Manuale di riferimento

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Manuale di riferimento"

Transcript

1 Manuale di riferimento Heavy Construction Edition Versione 1.20

2 Sede dell azienda Trimble Navigation Limited Engineering and Construction Division 5475 Kellenburger Road Dayton, Ohio U.S.A. Telefono: (numero verde per gli USA) Fax: Copyright e marchi di fabbrica , Trimble Navigation Limited. Tutti i diritti riservati. Trimble, il logo Globe & Triangle sono marchi di Trimble Navigation Limited. Tutti gli altri marchi appartengono ai rispettivi proprietari. Comunicazione sul rilascio Questa è la guida della versione 1.20 del software Trimble Business Center - Heavy Construction Edition. Heavy Construction Edition Manuale di riferimento ii

3 Indice Indice Riferimento comando 1 Glossario dei termini di rilievo e GNSS 54 Indice analitico 111 Heavy Construction Edition Manuale di riferimento iii

4 Riferimento comando Riferimento comando Comandi Annulla e Ripeti Questi comandi permettono di ripetere o di annullare un'azione. Ogni azione che agisce sul database del progetto può essere ripetuta o annullata. I comandi che non agiscono sul database, come l'apertura di un file, non possono essere ripetuti o annullati. Per annullare un'azione: Utilizzare il comando Annulla per invertire le azioni, ad esempio il computo dei progetti. Selezionare il comando Modifica > Annulla. Premere [Ctrl] + Z. Fare clic sull'icona sulla barra degli strumenti standard. Le azioni possono essere annullate una alla volta. L'azione eseguita più di recente viene annullata per prima. Non può essere annullata alcuna azione una volta chiuso il progetto o il software. Per ripetere un'azione: Utilizzare il comando Ripeti per invertire il comando Annulla. Selezionare il comando Modifica > Ripeti. Premere [Ctrl] + Z. Fare clic sull'icona sulla barra degli strumenti standard. Non può essere ripetuta alcuna azione una volta chiuso il progetto o il software. Nota: le funzioni di zoom non appaiono nell'elenco Annulla / Ripeti. Comandi Contenuti e Cerca (Guida) Questi comandi aiutano a trovare le informazioni e le risposte di cui si ha bisogno in merito a concetti, procedure e opzioni usate nel software. Heavy Construction Edition Manuale di riferimento 1

5 Riferimento comando Per accedere ai comandi: Premere [F1] per la guida sulla finestra di dialogo corrente. Selezionare Guida > Contenuti dal menu principale. Selezionare Guida > Cerca. Appare la finestra di dialogo. Trovare gli argomenti della guida Opzioni guida Comandi vista mobile o fissa Questo comando consente di agganciare e sganciare le viste e vari riquadri. Selezionare Visualizza > Vista mobile o Vista fissa. Fare clic con il tasto destro del mouse su una vista o su un riquadro e selezionare Vista mobile o Vista fissa. La vista o il riquadro si sganciano o si agganciano come necessario. Posizionamento della vista dati e del riquadro Comando Aggiungi coordinata Questo comando consente di aggiungere una coordinata inserita in ufficio ad un punto. Scegliere un punto in una vista 2D, fare clic con il tasto destro del mouse e selezionare Aggiungi coordinata dal menu contestuale. Fare doppio clic su un punto nell'esploratore progetto. Le proprietà di un punto appaiono nel riquadro Proprietà. Fare clic sull'icona sulla barra degli strumenti del riquadro Proprietà. Appare il riquadro del comando Aggiungi coordinata. Aggiungere una coordinata ad un punto Aggiungere un punto Comando Calcola progetto (a pagina 5) Opzioni delle coordinate Heavy Construction Edition Manuale di riferimento 2

6 Riferimento comando Comando Aggiungi/rimuovi elementi superficie Questo comando permette di cambiare una superficie aggiungendo o rimuovendo gli elementi che descrivono la superficie. Selezionare Superficie > Aggiungi/rimuovi elementi superficie. Fare clic sull'icona sulla barra degli strumenti. Selezionare una superficie in Esploratore progetto, fare clic con il tasto destro del mouse e selezionare Aggiungi/rimuovi elementi superficie. Appare il riquadro del comando Aggiungi/rimuovi elementi superficie. Modificare una superficie aggiungendo e rimuovendo gli elementi Modificare una superficie cambiando una coordinata di punto Opzioni coordinate punto Comando Anteprima di stampa Questo comando permette di visualizzare e definire l'impostazione di stampa prima della sua esecuzione. Selezionare File > Anteprima di stampa. Fare clic sull'icona sulla barra degli strumenti standard. Si apre la finestra di dialogo Anteprima di stampa. Stampare una vista o un rapporto Comando Impostazione pagina (a pagina 24) Comando Apri progetto Questo comando apre un progetto esistente. Selezionare File > Apri progetto. Fare clic sull'icona sulla barra degli strumenti standard. Premere [Ctrl] + O. Appare la finestra di dialogo Apri file. Heavy Construction Edition Manuale di riferimento 3

7 Riferimento comando Aprire un progetto esistente Creare un nuovo progetto Opzioni Avvia e visualizza Comando archivia progetto Questo comando salva un file di progetto (.vce) e la sottocartella associata in un file compresso (.zip) con lo stesso nome. Nota: l'archiviazione dei file funziona solo se Usare sottocartelle progetto è selezionato nella sezione Posizioni file della finestra di dialogo Opzioni. 1. Accertarsi che il progetto che si desidera archiviare sia chiuso. 2. Selezionare File > Archivia progetto. Appare la finestra di dialogo Archivia un progetto. Archiviare un progetto Salvare un progetto Comando Attiva marcatura di linea Questo comando visualizza o nasconde marcatori ed etichette per i valori orizzontali e verticali lungo le stringhe di linea (vedere "stringa di linea" a pagina 106) nelle viste 2D, per facilitare la loro visualizzazione, comprensione e modifica. I marcatori distinguono fra punti finali di segmenti (vedere "segmento" a pagina 99) orizzontali, punti di controllo verticali e punti finali della linea nel suo complesso. Le etichette indicano la quota ortometrica dei punti di controllo verticali. Per mostrare o nascondere i marcatori di linea e le etichette: Fare clic sull'icona sulla barra degli strumenti. Selezionare Visualizza > Attiva marcatura di linea. Attiva marcatura di linea Modificare visualizzazione del reticolo Impostazioni di visualizzazione Comando Azzera calibrazione sito Questo comando rimuove qualsiasi calibrazione di sito eseguita e ricalcola il progetto. Heavy Construction Edition Manuale di riferimento 4

8 Riferimento comando Selezionare Rilievo > Azzera calibrazione sito. Fare clic sull'icona sulla barra degli strumenti. Calibrare un sito Opzioni di calibrazione del sito Comando Calcola progetto Questo comando permette di effettuare il calcolo del progetto dopo aver modificato i dati. Selezionare Progetto > Calcola progetto. Fare clic sull'icona sulla barra di stato. L'icona appare se il progetto deve essere calcolato o ricalcolato. Nota: quando si importano i dati in un progetto, se ne modificano le impostazioni o si cambiano le coordinate del sistema, il progetto viene ricalcolato automaticamente. Comando Aggiungi coordinata (a pagina 2) Definire un nuovo sistema di coordinate Comando Riquadro dei flag (a pagina 41) Barra di stato Comando Calibrazione sito Questo comando stabilisce un rapporto fra i dati RTK WGS-84 raccolti e le coordinate di controllo locali. Esso crea un insieme di impostazioni per il sito locale. Fare clic sull'icona sulla barra degli strumenti. Selezionare Rilievo > Calibrazione sito. Appare il riquadro del comando Calibrazione sito. Calibrare un sito Scegliere le impostazioni del sito locale Heavy Construction Edition Manuale di riferimento 5

9 Riferimento comando Comando Cambia sistema di coordinate Questo comando apre la finestra di dialogo Cambia sistema di coordinate che consente di creare un nuovo sistema di coordinate o di selezionare da uno a 10 sistemi coordinati archiviati. Selezionare Progetto > Cambia sistema di coordinate. Selezionare Progetto > Impostazioni progetto > Sistema di coordinate e fare clic su Modifica. Si apre la finestra di dialogo Seleziona sistema di coordinate. Modificare il sistema di coordinate System manager delle coordinate Definire un nuovo sistema di coordinate Ripristinare il file originale del sistema di coordinate Comando Centra Questo comando consente di posizionare un punto selezionato al centro della vista in pianta. Selezionare uno o più punti da una vista in pianta. Fare clic con il tasto destro del mouse per visualizzare il menu contestuale e selezionare Centra. Selezionare il punto da Esploratore progetto o dalla vista in pianta, quindi Visualizza > Centra. In Esploratore progetto selezionare un punto e fare clic con il tasto destro del mouse per visualizzare il menu contestuale, quindi selezionare Centra. Navigazione con vista 2D Selezionare dalla vista 2D Comando Chiudi progetto Questo comando chiude il progetto. Se si è modificato un progetto senza salvarlo, si apre la finestra di dialogo Salva modifiche, permettendo di salvare o rifiutare le modifiche prima di chiudere il progetto. Heavy Construction Edition Manuale di riferimento 6

10 Riferimento comando Selezionare File > Chiudi progetto. Se nella finestra di dialogo Salva modifiche appare: Fare clic su Sì per salvare le modifiche prima di chiudere o su No per chiudere il progetto senza salvare le modifiche. Archiviare un progetto Comando Chiudi tutte le finestre (a pagina 7) Comando Esci (a pagina 19) Salvare un progetto Comando Salva progetto come modello (a pagina 43) Comando Chiudi tutte le finestre Questo comando chiude i dati di progetto in tutte le finestre aperte al momento. Se si è modificato un progetto senza salvarlo, si apre la finestra di dialogo Salva modifiche, permettendo di salvare il progetto prima di chiuderlo. Selezionare Finestra > Chiudi tutte le finestre. Se nella finestra di dialogo Salva modifiche appare: Fare clic su Sì per salvare le modifiche prima di chiudere o su No per chiudere il progetto senza salvare le modifiche. Archiviare un progetto Comando Chiudi progetto (vedere "Comando Chiudi progetto" a pagina 6) Salvare un progetto Comando Salva progetto come modello (a pagina 43) Comando Copia ordine di lavoro Questo comando salva il lavoro, permettendo di copiare gli ordini di lavoro che si desidera riutilizzare. Heavy Construction Edition Manuale di riferimento 7

11 Riferimento comando Fare clic con il tasto destro del mouse su un ordine di lavoro in Esplora il progetto e selezionare Copia ordine di lavoro dal menu contestuale. Selezionare SCS > Copia ordine di lavoro. Fare clic sull'icona sulla barra degli strumenti. Appare la finestra di dialogo Copia ordine di lavoro. Riassegnare o copiare un ordine di lavoro Comando Crea allineamento Questo comando permette di costruire allineamenti definendo i segmenti orizzontali. È anche possibile definire le equazioni stazione e i segmenti verticali, se necessario. Selezionare Linea > Crea allineamento. Fare clic sull'icona sulla barra degli strumenti. Selezionare Linea > Editor allineamento e fare clic su Crea allineamento. Appare il riquadro del comando Crea allineamento. Creare un allineamento Creare un allineamento da una stringa GENIO Metodologia di lavoro per la creazione degli allineamenti Comando Crea confine Utilizzare questo comando per creare un confine intorno ad una certa porzione di superficie. Ciò è utile se non si desidera inviare un'intera superficie al software Site controller, permettendo di associare un modello di superficie più piccolo ad un disegno SCS. Selezionare Linea > Crea confine. Fare clic sull'icona sulla barra degli strumenti. Fare clic con il tasto destro del mouse su Confini in Esplora il progetto e selezionare Crea confine dal menu contestuale. Appare il riquadro del comando Crea confine. Heavy Construction Edition Manuale di riferimento 8

12 Riferimento comando Creare un confine Comando Crea contorni Questo comando permette di aggiungere linee di contorno ad una superficie ad intervalli regolari di elevazione, per aiutare a visualizzare la topografia. Fare clic sull'icona sulla barra degli strumenti. Selezionare Superficie > Crea contorni. Selezionare una superficie nell'esploratore di progetto, fare clic con il tasto destro del mouse e selezionare Crea contorni dal menu contestuale. Appare il riquadro del comando Crea contorni. Creare un contorno di superficie ad una certa elevazione Creare contorni di superficie a certi intervalli Opzioni contorno Comando Crea contorno ad elevazione Questo comando permette di aggiungere una singola linea di contorno per contrassegnare un'elevazione specifica su una superficie e per aiutare a visualizzarne la topografia. Fare clic sull'icona sulla barra degli strumenti. Selezionare Superficie > Crea contorno ad elevazione. Scegliere una superficie in una vista grafica o selezionarla nell'esploratore progetto, fare clic con il tasto destro del mouse e selezionare Crea contorno ad elevazione dal menu contestuale. Appare il riquadro del comando Crea contorno ad elevazione. Creare un contorno di superficie ad una certa elevazione Creare contorni di superficie a certi intervalli Opzioni contorno Heavy Construction Edition Manuale di riferimento 9

13 Riferimento comando Comando Crea disegno SCS Questo comando permette di creare un disegno all'interno di un cantiere esistente e di aggiungervi dati di disegno, come un modello di superficie, punti di picchettamento e oggetti di mappe in primo piano, in modo da poterli inviare ai controller designati per essere utilizzati in cantiere. Selezionare SCS > Crea disegno SCS. Fare clic sull'icona sulla barra degli strumenti. Fare clic con il tasto destro del mouse su Disegni in Esplora il progetto e selezionare Crea disegno SCS dal menu contestuale. Appare il riquadro del comando Crea disegno SCS. Gestire disegni e dati di disegni Creare un disegno Comando Crea griglia di sterro/riporto superficie Questo comando permette di creare una griglia di valori che mostrano le differenze di quota ortometrica fra due superfici, come le profondità di sterro o riporto. Le misurazioni sono codificate per colore, ad indicare dove il terreno necessita di sterro o riporto. È possibile creare anche una griglia di valori che definiscono le quote ortometriche di una singola superficie. Selezionare Superficie > Crea griglia di sterro/riporto superficie. Fare clic sull'icona sulla barra degli strumenti. Appare il riquadro del comando Crea griglia di sterro/riporto superficie. Creare una griglia di sterro/riporto superficie Comando Crea linea di rottura Questo comando permette di creare linee che definiscono la forma delle superfici, controllando come sono formati i triangoli nella maglia delle superfici stesse. Heavy Construction Edition Manuale di riferimento 10

14 Riferimento comando Selezionare Superficie > Crea linea di rottura. Fare clic sull'icona sulla barra degli strumenti. Appare il riquadro del comando Crea superficie. Modificare una superficie creando una linea di rottura Comando Crea ordine di lavoro Questo comando permette di creare gli ordini di lavoro da inviare alle squadre operative, istruendole sui compiti da eseguire in cantiere, specificando il disegno, le tolleranze e altre impostazioni da utilizzare. Selezionare SCS > Crea ordine di lavoro. Fare clic sull'icona sulla barra degli strumenti. Fare clic con il tasto destro del mouse su Ordini di lavoro in Esplora il progetto e selezionare Crea ordine di lavoro dal menu contestuale. Appare il riquadro del comando Crea ordine di lavoro. Creare un ordine di lavoro Comando Crea profilo superficie Questo comando permette di usare un allineamento verticale coincidente con una superficie per creare un profilo della superficie da poter confrontare in una vista grafica. Fare clic sull'icona sulla barra degli strumenti. Selezionare Superficie > Crea profilo superficie. Appare il riquadro del comando Crea profilo di superficie. Creare un profilo di una superficie Visualizzazione del profilo di allineamento Heavy Construction Edition Manuale di riferimento 11

15 Riferimento comando Comando Crea punto Questo comando aggiunge un punto inserito in ufficio (e la coordinata ad esso associata) al progetto. Selezionare Punto > Crea punto. Appare il riquadro del comando Crea punto. Creare un punto Opzioni punto Comando Crea sezione trasversale superficie Questo comando permette di creare la sezione trasversale di una superficie che sia coincidente con un allineamento, in modo da poter controllare il rapporto fra i due. Selezionare Superficie > Crea sezione trasversale superficie. Fare clic sull'icona sulla barra degli strumenti. Appare il riquadro del comando Crea sezione trasversale superficie. Creare e visualizzare una sezione trasversale Vista di sezione trasversale Comando Crea stringa di linea Questo comando permette di creare oggetti lineari molto versatili (stringhe di linea (vedere "stringa di linea" a pagina 106)) composti da uno o più segmenti, definendo i punti e le connessioni fra di essi. È anche possibile specificare le quote ortometriche/i valori verticali in posizioni lungo le stringhe di linea per renderle 3D. Selezionare Linea > Crea stringa di linea. Fare clic sull'icona sulla barra degli strumenti. Appare il riquadro del comando Crea stringa di linea. Creare una stringa di linea Heavy Construction Edition Manuale di riferimento 12

16 Riferimento comando Comando Crea superficie Questo comando permette di creare una rappresentazione digitale in 3D della topografia, formata da una maglia di triangoli contigui. Selezionare Superficie > Crea superficie. Fare clic sull'icona sulla barra degli strumenti. Appare il riquadro del comando Crea superficie. Creare una superficie Opzioni superficie Metodologia di lavoro per creare superfici Comando Crea un allineamento da una stringa GENIO 6D Questo comando converte una stringa GENIO 6D in un allineamento. 1. Importare una stringa GENIO 6D. 2. Scegliere la stringa in una vista grafica. 3. Selezionare Linea > Crea un allineamento da una stringa GENIO 6D. L'allineamento è stato creato. Creare un allineamento Creare un allineamento da una stringa GENIO Importare file GENIO Comando Creazione griglia di datum Questo comando permette di creare un datum da caricare in un dispositivo da campo. Fare questa operazione se si è scelto un sistema di coordinate per il progetto che usa un datum non ancora definito. Selezionare Progetto > Creazione griglia di datum. Nel riquadro Dispositivo, con un dispositivo collegato, fare clic su Attività e selezionare Carica file griglia di datum (.dgf). Appare il riquadro del comando Creazione griglia di datum. Heavy Construction Edition Manuale di riferimento 13

17 Riferimento comando Creare un file di griglia di datum Comando Creazione sottogriglia di geoide Questo comando permette di definire una porzione di geoide da utilizzare prima di caricare un dispositivo da campo. Utilizzarlo se il file di geoide che si desidera impiegare per la raccolta dei dati è troppo grande. Selezionare Progetto > Creazione sottogriglia di geoide. Nel riquadro Dispositivo, con un dispositivo collegato, fare clic su Attività e selezionare Carica file di geoide (.ggf). Appare il riquadro del comando Creazione sottogriglia di geoide. Definire una sottogriglia di geoide Comando Definisci materiale Questo comando consente di definire i materiali che si desidera utilizzare nei calcoli e nei rapporti sui volumi dei lavori di movimento terra. Fare clic sull'icona sulla barra degli strumenti. Selezionare Superficie > Definisci Materiali. Appare la finestra di dialogo Materiali. Definisci materiali per i rapporti sui lavori di movimento terra Opzioni materiali Comando di scorrimento coordinate Questo comando apre lo scorrimento Coordinate, che visualizza valori come direzione nord, direzione est, latitudine, longitudine, quota ortometrica e offset, in corrispondenza della posizione del cursore nella vista grafica. I valori mostrati dipendono dal tipo di vista su cui si trova il cursore. Per visualizzare il comando di scorrimento Coordinate: Fare clic nella casella sull'estremità destra della barra di stato. Selezionare Visualizza > Scorrimento coordinate. Heavy Construction Edition Manuale di riferimento 14

18 Riferimento comando Appare il comando di scorrimento Coordinate. Comando di scorrimento coordinate (a pagina 14) Comando Dividi elemento linea Questo comando permette di dividere un singolo elemento linea in due. Selezionare Rilievo > Codifica elementi > Dividi elemento linea. Appare la finestra di dialogo Dividi elemento linea. Fare clic sull'icona sulla barra degli strumenti. Appare la finestra di dialogo Dividi elemento linea. Nella Vista in pianta fare clic con il tasto destro del mouse fra i due punti dell'elemento di linea da separare e fare clic con il tasto destro del mouse. Nel menu contestuale fare clic su Dividi. Comprendere i dati elemento Metodologia di lavoro per i dati elemento Dividi elementi linea Comando Editor allineamento Questo comando visualizza l' Editor allineamento, dove è possibile modificare i valori e il tipo di segmento di un allineamento e inserire nuovi segmenti sull'allineamento. Fare clic sull'icona sulla barra degli strumenti. Selezionare Linea > Editor allineamento. Scegliere un allineamento nella vista grafica, fare clic con il tasto destro del mouse e selezionare Editor allineamento dal menu contestuale. Selezionare un allineamento nell' Esploratore progetto, fare clic con il tasto destro del mouse e selezionare Editor allineamento dal menu contestuale. Appare la finestra di dialogo Editor allineamento. Editor allineamento Creare un allineamento Modificare un allineamento Heavy Construction Edition Manuale di riferimento 15

19 Riferimento comando Comando Editor di importazione formato Questo comando visualizza l'editor di importazione formato, che consente di creare un convertitore personalizzato per importare un file ASCII con un formato specificatamente definito. Fare una delle operazioni che seguono: Selezionare File > Editor di importazione formato. Nel riquadro Importa, fare clic sull'icona. Si apre Editor di importazione formato e appare la finestra di dialogo Seleziona definizione. Importare dati Importazione dati in formato personalizzato Comando Editor di livello Questo comando visualizza la finestra di dialogo Editor di livello, che permette di visualizzare e/o modificare i dati di livello importati. Fare clic con il tasto del mouse sul file importato dei dati di livello in Esplora il progetto e selezionare Editor di livello dal menu contestuale. Fare clic su Rilievo > Editor di livello e selezionare il file importato dei dati di livello nella finestra di dialogo Seleziona file di livellamento. Appare la finestra di dialogo Editor di livello. Comprendere i dati di livello Metodologia di lavoro dei dati livello Visualizzare e modificare i dati di livello Comando Editor formato di esportazione Questo comando visualizza l'editor formato di esportazione, dove è possibile creare un convertitore per esportare il formato di file personalizzato. Questo esportatore viene utilizzato per creare un file di dati ASCII durante l'esportazione. Heavy Construction Edition Manuale di riferimento 16

20 Riferimento comando Selezionare File > Editor formato di esportazione. Nel riquadro di comando Esporta fare clic sull'icona. Si apre Editor formato di esportazione e appare la finestra di dialogo Seleziona definizione. Esportazione dati Esportazione dati in formato personalizzato Comando Elabora codici elemento Questo comando visualizza il riquadro Elabora codici elemento, che permette di selezionare una o più sorgenti punto e di elaborare i codici elemento contenuti in esse. Selezionare Rilievo > Codifica elementi > Elabora codici elemento. Fare clic sull'icona sulla barra degli strumenti. Appare il riquadro Elabora codici elemento. Comprendere i dati elemento Metodologia di lavoro per i dati elemento Elaborare codici elemento Comando Elimina Questo comando elimina gli oggetti dal database del progetto. Rimuove gli oggetti dalle visualizzazioni di dati dall'esploratore progetto. Per selezionare ed eliminare i dati: 1. Selezionare i dati da eliminare nella vista in pianta, nell'esploratore progetto o nel foglio di calcolo punti. Nota: il numero di oggetti selezionati appare nella barra di stato. 2. Fare una delle operazioni che seguono: Selezionare Modifica > Elimina. Selezionare Elimina dal menu contestuale (fare clic con il tasto destro del mouse per visualizzarlo). I dati selezionati vengono eliminati dal database e la visualizzazione di dati corrente viene aggiornata. Il riquadro del comando Elimina non compare. Heavy Construction Edition Manuale di riferimento 17

21 Riferimento comando Per avviare Elimina e selezionare i dati: 1. Selezionare Modifica > Elimina. Appare il riquadro del comando Elimina. 2. Selezionare i dati seguendo una delle seguenti procedure: Selezionare gli oggetti dalla vista in pianta o dal foglio di calcolo punti. Fare clic su Opzioni e scegliere un'opzione di selezione dal menu. Nota: il numero di oggetti selezionati appare nella barra di stato. 3. Una volta terminata la selezione dei dati fare clic su OK. Per ripristinare i dati eliminati: Selezionare Modifica > Annulla eliminazione subito dopo aver utilizzato il comando Elimina. Filtrare una visualizzazione Comandi Annulla e Ripeti Metodi e opzioni di selezione Comando Elimina ordine di lavoro Questo comando rimuove un ordine di lavoro da Esplora il progetto e dai controller a cui era assegnato nell'area di sincronizzazione dati. Fare clic con il tasto destro del mouse sull'ordine di lavoro in Esplora il progetto e selezionare Elimina ordine di lavoro dal menu contestuale. Appare un messaggio di conferma. Fare clic su OK. o Fare clic sull'icona sulla barra degli strumenti. Appare la finestra di dialogo Elimina ordine di lavoro. Modificare un ordine di lavoro Opzioni ordini di lavoro Comando Elimina segmento linea Questo comando permette di rimuovere i segmenti da una linea plurisegmentata oppure un'intera linea, se composta da un solo segmento. Heavy Construction Edition Manuale di riferimento 18

22 Riferimento comando Selezionare Linea > Elimina segmento linea. Fare clic sull'icona sulla barra degli strumenti. Appare il riquadro del comando Elimina segmento linea. Per selezionare ed eliminare il segmento: Selezionare il segmento nella vista grafica e accedere al comando usando una delle opzioni di cui sopra. Il segmento selezionato viene eliminato. Il riquadro del comando Elimina segmento linea non viene visualizzato. Creare una stringa di linea Modificare una linea convertendola in stringa di linea Comando Esci Questo comando chiude e salva il progetto corrente, quindi termina l'applicazione. Selezionare File > Esci. Fare clic sull'icona sulla barra del titolo dell'applicazione. Chiudere un comando di progetto (vedere "Comando Chiudi progetto" a pagina 6) Archiviare un progetto Comando Chiudi tutte le finestre (a pagina 7) Salvare un progetto Comando Esplodi blocchi Questo comando permette di dividere gli oggetti in gruppi (blocchi) che contengono più oggetti, in modo da poterli spostare, modificare o eliminare singolarmente. Selezionare Modifica > Esplodi blocchi. Fare clic sull'icona sulla barra degli strumenti. Appare il riquadro del comando Esplodi blocchi. Esplodi un blocco Heavy Construction Edition Manuale di riferimento 19

23 Riferimento comando Comando Esplora la selezione Questo comando visualizza Esplora la selezione, dove è possibile creare, modificare, salvare e riutilizzare gli insiemi di oggetti per una selezione più facile. Questi insiemi sono chiamati "insiemi di selezione". L'uso degli insiemi di selezione rende la selezione dei gruppi di oggetti comunemente usati più veloce e più uniforme. Selezionare Visualizza > Esplora la selezione. Selezionare Seleziona > Insieme di selezione > Esplora la selezione. Fare clic sull'icona sulla barra degli strumenti. Fare clic con il tasto destro del mouse nella vista grafica e selezionare Esplora la selezione dal menu contestuale. Appare Esplora la seleziona, che elenca gli insiemi di selezione disponibili in alto e gli oggetti correntemente selezionati in basso. Comprendere gli insiemi di selezione Creare e utilizzare gli insiemi di selezione Opzioni Esplora la selezione Comando Esplora oggetto Questo comando permette di visualizzare valori su posizioni specifiche su una linea o un allineamento, sulla base della posizione del cursore lungo l'oggetto nella vista grafica. I valori possono essere visualizzati sia dinamicamente in corrispondenza del cursore quando lo si muove, che staticamente sul riquadro del comando quando si fa clic sulla vista grafica. I valori mostrati in corrispondenza del cursore includono la quota ortometrica e la distanza lungo una linea o la stazione su un allineamento. I valori mostrati sul riquadro del comando possono includere aggiuntivamente la pendenza istantanea, l'orientamento della tangente, il tipo di segmento e il raggio della linea o dell'allineamento sulla posizione specificata. Selezionare Strumenti > Esplora oggetto. Fare clic sull'icona sulla barra degli strumenti. Appare il riquadro del comando Esplora oggetto. Esplorare un oggetto Comando di scorrimento coordinate (a pagina 14) Heavy Construction Edition Manuale di riferimento 20

24 Riferimento comando Comando Esploratore progetto Questo comando visualizza l'esploratore progetto, permettendo di vedere e selezionare i dati di progetto da una struttura ad albero. Selezionare Visualizza > Esploratore progetto. Premere [F9]. Fare clic sull'icona sulla barra degli strumenti di visualizzazione. Appare l Esploratore progetto. Selezionare da Esploratore progetto Posizionamento per la visualizzazione dei dati e dei riquadri Esploratore progetto Riquadro Proprietà Comando Esporta Questo comando apre la finestra di dialogo Esporta, permettendo di esportare dati in vari formati. Selezionare File > Esporta. Fare clic sull'icona sulla barra degli strumenti standard. Appare il riquadro del comando Esporta. Esportare dati Esportazione dati in formato personalizzato Comando Feature Definition Manager Feature Definition Manager è un'utilità separata che gestisce file di attributi ed elementi (.fxl) per la raccolta dei dati elemento sul campo e la loro elaborazione nel software. Selezionare Strumenti > Feature Definition Manager. Si apre Feature Definition Manager. Feature Definition Manager Heavy Construction Edition Manuale di riferimento 21

25 Riferimento comando Comando file collegati Questo comando permette di specificare quali file allegati aggiuntivi (ad esempio file di geoide o di griglia di datum) esportare automaticamente con un file di lavoro, quando lo si esporta su un dispositivo da campo direttamente (il dispositivo è collegato) o indirettamente (i file vengono archiviati per il successivo caricamento). 1. Selezionare Visualizza > Riquadro comandi. Appare Riquadro del comando. 2. Nel Riquadro comandi selezionare File collegati. Appare il riquadro del comando File collegati. Esportare file collegati Comando Gestore filtri di visualizzazione Questo comando visualizza il Gestore filtri di visualizzazione, dove è possibile selezionare i tipi di dati e i layer e specificare cosa è visibile nelle viste grafiche, aiutando a ridurre e semplificare quanto visualizzato dall'utente. Man mano che si eseguono delle modifiche nel gestore, la vista corrente si aggiorna per rifletterle. Nel gestore è anche possibile creare, copiare, rinominare ed eliminare i filtri di visualizzazione. Selezionare Visualizza > Gestore filtri di visualizzazione. Fare clic sull'icona sulla barra degli strumenti. Appare il Gestore filtri di visualizzazione. Creare un filtro di visualizzazione Modificare un filtro di visualizzazione Filtrare una vista Gestore filtri di visualizzazione Comando Gestore strumenti esterni Utilizzare questo comando per visualizzare il Gestore strumenti esterni, in cui aggiungere o eliminare strumenti e controllare l'ordine in cui appaiono nel menu. Ad esempio, è possibile aggiungere l'accesso a un altro software, come l'utilità Office Synchronizer, sul menu Strumenti. Heavy Construction Edition Manuale di riferimento 22

26 Riferimento comando Selezionare Strumenti > Gestore strumenti esterni. Appare Gestore strumenti esterni. Personalizzare il menu Gestore strumenti esterni Comando Importa Questo comando apre la finestra di dialogo Importa, permettendo di importare dati dal computer dell'ufficio o dalla cartella di rete. Selezionare File > Importa. Fare clic sull'icona sulla barra degli strumenti standard. Appare il riquadro del comando Importa. Importare dati Importare dati in formato personalizzato Eseguire un rapporto di riepilogo di importazione Comando Importa risultati dell'ordine di lavoro Questo comando permette di includere nuovi dati dal campo, dopo che le squadre operative hanno sincronizzato i loro controller, aggiornando l'area di sincronizzazione dati e rendendo le misurazioni sul campo e gli ordini di lavoro completati disponibili per il progetto. Fare clic con il tasto destro del mouse su un ordine di lavoro che abbia un'icona in Esplora il progetto e selezionare Importa risultati dell'ordine di lavoro dal menu contestuale. I risultati vengono importati nel progetto. o Selezionare SCS > Importa risultati dell'ordine di lavoro. Fare clic sull'icona sulla barra degli strumenti. Appare la finestra di dialogo Importa risultati dell'ordine di lavoro. Importare risultati dell'ordine di lavoro Heavy Construction Edition Manuale di riferimento 23

27 Riferimento comando Comando Imposta quota ortometrica linea Questo comando permette di applicare un'unica quota ortometrica costante a una linea (a pagina 82) 2D per farne una stringa di linea (a pagina 106) 3D. È possibile specificare anche un offset verticale dalla quota ortometrica inserita e una superficie a cui aggiungere la stringa di linea. Selezionare Linea > Imposta quota ortometrica linea. Fare clic sull'icona sulla barra degli strumenti. Appare il riquadro del comando Imposta quota ortometrica linea. Impostare una quota ortometrica di linea Comando Impostazione pagina Questo comando permette di selezionare dimensioni, orientamento (orizzontale o verticale) e margini del foglio e la stampante da usare. Selezionare File > Impostazione pagina. Appare la finestra di dialogo Impostazione pagina. Stampare una vista o un rapporto Comando Stampa (a pagina 48) Comando Anteprima di stampa (a pagina 3) Comando Impostazioni progetto Questo comando apre la finestra di dialogo Impostazioni progetto che permette di impostare i parametri del progetto corrente. Selezionare Progetto > Impostazioni progetto. Appare la finestra di dialogo Impostazioni progetto. Scegliere le opzioni di applicazione Scegliere le impostazioni del sito locale Scegliere le impostazioni progetto Creare un modello di progetto Heavy Construction Edition Manuale di riferimento 24

28 Riferimento comando Comando Impostazioni sito locale Questo comando permette di inserire le impostazioni del sito locale per creare un sistema di coordinate del terreno per l'adattamento delle differenze di elevazione fra il sito e l'ellissoide. Selezionare Progetto > Impostazioni sito locale. Appare il riquadro del comando Impostazioni sito locale. Scegliere le impostazioni del sito locale Opzioni di impostazione del sito locale Comando Impostazioni vista 3D Questo comando permette l'accesso a vari strumenti per cambiare la scala verticale e l'angolo di visualizzazione nella vista 3D. 1. Accertarsi di avere una vista 3D aperta o selezionare Vista > Nuova vista 3D. 2. Fare clic su Impostazioni vista 3D nell'elenco Tutti i comandi del riquadro del comando. Appare il riquadro del comando Impostazioni vista 3D. Vista 3D Navigazione vista 3D Comando Ingrandisci Questo comando ingrandisce consentendo di vedere ulteriori dettagli. Selezionare Visualizza > Zoom > Ingrandisci. Fare clic sull'icona sulla barra degli strumenti. Far scorrere la rotella del mouse in alto. Navigazione vista 2D Navigazione vista 3D Comando Inverso Questo comando calcola azimut, distanze e altri valori fra due punti. Heavy Construction Edition Manuale di riferimento 25

29 Riferimento comando Selezionare Rilevamento > Inverso. Fare clic sull'icona sulla barra degli strumenti di rilevamento. Appare il riquadro del comando Inverso. Calcolare l'inverso fra due punti: Comando Inverti selezione Questo comando deseleziona gli oggetti selezionati al momento e seleziona quelli non selezionati in precedenza. Seleziona > Inverti selezione. Comandi collegati Seleziona dalle viste 2D Seleziona dalle viste 3D Seleziona dalle viste dei fogli di calcolo Metodi e opzioni di selezione Comando Misura Questo comando permette di misurare direzione, distanza, inclinazione, distanza di inclinazione, offset delta e stazione delta fra due punti ed eseguirne un report, in base alla vista grafica utilizzata. Selezionare Strumenti > Misura. Fare clic sull'icona sulla barra degli strumenti. Appare il riquadro del comando Misura. Misurare i valori fra punti Calcolare l'inverso fra punti Comando misura angolo Questo comando permette di misurare l'angolo fra tre posizioni selezionate e/o punti con un nome (punti con ID). Heavy Construction Edition Manuale di riferimento 26

30 Riferimento comando 1. Selezionare Visualizza > Riquadro comandi. Appare Riquadro comandi. 2. Nel Riquadro comandi selezionare Misura angolo. Appare il riquadro del comando Misura angolo. Misurare gli angoli Opzioni di misurazione dell'angolo Comando modalità snap Questo comando consente di abilitare e disabilitare le singole modalità di snap in esecuzione. Fare clic su Snap sulla barra di stato. Selezionare Progetto > Modalità snap. Appare la finestra di dialogo Modalità snap. Impostazione modalità snap in esecuzione Modalità e comandi degli snap Utilizzare i comandi snap Comando Modifica Questo comando permette di modificare una serie di tipi di oggetti, lanciando l'editor appropriato per il tipo selezionato. Fare clic con il tasto destro del mouse sull'oggetto e selezionare Modifica dal menu contestuale. Selezionare Modifica > Modifica. Fare clic sull'icona sulla barra degli strumenti o sulla barra degli strumenti del riquadro Proprietà. A seconda che si abbia un oggetto selezionato o meno, appare il riquadro Modifica (chiedendo di selezionare un oggetto) o l'editor appropriato per l'oggetto selezionato. Heavy Construction Edition Manuale di riferimento 27

31 Riferimento comando Modificare un allineamento Modificare una linea convertendola in stringa di linea Modificare una superficie aggiungendo e rimuovendo gli elementi Comando Modifica dell'ordine di lavoro Questo comando visualizza Modifica dell'ordine di lavoro, dove è possibile modificare l'attività di un ordine di lavoro esistente, le istruzioni, le impostazioni e le tolleranze. Selezionare un ordine di lavoro in Esplora il progetto, fare clic con il tasto destro del mouse e selezionare Modifica dell'ordine di lavoro dal menu contestuale. Selezionare SCS > Modifica dell'ordine di lavoro. Fare clic sull'icona sulla barra degli strumenti. Appare la finestra di dialogo Seleziona ordine di lavoro. Selezionare un ordine di lavoro nella struttura ad albero e fare clic su OK. Appare Modifica dell'ordine di lavoro. Modificare un ordine di lavoro. Comando Modifica stringa di linea Questo comando permette di modificare linee (vedere "linea" a pagina 82) o stringhe di linea (vedere "stringa di linea" a pagina 106) ridefinendone i punti e le connessioni fra punti, cambiando i valori/le quote ortometriche verticali lunghe le stringhe di linea e aggiungendo, inserendo ed eliminando i segmenti. Selezionare Modifica > Modifica stringa di linea. Fare clic sull'icona sulla barra degli strumenti o sulla barra degli strumenti del riquadro Proprietà. Fare clic con il tasto destro del mouse su una linea o su una stringa di linea e selezionare Modifica dal menu contestuale. Appare il riquadro del comando Modifica stringa di linea. Creare una stringa di linea Comando Mostra/nascondi linee reticolo Questo comando nasconde o visualizza le linee reticolo nelle viste 2D. Heavy Construction Edition Manuale di riferimento 28

32 Riferimento comando Per nascondere o mostrare le linee reticolo: Fare clic sull'icona sulla barra degli strumenti di visualizzazione. Per modificare le proprietà delle linee reticolo: 1. Selezionare Progetto > Impostazioni progetto. 2. Selezionare Visualizza ed espandere Vista in pianta o Vista profilo. 3. Selezionare Definizione linea reticolo e modificare le proprietà come necessario. 4. Fare clic su OK. Modificare visualizzazione del reticolo Impostazioni di visualizzazione Comando nuova vista 3D Questo comando apre una vista grafica 3D in cui è possibile visualizzare i dati del progetto da punti di visualizzazione isometrici standard o per orbitazione. Fare clic sull'icona sulla barra degli strumenti. Selezionare Visualizza > Nuova vista 3D. Si apre una vista 3D. Vista 3D Navigazione vista 3D Comando Impostazioni vista 3D (a pagina 25) Comando Nuova vista della sezione trasversale Questo comando apre una vista grafica in cui è possibile vedere le sezioni trasversali della superficie lungo un allineamento, in corrispondenza dei punti in cui esso coincide con la superficie stessa. Nota: prima di poter utilizzare la vista della sezione trasversale è necessario creare una sezione trasversale della superficie, selezionando Superficie > Crea sezione trasversale superficie. Heavy Construction Edition Manuale di riferimento 29

33 Riferimento comando Fare clic con il tasto destro del mouse su un allineamento in Esplora il progetto e selezionare Nuova vista della sezione trasversale dal menu contestuale. Selezionare Visualizza > Nuova vista della sezione trasversale. Fare clic sull'icona sulla barra degli strumenti. Appare una vista della sezione trasversale. Creare e visualizzare una sezione trasversale Navigazione con vista 2D Creare un allineamento Comando Nuova vista in pianta Questo comando visualizza una nuova vista in pianta del progetto corrente, come su una mappa. Selezionare Visualizza > Nuova vista in pianta. Fare clic sull'icona sulla barra degli strumenti di visualizzazione. Vista in pianta Formati di visualizzazione dei dati Posizionamento per la visualizzazione dei dati e dei riquadri Selezionare dalle viste 2D Visualizzazione a schede Comando Nuova vista profilo di allineamento Questo comando apre una vista grafica verticale in cui è possibile vedere allineamenti verticali e profili della superficie. Fare clic sull'icona sulla barra degli strumenti. Selezionare Visualizza > Nuova vista del profilo di allineamento. Si apre una vista profilo Navigazione vista 2D Visualizzazione del profilo di allineamento Creare un allineamento Heavy Construction Edition Manuale di riferimento 30

34 Riferimento comando Comando Nuovo foglio di calcolo punti Questo comando visualizza un nuovo foglio di calcolo punti per il progetto corrente. Selezionare Visualizza > Nuovo foglio di calcolo punti. Fare clic sull'icona sulla barra degli strumenti di visualizzazione. Appare un nuovo foglio di calcolo punti. Visualizzazione di un foglio di calcolo punti Formati di visualizzazione dei dati Posizionamento per la visualizzazione dei dati e dei riquadri Selezionare dalle viste dei fogli di calcolo Visualizzazione a schede Comando Nuovo gruppo di schede orizzontali Questo comando visualizza tutte le viste esistenti in due o più finestre, divise orizzontalmente. Selezionare Finestra > Nuovo gruppo di schede orizzontali. Formati di visualizzazione dei dati Posizionamento per la visualizzazione dei dati e dei riquadri Opzioni Avvia e visualizza Visualizzazione a schede Comando Nuovo gruppo di schede verticali Questo comando visualizza tutte le viste esistenti in due o più finestre, divise verticalmente. Selezionare Finestra > Nuovo gruppo di schede verticali. Formati di visualizzazione dei dati Posizionamento per la visualizzazione dei dati e dei riquadri Opzioni Avvia e visualizza Visualizzazione a schede Heavy Construction Edition Manuale di riferimento 31

35 Riferimento comando Comando Nuovo progetto Questo comando avvia un nuovo progetto sulla base del modello predefinito o di uno selezionato. Per avviare un progetto utilizzando il modello predefinito: Fare clic sull'icona sulla barra degli strumenti standard. I progetti aperti vengono chiusi e si apre un nuovo progetto senza nome. Per avviare un progetto selezionando un modello: Selezionare File > Nuovo progetto. Premere [Ctrl] + N. Si apre la finestra di dialogo Nuovo progetto. Scegliere le opzioni di applicazione Scegliere le impostazioni progetto Modificare il modello predefinito Creare un nuovo progetto Opzioni Avvia e visualizza Comando Nuovo progetto predefinito Questo comando avvia un nuovo progetto sulla base del modello predefinito. Fare clic sull'icona sulla barra degli strumenti. I progetti aperti vengono chiusi e si apre un nuovo progetto senza nome. Scegliere le opzioni di applicazione Scegliere le impostazioni progetto Modificare il modello predefinito Creare un nuovo progetto Opzioni Avvia e visualizza Comando Opzioni Questo comando visualizza la finestra di dialogo Opzioni, dove è possibile impostare l'avvio del livello di applicazione, la visualizzazione, la posizione dei file e le opzioni di download da Internet. Heavy Construction Edition Manuale di riferimento 32

36 Riferimento comando Selezionare Strumenti > Opzioni. Si apre la finestra di dialogo Opzioni. Scegliere le opzioni di applicazione Opzioni di localizzazione dei file Opzioni download da Internet Opzioni Avvia e visualizza Comando Opzioni layer Questo comando permette di creare e cancellare i layer, eliminare quelli vuoti, selezionare gli oggetti che si trovano sui layer e modificarne le proprietà. Selezionare Progetto > Opzioni layer. Fare clic sull'icona sulla barra degli strumenti. Appare il riquadro dei comandi Opzioni layer. Creare e modificare un layer Isolare o escludere un layer Comando Opzioni rapporto Questo comando elenca tutti i rapporti disponibili per il progetto consentendo di visualizzare e cambiare le impostazioni di ogni rapporto. Le impostazioni specificate vengono salvate per far rimanere gli inserimenti costanti ogni volta che viene eseguito un rapporto specifico. Selezionare Rapporti > Opzioni rapporto. Appare il riquadro dei comandi Opzioni rapporto. Personalizzare un rapporto Comando Pagina iniziale Questo comando visualizza la pagina iniziale, una schermata che elenca le funzioni del software e i link a tour, esercitazioni, note sul rilascio e altra documentazione, per aiutare l'utente ad usare il programma. La pagina iniziale appare quando si lancia il software e si chiude all'avvio o all'apertura di un progetto. Heavy Construction Edition Manuale di riferimento 33

37 Riferimento comando Selezionare Guida > Pagina iniziale. Appare la pagina iniziale. Nota: per impostare cosa accade all'avvio del programma, selezionare Strumenti > Opzioni. Nella finestra di dialogo Opzioni fare clic su Avvia e visualizza nel riquadro a sinistra e selezionare un'opzione nell'elenco Stato iniziale. Familiarizzare con l'interfaccia Opzioni Avvia e visualizza Comando Personalizza Questo comando permette di personalizzare il layout di questo software per adattarlo alle proprie necessità. È possibile personalizzare la barra degli strumenti, visualizzare le opzioni, aggiungere nuove icone dei comandi sulla barra degli strumenti e salvare/caricare le opzioni di layout per uso futuro. Selezionare Strumenti > Personalizza. Appare la finestra di dialogo Personalizza. Personalizzare la barra degli strumenti Personalizzare il menu Personalizzare la tastiera Personalizzare gli strumenti Familiarizzare con l'interfaccia Comando Planning Questo comando visualizza l'utilità Planning, permettendo di programmare e pianificare un progetto GPS basato su informazioni di copertura satellitare. Selezionare Strumenti > Planning. Si apre l'utilità Planning. Utilità Planning Heavy Construction Edition Manuale di riferimento 34

38 Riferimento comando Comando Prodotti Questo comando mostra i prodotti o i moduli dei prodotti per cui si possiede correntemente una licenza d'uso. Possono essere copie dimostrative o copie di proprietà. 1. Fare una delle operazioni che seguono: Nel riquadro Tutti i comandi fare clic su Prodotti. Selezionare Guida > Informazioni su Trimble Business Center. Appare la finestra di dialogo Informazioni su Trimble Business Center, fare clic su Prodotti. Appare la finestra di dialogo Tutti i prodotti in chiave. 2. Selezionare un marchio di prodotti nell'elenco Famiglia. L'elenco Prodotti si aggiorna, mostrando ciascuno dei moduli nella famiglia del prodotto e se lo si possiede o se si sta utilizzando una copia demo di ogni modulo. 3. Per ordinare i prodotti o i demo fare clic su Modulo ordine. Appare la finestra di dialogo Modulo ordine. 4. Riempire il modulo ordine, stamparlo o inviarlo per , quindi fare clic su Chiudi. 5. Fare clic su Chiudi di nuovo. Informazioni sul comando Trimble Business Center (a pagina 52) Comando Proprietà Questo comando visualizza il riquadro Proprietà, permettendo di visualizzare e modificare le proprietà dell'oggetto o degli oggetti correntemente selezionati. Selezionare Modifica > Proprietà. Premere [F11]. Fare clic sull'icona sulla barra degli strumenti di visualizzazione. Aprire l Esploratore progetto e fare doppio clic su un oggetto. Appare il riquadro Proprietà. Esploratore progetto Riquadro Proprietà Heavy Construction Edition Manuale di riferimento 35

39 Riferimento comando Posizionamento per la visualizzazione dei dati e dei riquadri Comando Rapporto di calibrazione del sito Questo comando genera un rapporto dettagliato dopo la calibrazione di un sito del progetto. Fare clic sull'icona nella finestra di dialogo Calibrazione sito. Selezionare Rapporti > Rapporto di calibrazione sito. Il Rapporto di calibrazione sito appare nel browser predefinito. Calibrare un sito Personalizzare ed eseguire un rapporto Comando Rapporto lavori di movimento terra Questo comando permette di generare un rapporto sul volume sulla base di una singola superficie o sul confronto di due superfici. Fare clic sull'icona sulla barra degli strumenti. Selezionare Rapporti > Rapporto lavori di movimento terra. Si apre il riquadro Rapporto lavori di movimento terra. Calcolare i volumi usando il rapporto lavori di movimento terra Definire materiali per i rapporti sui lavori di movimento terra Opzioni Rapporto lavori di movimento terra Comando Registra Questo comando aiuta a registrare il software in modo da ricevere aggiornamenti, assistenza e servizi legati alla garanzia. Nota: la finestra di dialogo Registrazione prodotto appare solo in inglese. Le istruzioni in Registra questo software guidano attraverso la finestra di dialogo nella lingua installata. 1. Selezionare Guida > Informazioni su (nome prodotto). Appare la finestra di dialogo Informazioni su (nome prodotto). Heavy Construction Edition Manuale di riferimento 36

Modulo 3 - Elaborazione Testi 3.1 Utilizzo applicazione

Modulo 3 - Elaborazione Testi 3.1 Utilizzo applicazione Università degli Studi dell Aquila Corso ECDL programma START Modulo 3 - Elaborazione Testi 3.1 Utilizzo applicazione Elaborazione testi Per scrivere una lettera, un libro, una tesi, o un semplice cartello

Dettagli

bla bla Documents Manuale utente

bla bla Documents Manuale utente bla bla Documents Manuale utente Documents Documents: Manuale utente Data di pubblicazione lunedì, 14. settembre 2015 Version 7.8.0 Diritto d'autore 2006-2013 OPEN-XCHANGE Inc., Questo documento è proprietà

Dettagli

Trimble Business Center Heavy Construction Edition Note sul rilascio. Versione 1.20 Settembre 2008

Trimble Business Center Heavy Construction Edition Note sul rilascio. Versione 1.20 Settembre 2008 Heavy Construction Edition Note sul rilascio Versione 1.20 Settembre 2008 Sede dell azienda Trimble Navigation Limited Engineering and Construction Division 5475 Kellenburger Road Dayton, Ohio 45424-1099

Dettagli

Modulo 3 - Elaborazione Testi 3.1 Utilizzo applicazione

Modulo 3 - Elaborazione Testi 3.1 Utilizzo applicazione Università degli Studi dell Aquila Corso ECDL programma START Modulo 3 - Elaborazione Testi 3.1 Utilizzo applicazione Maria Maddalena Fornari Aprire il programma Per creare un nuovo documento oppure per

Dettagli

bla bla Documenti Manuale utente

bla bla Documenti Manuale utente bla bla Documenti Manuale utente Documenti Documenti: Manuale utente Data di pubblicazione mercoledì, 25. febbraio 2015 Version 7.6.2 Diritto d'autore 2006-2013 OPEN-XCHANGE Inc., Questo documento è proprietà

Dettagli

Foglio elettronico. OpenOffice.org Calc 1.1.3

Foglio elettronico. OpenOffice.org Calc 1.1.3 Foglio elettronico OpenOffice.org Calc 1.1.3 PRIMI PASSI CON IL FOGLIO ELETTRONICO Aprire il programma Menu Avvio applicazioni Office OpenOffice.org Calc. Chiudere il programma Menu File Esci. Pulsanti

Dettagli

GUIDA DELL'UTENTE PER IL SOFTWARE P-TOUCH EDITOR. PJ-623/PJ-663 Stampante mobile. Versione 0 ITA

GUIDA DELL'UTENTE PER IL SOFTWARE P-TOUCH EDITOR. PJ-623/PJ-663 Stampante mobile. Versione 0 ITA GUIDA DELL'UTENTE PER IL SOFTWARE P-TOUCH EDITOR PJ-6/PJ-66 Stampante mobile Versione 0 ITA Introduzione Le stampanti mobili Brother, modelli PJ-6 e PJ-66 (con Bluetooth), sono compatibili con numerose

Dettagli

Foglio Elettronico. Creare un nuovo foglio elettronico Menu File Nuovo 1 clic su Cartella di lavoro vuota nel riquadro attività

Foglio Elettronico. Creare un nuovo foglio elettronico Menu File Nuovo 1 clic su Cartella di lavoro vuota nel riquadro attività Foglio Elettronico Avviare il Programma Menu Start Tutti i programmi Microsoft Excel Pulsanti 2 clic sull icona presente sul Desktop Chiudere il Programma Menu File Esci Pulsanti Tasto dx 1 clic sul pulsante

Dettagli

DeeControl Manuale dell'utente

DeeControl Manuale dell'utente Impostazione, manutenzione e funzionalità del software di taglio DeeControl DeeControl Manuale dell'utente Versione 1.1 - 2 - Contenuto Introduzione... - 4 - Requisiti minimi... - 4 - Installazione...

Dettagli

Network Licensing Read Me

Network Licensing Read Me Network Licensing Read Me Trimble Navigation Limited Engineering and Construction Division 935 Stewart Drive Sunnyvale, California 94085 U.S.A. Telefono: +1-408-481-8000 +1-800-874-6253 (numero verde per

Dettagli

Chiudere il Programma Menu File Esci Pulsanti 1 clic sul pulsante Tasto dx 1 clic sulla barra del titolo Chiudi Tastiera Alt+F4

Chiudere il Programma Menu File Esci Pulsanti 1 clic sul pulsante Tasto dx 1 clic sulla barra del titolo Chiudi Tastiera Alt+F4 Foglio Elettronico PRIMI PASSI CON IL FOGLIO ELETTRONICO Avviare il Programma Menu Start Tutti i programmi Microsoft Excel Pulsanti 2 clic sull icona presente sul Desktop Chiudere il Programma Menu File

Dettagli

Università degli studi di Brescia Facoltà di Medicina e Chirurgia Corso di Laurea in Infermieristica. Corso propedeutico di Matematica e Informatica

Università degli studi di Brescia Facoltà di Medicina e Chirurgia Corso di Laurea in Infermieristica. Corso propedeutico di Matematica e Informatica Università degli studi di Brescia Facoltà di Medicina e Chirurgia Corso di Laurea in Infermieristica a.a. 2008/2009 Docente Ing. Andrea Ghedi IL DESKTOP Lezione 2 Il Desktop Tipi di icone Cartelle. Una

Dettagli

Il foglio elettronico

Il foglio elettronico Il foglio elettronico Foglio di calcolo, Spreadsheet in inglese, Permette di elaborare DATI NUMERICI. E una TABELLA che contiene numeri che possono essere elaborati con FUNZIONI matematiche e statistiche.

Dettagli

5.2 UTILIZZO DELL APPLICAZIONE

5.2 UTILIZZO DELL APPLICAZIONE 5.2 UTILIZZO DELL APPLICAZIONE Base offre la possibilità di creare database strutturati in termini di oggetti, quali tabelle, formulari, ricerche e rapporti, di visualizzarli e utilizzarli in diverse modalità.

Dettagli

IL DESKTOP Lezione 2

IL DESKTOP Lezione 2 Università degli studi di Brescia Facoltà di Medicina e Chirurgia Corso di Laurea in Infermieristica a.a. 2006/2007 Docente Ing. Andrea Ghedi IL DESKTOP Lezione 2 1 Il Desktop Tipi di icone Cartelle. Una

Dettagli

S.C.S. - survey CAD system Tel. 045 / 7971883. Il menu file contiene tutti i comandi predisposti per:

S.C.S. - survey CAD system Tel. 045 / 7971883. Il menu file contiene tutti i comandi predisposti per: 1 - File Il menu file contiene tutti i comandi predisposti per: - l apertura e salvataggio di disegni nuovi e esistenti; - al collegamento con altri programmi, in particolare AutoCAD; - le opzioni di importazione

Dettagli

Manuale LIM Hitachi FX77- PARTE 1

Manuale LIM Hitachi FX77- PARTE 1 Manuale LIM Hitachi FX77- PARTE 1 Sommario Che cos'è StarBoard Software?... 2 Elementi dello schermo... 2 Guida rapida all'avvio... 3 Selezione di una modalità... 5 Disegno... 6 Disegno con gli strumenti

Dettagli

Laboratorio di Informatica. Facoltà di Economia Università di Foggia. Prof. Crescenzio Gallo

Laboratorio di Informatica. Facoltà di Economia Università di Foggia. Prof. Crescenzio Gallo . Laboratorio di Informatica Facoltà di Economia Università di Foggia Prof. Crescenzio Gallo Word è un programma di elaborazione testi che consente di creare, modificare e formattare documenti in modo

Dettagli

Portale cartografico del Servizio Geologico, Sismico e dei Suoli Guida utente

Portale cartografico del Servizio Geologico, Sismico e dei Suoli Guida utente Portale cartografico del Servizio Geologico, Sismico e dei Suoli Guida utente 1. Introduzione Il Portale cartografico del Servizio Geologico, Sismico e dei Suoli (SGSS) rappresenta l evoluzione dell ambiente

Dettagli

Word per iniziare: aprire il programma

Word per iniziare: aprire il programma Word Lezione 1 Word per iniziare: aprire il programma Per creare un nuovo documento oppure per lavorare su uno già esistente occorre avviare il programma di gestione testi. In ambiente Windows, esistono

Dettagli

Talento LAB 3.1 - PREFERITI & CRONOLOGIA L'ELENCO PREFERITI. In questa lezione imparerete a:

Talento LAB 3.1 - PREFERITI & CRONOLOGIA L'ELENCO PREFERITI. In questa lezione imparerete a: Lab 3.1 Preferiti & Cronologia LAB 3.1 - PREFERITI & CRONOLOGIA In questa lezione imparerete a: Aprire l'elenco Preferiti, Espandere e comprimere le cartelle dell'elenco Preferiti, Aggiungere una pagina

Dettagli

STRUMENTI DI PRESENTAZIONE MODULO 6

STRUMENTI DI PRESENTAZIONE MODULO 6 STRUMENTI DI PRESENTAZIONE MODULO 6 2012 A COSA SERVE POWER POINT? IL PROGRAMMA NASCE PER LA CREAZIONE DI PRESENTAZIONI BASATE SU DIAPOSITIVE (O LUCIDI) O MEGLIO PER PRESENTARE INFORMAZIONI IN MODO EFFICACE

Dettagli

Word prima lezione. Prof. Raffaele Palladino

Word prima lezione. Prof. Raffaele Palladino 7 Word prima lezione Word per iniziare aprire il programma Per creare un nuovo documento oppure per lavorare su uno già esistente occorre avviare il programma di gestione testi. In ambiente Windows, esistono

Dettagli

MODULO 3. Microsoft Excel. TEST ED ESERCIZI SU: http://www.informarsi.net/ecdl/excel/index.php

MODULO 3. Microsoft Excel. TEST ED ESERCIZI SU: http://www.informarsi.net/ecdl/excel/index.php MODULO 3 Microsoft Excel TEST ED ESERCIZI SU: http:///ecdl/excel/index.php Foglio Elettronico - SpreadSheet Un foglio elettronico (in inglese spreadsheet) è un programma applicativo usato per memorizzare

Dettagli

IRISPen Air 7. Guida rapida per l uso. (Windows & Mac OS X)

IRISPen Air 7. Guida rapida per l uso. (Windows & Mac OS X) IRISPen Air 7 Guida rapida per l uso (Windows & Mac OS X) La Guida rapida per l'uso viene fornita per aiutarvi a iniziare a usare IRISPen Air TM 7. Leggere la guida prima di utilizzare lo scanner e il

Dettagli

SH.Invoice è un software pratico e completo per la gestione della fatturazione di professionisti e imprese.

SH.Invoice è un software pratico e completo per la gestione della fatturazione di professionisti e imprese. Presentazione: SH.Invoice è un software pratico e completo per la gestione della fatturazione di professionisti e imprese. Il programma si distingue per la rapidità e l elasticità del processo di gestione

Dettagli

Tutorial gvsig. Versione 1.1

Tutorial gvsig. Versione 1.1 Tutorial gvsig Versione 1.1 24/10/2007 Tutorial gvsig - Versione 1.1 www.gvsig.org Testo e screenshot a cura di R3 GIS Srl Via Johann Kravogl 2 39012 Merano (BZ) Italia Tel. +39 0473 494949 Fax +39 0473

Dettagli

Modulo 6 Strumenti di presentazione

Modulo 6 Strumenti di presentazione Modulo 6 Strumenti di presentazione Gli strumenti di presentazione permettono di realizzare documenti ipertestuali composti da oggetti provenienti da media diversi, quali: testo, immagini, video digitali,

Dettagli

bla bla Documenti Manuale utente

bla bla Documenti Manuale utente bla bla Documenti Manuale utente Documenti Documenti: Manuale utente Data di pubblicazione mercoledì, 05. novembre 2014 Version 7.6.1 Diritto d'autore 2006-2013 OPEN-XCHANGE Inc., Questo documento è proprietà

Dettagli

Layout dell area di lavoro

Layout dell area di lavoro Layout dell area di lavoro In Windows, Dreamweaver fornisce un layout che integra tutti gli elementi in una sola finestra. Nell area di lavoro integrata, tutte le finestre e i pannelli sono integrati in

Dettagli

A destra è delimitata dalla barra di scorrimento verticale, mentre in basso troviamo una riga complessa.

A destra è delimitata dalla barra di scorrimento verticale, mentre in basso troviamo una riga complessa. La finestra di Excel è molto complessa e al primo posto avvio potrebbe disorientare l utente. Analizziamone i componenti dall alto verso il basso. La prima barra è la barra del titolo, dove troviamo indicato

Dettagli

Word Elaborazione testi

Word Elaborazione testi I seguenti appunti sono tratti da : Consiglio Nazionale delle ricerche ECDL Test Center modulo 3 Syllabus 5.0 Roberto Albiero Dispense di MS Word 2003 a cura di Paolo PAVAN - pavan@netlink.it Word Elaborazione

Dettagli

Introduzione a Word. Prima di iniziare. Competenze che saranno acquisite. Requisiti. Tempo stimato per il completamento:

Introduzione a Word. Prima di iniziare. Competenze che saranno acquisite. Requisiti. Tempo stimato per il completamento: Introduzione a Word Word è una potente applicazione di elaborazione testi e layout, ma per utilizzarla nel modo più efficace è necessario comprenderne gli elementi di base. Questa esercitazione illustra

Dettagli

www.renatopatrignani.it 1

www.renatopatrignani.it 1 APRIRE UN PROGRAMMA DI POSTA ELETTRONICA MODIFICARE IL TIPO DI VISUALIZZAZIONE LEGGERE UN CHIUDERE IL PROGRAMMA ESERCITAZIONI Outlook Express, il programma più diffuso per la gestione della posta elettronica,

Dettagli

Word Libre Office. Barra degli strumenti standard Area di testo Barra di formattazione

Word Libre Office. Barra degli strumenti standard Area di testo Barra di formattazione SK 1 Word Libre Office Se sul video non compare la barra degli strumenti di formattazione o la barra standard Aprite il menu Visualizza Barre degli strumenti e selezionate le barre che volete visualizzare

Dettagli

1. Barra dei menu Consente di visualizzare i comandi di menu per gestire StarBoard Software. 2. Barra di scorrimento Consente di scorrere l'area

1. Barra dei menu Consente di visualizzare i comandi di menu per gestire StarBoard Software. 2. Barra di scorrimento Consente di scorrere l'area 1. Barra dei menu Consente di visualizzare i comandi di menu per gestire StarBoard Software. 2. Barra di scorrimento Consente di scorrere l'area modificabile. 3. Pannello Visualizzato quando viene selezionata

Dettagli

Symantec Enterprise Vault

Symantec Enterprise Vault Symantec Enterprise Vault Guida per gli utenti di Microsoft Outlook 2010/2013 10.0 Componente aggiuntivo per Outlook versione Light Symantec Enterprise Vault: Guida per gli utenti di Microsoft Outlook

Dettagli

Guida all uso di Adobe Acrobat e Adobe Reader in ambito didattico

Guida all uso di Adobe Acrobat e Adobe Reader in ambito didattico Guida all uso di Adobe Acrobat e Adobe Reader in ambito didattico Indice Format PDF e software per la creazione di documenti Che cosa si può fare con Adobe Acrobat Commenti, annotazioni e marcature grafiche

Dettagli

testo easyheat Software di configurazione e analisi Manuale di istruzioni

testo easyheat Software di configurazione e analisi Manuale di istruzioni testo easyheat Software di configurazione e analisi Manuale di istruzioni it 2 Informazioni generali Informazioni generali Questo manuale contiene importanti informazioni sulle caratteristiche e sull impiego

Dettagli

MODULO 5 Basi di dati (database)

MODULO 5 Basi di dati (database) MODULO 5 Basi di dati (database) I contenuti del modulo: questo modulo riguarda la conoscenza da parte del candidato dei concetti fondamentali sulle basi di dati e la sua capacità di utilizzarli. Il modulo

Dettagli

6.6 PREPARAZIONE ALLA PRESENTAZIONE

6.6 PREPARAZIONE ALLA PRESENTAZIONE 6.6 PREPARAZIONE ALLA PRESENTAZIONE Le funzionalità di Impress permettono di realizzare presentazioni che possono essere arricchite con effetti speciali animando gli oggetti o l entrata delle diapositive.

Dettagli

Guida introduttiva. Aprire una finestra di dialogo Facendo clic sull'icona di avvio vengono visualizzate ulteriori opzioni per un gruppo.

Guida introduttiva. Aprire una finestra di dialogo Facendo clic sull'icona di avvio vengono visualizzate ulteriori opzioni per un gruppo. Guida introduttiva L'aspetto di Microsoft Excel 2013 è molto diverso da quello delle versioni precedenti. Grazie a questa guida appositamente creata è possibile ridurre al minimo la curva di apprendimento.

Dettagli

Concetti Fondamentali

Concetti Fondamentali EXCEL Modulo 1 Concetti Fondamentali Excel è un applicazione che si può utilizzare per: Creare un foglio elettronico; costruire database; Disegnare grafici; Cos è un Foglio Elettronico? Un enorme foglio

Dettagli

Aggiunta di simboli e tratteggi (Retini)

Aggiunta di simboli e tratteggi (Retini) Aggiunta di simboli e tratteggi (Retini) Introduzione ai blocchi............................................1 Inserimento di blocchi.............................................2 Introduzione ai tratteggi...........................................4

Dettagli

Introduzione. Introduzione a NTI Shadow. Panoramica della schermata iniziale

Introduzione. Introduzione a NTI Shadow. Panoramica della schermata iniziale Introduzione Introduzione a NTI Shadow Benvenuti in NTI Shadow! Il nostro software consente agli utenti di pianificare dei processi di backup continui che copiano una o più cartelle ( origine del backup

Dettagli

4.1 UTILIZZO DELL APPLICAZIONE

4.1 UTILIZZO DELL APPLICAZIONE 4.1 UTILIZZO DELL APPLICAZIONE Il foglio elettronico (definito anche spreadsheet) è uno strumento formidabile. Possiamo considerarlo come una specie di enorme tabellone a griglia il cui utilizzo si estende

Dettagli

IL SISTEMA OPERATIVO

IL SISTEMA OPERATIVO IL SISTEMA OPERATIVO Windows è il programma che coordina l'utilizzo di tutte le componenti hardware che costituiscono il computer (ad esempio la tastiera e il mouse) e che consente di utilizzare applicazioni

Dettagli

Manuale utente. Software Content Manager per HP ipaq 310 Series Travel Companion. Italiano Dicembre 2007. Part number: 467721-061

Manuale utente. Software Content Manager per HP ipaq 310 Series Travel Companion. Italiano Dicembre 2007. Part number: 467721-061 Manuale utente Software Content Manager per HP ipaq 310 Series Travel Companion Italiano Dicembre 2007 Part number: 467721-061 Copyright Note legali Il prodotto e le informazioni riportate nel presente

Dettagli

Retrospect 9 per Mac Appendice al Manuale per l'utente

Retrospect 9 per Mac Appendice al Manuale per l'utente Retrospect 9 per Mac Appendice al Manuale per l'utente 2 Retrospect 9 Manuale dell'utente Appendice www.retrospect.com 2011 Retrospect, Inc. Tutti i diritti riservati. Manuale per l'utente Retrospect 9,

Dettagli

805 Photo Printer. Guida del driver della stampante

805 Photo Printer. Guida del driver della stampante 805 Photo Printer Guida del driver della stampante Sommario Guida del driver della stampante Informazioni sul driver della stampante Funzioni del driver della stampante Informazioni sulla guida online

Dettagli

Adobe InDesign MiniTUTORIAL Come impostare una brochure con Indesign

Adobe InDesign MiniTUTORIAL Come impostare una brochure con Indesign Adobe InDesign MiniTUTORIAL Come impostare una brochure con Indesign Credo sia utile impostare fin da subito le unità di misura. InDesign > Unità e incrementi Iniziamo poi creando un nuovo documento. File

Dettagli

sommario 01 I fondamentali e l interfaccia di base 1 03 Apertura, creazione e salvataggio di disegni 27 04 Strumenti di ausilio al disegno 43

sommario 01 I fondamentali e l interfaccia di base 1 03 Apertura, creazione e salvataggio di disegni 27 04 Strumenti di ausilio al disegno 43 sommario 01 I fondamentali e l interfaccia di base 1 AutoCAD, AutoCAD per Mac, e 1 L avvio di AutoCAD 2 I primi cenni sull interfaccia 2 L area di disegno 5 Il cursore grafico 5 L icona del sistema di

Dettagli

Nuovo documento Anteprima di stampa Collegamento Zoom. Apri Controllo ortografico Annulla Sorgente dati. Salva Controllo automatico Ripristina Gallery

Nuovo documento Anteprima di stampa Collegamento Zoom. Apri Controllo ortografico Annulla Sorgente dati. Salva Controllo automatico Ripristina Gallery Writer è il programma per l'elaborazione di testi della suite OpenOffice.org che ti consente di creare documenti, lettere, newsletter, brochures, grafici, etc. Gli elementi dello schermo: Di seguito le

Dettagli

Talento LAB 2.1 - GUIDA E ASSISTENTE LA GUIDA IN LINEA. In questa lezione imparerete a:

Talento LAB 2.1 - GUIDA E ASSISTENTE LA GUIDA IN LINEA. In questa lezione imparerete a: Lab 2.1 Guida e assistente LAB 2.1 - GUIDA E ASSISTENTE In questa lezione imparerete a: Descrivere la Guida in linea e l'assistente Office, Descrivere gli strumenti della Guida in linea di Windows XP,Utilizzare

Dettagli

Symantec Enterprise Vault

Symantec Enterprise Vault Symantec Enterprise Vault Guida per gli utenti di Microsoft Outlook 2003/2007 9.0 Symantec Enterprise Vault: Guida per gli utenti di Microsoft Outlook 2003/2007 Il software descritto nel presente documento

Dettagli

Scan to PC Desktop: Image Retriever 5.2 per Xerox WorkCentre C2424

Scan to PC Desktop: Image Retriever 5.2 per Xerox WorkCentre C2424 Scan to PC Desktop: Image Retriever 5.2 per Xerox WorkCentre C2424 Scan to PC Desktop comprende Image Retriever, progettato per monitorare una specifica cartella su un file server in rete o sull'unità

Dettagli

Your Detecting Connection. Manuale utente. support@xchange2.net

Your Detecting Connection. Manuale utente. support@xchange2.net Your Detecting Connection Manuale utente support@xchange2.net 4901-0133-4 ii Sommario Sommario Installazione... 4 Termini e condizioni dell applicazione XChange 2...4 Configurazione delle Preferenze utente...

Dettagli

Guida OpenOffice.org Writer

Guida OpenOffice.org Writer Guida OpenOffice.org Writer Le visualizzazioni di Writer Writer permette di visualizzare un documento in diverse maniere tramite: Visualizza->Schermo intero: permette di visualizzare il documento Writer

Dettagli

. A primi passi con microsoft a.ccepss SommarIo: i S 1. aprire e chiudere microsoft access Start (o avvio) l i b tutti i pro- grammi

. A primi passi con microsoft a.ccepss SommarIo: i S 1. aprire e chiudere microsoft access Start (o avvio) l i b tutti i pro- grammi Capitolo Terzo Primi passi con Microsoft Access Sommario: 1. Aprire e chiudere Microsoft Access. - 2. Aprire un database esistente. - 3. La barra multifunzione di Microsoft Access 2007. - 4. Creare e salvare

Dettagli

Corso di Informatica di Base

Corso di Informatica di Base Corso di Informatica di Base LEZIONE N 5 Cortina d Ampezzo, 8 gennaio 2009 FOGLIO ELETTRONICO Il foglio elettronico può essere considerato come una specie di enorme tabellone a griglia il cui utilizzo

Dettagli

Iniziativa Comunitaria Equal II Fase IT G2 CAM - 017 Futuro Remoto. Approfondimento SOFTWARE PER L ARCHIVIAZIONE

Iniziativa Comunitaria Equal II Fase IT G2 CAM - 017 Futuro Remoto. Approfondimento SOFTWARE PER L ARCHIVIAZIONE APPROFONDIMENTO ICT Iniziativa Comunitaria Equal II Fase IT G2 CAM - 017 Futuro Remoto Approfondimento SOFTWARE PER L ARCHIVIAZIONE ORGANISMO BILATERALE PER LA FORMAZIONE IN CAMPANIA INDICE SOFTWARE PER

Dettagli

Modulo 4.2 Fogli di calcolo elettronico

Modulo 4.2 Fogli di calcolo elettronico Modulo 4.2 Fogli di calcolo elettronico 1 Finestra principale di Excel 2 Finestra principale di Excel Questi pulsanti servono per ridurre ad icona, ripristinare e chiudere la finestra dell applicazione.

Dettagli

Lezione 1: Introduzione Struttura e aspetto di PowerPoint Sviluppare una presentazione. Patente Europea di Informatica ECDL Modulo 6

Lezione 1: Introduzione Struttura e aspetto di PowerPoint Sviluppare una presentazione. Patente Europea di Informatica ECDL Modulo 6 Patente Europea di Informatica ECDL Modulo 6 Lezione 1: Introduzione Struttura e aspetto di PowerPoint Sviluppare una presentazione Anno 2009/2010 Syllabus 5.0 Microsoft PowerPoint è un software progettato

Dettagli

Per aprire Calcolatrice, fare clic sul pulsante Start, scegliere Tutti i programmi, Accessori e quindi Calcolatrice.

Per aprire Calcolatrice, fare clic sul pulsante Start, scegliere Tutti i programmi, Accessori e quindi Calcolatrice. LA CALCOLATRICE La Calcolatrice consente di eseguire addizioni, sottrazioni, moltiplicazioni e divisioni. Dispone inoltre delle funzionalità avanzate delle calcolatrici scientifiche e statistiche. È possibile

Dettagli

M-Budget Mobile Internet. M-Budget Mobile Connection Manager per Mac OS

M-Budget Mobile Internet. M-Budget Mobile Connection Manager per Mac OS M-Budget Mobile Connection Manager per Mac OS 1.Avviare... 3 1.1.Area "Menu e Connessioni"... 4 1.2.Area "Statistiche"... 5 2. Connessione... 5 3. Impostazioni... 7 3.1. Profilo... 8 3.2. Rete... 10 3.2.1.

Dettagli

La pagina di Explorer

La pagina di Explorer G. Pettarin ECDL Modulo 7: Internet 11 A seconda della configurazione dell accesso alla rete, potrebbe apparire una o più finestre per l autenticazione della connessione remota alla rete. In linea generale

Dettagli

SCRIVERE TESTO BLOCCO NOTE WORDPAD WORD IL PIU' DIFFUSO APRIRE WORD

SCRIVERE TESTO BLOCCO NOTE WORDPAD WORD IL PIU' DIFFUSO APRIRE WORD SCRIVERE TESTO Per scrivere del semplice testo con il computer, si può tranquillamente usare i programmi che vengono installati insieme al sistema operativo. Su Windows troviamo BLOCCO NOTE e WORDPAD.

Dettagli

WINDOWS - Comandi rapidi da tastiera più utilizzati.

WINDOWS - Comandi rapidi da tastiera più utilizzati. WINDOWS - Comandi rapidi da tastiera più utilizzati. La prima colonna indica il tasto da premere singolarmente e poi rilasciare. La seconda e terza colonna rappresenta la combinazione dei i tasti da premere

Dettagli

Symantec Enterprise Vault

Symantec Enterprise Vault Symantec Enterprise Vault Guida per gli utenti di Microsoft Outlook 2003/2007 9.0 Symantec Enterprise Vault: Guida per gli utenti di Microsoft Outlook 2003/2007 Il software descritto nel presente documento

Dettagli

2. Salvare il file (cartella di lavoro) con il nome Tabelline 3. Creare le seguenti due tabelle (una tabellina non compilata e una compilata)

2. Salvare il file (cartella di lavoro) con il nome Tabelline 3. Creare le seguenti due tabelle (una tabellina non compilata e una compilata) Tabellina Pitagorica Per costruire il foglio elettronico per la simulazione delle tabelline occorre: 1. Aprire Microsoft Excel 2. Salvare il file (cartella di lavoro) con il nome Tabelline 3. Creare le

Dettagli

GUIDA ALL USO DEL VISUALIZZATORE CARTOGRAFICO

GUIDA ALL USO DEL VISUALIZZATORE CARTOGRAFICO Ministero dell Ambiente e della tutela del territorio e del mare GUIDA ALL USO DEL VISUALIZZATORE CARTOGRAFICO Stato del documento Redatto Approvato Funzione Team di progetto Geoportale nazionale Responsabile

Dettagli

Capitolo I Esercitazione n. 1: Uso del computer e gestione dei file

Capitolo I Esercitazione n. 1: Uso del computer e gestione dei file Capitolo I Esercitazione n. 1: Uso del computer e gestione dei file Scopo: Windows, creare cartelle, creare e modificare file di testo, usare il cestino, spostare e copiare file, creare collegamenti. A

Dettagli

Foglio elettronico (StarOffice)

Foglio elettronico (StarOffice) Modulo Foglio elettronico (StarOffice) Modulo - Foglio elettronico, richiede che il candidato comprenda il concetto di foglio elettronico e dimostri di sapere usare il programma corrispondente. Deve comprendere

Dettagli

IMPOSTARE UNA MASCHERA CHE SI APRE AUTOMATICAMENTE

IMPOSTARE UNA MASCHERA CHE SI APRE AUTOMATICAMENTE IMPOSTARE UNA MASCHERA CHE SI APRE AUTOMATICAMENTE Access permette di specificare una maschera che deve essere visualizzata automaticamente all'apertura di un file. Vediamo come creare una maschera di

Dettagli

Guida per l'utente alla pianificazione OrgPublisher per tutti i browser

Guida per l'utente alla pianificazione OrgPublisher per tutti i browser Guida per l'utente alla pianificazione OrgPublisher per tutti i browser Sommario Guida per l'utente alla pianificazione OrgPublisher per tutti i browser Sommario Accesso alla pianificazione per tutti i

Dettagli

paragrafo. Testo Incorniciato Con bordo completo Testo Incorniciato Con bordo incompleto

paragrafo. Testo Incorniciato Con bordo completo Testo Incorniciato Con bordo incompleto Applicare bordi e sfondi ai paragrafi Word permette di creare un bordo attorno ad un intera pagina o solo attorno a paragrafi selezionati. Il testo risulta incorniciato in un rettangolo completo dei quattro

Dettagli

Laboratorio informatico di base

Laboratorio informatico di base Laboratorio informatico di base A.A. 2013/2014 Dipartimento di Scienze Aziendali e Giuridiche (DISCAG) Università della Calabria Dott. Pierluigi Muoio (pierluigi.muoio@unical.it) Sito Web del corso: www.griadlearn.unical.it/labinf

Dettagli

Appunti Modulo 2 - Microsoft Windows

Appunti Modulo 2 - Microsoft Windows www.informarsi.net Appunti Modulo 2 - Microsoft Windows Sistema operativo Il sistema operativo, abbreviato in SO (in inglese OS, "operating system") è un particolare software, installato su un sistema

Dettagli

MICROSOFT WORD INTRODUZIONE

MICROSOFT WORD INTRODUZIONE 1 MICROSOFT WORD INTRODUZIONE Word è il programma più diffuso per elaborazione di testi, il cui scopo fondamentale è assistere l utente nelle operazioni di digitazione, revisione e formattazione di testi.

Dettagli

Symantec Enterprise Vault

Symantec Enterprise Vault Symantec Enterprise Vault Guida per gli utenti di Microsoft Outlook 2010 9.0 Symantec Enterprise Vault: Guida per gli utenti di Microsoft Outlook 2010 Il software descritto nel presente documento viene

Dettagli

Guida alla ricerca e soluzione dei guasti HASP

Guida alla ricerca e soluzione dei guasti HASP Guida alla ricerca e soluzione dei guasti HASP 1 Corporate Office: Trimble Geospatial Division 10368 Westmoor Drive Westminster, CO 80021 USA www.trimble.com Copyright e marchi di fabbrica: 2005-2013,

Dettagli

Guida introduttiva. Visualizzare altre opzioni Fare clic su questa freccia per visualizzare altre opzioni in una finestra di dialogo.

Guida introduttiva. Visualizzare altre opzioni Fare clic su questa freccia per visualizzare altre opzioni in una finestra di dialogo. Guida introduttiva Questa guida è stata creata con lo scopo di ridurre al minimo la curva di apprendimento di Microsoft PowerPoint 2013, che presenta numerose differenze rispetto alle versioni precedenti.

Dettagli

Capitolo 12 Lavorare con i modelli

Capitolo 12 Lavorare con i modelli Guida introduttiva 12 Capitolo 12 Lavorare con i modelli OpenOffice.org Copyright Il presente documento è rilasciato sotto Copyright 2005 dei collaboratori elencati nella sezione Autori. È possibile distribuire

Dettagli

DISPENSA PER MICROSOFT WORD 2010

DISPENSA PER MICROSOFT WORD 2010 DISPENSA PER MICROSOFT WORD 2010 Esistono molte versioni di Microsoft Word, dalle più vecchie ( Word 97, Word 2000, Word 2003 e infine Word 2010 ). Creazione di documenti Avvio di Word 1. Fare clic sul

Dettagli

Office Synchronizer Note sul rilascio. Versione 1.61

Office Synchronizer Note sul rilascio. Versione 1.61 Office Synchronizer Note sul rilascio Versione 1.61 Sede dell azienda Trimble Navigation Limited Engineering and Construction Division 5475 Kellenburger Road Dayton, Ohio 45424-1099 U.S.A. Telefono: +1-937-233-8921

Dettagli

Introduzione all'uso della LIM

Introduzione all'uso della LIM Introduzione all'uso della LIM Download ed installazione del programma ebeam Interact 1. Scaricare il programma ebeam Interact dal sito della scuola nell'area Docenti Software per LIM del Fermi 2. Installarlo

Dettagli

Symantec Enterprise Vault

Symantec Enterprise Vault Symantec Enterprise Vault Guida per gli utenti di Microsoft Outlook 2010/2013 10.0 Componente aggiuntivo per Outlook versione completa Symantec Enterprise Vault: Guida per gli utenti di Microsoft Outlook

Dettagli

UTILIZZO DI WORD PROCESSOR

UTILIZZO DI WORD PROCESSOR UTILIZZO DI WORD PROCESSOR (ELABORAZIONE TESTI) Laboratorio Informatico di base A.A. 2013/2014 Dipartimento di Scienze Aziendali e Giuridiche Università della Calabria Dott. Pierluigi Muoio (pierluigi.muoio@unical.it)

Dettagli

Microsoft Access - dispensa didattica ECDL Modulo 5 - a cura di Antonino Terranova PAG 1

Microsoft Access - dispensa didattica ECDL Modulo 5 - a cura di Antonino Terranova PAG 1 Microsoft Access - Determinare l input appropriato per il database...2 Determinare l output appropriato per il database...2 Creare un database usando l autocomposizione...2 Creare la struttura di una tabella...4

Dettagli

Guida SH.Shop. Inserimento di un nuovo articolo:

Guida SH.Shop. Inserimento di un nuovo articolo: Guida SH.Shop Inserimento di un nuovo articolo: Dalla schermata principale del programma, fare click sul menu file, quindi scegliere Articoli (File Articoli). In alternativa, premere la combinazione di

Dettagli

APPUNTI WORD PER WINDOWS

APPUNTI WORD PER WINDOWS COBASLID Accedemia Ligustica di Belle Arti Laboratorio d informatica a.a 2005/06 prof Spaccini Gianfranco APPUNTI WORD PER WINDOWS 1. COSA È 2. NOZIONI DI BASE 2.1 COME AVVIARE WORD 2.2 LA FINESTRA DI

Dettagli

Personalizza. Page 1 of 33

Personalizza. Page 1 of 33 Personalizza Aprendo la scheda Personalizza, puoi aggiungere, riposizionare e regolare la grandezza del testo, inserire immagini e forme, creare una stampa unione e molto altro. Page 1 of 33 Clicca su

Dettagli

Corsi ECDL 2008 2009 Fabio Naponiello

Corsi ECDL 2008 2009 Fabio Naponiello Chi inizia un'attività di ufficio con l ausilio di strumenti informatici, si imbatte subito nei comuni e ricorrenti lavori di videoscrittura. Redigere lettere, comunicati, piccole relazioni ecc, sono tipiche

Dettagli

CdL in Medicina Veterinaria - STPA AA 2007-08

CdL in Medicina Veterinaria - STPA AA 2007-08 CdL in Medicina Veterinaria - STPA AA 2007-08 Microsoft Windows Funzionalità di un S.O. Gestione dei file Gestione dei dispositivi di ingresso/uscita Comandi per l attivazione e la gestione di programmi

Dettagli

Esame di Informatica CHE COS È UN FOGLIO ELETTRONICO CHE COS È UN FOGLIO ELETTRONICO CHE COS È UN FOGLIO ELETTRONICO. Facoltà di Scienze Motorie

Esame di Informatica CHE COS È UN FOGLIO ELETTRONICO CHE COS È UN FOGLIO ELETTRONICO CHE COS È UN FOGLIO ELETTRONICO. Facoltà di Scienze Motorie Facoltà di Scienze Motorie CHE COS È UN FOGLIO ELETTRONICO Una tabella che contiene parole e numeri che possono essere elaborati applicando formule matematiche e funzioni statistiche. Esame di Informatica

Dettagli

il foglio elettronico

il foglio elettronico 1 il foglio elettronico ecdl - modulo 4 toniorollo 2013 il modulo richiede 1/2 comprendere il concetto di foglio elettronico e dimostri di sapere usare il programma di foglio elettronico per produrre dei

Dettagli

Scansione. Stampante/copiatrice WorkCentre C2424

Scansione. Stampante/copiatrice WorkCentre C2424 Scansione In questo capitolo sono inclusi i seguenti argomenti: "Nozioni di base sulla scansione" a pagina 4-2 "Installazione del driver di scansione" a pagina 4-4 "Regolazione delle opzioni di scansione"

Dettagli

B C. Panoramica di Access 2010. Elementi dell interfaccia

B C. Panoramica di Access 2010. Elementi dell interfaccia Panoramica di Access 2010 A B C D E Elementi dell interfaccia A Scheda File (visualizzazione Backstage) Consente l accesso alla nuova visualizzazione backstage di Access 2010, che contiene un menu di comandi

Dettagli

SCS Data Manager. Note sul rilascio. Versione 3.00

SCS Data Manager. Note sul rilascio. Versione 3.00 SCS Data Manager Note sul rilascio Versione 3.00 Sede dell azienda Trimble Navigation Limited Engineering and Construction Division 935 Stewart Drive Sunnyvale, California 94085 U.S.A. Telefono: +1-408-481-8000

Dettagli

unità di misura usata in informatica

unità di misura usata in informatica APPUNTI PER UTILIZZARE WINDOWS SENZA PROBLEMI a cura del direttore amm.vo dott. Nicola Basile glossario minimo : terminologia significato Bit unità di misura usata in informatica byte Otto bit Kilobyte

Dettagli