CAPITOLATO TECNICO. BRIEF PER LA GARA 2012 RELATIVA ALLA COMUNICAZIONE DEL GIOCO DEL LOTTO E DEL 10eLOTTO. Pagina 1 di 22

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "CAPITOLATO TECNICO. BRIEF PER LA GARA 2012 RELATIVA ALLA COMUNICAZIONE DEL GIOCO DEL LOTTO E DEL 10eLOTTO. Pagina 1 di 22"

Transcript

1 CAPITOLATO TECNICO BRIEF PER LA GARA 2012 RELATIVA ALLA COMUNICAZIONE DEL GIOCO DEL LOTTO E DEL 10eLOTTO Pagina 1 di 22

2 Lottomatica: assetto societario e concessione del gioco del Lotto Lottomatica S.p.A. è quotata dal 17 maggio 2001 al Mercato Telematico Azionario organizzato e gestito da Borsa Italiana S.p.A. e dal 21 marzo 2005 fa parte dell'indice S&P/MIB che accoglie i 40 principali titoli quotati presso Borsa Italiana. La capitalizzazione di borsa a dicembre 2011 ha raggiunto 1,9 miliardi di euro. Il 29 Agosto 2006, Lottomatica e Gtech Holding Corporation, fornitore leader di tecnologie per giochi e servizi con sede legale in Rhode Island (US), hanno dato vita ad uno dei maggiori gruppi mondiali nel settore dei giochi e dei servizi, con il più ampio e variegato portafoglio di tecnologie, servizi e contenuti. Al 25 maggio 2007, la compagine azionaria è così suddivisa: il 58,4% del capitale sociale è detenuto dal Gruppo De Agostini; il 15,6% da Investitori Istituzionali Identificatii e il 26% è rappresentato dal flottante. Lottomatica nel 2010 ha raggiunto un fatturato congiunto con GTECH di circa 2,3 miliardi di Euro e vanta dipendenti in più di 50 paesi. Il D.M. del 17/3/1993 ha disposto la concessione traslativa a Lottomatica dei poteri pubblici in capo al Ministero delle Finanze in ordine alla gestione del Lotto automatizzato. Lottomatica gestisce il ciclo completo delle operazioni necessarie al Gioco del Lotto: promozione, organizzazione, gestione, nonché attività commerciale, tecnologica, amministrativa e finanziaria. A titolo di corrispettivo per le attività di gestione del Lotto, Lottomatica riceve un compenso (il cosiddetto aggio ) pari ad una percentuale del volume delle giocate raccolte. Dal 2000 è stabilito che Lottomatica sostenga gli investimenti per la promozione e pubblicità del Gioco del Lotto in misura non inferiore al 7% del compenso percepito dal concessionario per l anno precedente e in particolare che sottoponga preventivamente all Amministrazione Autonoma dei Monopoli di Stato il piano annuale per la promozione e la pubblicità. Pagina 2 di 22

3 1. Il mercato dei giochi in Italia Il mercato dei giochi in Italia ha registrato negli ultimi anni una crescita significativa dovuta allo sviluppo del portafoglio prodotti disponibili sul punto vendita, al successo di giochi con pay out elevato (apparecchi da intrattenimento e divertimento (AWP,VLT) e Gratta e Vinci) e allo sviluppo dei giochi on line. Il trend di crescita risulta confermato anche nel 2011 con una raccolta pari a circa 80 Mld. L universo dei giocatori (individui che hanno giocato ad almeno un gioco negli ultimi 12 mesi), a fine 2011 si attesta a 25,6 milioni di individui (54% del totale popolazione over 18). Tra i giochi, il Gratta&Vinci risulta quello più diffuso con 17 milioni di giocatori (pari al 35,5% della popolazione). (Mld ) Giochi di abilità a distanza Bingo Betting/Giochi Sportivi VLT Lotterie Lotterie: Lotto, 10eLOTTO, SuperEnalotto, WinforLife, Lotterie istantanee e differite. 2. I giochi numerici in ricevitoria Oltre al Lotto e al 10eLOTTO, in ricevitoria sono presenti altri 3 giochi numerici gestiti dal competitor SISAL: SuperEnalotto Il Superenalotto è un gioco a vincita variabile, il che significa che il montepremi di ogni concorso viene suddiviso tra i vincitori delle singole categorie (se il jackpot non viene assegnato si accumula nel concorso successivo). La vincita dipende quindi dal montepremi raggiunto e dal numero di vincitori della stessa categoria. Questo gioco, in cui il Jackpot materializza la brand promise di diventare milionari, dopo la crescita registrata nel biennio 2008/2009, sta vivendo nell ultimo anno una fase di stagnazione dovuta al fatto che lo stesso jackpot non sembra piu essere, come in passato, l elemento capace di trainare la raccolta. Pagina 3 di 22

4 Si assiste infatti ad un suo progressivo calo: se nel 2008 (anno di grande successo del Superenalotto) con un jackpot medio pari a 75 Mln la raccolta settimanale si attestava a 98,9 Mln, nel 2010, a parità di jackpot, la raccolta settimanale si è più che dimezzata (ca. 42Mln ). Nel 2011 la raccolta si è stabilizzata a ca 33Mln a settimana. Inoltre negli ultimi due anni sono stati assegnati solo 6 jackpot, numero che mediamente negli anni precedenti veniva assegnato in un anno, questo ha ulteriormente contribuito ad un crescente scetticismo del giocatore che, pur affascinato da una promessa forte Gioca ora, diventa milionario, non investe piu grandi risorse nel gioco. WinforLife Lanciato nell ottobre del 2009, il WfL (primo gioco con rendita vitalizia sul mercato). raccoglieva ca. 60Mln a settimana grazie alla forte promessa insita nel prodotto Il gioco che ti sistema per la vita. Successivamente la sperimentazione del gioco, con poche rendite distribuite e un numero alto di vincite che non restituiscono il costo della giocata, ha portato ad un costante calo della raccolta che si è stabilizzata intorno a ca. 4,5Mln a settimana. SiVinceTutto Ad aprile 2011, Sisal ha lanciato SiVinceTutto, che rappresenta un edizione speciale del SuperEnalotto con un montepremi interamente dedicato e che viene distribuito tutto in un unico concorso (ultimo mercoledì di ogni mese). Nel concorso di lancio si è registrato il massimo valore di raccolta pari a 48 Mln, nei concorsi successivi, nonostante gli investimenti pubblicitari, si è assistito ad un progressivo calo della raccolta e ad una successiva ripresa nel mese di dicembre 2011 dovuta al lancio dell innovazione di gioco che introduce la categoria di vincita 2. Mln % SVT WfL SuperEnalotto Pagina 4 di 22

5 3. Il Gioco del Lotto: caratteristiche del prodotto Il Lotto è un gioco tradizionale, nato a Genova circa 500 anni fa. Oggi è uno dei giochi più popolari in Italia sia in termini di numero di giocatori che di giocate. Il gioco consiste nell effettuare una puntata selezionando da 1 a 10 numeri tra 1 e 90. La puntata può avvenire sul singolo numero estratto, sull estratto determinato (con indicazione della posizione, ossia 1 a - 2 a - 3 a - 4 a - 5 a ), sull ambo, sul terno, sulla quaterna o sulla cinquina. Esistono 11 ruote ovvero 10 associate a città (Torino, Milano, Venezia; Genova, Firenze, Roma; Napoli, Bari, Cagliari, Palermo) più la Ruota Nazionale. È possibile giocare su una ruota singola, più ruote o sulla ruota Tutte (ad esclusione della Ruota Nazionale) Le estrazioni dei 5 numeri vincenti relativi a ciascuna ruota si svolgono il martedì, il giovedì e il sabato alle ore 20. Il giocatore conosce la somma che eventualmente vincerà, essendo questa fissata secondo moltiplicatori prestabiliti. La puntata minima è di 1 euro e la massima è di 200 euro, a fronte di una vincita massima di 6 milioni di euro per singolo scontrino. Vincite per sorte e su singola ruota con una giocata da 1,00 SORTI PREMI* Estratto 11,232 Estratto determinato 55,000 Ambo 250,000 Terno 4.500,000 Quaterna ,000 Cinquina ,000 * Le vincite sono al lordo delle ritenute di legge, che vengono detratte automaticamente all atto del pagamento 4. Il 10eLOTTO: caratteristiche del prodotto A giugno 2009 è stato lanciato il 10eLOTTO come gioco opzionale del Lotto (accessibile solo in abbinamento con una giocata al Lotto) e dopo circa un mese il gioco ha assunto vita propria (accessibile quindi sia con una giocata singola sia in abbinamento con una giocata al lotto tradizionale). A dicembre 2009 è stata lanciata in test su punti vendita la modalità di estrazione ogni 5 minuti, con la visualizzazione delle estrazioni in diretta sui monitor presenti in ricevitoria e la possibilità di giocare e vincere piu volte nell arco della giornata. L introduzione di questa nuova modalità di gioco, la copertura dell intera rete con i monitor su cui controllare in diretta le estrazioni e le innovazioni di prodotto (introdotte nei primi mesi del 2011) hanno fatto registrare Pagina 5 di 22

6 ottime performance del gioco con una crescita sia della raccolta che del numero dei giocatori, decretando così il successo del 10eLotto. Per giocare è possibile effettuare una puntata scegliendo da 1 numero fino a 10 (si può giocare anche ad es: 1 solo numero, 2 numeri, 3... fino a 10 numeri) fra l 1 e il 90. Per verificare la vincita occorre confrontare la quantità di numeri giocati (da 1 a 10 numeri) con i 20 numeri estratti, (fra l 1 e il 90). Le modalità di verifica della vincita variano a seconda della tipologia di estrazione scelta: Estrazione ogni 5 minuti (228 estrazioni al giorno) - occorre confrontare i numeri giocati con i 20 numeri estratti a livello nazionale e, visibili sui monitor all interno delle ricevitorie, su internet sul sito oppure tramite le stampe da terminale Estrazione Lotto (3 estrazioni a settimana: mar-giov-sab) - si confrontano i numeri giocati con i 20 numeri estratti risultanti dalle prime due colonne del Notiziario delle Estrazioni (esclusa la Ruota Nazionale). La ventina vincente viene veicolata tramite Notiziario delle estrazioni (pubblicato in ricevitoria), quotidiani, TV (Rai 2, all interno delle estrazioni del Lotto), televideo, internet Estrazione Immediata - si confrontano i numeri giocati con i 20 estratti automaticamente dal terminale e stampati sullo scontrino di gioco I premi variano in funzione dell importo giocato, della quantità di numeri giocati e della quantità di numeri indovinati. I premi non sono cumulabili, per ogni giocata si vince il premio massimo conseguito. La vincita è sempre certa e non si divide con altri giocatori. La giocata minima è pari a 1 fino ad un massimo di 200. La vincita massima ottenibile con ciascuna giocata è di 5 milioni di euro. Pagina 6 di 22

7 5. Il gioco del Lotto e 10eLOTTO: andamento della raccolta e vincite Nel 2010, la raccolta totale di Lotto e 10eLotto è stata di circa 5,2 Mld, nel 2011 è cresciuta a 6,8 Mld. L andamento della raccolta negli ultimi anni è stato influenzato da una serie di elementi, in particolare: dal 1994 al 1998 si è avuto un incremento costante della raccolta dovuto prevalentemente a: - l introduzione dell informatizzazione della rete avvenuta nel 1994: che ha semplificato e velocizzato le operazioni di gioco - l introduzione della seconda estrazione settimanale - l aumento della capillarità della rete di ricevitorie tabaccherie del Lotto (attualmente circa ) A partire dal 1999, l elemento che ha influenzato significativamente la raccolta e che ne ha determinato un volume, in alcuni anni eccezionale (1999 e 2004), è stato rappresentato dalla raccolta sui numeri ritardatari (numeri non estratti per più di 100 concorsi). I numeri ritardatari, soprattutto quelli con ritardi eccezionali ( ritardi) hanno, in alcuni casi, spinto i giocatori verso un gioco di tipo speculativo Nel giugno del 2005, al fine di calmierare il gioco speculativo sui numeri ritardatari, AAMS ha introdotto la terza estrazione settimanale. Tale cambiamento ha portato nel 2007 ad un assestamento della raccolta generale a circa 6,2 Mld Il mercato dei giochi progressivamente sempre più competitivo, soprattutto a causa del successo di giochi quali gli apparecchi da divertimento intrattenimento (AVP/VLT) e Gratta e Vinci (che presentano pay-out netti nell ordine del 70-75% vs il 55% del Lotto), ha determinato uno spostamento del budget dei giocatori verso questi prodotti a scapito del gioco del Lotto A partire dal 2010, si è registrata un inversione di tendenza grazie al lancio del 10eLotto, che presenta frequenza di vincita e pay-out in linea con quelli di altri giochi di successo sul mercato e che riscuote un sempre maggiore favore dei giocatori Raccolta(Mld/ ) Giochi opzionali(lotto Ist, 10eLOTTO) Ritardatari ZoccoloDuro Incidenza ritardatari su tot. raccolta 14.0% 13.0% 10.0% 9.0% 16.2% 41.0% 27.0% 22.9%19.2% 19.5% 48.4% 21.5% 17.8% 15.3% 13.8% 18.4% 14.2% 15.4% Fonte: elaborazioni interne Lottomatica Pagina 7 di 22

8 Attualmente lo scenario di portafoglio nell ambito dei giochi numerici gestiti in concessione da Lottomatica è composto da due giochi distinti: Lotto e 10eLotto, ciascuno con le proprie caratteristiche e peculiarità: Caratteristiche del gioco Lotto 10eLOTTO Payout medio lordo (vincite/raccolta) 55% 70% Frequenza di vincita (statistica) 1 su 55 1 su 6 Importo medio di vincita 25,6 volte la posta 4,3 volte la posta Tipologia di giocata prevalente 54% giocate da 1 a 3 numeri 60% giocate su AMBO 90% delle giocate su estrazione ogni 20% giocate su TERNO 5 minuti Numero di estrazioni 3 a settimana (Mar./Gio./Sab.) Estrazione ogni 5 minuti 228 /gg Estrazione Lotto 3 /settimana Estrazione Immediata illimitate (una per ogni giocata) Estrazione ogni 5 minuti monitor, internet Visibilità estrazioni Estrazione Lotto TV (Rai 2 ore 20:20), televideo, TV (Rai 2 ore 20:20), televideo, quotidiani, internet, ricevitoria quotidiani, internet, ricevitoria Estrazione Immediata scontrino di gioco 6. Il Posizionamento del Gioco del Lotto 6.1. Awareness del gioco Il livello di conoscenza spontanea del Lotto risulta essere tra i più elevati del mercato, quasi l 80%, con una top of mind di circa il 40% Quadro valoriale In termini di quadro valoriale, le ricerche confermano una diversa percezione del gioco tra giocatori e non giocatori. Per i giocatori si conferma un forte legame del Lotto ad un nucleo sedimentato di valori positivi riconosciuti e fortemente sostenuti. Il gioco è percepito come: Accessibile, popolare, familiare Coinvolgente, rende il giocatore protagonista Pagina 8 di 22

9 Intimo e personale (consente/implica l agire di significati e piccole scaramanzie individuali) Legato alla tradizione, con un fortissimo radicamento geografico e culturale (soprattutto al Sud) Rituale, fatto di atti e cicli temporali importanti e non casuali (caratterizzato da un ritmo antico, lento, riflessivo) Con legami peculiari sia con la vita quotidiana che con quella ultraterrena (è legato ai sogni, alla vita, alla morte ) Generoso (si vince spesso, anche se somme contenute) Emergono però segnali forti di cambiamento nel percepito del gioco, riconducibili soprattutto a tre tipologie di elementi: 1) introduzione di alcune innovazioni non particolarmente gradite ai giocatori, che hanno modificato il rapporto rituale con il gioco (terza estrazione, estratto determinato..); 2) aumento della tassazione delle vincite dal 3 al 6 %; 3) maggiore varietà e presenza sul mercato di giochi a payout più elevato (Gratta e Vinci, Apparecchi da divertimento e intrattenimento AWP/VLT) I cambiamenti rilevati riguardano principalmente tre aspetti diversi: un aspetto emotivo individuale (mutamenti di sentiment e di clima): - il gioco appare più asistematico e distratto, si gioca più per tradizione che per passione (trovare il numero/i da giocare per tre volte in una settimana sembra essere più un lavoro che un divertimento) - si è attenuata la pratica del gioco sui numeri ritardatari (perché si è impauriti dalla possibilità di dover investire molti soldi o si è rimasti scottati da perdite subite) - si gioca in maniera meno metodica ed i giocatori sono diventati distratti o meno fedeli, e talvolta si dimenticano di giocare o comunque vista l offerta particolarmente ricca giocano ad altro (mediamente giocano a 2/3 giochi) - anche presso i più fedeli emerge un coinvolgimento più tiepido del passato: il Lotto è un gioco affettivo a cui ormai si è legati per tradizione, ma che non sembra dare molto in termini di brivido e novità un aspetto comportamentale (variazioni nelle giocate): - l introduzione della terza estrazione ha modificato le modalità di gioco dei consumatori: se all inizio molti hanno giocato costantemente per tre volte a settimana, successivamente, in maniera progressiva, hanno poi ridotto il numero di giocate per motivi di budget; un aspetto sociale (cambiamenti legati al rapporto col ricevitore, al clima percepito sul punto vendita): - il giocatore sente di aver perso il calore del rapporto col ricevitore che mostra sempre piu un basso coinvolgimento dovuto prevalentemente alla crescente presenza di altri giochi da gestire sul punto vendita (malgrado egli rappresenti una figura chiave per il lottista che lo Pagina 9 di 22

10 considera una sorta di punto di riferimento affidabile per i consigli sulle giocate e sulla interpretazione numerica degli accadimenti della vita quotidiana) ; - il tempo speso in ricevitoria è sempre piu breve e meno piacevole (la ricevitoria non è piu vissuta come luogo di incontro e aggregazione, ma semplice luogo di passaggio); - mediaticamente e tra i giocatori si parla sempre meno spesso del gioco del Lotto, che è considerato poco attuale e di moda rispetto agli altri giochi presenti in ricevitoria e quindi incapace di attrarre nuovi giocatori Per i non giocatori, (giovani e meno giovani) il meccanismo del gioco del Lotto viene vissuto come difficile (non è facile identificare il numero da giocare, non è banale compilare la schedina), un po complicato (l interpretazione dei numeri e dei sogni è vista come un qualcosa di non accessibile, per specialisti). I non giocatori raccontano il gioco come polveroso, non attualizzato, non al passo con i tempi, associato a modalità di gioco troppo tradizionali (un gioco adatto ad un target anziano o comunque dal profilo retrò, con cui non ci si vuole identificare). 7. Il Posizionamento del 10eLOTTO 7.1. Awareness del gioco Il 10eLOTTO come gioco di ricevitoria piu recentemente introdotti registra un livello di conoscenza spontanea presso i consumatori di circa l 8% e una top of mind di circa l 1% Quadro valoriale In termini di quadro valoriale, le ricerche confermano una diversa percezione del gioco tra giocatori e non giocatori. Per i giocatori il gioco è percepito come: Veloce, immediato (è un attimo di evasione non richiede troppi ragionamenti) Adrenalinico (la scoperta dei numeri vincenti estratti in diretta rende il gioco ricco di suspance e coinvolgimento) Semplice nelle regole e nelle modalità Originale, innovativo e unico grazie all estrazione ogni 5 minuti e alla presenza dei monitor in ricevitoria Vincente (vinco frequentemente anche se poco) Personalizzabile, con tante opzioni e diversi gradi di libertà di scelta (la quantità di numeri da giocare e la tipologia di estrazione) Socializzante ( un gioco da fare al bar davanti a un caffè ci sta un gruppo di persone a vedere lo schermo come quando sei in famiglia c è un atmosfera di attesa insieme, intanto scambi due Pagina 10 di 22

11 chiacchiere, bevi qualcosa ci sono persone che si conoscono e ogni volta che esce un numero fanno i commenti ) Economico (si può partire da giocate di 1 ) Il punto di forza del 10eLOTTO è la capacità di rispondere a diversi bisogni (a volte anche antitetici) che lo collocano come un gioco adatto a diverse tipologie di giocatori perchè: si può giocare soli ma facilmente anche in compagnia (individualità socialità) rapido nell estrazione e determinazione della vincita nel caso dell estrazione ogni 5 minuti o anche più lento nella scelta della giocata e nella scoperta della vincita nel caso di scelta di estrazione settimanale (immediatezza con 228 estrazioni al giorno piacere dell attesa con le 3 estrazioni settimanali legate al Lotto) facile nelle regole, ma anche con diversi gradi di libertà (automatismo personalizzazione) Per i non giocatori Le principali motivazioni di non gioco emerse sono: la non piacevolezza di stazionare in ricevitoria il rischio di dipendenza generato dalla frequenza delle estrazioni e dalla velocità del gioco l entità dei premi (poco appealing ed eccessivamente contenuti) 8. La customer base Lotto e 10eLotto 8.1. I giocatori Lotto La popolazione italiana over 18 anni ammonta a circa 47,7 Mln di individui, e di questi il 54% (circa 25,6 Mln di individui) risulta aver giocato ad almeno 1 gioco (Lotterie, Gratta e Vinci, Lotto, Superenalotto, giochi sportivi, scommesse ippiche, bingo, apparecchi da divertimento e intrattenimento (AWP/VLT)) negli ultimi 12 mesi. I giocatori del Lotto sono 10,1 mln di individui e rappresentano il 21% della popolazione. Mln % su Pop. Italiana >18 anni Pop. Italiana >18 anni Non Giocatori Giocatori almeno un gioco Non Lottisti Giocatori Lotto 46.4% 53.6% 32.5% 21.1% Fonte: Osservatorio Giochi: Monitoraggio STP - GFK Eurisko- 3 trimestre 2011 Pagina 11 di 22

12 I giocatori del Lotto presentano una buona predisposizione a giocare anche ad altri giochi. In particolare, la sovrapposizione è: GIOCATORI LOTTO molto forte con il SuperEnalotto (il 71,7% dei giocatori del Lotto gioca anche al SuperEnalotto) e con il Gratta & Vinci (68,6%) più debole con Scommesse sportive (4,1%) e Poker on line (2,9%) Superenalotto 71,7 Gratta e Vinci 68,6 10eLotto 32,9 Win For Life 21,3 Lotterie Nazionali 19 Totocalcio/ Totogol/Big Match/Big Race 14,8 Bingo 6,2 Scommesse sportive in ricevitoria 4,1 Scommesse sportive nelle agenzie/negozi di scommesse 4,6 Scommesse sportive su Internet 3,7 Slotmachine/Videolottery 10,9 Poker on line 2,9 Scommesse sui cavalli nelle agenzie di scommesse e all ippodromo 2,1 Scommesse sui cavalli in ricevitoria 3,6 Fonte: Osservatorio Giochi: Monitoraggio STP - GFK Eurisko- 3 trimestre Profilo socio-demografico e posizionamento sulla grande Mappa Eurisko A livello di profilo socio-demografico il giocatore del Lotto risulta più anziano rispetto al totale giocatori (il 50% dei giocatori è over 55 anni) e presenta un basso livello di scolarizzazione (il 70% possiede come titolo di studio la licenza elementare o media inferiore). Tra i lottisti si registra una prevalenza di donne (54%), una concentrazione maggiore nel Centro-Sud (quasi 60%) e una forte presenza di pensionati (30%), operai (15%) e casalinghe (18%). Sulla Grande Mappa Eurisko i giocatori del Lotto registrano una presenza prevalente di profilo Marginale e Baricentrico Femminile Il Posizionamento dei Giocatori del Lotto sulla Grande Mappa Elite Contesti adulti Contesti femminili giovanili Marginalità sociocultural e Contesti adulti maschili Baricentro femminile Donne adulte, quasi sempre casalinghe, completamente assorbite dai doveri familiari e dalla cura della casa. Qui si gioca soprattutto al Lotto, per tradizione, cultura, e non necessariamente perchéci si aspetti un radicale cambiamento della qualità della vita. Lotto di individui Area marginale Donne e uomini di etàanziana che conducono una vita circoscritta prevalentemente all ambito domestico e familiare. Le risorse sia culturali che economiche sono modeste. Giocano sostanzialmente solo al Lotto che fa parte della tradizione, e non si hanno aperture culturali tali da consentire l adozione di altri giochi. Giocano perchésperano nella vincita, nel cambiamento di vita. Fonte: Osservatorio Giochi: Monitoraggio STP - GFK Eurisko- 3 trimestre 2011 Pagina 12 di 22

13 La Segmentazione dei giocatori per livelli di spesa di gioco In termini di spesa di gioco la customer base del Lotto si profila in 4 segmenti: Giocatori Alto Valore, con una spesa nel trimestre di almeno 125 (1,6 mln di individui rappresentano il 16,2% della customer base e contribuiscono all 85% della raccolta del gioco) Giocatori Medio Valore, con una spesa nel trimestre che va da 25,10 a 125 (2,7 mln di individui; 27%) Giocatori Basso Valore, con una spesa nel trimestre che va da 5,10 a 25 (1,6 mln di individui; 15,6%) Giocatori Bassissimo Valore, con una spesa nel trimestre fino a 5 (1,1 mln di individui; 11,2%) Non Giocatori nel trimestre (3 mln di individui, 30%) Segmentazione dei giocatori del Lotto 3 tr (10,1 mln di individui) Segmento più maschile e leggermente più giovane del totale gioco Si concentra presso i segmenti della medietà sociale maschile Presenza superiore alla media di giocatori 10eLOTTO, WinforLIfe, Lotterie e Totocalcio Segmento abbastanza giovane, soprattutto maschile Il livello di scolarizzazione è medio alto con una forte concentrazione nei segmenti elitari Non hanno giocato Presenza superiore alla media di giocatori Gratta&Vinci, SuperEnalotto e nel trimestre 30% WinforLIfe (spesa abbastanza elevata per il 10eLOTTO) (3 mln di individui) Profilo adulto, più femminile del totale Lotto Il livello di scolarizzazione è medio basso Bassissimo valore 11,2% Negli ultimi mesi i segmenti femminili tornano ad avere maggior peso (1,1 mln di individui) Giocano più della media a Gratta&Vinci, SuperEnalotto e Scommesse sportive (sono alto-spendenti delle scommesse sportive) Basso valore 15,6% Sono un po più donne, più anziani della media dei giocatori Lotto (1,6 mln di individui) Si concentrano nell Area Marginale della Grande Mappa e nel Baricentro Femminile Sono soprattutto pensionati Giocano più della media a 10eLOTTO, Lotterie e Totocalcio (spendono molto al Medio valore 27% 10eLOTTO e al Gratta&Vinci) (2,7 mln di individui) Sono prevalentemente uomini, più anziani e meno evoluti del totale giocatori Si evidenziano due anime: una, anziana e marginale dal punto di vista socioeconomico, l altra adulta e femminile, più dotata di risorse economiche e Alto valore 16,2% culturali (1,6 mln di individui) Forte concentrazione di pensionati, artigiani e commercianti La pratica dei giochi ad alta diffusione è più contenuta (spendono molto per SuperEnalotto, 10eLOTTO, e anche per Slot e Bingo) Fonte: Osservatorio Giochi: Monitoraggio STP - GFK Eurisko- 3 trimestre Target di comunicazione (target audience) Giocatori Alto e Medio Valore (circa 4 Mln su un totale customer base di 10 Mln) con una focalizzazione su le fasce meno anziane dei segmenti: baricentro femminile, area marginale (45-60 anni) e baricentro maschile (35-50 anni). Pagina 13 di 22

14 CARATTERISTICHE DEI SEGMENTI Baricentro Femminile: Donne adulte, di età compresa tra i 45 e i 60 anni. Si evidenziano due anime: una, più rilevante, anziana e marginale dal punto di vista socioeconomico (quasi sempre casalinghe, completamente assorbite dai doveri familiari e dalla cura della casa. La maggior parte fa una vita piuttosto semplice l altra di età più giovane, un po più dotata di risorse economiche e culturali. L istruzione e il reddito sono medi. Giocano soprattutto al Lotto, per tradizione, cultura, e non necessariamente perché si aspettino un radicale cambiamento della qualità della vita. Area Marginale: Donne e uomini di età avanzata (50-65 anni) che conducono una vita circoscritta prevalentemente all ambito domestico e familiare. Le risorse sia culturali che economiche sono modeste. Giocano sostanzialmente solo al Lotto che fa parte della tradizione, e non si hanno aperture culturali tali da consentire l adozione di altri giochi. Giocano perché sperano nella vincita, nel cambiamento di vita. Per entrambi i segmenti si evidenzia una maggiore concentrazione dei giocatori Medio Valore nel Sud e Isole, mentre il segmento Alto Valore è più presente nelle aree del Nord Italia (specialmente nel Nord Ovest). Baricentro maschile: Uomini di età tra anni di profilo medio/basso. I più giovani conducono una vita incentrata sugli amici, sui passatempi e sullo sport (soprattutto calcio), mentre i più adulti sono più incentrati sul lavoro (operai/impiegati). Hanno uno stile di vita abituato al rischio, sono attratti dalle sensazioni forti e dalla possibilità di vincere denaro I Giocatori 10eLotto I giocatori del 10eLotto sono 4,2 mln di individui e rappresentano il 9% della popolazione. L elevata predisposizione dei giocatori 10eLOTTO a giocare anche ad altri giochi è confermata da: numero esiguo di giocatori esclusivi del 10eLOTTO (rappresentano soltanto il 2% dei giocatori nei 12 mesi) elevata sovrapposizione con altri giochi (numero medio di giochi giocati pari a 5,5) In particolare, la sovrapposizione è: molto forte con il SuperEnalotto (82,6%) con il Lotto (79,3%) e con il Gratta & Vinci (69,5%) più debole con WinforLife (34,7%) e i giochi on line GIOCATORI 10eLOTTO Superenalotto 82,6 Gratta e Vinci 69,5 Lotto 79,3 Win For Life 34,7 Lotterie Nazionali 24,9 Totocalcio/ Totogol/Big Match/Big Race 22,3 Bingo 9,9 Scommesse sportive in ricevitoria 8,6 Scommesse sportive nelle agenzie/negozi di scommesse 8,9 Scommesse sportive su Internet 4,4 Slotmachine/Videolottery 19,4 Poker on line 11,1- Scommesse sui cavalli nelle agenzie di scommesse e all ippodromo Scommesse sui cavalli in ricevitoria 4,4 5,3 Fonte: Osservatorio Giochi: Monitoraggio STP - GFK Eurisko- 3 trimestre 2011 Pagina 14 di 22

15 Nel corso del tempo la sovrapposizione con Lotto, SuperEnalotto e apparecchi da divertimento e intrattenimento (AWP/VLT) tende a crescere, mentre la sovrapposizione c ongli altri principali giochi tende a diminuire Profilo socio-demografico e posizionamento sulla grande Mappa Eurisko A livello di profilo socio-demografico i giocatori 10eLotto risultano più giovani rispetto ai lottisti (il 43% ha tra i anni), prevalentemente uomini (57%) e con una forte concentrazione nel Sud (50%). Rispetto al profilo del giocatore Lotto, inoltre, si riscontra un maggiore livello di scolarizzazione (minore incidenza di licenza elementare) e una maggior presenza di imprenditori, impiegati e commercianti (30%). Il Posizionamento dei Giocatori del 10eLOTTO sulla Grande Mappa Contesti adulti femminili Elite Contesti giovanili Contesti adulti maschili Baricentro maschile Uomini di etàgiovane, media o matura, di profilo medio. Hanno uno stile di vita abituato al rischio, sono attratti dalle sensazioni forti e dalla possibilitàdi vincere denaro. La componente culturale qui èazzerata. In quest area si concentrano i forti giocatori di tutti i giochi. Marginalità sociocultural e 10eLOTTO di individui Baricentro femminile Donne adulte, quasi sempre casalinghe, completamente assorbite dai doveri familiari e dalla cura della casa. Qui si gioca soprattutto al Lotto, per tradizione, cultura, e n no necessariamente perchéci si aspetti un radicale cambiamento della qualità della vita. Elite Segmenti di etàgiovane e media, di istruzione e reddito elevati, caratterizzati da un forte impegno professionale. Qui tutti i giochi entrano in modo saltuario, non èun c reale coinvolgimento emotivo. Area giovanile Uomini e donne di et àgiovane o giovanissima. La maggior parte sono studenti ma ci sono anche non occupati o operai. Nei confronti dei giochi èancora c modesta curiosità, a volte noia, basso coinvolgimento La Segmentazione per livelli di spesa di gioco In termini di spesa di gioco la customer base del 10eLOTTO si profila in 4 segmenti: Giocatori Alto Valore, con una spesa nel trimestre di almeno 125 (1,2 mln di individui rappresentano il 29,2% della customer base e contribuiscono al 91% della raccolta del gioco) Giocatori Medio Valore, con una spesa nel trimestre che va da 25,10 a 125 (0,9 mln di individui; 22%) Giocatori Basso Valore, con una spesa nel trimestre che va da 5,10 a 25 (0,4 mln di individui; 9,4%) Pagina 15 di 22

16 Non Giocatori nel trimestre (1,7 mln di individui, 39,9%) Segmentazione dei giocatori del 10eLOTTO 3 tr (4,2 mln di individui) Non hanno giocato nel trimestre 39,9% (1,7 mln di individui) Segmento più maschile e leggermente più giovane della media Si concentra fortemente presso il Baricentro Maschile e presso l Elite Giocano più della media a WinforLIfe, Lotterie, Giochi Sportivi e Poker on line (spendono molto al SuperEnalotto) Basso valore Medio valore 9,4% (0,4 mln di individui) 21,6% (0,9 mln di individui) Mostrano un profilo concentrato nell Area Marginale e nel Baricentro Maschile Sopra media la pratica di Gratta&Vinci È un segmento più maschile che coinvolge sia segmenti marginali sia segmenti giovanili Il livello di scolarizzazione è più basso della media del gioco Sono soprattutto operai e casalinghe Spendono molto per il Gratta&Vinci e per le Scommesse Alto valore 29,2% (1,2 mln di individui) Sono segmenti maturi e anziani e si concentrano soprattutto nel Baricentro Femminile Sono prevalentemente casalinghe, operai e pensionati Quasi tutti giocano al SuperEnalotto, sopra media la pratica di molti giochi, infatti risultano alto spendenti a tutti i principali giochi Fonte: Osservatorio Giochi: Monitoraggio STP - GFK Eurisko- 3 trimestre Target di comunicazione (Target audience) Giocatori Alto e Medio Valore (2 Mln su un totale customer base di 4 Mln) con una focalizzazione su segmenti di Baricentro maschile (target primario)e Area Giovanile ed Elite (target secondario). CARATTERISTICHE DEI SEGMENTI Baricentro maschile: Uomini di età tra anni di profilo medio/basso Si registra una concentrazione di giocatori leggermente superiore nel Nord Italia rispetto al Centro, Sud e isole. Sono prevalentemente operai e pensionati, con una concentrazione superiore di impiegati, rispetto al totale giocatori 10eLotto. I più giovani conducono una vita incentrata sugli amici, sui passatempi e sullo sport, mentre i più adulti sono più incentrati sul lavoro. Hanno uno stile di vita abituato al rischio, sono attratti dalle sensazioni forti e dalla possibilità di vincere denaro. Pagina 16 di 22

17 Area Giovanile ed Elite con età anni con livello di istruzione media. Interessi: cinema, musica e viaggi. Alto utilizzo di internet ed elevato ascolto della radio. Leggono riviste sportive e dei motori 9. Il punto vendita Caratteristiche della rete delle ricevitorie La rete di vendita del Gioco del Lotto e del 10eLotto è composta da oltre punti vendita. La concessione del gioco prevede che la raccolta avvenga attraverso punti di rivendita dei tabacchi, ciò significa che circa il 75% della rete è rappresentata da tabaccherie e circa il 35% da bar/tabacchi. La quasi totalità dei punti vendita distribuisce oltre al Lotto e al 10eLotto una pluralità di giochi, ed in particolare SuperEnalotto e Gratta e Vinci, che rispettivamente sono presenti su circa l 80% ed il 95% dei punti vendita. Attualmente il primo 70% della raccolta è realizzato dal 35% della rete vendita ( punti vendita). Le giocate al Lotto e 10eLotto fino ad oggi sono raccolte solo nelle ricevitorie tramite terminale di gioco prossimamente sarà possibile effettuarle anche attraverso il canale Internet. Mentre le informazioni relative al Lotto (estrazioni, vincite) vengono attualmente veicolate tramite il terminale di gioco e i media tradizionali, quelle relative al 10eLotto vengono veicolate anche tramite monitor dedicati (22 e 32 ) che, posizionati sulla quasi totalità dei punti vendita della rete, rappresentano un elemento fondamentale del gioco e un forte polo di attrazione e aggregazione per i giocatori attuali e potenziali. In generale quasi 2/3 della rete è costituita da ricevitorie che hanno in media una superficie che non supera i 50 mq, con spazi limitati dedicati alla comunicazione e solo la metà dei punti vendita è dotata di un area di gioco dedicata. Tutti i punti vendita Lottomatica sono abilitati alle giocate 10eLotto ma in considerazione delle peculiarità di questo gioco (necessità di stazionamento, aggregazione) ci sono alcuni aspetti legati alla tipologia del locale (categoria merceologica/dimensione) e alla sua ubicazione che ne influenzano le performance: i pdv che presentano un area di stazionamento (tavoli, sedie..) registrano performance superiori rispetto a quelli in cui non è presente i punti vendita dotati di monitor 32 registrano performance superiori rispetto a quelli dotati di monitor 22 i punti vendita Bar/tabacchi registrano performance superiori rispetto ai Pdv che vendono solo tabacchi i tabaccai (senza bar) presenti nel Sud registrano performance migliori rispetto ai Bar/tabacchi del nord A livello di visibilità dei brand, sul punto vendita, essendoci la presenza di diversi giochi, si genera una forte promiscuità di materiali pubblicitari (in particolare vetrofanie e locandine, annunci di vincita..) spesso anche non aggiornati, questo penalizza fortemente la corretta visibilità dei marchi di prodotto e la chiarezza di Pagina 17 di 22

18 comunicazione. A questo si aggiunge il fatto che il ricevitore mediamente non presenta un approccio particolarmente attento a massimizzare la visibilità dei prodotti che vende e a razionalizzare l esposizione dei materiali presenti nel suo negozio; tutto ciò contribuisce a generare la presenza di stratificazione di materiale e un generico senso di confusione dell offerta proposta. 10. BRAND EQUITY 8.1 Gioco del Lotto Brand Vision: Rafforzare la leadership nei giochi numerici di ricevitoria Brand Ambition: Il gioco legato alla nostra cultura e tradizione con cui instaurare un rapporto intimo Consumer insight: Quando la vincita è il frutto delle scelte personali e intime ha tutto un altro sapore Brand benefit: Il Gioco del lotto mi permette di realizzare i miei piccoli sogni quotidiani facendomi sentire il vero protagonista del gioco Brand Attributes: italiano, storico, individuale, onirico, generoso, democratico, completo, matematico, rituale, il gioco per definizione Brand assets: nato nel 1500, i numeri, l attesa, tempi lenti e ragionati, la smorfia, le estrazioni (ritualità e cadenza), le ruote, le sorti, il numero ritardatario/centenario, i 5 numeri estratti per ruota, la schedina, il colore arancione eLotto Brand Vision: diventare il gioco numerico leader sul mercato Brand Ambition: essere il gioco numerico d intrattenimento per eccellenza:semplice immediato, emozionante e vincente Consumer insight: le piccole vincite sono facilmente raggiungibili e alla portata di tutti Brand benefit: l emozione dell estrazione in diretta che si concretizza nella vincita: soddisfo piccoli desideri quotidiani, a volte anche quelli piu grandi Brand Attributes: semplice, informale, moderno, coinvolgente, adrenalinico, divertente, tecnologico, vincente. Pagina 18 di 22

19 Brand assets: il monitor, le estrazioni in diretta, la schedina, le statistiche, i 5 minuti, il colore blu 9. STRATEGIE SUI GIOCHI A PORTAFOGLIO 9.1 GIOCO del LOTTO Strategie Consolidare la fedeltà dei giocatori Alto Valore (che attualmente garantiscono una parte significativa della raccolta) e incrementare la spesa dei Medio Valore attraverso l introduzione di innovazioni di prodotto sul gioco base (nuove sorti, nuove modalità di gioco ad alta frequenza di vincita) Recuperare i valori distintivi del gioco (legati al piacere dell interpretazione personale e alla magia dei numeri connessi agli eventi della vita quotidiana ma anche ai sogni) e riaccendere il rapporto emozionale con il giocatore e il ricevitore Ringiovanire l immagine del gioco senza perdere la sua heritage Recuperare la leadership dei giochi numerici di ricevitoria (visibilità del brand nel punto vendita, impegno/coinvolgimento del ricevitore, linguaggio comune ) e LOTTO Strategie Incrementare l awareness e la penetrazione del gioco all interno dei segmenti target di profilo baricentrico maschile e area giovanile/elite (anche grazie allo sviluppo del gioco on line) Consolidare il posizionamento distintivo di gioco semplice, immediato,molto vincente e che offre un esperienza unica (coinvolgente, adrenalinica e socievole) di gioco Arricchire l esperienza di gioco sul punto vendita (innovando e arricchendo continuamente di contenuti i palinsesti sui monitor presenti ) Pagina 19 di 22

20 Oggetto della gara e offerta tecnica : Lotto 2 (Centro Media) Oggetto della gara che avrà la durata di due anni (+2) dalla sottoscrizione del contratto saranno le seguenti prestazioni/attività: MONITORING e ANALISI Analisi di scenario sulle strategie di pianificazione media nell ambito del settore dei giochi in Italia e in Europa relativamente ai casi di maggior successo internazionale. Nello specifico si richiede al produzione dei seguenti report: Analisi delle principali strategie media nel settore del gioco in Europa. Il report dovrà essere consegnato con cadenza quadrimestrale; Analisi strategia relativa al settore dei giochi pubblici in Italia in termini di: o provider/brand o investimenti o target o media mix o veicoli o formati Il suddetto report dovrà presentare uno scenario generale e l analisi specifica per ognuno dei settori operanti nel mercato: giochi numerici (Lotto, 10 e Lotto, Superenalotto, Win for Life, Si vince tutto, Bingo); lotterie istantanee (Gratta e Vinci),lotterie differite (Lotteria Nazionale); scommesse (sportive ed ippiche) gaming machine (slotmachine e videolotterie) giochi on line (poker, casino games, bingo, skill games) Il report dovrà essere consegnato con cadenza bimestrale. MEDIA PLANNING La pianificazione media dovrà necessariamente prevedere lo svolgimento delle seguenti attività: Pagina 20 di 22

CAPITOLATO TECNICO. BRIEF PER LA GARA 2012 RELATIVA ALLA COMUNICAZIONE DEL GIOCO DEL LOTTO E DEL 10eLOTTO. Pagina 1 di 24

CAPITOLATO TECNICO. BRIEF PER LA GARA 2012 RELATIVA ALLA COMUNICAZIONE DEL GIOCO DEL LOTTO E DEL 10eLOTTO. Pagina 1 di 24 CAPITOLATO TECNICO BRIEF PER LA GARA 2012 RELATIVA ALLA COMUNICAZIONE DEL GIOCO DEL LOTTO E DEL 10eLOTTO Pagina 1 di 24 Lottomatica: assetto societario e concessione del gioco del Lotto Lottomatica S.p.A.

Dettagli

CAPITOLATO TECNICO (BRIEFING)

CAPITOLATO TECNICO (BRIEFING) CAPITOLATO TECNICO (BRIEFING) PER LA GARA RELATIVA AI SERVIZI DI COMUNICAZIONE DEL GIOCO DEL LOTTO Pagina 1 di 21 1. Lottomatica: assetto societario e concessione del gioco del Lotto Lottomatica S.p.A.

Dettagli

GfK Eurisko. Campagna pubblicitaria Lotto. Impact Test in central location (Stazione Roma Termini e Milano Centrale)

GfK Eurisko. Campagna pubblicitaria Lotto. Impact Test in central location (Stazione Roma Termini e Milano Centrale) GfK Group GfK Eurisko Impact Test Grandi Stazioni Lotto 21708 Impact Test in central location (Stazione Roma Termini e Milano Centrale) Campagna pubblicitaria Lotto GfK Eurisko Premessa 1 In occasione

Dettagli

Scommesse e concorsi a pronostico

Scommesse e concorsi a pronostico Scommesse singole ippiche e sportive Scommesse e concorsi a pronostico La percentuale di probabilità di vincita si ricava dal rapporto tra il singolo esito e il numero di esiti possibili, ovvero: (Singolo

Dettagli

9 marzo 2016. Tassazione giochi

9 marzo 2016. Tassazione giochi Confederazione Italiana Sindacati Lavoratori Nota a cura di Paola Serra Tassazione giochi 9 marzo 2016 Introduzione La tassazione dei giochi ha subito profondi cambiamenti nel tempo, rispondendo alle mutate

Dettagli

COMUNICATO STAMPA IL GIOCO A DISTANZA AL 31 OTTOBRE 2009. ANALISI DEI DATI

COMUNICATO STAMPA IL GIOCO A DISTANZA AL 31 OTTOBRE 2009. ANALISI DEI DATI Ministero dell Economia e delle Finanze Amministrazione autonoma dei monopoli di Stato UFFICIO STAMPA COMUNICATO STAMPA IL GIOCO A DISTANZA AL 31 OTTOBRE 29. ANALISI DEI DATI Presentiamo in queste pagine

Dettagli

RISULTATI DELLA RICERCA

RISULTATI DELLA RICERCA RISULTATI DELLA RICERCA 2011 Ricerca nazionale sul gioco d'azzardo 2011- Ricerca nazionale sulle abitudini di gioco degli italiani - curata dall Associazione Centro Sociale Papa Giovanni XXIII, e coordinata

Dettagli

1.1 Turnover / Raccolta Lorda... 2. 1.2 Restituzione per vincite (Payout)... 2. 1.3 Prelievo / Raccolta netta... 2. 2.1 Erario...

1.1 Turnover / Raccolta Lorda... 2. 1.2 Restituzione per vincite (Payout)... 2. 1.3 Prelievo / Raccolta netta... 2. 2.1 Erario... 1 DEFINIZIONI ECONOMICHE... 2 1.1 Turnover / Raccolta Lorda... 2 1.2 Restituzione per vincite (Payout)... 2 1.3 Prelievo / Raccolta netta... 2 2 RIPARTIZIONE TRA I DIVERSI SOGGETTI DEL PRELIEVO / RACCOLTA

Dettagli

Analisi della comunicazione del gioco nella sua evoluzione

Analisi della comunicazione del gioco nella sua evoluzione Nel nostro Paese il gioco ha sempre avuto radici profonde - Caratteristiche degli italiani in genere - Fattori difficilmente riconducibili a valutazioni precise (dal momento che propensione al guadagno

Dettagli

Sisal è la Società pioniera nel mondo dei giochi in Italia, con il lancio nel 1946 della Schedina Sisal, diventata poi famosa come Totocalcio.

Sisal è la Società pioniera nel mondo dei giochi in Italia, con il lancio nel 1946 della Schedina Sisal, diventata poi famosa come Totocalcio. DAL 1946 UNA REALTÀ FONDATA SU UN SOGNO: RENDERE SEMPRE PIÙ SEMPLICE E DIVERTENTE LA VITA DEGLI ITALIANI, ATTRAVERSO VALORI, COMPORTAMENTI ETICI ED INIZIATIVE DI RESPONSABILITÀ SOCIALE Sisal è la Società

Dettagli

RISULTATI DEL SECONDO TRIMESTRE 2012. Principali dati economici e finanziari consolidati

RISULTATI DEL SECONDO TRIMESTRE 2012. Principali dati economici e finanziari consolidati COMUNICATO STAMPA RISULTATI DEL SECONDO TRIMESTRE 2012 Principali dati economici e finanziari consolidati Ricavi e EBITDA + 6% Ricavi same store di GTECH + 7% EBITDA delle Attività Italiane +2% nonostante

Dettagli

HUMAN HIGHWAY E DOXA PER AAMS G@ME IN ITALY INDAGINE SUL GIOCO ONLINE IN ITALIA QUINTA WAVE. Milano, Luglio 2011

HUMAN HIGHWAY E DOXA PER AAMS G@ME IN ITALY INDAGINE SUL GIOCO ONLINE IN ITALIA QUINTA WAVE. Milano, Luglio 2011 HUMAN HIGHWAY E DOXA PER AAMS G@ME IN ITALY INDAGINE SUL GIOCO ONLINE IN ITALIA QUINTA WAVE Milano, Luglio 2011 1 G@ME IN ITALY NATURA E OBIETTIVI DELLA RICERCA G@me in Italy è una ricerca annuale prodotta

Dettagli

iche nel mese di Luglio 2010

iche nel mese di Luglio 2010 Andamento dellle e scommesse e ippiche iche nel mese di Luglio 21 721 Approfondimenti statistici L andamento delle scommesse ippiche nel mese di luglio non sembra discostarsi rispetto al trend dei mesi

Dettagli

Dr. Alessandra Alberti Ser.T. zona Valtiberina Dip.to Dipendenze A.USL 8

Dr. Alessandra Alberti Ser.T. zona Valtiberina Dip.to Dipendenze A.USL 8 Dr. Alessandra Alberti Ser.T. zona Valtiberina Dip.to Dipendenze A.USL 8 Normalmente azzardo perché il gioco d azzardo è anch esso una forma di gioco normale, ma anche perché possiamo dire che in qualche

Dettagli

NOTE INFORMATIVE SULLE PROBABILITA DI VINCITA DEI GIOCHI PUBBLICI CON VINCITE IN DENARO OFFERTI DALLA RETE LOTTOMATICA

NOTE INFORMATIVE SULLE PROBABILITA DI VINCITA DEI GIOCHI PUBBLICI CON VINCITE IN DENARO OFFERTI DALLA RETE LOTTOMATICA DEI GIOCHI PUBBLICI CON VINCITE IN DENARO OFFERTI DALLA RETE LOTTOMATICA PROBABILITA DI VINCITA La probabilità di vincita è qui definita, gioco per gioco, in funzione delle singole specificità. Per i giochi

Dettagli

Carboni&Partners GIOCO ONLINE. Un gioco, molti giochi. Milano, 7 luglio 2014

Carboni&Partners GIOCO ONLINE. Un gioco, molti giochi. Milano, 7 luglio 2014 GIOCO ONLINE Un gioco, molti giochi Milano, 7 luglio 2014 COS È IL GIOCO ONLINE? q Partecipazione del giocatore mediante tecnologia che consente comunicazione a distanza q Senza interazione fisica con

Dettagli

NOTE INFORMATIVE SULLE PROBABILITA DI VINCITA DEI GIOCHI PUBBLICI CON VINCITE IN DENARO OFFERTI DALLA RETE LOTTOMATICA

NOTE INFORMATIVE SULLE PROBABILITA DI VINCITA DEI GIOCHI PUBBLICI CON VINCITE IN DENARO OFFERTI DALLA RETE LOTTOMATICA DEI GIOCHI PUBBLICI CON VINCITE IN DENARO OFFERTI DALLA RETE LOTTOMATICA PROBABILITA DI VINCITA La probabilità di vincita è qui definita, gioco per gioco, in funzione delle singole specificità. Per i giochi

Dettagli

PROBABILITÀ DI VINCITA DEI GIOCHI PUBBLICI CON VINCITA IN DENARO

PROBABILITÀ DI VINCITA DEI GIOCHI PUBBLICI CON VINCITA IN DENARO PROBABILITÀ DI VINCITA DEI GIOCHI PUBBLICI CON VINCITA IN DENARO Materiale di consultazione contenente le probabilità di vincita dei giochi pubblici con vincita in denaro ai sensi dell art.7 del decreto

Dettagli

Ing.%Giovanni%Carboni% %3%ottobre%2013%% 1%

Ing.%Giovanni%Carboni% %3%ottobre%2013%% 1% STORIA%E%ATTUALITÀ%DEL%GIOCO%A%DISTANZA%ITALIANO% Abstract( La presente scheda fornisce una sintesi della storia del gioco a distanza con vincita in denaro in Italia,interminidinormativaedidimensionietrenddelmercato.

Dettagli

iche nel mese di Gennaio 2010

iche nel mese di Gennaio 2010 Andamento dellle e scommesse e ippiche iche nel mese di Gennaio 1 Approfondimenti statistici La raccolta delle scommesse ippiche nel mese di gennaio, pari a 172.758.282 euro, chiude con una perdita del

Dettagli

La diffusione del gioco d azzardo tra i giovani. Simone Feder

La diffusione del gioco d azzardo tra i giovani. Simone Feder La diffusione del gioco d azzardo tra i giovani Simone Feder 2004: Fabio Fabio, un ragazzo di 15 anni chiedeva un consiglio per aiutare suo padre, caduto da alcuni mesi in una rete sconosciuta che catturava

Dettagli

LE DISPOSIZIONI IN MATERIA DI GIOCHI CONTENUTE NELLA LEGGE

LE DISPOSIZIONI IN MATERIA DI GIOCHI CONTENUTE NELLA LEGGE LE DISPOSIZIONI IN MATERIA DI GIOCHI CONTENUTE NELLA LEGGE FINANZIARIA 2005 Sommario: 1. - Premessa. - 2. Rideterminazione delle misure destinate al finanziamento dello sport. - 3. Modifiche alla disciplina

Dettagli

COMUNICATO STAMPA LOTTOMATICA: RISULTATI IN CRESCITA NEL 2009

COMUNICATO STAMPA LOTTOMATICA: RISULTATI IN CRESCITA NEL 2009 COMUNICATO STAMPA LOTTOMATICA: RISULTATI IN CRESCITA NEL 2009 Sintesi dei dati finanziari consolidati Ricavi pari a circa 2,2 miliardi, in crescita del 6% rispetto al 2008 EBITDA pari a 784 milioni, in

Dettagli

iche nel mese di Marzo 2010

iche nel mese di Marzo 2010 Andamento dellle e scommesse e ippiche iche nel mese di Marzo 21 321 Approfondimenti statistici Il mese di marzo chiude il primo trimestre del 21 raccogliendo 16.66.23 euro (Tavola 1). Il dato, confrontato

Dettagli

COMUNICATO STAMPA IL GIOCO A DISTANZA AL 29 FEBBRAIO 2012. ANALISI DEI DATI.

COMUNICATO STAMPA IL GIOCO A DISTANZA AL 29 FEBBRAIO 2012. ANALISI DEI DATI. Ministero dell Economia e delle Finanze Amministrazione autonoma dei monopoli di Stato UFFICIO STAMPA COMUNICATO STAMPA IL GIOCO A DISTANZA AL 29 FEBBRAIO 12. ANALISI DEI DATI. Presentiamo in queste pagine

Dettagli

DIREZIONE GENERALE AMMINISTRATIVA Servizio Informatica Ufficio Studi e Statistica. Annuario Statistico 2007

DIREZIONE GENERALE AMMINISTRATIVA Servizio Informatica Ufficio Studi e Statistica. Annuario Statistico 2007 DIREZIONE GENERALE AMMINISTRATIVA Servizio Informatica Ufficio Studi e Statistica Annuario Statistico 2007 A cura di Maria Luisa Felici Unire Servizio Informatica Ufficio Studi e Statistica Via Cristoforo

Dettagli

Il gioco online in Italia. Carlo Gualandri Presidente e Amministratore Delegato Gioco Digitale e bwin Italia

Il gioco online in Italia. Carlo Gualandri Presidente e Amministratore Delegato Gioco Digitale e bwin Italia Il gioco online in Italia Carlo Gualandri Presidente e Amministratore Delegato Gioco Digitale e bwin Italia Titolo, Le nuove Capri frontiere 8-9 ottobre del mercato consumer, Capri 8 ottobre 2009 Il gioco

Dettagli

11 2010 Approfondimenti statistici

11 2010 Approfondimenti statistici 11 21 Approfondimenti statistici Andamento dellle e scommesse e ippiche iche nel mese di Novembre 21 Il movimento delle scommesse ippiche del mese di novembre 21 chiude registrando un decremento pari a

Dettagli

Caso n. COMP/M.4114 - LOTTOMATICA / GTECH. REGOLAMENTO (CE) n. 139/2004 SULLE CONCENTRAZIONI

Caso n. COMP/M.4114 - LOTTOMATICA / GTECH. REGOLAMENTO (CE) n. 139/2004 SULLE CONCENTRAZIONI IT Caso n. COMP/M.4114 - LOTTOMATICA / GTECH Il testo in lingua italiana è il solo disponibile e facente fede. REGOLAMENTO (CE) n. 139/2004 SULLE CONCENTRAZIONI Articolo 6, paragrafo 1, lettera b) NON

Dettagli

AUDIMOVIE: fase periodica. Maggio e Dicembre 2008

AUDIMOVIE: fase periodica. Maggio e Dicembre 2008 Maggio e Dicembre 00 AUDIMOVIE: fase periodica Maggio e Dicembre 00 Maggio e Dicembre 00 Obiettivi La ricerca estensiva periodica sul cinema svoltasi nei mesi di Maggio e di Dicembre 00 ha inteso esplorare

Dettagli

Il rilancio del settore ippico

Il rilancio del settore ippico M A G CONSULENTI ASSOCIATI Il rilancio del settore ippico Genesi delle problematiche del settore, inquadramento comparativo nel sistema dei giochi pubblici, proposta della Federazione Analisi effettuata

Dettagli

Presentazione Rapporto Nomisma 2009 Gioco & Giovani

Presentazione Rapporto Nomisma 2009 Gioco & Giovani Presentazione Rapporto Nomisma 2009 Gioco & Giovani Le principali indicazioni emerse dal Rapporto Paolo Bono Nomisma Mercoledì 30 settembre 2009 CONI Comitato Olimpico Nazionale Italiano IL MERCATO DEI

Dettagli

ANALISI MERCATO DEL GIOCO E DEL SETTORE NEWSLOT

ANALISI MERCATO DEL GIOCO E DEL SETTORE NEWSLOT ANALISI MERCATO DEL GIOCO E DEL SETTORE NEWSLOT ELABORAZIONE DATI A CURA DEL CENTRO STUDI AUTOMAT INDICE DEL DOCUMENTO AUDIZIONE DR. MAGISTRO ALLA COMMISSIONE FINANZE DELLA CAMERA DEI DEPUTATI...2 SCENARIO

Dettagli

gioco&mercato Il punto vendita terra di conquista L esplosione

gioco&mercato Il punto vendita terra di conquista L esplosione L eterna sfida fra Lottomatica e Sisal e tra questi due concessionari e i Terzi incaricati si fa sempre più accesa. Facciamo i conti in tasca agli esercenti A cura di Remo Molinari e Marco Cerigioni gioco&mercato

Dettagli

Epidemiologia del gioco d azzardo in Campania ed indirizzi regionali. Dott. Biagio Zanfardino (Funzionario regionale) 24 gennaio 2015

Epidemiologia del gioco d azzardo in Campania ed indirizzi regionali. Dott. Biagio Zanfardino (Funzionario regionale) 24 gennaio 2015 Formazione sul GAP ed indirizzi regionali Dott. Biagio Zanfardino (Funzionario regionale) 24 gennaio 2015 Direzione Generale per la Tutela della Salute U.O.D. «Interventi sociosanitari» 1 NORMATIVA STATALE

Dettagli

Anche gli anziani. L azzardoinsidia glianziani Giocano7sudieci 16,4% il caso MARIA TERESA MARTINENGO. Slot e videopoker minacciano le pensioni

Anche gli anziani. L azzardoinsidia glianziani Giocano7sudieci 16,4% il caso MARIA TERESA MARTINENGO. Slot e videopoker minacciano le pensioni il caso MARIA TERESA MARTINENGO Anche gli anziani sono a rischio di dipendenza dal gioco d azzardo. E non importa se la pensione è modesta, anzi. La speranza di potersi permettere un «piccolo lusso», la

Dettagli

L evoluzione della coppia italiana. Presentazione dei principali risultati della ricerca

L evoluzione della coppia italiana. Presentazione dei principali risultati della ricerca L evoluzione della coppia italiana Presentazione dei principali risultati della ricerca GfK Eurisko Milano, 25 marzo 2014 Summary 1/2 Negli ultimi dieci anni le coppie non sono aumentate del 175%, mentre

Dettagli

Ogni giorno il tuo mondo Milano 22 aprile 2010

Ogni giorno il tuo mondo Milano 22 aprile 2010 Ogni giorno il tuo mondo Ogni giorno il tuo mondo Milano 22 aprile 2010 IL BRAND posizionamento e potenzialità Metodologia: 3 strumenti di ricerca, 3 ruoli diversi SINOTTICA MAPPA AD HOC Studio dell evoluzione

Dettagli

Il costi sociali del gioco d azzardo

Il costi sociali del gioco d azzardo Il costi sociali del gioco d azzardo Roma, 4 dicembre 212 Matteo Iori CONAGGA «Coordinamento Nazionale Gruppi per Giocatori d Azzardo» Italia fra i primi paesi al mondo per spesa procapite Nel 211 il mercato

Dettagli

Conferenza stampa Marketing forum. 8 aprile 2008

Conferenza stampa Marketing forum. 8 aprile 2008 Conferenza stampa Marketing forum 8 aprile 2008 Le origini della discontinuità 2 Per una serie di cause, gli individui trainanti l evoluzione della società negli ultimi anni hanno modificato la propria

Dettagli

Repubblica & Espresso Total Audience

Repubblica & Espresso Total Audience Repubblica & Espresso Total Audience 1 Total Audience è un mezzo di comunicazione: NUOVO che risponde alla sempre maggiore esigenza di MULTIMEDIALITA 2 Il bisogno di multimedialità È sempre più difficile

Dettagli

COMUNICATO STAMPA IL GIOCO A DISTANZA AL 31 MARZO 2009. ANALISI DEI DATI

COMUNICATO STAMPA IL GIOCO A DISTANZA AL 31 MARZO 2009. ANALISI DEI DATI Ministero dell Economia e delle Finanze Amministrazione autonoma dei monopoli di Stato UFFICIO STAMPA COMUNICATO STAMPA IL GIOCO A DISTANZA AL 31 MARZO 29. ANALISI DEI DATI Presentiamo in queste pagine

Dettagli

IL DIRETTORE GENERALE

IL DIRETTORE GENERALE IL DIRETTORE GENERALE Vista la legge 2 agosto 1982, n. 528, concernente l'ordinamento del gioco del Lotto, e le successive modifiche introdotte con la legge 19 aprile 1990, n. 85; Visto il decreto del

Dettagli

OSSERVATORIO NORD EST. Il Nord Est che gioca e scommette

OSSERVATORIO NORD EST. Il Nord Est che gioca e scommette OSSERVATORIO NORD EST Il Nord Est che gioca e scommette Il Gazzettino, 05.05.2009 NOTA METODOLOGICA I dati dell'osservatorio sul Nord Est, curato da Demos & Pi, sono stati rilevati attraverso un sondaggio

Dettagli

online.casinosanremo.it

online.casinosanremo.it online.casinosanremo.it CASINÒ DI SANREMO È IL PRIMO CASINÒ ITALIANO A ENTRARE IN RETE NEL GIOCO A DISTANZA! Sanremo, 7 febbraio 2008. Da oggi è in rete online.casinosanremo.it, il nuovo sito di scommesse

Dettagli

OSSERVATORIO NORD EST. Il Nord Est che gioca e scommette

OSSERVATORIO NORD EST. Il Nord Est che gioca e scommette OSSERVATORIO NORD EST Il Nord Est che gioca e scommette Il Gazzettino, 20.07.2010 NOTA METODOLOGICA I dati dell'osservatorio sul Nord Est, curato da Demos & Pi, sono stati rilevati attraverso un sondaggio

Dettagli

CRIF DECISION SOLUTIONS - EURISKO OSSERVATORIO SULLE CARTE DI CREDITO

CRIF DECISION SOLUTIONS - EURISKO OSSERVATORIO SULLE CARTE DI CREDITO CRIF DECISION SOLUTIONS - EURISKO OSSERVATORIO SULLE CARTE DI CREDITO Settembre 2003 INDICE PRESENTAZIONE DELL'OSSERVATORIO...pag. 1 EXECUTIVE SUMMARY... 3 Capitolo 1 STATO ED EVOLUZIONE DEL MERCATO...7

Dettagli

Presentazione del Report In Breve n. 11/2012 alla IV Commissione consiliare 16 maggio 2013

Presentazione del Report In Breve n. 11/2012 alla IV Commissione consiliare 16 maggio 2013 Gioco d azzardo d e dipendenzad Presentazione del Report In Breve n. 11/2012 alla IV Commissione consiliare Lo scopo di una Informativa Breve La collana In Breve fornisce ai Consiglieri regionali informazioni

Dettagli

25.05 INTERNET E NOI

25.05 INTERNET E NOI 25.05 INTERNET E NOI 1 1 INTERNET E GLI ITALIANI INTERNET E L ADVERTISING INTERNET E GLI ITALIANI Le fonti AW Trends è il report trimestrale sui dati sintetici della Ricerca di Base sulla diffusione dell'online

Dettagli

REPUBBLICA DI SAN MARINO

REPUBBLICA DI SAN MARINO REPUBBLICA DI SAN MARINO DECRETO DELEGATO 29 luglio 2014 n.126 Noi Capitani Reggenti la Serenissima Repubblica di San Marino Visti l articolo 2, comma 10 e l articolo 10, comma 3, della Legge 25 luglio

Dettagli

L azzardo non èun gioco

L azzardo non èun gioco L azzardo non èun gioco Gioco d azzardo legale e rischio dipendenza tra le persone over 65 incontrate da Auser Torino, Fabbrica delle e 3 marzo 2014 1 Gioco d azzardo -il giocatore punta qualcosa, -la

Dettagli

CAPITOLO UNO AUTOVALUTAZIONE DELLE ABITUDINI DI GIOCO D AZZARDO

CAPITOLO UNO AUTOVALUTAZIONE DELLE ABITUDINI DI GIOCO D AZZARDO CAPITOLO UNO AUTOVALUTAZIONE DELLE ABITUDINI DI GIOCO D AZZARDO Sommario Questo capitolo tratta di gioco d azzardo e di gioco d azzardo problematico. Le esercitazioni di questo capitolo le consentiranno

Dettagli

Indagine DOXA effe1uata per conto dell IsGtuto Superiore di Sanità, in collaborazione con: L IsGtuto di Ricerche Farmacologiche Mario Negri

Indagine DOXA effe1uata per conto dell IsGtuto Superiore di Sanità, in collaborazione con: L IsGtuto di Ricerche Farmacologiche Mario Negri Indagine DOXA effe1uata per conto dell IsGtuto Superiore di Sanità, in collaborazione con: L IsGtuto di Ricerche Farmacologiche Mario Negri Distribuzione percentuale del campione in base all abitudine

Dettagli

Lo schema di Conto giudiziale riporterà le seguenti espressioni per le motivazioni indicate:

Lo schema di Conto giudiziale riporterà le seguenti espressioni per le motivazioni indicate: NOTA ILLUSTRATIVA PER LA COMPILAZIONE DEI CONTI GIUDIZIALI RELATIVI ALLA GESTIONE DEI SEGUENTI GIOCHI: - GIOCHI DI ABILITA A DISTANZA NONCHE DEI GIOCHI DI SORTE A QUOTA FISSA E DEI GIOCHI DI CARTE ORGANIZZATI

Dettagli

Il gioco d azzardo. Aspetti generali e situazione in Trentino

Il gioco d azzardo. Aspetti generali e situazione in Trentino Il gioco d azzardo Aspetti generali e situazione in Trentino A cura dell Osservatorio per la salute Dipartimento politiche sanitarie Provincia autonoma di Trento Trento, 29 dicembre 2012 Il gioco d azzardo

Dettagli

L operazione comunicata consiste nell acquisizione, da parte di Lottomatica, del 100% delle azioni di Totobit.

L operazione comunicata consiste nell acquisizione, da parte di Lottomatica, del 100% delle azioni di Totobit. C6069 - LOTTOMATICA /TOTOBIT INFORMATICA SOFTWARE E SISTEMI Provvedimento n. 12637 L AUTORITÀ GARANTE DELLA CONCORRENZA E DEL MERCATO NELLA SUA ADUNANZA del 27 novembre 2003; SENTITO il Relatore Michele

Dettagli

Introduzione. Articolazione della dispensa. Il sistema del controllo di gestione. Introduzione. Controllo di Gestione

Introduzione. Articolazione della dispensa. Il sistema del controllo di gestione. Introduzione. Controllo di Gestione Introduzione Perché il controllo di gestione? L azienda, come tutte le altre organizzazioni, è un sistema che è rivolto alla trasformazione di input (risorse tecniche, finanziarie e umane) in output (risultati

Dettagli

Il consumo di latticini e formaggi: i cambiamenti nel tempo e l identikit del consumatore

Il consumo di latticini e formaggi: i cambiamenti nel tempo e l identikit del consumatore Il consumo di latticini e formaggi: i cambiamenti nel tempo e l identikit del consumatore 11 Febbraio 2014 Isabella Cecchini Direttore Dipartimento Ricerche sulla Salute - GfK Eurisko GfK Eurisko Milano,

Dettagli

C9902 - LOTTOMATICA SCOMMESSE/NEWCO Provvedimento n. 19433

C9902 - LOTTOMATICA SCOMMESSE/NEWCO Provvedimento n. 19433 BOLLETTINO N. 2 DEL 2 FEBBRAIO 2009 45 C9902 - LOTTOMATICA SCOMMESSE/NEWCO Provvedimento n. 19433 L AUTORITÀ GARANTE DELLA CONCORRENZA E DEL MERCATO NELLA SUA ADUNANZA del 15 gennaio 2009; SENTITO il Relatore

Dettagli

EPIDEMIOLOGIA DEL GIOCO D AZZARDO

EPIDEMIOLOGIA DEL GIOCO D AZZARDO EPIDEMIOLOGIA DEL GIOCO D AZZARDO Fabio Voller Alice Berti Settore Sociale Osservatorio di Epidemiologia Presentazione del volume GAP - Il gioco d azzardo patologico Orientamenti per la prevenzione e la

Dettagli

1. Orientamento al prodotto 2. Orientamento alle vendite 3. Orientamento al mercato 4. Orientamento al marketing

1. Orientamento al prodotto 2. Orientamento alle vendite 3. Orientamento al mercato 4. Orientamento al marketing L ATTIVITA COMMERCIALE DELL AZIENDA: MARKETING Attività e processi mediante i quali l azienda è presente sul mercato reale su cui colloca i propri prodotti. Solitamente il marketing segue un preciso percorso,

Dettagli

LE PROSPETTIVE PER L ECONOMIA ITALIANA NEL 2013-2014

LE PROSPETTIVE PER L ECONOMIA ITALIANA NEL 2013-2014 6 maggio 2013 LE PROSPETTIVE PER L ECONOMIA ITALIANA NEL 2013-2014 Nel 2013 si prevede una riduzione del prodotto interno lordo (Pil) italiano pari all 1,4% in termini reali, mentre per il 2014, il recupero

Dettagli

Osservatorio Gioco Online: workshop di kick off

Osservatorio Gioco Online: workshop di kick off Osservatorio Gioco Online: workshop di kick off Edizione 213/214 18 luglio 213 Agenda Le dinamiche del mercato del Gioco Online I giocatori Online Le dinamiche del mercato dei principali giochi Scommesse

Dettagli

Ten.Col. Pasquale Arena Comando Provinciale G. di F. Roma I Gruppo - C.te I Nucleo Operativo

Ten.Col. Pasquale Arena Comando Provinciale G. di F. Roma I Gruppo - C.te I Nucleo Operativo Ten.Col. Pasquale Arena Comando Provinciale G. di F. Roma I Gruppo - C.te I Nucleo Operativo 2011 2012 fonte: AAMS Raccolta Vincite Spesa giocatori 2 Entrate «nette» Totale 79,9 61,3 18,5 8,8 scommesse

Dettagli

(All) Digital Monitor

(All) Digital Monitor (All) Digital Monitor 1 Trend TV Digitale Il rilevamento del Digital Monitor effettuato fra Febbraio e Marzo del 2013 fotografa una fase ormai matura della digitalizzazione televisiva, con le ultime tappe

Dettagli

Parte IV Il communication mix

Parte IV Il communication mix Parte IV Il communication mix Cap.11 Advertising Corso di Comunicazione d Impresa - A.A. 2012-2013 Prof. Fabio Forlani - fabio.forlani@uniurb.it Cos è la pubblicità Storicamente rappresenta l industrializzazione

Dettagli

I N D I C E 1 [ PRODUTTORI E DISTRIBUTORI AL BIVIO ] 2 [ LA SFIDA SI VINCE IN DUE ] 3 [ UN APPROCCIO SINERGICO ] 4 [ INSIEME PER INNOVARE ]

I N D I C E 1 [ PRODUTTORI E DISTRIBUTORI AL BIVIO ] 2 [ LA SFIDA SI VINCE IN DUE ] 3 [ UN APPROCCIO SINERGICO ] 4 [ INSIEME PER INNOVARE ] PRODUTTORE CHIAMA DISTRIBUTORE L UNIONE FA LA FORZA I N D I C E 1 [ PRODUTTORI E DISTRIBUTORI AL BIVIO ] 2 [ LA SFIDA SI VINCE IN DUE ] 3 [ UN APPROCCIO SINERGICO ] 4 [ INSIEME PER INNOVARE ] 1. [PRODUTTORI

Dettagli

DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DELL ATTO DI NOTORIETA

DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DELL ATTO DI NOTORIETA DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DELL ATTO DI NOTORIETA In base a quanto disposto dall art. 10 comma 3 D.P.R. 26.10.2001 n. 430, la sottoscritta Silvia Roncoroni, in qualità di Consigliere della Società Clipper

Dettagli

COMUNICATO STAMPA RISULTATI DEL TERZO TRIMESTRE 2013

COMUNICATO STAMPA RISULTATI DEL TERZO TRIMESTRE 2013 COMUNICATO STAMPA RISULTATI DEL TERZO TRIMESTRE 2013 Principali dati economici e finanziari consolidati EBITDA +3% a cambi costanti 1 e prima dell accantonamento di 30 milioni per la definizione agevolata

Dettagli

IMPACT TEST IN CENTRAL LOCATION. CAMPAGNA PUBBLICITARIA HYPNOSE e HYPNOSE HOMME DI LANCÔME

IMPACT TEST IN CENTRAL LOCATION. CAMPAGNA PUBBLICITARIA HYPNOSE e HYPNOSE HOMME DI LANCÔME IMPACT TEST IN CENTRAL LOCATION Roma Stazione Termini CAMPAGNA PUBBLICITARIA HYPNOSE e HYPNOSE HOMME DI LANCÔME - PRESENTAZIONE DEI RISULTATI - (Milano, febbraio 2008) Indagine n 21.131 1 METODOLOGIA E

Dettagli

LOTTOMATICA ANNUNCIA I RISULTATI DEI PRIMI NOVE MESI DEL 2007 AL 30 SETTEMBRE 2007

LOTTOMATICA ANNUNCIA I RISULTATI DEI PRIMI NOVE MESI DEL 2007 AL 30 SETTEMBRE 2007 COMUNICATO STAMPA LOTTOMATICA ANNUNCIA I RISULTATI DEI PRIMI NOVE MESI DEL 2007 AL 30 SETTEMBRE 2007 Ricavi pari a 1,22 miliardi di euro nei nove mesi del 2007, rispetto ai 566 milioni di euro relativi

Dettagli

IL DIRETTORE GENERALE

IL DIRETTORE GENERALE Prot. 2010/ 43745 /Giochi Ltt INDIZIONE E MODALITÀ TECNICHE DI SVOLGIMENTO DELLA LOTTERIA AD ESTRAZIONE ISTANTANEA CON PARTECIPAZIONE A DISTANZA DENOMINATA RISULTATO FINALE ON LINE IL DIRETTORE GENERALE

Dettagli

Le differenze di genere nelle attività del tempo libero

Le differenze di genere nelle attività del tempo libero 26 aprile 2006 Le differenze di genere nelle attività del tempo libero Anni 2002-2003 L indagine Multiscopo sulle famiglie Uso del tempo fornisce informazioni sulle attività di vita quotidiana e sul modo

Dettagli

OSSERVATORIO ASSIDIM 2014 GLI ITALIANI E L ATTENZIONE ALLA SALUTE

OSSERVATORIO ASSIDIM 2014 GLI ITALIANI E L ATTENZIONE ALLA SALUTE OSSERVATORIO ASSIDIM 2014 GLI ITALIANI E L ATTENZIONE ALLA SALUTE GfK Eurisko Milano, 16 Ottobre 2014 STUDIO SULLA POPOLAZIONE ITALIANA LAVORATRICE Salute e prevenzione 2 Obiettivi delle studio Esplorare

Dettagli

Condizioni generali di partecipazione al programma fedeltà PREMIUM CLUB

Condizioni generali di partecipazione al programma fedeltà PREMIUM CLUB Condizioni generali di partecipazione al programma fedeltà PREMIUM CLUB 1. ASPETTI GENERALI Il programma denominato "Programma Fedeltà Premium Club" è una iniziativa promozionale valida sull'intero territorio

Dettagli

IL DIRETTORE GENERALE

IL DIRETTORE GENERALE Prot. 2010/00876/GIOCHI/LTT IL DIRETTORE GENERALE Vista la legge 2 agosto 1982, n. 528, concernente l'ordinamento del gioco del lotto, e le successive modifiche introdotte con la legge 19 aprile 1990,

Dettagli

Telematico: e' partito il sito HappyBet.it. Al debutto la rete degli HappyBet Point Ultimo aggiornamento Venerdì 10 Settembre 2010 20:27

Telematico: e' partito il sito HappyBet.it. Al debutto la rete degli HappyBet Point Ultimo aggiornamento Venerdì 10 Settembre 2010 20:27 Il Gruppo HappySoft si attiva definitivamente sul telematico: è già on line il nuovo sito per le scommesse ed il gioco a distanza, realizzato in collaborazione con RePlatz, HappyBet.it. Destinati a pubblicizzare

Dettagli

Radio 24 Nuova Offerta Tabellare on air e on line. System24 Concessionaria di pubblicità Sole24ore

Radio 24 Nuova Offerta Tabellare on air e on line. System24 Concessionaria di pubblicità Sole24ore Radio 24 Nuova Offerta Tabellare on air e on line 1 Radio 24 Moduli IMPACT 2 FORMATI DEI MODULI IMPACT di RADIO24 on air A seconda delle diverse esigenze di comunicazione e possibile scegliere il formato

Dettagli

Il canale on-line di Coop La spesa che non pesa

Il canale on-line di Coop La spesa che non pesa Il canale on-line di Coop La spesa che non pesa Bologna 19 Febbraio 2003 1 Il mercato Internet Il numero totale degli utenti varia a seconda delle fonti ma è stimabile intorno a 9/10 milioni di persone.

Dettagli

Il gioco d azzardo e FISCALITA

Il gioco d azzardo e FISCALITA Il gioco d azzardo e FISCALITA 11 aprile 2013 di Matteo Iori CoNaGGA e Associazione Onlus «Centro Sociale Papa Giovanni XXIII» 90 80 70 60 50 40 30 20 10 0 14,3 Fatturato dei giochi d azzardo negli ultimi

Dettagli

Il mercato dei giochi e delle scommesse. Assemblea Azionisti 30 aprile 2010

Il mercato dei giochi e delle scommesse. Assemblea Azionisti 30 aprile 2010 Il mercato dei giochi e delle scommesse Assemblea Azionisti 30 aprile 2010 Uno sguardo all Europa Il mercato dei Giochi&Scommesse in Italia rappresenta il 3% del PIL (2008) In 5 anni l incidenza sul PIL

Dettagli

MISURAZIONE RISULTATI CAMPAGNA

MISURAZIONE RISULTATI CAMPAGNA Teoria e Tecnica della Comunicazione Pubblicitaria Stella Romagnoli 1 MISURAZIONE RISULTATI CAMPAGNA Lezione 9 Misurazione dei risultati I risultati della pubblicità vanno misurati sulla base degli obiettivi

Dettagli

Indagine L attività delle Agenzie Immobiliari in Italia nel 2010 Roma, aprile 2011

Indagine L attività delle Agenzie Immobiliari in Italia nel 2010 Roma, aprile 2011 Indagine L attività delle Agenzie Immobiliari in Italia nel 2010 Roma, aprile 2011 Obiettivi L Indagine sull attività delle Agenzie Immobiliari realizzata nel 2010 ha come obiettivo principale la verifica

Dettagli

Scoprire le azioni fidelizzanti in banca

Scoprire le azioni fidelizzanti in banca Scoprire le azioni fidelizzanti in banca Il Modello di Soddisfazione-Loyalty consente alla banca di scoprire quali azioni mettere in campo per rendere concretamente più fedeli i clienti, incrementandone

Dettagli

La Grande Mappa di Sinottica e i Nuovi Stili di Vita. Grande Mappa e Nuovi Stili di Vita

La Grande Mappa di Sinottica e i Nuovi Stili di Vita. Grande Mappa e Nuovi Stili di Vita SINOTTICA-E U R I S K O La Grande Mappa di Sinottica e i Nuovi Stili di Vita 1 Sinottica-Eurisko 2004 Premessa Nel presente documento Eurisko propone una nuova segmentazione della popolazione italiana

Dettagli

Le culture della salute, internet e la domanda di salute sul web Isabella Cecchini * Guendalina Graffigna ** Bologna, 26 Novembre 2010

Le culture della salute, internet e la domanda di salute sul web Isabella Cecchini * Guendalina Graffigna ** Bologna, 26 Novembre 2010 Le culture della salute, internet e la domanda di salute sul web Isabella Cecchini * Guendalina Graffigna ** Bologna, 26 Novembre 2010 (*) GfK Eurisko - Dipartimento Ricerche sulla Salute (**) Università

Dettagli

La matrice dei consumi - la spesa per consumi nelle principali merceologie per canali di vendita e grandi ripartizioni geografiche

La matrice dei consumi - la spesa per consumi nelle principali merceologie per canali di vendita e grandi ripartizioni geografiche La matrice dei consumi - la spesa per consumi nelle principali merceologie per canali di vendita e grandi ripartizioni geografiche Da un confronto con la situazione fotografata quattro anni fa si evidenzia

Dettagli

Realizzato nell ambito del programma generale di intervento 2010 della Regione Lazio con l utilizzo dei fondi del Ministero dello Sviluppo Economico

Realizzato nell ambito del programma generale di intervento 2010 della Regione Lazio con l utilizzo dei fondi del Ministero dello Sviluppo Economico Realizzato nell ambito del programma generale di intervento 2010 della Regione Lazio con l utilizzo dei fondi del Ministero dello Sviluppo Economico Ludopatia Per ludopatia (o gioco d azzardo patologico)

Dettagli

GLI ACQUISTI DI OROLOGI DA POLSO IN ITALIA NEL 2013

GLI ACQUISTI DI OROLOGI DA POLSO IN ITALIA NEL 2013 24 a cura del Gruppo GfK Italia GLI ACQUISTI DI OROLOGI DA POLSO IN ITALIA NEL 2013 La consueta indagine annuale sugli acquisti di orologi da polso in Italia, è stata realizzata da GfK Italia, su incarico

Dettagli

DIPARTIMENTO DIPENDENZE

DIPARTIMENTO DIPENDENZE DIPARTIMENTO DIPENDENZE PIANO DI INTERVENTO TERRITORIALE SUL GIOCO D AZZARDO PATOLOGICO 2014 (Misura 1- DGR n.856/2013 Sensibilizzazione e informazione della popolazione) PREMESSA Il presente Piano recepisce

Dettagli

Il Marketing Definizione di marketing cinque fasi

Il Marketing Definizione di marketing cinque fasi 1 2 3 Definizione di marketing: il marketing è l arte e la scienza di conquistare, fidelizzare e far crescere clienti che diano profitto. Il processo di marketing può essere sintetizzato in cinque fasi:

Dettagli

Automotive. Clima di fiducia e intenzioni di acquisto degli italiani. Indagine marzo 2013. con approfondimenti e confronti ISTAT

Automotive. Clima di fiducia e intenzioni di acquisto degli italiani. Indagine marzo 2013. con approfondimenti e confronti ISTAT Automotive con approfondimenti e confronti ISTAT Clima di fiducia e intenzioni di acquisto degli italiani Indagine marzo 2013 Dati rilevati nel mese di febbraio 2013 Pubblicazione mensile A cura della

Dettagli

tra la pubblicità online e il ROI

tra la pubblicità online e il ROI Una chiara tra la pubblicità online e il ROI Analisi dell impatto della pubblicità online nel media mix delle società di telecomunicazioni Greg Forbes, Research Manager, Microsoft Advertising Una chiara

Dettagli

VIAGGIO NEL TV BRAND 1 1. L INNOVAZIONE DEL MERCATO TELEVISIVO: LA FORZA DEL TV BRAND

VIAGGIO NEL TV BRAND 1 1. L INNOVAZIONE DEL MERCATO TELEVISIVO: LA FORZA DEL TV BRAND VIAGGIO NEL TV BRAND 1 1. L INNOVAZIONE DEL MERCATO TELEVISIVO: LA FORZA DEL TV BRAND Nello scenario che è stato descritto nella prima parte, conquistare la scelta di visione del telespettatore diventa

Dettagli

FASE A - QUALITATIVA GLI ADOLESCENTI ITALIANI E IL GIOCO D AZZARDO

FASE A - QUALITATIVA GLI ADOLESCENTI ITALIANI E IL GIOCO D AZZARDO FASE A - QUALITATIVA GLI ADOLESCENTI ITALIANI E IL GIOCO D AZZARDO Sintesi dei risultati L indagine sul gioco d azzardo, commissionata dall Autorità Garante per l Infanzia e l Adolescenza, restituisce

Dettagli

Marketing & Sales: le reazioni alla crisi

Marketing & Sales: le reazioni alla crisi Marketing & Sales: le reazioni alla crisi I risultati di un indagine empirica 1 1. IL CAMPIONE ESAMINATO 2 Le imprese intervistate Numero imprese intervistate: 14 Imprese familiari. Ruolo centrale dell

Dettagli

DOMANDA 1 Una società consortile a responsabilità limitata o una società consortile per azioni sono coerenti con la previsione del paragrafo 3.2.1 del Bando e il paragrafo 4.1 del Capitolato d'oneri? L

Dettagli

Il Private Equity: un approccio alternativo al finanziamento d impresa

Il Private Equity: un approccio alternativo al finanziamento d impresa Il Private Equity: un approccio alternativo al finanziamento d impresa presentazione a Roma, 15 Dicembre 2010 I. L Industria del Private Equity Totale Fondi raccolti worldwide Nonostante i fondi raccolti

Dettagli