BANDO DI GARA MEDIANTE PUBBLICO INCANTO PER L AFFITTO DELLE MALGHE CON ANNESSI PASCOLI

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "BANDO DI GARA MEDIANTE PUBBLICO INCANTO PER L AFFITTO DELLE MALGHE CON ANNESSI PASCOLI"

Transcript

1 Prot. n. RAFVG o Comune di, lì BANDO DI GARA MEDIANTE PUBBLICO INCANTO PER L AFFITTO DELLE MALGHE CON ANNESSI PASCOLI (approvato con determinazione del Responsabile del Servizio Finanziario n. dd. ) RENDE NOTO Che, in esecuzione alla deliberazione della Giunta Comunale di n. del e della Determinazione del Responsabile del Servizio Finanziario e Patrimonio n. del è indetta una procedura aperta mediante pubblico incanto o??? ai sensi dell articolo 55 del D.Lgs. n. 163/2006 per l affittanza delle malghe ed annessi pascoli, in Comune di per il periodo (non inferiore a sei anni) L affittanza è così disciplinata: 1) ADOZIONE REGOLAMENTO REGIONALE PER LA GESTIONE DELLE MALGHE DEL FVG COMPRESI ALLEGATI: 1.1) Tipologie vegetazionali presenti nei pascoli delle malghe regionali 1.2) Dotazioni infrastrutturali minime 1.3) Verbale di carico e scarico della malga 2) ENTE PROPRIETARIO: Indirizzo (via o piazza), (n.), (cap.), (città) (tel.), (fax.), ( ) 3) CRITERIO DI AGGIUDICAZIONE: OFFERTA ECONOMICAMENTE PIÚ VANTAGGIOSA. Si procederà all aggiudicazione a favore di colui che abbia presentato l offerta economicamente più vantaggiosa sulla base degli elementi di valutazione e con l attribuzione del punteggio di seguito indicati (massimo 50 punti): 3.1) Offerta economica in rialzo rispetto all importo a base di gara: massimo punti ) Per ogni punto percentuale di rialzo rispetto alla base di gara è assegnato 1 punto fino ad un massimo di 10 punti; non saranno considerate le frazioni di punto percentuale ) All offerta più alta verranno attribuiti ulteriori 5 punti. 3.2) Attività lavorativa : massimo punti ) Esperienza in gestione di malghe: per ogni anno di effettiva gestione di malghe da parte del titolare dell Azienda offerente, punti 1 fino ad un massimo di 10 punti;

2 3.2.2) Esperienza nella trasformazione di prodotti lattiero caseari: per ogni anno di effettiva trasformazione di prodotti lattiero - caseari in malga da parte dell Azienda offerente, punti 1 fino ad un massimo di 10 punti; 3.3) Imprese giovani : punti 10 Se il legale rappresentante o titolare dell Azienda offerente ha un età compresa tra i 18 e i 40 anni ed è socio o titolare di cooperativa o di altro tipo di società e/o possiede la qualifica di giovane imprenditore (18-40 anni): punti ) Sede dell Azienda offerente: punti 5??? All Azienda offerente che detenga la sede legale e una unità tecnico economica nel territorio punti 5??? In caso di offerte uguali si procederà a norma di legge. Qualora sia presentata una sola offerta valida l aggiudicazione potrà essere effettuata a favore dell unico Concorrente regolarmente ammesso alla gara. 4) OGGETTO DELL'AFFITTO E COMPITI: L affitto riguarda i seguenti beni:malga o malghe, costituite da: 4.1) malga principale (composta da fabbricato casera adibito a lavorazione latte, conservazione prodotti e alloggio custode, n. logge per ricovero bestiame e pascolo annesso di superficie utile pari a ha. ; 4.2) malga accessoria (composta da fabbricato casera adibito a lavorazione latte, conservazione prodotti e alloggio custode, n. logge per ricovero bestiame e pascolo annesso di superficie utile pari a ha. ; 4.3) area pascolo censita al Fg. nn. superficie utile pari a ha.. Dovrà essere assicurato un carico di bestiame bovino pari ad almeno UBA (Unità di Bestiame Adulto), di cui almeno vacche in lattazione e per la rimanenza da manze. E consentita inoltre la presenza di ovini e/o caprini e/o equini, nella misura massima di UBA, (così come definito dal Regolamento e linee guida di cui al punto 1). Le malghe sono dotate di: (descrizione di tutte le attrezzature e arredi degli immobili, comprese dotazioni delle stalle). Tutti i costi di gestione e manutenzione ordinaria rimangono interamente a carico dell affittuario(così come definito dal Regolamento e linee guida di cui al punto 1). L affittanza è disciplinata secondo i termini e le modalità contenute nel (Regolamento di cui al punto 1) nonché dalle norme generali vigenti in materia, che gli offerenti dovranno dichiarare di ben conoscere ed accettare. Le malghe dovranno essere obbligatoriamente attive durante il periodo di monticazione, per tutta la durata del contratto, secondo i tempi e le modalità stabilite dal (Regolamento di cui a punto 1). II suddetto Regolamento, oltre ché sul sito internet del Comune di, è visibile presso l Ufficio di Segreteria nelle ore di apertura al pubblico e sul sito della RAFVG.

3 5) DURATA DELL'AFFITTANZA: L affittanza avrà durata di sei otto dieci? annualità, dalla data di stipula del contratto e sino al (dell ultimo anno). Il Canone sarà quindi addebitato ad ogni annualità, per il numero di anni di contratto. 6) IMPORTO DELL AFFITTO: L importo a base di gara è di ( //00) annui (IVA esente), e sarà soggetto ad incremento come da migliore offerta ricevuta. L importo contrattuale sarà soggetto ad aggiornamento Istat di legge, a partire dal secondo anno di affitto (è indispensabile?). Non sono ammesse offerte in ribasso. 7) DEPOSITO CAUZIONALE: Prima dell inizio alpeggio viene richiesto un deposito cauzionale pari a ( //00) (IVA esente), per la gestione degli obblighi previsti attraverso i Verbali di carico e scarico delle malghe, (così come definito dal Regolamento e linee guida di cui al punto 1 all. 3). 8) REQUISITI RICHIESTI PER PARTECIPARE ALLA GARA: Per la partecipazione sono richiesti i seguenti requisiti: 8.1) Azienda regolarmente iscritta al Registro delle Imprese presso la CCIAA; 8.2) Azienda Agricola ad indirizzo zootecnico con sede ed operante in zona montana, che alleva bestiame bovino, caprino, ovino ed equino; 8.3) Titolare o Legale Rappresentante dell Azienda con esperienza pluriennale di alpeggio, gestione pascoli e territori alpini nonché nella trasformazione di prodotti lattiero caseari; 8.4) Titolarità di quantitativo di riferimento individuale di produzione di quote latte in vendita diretta da almeno un anno; 8.5) Azienda che rispetti i requisiti per le UBPA (usuali buone pratiche agricole) e per il benessere degli animali previsto dalle normative comunitarie vigenti. 8.6) Sono inoltre richiesti, nei confronti dei partecipanti alle procedure di affidamento, i requisiti di legge inerenti alla capacità di contrattare con le pubbliche amministrazioni come definite, dall art. 38 del Decreto Legislativo 12/04/2006, n TUTTI I REQUISITI RICHIESTI DEVONO ESSERE POSSEDUTI ENTRO I TERMINI DI SCADENZA DEL PRESENTE BANDO, FISSATI PER LE ORE del PENA L ESCLUSIONE DALLA GARA. 9) MODALITA' E TERMINI DI PRESENTAZIONE DELL'OFFERTA: L offerta, redatta su carta legale o resa legale e debitamente sottoscritta, per essere valida, deve pervenire al protocollo del Comune di improrogabilmente entro le ore del (non verranno ammesse le offerte che perverranno oltre l ora o la data indicata) e deve riportare, all esterno della busta principale, il nominativo del partecipante e la dicitura: OFFERTA PER L'AFFITTANZA DELLE MALGHE per le stagioni di alpeggio / Nella busta principale, riportante la dicitura sopra specificata, dovranno essere inseriti i seguenti documenti:

4 9.1) Una Autocertificazione dei requisiti, come da fac-simile, allegato alla presente al n 1; 9.2) Una Autocertificazione sottoscritta da tutti i Legali Rappresentanti della ditta, resa anche in forma cumulativa, come da fac-simile, allegato alla presente al n 2; 9.3) La cauzione provvisoria di ( //00) pari al 25% dell importo a base di gara, da presentare in assegno circolare non trasferibile o mediante fidejussione bancaria o assicurativa che verrà restituita ai non aggiudicatari alla conclusione della gara. 9.4) In busta separata, chiusa e debitamente controfirmata sul lembo di chiusura, e contenuta ugualmente nella busta principale, dovrà essere inserita l offerta espressa in aumento (rispetto all importo di,00 posto a base della gara) sia in cifre che in lettere ed indicante l affitto annuale offerto come da fac-simile, allegato alla presente al n 3; 9.5) Non sono ammesse offerte in ribasso. 9.6) L offerta dovrà essere debitamente sottoscritta dal Legale Rappresentante o da persona comunque abilitata ad impegnare l offerente. 10) PRELAZIONE: Si precisa che il diritto di prelazione, previsto dall art. 4bis della Legge 203/1982, non opera solo nel caso di contratto nuovo. 9) APERTURA DEI PLICHI: Ore del giorno di, presso l Ufficio di Segreteria del Comune di La Commissione di gara sarà presieduta dal sottoscritto Responsabile. 10) ONERI E SPESE: Compete all aggiudicatario provvedere in merito agli adempimenti richiesti in materia igienico-sanitaria e tutte le spese contrattuali sono a carico dello stesso. Si ritengono richiamate e trascritte tutte le altre norme di legge vigenti in materia. Per quanto non disposto dal presente bando si fa riferimento a quanto previsto dal vigente regolamento dei contratti. L Amministrazione si riserva la facoltà di sospendere od interrompere la presente procedura di gara in qualsiasi momento, dandone comunicazione agli interessati, senza che gli stessi possano pretendere alcunché. Verranno esclusi dalla procedura di gara coloro che non presenteranno la documentazione richiesta dal bando nei tempi e con le modalità previste, dovendosi le condizioni precisate nel presente bando tutte prescritte ai fini dell ammissione alla gara. Si precisa che la mancata presenza della copia di valido documento di identità costituirà giusta causa di esclusione. Si precisa che costituirà inoltre causa di esclusione il fatto che l offerta non sia stata debitamente sottoscritta dal Legale Rappresentante o il fatto che non vengano presentate tutte le dichiarazioni indicate dagli allegati fac-simili. Ulteriori informazioni potranno essere richieste al numero telefonico IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO FINANZIARIO E PATRIMONIO Allegati: n. 3.

5 ALLEGATO n. 1 Oggetto : affittanza delle malghe, di proprietà del Comune di per il periodo /. AUTOCERTICAZIONE Il sottoscritto Nato a il in qualità di Titolare/Legale Rappresentante dell Azienda e/o della Cooperativa Agricola con sede in Ai sensi del D.P.R. 445/2000 art. 46, consapevole del fatto che, in caso di dichiarazione mendace, verranno applicate nei suoi riguardi, ai sensi dell art. 77 del D.P.R. 445/2000, le sanzioni previste dal codice penale e dalle legge speciali in materia di falsità negli atti, d i c h i a r a 1. Di essere disposto ad assumere l affittanza delle malghe di, di aver preso conoscenza del (Regolamento e linee guida di cui al punto 1) e di accettarne i contenuti nonché di aver preso conoscenza di tutte le circostanze, generali e particolari, che influiscono sulla determinazione del canone d'affitto e di accettare lo stesso. 2. Di aver preso conoscenza dei luoghi, strutture e infrastrutture della proprietà in concessione nonché di tutte le circostanze generali e particolari che possono aver influito sul prezzo offerto. 3. Di essere in possesso di struttura organizzativa adeguata alla buona gestione delle attività oggetto di gara. 4. Di improntare l attività ai principi della qualità, della professionalità e della correttezza. 5. Di essere regolarmente iscritto al Registro delle imprese presso la CCIAA di al n. (precisare la Camera di Commercio ed il numero di iscrizione). 6. Di essere titolare di un Azienda Agricola ad indirizzo zootecnico con sede ed operante in zona montana e che alleva bestiame bovino e caprino. 7. Che il Titolare od il Legale Rappresentante dell Azienda - Sig. nato a il e residente a in via/piazza - ha un esperienza nella gestione malghe nonché nella trasformazione di prodotti lattiero caseari e precisamente: - dal al gestione con/senza trasformazione di prodotti lattiero caseari; - dal al gestione con/senza trasformazione di prodotti lattiero caseari; 8. Di essere titolare di un quantitativo di riferimento individuale di produzione di quote latte in vendita diretta da almeno un anno. 9. Di rispettare i requisiti per le UPBA (usuali buone pratiche agricole) e per il benessere degli impianti previsto dalle normative comunitarie vigenti. 10. Di AVERE/NON AVERE la qualifica di giovane imprenditore, (cancellare la voce che non interessa.). 11. Di ESSERE/NON ESSERE socio di cooperativa; (cancellare la voce che non interessa). 12. Di ESSERE/NON ESSERE socio o titolare di altro tipo di società (cancellare la voce che non interessa). 13. Che l Azienda possiede la sede legale e una unità tecnico economica nel territorio (indicare la zona)

6 14. Di possedere i requisiti di legge in ordine alla assenza di cause ostative alla stipula di contratti con la pubblica amministrazione di cui all art. 38 del D.L.gs. 163/ Che alla stessa gara non partecipa altra ditta o società collegata o controllata in modo diretto o indiretto ai sensi dell art del Codice Civile. 16. Di acconsentire, ai sensi del D.L. 196/2003, al trattamento dei propri dati personali per le finalità connesse con l espletamento della trattativa privata., lì Luogo e Data IL LEGALE RAPPRESENTANTE firma leggibile per esteso Allega Fotocopia Documento d identità (valido) del dichiarante

7 ALLEGATO n. 2 Oggetto : affittanza delle malghe, di proprietà del Comune di per il periodo /. Il/I sottoscritto/i 1) nato a il in qualità di (vedi note) 2) nato a il in qualità di (vedi note) 3) nato a il in qualità di (vedi note) dell Azienda Agricola e/o cooperativa con sede legale in Ai sensi del D.P.R. 445/2000 art. 46, consapevole del fatto che, in caso di dichiarazione mendace, verranno applicate nei suoi riguardi, ai sensi dell art. 77 del D.P.R. 445/2000, le sanzioni previste dal codice penale e dalle legge speciali in materia di falsità negli atti, Dichiara/no 1) di essere cittadino/i italiano/i ; 2) che non sussistono a proprio carico sentenze definitive di condanna ovvero sentenze di applicazione della pena su richiesta ai sensi dell art. 444 del Codice di Procedura Penale, per i reati contro la pubblica amministrazione, l ordine pubblico, la fede pubblica o il patrimonio; 3) che non sussistono a proprio carico procedimenti in corso per l applicazione di una delle misure di prevenzione di cui all art. 3 della legge n o di una delle cause ostative previste dall art. 10 della legge n. 575., lì Luogo e Data Il/I Dichiarante/i firma firma firma Allegata Fotocopia Documento d identità (valido) del/i dichiarante/i Note La dichiarazione nel caso di ditta cooperativa va presentata dal Presidente. La dichiarazione nel caso di ditta individuale, va presentata per il titolare della stessa e per il Direttore Tecnico se persona diversa. Nel caso di Società in nome collettivo, va presentata per tutti i componenti e per il Direttore Tecnico. Nel caso di Società in accomandita semplice, la dichiarazione va presentata per il Direttore tecnico e per tutti i soci accomandatari. Per ogni altro tipo di Società, la stessa va presentata per il Direttore tecnico e per gli amministratori muniti di poteri di rappresentanza.

8 ALLEGATO n. 3 (schema offerta economica) Spettabile COMUNE DI Cap - ( ) Oggetto : affittanza delle malghe, di proprietà del Comune di per il periodo /. Il sottoscritto..... nato a...il..., residente a... Via.. Tel.. .. in qualità di titolare/legale rappresentante della seguente ditta. Con sede legale in. C.F/P.IVA.. Iscritta al registro imprese. Avendo preso visione delle condizioni indicate nel bando di gara di cui all oggetto PRESENTA La seguente offerta economica, in aumento rispetto al canone mensile di locazione di,00.=, posto a base di gara, per la affittanza delle malghe, di proprietà del Comune di per il periodo / : Importo annuo ( ) /00) in cifre in lettere, lì Luogo e Data IL LEGALE RAPPRESENTANTE firma leggibile per esteso

COMUNE DI BISACQUINO PROVINCIA REGIONALE DI PALERMO

COMUNE DI BISACQUINO PROVINCIA REGIONALE DI PALERMO COMUNE DI BISACQUINO PROVINCIA REGIONALE DI PALERMO UFFICIO TECNICO Via Stazione 90032 Bisacquino (PA) Tel. 091/8308016/21 fax 091/8352144 www.comune.bisacquino.pa.it OGGETTO : ASTA PUBBLICA PER LA VENDITA

Dettagli

VENETO AGRICOLTURA BANDO DI GARA

VENETO AGRICOLTURA BANDO DI GARA VENETO AGRICOLTURA BANDO DI GARA PER LA CONCESSIONE DI UN TERRENO COLTIVATO A VIGNETO DENOMINATO PODERE TENDE SITO NELLA F.D.R. VALDADIGE IN COMUNE DI DOLCÈ (VR). Veneto Agricoltura avvisa che intende

Dettagli

AVVISO PER LA LOCAZIONE DI PASCOLI DI PROPRIETÁ DEL COMUNE DI ETROUBLES.

AVVISO PER LA LOCAZIONE DI PASCOLI DI PROPRIETÁ DEL COMUNE DI ETROUBLES. AVVISO PER LA LOCAZIONE DI PASCOLI DI PROPRIETÁ DEL COMUNE DI ETROUBLES. IL SEGRETARIO COMUNALE RENDE NOTO che il Comune di Etroubles intende concedere in locazione ai migliori offerenti il seguente lotto

Dettagli

COMUNE DI FARA NOVARESE Provincia di Novara AVVISO DI ASTA PUBBLICA

COMUNE DI FARA NOVARESE Provincia di Novara AVVISO DI ASTA PUBBLICA COMUNE DI FARA NOVARESE Provincia di Novara Area Tecnica Via Roma n 16 28010 Caltignaga Tel. 0321/652114 652790 Fax 0321/652896 AVVISO DI ASTA PUBBLICA OGGETTO: VENDITA BOX PREFABBRICATO Il Comune di Fara

Dettagli

Richiesta di offerta economica per l affidamento del servizio di smaltimento rifiuti CIG[ZF811840FE]

Richiesta di offerta economica per l affidamento del servizio di smaltimento rifiuti CIG[ZF811840FE] RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO Spettabile operatore economico Roma, venerdì 14 novembre 2014 OGGETTO Richiesta di offerta economica per l affidamento del servizio di smaltimento rifiuti CIG[ZF811840FE]

Dettagli

Richiesta di offerta economica per l affidamento del servizio di manutenzione dell impianto di condizionamento della sede Eppi CIG[Z FF]

Richiesta di offerta economica per l affidamento del servizio di manutenzione dell impianto di condizionamento della sede Eppi CIG[Z FF] RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO Spettabile operatore economico Roma, giovedì 27 novembre 2014 OGGETTO Richiesta di offerta economica per l affidamento del servizio di manutenzione dell impianto di condizionamento

Dettagli

MARCA DA BOLLO EURO 16,00,

MARCA DA BOLLO EURO 16,00, MARCA DA BOLLO EURO 16,00, Allegato A AL DISCIPLINARE DI GARA PER LA PER LA FORNITURA DI GASOLIO AUTOTRAZIONE Lotto 1 - CIG 7060817284 Lotto 2 - CIG 706083408C DOMANDA DI PARTECIPAZIONE E DICHIARAZIONI

Dettagli

ALLEGATO A MODELLO ISTANZA DI PARTECIPAZIONE

ALLEGATO A MODELLO ISTANZA DI PARTECIPAZIONE ALLEGATO A MODELLO ISTANZA DI PARTECIPAZIONE All ERAP delle Marche Presidio di Ascoli Piceno Via Napoli N. 135/A 63100 ASCOLI PICENO OGGETTO: Appalto del servizio di trasloco dei piani dal 1 all'8, per

Dettagli

P.zza Matteotti n Gavirate C.F SETTORE AFFARI/GENERALI. Prot Gavirate,

P.zza Matteotti n Gavirate C.F SETTORE AFFARI/GENERALI. Prot Gavirate, P.zza Matteotti n. 8 21026 Gavirate C.F. 00259850121 SETTORE AFFARI/GENERALI Prot. 8184 Gavirate, 08.05.2006 Bando di gara mediante pubblico incanto per l appalto servizio integrato pulizia stabili comunali

Dettagli

Spettabile operatore economico. Roma, venerdì 14 novembre 2014

Spettabile operatore economico. Roma, venerdì 14 novembre 2014 RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO Spettabile operatore economico Roma, venerdì 14 novembre 2014 OGGETTO Richiesta di offerta economica per l affidamento del servizio di manutenzione delle aree verdi dello

Dettagli

ASTA PUBBLICA PER LA LOCAZIONE DELL AREA SITA NELL INGRESSO PEDONALE BLOCCO TECNICO DEL PARCHEGGIO SOTTERRANEO DELLA PIAZZA VITTORIO VENETO

ASTA PUBBLICA PER LA LOCAZIONE DELL AREA SITA NELL INGRESSO PEDONALE BLOCCO TECNICO DEL PARCHEGGIO SOTTERRANEO DELLA PIAZZA VITTORIO VENETO ALLEGATO A In carta libera Resa dal titolare della ditta individuale o da soggetto che ha la rappresentanza legale per le società ASTA PUBBLICA PER LA LOCAZIONE DELL AREA SITA NELL INGRESSO PEDONALE BLOCCO

Dettagli

Avvertenza: Dovrà essere presentata, a pena di esclusione dalla gara, una dichiarazione conforme alla presente.

Avvertenza: Dovrà essere presentata, a pena di esclusione dalla gara, una dichiarazione conforme alla presente. Istruzioni per la compilazione: 1. La dichiarazione va compilata correttamente in ogni sua parte, barrando se necessario le parti che non interessano; 2. Apporre un timbro o una firma di congiunzione tra

Dettagli

DICHIARA: AL COMUNE DI CASATENOVO Piazza della Repubblica n 7 Casatenovo

DICHIARA: AL COMUNE DI CASATENOVO Piazza della Repubblica n 7 Casatenovo -MOD. A) - Per persone fisiche: ISTANZA DI AMMISSIONE ALLA PROCEDURA APERTA E DICHIARAZIONE UNICA. (La presente dichiarazione deve essere sottoscritta in ogni pagina nonché deve essere corredata da fotocopia,

Dettagli

Città di Vigevano Provincia di Pavia

Città di Vigevano Provincia di Pavia Città di Vigevano Provincia di Pavia AVVISO D ASTA PUBBLICA ALIENAZIONE DI IMMOBILE DI PROPRIETA COMUNALE SITO IN CORSO BRODOLINI CENSITO A C.T. AL FOGLIO 72 MAPPALE 328. Il Comune di Vigevano, in esecuzione

Dettagli

BANDO D ASTA PUBBLICA PER LA VENDITA DI TERRENI AGRICOLI

BANDO D ASTA PUBBLICA PER LA VENDITA DI TERRENI AGRICOLI Allegato "A" OFFERTA ECONOMICA Il sottoscritto (cognome e nome) nato il a residente a Via n. cod. fisc.. approvato con determinazione del Responsabile del Servizio Area Tecnica n. 109 del 09/12/2013, concernente

Dettagli

AL COMUNE DI GABICCE MARE BOLLO 16,00 VIA C. BATTISTI GABICCE MARE (PU)

AL COMUNE DI GABICCE MARE BOLLO 16,00 VIA C. BATTISTI GABICCE MARE (PU) BUSTA A FAC SIMILE Documentazione Amministrativa AL COMUNE DI GABICCE MARE BOLLO 16,00 VIA C. BATTISTI 66 GESTIONE E PROMOZIONE DEI MERCATINI Il/la sottoscritto/a residente a in Via n. RECAPITO TELEFONICO

Dettagli

OGGETTO : ASTA PUBBLICA PER ALIENAZIONE IMMOBILI box auto LOTTO N..(specificare numero del lotto). CHIEDE

OGGETTO : ASTA PUBBLICA PER ALIENAZIONE IMMOBILI box auto LOTTO N..(specificare numero del lotto). CHIEDE Allegato A DOMANDA DI PARTECIPAZIONE (per le persone fisiche) Al COMUNE DI LEVANTO Servizio Patrimonio Piazza Cavour, 1 19015 Levanto (SP) OGGETTO : ASTA PUBBLICA PER ALIENAZIONE IMMOBILI box auto LOTTO

Dettagli

SETTORE SVILUPPO ECONOMICO AVVISO D ASTA PER ALIENAZIONE DI N. 2 CICLOMOTORI: VESPA 50 PIAGGIO IL RESPONSABILE DEL SETTORE RENDE NOTO

SETTORE SVILUPPO ECONOMICO AVVISO D ASTA PER ALIENAZIONE DI N. 2 CICLOMOTORI: VESPA 50 PIAGGIO IL RESPONSABILE DEL SETTORE RENDE NOTO Prot. N. 3549 AVVISO D ASTA PER ALIENAZIONE DI N. 2 CICLOMOTORI: VESPA 50 PIAGGIO IL RESPONSABILE DEL SETTORE RENDE NOTO Che in esecuzione della Determinazione N. 157 R.G. del 15.02.2013, il giorno 18

Dettagli

PROCEDURA DI SELEZIONE PER AFFIDAMENTO IN GESTIONE CAMPO DA TENNIS UBICATO PRESSO LA PIAZZA EX ROGNETTA.

PROCEDURA DI SELEZIONE PER AFFIDAMENTO IN GESTIONE CAMPO DA TENNIS UBICATO PRESSO LA PIAZZA EX ROGNETTA. PROCEDURA DI SELEZIONE PER AFFIDAMENTO IN GESTIONE CAMPO DA TENNIS UBICATO PRESSO LA PIAZZA EX ROGNETTA. 1. Il Comune di ROSARNO indice una selezione ai sensi dell art. 90 L.289/2002, per la Concessione

Dettagli

MODELLO Modello Istanza di partecipazione alla gara e contestuale dichiarazione di impegno

MODELLO Modello Istanza di partecipazione alla gara e contestuale dichiarazione di impegno Marca da bollo da euro 16,00 MODELLO Modello Istanza di partecipazione alla gara e contestuale dichiarazione di impegno Istanza di partecipazione alla gara e contestuale dichiarazione di impegno. Il sottoscritto

Dettagli

ALLEGATO 1 PERSONE GIURIDICHE

ALLEGATO 1 PERSONE GIURIDICHE ALLEGATO 1 PERSONE GIURIDICHE DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA redatta ai sensi dei D.P.R. 28 dicembre 2000, n. 445 immobili comunali denominati Case ex ECA. Lotto n. Il/La sottoscritto/a. nato/a a prov... il

Dettagli

ALLEGATO A DOMANDA DI PARTECIPAZIONE

ALLEGATO A DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ALLEGATO A DOMANDA DI PARTECIPAZIONE GARA MEDIANTE PROCEDURA APERTA PER L ASSEGNAZIONE DEL CONTRATTO D AFFITTO DI RAMO D AZIENDA PER L ATTIVITÀ DI SOMMINISTRAZIONE DI ALIMENTI E BEVANDE IN LOCALI UBICATI

Dettagli

ALLEGATO A DOMANDA DI PARTECIPAZIONE

ALLEGATO A DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ALLEGATO A DOMANDA DI PARTECIPAZIONE Oggetto: ASTA PUBBLICA PER L ASSEGNAZIONE IN LOCAZIONE DELL IMMOBILE COMUNALE SITO IN FABRIANO PIAZZA DEL COMUNE N. Il/la sottoscritto/a... nato/a...il... residente

Dettagli

Allegato 1 IMPRESE e SOCIETA

Allegato 1 IMPRESE e SOCIETA Al COMUNE di CASTELNUOVO BOZZENTE (Como) Allegato 1 IMPRESE e SOCIETA Oggetto: AFFITTO UNITA IMMOBILIARE DESTINATA A NEGOZIO Via A. Cattaneo, 9 Il sottoscritto...... nato il a... (..... ) residente a...

Dettagli

COMUNE DI BADIA POLESINE Provincia di Rovigo Settore Lavori Pubblici - Manutenzioni - Patrimonio

COMUNE DI BADIA POLESINE Provincia di Rovigo Settore Lavori Pubblici - Manutenzioni - Patrimonio COMUNE DI BADIA POLESINE Provincia di Rovigo Settore Lavori Pubblici - Manutenzioni - Patrimonio DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ALLA SELEZIONE PER LA CONCESSIONE IN LOCAZIONE DI AREA DI VERDE PUBBLICO DELL'EX

Dettagli

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE BOLLO DA 14,62

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE BOLLO DA 14,62 DOMANDA DI PARTECIPAZIONE BOLLO DA 14,62 Al Comune di Mesagne Ufficio Patrimonio Via Roma, 2 72023 Mesagne (BR) OGGETTO: DOMANDA DI PARTECIPAZIONE AL BANDO PER AFFIDAMENTO IN CONCESSIONE PER LA DURATA

Dettagli

Prot. n Lì, AVVISO PUBBLICO

Prot. n Lì, AVVISO PUBBLICO COMUNE DI ROSSANO VENETO Piazza Marconi, 4-36028 Rossano Veneto (Vicenza) tel. 0424547120-4-5-6-7 - fax 0424 84935 - C.F. 00261630248 mail: llpp@comune.rossano.vi.it pec: llpp.comune.rossanoveneto.vi@pecveneto.it

Dettagli

MODELLO DI AUTOCERTIFICAZIONE / DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI ATTO DI NOTORIETA DA PARTE DELL OFFERENTE AI SENSI DEL D.P.R.

MODELLO DI AUTOCERTIFICAZIONE / DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI ATTO DI NOTORIETA DA PARTE DELL OFFERENTE AI SENSI DEL D.P.R. Allegato 1 MODELLO DI AUTOCERTIFICAZIONE / DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI ATTO DI NOTORIETA DA PARTE DELL OFFERENTE AI SENSI DEL D.P.R. 445/2000 PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO IN CONCESSIONE DELL IMMOBILE

Dettagli

ASTA PUBBLICA PER LA CESSIONE DELLA TITOLARITA DELLA FARMACIA COMUNALE SITA IN BELGIOIOSO VIA XX SETTEMBRE n.34

ASTA PUBBLICA PER LA CESSIONE DELLA TITOLARITA DELLA FARMACIA COMUNALE SITA IN BELGIOIOSO VIA XX SETTEMBRE n.34 ASTA PUBBLICA PER LA CESSIONE DELLA TITOLARITA DELLA FARMACIA COMUNALE SITA IN BELGIOIOSO VIA XX SETTEMBRE n.34 Allegato "B" al disciplinare di gara (modulistica ammissione società) Marca da Bollo da 16,00

Dettagli

MODELLO B1 PERSONE GIURIDICHE DOMANDA PARTECIPAZIONE

MODELLO B1 PERSONE GIURIDICHE DOMANDA PARTECIPAZIONE MODELLO B1 DOMANDA PARTECIPAZIONE Al Comune di Boscotrecase Ufficio Patrimonio Via Rio n 2 80042 BOSCOTRECASE In riferimento all avviso d asta relativo all oggetto, pubblicato in data 26.11.2012, il/la

Dettagli

Modello A (in carta libera) AL COMUNE DI CATANIA PROTOCOLLO GENERALE PALAZZO DEGLI ELEFANTI PIAZZA DUOMO CATANIA

Modello A (in carta libera) AL COMUNE DI CATANIA PROTOCOLLO GENERALE PALAZZO DEGLI ELEFANTI PIAZZA DUOMO CATANIA Modello A (in carta libera) AL COMUNE DI CATANIA PROTOCOLLO GENERALE PALAZZO DEGLI ELEFANTI PIAZZA DUOMO - 95131 - CATANIA OGGETTO: Istanza di ammissione e relative dichiarazioni per la partecipazione

Dettagli

Richiesta di offerta economica per l affidamento del servizio di consulenza in materia di lavoro CIG[ZA ]

Richiesta di offerta economica per l affidamento del servizio di consulenza in materia di lavoro CIG[ZA ] RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO Spettabile operatore economico Roma, giovedì 27 novembre 2014 OGGETTO Richiesta di offerta economica per l affidamento del servizio di consulenza in materia di lavoro CIG[ZA81184005]

Dettagli

RESA SINGOLARMENTE DA TUTTI I SOGGETTI GARA D APPALTO NUMERO SIMOG DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA AI SENSI DEL DPR 445/2000

RESA SINGOLARMENTE DA TUTTI I SOGGETTI GARA D APPALTO NUMERO SIMOG DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA AI SENSI DEL DPR 445/2000 MODELLO A.1.1 DICHIARAZIONE art. 80 comma 1, comma 2 e comma 5 lettera L) RESA SINGOLARMENTE DA TUTTI I SOGGETTI GARA D APPALTO NUMERO SIMOG 6477170 DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA AI SENSI DEL DPR 445/2000

Dettagli

FAC SIMILE DOMANDA DI PARTECIPAZIONE/DICHIARAZIONE OGGETTO: ASTA PUBBLICA PER LA VENDITA A LOTTI DELLE SEGUENTI

FAC SIMILE DOMANDA DI PARTECIPAZIONE/DICHIARAZIONE OGGETTO: ASTA PUBBLICA PER LA VENDITA A LOTTI DELLE SEGUENTI FAC SIMILE DOMANDA DI PARTECIPAZIONE/DICHIARAZIONE OGGETTO: ASTA PUBBLICA PER LA VENDITA A LOTTI DELLE SEGUENTI PROPRIETA DI AMSP GESTIONI S.R.L. A SOCIO UNICO, IN LIQUIDAZIONE SITI IN SEREGNO. PREZZI

Dettagli

TRATTATIVA PRIVATA PREVIA GARA UFFICIOSA PER L ALIENAZIONE DI UN TERRENO DI PROPRIETA COMUNALE IN LOCALITA PANTANO DOMANDA DI PARTECIPAZIONE

TRATTATIVA PRIVATA PREVIA GARA UFFICIOSA PER L ALIENAZIONE DI UN TERRENO DI PROPRIETA COMUNALE IN LOCALITA PANTANO DOMANDA DI PARTECIPAZIONE Al di Monterotondo Servizio Demanio, Patrimonio, Casa, Provveditorato e Contratti TRATTATIVA PRIVATA PREVIA GARA UFFICIOSA PER L ALIENAZIONE DI UN TERRENO DI PROPRIETA COMUNALE IN LOCALITA PANTANO DOMANDA

Dettagli

Allegato A) Istanza di partecipazione ad asta pubblica da redigere in carta da bollo (o carta resa legale)

Allegato A) Istanza di partecipazione ad asta pubblica da redigere in carta da bollo (o carta resa legale) Allegato A) Istanza di partecipazione ad asta pubblica da redigere in carta da bollo (o carta resa legale) Al Comune della Spezia Piazza Europa n. 1 19124 LA SPEZIA Il sottoscritto. presa visione dell'avviso

Dettagli

ALLEGATO B1.2 SCHEMA DOMANDA DI PARTECIPAZIONE per persone giuridiche

ALLEGATO B1.2 SCHEMA DOMANDA DI PARTECIPAZIONE per persone giuridiche ALLEGATO B1.2 SCHEMA DOMANDA DI PARTECIPAZIONE per persone giuridiche lotto n. 2 - Particella di terreno a bosco sita nel Comune di Passignano S/T contraddistinta foglio n. 35. di circa mq. 1130 in prossimità

Dettagli

Modello 1) Fac simile domanda di partecipazione e dichiarazione unica Il sottoscritto..... nato il.. a....... in qualità di. dell impresa...... con sede legale in. via.. con sede operativa in... via...

Dettagli

CITTA DI VITERBO SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA' DI IMPRENDITORE AGRICOLO

CITTA DI VITERBO SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA' DI IMPRENDITORE AGRICOLO CITTA DI VITERBO PER IL TRAMITE DEL SUAP DEL COMUNE DI VITERBO SUAEP@PEC.COMUNEVITERBO.IT AL SETTORE IV SVILUPPO ECONOMICO SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA' DI IMPRENDITORE AGRICOLO IL/LA SOTTOSCRITTO/A

Dettagli

Oggetto : Servizio ADE (ASSISTENZA DOMICILARE EDUCATIVA) nell ambito territoriale N 10

Oggetto : Servizio ADE (ASSISTENZA DOMICILARE EDUCATIVA) nell ambito territoriale N 10 ALLEGATO 1 MODELLO DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA UNICA Al Comune di BITRITTO p.zza Leone 12 70020-BITRITTO(BA) Oggetto : Servizio ADE (ASSISTENZA DOMICILARE EDUCATIVA) nell ambito territoriale N 10 Il sottoscritto

Dettagli

COMUNE DI TERNI AVVISO PUBBLICO

COMUNE DI TERNI AVVISO PUBBLICO COMUNE DI TERNI AVVISO PUBBLICO Avviso manifestazione d interesse relativo alla procedura negoziata, ai sensi dell art.57, comma 2 lett. a) del D.lgs. 163/2006, per l affidamento in concessione del servizio

Dettagli

Manifestazione di interesse

Manifestazione di interesse Manifestazione di interesse fac-simile Spett.le Provincia di Massa Carrara Settore Finanza, Bilancio, Patrimonio e Sic Piazza Aranci, Palazzo Ducale, 54100 Massa Oggetto: manifestazione di interesse per

Dettagli

AZIENDA SANITARIA LOCALE DELLA PROVINCIA DI LECCO

AZIENDA SANITARIA LOCALE DELLA PROVINCIA DI LECCO Spett.le ASL DI LECCO C.so C. Alberto, 120 23900 - LECCO _l_ sottoscritt nat a il in qualità di (indicare: legale rappresentante o procuratore autorizzato dell impresa concorrente o comunque altra persona

Dettagli

SERVIZIO DI TESORERIA COMUNALE

SERVIZIO DI TESORERIA COMUNALE Allegato A) CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA COMUNALE PROCEDURA NEGOZIATA ACCELERATA Il Comune di Aosta intende provvedere, ai sensi dell art. 50 del Regolamento

Dettagli

FAC SIMILE DOMANDA DI PARTECIPAZIONE/DICHIARAZIONE OGGETTO: TRATTATIVA PRIVATA PER LA VENDITA IN LOTTI DI UN IMMOBILE

FAC SIMILE DOMANDA DI PARTECIPAZIONE/DICHIARAZIONE OGGETTO: TRATTATIVA PRIVATA PER LA VENDITA IN LOTTI DI UN IMMOBILE FAC SIMILE DOMANDA DI PARTECIPAZIONE/DICHIARAZIONE OGGETTO: TRATTATIVA PRIVATA PER LA VENDITA IN LOTTI DI UN IMMOBILE DI PROPRIETA DEL COMUNE DI SEREGNO, SITO IN VIA ANDREA APPIANI E VIA MARCO POLO NEL

Dettagli

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE CON DICHIARAZIONE UNICA

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE CON DICHIARAZIONE UNICA Allegato A DOMANDA DI PARTECIPAZIONE CON DICHIARAZIONE UNICA Alla PROVINCIA REGIONALE di ENNA OGGETTO:PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI CONSULENZA E DI BROKERAGGIO ASSICURATIVO IN FAVORE

Dettagli

Comune di Cargeghe Provincia di Sassari

Comune di Cargeghe Provincia di Sassari AVVISO PUBBLICO RACCOLTA DI MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PER L AFFIDAMENTO DEI SERVIZI DI ANIMAZIONE TERRITORIALE FINALIZZATI ALLA REALIZZAZIONE DI UN MUSICAL (Art. 36,Comma 2, Lettera a, Art.144 e Art.216,

Dettagli

DICHIARAZIONE DI PARTECIPAZIONE. da parte di persona giuridica

DICHIARAZIONE DI PARTECIPAZIONE. da parte di persona giuridica ALLEGATO 2 - modello da utilizzare in caso di partecipazione all'asta quale persona giuridica - (da inserire nella Busta A - Documentazione amministrativa -) Al Comune di Belluno Piazza Duomo, n. 1 32100

Dettagli

FAC SIMILE DOMANDA DI PARTECIPAZIONE/DICHIARAZIONE PROPRIETA DEL COMUNE DI SEREGNO IDENTIFICATO AL FOGLIO 27 MAPPALE

FAC SIMILE DOMANDA DI PARTECIPAZIONE/DICHIARAZIONE PROPRIETA DEL COMUNE DI SEREGNO IDENTIFICATO AL FOGLIO 27 MAPPALE FAC SIMILE DOMANDA DI PARTECIPAZIONE/DICHIARAZIONE OGGETTO: TRATTATIVA PRIVATA PER LA VENDITA DEL TERRENO DI PROPRIETA DEL COMUNE DI SEREGNO IDENTIFICATO AL FOGLIO 27 MAPPALE 18. PREZZO A BASE D ASTA:

Dettagli

COMUNE DI GRANOZZO CON MONTICELLO

COMUNE DI GRANOZZO CON MONTICELLO COMUNE DI GRANOZZO CON MONTICELLO Reg. pubb. N. 03/05/2016 Provincia di Novara Via Matteotti n. 15 28060 Granozzo con Monticello (NO) Tel. 0321/55113 --- Fax 0321/550002 AREA TECNICO - MANUTENTIVA DETERMINAZIONE

Dettagli

PREMESSE. La Fondazione Valeggio Vivi Sport (di seguito denominato anche Fondazione ) intende affidare ad un unico gestore:

PREMESSE. La Fondazione Valeggio Vivi Sport (di seguito denominato anche Fondazione ) intende affidare ad un unico gestore: MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PER L ASSEGNAZIONE IN LOCAZIONE DI PORZIONE DI IMMOBILI ADIBITI A BAR RISTORO PRESSO GLI IMPIANTI SPORTIVI DEL CAPOLUOGO COMUNE DI VALEGGIO SUL MINCIO (VR) PREMESSE - Premesso

Dettagli

Spett.le COMUNE DI NEMBRO Via Roma, NEMBRO (BG)

Spett.le COMUNE DI NEMBRO Via Roma, NEMBRO (BG) MODELLO B Marca da Bollo 14,62 Spett.le COMUNE DI NEMBRO Via Roma, 13 24027 NEMBRO (BG) Istanza di ammissione per la partecipazione alla gara per l affidamento in concessione della gestione del servizio

Dettagli

AVVISO PUBBLICO PER LA VENDITA DI LATTE DI CAPRA E LATTE DI PECORA PRODOTTO PRESSO L AZIENDA DI BELLA (PZ)

AVVISO PUBBLICO PER LA VENDITA DI LATTE DI CAPRA E LATTE DI PECORA PRODOTTO PRESSO L AZIENDA DI BELLA (PZ) Prot. 3443 DEL 1/2/2017 AVVISO PUBBLICO PER LA VENDITA DI LATTE DI CAPRA E LATTE DI PECORA PRODOTTO PRESSO L AZIENDA DI BELLA (PZ) Il Direttore dell Unità di Ricerca per la Zootecnia Estensiva VISTO che

Dettagli

COMUNE DI INARZO Provincia di Varese BANDO DI GARA PER LA VENDITA MEDIANTE ASTA PUBBLICA DI TERRENO AGRICOLO

COMUNE DI INARZO Provincia di Varese BANDO DI GARA PER LA VENDITA MEDIANTE ASTA PUBBLICA DI TERRENO AGRICOLO COMUNE DI INARZO Provincia di Varese Allegato alla det. n.33 del 24/09/2012 BANDO DI GARA PER LA VENDITA MEDIANTE ASTA PUBBLICA DI TERRENO AGRICOLO IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO TECNICO Visto il RD 23.05.1924

Dettagli

AVVISO PUBBLICO PER LA VENDITA DI FIENO. Il Direttore del Centro di ricerca per le produzioni foraggere e lattiero-casearie

AVVISO PUBBLICO PER LA VENDITA DI FIENO. Il Direttore del Centro di ricerca per le produzioni foraggere e lattiero-casearie PROT.N. 53587 DEL 20/11/2015 AVVISO PUBBLICO PER LA VENDITA DI FIENO Il Direttore del Centro di ricerca per le produzioni foraggere e lattiero-casearie VISTA la propria determina n. 99 del 16 novembre

Dettagli

4)..., nato il. a.., residente in. . (prov...), via..., n, in qualità di

4)..., nato il. a.., residente in. . (prov...), via..., n, in qualità di Mod. 2/bis DICHIARAZIONE INTEGRATIVA ai sensi dell art. 80, comma 1, lettere a), b), c), d), e), f), g), del D. Lgs. n. 50/2016, resa dai soggetti di cui al comma 3 del citato articolo 80: - TUTTI I DIRETTORI

Dettagli

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE DICHIARAZIONI SOSTITUTIVE DI CERTIFICATI E DI ATTO DI NOTORIETA

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE DICHIARAZIONI SOSTITUTIVE DI CERTIFICATI E DI ATTO DI NOTORIETA ALLEGATO C DOMANDA DI PARTECIPAZIONE DICHIARAZIONI SOSTITUTIVE DI CERTIFICATI E DI ATTO DI NOTORIETA PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEI SERVIZI ASSICURATIVI Il sottoscritto.. nato a... il..... residente

Dettagli

Operatore macchine utensili a controllo numerico

Operatore macchine utensili a controllo numerico AVVISO PUBBLICO per l acquisizione di beni e servizi in economia per lo svolgimento del corso n. 070236 per Operatore macchine utensili a controllo numerico Con la Delibera della Giunta Regionale n. 27/28

Dettagli

ASTA PUBBLICA PER L ALIENAZIONE DI UN TERRENO DI PROPRIETA COMUNALE IN LOCALITA PANTANO TRAVERSA DEL GRILLO DOMANDA DI PARTECIPAZIONE

ASTA PUBBLICA PER L ALIENAZIONE DI UN TERRENO DI PROPRIETA COMUNALE IN LOCALITA PANTANO TRAVERSA DEL GRILLO DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ASTA PUBBLICA PER L ALIENAZIONE DI UN TERRENO DI PROPRIETA COMUNALE IN LOCALITA PANTANO TRAVERSA DEL GRILLO DOMANDA DI PARTECIPAZIONE Il sottoscritto (nel caso di offerente singolo) Cognome Nome Luogo

Dettagli

(RI), Fg. n. 13 Particella n. 29 sub. 13/b, in corso di definizione, comprendente il

(RI), Fg. n. 13 Particella n. 29 sub. 13/b, in corso di definizione, comprendente il CONSORZIO PER LO SVILUPPO INDUSTRIALE DELLA PROVINCIA DI RIETI INVITO A MANIFESTARE INTERESSE PER L ACQUISTO DI IMMOBILE Autorizzato dal Consiglio di Amministrazione dell Ente nella seduta del 24/05/2012

Dettagli

Prot Bergamo,

Prot Bergamo, PROVINCIA DI BERGAMO Via Torquato Tasso, 8 24100 BERGAMO Codice Fiscale 80004870160 Partita IVA 00639600162 SETTORE BILANCIO Via Torquato Tasso, 8 24100 BERGAMO - tel. 035/387231-224-225 - fax 035/387228

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI CAMERINO

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI CAMERINO UNIVERSITA DEGLI STUDI DI CAMERINO Allegato 2 PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEI LAVORI DI RIPARAZIONE DEI DANNI SISMICI, CONSOLIDAMENTO STATICO E RESTAURO DEI PARAMENTI ESTERNI DELL EX CONVENTO DI

Dettagli

Il sottoscritto nato a il in. con Sede legale sede operativa. n. telefono Pec. Codice Fiscale Partita IVA

Il sottoscritto nato a il in. con Sede legale sede operativa. n. telefono  Pec. Codice Fiscale Partita IVA Allegato B AFFIDAMENTO MEDIANTE IL PORTALE SARDEGNA CAT DEL SERVIZIO PER LA GESTIONE DELLE ATTIVITÀ PREVISTE DAL PROGRAMMA REGIONALE PER IL SOSTEGNO ECONOMICO DELLE FAMIGLIE E PERSONE IN CONDIZIONE DI

Dettagli

MODELLO PER LA PRESENTAZIONE DELL OFFERTA ECONOMICA

MODELLO PER LA PRESENTAZIONE DELL OFFERTA ECONOMICA FAC. SIMILE ALLEGATO 3 (IN BOLLO 14,62) MODELLO PER LA PRESENTAZIONE DELL OFFERTA ECONOMICA domiciliare periodo dal 01.07.2008 al 31.12.2010 Con riferimento al bando di gara in oggetto: Il/la sottoscritta

Dettagli

OGGETTO: Trattativa privata per la vendita di bene mobile dell'atc Potenza.

OGGETTO: Trattativa privata per la vendita di bene mobile dell'atc Potenza. DETERMINAZIONE N. DEL OGGETTO: Trattativa privata per la vendita di bene mobile dell'atc Potenza. Approvazione avviso e nomina commissione. IL PRESIDENTE Considerato che i due veicoli in dotazione sono

Dettagli

DICHIARAZIONE DI MESSA A DISPOSIZIONE DEL REQUISITO DELL IMPRESA AUSILIARIA

DICHIARAZIONE DI MESSA A DISPOSIZIONE DEL REQUISITO DELL IMPRESA AUSILIARIA DICHIARAZIONE DI MESSA A DISPOSIZIONE DEL REQUISITO DELL IMPRESA AUSILIARIA Busta A Gara europea a procedura aperta per la concessione del servizio di somministrazione di alimenti e bevande tramite distributori

Dettagli

AVVALIMENTO DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DEL SOGGETTO AUSILIATO

AVVALIMENTO DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DEL SOGGETTO AUSILIATO MOD. 2 Busta A PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DELLA FORNITURA A START ROMAGNA S.P.A., CON ANNESSO SERVIZIO DI RILEVAMENTO TAGLIE, CONFEZIONAMENTO E DISTRIBUZIONE, DELLA MASSA VESTIARIO PER IL PROPRIO

Dettagli

PROCEDURA APERTA PER LA PROGETTAZIONE, REALIZZAZIONE E GESTIONE DI SCANDICCI FIERA 2010 MODULO DI AUTOCERTIFICAZIONE

PROCEDURA APERTA PER LA PROGETTAZIONE, REALIZZAZIONE E GESTIONE DI SCANDICCI FIERA 2010 MODULO DI AUTOCERTIFICAZIONE PROCEDURA APERTA PER LA PROGETTAZIONE, REALIZZAZIONE E GESTIONE DI SCANDICCI FIERA 2010 MODULO DI AUTOCERTIFICAZIONE da inserire nella busta A, insieme ad altra documentazione amministrativa, sigillata

Dettagli

Foglio Particella Sub. Qualità Classe superficie

Foglio Particella Sub. Qualità Classe superficie 1 REGIONE MARCHE AVVISO D ASTA PUBBLICA AFFITTO DI TERRENI AGRICOLI DI PROPRIETA DELLA REGIONE MARCHE SITO IN COMUNE DI CAMERINO IL DIRIGENTE DEL SERVIZIO RISORSE FINANZIARIE E POLITICHE COMUNITARIE RENDE

Dettagli

CONCESSIONE DEL SERVIZIO DI ORGANIZZAZIONE E GESTIONE DELLE ATTIVITÀ SPORTIVE PRESSO IL CENTRO N.E.I. DI PROPRIETÀ COMUNALE.

CONCESSIONE DEL SERVIZIO DI ORGANIZZAZIONE E GESTIONE DELLE ATTIVITÀ SPORTIVE PRESSO IL CENTRO N.E.I. DI PROPRIETÀ COMUNALE. NEI_ Modello_Dich Al Comune di Monza CONCESSIONE DEL SERVIZIO DI ORGANIZZAZIONE E GESTIONE DELLE ATTIVITÀ SPORTIVE PRESSO IL CENTRO N.E.I. DI PROPRIETÀ COMUNALE. Il sottoscritto nato a il residente nel

Dettagli

COMUNE DI MENAGGIO Provincia di Como

COMUNE DI MENAGGIO Provincia di Como COMUNE DI MENAGGIO Provincia di Como OGGETTO: CONCESSIONE TEMPORANEA CENTRO SPORTIVO LOVENO 84 PER IL PERIODO 22 MAGGIO 2017 15 OTTOBRE 2017 Comune di MENAGGIO Via Lusardi nr. 26 22017 MENAGGIO (CO) MODELLO

Dettagli

Scadenza :

Scadenza : Scadenza : 02.10.2017 AVVISO per il conferimento di incarico dirigenziale di durata triennale - area dirigenza medica e veterinaria di Responsabile della Struttura Semplice Rianimazione all interno della

Dettagli

LOTTO N. CODICE CER TIPO DI RIFIUTO QUANTITATIVI PREVISTI PER L ANNO

LOTTO N. CODICE CER TIPO DI RIFIUTO QUANTITATIVI PREVISTI PER L ANNO ALLEGATO modello A BANDO D'ASTA MEDIANTE PUBBLICO INCANTO PER LA VENDITA DI: LOTTO N. CODICE CER TIPO DI RIFIUTO QUANTITATIVI PREVISTI PER L ANNO Il sottoscritto nato il a e residente a Via titolare legale

Dettagli

PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TRASPORTO SCOLASTICO

PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TRASPORTO SCOLASTICO ALLEGATO 2 AL BANDO DI GARA PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TRASPORTO SCOLASTICO ISTANZA DI AMMISSIONE ALLA GARA E DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA MULTIPLA (resa ai sensi degli artt. 46 e

Dettagli

Modello A DOMANDA DI PARTECIPAZIONE (per le persone fisiche)

Modello A DOMANDA DI PARTECIPAZIONE (per le persone fisiche) Modello A DOMANDA DI PARTECIPAZIONE (per le persone fisiche) AL COMUNE DI COSTA MASNAGA Via XXV Aprile, n. 75 23845 COSTA MASNAGA (LC) OGGETTO: ASTA PUBBLICA DEL GIORNO.PER LA VENDITA DI AREA DI PROPRIETA

Dettagli

Modello di dichiarazione A

Modello di dichiarazione A Modello di dichiarazione A DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA REQUISITI OGGETTO: APPALTO: Servizio di Ristorazione scolastica anno scolastico 2015/2016 IMPORTO A BASE D'ASTA. 125.000,00 CODICE CIG: 6367527980 ************

Dettagli

ALLEGATO 1 al Bando di gara

ALLEGATO 1 al Bando di gara Documentazione amministrativa da includere nella Busta interna n. 1 DITTA: SEDE: CITTA : C.F./P.IVA: ALLEGATO 1 al Bando di gara OGGETTO: Domanda - Dichiarazione sostitutiva per la partecipazione alla

Dettagli

COMUNE DI AYAS AVVISO PER LA CONCESSIONE IN AFFITTO DEGLI ALPEGGI MASSOQUIN, VASCOCCIA SUPERIORE E GRANA.

COMUNE DI AYAS AVVISO PER LA CONCESSIONE IN AFFITTO DEGLI ALPEGGI MASSOQUIN, VASCOCCIA SUPERIORE E GRANA. COMUNE DI AYAS Prot.n. 5614/IV/9 Ayas, lì 10.05.2011 AVVISO PER LA CONCESSIONE IN AFFITTO DEGLI ALPEGGI MASSOQUIN, VASCOCCIA SUPERIORE E GRANA. Il Comune di AYAS, proprietario degli alpeggi denominati

Dettagli

COMUNE DI PIACENZA DIREZIONE OPERATIVA RISORSE U.O. SERVIZIO ACQUISTI E GARE BANDO DI GARA PER LA PROCEDURA APERTA

COMUNE DI PIACENZA DIREZIONE OPERATIVA RISORSE U.O. SERVIZIO ACQUISTI E GARE BANDO DI GARA PER LA PROCEDURA APERTA COMUNE DI PIACENZA DIREZIONE OPERATIVA RISORSE U.O. SERVIZIO ACQUISTI E GARE BANDO DI GARA PER LA PROCEDURA APERTA ESECUZIONE DI LAVORI DI RIQUALIFICAZIONE DELL IMMOBILE COMUNALE SITO IN VIA ALBERONI N.

Dettagli

COMUNE DI CISTERNA DI LATINA Servizio Sportello Unico Attività Produttive Via Zanella n Cisterna di Latina Tel Fax

COMUNE DI CISTERNA DI LATINA Servizio Sportello Unico Attività Produttive Via Zanella n Cisterna di Latina Tel Fax COMUNE DI CISTERNA DI LATINA Servizio Sportello Unico Attività Produttive Via Zanella n.1 04012 Cisterna di Latina Tel. 06-96834227 - Fax 06-96834336 DICHIARAZIONE DI INIZIO ATTIVITA DI: ACCONCIATORE ED

Dettagli

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ALLEGATO A (persona o persone fisiche)

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ALLEGATO A (persona o persone fisiche) DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ALLEGATO A (persona o persone fisiche) Spett.le Amministrazione Provinciale di Settore Edilizia Patrimoniale via Cadello 9/b OGGETTO: VENDITA IMMOBILI DI PROPRIETA' DELL'AMMINISTRAZIONE

Dettagli

TIMBRO E FIRMA. componente capo incaricato, mandatario, di RTI formalmente costituito o da costituirsi: Sig. nato a il

TIMBRO E FIRMA. componente capo incaricato, mandatario, di RTI formalmente costituito o da costituirsi: Sig. nato a il Modulo I (Busta A) RICHIESTA DI PARTECIPAZIONE COORDINATORE DELLA SICUREZZA PER LA FASE DI ESECUZIONE DEI LAVORI DI REALIZZAZIONE DEL NUOVO POLO DELLA MECCATRONICA Il sottoscritto, nato a il, residente

Dettagli

AVVISO ESPLORATIVO LAVORI DI MANUTENZIONE OPERE EDILI E STRADALI RELATIVE AGLI EDIFICI E AREE COMUNALI - ANNI

AVVISO ESPLORATIVO LAVORI DI MANUTENZIONE OPERE EDILI E STRADALI RELATIVE AGLI EDIFICI E AREE COMUNALI - ANNI AVVISO ESPLORATIVO PER MANIFESTAZIONE D INTERESSE ALL AFFIDAMENTO DEI LAVORI AI SENSI DELL ARTICOLO 216 COMMA 9 DEL DLGS 50 / 2016 e LINEE GUIDA N. 4 DEL 26 OTTOBRE 2016 DELLAUTORITA NAZIONALE ANTICORRUZIONE

Dettagli

3) Competenze specialistiche per l'affidamento degli incarichi professionali.

3) Competenze specialistiche per l'affidamento degli incarichi professionali. AVVISO PUBBLICO DI INVITO ALLA PRESENTAZIONE DI CURRICULA PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI DI CONSULENZA, ASSISTENZA LEGALE E RAPPRESENTANZA IN GIUDIZIO L Unità Locale Socio Sanitaria n. 2 di Feltre ritiene

Dettagli

DICHIARO: 1.2) ha realizzato il seguente volume di affari (rilevazione dalla ultima dichiarazione IVA): ;

DICHIARO: 1.2) ha realizzato il seguente volume di affari (rilevazione dalla ultima dichiarazione IVA): ; MODELLO 1 ISTANZA PER AMMISSIONE ALLA GARA PER LA FORNITURA DI ARREDI SCOLASTICI E DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI CERTIFICAZIONE (modello di dichiarazioni sostitutive di certificazioni e di atti di notorietà

Dettagli

DISCIPLINARE RELATIVO ALLA STIPULA DI UN CONTRATTO DI AFFITTO DI UN VIGNETO DI PROPRIETA DELL ENTE

DISCIPLINARE RELATIVO ALLA STIPULA DI UN CONTRATTO DI AFFITTO DI UN VIGNETO DI PROPRIETA DELL ENTE DISCIPLINARE RELATIVO ALLA STIPULA DI UN CONTRATTO DI AFFITTO DI UN VIGNETO DI PROPRIETA DELL ENTE PARTE PRIMA PRESCRIZIONI TECNICHE E DISCIPLINA CONTRATTUALE ART. 1 OGGETTO E LUOGO DI EFFETTUAZIONE DEL

Dettagli

BANDO PROVINCIALE PER L ASSEGNAZIONE DI CONTRIBUTI A SOSTEGNO DELLE SPESE DI LOCAZIONE IN FAVORE DI GIOVANI FINO A 35 ANNI

BANDO PROVINCIALE PER L ASSEGNAZIONE DI CONTRIBUTI A SOSTEGNO DELLE SPESE DI LOCAZIONE IN FAVORE DI GIOVANI FINO A 35 ANNI Assessorato alle Politiche Giovanili BANDO PROVINCIALE PER L ASSEGNAZIONE DI CONTRIBUTI A SOSTEGNO DELLE SPESE DI LOCAZIONE IN FAVORE DI GIOVANI FINO A 35 ANNI FINALITA Il bando di concorso è finalizzato

Dettagli

(allegare copia del documento di identità del sottoscrittore)

(allegare copia del documento di identità del sottoscrittore) Allegato n. 1 OGGETTO: PROCEDURA NEGOZIATA PER LA FORNITURA DI KIT IMMUNOCHIMICI Modulo per autocertificazione/dichiarazione sostitutiva di atti di notorietà e di certificazione (artt. 46 e 47 del DPR

Dettagli

FAC SIMILE DICHIARAZIONE CAPACITÀ ECONOMICO - FINANZIARIA E TECNICA - PROFESSIONALE

FAC SIMILE DICHIARAZIONE CAPACITÀ ECONOMICO - FINANZIARIA E TECNICA - PROFESSIONALE FAC SIMILE DICHIARAZIONE CAPACITÀ ECONOMICO - FINANZIARIA E TECNICA - PROFESSIONALE OGGETTO: Servizio di assistenza ed intermediazione assicurativa (brokeraggio assicurativo del Comune di Seregno). Durata

Dettagli

COMUNE DI CIMOLAIS Provincia di Pordenone

COMUNE DI CIMOLAIS Provincia di Pordenone Prot. 1153 OGGETTO: BANDO PUBBLICO PER LA LOCAZIONE DI COMPLESSO IMMOBILIARE in località Palin di Cimolais, ospitante il Centro Didattico Montano, di proprietà del Comune di Cimolais nonché di terreni

Dettagli

Scadenza: Bando n. 45/2015 Prot. n /15 del

Scadenza: Bando n. 45/2015 Prot. n /15 del Scadenza: 30.12.2015 AVVISO per il conferimento di incarico dirigenziale di durata triennale - area dirigenza medica e veterinaria di Responsabile della S.S. Dipartimentale Pronto Soccorso Asiago all interno

Dettagli

APPALTO DEI SERVIZI DI PRE E POST SCUOLA PRESSO LE SCUOLE PRIMARIE STATALI. ANNI SCOLASTICI 2015/2016, 2016/2017, 2017/2018.

APPALTO DEI SERVIZI DI PRE E POST SCUOLA PRESSO LE SCUOLE PRIMARIE STATALI. ANNI SCOLASTICI 2015/2016, 2016/2017, 2017/2018. ModelloDich Al Comune di Monza APPALTO DEI SERVIZI DI PRE E POST SCUOLA PRESSO LE SCUOLE PRIMARIE STATALI. ANNI SCOLASTICI 2015/2016, 2016/2017, 2017/2018. Il sottoscritto nato a il residente nel Comune

Dettagli

CAPITOLATO D ONERI E DELLE CONDIZIONI PER L'AFFIDAMENTO DEI SERVIZI INTEGRATI DI TELEFONIA MOBILE VOCE DATI E FISSA DAL 01/03/2014 AL 28/02/2016.

CAPITOLATO D ONERI E DELLE CONDIZIONI PER L'AFFIDAMENTO DEI SERVIZI INTEGRATI DI TELEFONIA MOBILE VOCE DATI E FISSA DAL 01/03/2014 AL 28/02/2016. CAPITOLATO D ONERI E DELLE CONDIZIONI PER L'AFFIDAMENTO DEI SERVIZI INTEGRATI DI TELEFONIA MOBILE VOCE DATI E FISSA DAL 01/03/2014 AL 28/02/2016. 1. STAZIONE APPALTANTE: ATAF S.p.A. Via di Motta della

Dettagli

AVVALIMENTO DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DEL SOGGETTO AUSILIATO

AVVALIMENTO DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DEL SOGGETTO AUSILIATO MODELLO 2 Busta A AVVALIMENTO DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DEL SOGGETTO AUSILIATO ALL AZIENDA DI SERVIZI ALLA PERSONA ISTITUTI MILANESI MARTINITT E STELLINE E PIO ALBERGO TRIVULZIO Via Marostica, 8-20146

Dettagli

ISTITUTO AUTONOMO PER LE CASE POPOLARI DELLA PROVINCIA DI SALERNO

ISTITUTO AUTONOMO PER LE CASE POPOLARI DELLA PROVINCIA DI SALERNO BANDO DI GARA PER L ASSEGNAZIONE IN LOCAZIONE, DI UNA UNITA IMMOBILIARE AD USO COMMERCIALE DI PROPRIETA DELL I. A.C.P. DI SALERNO. Si rende noto che questo Istituto intende procedere alla locazione ad

Dettagli

MANIFESTAZIONE DI INTERESSE

MANIFESTAZIONE DI INTERESSE MANIFESTAZIONE DI INTERESSE Questa azienda è intenzionata a stipulare delle convenzioni con soggetti privati, pubblici e persone giuridiche che svolgano attività di interesse sociale e legate alla promozione

Dettagli

ALLEGATO A (Persone Fisiche)

ALLEGATO A (Persone Fisiche) ALLEGATO A (Persone Fisiche) AL COMUNE DI TOLENTINO PIAZZA DELLA LIBERTA 3 62029 TOLENTINO Bollo Euro 16,00 OGGETTO ASTA PUBBLICA PER LA CESSIONE DELLA FARMACIA COMUNALE DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA ai sensi

Dettagli

COMUNE DI MONTICIANO Provincia di Siena AVVISO INDICE

COMUNE DI MONTICIANO Provincia di Siena AVVISO INDICE COMUNE DI MONTICIANO Provincia di Siena AVVISO SELEZIONE PER L AFFIDAMENTO DELLA GESTIONE DELLA PISCINA COMUNALE In esecuzione della Determinazione del Responsabile N. 150 del 02/06/2015 ed ai sensi della

Dettagli

AVVALIMENTO DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DEL SOGGETTO AUSILIARIO. ALL ACQUEDOTTO PUGLIESE S.p.A. Via Cognetti, Bari

AVVALIMENTO DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DEL SOGGETTO AUSILIARIO. ALL ACQUEDOTTO PUGLIESE S.p.A. Via Cognetti, Bari AVVALIMENTO DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DEL SOGGETTO AUSILIARIO C.I.G.: 05584997F2 ALL ACQUEDOTTO PUGLIESE S.p.A. Via Cognetti, 36-70121 - Bari Procedura Aperta per l affidamento del servizio telefonia mobile

Dettagli

Fac-simile MODELLO. n. 5

Fac-simile MODELLO. n. 5 Fac-simile MODELLO. n. 5 AVVALIMENTO DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DEL SOGGETTO AUSILIATO ALL ISTITUTO SUPERIORE DI SANITA Viale Regina Elena, 299 00161 Roma OGGETTO: Procedura ristretta accelerata per l affidamento

Dettagli