TECNICA. Riscaldare secondo natura

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "TECNICA. Riscaldare secondo natura"

Transcript

1 TECNICA Riscaldare secondo natura

2 DOLMEN Premessa Il nostro lavoro consiste nel riscaldare i materiali naturali ad accumulo di calore, che possono essere le pietre oppure la ceramica. Questi materiali, una volta caldi, hanno la capacità di trasferire il loro calore all ambiente per mezzo dell irraggiamento, sono questi i raggi infrarossi che copiano l effetto sole. Componenti La nostra fonte di calore, il punto di partenza, è una resistenza elettrica sottile e flessibile di nome Sonne, una nostra esclusiva. Il suo filamento continuo è protetto sotto vuoto perciò non può entrare in contatto con l aria, di conseguenza non è soggetto a ossidazioni e allora non invecchierà mai. Sonne viene collocato nel centro del Dolmen, tra le pietre e la struttura metallica di sostegno a muro. Il calore prodotto da Sonne passa per effetto induttivo a questi due materiali senza perdite e senza sprechi. L effetto calore viene ulteriormente migliorato da un altro componente, posto a contatto con il Sonne: Il foglio di alluminio traslucido, che con il suo effetto specchio riflette i raggi termici nel verso da noi voluto. Inoltre questo Alu, le cui dimensioni sono esattamente identiche a quelle di Sonne, raccoglie le emissioni dei campi elettrici e le scarica, lungo il cavo bicolore giallo-verde, a terra. Risultato una sana bonifica. Arriviamo alla struttura metallica zincata prefabbricata che ha lo scopo di supportare a muro tutto l impianto del Dolmen. Il suo ancoraggio avviene con tasselli ad espansione che troverete nella: Scatola del kit che contiene tutti i fissaggi, viti, tasselli, dati, rondelle, connettori elettrici, nulla escluso. Completa i componenti un cavo di alimentazione elettrica lungo cm 300. Ad un capo sono già montate le connessioni colorate di innesto a Sonne, (maschio+femmina) all altra estremità troverete una spina da inserire nella Vostra presa elettrica a muro. Qualità Il nostro riscaldatore Sonne è conforme alle seguenti normative e

3 62 cm 186 cm A3 Tecnologia brevettata MODELLO MAGNUM A2 Il DOLMEN modello MAGNUM ha un peso complessivo di 100 kg. e viene alimentato da un riscaldatore elettrico SONNE della potenza di 660 watt/ora. Questo DOLMEN può gestire una stanza di ca. 15 mq. con valore di isolamento tipo "Casa Clima Classe B" (fabbisogno energetico inferiore a 50 kwh:mqa). Può essere installato in posizione verticale o orizzontale. A1 51 cm

4 92 cm Tecnologia brevettata MODELLO MINI Il DOLMEN modello MINI ha un peso complessivo di 50 kg. e viene alimentato da un riscaldatore elettrico SONNE dalla potenza di 380 watt/ora. Può gestire una stanza di ca. mq. 8 con valore di isolamento "Casa Clima Classe B" (fabbisogno energetico inferiore a 50 kwh:mqa). Può essere installato in posizione verticale o orizzontale. 51 cm

5 LE FASI DI MONTAGGIO Tavole sinottiche progressive da 1 a 6 Tavola nr. 1 Scegliere la posizione sulla parete. Disporre di una presa elettrica vicina. Consigliamo la posizione del Dolmen non di fronte ad una finestra o vetrata, altrimenti i raggi caldi irradiati escono attraverso il vetro, anche se doppio, invece di rimanere all interno e riscaldare la stanza, come è nostro scopo. Se ci troviamo in una stanza da letto, non scegliere una posizione troppo vicina alla persona sdraiata, l ideale è posizionare il pannello radiante nella zona dei piedi. Tavola nr. 2 Assemblaggio della struttura metallica. Fissare i travetti sulla lamiera utilizzando le viti del diametro di mm. 5 e lunghezza mm. 10. Accertarsi che la testa di queste otto viti si inserisca e scompaia nella svasatura della lamiera allo scopo di non dare fastidio alla resistenza Sonne. Questi travetti hanno un senso : il foro laterale per il passaggio del cavo elettrico di alimentazione, andrà in basso. Il fissaggio andrà U contro U.

6 Tavola nr. 3 Fissaggio del Dolmen a muro. Nel caso di Dolmen in posizione verticale è consigliata una altezza da terra di ca. 30 cm. Per una buona precisione di montaggio usate il livello o bolla. Il trapano per i fori a muro dovrà avere una punta con diametro di mm. 8. Per il bloccaggio usate i tasselli ad espansione che entrano nel muro dopo aver attraversato la RISPARMIO ENERGETICO lamiera e i travetti, nei fori prefabbricati, scomparendo alla vista. Le viti per questi tasselli hanno un diametro di mm. 6 e una lunghezza di mm. 60. Posizionare il riscaldatore Sonne. Appendere il Sonne, già accoppiato al suo foglio alu, alla lamiera nel lato alto,servendosi di uno o 50% due pezzi di nastro adesivo che poi staccherete prima di chiudere il Dolmen con la terza pietra (A3). Nel lato basso il tratto vulcanizzato (di colore rosso) solidale con il Sonne e dal quale escono i tre cavi elettrici, deve coincidere con la finestrella aperta nella lamiera, la oltrepassa portando i tre fili sul retro. Tavola nr. 4 Inizia il primo montaggio del materiale di accumulo (A1). Il fissaggio avviene con le 4 viti che attraversano la pietra e sbucano oltre la lamiera. Sul retro inserire la rondella e fissare il tutto con il suo dado. Non stringere eccessivamente, non usate l avvitatore, usate una chiave o cacciavite a mano.

7 Tavola nr. 5 Qui siamo alla seconda pietra. (A2). Attenzione, le pietre sono pesanti, appoggiate la seconda alla prima con cautela, per non sbeccarle. Questo materiale potrebbe avere un senso preciso. Per esempio la pietra ollare ramificata ha un disegno, che ci dà la natura stessa, la cui ramificazione inizia dalla prima pietra, sale nella seconda, segue nella terza pietra. Sul retro di ciascuna pietra troverete un richiamo, con uno schizzo di aiuto. Tavola nr. 6 Posizionare la terza e ultima pietra (A3). Ricordate di togliere prima il nastro adesivo che è servito momentaneamente per tenere fermo il sonne. Adesso il Dolmen è completo, le pietre coprono completamente la struttura portante, ora nascosta. Il tutto sporge dal muro cm. 5, 5 (somma di cm 2,5 della struttura ai cm. 3 della pietra).

8 CONSUMI Consumi elettrici di un riscaldatore SONNE contenuto nel Dolmen Mod. MAGNUM Ore di funzionamento Potenza in WATT/ora Costo di 1 Kw = 0,15 ca. 1 ora 660 W. 0,10 4 ore 660 W. 0,40 8 ore 660 W. 0,80 12 ore 660 W. 1,20 24 ore 660 W. 2,40 Consumi elettrici di un riscaldatore SONNE contenuto nel Dolmen Mod. MINI Ore di funzionamento Potenza in WATT/ora Costo di 1 Kw = 0,15 ca. 1 ora 380 W. 0,06 4 ore 380 W. 0,23 8 ore 380 W. 0,46 12 ore 380 W. 0,7 24 ore 380 W. 1,4

9 RISPARMIO ENERGETICO 50% Ai nostri Dolmen è possibile applicare la formula della alimentazione elettrica modulare, cioè l avvicendamento di : - Pausa alternata a Lavoro - modular power Dopo la prima ora di riscaldamento continuo, durante la quale le pietre si saturano di termie, inizia l alimentazione spaziata: 15 minuti di riposo e 15 minuti di lavoro ecco il risparmio del 50% Le pietre, nei 15 minuti di pausa, perdono calore per soli 3 gradi, poi subito recuperati nei successivi 15 minuti di lavoro. Otteniamo così un notevole risparmio ed un costante microclima ottimale.

10 IL CALORE da enciclopedia della scienza e della tecnica Calore forma di energia trasferita da un corpo a un altro di temperatura differente, secondo processi di conduzione, convezione, irraggiamento. Il calore è quindi energia in transito e non un entità contenuta nei corpi come erroneamente suggerito. I fenomeni termici sono interpretati alla luce delle conoscenze sulla struttura atomica e particellare della materia. Gli atomi e le molecole dei corpi sono incessantemente animati da un moto caotico (agitazione termica) che determina la temperatura. Riscaldare un corpo significa intensificarne l agitazione termica, aumentando l energia cinetica media cioè connessa al movimento dei suoi atomi o delle sue molecole; raffreddarlo significa ridurla. Energia termica La somma delle energie cinetiche degli atomi o delle molecole e di quelle dei loro rispettivi legami interatomici o intermolecolari costituisce l energia termica, quella componente dell energia interna dei corpi che è direttamente trasferibile sotto forma di calore. Oltre alla dilatazione termica, gli effetti più notevoli del trasferimento del calore sono l innalzamento di temperatura e i cambiamenti di stato. La propagazione del calore. La trasmissione del calore avviene spontaneamente solo da un corpo caldo a un corpo freddo, fino a che i due corpi raggiungono la stessa temperatura in equilibrio termico. Il corpo caldo comunica a quello freddo parte della sua energia termica intensificandone l agitazione molecolare. La propagazione del calore può avvenire per conduzione, per convezione, per irraggiamento, (gli ultimi due processi si hanno in caso di corpi distanti tra loro). Il trasferimento per conduzione ha luogo tra corpi che sono a contatto o tra parti di uno stesso corpo che si trovano a temperature diverse. La convezione ha luogo quando tra i due corpi circola un fluido intermedio, (fluido termoconvettore) che si riscalda per conduzione a contatto con il corpo caldo e poi cede calore quando viene a contatto con il corpo freddo. In ambo i casi, la quantità di calore scambiata è proporzionale alla differenza di temperatura. Nell irraggiamento il calore viene scambiato mediante emissione e assorbimento. In questo caso il calore aumenta molto rapidamente con la differenza di temperatura.

11 TERMOGRAFIA Siamo riusciti a fotografare il calore che esce dal DOLMEN, dove è installato un riscaldatore Sonne. Abbiamo ottenuto questo risultato grazie ad una speciale macchina fotografica e alla funzione dell infrarosso che scopre ogni corpo che emana il minimo calore. Qui abbiamo la dimostrazione scientifica di come lavora l irraggiamento: il calore parte dalla sua fonte di origine e si espande con onde orizzontali nel verso da noi voluto. SONNE è un pannello radiante a basso consumo energetico che crea un calore strutturale sano e naturale. MADE IN QUALITY Possiamo assicurare una lunga durata ai nostri prodotti, perché l impianto Sonne non ha nessun componente in movimento e dunque sotto usura. Il grado di calore è costante, auto controllato, non vi sono picchi, nessun consumo molecolare. Le nostre scelte sono suggerite solo da principi di ecologia.

12 WAPPE Via Molini, 5 verde BOLZANO - Tel./Fax

13

Collettore piano ad alta efficienza FKA Made in Germany

Collettore piano ad alta efficienza FKA Made in Germany Collettore piano ad alta efficienza FKA Made in Germany Collettore piano ad alta efficienza FKA La centrale solare Tubo collettore attivo ed integrato per installazione modulare dell impianto Spesso strato

Dettagli

Il fornetto a energia solare

Il fornetto a energia solare Il fornetto a energia solare A cura di Bosso Giada 2I 14/03/2014 O b i e t t i v i : Fondere (parzialmente) un pezzo di cioccolata a circa 70 C con il calore prodotto dalla luce solare. Cenni storici:

Dettagli

Temperatura e Calore

Temperatura e Calore Temperatura e Calore La materia è un sistema fisico a molti corpi Gran numero di molecole (N A =6,02 10 23 ) interagenti tra loro Descrizione mediante grandezze macroscopiche (valori medi su un gran numero

Dettagli

Pannello radiante a infrarossi con lampada alogena IH Idoneo per ambienti aperti esposti con esigenze di design

Pannello radiante a infrarossi con lampada alogena IH Idoneo per ambienti aperti esposti con esigenze di design 3 1000 2000 W Riscaldamento elettrico 6 modelli Pannello radiante a infrarossi con lampada alogena IH Idoneo per ambienti aperti esposti con esigenze di design Applicazioni Il potente pannello radiante

Dettagli

KLIMA NUOVI SISTEMI RADIANTI. klima

KLIMA NUOVI SISTEMI RADIANTI. klima KLIMA NUOVI SISTEMI RADIANTI klima KLIMA LOEX Klima è il sistema di riscaldamento e raffrescamento radiante a soffitto che consente di realizzare un clima molto gradevole in ambienti adibiti principalmente

Dettagli

Istruzione di montaggio L 28 SAUNA IN LEGNO MASSELLO senza finitura esterna sporgente

Istruzione di montaggio L 28 SAUNA IN LEGNO MASSELLO senza finitura esterna sporgente Istruzione di montaggio L 28 SAUNA IN LEGNO MASSELLO senza finitura esterna sporgente Misure: 191 x 141 cm Cod. serie: Data di produzione: Cod. fornitura: Istruzione di montaggio L 28 MILANO 2 Planimetria

Dettagli

Pannelli radianti a infrarossi IHC in fibra di carbonio Per un calore delicato ma efficace

Pannelli radianti a infrarossi IHC in fibra di carbonio Per un calore delicato ma efficace 3 1150 1750 W Riscaldamento elettrico 2 modelli Pannelli radianti a infrarossi IHC in fibra di carbonio Per un calore delicato ma efficace Applicazioni Il riscaldatore a infrarossi al carbonio IHC produce

Dettagli

AMBIENTE. Istruzioni di posa per professionisti

AMBIENTE. Istruzioni di posa per professionisti AMBIENTE Istruzioni di posa per professionisti Indice Travetti 4 Scelta del materiale Posa dei travetti Posa di travetti per terrazzoa senza profilo di finitura (Sit. A) Preparazione dei travetti Preparazione

Dettagli

Cappe Aspirazione Professionali

Cappe Aspirazione Professionali Cappe Aspirazione Professionali Caratteristiche: Disponibili con motore esterno o interno Comandi rientrati facilmente accessibili Controllo ventola aspirazione a più velocità La funzione di rilevamento

Dettagli

LEZIONE 5-6 ENERGIA TERMICA, TRASPORTO DEL CALORE (CONDUZIONE, CONVEZIONE) ESERCITAZIONI 2

LEZIONE 5-6 ENERGIA TERMICA, TRASPORTO DEL CALORE (CONDUZIONE, CONVEZIONE) ESERCITAZIONI 2 LEZIONE 5-6 ENERGIA TERMICA, TRASPORTO DEL CALORE (CONDUZIONE, CONVEZIONE) ESERCITAZIONI 2 Esercizio 11 Una pentola contiene 2 kg di acqua ad una temperatura iniziale di 17 C. Si vuole portare l'acqua

Dettagli

Un piacevole caldo per la Vostra casa ISODOMUS

Un piacevole caldo per la Vostra casa ISODOMUS Un piacevole caldo per la Vostra casa ISODOMUS Riscaldamento a pavimento Riscaldamento a parete Riscaldamento a soffitto Clima-Floor Clima-Wall Clima-Cool CLIMA-FlOOR Riscaldamento a pavimento Mai più

Dettagli

Progetto Risparmio Enegetico. Progetto Risparmio Enegetico

Progetto Risparmio Enegetico. Progetto Risparmio Enegetico Sommario 1.Tempi di riscaldamento 2.Tipologie 3.Installazione 4.Benefici 5.L irraggiamento 6.L Isolamento Termico 7.Dati Lo scopo principale del Pannello Solare Termico è quello di trasformare l energia

Dettagli

Istruzioni di montaggio insegna LED SMD Kymco

Istruzioni di montaggio insegna LED SMD Kymco Istruzioni di montaggio insegna LED SMD Kymco italiano Elenco dei componenti 1 X 1 Maschera di posizionamento 2 X 2 Pannello principale 3 X 1 Telaio insegna LED 4 X 1 Supporto insegna SMD 5 X 2 Strisce

Dettagli

Ing. Vitti Antonio. L efficienza del camino: due problemi, due soluzioni.

Ing. Vitti Antonio. L efficienza del camino: due problemi, due soluzioni. Ing. Vitti Antonio L efficienza del camino: due problemi, due soluzioni. New York, Settembre 2005 1 I problema: Il camino non controllato raffredda la casa. Si consideri la seguente sistuazione: -Casa

Dettagli

Temperatura e Calore

Temperatura e Calore Temperatura e Calore 1 Temperatura e Calore Stati di Aggregazione Temperatura Scale Termometriche Dilatazione Termica Il Calore L Equilibrio Termico La Propagazione del Calore I Passaggi di Stato 2 Gli

Dettagli

PLUS DTH IL PRODOTTO I CERTIFICATI

PLUS DTH IL PRODOTTO I CERTIFICATI IL PRODOTTO I collettori solari della serie 10 DTH-CPC sono il risultato del pluriennale lavoro verso l eccellenza. Ricerchiamo la soddisfazione del cliente garantendo la cura della qualità, dell affidabilità

Dettagli

Termologia. Introduzione Scale Termometriche Espansione termica Capacità termica e calori specifici Cambiamenti di fase e calori latenti

Termologia. Introduzione Scale Termometriche Espansione termica Capacità termica e calori specifici Cambiamenti di fase e calori latenti Termologia Introduzione Scale Termometriche Espansione termica Capacità termica e calori specifici Cambiamenti di fase e calori latenti Trasmissione del calore Legge di Wien Legge di Stefan-Boltzmann Gas

Dettagli

Riscaldamento dell acqua con pannelli fotovoltaici

Riscaldamento dell acqua con pannelli fotovoltaici RISCALDATORI DI ACQUA IBRIDI LOGITEX LX AC, LX AC/M, LX AC/M+K Gamma di modelli invenzione brevettata Riscaldamento dell acqua con pannelli fotovoltaici Catalogo dei prodotti Riscaldatore dell acqua Logitex

Dettagli

Cos è una. pompa di calore?

Cos è una. pompa di calore? Cos è una pompa di calore? !? La pompa di calore aria/acqua La pompa di calore (PDC) aria-acqua è una macchina in grado di trasferire energia termica (calore) dall aria esterna all acqua dell impianto

Dettagli

Collettori solari. 1. Elementi di un collettore a piastra

Collettori solari. 1. Elementi di un collettore a piastra Collettori solari Nel documento Energia solare abbiamo esposto quegli aspetti della radiazione solare che riguardano l energia solare e la sua intensità. In questo documento saranno trattati gli aspetti

Dettagli

www.solarkup.com Collettore SOLARAIR Spendi meno, Vivi meglio

www.solarkup.com Collettore SOLARAIR Spendi meno, Vivi meglio www.solarkup.com Collettore SOLARAIR Spendi meno, Vivi meglio Come Funziona Il funzionamento del SolarAir è semplice ma geniale, il pannello aspira l aria dall esterno, e sfruttando solo il sole la scalda

Dettagli

IRD SYSTEM. Impianto di riscaldamento ad irraggiamento diffuso per cabine di verniciatura PAINTSHOP EQUIPMENTS

IRD SYSTEM. Impianto di riscaldamento ad irraggiamento diffuso per cabine di verniciatura PAINTSHOP EQUIPMENTS IRD SYSTEM Impianto di riscaldamento ad irraggiamento diffuso per cabine di verniciatura PAINTSHOP EQUIPMENTS ESSICCAZIONE COMPLETA IN PROFONDITÀ CON PANNELLI RADIANTI IRD La tecnologia IRD presenta una

Dettagli

Calore e temperatura. Calore e temperatura. Cos'è il calore? Il calore si chiama anche energia termica.

Calore e temperatura. Calore e temperatura. Cos'è il calore? Il calore si chiama anche energia termica. sono due cose diverse (in scienze si dice sono due grandezze diverse). 01.1 Cos'è il calore? Per spiegare cos è il calore facciamo degli esempi. Esempi: quando ci avviciniamo o tocchiamo un oggetto caldo

Dettagli

NHm. nhm NHM. Riscalda e arreda. Soluzioni modulari per un nuovo benessere NHM

NHm. nhm NHM. Riscalda e arreda. Soluzioni modulari per un nuovo benessere NHM nhm Riscalda e arreda Soluzioni modulari per un nuovo benessere cos è Abbiamo sviluppato un nuovo sistema di riscaldamento con particolare attenzione al comfort, con bassi consumi energetici e ridotto

Dettagli

L LSS-1, trasduttore StructureScan e la sua staffa di montaggio

L LSS-1, trasduttore StructureScan e la sua staffa di montaggio DRAFT III Installazione dello StructureScan Hardware La vostra scatola StructureScan viene fornita con un Cavo di alimentazione, il trasduttore StructureScan ed una staffa di montaggio. Al trasduttore

Dettagli

Schwank riscaldatori a raggi infrarossi Principio e funzionamento

Schwank riscaldatori a raggi infrarossi Principio e funzionamento Schwank riscaldatori a raggi infrarossi Principio e funzionamento Il sole: il riscaldatore più naturale del mondo Calore a infrarossi per il massimo comfort Noi abbiamo derivato il principio dei nostri

Dettagli

The Wall. Animals and plants..looking for resources. assemblaggio e stoccaggio d

The Wall. Animals and plants..looking for resources. assemblaggio e stoccaggio d The Wall Animals and plants..looking for resources assemblaggio e stoccaggio d THE WALL FRONTE THE WALL RETRO La Struttura Dimensione singolo muro: lunghezza 13 m, spessore 1m, altezza 3 m Configurazione

Dettagli

Intenzioni dell architetto

Intenzioni dell architetto Intenzioni dell architetto deve esprimere lo Spirito del Tempo deve dare chiara evidenza ai materiali moderni, quali acciaio, vetro e plastica, assemblati grazie all uso delle tecniche di produzione industriale

Dettagli

PANNELLI SOLARI LSK JC

PANNELLI SOLARI LSK JC DESCRIZIONE PER CAPITOLATO Scatola portante costituita da un pezzo unico stampato in alluminio ed opportunamente nervato per dare consistenza meccanica all insieme. Il materiale ha caratteristiche di resistenza

Dettagli

Soluzioni di Riscaldamento per Luoghi di Culto e Musei

Soluzioni di Riscaldamento per Luoghi di Culto e Musei Soluzioni di Riscaldamento per Luoghi di Culto e Musei Indice 03. Introduzione 04. Pedane Radianti 06. Riscaldamento sotto-moquette o sotto-tappeto 08. Riscaldamento a pavimento per interni 08-09. Cuscini

Dettagli

Ripetizioni Cagliari di Manuele Atzeni - 3497702002 - info@ripetizionicagliari.it

Ripetizioni Cagliari di Manuele Atzeni - 3497702002 - info@ripetizionicagliari.it Calorimetria: soluzioni Problema di: Calorimetria - Q0001 Problema di: Calorimetria - Q0002 Scheda 8 Ripetizioni Cagliari di Manuele Atzeni - 3497702002 - info@ripetizionicagliari.it Testo [Q0001] Quanta

Dettagli

Riscaldamento elettrico in Fibra di Carbonio Soluzioni per luoghi di culto e musei

Riscaldamento elettrico in Fibra di Carbonio Soluzioni per luoghi di culto e musei Riscaldamento elettrico in Fibra di Carbonio Soluzioni per luoghi di culto e musei Indice 03. Introduzione 04. Pedane Radianti 06. Riscaldamento sotto-moquette o sotto-tappeto 08. Riscaldamento a pavimento

Dettagli

CELLA DI CARICO 3100P MANUALE D INSTALLAZIONE

CELLA DI CARICO 3100P MANUALE D INSTALLAZIONE CELLA DI CARICO 3100P MANUALE D INSTALLAZIONE 1. GENERALITÀ...2 1.1. Messa a livello...2 1.2. Sollecitazioni...2 1.3. Saldature elettriche...2 1.4. Fulmini...2 1.5. Influenze meccaniche esterne...3 2.

Dettagli

SoLERIo. SIStEmA SoLARE PER PRoduzIoNE ACQuA CALdA SANItARIA

SoLERIo. SIStEmA SoLARE PER PRoduzIoNE ACQuA CALdA SANItARIA SoLERIo SIStEmA SoLARE PER PRoduzIoNE ACQuA CALdA SANItARIA PERCHE SCEGLIERE L ENERGIA SOLARE? Il solare, per il rispetto dell ambiente Ecologico, copre fino al 70% del vostro fabbisogno di acqua calda

Dettagli

NOTE E CONSIDERAZIONI SULLA PESATURA DI SILOS E SERBATOI CON CELLE DI CARICO

NOTE E CONSIDERAZIONI SULLA PESATURA DI SILOS E SERBATOI CON CELLE DI CARICO ADRIANO GOMBA & C. NOTE E CONSIDERAZIONI SULLA PESATURA DI SILOS E SERBATOI CON CELLE DI CARICO Installazione. Un sistema di pesatura è costituito da un serbatoio, il cui contenuto deve essere tenuto sotto

Dettagli

Descrizione delle caratteristiche dell unità esterna 2

Descrizione delle caratteristiche dell unità esterna 2 Scheda Tecnica Egregi Signori, Vi inviamo la presentazione tecnica relativa al sistema di climatizzazione che riteniamo particolarmente indicato alla vostra richiesta. Il Sistema proposto è composto da

Dettagli

Riscaldamento a raggi infrarossi. riscaldare come il sole. confortevole - efficiente - sano

Riscaldamento a raggi infrarossi. riscaldare come il sole. confortevole - efficiente - sano Riscaldamento a raggi infrarossi riscaldare come il sole confortevole - efficiente - sano Riscaldamento a raggi infrarossi I nuovi sistemi di riscaldamento a raggi infrarossi rappresentano una tecnologia

Dettagli

OTTOBRE-DICEMBRE 2014

OTTOBRE-DICEMBRE 2014 ANNO 19 nr. 3-2014 OTTOBRE-DICEMBRE 2014 NOTIZIARIO TECNICO PERIODICO DEL COLLEGIO PERITI INDUSTRIALI E E DEI DEI PERITI INDUSTRIALI LAUREATI DELLE DELLE PROVINCE DI DI ALESSANDRIA, ASTI, ASTI, TORINO

Dettagli

GRUPPI DI RILANCIO PER LA REGOLAZIONE TERMICA

GRUPPI DI RILANCIO PER LA REGOLAZIONE TERMICA ST.01.01.00 GRUPPI DI RILANCIO PER LA REGOLAZIONE TERMICA Art. 2170 Gruppo di rilancio completo di: - Valvola miscelatrice con servocomando a 3 punti - Circolatore a tre velocità - Valvole d intercettazione

Dettagli

Elztrip EZ100 Riscaldatore a irraggiamento a pannello singolo per uffici, negozi, ecc.

Elztrip EZ100 Riscaldatore a irraggiamento a pannello singolo per uffici, negozi, ecc. Elztrip 00 3 600-1500 W 3 modelli Elztrip 00 Riscaldatore a irraggiamento a pannello singolo per uffici, negozi, ecc. Applicazioni 00 è destinato al riscaldamento totale o supplementare e oltre alla protezione

Dettagli

ELETTRICITÀ. Installare un. citofono

ELETTRICITÀ. Installare un. citofono ELETTRICITÀ Installare un citofono 01 1 Le precauzioni Per installare il vostro citofono (audio o video) in totale sicurezza: Togliete la corrente dall interruttore generale prima di ogni intervento sul

Dettagli

e unità canalizzabili della serie recuperare il calore dall aria di espulsione La serie Energy prevede

e unità canalizzabili della serie recuperare il calore dall aria di espulsione La serie Energy prevede Energy Recuperatore L e unità canalizzabili della serie Energy sono state studiate per permettere un risparmio energetico negli impianti di ventilazione di locali pubblici e privati quali bar, ristoranti,

Dettagli

HENCO SOFFITTO RAPID-ALU

HENCO SOFFITTO RAPID-ALU HENCO SOFFITTO RAPID-ALU PSH-RAC Descrizione: Il sistema di riscaldamento e raffrescamento a parete o a soffitto RAPID-ALU è costituito da un pannello in cartongesso, avente spessore 15 mm, il pannello

Dettagli

well-built for better living gruppo attiva MANUALE DI POSA LITHOTHERM ITALIANO

well-built for better living gruppo attiva MANUALE DI POSA LITHOTHERM ITALIANO well-built for better living gruppo attiva MANUALE DI POSA LITHOTHERM ITALIANO DI COSA SI TRATTA LITHOTHERM è un sistema radiante a pavimento a bassa temperatura con un breve tempo di reazione: questo

Dettagli

Vetro e sicurezza termica. Bollettino tecnico

Vetro e sicurezza termica. Bollettino tecnico Vetro e sicurezza termica Bollettino tecnico Introduzione Questa pubblicazione introduce il concetto di stress termico che può essere indotto nel vetro per effetto dell esposizione alla radiazione solare.

Dettagli

L innovativo ed ergonomico sistema portascale per qualsiasi possibile impiego.

L innovativo ed ergonomico sistema portascale per qualsiasi possibile impiego. L innovativo ed ergonomico sistema portascale per qualsiasi possibile impiego. 2 1 2 3 Chiedete ai vostri specialisti Prime Design Europe in tutta Europa ulteriori informazioni sui nostri prodotti vincenti!

Dettagli

Descrizione. Caratteristiche tecniche

Descrizione. Caratteristiche tecniche brevettato Descrizione La CMO è un dispositivo atto a garantire la protezione di persone/cose da urti provocati da organi meccanici in movimento quali cancelli o porte a chiusura automatica. L ostacolo

Dettagli

Murali Condensing. Sommario. Introduzione 2 Configurazioni di scarico 3 Installazione 10 Gamma condotti fumi 12

Murali Condensing. Sommario. Introduzione 2 Configurazioni di scarico 3 Installazione 10 Gamma condotti fumi 12 Murali Condensing Sommario Introduzione 2 Configurazioni di scarico 3 Installazione 10 Gamma condotti fumi 12 1 Sistemi di scarico in PP Introduzione Sistema per intubamento in PP per caldaie a condensazione

Dettagli

Catalogo 2014/2015. Sistemi di riscaldamento www.puntoqualita.com

Catalogo 2014/2015. Sistemi di riscaldamento www.puntoqualita.com Catalogo 2014/2015 Infrarossi Sistemi di riscaldamento www.puntoqualita.com SOLUZIONI PER RISCALDAMENTO LAMPADE A INFRAROSSI La linea di lampade a infrarossi rappresentano una valida alternativa ai tradizionali

Dettagli

Casa Clima oro / Casa passiva / Casa attiva

Casa Clima oro / Casa passiva / Casa attiva Casa Clima oro / Casa passiva / Casa attiva Casa Clima oro / Casa passiva / Casa attiva Dispersione di calore attraverso l involucro Tetto 20% - 35% Finestre 20% + 20 C -5 C Parete 25% - 40% 1. Solaio

Dettagli

Catalogo Pareti MODULIT 338LP MODULIT 500LP MODULIT 500LL MODULIT520HC

Catalogo Pareti MODULIT 338LP MODULIT 500LP MODULIT 500LL MODULIT520HC Catalogo Pareti MODULIT 338LP MODULIT LP MODULIT LL MODULIT5HC Sistemi in policarbonato per pareti MODULIT 338LP PROFILO LASTRA MODULIT 338LP è un sistema in policarbonato per la realizzazione di pareti

Dettagli

RISPARMIO ENERGETICO E ENERGIE RINNOVABILI MANUALE TECNICO SISTEMI SOLARCOM A CIRCOLAZIONE NATURALE SOLARE TERMICO

RISPARMIO ENERGETICO E ENERGIE RINNOVABILI MANUALE TECNICO SISTEMI SOLARCOM A CIRCOLAZIONE NATURALE SOLARE TERMICO RISPARMIO ENERGETICO E ENERGIE RINNOVABILI MANUALE TECNICO SISTEMI SOLARCOM A CIRCOLAZIONE NATURALE SOLARE TERMICO Con il timido inserimento nella propria gamma di offerta del segmento Solare Termico,

Dettagli

Miglioramenti Energetici Solare Termico. Aslam Magenta - Ing. Mauro Mazzucchelli Anno Scolastico 2014-2015 81

Miglioramenti Energetici Solare Termico. Aslam Magenta - Ing. Mauro Mazzucchelli Anno Scolastico 2014-2015 81 Miglioramenti Energetici Solare Termico Scolastico 2014-2015 81 Sostituzione Generatore di Calore Sostituzione adeguamento sistema di Distribuzione Sostituzione del sistema di emissione Installazione Solare

Dettagli

IMPIANTI SOLARI TERMICI

IMPIANTI SOLARI TERMICI IMPIANTI SOLARI TERMICI 27 Aprile 2007 Lavinia Chiara Tagliabue IL COLLETTORE SOLARE Un collettore solare trasforma la radiazione solare in calore che può essere utilizzato: 1. per produrre aria calda

Dettagli

09/10. Cabine a infrarossi. e saune della migliore qualità! Cabine A infrarossi

09/10. Cabine a infrarossi. e saune della migliore qualità! Cabine A infrarossi 09/10 Cabine A infrarossi e saune della migliore qualità! Cabine a infrarossi Saune Accessori Wellness con cabine infrarosse e saune finlandesi Vitalhome! Come si dice? La salute è il nostro miglior bene.

Dettagli

Nuova energia ai tuoi progetti. La prima tegola che trasforma l'energia solare in elettricità

Nuova energia ai tuoi progetti. La prima tegola che trasforma l'energia solare in elettricità Nuova energia ai tuoi progetti La prima tegola che trasforma l'energia solare in elettricità Tegole e fotolvoltaico: alleanza perfetta Il pannello solare che è innanzitutto una tegola: La stessa qualità

Dettagli

KDIX 8810. Istruzioni di montaggio

KDIX 8810. Istruzioni di montaggio KDIX 8810 Istruzioni di montaggio Sicurezza della lavastoviglie 4 Requisiti di installazione 5 Istruzioni di installazione 7 Sicurezza della lavastoviglie La vostra sicurezza e quella degli altri sono

Dettagli

SPEED-DOME TEM-5036. Manuale Installazione

SPEED-DOME TEM-5036. Manuale Installazione SPEED-DOME TEM-5036 Manuale Installazione INDICE pagina 1. AVVERTENZE.. 5 1.1. Dati tecnici. 5 1.2. Elettricità 5 1.3. Standard IP 66 5 2. INSTALLAZIONE... 7 2.1. Staffe 7 3. AVVERTENZE... 8 4. MONTAGGIO..

Dettagli

Per i professionisti con porta ribaltabile o ad apertura parallela

Per i professionisti con porta ribaltabile o ad apertura parallela Per i professionisti con porta ribaltabile o ad apertura parallela L 1/12 L 5/11 L 1/12 LT 40/12 Per le quotidiane attività di laboratorio, la serie di modelli L 1/12 LT 40/12 è la scelta giusta: si contraddistingue

Dettagli

12 PROGETTAZIONE. internet: www.isoplus.it

12 PROGETTAZIONE. internet: www.isoplus.it 12.1 Sistemi Bonded Tubo doppio 12.1.1 Generalità / Sistemi Bonded / Metodi di posa... 12 / 1-2 12.1.2 Prospetto dei vantaggi e degli svantaggi... 12 / 3 12.1.3 Lunghezze di installazione L max Tubo singolo...

Dettagli

«RILEVAZIONE QUALITATIVA DELLE IRREGOLARITA TERMICHE NEGLI INVOLUCRI EDILIZI» TERMOGRAFIA INFRAROSSO

«RILEVAZIONE QUALITATIVA DELLE IRREGOLARITA TERMICHE NEGLI INVOLUCRI EDILIZI» TERMOGRAFIA INFRAROSSO «RILEVAZIONE QUALITATIVA DELLE IRREGOLARITA TERMICHE NEGLI INVOLUCRI EDILIZI» TERMOGRAFIA INFRAROSSO VERIFICA DELLA CORRETTA POSA IN OPERA DEL SERRAMENTO NELL AMBITO DI UN CONTENZIOSO GIUDIZIARIO RELATORE:

Dettagli

Istruzioni per l installazione - Scaldasalviette Elettrico

Istruzioni per l installazione - Scaldasalviette Elettrico Istruzioni per l installazione - Scaldasalviette Elettrico Radiatore Scaldasalviette elettrico. Lo scaldasalviette elettrico deve essere installato da un elettricista professionale o tecnico qualificato

Dettagli

3 Fahrenheit PANNELLI RISCALDANTI A IRRAGGIAMENTO INFRAROSSO

3 Fahrenheit PANNELLI RISCALDANTI A IRRAGGIAMENTO INFRAROSSO IL BENESSERE DALL ENERGIA L ENERGIA DEL BENESSERE 3 Fahrenheit PANNELLI RISCALDANTI A IRRAGGIAMENTO INFRAROSSO INTRODUZIONE L utilizzo di pannelli a infrarossi negli impianti di riscaldamento domestico

Dettagli

ideali per il motaggio successivo Collettori solari Standard per montaggio sul tetto sol are termico Noi utilizziamo ogni raggio solare

ideali per il motaggio successivo Collettori solari Standard per montaggio sul tetto sol are termico Noi utilizziamo ogni raggio solare ideali per il motaggio successivo Collettori solari Standard per montaggio sul tetto sol are termico Noi utilizziamo ogni raggio solare 2 tutto il bene viene dall alto Utilizzate la forza del sole in modo

Dettagli

Sun&Glass. trasparenze che scaldano M.P.M M.P.M. R a d i at o r i i n v e t r o a d i n e r z i a

Sun&Glass. trasparenze che scaldano M.P.M M.P.M. R a d i at o r i i n v e t r o a d i n e r z i a R a d i a t o r i i n v e t r o a d i n e r z i a R a d i at o r i i n v e t r o a d i n e r z i a è una linea di pannelli radianti in vetro prodotti dalla MPM trasparenze che scaldano M.P.M Via Rivarolo

Dettagli

I N D I C E Premessa PAG. 2 1. Descrizione dello stato di fatto PAG. 2 2. Intervento previsto da progetto PAG. 2

I N D I C E Premessa PAG. 2 1. Descrizione dello stato di fatto PAG. 2 2. Intervento previsto da progetto PAG. 2 I N D I C E Premessa PAG. 2 1. Descrizione dello stato di fatto PAG. 2 2. Intervento previsto da progetto PAG. 2 1 Premessa All interno del complesso degli interventi di efficientamento e nell ottica del

Dettagli

SunTop III. Istruzioni per un montaggio professionale

SunTop III. Istruzioni per un montaggio professionale Montaggio sul tetto Moduli con telaio Di taglio Trasversale Zona di carico neve Tegola fiamminga Tegola piatta Ardesia Scandole bituminose Eternit ondulato Garanzia sul materiale SunTop III Istruzioni

Dettagli

RIQUALIFICAZIONE ENERGETICA EDIFICI PUBBLICI COMUNE DI CAVRIAGO. Azienda Casa Emilia-Romagna di Reggio Emilia

RIQUALIFICAZIONE ENERGETICA EDIFICI PUBBLICI COMUNE DI CAVRIAGO. Azienda Casa Emilia-Romagna di Reggio Emilia RIQUALIFICAZIONE ENERGETICA EDIFICI PUBBLICI COMUNE DI CAVRIAGO CENTRO CULTURALE MUNICIPIO SCUOLA CINEMA PALESTRA SCUOLA ALLOGGI SOCIALI SCUOLA CASA PROTETTA Soluzione - La riqualificazione energetica

Dettagli

Riscaldatori a cartuccia

Riscaldatori a cartuccia Riscaldatori a cartuccia Cartuccia Pg01 di 14 2011-01 E.M.P. Srl - Italy - www.emp.it Riscaldatori a cartuccia HD Alta densità di potenza Descrizione La tecnologia costruttiva dei riscaldatori a cartuccia

Dettagli

MANUALE DI USO E MANUTENZIONE CALDAIE A LEGNA Mod. CL

MANUALE DI USO E MANUTENZIONE CALDAIE A LEGNA Mod. CL MANUALE DI USO E MANUTENZIONE CALDAIE A LEGNA Mod. CL centopercento Made in Italy 1 Dati Tecnici Installazione, uso e manutenzione della caldaia combinata nella quale è possibile bruciare gasolio, gas

Dettagli

thermofon Il termosifone del futuro

thermofon Il termosifone del futuro thermofon Il termosifone del futuro Che cos è thermofon? L energia è il banco di prova delle nostre capacità di progettare il futuro. Anche per il riscaldamento della nostra casa si pensano soluzioni di

Dettagli

Pompa di calore per produzione di Acqua Calda Sanitaria

Pompa di calore per produzione di Acqua Calda Sanitaria POMPA DI CALORE ACQUA PLU 300 Pompa di calore per produzione di Acqua Calda anitaria POMPA DI CALORE PER ACQUA ANITARIA ACQUA PLU 300 La Pompa di calore ACQUA PLU 300 di HITEC è un prodotto innovativo

Dettagli

sistemi solari soluzioni solari

sistemi solari soluzioni solari sistemi solari soluzioni solari per pompe SOLUZIONI INNOATIE PER ABITAZIONI A BASSO CONSUMO CON ENERGIA SOLARE E POMPE DI CALORE Lo scopo di questo catalogo è di fornire una serie di suggerimenti e soluzioni

Dettagli

Sistemi di scarico in PP

Sistemi di scarico in PP Sistemi di scarico in PP Condensazione / Accessori Residenziale SEZIONE 1 Introduzione 1.1 Sistema per intubamento in PP traslucido per caldaie a condensazione Beretta propone, esclusivamente per le caldaie

Dettagli

POWERFILM TECHNICAL BOOK

POWERFILM TECHNICAL BOOK POWERFILM TECHNICAL BOOK POWERFILM SISTEMA RADIANTE ELETTRICO A PAVIMENTO SOFFITTO E PARETE POWERFILM è la soluzione innovativa di riscaldamento a pavimento, soffitto e parete pensato e realizzato per

Dettagli

vantaggi energetici economici ambientali

vantaggi energetici economici ambientali vantaggi energetici economici ambientali Indice L energia solare Principi base Come funziona un sistema solare termico Funzionamento Classificazioni I componenti dell impianto 2 La tecnologia del solare

Dettagli

Risparmio energetico. Detrazione fiscale Basso spessore RISTRUTTURARE

Risparmio energetico. Detrazione fiscale Basso spessore RISTRUTTURARE Risparmio energetico CoMfort Detrazione fiscale Basso spessore RISTRUTTURARE c o n g l i i s o l a n t i t e r m o r i f l e t t e n t i o v e r- a l l Quando la tecnologia avanza tutto si assottiglia...

Dettagli

Impianti Elettrici. di Balsamo Salvatore & C. SAS ANALISI TERMOGRAFICHE

Impianti Elettrici. di Balsamo Salvatore & C. SAS ANALISI TERMOGRAFICHE + ANALISI TERMOGRAFICHE Impianti elettrici La nostra società è Lieta di presentare i nostri servizi di supporto tecnologico indispensabile per la manutenzione utilizzando un metodo sicuro ed efficace basato

Dettagli

da abitare Natura LA CASACLIMA ATTIVA DELLA DITTA WEGSCHEIDER

da abitare Natura LA CASACLIMA ATTIVA DELLA DITTA WEGSCHEIDER da abitare Natura LA CASACLIMA ATTIVA DELLA DITTA WEGSCHEIDER La Casaclimaattiva della ditta Wegscheider riesce a conciliare i pregi dei materiali costruttivi legno e argilla, che vengono usati da millenni,

Dettagli

Collettore Solare Tipo Integrato MANUALE ISTRUZIONI

Collettore Solare Tipo Integrato MANUALE ISTRUZIONI Collettore Solare Tipo Integrato SISTEMA NON PRESSURIZZATO MANUALE ISTRUZIONI Serie S-CN-58 COLLETTORE SOLARE TIPO INTEGRATO SISTEMA NON PRESSURIZZATO Grazie per aver scelto un prodotto Laminox! L apparecchio

Dettagli

CHIUSURE VER VER ICALI PORTATE

CHIUSURE VER VER ICALI PORTATE CHIUSURE VERTICALI PORTATE CHIUSURE VERTICALI PORTATE Hanno funzione portante t secondaria cioè non garantiscono la sicurezza statica complessiva dell edificio ma devono assicurare la protezione e l incolumità

Dettagli

Climatizzatori Dati tecnici

Climatizzatori Dati tecnici Climatizzatori Dati tecnici U n i t à a p a r e t e E E D I T 2-0 0 FTXS-K INDICE FTXS-K Caratteristiche...................................................... 2 2 Specifiche...........................................................

Dettagli

Solar Tree. Ross Lovegrove 2007

Solar Tree. Ross Lovegrove 2007 Solar Tree design Ross Lovegrove 2007 Solar Tree nasce come apparecchio di illuminazione capace di unire un design innovativo alla tecnica propria di sistemi di illuminazione su base LED con l innesto

Dettagli

SCALDA SENZA PENSIERI

SCALDA SENZA PENSIERI SCALDA SENZA PENSIERI CASA EFFICIENTE LA SICUREZZA DI UN AZIENDA SOLIDA E ALL AVANGUARDIA 4 Enel Green Power - Scalda senza pensieri L AZIENDA Enel Green Power è leader mondiale nella produzione di energia

Dettagli

Elettrificatori per recinti

Elettrificatori per recinti Elettrificatori per recinti 721 Cod. R315527 Elettri catore multifunzione PASTORELLO SUPER PRO 10.000 Articolo professionale, dotato di rotoregolatore a 3 posizioni per 3 diverse elettroscariche. Può funzionare

Dettagli

Unità ventilanti con recupero calore

Unità ventilanti con recupero calore Unità ventilanti con recupero calore EC-REC. da 750 a 4000 m3/h 0019 Settimo Milanese (MI) Via Gallarata 80 www.tecfer.net - e-mail tecfer@tin.it Stabilimento Tel. (0) 388647 - Fax (0) 38740 Uff. Tecnico

Dettagli

Pannello Radiante Pulsar

Pannello Radiante Pulsar CONFORME ALLA NUOVA NORMA EUROPEA EN 14037 Pannello Radiante Pulsar Riscaldamento e Raffrescamento Per ambienti commerciali, amministrativi, sportivi, etc. A controsoffitto o a vista 1 Riscaldamento e

Dettagli

Riscaldamento intelligente per un mondo a basso consumo energetico

Riscaldamento intelligente per un mondo a basso consumo energetico Riscaldamento intelligente per un mondo a basso consumo energetico ... I sistemi in pompa di calore diventano, con minimi interventi, facilmente adattabili, economicamente più convenienti, non solo per

Dettagli

LA MATERIA MATERIA. COMPOSIZIONE (struttura) Atomi che la compongono

LA MATERIA MATERIA. COMPOSIZIONE (struttura) Atomi che la compongono LA MATERIA 1 MATERIA PROPRIETÀ (caratteristiche) COMPOSIZIONE (struttura) FENOMENI (trasformazioni) Stati di aggregazione Solido Liquido Aeriforme Atomi che la compongono CHIMICI Dopo la trasformazione

Dettagli

Unità motocondensanti ad incasso mod. InClima. Manuale di installazione

Unità motocondensanti ad incasso mod. InClima. Manuale di installazione Unità motocondensanti ad incasso mod. InClima Manuale di installazione INCLIMA MULTI MANUALE DI INSTALLAZIONE Per garantire un installazione semplice e veloce e nel contempo evitare eventuali problematiche

Dettagli

THE TOTAL SOLUTION PROVIDER

THE TOTAL SOLUTION PROVIDER Le CASSETTE STAGNE vengono usate per il comando a distanza di valvole a membrana di tipo VEM e sono disponibili in tre tipi di contenitori: -, da 1 a piloti montati all interno. - 8, da 6 a 8 piloti montati

Dettagli

da abitare Natura LA CASACLIMA ATTIVA DELLA DITTA WEGSCHEIDER

da abitare Natura LA CASACLIMA ATTIVA DELLA DITTA WEGSCHEIDER da abitare Natura LA CASACLIMA ATTIVA DELLA DITTA WEGSCHEIDER La Casaclimaattiva della ditta Wegscheider riesce a conciliare i pregi dei materiali costruttivi legno e argilla, che vengono usati da millenni,

Dettagli

PRINCIPI DI TRASMISSIONE DEL CALORE

PRINCIPI DI TRASMISSIONE DEL CALORE PRINCIPI DI TRASMISSIONE DEL CALORE La trasmissione del calore può avvenire attraverso tre meccanismi: - Conduzione; - Convezione; - Irraggiamento; Nella conduzione la trasmissione del calore è riconducibile

Dettagli

soluzioni di riscaldamento all avanguardia

soluzioni di riscaldamento all avanguardia soluzioni di riscaldamento all avanguardia CERCATE IL RISCALDAMENTO IDEALE? NOI PROGETTIAMO IL PIÙ ADATTO ALLA VOSTRA CHIESA. LA SCELTA DI UN SISTEMA DI RISCALDAMENTO NON DEVE ESSERE SEMPRE LEGATA ALL

Dettagli

FISSAGGIO SUL TETTO COLLETTORI PIANI HELIOSTAR

FISSAGGIO SUL TETTO COLLETTORI PIANI HELIOSTAR FISSAGGIO SUL TETTO COLLETTORI PIANI HELIOSTAR ISTRUZIONI DI MONTAGGIO SISTEMI SANITARI E PER ENERGIA Requisiti per il montaggio Requisiti generali Istruzioni di sicurezza Il kit per il montaggio sul tetto

Dettagli

AVVERTENZE E SICUREZZE

AVVERTENZE E SICUREZZE AVVERTENZE E SICUREZZE SIMBOLI UTILIZZATI NEL SEGUENTE MANUALE ATTENZIONE: indica azioni alle quali è necessario porre particolare cautela ed attenzione PERICOLO: VIETATO: indica azioni pericolose per

Dettagli

K-FLEX SISTEMI SOLARI

K-FLEX SISTEMI SOLARI K-FLEX SISTEMI SOLARI IL SISTEMA COMPLETO PER IMPIANTI SANITARI A PANNELLI SOLARI FACILE E VELOCE DA INSTALLARE RESISTENTE AI RAGGI UV SPECIFICO PER SOLARE TERMICO L'ISOLANTE K-FLEX OFFRE UN AMPIA GAMMA

Dettagli

EDILIZIA RISCALDAMENTO A SOFFITTO E PARETE

EDILIZIA RISCALDAMENTO A SOFFITTO E PARETE RISCALDAMENTO RADIANTE ELETTRICO IN FIBRA DI CARBONIO EDILIZIA RISCALDAMENTO A SOFFITTO E PARETE LASTRE IN FIBROGESSO PANNELLO SOTTOCARTONGESSO RETE SOTTOINTONACO Thermoeasy srl via Bonsignora 4-21052

Dettagli

Espresso 12. La prima macchina da caffè espresso funzionante a 12V

Espresso 12. La prima macchina da caffè espresso funzionante a 12V Espresso 12 La prima macchina da caffè espresso funzionante a 12V Espresso 12 è la nuovissima macchina da caffè espresso alimentabile a 12V. Finalmente è possibile preparare il caffè espresso senza l uso

Dettagli

Istruzioni per il montaggio della struttura metallica di sostegno

Istruzioni per il montaggio della struttura metallica di sostegno Istruzioni per il montaggio della struttura metallica di sostegno 1 Indice pagine Pag 1 - Pag 2 - Pag 3 - Pag 4 - Pag 5 - Pag 5 - Pag 9 - Copertina Indice pagine La struttura metallica: un nuovo modo di

Dettagli