Collezione di Natale 2014: Regali & Biglietti. Un dono che dona la vita. UNICEF/NYHQ /Jordi Matas

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Collezione di Natale 2014: Regali & Biglietti. Un dono che dona la vita. UNICEF/NYHQ2013-0240/Jordi Matas"

Transcript

1 Collezione di Natale 2014: Regali & Biglietti Un dono che dona la vita. UNICEF/NYHQ /Jordi Matas

2 Regali UNICEF Benvenuti /NYHQ /Bruno Brioni Con i regali e i biglietti dell UNICEF doni la vita. I regali e i biglietti dell UNICEF sono speciali perché hanno un design esclusivo e sono disponibili in un ampia gamma. Ma sono speciali soprattutto perché racchiudono un dono più grande. Acquistandoli fai un gesto importante: aiuti i bambini più vulnerabili a sopravvivere e a crescere sani. Ad esempio acquistando una confezione di biglietti augurali aiuti l UNICEF a vaccinare e proteggere i bambini dalla poliomielite e dal morbillo; regalando una tazza contribuisci a dare acqua potabile a una famiglia, con un portachiavi o un braccialetto ci permetti di fornire quaderni agli studenti. Ecco perché i regali e i biglietti dell UNICEF racchiudono un dono più grande: la vita. Le feste di Natale sono l occasione migliore per consolidare i legami con le persone care. E anche quest anno, l UNICEF ha creato una bellissima collezione di regali e biglietti natalizi per festeggiare questo momento di gioia. Ma i regali e i biglietti dell UNICEF hanno un valore ancora più importante perché contribuiscono a dare un futuro migliore a milioni di bambini, in ogni parte del mondo. Ad esempio, regalando una candela natalizia o ordinando una confezione di biglietti d auguri contribuirai a sostenere i programmi dell UNICEF per l infanzia in tutto il mondo. Scegliere le proposte dell UNICEF per gli auguri di buone feste e i regali di Natale è la decisione più giusta per contribuire a combattere la mortalità infantile e far crescere sani tutti i bambini del mondo. Quando avrai fatto la tua scelta, ti invitiamo a proporre questo catalogo a un amico: più siamo e più bambini salviamo. In questi regali e biglietti c è un futuro migliore per i bambini del mondo Giacomo Guerrera Presidente dell UNICEF Italia

3 Articoli per il Natale pag 6-11 Indice 5 Indice /ETHA /Jiro Ose Accessori per la casa pag Quando scegli l UNICEF scegli la vita e la sicurezza dei bambini Regali per tutti pag Cartoleria pag L UNICEF lavora ogni giorno per proteggere la vita e il futuro dei bambini. Tutti i biglietti e i prodotti dell UNICEF sono realizzati secondo i più rigorosi standard di qualità, sicurezza, responsabilità sociale e tutela ambientale. L etica è al centro della collezione di regali e biglietti dell UNICEF. L UNICEF controlla direttamente che i suoi fornitori ovunque operino e qualunque sia la loro dimensione produttiva rispettino tutti gli standard sui diritti fondamentali dei lavoratori e, in particolare, sul divieto assoluto dell impiego e dello sfruttamento di lavoro minorile. Da sempre l UNICEF è impegnato a tutelare l ambiente utilizzando solo legno e carta proveniente da foreste gestite in modo sostenibile, senza ricorrere a materiali che possano avere un impatto negativo sulla natura. Scegliendo i regali e i biglietti dell UNICEF, anche tu contribuisci a costruire un mondo più giusto e attento alla tutela dell ambiente. I biglietti dell UNICEF pag NOVITÀ O+ Novità 2014 Non adatto a bambini di età inferiore Giocando s impara pag SPECIALE Best sellers e Grandi successi Fatto a mano I classici UNICEF pag Carta riciclata

4 6 Collezione UNICEF 2014 Articoli per il Natale Addobbare l albero, confezionare i regali e vivere la magica atmosfera del Natale condividendo i preparativi e festeggiando insieme. Le decorazioni per le feste della collezione Articoli per il Natale aiutano l UNICEF a raggiungere l obiettivo di salvare i bambini più vulnerabili e indifesi, in ogni parte del mondo. 5,00 5,00 CALENDARIO DELL AVVENTO Codice 12P614 - Prezzo 5,00 Un albero tridimensionale con 24 finestre che i più piccoli si divertiranno ad aprire. Fornito di busta. Dimensioni aperto: cm 31 x 22 x 22. SACCHETTI REGALO Codice 12P203 - Prezzo 5,00 Set di due sacchetti regalo per confezionare i tuoi doni con stile e praticità. Carta plastificata con manici in cotone ed etichetta. Dimensioni: cm 30 x 25 x 12 e cm 20 x 15,5 x 8. ORDINA ONLINE

5 8 Collezione UNICEF 2014 Articoli per il Natale 9 5,00 Francesca Chessa / UNICEF ETICHETTE PER REGALI NOVITÀ Codice 14P204 - Prezzo 5,00 Etichette per aggiungere un tocco di originalità ai pacchi regalo. All interno c è spazio a sufficienza per scrivere il nome del destinatario o un breve messaggio personale. 15 biglietti quadrati, 3 soggetti muniti di filo. Dimensioni 5 x 5 cm (piegati). SET CARTA E DECORAZIONI Codice 1P Prezzo Confezionare i vostri regali diventa divertente con questo set che include fiocchi autoadesivi e nastro. 4 rotoli di carta regalo (dimensioni cm 70 x m 2) 7 coccarde e 2 nastri da m 10 cadauno UNICEF SET 4 PALLINE DI NATALE SPECIALE Codice 13P628 - Prezzo Queste leggerissime palline aggiungeranno un tocco di colore in più alle tue decorazioni natalizie. Due soggetti disegnati in esclusiva per l UNICEF. Dimensioni: diametro cm 5,5. Con nastro in raso. CANDELA NATALIZIA SPECIALE Codice 12P613 - Prezzo Aggiungi un tocco speciale al tuo Natale con questa candela disegnata in esclusiva per l UNICEF. Portacandele in vetro decorato con coperchio metallico; cera alla fragranza aromatica di bosco. Durata 15 ore ca. Dimensioni: altezza cm 8,5 circa, diametro cm 7,5. ORDINA PER TELEFONO

6 10 Collezione UNICEF 2014 Articoli per il Natale 11 12,00 SET 4 PALLINE ROSSE Codice 12P610A - Prezzo IN VETRO SOFFIATO DECORAZIONE NATALIZIA FIOCCHI E BAMBINI Codice 12P607 - Prezzo 12,00 Decorazione in vetro soffiato, SPECIALE per aggiungere sull albero un simbolo di pace quale buon auspicio di un mondo migliore per i bambini. Ogni pallina è un pezzo unico perché dipinta a mano, in una elegante confezione regalo. Dimensioni: diametro cm 7,5. SET 4 PALLINE VIOLA Codice 12P610B - Prezzo Immagini di bambini che giocano sulla neve per rallegrare ogni albero di Natale. Munite di nastro in raso. Dimensioni: diametro cm 5,5. Con un ordine di 100 euro puoi donare 33 zanzariere per combattere la malaria.

7 12 Collezione UNICEF 2014 Accessori per la casa Tante idee per trascorrere in serenità i momenti quotidiani con le persone a cui vogliamo bene. Piccoli regali davvero speciali perché aiutano l UNICEF a regalare un futuro migliore a tanti bambini. 5,00 14,00 Luis Filella / UNICEF 2011 FRANCESCA CHESSA/UNICEF TOVAGLIOLI DI CARTA UN MONDO PER TUTTI Codice 13P625 - Prezzo 5,00 Perfetti per una festa o un picnic, questi morbidi tovaglioli di carta aggiungeranno un tocco di colore in più in ogni occasione. Disegno esclusivo UNICEF. 20 tovaglioli, 3 veli. Dimensioni: chiuso cm 16,5 x 16,5; aperto cm 33 x 33. TAZZE UNITI PER I BAMBINI Codice 1P Prezzo 14,00 A casa o in ufficio, testimoniano il tuo impegno e invitano a sostenere l UNICEF. Set di 2 tazze in porcellana. Adatte per microonde e lavastoviglie. Dimensioni: altezza cm 10,5; diametro cm 9. Capienza ml 300. ORDINA PER FAX

8 14 Collezione UNICEF 2014 Accessori per la casa 15 14,00 15,00 TAZZE UN MONDO PER TUTTI SPECIALE Codice 9P Prezzo 14,00 Cominciate la vostra giornata con l UNICEF. I sorrisi dei bambini di tutto il mondo fanno di queste tazze un regalo speciale. 2 tazze in ceramica, cm 9 x 10 cad. 15,00 Luis Filella / UNICEF Luis Filella / UNICEF VASSOIO UN MONDO PER TUTTI Codice 13P624 - Prezzo 15,00 Bellissimo e pratico vassoio per servire gli ospiti. Con superficie antigraffio e doppio manico. Disegno esclusivo UNICEF. In melamina. Dimensioni: cm 41,5 x 28 x 3. Immagine dimostrativa. I bicchieri non sono in vendita. BISCOTTIERA UN MONDO PER TUTTI Codice 13P611 - Prezzo 15,00 Graziosa e pratica biscottiera salvafreschezza. Con finestra trasparente per non rimanere mai senza biscotti. Coperchio salvafreschezza. Dimensioni: cm 14,5 x 25,5 x 9. Immagine dimostrativa. I prodotti contenuti nella biscottiera non sono in vendita. Un ordine di 14 euro equivale a un contenitore termico per il trasporto di vaccini con cui il personale sanitario raggiunge i bambini anche nelle aree più remote.

9 16 Collezione UNICEF 2014 Regali per tutti I regali che accompagnano la vita quotidiana e permettono di condividere con chi ti sta intorno la tua scelta di sostenere l UNICEF e di essere dalla parte dei bambini, donando loro interventi salvavita. 5,00 5, UNICEF SHOPPER UNITI PER I BAMBINI Codice 1P Prezzo 5,00 Perfetta per la spesa e come idea regalo per chi è attento alla tutela dell ambiente. Scegli una shopper UNICEF, pratica e capiente sia in tasca che in borsa. 100% poliestere. Dimensioni: aperta cm 50 x 40; piegata cm 10,5 x 7 PORTACHIAVI AD ANELLO UNITI PER I BAMBINI Codice 12P401 - Prezzo 5,00 Porta con te il tuo sostegno all UNICEF. Grazie alle sue dimensioni ridotte entrerà in tasca o in borsa. In metallo pressofuso con fascetta in similpelle. Dimensioni sagoma: altezza cm 5 ca. ORDINA PER POSTA vedi ultima pagina

10 18 Collezione UNICEF 2014 Regali per tutti 19 5,00 5,00 PORTACHIAVI PICCOLI AMICI Codice 8P Prezzo 5,00 L orsetto indossa la T-shirt dell UNICEF. Tienilo sempre con te agganciato allo zaino, alle chiavi o alla borsa. Un regalo divertente e adatto a tutti. 100% poliestere. Dimensioni: altezza cm 10 gancio escluso. gancio escluso. Non adatto a bambini di età inferiore ai 3 anni. 5,00 PORTACHIAVI UNITI PER I BAMBINI SPECIALE Codice 9P Prezzo 5,00 Manifesta il tuo sostegno all UNICEF agganciandolo alle chiavi, allo zaino, o alla borsa. In alluminio cromato, chiusura a molla. Anello non incluso. Dimensioni: cm 7,5 x 12 5, UNICEF PORTACHIAVI ORSACCHIOTTO Codice 12P409 - Prezzo 5,00 Un simpatico amico UNICEF da tenere insieme alle chiavi. 100% poliestere. Gancio metallico. Dimensioni: cm 12 gancio escluso. Non adatto a bambini di età inferiore ai 3 anni. SHOPPER AZZURRA UNITI PER I BAMBINI Codice 12P403 - Prezzo 5,00 Una pratica borsa che potrai riporre in un minuto. Da tenere sempre a portata di mano. 100% poliestere serigrafato. Dimensioni: cm 43 x 38. Immagine dimostrativa. I prodotti contenuti nella shopper non sono in vendita. Ci trovi anche su

11 20 Collezione UNICEF 2014 Regali per tutti 21 12,00 20,00 BRACCIALETTO DELL AMICIZIA Codice 9P Prezzo 12,00 Sarà il simbolo dell amicizia che ti lega all UNICEF. Realizzato in Perù con perline in ceramica e tre elementi placcati in argento. Misura Unica. 15,00 SPECIALE BRACCIALETTO UNICEF UNITI PER I BAMBINI Codice 12P417 - Prezzo 15,00 Composto da 12 elementi in poliresina e vetro. Elementi separatori argentati. Confezionato in sacchetto di organza con nastro di raso. Misura unica elasticizzata. Dimensioni: circonferenza cm 18. OMBRELLO UNICEF Codice 12P410 - Prezzo 20,00 Adatto a tutta la famiglia. Manico in similpelle e loghi UNICEF. Apertura automatica. Dimensioni: lunghezza cm ,00 SET DA VIAGGIO Codice 12P421 - Prezzo 20,00 Per tenere in ordine e sempre a portata di mano i documenti. Il regalo ideale per chi viaggia. Portadocumenti con chiusura a zip e targhetta per bagaglio coordinata. In poliestere resistente. Dimensioni: portadocumenti cm 24 x 11 x 2; targhetta cm 11,5 x 7,5. ORDINA ONLINE

12 22 Collezione UNICEF 2014 Regali per tutti 23 25,00 60,00 BORSA UNITI PER I BAMBINI Codice 12P406 - Prezzo 25,00 Una pratica borsa grigio antracite con tracolla regolabile e tante tasche per testimoniare ovunque tu vada il tuo impegno per l UNICEF. In poliestere resistente. Chiusura in velcro. Dimensioni: cm 35 x 28 x ,00 SCIARPA IN SETA Codice 12P413 - Prezzo 60,00 Un accessorio alla moda con disegno esclusivo UNICEF. Elegante confezione regalo. 100% seta. Dimensioni: cm 60 x 60. BORSA UNICEF Codice 12P414 - Prezzo 30,00 Ideale per il tuo shopping. Tasca interna con zip. In nylon stampato con effetto seta. Dimensioni: cm 31 x 30 x 14; lunghezza manici cm 24. Un ordine di 24 euro permette di acquistare un kit di primo soccorso.

13 24 Collezione UNICEF 2014 Cartoleria Gamma di articoli per dire ai nostri cari che sono sempre nei nostri pensieri. Un dono per testimoniare il sostegno alle campagne dell UNICEF e per contribuire a proteggere la vita e la salute di tanti bambini. 5,00 7,00 QUADERNO IL SALTO Codice 0P Prezzo 5,00 Entra in azione con il pratico quaderno UNICEF per gli appunti. 80 fogli formato A5. Sfoderato, in carta riciclata e con chiusura ad elastico. BLOCCO NOTE IN CARTA RICICLATA Codice 13P201 - Prezzo 7,00 Blocco note ecologico realizzato in carta riciclata con un soggetto esclusivo dell UNICEF. Di grande valore, è perfetto per annotare le cose importanti. 100 fogli, penna a sfera, chiusura ad elastico. Dimensioni: cm 21,5 x 16,5. ORDINA PER TELEFONO

14 26 Collezione UNICEF 2014 Cartoleria 27 Luis Filella / UNICEF QUADERNO UNITI PER I BAMBINI Codice 1P Prezzo I bambini di oggi costruiranno il mondo di domani. Questo quaderno dimostra che tu li stai aiutando. 400 pagine. 30% carta riciclata. Dimensioni: cm 21,5 x 15,5 x 2,5. BLOCCO NOTE MAGNETICO NOVITÀ Codice 14P603 - Prezzo Vera e propria celebrazione dell infanzia. Sul frigorifero o vicino al telefono, questo blocco note magnetico con matita è perfetto per scrivere messaggi e la lista della spesa. Dimensioni: 100 fogli cm 9,5 x 19. Calamita sul retro e clip portamatita. SCATOLA MEMO UN MONDO PER TUTTI Codice 1P Prezzo Puoi inserire la tua foto preferita nel coperchio. Provvista di un comodo nastro per estrarre agevolmente i foglietti. 400 foglietti. Dimensioni: cm 8 x 8 x 8,5. AGENDA TASCABILE NOVITÀ Codice 14P104 - Prezzo Sostieni l UNICEF nel 2015 con la nostra pratica agenda tascabile. Perfetta da portare in tasca o in borsa. Planning settimanale su due pagine, nastro segnapagina, calendario annuale, festività pubbliche e planner. Dimensioni: cm 17 x 8,5. Carta certificata FSC. ORDINA PER FAX

15 28 Collezione UNICEF 2014 Cartoleria 29 12,00 15,00 CALENDARIO BAMBINI E ARTE NOVITÀ Codice 14P109 - Prezzo 12,00 Raccolta di opere d arte realizzate dai bambini di tutto il mondo. Un esuberante celebrazione dell espressione personale. Un disegno per ogni mese. Date in grassetto visibili anche da lontano. Dimensioni: cm 30 x 30. Carta certificata FSC. AGENDA DA TAVOLO FOTO NOVITÀ Codice 14P101 - Prezzo 15,00 Ogni settimana, una nuova, graziosa fotografia di importanti iniziative dell UNICEF nel mondo. Calendario settimanale e annuale, festività pubbliche e planner. Dimensioni: cm 17 x 22. Carta certificata FSC. 15,00 20,00 CALENDARIO MURALE FOTO NOVITÀ SPECIALE Codice 14P105 - Prezzo 15,00 Scopri ogni mese una nuova immagine che raffigura momenti speciali di bambini di tutto il mondo. Perfetto per annotare eventi e appuntamenti importanti. Date in grassetto visibili anche da lontano, festività pubbliche. Dimensioni: cm 30 x 30. Carta certificata FSC. CALENDARIO PANORAMICO NOVITÀ Codice 14P108 - Prezzo 20,00 Splendido calendario con immagini mozzafiato di paesaggi del mondo e ritratti di bambini. Double-face: due opzioni per ogni mese. Dimensioni: cm 32 x 68. Carta certificata FSC. ORDINA PER POSTA vedi ultima pagina

16 30 Collezione UNICEF 2014 Giocando s impara È bello vedere i bambini giocare e imparare. Con questi regali il tuo bambino imparerà a sviluppare nuove abilità divertendosi e tu sosterrai l UNICEF, contribuendo ad offrire a tanti altri bambini la possibilità di crescere e di costruirsi un futuro. 5,00 5, UNICEF 3 + SET SCUOLA UNIBELLA Codice 12P802 - Prezzo 5,00 Tutto quello di cui un alunno ha bisogno per i primi giorni di scuola: righello, due matite, gomma e temperamatite. Mine in grafite. Dimensioni righello: cm 15. Non adatto a bambini di età inferiore ai 3 anni. MATITE ECOLOGICHE Codice 9P Prezzo 5,00 Amiche dell ambiente perché realizzate con carta di giornale riciclata e grafite senza piombo. Non immergere in acqua. Custodia tubolare con 12 matite e temperamatite. Dimensioni: cm 20 x 3,5. Non adatto a bambini di età inferiore ai 3 anni. Ci trovi anche su 3 +

17 32 Collezione UNICEF 2014 Giocando s impara 33 7, UNICEF 4 + PORTAMONETE SMILE Codice 1P Prezzo 7,00 Pratico e colorato. Da agganciare alla cintura o allo zaino. In poliestere con zip e gancio di plastica. Dimensioni: diametro cm 7,5. Non adatto a bambini di età inferiore ai 4 anni. MINI PALLONE UNITI PER I BAMBINI Codice 12P701 - Prezzo Elastico e cucito con cura, il minipallone è simbolo di uno sport sano che unisce tutti i bambini. Dimensioni: circonferenza cm 42, DOMINO Codice 12P503 - Prezzo Double-face: puntini per imparare a contare da un lato, immagini colorate dall altro per i più piccoli. Tessere in cartone plastificato con angoli arrotondati. Dimensioni: cm 8 x 4. Non adatto a bambini di età inferiore ai 3 anni. ASTUCCIO UNIBELLA Codice 12P801 - Prezzo Per tenere sempre in ordine penne, matite e gomme. Con braccialetto in silicone. In cotone plastificato. Logo UNICEF. Dimensioni: cm 25 x 15. Non adatto a bambini di età inferiore ai 3 anni. 3 + ORDINA ONLINE

18 34 Collezione UNICEF 2014 Giocando s impara 35 12,00 12, UNICEF SACCA SMILE Codice 1P Prezzo 12,00 Spaziosa, da portare a tracolla o sulle spalle, ideale per lo sport e le attività all aperto. In poliestere. Dimensioni: cm 46,5 x 32. Non adatto a bambini di età inferiore ai 4 anni. 12,00 12,00 BRACCIALETTO UNIBELLA Codice 12P419 - Prezzo 12,00 3 ciondoli smaltati e 2 argentati. Chiusura a moschettone. Il regalo ideale per ogni bambina. Dimensioni: braccialetto cm 22; ciondoli da cm 1,5 a 2,5 ca. Non adatto a bambini di età inferiore ai 3 anni MINIPUZZLE Codice 1P Prezzo 12,00 Set di 10 puzzle da 2 a 4 pezzi, facili da maneggiare e ideali per i più piccoli. 27 pezzi in carta e cartone riciclati. Scatola di cartone (cm 16 x 20 x 6,5). Non adatto a bambini di età inferiore ai 18 mesi. m+ PUZZLE STAGIONI 500 PEZZI Codice 9P Prezzo 12,00 Una sfida completamente nuova questo puzzle che raffigura le opere dei bambini che giocano e l avvicendarsi delle stagioni. 500 pezzi, 50 cm diametro. Non adatto a bambini di età inferiore agli 8 anni. 8 + ORDINA PER TELEFONO

19 36 Collezione UNICEF 2014 Giocando s impara 37 15,00 SONAGLIO Codice 13P507 - Prezzo Grazioso sonaglio facile da impugnare realizzato in morbidissimo tessuto per tenere impegnate le mani dei più piccoli. Tessuto bicolore morbido e felpato con dettagli ricamati. Lavabile in lavatrice. Dimensioni: cm 23 x 3,5. O+ 15,00 KIT SCUOLA Codice 13P804 - Prezzo 15,003 + Inizia la scuola con una marcia in più grazie a questo kit ecologico perfetto per ogni età. Astuccio in cotone con cerniera, matita con gomma, temperamatite, righello, evidenziatore azzurro. Dimensioni: astuccio cm 20 x 9; righello cm 15. Non adatto a bambini di età inferiore ai 3 anni. Con un ordine di 35 euro l UNICEF può acquistare 100 quaderni per attività scolastiche ed educative. O+ COMPAGNO DI COCCOLE Codice 13P501 - Prezzo 15,00 Un inseparabile compagno dalle orecchie lunghe per giocare, divertirsi e fare le coccole. Morbidissimo, conquisterà ogni bambino. Tessuto bicolore morbido e felpato con dettagli ricamati. Lavabile in lavatrice. Dimensioni: cm 25 x 25. ORDINA PER FAX

20 38 Collezione UNICEF 2014 Giocando s impara 39 20,00 20,00 NOVITÀ SPECIALE O+ COPERTINA BEBÈ Codice 13P603 - Prezzo 20,00 Comoda e leggera, questa morbidissima copertina in pile è ideale per il lettino e per i viaggi. Un regalo perfetto per bambini e genitori. Stampata su un lato, orlo in raso. Lavabile in lavatrice. Dimensioni: cm 80 x ,00 IL MIO PRIMO ANNO Codice 13P618 - Prezzo 20,00 Conserva i ricordi preziosi del primo anno del tuo bambino con questo elegante portafoto. Un regalo perfetto per genitori e parenti. Cornice in alluminio cm 22 x 28 x 1. Retro in velluto. 12 cornici esterne diametro cm 4, centrale cm 8 x 12. ORSACCHIOTTO TEDDY BEAR Codice 14P509 - Prezzo 20,00 Mostra il tuo impegno a fianco dell UNICEF con questo dolce orsacchiotto! Un grazioso peluche con un cuore fra le zampe, che saprà regalare a tutti un sorriso. Altezza: cm 32 (seduto cm 22). Lavabile. Imbottitura 100% poliestere. Con un ordine di 20 euro l UNICEF può fornire matite.

21 PERCHÉ L UNICEF L UNICEF lavora ogni giorno per proteggere i bambini. Ecco perchè ciò è possibile. ESPERIENZA. Da oltre 60 anni l UNICEF realizza progetti per i bambini in più di 150 paesi del mondo. Grazie a questa esperienza e presenza globale possiamo risolvere i problemi più complessi e raggiungere i luoghi più remoti per aiutare tutti i bambini e non lasciare solo nessuno. VISIONE. I programmi dell UNICEF coinvolgono famiglie, comunità e intere nazioni. Aiutiamo i bambini da prima della nascita e per tutta l infanzia, proteggendoli dalle malattie e dando loro un istruzione. Diamo un aiuto concreto e a lungo termine alle nuove generazioni, che diventeranno più consapevoli nella cura e nella crescita dei loro figli. CONOSCENZA. Grazie alla presenza dell UNICEF in ogni parte del mondo, conosciamo i problemi e le soluzioni a livello globale. Facciamo ricerca, analisi e studi sui bisogni dei bambini, elaborando soluzioni mirate ed efficaci per la loro salute e il loro benessere. RISULTATI. L UNICEF lavora con i governi nazionali, collabora con le aziende e le associazioni locali, sceglie i migliori esperti per intervenire e creare cambiamenti reali e duraturi. Solo così possiamo raggiungere grandi risultati nella difesa della vita e della sicurezza dei bambini. OGNI 20 SECONDI MUORE UN BAMBINO. OGNI 20 SECONDI DEVE SUONARE UN CAMPANELLO D ALLARME. 5,00 CAMPANELLO Codice CA10014 Prezzo 5,00 Un sonaglino che simboleggia un campanello d allarme. Tenuto da un nastro di raso con marchio UNICEF che può diventare un bracciale, una collana, un portachiavi e soprattutto una testimonianza. Un accessorio capace di trasformarsi in mille altre cose senza mai perdere il suo valore simbolico. 41 Elisabetta Canalis - Testimonial UNICEF Italia

22 42 Collezione UNICEF 2014 I biglietti dell UNICEF 43 I biglietti dell UNICEF 7,50 Un biglietto d auguri per comunicare affetto e vicinanza nei momenti di festa e per ricordare che tanti bambini aspettano il nostro aiuto. Con i biglietti dell UNICEF darai una prova tangibile del tuo sostegno e ci aiuterai a difendere il diritto alla vita di tutti i bambini. ASSORTIMENTO MINI DESIGN Codice Prezzo 7,50 L abbinamento perfetto a un regalo o una semplice espressione di affetto per una persona cara. 10 biglietti, 5 soggetti x 2, su carta patinata e 10 buste. Dimensioni: cm 8,5 x 13. ORDINA PER POSTA vedi ultima pagina

23 44 Collezione UNICEF 2014 I biglietti dell UNICEF 45 NOVITÀ NOVITÀ SPECIALE foliage, inc. Eva Melhuish NATALE COLORATO Codice Prezzo Regala un sorriso con questi allegri animaletti festosi. 10 biglietti, 5 soggetti su carta patinata e 10 buste. Dimensioni: cm 11,7 x 17,5. SPIRITO DEL NATALE Codice Prezzo La magia di una dolce nevicata e lo sfarfallio delle luci nella notte: ogni soggetto racconta una storia e cattura l emozione del Natale. 10 biglietti, 5 soggetti su carta patinata e 10 buste. Dimensioni: cm 17,5 x 11,7. Ci trovi anche su

24 46 Collezione UNICEF 2014 I biglietti dell UNICEF 47 ASSORTIMENTO RELIGIOSO CONTEMPORANEO Codice Prezzo Colorati e divertenti raffigurano con stile moderno la grande storia del Natale. 10 biglietti, 5 soggetti x 2 e 10 buste. Stampa su carta extralucida. Particolari a effetto metallizzato. Dimensioni: cm 11,7 x 17,5. ASSORTIMENTO SPIRITO NATALIZIO Codice Prezzo Lo spirito delle feste rivive in tutte le sue forme. 10 biglietti con 10 diversi soggetti che evocano lo spirito di festa e 10 buste. Carta lucida. Dimensioni: cm 11,7 x 17,5. ORDINA ONLINE

25 48 Collezione UNICEF 2014 I biglietti dell UNICEF 49 James Hearne ASSORTIMENTO LE FAMIGLIE DEGLI ANIMALI COD Colorati e divertenti per i bambini. 10 biglietti, 2 soggetti e 10 buste. Carta patinata lucida. Dimensioni: cm 11,7 x 17,5. Marie-Line Sulle 11,00 ASSORTIMENTO NAIF Codice Prezzo Una tranquilla città innevata ospita scene dai toni caldi e colorati in questa selezione di 5 soggetti dipinti. 10 biglietti e 10 buste. Dimensioni: 11,7 x 17,5 cm. AUGURI FLOREALI Codice Prezzo 11,00 Una romantica cornice di fiori per questi biglietti ideali per ringraziamenti e inviti. 10 biglietti, 2 soggetti su carta patinata lucida, con inchiostro argento metallizzato, vernice e 10 buste. Dimensioni: cm 17,5 x 11,7. ORDINA PER TELEFONO

26 50 Collezione UNICEF 2014 I biglietti dell UNICEF 51 11,00 13,00 ASSORTIMENTO MESSAGGI Codice Prezzo 11,00 Deliziose combinazioni di elementi fotografici naturali e design, rese ancora più vivaci dalla lamina colorata. 10 biglietti, 5 soggetti e 10 buste. Carta patinata lucida. Dimensioni: cm 17,5 x 11,7. ASSORTIMENTO PREPARATIVI NATALIZI Codice Prezzo 13,00 Un inno alla festa per eccellenza, da passare rigorosamente in famiglia. 10 biglietti, 5 soggetti e 10 buste coordinate. Stampa su carta pregiata. Particolari in rilievo e in lamina dorata stampata a caldo. Dimensioni cm 11,7 x 17,5. ORDINA PER FAX

27 52 Collezione UNICEF ,00 I classici UNICEF Susan Zulauf Pigotta Susan Zulauf Dessin & Ci e Dessin & Cie Barbara Marconi - Younicef Ogni giorno muoiono bambini per cause prevenibili. Con l adozione della tua Pigotta vogliamo arrivare a zero. Per adottare la Pigotta indica il codice PIGO04IP e la quantità desiderata. Offerta minima 20,00 cad. (Offerta deducibile ai fini fiscali solo se non effettuata in contanti) ASSORTIMENTO BUON COMPLEANNO Codice Prezzo 13,00 Tante illustrazioni originali ed esclusive per dire Buon Compleanno. Stampa su carta pregiata. Particolari in rilievo e in lamina dorata e argentata stampata a caldo. 10 biglietti, 10 soggetti e 10 buste coordinate. Dimensioni: cm 11,7 x 17,5. La Pigotta non è un giocattolo, non è destinata a essere utilizzata ai fini di gioco da bambini di età inferiore a 14 anni. (D.L. 313/91 Art. 1 - Comma 2 Allegato I n. 6 pubblicato nella Gazzetta Ufficiale del 5 ottobre 1991 n. 234.) Non lavabile in lavatrice. La trovi anche a dicembre nelle piazze italiane. Numero Verde

28 54 Collezione UNICEF 2014 Linee Bomboniere 55 Linea Bomboniere per la Vita Linea Bomboniere di Audrey TM - Audrey Hepburn nome -Trademark di Sean Ferrer e Luca Dotti - Tutti i diritti riservati Disegno di Audrey Hepburn Sean H. Ferrer e Luca Dotti - Tutti i diritti riservati Foto di Mel Ferrer Sean H. Ferrer e Luca Dotti Tutti i diritti riservati Scegliere una bomboniera UNICEF significa fare di un momento speciale l occasione unica per salvare la vita di un bambino. Ogni anno milioni di bambini rischiano di morire perché non hanno accesso alle vaccinazioni di base. Acquistando una Bomboniera per la Vita, doni vaccini salvavita contro il morbillo, una malattia che è ancora oggi una delle prime cause di morte tra i bambini al di sotto dei cinque anni nei paesi più poveri della terra. Le Bomboniere di Audrey sono ispirate alla figura di Audrey Hepburn, attrice e donna indimenticabile, ma soprattutto instancabile Ambasciatrice dell UNICEF. Sono oltre 200 milioni i bambini malnutriti nei paesi più poveri del mondo. Per loro, le Bomboniere di Audrey si trasformeranno in minerali e vitamine con cui l UNICEF salva la vita di milioni di bambini dalla malnutrizione. Un disegno originale di Audrey Hepburn sarà per i tuoi invitati un ricordo unico nel suo genere perché donato in esclusiva all UNICEF dai figli dell attrice. Tutte le Bomboniere sono disponibili online sul sito e sono personalizzabili gratuitamente con nome, luogo e data dell evento. L acquisto delle Bomboniere è una vera e propria donazione e, in quanto tale, deducibile fiscalmente dalle imposte. Per acquistare le bomboniere VISITA IL SITO

29 56 Collezione UNICEF 2014 Elenco comitati provinciali UNICEF 57 Puoi trovare i regali e biglietti augurali anche al Punto UNICEF a te più vicino. AGRIGENTO Via Acrone, 47 Tel. 0922/28949 Tel. e Fax 0922/26024 ALESSANDRIA Viale Medaglie d Oro, 42 Tel. e Fax 0131/ cell. 338/ AL TORTONA Via G. Galilei, 24 cell. 347/ AN - FALCONARA MARITTIMA Via Leopardi, 6 Tel. 071/ ANCONA Via Buoncompagno, 1 angolo via Padre Guido Tel. 071/ Fax 071/ AOSTA Via Parigi, 24 Tel. e Fax 0165/41119 AREZZO Tel. 0575/ Fax 0575/ AP - S.BENEDETTO DEL TRONTO Via Balilla, 22 Tel. e Fax 0735/ ASTI P. Roma, 8 Tel. e Fax 0141/ c/o Ospedale Cardinal Massaia Piano -1 Corso Dante, 320 AVELLINO Via Michele Angelo Iannacchini, 18 Tel. 0825/ Fax 0825/ BARI Via Nicolai, 9 Tel. 080/ Fax 080/ BELLUNO Via del Piave, 5 Tel. e Fax 0437/ BENEVENTO c/o Assessorato Politiche Sociali Viale dell Università, 2/A Tel. e Fax 0824/ BERGAMO Via S. Alessandro, 37 a/b Tel. 035/ BIELLA Corso del Piazzo, 23 c/o Palazzo Ferrero Tel. e Fax 015/21021 BOLOGNA Via Galliera, 2/A Tel. e Fax 051/ BOLZANO Corso Italia, 51 Tel. e Fax 0471/ BRESCIA Via Corso Magenta, 32 Tel e Fax 030/ BR - S.VITO DEI NORMANNI Via Annibale De Leo, 60 Tel. e Fax 0831/ cell CAGLIARI c/o Istituto Grazia Deledda via Sulcis tel. 070/ CL - S. CATALDO Viale della Rinascita, 121 Tel cell. 380/ CAMPOBASSO Via Montegrappa, 50 Tel. e Fax 0874/ CASERTA Via Roma, 8 Tel. e Fax 0823/ CATANIA Via Montesano, 15 Tel. 095/ Fax 095/ CT ACIREALE c/o Cooperativa Sociale Promozione Via L. Ariosto, 12 Tel. 095/ Fax 095/ CATANZARO Via Poerio, 24 Tel. e Fax 0961/ Cell. 335/ / CHIETI COMO c/o Centro Civico via Bellinzona, 149/c Tel. e Fax 031/ COSENZA c/o Città dei Ragazzi Scrigno Azzurro Via Panebianco Tel.e Fax 0984/ CREMONA Portici Via Baldesio, 12 (P.zza Duomo) Tel. e Fax 0372/30475 CROTONE Via Mario Nicoletta, 77 c/o Studio Catanzaro 1 piano cell. 347/ CUNEO P.zza Foro Boario, 2 Tel. e Fax 0171/ EN AGIRA Via V. Emanuele, 371 Tel. e Fax 0935/ FERRARA Via Ripagrande, 9/11 Tel. e Fax 0532/ FIRENZE Via dei Serragli, 188/R Tel. 055/ Fax 055/ FOGGIA Via Ordona Lavello c/o Scuola Statale S.Giovanni Bosco Tel. e Fax 0881/ Cell. 339/ FORLÌ CESENA c/o Studio Legale Corso Garibaldi, 36 Tel. 0543/34937 Fax 0543/28503 FROSINONE c/o I.I.S. di Ceccano Via Gaeta, 105 Tel. e Fax 0775/ GENOVA Via XX Settembre, 272 Tel. e Fax 010/ GE CHIAVARI Via Nazario Sauro, 72 Tel. e Fax 0185/ GORIZIA Via Rismondo, 2 cell Tel. 0481/ GROSSETO c/o Università degli Studi di Siena Via Ginori, 43 Tel. e Fax 0564/ IM - BORDIGHERA C.so. Italia, 65 Tel. e Fax 0184/ L AQUILA Via dei Giardini, 10 Tel Cell. 333/ LA SPEZIA c/o V Circoscrizione Via del Canaletto, 90 Tel. e Fax 0187/ LATINA Tel. 380/ LECCE Via Rubichi, 27 Tel. e Fax 0832/ LECCO Corso Matteotti, 3/c Tel. e Fax 0341/ LIVORNO Via Giuseppe Maria Terreni, 2 Tel. e Fax 0586/ Cell.347/ LODI c/o Caserma Vigili del Fuoco Viale Piacenza, 83 Tel. e Fax 0371/ LUCCA Via San Micheletto, 3 Tel. e Fax 0583/ MACERATA contattare il Punto Unicef Ancona Tel. 071/ Fax 071/ MANTOVA Via Bellalancia, 7 Tel. 0376/ Fax 0376/ MS - MARINA DI CARRARA Tel. e Fax 0585/ MATERA c/o Circolo via Lucrezio Tel. e Fax 0835/

Foglio1. Totale Alberghiere 384570 Agrigento

Foglio1. Totale Alberghiere 384570 Agrigento Totale Alberghiere 384570 Agrigento Totale Complementari 51828 Agrigento/Caltanissetta Totale Alberghiere 286547 Agrigento/Caltanissetta/Enna Totale Complementari 13157 Totale Alberghiere 339585 Alessandria

Dettagli

Mailing List FEDERAZIONE NAZIONALE DEI MAESTRI DEL LAVORO D ITALIA. MAILING LIST (Agenda Indirizzi di Posta Elettronica aggiornata al 1 giugno 2013)

Mailing List FEDERAZIONE NAZIONALE DEI MAESTRI DEL LAVORO D ITALIA. MAILING LIST (Agenda Indirizzi di Posta Elettronica aggiornata al 1 giugno 2013) Mailing List FEDERAZIONE NAZIONALE DEI MAESTRI DEL LAVORO D ITALIA MAILING LIST (Agenda Indirizzi di Posta Elettronica aggiornata al 1 giugno 2013) Consolati Regionali Consolati Provinciali Indirizzo Posta

Dettagli

AGRIGENTO Ass. Amministrativo 584 561 23 2 ALESSANDRIA Ass. Amministrativo 332 307 25 2 ANCONA Ass. Amministrativo 451 380 71 5 AREZZO Ass. Amministrativo 337 270 67 5 ASCOLI PICENO Ass. Amministrativo

Dettagli

COMPARTO AZIENDE MONOPOLI DI STATO RILEVAZIONE DELEGHE 31 DICEMBRE 2002

COMPARTO AZIENDE MONOPOLI DI STATO RILEVAZIONE DELEGHE 31 DICEMBRE 2002 COMPARTO AZIENDE MONOPOLI DI STATO RILEVAZIONE DELEGHE 31 DICEMBRE 2002 SCHEDA N. 1 - MONOPOLI DI STATO Amministrazione Comune Provincia n. dipendenti al 31.12.2002 n. deleghe al 31.12.2002 schede da compilare

Dettagli

Competenza territoriale per le province di Ancona, Ascoli Piceno, Pesaro e Urbino, Macerata,

Competenza territoriale per le province di Ancona, Ascoli Piceno, Pesaro e Urbino, Macerata, ALESSANDRIA Competenza territoriale per le province di Alessandria, Asti Via A. Gramsci, 2 15121 Alessandria Tel. 0131/316265 e-mail: alessandria.r.dipartimento@inail.it-posta certificata: alessandriaricerca@postacert.inail.it

Dettagli

UFFICI DIREZIONE GENERALE

UFFICI DIREZIONE GENERALE OPERAZIONE TRASPARENZA (LEGGE 18 GIUGNO 2009, N. 69) DATI RELATIVI AI TASSI DI ASSENZA E PRESENZA DEL PERSONALE Maggio 2011 Assenze (Ore) 37.475,60 Area Assenze (Ore) ABRUZZO CASA SOGGIORNO PESCARA 252,10

Dettagli

La classifica finale. classifica finale ecosistema Urbano XXi edizione

La classifica finale. classifica finale ecosistema Urbano XXi edizione La classifica finale classifica finale ecosistema Urbano XXi edizione 1 Verbania 85,61% 36 Aosta 54,42% 71 Grosseto 45,88% 2 Belluno 74,49% 37 Bergamo 54,07% 72 Prato 45,51% 3 Bolzano 70,65% 38 Modena

Dettagli

Elenco distretti relativi all'anagrafe delle scuole 2009-2010

Elenco distretti relativi all'anagrafe delle scuole 2009-2010 Abruzzo Chieti DISTRETTO 009 Abruzzo Chieti DISTRETTO 010 Abruzzo Chieti DISTRETTO 011 Abruzzo Chieti DISTRETTO 015 Chieti Conteggio 4 Abruzzo L'Aquila DISTRETTO 001 Abruzzo L'Aquila DISTRETTO 002 Abruzzo

Dettagli

Strutture Sanitarie convenzionate da UniSalute per il Fondo mètasalute

Strutture Sanitarie convenzionate da UniSalute per il Fondo mètasalute Strutture Sanitarie convenzionate da UniSalute per il Fondo mètasalute ABRUZZO Case di cura / Ospedali / Day-Surgery CHIETI e provincia L'AQUILA e provincia PESCARA e provincia Centri diagnostici /Poliambulatori/Studi

Dettagli

AGIMEG Agenzia Giornalistica sul Mercato del Gioco

AGIMEG Agenzia Giornalistica sul Mercato del Gioco http://www.agimeg.it/?p=2768 AGIMEG Agenzia Giornalistica sul Mercato del Gioco Giochi 2012, Milano la provincia dove si è giocato di più. In sole 4 province finisce il 25% delle giocate Sul podio anche

Dettagli

Numero eventi di malattia per classe di durata dell'evento in giorni e settore - Anni 2012 e 2013

Numero eventi di malattia per classe di durata dell'evento in giorni e settore - Anni 2012 e 2013 Numero certificati di malattia per settore - Anni 2012 e 2013 2012 2013 Var. % 2012/2013 Settore privato 11.738.081 11.869.521 +1,1 Settore pubblico 5.476.865 5.983.404 +9,2 Totale 17.214.946 17.807.925

Dettagli

A cura del Servizio politiche Territoriali della UIL TARIFFA RIFIUTI (TARI): IN 4 ANNI AUMENTI MEDI DEL 32,4% (3,3% TRA IL 2014 E 2015)

A cura del Servizio politiche Territoriali della UIL TARIFFA RIFIUTI (TARI): IN 4 ANNI AUMENTI MEDI DEL 32,4% (3,3% TRA IL 2014 E 2015) A cura del Servizio politiche Territoriali della UIL TARIFFA RIFIUTI (TARI): IN 4 ANNI AUMENTI MEDI DEL 32,4% (3,3% TRA IL 2014 E ) NEL IL COSTO MEDIO DELLA TARI E DI 296 EURO, CON UN AUMENTO DI 10 EURO

Dettagli

Indagine dell Osservatorio periodico sulla fiscalità locale IMU: IL 17 SETTEMBRE LA 2 RATA DELLA PRIMA CASA

Indagine dell Osservatorio periodico sulla fiscalità locale IMU: IL 17 SETTEMBRE LA 2 RATA DELLA PRIMA CASA Indaginedell Osservatorioperiodicosullafiscalitàlocale dellauilserviziopoliticheterritoriali IMU:IL17SETTEMBRELA2 RATADELLAPRIMACASA STANGATINAAUTUNNALEDA44EUROMEDICONPUNTEDI154EURO ADOGGI34CITTA CAPOLUOGOHANNOAUMENTATOL

Dettagli

Abruzzo Chieti 2 Abruzzo L' Aquila 2 Abruzzo Pescara 0 Abruzzo Teramo Totale Abruzzo. 12 Basilicata Matera 0 Basilicata Potenza Totale Basilicata

Abruzzo Chieti 2 Abruzzo L' Aquila 2 Abruzzo Pescara 0 Abruzzo Teramo Totale Abruzzo. 12 Basilicata Matera 0 Basilicata Potenza Totale Basilicata Mobilità professionale personale ATA profilo professionale DSGA Destinatari dei corsi di di cui all'art. 7 CCNI 3.12.29 - art. 1, comma 2, sequenza contrattuale 25.7.28 - (ex art. 48 CCNL/27) DSGA Personale

Dettagli

Numero di Banche in Italia

Numero di Banche in Italia TIDONA COMUNICAZIONE Analisi statistica Anni di riferimento: 2000-2012 Tidona Comunicazione Srl - Via Cesare Battisti, 1-20122 Milano Tel.: 02.7628.0502 - Fax: 02.700.525.125 - Tidonacomunicazione.com

Dettagli

Grafico 1: Distribuzione % premi del lavoro diretto italiano 2011

Grafico 1: Distribuzione % premi del lavoro diretto italiano 2011 GRAFICI STATISTICI Grafico 1: Distribuzione % premi del lavoro diretto italiano 211 RAMI VITA - Premi lordi contabilizzati per ramo di attività e per tipologia di premio: 73.869 milioni di euro Malattia,

Dettagli

Abruzzo Basilicata Calabria. Reggio Calabria. Vibo Valentia. Grado di istruzione / Classe di concorso

Abruzzo Basilicata Calabria. Reggio Calabria. Vibo Valentia. Grado di istruzione / Classe di concorso Chieti L'Aquila Pescara Teramo Matera Potenza Catanzaro Cosenza Crotone 3 7 3 5 6 4 5 7 6 A03 CHIMICA E TECNOLOGIE CHIMICHE A06 COSTRUZIONI E TECNICO A07 DISCIPLINE ECONOMICO-AZIENDALI 3 A09 DISCIPLINE

Dettagli

- DISTRIBUZIONE TERRITORIALE IN ITALIA DEL NETWORK ODONTOIATRICO -

- DISTRIBUZIONE TERRITORIALE IN ITALIA DEL NETWORK ODONTOIATRICO - - DISTRIBUZIONE TERRITORIALE IN ITALIA DEL NETWORK ODONTOIATRICO - DISTRIBUZIONE TERRITORIALE IN ITALIA DEL NETWORK ODONTOIATRICO Previnet è in grado di mettere a disposizione dei propri clienti un network

Dettagli

CASE DI LUSSO AL TOP A FIRENZE E GENOVA

CASE DI LUSSO AL TOP A FIRENZE E GENOVA CASE DI LUSSO AL TOP A FIRENZE E GENOVA Degli oltre 74.400 immobili di lusso presenti in Italia che garantiscono alle casse dei Comuni poco più di 91 milioni di euro all anno di Imu, Firenze e Genova sono

Dettagli

FONDAZIONE ENASARCO ORGANIZZAZIONE UFFICI PERIFERICI

FONDAZIONE ENASARCO ORGANIZZAZIONE UFFICI PERIFERICI FONDAZIONE ENASARCO ORGANIZZAZIONE UFFICI PERIFERICI ABRUZZO - MOLISE UFFICIO ISPETTIVO DI PESCARA Pescara, Chieti, L'Aquila, Teramo, Campobasso, Isernia Via Latina n.7 -. 65121 Pescara Telefono 06 5793.3110

Dettagli

Personale del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco

Personale del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco Cod. ISTAT INT 00024 AREA: Mercato del lavoro Settore di interesse: Mercato del lavoro Personale del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco Titolare: Dipartimento dei Vigili del Fuoco, del Soccorso Pubblico

Dettagli

PROGETTO A CURA DELLA FIGC - SETTORE GIOVANILE E SCOLASTICO. 2013 Tutti i diritti riservati.

PROGETTO A CURA DELLA FIGC - SETTORE GIOVANILE E SCOLASTICO. 2013 Tutti i diritti riservati. PROGETTO A CURA DELLA FIGC - SETTORE GIOVANILE E SCOLASTICO 2013 Tutti i diritti riservati. i valori scendono in campo È un percorso formativo che unisce e valorizza tante e differenziate attività. Un

Dettagli

Regione Retribuzioni Curricula Presenze/Assenze Evidenza sull'home page Abruzzo SI SI NO SI

Regione Retribuzioni Curricula Presenze/Assenze Evidenza sull'home page Abruzzo SI SI NO SI REGIONE ABRUZZO Abruzzo SI SI NO SI L'Aquila NO NO NO NO Chieti SI SI DATI MARZO SI Pescara SI SI NO SI Teramo SI SI DATI MARZO SI L'Aquila NO NO NO NO Chieti SI SI DATI MARZO SI Pescara SI PARZIALI NO

Dettagli

1,5% Infrastrutture di base Indice di infrastrutture economiche

1,5% Infrastrutture di base Indice di infrastrutture economiche PRATO Valori medi 21-25 della media 1999-23 e 2-24. (Italia = 1) Umano e le politiche per migliorare il (Siemens-Ambrosetti, 23) Lucca, Siena, PratoArezzo, Livorno Massa Carrara, Pistoia Pisa Grosseto

Dettagli

Fermo Potenza Firenze Prato Fonte: UIL Servizio Politiche Territoriali

Fermo Potenza Firenze Prato Fonte: UIL Servizio Politiche Territoriali LA MAPPA DELLE CITTA DOVE IL 16 OTTOBRE SI PAGHERA L ACCONTO TASI CITTA CITTA CITTA Agrigento Foggia Ragusa Alessandria Gorizia Ravenna Ascoli Piceno Grosseto Reggio Calabria Asti Imperia Rieti Avellino

Dettagli

Attività di soccorso svolte dal Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco

Attività di soccorso svolte dal Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco Cod. ISTAT INT 00012 AREA: Ambiente e Territorio Settore di interesse: Ambiente Attività di soccorso svolte dal Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco Titolare: Dipartimento dei Vigili del Fuoco, del Soccorso

Dettagli

cmg FIRE ATTITUDE ABRUZZO BASILICATA ANDRIANÒ FABRIZIO Provincia: Chieti, L Aquila, Pescara, Teramo

cmg FIRE ATTITUDE ABRUZZO BASILICATA ANDRIANÒ FABRIZIO Provincia: Chieti, L Aquila, Pescara, Teramo ABRUZZO ANDRIANÒ FABRIZIO Provincia: Chieti, L Aquila, Pescara, Teramo Tel.: 338 7339896 mail: fabrizio.andriano@gmail.com BASILICATA DANIELE RAFFAELE & FIGLI sas Provincia: Potenza Tel.: 335 6226928 mail:

Dettagli

DIPARTIMENTO PER I TRASPORTI TERRESTRI ED IL TRASPORTO INTERMODALE

DIPARTIMENTO PER I TRASPORTI TERRESTRI ED IL TRASPORTO INTERMODALE Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti DIPARTIMENTO PER I TRASPORTI TERRESTRI ED IL TRASPORTO INTERMODALE Direzione Generale per la Motorizzazione Centro Elaborazione Dati Ufficio Statistiche ESITI

Dettagli

IMU: PENALIZZATI I PENSIONATI E I LAVORATORI DIPENDENTI E PENSIONATI, SALVAGUARDATI I SOLITI IGNOTI

IMU: PENALIZZATI I PENSIONATI E I LAVORATORI DIPENDENTI E PENSIONATI, SALVAGUARDATI I SOLITI IGNOTI : PENALIZZATI I PENSIONATI E I LAVORATORI DIPENDENTI E PENSIONATI, SALVAGUARDATI I SOLITI IGNOTI. ABITAZIONE PRINCIPALE DA 33 A 133 MEDI EURO L ANNO. SECONDE CASE SCONTI IN 59 CITTA PER I REDDITI MEDIO

Dettagli

ALLEGATO 1 Ripartizione delle sale «Bingo» per provincia

ALLEGATO 1 Ripartizione delle sale «Bingo» per provincia Decreto Direttoriale 16 novembre 2000 Approvazione del piano di distribuzione territoriale delle sale destinate al gioco del Bingo. (G.U. 29 novembre 2000, n. 279, S.O.) Art. 1-1. È approvato l'allegato

Dettagli

APPENDICE A. DATI CLIMATICI

APPENDICE A. DATI CLIMATICI APPENDICE A. DATI CLIMATICI A.1 Temperature esterne invernali di progetto UNI 5364 Torino -8 Reggio Emilia -5 Alessandria -8 Ancona -2 Asti -8 Ascoli Piceno -2 Cuneo -10 Macerata -2 Alta valle cuneese

Dettagli

MINISTERO DEL LAVORO E DELLE POLITICHE SOCIALI. Prospetto Informativo on line

MINISTERO DEL LAVORO E DELLE POLITICHE SOCIALI. Prospetto Informativo on line MINISTERO DEL LAVORO E DELLE POLITICHE SOCIALI Prospetto Informativo on line Ricevuta del prospetto Soggetto che effettua la comunicazione 011 - Consorzi e Gruppi di imprese (art. 31, d.lgs. 276/2003)

Dettagli

e-mail: cciaa.ap@provincia.ap.it Asti Piazza Medici 8 14100 Asti Tel. 0141/535211 Fax 0141/535200 www.at.camcom.it/

e-mail: cciaa.ap@provincia.ap.it Asti Piazza Medici 8 14100 Asti Tel. 0141/535211 Fax 0141/535200 www.at.camcom.it/ Le Camere di commercio industria, artigianato e agricoltura Unioncamere Unione Italiana delle Camere di commercio industria, artigianato e agricoltura Piazza Sallustio 21 00187 Roma Tel. 06/47041 Fax 06/4704222

Dettagli

I PARCHI D ITALIA REGIONE PER REGIONE

I PARCHI D ITALIA REGIONE PER REGIONE I PARCHI D ITALIA REGIONE PER REGIONE Piemonte Parchi in totale 87 Provincia di Torino 30 Provincia di Alessandria 5 Provincia di Asti 6 Provincia di Biella 6 Provincia di Cuneo Provincia di Novara Provincia

Dettagli

PROTOCOLLO D INTESA IN MATERIA DI SEDI ELETTORALI RSU DELL AUTOMOBILE CLUB d ITALIA

PROTOCOLLO D INTESA IN MATERIA DI SEDI ELETTORALI RSU DELL AUTOMOBILE CLUB d ITALIA PROTOCOLLO D INTESA IN MATERIA DI SEDI ELETTORALI RSU DELL AUTOMOBILE CLUB d ITALIA Le Delegazioni dell Amministrazione e delle sottoscritte Organizzazioni Sindacali, riunitesi il giorno 19 settembre 2007

Dettagli

SINTESI DELLO STUDIO

SINTESI DELLO STUDIO SINTESI DELLO STUDIO CARO AFFITTI E COSTO PER LA CASA: DIFFICOLTA DA RISOLVERE Maggio 2009 Nel II semestre 2008 le famiglie italiane per pagare l affitto della casa in cui vivono hanno impiegato il 26,4%

Dettagli

OGGETTO: Domanda di ammissione al piano straordinario di assunzioni a tempo. Il/la sottoscritto/a. nato/a a, Prov, il / /, residente in, C.F.

OGGETTO: Domanda di ammissione al piano straordinario di assunzioni a tempo. Il/la sottoscritto/a. nato/a a, Prov, il / /, residente in, C.F. RACCOMANDATA A/R Spett. MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA in persona del ministro pro tempore Viale Trastevere 76/A 00153 - ROMA Ufficio Scolastico Regionale di OGGETTO: Domanda

Dettagli

OGGETTO: Verbale di Accordo del 16 luglio 2009 - inserimenti sportelleria.

OGGETTO: Verbale di Accordo del 16 luglio 2009 - inserimenti sportelleria. Risorse Umane ed Organizzazione Relazioni Industriali Alle Segreterie Nazionali delle OO.SS. SLC-CGIL SLP-CISL UIL-POST FAILP-CISAL CONFSAL. COM.NI UGL-COM.NI Roma, 2 dicembre 2009 OGGETTO: Verbale di

Dettagli

Persone alloggiate presso strutture ricettive di tipo alberghiero ed extra-alberghiero

Persone alloggiate presso strutture ricettive di tipo alberghiero ed extra-alberghiero Cod. ISTAT INT 00066 Settore di interesse: Industria, costruzioni e servizi: statistiche settoriali Persone alloggiate presso strutture ricettive di tipo alberghiero ed extra-alberghiero Titolare: Dipartimento

Dettagli

Distribuzione per provincia, regione e ordine scuola del contingente di 35.000 nomine per l'a.s. 2005/06. Personale docente ed educativo

Distribuzione per provincia, regione e ordine scuola del contingente di 35.000 nomine per l'a.s. 2005/06. Personale docente ed educativo Distribuzione per provincia, regione e ordine scuola del di 35.000 nomine per l'a.s. 2005/06. Personale doce ed educativo Provincia Scuola infanzia Scuola primaria Scuola secondari a di I grado Scuola

Dettagli

Elettori e sezioni elettorali

Elettori e sezioni elettorali Cod. ISTAT INT 00003 AREA: Popolazione e società Settore di interesse: Struttura e dinamica della popolazione Elettori e sezioni elettorali Titolare: Dipartimento per gli Affari Interni e territoriali

Dettagli

I Contratti di Rete. Rassegna dei principali risultati quantitativi. Elaborazioni Unioncamere su dati Infocamere (aggiornamento all 1 dicembre 2013)

I Contratti di Rete. Rassegna dei principali risultati quantitativi. Elaborazioni Unioncamere su dati Infocamere (aggiornamento all 1 dicembre 2013) I Contratti di Rete Elaborazioni Unioncamere su dati Infocamere (aggiornamento all 1 dicembre 2013) I contratti di rete Il monitoraggio sui Contratti di rete di Unioncamere, su dati Infocamere, mette in

Dettagli

PRESENZE/ASSENZE DEL PERSONALE NEL MESE DI SETTEMBRE 2013

PRESENZE/ASSENZE DEL PERSONALE NEL MESE DI SETTEMBRE 2013 D.C. OSSERVATORIO MERCATO IMMOBILIARE E SERVIZI ESTIMATIVI AREA OSSERVATORIO MERCATO IMMOBILIARE UFFICIO GESTIONE BANCA DATI QUOTAZIONI OMI 80,00% 20,00% D.C. OSSERVATORIO MERCATO IMMOBILIARE E SERVIZI

Dettagli

Giacomo Sacco CARICHI E SOVRACCARICHI

Giacomo Sacco CARICHI E SOVRACCARICHI Giacomo Sacco CARICHI E SOVRACCARICHI 1 Se g 1 è il peso proprio (carico permanente strutturale) e g 2 il carico permanente non strutturale e q il carico variabile, il carico sulla struttura si calcola:

Dettagli

Ai Signori Presidenti Collegi dei Periti Industriali e dei Periti Industriali Laureati LORO SEDI

Ai Signori Presidenti Collegi dei Periti Industriali e dei Periti Industriali Laureati LORO SEDI CONSIGLIO NAZIONALE DEI PERITI INDUSTRIALI PRESSO IL MINISTERO DELLA GIUSTIZIA Roma, 28 febbraio 2014 prot. n. 1479 Ai Signori Presidenti Collegi dei Periti Industriali e dei Periti Industriali Laureati

Dettagli

Condizioni tecniche ed economiche relative alla sperimentazione Postatarget Creative Sperimentale

Condizioni tecniche ed economiche relative alla sperimentazione Postatarget Creative Sperimentale Condizioni tecniche ed economiche relative alla sperimentazione Postatarget Creative Sperimentale EDIZIONE SETTEMBRE 2010 INDICE 1 CARATTERISTICHE DELLA SPERIMENTAZIONE... 3 2 CONDIZIONI DI ACCESSO ALLA

Dettagli

I Contratti di Rete. Rassegna dei principali risultati quantitativi. Elaborazioni Unioncamere su dati Infocamere (aggiornamento al 31 dicembre 2014)

I Contratti di Rete. Rassegna dei principali risultati quantitativi. Elaborazioni Unioncamere su dati Infocamere (aggiornamento al 31 dicembre 2014) I Contratti di Rete Elaborazioni Unioncamere su dati Infocamere (aggiornamento al 31 dicembre 2014) Il monitoraggio di Unioncamere sui Contratti di rete, su dati Infocamere, mette in luce che al 31 dicembre

Dettagli

Rapporto UIL su IMU e TASI 2016 a cura del Servizio Politiche Territoriali della UIL

Rapporto UIL su IMU e TASI 2016 a cura del Servizio Politiche Territoriali della UIL Rapporto UIL su IMU e TASI 2016 a cura del Servizio Politiche Territoriali della UIL IL 16 GIUGNO SI VERSA L ACCONTO DELL IMU E DELLA TASI PER GLI IMMOBILI DIVERSI DALL ABITAZIONE PRINCIPALE: QUASI 25

Dettagli

Le comunità straniere residenti in Italia 2002-2008

Le comunità straniere residenti in Italia 2002-2008 Università degli Studi G. d Annunzio Facoltà di Lingue e Letterature Straniere - Laboratorio di Geografia Gerardo Massimi Le comunità straniere residenti in Italia 2002-2008 Elaborazioni su dati di fonte

Dettagli

-5,2% di lavoratori domestici stranieri dal 2010 al 2011. L 80% dei lavoratori in questo settore rimane comunque non italiano.

-5,2% di lavoratori domestici stranieri dal 2010 al 2011. L 80% dei lavoratori in questo settore rimane comunque non italiano. -5,2% di lavoratori domestici stranieri dal 2010 al 2011. L 80% dei lavoratori in questo settore rimane comunque non italiano., 43 anni, 27 ore di lavoro a settimana per un totale di 35 dichiarate con

Dettagli

3) Contributi integrativi volontari di cui all art.4 del D.P.R. N.1432/1971. a) Operai agricoli a tempo determinato;

3) Contributi integrativi volontari di cui all art.4 del D.P.R. N.1432/1971. a) Operai agricoli a tempo determinato; Versamenti volontari del settore agricolo - Anno 2005 (Inps, Circolare 29 luglio 2005 n. 98) Si illustrano di seguito le modalità di calcolo, per l anno in corso, dei contributi volontari relative alle

Dettagli

Roma 14 maggio 2004. Il Dirigente UGenerale. Agli Uffici Provinciali Loro Sedi. Ai Dirigenti degli Uffici Centrali e Provinciali Loro Sedi

Roma 14 maggio 2004. Il Dirigente UGenerale. Agli Uffici Provinciali Loro Sedi. Ai Dirigenti degli Uffici Centrali e Provinciali Loro Sedi Roma 14 maggio 2004 DIREZIONE GENERALE VIA A. BALLARIN 42 00142 ROMA Il Dirigente UGenerale II Agli Uffici Provinciali Ai Dirigenti degli Uffici Centrali e Provinciali Agli Enti iscritti all INPDAP (tramite

Dettagli

IN ARRIVO LO SPAURACCHIO TASI: CON LA PRIMA RATA DI GIUGNO I COMUNI INCASSERANNO 2,3 MILIARDI DI EURO

IN ARRIVO LO SPAURACCHIO TASI: CON LA PRIMA RATA DI GIUGNO I COMUNI INCASSERANNO 2,3 MILIARDI DI EURO IN ARRIVO LO SPAURACCHIO TASI: CON LA PRIMA RATA DI GIUGNO I COMUNI INCASSERANNO 2,3 MILIARDI DI EURO Con la scadenza della prima rata della Tasi prevista per il prossimo 16 giugno, i Comuni incasseranno

Dettagli

SCHEDA DI ADESIONE AL PROGETTO LINGUE 2000 ANNO SCOLASTICO 2000/2001 (da inviare al Provveditorato entro il 30/09/2000)

SCHEDA DI ADESIONE AL PROGETTO LINGUE 2000 ANNO SCOLASTICO 2000/2001 (da inviare al Provveditorato entro il 30/09/2000) Lettera circolare n 195/2000 Allegato 1/1 SCHEDA DI ADESIONE AL PROGETTO LINGUE 2000 ANNO SCOLASTICO 2000/2001 (da inviare al Provveditorato entro il 30/09/2000) 1. DATI GENERALI DELLA SCUOLA DATI ANAGRAFICI

Dettagli

Po Città. Fonte: Legambiente, Ecosistema Urbano (Comuni, dati 2013) Elaborazione: Ambiente Italia

Po Città. Fonte: Legambiente, Ecosistema Urbano (Comuni, dati 2013) Elaborazione: Ambiente Italia CLASSIFICA CAPOLUOGHI ECOSISTEMA URBANO XXI edizione Dei 26 parametri Ecosistema da quest anno ne prende in considerazione 18. Il set di indicatori è composto ora da tre indici sulla qualità dell aria

Dettagli

ADDIZIONALI COMUNALI: POSSIBILI AUMENTI DI 52 EURO ANNUI PRO CAPITE.

ADDIZIONALI COMUNALI: POSSIBILI AUMENTI DI 52 EURO ANNUI PRO CAPITE. ADDIZIONALI COMUNALI: POSSIBILI AUMENTI DI 52 EURO ANNUI PRO CAPITE. TAGLIANDO DEL 30% I COSTI DELLA POLITICA DEI COMUNI SI TROVEREBBERO RISORSE PER 900 MILIONI PER ATTENUARE IL CARICO FISCALE PER LAVORATORI

Dettagli

+5,7% l aumento degli imprenditori stranieri nell ultimo anno I numeri dell imprenditoria straniera.

+5,7% l aumento degli imprenditori stranieri nell ultimo anno I numeri dell imprenditoria straniera. +5,7% l aumento degli imprenditori stranieri nell ultimo anno La sempre maggiore presenza di imprese gestite da stranieri rappresenta un ostacolo per gli imprenditori italiani, ma il vero problema rimane

Dettagli

MINISTERO DEL LAVORO E DELLE POLITICHE SOCIALI. Prospetto Informativo on line

MINISTERO DEL LAVORO E DELLE POLITICHE SOCIALI. Prospetto Informativo on line MINISTERO DEL LAVORO E DELLE POLITICHE SOCIALI Prospetto Informativo on line Ricevuta del prospetto Tipo comunicazione Codice comunicazione 01 - Prospetto informativo 1001514C00394126 Data invio 13/02/2014

Dettagli

Elenco dei numeri dei conti correnti "Poste italiane Proventi di Filiale..." da utilizzare per l'acquisto di Stampati con recapito a domicilio

Elenco dei numeri dei conti correnti Poste italiane Proventi di Filiale... da utilizzare per l'acquisto di Stampati con recapito a domicilio AGRIGENTO 306928 POSTE ITALIANE SPA FILIALE AGRIGENTO - PROVENTI DI FILIALE IT75P0760116600000000306928 ALBA 15674286 POSTE ITALIANE SPA FILIALE ALBA PROVENTI FILIALE IT89P0760110200000015674286 ALESSANDRIA

Dettagli

SCHEDA PRODOTTO DELIVERY POINTS STRADE NOVEMBRE, 2011

SCHEDA PRODOTTO DELIVERY POINTS STRADE NOVEMBRE, 2011 SCHEDA PRODOTTO DELIVERY POINTS STRADE NOVEMBRE, 2011 INDICE INDICE... 2 1 LA BANCA DATI CAP DELIVERY POINTS STRADE... 3 1.1 SCHEMA DEI DATI... 4 1.2 DESCRIZIONE DELLE TABELLE... 5 Strade... 5 Versione...

Dettagli

Consumo carburanti (litri procapite) % autovetture cilindrata > 2.000 cc 20.511,2 2.725 1.134 519,1 7,33 61,71 5,89 0,41 0,44

Consumo carburanti (litri procapite) % autovetture cilindrata > 2.000 cc 20.511,2 2.725 1.134 519,1 7,33 61,71 5,89 0,41 0,44 LA CLASSIFICA REGIONALE Il confronto tra reddito disponibile e i sette indicatori di consumo nel 2008 Posizione REGIONI Reddito disponibile (euro procapite) Consumi alimentari (euro) Consumo energia elettrica

Dettagli

Tabelledettaglioscuolasecondaria.xls Secondaria di I grado

Tabelledettaglioscuolasecondaria.xls Secondaria di I grado PIEMONTE ALESSANDRIA A028 EDUCAZIONE ARTISTICA 1 PIEMONTE ALESSANDRIA A032 EDUCAZIONE MUSICALE NELLA SCUOLA MEDIA 1 PIEMONTE ALESSANDRIA A033 EDUCAZIONE TECNICA NELLA SCUOLA MEDIA 1 PIEMONTE ALESSANDRIA

Dettagli

6 mesi dall'entrata in vigore del presente regolamento

6 mesi dall'entrata in vigore del presente regolamento Allegato 1 Data limite entro cui la Provincia, in assenza del Comune capoluogo di provincia, convoca i Comuni dell ambito per la scelta della stazione appaltante e da cui decorre il tempo per un eventuale

Dettagli

Attività di soccorso svolte dal Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco

Attività di soccorso svolte dal Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco Cod. ISTAT INT 00012 AREA: Ambiente e Territorio Settore di interesse: Ambiente Attività di soccorso svolte dal Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco Titolare: Dipartimento dei Vigili del Fuoco, del Soccorso

Dettagli

PAGINE GIALLE. Roma, marzo 2006

PAGINE GIALLE. Roma, marzo 2006 PAGINE GIALLE Roma, marzo 2006 0 Per il 2006 è in corso il rinnovo dell accordo con SEAT. A tal riguardo Poste Italiane provvederà ad assicurare l intera distribuzione e raccolta dei set. Tale processo

Dettagli

Il credit crunch nell economia italiana e per le piccole imprese

Il credit crunch nell economia italiana e per le piccole imprese 17 giugno 2013 Il credit crunch nell economia italiana e per le piccole imprese I dati desk sul credito alle imprese Dall avvento della crisi (dal 2008 in poi) l andamento dei prestiti alle imprese italiane

Dettagli

107/2015 e al D.D.G. 767/2015 Diffida ad adempiere.

107/2015 e al D.D.G. 767/2015 Diffida ad adempiere. RACCOMANDATA A/R Spett. MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA in persona del ministro pro tempore Viale Trastevere 76/A 00153 - ROMA OGGETTO: Domanda di ammissione alle Fasi del piano

Dettagli

Ufficio Città Totali Distretto

Ufficio Città Totali Distretto Ufficio Città Totali Distretto Procura della Repubblica Termini Imerese 296 Palermo Procura della Repubblica Sciacca 254 Palermo Ufficio di Sorveglianza Trapani 108 Palermo P.G. della Rep. presso Corte

Dettagli

idealista, crescono i rendimenti nel settore immobiliare

idealista, crescono i rendimenti nel settore immobiliare idealista, crescono i rendimenti nel settore immobiliare Nello scenario peggiore tutti i prodotti immobiliari fruttano il doppio dei Btp a 10 anni (2%) In Italia l investimento in immobili è sempre più

Dettagli

Indicatori di domanda e offerta in materia civile dei Tribunali italiani (per circondario). Anno 2012 Sedi completamente rispondenti.

Indicatori di domanda e offerta in materia civile dei Tribunali italiani (per circondario). Anno 2012 Sedi completamente rispondenti. Ministero della Giustizia Direzione Generale di Statistica Indicatori di domanda e offerta in materia civile dei Tribunali italiani (per circondario). Anno 2012 Sedi completamente rispondenti. Circondario

Dettagli

MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE VOLUME 1 CAPITOLO 11

MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE VOLUME 1 CAPITOLO 11 MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE ITALIA POPOLAZIONE Cose da sapere VOLUME 1 CAPITOLO 11 A. Le idee importanti l L Italia è uno Stato con 20 regioni e 103 province l In Italia ci sono molte città. Le

Dettagli

REGIONE UFFICIO INCARICO LIVELLO

REGIONE UFFICIO INCARICO LIVELLO ABRUZZO DR ABRUZZO AREA DI STAFF AL DIRETTORE REGIONALE ABRUZZO DR ABRUZZO CENTRO DI ASSISTENZA MULTICANALE DI PESCARA ABRUZZO DR ABRUZZO DIRETTORE REGIONALE AGGIUNTO 1 ABRUZZO DR ABRUZZO UFFICIO ACCERTAMENTO

Dettagli

Per i residenti di Torino: Potete portare l'oggetto Toshiba da riparare presso il nostro laborat orio, enza l'appuntamento nei orari di apertura.

Per i residenti di Torino: Potete portare l'oggetto Toshiba da riparare presso il nostro laborat orio, enza l'appuntamento nei orari di apertura. Riparazioni in garanzia: Per poter usufruire dell'assistenza tecnica in garanzia, il cliente deve contattare la sede Toshiba Italy Srl tramite il numero a pagamento messo a disposizione. 199... Gestione

Dettagli

CARICHI NEVE E VENTO

CARICHI NEVE E VENTO Sussidi didattici per il corso di COSTRUZIONI EDILI Prof. Ing. Francesco Zanghì CARICHI NEVE E VENTO AGGIORNAMENTO 25/10/2011 CARICO NEVE (NTC2008-3.4) Il carico neve si considera agente in direzione verticale

Dettagli

RISTORANTI ETNICI. Quanti sono e dove sono?

RISTORANTI ETNICI. Quanti sono e dove sono? L INFLUSSO DELLA CUCINA ETNICA SULLE ABITUDINI ALIMENTARI DEGLI ITALIANI L integrazione alimentare coinvolge di più i giovani e i residenti al Nord e al Centro A Milano, Prato e Trieste la maggiore presenza

Dettagli

IL DIRETTORE. VISTI lo Statuto e il Regolamento di amministrazione dell Agenzia delle dogane;

IL DIRETTORE. VISTI lo Statuto e il Regolamento di amministrazione dell Agenzia delle dogane; Prot. n. 29228 IL DIRETTORE VISTO il decreto legislativo 30 luglio 1999, n. 300; VISTO il decreto legislativo 30 marzo 2001, n. 165; VISTI lo Statuto e il Regolamento di amministrazione dell Agenzia delle

Dettagli

INPS - Circolare 22 novembre 2007, n. 128

INPS - Circolare 22 novembre 2007, n. 128 INPS - Circolare 22 novembre 2007, n. 128 Oggetto: Versamenti volontari del settore agricolo - anno 2007. Sommario: 1) Lavoratori agricoli dipendenti 2) Coltivatori diretti, mezzadri e coloni e imprenditori

Dettagli

Dotazione di infrastrutture stradali sul territorio italiano

Dotazione di infrastrutture stradali sul territorio italiano Dotazione di infrastrutture stradali sul territorio italiano A cura dell Area Professionale Statistica L Automobile Club d Italia produce ormai da molti anni la pubblicazione Localizzazione degli Incidenti

Dettagli

PROVINCIA INDIRIZZO CITTA' TELEFONO SEDE 0922/402124-0922/ 596560 V.FAA' DI BRUNO 79-C/O PATRONATO ALESSANDRIA 0131/251091

PROVINCIA INDIRIZZO CITTA' TELEFONO SEDE 0922/402124-0922/ 596560 V.FAA' DI BRUNO 79-C/O PATRONATO ALESSANDRIA 0131/251091 AGRIGENTO VIA DINOLOCO 3 AGRIGENTO ALESSANDRIA 0922/402124-0922/ 596560 V.FAA' DI BRUNO 79-C/O PATRONATO ALESSANDRIA 0131/251091 ANCONA VIA MONTEBELLO N.69 ANCONA 071/203067 AOSTA P.ZZA GIOVANNI XXIII

Dettagli

SMART CITY INDEX. La misurazione del livello di «smartness» Marco Mena

SMART CITY INDEX. La misurazione del livello di «smartness» Marco Mena SMART CITY INDEX La misurazione del livello di «smartness» Marco Mena Lo Smart City Index Al fine di misurare il livello di smartness di una città, Between ha creato lo Smart City Index, un ranking delle

Dettagli

Il fabbisogno abitativo Rinnovata emergenza

Il fabbisogno abitativo Rinnovata emergenza Il fabbisogno abitativo Rinnovata emergenza 2 Rapporto Famiglia-reddito-casa A cura della UIL Servizio Politiche Territoriali Novembre 2008 1 INDICE Nota introduttiva pag. 3 Dati demografici pag. 4 Tabella

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Dipartimento per la programmazione e la gestione delle risorse umane, finanziarie e strumentali Direzione Generale per gli Studi, la Statistica

Dettagli

ANDAMENTO DEL MERCATO AUTOVETTURE IN ITALIA PER PROVINCIA E MACRO-AREA ANNO 2011

ANDAMENTO DEL MERCATO AUTOVETTURE IN ITALIA PER PROVINCIA E MACRO-AREA ANNO 2011 ANDAMENTO DEL MERCATO AUTOVETTURE IN ITALIA PER PROVINCIA E MACRO-AREA ANNO 2011 A CURA DELL AREA PROFESSIONALE STATISTICA FEBBRAIO 2012 A.G. ANDAMENTO MERCATO AUTOVETTURE IN ITALIA PER PROVINCIA E MACRO-AREA

Dettagli

AMBITI del 1 RAGGRUPPAMENTO dell'all. 1 DM 226/2011

AMBITI del 1 RAGGRUPPAMENTO dell'all. 1 DM 226/2011 Tabella riportante per ciascun ambito le date aggiornate per l intervento sostitutivo della Regione di cui all'articolo 3 del, in caso di mancato avvio della gara da parte dei Comuni, in seguito a DL n.69/2013

Dettagli

PREVENZIONE E SOCCORSO

PREVENZIONE E SOCCORSO ANNUARIO DELLE STATISTICHE UFFICIALI DEL MINISTERO DELL INTERNO - ed. 215 a cura dell Ufficio Centrale di Statistica Cod. ISTAT INT 12 Settore di interesse: AMBIENTE E TERRITORIO Titolare ATTIVITÀ DI SOCCORSO

Dettagli

Log-on 2.0. 120 Ordini professionali e associazioni di categoria pagano Europaconcorsi per offrire a tutti i loro iscritti i nostri servizi

Log-on 2.0. 120 Ordini professionali e associazioni di categoria pagano Europaconcorsi per offrire a tutti i loro iscritti i nostri servizi Log-on 2.0 Dal 1998 europaconcorsi.com è il sito internet di riferimento per gli architetti italiani. Da oltre 10 anni forniamo servizi d'informazione e comunicazione professionale ai maggiori Ordini professionali

Dettagli

Ing. S. Bettinelli Fiminox Spa. www.fiminox.it

Ing. S. Bettinelli Fiminox Spa. www.fiminox.it Ing. S. Bettinelli Fiminox Spa www.fiminox.it Solar by Fiminox Incentivi Definizione e scopo di struttura di supporto Definizione e scopo di sistema di fissaggio Compatibilità dei materiali di supporto

Dettagli

DOSSIER RIFIUTI 1 OSSERVATORIO PREZZI E TARIFFE DICEMBRE 2010

DOSSIER RIFIUTI 1 OSSERVATORIO PREZZI E TARIFFE DICEMBRE 2010 La produzione di rifiuti urbani in Italia DOSSIER RIFIUTI 1 OSSERVATORIO PREZZI E TARIFFE DICEMBRE 2010 L Osservatorio prezzi e tariffe di Cittadinanzattiva, ha svolto per la quarta annualità un indagine

Dettagli

Codice Iban Descrizione Conto Sede o Ufficio di Riferimento

Codice Iban Descrizione Conto Sede o Ufficio di Riferimento 000013255112 IT-48-J-07601-10400-000013255112 INPDAP CONTRIBUTI VARI ALESSANDRIA 000012080636 IT-47-Q-07601-02600-000012080636 INPDAP CONTRIBUTI VARI ANCONA 000011499654 IT-90-Y-07601-03600-000011499654

Dettagli

07-12-000181 SERVIZIO RAPPORTI INTERNAZIONALI E STUDI SEZIONE STUDI E STATISTICA

07-12-000181 SERVIZIO RAPPORTI INTERNAZIONALI E STUDI SEZIONE STUDI E STATISTICA SERVIZIO RAPPORTI INTERNAZIONALI E STUDI Roma 27 giugno 2012 Prot. n. All.ti n. 07-12-000181 12 Alle Imprese di assicurazione autorizzate all esercizio del ramo R.C. auto con sede legale in Italia LORO

Dettagli

UNIVERSITÀ G. d ANNUNZIO FACOLTÀ DI LINGUE E LETTERATURE STRANIERE Dipartimento di Studi Filosofici, Storici e Sociali - Laboratorio di Geografia

UNIVERSITÀ G. d ANNUNZIO FACOLTÀ DI LINGUE E LETTERATURE STRANIERE Dipartimento di Studi Filosofici, Storici e Sociali - Laboratorio di Geografia 1 UNIVERSITÀ G. d ANNUNZIO FACOLTÀ DI LINGUE E LETTERATURE STRANIERE Dipartimento di Studi Filosofici, Storici e Sociali - Laboratorio di Geografia Gerardo Massimi Le attività d interesse per il turismo

Dettagli

Asili nido comunali Dossier a cura dell Osservatorio prezzi & tariffe di Cittadinanzattiva. Roma, Giugno 2014

Asili nido comunali Dossier a cura dell Osservatorio prezzi & tariffe di Cittadinanzattiva. Roma, Giugno 2014 Asili nido comunali Dossier a cura dell Osservatorio prezzi & tariffe di Cittadinanzattiva Premessa Roma, Giugno 2014 Gli asili nido comunali rappresentano un servizio rivolto alla prima infanzia (0-3

Dettagli

Breve sintesi - 2012

Breve sintesi - 2012 Breve sintesi - 2012 L Italia e l Europa nel 2012 Nel 2010 l Assemblea Generale delle Nazioni Unite ha proclamato un nuovo decennio di iniziative per la Sicurezza Stradale 2011-2020 al fine di ridurre

Dettagli

TRASPARENZA E INFORMAZIONE: IL CASO DI COMUNI E REGIONI

TRASPARENZA E INFORMAZIONE: IL CASO DI COMUNI E REGIONI TRASPARENZA E INFORMAZIONE: IL CASO DI COMUNI E REGIONI Analisi della UIL sui siti internet dei Comuni Capoluogo di Provincia e delle Regioni Roma Agosto 2008 UIL- Servizio Politiche Territoriali TRASPARENZA

Dettagli

La produzione di rifiuti urbani in Italia

La produzione di rifiuti urbani in Italia La produzione di rifiuti urbani in Italia DOSSIER 1 RIFIUTI OSSERVATORIO PREZZI E TARIFFE APRILE 2010 L Osservatorio prezzi e tariffe di Cittadinanzattiva, ha svolto per la terza annualità un indagine

Dettagli

Case, prezzi degli affitti in aumento nel secondo trimestre 2015

Case, prezzi degli affitti in aumento nel secondo trimestre 2015 Case, prezzi degli affitti in aumento nel secondo trimestre 2015 Dopo un ulteriore incremento dell 1% il prezzo medio in Italia si attesta a 8,5 euro al mese Forti oscillazioni nei centri minori, pressoché

Dettagli

Component IRAP Centro di costo e netta (8,50% di I) IRPEF

Component IRAP Centro di costo e netta (8,50% di I) IRPEF IRPEF Component IRAP Centro di costo e netta (8,50% di I) Soprintendenza al Museo Nazionale Preistorico Etnografico "L. Pigorini" 9.875,58 26.700,63 3.422,10 Museo Nazionale d'arte Orientale 10.523,16

Dettagli

Ciascun Ufficio Provinciale riceverà copia degli esiti della citata indagine, che sarà utile ai fini della scelta del progetto da realizzare.

Ciascun Ufficio Provinciale riceverà copia degli esiti della citata indagine, che sarà utile ai fini della scelta del progetto da realizzare. In data 18 maggio 2009 l Amministrazione e le Organizzazioni Sindacali Nazionali Rappresentative, al termine di una apposita sessione negoziale convengono su quanto segue: Al fine di potenziare e di incrementare

Dettagli

ABRUZZO. Segretariato regionale del Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo per l'abruzzo, con sede a L Aquila

ABRUZZO. Segretariato regionale del Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo per l'abruzzo, con sede a L Aquila ABRUZZO Segretariato regionale del Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo per l'abruzzo, con sede a L Aquila 2 Soprintendenza unica Archeologia, belle arti e paesaggio per la città

Dettagli