\ Notizie. Civiltà del costruire 2013

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "\ Notizie. Civiltà del costruire 2013"

Transcript

1 \ Notizie Civiltà del costruire 2013 DIREZIONE GENERALE BUSINESS UNIT LAVORI ITALIA/GRANDI LAVORI BUSINESS UNIT LAVORI ESTERO CONSOCIATA INTEGRA BUSINESS UNIT IMMOBILIARE SPECIALI SPORT E CULTURA Anno 6 - N 11

2 Direzione Generale 01 ENRICO MALTAURO Nuovo lavoro in Libano e future opportunità di sviluppo 02 GIANFRANCO SIMONETTO Impegno per i risultati da conseguire e apprezzamento di quelli raggiunti New job in Lebanon and future development opportunities Commitment to the results to be achieved and appreciation for the ones already attained D omenica 21 aprile ha avuto luogo, nelle vicinanze della città di Batroun, a 35 km a nord di Beirut, la cerimonia di posa della prima pietra della diga di Msheila. Il lavoro è stato aggiudicato all Impresa Maltauro a seguito di una gara bandita dal Ministero Acqua ed Energia, presentata a Maggio 2011, per un importo contrattuale di 56 milioni di dollari. La foto testimonia la notevole partecipazione delle autorità e della popolazione del posto e non solo. L avvio dell opera, infatti, fortemente attesa per il suo grande impatto per l agricoltura e per la qualità dei servizi idrici locali, è stato salutato da un autentica festa popolare. A rappresentare il committente era presente il ministro, mentre per l impresa ho partecipato in prima persona. Questo lavoro, il primo in terra Libanese, darà all impresa l opportunità di aprire una sede a Beirut e di sviluppare un attività di promozione commerciale, relativamente al settore delle infrastrutture, ad elevato contenuto di specializzazione tecnologica e di edilizia di alto livello. L ufficio dell Impresa Maltauro di Beirut sarà gestito da Claudio Fadelli, al quale auguriamo di poter rapidamente cogliere positive occasioni. Le operazioni in loco saranno facilitate da un accordo partnership con una valida impresa libanese. On Sunday, April 21, near the town of Batroun, 35 km north of Beirut, the ceremony for the laying of the first stone of the Msheila dam took place. This job was awarded to Maltauro after a call for tenders opened by the Ministry of Water and Energy, presented in May 2011, for a contract amount worth $ 56 million. The photo shows considerable involvement of the authorities, of the local population and of many others. The start of the work, in fact, eagerly awaited, considering its big impact on agriculture and on the quality of local water services, was greeted by a genuine popular celebration. The minister was present, representing the buyer, while I myself took part to it on behalf of the company. This work, the first in the Lebanese territory, will give the company the opportunity to open an office in Beirut and to develop commercial promotion activities relating to the infrastructure sector, requiring a high content of technological specialization and high-level construction works. The office of Maltauro in Beirut will be managed by Claudio Fadelli, to whom we wish to be able to quickly grasp positive occasions. On-site operations will be facilitated by a partnership agreement with a reliable Lebanese company. Tipologia Opera Paese Area Progetto Cliente Appaltatore Subappaltatatore Durata Progetto Altezza Diga Lunghezza Diga Larghezza Base Largh. Sommità Livello Acqua Livello Max Volume Invaso Volume Riempim. Volume Riempim. Volume CLS Sboscamento Scavi Acciai Altri Acciai Pvc-Waterstop A) Diga in terra a gravità con corpo centrale impermeabilizzante B) Galleria provvisoria di 225 ml, 4 ml di diametro, destinata allo scarico di fondo per l alimentazione di una stazione di trattamento per l acqua potabile C) Pozzo sfioratore alto 27 ml, 10 ml di diametro, con galleria di scarico di 131 ml, 9 ml di diametro D) Opera per presa d acqua situata su tre livelli Libano Dipartimento di Batroun (circa 35 km a nord di Beirut) Diga e lago collinare - progetto Msheila Repubblica del Libano - Ministero Acqua ed Energia Impresa Costruzioni Giuseppe Maltauro SpA Batco s.a.r.l (Badawi Azour Trading & Contracting) 4 anni (più un anno di garanzia) 35 ml 400 ml max 200 ml 9 ml (strada di collegamento dei versanti in sommità) Altezza normale livello acqua 31 ml Altezza massima livello 34 ml 5,8 milioni di metri cubi - area bacino invaso di 39 ettari 800 mila metri cubi di argilla-limo-sabbia 327 mila metri cubi di materiale drenante e impermeabilizzante 66 mila metri cubi (CLS per diaframma e opere esterne) 866 mila metri quadri 188 mila metri cubi (scavi per diaframma, basamento diga, gallerie) 4,450 tonnellate (acciai per CLS) 172 tonnellate (bulloni, ancoraggi, ganci metallici) circa 5000 ml In questo periodo, di solito, si sono già fatti i consuntivi dell anno precedente e si inizia a fare il preconsuntivo di quello corrente. Il 2012 ha visto un ulteriore ridimensionamento, a livello nazionale, degli investimenti nel settore delle costruzioni, ed il 2013 proseguirà in questo trend: in pratica, in sei anni ( ), si andrà a perdere oltre il 30% della domanda del mercato italiano, dato questo che sicuramente è il più negativo del periodo del dopoguerra. Sono dati che si commentano da soli e che testimoniano quanto sia profonda la crisi in cui si dibattono le aziende italiane. Noi stiamo reagendo a questa drammatica situazione rafforzando la nostra presenza sui mercati non italiani: l anno 2012 è stato importante dal punto di vista acquisitivo, ed i nostri risultati sono stati confortanti ed in controtendenza. Il valore della produzione è stato di 466 milioni di euro, l EBITDA è incrementato a 48 milioni di euro ed il risultato pre imposte è stato di 5,5 milioni di euro, falcidiato poi dalla fortissima imposizione di casa nostra; anche la posizione finanziaria netta è migliorata a 73 milioni di euro, con un rapporto di 1 a 1 con il patrimonio netto. Le commesse principali, come quelle di Cameri, dell Alta Velocità e quella mediorientale hanno dato un contributo solido al risultato di Gruppo. Durante il 2013 continua il trend di crescita dei nostri indicatori; il fatturato, l EBIT ed il risultato sono ancora in miglioramento rispetto al Naturalmente, l impegno e gli sforzi che si devono profondere non sono sufficientemente ripagati dei risultati, che potrebbero e dovrebbero essere migliori; pertanto continua la ricerca di una maggiore efficienza e di un migliore assetto, anche organizzativo. Ma in fondo, resta comunque l orgoglio di avere un Gruppo che, in una crisi così profonda e radicale, ha saputo reagire e trovare una propria dimensione, forte di una presenza che permette di dar lavoro a persone. Usually, in this period, the final accounts regarding the previous year have already been defined and we start to prepare the preliminary results for the current period. In 2012, there was a further reduction in the investments in the construction industry at national level and 2013 will continue with this trend: basically, in six years ( ), more than 30% of the demand on the Italian market will be lost; and this is definitely the most negative data of the postwar period. These figures speak for themselves and show how deep is the crisis in which Italian companies are struggling. We are responding to this dramatic situation by strengthening our presence on foreign markets: 2012 was an important year from the point of view of awarded contracts, and our results have been encouraging and going against the general trend. The value of production was 466 million EUR, EBITDA increased to 48 million EUR and the profit before taxes was 5.5 million EUR, later remarkably cut by strong Italian taxation; our net financial position also improved to 73 million EUR, with a ratio of 1 to 1 with the equity. The main contracts, such as the ones regarding Cameri, the highspeed railway project, and the Middle East contracts, have given a solid contribution to the Group s results. During 2013, the growth trend of our indicators continues; compared to 2012, turnover, EBIT and period result are still improving. Certainly, the necessary commitment and efforts are not sufficiently rewarded with the attained results, which could and should be better; therefore, we continue to struggle for greater efficiency and a better attitude, also at organizational level. However, in the end, we are still proud of working in a Group that, in such a deep and radical crisis, was able to react and find its own dimension, relying on its strong presence that allows employing 1,700 people

3 Business Unit Lavori Italia/Grandi Lavori 03 Gianfranco De Vicari Lavori Italia: Il nuovo padiglione della Fiera. Una sfida tecnica e contro il tempo...sarà sicuramente un buon biglietto da visita per il. Works in Italy: Vicenza Trade Fair New Pavilion. A technical challenge and a race against time L idea parte da Ente Fiera oltre cinque anni fa: dare un nuovo assetto al quartiere fieristico di Vicenza. Dopo diverse vicissitudini, il cambio del mercato globale e la nascita di nuove esigenze da parte di Fiera - nel frattempo divenuta Fiera S.p.A - si è lavorato fervidamente tra progettisti, l ATI Maltauro-Gemmo e Maltauro Immobiliare per trovare una nuova soluzione che rispetti tutte le esigenze del mercato attuale fieristico, ma che apra anche a una flessibilità di utilizzo che esula dalla fiera tradizionale. Da qui nasce la realizzazione di un nuovo padiglione, un parcheggio multipiano da 500 posti e la ristrutturazione, ammodernamento e messa a norma del padiglione d ingresso, con la prestigiosa sala conferenze Palladio. Questi sono i lavori fino ad ora commissionati all ATI Maltauro- Gemmo da Fiera di Vicenza S.p.A. per un valore contrattuale di 35 milioni di euro. Il Committente ha richiesto la progettazione di una struttura di totali mq a piano terra, di cui un area espositiva libera da pilastri di oltre mq; e di mq a piano primo, con la massima poliedricità di utilizzo. Deve infatti essere capace di ospitare, in alternativa, persone durante l evento fieristico, con mq di stand espositivi; tre campi da gioco regolamentari con spettatori su tribune; una sala auditorio/convegni con posti a sedere e posti per il buffet; oppure un concerto o rappresentazione teatrale con spettatori. Tutto questo con un occhio di riguardo alle prestazioni acustiche ed estetiche. Al primo livello è anche in corso, da parte di Fiera S.p.A., un bando internazionale per l assegnazione della gestione del ristorante lusso, che dovrebbe essere un fiore all occhiello durante le manifestazioni fieristiche e in altre serate ed eventi vicentini. A rendere esclusivo il progetto, la copertura in legno di forma lenticolare a campata unica, tra le più grandi d Europa. I numeri della sola copertura sono da record: m 3 di legno di abete rosso, kg di ferro, fori praticati sulle strutture lignee, eseguiti da macchine a controllo numerico di precisione. Particolare anche il parcheggio multipiano progettato da SIPE, che con i suoi 26 metri di altezza definisce un nuovo skyline della zona industriale, con pilastri ad unico getto di 24,5 metri, tra i più lunghi prodotti da SIPE. A questo parcheggio sarà possibile accedere con il tradizionale biglietto, ma anche con il sistema Telepass. Dal terzo livello del multipiano una passerella sospesa permetterà l accesso direttamente al padiglione 1. Interessante dal punto di vista tecnico l approccio all aspetto antincendio, ove la resistenza al fuoco del complesso è stata raggiunta, in deroga alle schematiche normative esistenti, a mezzo di una verifica con metodo ingegneristico. Tramite la modellazione aeraulica, che rende noto, in base alle condizioni geometriche dei luoghi e agli eventi incendiari possibili, il reale andamento dei fumi e delle temperature all interno del padiglione, è stato possibile raggiungere la caratteristica di R90 con strutture che intrinsecamente sono solo R60. Si è inoltre studiato un sistema innovativo per evacuare i fumi - introdotto in corsa grazie a una nuova normativa che permette di gestirne l uscita in maniera attiva - tramite sistemi di evacuazione forzata denominati EFC, ossia ventilatori assiali, e non tramite i tradizionali smoke out, i finestroni che si aprono in caso di incendio. Le lunghe file di evacuatori tradizionali sono state sostituite da ventilatori puntuali, con enorme vantaggio estetico, funzionale, di coibenza, nonché economico per gli oneri manutentivi a carico del Cliente. L obiettivo di terminare tutti i lavori entro fine anno per permettere l apertura di Vicenza Oro Winter 2014 deve essere raggiunto e, nonostante l inclemenza del tempo e le innumerevoli modifiche in corsa, ad oggi abbiamo archiviato la conclusione di tutte le strutture. Tutti sono concentrati sulla buona riuscita del progetto, che essendo alle porte di casa sarà sicuramente un buon biglietto da visita per il. Nella prima immagine si vede la modellazione dell incendio con la valutazione della temperatura raggiunta dalle strutture, nella seconda si vede invece la valutazione dell andamento dei fumi. The first picture shows the fire modeling with the assessment of the temperature reached by the structures; the second one shows the assessment of the smoke development. It was an idea of Ente Fiera of more than five years ago: to re-organize the area of Vicenza s exhibition center. Since then, the engineers of Maltauro-Gemmo temporary JV and those of Maltauro Immobiliare company have worked really hard to find a solution that could meet all the needs of the current trade fair market, but that could also show a flexibility of use, which goes beyond the traditional meaning of trade fair. Hence, the construction of a new pavilion, a multi-storey parking structure with 500 parking places, as well as the renovation and modernization of the entrance pavilion, hosting the prestigious Palladio conference room. These are the works that have been entrusted so far to Maltauro-Gemmo temporary JV by Fiera di Vicenza SpA, for a total contract worth 35 million EUR. The Client required the design of a structure of 25,000 square meters on the ground floor, of which a pillar-free exhibition area of over 12,000 square meters; and 3,000 square meters on the first floor, with the maximum versatility of use. Actually, this facility should accommodate alternatively: 3,000 people during trade fair events, with 13,600 square meters dedicated to exhibition stands; three standard- size playing fields with 1,200 spectators on stands; a conference with 3,000 audience seats and 1,000 seats for the buffet; or a concert or theatrical performance with 5,600 spectators. All this, with a special regard to the acoustic and aesthetic performance. What makes this project unique is the wood cover with the special single-bay lenticular shape, among the largest in Europe. The numbers are record ones: 1,800 cubic meters of Norway spruce wood, 90,000 kilograms of iron, and 44,000 holes drilled on the wooden structures, carried out by precision NC machines. The multi-storey parking structure, designed by the company SIPE, is special too - With its 26 meters of height, it defines a new skyline of the industrial area, with single-cast pillars being 24.5 meters long. Access to this car park will be possible using the traditional ticket system, but also exploiting the Telepass system. On the third floor of the multi-storey structure, a suspended walkway will provide a direct access to the pavilion 1. The fire-fighting approach is very interesting from the technical point of view. The fire resistance of the complex was achieved by means of a check carried out using an engineering method. Through aerolics modeling, which highlights - based on the geometric conditions of the places and on the possible fire events - the actual development of smokes and temperature inside the pavilion. Thus, it was possible to attain the characteristic of R90 with structures that are intrinsically only classified as R60. An innovative system of smoke evacuation through systems called EFC, i.e. axial fans was studied too; and not through the traditional smoke out systems, i.e. large windows that are opened in case of fire. The long lines of traditional smoke out windows have been replaced by regular fans, thus attaining a huge aesthetic, functional, and insulation advantage, as well as an economic one, considering maintenance costs. The target to end all works by the end of the year, in order to allow the opening of Vicenza Oro Winter 2014 exhibition must be achieved and, in spite of the inclement weather and the many changes in progress, to date all the structures have been completed. Everyone is focused on the success of the project, which, being close to home, will definitely be a good introductory card for Maltauro Group

4 04 Giovanni Dolcetta Business Unit Lavori Estero Business Unit Estero: Aree di interesse e obiettivi di crescita Foreign Business Unit: Areas of interest and growth targets Con questo progetto Maltauro segna la sua presenza in Libano per la prima volta, consentendoci di seguire con maggiore efficacia le nuove opportunità che si presenteranno in questo paese. La presenza del nostro Gruppo in mercati esteri e quindi, di conseguenza, il fatturato fuori dall Italia, continua ad aumentare e ad essere un obbiettivo primario di sviluppo. In particolare l area del Medio Oriente è, e riteniamo sarà, di grande importanza. La presenza lì, con commesse di assoluta rilevanza, ci permette di strutturarci in modo da essere parte dello straordinario sviluppo di questa regione anche per gli anni a venire. Stiamo inoltre seguendo con interesse alcuni paesi che stanno vivendo un momento di grande espansione ed estremo dinamismo nel campo delle costruzioni e delle infrastrutture, quali Oman, Emirati Arabi Uniti e Kuwait. Da segnalare, poi, l acquisizione del progetto di una diga a nord di Beirut: con questo progetto Maltauro segna la sua presenza in Libano per la prima volta, consentendoci di seguire con maggiore efficacia le nuove opportunità che si presenteranno in questo paese. Un altra area che riteniamo molto interessante per il prossimo futuro è l est Africa, intesa come Uganda, Kenya, Tanzania, Rwanda e anche Mozambico. Quest ultimo, pur non essendo generalmente considerato tale, è comunque per noi sotto la sfera di influenza della nostra attuale presenza in Kenya con il progetto stradale di Eldoret. Proprio qui stanno uscendo una serie di tender, per noi molto interessanti, ai quali stiamo partecipando. In tutti questi paesi sono stati scoperti, negli ultimi anni, giacimenti di gas e petrolio, in alcuni casi enormi, che porteranno investimenti di miliardi di euro nel prossimo decennio. Sono ripresi i lavori stradali dell isola di Fogo, parte dell arcipelago di Capo Verde, che ci vede presenti come Maltauro da ormai circa un decennio, e permette di pensare anche al nostro futuro in questo paese. Da Capo Verde, inoltre, abbiamo la possibilità di seguire i mercati di alcuni paesi del west Africa, anche se qui la situazione è più complicata per via di un minor numero di tender finanziati da banche multilaterali di sviluppo e una maggior competizione di imprese locali, in alcuni casi di dimensioni ed esperienza ragguardevoli, specialmente in Senegal. Diversa la situazione in Libia, dove, a parte il settore dell oil e gas, la situazione non ci sembra ancora chiara e stabile. Abbiamo tuttavia vinto una gara per la costruzione di due magazzini commissionati da Lifeco, la società mista con cui opera in Libia la norvegese Yara, leader mondiale dei fertilizzanti. Per quanto riguarda i contratti con la pubblica amministrazione Libica, lo sforzo è quello di riattivarli, anche se il quadro di riferimento non appare ancora chiaro. Infine da segnalare la nostra presenza in Croazia, dove sta procedendo la fase di progettazione del porto di Rjieka nell ambito del contratto Design & Build, firmato l anno scorso con l autorità portuale della città croata. In estrema sintesi, queste sono le aree che ci vedono attivi e sulle quali ci stiamo impegnando a crescere, con la speranza che ci portino quei risultati e quelle soddisfazioni che ci aspettiamo e che tutti coloro i quali stanno adoperandosi, e a volte sacrificandosi in giro per il mondo, si meritano. The presence of our Group in foreign markets, and, consequently, the turnover outside Italy, continues to increase and to be a primary goal of development. In particular, we believe the area of the Middle East will be of great importance. Our presence there, supported by orders of great value, allows us to organize ourselves in order to be part of the extraordinary development of the region for the years to come. We are also following with interest the great expansion in the field of construction and infrastructure experienced by some countries, such as Oman, United Arab Emirates and Kuwait. Moreover, it is relevant to mention the acquisition of a dam project in the north of Beirut: with this project, the company Maltauro marks its presence in Lebanon for the first time, and this actually allows us to follow the new opportunities that will arise in this country. Another area that we consider highly interesting for the near future is Eastern Africa, including Uganda, Kenya, Tanzania, Rwanda and also Mozambique. Although the latter is not generally considered as part of the area, we incorporate it under the sphere of influence of our current presence in Kenya, with the road project in Eldoret. In this zone, a number of tenders to which we are participating are coming out. In all these countries, in recent years, oil and gas fields have been discovered; this will bring investments of billions of Euros over the next decade. On the island of Fogo, part of the archipelago of Cape Verde, where Maltauro has been present for about a decade, the road-works have resumed; this gives us the opportunity to think about our future in this country. Furthermore, from Cape Verde, we have the possibility to observe the markets of some West African countries, although in this area the situation is more complicated because of a lower number of tender and more competition from local businesses some companies have considerable size and experience, especially in Senegal. The situation is different in Libya, where, apart from the oil and gas sector, the situation still does not seem to be clear and stable. However, we won a tender for the construction of two warehouses commissioned by Lifeco, a joint venture with which the Norwegian Yara (the world leader company in fertilizers) operates in Libya. With regard to the contracts with the Libyan government, our effort is to re-activate them, even though the background is not yet clear. On a final note, we would like to mention our presence in Croatia, where the design phase of the port of Rjieka as part of the Design & Build contract, signed last year with the port authority of the Croatian city, is progressing. In summary, these are our areas of action, where we are working hard in order to grow, hoping to achieve the results and the satisfaction we are expecting

5 Integra 05 Marcello Milano La depurazione delle acque: il trattamento a fanghi attivi The biological wastewater treatment: treatment with activated sludge 1. Arcella 2. Epistilys 3. Rotifero Tra le attività pluriennali svolte da Integra rientrano le gestioni degli impianti di trattamento dei rifiuti liquidi di Vicenza e di Monte Argentario, in località Terrarossa. Si tratta di piattaforme presso le quali vengono trattate circa ton. all anno di rifiuti e, in entrambi i casi, l abbattimento del carico inquinante delle acque avviene in due distinte fasi: il trattamento chimico-fisico e il processo biologico. Mentre l impianto di Vicenza dispone di una sezione biologica dedicata, nel caso di Terrarossa la stessa corrisponde all impianto di depurazione dei reflui domestici e industriali dei comuni di Orbetello e di Monte Argentario, presso cui afferiscono circa 3 milioni di metri cubi all anno. Il principio della depurazione biologica delle acque si basa sui processi di ossidazione biochimica, legati all intervento di microrganismi demolitori che, utilizzando l ossigeno disciolto, attaccano le sostanze organiche, trasformandole in prodotti minerali semplici come acqua, anidride carbonica, solfati. Gli impianti di depurazione biologica rappresentano attualmente, a livello mondiale, i sistemi più diffusi di trattamento dei reflui a matrice organica di origine civile o industriale, perché permettono di rimuovere le sostanze organiche e biodegradabili, consentendone il corretto scarico nei corsi d acqua. L impianto di Vicenza scarica le acque depurate nel fiume Retrone tramite la fognatura comunale, mentre l impianto di Terrarossa scarica direttamente nel mare Tirreno tramite una condotta sottomarina prolungata per oltre 3 km dalla costa. In oltre cento anni di applicazione, i principi di base dei trattamenti di depurazione biologica sono rimasti inalterati, avendo l obiettivo di riprodurre i processi di autodepurazione esistenti in natura, concentrandoli nello spazio e nel tempo sotto condizioni controllate dall uomo. Il successo di questi trattamenti deriva dal loro alto rendimento depurativo, che in molti casi raggiunge il 99% di abbattimento degli inquinanti, e dalla vasta gamma di tipologie processuali, tra le quali i fanghi attivi, attuata in entrambi i nostri impianti. L impianto biologico a fanghi attivi, nello schema classico più semplice, si compone di due fasi: ossidazione e sedimentazione. L ossidazione avviene in appositi bacini, immettendo ossigeno mediante insufflazione di aria compressa. Questa fase è fondamentale perché permette la formazione del fango attivo responsabile della degradazione della materia organica. La successiva sedimentazione permette la separazione dell acqua depurata dal fango. L acqua in superficie defluirà all uscita, mentre il fango sedimentato verrà inviato come ricircolo in testa all ossidazione o come fango in esubero allo smaltimento, previa eventuale digestione. Cerchiamo di conoscere meglio i nostri instancabili colleghi : I batteri sono organismi unicellulari, procarioti (caratterizzati dalla mancanza di un nucleo), che si nutrono delle sostanze organiche disciolte nell acqua. I batteri filamentosi hanno le stesse caratteristiche, ma le loro cellule, rimanendo vicine, danno luogo alla formazione di una catena o di un filamento. I protozoi sono organismi eucarioti (caratterizzati dalla presenza di un nucleo), di dimensioni maggiori rispetto ai batteri. Sono organismi più evoluti, pur essendo anch essi unicellulari, e si nutrono predando altri organismi (prevalentemente batteri) o alimentandosi di sostanze organiche disciolte o particellate presenti nell acqua. Tra i protozoi è possibile distinguere diversi gruppi: i flagellati, con uno o più flagelli per muoversi; le amebe, prive di una forma definita; i ciliati, dotati di piccole ciglia per la locomozione e la cattura del cibo. Nelle vasche di ossidazione si instaura un sistema biologico costituito da microrganismi in continua competizione per il cibo: i batteri costituiscono il cibo dei piccoli predatori (protozoi ciliati), che, a loro volta, sono predati da organismi di tagli maggiore (protozoi carnivori o metazoi). I batteri stessi devono disporre di nutrienti, costituiti principalmente dalla sostanza organica presente nell acqua. La presenza nel fango attivo di protozoi ciliati ci fornisce, quindi, la conferma della presenza di batteri. La concentrazione di ciliati in un impianto che funziona bene è dell ordine di grandezza di 106 individui per litro. Inoltre l identificazione del tipo di protozoi presenti ci informa sullo stato di salute del fango: la microfauna di un impianto che funziona bene è, infatti, sempre ben diversificata. 4. Nematode 5. Vaginicola 6. Opercularia Managing liquid waste treatment plants located in Vicenza and Monte Argentario, in the area of Terrarossa, is among the long-term activities performed by Integra. In these platforms, about 50,000 tons of waste per year are processed and, in both plants, the reduction of the pollution load of water is divided into two different phases: the physical-chemical treatment and the biological process. While the plant in Vicenza has a dedicated biological section, the wastewater treatment plant used in Terrarossa is the same of the municipalities of Orbetello and Monte Argentario, where about 3 million cubic meters per year arrive. The biological wastewater treatment is based on the biochemical oxidation process, associated with the intervention of wasteeating micro-organisms that, using dissolved oxygen, attack the organic matter, turning it into simple mineral substances such as water, carbon dioxide and sulfates. Biological purification plants are currently the most widely used system to treat civil or industrial wastewater of organic matrix in the world; they allow the removal of organic and biodegradable substances, enabling the correct discharge into watercourses. The plant in Vicenza drains treated water in the Retrone river through the municipal sewer, while the plant in Terrarossa drains directly into the Tyrrhenian Sea through an underwater pipeline extended for more than 3 km from the coast. After more than one hundred years of implementation, the basic principles of biological waste water treatment have remained unchanged; the goal is to reproduce the self-purification processes found in nature, and to concentrate them in space and time under controlled conditions. The success of these treatments comes from their high purification efficiency which in many cases reaches up to 99% of pollution abatement and from the wide range of processes, such as activated sludge, used in both our plants. A biological treatment with activated sludge consists of two stages: oxidation and sedimentation. The oxidation takes place in special basins, where oxygen is introduced by insufflation of compressed air. This is a crucial step because it allows the formation of the activated sludge, which is responsible for the degradation of organic matter. The subsequent sedimentation allows the separation of the purified water from the sludge. Let us learn something more about our tireless colleagues : Bacteria are unicellular prokaryotes (characterized by the absence of a nucleus), which eat organic substances dissolved in the water. Protozoa are eukaryotic organisms (characterized by the presence of a nucleus) larger than bacteria. They are higher organisms, while also unicellular, and they feed themselves preying other organisms (mainly bacteria) or they eat dissolved or parceled organic matter present in the water. In the oxidation ponds it is established a biological system consisting of micro-organisms in constant competition for food: bacteria are food for small predators (ciliated protozoa), which, in turn, are preyed upon by bigger organisms (protozoa carnivores or metazoan). The bacteria themselves must have nutrients, consisting mainly of the organic matter in the water. The presence of ciliated protozoa in activated sludge provides us with the confirmation of the presence of bacteria. Moreover, the identification of the type of protozoa present in the water provide information about the health status of the sludge: in fact, the microfauna of a well-functioning plant is always diversified

6 Immobiliare 06 Borgo Berga: fioriscono le attività nella città in città 07 Sport e Cultura SPORT AND CULTURE PAOLO DOSA Borgo Berga: flourishing businesses in the City in the City ELENA MALTAURO Con l inaugurazione del ristorante-pizzeria da Pino avvenuta lo scorso 29 maggio, il primo stralcio dell iniziativa Borgo Berga, quello specificamente commerciale-ristorativo relativo al blocco A, è completamente ultimato e operativo. Nel corso dell inverno, infatti, sono state aperte tutte le attività commerciali dell edificio, che, unitamente al parziale funzionamento del Tribunale con le funzioni penali, rendono il complesso sempre più vivo e frequentato. L edifico, composto da due piani fuori terra e due adibiti a parcheggi sottostanti (uno leggermente sottostrada e uno, di fatto, rialzato rispetto la quota stradale), prende forma dal lotto in cui si è insediato, tra il fiume Retrone e l antico Borgo Berga, inizio della Riviera Berica. Progettato dallo Studio di Architettura Balbo, si presenta con una veste contemporanea ed elegante, combinando diversi materiali che conferiscono leggerezza: ampie vetrate e paramenti rivestiti in pietra d Istria, richiamo preciso alla storia architettonica palladiana di Vicenza. All interno gli ambienti sono spaziosi e luminosi, disegnati per rispondere ad esigenze funzionali precise e con particolare attenzione alle finiture e al design. Hanno trovato posto qui, dapprima, il grande supermercato Interspar, di mq di superficie di vendita e lordi, situato alla quota di Piazzale Fraccon e dell ingresso del Tribunale; poi un negozio di abbigliamento, l agenzia di lavoro InJob e una filiale della Banca Popolare di Vicenza. Al piano superiore, raggiungibile da un importante scala interna, il ristorante-pizzeria da Pino. Un locale moderno per oltre 500 coperti, suddiviso in vari ambienti e arricchito da preziosi mosaici e decisi elementi d arredo. Esternamente si trova un ampio terrazzo panoramico dal quale è possibile ammirare la vista della Basilica Palladiana e del centro città. Allo stesso livello si è insediato il centro fitness Happyfit, una catena austriaca, per oltre mq di spazi attrezzati Technogym, con aree relax e solarium. Infine, collegati da una coppia di capienti ascensori panoramici, due livelli di parcheggi spaziosi e luminosi, videosorvegliati, permettono un comodo accesso al complesso. Il park è aperto al pubblico e gestito da AIM, per una capienza totale di 400 posti auto, anche convenzionati con le varie attività. Questo edificio, pertanto, si pone come punto di riferimento e di connessione per chi arriva dalla città e da sud, e si qualifica come la porta d accesso alla nuova città in città di BorgoBerga. With the inauguration of the restaurant & pizzeria Da Pino last May 29, the first phase of the BorgoBerga initiative, the specifically commercial part, including the restaurant - related to block A - is fully completed and operational. During the winter season, in fact, all the commercial businesses of the building were opened and this, together with the partial operation of the Court as for its criminal functions, makes the complex more and more lively and popular. The building, consisting of two floors above ground and two parking floors below (one slightly below street and one, actually, raised above the street level), derives its shape from that of the lot in which it was built, between the Retrone river and the ancient Borgo Berga, the beginning of the Riviera Berica. Designed by the Architecture Firm Balbo, it has a contemporary and elegant appearance, combining different materials that convey a sense of lightness: large windows and surfaces covered with Istrian stone, a precise reference to the Palladian architectural history of Vicenza. Inside the building, the environments are spacious and bright, designed to meet specific functional needs and dedicating particular attention to finishes and design. The first to settle here was the large Interspar supermarket, with 2,500 square meters of retail space and 5,000 gross meters, located near Piazzale Fraccon and the entry of the Court; after it, a clothing store, the employment agency InJob and a branch of the Banca Popolare di Vicenza. On the first floor, which can be reached by a major internal staircase, there is the restaurant & pizzeria da Pino. A modern venue for over 500 people divided into various rooms and decorated with precious mosaics and characteristic furnishing elements. Outside there is a large panoramic terrace from which it is possible to enjoy the view on the Palladian Basilica and the city centre. At the same level, the Austrian chain of fitness centers, Happyfit, settled down, covering a surface of over 1,500 square meters hosting Technogym equipment, lounge areas and a solarium. Finally, connected by a pair of capacious panoramic elevators, there are two spacious and bright parking levels - subject to video surveillance - which offer easy access to the complex. The car park is open to the public and managed by AIM, with a total capacity of 400 car spaces, and it is also affiliated with the various businesses in the complex. This building, therefore, stands as reference and connection point for those arriving from the city and from the south, and qualifies itself as the gateway to the new city in the city of BorgoBerga. SPORT Anch io vorrei dare il mio contributo e parlare di qualcosa di diverso: lo sport. Ritengo che l attività sportiva, a qualsiasi età, sia educativa, fonte di salute e di giusta energia, sempre utile per affrontare le difficoltà, anche nell ambito lavorativo. È per questo che mi congratulo con Francesco Palma per gli ottimi risultati conseguiti recentemente in quell attività sportiva che da tanti anni pratica: l atletica leggera. Il 9 giugno, al Campionato Italiano staffette svoltosi a Gorizia, ha conquistato il titolo italiano Master nella staffetta 4x1500 mt. con la migliore prestazione italiana di categoria. Ma il risultato più grande è arrivato il 30 giugno ad Orvieto, dove ha agguantato il duplice titolo di Campione Italiano nella categoria Master 50 negli 800 mt. con il tempo di , e nella staffetta 4x400 mt., categoria Master 45, con il tempo di , che risulta essere la miglior prestazione italiana. Questi titoli sono il frutto di allenamento, passione e costanza e gli auguriamo un grosso in bocca al lupo per i prossimi impegni sportivi. Evviva! SPORT I would like to give my contribution too and talk about something different: sports. I believe sport is an educational activity, at any age, source of health and of proper energy, always useful to face difficulties, also in the workplace. That is why I congratulate Francesco Palma for the excellent results he recently achieved in a sport he has been practicing for many years: athletics. On June 9, during the Italian Relay Championship held in Gorizia, he won the Italian Master title in the 4x1500m relay, with the best Italian performance of the category. But the greatest achievement came on June 30 in Orvieto, where he obtained twice the title of Italian Champion: one in the Master 50 category in the 800m with a time of , and one in the 4x400m relay, Master 45 category, with a time of , which turns out to be the best Italian performance. These titles come from training, passion and perseverance and we wish him a big good luck for his next sporting events. Cheers! ARTE Il ha sponsorizzato la mostra del Maestro Lino Bassi, inaugurata venerdì 21 giugno, a Villa Cordellina (Montecchio Maggiore). Le opere sono state presentate dal Dr. Giorgio Gregorio Grasso, storico e critico d arte. Quest artista, di origine cilena, con abilità e manualità davvero straordinarie, lavora il marmo, creando soggetti particolari legati al suo paese. Nella sua produzione emergono anche dipinti di paesaggi e sculture di ferro e marmo, che esprimono vibrazione e talento. Gli auguriamo successo. ART I altauro Group has sponsored the exhibition of Master Lino Bassi, inaugurated on Friday, June 21, at Villa Cordellina (Montecchio Maggiore). His works were presented by Dr. Giorgio Gregorio Grasso, historian and art critic. This artist, a native of Chile, has extraordinary skills and craftsmanship. He works in marble, creating special subjects related to his country. In its production, we also find landscape paintings and sculptures of iron and marble, which express energy and talent. We wish him a great success. STELLE AL MERITO DEL LAVORO Come consuetudine, il 1 maggio, con Decreto del Presidente della Repubblica su proposta del Ministero del Lavoro e della Previdenza Sociale, sono state conferite le Stelle al Merito del Lavoro a lavoratori italiani che si sono particolarmente distinti per singolari meriti di perizia, laboriosità e buona condotta morale. Nello splendido salone della Scuola Grande di S. Giovanni Evangelista a Venezia, alla presenza delle più alte Autorità Politiche ed Istituzionali del Veneto, l onorificenza è stata conferita ad 86 lavoratori veneti di cui 12 della Provincia di Vicenza. A ricevere il prestigioso riconoscimento, per il, sono stati sono il geom. Silvano Walter Malesan ed il rag. Giovanni Dal Zotto. A sottolineare il valore del riconoscimento, il 31 maggio presso la Sala Stucchi del Palazzo Volpe, ora Maltauro, di via Gazzolle, il Prefetto di Vicenza, Dott. Melchiorre Fallica, ha voluto incontrare i nuovi Maestri del Lavoro per congratularsi personalmente con loro. Al geom. Malesan e al rag. Dal Zotto, giungano le più sentite congratulazioni dalla Direzione Aziendale e da tutti i colleghi. LONG SERVICE AWARDS According to tradition, on May 1, by Decree of the President of the Republic on the proposal of the Ministry of Labour and Social Security, the Long Service Awards have been awarded to Italian workers who have distinguished themselves for special merits of expertise, diligence and good moral conduct. In the wonderful hall of the Scuola Grande of S. Giovanni Evangelista in Venice, at the presence of the highest Political and Institutional Authorities in Veneto Region, the honor was awarded to 86 Venetian workers including 12 from the Province of Vicenza. Two staff members of Maltauro Group received the prestigious award: Mr. Silvano Walter Malesan, building surveyor and Mr. Giovanni Dal Zotto, accountant. To emphasize the value of this award, on May 31 at the Sala Stucchi of Palazzo Volpe, now Maltauro, of via Gazzolle, the Prefect of Vicenza, Dr. Melchiorre Fallica, met the new Masters of Labour to personally congratulate them. From the company management and all colleagues, the most heartfelt congratulations to Mr. Malesan and Mr. Dal Zotto

7 ITALIA Vicenza Viale dell Industria, 42 Tel +39 (0) Fax +39 (0) Roma Via G. Saliceto, 1/C Tel +39 (0) Fax +39 (0) ESTERO Libia Tripoli Khalat El Forjan P.O. Box 2293/12422 Tel +218 (0) Fax +218 (0) Capo Verde Praia Isola di Santiago C.P. 8/A Achada S. Antonio Tel +238 (0) Fax +238 (0) Kenya - Nairobi Off Ring Road Centenary House P.O. Box Tel +254 (0) Fax +254 (0) Medio Oriente - Doha Al Markhiya Street, 380 Area 3 - Dahel Al Haman P.O.Box 20159

Data Alignment and (Geo)Referencing (sometimes Registration process)

Data Alignment and (Geo)Referencing (sometimes Registration process) Data Alignment and (Geo)Referencing (sometimes Registration process) All data aquired from a scan position are refered to an intrinsic reference system (even if more than one scan has been performed) Data

Dettagli

Il vostro sogno diventa realtà... Your dream comes true... Close to Volterra,portions for sale of "typical tuscan"

Il vostro sogno diventa realtà... Your dream comes true... Close to Volterra,portions for sale of typical tuscan Il vostro sogno diventa realtà... Vicinanze di Volterra vendita di porzione di fabbricato "tipico Toscano" realizzate da recupero di casolare in bellissima posizione panoramica. Your dream comes true...

Dettagli

Castello di San Donato in Perano Matrimoni nel Chianti Weddings in Chianti

Castello di San Donato in Perano Matrimoni nel Chianti Weddings in Chianti Castello di San Donato in Perano Matrimoni nel Chianti Weddings in Chianti Sede di Rappresentanza: Castello di San Donato in Perano 53013 Gaiole in Chianti (Si) Tel. 0577-744121 Fax 0577-745024 www.castellosandonato.it

Dettagli

Informazioni su questo libro

Informazioni su questo libro Informazioni su questo libro Si tratta della copia digitale di un libro che per generazioni è stato conservata negli scaffali di una biblioteca prima di essere digitalizzato da Google nell ambito del progetto

Dettagli

Gi-Gi Art. 859 - User's Guide Istruzioni d'uso

Gi-Gi Art. 859 - User's Guide Istruzioni d'uso doc.4.12-06/03 Gi-Gi Art. 859 - User's Guide Istruzioni d'uso A belaying plate that can be used in many different conditions Una piastrina d'assicurazione che può essere utilizzata in condizioni diverse.

Dettagli

Ministero della Salute Direzione Generale della Ricerca Scientifica e Tecnologica Bando Giovani Ricercatori - 2007 FULL PROJECT FORM

Ministero della Salute Direzione Generale della Ricerca Scientifica e Tecnologica Bando Giovani Ricercatori - 2007 FULL PROJECT FORM ALLEGATO 2 FULL PROJECT FORM FORM 1 FORM 1 General information about the project PROJECT SCIENTIFIC COORDINATOR TITLE OF THE PROJECT (max 90 characters) TOTAL BUDGET OF THE PROJECT FUNDING REQUIRED TO

Dettagli

e-spare Parts User Manual Peg Perego Service Site Peg Perego [Dicembre 2011]

e-spare Parts User Manual Peg Perego Service Site Peg Perego [Dicembre 2011] Peg Perego Service Site Peg Perego [Dicembre 2011] 2 Esegui il login: ecco la nuova Home page per il portale servizi. Log in: welcome to the new Peg Perego Service site. Scegli il servizio selezionando

Dettagli

APPLICATION FORM 1. YOUR MOTIVATION/ LA TUA MOTIVAZIONE

APPLICATION FORM 1. YOUR MOTIVATION/ LA TUA MOTIVAZIONE APPLICATION FORM Thank you for your interest in our project. We would like to understand better your motivation in taking part in this specific project. So please, read carefully the form, answer the questions

Dettagli

5 cabins (1 main deck+ 4 lower deck) Legno: essenza di rovere naturale Rigatino Wood: striped oak

5 cabins (1 main deck+ 4 lower deck) Legno: essenza di rovere naturale Rigatino Wood: striped oak Tipo: Type: 5 cabine (1 main deck+ 4 lower deck) 5 cabins (1 main deck+ 4 lower deck) Legno: essenza di rovere naturale Rigatino Wood: striped oak Tessuti: Dedar Fanfara, Paola Lenti Fabrics: Dedar Fanfara,

Dettagli

MODULO DI ISCRIZIONE - ENROLMENT FORM

MODULO DI ISCRIZIONE - ENROLMENT FORM Under the Patronage of Comune di Portofino Regione Liguria 1ST INTERNATIONAL OPERA SINGING COMPETITION OF PORTOFINO from 27th to 31st July 2015 MODULO DI ISCRIZIONE - ENROLMENT FORM Direzione artistica

Dettagli

Guida ai Parametri di negoziazione dei mercati regolamentati organizzati e gestiti da Borsa Italiana

Guida ai Parametri di negoziazione dei mercati regolamentati organizzati e gestiti da Borsa Italiana Guida ai Parametri di negoziazione dei mercati regolamentati organizzati e gestiti da Borsa Italiana Versione 04 1/28 INTRODUZIONE La Guida ai Parametri contiene la disciplina relativa ai limiti di variazione

Dettagli

Present Perfect SCUOLA SECONDARIA I GRADO LORENZO GHIBERTI ISTITUTO COMPRENSIVO DI PELAGO CLASSI III C/D

Present Perfect SCUOLA SECONDARIA I GRADO LORENZO GHIBERTI ISTITUTO COMPRENSIVO DI PELAGO CLASSI III C/D SCUOLA SECONDARIA I GRADO LORENZO GHIBERTI ISTITUTO COMPRENSIVO DI PELAGO CLASSI III C/D Present Perfect Affirmative Forma intera I have played we have played you have played you have played he has played

Dettagli

Istruzione N. Versione. Ultima. modifica. Funzione. Data 18/12/2009. Firma. Approvato da: ASSEMBLAGGIO COLLAUDO TRAINING IMBALLO. service 07.

Istruzione N. Versione. Ultima. modifica. Funzione. Data 18/12/2009. Firma. Approvato da: ASSEMBLAGGIO COLLAUDO TRAINING IMBALLO. service 07. Istruzione N 62 Data creazione 18/ 12/2009 Versione N 00 Ultima modifica TIPO ISTRUZIONE ASSEMBLAGGIO COLLAUDO TRAINING MODIFICA TEST FUNZIONALE RIPARAZIONE/SOSTITUZIONE IMBALLO TITOLO DELL ISTRUZIONE

Dettagli

Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009

Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009 Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009 SECCOTECH & S 8 SeccoTech & Secco Tecnologia al servizio della deumidificazione Technology at dehumidification's service Potenti ed armoniosi Seccotech

Dettagli

Official Announcement Codice Italia Academy

Official Announcement Codice Italia Academy a c a d e m y Official Announcement Codice Italia Academy INITIATIVES FOR THE BIENNALE ARTE 2015 PROMOTED BY THE MIBACT DIREZIONE GENERALE ARTE E ARCHITETTURA CONTEMPORANEE E PERIFERIE URBANE cured by

Dettagli

PRESENT SIMPLE. Indicativo Presente = Presente Abituale. Tom s everyday life

PRESENT SIMPLE. Indicativo Presente = Presente Abituale. Tom s everyday life PRESENT SIMPLE Indicativo Presente = Presente Abituale Prerequisiti: - Pronomi personali soggetto e complemento - Aggettivi possessivi - Esprimere l ora - Presente indicativo dei verbi essere ed avere

Dettagli

group HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE

group HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE edizione/edition 04-2010 HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE DESCRIZIONE GENERALE GENERAL DESCRIPTION L'unità di controllo COBO è una centralina elettronica Multiplex Slave ; la sua

Dettagli

Materia: INGLESE Data: 24/10/2004

Materia: INGLESE Data: 24/10/2004 ! VERBI CHE TERMINANO IN... COME COSTRUIRE IL SIMPLE PAST ESEMPIO e aggiungere -d live - lived date - dated consonante + y 1 vocale + 1 consonante (ma non w o y) cambiare y in i, poi aggiungere -ed raddoppiare

Dettagli

COMINCIAMO A SENTIRCI UNA FAMIGLIA

COMINCIAMO A SENTIRCI UNA FAMIGLIA COMINCIAMO A SENTIRCI UNA FAMIGLIA IL PRIMO GIORNO CON LA FAMIGLIA OSPITANTE FIRST DAY WITH THE HOST FAMILY Questa serie di domande, a cui gli studenti risponderanno insieme alle loro famiglie, vuole aiutare

Dettagli

Zeroshell come client OpenVPN

Zeroshell come client OpenVPN Zeroshell come client OpenVPN (di un server OpenVpn Linux) Le funzionalità di stabilire connessioni VPN di Zeroshell vede come scenario solito Zeroshell sia come client sia come server e per scelta architetturale,

Dettagli

Process automation Grazie a oltre trent anni di presenza nel settore e all esperienza maturata in ambito nazionale e internazionale, Elsag Datamat ha acquisito un profondo know-how dei processi industriali,

Dettagli

Narrare i gruppi. Rivista semestrale pubblicata on-line dal 2006 Indirizzo web: www.narrareigruppi.it - Direttore responsabile: Giuseppe Licari

Narrare i gruppi. Rivista semestrale pubblicata on-line dal 2006 Indirizzo web: www.narrareigruppi.it - Direttore responsabile: Giuseppe Licari Narrare i gruppi Etnografia dell interazione quotidiana Prospettive cliniche e sociali ISSN: 2281-8960 Narrare i gruppi. Etnografia dell'interazione quotidiana. Prospettive cliniche e sociali è una Rivista

Dettagli

È un progetto di Project by Comune di Numana Ideazione

È un progetto di Project by Comune di Numana Ideazione LA CALETTA È proprio nell ambito del progetto NetCet che si è deciso di realizzare qui, in uno dei tratti di costa più belli della Riviera del Conero, un area di riabilitazione o pre-rilascio denominata

Dettagli

Smobilizzo pro-soluto di Lettere di Credito Import

Smobilizzo pro-soluto di Lettere di Credito Import definizione L operazione presuppone l emissione di una lettera di credito IMPORT in favore dell esportatore estero, con termine di pagamento differito (es. 180 gg dalla data di spedizione con documenti

Dettagli

CatalogoItalianBuffalo210x245esec_Layout 1 24/04/15 17.55 Pagina 1

CatalogoItalianBuffalo210x245esec_Layout 1 24/04/15 17.55 Pagina 1 CatalogoItalianBuffalo210x245esec_Layout 1 24/04/15 17.55 Pagina 1 CatalogoItalianBuffalo210x245esec_Layout 1 24/04/15 17.55 Pagina 2 BUFALO MEDITERRANEO ITALIANO Mediterranean Italian Buffalo RICONOSCIUTO

Dettagli

PANNELLO FRONTALE: QUERCIA STYLE CANNELLA PROFILO: PINO NERO PIANO DI SERVIZIO E ZOCCOLO: AGGLOMERATO MEROPE

PANNELLO FRONTALE: QUERCIA STYLE CANNELLA PROFILO: PINO NERO PIANO DI SERVIZIO E ZOCCOLO: AGGLOMERATO MEROPE Una proposta dall estetica esclusiva, in cui tutti gli elementi compositivi sono ispirati dalla geometria più pura e dalla massima essenzialità del disegno per un progetto caratterizzato da semplicità

Dettagli

INFORMATIVA EMITTENTI N. 22/2015

INFORMATIVA EMITTENTI N. 22/2015 INFORMATIVA EMITTENTI N. 22/2015 Data: 23/04/2015 Ora: 17:45 Mittente: UniCredit S.p.A. Oggetto: Pioneer Investments e Santander Asset Management: unite per creare un leader globale nell asset management

Dettagli

Mario Sbriccoli, Ercole Sori. Alberto Grohmann, Giacomina Nenci, UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELLA REPUBBLICA DI SAN MARINO CENTRO SAMMARINESE

Mario Sbriccoli, Ercole Sori. Alberto Grohmann, Giacomina Nenci, UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELLA REPUBBLICA DI SAN MARINO CENTRO SAMMARINESE copertina univ. 21 11-04-2005 16:30 Pagina 1 A State and its history in the volumes 1-20 (1993-1999) of the San Marino Center for Historical Studies The San Marino Centre for Historical Studies came into

Dettagli

Lavorazione artigianale Italiana Handmade in Italy. da noi ogni sapone è unico. Authentically Made in Italy Florence

Lavorazione artigianale Italiana Handmade in Italy. da noi ogni sapone è unico. Authentically Made in Italy Florence Lavorazione artigianale Italiana Handmade in Italy da noi ogni sapone è unico alveare soap gori 1919 soap factory lavorazione artigianale italiana Handmade in Italy I nostri saponi sono il frutto di un

Dettagli

1. Uno studente universitario, dopo aver superato tre esami, ha la media di 28. Nell esame successivo

1. Uno studente universitario, dopo aver superato tre esami, ha la media di 28. Nell esame successivo Prova di verifica classi quarte 1. Uno studente universitario, dopo aver superato tre esami, ha la media di 28. Nell esame successivo lo studente prende 20. Qual è la media dopo il quarto esame? A 26 24

Dettagli

Il Form C cartaceo ed elettronico

Il Form C cartaceo ed elettronico Il Form C cartaceo ed elettronico Giusy Lo Grasso Roma, 9 luglio 2012 Reporting DURANTE IL PROGETTO VENGONO RICHIESTI PERIODIC REPORT entro 60 giorni dalla fine del periodo indicato all Art 4 del GA DELIVERABLES

Dettagli

Il test valuta la capacità di pensare?

Il test valuta la capacità di pensare? Il test valuta la capacità di pensare? Per favore compili il seguente questionario senza farsi aiutare da altri. Cognome e Nome Data di Nascita / / Quanti anni scolastici ha frequentato? Maschio Femmina

Dettagli

IT Service Management, le best practice per la gestione dei servizi

IT Service Management, le best practice per la gestione dei servizi Il Framework ITIL e gli Standard di PMI : : possibili sinergie Milano, Venerdì, 11 Luglio 2008 IT Service Management, le best practice per la gestione dei servizi Maxime Sottini Slide 1 Agenda Introduzione

Dettagli

CATENE E COMPONENTI DI GRADO 8-10-INOX, BRACHE DI POLIESTERE E ANCORAGGI, BRACHE DI FUNE

CATENE E COMPONENTI DI GRADO 8-10-INOX, BRACHE DI POLIESTERE E ANCORAGGI, BRACHE DI FUNE CATENE E COMPONENTI DI GRADO 8-10-INOX, BRACHE DI POLIESTERE E ANCORAGGI, BRACHE DI FUNE L esperienza e la passione per l ingegneria sono determinanti per la definizione della nostra politica di prodotto,

Dettagli

L OPPORTUNITÀ DEL RECUPERO DI EFFICIENZA OPERATIVA PUÒ NASCONDERSI NEI DATI DELLA TUA AZIENDA?

L OPPORTUNITÀ DEL RECUPERO DI EFFICIENZA OPERATIVA PUÒ NASCONDERSI NEI DATI DELLA TUA AZIENDA? OSSERVATORIO IT GOVERNANCE L OPPORTUNITÀ DEL RECUPERO DI EFFICIENZA OPERATIVA PUÒ NASCONDERSI NEI DATI DELLA TUA AZIENDA? A cura del Professor Marcello La Rosa, Direttore Accademico (corporate programs

Dettagli

DDS elettronica srl si riserva il diritto di apportare modifiche senza preavviso /we reserves the right to make changes without notice

DDS elettronica srl si riserva il diritto di apportare modifiche senza preavviso /we reserves the right to make changes without notice Maccarone Maccarone Maccarone integra 10 LED POWER TOP alta efficienza, in tecnologia FULL COLOR che permette di raggiungere colori e sfumature ad alta definizione. Ogni singolo led full color di Maccarone

Dettagli

Lezione 12: La visione robotica

Lezione 12: La visione robotica Robotica Robot Industriali e di Servizio Lezione 12: La visione robotica L'acquisizione dell'immagine L acquisizione dell immagine Sensori a tubo elettronico (Image-Orthicon, Plumbicon, Vidicon, ecc.)

Dettagli

COMUNICATO STAMPA. Terni, 12 Marzo 20115

COMUNICATO STAMPA. Terni, 12 Marzo 20115 COMUNICATO STAMPA Terni, 2 Marzo 205 TERNIENERGIA: Il CDA della controllata Free Energia approva il progetto di bilancio al 3 Dicembre 204 Il CEO Stefano Neri premiato a Hong Kong per la sostenibilità

Dettagli

tmt 15 Rimozione ecologica di metalli pesanti da acque reflue

tmt 15 Rimozione ecologica di metalli pesanti da acque reflue tmt 15 Rimozione ecologica di metalli pesanti da acque reflue Rimozione ecologica di metalli pesanti da acque reflue Il problema: metalli pesanti nelle acque reflue In numerosi settori ed applicazioni

Dettagli

Proposition for a case-study identification process. 6/7 May 2008 Helsinki

Proposition for a case-study identification process. 6/7 May 2008 Helsinki Conférence des Régions Périphériques Maritimes d Europe Conference of Peripheral Maritime Regions of Europe ANALYSIS PARTICIPATION TO THE FP THROUGH A TERRITORIAL AND REGIONAL PERSPECTIVE MEETING WITH

Dettagli

Nota Informativa Relativa alla Circolare 2009/1

Nota Informativa Relativa alla Circolare 2009/1 Nota Informativa Relativa alla Circolare 2009/1 In merito alla nuova circolare del Sottosegretariato per il Commercio Estero del Primo Ministero della Repubblica di Turchia, la 2009/21, (pubblicata nella

Dettagli

ENERGY-EFFICIENT HOME VENTILATION SYSTEMS

ENERGY-EFFICIENT HOME VENTILATION SYSTEMS SISTEMI DI RECUPERO RESIDENZIALE HOME RECOVERY SYSTEMS RECUPERO DI CALORE AD ALTA EFFICIENZA HIGH EFFICIENCY HEAT RECOVERY VENTILAZIONE A BASSO CONSUMO LOW ENERGY VENTILATION SISTEMI DI RICAMBIO CONTROLLATO

Dettagli

LA VIOLENZA NEI LUOGHI DI LAVORO. CLAUDIO CORTESI cld.cortesi@gmail.com

LA VIOLENZA NEI LUOGHI DI LAVORO. CLAUDIO CORTESI cld.cortesi@gmail.com LA VIOLENZA NEI LUOGHI DI LAVORO CLAUDIO CORTESI cld.cortesi@gmail.com VIOLENZE NEI LUOGHI DI LAVORO: COSA SONO? any action, incident or behaviour, that departs from reasonable conduct in which a person

Dettagli

Principali prove meccaniche su materiali polimerici

Principali prove meccaniche su materiali polimerici modulo: Proprietà viscoelastiche e proprietà meccaniche dei polimeri Principali prove meccaniche su materiali polimerici R. Pantani Scheda tecnica di un materiale polimerico Standard per prove meccaniche

Dettagli

il materiale e Le forme evocano direttamente il corpo celeste, lo riproducono in ogni venatura. Proprio come avere una piccola luna tutta per sé.

il materiale e Le forme evocano direttamente il corpo celeste, lo riproducono in ogni venatura. Proprio come avere una piccola luna tutta per sé. il materiale e Le forme evocano direttamente il corpo celeste, lo riproducono in ogni venatura. Proprio come avere una piccola luna tutta per sé. COLLECTION luna material and shapes evoke the celestial

Dettagli

Rilascio dei Permessi Volo

Rilascio dei Permessi Volo R E P U B L I C O F S A N M A R I N O C I V I L A V I A T I O N A U T H O R I T Y SAN MARINO CIVIL AVIATION REGULATION Rilascio dei Permessi Volo SM-CAR PART 5 Approvazione: Ing. Marco Conti official of

Dettagli

Evoluzione dei servizi di incasso e pagamento per il mercato italiano

Evoluzione dei servizi di incasso e pagamento per il mercato italiano www.pwc.com/it Evoluzione dei servizi di incasso e pagamento per il mercato italiano giugno 2013 Sommario Il contesto di riferimento 4 Un modello di evoluzione dei servizi di incasso e pagamento per il

Dettagli

Kaba PAS - Pubblic Access Solution

Kaba PAS - Pubblic Access Solution Kaba PAS - Pubblic Access Solution Fondata nel 1950, Gallenschütz, oggi Kaba Pubblic Access Solution, ha sviluppato, prodotto e venduto per oltre 30 anni soluzioni per varchi di sicurezza automatici. Oggi

Dettagli

PRESTIGIOUS VILLAS. 1201 beverly hills - los angeles

PRESTIGIOUS VILLAS. 1201 beverly hills - los angeles OLIVIERI Azienda dinamica giovane, orientata al design metropolitano, da più di 80 anni produce mobili per la zona giorno e notte con cura artigianale. Da sempre i progetti Olivieri nascono dalla volontà

Dettagli

Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009

Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009 Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009 SECCOASCIUTT 16 SeccoAsciutto EL & SeccoAsciutto Thermo Piccolo e potente, deumidifica e asciuga Small and powerful, dehumidifies and dries Deumidificare

Dettagli

WWW.TINYLOC.COM CUSTOMER SERVICE GPS/ RADIOTRACKING DOG COLLAR. T. (+34) 937 907 971 F. (+34) 937 571 329 sales@tinyloc.com

WWW.TINYLOC.COM CUSTOMER SERVICE GPS/ RADIOTRACKING DOG COLLAR. T. (+34) 937 907 971 F. (+34) 937 571 329 sales@tinyloc.com WWW.TINYLOC.COM CUSTOMER SERVICE T. (+34) 937 907 971 F. (+34) 937 571 329 sales@tinyloc.com GPS/ RADIOTRACKING DOG COLLAR MANUALE DI ISTRUZIONI ACCENSIONE / SPEGNERE DEL TAG HOUND Finder GPS Il TAG HOUND

Dettagli

Manuale BDM - TRUCK -

Manuale BDM - TRUCK - Manuale BDM - TRUCK - FG Technology 1/38 EOBD2 Indice Index Premessa / Premise............................................. 3 Il modulo EOBD2 / The EOBD2 module........................... 4 Pin dell interfaccia

Dettagli

TAL LIVELLO A2. Test scritto in 5 parti ( 50 minuti) Prova d ascolto (10 minuti) PARTE I: Comprensione del testo. PARTE II: Cloze test

TAL LIVELLO A2. Test scritto in 5 parti ( 50 minuti) Prova d ascolto (10 minuti) PARTE I: Comprensione del testo. PARTE II: Cloze test TAL LIVELLO A2 Test scritto in 5 parti ( 50 minuti) Prova d ascolto (10 minuti) PARTE I: Comprensione del testo PARTE II: Cloze test PARTE III: Grammatica PARTE IV: Scrittura guidata PARTE V: Scrittura

Dettagli

UN BUON VIAGGIO INIZIA PRIMA DI PARTIRE 3 SERVIZI ALITALIA. SEMPRE DI PIÙ, PER TE.

UN BUON VIAGGIO INIZIA PRIMA DI PARTIRE 3 SERVIZI ALITALIA. SEMPRE DI PIÙ, PER TE. UN BUON VIAGGIO INIZIA PRIMA DI PARTIR 3 RVIZI ALITALIA. MPR DI PIÙ, PR T. FAT TRACK. DDICATO A CHI NON AMA PRDR TMPO. La pazienza è una grande virtù. Ma è anche vero che ogni minuto è prezioso. Per questo

Dettagli

Presentazioni multimediali relative al senso del tatto DIMENSIONI LIVELLO INIZIALE LIVELLO INTERMEDIO LIVELLO AVANZATO

Presentazioni multimediali relative al senso del tatto DIMENSIONI LIVELLO INIZIALE LIVELLO INTERMEDIO LIVELLO AVANZATO PERCORSO DI INSEGNAMENTO/APPRENDIMENTO TIPO DI UdP: SEMPLICE (monodisciplinare) ARTICOLATO (pluridisciplinare) Progetto didattico N. 1 Titolo : Let s investigate the world with our touch! Durata: Annuale

Dettagli

TODAY MORE PRESENT IN GERMANY

TODAY MORE PRESENT IN GERMANY TODAY MORE PRESENT IN GERMANY Traditionally strong in offering high technology and reliability products, Duplomatic is a player with the right characteristics to achieve success in highly competitive markets,

Dettagli

1. Che cos è. 2. A che cosa serve

1. Che cos è. 2. A che cosa serve 1. Che cos è Il Supplemento al diploma è una certificazione integrativa del titolo ufficiale conseguito al termine di un corso di studi in una università o in un istituto di istruzione superiore corrisponde

Dettagli

I was not you were not he was not she was not it was not we were not you were not they were not. Was I not? Were you not? Was she not?

I was not you were not he was not she was not it was not we were not you were not they were not. Was I not? Were you not? Was she not? Il passato Grammar File 12 Past simple Il past simple inglese corrisponde al passato prossimo, al passato remoto e, in alcuni casi, all imperfetto italiano. Con l eccezione del verbo be, la forma del past

Dettagli

Editoriale VALUTAZIONE PER L E.C.M.: ANALISI DEI QUESTIONARI DI GRADIMENTO

Editoriale VALUTAZIONE PER L E.C.M.: ANALISI DEI QUESTIONARI DI GRADIMENTO Lo Spallanzani (2007) 21: 5-10 C. Beggi e Al. Editoriale VALUTAZIONE PER L E.C.M.: ANALISI DEI QUESTIONARI DI GRADIMENTO IL GRADIMENTO DEI DISCENTI, INDICATORE DI SODDISFAZIONE DELLE ATTIVITÀ FORMATIVE

Dettagli

Virtualizzazione con Microsoft Tecnologie e Licensing

Virtualizzazione con Microsoft Tecnologie e Licensing Microsoft Virtualizzazione con Microsoft Tecnologie e Licensing Profile Redirezione dei documenti Offline files Server Presentation Management Desktop Windows Vista Enterprise Centralized Desktop Application

Dettagli

Workshop sulla revisione della Direttiva MIFID 11 giugno 2014

Workshop sulla revisione della Direttiva MIFID 11 giugno 2014 Workshop sulla revisione della Direttiva MIFID 11 giugno 2014 Plateroti Fabrizio Head of Regulation and Post Trading Page 1 Elenco dei temi La nuova architettura dei mercati MR, MTF e OTF Algo e high frequency

Dettagli

4 to 7 funds 8 to 15 funds. 16 to 25 funds 26 to 40 funds. 41 to 70 funds

4 to 7 funds 8 to 15 funds. 16 to 25 funds 26 to 40 funds. 41 to 70 funds 4 to 7 funds 8 to 15 funds 16 to 25 funds 26 to 40 funds 41 to 70 funds 53 Chi siamo Epsilon SGR è una società di gestione del risparmio del gruppo Intesa Sanpaolo specializzata nella gestione di portafoglio

Dettagli

BOSCH EDC16/EDC16+/ME9

BOSCH EDC16/EDC16+/ME9 pag. 16 di 49 BOSCH EDC16/EDC16+/ME9 BOSCH EDC16/EDC16+/ME9 Identificare la zona dove sono poste le piazzole dove andremo a saldare il connettore. Le piazzole sono situate in tutte le centraline Bosch

Dettagli

Ragazzi vietnamiti: (VIET L ANIMA HCM USSH) CLASSE 5 C: (21 TORTELLINI) 1. Trần Yến Ngọc 2. Nguyễn Ngọc Bách Châu AUTORI PROGETTO:

Ragazzi vietnamiti: (VIET L ANIMA HCM USSH) CLASSE 5 C: (21 TORTELLINI) 1. Trần Yến Ngọc 2. Nguyễn Ngọc Bách Châu AUTORI PROGETTO: Due mondi, due culture, due storie che si incontrano per dare vita a qualcosa di unico: la scoperta di ciò che ci rende unici ma fratelli. Per andare insieme verso EXPO 2015 Tutt altra storia Il viaggio

Dettagli

LEZIONE 4: PRESENT SIMPLE / PRESENT CONTINUOUS

LEZIONE 4: PRESENT SIMPLE / PRESENT CONTINUOUS LEZIONE 4: PRESENT SIMPLE / PRESENT CONTINUOUS TEMPO PRESENTE In italiano non vi sono differenze particolari tra le due frasi: MANGIO UNA MELA e STO MANGIANDO UNA MELA Entrambe le frasi si possono riferire

Dettagli

Business Process Management

Business Process Management Business Process Management Come si organizza un progetto di BPM 1 INDICE Organizzazione di un progetto di Business Process Management Tipo di intervento Struttura del progetto BPM Process Performance

Dettagli

JUMP INTO THE PSS WORLD AND ENJOY THE DIVE EVOLUTION

JUMP INTO THE PSS WORLD AND ENJOY THE DIVE EVOLUTION JUMP INTO THE PSS WORLD AND ENJOY THE DIVE EVOLUTION PSS Worldwide is one of the most important diver training agencies in the world. It was created thanks to the passion of a few dedicated diving instructors

Dettagli

SOL terra Marco Zanuso Jr, Christophe Mathieu 2014

SOL terra Marco Zanuso Jr, Christophe Mathieu 2014 SOL terra Marco Zanuso Jr, Christophe Mathieu 2014 MADE IN ITALY SOL - Marco Zanuso Jr, Christophe Mathieu 2013 Sol è un sistema basato interamente sull interpretazione di innovativi principi di calcolo

Dettagli

Il programma Interreg CENTRAL EUROPE

Il programma Interreg CENTRAL EUROPE Il primo bando del programma Interreg CENTRAL EUROPE, Verona, 20.02.2015 Il programma Interreg CENTRAL EUROPE Benedetta Pricolo, Punto di contatto nazionale, Regione del Veneto INFORMAZIONI DI BASE 246

Dettagli

AGLI OPERATORI DELLA STAMPA E attiva la procedura di accredito alle Serie WSK 2014. La richiesta di accredito deve pervenire entro il 9 febbraio 2014

AGLI OPERATORI DELLA STAMPA E attiva la procedura di accredito alle Serie WSK 2014. La richiesta di accredito deve pervenire entro il 9 febbraio 2014 AGLI OPERATORI DELLA STAMPA E attiva la procedura di accredito alle Serie WSK 2014. La richiesta di accredito deve pervenire entro il 9 febbraio 2014 Per la richiesta di accredito alla singola gara, le

Dettagli

Mod. VS/AM VALVOLE DI SFIORO E SICUREZZA RELIEF VALVES AND SAFETY DEVICES

Mod. VS/AM VALVOLE DI SFIORO E SICUREZZA RELIEF VALVES AND SAFETY DEVICES Mod VS/AM VALVOLE DI SFIORO E SICUREZZA RELIEF VALVES AND SAFETY DEVICES VALVOLE DI SFIORO E SICUREZZA RELIEF VALVES AND SAFETY DEVICES Mod VS/AM 65 1 2 VS/AM 65 STANDARD VS/AM 65 CON RACCORDI VS/AM 65

Dettagli

Qual è l errore più comune tra i Trader sul Forex e come possiamo evitarlo? David Rodriguez, Quantitative Strategist drodriguez@dailyfx.

Qual è l errore più comune tra i Trader sul Forex e come possiamo evitarlo? David Rodriguez, Quantitative Strategist drodriguez@dailyfx. Qual è l errore più comune tra i Trader sul Forex e come possiamo evitarlo? David Rodriguez, Quantitative Strategist drodriguez@dailyfx.com Avvertenza di Rischio: Il Margin Trading su forex e/o CFD comporta

Dettagli

company P R O F I L E

company P R O F I L E company P R O F I L E la nostra azienda about us PASSIONE E TRADIZIONE NEL NOSTRO PASSATO PASSION AND DEEP-ROOTED TRADITION Lavorwash nasce nel 1975 ed è da oltre 35 anni uno dei maggiori produttori al

Dettagli

Sistemi di gestione dei dati e dei processi aziendali. Information Technology General Controls

Sistemi di gestione dei dati e dei processi aziendali. Information Technology General Controls Information Technology General Controls Indice degli argomenti Introduzione agli ITGC ITGC e altre componenti del COSO Framework Sviluppo e manutenzione degli applicativi Gestione operativa delle infrastrutture

Dettagli

R E A L E S T A T E G R U P P O R I G A M O N T I. C O M

R E A L E S T A T E G R U P P O R I G A M O N T I. C O M REAL ESTATE GRUPPORIGAMONTI.COM 2 Rigamonti Real Estate La scelta giusta è l inizio di un buon risultato Rigamonti Founders Rigamonti REAL ESTATE Società consolidata nel mercato immobiliare, con più di

Dettagli

Profilo Aziendale ISO 9001: 2008. METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it

Profilo Aziendale ISO 9001: 2008. METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it ISO 9001: 2008 Profilo Aziendale METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it Sede legale: * Viale Brodolini, 117-60044 - Fabriano (AN) - Tel. 0732.251856 Sede amministrativa:

Dettagli

Il Progetto People: talent management e succession planning nel Gruppo Generali

Il Progetto People: talent management e succession planning nel Gruppo Generali 1 Il Progetto People: talent management e succession planning nel Gruppo Generali CRISTIANA D AGOSTINI Milano, 17 maggio 2012 Il Gruppo Generali nel mondo 2 Oltre 60 paesi nel mondo in 5 continenti 65

Dettagli

40 motivi per cui le puttane sono le mie eroine

40 motivi per cui le puttane sono le mie eroine 40 motivi per cui le puttane sono le mie eroine Le puttane sanno condividere le parti più private e delicate del corpo con perfetti sconosciuti. Le puttane hanno accesso a luoghi inaccessibili. Le puttane

Dettagli

PerformAzioni International Workshop Festival 22nd February 3rd May 2013 LIV Performing Arts Centre Bologna, Italy APPLICATION FORM AND BANK DETAILS

PerformAzioni International Workshop Festival 22nd February 3rd May 2013 LIV Performing Arts Centre Bologna, Italy APPLICATION FORM AND BANK DETAILS PerformAzioni International Workshop Festival 22nd February 3rd May 2013 LIV Performing Arts Centre Bologna, Italy APPLICATION FORM AND BANK DETAILS La domanda di partecipazione deve essere compilata e

Dettagli

ORIENT. Italian design made in Emirates. your style, your bathroom

ORIENT. Italian design made in Emirates. your style, your bathroom ORIENT ORIENT Italian design made in Emirates your style, your bathroom ORIENT Orient, collezione tradizionale, dal design morbido e semplice si adatta perfettamente a qualsiasi bagno. Facile ed immediata

Dettagli

BATTERIE ENERGA AL LITIO

BATTERIE ENERGA AL LITIO BATTERIE ENERGA AL LITIO Batterie avviamento ultraleggere - Extra-light starter batteries Le batterie con tecnologia al Litio di ENERGA sono circa 5 volte più leggere delle tradizionali al piombo. Ciò

Dettagli

Oncologici: Iniziative e sostenibilità della Regione. Valeria Fadda Unità di HTA di ESTAV centro, Regione Toscana

Oncologici: Iniziative e sostenibilità della Regione. Valeria Fadda Unità di HTA di ESTAV centro, Regione Toscana Oncologici: Iniziative e sostenibilità della Regione Valeria Fadda Unità di HTA di ESTAV centro, Regione Toscana 2.760.000.000 Euro 14.4% della spesa farmaceutica 32.8% della spesa farmaceutica ospedaliera

Dettagli

Web conferencing software. Massimiliano Greco - Ivan Cerato - Mario Salvetti

Web conferencing software. Massimiliano Greco - Ivan Cerato - Mario Salvetti 1 Web conferencing software Massimiliano Greco - Ivan Cerato - Mario Salvetti Arpa Piemonte 2 Che cosa è Big Blue Button? Free, open source, web conferencing software Semplice ed immediato ( Just push

Dettagli

Struttura dei Programmi Operativi 2014-2020 Risultati attesi, realizzazioni, indicatori. Oriana Cuccu, Simona De Luca, DPS-UVAL

Struttura dei Programmi Operativi 2014-2020 Risultati attesi, realizzazioni, indicatori. Oriana Cuccu, Simona De Luca, DPS-UVAL Struttura dei Programmi Operativi 2014-2020 Risultati attesi, realizzazioni, indicatori, DPS-UVAL Struttura dei Programmi Operativi Innovazioni di metodo Risultati attesi Risultati Azioni attesi Tempi

Dettagli

Business Intelligence RENDE STRATEGICHE LE INFORMAZIONI

Business Intelligence RENDE STRATEGICHE LE INFORMAZIONI Business Intelligence RENDE STRATEGICHE LE INFORMAZIONI Business Intelligence RENDE STRATEGICHE LE INFORMAZIONI CSC ritiene che la Business Intelligence sia un elemento strategico e fondamentale che, seguendo

Dettagli

CMMI-Dev V1.3. Capability Maturity Model Integration for Software Development, Version 1.3. Roma, 2012 Ercole Colonese

CMMI-Dev V1.3. Capability Maturity Model Integration for Software Development, Version 1.3. Roma, 2012 Ercole Colonese CMMI-Dev V1.3 Capability Maturity Model Integration for Software Development, Version 1.3 Roma, 2012 Agenda Che cos è il CMMI Costellazione di modelli Approccio staged e continuous Aree di processo Goals

Dettagli

Luca Mambella Disaster recovery: dalle soluzioni tradizionali al cloud, come far evolvere le soluzioni contenendone i costi.

Luca Mambella Disaster recovery: dalle soluzioni tradizionali al cloud, come far evolvere le soluzioni contenendone i costi. Luca Mambella Disaster recovery: dalle soluzioni tradizionali al cloud, come far evolvere le soluzioni contenendone i costi. I modelli di sourcing Il mercato offre una varietà di modelli di sourcing, ispirati

Dettagli

La via del acqua e del sole The Way of The Sea and The Sun

La via del acqua e del sole The Way of The Sea and The Sun La via dell acqua e del sole The Way of The Sea and The Sun ABRUZZO La via dell acqua e del sole The Way of The Sea and The sun 133 chilometri di costa, lungo la quale si alternano arenili di sabbia dorata

Dettagli

La collaborazione come strumento per l'innovazione.

La collaborazione come strumento per l'innovazione. La collaborazione come strumento per l'innovazione. Gabriele Peroni Manager of IBM Integrated Communication Services 1 La collaborazione come strumento per l'innovazione. I Drivers del Cambiamento: Le

Dettagli

Corso Base ITIL V3 2008

Corso Base ITIL V3 2008 Corso Base ITIL V3 2008 PROXYMA Contrà San Silvestro, 14 36100 Vicenza Tel. 0444 544522 Fax 0444 234400 Email: proxyma@proxyma.it L informazione come risorsa strategica Nelle aziende moderne l informazione

Dettagli

Perché AIM Italia? (1/2)

Perché AIM Italia? (1/2) AIM Italia Perché AIM Italia? (1/2) AIM Italia si ispira ad un esperienza di successo già presente sul mercato londinese Numero di società quotate su AIM: 1,597 Di cui internazionali: 329 Quotazioni su

Dettagli

Finanziarizzazione delle risorse naturali.

Finanziarizzazione delle risorse naturali. La finanziarizzazione dell acqua. Scheda preparata da CRBM in occasione dell incontro Europeo For the construction of the European Network of Water Commons Napoli, 10-11 dicembre 2011 a cura di Antonio

Dettagli

IBM Cloud Computing - esperienze e servizi seconda parte

IBM Cloud Computing - esperienze e servizi seconda parte IBM Cloud Computing - esperienze e servizi seconda parte Mariano Ammirabile Cloud Computing Sales Leader - aprile 2011 2011 IBM Corporation Evoluzione dei modelli di computing negli anni Cloud Client-Server

Dettagli

Soluzioni complete e innovative per l Habitat del futuro

Soluzioni complete e innovative per l Habitat del futuro Soluzioni complete e innovative per l Habitat del futuro Saint-Gobain, attraverso i suoi marchi, sviluppa e produce nuove generazioni di materiali con un approccio moderno e completo al mercato delle costruzioni:

Dettagli

trovando in loro, veramente ma non pomposamente, le leggi principali della nostra natura:

trovando in loro, veramente ma non pomposamente, le leggi principali della nostra natura: From : The principal object - To : notions in simple and unelaborated expressions. The principal object, then, proposed in these Poems was to choose incidents L oggetto principale, poi, proposto in queste

Dettagli

CALDO SGUARDO GRECO PDF

CALDO SGUARDO GRECO PDF CALDO SGUARDO GRECO PDF ==> Download: CALDO SGUARDO GRECO PDF CALDO SGUARDO GRECO PDF - Are you searching for Caldo Sguardo Greco Books? Now, you will be happy that at this time Caldo Sguardo Greco PDF

Dettagli

FORMAZIONE IN INGRESSO PER DOCENTI NEOASSUNTI IN ANNO DI PROVA ANNO SCOLASTICO 2014-15 AVVIO PERCORSO FORMATIVO

FORMAZIONE IN INGRESSO PER DOCENTI NEOASSUNTI IN ANNO DI PROVA ANNO SCOLASTICO 2014-15 AVVIO PERCORSO FORMATIVO FORMAZIONE IN INGRESSO PER DOCENTI NEOASSUNTI IN ANNO DI PROVA ANNO SCOLASTICO 2014-15 AVVIO PERCORSO FORMATIVO VERSO UN CODICE DEONTOLOGICO DEL DOCENTE Paolo Rigo paolo.rigo@istruzione.it ALCUNE SEMPLICI

Dettagli

Percorsi di qualità e trasparenza nell organizzazione, la gestione e il controllo interno delle ONG

Percorsi di qualità e trasparenza nell organizzazione, la gestione e il controllo interno delle ONG Lotta alla povertà, cooperazione allo sviluppo e interventi umanitari Percorsi di qualità e trasparenza nell organizzazione, la gestione e il controllo interno delle ONG Con il contributo del Ministero

Dettagli

Risparmiatori italiani combattuti tra ricerca del rendimento e protezione del capitale.

Risparmiatori italiani combattuti tra ricerca del rendimento e protezione del capitale. Risparmiatori italiani combattuti tra ricerca del rendimento e protezione del capitale. Questo il risultato di una ricerca di Natixis Global Asset Management, secondo cui di fronte a questo dilemma si

Dettagli