UNITA' OPERATIVA: SERVIZIO FARMACIA

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "UNITA' OPERATIVA: SERVIZIO FARMACIA"

Transcript

1 UNITA' OPERATIVA: SERVIZIO FARMACIA Servizio Farmacia Azienda Ospedaliera San Camillo Forlanini Direttore: dott. Cinzia Monaco Indirizzo: Piazza C. Forlanini, 1-Roma Telefono: 06/ /36 Fax: Aderente al Sistema Qualità ISO 9001 STANDARD DI PRODOTTO - SERVIZIO Nel Servizio Farmaceutico dell Azienda Ospedaliera S. Camillo Forlanini operano varie figure professionali: laureati in farmacia e specializzati, operatori tecnici, personale amministrativo e infermieristico. Le attività sono: Logistica predisposizione di capitolati di gara e gestione degli acquisti per farmaci, dispositivi medici, diagnostici, materie prime e alimenti dietetici; ricevimento merci, stoccaggio, corretta conservazione e dispensazione dei prodotti acquistati; attività amministrativa di supporto e di controllo di gestione (elaborazione dati). Galenica preparazione di galenici magistrali e officinali. Scientifica informazione e documentazione su farmaci e dispositivi medici; elaborazione e gestione del prontuario terapeutico aziendale, partecipazione alla commissione del comitato etico, commissione per il buon uso del sangue, commissione ospedale senza dolore. Vigilanza farmacoepidemiologia, farmacovigilanza ed ispezioni alle U.O. e servizi per le sostanze stupefacenti. Formazione pre e post laurea: Formazioni tirocinanti (Convenzione Corso di Laurea tecnici di laboratorio Az. S. Camillo Forlanini; Corso di Laurea Farmacia Università di Camerino); Formazione specializzandi ( Convenzioni Scuola di Specializzazione Facoltà di Farmacia Università di Camerino - Scuola di Specializzazione Facoltà di Farmacia Università La Sapienza di Roma). Erogazione farmaci pazienti dimessi Erogazione farmaci biologici(reumatologia, dermatologia) Gestione flusso Farmed Gestione farmaci e dispositivi medici sperimentali Politica della qualità Assicurare l uso razionale e sicuro dei farmaci e degli altri prodotti gestiti al fine di rispondere ai bisogni di salute del paziente. I principi che caratterizzano il Servizio di Farmacia sono: soddisfare i bisogni impliciti ed espliciti delle Unità Operative dell Azienda erogare servizi nel rispetto della legislazione e delle normative, sviluppando tecniche valide per conseguire risultati efficaci che migliorino la qualità delle prestazioni proseguire nel programma di miglioramento continuo della qualità, già attivato ed in via di continuo sviluppo garantire la qualità di tutti i prodotti di propria competenza, intervenendo nel processo decisionale di selezione, prescrizione, corretta conservazione ed uso fornire informazione e documentazione scientifica sul buon uso del bene farmaceutico mantenere un elevato standard di formazione e aggiornamento di tutto il personale del Servizio Farmaceutico, compatibilmente con le risorse disponibili Il Servizio impegna le sue risorse per la garanzia della qualità attraverso la costituzione di un Sistema Qualità interno in grado di ottenere, e quindi mantenere nel tempo, l eventuale certificazione e accreditamento.

2 ORGANIZZAZIONE E RESPONSABILITA' Gli Operatori L organico del Servizio Farmaceutico è composto da: N 1 Farmacista direttore N 6 Farmacisti dirigenti N 2 Farmacista con contratto di collaborazione N 14 Amministrativi N 17 Operatori tecnici N 2 Commessi N 4 Infermieri LA STRUTTURA ORGANIZZATIVA Responsabile Servizio Farmaceutico dott.ssa Cinzia Monaco Staff Qualità dott. L. Montecchiesi dott. A. Frittella Allegato 1 P.T.O. - Farmacovigilanza - File F Comitato Buon Uso Del Sangue - Comitato Ospedale Senza Dolore - Comitato Infezioni Ospedaliere (CIO) Allegato 2 Settore Amministrativo 1-Settore Acquisti 2-Monitoraggio Consumi e Costi Protocollo Entrata e Uscita Allegato 3 Alta Specializzazione Allegato 4 Laboratorio Galenico Tradizionale Allegato 5 Logistica Dispositivi Medico Comuni Disinfettanti Chimici Allegato 6 Logistica Farmaci, Emoderivati, Sieri e Vaccini, Fiale, Galenici Preconfezionati, Pazienti Dimessi, Prodotti Integratori Enterali, Dispensazione Biologici Allegato 7 Transito Dispositivi Medici Specialistici, Diagnostici, Protesi,, Gas Medicali, Materiale Plastico Sterile, Mezzi Di Contrasto, Farmaci Sperimentali, Soluzioni Infusionali Allegato 8

3 ALLEGATO 1 Staff Qualità FAX: Farmacista Contrattista Luigi Montecchiesi 2710 Farmacista Contrattista Antonio Frittella 2530 ALLEGATO 2 Responsabile Farmacovigilanza FAX: File F - FAX: 2460 Farmacista Dirigente Anna Becchis 2697 Commissione Buon Uso Del Sangue FAX: 2460 Commissione Ospedale Senza Dolore FAX: 2460 Commissione Infezioni Ospedaliere (CIO) FAX: 4476 Farmacista Dirigente Antonio Frittella 2530 Farmacista Dirigente Sebastiana Abbonato 2697 Segreteria P.T.O. FAX: Farmacista Dirigente Raffaella La Russa 3560

4 ALLEGATO 3 SETTORE AMMINISTRATIVO 1-Settore Acquisti - FAX: Ass. Amministrativo Maria Letizia Urbani Protesi 2669 Ass. Amministrativo Giuseppina Del Cioppo Diagnostici, Mezzi Di Contrasto 3443 Ass. Amministrativo Giancarlo Di Farmaci, Emoderivati, Sieri e Girolamo Vaccini 2672 Ass. Amministrativo Silvia Gengarelli Gas Medicali 2536 Ass. Amministrativo Annarita Potenziani Protesi, Pace-Maker, Defibrillatori 3443 Ass. Amministrativo Carla Giannini Protesi 2669 Coad. Amministrativo Sabrina Stumpo Dispositivi Medici Comuni, Materiale Plastico 3544 Coad. Amministrativo Marsilio Nardini Dispositivi Medici Specialistici, Dialisi 2709 Coad. Amministrativo Maria Rosaria Zingaro Soluzioni Infusionali, Antisettici e Disinfettanti, Fiale, Galenici, Chimici, Prodotti per Nutrizione Monitoraggio Consumi e costi - FAX: Coad. Amministrativo Giancarlo De Marzo Diagnostici Dispositivi medici comuni, materiale plastico 3443 Coad. Amministrativo Antonio Farbo Mezzi Di Contrasto 2536 Coad. Amministrativo Marsilio Nardini Reports 2709 Coad. Amministrativo Romana Romani Dispositivi Medici Specialistici 2536 Coad. Amministrativo Valter Mecozzi Farmaci, Emoderivati, Sieri vaccini 2536 Coad. Amministrativo Maria Rosaria Zingaro Soluzioni infusionali, antisettici e disinfettanti, fiale, galenici, chimici, prodotti per nutrizione 2669 enterale Coad. Amministrativo Antonio Vannini Dispositivi medici comuni 3443 Infermiere Generico Lorenzo Pagano Soluzioni infusionali 2536 Coad. Amministrativo Sabrina Stumpo Dispositivi medici comuni 3544 Ass. Amministrativo Silvia Gengarelli Dialisi, Gas Medicali Gestione Protocolli Entrata e Uscita FAX: Coad. Amministrativo Romana Romani Gestione protocolli entrata e uscita 2536 Coad. Amministrativo Valter Mecozzi Gestione protocolli entrata e uscita 2536 Commesso Assunta Montinari Inoltro fax 2669 Commesso Bartolomeo Gallo Inoltro fax 2669

5 ALLEGATO 4 4-Incarichi Alta Specializzazione FAX: Farmacista Dirigente Sebastiana Abbonato Dispositivi Medici 2697 Farmacista Dirigente Anna Becchis Farmaci 2697 ALLEGATO 5 Laboratorio Galenica Tradizionale FAX: 2447 Farmacista Dirigente Anna Becchis 2697 Farmacista Dirigente Assunta Caiazza 2530 Farmacista Dirigente Maria Serena Fattori 2530 Farmacista Contrattista Antonio Frittella 2530 ALLEGATO 6 LOGISTICA Dispositivi Medici Comuni FAX: Farmacista Dirigente Daniela Lamorgese 2326 Magazziniere Nadia Lorenzetti 4500 Magazziniere Marco Borgese 4500 Magaziniere Carolina Sestito 4500 Magazziniere RenatoTeramanni 4500 Magazziniere Alessandro Rinaldi 4500 Magazziniere Ferdinando Sannino 4500 Magazziniere Stefano Proietti 4500 Disinfettanti, Chimici FAX: Farmacista Dirigente Sebastiana Abbonato 2697 Magazziniere Maurizio Cianetti 4245

6 ALLEGATO 7 LOGISTICA Farmaci, Emoderivati, Sieri e Vaccini, Fiale e Galenici Preconfezionati,Prodotti per Nutrizione Enterale ed Integratori FAX: 2447 Farmacista Dirigente Anna Becchis 2697 Farmacista Dirigente Assunta Caiazza 2530 Farmacista Dirigente Maria Serena Fattori 2530 Farmacista Contratto Antonio Frittella 2530 Farmacista Dirigente Sebastiana Abbonato 2697 Magazziniere Monica Moscarelli 2530 Magazziniere Simonetta Murru 2530 Infermiere Professionale Tamara Anastasio 2530 Magazziniere Cristina Grasso 2530 Magazziniere Giovanni Monaci 2530 Magazziniere Patrizia Alfonsi 2530 Distribuzione Farmaci Pazienti Dimessi e Farmaci Biologici FAX: 2447 Farmacista Dirigente Anna Becchis 2697 Farmacista Dirigente Assunta Caiazza 2530 Farmacista Dirigente Maria Serena Fattori 2530 Farmacista Contratto Antonio Frittella 2530 Infermiere Professionale Luciana Casamatta 2530

7 ALLEGATO 8 TRANSITO Dispositivi Medici Specialistici e Protesi - FAX: Farmacista Dirigente Sebastiana Abbonato Chirurgia vascolare - Radiologia vascolare - Cardiologia ad indirizzo aritmologico e C.O elettrofisiologia Cardiologia 3 - Soluzione per emodiafiltrazione. Farmacista Dirigente Rosanna Perna Oculistica Maxillo facciale Neurofisiopatologia.- C. O. C. H. Polmonare Dipartimento emergenza accettazione Chirurgia oncologica Ortopedia - Ortogeriatria Chirurgia plastica Dipartimento medicina specialistica Dipartimento medicina trasfusionale 4577 Diabetologia Chirurgia generale e dei trapianti Odontoiatria- Ortodonzia pediatrica-urologie Chirurgia generale 1- Colonproctologia-Sala Parto- L194- Medicina prenatale - Chirurgia Pediatrica Ematologia- Senologia- Farmacista Contratto Luigi Montecchiesi Neuroradiologia Neurochirurgia T.I. Neurochirurgica Neurologia Cardiochirurgia - T.I. Cardiochirurgica - Cardiologia 1 Cardiologia 2- Cardiologia interventistica Angiologia -Terapia 2710 del dolore -T.I. Polmonare - Otorino Gastroenterologia TI Neonatale - CO Ginecologica, Dialisi, Nefrologia, Nido Di Osservazione, Ucri Magazziniere Stefano Bruschetti 4243 Infermiere Generico Paolo Antonio Cavallini 4243 Diagnostici, Gas Medicali, Mezzi di contrasto, Materiale plastico FAX: 2460 Infermiere Generico Lorenzo Pagano 2536 Magazziniere Monica Moscarelli 2530

8 Farmaci Sperimentali FAX: 2460 Farmacista Dirigente Serena Fattori 2530 Farmacista Contratto Luigi Montecchiesi 2710 Infermiere Generico Paolo Antonio Cavallini 4243 Magazziniere Stefano Bruschetti 4243 Soluzioni Infusionali FAX: 2577 Farmacista Dirigente Sebastiana Abbonato 2697 Infermiere Generico Lorenzo Pagano 2536 LA STRUTTURA La Direzione del Servizio ha sede presso il presidio ospedaliero C. Forlanini. L Unità Operativa Complessa di Farmacia dispone dei seguenti spazi: N. 1 magazzino per la logistica di farmaci, emoderivati, prodotti per nutrizione enterale ed integratori ( Farmacia Presidio C. Forlanini ); N. 1 magazzino per la logistica dei dispositivi medici comuni, disinfettanti e antisettici, chimici, Soluzioni per dialisi ( Farmacia Presidio S. Camillo ); N. 1 magazzino per la logistica ( ricevimento ) dei dispositivi medici specialistici (presidio S. Camillo). N. 1 laboratorio di galenica tradizionale presso Farmacia Ospedale Forlanini N. 1 magazzino transito per la logistica ( ricevimento Dispositivi Medici Specialistici, Protesi, Gas Medicali, Materiale Plastico Sterile), presso Farmacia Ospedale San Camillo L'ASSISTENZA Orari di apertura del Servizio di Farmacia dell Azienda S.Camillo Forlanini: Gli orari di accesso al Servizio sono: dalle ore dal Lunedì al Venerdì dalle ore il Sabato Gli orari di accesso allo sportello pazienti dimessi ( Farmacia presidio Forlanini ) sono: dalle ore dal Lunedì al Venerdì dalle ore il Sabato e prefestivi Gli orari di accesso allo sportello distribuzione farmaci biologici per U.O. Gastroenterologia e Dermatologia ( Farmacia presidio Forlanini ) sono: dalle ore il Lunedì dalle ore il Mercoledì

Struttura organizzativa professionale. (art.2, comma1, lett u l.r. 40/2005)

Struttura organizzativa professionale. (art.2, comma1, lett u l.r. 40/2005) Allegato 1 Funzione operativa (art.2, comma1, lett l l.r. 40/2005) Struttura organizzativa professionale (art.2, comma1, lett u l.r. 40/2005) Dipartimento interaziendale di Area Vasta Allergologia ed immunologia

Dettagli

Schema di riferimento per la dotazione di personale minimo per le attività ospedaliere e le case di cura

Schema di riferimento per la dotazione di personale minimo per le attività ospedaliere e le case di cura Allegato 3 requisiti organizzativi di personale minimi per le attività ospedaliere Schema di riferimento per la dotazione di personale minimo per le attività ospedaliere e le case di cura 1 Gli schemi

Dettagli

Personale laureato del ruolo sanitario

Personale laureato del ruolo sanitario TABELLA DI SUPPORTO per la compilazione della Sezione 3: Professionalità e Tipologia di rapporto della Scheda anagrafica Personale laureato del ruolo sanitario 1. MEDICI 1.01. Odontoiatria 1.02. Allergologia

Dettagli

L'organizzazione aziendale

L'organizzazione aziendale L'organizzazione aziendale Organigrammi: - struttura organizzativa dell'azienda - unità operative in staff alla direzione generale - dipartimento di prevenzione - distretto socio-sanitario unico - ospedale

Dettagli

ALLEGATO N. 2. L'organizzazione aziendale

ALLEGATO N. 2. L'organizzazione aziendale Azienda ULSS n. 8 - Piano triennale di prevenzione della corruzione 2014-2016 ALLEGATO N. 2 L'organizzazione aziendale Organigrammi: - struttura organizzativa dell'azienda - unità operative in staff alla

Dettagli

DIREZIONE GENERALE SICUREZZA DEI LAVORATORI E DEGLI AMBIENTI DILAVORO CONTROLLO DIGESTIONE

DIREZIONE GENERALE SICUREZZA DEI LAVORATORI E DEGLI AMBIENTI DILAVORO CONTROLLO DIGESTIONE Organigramma DIREZIONE GENERALE SICUREZZA DEI LAVORATORI E DEGLI AMBIENTI DILAVORO CONTROLLO DIGESTIONE AREA DI SUPPORTO DIREZIONALE PER L ORGANIZZAZIONE E LO SVILUPPO (ASDOS) INGEGNERIA CLINICA DIREZIONE

Dettagli

informa@pec.polime.it

informa@pec.polime.it Direzione Direttore Generale A.O.U. direttore.generale@pec.polime.it Segreteria Direzione Generale A.O.U. segr.direzionegenerale@pec.polime.it Direzione Staff Direzione Generale dir.staffdg@pec.polime.it

Dettagli

INDICARE VOLUME ANNUO DELLA STRUTTURA Tra parentesi è riportato il volume annuo minimo *

INDICARE VOLUME ANNUO DELLA STRUTTURA Tra parentesi è riportato il volume annuo minimo * ALLEGATO A UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MILANO QUESTIONARIO DI RILEVAZIONE DEI REQUISITI ASSISTENZIALI DELLA RETE FORMATIVA DELLA SCUOLA DI SPECIALIZZAZIONE IN FARMACIA OSPEDALIERA Ente: ASL Como Struttura

Dettagli

1. medicina di urgenza e di pronto soccorso O medicina e chirurgia d'accettazione e d'urgenza

1. medicina di urgenza e di pronto soccorso O medicina e chirurgia d'accettazione e d'urgenza organigramma aziendale dipartimento emergenza accettazione Denominazione Strutture Complesse 1. medicina di urgenza e di pronto soccorso O medicina e chirurgia d'accettazione e d'urgenza 2. chirurgia di

Dettagli

MINISTERO DELLA SANITÀ

MINISTERO DELLA SANITÀ DECRETO MINISTERIALE 31 gennaio 1998 MINISTERO DELLA SANITÀ Tabella relativa alle specializzazioni affini previste dalla disciplina concorsuale per il personale dirigenziale del Servizio sanitario nazionale.

Dettagli

REGOLAMENTO EMERGENZA MEDICA INTRAOSPEDALIERA

REGOLAMENTO EMERGENZA MEDICA INTRAOSPEDALIERA Direzione Medica di Presidio ARCISPEDALE SANT'ANNA AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA DI FERRARA Servizio Sanitario Nazionale Regione Emilia-Romagna REGOLAMENTO EMERGENZA MEDICA INTRAOSPEDALIERA A cura

Dettagli

Nota metodologica. Avvertenze

Nota metodologica. Avvertenze 1 Nota metodologica Le informazioni sulla struttura e l attività degli istituti di cura sono elaborate dall Istat a partire dai dati rilevati dal Ministero del lavoro, della salute e delle politiche sociali.

Dettagli

PIANTA ORGANICA DIRIGENZA MEDICA E ODONTOIATRICA UOC UOSD TOTALE DIP 91.00.00 DIPARTIMENTO DI MEDICINA 7 2 40 55 4 7 - - 44 62

PIANTA ORGANICA DIRIGENZA MEDICA E ODONTOIATRICA UOC UOSD TOTALE DIP 91.00.00 DIPARTIMENTO DI MEDICINA 7 2 40 55 4 7 - - 44 62 DIP 91.00.00 DIPARTIMENTO DI MEDICINA 7 2 40 55 4 7 - - 44 62 UOC 26.01.00 Medicina Interna I 1 3 8 1 1 - - 4 9 UOC 26.02.00 Medicina Interna II 1 6 6 1 1 - - 7 7 UOC 58.01.00 Gastroenterologia 1 9 10

Dettagli

32 Chirurgia pediatrica Medico chirurgo 33 Chirurgia plastica e ricostruttiva Medico chirurgo 34 Chirurgia toracica Medico chirurgo 35 Chirurgia

32 Chirurgia pediatrica Medico chirurgo 33 Chirurgia plastica e ricostruttiva Medico chirurgo 34 Chirurgia toracica Medico chirurgo 35 Chirurgia ALLEGATO F Codice DA UTILIZZARE Professione 1 Medico chirurgo si 2 Odontoiatra si 3 Farmacista 4 Veterinario 5 Psicologo si 6 Biologo si 7 Chimico si 8 Fisico 9 Assistente sanitario 10 Dietista 11 Educatore

Dettagli

Allegato 1. Regione Abruzzo. Programma Operativo 2010

Allegato 1. Regione Abruzzo. Programma Operativo 2010 Allegato 1 Regione Abruzzo Programma Operativo 2010 Intervento 6: Razionalizzazione della rete di assistenza ospedaliera Azione 3: Razionalizzazione delle Unità Operative Complesse Determinazione delle

Dettagli

TASSI DI ASSENZA E MAGGIOR PRESENZA OTTOBRE 2014

TASSI DI ASSENZA E MAGGIOR PRESENZA OTTOBRE 2014 PRESIDIO BORRI VARESE ACCETTAZIONE RICOVERI 18,9 0 22,84 77,16 PRESIDIO BORRI VARESE AFFARI GENERALI E LEGALI 4,35 15,53 19,88 80,12 PRESIDIO BORRI VARESE AMBULANZE 15,78 1,77 20,03 79,97 PRESIDIO BORRI

Dettagli

Regione Lazio. ORGANIGRAMMA ATTO AZIENDALE 2008 - Rappresentazione grafica -

Regione Lazio. ORGANIGRAMMA ATTO AZIENDALE 2008 - Rappresentazione grafica - Regione Lazio ORGANIGRAMMA ATTO AZIENDALE 2008 - Rappresentazione grafica - DIPARTIMENTO EMERGENZA E ACCETTAZIONE ATTO 2008 UOSD TERAPIA DEL DOLORE E DELLE CURE PALLIATIVE UOSD EMODINAMICA INTERVENTISTICA

Dettagli

23/04/2015 - BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE LAZIO - N. 33 - Supplemento n. 1 Pag. 244 di 259 ORGANIGRAMMA AZIENDALE 23/02/2015 1

23/04/2015 - BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE LAZIO - N. 33 - Supplemento n. 1 Pag. 244 di 259 ORGANIGRAMMA AZIENDALE 23/02/2015 1 23/04/2015 - BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE LAZIO - N. 33 - Supplemento n. 1 Pag. 244 di 259 ORGANIGRAMMA AZIENDALE 23/02/2015 1 23/04/2015 - BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE LAZIO - N. 33 - Supplemento

Dettagli

Allegato E. Allegato F. Allegato G. Ruolo del partecipante Partecipante Relatore

Allegato E. Allegato F. Allegato G. Ruolo del partecipante Partecipante Relatore Allegato E Ruolo del partecipante Partecipante Relatore Codice P R Allegato F Professione Codice Medico chirurgo 1 Odontoiatra 2 Farmacista 3 Veterinario 4 Psicologo 5 Biologo 6 Chimico 7 Fisico 8 Assistente

Dettagli

TABELLA B VALEVOLE PER LA VERIFICA E LA VALUTAZIONE DELLE SPECIALIZZAZIONI

TABELLA B VALEVOLE PER LA VERIFICA E LA VALUTAZIONE DELLE SPECIALIZZAZIONI TABELLA RELATIVA ALLE PREVISTE DALLA DISCIPLINA CONCORSUALE PER IL PERSONALE DIRIGENZIALE DEL SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE - D.Lgs. 502/92 COSI' COME MODIFICATO DAL D.Lgs. 254/2000 (MINISTERO DELLA SALUTE

Dettagli

ATTO AZIENDALE A.S.L. NAPOLI 1 CENTRO 2013 ALLEGATO A

ATTO AZIENDALE A.S.L. NAPOLI 1 CENTRO 2013 ALLEGATO A ATTO AZIENDALE A.S.L. NAPOLI 1 CENTRO 2013 ALLEGATO A DIREZIONE GENERALE Dipartimento dei Servizi Strategici Prevenzione e Protezione Prevenzione e Infortuni DIREZIONE SANITARIA DIREZIONE AMMINISTRATIVA

Dettagli

A.O. Ordine Mauriziano di Torino BOZZA ORGANIGRAMMA

A.O. Ordine Mauriziano di Torino BOZZA ORGANIGRAMMA A.O. Ordine Mauriziano di Torino BOZZA ORGANIGRAMMA Bozza di discussione Settembre 2015 1 Direzione Generale Collegio Sindacale DIREZIONE GENERALE Collegio di Direzione Organismo Indipendente di Valutazione

Dettagli

Ruolo e prospettive delle società scientifiche

Ruolo e prospettive delle società scientifiche Ruolo e prospettive delle società scientifiche Dott. Nino Basaglia PastPresidentSIMFER Gorgo al Monticano (TV), 18 settembre 2015 RUOLO E PROSPETTIVE DELLE SOCIETÀ SCIENTIFICHE Motta di Livenza, 18 settembre

Dettagli

Allegato 3 Tabella di raccordo Centri di costo

Allegato 3 Tabella di raccordo Centri di costo Linee guida per il Controllo di gestione della ASL e delle Aziende Ospedaliere Allegato 3 Tabella di raccordo Centri di costo Presidi ospedalieri ASL PRESIDIO OSPEDALIERO AZIENDALE NTRO DI COSTO DENOMINAZIONE

Dettagli

ISTRUZIONE OPERATIVA Modalità di gestione delle urgenze di persone non r icoverate

ISTRUZIONE OPERATIVA Modalità di gestione delle urgenze di persone non r icoverate AZIENDA OSPEDALIER A UNIVERSITA DI PADOVA ISTRUZIONE OPERATIVA Modalità di gestione delle urgenze di persone non r icoverate Preparato da Ref. GdL Dott.ssa C. Destro. Verificato da Direttore S.C. Qualità

Dettagli

Curriculum Professionale. Dirigente Farmacista Azienda Ospedaliera di Cosenza Responsabile Unità Operativa Semplice

Curriculum Professionale. Dirigente Farmacista Azienda Ospedaliera di Cosenza Responsabile Unità Operativa Semplice Dr. Rossana Ritacca Curriculum Professionale INFORMAZIONI PERSONALI Nome ROSSANA RITACCA Data di nascita 20.06.1960 Indirizzo Via Cagliari 9 Montalto Uffugo scalo 87040 Qualifica Amministrazione Incarico

Dettagli

ASL TO2 "Torino Nord" Piano di organizzazione DIREZIONE GENERALE. Direzione Sanitaria Aziendale. Dipendenze 1. Dipendenze 2

ASL TO2 Torino Nord Piano di organizzazione DIREZIONE GENERALE. Direzione Sanitaria Aziendale. Dipendenze 1. Dipendenze 2 ASL TO2 "Torino Nord" Piano di organizzazione DIREZIONE GENERALE Direzione Sanitaria Macro livello Distretti Circ. 4,5,6,7 Direzione distretto 4 Circoscr. 4 Direzione distretto 5 Circoscr. 5 Direzione

Dettagli

Iscrizione partecipante (ECM)

Iscrizione partecipante (ECM) Promosso da Iscrizione partecipante (ECM) AUDITORIUM SALA TESTORI palazzo lombardia MILANO 1-3 LUGLIO 2015 Dati Generali Azienda/Ente Uff./Dip. Nome* Cognome* Via* N * CAP* Comune* Provincia* Email* Tel.*

Dettagli

Diploma di Vigilatrice di Infanzia. Infermiera Pediatrica Professionale ospedale Pediatrico Bambin Gesù Roma-1996. Diploma di Infermiere Professionale

Diploma di Vigilatrice di Infanzia. Infermiera Pediatrica Professionale ospedale Pediatrico Bambin Gesù Roma-1996. Diploma di Infermiere Professionale F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Plaja Francesca Indirizzo Telefono Cellulare 339.52.97.173 E-mail Nemo997@vodafone.it fplaja@scamilloforlanini.rm.it

Dettagli

Strutture complesse della rete dei servizi di assistenza ospedaliera

Strutture complesse della rete dei servizi di assistenza ospedaliera Allegato 2 della rete dei servizi di assistenza ospedaliera Di seguito sono elencate le schede dei seguenti presidi ospedalieri Istituto di Ricerca e Cura a Carattere Scientifico Burlo Garofolo di Trieste

Dettagli

O s p e d a l i Riuniti Papardo-Piemonte. ..Tornando a casa

O s p e d a l i Riuniti Papardo-Piemonte. ..Tornando a casa Az i e n d a O s p e d a l i e r a O s p e d a l i Riuniti Papardo-Piemonte M e s s i n a..tornando a casa Gentile Sig. / Sig.ra, sta per tornare a casa dopo un periodo di ricovero presso la nostra Struttura

Dettagli

Azienda/Ente Uff./Dip. Nome Cognome. Via N CAP. Comune Provincia. Email* Tel. Cell. Fax

Azienda/Ente Uff./Dip. Nome Cognome. Via N CAP. Comune Provincia. Email* Tel. Cell. Fax Iscrizione Generale Azienda/Ente Uff./Dip. Nome Cognome Via N CAP Comune Provincia Email Tel. Cell. Fax Desidero partecipare alle giornate del 25 26 27 28 Novembre 2014 Iscrizione ECM (L iscrizione è obbligatoria

Dettagli

PARTE II. CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN FARMACIA Ai sensi del D.M. 509/1999

PARTE II. CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN FARMACIA Ai sensi del D.M. 509/1999 PARTE II Ai sensi del D.M. 509/1999 Classe N. 14/S Classe delle lauree specialistiche in Farmacia e Farmacia Industriale IV-V anno 78 Sede: Via dell Ateneo Lucano,10 Potenza Segreteria Studenti: Via dell

Dettagli

Presidenza. Presidenza. Direzione

Presidenza. Presidenza. Direzione Presidenza Presidenza Ufficio Segreteria Generale Generale Generale di Staff Comitato Scientifico Farmacia Galliera Comitato unico di garanzia (CUG) Uffici: Coordinatore Scientifico Stampa Sicurezza app.

Dettagli

Dati statistici sulle ASL della provincia di Vicenza - Anno 2006.

Dati statistici sulle ASL della provincia di Vicenza - Anno 2006. Dati statistici sulle ASL della provincia di Vicenza - Anno 2006. 103 - BASSANO DEL 104 - THIENE GRAPPA 105 - ARZIGNANO 106 - VICENZA POPOLAZIONE RESIDENTE Popolazione Infantile (0-13 anni) 25.300 25.848

Dettagli

D I C H I A R A. Di aver svolto attività di ricerca non pianificate da un Provider ma che hanno dato esito a pubblicazione scientifica.

D I C H I A R A. Di aver svolto attività di ricerca non pianificate da un Provider ma che hanno dato esito a pubblicazione scientifica. DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DELL ATTO DI NOTORIETA (ai sensi dell art. 47 D.P.R. 28/12/2000, n. 445) Per il riconoscimento dei crediti ECM per attività formative individuali per Pubblicazioni Scientifiche

Dettagli

(2) Il presente provvedimento è anche citato, per coordinamento, in nota all'art. 10, D.P.R. 10 dicembre 1997, n. 484. IL MINISTRO DELLA SANITÀ

(2) Il presente provvedimento è anche citato, per coordinamento, in nota all'art. 10, D.P.R. 10 dicembre 1997, n. 484. IL MINISTRO DELLA SANITÀ Pagina 1 di 25 Leggi d'italia D.M. 31-1-1998 Tabella relativa alle specializzazioni affini previste dalla disciplina concorsuale per il personale dirigenziale del Servizio sanitario nazionale. Pubblicato

Dettagli

TOTALE PERSONALE TOT. GG. LAVORATIVI 62,39 S.O. OCULISTICA 83,23 U.O. S.O. CHIRURGIE 64,58 U.O. AFFARI GENERALI E SEGRET. 76,74 U.O.

TOTALE PERSONALE TOT. GG. LAVORATIVI 62,39 S.O. OCULISTICA 83,23 U.O. S.O. CHIRURGIE 64,58 U.O. AFFARI GENERALI E SEGRET. 76,74 U.O. MOSCATI Tassi di assenza e di maggior presenza del personale in servizio presso Az. Osp. S.G. Moscati - Avellino nel mese 0/201. Pag. 1 di assenza ingiustificata, infortunio e permessi retribuiti vari

Dettagli

AVVISO RIASSEGNAZIONE DI PERSONALE APPARTENENTE ALLA FIGURA PROFESSIONALE DI INFERMIERE

AVVISO RIASSEGNAZIONE DI PERSONALE APPARTENENTE ALLA FIGURA PROFESSIONALE DI INFERMIERE AVVISO RIASSEGNAZIONE DI PERSONALE APPARTENENTE ALLA FIGURA PROFESSIONALE DI INFERMIERE SCADENZA 02.04.2014 * * * * * * * * * * * * In attuazione alla decisione del Servizio Gestione e sviluppo del personale

Dettagli

TOTALE PERSONALE TOT. GG. LAVORATIVI 83,22 U.O. S.O. CHIRURGIE 80,29 U.O. AFFARI GENERALI E SEGRET. 79,44 U.O. ALLERGOLOGIA 95,51 U.O. A.L.P.I.

TOTALE PERSONALE TOT. GG. LAVORATIVI 83,22 U.O. S.O. CHIRURGIE 80,29 U.O. AFFARI GENERALI E SEGRET. 79,44 U.O. ALLERGOLOGIA 95,51 U.O. A.L.P.I. MOSCATI Tassi di assenza e di maggior presenza del personale in servizio presso Az. Osp. S.G. Moscati - Avellino nel mese 0/1. Pag. 1 di assenza ingiustificata, infortunio e permessi retribuiti vari (legge,

Dettagli

ALLEGATO 2. 1. Scheda Presidio. Istruzioni per la compilazione. 1.1 Fac simile scheda presidio

ALLEGATO 2. 1. Scheda Presidio. Istruzioni per la compilazione. 1.1 Fac simile scheda presidio ALLEGATO 2 1. Scheda Presidio Istruzioni per la compilazione Al punto 1.1 è riportato il fac simile della scheda; al punto 1.2 sono riportate le tabelle da utilizzare per la compilazione delle voci,,.

Dettagli

TOTALE PERSONALE TOT. GG. LAVORATIVI 75,36 U.O. S.O. CHIRURGIE 83,52 U.O. AFFARI GENERALI E SEGRET. 78,20 U.O. ALLERGOLOGIA 90,00 U.O. A.L.P.I.

TOTALE PERSONALE TOT. GG. LAVORATIVI 75,36 U.O. S.O. CHIRURGIE 83,52 U.O. AFFARI GENERALI E SEGRET. 78,20 U.O. ALLERGOLOGIA 90,00 U.O. A.L.P.I. MOSCATI Tassi di assenza e di maggior presenza del personale in servizio presso Az. Osp. S.G. Moscati - Avellino nel mese 2/. Pag. di assenza ingiustificata, infortunio e permessi retribuiti vari (legge,

Dettagli

La rete formativa identificata a livello regionale

La rete formativa identificata a livello regionale Università degli Studi di Firenze La rete formativa identificata a livello regionale Anna Rita Bilia USL 1 CONVENZIONI ATTIVE SSFO UNIFI USL 3 USL 4 ASL 10 USL 12 USL 8 USL 6 USL 7 USL 11 ALTRE CONVENZIONI

Dettagli

Rilevazione posti vacanti ed eccedenze ASP Agrigento. Disciplina di inquadramento / Profilo gestionale 1/16. Posti previsti in Dotazione Organica

Rilevazione posti vacanti ed eccedenze ASP Agrigento. Disciplina di inquadramento / Profilo gestionale 1/16. Posti previsti in Dotazione Organica Rilevazione posti vacanti ed eccedenze ASP Agrigento 201 3.667 771 - Medico 940 313 I003 Cardiologia 65 33 I005 Ematologia 4 3 I012 Malattie infettive 6 6 I013 Medicina e Chirurgia di accettazione e di

Dettagli

Rettore: Prof. Alessandro Del Maschio Presidente: Dott. Roberto Mazzotta

Rettore: Prof. Alessandro Del Maschio Presidente: Dott. Roberto Mazzotta Rettore: Prof. Alessandro Del Maschio Presidente: Dott. Roberto Mazzotta Sede: via Olgettina 58, 20132 Milano Sito internet: www.unisr.it Numero Iscritti : 2.480 circa (pre e post lauream) Numero verde

Dettagli

La proposta di una Rete Formativa Nazionale

La proposta di una Rete Formativa Nazionale SIFO e la formazione post lauream: La proposta di una Rete Formativa Nazionale Prof. Rosario Pignatello Direttore SSFO Università degli Studi di Catania 1 L evoluzione negli anni della Scuola di Specializzazione

Dettagli

ELEZIONI RSU 2015 ELENCO REPARTI PER SEGGIO ELETTORALE

ELEZIONI RSU 2015 ELENCO REPARTI PER SEGGIO ELETTORALE ELEZIONI RSU 2015 ELENCO REPARTI PER SEGGIO ELETTORALE SEGGIO 1 - Ospedale Borgo Trento - ATRIO PORTINERIA CENTRALE ANATOMIA ED ISTOLOGIA PATOLOGICA BTR DAI CARDIOVASC.E TORAC.- PERS.ADD.SOST. DAI DI CHIRURGIA

Dettagli

Governo del Farmaco E eme m nt n i or o ga g ni n zzativi e t ecno n l o og o i g e: E pe p rienz n e a con o f n ron o t n o

Governo del Farmaco E eme m nt n i or o ga g ni n zzativi e t ecno n l o og o i g e: E pe p rienz n e a con o f n ron o t n o Elementi organizzativi e tecnologie: Esperienze a confronto Venezia 23 Febbraio 2009 Tavola Rotonda 1 Sessione: Produttori Zanardo Logistica Srl Spid SpA Utilizzatori Azienda Socio Sanitaria Locale n.

Dettagli

Allegato B. Azienda Sanitaria Locale di Cuneo, Mondovì e Savigliano ORGANIGRAMMA

Allegato B. Azienda Sanitaria Locale di Cuneo, Mondovì e Savigliano ORGANIGRAMMA Allegato B Azienda Sanitaria Locale di Cuneo, Mondovì e Savigliano ORGANIGRAMMA ORGANIGRAMMA GENERALE Direttore Generale SC Legale SC Servizio Prevenzione Protezione dei Percorsi cardio respiratori dei

Dettagli

Mediterraneo in Sanità

Mediterraneo in Sanità Forum 2012 Mediterraneo in Sanità SOSTENIBILITÀ E DIRITTO ALLA SALUTE SICUREZZA EQUITÀ APPROPRIATEZZA 6 7 8 giugno Palermo - Teatro Politeama Piazza Ruggero Settimo, 15 LA PIAZZA DELLA SALUTE Modalità

Dettagli

Rossella Carletti. Dipartimento Farmaceutico Interaziendale

Rossella Carletti. Dipartimento Farmaceutico Interaziendale F o r m a t o e u r o p e o p e r i l c u r r i c u l u m v i t a e Informazioni personali Nome e Cognome Indirizzo di residenza Telefono E-mail Rossella Carletti r.carletti@ospfe.it Nazionalità Italiana

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. AMBROSONE RITA Data di nascita 20/11/1960. Amministrazione ASL AVELLINO (EX ASL 1 e 2)

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. AMBROSONE RITA Data di nascita 20/11/1960. Amministrazione ASL AVELLINO (EX ASL 1 e 2) INFORMAZIONI PERSONALI Nome AMBROSONE RITA Data di nascita 20/11/1960 Qualifica II Fascia Amministrazione ASL AVELLINO (EX ASL 1 e 2) Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio Direttore di Unità

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI CLINICHE SAN PIETRO CUP: 1533 DA CELLULARE 070.276424 DIREZIONE GENERALE

AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI CLINICHE SAN PIETRO CUP: 1533 DA CELLULARE 070.276424 DIREZIONE GENERALE Ufficio Comunicazione e Reclami c/o Direzione Generale via Michele Coppino, 26 07100 Sassari tel. 079.2830638 Fax 079.2830637 Email: urp@aousassari.it - Pec: protocollo@pec.aou.ss.it www.aousassari.it

Dettagli

ALLEGATO AL REGOLAMENTO DIDATTICO D ATENEO TABELLE DEGLI ORDINAMENTI DEGLI STUDI TABELLA - A - CORSI DI DIPLOMA UNIVERSITARI E DI LAUREA

ALLEGATO AL REGOLAMENTO DIDATTICO D ATENEO TABELLE DEGLI ORDINAMENTI DEGLI STUDI TABELLA - A - CORSI DI DIPLOMA UNIVERSITARI E DI LAUREA ALLEGATO AL REGOLAMENTO DIDATTICO D ATENEO TABELLE DEGLI ORDINAMENTI DEGLI STUDI TABELLA - A - CORSI DI DIPLOMA UNIVERSITARI E DI LAUREA TABELLA I Facoltà di Architettura Diploma universitario in Disegno

Dettagli

IN MODALITÀ FAD DI FORMAZIONE PROPOSTA IN VULNOLOGIA

IN MODALITÀ FAD DI FORMAZIONE PROPOSTA IN VULNOLOGIA PROPOSTA DI FORMAZIONE IN VULNOLOGIA IN MODALITÀ FAD Modernità ed innovazione nella gestione dell ulcera cutanea Wound management with modernity and innovation IN COLLABORAZIONE CON intus ut in cute intus

Dettagli

Posti letto per tipo di disciplina negli ospedali a gestione diretta della provincia di Vicenza. Anni 2011 2013.

Posti letto per tipo di disciplina negli ospedali a gestione diretta della provincia di Vicenza. Anni 2011 2013. Posti letto per tipo di disciplina negli ospedali a gestione diretta della provincia di Vicenza. Anni 2011 2013. Anno 2011 2012 2013 104 ULSS 4 Alto Vicentino 105 ULSS 5 Arzignano 106 ULSS 6 Vicenza Acuti

Dettagli

CODICE CENTRO DI COSTO E DI MONITORAGGIO

CODICE CENTRO DI COSTO E DI MONITORAGGIO CODICE CENTRO DI COSTO E DI MONITORAGGIO A A00 A000001 A01 A010803 A02 A020801 A025001 A025002 A0250021 A0250022 A0250023 A03 A030702 A0307021 A0307022 A0307023 A030703 A0307031 A0307032 A0307033 A04 A042607

Dettagli

Il farmacista ospedaliero:

Il farmacista ospedaliero: Il farmacista ospedaliero: il coordinatore dell intero processo logistico, dal fornitore al letto del paziente Marina Tommasi Azienda Ospedaliera Universitaria Integrata di Verona 1 Le attività della Farmacia

Dettagli

(MINISTERO DELLA SALUTE: DECRETI 30.01.1988-05.08.1999-02.08.2000-27.12.2000-31.07.2002-26.08.2004-18.01.2006(due)-19.06.2006)

(MINISTERO DELLA SALUTE: DECRETI 30.01.1988-05.08.1999-02.08.2000-27.12.2000-31.07.2002-26.08.2004-18.01.2006(due)-19.06.2006) AREA MEDICA E DELLE SPECIALITA' MEDICHE ALLERGOLOGIA ED IMMUNOLOGIA CLINICA ANGIOLOGIA CARDIOLOGIA DERMATOLOGIA E VENEROLOGIA EMATOLOGIA ENDOCRINOLOGIA SCUOLE EQUIPOLLENTI ALLERGOLOGIA REUMATOLOGIA ANGIOLOGIA

Dettagli

DATI ANAGRAFICI AZIENDA OSPEDALIERA PAPA GIOVANNI XXIII

DATI ANAGRAFICI AZIENDA OSPEDALIERA PAPA GIOVANNI XXIII DATI ANAGRAFICI AZIENDA OSPEDALIERA PAPA GIOVANNI XXIII INDICE 1. IDENTIFICAZIONE DELL'AZIENDA... 2 2. IDENTIFICAZIONE DEI SOGGETTI... 2 3. IDENTIFICAZIONE DELLE UNITA STRUTTURALI... 3 3.1 Unità Strutturali

Dettagli

PIANO DEI CENTRI DI COSTO

PIANO DEI CENTRI DI COSTO REGIONE CALABRIA AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE DI VIBO VALENTIA Via Dante Alighieri 89900 Vibo Valentia Partita IVA n 02866420793 Allegato A alla delibera n. 109/CS del 8.2.2012 PIANO DEI CENTRI DI COSTO

Dettagli

Al Gaslini e per il Gaslini

Al Gaslini e per il Gaslini Al Gaslini e per il Gaslini Calendario delle iniziative Istituzionali del mese di Settembre 2015 Seminari, Convegni, Congressi, Corsi, Aggiornamento dei Piani Formativi Aziendali Data / Ora / Luogo Titolo

Dettagli

CORSO DI LAUREA A.A. 2014/2015. 1 B19 Scienze umane, politiche della salute e management sanitario

CORSO DI LAUREA A.A. 2014/2015. 1 B19 Scienze umane, politiche della salute e management sanitario I ANNO - I SEMESTRE CORSO DI LAUREA A.A. 2014/2015 CHIMICA APPLICATA ALLE SCIENZE BIOMEDICHE FISICA INFORMATICA E STATISTICA BIOLOGIA E GENETICA 8 SCIENZE UMANE I ANNO- I SEMESTRE AMBITI DISCIPLINARI 6

Dettagli

ORGANIZZAZIONE DIDATTICA: corsi integrati e coordinatori

ORGANIZZAZIONE DIDATTICA: corsi integrati e coordinatori Corso di Laurea Magistrale in Medicina e Chirurgia - Guida dello studente A. A. 2014 / 2015 MANIFESTO DEGLI STUDI ORGANIZZAZIONE DIDATTICA: corsi integrati e coordinatori Primo anno Fisica (esame) 3 I

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome DEL REGNO SIMONE Indirizzo Telefono cell. az. 3284206123 Fax Lavoro 055 5662559 E-mail s.delregno@meyer.it

Dettagli

Rettore: Prof. Alessandro Del Maschio Presidente: Dott. Roberto Mazzotta

Rettore: Prof. Alessandro Del Maschio Presidente: Dott. Roberto Mazzotta Rettore: Prof. Alessandro Del Maschio Presidente: Dott. Roberto Mazzotta Recapiti: Università Vita-Salute San Raffale Servizio Orientamento e Tutorato Via Olgettina, 58 20132 Milano Telefono 02 91751.556

Dettagli

Assistenza Sanitaria di Comunità

Assistenza Sanitaria di Comunità Azienda USL1 di Massa e Carrara Zona Distretto delle Apuane A cura del Settore Relazioni Esterne e Istituzionali-URP Assistenza Sanitaria di Comunità CARRARA/FOSDINOVO Relazioni Esterne e Istituzionali

Dettagli

!! "! # $%&!' ( ) ( ( *

!! ! # $%&!' ( ) ( ( * # $% ) + +%, -. 012-. 3 4 +-.5 5 5 6 5 5 5 5 5 5 %- 0 5 -. %-.4 8 9 4 1:$ 1 ;?;@?5 > 5 5 > 0 5 > + 0 + A -. 8 3 A -. B +0003C# D+%0C+C1+ 4 + @;.E @ $E 2 PL Ordinari e DH 2013 inviati con

Dettagli

TABELLE. Presidi di ricovero a ciclo continuo e diurno per acuti di classe B

TABELLE. Presidi di ricovero a ciclo continuo e diurno per acuti di classe B ALLEGATO 1 TABELLE 1. Tipologie di presidi B1.a TIPOLOGIA PRESIDIO Presidi ambulatoriali: prestazioni di specialistica e diagnostica - classe 1 (extraospedaliero) B1.b Presidi ambulatoriali: prestazioni

Dettagli

La logistica del farmaco tra efficienza e sicurezza per i pazienti

La logistica del farmaco tra efficienza e sicurezza per i pazienti Milano 14 novembre 2012 L EFFICIENZA DELLA SUPPLY CHAIN SANITARIA La logistica del farmaco tra efficienza e sicurezza per i pazienti Gianemilio Giuliani SERVIZIO DI FARMACIA L evoluzione dei processi logistici

Dettagli

Formazione Residenziale

Formazione Residenziale Formazione Residenziale ALIAS SRL 2806 95028 1 Ragione Sociale: Id Provider: Evento n Edizione n Si tratta di un Progetto Formativo Aziendale (PFA)? NO L'evento tratta argomenti inerenti l'alimentazione

Dettagli

L attività Logistica afferente alla Farmacia Ospedaliera: il modello dell AOU Città della Salute e della Scienza di Torino

L attività Logistica afferente alla Farmacia Ospedaliera: il modello dell AOU Città della Salute e della Scienza di Torino Corso base: il processo della Logistica Farmaceutica,prospettive e sfide per il Farmacista SSN Torino,13-14 marzo 2014 L attività Logistica afferente alla Farmacia Ospedaliera: il modello dell AOU Città

Dettagli

MANAGER DI DIPARTIMENTI FARMACEUTICI

MANAGER DI DIPARTIMENTI FARMACEUTICI MASTER UNIVERSITARIO di MANAGER DI DIPARTIMENTI FARMACEUTICI L Universita degli Studi di Camerino, in collaborazione con la Societa Italiana di Farmacologia e la Societa Italiana di Farmacia Ospedaliera,

Dettagli

ANNO 2010. Bandi. Delibera D.G. n. 3580 del 02/08/2010 : Indizione avviso pubblico per la formulazione di graduatorie

ANNO 2010. Bandi. Delibera D.G. n. 3580 del 02/08/2010 : Indizione avviso pubblico per la formulazione di graduatorie ANNO 2010 Bandi Delibera D.G. n. 1534 del 13/04/2010 : Indizione avviso pubblico per la formulazione di graduatorie triennali per assunzioni a tempo determinato di Dirigente Medico di : 1. Anatomia Patologica

Dettagli

Formazione Residenziale

Formazione Residenziale Formazione Residenziale Ragione Sociale: ALIAS SRL Id Provider: 2806 Evento n 119781 Edizione n 1 Si tratta di un Progetto Formativo Aziendale (PFA)? NO L'evento tratta argomenti inerenti l'alimentazione

Dettagli

ASSISTENZA DOMICILIARE: L ESPERIENZA DELL ASL RM A

ASSISTENZA DOMICILIARE: L ESPERIENZA DELL ASL RM A DOTT.SSA TERESA CALAMIA Dir. Area del Farmaco ASL RM A ASSISTENZA DOMICILIARE: L ESPERIENZA DELL ASL RM A L area del Farmaco della ASL RMA assiste i pazienti affetti da malattie rare attraverso l allestimento,

Dettagli

PIANO SANITARIO E SOCIOSANITARIO REGIONALE

PIANO SANITARIO E SOCIOSANITARIO REGIONALE Direzione centrale salute e protezione sociale PIANO SANITARIO E SOCIOSANITARIO REGIONALE 2006-2008 (ex articolo 7 L.R. 23 del 29 luglio 2004) Documento N.2 di 2 Schede di ospedale Dicembre 2005 INDICE

Dettagli

Matricola 50009 Resp UOS di Galenica Clinica e preparazione farmaci Antiblastici Num. Tel. e Fax ufficio 081 7476286 fax 081 7476300

Matricola 50009 Resp UOS di Galenica Clinica e preparazione farmaci Antiblastici Num. Tel. e Fax ufficio 081 7476286 fax 081 7476300 CURRICULUM VITAE Informazioni personali Nome Maria Cammarota Data di nascita 03/09/1964 Qualifica Farmacista Dirigente Disciplina Farmacia Ospedaliera Matricola 50009 Incarico attuale Resp UOS di Galenica

Dettagli

ALLEGATOA alla Dgr n. 1697 del 05 giugno 2007 pag. 1/12

ALLEGATOA alla Dgr n. 1697 del 05 giugno 2007 pag. 1/12 giunta regionale 8^ legislatura ALLEGATOA alla Dgr n. 1697 del 05 giugno 2007 pag. 1/12 REGIONE VENETO - AZIENDA ULSS 5 ARZIGNANO AZIENDA ULSS 5 N p.l DIRETTIVE per Apicalità/U.O.A. Area AREA F.O. MEDICA:

Dettagli

Dirigente Farmacista Ospedaliero. Staff - Struttura Complessa di Farmacia Ospedaliera

Dirigente Farmacista Ospedaliero. Staff - Struttura Complessa di Farmacia Ospedaliera INFORMAZIONI PERSONALI Nome Battistutta Claudia Data di nascita 23/06/1968 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio Dirigente Farmacista Ospedaliero AZIENDA OSPEDALIERA

Dettagli

Legenda centri di responsabilità: CdR centri di costo: cdc centri di rilevazione per l'acquisto di prestazioni finali da terzi soggetti erogatori: cda

Legenda centri di responsabilità: CdR centri di costo: cdc centri di rilevazione per l'acquisto di prestazioni finali da terzi soggetti erogatori: cda REGIONE CALABRIA AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE DI VIBO VALENTIA Via Dante Alighieri 89900 Vibo Partita IVA no 0286642079 PIANO AZIENDALE DEI CENTRI DI RILEVAZIONE (allegato delibera n. del ) Legenda centri

Dettagli

(MINISTERO DELLA SALUTE: DECRETI 30.01.1988-05.08.1999-02.08.2000-27.12.2000-31.07.2002-26.08.2004-18.01.2006(due)-19.06.2006)

(MINISTERO DELLA SALUTE: DECRETI 30.01.1988-05.08.1999-02.08.2000-27.12.2000-31.07.2002-26.08.2004-18.01.2006(due)-19.06.2006) AREA MEDICA E DELLE SPECIALITA' MEDICHE ALLERGOLOGIA ED IMMUNOLOGIA CLINICA ANGIOLOGIA CARDIOLOGIA DERMATOLOGIA E VENEROLOGIA EMATOLOGIA ENDOCRINOLOGIA SCUOLE EQUIPOLLENTI ALLERGOLOGIA REUMATOLOGIA ANGIOLOGIA

Dettagli

MINISTERO DELLA SANITÀ. DECRETO MINISTERIALE 30 gennaio 1998

MINISTERO DELLA SANITÀ. DECRETO MINISTERIALE 30 gennaio 1998 MINISTERO DELLA SANITÀ DECRETO MINISTERIALE 30 gennaio 1998 Tabelle relative alle discipline equipollenti previste dalla normativa regolamentare per l accesso al secondo livello dirigenziale per il personale

Dettagli

CURRICULUM PROFESSIONALE

CURRICULUM PROFESSIONALE CURRICULUM PROFESSIONALE INFORMAZIONI PERSONALI Nome PAOLA CARNEVALE Indirizzo VIA GIACOMO LEOPARDI, 11 MARANO MARCHESATO (CS) Telefono 0984/681251 - cell. Aziendale 3315713046 Fax 0984 681064 E-mail Direttore.farma.poa@aocs.it

Dettagli

IN MODALITÀ FAD DI FORMAZIONE PROPOSTA IN VULNOLOGIA. Modernità ed innovazione nella gestione dell ulcera cutanea Innovative wound management

IN MODALITÀ FAD DI FORMAZIONE PROPOSTA IN VULNOLOGIA. Modernità ed innovazione nella gestione dell ulcera cutanea Innovative wound management PROPOSTA DI FORMAZIONE IN VULNOLOGIA IN MODALITÀ FAD Modernità ed innovazione nella gestione dell ulcera cutanea Innovative wound management IN COLLABORAZIONE CON intus ut in cute intus et in cute NUOVE

Dettagli

PROGRAMMAZIONE CONGEDO ORDINARIO ANNO 2005

PROGRAMMAZIONE CONGEDO ORDINARIO ANNO 2005 AZIENDA OSPEDALE - UNIVERSITA' Arcispedale Sant'Anna PROGRAMMAZIONE CONGEDO ORDINARIO ANNO 2005 L Azienda ritiene di confermare anche per l anno 2005 l obiettivo di procedere ad una tendenziale riduzione

Dettagli

SSR Campania - Contratti di tipo flessibile

SSR Campania - Contratti di tipo flessibile SSR Campania Contratti di tipo flessibile Raggruppati per area, ruolo. Dirigenza 9 53 59 9 5 Ruolo Professionale 7 3 8 9 Ruolo Amministrativo Ruolo Ruolo Indefinito 3 3 6 Totale Dirigenza 95 67 8 8 57

Dettagli

REVISIONE DELLA RETE OSPEDALIERA DI AREA SOVRAZONALE COINCIDENTE CON LA FEDERAZIONE N. 6 PIEMONTE SUD EST

REVISIONE DELLA RETE OSPEDALIERA DI AREA SOVRAZONALE COINCIDENTE CON LA FEDERAZIONE N. 6 PIEMONTE SUD EST REVISIONE DELLA RETE OSPEDALIERA DI AREA SOVRAZONALE COINCIDENTE CON LA FEDERAZIONE N. 6 PIEMONTE SUD EST PROPOSTA ASO ALESSANDRIA ASL AL ASL AT Il DIRETTORE GENERALE Il DIRETTORE GENERALE Il DIRETTORE

Dettagli

PRESIDIO OSPEDALIERO DI SONDRIO

PRESIDIO OSPEDALIERO DI SONDRIO PRESIDIO OSPEDALIERO DI SONDRIO Centralino tel 0342.521111 Ufficio Protocollo fax 0342.521024 Direzione Medica tel 0342.521030 fax 0342.521368 Ufficio Cartelle Cliniche tel 0342.521366 direzionemedica.so@aovv.it

Dettagli

IL RETTORE D E C R E T A

IL RETTORE D E C R E T A 678 Ufficio Esami di Stato e Scuole di Specializzazione IL RETTORE VISTO il D.Lgs. n. 368 del 17/08/1999, pubblicato in G.U. n. 250 del 23/10/1999 di attuazione della direttiva n. 93/16/CEE in materia

Dettagli

Il Ministro dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Il Ministro dell Istruzione, dell Università e della Ricerca ALLEGATO 2 - Voto ottenuto negli esami fondamentali e caratterizzanti la singola scuola Punteggio massimo 5 punti. STUDENTI LAUREATI (DM 509/99 o DM 270/04) Ai fini dell attribuzione del punteggio, il

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI INFORMAZIONI PERSONALI Nome E-mail lavoro DOMENICA COSTANTINO serfarma.rc@asp.rc.it Nazionalità italiana Data

Dettagli

Approccio moderno all artrite reumatoide in Campania: possibilità di un protocollo comune Treat to Target. 9 Maggio 2015

Approccio moderno all artrite reumatoide in Campania: possibilità di un protocollo comune Treat to Target. 9 Maggio 2015 Approccio moderno all artrite reumatoide in Campania: possibilità di un protocollo comune Treat to Target 9 Maggio 2015 Grand Hotel Vanvitelli - Caserta Ble Consulting srl id. 363 numero ecm: 123281 Responsabile

Dettagli

Nome MARTINA MUROLO Indirizzo Via Cesare Malpica 43 NAPOLI Telefono 0815851701 cell. 3317101971 E-mail martynamurolo@libero.

Nome MARTINA MUROLO Indirizzo Via Cesare Malpica 43 NAPOLI Telefono 0815851701 cell. 3317101971 E-mail martynamurolo@libero. INFORMAZIONI PERSONALI Nome MARTINA MUROLO Indirizzo Via Cesare Malpica 43 NAPOLI Telefono 0815851701 cell. 3317101971 E-mail martynamurolo@libero.it Nazionalità Data di nascita Italiana 10/11/1992 ESPERIENZA

Dettagli

DOTAZIONE ORGANICA ASL AL

DOTAZIONE ORGANICA ASL AL DOTAZIONE ORGANICA ASL AL DIRIGENZA DIRIGENTE MEDICO CON INCARICO S.C. MEDICO S.C. ANATOMIA PATOLOGICA 1 MEDICO S.C. ANESTESIA E RIANIMAZIONE 2 MEDICO S.C. CARDIOLOGIA 2 MEDICO S.C. CHIRURGIA GENERALE

Dettagli

ELENCO RESPONSABILI TRATTAMENTO DATI PERSONALI - PRIVACY -

ELENCO RESPONSABILI TRATTAMENTO DATI PERSONALI - PRIVACY - S.C. Nucleo Operativo per la tutela della salute e gestione della sicurezza in Azienda Strutture in staff al Generale dott.ssa Arabella Fontana 0321 374560 mdcomp.nov@asl.novara.it S.C. Servizio Sovrazonale

Dettagli

Farmacista Dirigente I* Livello AZIENDA OSPEDALIERA PUGLIESE - CIACCIO Responsabile - Unità Operativa Semplice Area Tecnico Gestionale Tipol.

Farmacista Dirigente I* Livello AZIENDA OSPEDALIERA PUGLIESE - CIACCIO Responsabile - Unità Operativa Semplice Area Tecnico Gestionale Tipol. INFORMAZIONI PERSONALI Nome Galati Rosa Data di nascita 21/03/1955 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio Farmacista Dirigente I* Livello AZIENDA OSPEDALIERA PUGLIESE

Dettagli

Via Ostiense, 38/g 38/h 00154 Roma tel. 065741193-065754710 fax 0657284670 lab.ostiense@virgilio.it www.salusanalisi.it

Via Ostiense, 38/g 38/h 00154 Roma tel. 065741193-065754710 fax 0657284670 lab.ostiense@virgilio.it www.salusanalisi.it LABORATORIO OSTIENSE SRL LABORATORIO ANALISI CLINICHE ACCREDITATO S.S.N. Autorizzazione Comune di Roma n. 1242 del 18-03-1966 Conferma Accreditamento provvisorio delibera regione Lazio n. 1165 del 11-03-1997

Dettagli

Regione del Veneto DGR n. 3223 del 08 novembre 2002 ALLEGATO '2' Rete ospedaliera della Regione Veneto

Regione del Veneto DGR n. 3223 del 08 novembre 2002 ALLEGATO '2' Rete ospedaliera della Regione Veneto Regione del Veneto DGR n. 3223 del 08 novembre 2002 ALLEGATO '2' Rete ospedaliera della Regione Veneto Dotazione di funzioni e posti letto strutture a gestione privata N.B. Nei totali non sono conteggiate

Dettagli

ELENCO PRESTAZIONI ANCORA ESCLUSE DALLA PRENOTAZIONE ON-LINE Prenotazione Denominazione

ELENCO PRESTAZIONI ANCORA ESCLUSE DALLA PRENOTAZIONE ON-LINE Prenotazione Denominazione ELENCO PRESTAZIONI ANCORA ESCLUSE DALLA PRENOTAZIONE ON-LINE Prenotazione Denominazione presso Orario Giorni Telefono Allergologia visite per: veleno da imenotteri, allergia dermatologica, allergia respiratoria

Dettagli