L Istituto dei Ciechi di Milano procederà a mezzo di asta. pubblica in conformità alla deliberazione n. 40 del

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "L Istituto dei Ciechi di Milano procederà a mezzo di asta. pubblica in conformità alla deliberazione n. 40 del 28.02.2011"

Transcript

1 ISTITUTO DEI CIECHI VIA VIVAIO MILANO ENTE MORALE R.D. 20 settembre 1868 AVVISO DI ASTA PUBBLICA PER LA VENDITA DI UNA UNITA IMMOBILIARE SITA IN MILANO L Istituto dei Ciechi di Milano procederà a mezzo di asta pubblica in conformità alla deliberazione n. 40 del alla vendita di un appartamento sito in Milano via Borgospesso 12, piano secondo, foglio 351, particella 152, sub. 709, zc 1,cat. A/3, classe 8, vani 5, rendita euro 2.065,83: prezzo base d asta euro ,00 (novecentottantamila). DEPOSITO CAUZIONALE PROVVISORIO Il deposito cauzionale provvisorio a garanzia dell offerta è fissato in euro ,00 (novantottomila/00); L importo indicato dovrà essere versato a mezzo di assegno circolare non trasferibile intestato a Istituto dei Ciechi di Milano. CONDIZIONI DI VENDITA 1. L appartamento viene venduto a corpo, nello stato di fatto e di diritto in cui si trova, con tutti gli inerenti diritti, ragioni, azioni, servitù attive e passive, oneri, diritti reali o personali di godimento di terzi, apparenti e non apparenti, pertinenze ed accessori, manifeste e non manifeste, e così come spetta all Istituto dei Ciechi di Milano. 2. Il prezzo di aggiudicazione dovrà essere versato a mezzo di

2 assegno circolare non trasferibile, intestato all Istituto dei Ciechi di Milano, entro 45 giorni dalla data di esperimento dell asta, contestualmente alla data di stipulazione dell atto di compravendita da parte dello studio notai Barassi di Milano. L eventuale mancato pagamento del saldo prezzo alla data sopra indicata comporterà la decadenza dell aggiudicatario con conseguente perdita del deposito cauzionale provvisorio dallo stesso versato ai sensi del precedente paragrafo. 3. Tutte le spese notarili e tecnico-catastali, tasse e imposte vigenti al momento della stipulazione dell atto pubblico saranno a carico dell aggiudicatario; dette spese, compresa l imposta di registro, dovranno essere versate dall acquirente direttamente al notaio rogante. MODALITA DI PRESENTAZIONE DELLE OFFERTE Gli interessati dovranno presentare l offerta in carta legale, in busta chiusa e sigillata con ceralacca, allo studio dei notai Barassi in Milano, Viale Bianca Maria n. 24, telefono entro e non oltre le ore del giorno 28 ottobre Le buste sigillate contenenti le offerte di cui sopra potranno essere consegnate a mani, con dicitura in corso particolare, regolarmente affrancate ed annullate con timbro posto da un ufficio postale. Le offerte che perverranno in ritardo rispetto al predetto termine non verranno prese in considerazione. Il recapito del plico rimane ad esclusivo rischio del mittente. Sulla busta contenente l offerta dovrà essere apposta la seguente

3 dicitura: OFFERTA PER L ACQUISTO DI UN APPARTAMENTO IN MILANO VIA BORGOSPESSO, 12 Le offerte pervenute saranno aperte in seduta pubblica presso lo studio dei notai Barassi in Milano viale Bianca Maria 24, nello stesso giorno di venerdì 28 ottobre 2011 alle ore 12.00: L offerta, in carta legale, sottoscritta dall offerente, dovrà contenere le seguenti indicazioni: A) -qualora trattasi di persone fisiche: generalità complete, codice fiscale, residenza e domicilio, recapito ed attività dell offerente o degli offerenti se l offerta è fatta congiuntamente da più persone; in quest ultimo caso, qualora gli intestatari fossero più d uno, l alienazione verrà fatta per quote indivise; -qualora trattasi di persone giuridiche (società od ente): esatta denominazione e ragione sociale, sede legale, codice fiscale, partita IVA; in allegato dovrà essere prodotto inoltre il certificato del Tribunale o la certificazione notarile sostitutiva attestante l esistenza della società e le generalità del legale rappresentante; in caso di aggiudicazione dovrà essere prodotto certificato della Camera di Commercio in data di rilascio non anteriore a tre mesi; B) la dichiarazione di avere preso cognizione e di accettare integralmente e senza riserve le condizioni di vendita riportate dall avviso d asta;

4 C) l ammontare del prezzo in euro, indicato sia in cifre che in lettere; in caso di non corrispondenza tra il prezzo in cifre e in lettere sarà ritenuto valido l importo espresso in lettere; D) la precisazione se l offerta è fatta in proprio, per ente o persona da dichiarare. Qualora l aggiudicazione abbia luogo in favore di chi fa l offerta per ente o per persona da dichiarare, l offerente può dichiarare l ente o la persona in sede di gara, ovvero dichiarare l intestatario su carta legale entro il termine perentorio di giorni tre decorrenti da quello dell esperimento dell asta. In quest ultimo caso la dichiarazione dovrà essere notificata allo stesso studio dei notai Barassi di Milano a mezzo lettera raccomandata a.r., spedita nei termini sopra indicati, ovvero ancora a mezzo di dichiarazione presentata a mani con plico affrancato nei modi di rito. Si ribadisce comunque che, qualora gli interessati fossero più di uno, l alienazione verrà effettuata per quote indivise. L intestatario dovrà sottoscrivere per accettazione la dichiarazione di intestazione. E) L OFFERTA NON SARA CONSIDERATA VALIDA, E QUINDI NON SARA VALUTATA, SE NON RISULTERA ALLEGATO ALLA STESSA L ASSEGNO CIRCOLARE COMPROVANTE L AVVENUTO VERSAMENTO DEL DEPOSITO CAUZIONALE PROVVISORIO DELL IMPORTO COME SOPRA STABILITO.

5 MODALITA DI GARA Le offerte saranno aperte in seduta pubblica all orario sopra indicato. L autorità che presiede l asta aggiudica il contratto, ANCHE NEL CASO DI PRESENTAZIONE DI UN UNICA OFFERTA VALIDA, a colui che ha presentato l offerta più vantaggiosa, il cui prezzo sia migliore o almeno pari a quello fissato a base d asta, fatti salvi i conseguenti provvedimenti dell Istituto dei Ciechi di Milano. Gli offerenti non aggiudicatari non potranno reclamare indennità nonché spese di sorta; agli stessi sarà restituito, seduta stante, l assegno circolare allegato all offerta. Al concorrente aggiudicatario, l assegno circolare allegato all offerta verrà trattenuto a titolo di deposito cauzionale. L importo del deposito cauzionale verrà computato all atto del pagamento del prezzo di aggiudicazione. L aggiudicatario dovrà provvedere, nei modi sopraindicati, al pagamento del saldo prezzo ed alla stipulazione dell atto di compravendita. Non potranno essere dichiarati aggiudicatari delle unità immobiliari i soggetti creditori o debitori dell Istituto ovvero i soggetti che abbiano avuto, o che abbiano tuttora in corso, controversie con l Istituto medesimo. Per quanto non disposto dal presente avviso si fa riferimento alle norme del R.D. 23 maggio 1924 n. 827 e successive modifiche. Il presente bando viene pubblicato sul Bollettino Ufficiale della

6 Regione Lombardia, all Albo pretorio del Comune di Milano, dell Istituto dei Ciechi di Milano, nonché in estratto, per una volta, su il quotidiano IL CORRIERE DELLA SERA e sul sito dell Istituto (www.istciechimilano.it). Per eventuali sopralluoghi agli immobili rivolgersi all Istituto dei Ciechi di Milano: Segreteria Generale Avv. Antonio Picheca telefono 02/ fax 02/ Milano, Il Segretario Generale (Avv. Antonio Picheca) Il Commissario Straordinario Rodolfo Masto Cavaliere di Gran Croce

ISTITUTO DEI CIECHI VIA VIVAIO 7 20122 MILANO. ENTE MORALE R.D. 20 settembre 1868 AVVISO DI ASTA PUBBLICA PER LA VENDITA DI IMMOBILI

ISTITUTO DEI CIECHI VIA VIVAIO 7 20122 MILANO. ENTE MORALE R.D. 20 settembre 1868 AVVISO DI ASTA PUBBLICA PER LA VENDITA DI IMMOBILI ISTITUTO DEI CIECHI VIA VIVAIO 7 20122 MILANO ENTE MORALE R.D. 20 settembre 1868 AVVISO DI ASTA PUBBLICA PER LA VENDITA DI IMMOBILI SITI IN MILANO E CANTU L Istituto dei Ciechi di Milano procederà a mezzo

Dettagli

ISTITUTO DEI CIECHI VIA VIVAIO 7

ISTITUTO DEI CIECHI VIA VIVAIO 7 ISTITUTO DEI CIECHI VIA VIVAIO 7 20122 MILANO ENTE MORALE R.D. 20 SETTEMBRE 1868 AVVISO D ASTA PUBBLICA PER L ALIENAZIONE DI N. 1 APPARTAMENTO IN MILANO L Istituto dei Ciechi di Milano procederà, a mezzo

Dettagli

ISTITUTO DEI CIECHI VIA VIVAIO 7 20122 MILANO ENTE MORALE R.D. 20 SETTEMBRE 1868 AVVISO AFFITTANZA DI NUMERO CINQUE UNITA IMMOBILIARI IN MILANO

ISTITUTO DEI CIECHI VIA VIVAIO 7 20122 MILANO ENTE MORALE R.D. 20 SETTEMBRE 1868 AVVISO AFFITTANZA DI NUMERO CINQUE UNITA IMMOBILIARI IN MILANO ISTITUTO DEI CIECHI VIA VIVAIO 7 20122 MILANO ENTE MORALE R.D. 20 SETTEMBRE 1868 AVVISO AFFITTANZA DI NUMERO CINQUE UNITA IMMOBILIARI IN MILANO CON PROCEDURA AD EVIDENZA PUBBLICA. L Istituto dei Ciechi

Dettagli

FONDAZIONE ADOLFO PINI CORSO GARIBALDI N. 2 20121 MILANO AVVISO PUBBLICO PER LA LOCAZIONE DI UNA UNITA IMMOBILIARE AD USO

FONDAZIONE ADOLFO PINI CORSO GARIBALDI N. 2 20121 MILANO AVVISO PUBBLICO PER LA LOCAZIONE DI UNA UNITA IMMOBILIARE AD USO FONDAZONE ADOLFO PN CORSO GARBALD N. 2 20121 MLANO AVVSO PUBBLCO PER LA LOCAZONE D UNA UNTA MMOBLARE AD USO ABTAZONE O UFFCO COMPRESO POSTO AUTO N MLANO PAZZETTA BOSS N. 1 CON PROCEDURA AD EVDENZA PUBBLCA

Dettagli

REGIONE VENETO. Via Don Federico Tosatto n. 147 30174 Venezia Mestre

REGIONE VENETO. Via Don Federico Tosatto n. 147 30174 Venezia Mestre REGIONE VENETO AZIENDA U.L.S.S. 12 VENEZIANA Via Don Federico Tosatto n. 147 30174 Venezia Mestre AVVISO PER MANIFESTAZIONE DI INTERESSE ALLA PARTECIPAZIONE ALLA TRATTATIVA PRIVATA PER L ALIENAZIONE DI

Dettagli

BANDO DI VENDITA DI IMMOBILI DI PROPRIETA COMUNALE

BANDO DI VENDITA DI IMMOBILI DI PROPRIETA COMUNALE COMUNE DI CALTAGIRONE Provincia di Catania BANDO DI VENDITA DI IMMOBILI DI PROPRIETA COMUNALE In esecuzione alla determina dirigenziale n. 524 del 14/07/2011 si rende noto che il giorno 29 Agosto 2011.

Dettagli

PROVINCIA DI LIVORNO

PROVINCIA DI LIVORNO 1 PROVINCIA DI LIVORNO U.O. APPALTI CONTRATTI ED ESPROPRIAZIONI AVVISO D ASTA II INCANTO VENDITA DI IMMOBILE IL RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO Vista la Deliberazione del Consiglio Provinciale n. 126 del

Dettagli

Città di Portogruaro Provincia di Venezia

Città di Portogruaro Provincia di Venezia Città di Portogruaro Provincia di Venezia Prot. n. 0034737 BANDO DI ASTA PUBBLICA PER LA VENDITA DI N. 1 ALLOGGIO SFITTO SITO IN LOC. LUGUGNANA VIA MARMOLADA CIV. 4 EX PROPRIETA DELLO STATO CEDUTO AL COMUNE.-

Dettagli

L asta sarà dichiarata deserta qualora non venga presentata almeno un offerta valida.

L asta sarà dichiarata deserta qualora non venga presentata almeno un offerta valida. COMUNE DI CALTAGIRONE Provincia di Catania BANDO DI VENDITA DI IMMOBILI DI PROPRIETA COMUNALE In esecuzione alla determina dirigenziale n. 524 del 14/07/2011, esecutiva ai sensi di legge, si rende noto

Dettagli

ISTITUTO DEI CIECHI VIA VIVAIO 7 20122 MILANO ENTE MORALE R.D. 20 SETTEMBRE 1868 AVVISO DI GARA AFFITTANZA DI UNITA' IMMOBILIARI IN MILANO

ISTITUTO DEI CIECHI VIA VIVAIO 7 20122 MILANO ENTE MORALE R.D. 20 SETTEMBRE 1868 AVVISO DI GARA AFFITTANZA DI UNITA' IMMOBILIARI IN MILANO ISTITUTO DEI CIECHI VIA VIVAIO 7 20122 MILANO ENTE MORALE R.D. 20 SETTEMBRE 1868 AVVISO DI GARA AFFITTANZA DI UNITA' IMMOBILIARI IN MILANO CON PROCEDURA AD EVIDENZA PUBBLICA. L Istituto dei Ciechi di Milano

Dettagli

COMUNE DI CREMONA Affari Generali

COMUNE DI CREMONA Affari Generali COMUNE DI CREMONA Affari Generali BANDO DI ALIENAZIONE A MEZZO DI ASTA PUBBLICA Il Comune di Cremona intende alienare, a mezzo di asta pubblica, il seguente immobile di proprietà comunale: unità immobiliare

Dettagli

Bando d asta pubblica

Bando d asta pubblica Comune di Piove di Sacco Area Amministrativa - Servizio Gare e Contratti Bando d asta pubblica per l'alienazione di locali a destinazione d uso uffici siti in Piove di Sacco, Vicolo Ferrari n. 1 int. 2

Dettagli

COMUNE DI CALTAGIRONE Provincia di Catania BANDO DI VENDITA DI IMMOBILI DI PROPRIETA COMUNALE

COMUNE DI CALTAGIRONE Provincia di Catania BANDO DI VENDITA DI IMMOBILI DI PROPRIETA COMUNALE COMUNE DI CALTAGIRONE Provincia di Catania BANDO DI VENDITA DI IMMOBILI DI PROPRIETA COMUNALE In esecuzione della deliberazione di C.C. n. 35 del 21/11/2014 e della Delibera del Commissario Straordinario

Dettagli

COMUNE DI ROURE PROVINCIA DI TORINO FRAZ. BALMA 1 10060 ROURE TEL. 0121 842613 FAX 0121 842945 E.MAIL ufficiotecnico.roure@reteunitaria.piemonte.

COMUNE DI ROURE PROVINCIA DI TORINO FRAZ. BALMA 1 10060 ROURE TEL. 0121 842613 FAX 0121 842945 E.MAIL ufficiotecnico.roure@reteunitaria.piemonte. COMUNE DI ROURE PROVINCIA DI TORINO FRAZ. BALMA 1 10060 ROURE TEL. 0121 842613 FAX 0121 842945 E.MAIL ufficiotecnico.roure@reteunitaria.piemonte.it AVVISO PUBBLICO DI VENDITA ALL ASTA DI BENE IMMOBILE

Dettagli

REGIONE LOMBARDIA AZIENDA SANITARIA LOCALE PROVINCIA DI MANTOVA. Sede Legale ed Uffici Amministrativi: Via Trento n.

REGIONE LOMBARDIA AZIENDA SANITARIA LOCALE PROVINCIA DI MANTOVA. Sede Legale ed Uffici Amministrativi: Via Trento n. REGIONE LOMBARDIA AZIENDA SANITARIA LOCALE PROVINCIA DI MANTOVA Sede Legale ed Uffici Amministrativi: Via Trento n. 6-46100 Mantova Tel. (0376) 3341 - Telefax (0376) 334666 BANDO DI GARA VENDITA DI BENE

Dettagli

ISTITUTO DEI CIECHI VIA VIVAIO 7 20122 MILANO ENTE MORALE R.D. 20 SETTEMBRE 1868 AVVISO DI GARA AFFITTANZA DI UNITA' IMMOBILIARI IN MILANO

ISTITUTO DEI CIECHI VIA VIVAIO 7 20122 MILANO ENTE MORALE R.D. 20 SETTEMBRE 1868 AVVISO DI GARA AFFITTANZA DI UNITA' IMMOBILIARI IN MILANO ISTITUTO DEI CIECHI VIA VIVAIO 7 20122 MILANO ENTE MORALE R.D. 20 SETTEMBRE 1868 AVVISO DI GARA AFFITTANZA DI UNITA' IMMOBILIARI IN MILANO CON PROCEDURA AD EVIDENZA PUBBLICA. L Istituto dei Ciechi di Milano

Dettagli

COMUNE DI FERRARA ASTA PUBBLICA. Lotto 1) porzione di fabbricato ubicato al piano terra del complesso

COMUNE DI FERRARA ASTA PUBBLICA. Lotto 1) porzione di fabbricato ubicato al piano terra del complesso COMUNE DI FERRARA ASTA PUBBLICA per la vendita di sette immobili di proprietà del Comune di Ferrara: Lotto 1) porzione di fabbricato ubicato al piano terra del complesso immobiliare "Spina B" del Centro

Dettagli

COMUNE DI PONTE SAN PIETRO Provincia di Bergamo Piazza Libertà n. 1 tel. n. 035/6228411 fax n. 035/6228499

COMUNE DI PONTE SAN PIETRO Provincia di Bergamo Piazza Libertà n. 1 tel. n. 035/6228411 fax n. 035/6228499 COMUNE DI PONTE SAN PIETRO Provincia di Bergamo Piazza Libertà n. 1 tel. n. 035/6228411 fax n. 035/6228499 AVVISO DI ASTA PUBBLICA ALIENAZIONE A TITOLO ONEROSO DI AREA EDIFICABILE RESIDENZIALE DI PROPRIETA

Dettagli

COMUNE DI VEDANO AL LAMBRO Provincia di Monza Brianza

COMUNE DI VEDANO AL LAMBRO Provincia di Monza Brianza COMUNE DI VEDANO AL LAMBRO Provincia di Monza Brianza Largo Repubblica, 3 20854 Vedano al Lambro (MI) telefono 039.2486.1 - telefax 039.491786 www.vedanolambro.it Ufficio Tecnico P.I.00742750961 telefono

Dettagli

PROVINCIA DI VICENZA ---------------

PROVINCIA DI VICENZA --------------- BANDO DI GARA MEDIANTE PROCEDURA APERTA CON IL METODO DELLE OFFERTE SEGRETE DI CUI ALL ART. 73 COMMA 1 Lettera C) del R.D. 23/05/1924 n 827 PER LA VENDITA DI UN IMMOBILE SITO IN VIA S.TOMA 7 A LONIGO Amministrazione

Dettagli

Allegato 1 OFFERTE SEGRETE

Allegato 1 OFFERTE SEGRETE Allegato 1 OFFERTE SEGRETE 1) DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ALL ASTA La Domanda di Partecipazione tramite Offerta Segreta all Asta dovrà essere redatta su carta semplice e conformemente al seguente schema:

Dettagli

Molinella Futura s.r.l. Società a totale partecipazione del Comune di Molinella

Molinella Futura s.r.l. Società a totale partecipazione del Comune di Molinella Prot. n. 126 BANDO DI PUBBLICO INCANTO (GARA PUBBLICA) AD OFFERTE SEGRETE PER LA VENDITA DI N. 14 FABBRICATI DESTINATI A CIVILI ABITAZIONI SITI IN FRAZIONE DI MARMORTA E SAN MARTINO IN ARGINE IN COMUNE

Dettagli

COMUNE DI TERNO D ISOLA Provincia di Bergamo Servizio Gestione del Territorio

COMUNE DI TERNO D ISOLA Provincia di Bergamo Servizio Gestione del Territorio IL RESPONSABILE DEL SETTORE GESTIONE TERRITORIO In esecuzione della deliberazione del Consiglio Comunale n. 32 del 4 settembre 2012 della deliberazione di Giunta Comunale n. 146 del 6 settembre 2012 della

Dettagli

COMUNE DI BRESCIA SERVIZIO GESTIONE PATRIMONIO E INVENTARIO IMMOBILI Via Marconi n.12 25128 BRESCIA Tel.: 030/2978747/8742/8413 fax 030/393230

COMUNE DI BRESCIA SERVIZIO GESTIONE PATRIMONIO E INVENTARIO IMMOBILI Via Marconi n.12 25128 BRESCIA Tel.: 030/2978747/8742/8413 fax 030/393230 COMUNE DI BRESCIA SERVIZIO GESTIONE PATRIMONIO E INVENTARIO IMMOBILI Via Marconi n.12 25128 BRESCIA Tel.: 030/2978747/8742/8413 fax 030/393230 BANDO DI GARA MEDIANTE ASTA PUBBLICA PER L ALIENAZIONE DI

Dettagli

CONSIGLIO REGIONALE DELL ABRUZZO DIREZIONE ATTIVITA AMMINISTRATIVA SERVIZIO TECNICO

CONSIGLIO REGIONALE DELL ABRUZZO DIREZIONE ATTIVITA AMMINISTRATIVA SERVIZIO TECNICO CONSIGLIO REGIONALE DELL ABRUZZO DIREZIONE ATTIVITA AMMINISTRATIVA SERVIZIO TECNICO AVVISO D ASTA PUBBLICA Il Dirigente del Servizio Tecnico Vista la deliberazione dell Ufficio di Presidenza n. 51 del

Dettagli

Ente alienante: Comune di LOCERI Via Roma, n.18. Tel. 0782/77051 - Fax 0782/77382.

Ente alienante: Comune di LOCERI Via Roma, n.18. Tel. 0782/77051 - Fax 0782/77382. BANDO DI GARA PER L ALIENAZIONE DI N.2 IMMOBILI DI PROPRIETA COMUNALE SITI IN VIA ROMA nn.109 e 111. Ente alienante: Comune di LOCERI Via Roma, n.18. Tel. 0782/77051 - Fax 0782/77382. Descrizione degli

Dettagli

CITTÀ DI TORRE DEL GRECO - UFFICIO PATRIMONIO AVVISO DI ASTA PUBBLICA PER L ALIENAZIONE DI N. 5 AUTOVEICOLI DI PROPRIETÀ DEL COMUNE DI TORRE DEL GRECO

CITTÀ DI TORRE DEL GRECO - UFFICIO PATRIMONIO AVVISO DI ASTA PUBBLICA PER L ALIENAZIONE DI N. 5 AUTOVEICOLI DI PROPRIETÀ DEL COMUNE DI TORRE DEL GRECO CITTÀ DI TORRE DEL GRECO - UFFICIO PATRIMONIO AVVISO DI ASTA PUBBLICA PER L ALIENAZIONE DI N. 5 AUTOVEICOLI DI PROPRIETÀ DEL COMUNE DI TORRE DEL GRECO GIÀ IN USO AL SERVIZIO N.U. IL DIRIGENTE DEL 6 SETTORE

Dettagli

AVVISO D ASTA N... DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ALL ASTA DELL UNITÀ IMMOBILIARE A DESTINAZIONE NON RESIDENZIALE DI PROPRIETÀ DELL INPDAP

AVVISO D ASTA N... DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ALL ASTA DELL UNITÀ IMMOBILIARE A DESTINAZIONE NON RESIDENZIALE DI PROPRIETÀ DELL INPDAP AVVISO D ASTA N... Allegato 1 DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ALL ASTA DELL UNITÀ IMMOBILIARE A DESTINAZIONE NON RESIDENZIALE DI PROPRIETÀ DELL INPDAP Il/la sottoscritto/a Cognome Nome Comune di nascita Provincia

Dettagli

BANDO DI ASTA PUBBLICA PER LA VENDITA DI BENI IMMOBILI, DI PROPRIETÀ DELL ISTITUTO DEI CIECHI OPERE RIUNITE I FLO-

BANDO DI ASTA PUBBLICA PER LA VENDITA DI BENI IMMOBILI, DI PROPRIETÀ DELL ISTITUTO DEI CIECHI OPERE RIUNITE I FLO- BANDO DI ASTA PUBBLICA PER LA VENDITA DI BENI IMMOBILI, DI PROPRIETÀ DELL ISTITUTO DEI CIECHI OPERE RIUNITE I FLO- RIO F. ED A. SALAMONE L Istituto dei Ciechi Opere Riunite I. Florio F. ed A. Salamone

Dettagli

COMUNE DI VEROLAVECCHIA AREA TECNICA Piazza Giuseppe Verdi n. 7 25029 VEROLAVECCHIA Tel.: 030 9360960 fax 030 931777

COMUNE DI VEROLAVECCHIA AREA TECNICA Piazza Giuseppe Verdi n. 7 25029 VEROLAVECCHIA Tel.: 030 9360960 fax 030 931777 COMUNE DI VEROLAVECCHIA AREA TECNICA Piazza Giuseppe Verdi n. 7 25029 VEROLAVECCHIA Tel.: 030 9360960 fax 030 931777 BANDO DI GARA PER L ALIENAZIONE DI IMMOBILI (AREE) COMUNALI Si rende noto che il 24/06/2016,

Dettagli

Invito a presentare offerte per l acquisto di beni immobili

Invito a presentare offerte per l acquisto di beni immobili TRIBUNALE DI PRATO Fallimento n. 44/2012 Sentenza n. 44 del 30 Maggio 2012 Giudice Delegato: Dott.ssa M.N. Legnaioli Curatori: Dott. Filippo Sanesi e Dott. Stefano Barni * * * Invito a presentare offerte

Dettagli

COMUNE DI MAGNAGO PROVINCIA DI MILANO

COMUNE DI MAGNAGO PROVINCIA DI MILANO BANDO DI GARA PER LA VENDITA MEDIANTE ASTA PUBBLICA DI TERRENO FABBRICABILE DI PROPRIETA COMUNALE UBICATO IN VIA SICILIA NELLA FRAZIONE DI BIENATE. IL RESPONSABILE DEL SETTORE LAVORI PUBBLICI RENDE NOTO

Dettagli

Comune di Roccabascerana

Comune di Roccabascerana Comune di Roccabascerana d. A 1938/06 Provincia di Avellino C.F. 80009710643 Piazza Michele Imbriani, 1 c.a.p. 83016 Tel. 0825/993027 Fax 0825/993310 E-Mail: comuneroccabascerana@libero.it Prot. n. 881

Dettagli

VISTO l avviso di trattativa privata pubblicato sulla G.U.R.I. n del -,

VISTO l avviso di trattativa privata pubblicato sulla G.U.R.I. n del -, Potenza, Prot. n / 71AL Denominazione e Indirizzo completo del concorrente raccomandata A/R n. Oggetto: TRATTATIVA PRIVATA PER LA VENDITA DEL COMPLESSO IMMOBILIARE EX CENTRO ORTOFRUTTICOLO CO.META DI BERNALDA,

Dettagli

AVVISO ASTA PUBBLICA PER L ALIENAZIONE DI AREE E FABBRICATI UBICATI IN COMUNE DI URBANIA E GIA ADIBITI A MAGAZZINO E MATTATOIO IN VIA DELLE MURA.

AVVISO ASTA PUBBLICA PER L ALIENAZIONE DI AREE E FABBRICATI UBICATI IN COMUNE DI URBANIA E GIA ADIBITI A MAGAZZINO E MATTATOIO IN VIA DELLE MURA. COMUNE DI URBANIA Provincia di Pesaro e Urbino SETTORE AFFARI GENERALI ED ISTITUZIONALI --------------- CAP 61049 P.IVA 00351210414 C.F. 82001210416 Tel. 0722/313147-0722/313175-FAX 0722/317246 AVVISO

Dettagli

AVVISO PUBBLICO DI VENDITA ALL ASTA DI UN BENE IMMOBILE DI PROPRIETA DELL UNIVERSITA DEGLI STUDI DI TERAMO SI RENDE NOTO CHE

AVVISO PUBBLICO DI VENDITA ALL ASTA DI UN BENE IMMOBILE DI PROPRIETA DELL UNIVERSITA DEGLI STUDI DI TERAMO SI RENDE NOTO CHE AVVISO PUBBLICO DI VENDITA ALL ASTA DI UN BENE IMMOBILE DI PROPRIETA DELL UNIVERSITA DEGLI STUDI DI TERAMO In conformità alle disposizioni della legge 24 dicembre 1908, n. 783, del R.D. 17 giugno 1909,

Dettagli

BANDO PUBBLICO PER LOCAZIONE DI UN IMMOBILE AD USO COMMERCIALE DI PROPRIETA COMUNALE POSTO IN PIAZZA CAVOUR PIANO TERRA

BANDO PUBBLICO PER LOCAZIONE DI UN IMMOBILE AD USO COMMERCIALE DI PROPRIETA COMUNALE POSTO IN PIAZZA CAVOUR PIANO TERRA BANDO PUBBLICO PER LOCAZIONE DI UN IMMOBILE AD USO COMMERCIALE DI PROPRIETA COMUNALE POSTO IN PIAZZA CAVOUR PIANO TERRA L Amministrazione Comunale di Levanto intende concedere in locazione una unità immobiliare

Dettagli

SI DA ATTO CHE IL COMPLESSO IMMOBILIARE RISULTA OCCUPATO E CHE VERRA RESO LIBERO DAL COMUNE ENTRO LA DATA DEL 31.12.2014.

SI DA ATTO CHE IL COMPLESSO IMMOBILIARE RISULTA OCCUPATO E CHE VERRA RESO LIBERO DAL COMUNE ENTRO LA DATA DEL 31.12.2014. COMUNE DI BRESCIA SETTORE CASA, HOUSING SOCIALE, VALORIZZAZIONE PATRIMONIO Servizio Patrimonio e Inventari Via Marconi n.12 25128 BRESCIA Tel.: 030 2978747/8719/8746/8413 fax 030 2978564 BANDO DI GARA

Dettagli

BANDO D ASTA PUBBLICA PER LA VENDITA DI TERRENI AGRICOLI

BANDO D ASTA PUBBLICA PER LA VENDITA DI TERRENI AGRICOLI BANDO D ASTA PUBBLICA PER LA VENDITA DI TERRENI AGRICOLI in esecuzione della Deliberazione di Consiglio Comunale n. 07/2012 e della Deliberazione di Giunta Comunale n. 78/2013 IL RESPONSABILE DELL AREA

Dettagli

AVVISO PUBBLICO DI VENDITA ALL ASTA DI BENE IMMOBILE DI PROPRIETA COMUNALE

AVVISO PUBBLICO DI VENDITA ALL ASTA DI BENE IMMOBILE DI PROPRIETA COMUNALE Comune di Rimini Direzione gestione territoriale, patrimonio, attività economiche Ufficio Amministrativo Via Rosaspina n. 7-47900 Rimini C.F. e P. Iva n. 00304260409 tel. 0541 704312 fax 0541 704310 http://www.comune.rimini.it/

Dettagli

1 PREMESSE 1.1 DEFINIZIONI

1 PREMESSE 1.1 DEFINIZIONI DISCIPLINARE DI GARA 1 PREMESSE Il presente Capitolato Speciale d Appalto descrive e disciplina le condizioni, le modalità ed i termini di esecuzione della fornitura di opere librarie e documentarie per

Dettagli

COMUNE DI SARONNO. (Provincia di Varese) BANDO DI GARA MEDIANTE PUBBLICO INCANTO PER L ALIENAZIONE DELL IMMOBILE DI PROPRIETA COMUNALE

COMUNE DI SARONNO. (Provincia di Varese) BANDO DI GARA MEDIANTE PUBBLICO INCANTO PER L ALIENAZIONE DELL IMMOBILE DI PROPRIETA COMUNALE COMUNE DI SARONNO (Provincia di Varese) BANDO DI GARA MEDIANTE PUBBLICO INCANTO PER L ALIENAZIONE DELL IMMOBILE DI PROPRIETA COMUNALE SITO IN VIA ROMA N. 18. Ente alienante: Comune di Saronno - Piazza

Dettagli

AZIENDA SANITARIA LOCALE PROVINCIA DI MANTOVA. Sede Legale ed Uffici Amministrativi: via Trento n. 6-46100 Mantova

AZIENDA SANITARIA LOCALE PROVINCIA DI MANTOVA. Sede Legale ed Uffici Amministrativi: via Trento n. 6-46100 Mantova AZIENDA SANITARIA LOCALE PROVINCIA DI MANTOVA Sede Legale ed Uffici Amministrativi: via Trento n. 6-46100 Mantova Tel. (0376) 3341 - Telefax (0376) 334666 BANDO DI GARA VENDITA DI BENI IMMOBILI L Azienda

Dettagli

TRIBUNALE CIVILE DI GENOVA Ufficio Esecuzioni Immobiliari * * * Procedura esecutiva n. 521/2014 R.G.E. A cura di: ITALFONDIARIO S.P.A. - Avv. E. LAVATELLI * * * AVVISO DI VENDITA Il sottoscritto Dott.

Dettagli

Piazza Diaz, 1-23900 Lecco (LC) - Tel. 0341/ 481111 - Fax 286874 - C.F. 00623530136 AVVISO DI ASTA PUBBLICA

Piazza Diaz, 1-23900 Lecco (LC) - Tel. 0341/ 481111 - Fax 286874 - C.F. 00623530136 AVVISO DI ASTA PUBBLICA Città di Lecco Piazza Diaz, 1-23900 Lecco (LC) - Tel. 0341/ 481111 - Fax 286874 - C.F. 00623530136 Città di Lecco SETTORE: FINANZIARIO SOCIETA PARTECIPATE GARE E CONTRATTI SERVIZIO: PATRIMONIO Prot. n.

Dettagli

TRIBUNALE DI BOLZANO SEZIONE FALLIMENTI BANDO DI GARA PER LA VENDITA DEI BENI IMMOBILI CON PROCEDURE COMPETITIVE. Concordato preventivo n.

TRIBUNALE DI BOLZANO SEZIONE FALLIMENTI BANDO DI GARA PER LA VENDITA DEI BENI IMMOBILI CON PROCEDURE COMPETITIVE. Concordato preventivo n. TRIBUNALE DI BOLZANO SEZIONE FALLIMENTI BANDO DI GARA PER LA VENDITA DEI BENI IMMOBILI CON PROCEDURE COMPETITIVE Concordato preventivo n. 3/2014 La sottoscritta avv. Eleonora Maines, in qualità di Liquidatore

Dettagli

IL DIRETTORE GENERALE RENDE NOTO

IL DIRETTORE GENERALE RENDE NOTO UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI CAGLIARI AVVISO D ASTA PER LA VENDITA DI UNA PORZIONE DEL COMPLESSO IMMOBILIARE DENOMINATO VILLA MELIS, UBICATO IN CAGLIARI VIALE DIAZ N. 182 =SECONDO INCANTO= IL DIRETTORE GENERALE

Dettagli

IL CONSORZIO UNITARIO TORRINO MEZZOCAMMINO

IL CONSORZIO UNITARIO TORRINO MEZZOCAMMINO IL CONSORZIO UNITARIO TORRINO MEZZOCAMMINO Con sede in Roma, Via Vallisneri n.3, attuatore della Convenzione Urbanistica a rogito del Notaio Luigi La Gioia di Roma in data 18 settembre 2002 rep.n.50882/11567

Dettagli

Piazza Umberto I, 5 10043 Orbassano (TO) Italia Servizio Patrimonio IV sett. Urbanistica S.E. Telefono +39 011/9036111 / Fax+39-011/9013337

Piazza Umberto I, 5 10043 Orbassano (TO) Italia Servizio Patrimonio IV sett. Urbanistica S.E. Telefono +39 011/9036111 / Fax+39-011/9013337 Piazza Umberto I, 5 10043 Orbassano (TO) Italia Servizio Patrimonio IV sett. Urbanistica S.E. Telefono +39 011/9036111 / Fax+39-011/9013337 www.comune.orbassano.to.it AVVISO D ASTA PUBBLICA Per la vendita

Dettagli

COMUNE DI BOGLIASCO PROVINCIA DI GENOVA

COMUNE DI BOGLIASCO PROVINCIA DI GENOVA COMUNE DI BOGLIASCO PROVINCIA DI GENOVA BANDO PER L ALIENAZIONE A TRATTATIVA PRIVATA PREVIO ESPERIMENTO DI GARA UFFICIOSA DEI POSTI AUTO SCOPERTI SITI IN VIA GUGLIELMO MARCONI, IN BOGLIASCO. Prot. n. 1)

Dettagli

SETTORE PATRIMONIO AVVISO PROCEDURA DI VENDITA DI IMMOBILI DI PROPRIETA COMUNALE MEDIANTE TRATTATIVA PRIVATA DIRETTA ANCHE CON OFFERTE IN RIBASSO

SETTORE PATRIMONIO AVVISO PROCEDURA DI VENDITA DI IMMOBILI DI PROPRIETA COMUNALE MEDIANTE TRATTATIVA PRIVATA DIRETTA ANCHE CON OFFERTE IN RIBASSO SETTORE PATRIMONIO AVVISO PROCEDURA DI VENDITA DI IMMOBILI DI PROPRIETA COMUNALE MEDIANTE TRATTATIVA PRIVATA DIRETTA ANCHE CON OFFERTE IN RIBASSO SOLLECITAZIONE PRESENTAZIONE OFFERTE Si rende noto che

Dettagli

COMUNE DI FERRARA DISCIPLINARE DI ASTA PUBBLICA. per la vendita di un'area edificabile di mq. 1.195, situata in via Saragat a

COMUNE DI FERRARA DISCIPLINARE DI ASTA PUBBLICA. per la vendita di un'area edificabile di mq. 1.195, situata in via Saragat a COMUNE DI FERRARA DISCIPLINARE DI ASTA PUBBLICA per la vendita di un'area edificabile di mq. 1.195, situata in via Saragat a Ferrara, di proprietà dell'amministrazione Comunale, catastalmente individuato

Dettagli

REGOLAMENTO COMUNALE PER LA DISCIPLINA DELLE PROCEDURE DI ALIENAZIONE DEL PATRIMONIO DEL COMUNE

REGOLAMENTO COMUNALE PER LA DISCIPLINA DELLE PROCEDURE DI ALIENAZIONE DEL PATRIMONIO DEL COMUNE REGOLAMENTO COMUNALE PER LA DISCIPLINA DELLE PROCEDURE DI ALIENAZIONE DEL PATRIMONIO DEL COMUNE Approvato con Delibera del Consiglio Comunale n 53 del 14 settembre 1998 - ART. 1 - OGGETTO E FINALITA DEL

Dettagli

COMUNE D I PORTOSCUSO

COMUNE D I PORTOSCUSO COMUNE D I PORTOSCUSO P R O V I N C I A D I C A R B O N I A I G L E S I A S Bando di gara per la cessione della quota di partecipazione nella società Tonnara Su Pranu Portoscuso srl di proprietà del Comune

Dettagli

Prot. n.1960/va Cirié, 14 GIUGNO 2012

Prot. n.1960/va Cirié, 14 GIUGNO 2012 Istituto Tecnico Statale per Ragionieri e Geometri " Enrico Fermi " Via S. G. Bosco, 17-10073 Cirié (TO) - tel. 011.9214575 011.9210546 fax 011.9214267- e-mail: fermi@icip.com sito internet: http://istitutofermicirie.it

Dettagli

REGIONE MARCHE CONSIGLIO REGIONALE AREA GESTIONE AMMINISTRATIVA ANCONA AVVISO DI GARA Tel. 07122981 Fax 0712298472

REGIONE MARCHE CONSIGLIO REGIONALE AREA GESTIONE AMMINISTRATIVA ANCONA AVVISO DI GARA Tel. 07122981 Fax 0712298472 REGIONE MARCHE CONSIGLIO REGIONALE AREA GESTIONE AMMINISTRATIVA ANCONA AVVISO DI GARA Tel. 07122981 Fax 0712298472 Per il giorno 6 APRILE 2005 alle ore 11.00 presso la sede del Consiglio regionale delle

Dettagli

AVVISO D ASTA PUBBLICA Per la vendita di un immobile di proprietà comunale (foglio n.12 mapp.n. 164 sub 1 e 3) sito in via Monsignor Della Rocca n.

AVVISO D ASTA PUBBLICA Per la vendita di un immobile di proprietà comunale (foglio n.12 mapp.n. 164 sub 1 e 3) sito in via Monsignor Della Rocca n. C O M U N E D I C A S T E L F I D A R D O PROVINCIA DI ANCONA UFFICIO URBANISTICA EDILIZIA PRIVATA AVVISO D ASTA PUBBLICA Per la vendita di un immobile di proprietà comunale (foglio n.12 mapp.n. 164 sub

Dettagli

AVVISO DI VENDITA DELL IMMOBILE SITO IN MATERA, PIAZZA SAN FRANCESCO 2, SENZA BASE D ASTA 2. DATI E INQUADRAMENTO URBANISTICO DELL IMMOBILE

AVVISO DI VENDITA DELL IMMOBILE SITO IN MATERA, PIAZZA SAN FRANCESCO 2, SENZA BASE D ASTA 2. DATI E INQUADRAMENTO URBANISTICO DELL IMMOBILE AVVISO DI VENDITA DELL IMMOBILE SITO IN MATERA, PIAZZA SAN FRANCESCO 2, SENZA BASE D ASTA 1. OGGETTO DELLA VENDITA La Banca d Italia, con sede legale in Roma, Via Nazionale, 91, intende alienare l immobile

Dettagli

COMUNE DI ISOLA DEL LIRI PROVINCIA DI FROSINONE

COMUNE DI ISOLA DEL LIRI PROVINCIA DI FROSINONE COMUNE DI ISOLA DEL LIRI PROVINCIA DI FROSINONE SERVIZIO IV SPECIALISTICO IN AREE TECNICHE URBANISTICA E ASSETTO DEL TERRITORIO P.ZZA SAN FRANCESCO 03036 ISOLA DEL LIRI (FR) BANDO DI GARA INFORMALE DI

Dettagli

TRIBUNALE DI CREMONA. Sezione fallimentare. FALLIMENTO: CMF + NUOVA TECNO SRL sede in Cremona, V. Milano n. 18

TRIBUNALE DI CREMONA. Sezione fallimentare. FALLIMENTO: CMF + NUOVA TECNO SRL sede in Cremona, V. Milano n. 18 Fall. n. 7/2013 TRIBUNALE DI CREMONA Sezione fallimentare FALLIMENTO: CMF + NUOVA TECNO SRL sede in Cremona, V. Milano n. 18 Giudice Delegato : Dott.ssa Maria Marta Cristoni Curatore: Dott. Ernesto Quinto

Dettagli

Enti Pubblici IPAB ISMA ISTITUTI DI S. MARIA IN AQUIRO

Enti Pubblici IPAB ISMA ISTITUTI DI S. MARIA IN AQUIRO Enti Pubblici IPAB ISTITUTI DI S. MARIA IN AQUIRO Avviso 10 luglio 2014, n. 1 Bando pubblico per l'assegnazione in locazione di una unità immobiliare non di pregio sita in Roma Via Ennio Bonifazi, 48/B

Dettagli

VITTORIO VENETO SERVIZI SPA Piazza Fiume, n. 30 31029 VITTORIO VENETO (TV) Tel. e Fax 0438/500204

VITTORIO VENETO SERVIZI SPA Piazza Fiume, n. 30 31029 VITTORIO VENETO (TV) Tel. e Fax 0438/500204 VITTORIO VENETO SERVIZI SPA Piazza Fiume, n. 30 31029 VITTORIO VENETO (TV) Tel. e Fax 0438/500204 AVVISO D ASTA PER LA VENDITA DEL RAMO D AZIENDA COSTITUITO DALLA PARAFARMACIA COMUNALE IN VITTORIO VENETO,

Dettagli

SERVIZIO APPALTI - CONTRATTI - ASSICURAZIONI DEMANIO E PATRIMONIO

SERVIZIO APPALTI - CONTRATTI - ASSICURAZIONI DEMANIO E PATRIMONIO SERVIZIO APPALTI - CONTRATTI - ASSICURAZIONI DEMANIO E PATRIMONIO TRATTATIVA PRIVATA PER LA VENDITA DI UNITA IMMOBILIARI Il Comune di Salerno rende noto che, in attuazione degli indirizzi forniti dalla

Dettagli

C O M U N E D I B A S C I A N O (T E)

C O M U N E D I B A S C I A N O (T E) C O M U N E D I B A S C I A N O (T E) A R E A T E C N I C A c.a.p. 64030 tel. 0861-650156 r.a. fax 0861-650927 BANDO DI GARA PER L ALIENAZIONE MEDIANTE ASTA PUBBLICA DI IMMOBILI DI PROPRIETA DEL COMUNE

Dettagli

DISCIPLINARE DELLA PROCEDURA AD EVIDENZA PUBBLICA PER LA CESSIONE DEL 11,65 % DELLE QUOTE DELLA SOCIETA MIOGAS SRL N rif.

DISCIPLINARE DELLA PROCEDURA AD EVIDENZA PUBBLICA PER LA CESSIONE DEL 11,65 % DELLE QUOTE DELLA SOCIETA MIOGAS SRL N rif. DISCIPLINARE DELLA PROCEDURA AD EVIDENZA PUBBLICA PER LA CESSIONE DEL 11,65 % DELLE QUOTE DELLA SOCIETA MIOGAS SRL N rif. GUUE: 2012-155687 L Azienda Servizi Gaggiano s.r.l. (di seguito Asga) con sede

Dettagli

N 62/1998 R.G.E. (riunita con le proc. esec. N. 74/98, 101/98, 02/99, 13/99, 24/99, 50/99, 57/99, 59/99, 86/99)

N 62/1998 R.G.E. (riunita con le proc. esec. N. 74/98, 101/98, 02/99, 13/99, 24/99, 50/99, 57/99, 59/99, 86/99) TRIBUNALE CIVILE DI VASTO AVVISO DI VENDITA IMMOBILIARE SENZA INCANTO DELEGATA N 62/1998 R.G.E. (riunita con le proc. esec. N. 74/98, 101/98, 02/99, 13/99, 24/99, 50/99, 57/99, 59/99, 86/99) Il professionista

Dettagli

Bando per la cessione di quote del capitale sociale della società ACCADEMIA ITALIANA DELLA MARINA MERCANTILE s.c.r.l.

Bando per la cessione di quote del capitale sociale della società ACCADEMIA ITALIANA DELLA MARINA MERCANTILE s.c.r.l. Bando per la cessione di quote del capitale sociale della società ACCADEMIA ITALIANA DELLA MARINA MERCANTILE s.c.r.l. ATENE - CENTRO DI ECCELLENZA PER L INNOVAZIONE FORMATIVA società consortile a responsabilità

Dettagli

REGIONE TOSCANA AVVISO DI OFFERTA AL PUBBLICO PER LA VENDITA DI BENI APPARTENENTI AL PATRIMONIO AGRICOLO FORESTALE DELLA REGIONE TOSCANA

REGIONE TOSCANA AVVISO DI OFFERTA AL PUBBLICO PER LA VENDITA DI BENI APPARTENENTI AL PATRIMONIO AGRICOLO FORESTALE DELLA REGIONE TOSCANA VISTO: REGIONE TOSCANA COMUNITA MONTANA DEL CASENTINO POPPI (AR) AVVISO DI OFFERTA AL PUBBLICO PER LA VENDITA DI BENI APPARTENENTI AL PATRIMONIO AGRICOLO FORESTALE DELLA REGIONE TOSCANA Il dirigente del

Dettagli

AZIENDA REGIONALE TERRITORIALE EDILIZIA LA SPEZIA

AZIENDA REGIONALE TERRITORIALE EDILIZIA LA SPEZIA AZIENDA REGIONALE TERRITORIALE EDILIZIA LA SPEZIA ART.1 L'Azienda Regionale Territoriale Edilizia della Spezia, in esecuzione di quanto previsto dal Decreto dell Amministratore Unico n. 278 del 30/9/2010,

Dettagli

AVVISO DI ASTA PUBBLICA

AVVISO DI ASTA PUBBLICA COMUNE DI PONTE SAN PIETRO Provincia di Bergamo AVVISO DI ASTA PUBBLICA PER L ALIENAZIONE A TITOLO ONEROSO DI PATRIMONIO COMUNALE FABBRICATO UBICATO IN VIA ROMA QUINTO ESPERIMENTO In esecuzione della determinazione

Dettagli

BANDO PER L ASSEGNAZIONE DELLA CUCINA INDUSTRIALE CON ANNESSA CAPPA DI ASPIRAZIONE FUMI DELL EX ASILO COMUNALE

BANDO PER L ASSEGNAZIONE DELLA CUCINA INDUSTRIALE CON ANNESSA CAPPA DI ASPIRAZIONE FUMI DELL EX ASILO COMUNALE BANDO PER L ASSEGNAZIONE DELLA CUCINA INDUSTRIALE CON ANNESSA CAPPA DI ASPIRAZIONE FUMI DELL EX ASILO COMUNALE Il Responsabile del Settore Tecnico Gestione del Territorio In esecuzione alla deliberazione

Dettagli

COMUNE DI NURAMINIS Provincia di Cagliari

COMUNE DI NURAMINIS Provincia di Cagliari COMUNE DI NURAMINIS Provincia di Cagliari Piazza Municipio n. 1, 09024 Nuraminis (CA), Telefono 0708010060, Fax 0708010061, Partita Iva 01043690922, ragioneria@comune.nuraminis.ca. BANDO DI GARA PER LA

Dettagli

IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO PATRIMONIO. Rende noto

IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO PATRIMONIO. Rende noto Temù, lì 29 aprile 2010 Prot. n. 918 AVVISO D ASTA PUBBLICA PER L ALIENAZIONE (A CORPO), DELL IMMOBILE, DI PROPRIETA COMUNALE, IDENTIFICATO CATASTALMENTE CON LA PARTICELLA 286 DEL FOGLIO 25 NCTR, IN COMUNE

Dettagli

DISCIPLINARE PER LA CESSIONE DELLA PROPRIETA' DI N. 6 AUTORIMESSE MEDIANTE PERMUTA DI POSTI AUTO.

DISCIPLINARE PER LA CESSIONE DELLA PROPRIETA' DI N. 6 AUTORIMESSE MEDIANTE PERMUTA DI POSTI AUTO. DISCIPLINARE PER LA CESSIONE DELLA PROPRIETA' DI N. 6 AUTORIMESSE MEDIANTE PERMUTA DI POSTI AUTO. Termine di ricezione delle offerte: ore 12,00 del giorno 13 maggio 2016 Modalità di partecipazione e recapito

Dettagli

COMUNE DI CEFALÙ PROVINCIA DI PALERMO BANDO PUBBLICO PER LA VENDITA DI MEZZI USATI DI PROPRIETA DEL COMUNE DI CEFALU DISCIPLINARE

COMUNE DI CEFALÙ PROVINCIA DI PALERMO BANDO PUBBLICO PER LA VENDITA DI MEZZI USATI DI PROPRIETA DEL COMUNE DI CEFALU DISCIPLINARE COMUNE DI CEFALÙ PROVINCIA DI PALERMO BANDO PUBBLICO PER LA VENDITA DI MEZZI USATI DI PROPRIETA DEL COMUNE DI CEFALU DISCIPLINARE ART. 1 - STAZIONE APPALTANTE Comune di Cefalù, Corso Ruggero n.139-90015

Dettagli

AVVISO DI SELEZIONE PER L ASSEGNAZIONE DI UN NEGOZIO IN VIA LUCA DELLA ROBBIA, 17 - MONZA

AVVISO DI SELEZIONE PER L ASSEGNAZIONE DI UN NEGOZIO IN VIA LUCA DELLA ROBBIA, 17 - MONZA Settore Bilancio, Patrimonio, Programmazione Economica e Tributi a carico del Comune Servizio Valorizzazione Assets AVVISO DI SELEZIONE PER L ASSEGNAZIONE DI UN NEGOZIO IN VIA LUCA DELLA ROBBIA, 17 - MONZA

Dettagli

TRIBUNALE DI NOCERA INFERIORE. Sezione Fallimentare. PROCEDURA COMPETITIVA DI VENDITA II Bando

TRIBUNALE DI NOCERA INFERIORE. Sezione Fallimentare. PROCEDURA COMPETITIVA DI VENDITA II Bando TRIBUNALE DI NOCERA INFERIORE Sezione Fallimentare Fallimento n. 92/2014 PROCEDURA COMPETITIVA DI VENDITA II Bando INVITO A PRESENTARE OFFERTE IRREVOCABILI PER L ACQUISTO DI BENI MOBILI Il Dott. Alessandro

Dettagli

Commissario Liquidatore: dott. Stefano Tomazzoni * * * * AVVISO DI VENDITA BENI IMMOBILI CON PROCEDURA COMPETITIVA

Commissario Liquidatore: dott. Stefano Tomazzoni * * * * AVVISO DI VENDITA BENI IMMOBILI CON PROCEDURA COMPETITIVA SOCIETA COOPERATIVA EDILIZIA OBIETTIVO PRIMA CASA in liquidazione coatta amministrativa (Deliberazione Giunta Provinciale di Trento nr. 890 del 26 maggio 2015) Commissario Liquidatore: dott. Stefano Tomazzoni

Dettagli

REGOLAMENTO PER L ALIENAZIONE DEI BENI IMMOBILI COMUNALI

REGOLAMENTO PER L ALIENAZIONE DEI BENI IMMOBILI COMUNALI REGOLAMENTO PER L ALIENAZIONE DEI BENI IMMOBILI COMUNALI Approvato con delibera di Consiglio Comunale n.37 del 25/06/2002. Art. 1 Campo di applicazione 1. Le norme che seguono disciplinano, ai sensi dell

Dettagli

PALERMO B A N D O D I G A R A 1-Ente appaltante: AMAP S.p.A. - Via Volturno n. 2 90138 - PALERMO- tel. 091-279316/279225 - fax 091-279228; indirizzo

PALERMO B A N D O D I G A R A 1-Ente appaltante: AMAP S.p.A. - Via Volturno n. 2 90138 - PALERMO- tel. 091-279316/279225 - fax 091-279228; indirizzo PALERMO B A N D O D I G A R A 1-Ente appaltante: AMAP S.p.A. - Via Volturno n. 2 90138 - PALERMO- tel. 091-279316/279225 - fax 091-279228; indirizzo e-mail: info@amapspa.it; indirizzo internet: www.amapspa.it;

Dettagli

SCHEMA BANDO DI GARA MEDIANTE ASTA PUBBLICA PER LA VENDITA DI AUTOVEICOLO SPECIALE DI PROPRIETA COMUNALE. Il Comune di Calolziocorte (Provincia di

SCHEMA BANDO DI GARA MEDIANTE ASTA PUBBLICA PER LA VENDITA DI AUTOVEICOLO SPECIALE DI PROPRIETA COMUNALE. Il Comune di Calolziocorte (Provincia di SCHEMA BANDO DI GARA MEDIANTE ASTA PUBBLICA PER LA VENDITA DI AUTOVEICOLO SPECIALE DI PROPRIETA COMUNALE. Il Comune di Calolziocorte (Provincia di Lecco), P.zza V. Veneto n. 13, C.A.P. 23801, Telefono

Dettagli

REGOLAMENTO DI VENDITA DEI BENI IMMOBILI PROVINCIALI TRASFERITI ALLA SOC. TERRA DI BRINDISI SRL

REGOLAMENTO DI VENDITA DEI BENI IMMOBILI PROVINCIALI TRASFERITI ALLA SOC. TERRA DI BRINDISI SRL REGOLAMENTO DI VENDITA DEI BENI IMMOBILI PROVINCIALI TRASFERITI ALLA SOC. TERRA DI BRINDISI SRL ART 1 OGGETTO Le disposizioni del presente regolamento disciplinano l alienazione a terzi dei beni immobili

Dettagli

COMUNE DI STEZZANO. Provincia di Bergamo. Settore 2 - Settore servizi territoriali

COMUNE DI STEZZANO. Provincia di Bergamo. Settore 2 - Settore servizi territoriali BANDO DI ASTA PUBBLICA PER LA CONCESSIONE D USO DELL AREA E CAPPELLA CIMITERIALE POSTA ALL INTERNO DEL CIMITERO COMUNALE Presentazione offerte : entro le ore 12.30 del 25.11.2013 Svolgimento gara: ore

Dettagli

PROPOSTA DI ACQUISTO IMMOBILIARE

PROPOSTA DI ACQUISTO IMMOBILIARE PROPOSTA DI ACQUISTO IMMOBILIARE Destinata a divenire contratto PRELIMINARE DI COMPRAVENDITA in caso di accettazione del venditore Agenzia Immobiliare : STUDIO IMMOBILIARE RICCIO di RICCIO ENRICO Sede

Dettagli

COMUNE DI VOTTIGNASCO Provincia di Cuneo

COMUNE DI VOTTIGNASCO Provincia di Cuneo COMUNE DI VOTTIGNASCO Provincia di Cuneo BANDO DI GARA PER L AFFITTO DI TERRENO AGRICOLO DENOMINATO LOTTO N. 1 FACENTE PARTE DELLA CASCINA DETTA MIRANDOLA ASTA PUBBLICA 2 ESPERIMENTO RESPONSABILE DEL SERVIZIO

Dettagli

CITTÀ DI BRA Provincia di Cuneo ASTA PUBBLICA PER ALIENAZIONE DI IMMOBILE DI PROPRIETA COMUNALE

CITTÀ DI BRA Provincia di Cuneo ASTA PUBBLICA PER ALIENAZIONE DI IMMOBILE DI PROPRIETA COMUNALE CITTÀ DI BRA Provincia di Cuneo ASTA PUBBLICA PER ALIENAZIONE DI IMMOBILE DI PROPRIETA COMUNALE Il Comune di Bra intende alienare, a mezzo di asta pubblica parte dell immobile di proprietà comunale denominato

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE PER L'ALIENAZIONE DI DUE ALLOGGI CON POSTO AUTO PERTINENZIALE UBICATI IN VIA TASSO n. 103 A BERGAMO

CAPITOLATO SPECIALE PER L'ALIENAZIONE DI DUE ALLOGGI CON POSTO AUTO PERTINENZIALE UBICATI IN VIA TASSO n. 103 A BERGAMO P.zza Matteotti n. 3-24121 Bergamo Tel. 035.399412 / fax 035.399050 All. A) CAPITOLATO SPECIALE PER L'ALIENAZIONE DI DUE ALLOGGI CON POSTO AUTO PERTINENZIALE UBICATI IN VIA TASSO n. 103 A BERGAMO Art.

Dettagli

AVVISO D ASTA PER LA ALIENAZIONE DI N. 300 SEDIE DA CONVEGNO

AVVISO D ASTA PER LA ALIENAZIONE DI N. 300 SEDIE DA CONVEGNO AVVISO D ASTA PER LA ALIENAZIONE DI N. 300 SEDIE DA CONVEGNO Vista la determinazione dirigenziale n. 10 del 16/03/2016 con la quale è stata approvata la presente procedura d asta; SI RENDE NOTO che è indetta

Dettagli

BANDO DI GARA PER L ALIENAZIONE MEDIANTE ASTA PUBBLICA DEL MACELLO COMUNALE DI BRESCIA VIA ORZINUOVI, 94

BANDO DI GARA PER L ALIENAZIONE MEDIANTE ASTA PUBBLICA DEL MACELLO COMUNALE DI BRESCIA VIA ORZINUOVI, 94 SETTORE VALORIZZAZIONE PATRIMONIO PUBBLICO Servizio Gestione Patrimonio Via Marconi, 12 25128 BRESCIA Tel.: 030 2978747/8546/8413 fax 030 2978564 BANDO DI GARA PER L ALIENAZIONE MEDIANTE ASTA PUBBLICA

Dettagli

TRIBUNALE CIVILE DI VASTO AVVISO DI VENDITA IMMOBILIARE SENZA INCANTO DELEGATA

TRIBUNALE CIVILE DI VASTO AVVISO DI VENDITA IMMOBILIARE SENZA INCANTO DELEGATA TRIBUNALE CIVILE DI VASTO AVVISO DI VENDITA IMMOBILIARE SENZA INCANTO DELEGATA N. 35/ 2004 Reg. Es. Imm. Il professionista delegato Dott. Antonio Cuculo nella procedura esecutiva proposta da omissis, nei

Dettagli

COMUNE DI FONTANELLA (Provincia di Bergamo) PROCEDURA PUBBLICA PER L ALIENAZIONE DI VEICOLI COMUNALI

COMUNE DI FONTANELLA (Provincia di Bergamo) PROCEDURA PUBBLICA PER L ALIENAZIONE DI VEICOLI COMUNALI COMUNE DI FONTANELLA (Provincia di Bergamo) PROCEDURA PUBBLICA PER L ALIENAZIONE DI VEICOLI COMUNALI In esecuzione della deliberazione di G.C. n.5/2013 e della determinazione n. 105 in data 13/09/2013

Dettagli

C O M U N E D I G R E Z Z A N A

C O M U N E D I G R E Z Z A N A Prot. 19249 lì, 20.11.2013 BANDO DI ASTA PUBBLICA PER LA VENDITA DI BENI MOBILI DI PROPRIETA COMUNALE Visto il R.D. 23.05.1924 n. 827 art. 65 e segg.; Vista la Deliberazione di Giunta Comunale n. 136 in

Dettagli

COMUNE DI BRESCIA REGOLAMENTO PER L ALIENAZIONE DEL PATRIMONIO IMMOBILIARE DEL COMU- NE DI BRESCIA

COMUNE DI BRESCIA REGOLAMENTO PER L ALIENAZIONE DEL PATRIMONIO IMMOBILIARE DEL COMU- NE DI BRESCIA COMUNE DI BRESCIA REGOLAMENTO PER L ALIENAZIONE DEL PATRIMONIO IMMOBILIARE DEL COMU- NE DI BRESCIA Adottato dal Consiglio comunale nella seduta del 16.2.1998 con provvedimento n. 20 ART. 1 Oggetto del

Dettagli

COMUNE DI FIESCO Provincia di Cremona

COMUNE DI FIESCO Provincia di Cremona Bando per la vendita del terreno di proprietà comunale località Gerola In esecuzione della deliberazione di Consiglio comunale n. 7 del 25/03/2014 ed alla determinazione n. 26 del 09/04/2014 si rende noto

Dettagli

AVVISO D ASTA PER LA VENDITA DI UN IMMOBILE DI PROPRIETA ARPAV SITO IN VICENZA - VIA SPALATO, N. 14

AVVISO D ASTA PER LA VENDITA DI UN IMMOBILE DI PROPRIETA ARPAV SITO IN VICENZA - VIA SPALATO, N. 14 - AVVISO D ASTA PER LA VENDITA DI UN IMMOBILE DI PROPRIETA ARPAV SITO IN VICENZA - VIA SPALATO, N. 14 In esecuzione della Deliberazione del Direttore Generale n. 294 del 30/12/2014 SI RENDE NOTO che il

Dettagli

AVVISO DI ASTA PUBBLICA PER L ALIENAZIONE DI LOTTI EDIFICABILI IN ZONA C.1 DI CONTRADA S. ANTONIO ABATE

AVVISO DI ASTA PUBBLICA PER L ALIENAZIONE DI LOTTI EDIFICABILI IN ZONA C.1 DI CONTRADA S. ANTONIO ABATE COMUNE DI GERACI SICULO Provincia di Palermo AVVISO DI ASTA PUBBLICA PER L ALIENAZIONE DI LOTTI EDIFICABILI IN ZONA C.1 DI CONTRADA S. ANTONIO ABATE Il Responsabile del Settore Tecnico, in esecuzione:

Dettagli

Art. 1 OGGETTO DELL ASTA

Art. 1 OGGETTO DELL ASTA BANDO DI GARA PER L ALIENAZIONE DI N. 2 AUTOVETTURE USATE DI PROPRIETA' DEL CONSIGLIO REGIONALE DEL LAZIO (Approvato con determinazione n.286 del 15 maggio 2013 del Servizio Tecnico strumentale, Informatica,

Dettagli

Comune di Morino. Provincia di L Aquila. Ufficio Finanziario. OGGETTO: Invito a gara di licitazione privata per il Servizio di Tesoreria Comunale

Comune di Morino. Provincia di L Aquila. Ufficio Finanziario. OGGETTO: Invito a gara di licitazione privata per il Servizio di Tesoreria Comunale Raccom. A.R. Prot. del 04.02.2011 Spett.Le BANCA OGGETTO: Invito a gara di licitazione privata per il Servizio di Tesoreria Comunale E indetta da questa Amministrazione Comunale una gara di procedura negoziata

Dettagli

COMUNE SANTA MARINA Provincia di Salerno Via Santa Croce Telefono 0974/989005 Fax 0974/989166

COMUNE SANTA MARINA Provincia di Salerno Via Santa Croce Telefono 0974/989005 Fax 0974/989166 COMUNE SANTA MARINA Provincia di Salerno Via Santa Croce Telefono 0974/989005 Fax 0974/989166 AVVISO PUBBLICO DI VENDITA ALL ASTA DI BENI IMMOBILI DI PROPRIETA COMUNALE (MERCATO COPERTO) SECONDO BANDO

Dettagli

Direzione Regionale dell Abruzzo. Risorse Materiali

Direzione Regionale dell Abruzzo. Risorse Materiali Direzione Regionale dell Abruzzo Risorse Materiali Prot. 2014/11608 AVVISO DI ASTA PUBBLICA BANDO PER LA VENDITA DI UNA STRUTTURA PREFABBRICATA IN LEGNO, UBICATA A L AQUILA, LOCALITÀ CENTI COLELLA, DI

Dettagli