CARTE BONFANTI. Anni Buste 2

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "CARTE BONFANTI. Anni 1405-1622. Buste 2"

Transcript

1 CARTE BONFANTI Anni Buste 2 71

2 Nota introduttiva Durante il periodo della direzione di Alessandro Luzio, il periodo immediatamente precedente e quello successivo, pervennero in dono all Archivio di Stato di Mantova alcuni piccoli fondi archivistici, che non vennero né catalogati né inventariati. Anzi, non è stato possibile rintracciare nell archivio d ufficio di quegli anni la data esatta di quei doni, ad eccezione di qualcuno soltanto. (...omissis...) Carattere unitario e ben definito hanno invece le carte del «dono Bonfanti», che ho suddiviso in due buste per comodità pratica di sistemazione dei rotoli pergamenacei. Nella busta 1 si trovano, suddivisi in due fascicoli, a seconda che si tratti di atti cartacei o pergamenacei, gl istrumenti notarili riguardanti la famiglia Amadelli di Castelgoffredo in provincia di Mantova, detta anche de Ferariis; nella busta 2 si trovano atti di ugual natura riguardanti la famiglia Beretti pure di Castelgoffredo. Anche per questi vale lo stesso discorso già fatto per le carte Valenti: trattandosi di atti notarili, con ogni probabilità l Archivio di Mantova ne possiede copia nei registri delle estensioni già ad esso versati. Il vantaggio è quello di aver raccolte qui tutte insieme le carte che documentano le varie vicende patrimoniali di due facoltose famiglie rurali del territorio mantovano (e per la famiglia Amadelli si tratta certamente della maggioranza degli atti, se non proprio della totalità) in un periodo di singolare interesse, e cioè dai primi del 400 agli anni immediatamente precedenti quello del sacco e della pestilenza che decimarono la popolazione mantovana, riducendola in condizioni assai misere: il Tratto da: Benedetto Benedini, Le carte Valenti, Mazzoni, Tambelli, Bonfanti, Lorenzoni, Fraccalini, Pavesi e Partesotti nell Archivio di Stato di Mantova in Rassegna degli Archivi di Stato, anno XXI, n. 2, maggio-agosto

3 Busta n. 1 Fascicolo n. 1 - Atti riguardanti la famiglia Amadelli, aliter de Ferariis, di Castelgoffredo, 24 maggio aprile 1613 e s. d. (cc. 22, cartacee): N. 1. Compravendita, 24 maggio N. 2. Compravendita, 22 gennaio 1496; compravendita, 28 febbraio 1494 (legate insieme). N. 3. Atto notorio, 7 aprile N. 4. Lettera di don Modesto, da Cividale e donna Ursula Berizo, 1 novembre N. 5. Dispensa per matrimonio, 13 gennaio N. 6. Pignoramento, 12 febbraio N. 7. Ricevuta di pagamento, 10 aprile 1526; testimonianza, 10 dicembre 1544 (legate insieme). N. 8. Attestazione notarile, 9 dicembre 1529; cessione di debitore, s. d.; dichiarazione notarile, 10 dicembre 1529 (legate insieme). N. 9. Inventario di beni mobili, 17 aprile N. 10. Remissione di debito, N. 11. Compravendita, 5 agosto N. 12. Affrancazione di livello, 26 gennaio N. 13. Ricevuta di pagamento, 15 aprile N. 14. Cessione di livello, 15 marzo N. 15. Cessione di livello, 15 marzo N. 16. Compravendita, 24 marzo N. 17. Costituzione d usufrutto, 21 marzo N. 18. Mutuo, 11 giugno N. 19. Compravendita, 27 aprile N. 20. Richiesta di divisione patrimoniale, s. d. N. 21. Allegazione giuridica, s. d. N. 22. Allegazione giuridica, s. d. 3

4 Segue busta n. 1 Fascicolo n. 2 - Atti riguardanti la famiglia Amadelli, aliter de Ferariis, di Castelgoffredo, 14 febbraio aprile 1622 (cc. 85, pergamene): N. 1. Permuta, 14 febbraio N. 2. Ricevuta di pagamento, 22 gennaio N. 3. Compravendita, 19 aprile N. 4. Preliminare di compravendita, 15 marzo N. 5. Compravendita, 17 maggio N. 6. Compravendita, 6 marzo N. 7. Compravendita, 19 giugno N. 8. Compravendita, 9 agosto N. 9. Compravendita, 30 giugno N. 10. Compravendita, 4 luglio N. 11. Compravendita, 7 settembre N. 12. Compravendita, novembre N. 13. Pagamento d affitto, 2 novembre N. 14. Compravendita, 24 gennaio N. 15. Acquisto mortis causa, 31 marzo N. 16. Compravendita, 11 agosto N. 17. Costituzione di dote, 11 ottobre N. 18. Permuta, 22 dicembre N. 19. Testamento, 8 novembre N. 20. Remissione di debito, 8 novembre N. 21. Affrancazione di livello, 29 aprile N. 22. Ricevuta di pagamento, 3 giugno

5 Segue busta n. 1 segue fascicolo n. 2 - Atti riguardanti la famiglia Amadelli, aliter de Ferariis, di Castelgoffredo, 14 febbraio aprile 1622 (cc. 85, pergamene): N. 23. Affrancazione di livello, 8 novembre N. 24. Remissione di debito, 8 novembre N. 25. Compravendita, 2 aprile N. 26. Compravendita, 2 aprile N. 27. Compravendita, 2 apri N. 28. Compravendita, 2 aprile N. 29. Compravendita, 10 aprile N. 30. Compravendita, 10 dicembre N. 31. Cessione di dominio utile, 14 luglio N. 32. Pagamento di debito, 5 aprile N. 33. Compravendita, 11 agosto N. 34. Compravendita, 31 agosto N. 35. Remissione di debito, 3 marzo N. 36. Cessione di dominio utile e transazione, 7 maggio N. 37. Permuta, 6 giugno N. 38. Fascicolo di ricevute, 2 luglio N. 39. Testamento, 22 novembre N. 40. Costruzione di dote, 17 luglio N. 41. Ricevuta di pagamento, 17 aprile N. 42. Compravendita, 14 ottobre N. 43. Compravendita, 30 settembre N. 44. Compravendita, 16 gennaio

6 Segue busta n. 1 Segue fascicolo n. 2 - Atti riguardanti la famiglia Amadelli, aliter de Ferariis, di Castelgoffredo, 14 febbraio aprile 1622 (cc. 85, pergamene): N. 45. Compravendita, 21 agosto N. 46. Contratto d affitto, 12 novembre N. 47. Compravendita, 27 novembre N. 48. Compravendita, 29 aprile N. 49. Permuta, 18 gennaio N. 50. Mutuo, 3 settembre N. 51. Donazione, 7 settembre N. 52. Remissione di debito, 7 dicembre N. 53. Compravendita, 30 marzo N. 54. Compravendita, 30 marzo N. 55. Testamento, 14 maggio N. 56. Compravendita, 23 dicembre N. 57. Compravendita, 14 giugno N. 58. Permuta e pagamento di debito, 17 gennaio N. 59. Compravendita, 24 ottobre N. 60. Divisione d eredità, 26 agosto N. 61. Compravendita, 23 gennaio N. 62. Compravendita, 19 gennaio N. 63. Permuta e compravendita, 9 gennaio N. 64. Permuta e compravendita, 9 gennaio N. 65. Compravendita, 17 novembre N. 66. Compravendita, 27 luglio

7 Segue busta n. 1 Segue fascicolo n. 2 - Atti riguardanti la famiglia Amadelli, aliter de Ferariis, di Castelgoffredo, 14 febbraio aprile 1622 (cc. 85, pergamene): N. 67. Compravendita, 5 gennaio N. 68. Surrogazione di creditore e affrancazione di livello, 15 marzo N. 69. Costituzione di usufrutto, 16 marzo N. 70. Ricevute di pagamento, 23 novembre N. 71. Ricevute di pagamento, 9 dicembre N. 72. Compravendita, 14 dicembre N. 73. Compravendita, 21 maggio N. 74. Ricevuta di pagamento, 21 maggio N. 75. Ricevuta di pagamento, 21 maggio N. 76. Compravendita, 19 luglio N. 77. Compravendita, 23 gennaio N. 78. Compravendita, 22 maggio N. 79. Compravendita, 20 giugno N. 80. Compravendita, 13 agosto N. 81. Ricevuta di pagamento, 16 maggio N. 82. Datio in solutium, 22 dicembre N. 83. Surrogazione di creditore e affrancazione di livello, 8 giugno N. 84. Compravendita, 18 novembre N. 85. Compravendita, 23 aprile Busta n. 2 Fascicolo n. 1 - Atti riguardanti la famiglia Vesentini di Castelgoffredo, 1 dicembre 1430 (c. 1, pergamena). 7

8 Segue busta n. 2 Fascicolo 2 - Atti riguardanti la famiglia Beretti di Castelgoffredo, 19 gennaio ottobre 1584 (cc. 26, pergamene): N. 1. Tutela, 19 gennaio N. 2. Compravendita, 9 agosto N. 3. Compravendita, 9 agosto N. 4. Permuta, 2 maggio N. 5. Compravendita, 2 novembre N. 6. Compravendita, 2 novembre N. 7. Permuta, 28 marzo N. 8. Compravendita, 5 novembre N. 9. Compravendita, 9 aprile N. 10. Compravendita, 19 ottobre N. 11. Permuta, 1 novembre N. 12. Compravendita, 4 luglio N. 13. Compravendita, 3 ottobre N. 14. Compravendita, 12 giugno N. 15. Compravendita, 17 novembre N. 16. Compravendita, 20 febbraio N. 17. Compravendita, 1 marzo N. 18. Compravendita, 5 agosto N. 19. Compravendita, 1 dicembre N. 20. Compravendita, 6 settembre N. 21. Compravendita, 23 gennaio N. 22. Legato, 23 febbraio

9 Segue busta n. 2 Segue fascicolo 2 - Atti riguardanti la famiglia Beretti di Castelgoffredo, 19 gennaio ottobre 1584 (cc. 26, pergamene): N. 23. Compravendita, 24 aprile N. 24. Compravendita, 27 settembre N. 25. Donazione, 22 giugno N. 26. Compravendita, 11 ottobre

CARTE MAZZONI. Anni 1450-1811. Buste 2

CARTE MAZZONI. Anni 1450-1811. Buste 2 CARTE MAZZONI Anni 1450-1811 Buste 2 71 Nota introduttiva Durante il periodo della direzione di Alessandro Luzio, il periodo immediatamente precedente e quello successivo, pervennero in dono all Archivio

Dettagli

CONSERVATORIO STATALE DI MUSICA EVARISTO FELICE DALL ABACO NOVEMBRE 2013

CONSERVATORIO STATALE DI MUSICA EVARISTO FELICE DALL ABACO NOVEMBRE 2013 NOVEMBRE 2013 di assenza 22 25 550 32 13 34 10 89 9 648 36 // // // 36 DICEMBRE 2013 di assenza 22 20 440 // 99 11 3 113 6 432 24 // // 6 30 GENNAIO 2014 22 25 550 12 54 24 19 109 7 504 3 // 2 1 6 FEBBRAIO

Dettagli

TASSI DI ASSENZA E DI MAGGIOR PRESENZA DEL PERSONALE DELL ENTE PARCO REGIONALE MIGLIARINO, SAN ROSSORE, MASSACIUCCOLI

TASSI DI ASSENZA E DI MAGGIOR PRESENZA DEL PERSONALE DELL ENTE PARCO REGIONALE MIGLIARINO, SAN ROSSORE, MASSACIUCCOLI periodo : mese di GENNAIO 2014 50 1099 170 929 15,47 84,53 periodo : mese di FEBBRAIO 2014 50 1029 91 938 8,84 91,16 periodo : mese di MARZO 2014 50 1075 92 983 8,56 91,44 periodo : mese di APRILE 2014

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO di MONGRANDO

ISTITUTO COMPRENSIVO di MONGRANDO Assenze NOVEMBRE 2013 101 202 assenza 8,00% presenza 92,00% 25 100 assenza 16,00% presenza 84,00% Assenze OTTOBRE 2013 101 162 assenza 5,94% presenza 94,06% 25 106 assenza 15,70% presenza 84,30% Assenze

Dettagli

GENNAIO 2015 Utenze Non Domestiche

GENNAIO 2015 Utenze Non Domestiche G V S D L M M G V S D L M M G V S D L M M G V S D L M M G V S GENNAIO 2015 D L M M G V S D L M M G V S D L M M G V S D L M M G V S 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27

Dettagli

Assenze dei dipendenti comunali (art. 21 Legge n. 69/2009) del mese di Gennaio 2011

Assenze dei dipendenti comunali (art. 21 Legge n. 69/2009) del mese di Gennaio 2011 del mese di Gennaio 2011 area unica 684 136 548 19,88% 80,12% 32 del mese di Febbraio 2011 area unica 684 97 587 14,18% 85,82% 32 del mese di Marzo 2011 area unica 768 95 673 12,37% 87,63% 32 del mese

Dettagli

CARTE MAGNAGUTI. Anni 1528-1964. Busta 1

CARTE MAGNAGUTI. Anni 1528-1964. Busta 1 CARTE MAGNAGUTI Anni 1528-1964 Busta 1 192 Nota introduttiva Le carte Magnaguti sono formate da un nucleo documentario eterogeneo, presente sul mercato antiquario, acquistato nel 1999 dall Associazione

Dettagli

Indice PARTE PRIMA LA TRASCRIZIONE. Capitolo I Cenni generali sulla pubblicità. 1.1. Nozione e concetti generali... 3 1.2. Tipi di pubblicità...

Indice PARTE PRIMA LA TRASCRIZIONE. Capitolo I Cenni generali sulla pubblicità. 1.1. Nozione e concetti generali... 3 1.2. Tipi di pubblicità... PARTE PRIMA LA TRASCRIZIONE Cenni generali sulla pubblicità 1.1. Nozione e concetti generali... 3 1.2. Tipi di pubblicità... 4 I Principi generali e natura della trascrizione 2.1. Nozione e cenni storici....

Dettagli

TASSI DI ASSENZA E DI MAGGIORE PRESENZA DEL PERSONALE RELATIVI AL MESE DI GIUGNO 2009 ART. 21 L. 69 DEL 18.06.2009

TASSI DI ASSENZA E DI MAGGIORE PRESENZA DEL PERSONALE RELATIVI AL MESE DI GIUGNO 2009 ART. 21 L. 69 DEL 18.06.2009 TASSI DI ASSENZA E DI MAGGIORE PRESENZA DEL PERSONALE RELATIVI AL MESE DI GIUGNO 2009 16,541 84,712 TASSI DI ASSENZA E DI MAGGIORE PRESENZA DEL PERSONALE RELATIVI AL MESE DI LUGLIO 2009 29,718 70,932 TASSI

Dettagli

LA CARTA DEI DIRITTI DEL CITTADINO NEI RAPPORTI CON IL NOTAIO

LA CARTA DEI DIRITTI DEL CITTADINO NEI RAPPORTI CON IL NOTAIO LA CARTA DEI DIRITTI DEL CITTADINO NEI RAPPORTI CON IL NOTAIO Vuoi comprare una casa e chiedere un mutuo a una banca? Vuoi donare la tua casa a uno dei tuoi figli? Vuoi costituire una società? Vuoi fare

Dettagli

INDICE SOMMARIO DEL CODICE CIVILE. Titolo Preliminare Disposizioni generali. Capo 1. Sezione 1

INDICE SOMMARIO DEL CODICE CIVILE. Titolo Preliminare Disposizioni generali. Capo 1. Sezione 1 Le Leggi e la loro applicazione INDICE SOMMARIO DEL CODICE CIVILE Titolo Preliminare Disposizioni generali La legge e il diritto Applicazione delle leggi Conflitto di leggi nel tempo Conflitto di leggi

Dettagli

LA CARTA DEI DIRITTI DEL CITTADINO NEI RAPPORTI CON IL NOTAIO

LA CARTA DEI DIRITTI DEL CITTADINO NEI RAPPORTI CON IL NOTAIO LA CARTA DEI DIRITTI DEL CITTADINO NEI RAPPORTI CON IL NOTAIO Vuoi comprare una casa e chiedere un mutuo a una banca? Vuoi donare la tua casa a uno dei tuoi figli? Vuoi costituire una società? Vuoi fare

Dettagli

InDIce DIScIplIne giuridiche la mediazione e il mandato la mediazione e il mandato introduzione al diritto introduzione al diritto

InDIce DIScIplIne giuridiche la mediazione e il mandato la mediazione e il mandato introduzione al diritto introduzione al diritto Indice Parte Prima Discipline giuridiche Capitolo Primo: La mediazione e il mandato 1. La mediazione... Pag. 7 2. Quadro legislativo sulla mediazione...» 12 3. La L. 3 febbraio 1989, n. 39 e la nuova procedura

Dettagli

DISCIPLINA DELL AZIENDA

DISCIPLINA DELL AZIENDA Prefazione alla seconda edizione....................... VII Prefazione alla prima edizione........................ IX Avvertenze................................ XIII PARTE PRIMA DISCIPLINA DELL AZIENDA

Dettagli

I Venerdì dell Avvocatura

I Venerdì dell Avvocatura Arcidiocesi di Milano Curia Arcivescovile Avvocatura I Venerdì dell Avvocatura Le successioni e le donazioni Introduzione 3 incontro 13 dicembre 2013 SUCCESSIONI La successione mortis causa rappresenta

Dettagli

Registri delle Imprese della LIGURIA

Registri delle Imprese della LIGURIA Registri delle Imprese della LIGURIA ISTRUZIONI per l iscrizione nel Registro delle Imprese degli atti di: trasferimento di partecipazioni di S.R.L. recesso di socio di S.R.L. trasferimento sede sociale

Dettagli

ANNO 2013. MESE DI GENNAIO 2013 N. giorni lavorativi: 26 SETTORI N.UNITA' PRESENZE ASSENZE* AMMINISTRATIVO - FINANZIARIO 3 85% 15% TECNICO

ANNO 2013. MESE DI GENNAIO 2013 N. giorni lavorativi: 26 SETTORI N.UNITA' PRESENZE ASSENZE* AMMINISTRATIVO - FINANZIARIO 3 85% 15% TECNICO ANNO 2013 MESE DI GENNAIO 2013 N. giorni lavorativi: 26 AMMINISTRATIVO - FINANZIARIO 3 90% 10% TECNICO 2 85% 15% MESE DI FEBBRAIO 2013 N. giorni lavorativi: 24 AMMINISTRATIVO - FINANZIARIO 3 94% 6% TECNICO

Dettagli

Archivio di Stato di Udine

Archivio di Stato di Udine Ministero per i Beni e le Attività Culturali Archivio di Stato di Udine SCHEDA FONDO 3.1.3 Data/e 3.1.4 Livello di descrizione 3.1.5 Consistenza e supporto dell'unità archivistica 3.2.1 Denominazione del

Dettagli

FONDAZIONE APOSTOLICA Ente patrimoniale della Chiesa Apostolica in Italia STATUTO

FONDAZIONE APOSTOLICA Ente patrimoniale della Chiesa Apostolica in Italia STATUTO FONDAZIONE APOSTOLICA Ente patrimoniale della Chiesa Apostolica in Italia STATUTO Articolo 1. E costituita la Fondazione apostolica (ente patrimoniale della Chiesa Apostolica in Italia) che rappresenta

Dettagli

STATUTO DEL CONSIGLIO PARROCCHIALE PER GLI AFFARI ECONOMICI. La Parrocchia

STATUTO DEL CONSIGLIO PARROCCHIALE PER GLI AFFARI ECONOMICI. La Parrocchia STATUTO DEL CONSIGLIO PARROCCHIALE PER GLI AFFARI ECONOMICI La Parrocchia Art. 1. La parrocchia è una persona giuridica pubblica, costituita con decreto dell Ordinario Diocesano (can. 515,3 ), riconosciuta

Dettagli

DOCUMENTI NECESSARI PER LE PRATICHE NOTARILI

DOCUMENTI NECESSARI PER LE PRATICHE NOTARILI ROMANIA UFFICIO DEL PUBBLICO NOTAIO ALBU ANDREEA MARIA SACELE, VIA AL. I LAPEDATU No. 1 PROV. BRASOV TEL/FAX 0268276465 CELLULARE UFFICIO 0751202089 CELLULARE NOTAIO 0745161914 ORARI APERTURA Lunedì-Venerdì

Dettagli

AREA GG LAVORATIVI GG ASSENZA GG PRESENZA % ASSENZA % PRESENZA AREA AFFARI GENERALI 144 30 114 20,83 79,17 AREA FINANZIARIA 73 9,5 63,5 13,01 86,99

AREA GG LAVORATIVI GG ASSENZA GG PRESENZA % ASSENZA % PRESENZA AREA AFFARI GENERALI 144 30 114 20,83 79,17 AREA FINANZIARIA 73 9,5 63,5 13,01 86,99 SITUAZIONE PRESENZE / ASSENZE - MESE GENNAIO 2011 AREA AFFARI GENERALI 144 30 114 20,83 79,17 AREA FINANZIARIA 73 9,5 63,5 13,01 86,99 AREA POLIZIA LOCALE 44 9 35 20,45 79,55 AREA TECNICA 104 10 94 9,62

Dettagli

Dott. Ing. Valentina Minichino 1 RELAZIONE DI PERIZIA

Dott. Ing. Valentina Minichino 1 RELAZIONE DI PERIZIA Dott. Ing. Valentina Minichino 1 RELAZIONE DI PERIZIA 1. PREMESSE La scrivente ing. Valentina Minichino, iscritta all Albo dei Consulenti Tecnici d Ufficio del Tribunale di Salerno, ha ricevuto dal G.E.

Dettagli

ALESSANDRO NAZARI ENRICO ZECCHINATO GALLO NOTAI ASSOCIATI

ALESSANDRO NAZARI ENRICO ZECCHINATO GALLO NOTAI ASSOCIATI 1 NOZIONE DI SUCCESSIONE Si ha successione quando uno o più soggetti (successori o aventi causa) subentrano a un altro soggetto (autore o dante causa) nella titolarità di diritti o obblighi di carattere

Dettagli

CAPITOLO I DISPOSIZIONI GENERALI

CAPITOLO I DISPOSIZIONI GENERALI SOMMARIO IX PREFAZIONE... PROFILO AUTORI... III VII CAPITOLO I DISPOSIZIONI GENERALI Elisa de Belvis 1. La divisione e lo scioglimento della comunione... 1 2. La collocazione sistematica e l applicabilità

Dettagli

PCT E PROCESSO ESECUTIVO

PCT E PROCESSO ESECUTIVO PROCESSO CIVILE TELEMATICO: evoluzione e novità legislative Reggio Emilia 25 settembre 2015 PCT E PROCESSO ESECUTIVO Avv. Erika Cavezzale Ordine Avvocati di Rimini Commissione PCT Art. 16-bis, comma 2,

Dettagli

STUDIO NOTARILE LAURORA E CORDELLI Giacomo Laurora Maria Cristina Cordelli Piazza Bologna n. 2 - ROMA COMPRAVENDITA

STUDIO NOTARILE LAURORA E CORDELLI Giacomo Laurora Maria Cristina Cordelli Piazza Bologna n. 2 - ROMA COMPRAVENDITA STUDIO NOTARILE LAURORA E CORDELLI Giacomo Laurora Maria Cristina Cordelli Piazza Bologna n. 2 - ROMA tel. 0645674350 - fax 0645437268 glaurora@notariato.it - mcordelli@notariato.it www.studiolauroraecordelli.it

Dettagli

Per gli stranieri non titolari di permesso di soggiorno bisognerà accertare la condizione di reciprocità.

Per gli stranieri non titolari di permesso di soggiorno bisognerà accertare la condizione di reciprocità. ATTI IMMOBILIARI -Documentazione da produrre - Contratti preliminari (compromessi) - Compravendite - Permute - Donazioni - Divisioni - Costituzioni, cessioni, rinunce, affrancazione di diritti reali immobiliari

Dettagli

Il diritto civile in tasca

Il diritto civile in tasca Il diritto civile in tasca COMPENDIO DI DIRITTO CIVILE 2015 VI SOMMARIO CAPITOLO I L ATTIVITÀ GIURIDICA 1 1. Le situazioni giuridiche soggettive 1 2. Fatto, atto e negozio giuridico 3 3. La pubblicità

Dettagli

REGOLAMENTO COMUNALE PER LA DISCIPLINA DELLE PROCEDURE DI ALIENAZIONE DEL PATRIMONIO DEL COMUNE

REGOLAMENTO COMUNALE PER LA DISCIPLINA DELLE PROCEDURE DI ALIENAZIONE DEL PATRIMONIO DEL COMUNE REGOLAMENTO COMUNALE PER LA DISCIPLINA DELLE PROCEDURE DI ALIENAZIONE DEL PATRIMONIO DEL COMUNE Approvato con Delibera del Consiglio Comunale n 53 del 14 settembre 1998 - ART. 1 - OGGETTO E FINALITA DEL

Dettagli

Parte Prima INTRODUZIONE. Capitolo 1 L ORDINAMENTO GIURIDICO

Parte Prima INTRODUZIONE. Capitolo 1 L ORDINAMENTO GIURIDICO Parte Prima INTRODUZIONE Capitolo 1 L ORDINAMENTO GIURIDICO 1. Le parole del diritto... pag. 1 2. Prescrizioni, regole, norme...» 3 3. L idea di «fonti del diritto»...» 7 4. L ordinamento giuridico...»

Dettagli

Registro Imprese IL MODELLO S

Registro Imprese IL MODELLO S Registro Imprese IL MODELLO S Schede sintetiche degli adempimenti riguardanti le quote di s.r.l. Indice Atto costitutivo di S.r.l... 3 Atto di trasformazione di S.r.l. da società di persone... 4 Variazione

Dettagli

Quesiti frequenti sulle successioni

Quesiti frequenti sulle successioni Quesiti frequenti sulle successioni Le successioni ereditarie comportano questioni delicate e talvolta difficili da risolvere. Rivolgetevi ad un nostro sportello per ricevere informazioni dettagliate relative

Dettagli

GUIDA OPERATIVA ALLA PUBBLICITA DEI TRASFERIMENTI DI PARTECIPAZIONE DI SRL

GUIDA OPERATIVA ALLA PUBBLICITA DEI TRASFERIMENTI DI PARTECIPAZIONE DI SRL CAMERA DI COMMERCIO DI LIVORNO UFFICIO REGISTRO IMPRESE GUIDA OPERATIVA ALLA PUBBLICITA DEI TRASFERIMENTI DI PARTECIPAZIONE DI SRL Ottobre 2010 Conservatore R.I.: Dott. Pierluigi Giuntoli REV2 GUIDA/TRASF/SRL2

Dettagli

INDICE SOMMARIO CAPITOLO PRIMO CENNI STORICI SUL CONCORDATO PREVENTIVO

INDICE SOMMARIO CAPITOLO PRIMO CENNI STORICI SUL CONCORDATO PREVENTIVO INDICE SOMMARIO Elenco delle principali abbreviazioni... XIII CAPITOLO PRIMO CENNI STORICI SUL CONCORDATO PREVENTIVO Guida bibliografica... 3 1. Origini dell istituto.... 5 2. Il concordato preventivo

Dettagli

Calendario interventi del mese di Gennaio 2016 Rovereto - Centro Pastorale Beata Giovanna, via Setaioli, 3/A

Calendario interventi del mese di Gennaio 2016 Rovereto - Centro Pastorale Beata Giovanna, via Setaioli, 3/A PRONTI A RIPARTIRE SEMINARIO - Calendario interventi del mese di Gennaio 2016 lunedì 4 gennaio lunedì 11 gennaio lunedì 18 gennaio lunedì 25 gennaio giovedì 7 gennaio mercoledì 13 gennaio mercoledì 20

Dettagli

Mese di gennaio 2011. ASSENZE Area Unità Operativa Numero Dipendenti Giorni lavorativi Tassi di assenza Tassi di presenza ferie malattia altro TOTALE

Mese di gennaio 2011. ASSENZE Area Unità Operativa Numero Dipendenti Giorni lavorativi Tassi di assenza Tassi di presenza ferie malattia altro TOTALE Mese di gennaio 2011 1 - - 1 11 9,09% 90,91% 1 5 - - 5 21 23,81% 76,19% 1 7 - - 7 21 33,33% 66,67% - - - - 0 - - - Totali 13 0 0 13 53 24,53% 75,47% Mese di febbraio 2011 3 - - 3 12 25,00% 75,00% 1 1 -

Dettagli

FITTIZIA ABOLIZIONE DICHIARAZIONE I.C.I. D.L. 223/2006 (cosiddetto Decreto Bersani) Art. 37 commi 53 e 54

FITTIZIA ABOLIZIONE DICHIARAZIONE I.C.I. D.L. 223/2006 (cosiddetto Decreto Bersani) Art. 37 commi 53 e 54 FITTIZIA ABOLIZIONE DICHIARAZIONE I.C.I. D.L. 223/2006 (cosiddetto Decreto Bersani) Art. 37 commi 53 e 54 A decorrere dall anno d imposta 2007 è soppresso l obbligo di presentazione della dichiarazione

Dettagli

DOCUMENTI PER TRASFERIMENTI DI IMMOBILI AGRICOLI

DOCUMENTI PER TRASFERIMENTI DI IMMOBILI AGRICOLI DOCUMENTI PER TRASFERIMENTI DI IMMOBILI AGRICOLI Generalità delle parti e di eventuali testimoni e fidefacienti (nome, cognome, data di nascita, residenza), fotocopia della carta d identità non scaduta

Dettagli

ASSOCIAZIONE ETTORE PROIETTI DIVI PER LA STORIA DEL MOVIMENTO DELLE LAVORATRICI E DEI LAVORATORI TERNANI SOPRINTENDENZA ARCHIVISTICA PER L UMBRIA

ASSOCIAZIONE ETTORE PROIETTI DIVI PER LA STORIA DEL MOVIMENTO DELLE LAVORATRICI E DEI LAVORATORI TERNANI SOPRINTENDENZA ARCHIVISTICA PER L UMBRIA ASSOCIAZIONE ETTORE PROIETTI DIVI PER LA STORIA DEL MOVIMENTO DELLE LAVORATRICI E DEI LAVORATORI TERNANI SOPRINTENDENZA ARCHIVISTICA PER L UMBRIA Confederazione generale italiana del lavoro - CGIL. Federazione

Dettagli

MAESTRI MASSIMILIANO,

MAESTRI MASSIMILIANO, REPERTORIO N. 20.477 RACCOLTA N. 2.653 CESSIONE DI QUOTE di S.R.L. REPUBBLICA ITALIANA L'anno duemiladieci, il giorno 12 (dodici) del mese di gennaio. In Suzzara, via Cairoli n. 1/f, presso il mio studio.

Dettagli

Giovanni Panzera Notaio in Bologna. TARIFFA NOTARILE aggiornata al 1 gennaio 2014

Giovanni Panzera Notaio in Bologna. TARIFFA NOTARILE aggiornata al 1 gennaio 2014 Giovanni Panzera Notaio in Bologna Via Garibaldi, 7-40124 Bologna ufficio atti tel 051-6447682 fax 051-581284 e-mail gpanzera@notariato.it cassa cambiali tel 051-580719 fax 051-581284 e-mail panzeraprotesti@email.it

Dettagli

ITG A. POZZO LEZIONI DI ESTIMO. Stima delle successioni ereditarie. Classi 5^ LB-LC-SA Anno scolastico 2009/10. Prof. Romano Oss

ITG A. POZZO LEZIONI DI ESTIMO. Stima delle successioni ereditarie. Classi 5^ LB-LC-SA Anno scolastico 2009/10. Prof. Romano Oss ITG A. POZZO LEZIONI DI ESTIMO Stima delle successioni ereditarie Classi 5^ LB-LC-SA Anno scolastico 2009/10 Prof. Romano Oss Si ha successione quando uno o più soggetti (successori o aventi causa) subentrano

Dettagli

PIANO DI CONSERVAZIONE DEI DOCUMENTI

PIANO DI CONSERVAZIONE DEI DOCUMENTI Allegato n. 6 PIANO DI CONSERVAZIONE DEI DOCUMENTI 1. Composizione del piano Il piano di conservazione oltre che dai seguenti articoli è composto anche dal quadro di classificazione (Titolario), dal massimario

Dettagli

TRASPARENZA AMMINISTRATIVA ART. 21 L. 69/2009

TRASPARENZA AMMINISTRATIVA ART. 21 L. 69/2009 TRASPARENZA AMMINISTRATIVA ART. 21 L. 69/2009 TASSI DI ASSENZA E - MESE DI GENNAIO 2015 NON * 360 18 78,89 3,06 18,05 0 240 12 84,58 3,34 12,08 0 TASSI DI ASSENZA E - MESE DI FEBBRAIO 2015 NATURALISTICA

Dettagli

SIUSA Sistema Informativo Unificato Sovrintendenze Archivistiche

SIUSA Sistema Informativo Unificato Sovrintendenze Archivistiche SIUSA Sistema Informativo Unificato Sovrintendenze Archivistiche 6 SCHEDA DI RILEVAZIONE - COMPLESSO ARCHIVISTICO 3 Codice Ente Codice complesso Qualifica del complesso archivistico fondo uniformata locale

Dettagli

PRESUPPOSTO IMPOSITIVO DELL IMPOSTA DI REGISTRO E DELLE ALTRE IMPOSTE INDIRETTE

PRESUPPOSTO IMPOSITIVO DELL IMPOSTA DI REGISTRO E DELLE ALTRE IMPOSTE INDIRETTE 1 PRESUPPOSTO IMPOSITIVO DELL IMPOSTA DI REGISTRO E DELLE ALTRE IMPOSTE INDIRETTE DPR 131/86 1 Prassi C.M. 11.7.91 n. 37; Circ. Agenzia delle Entrate 22.1.2008 n. 3 Giurisprudenza Cass. 5.2.90 n. 1963

Dettagli

studio associato zaniboni

studio associato zaniboni N. protocollo: 40/2013 Oggetto: LA DISCIPLINA DELLE PERDITE SU CREDITI Con un ritardo poco comprensibile, dopo la chiusura dei bilanci e delle dichiarazioni, l Agenzia delle Entrate con la circolare n.26/e

Dettagli

OGGETTO: Dichiarazione ICI Presentazione

OGGETTO: Dichiarazione ICI Presentazione Informativa per la clientela di studio N. 74 del 22.06.2011 Ai gentili Clienti Loro sedi OGGETTO: Dichiarazione ICI Presentazione Gentile cliente, con la stesura del presente documento informativo intendiamo

Dettagli

GUIDA PER L ISCRIZIONE DEGLI ATTI DI TRASFERIMENTO QUOTE SOCIETA A RESPONSABILITA LIMITATA

GUIDA PER L ISCRIZIONE DEGLI ATTI DI TRASFERIMENTO QUOTE SOCIETA A RESPONSABILITA LIMITATA GUIDA PER L ISCRIZIONE DEGLI ATTI DI TRASFERIMENTO QUOTE SOCIETA A RESPONSABILITA LIMITATA A CURA DEL RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO DI ISCRIZIONE D.SSA. ANNA PETIRRO 1 PREMESSA Alla luce della l. 2/2009,

Dettagli

Dematerializzazione: lo stato attuale della normativa

Dematerializzazione: lo stato attuale della normativa Dematerializzazione: lo stato attuale della normativa Prof. ing. Pierluigi Ridolfi Università di Bologna, già Presidente della Commissione Interministeriale per la dematerializzazione Seminario Di.Tech

Dettagli

INDICE SOMMARIO PARTE PRIMA INTRODUZIONE. Capitolo 1 L ORDINAMENTO GIURIDICO

INDICE SOMMARIO PARTE PRIMA INTRODUZIONE. Capitolo 1 L ORDINAMENTO GIURIDICO INDICE SOMMARIO PARTE PRIMA INTRODUZIONE Capitolo 1 L ORDINAMENTO GIURIDICO 1. Diritto, regola, norma... Pag. 1 2. L idea di «fonti del diritto»...» 3 3. L ordinamento giuridico...» 4 4. Le fonti del diritto

Dettagli

CONVEGNO Convivenze tutelate e funzione notarile

CONVEGNO Convivenze tutelate e funzione notarile CONVEGNO Convivenze tutelate e funzione notarile Milano, 7 marzo 2014 TECNICHE REDAZIONALI E CONVIVENZE (ovvero come ovviare sul piano negoziale all assenza di una normativa sulla convivenza) Giovanni

Dettagli

Dentro la Notizia. 5 Dicembre 2013

Dentro la Notizia. 5 Dicembre 2013 Consiglio Provinciale dei Consulenti del Lavoro di Napoli A CURA DELLA COMMISSIONE COMUNICAZIONE DEL CPO DI NAPOLI Dentro la Notizia 157/2013 DICEMBRE/3/2013 (*) 5 Dicembre 2013 L AGENZIA DELLE ENTRATE

Dettagli

Calendario 2015 CICLISTICA-MONTECAVOLO

Calendario 2015 CICLISTICA-MONTECAVOLO Calendario 2015 CICLISTICA-MONTECAVOLO INSEMINIIIIIIIII!!!! Gennaio 2015 1 Giovedì 2 Venerdì 3 Sabato 4 Domenica 5 Lunedì 6 Martedì 7 Mercoledì 8 Giovedì 9 Venerdì 10 Sabato 11 Domenica 12 Lunedì 13 Martedì

Dettagli

Acquisto casa: l attività del notaio pagina 2. Acquisto casa: tutti i costi pagina 3-4. Tabella riassuntiva dei costi pagina 5

Acquisto casa: l attività del notaio pagina 2. Acquisto casa: tutti i costi pagina 3-4. Tabella riassuntiva dei costi pagina 5 Acquisto casa: l attività del notaio pagina 2 Acquisto casa: tutti i costi pagina 3-4 Tabella riassuntiva dei costi pagina 5 1 ACQUISTO CASA: L ATTIVITA DEL NOTAIO L'attività notarile non si esaurisce

Dettagli

Corso di Diritto Commerciale

Corso di Diritto Commerciale Corso di Diritto Commerciale Anno accademico 2014-2015 Powered by PROF. MASSIMO RUBINO DE RITIS Control Editing dott. Mario Passaretta Il diritto d impresa Le norme utilizzate sono reperibili, gratuitamente,

Dettagli

ricovero ospedaliero/terapia salvavita/infortunio/ donazione sangue/convalescenza post-operatoria gg assenze malattia 20 458 75 1 33 31 16,38% 83,62%

ricovero ospedaliero/terapia salvavita/infortunio/ donazione sangue/convalescenza post-operatoria gg assenze malattia 20 458 75 1 33 31 16,38% 83,62% TASSI PRESENZE/ASSENZE GENNAIO 2014 20 458 75 1 33 31 16,38% 83,62% 9 189 40 11 0 21 21,16% 78,84% 26 560 51 6 0 44 9,11% 90,89% 36 834 105 22 1 74 12,59% 87,41% TASSI PRESENZE/ASSENZE FEBBRAIO 2014 20

Dettagli

Obbligatorio Regolarizzare il Catasto Prima di Vendere un Fabbricato

Obbligatorio Regolarizzare il Catasto Prima di Vendere un Fabbricato Obbligatorio Regolarizzare il Catasto Prima di Vendere un Fabbricato Dal primo luglio 2010 è entrata in vigore la norma che impone la verifica della regolarità catastale dei fabbricati prima del rogito.

Dettagli

TARIFFA DEGLI ONORARI, DEI DIRITTI, DELLE INDENNITA E DEI COMPENSI SPETTANTI AI NOTAI TITOLO I. Disposizione generale

TARIFFA DEGLI ONORARI, DEI DIRITTI, DELLE INDENNITA E DEI COMPENSI SPETTANTI AI NOTAI TITOLO I. Disposizione generale TARIFFA DEGLI ONORARI, DEI DIRITTI, DELLE INDENNITA E DEI COMPENSI SPETTANTI AI NOTAI TITOLO I Disposizione generale Art. 1. - La presente tariffa determina gli onorari, i diritti accessori, le indennità

Dettagli

INDICE SOMMARIO. Parte I - Esempi di tassazione

INDICE SOMMARIO. Parte I - Esempi di tassazione INDICE SOMMARIO Parte I - Esempi di tassazione Abbandono della disponibile... p. 3 Abbandono liberatorio...» 4 Abitazione...» 5 Accettazione di cambiali e assegni...» 5 Accettazione di cariche sociali...»

Dettagli

INDICE. PARTE GENERALE 1.1. Atto pubblico tra vivi plurilaterale...» 3 1.2. Atto pubblico tra vivi unilaterale» 4

INDICE. PARTE GENERALE 1.1. Atto pubblico tra vivi plurilaterale...» 3 1.2. Atto pubblico tra vivi unilaterale» 4 INDICE Prefazione p. v Abbreviazioni ed avvertenze» ix Avvertenza relativa al codice fiscale» x Avvertenza relativa all introduzione dell euro» xi PARTE GENERALE 1.1. Atto pubblico tra vivi plurilaterale........»

Dettagli

PRONTI A RIPARTIRE ver.01

PRONTI A RIPARTIRE ver.01 ver.01 Calendario interventi del mese di Gennaio 2015 martedì 13 gennaio martedì 20 gennaio martedì 27 gennaio mercoledì 14 gennaio mercoledì 21 gennaio mercoledì 28 gennaio giovedì 15 gennaio giovedì

Dettagli

AREA TECNICA URBANISTICA 5,44 23,81 85,71 71,43 94,56 76,19

AREA TECNICA URBANISTICA 5,44 23,81 85,71 71,43 94,56 76,19 MESE GENNAIO A. NUMERO DIPENDENTI 9 7 MENSILI 2 9 7 7 3 3 2 2 D. TOTALE ASSENZE NEL MESE (+2) 27 2 3 3 D) 2 39 9 7, 2,7,, 2, 7,,7 7,3 9, 7,9 7, 92, 3,2, assenze dovute a permessi di cui alla L. /92 solo

Dettagli

LE NOVITA DEL PROCESSO ESECUTIVO. Il Decreto Legge 132/2014 convertito con modifiche dalla legge 162/2014

LE NOVITA DEL PROCESSO ESECUTIVO. Il Decreto Legge 132/2014 convertito con modifiche dalla legge 162/2014 LE NOVITA DEL PROCESSO ESECUTIVO Il Decreto Legge 132/2014 convertito con modifiche dalla legge 162/2014 Le principali novità Iscrizione a ruolo del processo esecutivo per espropriazione (art. 518 co.6)

Dettagli

c) Costo di conservazione dei documenti informatici Costo unitario di conservazione, qualora tale servizio non venga svolto gratuitamente

c) Costo di conservazione dei documenti informatici Costo unitario di conservazione, qualora tale servizio non venga svolto gratuitamente Allegato A2 criteri di aggiudicazione A) CRITERI ECONOMICI A1) CRITERI ECONOMICI DIVERSI PUNTI 60 a) Canone per lo svolgimento del servizio comprensivo di compenso per depositi cauzionali, deposito, custodia

Dettagli

INDICE PARTE I - ANALISI CAPITOLO I

INDICE PARTE I - ANALISI CAPITOLO I Cessione, conferimento, affitto e donazione d azienda INDICE PARTE I - ANALISI CAPITOLO I La nozione di azienda e la sua disciplina civilistica 23 1 Nozione di azienda 23 2 Contratto di cessione d azienda

Dettagli

% PRESENZE % ASSENZE IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO DOTT. DI ASCENZI TULLIO

% PRESENZE % ASSENZE IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO DOTT. DI ASCENZI TULLIO ADEMPIMENTI LEGGE 18 GIUGNO 29, N. 69 ANNO 211 MESE DI GENNAIO n^ Dipendenti AREE PRESENZE ASSENZE 81,25 18,75 87,5 12,5 2 ECONOMICO-FINANZIARIA 77,27 22,23 media mensile di PRESENZA 82,14 17,86 12,86

Dettagli

Bando di assegnazione di contributi per l acquisto della prima casa a famiglie e coppie di nuova costituzione con figli.

Bando di assegnazione di contributi per l acquisto della prima casa a famiglie e coppie di nuova costituzione con figli. ALLEGATO A Bando di assegnazione di contributi per l acquisto della prima casa a famiglie e coppie di nuova costituzione con figli. Finalità Agevolare l acquisto della prima casa a favore di famiglie e

Dettagli

Portabilità del mutuo e surrogazione dopo l articolo 8 del D.L. sulla concorrenza (cd. Bersani-bis)

Portabilità del mutuo e surrogazione dopo l articolo 8 del D.L. sulla concorrenza (cd. Bersani-bis) Portabilità del mutuo e surrogazione dopo l articolo 8 del D.L. sulla concorrenza (cd. Bersani-bis) Decreto Legge 25 gennaio 2007 Misure urgenti per la tutela dei consumatori, la promozione della concorrenza,

Dettagli

Diritto Commerciale I. Lezione del 04/11/2015

Diritto Commerciale I. Lezione del 04/11/2015 Diritto Commerciale I Lezione del 04/11/2015 Artt. 2555-2562 c.c. -La definizione codicistica sottolinea il carattere di strumentalità dell azienda, intesa come complesso organizzato di beni, per l esercizio

Dettagli

Commissione Protocolli. Regola n. 21 Modifiche di società di persone e patti sociali

Commissione Protocolli. Regola n. 21 Modifiche di società di persone e patti sociali Commissione Protocolli Regola n. 21 Modifiche di società di persone e patti sociali Il notaio chiamato a stipulare un atto modificativo di società di persone è tenuto ad integrare, con la modifica approvata,

Dettagli

Il rapporto con il cittadino via internet. Emilio Curtò

Il rapporto con il cittadino via internet. Emilio Curtò Il rapporto con il cittadino via internet Emilio Curtò Emilio Curtò Il rapporto con il cittadino via internet 3 SOMMARIO La Teoria delle tre T Un progetto per il Il Sito del Il Sito e il cittadino Il Sito

Dettagli

CAPITOLO I L EVOLUZIONE DEL QUADRO NORMATIVO SULL ACQUISTO DELLA PRIMA CASA

CAPITOLO I L EVOLUZIONE DEL QUADRO NORMATIVO SULL ACQUISTO DELLA PRIMA CASA CAPITOLO I L EVOLUZIONE DEL QUADRO NORMATIVO SULL ACQUISTO DELLA PRIMA CASA 1.1. Il concetto di prima casa... 17 1.2. Il vantaggio derivante dall applicazione dell agevolazione prima casa e la penalizzazione

Dettagli

Parte Prima LE OBBLIGAZIONI

Parte Prima LE OBBLIGAZIONI INDICE SOMMARIO Parte Prima LE OBBLIGAZIONI Capitolo I Le obbligazioni 1. La nozione di obbligazione.... 3 2. Le obbligazioni naturali.... 8 3. Complementarità e complessità delle posizioni... 10 4. La

Dettagli

FAC SIMILE DI CONTRATTO PRELIMINARE DI COMPRAVENDITA. Con la presente scrittura privata, a valersi fra le parti a tutti gli effetti di legge fra:

FAC SIMILE DI CONTRATTO PRELIMINARE DI COMPRAVENDITA. Con la presente scrittura privata, a valersi fra le parti a tutti gli effetti di legge fra: FAC SIMILE DI CONTRATTO PRELIMINARE DI COMPRAVENDITA Con la presente scrittura privata, a valersi fra le parti a tutti gli effetti di legge fra:., nato il. a.., residente in.., via.. n. cod. fisc.... promittente

Dettagli

Fotocopia di due documenti di identità e del codice fiscale/tessera sanitaria

Fotocopia di due documenti di identità e del codice fiscale/tessera sanitaria ATTI IMMOBILIARI Contratti preliminari compromessi Compravendite Permute Donazioni Divisioni Costituzioni, cessioni, rinunce, affrancazione di diritti reali immobiliari usufrutto, uso, abitazione, superficie,

Dettagli

Premessa... 5. Parte I

Premessa... 5. Parte I INDICE SOMMARIO Premessa... 5 Parte I PERSONE GIURIDICHE - MATRIMONIO - SUCCESSIONI - DIVISIONI USUFRUTTO - SERVITÙ E DIRITTO DI SUPERFICIE - OBBLIGAZIONI 1. Atto costitutivo di associazione culturale

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo BIGNARDELLI Francesco Viale Libia 189, 00199, Roma Telefono 3389375601 Fax E-mail francesco_bign@yahoo.it

Dettagli

INDICE. Prefazione p. V Abbreviazioni ed avvertenze» IX Avvertenza relativa al codice fiscale» X Avvertenza relativa all introduzione dell euro» XI

INDICE. Prefazione p. V Abbreviazioni ed avvertenze» IX Avvertenza relativa al codice fiscale» X Avvertenza relativa all introduzione dell euro» XI INDICE Prefazione p. V Abbreviazioni ed avvertenze» IX Avvertenza relativa al codice fiscale» X Avvertenza relativa all introduzione dell euro» XI PARTE GENERALE 1.1. Atto pubblico tra vivi plurilaterale...»

Dettagli

LA NUOVA PROCEDURA DI COMPOSIZIONE DELLA CRISI DA SOVRAINDEBITAMENTO

LA NUOVA PROCEDURA DI COMPOSIZIONE DELLA CRISI DA SOVRAINDEBITAMENTO DEBT RESTRUCTURING AND BANKRUPTCY ALERT Febbraio 2012 LA NUOVA PROCEDURA DI COMPOSIZIONE DELLA CRISI DA SOVRAINDEBITAMENTO Negli ultimi mesi i giornali hanno parlato molto di due interventi legislativi

Dettagli

Comune di Sirolo. Provincia di Ancona. TRASPARENZA AMMINISTRATIVA (art 21 Legge 18.6.2009 n. 69)

Comune di Sirolo. Provincia di Ancona. TRASPARENZA AMMINISTRATIVA (art 21 Legge 18.6.2009 n. 69) MESE DI GENNAIO 2010 Numero giorni complessivi lavorativi 610 Numero giorni complessivi lavorati 533 Numero giorni complessivi di assenza 77 6 Permessi concorso/studio 0 Permessi personali 1 4 gg. TOTALE

Dettagli

Imposta di bollo assolta in via telematica ai sensi del D.M. REPUBBLICA ITALIANA. Il giorno quindici maggio duemilaquindici alle ore quindici e

Imposta di bollo assolta in via telematica ai sensi del D.M. REPUBBLICA ITALIANA. Il giorno quindici maggio duemilaquindici alle ore quindici e Imposta di bollo assolta in via telematica ai sensi del D.M. 22 febbraio 2007 REPERTORIO N.5059 RACCOLTA N.2962 VERBALE DI DEPOSITO E PUBBLICAZIONE DI TESTAMENTO OLOGRAFO REPUBBLICA ITALIANA REGISTRATO

Dettagli

TABELLA DEGLI ATTI SOGGETTA A TRASCRIZIONE ATTI TRA VIVI 100 Atto tra vivi 101 Affrancazione 102 Anticresi 103 Assegnazione a socio di cooperativa

TABELLA DEGLI ATTI SOGGETTA A TRASCRIZIONE ATTI TRA VIVI 100 Atto tra vivi 101 Affrancazione 102 Anticresi 103 Assegnazione a socio di cooperativa TABELLA DEGLI ATTI SOGGETTA A TRASCRIZIONE ATTI TRA VIVI 100 Atto tra vivi 101 Affrancazione 102 Anticresi 103 Assegnazione a socio di cooperativa edilizia 104 Assegnazione a socio per scioglimento di

Dettagli

Manuale per la gestione del protocollo, dei flussi documentali e degli archivi

Manuale per la gestione del protocollo, dei flussi documentali e degli archivi COMUNE DI COMO Servizio Archivio e Protocollo Manuale per la gestione del protocollo, dei flussi documentali e degli archivi (Artt. 3 e 5 DPCM 31 ottobre 2000) Allegato n. 18 Piano di conservazione Conservazione

Dettagli

PIANO DI CONSERVAZIONE DEI DOCUMENTI E DEGLI ARCHIVI 1

PIANO DI CONSERVAZIONE DEI DOCUMENTI E DEGLI ARCHIVI 1 PIANO DI CONSERVAZIONE DEI DOCUMENTI E DEGLI ARCHIVI 1 Allegato 8 al Manuale per la gestione del protocollo informatico, dei flussi documentali e degli archivi della Provincia di Pavia 1. Composizione

Dettagli

INDICE SOMMARIO. Parte prima INTRODUZIONE. Capitolo 1 DIRITTO E NORMA

INDICE SOMMARIO. Parte prima INTRODUZIONE. Capitolo 1 DIRITTO E NORMA INDICE SOMMARIO Parte prima INTRODUZIONE Capitolo 1 DIRITTO E NORMA 1. Premessa... pag. 1 2. Significato corrente di «diritto»...» 2 3. Prescrizioni e regole...» 3 4. Le regole di diritto...» 7 5. L ordinamento

Dettagli

PRESTITI ACQUISIZIONE ALLOGGIO

PRESTITI ACQUISIZIONE ALLOGGIO Sportello ARCA SE/04 (indicare Sportello e regione di appartenenza) PRESTITI ACQUISIZIONE ALLOGGIO DOMANDA PER LA CONCESSIONE DEL PRESTITO Il/La sottoscritto/a Codice fiscale (Cognome) (Nome) residente

Dettagli

SOMMARIO. Tabella delle abbreviazioni... TOMO PRIMO

SOMMARIO. Tabella delle abbreviazioni... TOMO PRIMO SOMMARIO Tabella delle abbreviazioni... XLV TOMO PRIMO 321 IL CURATORE DELLO SCOMPARSO V.321.1 Ricorso per la nomina di un curatore dello scomparso in mancanza di rappresentante legale o volontario (schema

Dettagli

IL MUTUO DISSENSO DI DONAZIONE

IL MUTUO DISSENSO DI DONAZIONE IL MUTUO DISSENSO DI DONAZIONE Vi sono delle ipotesi in cui l unica soluzione praticabile, per poter recuperare la commerciabilità del bene immobile, appare essere lo scioglimento della precedente donazione

Dettagli

PASSAGGIO GENERAZIONALE E TUTELA DEL PATRIMONIO

PASSAGGIO GENERAZIONALE E TUTELA DEL PATRIMONIO PASSAGGIO GENERAZIONALE E TUTELA DEL PATRIMONIO Tra famiglia e impresa A cura di Giuliano Bonollo Aspetti tipici del cliente Imprenditore Forte legame tra attività aziendale e flussi in entrata ed uscita

Dettagli

GESTIONE IMMOBILI. Dispense / teoria registrazioni Gestione Immobili. Prof. Luca Dossena

GESTIONE IMMOBILI. Dispense / teoria registrazioni Gestione Immobili. Prof. Luca Dossena GESTIONE IMMOBILI Dispense / teoria registrazioni Gestione Immobili Prof. Luca Dossena Sommario Gestione Immobili... 3 Immobili... 3 Ipoteca / debito ipotecario... 3 Costi immobile e Ricavi immobile...

Dettagli

Capitolo 1 Il rapporto Giuridico

Capitolo 1 Il rapporto Giuridico Capitolo 1 Il rapporto Giuridico 1. Fatti ed atti giuridici;2. Il rapporto giuridico; 3. Categorie di diritti soggettivi; 4. Ulteriori specificazioni relative ai diritti soggettivi; 5. Le cose e i beni;

Dettagli

INDICE SOMMARIO. Capitolo 1 I MUTUI BANCARI. Capitolo 2 PENALI PER L ESTINZIONE ANTICIPATA DEI MUTUI

INDICE SOMMARIO. Capitolo 1 I MUTUI BANCARI. Capitolo 2 PENALI PER L ESTINZIONE ANTICIPATA DEI MUTUI INDICE SOMMARIO Elenco delle principali abbreviazioni... Introduzione... XIII XV Capitolo 1 I MUTUI BANCARI 1.1. I mutui bancari: aspetti introduttivi... 1 1.2. Mutui di scopo e mutui agevolati.... 4 1.3.

Dettagli

LA PIANIFICAZIONE PATRIMONIALE IV: La successione.

LA PIANIFICAZIONE PATRIMONIALE IV: La successione. LA PIANIFICAZIONE PATRIMONIALE IV: La successione. La società fiduciaria, attraverso l ampio novero di soluzioni applicabili, risulta essere uno strumento molto valido al fine di soddisfare le esigenze

Dettagli

PARERI DI DIRITTO CIVILE

PARERI DI DIRITTO CIVILE indice sommario 7 INDICE SOMMARIO PARTE PRIMA PARERI DI DIRITTO CIVILE PARERE N. 1 Diseredazione e disposizione modale...................................... 17 PARERE N. 2 Morte del lavoratore divorziato

Dettagli

SCHEDA DI RACCOLTA INFORMAZIONI PER LA DOMANDA DI MUTUO

SCHEDA DI RACCOLTA INFORMAZIONI PER LA DOMANDA DI MUTUO Affiliato: Richiedente Garante Fidejussore Cognome: Nome: Sesso: M F Data di nascita: / / Provincia di nascita Città di nascita (Nazione se Estero): Grado di Parent. con Richied. Codice fiscale Stato civile:

Dettagli

CITTÀ DI MURO LECCESE ********** REGOLAMENTO GENERALE PER L'ARCHIVIO COMUNALE

CITTÀ DI MURO LECCESE ********** REGOLAMENTO GENERALE PER L'ARCHIVIO COMUNALE CITTÀ DI MURO LECCESE ********** REGOLAMENTO GENERALE PER L'ARCHIVIO COMUNALE TITOLO I Principi fondamentali Art. 1 - FUNZIONE DELL ARCHIVIO 1. Ai sensi del D.P.R. 28/12/2000 n. 445 Testo unico delle disposizioni

Dettagli

IL DIRETTORE DELL AGENZIA. In base alle attribuzioni conferitegli dalle norme riportate nel seguito del presente provvedimento Dispone

IL DIRETTORE DELL AGENZIA. In base alle attribuzioni conferitegli dalle norme riportate nel seguito del presente provvedimento Dispone Prot. 2010/83561 Approvazione del modello per la richiesta di registrazione degli atti (modello 69) e del nuovo modello di comunicazione dei dati catastali per le cessioni, risoluzioni e proroghe dei contratti

Dettagli

Notaio Gaetano Petrelli ELENCO PUBBLICAZIONI

Notaio Gaetano Petrelli ELENCO PUBBLICAZIONI Notaio Gaetano Petrelli ELENCO PUBBLICAZIONI Articoli pubblicati su riviste giuridiche PETRELLI G., Trascrizione immobiliare e Convenzione Europea dei Diritti dell Uomo, in Riv. dir. civ., 2014, 2, p.

Dettagli