OGGETTO: Segnalazione certificata di inizio attività per insegne d esercizio (per interventi relativi ad impianti produttivi).

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "OGGETTO: Segnalazione certificata di inizio attività per insegne d esercizio (per interventi relativi ad impianti produttivi)."

Transcript

1 Protocollo generale Comune di Sabaudia Provincia di Latina N del Sportello Unico Attività Produttive (n. 3 copie in carta semplice) Al S.U.A.P. del Comune di Sabaudia Piazza del Comune Sabaudia (LT) OGGETTO: Segnalazione certificata di inizio attività per insegne d esercizio (per interventi relativi ad impianti produttivi). DATI DEL TITOLARE DELL ATTIVITA Il sottoscritto Data di nascita / / Luogo di nascita (Prov. ) Cittadinanza italiana ovvero Codice Fiscale Residenza: Comune di CAP (Prov. ) Via/P.zza n. Tel. cell. Fax [ ] barrare se e.mail con firma digitale In qualità di [ ] Ditta individuale [ ] Legale rappresentante della Società [ ] altro (specificare) denominazione o ragione sociale con sede legale nel Comune di (Prov. ) Via/P.zza n. CAP Tel. Fax Titolare dell esercizio/impianto produttivo di Ubicato in Aprilia, Via Abilitato in virtù del seguente titolo

2 DATI DEL PROGETTISTA (nel caso di richiesta presentata a firma di tecnico abilitato) Il sottoscritto, in qualità di tecnico incaricato Data di nascita / / Luogo di nascita (Prov. ) Codice Fiscale Residenza: Comune di CAP (Prov. ) Nr. Iscrizione all Ordine/Collegio/Albo della Provincia di ; eventuale ed ulteriore abilitazione specifica: Tel. Fax Cell. [ ] barrare se con firma digitale Consapevole che le dichiarazioni false, la falsità negli atti e l uso di atti falsi comportano l applicazione delle sanzioni penali previste dall art. 76 del DPR 445/2000 e la decadenza dai benefici conseguenti COMUNICA [ ] NUOVA INSTALLAZIONE [ ] SOSTITUZIONE [ ] MANTENIMENTO IN OPERA [ ] CESSAZIONE [ ] [ ] INSEGNE D'ESERCIZIO n. [ ] TARGHE PROFESSIONALI n. [ ] TENDE DA SOLE n. [ ] VETROFANIE n. [ ] n.

3 DATI RELATIVI ALL IMMOBILE Presso l immobile sito in Via n., ove è ubicata l attività, identificato al [ ] catasto terreni [ ] catasto fabbricati Foglio di mappa particella/e sub. ricadente nella seguente zona, così come individuata dal Piano Generale degli Impianti Pubblicitari: A1 Centro Urbano A2 Centro Urbano con valenza storica Zona Artigianale, commerciale, industriale (Zone D1 e D2 del P.R.G.) Frazione di individuata con delibera di C.C. n. 8 del 22/03/2005 Resto del territorio L immobile è di proprietà di: DATI DELLA DITTA INSTALLATRICE (nel caso ci si avvalga di ditta installatrice) I mezzi oggetto della presente richiesta saranno/sono stati realizzati ed installati dalla seguente ditta Cognome Nome In qualità di legale rappresentante della società Titolare ditta individuale Altro Codice Fiscale P.Iva denominazione o ragione sociale con sede nel Comune di (Prov. ) Via n. CAP Tel. Fax Cell. [ ] barrare se e.mail con firma digitale abilitata a rilasciare attestazione di conformità dell impianto alla normativa vigente. DELEGATI E INCARICATI

4 Nomina quale altro soggetto delegato a ricevere le comunicazioni inerenti il presente procedimento (si ricorda che le comunicazioni potranno essere trasmesse anche via fax e via ) Cognome Nome Data di nascita / / Luogo di nascita (Prov. ) Comune di CAP (Prov. ) Via/P.zza n. Tel. cell. Fax [ ] barrare se e.mail con firma digitale DICHIARA relativamente all immobile sopra descritto, per i lavori descritti e rappresentati negli elaborati progettuali e nella relazione tecnica allegate: di essere a conoscenza delle norme che disciplinano l installazione di mezzi pubblicitari, ivi comprese le disposizioni contenute nel vigente Piano Generale degli Impianti Pubblicitari del Comune di Aprilia approvato con delibera di Consiglio Comunale n. 7 del 01/02/2007; ai sensi dell'art. 53 del D.P.R. 495/1992 (Codice della Strada), che il manufatto che si intende collocare è stato calcolato e realizzato e sarà posto in opera tenendo conto della natura del terreno e della spinta del vento, in modo da garantirne la stabilità;. di essere pienamente consapevole che in caso di false dichiarazioni sarà disposta l immediata rimozione del mezzo e gli atti saranno comunicati alla Procura della Repubblica per l accertamento degli eventuali reati; che per l installazione delle sottoindicate insegne d esercizio necessita il parere dell Ente proprietario della strada e precisamente (indicare l Ente) di essere pienamente consapevole che gli uffici competenti potranno disporre la rimozione dei mezzi per motivi di tutela del pubblico interesse con particolare riferimento alla tutela del decoro e della viabilità; di essere pienamente consapevole che ogni d.i.a. dovrà riferirsi ad una sola unità immobiliare a destinazione commerciale, direzionale, industriale, artigianale, ecc e potrà comprendere più mezzi pubblicitari della stessa attività; che le opere da realizzare non contrastano con il nuovo codice della strada approvato con D. Lgs. n 285/1992 e successive modifiche;

5 di essere a conoscenza dell'obbligo di comunicare senza ritardo ogni variazione dei dati contenuti nella presente; di sollevare il Comune da responsabilità nei confronti dei terzi; che a seguito della presentazione della presente D.I.A. si provvederà al pagamento dell imposta di pubblicità mediante il servizio di riscossione; di procedere alla installazione di n. compilato e sottoscritto l allegato A mezzi pubblicitari per i quali viene L interessato (firma obbligatoria) Il Progettista La ditta installatrice

6 ALLEGATI copia ricevuta del versamento di.25,00 effettuato tramite c.c.p. n a favore della tesoreria comunale ovvero con pagamento in contanti presso l economo comunale Fotocopia dei documenti di identità dei sottoscrittori PLANIMETRIA in scala 1:2000 con indicata l'esatta ubicazione dell'immobile oggetto dell'intervento DOCUMENTAZIONE FOTOGRAFICA relativa alla porzione dell'immobile interessata dall'installazione del mezzo pubblicitario e/o della tenda da sole BOZZETTO completo di RELAZIONE TECNICA indicante dimensioni, forma, colori, materiali e diciture del mezzo pubblicitario e/o della tenda da sole PROSPETTO E SEZIONE QUOTATE in scala 1:20 o 1:50 estesi alla porzione di fabbricato interessato dall'installazione del mezzo pubblicitario e/o della tenda da sole

7 MEZZO PUBBLICITARIO N. 1 ALLEGATO A [ ] INSTALLAZIONE EX NOVO [ ] MODIFICA MEZZI AUTORIZZATI DIMENSIONI: FORMA: COLORI: MATERIALI: STRUTTURA: ILLUMINAZIONE: DICITURE: ANNOTAZIONI: MEZZO PUBBLICITARIO N. 2 [ ] INSTALLAZIONE EX NOVO [ ] MODIFICA MEZZI AUTORIZZATI DIMENSIONI: FORMA: COLORI: MATERIALI: STRUTTURA: ILLUMINAZIONE: DICITURE: ANNOTAZIONI: L interessato Il Progettista (firma obbligatoria) La ditta installatrice

8 MEZZO PUBBLICITARIO N. 3 [ ] INSTALLAZIONE EX NOVO [ ] MODIFICA MEZZI AUTORIZZATI DIMENSIONI: FORMA: COLORI: MATERIALI: STRUTTURA: ILLUMINAZIONE: DICITURE: ANNOTAZIONI: MEZZO PUBBLICITARIO N. 4 [ ] INSTALLAZIONE EX NOVO [ ] MODIFICA MEZZI AUTORIZZATI DIMENSIONI: FORMA: COLORI: MATERIALI: STRUTTURA: ILLUMINAZIONE: DICITURE: ANNOTAZIONI: L interessato (firma obbligatoria) Il Progettista La ditta installatrice

DOMANDA DI AUTORIZZAZIONE PER INSTALLAZIONE DI IMPIANTI PUBBLICITARI (ESCLUSE INSEGNE/TENDE/TARGHE/VETROFANIE)

DOMANDA DI AUTORIZZAZIONE PER INSTALLAZIONE DI IMPIANTI PUBBLICITARI (ESCLUSE INSEGNE/TENDE/TARGHE/VETROFANIE) DOMANDA DI AUTORIZZAZIONE PER INSTALLAZIONE DI IMPIANTI PUBBLICITARI (ESCLUSE INSEGNE/TENDE/TARGHE/VETROFANIE) [ ] NUOVA INSTALLAZIONE [ ] SOSTITUZIONE [ ] MANTENIMENTO IN OPERA [ ] CESSAZIONE [ ] Marca

Dettagli

SCIA PER INSTALLAZIONE DI MEZZI PUBBLICITARI

SCIA PER INSTALLAZIONE DI MEZZI PUBBLICITARI SCIA PER INSTALLAZIONE DI MEZZI PUBBLICITARI [ ] INSEGNE D'ESERCIZIO n. [ ] TARGHE PROFESSIONALI n. [ ] TENDE DA SOLE n. [ ] VETROFANIE n. [ ] n. [ ] NUOVA INSTALLAZIONE [ ] SOSTITUZIONE [ ] MANTENIMENTO

Dettagli

SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA' PER INSTALLAZIONE DI MEZZI PUBBLICITARI (ai sensi dell'art. 19 della legge 241/1990)

SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA' PER INSTALLAZIONE DI MEZZI PUBBLICITARI (ai sensi dell'art. 19 della legge 241/1990) SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA' PER INSTALLAZIONE DI MEZZI PUBBLICITARI (ai sensi dell'art. 19 della legge 241/1990) [ ] INSEGNE D'ESERCIZIO n. [ ] TARGHE PROFESSIONALI n. [ ] TENDE DA SOLE

Dettagli

Mezzi pubblicitari parere preventivo

Mezzi pubblicitari parere preventivo Istruzioni per l interessato: Modello per la richiesta di parere preventivo ai fini della installazione di insegne, tende da sole ed altri mezzi pubblicitari. A seguito della presentazione della seguente

Dettagli

INSTALLAZIONE DI MEZZI PUBBLICITARI PARERE DELL ENTE PROPRIETARIO DELLA STRADA

INSTALLAZIONE DI MEZZI PUBBLICITARI PARERE DELL ENTE PROPRIETARIO DELLA STRADA Pag. 1 di 5 INSTALLAZIONE DI MEZZI PUBBLICITARI PARERE DELL ENTE PROPRIETARIO DELLA STRADA Data/Prot. di presentazione ALLO SPORTELLO UNICO PER LE ATTIVITÀ PRODUTTIVE DEL COMUNE DI PISTOIA VIA DEI MACELLI

Dettagli

Ascensori e montacarichi - richiesta di immatricolazione

Ascensori e montacarichi - richiesta di immatricolazione Pag. 1 di 7 Istruzioni per l interessato: Modello per la richiesta di ascensore. Da presentarsi dopo aver effettuato tutte le attività previste dal D.Lgs. 162/1999. In particolare occorre identificare

Dettagli

D.I.A. Noleggio senza conducente AI SENSI DEL D.P.R. 481/2001. n. 3 copie in carta semplice presentato unitamente alla domanda unica SUAP

D.I.A. Noleggio senza conducente AI SENSI DEL D.P.R. 481/2001. n. 3 copie in carta semplice presentato unitamente alla domanda unica SUAP Mod. SUAP D.I.A. Noleggio senza conducente AI SENSI DEL D.P.R. 481/2001 n. 3 copie in carta semplice presentato unitamente alla domanda unica SUAP Il sottoscritto Cognome Nome Data di nascita / / Luogo

Dettagli

DENUNCIA INIZIO ATTIVITA PER INSTALLAZIONE DI TARGHE, TENDE ED INSEGNE DI ESERCIZIO

DENUNCIA INIZIO ATTIVITA PER INSTALLAZIONE DI TARGHE, TENDE ED INSEGNE DI ESERCIZIO Pagina 1 di 10 Spazio per apporre il timbro di protocollo Allo Sportello Unico per le Attività Produttive Del Comune di PISTOIA Via dei Macelli 11/C (n. 3 copie in carta semplice + 1 per richiedente) N.B.

Dettagli

Segnalazione certificata di inizio attività temporanea di somministrazione di alimenti e bevande (art. 45 L.R. 28/2005)

Segnalazione certificata di inizio attività temporanea di somministrazione di alimenti e bevande (art. 45 L.R. 28/2005) Segnalazione certificata di inizio attività temporanea di somministrazione di alimenti e bevande (art. 45 L.R. 28/2005) Al Comune di Impruneta Il sottoscritto quale SOGGETTO CHE ORGANIZZA LA MANIFESTAZIONE

Dettagli

Oggetto: Richiesta autorizzazione edilizia per l istallazione di impianti pubblicitari.

Oggetto: Richiesta autorizzazione edilizia per l istallazione di impianti pubblicitari. Pos. n.. Marca da bollo AL COMUNE DI AGRIGENTO Sportello Unico per l Edilizia S.U.E. Oggetto: Richiesta autorizzazione edilizia per l istallazione di impianti pubblicitari. Il sottoscritto Nato a il e

Dettagli

Attività artigiane Nuova apertura Subingresso Variazione

Attività artigiane Nuova apertura Subingresso Variazione Mod. 2 Aar Attività artigiane Nuova apertura Subingresso Variazione Al Dipartimento SUAP Sportello Unico Attività Produttive Palazzo Satellite 3 piano P.za della Repubblica Comune Di Messina Riservato

Dettagli

IMPIANTI TELEFONIA MOBILE

IMPIANTI TELEFONIA MOBILE IMPIANTI TELEFONIA MOBILE Installazione-Modifica-Dismissione ai sensi degli artt.87c.3,87bis del Dlgs.259/03. Al Dipartimento SUAP Sportello Unico Attività Produttive Palazzo Satellite 3 piano P.za della

Dettagli

nell immobile/area sito in Cesena, Via... n... int..., Loc.tà... censito al Catasto Fabbricati Catasto Terreni

nell immobile/area sito in Cesena, Via... n... int..., Loc.tà... censito al Catasto Fabbricati Catasto Terreni COMUNE DI CESENA SETTORE SVILUPPO PRODUTTIVO E RESIDENZIALE SPORTELLO UNICO - SERVIZIO TECNICO R i s e r v a t o a l p r o t o c o l l o SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA per insegne di esercizio,

Dettagli

del Comune di selezionare

del Comune di selezionare Unione dei Comuni Modenesi Area Nord modulo targhe tabelle insegne FEB05 N.B. Solo per Comune Mirandola Prot. Allegato alla domanda unica DPR 160/2010 Prot Del al Responsabile dello Sportello Unico per

Dettagli

COMUNICAZIONE per AGGIORNAMENTO della REGISTRAZIONE

COMUNICAZIONE per AGGIORNAMENTO della REGISTRAZIONE Pagina 1 di 5 IMPIANTO SITO NEL COMUNE DI Da presentare in triplice copia Il sottoscritto Cognome Nome Codice fiscale Data di nascita Cittadinanza Luogo di nascita: Stato Provincia Comune Residenza: Provincia

Dettagli

SEGNALAZIONE CERTIFICATA INIZIO ATTIVITA SOMMINISTRAZIONE TEMPORANEA ALIMENTI E BEVANDE ex art. 45 l.r. 28/2005

SEGNALAZIONE CERTIFICATA INIZIO ATTIVITA SOMMINISTRAZIONE TEMPORANEA ALIMENTI E BEVANDE ex art. 45 l.r. 28/2005 COMUNE DI CAPANNORI Numero di Pratica / SEGNALAZIONE CERTIFICATA INIZIO ATTIVITA SOMMINISTRAZIONE TEMPORANEA ALIMENTI E BEVANDE ex art. 45 l.r. 28/2005 Protocollo Inviare esclusivamente con modalità telematica

Dettagli

Sanità Farmacie subingresso per gestione ereditaria

Sanità Farmacie subingresso per gestione ereditaria Istruzioni per l interessato: Modello per la presentazione della comunicazione di subingresso per successione ereditaria in attività di farmacia ai sensi del R.D.27/7/34 n. 1265 e success. modif., L.2

Dettagli

Installazione Insegne, cartelli pubblicitari, striscioni pubblicitari, ecc.. da Agosto 2012.

Installazione Insegne, cartelli pubblicitari, striscioni pubblicitari, ecc.. da Agosto 2012. IMPORTI DIRITTI SEGRETERIA DA VERSARE SU C/C POSTALE N. 962209 INTESTATO A COMUNE DI GUDO VISCONTI - SERVIZIO TESORERIA OPPURE MEDIANTE BONIFICO PRESSO LA TESORERIA COMUNALE CON L IBAN: IT83U0103080520000006802531

Dettagli

CASE E APPARTAMENTI PER LE VACANZE Nuova apertura sub - ingresso variazione

CASE E APPARTAMENTI PER LE VACANZE Nuova apertura sub - ingresso variazione MOD RIC. 09 CASE E APPARTAMENTI PER LE VACANZE Nuova apertura sub - ingresso variazione Al Dipartimento SUAP Sportello Unico Attività Produttive Palazzo Satellite 3 piano P.za della Repubblica Comune Di

Dettagli

Servizio all infanzia - Toscana - (centro gioco, centro bambini, nido d infanzia)

Servizio all infanzia - Toscana - (centro gioco, centro bambini, nido d infanzia) Coordinamento Sportelli Pag. 1 di 9 MODALITA PRESENTAZIONE COMUNICAZIONE DI RINNOVO 1) compilare il modello in ogni sua parte 2) pagare Euro 30,00 a titolo di diritti SUAP con la modalità preferita (vedi

Dettagli

SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA (S.C.I.A.)

SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA (S.C.I.A.) AL COMUNE DI ARTENA U Sportello Unico per le Attività Produttive Via Municipio, 7 00031 Artena (Rm) SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA (S.C.I.A.) 1. Dati impresa Il sottoscritto: Cognome: Nome:

Dettagli

DOCUMENTAZIONE NECESSARIA PER OTTENERE IL PARERE per SANATORIA EDILIZIA

DOCUMENTAZIONE NECESSARIA PER OTTENERE IL PARERE per SANATORIA EDILIZIA INTERVENTI ricadenti in aree naturali protette DOCUMENTAZIONE NECESSARIA PER OTTENERE IL PARERE per SANATORIA EDILIZIA 1) DOMANDA come da facsimile allegato n. 1/ter duplice copia. 2) VERSAMENTO di euro

Dettagli

SALA GIOCHI PER BAMBINI APERTURA SUBINGRESSO VARIAZIONI Segnalazione Certificata di Inizio Attività (SCIA ai sensi della Legge n. 122 del 30/07/2010)

SALA GIOCHI PER BAMBINI APERTURA SUBINGRESSO VARIAZIONI Segnalazione Certificata di Inizio Attività (SCIA ai sensi della Legge n. 122 del 30/07/2010) SALA GIOCHI PER BAMBINI APERTURA SUBINGRESSO VARIAZIONI Segnalazione Certificata di Inizio Attività (SCIA ai sensi della Legge n. 122 del 30/07/2010) AL SUAP COMUNE DI TIVOLI Piazza del Governo n. 1 DATI

Dettagli

Comune di Sabaudia Provincia di Latina

Comune di Sabaudia Provincia di Latina \ Protocollo generale Comune di Sabaudia Provincia di Latina N del Sportello Unico Attività Produttive SPETT.LE COMUNE DI SABAUDIA SETTORE AA.PP. S.U.A.P. S.C.I.A. ACCONCIATORI, ESTETISTI E MESTIERI AFFINI

Dettagli

ESTETISTI ED ATTIVITA ASSIMILATE AVVIO E VARIAZIONI DOMANDA DI AUTORIZZAZIONE

ESTETISTI ED ATTIVITA ASSIMILATE AVVIO E VARIAZIONI DOMANDA DI AUTORIZZAZIONE COORDINAMENTO PROVINCIALE SUAP GROSSETO ESTETISTI ED ATTIVITA ASSIMILATE AVVIO E VARIAZIONI DOMANDA DI AUTORIZZAZIONE MOD ART 04 del 21/03/2006 (mod. mutuato dal coordinamento interprovinciale) SUAP (3

Dettagli

Sanità Farmacie avvio - nuova apertura

Sanità Farmacie avvio - nuova apertura Istruzioni per l interessato: Modello per la presentazione della richiesta di autorizzazione per l avvio di attività di farmacia ai sensi del R.D.27/7/34 n. 1265 e success. modif., L.2 /4/68 n. 475 e success.

Dettagli

Unione di Comuni Montana Lunigiana Sportello Unico per le Attività Produttive Via Gandhi 8 54011 Aulla (MS)

Unione di Comuni Montana Lunigiana Sportello Unico per le Attività Produttive Via Gandhi 8 54011 Aulla (MS) ESTREMI DI ISCRIZIONE DELLA DICHIARAZIONE (A CURA DELL UFFICIO) 1 Ufficio ricevente Presentata il Modalità di inoltro Data protocollo Num. Prot fax a mano posta via telematica NUMERO ASSEGNATO ALLA PRATICA

Dettagli

DOMANDA PER INSTALLAZIONE DI MEZZI PUBBLICITARI E/O TENDE PARASOLE IN VENEZIA CENTRO STORICO E ISOLE DELLA LAGUNA

DOMANDA PER INSTALLAZIONE DI MEZZI PUBBLICITARI E/O TENDE PARASOLE IN VENEZIA CENTRO STORICO E ISOLE DELLA LAGUNA Modello da compilarsi a cura del richiedente COMUNE DI VENEZIA DIREZIONE SPORTELLO UNICO EDILIZIA Marca da bollo 16,00 DOMANDA PER INSTALLAZIONE DI MEZZI PUBBLICITARI E/O TENDE PARASOLE IN VENEZIA CENTRO

Dettagli

Modello vendita Produttori Agricoli

Modello vendita Produttori Agricoli Modello vendita Produttori Agricoli VENDITA DI PRODOTTI RICAVATI DALLA PROPRIA AZIENDA (PRODUTTORI AGRICOLI) IN FORMA ITINERANTE, SUL FONDO DI PRODUZIONE, ALL INTERNO DI LOCALI, TRAMITE DISTRIBUTORI AUTOMATICI

Dettagli

Al Comune di CORTONA Piazza della Repubblica n. 1 52044 CORTONA

Al Comune di CORTONA Piazza della Repubblica n. 1 52044 CORTONA Prot. gen. del Comune Riservato al Servizio Prat. Edilizia: n. / Modalità di inoltro fax posta a mano via telematica Servizio Edilizia Privata (1) Sportello Unico Attività Produttive (2) Al Comune di CORTONA

Dettagli

RICHIESTA DI AUTORIZZAZIONE PAESAGGISTICA Ai sensi dell art. 135 comma 4) della L. R. n.65/14.

RICHIESTA DI AUTORIZZAZIONE PAESAGGISTICA Ai sensi dell art. 135 comma 4) della L. R. n.65/14. Al Sig. Sindaco del Comune di MONSUMMANO TERME Provincia di Pistoia Settore Servizi al cittadino e alle imprese, Gestione, Promozione e Sviluppo del Territorio, Finanze e Personale Urbanistica - Vigilanza

Dettagli

DIRITTI DI SEGRETERIA. 65,00 Edilizia Privata Sportello Unico Attività Produttive (SUAP)

DIRITTI DI SEGRETERIA. 65,00 Edilizia Privata Sportello Unico Attività Produttive (SUAP) Spazio riservato al Protocollo: Spazio riservato all Ufficio: DIRITTI DI SEGRETERIA. 65,00 Edilizia Privata Sportello Unico Attività Produttive (SUAP) COMUNICAZIONE INIZIO LAVORI PER ATTIVITÀ EDILIZIA

Dettagli

MANIFESTAZIONI:AUTORIZZAZIONI PUBBLICO SPETTACOLO O INTRATTENIMENTO A CARATTERE TEMPORANEO

MANIFESTAZIONI:AUTORIZZAZIONI PUBBLICO SPETTACOLO O INTRATTENIMENTO A CARATTERE TEMPORANEO MANIFESTAZIONI:AUTORIZZAZIONI PUBBLICO SPETTACOLO O INTRATTENIMENTO A CARATTERE TEMPORANEO Lo svolgimento di pubblici spettacoli e manifestazioni a carattere temporaneo è soggetto ad autorizzazione del

Dettagli

RICHIESTA AUTORIZZAZIONE INSTALLAZIONE MEZZI PUBBLICITARI

RICHIESTA AUTORIZZAZIONE INSTALLAZIONE MEZZI PUBBLICITARI RIFERIMENTO INTERNO PROTOCOLLO GENERALE MARCA DA BOLLO GESTIONE DEL TERRITORIO SU RICHIESTA AUTORIZZAZIONE INSTALLAZIONE MEZZI PUBBLICITARI AL DIRIGENTE DELL AREA GOVERNO AL TERRITORIO E QUALITA AMBIENTALE

Dettagli

Agenzie d affari di competenza comunale avvio attività subingresso variazionicessazione. Al Comune di

Agenzie d affari di competenza comunale avvio attività subingresso variazionicessazione. Al Comune di Spazio per apporre il timbro di protocollo Al Comune di Pagina 1 su un totale di 7 Cosa? Come? Quando? Copie Inoltre Istruzioni per l interessato Modello DIA per comunicare l avvio attività per le agenzie

Dettagli

SEGNALAZIONE CERTIFICATA di INIZIO ATTIVITA (S.C.I.A.)

SEGNALAZIONE CERTIFICATA di INIZIO ATTIVITA (S.C.I.A.) SEGNALAZIONE CERTIFICATA di INIZIO ATTIVITA (S.C.I.A.) Art. 19 Legge 7 Agosto 1990, n. 241 Attività di laboratorio artigianale alimentare con annessa vendita La presente SCIA deve essere inviata in modalità

Dettagli

COMUNICAZIONE DI ESEGUITA ATTIVITA (C.E.A.)

COMUNICAZIONE DI ESEGUITA ATTIVITA (C.E.A.) Protocollo Generale Numero: Area Tecnica Sportello Unico edilizia Responsabile del servizio Geom. Benfatto Alessandro COMUNE DI CAGNO Provincia di COMO Piazza Italia, 1-22070 Cagno (CO) Tel. 031/806050

Dettagli

Al Comune di Senorbì Via Lonis 34 09040 Senorbì Ca

Al Comune di Senorbì Via Lonis 34 09040 Senorbì Ca Modello di domanda per i mezzi pubblicitari Al Comune di Senorbì Via Lonis 34 09040 Senorbì Ca Nuova Installazione Rinnovo Variazione Bozzetto Volturazione (barrare la voce desiderata) DATI ANAGRAFICI

Dettagli

COMUNE DI PONTE SAN PIETRO Provincia di Bergamo P,zza della Libertà,1 24036 PONTE SAN PIETRO Tel. 0356228411 Fax 0356228499

COMUNE DI PONTE SAN PIETRO Provincia di Bergamo P,zza della Libertà,1 24036 PONTE SAN PIETRO Tel. 0356228411 Fax 0356228499 SETTORE 2 UFFICIO TECNICO COMUNALE marca da bollo euro 14.62 Esenti Enti Pubblici (D.P.R.n 955/82) SPETT.LE COMUNE DI PONTE SAN PIETRO P.ZZA DELLA LIBERTA, 1 (BG) Oggetto: Domanda di autorizzazione per

Dettagli

RICHIESTA DI AUTORIZZAZIONE PER LA COLLOCAZIONE DI IMPIANTI DESTINATI A FORNIRE UN MESSAGGIO PUBBLICITARIO

RICHIESTA DI AUTORIZZAZIONE PER LA COLLOCAZIONE DI IMPIANTI DESTINATI A FORNIRE UN MESSAGGIO PUBBLICITARIO Bollo Euro 14,62 COMUNE DI CALOLZIOCORTE Settore Del Territorio Sportello Unico Per L Edilizia RICHIESTA DI AUTORIZZAZIONE PER LA COLLOCAZIONE DI IMPIANTI DESTINATI A FORNIRE UN MESSAGGIO PUBBLICITARIO

Dettagli

1. Dati del dichiarante IL SOTTOSCRITTO

1. Dati del dichiarante IL SOTTOSCRITTO Spazio per apporre il timbro di protocollo Spazio per la vidimazione Data L addetto alla ricezione N.B: Il presente documento è privo di validità in assenza di vidimazione da parte del SUAP. La vidimazione

Dettagli

COMUNE DI CAPRAUNA - PROV. DI CUNEO Piazza Sant'Antonino, 15-12070 Caprauna (CN) Cod. Fisc./P.I. 00495600041 Tel : 0174-391812

COMUNE DI CAPRAUNA - PROV. DI CUNEO Piazza Sant'Antonino, 15-12070 Caprauna (CN) Cod. Fisc./P.I. 00495600041 Tel : 0174-391812 COMUNE DI CAPRAUNA - PROV. DI CUNEO Piazza Sant'Antonino, 15-12070 Caprauna (CN) Cod. Fisc./P.I. 00495600041 Tel : 0174-391812 Timbro Ufficio Protocollo AL RESPONSABILE DELLO SPORTELLO UNICO PER L EDILIZIA

Dettagli

SCHEDA TECNICA (da compilarsi IN TUTTE le sue parti)

SCHEDA TECNICA (da compilarsi IN TUTTE le sue parti) SCHEDA TECNICA (da compilarsi IN TUTTE le sue parti) NOTA BENE: Per le modalità di firma della domanda consultare le istruzioni riportate alla fine del presente modulo CARATTERISTICHE IMPIANTO (barrare

Dettagli

Oggetto: Richiesta autorizzazione per n. insegna/e di esercizio. Il/la sottoscritto/a... nat.. il. a.. e residente in... via... n... tel.

Oggetto: Richiesta autorizzazione per n. insegna/e di esercizio. Il/la sottoscritto/a... nat.. il. a.. e residente in... via... n... tel. Marca da bollo 14,62 AL DIRIGENTE DELL UFFICIO CONCESSIONI DELLA PROVINCIA REGIONALE DI RAGUSA Oggetto: Richiesta autorizzazione per n. insegna/e di esercizio. Il/la sottoscritto/a. nat.. il. a. e residente

Dettagli

C O M U N E D I A S C I A N O PROVINCIA DI SIENA U.O. SERVIZI AL CITTADINO

C O M U N E D I A S C I A N O PROVINCIA DI SIENA U.O. SERVIZI AL CITTADINO C O M U N E D I A S C I A N O PROVINCIA DI SIENA U.O. SERVIZI AL CITTADINO Tel 0577-714509 Fax 0577-719517 Domanda di autorizzazione allo svolgimento di pubblico spettacolo/manifestazioni a carattere temporaneo

Dettagli

(PROVINCIA DI ROMA) MANIFESTAZIONE OCCASIONALE DI PUBBLICO SPETTACOLO DOMANDA NUOVA AUTORIZZAZIONE

(PROVINCIA DI ROMA) MANIFESTAZIONE OCCASIONALE DI PUBBLICO SPETTACOLO DOMANDA NUOVA AUTORIZZAZIONE CITTÀ DI FIUMICINO (PROVINCIA DI ROMA) Marca Bollo 16,00 AL S.U.A.P. Sportello Unico delle Attività Produttive del Comune di Fiumicino MANIFESTAZIONE OCCASIONALE DI PUBBLICO SPETTACOLO DOMANDA NUOVA AUTORIZZAZIONE

Dettagli

spazio riservato al protocollo Al sig. SINDACO del Comune di PONTE SAN NICOLO'

spazio riservato al protocollo Al sig. SINDACO del Comune di PONTE SAN NICOLO' spazio riservato al protocollo Al sig. SINDACO del Comune di PONTE SAN NICOLO' Bollo 16,00 DOMANDA INSTALLAZIONE MEZZI PUBBLICITARI (in bollo) DOMANDA RINNOVO AUTORIZZAZIONE (in bollo) COMUNICAZIONE INSTALLAZIONE

Dettagli

AL COMUNE DI MONSANO Servizio Urbanistica Sportello Unico Edilizia

AL COMUNE DI MONSANO Servizio Urbanistica Sportello Unico Edilizia Protocollo Pratica edilizia SCIA. n anno AL COMUNE DI MONSANO Servizio Urbanistica Sportello Unico Edilizia Oggetto: SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA' (SCIA) (ART. 19 LEGGE n. 241/1990, MODIFICATA

Dettagli

SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA EDILIZIA (SCIA) Ai sensi art. 49 comma 4 bis della Legge 30.07.2010 n. 122

SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA EDILIZIA (SCIA) Ai sensi art. 49 comma 4 bis della Legge 30.07.2010 n. 122 Settore Governo del Territorio Mod SCIA_08 / 02.2015 SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA EDILIZIA (SCIA) Ai sensi art. 49 comma 4 bis della Legge 30.07.2010 n. 122 ( Da presentarsi DOPO l ottenimento

Dettagli

Richiesta del parere preventivo della Commissione per la Qualità Architettonica e il Paesaggio (ai sensi dell art. 18 del Regolamento Edilizio)

Richiesta del parere preventivo della Commissione per la Qualità Architettonica e il Paesaggio (ai sensi dell art. 18 del Regolamento Edilizio) COMUNE DI FERRARA Città patrimonio dell Umanità Marca da Bollo PG Allo Sportello Unico per l Edilizia PR Ufficio Ricezione Data di arrivo Richiesta del parere preventivo della Commissione per la Qualità

Dettagli

COMUNICAZIONE INSTALLAZIONE ASCENSORE-MONTACARICO

COMUNICAZIONE INSTALLAZIONE ASCENSORE-MONTACARICO CODICE PRATICA *CODICE FISCALE*-GGMMAAAA-HH:MM Mod. Comunale (Modello 0083 Versione 002-2013) COMUNICAZIONE INSTALLAZIONE ASCENSORE-MONTACARICO Allo Sportello Unico delle Attività Produttive Identificativo

Dettagli

(ai sensi dell art. 28 comma 1 del vigente Regolamento Comunale sulla pubblicità) IL/LA SOTTOSCRITTO/A

(ai sensi dell art. 28 comma 1 del vigente Regolamento Comunale sulla pubblicità) IL/LA SOTTOSCRITTO/A Applicare marca da bollo 14.62 P.E.C. : AL COMUNE DI PALERMO Settore Servizi alle Imprese - Sportello Unico Attività Produttive Servizio Pubblicità Via Ugo La Malfa n. 34-90146 Palermo suapfacile@cert.comune.palermo.it

Dettagli

Comune di Longare Provincia di Vicenza

Comune di Longare Provincia di Vicenza Comune di Longare Provincia di Vicenza Marca da Bollo 14,62 DOMANDA PER: INSEGNA D ESERCIZIO, CARTELLONE PUBBLICITARIO, TARGHE INSEGNE Al Signor Sindaco del Comune di Longare Il\La sottoscritto\a... residente

Dettagli

Richiesta di Autorizzazione Amministrativa per nuova installazione/rinnovo di autorizzazione/modifica/spostamento di mezzi pubblicitari

Richiesta di Autorizzazione Amministrativa per nuova installazione/rinnovo di autorizzazione/modifica/spostamento di mezzi pubblicitari CITTÀ DI BASSANO DEL GRAPPA Medaglia d'oro al Valor Militare AREA 5 a URBANISTICA Piazza Castello degli Ezzelini, 11 - Tel. 0424519665 fax 0424519670 C.A.P. 36061 (VI) - Cod. Fiscale e Part. IVA 00168480242

Dettagli

SEGNALAZIONE CERTIFICATA di INIZIO ATTIVITA (S.C.I.A.)

SEGNALAZIONE CERTIFICATA di INIZIO ATTIVITA (S.C.I.A.) SEGNALAZIONE CERTIFICATA di INIZIO ATTIVITA (S.C.I.A.) Art. 19 Legge 7 Agosto 1990, n. 241 Attività di acconciatore, estetista, tatuaggi e piercing La presente SCIA deve essere inviata in modalità telematica

Dettagli

Richiesta di autorizzazione all installazione di insegne, cartelli pubblicitari, targhe e tende. Chiede l autorizzazione ad installare

Richiesta di autorizzazione all installazione di insegne, cartelli pubblicitari, targhe e tende. Chiede l autorizzazione ad installare PROTOCOLLO COMUNALE AL COMUNE DI CESANO MADERNO SETTORE TERRITORIO E AMBIENTE SERVIZIO EDILIZIA SPORTELLO UNICO PER L EDILIZIA Piazza Arese, n. 12 20031 Cesano Maderno (Mi) marca da bollo 14,62 Pratica

Dettagli

SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA (S.C.I.A.)

SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA (S.C.I.A.) AL COMUNE DI MONTE SAN SAVINO U Sportello Unico per le Attività Produttive - Corso Sangallo, 38 52048 Monte San Savino (Arezzo) Da inoltrare utilizzando il Portale Regionale accessibile dal sito web del

Dettagli

COMUNICAZIONE INIZIO LAVORI DI ATTIVITA EDILIZIA LIBERA

COMUNICAZIONE INIZIO LAVORI DI ATTIVITA EDILIZIA LIBERA Protocollo Comune COMUNE DI REGGELLO (Provincia di Firenze) Pratica Ed. n. / Al Responsabile del Settore Urbanistica del Comune di Reggello Copia per Comune Copia per Denunciante COMUNICAZIONE INIZIO LAVORI

Dettagli

Responsabile del procedimento. Dirigente Responsabile Servizio attività economicocommerciali. (Dott. Giovanni Bertugli)

Responsabile del procedimento. Dirigente Responsabile Servizio attività economicocommerciali. (Dott. Giovanni Bertugli) Al Comune di Modena tit.... Responsabile del procedimento prot. n del / / Dirigente Responsabile Servizio attività economicocommerciali (Dott. Giovanni Bertugli) S. C. I. A. VENDITA DI PRODOTTI RICAVATI

Dettagli

SEGNALA di dare inizio

SEGNALA di dare inizio Protocollo generale n. AL SIG. SINDACO del Comune di CARONNO PERTUSELLA P.zza A. Moro, 1 21042 CARONNO PERTUSELLA (VA) SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITÀ ai sensi dell art. 19 legge n. 241/1990

Dettagli

PALESTRE E ATTIVITÀ MOTORIE, RICREATIVE, SPORTIVE - AVVIO, VARIAZIONI, SUBINGRESSO

PALESTRE E ATTIVITÀ MOTORIE, RICREATIVE, SPORTIVE - AVVIO, VARIAZIONI, SUBINGRESSO PALESTRE E ATTIVITÀ MOTORIE, RICREATIVE, SPORTIVE - AVVIO, VARIAZIONI, SUBINGRESSO Al Suap del Comune di Seravezza (3 copie in carta semplice- ) DATI RELATIVI AL SOGGETTO Il sottoscritto Cognome Nome Codice

Dettagli

Modulistica Numero M 71 Edilizia Adempimenti vari (proroga, voltura, L. 46/1990, L. 10/1991 ecc..)

Modulistica Numero M 71 Edilizia Adempimenti vari (proroga, voltura, L. 46/1990, L. 10/1991 ecc..) Pag. 1 di 9 Istruzioni per l interessato: Modello per la presentazione di adempimenti vari in materia edilizia (comunicazione di voltura, richiesta di proroga, comunicazione di adempimenti i sensi della

Dettagli

N. Registro Proroga Bando anno 2010 per il 2011/2012 Richiesta Contributo incentivazione alla rimozione dell'amianto domestico e al suo smaltimento

N. Registro Proroga Bando anno 2010 per il 2011/2012 Richiesta Contributo incentivazione alla rimozione dell'amianto domestico e al suo smaltimento Riservato all ufficio N. Registro Proroga Bando anno 2010 per il 2011/2012 Richiesta Contributo incentivazione alla rimozione dell'amianto domestico e al suo smaltimento Il/la sottoscritto/a COGNOME E

Dettagli

Allo Sportello Unico delle Attività Produttive Comune / Comunità / Unione Identificativo SUAP:

Allo Sportello Unico delle Attività Produttive Comune / Comunità / Unione Identificativo SUAP: CODICE PRATICA Mod. Comunale (Modello 0237 Versione 002-2014) Segnalazione certificata di inizio attività (SCIA) ESERCIZIO di AMBULATORIO - POLIAMBULATORIO MEDICO E/O ODONTOIATRICO SUBINGRESSO (a esclusione

Dettagli

STRUTTURA RICETTIVA DENUNCIA DI INIZIO ATTIVITA. n. 3 copie in carta semplice CASE ED APPARTAMENTI PER VACANZE

STRUTTURA RICETTIVA DENUNCIA DI INIZIO ATTIVITA. n. 3 copie in carta semplice CASE ED APPARTAMENTI PER VACANZE STRUTTURA RICETTIVA DENUNCIA DI INIZIO ATTIVITA n. 3 copie in carta semplice CASE ED APPARTAMENTI PER VACANZE Sportello Unico Attività Produttive Comune di Il sottoscritto: Cognome Nome CONSAPEVOLE CHE

Dettagli

Luogo di nascita: Comune Provincia Stato

Luogo di nascita: Comune Provincia Stato Allo Sportello Unico per le Attività Produttive (SUAP) del Comune di OSTRA NOTIFICA INIZIO ATTIVITÀ SETTORE ALIMENTARE AI FINI DELLA REGISTRAZIONE (ART. 6 DEL REGOLAMENTO CE N. 852/2004 E DELLA D.G.R.

Dettagli

Comunicazione di VARIAZIONI NON SOSTANZIALI a IMPIANTO DISTRIBUTORE CARBURANTI (L.R. 24 marzo 2004 n.19)

Comunicazione di VARIAZIONI NON SOSTANZIALI a IMPIANTO DISTRIBUTORE CARBURANTI (L.R. 24 marzo 2004 n.19) Comunicazione di VARIAZIONI NON SOSTANZIALI a IMPIANTO DISTRIBUTORE CARBURANTI (L.R. 24 marzo 2004 n.19) Al Sindaco del Comune di Pontedera Sportello unico Attività Produttive Il/la sottoscritto/a Cognome

Dettagli

Comune di Rovigo Frazione di... C.A.P I_I_I_I_I_I. Indirizzo (Via, Piazza )... numero civico I_I_I_I_I_I

Comune di Rovigo Frazione di... C.A.P I_I_I_I_I_I. Indirizzo (Via, Piazza )... numero civico I_I_I_I_I_I Al Comune di Rovigo Sezione Commercio Piazza Vittorio Emanuele II, n. 1 45100 ROVIGO Dichiarazione Inizio Attività Artigianale di Estetista (ai sensi art. 19 legge 7/8/1990, n. 241 così modificato art.

Dettagli

ELENCO E MOTIVO DEL PROVVEDIMENTO RICHIESTO ( barrare il provvedi mento richiesto)

ELENCO E MOTIVO DEL PROVVEDIMENTO RICHIESTO ( barrare il provvedi mento richiesto) MARCA DA BOLLO (SOLO SE FUORI DAL CENTRO ABITATO) Esenti Enti Pubblici D.P.R. 955/82 Vedi nota pag.3 Mod. 13.7 (agg. 28.09.2011) Provincia di Vicenza Ufficio Concessioni e Autorizzazioni Via L.L. Zamenhof,

Dettagli

Segnalazione certificata di inizio attività (SCIA) ATTIVITA DI ACCONCIATORE E/O ESTETISTA

Segnalazione certificata di inizio attività (SCIA) ATTIVITA DI ACCONCIATORE E/O ESTETISTA CODICE PRATICA *CODICE FISCALE*-GGMMAAAA-HH:MM Mod. Comunale (Modello 0050 Versione 005-2014) Segnalazione certificata di inizio attività (SCIA) ATTIVITA DI ACCONCIATORE E/O ESTETISTA Allo Sportello Unico

Dettagli

Città di Orbassano Provincia di Torino

Città di Orbassano Provincia di Torino Città di Orbassano Provincia di Torino Marca da bollo Al Signor Sindaco del Comune di Orbassano Il\La sottoscritto\a residente in Via.. n...c.f......telefono, con la presente chiede di essere autorizzato/a

Dettagli

COMUNE DI SOIANO DEL LAGO (Provincia di Brescia) SCIA N. Al Sindaco del Comune di SOIANO DEL LAGO SEGNALA

COMUNE DI SOIANO DEL LAGO (Provincia di Brescia) SCIA N. Al Sindaco del Comune di SOIANO DEL LAGO SEGNALA COMUNE DI SOIANO DEL LAGO (Provincia di Brescia) UFFICIO TECNICO SETTORE EDILIZIA PRIVATA Telefono 0365676114-Fax 0365675414 www.comune.soiano.com tecnico@soaino.com Spazio riservato al protocollo SCIA

Dettagli

Il Sottoscritto nato a prov. il / /, residente in prov. Via n. int. C.F. Tel fax

Il Sottoscritto nato a prov. il / /, residente in prov. Via n. int. C.F. Tel fax Al Comune di FORNOVO DI TARO Servizio Attività Produttive Piazza Libertà 11 43045 FORNOVO DI TARO ZIONE DI INIZIO ATTIVITA' PER L'ESERCIZIO DI ATTIVITA' DI (di cui all art. 19 L. 7 agosto 1990, n. 241

Dettagli

Posa nuovo manufatto Rinnovo In sanatoria Variazione messaggio pubblicitario Altro:.. Il/la sottoscritto/a nato/a a il - - Codice fiscale

Posa nuovo manufatto Rinnovo In sanatoria Variazione messaggio pubblicitario Altro:.. Il/la sottoscritto/a nato/a a il - - Codice fiscale Sportello Unico per le Imprese Servizio convenzionato tra i Comuni di Albiolo, Binago, Bizzarone, Cagno, Castelnuovo Bozzente, Cavallasca, Colverde, Faloppio, Olgiate Comasco, Oltrona San Mamette, Rodero,

Dettagli

COMUNICA (unitamente agli altri aventi titolo ove presenti)

COMUNICA (unitamente agli altri aventi titolo ove presenti) All Ufficio Edilizia Privata Tel. 0365.546030 Comune di Toscolano Maderno Provincia di Brescia Via Trento n. 5 C.A.P. 25088 TIMBRO UFF. PROTOCOLLO E-mail: ediliziaurbanistica@comune.toscolanomaderno.bs.it

Dettagli

INTERNET POINT SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA (SCIA)

INTERNET POINT SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA (SCIA) INTERNET POINT SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA (SCIA) Al Comune di ACIREALE 0 8 7 0 0 4 Ai sensi del D.Lgs. 59/2010 (art. 65), della L.R. 28/1999 e della L.R. 5/2011 (art. 6) IL SOTTOSCRITTO

Dettagli

ATTIVITA' DI PALESTRE, SALE GINNICHE, STRUTTURE SPORTIVE SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA'

ATTIVITA' DI PALESTRE, SALE GINNICHE, STRUTTURE SPORTIVE SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA' Al COMUNE DI PORTICI ( di NAPOLI ) Servizio SUAP ATTIVITA' DI PALESTRE, SALE GINNICHE, STRUTTURE SPORTIVE SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA' Il sottoscritto nato a ( ) cittadinanza il e residente

Dettagli

SEGNALAZIONE CERTIFICATA INIZIO ATTIVITÀ

SEGNALAZIONE CERTIFICATA INIZIO ATTIVITÀ Allo Sportello Unico Attività Produttive del Comune di SEGNALAZIONE CERTIFICATA INIZIO ATTIVITÀ COMMERCIO COSE ANTICHE O USATE Il sottoscritto, Cognome: Nome: 1. Dati e anagrafica azienda, ubicazione intervento

Dettagli

RICHIESTA AUTORIZZAZIONE PER NOLEGGIO AUTOBUS CON CONDUCENTE

RICHIESTA AUTORIZZAZIONE PER NOLEGGIO AUTOBUS CON CONDUCENTE MARCA DA BOLLO. 16,00 NOLEGGIO AUTOBUS CON CONDUCENTE SPORTELLO UNICO ATTIVITA PRODUTTIVE Comune di Laterza www.laterza.comune.ta.it attivitaproduttive.comunelaterza@pec.rupar.puglia.it NR. PRATICA DEL

Dettagli

Vendite straordinarie liquidazione - comunicazione

Vendite straordinarie liquidazione - comunicazione Modulistica Numero M 92 Istruzioni per l interessato: Modello per la presentazione della di vendite straordinarie di liquidazione. La normativa nazionale (D.Lgs. 114/1998) e la relativa normativa regionale

Dettagli

Tel.. fax.. e-mail.. con sede a.. (Prov.. ) Via... n... CAP... eventuale altro recapito completo...

Tel.. fax.. e-mail.. con sede a.. (Prov.. ) Via... n... CAP... eventuale altro recapito completo... 16,00 Protocollo Responsabile del procedimento Al Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo Soprintendenza Belle Arti e Paesaggio per Venezia e Laguna San Marco, 1 Palazzo Ducale 30124

Dettagli

OGGETTO: RICHIESTA Autorizzazione per installazione impianti pubblicitari a carattere temporaneo permanente. RICHIESTA.

OGGETTO: RICHIESTA Autorizzazione per installazione impianti pubblicitari a carattere temporaneo permanente. RICHIESTA. SPAZIO RISERVATO AL PROTOCOLLO Prat. n. MARCA DA BOLLO 14,62 AL SINDACO della Città di Rivoli OGGETTO: RICHIESTA Autorizzazione per installazione impianti pubblicitari a carattere temporaneo permanente.

Dettagli

SEGNALAZIONE CERTIFICATA di INIZIO ATTIVITA (S.C.I.A.)

SEGNALAZIONE CERTIFICATA di INIZIO ATTIVITA (S.C.I.A.) SEGNALAZIONE CERTIFICATA di INIZIO ATTIVITA (S.C.I.A.) Art. 19 Legge 7 Agosto 1990, n. 241, modificato dalla legge 30 Luglio 2010 n. 122 e dalla Legge 106 del 12 Luglio 2011 Agenzia di affari ai sensi

Dettagli

Cognome Nome Data di nascita / / Luogo di nascita (Prov. ) Cittadinanza italiana ovvero

Cognome Nome Data di nascita / / Luogo di nascita (Prov. ) Cittadinanza italiana ovvero DICHIARAZIONE DI INIZIO ATTIVITÀ STRUTTURE RICETTIVE EXTRA-ALBERGHIERE con caratteristiche di Civile Abitazione AFFITTACAMERE PROFESSIONALE AFFITTACAMERE non PROFESSIONALE CASE E APPARTAMENTI PER VACANZE

Dettagli

La presente segnalazione deve essere presentata almeno 10 GIORNI prima della data della manifestazione.

La presente segnalazione deve essere presentata almeno 10 GIORNI prima della data della manifestazione. COMUNE DI UMBERTIDE Comando Polizia Municipale Piazza Matteotti, 1 06019 Umbertide (PG) Tel 075/9419250 Fax 075/9419289 www.comune.umbertide.pg.it PEC:comune.umbertide@postacert.umbria.it Al Sindaco del

Dettagli

ll sottoscritto Tel. SEGNALA di dare inizio alla realizzazione del seguente intervento:

ll sottoscritto Tel. SEGNALA di dare inizio alla realizzazione del seguente intervento: Mittente: Via Al Sig. Sindaco del Comune di Colfelice Viale della Repubblica 03030 COLFELICE (FR) Segnalazione Certificata di Inizio Attività -S.C.I.A.- ai sensi degli artt. 22 e 23 del D.P.R. n. 380/01

Dettagli

Istruzioni per l interessato

Istruzioni per l interessato Modello: URB001_05_TOS_R01.doc Revisione n. 01 del 27/12/2005 Pagina 1 su un totale di 10 (compilazione a cura dell ufficio) Spazio per apporre il timbro di protocollo Data: Prot. Codifica interna: [ ]

Dettagli

STRUTTURE RICETTIVE EXTRA-ALBERGHIERE AFFITTACAMERE - B&B - C.A.V - RESIDENZE D EPOCA L.R. 42/2000 modificata L.R. 14/2005

STRUTTURE RICETTIVE EXTRA-ALBERGHIERE AFFITTACAMERE - B&B - C.A.V - RESIDENZE D EPOCA L.R. 42/2000 modificata L.R. 14/2005 COORDINAMENTO PROVINCIALE STRUTTURE RICETTIVE EXTRA-ALBERGHIERE AFFITTACAMERE - B&B - C.A.V - RESIDENZE D EPOCA L.R. 42/2000 modificata L.R. 14/2005 Elaborazione dati A.B. AVVIO VARIAZIONI - SUBINGRESSO

Dettagli

SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA EDILIZIA (SCIA)

SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA EDILIZIA (SCIA) PRATICA EDILIZIA N. ANNO NUOVA VARIANTE A DEL Comune di Vedano al Lambro ANNULLAMENTO / ARCHIVIAZIONE - RICHIESTA DEL PROT. DA PRESENTARSI DOPO L OTTENIMENTO DEGLI EVENTUALI ALTRI ATTI PREVISTI DALLE NORMATIVE

Dettagli

Richiesta di autorizzazione per IMPIANTO DISTRIBUZIONE CARBURANTI NUOVO IMPIANTO TRASFERIMENTO - MODIFICHE SOSTANZIALI (L.R. 24 marzo 2004 n.

Richiesta di autorizzazione per IMPIANTO DISTRIBUZIONE CARBURANTI NUOVO IMPIANTO TRASFERIMENTO - MODIFICHE SOSTANZIALI (L.R. 24 marzo 2004 n. Richiesta di autorizzazione per IMPIANTO DISTRIBUZIONE CARBURANTI NUOVO IMPIANTO TRASFERIMENTO - MODIFICHE SOSTANZIALI (L.R. 24 marzo 2004 n.19) Al Responsabile SUAP Del Comune di Calcinaia Il/la sottoscritto/a

Dettagli

RICHIESTA DI ALLACCIO IN FOGNA (in duplice copia) MODELLO DI DOMANDA CON LAYOUT DI PROGETTO. Cognome NATO A: PROV.: IN DATA:

RICHIESTA DI ALLACCIO IN FOGNA (in duplice copia) MODELLO DI DOMANDA CON LAYOUT DI PROGETTO. Cognome NATO A: PROV.: IN DATA: RICHIESTA DI ALLACCIO IN FOGNA (in duplice copia) MODELLO DI DOMANDA CON LAYOUT DI PROGETTO Provincia di Roma (modello 1) Comune di Fiumicino LAVORI PUBBLICI E MANUTENZIONE URBANA AL SETTORE INFRASTRUTTURE

Dettagli

Il /la sottoscritto/a, n.c.f. nato/a a Prov. il residente in Prov. C.A.P. in Via/P.zza n tel. avente titolo in qualità di proprietario /

Il /la sottoscritto/a, n.c.f. nato/a a Prov. il residente in Prov. C.A.P. in Via/P.zza n tel. avente titolo in qualità di proprietario / SPAZIO RISERVATO ALL UFFICIO PRATICA N Del COMUNE DI SGURGOLA SPORTELLO UNICO PER L EDILIZIA Denuncia di Inizio Attività Ai sensi degli articoli 22 e 23 del D.P.R. 06 Giugno 2001 n 380 Come modificato

Dettagli

Bollo A 16,00. il residente a CAP. in Via n tel. E-mail in qualità di : Proprietaria/o Codice fiscale

Bollo A 16,00. il residente a CAP. in Via n tel. E-mail in qualità di : Proprietaria/o Codice fiscale SUA_03_01 Bollo A 16,00 l Spazio riservato al protocollo al Dirigente del Settore Urbanistica, Edilizia, Suap e Sviluppo Economico c.a. Sportello Unico RICHIESTA DI AUTORIZZAZIONE ALLA REALIZZAZIONE /

Dettagli

SOGGETTO CHE ESERCITA L ATTIVITÀ. Cognome Nome Data di nascita / / Luogo di nascita (Prov. ) Cittadinanza italiana ovvero Codice Fiscale

SOGGETTO CHE ESERCITA L ATTIVITÀ. Cognome Nome Data di nascita / / Luogo di nascita (Prov. ) Cittadinanza italiana ovvero Codice Fiscale ALLO SPORTELLO UNICO ATTIVITA PRODUTTIVE DEL COMUNE DI PROTOCOLLO TAURISANO SCIA immediatamente efficacie dal momento di ricezione da parte dell amministrazione competente secondo le modalità di legge

Dettagli

Provincia di Cosenza Settore Patrimonio-Espropri Servizio Concessioni Piazza XV Marzo 87100 Cosenza. Il sottoscritto C.F./P.I.

Provincia di Cosenza Settore Patrimonio-Espropri Servizio Concessioni Piazza XV Marzo 87100 Cosenza. Il sottoscritto C.F./P.I. DOMANDA PER IMPIANTI PUBBLICITARI E INSEGNE D ESERCIZIO Modello 11 Alla Provincia di Cosenza Settore Patrimonio-Espropri Servizio Concessioni Piazza XV Marzo 87100 Cosenza Il sottoscritto C.F./P.I. nato

Dettagli

Domanda di installazione cartelli e mezzi pubblicitari

Domanda di installazione cartelli e mezzi pubblicitari Domanda di installazione cartelli e mezzi pubblicitari Bollo da 16,00 Riferimento Ambito Comune di Cadoneghe Riservato all Ufficio Protocollo ALL UFFICIO TRIBUTI UNIONE DEI COMUNI MEDIO BRENTA VIALE DELLA

Dettagli

RICHIESTA AUTORIZZAZIONE APERTURA SALA GIOCHI AI SENSI DELL ART. 86 DEL T.U.L.P.S.

RICHIESTA AUTORIZZAZIONE APERTURA SALA GIOCHI AI SENSI DELL ART. 86 DEL T.U.L.P.S. BOLLO AL COMUNE DI FOLIGNO SERVIZIO COMMERCIO E P.A. RICHIESTA AUTORIZZAZIONE APERTURA SALA GIOCHI AI SENSI DELL ART. 86 DEL T.U.L.P.S. Il sottoscritto Cognome. Nome Data di nascita /../.. Luogo di nascita...

Dettagli

COMUNICAZIONE MODIFICHE / SUBINGRESSO ATTIVITA' DI NOLEGGIO CON CONDUCENTE CON AUTOVETTURA

COMUNICAZIONE MODIFICHE / SUBINGRESSO ATTIVITA' DI NOLEGGIO CON CONDUCENTE CON AUTOVETTURA CODICE PRATICA *CODICE FISCALE*-GGMMAAAA-HH:MM Mod. Comunale (Modello 0417 Versione 001-2013) COMUNICAZIONE MODIFICHE / SUBINGRESSO ATTIVITA' DI NOLEGGIO CON CONDUCENTE CON AUTOVETTURA Allo Sportello Unico

Dettagli

DENUNCIA DI INIZIO ATTIVITÀ AI SENSI DELL'ART. 42 DELLA L.R. 11 MARZO 2005 N. 12

DENUNCIA DI INIZIO ATTIVITÀ AI SENSI DELL'ART. 42 DELLA L.R. 11 MARZO 2005 N. 12 Interno N : Protocollo Generale Numero: Spazio riservato all ufficio ALLO SPORTELLO UNICO PER L EDILIZIA DEL COMUNE DI CASALZUIGNO DENUNCIA DI INIZIO ATTIVITÀ AI SENSI DELL'ART. 42 DELLA L.R. 11 MARZO

Dettagli

AUTORIZZAZIONE PER L ESERCIZIO ATTIVITA DI: CASE E APPARTAMENTI PER VACANZA (L.R. Campania nr. 17/2001) Cognome Nome

AUTORIZZAZIONE PER L ESERCIZIO ATTIVITA DI: CASE E APPARTAMENTI PER VACANZA (L.R. Campania nr. 17/2001) Cognome Nome ALLEGATO B Marca Bollo 14,62 Al SINDACO del Comune di Casal Velino AUTORIZZAZIONE PER L ESERCIZIO ATTIVITA DI: CASE E APPARTAMENTI PER VACANZA (L.R. Campania nr. 17/2001) Il sottoscritto Cognome Nome Codice

Dettagli