C U R R I C U L U M V I T A E. dott. Ing. Giuseppe SASSAROLI. Curriculum Vitae Dott. Ing. G. SASSAROLI 1

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "C U R R I C U L U M V I T A E. dott. Ing. Giuseppe SASSAROLI. Curriculum Vitae Dott. Ing. G. SASSAROLI 1"

Transcript

1 C U R R I C U L U M V I T A E dott. Ing. Giuseppe SASSAROLI Curriculum Vitae Dott. Ing. G. SASSAROLI 1

2 Note Anagrafiche Nato a Cupramontana (AN) il 27 Marzo 1950 consegue a Roma (Università La Sapienza) la laurea in Ingegneria Meccanica nel 1974, con voto 110/110, discutendo la tesi Criteri di calcolo degli impianti a energia solare. Nel 1975 consegue l abilitazione alla professione di Ingegnere. Dal 1976 è iscritto all Ordine degli Ingegneri di Roma. Dal 1985 a tutt oggi è iscritto all Ordine di Perugia al n Risiede a Perugia in Corciano Perugia Via Firenze n. 20 Curriculum Vitae Dott. Ing. G. SASSAROLI 2

3 Incarichi Operativi dal 1975 al 1976 dal 1976 Servizio militare di leva presso la scuola militare Nunziatella di Napoli. Dirigente tecnico della Impresa A. Cecchini & C. Di Perugia. dal 1978 al 1980 Direttore dell impianto di smaltimento di Perugia. Potenzialità 200 tonn/d. Recupero di pasta di carta, mangime, materiali ferrosi, plastica in film, compost. Potenzialità di incenerimento 150 tonn/d con recupero di Vapore per usi interni. dal 1980 dal 1990 al 1993 Dirigente tecnico e dal 1984 ad oggi Direttore della GESENU Spa di Perugia. Società mista: 45% Comune di Perugia - 55% gruppo Sorain Cecchini. Raccolta, trasporto e smaltimento dei rifiuti solidi urbani, speciali, tossici e nocivi. Impianto di riciclaggio da 350 tonn/d con recupero di ferro, plastica, compost, RDF. Impianto di compostaggio da 150 tonn/d. Discarica controllata di 1^ cat. e 2^ cat. tipo A. Impianto di stoccaggio provvisorio di rifiuti speciali, tossici e nocivi. Impianto di termodistruzione di rifiuti speciali ospedalieri. Presidente della ECOCAVE Srl di Perugia. Raccolta, trasporto, stoccaggio e smaltimento dei rifiuti inerti. dal 1991 al 1993 Membro del Consiglio di Amministrazione della A.P. Spa - Produzione e Ambiente. Raccolta, trasporto, stoccaggio e smaltimento dei rifiuti speciali, tossici e nocivi. dal 1991 al 1995 Direttore f.f. della Centro Ambiente Spa Società mista Pubblicoprivata fra GESENU Spa - Perugia, ASM Foligno e Colombo Centro Costruzioni di Foligno. Raccolta, trasporto e smaltimento dei rifiuti solidi urbani e speciali assimilabili. dal 1992 al 1994 Delegato Regionale A.I.T.A. (Associazione Italiana Tecnici dell Ambiente) dal 1993 al 1994 Membro del Consiglio direttivo del CRRERR Consorzio Regionale Risparmi e Risorse Rinnovabili - Consulenza e realizzazione di impianti dal 1993 ad 1994 Membro del Consiglio di Amministrazione della TSA Spa - Raccolta, trasporto e smaltimento dei rifiuti solidi urbani del bacino del Trasimeno. dal 1994 al 2000 dal 1994 ad oggi dal 1995 al 2014 Membro del CdA della GEA Spa - Gestione impianti di depurazione acque reflue ed industriali. Amministrazione unico della GSA Srl - Gestione Servizi Aziendali - Organizzazione dei corsi di formazione nel settore ambientale. Consigliere Delegato della TSA Spa Trasimeno Servizi Ambientali SPA Organizzazione gestione servizi igiene urbana bacino Lago Trasimeno Progettazione, costruzione, gestione impianti di smaltimento, acquedotti e depuratori, fognature, cimiteri, verde pubblico. Curriculum Vitae Dott. Ing. G. SASSAROLI 3

4 dal 1995 al 1999 dal 1996 al 2002 dal 2000 al 2002 Presidente del COGEI - Consorzio Gestione Impianti e Servizi eco-ambientali - con sede in Roma - Raccolta e trasporto dei rifiuti solidi urbani, speciali, tossici e nocivi. Membro del Consiglio Direttivo del Consorzio Milano Pulita. Realizzazione e gestione Impianto di selezione e riciclaggio di RSU per la città di Milano. Membro del Consiglio di Amministrazione della Società SECIT- Società Ecologica Italiana Costruzione e gestione impianti di smaltimento rifiuti. dal 2000 al 2006 Membro del Consiglio di Amministrazione della CESAP SPA gestione acquedotti, gas, impianti di depurazione, laboratorio analisi chimiche. dal 2000 ad oggi dal 2003 al 2009 dal 2006 al 2014 Amministratore Delegato della Società SIA Società Igiene Ambientale SPA Raccolta, trasporto RSU, depurazione civile e zootecnica, acquedotti e fognature. Membro del Consiglio di Amministrazione della IES International Environment Services Servizio di Igiene Ambientale nella città di Giza Egitto. Presidente del Consiglio di Amministrazione di ECOSS srl Società che opera nell ambito dell Appalto di Igiene Urbana nel Comune di Sassari dal 2006 al 2014 Membro del Consiglio Direttivo Consorzio Simco Catania Consorzio che opera nell ambito dei servizi di igiene urbana per i Comuni di Paternò Gravina e Tremestieri Etneo dal 2009 al 2014 dal 2015 ad oggi Amministratore Unico di GEST srl Società costituita tra GESENU SPA ECOCAVE SRL SIA SPA TSA SPA a seguito dell aggiudicazione della Gara indetta dall ATI n. 2 Umbria Amministratore Unico di ECOIMPIANTI srl Società che opera nel settore progettazione, costruzione e gestione di impianti del Gruppo Gesenu. Curriculum Vitae Dott. Ing. G. SASSAROLI 4

5 Incarichi Speciali Nel 1984 dal 1985 al 1995 dal 1994 al 1999 dal 1996 al 2000 Consulente della FAO per i problemi connessi all igiene ambientale nei paesi in via di sviluppo. Missioni operative in Centro e Sud America. Membro del Comitato tecnico-scientifico della Regione Umbria per la attuazione delle disposizioni previste dal D.P.R. 915/82. Membro del Comitato istituito presso la Camera di Commercio della Provincia di Perugia relativo all Albo Nazionale degli Smaltitori. Membro del Comitato di Redazione del 2 piano regionale di smaltimento rifiuti. Dal 2002 al 2006 Presidente della sezione Industrie Varie della Associazione Industriali della Provincia di Perugia. Dal 2010 al 2014 Membro del Comitato Tecnico Ambiente Confindustria Roma Dal 2010 al 2014 Presidente della sezione Energia e Ambiente della Associazioni Industriali della Provincia di Perugia Curriculum Vitae Dott. Ing. G. SASSAROLI 5

6 Nell ambito delle funzioni di Direttore della GESENU Spa Ristrutturazione del servizio di raccolta e spazzatura nel comune di Perugia Ristrutturazione e potenziamento dell Impianto di riciclaggio di Perugia. La potenzialità viene aumentata da 200 tonn/g. 350 tonn/g. Prodotti finali del riciclaggio: ferro, plastica (politilene) granulata, sostanza organica grezza, RDF addensato, vapore dalla combustione degli scarti Coordinamento per il progetto di adeguamento dei forni di incenerimento alle nuove disposizioni di legge Progetto, realizzazione e gestione della raccolta differenziata del vetro Progetto e realizzazione della bonifica della discarica di S. Martino Progetto, realizzazione e gestione di un piano di bonifica di 75 discariche abusive nel Comune di Perugia Progetto, organizzazione e gestione del servizio rifiuti speciali ospedalieri per la Provincia di Perugia Avviamento e gestione di una discarica di 2^ cat. tipo A per rifiuti inerti ( Cenerente) Progetto, realizzazione e gestione della discarica controllata di Brufa (Torgiano) Realizzazione dell Impianto di compostaggio per il trattamento aerobico controllato della frazione organica selezionata dai Rsu Progetto per la realizzazione del servizio di raccolta e trasporto dei RSU del Comprensorio dell Alto Chiascio Progetto per l istallazione di una sezione di incenerimento rifiuti speciali tossici e nocivi Progetto e realizzazione dell adeguamento e ristrutturazione del servizio raccolta e trasporto dei RSU nel centro storico della città di Perugia Realizzazione e gestione della discarica controllata di Pietramelina (Perugia) Realizzazione e gestione di un Impianto per il trattamento chimico-fisico dei percolati di discarica Progetto di fattibilità per la realizzazione del servizio di raccolta e trasporto dei rifiuti solidi urbani del Comune di Nocera Umbra Realizzazione dell Impianto per il trattamento a freddo dei materiali ferrosi selezionati dai RSU Progetto, realizzazione e gestione della raccolta differenziata della carta Progetto, realizzazione e gestione di una stazione di trasferenza di scarti e sottoprodotti da RSU. Curriculum Vitae Dott. Ing. G. SASSAROLI 6

7 1988 Progetto per una stazione di stoccaggio e pretrattamento dei rifiuti speciali tossici e nocivi Progetto, realizzazione e gestione della raccolta differenziata dei rifiuti urbani pericolosi e delle siringhe usate Progetto per la stazione di trattamento e termodistribuzione dei rifiuti speciali tossici e nocivi Progetto per la discarica di Borgo Giglione (Magione) Progetto per la gestione comprensoriale nel bacino del Trasimeno del servizio di raccolta e trasporto dei RSU Studio preliminare per l organizzazione di un servizio consortile di raccolta e trasporto rifiuti solidi urbani per il bacino n.4 della Regione Umbria Realizzazione di un Impianto mobile di termodistruzione di rifiuti speciali ospedalieri Realizzazione di un Impianto di rigenerazione e granulazione di polietilene recuperato dai rifiuti solidi urbani Realizzazione di una stazione di stoccaggio provvisorio dei rifiuti speciali, tossici e nocivi Ristrutturazione del servizio di spazzatura, raccolta e trasporto dei rifiuti solidi urbani nel Comune di Perugia Sperimentazione della sterilizzazione dei rifiuti speciali ospedalieri Progetto di ampliamento e ristrutturazione dello stabilimento di trattamento integrato dei rifiuti solidi urbani di Perugia Studio per la realizzazione di un sistema integrato di smaltimento dei rifiuti dei bacini: Perugino, Todi-Marsciano, Trasimeno Ristrutturazione del servizio di spazzatura, raccolta e trasporto dei RSU del Comune di Impruneta Ristrutturazione del servizio di raccolta e trasporto dei rifiuti solidi urbani del Comune di Assisi, del Comune di Todi e del Comune di Foligno Progetto per la realizzazione e gestione di una discarica controllata di 1^ categoria e una di 2^ categoria tipo A in loc. Parrano del Comune di Trevi (PG) Progetto per un appalto-concorso del servizio di igiene urbana del Comune di Caserta Progetto di bonifica e completamento di una discarica controllata di 1^ categoria in loc Trecine del Comune di Passignano sul Trasimeno (PG) Progetto di massima per la sistemazione funzionale e ambientale e di adeguamento tecnologico dell area impiantistica in loc. Ponte Rio del Comune di Perugia. Curriculum Vitae Dott. Ing. G. SASSAROLI 7

8 1996 Progetto esecutivo per la sistemazione funzionale e ambientale e di adeguamento tecnologico dell area impiantistica in loc. Ponte Rio del Comune di Perugia Progetto esecutivo per la riorganizzazione del servizio di raccolta, trasporto, smaltimento RSU Città di Perugia Progetto per appalto concorso del servizio di Igiene Urbana Città del Cairo Egitto Azioni per il conseguimento della Qualità Aziendale ISO Progetto per appalto concorso del servizi di Igiene Urbana città di GIZA Egitto Progetto di un impianto per la produzione di CDR avente capacità di Tonn/anno ATO ME 2 (38 Comuni)Dicembre 2004: Progetto appalto concorso servizi di igiene urbana;gennaio 2005 aggiudicazione gara e affidamento dei servizi; dal 2 febbraio ATO CT 3 (SIMETO AMBIENTE)Settembre 2005: Progetto per appalto concorso servizi di igiene urbana (16 Comuni); Gennaio 2006 aggiudicazione gara e affidamento dei servizi COMUNITA MONTANA N 3 GALLURA n 8 Comuni: Progetto per appalto concorso Servizi di Igiene Urbana; aggiudicazione gara e affidamento dei servizi; 2 Gennaio COMUNE DI SINNAI, SELARGIUS, MONSERRATO (Consorzio intercomunale): Progetto per appalto concorso dei servizi di Igiene urbana con scelta del partner privato per la costituzione di una Società mista. Aggiudicazione gara; costituzione della CAMPIDANO AMBIENTE S.p.A. e affidamento dei servizi ATI n. 2 UMBRIA Realizzazione Progetto per l affidamento in concessione del servizio di gestione integrata rifiuti urbani ed assimilati dell ATO n. 2 Perugino-Trasimeno Marscianese Tuderte - L appalto è stato aggiudicato dal RTI GESENU SPA TSA SPA TRASIMENO SERVIZI AMBIENTALI SIA SPA SOCIETA IGIENE AMBIENTALE ECOCAVE SRL e dallo stesso RTI è stata costituita la Società GEST SRL Comune di Sassari: Progetto per l appalt o per la gest ione del proget t o dei servizi di igiene urbana denominat o "Sassari: le polit iche di gestione integrata dei rifiuti" 2014 Progetto per intervento di ottimizzazione del processo di produzione di compost di qualità e di miglioramento delle prestazioni ambientali Polo Impiantistico di Pietramelina Perugia 2014 Comune di Cagliari: Progetto per l appalto servizi integrati di igiene urbana citta di Cagliari Curriculum Vitae Dott. Ing. G. SASSAROLI 8

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Stefano TIRINZI Via del Capriolo, 41 05100 Terni Telefono 0744/302494-3471430020 Fax ----- E-mail

Dettagli

CURRICULUM PROFESSIONALE

CURRICULUM PROFESSIONALE CURRICULUM PROFESSIONALE Nome: Ing.Gabriele Marchiani Nato a: Rufina (Fi) il 01.08.1953 Residente a: Scandicci (Fi) in Via Salvator Allende, 16 Recapito tel.: 3290897827 Studi: 1972 Diploma di maturità

Dettagli

CURRICULUM VITAE DI GIUSEPPE PERRONE

CURRICULUM VITAE DI GIUSEPPE PERRONE CURRICULUM VITAE DI GIUSEPPE PERRONE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Nazionalità Data di nascita Giuseppe Perrone ROMA 00189 Via Grottarossa 55 Italiana 20/11/1959 ESPERIENZA LAVORATIVA!"#$%!&'#!(!#)

Dettagli

ISTRUZIONE E FORMAZIONE

ISTRUZIONE E FORMAZIONE F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo ING. ALESSANDRO DI TOMMASO VIA UMBERTO I N 358, 98026 NIZZA DI SICILIA (ME) Telefono 368/3111588

Dettagli

G I A C O M O E R C I

G I A C O M O E R C I G I A C O M O E R C I DATI PERSONALI Stato civile: coniugato Data di nascita: 11 aprile 1962 Luogo di nascita: Borgo S. Lorenzo (FI) Residenza: Vicchio (FI) Via Vespignano, 167 ESPERIENZE DI LAVORO Dal

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Degl Innocenti Alessandro Data di nascita 4/10/1951 Qualifica Dirigente Amministrazione Comune di Pontassieve Incarico attuale Dirigente Area Governo del Territorio

Dettagli

I n g e g n e r e C i v i l e CURRICULUM

I n g e g n e r e C i v i l e CURRICULUM C L A U D I O C A R R A V E T T A I n g e g n e r e C i v i l e Via Matteotti, 2/A 87050 Magli Frazione di Trenta (CS) CURRICULUM Dati anagrafici e fiscali Cognome: CARRAVETTA Nome: CLAUDIO Data e luogo

Dettagli

Gruppo Gesenu. La parola all ambiente. 33 anni di passione e professionalità al servizio dell ecologia

Gruppo Gesenu. La parola all ambiente. 33 anni di passione e professionalità al servizio dell ecologia Gruppo Gesenu. La parola all ambiente 33 anni di passione e professionalità al servizio dell ecologia CHI SIAMO 01 GE.SE.NU. S.p.A. è una società per azioni a capitale misto pubblico-privato, fondata nel

Dettagli

Curriculum vitae. Ing. Giuseppe Pandolfo Pag. 1 di 5. Formazione e Studi. Specializzazioni

Curriculum vitae. Ing. Giuseppe Pandolfo Pag. 1 di 5. Formazione e Studi. Specializzazioni Ing. Giuseppe Pandolfo Pag. 1 di 5 Curriculum vitae DATI PERSONALI Giuseppe Pandolfo nato a Palermo il 20/06/1966 studio tecnico in Palermo Via Francesco De Santis 28 90145 Formazione e Studi 1986 Diploma

Dettagli

I rifiuti solidi: introduzione

I rifiuti solidi: introduzione I rifiuti solidi: introduzione Definizione sostanze od oggetti (rientranti in un definito elenco a norma di legge) di cui il detentore si disfi o abbia deciso o abbia l obbligo di disfarsi Strategie di

Dettagli

MO D E L L O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E

MO D E L L O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E MO D E L L O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome DE PAOLIS DANTE Data di nascita 6 GENNAIO 1968 Qualifica Amministrazione DIRIGENTE A TEMPO INDETERMINATO COMUNE DI PERUGIA

Dettagli

2. STUDI E FORMAZIONE

2. STUDI E FORMAZIONE CURRICULUM VITAE 1. DATI PERSONALI Simone Bertuccelli Nato a Lucca il 24/07/1969 Residente: Via del Municipio, 2 55016 Porcari LUCCA Sede Legale: Via del Municipio, 2 55016 Porcari LUCCA Codice Fiscale

Dettagli

SERVIZIO: CHIUSURA DEL CICLO DEI RIFIUTI URBANI

SERVIZIO: CHIUSURA DEL CICLO DEI RIFIUTI URBANI Allegato a) - SCHEDE TECNICHE DEI SERVIZI RESI SCHEDA a.3 SERVIZIO: CHIUSURA DEL CICLO DEI RIFIUTI URBANI DEFINIZIONE Oggetto del servizio è la gestione dei rifiuti urbani provenienti dalla raccolta per

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Sergio Padovani Indirizzo Sede Lavorativa 4,Via Clara Maffei, Bergamo 24124 BG - ITALIA Telefono Uff. 035.4221875

Dettagli

ROSIGNANO ENERGIA AMBIENTE spa

ROSIGNANO ENERGIA AMBIENTE spa ROSIGNANO ENERGIA AMBIENTE spa REA IMPIANTI srl Relatore: Dott. Massimiliano Monti GESTIONE DEI RIFIUTI: ASPETTI TECNICI ECONOMICI E FINANZIARI SISTEMI DI RACCOLTA Con mezzo automatizzato-monoperatore

Dettagli

RISOLUZIONE N. 14/E. Roma, 17 gennaio 2006

RISOLUZIONE N. 14/E. Roma, 17 gennaio 2006 RISOLUZIONE N. 14/E Roma, 17 gennaio 2006 Direzione Centrale Normativa e Contenzioso Oggetto: Istanza d interpello DPR 26 ottobre 1972, n. 633 Tabella A parte III n. 127-sexiesdecies, quinquies, sexies

Dettagli

UNIAMO LE ENERGIE. 7-11 ottobre 2009 Torino Esposizioni

UNIAMO LE ENERGIE. 7-11 ottobre 2009 Torino Esposizioni UNIAMO LE ENERGIE 7-11 ottobre 2009 Torino Esposizioni Recuperabilità dei rifiuti speciali non pericolosi in provincia di Torino Duccio Bianchi Obiettivi Analizzare la struttura dello stock di rifiuti

Dettagli

RALLI DR. MARCELLO Via Valdarno Casentinese N. 5 52029 CASTIGLION FIBOCCHI (AR)

RALLI DR. MARCELLO Via Valdarno Casentinese N. 5 52029 CASTIGLION FIBOCCHI (AR) DATI ANAGRAFICI Nato a Castiglion Fibocchi (AR) il 10 gennaio 1951 Residente in Castiglion Fibocchi (AR) Tel: ab. 0575/47598 cell. 338/2277710 E mail: marcello.ralli@comune.terranuova-bracciolini.ar.it

Dettagli

Piano Provinciale per la Gestione dei Rifiuti Urbani 3.1. LA PRODUZIONE DI RIFIUTI E LA RACCOLTA DIFFERENZIATA

Piano Provinciale per la Gestione dei Rifiuti Urbani 3.1. LA PRODUZIONE DI RIFIUTI E LA RACCOLTA DIFFERENZIATA 3. LA SITUAZIONE ATTUALE Una ricognizione aggiornata sullo stato delle raccolte differenziate e degli impianti ha portato ad individuare la seguente situazione. 3.1. LA PRODUZIONE DI RIFIUTI E LA RACCOLTA

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI NOME INDIRIZZO GRASSELLI MAURIZIO TELEFONO +39 0755159361 FAX +39 0755159361 E-MAIL POSTA CERTIFICATA NAZIONALITÀ

Dettagli

ESPERIENZA LAVORATIVA. Impianto di recupero finale di rifiuti speciali non pericolosi con potenzialità pari a 98.000 ton/a

ESPERIENZA LAVORATIVA. Impianto di recupero finale di rifiuti speciali non pericolosi con potenzialità pari a 98.000 ton/a C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Luigi Cognome Righini Telefono 333 4061629 Fax 0524 565781 E-mail luigi.righini@chimici.it - luigi.righini@pec.chimici.it - www.luigirighini.it

Dettagli

Cittadinanza Attiva - assemblea di Corciano, via della Carbonara, 12 Solomeo di Corciano cittadinanzattivacorciano@gmail.com

Cittadinanza Attiva - assemblea di Corciano, via della Carbonara, 12 Solomeo di Corciano cittadinanzattivacorciano@gmail.com Spett.le GEST s.r.l. Via della Molinella 7 - Ponte Rio 06125 PERUGIA c.a. Ing. Giuseppe Sassaroli pec.gest@legalmail.it Spett.le ATI 2 Strada Santa Lucia 1/TER 06125 PERUGIA c.a Presidente Sig. Wladimiro

Dettagli

Piero Minutolo. pierominutolo@virgilio.it Italiana. Tesi di laurea in DIRITTO DEGLI ENTI LOCALI sul tema: La Dirigenza degli Enti Locali

Piero Minutolo. pierominutolo@virgilio.it Italiana. Tesi di laurea in DIRITTO DEGLI ENTI LOCALI sul tema: La Dirigenza degli Enti Locali C U R R I C U L U M V I T A E P I E R O M I N U T O L O INFORMAZIONI PERSONALI Nome Piero Minutolo Telefono 0984.814730 Fax E-mail Nazionalità pierominutolo@virgilio.it Italiana Data di nascita 28.01.1950

Dettagli

Ars Rifiuti Srl PROGETTAZIONE SISTEMI INTEGRATI RACCOLTA RU www.arsrifiuti.it

Ars Rifiuti Srl PROGETTAZIONE SISTEMI INTEGRATI RACCOLTA RU www.arsrifiuti.it PROGETTAZIONE E MONITORAGGIO DI SISTEMI INTEGRATI DI RACCOLTA DEI RIFIUTI URBANI Anallisi ambientalli,, consullenza e progettazione Introduzione ARS RIFIUTI S.r.l. è una dinamica società fondata nel 2001

Dettagli

CURRICULUM PROFESSIONALE

CURRICULUM PROFESSIONALE CURRICULUM PROFESSIONALE Ing. Paolo Cavagliano Via Solferino,30 13011 BORGOSESIA (VC) Tel 348 7900832 Dati personali PAOLO CAVAGLIANO nato a Borgosesia (VC) il 3 Novembre 1975, residente a Borgosesia (VC)

Dettagli

Curriculum. dipendente a tempo indeterminato del Comune di SANTA MARIA A VICO

Curriculum. dipendente a tempo indeterminato del Comune di SANTA MARIA A VICO 81028 S. Maria a Vico (CASERTA) Ufficio : Piazza Roma, 235 Casa : Via G. De Lucia, 15 (uff.) 0823 759523 0823 759517 328 860 37 72 e-mail : isoletticomunesmv@virgilio.it PEC : ll.pp@pec.comunesantamariaavico.it

Dettagli

Nome Fabio Balluchi Indirizzo Via dell Artigianato 32, 57121 Livorno Telefono 0586 416200. balluchi@aamps.livorno.it Italiana

Nome Fabio Balluchi Indirizzo Via dell Artigianato 32, 57121 Livorno Telefono 0586 416200. balluchi@aamps.livorno.it Italiana F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Fabio Balluchi Indirizzo Via dell Artigianato 32, 57121 Livorno Telefono 0586 416200 E-mail Nazionalità balluchi@aamps.livorno.it

Dettagli

Piano d Ambito per la gestione integrata dei Rifiuti Urbani dell A.T.O. N.2

Piano d Ambito per la gestione integrata dei Rifiuti Urbani dell A.T.O. N.2 Regione dell'umbria Piano d Ambito per la gestione integrata dei Rifiuti Urbani dell A.T.O. N.2 Studio Tecnico Dott. Ing. Adamo Discepoli Via S. Zanobi, 89 50129 FIRENZE Perugia, Dicembre 2007 Indice del

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome FANTINI SANDRO Indirizzo Telefono 3392503303 Fax E-mail 136/A, C.da Mancini, 66038, San Vito Chietino, Italia

Dettagli

ELABORATO 2 - UTILIZZO DI BENI, STRUTTURE E SERVIZI DI TERZI

ELABORATO 2 - UTILIZZO DI BENI, STRUTTURE E SERVIZI DI TERZI 2 ELABORATO 2 - UTILIZZO DI BENI, STRUTTURE E SERVIZI DI TERZI 2.1 PREMESSA... 3 2.2 SMALTIMENTO RIFIUTI URBANI NON DIFFERENZIATI... 3 2.3 RACCOLTA, SELEZIONE E RECUPERO MULTIMATERIALE... 4 2.4 RACCOLTA,

Dettagli

MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PER UN SERVIZIO DI TRATTAMENTO FINALIZZATO AL RECUPERO DI R.U. - R.D

MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PER UN SERVIZIO DI TRATTAMENTO FINALIZZATO AL RECUPERO DI R.U. - R.D 1 MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PER UN SERVIZIO DI TRATTAMENTO FINALIZZATO AL RECUPERO DI R.U. - R.D. E DI UN SERVIZIO DI SMALTIMENTO SOVVALLI CONFERITI DALL ASIA NAPOLI SPA Disciplinare tecnico 2 1. Principi

Dettagli

SCHEDA 1. Cosa è la Waste Recycling oggi.

SCHEDA 1. Cosa è la Waste Recycling oggi. SCHEDA 1 Cosa è la Waste Recycling oggi. L azienda -nata circa 18 anni fa dall esperienza pluriennale della ditta individuale di uno degli attuali azionisti- oggi ha in forza 94 dipendenti di cui 63 (il

Dettagli

Progetto Apprendere per orientarsi nella società complessa. Laboratorio ambientale: il riciclaggio dei rifiuti

Progetto Apprendere per orientarsi nella società complessa. Laboratorio ambientale: il riciclaggio dei rifiuti Regione Siciliana SCUOLA SECONDARIA DI 1 1 GRADO S. QUASIMODO - Ragusa Progetto Apprendere per orientarsi nella società complessa Laboratorio ambientale: il riciclaggio dei rifiuti Esperto: ing. Walter

Dettagli

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome CUCÈ NATALE Indirizzo SN VIA MIRULLA, 98125 MESSINA Telefono 090 636198 Fax E-mail natalecuce@hotmail.it Nazionalità Italiana Data di

Dettagli

Le Nuove Sfide del Consorzio Riciclone delle Marche. Giuseppe Giampaoli Direttore Cosmari SRL

Le Nuove Sfide del Consorzio Riciclone delle Marche. Giuseppe Giampaoli Direttore Cosmari SRL Le Nuove Sfide del Consorzio Riciclone delle Marche Giuseppe Giampaoli Direttore Cosmari SRL L EVOLUZIONE IL PERCORSO 1976 - Si costituisce il ConSmaRi con Decreto Prefettizio 1981/1995 - Realizzazione

Dettagli

Il destino dei RIFIUTI

Il destino dei RIFIUTI Comune di Padova Settore Ambiente Il destino dei RIFIUTI Osservatorio Ambientale sull inceneritore DEFINIZIONI RIFIUTO: Qualsiasi sostanza od oggetto di cui il detentore si disfi o abbia deciso o abbia

Dettagli

Studio Legale Avv. Stefano Pasquini

Studio Legale Avv. Stefano Pasquini Curriculum vitae dell Stefano Pasquini si è laureato in giurisprudenza in data 3.02.1986 presso l Università di Firenze, con una tesi in diritto costituzionale con il Prof. Paolo Barile. In data 20.07.1990

Dettagli

Curriculum Vitae Dott. Ing. Roberto Celin

Curriculum Vitae Dott. Ing. Roberto Celin Curriculum Vitae Dott. Ing. Informazioni personali Cognome/Nome Indirizzo CELIN ROBERTO INGEGNERE VIA ORTANA 119 05022 AMELIA (TR) Telefono 0744.982651 Mobile: 320.4315774 Fax 0744.982651 E-mail r.celin@tiscali.it

Dettagli

ALLEGATO C: NORMATIVA DEL PIANO

ALLEGATO C: NORMATIVA DEL PIANO ALLEGATO C: NORMATIVA DEL PIANO PARTE I - NORME GENERALI Articolo n.1 - CAMPO DI APPLICAZIONE Il Piano Provinciale per la gestione dei rifiuti urbani ed assimilati (di seguito chiamato Piano Provinciale)

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 136 DEL 20 /02/2013

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 136 DEL 20 /02/2013 AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI Via Coppino, 26-07100 SASSARI C.F. - P. IVA 02268260904 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 136 DEL 20 /02/2013 OGGETTO: Proroga tecnica rapporto contrattuale

Dettagli

La termovalorizzazione nel nuovo Programma Regionale per la Gestione Rifiuti

La termovalorizzazione nel nuovo Programma Regionale per la Gestione Rifiuti La termovalorizzazione nel nuovo Programma Regionale per la Gestione Rifiuti Con contributi di: Dario Sciunnach S. Cappa, L. Losa, U. Parravicini, P. Zerbinati (Regione Lombardia) M. Lombardi (ARPA Lombardia)

Dettagli

DOTT. ING. SARA MONTI

DOTT. ING. SARA MONTI C U R R I C U L U M V I T A E DOTT. ING. SARA MONTI INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Sara Monti Via L. da Vinci 28, 47021 Bagno di Romagna (FC) Telefono Cell: 348 4402934 E- mail sara@studioexe.net

Dettagli

Curriculum vitae. - Nazionalità Italiana - Data di nascita : 7 Agosto 1958 - Luogo di nascita : Catania

Curriculum vitae. - Nazionalità Italiana - Data di nascita : 7 Agosto 1958 - Luogo di nascita : Catania Dr. Parisi Salvatore Dottore Commercialista e Revisore dei Conti Via San Michele Arcangelo n 46/a 95030 Sant Agata li Battiati telefono aziendale 348 / 2730708 Curriculum vitae Informazioni personali Stato

Dettagli

CITTA DI SAN MAURO TORINESE

CITTA DI SAN MAURO TORINESE Allegato deliberazione Consiglio comunale n. 17 / 2015 CITTA DI SAN MAURO TORINESE REGOLAMENTO ANAGRAFE PUBBLICA DEI RIFIUTI Approvato con deliberazione Consiglio comunale n. 17 del 9 marzo 2015 1 Art.

Dettagli

ALLEGATO D: ELENCO DELLE POSSIBILI TIPOLOGIE DI ESSERE TRATTATI IN SEGUITO ALLA REALIZZAZIONE DEL PROGETTO DI RISTRUTTURAZIONE PRODUTTIVA ED

ALLEGATO D: ELENCO DELLE POSSIBILI TIPOLOGIE DI ESSERE TRATTATI IN SEGUITO ALLA REALIZZAZIONE DEL PROGETTO DI RISTRUTTURAZIONE PRODUTTIVA ED ALLEGATO D: ELENCO DELLE POSSIBILI TIPOLOGIE DI RIFIUTI CON IL RELATIVO CODICE CER CHE POTREBBERO ESSERE TRATTATI IN SEGUITO ALLA REALIZZAZIONE DEL PROGETTO DI RISTRUTTURAZIONE PRODUTTIVA ED ENERGETICA

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 629 DEL 26/08/2013

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 629 DEL 26/08/2013 AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI Via Coppino, 26-07100 SASSARI C.F. - P. IVA 02268260904 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 629 DEL 26/08/2013 OGGETTO: Proroga tecnica rapporto contrattuale

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O P E R

F O R M A T O E U R O P E O P E R F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome MOLINARI DAVIDE Indirizzo VIA BENEDETTO DA ROVEZZANO N 9 Telefono 0789-565112 Fax 0789-1840501 E-mail davide.molinari@gmail.com

Dettagli

CARTA DEI SERVIZI DI GESTIONE DEI RIFIUTI URBANI

CARTA DEI SERVIZI DI GESTIONE DEI RIFIUTI URBANI GEST Carta dei servizi di gestione dei rifiuti urbani AMBITO TERRITORIALE INTEGRATO N. 2 CARTA DEI SERVIZI DI GESTIONE DEI RIFIUTI URBANI Approvata con deliberazione dell assemblea dei rappresentanti dell

Dettagli

SINTESI PIANO REGIONALE DI GESTIONE DEI RIFIUTI E DELLE BONIFICHE

SINTESI PIANO REGIONALE DI GESTIONE DEI RIFIUTI E DELLE BONIFICHE SINTESI PIANO REGIONALE DI GESTIONE DEI RIFIUTI E DELLE BONIFICHE PERCORSO DEL PIANO FASI Elaborazione Schema di Piano e RP Scoping PROCEDURA PIANO Elaborazione Schema di Piano PROCEDURA VAS L Autorità

Dettagli

La gestione dei rifiuti in Italia Le emergenze croniche, le eccellenze consolidate e le politiche da attuare

La gestione dei rifiuti in Italia Le emergenze croniche, le eccellenze consolidate e le politiche da attuare La gestione dei rifiuti in Italia Le emergenze croniche, le eccellenze consolidate e le politiche da attuare Stefano Ciafani Vice presidente nazionale di Legambiente Le emergenze (che finiscono in prima

Dettagli

Giornate seminariali in materia AMBIENTALE Il DLGS 152/2006 e le altre norme ambientali Approfondimenti

Giornate seminariali in materia AMBIENTALE Il DLGS 152/2006 e le altre norme ambientali Approfondimenti Giornate seminariali in materia AMBIENTALE Il DLGS 152/2006 e le altre norme ambientali Approfondimenti A cure dal Dott. Bernardino Albertazzi Giurista Ambientale ORGANIZZAZIONE E COORDINAMENTO A cura

Dettagli

La gestione dei rifiuti in Italia Le emergenze croniche, le eccellenze consolidate e le politiche da attuare

La gestione dei rifiuti in Italia Le emergenze croniche, le eccellenze consolidate e le politiche da attuare La gestione dei rifiuti in Italia Le emergenze croniche, le eccellenze consolidate e le politiche da attuare Stefano Ciafani Vice presidente nazionale di Legambiente Le emergenze (che finiscono in prima

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome MARCHETTI VINICIO Indirizzo VIA DELLA QUARQUONIA N 19 S. COLOMBANO (LU) Telefono 0583-789942 Fax 0583-789514

Dettagli

Nome Di Franco Livia Data di nascita 07/11/1963 Qualifica Funzionario Geologo Amministrazione Provincia Regionale di Palermo

Nome Di Franco Livia Data di nascita 07/11/1963 Qualifica Funzionario Geologo Amministrazione Provincia Regionale di Palermo CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Di Franco Livia Data di nascita 07/11/1963 Qualifica Funzionario Geologo Amministrazione Provincia Regionale di Palermo Incarico attuale Numero telefonico dell

Dettagli

Il giorno 26 Gennaio dell'anno 2010, presso la Regione Toscana sono presenti,

Il giorno 26 Gennaio dell'anno 2010, presso la Regione Toscana sono presenti, PROTOCOLLO DI INTESA TRA LA REGIONE TOSCANA, REVET S.p.A E COREPLA PER IL MIGLIORAMENTO E L INCREMENTO DEL RICICLAGGIO DEI RIFIUTI DI IMBALLAGGI MISTI IN PLASTICA Il giorno 26 Gennaio dell'anno 2010, presso

Dettagli

La scelta delle migliori tecniche disponibili e l attività di ACSEL coordinamento ed armonizzazione delle scelte operative

La scelta delle migliori tecniche disponibili e l attività di ACSEL coordinamento ed armonizzazione delle scelte operative La scelta delle migliori tecniche disponibili e l attività di ACSEL coordinamento ed armonizzazione delle scelte operative Sandro Teruggi Università degli Studi di Parma - Facoltà di Ingegneria Dipartimento

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERICO II FACOLTÀ DI INGEGNERIA. Corso di Laurea in Ingegneria per l Ambiente ed il Territorio

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERICO II FACOLTÀ DI INGEGNERIA. Corso di Laurea in Ingegneria per l Ambiente ed il Territorio UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERICO II FACOLTÀ DI INGEGNERIA Corso di Laurea in Ingegneria per l Ambiente ed il Territorio Dipartimento di Ingegneria Idraulica, Geotecnica ed Ambientale Tesi di Laurea

Dettagli

IMPIANTI A RECUPERO E RICICLAGGIO

IMPIANTI A RECUPERO E RICICLAGGIO IMPIANTI A RECUPERO E RICICLAGGIO OBIETTIVI DEL TRATTAMENTO Limitare la quantità di rifiuti da smaltire in discarica controllata o in inceneritore Recuperare materiali ai fini di un loro riutilizzo in

Dettagli

mrainieri@metrobrescia.eu Metro Brescia srl via Magnolini 3 25135 Brescia

mrainieri@metrobrescia.eu Metro Brescia srl via Magnolini 3 25135 Brescia F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo RAINIERI MAURO UFFICIO: VIA MAGNOLINI, 3 25135 BRESCIA Telefono 0302358966-0302358545 Fax 0302358536 E-mail mrainieri@metrobrescia.eu

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Telefono Fax E-mail Ester Daina esterdaina@gmail.com PEC: esterdaina@avvocatiagrigento.it Nazionalità

Dettagli

LA SOCIETA. Le attività svolte abbracciano l intera problematica attinente la gestione dei rifiuti:

LA SOCIETA. Le attività svolte abbracciano l intera problematica attinente la gestione dei rifiuti: Via Landoni 10/A 28100 Novara tel/fax 0321.402841 Via Gnifetti 26 28100 Novara tel/fax 0321.623238 email: amcos@starnova.it - web : www.amcos.it Amcos s.a.s. di Paolo Parisotto & C. - Sede legale: via

Dettagli

-Lavori di miglioramento fondiario; -Lavori di miglioramento agrario; -Impianti agro-indistriali nel campo agricolo; -Progetti ISMEA;

-Lavori di miglioramento fondiario; -Lavori di miglioramento agrario; -Impianti agro-indistriali nel campo agricolo; -Progetti ISMEA; DOTT. AGR. NUNZIO DI LEO Studio tecnico agrario - Laurea in Scienze Agrarie conseguita presso l Università di Catania nell anno 1981, con voto 105/110 - Tesi di laurea Utilizzazione delle acque reflue

Dettagli

DICHIARA. 3. Di essere iscritto all'ordine degli Ingegneri della Provincia di Foggia dal 2 Marzo 1983 al numero 1026 ;

DICHIARA. 3. Di essere iscritto all'ordine degli Ingegneri della Provincia di Foggia dal 2 Marzo 1983 al numero 1026 ; CURRICULUM FORMATIVO E PROFESSIONALE DR. ING. ANTONIO DI BIASE Strada Torre tresca n. 4/B 70124 BARI. Cell. 348 49 05767 e mail antoniodibiase@libero.it Il sottoscritto, DI BIASE ANTONIO, nato a Foggia

Dettagli

IMPIANTI A RECUPERO E RICICLAGGIO

IMPIANTI A RECUPERO E RICICLAGGIO IMPIANTI A RECUPERO E RICICLAGGIO NORMATIVA DI RIFERIMENTO D.Lgs. 22/1997 e s.m.i. (Applicazione delle Direttive 91/156/CEE sui rifiuti, 91/689/CEE sui rifiuti pericolosi, 94/62/CE sugli imballaggi e rifiuti

Dettagli

CURRICULUM VITAE di GIUSEPPE D AQUILA STUDI E FORMAZIONE

CURRICULUM VITAE di GIUSEPPE D AQUILA STUDI E FORMAZIONE Dott. Giuseppe D Aquila Direttore Medico dei PP.OO Umberto I e A.Rizza Siracusa CURRICULUM VITAE di GIUSEPPE D AQUILA D Aquila Giuseppe è nato a Vizzini il 18/06/1956, residente a Catania Piazza Sciuti

Dettagli

I sistemi di trattamento e smaltimento

I sistemi di trattamento e smaltimento SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO MATERIALE DI APPROFONDIMENTO I sistemi di trattamento e smaltimento Impianti di selezione 1/2 Gli impianti di selezione si dividono in due tipologie: gli impianti per la

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome MICHELE CHIOCCHINI Indirizzo VIA DELL ANTICA VENA 11/H 06135 PERUGIA Telefono 075-393622 Fax 075-5997773

Dettagli

PRODUZIONE E GESTIONE DEI RIFIUTI URBANI NEL VENETO

PRODUZIONE E GESTIONE DEI RIFIUTI URBANI NEL VENETO PRODUZIONE E GESTIONE DEI RIFIUTI URBANI NEL VENETO Anno 2011 ARPAV Direzione Tecnica Servizio Osservatorio Rifiuti OSSERVATORIO REGIONALE RIFIUTI Ottobre 2012 PRINCIPALI INDICATORI DEI RIFIUTI URBANI

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome PESCE FILOMENA Indirizzo POTENZA VIA ACERENZA 4 Telefono 0971 25443 Fax E-mail filomena.pesce@alice.it Nazionalità

Dettagli

info@ea.ancitel.it - ea.ancitel@pec.it Tel. 06 95948402 www.ea.ancitel.it

info@ea.ancitel.it - ea.ancitel@pec.it Tel. 06 95948402 www.ea.ancitel.it - ea.ancitel@pec.it Tel. 06 95948402 CHI SIAMO Ancitel Energia e Ambiente è la società del Gruppo ANCI, controllata da Ancitel S.p.A., nata nel 2007 per realizzare progetti e servizi per i Comuni italiani

Dettagli

4.3 Il recupero di materia

4.3 Il recupero di materia 4.3 Il recupero di materia Nel 2008 sono state gestite tramite operazioni di recupero di materia (da R2 a R13) oltre 13.000.000 t di rifiuti in Veneto nei circa 1.200 impianti ubicati sul territorio regionale.

Dettagli

130.000 t/anno (con PCI 13,000 kj/kg) Anno di esecuzione: 2008-2014

130.000 t/anno (con PCI 13,000 kj/kg) Anno di esecuzione: 2008-2014 qéååçäçöá~çûáãéá~åíáç~ää~^jww ~ãäáéåíéiéåéêöá~i~åèì~iéçáäáòá~kk obcbobkwbfjmf^kqfafpj^iqfjbkqlbob`rmbolofcfrqf Epl^`~íKlpNQF G molsfk`f^^rqlklj^af_liw^kl Progettazione esecutiva e realizzazione chiavi

Dettagli

Comune di Gravina di Catania

Comune di Gravina di Catania Comune di Gravina di Catania Provincia Regionale di Catania ---------------------------------------------------------------------- 7 Servizio Assetto ed utilizzazione del Territorio, Attività Igienico/sanitarie

Dettagli

TECNICO SUPERIORE PER I SISTEMI DI RACCOLTA E SMALTIMENTO DEI RIFIUTI

TECNICO SUPERIORE PER I SISTEMI DI RACCOLTA E SMALTIMENTO DEI RIFIUTI SETTORE AMBIENTE TECNICO SUPERIORE PER I SISTEMI DI RACCOLTA E SMALTIMENTO DEI RIFIUTI STANDARD MINIMI DELLE COMPETENZE TECNICO PROFESSIONALI TECNICO SUPERIORE PER I SISTEMI DI RACCOLTA E SMALTIMENTO DEI

Dettagli

Arch. STEFANO PERUZZO

Arch. STEFANO PERUZZO Arch. STEFANO PERUZZO nato a Roma il 12/06/1966 e residente a Latina in Viale Paganini, 77 c.a.p. 04100. c.f. PRZ SFN 66H12 H501 V - Laureato in Architettura presso l Università degli Studi di Roma La

Dettagli

Il modello impiantistico che trasforma il rifiuto in risorse.

Il modello impiantistico che trasforma il rifiuto in risorse. Replicabile, esportabile, versatile. Il modello impiantistico che trasforma il rifiuto in risorse. COSA PROPONE IL MODELLO SOGLIANO AMBIENTE? È un modello replicabile, esportabile e versatile di impianti

Dettagli

obcbobkwb=fjmf^kqf=af=pj^iqfjbkql=b=ob`rmbol=ofcfrqf= Epl^=`~íK=lpNQF= = = G= molsfk`f^=^rqlklj^=af=_liw^kl=

obcbobkwb=fjmf^kqf=af=pj^iqfjbkql=b=ob`rmbol=ofcfrqf= Epl^=`~íK=lpNQF= = = G= molsfk`f^=^rqlklj^=af=_liw^kl= qéååçäçöá~çûáãéá~åíáç~ää~^jww ~ãäáéåíéiéåéêöá~i~åèì~iéçáäáòá~kk obcbobkwbfjmf^kqfafpj^iqfjbkqlbob`rmbolofcfrqf Epl^`~íKlpNQF G molsfk`f^^rqlklj^af_liw^kl 14.640.000,00 Progettazione esecutiva e realizzazione

Dettagli

CHI SIAMO. Dal 01.01.2013

CHI SIAMO. Dal 01.01.2013 www.ecoopera.coop CHI SIAMO Siamo una Cooperativa che opera nel settore dei servizi ambientali e offre soluzioni complete, innovative e tecnologiche a istituzioni, aziende e privati con il fine di contribuire

Dettagli

CURICULUM VITAE EUROPEO (EUROPASS): Telefono 392-1850914 E-mail avv.alessandroformica@gmail.com

CURICULUM VITAE EUROPEO (EUROPASS): Telefono 392-1850914 E-mail avv.alessandroformica@gmail.com CURICULUM VITAE EUROPEO (EUROPASS): INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo ALESSANDRO FORMICA VIA F.LLI PELLAS 44, 06121 - PERUGIA Telefono 392-1850914 E-mail avv.alessandroformica@gmail.com Nazionalità

Dettagli

PROVINCIA DI ANCONA 7 Settore Assetto del Territorio e Ambiente - Area Tutela dell Ambiente -

PROVINCIA DI ANCONA 7 Settore Assetto del Territorio e Ambiente - Area Tutela dell Ambiente - BIBLIOGRAFIA Piano Provinciale Gestione Rifiuti Pag. 355 Piano Provinciale Gestione Rifiuti Pag. 356 BIBLIOGRAFIA GUIDA EUROPEA ALL'AGENDA 21 LOCALE - Fondazione Lombardia per l'ambiente - Milano, 1999

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome CHIARA GORETTI Telefono 075.51457219 Fax 075.5008020 E-mail cgoretti@afor.umbria.it Nazionalità Italiana

Dettagli

Il DPCM 12 dicembre 2013 Approvazione del modello unico di dichiarazione ambientale per l anno 2014 (GU Serie Generale n. 302 del 27.

Il DPCM 12 dicembre 2013 Approvazione del modello unico di dichiarazione ambientale per l anno 2014 (GU Serie Generale n. 302 del 27. Il DPCM 12 dicembre 2013 Approvazione del modello unico di dichiarazione ambientale per l anno 2014 (GU Serie Generale n. 302 del 27 dicembre 2013 Suppl. Ordinario n. 89) Rosanna Laraia IL DPCM 12 dicembre

Dettagli

CURRICULUM VITAE INCARICHI DA COMMITTENTI PRIVATI

CURRICULUM VITAE INCARICHI DA COMMITTENTI PRIVATI CURRICULUM VITAE INCARICHI DA COMMITTENTI PRIVATI 0 Lo Studio Ricci &. E.G. nasce nel gennaio del 2004 come studio associato composto dall Ing. Fulvio Ricci, dall Ing. Sara Ricci e dal Geom. Claudio Enrico.

Dettagli

Laurea vecchio ordinamento in Giurisprudenza

Laurea vecchio ordinamento in Giurisprudenza INFORMAZIONI PERSONALI Simone Santini Via Pievaiola, 207/B-3 Loc.S.Sisto 06132 Perugia +39 07551596527 s.santini@arpa.umbria.it Sesso M Data di nascita 29/11/1973 Nazionalità Italiana POSIZIONE RICOPERTA

Dettagli

DI COLLAZZONE. Provincia di Perugia. Piazza Jacopone, 6 RELAZIONE PIANO OPERATIVO DI RAZIONALIZZAZIONE

DI COLLAZZONE. Provincia di Perugia. Piazza Jacopone, 6 RELAZIONE PIANO OPERATIVO DI RAZIONALIZZAZIONE COMUNE DI COLLAZZONE Provincia di Perugia Piazza Jacopone, 6 RELAZIONE PIANO OPERATIVO DI RAZIONALIZZAZIONE DELLE SOCIETA E DELLE PARTECIPAZIONI SOCIETARIE QUADRO NORMATIVO DI RIFERIMENTO Il comma 611

Dettagli

Brochure_Zanetti_2014:Layout 1 31/10/14 14:17 Pagina 1

Brochure_Zanetti_2014:Layout 1 31/10/14 14:17 Pagina 1 Brochure_Zanetti_2014:Layout 1 31/10/14 14:17 Pagina 1 Brochure_Zanetti_2014:Layout 1 31/10/14 14:17 Pagina 2 Oltre 4500 servizi mensili di raccolta e trasporto di rifiuti 80 automezzi di proprietà impiegati

Dettagli

CURRICULUM PROFESSIONALE

CURRICULUM PROFESSIONALE Dott. Ing. Gabriele Ghilardi Studio d ingegneria e progettazione CURRICULUM PROFESSIONALE Via G. D Alzano, 10 24122 Bergamo tel. 035-215736 fax 035-3831266 e-mail info@ghilardistudio.it PROFILO DELLO STUDIO

Dettagli

6B.2.1. Il piano regionale per la gestione integrata e razionale dei residui e dei rifiuti

6B.2.1. Il piano regionale per la gestione integrata e razionale dei residui e dei rifiuti l 6B l Rifiuti 6B.1. INTRODUZIONE Il periodo intercorso tra il 1997 (data della prima Relazione sullo stato dell ambiente) e il 2003 è stato caratterizzato dall emanazione di specifiche normative a livello

Dettagli

Normativa attuale sulla gestione dei rifiuti.

Normativa attuale sulla gestione dei rifiuti. Giornata tecnica sulla Gestione dei Rifiuti Evento organizzato dal progetto LANDCARE MED Normativa attuale sulla gestione dei rifiuti. Cagliari, 21 Dicembre 2015 Quadro Normativo NORMATIVA EUROPEA Direttiva

Dettagli

Trattamento dei rifiuti in Campania: impatto sulla salute umana. Marco Leonardi marco.leonardi@protezionecivile.it

Trattamento dei rifiuti in Campania: impatto sulla salute umana. Marco Leonardi marco.leonardi@protezionecivile.it Trattamento dei rifiuti in Campania: impatto sulla salute umana Marco Leonardi marco.leonardi@protezionecivile.it EMERGENZA RIFIUTI CAMPANIA Stato di emergenza dal 1994 Il triangolo della morte STUDIO

Dettagli

Spett. COMUNE DI SPOLETO

Spett. COMUNE DI SPOLETO Spett. COMUNE DI SPOLETO via fax 0743/218246 OGGETTO: Bando per nomina organismo indipendente di valutazione 2011-2013 (art. 14,Dlgs 150/2009)- DICHIARAZIONE DI INTERESSE Il sottoscritto dr.avv. Francesco

Dettagli

Rifiuti. RSA Provincia di Milano. Rifiuti

Rifiuti. RSA Provincia di Milano. Rifiuti RSA Provincia di Milano Rifiuti La normativa affida la gestione dei rifiuti urbani ai Comuni mentre alla Provincia spettano, oltre ai compiti di controllo, anche quelli di programmazione e di coordinamento

Dettagli

Quadro di riferimento per la Raccolta differenziata a Fiumicino

Quadro di riferimento per la Raccolta differenziata a Fiumicino Comitato Rifiuti Zero Fiumicino www.rifiutizerofiumicino.it Quadro di riferimento per la Raccolta differenziata a Fiumicino (audizione in Commissione Ambiente del 7/10/2013) I Problemi seri l evasione

Dettagli

Gianfranco Porcu, ingegnere

Gianfranco Porcu, ingegnere Gianfranco Porcu, ingegnere Via D annunzio 5 09170 Oristano Tel. 328 7443193 gianfraporcu@tiscali.it C.F. PRCGFR71P23G113B Dati personali Nazionalità: italiana Data di nascita: 23 Settembre 1971. Luogo

Dettagli

Chi siamo. Assobioplastiche nasce nel 2011 e ha la sede legale a operativa a Roma.

Chi siamo. Assobioplastiche nasce nel 2011 e ha la sede legale a operativa a Roma. Chi siamo L Associazione Italiana delle bioplastiche e dei materiali biodegradabili e compostabili (Assobioplastiche) è nata dalla volontà dei produttori, trasformatori e utilizzatori delle bioplastiche

Dettagli

CURRICULUM DI STUDIO. Lo studio legale Messi-Franchina nasce nel gennaio dell anno 1982

CURRICULUM DI STUDIO. Lo studio legale Messi-Franchina nasce nel gennaio dell anno 1982 STUDIO LEGALE MESSI - FRANCHINA V i a G a b r i e l e C a m o z z i, 3, L a r g o P o r t a N u o v a - 2 4 1 2 1 B e r g a m o T e l. 0 3 5 / 2 1 4 2 0 2 ( 3 l i n e e r. a. ) T e l e f a x 0 3 5 / 2

Dettagli

Tecnologia Biogas da FORSU La Nuova Frontiera del Biogas

Tecnologia Biogas da FORSU La Nuova Frontiera del Biogas Tecnologia Biogas da FORSU La Nuova Frontiera del Biogas Il caso Agrienergia Relatore: Roberto Loschi Responsabile Cogenerazione e Fonti Rinnovabili Una Nuova Filosofia nel Ciclo dei Rifiuti I Criteri

Dettagli

Capitolo 3. Impianti del sistema pubblico di gestione dei rifiuti e le discariche di rifiuti speciali. 3.1 Le discariche degli RU e degli RS

Capitolo 3. Impianti del sistema pubblico di gestione dei rifiuti e le discariche di rifiuti speciali. 3.1 Le discariche degli RU e degli RS 209 Parte2 La localizzazione delle discariche e delle stazioni di trasferimento Il flusso dei rifiuti urbani (RU) Le schede tecniche di ogni discarica I comuni conferitori nelle singole discariche La scheda

Dettagli

Security Package S.r.l. gennaio 2009

Security Package S.r.l. gennaio 2009 Security Package S.r.l. gennaio 2009 Soci Ing. Attilio E. Nulli Ing. Riccardo C. Corti Laurea in ingegneria meccanica, ha operato, fin dal 1965, nel settore Ingegneria civile del gruppo IMPREGILO, assumendo

Dettagli