Curriculum Vitae. Pubblicazioni Scientifiche

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Curriculum Vitae. Pubblicazioni Scientifiche"

Transcript

1 Curriculum Vitae CARMELA ELITA SCHILLACI Università degli Studi di Catania Facoltà di Economia Dipartimento di Economia e Impresa Corso Italia, Catania Web: Carmela Elita Schillaci è Professore Ordinario di "Imprenditorialità, Nuove Imprese e Business Planning", Università di Catania. Specializzata in "Analisi e Pianificazione Strategica"- SDA Bocconi e alla New York University, Center of Entrepreneurial Studies, è stata Preside della Facoltà di Economia di Catania, Fondatrice dell'incubatore universitario Medspin e fino al 2011 amministratore delegato del Distretto tecnologico Micro e Nano Sistemi Sicilia. E Presidente della Fondazione SVP (Sicilian Venture Philantropy), della rete WE (Women House for Innovation), Presidente Onorario di Cogip Holding e Consigliere della Fondazione del Merito. Tra i progetti di ricerca 2013, è responsabile scientifico di Start up eco-sostenibili nelle aree siciliane ad elevato rischio ambientale e di vari progetti PO FSR , Linee di intervento Ricerca, Innovazione e cooperazione con imprese nei settori digitale, turismo 2.0, high tech sanitario. Si occupa principalmente di start up, innovazione e high-tech, governance e family business, marketing territoriale. E' autrice di numerose pubblicazioni italiane ed internazionali; tra gli ultimi libri: Le Fondazioni tra mito di famiglia e sostenibilità intergenerazionale, McGraw-Hill, Pubblicazioni Scientifiche Schillaci C.E., Romano M., Nicotra M., Family foundations and family business sustainability: an empirical analysis of their relationship, Journal of Innovation and Entrepreneurship; Schillaci C.E., Romano M., Nicotra M., Accelerating next generation entrepreneurship: the contribution of science parks in a hostile ecosystem, p , Milano, McGraw-Hill Education; Schillaci C.E., Romano M., Le Fondazioni tra mito di famiglia e sostenibilità intergenerazionale, McGraw-Hill Education, Milano; Schillaci C.E., Romano M., Nicotra M., Science Parks and Entrepreneurship: Enhancing Territorial Absorptive Capacity in a Hostile Region, in: Essays in Managament, Economics and Ethics, Mc Graw Hill, Milano; Schillaci C.E., Romano M., Nicotra M., Family Business and Family Office: a Coevolution Perspective. Contributo in International Conference "Research, Production and Management 2012" - Sixth Edition Conference Proceedings Book. European Scientific Press, Ottobre 2012, Naples;

2 Schillaci C.E., Romano M., Nicotra M., contributo in volume in: Spirito imprenditoriale e formazione d'impresa. I risultati di un'indagine empirica nazionale, Il Mulino Editore, Bologna; Contributo in Atti di Convegno Schillaci C.E., Romano M., Nicotra M.. Science Parks and Territorial Governance: Enhancing Absorptive Capacity in a Hostile Region. In: 12 EURAM Conference. 6-8 June 2012; Contributo in Atti di Convegno Schillaci C.E., Romano M., Nicotra M.. Absorptive Capacity and Science Parks: Enhancing Entrepreneurship in a Hostile Region. In: Entrepreneurship as an European Experience. Milano, ottobre 2012; Schillaci C.E., Romano M., Nicotra M., Family business and family office: a coevolution perspective, paper presentato a EURAM, Tallin, Estonia; Schillaci C.E., Nicotra M., Rowing Against the Tide: The struggle to Enhance Entrepreneurship in a Hostile Region, in Dossena G. Entrepreneurship today, McGraw- Hill; Schillaci C.E., Longo M.C., Territori Imprenditoriali, Nuovi scenari di competitività etica, Rubbettino Editore, Cosenza; Schillaci C.E., Leonardi A., Remare controcorrente: il riposizionamento strategico di Etna Valley, Fondazione RES, Istituto di Ricerca su Economia e Società in Sicilia; Schillaci C.E., Romano M., Longo M.C., Hybrid Organizational Forms and Academic Entrepreneurahip. The Evolution of Italian University Incubators, Giappichelli, Torino; Schillaci C.E., Lazerson M., Lorenzoni G., Modica Chocolate Won t Melt under the Sicilian Sun: Creating a Market for Conquistador Chocolate, Paper presentato a Egos 2009, Barcellona, Spagna; Schillaci C.E., Romano M., Longo M.C., Visione strategica e creazione di valore nel campo della medicina rigenerativa. ISMETT: un modello di sperimentazione gestionale nel mediterraneo, Giappichelli, Torino; Schillaci C.E., Famiglia, impresa e paradosso co-evolutivo. Una diversa prospettiva di indagine sul family business AIDEA, Il mulino, Bologna; Schillaci C.E., Romano M., Longo M.C., Academic Entrepreneurship, Università Incubator and Corporate Governance, in rivista Sinergie, vol. 75; Schillaci C.E., Romano M., Longo M.C., Academic Entrepreneurship in International Markets: the Challenge of Italian University Incubators, Paper accettato a SMS-Strategy Management Society Conference, San Diego, California, Ottobre; Schillaci C.E., Lorenzoni G., Social Entrepreneurship. Exploiting Modica Chocolate opportunities, Special SMS Strategic Management Society Conference, Catania, Maggio; Schillaci C.E., Romano M., Longo M.C., Academic Entrepreneurship, università incubator and corporate governance, paper accettato e presentato ad SMS- Strategic Management Society, Special Conference, Catania, Maggio; Schillaci C.E., Romano M., Longo M.C., The Role of University incubator in the Corporate Governance of Academic Start-up, paper accettato e presentato SMS Strategic Management Society Conference, Vienna, 29 gennaio, e ad EURAM 06 Conference, Oslo, maggio; Schillaci C.E., Romano M., Longo M.C., Galvagno M., Mezzogiorni diversi, report Sud-Est Sicilia, vol. 1; Schillaci C.E., Cirelli C., Pogliese A., Territorio e nuovi modelli di consumo. L affermazione del format centro commerciale, Franco Angeli Editore, Milano; Schillaci C.E., Specificità Locali e Fabbisogni di Professionalità: Percorsi di Sviluppo nella Provincia di Catania, Giappichelli, Torino;

3 2005 Schillaci C.E., Longo M.C., Formazione Universitaria e fabbisogni di professionalità: un analisi tra Atenei e territorio, Giappichelli, Torino; Schillaci C.E., Le relazioni strategiche tra multinazionali e imprese locali: Analisi empirica di un sistema locale di imprese nel settore microelettronico, Economia e politica industriale, n.124; Schillaci C.E., Romeo del Castello R., La sfida del vino made in Sicily, Strategie di crescita del settore e del territorio, Giappichelli, Torino; Schillaci C.E., Virgillito D., Catania e ICT, Le ragioni di un successo, in L impresa, Ottobre; Schillaci C.E. Technologies de l information et developpement economique local, Isprom Publisud ; Buttà, Schillaci C.E., Microelettronica & Saperi locali, Giappichelli, Torino; Schillaci C.E. Radicamento delle multinazionali e impatto sulle imprese locali, in Sinergie, Verona, 4 trimestre; Schillaci C.E., Di Guardo C., Le prospettive di sviluppo di un aggregato territoriale high-tech: il caso di Catania, in F. Cesaroni, A. Piccaluga (a cura di), Distretti Industriali e distretti tecnologici, Franco Angeli, Milano; Schillaci C.E., Faraci R., Managerializzazione del governo d impresa e ruolo degli investitori istituzionali nell accelerazione dello sviluppo delle imprese familiari italiane, in Sinergie n.55, Verona; Schillaci C.E., Di Gesù C., Di Guardo C., Microelettronica e imprenditorialità: verso la creazione di un polo hi-tech nell area catanese, Economia & Management, n Schillaci C.E., Faraci R., The Institutional Transition in Family-Owned SMEs. Ownership structure, corporate governance mechanisms and decision-making processes, ICBS World Conference, Napoli giugno; Schillaci C.E., Faraci R., I processi di transizione istituzionale nel governo delle piccole e medie imprese familiari, in Piccola Impresa n.3; Schillaci C.E., Faraci R., Private Equity managers and Family Owned Firms in Italy: Introducing New Corporate Performance Objectives and Techniques of Value Management, Strategic Management Society Annual International Conference, Berlin, October 3-6; Schillaci C.E., Faraci R., Nuove modalità di governo e processo strategico delle imprese minori italiane di Tipo familiare. Primi risultati di una verifica empirica, presentato al II Workshop di Piccola Impresa/Small Business, Urbino Maggio, pubblicato sulla rivista Small Business, n ; Schillaci C.E., Management e Proprietà. Fondamenti economico-aziendali della partecipazione del management al capitale di rischio delle imprese, Edizioni Giappichelli, Torino; Schillaci C.E., Aspetti strategici e operativi del pricing nelle imprese commerciali, in Baccarani C. (a cura di), Imprese commerciali e sistema distributivo, G. Giappichelli, Torino; Schillaci C.E., Identificazione e misurazione della capacità imprenditoriale. Primi risultati di un indagine empirica, in Sinergie, n. 36/37; Schillaci C.E., Innovazione e transizione del potere imprenditoriale, in AA.VV., I Processi Innovativi nelle Piccole Imprese, Edizione Lint Trieste; Schillaci C.E., I collegamenti interpersonali e la loro rilevanza ai fini della nascita di una nuova impresa, in Sinergie, Verona, n.28; Schillaci C.E., Cultura della qualità ed analisi degli errori, in Sinergie, Verona, n.7; Schillaci C.E., Dubini, L influsso delle variabili ambientali nella decisione di avviare una nuova impresa, in Lorenzoni G., Zanoni A. (a cura di), Gli studi sull imprenditorialità in Italia, Bulzoni Editore, Torino;

4 Schillaci C.E, I Processi di transizione imprenditoriale del potere imprenditoriale nelle imprese familiari, Edizioni Giappichelli, Torino; Schillaci C.E, Un campione di aziende di successo operanti in Sicilia: il caso A.I.D., in AA.VV., Piccole e medie imprese e sistemi di direzione, Giuffrè Editore, Milano; Schillaci C.E., Profili economico-aziendali della formula joint venture. Giuffrè Editore, Milano; Schillaci C.E., Joint Ventures as Responces to Strategic Needs, working Paper, March 87, New York University; Schillaci C.E., Designing Successfull Joint Ventures, in The Journal of Business Strategies, vol.8, n.2. New York; Schillaci C.E., La nozione di responsabilità sociale dell impresa e sua evoluzione in relazione ai valori imprenditoriali, in AA.VV., Valori imprenditoriali e successo aziendale, Giuffrè, Milano. Attivita istituzionali 2013, Consigliere di Amministrazione- Officina del Merito-Fondazione. 2012, Componente Comitato Scientifico Concorso La tua idea per il Paese - Italia Camp; 2012, Consulente Organismo Monocratico di Vigilanza l. 231 SAC Catania; 2011, Componente Comitato Scientifico Rapporto Annuale Venture Capital ; 2011, Componente Comitato Scientifico Fondazione Tregua - Onlus; 2011, Componente Commissione MIUR Valutazione dei Piani di sviluppo strategico e degli studi di fattibilità PON 2007/2013; 2011, Esperto Gruppo Confindustria - Federmanager Manifesto Cultura d Impresa ; 2009 ad Aprile 2011, Amministratore Delegato Distretto Tecnologico Sicilia Micro e Nano Sistemi del Ministero della Istruzione, Università e della Ricerca; 2009, Componente Nucleo d Ateneo per i rapporti Università Confindustria; 2009, Responsabile Centro Next Generation, Dipartimento Imprese, Cultura e Società dell Università di Catania; 2009, Presidente WE- Women House for Business Innovation ; 2009, Componente Comitato Scientifico Scuola Cerisdi Ena; 2008, Responsabile progetto ISMETT Start-up Nuove Imprese Settore Bio-tech, University of Pittsburg Medical Center; 2007, Componente del Consiglio Superiore della Fondazione del Banco di Sicilia (Commissione Ricerca e sviluppo); 2007, Esperto per l innovazione tecnologica, Albo del Ministero Sviluppo Economico; 2007, Eesponsabile Scientifico di OCSI Osservatorio Competitività e Sviluppo Imprenditoriale Dipartimento Imprese, Cultura e Società dell Università di Catania, in collaborazione con Banca d Italia, Camera di Commercio, Confindustria e Provincia Regionale di Catania; , Componente del Collegio dei Docenti del Dottorato in Economia Aziendale Università degli Studi di Catania; , Assessore allo Sviluppo Economico, Esternalizzazioni, Aziende e Partecipazioni Comunali del Comune di Catania; , Delegato d Ateneo per i Rapporti tra Università e Territorio e Responsabile dell Industrial Liason Office dell Università degli Studi di Catania; , Fondatrice e Presidente del Consorzio Etna Hi-Tech (33 imprese consorziate); , Componente del Comitato Scientifico del Parco Scientifico e Tecnologico di Sicilia;

5 , Fondatrice e Consigliere Delegato dell Incubatore Universitario Med-Spin Consorzio Università degli Studi di Catania, Sviluppo Italia Sicilia; , Responsabile Scientifico del Master Logistica integrata e intermodalità della Scuola Superiore dell Università degli Studi di Catania; , Preside nell Università degli Studi di Catania, Facoltà di Economia; , Responsabile Scientifico del Master Università di Catania in Management Turistico ; , Responsabile Scientifico del Master Scuola di Eccellenza Università di Catania in E-Business ; , Direttore del Dipartimento Impresa, Culture e Società, Università degli Studi di Catania; , Presidente Corso di Laurea in Economia Aziendale, Università degli Studi di Catania; , Componente del Nucleo di valutazione del Policlinico Facoltà di Medicina Università degli Studi di Catania; , Componente della Commissione di Ateneo per la valutazione dei progetti di ricerca Area Scientifica 13: Scienze Economiche e Statistiche; , Presidente D.U..in Economia e Amministrazione delle Imprese, 2 corso universitario italiano certificato norme di qualità, ISO 9001, DNV; , Responsabile Progetto CAMPUS Modelli innovativi di Valutazione Universitaria, coordinato dalla Conferenza dei Rettori Universitari Italiani (CRUI); 1999, vincitrice Concorso per Professore Ordinario, Università di Catania, Settore Scientifico SECS/P08, Economia e Gestione delle Imprese; 1998, Componente della Commissione Presidenza della Regione Siciliana, per la valutazione dei Progetti P.O.P Sicilia Misura 3.3 La ricerca scientifica e l innovazione tecnologica per lo sviluppo regionale ; , Responsabile Scientifico del Corso MASTER per Junior-Export Manager Progetto speciale ICE e Ministero del Commercio Estero organizzato dall Università di Catania per giovani laureati residenti nei Paesi NIC e PVS; 1990, vincitrice Concorso per Professore Associato, Università di Catania, Settore Scientifico SECS/P08, Economia e Gestione delle Imprese; 1983, vincitrice Concorso libero per Ricercatore Universitario Università di Catania, Settore Scientifico SECS/P08, Economia e Gestione delle Imprese; Attività di ricerca , responsabile scientifico del progetto del Dipartimento DEI della misura HPM Health Care Process Management, Marzo Agosto 2013 (durata 18 mesi), Società capofila Carmide s.r.l.; , responsabile scientifico del progetto del Dipartimento DEI della misura PRO.MANA., Aprile 2012 Ottobre 2013 (durata 18 mesi), Società capofila Centro Catanese Medicina e Chirurgia spa; , responsabile scientifico del progetto del Dipartimento DEI della misura Formulazione di prodotti salutistici nutrizionali a base di miele destinati al consumo alimentare, Marzo Settembre 2013 (durata 18 mesi), Società capofila Perla Alimentare s.r.l.; , responsabile scientifico del progetto del Dipartimento DEI della misura PYTHIA - Sistema software collaborativo di competitive intelligence per l'industria dell'ospitalità nei distretti turistici, Febbraio 2012 Luglio 2013 (durata 18 mesi), Società capofila Evols s.r.l.;

6 2011, Responsabile Strategico e Organizzativo del progetto Tecnologie per l Energia e l Efficienza Energetica (ENERGETIC). Energetic si focalizza su quattro ambiti applicativi: tecnologie innovative per la generazione dell energia per via fotovoltaica; nuovi processi ed architetture per Transistor di potenza; Sistemi hardware per l efficienza energetica; Sistemi software per la gestione dell efficienza energetica in building e campus, e per la modellizzazione dell'operazione di reti locali in isola energeticamente autosufficiente; 2011, Responsabile Strategico e Organizzativo del progetto Sviluppo di Micro e Nanotecnologie e Sistemi Avanzati per la salute dell uomo (Hippocrates). HIPPOCRATES indirizza le seguenti linee di ricerca: sviluppo di biosensori di marker diagnostici/prognostici basati su acidi nucleici e proteine; Sviluppo di metodologie di drug delivery per rendere più efficace e mirate le terapie farmacologiche riducendo la tossicita del farmaco e migliorando la compliance del paziente; Messa a punto di tecnologie integrate e complete di soluzioni informatiche che rappresentano il primo passo nella direzione di cominciare a costruire l approccio di paziente-centrico ; 2011, Responsabile Strategico e Organizzativo del progetto Laboratorio pubblico privato per lo sviluppo di tecnologie di processo e dimostratori di circuiti elettronici ad alte prestazioni a basso costo di fabbricazione realizzati su substrati plastici (Plast_Ics) ; , Responsabile Scientifico del progetto Promozione di nuovi processi di morfogenesi imprenditoriale eco-sostenibile nelle aree ad elevato rischio di crisi ambientale in tema di programmazione ed attuazione di interventi finalizzati alla riqualificazione della qualità ambientale e allo sviluppo socio-economico del territorio - Accordo Quadro Dipartimento, Impresa, Culture e Società e Regione Siciliana, settembre settembre 2013; , vincitrice bando per esperto a selezione Innovazione e ICT del Nucleo di valutazione e verifica degli investimenti pubblici in Sicilia, Dipartimento della Programmazione, Regione Siciliana, Maggio Settembre 2012; 2009, Componente del gruppo di ricerca coordinato dall Università Bocconi e da CERGAS (Centro di Ricerche sulla Gestione dell assistenza Sanitaria Sociale), Governance e Atti Aziendali nella Sanità ; 2009, Componente gruppo GSA (Creazione di imprese e spirito imprenditoriale), AIDEA Accademia Italiana Economia Aziendale.; 2009, Responsabile del progetto di Ricerca di Ateneo (PRA) Attraverso le generazioni, crisi e nuove traiettorie di sviluppo manageriale per le imprese familiari ; , Responsabile Scientifico del progetto Supporto alla Regione Siciliana per innovare il sistema delle aziende sanitarie, Ricerca intervento del CERGAS-Centro di ricerca sulla gestione dell assistenza sanitaria e sociale - Università Bocconi, Milano, dall Aprile 2009 al Settembre 2010; , Responsabile Scientifico del progetto di ricerca Analisi dei modelli di business per lo sviluppo imprenditoriale e l internazionalizzazione di un cluster tecnologico di imprese knowledge-based, Distretto Produttivo della Meccanica Siciliana (P.O. FESR 2007/2013 Regione Siciliana), ; , Responsabile Scientifico del gruppo di lavoro Trasformazione del Patto di Distretto Etna Valley in Fondazione di Partecipazione per l attivazione di leve di sviluppo del territorio, in qualità di Componente del Comitato Tecnico del Distretto Etna Valley (P.O. FESR 2007/2013 Regione Siciliana), ; 2009 ad oggi, Responsabile Scientifico del progetto NEXT Generation Centre, Dipartimento Impresa, Culture e Società, Università di Catania, dal 2009 ad oggi; 2008, Responsabile Scientifico del progetto Attraverso le generazioni: crisi e nuove traiettorie di sviluppo manageriale per le imprese familiari, progetto di ricerca di Ateneo, Università degli Studi di Catania, 2008;

7 2008, Responsabile del progetto Technological Strategies and knowledge transfer in hightech firms, PRIN, progetto cofinanziato dal Miur, Università di Catania, Università Bocconi, Università di Bologna, Università della Calabria; , Responsabile Scientifico del progetto ST Microelectronics- ISMETT-UNICT, trasferimento tecnologico attraverso il collegamento, l adattamento e la ricombinazione dei flussi di conoscenza: collaborazione e svolgimento congiunto di attività di ricerca e sviluppo nel campo della biomedicina, Dipartimento Imprese, Cultura e Società, Facoltà di Economia, Università di Catania - ISMETT- STMicroelectronics, ; , Responsabile del progetto Strategie tecnologiche e attività brevettali per le nanotecnologie applicate alla scienza della vita, Dip. DICS, Facoltà di Economia, Università di Catania; , Responsabile Scientifico del progetto Gruppo Salute Sicilia, analisi delle problematiche organizzative ed individuazione di modelli di corporate governance delle imprese familiari, Dipartimento Imprese, Cultura e Società, Facoltà di Economia, Università di Catania, ; 2007, Responsabile Scientifico del progetto Strategie tecnologiche e attività brevettali per le nanotecnologie applicate alla scienza della vita, Progetto di ricerca di Ateneo, Università degli Studi di Catania, 2007; , Responsabile Scientifico del progetto ISMETT, Visione Strategica e Creazione di Valore nel Campo della Medicina Rigenerativa. Un Modello di Sperimentazione Gestionale nel Mediterraneo, Dipartimento Imprese, Cultura e Società, Facoltà di Economia, Università di Catania, ; 2007 ad oggi, Responsabile Scientifico del progetto OCSI -Osservatorio Competitività e Sviluppo Imprenditoriale, Dipartimento Impresa, culture e società, Università di Catania, in collaborazione con Banca d Italia, Camera di Commercio, Confindustria e Provincia Regionale di Catania dal 2007 ad oggi; 2006, Responsabile Scientifico del progetto per Carrefour Italia Il commercio al dettaglio in Sicilia, Dipartimento Imprese, Cultura e Società, Facoltà di Economia, Università di Catania, 2006; 2006, Coordinatrice del progetto Strategie tecnologiche e combinazione delle conoscenze nelle imprese high-tech, Dip. DICS, Facoltà di Economia, Università di Catania, Università Bocconi di Milano, Università di Bologna; 2006, Responsabile Scientifico del progetto Strategie brevettuali nelle imprese High-tech, Progetto di ricerca di Ateneo, Università degli Studi di Catania, 2006; 2006, Responsabile Scientifico del progetto STARTNET - Networked Incubator delle Startups nei Settori ad Alta Tecnologia per la realizzazione di un network di incubatori distribuito territorialmente a livello nazionale. Partner di progetto Consorzio Mediterraneo Universitario per lo Spin Off nelle Alte Tecnologie (MedSpin) dell Università degli Studi di Catania, Università del Sannio, Consorzio Ricerche Benevento, Università Campus Bio- Medico di Roma e Sviluppo Italia Friuli Venezia Giulia, Ministero dello Sviluppo Economico legge 388/00 - II Bando anno 2006 Selezione di progetti per interventi di promozione e assistenza tecnica per l avvio di imprese innovative operanti in comparti di attività ad elevato impatto tecnologico ; 2006, Promotrice di Start Cup Catania concorso tra idee imprenditoriali ad elevato contenuto tecnologico Consorzio MedSpin, in collaborazione con Sviluppo Italia Sicilia SpA; 2005, Promotrice di Start Cup catania concorso tra idee imprenditoriali ad elevato contenuto tecnologico Consorzio MedSpin, in collaborazione con Sviluppo Italia Sicilia SpA;

8 , Responsabile Scientifico del progetto Analisi dei fabbisogni di professionalità connessi alle specificità locali nella Provincia di Catania, Dipartimento Imprese, Cultura e Società - Provincia Regionale di Catania, ; 2004, Coordinatrice Scientifica dei 3 Tavoli La strategia, la logistica, le specializzazioni produttive - Fiera Dell Etna, Etnapolis, Provincia di Catania, Enna, con 40 Comuni aderenti; , Coordinatrice del progetto di marketing territoriale su Val d Ippari e Governance territoriale per lo sviluppo delle filiere viti-vinicola, ortofrutticola e turistica, protocollo con i comuni di Vittoria, Comiso, Acate, Chiaramonte Gulfi ; , Coordinatrice del progetto interprovinciale di marketing territoriale sullo Sviluppo dello logistica-integrata a supporto del sistema turistico-produttivo nel bacino Corona degli Erei protocollo con i comuni di Catenanuova, Centuripe, Regalbuto, Agira, Castel di Iudica, Raddusa; 2003, vincitrice del Bando del Ministero delle Attività Produttive Laboratorio per lo spin off accademico nelle tecnologie avanzate (Spin Lab)- Università degli Studi di Catania; 2003, Presidente del Comitato tecnico-scientifico Università di Catania, Assessorato alle attività produttive, innovazione e internazionalizzazione Comune di Catania per Sviluppo e valorizzazione del territorio ; 2002, Responsabile del progetto Stati Generali sull High Tech a Catania Università di Catania, Dipartimento Imprese Culture e Società; 2002, Responsabile Scientifico del progetto Governance e finanziamento delle imprese ad alta tecnologia, con particolare riferimento alle imprese quotate al Nuovo Mercato coordinato dall Università La Sapienza di Roma - sottoprogetto Assetti di governo negli start-up delle imprese ad alta tecnologia, 2002; , Responsabile del progetto Analisi della Rispondenza tra sbocchi occupazionali dei laureati e formazione universitaria ricevuta ; Comitato Nazionale per la valutazione del sistema universitario MIUR; 2000, Responsabile del progetto della delegazione italiana presentato alla Conferenza Interministeriale sulla Società dell Informazione e della Conoscenza, Lisbona, Aprile, 2000, su Catania s Area as a Microelectronics District ; 2000, Responsabile Scientifico del progetto PLAST_Ics - Progetto di Ricerca e Formazione Capofila STMicroelectronics, il Consorzio Mediterraneo Universitario per lo Spin Off nelle Alte Tecnologie (MedSpin), per l accompagnamento alla creazione di imprese spin-off orbitanti nell area del Laboratorio Pubblico-Privati, MIUR Bando anno 2000 Laboratori Pubblico-Privati nel Mezzogiorno d Italia ai sensi dell art. 12 del DM 593/2000; , Coordinatrice tecnico-scientifico del Comitato di Progetto locale Sistemi formativi Confindustria: Formazione Imprenditorialità nel Mezzogiorno ; , Responsabile Scientifico del progetto Microelettronica ed Imprenditorialità, Analisi del Contributo della STMicroelectronics allo sviluppo dell imprenditorialità nel bacino catanese-convenzione con STMicroelecntronics; , Responsabile del settore Economico-Sociale del Piano Territoriale della Provincia Regionale di Catania ; , Responsabile Scientifico del progetto di ricerca d Ateneo Hi-tech e reti immateriali, Ristrutturazione della catena del valore aziendale e localizzazione delle imprese high-tech, I processi di spin-off aziendale nelle imprese di grandi dimensioni, Università degli Studi di Catania, dal 2000 al 2004; 1999, Coordinatrice di settore del progetto Innovazione tecnologica e nuove opportunità di business, Convenzione AEGI (Area di Economia e Gestione delle Imprese/Università di Catania)-Parco Scientifico e Tecnologico di Sicilia;

9 1999, Responsabile Scientifico del progetto Processi di cambiamento assetti proprietari nel governo delle piccole e medie imprese familiari operanti in Sicilia, ex programma operativo contrib. ex cap del bilancio della Regione Sicilia; 1999, Responsabile del progetto di Innovazione didattica Sperimentazione di un sistema di certificazione qualità ISO 9000 per il Corso D.U. in Economia e Amministrazione delle Imprese, Facoltà di Economia, Università di Catania; 1998, Responsabile Scientifico della convenzione ST Microeletronics AEGI (Area di Economia e Gestione delle Imprese, Università di Catania) per la realizzazione di attività di ricerca sui temi della Creazione e sviluppo di network tra imprese innovative; realizzazione di processi di gemmazione di nuove attività di impresa, promozione e diffusione di nuova imprenditorialità nel territorio ; , Responsabile Scientifico del progetto di ricerca Progetto Innovazione e qualità. Innovazione tecnologica e nuove opportunità di business, convenzione AEGI (Area di Economia e Gestione delle Imprese, Università di Catania) - Parco Scientifico e Tecnologico della Sicilia, ; 1997, Coordinatrice Operativa del progetto E.T.N.A. (Entrepreneurship for a High Technology Network in the South Area of Italy) tra AEGI/Università di Catania, ST Microelectronics e Consorzio ATHENA; 1997, Responsabile Unità Operativa del progetto Accordi, transazioni, assetti organizzativi. La natura dell impresa rivisitata coordinato dall Università di Bologna Sottoprogetto Cooperazioni, relazioni, territorio Network e spin off tecnologici ; 1997, Componente del Comitato Scientifico Rivista The Journal of Governance, Kluwer Editore Accademia Italiana di Economia Aziendale; 1996, Responsabile di sede per il progetto Dinamiche congiunturali sfavorevoli e processi di redesigning organizzativo coordinato dalla Facoltà di Economia dell Università di Bologna; 1996, Responsabile scientifica per la progettazione dello storyboard e per la scrittura dei testi del CB multimediale L imprenditorialità femminile Le Argonaute Progetto Unione Europea NOW; Partners: Italia, Francia, Spagna; 1996, Coordinatrice del progetto di ricerca fondi MURST 60% Assetti di governo, vantaggio competitivo e dinamiche strategiche nelle imprese familiari italiane ; 1995, Coordinatrice Scientifica del progetto Catania Imprenditorialità diffusa Assessorato alle Attività Produttive del Comune di Catania/I.G. (Società per l Imprenditorialità Giovanile Roma). Creatrice e responsabile del Bureau Vulcano di Idee, oggi sportello Investi a Catania ; 1994, Responsabile Unità Operativa della ricerca coordinata dalla Facoltà di Economia, Università di Bologna: Dinamiche congiunturali sfavorevoli e processi di redesigning organizzativo ; 1993, Responsabile Unità Operativa del gruppo di ricerca: Università di Catania-Bocconi- CREA/Formez su Offerta di servizi alla comunicazione nelle imprese meridionali ; 1992, Responsabile Unità Operativa ricerca del gruppo di ricerca: Università di Bologna e Logica/Formez Aspetti valutativi dell imprenditorialità meridionale nel settore metalmeccanico ; 1990, Responsabile Unità Operativa del progetto Università MIT (Massachussets Institute of Technology) Sloan School of Management su: Investing the Organization of 21st century (Ideare le imprese del 21esimo secolo); 1987, Coordinatrice del gruppo di ricerca CNR su Imprenditorialità nelle imprese meridionali ; 1986, Componente del gruppo di ricerca internazionale sul tema Fattori che incentivano o ostacolano i processi di formazione di nuove imprese. Un confronto internazionale -

10 Coordinamento New York University-Graduate Business School, Center for Entrepreneurial Studies;

Curriculum Vitae. Pubblicazioni Scientifiche

Curriculum Vitae. Pubblicazioni Scientifiche Curriculum Vitae CARMELA ELITA SCHILLACI Università degli Studi di Catania Facoltà di Economia Dipartimento di Impresa, Culture e Società Corso Italia, 55 95129 Catania E-mail: cschilla@unict.it Web: http://www.economia.unict.it

Dettagli

C u r r i c u l u m V i t a e

C u r r i c u l u m V i t a e INFORMAZIONI PERSONALI Nome CARMELA SCHILLACI Indirizzo Viale Ionio, 21 95125 Catania Telefono 095/375344- cell.3483388967 E-mail cschilla@unict.it Nazionalità Italiana Data di nascita Catania, 11 Ottobre

Dettagli

Progetto Iπποκράτης. Sviluppo di Micro e Nano-tecnologie e Sistemi Avanzati per la Salute dell uomo

Progetto Iπποκράτης. Sviluppo di Micro e Nano-tecnologie e Sistemi Avanzati per la Salute dell uomo Progetto Iπποκράτης (HIPPOCRATES) Sviluppo di Micro e Nano-tecnologie e Sistemi Avanzati per la Salute dell uomo Relatore: Leoluca Liggio - leoluca.liggio@dtsiciliamicrosistemi.it Responsabile scientifico

Dettagli

CURRICULUM SCIENTIFICO E DIDATTICO

CURRICULUM SCIENTIFICO E DIDATTICO CURRICULUM SCIENTIFICO E DIDATTICO MARCO ROMANO, Ph.D. Luogo e data di nascita: Catania, 25-01-1971 Università degli Studi di Catania Dipartimento Economia e Imprese Corso Italia, 55-95129 Catania E-mail:

Dettagli

CURRICULUM SCIENTIFICO E DIDATTICO

CURRICULUM SCIENTIFICO E DIDATTICO CURRICULUM SCIENTIFICO E DIDATTICO INFORMAZIONI PERSONALI Cognome e Nome: MAZZU SEBASTIANO E-mail: s.mazzu@unict.it Nazionalità: ITALIANA Data e luogo di nascita: 27/11/1967 - BARCELLONA POZZO DI GOTTO

Dettagli

Mario Ossorio Curriculum vitae

Mario Ossorio Curriculum vitae Mario Ossorio Curriculum vitae Posizione accademica attuale Ricercatore in Economia e Gestione delle Imprese presso il Dipartimento di Economia della Seconda Università degli Studi di Napoli. Formazione

Dettagli

f r A g Curriculum Vitae Concetta Carnevale www.fargroup.eu Curriculum vitae con indicazione delle principali attività accademiche e professionali

f r A g Curriculum Vitae Concetta Carnevale www.fargroup.eu Curriculum vitae con indicazione delle principali attività accademiche e professionali Francesco Dainelli Curriculum Vitae 2011 www.fargroup.eu f r A g Curriculum Vitae Concetta Carnevale Curriculum vitae con indicazione delle principali attività accademiche e professionali 25/02/2014 0

Dettagli

ANDREA GARLATTI. Corso intensivo di sviluppo abilità didattiche, seguito preso la SDA Bocconi, nel 1989

ANDREA GARLATTI. Corso intensivo di sviluppo abilità didattiche, seguito preso la SDA Bocconi, nel 1989 Nato a Spilimbergo (PN) il 27 aprile 1965 Studi formali ANDREA GARLATTI Laurea in Economia aziendale, conseguita con punti 110/110 e lode presso l Università Bocconi nell anno accademico 1987/88 Dottorato

Dettagli

Le politiche di ricerca e sviluppo della Regione Emilia-Romagna. Morena Diazzi Autorità di Gestione POR FESR

Le politiche di ricerca e sviluppo della Regione Emilia-Romagna. Morena Diazzi Autorità di Gestione POR FESR Le politiche di ricerca e sviluppo della Regione Emilia-Romagna Morena Diazzi Autorità di Gestione POR FESR Il POR FESR Emilia Romagna ASSE 1 Ricerca industriale e trasferimento tecnologico 115 milioni

Dettagli

Il docente universitario di Economia e gestione delle imprese. Roma, 11 aprile 2014

Il docente universitario di Economia e gestione delle imprese. Roma, 11 aprile 2014 Il docente universitario di Economia e gestione delle imprese Roma, 11 aprile 2014 Le diverse anime del mestiere del docente Ricerca Didattica Istituzione Attività esterna Metodologia e campione Caratteristiche

Dettagli

Mario Ossorio Curriculum vitae

Mario Ossorio Curriculum vitae Mario Ossorio Curriculum vitae Informazioni personali Data e luogo di nascita: Nazionalità: e-mail: 22/06/1977 - Napoli, Italia Italiana mario.ossorio@unina2.it Posizione accademica attuale 2012 - Ricercatore

Dettagli

Livio Barnabò - curriculum Vitae

Livio Barnabò - curriculum Vitae Livio Barnabò - curriculum Vitae INFORMAZIONI PERSONALI Luogo e Data di nascita Auronzo di Cadore (BL), 3 febbraio 1952 ESPERIENZA PROFESSIONALE Date DA OTTOBRE 2009 Attività Libero professionista Consulenza

Dettagli

Curriculum Vitae Europass

Curriculum Vitae Europass Curriculum Vitae Europass Informazioni personali Cognome(i) / Nome(i) Esperienza professionale Date Lavoro o posizione ricoperti 02 gennaio 2004 ad oggi Professore Aggregato, settore scientifico-disciplinare

Dettagli

FORMAT SINTETICO DI CURRICULUM VITAE. MAGGIONI Vincenzo

FORMAT SINTETICO DI CURRICULUM VITAE. MAGGIONI Vincenzo FORMAT SINTETICO DI CURRICULUM VITAE Informazioni personali Cognome/i e nome/i Indirizzo/i Telefono/i Fax E-mail Nazionalità/e MAGGIONI Vincenzo 1, Corso Gran Priorato di Malta, 81043, Capua, Italy vincenzo.maggioni@unina2.it

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Nome. FABIO RUSSO Data di nascita 07/12/1948 Qualifica. Direttore Generale Amministrazione

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Nome. FABIO RUSSO Data di nascita 07/12/1948 Qualifica. Direttore Generale Amministrazione CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome FABIO RUSSO Data di nascita 07/12/1948 Qualifica Direttore Generale Amministrazione ASL Lodi Incarico attuale Direttore Generale Numero telefonico dell ufficio

Dettagli

CURRICULUM VITAE E DELL ATTIVITÀ SCIENTIFICA E DIDATTICA PROF. PAOLO ROFFIA NOTE BIOGRAFICHE

CURRICULUM VITAE E DELL ATTIVITÀ SCIENTIFICA E DIDATTICA PROF. PAOLO ROFFIA NOTE BIOGRAFICHE CURRICULUM VITAE E DELL ATTIVITÀ SCIENTIFICA E DIDATTICA PROF. PAOLO ROFFIA NOTE BIOGRAFICHE Nato a Mantova, il 05/07/1970 Dottore di ricerca in Economia Aziendale (PhD) XI ciclo, Università di Pisa, 1999.

Dettagli

ACCORDO CONFINDUSTRIA CRUI

ACCORDO CONFINDUSTRIA CRUI ACCORDO CONFINDUSTRIA CRUI OTTO AZIONI MISURABILI PER L UNIVERSITA, LA RICERCA E L INNOVAZIONE Premessa Nella comune convinzione che Università, Ricerca e Innovazione costituiscano una priorità per il

Dettagli

La porta d accesso alle aziende

La porta d accesso alle aziende Laurea Magistrale Economia e Management La porta d accesso alle aziende Presidente: Prof. Maria Francesca Renzi (renzi@uniroma3.it) (lm.economia.management@uniroma3.it ) Indice Obiettivi Struttura e articolazione

Dettagli

INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZE LAVORATIVE RILEVANTI AI FINI DELLA PROPOSTA C U R R I C U L U M F O R M A T I V O E P R O F E S S I O N A L E

INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZE LAVORATIVE RILEVANTI AI FINI DELLA PROPOSTA C U R R I C U L U M F O R M A T I V O E P R O F E S S I O N A L E C U R R I C U L U M F O R M A T I V O E P R O F E S S I O N A L E INFORMAZIONI PERSONALI Nome MARCATO ANTONIO Indirizzo Telefono 02-23992234 Fax 02-23992102 E-mail antonio.marcato@polimi.it Nazionalità

Dettagli

Concettina Buccione, è nata a San Bartolomeo in Galdo (BN) il 9 febbraio 1965 e risiede in Campobasso, Piazzale Marcello Scarano, 4F.

Concettina Buccione, è nata a San Bartolomeo in Galdo (BN) il 9 febbraio 1965 e risiede in Campobasso, Piazzale Marcello Scarano, 4F. Concettina Buccione, è nata a San Bartolomeo in Galdo (BN) il 9 febbraio 1965 e risiede in Campobasso, Piazzale Marcello Scarano, 4F. Il 16 ottobre 1986 si è laureata in Economia e Commercio presso l'università

Dettagli

CURRICULUM DI LUCIANO D AMICO

CURRICULUM DI LUCIANO D AMICO CURRICULUM DI LUCIANO D AMICO PROFESSORE ORDINARIO DI ECONOMIA AZIENDALE NELL UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TERAMO Notizie di carattere generale - Nato il 3 gennaio 1960 a Torricella Peligna (CH) e residente

Dettagli

Rilancimpresa FVG convergenza e sinergia di misure legislative con le misure nazionali per le PMI. Convegno

Rilancimpresa FVG convergenza e sinergia di misure legislative con le misure nazionali per le PMI. Convegno Rilancimpresa FVG convergenza e sinergia di misure legislative con le misure nazionali per le PMI Convegno «LE PMI INNOVATIVE - LEGGE SULLE AGEVOLAZIONI» Pordenone, 28 aprile 2015 1 Obiettivi della Riforma

Dettagli

Il processo di generazione di start-up in ARCA

Il processo di generazione di start-up in ARCA Il processo di generazione di start-up in ARCA Chi siamo ARCA è un consorzio partecipato da: Università di Palermo Associazione Sintesi (che associa le Università di Palermo, Catania e Messina) Easy Integrazione

Dettagli

I contenuti I giorno : Lo sviluppo della strategia complessiva dell azienda grafica e la governance d impresa Il business plan come strumento di gestione complessivo L evoluzione del mercato grafico: situazione

Dettagli

ACCELERARE LO SVILUPPO

ACCELERARE LO SVILUPPO ACCELERARE LO SVILUPPO Metodi e strumenti operativi per il sostegno e lo sviluppo d impresa Novembre - Dicembre 2012 Il percorso si pone l obiettivo di fornire una formazione tecnica di alto livello, di

Dettagli

Innovazione e territorio: i distretti tecnologici

Innovazione e territorio: i distretti tecnologici Innovazione e territorio: i distretti tecnologici Obiettivi della lezione I distretti tecnologici: definizione e inquadramento normativo Distretti tecnologici e distretti industriali: la dimensione territoriale

Dettagli

FABRIZIO PEZZANI. RECAPITO Università Commerciale Luigi Bocconi Viale Isonzo 23, 20135 Milano Tel. 02.5836.2585 Fax 02.5836.2593

FABRIZIO PEZZANI. RECAPITO Università Commerciale Luigi Bocconi Viale Isonzo 23, 20135 Milano Tel. 02.5836.2585 Fax 02.5836.2593 FABRIZIO PEZZANI RECAPITO Luogo Università Commerciale Luigi Bocconi Indirizzo Viale Isonzo 23, 20135 Milano Tel. 02.5836.2585 Fax 02.5836.2593 Indirizzo email fabrizio.pezzani@unibocconi.it DATI PERSONALI

Dettagli

Start up innovative e incubatori

Start up innovative e incubatori Start up innovative e incubatori Fare clic per modificare lo stile del sottotitolo dello schema L importanza delle competenze digitali nel settore delle imprese a favore dei giovani Marco Bellandi Fare

Dettagli

PROFILO SOCIETARIO. Supportiamo gli enti locali nella programmazione e nella realizzazione degli

PROFILO SOCIETARIO. Supportiamo gli enti locali nella programmazione e nella realizzazione degli PROFILO SOCIETARIO Supportiamo gli enti locali nella programmazione e nella realizzazione degli indirizzi tecnico-operativi. Accompagniamo le aziende verso l innovazione e l aumento di competitività. L

Dettagli

Partecipazione ai progetti di ricerca annuali finanziati con Fondi di Ricerca di Ateneo, responsabile scientifico Prof. Riccardo Resciniti

Partecipazione ai progetti di ricerca annuali finanziati con Fondi di Ricerca di Ateneo, responsabile scientifico Prof. Riccardo Resciniti CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome: DONATELLA FORTUNA Indirizzo: via Avellino n. 18, 82100, Benevento Telefono: 3491450428 Email: donatella.fortuna@unisannio.it Data di nascita: 29/07/1976 Luogo

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome LIVERANI FRANCESCA Indirizzo Telefono 3478556569 Fax E-mail VIA CIGNANI 40, 47121, FORLI, ITALIA Francesca.liverani@gmail.com

Dettagli

Curriculum vitae sintetico Prof. Fabio Donato

Curriculum vitae sintetico Prof. Fabio Donato Curriculum vitae sintetico Prof. Fabio Donato Ordinario di Economia Aziendale Dipartimento di Economia e Management Università di Ferrara Percorso Universitario Dal 1 Novembre 2012, Vice Direttore del

Dettagli

Compliance Management

Compliance Management Tutto ciò che ti serve Executive Master in Compliance Management da e on i z a Sida Group Alta Form S 85 9 l1 Consulenza Formazione a i g e tra t Sedi: Roma Napoli Bologna Parma Chieti www.mastersida.com

Dettagli

Gli obiettivi del progetto sono dunque molteplici: favorire la diffusione della cultura imprenditoriale dei ricercatori, in modo che la

Gli obiettivi del progetto sono dunque molteplici: favorire la diffusione della cultura imprenditoriale dei ricercatori, in modo che la REGIONE PIEMONTE BOLLETTINO UFFICALE N. 40 DEL 8/10/2009 Finpiemonte S.p.A. - Torino Avviso ad evidenza pubblica - Progetto Sovvenzione Globale "Percorsi integrati per la creazione di imprese innovative

Dettagli

Curriculum Vitae Europass

Curriculum Vitae Europass Curriculum Vitae Europass Informazioni personali Cognome e Nome Nazionalità Italiana Luogo e Data di nascita Napoli 13 aprile 1972 Esperienze lavorative Date Datore di lavoro Tipo di azienda o settore

Dettagli

Modina Silvio. Indirizzo VIA MOSCHINI, 17 37129 VERONA Telefono 045 8352075 348 3017886 silvio.modina@unimib.it

Modina Silvio. Indirizzo VIA MOSCHINI, 17 37129 VERONA Telefono 045 8352075 348 3017886 silvio.modina@unimib.it C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Cognome e Nome E-mail Nazionalità Luogo e Data di nascita Codice Fiscale Modina Silvio Indirizzo VIA MOSCHINI, 17 37129 VERONA Telefono 045 8352075

Dettagli

PASSARO PIERLUIGI CORSO ALCIDE DE GASPERI, 278 D 70125 BARI

PASSARO PIERLUIGI CORSO ALCIDE DE GASPERI, 278 D 70125 BARI INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo PASSARO PIERLUIGI CORSO ALCIDE DE GASPERI, 278 D 70125 BARI Telefono 080 5027305 340 3646451 Fax 080 5575662 E-mail ppassaro@disag.uniba.it Nazionalità Italiana Data

Dettagli

27 ottobre 1953 a Broadstairs (GB) Sassari

27 ottobre 1953 a Broadstairs (GB) Sassari INFORMAZIONI PERSONALI Nome e cognome Data e luogo di nascita Residenza 27 ottobre 1953 a Broadstairs (GB) Sassari ESPERIENZE PROFESSIONALI Date (da a) 01.01.2011 ad oggi Comune di Sassari Ente Locale

Dettagli

ESPERIENZA LAVORATIVA

ESPERIENZA LAVORATIVA E L V I R A F R A N C E S C A B E N Z A C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome / Cognome BENZA, ELVIRA FRANCESCA Indirizzo VIA PAOLO GAIFAMI,8-95126, CATANIA ITALIA Telefono +39 095

Dettagli

Estratto dal verbale della Commissione giudicatrice riunitasi alle ore 10.30 del giorno martedì 19 aprile 2016.

Estratto dal verbale della Commissione giudicatrice riunitasi alle ore 10.30 del giorno martedì 19 aprile 2016. Procedura selettiva per un posto di professore universitario di seconda fascia ex art. 18 legge 30 dicembre 2010 n. 240, presso il Dipartimento di giurisprudenza (sede di Roma), settore scientifico disciplinare

Dettagli

Lindt Academy. Percorso di Formazione Manageriale

Lindt Academy. Percorso di Formazione Manageriale Academy Lindt Academy Percorso di Formazione Manageriale EDIZIONE 2010-2011 Academy Da dove siamo partiti Dal desiderio di definire un percorso che miri a soddisfare i fabbisogni formativi di giovani con

Dettagli

Creazione di imprese: il ruolo degli incubatori

Creazione di imprese: il ruolo degli incubatori Università degli Studi di Padova Dipartimento di Innovazione Meccanica e Gestionale Laboratorio Innovazione Creazione di imprese: il ruolo degli incubatori Aosta 11 marzo 2005 Prof. Moreno Muffatto Motivazioni

Dettagli

Turismo culturale per lo sviluppo dei territori

Turismo culturale per lo sviluppo dei territori 9ª edizione Turismo culturale per lo sviluppo dei territori Siracusa, 27 ottobre / 6 dicembre 2014 PROFILO DEL CORSO 1. OBIETTIVI E METODI DELLA SCUOLA La Scuola di Alti Studi in Economia del Turismo Culturale

Dettagli

Il dottorato industriale

Il dottorato industriale GRUPPO TELECOM ITALIA Roma, 17 luglio 2012 Il dottorato industriale Antonio Migliardi Responsabile Human Resouces & Organization Telecom Italia Il modello di relazione con le Università Le iniziative sul

Dettagli

1979 Laurea in Economia e Commercio - Università degli Studi di Messina 1979

1979 Laurea in Economia e Commercio - Università degli Studi di Messina 1979 Curriculum Vitae Informazioni personali Nome / Cognome Mariangela Mazzaglia Indirizzo (residenza) Via Flarer, n. 25 27100 Pavia Telefono 06 97727075 (MIUR) Fax 06 97727391 (MIUR) E-mail mariangela.mazzaglia@miur.it

Dettagli

SDA Bocconi School of Management per Unindustria Reggio Emilia. Percorso formativo per Responsabili Sistemi Informativi"

SDA Bocconi School of Management per Unindustria Reggio Emilia. Percorso formativo per Responsabili Sistemi Informativi SDA Bocconi School of Management per Unindustria Reggio Emilia Percorso formativo per Responsabili Sistemi Informativi" 1 Il percorso formativo 2 L idea della formazione per Unindustria Reggio Emilia In

Dettagli

INFORMAZIONI PERSONALI

INFORMAZIONI PERSONALI CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Ravera Mario e-mail mario_ravera@fastwebnet.it Nazionalità Italiana Data di nascita 04/10/1969 ESPERIENZA LAVORATIVA Esperienze professionali (incarichi ricoperti)

Dettagli

Economia dell Ambiente e del Territorio Geopolitiche per lo Sviluppo Università degli Studi G. Marconi Via Plinio, 42 - Roma

Economia dell Ambiente e del Territorio Geopolitiche per lo Sviluppo Università degli Studi G. Marconi Via Plinio, 42 - Roma Curriculum Vitae Europass di CARLO AMENDOLA Informazioni personali Nome / Cognome CARLO AMENDOLA E-mail carlo.amendola@uniroma1.it Esperienza professionale Date Dal 2011 Lavoro o posizione ricoperti Ricercatore

Dettagli

Piano di Azione 2015. Rita Alù Settore Pubblico e Sviluppo del Territorio UniCredit-Region Sicilia

Piano di Azione 2015. Rita Alù Settore Pubblico e Sviluppo del Territorio UniCredit-Region Sicilia Piano di Azione 2015 Rita Alù Settore Pubblico e Sviluppo del Territorio UniCredit-Region Sicilia Catania, 31 marzo 2015 INDICE INNOVAZIONE E STARTUP: UniCredit Start Lab 2015 e Growth for Sicily Innovation

Dettagli

Rafforzare il sistema innovativo regionale e le sue filiere: il ruolo dell ARTI. Dott.ssa Adriana Agrimi ARTI 16 Giugno 2008, Bari

Rafforzare il sistema innovativo regionale e le sue filiere: il ruolo dell ARTI. Dott.ssa Adriana Agrimi ARTI 16 Giugno 2008, Bari Rafforzare il sistema innovativo regionale e le sue filiere: il ruolo dell ARTI Dott.ssa Adriana Agrimi ARTI 16 Giugno 2008, Bari Competizione tra territori Vi è una relazione positiva fra dimensione di

Dettagli

PROF. UMBERTO BOCCHINO NOTIZIE ACCADEMICHE

PROF. UMBERTO BOCCHINO NOTIZIE ACCADEMICHE PROF. UMBERTO BOCCHINO NOTIZIE ACCADEMICHE Dall Ottobre 2014 docente di Comunicazione Finanziaria delle Banche e delle Assicurazioni nei corsi di Laurea Magistrale in Finance and Insurance ed in quello

Dettagli

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome GABALDO MARIA Indirizzo Area Ricerca, Università di Verona, Via Giardino Giusti 2, 37131 Verona (Italia) Telefono (+39) 045 8028563

Dettagli

CURRICULUM VITAE AVV. ANGELO ALFONSO MARIA ARGENTO

CURRICULUM VITAE AVV. ANGELO ALFONSO MARIA ARGENTO CURRICULUM VITAE AVV. ANGELO ALFONSO MARIA ARGENTO ISTRUZIONE-FORMAZIONE Nome e tipo di istituto di Nell Anno Accademico 2001/2002 Dottorato di ricerca in Diritto Amministrativo conseguito presso l Università

Dettagli

C U R R I C U L U M V I T A E

C U R R I C U L U M V I T A E C U R R I C U L U M V I T A E A L B E R T O B U R C H I DATI PERSONALI Data di nascita: Luogo di nascita: Residenza: Recapito telefonico: Indirizzo di posta elettronica: burchi@unipg.it TITOLI DI STUDIO

Dettagli

START CUP LAZIO 2011

START CUP LAZIO 2011 START CUP LAZIO 2011 COMPETIZIONE LOCALE CONNESSA AL WORKING CAPITAL - PNI 2011 PREMIO NAZIONALE PER L INNOVAZIONE AVVISO Articolo 1 Definizione dell'iniziativa Il Concorso è una competizione tra progetti

Dettagli

F A B R I Z I O M I C O Z Z I

F A B R I Z I O M I C O Z Z I F A B R I Z I O M I C O Z Z I DATI PERSONALI Nome: Fabrizio Cognome: Micozzi Nazionalità: italiana Data di nascita: 10/04/1971 Luogo di nascita: Macerata Residenza: Osimo via Cagiata n. 23 Recapiti: tel.

Dettagli

Turismo culturale per lo sviluppo dei territori

Turismo culturale per lo sviluppo dei territori 6ª edizione Turismo culturale per lo sviluppo dei territori Siracusa, 17 ottobre / 19 novembre 2011 PROFILO DEL CORSO 1. OBIETTIVI E METODI DELLA SCUOLA La Scuola di Alti Studi in Economia del Turismo

Dettagli

Obiettivi della Riforma

Obiettivi della Riforma Rilancimpresa FVG 1 Obiettivi della Riforma Introdurre misure per l attrazione di nuovi investimenti, per attrarre investimenti nazionali e internazionali per l insediamento di nuove iniziative imprenditoriali;

Dettagli

Internazionalizzazione delle PMI calabresi La Borsa dell Innovazione e dell Alta Tecnologia

Internazionalizzazione delle PMI calabresi La Borsa dell Innovazione e dell Alta Tecnologia Internazionalizzazione delle PMI calabresi La Borsa dell Innovazione e dell Alta Tecnologia http://poloinnovazione.cc-ict-sud.it Luciano Mallamaci, ICT-SUD Direttore Tecnico ICT Sud Program Manager Polo

Dettagli

Massimo Saita. Luogo e data di nascita - Milano, 9 novembre 1943 Indirizzo Corso Magenta, 22-20123 Milano Nazionalità - italiana

Massimo Saita. Luogo e data di nascita - Milano, 9 novembre 1943 Indirizzo Corso Magenta, 22-20123 Milano Nazionalità - italiana Massimo Saita Luogo e data di nascita - Milano, 9 novembre 1943 Indirizzo Corso Magenta, 22-20123 Milano Nazionalità - italiana Ruolo e responsabilità attuali Presidente Scuola Economia e Statistica -

Dettagli

METODOLOGIA DIDATTICA PRESENTAZIONE DEL PROGETTO FORMATIVO OBIETTIVI FORMATIVI PERCORSO FORMATIVO DESTINATARI

METODOLOGIA DIDATTICA PRESENTAZIONE DEL PROGETTO FORMATIVO OBIETTIVI FORMATIVI PERCORSO FORMATIVO DESTINATARI OPEN YOUR MIND 2.0 Programma di formazione per lo sviluppo delle capacità manageriali e della competitività aziendale delle Piccole e Medie Imprese della Regione Autonoma della Sardegna PRESENTAZIONE DEL

Dettagli

Viale Muratori, 235 41124 Modena, Italia +39 340 8129980 paolo.ditoma@unimore.it. Data di nascita 23/06/1967 Nazionalità Italiana

Viale Muratori, 235 41124 Modena, Italia +39 340 8129980 paolo.ditoma@unimore.it. Data di nascita 23/06/1967 Nazionalità Italiana INFORMAZIONI PERSONALI Paolo Di Toma [ Viale Muratori, 235 41124 Modena, Italia +39 340 8129980 paolo.ditoma@unimore.it Data di nascita 23/06/1967 Nazionalità Italiana POSIZIONE ATTUALE Professore Associato

Dettagli

Via Orazio Raimondo, 18 00173 Roma http://fondazioneinuit.it/

Via Orazio Raimondo, 18 00173 Roma http://fondazioneinuit.it/ Via Orazio Raimondo, 18 00173 Roma http://fondazioneinuit.it/ Introduzione La Fondazione Universitaria INUIT è la Fondazione dell Università degli Studi di Roma Tor Vergata costituita ai sensi dell art.

Dettagli

c o m u n i c a t o s t a m p a Resoconto

c o m u n i c a t o s t a m p a Resoconto 5 milioni di euro per aiutare le imprese e il territorio ad agganciare la ripresa Bandi ed iniziative della CCIAA per il 2014 Quasi 5 milioni di euro per aiutare le imprese e il territorio barese ad agganciare

Dettagli

La creazione di impresa spin-off al CNR

La creazione di impresa spin-off al CNR Terza Giornata InFormativa Progetto BioTTasa Area della Ricerca del CNR Palermo, 30 giugno 2014 La creazione di impresa spin-off al CNR Relatore: Daniela La Noce Progetto Finanziato dal Ministero dello

Dettagli

Spese ammissibili: spese per acquisto di macchinari, attrezzature, impianti, beni strumentali, hardware, software e tecnologie digitali

Spese ammissibili: spese per acquisto di macchinari, attrezzature, impianti, beni strumentali, hardware, software e tecnologie digitali Bando/Agevolazione: Beni strumentali ("Nuova Sabatini") Obiettivo: incrementare la competitività e migliorare l accesso al credito delle micro, piccole e medie imprese, attraverso l acquisto di nuovi macchinari,

Dettagli

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM Francesca Sgobbi CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM Data di nascita: 13 Maggio 1968 Luogo di nascita: Milano Posizione attuale: professoressa associata confermata presso la Facoltà di Ingegneria dell Università

Dettagli

Progetto INTEP Innovazione tecnologica e di processo per il Settore Manifatturiero

Progetto INTEP Innovazione tecnologica e di processo per il Settore Manifatturiero Bando Start Intep PER LA SELEZIONE DI IDEE IMPRENDITORIALI PER LA FRUIZIONE DI SERVIZI DI ASSISTENZA TECNICA FINALIZZATI ALLA COSTITUZIONE DI IMPRESE START UP Premessa La presente procedura viene bandita

Dettagli

CURRICULUM VITAE DI GIOVANNI TOLETTI

CURRICULUM VITAE DI GIOVANNI TOLETTI CURRICULUM VITAE DI GIOVANNI TOLETTI Nome: Toletti Giovanni Data di nascita: 12 novembre 1970 Indirizzo: Via Norberto Bobbio 9, 20096 Pioltello (MI), Italy Telefono: +39 02 2399.2800 Fax: +39 02 2399.4083

Dettagli

Le imprese innovative fattore di sviluppo del territorio

Le imprese innovative fattore di sviluppo del territorio Le imprese innovative fattore di sviluppo del territorio Fabio Maria Montagnino Confindustria Palermo Consorzio ARCA fmontagnino@consorzioarca.it Gli elementi di debolezza del territorio L economia dell

Dettagli

Regolamento per la Valorizzazione dell attività scientifica ed il Trasferimento dei risultati

Regolamento per la Valorizzazione dell attività scientifica ed il Trasferimento dei risultati Regolamento per la Valorizzazione dell attività scientifica ed il Trasferimento dei risultati Premessa L Ateneo svolge attività di diffusione e promozione della ricerca scientifica sostenendo la partecipazione

Dettagli

Gli assetti a popolazione

Gli assetti a popolazione Gli assetti a popolazione Lo strategic network (mercato auto) L industrial network (filiera, distretto) I business network (eterarchia-relazione) Il policy network (politica pubblica) Le filiere IL SETTORE

Dettagli

UNA NUOVA TAPPA DI SMAU A FIRENZE TECHNOLOGY DAYS EXPO: UNA FIERA IN CONTEMPORANEA A SMAU FIRENZE PER FAR INCONTRARE RICERCA E IMPRESA

UNA NUOVA TAPPA DI SMAU A FIRENZE TECHNOLOGY DAYS EXPO: UNA FIERA IN CONTEMPORANEA A SMAU FIRENZE PER FAR INCONTRARE RICERCA E IMPRESA a smau firenze 014 la nuova dimensione espositiva dedicata a cluster, laboratori, spin-off e startup indice UNA NUOVA TAPPA DI SMAU A FIRENZE TECHNOLOGY DAYS EXPO: UNA FIERA IN CONTEMPORANEA A SMAU FIRENZE

Dettagli

DOMENICO SARNO CURRICULUM VITAE. Professore Ordinario di Economia Politica alla Seconda Università di Napoli, Dipartimento di Economia.

DOMENICO SARNO CURRICULUM VITAE. Professore Ordinario di Economia Politica alla Seconda Università di Napoli, Dipartimento di Economia. DOMENICO SARNO CURRICULUM VITAE Luogo e anno di nascita: Avellino, 1956 Residenza: Avellino, via Macchia, 25/A; Stato civile: coniugato con un figlio. Posizione attuale Professore Ordinario di Economia

Dettagli

Marketing e Finanza. Strategie, marketing e innovazione finanziaria

Marketing e Finanza. Strategie, marketing e innovazione finanziaria Marketing e Finanza Strategie, marketing e innovazione finanziaria Analisi e Strategie L innovazione nel settore bancario, assicurativo e finanziario dopo la crisi 4 Sergio Spaccavento, AIFIn Mercati e

Dettagli

In rete con l Europa

In rete con l Europa In rete con l Europa L AZIENDA E IL GRUPPO DI LAVORO PROMETEO, Servizi integrati per lo Sviluppo Locale, è una società di servizi nata dalla sinergia di un team di professionisti altamente qualificati

Dettagli

Direzione centrale attività produttive, commercio, cooperazione, risorse agricole e forestali Area per il manifatturiero

Direzione centrale attività produttive, commercio, cooperazione, risorse agricole e forestali Area per il manifatturiero Direzione centrale attività produttive, commercio, cooperazione, risorse agricole e forestali Area per il manifatturiero FVG regione a vocazione manifatturiera Settori di specializzazione FVG Principali

Dettagli

Curriculum Vitae Europass

Curriculum Vitae Europass Curriculum Vitae Europass Informazioni personali Nome / Cognome Indirizzo Residenza via Solferino 15, Novara (28100) Indirizzo Domicilio c.so Torino 1b, Novara (28100) Telefono(i) 0321.613298 0321.375434

Dettagli

Ing. Romeo Angelo Petti

Ing. Romeo Angelo Petti I programmi del Ministero dello a sostegno degli incubatori universitari, risultati e nuovi obiettivi Ing. Romeo Angelo Petti Ministero dello Direzione generale per l incentivazione delle attività imprenditoriali

Dettagli

CURRICULUM VITAE di Salvatore Gaglio

CURRICULUM VITAE di Salvatore Gaglio Salvatore Gaglio 1 CURRICULUM VITAE di Salvatore Gaglio LUOGO DI NASCITA: Agrigento DATA DI NASCITA: 11 aprile 1954 Posizioni attuali Professore ordinario di Intelligenza Artificiale (Sett. disc. ING-INF/05

Dettagli

Imprese partecipate dalle Università per settore (tot. 150) Fonte: Banca dati Dip. Funzione Pubblica

Imprese partecipate dalle Università per settore (tot. 150) Fonte: Banca dati Dip. Funzione Pubblica Osservazioni sul documento base Problematiche relative alla partecipazione alle gare di cui al decreto legislativo n. 163 del 2006 delle Università e degli Istituti similari Audizione presso l Autorità

Dettagli

Elisabetta De Checchi - Confindustria Veneto Siav Spa Tel. 041 2517545

Elisabetta De Checchi - Confindustria Veneto Siav Spa Tel. 041 2517545 INNOVAZIONE TECNOLOGICA E FATTORI ABILITANTI STRATEGIE DI APPRENDIMENTO INNOVATIVE PER DIRIGENTI FDIR 416 Fondirigenti ha approvato il piano formativo Innovazione tecnologica e fattori abilitanti - Strategie

Dettagli

Servizi per il turismo e la cultura

Servizi per il turismo e la cultura Servizi per il turismo e la cultura Servizi per il turismo e la cultura Il meglio dell Italia cresce ogni giorno insieme a noi. Marketing del territorio Siamo un network di professionisti che integrano

Dettagli

Progetto realizzato con il finanziamento dell'ue per l'area Ob. 2

Progetto realizzato con il finanziamento dell'ue per l'area Ob. 2 Progetto realizzato con il finanziamento dell'ue per l'area Ob. 2 Protocollo di intesa (24/7/13) Realizzare sul territorio nuove iniziative volte allo sviluppo delle tematiche dell efficienza energetica,

Dettagli

Società per la Gestione dell Incubatore di Imprese e per il Trasferimento Tecnologico dell Università degli Studi di Torino Scarl 2i3T

Società per la Gestione dell Incubatore di Imprese e per il Trasferimento Tecnologico dell Università degli Studi di Torino Scarl 2i3T Società per la Gestione dell Incubatore di Imprese e per il Trasferimento Tecnologico dell Università degli Studi di Torino Scarl 2i3T 1. L Incubatore 2i3T SOCIETÀ PER LA GESTIONE DELL INCUBATORE DI IMPRESE

Dettagli

PROGETTO PER LO SVILUPPO DI UN MODELLO MANAGERIALE PER LA GESTIONE DEL FENOMENO DEI BENI CONFISCATI

PROGETTO PER LO SVILUPPO DI UN MODELLO MANAGERIALE PER LA GESTIONE DEL FENOMENO DEI BENI CONFISCATI PROGETTO PER LO SVILUPPO DI UN MODELLO MANAGERIALE PER LA GESTIONE DEL FENOMENO DEI BENI CONFISCATI Secondo i dati dell ANBSC (Agenzia Nazionale per l Amministrazione e la Destinazione dei Beni Sequestrati

Dettagli

Antonio Ricciardi. Professore straordinario di Economia aziendale Facoltà di Economia - Università della Calabria.

Antonio Ricciardi. Professore straordinario di Economia aziendale Facoltà di Economia - Università della Calabria. Professore straordinario di Economia aziendale PRESENTAZIONE Antonio Ricciardi è professore straordinario di Economia aziendale, dottore commercialista e revisore dei conti. Socio ordinario dell AIDEA

Dettagli

Smart Specialisation Strategy e forme aggregative

Smart Specialisation Strategy e forme aggregative Smart Specialisation Strategy e forme aggregative Nuovi strumenti a supporto dell innovazione e la competitività Piazzola sul Brenta, 23 maggio 2015 Dipartimento Sviluppo Economico Sezione Ricerca e Innovazione

Dettagli

IMPRENDITORIALITÀ E GENERAL MANAGEMENT - MIGEM

IMPRENDITORIALITÀ E GENERAL MANAGEMENT - MIGEM IMPRENDITORIALITÀ E GENERAL MANAGEMENT - MIGEM Master di I Livello - IX EDIZIONE - A.A. 2015-2016 Premessa Il MIGEM è dedicato a tutti coloro che sentono l esigenza di un programma formativo completo e

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo CHIAPPETTA CARMENIDA VIALE GIACOMO MANCINI ANG. VIA GIULIA PAL. SEIEMME 87100COSENZA Telefono 0984.814863

Dettagli

Progetto Atipico. Partners

Progetto Atipico. Partners Progetto Atipico Partners Imprese Arancia-ICT Arancia-ICT è una giovane società che nasce nel 2007 grazie ad un gruppo di professionisti che ha voluto capitalizzare le competenze multidisciplinari acquisite

Dettagli

Ruolo della formazione nella sicurezza degli alimenti Alessandro Mangia

Ruolo della formazione nella sicurezza degli alimenti Alessandro Mangia Università degli Studi di Parma Ruolo della formazione nella sicurezza degli alimenti Alessandro Mangia La Sicurezza degli alimenti tema prioritario per l opinione pubblica e nell agenda dei governi mondiali

Dettagli

CURRICULUM ATTIVITA' DIDATTICA E SCIENTIFICA DI MARIO MAZZOLENI

CURRICULUM ATTIVITA' DIDATTICA E SCIENTIFICA DI MARIO MAZZOLENI CURRICULUM ATTIVITA' DIDATTICA E SCIENTIFICA DI MARIO MAZZOLENI Nato a Milano il 24 Gennaio 1957, laureato presso l'università L. Bocconi (nell'anno Accademico 1980-81) in Economia Aziendale con specializzazione

Dettagli

Servizi per lo sviluppo di aggregazioni di imprese: cluster, distretti, reti

Servizi per lo sviluppo di aggregazioni di imprese: cluster, distretti, reti competenze integrazione competitività Servizi per lo sviluppo di aggregazioni di imprese: cluster, distretti, reti Il futuro è una invenzione del presente. Facendo sempre le stesse cose ottieni gli stessi

Dettagli

Presentazione della Società. Novembre 2015

Presentazione della Società. Novembre 2015 Presentazione della Società La Storia La Società La Struttura Produttiva Il Sistema di Competenze Il Posizionamento 2 2004 Costituzione della StraDe s.r.l. ad opera di Massimo Dell Erba e Veronica Montanaro

Dettagli

technoarea Gorizia AREA Science Park Investire a Gorizia UDINE 28 settembre 2001 Elena Pianese elena.pianese@area.trieste.it

technoarea Gorizia AREA Science Park Investire a Gorizia UDINE 28 settembre 2001 Elena Pianese elena.pianese@area.trieste.it technoarea Gorizia AREA Science Park Investire a Gorizia UDINE 28 settembre 2001 Elena Pianese elena.pianese@area.trieste.it 1 Il Polo Tecno-Industriale per l Energia di AREA Science Park a Gorizia La

Dettagli

IT governance & management. program

IT governance & management. program IT governance & management Executive program VI EDIZIONE / GENNAIO - maggio 2016 PERCHÉ QUESTO PROGRAMMA Nell odierno scenario competitivo l ICT si pone come un fattore abilitante dei servizi di business

Dettagli

Alessandro Falco [CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM]

Alessandro Falco [CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM] 2015 Alessandro Falco [CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM] Sommario 1. DATI PERSONALI... 2 2. STUDI... 2 3. ATTIVITÀ DI RICERCA, DOCENZA UNIVERSITARIA E MANAGERIALE E PUBBLICAZIONI EFFETTUATE... 3 1.1 ATTIVITA

Dettagli

Fiera del Levante. La comunicazione in una strategia di Marketing territoriale. Bari, Fiera del Levante, 12 settembre 2002

Fiera del Levante. La comunicazione in una strategia di Marketing territoriale. Bari, Fiera del Levante, 12 settembre 2002 Fiera del Levante La comunicazione in una strategia di Marketing territoriale Bari, Fiera del Levante, 12 settembre 2002 L agenzia E tra le prime 10 del mercato secondo la classifica Assorel, la seconda

Dettagli

Presentazione istituzionale

Presentazione istituzionale Presentazione istituzionale 2014 Sponsor: www.sdabocconi.it/privateequity OBIETTIVI Nell ottica di creare valore e di supportare l attività degli operatori, il centro si occupa di produrre studi e ricerche

Dettagli