REGIONE PIEMONTE BU15 14/04/2011

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "REGIONE PIEMONTE BU15 14/04/2011"

Transcript

1 REGIONE PIEMONTE BU15 14/04/2011 Codice DB1806 D.D. 29 marzo 2011, n. 197 Museo Regionale di Scienze Naturali. Allestimento del "Museo Olimpico - Torino 2006". Disallestimento, imballaggio, trasporto e stoccaggio dei materiali espositivi. Ditta Gesconet S.c.p.a. di Roma e Ditta VI.MA S.a.s. Spesa di Euro 7.387,58 (o.f.i.). Capitolo /2011. Vista la legge regionale 29 giugno 1978, n. 37 che ha istituito il Museo Regionale di Scienze Naturali (M.R.S.N.) e in particolare il Regolamento del Museo stesso approvato con Deliberazione del Consiglio regionale n. 609 del 17 aprile 1980 il quale all articolo 9, lettera i) stabilisce che al Direttore spetta l attuazione dei provvedimenti di spesa necessari per lo sviluppo delle attività. Visto il Piano di attività del Museo Regionale di Scienze naturali approvato dal comitato Scientifico in cui, al fine di garantire il rilancio delle attività museali e del suo ruolo nel panorama nazionale ed internazionale delle istituzioni volte alla conservazione, incremento e valorizzazione delle collezioni naturalistiche e scientifiche per un insieme integrato e dinamico di funzioni (conservazione, esposizione, rappresentazione, interpretazione, ricerca, documentazione, sperimentazione, formazione, didattica, animazione, ecc.), ha definito un programma complesso di iniziative volte al recupero complessivo della struttura, alla conservazione, ricollocazione definitiva e catalogazione delle collezioni, allo sviluppo di una intensa e qualificata attività espositiva di carattere temporaneo, alla realizzazione di attività di divulgazione e comunicazione scientifica, al potenziamento delle attività didattiche, alla ripresa dell attività pubblicistica, allo sviluppo di rapporti con le altre istituzioni museali regionali per la definizione di attività comuni e integrate e quindi di un sistema regionale di musei scientifici, alla ripresa ed all estensione dei contatti con altre istituzioni scientifiche museali nazionali ed internazionali. Considerato che in occasione dello svolgimento delle Olimpiadi invernali di Vancouver (Canada) previste dal 12 febbraio al 28 febbraio 2010, è stato allestito presso il Museo Regionale di Scienze Naturali una esposizione denominata Museo Olimpico - Torino 2006 che ricorda, tramite reperti, materiali, grafiche, documentazione giornalistica e filmati, l evento olimpico svoltosi a Torino ed in Piemonte nel Considerato che a seguito della conclusione dell evento espositivo e della necessità da parte del Museo di disporre per le proprie attività espositive dello spazio occupato dall allestimento di tale Museo collocato nella manica sud della crociera superiore, è opportuno provvedere alla rimozione dei materiali espositivi (strutture, materiali ed attrezzature elettriche ed elettroniche, oggettistica, ecc.). Considerato che lo spazio del Forte di Exilles e del Museo della Montagna di Torino, dove tali materiali espositivi devono essere trasportati, non sono ancora disponibili per cui occorre provvedere al loro trasferimento in uno magazzino provvisorio. Ritenuto opportuno a tal fine rivolgersi alla Ditta Gesconet S.c.p.a., con sede legale in Via Arrigo Cavaglieri n. 26, Roma e sede operativa in Corso Giulio Cesare n. 338, Torino (omissis) (cod. ben ) già affidataria del servizio di trasloco arredi e materiale vario presso gli uffici regionali oggetto del Contratto Rep. n dell 8 ottobre 2007 approvato con Determinazione del Direttore Risorse Umane e Patrimonio n. 6 del 4 ottobre 2007, e quindi prorogato per due anni a far data dall 8 ottobre 2010 con Atto aggiuntivo Rep dell 8 ottobre 2010 approvato con Determinazione Dirigenziale del Settore economato, Cassa economale e Beni mobili n. 915 del 20 settembre 2010.

2 Visto il preventivo in data 10 gennaio 2010 (Prot. n. 588/DB18.06 del 12 gennaio 2010) della Ditta Gesconet S.c.p.a. di Roma che prevede quanto segue: disallestimento, imballaggio, movimentazione interna, trasporto presso il magazzino di stoccaggio provvisorio (Corso Giulio Cesare n. 338, Torino) n. 4 addetti per complessive 172 ore di lavoro Euro 3.992,12 (o.f.e.) Euro 4.790,54 (o.f.i.) Trasporto dei materiali dal magazzino di stoccaggio ad Exilles n. 2 addetti per complessive 20 ore di lavoro - Euro 464,20 (o.f.e.) Euro 557,04 (o.f.i.) Considerato che tale preventivo è stato predisposto, per quanto riguarda i costi di disallestimento, imballaggio, movimentazione e trasporto, con riferimento alle tariffe previste dal Capitolato allegato al Contratto Rep del 12 ottobre 2007: Euro 23,21 (o.f.e.) per ora di lavoro per persona). Considerato che per lo smontaggio delle tecniche audio e video presenti nell esposizione il Settore Sport della Direzione Cultura, Turismo e Sport ha richiesto l invio di un apposito preventivo alla Ditta VI.MA S.a.s. Via Alba n. 17, Moncalieri, Torino (omissis) (cod. ben ) in quanto già affidataria, con Determinazione Dirigenziale n del 23 dicembre 2009 dello stesso Settore Sport, del servizio di fornitura e di montaggio di tali apparecchiature in fase di realizzazione dell allestimento. Tale incarico è stato affidato direttamente in economia con la modalità del cottimo fiduciario in quanto trattasi di prestazione di servizio di importo inferiore a ,00 (o.f.e.) (D.Lgs 163/2006, art. 125, comma 11). Visto in proposito il preventivo in data 11 gennaio 2011 (Prot. n. 539/DB1811 del 12 gennaio 2011 del settore Sport) della Ditta VI.MA. S.a.s. che prevede quanto segue: smontaggio delle apparecchiature audio-video e della rete elettrica e dati con ricomposizione delle scatole originali e protezione degli imballaggi al fine di evitare danni agli apparati durante il trasporto Euro 1.700,00 (o.f.e.) Euro 2.040,00 (o.f.i.) Ritenute congrue le offerte praticate dalla Ditta Ditta Gesconet S.c.p.a., con sede legale in Via Arrigo Cavaglieri n. 26, Roma e sede operativa in Corso Giulio Cesare n. 338, Torino (omissis) e dalla Ditta VI.MA S.a.s. Via Alba n. 17, Moncalieri, Torino (omissis). Ritenuto opportuno regolare i rapporti con le succitate Ditte Gesconet S.c.p.a di Roma e VI.MA S.a.s. di Moncalieri (Torino) mediante Lettera Contratto ai sensi dell art. 33, comma 2, lett. b) della legge regionale n. 8 del 23 gennaio 1984 sulla base degli schemi di contratto allegati alla presente determinazione per farne parte integrante e sostanziale. Considerato che lo svolgimento del servizio richiesto alla Ditta Gesconet S.c.p.a. di Roma, può essere affidato ai sensi dell articolo 57, comma 5, lettera b) in quanto si tratta dello svolgimento di un servizio analogo rispetto a quanto già affidato all'operatore economico aggiudicatario. Considerato che lo svolgimento del servizio richiesto alla Ditta VI.MA S.a.s. di Moncalieri (Torino), può essere affidato con la modalità del cottimo fiduciario (D.Lgs n. 163 del 12 aprile 2006, articolo 3, comma 40), in quanto ricorrono le condizioni di cui agli articoli 125 comma 11 e 253 comma 22 lettera b) del D.Lgs. n. 163 del 12 aprile 2006, nonché del dettato normativo di cui al D.P.R. n. 384 del 3 agosto 2001, che disciplinano l acquisto in economia di lavori, servizi e forniture. Considerato che all impegno della somma complessiva di Euro 7.387,58 (o.f.i.) si può fare fronte

3 con lo stanziamento disponibile sul capitolo del Bilancio di previsione per l anno finanziario 2011 (Ass ). Tutto ciò premesso. IL DIRIGENTE Visti gli articoli 4 e 17 del Decreto legislativo 30 marzo 2001 n. 165 Norme generali sull ordinamento del lavoro alle dipendenze delle amministrazioni pubbliche. Visti gli articoli 17 e 18 della legge regionale n. 23 del 28 luglio 2008, Disciplina dell organizzazione degli uffici regionali e disposizioni concernenti la dirigenza ed il personale. Vista la legge regionale n. 7 dell 11 aprile 2001, Ordinamento contabile della Regione Piemonte. Vista la legge regionale n. 25 del 27 dicembre 2010 Legge finanziaria per l'anno Vista la legge regionale n. 26 del 31 dicembre 2010 Bilancio di previsione per l'anno finanziario 2011 e bilancio pluriennale per gli anni finanziari Vista la legge regionale n. 8 del 23 gennaio 1984 "Norme concernenti l'amministrazione dei beni e l'attività contrattuale della Regione", art. 33 Stipulazione dei contratti. Visto il decreto legislativo n. 163 del 12 aprile 2006 Codice dei contratti pubblici relativi a lavori, servizi e forniture in attuazione delle direttive 2004/17/CE e 2004/18/CE. Vista la D.G.R. n del 28 dicembre 2006 Individuazione dei lavori, servizi e forniture che possono essere acquisiti in economia ai sensi degli art. 125 e 253, comma 22 del D. Lgs. 163/2006. Visto il regolamento regionale n. 18/R del 5 dicembre 2001 Regolamento regionale di contabilità (art. 4 legge regionale 7/2001), art. 23 Assunzione degli impegni di spesa. Vista la D.G.R. n del 21 gennaio 2008 Approvazione del Manuale operativo relativo alla gestione di spesa. Vista la D.G.R. n del 7 gennaio 2008 Adozione ai sensi dell'articolo 3 e dell'articolo 15 del Regolamento regionale di contabilità (D.P.G.R. n. 18/R del 5 dicembre 2001), del manuale che definisce modalità, procedure e modelli occorrenti per l'attuazione del Programma Operativo. Vista la DGR del 28 gennaio 2011 Bilancio di previsione per l anno finanziario Parziale assegnazione delle risorse finanziarie. Vista la Determinazione della Direzione Cultura, Turismo e Sport n. 34 del 31 gennaio 2011 Provvedimento organizzativo della Direzione Cultura, Turismo e Sport. Vista la legge n. 136 del 13 agosto 2010 " Piano straordinario contro le mafie, nonché delega al Governo in materia di normativa antimafia."

4 Visto il capitolo Spese per la realizzazione del Museo di Scienze Naturali, per il funzionamento del Comitato Scientifico, nonche' per il regolare svolgimento dell'attivita' espositiva, scientifica e didattica (leggi regionali 29 giugno 1978, n. 37 e 22 maggio 1980, n. 59) che risulta pertinente (Ass ). determina Di affidare, per le motivazioni riportate in premessa, alla Ditta Gesconet S.c.p.a., con sede legale in Via Arrigo Cavaglieri n. 26, Roma e sede operativa in Corso Giulio Cesare n. 338, Torino (omissis) (cod. ben ), lo svolgimento del servizio di disallestimento, imballaggio e trasporto dei materiali espositivi (strutture, materiali ed attrezzature elettriche ed elettroniche, oggettistica, ecc.) dell esposizione denominata Museo Olimpico - Torino 2006 allestita nel corso del 2010 presso il Museo Regionale di Scienze Naturali al fine di ricordare tramite reperti, materiali, grafiche, documentazione giornalistica e filmati, l evento olimpico svoltosi a Torino ed in Piemonte nel L incarico prevede in particolare lo svolgimento dei seguenti servizi: disallestimento, imballaggio, movimentazione interna, trasporto presso il magazzino di stoccaggio provvisorio (Corso Giulio Cesare n. 338, Torino) Euro 4.790,54 (o.f.i.) Trasporto dei materiali dal magazzino di stoccaggio ad Exilles Euro 557,04 (o.f.i.) Importo totale Euro 5.347,58 (o.f.i.) Di affidare altresì, per le motivazioni riportate in premessa, alla Ditta VI.MA S.a.s. Via Alba n. 17, Moncalieri, Torino (omissis) (cod. ben ) lo svolgimento del servizio di smontaggio delle apparecchiature audio-video e della rete elettrica e dati con ricomposizione delle scatole originali e protezione degli imballaggi al fine di evitare danni agli apparati durante il trasporto per un importo totale di Euro 2.040,00 (o.f.i.). Di regolare i rapporti con le succitate Ditte Gesconet S.c.p.a di Roma e VI.MA S.a.s. di Mocalieri (Torino) mediante Lettera Contratto ai sensi dell art. 33, comma 2, lett. b) della legge regionale n. 8 del 23 gennaio 1984 sulla base degli schemi di contratto allegati alla presente determinazione per farne parte integrante e sostanziale. Lo svolgimento dell incarico affidato alla Ditta Gesconet S.c.p.a. di Roma è stabiliti ai sensi dell articolo 57, comma 5, lettera b) in quanto si tratta dello svolgimento di un servizio analogo rispetto a quanto già affidato all'operatore economico aggiudicatario con Contratto Rep. n del 12 ottobre 2007, prorogato per due anni a far data dall 8 gennaio 2010 con Determinazione Dirigenziale del Settore economato, Cassa economale e Beni mobili n. 915 del 20 settembre Lo svolgimento del servizio affidato alla Ditta VI.MA S.a.s. di Moncalieri (Torino) è stabilito con la modalità del cottimo fiduciario (D.Lgs n. 163 del 12 aprile 2006, articolo 3, comma 40), in quanto ricorrono le condizioni di cui agli articoli 125 comma 11 e 253 comma 22 lettera b) del D.Lgs. n. 163 del 12 aprile 2006, nonché del dettato normativo di cui al D.P.R. n. 384 del 3 agosto 2001, che disciplinano l acquisto in economia di lavori, servizi e forniture. Di impegnare la somma complessiva di Euro 7.387,58 (o.f.i.) con riferimento allo stanziamento disponibile sul capitolo del Bilancio di previsione per l anno finanziario 2011 (Ass ).

5 Di provvedere alla liquidazione della somma di Euro 5.347,58 (o.f.i.) spettante alla Società Gesconet S.c.p.a. di Roma e della somma di Euro 2.040,00 (o.f.i.) spettante alla Ditta VI.MA. S.p.a. di Moncalieri (Torino) con le modalità stabilite nelle rispettive Lettere Contratto. La presente Determinazione Dirigenziale sarà pubblicata sul Bollettino Ufficiale della Regione Piemonte ai sensi dell art. 61 dello Statuto e dell art. 5 della Legge regionale 12 ottobre 2010, n. 22 Istituzione del Bollettino Ufficiale telematico della Regione Piemonte. Il Dirigente Ermanno De Biaggi

REGIONE PIEMONTE BU16 23/04/2015

REGIONE PIEMONTE BU16 23/04/2015 REGIONE PIEMONTE BU16 23/04/2015 Codice A20090 D.D. 30 marzo 2015, n. 140 MRSN. Avvio della trattativa mediante procedura negoziata senza previa pubblicazione di un bando di gara (art. 57 del D.Lgs 163/2006)

Dettagli

- Adesivo PVC a 5 colori (rosso, verde, giallo, verde, fucsia), diametro 60 cm 10 pezzi per colore, totale n. 50 pezzi Euro 603,00 (o.f.e.

- Adesivo PVC a 5 colori (rosso, verde, giallo, verde, fucsia), diametro 60 cm 10 pezzi per colore, totale n. 50 pezzi Euro 603,00 (o.f.e. REGIONE PIEMONTE BU31 31/07/2014 Codice DB1814 D.D. 12 marzo 2014, n. 72 Museo Regionale di Scienze Naturali. Affidamento servizio di impaginazione e stampa di grafiche espositive e di materiali informativi

Dettagli

REGIONE PIEMONTE BU5 30/01/2014

REGIONE PIEMONTE BU5 30/01/2014 REGIONE PIEMONTE BU5 30/01/2014 Codice DB1814 D.D. 28 novembre 2013, n. 669 Museo Regionale di Scienze Naturali. Affidamento del servizio di ripristino degli impianti elettrici e multimediali e di verifica

Dettagli

Dato atto che il supporto organizzativo richiesto prevede la fornitura dei seguenti beni e servizi:

Dato atto che il supporto organizzativo richiesto prevede la fornitura dei seguenti beni e servizi: REGIONE PIEMONTE BU7 19/02/2015 Codice DB0608 D.D. 27 novembre 2014, n. 171 Organizzazione convegno nazionale "Turismo 2.0 Accoglienza in tutto e per tutti" - 3 Dicembre 2014 Borgo Medievale di Torino

Dettagli

Accertato inoltre che i servizi oggetto delle presente trattativa non rientrano tra quelle oggetto di convenzioni stipulate dalla CONSIP.

Accertato inoltre che i servizi oggetto delle presente trattativa non rientrano tra quelle oggetto di convenzioni stipulate dalla CONSIP. REGIONE PIEMONTE BU11 19/03/2015 Codice DB1814 D.D. 20 novembre 2014, n. 561 Museo Regionale di Scienze Naturali. Affidamento del servizio di gestione degli abbonamenti a riviste scientifiche internazionali

Dettagli

a) servizio di analisi campioni vini Ring Test UIV per il laboratorio agrochimico di Alessandria del Settore Fitosanitario regionale.

a) servizio di analisi campioni vini Ring Test UIV per il laboratorio agrochimico di Alessandria del Settore Fitosanitario regionale. REGIONE PIEMONTE BU11 16/03/2011 Codice DB1106 D.D. 26 novembre 2010, n. 1376 L.R. 63/78, art. 47. Spese per le attivita' ed il funzionamento dei laboratori agrochimici e fitopatologici. Affidamento in

Dettagli

REGIONE PIEMONTE BU4 23/01/2014

REGIONE PIEMONTE BU4 23/01/2014 REGIONE PIEMONTE BU4 23/01/2014 Codice DB1801 D.D. 20 novembre 2013, n. 566 Affidamento alla ditta Xsystems s.r.l., e approvazione del relativo schema di contratto, del servizio di web hosting, assistenza

Dettagli

preso atto dell esigenza di:

preso atto dell esigenza di: REGIONE PIEMONTE BU12 20/03/2014 Codice DB0802 D.D. 27 novembre 2013, n. 629 DGR n. 48-4757 del 15-10-2012. Adesione alla convenzione Consip S.p.A. Pcdesktop12 per la fornitura di PC Desktop ed al servizio

Dettagli

n. 4 pannelli con stampa fotografica bifacciale, delle dimensioni cm. 215x150 cm;

n. 4 pannelli con stampa fotografica bifacciale, delle dimensioni cm. 215x150 cm; REGIONE PIEMONTE BU12 26/03/2015 Codice A20100 D.D. 15 dicembre 2014, n. 15 Partecipazione della Regione Piemonte alla manifestazione fieristica TTI 2014 - Travel Trade Italia - Rimini dal 9 all'11 ottobre

Dettagli

REGIONE PIEMONTE BU7 17/02/2011

REGIONE PIEMONTE BU7 17/02/2011 REGIONE PIEMONTE BU7 17/02/2011 Codice DB1107 D.D. 19 novembre 2010, n. 1316 Programma di Sviluppo Rurale (PSR) 2007-2013 - Ricorso alla procedura negoziata, ai sensi dell'art. 57, comma 2, lettera b)

Dettagli

- rendere più efficace e efficiente la gestione della Misura 114 del PSR 2007-13;

- rendere più efficace e efficiente la gestione della Misura 114 del PSR 2007-13; REGIONE PIEMONTE BU8 20/02/2014 Codice DB1120 D.D. 23 dicembre 2013, n. 1255 Programma di Sviluppo Rurale 2007-2013 - Misura 114. Affidamento, mediante ricorso alla procedura di cottimo fiduciario, ai

Dettagli

REGIONE PIEMONTE BU2 15/01/2015

REGIONE PIEMONTE BU2 15/01/2015 REGIONE PIEMONTE BU2 15/01/2015 Codice DB1804 D.D. 7 ottobre 2014, n. 470 Progetto Alcotra 2007-2013 n. 196 "Acteurs Transculturels / Creativita' Giovanile: Linguaggi a Confronto". Attivita' 1 "Forum"

Dettagli

Vista la Legge regionale 28 agosto 1978, n. 58 Promozione della tutela e dello sviluppo delle attività e dei beni culturali

Vista la Legge regionale 28 agosto 1978, n. 58 Promozione della tutela e dello sviluppo delle attività e dei beni culturali REGIONE PIEMONTE BU24 18/06/2015 Codice A20090 D.D. 7 maggio 2015, n. 210 Museo Regionale di Scienze Naturali. Divoratori di cultura: qualcosa di sospetto si aggira tra le carte. Esposizione di materiale

Dettagli

REGIONE PIEMONTE BU16 23/04/2015

REGIONE PIEMONTE BU16 23/04/2015 REGIONE PIEMONTE BU16 23/04/2015 Codice A20090 D.D. 13 marzo 2015, n. 106 Museo Regionale di Scienze Naturali. Affidamento del servizio di trasporto della copia dell'elefante Fritz dalla sede delle Scuole

Dettagli

La Regione Piemonte ha con nota prot. n. 4432/DB 18.08 del 3 marzo 2010 ha condiviso ed accolto il Programma di attività in questione.

La Regione Piemonte ha con nota prot. n. 4432/DB 18.08 del 3 marzo 2010 ha condiviso ed accolto il Programma di attività in questione. REGIONE PIEMONTE BU5 03/02/2011 Codice DB1808 D.D. 9 novembre 2010, n. 1218 L.R. 75/1996 - L.R. 13/2006 - DGR 28-13478 dell'8/3/2010. Affidamento di incarico a Ceipiemonte per la realizzazione del "Programma

Dettagli

REGIONE PIEMONTE BU27 09/07/2015

REGIONE PIEMONTE BU27 09/07/2015 REGIONE PIEMONTE BU27 09/07/2015 Codice A20080 D.D. 5 giugno 2015, n. 239 Affidamento alla Societa' Italiana Autori ed Editori del servizio di fornitura di dati sull'esercizio cinematografico di cui all'art.

Dettagli

Preso atto che le ore previste sono in via di esaurimento e che risulta necessario garantire la continuità del servizio;

Preso atto che le ore previste sono in via di esaurimento e che risulta necessario garantire la continuità del servizio; REGIONE PIEMONTE BU41 09/10/2014 Codice DB0608 D.D. 12 giugno 2014, n. 81 Indizione procedura negoziata tramite RdO sul Mercato Elettronico della PA e approvazione schema capitolato per l'affidamento di

Dettagli

Atteso che per le acquisizioni dei servizi di cui al punto precedente il costo complessivo stimato è di Euro 1.500,00;

Atteso che per le acquisizioni dei servizi di cui al punto precedente il costo complessivo stimato è di Euro 1.500,00; REGIONE PIEMONTE BU30 30/07/2015 Codice A12010 D.D. 18 giugno 2015, n. 148 Servizio prenotazione e rilascio titoli di viaggio (CIG Z6314FC1FC) e ospitalita' alberghiera (CIG Z8514F3C00) per partecipanti

Dettagli

COMUNE DI CUNEO DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DEL SETTORE CULTURA ED ATTIVITA PROMOZIONALI

COMUNE DI CUNEO DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DEL SETTORE CULTURA ED ATTIVITA PROMOZIONALI COMUNE DI CUNEO DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DEL SETTORE CULTURA ED ATTIVITA PROMOZIONALI N. Proposta 669 del 15/05/2014 OGGETTO: PROGETTO DI RIALLESTIMENTO PROVE PER UN NUOVO MUSEO. I LONGOBARDI NEL COMPLESSO

Dettagli

REGIONE PIEMONTE BU12 26/03/2015

REGIONE PIEMONTE BU12 26/03/2015 REGIONE PIEMONTE BU12 26/03/2015 Codice DB1815 D.D. 5 dicembre 2014, n. 607 Realizzazione di azioni di promozione, comunicazione e web-marketing. Affidamento alla societa' in house Sviluppo Piemonte Turismo

Dettagli

REGIONE PIEMONTE BU7 13/02/2014

REGIONE PIEMONTE BU7 13/02/2014 REGIONE PIEMONTE BU7 13/02/2014 Codice DB2100 D.D. 29 novembre 2013, n. 295 Affidamento diretto, ai sensi dell'art.125 comma 11 D.Lgs.163/2006, per la realizzazione di servizi per lo sviluppo imprenditoriale

Dettagli

Visto l accertamento n. 331/2014 di euro 245.353,81 sul capitolo di entrata n. 24040/2014 effettuato dalla DB1100 con la DD n. 182 del 17/03/2014.

Visto l accertamento n. 331/2014 di euro 245.353,81 sul capitolo di entrata n. 24040/2014 effettuato dalla DB1100 con la DD n. 182 del 17/03/2014. REGIONE PIEMONTE BU7S1 19/02/2015 Codice DB1119 D.D. 6 novembre 2014, n. 929 DM 24050 del 14/11/2011. Spese per ispezioni e controlli fitosanitari. Affidamento, mediante ricorso alla procedura di cottimo

Dettagli

REGIONE PIEMONTE BU39 01/10/2015

REGIONE PIEMONTE BU39 01/10/2015 REGIONE PIEMONTE BU39 01/10/2015 Codice A20100 D.D. 17 giugno 2015, n. 256 L.R. 75/1996 Affidamento di incarico a Sviluppo Piemonte Turismo s.r.l. per la realizzazione di azioni di promozione e comunicazione

Dettagli

REGIONE PIEMONTE BU31 31/07/2014

REGIONE PIEMONTE BU31 31/07/2014 REGIONE PIEMONTE BU31 31/07/2014 Codice DB0506 D.D. 3 giugno 2014, n. 114 l.r. n. 58/1987 e s.m.i., l.r. n. 57/1991 e s.m.i. e l.r. n. 44/2000 e s.m.i. C.I.G. n. ZCF0ECA035. Servizi di assistenza on-line

Dettagli

IL DIRIGENTE. Visto l art. 26 commi 3 e 3 bis della legge 448/1999 e s.m.i.;

IL DIRIGENTE. Visto l art. 26 commi 3 e 3 bis della legge 448/1999 e s.m.i.; REGIONE PIEMONTE BU2 15/01/2015 Codice DB0506 D.D. 12 novembre 2014, n. 223 D.Lgs. n. 163/2006 e s.m.i.. C.I.G. nr. ZA61138690. Interventi per la Polizia Locale di promozione all'educazione alla sicurezza

Dettagli

- nei termini prescritti è pervenuta l offerta della Società PROGRAM di Autonoleggio Fiorentino S.r.l. corrente in Firenze, Via Piantanida n.

- nei termini prescritti è pervenuta l offerta della Società PROGRAM di Autonoleggio Fiorentino S.r.l. corrente in Firenze, Via Piantanida n. REGIONE PIEMONTE BU16 17/04/2014 Codice DB0710 D.D. 14 gennaio 2014, n. 5 Procedura aperta, ex artt. 54, 55, comma 1, D.Lgs. 163/06 s.m.i., art. 28 DIR.2004/18/CE, D.P.R. 207/2010 s.m.i. per il noleggio

Dettagli

REGIONE PIEMONTE BU6S1 12/02/2015

REGIONE PIEMONTE BU6S1 12/02/2015 REGIONE PIEMONTE BU6S1 12/02/2015 Codice DB1603 D.D. 20 novembre 2014, n. 798 Servizio di organizzazione della partecipazione delle imprese artigiane a AF Milano (Fieramilano 29/11-8/12/2014). Procedura

Dettagli

Comune di Bassano del Grappa

Comune di Bassano del Grappa Comune di Bassano del Grappa DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Registro Unico 667 / 2015 Area A3 - Cultura e Museo OGGETTO: MOSTRA "FEDERICO BONALDI. LA MAGIA DEL RACCONTO. SCULTURE CERAMICA GRAFICA" (13 GIUGNO

Dettagli

REGIONE PIEMONTE BU46 14/11/2013

REGIONE PIEMONTE BU46 14/11/2013 REGIONE PIEMONTE BU46 14/11/2013 Codice DB1414 D.D. 19 settembre 2013, n. 2157 Affido della fornitura di gadget promozionali per la Protezione Civile di cui alla DD 3190 del 07/12/2011. CIG Z2B0B2ACA7

Dettagli

REGIONE PIEMONTE BU6S1 12/02/2015

REGIONE PIEMONTE BU6S1 12/02/2015 REGIONE PIEMONTE BU6S1 12/02/2015 Codice DB1603 D.D. 22 ottobre 2014, n. 708 P.O. Alcotra Italia-Francia 2007-2013. Progetto n. 201 - ArtisArt Imp. di spesa delegati per complessivi euro 4.916,60 (iva

Dettagli

IL DIRIGENTE. Visto l art. 26, co. 3 e 3 bis, Legge n. 448/1999 e s.m.i.;

IL DIRIGENTE. Visto l art. 26, co. 3 e 3 bis, Legge n. 448/1999 e s.m.i.; REGIONE PIEMONTE BU4 29/01/2015 Codice DB0506 D.D. 28 novembre 2014, n. 236 D.Lgs. n. 163/2006 e s.m.i.. C.I.G. n. ZC711B57C5. Iniziative per la formazione, la qualificazione e l'aggiornamento delle Polizie

Dettagli

REGIONE PIEMONTE BU50 12/12/2013

REGIONE PIEMONTE BU50 12/12/2013 REGIONE PIEMONTE BU50 12/12/2013 Codice DB0803 D.D. 8 ottobre 2013, n. 468 Edilizia Residenziale Pubblica. "Programma casa: 10.000 alloggi entro il 2012" - Secondo biennio - misura AGEVOLATA. Impegno di

Dettagli

IL DIRIGENTE. Per questi motivi si è ritenuto necessario acquistare la seguente oggettistica:

IL DIRIGENTE. Per questi motivi si è ritenuto necessario acquistare la seguente oggettistica: REGIONE PIEMONTE BU36 04/09/2014 Codice DB0506 D.D. 17 luglio 2014, n. 154 D.Lgs. n. 163/2006 e s.m.i.. C.I.G. nr. Z43101E737. Iniziative per la formazione, la qualificazione e l'aggiornamento delle Polizie

Dettagli

COMUNE DI BARI SARDO PROVINCIA OGLIASTRA SERVIZIO AMMINISTRATIVO, SCOLASTICO CULTURALE, COMMERCIO

COMUNE DI BARI SARDO PROVINCIA OGLIASTRA SERVIZIO AMMINISTRATIVO, SCOLASTICO CULTURALE, COMMERCIO COMUNE DI BARI SARDO PROVINCIA OGLIASTRA SERVIZIO AMMINISTRATIVO, SCOLASTICO CULTURALE, COMMERCIO DETERMINAZIONE N. 250 DEL 14.12.2012 OGGETTO: Acquisto attraverso lo strumento delle Convenzioni CONSIP

Dettagli

REGIONE PIEMONTE BU8 26/02/2015

REGIONE PIEMONTE BU8 26/02/2015 REGIONE PIEMONTE BU8 26/02/2015 Codice A12090 D.D. 12 dicembre 2014, n. 5 Fornitura di pieghevoli e locandine per la realizzazione della campagna informativa "Chi mangia bio spreca zero". MAP 6 Int. 2

Dettagli

REGIONE PIEMONTE BU7 19/02/2015

REGIONE PIEMONTE BU7 19/02/2015 REGIONE PIEMONTE BU7 19/02/2015 Codice DB1119 D.D. 6 ottobre 2014, n. 842 D.Lgs 81/2008 e D.Lgs 626/94. Spese per l'acquisto e la fornitura di materiale per garantire la salute e la sicurezza sui luoghi

Dettagli

REGIONE PIEMONTE BU2 09/01/2014

REGIONE PIEMONTE BU2 09/01/2014 REGIONE PIEMONTE BU2 09/01/2014 Codice DB1603 D.D. 29 ottobre 2013, n. 514 PAR FSC 2007-2013 Asse I.3 Linea d'intervento Comparto artigianato - "Valorizzazione delle produzioni dell'artigianato piemontese

Dettagli

REGIONE PIEMONTE BU8 20/02/2014

REGIONE PIEMONTE BU8 20/02/2014 REGIONE PIEMONTE BU8 20/02/2014 Codice DB1600 D.D. 19 dicembre 2013, n. 727 Affidamento al CSI Piemonte del servizio di accesso a Banca Dati Camerale Telemaco per la Direzione regionale DB16 - Impegno

Dettagli

SETTORE AGENZIA PER LE ATTIVITA' DI INFORMAZIONE DEGLI ORGANI DI GOVERNO DELLA REGIONE CRESSATI SUSANNA

SETTORE AGENZIA PER LE ATTIVITA' DI INFORMAZIONE DEGLI ORGANI DI GOVERNO DELLA REGIONE CRESSATI SUSANNA REGIONE TOSCANA DIREZIONE GENERALE PRESIDENZA SETTORE AGENZIA PER LE ATTIVITA' DI INFORMAZIONE DEGLI ORGANI DI GOVERNO DELLA REGIONE Il Dirigente Responsabile: CRESSATI SUSANNA Decreto soggetto a controllo

Dettagli

con D.G.R. n. 40-8340 del 03.03.2008 la Giunta regionale ha preso atto dell adozione del Programma Operativo Italia-Francia Alcotra 2007-2013;

con D.G.R. n. 40-8340 del 03.03.2008 la Giunta regionale ha preso atto dell adozione del Programma Operativo Italia-Francia Alcotra 2007-2013; REGIONE PIEMONTE BU41 15/10/2015 Codice A18200 D.D. 26 giugno 2015, n. 1503 P.O. Alcotra IT-FR 2007-2013: affidamento diretto ai sensi dell'art. 125, c. 11, del d.lgs. n. 163/2006 e s.m.i. alla societa'

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE n. 1020/DB1120 del 24.11.2014

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE n. 1020/DB1120 del 24.11.2014 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE n. 1020/DB1120 del 24.11.2014 Oggetto: PSR 2007-2013 - Misura 114 del PSR 2007-2013: Utilizzo dei servizi di consulenza in agricoltura: periodo di transizione 2014-2015 Presa

Dettagli

Vista la legge regionale 22 dicembre 2008, n. 34 Norme per la promozione dell occupazione, della qualità, della sicurezza e regolarità del lavoro ;

Vista la legge regionale 22 dicembre 2008, n. 34 Norme per la promozione dell occupazione, della qualità, della sicurezza e regolarità del lavoro ; REGIONE PIEMONTE BU39 01/10/2015 Deliberazione della Giunta Regionale 15 settembre 2015, n. 2-2104 L.r. 34/2008 e s.m.i., art. 42, comma 1. Servizi di accompagnamento ed assistenza tecnica a favore dell'autoimpiego

Dettagli

COMUNE DI CUNEO DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DEL SETTORE CONTRATTI E PERSONALE

COMUNE DI CUNEO DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DEL SETTORE CONTRATTI E PERSONALE COMUNE DI CUNEO DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DEL SETTORE CONTRATTI E PERSONALE N. Proposta 1273 del 07/09/2015 OGGETTO: CORSO AGGIORNAMENTO PER PREPOSTI AI SENSI DEL DECRETO LEGISLATIVO 9 APRILE 2008 N.81

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE PROMOZIONE E SVILUPPO DEL TERRITORIO Agricoltura IL FUNZIONARIO DELEGATO

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE PROMOZIONE E SVILUPPO DEL TERRITORIO Agricoltura IL FUNZIONARIO DELEGATO REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone SETTORE PROMOZIONE E SVILUPPO DEL TERRITORIO Agricoltura Proposta nr. 44 del 03/12/2013 - Determinazione nr. 2877 del 03/12/2013 OGGETTO: Servizio di consulenza

Dettagli

D. Lgs. 198/06. Legittimazione processuale della Consigliera di Parita' regionale. Impegno di spesa di Euro 5.000,00. Capitolo 136776 Bilancio 2013.

D. Lgs. 198/06. Legittimazione processuale della Consigliera di Parita' regionale. Impegno di spesa di Euro 5.000,00. Capitolo 136776 Bilancio 2013. REGIONE PIEMONTE BU5 30/01/2014 Codice DB1512 D.D. 28 novembre 2013, n. 745 D. Lgs. 198/06. Legittimazione processuale della Consigliera di Parita' regionale. Impegno di spesa di Euro 5.000,00. Capitolo

Dettagli

considerato che il Direttore dell Esecuzione del Contratto ha attestato la congruità del prezzo indicato nelle offerte di cui sopra;

considerato che il Direttore dell Esecuzione del Contratto ha attestato la congruità del prezzo indicato nelle offerte di cui sopra; REGIONE PIEMONTE BU7 19/02/2015 Codice DB2101 D.D. 10 novembre 2014, n. 264 Contratto VoIP, Rep. n. 16208 del 01.06.2011, tra Regione Piemonte e Telecom Italia S.p.A. per il Servizio di fonia in modalita'

Dettagli

atteso che con D.G.R. n. 39-11088 del 23.03.2009 è stato individuato, tra gli altri, l Asse 5 Misura 5.1 Assistenza Tecnica ;

atteso che con D.G.R. n. 39-11088 del 23.03.2009 è stato individuato, tra gli altri, l Asse 5 Misura 5.1 Assistenza Tecnica ; REGIONE PIEMONTE BU5S1 05/02/2015 Codice DB1111 D.D. 17 novembre 2014, n. 993 Aggiudicazione acquisto in economia di n. 2 personal computer portatili destinati per l'attuazione dell'asse 5 Misura 5.1 "Assistenza

Dettagli

COMUNE DI BARI SARDO PROVINCIA OGLIASTRA SERVIZIO AMMINISTRATIVO

COMUNE DI BARI SARDO PROVINCIA OGLIASTRA SERVIZIO AMMINISTRATIVO COMUNE DI BARI SARDO PROVINCIA OGLIASTRA SERVIZIO AMMINISTRATIVO DETERMINAZIONE N. 140 DEL 8/8/2013 OGGETTO: Affidamento servizi postali del Comune di Bari Sardo. Proroga convenzione mesi 1 convenzione

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE SERVIZIO DI TRASLOCO TRASPORTO E FACCHINAGGIO ART. 1 - OGGETTO

CAPITOLATO SPECIALE SERVIZIO DI TRASLOCO TRASPORTO E FACCHINAGGIO ART. 1 - OGGETTO Servizio Sanitario Nazionale Regione dell Umbria AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE CAPITOLATO SPECIALE SERVIZIO DI TRASLOCO TRASPORTO E FACCHINAGGIO ART. 1 - OGGETTO Il presente Capitolato Speciale ha per

Dettagli

REGIONE PIEMONTE BU53 31/12/2014

REGIONE PIEMONTE BU53 31/12/2014 REGIONE PIEMONTE BU53 31/12/2014 Codice A19000 D.D. 22 dicembre 2014, n. 45 Collaborazione coordinata e continuativa altamente qualificata con profilo tecnico nell'ambito del Progetto europeo "2020Together".

Dettagli

COMUNE DI PADOVA SETTORE PROVVEDITORATO UFFICIO INVENTARIO E TRASPORTI CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO DEL SERVIZIO DI TRASLOCO E

COMUNE DI PADOVA SETTORE PROVVEDITORATO UFFICIO INVENTARIO E TRASPORTI CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO DEL SERVIZIO DI TRASLOCO E COMUNE DI PADOVA SETTORE PROVVEDITORATO UFFICIO INVENTARIO E TRASPORTI CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO DEL SERVIZIO DI TRASLOCO E MOVIMENTAZIONE DI ARREDI ED ATTREZZATURE DEGLI UFFICI E SERVIZI COMUNALI

Dettagli

Premesso che: destinazioni turistiche. eventuali meccanismi di incentivazione. itinerari dell offerta turistica dell area

Premesso che: destinazioni turistiche. eventuali meccanismi di incentivazione. itinerari dell offerta turistica dell area REGIONE PIEMONTE BU12 26/03/2015 Codice DB1815 D.D. 3 dicembre 2014, n. 578 D.G.R. 2-7080 del 10.2.2014. Accertamento di entrata di euro 172.500,00 sul cap. 28832/14 e di euro 57.500,00 sul cap. 22212/14.P.O.

Dettagli

CITTÀ DI MONCALIERI SETTORE SVILUPPO LOCALE E PROMOZIONE DELLA CITTA LAVORO SERVIZIO ELABORAZIONE DATI DETERMINAZIONE

CITTÀ DI MONCALIERI SETTORE SVILUPPO LOCALE E PROMOZIONE DELLA CITTA LAVORO SERVIZIO ELABORAZIONE DATI DETERMINAZIONE CITTÀ DI MONCALIERI SETTORE SVILUPPO LOCALE E PROMOZIONE DELLA CITTA LAVORO SERVIZIO ELABORAZIONE DATI DETERMINAZIONE DS11 n. 0 Del Fascicolo OGGETTO: AFFIDAMENTO IN ECONOMIA TRAMITE COTTIMO FIDUCIARIO

Dettagli

ISTITUTO SCOLASTICO COMPRENSIVO DI SAN CIPIRELLO SCUOLA DELL'INFANZIA, PRIMARIA E SECONDARIA DI I GRADO VIA A. GRAMSCI, 2-90040 SAN CIPIRELLO

ISTITUTO SCOLASTICO COMPRENSIVO DI SAN CIPIRELLO SCUOLA DELL'INFANZIA, PRIMARIA E SECONDARIA DI I GRADO VIA A. GRAMSCI, 2-90040 SAN CIPIRELLO ISTITUTO SCOLASTICO COMPRENSIVO DI SAN CIPIRELLO SCUOLA DELL'INFANZIA, PRIMARIA E SECONDARIA DI I GRADO VIA A. GRAMSCI, 2-90040 SAN CIPIRELLO PAIC81500G C.F. 97030190827 091/8573400 paic81500g@pec.istruzione.it

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 308/2013

DETERMINAZIONE N. 308/2013 COMUNE DI PAVIA DI UDINE Provincia di Udine w w w. c o m u n e. p a v i a d i u d i n e. u d. i t AREA TECNICA E GESTIONE DEL TERRITORIO Piazza Julia, 1-33050 Lauzacco C. F. e P. I. V. A. 0 0 4 6 9 8 9

Dettagli

DETERMINA N. 287 / 14 DEL 15/07/2014

DETERMINA N. 287 / 14 DEL 15/07/2014 COMUNE DI MONTOPOLI IN VAL D ARNO Via Francesco Guicciardini n 61-56020 - Montopoli in Val d'arno (PI) - ( 0571/44.98.11) SETTORE LAVORI PUBBLICI CODICE SERVIZIO LAVORI PUBBLICI DETERMINA N. 287 / 14 DEL

Dettagli

ESTRATTO DEL VERBALE DELLA RIUNIONE DEL CONSIGLIO DELLʹORDINE DEI MEDICI CHIRURGHI E DEGLI ODONTOIATRI DI TORINO DEL 14 GENNAIO 2013

ESTRATTO DEL VERBALE DELLA RIUNIONE DEL CONSIGLIO DELLʹORDINE DEI MEDICI CHIRURGHI E DEGLI ODONTOIATRI DI TORINO DEL 14 GENNAIO 2013 Prot. n. Torino li, ESTRATTO DEL VERBALE DELLA RIUNIONE DEL CONSIGLIO DELLʹORDINE DEI MEDICI CHIRURGHI E DEGLI ODONTOIATRI DI TORINO DEL 14 GENNAIO 2013 omissis RINNOVO CONTRATTI PROFESSIONALI E INCARICHI

Dettagli

Determinazione dirigenziale

Determinazione dirigenziale SETTORE A7 - CULTURA E POLITICHE GIOVANILI --- MUSEI Determinazione dirigenziale Registro Generale N. 69 del 20/02/2015 Registro del Settore N. 8 del 14/02/2015 Oggetto: Assegnazione della realizzazione

Dettagli

COMUNE DI VERBANIA. PROVINCIA DEL V.C.O. 28900 VERBANIA Tel. 0323/5421 Fax 0323/557197 ****** PATRIMONIO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N.

COMUNE DI VERBANIA. PROVINCIA DEL V.C.O. 28900 VERBANIA Tel. 0323/5421 Fax 0323/557197 ****** PATRIMONIO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. COMUNE DI PROVINCIA DEL V.C.O. 28900 Tel. 0323/5421 Fax 0323/557197 ****** PATRIMONIO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 107 / 2015 OGGETTO: CIG. Z7513006C0 - AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TRASLOCO MATERIALE

Dettagli

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO IL RESPONSABILE DEL SETTORE AMMINISTRATIVO UFFICIO SERVIZI SCOLASTICI E SOCIALI DETERMINA N 412 DEL 13/11/22012. OGGETTO : LIQUIDAZIONE E PAGAMENTO FATT.

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE Codifica adempimenti L.R. 15/08 (trasparenza) Ufficio istruttore Direzione Generale Tipo materia attività negoziale Misura/Azione No Privacy No Pubblicazione integrale

Dettagli

REGIONE PIEMONTE BU9S1 05/03/2015

REGIONE PIEMONTE BU9S1 05/03/2015 REGIONE PIEMONTE BU9S1 05/03/2015 Codice XTS102 D.D. 14 gennaio 2015, n. 3 Nuova sede unica della Regione Piemonte - affidamento, ex Art. 108, comma 6, D.Lgs.vo 163/2006 e s.m.i., alla Societa' Gruppo

Dettagli

Consorzio Pubblico Servizio alla Persona Ambito Territoriale di Viadana

Consorzio Pubblico Servizio alla Persona Ambito Territoriale di Viadana Consorzio Pubblico Servizio alla Persona Ambito Territoriale di Viadana Determinazione Direttoriale n. 86 del 24.12.2013 OGGETTO: IMPEGNO PER IL SERVIZIO DI HOSTING PER SISTEMA GISS E SERVIZIO CERTIFICATO

Dettagli

Determinazione dirigenziale

Determinazione dirigenziale SETTORE A7 - CULTURA E POLITICHE GIOVANILI --- TEATRO Determinazione dirigenziale Registro Generale N. 676 del 07/10/2015 Registro del Settore N. 101 del 02/10/2015 Oggetto: Affidamento tramite cottimo

Dettagli

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Risorse Umane e Finanziarie e Affari Generali

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Risorse Umane e Finanziarie e Affari Generali Registro generale n. 1287 del 21/04/2015 Determina con Impegno di spesa DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Risorse Umane e Finanziarie e Affari Generali Servizio Gare Provveditorato e Acquisti

Dettagli

Comune di Bassano del Grappa

Comune di Bassano del Grappa Comune di Bassano del Grappa DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Registro Unico 298 / 2014 Area A1 - Area Risorse, Sviluppo OGGETTO: ACQUISIZIONE DI ARREDI E SERVIZI CORRELATI PER IL MUSEO CIVICO TRAMITE IL MERCATO

Dettagli

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Entrate e Affari Generali. Servizio Gare Provveditorato e Acquisti

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Entrate e Affari Generali. Servizio Gare Provveditorato e Acquisti Registro generale n. 3978 del 2012 Determina con Impegno di spesa DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Entrate e Affari Generali Servizio Gare Provveditorato e Acquisti Oggetto Trasloco Uffici

Dettagli

COMUNE DI CUNEO DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DEL SETTORE CONTRATTI E PERSONALE

COMUNE DI CUNEO DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DEL SETTORE CONTRATTI E PERSONALE COMUNE DI CUNEO DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DEL SETTORE CONTRATTI E PERSONALE N. Proposta 801 del 04/06/2014 OGGETTO: CORSO DI FORMAZIONE PER «ADDETTO AL SERVIZIO DI PREVENZIONE E PROTEZIONE» DI CUI AL

Dettagli

- gli artt. 68, 69 e 70 del Decreto legislativo 07 marzo 2005, n. 82 e ss.mm.ii., recante Codice dell'amministrazione Digitale (CAD);

- gli artt. 68, 69 e 70 del Decreto legislativo 07 marzo 2005, n. 82 e ss.mm.ii., recante Codice dell'amministrazione Digitale (CAD); REGIONE PIEMONTE BU50 11/12/2014 Codice DB2101 D.D. 23 ottobre 2014, n. 242 Approvazione dello schema di Convenzione tra la Regione Piemonte e la Regione Lazio per il riuso del software gestionale della

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE PROPONENTE Settore Lavori Pubblici Mobilità Urbana e Ambiente DIRETTORE PAGLIARINI ing. MARCO Numero di registro Data dell'atto 1361 21/09/2015 Oggetto : Interventi di derattizzazione

Dettagli

PROVINCIA DI VERCELLI REGOLAMENTO DEL SERVIZIO ECONOMATO/PROVVEDITORATO E DELLA CASSA ECONOMALE

PROVINCIA DI VERCELLI REGOLAMENTO DEL SERVIZIO ECONOMATO/PROVVEDITORATO E DELLA CASSA ECONOMALE PROVINCIA DI VERCELLI REGOLAMENTO DEL SERVIZIO ECONOMATO/PROVVEDITORATO E DELLA CASSA ECONOMALE Approvato dal C.P. con delibera n. 117 del 06.04.2004 Aggiornamento dei limiti di valore con delibera G.P.

Dettagli

DETERMINAZIONE OGGETTO: MANUTENZIONE STRAORDINARIA ALLE STRADE BIANCHE DEL COMUNE DI POMARANCE.

DETERMINAZIONE OGGETTO: MANUTENZIONE STRAORDINARIA ALLE STRADE BIANCHE DEL COMUNE DI POMARANCE. COMUNE DI POMARANCE Provincia di Pisa PROGRESSIVO GENERALE N. 843 SETTORE : GESTIONE DEL TERRITORIO Servizio : Lavori Pubblici DETERMINAZIONE N. 473 del 31.12.2014. copia OGGETTO: MANUTENZIONE STRAORDINARIA

Dettagli

viste le Istruzioni per l applicazione della L.R. n. 11/2001, approvate da ultimo con la DGR n. 34 4091 del 2 Luglio 2012;

viste le Istruzioni per l applicazione della L.R. n. 11/2001, approvate da ultimo con la DGR n. 34 4091 del 2 Luglio 2012; REGIONE PIEMONTE BU4S2 29/01/2015 Codice DB1117 D.D. 27 novembre 2014, n. 1036 L.R. n. 11 del 25/5/2001. CO.SM.AN. - Autorizzazione ad ARPEA ad erogare al CO.SM.AN. un contributo di euro 745.000,00 quale

Dettagli

C O M U N E D I G I O V I N A Z Z O Provincia di Bari DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE ORIGINALE. N. del

C O M U N E D I G I O V I N A Z Z O Provincia di Bari DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE ORIGINALE. N. del + C O M U N E D I G I O V I N A Z Z O Provincia di Bari SETTORE 2 n. 190 Ufficio gare e appalti data 16.06.2014 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE ORIGINALE N. del Oggetto: fornitura di materiale di cancelleria

Dettagli

CITTA' DI ASOLO PIANO RISORSE ED OBIETTIVI 2014 886/2014 655/2014. N.ro determina servizio DETERMINAZIONE DI IMPEGNO

CITTA' DI ASOLO PIANO RISORSE ED OBIETTIVI 2014 886/2014 655/2014. N.ro determina servizio DETERMINAZIONE DI IMPEGNO CITTA' DI ASOLO PIANO RISORSE ED OBIETTIVI 2014 Dedel Imp. 886/2014 655/2014 SERVIZIO 03 AREA AMMINISTRATIVA N.ro determina servizio del 04 novembre 2014 DETERMINAZIONE DI IMPEGNO NR. 541/14 DEL 10 novembre

Dettagli

Estratto dal Manuale delle politiche e delle procedure della Fondazione di partecipazione Perugiassisi 2019

Estratto dal Manuale delle politiche e delle procedure della Fondazione di partecipazione Perugiassisi 2019 Estratto dal Manuale delle politiche e delle procedure della Fondazione di partecipazione Perugiassisi 2019 Politiche e Procedure per l'acquisto in economia di beni e servizi Politiche In ragione della

Dettagli

Direzione Organizzazione 2015 04606/004 Servizio Contenzioso e Rapporti Sindacali CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

Direzione Organizzazione 2015 04606/004 Servizio Contenzioso e Rapporti Sindacali CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Direzione Organizzazione 2015 04606/004 Servizio Contenzioso e Rapporti Sindacali CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. Cronologico 1480 approvata il 6 ottobre 2015 DETERMINAZIONE: ABBONAMENTO

Dettagli

REGIONE PIEMONTE BU50 11/12/2014

REGIONE PIEMONTE BU50 11/12/2014 REGIONE PIEMONTE BU50 11/12/2014 Codice DB2101 D.D. 17 settembre 2014, n. 220 Procedura in economia per l'affidamento, in regime di cottimo fiduciario, del Servizio di movimentazione di materiali di archivio

Dettagli

PREMESSO E RILEVATO CHE:

PREMESSO E RILEVATO CHE: OGGETTO: Lavori estensione impianto di videosorveglianza sul territorio del Comune di Mezzolombardo: affido incarico alle società A.I.R. SpA di Mezzolombardo e Keynet srl di Trento. Codice CIG ZCE16381B0

Dettagli

Determinazione dirigenziale

Determinazione dirigenziale SETTORE A3 - LAVORI PUBBLICI, INFRASTRUTTURE, PATRIMONIO --- SERVIZIO PROGETTAZIONE, DIREZIONE LAVORI E MANUTENZIONE INFRASTRUTTURE E FABBRICATI Determinazione dirigenziale Registro Generale N. 742 del

Dettagli

REGIONE PIEMONTE BU8 26/02/2015

REGIONE PIEMONTE BU8 26/02/2015 REGIONE PIEMONTE BU8 26/02/2015 Codice DB0606 D.D. 27 novembre 2014, n. 168 Servizi di impaginazione, realizzazione e distribuzione degli strumenti di comunicazione dei contributi per assegni di studio

Dettagli

con D.G.R. n. 40-8340 del 03.03.2008 la Giunta regionale ha preso atto dell adozione del Programma Operativo Italia-Francia Alcotra 2007-2013;

con D.G.R. n. 40-8340 del 03.03.2008 la Giunta regionale ha preso atto dell adozione del Programma Operativo Italia-Francia Alcotra 2007-2013; REGIONE PIEMONTE BU25 21/06/2012 Codice DB1415 D.D. 18 giugno 2012, n. 1609 P. O. Alcotra IT-FR 2007-2013: affidamento diretto ai sensi dell'art. 125, c. 11, del d.lgs. n. 163/2006 e s.m.i. alla societa'

Dettagli

Regione Basilicata AGENZIA DI PROMOZIONE TERRITORIALE APT BASILICATA Allegato 3 REGOLAMENTO PER L ACQUISTO IN ECONOMIA DI BENI E SERVIZI

Regione Basilicata AGENZIA DI PROMOZIONE TERRITORIALE APT BASILICATA Allegato 3 REGOLAMENTO PER L ACQUISTO IN ECONOMIA DI BENI E SERVIZI Regione Basilicata AGENZIA DI PROMOZIONE TERRITORIALE APT BASILICATA Allegato 3 REGOLAMENTO PER L ACQUISTO IN ECONOMIA DI BENI E SERVIZI Delibera del D. G. n 165 del 16/09/2010 Delibera del D. G. n 142

Dettagli

REGIONE PIEMONTE BU47 21/11/2013

REGIONE PIEMONTE BU47 21/11/2013 REGIONE PIEMONTE BU47 21/11/2013 Codice DB0607 D.D. 8 ottobre 2013, n. 64 Affidamento di incarico ai sensi dell'art. 125, comma 11 d.lgs 163/2006 a Pensativa sas per la realizzazione di un ecosistema digitale

Dettagli

DETERMINAZIONE. Estensore MONACO SALVATORE. Responsabile del procedimento MONACO SALVATORE. Responsabile dell' Area G. AGOSTINELLI

DETERMINAZIONE. Estensore MONACO SALVATORE. Responsabile del procedimento MONACO SALVATORE. Responsabile dell' Area G. AGOSTINELLI REGIONE LAZIO Direzione Regionale: Area: CENTRALE ACQUISTI PIANIFICAZIONE E PROGRAMMAZIONE DETERMINAZIONE N. G02188 del 04/03/2015 Proposta n. 1803 del 12/02/2015 Oggetto: Presenza annotazioni contabili

Dettagli

REGIONE PIEMONTE BU23 05/06/2014

REGIONE PIEMONTE BU23 05/06/2014 REGIONE PIEMONTE BU23 05/06/2014 Codice DB0606 D.D. 24 marzo 2014, n. 22 Aggiudicazione acquisto in economia del servizio di "stampa opuscolo informativo su Bilancio di Mandato e consegna ai centri di

Dettagli

Provvedimento dirigenziale n 282 del 17.06.2015

Provvedimento dirigenziale n 282 del 17.06.2015 CITTA DI CASTELVETRANO Settore Affari Generali e Programmazione Risorse Umane, Servizi Culturali e Sportivi 2 SERVIZIO- SERVIZI CULTURALI E PROGRAMMAZIONE TURISTICA Provvedimento dirigenziale n 282 del

Dettagli

PROVINCIA DI IMPERIA

PROVINCIA DI IMPERIA PROVINCIA DI IMPERIA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 477 DEL 08/07/2015 Settore Controllo di Gestione Partecipazioni Societarie Sistema Informativo SISTEMA INFORMATIVO PROVINCIALE ATTO N. U65 DEL 08/07/2015

Dettagli

COMUNE DI SESTU. Finanziario SETTORE : Saba Maria Laura. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 31/12/2013. in data

COMUNE DI SESTU. Finanziario SETTORE : Saba Maria Laura. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 31/12/2013. in data COMUNE DI SESTU SETTORE : Responsabile: Finanziario Saba Maria Laura DETERMINAZIONE N. in data 2804 31/12/2013 OGGETTO: Assistenza software programma contabilità' ditta Zuddas anno 2014. C O P I A IL RESPONSABILE

Dettagli

Comune di Spoleto www.comune.spoleto.pg.it

Comune di Spoleto www.comune.spoleto.pg.it DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 449 DEL 27/04/2012 1/5 Unità proponente: SLOS - Direzione Sviluppo Locale Sostenibile Oggetto: Servizi di disinfestazione e derattizzazione - derattizzazione preventiva presso

Dettagli

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO DETERMINAZIONE N. 809 DEL 29/12/2014 SETTORE Ufficio Staff del Dirigente III Settore OGGETTO: Contratto per la gestione del servizio di assistenza domiciliare

Dettagli

REGIONE PIEMONTE BU35 03/09/2015

REGIONE PIEMONTE BU35 03/09/2015 REGIONE PIEMONTE BU35 03/09/2015 Codice A17020 D.D. 19 giugno 2015, n. 371 Partecipazione della Regione Piemonte a Expo 2015 nel padiglione del Vino - Approvazione proposta e affidamento servizio, mediante

Dettagli

GAL SGT SOLE GRANO TERRA SARRABUS GERREI TREXENTA E CAMPIDANO DI CAGLIARI

GAL SGT SOLE GRANO TERRA SARRABUS GERREI TREXENTA E CAMPIDANO DI CAGLIARI Programma di Sviluppo Rurale della Regione Sardegna 2007/2013 Asse IV Attuazione dell Approccio Leader Misura 431 GAL SGT SOLE GRANO TERRA SARRABUS GERREI TREXENTA E CAMPIDANO DI CAGLIARI REGOLAMENTO PER

Dettagli

REGIONE PIEMONTE BU11 13/03/2014

REGIONE PIEMONTE BU11 13/03/2014 REGIONE PIEMONTE BU11 13/03/2014 Codice SB0103 D.D. 26 novembre 2013, n. 76 Progetto europeo REDDSO. Affidamento del servizio di organizzazione di un seminario sulla valutazione di percorsi didattici in

Dettagli

Servizio Centrale Contratti e Appalti 2012 05986/003 Servizio Affari Generali Normative Forniture e Servizi TV

Servizio Centrale Contratti e Appalti 2012 05986/003 Servizio Affari Generali Normative Forniture e Servizi TV Servizio Centrale Contratti e Appalti 2012 05986/003 Servizio Affari Generali Normative Forniture e Servizi TV CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. Cronologico 175 approvata il 12 novembre 2012

Dettagli

COMUNE DI BARI SARDO PROVINCIA OGLIASTRA SERVIZIO AMMINISTRATIVO, SCOLASTICO CULTURALE, COMMERCIO

COMUNE DI BARI SARDO PROVINCIA OGLIASTRA SERVIZIO AMMINISTRATIVO, SCOLASTICO CULTURALE, COMMERCIO COMUNE DI BARI SARDO PROVINCIA OGLIASTRA SERVIZIO AMMINISTRATIVO, SCOLASTICO CULTURALE, COMMERCIO DETERMINAZIONE N. 212 DEL 2.11.2012 OGGETTO: Affidamento diretto, ai sensi dell art. 125, comma 11, D.

Dettagli

DETERMINAZIONE. Settore Progettazione Direzione Lavori e Manutenzione 630 23/04/2013

DETERMINAZIONE. Settore Progettazione Direzione Lavori e Manutenzione 630 23/04/2013 DETERMINAZIONE Settore Progettazione Direzione Lavori e Manutenzione DIRETTORE NUMERO CARLETTI arch. RUGGERO 38 NUMERO DI Prot. preced. Registro Protocollo Data dell'atto 630 23/04/2013 Oggetto : Aggiudicazione

Dettagli

AUTORITA D AMBITO TERRITORIALE OTTIMALE N 6 ALESSANDRINO Associazione degli Enti Locali per l organizzazione del Servizio Idrico Integrato

AUTORITA D AMBITO TERRITORIALE OTTIMALE N 6 ALESSANDRINO Associazione degli Enti Locali per l organizzazione del Servizio Idrico Integrato AUTORITA D AMBITO TERRITORIALE OTTIMALE N 6 ALESSANDRINO Associazione degli Enti Locali per l organizzazione del Servizio Idrico Integrato Prot. Gen. n 609 Data 16-06-2015 Prot. Det. n 65/2015 Determinazione

Dettagli

PROVINCIA DI IMPERIA

PROVINCIA DI IMPERIA PROVINCIA DI IMPERIA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 296 DEL 22/04/2015 Settore Controllo di Gestione Partecipazioni Societarie Sistema Informativo PROVVEDITORATO/ECONOMATO ATTO N. Y93 DEL 22/04/2015 OGGETTO:

Dettagli

GABINETTO DELLA PRESIDENZA U.O. SERVIZI CULTURALI E VALORIZZAZIONE BENI DEL TERRITORIO

GABINETTO DELLA PRESIDENZA U.O. SERVIZI CULTURALI E VALORIZZAZIONE BENI DEL TERRITORIO GABINETTO DELLA PRESIDENZA U.O. SERVIZI CULTURALI E VALORIZZAZIONE BENI DEL TERRITORIO Determinazione nr. 1265 Trieste 24/04/2014 Proposta nr. 399 Del 24/04/2014 Oggetto: Mostra "Tratti, Ritratti e Sogno"

Dettagli