CONSIGLIO DI CORSO DI STUDI IN INGEGNERIA MECCANICA VERBALE N. 95

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "CONSIGLIO DI CORSO DI STUDI IN INGEGNERIA MECCANICA VERBALE N. 95"

Transcript

1 CONSIGLIO DI CORSO DI STUDI IN INGEGNERIA MECCANICA VERBALE N. 95 Alle ore 9.30 del 30 settembre 2013, presso l Aula Seminari del Dipartimento di Meccanica -cubo 44C, come da convocazione del 24/09/2013 prot. n 29 si è riunito il Consiglio di Corso di Laurea e di Laurea Magistrale in Ingegneria Meccanica per discutere e deliberare sul seguente o.d.g.: 1) COMUNICAZIONI; 2) ADEMPIMENTI SUA; 3) QUESTIONI DIDATTICHE; 4) PRATICHE STUDENTI; 5) VARIE ED EVENTUALI. Per il primo gruppo (da considerare per la verifica dell esistenza del numero legale) sono presenti: i Proff. F. Furgiuele, G. Danieli, L. Pagnotta S. Rizzuti, P. Fragiacomo, D. Kaliakatsos, M. Muzzupappa i ricercatori V. Ferraro, G. Gatti e C. Maletta,. Sono assenti giustificati: i Proff. G. Florio, F. Malara, D. Mundo, e gli Ingg. Ingg. M.L. Bruni, L. Bruno, D. Umbrello. Per il secondo gruppo è presente il Prof. L. Filice. Assume la presidenza il Presidente del C.C.S. Prof. L. Pagnotta, mentre Segretario è l Ing. C. Maletta. Il Presidente, constatata l esistenza del numero legale, dichiara valida l adunanza e dà inizio alla discussione dei vari punti all Ordine del Giorno. 1. COMUNICAZIONI Il Presidente comunica che: il numero di domande di ammissione ai Corsi di Laurea in Ingegneria dell UNICAL è stato, questo anno, in netta flessione rispetto all anno scorso. Solo i Corsi di Laurea del DIMEG hanno, in controtendenza, registrato una crescita del numero delle domande. Le 245 domande pervenute al CdL in Ingegneria Meccanica lo hanno fatto risultare il CdS di Ingegneria che ha ricevuto il numero maggiore di domande; il Presidente si congratula con i docenti presenti per il risultato, frutto anche del lavoro svolto con grande serietà ed impegno negli anni; il referendum fascia oraria pomeridiana si è svolto il 24 Settembre 2013, tra le ore 10:25-10:45, contemporaneamente nelle aule didattiche del DIMEG. Hanno votato 822 utenti: Voti per il si: 660 (80,292%); Voti per il no: 154 (18,735%); Schede nulle: 3 (0,365%); Schede bianche: 5 (0,608%). Il Direttore del DIMEG ha comunicato ufficialmente che, a partire da lunedì 30 Settembre 2013, le lezioni pomeridiane di tutti gli insegnamenti dei corsi di laurea triennale in ingegneria gestionale e in ingegneria meccanica, e dei corsi di laurea magistrale in ingegneria meccanica, ingegneria gestionale e ingegneria energetica si terranno nella fascia oraria 15:00-19:00 anziché nella fascia 15:30-19:30; le graduatorie definitive relative al test CISIA per l ammissione degli studenti al primo anno sono disponibili al pubblico dal 24 settembre 2013 sul sito delle Segreterie Studenti dell UNICAL. Il Presidente presenta i risultati dell analisi dei degli ottimi punteggi conseguiti nel test dagli studenti vincitori; il 16 settembre, presso l aula B si è celebrata la Giornata di accoglienza delle matricole con una grande ed entusiastica partecipazione; la composizione della Commissione per l ammissione degli studenti al Corso di Laurea Magistrale in Ingegneria Meccanica per l A.A costituita dai Proff. L. Pagnotta, G. Gatti e D. Umbrello (verbale 89 del 12/12/2012) è stata

2 modificata poiché il Prof. L. Pagnotta era impossibilitato a partecipare per sopravvenuti e inderogabili impegni. Tenuto conto della disponibilità del Prof. F. Furgiuele a sostituirlo la Commissione è così composta: Prof. F. Furgiuele (Presidente); Ing. G. Gatti (Membro); Ing. D. Umbrello (Membro). La Commissione si è riunita il 27 settembre per esaminare 27 domande di cui 3 prodotte da candidati extra comunitari residenti all estero. 2. ADEMPIMENTI SUA Il Presidente rammenta che il termine massimo per il completamento dei quadri mancanti della SUA è il 30/09/2013. Comunica che la Commissione Qualità si è riunita più volte e illustra i risultati del lavoro prodotto. In particolare, presenta e commenta i risultati dell analisi dei dati relativi al monitoraggio delle opinioni degli studenti e dei laureati sull efficacia del processo formativo. Il Consiglio approva all unanimità quanto fatto dalla Commissione e incarica la Manager della Didattica, Dott.ssa Taccone, a immettere i dati nel web. 3. QUESTIONI DIDATTICHE Il Presidente comunica che i Corsi di Laurea di Chimica e di Ambiente e Territorio questo anno non hanno adottato per selezionare gli ammessi alla triennale la consueta soglia minima (punteggio totalizzato al test CISIA pari a 7) prevista da tutti gli altri Corsi di Laurea di Ingegneria. Questo rende necessario rivedere le attuali regole per i passaggi interni dagli altri corsi di Laurea di Ingegneria che ora prevedono l automatico passaggio. Il Presidente propone di estendere la regola dei 20 crediti attualmente vigente per i passaggi dai CdL dell UNICAL diversi da Ingegneria a Ingegneria Meccanica anche ai Corsi di Laurea in questione. Il Consiglio all unanimità approva e da mandato al Presidente di proporre il provvedimento all approvazione del Consiglio di Dipartimento. Il Presidente propone per le prossime sedute di laurea il seguente calendario: Laurea D.M. 509 e D.M. 270: 11 dicembre 2013 Laurea Specialistica e Magistrale: 12 dicembre 2013 Laurea D.M. 509 e D.M. 270: 19 febbraio 2013 Laurea Specialistica e Magistrale: 21 febbraio 2013 Laurea D.M. 509 e D.M. 270: 14 maggio 2013 Laurea Specialistica e Magistrale: 15 maggio 2013 Laurea D.M. 509 e D.M. 270: 23 luglio 2012 Laurea Specialistica e Magistrale: 24 luglio 2012 Laurea D.M. 509 e D.M. 270: 17 settembre 2012

3 Laurea Specialistica e Magistrale: 18 settembre Il Consiglio approva il calendario proposto. Il Presidente comunica di aver nominato le seguenti Commissioni di Esame per gli Insegnamenti di: -Progettazione Industriale 2: II Modulo Materiali Ingegneristici (6 CFU) ING/IND-14 Ing. Carmine Maletta (Presidente); Ing. Marco Alfano (componente); Ing. Luigi Bruno (componente); Prof. Franco Furgiuele (componente); Prof. Leonardo Pagnotta (componente). -Materiali e Metodi Ingegneristici (6 CFU) ING/IND-14: Ing. Carmine Maletta (Presidente); Ing. Marco Alfano (componente); Ing. Luigi Bruno (componente); Prof. Franco Furgiuele (componente); Prof. Leonardo Pagnotta (componente). -Linguaggi di Programmazione (6 CFU) ING/INF-05: Prof. Domenico Saccà (Presidente); Ing. Antonella Guzzo (componente). Ing. Riccardo Ortale (componente); Prof. Francesco Scarcello (componente). 4. PRATICHE STUDENTI 4.1 PASSAGGI E TRASFERIMENTI PASSAGGI INTERNI Il Presidente informa che sono pervenute le seguenti richieste: Lo studente Logiudice Alessandro, iscritto al Corso di Laurea in Ingegneria Meccanica (D.M. 509) con matricola , chiede di poter effettuare il passaggio al Corso di Laurea in Ingegneria Meccanica (D.M. 270) dell Università della Calabria e il riconoscimento dei seguenti insegnamenti: o Algebra Lineare e Geometria (5 CFU) superato con la votazione di 23/30; o Calcolo 1 (4 CFU) superato con la votazione di 19/30; o Calcolo 2 (4 CFU) superato con la votazione di 22/30; o Calcolo 3 (4 CFU) superato con la votazione di 25/30; o Chimica Applicata (4 CFU) superato con la votazione di 25/30; o Chimica (5 CFU) superato con la votazione di 23/30; o Fisica 1 (6 CFU) superato con la votazione di 26/30; o Fisica 2 (5 CFU) superato con la votazione di 27/30;

4 o Fondamenti di Informatica (4 CFU) superato con la votazione di 21/30; o Fondamenti di Meccanica Teorica e Applicata (5 CFU) superato con la votazione di 24/30; o Introduzione all Informatica (2 CFU) superato con la votazione di 23/30; o Meccanica dei Fluidi (4 CFU) superato con la votazione di 24/30; o Metodi di Rappresentazione Tecnica (5 CFU) superato con la votazione di 20/30; o Elettrotecnica (4 CFU) superato con la votazione di 18/30; o Fondamenti e Applicazioni di Termodinamica (6 CFU) superato con la votazione di 28/30; o Macchine (6 CFU) superato con la votazione di 27/30; o Matematica Applicata (3 CFU) superato con la votazione di 28/30. o Sistemi Energetici (4 CFU) superato con la votazione di 24/30; o Tecnologia Meccanica (5 CFU) superato con la votazione di 27/30; o Tecnologie Generali dei Materiali (3 CFU) superato con la votazione di 20/30; o Teoria e Pratica delle Misure (5 CFU) superato con la votazione di 26/30; o Trasmissione del Calore (4 CFU) superato con la votazione di 24/30; o Controlli Automatici (4 CFU) superato con la votazione di 24/30. o Economia e Organizzazione Aziendale (4 CFU) superato con la votazione di 25/30; o Elementi di Relazioni Aziendali (2 CFU) superato con la votazione di 29/30. o Impianti Industriali (6 CFU) superato con la votazione di 27/30; o Informatica Applicata (3 CFU) superato con la votazione di 27/30; o Statistica e Calcolo delle Probabilità (3 CFU) superato con la votazione di 18/30; o Strumentazione Industriale (4 CFU) superato con la votazione di 24/30; Il Consiglio sulla base della documentazione allegata e del Regolamento Didattico del Corso di Laurea in Ingegneria Meccanica approva le richieste dell allievo Logiudice e consente l iscrizione con la convalida dei seguenti insegnamenti: o Algebra Lineare e Geometria (6 CFU) con Algebra Lineare e Geometria (5 CFU) e un colloquio integrativo con il docente; o Analisi Matematica 1 (12 CFU) con Calcolo 1 (4 CFU), Calcolo 2 (4 CFU) e l obbligo di un integrazione da concordare con il docente; o Analisi Matematica 2 (12 CFU) con Calcolo 3 (4 CFU), Matematica Applicata (3 CFU) e l obbligo di un integrazione da concordare con il docente; o Chimica (6 CFU) con Chimica (5 CFU) e un colloquio integrativo con il docente; o Fisica (12 CFU) con Fisica 1 (6 CFU), Fisica 2 (5 CFU) e un colloquio integrativo con il docente; o Fondamenti di Informatica (6 CFU) con Introduzione all Informatica (2 CFU) e Fondamenti di Informatica (4 CFU); o Disegno di Macchine (9 CFU) con Metodi di Rappresentazione

5 Tecnica (5 CFU) e l obbligo di un integrazione da concordare con il docente; o Chimica Applicata (6 CFU) con Chimica Applicata (4 CFU) ) e un colloquio integrativo con il docente; o Sistemi Elettrici (9 CFU) con Elettrotecnica (4 CFU) e l obbligo di un integrazione da concordare con il docente; o Fondamenti di Meccanica (6 CFU) con Fondamenti di Meccanica Teorica e Applicata (5 CFU) ) e un colloquio integrativo con il docente; o Fisica Tecnica (9 CFU) con Fondamenti e Applicazioni Termodinamiche (6 CFU) e Trasmissione del Calore (4 CFU) ); o Fondamenti di Fluidodinamica (6 CFU) con Meccanica dei Fluidi (4 CFU) e un colloquio integrativo con il docente; o Macchine a Fluido (9 CFU) con Macchine (6 CFU) e Sistemi Energetici (4 CFU); o Tecnologia Meccanica e dei Materiali (9 CFU) con Tecnologia Generale dei Materiali (3 CFU) e Tecnologia Meccanica (5 CFU); o Misure e Strumentazioni (9 CFU) con Teoria e Pratica delle Misure (5 CFU) e Strumentazione Industriale (4 CFU); o Impianti Industriali (9 CFU) con Impianti Industriali (6 CFU) e l obbligo di un integrazione da concordare con il docente; o Attività Formative a Scelta (12 CFU) convalidando, Economia e Organizzazione Aziendale (4 CFU), Elementi di Relazioni Aziendali (2 CFU), Statistica e Calcolo delle Probabilità (3 CFU), Informatica Applicata (3 CFU). Gli insegnamenti che non hanno corrispondenza con il manifesto degli studi della Laurea di I livello in Ingegneria Meccanica, potranno essere riproposti dall allievo, per l eventuale convalida, ai Corsi di Laurea Magistrale in Ingegneria Meccanica o Ingegneria Energetica. Il Consiglio rimanda alla Segreteria Studenti la verifica della disponibilità di posti vacanti. Lo studente Jlassi Anis, iscritto al Corso di Laurea in Ingegneria Meccanica (D.M. 509) con matricola , chiede di poter effettuare il passaggio al Corso di Laurea in Ingegneria Meccanica (D.M. 270) dell Università della Calabria e il riconoscimento dei seguenti insegnamenti: o Algebra Lineare e Geometria (5 CFU) superato con la votazione di 20/30; o Calcolo 1 (4 CFU) superato con la votazione di 21/30; o Calcolo 2 (4 CFU) superato con la votazione di 18/30; o Calcolo 3 (4 CFU) superato con la votazione di 18/30; o Fisica 1 (6 CFU) superato con la votazione di 20/30; o Fisica 2 (5 CFU) superato con la votazione di 22/30; o Fondamenti di Meccanica Teorica e Applicata (5 CFU) superato con la votazione di 24/30; o Comportamento Meccanico dei Materiali (5 CFU) superato con la votazione di 18/30; o Fondamenti e Applicazioni di Termodinamica (6 CFU) superato con la votazione di 27/30;

6 o Meccanica Applicata alle Macchine (5 CFU) superato con la votazione di 26/30; o Tecnologia Meccanica (5 CFU) superato con la votazione di 23/30; o Tecnologie Generali dei Materiali (3 CFU) superato con la votazione di 23/30; o Trasmissione del Calore (4 CFU) superato con la votazione di 18/30; o Tecnologia Meccanica 2 (6 CFU) superato con la votazione di 18/30; Il Consiglio sulla base della documentazione allegata e del Regolamento Didattico del Corso di Laurea in Ingegneria Meccanica approva le richieste dell allievo Jlassi e consente l iscrizione con la convalida dei seguenti insegnamenti: o Algebra Lineare e Geometria (6 CFU) con Algebra Lineare e Geometria (5 CFU) e un colloquio integrativo con il docente; o Analisi Matematica 1 (12 CFU) con Calcolo 1 (4 CFU), Calcolo 2 (4 CFU) e l obbligo di un integrazione da concordare con il docente; o Analisi Matematica 2 (12 CFU) con Calcolo 3 (4 CFU) e l obbligo di un integrazione da concordare con il docente; o Fisica (12 CFU) con Fisica 1 (6 CFU), Fisica 2 (5 CFU) e un colloquio integrativo con il docente; o Fondamenti di Meccanica (6 CFU) con Fondamenti di Meccanica Teorica e Applicata (5 CFU) ) e un colloquio integrativo con il docente; o Comportamento Meccanico dei Materiali (9 CFU) con Comportamento Meccanico dei Materiali (5 CFU) ) e l obbligo di un integrazione da concordare con il docente; o Fisica Tecnica (9 CFU) con Fondamenti e Applicazioni Termodinamiche (6 CFU) e Trasmissione del Calore (4 CFU) ); o Meccanica Applicata alle Macchine (9 CFU) con Meccanica Applicata alle Macchine (5 CFU) e l obbligo di un integrazione da concordare con il docente; o Tecnologia Meccanica e dei Materiali (9 CFU) con Tecnologia Generale dei Materiali (3 CFU) e Tecnologia Meccanica (5 CFU); Gli insegnamenti che non hanno corrispondenza con il manifesto degli studi della Laurea di I livello in Ingegneria Meccanica, potranno essere riproposti dall allievo, per l eventuale convalida, ai Corsi di Laurea Magistrale in Ingegneria Meccanica o Ingegneria Energetica. Il Consiglio rimanda alla Segreteria Studenti la verifica della disponibilità di posti vacanti. Lo studente SCORTECCI Riccardo, iscritto al Corso di Laurea in Ingegneria Meccanica (D.M. 509) con matricola 69595, chiede di poter effettuare il passaggio al Corso di Laurea Triennale in Ingegneria Meccanica (D.M. 270) dell Università della Calabria e il riconoscimento dei seguenti insegnamenti: o Algebra Lineare e Geometria (5 CFU) superato con la votazione di 18/30; o Calcolo 1 (4 CFU) superato con la votazione di 19/30; o Calcolo 2 (4 CFU) superato con la votazione di 23/30; o Calcolo 3 (4 CFU) superato con la votazione di 23/30; o Fisica 1 (6 CFU) superato con la votazione di 18/30; o Fisica 2 (5 CFU) superato con la votazione di 18/30;

7 o Fondamenti di Informatica (4 CFU) superato con la votazione di 26/30; o Introduzione all Informatica (2 CFU) superato con la votazione di 19/30; o Meccanica dei Fluidi (4 CFU) superato con la votazione di 23/30; o Metodi di Rappresentazione Tecnica (5 CFU) superato con la votazione di 19/30; o Matematica Applicata (3 CFU) superato con la votazione di 18/30. Il Consiglio sulla base della documentazione allegata e del Regolamento Didattico del Corso di Laurea in Ingegneria Meccanica approva le richieste dell allievo SCORTECCI e consente l iscrizione con la convalida dei seguenti insegnamenti: o Algebra Lineare e Geometria (6 CFU) con Algebra Lineare e Geometria (5 CFU) e un colloquio integrativo con il docente; o Analisi Matematica 1 (12 CFU) con Calcolo 1 (4 CFU), Calcolo 2 (4 CFU) e l obbligo di un integrazione da concordare con il docente; o Analisi Matematica 2 (12 CFU) con Calcolo 3 (4 CFU), Matematica Applicata (3 CFU) e l obbligo di un integrazione da concordare con il docente; o Fisica (12 CFU) con Fisica 1 (6 CFU), Fisica 2 (5 CFU) e un colloquio integrativo con il docente; o Fondamenti di Informatica (6 CFU) con Introduzione all Informatica (2 CFU) e Fondamenti di Informatica (4 CFU); o Disegno di Macchine (9 CFU) con Metodi di Rappresentazione Tecnica (5 CFU) e l obbligo di un integrazione da concordare con il docente. o Fondamenti di Fluidodinamica (6 CFU) con Meccanica dei Fluidi (4 CFU) e un colloquio integrativo con il docente. Il Consiglio rimanda alla Segreteria Studenti la verifica della disponibilità di posti vacanti. La studentessa COSCARELLI Iolanda Giovanna, nata a Cosenza il 24/06/1989, immatricolata al Corso di Laurea in Ingegneria Meccanica nell a.a. 2008/2009, rinunciataria agli studi in data 06/09/2011, chiede di potersi riscrivere al Corso di Laurea Triennale in Ingegneria Meccanica dell Università della Calabria e il riconoscimento dei seguenti insegnamenti: o Algebra Lineare e Geometria (6 CFU) superato con la votazione di 22/30; o Fisica (12 CFU) superato con la votazione di 21/30; o Chimica (6 CFU) superato con la votazione di 26/30. Il Consiglio approva le richieste dell allieva Coscarelli e consente l iscrizione al secondo anno con la convalida dei tre insegnamenti sopra menzionati. Il Consiglio rimanda alla Segreteria Studenti la verifica della disponibilità di posti vacanti PASSAGGI DA ALTRI CL DELL UNICAL

8 Il Presidente informa che sono pervenute le seguenti richieste: Lo studente PATERA ROCCO, iscritto al Corso di Laurea in Ingegneria GESTIONALE con matricola , chiede di poter effettuare il passaggio al Corso di Laurea Triennale in Ingegneria Meccanica dell Università della Calabria e il riconoscimento dei seguenti insegnamenti: o Algebra Lineare e Geometria (6 CFU) superato con la votazione di 23/30; o Chimica (6 CFU) superato con la votazione di 18/30; Il Consiglio approva la richiesta dell allievo Patera e consente l iscrizione con la convalida degli insegnamento sopra menzionati. Il Consiglio rimanda alla Segreteria Studenti la verifica della disponibilità di posti vacanti. Lo studente CACCAMO Riccardo, iscritto al Corso di Laurea in Ingegneria Informatica con matricola , chiede di poter effettuare il passaggio al Corso di Laurea Triennale in Ingegneria Meccanica dell Università della Calabria e il riconoscimento dei seguenti insegnamenti: o Algebra Lineare e Geometria (6 CFU) superato con la votazione di 29/30; o Analisi Matematica 1 (12 CFU) superato con la votazione di 26/30; o Chimica (6 CFU) superato con la votazione di 26/30; o Fondamenti di Informatica (6 CFU) superato con la votazione di 27/30; o Programmazione orientata agli oggetti (12 CFU) superato con la votazione di 22/30; o Inglese (3 CFU). Il Consiglio approva le richieste dell allievo Bilotti e consente l iscrizione con la convalida dei seguenti insegnamenti: o Algebra Lineare e Geometria (6 CFU) con Algebra Lineare e Geometria (6 CFU); o Analisi Matematica 1 (12 CFU) con Analisi Matematica 1 (12 CFU); o Chimica (6 CFU) con Chimica (6 CFU); o Fondamenti di Informatica (6 CFU) con Fondamenti di Informatica (6 CFU); o Inglese (3 CFU) con Inglese (3 CFU). o Attività Formative a Scelta (12 CfU) con Programmazione orientata agli oggetti (12 CFU). Il Consiglio rimanda alla Segreteria Studenti la verifica della disponibilità di posti vacanti ISTANZE DI TRASFERIMENTO DA ALTRE SEDI UNIVERSITARIE Il Presidente informa che sono pervenute le seguenti richieste: Lo studente SACCOMANNO Francesco, iscritto al Corso di Laurea in Ingegneria Meccanica dell Università di Perugia con matricola , chiede di poter effettuare il trasferimento al Corso di Laurea Triennale in Ingegneria Meccanica (D.M. 270) dell Università della Calabria e il riconoscimento dei seguenti insegnamenti:

9 o Chimica (6 CFU) superato con la votazione di 18/30; o Matematica 1 (12 CFU) superato con la votazione di 19/30; o Chimica Applicata (4 CFU) superato con la votazione di 18/30; o Abilità Informatiche (2 CFU) superato con la votazione di 29/30; o Disegno di Macchine (10 CFU) superato con la votazione di 29/30; o Elementi di Bioingegneria (6 CFU) superato con la votazione di 30/30; Il Consiglio sulla base della documentazione allegata e del Regolamento Didattico del Corso di Laurea in Ingegneria Meccanica approva le richieste dell allievo Adamo con la convalida dei seguenti insegnamenti: o Chimica (6 CFU) con Chimica (6 CFU); o Chimica Applicata (6 CFU) con Chimica Applicata (4 CFU) e l obbligo di un integrazione da concordare con il docente; o Analisi Matematica 1 (12 CFU) con Matematica 1 (12 CFU); o Disegno di Macchine (12 CFU) con Disegno di Macchine (10 CFU) e l obbligo di un integrazione da concordare con il docente; o Attività Formativa a Scelta (8 CFU) con Abilità Informatiche (2 CFU) e Elementi di Bioingegneria (6 CFU). Il Consiglio rimanda alla Segreteria Studenti la verifica della disponibilità di posti vacanti. Il Sig. DI GIUSEPPE Francesco chiede l autorizzazione al trasferimento e di poter effettuare l iscrizione al Corso di Laurea Triennale in Ingegneria Meccanica (D.M. 270) dell Università della Calabria e il riconoscimento dei seguenti insegnamenti sostenuti presso il Corso di Laurea in Ingegneria dell Energia Elettrica dell Alma Mater Studiorum dell Università di Bologna: o Analisi Matematica (9 CFU) superato con la votazione di 26/30; o Geometria e Algebra (6 CFU) superato con la votazione di 22/30; o Meccanica Razionale (6 CFU) superato con la votazione di 23/30; o Idoneità Lingua Inglese (6 CFU); Il Consiglio sulla base della documentazione allegata e del Regolamento Didattico del Corso di Laurea in Ingegneria Meccanica approva le richieste dell allievo DI GIUSEPPE con la convalida dei seguenti insegnamenti: o Analisi Matematica I (12 CFU) con Analisi Matematica (9 CFU) e l obbligo di un integrazione da concordare con il docente; o Algebra Lineare e Geometria (6 CFU) con Geometria e Algebra (6 CFU); o Fondamenti di Meccanica (6 CFU) con Meccanica Razionale (6 CFU); o Attività Formative a Scelta (6 CFU) con Idoneità Lingua Inglese (6 CFU). Il Consiglio rimanda alla Segreteria Studenti la verifica della disponibilità di posti vacanti. Il Sig. PELAGGI Davide chiede l autorizzazione al trasferimento e di poter effettuare l iscrizione al Corso di Laurea Triennale in Ingegneria Meccanica (D.M. 270) dell Università della Calabria e il riconoscimento dei seguenti insegnamenti sostenuti presso il Corso di Laurea in Ingegneria Gestionale dell Alma Mater Studiorum dell Università di Bologna:

10 o Analisi Matematica L-A (6 CFU) superato con la votazione di 18/30; o Analisi Matematica L-B (6 CFU) superato con la votazione di 30/30; o Geometria e Algebra (6 CFU) superato con la votazione di 21/30; o Fondamenti di Informatica (6 CFU) superato con la votazione di 23/30; o Fisica Generale (6 CFU) superato con la votazione di 24/30; o Meccanica Razionale (6 CFU) superato con la votazione di 25/30; o Chimica e Materiali (8 CFU) superato con la votazione di 22/30; o Economia e Organizzazione Aziendale (6 CFU) superato con la votazione di 29/30; o Laboratorio di Strumenti di Ottimizzazione (3 CFU) superato con la votazione di 27/30; o Laboratorio di Metallurgia (3 CFU) idoneo; o Manutenzione dei Sistemi di Produzione (6 CFU) superato con la votazione di 26/30; o Misure Meccaniche, Termiche e Collaudo (6 CFU) superato con la votazione di 27/30; o Meccanica Applicata alle Macchine (6 CFU) superato con la votazione di 29/30. Il Consiglio sulla base della documentazione allegata e del Regolamento Didattico del Corso di Laurea in Ingegneria Meccanica approva le richieste dell allievo PELAGGI con la convalida dei seguenti insegnamenti: o Analisi Matematica I (12 CFU) con Analisi Matematica L-A (6 CFU) e l obbligo di un integrazione da concordare con il docente; o Analisi Matematica II (9 CFU) con Analisi Matematica L-B (6 CFU) e l obbligo di un integrazione da concordare con il docente; o Algebra Lineare e Geometria (6 CFU) con Geometria e Algebra (6 CFU); o Fondamenti di Meccanica (6 CFU) con Meccanica Razionale (6 CFU); o Fondamenti di Informatica (6 CFU) con Fondamenti di Informatica (6 CFU); o Fisica 1 (12 CFU) con Fisica Generale L-A (6 CFU) ) e l obbligo di un integrazione da concordare con il docente; o Chimica (6 CFU) con Chimica e Materiali (4 CFU) ) e l obbligo di un integrazione da concordare con il docente; o Chimica Applicata (6 CFU) con Chimica e Materiali (4 CFU) ) e l obbligo di un integrazione da concordare con il docente; o Impianti Industriali (9 CFU) con Manutenzione dei Sistemi di Produzione (6 CFU) ) e l obbligo di un integrazione da concordare con il docente; o Misure e Strumentazioni (9 CFU) con Misure Meccaniche, Termiche e Collaudo (6 CFU) e l obbligo di un integrazione da concordare con il docente; o Meccanica Applicata alle Macchine (9 CFU) con Meccanica Applicata alle Macchine (6 CFU) ) e l obbligo di un integrazione da concordare con il docente; o Attività Formative a Scelta (12 CFU) con Economia e Organizzazione Aziendale (6 CFU), Laboratorio di Strumenti di Ottimizzazione (3 CFU) e Laboratorio di Metallurgia (3 CFU).

11 Il Consiglio rimanda alla Segreteria Studenti la verifica della disponibilità di posti vacanti. Il Sig. FALBO LUIGI chiede l autorizzazione al trasferimento e di poter effettuare l iscrizione al Corso di Laurea Triennale in Ingegneria Meccanica (D.M. 270) dell Università della Calabria con il riconoscimento dei seguenti insegnamenti sostenuti presso il Corso di Laurea in Ingegneria ENERGETICA del Politecnico di MILANO: o Analisi e Geometria 1 (10 CFU) superato con la votazione di 22/30; o Analisi e Geometria 2 (10 CFU) superato con la votazione di 27/30; o Fondamenti di Fisica (12 CFU) superato con la votazione di 21/30; o Informatica (7 CFU) superato con la votazione di 28/30; o Fondamenti di Chimica (7 CFU) superato con la votazione di 26/30; o Metallurgia e Materiali non Metallici (7 CFU) superato con la votazione di 24/30; Il Consiglio sulla base della documentazione allegata e del Regolamento Didattico del Corso di Laurea in Ingegneria Meccanica approva le richieste dell allievo FALBO con la convalida dei seguenti insegnamenti: o Analisi Matematica I (12 CFU) con Analisi e Geometria 1 (10 CFU) e l obbligo di un integrazione da concordare con il docente; o Analisi Matematica II (9 CFU) con Analisi e Geometria 2 (10 CFU); o Fisica 1 (12 CFU) con Fondamenti di Fisica (12 CFU); o Fondamenti di Informatica (6 CFU) con Informatica (7 CFU); o Chimica (6 CFU) con Fondamenti di Chimica (7 CFU); o Chimica Applicata (6 CFU) con Metallurgia e Materiali non Metallici (7 CFU). o Attività Formative a Scelta (3 CFU) con i crediti in esubero di Informatica (1 CFU), Fondamenti di Chimica (1 CFU) e Metallurgia e Materiali non Metallici (1 CFU). Il Consiglio rimanda alla Segreteria Studenti la verifica della disponibilità di posti vacanti. Il Sig. LANZA Michele chiede l autorizzazione al trasferimento e di poter effettuare l iscrizione al Corso di Laurea Triennale in Ingegneria Meccanica (D.M. 270) dell Università della Calabria con il riconoscimento dei seguenti insegnamenti sostenuti presso il Corso di Laurea in Ingegneria ENERGETICA dell Università degli Studi di Roma Tor Vergata: o Analisi Matematica 1 (12 CFU) superato con la votazione di 24/30; o Analisi Matematica 2 (9 CFU) superato con la votazione di 24/30; o Economia Applicata all Ingegneria (6 CFU) superato con la votazione di 25/30; o Lingua Inglese (3 CFU) superato; o Fisica Generale 1 (12 CFU) superato con la votazione di 20/30; o Geometria (6 CFU) superato con la votazione di 25/30; o Macchine (6 CFU) superato con la votazione di 25/30; o Chimica (9 CFU) superato con la votazione di 28/30.

12 Il Consiglio sulla base della documentazione allegata e del Regolamento Didattico del Corso di Laurea in Ingegneria Meccanica approva le richieste dell allievo FALBO con la convalida dei seguenti insegnamenti: o Analisi Matematica I (12 CFU) con Analisi Matematica 1 (12 CFU); o Analisi Matematica II (9 CFU) con Analisi Matematica 2 (9 CFU); o Fisica 1 (12 CFU) con Fisica Generale 1(12 CFU); o Algebra e Geometria (6 CFU) con Geometria (6 CFU); o Chimica (6 CFU) con Chimica (9 CFU); o Macchine a Fluido (9 CFU) con Macchine (6 CFU) e l obbligo di un integrazione da concordare con il docente; o Attività Formative a Scelta (12 CFU) con Economia Applicata all Ingegneria (6 CFU), Lingua Inglese (3CFU) e 3 CFU in esubero. Il Consiglio rimanda alla Segreteria Studenti la verifica della disponibilità di posti vacanti. Il Sig. QUARANTA Giuseppe Antonio chiede l autorizzazione al trasferimento e di poter effettuare l iscrizione al Corso di Laurea Triennale in Ingegneria Meccanica (D.M. 270) dell Università della Calabria con il riconoscimento dei seguenti insegnamenti sostenuti presso il Corso di Laurea in Ingegneria CIVILE- AMBIENTALE dell Università degli Studi Mediterranea: o Geometria (6 CFU) superato con la votazione di 21/30; o Fisica (12 CFU) superato con la votazione di 23/30; o Lingua Inglese (6 CFU) superato con la votazione di 30/30 e lode; Il Consiglio non approva le richieste dell allievo QUARANTA in quanto non possiede i 9 CFU nell ambito della matematica necessari per l ammissione GRADUATORIA Cognome Nome Crediti convalidati Iscrizione 1 Lo Giudice Giuseppe Pelaggi Davide 74 3 Lanza Michele 63 4 Jlassi Anis 61 5 Falbo Luigi 53 6 Scortecci Riccardo 46 7 Saccomanno Francesco 40 8 Caccamo Riccardo 39 9 Di Giuseppe Francesco Coscarelli Iolanda Giovanna 24 II anno 11 Patera Rocco 12

13 4.2 ISCRIZIONE ALLE SINGOLE ATTIVITA Il Sig. IACONIANNI Emanuele, in possesso della Laurea Triennale in Ingegneria Meccanica conseguita presso l UNICAL il 28/02/2013, chiede di potersi iscrivere alla seguente attività formativa del Corso di Laurea Triennale in Ingegneria Meccanica: o Analisi Matematica II (9 CFU). Il Consiglio approva l istanza del Sig. IACONIANNI e rimanda alla Segreteria Studenti la verifica della disponibilità di posti vacanti. Il Sig. BATTAGLIA Domenico, in possesso della Laurea Triennale in Ingegneria Meccanica conseguita presso l UNICAL il 03/12/2012, chiede di potersi iscrivere alla seguente attività formativa del Corso di Laurea Triennale in Ingegneria Meccanica: o Analisi Matematica II (9 CFU). Il Consiglio approva l istanza del Sig. BATTAGLIA e rimanda alla Segreteria Studenti la verifica della disponibilità di posti vacanti. Il Sig. MIRABELLI Francesco, in possesso della Laurea Triennale in Ingegneria Informatica e Biomedica conseguita presso l Università degli Studi di Catanzaro il 27/03/2013, chiede di potersi iscrivere alla seguente attività formativa del Corso di Laurea Triennale in Ingegneria Meccanica: o Elementi Costruttivi delle Macchine (9 CFU). Il Consiglio approva l istanza del Sig. MIRABELLI e rimanda alla Segreteria Studenti la verifica della disponibilità di posti vacanti. Il Sig. MIRABELLI Francesco, in possesso della Laurea Triennale in Ingegneria Informatica e Biomedica conseguita presso l Università degli Studi di Catanzaro il 27/03/2013, chiede di potersi iscrivere alla seguente attività formativa del Corso di Laurea Magistrale in Ingegneria Meccanica: o Meccanica dei Robot (6 CFU). Il Consiglio approva l istanza del Sig. MIRABELLI e rimanda alla Segreteria Studenti la verifica della disponibilità di posti vacanti. Il Sig. SACCO Carlo, in possesso della Laurea Triennale in Ingegneria Meccanica conseguita presso l UNICAL il 22/07/2013, chiede di potersi iscrivere alla seguente attività formativa del Corso di Laurea Triennale in Ingegneria Meccanica: o Analisi Matematica II (9 CFU). Il Consiglio approva l istanza del Sig. SACCO e rimanda alla Segreteria Studenti la verifica della disponibilità di posti vacanti. 4.3 ISTANZE STUDENTI IN MOBILITA

14 Il Presidente informa che sono pervenute le seguenti richieste: Lo studente CORIGLIANO Francesco, iscritto al II anno del Corso di Laurea Magistrale in Ingegneria Meccanica (matr ), avendo svolto un periodo di studi (da Ottobre 2012 ad Agosto 2013) presso la Fachhochschule Bochum (Germania) ), chiede che gli vengano riconosciuti e convalidati i seguenti insegnamenti, la cui votazione è stata calcolata in accordo con la tabella di equivalenza approvata con verbale n.61 del 16/02/2009: Insegnamento ECTS SSD TAF Voto estero Voto italiano CFD Angewandte Fluidmechanik 5 ING-IND/08 C Rapid-Prototyping 5 ING-IND/15 C CAE/FEM-systeme und anwendungen 7 ING-IND/14 C Qualitaet in der Produktentwicklung 6 ING-IND/17 C Moderne verfahren der Qualitaetskontrolle 2 ING-IND/17 C Lasertechnik 5 ING-IND/16 C in sostituzione dei seguenti insegnamenti dell Università della Calabria: Insegnamento CFU SSD TAF Costruzione di macchine 9 ING-IND/14 C Dinamica dei sistemi meccanici 9 ING-IND/13 C Progettazione industriale 2 Modulo1: 6 ING-IND/14 C Progettazione Meccanica Progettazione industriale 1 Modulo 2: Materiali Ingegneristici 6 ING IND/14 C Il Consiglio approva la richiesta dello studente CORIGLIANO. Lo studente IMBROGNO Stano, iscritto al I anno del Corso di Laurea Magistrale in Ingegneria Meccanica (matr ), avendo svolto un periodo di studi (da Febbraio a Giugno 2013) presso la Mondragon Unibertsitatea (Spagna), chiede che gli vengano riconosciuti e convalidati i seguenti insegnamenti, la cui votazione è stata calcolata in accordo con la tabella di equivalenza approvata con verbale n.61 del 16/02/2009: Voto Voto Insegnamento ECTS SSD TAF estero italiano Casting and Molding Technology 4.5 ING-IND/16 C

15 2 ING- IND/13 2 C Vertical Transportation ING- 2 S INF/04 Industrial Organization 6 ING-IND/17 1 C + 5 S Energetic Technology 3 ING-IND/09 C Materials Engineering 4.5 ING-IND/14 C Spanish for Foreingners II 4 LM-38 S in sostituzione dei seguenti insegnamenti dell Università della Calabria: Insegnamento CFU SSD TAF Dinamica dei Sistemi meccanici 9 ING IND/13 C Materiali e Metodi Ingegneristici 6 ING-IND/14 C Ottimizzazione 6 MAT-09 S Il Consiglio approva la richiesta dello studente IMBROGNO. Lo studente ROTELLA Antonio, iscritto al II anno del Corso di Laurea Magistrale in Ingegneria Meccanica (matr ), avendo svolto un periodo di studi (da Febbraio a Giugno 2013) presso la Mondragon Unibertsitatea (Spagna), chiede che gli vengano riconosciuti e convalidati i seguenti insegnamenti, la cui votazione è stata calcolata in accordo con la tabella di equivalenza approvata con verbale n.61 del 16/02/2009: Insegnamento ECTS SSD TAF Voto estero Voto italiano Casting and Molding Technology 4.5 ING-IND/16 C Vertical Transportation 4 2 ING-IND/ C ING-INF/04 2 S Industrial Organization 6 ING-IND/17 1 C + 5 S Energetic Technology 3 ING-IND/09 C Materials Engineering 4.5 ING-IND/14 C

16 Spanish for Foreingners II 4 LM-38 S Lode in sostituzione dei seguenti insegnamenti dell Università della Calabria: Insegnamento CFU SSD TAF Dinamica dei Sistemi meccanici 9 ING IND/13 C II Modulo: Materiali Ingegneristici 6 ING IND/14 C Ottimizzazione 6 MAT 09 S Il Consiglio approva la richiesta dello studente ROTELLA. Lo studente ZECCA Andrea, iscritto al II anno del Corso di Laurea Magistrale in Ingegneria Meccanica (matr ), avendo svolto un periodo di studi (da Settembre 2012 ad Agosto 2013) presso la Fachhochschule Bochum (Germania) ), chiede che gli vengano riconosciuti e convalidati i seguenti insegnamenti, la cui votazione è stata calcolata in accordo con la tabella di equivalenza approvata con verbale n.61 del 16/02/2009: Insegnamento ECTS SSD TAF Voto estero Voto italiano CFD Angewandte Fluidmechanik 5 ING-IND/08 C Rapid-Prototyping 5 ING-IND/15 C CAE/FEM-systeme und anwendungen 7 ING-IND/14 C Qualitaet in der Produktentwicklung 6 ING-IND/17 C Moderne verfahren der Qualitaetskontrolle 2 ING-IND/17 C Lasertechnik 5 ING-IND/16 C in sostituzione dei seguenti insegnamenti dell Università della Calabria: Insegnamento CFU SSD TAF Costruzione di macchine 9 ING IND/14 C Dinamica dei sistemi meccanici 9 ING IND/13 C Progettazione industriale 2 Modulo1: 6 ING IND/14 C Progettazione Meccanica Progettazione industriale 2 Modulo 2: Progettazione dei processi di produzione 6 ING IND/16 C

17 Il Presidente comunica di aver già trasmesso in Segreteria Studenti la pratica dello studente ZECCA per dare lui la possibilità di partecipare alla seduta di Laurea del 20 settembre Il Consiglio approva e ratifica l operato del Presidente. 5) VARIE ED EVENTUALI Non ci sono varie o eventuali da discutere. Non essendoci altro da discutere la Seduta viene chiusa alle ore Il Segretario (Ing. Petronilla Fragiacomo) Il Presidente (Prof. Ing. Leonardo Pagnotta)

CONSIGLIO DI CORSO DI STUDI IN INGEGNERIA MECCANICA VERBALE N. 75

CONSIGLIO DI CORSO DI STUDI IN INGEGNERIA MECCANICA VERBALE N. 75 Arcavacata, 10-02-2011 CONSIGLIO DI VERBALE N. 75 Alle ore 11.00 del 10 febbraio 2011, presso l Aula Seminari del Dipartimento di Meccanica cubo 44C, come da convocazione del 7 febbraio 2011, prot. n.

Dettagli

CONSIGLIO DI CORSO DI LAUREA E DI CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN INGEGNERIA MECCANICA VERBALE N. 44

CONSIGLIO DI CORSO DI LAUREA E DI CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN INGEGNERIA MECCANICA VERBALE N. 44 Arcavacata, 14-03-2007 CONSIGLIO DI CORSO DI LAUREA E DI CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN INGEGNERIA MECCANICA VERBALE N. 44 Alle ore 9:30 del 14 marzo 2007, presso l Aula Seminari del Dipartimento di

Dettagli

CONSIGLIO DI CORSO DI STUDI IN INGEGNERIA MECCANICA VERBALE N. 83

CONSIGLIO DI CORSO DI STUDI IN INGEGNERIA MECCANICA VERBALE N. 83 CONSIGLIO DI CORSO DI STUDI IN INGEGNERIA MECCANICA VERBALE N. 83 Alle ore 10.30 del 24 febbraio 2012, presso l Aula Seminari del Dipartimento di Meccanica cubo 44C, come da convocazione del 16 febbraio

Dettagli

CONSIGLIO DI CORSO DI STUDI IN INGEGNERIA MECCANICA VERBALE N. 98

CONSIGLIO DI CORSO DI STUDI IN INGEGNERIA MECCANICA VERBALE N. 98 CONSIGLIO DI CORSO DI STUDI IN INGEGNERIA MECCANICA VERBALE N. 98 Alle ore 10.00 del 23 gennaio 2014, presso l Aula Seminari del Dipartimento di Meccanica -cubo 44C, come da convocazione del 16/01/14 prot.

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PARMA FACOLTÀ DI INGEGNERIA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PARMA FACOLTÀ DI INGEGNERIA UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PARMA FACOLTÀ DI INGEGNERIA VERBALE N 07 DEL CONSIGLIO DI CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN INGEGNERIA MECCANICA DELL INDUSTRIA ALIMENTARE Seduta del 08 maggio 2007 Addì martedì

Dettagli

CONSIGLIO DI CORSO DI LAUREA E DI CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN INGEGNERIA MECCANICA VERBALE N. 41

CONSIGLIO DI CORSO DI LAUREA E DI CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN INGEGNERIA MECCANICA VERBALE N. 41 Arcavacata, 17-10-2006 CONSIGLIO DI CORSO DI LAUREA E DI CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN INGEGNERIA MECCANICA VERBALE N. 41 Alle ore 10:00 del 17 Ottobre 2006, presso l Aula Seminari del Dipartimento

Dettagli

CONSIGLIO DI CORSO DI STUDI IN INGEGNERIA MECCANICA VERBALE N. 86

CONSIGLIO DI CORSO DI STUDI IN INGEGNERIA MECCANICA VERBALE N. 86 CONSIGLIO DI CORSO DI STUDI IN INGEGNERIA MECCANICA VERBALE N. 86 Alle ore 10.30 del 09 luglio 2012, presso l Aula Seminari del Dipartimento di Meccanica -cubo 44C, come da convocazione del 02 luglio 2012,

Dettagli

CONSIGLIO DI CORSO DI STUDI IN INGEGNERIA MECCANICA VERBALE N. 66

CONSIGLIO DI CORSO DI STUDI IN INGEGNERIA MECCANICA VERBALE N. 66 Arcavacata, 9-12-2009 CORSO D STUD N NGEGNERA MECCANCA CONSGLO D CORSO D STUD N NGEGNERA MECCANCA VERBALE N. 66 Alle ore 15.30 del 9 dicembre 2009, presso l Aula Seminari del Dipartimento di Meccanica,

Dettagli

CONSIGLIO DI CORSO DI LAUREA E DI CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN INGEGNERIA MECCANICA VERBALE N. 48

CONSIGLIO DI CORSO DI LAUREA E DI CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN INGEGNERIA MECCANICA VERBALE N. 48 Arcavacata, 09-10-2007 CONSIGLIO DI CORSO DI LAUREA E DI CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN INGEGNERIA MECCANICA VERBALE N. 48 Alle ore 10 del 09 ottobre 2007, presso l Aula Seminari del Dipartimento di

Dettagli

UNIVERSITÀ DELLA CALABRIA Arcavacata, 14-09-2011 CONSIGLIO DI CORSO DI STUDI IN INGEGNERIA MECCANICA VERBALE N. 79

UNIVERSITÀ DELLA CALABRIA Arcavacata, 14-09-2011 CONSIGLIO DI CORSO DI STUDI IN INGEGNERIA MECCANICA VERBALE N. 79 Arcavacata, 14-09-2011 CONSIGLIO DI VERBALE N. 79 Alle ore 10.30 del 14 settembre 2011, presso l Aula Seminari del Dipartimento di Meccanica cubo 44C, come da convocazione del 5 settembre 2011, prot. n.

Dettagli

CONSIGLIO DI CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN INGEGNERIA ENERGETICA SEDUTA DEL 24/11/2004 VERBALE N 10

CONSIGLIO DI CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN INGEGNERIA ENERGETICA SEDUTA DEL 24/11/2004 VERBALE N 10 CONSIGLIO DI CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN INGEGNERIA ENERGETICA SEDUTA DEL 24/11/2004 VERBALE N 10 Alle ore 9:00 del giorno 24 Novembre 2004, presso la Sala Riunioni della Presidenza di Ingegneria,

Dettagli

CONSIGLIO DI CORSO DI STUDI IN INGEGNERIA MECCANICA VERBALE N. 106

CONSIGLIO DI CORSO DI STUDI IN INGEGNERIA MECCANICA VERBALE N. 106 CONSIGLIO DI CORSO DI STUDI IN INGEGNERIA MECCANICA VERBALE N. 106 Alle ore 11.00 del 15 luglio 2015, presso l Aula Seminari del Dipartimento di Ingegneria Meccanica, Energetica e Gestionale - cubo 44C,

Dettagli

CONSIGLIO DI CORSO DI LAUREA E DI CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN INGEGNERIA MECCANICA VERBALE N. 46

CONSIGLIO DI CORSO DI LAUREA E DI CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN INGEGNERIA MECCANICA VERBALE N. 46 Arcavacata, 5-07-2007 CONSIGLIO DI CORSO DI LAUREA E DI CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN INGEGNERIA MECCANICA VERBALE N. 46 Alle ore 10:00 del 5 luglio 2007, presso l Aula Seminari del Dipartimento di

Dettagli

Regolamento Didattico del Corso di Laurea in Ingegneria Meccanica

Regolamento Didattico del Corso di Laurea in Ingegneria Meccanica Regolamento Didattico del Corso di Laurea in Ingegneria Meccanica Classe L9 Ingegneria Industriale Ordine degli Studi 2014/2015 Anni attivati I, II e III Obiettivi formativi specifici Nell ambito degli

Dettagli

Verbale del Consiglio del Dipartimento di Ingegneria Meccanica, Energetica e Gestionale - DIMEG Seduta del 12 Febbraio 2014

Verbale del Consiglio del Dipartimento di Ingegneria Meccanica, Energetica e Gestionale - DIMEG Seduta del 12 Febbraio 2014 Verbale del Consiglio del Dipartimento di Ingegneria Meccanica, Energetica e Gestionale - DIMEG Seduta del 12 Febbraio 2014 Il giorno 12 Febbraio 2014 alle ore 11,30, presso la sala Seminari del Dipartimento

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI CAGLIARI FACOLTA DI INGEGNERIA CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN INGEGNERIA MECCANICA REGOLAMENTO DIDATTICO A.A.

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI CAGLIARI FACOLTA DI INGEGNERIA CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN INGEGNERIA MECCANICA REGOLAMENTO DIDATTICO A.A. UNIVERSITA DEGLI STUDI DI CAGLIARI FACOLTA DI INGEGNERIA CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN INGEGNERIA MECCANICA REGOLAMENTO DIDATTICO A.A. 2008/09 Art. 1. Articolazione del corso di laurea Specialistica

Dettagli

UNIVERSITA' DEGLI STUDI di MESSINA Dipartimento di Ingegneria Elettronica, Chimica e Ingegneria Industriale Contrada Di Dio, 98166 - Messina (ITALIA)

UNIVERSITA' DEGLI STUDI di MESSINA Dipartimento di Ingegneria Elettronica, Chimica e Ingegneria Industriale Contrada Di Dio, 98166 - Messina (ITALIA) UNIVERSITA' DEGLI STUDI di MESSINA Dipartimento di Ingegneria Elettronica, Chimica e Ingegneria Industriale Contrada Di Dio, 98166 - Messina (ITALIA) DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA ELETTRONICA, CHIMICA E INGEGNERIA

Dettagli

Criteri di accesso alla Laurea Magistrale

Criteri di accesso alla Laurea Magistrale Criteri di accesso alla Laurea Magistrale 1. Ammissione ad un corso di Laurea Magistrale 1.1 Per essere ammessi ad un corso di Laurea Magistrale (LM) attivato presso il Dipartimento di Ingegneria ai sensi

Dettagli

Regolamento Didattico del Corso di Laurea in Ingegneria Meccanica

Regolamento Didattico del Corso di Laurea in Ingegneria Meccanica Regolamento Didattico del Corso di Laurea in Ingegneria Meccanica Classe L9 Ingegneria Industriale Ordine degli Studi 2009/2010 Anni attivati I, II III Obiettivi formativi specifici Nell ambito degli obiettivi

Dettagli

CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN INGEGNERIA DEI SISTEMI ENERGETICI (Classe 36/S delle Lauree Specialistiche in Ingegneria Meccanica)

CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN INGEGNERIA DEI SISTEMI ENERGETICI (Classe 36/S delle Lauree Specialistiche in Ingegneria Meccanica) CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN INGEGNERIA DEI SISTEMI ENERGETICI (Classe 36/S delle Lauree Specialistiche in Ingegneria Meccanica) Regolamento didattico Art. 1. Attivazione 1. Presso la Facoltà di Ingegneria

Dettagli

FACOLTA DI INGEGNERIA CLASSE DELLE LAUREE SPECIALISTICHE IN INGEGNERIA GESTIONALE (34/S) Corso di Laurea Specialistica in Ingegneria Gestionale

FACOLTA DI INGEGNERIA CLASSE DELLE LAUREE SPECIALISTICHE IN INGEGNERIA GESTIONALE (34/S) Corso di Laurea Specialistica in Ingegneria Gestionale FACOLTA DI INGEGNERIA CLASSE DELLE LAUREE SPECIALISTICHE IN INGEGNERIA GESTIONALE (34/S) Corso di Laurea Specialistica in Ingegneria Gestionale Regolamento Didattico Art. 1 Attivazione del Corso di Studio

Dettagli

UNIVERSITÀ DELLA CALABRIA Arcavacata, 27-01- 2004 CONSIGLIO DI CORSO DI LAUREA E CONSIGLIO DI CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN INGEGNERIA MECCANICA

UNIVERSITÀ DELLA CALABRIA Arcavacata, 27-01- 2004 CONSIGLIO DI CORSO DI LAUREA E CONSIGLIO DI CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN INGEGNERIA MECCANICA Arcavacata, 27-01- 2004 CONSIGLIO DI CORSO DI LAUREA E CONSIGLIO DI CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN INGEGNERIA MECCANICA SEDUTA DEL 27/01/2004 VERBALE N 13 Alle ore 10.30 del 27 gennaio 2004, presso la

Dettagli

POLITECNICO DI BARI PRIMA FACOLTÀ DI INGEGNERIA

POLITECNICO DI BARI PRIMA FACOLTÀ DI INGEGNERIA POLITECNICO DI BARI PRIMA FACOLTÀ DI INGEGNERIA REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA IN INGEGNERIA MECCANICA (FIRST LEVEL DEGREE IN MECHANICAL ENGINEERING) Denominazione e classe di appartenenza È

Dettagli

Regolamento Didattico del Corso di Laurea in INGEGNERIA Meccanica Classe 10 INGEGNERIA INDUSTRIALE. 1 a Facoltà di Ingegneria SEDE DI FOGGIA

Regolamento Didattico del Corso di Laurea in INGEGNERIA Meccanica Classe 10 INGEGNERIA INDUSTRIALE. 1 a Facoltà di Ingegneria SEDE DI FOGGIA CORSO DI LAUREA IN INGEGNERIA MECCANICA POLITECNICO DI BARI Regolamento Didattico del Corso di Laurea in INGEGNERIA Meccanica Classe 10 INGEGNERIA INDUSTRIALE 1 a Facoltà di Ingegneria SEDE DI FOGGIA ALLEGATO

Dettagli

Consiglio di Corso di Studio in Ingegneria Elettronica

Consiglio di Corso di Studio in Ingegneria Elettronica POLITECNICO DI MILANO SCUOLA DI INGEGNERIA INDUSTRIALE E DELL INFORMAZIONE Consiglio di Corso di Studio in Ingegneria Elettronica Regolamento Integrativo della Prova Finale di Laurea e di Laurea Magistrale

Dettagli

Manifesto degli studi del DIIES per l anno accademico 2014/2015

Manifesto degli studi del DIIES per l anno accademico 2014/2015 UNIVERSITÀ DEGLI STUDI MEDITERRANEA DI REGGIO CALABRIA DIPARTIMENTO DIIES Manifesto degli studi del DIIES per l anno accademico 2014/ 1 Premessa L offerta formativa del DIIES dell Università degli Studi

Dettagli

Corso di Laurea in Ingegneria Informatica e Automatica (Classe 9 delle lauree in Ingegneria dell Informazione) Regolamento didattico

Corso di Laurea in Ingegneria Informatica e Automatica (Classe 9 delle lauree in Ingegneria dell Informazione) Regolamento didattico 1 Art. 1. Attivazione Corso di Laurea in Ingegneria Informatica e Automatica (Classe 9 delle lauree in Ingegneria dell Informazione) Regolamento didattico 1. Presso la Facoltà di Ingegneria dell Università

Dettagli

CONSIGLIO DI CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN INGEGNERIA ELETTRICA FACOLTÀ DI INGEGNERIA

CONSIGLIO DI CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN INGEGNERIA ELETTRICA FACOLTÀ DI INGEGNERIA ESTRATTO DEL VERBALE DELLA SEDUTA DEL CONSIGLIO DI CORSO DI LAUREA MAGISTRALE DEL 12-12-2012 Il giorno 12-12-2012 alle ore 15,30 presso il Dipartimento di Ingegneria Elettrica, Elettronica e delle Telecomunicazioni,

Dettagli

POLITECNICO DI BARI PRIMA FACOLTÀ DI INGEGNERIA

POLITECNICO DI BARI PRIMA FACOLTÀ DI INGEGNERIA POLITECNICO DI BARI PRIMA FACOLTÀ DI INGEGNERIA REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA IN INGEGNERIA GESTIONALE (FIRST LEVEL DEGREE IN INDUSTRIAL AND MANAGEMENT ENGINEERING) Denominazione e classe di

Dettagli

SAPIENZA UNIVERSITÀ DI ROMA

SAPIENZA UNIVERSITÀ DI ROMA SAPIENZA UNIVERSITÀ DI ROMA CONSIGLIO DI AREA DIDATTICA IN INGEGNERIA ELETTRONICA Via Eudossiana, 18-00184 Roma Corso di laurea a distanza in Ingegneria Elettronica, Consorzio Nettuno RACCOLTA DELLE DELIBERE,

Dettagli

IL RETTORE. gli artt. 2 e 18 del Regolamento Didattico di Ateneo emanato con D.R. n..2440 del 16-07-08;

IL RETTORE. gli artt. 2 e 18 del Regolamento Didattico di Ateneo emanato con D.R. n..2440 del 16-07-08; Segreteria Studenti Facoltà di Ingegneria IL RETTORE Prot. N. 3103 VISTO VISTI gli artt. 38 e 39 dello Statuto dell Università degli Studi di Napoli Federico II ; gli artt. 2 e 18 del Regolamento Didattico

Dettagli

CONSIGLIO DI CORSO DI LAUREA E CONSIGLIO DI CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN INGEGNERIA MECCANICA SEDUTA DEL 10/09/2004 VERBALE N.

CONSIGLIO DI CORSO DI LAUREA E CONSIGLIO DI CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN INGEGNERIA MECCANICA SEDUTA DEL 10/09/2004 VERBALE N. Arcavacata, 10-09-2004 CONSIGLIO DI CORSO DI LAUREA E CONSIGLIO DI CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN INGEGNERIA MECCANICA SEDUTA DEL 10/09/2004 VERBALE N. 19 Alle ore 10.00 del 10 Settembre 2004, presso

Dettagli

Curriculum Energia elettrica e Sistemi I anno (57 CFU)

Curriculum Energia elettrica e Sistemi I anno (57 CFU) CORSO DI LAUREA IN INGEGNERIA INDUSTRIALE CLASSE L09 PIANO DEGLI STUDI per gli studenti che si iscrivono al I anno nell a.a.2015/16 Il Corso di laurea in Ingegneria Industriale prevede 5 curricula: Curriculum

Dettagli

CONSIGLIO DI CORSO DI STUDI IN INGEGNERIA MECCANICA VERBALE N. 101

CONSIGLIO DI CORSO DI STUDI IN INGEGNERIA MECCANICA VERBALE N. 101 CONSIGLIO DI CORSO DI STUDI IN INGEGNERIA MECCANICA VERBALE N. 101 Alle ore 12.00 del 19 Settembre 2014, presso l Aulal Seminari del Gruppo Progettazione Meccanica e Costruzione di Macchine del Dipartimento

Dettagli

Manifesto degli studi del DIIES per l anno accademico 2015/2016

Manifesto degli studi del DIIES per l anno accademico 2015/2016 UNIVERSITÀ DEGLI STUDI MEDITERRANEA DI REGGIO CALABRIA DIPARTIMENTO DIIES Manifesto degli studi del DIIES per l anno accademico 2015/ 1 Premessa L offerta formativa del DIIES dell Università degli Studi

Dettagli

FACOLTÀ DI SCIENZE MATEMATICHE, FISICHE, NATURALI UNIVERSITÀ DEL SALENTO

FACOLTÀ DI SCIENZE MATEMATICHE, FISICHE, NATURALI UNIVERSITÀ DEL SALENTO AVVISO di BANDO FACOLTÀ DI SCIENZE MATEMATICHE, FISICHE, NATURALI UNIVERSITÀ DEL SALENTO Corso di laurea magistrale ad accesso libero in: MATEMATICA (LM39, CLASSE LM-40) PROVE DI AMMISSIONE A.A. 2014/2015

Dettagli

Giunta del Dipartimento di Ingegneria per l Ambiente e il territorio e Ingegneria Chimica

Giunta del Dipartimento di Ingegneria per l Ambiente e il territorio e Ingegneria Chimica Giunta del Dipartimento di Ingegneria per l Ambiente e il territorio e Ingegneria Chimica Il giorno 11 febbraio 2015 alle ore 15.30, presso la Sala del Consiglio del Dipartimento di di Ingegneria per l'ambiente

Dettagli

REGOLAMENTO DEL CORSO DI STUDI MAGISTRALE IN INGEGNERIA MECCANICA LM 33

REGOLAMENTO DEL CORSO DI STUDI MAGISTRALE IN INGEGNERIA MECCANICA LM 33 REGOLAMENTO DEL CORSO DI STUDI MAGISTRALE IN INGEGNERIA MECCANICA LM 33 TITOLO I FINALITÀ E ORDINAMENTO DIDATTICO Art. 1 - Premesse e finalità 1. Il Corso di Studi Magistrale in Ingegneria meccanica afferisce

Dettagli

Verbale del Consiglio del Dipartimento di Ingegneria Meccanica, Energetica e Gestionale - DIMEG Seduta del 3 giugno 2015

Verbale del Consiglio del Dipartimento di Ingegneria Meccanica, Energetica e Gestionale - DIMEG Seduta del 3 giugno 2015 Pag. n. 1 Verbale del Consiglio del Dipartimento di Ingegneria Meccanica, Energetica e Gestionale - DIMEG Seduta del 3 giugno 2015 Il giorno 3 giugno 2015, alle ore 10.30, si è riunito, presso la sala

Dettagli

POLITECNICO DI BARI REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN INGEGNERIA MECCANICA (SECOND LEVEL DEGREE IN MECHANICAL ENGINEERING)

POLITECNICO DI BARI REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN INGEGNERIA MECCANICA (SECOND LEVEL DEGREE IN MECHANICAL ENGINEERING) POLITECNICO DI BARI I Facoltà di Ingegneria Laurea specialistica in Ingegneria Meccanica (classe 36/S) REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN INGEGNERIA MECCANICA (SECOND LEVEL DEGREE

Dettagli

POLITECNICO di BARI. I FACOLTA DI INGEGNERIA Anno Accademico 2007/08 REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI. LAUREA IN INGEGNERIA dell AUTOMAZIONE

POLITECNICO di BARI. I FACOLTA DI INGEGNERIA Anno Accademico 2007/08 REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI. LAUREA IN INGEGNERIA dell AUTOMAZIONE POLITECNICO di BARI I FACOLTA DI INGEGNERIA Anno Accademico 2007/08 REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA IN INGEGNERIA dell AUTOMAZIONE CONTROL SYSTEMS ENGINEERING (first level degree) CLASSE 9 DELLE

Dettagli

INGEGNERIA MECCANICA

INGEGNERIA MECCANICA UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI FERRARA FACOLTA DI INGEGNERIA Corso di laurea in INGEGNERIA MECCANICA Classe L-9 Lauree in Ingegneria Industriale (DM 270/04) MANIFESTO DEGLI STUDI ANNO ACCADEMICO 2010-2011 Sito

Dettagli

Corso di Laurea in Informatica

Corso di Laurea in Informatica Università degli Studi di Parma Dipartimento di Matematica e Informatica Corso di Laurea in Informatica Laurea di primo livello Classe L-31 Scienze e Tecnologie Informatiche (studenti immatricolati negli

Dettagli

1 a Facoltà di Ingegneria SEDE DI FOGGIA

1 a Facoltà di Ingegneria SEDE DI FOGGIA POLITECNICO DI BARI Regolamento Didattico del Corso di Laurea in INGEGNERIA GESTIONALE Classe 10 INGEGNERIA INDUSTRIALE 1 a Facoltà di Ingegneria SEDE DI FOGGIA ALLEGATO N.3 al Verbale n. 20 del Consiglio

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI SIENA DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELLA FORMAZIONE, SCIENZE UMANE E DELLA COMUNICAZIONE INTERCULTURALE

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI SIENA DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELLA FORMAZIONE, SCIENZE UMANE E DELLA COMUNICAZIONE INTERCULTURALE UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI SIENA DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELLA FORMAZIONE, SCIENZE UMANE E DELLA COMUNICAZIONE INTERCULTURALE REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN Scienze per la formazione

Dettagli

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN INGEGNERIA ELETTRICA Second level degree in electrical engineering

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN INGEGNERIA ELETTRICA Second level degree in electrical engineering REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN INGEGNERIA ELETTRICA Second level degree in electrical engineering ( MODIFICATO IL 29 giugno 2009) Classe 31/S Politecnico di Bari I A Facoltà

Dettagli

Si possono ovviamente dare vari casi. A titolo di esempio consideriamo alcuni casi possibili:

Si possono ovviamente dare vari casi. A titolo di esempio consideriamo alcuni casi possibili: V FACOLTA DI INGEGNERIA CORSO DI STUDIO IN INGEGNERIA INFORMATICA (SEDE DI COMO) REGOLE PER IL PASSAGGIO DAL VECCHIO ORDINAMENTO AL NUOVO ORDINAMENTO Novembre 2004 Studenti del Corso di Laurea V.O. Il

Dettagli

LAUREA e LAUREA MAGISTRALE in INGEGNERIA INFORMATICA D.M. 270/04. a cura di Letizia Leonardi, Presidente Consiglio Interclasse

LAUREA e LAUREA MAGISTRALE in INGEGNERIA INFORMATICA D.M. 270/04. a cura di Letizia Leonardi, Presidente Consiglio Interclasse LAUREA e LAUREA MAGISTRALE in INGEGNERIA INFORMATICA D.M. 270/04 a cura di Letizia Leonardi, Presidente Consiglio Interclasse POSTER (1/2) Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia Facoltà di Ingegneria

Dettagli

Insegnamenti N.O. (6 CFU ciascuno se non diversamente specificato) attività formative

Insegnamenti N.O. (6 CFU ciascuno se non diversamente specificato) attività formative TABELLA 1 attività formative Corso di Laurea in Ingegneria LOGISTICA e della PRODUZIONE - Passaggi da Corso di Laurea (VO) - a Corso di Laurea in 3 anni (NO) 1 2 3 4 5 Ambiti disciplinari CFU Ins. Ordinamento

Dettagli

produzione, dei servizi e delle professioni (art. 11 comma 4 DM509 del 3/11/99) sono state consultate in data 12/11/2001

produzione, dei servizi e delle professioni (art. 11 comma 4 DM509 del 3/11/99) sono state consultate in data 12/11/2001 Scheda informativa Università Classe Nome del corso Politecnico di TORINO Data del DM di approvazione del ordinamento 23/09/2002 didattico Data del DR di emanazione del ordinamento 05/11/2002 didattico

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PERUGIA. Regolamento didattico del Corso di Laurea in Ingegneria Meccanica Classe L- 9 a.a.2014-2015. TITOLO I Dati generali

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PERUGIA. Regolamento didattico del Corso di Laurea in Ingegneria Meccanica Classe L- 9 a.a.2014-2015. TITOLO I Dati generali UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PERUGIA Regolamento didattico del Corso di Laurea in Ingegneria Meccanica Classe L- 9 a.a.2014-2015 TITOLO I Dati generali ARTICOLO 1 Funzioni e struttura del corso di laurea

Dettagli

CORSO DI LAUREA IN FISICA DELL ATMOSFERA E METEOROLOGIA vedi anche sito internet http://www.adgb.df.unibo.it/cdl/ Presidente del Corso di Laurea in Fisica: Prof. Anna Cavallini Dipartimento di Fisica cavallini@bo.infn.it

Dettagli

produzione, dei servizi e delle professioni (art. 11 comma 4 DM509 del 3/11/99) sono state consultate in data 12/11/2001

produzione, dei servizi e delle professioni (art. 11 comma 4 DM509 del 3/11/99) sono state consultate in data 12/11/2001 Scheda informativa Università Classe Nome del corso Politecnico di TORINO Data del DM di approvazione del ordinamento 23/09/2002 didattico Data del DR di emanazione del ordinamento 05/11/2002 didattico

Dettagli

VERBALE DELLA RIUNIONE DEL 3/06/2015

VERBALE DELLA RIUNIONE DEL 3/06/2015 VERBALE DELLA RIUNIONE DEL 3/06/2015 Il giorno 3 giugno 2015, alle ore 13.00, presso il DICGIM, nella sala Riunioni, ed. 6, III piano si è riunito il Consiglio di Corso di Studi in Ingegneria Gestionale

Dettagli

verificare le competenze personali competenze richieste per l accesso

verificare le competenze personali competenze richieste per l accesso FACOLTA DI ECONOMIA PROCEDURA DI ACCESSO ALLE LAUREE MAGISTRALI (informazioni aggiornate con le deliberazioni assunte dal Consiglio di Facoltà dd. 15/07/2010) Per essere ammessi alle lauree magistrali

Dettagli

I4M LAUREA MAGISTRALE IN INGEGNERIA MECCANICA

I4M LAUREA MAGISTRALE IN INGEGNERIA MECCANICA Ordine degli Studi a.a. 2015/201 I4M LAUREA MAGISTRALE IN INGEGNERIA MECCANICA 1. CARATTERISTICHE DEL CORSO CLASSE DI CORSO: LM-33 Ingegneria meccanica NORMATIVA DI RIFERIMENTO: DM 270/2004 DIPARTIMENTO

Dettagli

TRASFERIMENTI DA ALTRI ATENEI A.A. 2015/16 NORME DI CARATTERE GENERALE

TRASFERIMENTI DA ALTRI ATENEI A.A. 2015/16 NORME DI CARATTERE GENERALE TRASFERIMENTI DA ALTRI ATENEI A.A. 2015/16 NORME DI CARATTERE GENERALE Per i trasferimenti ad anni successivi al primo a corsi di studio a numero programmato NAZIONALE o LOCALE è necessario che l interessato

Dettagli

Come cambia il Manifesto del Corso di Laurea in Ingegneria Aerospaziale

Come cambia il Manifesto del Corso di Laurea in Ingegneria Aerospaziale 1 Come cambia il Manifesto del Corso di Laurea in Ingegneria Aerospaziale Le novità del DM270 2 Accento sugli aspetti metodologici piuttosto che su quelli professionalizzanti Separazione netta livelli

Dettagli

Si individua, contestualmente, come segretario verbalizzante la sottoscritta Prof.ssa M. T. Caputi Iambrenghi.

Si individua, contestualmente, come segretario verbalizzante la sottoscritta Prof.ssa M. T. Caputi Iambrenghi. VERBALE DELLA RIUNIONE DELLA GIUNTA DEI CORSI DI LAUREA IN ECONOMIA E AMMINISTRAZIONE DELLE AZIENDE E IN STRATEGIE D IMPRESA E MANAGEMENT SEDE DI ECONOMIA TARANTO DEL 21 OTTOBRE 2015. Il giorno mercoledì

Dettagli

CONSIGLIO DI CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN INGEGNERIA ENERGETICA SEDUTA DEL 29/10/2010 VERBALE N 47

CONSIGLIO DI CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN INGEGNERIA ENERGETICA SEDUTA DEL 29/10/2010 VERBALE N 47 ONSIGLIO DI ORSO DI LAUREA SPEIALISTIA IN INGEGNERIA ENERGETIA SEDUTA DEL 29/10/2010 VERBALE N 47 Alle ore 10:30 del giorno 29 ottobre 2010, presso l'aula riunione del Dipartimento di Meccanica, come da

Dettagli

FACOLTA DI INGEGNERIA CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA in INGEGNERIA DELL AUTOMAZIONE CLASSE 29 S Obbiettivi Formativi e Ambiti Occupazionali

FACOLTA DI INGEGNERIA CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA in INGEGNERIA DELL AUTOMAZIONE CLASSE 29 S Obbiettivi Formativi e Ambiti Occupazionali FAOLTA DI INGEGNERIA ORSO DI LAUREA SPEIALISTIA in INGEGNERIA DELL AUTOMAZIONE LASSE 29 S Obbiettivi Formativi e Ambiti Occupazionali Il orso di Laurea Specialistica in Ingegneria dell Automazione ha come

Dettagli

Università degli studi di Milano Bicocca Facoltà di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali Corso di Laurea in Matematica

Università degli studi di Milano Bicocca Facoltà di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali Corso di Laurea in Matematica Università degli studi di Milano Bicocca Facoltà di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali Corso di Laurea in Matematica Manifesto annuale AA 2013/14 Il Corso di Laurea triennale in Matematica(L-35) è

Dettagli

AMMISSIONE AL CORSO DI STUDIO MAGISTRALE ARCHITETTURA (CLASSE LM-4) ANNO ACCADEMICO 2015-16

AMMISSIONE AL CORSO DI STUDIO MAGISTRALE ARCHITETTURA (CLASSE LM-4) ANNO ACCADEMICO 2015-16 AMMISSIONE AL CORSO DI STUDIO MAGISTRALE ARCHITETTURA (CLASSE LM-4) ANNO ACCADEMICO 2015-16 IL DIRETTORE - Vista la legge 2 agosto 1999 n. 264 recante Norme in materia di accessi ai corsi Universitari

Dettagli

Università degli studi di Napoli Parthenope

Università degli studi di Napoli Parthenope Università degli studi di Napoli Parthenope Facoltà di Ingegneria Avviso di selezione per il conferimento di incarichi didattici Si comunica che per l a. a. 2011/2012 - nella Facoltà di Ingegneria - risultano

Dettagli

Pos. AG Decreto n. 404 IL RETTORE

Pos. AG Decreto n. 404 IL RETTORE Pos. AG Decreto n. 404 IL RETTORE VISTA la legge 9.5.89, n. 168; VISTA la legge 19.11.90, n. 341;; VISTA la legge 15.5.97, n. 127; VISTO il D.P.R. 27.1.98, n. 25; VISTO il D.M. 3.11.99, n. 509 recante

Dettagli

Regolamento Didattico. Corso di Laurea Magistrale Interateneo (Università del Sannio e Università Federico II di Napoli) in Ingegneria Energetica

Regolamento Didattico. Corso di Laurea Magistrale Interateneo (Università del Sannio e Università Federico II di Napoli) in Ingegneria Energetica Regolamento Didattico Corso di Laurea Magistrale Interateneo (Università del Sannio e Università Federico II di Napoli) in Ingegneria Energetica Sede amministrativa: Università degli Studi del Sannio ART.

Dettagli

REGOLAMENTO DEGLI ESAMI DI LAUREA 1 LIVELLO Scuola di Ingegneria Civile, Ambientale e Territoriale (Scuola ICAT - CdP 14-4-2011)

REGOLAMENTO DEGLI ESAMI DI LAUREA 1 LIVELLO Scuola di Ingegneria Civile, Ambientale e Territoriale (Scuola ICAT - CdP 14-4-2011) REGOLAMENTO DEGLI ESAMI DI LAUREA 1 LIVELLO Scuola di Ingegneria Civile, Ambientale e Territoriale (Scuola ICAT - CdP 14-4-2011) Cap. 1 Commissioni di Laurea Art. 1 Membri delle Commissioni di Laurea.

Dettagli

Facoltà di INGEGNERIA

Facoltà di INGEGNERIA UNVERSTÀ D ROMA LA SAPENZA Facoltà di NGEGNERA Regolamento Didattico del Corso di Laurea in NGEGNERA MECCANCA Sede di Roma Appartenente alla classe n 10 (ngegneria ndustriale) 1. Obiettivi formativi Nell

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI CAGLIARI FACOLTÀ DI SCIENZE

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI CAGLIARI FACOLTÀ DI SCIENZE UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI CAGLIARI FACOLTÀ DI SCIENZE MODALITÀ DI ACCESSO AI CORSI DI LAUREA MAGISTRALE AD ACCESSO LIBERO A.A. 2015/2016 Gli studenti che per l anno accademico 2015/2016 intendono iscriversi

Dettagli

Corso di laurea magistrale in LINGUE E LETTERATURE STRANIERE Classe LM 37 [Lingue e letterature moderne europee e americane] (DM 270/04)

Corso di laurea magistrale in LINGUE E LETTERATURE STRANIERE Classe LM 37 [Lingue e letterature moderne europee e americane] (DM 270/04) UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI FERRARA FACOLTÀ DI LETTERE E FILOSOFIA Corso di laurea magistrale in LINGUE E LETTERATURE STRANIERE Classe LM 37 [Lingue e letterature moderne europee e americane] (DM 70/04)

Dettagli

CORSO DI LAUREA IN INGEGNERIA ELETTRICA

CORSO DI LAUREA IN INGEGNERIA ELETTRICA Università degli Studi di Cagliari Regolamento Didattico del Corso di Studi in Ingegneria Elettrica, A.A. 2007/08 CORSO DI LAUREA IN INGEGNERIA ELETTRICA Art. 1. Articolazione del Corso di Laurea in Ingegneria

Dettagli

Verbale dell adunanza del Consiglio di Corso di Laurea Viticoltura ed Enologia del 20.02.2013 ore 10,30

Verbale dell adunanza del Consiglio di Corso di Laurea Viticoltura ed Enologia del 20.02.2013 ore 10,30 Verbale dell adunanza del Consiglio di Corso di Laurea Viticoltura ed Enologia del 20.02.2013 ore 10,30 Proff. di ruolo Fascia degli ordinari 1) D Asaro F. A 7) Alonzo G. A 2) Gristina L. P 3) Badalucco

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MODENA E REGGIO EMILIA FACOLTÀ DI SCIENZE MATEMATICHE, FISICHE E NATURALI

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MODENA E REGGIO EMILIA FACOLTÀ DI SCIENZE MATEMATICHE, FISICHE E NATURALI UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MODENA E REGGIO EMILIA FACOLTÀ DI SCIENZE MATEMATICHE, FISICHE E NATURALI REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN MATEMATICA (CLASSE LM-40 Matematica) Art. 1 Premesse

Dettagli

Pos. AG Decreto n. 449 IL RETTORE

Pos. AG Decreto n. 449 IL RETTORE Pos. AG Decreto n. 449 IL RETTORE Vista la legge 9.5.89, n. 168; Vista la legge 19.11.90, n. 341; Vista la legge 15.5.97, n. 127; il D.P.R. 27.1.98, n. 25; il D.M. 3.11.99, n. 509 recante norme concernenti

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI CAGLIARI FACOLTA DI SCIENZE

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI CAGLIARI FACOLTA DI SCIENZE UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI CAGLIARI FACOLTA DI SCIENZE MODALITA DI ACCESSO AI CORSI DI LAUREA MAGISTRALE AD ACCESSO LIBERO A.A. 2014/2015 Gli studenti che per l anno accademico 2014/2015 intendono iscriversi

Dettagli

Università degli studi di Roma La Sapienza

Università degli studi di Roma La Sapienza D.R. n. 4703 Facoltà di Ingegneria dell informazione, Informatica e Statistica ANNO ACCADEMICO 2011-2012 Bando relativo alle modalità di ammissione al percorso d eccellenza per il corso di laurea in Informatica

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI CASSINO E DEL LAZIO MERIDIONALE CORSI DI STUDIO IN INGEGNERIA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI CASSINO E DEL LAZIO MERIDIONALE CORSI DI STUDIO IN INGEGNERIA UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI CASSINO E DEL LAZIO MERIDIONALE CORSI DI STUDIO IN INGEGNERIA Dipartimento di Ingegneria Civile e Meccanica Regolamento didattico dei corsi di laurea magistrale in LM - 23 - Classe

Dettagli

Quadro dei Titoli Italiani

Quadro dei Titoli Italiani Crediti Formativi Universitari 1 CFU pari 25 ore di lavoro per lo studente 8 ore di lezione frontale oppure 12 ore di laboratorio o esercitazione guidata oppure Quadro dei Titoli Italiani 3+2 Laurea 180

Dettagli

CENTRO RESIDENZIALE IL RETTORE

CENTRO RESIDENZIALE IL RETTORE Università della Calabria - Amministrazione Centrale D.R. n.301 del 26/02/2015 CENTRO RESIDENZIALE IL RETTORE VISTA VISTA VISTA VISTE VISTE VISTA il decreto del 01 aprile 2014 n. 608 con il quale è stato

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PADOVA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PADOVA UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PADOVA DIREZIONE AMMINISTRATIVA Servizio Regolamento Didattico di Ateneo e Certificazione dell Offerta Formativa DECRETO Rep. n.... - Prot. n.... Anno... Tit.... Cl.... Fasc....

Dettagli

Consiglio dei Corsi di Studio in Ingegneria Meccanica (CCdSIM) VERBALE N. 12 SEDUTA DEL 15 DICEMBRE 2014

Consiglio dei Corsi di Studio in Ingegneria Meccanica (CCdSIM) VERBALE N. 12 SEDUTA DEL 15 DICEMBRE 2014 Consiglio dei Corsi di Studio in Ingegneria Meccanica (CCdSIM) VERBALE N. SEDUTA DEL 15 DICEMBRE 2014 Il giorno quindici del mese di DICEMBRE dell anno duemilaquattordici, alle ore 17:15 presso l Aula

Dettagli

4. MANIFESTI DEGLI STUDI 2014-2015

4. MANIFESTI DEGLI STUDI 2014-2015 CONSGLO D CORSO D STUD N NGEGNERA MECCANCA VERBALE N. 99 Alle ore 15.30 del 18 marzo 2014, presso l Aula Seminari Costruzione di Macchine e Progettazione Meccanica - del Dipartimento di ngegneria Meccanica,

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PERUGIA. Regolamento didattico del Corso di Laurea in Ingegneria Civile Classe L-7 - a.a. 2013-2014. TITOLO I Dati generali

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PERUGIA. Regolamento didattico del Corso di Laurea in Ingegneria Civile Classe L-7 - a.a. 2013-2014. TITOLO I Dati generali UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PERUGIA Regolamento didattico del Corso di Laurea in Ingegneria Civile Classe L-7 - a.a. 2013-2014 TITOLO I Dati generali ARTICOLO 1- Funzioni e struttura del corso di laurea

Dettagli

Dipartimento di Ingegneria Meccanica, Energetica e Gestionale (DIMEG)

Dipartimento di Ingegneria Meccanica, Energetica e Gestionale (DIMEG) Verbale del Consiglio del Dipartimento di Ingegneria Meccanica, Energetica e Gestionale - DIMEG Seduta del 10 Luglio 2013 Il giorno 10 Luglio 2013 alle ore 10,30 si è riunito, presso la sala Seminari del

Dettagli

IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI INFORMATICA

IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI INFORMATICA SAPIENZA UNIVERSITA DI ROMA DIPARTIMENTO DI INFORMATICA BANDO DI CONCORSO A N. 15 BORSE PER COLLABORAZIONE DI STUDENTI ALLE ATTIVITA DELLA STRUTTURA DIPARTIMENTO DI INFORMATICA IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO

Dettagli

POLITECNICO DI MILANO SCUOLA DI INGEGNERIA INDUSTRIALE E DELL INFORMAZIONE. Consiglio di Corso di Studio in Ingegneria Elettrica

POLITECNICO DI MILANO SCUOLA DI INGEGNERIA INDUSTRIALE E DELL INFORMAZIONE. Consiglio di Corso di Studio in Ingegneria Elettrica POLITECNICO DI MILANO SCUOLA DI INGEGNERIA INDUSTRIALE E DELL INFORMAZIONE Consiglio di Corso di Studio in Ingegneria Elettrica Regolamento Integrativo della Prova Finale di Laurea e di Laurea Magistrale

Dettagli

DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA INDUSTRIALE REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN INGEGNERIA MECCANICA

DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA INDUSTRIALE REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN INGEGNERIA MECCANICA DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA INDUSTRIALE REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN INGEGNERIA MECCANICA LM-33 Classe delle lauree magistrali in INGEGNERIA MECCANICA Art. 1 - Finalità TITOLO

Dettagli

Avviso di ammissione, anno accademico 2014-2015

Avviso di ammissione, anno accademico 2014-2015 Scuola di Ingegneria Avviso di ammissione, anno accademico 2014-2015 Lauree Magistrali SOMMARIO PREMESSA Pag. 2 1. CORSI DI STUDIO Pag. 2 2. VERIFICA DEI REQUITI PER L ACCESSO AI CORSI Pag. 3 3. PREIMMATRICOLAZIONE

Dettagli

Corso di Laurea Magistrale Interateneo in Fisica Manifesto degli Studi A.A. 2015/2016

Corso di Laurea Magistrale Interateneo in Fisica Manifesto degli Studi A.A. 2015/2016 Corso di Laurea Magistrale Interateneo in Fisica Manifesto degli Studi A.A. 2015/2016 Indice: Premessa, Borse di studio, Internazionalizzazione 1) Titoli accademici 2) Requisiti di ammissione 3) Periodo

Dettagli

OTTICA E OPTOMETRIA. Corso di Laurea in. (classe L-30)

OTTICA E OPTOMETRIA. Corso di Laurea in. (classe L-30) Corso di Laurea in OTTICA E OPTOMETRIA (classe L-30) Corso di Laurea in Ottica e Optometria (LB24, Classe L-30) Informazioni generali Il Corso di laurea in Ottica e Optometria è attivato ai sensi del DM

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI BARI ALDO MORO GIUNTA DEL CONSIGLIO DI INTERCLASSE L-26 & LM-70

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI BARI ALDO MORO GIUNTA DEL CONSIGLIO DI INTERCLASSE L-26 & LM-70 204/205 2//204 Il giorno 2 novembre 204 alle ore,30, nella Sala riunioni della ex Facoltà di Agraria dell'università degli Studi di Bari Aldo Moro, in seguito a regolare convocazione, si è riunita la Giunta

Dettagli

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN INGEGNERIA ELETTRICA Second level degree in electrical engineering

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN INGEGNERIA ELETTRICA Second level degree in electrical engineering REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN INGEGNERIA ELETTRICA Second level degree in electrical engineering Classe 31/S Politecnico di Bari I A Facoltà di Ingegneria Anno Accademico 2007/2008

Dettagli

INGEGNERIA CHIMICA 1 Sede di Milano - Leonardo

INGEGNERIA CHIMICA 1 Sede di Milano - Leonardo POLITECNICO DI MILANO 2002/2003 III Facoltà di Ingegneria di Milano - Leonardo ANNO ACCADEMICO 2002/2003 Regolamenti Didattici dei Corsi di Studio in INGEGNERIA CHIMICA 1 Sede di Milano - Leonardo Corso

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PERUGIA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PERUGIA UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PERUGIA Regolamento didattico del Corso di Laurea Magistrale Interclasse in e delle Telecomunicazioni Classi di Laurea LM-27 e LM-29 a.a.201-2014 TITOLO I Dati generali ARTICOLO

Dettagli

- Università degli Studi di Sassari - Dipartimento di Scienze Biomediche

- Università degli Studi di Sassari - Dipartimento di Scienze Biomediche - Università degli Studi di Sassari - Dipartimento di Scienze Biomediche MANIFESTO DEGLI STUDI - Anno Accademico 2015/2016 Valido per gli studenti immatricolati nell a.a. 2015/2016 Corso di Laurea in SCIENZE

Dettagli

Facoltà di Scienze Politiche

Facoltà di Scienze Politiche Università degli Studi di Siena Facoltà di Scienze Politiche Regolamento didattico di Facoltà (Emanato con Decreto Rettorale n. 1412/2000-01 del 18.09.2001, pubblicato nel Bollettino Ufficiale n. 35 del

Dettagli

Corsi di Laurea in Ingegneria Informatica/Automazione Sbocchi occupazionali

Corsi di Laurea in Ingegneria Informatica/Automazione Sbocchi occupazionali Corsi di Laurea in Ingegneria Informatica/Automazione Sbocchi occupazionali Al termine degli studi i laureati del Corso di Laurea in Ingegneria Informatica devono possedere conoscenze teoriche e competenze

Dettagli

Avviso di ammissione, anno accademico 2013-2014

Avviso di ammissione, anno accademico 2013-2014 Scuola di Ingegneria Avviso di ammissione, anno accademico 2013-2014 Lauree Magistrali Sono aperte le iscrizioni per l'anno accademico 2013-2014 1 ai Corsi di Laurea Magistrale coordinati dalla Scuola

Dettagli

Consiglio di Facoltà del 19.01.2012 allegato n.7 di 10 pagine

Consiglio di Facoltà del 19.01.2012 allegato n.7 di 10 pagine Art. 1 Premesse e finalità 1. Il presente Regolamento disciplina gli aspetti organizzativi e didattici del Corso di laurea magistrale in Ingegneria Meccanica (classe LM-33), in conformità alla normativa

Dettagli

BANDO PER L AMMISSIONE AI CORSI DI LAUREA MAGISTRALE DELLA FACOLTÀ DI INGEGNERIA COLLEGIO DIDATTICO DI INGEGNERIA ELETTRONICA IL RETTORE

BANDO PER L AMMISSIONE AI CORSI DI LAUREA MAGISTRALE DELLA FACOLTÀ DI INGEGNERIA COLLEGIO DIDATTICO DI INGEGNERIA ELETTRONICA IL RETTORE Area studenti Rep. 1002/2011 Prot. 20596 Anno Accademico 2011/2012 BANDO PER L AMMISSIONE AI CORSI DI LAUREA MAGISTRALE DELLA FACOLTÀ DI INGEGNERIA COLLEGIO DIDATTICO DI INGEGNERIA ELETTRONICA IL RETTORE

Dettagli