Bando di selezione a.a Approvato con delibera del Consiglio di Facoltà della Facoltà di Economia n. 21/2015 del

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Bando di selezione a.a. 2015-2016 Approvato con delibera del Consiglio di Facoltà della Facoltà di Economia n. 21/2015 del 30.01."

Transcript

1 FACOLTÀ DI ECONOMIA Programma ERASMUS+ Mobilità per studio Bando di selezione a.a Approvato con delibera del Consiglio di Facoltà della Facoltà di Economia n. 21/2015 del INDICE 1. Informazioni generali Che cos è l Erasmus+? Borse di mobilità e finanziamenti speciali Mobilità verso la Svizzera 2 Attività consentite all estero e loro riconoscimento Attività consentite Learning agreement Riconoscimento Restituzione delle borse di mobilità ottenute 3. Requisiti e modalità di presentazione della domanda Condizioni di ammissibilità alla mobilità Requisiti linguistici Scelta delle destinazioni eventuali requisiti precludenti Presentazione delle domande Avviso importante 4. Procedimento di selezione Criteri, pesi e procedure di selezione Accettazione posto scambio e scorrimento graduatorie 5. Calendario scadenze Erasmus+ a.a Contatti UNIVERSITÀ PARTNER DELLA FACOLTÀ DI ECONOMIA DELLA LIBERA UNIVERSITÀ DI BOLZANO PER IL

2 1. INFORMAZIONI GENERALI Che cos è l Erasmus+? Il programma ERASMUS+ Mobilità per Studio promuove e governa la mobilità degli studenti, per consentire loro di trascorrere un periodo di studio presso le sedi universitarie straniere che hanno sottoscritto un accordo di collaborazione con la Libera Università di Bolzano (unibz) nell ambito del Programma Erasmus+. Nel periodo che trascorre presso l università ospitante, lo studente è tenuto a svolgere l attività didattico-scientifica che la Facoltà d appartenenza gli ha approvato tramite il learning agreement prima della partenza. Il soggiorno di studio dovrà durare fra i 3 e i 12 mesi e svolgersi tra il 1 giugno 2015 ed il 30 settembre 2016 Gli studenti vincitori del bando godranno dello status di studente Erasmus+ che comporta le seguenti condizioni: 1. esenzione dal pagamento delle tasse presso la sede ospitante (lo studente continua a pagare le tasse presso unibz); 2. fruizione degli eventuali servizi sociali attivati in loco (mense, collegi, ecc); 3. partecipazione ad eventuali corsi di lingua attivati presso la sede straniera; 4. riconoscimento da parte della Facoltà d appartenenza dell attività svolta all estero. Borse di mobilità e finanziamenti speciali Tutti gli studenti risultati vincitori beneficeranno di una borsa di mobilità di unibz di 130 mensili. In base alla consistenza del finanziamento della UE un certo numero di studenti risultati vincitori potrà beneficiare anche di una borsa di mobilità dell UE. La borsa di mobilità UE sarà modulata in base al paese di destinazione, secondo i seguenti gruppi: Gruppo 1 (costo della vita alto) Gruppo 2 (costo della vita medio) Gruppo 3 (costo della vita basso) Austria, Denmark, Finland, France, Ireland, Lichtenstein, Norway, Sweden, United Kingdom Belgium, Croatia, Czech Republic, Cyprus, Germany, Greece, Iceland, Luxembourg, Netherlands, Portugal, Slovenia, Spain, Turkey Bulgaria, Estonia, Hungary, Latvia, Lithuania, Malta, Poland, Romania, Slovakia, Former Yugoslav Republic of Macedonia I livelli delle quote delle borse di mobilità fissati a livello italiano per gli studenti partecipanti ad Erasmus+ avranno i seguenti importi: Mobilità verso Paesi del Gruppo 1: 280 al mese Mobilità verso Paesi del Gruppo 2 e 3: 230 al mese L importo totale del finanziamento UE per la mobilità degli studenti per studio sarà noto solo durante l estate Nel caso in cui tale finanziamento non fosse sufficiente per tutti gli studenti, esso sarà suddiviso come segue: dopo la conclusione della selezione degli studenti primavera 2015 verranno pubblicate le graduatorie divise per facoltà e verrà calcolato il fabbisogno di ogni facoltà. Per effettuare il calcolo saranno presi in considerazione il numero massimo di mesi di scambio previsto dai singoli accordi e gli importi mensili di cui sopra; si confronterà poi il fabbisogno di tutta unibz con il finanziamento accordato dall UE e si calcolerà il rapporto percentuale; la percentuale ottenuta verrà applicata ad ogni facoltà per ottenere il finanziamento da assegnare ad ogni facoltà; la distribuzione all interno della stessa facoltà avverrà in base alle graduatorie. 2

3 Sia per la borsa unibz che per la borsa UE, al momento della distribuzione delle borse, si terrà conto delle informazioni fornite dalle Università partner, su welcome session, durata delle attività didattiche e delle sessioni di esame, per stabilire la durata del periodo di mobilità e il relativo importo da assegnare ad ogni studente. I periodi di mobilità in questo modo stabiliti e le borse ad esso collegate, potranno quindi essere più brevi rispetto al numero massimo di mesi di scambio previsto dal singolo accordo inter-istituzionale fra unibz e Università partner. Inoltre, come stabilito dall UE, i periodi di mobilità dovranno essere calcolati in giorni e non in mesi. Eventuali finanziamenti speciali per gli studenti in situazione di disabilità o per studenti provenienti da fasce socio-economiche svantaggiate possono essere stanziati dall Unione Europea. I criteri di assegnazione degli eventuali contributi aggiuntivi saranno resi noti presumibilmente durante l estate NB: si sottolinea che le borse di mobilità rappresentano soltanto un integrazione finanziaria destinata a coprire le maggiori spese che lo studente dovrà sostenere all estero. Le borse di mobilità sono strettamente legate all impegno di svolgere attività didatticoscientifiche all estero, per un numero di crediti formativi (ECTS), riconoscibili come curriculari, coerente con la durata del periodo di studio all estero. Il mancato conseguimento di un numero minimo di cfu curriculari riconosciuti, comporta l obbligo di restituzione totale delle borse di mobilità ottenute. Per maggiori informazioni su questo aspetto si veda il prossimo paragrafo Attività di studio consentite all estero e loro riconoscimento Mobilità verso la Svizzera Al momento la Svizzera non partecipa al programma Erasmus+ secondo le stesse condizioni dei Programme Countries, ovvero non riceve alcun finanziamento dall Unione Europea per le mobilità da e verso il proprio paese. Al fine di garantire la mobilità e le cooperazioni in essere, il Consiglio Federale Svizzero ha elaborato pertanto una soluzione transitoria e cioè il cosiddetto Swiss European Mobility Programme che, dietro stipula di un apposito accordo di collaborazione tra gli atenei europei e gli atenei svizzeri, prevede il finanziamento da parte delle università svizzere delle mobilità di tutti gli studenti sia in entrata che in uscita. Il finanziamento dei periodi di mobilità degli studenti che si recheranno in Svizzera è a carico delle università svizzere e non è ancora noto. Nell a.a. 2014/15 il finanziamento era compreso tra CHF 360 e CHF 420 (circa EUR ). Anche agli studenti vincitori di un posto per la Svizzera è riconosciuta la borsa di mobilità di unibz di 130 mensili. Per l anno accademico 2015/16 la Facoltà di Economia ha in essere, all interno del Swiss European Mobility Programme, un solo accordo con l Università della Svizzera Italiana (Lugano). In aggiunta a quanto specificato nel bando, l Università della Svizzera italiana ha reso noto che lo studente ha diritto ad una borsa di studio se in possesso dei seguenti requisiti: - non abbia mai beneficiato della borsa Erasmus né dello "status" di studente Erasmus; - non benefici nello stesso periodo di altri contributi dell'unione Europea assegnati per trascorrere un periodo di studio/lavoro all'estero; 3

4 2. ATTIVITÀ CONSENTITE ALL ESTERO E LORO RICONOSCIMENTO Attività consentite Le attività consentite allo studente che partecipa ad uno scambio Erasmus+ sono: le attività formative (insegnamenti) e relativi esami la preparazione della tesi di laurea non saranno assegnati crediti formativi all attività di preparazione della tesi eventualmente svolta dagli studenti della laurea triennale il tirocinio Il periodo di tirocinio deve svolgersi nell ambito di un singolo periodo di mobilità (studio più tirocinio) e le due attività (di studio più tirocinio) devono essere svolte in maniera consecutiva. Learning agreement Il learning agreement è il programma di studio da svolgere all estero che garantisce allo studente in uscita il riconoscimento delle attività di studio svolte presso l università partner al suo rientro in sede. Prima della partenza, lo studente deve elaborare, insieme al delegato di riferimento presso la Facoltà, un proprio Learning agreement. Condizione essenziale per usufruire dello status di studente Erasmus e delle borse di mobilità è che il learning agreement sia sottoscritto dallo studente, dal delegato di Facoltà e dall Università partner. Nel caso lo studente svolga anche un tirocinio, questo dovrà essere inserito nel learning agreement. Lo studente dovrà seguire la procedura standard di attivazione del tirocinio e il tutore accademico di tirocinio dovrà coincidere con il delegato di Facoltà incaricato per la firma del learning agreement. Oltre a ciò il periodo di tirocinio dovrà essere svolto sotto la supervisione dello stesso Istituto ospitante il periodo di studio. Nel caso di LA relativi ad attività di preparazione della tesi, lo studente allega al LA: - copia della domanda per l assegnazione della tesi contenente il titolo della tesi e nominativo del relatore; - dichiarazione di avere concordato con il relatore di svolgere attività di preparazione della tesi nell ambito del programma di scambio. Il Learning agreement approvato deve essere congruo alla durata del soggiorno e prevedere l acquisizione di un numero di cfu curriculari equivalente al corrispondente periodo di studio presso l università di appartenenza, ovvero: fra i 50 e i 60 cfu per un intero anno accademico (9-12 mesi) fra i 20 e 30 cfu per un semestre accademico (4-5 mesi) fra i 10 e i 20 cfu per un trimestre accademico (circa 3 mesi) fra i 20 e i 40 cfu per due trimestri. Riconoscimento Al termine del periodo di studio all estero, sulla base della certificazione rilasciata dall Università partner (il cosiddetto Transcript of records ) e sulla base del Learning agreement la Facoltà provvederà a riconoscere le attività svolte all estero. Se lo studente ha svolto la tesi presso l università partner, dovrà presentare una certificazione rilasciata dal docente dell università partner che confermi lo svolgimento dell attività di ricerca per tesi. Alla certificazione va allegata una nota a firma del relatore che confermi che la ricerca ha prodotto risultati proficui e quantifichi il lavoro svolto in termini di crediti ECTS. 4

5 Obbligo di restituzione delle borse di mobilità ottenute Al termine del loro soggiorno all estero gli studenti devono conseguire un numero minimo di cfu curriculari riconosciuti, ovvero: 20 cfu per un anno accademico 10 cfu per un semestre 7 cfu per un trimestre 14 cfu per due trimestri. Il mancato conseguimento del numero minimo di cfu curriculari riconosciuti comporta l obbligo di restituzione totale delle borse di mobilità ottenute. 3. REQUISITI E MODALITÀ DI PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA Condizioni di ammissibilità alla mobilità - è possibile ripetere l esperienza di mobilità Erasmus+ e usufruire delle relative borse nei 3 cicli di studio (triennale, magistrale e dottorato) per un massimo di 12 mesi per ciclo (24 mesi nel caso di cicli unici. Ad es. Corso di laurea in Scienze della Formazione); nei 12/24 mesi sono comprese sia le attività di studio che di tirocinio; precedenti esperienze di mobilitá effettuate nell ambito del programma LLP vengono considerate ai fini del conteggio del periodo massimo dei 12/24 mesi di mobilità previsti per ogni ciclo. - non possono fare domanda gli studenti iscritti ad un programma Erasmus + KA1, Joint Master degrees, o Erasmus Mundus titolari di borsa in quanto non è possibile beneficiare di entrambi i sostegni finanziari per lo stesso periodo di mobilità - Le borse di dottorato non sono compatibili con le borse di mobilità Erasmus - non possono presentare domanda gli assegnatari di altri finanziamenti UE per soggiorni all estero, che si sovrappongono al periodo di mobilità Erasmus Studio Ai sensi dei rispettivi regolamenti didattici, gli studenti dei seguenti corsi di studio della facoltà di Economia possono conseguire al massimo i seguenti crediti formativi (ECTS) nell ambito dei programmi di scambio (LLP/Erasmus, Erasmus+, Programma Accordi Bilaterali, free mover): Corso di laurea magistrale in Imprenditorialità ed Innovazione: massimo 40 CFU Corso di laurea magistrale in Economia e Management del Settore Pubblico: massimo 40 CFU Corso di laurea in Scienze Economiche e Sociali: massimo 80 CFU Corso di laurea in Economia e Management: massimo 60 CFU Corso di laurea in Management del Turismo, dello Sport e degli Eventi: massimo 60 CFU Gli studenti devono inoltre: 1. Essere iscritti presso unibz. 2. Avere inserito nel piano di studio (o impegnarsi ad inserire in quello dell a.a ) gli insegnamenti che intendono seguire presso l università straniera. 3. Provvedere al rinnovo dell iscrizione presso unibz per l a.a entro le scadenze fissate dalla Segreteria studenti. 4. Possedere adeguate competenze linguistiche (vedi paragrafo Requisiti linguistici) 5. Accettare la norma che non consente allo studente Erasmus+ di conseguire il titolo di studio finale prima della conclusione del periodo di studio all estero. 6. Gli studenti delle lauree triennali e dei Corsi di laurea a ciclo unico devono essere iscritti almeno al secondo anno di corso al momento della partenza per l estero con lo status di Erasmus+. Requisiti linguistici In linea con i criteri di qualità previsti dall Unione Europea per la partecipazione all Erasmus+, vengono applicate delle modalità di verifica obbligatorie delle competenze linguistiche. Per poter presentare la candidatura al bando Erasmus , è prevista la competenza linguistica minima di livello B1 del CEFR (Quadro Comune Europeo di Riferimento) nelle lingue richieste dalle università per le quali ci si candida. L attestazione della conoscenza della lingua straniera deve essere posseduta alla data di scadenza del presente bando. 5

6 Il parametro del livello relativo alla competenza linguistica richiesta è soddisfatto se il candidato/la candidata: a) ha superato l esame di lingua presso il Centro Linguistico di unibz nell ambito della procedura di ammissione o durante il percorso di studio; b) ha ottenuto un certificato rilasciato da centri linguistici di altre università italiane o europee; c) ha ottenuto una certificazione riconosciuta internazionalmente che riporti il livello di conoscenza della lingua italiana, tedesca o inglese, rilasciata da uno degli Enti Certificatori previsti nella tabella di equipollenza di cui al seguente link: 20titoli%20riconosciuti_ pdf d) ha ottenuto una certificazione riconosciuta internazionalmente che riporti il livello di conoscenza di una lingua diversa da italiano, tedesco, inglese. In questi casi i certificati verranno inviati dal Servizio Relazioni Internazionali al Centro linguistico per la valutazione La conoscenza della lingua deve essere dimostrata mediante la presentazione di una dichiarazione sostitutiva di certificazione (in originale e allegando copia di un documento di identità) ai sensi dell art. 46 del D.P.R. 28 dicembre 2000, nr. 445 per le certificazioni di cui ai punti a) e b). Invece per le altre certificazioni di cui al punto c) e d) deve essere allegato un documento comprovante il livello di conoscenza della lingua (semplice fotocopia). Soltanto nel caso in cui tale documento sia già stato accettato da unibz e riportato nella carriera dello studente lo studente potrà presentare una dichiarazione sostitutiva di certificazione (in originale) ai sensi dell art. 46 del D.P.R. 28 dicembre 2000, nr In alternativa è possibile sostenere un test presso il Centro Linguistico di unibz per un massimo di due lingue e per ogni lingua una sola volta. Le lingue del test sono il francese, lo spagnolo e il portoghese. Chi non avesse certificato ancora il livello B1 in inglese, italiano o tedesco potrà sostenere il relativo test. Il test non sostituisce l esame di lingua nell ambito della procedura di ammissione ai corsi di studio di unibz e nell ambito della certificazione delle competenze linguistiche di unibz. Le iscrizioni ai test devono essere effettuate via al seguente indirizzo del Servizio Relazioni Internazionali: con oggetto Esame di lingua per Erasmus+ o Accordi bilaterali entro le ore 17 del 5 marzo I test si svolgeranno il 10 marzo dalle ore 14 alle ore 17 presso l aula C 1.01 (Libera Università di Bolzano, palazzo C) Gli studenti devono inoltre verificare i requisiti linguistici richiesti o raccomandati dalle singole università presso cui intendono svolgere il periodo Erasmus+, perché questi potrebbero essere superiori al livello B1. La lista delle università per le quali è possibile candidarsi, con i corrispondenti livelli linguistici richiesti/raccomandati, è consultabile online tramite il seguente link: Scelta delle destinazioni eventuali requisiti precludenti Una volta individuate le destinazioni che interessano, occorre controllare sulla lista di cui al link e sul sito delle sedi partner che non ci siano delle condizioni che possano precludere la partenza. Per esempio per quanto riguarda i requisiti linguistici posti dalla sede partner, nonostante il nostro ateneo richieda a tutti gli studenti interessati al programma Erasmus+ di attestare la propria conoscenza linguistica nelle modalità previste nella sezione requisiti linguistici del presente bando o di sostenere un accertamento linguistico, bisogna tener conto che alcune università partner richiedono una competenza linguistica superiore al B1 e che alcune richiedono certificati internazionali o altre modalità di attestazione della competenza linguistica. Ci si deve quindi informare circa i requisiti posti dalla sede partner consultando il 6

7 relativo sito internet o contattando direttamente l Ufficio relazioni internazionali della sede partner. Presentazione delle domande Gli studenti interessati devono presentare la propria candidatura entro le ore 16 del 16 marzo 2015 presso l Infopoint (Bolzano, A1.01) negli orari di apertura del Servizio Relazioni Internazionali. La candidatura può anche essere spedita per posta; in questo caso non fa fede il timbro postale. È possibile presentare domanda per un massimo di due università diverse in ordine di preferenza. Nell assegnazione dei posti si terrà conto della preferenza espressa. Documentazione richiesta: modulo di domanda Erasmus+ e Programma Accordi Bilaterali 2015/16 scaricabile da: certificazione o dichiarazione sostitutiva relativa al livello di conoscenza della lingua. Si veda a tal fine il paragrafo precedente Requisiti linguistici. La lettera motivazionale in formato pdf o la videopresentazione (di cui al paragrafo 5) dovranno essere caricati online nella seguente pagina web: https://uploads.pro.unibz.it/exchangeprograms/ Avviso importante Si avverte che, a causa delle ristrettezze dei tempi e delle esigenze organizzative, le domande incomplete e/o compilate in modo incongruente (mancanza della firma, università richieste non previste per il proprio corso di studio, requisiti d ammissione incongruenti con quelli richiesti dal bando, mancato caricamento della lettera motivazionale o della presentazione video, ecc.), comporteranno l annullamento d ufficio della domanda stessa. 5. PROCEDIMENTO DI SELEZIONE Criteri, pesi e procedure di selezione La commissione di selezione è stata nominata dal Consiglio di Facoltà della Facoltà di Economia con delibera n. 15/2015 del ed è composta dai seguenti membri: Prof. Paolo Giudici, Presidente Dr. Roberto Farneti, Vicepresidente Dr. Ralf Lüfter, membro Dr. Andrea Pinna, membro supplente La Commissione stilerà una graduatoria generale e delle graduatorie divise per destinazione valutando i seguenti criteri: a) Crediti formativi Totale dei crediti formativi raggiunti per esami superati e registrati entro il diviso per il numero di crediti formativi(*) per esami superati che uno studente dovrebbe normalmente conseguire al termine di ogni semestre. Tale calcolo terrà conto del numero di semestri trascorsi dalla prima immatricolazione dello studente nella Facoltà di Economia, a prescindere dall anno di corso in cui egli risulta iscritto al momento in cui verrà redatta la graduatoria. (*) In ragione dell obbligatorietà, per gli studenti del corso di laurea in Scienze Economiche e Sociali, di conseguire 20 CFU presso un altra università, preferibilmente estera, il numero di crediti formativi da considerare a tal fine è pari a 2/3 dei crediti 7

8 formativi che uno studente dovrebbe normalmente conseguire al termine di ogni semestre qualora superasse tutti gli esami previsti dal piano degli studi. Peso in percentuale: 30% b) Media dei voti Peso in percentuale: 50% c) Motivazione Il candidato deve presentare, in lingua inglese, a scelta o un unica lettera motivazionale caricata in formato pdf o un unica presentazione video che contenga, per ciascuna destinazione, la motivazione sulla scelta dell Università ospitante (specificando nel nome del file il nome delle 2 Università ospitanti in ordine di preferenza). La presentazione video dovrà avere le seguenti caratteristiche: durata del video: fino a due minuti risoluzione in 640 x 480 Pixel (4:3) oppure 640 x 360 Pixel (16:9) compressione come Codec H264 grandezza del video fino a 80 MB formato come.mov,.mp4 oppure.mpg La lettera motivazionale in formato pdf o la videopresentazione dovranno essere caricati online nella seguente pagina: https://uploads.pro.unibz.it/exchangeprograms/ La Commissione valuterà, per ciascuna destinazione, la motivazione sulla scelta dell Università ospitante ed assegnerà alla lettera motivazionale o alla presentazione video un unico punteggio dato dalla media dei punteggi assegnati alla motivazione per ciascuna destinazione. La motivazione sarà valutata con i seguenti criteri: capacità espressiva del candidato; conoscenza del paese in cui si trova l Università ospitante; motivazione circa la scelta dell Università ospitante; Peso in percentuale: 20% Gli studenti devono raggiungere almeno 70 punti su 100 per poter essere inseriti nella graduatoria. In caso di parità di punteggio avrà precedenza lo studente con la media dei voti più alta. In caso di ulteriore parità di punteggio avrà precedenza il candidato più giovane di età. Cittadinanza dello studente: nel caso in cui il paese di cittadinanza coincida con il paese dell università scelta come destinazione limitatamente a questa scelta lo studente verrà posizionato in graduatoria dopo gli studenti la cui cittadinanza non coincide. Ogni studente potrà fruire di un solo programma di scambio per anno accademico, ferma restando la possibilità di partecipare alla selezione sia all interno del programma Erasmus+ che del programma Accordi bilaterali. Nel caso in cui uno studente occupasse un posto utile in graduatoria per entrambi i programmi di scambio, dovrà scegliere a quale partecipare entro le scadenze fissate dal bando. Solo nel caso in cui rimanessero dei posti non assegnati tale studente potrà, secondo quanto disciplinato al paragrafo Accettazione posto scambio e scorrimento graduatorie, prendere parte sia al programma di scambio Erasmus+ che Accordi bilaterali nell ambito dello stesso anno accademico. 8

9 Accettazione posto scambio e scorrimento graduatorie Dopo la selezione effettuata dalla facoltà di appartenenza e la pubblicazione delle graduatorie (30 marzo 2015) i vincitori devono confermare l accettazione del posto scambio entro il 2 aprile 2015 ore 9 inviando un ad oggetto Accettazione posto Erasmus+ all indirizzo del Servizio Relazioni Internazionali. Dopo tale scadenza i vincitori, che non hanno inviato l di accettazione, vengono automaticamente depennati dalla graduatoria o dalle graduatorie secondo le modalità descritte successivamente. Dal 7 aprile 2015 (si procede ad uno scorrimento delle graduatorie da parte del Servizio Relazioni Internazionali che contatterà gli studenti via utilizzando la casella di posta elettronica istituzionale e chiedendo conferma o meno dell accettazione entro una scadenza indicata, normalmente entro le successive 24 ore. Anche in questo caso una mancata risposta comporta la perdita del posto. Attenzione: sia al momento della pubblicazione della graduatorie, sia durante il successivo scorrimento, si terrà conto della preferenza espressa nel modulo di candidatura. Se a uno studente viene offerto un posto per la destinazione indicata come prima scelta, sia che lo studente accetti questa offerta sia che non la accetti, sarà automaticamente depennato dalla graduatoria per la destinazione indicata come seconda scelta. Se invece a uno studente viene offerto un posto per la destinazione indicata come seconda scelta, nel caso lo studente non accetti questa offerta, rimarrà comunque in graduatoria per la destinazione indicata come prima scelta. Dopo l accettazione dei posti sulla base delle graduatorie per destinazione, gli eventuali posti residui verranno offerti ai candidati idonei in base alla graduatoria generale per l a.a. 2015/2016, secondo il seguente ordine di precedenza: a) studenti che non hanno mai preso parte ad un programma di scambio b) studenti che hanno preso parte ad un programma di scambio negli anni accademici precedenti c) studenti che hanno già accettato per l a.a. 2015/2016 un posto vinto nell ambito del programma Accordi Bilaterali. Al termine dello scorrimento e dell assegnazione di eventuali posti residui i nominativi degli studenti selezionati saranno comunicati alle università partner da parte del Servizio Relazioni Internazionali e inizierà un contatto diretto fra gli studenti e tali università. Successivamente i vincitori dovranno: adempiere alle richieste amministrative (application procedure) poste dalla sede partner (application form, attestazioni linguistiche ed eventuale altra documentazione, prenotazione alloggio ecc.). È infatti compito dello studente stesso informarsi sugli adempimenti amministrativi e le relative scadenze poste dalle sedi partner, e osservarli, pena il rischio di non essere accettato dalla sede partner; elaborare, insieme al delegato di riferimento presso la Facoltà, un proprio Learning agreement. Condizione essenziale per usufruire dello status di studente Erasmus e delle borse di mobilità è che il learning agreement sia sottoscritto dallo studente, dal delegato di Facoltà e dall Università partner. sottoscrivere un contratto individuale con unibz. Si ricorda agli studenti che risulteranno assegnatari di un posto di scambio che la decisone finale circa l ammissione spetta, in ogni caso, alle università ospitanti. N.B. TUTTE LE ATTIVITÀ ED I RELATIVI FINANZIAMENTI PREVISTI DAL PRESENTE BANDO SONO SUBORDINATI ALLA SOTTOSCRIZIONE DELL'ACCORDO FINANZIARIO ERASMUS+ - MOBILITA PER STUDIO A.A. 2015/16 TRA L'AGENZIA NAZIONALE INDIRE/ERASMUS+ E LA LIBERA UNIVERSITÀ DI BOLZANO. PERTANTO LA PUBBLICAZIONE DEL PRESENTE BANDO È DA INTENDERSI SOTTO CONDIZIONE. 9

10 6. CALENDARIO SCADENZE ERASMUS Entro il 5 marzo ore 17 iscrizione ai test linguistici, se necessario (vedi paragrafo Requisiti linguistici) 10 marzo 2015: dalle 14 alle 17 test linguistici presso l aula C 1.01 (vedi sezione Criteri linguistici) Entro il 16 marzo 2015 ore 16: scadenza per la presentazione delle candidature da parte degli studenti Entro il 30 marzo 2015: pubblicazione delle graduatorie Entro il 2 aprile 2015 ore 9: scadenza per accettazione del posto scambio da parte degli studenti Dal 7 aprile 2015: scorrimento delle graduatorie 6. CONTATTI Servizio Relazioni Internazionali Il personale del Servizio Relazioni Internazionali è a disposizione di tutti gli studenti interessati presso l Infopoint: Sede di Bolzano, piazza Università 1, Infopoint A1.01 Lunedì: dalle ore 14:00 alle ore 16:00 Martedì: dalle ore 10:00 alle ore 12:30 Giovedì: dalle ore 10:00 alle ore 12:30 È possibile inoltre concordare un appuntamento individuale via oppure telefonicamente ( ). UNIVERSITÀ PARTNER DELLA FACOLTÀ DI ECONOMIA DELLA LIBERA UNIVERSITÀ DI BOLZANO PER L ANNO ACCADEMICO : si prega di consultare le pagine web del Servizio relazioni internazionali al seguente link: neruniversities.html Informazioni sulle università partner Al fine di ottenere informazioni più dettagliate (didattica, alloggio ecc.) è fondamentale che chi intende presentare domanda consulti il sito internet delle università d interesse. 10

PROGRAMMA ERASMUS+ KA1 - BORSE DI MOBILITÀ PER TRAINEESHIP. Bando per l assegnazione di borse di mobilità per studenti e neolaureati

PROGRAMMA ERASMUS+ KA1 - BORSE DI MOBILITÀ PER TRAINEESHIP. Bando per l assegnazione di borse di mobilità per studenti e neolaureati PROGRAMMA ERASMUS+ KA1 - BORSE DI MOBILITÀ PER TRAINEESHIP Bando per l assegnazione di borse di mobilità per studenti e neolaureati a.a. 2015/16 Pubblicato con Decreto del Rettore n. 117/2015 dd. 05.10.2015

Dettagli

PROGRAMMA ACCORDI BILATERALI PER LO SCAMBIO DI STUDENTI

PROGRAMMA ACCORDI BILATERALI PER LO SCAMBIO DI STUDENTI FACOLTA DI ECONOMIA PROGRAMMA ACCORDI BILATERALI PER LO SCAMBIO DI STUDENTI BANDO DI SELEZIONE 2011-2012 approvato con delibera del Consiglio di Facoltà della Facoltà di Economia n. 1518 dd. 26.11.2010

Dettagli

Divisione Prodotti. Erasmus e Studenti Stranieri UNIVERSITA DEL PIEMONTE ORIENTALE

Divisione Prodotti. Erasmus e Studenti Stranieri UNIVERSITA DEL PIEMONTE ORIENTALE Divisione Prodotti Settore Didattica e Servizi agli Studenti Erasmus e Studenti Stranieri UNIVERSITA DEL PIEMONTE ORIENTALE ERASMUS+ MOBILITA PER FORMAZIONE Bando per la mobilità del personale tecnico

Dettagli

PROGRAMMA ACCORDI BILATERALI PER LO SCAMBIO DI STUDENTI

PROGRAMMA ACCORDI BILATERALI PER LO SCAMBIO DI STUDENTI FACOLTA DI ECONOMIA PROGRAMMA ACCORDI BILATERALI PER LO SCAMBIO DI STUDENTI BANDO DI SELEZIONE 2010-2011 approvato con delibera del Consiglio di Facoltà della Facoltà di Economia n. 1374 dd. 21.12.2009

Dettagli

PROGRAMMA LLP ERASMUS PLACEMENT

PROGRAMMA LLP ERASMUS PLACEMENT PROGRAMMA LLP ERASMUS PLACEMENT Bando per l assegnazione di 20 mensilità a.a. 2012-13 Pubblicato con Decreto del Prorettore n. 8/2012 del 12.10.2012 1. INFORMAZIONI GENERALI 1.1 Che cos è l Erasmus Placement

Dettagli

REQUISITI E MODALITA' DI PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA

REQUISITI E MODALITA' DI PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA Bando pubblicato ai sensi del D.R. n. 14 del 04/02/2016 PROGRAMMA ERASMUS+ BANDO DI ATENEO PER LA CONCESSIONE DELLE BORSE ERASMUS+ AI FINI DI STUDIO ANNO ACCADEMICO 2016/17 (borse fruibili nel periodo

Dettagli

Riunione Informativa Programma Erasmus+ Studio A.A. 2015-2016. Bologna, 4 febbraio 2015

Riunione Informativa Programma Erasmus+ Studio A.A. 2015-2016. Bologna, 4 febbraio 2015 Riunione Informativa Programma Erasmus+ Studio A.A. 2015-2016 Bologna, 4 febbraio 2015 Finalità Il programma Erasmus+ Studio 2014-2020 consente agli studenti di trascorrere un periodo di studi da tre a

Dettagli

DECRETA. Bando di Concorso

DECRETA. Bando di Concorso IL RETTORE VISTO VISTA lo Statuto della Libera Università Maria Ss. Assunta emanato con decreto Rettorale n. 53 del 24 agosto 2005, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n.235 del 8 ottobre 2005; l autorizzazione

Dettagli

BANDO ERASMUS+ MOBILITA PER STUDIO ANNO ACCADEMICO 2015/16

BANDO ERASMUS+ MOBILITA PER STUDIO ANNO ACCADEMICO 2015/16 BANDO ERASMUS+ MOBILITA PER STUDIO ANNO ACCADEMICO 2015/16 Informazioni Generali Il Servizio Relazioni Internazionali, Erasmus e mobilità informa STUDENTI e DOTTORANDI iscritti all Università per Stranieri

Dettagli

Bando di selezione ERASMUS +/ERASMUS AI FINI DI STUDIO a.a. 2015/2016

Bando di selezione ERASMUS +/ERASMUS AI FINI DI STUDIO a.a. 2015/2016 Bando di selezione ERASMUS +/ERASMUS AI FINI DI STUDIO a.a. 2015/2016 ARTICOLO 1 E indetta, per l anno accademico 2015/2016, una selezione per titoli e colloquio al fine dell assegnazione di borse di mobilità

Dettagli

DECRETA. Bando di Concorso

DECRETA. Bando di Concorso IL RETTORE VISTO VISTA lo Statuto della Libera Università Maria Ss. Assunta emanato con decreto Rettorale n. 53 del 24 agosto 2005, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n.235 del 8 ottobre 2005; l autorizzazione

Dettagli

Divisione Prodotti Settore Didattica e Servizi agli Studenti Erasmus e Studenti Stranieri

Divisione Prodotti Settore Didattica e Servizi agli Studenti Erasmus e Studenti Stranieri Divisione Prodotti Settore Didattica e Servizi agli Studenti Erasmus e Studenti Stranieri UNIVERSITA DEL PIEMONTE ORIENTALE ERASMUS + MOBILITA PER TRAINEESHIP Bando per la mobilità degli studenti universitari

Dettagli

BANDO DI CONCORSO PER N. 1 BORSA DI STUDIO PER ATTIVITA FREE MOVER 2014/2015

BANDO DI CONCORSO PER N. 1 BORSA DI STUDIO PER ATTIVITA FREE MOVER 2014/2015 DIPARTIMENTO DI SCIENZE DEL FARMACO IL DIRETTORE Largo Donegani 2/3 28100 Novara NO Tel. 0321 375 602- Fax 0321 375 621 BANDO DI CONCORSO PER N. 1 BORSA DI STUDIO PER ATTIVITA FREE MOVER 2014/2015 Art.

Dettagli

LIFELONG LEARNING PROGRAMME (LLP) ERASMUS

LIFELONG LEARNING PROGRAMME (LLP) ERASMUS LIFELONG LEARNING PROGRAMME (LLP) ERASMUS BANDO DI SELEZIONE PER LA MOBILITÁ STUDENTI DELL ANNO ACCADEMICO 2013-14 FACOLTÀ DI ECONOMIA Approvato con delibera del Consiglio di Facoltà della Facoltà di Economia

Dettagli

IL PROGRAMMA ERASMUS+ Mobilità a fini di studio Tutto quello che si deve sapere sull Erasmus (o quasi)

IL PROGRAMMA ERASMUS+ Mobilità a fini di studio Tutto quello che si deve sapere sull Erasmus (o quasi) IL PROGRAMMA ERASMUS+ Mobilità a fini di studio Tutto quello che si deve sapere sull Erasmus (o quasi) Che cosa è il Programma Erasmus+? L'Erasmus+ è il programma di mobilità voluto e finanziato dall Unione

Dettagli

Dipartimento di Studi per l Economia e l Impresa Bando Free Mover a.a. 2015/2016

Dipartimento di Studi per l Economia e l Impresa Bando Free Mover a.a. 2015/2016 DIPARTIMENTO DI STUDI PER L ECONOMIA E L IMPRESA IL DIRETTORE Via E. Perrone, 18 28100 Novara NO Tel. 0321 375 521- Fax 0321 375 512 direttore.disei@unipmn.it Dipartimento di Studi per l Economia e l Impresa

Dettagli

Bando Erasmus+ Mobilità per Studio 2015/2016

Bando Erasmus+ Mobilità per Studio 2015/2016 Bando Erasmus+ Mobilità per Studio 2015/2016 Il Programma Erasmus+ permette di vivere esperienze culturali all'estero, di conoscere nuovi sistemi di istruzione superiore e di incontrare giovani di altri

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca. Alta Formazione Artistica, Musicale e Coreutica

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca. Alta Formazione Artistica, Musicale e Coreutica BANDO BORSE INTERNAZIONALI PROGRAMMA EUROPEO MOBILITA STUDENTI ERASMUS+ 2014-2015 (SMS) La Fondazione Siena Jazz Accademia Nazionale del Jazz, nell ambito del programma europeo ERASMUS+, offre la possibilità

Dettagli

PROGRAMMA ERASMUS+ (2014/2020) BANDO BORSE PER LA MOBILITA STUDIO A.A. 2015-2016. Scadenza: 20 APRILE 2015

PROGRAMMA ERASMUS+ (2014/2020) BANDO BORSE PER LA MOBILITA STUDIO A.A. 2015-2016. Scadenza: 20 APRILE 2015 Prot.n. 15 /2015 PROGRAMMA ERASMUS+ (2014/2020) BANDO BORSE PER LA MOBILITA STUDIO A.A. 2015-2016 Scadenza: 20 APRILE 2015 Informazioni generali Il Programma Erasmus + (Erasmus plus) 2014-2020 è un programma

Dettagli

Registrato 12.01.2015 N. Repertorio 56/2015 N. Protocollo 1029 Titolo III Classe 14 UOR: DSUMI. Il Dirigente

Registrato 12.01.2015 N. Repertorio 56/2015 N. Protocollo 1029 Titolo III Classe 14 UOR: DSUMI. Il Dirigente Registrato 12.01.2015 N. Repertorio 56/2015 N. Protocollo 1029 Titolo III Classe 14 UOR: DSUMI Il Dirigente Visto il Regolamento (UE) n. 1288/2013 del Parlamento Europeo e del Consiglio dell 11 dicembre

Dettagli

BANDO PER LA PARTECIPAZIONE A PROGRAMMI DI MOBILITÀ INTERNAZIONALE PER L A.A. 2016/2017 PROGRAMMA ERASMUS+ INTERNATIONAL CREDIT MOBILITY

BANDO PER LA PARTECIPAZIONE A PROGRAMMI DI MOBILITÀ INTERNAZIONALE PER L A.A. 2016/2017 PROGRAMMA ERASMUS+ INTERNATIONAL CREDIT MOBILITY BANDO PER LA PARTECIPAZIONE A PROGRAMMI DI MOBILITÀ INTERNAZIONALE PER L A.A. 2016/2017 PROGRAMMA ERASMUS+ INTERNATIONAL CREDIT MOBILITY (Azione Chiave 1 - Partner Countries) Art. 1 Oggetto 1. È indetta

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI GUGLIELMO MARCONI

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI GUGLIELMO MARCONI Bando di Concorso per l assegnazione di n. 22 borse finanziate nel quadro del Programma LLP/ERASMUS per attività di mobilità ai fini di studio da svolgere all estero durante l a.a. 2013/2014, e rivolte

Dettagli

REGOLAMENTO DI ATENEO PER IL PROGRAMMA

REGOLAMENTO DI ATENEO PER IL PROGRAMMA REGOLAMENTO DI ATENEO PER IL PROGRAMMA Lifelong Learning /ERASMUS Titolo I Finalità ed organismi Art. 1 - Finalità e ambito di applicazione Il presente Regolamento, in accordo con lo Statuto d Ateneo,

Dettagli

BANDO PER L ASSEGNAZIONE DI BORSE PER IL SOSTEGNO ALLA MOBILITÀ STUDENTESCA PROGRAMMA ERASMUS

BANDO PER L ASSEGNAZIONE DI BORSE PER IL SOSTEGNO ALLA MOBILITÀ STUDENTESCA PROGRAMMA ERASMUS AFFISSO ALL ALBO Prot.n. 3119 del 6.05.2013 BANDO PER L ASSEGNAZIONE DI BORSE PER IL SOSTEGNO ALLA MOBILITÀ STUDENTESCA PROGRAMMA ERASMUS ANNO 2013/2014 Il programma LLP/ERASMUS prevede la possibilità

Dettagli

Riunione Informativa Programma Erasmus+ Studio A.A. 2015/16

Riunione Informativa Programma Erasmus+ Studio A.A. 2015/16 ALMA MATER STUDIORUM UNIVERSITA DI BOLOGNA SCUOLA DI LINGUE, LETTERATURE, TRADUZIONE E INTERPRETAZIONE Riunione Informativa Programma Erasmus+ Studio A.A. 2015/16 Finalità Il programma Erasmus+ Studio

Dettagli

IL DIRETTORE DECRETA. Art. 1 Finalità: mobilità per studio e tirocinio

IL DIRETTORE DECRETA. Art. 1 Finalità: mobilità per studio e tirocinio Decreto IMT Rep. 02400(222).V.6.04.07.14 Rep. Albo Online 02401(179).I.7.04.07.14 IL DIRETTORE VISTO lo Statuto di IMT Alti Studi, Lucca (nel seguito denominato IMT o Istituto ), emanato con Decreto Direttoriale

Dettagli

BANDO DI CONCORSO PER N.3 BORSE DI MOBILITÀ STUDENTESCA VERSO LA UNIVERSIDADE DE SAO PAULO BRASILE A.A. 2013-2014

BANDO DI CONCORSO PER N.3 BORSE DI MOBILITÀ STUDENTESCA VERSO LA UNIVERSIDADE DE SAO PAULO BRASILE A.A. 2013-2014 BANDO DI CONCORSO PER N.3 BORSE DI MOBILITÀ STUDENTESCA VERSO LA UNIVERSIDADE DE SAO PAULO BRASILE A.A. 2013-2014 Il Preside della Facoltà di Ingegneria Civile e Industriale VISTA la legge 170/2003, art.

Dettagli

Con l'anno accademico 2014/2015 siamo entrati nello scenario del nuovo programma Erasmus+ 2014/2021 che prevede numerosi cambiamenti: - nell'ambito

Con l'anno accademico 2014/2015 siamo entrati nello scenario del nuovo programma Erasmus+ 2014/2021 che prevede numerosi cambiamenti: - nell'ambito Con l'anno accademico 2014/2015 siamo entrati nello scenario del nuovo programma Erasmus+ 2014/2021 che prevede numerosi cambiamenti: - nell'ambito del programma rientrerà anche il finanziamento per la

Dettagli

BANDO ERASMUS+ Mobilità Staff. Personale da Impresa estera A.A. 2015-2016

BANDO ERASMUS+ Mobilità Staff. Personale da Impresa estera A.A. 2015-2016 Prot.9707/a47 del 10.09.2015 Bologna, 10 settembre 2015 BANDO ERASMUS+ Mobilità Staff. Personale da Impresa estera A.A. 2015-2016 SCADENZA: 7 ottobre 2015 - Visto il Regolamento didattico che regola le

Dettagli

Bando Erasmus + per l assegnazione di borse per la mobilità degli studenti ai fini di studio - A.A. 2015-2016 I - INFORMAZIONI GENERALI

Bando Erasmus + per l assegnazione di borse per la mobilità degli studenti ai fini di studio - A.A. 2015-2016 I - INFORMAZIONI GENERALI Bando Erasmus + per l assegnazione di borse per la mobilità degli studenti ai fini di studio - A.A. 2015-2016 I - INFORMAZIONI GENERALI Articolo 1 Finalità È indetta una selezione per l assegnazione di

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI VERONA Dipartimento di Scienze Neurologiche e del Movimento Area di Scienze Motorie

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI VERONA Dipartimento di Scienze Neurologiche e del Movimento Area di Scienze Motorie Regolamento sul riconoscimento dei periodi di studio all estero per i Corsi di Studio del Art. 1 Programmi di Mobilità Internazionale Delibera del Consiglio di Dipartimento del 23 ottobre 2014 TITOLO 1:

Dettagli

Università degli Studi di Verona Dipartimento di Filosofia, Pedagogia e Psicologia

Università degli Studi di Verona Dipartimento di Filosofia, Pedagogia e Psicologia Regolamento sul riconoscimento dei periodi di studio all estero per i Corsi di Studio del Delibera del Consiglio di Dipartimento del 10/9/2014 TITOLO 1: INFORMAZIONI GENERALI Art. 1 Programmi di Mobilità

Dettagli

SAPIENZA UNIVERSITÀ DI ROMA BANDO PER CONTRIBUTI DI MOBILITÀ PER L ESTERO IL PRESIDE DELLA FACOLTÀ DI SCIENZE MATEMATICHE, FISICHE E NATURALI DISPONE

SAPIENZA UNIVERSITÀ DI ROMA BANDO PER CONTRIBUTI DI MOBILITÀ PER L ESTERO IL PRESIDE DELLA FACOLTÀ DI SCIENZE MATEMATICHE, FISICHE E NATURALI DISPONE Prot. n. 482 III/12 SAPIENZA UNIVERSITÀ DI ROMA BANDO PER CONTRIBUTI DI MOBILITÀ PER L ESTERO IL PRESIDE DELLA FACOLTÀ DI SCIENZE MATEMATICHE, FISICHE E NATURALI VISTO l art. 15 della Legge 2.12.1991 n.

Dettagli

BANDO ERASMUS + MOBILITA PER STUDIO a.a. 2014/2015

BANDO ERASMUS + MOBILITA PER STUDIO a.a. 2014/2015 UNIVERSITÀ POLITECNICA DELLE MARCHE BANDO ERASMUS + MOBILITA PER STUDIO a.a. 2014/2015 Art. 1 Finalità Il programma Erasmus+-Mobilità per Studio consente agli studenti di realizzare un periodo di studi

Dettagli

AVVISO DI SELEZIONE BORSE ERASMUS+ per mobilità a fini di studio A.A. 2015/2016

AVVISO DI SELEZIONE BORSE ERASMUS+ per mobilità a fini di studio A.A. 2015/2016 U.R.I. I L R E T T O R E VISTO VISTA il regolamento n. 1288 dell 11 dicembre 2013 del Parlamento e del Consiglio europei che istituisce Erasmus+ programma dell Unione nel campo dell istruzione, la formazione,

Dettagli

IL PRESIDE DELLA FACOLTÀ DI MEDICINA E PSICOLOGIA

IL PRESIDE DELLA FACOLTÀ DI MEDICINA E PSICOLOGIA BANDO PER L ASSEGNAZIONE DI BORSE DI STUDIO PER MOBILITÀ EXTRA UE ANNO ACCADEMICO 2014-2015 IL PRESIDE DELLA FACOLTÀ DI MEDICINA E PSICOLOGIA VISTO VISTO VISTA VISTA l art. 15 della Legge 2.12.1991 n.

Dettagli

Il Dirigente DECRETA. Milano, 5 ottobre 2015. f.to Il Dirigente Dott.ssa Assunta Marrese

Il Dirigente DECRETA. Milano, 5 ottobre 2015. f.to Il Dirigente Dott.ssa Assunta Marrese AREA SERVIZI AGLI STUDENTI E AI DOTTORANDI Servizio Diritto allo Studio e Mobilità Internazionale Decreto Rep. n 4242/2015 Prot. n 66.066 Data 05.10.2015 Titolo III Classe 14 UOR SDSMI Il Dirigente VISTI

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI VERONA Area di Scienze ed Ingegneria

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI VERONA Area di Scienze ed Ingegneria Regolamento sul riconoscimento dei periodi di studio all estero per i Corsi di Studio dell' TITOLO 1: INFORMAZIONI GENERALI Art. 1 Programmi di Mobilità Internazionale I programmi di mobilità internazionale

Dettagli

UNIVERSITÁ TELEMATICA INTERNAZIONALE UNINETTUNO PROGRAMMA LLP/ERASMUS BANDO PER L ASSEGNAZIONE DI BORSE DI MOBILITÁ ERASMUS PER L A.A.

UNIVERSITÁ TELEMATICA INTERNAZIONALE UNINETTUNO PROGRAMMA LLP/ERASMUS BANDO PER L ASSEGNAZIONE DI BORSE DI MOBILITÁ ERASMUS PER L A.A. Con il contributo della Commissione Europea UNIVERSITÁ TELEMATICA INTERNAZIONALE UNINETTUNO PROGRAMMA LLP/ERASMUS BANDO PER L ASSEGNAZIONE DI BORSE DI MOBILITÁ ERASMUS PER L A.A. 2013/2014 Il programma

Dettagli

BANDO PER ASSEGNAZIONE DI CONTRIBUTI PER LA PREPARAZIONE TESI ALL ESTERO CAMPUSWORLD TESI ALL ESTERO

BANDO PER ASSEGNAZIONE DI CONTRIBUTI PER LA PREPARAZIONE TESI ALL ESTERO CAMPUSWORLD TESI ALL ESTERO BANDO PER ASSEGNAZIONE DI CONTRIBUTI PER LA PREPARAZIONE TESI ALL ESTERO CAMPUSWORLD TESI ALL ESTERO Art. 1 SCOPI Nell ambito delle politiche di internazionalizzazione dell Ateneo ed al fine di incentivare

Dettagli

Programma Lifelong Learning sotto programma Erasmus. borse di mobilità per soggiorni di studio all estero

Programma Lifelong Learning sotto programma Erasmus. borse di mobilità per soggiorni di studio all estero Settore Unità Relazioni Internazionali Programma Lifelong Learning sotto programma Erasmus borse di mobilità per soggiorni di studio all estero bando delle borse e criteri di selezione anno accademico

Dettagli

BANDO PER LA PARTECIPAZIONE AI PROGRAMMI DI SCAMBIO INTERNAZIONALI DURANTE L ANNO ACCADEMICO 2015/2016

BANDO PER LA PARTECIPAZIONE AI PROGRAMMI DI SCAMBIO INTERNAZIONALI DURANTE L ANNO ACCADEMICO 2015/2016 BANDO PER LA PARTECIPAZIONE AI PROGRAMMI DI SCAMBIO INTERNAZIONALI DURANTE L ANNO ACCADEMICO 2015/2016 Per l Anno Accademico 2015/2016 saranno selezionati 12 studenti per un periodo di mobilità nell ambito

Dettagli

Erasmus + ASPETTI FINANZIARI

Erasmus + ASPETTI FINANZIARI Erasmus + ASPETTI FINANZIARI KA1 per l Istruzione Superiore Mobilità per Studio (ex SMS) Mobilità per Traineeship (ex SMP) Staff Mobility (ex STA IN/OUT STT) Organisational Support (ex OM) KA1 - Mobilità

Dettagli

I requisiti di ammissibilità alla selezione sono i seguenti:

I requisiti di ammissibilità alla selezione sono i seguenti: MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA Alta Formazione Artistica e Musicale CONSERVATORIO STATALE DI MUSICA BRUNO MADERNA ISTITUTO SUPERIORE DI STUDI MUSICALI GUIDA PER LO STUDENTE

Dettagli

GUIDA PER LO STUDENTE ERASMUS OUTGOING a.a. 2012/2013

GUIDA PER LO STUDENTE ERASMUS OUTGOING a.a. 2012/2013 GUIDA PER LO STUDENTE ERASMUS OUTGOING a.a. 2012/2013 DOPO LA SELEZIONE Al termine delle procedure di selezione, le graduatorie degli studenti, sia vincitori che idonei, verranno pubblicate sul portale

Dettagli

Dipartimento Relazioni Internazionali

Dipartimento Relazioni Internazionali Dipartimento Relazioni Internazionali BANDO PER PROGRAMMA DI SCAMBI INTERNAZIONALI A. A. 2015-2016 CON PAESI EUROPEI ED EXTRA-EUROPEI Nel quadro della cooperazione universitaria internazionale, l Università

Dettagli

Un unico programma UE per l istruzione, la formazione, la gioventù e lo sport (2014-2020)

Un unico programma UE per l istruzione, la formazione, la gioventù e lo sport (2014-2020) Un unico programma UE per l istruzione, la formazione, la gioventù e lo sport (2014-2020) Pesaro, 11 febbraio 2014 Agenzia ERASMUS +/INDIRE ITALIA c.grano@indire.it L Architettura di E+ 7 esistenti programmi

Dettagli

a.a. 2011/2012 Bando LLP-Erasmus per la Mobilità Europea ai fini di studio per la Facoltà di Medicina e Chirurgia da svolgersi nell a.a.

a.a. 2011/2012 Bando LLP-Erasmus per la Mobilità Europea ai fini di studio per la Facoltà di Medicina e Chirurgia da svolgersi nell a.a. Allegato n.1 al Dr.n. 0032058 del 13/12/2011 a.a. 2011/2012 Bando LLP-Erasmus per la Mobilità Europea ai fini di studio per la Facoltà di Medicina e Chirurgia da svolgersi nell a.a. 2012/2013 Art. 1 -

Dettagli

DECRETA. Bando di Concorso

DECRETA. Bando di Concorso IL RETTORE VISTO VISTA lo Statuto della Libera Università Maria Ss. Assunta emanato con decreto Rettorale n. 920 del 01 agosto 2011, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n.207 del 06 settembre 2011; l autorizzazione

Dettagli

ERASMUS + Programma Erasmus BANDO DI CONCORSO A BORSE DI STUDIO PER L'ESTERO ANNO ACCADEMICO 2014/2015

ERASMUS + Programma Erasmus BANDO DI CONCORSO A BORSE DI STUDIO PER L'ESTERO ANNO ACCADEMICO 2014/2015 ERASMUS + Programma Erasmus BANDO DI CONCORSO A BORSE DI STUDIO PER L'ESTERO ANNO ACCADEMICO 2014/2015 Nell Anno Accademico 2014-2015 partirà il nuovo programma comunitario Erasmus plus che sostituirà

Dettagli

FAQ BANDO Lifelong Learning Programme/ERASMUS A.A. 2012/2013

FAQ BANDO Lifelong Learning Programme/ERASMUS A.A. 2012/2013 FAQ BANDO Lifelong Learning Programme/ERASMUS A.A. 2012/2013 1. IL PROGRAMMA ERASMUS Cos è l ERASMUS? L'ERASMUS permette allo studente di Istituti di Istruzione Superiore di trascorrere un periodo di studio

Dettagli

IL PROGRAMMA LLP ERASMUS Mobilità a fini di studio Tutto quello che si deve sapere sull Erasmus (o quasi)

IL PROGRAMMA LLP ERASMUS Mobilità a fini di studio Tutto quello che si deve sapere sull Erasmus (o quasi) IL PROGRAMMA LLP ERASMUS Mobilità a fini di studio Tutto quello che si deve sapere sull Erasmus (o quasi) Che cosa è il Programma Erasmus? L'Erasmus è un programma di mobilità voluto e finanziato dall

Dettagli

ERASMUS PLUS STUDIO DIPARTIMENTO DI LETTERE E FILOSOFIA

ERASMUS PLUS STUDIO DIPARTIMENTO DI LETTERE E FILOSOFIA LINEE GUIDA STUDENTI ERASMUS PLUS STUDIO DIPARTIMENTO DI LETTERE E FILOSOFIA Sommario 1 Partecipazione... 3 2 Bando e candidatura... 3 3 Selezione e graduatoria... 3 4 Rinunce... 3 5 Adempimenti degli

Dettagli

DIPARTIMENTO DI SCIENZE ECONOMICHE E AZIENDALI UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PAVIA

DIPARTIMENTO DI SCIENZE ECONOMICHE E AZIENDALI UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PAVIA - Visto il decreto.11.1999, n 509, come modificato dal DM 270/2004 art., c. 10, che prevede che le università italiane possano rilasciare diplomi/titoli accademici in collaborazione con università straniere;

Dettagli

Università Europea degli Studi di Roma Ufficio Relazioni Internazionali

Università Europea degli Studi di Roma Ufficio Relazioni Internazionali Università Europea degli Studi di Roma Ufficio Relazioni Internazionali BANDO PER PROGRAMMA DI SCAMBI INTERNAZIONALI A. A. 2012-2013 CON PAESI EUROPEI ED EXTRA-EUROPEI Nel quadro della cooperazione universitaria

Dettagli

Incontro per gli studenti selezionati

Incontro per gli studenti selezionati BANDO LLP/ERASMUS a.a. 2013-2014 Incontro per gli studenti selezionati Ufficio Accordi e relazioni internazionali Dott. Ylenia Marzà Mobilità outgoing SONO STATO/A SELEZIONATO/A: DOVE TROVO INFORMAZIONI?

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PARMA

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PARMA UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PARMA BANDO ERASMUS + MOBILITA PER STUDIO ANNO ACCADEMICO 2014/15 INFORMAZIONI GENERALI La Struttura di Staff Scambi Didattici Internazionali per Docenti e Studenti Italiani dell

Dettagli

PROGRAMMA ERASMUS+ MOBILITA PER STUDIO A.A. 2016/2017

PROGRAMMA ERASMUS+ MOBILITA PER STUDIO A.A. 2016/2017 DIREZIONE PER LA DIDATTICA E L ORIENTAMENTO Dirigente: Giuseppa Locci Funzionario: Anna Maria Aloi D.R. n. 478 del 23.02.2016 PROGRAMMA ERASMUS+ MOBILITA PER STUDIO A.A. 2016/2017 PRIMO AVVISO DI SELEZIONE

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BERGAMO

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BERGAMO Programma ERASMUS + MOBILITÀ INDIVIDUALE PER STUDIO AZIONE CHIAVE 1 (KA1) BANDO PER L ASSEGNAZIONE DI BORSE DI MOBILITÀ A FINI DI STUDIO A.A. 2015/2016 Termine di presentazione delle candidature: 24.02.2015

Dettagli

LIFELONG LEARNING PROGRAMME - ERASMUS

LIFELONG LEARNING PROGRAMME - ERASMUS LIFELONG LEARNING PROGRAMME - ERASMUS Ufficio Ricerca e Relazioni Internazionali Settore Relazioni Internazionali Via Nazario Sauro n. 85-85100 Potenza Tel +39 0971 202158-202194 - Fax. + 39 0971 202197

Dettagli

Bando di selezione per soggiorni di studio destinazione residue a.a. 2015/16

Bando di selezione per soggiorni di studio destinazione residue a.a. 2015/16 Il presente progetto è finanziato con il sostegno della Commissione Europea. L'autore è il solo responsabile di questa pubblicazione e la Commissione declina ogni responsabilità sull'uso che potrà essere

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELL'AQUILA DIPARTIMENTO I DELLA RICERCA E DEL TRASFERIMENTO TECNOLOGICO UFFICIO RELAZIONI INTERNAZIONALI

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELL'AQUILA DIPARTIMENTO I DELLA RICERCA E DEL TRASFERIMENTO TECNOLOGICO UFFICIO RELAZIONI INTERNAZIONALI Rep. n. 54/2016 - Prot. n. 1697 del 21/01/2016 - Allegati 5 Anno 2016 tit.iii - cl.14 fasc.4 Bando Erasmus+ per la mobilità europea ai fini di studio A.A. 2016/2017 LA RETTRICE VISTO il Regolamento (UE)

Dettagli

BANDO DI CONCORSO ERASMUS+ 2015 RISERVATO AGLI STUDENTI ISCRITTI AI CORSI DI LAUREA DI PRIMO LIVELLO

BANDO DI CONCORSO ERASMUS+ 2015 RISERVATO AGLI STUDENTI ISCRITTI AI CORSI DI LAUREA DI PRIMO LIVELLO BANDO DI CONCORSO ERASMUS+ 2015 valido per mobilità da svolgersi nell a.a. 2015-16 RISERVATO AGLI STUDENTI ISCRITTI AI CORSI DI LAUREA DI PRIMO LIVELLO Nell ambito del Programma Comunitario ERASMUS+ la

Dettagli

Manifesto degli studi del DIIES per l anno accademico 2014/2015

Manifesto degli studi del DIIES per l anno accademico 2014/2015 UNIVERSITÀ DEGLI STUDI MEDITERRANEA DI REGGIO CALABRIA DIPARTIMENTO DIIES Manifesto degli studi del DIIES per l anno accademico 2014/ 1 Premessa L offerta formativa del DIIES dell Università degli Studi

Dettagli

CAMPUS WORLD - CHINA TRAINING MOBILITY OVERSEAS. a.a. 2013/2014

CAMPUS WORLD - CHINA TRAINING MOBILITY OVERSEAS. a.a. 2013/2014 CAMPUS WORLD - CHINA TRAINING MOBILITY OVERSEAS a.a. 2013/2014 Art. 1 SCOPI Nell ambito delle politiche di internazionalizzazione, l Ateneo ha sottoscritto un protocollo di intesa con la Regione Marche

Dettagli

Università per Stranieri di Siena VADEMECUM ERASMUS+ MOBILITA STUDENTI PER STUDIO a.a. 2015/2016

Università per Stranieri di Siena VADEMECUM ERASMUS+ MOBILITA STUDENTI PER STUDIO a.a. 2015/2016 Università per Stranieri di Siena CODICE ERASMUS: I SIENA02 VADEMECUM ERASMUS+ MOBILITA STUDENTI PER STUDIO a.a. 2015/2016 1) ASSEGNAZIONE DELLA DESTINAZIONE Lo studente che ha partecipato al Bando annuale

Dettagli

International Relation Office

International Relation Office International Relation Office BANDO PER BORSE DI STUDIO ALL ESTERO AI FINI DELLA PREDISPOSIZIONE DELLA TESI DI LAUREA MAGISTRALE ANNO ACCADEMICO 2015/2016 I EDIZIONE Finalità L Università degli Studi di

Dettagli

IL DIRETTORE DECRETA. a) per gli studenti iscritti ai corsi di studio della Scuola di Economia e Management. 4 posti Partenza: 5 posti

IL DIRETTORE DECRETA. a) per gli studenti iscritti ai corsi di studio della Scuola di Economia e Management. 4 posti Partenza: 5 posti Albo ufficiale di Ateneo Repertorio n. 2288/2016 Decreto Direttore Rep. n. 2102 IL DIRETTORE - VISTI gli accordi stipulati con le Università partner extraeuropee che prevedono mobilità studentesca; - CONSIDERATO

Dettagli

Articolo 2 Periodo di studio all estero

Articolo 2 Periodo di studio all estero BANDO DI MOBILITÀ INTERNAZIONALE PER LA PARTECIPAZIONE AL PROGRAMMA DI DOPPIA LAUREA MAGISTRALE IN ECONOMIA DEL TURISMO DELL UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MILANO - BICOCCA (ITALIA) E DELL ACCADEMIA INTERNAZIONALE

Dettagli

Bando ERASMUS+ MOBILITA PER STUDIO

Bando ERASMUS+ MOBILITA PER STUDIO Erasmus + Key Action 1 Bando ERASMUS+ MOBILITA PER STUDIO Anno Accademico 2014/2015 Scadenza presentazione della domanda ore 13.00 di mercoledì 7 maggio 2014 Chi può partecipare? Studenti regolarmente

Dettagli

La durata dei corsi è di 3 anni, con inizio il 1 novembre 2014 e termine il 31 ottobre 2017.

La durata dei corsi è di 3 anni, con inizio il 1 novembre 2014 e termine il 31 ottobre 2017. SERVIZIO FORMAZIONE ALLA RICERCA BANDO DI CONCORSO PER 15 BORSE DI DOTTORATO RISERVATE A CANDIDATI STRANIERI PER L AMMISSIONE AI CORSI DI DOTTORATO DI RICERCA- XXX CICLO SCADENZA: 9 GIUGNO 2014 Art. 1

Dettagli

REGOLAMENTO TRASFERIMENTI DA ALTRI ATENEI AL CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN MEDICINA E CHIRURGIA

REGOLAMENTO TRASFERIMENTI DA ALTRI ATENEI AL CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN MEDICINA E CHIRURGIA REGOLAMENTO TRASFERIMENTI DA ALTRI ATENEI AL CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN MEDICINA E CHIRURGIA Approvato dal Consiglio di corso di laurea in Medicina e Chirurgia nella seduta del 20/07/2015 Approvato

Dettagli

1) Una foto formato tessera; 2) Il curriculum vitae et studiorum; 3) Copia di un documento cli riconoscimento in corso di validità;

1) Una foto formato tessera; 2) Il curriculum vitae et studiorum; 3) Copia di un documento cli riconoscimento in corso di validità; AVVISO DI SELEZIONE DI N. 3 STUDENTI DELL'UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PALERMO PER L'AMMISSIONE AL PROGRAMMA DI MOBILITA' CON L'UNIVERSITA' AMICIZIA TRA I POPOLI DI MOSCA - A.A. 2015/2016 Art. 1 - Presentazione

Dettagli

LIFELONG LEARNING PROGRAMME ERASMUS STUDENT PLACEMENT A.A. 2008/2009 Bando per l assegnazione di 32 mensilità

LIFELONG LEARNING PROGRAMME ERASMUS STUDENT PLACEMENT A.A. 2008/2009 Bando per l assegnazione di 32 mensilità LIFELONG LEARNING PROGRAMME ERASMUS STUDENT PLACEMENT A.A. 2008/2009 Bando per l assegnazione di 32 mensilità Si avvisano gli studenti iscritti per il corrente anno accademico all Ateneo di Modena e Reggio

Dettagli

SAPIENZA UNIVERSITA DI ROMA FACOLTA DI GIURISPRUDENZA BANDO PER CONTRIBUTI DI MOBILITA PER TESI ALL ESTERO PROT.N.

SAPIENZA UNIVERSITA DI ROMA FACOLTA DI GIURISPRUDENZA BANDO PER CONTRIBUTI DI MOBILITA PER TESI ALL ESTERO PROT.N. Il Preside SAPIENZA UNIVERSITA DI ROMA FACOLTA DI GIURISPRUDENZA BANDO PER CONTRIBUTI DI MOBILITA PER TESI ALL ESTERO PROT.N. 51/2015 Il Preside della Facoltà di Giurisprudenza VISTO l art. 15 della Legge

Dettagli

ALMA MATER STUDIORUM - UNIVERSITÀ DI BOLOGNA VIA ZAMBONI 33-40126 BOLOGNA - ITALIA - TEL. + 39 051 2099111 FAX (DIRI) + 39 051 2086113

ALMA MATER STUDIORUM - UNIVERSITÀ DI BOLOGNA VIA ZAMBONI 33-40126 BOLOGNA - ITALIA - TEL. + 39 051 2099111 FAX (DIRI) + 39 051 2086113 Bando per l attribuzione di 30 borse di studio destinate a studenti internazionali che si immatricolano ai corsi di Laurea e Laurea Magistrale dell Alma Mater Studiorum - Università di Bologna, per l A.A.

Dettagli

ERASMUS + BANDO DI CONCORSO A N. 5 BORSE DI STUDIO PER L UNIVERSITA ANGLIA RUSKIN di CAMBRIDGE (UK)

ERASMUS + BANDO DI CONCORSO A N. 5 BORSE DI STUDIO PER L UNIVERSITA ANGLIA RUSKIN di CAMBRIDGE (UK) ERASMUS + BANDO DI CONCORSO A N. 5 BORSE DI STUDIO PER L UNIVERSITA ANGLIA RUSKIN di CAMBRIDGE (UK) Tutto quanto previsto dal presente bando è subordinato all assegnazione di finanziamenti specifici da

Dettagli

Bando per la selezione di stage all'estero A.A. 2009-2010. Progetto CAMPUSWORLD e. LLP/ERASMUS - Lifelong Learning Programme

Bando per la selezione di stage all'estero A.A. 2009-2010. Progetto CAMPUSWORLD e. LLP/ERASMUS - Lifelong Learning Programme Bando per la selezione di stage all'estero A.A. 2009-2010 Progetto CAMPUSWORLD e LLP/ERASMUS - Lifelong Learning Programme Per l'a.a. 2009-2010 è indetta la selezione, riservata a studenti e laureati dell

Dettagli

BANDO DI CONCORSO PER BORSE DI MOBILITA STUDENTESCA ERASMUS PER TIROCINIO

BANDO DI CONCORSO PER BORSE DI MOBILITA STUDENTESCA ERASMUS PER TIROCINIO BANDO DI CONCORSO PER BORSE DI MOBILITA STUDENTESCA ERASMUS PER TIROCINIO (STUDENT MOBILITY FOR TRAINEESHIPS) A.A. 2015-2016 Le domande devono pervenire entro il giorno: 13 aprile 2015 ore 17.30, pena

Dettagli

Scadenza per la presentazione delle domande: Mercoledì 27 aprile 2016 ore 12:00

Scadenza per la presentazione delle domande: Mercoledì 27 aprile 2016 ore 12:00 Programma ATLANTE A BANDO PER L ASSEGNAZIONE DI CONTRIBUTO E SOGGIORNI DI STUDIO PRESSO ISTITUZIONI EXTRA EUROPEE IN CONVENZIONE CON L UNIVERSITA DI FERRARA (a.a.2016/17 - I soggiorni assegnati dovranno

Dettagli

BANDO DI SELEZIONE PER L ASSEGNAZIONE DI TIROCINI ALL ESTERO CON BORSA ERASMUS TRAINEESHIP A.A. 2014-2015

BANDO DI SELEZIONE PER L ASSEGNAZIONE DI TIROCINI ALL ESTERO CON BORSA ERASMUS TRAINEESHIP A.A. 2014-2015 BANDO DI SELEZIONE PER L ASSEGNAZIONE DI TIROCINI ALL ESTERO CON BORSA ERASMUS TRAINEESHIP A.A. 2014-2015 Art. 1 Descrizione opportunità di tirocinio La borsa Erasmus traineeship permette agli studenti

Dettagli

UCSC Exchange Network

UCSC Exchange Network Guida all iscrizione e Regolamento UCSC Exchange Network UCSC International Via Carducci, 28/30 20123 Milano > ucscinternational.unicatt.it Indice 1) Obiettivi 2) Profilo del candidato: chi può partecipare

Dettagli

L.L.P. Erasmus Students Placement

L.L.P. Erasmus Students Placement L.L.P. Erasmus Students Placement BANDO DI SELEZIONE PER L ASSEGNAZIONE DI N. 77 MENSILITA a.a. 2011/2012 DR Reg. 968 del 21 giugno 11 Art. 1 Opportunità di tirocinio 1. Il programma Erasmus dall a.a.

Dettagli

Frequently Asked Questions

Frequently Asked Questions Scambi Internazionali Roma, novembre 2011 Frequently Asked Questions Programmi di Scambi Internazionali A. A. 2012-2013 Bando Programmi di Scambi Internazionali Dove posso ritirare una copia del Bando?

Dettagli

Ufficio Mobilità Internazionale Università degli Studi di Milano Bicocca Via Dell Innovazione 10 20126 Milano

Ufficio Mobilità Internazionale Università degli Studi di Milano Bicocca Via Dell Innovazione 10 20126 Milano BANDO DI MOBILITÀ INTERNAZIONALE PER LA PARTECIPAZIONE AL PROGRAMMA DI DOPPIA LAUREA MAGISTRALE IN BIOTECNOLOGIE INDUSTRIALI E DI DOPPIA LAUREA MAGISTRALE IN BIOLOGIA DELL UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MILANO

Dettagli

Università degli Studi di Roma Tor Vergata

Università degli Studi di Roma Tor Vergata BANDO PER OPPORTUNITÀ DI MOBILITÀ EXTRAEUROPEA N 14 POSTI Anno Accademico 2009/2010 Considerato il DM 198 del 23/10/2003, art.1 con il quale il Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Dettagli

ERASMUS PLUS. KA1 School education staff mobility/ Adult education staff mobility

ERASMUS PLUS. KA1 School education staff mobility/ Adult education staff mobility ERASMUS PLUS Disposizioni nazionali allegate alla Guida al Programma 2015 Settore Istruzione Scolastica, Educazione degli Adulti e Istruzione Superiore KA1 School education staff mobility/ Adult education

Dettagli

ERASMUS + Programma Erasmus BANDO DI CONCORSO A BORSE DI STUDIO PER L'ESTERO ANNO ACCADEMICO 2015/2016

ERASMUS + Programma Erasmus BANDO DI CONCORSO A BORSE DI STUDIO PER L'ESTERO ANNO ACCADEMICO 2015/2016 ERASMUS + Programma Erasmus BANDO DI CONCORSO A BORSE DI STUDIO PER L'ESTERO ANNO ACCADEMICO 2015/2016 Tutto quanto previsto dal presente bando è subordinato all assegnazione di finanziamenti specifici

Dettagli

REGOLAMENTO DI ATENEO PER LA MOBILITÀ NELL AMBITO DEL PROGRAMMA DI APPRENDIMENTO PERMANENTE LIFELONG LEARNING PROGRAMME

REGOLAMENTO DI ATENEO PER LA MOBILITÀ NELL AMBITO DEL PROGRAMMA DI APPRENDIMENTO PERMANENTE LIFELONG LEARNING PROGRAMME REGOLAMENTO DI ATENEO PER LA MOBILITÀ NELL AMBITO DEL PROGRAMMA DI APPRENDIMENTO PERMANENTE LIFELONG LEARNING PROGRAMME TITOLO I Mobilità studenti La mobilità degli studenti tra l Università degli Studi

Dettagli

Verbum PROGRAMMA ERASMUS+ KA1 BORSE DI MOBILITÀ STUDENTI PER STUDIO A.A. 2015/2016 IL DIRETTORE

Verbum PROGRAMMA ERASMUS+ KA1 BORSE DI MOBILITÀ STUDENTI PER STUDIO A.A. 2015/2016 IL DIRETTORE PROGRAMMA ERASMUS+ KA1 BORSE DI MOBILITÀ STUDENTI PER STUDIO A.A. 2015/2016 IL DIRETTORE VISTE le leggi sull istruzione universitaria e in particolare la legge 30 Dicembre 2010 n. 240, che prevede il rafforzamento

Dettagli

AVVISO DI SELEZIONE BORSE ERASMUS+ per mobilità a fini di studio A.A. 2016/2017

AVVISO DI SELEZIONE BORSE ERASMUS+ per mobilità a fini di studio A.A. 2016/2017 U.R.I. I L R E T T O R E VISTO VISTA il regolamento n. 1288 dell 11 dicembre 2013 del Parlamento e del Consiglio europei che istituisce Erasmus+ programma dell Unione nel campo dell istruzione, la formazione,

Dettagli

PROGETTO CAMPUSWORLD STAGE ALL ESTERO -

PROGETTO CAMPUSWORLD STAGE ALL ESTERO - Bando per l assegnazione di contributi per stage all estero A.A. 2014-2015 PROGETTO CAMPUSWORLD STAGE ALL ESTERO - Per l'a.a. 2014-2015 è indetta la selezione, riservata a studenti e neolaureati dell Università

Dettagli

La durata dei corsi è di 3 anni, con inizio il 1 gennaio 2014 e termine il 31 dicembre 2016.

La durata dei corsi è di 3 anni, con inizio il 1 gennaio 2014 e termine il 31 dicembre 2016. SERVIZIO FORMAZIONE ALLA RICERCA BANDO DI CONCORSO PER 15 BORSE DI DOTTORATO RISERVATE A CANDIDATI STRANIERI PER L AMMISSIONE AI CORSI DI DOTTORATO DI RICERCA- XXIX CICLO SCADENZA: 19 settembre 2013 Art.

Dettagli

Articolo 2 Periodo di studio all estero

Articolo 2 Periodo di studio all estero BANDO DI MOBILITÀ INTERNAZIONALE PER LA PARTECIPAZIONE AL PROGRAMMA DI DOPPIA LAUREA MAGISTRALE DI ECONOMIA DELL UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MILANO-BICOCCA (ITALIA) E DELL UNIVERSIDAD DE BELGRANO (ARGENTINA),

Dettagli

Programma Erasmus+/Erasmus - Adempimenti per la mobilità studenti per studio e traineeship Bando A.A. 2015/2016

Programma Erasmus+/Erasmus - Adempimenti per la mobilità studenti per studio e traineeship Bando A.A. 2015/2016 Programma Erasmus+/Erasmus - Adempimenti per la mobilità studenti per studio e traineeship Bando A.A. 2015/2016 1. Presentazione della domanda La domanda deve essere compilata e presentata esclusivamente

Dettagli

Susanne Kloehn Ufficio Erasmus e Relazioni Internazionali

Susanne Kloehn Ufficio Erasmus e Relazioni Internazionali Susanne Kloehn Ufficio Erasmus e Relazioni Internazionali Programma Erasmus Studio (SM) Attività all estero: = Studi, Tesi + Tirocinio Bando: http://www.unipd.it/programmi/erasmus/stud.html (Sito Erasmus

Dettagli

ALLEGATO B PROGRAMMA ERASMUS+ - SMS MOBILITÁ PER STUDIO Anno Accademico 2016/2017 CRITERI DI SELEZIONE

ALLEGATO B PROGRAMMA ERASMUS+ - SMS MOBILITÁ PER STUDIO Anno Accademico 2016/2017 CRITERI DI SELEZIONE ALLEGATO B PROGRAMMA ERASMUS+ - SMS MOBILITÁ PER STUDIO Anno Accademico 2016/2017 CRITERI DI SELEZIONE Indice Dipartimento di Antichistica, Lingue, Educazione, Filosofia A.L.E.F.... 2 Dipartimento di Bioscienze...

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA MOBILITA' STUDENTI NEL QUADRO DEL LIFELONG LEARNING PROGRAMME - ERASMUS

REGOLAMENTO PER LA MOBILITA' STUDENTI NEL QUADRO DEL LIFELONG LEARNING PROGRAMME - ERASMUS REGOLAMENTO PER LA MOBILITA' STUDENTI NEL QUADRO DEL LIFELONG LEARNING PROGRAMME - ERASMUS Art. 1 Partecipazione al Programma 1. Possono partecipare al Programma gli studenti dell'università degli Studi

Dettagli

FAQ BANDO Lifelong Learning Programme/ERASMUS A.A. 2013/2014

FAQ BANDO Lifelong Learning Programme/ERASMUS A.A. 2013/2014 FAQ BANDO Lifelong Learning Programme/ERASMUS A.A. 2013/2014 1. IL PROGRAMMA ERASMUS Cos è l ERASMUS? L'ERASMUS permette allo studente di Istituti di Istruzione Superiore di trascorrere un periodo di studio

Dettagli

PROGRAMMA ERASMUS + AZIONE CHIAVE 1 (KA1)- ISTRUZIONE SUPERIORE VADEMECUM

PROGRAMMA ERASMUS + AZIONE CHIAVE 1 (KA1)- ISTRUZIONE SUPERIORE VADEMECUM MOBILITA INDIVIDUALE DEL PERSONALE PER FORMAZIONE PROGRAMMA ERASMUS + AZIONE CHIAVE 1 (KA1)- ISTRUZIONE SUPERIORE VADEMECUM Si riportano i seguenti adempimenti necessari ai fini della mobilità per formazione

Dettagli