ALTA VELOCITÀ UN NUOVO MODO DI VIAGGIARE HIGH SPEED A NEW WAY TO TRAVEL

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "ALTA VELOCITÀ UN NUOVO MODO DI VIAGGIARE HIGH SPEED A NEW WAY TO TRAVEL"

Transcript

1 ALTA VELOCITÀ UN NUOVO MODO DI VIAGGIARE HIGH SPEED A NEW WAY TO TRAVEL

2 ALTA VELOCITÀ UN NUOVO MODO DI VIAGGIARE HIGH SPEED A NEW WAY TO TRAVEL

3 LA VELOCITÀ UNISCE L ITALIA SPEED UNIFIES ITALY

4 LA METROPOLITANA VELOCE D ITALIA In pochi anni l Alta Velocità ha modificato gli usi e i costumi di milioni di persone, contraendo le distanze e diminuendo i tempi degli spostamenti. Il Gruppo Ferrovie dello Stato Italiane ha realizzato oltre mille chilometri di linee Alta Velocità/Alta Capacità, la più importante opera infrastrutturale del Paese dalla fine della Seconda Guerra mondiale. ITALY S FAST UNDERGROUND In short time, High Speed has changed the habits and customs of millions of people, shortening distances and reducing travelling time. The Ferrovie dello Stato Italiane Group has completed more than one thousand kilometres of High Speed/High Capacity lines the most important infrastructure work in Italy since the end of World War II. 5

5 HS REVOLUTIONISES MOBILITY Cities are districts in one, large metropolis: Italy The Turin - Milan - Bologna - Florence - Rome - Naples - Salerno HS/HC network was completed in 2009; it was the start of a great change in the public transport sector, a revolution in Italian mobility DEVELOPING that has stepped up the pace of the country s cultural and social life, making the main ECONOMICALLY cities districts in one, large metropolis: Italy. The Frecciarossa and Frecciargento trains AS WELL AS speed all over Italy - crossing the Apennines and an area which - according to UNESCO SOCIALLY - includes half of the world s artistic heritage and where 65% of the national demand for AND CULTURALLY labour and mobility is concentrated. What is known as Italy s fast underground connects Milan to Rome in two hours and 55 minutes, to Naples in four hours and 20 minutes, and to Florence in just one hour and 45 minutes. Travelling more often and at speeds of up to 300 kilometres an hour. The southeast and northeast of Italy also joined the High Speed system, thanks to a strong escalation in the use of the Frecciargento, tilting multi-current and distributed traction train, which can travel at speeds of 280 km an hour, also on mixed lines (HS and conventional), guaranteeing fast links between Rome and Venice/Udine; Verona/Bolzano/Brescia. Bari/Lecce; Lamezia Terme/Reggio Calabria. Monaco (Brennero) Zurigo (Chiasso) Ginevra-Basilea (Domodossola) Parigi (Domodossola) Bolzano Vienna (Tarvisio) Udine Barcellona (Modane) Torino Milano Brescia Verona Venezia Padova Bologna Torino - Milano - Bologna - Firenze - Roma - Napoli - Salerno Turin - Milan - Bologna - Florence - Rome - Naples - Salerno Bolzano/Brescia - Verona - Bologna - Firenze - Roma Udine - Venezia - Bologna - Firenze - Roma Roma - Caserta - Bari - Lecce Roma - Napoli - Salerno - Lamezia Terme - Reggio Calabria Bolzano/Brescia - Verona - Bologna - Florence - Rome Udine - Venice - Bologna - Florence - Rome Rome - Caserta - Bari - Lecce Rome - Naples - Salerno - Lamezia Terme - Reggio Calabria Rotte Internazionali International routes Firenze ROMA Foggia Caserta Bari Napoli Salerno Lamezia Terme Reggio Calabria Lecce L AV RIVOLUZIONA LA MOBILITÀ Le città quartieri di un unica grande metropoli: l Italia Il network AV/AC Torino - Milano - Bologna - Firenze - Roma - Napoli - Salerno, completato nel 2009, ha avviato una profonda trasformazione nel settore dei trasporti pubblici, una rivoluzione della mobilità italiana che ha dato un nuovo passo alla vita culturale e SVILUPPO sociale del Paese, trasformando le principali città in quartieri di un unica, grande NON SOLO metropoli: l Italia. I Frecciarossa e i Frecciargento percorrono il Paese in tempi ECONOMICO, rapidi, attraversando gli Appennini e un area dove - secondo l Unesco - è racchiusa MA ANCHE la metà del patrimonio artistico mondiale e dove si concentra il 65% della domanda SOCIALE di lavoro e mobilità nazionali. La cosiddetta metropolitana veloce d Italia collega E CULTURALE Milano a Roma in 2 ore e 55 minuti, a Napoli in 4 ore e 20 e a Firenze in appena 1 ora e 45. Con maggiori frequenze e con treni che viaggiano a 300 chilometri all ora. Anche il Sud-Est e il Nord-Est del Paese sono entrati nel sistema Alta Velocità, grazie alla forte crescita del ruolo del Frecciargento, treno politensione ad assetto variabile e trazione distribuita, che può viaggiare a 280 km all ora anche su percorsi misti (linee AV e convenzionali), assicurando i collegamenti veloci tra la Capitale e Venezia/Udine; Verona/Bolzano/Brescia; Bari/Lecce; Lamezia Terme/Reggio Calabria. 6

6 MILANO E ROMA SEMPRE PIÙ VICINE I ridotti tempi di viaggio orientano la scelta dei viaggiatori Con il completamento del network AV/AC, nel dicembre 2009, Milano e Roma sono ancora più vicine. Senza fermate intermedie, tra Milano Centrale e Roma Termini, il viaggio dura 2 PIÙ SERVIZI, ore e 55 minuti e tra Milano Rogoredo e Roma Tiburtina solo 2 ore e 40 minuti. PIÙ CONVENIENZA, Altri collegamenti prevedono fermate a Firenze Santa Maria Novella e a Bologna PIÙ COMODITÀ: Centrale e assicurano il viaggio in 3 ore e 25 minuti. Sulla rotta Milano - Roma, L OFFERTA AV circa il 55% dei viaggiatori preferisce il treno all aereo, perché più comodo, più SI DIMOSTRA accessibile e più veloce. Con l inaugurazione delle nuove linee e l introduzione dei VINCENTE Frecciarossa e Frecciargento sono stati ridotti anche i tempi di viaggio per le altre destinazioni: un ora e 5 da Milano a Bologna, un ora e 10 tra Roma e Napoli e solo 37 minuti da Firenze a Bologna. Tra la Capitale e Venezia si viaggia oggi in 3 ore e 32 minuti. Migliorati anche i tempi tra Roma e Verona, solo 2 ore e 55. Anche Bari e Reggio Calabria sono ora più vicine alla Capitale, raggiungibile in 4 ore e 03 dal capoluogo pugliese e 5 ore e 12 da quello calabrese. MILAN AND ROME HAVE NEVER BEEN SO CLOSE Less time spent travelling motivates the choice of travellers Since the completion of the HS/HC network in December 2009, Milan and Rome have never been so close. The non-stop journey from Milano Centrale to Roma Termini takes two hours and 55 minutes, and from Milano Rogoredo to Roma Tiburtina only two hours and 40 minutes. Other links include stops in Florence, Santa Maria Novella station and at Bologna Centrale and guaranteed travel time is three hours and 25 minutes. On the Milan Rome route, about 55% of travellers prefer trains to planes, because they are more convenient, more affordable and faster. The inauguration of the new lines and the introduction of the Frecciarossa and Frecciargento have lessened travelling times for other destinations as well: one hour and 5 from Milan to Bologna, one hour and 10 from Rome to Naples and MORE SERVICES, MORE AFFORDABLE, MORE CONVENIENT: THE HS OFFER IS A WINNER just 37 minutes from Florence to Bologna. It now takes three hours and 32 minutes to get from Rome to Venice. Travelling times from Rome to Verona have also improved just two hours and 55. Bari and Reggio Calabria are also now closer to the capital city four hours and 03 from the former and five hours and 12 from the latter. COLLEGAMENTI (Tempi minori) dic 2007 dic 2008 dic 2009 giu 2010 dic 2011 giu 2012 MILANO - FIRENZE 2h 44 2h 10 1h 45 1h 45 ROMA - MILANO no-stop 4h 05 3h 30 2h 59 2h 59 2h 55 ROMA - NAPOLI 1h 27 1h 21 1h 10 1h 10 ROMA - MILANO (con fermate a FI, BO) 4h 30 3h 59 3h 30 3h 25 ROMA - VERONA h 2h 55 ROMA - BOLZANO h 47 4h 38 ROMA - BRESCIA - - 4h 02 3h 45 Le elevate frequenze dei collegamenti offrono la possibilità di scegliere l orario più comodo per le proprie esigenze e consentono un offerta diversificata degli itinerari di viaggio. Inoltre, nelle giornate a bollino rosso, l offerta si adatta alle esigenze di mobilità della clientela con treni aggiuntivi. LINKS (Fastest times) Dec Dec Dec June 2010 Dec June 2012 MILAN - FLORENCE 2h 44 2h 10 1h 45 1h 45 ROME - MILAN no-stop 4h 05 3h 30 h 59 2h 59 2h 55 ROME - NAPLES 1h 27 1h 21 1h 10 1h 10 ROME - MILAN (stopping in Florence and Bologna) 4h 30 3h 59 3h 30 3h 25 ROME - VERONA h 2h 55 ROME - BOLZANO h 47 4h 38 ROME - BRESCIA h 02 3h 45 Very frequent links allow travellers to choose the most convenient time to suit their needs and to allow a diversified offer according to the possible travel itineraries. Not only that, but on red dot days, extra trains are put on to meet customers travelling needs. 9

7 A SYSTEM WITH UNIQUE FEATURES UN SISTEMA DALLE CARATTERISTICHE UNICHE

8 ITALIAN EXCELLENCE Increased transport capacity, increased benefits for the community The Italian High Speed system is the result of the intelligence and work of Italian enterprise and 25 million people chose to travel this way in 2011, choosing train over air and road traffic. This way, the atmosphere was saved from the emission of more than 600 thousand tonnes of CO2. A SERIES The new fast lines overcame some tough challenges, particularly due to the topography OF TOUGH and hydro-geology of the land and the highly built-up areas it crosses. The HS/HC system CHALLENGES has made it possible to dedicate the railway lines to different types of transport both TO IMPROVE HS and metropolitan routes to the benefit of the whole network. THE QUALITY The connections between the high speed network and the conventional network offer OF LIFE practical alternatives and benefits for commuters who can take their pick of the most efficient and regular services. In fact, the total capacity of railway traffic has more than doubled on the new lines with the combined HS and conventional systems. And that s not all: the new tracks all have a low environmental impact. The new Italian HS network has moved travellers off the roads and planes onto trains, making it a determining factor for modal rebalancing of the national transport system. UN ECCELLENZA ITALIANA Più capacità di trasporto, più benefici per la collettività L Alta Velocità italiana, frutto dell intelligenza e del lavoro di Imprese nazionali, è stata scelta nel 2011 da 25 milioni di persone che, preferendo il treno all aereo o all automobile, hanno UNA SERIE contribuito ad alleggerire l atmosfera di oltre 600 mila tonnellate di CO 2. Le DI SFIDE nuove linee veloci sono il risultato di sfide impegnative, soprattutto per le IMPEGNATIVE caratteristiche orografiche e idrogeologiche del territorio italiano e l alta PER MIGLIORARE urbanizzazione delle aree attraversate. Il Sistema AV/AC ha permesso di LA QUALITÀ dedicare le linee ferroviarie alle diverse tipologie di trasporto, sia AV sia DELLA VITA metropolitano, portando benefici a tutta la rete. Le interconnessioni tra la rete veloce e quella convenzionale offrono infatti utili alternative e benefici anche ai pendolari, che possono disporre di servizi migliori per efficienza e regolarità. Sulle nuove direttrici infatti, le linee AV, affiancando quelle della rete convenzionale, hanno più che raddoppiato la capacità complessiva di traffico ferroviario. Inoltre, i nuovi tracciati sono tutti a basso impatto ambientale. Spostando viaggiatori dalle strade e dagli aerei ai treni, la nuova rete AV italiana è un fattore determinante per il riequilibrio modale del sistema nazionale dei trasporti. 13

9 AV/AC TORINO - MILANO - BOLOGNA - FIRENZE - ROMA - NAPOLI - SALERNO: LE CIFRE SISTEMA FERROVIARIO TERRITORIO E AMBIENTE 254 km della Direttissima Firenze - Roma già in esercizio dal km di nuove linee veloci di cui: > 494 km attivati a dicembre 2005 (Roma - Napoli); a febbraio 2006 (Torino - Novara) e a dicembre 2008 (Milano - Bologna, Napoli - Salerno). > 147 km a dicembre 2009 (Novara - Milano e Bologna - Firenze). > 20 km circa di sottoattraversamenti a Bologna (operativo) e Firenze in fase di realizzazione. 145 km di nuove gallerie 516 km di nuovi viadotti, ponti, trincee e rilevati 73 km di nuove interconnessioni tra le linee AV e la rete convenzionale 7 nuove stazioni 6 regioni 17 province 161 comuni attraversati dalle nuove linee 230 km di barriere antirumore 780 km di nuova viabilità e varianti stradali ettari di interventi a verde 300 accordi per l inserimento socio-ambientale dell opera 25% l investimento per le spese socio-ambientali TURIN - MILAN - BOLOGNA - FLORENCE - ROME - NAPLES - SALERNO HS/HC THE SYSTEM IN NUMBERS TERRITORY AND ENVIRONMENT km of the Direttissima Florence - Rome, operating since 1978 km of new fast lines, including: > 494 km rolled out in December 2005 (Rome - Naples); February 2006 (Turin - Novara) and December 2008 (Milan - Bologna, Naples - Salerno). > 147 km in December 2009 (Novara - Milan and Bologna - Florence). > about 20 km of underground crossings in Bologna (in operation) and Florence under construction km of new tunnels km of new overpasses, bridges, cuttings and embankments km of new connections between the HS lines and the conventional network new stations % regions provinces municipalities crossed by the new lines km of noise barriers km of new viability and road by-passes hectares of green operations agreements for the social and environmental incorporation of the work investment in social and environmental expenses 14

10 Monaco/Berlino IL SISTEMA AV/AC: LA RETE OGGI E DOMANI L Italia nel network europeo L Italia è pienamente inserita nei grandi Corridoi ferroviari europei. I principali assi nazionali, infatti, da Salerno a Milano e da Torino a Venezia, sono parte integrante dei Corridoi che attraversano il cuore dell Europa passando per le più importanti città e capitali e approdando ai porti continentali. Lo stato attuale Al momento, sull asse Torino - Trieste, dove s innesta il quadruplicamento della Bologna - Verona, crocevia fondamentale per i collegamenti con il Centro Europa, sono già attivi i tratti AV Milano - Treviglio e Padova - Venezia, oltre alla linea AV/AC Torino - Milano. È già attivo dal 2009 tutto il sistema AV/AC Milano - Salerno, inserito in uno dei principali Corridoi ferroviari europei Nord-Sud. Sviluppo e completamento Nei prossimi anni è previsto il completamento della parte italiana del Mediterranean Corridor: per il tratto Milano - Trieste a maggio 2012 sono stati avviati i cantieri fra Treviglio e Brescia, tratta che sarà pronta entro il E in corso la progettazione dei tracciati Brescia - Padova e Venezia - Trieste. Per la Milano - Genova, parte del Corridoio europeo dei Due Mari, nel novembre 2011 è stato firmato il contratto per la realizzazione del Terzo Valico dei Giovi, circa il 20% dell intero Corridoio che collegherà il Mediterraneo al Mare del Nord. Per il completamento della parte italiana di uno dei Corridoi che attraversa l intera Europa da Nord a Sud, sono allo studio progetti per il potenziamento infrastrutturale e tecnologico delle linee a Sud di Salerno e la costruzione di nuovi tratti per i collegamenti veloci in Sicilia. Prioritari i progetti degli itinerari Salerno - Reggio Calabria (variante Ogliastro - Sapri) e Messina - Catania - Palermo. Lione/Parigi Marsiglia Torino Anversa/Rottedam Novara Alessandria Novi Ligure RETE ALTA VELOCITÀ/ALTA CAPACITÀ HIGH SPEED/HIGH CAPACITY NETWORK in esercizio / operational in esercizio / operational linee con velocità inferiori a 250 km/h / railways lines less than 250 km/h in costruzione / construction stage in progettazione / planning stage Milano Treviglio Brescia Voghera Tortona Genova Verona Firenze Padova Bologna Roma THE HS/HC SYSTEM:THE NETWORK NOW AND IN THE FUTURE Italy in the European network Venezia Trieste Napoli Palermo Vienna Lubiana/Budapest Catania Foggia Salerno Gioia Tauro Messina Patti Bari Reggio Calabria Italy is totally integrated in the major European railway corridors. Indeed, the main Italian axes from Salerno to Milan and from Turin to Venice, are an integral part of the Corridors that cross the heart of Europe, passing through the major European cities and capitals and arriving at the continental ports. Right now At the moment, the Turin - Milan HS/HC line of the Turin - Trieste track, where the quadrupled Bologna - Verona junction - fundamental for connections with Central Europe - connects and the Milan - Treviglio and Padua - Venice HS sections are already operating. The whole Milan - Salerno HS/HC system that is part of one of the main North-South European railway corridors is also operating already. Development and completion In the upcoming years, the Italian part of the Mediterranean Corridor will be completed: for the Milan - Trieste section, in May 2012, work between Treviglio and Brescia has begun; this section will be ready by The design of the Brescia - Padua and Venice - Trieste tracks is currently underway. For the Milan - Genoa line, part of the European corridor of the Two Seas, the agreement to construct the Terzo Valico dei Giovi, about 20% of the whole corridor that will connect the Mediterranean to the North Sea, was signed in November In order to complete the Italian part of one of the corridors that crosses the whole of Europe from North to South, designs are on the drawing table to develop infrastructure and technology on the lines south of Salerno and to construct new sections for fast connections to Sicily. The designs of the Salerno - Reggio Calabria (new Ogliastro - Sapri line) and Messina - Catania - Palermo routes are at the top of the list. 17

11 TRAFFICO MERCI PIÙ FLUIDO Una nuova dimensione anche per il trasporto combinato Il Sistema italiano AV/AC, con i nuovi collegamenti nei nodi, produce effetti positivi anche sul traffico merci che oggi grava per il 75% sulle direttrici della grande T, Nord-Sud e NordOvest-NordEst. A trarne vantaggio è anche il trasporto combinato, nel TEMPI DI quale gli operatori intermodali ricercano, sempre più, tempi di consegna rapidi CONSEGNA e certi per migliorare i propri servizi e sfruttarne al meglio le potenzialità. RAPIDI E SICURI FREIGHT TRAFFIC FLOWS BETTER A new dimension for combined transport too With its new hub links, the Italian HS/HC system also has positive effects on freight traffic, with 75% of the current traffic travelling on the lines of the big T, North-South and Northwest-Northeast. RAPID This is also to the advantage of combined transport, where the intermodal operators are AND SECURE looking for more rapid and secure delivery times to improve their services and make the DELIVERY TIMES most of their potential. 18

12 IL RUOLO DELL ITALIA IN EUROPA Nella nuova Europa allargata, le linee AV/AC italiane, inserite nei principali Corridoi della rete europea, giocano un ruolo fondamentale per valorizzare la centralità, l accessibilità e l integrazione del territorio italiano e del suo sistema produttivo e logistico. Le Ferrovie Italiane hanno affrontato la competizione internazionale e sono oggi il terzo operatore ferroviario europeo, con acquisizioni e partnership in Germania, Francia, Olanda e Polonia. Ma questi risultati sono solo l inizio. Il Gruppo guarda infatti con interesse al Vecchio Continente per sviluppare traffico non solo sull asse Centro-Nord, ma anche verso i mercati emergenti dell Est Europa, entrati a far parte della Comunità europea. ITALY S ROLE IN EUROPE In the new enlarged Europe, the Italian HS/HC lines, which are part of the main corridors of the European network, play a fundamental part to exploit the central position, accessibility and integration of the Italian territory and of its manufacturing and logistics system. The Ferrovie Italiane has faced up to the international competition and are now the third top railway operator in Europe, with acquisitions and partnerships in German, France, the Netherlands and Poland. And these results are just the beginning. In fact, the Group is taking an interest in the Old Continent to develop traffic not only along the Centre-North axis but also towards the emerging markets in Eastern Europe, which have joined the European Community. 21

13 NATIONAL TECHNOLOGY, INTERNATIONAL LEADERSHIP HS innovation speaks Italian in Europe and round the world Ferrovie Italiane are the first in Europe to have adopted the level 2 European Railway Traffic Management System/European Train Control System (ERTMS/ETCS) on the new HS/HC lines, an THE LEVEL 2 exclusive system to control circulation that guarantees the highest level of technology ERTMS/ETCS and safety, eliminating the possibility of human error and guaranteeing control of the train, SYSTEM ADOPTED moment by moment. Therefore, top security at top speed and more frequent trains that BY THE EU AS can also circulate every few minutes. Fully developed in Italy, the EU adopted the level 2 EUROPEAN ERTMS/ETCS as the European standard of reference for the new high speed transnational STANDARD networks. The FS Italiane was the first in the world to use it, obtaining the Best Paper Award in 2006, in Montreal, an important award by the international railway community. TECNOLOGIA NAZIONALE, LEADERSHIP INTERNAZIONALE In Europa e nel mondo l innovazione AV parla italiano Le Ferrovie Italiane, prime in Europa, hanno adottato sulle nuove linee AV/AC l European Railway Traffic Management System/European Train Control System (ERTMS/ETCS) di livello 2, un sistema esclusivo per il controllo della circolazione che garantisce il più elevato IL SISTEMA livello di tecnologia e di sicurezza, eliminando la possibilità dell errore umano e ERTMS/ETCS L2 assicurando il controllo della marcia del treno istante per istante. Massima ADOTTATO DALL UE sicurezza alle massime velocità, quindi, e maggior frequenza dei convogli, che COME STANDARD possono circolare anche a pochi minuti di distanza l uno dall altro. Sviluppato EUROPEO interamente in Italia, l ERTMS/ETCS di livello 2 è stato adottato dalla UE come standard europeo di riferimento per le nuove reti transnazionali ad alta velocità. Le FS Italiane sono state le prime al mondo a utilizzarlo ottenendo nel 2006, a Montreal, il Best Paper Award, un importante riconoscimento da parte della comunità ferroviaria internazionale. 22

14 IL PIACERE DI ESSERE IN VIAGGIO THE PLEASURE OF THE JOURNEY

15 FRECCIAROSSA E FRECCIARGENTO, LA FLOTTA AV Qualità al miglior prezzo: per un viaggio senza paragoni Frecciarossa e Frecciargento sono i protagonisti di una autentica rivoluzione, per velocità, comfort e sistemi di sicurezza all'avanguardia. I nuovi treni Alta Velocità di Trenitalia, sono la più moderna esperienza di viaggio del Paese e offrono viaggi di qualità al TUTTO A BORDO miglior prezzo. La flotta AV composta oggi dai Frecciarossa - velocità massima È PENSATO 360 km/h - e dai Frecciargento - velocità massima 280 km/h - si arricchirà nei PER IL COMFORT prossimi anni di 50 convogli di nuova concezione. I treni attualmente in servizio E LA SICUREZZA dispongono di interni pensati per offrire il massimo comfort ai viaggiatori, DEI VIAGGIATORI attraverso la ricerca di soluzioni adatte a garantire la vivibilità degli ambienti, climatizzati e insonorizzati, oltre che dotati di luminosità e ampia visibilità verso l esterno delle vetture. Particolare attenzione è rivolta agli aspetti di manutenzione, per garantire alti standard di servizio e di sicurezza attraverso impianti dedicati e con personale specializzato. FRECCIAROSSA AND FRECCIARGENTO, THE HS FLEET Quality at the best price: for an incomparable journey Frecciarossa and Frecciargento are the stars of a real revolution in terms of speed, comfort and cutting-edge safety systems. Trenitalia s new High Speed trains are the most modern travel experience EVERYTHING ONBOARD IS DESIGNED FOR THE COMFORT AND SAFETY OF TRAVELLERS in Italy and offer quality travelling at the best price. Today the HS fleet includes the Frecciarossa km/h top speed - and Frecciargento trains km/h top speed and will be expanded with 50 new-concept trains in the upcoming years. The interiors of the currently operating trains are designed to provide travelers with maximum comfort, searching for the best solutions to guarantee a pleasant setting with climate control and soundproofing, a bright ambient and plenty of visibility to the outside of the carriages. Special attention is paid to maintenance issues to guarantee high service and safety standards through dedicated systems and with specialist personnel. 26

16 LA NUOVA ERA: 4 LIVELLI DI SERVIZIO Dalle tradizionali classi alle nuove dimensioni di comfort Il Gruppo FS Italiane cambia il tradizionale sistema delle classi, introducendo sui Frecciarossa quattro nuovi livelli di servizio: Executive, Business, Premium e Standard. Il design degli interni è stato realizzato in collaborazione con Giugiaro. TUTTI PER IL TRENO, IL FRECCIAROSSA PER TUTTI EXECUTIVE è il top della privacy e della comodità in tutto: dalle poltrone in pelle più ampie, all accoglienza nelle sale FrecciaClub, ai collegamenti wi-fi Frecciarossa, alla ristorazione con menu gourmet curati dallo chef Gianfranco Vissani e servita direttamente al posto. La sala meeting, soggetta a disponibilità, è dotata di monitor, per chi vuole utilizzare il tempo del viaggio per riunioni con partner o colleghi. Un viaggio esclusivo, non solo d affari. BUSINESS è dedicato a chi vuole ottimizzare il viaggio, lavorando comodamente al proprio personal computer, connettendosi anche con il wi-fi Frecciarossa. Offre comode poltrone in pelle ecosostenibile e anallergica, welcome drink, 2 salottini Business Plus da 4 posti ognuno che garantiscono privacy e una novità: l Area del Silenzio, interdetta ai cellulari. PREMIUM garantisce convenienza e comodità. Un viaggio a 300 km/h, su comode poltrone in pelle, collegato al wi-fi Frecciarossa, informato in tempo reale dalle news dei monitor di bordo presenti in ciascuna carrozza e coccolato dal drink di benvenuto. STANDARD garantisce di arrivare a destinazione con i tempi rapidi dell Alta Velocità, la connessione wi-fi Frecciarossa, news e info dai monitor di bordo. Un viaggio a prezzi vantaggiosi. Inoltre, in Executive, Business e Premium sono disponibili, al mattino, i principali quotidiani nazionali e in Executive, anche riviste per tutto il giorno. L intrattenimento video è per tutti. THE NEW ERA: FOUR LEVELS OF SERVICE From the traditional classes to the new dimensions of comfort The FS Italiane group is changing the traditional system of classes by introducing four new levels of service on the Frecciarossa: Executive, Business, Premium and Standard. The interior design was created in association with Giugiaro. EXECUTIVE: the top for all-round privacy and comfort: from the wider, leather armchairs to the FrecciaClub lounges along with WI-FI connections, restaurants with gourmet menus offered by chef Gianfranco Vissani and served directly to the travellers' seats. The EVERYONE FOR THE TRAIN, THE FRECCIAROSSA FOR EVERYONE meeting room, subject to availability, is equipped with screens for anyone who wants to use their travel time for conferences with partners or colleagues. An exclusive journey, not just a business trip. BUSINESS: dedicated for people who want to make the most of their travel time by conveniently working on their personal computer. It offers comfortable, eco-sustainable and allergy-free leather chairs, welcome drink, two Business Plus rooms for four, each one of which guarantees privacy, and a real innovation: the new Area of Silence, where mobile phones are banned. PREMIUM: guarantees value for money and comfort. Travelling at 300 km/h, on comfortable leather chairs, connected to the Frecciarossa WI-FI, informed in real time by the news on the onboard screens present in each carriage and pampered with a welcome drink. STANDARD: this is a guarantee to arrive at the destination with the fast times of High Speed, Frecciarossa WI-FI connection, news and info on the onboard screens. A journey at advantageous prices. In Executive, Business and Premium newspapers are available for passengers in the mornings; magazines are available all day in the Executive class. Video entertainment is available for everyone. 29

17 SERVIZI PER IL CLIENTE IN OGNI MOMENTO DEL VIAGGIO SERVICES FOR CUSTOMERS THROUGHOUT THE JOURNEY BEFORE DEPARTURE ONBOARD AT THE STATION Online sales and information services, mobile phone services, loyalty programme with the new CartaFreccia. Customers travelling High Speed can have this and much more: they can book tickets either through the trenitalia.com website or by phoning the Call Center (charges: from landlines 0.30 connection fee and 54 cents a minute (including VAT); charges from mobile lines depend on the rates applied by the mobile service provider. These charges have been in force since December 2011 and may be subject to change). All payable by credit card or PayPal: the new rapid, reliable and innovative online ticketing system on the trenitalia.com website. Customers without credit cards can use the Postoclick service to book and pay later at authorised points. AT THE STATION Ticket counters, self-service ticket machines, FrecciaClub (for details about access to FrecciaClub lounges, visit the site trenitalia.com), door to door services for luggage and signed routes. HS services are easy to recognise and travellers can also request assistance at the departure platform, thanks to the dedicated FrecciaDesk where it is possible to make last minute changes to Frecce bookings. ON BOARD Quality catering, welcome drinks for Executive, Business and Premium customers, newspapers, on-board magazine and power sockets for computers or mobile phones. Depending on the level selected, quality catering, welcome drinks, newspapers, on-board magazine, power sockets for computers and mobile phones. Moreover, the Frecciarossa Portal, which can be accessed over the Wi-Fi network with Internet connection service, provides travelling information together with multimedia entertainment services. PRIMA DI PARTIRE Servizi d informazione e vendita online, telefonia mobile, programma di fidelizzazione con la nuova CartaFreccia. I clienti che viaggiano con l Alta Velocità dispongono di questo e molto altro: possono prenotare, sia collegandosi al sito trenitalia.com, sia chiamando il Call Center Il tutto con carta di credito o con PayPal: il nuovo sistema d acquisto online rapido, affidabile e innovativo, raggiungibile sul sito trenitalia.com. Per chi non possiede carta di credito, è a disposizione il servizio Postoclick con il quale è possibile prenotare e pagare successivamente presso i punti abilitati. IN STAZIONE Biglietterie, self-service, FrecciaClub 2, servizi door to door per i bagagli e percorsi segnalati. I servizi AV sono facilmente riconoscibili e i viaggiatori possono richiedere assistenza anche al binario di partenza, grazie ai FrecciaDesk dedicati presso i quali è possibile effettuare variazioni last minute sulle prenotazioni delle Frecce. A BORDO Ristorazione di qualità, welcome drink per i clienti Executive, Business e Premium, giornali, rivista di bordo, e prese di corrente per il pc o il cellulare. A seconda del livello scelto, ristorazione di qualità, welcome drink, giornali, rivista di bordo, prese di corrente per pc e cellulare. Inoltre, tramite il Portale Frecciarossa, accessibile tramite rete Wifi con servizio di connessione internet, puoi avere informazioni di viaggio, ma anche intrattenimento multimediale. 1 Costi: da rete fissa 0,30 scatto alla risposta e 0.54 al minuto IVA inclusa; da rete mobile secondo il piano tariffario applicato dal gestore. Tariffa in vigore da dicembre 2011 e soggetta a variazione. 2 Per i dettagli sull accesso ai FrecciaClub visita il sito trenitalia.com. 1 Costs: from fixed network 0.30 connection charge and 0.54/min, VAT included; from mobile network according to the contract applied by the telephone provider. Rates in force since December 2011 and subject to change. 2 For details on how to access the FrecciaClubs go to trenitalia.com. 30

18 BY TRAIN WITH MORE TASTE Travelling tastes different on the HS Frecce Italian taste and fresh are the keywords on Frecciarossa and Frecciargento, where fine dining is an integral part of the travelling experience. Ranging from traditional and gourmet recipes, created in association with nutritionists and with food technologists, to quality sandwiches and HIGH SPEED fresh croissants of the bar/bistro service that all passengers can access. Everything ALSO MEANS accompanied by a selection of Italian wines whose organoleptic properties are far FINE DINING superior. The bar/bistro offer changes according to train times and type. And first class AND HEALTHY customers on the Frecciarossa and Frecciargento trains are also greeted with a welcome FOOD drink. For the new Frecciarossa trains, the welcome service is offered to all customers traveling in Executive, Business or Premium levels. IN TRENO CON PIÙ GUSTO Sulle Frecce AV il viaggio ha un altro sapore Gusto italiano e freschezza sono le parole d ordine su Frecciarossa e Frecciargento, dove il mangiar bene è parte integrante dell esperienza di viaggio. Si va dalle ricette tradizionali ALTA VELOCITÀ e gourmet, realizzate in collaborazione con nutrizionisti e tecnologi alimentari, ai VUOL DIRE ANCHE panini di qualità e ai croissant freschi del servizio bar/bistrot, a cui possono MANGIAR BENE accedere tutti i passeggeri. Il tutto accompagnato da una selezione di vini italiani, E IN MODO SANO dalle proprietà organolettiche superiori. L offerta di bar/bistrot è diversificata in relazione a orari e tipologia di treno. Inoltre, i clienti a bordo dei treni Frecciarossa e Frecciargento in prima classe sono accolti con un welcome drink. Per i nuovi Frecciarossa il servizio di benvenuto è offerto a tutti i clienti che viaggiano in Executive, Business e Premium. 33

19 IL TRENO DEL FUTURO Viaggiare a 360 km/h una realtà possibile Frecciarossa 1000 è unico nel panorama internazionale per innovazioni tecnologiche, prestazioni tecniche, interoperabilità, design, qualità e sicurezza. Il più bel treno Alta Velocità al mondo. Frecciarossa 1000 il treno di domani sarà tutto italiano. Inconfondibile. TECNOLOGIA Nato da una partnership fra AnsaldoBreda e Bombardier, il Frecciarossa 1000 D AVANGUARDIA, eleverà gli standard tecnici, ambientali, estetici esterni ed interni, raggiungendo MASSIMA il massimo delle prestazioni e del comfort di viaggio. VELOCITÀ THE TRAIN OF THE FUTURE Travelling at 360 km/h is possible Frecciarossa 1000 is unparalleled on the international scene in technological innovation, technical performance, interoperability, design, quality and safety. The most beautiful High-Speed Train in the HIGH-END TECHNOLOGY, TOP SPEED world. Frecciarossa 1000, the train of tomorrow, will be entirely Italian. Unmistakable. The result of a partnership between AnsaldoBreda and Bombardier, Frecciarossa 1000 is set to raise technical, environmental and aesthetical standards, both internal and external, thus ensuring maximum performance and travel comfort. 34

20 ANCHE NELLE STAZIONI È IN ARRIVO IL FUTURO THE FUTURE IS ALSO COMING TO THE STATIONS

Ferroviario e dell Alta Velocità. Milano, 15 marzo 2014

Ferroviario e dell Alta Velocità. Milano, 15 marzo 2014 Lo sviluppo del Trasporto Ferroviario e dell Alta Velocità in Italia Milano, 15 marzo 2014 Lo sviluppo della mobilità in treno: i grandi corridoi europei La rete TEN (Trans European Network) gioca un ruolo

Dettagli

dott. Roberto Andreatta Trento, February 20 th, 2015

dott. Roberto Andreatta Trento, February 20 th, 2015 dott. Roberto Andreatta Trento, February 20 th, 2015 History Integrated Mobility Trentino Transport system TRANSPORTATION AREAS Extraurban Services Urban Services Trento P.A. Rovereto Alto Garda Evoluzione

Dettagli

UN BUON VIAGGIO INIZIA PRIMA DI PARTIRE 3 SERVIZI ALITALIA. SEMPRE DI PIÙ, PER TE.

UN BUON VIAGGIO INIZIA PRIMA DI PARTIRE 3 SERVIZI ALITALIA. SEMPRE DI PIÙ, PER TE. UN BUON VIAGGIO INIZIA PRIMA DI PARTIR 3 RVIZI ALITALIA. MPR DI PIÙ, PR T. FAT TRACK. DDICATO A CHI NON AMA PRDR TMPO. La pazienza è una grande virtù. Ma è anche vero che ogni minuto è prezioso. Per questo

Dettagli

MODULO DI ISCRIZIONE - ENROLMENT FORM

MODULO DI ISCRIZIONE - ENROLMENT FORM Under the Patronage of Comune di Portofino Regione Liguria 1ST INTERNATIONAL OPERA SINGING COMPETITION OF PORTOFINO from 27th to 31st July 2015 MODULO DI ISCRIZIONE - ENROLMENT FORM Direzione artistica

Dettagli

Data Alignment and (Geo)Referencing (sometimes Registration process)

Data Alignment and (Geo)Referencing (sometimes Registration process) Data Alignment and (Geo)Referencing (sometimes Registration process) All data aquired from a scan position are refered to an intrinsic reference system (even if more than one scan has been performed) Data

Dettagli

Gi-Gi Art. 859 - User's Guide Istruzioni d'uso

Gi-Gi Art. 859 - User's Guide Istruzioni d'uso doc.4.12-06/03 Gi-Gi Art. 859 - User's Guide Istruzioni d'uso A belaying plate that can be used in many different conditions Una piastrina d'assicurazione che può essere utilizzata in condizioni diverse.

Dettagli

Process automation Grazie a oltre trent anni di presenza nel settore e all esperienza maturata in ambito nazionale e internazionale, Elsag Datamat ha acquisito un profondo know-how dei processi industriali,

Dettagli

group HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE

group HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE edizione/edition 04-2010 HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE DESCRIZIONE GENERALE GENERAL DESCRIPTION L'unità di controllo COBO è una centralina elettronica Multiplex Slave ; la sua

Dettagli

e-spare Parts User Manual Peg Perego Service Site Peg Perego [Dicembre 2011]

e-spare Parts User Manual Peg Perego Service Site Peg Perego [Dicembre 2011] Peg Perego Service Site Peg Perego [Dicembre 2011] 2 Esegui il login: ecco la nuova Home page per il portale servizi. Log in: welcome to the new Peg Perego Service site. Scegli il servizio selezionando

Dettagli

Il programma Interreg CENTRAL EUROPE

Il programma Interreg CENTRAL EUROPE Il primo bando del programma Interreg CENTRAL EUROPE, Verona, 20.02.2015 Il programma Interreg CENTRAL EUROPE Benedetta Pricolo, Punto di contatto nazionale, Regione del Veneto INFORMAZIONI DI BASE 246

Dettagli

LA DIFFERENZA È NECTA

LA DIFFERENZA È NECTA LA DIFFERENZA È NECTA SOLUZIONI BREVETTATE PER UNA BEVANDA PERFETTA Gruppo Caffè Z4000 in versione singolo o doppio espresso Tecnologia Sigma per bevande fresh brew Dispositivo Dual Cup per scegliere il

Dettagli

COMINCIAMO A SENTIRCI UNA FAMIGLIA

COMINCIAMO A SENTIRCI UNA FAMIGLIA COMINCIAMO A SENTIRCI UNA FAMIGLIA IL PRIMO GIORNO CON LA FAMIGLIA OSPITANTE FIRST DAY WITH THE HOST FAMILY Questa serie di domande, a cui gli studenti risponderanno insieme alle loro famiglie, vuole aiutare

Dettagli

PerformAzioni International Workshop Festival 22nd February 3rd May 2013 LIV Performing Arts Centre Bologna, Italy APPLICATION FORM AND BANK DETAILS

PerformAzioni International Workshop Festival 22nd February 3rd May 2013 LIV Performing Arts Centre Bologna, Italy APPLICATION FORM AND BANK DETAILS PerformAzioni International Workshop Festival 22nd February 3rd May 2013 LIV Performing Arts Centre Bologna, Italy APPLICATION FORM AND BANK DETAILS La domanda di partecipazione deve essere compilata e

Dettagli

PRESENT SIMPLE. Indicativo Presente = Presente Abituale. Tom s everyday life

PRESENT SIMPLE. Indicativo Presente = Presente Abituale. Tom s everyday life PRESENT SIMPLE Indicativo Presente = Presente Abituale Prerequisiti: - Pronomi personali soggetto e complemento - Aggettivi possessivi - Esprimere l ora - Presente indicativo dei verbi essere ed avere

Dettagli

Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009

Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009 Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009 SECCOTECH & S 8 SeccoTech & Secco Tecnologia al servizio della deumidificazione Technology at dehumidification's service Potenti ed armoniosi Seccotech

Dettagli

PRESTIGIOUS VILLAS. 1201 beverly hills - los angeles

PRESTIGIOUS VILLAS. 1201 beverly hills - los angeles OLIVIERI Azienda dinamica giovane, orientata al design metropolitano, da più di 80 anni produce mobili per la zona giorno e notte con cura artigianale. Da sempre i progetti Olivieri nascono dalla volontà

Dettagli

Il vostro sogno diventa realtà... Your dream comes true... Close to Volterra,portions for sale of "typical tuscan"

Il vostro sogno diventa realtà... Your dream comes true... Close to Volterra,portions for sale of typical tuscan Il vostro sogno diventa realtà... Vicinanze di Volterra vendita di porzione di fabbricato "tipico Toscano" realizzate da recupero di casolare in bellissima posizione panoramica. Your dream comes true...

Dettagli

Informazioni su questo libro

Informazioni su questo libro Informazioni su questo libro Si tratta della copia digitale di un libro che per generazioni è stato conservata negli scaffali di una biblioteca prima di essere digitalizzato da Google nell ambito del progetto

Dettagli

I was not you were not he was not she was not it was not we were not you were not they were not. Was I not? Were you not? Was she not?

I was not you were not he was not she was not it was not we were not you were not they were not. Was I not? Were you not? Was she not? Il passato Grammar File 12 Past simple Il past simple inglese corrisponde al passato prossimo, al passato remoto e, in alcuni casi, all imperfetto italiano. Con l eccezione del verbo be, la forma del past

Dettagli

Carta dei Servizi Passeggeri 2014. media e lunga percorrenza. Il nostro impegno con te

Carta dei Servizi Passeggeri 2014. media e lunga percorrenza. Il nostro impegno con te media e lunga percorrenza Il nostro impegno con te Indice 3 6 9 11 12 16 18 20 23 24 25 Presentazione e principi La Carta dei Servizi I valori guida e gli impegni di Trenitalia Obiettivi 2014 Viaggiare

Dettagli

Proposition for a case-study identification process. 6/7 May 2008 Helsinki

Proposition for a case-study identification process. 6/7 May 2008 Helsinki Conférence des Régions Périphériques Maritimes d Europe Conference of Peripheral Maritime Regions of Europe ANALYSIS PARTICIPATION TO THE FP THROUGH A TERRITORIAL AND REGIONAL PERSPECTIVE MEETING WITH

Dettagli

Present Perfect SCUOLA SECONDARIA I GRADO LORENZO GHIBERTI ISTITUTO COMPRENSIVO DI PELAGO CLASSI III C/D

Present Perfect SCUOLA SECONDARIA I GRADO LORENZO GHIBERTI ISTITUTO COMPRENSIVO DI PELAGO CLASSI III C/D SCUOLA SECONDARIA I GRADO LORENZO GHIBERTI ISTITUTO COMPRENSIVO DI PELAGO CLASSI III C/D Present Perfect Affirmative Forma intera I have played we have played you have played you have played he has played

Dettagli

IT Service Management, le best practice per la gestione dei servizi

IT Service Management, le best practice per la gestione dei servizi Il Framework ITIL e gli Standard di PMI : : possibili sinergie Milano, Venerdì, 11 Luglio 2008 IT Service Management, le best practice per la gestione dei servizi Maxime Sottini Slide 1 Agenda Introduzione

Dettagli

Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009

Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009 Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009 SECCOASCIUTT 16 SeccoAsciutto EL & SeccoAsciutto Thermo Piccolo e potente, deumidifica e asciuga Small and powerful, dehumidifies and dries Deumidificare

Dettagli

Ministero della Salute Direzione Generale della Ricerca Scientifica e Tecnologica Bando Giovani Ricercatori - 2007 FULL PROJECT FORM

Ministero della Salute Direzione Generale della Ricerca Scientifica e Tecnologica Bando Giovani Ricercatori - 2007 FULL PROJECT FORM ALLEGATO 2 FULL PROJECT FORM FORM 1 FORM 1 General information about the project PROJECT SCIENTIFIC COORDINATOR TITLE OF THE PROJECT (max 90 characters) TOTAL BUDGET OF THE PROJECT FUNDING REQUIRED TO

Dettagli

PANNELLO FRONTALE: QUERCIA STYLE CANNELLA PROFILO: PINO NERO PIANO DI SERVIZIO E ZOCCOLO: AGGLOMERATO MEROPE

PANNELLO FRONTALE: QUERCIA STYLE CANNELLA PROFILO: PINO NERO PIANO DI SERVIZIO E ZOCCOLO: AGGLOMERATO MEROPE Una proposta dall estetica esclusiva, in cui tutti gli elementi compositivi sono ispirati dalla geometria più pura e dalla massima essenzialità del disegno per un progetto caratterizzato da semplicità

Dettagli

WWW.TINYLOC.COM CUSTOMER SERVICE GPS/ RADIOTRACKING DOG COLLAR. T. (+34) 937 907 971 F. (+34) 937 571 329 sales@tinyloc.com

WWW.TINYLOC.COM CUSTOMER SERVICE GPS/ RADIOTRACKING DOG COLLAR. T. (+34) 937 907 971 F. (+34) 937 571 329 sales@tinyloc.com WWW.TINYLOC.COM CUSTOMER SERVICE T. (+34) 937 907 971 F. (+34) 937 571 329 sales@tinyloc.com GPS/ RADIOTRACKING DOG COLLAR MANUALE DI ISTRUZIONI ACCENSIONE / SPEGNERE DEL TAG HOUND Finder GPS Il TAG HOUND

Dettagli

Appello all azione: 10 interventi chiave per portare più gente in bicicletta più spesso in Europa

Appello all azione: 10 interventi chiave per portare più gente in bicicletta più spesso in Europa Appello all azione: 10 interventi chiave per portare più gente in bicicletta più spesso in Europa Manifesto dell'ecf per le elezioni al Parlamento Europeo del 2014 versione breve ECF gratefully acknowledges

Dettagli

Official Announcement Codice Italia Academy

Official Announcement Codice Italia Academy a c a d e m y Official Announcement Codice Italia Academy INITIATIVES FOR THE BIENNALE ARTE 2015 PROMOTED BY THE MIBACT DIREZIONE GENERALE ARTE E ARCHITETTURA CONTEMPORANEE E PERIFERIE URBANE cured by

Dettagli

Castello di San Donato in Perano Matrimoni nel Chianti Weddings in Chianti

Castello di San Donato in Perano Matrimoni nel Chianti Weddings in Chianti Castello di San Donato in Perano Matrimoni nel Chianti Weddings in Chianti Sede di Rappresentanza: Castello di San Donato in Perano 53013 Gaiole in Chianti (Si) Tel. 0577-744121 Fax 0577-745024 www.castellosandonato.it

Dettagli

Zeroshell come client OpenVPN

Zeroshell come client OpenVPN Zeroshell come client OpenVPN (di un server OpenVpn Linux) Le funzionalità di stabilire connessioni VPN di Zeroshell vede come scenario solito Zeroshell sia come client sia come server e per scelta architetturale,

Dettagli

il materiale e Le forme evocano direttamente il corpo celeste, lo riproducono in ogni venatura. Proprio come avere una piccola luna tutta per sé.

il materiale e Le forme evocano direttamente il corpo celeste, lo riproducono in ogni venatura. Proprio come avere una piccola luna tutta per sé. il materiale e Le forme evocano direttamente il corpo celeste, lo riproducono in ogni venatura. Proprio come avere una piccola luna tutta per sé. COLLECTION luna material and shapes evoke the celestial

Dettagli

Guida ai Parametri di negoziazione dei mercati regolamentati organizzati e gestiti da Borsa Italiana

Guida ai Parametri di negoziazione dei mercati regolamentati organizzati e gestiti da Borsa Italiana Guida ai Parametri di negoziazione dei mercati regolamentati organizzati e gestiti da Borsa Italiana Versione 04 1/28 INTRODUZIONE La Guida ai Parametri contiene la disciplina relativa ai limiti di variazione

Dettagli

Italo, il treno più moderno d Europa

Italo, il treno più moderno d Europa Italo, il treno più moderno d Europa Italo è il nome di battesimo dei treni lanciati in servizio da Nuovo Trasporto Viaggiatori, il primo operatore privato italiano per il trasporto ferroviario di persone

Dettagli

Managed Services e Unified Communication & Collaboration: verso il paradigma del Cloud Computing

Managed Services e Unified Communication & Collaboration: verso il paradigma del Cloud Computing Managed Services e Unified Communication & Collaboration: verso il paradigma del Cloud Computing Claudio Chiarenza (General Manager and Chief Strategy Officer) Italtel, Italtel logo and imss (Italtel Multi-Service

Dettagli

INTERNET e RETI di CALCOLATORI A.A. 2014/2015 Capitolo 4 DHCP Dynamic Host Configuration Protocol Fausto Marcantoni fausto.marcantoni@unicam.

INTERNET e RETI di CALCOLATORI A.A. 2014/2015 Capitolo 4 DHCP Dynamic Host Configuration Protocol Fausto Marcantoni fausto.marcantoni@unicam. Laurea in INFORMATICA INTERNET e RETI di CALCOLATORI A.A. 2014/2015 Capitolo 4 Dynamic Host Configuration Protocol fausto.marcantoni@unicam.it Prima di iniziare... Gli indirizzi IP privati possono essere

Dettagli

I PROGETTI PER IL NODO FERROVIARIO DI GENOVA

I PROGETTI PER IL NODO FERROVIARIO DI GENOVA I PROGETTI PER IL NODO FERROVIARIO DI GENOVA Intervista all Ing. Mercatali di RFI Metrogenova.com ha recentemente incontrato l ingegner Gianfranco Mercatali, Direttore Compartimentale Infrastruttura di

Dettagli

Sistemi di gestione dei dati e dei processi aziendali. Information Technology General Controls

Sistemi di gestione dei dati e dei processi aziendali. Information Technology General Controls Information Technology General Controls Indice degli argomenti Introduzione agli ITGC ITGC e altre componenti del COSO Framework Sviluppo e manutenzione degli applicativi Gestione operativa delle infrastrutture

Dettagli

Soluzioni di risparmio

Soluzioni di risparmio Soluzioni di risparmio Alla ricerca delle spese nascoste Visibile Gestita totalmente Aereo Treno Gestita tradizionalmente Servizi generalmente prenotati in anticipo e approvati dal line manager Meno potenziale

Dettagli

La disseminazione dei progetti europei

La disseminazione dei progetti europei La disseminazione dei progetti europei Indice 1. La disseminazione nel 7PQ: un obbligo! 2. Comunicare nei progetti europei 3. Target audience e Key Message 4. Sviluppare un dissemination plan 5. Message

Dettagli

Presentazione per. «La governance dei progetti agili: esperienze a confronto»

Presentazione per. «La governance dei progetti agili: esperienze a confronto» Presentazione per «La governance dei progetti agili: esperienze a confronto» Pascal Jansen pascal.jansen@inspearit.com Evento «Agile Project Management» Firenze, 6 Marzo 2013 Agenda Due parole su inspearit

Dettagli

in evidenza 2013-2014

in evidenza 2013-2014 in evidenza 2013-2014 Liberty of the Seas, la nave più incredibile del Mediterraneo A inaugurare gli imbarchi da Napoli sarà Liberty of the Seas, una nave straordinaria in partenza per la prima volta dall

Dettagli

Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009

Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009 Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009 SECCO PROF SE 2 SeccoProf, SeccoProf EL, SeccoUltra, SeccoMust Tolgono l umidità dappertutto Removing humidity everywhere Un intera gamma professionale

Dettagli

Narrare i gruppi. Rivista semestrale pubblicata on-line dal 2006 Indirizzo web: www.narrareigruppi.it - Direttore responsabile: Giuseppe Licari

Narrare i gruppi. Rivista semestrale pubblicata on-line dal 2006 Indirizzo web: www.narrareigruppi.it - Direttore responsabile: Giuseppe Licari Narrare i gruppi Etnografia dell interazione quotidiana Prospettive cliniche e sociali ISSN: 2281-8960 Narrare i gruppi. Etnografia dell'interazione quotidiana. Prospettive cliniche e sociali è una Rivista

Dettagli

1. Uno studente universitario, dopo aver superato tre esami, ha la media di 28. Nell esame successivo

1. Uno studente universitario, dopo aver superato tre esami, ha la media di 28. Nell esame successivo Prova di verifica classi quarte 1. Uno studente universitario, dopo aver superato tre esami, ha la media di 28. Nell esame successivo lo studente prende 20. Qual è la media dopo il quarto esame? A 26 24

Dettagli

Kaba PAS - Pubblic Access Solution

Kaba PAS - Pubblic Access Solution Kaba PAS - Pubblic Access Solution Fondata nel 1950, Gallenschütz, oggi Kaba Pubblic Access Solution, ha sviluppato, prodotto e venduto per oltre 30 anni soluzioni per varchi di sicurezza automatici. Oggi

Dettagli

ENERGY-EFFICIENT HOME VENTILATION SYSTEMS

ENERGY-EFFICIENT HOME VENTILATION SYSTEMS SISTEMI DI RECUPERO RESIDENZIALE HOME RECOVERY SYSTEMS RECUPERO DI CALORE AD ALTA EFFICIENZA HIGH EFFICIENCY HEAT RECOVERY VENTILAZIONE A BASSO CONSUMO LOW ENERGY VENTILATION SISTEMI DI RICAMBIO CONTROLLATO

Dettagli

La collaborazione come strumento per l'innovazione.

La collaborazione come strumento per l'innovazione. La collaborazione come strumento per l'innovazione. Gabriele Peroni Manager of IBM Integrated Communication Services 1 La collaborazione come strumento per l'innovazione. I Drivers del Cambiamento: Le

Dettagli

LE NOVITÀ DELL EDIZIONE 2011 DELLO STANDARD ISO/IEC 20000-1 E LE CORRELAZIONI CON IL FRAMEWORK ITIL

LE NOVITÀ DELL EDIZIONE 2011 DELLO STANDARD ISO/IEC 20000-1 E LE CORRELAZIONI CON IL FRAMEWORK ITIL Care Colleghe, Cari Colleghi, prosegue la nuova serie di Newsletter legata agli Schemi di Certificazione di AICQ SICEV. Questa volta la pillola formativa si riferisce alle novità dell edizione 2011 dello

Dettagli

Business Process Management

Business Process Management Business Process Management Come si organizza un progetto di BPM 1 INDICE Organizzazione di un progetto di Business Process Management Tipo di intervento Struttura del progetto BPM Process Performance

Dettagli

L OPPORTUNITÀ DEL RECUPERO DI EFFICIENZA OPERATIVA PUÒ NASCONDERSI NEI DATI DELLA TUA AZIENDA?

L OPPORTUNITÀ DEL RECUPERO DI EFFICIENZA OPERATIVA PUÒ NASCONDERSI NEI DATI DELLA TUA AZIENDA? OSSERVATORIO IT GOVERNANCE L OPPORTUNITÀ DEL RECUPERO DI EFFICIENZA OPERATIVA PUÒ NASCONDERSI NEI DATI DELLA TUA AZIENDA? A cura del Professor Marcello La Rosa, Direttore Accademico (corporate programs

Dettagli

INFORMATIVA EMITTENTI N. 22/2015

INFORMATIVA EMITTENTI N. 22/2015 INFORMATIVA EMITTENTI N. 22/2015 Data: 23/04/2015 Ora: 17:45 Mittente: UniCredit S.p.A. Oggetto: Pioneer Investments e Santander Asset Management: unite per creare un leader globale nell asset management

Dettagli

TAL LIVELLO A2. Test scritto in 5 parti ( 50 minuti) Prova d ascolto (10 minuti) PARTE I: Comprensione del testo. PARTE II: Cloze test

TAL LIVELLO A2. Test scritto in 5 parti ( 50 minuti) Prova d ascolto (10 minuti) PARTE I: Comprensione del testo. PARTE II: Cloze test TAL LIVELLO A2 Test scritto in 5 parti ( 50 minuti) Prova d ascolto (10 minuti) PARTE I: Comprensione del testo PARTE II: Cloze test PARTE III: Grammatica PARTE IV: Scrittura guidata PARTE V: Scrittura

Dettagli

Web conferencing software. Massimiliano Greco - Ivan Cerato - Mario Salvetti

Web conferencing software. Massimiliano Greco - Ivan Cerato - Mario Salvetti 1 Web conferencing software Massimiliano Greco - Ivan Cerato - Mario Salvetti Arpa Piemonte 2 Che cosa è Big Blue Button? Free, open source, web conferencing software Semplice ed immediato ( Just push

Dettagli

JUMP INTO THE PSS WORLD AND ENJOY THE DIVE EVOLUTION

JUMP INTO THE PSS WORLD AND ENJOY THE DIVE EVOLUTION JUMP INTO THE PSS WORLD AND ENJOY THE DIVE EVOLUTION PSS Worldwide is one of the most important diver training agencies in the world. It was created thanks to the passion of a few dedicated diving instructors

Dettagli

Mod. VS/AM VALVOLE DI SFIORO E SICUREZZA RELIEF VALVES AND SAFETY DEVICES

Mod. VS/AM VALVOLE DI SFIORO E SICUREZZA RELIEF VALVES AND SAFETY DEVICES Mod VS/AM VALVOLE DI SFIORO E SICUREZZA RELIEF VALVES AND SAFETY DEVICES VALVOLE DI SFIORO E SICUREZZA RELIEF VALVES AND SAFETY DEVICES Mod VS/AM 65 1 2 VS/AM 65 STANDARD VS/AM 65 CON RACCORDI VS/AM 65

Dettagli

APPLICATION FORM 1. YOUR MOTIVATION/ LA TUA MOTIVAZIONE

APPLICATION FORM 1. YOUR MOTIVATION/ LA TUA MOTIVAZIONE APPLICATION FORM Thank you for your interest in our project. We would like to understand better your motivation in taking part in this specific project. So please, read carefully the form, answer the questions

Dettagli

CatalogoItalianBuffalo210x245esec_Layout 1 24/04/15 17.55 Pagina 1

CatalogoItalianBuffalo210x245esec_Layout 1 24/04/15 17.55 Pagina 1 CatalogoItalianBuffalo210x245esec_Layout 1 24/04/15 17.55 Pagina 1 CatalogoItalianBuffalo210x245esec_Layout 1 24/04/15 17.55 Pagina 2 BUFALO MEDITERRANEO ITALIANO Mediterranean Italian Buffalo RICONOSCIUTO

Dettagli

Materia: INGLESE Data: 24/10/2004

Materia: INGLESE Data: 24/10/2004 ! VERBI CHE TERMINANO IN... COME COSTRUIRE IL SIMPLE PAST ESEMPIO e aggiungere -d live - lived date - dated consonante + y 1 vocale + 1 consonante (ma non w o y) cambiare y in i, poi aggiungere -ed raddoppiare

Dettagli

Intalio. Leader nei Sistemi Open Source per il Business Process Management. Andrea Calcagno Amministratore Delegato

Intalio. Leader nei Sistemi Open Source per il Business Process Management. Andrea Calcagno Amministratore Delegato Intalio Convegno Open Source per la Pubblica Amministrazione Leader nei Sistemi Open Source per il Business Process Management Navacchio 4 Dicembre 2008 Andrea Calcagno Amministratore Delegato 20081129-1

Dettagli

1. Che cos è. 2. A che cosa serve

1. Che cos è. 2. A che cosa serve 1. Che cos è Il Supplemento al diploma è una certificazione integrativa del titolo ufficiale conseguito al termine di un corso di studi in una università o in un istituto di istruzione superiore corrisponde

Dettagli

Excellence Programs executive. Renaissance management

Excellence Programs executive. Renaissance management Excellence Programs executive Renaissance management Renaissance Management: Positive leaders in action! toscana 24.25.26 maggio 2012 Renaissance Management: positive leaders in action! Il mondo delle

Dettagli

BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT

BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT BOLOGNA BUSINESS school Dal 1088, studenti da tutto il mondo vengono a studiare a Bologna dove scienza, cultura e tecnologia si uniscono a valori, stile di

Dettagli

T H O R A F L Y. Sistemi di drenaggio toracico Thoracic drainage systems. Catalogo 2009 - Catalogue 2009 GRUPPO C GROUP C

T H O R A F L Y. Sistemi di drenaggio toracico Thoracic drainage systems. Catalogo 2009 - Catalogue 2009 GRUPPO C GROUP C T H O R A F L Y Sistemi di drenaggio toracico Thoracic drainage systems Catalogo 2009 - Catalogue 2009 GRUPPO C GROUP C SOMMARIO GRUPPO C (SUMMARY C GROUP) 1/C II SISTEMI DI DRENAGGIO TORACICO COMPLETI

Dettagli

CATENE E COMPONENTI DI GRADO 8-10-INOX, BRACHE DI POLIESTERE E ANCORAGGI, BRACHE DI FUNE

CATENE E COMPONENTI DI GRADO 8-10-INOX, BRACHE DI POLIESTERE E ANCORAGGI, BRACHE DI FUNE CATENE E COMPONENTI DI GRADO 8-10-INOX, BRACHE DI POLIESTERE E ANCORAGGI, BRACHE DI FUNE L esperienza e la passione per l ingegneria sono determinanti per la definizione della nostra politica di prodotto,

Dettagli

Il test valuta la capacità di pensare?

Il test valuta la capacità di pensare? Il test valuta la capacità di pensare? Per favore compili il seguente questionario senza farsi aiutare da altri. Cognome e Nome Data di Nascita / / Quanti anni scolastici ha frequentato? Maschio Femmina

Dettagli

5 cabins (1 main deck+ 4 lower deck) Legno: essenza di rovere naturale Rigatino Wood: striped oak

5 cabins (1 main deck+ 4 lower deck) Legno: essenza di rovere naturale Rigatino Wood: striped oak Tipo: Type: 5 cabine (1 main deck+ 4 lower deck) 5 cabins (1 main deck+ 4 lower deck) Legno: essenza di rovere naturale Rigatino Wood: striped oak Tessuti: Dedar Fanfara, Paola Lenti Fabrics: Dedar Fanfara,

Dettagli

40 motivi per cui le puttane sono le mie eroine

40 motivi per cui le puttane sono le mie eroine 40 motivi per cui le puttane sono le mie eroine Le puttane sanno condividere le parti più private e delicate del corpo con perfetti sconosciuti. Le puttane hanno accesso a luoghi inaccessibili. Le puttane

Dettagli

Corso Base ITIL V3 2008

Corso Base ITIL V3 2008 Corso Base ITIL V3 2008 PROXYMA Contrà San Silvestro, 14 36100 Vicenza Tel. 0444 544522 Fax 0444 234400 Email: proxyma@proxyma.it L informazione come risorsa strategica Nelle aziende moderne l informazione

Dettagli

BOSCH EDC16/EDC16+/ME9

BOSCH EDC16/EDC16+/ME9 pag. 16 di 49 BOSCH EDC16/EDC16+/ME9 BOSCH EDC16/EDC16+/ME9 Identificare la zona dove sono poste le piazzole dove andremo a saldare il connettore. Le piazzole sono situate in tutte le centraline Bosch

Dettagli

Il Form C cartaceo ed elettronico

Il Form C cartaceo ed elettronico Il Form C cartaceo ed elettronico Giusy Lo Grasso Roma, 9 luglio 2012 Reporting DURANTE IL PROGETTO VENGONO RICHIESTI PERIODIC REPORT entro 60 giorni dalla fine del periodo indicato all Art 4 del GA DELIVERABLES

Dettagli

PROGRAMMA 1^B TURISTICO

PROGRAMMA 1^B TURISTICO PROGRAMMA 1^B TURISTICO CONTENUTI DISCIPLINARI ( suddivisi in moduli e unità didattiche ): Libro di testo in adozione: Paul Radley NETWORK CONCISE Student s book & Workbook Ed. Oxford. La parte iniziale

Dettagli

MS OFFICE COMMUNICATIONS SERVER 2007 IMPLEMENTING AND MAINTAINING AUDIO/VISUAL CONFERENCING AND WEB CONFERENCING

MS OFFICE COMMUNICATIONS SERVER 2007 IMPLEMENTING AND MAINTAINING AUDIO/VISUAL CONFERENCING AND WEB CONFERENCING MS OFFICE COMMUNICATIONS SERVER 2007 IMPLEMENTING AND MAINTAINING AUDIO/VISUAL CONFERENCING AND WEB CONFERENCING UN BUON MOTIVO PER [cod. E603] L obiettivo del corso è fornire le competenze e conoscenze

Dettagli

Nome del concorrente - Competitor's name :...

Nome del concorrente - Competitor's name :... MODULO DI RICHIESTA DI MATERIALE SUPPLEMENTARE ADDITIONAL MATERIAL ORDER FORM Il materiale e i documenti compresi nella tassa di iscrizione sono elencati nell'appendice VI del 2015 FIA WRC Sporting Regulations

Dettagli

Politecnico di Milano Scuola Master Fratelli Pesenti CONSTRUCTION INNOVATION SUSTAINABILITY ENGINEERING

Politecnico di Milano Scuola Master Fratelli Pesenti CONSTRUCTION INNOVATION SUSTAINABILITY ENGINEERING Innovazione nei contenuti e nelle modalità della formazione: il BIM per l integrazione dei diversi aspetti progettuali e oltre gli aspetti manageriali, gestionali, progettuali e costruttivi con strumento

Dettagli

Oncologici: Iniziative e sostenibilità della Regione. Valeria Fadda Unità di HTA di ESTAV centro, Regione Toscana

Oncologici: Iniziative e sostenibilità della Regione. Valeria Fadda Unità di HTA di ESTAV centro, Regione Toscana Oncologici: Iniziative e sostenibilità della Regione Valeria Fadda Unità di HTA di ESTAV centro, Regione Toscana 2.760.000.000 Euro 14.4% della spesa farmaceutica 32.8% della spesa farmaceutica ospedaliera

Dettagli

SOL terra Marco Zanuso Jr, Christophe Mathieu 2014

SOL terra Marco Zanuso Jr, Christophe Mathieu 2014 SOL terra Marco Zanuso Jr, Christophe Mathieu 2014 MADE IN ITALY SOL - Marco Zanuso Jr, Christophe Mathieu 2013 Sol è un sistema basato interamente sull interpretazione di innovativi principi di calcolo

Dettagli

Come si prepara una presentazione

Come si prepara una presentazione Analisi Critica della Letteratura Scientifica 1 Come si prepara una presentazione Perché? 2 Esperienza: Si vedono spesso presentazioni di scarsa qualità Evidenza: Un lavoro ottimo, presentato in modo pessimo,

Dettagli

Progettare, sviluppare e gestire seguendo la Think it easy philosophy

Progettare, sviluppare e gestire seguendo la Think it easy philosophy Progettare, sviluppare e gestire seguendo la Think it easy philosophy CST Consulting è una azienda di Consulenza IT, System Integration & Technology e Servizi alle Imprese di respiro internazionale. E

Dettagli

Il Progetto People: talent management e succession planning nel Gruppo Generali

Il Progetto People: talent management e succession planning nel Gruppo Generali 1 Il Progetto People: talent management e succession planning nel Gruppo Generali CRISTIANA D AGOSTINI Milano, 17 maggio 2012 Il Gruppo Generali nel mondo 2 Oltre 60 paesi nel mondo in 5 continenti 65

Dettagli

AGLI OPERATORI DELLA STAMPA E attiva la procedura di accredito alle Serie WSK 2014. La richiesta di accredito deve pervenire entro il 9 febbraio 2014

AGLI OPERATORI DELLA STAMPA E attiva la procedura di accredito alle Serie WSK 2014. La richiesta di accredito deve pervenire entro il 9 febbraio 2014 AGLI OPERATORI DELLA STAMPA E attiva la procedura di accredito alle Serie WSK 2014. La richiesta di accredito deve pervenire entro il 9 febbraio 2014 Per la richiesta di accredito alla singola gara, le

Dettagli

Mario Sbriccoli, Ercole Sori. Alberto Grohmann, Giacomina Nenci, UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELLA REPUBBLICA DI SAN MARINO CENTRO SAMMARINESE

Mario Sbriccoli, Ercole Sori. Alberto Grohmann, Giacomina Nenci, UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELLA REPUBBLICA DI SAN MARINO CENTRO SAMMARINESE copertina univ. 21 11-04-2005 16:30 Pagina 1 A State and its history in the volumes 1-20 (1993-1999) of the San Marino Center for Historical Studies The San Marino Centre for Historical Studies came into

Dettagli

PAVANELLOMAGAZINE. l intervista. Pavanello Serramenti e il mondo Web. Proroga detrazioni fiscali del 55% fino al 31 dicembre 2012

PAVANELLOMAGAZINE. l intervista. Pavanello Serramenti e il mondo Web. Proroga detrazioni fiscali del 55% fino al 31 dicembre 2012 anno 2 - numero 3 - marzo/aprile 2012 MADE IN ITALY PAVANELLOMAGAZINE l intervista Certificazione energetica obbligatoria Finestra Qualità CasaClima Proroga detrazioni fiscali del 55% fino al 31 dicembre

Dettagli

Istruzione N. Versione. Ultima. modifica. Funzione. Data 18/12/2009. Firma. Approvato da: ASSEMBLAGGIO COLLAUDO TRAINING IMBALLO. service 07.

Istruzione N. Versione. Ultima. modifica. Funzione. Data 18/12/2009. Firma. Approvato da: ASSEMBLAGGIO COLLAUDO TRAINING IMBALLO. service 07. Istruzione N 62 Data creazione 18/ 12/2009 Versione N 00 Ultima modifica TIPO ISTRUZIONE ASSEMBLAGGIO COLLAUDO TRAINING MODIFICA TEST FUNZIONALE RIPARAZIONE/SOSTITUZIONE IMBALLO TITOLO DELL ISTRUZIONE

Dettagli

LA META PER LA MODA, LO SPORT E LO SVAGO, IN CINA

LA META PER LA MODA, LO SPORT E LO SVAGO, IN CINA LA META PER LA MODA, LO SPORT E LO SVAGO, IN CINA I DESTINATION CENTER I Destination Center COS è UN DESTINATION CENTER? SHOPPING SPORT DIVERTIMENTO Un Destination Center e una combinazione di aree tematiche,

Dettagli

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1 Università per Stranieri di Siena Centro CILS Sessione: Dicembre 2012 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto - Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi e annunci. Poi completa le frasi.

Dettagli

PRIT: contesto e strategie

PRIT: contesto e strategie PRIT: contesto e strategie A cura di Paolo Ferrecchi Bologna, 23 novembre 2007 Cabina di regia per il coordinamento delle politiche di programmazione e per il PTR: incontro tematico su Mobilità e Infrastrutture

Dettagli

CENTO ANNI FA: LA GRANDE GUERRA

CENTO ANNI FA: LA GRANDE GUERRA Collegno, 17 novembre 2014 CENTO ANNI FA: LA GRANDE GUERRA PROPOSTA DI TRENO STORICO RIEVOCATIVO DA TORINO A UDINE progetto per la realizzazione di una tradotta militare rievocativa, da Torino a Udine

Dettagli

IT Service Management: il Framework ITIL. Dalmine, 20 Gennaio 2012 Deborah Meoli, Senior Consultant Quint Italy

IT Service Management: il Framework ITIL. Dalmine, 20 Gennaio 2012 Deborah Meoli, Senior Consultant Quint Italy IT Service Management: il Framework ITIL Dalmine, 20 Gennaio 2012 Deborah Meoli, Senior Consultant Quint Italy Quint Wellington Redwood 2007 Agenda Quint Wellington Redwood Italia IT Service Management

Dettagli

IT FINANCIAL MANAGEMENT

IT FINANCIAL MANAGEMENT IT FINANCIAL MANAGEMENT L IT Financial Management è una disciplina per la pianificazione e il controllo economico-finanziario, di carattere sia strategico sia operativo, basata su un ampio insieme di metodologie

Dettagli

CORPORATE OVERVIEW. www.akhela.com

CORPORATE OVERVIEW. www.akhela.com CORPORATE OVERVIEW www.akhela.com BRIDGE THE GAP CORPORATE OVERVIEW Bridge the gap Akhela è un azienda IT innovativa che offre al mercato servizi e soluzioni Cloud Based che aiutano le aziende a colmare

Dettagli

PRESENT PERFECT CONTINUOS

PRESENT PERFECT CONTINUOS PRESENT PERFECT CONTINUOS 1. Si usa il Present Perfect Continuous per esprimere un'azione che è appena terminata, che si è prolungata per un certo tempo e la cui conseguenza è evidente in questo momento.

Dettagli

Presentazioni multimediali relative al senso del tatto DIMENSIONI LIVELLO INIZIALE LIVELLO INTERMEDIO LIVELLO AVANZATO

Presentazioni multimediali relative al senso del tatto DIMENSIONI LIVELLO INIZIALE LIVELLO INTERMEDIO LIVELLO AVANZATO PERCORSO DI INSEGNAMENTO/APPRENDIMENTO TIPO DI UdP: SEMPLICE (monodisciplinare) ARTICOLATO (pluridisciplinare) Progetto didattico N. 1 Titolo : Let s investigate the world with our touch! Durata: Annuale

Dettagli

Luca Mambella Disaster recovery: dalle soluzioni tradizionali al cloud, come far evolvere le soluzioni contenendone i costi.

Luca Mambella Disaster recovery: dalle soluzioni tradizionali al cloud, come far evolvere le soluzioni contenendone i costi. Luca Mambella Disaster recovery: dalle soluzioni tradizionali al cloud, come far evolvere le soluzioni contenendone i costi. I modelli di sourcing Il mercato offre una varietà di modelli di sourcing, ispirati

Dettagli

Rilascio dei Permessi Volo

Rilascio dei Permessi Volo R E P U B L I C O F S A N M A R I N O C I V I L A V I A T I O N A U T H O R I T Y SAN MARINO CIVIL AVIATION REGULATION Rilascio dei Permessi Volo SM-CAR PART 5 Approvazione: Ing. Marco Conti official of

Dettagli

Parte II Trasporto Nazionale

Parte II Trasporto Nazionale Parte II Trasporto Nazionale Aggiornata al 1 marzo 2015 1 Indice Capitolo 1 Parte generale Pagina 1. Ambito di applicazione 7 2. Il titolo di viaggio 7 2.1. Le classi 7 2.2. I livelli di servizio AV Frecciarossa

Dettagli

FOCUS. Eberhard & Co. 125 anniversario di fondazione

FOCUS. Eberhard & Co. 125 anniversario di fondazione FOCUS Eberhard & Co. 125 anniversario di fondazione Versione in acciaio Extra-fort Roue à Colonnes Grande Date 125ème Anniversaire, cronografo automatico con scala tachimetrica. Steel version Extra-fort

Dettagli

Oltre 2.800 Addetti Più di 1.100 Partner Oltre 100.000 Clienti

Oltre 2.800 Addetti Più di 1.100 Partner Oltre 100.000 Clienti Oltre 2.800 Addetti Più di 1.100 Partner Oltre 100.000 Clienti QUELLI CHE CONDIVIDONO INNOVAZIONE QUALITÀ ECCELLENZA LAVORO PASSIONE SUCCESSO SODDISFAZIONE ESPERIENZA COMPETENZA LEADERSHIP BUSINESS IL

Dettagli

Smobilizzo pro-soluto di Lettere di Credito Import

Smobilizzo pro-soluto di Lettere di Credito Import definizione L operazione presuppone l emissione di una lettera di credito IMPORT in favore dell esportatore estero, con termine di pagamento differito (es. 180 gg dalla data di spedizione con documenti

Dettagli