Salvatore Gaziano. BORSA senza SEGRETI

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Salvatore Gaziano. BORSA senza SEGRETI"

Transcript

1

2 Salvatore Gaziano BORSA senza SEGRETI Ecco le nuove regole del mondo degli investimenti per guadagnare anche tu e non solo la tua banca. E scoprire se i tuoi risparmi sono in pericolo e nessuno te lo dice. 2

3 BORSA senza SEGRETI LEZIONE 1 Perché ti conviene occuparti della gestione del Tuo denaro: le 10 cose che devi assolutamente sapere Salvatore Gaziano Borsa Expert AVVERTENZE: Tutti i diritti sono riservati a norma di legge. Nessuna parte di questo libro può essere riprodotta con alcun mezzo senza l autorizzazione scritta dell Autore e dell Editore. È espressamente vietato trasmettere ad altri il presente libro, né in formato cartaceo né elettronico, né per denaro né a titolo gratuito. Le strategie e i consigli riportati in questo libro sono frutto di anni di studi e specializzazioni, quindi non è garantito il raggiungimento dei medesimi risultati di crescita personale o professionale. Il lettore si assume piena responsabilità delle proprie scelte, consapevole dei rischi connessi nei mercati finanziari dovendo doverosamente ricordare che eventuali risultati realizzati nel passato dall Autore e dalle strategie descritte non possono mai costituire alcuna garanzia di eguali rendimenti per il futuro. 3

4 Sommario Qualche ricordo su questo sporco lavoro pag. 5 Perché leggere questi ebook pag. 9 Maledetto il giorno che ho pubblicato un libro pag. 13 Quelli per cui non è mai il momento di vendere pag. 17 Dieci consigli che ho per te pag. 20 Perdi le tue opinioni, non i tuoi soldi pag. 26 Ma perché occuparsi del proprio denaro? pag. 29 Nota sull autore pag. 35 4

5 Qualche ricordo su come sono arrivato a fare questo sporco lavoro Sì lo ammetto. Sono il risultato geneticamente modificato della generazione panino e listino. Ho iniziato a lavorare in Borsa all indomani di quel quasi +100% che incoronò Piazza Affari per quell anno (era il 1985) il listino migliore del mondo, attirando l interesse degli investitori anche internazionali. Ma soprattutto dei piccoli risparmiatori italiani che scoprirono così quasi in massa la facilità di guadagnare in Borsa e passavano ogni momento che potevano con gli occhi fissi davanti ai terminali esterni delle banche e si affollavano dentro i borsini. Di facile (e lo si scoprirà già qualche mese dopo) non c era nulla nonostante già all epoca non mancavano i cantori fra i promotori finanziari, i guru e anche i giornalisti che ti parlavano con convinzione del nuovo Grande Miracolo Economico Italiano. 5

6 A casa mia in verità ero stato già allevato quasi da piccolo con omogeneizzato e listino perché mio padre aveva già avuto all inizio degli anni 60 la prima sbandata per la Borsa, divenendo da quel momento in poi per lui il luogo dove investire tutti i suoi risparmi. Fu quindi quasi naturale per me decidere cosa fare da grande una volta finiti gli studi di ragioneria, frequentato un master di amministrazione aziendale mentre davo gli esami all Università e terminato il servizio militare da ultra-raccomandato alla Scuola Allievi Carabinieri Cernaia di Torino. Il giorno dopo il congedo ero già pronto a lavorare come operatore titoli alla Borsa di Torino presso una commissionaria a cui ero arrivato rispondendo a un annuncio su La Stampa. E non mi sembrava vero essere pure pagato per stare in un posto dove potevo vedere le quotazioni in tempo reale e avere la possibilità di accedere a una marea di informazioni e contatti oltre che procurarmi facilmente i bilanci di tutte le società quotate (allora non c era internet ) e avere un ufficio tutto mio riuscendo nel giro di pochi mesi a farmi nominare giovanissimo responsabile dell Ufficio Studi. 6

7 Anche perché ero in effetti il capo di me stesso, in quella commissionaria. Mai c era stata quella figura e a quell epoca la Borsa si muoveva soprattutto in base a voci e soffiate e i grafici si facevano ancora su un enorme foglio di carta millimetrata. La mia passione era per i titolini poiché era su quelli che si potevano fare i guadagni più rapidi e importanti ed ero già allora un avido lettore di tutto quanto venisse pubblicato riguardo l analisi di bilancio. Ma si iniziava allora in Italia a parlare anche di analisi tecnica grazie ai libri di alcuni agenti di cambio (ricordo in particolare quello di Alberto Pirovano) e ai ragazzi alle grida più svegli che lavoravano a Piazza Affari e negli studi. E iniziai così ad appassionarmi anche all analisi tecnica grazie a un corso di Lotus (un foglio di calcolo simile all attuale Excel) e un personal computer dell IBM (e che costava all epoca 6,5 milioni di lire) che mi fu messo a disposizione per analizzare i numeri e dire cosa comprare e vendere, dandomi anche in gestione un certo numero di clienti su cui sperimentare le mie teorie. 7

8 In una Borsa che sale (e di brutto) tutti pensiamo di essere dei geni e di avere il bernoccolo degli affari e dovetti aspettare il crollo di Piazza Affari del maggio 1986 per capire che non esistevano solo mercati al rialzo. Si poteva perdere e anche tantissimo e velocemente soprattutto se si operava a leva tramite l allora mercato dei premi (dove si scommetteva allora con i dont ovvero delle opzioni) e si era sottocapitalizzati ovvero si usava l effetto leva in modo spropositato cercando con pochi milioni di lire muoverne centinaia. Questo libro/corso (e di questa lezione rappresenta il prologo) non è una mia biografia ma ti ho raccontato il mio battesimo con la Borsa per spiegare come sono arrivato poi nel corso degli anni ad affrontare questo mestiere, avendo maturato un forte scetticismo sia per coloro che vedono sempre rosa (e sono la maggioranza in questo settore soprattutto fra i venditori di prodotti o di sogni) come di chi vede sempre nero e vuole passare alla storia come guru. 8

9 Come è nata questa serie di ebook e perché credo che potrebbe esserti utile Non è mai stato facile investire. Non lo è oggi ma non lo era nemmeno nel passato. Anzi, se andiamo a vedere il numero di sole rifilate ai risparmiatori nel passato non so proprio chi vince il confronto. Se i tempi antichi o quelli moderni. A qualcuno magari questi nomi non dicono nulla (titoli atipici, crac Sgarlata, Europrogamme di Arnaldo Bagnasco, galassia Sindona, il Banco Ambrosiano e La Centrale Finanziaria di Roberto Calvi, Eurogest di Paolo Federici, crac di numerosi agenti di cambio alla fine degli anni 80 e poi di alcune Sim e poi il tempo delle obbligazioni strutturate, dei prodotti opachi, dei collocamenti selvaggi, dei prospetti maledetti ) ma le fregature, i tiri mancini, le operazioni sotto il tappeto e le tosature ci sono sempre state. Vi è sempre un piacevole effetto nostalgia dei bei tempi andati (probabilmente perché eravamo più giovani e spensierati) ma quando si parla di gestione del risparmio e Borsa non credo sia proprio corretto. 9

10 Prendete l inizio degli anni 80: la Fiat veniva data già per fallita da giornalisti come Giuseppe Turani e Eugenio Scalfari che avevano già dato anche Piazza Affari come spacciata e simile a un catino vuoto. L indebitamento (6.800 miliardi) della Fiat dell inizio degli anni 80 era ormai pari al fatturato e più del doppio del patrimonio netto: di fronte a Mirafiori il parco di auto invendute era impressionante e ricordo un mio vicino di casa che, visti i continui scioperi, con altri operai per impiegare il tempo durante assemblee e chiusure, si era appassionato al ricamo punto e croce e la sua casa era piena di quadretti ricamati nel posto di lavoro. E allora investire fuori dall Italia era praticamente impossibile salvo che non eravate dei ricconi che magari avevate portato i soldi in Svizzera con gli spalloni o vi chiamavate Giovanni Agnelli. Non sono quindi d accordo con quegli investitori che dicono che si stava meglio quando si stava peggio : oggi l informazione finanziaria, come la possibilità di diversificare, fare confronti e investire in modo consapevole, sono molto più numerose. Certo ci sono anche le trappole ma quelle sempre ci sono state e sempre ci saranno e sta a noi investitori riuscire ad evitarle, avendo oggi molte più possibilità che in passato di scansarle (o farne meno). 10

11 Mi ricordo di averlo letto in un libro di qualche lustro fa in cui si raccontava l esordio di un agente di cambio, Urbano Aletti, con Piazza Affari. Il primo giorno di Borsa suo padre l aveva presentato a un altro agente di cambio e lui raccontava di essersi sentito emozionato ma anche orgoglioso di entrare a far parte di quel mondo appena laureato e con grandi speranze. Ah, sì, sì, te vedaret che rassa d imbrujuni che gh è chi denter fu la prima battuta che gli rivolse l anziano agente di cambio. Ovvero Siamo qua tutti per imbrogliarci a vicenda. Investire bene i propri risparmi e non farsi tosare non è stato insomma mai facile perché veramente sono tante le sirene come le trappole. Ma fortunatamente anche le opportunità. E personalmente come ti spiegherò in questo corso di formazione digitale non ho visto solo salire la mia equity line ovvero la mia curva dei profitti. Tutt altro. Ma proprio le esperienze più negative, le più cocenti delusioni e perdite hanno alla fine forgiato il mio approccio di investitore. 11

12 Ancora più dei duemilaquattrocento libri sugli investimenti che ho letto o delle centinaia di persone anche importanti che ho potuto intervistare e conoscere in questo settore fra manager di società quotate, direttori investimenti, economisti, guru, analisti tecnici e fondamentali o piccoli e grandi investitori. E se c è una cosa che ho imparato in tutte queste lezioni è l importanza oltre che di avere una strategia e una disciplina di non firmare mai deleghe in bianco complete a nessuno. Che si tratti anche di quello che sembra essere in quel momento il più grande investitore di tutti i tempi con i rendimenti migliori del pianeta da oltre 10 anni. Occorre comunque avere un meccanismo di controllo e una exit strategy se le cose poi a un certo punto si mettono male. E nei mercati finanziari questo capita sempre più sovente. 12

13 Maledetto il giorno che ho pubblicato Bella la Borsa, peccato quando scende. Nel libro Bella la Borsa, peccato quando scende ho raccontato l esperienza di un ventennio in questo settore e l idea suggerita da molti lettori grazie al successo straordinario che ha avuto è di riprendere quel lavoro ma aggiornarlo e renderlo più interattivo e digitale fino a trasformarlo in un corso di finanza personale in lezioni tramite la pubblicazione in ebook ma anche momenti di incontri attraverso webinar che altro che non sono che conferenze online. Ho scritto Bella la Borsa, peccato quando scende nell estate del 2006 poco prima della tempesta che si è abbattuta poche stagioni dopo sui mercati. Una sorta di tsunami scoppiato con la crisi dei subprime seguito dal crac di una banca d affari (Lehman Brothers) che non poteva fallire e il tuffo degli indici azionari (e non solo) che hanno visto Piazza Affari arrivare a perdere nel marzo 2009 il 72% dai massimi toccati nel maggio 2007 (minimi poi ritoccati nel luglio 2012) e con le Borse di tutto il mondo nella fase peggiore della crisi del precipitare tutte senza eccezione. 13

14 Da Francoforte a Shangai, dalla Russia alla Cina, dall India a Wall Street. Un crollo che ha coinvolto anche le materie prime e parte del mercato obbligazionario. Una discesa dei listini mondiali fra il 40 e il 70% che ha messo a dura prova chi considerava la diversificazione internazionale la più semplice strategia per proteggersi dalle fasi avverse di un mercato e che ha dimostrato che investire in Borsa non è qualcosa che si possa fare attuando strategie passive come quelle seguite dalla maggior parte dei risparmiatori e consigliate (sovente in pieno conflitto d interesse) da legioni di promotori o bancari. Che sono fondate sul facile concetto che basti investire tramite azioni, fondi o Etf, costruire un giardinetto diversificato e nel tempo aspettare di diventare ricchi o quasi perché così è accaduto nei decenni o secoli passati ovvero nel lungo periodo a chi ha investito in Borsa. Fra il 1983 e il 2000 è vero che si è registrata una crescita quasi continua delle azioni. Chi scommetteva al rialzo vinceva quasi sempre ed erano presenti sì oscillazioni dei valori ma alla fine il trend rialzista ripartiva sempre. Ed era solo questione di pazienza. E in questo tipo di mercato se 14

15 anche uno investiva a caso poteva dopo un po pensare di essere un genio della finanza. Ma purtroppo i mercati non si comportano sempre in questo modo e a Piazza Affari come a Wall Street si sono visti anche lunghi periodi di carestia. Da poco più della metà degli anni 60 fino a quasi alla fine degli anni 80 il valore medio delle azioni di New York è stato pressoché stabile e anzi se si tiene conto dell inflazione chi investiva in azioni poteva in questo periodo riuscire anche a perdere oltre il 5% all anno. Negli scorsi mesi (settembre 2012) l indice Comit di Piazza Affari è riuscito a ritornare allo stesso livello (690) che aveva toccato nel febbraio In pratica dopo oltre 25 anni era tornato al punto di partenza. E io il febbraio del 1986 lo ricordo particolarmente bene perché dopo il servizio militare terminato il 31 gennaio alla caserma Cernaia di Torino iniziavo proprio a lavorare come primo impiego in una commissionaria di Borsa. E ricordo nitidamente le magnifiche sorti e progressive che mi descrivevano allora i miei capi e colleghi di allora, inducendomi pure a 15

16 sottoscrivere una polizza assicurativa trentennale che a loro dire con un semplice versamento di 2,5 milioni di lire all anno nel 2016 mi avrebbe consentito grazie ai guadagni maturati ogni anno e a 2 cifre e per effetto dell effetto capitalizzazione oltre che dei benefici fiscali di poter diventare stramiliardario all età di 52 anni. Secondo gli ultimi conteggi che mi ha inviato la compagnia di assicurazioni (che in questi lustri ha cambiato più proprietà che governi l Italia) dovrei fra pochi mesi incassare un assegno pari praticamente a quanto ho versato negli ultimi 30 anni tenendo conto dell inflazione scarsa. I mirabolanti rendimenti prospettati lo erano sicuramente per il collega che mi aveva venduto la polizza (e che aveva incassato tutta la prima annualità) e poi la compagnia di assicurazioni e la struttura delle agenzie e dei capiarea che si sono alternati in questi anni, rosicchiando ogni anno qualcosa dal rendimento come i topi nel formaggio. E non credo di essere il solo in questa situazione visto che allora questo tipo di polizze (furoreggiava Ina Assitalia a quel tempo con calcoli ancora più fantasiosi e basati su un rendimento annuo stimato del 15%) venivano vendute con queste tecniche molto frequentemente e hanno sicuramente contribuito al mio percorso iniziatico nel mondo della finanza. Se uno non 16

17 perde soldi (e seriamente e concretamente) non capisce mai bene come funziona Quelli per cui non è mai il momento di vendere Quella del compra e tieni con azioni, polizze o fondi è una teoria che si è rivelata fallimentare per milioni di risparmiatori ma molto proficua per chi è riuscito nel frattempo a vendere questo sogno di facile ricchezza mediante laute commissioni applicate su azioni, fondi, prodotti assicurativi e dove la parola d ordine è sempre quella di rassicurare il malcapitato risparmiatore. Trasformando addirittura il problema in un opportunità! Hai titoli o fondi in forte perdita ( e che magari ti ho consigliato io o la mia banca..?). Nessun problema dicono il Gatto e la Volpe: Vendere significherebbe capitalizzare una perdita. Meglio aspettare o addirittura comprare questo e quest altro prodotto e mediare. E così i furbetti incassano perfino più commissioni di prima invece che essere presi a pedate. 17

18 E in questo mondo è un evento più raro di assistere a un parto in cattività di un ghepardo quello di vedere un operatore bancario o un promotore consigliare a un proprio cliente di spostare magari i propri investimenti dall azionario all obbligazionario anche se viene giù il mondo: suggerire di switchare (ovvero spostare) ai propri clienti gli asset (i soldi) dall azionario all obbligazionario significherebbe rinunciare a un mucchietto di commissioni. E pochi nel settore se la sentono di fare questa scelta. E talvolta vi è da dire che anche molti risparmiatori preferiscono chi li rassicura e li tiene a bagno e vende loro la speranza di rifarsi (magari vendendo altra mercanzia) piuttosto che consigliare prudenza (e vendite anche in perdita) in certe fasi di mercato e li consiglia di operare con strategia e metodo. Per la banca o il venditore significherebbe rinunciare a una parte cospicua di provvigioni ovvero guadagnare commissioni più basse e anche per questa ragione è difficile che una rete dirami in qualsiasi circostanza il consiglio di uscire dall azionario. Piuttosto il contrario: è un incredibile opportunità d acquisto. E pazienza se così il cliente si trova in molte circostanze non più solo a perdere ma anche a stra-perdere 18

19 Il mondo degli investimenti è ricco di opportunità ma anche di trappole. E non è una discesa facile verso il paradiso. Tutto può mutare. Ed è in costante cambiamento. Mentre si sviluppano nuovi mercati, altri scompaiono. E quello che ieri sembrava innovativo e descritto come il mercato del futuro potrebbe oggi essere già qualcosa di datato. Per questo motivo comprendere il panorama degli investimenti e la loro evoluzione in modo dinamico non è mai stato così cruciale. Ci sono mercati azionari (e non solo) che oggi, rispetto a 10 o 20 anni fa, sono scesi di oltre il 50-60%. Che in termini reali (considerando la perdita del potere d acquisto dovuta all inflazione) può voler dire anche oltre l 80%. E mantenere tutto (per quanto psicologicamente gratifica il nostro ego) non è una mossa geniale. Tranne magari per coloro che ogni anno ti tosano delle commissioni di gestione e hanno tutto l interesse a farti rimanere sempre investito. Nella prima edizione del libro BELLA LA BORSA PECCATO QUANDO SCENDE c era molto del mio spirito critico e modo di affrontare i mercati dalla parte dell investitore comb-attivo. Basandomi su quasi 30 anni di esperienza (la mia prima azione l ho acquistata nel 1983 avendo ricevuto da mio padre la delega a operare su una parte del suo 19

20 patrimonio) e letture per spiegare ai risparmiatori tutte le trappole (e sono tante e sempre più numerose) di cui è lastricato il suo cammino. DIECI CONSIGLI CHE HO PER TE Quando ho deciso di riprendere in mano questo libro per aggiornarne alcune parti e trasformarlo anche in una sorta di corso di finanza personale ho avuto il piacere di scoprire che quanto avevo scritto molti anni fa nonostante due grandi crisi (quella dei subprime e di Lehman e poi quella dell Eurozona e dei debiti sovrani ovvero dei Piigs) e cento scandali finanziari succedutisi (dal crac di Bernard Madoff alle vicende nostrane di casa MPS) quanto avevo scritto e documentato era ancora di scottante attualità e di prezioso insegnamento credo per molti investitori. E sono queste le principali parti del corso che tratterò e rappresentano perciò una sorta di road map: 1) L importanza di avere una strategia e di essere disciplinati nella buona e soprattutto nella cattiva sorte ; 20

21 2) Conoscere se stessi, la propria tolleranza al rischio pensando quando si decide di investire prima a quanto si è disposti a tollerare come perdita piuttosto che a quanto si vuole guadagnare; 3) Non lasciarsi condizionare dal proprio ego che vorrebbe che ogni operazione sia chiusa con successo e mai una con una perdita. L obiettivo è nel tempo il guadagno complessivo, non avere sempre ragione. Meglio chiudere in perdita anche 6 operazioni su 10 se quelle 4 in guadagno compensano le perdite e danno un forte utile piuttosto che avere 10 operazioni aperte dove la perdita non è stata capitalizzata ma si perde su tutte. 4) Iper movimentare il proprio portafoglio (ora va di moda il Forex) rende ricchi soprattutto il vostro intermediario. Qualcuno avrà sempre l interesse a farvi credere che più movimenterete il vostro conto (utilizzando magari l effetto leva) più diventerete ricchi ma quasi sempre sta dalla parte del Banco 5) Fidarsi per i vostri investimenti del consiglio dei guru come degli economisti e della maggior parte degli esperti non vi assicura migliori risultati. Tutt altro! Come ho cercato di documentare senza 21

22 risparmiarmi in ricerche e studi. Il problema del conflitto d interessi è fortissimo ma a questo si aggiunge l ulteriore considerazione che l arte del prevedere quando si parla di economia e finanza è simile a ancora a quella degli stregoni. E raramente i modelli matematici o econometrici anche più sofisticati riescono a prevedere l avvenire in modo soddisfacente. Ci possono essere corsi e ricorsi storici ma anche eventi imprevedibili e anche a una squadra di Premi Nobel per l Economia può perdere. 6) Paura e avidità sono i due sentimenti che muovono da secoli gli investitori e c è chi nel proporvi i prodotti di moda sa usare in modo potente queste efficacissime leve. E la storia insegna che le calamità finanziarie e le bolle speculative saranno per questo motivo ben difficili da sventare definitivamente come spiegava bene già l economista John Kenneth Galbraith perchè chi imbroglia è più preparato delle sue vittime. E ha molti complici anche insospettabili. C è un solo forte possibile baluardo: la consapevolezza e la conoscenza finanziaria. E non interessarsi dei propri risparmi e delegare totalmente non è una soluzione. Può essere anzi il problema; 7) Operare in Borsa in base alle voci e alle dritte ma anche affidandosi a fonti apparentemente autorevoli come la stampa finanziaria può 22

23 esporre a seri rischi. La storia di questi anni è piena se guardiamo a Piazza Affari (ma anche a Wall Street) di aziende che prima di crollare erano descritte da molti analisti come società interessanti, con forti prospettive di crescita degli utili, il cui management veniva descritto come molto competente e con bilanci che addirittura si aggiudicavano l Oscar da parte della comunità finanziaria (e ogni riferimento al caso Monte dei Paschi di Siena non è casuale). E con giornali anche importanti che nella stragrande maggioranza dei casi facevano da grancassa a questi campioni salvo poi a scandali scoppiati diventare degli implacabili accusatori; 8) Affidarsi mani e piedi al risparmio gestito ovvero a fondi d investimento e affini può essere una soluzione ma non affidandosi ai primi conosciuti. E in ogni caso l esperienza insegna che è sempre bene monitorarne attentamente costi e prestazioni, attuando sì una delega ma controllata. Non esistono, infatti, fondi d investimento (nemmeno se hanno 5 stelle o nel passato hanno messo a segno guadagni a 2 cifre per anni) o mercati buoni per sempre. Se il compra e tieni non è furbo se applicato ai titoli azionari o obbligazionari non lo è altrettanto se 23 applicato ai fondi d investimento. E non si può fare di tutta l erba un fascio: non tutti i fondi sono solo dei prodotti tosa-commissioni. E non sempre gli ETF

24 (strumenti sicuramente molto interessanti per chi dispone di capitali non elevatissimi) a mio parere sono migliori e la panacea per tutto come li descrive qualcuno. Esistono anche fondi molto interessanti ma è importante avere come per gli ETF sempre una strategia di controllo e di revisione flessibile; 9) L arte di investire e della manutenzione del portafoglio (che siano azioni, fondi o ETF) è qualcosa di complesso ma non impossibile una volta che si è compreso come si muove il mercato, quali sono gli interessi (e soprattutto i conflitti) in campo e gli strumenti finanziari più adatti. Nei mercati finanziari il forever è un concetto che non esiste e ogni strategia deve essere adeguata al proprio profilo di rischio. E un buon consulente finanziario indipendente (ma anche certo un buon promotore perché non è questione di categorie professionali ma di onestà e professionalità) può offrire un grande supporto all investitore quando riesce a offrire un assistenza continua, realmente indipendente e flessibile. Il lavoro che da oltre 10 anni porto avanti con BorsaExpert.it e collaborando con MoneyExpert.it nella consulenza personalizzata e che ha dimostrato in mercati finanziari anche difficilissimi che nel tempo avere una strategia flessibile paga enormemente in termini di maggiori rendimenti, minori perdite. E ripaga ampiamente la fee annuale 24

25 richiesta anche a chi in tema di risparmio l unica voce che sembra veramente aver voglia di risparmiare è quella sulla tutela e gestione professionale dei propri risparmi. 10) Compra e tieni (anche se si tratta dell azienda apparentemente più sottovalutata della Terra ) non è una strategia sempre vincente come dimostra l andamento dell ultimo decennio dei listini salvo credere di essere dei novelli Warren Buffett. Negli ultimi anni soprattutto a Piazza Affari abbiamo visto anche aziende bellissime (e dove magari alcuni analisti consigliavano strong buy ) arrivare a perdere anche oltre l 80% e poi rimbalzare solo parzialmente. Alcune addirittura le abbiamo pure viste fallire o perdere il 99,9% periodico. Se non avete un ego (o un patrimonio) così smisurato è bene quindi forse sempre avere un piano B nel caso il mercato inizi a remare fortemente contro. E in Borsa i prezzi non sono proprio una variabile indipendente e sono statisticamente il miglior campanello d allarme per dirci se un azienda o un titolo sono da comprare o vendere. Anche in perdita. 25

26 "Lose your opinion, not your money!" ("Perdi le tue opinioni, non i tuoi soldi."). Nella mia esperienza e nonostante abbia iniziato a lavorare in questo settore come un analista fondamentale è perciò sempre più importante affiancare a qualsiasi intuizione un approccio quantitativo e fondato sul momentum. Per evitare di andare contro mercato e avere così una strategia di market timing ovvero per cercare di individuare statisticamente i momenti più opportuni di acquisto e di vendita (dove in termini reali la maggior parte dei risparmiatori ha quasi dimezzato il capitale come dimostrano le statistiche) e applicare (come ancora qualcuno con incredibile faccia tosta predica anche fra i cosiddetti esperti) un approccio passivo (tramite fondi o Etf) può significare legarsi mani e piedi alle sorti dei listini. Non sempre magnifici e progressivi Anzi! In questo corso ho quindi molto ampliato anche la parte legata ai Fondi e alle Sicav e agli ETF perché sono gli asset che in questi anni hanno subito alcuni dei più profondi cambiamenti e dove ho anche avuto modo di approfondire la mia esperienza e le mie strategie. 26

27 Il mondo dei fondi d investimento negli ultimi anni ha subito, infatti, delle profonde innovazioni e cambiamenti. Dall irrompere prepotente sulla scena del mondo degli ETF alla crescente diffusione di fondi d investimento a gestione attiva ( flessibili, total return fra le definizioni più diffuse). Inoltre l andamento dei mercati degli ultimi anni ha sicuramente accelerato un percorso che personalmente avevo iniziato già da molti anni con l utilizzo sempre più significativo di strategie basate sull analisi quantitativa e in particolare sul momentum e la forza relativa. Un intuizione che ha consentito in questi anni di proteggere in modo significativo i patrimoni dei clienti che si sono affidati alla consulenza di BorsaExpert.it e MoneyExpert.it e la presa d atto tempestiva che in mercati orso l analisi solo fondamentale può trasformarsi in una trappola ed è bene guardare quello che dicono i mercati. Diceva Jesse Livermore oltre un secolo fa, uno dei più grandi trader, nonchè speculatori, mai esistiti: quando si fa questo mestiere non ci si può permettere il lusso di avere opinioni rigide. Occorre avere una mente aperta e tanta flessibilità. Non è saggio trascurare il messaggio che viene 27

28 dall andamento dei prezzi, anche se esso contrasta con la tua opinione sul mercato e con la tua valutazione della domanda e dell offerta. Chi segue le strategie dei miei portafogli sa che muoversi in base a previsioni può essere una trappola che può costare molto cara. E privilegio per questo motivo strategie d investimento elastiche dove preferisco quasi sempre dare ragione al mercato piuttosto che al nostro ego o alle previsioni (magari non disinteressate) di qualche guru o analista o alle scritture contabili (magari false) o previsioni (magari pompate) di qualche manager strapagato. Nei mercati finanziari non ci può permettere di essere inflessibili. Ed essere troppo fiduciosi verso il prossimo. E come investitori credo sia importante fidarsi di quello che dice il mercato e muoversi con strategia in base all andamento dei prezzi non trascurando quello che dicono. Anche perché se dobbiamo pensare male è sicuramente più facile per un manager o un analista finanziario poco corretto manipolare un bilancio o un report piuttosto che settimane o mesi di un grafico borsistico. Non c'è nulla di nuovo in borsa. Non ci puó essere perchè la speculazione è vecchia come le colline. Ció che accade nel mercato oggi è accaduto prima ed accadrà ancora.. Seguire l'esperienza puó farti 28

29 sbagliare di tanto in tanto. Ma a non seguirla saresti veramente un asino diceva Jesse Livermore. Ma perché occuparsi del proprio denaro? La tempesta infuriava. Onde altissime spazzavano la coperta della nave. Fra i passeggeri atterriti un signore tranquillo sorridendo leggeva una rivista e ogni tanto prendeva appunti. Uno gli urlò: Ma non hai paura? La nave è in pericolo! Affonda! Lui rispose: Che me ne frega? E che la nave è mia? E una storiella che ho letto su diversi libri e che viene citata spesso per ricordare a un certo tipo di persone che vi sono problemi comuni da cui non è possibile tirarsi fuori perché sono cose che non li riguardano. E quando si parla di investire bene il proprio denaro e mi capita di spiegare il lavoro che svolgo insieme a mia moglie, Roberta Rossi (che cura con il suo studio professionale e il sito la consulenza finanziaria personalizzata), mi capita sovente di ascoltare questo tipo di persone. 29

DAVIDE COLONNELLO LE BASI DEL FOREX TRADING

DAVIDE COLONNELLO LE BASI DEL FOREX TRADING DAVIDE COLONNELLO LE BASI DEL FOREX TRADING Guida Pratica per Evitare gli Errori da Principianti e Imparare a Guadagnare con il Forex 2 Titolo LE BASI DEL FOREX TRADING Autore Davide Colonnello Editore

Dettagli

2014 : Fondi o Etf? Mono o multimarca?

2014 : Fondi o Etf? Mono o multimarca? 2014 : Fondi o Etf? Mono o multimarca? Venerdì 29 novembre 2013 In questo Diario di Bordo parliamo in sintesi: MERCATO OBBLIGAZIONARIO. MEGLIO FONDI O ETF? MEGLIO OPERARE CON UNA SOLA SOCIETA DI GESTIONE

Dettagli

Maurizio Del Corso. Internet CASH. I Segreti per guadagnare veramente dalla rete

Maurizio Del Corso. Internet CASH. I Segreti per guadagnare veramente dalla rete Maurizio Del Corso Internet CASH I Segreti per guadagnare veramente dalla rete 1 Titolo Internet CASH Autore Maurizio Del Corso Editore Top Ebook Sito internet http://www.top-ebook.it ATTENZIONE: questo

Dettagli

Il Piano Finanziario Parte 2: Equilibrio e Investimento

Il Piano Finanziario Parte 2: Equilibrio e Investimento Il Piano Finanziario Parte 2: Equilibrio e Investimento Non aspettare, il tempo non potrà mai essere " quello giusto". Inizia da dove ti trovi, e lavora con qualsiasi strumento di cui disponi, troverai

Dettagli

I 6 Segreti Per Guadagnare REALMENTE Con Internet... E Trasformare La Tua Vita

I 6 Segreti Per Guadagnare REALMENTE Con Internet... E Trasformare La Tua Vita I 6 Segreti Per Guadagnare REALMENTE Con Internet... E Trasformare La Tua Vita Come Guadagnare Molto Denaro Lavorando Poco Tempo Presentato da Paolo Ruberto Prima di iniziare ti chiedo di assicurarti di

Dettagli

I SEGRETI DEL LAVORO PIU RICHIESTO NEGLI ANNI DELLA CRISI

I SEGRETI DEL LAVORO PIU RICHIESTO NEGLI ANNI DELLA CRISI SPECIAL REPORT I SEGRETI DEL LAVORO PIU RICHIESTO NEGLI ANNI DELLA CRISI Come assicurarti soldi e posto di lavoro nel bel mezzo della crisi economica. www.advisortelefonica.it Complimenti! Se stai leggendo

Dettagli

Giacomo Bruno RENDITE DA 32.400 AL MESE!

Giacomo Bruno RENDITE DA 32.400 AL MESE! Giacomo Bruno RENDITE DA 32.400 AL MESE! Report collegato a: FARE SOLDI ONLINE CON GOOGLE Il programma per inserire annunci pubblicitari su Google - Mini Ebook Gratuito - INVIALO GRATIS A TUTTI I TUOI

Dettagli

VENDERE BENE LA TUA CASA,

VENDERE BENE LA TUA CASA, 1 SCOPRI I SEGRETI PER VENDERE BENE LA TUA CASA, E LE AZIONI COMMERCIALI SBAGLIATE DA NON COMMETTERE. 2 Oggi il nostro compito è quello di proteggerti da tutto ciò che potrebbe trasformare Vendita di casa

Dettagli

Non ho idea se è la prima volta che vedi un mio prodotto oppure se in passato le nostre strade si sono già incrociate, poco importa

Non ho idea se è la prima volta che vedi un mio prodotto oppure se in passato le nostre strade si sono già incrociate, poco importa Benvenuto/a o bentornato/a Non ho idea se è la prima volta che vedi un mio prodotto oppure se in passato le nostre strade si sono già incrociate, poco importa Non pensare di trovare 250 pagine da leggere,

Dettagli

Come migliorare la tua relazione di coppia

Come migliorare la tua relazione di coppia Ettore Amato Come migliorare la tua relazione di coppia 3 strategie per essere felici insieme I Quaderni di Amore Maleducato Note di Copyright Prima di fare qualunque cosa con questo Quaderno di Amore

Dettagli

COME FARE SOLDI E CARRIERA RA NEGLI ANNI DELLA CRISI

COME FARE SOLDI E CARRIERA RA NEGLI ANNI DELLA CRISI SPECIAL REPORT COME FARE SOLDI E CARRIERA RA NEGLI ANNI DELLA CRISI Scopri i Segreti della Professione più richiesta in Italia nei prossimi anni. www.tagliabollette.com Complimenti! Se stai leggendo questo

Dettagli

11 punto all ordine del giorno: Riapprovazione piano industriale del servizio. PRESIDENTE DEL CONSIGLIO COMUNALE Per quanto riguarda questa

11 punto all ordine del giorno: Riapprovazione piano industriale del servizio. PRESIDENTE DEL CONSIGLIO COMUNALE Per quanto riguarda questa 11 punto all ordine del giorno: Riapprovazione piano industriale del servizio raccolta integrato dei rifiuti solidi urbani. PRESIDENTE DEL CONSIGLIO COMUNALE Per quanto riguarda questa delibera di Consiglio,

Dettagli

MODULO UNO : La tua STORIA con i SOLDI!!

MODULO UNO : La tua STORIA con i SOLDI!! MODULO UNO : La tua STORIA con i SOLDI Ciao e Benvenuta in questo straordinario percorso che ti permetterà di compiere un primo passo per IMPARARE a vedere finalmente il denaro in modo DIFFERENTE Innanzitutto

Dettagli

www.proiezionidiborsa.com Trading System I 4 step per costruire un Trading System sui futures con probabilità del 80%

www.proiezionidiborsa.com Trading System I 4 step per costruire un Trading System sui futures con probabilità del 80% Trading System I 4 step per costruire un Trading System sui futures con probabilità del 80% 2 Titolo Trading System Autore www.proiezionidiborsa.com Editore www.proiezionidiborsa.com Siti internet www.proiezionidiborsa.com

Dettagli

Rendite da 32.400 al mese!

Rendite da 32.400 al mese! Giacomo Bruno Rendite da 32.400 al mese! NOTA: puoi ripubblicare gratis questo ebook sul tuo sito o blog, a patto di non modificare il testo, nè l'autore. Mandalo gratis ai tuoi amici. Puoi modificare

Dettagli

Vivere il Sogno. Vivere è bello, vivere bene è meglio!!! Diventa fan su Facebook: Tutte le novità da subito

Vivere il Sogno. Vivere è bello, vivere bene è meglio!!! Diventa fan su Facebook: Tutte le novità da subito Vivere il Sogno Vivere è bello, vivere bene è meglio!!! Diventa fan su Facebook: Tutte le novità da subito VIVERE IL SOGNO!!! 4 semplici passi per la TUA indipendenza finanziaria (Il Network Marketing)

Dettagli

Avete mai sentito parlare della corsa del topo?

Avete mai sentito parlare della corsa del topo? Avete mai sentito parlare della corsa del topo? Avete presente il criceto che corre nella ruota fino allo sfinimento tutti i giorni? Beh, forse non ne avete piena consapevolezza ma anche voi, anche noi

Dettagli

Sommario. Parte I Pensare da ricchi 2. Introduzione xi Ringraziamenti 1

Sommario. Parte I Pensare da ricchi 2. Introduzione xi Ringraziamenti 1 Sommario Introduzione xi Ringraziamenti 1 Parte I Pensare da ricchi 2 1 Chiunque può diventare ricco: basta impegnarsi 4 2 Stabilisci che cos è per te la ricchezza 6 3 Definisci i tuoi obiettivi 8 4 Non

Dettagli

La Domanda Perfetta Scopri Subito Chi ti Mente

La Domanda Perfetta Scopri Subito Chi ti Mente La Domanda Perfetta Scopri Subito Chi ti Mente Una tecnica di Persuasore Segreta svelata dal sito www.persuasionesvelata.com di Marcello Marchese Copyright 2010-2011 1 / 8 www.persuasionesvelata.com Sommario

Dettagli

LA NUOVA STRATEGIA VINCENTE PER MERCATO DEL FOREX

LA NUOVA STRATEGIA VINCENTE PER MERCATO DEL FOREX Titolo LA NUOVA STRATEGIA VINCENTE PER MERCATO DEL FOREX Autore Dove Investire Siti internet www.doveinvestire.com Servizi necessari: ADVFN dati in tempo reale gratuiti e indicatori ATTENZIONE: tutti i

Dettagli

SONIA SALERNO INVESTIRE IN OPZIONI BINARIE

SONIA SALERNO INVESTIRE IN OPZIONI BINARIE SONIA SALERNO Anteprima di: INVESTIRE IN OPZIONI BINARIE Come Investire il Capitale in Opzioni Binarie a 1-5-10-15 Minuti per Guadagnare in Modo Costante e Veloce 2 Titolo INVESTIRE IN OPZIONI BINARIE

Dettagli

OPERARE IN BORSA UTILIZZANDO LE MEDIE MOBILI, I CICLI E I CANALI

OPERARE IN BORSA UTILIZZANDO LE MEDIE MOBILI, I CICLI E I CANALI OPERARE IN BORSA UTILIZZANDO LE MEDIE MOBILI, I CICLI E I CANALI www.previsioniborsa.net di Simone Fanton (trader indipendente) Disclaimer LE PAGINE DI QUESTO REPORT NON COSTITUISCONO SOLLECITAZIONE AL

Dettagli

10 DOMANDE per iniziare a fare trading con gli Spread sulle Commodities

10 DOMANDE per iniziare a fare trading con gli Spread sulle Commodities 10 DOMANDE per iniziare a fare trading con gli Spread sulle Commodities 1. E difficile per un principiante fare trading con gli spread? A differenza di quanto potrebbe pensare un neofita, fare trading

Dettagli

CHE RENDIMENTI È POSSIBILE OTTENERE?

CHE RENDIMENTI È POSSIBILE OTTENERE? CHE RENDIMENTI È POSSIBILE OTTENERE? Se metti in soldi in banca che tasso di interesse ti danno? Il 2% forse. Se compri obbligazioni quale rendimento ti puoi aspettare? Quelle buone e non troppo rischiose

Dettagli

www.proiezionidiborsa.com Line of Demarcation Punti vibrazionali di tendenza

www.proiezionidiborsa.com Line of Demarcation Punti vibrazionali di tendenza Line of Demarcation Punti vibrazionali di tendenza 2 Titolo Line of Demarcation Autore www.proiezionidiborsa.com Editore www.proiezionidiborsa.com Siti internet www.proiezionidiborsa.com 3 ATTENZIONE:

Dettagli

Strategie di gestione di una asset class azionaria

Strategie di gestione di una asset class azionaria Strategie di gestione di una asset class azionaria Premessa: Il mercato azionario rappresenta la risorsa di investimento potenzialmente più remunerativa almeno tanto quanto la sua potenziale capacità di

Dettagli

1. LA MOTIVAZIONE. Imparare è una necessità umana

1. LA MOTIVAZIONE. Imparare è una necessità umana 1. LA MOTIVAZIONE Imparare è una necessità umana La parola studiare spesso ha un retrogusto amaro e richiama alla memoria lunghe ore passate a ripassare i vocaboli di latino o a fare dei calcoli dei quali

Dettagli

SEGRETO N.2 Come usare l'effetto leva per ritorni del 100%

SEGRETO N.2 Come usare l'effetto leva per ritorni del 100% SEGRETO N.2 Come usare l'effetto leva per ritorni del 100% Risparmiare in acquisto è sicuramente una regola fondamentale da rispettare in tutti i casi e ci consente di ottenere un ritorno del 22,1% all

Dettagli

www.proiezionidiborsa.com Sunrise Indicator

www.proiezionidiborsa.com Sunrise Indicator Sunrise Indicator Come dalla prima ora di contrattazione estrapolare il Sunrise Point per effettuare operazioni vincenti su Titoli, Indici, Valute e Commodities 2 Titolo Sunrise Indicator Autore www.proiezionidiborsa.com

Dettagli

Come Creare un Guadagno Extra nel 2013

Come Creare un Guadagno Extra nel 2013 Come Creare un Guadagno Extra nel 2013 Tempo di lettura: 5 minuti Marco Zamboni 1 Chi sono e cos è questo Report Mi presento, mi chiamo Marco Zamboni e sono un imprenditore di Verona, nel mio lavoro principale

Dettagli

il tuo servizio di web marketing costa troppo

il tuo servizio di web marketing costa troppo il tuo servizio di web marketing costa troppo LE 20 TECNICHE PIù POTENTI per demolire QUESTA obiezione > Nota del Curatore della collana Prima di tutto voglio ringraziarti. So che ha inserito la tua mail

Dettagli

Capitolo 4 AMMETTI QUANDO SBAGLI UNA STORIA VERA

Capitolo 4 AMMETTI QUANDO SBAGLI UNA STORIA VERA Capitolo 4 AMMETTI QUANDO SBAGLI UNA STORIA VERA Nel libro Trading Is a Business ho mostrato come molte persone rifiutino di ammettere quando sbagliano in un trade. Di seguito è riportata la storia di

Dettagli

L oro : Grafico 1: oro in $ dal 2007

L oro : Grafico 1: oro in $ dal 2007 Commentto merrccatti i Cffi i Advissorrss dell 2 lugll lio 2011,, a ccurra dii Ida I I. Pagnottttel lla IN I QUESTO NUMERO:: LL ORO :: NON SI COMPRA SE SI CREDE CHE TUTTO ANDRA BENE ALLA FINE! MOLTI INVESTITORI

Dettagli

Money Expert Diario di Bordo 27 settembre 2012

Money Expert Diario di Bordo 27 settembre 2012 Money Expert Diario di Bordo 27 settembre 2012 Le azioni non premiano più? A proposito dell equity premium Tutti a dieta (di asset) Con buona pace dell equity premium La parola ai guru L equity premium

Dettagli

Cristiano Carli. BUON LAVORO. Se non puoi evitarlo, rendilo facile. Cristiano Carli about me cristiano.carli.copy@gmail.com. I ed.

Cristiano Carli. BUON LAVORO. Se non puoi evitarlo, rendilo facile. Cristiano Carli about me cristiano.carli.copy@gmail.com. I ed. Cristiano Carli BUON LAVORO. Se non puoi evitarlo, rendilo facile Cristiano Carli about me cristiano.carli.copy@gmail.com I ed. marzo 2014 Copertina: Giulia Tessari about me giulia.tessari@gmail.com DISCLAIMER

Dettagli

Chi è il Consulente Finanziario Indipendente Fee-Only associato NAFOP?

Chi è il Consulente Finanziario Indipendente Fee-Only associato NAFOP? CONSULENZA FINANZIARIA INDIPENDENTE FEE-ONLY: UN SERVIZIO ETICO PER TUTTI GLI INVESTITORI CHE VOGLIANO RISPARMIARE COSTI INUTILI INVESTENDO SU PRODOTTI FINANZIARI EFFICIENTI Chi è il Consulente Finanziario

Dettagli

I PRIMI PASSI NEL NETWORK! MARKETING!

I PRIMI PASSI NEL NETWORK! MARKETING! I PRIMI PASSI NEL NETWORK MARKETING Ciao mi chiamo Fabio Marchione abito in brianza e sono un normale padre di famiglia, vengo dal mondo della ristorazione nel quale ho lavorato per parecchi anni. Nel

Dettagli

Roberto Ciompi VUOI FARE LA RISTRUTTURAZIONE FINANZIARIA DELLA TUA IMPRESA?

Roberto Ciompi VUOI FARE LA RISTRUTTURAZIONE FINANZIARIA DELLA TUA IMPRESA? Roberto Ciompi VUOI FARE LA RISTRUTTURAZIONE FINANZIARIA DELLA TUA IMPRESA? 7+1 suggerimenti per preparare una richiesta di ristrutturazione finanziaria dell impresa. 1 CIOMPI ROBERTO VUOI FARE LA RISTRUTTURAZIONE

Dettagli

Come imparare a disegnare

Come imparare a disegnare Utilizzare la stupidità come potenza creativa 1 Come imparare a disegnare Se ti stai domandando ciò che hai letto in copertina è vero, devo darti due notizie. Come sempre una buona e una cattiva. E possibile

Dettagli

Il web marketing non è solo per i web guru

Il web marketing non è solo per i web guru Introduzione Il web marketing non è solo per i web guru Niente trucchi da quattro soldi È necessario avere competenze informatiche approfondite per gestire in autonomia un sito web e guadagnare prima decine,

Dettagli

FARE SOLDI CON IL FOREX TRADING E LA LEVA FINANZIARIA

FARE SOLDI CON IL FOREX TRADING E LA LEVA FINANZIARIA Marco Calì FARE SOLDI CON IL FOREX TRADING E LA LEVA FINANZIARIA Edizione Gennaio 2008 Tutti i diritti sono riservati a norma di legge. Nessuna parte di questo libro può essere riprodotta con alcun mezzo.

Dettagli

RICOMINCIARE UNA NUOVA VITA IN AUSTRALIA? - UN SIMPATICO TEST -

RICOMINCIARE UNA NUOVA VITA IN AUSTRALIA? - UN SIMPATICO TEST - RICOMINCIARE UNA NUOVA VITA IN AUSTRALIA? - UN SIMPATICO TEST - INIZIO Ricominciare una nuova vita da zero mi spaventa peró so che tante persone ce la fanno, posso farcela anch io! preferirei continuare

Dettagli

UniCredit Green. La giusta composizione di elementi chiave.

UniCredit Green. La giusta composizione di elementi chiave. UniCredit Green. La giusta composizione di elementi chiave. UniCredit Green è la nuova gestione di portafogli dedicata ai Clienti del Private Banking di UniCredit. Noi crediamo che Green sia una gestione

Dettagli

LA TRADER'S TRICK. Lo scopo della entrata Trader s Trick (TTE) è di permetterci di iniziare un trade prima dell entrata di altri trader.

LA TRADER'S TRICK. Lo scopo della entrata Trader s Trick (TTE) è di permetterci di iniziare un trade prima dell entrata di altri trader. LA TRADER'S TRICK Lo scopo della entrata Trader s Trick (TTE) è di permetterci di iniziare un trade prima dell entrata di altri trader. Siamo realistici. Il trading è un business in cui chi ha più conoscenza

Dettagli

Le 5 cose da sapere prima di scegliere un preventivo per un nuovo sito web

Le 5 cose da sapere prima di scegliere un preventivo per un nuovo sito web Le 5 cose da sapere prima di scegliere un preventivo per un nuovo sito web Sono sempre di più i liberi professionisti e le imprese che vogliono avviare o espandere la propria attività e hanno compreso

Dettagli

COLLOQUIO DI SELEZIONE ESERCIZIO PER L ACQUISIZIONE DEI DATI

COLLOQUIO DI SELEZIONE ESERCIZIO PER L ACQUISIZIONE DEI DATI COLLOQUIO DI SELEZIONE ESERCIZIO PER L ACQUISIZIONE DEI DATI 1. Qual è lo scopo del colloquio di selezione? Lo scopo del colloquio di selezione è: CAPIRE L INVESTIMENTO CHE DOVREMO FARE SULLA PERSONA IN

Dettagli

Viaggiare, fotografare, guadagnare

Viaggiare, fotografare, guadagnare Paolo Gallo Viaggiare, fotografare, guadagnare Crea il tuo secondo stipendio con il Microstock Tutti i diritti sono riservati a norma di legge. Nessuna parte di questo libro può essere riprodotta con alcun

Dettagli

Come Creare un Guadagno Extra nel 2013

Come Creare un Guadagno Extra nel 2013 Come Creare un Guadagno Extra nel 2013 Tempo di lettura: 5 minuti Marco Zamboni 1 Chi sono e cos è questo Report Mi presento, mi chiamo Marco Zamboni e sono un imprenditore di Verona, nel mio lavoro principale

Dettagli

La Sagrada Famiglia 2015

La Sagrada Famiglia 2015 La Sagrada Famiglia 2015 La forza che ti danno i figli è senza limite e per fortuna loro non sanno mai fino in fondo quanto sono gli artefici di tutto questo. Sono tiranni per il loro ruolo di bambini,

Dettagli

SEGNALI COMMERCIALI PER LA RICCHEZZA

SEGNALI COMMERCIALI PER LA RICCHEZZA SEGNALI COMMERCIALI PER LA RICCHEZZA Autore : J. Larsen Se farete lo sforzo di annotare le vostre operazioni sugli indici o sulle azioni nei 12 mesi a venire, sia che operiate realmente sia che lo facciate

Dettagli

COME NON PERDERE TEMPO NEL NETWORK MARKETING!

COME NON PERDERE TEMPO NEL NETWORK MARKETING! COME NON PERDERE TEMPO NEL NETWORK MARKETING Grazie per aver scaricato questo EBOOK Mi chiamo Fabio Marchione e faccio network marketing dal 2012, sono innamorato e affascinato da questo sistema di business

Dettagli

La dura realtà del guadagno online.

La dura realtà del guadagno online. La dura realtà del guadagno online. www.come-fare-soldi-online.info guadagnare con Internet Introduzione base sul guadagno Online 1 Distribuito da: da: Alessandro Cuoghi come-fare-soldi-online.info.info

Dettagli

Diversifica et Impera La forza tranquilla del Fondo Comune - Citywire

Diversifica et Impera La forza tranquilla del Fondo Comune - Citywire Pagina 1 di 10 Diversifica et Impera La forza tranquilla del Fondo Comune DiSimone Funghi / 28 luglio 2015 Ebbene sì. Esiste. Non è una leggenda metropolitana. Non è come il Bigfoot o Nessy a Lochness.

Dettagli

PROMUOVERSI MEDIANTE INTERNET di Riccardo Polesel. 1. Promuovere il vostro business: scrivere e gestire i contenuti online» 15

PROMUOVERSI MEDIANTE INTERNET di Riccardo Polesel. 1. Promuovere il vostro business: scrivere e gestire i contenuti online» 15 Indice Introduzione pag. 9 Ringraziamenti» 13 1. Promuovere il vostro business: scrivere e gestire i contenuti online» 15 1. I contenuti curati, interessanti e utili aiutano il business» 15 2. Le aziende

Dettagli

SEGRETO 3: Come IO ho investito in immobili a reddito

SEGRETO 3: Come IO ho investito in immobili a reddito SEGRETO 3: Come IO ho investito in immobili a reddito Vediamo adesso i conti di due operazioni immobiliari che ho fatto con la strategia degli immobili gratis a reddito. Via Nevio Via Nevio è stata la

Dettagli

Il Trading con il Thau Method

Il Trading con il Thau Method Il Trading con il Thau Method Il pattern che rappresenta i nuovi orizzonti per l Analisi Tecnica 2 Titolo Il Trading con il Thau Method Autore www.proiezionidiborsa.com Editore www.proiezionidiborsa.com

Dettagli

Non mi resta che augurarvi buona lettura, sperando di aiutarvi a diventare tanti Papà Ricchi! 1. IL RICCO NON LAVORA PER DENARO

Non mi resta che augurarvi buona lettura, sperando di aiutarvi a diventare tanti Papà Ricchi! 1. IL RICCO NON LAVORA PER DENARO Credo che nella vita sia capitato a tutti di pensare a come gestire al meglio i propri guadagni cercando di pianificare entrate ed uscite per capire se, tolti i soldi per vivere, ne rimanessero abbastanza

Dettagli

Giacomo Saver. Polizze Vita: Come Uscire VIVI dalla Morsa Stritola Soldi

Giacomo Saver. Polizze Vita: Come Uscire VIVI dalla Morsa Stritola Soldi Giacomo Saver Polizze Vita: Come Uscire VIVI dalla Morsa Stritola Soldi Perché Ci Sono Cascato/a? Questa guida nasce con un obiettivo preciso. Quello di aiutarti ad uscire da una polizza vita che hai sottoscritto

Dettagli

L economia: i mercati e lo Stato

L economia: i mercati e lo Stato Economia: una lezione per le scuole elementari * L economia: i mercati e lo Stato * L autore ringrazia le cavie, gli alunni della classe V B delle scuole Don Milanidi Bologna e le insegnati 1 Un breve

Dettagli

Introduzione dell autore

Introduzione dell autore Introduzione dell autore Scrivo questo libro nel gennaio del 1998, in pieno boom della Borsa italiana, sapendo che arriverà il tempo in cui i molti che si sono avvicinati a Piazza degli Affari, allettati

Dettagli

Maschere a Venezia CAP I

Maschere a Venezia CAP I Maschere a Venezia 7 CAP I In un pomeriggio di fine marzo Altiero Ranelli, un giovane giornalista de Il Gazzettino di Venezia, entra nell ufficio del direttore. - Ho una grande notizia. - grida contento.

Dettagli

Trading con il Prezzo di Chiusura

Trading con il Prezzo di Chiusura Trading con il Prezzo di Chiusura Come guadagnare con il Prezzo di chiusura di ogni Time Frame su Titoli, Indici, Valute e Commodities 2 Titolo Trading con il Prezzo di Chiusura Autore www.proiezionidiborsa.com

Dettagli

AMA TE STESSO PUOI GUARIRE LA TUA VITA

AMA TE STESSO PUOI GUARIRE LA TUA VITA AMA TE STESSO PUOI GUARIRE LA TUA VITA HEAL YOUR LIFE WORKSHOP 4/5 OTTOBRE 2014 PRESSO CENTRO ESTETICO ERIKA TEMPIO D IGEA 1 E il corso dei due giorni ideato negli anni 80 da Louise Hay per insegnare il

Dettagli

Modesto Di Noia e il Potere della Mente nella Formazione Aziendale

Modesto Di Noia e il Potere della Mente nella Formazione Aziendale Modesto Di Noia e il Potere della Mente nella Formazione Aziendale Modesto Di Noia. Trainer in PNL e Psicologia Analogica. Titolare di Mentaltra, giovane azienda appena insediatosi nella Zona Industriale

Dettagli

Le 5 regole per capire DAVVERO come guadagnare da un investimento finanziario

Le 5 regole per capire DAVVERO come guadagnare da un investimento finanziario Le 5 regole per capire DAVVERO come guadagnare da un investimento finanziario Scopri come i grandi investitori hanno posto le basi per il loro successo. Tutto quello che devi assolutamente conoscere prima

Dettagli

Copyright@2015 Alessandro Pedrazzoli

Copyright@2015 Alessandro Pedrazzoli Chi sono? Mi chiamo Alessandro Pedrazzoli. Non lavoro nelle HR (risorse umane), non mi occupo di assumere direttamente dei candidati: mi occupo di Marketing, e in questo ebook ti spiegherò come sfruttarne

Dettagli

LUCA CLUN LA FISICA DEL CAMBIAMENTO

LUCA CLUN LA FISICA DEL CAMBIAMENTO LUCA CLUN LA FISICA DEL CAMBIAMENTO Come Attuare il Cambiamento Attraverso la PNQ e il Modellamento della Realtà 2 Titolo LA FISICA DEL CAMBIAMENTO Autore Luca Clun Editore Bruno Editore Sito internet

Dettagli

Introduzione. Gentile lettore,

Introduzione. Gentile lettore, Le 5 regole del credito 1 Introduzione Gentile lettore, nel ringraziarti per aver deciso di consultare questo e-book vorrei regalarti alcune indicazioni sullo scopo e sulle modalità di lettura di questo

Dettagli

Quello Che Non Ti Dicono Sul Network Marketing

Quello Che Non Ti Dicono Sul Network Marketing Quello Che Non Ti Dicono Sul Network Marketing Ciao da Matteo Nodari di Network Marketing Top Strategy! Come ti dicevo il network marketing è uno dei settori più controversi e fraintesi di tutti i tempi.

Dettagli

1. Scrivere ad amici e parenti

1. Scrivere ad amici e parenti 1. Scrivere ad amici e parenti In questo capitolo ci concentreremo sulle lettere per le persone che conosciamo. Normalmente si tratta di lettere i cui argomenti sono piuttosto vari, in quanto i nostri

Dettagli

BORSA PROTETTA ARANCIO: DOLCETTO O SCHERZETTO? (25/10/2011)

BORSA PROTETTA ARANCIO: DOLCETTO O SCHERZETTO? (25/10/2011) BORSA PROTETTA ARANCIO: DOLCETTO O SCHERZETTO? (25/10/2011) E uno dei prodotti di maggior successo di Ing, un fondo d investimento lussemburghese collocato dal 2008 e caratterizzato secondo quanto riportato

Dettagli

PREMESSA. L idea è che a studiare si impara. E nessuno lo insegna. Non si insegna a scuola e non si può imparare da soli, nemmeno con grande fatica.

PREMESSA. L idea è che a studiare si impara. E nessuno lo insegna. Non si insegna a scuola e non si può imparare da soli, nemmeno con grande fatica. PREMESSA I libri e i corsi di 123imparoastudiare nascono da un esperienza e un idea. L esperienza è quella di decenni di insegnamento, al liceo e all università, miei e dei miei collaboratori. Esperienza

Dettagli

!"#$%&%'()*#$"*'' I 3 Pilastri del Biker Vincente

!#$%&%'()*#$*'' I 3 Pilastri del Biker Vincente !"#$%&%'()*#$"*'' I 3 Pilastri del Biker Vincente Il Terzo Pilastro del Biker Vincente La Mountain Bike e la Vita Ciao e ben ritrovato! Abbiamo visto nelle ultime due lezioni, come i dettagli siano fondamentali

Dettagli

Consigli utili per migliorare la tua vita

Consigli utili per migliorare la tua vita Consigli utili per migliorare la tua vita Le cose non cambiano, siamo noi che cambiamo A volte si ha la sensazione che qualcosa nella nostra vita non stia che, diciamo la verità, qualche piccola difficoltà

Dettagli

INTERVISTA 1 DI DEBORA ROSCIANI A MAURIZIO ZORDAN, FOCUS ECONOMIA, RADIO24

INTERVISTA 1 DI DEBORA ROSCIANI A MAURIZIO ZORDAN, FOCUS ECONOMIA, RADIO24 25 ottobre 2013 INTERVISTA 1 DI DEBORA ROSCIANI A MAURIZIO ZORDAN, FOCUS ECONOMIA, RADIO24 Audio da min. 12:00 a 20:45 su http://www.radio24.ilsole24ore.com/player.php?channel=2&idprogramma=focuseconomia&date=2013-10-25&idpuntata=gslaqfoox,

Dettagli

Il Denaro è in cancrena e quando c'è cancrena va imputato

Il Denaro è in cancrena e quando c'è cancrena va imputato Il Denaro è in cancrena e quando c'è cancrena va imputato Qui voglio fare un esempio per capire dove siamo arrivati col denaro: Ammettiamo che io non abbia a disposizione quasi nulla come denaro, ma voglio

Dettagli

PRESENTAZIONE DELLA NUOVA FIAT PANDA

PRESENTAZIONE DELLA NUOVA FIAT PANDA PRESENTAZIONE DELLA NUOVA FIAT PANDA Intervento dell Amministratore Delegato della Fiat, Sergio Marchionne Pomigliano d Arco (NA) - 14 dicembre 2011 h 9:00 Signore e signori, buongiorno a tutti. E un piacere

Dettagli

..conoscere il Servizio Volontario Europeo

..conoscere il Servizio Volontario Europeo ..conoscere il Servizio Volontario Europeo 1. LʼEDITORIALE 1. LʼEDITORIALE Cari amici, il tempo dell estate è un tempo che chiede necessariamente voglia di leggerezza. Proprio di questa abbiamo bisogno

Dettagli

La prossima catastrofe dei mercati scatenata dalle macchie solari!

La prossima catastrofe dei mercati scatenata dalle macchie solari! La prossima catastrofe dei mercati scatenata dalle macchie solari! 2 Titolo La prossima catastrofe dei mercati scatenata dalle macchie solari! Autore www.proiezionidiborsa.com Editore www.proiezionidiborsa.com

Dettagli

ALFIO BARDOLLA E-BOOK. i 7 ERRORI. che commetti nella gestione del denaro ALFIO BARDOLLA

ALFIO BARDOLLA E-BOOK. i 7 ERRORI. che commetti nella gestione del denaro ALFIO BARDOLLA E-BOOK i 7 ERRORI che commetti nella gestione del denaro ALFIO BARDOLLA INDICE 2 Se non sei ricco è perché nessuno te l ha ancora insegnato. C Libertà Finanziaria: non dover più lavorare per vivere perché

Dettagli

Trading System StepByStep

Trading System StepByStep Trading System StepByStep Gestire i rischi per battere il mercato 2 Titolo StepByStep Autore www.proiezionidiborsa.com Editore www.proiezionidiborsa.com Siti internet www.proiezionidiborsa.com 3 ATTENZIONE:

Dettagli

Le 7 Bugie Che Ti Hanno Raccontato E Che Ti Faranno Fallire Nel Network Marketing

Le 7 Bugie Che Ti Hanno Raccontato E Che Ti Faranno Fallire Nel Network Marketing Network Marketing Formula Report Flash Le 7 Bugie Che Ti Hanno Raccontato E Che Ti Faranno Fallire Nel Network Marketing Se stai leggendo questo Report i casi sono 3 : fai network marketing l'hai fatto

Dettagli

Brand Il primo corso per gli imprenditori che vogliono imparare l arma segreta del Brand Positioning Introduzione

Brand Il primo corso per gli imprenditori che vogliono imparare l arma segreta del Brand Positioning Introduzione Il primo corso per gli imprenditori che vogliono imparare l arma segreta del Brand Positioning Un corso di Marco De Veglia Brand Positioning: la chiave segreta del marketing Mi occupo di Brand Positioning

Dettagli

PRONTE AI POSTI VIA! LE 4 CHIAVI DI UN BUSINESS DI CUI ESSERE... MODULO 6. Eccoci arrivate alla fine di questo percorso con il sesto ed ultimo modulo.

PRONTE AI POSTI VIA! LE 4 CHIAVI DI UN BUSINESS DI CUI ESSERE... MODULO 6. Eccoci arrivate alla fine di questo percorso con il sesto ed ultimo modulo. PRONTE AI POSTI VIA! LE 4 CHIAVI DI UN BUSINESS DI CUI ESSERE... pazza! MODULO 6 Eccoci arrivate alla fine di questo percorso con il sesto ed ultimo modulo. Dopo aver ragionato su quanto una spiccata consapevolezza

Dettagli

www.proiezionidiborsa.com Stop&Go Il Trading (system) di precisione Tutti i Diritti Riservati Vietata qualsiasi duplicazione del presente Ebook

www.proiezionidiborsa.com Stop&Go Il Trading (system) di precisione Tutti i Diritti Riservati Vietata qualsiasi duplicazione del presente Ebook Stop&Go Il Trading (system) di precisione 2 Titolo Stop&Go Autore www.proiezionidiborsa.com Editore www.proiezionidiborsa.com Siti internet www.proiezionidiborsa.com 3 ATTENZIONE: questo report contiene

Dettagli

SCUOLA DELLA FEDE [4] La risposta dell uomo a Dio [5.03. 2013]

SCUOLA DELLA FEDE [4] La risposta dell uomo a Dio [5.03. 2013] SCUOLA DELLA FEDE [4] La risposta dell uomo a Dio [5.03. 2013] 1. La risposta a Dio che ci parla; a Dio che intende vivere con noi; a Dio che ci fa una proposta di vita, è la fede. Questa sera cercheremo

Dettagli

INTRODUZIONE I CICLI DI BORSA

INTRODUZIONE I CICLI DI BORSA www.previsioniborsa.net 1 lezione METODO CICLICO INTRODUZIONE Questo metodo e praticamente un riassunto in breve di anni di esperienza e di studi sull Analisi Tecnica di borsa con specializzazione in particolare

Dettagli

Metodo di gioco VINCENTE e GARANTITO. Non lasci possibilità per il bookmaker. Annienti le probabilità di perdere. Riduci il rischio del 100%

Metodo di gioco VINCENTE e GARANTITO. Non lasci possibilità per il bookmaker. Annienti le probabilità di perdere. Riduci il rischio del 100% Metodo di gioco VINCENTE e GARANTITO Non lasci possibilità per il bookmaker Annienti le probabilità di perdere Riduci il rischio del 100% da Zero a 50.000 Euro in meno di un anno Investimento a partire

Dettagli

MINUSVALENZE PREGRESSE: COME RECUPERARLE E VIVERE (QUASI) FELICI

MINUSVALENZE PREGRESSE: COME RECUPERARLE E VIVERE (QUASI) FELICI 06/12/2013 In questo Diario di Bordo parliamo dell astruso meccanismo italiano di tassare le plusvalenze nel risparmio amministrato e di come utilizzare il proprio zainetto fiscale per ridurre la tassazione

Dettagli

www.internetbusinessvincente.com

www.internetbusinessvincente.com Come trovare nuovi clienti anche per prodotti poco ricercati (o che necessitano di essere spiegati per essere venduti). Raddoppiando il numero di contatti e dimezzando i costi per contatto. Caso studio

Dettagli

EDUCAZIONE ALLA LEGALITÀ a.s. 2013/2014

EDUCAZIONE ALLA LEGALITÀ a.s. 2013/2014 questionario di gradimento PROGETTO ESSERE&BENESSERE: EDUCAZIONE ALLA LEGALITÀ a.s. 2013/2014 classi prime e seconde - Scuola Secondaria di I grado di Lavagno CLASSI PRIME Mi sono piaciute perché erano

Dettagli

Alla ricerca del rendimento perduto

Alla ricerca del rendimento perduto Milano, 10 aprile 2012 Alla ricerca del rendimento perduto Dalle obbligazioni alle azioni. La ricerca del rendimento perduto passa attraverso un deciso cambio di passo nella composizione dei portafogli

Dettagli

COSA FARE PER NON CADERE IN QUESTA TRUFFA? Non fidarti degli sconosciuti che ti fermano per strada e non dare mai loro denaro, per nessun motivo.

COSA FARE PER NON CADERE IN QUESTA TRUFFA? Non fidarti degli sconosciuti che ti fermano per strada e non dare mai loro denaro, per nessun motivo. ATTENTO ALLA TRUFFA! Sei appena stata in Banca a ritirare denaro o in Posta per prendere la pensione. All uscita ti si avvicinano una o più persone sconosciute che ti mostrano un tesserino e ti dicono:

Dettagli

Nella palestra la parete attrezzata fu presto pronta e Simone si appassionò tantissimo.

Nella palestra la parete attrezzata fu presto pronta e Simone si appassionò tantissimo. Nella palestra la parete attrezzata fu presto pronta e Simone si appassionò tantissimo. Gli sembrava di scalare il mondo e di salire in alto nel cielo, oltre le nuvole, per vedere la terra dallo spazio.

Dettagli

Grafico del livello di attività per 90 giorni

Grafico del livello di attività per 90 giorni Grafico del livello di attività per giorni "Gli agenti immobiliari di Successo fanno quello che gli agenti immobiliari normali non amano fare." Salvatore Coddetta. Il lavoro di agente immobiliare è quello

Dettagli

Il SENTIMENT E LA PSICOLOGIA

Il SENTIMENT E LA PSICOLOGIA CAPITOLO 2 Il SENTIMENT E LA PSICOLOGIA 2.1.Cosa muove i mercati? Il primo passo operativo da fare nel trading è l analisi del sentiment dei mercati. Con questa espressione faccio riferimento al livello

Dettagli

gruppo skema consulenza d azienda skema investment srl progetti di investimento Responsabile: Franco Bulgarini

gruppo skema consulenza d azienda skema investment srl progetti di investimento Responsabile: Franco Bulgarini gruppo skema consulenza d azienda skema investment srl progetti di investimento Responsabile: Franco Bulgarini vers 17092013 Questo documento è stato utilizzato come supporto ad una presentazione orale.

Dettagli

Università per Stranieri di Siena Livello A1

Università per Stranieri di Siena Livello A1 Unità 15 Telefono cellulare e scheda prepagata In questa unità imparerai: a comprendere testi che danno informazioni su come ricaricare il telefono cellulare con la scheda prepagata parole relative all

Dettagli

Maschere a Venezia VERO O FALSO

Maschere a Venezia VERO O FALSO 45 VERO O FALSO CAP I 1) Altiero Ranelli è il direttore de Il Gazzettino di Venezia 2) Altiero Ranelli ha trovato delle lettere su MONDO-NET 3) Colombina è la sorella di Pantalone 4) La sera di carnevale,

Dettagli

Sulla disoccupazione, tuttavia, ci sarebbe qualcosa da aggiungere. In questi giorni sentiamo ripetere, dai giornali e dalle tv, che il tasso di

Sulla disoccupazione, tuttavia, ci sarebbe qualcosa da aggiungere. In questi giorni sentiamo ripetere, dai giornali e dalle tv, che il tasso di ECONOMIA Disoccupazione mai così alta nella storia d Italia La serie storica dell Istat si ferma al 1977, ma guardando i dati del collocamento e i vecchi censimenti si scopre che nella crisi del 1929 e

Dettagli