Quotazione delle SIIQ e degli investimenti immobiliari: le prospettive nell attuale mercato finanziario Dr. Massimiliano Lagreca (Borsa Italiana)

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Quotazione delle SIIQ e degli investimenti immobiliari: le prospettive nell attuale mercato finanziario Dr. Massimiliano Lagreca (Borsa Italiana)"

Transcript

1 Quotazione delle SIIQ e degli investimenti immobiliari: le prospettive nell attuale mercato finanziario Dr. Massimiliano Lagreca (Borsa Italiana) SIIQ, SICAF E FONDI IMMOBILIARI Evoluzione degli strumenti di investimento immobiliare 21 Maggio 2015

2 Quotazione delle SIIQ e degli investimenti immobiliari: le prospettive nell attuale mercato finanziario Roma - 21 Maggio 2015 Massimiliano Lagreca Head of Large Caps & Investment Vehicles Borsa Italiana London Stock Exchange Group

3 Il mercato immobiliare quotato in Italia Il real estate italiano non è adeguatamente rappresentato in Borsa, considerando il mercato potenziale e ponendolo a confronto con altri paesi europei ed extraeuropei I principali punti di debolezza che emergono dal confronto internazionale sono: Numero e capitalizzazione delle società real estate quotate Liquidità Sconto sul NAV Investitori Page 2

4 Numero e capitalizzazione del real estate quotato EUR mn 2,500 2,000 1,500 1,000 Aggregate Mkt Cap 36 titoli immobiliari quotati nei mercati di Borsa Italiana: 24 fondi chiusi immobiliari quotati sul MIV 12 società immobiliari, di cui 2 SIIQ, quotate su MTA e AIM Italia 0,500 0,000 Closed End funds REIC - SIIQ Listed real estate non-siiq Capitalizzazione totale dei titoli del settore immobiliare: 5 mld (1% della capitalizzazione del mercato) Page 3

5 Azioni per lo sviluppo del mercato RE Direzioni di sviluppo del mercato: Azioni sul mercato primario (quotazione nuovi strumenti) Azioni sul mercato secondario, rendere strumenti più liquidi e attrarre investitori istituzionali, anche esteri La massa critica è fondamentale: lo sviluppo del mercato primario alimenta la liquidità del mercato secondario, per cui tutte le azioni volte allo sviluppo del comparto attraverso nuove quotazioni vanno a favore anche del trading e della liquidità Favorire la quotazione del real estate significa dare più trasparenza e rendere appealing l intera asset class Il real estate quotato attrae i capitali istituzionali, anche esteri Page 4

6 Azioni Decreto Sblocca Italia Il Decreto Sblocca Italia, con particolare riguardo all art. 20, ha reso il nostro ordinamento maggiormente in linea con quello dei Paesi più evoluti in tema di real estate (es. Francia, Germania, Olanda). Principali punti di attenzione: Azioni sul primario limite partecipativo (51% - 60%) definizione del flottante (35% - 25%) tempi di verifica dei requisiti partecipativi (grace period) Maggiore flessibilità nella gestione e nelle scelte di investimento Azioni sul secondario (stimolo agli investitori) detassazione delle plusvalenze (con obbligo di distribuzione) Applicazione delle convenzioni per evitare la doppia imposizione, a favore di investitori esteri obbligo di distribuzione (85% - 70%) Permeabilità Fondi e SIIQ Page 5

7 I profili regolamentari e l ammissione alla quotazione

8 I mercati di Borsa Italiana per le società real estate MTA MTA Mercato Telematico Azionario: Mercato principale di Borsa Italiana dedicato a imprese di media e grande capitalizzazione e allineato ai migliori standard internazionali per permettere la raccolta di capitali provenienti da investitori istituzionali, professionali e privati MIV MIV è il mercato regolamentato di Borsa Italiana creato per fornire capitale, liquidità e visibilità ai veicoli d investimento con una chiara visione strategica AIM Italia AIM Italia Mercato Alternativo del Capitale è il mercato di Borsa Italiana dedicato alle piccole e medie imprese italiane ad alto potenziale di crescita

9 Requisiti di ammissione delle società e dei fondi immobiliari Capitalizzazione 40 mln 40 mln MTA MIV AIM Italia Flottante 25% 25% 10% 3 mln di raccolta se veicolo di investimento Bilanci certificati 3 3 (se esistenti) 3 (se esistenti) Offerta Istituzionale / Retail Istituzionale / Retail Istituzionale Documenti CdA (n. indipendenti) Altro Prospetto informativo / SCG / Piano ind. / QMAT Raccomandato (Codice di Corp. Gov.) Doc. valutazione Prospetto informativo / Investment policy Obbligatorio / Raccomandato per i fondi chiusi Timing investimenti / Regolamento del Fondo Documento di ammissione Nessun requisito formale Page 8

10 Principali investitori nelle società real estate quotate e distribuzione geografica Top institutional holders of the Italian Real Estate listed companies Institutions Mkt Val Country Region (USD M) Predica SA 93,6 France Europe Fidelity Management & Research Co. 49,7 United States North America BNP Paribas Investment Partners Netherlands NV 39,9 Netherlands Europe Soros Fund Management LLC 36,8 United States North America Martin Maurel Gestion Institutionnelle SA 24,5 France Europe BlackRock Advisors (UK) Ltd. 22,1 United Kingdom Europe FIL Investments International (Italy) 21,6 Italy Europe APG Asset Management NV 19,8 Netherlands Europe UBS AG (Investment Management) 14,8 Switzerland Europe SSgA Funds Management, Inc. 14,7 United States North America Allianz Global Investors GmbH (France) 14,6 France Europe JPMorgan Asset Management (UK) Ltd. 14,0 United Kingdom Europe The Vanguard Group, Inc. 13,9 United States North America Dimensional Fund Advisors LP 13,3 United States North America THEAM SAS 11,6 France Europe Schroder Investment Management Ltd. 11,5 United Kingdom Europe GAM Investment Management Lugano SA 9,6 Switzerland Europe La Garantie Mutuelle des Fonctionnaires SAM 9,1 France Europe Aviva Investors France SA 9,1 France Europe Morgan Stanley Investment Management, Inc. 8,4 United States North America ANIMA SGR SpA 7,8 Italy Europe BlackRock Investment Management LLC 7,7 United States North America Cohen & Steers Capital Management, Inc. 7,7 United States North America Pioneer Investment Management SGRpA 7,5 Italy Europe BlackRock Fund Advisors 6,7 United States North America All holders by geography All holders by geography Other non EU Other (Under non-eu 6%) (under 6%) Other EU (Under 6%) Italy Ireland England Netherlands USA France Other EU (under 6%) Netherlands Switzerland England France USA Source: Factset Page 9

11

g i v e t h e r i g h t d i r e c t i o n t o y o u r i n v e s t m e n t V e h i c l e MIV Il mercato degli Investment Vehicles

g i v e t h e r i g h t d i r e c t i o n t o y o u r i n v e s t m e n t V e h i c l e MIV Il mercato degli Investment Vehicles g i v e t h e r i g h t d i r e c t i o n t o y o u r i n v e s t m e n t V e h i c l e MIV Il mercato degli Investment Vehicles Overview MIV (Mercato degli Investment Vehicles) è il mercato regolamentato

Dettagli

PMI e mercato dei capitali:

PMI e mercato dei capitali: PMI e mercato dei capitali: Focus su AIM Italia e programma ELITE Barbara Lunghi Head of Mid & Small Caps - Primary Markets Borsa Italiana London Stock Exchange Group L offerta di Borsa Italiana per le

Dettagli

Mappa mensile del Risparmio Gestito

Mappa mensile del Risparmio Gestito Mappa mensile del Risparmio Gestito Marzo 2014 Pubblicata il 23/04/2014 - L'utilizzo e la diffusione delle informazioni sono consentiti previa citazione della fonte - Mappa mensile del Risparmio Gestito

Dettagli

L asset allocation all interno di una piattaforma selezionata di fondi

L asset allocation all interno di una piattaforma selezionata di fondi L asset allocation all interno di una piattaforma selezionata di fondi Paolo Andrea Di Lullo Direttore Commerciale Business Development Selezione Analisi Monitoraggio Controllo del rischio Il processo

Dettagli

Mappa mensile del Risparmio Gestito

Mappa mensile del Risparmio Gestito Mappa mensile del Risparmio Gestito agosto 2011 Pubblicata il 23/09/2011 - L'utilizzo e la diffusione delle informazioni sono consentiti previa citazione della fonte - Mappa mensile del Risparmio Gestito

Dettagli

L offerta di Borsa Italiana per le PMI MERCATI REGOLAMENTATI

L offerta di Borsa Italiana per le PMI MERCATI REGOLAMENTATI L offerta di Borsa Italiana per le PMI 1 MERCATI REGOLAMENTATI Il processo di quotazione PREPARAZIONE DUE DILIGENCE ISTRUTTORIA COLLOCAMENTO Eventuale riorganizzazione società / gruppo Eventuali modifiche

Dettagli

BORSA ITALIANA S.P.A. Ruolo, funzioni e caratteristiche

BORSA ITALIANA S.P.A. Ruolo, funzioni e caratteristiche BORSA ITALIANA S.P.A. Ruolo, funzioni e caratteristiche Concetti Generali Borsa Italiana S.p.a. è una società per azioni che si occupa dell organizzazione, della gestione e del funzionamento della Borsa

Dettagli

L offerta di Borsa Italiana per le PMI

L offerta di Borsa Italiana per le PMI L offerta di Borsa Italiana per le PMI Paola Fico Responsabile Regolamentazione Emittenti quotati Borsa Italiana London Stock Exchange Group Convegno di studi Università di Macerata 14 Novembre 2014 I

Dettagli

40 FONDACO -8,3 Fondi aperti -16,0 Gestione di portafoglio istituzionali 7,7 41 ABERDEEN ASSET MANAGEMENT PLC (*) ND

40 FONDACO -8,3 Fondi aperti -16,0 Gestione di portafoglio istituzionali 7,7 41 ABERDEEN ASSET MANAGEMENT PLC (*) ND Tav 2.2 Raccolta netta Mln euro 1 GRUPPO INTESA SANPAOLO -3.224,3 EURIZON CAPITAL -2.811,1-1.804,8 Gestione di portafoglio retail -499,5 Gestione di portafoglio istituzionali -506,8 BANCA FIDEURAM -413,2-403,8

Dettagli

I mercati degli Investment Vehicles gestiti da Borsa Italiana e la nuova AIFMD

I mercati degli Investment Vehicles gestiti da Borsa Italiana e la nuova AIFMD I mercati degli Investment Vehicles gestiti da Borsa Italiana e la nuova AIFMD Page 1 1. Il Mercato dedicato ai Veicoli di Investimento Page 2 Perché il MIV? MIV è stato creato con l obiettivo di offrire

Dettagli

COMUNICATO STAMPA RICAVI AGGREGATI PRO-QUOTA: 915,1 MLN DI EURO, SOSTANZIALMENTE IN LINEA CON L ANNO PRECEDENTE

COMUNICATO STAMPA RICAVI AGGREGATI PRO-QUOTA: 915,1 MLN DI EURO, SOSTANZIALMENTE IN LINEA CON L ANNO PRECEDENTE COMUNICATO STAMPA APPROVATI DAL CDA I DATI AL 30 SETTEMBRE 2006: IN ATTESA DELLA PIENA APPLICAZIONE DELLA NUOVA NORMATIVA FISCALE (1 OTTOBRE 2006) RALLENTA L ATTIVITÀ DEL TERZO TRIMESTRE RICAVI AGGREGATI

Dettagli

Circolare N.175 del 27 Novembre 2013

Circolare N.175 del 27 Novembre 2013 Circolare N.175 del 27 Novembre 2013 PMI. Tutte le informazioni per la quotazione in borsa online Gentile cliente, con la presente desideriamo informarla che ABI, AIFI, ASSIREVI, ASSOGESTIONI, ASSOSIM,

Dettagli

Tabelle \ Assogestioni. La raccolta netta a aprile delle Sgr associate ad Assogestioni Elaborazione Invice su dati Assogestioni in milioni di euro

Tabelle \ Assogestioni. La raccolta netta a aprile delle Sgr associate ad Assogestioni Elaborazione Invice su dati Assogestioni in milioni di euro Tabelle \ Assogestioni 41 La raccolta netta a aprile delle Sgr associate ad Assogestioni Elaborazione Invice su dati Assogestioni in milioni di euro mln euro Patrimonio Gestito Patrimonio Gestito mln euro

Dettagli

Ordinary 111 th May. alla carica di. according to the

Ordinary 111 th May. alla carica di. according to the Assemblea ordinaria e del 11 maggio straordinaria 2013 Ordinary and Extraordinary Shareholders Meeting 111 th May 2013 Candidature per la nomina alla carica di Sindaco di UniCredit Candidates for the appointment

Dettagli

Real Estate - Esperienza Europea e Metodologia di Rating. 11 Marzo 2005

Real Estate - Esperienza Europea e Metodologia di Rating. 11 Marzo 2005 Real Estate - Esperienza Europea e Metodologia di Rating 11 Marzo 2005 Caratteristiche principali del settore immobiliare europeo > Sviluppato in diversi momenti nei vari paesi > Sostanziali differenze

Dettagli

AIM Italia. Il mercato di Borsa Italiana per i leader di domani

AIM Italia. Il mercato di Borsa Italiana per i leader di domani AIM Italia Il mercato di Borsa Italiana per i leader di domani Perché AIM Italia I mercati di Borsa Italiana AIM Italia si aggiunge all offerta di mercati regolamentati di Borsa Italiana MTA MTF 3 Perché

Dettagli

Incontro con Anima Sgr. Evento KYI Know-Your-Investors

Incontro con Anima Sgr. Evento KYI Know-Your-Investors Incontro con Anima Sgr Evento KYI Know-Your-Investors Milano, 25 novembre 2010 Indice Anima Sgr: come funziona e dove investe Armando Carcaterra, Vice direttore generale, Direttore investimenti Il punto

Dettagli

Perché AIM Italia? (1/2)

Perché AIM Italia? (1/2) AIM Italia Perché AIM Italia? (1/2) AIM Italia si ispira ad un esperienza di successo già presente sul mercato londinese Numero di società quotate su AIM: 1,597 Di cui internazionali: 329 Quotazioni su

Dettagli

Il presente documento costituisce un aggiornamento della ricerca sulla quotabilità del portafoglio del private equity italiano, svolta per la prima

Il presente documento costituisce un aggiornamento della ricerca sulla quotabilità del portafoglio del private equity italiano, svolta per la prima Il presente documento costituisce un aggiornamento della ricerca sulla quotabilità del portafoglio del private equity italiano, svolta per la prima volta nel 2009 e nata grazie alla convenzione stipulata

Dettagli

Ufficio Studi e Ricerche IR TOP - Milano, AIM Investor Day - 3 aprile 2014 OVERVIEW SUL MERCATO AIM ITALIA E INVESTITORI ISTITUZIONALI NEL CAPITALE

Ufficio Studi e Ricerche IR TOP - Milano, AIM Investor Day - 3 aprile 2014 OVERVIEW SUL MERCATO AIM ITALIA E INVESTITORI ISTITUZIONALI NEL CAPITALE Ufficio Studi e Ricerche IR TOP - Milano, AIM Investor Day - 3 aprile 2014 OVERVIEW SUL MERCATO AIM ITALIA E INVESTITORI ISTITUZIONALI NEL CAPITALE GRUPPO IR TOP Investor Relations, Comunicazione Finanziaria

Dettagli

Oggetto: Disciplina in materia di gestione collettiva del risparmio. Recepimento della direttiva 2011/61/UE (AIFMD) e ulteriori interventi di modifica

Oggetto: Disciplina in materia di gestione collettiva del risparmio. Recepimento della direttiva 2011/61/UE (AIFMD) e ulteriori interventi di modifica Borsa Italiana S.p.A. Sede Legale Piazza degli Affari, 6 20123 Milano Italia Telefono +39 02 72426 1 Fax +39 02 72004333 www.borsaitaliana.it Spettabile Consob, Divisione Strategie Regolamentari Via G.B.

Dettagli

Fidelity per il IV Itinerario previdenziale. Ottobre 2010

Fidelity per il IV Itinerario previdenziale. Ottobre 2010 Fidelity per il IV Itinerario previdenziale Ottobre 2010 Fidelity: una storia di indipendenza Fidelity è uno dei maggiori gestori di fondi al mondo, con un patrimonio gestito di oltre 1.700 miliardi di

Dettagli

Pirelli & C. S.p.A. Assemblea del 14 maggio 2015

Pirelli & C. S.p.A. Assemblea del 14 maggio 2015 Pirelli & C. S.p.A. Assemblea del 14 maggio 2015 Lista di candidati per la nomina del Collegio Sindacale presentata da un gruppo di società di gestione del risparmio e di intermediari finanziari. Lista

Dettagli

Real estate. Economia del Mercato Mobiliare. Massimo Caratelli, dicembre 2014 massimo.caratelli@uniroma3.it

Real estate. Economia del Mercato Mobiliare. Massimo Caratelli, dicembre 2014 massimo.caratelli@uniroma3.it Real estate Economia del Mercato Mobiliare Massimo Caratelli, dicembre 2014 massimo.caratelli@uniroma3.it 1 Argomenti Fondi comuni di investimento Fondi immobiliari 2 Fondi comuni di investimento 3 Forma

Dettagli

AIM Italia UNA NUOVA OPPORTUNITA PER ACCELERARE LA CRESCITA DELLE PMI. Barbara Lunghi

AIM Italia UNA NUOVA OPPORTUNITA PER ACCELERARE LA CRESCITA DELLE PMI. Barbara Lunghi AIM Italia UNA NUOVA OPPORTUNITA PER ACCELERARE LA CRESCITA DELLE PMI Barbara Lunghi Perché quotarsi? RISORSE FINANZIARIE Raccogliere importanti risorse finanziare Diversificare le fonti di finanziamento,

Dettagli

MTA. Mercato Telematico Azionario: dai forma alle tue ambizioni

MTA. Mercato Telematico Azionario: dai forma alle tue ambizioni MTA Mercato Telematico Azionario: dai forma alle tue ambizioni L accesso ai mercati dei capitali ha permesso a Campari di percorrere una strategia di successo per l espansione e lo sviluppo del proprio

Dettagli

IL CATALOGO DEGLI OICR

IL CATALOGO DEGLI OICR IL CATALOGO DEGLI OICR Allegato 1 alle condizioni di contratto del prodotto finanziario assicurativo Unit Linked AZ INFINITY LIFE Data di validità: 21 marzo 2012 La Società - sulla base di una attività

Dettagli

SOLUZIONE MOLTO PRUDENTE p. 2. SOLUZIONE PRUDENTE p. 3. SOLUZIONE MODERATA p. 4. SOLUZIONE AGGRESSIVA p. 5. SOLUZIONE MOLTO AGGRESSIVA p.

SOLUZIONE MOLTO PRUDENTE p. 2. SOLUZIONE PRUDENTE p. 3. SOLUZIONE MODERATA p. 4. SOLUZIONE AGGRESSIVA p. 5. SOLUZIONE MOLTO AGGRESSIVA p. AL 12/11/04 FONDI INTERNI SOLUZIONE AL 12/11/04 REPORTING SETTIMANALE - FONDI INTERNI SOLUZIONE: SOMMARIO : SOLUZIONE MOLTO PRUDENTE p. 2 SOLUZIONE PRUDENTE p. 3 SOLUZIONE MODERATA p. 4 SOLUZIONE AGGRESSIVA

Dettagli

LISTA DEI CANDIDATI ALLA CARICA DI AMMINISTRATORE DEPOSITATA DA UN GRUPPO DI SOCIETÀ DI GESTIONE DEL

LISTA DEI CANDIDATI ALLA CARICA DI AMMINISTRATORE DEPOSITATA DA UN GRUPPO DI SOCIETÀ DI GESTIONE DEL ASSEMBLEA DEGLI AZIONISTI ORDINARI DI TELECOM ITALIA S.P.A. 12 APRILE 2011 LISTA DEI CANDIDATI ALLA CARICA DI AMMINISTRATORE DEPOSITATA DA UN GRUPPO DI SOCIETÀ DI GESTIONE DEL RISPARMIO ED INVESTITORI

Dettagli

1. B A N C A P O P O L A R E D I C O R T O N A S C P A, C o r t o n a ( A r e z z o )

1. B A N C A P O P O L A R E D I C O R T O N A S C P A, C o r t o n a ( A r e z z o ) JPMORGAN FUNDS ELENCO AGGIORNATO DEI SOGGETTI COLLOCATORI Collocatori di Azioni di Classe A 1. B A N C A P O P O L A R E D I C O R T O N A S C P A, C o r t o n a ( A r e z z o ) Collocatori di Azioni di

Dettagli

Guida per l investitore privato Ottobre 2007

Guida per l investitore privato Ottobre 2007 Guida per l investitore privato Ottobre 2007 ELEMENTI DISTINTIVI DEL GRUPPO Internazionalità Innovazione Tecnologica Management Competitività STRUTTURA DEL GRUPPO Pirelli & C. Pirelli Labs 100% 100% 61.1%

Dettagli

AZ FUND ASSET POWER. 30 Marzo 2012

AZ FUND ASSET POWER. 30 Marzo 2012 AZ FUND ASSET POWER 30 Marzo 2012 14 AZ FUND ASSET POWER Prodotto: Bilanciato a medio rischio Misto obbligazioni/fondi Cambi aperti per la componente azionaria Obiettivo: Offrire un profilo bilanciato

Dettagli

Analisi dello stato di adozione del Protocollo di autonomia per la gestione dei conflitti di interessi. (Anno 2012)

Analisi dello stato di adozione del Protocollo di autonomia per la gestione dei conflitti di interessi. (Anno 2012) Analisi dello stato di adozione del Protocollo di autonomia per la gestione dei conflitti di interessi (Anno 2012) Assogestioni ha raccolto i dati relativi all adesione al Protocollo di autonomia per la

Dettagli

SMART TO RESTART INDUSTRY. IPOs per la valorizzazione delle startup innovative

SMART TO RESTART INDUSTRY. IPOs per la valorizzazione delle startup innovative SMART TO RESTART INDUSTRY IPOs per la valorizzazione delle startup innovative Milano, 31 Ottobre 2014 Borsa Italiana, Palazzo Mezzanotte Franco Gaudenti Managing Partner, EnVent S.p.A. Premessa UNIVERSO

Dettagli

Convegno Finanza e Responsabilità Sociale - Tavola rotonda su Condizioni di sviluppo del Socially Responsible Investment

Convegno Finanza e Responsabilità Sociale - Tavola rotonda su Condizioni di sviluppo del Socially Responsible Investment Conferenza Nazionale Responsabilità Sociale e l Impresa per il Futuro Convegno Finanza e Responsabilità Sociale - Tavola rotonda su Condizioni di sviluppo del Socially Responsible Investment Davide Dal

Dettagli

Economia dei Mercati Finanziari Secondo Modulo Prof. Luca Malavolta. Mercati dei Capitali e MiFiD

Economia dei Mercati Finanziari Secondo Modulo Prof. Luca Malavolta. Mercati dei Capitali e MiFiD Economia dei Mercati Finanziari Secondo Modulo Prof. Luca Malavolta Mercati dei Capitali e MiFiD Il mercato dei capitali è costituito dalla negoziazione di strumenti finanziari con scadenza superiore ai

Dettagli

BORSA: GREENITALY1 DEBUTTA SU AIM ITALIA CON UN BALZO DEL 4%

BORSA: GREENITALY1 DEBUTTA SU AIM ITALIA CON UN BALZO DEL 4% DATA 27 dicembre 2013 BORSA: GREENITALY1 DEBUTTA SU AIM ITALIA CON UN BALZO DEL 4% (Il Sole 24 Ore Radiocor) - Milano, 27 dic - GreenItaly1, prima Spac (Special purpose acquisition company) "tematica"

Dettagli

Banca Popolare di Spoleto S.p.A. Transmission Policy

Banca Popolare di Spoleto S.p.A. Transmission Policy Banca Popolare di Spoleto S.p.A. Transmission Policy 1. INTRODUZIONE Il presente documento definisce e formalizza le modalità ed i criteri adottati da Banca Popolare di Spoleto S.p.A. (di seguito, la Banca

Dettagli

I REITs: asset class globale tra bond ed equity. Bocconi, 10 giugno 2015

I REITs: asset class globale tra bond ed equity. Bocconi, 10 giugno 2015 I REITs: asset class globale tra bond ed equity Bocconi, 10 giugno 2015 I REITS: ASSET GLOBALE TRA BOND ED EQUITY I REITS: STRUMENTO DI INVESTIMENTO GLOBALE 2 Market cap (fine luglio 2012) I REITS: ASSET

Dettagli

Financial Forum Banca Popolare di Puglia e Basilicata. Bari 15 ottobre 2014

Financial Forum Banca Popolare di Puglia e Basilicata. Bari 15 ottobre 2014 Financial Forum Banca Popolare di Puglia e Basilicata Bari 15 ottobre 2014 Skandia Vita Skandia è indipendente: Skandia opera in assenza di conflitto di interesse non opera né come gestore né come distributore,

Dettagli

raccolta e rendimenti fannovolare il patrimonio

raccolta e rendimenti fannovolare il patrimonio Periodicità : Quotidiano Dimens 6442 : % IlGiornale_140527_30_16pdf Sito web: http://wwwilgiornaleit Fondi raccolta e rendimenti fannovolare il patrimonio Inaprile nuovo record della massa amministrata

Dettagli

Pirelli & C. S.p.A. Assemblea del 10 maggio 2012

Pirelli & C. S.p.A. Assemblea del 10 maggio 2012 Pirelli & C. S.p.A. Assemblea del 10 maggio 2012 Lista di candidati per la nomina del Collegio Sindacale presentata da un gruppo di società di gestione del risparmio e di intermediari finanziari Lista

Dettagli

AZ FUND ASSET PLUS. 30 Marzo 2012

AZ FUND ASSET PLUS. 30 Marzo 2012 AZ FUND ASSET PLUS 30 Marzo 2012 1 AZ FUND ASSET PLUS Prodotto: Bilanciato a basso rischio Misto obbligazioni/fondi Cambi aperti per la componente azionaria Obiettivo: Offrire un profilo conservativo (azioni

Dettagli

La quotazione in Borsa. Barbara Lunghi Responsabile Piccole e Medie Imprese Primary Markets Continental Europe

La quotazione in Borsa. Barbara Lunghi Responsabile Piccole e Medie Imprese Primary Markets Continental Europe La quotazione in Borsa Barbara Lunghi Responsabile Piccole e Medie Imprese Primary Markets Continental Europe Sezione 1 Borsa Italiana e LSE Borsa Italiana e London Stock Exchange: un leader europeo e

Dettagli

La nuova formula dell evoluzione finanziaria.

La nuova formula dell evoluzione finanziaria. FINANZA RAS MULTIPARTNER FONDO DI FONDI AMERICAN EXPRESS BNP PARIBAS Asset Management LCF ROTHSCHILD FUND FRANKLIN TEMPLETON JPMORGAN FLEMING A.M. MORGAN STANLEY MERRILL LYNCH I.M. ALLIANZ A.M. GROUP CREDIT

Dettagli

REGOLAMENTO OPERAZIONE A PREMI INVESTIMENTI CHEBANCA! 2015

REGOLAMENTO OPERAZIONE A PREMI INVESTIMENTI CHEBANCA! 2015 REGOLAMENTO OPERAZIONE A PREMI INVESTIMENTI CHEBANCA! 2015 PROMOTRICE CheBanca! S.p.A. - Sede legale: Viale Bodio, 37 Palazzo 4 20158 Milano - Capitale Sociale 220.000.000,00 interamente versato - Codice

Dettagli

Company Profile. Gennaio 2012

Company Profile. Gennaio 2012 Company Profile Gennaio 2012 Indice dei contenuti APREA COMPANY PROFILE APREA I PARTNER SERVIZI CLIENTI I NOSTRI CONTATTI 2 APREA è una società di consulenza in ambito immobiliare. APREA opera in ambito

Dettagli

IL MERCATO IMMOBILIARE ITALIANO NON RESIDENZIALE

IL MERCATO IMMOBILIARE ITALIANO NON RESIDENZIALE IL MERCATO IMMOBILIARE ITALIANO NON RESIDENZIALE Tabelle 1a e 1b: Stock e NTN 2008 delle unità immobiliari delle tipologie non residenziali Tabella 2: Andamento trimestrale NTN I trimestre 2008 I trimestre

Dettagli

I N V E S T I E T I C O

I N V E S T I E T I C O I N V E S T I E T I C O FONDO COMUNE DI INVESTIMENTO IMMOBILIARE DI TIPO CHIUSO RESOCONTO INTERMEDIO DI GESTIONE AL 30 SETTEMBRE 2010 AEDES BPM Real Estate SGR S.p.A. Sede legale: Bastioni di Porta Nuova,

Dettagli

CoStrUirE Un patrimonio mese dopo mese ControLLando il rischio Con nord ESt fund

CoStrUirE Un patrimonio mese dopo mese ControLLando il rischio Con nord ESt fund CoStrUirE Un patrimonio mese dopo mese ControLLando il rischio Con nord ESt fund piano di accumulo gennaio 100 febbraio 50 marzo 150 agosto 50 aprile 15o maggio 100 LUgLio 100 giugno 50 La SoLUzionE per

Dettagli

OBBLIGAZIONARIO EURO M/L TERMINE (A)

OBBLIGAZIONARIO EURO M/L TERMINE (A) OBBLIGAZIONARIO EURO M/L TERMINE (A) Dati al 31/08/2015 Politica di investimento Cat. Assog. Caratteristiche E' un comparto obbligazionario euro che investe fino al 100% in OICR di natura obbligazionaria

Dettagli

DESTINAZIONE INCOME: Un analisi dei trend che alimentano il crescente bisogno di reddito

DESTINAZIONE INCOME: Un analisi dei trend che alimentano il crescente bisogno di reddito DESTINAZIONE INCOME: Un analisi dei trend che alimentano il crescente bisogno di reddito Settembre 2014 Il presente documento è ad uso esclusivo degli Intermediari e degli investitori professionali. Ne

Dettagli

Possiamo conoscere i nostri azionisti?

Possiamo conoscere i nostri azionisti? Seminario Shareholder Identification Possiamo conoscere i nostri azionisti? Milano, 2 dicembre 2008 Il ruolo del Global Information Agent Proxy Advisor Proxy Agent Issuer Legal Advisor Beneficial Owners

Dettagli

INDUSTRIA VERDE E ORIZZONTI GLOBALI

INDUSTRIA VERDE E ORIZZONTI GLOBALI INDUSTRIA VERDE E ORIZZONTI GLOBALI Milano, 18 Ottobre 2013 Borsa Italiana, Palazzo Mezzanotte Il mercato dei capitali: risorsa per le imprese italiane per la crescita e l internazionalizzazione Franco

Dettagli

IL SERVIZIO DI GESTIONE DI PORTAFOGLIO

IL SERVIZIO DI GESTIONE DI PORTAFOGLIO IL SERVIZIO DI GESTIONE DI PORTAFOGLIO LA SOCIETA DI GESTIONE L'esperienza del team di gestione, la metodologia rigorosa ed un approccio attivo ai mercati, ci hanno consentito di conseguire risultati

Dettagli

/ y ^ Raccolta in rosso ma gli obbligazionari

/ y ^ Raccolta in rosso ma gli obbligazionari Focus TT- *"^~&\ FOCUS / y ^ Raccolta in rosso ma gli obbligazionari 13 ' bond tornano di moda tomano Ó'i ITlOCia pag8 Pag. 1 Focus SOLDI I RISULTATI DEL PRIMO TRIMESTRE L'andamento del settore del risparmio

Dettagli

Analisi dello stato di adozione del Protocollo di autonomia per la gestione dei conflitti di interessi. (Anno 2013)

Analisi dello stato di adozione del Protocollo di autonomia per la gestione dei conflitti di interessi. (Anno 2013) Analisi dello stato di adozione del Protocollo di autonomia per la gestione dei conflitti di interessi (Anno 2013) Assogestioni ha raccolto i dati relativi all adesione al Protocollo di autonomia per la

Dettagli

Newsletter per gli Azionisti Sintesi 2013

Newsletter per gli Azionisti Sintesi 2013 Newsletter per gli Azionisti Sintesi 2013 Gentili Azionisti, vi inviamo la newsletter interamente dedicata agli investitori privati di DeA Capital, relativa ai risultati del 2013. Vi ricordiamo che siamo

Dettagli

Analisi dello stato di adozione del Protocollo di autonomia per la gestione dei conflitti di interessi. (Anno 2014)

Analisi dello stato di adozione del Protocollo di autonomia per la gestione dei conflitti di interessi. (Anno 2014) Analisi dello stato di adozione del Protocollo di autonomia per la gestione dei conflitti di interessi (Anno 2014) Assogestioni ha raccolto i dati relativi all adesione al Protocollo di autonomia per la

Dettagli

Il ruolo della finanza nella promozione della corporate social responsibility

Il ruolo della finanza nella promozione della corporate social responsibility Convegno La responsabilità sociale delle imprese e della P.A. - prospettive per le aziende liguri Il ruolo della finanza nella promozione della corporate social responsibility Davide Dal Maso, Forum per

Dettagli

Università degli Studi di Teramo - Prof. Paolo Di Antonio

Università degli Studi di Teramo - Prof. Paolo Di Antonio 1 Mercati e strumenti finanziari gestiti Dal 1998 Borsa Italiana SpA regolamenta, sviluppa e gestisce i mercati italiani azionari (MTA e Mercato Expandi), il mercato degli strumenti derivati (IDEM), il

Dettagli

COMUNICATO UFFICIALE N. 1951/08

COMUNICATO UFFICIALE N. 1951/08 COMUNICATO UFFICIALE N. 1951/08 Data: 28/07/2008 Ora: 19.16 Mittente:TLX S.p.A. Società oggetto del comunicato: / Oggetto del comunicato:comunicato Stampa: Pioneer Investments e Torre, società affiliata

Dettagli

La dismissione dei portafogli dei fondi immobiliari in scadenza

La dismissione dei portafogli dei fondi immobiliari in scadenza La dismissione dei portafogli dei fondi immobiliari in scadenza 29 Febbraio 2012 Previsioni di asset in liquidazione nel medio termine (1/2) Nel corso dei prossimi anni si assisterà all immissione sul

Dettagli

Listed Private Equity vs investimento diretto: valutazioni e confronto. Luigi Introzzi Duemme SGR

Listed Private Equity vs investimento diretto: valutazioni e confronto. Luigi Introzzi Duemme SGR STRESA, 28-29 NOVEMBRE 2012 - GRAND HOTEL DES ILES BORROMÉES Listed Private Equity vs investimento diretto: valutazioni e confronto Luigi Introzzi Duemme SGR Indice Parte 1 Premessa Parte 2 Investimenti

Dettagli

MEDIOLANUM BEST BRANDS RELAZIONE SEMESTRALE NON SOTTOPOSTA A REVISIONE CONTABILE PER IL PERIODO FINANZIARIO CHIUSO

MEDIOLANUM BEST BRANDS RELAZIONE SEMESTRALE NON SOTTOPOSTA A REVISIONE CONTABILE PER IL PERIODO FINANZIARIO CHIUSO Mediolanum Best Brands Relazione semestrale - 30 giugno 2015 MEDIOLANUM BEST BRANDS RELAZIONE SEMESTRALE NON SOTTOPOSTA A REVISIONE CONTABILE PER IL PERIODO FINANZIARIO CHIUSO IL 30 GIUGNO 2015 INDICE

Dettagli

FIDELITY FUNDS Supplemento del novembre 2014 al Prospetto del giugno 2014

FIDELITY FUNDS Supplemento del novembre 2014 al Prospetto del giugno 2014 FIDELITY FUNDS Supplemento del novembre 2014 al Prospetto del giugno 2014 Il presente supplemento è parte integrante del Prospetto di Fidelity Funds del giugno 2014 e comprendente il supplemento dell agosto

Dettagli

Audizione CDP su strategie nuovi vertici società controllate dallo Stato

Audizione CDP su strategie nuovi vertici società controllate dallo Stato Audizione CDP su strategie nuovi vertici società controllate dallo Stato Pres. Prof. Franco Bassanini - A.D. Dott. Giovanni Gorno Tempini SENATO - COMMISSIONE INDUSTRIA 22 ottobre 2014 Missione CDP in

Dettagli

Fondi di Investimento, Reit e Siiq

Fondi di Investimento, Reit e Siiq Alessandro Corno 12 febbraio 2007 L introduzione del regime fiscale agevolato per le società di investimento immobiliare quotate Alcune considerazioni in merito alla tecnica legislativa adottata dalla

Dettagli

M&A, LA RIPRESA SI CONSOLIDA:

M&A, LA RIPRESA SI CONSOLIDA: Mercato M&A in Italia: il rapporto KPMG Corporate Finance M&A, LA RIPRESA SI CONSOLIDA: IL 2014 CHIUDE SUI MASSIMI DEGLI ULTIMI 5 ANNI Circa 39 miliardi di euro di controvalore, contro i 31 miliardi del

Dettagli

Agosto 2015 Marzo 2015

Agosto 2015 Marzo 2015 Agosto 2015 Marzo 2015 Caratteristiche OEIC (Sicav Inglese) Disponibili solo sulla sicav di diritto inglese 6 comparti azionari 9 comparti obbligazionari 3 valute di investimento: euro / usd / gbp Stacco

Dettagli

Il presente comunicato è reso anche ai sensi dell art. 71 bis del Regolamento di attuazione del Decreto Legislativo n. 58 del 1998.

Il presente comunicato è reso anche ai sensi dell art. 71 bis del Regolamento di attuazione del Decreto Legislativo n. 58 del 1998. COMUNICATO STAMPA DEA CAPITAL ENTRA NEL SETTORE DELL ALTERNATIVE ASSET MANAGEMENT ATTRAVERSO L ACQUISIZIONE DI UNA PARTECIPAZIONE DEL 44,4% IN IDEA ALTERNATIVE INVESTMENTS SOTTOSCRITTO UN COMMITMENT FINO

Dettagli

Presentazione di Intermonte

Presentazione di Intermonte Presentazione di Intermonte Offerta di servizi dedicati alle medie imprese nazionali per favorire l accesso al mercato borsistico Novembre 2013 Sommario 1. Descrizione dell intermediario: Presentazione

Dettagli

IL PRESENTE DOCUMENTO È IMPORTANTE E RICHIEDE ATTENZIONE IMMEDIATA.

IL PRESENTE DOCUMENTO È IMPORTANTE E RICHIEDE ATTENZIONE IMMEDIATA. IL PRESENTE DOCUMENTO È IMPORTANTE E RICHIEDE ATTENZIONE IMMEDIATA. Per eventuali dubbi in merito alla procedura da seguire, rivolgersi al proprio agente di borsa, direttore di banca, consulente legale,

Dettagli

IL CAPITALE DI SVILUPPO E IL MERCATO DEL CAPITALE DI RISCHIO NUOVO CAPITALE E NUOVO APPROCCIO PER LO SVILUPPO DELLE PMI

IL CAPITALE DI SVILUPPO E IL MERCATO DEL CAPITALE DI RISCHIO NUOVO CAPITALE E NUOVO APPROCCIO PER LO SVILUPPO DELLE PMI IL CAPITALE DI SVILUPPO E IL MERCATO DEL CAPITALE DI RISCHIO NUOVO CAPITALE E NUOVO APPROCCIO PER LO SVILUPPO DELLE PMI 10 settembre 2014 RAPPORTO TRA IMPRESE ITALIANE E SISTEMA BANCARIO I prestiti bancari

Dettagli

Newsletter per gli Azionisti 1 semestre 2014

Newsletter per gli Azionisti 1 semestre 2014 Newsletter per gli Azionisti 1 semestre Gentili Azionisti, vi inviamo la newsletter interamente dedicata agli investitori privati di DeA Capital, relativa al primo semestre. Vi ricordiamo che siamo sempre

Dettagli

BlackRock Global Funds (BGF)

BlackRock Global Funds (BGF) BlackRock Global Funds (BGF) BGF European Equity Income Fund Luglio 2014 AD USO ESCLUSIVO DEGLI INVESTITORI PROFESSIONALI E DEGLI INTERMEDIARI BGF European Equity Income Fund Caratteristiche Generali Portfolio

Dettagli

Premessa... 1. Le attività e gli altri attori del mondo del Risparmio Gestito... 2. La recente normativa e gli orientamenti post manovra...

Premessa... 1. Le attività e gli altri attori del mondo del Risparmio Gestito... 2. La recente normativa e gli orientamenti post manovra... Il Risparmio Gestito in Italia Roma, Settembre 2011 Documento strettamente riservato e confidenziale Indice Premessa... 1. Le attività e gli altri attori del mondo del Risparmio Gestito... 2. La recente

Dettagli

GP Private. Servizio d'investimento commercializzato da: Sede legale e direzione generale 38122 Trento - Via Segantini, 5 +39.0461.

GP Private. Servizio d'investimento commercializzato da: Sede legale e direzione generale 38122 Trento - Via Segantini, 5 +39.0461. GP Private Servizio d'investimento commercializzato da: Sede legale e direzione generale 38122 Trento - Via Segantini, 5 +39.0461.313111 www.cassacentrale.it Messaggio pubblicitario. Non costituisce offerta

Dettagli

Spettabile Dipartimento del Tesoro Milano, luglio 2013 Prot. n. /13

Spettabile Dipartimento del Tesoro Milano, luglio 2013 Prot. n. /13 Borsa Italiana S.p.A. Sede Legale Piazza degli Affari, 6 20123 Milano Italia Telefono +39 02 72426 1 Fax +39 02 72004333 www.borsaitaliana.it Spettabile Dipartimento del Tesoro Milano, luglio 2013 Prot.

Dettagli

DESCRIZIONE SINTETICA DELLA STRUTTURA DEL FONDO CHIUSO MC 2 IMPRESA.

DESCRIZIONE SINTETICA DELLA STRUTTURA DEL FONDO CHIUSO MC 2 IMPRESA. DESCRIZIONE SINTETICA DELLA STRUTTURA DEL FONDO CHIUSO MC 2 IMPRESA. MC2 Impresa è un Fondo Comune d Investimento Mobiliare chiuso e riservato (ex testo unico D.Lgs 58/98) costituito per iniziativa di

Dettagli

TOL EXPO 2012: IL RAPPORTO DI BORSA ITALIANA SULL AZIONARIATO E IL TRADING ONLINE

TOL EXPO 2012: IL RAPPORTO DI BORSA ITALIANA SULL AZIONARIATO E IL TRADING ONLINE Comunicato Stampa Borsa Italiana S.p.A. Piazza degli Affari, 6 20123 Milano www.borsaitaliana.it 15 ottobre 2012 TOL EXPO 2012: IL RAPPORTO DI BORSA ITALIANA SULL AZIONARIATO E IL TRADING ONLINE - Presentazione

Dettagli

Stato del mercato SRI in Italia Approcci e metodologie implementati dagli investitori italiani

Stato del mercato SRI in Italia Approcci e metodologie implementati dagli investitori italiani Stato del mercato SRI in Italia Approcci e metodologie implementati dagli investitori italiani Evento di apertura della 30 Maggio 2011 Composizione del mercato SRI Quello SRI è un mercato fortemente trainato

Dettagli

ishares amplia l offerta con 2 nuovi ETF per investire in Russia e in India

ishares amplia l offerta con 2 nuovi ETF per investire in Russia e in India ishares amplia l offerta con 2 nuovi ETF per investire in Russia e in India Milano, 4 maggio 2011 ishares, piattaforma ETF (Exchange Traded Funds) di BlackRock, Inc. (NYSE: BLK), annuncia il lancio su

Dettagli

riamo News Rendimenti dei compari di Priamo nel primo semestre del 2014 5,57% 2,00% 0,85% BILANCIO PRUDENTE

riamo News Rendimenti dei compari di Priamo nel primo semestre del 2014 5,57% 2,00% 0,85% BILANCIO PRUDENTE Mi è convenuto aderire a Priamo? Guardando ai rendimenti che Priamo ha ottenuto negli ultimi anni, la risposta è sicuramente sì. I risultati dei rendimenti conseguiti nel 2013 dai gestori finanziari selezionati

Dettagli

AIM Italia. La quotazione su AIM Italia come strumento per la crescita

AIM Italia. La quotazione su AIM Italia come strumento per la crescita AIM Italia La quotazione su AIM Italia come strumento per la crescita 5 novembre 2015 Cos è AIM Italia Mercato Alternativo del Capitale è il mercato di Borsa Italiana dedicato alle piccole e medie imprese

Dettagli

Pioneer Fondi Italia, UniCredit Soluzione Fondi e Pioneer Liquidità Euro. Aggiornamento dei dati periodici al 30/12/2011 I.P.

Pioneer Fondi Italia, UniCredit Soluzione Fondi e Pioneer Liquidità Euro. Aggiornamento dei dati periodici al 30/12/2011 I.P. Pioneer Fondi Italia, UniCredit Soluzione Fondi e Pioneer Liquidità Aggiornamento dei dati periodici al 30/12/2011 I.P. Indice Guida alla lettura... 1 Pioneer Fondi Italia Obbligazionari Pioneer Governativo

Dettagli

MALTA. Sviluppo e Crescita: in pole position per fondi UCITS e fondi alternativi. Palazzo Mezzanotte, Milano Joseph Camilleri - Valletta Fund Services

MALTA. Sviluppo e Crescita: in pole position per fondi UCITS e fondi alternativi. Palazzo Mezzanotte, Milano Joseph Camilleri - Valletta Fund Services MALTA Sviluppo e Crescita: in pole position per fondi UCITS e fondi alternativi Palazzo Mezzanotte, Milano Joseph Camilleri - Valletta Fund Services giovedí 10 aprile 2014 Agenda Sezione 1 I servizi finanziari

Dettagli

da Skandia in esclusiva per

da Skandia in esclusiva per da in esclusiva per L universo investibile, società Aberdeen Global Amundi Funds Amundi International Sicav Aviva Investor Banthleon AG Black Rock Global Fund BNP Paribas L1 Carmignac Portfolio Carmignac

Dettagli

PARTE III DEL PROSPETTO INFORMATIVO ALTRE INFORMAZIONI

PARTE III DEL PROSPETTO INFORMATIVO ALTRE INFORMAZIONI La presente Parte III è stata depositata in CONSOB il 31 marzo 2009 ed è valida a partire dal 31 marzo 2009 Offerta pubblica di sottoscrizione di LIFE PROGRAM CARE Prodotto finanziario-assicurativo di

Dettagli

ASSEMBLEA ORDINARIA DEL 23 APRILE 2015

ASSEMBLEA ORDINARIA DEL 23 APRILE 2015 ASSEMBLEA ORDINARIA DEL 23 APRILE 2015 Rendiconto sintetico delle votazioni ai sensi dell'art. 125-quater, comma 2 del D. Lgs. 58/1998 Punto 1 all ordine del giorno 1. Bilancio di esercizio al 31.12.2014;

Dettagli

Offerta pubblica di sottoscrizione di UNIDIAMOND PLUS NEW prodotto finanziario-assicurativo di tipo unit linked (Codice Prodotto UL7UD)

Offerta pubblica di sottoscrizione di UNIDIAMOND PLUS NEW prodotto finanziario-assicurativo di tipo unit linked (Codice Prodotto UL7UD) Società del gruppo ALLIANZ S.p.A. Offerta pubblica di sottoscrizione di UNIDIAMOND PLUS NEW prodotto finanziario-assicurativo di tipo unit linked (Codice Prodotto UL7UD) Parte III Altre informazioni I

Dettagli

Offerta pubblica di sottoscrizione di UNIFLEX prodotto finanziario-assicurativo di tipo unit linked (Codice Prodotto UL7RF)

Offerta pubblica di sottoscrizione di UNIFLEX prodotto finanziario-assicurativo di tipo unit linked (Codice Prodotto UL7RF) Società del gruppo ALLIANZ S.p.A. Offerta pubblica di sottoscrizione di UNIFLEX prodotto finanziario-assicurativo di tipo unit linked (Codice Prodotto UL7RF) Parte III Altre informazioni I La presente

Dettagli

ASSEMBLEA ORDINARIA E STRAORDINARIA TENUTASI IN DATA 13 GIUGNO 2014 RENDICONTO SINTETICO DELLE VOTAZIONI SUI PUNTI ALL ORDINE DEL GIORNO

ASSEMBLEA ORDINARIA E STRAORDINARIA TENUTASI IN DATA 13 GIUGNO 2014 RENDICONTO SINTETICO DELLE VOTAZIONI SUI PUNTI ALL ORDINE DEL GIORNO A2A S.p.A. Sede Legale Brescia (BS) Via Lamarmora n. 230 Capitale Sociale Euro 1.629.110.744,04 interamente versato Codice Fiscale, Partita IVA e Numero di Iscrizione al Registro delle Imprese di Brescia

Dettagli

SOCIETÀ ASSOCIATE dati aggiornati al 31 marzo 2005

SOCIETÀ ASSOCIATE dati aggiornati al 31 marzo 2005 SOCIETÀ ASSOCIATE dati aggiornati al 31 marzo 2005 ABIS SGRpA AKROS HFR ALTERNATIVE INVESTMENT SGR SpA ALETTI GESTIELLE ALTERNATIVE SGR SpA ALETTI GESTIELLE SGR SpA ALLEANZA ASSICURAZIONI SpA ALLIANZ DRESDNER

Dettagli