Il noleggio operativo

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Il noleggio operativo"

Transcript

1 Il noleggio operativo

2 Indice degli argomenti 2 1. Vantaggi per il cliente 2. Vantaggi per il dealer 3. Il prodotto noleggio 4. Le nostre tabelle 5. I beni 6. Le garanzie accessorie 7. Documenti e procedura 8. Spunti commerciali 9. I nostri punti di forza

3 Vantaggi per il cliente 3 Il canone di noleggio è interamente deducibile nel corso dell'esercizio fiscale in cui è sostenuto Può avere una durata inferiore a quella prevista dalla normativa per il leasing Viene iscritto a bilancio alla voce "spese correnti" ed è quindi interamente detratto nell anno; inoltre non crea ammortamento e quindi non c è recupero a tassazione Si configura come canone di servizio Le rate non impattano sull IRAP Determina il miglioramento del cash flow Si hanno costi certi per tutta la durata del contratto (canone fisso ) ; il canone è unico e "all inclusive" Col noleggio termina la complicata gestione degli asset patrimoniali E' possibile l'aggiornamento tecnologico dei beni Esistono soluzioni ad hoc per ogni specifica esigenza I computer e le attrezzature così utilizzate non impattano sugli studi di settore

4 Vantaggi per il dealer 4 Per «dealer» intendiamo il produttore, il fornitore o il rivenditore di un bene e/o un servizio. 1. Il pagamento anticipato del bene: Con il noleggio operativo il dealer incassa tutto e subito. Non è un vantaggio rispetto a un pagamento immediato o a un leasing, però rappresenta una valida alternativa per diversi motivi, con vantaggi fiscali e fidelizzazione del cliente.

5 Vantaggi per il dealer 5 2. La fidelizzazione del cliente: Il dealer è l unico a conoscere le rate che il cliente paga ed i beni che possiede. Il cliente sa che il dealer si riprenderà il bene alla fine del noleggio, ma il rivenditore ha la possibilità di proporre al cliente un refresh tecnologico qualche mese prima della scadenza riuscendo così a non far entrare alcun altro competitor all interno di quella realtà aziendale.

6 Vantaggi per il dealer 6 3. La possibilità di riscatto finale: E il maggiore vantaggio per il dealer, pertanto è fondamentale sottolineare tale punto posizionandolo nella conversazione al momento giusto. Il riscatto finale in un noleggio è e può essere riconosciuto solo al dealer che può trarre da questo riscatto vantaggi enormi che rappresentano una possibilità di guadagno futuro. Fermo restando il valore di riscatto riconosciuto alla società di noleggio, che il dealer deve comunque pagare, il dealer può:

7 Vantaggi per il dealer 7 rivendere il bene allo stesso cliente che lo utilizza sviluppare il mercato dell usato verso i privati offrire quei beni ad un altro cliente che abbia esigenze minori rispetto a quelle del cliente iniziale noleggiare breve termine i beni ritirati (scuola di formazione che ha bisogno di 10 giorni di pc per un corso, la demo di un azienda, etc.) continuare a noleggiare direttamente il bene al cliente finale.

8 Vantaggi per il dealer 8 In tutti questi casi è prevedibile ipotizzare un guadagno anche alla fine del contratto. 4. La possibilità di refresh tecnologico. E possibile sostituire i beni al cliente un po prima della scadenza. Questa operazione ha il vantaggio per il dealer di non permettere ad alcun competitor di sostituirsi nella fornitura presso il cliente finale.

9 Vantaggi per il dealer 9 La sostituzione del bene si sviluppa secondo il seguente iter: si riesce a sostituire il bene che intanto, per naturale evoluzione del mercato, vede ridotto il proprio prezzo si può proporre al cliente il mantenimento della rata invariata si effettua in conclusione una nuova vendita. Il mantenimento della rata invariata e l abbassamento dei prezzi di acquisto, riesce a: compensare l eventuale valore di riscatto da pagare rappresentare, comunque, un ulteriore guadagno per il dealer.

10 Vantaggi per il dealer La possibilità di inserire consumabili ed altro. E possibile vendere il prodotto insieme ad un software, ad accessori, a consumabili, ad assistenza ed altro. Tale possibilità può essere gestita in due modi: o inglobandoli nel prezzo di vendita oppure evidenziando a parte i suddetti accessori e trovando una modalità a volte differita a volte immediata di pagamento. La valutazione dipende dalla finanziaria con cui si riesce a lavorare il cliente.

11 Specifiche del noleggio operativo 11 Come calcolare la rata: Su Andromeda è possibile sviluppare un preventivo selezionando la tipologia di tabella finanziaria a cui fare riferimento, l importo complessivo dell offerta al netto dell iva che il dealer ha predisposto per il Cliente, nonché il numero di rate mensili (e quindi la durata complessiva del noleggio) che il Cliente ha scelto o che il dealer intende proporgli (o da inserire in offerta).

12 Specifiche del noleggio operativo 12 Le tabelle finanziarie: a. Tabella Standard: il dealer la utilizza per il calcolo della rata relativa ad aziende clienti che non hanno problemi. b. Tabella Neocostituite: è la tabella da utilizzare per ogni cliente finale che abbia problemi o che sia costituito da meno di tre anni. È una tabella un po più alta della precedente. c. Tabella Top: è la tabella riservata a clienti particolarmente affidabili. d. Tabella Fastrent: è la tabella più cara perché si pone in una zona di mercato che difficilmente viene presa in considerazione: le aziende con problemi. Corriamo più rischi (ecco perché è limitata a euro), siamo più cari, chiediamo tante garanzie accessorie. MA PROVIAMO A FINANZIARE L INFINANZIABILE!!!

13 Specifiche del noleggio operativo 13 Le durate, gli importi e le spese d istruttoria: Tabella Importo min. - max Durata min. - max Spese d'istruttoria (min. - max) Neocostituite euro mesi 3% (min. 150 euro) Standard euro mesi 3% (min. 150 euro max 500 euro) Top euro mesi 3% (min. 150 euro max 500 euro) Fastrent euro mesi 3% (min. 150 euro) Tutti i limiti sono indicativi e non vincolanti. Al di sopra dei suddetti importi la rata è funzione del bene e della tipologia di cliente e quindi può essere richiesta valutazione a parte. Il risultato della ricerca determina la rata mensile da proporre al Cliente. Sono sempre previste spese d istruttoria pratica pari al 3% + iva dell importo del bene/servizio da noleggiare, con un tetto minimo di 150 euro + iva. Per le tabelle Standard e Top è previsto un tetto massimo di 500 euro + iva. Le spese d istruttoria pratica non sono finanziate e devono essere versate alla firma del contratto (cioè, salvo casi eccezionali, non prima dell approvazione). Spesso viene richiesto un deposito cauzionale nell ordine del 6%-12% dell importo del bene/servizio da noleggiare

14 Specifiche del noleggio operativo 14 Può capitare che il dealer proponga una pratica calcolandola come top o standard e che gli ritorni un contratto con rata e/o spese d istruttoria modificate. Tale caso nasce dal fatto che il cliente non è un cliente top o standard, ma l analisi finanziaria del medesimo ha evidenziato dei punti neri direttamente sulla società o su qualcuno dei soci o degli amministratori. In questo caso la pratica passa automaticamente ad altra tabella riservata alle aziende con rating meno positivo.

15 Beni e servizi noleggiabili 15 NON CI SONO LIMITAZIONI DI BENI È questo il concetto di fondo che va fatto comprendere al cliente. Se è un cliente difficile (cattivo pagatore, protestato, fallito, o se non ha i numeri sufficienti a giustificare i tipi di investimenti che intende realizzare) diventa difficile se non impossibile portare avanti l operazione ed è L UNICO VERO LIMITE CHE INCONTRIAMO NELLA GESTIONE DI UNA PRATICA.

16 Beni e servizi noleggiabili 16 I prodotti che possiamo finanziare sono: Software Gestionale Attrezzature medicali Sistemi video e audio Strumenti fotografici Condizionatori Carrelli elevatori Impianti telefonici Sistemi antifurto Impianti di sicurezza Impianti elettrici Luci a Led Computer e attrezzature informatiche Erogatori d acqua Forni e frigoriferi Rilevatori di calore Siti web E qualsiasi altra cosa che vi venga in mente!

17 Garanzie accessorie 17 È possibile garantire dall esterno una pratica che di per se non sarebbe finanziabile. A seconda dei casi possiamo valutare garanzie del diretto amministratore, di terzi garanti esterni o dello stesso dealer. In ogni caso la garanzia può andare da una semplice firma di avallo, alla firma di coobbligato, ad una più complessa fidejussione personale. Spesso chiediamo, per pratiche impossibili, l impegno al subentro ed al ritiro del bene da parte del dealer soprattutto quando questo insiste personalmente per la finalizzazione positiva della pratica

18 Documenti & Procedure 18 WELCOME PACK PER AGENTI Contiene le istruzioni e tutto ciò che è necessario per attivare i nuovi agenti abilitati alla distribuzione dei prodotti e dei servizi ADATTO FIN non direttamente riconducibili all intermediazione finanziaria e assicurativa.

19 Spunti commerciali 19 La tipologia di dealer che ci troviamo a gestire può essere divisa in due gruppi principali: 1. quelli che non conoscono il prodotto noleggio 2. quelli che lo conoscono 1. Dealer che non conoscono il noleggio Spesso in questo caso l incontro è approfondito ed un po più lungo. Bisogna spiegare tutti i vantaggi per il dealer e il cliente, facendo delle prove pratiche, andando insieme su Andromeda e verificando come lavorare. E necessario sottolineare i vantaggi (primo fra tutti quello del riscatto e quindi il successivo guadagno!) al fine di spiegargli che se non ha ancora utilizzato il noleggio si è perso UN MONDO MERAVIGLIOSO!

20 Spunti commerciali Dealer che conoscono il noleggio Spesso l incontro è semplice e veloce. Gestiamo un unica, primaria, fondamentale domanda: quali/come sono le vostre tabelle? In genere questi dealer conoscono già le peculiarità di alcune finanziarie con cui lavorano direttamente e puntano naturalmente alla ricerca della soluzione di problemi specifici.

21 I nostri punti di forza 21 Siamo sempre presenti e pronti a dare una risposta personale e mirata C è sempre un riferimento operativo con cui colloquiare Sistema informatico d avanguardia Non sempre le nostre tabelle sono le più competitive, soprattutto se parliamo di dealer che movimentano volumi importanti. Ma a questo punto emerge il nostro principale punto di forza: possiamo, in linea di principio, essere certi che un dealer che lavora con una, massimo due finanziarie, ha una media di approvazione pari circa al 40/45% delle pratiche presentate. LA NOSTRA PERCENTUALE GIRA INTORNO AL 70/75%.

Chi siamo 2 Il Noleggio 3 Leasing, Factoring 4 Finanziamenti Finalizzati 5

Chi siamo 2 Il Noleggio 3 Leasing, Factoring 4 Finanziamenti Finalizzati 5 Ser ziari per i rivenditori Westcon Westcon ha costituito una Business Unit nata con l obiettivo di proporre ai propri rivenditori, innovative, così da arricchire vendita. Chi siamo Il Noleggio Leasing,

Dettagli

Sede legale: Via della Polveriera, 14-00184 Roma CF e P. IVA 12970311002 Telefono: +39 06 48903212 Box Mail: info@energypartneritalia.

Sede legale: Via della Polveriera, 14-00184 Roma CF e P. IVA 12970311002 Telefono: +39 06 48903212 Box Mail: info@energypartneritalia. Energy Partner opera nel settore della sostenibilità energetica, dalla fase di analisi e progettazione fino alla realizzazione degli impianti «chiavi in mano». La nostra clientela è la piccola e media

Dettagli

NOLEGGIO OPERATIVO LED. INFORMAZIONI e DETTAGLI

NOLEGGIO OPERATIVO LED. INFORMAZIONI e DETTAGLI NOLEGGIO OPERATIVO LED INFORMAZIONI e DETTAGLI BREVE DESCRIZIONE Il Noleggio Operativo di beni strumentali è un contratto in base al quale il Cliente ha la disponibilità del bene per un periodo massimo

Dettagli

UTILMECCANICA COMMERCIALE SOCIETA FINANZIARIA. comprensiva dei servizi accessori gestiti dalla stessa (manutenzione, assistenza, formazione ecc.

UTILMECCANICA COMMERCIALE SOCIETA FINANZIARIA. comprensiva dei servizi accessori gestiti dalla stessa (manutenzione, assistenza, formazione ecc. L offerta di NOLEGGIO si differenzia rispetto ad altre formule come ad esempio il Leasing perché è in grado di offrire al Cliente, una serie di benefici concreti e tangibili. B fornitura del bene con servizi

Dettagli

www.ledanoleggio.it - info@ledanoleggio.it

www.ledanoleggio.it - info@ledanoleggio.it 1 Noleggio operativo LED La miglior soluzione per l efficientamento energetico degli impianti d illuminazione, senza impatto finanziario per il cliente. Project Manager: Mauro Franzoso PREMESSA. 2 Attualmente

Dettagli

Efficienza Energetica strutture Alberghiere. Ing. Giorgio Scoccini A.D. Ing. Luca Turis Terziario 20/04/2015

Efficienza Energetica strutture Alberghiere. Ing. Giorgio Scoccini A.D. Ing. Luca Turis Terziario 20/04/2015 Efficienza Energetica strutture Alberghiere Ing. Giorgio Scoccini A.D. Ing. Luca Turis Terziario 20/04/2015 1 Struttura Societaria Salva Energia è una Energy Service Company (E. S. Co Società di Servizi

Dettagli

NUMERO 1O l esperienza migliora il business

NUMERO 1O l esperienza migliora il business NUMERO 1O l esperienza migliora il business Dal 1986 al vostro fianco NUMERO 1O, a più di vent anni dalla sua nascita, rappresenta il polo di riferimento nell esperienza informatica legata al business.

Dettagli

Le tecniche di finanziamento: il confronto di convenienza tra mutuo e leasing

Le tecniche di finanziamento: il confronto di convenienza tra mutuo e leasing Le tecniche di finanziamento: il confronto di convenienza tra mutuo e leasing Metodologie di tipo finanziario per la valutazione di convenienza Requisiti base di una metodologia finanziaria di valutazione:

Dettagli

Anticipo export. 80% del valore della fattura al netto IVA. Può essere in euro o in moneta estera. Fascia A (RT 1-3) 1,50%

Anticipo export. 80% del valore della fattura al netto IVA. Può essere in euro o in moneta estera. Fascia A (RT 1-3) 1,50% Anticipo export L anticipo all esportazione rende disponibili all azienda i mezzi finanziari necessari per la predisposizione della fornitura da vendere all estero, oppure reintegrare i mezzi finanziari

Dettagli

I servizi finanziari dedicati ai nostri rivenditori

I servizi finanziari dedicati ai nostri rivenditori Servizi Finanziari I servizi finanziari dedicati ai nostri rivenditori CDC ha costituito una Business Unit nata con l obiettivo di proporre ai propri rivenditori, soluzioni finanziarie e commerciali innovative,

Dettagli

Noleggio a lungo termine

Noleggio a lungo termine COS E Una soluzione vantaggiosa per tutti i professionisti Il noleggio a lungo termine ( NLT) è unasoluzione di mobilitàrivolta aimprese e professionisti che mette a disposizione un'auto o un mezzo commerciale

Dettagli

L inquadramento teorico

L inquadramento teorico I preventivi economicofinanziari L inquadramento teorico Università di Pisa Le previsioni economiche: i ricavi di vendita Solitamente la prima variabile ad essere stimata corrisponde ai ricavi di vendita

Dettagli

LA RICLASSIFICAZIONE DELLO STATO PATRIMONIALE a cura Giuseppe Polli giuseppe_polli@virgilio.it

LA RICLASSIFICAZIONE DELLO STATO PATRIMONIALE a cura Giuseppe Polli giuseppe_polli@virgilio.it LA RICLASSIFICAZIONE DELLO STATO PATRIMONIALE a cura Giuseppe Polli giuseppe_polli@virgilio.it è disponibile un semplice ed utilissimo software sull analisi di bilancio predisposto dall autore in vendita

Dettagli

IL LEASING E IL FACTORING. Nel turismo

IL LEASING E IL FACTORING. Nel turismo IL LEASING E IL FACTORING Nel turismo Il leasing Le imprese turistiche possono entrare in possesso delle immobilizzazioni materiali necessarie attraverso contratto di leasing: l azienda locatrice cede

Dettagli

Dallo spread al pay per use

Dallo spread al pay per use Dallo spread al pay per use Dallo spread al pay per use.. Strumenti finanziari e non per il supporto all offerta di beni strumentali. Un quadro della situazione attuale. Evoluzione degli strumenti e prospettive.

Dettagli

Nuove soluzioni di Factoring e nuovi rapporti con la Clientela

Nuove soluzioni di Factoring e nuovi rapporti con la Clientela Nuove soluzioni di Factoring e nuovi rapporti con la Clientela Intervento di Antonio De Martini Milano, 16 maggio 2006 Il vantaggio competitivo Principali elementi di soddisfazione: o Velocità e sicurezza

Dettagli

SEGRETO N.2 Come usare l'effetto leva per ritorni del 100%

SEGRETO N.2 Come usare l'effetto leva per ritorni del 100% SEGRETO N.2 Come usare l'effetto leva per ritorni del 100% Risparmiare in acquisto è sicuramente una regola fondamentale da rispettare in tutti i casi e ci consente di ottenere un ritorno del 22,1% all

Dettagli

RELAMPING & RENTING. Bolletta + Bolletta - Risparmio lordo Canone noleggio - Risparmio netto +

RELAMPING & RENTING. Bolletta + Bolletta - Risparmio lordo Canone noleggio - Risparmio netto + RELAMPING & RENTING Led in Noleggio Operativo La nuova soluzione per l efficientamento energetico degli impianti di illuminazione, senza impatto finanziario per il cliente. Bolletta + Bolletta - Risparmio

Dettagli

CONTI PATRIMONIALI (E FINANZIARI )

CONTI PATRIMONIALI (E FINANZIARI ) IL BILANCIO D ESERCIZIO: COSA E E COME SI LEGGE (e soprattutto come si utilizza nel controllo di gestione dell impresa) STATO PATRIMONIALE = FOTOGRAFIA DEL PATRIMONIO CONTO ECONOMICO = FILM DELLA GESTIONE

Dettagli

Qualcuno se ne sarà già accorto guardando. Non proprio. Restiamo specializzati

Qualcuno se ne sarà già accorto guardando. Non proprio. Restiamo specializzati Qualcuno se ne sarà già accorto guardando l ultima pagina del volantino Wellcome di questo mese: oltre all informatica, ci siamo messi a vendere anche macchine per il caffè, microonde, orologi, passeggini,

Dettagli

Conoscere Dittaweb per:

Conoscere Dittaweb per: IL GESTIONALE DI OGGI E DEL FUTURO Conoscere Dittaweb per: migliorare la gestione della tua azienda ottimizzare le risorse risparmiare denaro vivere meglio il proprio tempo IL MERCATO TRA OGGI E DOMANI

Dettagli

Finleasing. Sede principale è a Conegliano Veneto TV. Uffici commerciali Pordenone PN e Montebelluna TV.

Finleasing. Sede principale è a Conegliano Veneto TV. Uffici commerciali Pordenone PN e Montebelluna TV. www.finleasing.it Finleasing Finleasing è attiva nel settore finanziario da oltre 26 anni e appartiene all area Servizi alle Imprese del gruppo Finanziaria Internazionale. Finleasing opera in modo capillare

Dettagli

IL PROGETTO D IMPRESA

IL PROGETTO D IMPRESA Allegato E IL PROGETTO D IMPRESA (Il presente formulario deve essere compilato dettagliatamente in formato elettronico e successivamente stampato) L IDEA D IMPRESA Denominazione dell impresa. Nuova attività

Dettagli

Lavaggio/Disinfezione Sterilizzazione Documentazione Garanzia dei servizi Miele. NOLEGGIO: la soluzione su misura per i soci

Lavaggio/Disinfezione Sterilizzazione Documentazione Garanzia dei servizi Miele. NOLEGGIO: la soluzione su misura per i soci Lavaggio/Disinfezione Sterilizzazione Documentazione Garanzia dei servizi Miele NOLEGGIO: la soluzione su misura per i soci Noleggio operativo I vantaggi per il cliente: Nessun investimento iniziale, solo

Dettagli

FORMULARIO PER LE SOCIETA E COOPERATIVE

FORMULARIO PER LE SOCIETA E COOPERATIVE FORMULARIO PER LE SOCIETA E COOPERATIVE P.O.R. ABRUZZO Ob. 3 2000-2006 ALLEGATO PER LL.RR. 143/95 E 96/97 136/96-55/98 ANNUALITA MISURA / AZIONE (*) L.R. ART. (*) - Azione D3.1 per le LL.RR. 136/96 e 55/98

Dettagli

PartnerWorld. Straordinarie possibilità di crescita con. IBM Global Financing. Servizi finanziari per i Business Partner IBM. IBM Global Financing

PartnerWorld. Straordinarie possibilità di crescita con. IBM Global Financing. Servizi finanziari per i Business Partner IBM. IBM Global Financing PartnerWorld IBM Global Financing Straordinarie possibilità di crescita con IBM Global Financing Servizi finanziari per i Business Partner IBM ibm.com/partnerworld Accesso diretto a un avanzato servizio

Dettagli

IL CONTRATTO DI LEASING MOBILIARE STRUMENTALE

IL CONTRATTO DI LEASING MOBILIARE STRUMENTALE IL CONTRATTO DI LEASING MOBILIARE STRUMENTALE 1. Introduzione Il contratto di leasing costituisce un negozio a titolo oneroso concluso con la presenza di tre parti ognuna con un diverso interesse economico,

Dettagli

gestione ed ottimizzazione delle utenze aziendali

gestione ed ottimizzazione delle utenze aziendali gestione ed ottimizzazione delle utenze aziendali COSA FACCIAMO Analizziamo nel dettaglio contratti e fatture, individuando anomalie tecniche, di fornitura e di fatturazione. Relazioniamo al cliente quanto

Dettagli

italtek Informatica Company Profile 2015

italtek Informatica Company Profile 2015 Company Profile 2015 italtek Informatica 10 anni di esperienza al servizio dei clienti dal 2008 cresciamo di giorno in giorno studiando e creando sempre nuovi servizi da offrire alla clientela. La sfida

Dettagli

BILANCIO DI PREVISIONE 2015

BILANCIO DI PREVISIONE 2015 BILANCIO DI PREVISIONE 2015 Organismo per la gestione degli elenchi degli Agenti in attività finanziaria e dei Mediatori creditizi Il Direttore Generale Federico Luchetti Il Presidente Maurizio Manetti

Dettagli

LA PIANIFICAZIONE FINANZIARIA flussi mensili

LA PIANIFICAZIONE FINANZIARIA flussi mensili LA PIANIFICAZIONE FINANZIARIA flussi mensili Non può mancare in una azienda, anche se di piccole dimensioni, una pianificazione finanziaria. La pianificazione finanziaria è indispensabile per tenere sotto

Dettagli

Presentazione Noleggio. Nel Settore Industria Aspetti Fiscali e Operativi

Presentazione Noleggio. Nel Settore Industria Aspetti Fiscali e Operativi Presentazione Noleggio Nel Settore Industria Aspetti Fiscali e Operativi Il mercato della finanza finalizzata Molte operazioni finanziarie non nascono in banca ma presso il punto vendita dei beni o dei

Dettagli

AZIENDA E FILOSOFIA. La scoperta di una soluzione consiste nel guardare le cose come fanno tutti ma pensare in modo diverso da come pensano tutti.

AZIENDA E FILOSOFIA. La scoperta di una soluzione consiste nel guardare le cose come fanno tutti ma pensare in modo diverso da come pensano tutti. AZIENDA E FILOSOFIA Made in bit srl si propone alle aziende come fornitore globale di soluzioni software e tecnologia informatica. Grazie alla sinergia con i propri clienti, l azienda ha acquisito un patrimonio

Dettagli

LASCIA CHE TI ILLUMINI! Community. nell illuminazione per il Risparmio Energetico

LASCIA CHE TI ILLUMINI! Community. nell illuminazione per il Risparmio Energetico Seven Green Energy Srl e la Rete di Imprese e PIANETICA presentano: LASCIA CHE TI ILLUMINI! Community La RIVOLUZIONE COPERNICANA nell illuminazione per il Risparmio Energetico Mauro Pagani (Presidente

Dettagli

1. FINANZIAMENTI A LUNGO TERMINE E LEASING IMMOBILIARE (finito o costruendo)

1. FINANZIAMENTI A LUNGO TERMINE E LEASING IMMOBILIARE (finito o costruendo) CREDITO EMILIANO SPA Capogruppo del Gruppo bancario Credito Emiliano - Credem - Capitale versato euro 332.392.107 - Codice Fiscale e Registro Imprese di Reggio Emilia 01806740153 - P. IVA 00766790356 -

Dettagli

IMPRESA ITALIA CATALOGO PRODOTTI - ASSOCIAZIONI

IMPRESA ITALIA CATALOGO PRODOTTI - ASSOCIAZIONI Prodotti a Medio Lungo Termine Prodotto Destinazioni Caratteristiche Prestito Partecipativo (Mutuo Ricapitalizzazione Aziendale) Ricapitalizzazione aziendale con delibera di capitale già sottoscritta dai

Dettagli

Indice p. 1. Introduzione p. 2. I Benefici quantificabili offerti dalle tariffe dell energia elettrica p. 3

Indice p. 1. Introduzione p. 2. I Benefici quantificabili offerti dalle tariffe dell energia elettrica p. 3 Energia elettrica: a quanto ammontano i risparmi aggiuntivi che derivano dai servizi accessori offerti con Indice: Indice p. 1 Introduzione p. 2 I Benefici quantificabili offerti dalle tariffe dell energia

Dettagli

FABBISOGNO FINANZIARIO DI GESTIONE Finanziamento BNL Ciclo Produttivo

FABBISOGNO FINANZIARIO DI GESTIONE Finanziamento BNL Ciclo Produttivo FABBISOGNO FINANZIARIO DI GESTIONE Finanziamento BNL Ciclo Produttivo esclusione del settore armamenti, con fatturato annuo fino a 10 Finanziamento a breve termine, con piano di ammortamento e covenant

Dettagli

addossé: un caso pratico

addossé: un caso pratico Il caso pratico 47 di Lara Villani e Pietro Busanelli Busanelli e Associati srl - Reggio Emilia Pianificazione finanziaria L utilizzo del leasing addossé: un caso pratico Analizziamo il caso di un azienda

Dettagli

La soluzione integrata per la redazione del bilancio

La soluzione integrata per la redazione del bilancio P1568 MODULI bilancio La soluzione integrata per la redazione del bilancio La soluzione integrata con gli altri software del Sistema ViaLibera per la redazione del Bilancio Europeo in forma ordinaria e

Dettagli

Artigiancassa: : Progetto Key Woman. Roma, 08 aprile 2014

Artigiancassa: : Progetto Key Woman. Roma, 08 aprile 2014 Artigiancassa: : Progetto Key Woman Roma, 08 aprile 2014 La costante crescita di donne che scelgono di intraprendere l attività imprenditoriale è un fenomeno in continuo aumento e può costituire per il

Dettagli

CAMPAGNA ROTTAMAZIONE ASCENSORI NUOVE SOLUZIONI AL PROBLEMA DELLA MODERNIZZAZIONE DEGLI IMPIANTI OBSOLETI

CAMPAGNA ROTTAMAZIONE ASCENSORI NUOVE SOLUZIONI AL PROBLEMA DELLA MODERNIZZAZIONE DEGLI IMPIANTI OBSOLETI 1 CAMPAGNA ROTTAMAZIONE ASCENSORI NUOVE SOLUZIONI AL PROBLEMA DELLA MODERNIZZAZIONE DEGLI IMPIANTI OBSOLETI Il mercato ascensori in Italia vale circa 900.000.000,00 euro l anno, di cui 150.000.000,00 relativi

Dettagli

Soluzioni innovative per la mobilità sostenibile e per il risparmio energetico. Presentazione Franchising. www.sargreen.com info@sargreen.

Soluzioni innovative per la mobilità sostenibile e per il risparmio energetico. Presentazione Franchising. www.sargreen.com info@sargreen. Soluzioni innovative per la mobilità sostenibile e per il risparmio energetico Presentazione Franchising www.sargreen.com info@sargreen.com 1 Sommario Il Franchising... 2 Mission Franchising... 2 Il settore

Dettagli

Vuoi far decollare la tua attività professionale ma sei stanco delle solite soluzioni?

Vuoi far decollare la tua attività professionale ma sei stanco delle solite soluzioni? Vuoi far decollare la tua attività professionale ma sei stanco delle solite soluzioni? Valore Professioni sostiene i liberi professionisti con una gamma di prodotti dedicati. Il Gruppo UniCredit è uno

Dettagli

Informazioni europee di base relative al credito ai consumatori

Informazioni europee di base relative al credito ai consumatori Informazioni europee di base relative al credito ai consumatori PRESTITO PERSONALE A TASSO FISSO 1. Identità e contatti del creditore / intermediario del credito Finanziatore Indirizzo Telefono 0761/248207

Dettagli

MERCURIO. Il software per la gestione ed il noleggio dei mezzi tecnici. Presentazione del prodotto

MERCURIO. Il software per la gestione ed il noleggio dei mezzi tecnici. Presentazione del prodotto Presentazione del prodotto Facile da usare Personalizzabile Economico MERCURIO Mercurio è il software che vi permette la gestione di tutte le attività connesse al noleggio dei vostri mezzi tecnici: dall

Dettagli

I servizi BCCL per la clientela del Banco Emiliano

I servizi BCCL per la clientela del Banco Emiliano I servizi BCCL per la clientela del Banco Emiliano BCC Lease: la Società ed il gruppo BCC Lease è oggi la società del Gruppo Bancario ICCREA dedicata alle piccole operazioni nel settore business. Detenuta

Dettagli

Scopri il Rent to Buy, il metodo più moderno per acquistare casa...

Scopri il Rent to Buy, il metodo più moderno per acquistare casa... Hai riscontrato che accendere un mutuo oggi è piuttosto complicato e non sempre conveniente? Scopri il Rent to Buy, il metodo più moderno per acquistare casa... Immagina di poter: entrare subito nella

Dettagli

RILEVAZIONE DEI TASSI DI INTERESSE EFFETTIVI GLOBALI MEDI AI FINI DELLA LEGGE SULL USURA

RILEVAZIONE DEI TASSI DI INTERESSE EFFETTIVI GLOBALI MEDI AI FINI DELLA LEGGE SULL USURA RILEVAZIONE DEI TASSI DI INTERESSE EFFETTIVI GLOBALI MEDI AI FINI DELLA LEGGE SULL USURA Medie aritmetiche dei tassi sulle singole operazioni delle banche e degli intermediari finanziari non bancari corrette

Dettagli

PARTE VI CRITERI DI VALUTAZIONE ECONOMICO-FINANZIARIA DELLE IMPRESE PER L AMMISSIONE DELLE OPERAZIONI

PARTE VI CRITERI DI VALUTAZIONE ECONOMICO-FINANZIARIA DELLE IMPRESE PER L AMMISSIONE DELLE OPERAZIONI ALLEGATO PARTE VI ECONOMICO-FINANZIARIA DELLE IMPRESE PER L AMMISSIONE DELLE OPERAZIONI Si esplicitano i criteri adottati, in via generale, dal Gestore per la presentazione delle proposte di delibera al

Dettagli

ALD AUTOMOTIVE ITALIA CONVENZIONE DEDICATA

ALD AUTOMOTIVE ITALIA CONVENZIONE DEDICATA ALD AUTOMOTIVE ITALIA CONVENZIONE DEDICATA OBIETTIVO DELLA CONVENZIONE Offrire ai Associati, Dipendenti, Consulenti marketing e Enti Partner dell Associazione e ai Familiari di 1 grado il canone di noleggio

Dettagli

L analisi economica dei finanziamenti aziendali. Lorenzo Faccincani

L analisi economica dei finanziamenti aziendali. Lorenzo Faccincani L analisi economica dei finanziamenti aziendali Lorenzo Faccincani Decisioni di investimento La decisione di acquisire in via definitiva il bene si contrappone ad altre possibili modalità di acquisizione

Dettagli

BANCA NAZIONALE DEL LAVORO

BANCA NAZIONALE DEL LAVORO BANCA NAZIONALE DEL LAVORO Segmento Corporate : condizioni indicativamente praticabili per il mese di Novembre 2011 Segmento Retail : condizioni valide dal 01.04.2012 sino al 30.06.2012 SEGMENTO CORPORATE

Dettagli

Microcredito d Impresa della Regione Puglia Scheda informativa sullo strumento di ingegneria finanziaria della Regione Puglia

Microcredito d Impresa della Regione Puglia Scheda informativa sullo strumento di ingegneria finanziaria della Regione Puglia Microcredito d Impresa della Regione Puglia Scheda informativa sullo strumento di ingegneria finanziaria della Regione Puglia COSA TROVI IN QUESTA SCHEDA Questa scheda contiene alcune informazioni sul

Dettagli

I FINANZIAMENTI AGEVOLATI PER LE PMI VENETE

I FINANZIAMENTI AGEVOLATI PER LE PMI VENETE I FINANZIAMENTI AGEVOLATI PER LE PMI VENETE A cura di Leopoldo Noventa 1 Che cosa sono? I finanziamenti agevolati per le piccole e medie imprese operanti nella Regione Veneto sono finanziamenti erogati

Dettagli

Bentley Financial Services

Bentley Financial Services Bentley Financial Services 1 Bentley Financial Services. La soddisfazione incontra lo spirito dei nostri tempi. Esclusività inclusa. Una Bentley. Design mozzafiato, esperienza di guida incomparabile, lavorazione

Dettagli

Per ottenere un preventivo inviare l offerta di acquisto del bene al seguente indirizzo e mail : convenzioneavvocati@allcredit.it

Per ottenere un preventivo inviare l offerta di acquisto del bene al seguente indirizzo e mail : convenzioneavvocati@allcredit.it CONVENZIONE PRODOTTTO LEASING Il Consiglio dell Ordine ha perfezionato con la società Studio Nespoli e Riva snc di Nespoli Marco e Riva Massimo Via Montorfano 98 20038 Seregno agente Unicredit Fineco Leasing,

Dettagli

L offerta di Intesa Sanpaolo per le esigenze personali di iscritti e dipendenti. Messaggio Pubblicitario

L offerta di Intesa Sanpaolo per le esigenze personali di iscritti e dipendenti. Messaggio Pubblicitario L offerta di Intesa Sanpaolo per le esigenze personali di iscritti e dipendenti Messaggio Pubblicitario Condizioni valide e aggiornate a novembre 2011 L offerta di Intesa Sanpaolo riservata a iscritti

Dettagli

SCHEDA PROGETTO E PROFILO RICHIESTO PER L AVVIO DELL INIZIATIVA 1. DESCRIZIONE ATTIVITÀ 2. INFORMAZIONI SUL PUNTO DI VENDITA

SCHEDA PROGETTO E PROFILO RICHIESTO PER L AVVIO DELL INIZIATIVA 1. DESCRIZIONE ATTIVITÀ 2. INFORMAZIONI SUL PUNTO DI VENDITA SCHEDA PROGETTO E PROFILO RICHIESTO PER L AVVIO DELL INIZIATIVA Le informazioni riportate in questo documento sono fornite dal franchisor e costruite sull analisi storica dell andamento dei punti vendita.

Dettagli

SLF, un partner unico per le tue soluzioni di finanziamento. Leasing, noleggio, finanziamenti, consulenza.

SLF, un partner unico per le tue soluzioni di finanziamento. Leasing, noleggio, finanziamenti, consulenza. SLF, un partner unico per le tue soluzioni di finanziamento. Leasing, noleggio, finanziamenti, consulenza. SLF, per i tuoi progetti, le migliori soluzioni. Il gruppo SLF nasce alla fine degli anni Novanta,

Dettagli

qwertyuiopasdfghjklzxcvbnmq wertyuiopasdfghjklzxcvbnmqw ertyuiopasdfghjklzxcvbnmqwer tyuiopasdfghjklzxcvbnmqwerty uiopasdfghjklzxcvbnmqwertyui

qwertyuiopasdfghjklzxcvbnmq wertyuiopasdfghjklzxcvbnmqw ertyuiopasdfghjklzxcvbnmqwer tyuiopasdfghjklzxcvbnmqwerty uiopasdfghjklzxcvbnmqwertyui qwertyuiopasdfghjklzxcvbnmq wertyuiopasdfghjklzxcvbnmqw ertyuiopasdfghjklzxcvbnmqwer LEASING per IMPIANTI MINIEOLICI FINO tyuiopasdfghjklzxcvbnmqwerty A 60kWp uiopasdfghjklzxcvbnmqwertyui Settore sviluppo

Dettagli

Quanto costa il mio fondo pensione?

Quanto costa il mio fondo pensione? Quanto costa il mio fondo pensione? Le differenze con il mercato e i nostri punti di forza Uno dei temi principali su cui il mercato della previdenza complementare si confronta è quello relativo ai costi

Dettagli

Gentile Cliente, Sinergica 3 s.r.l. Pag. 1 di 5

Gentile Cliente, Sinergica 3 s.r.l. Pag. 1 di 5 Gentile Cliente, la presente comunicazione ha lo scopo di illustrare i servizi compresi nel contratto che prevede la fornitura di aggiornamenti e assistenza sui prodotti software distribuiti da Sinergica

Dettagli

Quel che ogni azienda deve sapere sul finanziamento*

Quel che ogni azienda deve sapere sul finanziamento* Quel che ogni azienda deve sapere sul finanziamento* *ma senza le note scritte in piccolo Allineare gli investimenti tecnologici con le esigenze in evoluzione dell attività Il finanziamento è una strategia

Dettagli

Vendilo S.p.A. Internet, trend in crescita

Vendilo S.p.A. Internet, trend in crescita Vendilo S.p.A La società Vendilo, fondata nel 2006, nasce con l obiettivo di implementare ed offrire soluzioni che aiutino i Privati e le Aziende ad avvicinarsi al mondo di internet e alle vendite online.

Dettagli

Come vendere la domotica Soluzioni e professionalità KNX: un binomio vincente

Come vendere la domotica Soluzioni e professionalità KNX: un binomio vincente Come vendere la domotica Soluzioni e professionalità KNX: un binomio vincente Sessione Commerciale Michele Pandolfi Massimo Valerii Milano, 14 dicembre 2012 1 . iniziamo con un esempio Spunti di riflessione

Dettagli

La rete degli installatori accreditati aleo

La rete degli installatori accreditati aleo La rete degli installatori accreditati aleo aleo solar aleo solar AG con sede commerciale a Oldenburg (Bassa Sassonia) e stabilimento di produzione a Prenzlau (Brandeburgo) è stata fondata nel settembre

Dettagli

SCHEMA DI SINTESI SULLA NORMATIVA DELLA PREVIDENZA COMPLEMENTARE *

SCHEMA DI SINTESI SULLA NORMATIVA DELLA PREVIDENZA COMPLEMENTARE * SCHEMA DI SINTESI SULLA NORMATIVA DELLA PREVIDENZA COMPLEMENTARE * Chi è interessato dalla Riforma Sono interessati alla riforma della previdenza complementare attuata con il decreto legislativo n. 252/2005

Dettagli

PROGETTO DISTRIBUZIONE SELETTIVA. Accordi verticali e pratiche concordate

PROGETTO DISTRIBUZIONE SELETTIVA. Accordi verticali e pratiche concordate PROGETTO DISTRIBUZIONE SELETTIVA Accordi verticali e pratiche concordate SVILUPPO PROGETTO DISTRIBUZIONE SELETTIVA Il progetto nasce da una valutazione strategica circa l esigenza di approfondire la tematica

Dettagli

Oggetto: LA NUOVA STRETTA SUI COSTI AUTO

Oggetto: LA NUOVA STRETTA SUI COSTI AUTO Ai gentili Clienti Loro sedi Oggetto: LA NUOVA STRETTA SUI COSTI AUTO Nell ambito della cosiddetta Riforma del mercato del lavoro meglio nota anche come Legge Fornero (L. n.92 del 28 giugno 2012) erano

Dettagli

INFORMAZIONI PUBBLICITARIE

INFORMAZIONI PUBBLICITARIE INFORMAZIONI PUBBLICITARIE CONTRATTO DI CREDITO RIMBORSABILE MEDIANTE RILASCIO DI DELEGAZIONE DI PAGAMENTO PRO-SOLVENDO DI QUOTE DELLO STIPENDIO, SALARIO, COMPENSO IDENTITA E CONTATTI DEL FINANZIATORE

Dettagli

Nozioni di base sulla stesura di un piano economico-finanziario. Daniela Cervi Matteo Pellegrini 10 Febbraio 2014

Nozioni di base sulla stesura di un piano economico-finanziario. Daniela Cervi Matteo Pellegrini 10 Febbraio 2014 Nozioni di base sulla stesura di un piano economico-finanziario Daniela Cervi Matteo Pellegrini 10 Febbraio 2014 Il Piano Economico Finanziario Il piano economico-finanziario costituisce la porzione più

Dettagli

IL FINANZIAMENTO DEGLI ENTI PUBBLICI

IL FINANZIAMENTO DEGLI ENTI PUBBLICI IL FINANZIAMENTO DEGLI ENTI PUBBLICI A cura di Gian Nereo Mazzocco Verona, 11 febbraio 2006 Le anticipazioni di tesoreria (art. 222 Tuel) Controparte: istituto tesoriere Limiti: 3/12 delle entrate correnti

Dettagli

La nostra squadra per la tua. impresa, idee, tecnologia...

La nostra squadra per la tua. impresa, idee, tecnologia... La nostra squadra per la tua impresa, idee, tecnologia... L unione fa la forza! I nostri 20 anni di esperienza sono sinonimo di professionalità, sicurezza, innovazione e qualità! Copriamo una vasta gamma

Dettagli

All INTERNO DELLA RETE DEL VALORE DI INTERNET E POSSIBILE INDIVIDUARE 2 GRUPPI PRINCIPALI UTILIZZATORI FINALI ABILITATORI

All INTERNO DELLA RETE DEL VALORE DI INTERNET E POSSIBILE INDIVIDUARE 2 GRUPPI PRINCIPALI UTILIZZATORI FINALI ABILITATORI 1 Lo scenario: i soggetti che operano su Internet All INTERNO DELLA RETE DEL VALORE DI INTERNET E POSSIBILE INDIVIDUARE 2 GRUPPI PRINCIPALI UTILIZZATORI FINALI E-market player Digitalizzatori di processi

Dettagli

Gli intermediari finanziari non bancari

Gli intermediari finanziari non bancari Gli intermediari finanziari non bancari Intermediari creditizi non bancari A. Leasing B. Factoring C. Credito al consumo Art. 106 e 107 TUB Le società di leasing Elenco generale presso UIC Condizioni per

Dettagli

le soluzioni finanziarie che realizzano i vostri progetti.

le soluzioni finanziarie che realizzano i vostri progetti. le soluzioni finanziarie che realizzano i vostri progetti. La Società Anonima Vendita Automobili, meglio nota come Sava, è la società finanziaria più grande del settore auto in Italia. benvenuti nel mondo

Dettagli

BNL GRUPPO BNP PARIBAS

BNL GRUPPO BNP PARIBAS BNL GRUPPO BNP PARIBAS Condizioni valide fino al 31 dicembre 2014 SEGMENTO RETAIL (PMI con fatturato < 5 mln e/o aziende prospect di nuova acquisizione BNL fino a 7,5 mln) Linee di credito di breve termine

Dettagli

Manuale di istruzioni BSNESS LEASING 2008 Versione 1.1 del 25/11/07

Manuale di istruzioni BSNESS LEASING 2008 Versione 1.1 del 25/11/07 Versione 1.1 del 25/11/2007 - gestione 20 annualità Manuale di istruzioni BSNESS LEASING 2008 Versione 1.1 del 25/11/07 AVVERTENZE: 2007 - Bsness Leasing 2008 è un software registrato presso la S.I.A.E.

Dettagli

LE SOLUZIONI PER L AUTO AZIENDALE

LE SOLUZIONI PER L AUTO AZIENDALE LE SOLUZIONI PER L AUTO AZIENDALE Ermanno Molinari Bologna, martedì 13 novembre 2012 iziativa LE SOLUZIONI PER L AUTO AZIENDALE L ascesa delle auto aziendali coincide con l avvento della motorizzazione

Dettagli

May Informatica S.r.l.

May Informatica S.r.l. May Informatica S.r.l. Brochure Aziendale Copyright 2010 May Informatica S.r.l. nasce con il preciso scopo di dare soluzioni avanzate alle problematiche legate all'information Technology. LA NOSTRA MISSIONE

Dettagli

Guida al Noleggio a Lungo Termine

Guida al Noleggio a Lungo Termine I vantaggi del Noleggio a Lungo Termine Guida al Noleggio a Lungo Termine Il Noleggio a Lungo Termine è un sistema di mobilità che mette a disposizione delle imprese e dei professionisti un'auto o un veicolo

Dettagli

Servizio on line per la costruzione, l elaborazione e la valutazione dei business plan per le misure di investimento previste nei Psr 2007-2013

Servizio on line per la costruzione, l elaborazione e la valutazione dei business plan per le misure di investimento previste nei Psr 2007-2013 Servizio on line per la costruzione, l elaborazione e la valutazione dei business plan per le misure di investimento previste nei Psr 2007-2013 BREVE INTRODUZIONE AL SERVIZIO (a cura di Roberto D Auria

Dettagli

PRESTITO PERSONALE Il presente documento non è personalizzato ed ha la funzione di render note le condizioni dell offerta alla potenziale Clientela

PRESTITO PERSONALE Il presente documento non è personalizzato ed ha la funzione di render note le condizioni dell offerta alla potenziale Clientela PRESTITO PERSONALE Il presente documento non è personalizzato ed ha la funzione di render note le condizioni dell offerta alla potenziale Clientela 1. IDENTITA E CONTATTI DEL FINANZIATORE/INTERMEDIARIO

Dettagli

Galileo Assistenza & Post Vendita

Galileo Assistenza & Post Vendita Galileo Assistenza & Post Vendita SOMMARIO PRESENTAZIONE... 2 AREE DI INTERESSE... 2 PUNTI DI FORZA... 2 Caratteristiche... 3 Funzioni Svolte... 4 ESEMPI.7-1 - PRESENTAZIONE Sempre più spesso ci si riferisce

Dettagli

DEPLIANT INFORMATIVO DI PRESENTAZIONE AZIENDALE

DEPLIANT INFORMATIVO DI PRESENTAZIONE AZIENDALE DEPLIANT INFORMATIVO DI PRESENTAZIONE AZIENDALE Il presente documento è rivolto a tutti i nostri potenziali clienti. E una breve presentazione di quello che facciamo e di quello che siamo. Di come ci proponiamo

Dettagli

Commento al tema di Economia aziendale

Commento al tema di Economia aziendale Commento al tema di Economia aziendale Il tema di Economia aziendale proposto negli Istituti Tecnici è incentrato sulla crisi finanziaria ed è articolato in una parte obbligatoria e tre percorsi alternativi

Dettagli

BANCHE DI CREDITO COOPERATIVO FVG Liberi Professionisti

BANCHE DI CREDITO COOPERATIVO FVG Liberi Professionisti BANCHE DI CREDITO COOPERATIVO FVG Liberi Professionisti OPERATIVITA A BREVE TERMINE I finanziamenti a breve termine sono regolati a tasso variabile, pari all Euribor maggiorato dei seguenti spread: Spread

Dettagli

Presentazione 3. Una Panoramica dei Servizi Della Comunità 4. Progetto Borse Lavoro 6

Presentazione 3. Una Panoramica dei Servizi Della Comunità 4. Progetto Borse Lavoro 6 Presentazione 3 Una Panoramica dei Servizi Della Comunità 4 Progetto Borse Lavoro 6 2 Comunità Oklahoma Onlus Milano Buongiorno, Il progetto Borsa Lavoro che vi presentiamo, mira a creare nuove opportunità

Dettagli

ANALISI AZIENDALE e CONTROLLO DI GESTIONE

ANALISI AZIENDALE e CONTROLLO DI GESTIONE ANALISI AZIENDALE e CONTROLLO DI GESTIONE INVESTIMENTI: LEASING E FINANZIAMENTI A CONFRONTO Dott. Aldo Canal e Dott. Gianluca Giacomello Mestre (VE), 30 Ottobre 2015 Agenda Parte 1 Parte 2 SCELTE DI INVESTIMENTO

Dettagli

GESTIONE DELLA CONTABILITA E DEL RENDICONTO FINANZIARIO DEGLI ENTI NON PROFIT MINORI

GESTIONE DELLA CONTABILITA E DEL RENDICONTO FINANZIARIO DEGLI ENTI NON PROFIT MINORI GESTIONE DELLA CONTABILITA E DEL RENDICONTO FINANZIARIO DEGLI ENTI NON PROFIT MINORI A CURA DI ENRICO LAROCCA Per acquistare questo software excel versione 97/2003 - clicca qui e poi su aggiungi al carrello

Dettagli

APPROFONDIMENTO LE MISURE PREVISTE PER INCENTIVARE PROGETTI IMPRENDITORIALI INNOVATIVI

APPROFONDIMENTO LE MISURE PREVISTE PER INCENTIVARE PROGETTI IMPRENDITORIALI INNOVATIVI APPROFONDIMENTO Cessione BANCHE SMART & START: LE MISURE PREVISTE PER INCENTIVARE PROGETTI IMPRENDITORIALI INNOVATIVI A cura del centro studi economico finanziario della Financial Advisors Business www.fabfinance.eu

Dettagli

Microcredito. La soluzione di Intesa Sanpaolo per il microcredito imprenditoriale

Microcredito. La soluzione di Intesa Sanpaolo per il microcredito imprenditoriale Microcredito La soluzione di Intesa Sanpaolo per il microcredito imprenditoriale Gennaio 2016 Normativa relativa al Microcredito in Italia. Il Microcredito è stato oggetto negli anni di continue evoluzioni

Dettagli

IL MONDO E' LA NOSTRA SFIDA E PUO' ESSERE ANCHE LA TUA..SIETE PRONTI?

IL MONDO E' LA NOSTRA SFIDA E PUO' ESSERE ANCHE LA TUA..SIETE PRONTI? IL MONDO E' LA NOSTRA SFIDA E PUO' ESSERE ANCHE LA TUA..SIETE PRONTI? Resonance conosce bene il mondo dell'audiometria da più di trent'anni, la nostra missione è portare l'eccellenza e la creatività italiana

Dettagli

II) SCRITTURE DI GESTIONE A) SCRITTURE RELATIVE AGLI ACQUISTI

II) SCRITTURE DI GESTIONE A) SCRITTURE RELATIVE AGLI ACQUISTI CONTABILITA GENERALE 16 II) SCRITTURE DI GESTIONE A) SCRITTURE RELATIVE AGLI ACQUISTI 3 novembre 2005 Ragioneria Generale e Applicata - Parte seconda - La contabilità generale 1 II) Scritture di gestione

Dettagli

FINALITÁ GENERAZIONE VINCENTE

FINALITÁ GENERAZIONE VINCENTE GENERAZIONE VINCENTE Generazione vincente S.p.A. Agenzia per il Lavoro fa parte di un gruppo che dal 1997 offre soluzioni globali per lo sviluppo del mercato del lavoro. E la prima Agenzia per il Lavoro

Dettagli

ALLEGATO B ALLA DELIBERA N. 4/06/CONS. a. ANALISI DI IMPATTO DELLA REGOLAMENTAZIONE

ALLEGATO B ALLA DELIBERA N. 4/06/CONS. a. ANALISI DI IMPATTO DELLA REGOLAMENTAZIONE ALLEGATO B ALLA DELIBERA N. 4/06/CONS a. ANALISI DI IMPATTO DELLA REGOLAMENTAZIONE b. ANALISI DI IMPATTO DELLA REGOLAMENTAZIONE L analisi dell impatto regolamentare richiede di valutare: 1. l ambito di

Dettagli

22 mq e 42 mq. Autorizzazione sanitaria e iscrizione agli artigiani

22 mq e 42 mq. Autorizzazione sanitaria e iscrizione agli artigiani SCHEDA PROGETTO E PROFILO RICHIESTO PER L AVVIO DELL INIZIATIVA Le informazioni riportate in questo documento sono fornite dal franchisor e costruite sull analisi storica dell andamento dei punti vendita.

Dettagli

Soluzioni su misura per le flotte aziendali A confronto con André Siegrist della società René Faigle AG

Soluzioni su misura per le flotte aziendali A confronto con André Siegrist della società René Faigle AG Soluzioni su misura per le flotte aziendali A confronto con della società René Faigle AG La René Faigle AG svolge la sua attività con successo da più di ottant anni. L azienda svizzera a conduzione familiare

Dettagli

Come avviare o sviluppare un centro di noleggio

Come avviare o sviluppare un centro di noleggio Come avviare o sviluppare un centro di noleggio Seminari - Copyright ASSODIMI Chi può essere interessato ad aprire un centro noleggio? 1. Distributori/Concessionari [movimento terra, macchine edili, gru,

Dettagli