INTRODUZIONE. Hai mai detto: Vieni, ti offro 1 caffè? E quante volte amici, colleghi e persone intorno a te hanno detto la stessa cosa?

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "INTRODUZIONE. Hai mai detto: Vieni, ti offro 1 caffè? E quante volte amici, colleghi e persone intorno a te hanno detto la stessa cosa?"

Transcript

1

2

3 INTRODUZIONE Hai mai detto: Vieni, ti offro 1 caffè? E quante volte amici, colleghi e persone intorno a te hanno detto la stessa cosa? Offrire 1 caffè è un gesto comune, naturale, un occasione d incontro che ogni giorno fa conoscere persone, concludere affari, risolvere problemi... fa nascere un amore, alcune volte. Fa succedere tantissime cose, quasi per caso. E se tu avessi la possibilità di far succedere alcune di quelle cose? Se sapessi che il tuo caffè, unito a quello di tante altre persone come te, fa succedere qualcosa di buono? L idea di 1 caffè Onlus parte con questo sogno. Che un piccolo gesto, fatto da tante persone, aiuti il mondo a essere migliore. Per far diventare questo sogno realtà, abbiamo bisogno di tanti elementi: il primo sicuramente è la passione. Quella non manca, di noi soci e di chi ci ha aiutato finora. 1 Caffè ci ha conquistato subito, e ci dà energie nonostante le difficoltà e i problemi che abbiamo avuto nei primi mesi di attività e che sicuramente avremo ancora. Siamo convinti, determinati e innamorati del progetto. Grazie per l attenzione nella lettura delle prossime pagine. Ben, Luca, Silvia, Francesca e Federica

4 1. CHI SIAMO Beniamino Savio (presidente) Nato a Torino il 25 aprile E laureato in Economia e Commercio e ha terminato di recente un master in business management alla ESCP. Lavora da 11 anni nel mondo della comunicazione, con esperienza in marketing, organizzazione aziendale, produzione di grandi eventi. Attualmente vive e lavora tra Torino e Milano come direttore generale di AWE s.r.l. (società di eventi e comunicazione leader in Italia). Ama lo sport, il cinema, la fotografia. E sposato con Silvia e ha una piccola bimba di nome Camilla. Prima della nascita di 1 Caffè Onlus ha collaborato per un progetto speciale di volontariato a favore della società Renken Onlus di Torino. Luca Argentero (vicepresidente) Nato a Torino il 12 aprile E laureato in Economia e Commercio. Vive a Roma dove lavora come attore di cinema, teatro e televisione. Ha all attivo in soli 6 anni 12 film per il cinema, 4 serie TV e 1 tourneè teatrale. Ha lavorato sotto la regia di Comencini, Placido e Ozpetek, ha recitato al fianco di Julia Roberts, Luca Zingaretti, Valeria Golino, Claudia Gerini, Violante Placido e molti altri. Di recente conduttore de Le Iene al fianco di Ilary Blasi. Ama lo sport, la fotografia, sua moglie Miriam e, dalla prima embrionale idea, si è appassionato al progetto di 1 Caffè Onlus e ha contribuito attivamente al suo sviluppo e nascita. Silvia Bellesso (socia fondatrice) Nata a Galliate il 21 giugno E laureata in Scienze della Comunicazione. Ha esperienza come account e come producer nell organizzazione di eventi, nella comunicazione istituzionale, nell analisi strategica commerciale. Attualmente si occupa di strategic planning e analisi clienti in Alessandro Rosso Group S.p.A. Ama la danza, il cinema, la fotografia, è sposata con Beniamino e madre di Camilla. Francesca Argentero (socia fondatrice) Nata a Torino il 22 agosto del E imprenditrice e libera professionista nell area della comunicazione e arti visive. Ha lavorato come art, copy, visualiser, grafica e web designer. Ha collaborato con numerose agenzie pubblicitarie e di comunicazione. Sorella di Luca, ha curato l immagine di 1 Caffè Onlus fin dalla sua nascita. Federica Fini (socia fondatrice) Nata a Torino il 13 gennaio del Laureata in Scienze della Comunicazione. Lavora in una società di organizzazione eventi da 8 anni e ha esperienza sia nell area commerciale sia di produzione. Ama lo Yoga, il cinema, la letteratura e opera come volontaria presso il Cepim di Torino.

5 2. MANIFEST 1 Caffè Onlus nasce e opera come strumento d informazione, promozione e raccolta fondi a favore di coloro che agiscono in campo sociale, assistenziale e culturale, nonché a coloro che contribuiscono con il loro operato alla cooperazione internazionale volta al fraterno aiuto per lo sviluppo dei popoli dei Paesi in via di sviluppo. L obiettivo è supportare le piccole associazioni no-profit attraverso promozione e donazioni quotidiane utilizzando il web come strumento di raccolta di denaro e diffusione d informazioni. 3. I NOSTRI PUNTI DI FORZA Il principio di trasparenza 1 Caffè Onlus trasferisce le donazioni raccolte per le associazioni promosse sul sito. Non viene trattenuto nulla, se non le spese vive del meccanismo di donazione che sono costi diretti e NON gestionali di 1 Caffè Onlus. Tali spese sono state pubblicate in chiaro sul sito fin dall inizio, a visione di tutti. Le piccole Associazioni Rappresentano il cuore pulsante del volontariato in Italia. Sono migliaia, presenti in ogni regione, e offrono assistenza a ogni tipo di situazione di difficoltà umana all Italia e all estero. Combattono povertà, emarginazione, razzismo, malattie rare, e lo fanno quotidianamente, a piccoli passi. Non hanno i mezzi delle grandi fondazioni, né la promozione delle raccolte per gli eventi straordinari: per questo 1caffe.org sceglie loro come beneficiari della sua promozione e raccolta quotidiana. Ogni giorno un progetto diverso......per aiutare più associazioni, informare il mondo su molte realtà e offrire varietà e scelta ai nostri utenti per il gesto quotidiano di solidarietà. Il caffè In Italia è una vera istituzione e il berlo diventa quasi sempre un momento di socializzazione e di incontro. Ti offro un caffè è una delle frasi che si sentono pronunciare più spesso. Offrire un caffè è un simbolo di aggregazione sociale e un incontro culturale. Il web (e le sue emanazioni) E lo strumento di comunicazione capillare più potente. In Italia è utilizzato dal 53,1% della popolazione, di cui l 87,4% tra i 14 e i 29 anni. E semplice, immediato, aggregante, meritocratico, globale, individuale, e permette privacy e condivisione allo stesso tempo. Lo strumento giusto per un iniziativa Glocal di carattere benefico come 1caffe.org.

6

7 4. I VOLONTARI Con la prima onlus digitale (ma che aiuta concretamente) nascono anche i primi volontari web. Volontari digitali, appassionati di social media marketing e di strumenti digitali in genere, che hanno offerto il loro tempo e le loro capacità a servizio di 1 Caffè. Grazie a loro gli strumenti a disposizione di 1 caffè sono sempre di più, sono integrati, completi e professionali. Blog, twitter, facebook, pinterest, istagram...1 caffè è attivo su tutto ciò che è social, grazie a loro. Ecco chi sono: Mattia Marasco Francesca Gonzales Noemi Cuffia Valentina Carta Giovanna Gallo Francesca D Agnano Mariachiara Montera Sandra Salerno Massimo Potì eccomimi.blogspot.it giovannagallo.it facebook.com/untoccodizenzero 5. I NUMERI RAGGIUNTI AD OGGI (agg al 4 dicembre 2012, in continua crescita) iscritti alla newsletter. La media settimanale di apertura è del 22,4%, scende al 14% nel we. Viene mandata 1 newsletter al giorno, al mattino fan della pagina facebook. La portata settimanale della pagina nelle ultime 3 settimane è stata tra i e i utenti fan amici dei fan followers di Twitter (attivo da poco più di due mesi) followers - Instagram: just opened! 740 followers - Pinterest: just opened! Pinterest.com/1caffe riferimenti google specifici su ricerca 1caffe.org 938 followers

8

9 6. LA STRADA PERCORSA 1 Caffè Onlus viene costituita il 17 ottobre 2011 Il 5 dicembre 2011 l associazione è online con un sito che racconta l idea. Dopo poche settimane e senza investimenti in comunicazione più di persone sono iscritte alla newsletter. Il 17 dicembre persone partecipano alla festa di lancio dell associazione. Escono i primi articoli sui giornali e sul web. Il 20 febbraio 2012 viene firmato il contratto con Movincom per il sistema di donazione tramite mobile payment Bemoov anch esso innovativo e di nuova ideazione. Nel frattempo arrivano le prime candidature delle associazioni per entrare nel palinsesto di pubblicazione online. Nel mese di marzo vengono chiusi i contratti per la gestione del gateway SMS con vari fornitori e per le transazioni bancarie con Visa e Mastercard. Vengono raccolti i documenti e le certificazioni di più di 80 associazioni. Nel mese di aprile vengono effettuati i test tecnici. Il sito diventa portale con gestione di database integrato e viene calendarizzato il palinsesto. Il 7 maggio 2012, viene offerto il primo caffè. Vengono pubblicati numerosi articoli su stampa locale e nazionale, e numerosi siti web. Dal 7 maggio abbiamo dato visibilità e supporto a più di 80 diverse associazioni: sostegno all infanzia nei paesi disagiati, sostegno ad adolescenti, ad anziani e famiglie bisognose, servizi socio-assistenziali ai senzatetto, cura dei gatti randagi, sostegno ai bambini malati di cuore, ai bambini tibetani abbandonati, difesa e protezione dei diritti dei minori... Il calendario è completo fino a fine anno, e continuiamo a ricevere richieste. In casi eccezionali reagiamo, anche contravvenendo alle nostre stesse regole, perché crediamo nella flessibilità: dall 11 al 17 giugno, abbiamo svolto una campagna straordinaria legata al terremoto in Emilia supportando la nascita di una piccola realtà no-profit locale nata da giovani ragazzi coinvolti in prima persona dal sisma. Il 9 ottobre 2012 viene lanciato con un evento a Torino il blog ufficiale di 1 caffè, con un buon ritorno media. Siamo stati e saremo attivi e presenti per promuovere la nostra idea a molti eventi sul territorio: Digital Experience Festival 2012, convegno Sell by Cell, convegno Toolbox sul Crowdfunding, Social Media Week 2012, Blogfest 2012 (5 classificati a livello nazionale come miglior sito a sfondo sociale), Twitter Awards TA12, Festival delle Lettere, CNA Next Festival dell intelligenza collettiva, Paratissima, Instameet nazionale 2209, e molti altri. Il virus buono si sta diffondendo, la speranza è che continui sempre di più.

10

11 7. BUSINESS PLAN 1 Caffè è un associazione Onlus e pertanto opera senza fini di lucro e con obblighi precisi sul piano legale e fiscale. Il modello di gestione prevede che il ricavato dei simbolici caffè raccolti attraverso il web ogni giorno venga interamente devoluto a favore dell associazione presentata. Per questo 1 Caffè Onlus si deve finanziare in maniera autonoma senza trattenere percentuali dalle donazioni promosse per associazioni terze. I fondi raccolti deriveranno da fonti diverse e saranno impiegati con strategie differenti a seconda delle fasi di sviluppo del progetto. Seed ottobre/dicembre 2011 La fase di sviluppo dell idea iniziale e di costituzione dell associazione. I costi di questa fase (web hosting, grafica, spese notarili, ecc.) sono stati sostenuti direttamente dai soci fondatori. StartUp gennaio/giugno 2012 La fase di lancio dell associazione. I costi principali di questa fase sono di promozione e di gestione operativa quotidiana del portale web (1 persona a progetto parttime + volontari saltuari). La copertura dei costi di questa fase è stata ottenuta grazie al supporto di amici investitori e donazioni a fondo perduto raccolte in occasione di piccoli eventi. Consolidamento luglio/dicembre 2012 La fase di verifica di sostenibilità. In base ad alcuni parametri oggettivi (n degli iscritti alla newsletter, media delle donazioni raccolte quotidianamente, n di visitatori unici giornalieri, ecc.) verrà valutata la sostenibilità dell associazione. In caso positivo è previsto l inizio della raccolta fondi presso le istituzioni pubbliche e private per la copertura costi di questa fase e dell esercizio successivo, il Mantenimento Gestione ordinaria e ordinaria dell associazione. In base ai risultati raggiunti verrà strutturata una sede operativa per la gestione operativa ed economica. L obiettivo sarà di tenere più bassi possibili i costi fissi per permettere all associazione di tenere fede alla sua missione istituzionale. Il parametro di sostenibilità e di corretta sopravvivenza di 1 Caffè Onlus sarà di raccogliere per le piccole associazioni esterne molti più fondi di quanti saranno necessari per il suo mantenimento (come prima stima di moltiplicatore possiamo considerare il 5 = 5 euro donati alle piccole associazioni Vs 1 euro di spese di gestione. Come aiutare 1 Caffè? Effettuando una donazione libera a: 1 Caffè ONLUS IBAN IT 33 S Oppure contattaci per associarti (la quota associativa è di 100 annui)

12 8. BACKSTAGE cos è e come funziona 1 Caffè Onlus Forma societaria 1 caffè è un associazione no profit che ha assunto la forma di organizzazione non lucrativa di utilità sociale. L acronimo Onlus indica una categoria tributaria istituita e regolamentata dal d.lgs. 460 del E un soggetto giuridico non commerciale. 1 Caffè Onlus è stata costituita con atto pubblico il 17 ottobre Caffè Onlus è stata accettata e riconosciuta dalla direzione regionale del Piemonte nell anagrafe delle associazioni Onlus. (27/01/2012) Trasparenza economica Come già spiegato nel business plan, 1 Caffè Onlus devolve per intero e quotidianamente il ricavato ottenuto all associazione per la quale ha promosso la raccolta. Le donazioni istituzionali e il ricavato di eventi a favore dell associazione stessa, così come tutte le spese dell associazione, sono registrate giornalmente e presentate in un rendiconto economico annuale. Scelta delle associazioni esterne e tutela giuridica e di immagine La scelta delle associazioni da supportare è un aspetto particolarmente delicato. Purtroppo il passato ha mostrato come si sia abusato del no-profit con numerose truffe sia dal lato fiscale, sia contenutistico con la promozione di finti enti benefici. Inoltre sono in corso indagini nei confronti di alcune Onlus accusate di riciclaggio di denaro. Per minimizzare il rischio di cadere vittime di raggiri, 1 Caffè Onlus richiede una serie di informazioni e documenti alle associazioni candidate a far parte del palinsesto di raccolta fondi. Le informazioni richieste sono: - di carattere contenutistico (descrizione dei progetti e fotografie) - di carattere amministrativo e societario (statuto, registrazione...) - di carattere economico (alcune cifre significative dell ultimo rendiconto economico preparato) Struttura gestionale e operativa In questa prima fase, l associazione è gestita e promossa dai soci fondatori, che prestano il loro tempo, i loro contatti e la loro esperienza per la buona riuscita del progetto. A supporto opera una persona assunta a progetto part-time per la gestione quotidiana della messa online e per il rapporto con le associazioni, che lavora a stretto contatto con i soci. La sede dell associazione è attualmente presso l abitazione del presidente, che redige i vari libri e rendiconti finanziari secondo quanto previsto dallo statuto e dalla legge, con il supporto di uno studio di commercialisti che si è reso disponibile pro bono. Per ovvi motivi di contenimento costi, ognuno opera in home-working, senza una sede operativa definita.

13 E in corso l attivazione di una collaborazione con l università di Torino per poter offrire ai giovani neolaureati uno stage presso l associazione Onlus a fronte dell erogazione di crediti formativi. Questo permetterà agli stagisti di entrare in contatto sia con il terzo settore sia, in forma indiretta, con il mondo del lavoro attraverso il coordinamento del comitato direttivo. Il portale web è stato sviluppato grazie alla partnership con una società esterna. Il dominio web il web hosting sono di proprietà dell associazione. Il sistema di donazione Il sistema di pagamento selezionato per la donazione è Bemoov (www.bemoov.it). Si tratta di un sistema di pagamento mobile realizzato dal consorzio Movincom. Iscrivendosi gratuitamente si associa la propria carta di credito o prepagata al numero di cellulare e sarà possibile con un sms effettuare la donazione in totale sicurezza e trasparenza. L iscrizione è gratuita, dura circa 10 minuti e soprattutto è necessario farla soltanto la prima volta per avere accesso al servizio. Come effettuare la donazione di 1 caffe: - accedete a e iscrivetevi alla newsletter lasciando il proprio indirizzo . Questo vi consentirà di ricevere ogni mattina la segnalazione dell associazione del giorno e di scegliere se aiutarla; - solo per la prima donazione, sarà necessario iscriversi a Bemoov; - una volta iscritti, inviate un sms al numero con il testo 1 oppure uno per offrire un caffè (un euro) o 5 oppure cinque (cinque euro) per offrire una colazione; - ricevete un SMS di ringraziamento con la conferma dell avvenuta donazione. Come iscriversi la prima volta al sistema di pagamento Bemoov (10 minuti di tempo richiesti): - accedete alla pagina ISCRIZIONE del sito - iscrivetevi al servizio attraverso l inserimento nel modulo web dei vostri dati anagrafici, del numero di cellulare e della carta di credito. I dati verranno verificati attraverso operazioni di sicurezza quali l invio di un con link per l attivazione e l invio di un SMS con codice PIN usa&getta per completare l iscrizione; - ricevete un SMS con la conferma dell avvenuta iscrizione che vi consentirà per le volte successive di donare semplicemente inviando un sms al numero Come candidare la propria associazione: - scrivete a oppure compilate il modulo online su (la frase segreta è moka )

14 9. LE ASSOCIAZIONI promosse e supportate da 1 Caffè, al 30 novembre 2012 A.M.A. Associazione Malati di Alzheimer, A.S. Sporting 4E, A.Z.A.S. e Casa Amica, Abareka Nandree Onlus, ABIO - Associazione per il bambino in ospedale - Sede di Torino, Acondroplasia - Insieme per Crescere, ADISCO, Adynaton, AITF Bimbi Onlus, Altra Mente s.c. sociale, Amici dei cani di bagnolo, Amici del Bosco, Amici del Quilombo, Amici senza confini, Annulliamo la Distanza, ASEM Italia Onlus, Associazione AMO Baldo Garda Onlus, Associazione CAF, Associazione di volontariato S.Martino Onlus missione Ithanga, Associazione Hakuna Matata Onlus, Associazione Il Cammino, Associazione Maria Madre della Provvidenza Giorgio Valsania, Associazione Namaste Onlus, Associazione Progetto Endometriosi A.P.E. Onlus, Associazione Zoofila Nocerina, Baby Xitter, Bambini Cardiopatici nel Mondo A.I.C.I.Onlus, Bartolomeo & C., Build a Change, Camminare Insieme, Cantare Suonando Onlus, Casa degli Angeli Onlus, Casa Oz, CEFA Il seme della solidarietà, Change Onlus, Cifa Onlus, Comitato ABA, Comitato Collegamento Cattolici per una Civiltà dell Amore, Comunità solidali nel mondo, Comunità Solidarista Populi, Con altri occhi, Cucimondo, Cura e Cultura, Di Famiglia Onlus, Emanuela Panetti Onlus, Emilia Livet, Find the cure, Flea Onlus, Fondazione Arca Onlus, Fondazione Il Faro di Susanna Agnelli, Fondazione Theodora, Forma Onlus, Fratelli Dimenticati, Funima International, Futuro semplice Onlus, Gente alla mano, Gli Amici di Giovanni Onlus, Gruppo Assefa Alessandria, Gruppo Sostegno Famiglie Profughi Tibetani, I Buffoni di Corte Onlus, Il Castello dei Sorrisi Onlus, Il Dono Onlus, Il Noce Onlus, Il Punto S.c.s., Il Sole Onlus, Il Tricolore nel Mondo, Kons Onlus, L.I.D.A. Pinerolo, L Isola che non c è, L Abbecedario Onlus, La Caramella Buona Onlus, La Nuova Stagione, Le Coccinelle, Le Sfigatte, M.U.N.I. Onlus Movimento e Unione Nazionale Interetnica Onlus,, Make a Better World Foundation, Make a wish, Mancikalalu Onlus, Maria Madre della Provvidenza Onlus, Mondinsieme, Nati Liberi - Caserta, Nuovo Grillo Onlus, OAF-I Organizzazione di Aiuto Fraterno, Persone Come Noi, Pontedincontro, Regina della Pace, Renken Onlus, Ronda Carità e Solidarietà, San Giuseppe (ASG), Servizi Vincenziani per S.F.D. Onlus, Si può fare Onlus, Smile Train Italia Onlus, Sulla Strada, Telefono Amico Napoli, Terra Nuova Centro per il Volontariato, Twins International (Alice for Children), Un Sogno per Tutti, Un Vero Sorriso Onlus, Una Finestra su Brandizzo, Verba, Vides Main, Vivi Down Onlus, Volonwrite.

15 CONTATTI sito internet: Blog.1caffe.org Facebook.com/1caffe Twitter.com/1caffe Pinterest.com/1caffe #1caffe ufficio stampa:

16 1 caffè Onlus - Via Torricelli, Torino C.F IBAN: IT 33 S

Per chi ha bisogno: in ogni momento e in qualsiasi luogo. Catalogo 2013

Per chi ha bisogno: in ogni momento e in qualsiasi luogo. Catalogo 2013 Per chi ha bisogno: in ogni momento e in qualsiasi luogo. Catalogo 2013 Per i tuoi regali di Natale scegli di essere al fianco del WFP: in ogni momento e in qualsiasi luogo. Scegli i tuoi regali aziendali

Dettagli

Produzioni dal Basso. Manuale di utilizzo della piattaforma

Produzioni dal Basso. Manuale di utilizzo della piattaforma Produzioni dal Basso Manuale di utilizzo della piattaforma FolkFunding 2015 Indice degli argomenti: 1 - CROWDFUNDING CON PRODUZIONI DAL BASSO pag.3 2 - MODALITÁ DI CROWDFUNDING pag.4 3- CARICARE UN PROGETTO

Dettagli

TERZO SETTORE TERZO SETTORE O SETTORE NON PROFIT

TERZO SETTORE TERZO SETTORE O SETTORE NON PROFIT TERZO SETTORE TERZO SETTORE O SETTORE NON PROFIT E quell insieme di organizzazioni che producono beni/servizi e gestiscono attività fuori dal mercato o, se operano nel mercato, agiscono con finalità non

Dettagli

Elaidon Web Solutions

Elaidon Web Solutions Elaidon Web Solutions Realizzazione siti web e pubblicità sui motori di ricerca Consulente Lorenzo Stefano Piscioli Via Siena, 6 21040 Gerenzano (VA) Telefono +39 02 96 48 10 35 elaidonwebsolutions@gmail.com

Dettagli

MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI 20 ANNI SUONANO BENE

MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI 20 ANNI SUONANO BENE MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI 20 ANNI SUONANO BENE 1. Soggetto promotore Società promotrice è il Consorzio Centro Nova con sede in

Dettagli

DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso

DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso LIBERI PENSIERI PER LIBERI SENTIMENTI La riflessione circa In viaggio verso l incontro come ci è stato proposto, nasce attorno alla lettura del romanzo : C è nessuno?

Dettagli

DIOCESI DI TORTONA Ufficio Catechistico. L avventora!!! Sussidio per l accompagnamento di bambini e ragazzi nel tempo d Avvento.

DIOCESI DI TORTONA Ufficio Catechistico. L avventora!!! Sussidio per l accompagnamento di bambini e ragazzi nel tempo d Avvento. DIOCESI DI TORTONA Ufficio Catechistico L avventora!!! Sussidio per l accompagnamento di bambini e ragazzi nel tempo d Avvento Anno 2014 (B) E nato per tutti; è nato per avvolgere il mondo in un abbraccio

Dettagli

18 anni... in Comune! I tuoi passi verso la cittadinanza italiana

18 anni... in Comune! I tuoi passi verso la cittadinanza italiana 18 anni... in Comune! I tuoi passi verso la cittadinanza italiana Edizione giugno 2014 IndICe prefazione 3 Buon compleanno!! 5 chi è cittadino italiano per la legge? 6 perchè diventare cittadini italiani?

Dettagli

Deutsche Bank Easy. db contocarta. Guida all uso.

Deutsche Bank Easy. db contocarta. Guida all uso. Deutsche Bank Easy. Guida all uso. . Le caratteristiche. è il prodotto di Deutsche Bank che si adatta al tuo stile di vita: ti permette di accedere con facilità all operatività tipica di un conto, con

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO Anno Accademico 2014 2015 X Edizione MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI In collaborazione con Federazione Relazioni Pubbliche Italiana DIRETTORE: Prof. Gennaro Iasevoli

Dettagli

CIRCOLARE N. 13/E. Roma, 26 marzo 2015

CIRCOLARE N. 13/E. Roma, 26 marzo 2015 CIRCOLARE N. 13/E Direzione Centrale Servizi ai Contribuenti Roma, 26 marzo 2015 OGGETTO: Articolo 1, comma 154, legge 23 dicembre 2014, n. 190 (Legge stabilità 2015) Contributo del cinque per mille dell

Dettagli

THE FUND RAISING SCHOOL. www.fundraisingschool.it. Calendario Corsi 2015

THE FUND RAISING SCHOOL. www.fundraisingschool.it. Calendario Corsi 2015 THE FUND RAISING SCHOOL Calendario Corsi 2015 www.fundraisingschool.it LA PRIMA SCUOLA ITALIANA DI RACCOLTA FONDI Nata nel 1999 The Fund Raising School è la prima scuola di formazione italiana dedicata

Dettagli

Croce Rossa Italiana Comitato Regionale Lazio

Croce Rossa Italiana Comitato Regionale Lazio Croce Rossa Italiana Campagna Soci Ordinari CAMPAGNA SOCI ORDINARI Pagina 1 di 12 SOMMARIO 1. Premessa... 3 2. Quali sono gli obiettivi della Campagna Soci Ordinari... 4 3. Cosa vuol dire essere Soci Ordinari

Dettagli

INFO. BORSA DI STUDIO E SERVIZIO ABITATIVO ANNO ACCADEMICO 2013/14 Step By Step ANNI SUCCESSIVI

INFO. BORSA DI STUDIO E SERVIZIO ABITATIVO ANNO ACCADEMICO 2013/14 Step By Step ANNI SUCCESSIVI INFO BORSA DI STUDIO E SERVIZIO ABITATIVO ANNO ACCADEMICO 2013/14 Step By Step ANNI SUCCESSIVI Le informazioni contenute in questo documento non vanno in alcun modo a sostituire i contenuti dei bandi e

Dettagli

MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT

MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT edizione 2015 Foto di Benedetta Pitscheider Se il tuo futuro è lo spettacolo, il tuo presente è il Master in Performing Arts Management in collaborazione con OSMOSI

Dettagli

La convenzione internazionale sui diritti dell infanzia riscritta dai bambini. Comune di OSNAGO. Associazione ALE G. dalla parte dei bambini

La convenzione internazionale sui diritti dell infanzia riscritta dai bambini. Comune di OSNAGO. Associazione ALE G. dalla parte dei bambini La convenzione internazionale sui diritti dell infanzia riscritta dai bambini Associazione ALE G. dalla parte dei bambini Comune di OSNAGO AI BAMBINI E ALLE BAMBINE Il 20 novembre 1989 è entrata in vigore

Dettagli

Mobile Messaging SMS. Copyright 2015 VOLA S.p.A.

Mobile Messaging SMS. Copyright 2015 VOLA S.p.A. Mobile Messaging SMS Copyright 2015 VOLA S.p.A. INDICE Mobile Messaging SMS. 2 SMS e sistemi aziendali.. 2 Creare campagne di mobile marketing con i servizi Vola SMS.. 3 VOLASMS per inviare SMS da web..

Dettagli

UNIVERSITA per Stranieri Dante Alighieri Reggio di Calabria

UNIVERSITA per Stranieri Dante Alighieri Reggio di Calabria di UNIVERSITA per Stranieri Dante Alighieri Reggio di Calabria Master di I livello in Manager delle imprese sociali e delle organizzazioni non lucrative di utilità sociale Indirizzi: - Manager delle Imprese

Dettagli

la Guida completa per aumentare il numero di Mi piace su Facebook

la Guida completa per aumentare il numero di Mi piace su Facebook wishpond EBOOK la Guida completa per aumentare il numero di Mi piace su Facebook wishpond.it indice Capitolo 1 Metodo #1 per aumentare i Mi piace su Facebook: Concorsi 5 Capitolo 5 Metodo #5 per aumentare

Dettagli

Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense

Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense Chi siamo Siamo una delle più consolidate realtà di Internet Marketing in Italia: siamo sul mercato dal 1995, e

Dettagli

2013 Skebby. Tutti i diritti riservati.

2013 Skebby. Tutti i diritti riservati. Disclaimer: "# $%&'(&)'%# *("# +,(-(&'(# *%$).(&'%#,/++,(-(&'/# 0"#.(1"0%# *(""20&3%,./40%&(# /# &%-',/# disposizione. Abbiamo fatto del nostro meglio per assicurare accuratezza e correttezza delle informazioni

Dettagli

Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7.

Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7. 2 Dov è Piero Ferrari e perché non arriva E P I S O D I O 25 Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7. 1 Leggi più volte il testo e segna le risposte corrette. 1. Piero abita in un appartamento

Dettagli

Presidenza del Consiglio dei Ministri Commissione per le Adozioni Internazionali

Presidenza del Consiglio dei Ministri Commissione per le Adozioni Internazionali Allegato A Legenda Elenco degli enti autorizzati per paese straniero: L asterisco (*) sta ad indicare l obbligo di accreditamento nel Paese straniero secondo una specifica procedura. In questo caso e stato

Dettagli

L attività più diffusa a livello mondiale è quella di inviare e ricevere SMS.

L attività più diffusa a livello mondiale è quella di inviare e ricevere SMS. SMS: usali per raggiungere i tuoi contatti... con un click! Guida pratica all utilizzo degli sms pubblicitari L attività più diffusa a livello mondiale è quella di inviare e ricevere SMS. 2 SMS: usali

Dettagli

REGOLAMENTO IMPRESA IN AZIONE

REGOLAMENTO IMPRESA IN AZIONE REGOLAMENTO IMPRESA IN AZIONE Premessa Impresa in azione è il programma didattico dedicato agli studenti degli ultimi anni della Scuola Superiore e pensato per valorizzare la creatività e lo spirito imprenditoriale

Dettagli

L IDEA PER FAR CONOSCERE A TUTTI

L IDEA PER FAR CONOSCERE A TUTTI L IDEA PER FAR CONOSCERE A TUTTI IL VOSTRO LAVORO E LA VOSTRA PASSIONE I VOSTRI CAVALLI La nostra iniziativa vuole essere un aiuto agli allevatori per raggiungere ogni potenziale cliente e trasformarlo

Dettagli

REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI VINCI LA SPESA PER 20 ANNI

REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI VINCI LA SPESA PER 20 ANNI REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI VINCI LA SPESA PER 20 ANNI 1. Soggetto promotore Lidl Italia srl, con sede legale e amministrativa in via Augusto Ruffo, 36, Arcole (VR).

Dettagli

CONCORSO UNA CANZONE DAL CUORE

CONCORSO UNA CANZONE DAL CUORE CONCORSO UNA CANZONE DAL CUORE REGOLAMENTO 2015 ART. 1. IL CONCORSO UNA CANZONE DAL CUORE 2015 A CARATTERE INTERNAZIONALE SI SVOLGERA ATTRAVERSO VARIE TAPPE IN TUTTA ITALIA DA AGOSTO A NOVEMBRE. LE TAPPE

Dettagli

MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI #WHYILOVEVENICE

MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI #WHYILOVEVENICE MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI Soggetto delegato #WHYILOVEVENICE PROMOSSO DALLA SOCIETA BAGLIONI HOTELS SPA BAGLIONI HOTELS S.P.A. CON

Dettagli

Informazioni sulle modalità di collaborazione al Progetto Avvocato di Strada

Informazioni sulle modalità di collaborazione al Progetto Avvocato di Strada Informazioni sulle modalità di collaborazione al Progetto Avvocato di Strada Uno degli obiettivi istituzionali del Progetto Avvocato di Strada è quello di esportare il proprio modello nelle città dove

Dettagli

Culture Programme. Nuoro, 9 Novembre 2010. Marzia Santone-CCP Italy

Culture Programme. Nuoro, 9 Novembre 2010. Marzia Santone-CCP Italy Culture Programme 2007- -2013 Nuoro, 9 Novembre 2010 Marzia Santone-CCP Italy Intro From a cultural point of view Perché l UE si interessa alla cultura? Fattori simbolici L Unità nella Diversità L UE caratterizzata

Dettagli

I PRONOMI PERSONALI. Prima persona io noi Seconda persona tu voi Terza persona lui, lei (egli, ella, esso, essa) loro (essi, esse)

I PRONOMI PERSONALI. Prima persona io noi Seconda persona tu voi Terza persona lui, lei (egli, ella, esso, essa) loro (essi, esse) I PRONOMI PERSONALI PRONOMI PERSONALI SOGGETTO Prima persona io noi Seconda persona tu voi Terza persona lui, lei (egli, ella, esso, essa) loro (essi, esse) Ella, esso, essa sono forme antiquate. Esso,

Dettagli

Tra reale e ideale: come gestire e far crescere un organizzazione non profit.

Tra reale e ideale: come gestire e far crescere un organizzazione non profit. Tra reale e ideale: come gestire e far crescere un organizzazione non profit. NID Non profit Innovation Day Università Bocconi Milano, 12 novembre 2014 18/11/2014 1 Mi presento, da dove vengo? E perché

Dettagli

MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016

MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016 MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016 Presentazione L'Università Ca' Foscari Venezia e l'escp Europe hanno ideato il Doppio Master universitario in Management

Dettagli

Celebrazione del 50 anniversario di matrimonio di

Celebrazione del 50 anniversario di matrimonio di 1 Celebrazione del 50 anniversario di matrimonio di N. e N. 2 Celebrare un anniversario non significa rievocare in modo nostalgico una avvenimento del passato, ma celebrare nella lode e nel rendimento

Dettagli

EXECUTIVE MASTER WEB MARKETING, SOCIAL MEDIA MARKETING & COMMUNITY MANAGEMENT

EXECUTIVE MASTER WEB MARKETING, SOCIAL MEDIA MARKETING & COMMUNITY MANAGEMENT MASTER Istituto Studi Direzionali Management Academy EXECUTIVE MASTER WEB MARKETING, SOCIAL MEDIA MARKETING & COMMUNITY MANAGEMENT SEDI E CONTATTI Management Academy Sida Group master@sidagroup.com www.mastersida.com

Dettagli

Regolamento per gli interventi e servizi sociali del Comune di Milano

Regolamento per gli interventi e servizi sociali del Comune di Milano Regolamento per gli interventi e servizi sociali del Comune di Milano approvato con deliberazione del Consiglio Comunale n. 19 del 6 febbraio 2006 e rettificato con deliberazione del Consiglio Comunale

Dettagli

I profili con maggiore potenzialità occupazionale nel non profit in Europa, riscontrati attraverso le vacancy e nel recruitment passaparola

I profili con maggiore potenzialità occupazionale nel non profit in Europa, riscontrati attraverso le vacancy e nel recruitment passaparola I profili con maggiore potenzialità occupazionale nel non profit in Europa, riscontrati attraverso le vacancy e nel recruitment passaparola Europrogettista Il profilo è ricercato in particolare da ONG,

Dettagli

Company Profile 2014

Company Profile 2014 Company Profile 2014 Perché Alest? Quando una nuova azienda entra sul mercato, in particolare un mercato saturo come quello informatico viene da chiedersi: perché? Questo Company Profile vuole indicare

Dettagli

IL PORTALE DELLE AGEVOLAZIONI

IL PORTALE DELLE AGEVOLAZIONI IL PORTALE DELLE AGEVOLAZIONI - Manuale Operativo - www.finanziamenti-a-fondo-perduto.it COS E COME FUNZIONA Portale di aggiornamenti su agevolazioni ed incentivi che prevede: Servizio di ricerca online

Dettagli

La informiamo che Utroneo s.r.l. è il titolare del trattamento dei suoi dati personali.

La informiamo che Utroneo s.r.l. è il titolare del trattamento dei suoi dati personali. Come utilizziamo i suoi dati è un prodotto di ULTRONEO SRL INFORMAZIONI GENERALI Ultroneo S.r.l. rispetta il Suo diritto alla privacy nel mondo di internet quando Lei utilizza i nostri siti web e comunica

Dettagli

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter 2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE Main Supporter MASTER IN EXPORT MANAGEMENT (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE (II Edizione) 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI

Dettagli

3- Dove e come posso richiederla ed attivarla?

3- Dove e come posso richiederla ed attivarla? FAQ ITALO PIU 1- Cos è la Carta Italo Più? 2- Cosa puoi fare con Italo Più? 3- Dove e come posso acquistarla? 4- Quanto costa? 5- Come posso ricaricare la carta? 6- Dove posso controllare il saldo ed i

Dettagli

Dr. Maurizio Apicella

Dr. Maurizio Apicella Dr. Maurizio Apicella Nato a Campagna (SA) il 2.2.1962 Residente in Roma Coniugato con 2 figli FORMAZIONE 1985 Laurea in Giurisprudenza, Università di Salerno 1987 Master Formez per Consulenti di Direzione

Dettagli

MODELLO DI ADESIONE ALLA CONSULTA COMUNALE. (inviare a: consultaorganizzazionisociali@comune.messina.it)

MODELLO DI ADESIONE ALLA CONSULTA COMUNALE. (inviare a: consultaorganizzazionisociali@comune.messina.it) MODELLO DI ADESIONE ALLA CONSULTA COMUNALE (inviare a: consultaorganizzazionisociali@comune.messina.it) Oggetto:Richiesta di ammissione alla Consulta delle Organizzazioni che operano nel settore delle

Dettagli

Il Sindaco presenta la sua Giunta

Il Sindaco presenta la sua Giunta Comunicato stampa Il Sindaco presenta la sua Giunta Il primo cittadino ha svelato i nomi e le deleghe degli assessori che comporranno la Giunta. «Scelte condivise ha commentato Checchi, adottate sulla

Dettagli

I nostri corsi serali

I nostri corsi serali I nostri corsi serali del settore informatica Progettazione WEB WEB marketing Anno formativo 2014-15 L Agenzia per la Formazione, l Orientamento e il Lavoro Nord Milano nasce dall unione di importanti

Dettagli

Regolamento Centri di Aggregazione Sociale/Ludoteche

Regolamento Centri di Aggregazione Sociale/Ludoteche COMUNE di ORISTANO Provincia di Oristano Assessorato ai Servizi Sociali Regolamento Centri di Aggregazione Sociale/Ludoteche Approvato con Delibera di C.C. n. 38 del 20.05.2014 1 INDICE TITOLO I DISPOSIZIONI

Dettagli

GUIDA ELETTRONICA ALLA VITA DIGITALE. 5 motivi per cui gli stratagemmi del social engineering funzionano

GUIDA ELETTRONICA ALLA VITA DIGITALE. 5 motivi per cui gli stratagemmi del social engineering funzionano GUIDA ELETTRONICA ALLA VITA DIGITALE 5 motivi per cui gli stratagemmi del social engineering funzionano Che cos è il social engineering? Il social engineering è l arte di raggirare le persone. Si tratta

Dettagli

FARE COOPERATIVA La cooperativa in 10 domande

FARE COOPERATIVA La cooperativa in 10 domande FARE COOPERATIVA La cooperativa in 10 domande 1. Quali sono le caratteristiche distintive dell impresa cooperativa? L impresa cooperativa è un impresa costituita da almeno 3 soci e può avere la forma della

Dettagli

23 APRILE 2015 L IDEA

23 APRILE 2015 L IDEA IL PROGETTO 23 APRILE 2015 L IDEA Il 23 aprile è la Giornata mondiale del libro e del diritto d autore, è il giorno di San Giorgio a Barcellona, è il giorno della World Book Night in Inghilterra, è il

Dettagli

Mai più senza smartphone.

Mai più senza smartphone. Mai più senza smartphone. Il telefonino ha superato il pc come mezzo di consultazione del web: 14,5 milioni contro 12,5 milioni.* Sempre più presente, lo smartphone è ormai parte integrante delle nostre

Dettagli

INFORMATIVA SUI COOKIE

INFORMATIVA SUI COOKIE INFORMATIVA SUI COOKIE I Cookie sono costituiti da porzioni di codice installate all'interno del browser che assistono il Titolare nell erogazione del servizio in base alle finalità descritte. Alcune delle

Dettagli

Logistica digitale delle Operazioni a premio

Logistica digitale delle Operazioni a premio Logistica digitale delle Operazioni a premio La piattaforma logistica delle operazioni a premio digitali BITGIFT è la nuova piattaforma dedicata alla logistica digitale delle vostre operazioni a premio.

Dettagli

Ninja Master Online STRATEGIE DI MARKETING & E-COMMERCE GENNAIO-MARZO

Ninja Master Online STRATEGIE DI MARKETING & E-COMMERCE GENNAIO-MARZO Ninja Master Online STRATEGIE DI MARKETING & 2013 GENNAIO-MARZO 9 CORSI: MARKETING STRATEGY BRANDING & VIRAL-DNA CONTENT STRATEGY DESIGN & USABILITY WEB MARKETING CUSTOMER RELATIONSHIP MANAGEMENT SOCIAL

Dettagli

In collaborazione con:

In collaborazione con: In collaborazione con: DAY CAMP Peschiera del Garda dal 15 al 20 giugno / dal 22 al 27 giugno / dal 29 giugno al 4 luglio Centro Sportivo Parc Hotel Paradiso Borgo Roma dal 15 al 20 giugno Centro Sportivo

Dettagli

INDICAZIONI PER L ATTIVITÀ DEI GRUPPI DI ACQUISTO SOLIDALI

INDICAZIONI PER L ATTIVITÀ DEI GRUPPI DI ACQUISTO SOLIDALI Rete Nazionale Gruppi di Acquisto Solidali www.retegas.org INDICAZIONI PER L ATTIVITÀ DEI GRUPPI DI ACQUISTO SOLIDALI Febbraio 2007 INTRODUZIONE I Gruppi di Acquisto Solidali (GAS) sono gruppi di persone

Dettagli

PRONOMI DIRETTI (oggetto)

PRONOMI DIRETTI (oggetto) PRONOMI DIRETTI (oggetto) - mi - ti - lo - la - La - ci - vi - li - le La è la forma di cortesia. Io li incontro spesso. (gli amici). Non ti sopporta più. (te) Lo legge tutti i giorni. (il giornale). La

Dettagli

Dall emozione di un sorso di vino ad un sorriso per la vita

Dall emozione di un sorso di vino ad un sorriso per la vita Dall emozione di un sorso di vino ad un sorriso per la vita La Bruciata adotta un filare per la vita L Azienda Vinicola La Bruciata, di Oscar Bosio, fatta da uomini e donne veri, gente della terra e venuta

Dettagli

DEOR DISSEMINATION AND EXPLOITATION OF RESULTS

DEOR DISSEMINATION AND EXPLOITATION OF RESULTS DEOR DISSEMINATION AND EXPLOITATION OF RESULTS AGENDA Il contesto la strategia europea Significati e definizioni Disseminazione:quando e come, a beneficio di chi? Youthpass Link e materiali di disseminazione

Dettagli

Adorazione Eucaristica. Dio ci ama

Adorazione Eucaristica. Dio ci ama Adorazione Eucaristica a cura di Don Luigi Marino Guida: C è un esperienza che rivela il potere unificante e trasformante dell amore, ed è l innamoramento, descritto in modo splendido nel Cantico dei Cantici.

Dettagli

STATUTO DELL'ASSOCIAZIONE Amici della Pedagogia Waldorf Emil Molt. Art. 1 (Costituzione, denominazione e sede)

STATUTO DELL'ASSOCIAZIONE Amici della Pedagogia Waldorf Emil Molt. Art. 1 (Costituzione, denominazione e sede) STATUTO DELL'ASSOCIAZIONE Amici della Pedagogia Waldorf Emil Molt Art. 1 (Costituzione, denominazione e sede) 1) E costituita, nel rispetto del Codice Civile, della Legge 383/2000 e della normativa in

Dettagli

La FLI si rinnova per essere sempre al passo con i tempi.

La FLI si rinnova per essere sempre al passo con i tempi. Carissimi Soci, anche quest anno di vita associativa si avvia gradualmente a conclusione con moltissimi obiettivi raggiunti, moltissime iniziative a tutela e promozione della nostra Professione concluse

Dettagli

donare&ricevere Guida rapida alle norme sulla donazione + dai - versi!

donare&ricevere Guida rapida alle norme sulla donazione + dai - versi! Guida rapida alle norme sulla donazione + dai - versi! DONARE AL VOLONTARIATO Vantaggi e opportunità per imprese e persone!l attuale normativa, dopo l approvazione anche della legge Le Organizzazioni di

Dettagli

Trasformazione attivo-passivo

Trasformazione attivo-passivo Trasformazione attivo-passivo E possibile trasformare una frase attiva in passiva quando: 1. il verbo è transitivo 2. il verbo è seguito dal complemento oggetto. Si procede in questo modo: 1. il soggetto

Dettagli

INDICE. 1. Cos è la carta prepagata Pag. 3. 2. Sito carteprepagate.cc Pag. 10. 3. Come acquistare on line Pag. 14

INDICE. 1. Cos è la carta prepagata Pag. 3. 2. Sito carteprepagate.cc Pag. 10. 3. Come acquistare on line Pag. 14 INDICE Carte Prepagate istruzioni per l uso 1. Cos è la carta prepagata Pag. 3 2. Sito carteprepagate.cc Pag. 10 3. Come acquistare on line Pag. 14 4. Come creare il 3D security Pag. 16 5. Collegamento

Dettagli

ISCRIZIONI ON LINE Registrazione delle famiglie. Direzione Generale per i contratti, gli acquisti e per i sistemi informativi e la statistica

ISCRIZIONI ON LINE Registrazione delle famiglie. Direzione Generale per i contratti, gli acquisti e per i sistemi informativi e la statistica Registrazione delle famiglie Come avviene la registrazione da parte delle famiglie La registrazione alle Iscrizioni on-line è necessaria per ottenere le credenziali di accesso al servizio. La registrazione

Dettagli

Conoscere le Tecnologie e le Strategie innovative di ANALISI dei DATI per fare business Real Time

Conoscere le Tecnologie e le Strategie innovative di ANALISI dei DATI per fare business Real Time NOVITÀ 2013! CONSUMER INTELLIGENCE FORUM 7 Aziende: Conoscere le Tecnologie e le Strategie innovative di ANALISI dei DATI per fare business Real Time > Nicola Aliperti Global It Project Manager Marketing

Dettagli

La Guida di. La banca multicanale. In collaborazione con: ADICONSUM

La Guida di. La banca multicanale. In collaborazione con: ADICONSUM La Guida di & La banca multicanale ADICONSUM In collaborazione con: 33% Diffusione internet 84% Paesi Bassi Grecia Italia 38% Spagna Svezia Francia 80% Germania Gran Bretagna 52% 72% 72% 63% 77% Diffusione

Dettagli

www.noinoncilasceremomai.it

www.noinoncilasceremomai.it www.noinoncilasceremomai.it Chi siamo: la storia Il progetto trae ispirazione dalla vita di Vigor Bovolenta e sua moglie Federica Lisi che hanno, con il loro amore, sfidato il destino e la vita stessa.

Dettagli

Tavola n. 20 Titolo: Peccato che sia una puttana Anno di produzione 2014 Tecnica mista su cartoncino Dimensioni: 55 cm x 34,5 Costo: 2850 euro

Tavola n. 20 Titolo: Peccato che sia una puttana Anno di produzione 2014 Tecnica mista su cartoncino Dimensioni: 55 cm x 34,5 Costo: 2850 euro Tavola n. 20 Titolo: Peccato che sia una puttana Dimensioni: 55 cm x 34,5 Costo: 2850 euro Tavola n. 30 Titolo: Presunte avventure di Lucrezia e Cesare Dimensioni: 50 cm x 35 cm Costo: 2625 euro Tavola

Dettagli

PROGETTO: DALL EMARGINAZIONE ALL INTEGRAZIONE 1

PROGETTO: DALL EMARGINAZIONE ALL INTEGRAZIONE 1 ALLEGATO 6 ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO PROGETTO: DALL EMARGINAZIONE ALL INTEGRAZIONE 1 TITOLO DEL PROGETTO: DALL EMARGINAZIONE ALL INTEGRAZIONE 1 Settore e Area di Intervento: Settore: ASSISTENZA

Dettagli

PROGETTO: PRIMA GLI ULTIMI 1

PROGETTO: PRIMA GLI ULTIMI 1 ALLEGATO 6 ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO PROGETTO: PRIMA GLI ULTIMI 1 TITOLO DEL PROGETTO: PRIMA GLI ULTIMI 1 Settore e Area di Intervento: SETTORE: ASSISTENZA AREA: ESCLUSIONE GIOVANILE OBIETTIVI DEL

Dettagli

I FONDI IMMOBILIARI IN ITALIA E ALL ESTERO RAPPORTO 2010 I RELATORI

I FONDI IMMOBILIARI IN ITALIA E ALL ESTERO RAPPORTO 2010 I RELATORI I FONDI IMMOBILIARI IN ITALIA E ALL ESTERO RAPPORTO 2010 I RELATORI ALBERTO AGAZZI GENERALI IMMOBILIARE ITALIA Alberto Agazzi è nato a Milano il 18/06/1977 ed laureato in Ingegneria Edile presso il Politecnico

Dettagli

CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI

CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI La mia casa ideale è vicino al mare. Ha un salotto grande e luminoso con molte poltrone comode e un divano grande e comodo.

Dettagli

PIANO A.S. 2015/2016

PIANO A.S. 2015/2016 Direzione Didattica Statale 1 Circolo De Amicis Acquaviva delle Fonti (BA) BAEE03600L@ISTRUZIONE.IT - BAEE03600L@PEC.ISTRUZIONE.IT www.deamicis.gov.it PIANO DELL OFFERTA FORMATIVA A.S. 2015/2016 Prendete

Dettagli

Regolamento tecnico interno

Regolamento tecnico interno Regolamento tecnico interno CAPO I Strumenti informatici e ambito legale Articolo 1. (Strumenti) 1. Ai sensi dell articolo 2, comma 5 e dell articolo 6, comma 1, l associazione si dota di una piattaforma

Dettagli

Guida alla promozione, all adesione e al sostegno dell iniziativa europea Uno di Noi.

Guida alla promozione, all adesione e al sostegno dell iniziativa europea Uno di Noi. Guida alla promozione, all adesione e al sostegno dell iniziativa europea Uno di Noi. 6 maggio 2013 Perché l embrione umano è già uno di noi Comitato italiano UNO DI NOI Lungotevere dei Vallati 10, 00186

Dettagli

IL TESTAMENTO: COME E PERCHÉ FARLO?

IL TESTAMENTO: COME E PERCHÉ FARLO? IL TESTAMENTO: COME E PERCHÉ FARLO? La maggior parte di noi non si pone neppure la domanda. In Italia, quella di fare testamento è una pratica poco utilizzata. Spesso ci rifiutiamo per paura, per incertezza

Dettagli

guida utente showtime

guida utente showtime guida utente showtime occhi, non solo orecchie perché showtime? Sappiamo tutti quanto sia utile la teleconferenza... e se poi alle orecchie potessimo aggiungere gli occhi? Con Showtime, il nuovo servizio

Dettagli

Consorzio Stradale Lido dei Pini Lupetta Il Consiglio di Amministrazione

Consorzio Stradale Lido dei Pini Lupetta Il Consiglio di Amministrazione Consorzio Stradale Lido dei Pini Lupetta Il Consiglio di Amministrazione REGOLAMENTO DI GESTIONE DEL SITO WEB Art. 1 (Finalità) Il Sito Web del Consorzio è concepito e utilizzato quale strumento istituzionale

Dettagli

Guida 2014 Attività & Progetti

Guida 2014 Attività & Progetti Guida 2014 Attività & Progetti Sommario pag. Premessa... 4 Obiettivo di questa GUIDA... 4 Lista Progetti... 4 Referenti Progetti... 5 I. Progetto UN FIOCCO IN AZIENDA... 6 Benefici del Programma II. Progetto

Dettagli

SHORT MASTER: FROM ZERO TO HERO Dal project management al business modeling. settembre dicembre 2014 OBIETTIVI

SHORT MASTER: FROM ZERO TO HERO Dal project management al business modeling. settembre dicembre 2014 OBIETTIVI Organizzato da Impact Hub Rovereto in collaborazione con TrentunoTre con la supervisione scientifica di ISIPM SHORT MASTER: FROM ZERO TO HERO Dal project management al business modeling settembre dicembre

Dettagli

PROGETTO AMBRA-GARANZIA GIOVANI-BENEVENTO

PROGETTO AMBRA-GARANZIA GIOVANI-BENEVENTO PROGETTO AMBRA-GARANZIA GIOVANI-BENEVENTO Settore di intervento: Assistenza agli anziani Sede di attuazione del Benevento 1- VIA DEI LONGOBARDI 9 progetto: Numero di volontari richiesti: 4 Attività di

Dettagli

Bando chefare. 1. Cos è. 2. Contesto. Milano, 18/04/2015

Bando chefare. 1. Cos è. 2. Contesto. Milano, 18/04/2015 Milano, 18/04/2015 Bando chefare 1. Cos è L Associazione Culturale chefare pubblica il presente bando con la finalità di: 1. assegnare un contributo a favore di un progetto di innovazione culturale caratterizzato

Dettagli

E vestirti coi vestiti tuoi DO#-7 SI4 dai seguimi in ciò che vuoi. e vestirti coi vestiti tuoi

E vestirti coi vestiti tuoi DO#-7 SI4 dai seguimi in ciò che vuoi. e vestirti coi vestiti tuoi SOGNO intro: FA#4/7 9 SI4 (4v.) SI4 DO#-7 Son bagni d emozioni quando tu FA# sei vicino sei accanto SI4 DO#-7 quando soltanto penso che tu puoi FA# FA#7/4 FA# SI trasformarmi la vita. 7+ SI4 E vestirti

Dettagli

ISBN-88-89285-12-5 978-88-89285-12-1

ISBN-88-89285-12-5 978-88-89285-12-1 ISBN-88-89285-12-5 978-88-89285-12-1 Comitato Italiano per l UNICEF Onlus Direzione Attivita` culturali e Comunicazione Via Palestro, 68-00185 Roma tel. 06478091 - fax 0647809270 scuola@unicef.it pubblicazioni@unicef.it

Dettagli

Fiorella Mannoia - Quello che le donne non dicono

Fiorella Mannoia - Quello che le donne non dicono Fiorella Mannoia - Quello che le donne non dicono Contenuti: competenza lessicale: espressioni lessicali e metaforiche; competenza grammaticale: ripresa dei pronomi diretti e indiretti; competenza pragmatica:

Dettagli

Ultimo aggiornamento avvenuto il 18 giugno 2014. Sostituisce la versione del febbraio 17, 2012 nella sua interezza.

Ultimo aggiornamento avvenuto il 18 giugno 2014. Sostituisce la versione del febbraio 17, 2012 nella sua interezza. Termini d uso aggiuntivi di Business Catalyst Ultimo aggiornamento avvenuto il 18 giugno 2014. Sostituisce la versione del febbraio 17, 2012 nella sua interezza. L uso dei Servizi Business Catalyst è soggetto

Dettagli

Perché i progetti di Welfare falliscono? Falsi miti e azioni concrete per un welfare di successo

Perché i progetti di Welfare falliscono? Falsi miti e azioni concrete per un welfare di successo Perché i progetti di Welfare falliscono? Falsi miti e azioni concrete per un welfare di successo SOMMARIO Perché i progetti di Welfare falliscono? Falsi miti e azioni concrete per un welfare di successo

Dettagli

Resellers Kit 2003/01

Resellers Kit 2003/01 Resellers Kit 2003/01 Copyright 2002 2003 Mother Technologies Mother Technologies Via Manzoni, 18 95123 Catania 095 25000.24 p. 1 Perché SMS Kit? Sebbene la maggior parte degli utenti siano convinti che

Dettagli

PREMIO STOR-AGE. Concorso di idee innovative per lo storage energetico REGOLAMENTO

PREMIO STOR-AGE. Concorso di idee innovative per lo storage energetico REGOLAMENTO PREMIO STOR-AGE Concorso di idee innovative per lo storage energetico REGOLAMENTO Art. 1 Oggetto e finalità Il premio STOR-AGE è un iniziativa volta a supportare lo sviluppo di progetti imprenditoriali

Dettagli

Painting by Miranda Gray

Painting by Miranda Gray Guarire le antenate Painting by Miranda Gray Questa è una meditazione facoltativa da fare specificamente dopo la benedizione del grembo del 19 ottobre. Se quel giorno avete le mestruazioni questa meditazione

Dettagli

Principi base per un buon CV. La struttura del Curriculum

Principi base per un buon CV. La struttura del Curriculum Principi base per un buon CV Il curriculum vitae è il resoconto della vostra vita professionale, e può essere il vostro rappresentante più fedele, a patto che sia fatto bene. Concentratevi sui punti essenziali

Dettagli

Cos è e come si costituisce una cooperativa. Roberta Trovarelli Legacoop Emilia Romagna

Cos è e come si costituisce una cooperativa. Roberta Trovarelli Legacoop Emilia Romagna Cos è e come si costituisce una cooperativa Roberta Trovarelli Legacoop Emilia Romagna 1 Che cos è una cooperativa un'associazione autonoma di persone che si uniscono volontariamente per soddisfare i propri

Dettagli

2 e3 anno I GIORNI DELLA TARTARUGA. ROMANZO A SFONDO SOCIALE Una storia di bullismo e disagio giovanile, appassionante e coivolgente.

2 e3 anno I GIORNI DELLA TARTARUGA. ROMANZO A SFONDO SOCIALE Una storia di bullismo e disagio giovanile, appassionante e coivolgente. 2 e3 anno narrativa CONTEMPORAN scuola second. di I grado EA I GIORNI DELLA TARTARUGA ROMANZO A SFONDO SOCIALE Una storia di bullismo e disagio giovanile, appassionante e coivolgente. AUTORE: C. Elliott

Dettagli

Garanzia Giovani a un anno dall'avvio: dalle voci dei giovani emergono tante criticità

Garanzia Giovani a un anno dall'avvio: dalle voci dei giovani emergono tante criticità Garanzia Giovani a un anno dall'avvio: dalle voci dei giovani emergono tante criticità Affidati al monitoraggio di ADAPT e Repubblica degli Stagisti ben 3mila racconti: il problema principale sono i lunghi

Dettagli

Come trovare clienti e ottenere contatti profilati e ordini in 24 ore!

Come trovare clienti e ottenere contatti profilati e ordini in 24 ore! Come trovare clienti e ottenere contatti profilati e ordini in 24 ore! oppure La Pubblicità su Google Come funziona? Sergio Minozzi Imprenditore di informatica da più di 20 anni. Per 12 anni ha lavorato

Dettagli

GIUGNO 2009 A TUTT OGGI Consorzio Regionale Parco Valle Lambro, Via Vittorio Veneto, 19 20050 TRIUGGIO

GIUGNO 2009 A TUTT OGGI Consorzio Regionale Parco Valle Lambro, Via Vittorio Veneto, 19 20050 TRIUGGIO F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Nazionalità 23, VIA GIOVANNI PAOLO II, 23861, CESANA BRIANZA, LC ITALIANA Data di nascita 09/02/1979

Dettagli

REGOLAMENTO CONCORSO UN MONDO TUTTO MIO

REGOLAMENTO CONCORSO UN MONDO TUTTO MIO REGOLAMENTO CONCORSO UN MONDO TUTTO MIO TEMA Il concorso Un mondo tutto mio è dedicato all ambiente in cui vivono i bambini, come è e come lo vorrebbero. L idea è far descrivere agli alunni il posto ideale

Dettagli