REGIONE PIEMONTE BU15 14/04/2011

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "REGIONE PIEMONTE BU15 14/04/2011"

Transcript

1 REGIONE PIEMONTE BU15 14/04/2011 Codice DB1806 D.D. 29 marzo 2011, n. 197 Museo Regionale di Scienze Naturali. Allestimento del "Museo Olimpico - Torino 2006". Disallestimento, imballaggio, trasporto e stoccaggio dei materiali espositivi. Ditta Gesconet S.c.p.a. di Roma e Ditta VI.MA S.a.s. Spesa di Euro 7.387,58 (o.f.i.). Capitolo /2011. Vista la legge regionale 29 giugno 1978, n. 37 che ha istituito il Museo Regionale di Scienze Naturali (M.R.S.N.) e in particolare il Regolamento del Museo stesso approvato con Deliberazione del Consiglio regionale n. 609 del 17 aprile 1980 il quale all articolo 9, lettera i) stabilisce che al Direttore spetta l attuazione dei provvedimenti di spesa necessari per lo sviluppo delle attività. Visto il Piano di attività del Museo Regionale di Scienze naturali approvato dal comitato Scientifico in cui, al fine di garantire il rilancio delle attività museali e del suo ruolo nel panorama nazionale ed internazionale delle istituzioni volte alla conservazione, incremento e valorizzazione delle collezioni naturalistiche e scientifiche per un insieme integrato e dinamico di funzioni (conservazione, esposizione, rappresentazione, interpretazione, ricerca, documentazione, sperimentazione, formazione, didattica, animazione, ecc.), ha definito un programma complesso di iniziative volte al recupero complessivo della struttura, alla conservazione, ricollocazione definitiva e catalogazione delle collezioni, allo sviluppo di una intensa e qualificata attività espositiva di carattere temporaneo, alla realizzazione di attività di divulgazione e comunicazione scientifica, al potenziamento delle attività didattiche, alla ripresa dell attività pubblicistica, allo sviluppo di rapporti con le altre istituzioni museali regionali per la definizione di attività comuni e integrate e quindi di un sistema regionale di musei scientifici, alla ripresa ed all estensione dei contatti con altre istituzioni scientifiche museali nazionali ed internazionali. Considerato che in occasione dello svolgimento delle Olimpiadi invernali di Vancouver (Canada) previste dal 12 febbraio al 28 febbraio 2010, è stato allestito presso il Museo Regionale di Scienze Naturali una esposizione denominata Museo Olimpico - Torino 2006 che ricorda, tramite reperti, materiali, grafiche, documentazione giornalistica e filmati, l evento olimpico svoltosi a Torino ed in Piemonte nel Considerato che a seguito della conclusione dell evento espositivo e della necessità da parte del Museo di disporre per le proprie attività espositive dello spazio occupato dall allestimento di tale Museo collocato nella manica sud della crociera superiore, è opportuno provvedere alla rimozione dei materiali espositivi (strutture, materiali ed attrezzature elettriche ed elettroniche, oggettistica, ecc.). Considerato che lo spazio del Forte di Exilles e del Museo della Montagna di Torino, dove tali materiali espositivi devono essere trasportati, non sono ancora disponibili per cui occorre provvedere al loro trasferimento in uno magazzino provvisorio. Ritenuto opportuno a tal fine rivolgersi alla Ditta Gesconet S.c.p.a., con sede legale in Via Arrigo Cavaglieri n. 26, Roma e sede operativa in Corso Giulio Cesare n. 338, Torino (omissis) (cod. ben ) già affidataria del servizio di trasloco arredi e materiale vario presso gli uffici regionali oggetto del Contratto Rep. n dell 8 ottobre 2007 approvato con Determinazione del Direttore Risorse Umane e Patrimonio n. 6 del 4 ottobre 2007, e quindi prorogato per due anni a far data dall 8 ottobre 2010 con Atto aggiuntivo Rep dell 8 ottobre 2010 approvato con Determinazione Dirigenziale del Settore economato, Cassa economale e Beni mobili n. 915 del 20 settembre 2010.

2 Visto il preventivo in data 10 gennaio 2010 (Prot. n. 588/DB18.06 del 12 gennaio 2010) della Ditta Gesconet S.c.p.a. di Roma che prevede quanto segue: disallestimento, imballaggio, movimentazione interna, trasporto presso il magazzino di stoccaggio provvisorio (Corso Giulio Cesare n. 338, Torino) n. 4 addetti per complessive 172 ore di lavoro Euro 3.992,12 (o.f.e.) Euro 4.790,54 (o.f.i.) Trasporto dei materiali dal magazzino di stoccaggio ad Exilles n. 2 addetti per complessive 20 ore di lavoro - Euro 464,20 (o.f.e.) Euro 557,04 (o.f.i.) Considerato che tale preventivo è stato predisposto, per quanto riguarda i costi di disallestimento, imballaggio, movimentazione e trasporto, con riferimento alle tariffe previste dal Capitolato allegato al Contratto Rep del 12 ottobre 2007: Euro 23,21 (o.f.e.) per ora di lavoro per persona). Considerato che per lo smontaggio delle tecniche audio e video presenti nell esposizione il Settore Sport della Direzione Cultura, Turismo e Sport ha richiesto l invio di un apposito preventivo alla Ditta VI.MA S.a.s. Via Alba n. 17, Moncalieri, Torino (omissis) (cod. ben ) in quanto già affidataria, con Determinazione Dirigenziale n del 23 dicembre 2009 dello stesso Settore Sport, del servizio di fornitura e di montaggio di tali apparecchiature in fase di realizzazione dell allestimento. Tale incarico è stato affidato direttamente in economia con la modalità del cottimo fiduciario in quanto trattasi di prestazione di servizio di importo inferiore a ,00 (o.f.e.) (D.Lgs 163/2006, art. 125, comma 11). Visto in proposito il preventivo in data 11 gennaio 2011 (Prot. n. 539/DB1811 del 12 gennaio 2011 del settore Sport) della Ditta VI.MA. S.a.s. che prevede quanto segue: smontaggio delle apparecchiature audio-video e della rete elettrica e dati con ricomposizione delle scatole originali e protezione degli imballaggi al fine di evitare danni agli apparati durante il trasporto Euro 1.700,00 (o.f.e.) Euro 2.040,00 (o.f.i.) Ritenute congrue le offerte praticate dalla Ditta Ditta Gesconet S.c.p.a., con sede legale in Via Arrigo Cavaglieri n. 26, Roma e sede operativa in Corso Giulio Cesare n. 338, Torino (omissis) e dalla Ditta VI.MA S.a.s. Via Alba n. 17, Moncalieri, Torino (omissis). Ritenuto opportuno regolare i rapporti con le succitate Ditte Gesconet S.c.p.a di Roma e VI.MA S.a.s. di Moncalieri (Torino) mediante Lettera Contratto ai sensi dell art. 33, comma 2, lett. b) della legge regionale n. 8 del 23 gennaio 1984 sulla base degli schemi di contratto allegati alla presente determinazione per farne parte integrante e sostanziale. Considerato che lo svolgimento del servizio richiesto alla Ditta Gesconet S.c.p.a. di Roma, può essere affidato ai sensi dell articolo 57, comma 5, lettera b) in quanto si tratta dello svolgimento di un servizio analogo rispetto a quanto già affidato all'operatore economico aggiudicatario. Considerato che lo svolgimento del servizio richiesto alla Ditta VI.MA S.a.s. di Moncalieri (Torino), può essere affidato con la modalità del cottimo fiduciario (D.Lgs n. 163 del 12 aprile 2006, articolo 3, comma 40), in quanto ricorrono le condizioni di cui agli articoli 125 comma 11 e 253 comma 22 lettera b) del D.Lgs. n. 163 del 12 aprile 2006, nonché del dettato normativo di cui al D.P.R. n. 384 del 3 agosto 2001, che disciplinano l acquisto in economia di lavori, servizi e forniture. Considerato che all impegno della somma complessiva di Euro 7.387,58 (o.f.i.) si può fare fronte

3 con lo stanziamento disponibile sul capitolo del Bilancio di previsione per l anno finanziario 2011 (Ass ). Tutto ciò premesso. IL DIRIGENTE Visti gli articoli 4 e 17 del Decreto legislativo 30 marzo 2001 n. 165 Norme generali sull ordinamento del lavoro alle dipendenze delle amministrazioni pubbliche. Visti gli articoli 17 e 18 della legge regionale n. 23 del 28 luglio 2008, Disciplina dell organizzazione degli uffici regionali e disposizioni concernenti la dirigenza ed il personale. Vista la legge regionale n. 7 dell 11 aprile 2001, Ordinamento contabile della Regione Piemonte. Vista la legge regionale n. 25 del 27 dicembre 2010 Legge finanziaria per l'anno Vista la legge regionale n. 26 del 31 dicembre 2010 Bilancio di previsione per l'anno finanziario 2011 e bilancio pluriennale per gli anni finanziari Vista la legge regionale n. 8 del 23 gennaio 1984 "Norme concernenti l'amministrazione dei beni e l'attività contrattuale della Regione", art. 33 Stipulazione dei contratti. Visto il decreto legislativo n. 163 del 12 aprile 2006 Codice dei contratti pubblici relativi a lavori, servizi e forniture in attuazione delle direttive 2004/17/CE e 2004/18/CE. Vista la D.G.R. n del 28 dicembre 2006 Individuazione dei lavori, servizi e forniture che possono essere acquisiti in economia ai sensi degli art. 125 e 253, comma 22 del D. Lgs. 163/2006. Visto il regolamento regionale n. 18/R del 5 dicembre 2001 Regolamento regionale di contabilità (art. 4 legge regionale 7/2001), art. 23 Assunzione degli impegni di spesa. Vista la D.G.R. n del 21 gennaio 2008 Approvazione del Manuale operativo relativo alla gestione di spesa. Vista la D.G.R. n del 7 gennaio 2008 Adozione ai sensi dell'articolo 3 e dell'articolo 15 del Regolamento regionale di contabilità (D.P.G.R. n. 18/R del 5 dicembre 2001), del manuale che definisce modalità, procedure e modelli occorrenti per l'attuazione del Programma Operativo. Vista la DGR del 28 gennaio 2011 Bilancio di previsione per l anno finanziario Parziale assegnazione delle risorse finanziarie. Vista la Determinazione della Direzione Cultura, Turismo e Sport n. 34 del 31 gennaio 2011 Provvedimento organizzativo della Direzione Cultura, Turismo e Sport. Vista la legge n. 136 del 13 agosto 2010 " Piano straordinario contro le mafie, nonché delega al Governo in materia di normativa antimafia."

4 Visto il capitolo Spese per la realizzazione del Museo di Scienze Naturali, per il funzionamento del Comitato Scientifico, nonche' per il regolare svolgimento dell'attivita' espositiva, scientifica e didattica (leggi regionali 29 giugno 1978, n. 37 e 22 maggio 1980, n. 59) che risulta pertinente (Ass ). determina Di affidare, per le motivazioni riportate in premessa, alla Ditta Gesconet S.c.p.a., con sede legale in Via Arrigo Cavaglieri n. 26, Roma e sede operativa in Corso Giulio Cesare n. 338, Torino (omissis) (cod. ben ), lo svolgimento del servizio di disallestimento, imballaggio e trasporto dei materiali espositivi (strutture, materiali ed attrezzature elettriche ed elettroniche, oggettistica, ecc.) dell esposizione denominata Museo Olimpico - Torino 2006 allestita nel corso del 2010 presso il Museo Regionale di Scienze Naturali al fine di ricordare tramite reperti, materiali, grafiche, documentazione giornalistica e filmati, l evento olimpico svoltosi a Torino ed in Piemonte nel L incarico prevede in particolare lo svolgimento dei seguenti servizi: disallestimento, imballaggio, movimentazione interna, trasporto presso il magazzino di stoccaggio provvisorio (Corso Giulio Cesare n. 338, Torino) Euro 4.790,54 (o.f.i.) Trasporto dei materiali dal magazzino di stoccaggio ad Exilles Euro 557,04 (o.f.i.) Importo totale Euro 5.347,58 (o.f.i.) Di affidare altresì, per le motivazioni riportate in premessa, alla Ditta VI.MA S.a.s. Via Alba n. 17, Moncalieri, Torino (omissis) (cod. ben ) lo svolgimento del servizio di smontaggio delle apparecchiature audio-video e della rete elettrica e dati con ricomposizione delle scatole originali e protezione degli imballaggi al fine di evitare danni agli apparati durante il trasporto per un importo totale di Euro 2.040,00 (o.f.i.). Di regolare i rapporti con le succitate Ditte Gesconet S.c.p.a di Roma e VI.MA S.a.s. di Mocalieri (Torino) mediante Lettera Contratto ai sensi dell art. 33, comma 2, lett. b) della legge regionale n. 8 del 23 gennaio 1984 sulla base degli schemi di contratto allegati alla presente determinazione per farne parte integrante e sostanziale. Lo svolgimento dell incarico affidato alla Ditta Gesconet S.c.p.a. di Roma è stabiliti ai sensi dell articolo 57, comma 5, lettera b) in quanto si tratta dello svolgimento di un servizio analogo rispetto a quanto già affidato all'operatore economico aggiudicatario con Contratto Rep. n del 12 ottobre 2007, prorogato per due anni a far data dall 8 gennaio 2010 con Determinazione Dirigenziale del Settore economato, Cassa economale e Beni mobili n. 915 del 20 settembre Lo svolgimento del servizio affidato alla Ditta VI.MA S.a.s. di Moncalieri (Torino) è stabilito con la modalità del cottimo fiduciario (D.Lgs n. 163 del 12 aprile 2006, articolo 3, comma 40), in quanto ricorrono le condizioni di cui agli articoli 125 comma 11 e 253 comma 22 lettera b) del D.Lgs. n. 163 del 12 aprile 2006, nonché del dettato normativo di cui al D.P.R. n. 384 del 3 agosto 2001, che disciplinano l acquisto in economia di lavori, servizi e forniture. Di impegnare la somma complessiva di Euro 7.387,58 (o.f.i.) con riferimento allo stanziamento disponibile sul capitolo del Bilancio di previsione per l anno finanziario 2011 (Ass ).

5 Di provvedere alla liquidazione della somma di Euro 5.347,58 (o.f.i.) spettante alla Società Gesconet S.c.p.a. di Roma e della somma di Euro 2.040,00 (o.f.i.) spettante alla Ditta VI.MA. S.p.a. di Moncalieri (Torino) con le modalità stabilite nelle rispettive Lettere Contratto. La presente Determinazione Dirigenziale sarà pubblicata sul Bollettino Ufficiale della Regione Piemonte ai sensi dell art. 61 dello Statuto e dell art. 5 della Legge regionale 12 ottobre 2010, n. 22 Istituzione del Bollettino Ufficiale telematico della Regione Piemonte. Il Dirigente Ermanno De Biaggi

REGIONE PIEMONTE BU16 23/04/2015

REGIONE PIEMONTE BU16 23/04/2015 REGIONE PIEMONTE BU16 23/04/2015 Codice A20090 D.D. 30 marzo 2015, n. 140 MRSN. Avvio della trattativa mediante procedura negoziata senza previa pubblicazione di un bando di gara (art. 57 del D.Lgs 163/2006)

Dettagli

- Adesivo PVC a 5 colori (rosso, verde, giallo, verde, fucsia), diametro 60 cm 10 pezzi per colore, totale n. 50 pezzi Euro 603,00 (o.f.e.

- Adesivo PVC a 5 colori (rosso, verde, giallo, verde, fucsia), diametro 60 cm 10 pezzi per colore, totale n. 50 pezzi Euro 603,00 (o.f.e. REGIONE PIEMONTE BU31 31/07/2014 Codice DB1814 D.D. 12 marzo 2014, n. 72 Museo Regionale di Scienze Naturali. Affidamento servizio di impaginazione e stampa di grafiche espositive e di materiali informativi

Dettagli

Considerato che tale aggiornamento è stato interrotto per mancata disponibilità economica nel 2011.

Considerato che tale aggiornamento è stato interrotto per mancata disponibilità economica nel 2011. REGIONE PIEMONTE BU11 19/03/2015 Codice DB1814 D.D. 20 novembre 2014, n. 560 Museo Regionale di scienze naturali. Affidamento alla Societa' Thomson Reuters (Scientific) S.r.l. di Milano del servizio di

Dettagli

Museo Regionale di Scienze Naturali. Adesione a Societa' Scientifiche Italiane per gli anni 2014 e 2015. Spesa di Euro 2.162,00 (Imp. 4067/2013).

Museo Regionale di Scienze Naturali. Adesione a Societa' Scientifiche Italiane per gli anni 2014 e 2015. Spesa di Euro 2.162,00 (Imp. 4067/2013). REGIONE PIEMONTE BU24 18/06/2015 Codice A20090 D.D. 7 maggio 2015, n. 208 Museo Regionale di Scienze Naturali. Adesione a Societa' Scientifiche Italiane per gli anni 2014 e 2015. Spesa di Euro 2.162,00

Dettagli

REGIONE PIEMONTE BU5 30/01/2014

REGIONE PIEMONTE BU5 30/01/2014 REGIONE PIEMONTE BU5 30/01/2014 Codice DB1814 D.D. 28 novembre 2013, n. 669 Museo Regionale di Scienze Naturali. Affidamento del servizio di ripristino degli impianti elettrici e multimediali e di verifica

Dettagli

Dato atto che il supporto organizzativo richiesto prevede la fornitura dei seguenti beni e servizi:

Dato atto che il supporto organizzativo richiesto prevede la fornitura dei seguenti beni e servizi: REGIONE PIEMONTE BU7 19/02/2015 Codice DB0608 D.D. 27 novembre 2014, n. 171 Organizzazione convegno nazionale "Turismo 2.0 Accoglienza in tutto e per tutti" - 3 Dicembre 2014 Borgo Medievale di Torino

Dettagli

REGIONE PIEMONTE BU5 30/01/2014

REGIONE PIEMONTE BU5 30/01/2014 REGIONE PIEMONTE BU5 30/01/2014 Codice DB1804 D.D. 27 novembre 2013, n. 644 L.R. 58/1978. Quota per l'anno 2013 e 2014. Contributo alle attivita' della Fondazione Torino Musei e dell'associazione Culturale

Dettagli

a) servizio di analisi campioni vini Ring Test UIV per il laboratorio agrochimico di Alessandria del Settore Fitosanitario regionale.

a) servizio di analisi campioni vini Ring Test UIV per il laboratorio agrochimico di Alessandria del Settore Fitosanitario regionale. REGIONE PIEMONTE BU11 16/03/2011 Codice DB1106 D.D. 26 novembre 2010, n. 1376 L.R. 63/78, art. 47. Spese per le attivita' ed il funzionamento dei laboratori agrochimici e fitopatologici. Affidamento in

Dettagli

REGIONE PIEMONTE BU7 17/02/2011

REGIONE PIEMONTE BU7 17/02/2011 REGIONE PIEMONTE BU7 17/02/2011 Codice DB1102 D.D. 24 novembre 2010, n. 1352 L.R. 63/78 art. 41. Affidamento all'ima Piemonte dell'incarico per la realizzazione di immagini fotografiche sul paesaggio piemontese

Dettagli

Premesso che: alla luce di quanto sopra:

Premesso che: alla luce di quanto sopra: REGIONE PIEMONTE BU13 27/03/2014 Codice DB1815 D.D. 28 ottobre 2013, n. 488 Partecipazione della Regione Piemonte a Skipass, Modena 31 ottobre/3 novembre 2013. Impegno di spesa di euro 9.625,80 sul capitolo

Dettagli

REGIONE PIEMONTE BU8 20/02/2014

REGIONE PIEMONTE BU8 20/02/2014 REGIONE PIEMONTE BU8 20/02/2014 Codice DB1100 D.D. 5 novembre 2013, n. 972 L.R. 18/2010. Spese per il funzionamento del sistema informativo agricolo piemontese. Affidamento, mediante ricorso alla procedura

Dettagli

La mostra è itinerante in diversi paesi ed è distribuita in Italia in esclusiva dalla Società Pas Events S.r.l., Via Lagrange n. 10, 10123 Torino.

La mostra è itinerante in diversi paesi ed è distribuita in Italia in esclusiva dalla Società Pas Events S.r.l., Via Lagrange n. 10, 10123 Torino. REGIONE PIEMONTE BU46 13/11/2014 Codice DB1814 D.D. 30 giugno 2014, n. 328 Museo Regionale di Scienze Naturali. Organizzazione della mostra "Wildlife Photohgrapher of the Year - 2013" dal 28 giugno al

Dettagli

preso atto dell esigenza di:

preso atto dell esigenza di: REGIONE PIEMONTE BU12 20/03/2014 Codice DB0802 D.D. 27 novembre 2013, n. 629 DGR n. 48-4757 del 15-10-2012. Adesione alla convenzione Consip S.p.A. Pcdesktop12 per la fornitura di PC Desktop ed al servizio

Dettagli

n. 4 pannelli con stampa fotografica bifacciale, delle dimensioni cm. 215x150 cm;

n. 4 pannelli con stampa fotografica bifacciale, delle dimensioni cm. 215x150 cm; REGIONE PIEMONTE BU12 26/03/2015 Codice A20100 D.D. 15 dicembre 2014, n. 15 Partecipazione della Regione Piemonte alla manifestazione fieristica TTI 2014 - Travel Trade Italia - Rimini dal 9 all'11 ottobre

Dettagli

REGIONE PIEMONTE BU7 17/02/2011

REGIONE PIEMONTE BU7 17/02/2011 REGIONE PIEMONTE BU7 17/02/2011 Codice DB1107 D.D. 19 novembre 2010, n. 1316 Programma di Sviluppo Rurale (PSR) 2007-2013 - Ricorso alla procedura negoziata, ai sensi dell'art. 57, comma 2, lettera b)

Dettagli

2014 2015 2016 2017 2018 2019 2020 TOTALE 1.585.620 1.500.000 1.500.000 1.500.000 1.500.000 1.500.000 1.500.000 10.585.620

2014 2015 2016 2017 2018 2019 2020 TOTALE 1.585.620 1.500.000 1.500.000 1.500.000 1.500.000 1.500.000 1.500.000 10.585.620 REGIONE PIEMONTE BU4 28/01/2016 Codice A1705A D.D. 24 novembre 2015, n. 753 Oneri per il piano di comunicazione PSR 2014-2020. Postalizzazione di un numero della rivista "Quaderni Agricoltura". Impegno

Dettagli

Studio EC Plus Arch. Elena Canaparo Via Camandona, 13 10100 Torino P.I. 07818910015

Studio EC Plus Arch. Elena Canaparo Via Camandona, 13 10100 Torino P.I. 07818910015 REGIONE PIEMONTE BU8 26/02/2015 Codice DB0606 D.D. 1 dicembre 2014, n. 175 Rendicontazione attivita' e costi della X edizione del "Salone Internazionale del Gusto" di Torino 23-27 ottobre 2104. Quantificazione

Dettagli

considerato che occorre procedere alla suddetta variazione, al fine di consentire alla Regione l utilizzo delle risorse;

considerato che occorre procedere alla suddetta variazione, al fine di consentire alla Regione l utilizzo delle risorse; REGIONE PIEMONTE BU16 23/04/2015 Deliberazione della Giunta Regionale 30 marzo 2015, n. 3-1233 Variazione al Bilancio di previsione per l'anno finanziario 2015. Iscrizione di risorse relative al Fondo

Dettagli

REGIONE PIEMONTE BU41 09/10/2014

REGIONE PIEMONTE BU41 09/10/2014 REGIONE PIEMONTE BU41 09/10/2014 Codice DB0608 D.D. 17 giugno 2014, n. 83 Riunione del Comitato di Sorveglianza P.O.R. Ob. 2 FSE 2007-2013, previsto dal Reg. CE n. 1083/2006, in data 20giugno 2014 presso

Dettagli

Accertato inoltre che i servizi oggetto delle presente trattativa non rientrano tra quelle oggetto di convenzioni stipulate dalla CONSIP.

Accertato inoltre che i servizi oggetto delle presente trattativa non rientrano tra quelle oggetto di convenzioni stipulate dalla CONSIP. REGIONE PIEMONTE BU11 19/03/2015 Codice DB1814 D.D. 20 novembre 2014, n. 561 Museo Regionale di Scienze Naturali. Affidamento del servizio di gestione degli abbonamenti a riviste scientifiche internazionali

Dettagli

REGIONE PIEMONTE BU12 26/03/2015

REGIONE PIEMONTE BU12 26/03/2015 REGIONE PIEMONTE BU12 26/03/2015 Codice DB1815 D.D. 5 dicembre 2014, n. 607 Realizzazione di azioni di promozione, comunicazione e web-marketing. Affidamento alla societa' in house Sviluppo Piemonte Turismo

Dettagli

vista la nota della Direzione regionale Istruzione, Formazione Professionale e Lavoro, prot. n. 17528/DB1510 del 3 aprile 2013;

vista la nota della Direzione regionale Istruzione, Formazione Professionale e Lavoro, prot. n. 17528/DB1510 del 3 aprile 2013; REGIONE PIEMONTE BU19 09/05/2013 Deliberazione della Giunta Regionale 16 aprile 2013, n. 25-5654 Variazione al bilancio di previsione per l'anno finanziario 2013. Iscrizione di risorse relative al Fondo

Dettagli

REGIONE PIEMONTE BU2 09/01/2014

REGIONE PIEMONTE BU2 09/01/2014 REGIONE PIEMONTE BU2 09/01/2014 Codice DB1603 D.D. 29 ottobre 2013, n. 514 PAR FSC 2007-2013 Asse I.3 Linea d'intervento Comparto artigianato - "Valorizzazione delle produzioni dell'artigianato piemontese

Dettagli

REGIONE PIEMONTE BU12 24/03/2011

REGIONE PIEMONTE BU12 24/03/2011 REGIONE PIEMONTE BU12 24/03/2011 Codice DB1801 D.D. 9 dicembre 2010, n. 1393 Progetto "Master dei talenti della societa' civile" promosso dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Torino e dalla Fondazione

Dettagli

REGIONE PIEMONTE BU51 18/12/2014

REGIONE PIEMONTE BU51 18/12/2014 REGIONE PIEMONTE BU51 18/12/2014 Codice DB1814 D.D. 4 novembre 2014, n. 537 Museo Regionale di Scienze Naturali. Modifica e integrazione delle condizioni e delle modalita' di prestito di mostre itineranti

Dettagli

atteso che il provvedimento di cui al punto precedente prevede la partecipazione dei seguenti Enti:

atteso che il provvedimento di cui al punto precedente prevede la partecipazione dei seguenti Enti: REGIONE PIEMONTE BU39 25/09/2014 Codice DB1111 D.D. 17 giugno 2014, n. 536 Rinnovo dell'atto di Intesa con il Dipartimento di Scienze Veterinarie dell'universita' degli Studi di Torino per l'attivita'

Dettagli

A relazione dell'assessore Cavallera: Premesso che:

A relazione dell'assessore Cavallera: Premesso che: REGIONE PIEMONTE BU22 30/05/2013 Deliberazione della Giunta Regionale 10 maggio 2013, n. 3-5763 L.R. 75/95 e s.m.i, art 8 bis. Approvazione del programma regionale di lotta alle zanzare e affidamento all'istituto

Dettagli

Codice DB1414 D.D. 6 dicembre 2013, n. 3002 Affido del servizio di gestione comunicazioni di allertamento via web per l'anno 2014.

Codice DB1414 D.D. 6 dicembre 2013, n. 3002 Affido del servizio di gestione comunicazioni di allertamento via web per l'anno 2014. REGIONE PIEMONTE BU10 06/03/2014 Codice DB1414 D.D. 6 dicembre 2013, n. 3002 Affido del servizio di gestione comunicazioni di allertamento via web per l'anno 2014. CIG54873142C3 Premesso che con D.D. 643

Dettagli

considerato che il Direttore dell Esecuzione del Contratto ha attestato la congruità del prezzo indicato nell offerta di cui sopra;

considerato che il Direttore dell Esecuzione del Contratto ha attestato la congruità del prezzo indicato nell offerta di cui sopra; REGIONE PIEMONTE BU44 30/10/2014 Codice DB2101 D.D. 11 giugno 2014, n. 162 Contratto Rep. n. 16208 del 01.06.2011 tra Regione Piemonte e Telecom Italia S.p.A. per il Servizio di fonia in modalità VoIP

Dettagli

Tipo atto: Decreto dirigenziale soggetto a controllo contabile e di legittimità. n 224 del 31/05/2013. Oggetto:

Tipo atto: Decreto dirigenziale soggetto a controllo contabile e di legittimità. n 224 del 31/05/2013. Oggetto: Tipo atto: Decreto dirigenziale soggetto a controllo contabile e di legittimità n 224 del 31/05/2013 Struttura organizzativa : Settore bilancio e finanze Dirigente responsabile : Dirigente Mascagni Fabrizio

Dettagli

SCHEDA DI ACCOMPAGNAMENTO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

SCHEDA DI ACCOMPAGNAMENTO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE SCHEDA DI ACCOMPAGNAMENTO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Nome documento: DET GARA AGENZIE Oggetto: Gara informale per l affidamento dei servizi di prenotazione di biglietteria aerea, ferroviaria, noleggio

Dettagli

Determinazione dirigenziale

Determinazione dirigenziale SETTORE G2 - COMUNICAZIONE --- COMUNICAZIONE Determinazione dirigenziale Registro Generale N. 71 del 20/02/2015 Registro del Settore N. 3 del 16/02/2015 Oggetto: Servizio di fornitura di prodotti a stampa

Dettagli

REGIONE PIEMONTE BU7 19/02/2015

REGIONE PIEMONTE BU7 19/02/2015 REGIONE PIEMONTE BU7 19/02/2015 Codice DB1119 D.D. 6 ottobre 2014, n. 842 D.Lgs 81/2008 e D.Lgs 626/94. Spese per l'acquisto e la fornitura di materiale per garantire la salute e la sicurezza sui luoghi

Dettagli

REGIONE PIEMONTE BU46 13/11/2014

REGIONE PIEMONTE BU46 13/11/2014 REGIONE PIEMONTE BU46 13/11/2014 Codice DB1813 D.D. 8 settembre 2014, n. 431 L.R. 17/2003 e s.m.i. - Sostegno a iniziative di valorizzazione delle espressioni artistiche in strada. Approvazione dell'elenco

Dettagli

COMUNE DI BARI SARDO PROVINCIA OGLIASTRA SERVIZIO AMMINISTRATIVO, SCOLASTICO CULTURALE, COMMERCIO

COMUNE DI BARI SARDO PROVINCIA OGLIASTRA SERVIZIO AMMINISTRATIVO, SCOLASTICO CULTURALE, COMMERCIO COMUNE DI BARI SARDO PROVINCIA OGLIASTRA SERVIZIO AMMINISTRATIVO, SCOLASTICO CULTURALE, COMMERCIO DETERMINAZIONE N. 250 DEL 14.12.2012 OGGETTO: Acquisto attraverso lo strumento delle Convenzioni CONSIP

Dettagli

COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE TECNICO. DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE TECNICO n. 58 di data 12 febbraio 2015

COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE TECNICO. DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE TECNICO n. 58 di data 12 febbraio 2015 COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE TECNICO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE TECNICO n. 58 di data 12 febbraio 2015 OGGETTO: Lavori di ripristino del danno causato da un veicolo ad un

Dettagli

SETTORE AGENZIA PER LE ATTIVITA' DI INFORMAZIONE DEGLI ORGANI DI GOVERNO DELLA REGIONE CRESSATI SUSANNA

SETTORE AGENZIA PER LE ATTIVITA' DI INFORMAZIONE DEGLI ORGANI DI GOVERNO DELLA REGIONE CRESSATI SUSANNA REGIONE TOSCANA DIREZIONE GENERALE PRESIDENZA SETTORE AGENZIA PER LE ATTIVITA' DI INFORMAZIONE DEGLI ORGANI DI GOVERNO DELLA REGIONE Il Dirigente Responsabile: CRESSATI SUSANNA Decreto soggetto a controllo

Dettagli

REGIONE PIEMONTE BU32 07/08/2014

REGIONE PIEMONTE BU32 07/08/2014 REGIONE PIEMONTE BU32 07/08/2014 Codice DB1814 D.D. 19 marzo 2014, n. 85 Museo Regionale di Scienze Naturali. Approvazione dei bandi del Concorso Letterario Michele Lessona raccontare la natura... dedicato

Dettagli

REGIONE PIEMONTE BU7 19/02/2015

REGIONE PIEMONTE BU7 19/02/2015 REGIONE PIEMONTE BU7 19/02/2015 Codice DB2101 D.D. 10 novembre 2014, n. 263 Contratto Rep. n. 16208 del 01.06.2011 tra Regione Piemonte e Telecom Italia S.p.A. per il Servizio di fonia in modalita' VoIP

Dettagli

SETTORE AGENZIA PER LE ATTIVITA' DI INFORMAZIONE DEGLI ORGANI DI GOVERNO DELLA REGIONE CIAMPI PAOLO

SETTORE AGENZIA PER LE ATTIVITA' DI INFORMAZIONE DEGLI ORGANI DI GOVERNO DELLA REGIONE CIAMPI PAOLO REGIONE TOSCANA DIREZIONE GENERALE PRESIDENZA SETTORE AGENZIA PER LE ATTIVITA' DI INFORMAZIONE DEGLI ORGANI DI GOVERNO DELLA REGIONE Il Dirigente Responsabile: CIAMPI PAOLO Decreto soggetto a controllo

Dettagli

Provvedimento dirigenziale n 282 del 17.06.2015

Provvedimento dirigenziale n 282 del 17.06.2015 CITTA DI CASTELVETRANO Settore Affari Generali e Programmazione Risorse Umane, Servizi Culturali e Sportivi 2 SERVIZIO- SERVIZI CULTURALI E PROGRAMMAZIONE TURISTICA Provvedimento dirigenziale n 282 del

Dettagli

ISTITUTO SCOLASTICO COMPRENSIVO DI SAN CIPIRELLO SCUOLA DELL'INFANZIA, PRIMARIA E SECONDARIA DI I GRADO VIA A. GRAMSCI, 2-90040 SAN CIPIRELLO

ISTITUTO SCOLASTICO COMPRENSIVO DI SAN CIPIRELLO SCUOLA DELL'INFANZIA, PRIMARIA E SECONDARIA DI I GRADO VIA A. GRAMSCI, 2-90040 SAN CIPIRELLO ISTITUTO SCOLASTICO COMPRENSIVO DI SAN CIPIRELLO SCUOLA DELL'INFANZIA, PRIMARIA E SECONDARIA DI I GRADO VIA A. GRAMSCI, 2-90040 SAN CIPIRELLO PAIC81500G C.F. 97030190827 091/8573400 paic81500g@pec.istruzione.it

Dettagli

COMUNE DI CUNEO DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DEL SETTORE CONTRATTI E PERSONALE

COMUNE DI CUNEO DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DEL SETTORE CONTRATTI E PERSONALE COMUNE DI CUNEO DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DEL SETTORE CONTRATTI E PERSONALE N. Proposta 1273 del 07/09/2015 OGGETTO: CORSO AGGIORNAMENTO PER PREPOSTI AI SENSI DEL DECRETO LEGISLATIVO 9 APRILE 2008 N.81

Dettagli

DETERMINAZIONE. Settore Economato 99 22/01/2014

DETERMINAZIONE. Settore Economato 99 22/01/2014 DETERMINAZIONE Settore Economato DIRETTORE NUMERO SECCHI dott.ssa TANIA 26 NUMERO DI Prot. preced. Registro Protocollo Data dell'atto 99 22/01/2014 Oggetto : Affidamento diretto alla coop. Dharma onlus

Dettagli

considerato che si ritiene di approvare la lettera di invito allegata alla presente determinazione per costituirne parte integrante e sostanziale;

considerato che si ritiene di approvare la lettera di invito allegata alla presente determinazione per costituirne parte integrante e sostanziale; REGIONE PIEMONTE BU38 24/09/2015 Codice A14080 D.D. 30 giugno 2015, n. 406 Fornitura di servizio di lettura ottica questionari e conseguente predisposizione della graduatoria anonima. Procedura di affidamento

Dettagli

REGIONE PIEMONTE BU2 15/01/2015

REGIONE PIEMONTE BU2 15/01/2015 REGIONE PIEMONTE BU2 15/01/2015 Codice DB1804 D.D. 7 ottobre 2014, n. 470 Progetto Alcotra 2007-2013 n. 196 "Acteurs Transculturels / Creativita' Giovanile: Linguaggi a Confronto". Attivita' 1 "Forum"

Dettagli

Comune di Lecco. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Numero 1047 Data: 16-12-2014

Comune di Lecco. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Numero 1047 Data: 16-12-2014 Comune di Lecco Piazza Diaz, 1-23900 Lecco (LC) - Tel. 0341/ 481111 - Fax 286874 - C.F. 00623530136 N. 1047-2014 Reg. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Numero 1047 Data: 16-12-2014 SETTORE : EDUCAZIONE, CULTURA

Dettagli

Comune di Spoleto www.comune.spoleto.pg.it

Comune di Spoleto www.comune.spoleto.pg.it DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 449 DEL 27/04/2012 1/5 Unità proponente: SLOS - Direzione Sviluppo Locale Sostenibile Oggetto: Servizi di disinfestazione e derattizzazione - derattizzazione preventiva presso

Dettagli

considerati i nuovi criteri approvati dalla succitata D.G.R. n. 17-6775 del 28/11/2013;

considerati i nuovi criteri approvati dalla succitata D.G.R. n. 17-6775 del 28/11/2013; REGIONE PIEMONTE BU28 10/07/2014 Codice DB1810 D.D. 22 aprile 2014, n. 216 L.r. 36/00 "Riconoscimento e valorizzazione delle associazioni turistiche pro loco" art. 6 Approvazione della "scheda di rendicontazione

Dettagli

Comune di Lecco. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Numero 182 Data: 20-03-2015

Comune di Lecco. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Numero 182 Data: 20-03-2015 Comune di Lecco Piazza Diaz, 1-23900 Lecco (LC) - Tel. 0341/ 481111 - Fax 286874 - C.F. 00623530136 N. 182-2015 Reg. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Numero 182 Data: 20-03-2015 SETTORE : LAVORI PUBBLICI SERVIZIO

Dettagli

COMUNE DI BARI SARDO PROVINCIA OGLIASTRA SERVIZIO AMMINISTRATIVO

COMUNE DI BARI SARDO PROVINCIA OGLIASTRA SERVIZIO AMMINISTRATIVO COMUNE DI BARI SARDO PROVINCIA OGLIASTRA SERVIZIO AMMINISTRATIVO DETERMINAZIONE N. 140 DEL 8/8/2013 OGGETTO: Affidamento servizi postali del Comune di Bari Sardo. Proroga convenzione mesi 1 convenzione

Dettagli

con la stessa determina si è provveduto ad impegnare la somma di 4.630,00 sull impegno n. 2441/2013.

con la stessa determina si è provveduto ad impegnare la somma di 4.630,00 sull impegno n. 2441/2013. REGIONE PIEMONTE BU10 06/03/2014 Codice DB1414 D.D. 10 dicembre 2013, n. 3017 Affido del Servizio di manutenzione e ripristino di n. 3 palloni illuminanti di potenza 4000W di proprieta' regionale, di cui

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE PROMOZIONE E SVILUPPO DEL TERRITORIO Agricoltura IL FUNZIONARIO DELEGATO

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE PROMOZIONE E SVILUPPO DEL TERRITORIO Agricoltura IL FUNZIONARIO DELEGATO REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone SETTORE PROMOZIONE E SVILUPPO DEL TERRITORIO Agricoltura Proposta nr. 44 del 03/12/2013 - Determinazione nr. 2877 del 03/12/2013 OGGETTO: Servizio di consulenza

Dettagli

Determinazione dirigenziale

Determinazione dirigenziale SETTORE A7 - CULTURA E POLITICHE GIOVANILI --- MUSEI Determinazione dirigenziale Registro Generale N. 138 del 11/03/2015 Registro del Settore N. 21 del 10/03/2015 Oggetto: Mostre 2015 dei Musei di Palazzo

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Codice Direzione A0400A Codice Settore A04030 Classificazione 3.12 Classificazione per materia 3.6.3 / 9 / 2015 OGGETTO Organismi consultivi e Osservatori. Autorizzazione a

Dettagli

REGIONE PIEMONTE BU50 11/12/2014

REGIONE PIEMONTE BU50 11/12/2014 REGIONE PIEMONTE BU50 11/12/2014 Codice DB0606 D.D. 2 ottobre 2014, n. 132 D.G.R. n. 7-7274 del 24/03/2014. Partecipazione della Regione Piemonte al Salone Internazionale del Gusto di Torino. Affidamenti

Dettagli

Comune di Lecco. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Numero 959 Data: 24-11-2011

Comune di Lecco. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Numero 959 Data: 24-11-2011 Comune di Lecco Piazza Diaz, 1-23900 Lecco (LC) - Tel. 0341/ 481111 - Fax 286874 - C.F. 00623530136 N. 959-2011 Reg. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Numero 959 Data: 24-11-2011 SETTORE : EDUCAZIONE, CULTURA

Dettagli

Settore Amministrativo e Servizi alla persona

Settore Amministrativo e Servizi alla persona COMUNE DI GIARDINELLO (Provincia Regionale di Palermo) Settore Amministrativo e Servizi alla persona REPERTORIO GENERALE N. 1225 DEL 31.12.2012 DETERMINAZIONE N. 669 DEL 31.12.2012 Oggetto: Determinazione

Dettagli

GABINETTO DELLA PRESIDENZA U.O. SERVIZI CULTURALI E VALORIZZAZIONE BENI DEL TERRITORIO

GABINETTO DELLA PRESIDENZA U.O. SERVIZI CULTURALI E VALORIZZAZIONE BENI DEL TERRITORIO GABINETTO DELLA PRESIDENZA U.O. SERVIZI CULTURALI E VALORIZZAZIONE BENI DEL TERRITORIO Determinazione nr. 2069 Trieste 19/10/2015 Proposta nr. 828 Del 15/10/2015 Oggetto: Mostra "Il mondo è là. Arte moderna

Dettagli

Vista la legge regionale 22 dicembre 2008, n. 34 Norme per la promozione dell occupazione, della qualità, della sicurezza e regolarità del lavoro ;

Vista la legge regionale 22 dicembre 2008, n. 34 Norme per la promozione dell occupazione, della qualità, della sicurezza e regolarità del lavoro ; REGIONE PIEMONTE BU39 01/10/2015 Deliberazione della Giunta Regionale 15 settembre 2015, n. 2-2104 L.r. 34/2008 e s.m.i., art. 42, comma 1. Servizi di accompagnamento ed assistenza tecnica a favore dell'autoimpiego

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TORINO

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TORINO UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TORINO Decreto Rettorale n.3998 del 31 luglio 2014 Oggetto: Attivazione del Sistema Museale di Ateneo (SMA) quale Centro di servizi di interesse per l Ateneo, emanazione del Regolamento

Dettagli

REGIONE PIEMONTE BU5 30/01/2014

REGIONE PIEMONTE BU5 30/01/2014 REGIONE PIEMONTE BU5 30/01/2014 Codice DB1603 D.D. 26 novembre 2013, n. 607 PAR FSC 2007-2013 Asse I.3 Linea d'intervento "Comparto artigianato" "Valorizzazione delle produzioni dell'artigianato piemontese

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE AUTORITA DI BACINO DELLA BASILICATA UFFICIO AFFARI GENERALI ED ORGANIZZATIVI 80D STRUTTURA PROPONENTE COD. N 80D/ 2015 /D.047 DEL 10/04/2015 OGGETTO: AFFIDAMENTO FORNITURA SOFTWARE

Dettagli

dettata dalla L.P. 19 luglio 1990 n.23. L Agenzia provinciale per gli appalti e contratti ha inoltrato in data 18 dicembre 2012 n.14214 di protocollo

dettata dalla L.P. 19 luglio 1990 n.23. L Agenzia provinciale per gli appalti e contratti ha inoltrato in data 18 dicembre 2012 n.14214 di protocollo COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE SERVIZI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE SERVIZI n. 97 di data 12 marzo 2015 OGGETTO: Attività extra didattiche della Scuola dell infanzia di Tiarno

Dettagli

Comune di Spoleto www.comune.spoleto.pg.it

Comune di Spoleto www.comune.spoleto.pg.it 1/5 Unità proponente: PIT - Direzione Progettazione Interventi Territorio Oggetto: Procedura di gara per approvvigionamento carburanti benzina e gasolio, a servizio degli automezzi i di proprietà comunale,

Dettagli

REGIONE PIEMONTE ENTE DI GESTIONE DELLE AREE PROTETTE DELLA VALLE SESIA L.R. 29 giugno 2009, n. 19 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

REGIONE PIEMONTE ENTE DI GESTIONE DELLE AREE PROTETTE DELLA VALLE SESIA L.R. 29 giugno 2009, n. 19 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 80 del 05/05/2015 REGIONE PIEMONTE ENTE DI GESTIONE DELLE AREE PROTETTE DELLA VALLE SESIA L.R. 29 giugno 2009, n. 19 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE CON IMPEGNO DI SPESA [ ] SENZA IMPEGNO DI SPESA [ X ]

Dettagli

C O M U N E D I G I O V I N A Z Z O Provincia di Bari DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE ORIGINALE. N. del

C O M U N E D I G I O V I N A Z Z O Provincia di Bari DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE ORIGINALE. N. del + C O M U N E D I G I O V I N A Z Z O Provincia di Bari SETTORE 2 n. 190 Ufficio gare e appalti data 16.06.2014 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE ORIGINALE N. del Oggetto: fornitura di materiale di cancelleria

Dettagli

CITTÀ DI MONCALIERI SETTORE SVILUPPO LOCALE E PROMOZIONE DELLA CITTA LAVORO SERVIZIO ELABORAZIONE DATI DETERMINAZIONE

CITTÀ DI MONCALIERI SETTORE SVILUPPO LOCALE E PROMOZIONE DELLA CITTA LAVORO SERVIZIO ELABORAZIONE DATI DETERMINAZIONE CITTÀ DI MONCALIERI SETTORE SVILUPPO LOCALE E PROMOZIONE DELLA CITTA LAVORO SERVIZIO ELABORAZIONE DATI DETERMINAZIONE DS11 n. 0 Del Fascicolo OGGETTO: AFFIDAMENTO IN ECONOMIA TRAMITE COTTIMO FIDUCIARIO

Dettagli

REGIONE PIEMONTE BU27 09/07/2015

REGIONE PIEMONTE BU27 09/07/2015 REGIONE PIEMONTE BU27 09/07/2015 Codice A20080 D.D. 5 giugno 2015, n. 239 Affidamento alla Societa' Italiana Autori ed Editori del servizio di fornitura di dati sull'esercizio cinematografico di cui all'art.

Dettagli

REGIONE PIEMONTE BU4 23/01/2014

REGIONE PIEMONTE BU4 23/01/2014 REGIONE PIEMONTE BU4 23/01/2014 Codice DB1801 D.D. 20 novembre 2013, n. 566 Affidamento alla ditta Xsystems s.r.l., e approvazione del relativo schema di contratto, del servizio di web hosting, assistenza

Dettagli

Consiglio Regionale DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE

Consiglio Regionale DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N 122 OGGETTO: L.R. 30.11.1973, n. 43 Programma delle manifestazioni ed eventi organizzati direttamente dal Consiglio regionale per l anno 2013 Evento denominato Cinquantennale

Dettagli

PROVINCIA DI IMPERIA

PROVINCIA DI IMPERIA PROVINCIA DI IMPERIA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 477 DEL 08/07/2015 Settore Controllo di Gestione Partecipazioni Societarie Sistema Informativo SISTEMA INFORMATIVO PROVINCIALE ATTO N. U65 DEL 08/07/2015

Dettagli

REGIONE PIEMONTE BU16 23/04/2015

REGIONE PIEMONTE BU16 23/04/2015 REGIONE PIEMONTE BU16 23/04/2015 Codice A20090 D.D. 13 marzo 2015, n. 109 Museo Regionale di Scienze Naturali. Approvazione del verbale di gara e affidamento progettazione e realizzazione di servizi e

Dettagli

REGIONE PIEMONTE BU50 12/12/2013

REGIONE PIEMONTE BU50 12/12/2013 REGIONE PIEMONTE BU50 12/12/2013 Codice DB0803 D.D. 8 ottobre 2013, n. 468 Edilizia Residenziale Pubblica. "Programma casa: 10.000 alloggi entro il 2012" - Secondo biennio - misura AGEVOLATA. Impegno di

Dettagli

Determinazione n. 1661 del 27/08/2013

Determinazione n. 1661 del 27/08/2013 COPIA dell ORIGINALE Prot. N. 64756/ 2013 Determinazione n. 1661 del 27/08/2013 OGGETTO: AVVISO PUBBLICO DI PROCEDURA COMPARATIVA PER IL CONFERIMENTO DI N. 8 INCARICHI DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA

Dettagli

D. Lgs. 198/06. Legittimazione processuale della Consigliera di Parita' regionale. Impegno di spesa di Euro 5.000,00. Capitolo 136776 Bilancio 2013.

D. Lgs. 198/06. Legittimazione processuale della Consigliera di Parita' regionale. Impegno di spesa di Euro 5.000,00. Capitolo 136776 Bilancio 2013. REGIONE PIEMONTE BU5 30/01/2014 Codice DB1512 D.D. 28 novembre 2013, n. 745 D. Lgs. 198/06. Legittimazione processuale della Consigliera di Parita' regionale. Impegno di spesa di Euro 5.000,00. Capitolo

Dettagli

REGIONE PIEMONTE BU39 01/10/2015

REGIONE PIEMONTE BU39 01/10/2015 REGIONE PIEMONTE BU39 01/10/2015 Codice A20100 D.D. 17 giugno 2015, n. 256 L.R. 75/1996 Affidamento di incarico a Sviluppo Piemonte Turismo s.r.l. per la realizzazione di azioni di promozione e comunicazione

Dettagli

REGIONE PIEMONTE BU51 18/12/2014

REGIONE PIEMONTE BU51 18/12/2014 REGIONE PIEMONTE BU51 18/12/2014 Codice DB1801 D.D. 16 ottobre 2014, n. 509 L.R. 58/1978. Adozione e personalizzazione dell'applicativo informatico di gestione di dati culturali e oggetti digitali Collective

Dettagli

COMUNE DI FUCECCHIO FIRENZE

COMUNE DI FUCECCHIO FIRENZE COMUNE DI FUCECCHIO FIRENZE Proposta nr. 235 Del 12-04-2012 Determinazione nr. 226 Del 12-04-2012 OGGETTO: Affidamento per il periodo 12/04/2012-31/03/2015 del servizio di trascrizione degli interventi

Dettagli

COMUNE DI MONTECATINI TERME

COMUNE DI MONTECATINI TERME COMUNE DI MONTECATINI TERME SETTORE POLITICHE SOCIALI E GIOVANILI POLITICHE GIOVANILI DETERMINAZIONE N. 386 DEL 20/05/2016 OGGETTO: ASSEMBLEE CON I CITTADINI - ACQUISIZIONE TRAMITE ODA DA EFFETTUARSI SUL

Dettagli

Comune di Spoleto www.comune.spoleto.pg.it

Comune di Spoleto www.comune.spoleto.pg.it DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 324 DEL 26/03/2012 1/5 Unità proponente: SLOS - Direzione Sviluppo Locale Sostenibile Oggetto: Servizio straordinario di disinfestazione scarafaggi presso scuola primaria

Dettagli

COMUNE DI CUNEO DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DEL SETTORE CONTRATTI E PERSONALE

COMUNE DI CUNEO DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DEL SETTORE CONTRATTI E PERSONALE COMUNE DI CUNEO DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DEL SETTORE CONTRATTI E PERSONALE N. Proposta 801 del 04/06/2014 OGGETTO: CORSO DI FORMAZIONE PER «ADDETTO AL SERVIZIO DI PREVENZIONE E PROTEZIONE» DI CUI AL

Dettagli

COMUNE DI BARI SARDO PROVINCIA OGLIASTRA SERVIZIO AMMINISTRATIVO

COMUNE DI BARI SARDO PROVINCIA OGLIASTRA SERVIZIO AMMINISTRATIVO COMUNE DI BARI SARDO PROVINCIA OGLIASTRA SERVIZIO AMMINISTRATIVO DETERMINAZIONE NR. 48 DEL 28.3.2013 OGGETTO: Appalto servizio pulizie Sedi Comunali 2013/2014. Determinazione a contrarre ai sensi dell

Dettagli

REGOLAMENTO DI CONTABILITA

REGOLAMENTO DI CONTABILITA REGOLAMENTO DI CONTABILITA Approvato con deliberazione dell Ufficio di Presidenza n. 200 del 10/6/1996. Modificato con deliberazioni dell U.P. n. 270 del 18/7/1997, n. 74 del 20/10/1999, n. 204 dell 11/12/2001,

Dettagli

Z99116259F, Z2D11625ED, Z4B1162530.

Z99116259F, Z2D11625ED, Z4B1162530. REGIONE PIEMONTE BU5 05/02/2015 Codice DB0608 D.D. 27 ottobre 2014, n. 145 Organizzazione eventi in occasione del Ventesimo Anniversario dell'alluvione in Piemonte. Affidamenti diretti - Spesa Euro 15.225,00=

Dettagli

REGIONE PIEMONTE BU16 23/04/2015

REGIONE PIEMONTE BU16 23/04/2015 REGIONE PIEMONTE BU16 23/04/2015 Codice A20090 D.D. 13 marzo 2015, n. 111 Museo Regionale di Scienze Naturali. Servizio di progettazione e realizzazione dell'allestimento della mostra temporanea "Fritz.

Dettagli

CITTA' DI ASOLO PIANO RISORSE ED OBIETTIVI 2015 943/2015 1755/2015. Vedi capitoli DETERMINAZIONE DI IMPEGNO. DEL 31 dicembre 2015

CITTA' DI ASOLO PIANO RISORSE ED OBIETTIVI 2015 943/2015 1755/2015. Vedi capitoli DETERMINAZIONE DI IMPEGNO. DEL 31 dicembre 2015 CITTA' DI ASOLO PIANO RISORSE ED OBIETTIVI 2015 Dedel Imp. 943/2015 1755/2015 Arm. Vedi capitoli SERVIZIO 13 SERVIZIO INFORMATICO N.ro determina servizio del 23 dicembre 2015 DETERMINAZIONE DI IMPEGNO

Dettagli

DGR 2889 DD. 26.9.2003

DGR 2889 DD. 26.9.2003 DGR 2889 DD. 26.9.2003 VISTO il documento di indirizzo programmatico per l anno 2003 predisposto, ai sensi dell art. 6 della L.R. 27 marzo 1996, n. 18 e successive modificazioni ed integrazioni, dalla

Dettagli

REGIONE PIEMONTE BU8 20/02/2014

REGIONE PIEMONTE BU8 20/02/2014 REGIONE PIEMONTE BU8 20/02/2014 Codice DB1600 D.D. 19 dicembre 2013, n. 727 Affidamento al CSI Piemonte del servizio di accesso a Banca Dati Camerale Telemaco per la Direzione regionale DB16 - Impegno

Dettagli

COMUNE DI VERBANIA. PROVINCIA DEL V.C.O. 28900 VERBANIA Tel. 0323/5421 Fax 0323/557197 ****** PATRIMONIO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N.

COMUNE DI VERBANIA. PROVINCIA DEL V.C.O. 28900 VERBANIA Tel. 0323/5421 Fax 0323/557197 ****** PATRIMONIO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. COMUNE DI PROVINCIA DEL V.C.O. 28900 Tel. 0323/5421 Fax 0323/557197 ****** PATRIMONIO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 107 / 2015 OGGETTO: CIG. Z7513006C0 - AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TRASLOCO MATERIALE

Dettagli

Comune di Bassano del Grappa

Comune di Bassano del Grappa Comune di Bassano del Grappa DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Registro Unico 667 / 2015 Area A3 - Cultura e Museo OGGETTO: MOSTRA "FEDERICO BONALDI. LA MAGIA DEL RACCONTO. SCULTURE CERAMICA GRAFICA" (13 GIUGNO

Dettagli

Determinazione dirigenziale

Determinazione dirigenziale SETTORE A7 - CULTURA E POLITICHE GIOVANILI --- MUSEI Determinazione dirigenziale Registro Generale N. 105 del 03/03/2015 Registro del Settore N. 14 del 28/02/2015 Oggetto: Mostra "trionfi" (Musei di Palazzo

Dettagli

COMUNE DI USSANA. Area Giuridica. DETERMINAZIONE N. 316 in data 23/12/2015

COMUNE DI USSANA. Area Giuridica. DETERMINAZIONE N. 316 in data 23/12/2015 COMUNE DI USSANA Area Giuridica DETERMINAZIONE N. 316 in data 23/12/2015 OGGETTO: Acquisizione di servizi mediante ricorso al mercato elettronico della pubblica amministrazione. Acquisizione espansione

Dettagli

Giunta Regionale della Campania

Giunta Regionale della Campania Giunta Regionale della Campania DECRETO DEL COMMISSARIO AD ACTA del 28.10.2015 Prot. 2015.0728940 28/10/2015 IL COMMISSARIO AD ACTA, nominato con la sentenza n. 5079/2014 del TAR Campania, Sede di Napoli

Dettagli

1.3 SERVIZIO LAVORI, SICUREZZA, PROVVEDITORATO E PATRIMONIO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. n. 781 del 21/12/2012

1.3 SERVIZIO LAVORI, SICUREZZA, PROVVEDITORATO E PATRIMONIO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. n. 781 del 21/12/2012 AGENZIA PER IL DIRITTO ALLO STUDIO UNIVERSITARIO DELL UMBRIA 1.3 SERVIZIO LAVORI, SICUREZZA, PROVVEDITORATO E PATRIMONIO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE n. 781 del 21/12/2012 Il dirigente del Servizio Dott.ssa

Dettagli

Determinazione dirigenziale

Determinazione dirigenziale SETTORE A7 - CULTURA E POLITICHE GIOVANILI --- UFFICIO CULTURA Determinazione dirigenziale Registro Generale N. 475 del 10/07/2015 Registro del Settore N. 64 del 01/07/2015 Oggetto: Affidamento tramite

Dettagli

DETERMINAZIONE N.26160/2517 del 12/06/2015

DETERMINAZIONE N.26160/2517 del 12/06/2015 Servizio degli Affari Generali, Bilancio e Controlli Fse Oggetto: Aggiudicazione definitiva relativa all offerta per l acquisizione in economia mediante cottimo fiduciario attraverso mercato elettronico

Dettagli

Determinazione dirigenziale

Determinazione dirigenziale SETTORE A7 - CULTURA E POLITICHE GIOVANILI --- MUSEI Determinazione dirigenziale Registro Generale N. 69 del 20/02/2015 Registro del Settore N. 8 del 14/02/2015 Oggetto: Assegnazione della realizzazione

Dettagli

viste le Istruzioni per l applicazione della L.R. n. 11/2001, approvate da ultimo con la DGR n. 34 4091 del 2 Luglio 2012;

viste le Istruzioni per l applicazione della L.R. n. 11/2001, approvate da ultimo con la DGR n. 34 4091 del 2 Luglio 2012; REGIONE PIEMONTE BU4S2 29/01/2015 Codice DB1117 D.D. 27 novembre 2014, n. 1036 L.R. n. 11 del 25/5/2001. CO.SM.AN. - Autorizzazione ad ARPEA ad erogare al CO.SM.AN. un contributo di euro 745.000,00 quale

Dettagli

Comune di San Michele al Tagliamento

Comune di San Michele al Tagliamento Comune di San Michele al Tagliamento PROVINCIA DI VENEZIA DETERMINAZIONE N 264 del 02/04/2015 OGGETTO: SERVIZIO RACCOLTA E SMALTIMENTO DI RIFIUTI CONTENENTI CEMENTO/AMIANTO, RINVENUTI NEL TERRITORIO COMUNALE

Dettagli