UNITS /2017-IT S-PILOT. La soluzione per l aspirazione di fumi

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "UNITS /2017-IT S-PILOT. La soluzione per l aspirazione di fumi"

Transcript

1 UNITS /2017-IT S-PILOT La soluzione per l aspirazione di fumi

2 S-PILOT La nuova unità KARL STORZ per l aspirazione di fumi Non aspettate che il fumo svanisca da solo. 2

3 Gli interventi endoscopici sono parte integrante ed essenziale della medicina moderna. Quotidianamente vengono eseguiti numerosi interventi in cui sono indispensabili sistemi che impiegano energia quali unità ad alta frequenza o laser. A causa delle reazioni termiche, soprattutto nella chirurgia ad alta frequenza si generano fastidiosi odori e fumi che spesso vengono inalati per ore nel caso di interventi lunghi. Perciò il personale di sala operatoria è spesso soggetto ad emicrania, nausea o persino irritazioni a naso e gola. L aggressività degli agenti nocivi contenuti in questa miscela è controversa. Tuttavia appare chiaro che la maschera indossata non è in grado di filtrare tutte le particelle. Inoltre il fumo che si genera disturba la visione endoscopica e rappresenta pertanto un ulteriore pericolo. La visuale del campo operatorio è limitata ed ostacola il chirurgo nel suo lavoro. Con S-PILOT, KARL STORZ offre ora un unità compatta che completa la gamma di prodotti per la chirurgia endoscopica e con la quale possono essere risolti i disagi precedentemente indicati. S-PILOT garantisce un aspirazione dei fumi efficace assicurando una visione del campo operatorio eccellente. Ma S-PILOT può essere gestito anche tramite interruttore a pedale ed è quindi utilizzabile anche per interventi che richiedano l'impiego di ultrasuoni, chirurgia ad alta frequenza e laser. S-PILOT ha classe di protezione di tipo CF. La classificazione CF dell unità consente molte possibilità di applicazione. Lo chassis esterno è facile da pulire e disinfettare in conformità alle disposizioni vigenti sull igiene. La combinazione di ENDOFLATOR 50 e S-PILOT migliora notevolmente la visone endoscopica negli interventi transanali. Il sistema garantisce la stabilità del pneumoretto anche con l aspirazione del fumo attiva. Questi vantaggi, combinati con l insufflazione di gas riscaldato che impedisce l appannamento dell ottica, facilitano notevolmente la mia quotidiana attività chirurgica. Prof. Luigi Boni Luigi Boni, MD, FACS Associate Professor of Surgery University of Milan Chief of General and Emergency Surgery Fondazione IRCCS Ca' Granda - Policlinico Hospital via Francesco Sforza Milan, Italy 3

4 S-PILOT UP 501 S1 Set S-PILOT, incluso interruttore a pedale incluso: Interruttore ad un pedale Set tubo di aspirazione, sterile, monouso, confezione da 5 pezzi Cavo di connessione SCB, lunghezza 100 cm UP 501 S3 Set S-PILOT, incluso: Set tubo di aspirazione, sterile, monouso, confezione da 5 pezzi Cavo di connessione SCB, lunghezza 100 cm 4

5 Installazione e messa in funzione S-PILOT ha diverse funzioni. Dopo aver premuto il tasto On/Off S-PILOT si avvia ed effettua un autotest di breve durata. Non appena S-PILOT è pronto per l uso, emette un segnale acustico di conferma. Tramite il tasto Aprire/Chiudere la valvola la valvola a pinza si apre, il che permette di introdurre il set tubo ( ). Dopo il posizionamento del tubo si aziona nuovamente il tasto Aprire/Chiudere la valvola per chiudere la valvola. L estremità distale del set tubo viene connesso al trocar corrispondente nel campo operatorio tramite l attacco LUER-Lock, mentre l altra estremità viene connessa ad un contenitore di aspirazione. Il set tubo è dotato di un attacco a Y dal lato del paziente; in questo modo lo si può utilizzare per l aspirazione fumi ma anche per l aspirazione di fluidi, convogliandolo nello stesso contenitore. A seconda dell impiego è necessario un collegamento con l unità HF corrispondente o con l interruttore a pedale. In molte sale operatorie l assistente diviene il responsabile per le immagini grazie all utilizzo di un interruttore a pedale supplementare: questi è il responsabile per la visualizzazione con telecamera e decide quando i fumi devono essere aspirati dalla sala operatoria. Nota bene: se si comanda l unità direttamente tramite l interruttore a pedale, la valvola si chiude immediatamente dopo aver rilasciato l interruttore a pedale. Nell impiego con unità HF tramite SCB, la valvola si chiude poco dopo aver disattivato l energia HF, al fine di permettere la fuoriuscita completa del fumo dalla cavità e dal set tubo. Tasto On/Off Aprire/Chiudete la valvola Valvola 5

6 Set tubi per S-PILOT Questo set tubi è stato sviluppato appositamente per l impiego in combinazione con S-PILOT. Solo utilizzando questo set di tubi consigliato si garantisce una perfetta aspirazione senza conseguenze negative della sua dovute a danneggiamenti o deformazioni. Se si usa un altro set di tubi non si può garantirne lo sclempaggio e quindi anche l impermeabilità del sistema è a rischio. Aspirazione parallela di liquidi e di fumi Il pezzo a Y 1 all estremità del tubo nel lato paziente consente l aspirazione parallela di fumi e di liquidi: questo vuol dire che il set di tubi S-PILOT si deve collegare alle sacche di aspirazione disponibili in sala operatoria. Non sono necessari accessori supplementari. L adattatore universale 2 si collega alla sacca di aspirazione, mentre il set di tubi viene fissato al pezzo a Y del tubo per l aspirazione di liquidi. La pressione negativa per l aspirazione dei fumi è all interno del set di tubi: aprendo la valvola di S-PILOT, vengono eliminati i fumi dal campo operatorio e contemporaneamente l aspirazione dei liquidi viene regolata come di consueto tramite l unità di aspirazione e di irrigazione. Se l aspirazione parallela non è necessaria, il pezzo a Y si può chiudere tramite la clamp di posizionamento. Adattamento del flusso Attivando l aspirazione dei fumi, il pneumoperitoneo varia in base al tipo di procedura applicata (aspirazione di una pompa, alimentazione centrale di gas) ed in base valore della pressione negativa del sistema corrispondente. Per la regolazione della velocità con cui i fumi vengono evacuati dalla cavità si utilizza la clamp a rullo 3, posta all estremità distale del tubo S-PILOT. In questo modo il chirurgo può adeguare direttamente dal campo sterile il flusso di aspirazione ed il relativo sistema alle sue esigenze

7 S-PILOT in connessione con ENDOFLATOR 50 Poiché durante l aspirazione di fumi potrebbero verificarsi cadute di pressione, è necessaria un unità affidabile che compensi velocemente la fuoriuscita di gas, garantendo un pneumoperitoneo stabile. I nuovi insufflatori KARL STORZ ENDOFLATOR 40 (UI 400) e ENDOFLATOR 50 (UI 500) garantiscono la stabilità del pneumoperitoneo in caso di cadute di pressione. La nuova concezione della regolazione e un rendimento di flusso estremamente elevato offrono i migliori presupposti per un efficace aspirazione di fumi. Il sensibile algoritmo dell unità riconosce immediatamente cadute di pressione dovute all aspirazione, reagendo di conseguenza. La pressione viene ristabilita sotto accurato controllo del processo di insufflazione. Gli accessori high-flow offerti da KARL STORZ, come ad esempio i trocar HICAP, possono essere impostati con un flusso massimo di 40 l/min o 50 l/min senza problemi. I trocar standard con raccordo LUER-Lock hanno un flusso limitato di circa 20 l/min. L unità ENDOFLATOR 50 si può utilizzare come insufflatore nel caso di uso di accessori high-flow (50 l/min) con riscaldamento integrato di gas. In modo particolare durante interventi con tempi operatori lunghi si cambia spesso il gas nella cavità per l aspirazione dei fumi mentre la temperatura interna del paziente diminuisce leggermente. Con il sistema ENDOFLATOR 50 ed il suo set di tubi riscaldati questo effetto viene notevolmente mitigato, riducendo inoltre al minimo l appannamento della lente del sistema ottico con miglioramento della visibilità. Sia ENDOFLATOR 40 che ENDOFLATOR 50, così come S-PILOT, hanno classe di protezione di tipo CF. 7

8 Aspirazione Un efficace aspirazione dei fumi dipende dal vuoto generato nel contenitore di aspirazione. Questo si ottiene in diversi modi: Pompa a vuoto di KARL STORZ Vuoto centralizzato In alternativa al vuoto centralizzato (generato sul posto), nella gamma prodotti KARL STORZ ci sono due pompe a vuoto. UNIMAT 30 ( ) è una pompa medicale di aspirazione estremamente efficace e silenziosa con una potenza di aspirazione di 30 l/min. Per l impiego di S-PILOT in laparoscopia si consiglia inoltre il nuovo ENDOMAT sec. HAMOU ( ). La pompa di aspirazione ed irrigazione a pressione regolata è la soluzione ideale sia per l alta potenza di aspirazione ed irrigazione che per la facilità d uso. Si consiglia l utilizzo del filtro per aspirazione dei fumi ( ) durante l uso di una pompa per la creazione di pressione negativa in modo da evitare una contaminazione dell apparecchiatura dai gas evacuati. Il contenitore di aspirazione rappresenta l interfaccia tra il vuoto centralizzato o la pompa a vuoto e S-PILOT. Per questo si consiglia di utilizzare i contenitori di aspirazione MEDELA disponibili nelle misure 1,5 l e 2,5 l. Il tubo per S-PILOT ( ) viene fissato sul flacone di aspirazione che è, a sua volta, connesso al vuoto. 8

9 S-PILOT in connessione con unità HF L AUTOCON III 400 viene collegato in fase di installazione tramite il cavo di connessione UP 004 con S-PILOT. Le informazioni per la combinazione con altre unità HF possono essere ricavate nelle pagine seguenti. S-PILOT è in grado comunicare con l AUTOCON II 400 e con tutti gli altri generatori HF integrati nel SCB. In questa combinazione la valvola (e con essa l aspirazione) si apre non appena l unità HF viene attivata. Non appena si aziona il pedale dell unità HF, si apre automaticamente la valvola di S-PILOT e i fumi vengono eliminati attraverso il vuoto connesso. Terminando l attivazione del generatore, la valvola si chiude. Per garantire un eccellente visualizzazione è stato implementato un lasso di tempo supplementare in cui i fumi vengono completamente eliminati dalla cavità e dal set di tubi. Ma S-PILOT può essere comandato anche tramite interruttore a pedale ( ). Ciò ne permette un impiego universale, indipendentemente dall unità connessa. 9

10 Aspirazione automatica dei fumi con S-PILOT S-PILOT può comunicare senza problemi con le unità HF integrate in OR1. In questo caso l unità utilizza le informazioni disponibili nel campo della sala operatoria e l aspirazione dei fumi si avvia non appena si applica energia tramite l unità HF. Il chirurgo non ha distrazioni e può proseguire la sua attività operatoria ed affidarsi ad un immagine endoscopica nitida. Per collegare S-PILOT a unità HF già integrate in OR1 è sufficiente inserire l unità nel sistema OR1 tramite SCB. Aspirazione automatica dei fumi tramite S-PILOT in combinazione con unità HF già integrate in OR1 ERBE Vio 300D Valleylab Force Triad Valleylab Force FX AUTOCON II 400 AUTOCON III 400 ConMed System 5000 ConMed System 2450 KLS Martin maxium ME402 10

11 Aspirazione automatica dei fumi con S-PILOT Anche come soluzione indipendente S-Pilot può essere collegato direttamente a unità HF ed essere quindi impiegato per l aspirazione intelligente di fumi. A seconda del modello e del produttore del generatore HF, per la comunicazione tra le due unità è necessario solo una cavo di connessione o un interfaccia box. Grazie a queste molteplici opzioni S-PILOT può essere integrato in più sale e rappresenta una soluzione veloce per un aspirazione dei fumi affidabile. Aspirazione automatica dei fumi tramite S-PILOT e le seguenti unità HF + accessori come soluzione autonoma ERBE Vio 300D Set per SCB/ERBE Vio Interface Cavo di connessione UP 005 Valleylab Force Triad Cavo di connessione UP 005 Valleylab Force FX Cavo SCB AUTOCON II 400 Cavo di connessione UP 004 AUTOCON III 400 Cavp di connessione UP 004 Cavp di connessione UP 004 ConMed System 5000 ConMed System

12 Sistema S-PILOT Collegamento diretto di S-PILOT ad un unità HF * Insufflatore (ad es. ENDOFLATOR 50) S-PILOT AUTOCON IIl 400 Vuoto (ad es. UNIMAT 30) Interruttore a pedale Pneumoperitoneo Attivazione di S-PILOT tramite interruttore a pedale * Insufflatore (ad es. ENDOFLATOR 50) S-PILOT Ulteriori unità HF Interruttore a pedale Vuoto (ad es. UNIMAT 30) Pneumoperitoneo * Si consiglia l impiego di un filtro per aspirazione fumi utilizzando una pompa di aspirazione ( ). 12

13 Accessori consigliati Descrizione articolo Set tubo, per aspirazione di fumi, gas e fluidi, monouso, sterile, confezione da 10 pezzi Filtro fumi, monouso, non sterile, confezione da 10 pezzi Codice articolo Sacca per secrezioni, 2,5 l Contenitore per secrezioni, 2,5 l Clamp standard per guida, materiale sintetico Tubo di connessione, corto, per impiego con UNIMAT Interruttore ad un pedale Cavo di connessione SCB, lunghezza 100 cm Cavo di connessione S-PILOT, Ø 3,5 mm, lunghezza 300 cm, per impiego con AUTOCON III 400, ConMed System 2450 o 5000 Cavo di connessione S-PILOT, Ø 2,5 mm, lunghezza 300 cm, per impiego con Valleylab Force Triad oppure Valleylab Force FX UP 004 UP 005 Set per SCB/ERBE VIO Interface Box Cavo di rete, lunghezza 300 cm Cavo di rete, versione USA, lunghezza 200 cm Istruzioni per l uso 400 A 400 B D Dati tecnici di S-PILOT Tensione di alimentazione della rete Frequenza di rete Potenza assorbita Dimensioni (l x h x p) V 50/60 Hz 30 W 305 mm x 50 mm x 320 mm 13

14 Annotazioni 14

15 Annotazioni Si consiglia di verificare l adeguatezza dei prodotti alle procedure programmate prima dell uso. 15

16 KARL STORZ SE & Co. KG Dr.-Karl-Storz-Straße 34, Tuttlingen/Germania Postbox 230, Tuttlingen/Germania Telefono: +49 (0) Telefax: +49 (0) UNITS /2017/EW-IT

UNITS 12 2.1 11/2015-IT S-PILOT. La soluzione per l aspirazione di fumi

UNITS 12 2.1 11/2015-IT S-PILOT. La soluzione per l aspirazione di fumi UNITS 12 2.1 11/2015-IT S-PILOT La soluzione per l aspirazione di fumi S-PILOT La nuova unità KARL STORZ per l aspirazione di fumi Non aspettate che il fumo svanisca da solo. 2 Gli interventi endoscopici

Dettagli

Veterinary Video Camera III

Veterinary Video Camera III VET 27 5.0 09/2015-IT Veterinary Video Camera III Sistema telecamera a un chip ad alta risoluzione Tutto sotto controllo La nuova VVCIII (Veterinary Video Camera III) è la soluzione ideale per l impiego

Dettagli

Highlights Edizione 2016, 1 o trimestre. Pediatria

Highlights Edizione 2016, 1 o trimestre. Pediatria Highlights 2016 Edizione 2016, 1 o trimestre Pediatria La nuova generazione di trocar per la chirurgia laparoscopica pediatrica La nuova generazione di trocar riunisce componenti monouso e riutilizzabili:

Dettagli

Semplice, veloce ed economica:

Semplice, veloce ed economica: GYN 30-6 05/2013-IT Semplice, veloce ed economica: ansa unipolare SupraLoop sec. BRUCKER/MESSROGHLI per l isterectomia laparoscopica sopracervicale (LASH) Ansa unipolare SupraLoop sec. BRUCKER/MESSROGHLI

Dettagli

ORL 141 3.0 05/2016-IT SMART SCOPE. L adattatore dell endoscopio per smartphone

ORL 141 3.0 05/2016-IT SMART SCOPE. L adattatore dell endoscopio per smartphone ORL 141 3.0 05/2016-IT L adattatore dell endoscopio per smartphone Adattatore per smartphone Avete bisogno di un alternativa rapida, mobile ed economica per la documentazione video e delle immagini dei

Dettagli

Elettrobisturi ad alta frequenza AUTOCON II 80 UNITS 7-2 07/2014-IT

Elettrobisturi ad alta frequenza AUTOCON II 80 UNITS 7-2 07/2014-IT Elettrobisturi ad alta frequenza AUTOCON II 80 UNITS 7-2 07/2014-IT Elettrobisturi ad alta frequenza AUTOCON II 80 L unità AUTOCON II 80 è un elettrobisturi ad alta frequenza compatto e potente che convince

Dettagli

Elettrobisturi ad alta frequenza AUTOCON II 200 UNITS 6 4.0 09/2015-IT

Elettrobisturi ad alta frequenza AUTOCON II 200 UNITS 6 4.0 09/2015-IT Elettrobisturi ad alta frequenza AUTOCON II 200 UNITS 6 4.0 09/2015-IT Elettrobisturi ad alta frequenza AUTOCON II 200 AUTOCON II 200 è un elettrobisturi potente ad alta frequenza ad applicazione interdisciplinare

Dettagli

ATERM EVA BASIC HIGHFLOW VALVOLA A BILANCIAMENTO AUTOMATICO E CONTROLLO ON-OFF

ATERM EVA BASIC HIGHFLOW VALVOLA A BILANCIAMENTO AUTOMATICO E CONTROLLO ON-OFF APPLICAZIONI Valvola Aterm Basic Highflow con attuatore La valvola Aterm EVA Basic Highflow è progettata in modo specifico per il bilanciamento di unità di raffreddamento e riscaldamento. Con il suo semplice

Dettagli

URO 22 16.0 01/2016-IT. Viaggio in una nuova dimensione! Uretero-renoscopio flessibile 7,5 Charr.

URO 22 16.0 01/2016-IT. Viaggio in una nuova dimensione! Uretero-renoscopio flessibile 7,5 Charr. URO 22 16.0 01/2016-IT Viaggio in una nuova dimensione! Uretero-renoscopio flessibile 7,5 Charr. Viaggio in una nuova dimensione! Uretero-renoscopio flessibile da 7,5 Charr. FLEX-X 2 L uretero-renoscopio

Dettagli

EFFICIENZA DI FUNZIONAMENTO

EFFICIENZA DI FUNZIONAMENTO Pompa di calore Design intelligente e all'avanguardia. Ampia gamma da 8HP a HP con incremento di 2HP Percentuale della portata delle unità interne collegabili fino a 150% 8, 10, 12HP 14, 16HP Caratteristiche

Dettagli

Pinze bipolari PREMIUM Pinze bipolari con irrigazione. La nuova gamma di pinze bipolari Erbe con effetto anti-adesione CHIRURGIA AD ALTA FREQUENZA

Pinze bipolari PREMIUM Pinze bipolari con irrigazione. La nuova gamma di pinze bipolari Erbe con effetto anti-adesione CHIRURGIA AD ALTA FREQUENZA Pinze bipolari PREMIUM Pinze bipolari con irrigazione La nuova gamma di pinze bipolari Erbe con effetto anti-adesione CHIRURGIA AD ALTA FREQUENZA I vantaggi dell effetto anti-adesione Coagulazione di vasi

Dettagli

PVE POMPE A PALETTE A CILINDRATA VARIABILE CON REGOLATORE DI PRESSIONE DIRETTO SERIE 10

PVE POMPE A PALETTE A CILINDRATA VARIABILE CON REGOLATORE DI PRESSIONE DIRETTO SERIE 10 14 110/104 ID PVE POMPE A PALETTE A CILINDRATA VARIABILE CON REGOLATORE DI PRESSIONE DIRETTO PRINCIPIO DI FUNZIONAMENTO Le pompe PVE sono pompe a palette a cilindrata variabile con regolatore di pressione

Dettagli

FEES Valutazione della deglutizione. Soluzioni KARL STORZ

FEES Valutazione della deglutizione. Soluzioni KARL STORZ FEES Valutazione della deglutizione Soluzioni KARL STORZ Video-rinolaringoscopio CMOS con monitor C-MAC La combinazione con il monitor universale leggero e portatile trasforma il video-rinolaringoscopio

Dettagli

V -TECH V-TECH V -TECH. La gamma delle centraline V 0 -Tech V-Tech e. V 3 -Tech è stata pensata per soddisfare ogni

V -TECH V-TECH V -TECH. La gamma delle centraline V 0 -Tech V-Tech e. V 3 -Tech è stata pensata per soddisfare ogni 0 V -TECH V-TECH H 3 V -TECH GESTIONE SEQUENZIALE La gamma delle centraline V 0 -Tech V-Tech e GESTIONE SEQUENZIALE V 3 -Tech è stata pensata per soddisfare ogni esigenza di controllo dell iniezione. L

Dettagli

Ventilconvettori a cassetta CSW. Ventilconvettori a cassetta CSW

Ventilconvettori a cassetta CSW. Ventilconvettori a cassetta CSW Ventilconvettori a cassetta CSW Prodotti in 6 modelli ad 1 batteria e 4 modelli a 2 batterie i ventilconvettori a cassetta serie CSW sono caratterizzati dalla modularità 600x600 e 900x900 che si adatta

Dettagli

RIELLO SC SUN SOLARE TERMICO PLUS DI PRODOTTO VANTAGGI PER L INSTALLAZIONE E MANUTENZIONE. gruppo di scambio termico solare

RIELLO SC SUN SOLARE TERMICO PLUS DI PRODOTTO VANTAGGI PER L INSTALLAZIONE E MANUTENZIONE. gruppo di scambio termico solare SOLARE TERMICO 9.14 11.2006 RIELLO SC SUN gruppo di scambio termico solare Riello offre soluzioni complete, di veloce installazione, a servizio dell accumulo solare, sul lato circuito primario solare,

Dettagli

Regolatore Elfatherm E8

Regolatore Elfatherm E8 Regolatore Elfatherm E8 Regolatore climatico per caldaie, circuiti di miscelazione e acqua calda Display luminoso con visualizzazione del testo in chiaro multilingue per tutti i parametri Struttura del

Dettagli

Taglio PLASMA. Introduzione pag. 54. Tecnologia Inverter. SHARP 10 K pag. 58. Capitolo 4. SHARP 22 pag. 59. Tecnologia a trasformatore

Taglio PLASMA. Introduzione pag. 54. Tecnologia Inverter. SHARP 10 K pag. 58. Capitolo 4. SHARP 22 pag. 59. Tecnologia a trasformatore Capitolo Taglio Introduzione pag. Impianti per il taglio manuale Tecnologia Inverter SHARP 0 pag. 7 SHARP 0 K pag. 8 SHARP pag. 9 Tecnologia a trasformatore SHARP M pag. 0 SHARP 0 M pag. Taglio SCHEMA

Dettagli

STABILIZZATORE DI TENSIONE TECH4TOMORROW

STABILIZZATORE DI TENSIONE TECH4TOMORROW STABILIZZATORE DI TENSIONE TECH4TOMORROW Grazie per aver acquistato lo stabilizzatore T4T multipresa, un regolatore automatico di tensione portatile. Vi garantiamo che il prodotto da voi acquistato è di

Dettagli

SWAM 5a Dual Channel Monitor

SWAM 5a Dual Channel Monitor Sistema di Misura del Particolato Atmosferico Campionatore Sequenziale e Monitor di Massa Bicanale è un innovativo sistema automatizzato, progettato e realizzato da FAI Instruments, per il campionamento

Dettagli

Strumenti bipolari CHIRURGIA AD ALTA FREQUENZA

Strumenti bipolari CHIRURGIA AD ALTA FREQUENZA CHIRURGIA AD ALTA FREQUENZA Legenda Avvertenze importanti La Erbe Elektromedizin GmbH ha posto la massima cura nella redazione del catalogo accessori. Ciò nonostante non è possibile escludere completamente

Dettagli

LASER Holmium CALCULASE II 20 W:

LASER Holmium CALCULASE II 20 W: URO 32 10.0 05/2015-IT LASER Holmium CALCULASE II 20 W: Campi di applicazione ampliati LASER Holmium CALCULASE II 20 W CALCULASE II rappresenta la concreta possibilità di effettuare, rapidamente e con

Dettagli

Combustione. GALMARINI sas. System Integrator. (Combustori, Impianti di Combustione e Bruciatori)

Combustione. GALMARINI sas. System Integrator. (Combustori, Impianti di Combustione e Bruciatori) GALMARINI sas System Integrator Combustione (Combustori, Impianti di Combustione e Bruciatori) GALMARINI sas mette a disposizione dei suoi Clienti l esperienza maturata nel campo dell automazione industriale

Dettagli

BW-SL 154 con tecnologia AUTOlearn. Pompa per acqua calda sanitaria ad autoapprendimento

BW-SL 154 con tecnologia AUTOlearn. Pompa per acqua calda sanitaria ad autoapprendimento BW-SL 154 con tecnologia AUTOlearn Pompa per acqua calda sanitaria ad autoapprendimento Hai bisogno di acqua calda? Ce ne ricordiamo. Concediti il comfort di non doverti occupare di tutto personalmente.

Dettagli

ART 42 9.1 09/2015-IT. ARTHROPUMP Power. Pompa per il controllo della distensione articolare

ART 42 9.1 09/2015-IT. ARTHROPUMP Power. Pompa per il controllo della distensione articolare ART 42 9.1 09/2015-IT ARTHROPUMP Power Pompa per il controllo della distensione articolare ARTHROPUMP Power Pompa per il controllo della distensione articolare innovativa semplice potente efficace sicura

Dettagli

WHY CIFA. Pompe Carrellate

WHY CIFA. Pompe Carrellate WHY CIFA Pompe Carrellate WHY CIFA POMPE CARRELLATE I sistemi di pompaggio calcestruzzo Cifa sono il frutto della lunga esperienza in tutte le applicazioni del calcestruzzo. Sono studiati e prodotti nella

Dettagli

USM Kitos E. La famiglia di tavoli intelligenti ideali per soluzioni individuali

USM Kitos E. La famiglia di tavoli intelligenti ideali per soluzioni individuali USM La famiglia di tavoli intelligenti ideali per soluzioni individuali USM La famiglia di tavoli USM abbina know how tecnologico e design elegante. Tre differenti tipi di tavolo offrono diverse opportunità

Dettagli

Regolatore di pressione elettropneumatico. Attacco G ½. Catalogo 8684/IT G ½"

Regolatore di pressione elettropneumatico. Attacco G ½. Catalogo 8684/IT G ½ Regolatore di pressione elettropneumatico Attacco G ½ Catalogo 8684/IT G ½" Catalogo 8684/IT La soluzione ECONOMICA che soddisfa le esigenze del mercato. Il design compatto e il peso ridotto garantiscono

Dettagli

INVERTER MONOFASE PER L ASPIRAZIONE PROFESSIONALE ED INDUSTRIALE

INVERTER MONOFASE PER L ASPIRAZIONE PROFESSIONALE ED INDUSTRIALE INVERTER MONOFASE PER L ASPIRAZIONE PROFESSIONALE ED INDUSTRIALE INVERTER MONOFASE PER L ASPIRAZIONE PROFESSIONALE ED INDUSTRIALE A tutt oggi l inverter è la tecnologia che garantisce la migliore efficienza

Dettagli

ABBEVERATOIO TERMOSORGENTE

ABBEVERATOIO TERMOSORGENTE ABBEVERATOIO TERMOSORGENTE -25 C 1300640 1300630 40 cm Tappo per la pulizia ed uscita dell acquaa altezza approssimativa 0,8-2 mt Base in cemento: h.20 cm. Tubo diam.20-30 cm Ascensione energia geotermica

Dettagli

CENTRALINE CARATTERISTICHE TECNICHE:

CENTRALINE CARATTERISTICHE TECNICHE: CENTRALINE CARATTERISTICHE TECNICHE: PRESSIONE DI UTILIZZO: DA 1 A 10 BAR ALIMENTAZIONE: BATTERIA ALKALINA 9 V (TIPO 6LR61) DISPOSITIVO ANTIALLAGAMENTO: CHIUSURA AUTOMATICA IN CASO DI BATTERIA SCARICA

Dettagli

Bravo io. tester per la verifica di alternatori e motorini di avviamento

Bravo io. tester per la verifica di alternatori e motorini di avviamento Bravo io tester per la verifica di alternatori e motorini di avviamento LEGENDA TASTI: ALT permette di cambiare la modalità di test tra alternatori e motorini di avviamento 12 24 serve per impostare il

Dettagli

La sonda argon FiAPC sterile con filtro integrato. Massima protezione contro il rischio di contaminazione COAGULAZIONE A PLASMA D ARGON

La sonda argon FiAPC sterile con filtro integrato. Massima protezione contro il rischio di contaminazione COAGULAZIONE A PLASMA D ARGON La sonda argon FiAPC sterile con filtro integrato Massima protezione contro il rischio di contaminazione COAGULAZIONE A PLASMA D ARGON FiAPC Sicurezza nell endoscopia interventistica La coagulazione argon

Dettagli

RECEIVING TECH 180. IVD Dispositivo medico-diagnostico in vitro. Notizie generali. Scheda tecnica ReceivingTech180

RECEIVING TECH 180. IVD Dispositivo medico-diagnostico in vitro. Notizie generali. Scheda tecnica ReceivingTech180 IVD Dispositivo medico-diagnostico in vitro Codice CND: W0202059016 - Codice CIVAB: RECEIVING TECH 180 Notizie generali Tipo strumento: Banco aspirato per istologia. Modello: Receiving Tech 180. Codice

Dettagli

Sensore da soffitto con infrarosso passivo

Sensore da soffitto con infrarosso passivo Sensore da soffitto con infrarosso passivo Descrizione Dispositivo di controllo e comando, alimentato da Bus SCS, dotato di due differenti sensori che grazie alla combinazione dei quali è in grado di gestire

Dettagli

DA 50. Regolatori di pressione differenziale Regolatore di pressione differenziale con set-point regolabile DN 32-50

DA 50. Regolatori di pressione differenziale Regolatore di pressione differenziale con set-point regolabile DN 32-50 DA 50 Regolatori di pressione differenziale Regolatore di pressione differenziale con set-point regolabile DN 32-50 IMI TA / Regolatori di pressione differenziale / DA 50 DA 50 Questi regolatori compatti

Dettagli

Set di strumenti per la chirurgia endoscopica dell orecchio medio ORL /2016-IT

Set di strumenti per la chirurgia endoscopica dell orecchio medio ORL /2016-IT Set di strumenti per la chirurgia endoscopica dell orecchio medio ORL 137 1.0 05/2016-IT La chirurgia endoscopica dell orecchio medio Grazie ai nuovi sviluppi degli strumenti e alle migliorate tecnologie

Dettagli

SISTEMA DI CONTROLLO MULTIZONA (TERMOREGOLAZIONE)

SISTEMA DI CONTROLLO MULTIZONA (TERMOREGOLAZIONE) Via Villa Albarella,6 35020 Maserà di Padova (PD) SISTEMA DI CONTROLLO MULTIZONA (TERMOREGOLAZIONE) SCHEDA TECNICA V 300 Versione SC T-Touch Versione SCA Wireless Cronotermostato wireless Ecosys T1 Termostato

Dettagli

HARVIA GRIFFIN INFRA. Centralina di controllo

HARVIA GRIFFIN INFRA. Centralina di controllo HARVIA GRIFFIN INFRA Centralina di controllo 31032009 Le presenti istruzioni per l installazione e l utilizzo sono dirette ai proprietari e agli incaricati della gestione di cabine a infrarossi, radiatori

Dettagli

Introduzione alle macchine a stati (non definitivo)

Introduzione alle macchine a stati (non definitivo) Introduzione alle macchine a stati (non definitivo) - Introduzione Il modo migliore per affrontare un problema di automazione industriale (anche non particolarmente complesso) consiste nel dividerlo in

Dettagli

Scheda tecnica online GM960 SOLUZIONI DI PROCESSO

Scheda tecnica online GM960 SOLUZIONI DI PROCESSO Scheda tecnica online A B C D E F H I J K L M N O P Q R S T Informazioni per l'ordine Tipo Cod. art. Su richiesta Le specifiche del dispositivo e i dati relativi alle prestazioni del prodotto potrebbero

Dettagli

Informazioni sul prodotto

Informazioni sul prodotto Informazioni sul prodotto Manuale LOGO! 6ED1 050-1AA00-0EE, edizione 07/2001 Nelle informazioni sul prodotto......si trovano dati supplementari relativi al modulo di ampliamento analogico LOGO! AM2 PT100

Dettagli

FILTRAZIONE. Pagina 1 CANDELE FILTRANTI CANDELE FILTRANTI AD IMMERSIONE CANDELE FILTRANTI MICRO. Porosità ø ø filtro tubo

FILTRAZIONE. Pagina 1 CANDELE FILTRANTI CANDELE FILTRANTI AD IMMERSIONE CANDELE FILTRANTI MICRO. Porosità ø ø filtro tubo CANDELE FILTRANTI Porosità ø ø filtro tubo mm mm 05.0335.00 1 30 14 05.0337.00 2 30 14 05.0338.00 3 30 14 05.0339.00 4 30 14 05.0336.00 1 60 16 05.0341.00 2 60 16 05.0343.00 3 60 16 05.0345.00 4 60 16

Dettagli

SlimCool - Manuale d uso. Manuale d uso

SlimCool - Manuale d uso. Manuale d uso I Manuale d uso 1 Introduzione Grazie per aver scelto l erogatore d acqua SlimCool. Per un corretto utilizzo Vi consigliamo di leggere attentamente il presente manuale prima di procedere all installazione

Dettagli

Highlights Edizione 2016, 3 o trimestre. Urologia

Highlights Edizione 2016, 3 o trimestre. Urologia Highlights 2016 Edizione 2016, 3 o trimestre Urologia La rivoluzione del trattamento transuretrale con sistema completo e numerosi elettrodi Il nuovo concetto bipolare di KARL STORZ pone nuovi standard

Dettagli

CALORSYSTEM CAMINETTI E STUFE. riscaldare con il fuoco

CALORSYSTEM CAMINETTI E STUFE. riscaldare con il fuoco Interamente terame pr prodotti in Italia I N S E R T I A D A R I A P E R C A M I N E T T I CAMINETTI E STUFE riscaldare con il fuoco INSERTI AD ARIA PER CAMINETTI DELLE NUOVE FUNZIONALITÀ Calorsystem fornirà

Dettagli

TP 51 1.0 09/2016-IT POWER LED 300. Potente. Efficiente. Duraturo.

TP 51 1.0 09/2016-IT POWER LED 300. Potente. Efficiente. Duraturo. TP 51 1.0 09/2016-IT POWER LED 300 Potente. Efficiente. Duraturo. POWER LED 300 Potente. Efficiente. Duraturo. Negli ultimi anni i laser a diodi (LED) sono divenuti standard nell industria e parte integrante

Dettagli

VET 30 6.1 03/2015-IT. Minilaparoscopia. per animali di peso inferiore ai 10 kg

VET 30 6.1 03/2015-IT. Minilaparoscopia. per animali di peso inferiore ai 10 kg VET 30 6.1 03/2015-IT Minilaparoscopia per animali di peso inferiore ai 10 kg Ristabilimento e guarigione più rapidi Un set di strumenti fondamentali per ogni veterinario operante in zoo, in laboratori

Dettagli

INSTALLAZIONE HARDWARE IDP106C Ver. 1.3 BLUE DIMMER INSTALLAZIONE HARDWARE

INSTALLAZIONE HARDWARE IDP106C Ver. 1.3 BLUE DIMMER INSTALLAZIONE HARDWARE INSTALLAZIONE HARDWARE IDP106C Ver. 1.3 BLUE DIMMER INSTALLAZIONE HARDWARE Di seguito vengono forniti gli elementi di base per l installazione e l utilizzo del modulo BLUE DIMMER (modello IDP106C). Il

Dettagli

Componenti del sistema

Componenti del sistema Relazione tecnica VERSAJET Hydrosurgery System è un sistema idrochirurgico per il taglio, l ablazione e la rimozione del tessuto danneggiato o necrotico dalle lesioni cutanee e per la rimozione di materiale

Dettagli

POMPE DI CALORE da 3 a 540 kw

POMPE DI CALORE da 3 a 540 kw AERO SPLIT, Pompa di calore aria/acqua split inverter (3.5 a 12 kw) con produzione di acqua calda sanitaria integrata ART. N. PV (CHF) IVA esclusa Aero Split è un sistema «tutto in uno» per il riscaldamento,

Dettagli

Attuatori per piccole valvole

Attuatori per piccole valvole Attuatori per piccole valvole con corsa nominale di 5.5 mm 4 891 80130 80117 SSB... senza SSB...1 con Attuatori elettromeccanici per valvole VMP45..., VVP45... e VXP45... Corsa nominale da 5.5 mm Comando

Dettagli

grazie alla finestra di controllo, esenti da manutenzione e affidabili installazione razionale grazie all adattamento della valvola

grazie alla finestra di controllo, esenti da manutenzione e affidabili installazione razionale grazie all adattamento della valvola Simplify your life Regolazione della temperatura ambiente in base alle esigenze individuali Attuatori termici : precisi e silenziosi. Regolare la temperatura con un apparecchio dalla qualità e affidabilità

Dettagli

SEGA CIRCOLARE indicatori

SEGA CIRCOLARE indicatori coltello divisore montato - coltello divisore montato ad idonea distanza dalla lama - coltello divisore montato ad una altezza di 1-2 mm inferiore rispetto a quella della lama coltelli divisori (in dotazione)

Dettagli

Ugello per macchine con valvola, tipo E

Ugello per macchine con valvola, tipo E Ugello per macchine con valvola a spillo per elastomeri tipo E Sistema di comando e di regolazione termica pneumatico integrato Possibilità d impiego: Elastomeri (incluso L.S.R. - Liquid Silicone Rubber)

Dettagli

SIRe Basic, SIRe Competent. VOSP, kit di valvole on/off. indipendenti dalla pressione. controllo e regolazione indipendente dalla

SIRe Basic, SIRe Competent. VOSP, kit di valvole on/off. indipendenti dalla pressione. controllo e regolazione indipendente dalla Scelta del kit di valvole Le unità con riscaldamento ad acqua e sistema di controllo SIRe sono affiancate da kit di valvole. La scelta del kit di valvole corretto è agevole. È sufficiente cercare nella

Dettagli

Highlights Edizione 2016, 1 o trimestre. Anestesia e medicina di emergenza

Highlights Edizione 2016, 1 o trimestre. Anestesia e medicina di emergenza Highlights 2016 Edizione 2016, 1 o trimestre Anestesia e medicina di emergenza C-MAC S Il videolaringoscopio monouso Il videolaringoscopio C-MAC S presenta non solo i ben noti vantaggi dei videolaringoscopi

Dettagli

Modulo per circuito solare STS 50

Modulo per circuito solare STS 50 Solare Termico Sistemi Modulo per circuito solare STS 50 Descrizione Il modulo solare STS 50 serve al collegamento di un impianto di collettori solari fino a 50 m² a un accumulo. Con scambiatori di calore

Dettagli

D o m o t i c A R T I N N O V A Z I O N I T E C N O L O G I C H E

D o m o t i c A R T I N N O V A Z I O N I T E C N O L O G I C H E D o m o t i c A R T I N N O V A Z I O N I T E C N O L O G I C H E Sistema TeleLIGHT e TeleLIGHT Plus Il TeleLIGHT è un regolatore di intensità di luce con telecomando a radiofrequenza, di avanzata concezione

Dettagli

Elettrochirurgia. Le nuove pinze bipolari di KLS Martin con irrigazione integrata per soddisfare le massime esigenze

Elettrochirurgia. Le nuove pinze bipolari di KLS Martin con irrigazione integrata per soddisfare le massime esigenze Elettrochirurgia Le nuove pinze bipolari di KLS Martin con irrigazione integrata per soddisfare le massime esigenze NON-STICK flush: pinze bipolari con irrigazione Le nuove pinze bipolari di KLS Martin

Dettagli

GRUNDFOS GUIDA DI SELEZIONE SOLOLIFT2 LA NUOVA GENERAZIONE DI TRITURATORI E STAZIONI DI SOLLEVAMENTO DOMESTICHE

GRUNDFOS GUIDA DI SELEZIONE SOLOLIFT2 LA NUOVA GENERAZIONE DI TRITURATORI E STAZIONI DI SOLLEVAMENTO DOMESTICHE GRUNDFOS GUIDA DI SELEZIONE SOLOLIFT2 LA NUOVA GENERAZIONE DI TRITURATORI E STAZIONI DI SOLLEVAMENTO DOMESTICHE 2 SOLOLIFT2, GUIDA DI SELEZIONE Prodotti ispirati dai professionisti, progettati per i professionisti.

Dettagli

PRESETTING HSK POLIGONALI C CALETTAMENTO MACCHINE PER TAMPONI PRESETTING ACCESSORI

PRESETTING HSK POLIGONALI C CALETTAMENTO MACCHINE PER TAMPONI PRESETTING ACCESSORI H PRESETTING 149 H K-TEC PRESET-250 Mandrino di precisione Adattatore portaconi facile da cambiare disponibile per diversi tipi di attacchi, rotante, temprato e rettificato con sfera di calibrazione, per

Dettagli

Attivazione della limitazione del regime motore fisso

Attivazione della limitazione del regime motore fisso Informazioni generali sulla limitazione del regime motore Informazioni generali sulla limitazione del regime motore La limitazione del regime motore impedisce al motore di superare un valore preimpostato.

Dettagli

Letto elettrico a Pantografo Sax. Fabbricante Movi S.p.A Via Dione Cassio, Milano Italia

Letto elettrico a Pantografo Sax. Fabbricante Movi S.p.A Via Dione Cassio, Milano Italia MOVI Spa Divisione Wimed Via Dione Cassio, 15 20138 Milano Italy Tel. +39 02 509051 Fax +39 02 5062467 Infowimed1@movigroup.com www.wimed.it Società soggetta all attività di direzione e coordinamento di

Dettagli

Unità di rilavorazione WXR 3. Pronti al lancio!

Unità di rilavorazione WXR 3. Pronti al lancio! Unità di rilavorazione WXR 3 Pronti al lancio! Completamento della famiglia WX Saldatura Aria calda Dissaldatura Rilavorazione WX 1 WX 2 WXA 2 WXD 2 WXR 3 WXR 3 Unità di rilavorazione multifunzionale a

Dettagli

Eiettori compatti Serie VEC

Eiettori compatti Serie VEC CATALOGO > Release 8.6 > Eiettori Serie VEC Eiettori compatti Serie VEC Generatori di vuoto con sistema di controllo e valvole integrate, possibilità di comando dell aspirazione e dell espulsione senza

Dettagli

ELETTROPOMPE MONOFASE CME

ELETTROPOMPE MONOFASE CME ELETTROPOMPE MONOFASE CME B C A A B C ELETTROPOMPA CME VALVOLE DOSATRICI DISTRIBUTORI ELETTROPOMPE MONOFASE CME Questa serie di elettropompe e stata progettata per rispondere alle piu svariate esigenze

Dettagli

Valvole da radiatore

Valvole da radiatore 0 EN - Valvola diritta VDN Valvola ad angolo VEN Valvole da radiatore A norma DIN-, per sistemi di riscaldamento a -tubi VDN VEN Corpo valvola in ottone placcato-nickel DN0, DN e DN0 Taratura del valore

Dettagli

18.01. 1 NO 10 A Installazione da interno Particolarmente indicato per il fissaggio a parete

18.01. 1 NO 10 A Installazione da interno Particolarmente indicato per il fissaggio a parete Caratteristiche Rilevatore di movimento a infrarossi Dimensioni ridotte Dotato di sensore crepuscolare e tempo di ritardo Utilizzabile in qualsiasi posizione per la rilevazione di movimento Ampio angolo

Dettagli

Attrezzature per immersione

Attrezzature per immersione Dräger NITROX 200 Attrezzature per immersione Dräger Nitrox 200 è un dispositivo azionabile manualmente per la miscelazione dei gas che compongono il nitrox, ossia ossigeno (fino a 200 bar) e aria respirabile

Dettagli

PULIZIA E DISINFEZIONE

PULIZIA E DISINFEZIONE PULIZIA E DISINFEZIONE Nuovo dispositivo per la disinfezione a vapore di stanze e veicoli Nuovi prodotti per la pulizia e la disinfezione di tutte le superfici PULIZIA E DISINFEZIONE Disinfezione veloce

Dettagli

Piani cottura ad induzione

Piani cottura ad induzione Piani cottura ad induzione Nuove Tecnologie Piani cottura ad induzione Prestazioni eccellenti e tecnologia all'avanguardia sono i tratti distintivi dei nuovi piani cottura ad induzione di AEG-Electrolux.

Dettagli

GILGEN SLA BREAK-OUT IN COMBINAZIONE CON PS50. PORTE AUTOMATICHE PER VIE DI FUGA

GILGEN SLA BREAK-OUT IN COMBINAZIONE CON PS50. PORTE AUTOMATICHE PER VIE DI FUGA GILGEN SLA BREAK-OUT IN COMBINAZIONE CON PS50. PORTE AUTOMATICHE PER VIE DI FUGA NUOVO PROFILO PS50 E AUTOMATISMO SLA. UNO STANDARD PER TUTTI GLI INGRESSI AUTOMATICI Caratteristiche tecniche e dimensioni

Dettagli

KARL STORZ TELE PACK X LED

KARL STORZ TELE PACK X LED TP 45 2.0 07/2015-IT KARL STORZ TELE PACK X LED Il sistema compatto all-in-one con fonte di luce LED TELE PACK X LED continua la tradizione KARL STORZ dei sistemi portatili all-in-one : quest unità trova

Dettagli

Valvole di zona a sfera 4 vie VZ4

Valvole di zona a sfera 4 vie VZ4 Sistema Antibloccaggio Pintossi A P S Antilock Pintossi System Nelle valvole a sfera installate in impianti idrotermosanitari, il calcare si deposita sulla sfera causandone il bloccaggio. Il dispositivo

Dettagli

Misuratore portata aria Modello A2G-25

Misuratore portata aria Modello A2G-25 Misura di pressione elettronica Misuratore portata aria Modello A2G-25 Scheda tecnica WIKA SP 69.04 Applicazioni Per misurare la portata aria di ventilatori radiali Per misurare la portata aria in tubi

Dettagli

Multifunzione 1 NO Montaggio su barra 35 mm (EN 60715)

Multifunzione 1 NO Montaggio su barra 35 mm (EN 60715) Caratteristiche 14.01 14.71 Gamma di relè temporizzatori luce scale Larghezza un modulo 17.5 mm Scala tempi da 30 s a 20 min Commutazione del carico zero crossing Preavviso di spegnimento (modello 14.01)

Dettagli

System pro M. DTS 7/2i EA GH V R ISTRUZIONI PER IL MONTAGGIO ED USO. CH1: Fix CH2: Fix. Prog Day h m. Clear +1h Res.

System pro M. DTS 7/2i EA GH V R ISTRUZIONI PER IL MONTAGGIO ED USO. CH1: Fix CH2: Fix. Prog Day h m. Clear +1h Res. DTS 7/2i EA 557 7 GH V021 5577 R0004 System pro M 400-9952 ISTRUZIONI PER IL MONTAGGIO ED USO 1 3 5 CH1: Fix CH2: Fix 1 2 Day h m Clear +1h Res. 10 1 Descrizione La gamma degli interruttori orari digitali

Dettagli

Scheda tecnica online GME700 ANALIZZATORI DI GAS DI PRELIEVO

Scheda tecnica online GME700 ANALIZZATORI DI GAS DI PRELIEVO Scheda tecnica online A B C D E F H I J K L M N O P Q R S T Informazioni per l'ordine Tipo Cod. art. Su richiesta Le specifiche del dispositivo e i dati relativi alle prestazioni del prodotto potrebbero

Dettagli

Manuale d istruzioni per uso Alimentatore di rete a sicurezza intrinseca

Manuale d istruzioni per uso Alimentatore di rete a sicurezza intrinseca KERN & Sohn GmbH Ziegelei 1 D-72336 Balingen E-mail: info@kern-sohn.com Telefon: +49-[0]7433-9933-0 Fax: +49-[0]7433-9933-149 Internet: www.kern-sohn.com Manuale d istruzioni per uso Alimentatore di rete

Dettagli

UNITS 10 2.0 09/2015-IT COR. Il cuore della Vostra sala operatoria!

UNITS 10 2.0 09/2015-IT COR. Il cuore della Vostra sala operatoria! UNITS 10 2.0 09/2015-IT COR Il cuore della Vostra sala operatoria! COR Il cuore della Vostra sala operatoria! In ogni sala operatoria in cui si eseguano interventi chirurgici mini-invasivi il carrello

Dettagli

SCALDABAGNI ISTANTANEI A GAS. Acquaspeed E - SE. Minimo Ingombro

SCALDABAGNI ISTANTANEI A GAS. Acquaspeed E - SE. Minimo Ingombro SCALDABAGNI ISTANTANEI A GAS Acquaspeed E - SE Minimo Ingombro Lo scaldabagno compatto dalle grandi prestazioni I plus Acquaspeed è sicuro gli scaldabagni Acquaspeed sono dotati di controllo di fiamma

Dettagli

Caratteristiche Generali dei Deflussori. Caratteristiche Generali delle Pompe Infusionali ALL.TO A AL CAPITOLATO SPECIALE. I deflussori devono:

Caratteristiche Generali dei Deflussori. Caratteristiche Generali delle Pompe Infusionali ALL.TO A AL CAPITOLATO SPECIALE. I deflussori devono: ALL.TO A AL CAPITOLATO SPECIALE Caratteristiche Generali dei Deflussori I deflussori devono: essere di idoneo materiale, chimicamente stabile, flessibile e resistente alla trazione; essere sterili, apirogeni,

Dettagli

DISPOSITIVO MULTIFUNZIONALE GAS/ARIA 1:1 PER APPARECCHI DI COMBUSTIONE A GAS

DISPOSITIVO MULTIFUNZIONALE GAS/ARIA 1:1 PER APPARECCHI DI COMBUSTIONE A GAS SIT Group SIT 848 SIGMA DISPOSITIVO MULTIFUNZIONALE GAS/ARIA 1:1 PER APPARECCHI DI COMBUSTIONE A GAS 9955440 129 Il contenuto è soggetto a modifiche senza preavviso Campo di applicazione Apparecchi domestici

Dettagli

Riscaldatore industriale a infrarossi IR Per i locali con grandi volumi e soffitti alti

Riscaldatore industriale a infrarossi IR Per i locali con grandi volumi e soffitti alti 3 3000 6000 W Riscaldamento elettrico 3 modelli Riscaldatore industriale a infrarossi Per i locali con grandi volumi e soffitti alti Applicazioni è adatto al riscaldamento totale o supplementare di locali

Dettagli

Pulizia Sistema GPL con micrologic PREMIUM 136 Pulitore rail e iniettori GPL TUNAP Kit regolatore di pressione TUNAP Kit accessori GPL

Pulizia Sistema GPL con micrologic PREMIUM 136 Pulitore rail e iniettori GPL TUNAP Kit regolatore di pressione TUNAP Kit accessori GPL Pulizia Sistema GPL con micrologic PREMIUM 136 Pulitore rail e iniettori GPL TUNAP 138 00 Kit regolatore di pressione TUNAP 138 60 Kit accessori GPL Introduzione Il sistema TUNAP consente di utilizzare

Dettagli

2. Sicurezza 2. Sicurezza generale delle macchine

2. Sicurezza 2. Sicurezza generale delle macchine 2. Sicurezza 2. Sicurezza generale delle macchine 2.2.5.2 DISPOSITIVI DI COMANDO A DUE MANI UNI EN 574/98 Descrizione Il comando a due mani è un dispositivo di sicurezza che garantisce, se correttamente

Dettagli

Switch Sensor da esterno direzionale tecnologia PIR

Switch Sensor da esterno direzionale tecnologia PIR witch ensor da esterno direzionale tecnologia IR BMA2102 Descrizione Dispositivo di controllo e comando dotato di 2 differenti sensori che grazie alla combinazione dei quali è in grado di gestire l illuminazione

Dettagli

Utilizzo di fusibili di stringa

Utilizzo di fusibili di stringa Utilizzo di fusibili di stringa per Sunny Mini Central 9000TL / 10000TL / 11000TL Indice Con la standardizzazione dei documenti tecnici i produttori di moduli richiedono sempre più spesso dati relativi

Dettagli

YArN master ZENIT 45919005i

YArN master ZENIT 45919005i 45919005i yarnmaster zenit Fatto per vedere di più ZENIT Determinante è: Con la nuova generazione YarnMaster Zenit la LOEPFE è riuscita a realizzare un ulteriore livello di qualità dell affidabile tecnologia

Dettagli

D. Lgs. 81 del e s.m.i.

D. Lgs. 81 del e s.m.i. Azienda Unità Sanitaria Locale di Reggio Emilia Dipartimento di Sanità Pubblica SERVIZI PREVENZIONE SICUREZZA AMBIENTI DI LAVORO (S.O. n. 108 - G.U. n. 101 del 30-4-2008) D. Lgs. 81 del 9.4.2008 e s.m.i.

Dettagli

FILTRI A GRANIGLIA. Soluzioni versatili di filtri a graniglia di alta qualità. Diametri disponibili

FILTRI A GRANIGLIA. Soluzioni versatili di filtri a graniglia di alta qualità. Diametri disponibili FILTRI A GRANIGLIA Soluzioni versatili di filtri a graniglia di alta qualità Portata standard Fino a 110 m 3 /h per unità Grado di filtraggio Secondo la qualità dell acqua, la portata e il tipo di media

Dettagli

Istruzioni per l uso. Fisso per l acqua potabile. Art. Nr. 62504 74.017.EU1 2/08

Istruzioni per l uso. Fisso per l acqua potabile. Art. Nr. 62504 74.017.EU1 2/08 Istruzioni per l uso Fisso per l acqua potabile Art. Nr. 62504 74.017.EU1 2/08 3 3e 1 2 3 4 3a 3b 3c 3d 1a 1a 1a 5 OFF = Indicazione 2 6 7 4 3 3 1 1 8 9 10 11 12 13 14 15 16 700 ml 4 1.Componenti Componenti

Dettagli

BFC Cyclone Bollitore a condensazione vetrificato

BFC Cyclone Bollitore a condensazione vetrificato Bollitore a condensazione vetrificato BFC - 8/0/0/0/80/100/10 Scalda acqua a condensazione completamente ermetico ad alta efficienza (valore minore 109%) Bruciatore premix gas/aria automatico inclusa modulazione

Dettagli

Disconnessione Utente

Disconnessione Utente Home Page La home page di Smart Sales contiene due sezioni per indicare quali criteri di ricerca applicare alle offerte per identificare con facilità quelle che il cliente desidera acquistare. I valori

Dettagli

Sempre più sicuri con EXCHANGE.

Sempre più sicuri con EXCHANGE. Energia e sicurezza. E questa la missione di SIEL group, holding interamente italiana, leader nella progettazione e produzione di UPS - Gruppi Statici di Continuità, Commutatori Statici, Stazioni di Ener-gia,

Dettagli

* in giallo le modifiche apportate rispetto alla versione precedente datata 17/04/2012

* in giallo le modifiche apportate rispetto alla versione precedente datata 17/04/2012 Nota Salvatempo Contabilità 22 MAGGIO 2012 * in giallo le modifiche apportate rispetto alla versione precedente datata 17/04/2012 Nuova modalità di esportazione dei dati dalla Contabilità all Unico Persone

Dettagli

KEYSTONE. OM2 - EPI 2 Attuatore elettrico a quarto di giro: batteria di emergenza al litio (9V) Manuale di istruzione.

KEYSTONE. OM2 - EPI 2 Attuatore elettrico a quarto di giro: batteria di emergenza al litio (9V) Manuale di istruzione. KEYSTONE Indice 1 Modulo Opzionale 2: batteria di emergenza al litio (9V) 1 1.1 Funzione del modulo Batteria di emergenza al litio 1.2 Costruttore 2 Installazione 2 3 Schema elettrico della scheda OM2

Dettagli

800-59-60-40. Per qualsiasi informazione riguardante i prodotti e l Assistenza Tecnica contattare:

800-59-60-40. Per qualsiasi informazione riguardante i prodotti e l Assistenza Tecnica contattare: i migliori gradi centigradi AVVISO PER GLI OPERATORI COMMERCIALI: Nell ottica della ricerca del miglioramento continuo della propria gamma produttiva, al fine di aumentare il livello di soddisfazione del

Dettagli

Procedura operativa per la gestione della funzione di formazione classi prime

Procedura operativa per la gestione della funzione di formazione classi prime Procedura operativa per la gestione della funzione di formazione classi prime Questa funzione viene fornita allo scopo di effettuare la formazione delle classi prime nel rispetto dei parametri indicati

Dettagli