeri del Territorio on line è uno strumento finalizzato all elaborazione di report per l analisi territoriale che integra e completa gli aspetti demografici della

Dettagli

RASSEGNA STAMPA. 12 settembre A cura dell Ufficio stampa CNA Regionale dell Emilia Romagna

RASSEGNA STAMPA. 12 settembre A cura dell Ufficio stampa CNA Regionale dell Emilia Romagna RASSEGNA STAMPA 12 settembre 2008 A cura dell Ufficio stampa CNA Regionale dell Emilia Romagna Le gazzette di Modena ReggioEmila e La nuova Ferrara 10 settembre 2008 La Gazzetta di Parma 9 settembre 2008

Dettagli

SCHEDA di RILEVAZIONE FINALE Progetti finanziati da Regione Friuli Venezia Giulia Struttura Stabile per gli Immigrati

SCHEDA di RILEVAZIONE FINALE Progetti finanziati da Regione Friuli Venezia Giulia Struttura Stabile per gli Immigrati SCHEDA di RILEVAZIONE FINALE Progetti finanziati da Regione Friuli Venezia Giulia Struttura Stabile per gli Immigrati BANDO PER IL FINANZIAMENTO DELLE ATTIVITA RELATIVE ALLE POLITICHE ABITATIVE A FAVORE

Dettagli

Economia solidale opportunità al Femminile. Rovereto, 25 giugno 2013

Economia solidale opportunità al Femminile. Rovereto, 25 giugno 2013 Economia solidale opportunità al Femminile. Rovereto, 25 giugno 2013 Completo l intervento del Presidente con un cordiale saluto a tutti voi anche da parte mia. Vi ringrazio per la numerosa e qualificata

Dettagli

San Mauro Pascoli 2014

San Mauro Pascoli 2014 2014 I Numeri del Territorio on line I Numeri del Territorio on line è uno strumento finalizzato all elaborazione di report per l analisi territoriale che integra e completa gli aspetti demografici della

Dettagli

COSTANTINI PAMELA TERESA

COSTANTINI PAMELA TERESA C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Data di nascita 04/04/1970 COSTANTINI PAMELA TERESA Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico ufficio Fax dell ufficio E-mail

Dettagli

Bagno di Romagna 2015

Bagno di Romagna 2015 2015 I Numeri del Territorio on line I Numeri del Territorio on line è uno strumento finalizzato all elaborazione di report per l analisi territoriale che integra e completa gli aspetti demografici della

Dettagli

COMUNE DI BIVONGI Provincia di Reggio Calabria Direzione Generale Servizio Civile Viale Matteotti n. 3

COMUNE DI BIVONGI Provincia di Reggio Calabria Direzione Generale Servizio Civile Viale Matteotti n. 3 ALLEGATO 1 COMUNE DI BIVONGI Provincia di Reggio Calabria Direzione Generale Servizio Civile Viale Matteotti n. 3 SCHEDA DI PROGETTO PER L IMPIEGO DI VOLONTARI IN SERVIZIO CIVILE IN ITALIA PARTE I Ente.

Dettagli

Savignano sul Rubicone

Savignano sul Rubicone 2015 I Numeri del Territorio on line I Numeri del Territorio on line è uno strumento finalizzato all elaborazione di report per l analisi territoriale che integra e completa gli aspetti demografici della

Dettagli

Natale e Santo Stefano. Tutte le celebrazioni e i riti in cattedrale

Natale e Santo Stefano. Tutte le celebrazioni e i riti in cattedrale Natale e Santo Stefano. Tutte le celebrazioni e i riti in cattedrale Il pranzo della vigilia con gli ospiti della mensa La Pira e la prima messa del mattino di Natale per i detenuti della Dogaia. Anche

Dettagli

CARCERI: SAPPE, A FINE ANNO SI ARRIVERA' A DETENUTI = LETTERA A BERLUSCONI E ALFANO, EDILIZIA NON BASTA A RISOLVERE SOVRAFFOLLAMENTO

CARCERI: SAPPE, A FINE ANNO SI ARRIVERA' A DETENUTI = LETTERA A BERLUSCONI E ALFANO, EDILIZIA NON BASTA A RISOLVERE SOVRAFFOLLAMENTO CARCERI: SAPPE, A FINE ANNO SI ARRIVERA' A 70.000 DETENUTI = LETTERA A BERLUSCONI E ALFANO, EDILIZIA NON BASTA A RISOLVERE SOVRAFFOLLAMENTO Roma, 30 mar. (Adnkronos) - "La capienza delle 206 strutture

Dettagli

COMUNE DI SAN GIOVANNI IN PERSICETO Venerdì, 22 agosto 2014

COMUNE DI SAN GIOVANNI IN PERSICETO Venerdì, 22 agosto 2014 COMUNE DI SAN GIOVANNI IN PERSICETO Venerdì, 22 agosto 2014 Venerdì, 22 agosto 2014 Cronaca 22/08/2014 Pagina 12 «Ho perso casa e lavoro e ora vivo da mesi nella mia auto» 1 Cultura e turismo 22/08/2014

Dettagli

Rassegna stampa del 07/04/2010

Rassegna stampa del 07/04/2010 Rassegna stampa del Gazzetta di Reggio Lezioni Csi di soccorso sul campo(altre associazioni) Il Resto del Carlino Reggio QS SPORT: I dirigenti a lezione dai dottori(altre associazioni) L'informazione di

Dettagli

MODULO RASSEGNA STAMPA. rassegna stampa. 10 Maggio Tempo pazzo, assalto all ospedale: mancano i letti e l attesa si allunga

MODULO RASSEGNA STAMPA. rassegna stampa. 10 Maggio Tempo pazzo, assalto all ospedale: mancano i letti e l attesa si allunga Pagina 1 di 5 rassegna stampa 10 Maggio 2017 IL CITTADINO Idee originali per i regali alle mamme Tempo pazzo, assalto all ospedale: mancano i letti e l attesa si allunga Lettere & opinioni Professionalità

Dettagli

Bagno di Romagna 2016

Bagno di Romagna 2016 2016 I Numeri del Territorio on line I Numeri del Territorio on line è uno strumento finalizzato all elaborazione di report per l analisi territoriale che integra e completa gli aspetti demografici della

Dettagli

Bagno di Romagna 2014

Bagno di Romagna 2014 2014 I Numeri del Territorio on line I Numeri del Territorio on line è uno strumento finalizzato all elaborazione di report per l analisi territoriale che integra e completa gli aspetti demografici della

Dettagli

NORME E INTERVENTI PER PREVENIRE E CONTRASTARE LA VIOLENZA SESSUALE SU DONNE E MINORI

NORME E INTERVENTI PER PREVENIRE E CONTRASTARE LA VIOLENZA SESSUALE SU DONNE E MINORI NORME E INTERVENTI PER PREVENIRE E CONTRASTARE LA VIOLENZA SESSUALE SU DONNE E MINORI Norme/docu menti approvati Parlamento Italiano Reato di atti persecutori (c.d. stalking) introdotto dalla legge n 38

Dettagli

Misericordia: parola chiave

Misericordia: parola chiave Misericordia: parola chiave Parole e gesti di Papa Francesco: la carità è la carezza della Chiesa (a Caritas Internationalis 17 maggio 13) Le Opere di Misericordia dal Vangelo (Mt. 25) alla tradizione

Dettagli

Un mese dedicato al lavoro Partono le iniziative dedicate a questo tema promosse da CNA Forlì Cesena

Un mese dedicato al lavoro Partono le iniziative dedicate a questo tema promosse da CNA Forlì Cesena RASSEGNA STAMPA Un mese dedicato al lavoro Partono le iniziative dedicate a questo tema promosse da CNA Forlì Cesena 11 Settembre 2012 A cura dell Ufficio Comunicazione Relazioni esterne e Immagine di

Dettagli

RASSEGNA STAMPA Un nuovo spazio per le imprese e per la comunità Inaugura il nuovo ufficio CNA di Castrocaro Terme 27 ottobre 2012

RASSEGNA STAMPA Un nuovo spazio per le imprese e per la comunità Inaugura il nuovo ufficio CNA di Castrocaro Terme 27 ottobre 2012 RASSEGNA STAMPA Un nuovo spazio per le imprese e per la comunità Inaugura il nuovo ufficio CNA di Castrocaro Terme 27 ottobre 2012 A cura dell Ufficio Comunicazione di CNA Forlì-Cesena CNA Associazione

Dettagli

I Numeri del Territorio on line

I Numeri del Territorio on line 2015 I Numeri del Territorio on line I Numeri del Territorio on line è uno strumento finalizzato all elaborazione di report per l analisi territoriale che integra e completa gli aspetti demografici della

Dettagli

DISTRETTO Scarperia,

DISTRETTO Scarperia, (Casaa natale di Giotto Loc. Vespignano, Vicchio) Ai soci del Rotaract Club Mugello Al Presidente del Rotary Club Mugello, Sig. Francesco Puccetti Al Delegato Rotary per il Rotaract, Sig. Sauro Vallucci

Dettagli

Santena, quinta edizione della Cena di solidarietà organizzata dalla Residenza Anni Azzurri

Santena, quinta edizione della Cena di solidarietà organizzata dalla Residenza Anni Azzurri Santena, quinta edizione della Cena di solidarietà organizzata dalla Residenza Anni Azzurri SANTENA 1 ottobre 2017 La quinta edizione della Cena di solidarietà, organizzata dalla Residenza Anni Azzurri,

Dettagli

Associazione Emigranti nel Mondo Piazza De Gasperi Corsano (LE)

Associazione Emigranti nel Mondo Piazza De Gasperi Corsano (LE) Oggetto: Articolo sul evento della Giornata delle migrazioni Non capita tutti i giorni che Enti locali, Istituzioni civili, religiose e militari collaborino attivamente ai fini della realizzazione di una

Dettagli

I Numeri del Territorio on line

I Numeri del Territorio on line 2015 I Numeri del Territorio on line I Numeri del Territorio on line è uno strumento finalizzato all elaborazione di report per l analisi territoriale che integra e completa gli aspetti demografici della

Dettagli

Settima edizione 2016/2017

Settima edizione 2016/2017 Settima edizione 2016/2017 Prato ha premiato la sua storia e la sua tradizione. Biscottificio Antonio Mattei, Cap e Lanificio Cangioli, tre aziende storiche e di successo del distretto industriale pratese,

Dettagli

Con le forme flessibili, invece, molte amministrazioni hanno coperto l organico effettivo, carente per l impossibilità di fare le cose come dice la

Con le forme flessibili, invece, molte amministrazioni hanno coperto l organico effettivo, carente per l impossibilità di fare le cose come dice la Il contratto a termine nella P.A. dopo l entrata in vigore del d.lgs. 368/01 Roma Protomoteca del Campidoglio 4 febbraio 2004 Intervento di Antonio Naddeo Vice capo di gabinetto del Ministro della Funzione

Dettagli

VIII LEGISLATURA DOCUMENTI PROPOSTE DI LEGGE E RELAZIONI PROPOSTA DI LEGGE. Prot. n. 140/8L/2007 Genova,

VIII LEGISLATURA DOCUMENTI PROPOSTE DI LEGGE E RELAZIONI PROPOSTA DI LEGGE. Prot. n. 140/8L/2007 Genova, Atti consiliari Regione Liguria VIII LEGISLATURA DOCUMENTI PROPOSTE DI LEGGE E RELAZIONI REGIONE LIGURIA PROPOSTA DI LEGGE Prot. n. 140/8L/2007 Genova, 11.09.2007 di iniziativa dei Consiglieri regionali

Dettagli

Trascrizione del videomessaggio inviato al Congresso dal Ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali Giuliano Poletti

Trascrizione del videomessaggio inviato al Congresso dal Ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali Giuliano Poletti Trascrizione del videomessaggio inviato al Congresso dal Ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali Giuliano Poletti Buongiorno a tutti, grazie per l invito che mi avete rivolto, purtroppo non riesco

Dettagli

Lavoro: il terziario traina la crescita occupazionale, tanti lecchesi occupati fuori Provincia. La ripresa ancora lunga

Lavoro: il terziario traina la crescita occupazionale, tanti lecchesi occupati fuori Provincia. La ripresa ancora lunga Lavoro: il terziario traina la crescita occupazionale, tanti lecchesi occupati fuori Provincia. La ripresa ancora lunga leccoonline.com /articolo.php 21/4/2017 Nel titolo del settimo rapporto annuale dell

Dettagli