Infrastrutture Critiche l approccio di Informatica Trentina

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Infrastrutture Critiche l approccio di Informatica Trentina"

Transcript

1 Sicurezza Cibernetica Nazionale: consapevolezza e autovalutazione Infrastrutture Critiche l approccio di Informatica Trentina Pierluigi Sartori Trento, 10 ottobre Trento - ISACA VENICE Chapter 1

2 Sicurezza Cibernetica Nazionale: consapevolezza e autovalutazione Organizzatori e sponsor evento Sponsor e sostenitori di ISACA VENICE Chapter Con il patrocinio di Trento - ISACA VENICE Chapter 2

3 Infrastruttura Critiche - L Approccio di Informatica Trentina Sicurezza Cibernetica Nazionale: consapevolezza e autovalutazione

4 La Società 1983 costituzione su iniziativa della Provincia autonoma di Trento e di altri Enti pubblici del Trentino 2006 diventa società in house Gli Azionisti (al ) Provincia autonoma di Trento (87,2568%) Regione Autonoma Trentino-Alto Adige (1,7199%) Comune di Trento (1,2433%) Camera di Commercio Industria Artigianato e Agricoltura (1,2433%) Comune di Rovereto (0,7063%) 15 Comunità di Valle (5,0046%) altri 200 Comuni (2,8258%) 220 Soci nella compagine azionaria Fatturato: 55 milioni di euro Dipendenti: 301

5 La visione: un Trentino digitale che guarda all Europa Un territorio dove la società dell informazione consenta di superare concretamente il divario digitale sia per gli aspetti infrastrutturali, sia per quelli riguardanti la capacità dei cittadini di usare i servizi digitali, portando il Trentino ad un confronto alla pari con i migliori standard europei in termini di innovazione e competitività La missione: promuovere con l ICT lo sviluppo di un amministrazione trentina sempre più digitale, celere, efficace e trasparente a servizio di cittadini e imprese Siamo la società in house per i servizi ICT della amministrazione provinciale e delle autonomie locali del Trentino con l obiettivo di realizzare l agenda digitale trentina, semplificando ed ammodernando il sistema pubblico locale, per una PA più vicina ai propri cittadini ed imprese quale fattore chiave per aumentare i livelli di efficienza del Trentino

6 I nostri numeri SERVIZI PER L AMMINISTRAZIONE PUBBLICA Servizi applicativi: 265 applicazioni gestite e 692 installazioni Servizi tecnologici: pc in Fleet Management Servizi di comunicazione: 223 enti fruitori del servizio Albo Telematico Servizi di Data Center: 950 server Servizi di videoconferenza ad alta definizione: 44 sedi Servizi di rete per gli Enti Locali: al di là del collegamento gratuito a disposizione di tutti gli Enti Locali (233), oltre 49 servizi di connettività aggiuntivi PORTALI PRINCIPALI n. accessi

7 ... I nostri numeri CUSTOMER SERVICE DESK contatti 7,12 secondi tempo medio di risposta complessivo 41%delle richieste di assistenza tecnica risolte al primo contatto 86,9%delle richieste di informazioni dei cittadini risolte al primo contatto SUPPORTO APPLICATIVO ALL UTENZA richieste di assistenza

8 Cosa serve.

9 Cosa serve.

10 Cosa serve.

11 Cosa serve.

12 Cosa serve.

13 Il Datacenter: la «casa» dei servizi Superficie interna netta: 341 m 2 Locali accessori: 92 m 2 Superficie esterna occupata:130 m 2

14 Quanta tecnologia? Principali dati dimensionali 876 server (230 virtuali) di sviluppo-test/produzione HP-UX (PA-RISC e Itanium) AIX SUN RedHat Linux Windows zos

15 Quanta tecnologia? Principali dati dimensionali 876 server (230 virtuali) di sviluppo-test/produzione HP-UX (PA-RISC e Itanium) AIX SUN RedHat Linux Windows zos 74 server di clienti in housing

16 Quanta tecnologia? Principali dati dimensionali 876 server (230 virtuali) di sviluppo-test/produzione HP-UX (PA-RISC e Itanium) AIX SUN RedHat Linux Windows zos 74 server di clienti in housing 70 network device per la Lan di Datacenter mista fibra/rame a 10Gb/s

17 200 che????? Complessivamente sono in linea circa 200 Tbyte di dati

18 200 che????? Complessivamente sono in linea circa 200 Tbyte di dati

19 200 che????? Complessivamente sono in linea circa 200 Tbyte di dati

20 200 che????? Complessivamente sono in linea circa 200 Tbyte di dati

21 200 che????? Complessivamente sono in linea circa 200 Tbyte di dati

22 200 che????? Complessivamente sono in linea circa 200 Tbyte di dati

23

24 Logistica, impianti e tecnologie 2 cabine elettriche di trasformazione: BT1 BT2 2 trasformatori da 630 kva 2 gruppi elettrogeni, uno per cabina su BT1 800 kva 90 ore di autonomia su BT2 800 kva 90 ore di autonomia 2 UPS : su BT1 200 kva su BT2 200 kva Alimentazione CED

25 Logistica, impianti e tecnologie Condizionamento L impianto di condizionamento è composto da 8 condizionatori ad aria da interno a sviluppo verticale con mandata d aria verso il basso per pavimenti sopraelevati e 20 unità condensanti da esterno sfrutta le potenzialità del sistema di free-cooling ad hoc installato al fine di immettere aria fredda dall esterno durante la stagione autunnale ed invernale permettendo così un risparmio energetico.

26 Logistica, impianti e tecnologie Impianti di sicurezza l accesso ai locali avviene tramite apertura delle porte mediante badge e codice personale; impianto di rivelazione fumo e spegnimento incendio (FM200) con porte tagliafuoco a chiusura automatica all interno delle sale CED; sistema di allarme per allagamento; Impianto antintrusione mediante rilevatori volumetrici e dispositivi elettronici di sorveglianza.

27 Logistica, impianti e tecnologie

28 Ma è sufficiente?

29 Quando i «tecnici» non bastano

30 Quando i «tecnici» non bastano Aspetti Organizzativi Gestione dei Processi

31 Quando i «tecnici» non bastano Aspetti Organizzativi Gestione dei Processi

32 Quando i «tecnici» non bastano Aspetti Organizzativi Gestione dei Processi

33 Quando i «tecnici» non bastano Aspetti Organizzativi Gestione dei Processi

34 Quando i «tecnici» non bastano Aspetti Organizzativi Gestione dei Processi Aspetti Normativi

35 Quando i «tecnici» non bastano Aspetti Organizzativi Gestione dei Processi Aspetti Normativi

36 Quando i «tecnici» non bastano Aspetti Organizzativi Gestione dei Processi Aspetti Normativi

37 Quando i «tecnici» non bastano Aspetti Organizzativi Gestione dei Processi Aspetti Normativi

38 Quando i «tecnici» non bastano Aspetti Organizzativi Gestione dei Processi Aspetti Normativi

39 Quando i «tecnici» non bastano Aspetti Organizzativi Gestione dei Processi Aspetti Normativi

40 Quando i «tecnici» non bastano Aspetti Organizzativi Gestione dei Processi Aspetti Normativi

41 Quando i «tecnici» non bastano Aspetti Organizzativi Gestione dei Processi Aspetti Normativi

42 Quando i «tecnici» non bastano Aspetti Organizzativi Gestione dei Processi Aspetti Normativi

43 Quando i «tecnici» non bastano Aspetti Organizzativi Gestione dei Processi Aspetti Normativi

44 In sintesi.. Persone (Competenze) Infrastrutture Tecnologia Organizzazione Processi Rispetto della Normativa

45 In sintesi.. Persone (Competenze) Infrastrutture Tecnologia Organizzazione Processi Rispetto della Normativa

46 Vrae? Afrikaans Вопросы? Russian أHIJK Arabic Questions? English tupoqghachmey? Klingon Fragen? German 問 題 呢? Chinese 質 問? Japanese Preguntas? Spanish Ερωτήσεις; Greek שאלות? Jewish Domande? Italian Questions? French

47 Grazie per l attenzione Infrastrutture Critiche: l approccio di Company Informatica profile Trentina 2013

Il Community Cloud per il Sistema Pubblico Trentino. Roma, 27 marzo 2014

Il Community Cloud per il Sistema Pubblico Trentino. Roma, 27 marzo 2014 Il Community Cloud per il Sistema Pubblico Trentino Roma, 27 marzo 2014 Informatica Trentina: società di sistema Società a capitale interamente pubblico per la diffusione di servizi ICT al comparto pubblico

Dettagli

ICT IMPIANTI PRESENTAZIONE AZIENDALE

ICT IMPIANTI PRESENTAZIONE AZIENDALE ICT IMPIANTI PRESENTAZIONE AZIENDALE La nostra missione L Azienda ICT Impianti nasce dall idea di un progetto di sicurezza a 360 gradi e cioè quello di unire i concetti di sicurezza informatica alle tecniche

Dettagli

INTEC: Global Service 2

INTEC: Global Service 2 global service 2 INTEC: Global Service 2 Il Global Service è una filosofia innovativa che regola, in maniera integrata, articolata e completa, i molteplici servizi gestionali e manutentivi di un patrimonio

Dettagli

IL DATA CENTER E LA PROPOSTA DI LINEA COM

IL DATA CENTER E LA PROPOSTA DI LINEA COM IL DATA CENTER E LA PROPOSTA DI LINEA COM Fabio Zancanella Rovato (BS), 23 febbraio 2012 AGENDA: La mia intenzione è quella di 1. Sviluppare 3 temi: CHI, COSA, COME - CHI siamo (identità) - COSA facciamo

Dettagli

ACI Informatica. Roma,18 maggio 2012 MODELLI PER UNA CRESCITA - 29 OTTOBRE 07

ACI Informatica. Roma,18 maggio 2012 MODELLI PER UNA CRESCITA - 29 OTTOBRE 07 ACI Informatica Roma,18 maggio 2012 MODELLI PER UNA CRESCITA - 29 OTTOBRE 07 1 L Automobile Club d Italia ACI Informatica (ACI.it) supporto di ACI verso PA Centrale ACI Delegazioni Cittadini PA Locale

Dettagli

INTEC: Global Service 2

INTEC: Global Service 2 global service 2 INTEC: Global Service 2 Il Global Service è una filosofia innovativa che regola, in maniera integrata, articolata e completa, i molteplici servizi gestionali e manutentivi di un patrimonio

Dettagli

Security Services in-house vs managed security

Security Services in-house vs managed security Security Services in-house vs managed security L esperienza di Informatica Trentina Pierluigi Sartori CISSP CISM CRISC CGEIT MBCI pierluigi.sartori@infotn.it Agenda La Società Il contesto di riferimento

Dettagli

Sommario. Direzione SISTI. Gestione Sistemi. Pagina 1 di 14

Sommario. Direzione SISTI. Gestione Sistemi. Pagina 1 di 14 Sommario 1 Logistica... 2 1.1 Controllo accesso e Videosorveglianza... 2 1.2 Sistema antincendio... 3 1.3 Sistema antiallagamento... 5 1.4 Condizionamento... 6 1.5 Alimentazione elettrica... 10 1.5.1 Gruppo

Dettagli

Lombardia Informatica. Maggio 2015

Lombardia Informatica. Maggio 2015 Lombardia Informatica Maggio 2015 Mission Lombardia Informatica svolge un ruolo di cerniera tra la domanda della Pubblica Amministrazione e l offerta del mercato dell Information & Communication Technology

Dettagli

LA CITTA DIVENTA SMART

LA CITTA DIVENTA SMART GRUPPO TELECOM ITALIA RISORSE COMUNI PALAZZO DELLE STELLINE Il ruolo di Telecom Italia nello sviluppo e ricerca di piattaforme abilitanti per soluzioni ICT innovative per il mondo della PA. Telecom Italia

Dettagli

Breve Descrizione delle Domande del Questionario

Breve Descrizione delle Domande del Questionario GLOSSARIO: Breve Descrizione delle Domande del Questionario Datacenter: è un insieme di strutture, apparati e tecnologie che hanno il compito di tenere on-line server per l erogazione di servizi informatici.

Dettagli

Azienda: cooperativa di consumatori nata nel 1989 e presente nelle Province di Modena e di Ferrara e nella Regione Puglia e Basilicata.

Azienda: cooperativa di consumatori nata nel 1989 e presente nelle Province di Modena e di Ferrara e nella Regione Puglia e Basilicata. Andrea Goldoni Azienda: cooperativa di consumatori nata nel 1989 e presente nelle Province di Modena e di Ferrara e nella Regione Puglia e Basilicata. Vendite: quasi 1.300 milioni di euro di vendite, di

Dettagli

Piani Energetici, Opportunità di Risparmio e Finanziamento per le Pubbliche Ammininistrazioni

Piani Energetici, Opportunità di Risparmio e Finanziamento per le Pubbliche Ammininistrazioni Piani Energetici, Opportunità di Risparmio e Finanziamento per le Pubbliche Ammininistrazioni Ivan Pilati Informatica Trentina S.p.A. Direzione Innovazione Responsabile Innovation Management 25 Febbraio

Dettagli

Chi siamo e le nostre aree di competenza

Chi siamo e le nostre aree di competenza Chi siamo e le nostre aree di competenza Telco e Unified Communication Software as a Service e Business Intelligence Infrastrutture digitali Smartcom è il primo business integrator europeo di servizi ICT

Dettagli

IL GRUPPO INNOVAWAY PERCHÉ SCEGLIERE INNOVAWAY

IL GRUPPO INNOVAWAY PERCHÉ SCEGLIERE INNOVAWAY IL GRUPPO INNOVAWAY Il Gruppo Innovaway nasce nel 2014 per iniziativa della Cesaweb S.p.A., azienda che opera da oltre 13 anni nell ambito dei servizi in outsourcing per le imprese (BPO), grazie all acquisizione

Dettagli

Povo2. Nuovo Datacenter d Ateneo. Trasloco sala macchine domenica 14 dicembre 2014

Povo2. Nuovo Datacenter d Ateneo. Trasloco sala macchine domenica 14 dicembre 2014 Povo2 Nuovo Datacenter d Ateneo Trasloco sala macchine domenica 14 dicembre 2014 Tutti i sistemi presenti nell attuale sala macchine di Povo 0 verranno traslocati nel nuovo datacenter unico d Ateneo realizzato

Dettagli

Al centro della. tecnologia. e dell innovazione. www.anienergia.it

Al centro della. tecnologia. e dell innovazione. www.anienergia.it www.anienergia.it Al centro della tecnologia e dell innovazione Smart energy / Reti elettriche intelligenti / Mobilità elettrica / Energia sostenibile / Energia rinnovabile / Accumulo elettrico / Generazione

Dettagli

measuring your life energy and future

measuring your life energy and future measuring your life energy and future = 200.000 Kg di CO2 La Leaf Community ha risparmiato 3,77 milioni di Kg di CO2 pari alla quantità annua assorbita da 377.000 alberi MYLEAF MEASURING YOUR LIFE, ENERGY

Dettagli

Fondo FINTER per l innovazione delle imprese del terziario (commercio - sistema fieristico e servizi - turismo)

Fondo FINTER per l innovazione delle imprese del terziario (commercio - sistema fieristico e servizi - turismo) Fondo FINTER per l innovazione delle imprese del terziario (commercio - sistema fieristico e servizi - turismo) TIPOLOGIA DELLE PROPOSTE PROGETTUALI La misura di agevolazione promuove e ammette tipologie

Dettagli

AT&S Aumenta l Efficienza e l Agilità del Business Tramite il Miglioramento della Gestione IT

AT&S Aumenta l Efficienza e l Agilità del Business Tramite il Miglioramento della Gestione IT CUSTOMER SUCCESS STORY Ottobre 2013 AT&S Aumenta l Efficienza e l Agilità del Business Tramite il Miglioramento della Gestione IT PROFILO DEL CLIENTE Settore: Manifatturiero Azienda: AT&S Dipendenti: 7500

Dettagli

Premio Innovazione ICT Smau business Bari 2011

Premio Innovazione ICT Smau business Bari 2011 Premio Innovazione ICT Smau business Bari 2011 0 La metodologia Rilevanza per l impresal Innovatività Benefici di business Candidature 81 Imprese e PA finaliste 16 Imprese e PA vincitrici 6 1 Le categorie

Dettagli

LEGALMAIL Posta Elettronica

LEGALMAIL Posta Elettronica LEGALMAIL Posta Elettronica Certificata Luca Brusutti Direzione Marketing InfoCamere info.legalmail@infocamere.it www.legalmail.it Chi siamo Competenze: Outsourcer della rete e delle applicazioni mission

Dettagli

Civilia Next è una soluzione per: la pa semplice, veloce e innovativa

Civilia Next è una soluzione per: la pa semplice, veloce e innovativa Civilia Next è una soluzione per: la pa semplice, veloce e innovativa Soluzioni e servizi per migliorare la gestione interna dell Ente e le modalità di erogazione dei servizi ai cittadini e alle imprese

Dettagli

SPORTELLO UNICO DELLE ATTIVITA PRODUTTIVE. Rete telematica e servizi di supporto ICT

SPORTELLO UNICO DELLE ATTIVITA PRODUTTIVE. Rete telematica e servizi di supporto ICT SPORTELLO UNICO DELLE ATTIVITA PRODUTTIVE Rete telematica e servizi di supporto ICT La rete telematica regionale LEPIDA ed il SISTEMA a rete degli SUAP come esempi di collaborazione fra Enti della PA per

Dettagli

Elementi per la stesura del Documento Programmatico sulla Sicurezza 2009 RILEVAZIONE DEGLI ELEMENTI UTILI AI FINI DELL AGGIORNAMENTO DEL DPS 2009

Elementi per la stesura del Documento Programmatico sulla Sicurezza 2009 RILEVAZIONE DEGLI ELEMENTI UTILI AI FINI DELL AGGIORNAMENTO DEL DPS 2009 RILEVAZIONE DEGLI ELEMENTI UTILI AI FINI DELL AGGIORNAMENTO DEL DPS 2009 Premessa Le informazioni di seguito riportate sono riferite a tutto ciò che attiene (dal punto di vista logistico, organizzativo

Dettagli

Prospettive. La visione strategica di INVA S.p.A. Relatore: Dr. Enrico Zanella. Aosta, 8 maggio 2015

Prospettive. La visione strategica di INVA S.p.A. Relatore: Dr. Enrico Zanella. Aosta, 8 maggio 2015 Prospettive dell Innovazione Digitale La visione strategica di INVA S.p.A. Relatore: Dr. Enrico Zanella Aosta, 8 maggio 2015 Modello in house Fonte: rapporto Assinter Chi siamo INVA S.p.A. è una società

Dettagli

Progetto Lumiere. Dalla gestione efficiente della pubblica Illuminazione alla Smart City

Progetto Lumiere. Dalla gestione efficiente della pubblica Illuminazione alla Smart City Progetto Lumiere Dalla gestione efficiente della pubblica Illuminazione alla Smart City Belluno 11 aprile 2014 Nicoletta Gozo ENEA Coordinatrice Progetto Lumiere Ruolo Pubblica Illuminazione Immagine del

Dettagli

La nostra esperienza. La vostra energia. Trasformiamo Produciamo Gestiamo Energia. www.cteenergy.it

La nostra esperienza. La vostra energia. Trasformiamo Produciamo Gestiamo Energia. www.cteenergy.it La nostra esperienza. La vostra energia. Trasformiamo Produciamo Gestiamo Energia www.cteenergy.it Chi siamo DA TRENT ANNI LA NOSTRA AZIENDA INSTALLA IL FUTURO. a trent anni, noi di CTE Energy installiamo

Dettagli

AZIENDA ULSS 20 DI VERONA

AZIENDA ULSS 20 DI VERONA AZIENDA ULSS 20 DI VERONA Sede legale: via Valverde n. 42-37122 Verona - tel. 045/8075511 Fax 045/8075640 ALLEGATO 1.1 1 Premessa L Azienda ha implementato negli anni una rete di comunicazione tra le proprie

Dettagli

NGN & WIFI PROMOSSI DALLA PA

NGN & WIFI PROMOSSI DALLA PA Il Trentino Territorio d innovazione Mario Groff mario.groff@trentinonetwork.it L infrastrutturazione in larga banda ed in fibra ottica sono elementi abilitanti allo sviluppo imprenditoriale, dei servizi

Dettagli

VMware. Gestione dello shutdown con UPS MetaSystem

VMware. Gestione dello shutdown con UPS MetaSystem VMware Gestione dello shutdown con UPS MetaSystem La struttura informatica di una azienda Se ad esempio consideriamo la struttura di una rete aziendale, i servizi offerti agli utenti possono essere numerosi:

Dettagli

TIX Il Cloud della PA Toscana Ing. Laura Castellani www.regione.toscana.it/agendadigitale Gli obiettivi indicati per l Agenda digitale italiana e per quella europea sono ormai da anni al centro delle azioni

Dettagli

SOLUZIONI INFORMATICHE PER LO STUDIO LEGALE

SOLUZIONI INFORMATICHE PER LO STUDIO LEGALE SOLUZIONI INFORMATICHE PER LO STUDIO LEGALE Nekte Srl Viale Gran Sasso, 10-20131 Milano Tel. 02 29521765 - Fax 02 29532131 info@nekte.it www.nekte.it L IMPORTANZA DI CONOSCERE I PROFESSIONISTI Nekte ha

Dettagli

I servizi ICT a supporto della Continuità Operativa. Marco Filippi Programma di Continuità Operativa - CSI Piemonte

I servizi ICT a supporto della Continuità Operativa. Marco Filippi Programma di Continuità Operativa - CSI Piemonte I servizi ICT a supporto della Continuità Operativa Marco Filippi Programma di Continuità Operativa - CSI Piemonte La strategia ICT in Piemonte Infrastrutture su tutto il territorio per ridurre il digital

Dettagli

www.100x100fibra.acantho.net

www.100x100fibra.acantho.net ........................................................................................................................ www.100x100fibra.acantho.net Acantho, con una rete di oltre 3.500 Km in fibra ottica,

Dettagli

LA FILIERA ICT DEL DISTRETTO HIGH TECH le Aziende presentano i loro progetti. 14-23 maggio 2012 APA Confartigianato - Monza.

LA FILIERA ICT DEL DISTRETTO HIGH TECH le Aziende presentano i loro progetti. 14-23 maggio 2012 APA Confartigianato - Monza. LA FILIERA ICT DEL DISTRETTO HIGH TECH le Aziende presentano i loro progetti 14-23 maggio 2012 APA Confartigianato - Monza fastera Srl Massimo Milano massimo.milano@fastera.com Fondazione Distretto Green

Dettagli

Catalogo Servizi e Value Proposition

Catalogo Servizi e Value Proposition Catalogo Servizi e Value Proposition Trento, 14 aprile 2015 UniIT S.r.l. Public Il documento e le informazioni contenute sono di proprietà di Uni IT S.r.l. Tutti i diritti riservati AGENDA Chi siamo I

Dettagli

IL CLOUD COMPUTING DALLE PMI ALLE ENTERPRISE. Salvatore Giannetto Presidente Salvix S.r.l

IL CLOUD COMPUTING DALLE PMI ALLE ENTERPRISE. Salvatore Giannetto Presidente Salvix S.r.l IL CLOUD COMPUTING Salvatore Giannetto Presidente Salvix S.r.l Agenda. - Introduzione generale : il cloud computing Presentazione e definizione del cloud computing, che cos è il cloud computing, cosa serve

Dettagli

NATURALERT Dall Internet delle Cose all Internet della Natura

NATURALERT Dall Internet delle Cose all Internet della Natura NATURALERT Dall Internet delle Cose all Internet della Natura IL PROGETTO IMPRENDITORIALE L idea La tecnologia Cosa fa L idea innovativa si fonda sulla possibilità di garantire un monitoraggio capillare

Dettagli

L azione organizzativa come leva per raggiungere gli obiettivi della digitalizzazione della PA. Bologna, 01 luglio 2014

L azione organizzativa come leva per raggiungere gli obiettivi della digitalizzazione della PA. Bologna, 01 luglio 2014 L azione organizzativa come leva per raggiungere gli obiettivi della digitalizzazione della PA Il Percorso intrapreso dalla Regione Emilia-Romagna Grazia Cesari Evento organizzato in collaborazione con

Dettagli

Roma 27 aprile 2014 RESIA Via Appia Pignatelli, 123 The Armed Forces Communications & Electronics Association «UNA RETE TRA LE NUVOLE»

Roma 27 aprile 2014 RESIA Via Appia Pignatelli, 123 The Armed Forces Communications & Electronics Association «UNA RETE TRA LE NUVOLE» Roma 27 aprile 2014 RESIA Via Appia Pignatelli, 123 The Armed Forces Communications & Electronics Association «UNA RETE TRA LE NUVOLE» AGENDA Chi siamo Descrizione del progetto Bando Regione Lazio Insieme

Dettagli

BUSINESS CLOUD EXPERIENCE L'accesso al business è cambiato! Quanto sta cambiando la tua azienda? Lodovico Piermattei - CSC Engineer AC Power

BUSINESS CLOUD EXPERIENCE L'accesso al business è cambiato! Quanto sta cambiando la tua azienda? Lodovico Piermattei - CSC Engineer AC Power BUSINESS CLOUD EXPERIENCE L'accesso al business è cambiato! Quanto sta cambiando la tua azienda? Lodovico Piermattei - CSC Engineer AC Power IL CASO dell Azienda Municipalizzata Azienda che nasce come

Dettagli

INDICE. ORGANISMO INDIPENDENTE DI VALUTAZIONE DELLA PERFORMANCE (O.I.V.) pag. 148

INDICE. ORGANISMO INDIPENDENTE DI VALUTAZIONE DELLA PERFORMANCE (O.I.V.) pag. 148 INDICE GABINETTO DEL MINISTRO pag. 1 Servizio interrogazioni parlamentari pag. 2 Servizio rapporti con il Parlamento pag. 4 Servizio rapporti con il Consiglio Superiore della Magistratura pag. 6 Ufficio

Dettagli

UComm CONNECT TO THE CLOUD

UComm CONNECT TO THE CLOUD CONNECT TO THE CLOUD CHI È TWT TWT S.p.A., operatore di telecomunicazioni dal 1995, offre ai propri clienti e partner una gamma completa di soluzioni ICT integrate e innovative, personalizzate in base

Dettagli

Controllo degli Accessi

Controllo degli Accessi Controllo degli Accessi Sistema all avanguardia che consente il controllo di varchi e porte, attraverso terminali e software adatti ad ogni singola esigenza. Controllo Accessi Garanzia di sicurezza di

Dettagli

Università degli Studi di Parma Dipartimento di Fisica http://www.fis.unipr.it. La sicurezza aziendale a 360 La sicurezza periferica e ambientale

Università degli Studi di Parma Dipartimento di Fisica http://www.fis.unipr.it. La sicurezza aziendale a 360 La sicurezza periferica e ambientale Università degli Studi di Parma Dipartimento di Fisica http://www.fis.unipr.it La sicurezza aziendale a 360 La sicurezza periferica e ambientale Cesare Chiodelli http://www.eleusysgroup.com La sicurezza

Dettagli

Eminent e-domotica è un sistema di automazione domestico che offre comodità, sicurezza e risparmio energetico

Eminent e-domotica è un sistema di automazione domestico che offre comodità, sicurezza e risparmio energetico e-domotica Questo sistema intelligente di automazione semplificherà la vostra vita, aumenterà il confort, vi farà risparmiare soldi e ridurrà i consumi energetici! Il touch screen è il centro di controllo

Dettagli

Una soluzione integrata: Cogenerazione e continuità elettrica

Una soluzione integrata: Cogenerazione e continuità elettrica Una soluzione integrata: Cogenerazione e continuità elettrica Antonio Ciccarelli www.sea.aq.it antonio.ciccarelli@sea.aq.it Area Workshop Cremona 05-03-2014 Indice 1. Introduzione 2. L audit energetico

Dettagli

QUALITÀ, ASSISTENZA, MANUTENZIONE... UNA RICETTA PER SODDISFARE AL MEGLIO LE ESIGENZE DEI CLIENTI.

QUALITÀ, ASSISTENZA, MANUTENZIONE... UNA RICETTA PER SODDISFARE AL MEGLIO LE ESIGENZE DEI CLIENTI. Sicuri e protetti. QUALITÀ, ASSISTENZA, MANUTENZIONE... UNA RICETTA PER SODDISFARE AL MEGLIO LE ESIGENZE DEI CLIENTI. SISTEMI ANTIFURTO ANTINTRUSIONE Realizzati per garantire la protezione del bene e

Dettagli

ITS - Infrastrutture Tecnologie e Servizi SRL Sede Legale: Sede Operativa: Tel. Fax email: Partita Iva / Codice fiscale:

ITS - Infrastrutture Tecnologie e Servizi SRL Sede Legale: Sede Operativa: Tel. Fax email: Partita Iva / Codice fiscale: tolightyourbusiness DIVISIONE IMPIANTI Progettazione. Esecuzione. Certificazione. Gestione DIVISIONE IMPIANTI PROGETTAZIONE ESECUZIONE E GESTIONE Avendo al proprio interno una divisione tecnica professionalmente

Dettagli

Corso di Alta Formazione Comunicazione per l innovazione della Pubblica Amministrazione

Corso di Alta Formazione Comunicazione per l innovazione della Pubblica Amministrazione Corso di Alta Formazione Comunicazione per l innovazione della Pubblica Amministrazione I contenuti La comunicazione organizzativa leva del cambiamento (I sessione) - L articolazione delle strutture nelle

Dettagli

Attivazione del telelavoro ----- L esperienza concreta dell Azienda Ospedaliera della provincia di Pavia

Attivazione del telelavoro ----- L esperienza concreta dell Azienda Ospedaliera della provincia di Pavia Attivazione del telelavoro ----- L esperienza concreta dell Azienda Ospedaliera della provincia di Pavia Provincia di Monza-Brianza Congresso del 20/10/2010 Sede provinciale Enrico Cuoco Dirigente Responsabile

Dettagli

DALLA RICERCA & SVILUPPO SIAV. Ecco i prodotti e le applicazioni. per innovare le imprese italiane

DALLA RICERCA & SVILUPPO SIAV. Ecco i prodotti e le applicazioni. per innovare le imprese italiane Comunicato stampa aprile 2015 DALLA RICERCA & SVILUPPO SIAV Ecco i prodotti e le applicazioni per innovare le imprese italiane Rubàno (PD). Core business di, nota sul mercato ECM per la piattaforma Archiflow,

Dettagli

UNIDATA S.P.A. Per la Pubblica Amministrazione. Compatibile con. giovedì 23 febbraio 12

UNIDATA S.P.A. Per la Pubblica Amministrazione. Compatibile con. giovedì 23 febbraio 12 Compatibile con UNIDATA S.P.A. Per la Pubblica Amministrazione CHI È UNIDATA Operatore di Telecomunicazioni e Information Technology con molti anni di esperienza, a vocazione regionale, con proprie infrastrutture

Dettagli

DEPLIANT INFORMATIVO DI PRESENTAZIONE AZIENDALE

DEPLIANT INFORMATIVO DI PRESENTAZIONE AZIENDALE DEPLIANT INFORMATIVO DI PRESENTAZIONE AZIENDALE Il presente documento è rivolto a tutti i nostri potenziali clienti. E una breve presentazione di quello che facciamo e di quello che siamo. Di come ci proponiamo

Dettagli

Progetto Lumiere. Progetto Lumiere Modello per la gestione efficiente ed efficace degli impianti e del servizio di pubblica illuminazione

Progetto Lumiere. Progetto Lumiere Modello per la gestione efficiente ed efficace degli impianti e del servizio di pubblica illuminazione Progetto Lumiere Progetto Lumiere Modello per la gestione efficiente ed efficace degli impianti e del servizio di pubblica illuminazione Milano 20 maggio2014 Nicoletta Gozo ENEA Coordinatrice Progetto

Dettagli

Le comunicazioni telematiche in Toscana

Le comunicazioni telematiche in Toscana Le comunicazioni telematiche in Toscana Stampa Centro stampa Giunta Regione Toscana I N D I C E Le comunicazioni telematiche I canali di comunicazioni InterPRO e le Amministrazioni Pubbliche Come attivare

Dettagli

Modelli architetturali di infrastruttura. Diego Feruglio Direzione Progettazione Infrastrutture CSI-Piemonte

Modelli architetturali di infrastruttura. Diego Feruglio Direzione Progettazione Infrastrutture CSI-Piemonte Modelli architetturali di infrastruttura Direzione Progettazione Infrastrutture CSI-Piemonte 0 Infrastruttura Definizione di Infrastruttura Nell ICT per infrastruttura si intende l insieme di componenti

Dettagli

CHI SIAMO ATTIVITÀ LA STORIA

CHI SIAMO ATTIVITÀ LA STORIA CHI SIAMO ATTIVITÀ LA STORIA STRUTTURA AZIONARIA RISORSE UMANE VALORE AGGIUNTO ENERGIA ELETTRICA STRUTTURA SOCIETARIA RISULTATI FINANZIARI IGIENE URBANA E CICLO IDRICO GAS E COGENERAZIONE Chi siamo Il

Dettagli

La virtualizzazione del Datacenter: il percorso verso il Cloud Computing del Senato

La virtualizzazione del Datacenter: il percorso verso il Cloud Computing del Senato La virtualizzazione del Datacenter: il percorso verso il Cloud Computing del Senato Mauro Fioroni Resp. Servizio Informatica Gianpaolo Araco Resp.Ufficio Sistemi ICT in Senato Nel 1976 il primo CED, nel

Dettagli

Tutti i vantaggi dell On Demand. innovare per competere e per crescere

Tutti i vantaggi dell On Demand. innovare per competere e per crescere Tutti i vantaggi dell On Demand innovare per competere e per crescere Controllo del budget e ROI rapido In modalità SaaS, senza farsi carico di investimenti in programmi software e hardware. È sufficiente

Dettagli

OAAS OFFICE AS A SERVICE

OAAS OFFICE AS A SERVICE OAAS OFFICE AS A SERVICE Con questo termine si intende la remotizzazione di un infrastruttura IT (Hardware & SO) in Cloud. In cosa consiste? Struttura classica Generalmente, le aziende tendono ad avere

Dettagli

2014 Le Camere di Commercio dell Emilia-Romagna per la banda ultra larga nelle aree produttive:

2014 Le Camere di Commercio dell Emilia-Romagna per la banda ultra larga nelle aree produttive: 2014 Le Camere di Commercio dell Emilia-Romagna per la banda ultra larga nelle aree produttive: Claudio Pasini AD Uniontrasporti Cesena, 21 marzo 2014 1 Il sistema camerale e le infrastrutture DA PROTAGONISTE

Dettagli

Insieme nella stampa che cambia. 10 giugno 2015 Conferenza stampa c/o ICT Trade Milano

Insieme nella stampa che cambia. 10 giugno 2015 Conferenza stampa c/o ICT Trade Milano Insieme nella stampa che cambia 10 giugno 2015 Conferenza stampa c/o ICT Trade Milano Associazione produttori sistemi di stampa e gestione documentale Siamo il riferimento nazionale per le tematiche di

Dettagli

Raganet Internet a banda larga... wireless! Presentazione offerta Raganet Home Business - Company

Raganet Internet a banda larga... wireless! Presentazione offerta Raganet Home Business - Company Raganet Internet a banda larga... wireless! Presentazione offerta Raganet Home Business - Company Chi è Clio - Primo Internet Service Provider nato nell Italia meridionale nel 1995 e socio fondatore dell'aiip

Dettagli

Confindustria Servizi Innovativi e Tecnologici

Confindustria Servizi Innovativi e Tecnologici Confindustria Servizi Innovativi e Tecnologici 51 Associazioni di Categoria (fra soci effettivi e soci aggregati) 62 Sezioni Territoriali (presso le Unioni Provinciali di Confindustria) Oltre 1 milione

Dettagli

L Agenda digitale del Piemonte. 2 febbraio 2015

L Agenda digitale del Piemonte. 2 febbraio 2015 L Agenda digitale del Piemonte 2 febbraio 2015 I punti di partenza La Digital Agenda europea è una delle sette iniziative faro della strategia Europa 2020 Nella politica di coesione 2014-2020 il miglior

Dettagli

La server farm e i data center del CSI Piemonte. Stefano Lista Responsabile Area Server Farm e Reti

La server farm e i data center del CSI Piemonte. Stefano Lista Responsabile Area Server Farm e Reti La server farm e i data center del CSI Piemonte Stefano Lista Responsabile Area Server Farm e Reti La strategia ICT in Piemonte Infrastrutture su tutto il territorio per ridurre il digital divide Basi

Dettagli

PRESENTRAZIONE AZIENDALE :

PRESENTRAZIONE AZIENDALE : PRESENTRAZIONE AZIENDALE : PROFILO DELL AZIENDA : 1. Premessa: dati generali della azienda 2. Servizi offerti: descrizione attività ORGANIZZAZIONE LAVORO : 3. Dotazione individuale dipendenti 4. Formazione

Dettagli

UNIONE DEI COMUNI MONTANI COLLINE DEL FIORA COMPRENDENTE I COMUNI DI PITIGLIANO MANCIANO SORANO. DETERMINAZIONE n 20 del 11/02/2012

UNIONE DEI COMUNI MONTANI COLLINE DEL FIORA COMPRENDENTE I COMUNI DI PITIGLIANO MANCIANO SORANO. DETERMINAZIONE n 20 del 11/02/2012 UNIONE DEI COMUNI MONTANI COLLINE DEL FIORA COMPRENDENTE I COMUNI DI PITIGLIANO MANCIANO SORANO VIA UGOLINI, 83 58017 PITIGLIANO (GR) SERVIZIO SEGRETERIA COPIA DETERMINAZIONE n 20 del 11/02/2012 OGGETTO:

Dettagli

basso consumo energetico

basso consumo energetico Impianti radianti a pavimento negli edifici a basso consumo energetico Verona, 4 ottobre 2012 Prof. Michele De Carli Dipartimento di 2 Dipartimento di Edifici a basso consumo, definizione: Edifici a basso

Dettagli

PROGETTARE LA DOMOTICA

PROGETTARE LA DOMOTICA Facoltà di Ingegneria Dipartimento di Informatica e Sistemistica Associazione Italiana Per L Automazione PROGETTARE LA DOMOTICA Giovedì 13 novembre 2008, Aula Magna Presentazione del seminario e introduzione

Dettagli

Lucia Pasetti Vice Presidente CISIS

Lucia Pasetti Vice Presidente CISIS Il Costo dell Impreparazione Informatica nella Pubblica Amministrazione Locale e le sfide dell Agenda Digitale Milano, 17 Maggio 2011 Lucia Pasetti Vice Presidente CISIS La governance interregionale Le

Dettagli

L AZIENDA CERTIFICAZIONI

L AZIENDA CERTIFICAZIONI L AZIENDA La Novasistemi è nata nel 1990 come azienda di impiantistica nel settore dell energia civile ed industriale. Nel corso degli anni, grazie all impegno ed allo sviluppo del proprio organico, è

Dettagli

un rapporto di collaborazione con gli utenti

un rapporto di collaborazione con gli utenti LA CARTA DEI SERVIZI INFORMATICI un rapporto di collaborazione con gli utenti La prima edizione della Carta dei Servizi Informatici vuole affermare l impegno di Informatica Trentina e del Servizio Sistemi

Dettagli

Progetto Lumiere. L efficienza dell Illuminazione Pubblica quale parte integrante dello sviluppo del Paes e della programmazione delle smart cities.

Progetto Lumiere. L efficienza dell Illuminazione Pubblica quale parte integrante dello sviluppo del Paes e della programmazione delle smart cities. Progetto Lumiere L efficienza dell Illuminazione Pubblica quale parte integrante dello sviluppo del Paes e della programmazione delle smart cities. Bassano del Grappa 29 aprile 2014 Nicoletta Gozo ENEA

Dettagli

L Azienda. Si.El.Co. Srl opera nel settore informatico dal 1977.

L Azienda. Si.El.Co. Srl opera nel settore informatico dal 1977. Si.El.Co. Srl opera nel settore informatico dal 1977. L Azienda È una azienda specializzata nella vendita e assistenza di hardware, software e servizi informatici composta da un organico di circa settanta

Dettagli

Cos è Elios4you. Un modo innovativo per monitorare gli impianti fotovoltaici residenziali tramite App

Cos è Elios4you. Un modo innovativo per monitorare gli impianti fotovoltaici residenziali tramite App Cos è Elios4you Un modo innovativo per monitorare gli impianti fotovoltaici residenziali tramite App Cos è Elios4you Dati visualizzati in tempo reale su Tablet o Smartphone Cos è Elios4you La visualizzazione

Dettagli

CONVEGNO BANCHE E SICUREZZA 2011 Roma, Palazzo Altieri - 26/27 Maggio. Ivo Benedetti, Senior Vice President Security Business

CONVEGNO BANCHE E SICUREZZA 2011 Roma, Palazzo Altieri - 26/27 Maggio. Ivo Benedetti, Senior Vice President Security Business CONVEGNO BANCHE E SICUREZZA 2011 Roma, Palazzo Altieri - 26/27 Maggio Ivo Benedetti, Senior Vice President Security Business Tecnologia e professionalità per la security bancaria 1-024 26/27 Maggio 2011

Dettagli

FORUM PA 2009. Roma 11-14 maggio

FORUM PA 2009. Roma 11-14 maggio IL PROGETTO COLLABORAZIONE TERRITORIALE ICT DI PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO QUALE FATTORE DI SVILUPPO DEL SISTEMA LOCALE DELLE IMPRESE ICT Alcune testimonianze 13 maggio 2009 ore 11.30 Mauro Piffer, Andrea

Dettagli

Relazione di accompagnamento allo Studio di Fattibilità Tecnica per la Continuità Operativa ed il Disaster Recovery

Relazione di accompagnamento allo Studio di Fattibilità Tecnica per la Continuità Operativa ed il Disaster Recovery COMUNE DI PALOMONTE Provincia di Salerno Relazione di accompagnamento allo Studio di Fattibilità Tecnica per la Continuità Operativa ed il Disaster Recovery ai sensi della Circolare n.58 di DigitPA del

Dettagli

Impianti idroelettrici

Impianti idroelettrici U N M O N D O D I E N E R G I A Il Gruppo Iren è strutturato nella holding industriale Iren S.p.A. e in cinque società di business interamente controllate che operano nei settori di pertinenza, sia direttamente

Dettagli

Ripensare l Infrastruttura Tecnologica. Gianluca Mazzini Direttore Generale LepidaSpA 28 Maggio 2014 - Forum PA

Ripensare l Infrastruttura Tecnologica. Gianluca Mazzini Direttore Generale LepidaSpA 28 Maggio 2014 - Forum PA Ripensare l Infrastruttura Tecnologica Gianluca Mazzini Direttore Generale LepidaSpA 28 Maggio 2014 - Forum PA Contesto dal 2008 Regione ER ha identificato nel Piano Telematico la necessità di un sistema

Dettagli

Servizio Monitoraggio Energia via Web. CEAM CWS32-H01 Professional Web Platform

Servizio Monitoraggio Energia via Web. CEAM CWS32-H01 Professional Web Platform Servizio Monitoraggio Energia via Web CEAM CWS32-H01 Professional Web Platform Cosa è CWS32-H01 Piattaforma Tecnologica Web Modulare Multifunzionale per il Monitoraggio, Telecontrollo Gestione Manutenzione,

Dettagli

Servizi di consulenza e soluzioni ICT

Servizi di consulenza e soluzioni ICT Servizi di consulenza e soluzioni ICT Juniortek S.r.l. Fondata nell'anno 2004, Juniortek offre consulenza e servizi nell ambito dell informatica ad imprese e professionisti. L'organizzazione dell'azienda

Dettagli

Il mercato Digitale 2015

Il mercato Digitale 2015 Il mercato ICT 2015 Il mercato Digitale 2015 Anteprima dati Assinform presentazione agli Associati/ Conferenza Stampa Milano/Roma 23 marzo 2015 Il mercato digitale nel Mondo nel 2014 Web e Mobility alla

Dettagli

Ferrovie dello Stato Italiane Garantisce l Efficienza dei Servizi IT in Outsourcing con CA Business Service Insight

Ferrovie dello Stato Italiane Garantisce l Efficienza dei Servizi IT in Outsourcing con CA Business Service Insight CUSTOMER SUCCESS STORY April 2014 Garantisce l Efficienza dei Servizi IT in Outsourcing con CA Business Service Insight PROFILO DEL CLIENTE: Azienda: S.p.A. Settore: logistica e trasporti Fatturato: 8,2

Dettagli

CON NOI IL FUTURO È SOTTO CONTROLLO

CON NOI IL FUTURO È SOTTO CONTROLLO CON NOI IL FUTURO È SOTTO CONTROLLO PROGETTAZIONE, INSTALLAZIONE E MANUTENZIONE DI SISTEMI INTEGRATI DI SICUREZZA, TELECOMUNICAZIONI E CONTROLLO UNA SOLUZIONE A OGNI ESIGENZA Operiamo da molti anni nel

Dettagli

Lucio Cavalli 4Ti Tecnologie Informatiche. Facciamo chiarezza: Servizi in Cloud Virtualizzazione Server Server Remoti (Hosting / Housing)

Lucio Cavalli 4Ti Tecnologie Informatiche. Facciamo chiarezza: Servizi in Cloud Virtualizzazione Server Server Remoti (Hosting / Housing) Lucio Cavalli 4Ti Tecnologie Informatiche Facciamo chiarezza: Servizi in Cloud Virtualizzazione Server Server Remoti (Hosting / Housing) Servizi in Cloud Caratteristiche Servizio fornito solitamente a

Dettagli

Il Mercato ICT 2015-2016

Il Mercato ICT 2015-2016 ASSINFORM 2016 Il Mercato ICT 2015-2016 Anteprima Giancarlo Capitani Milano, 15 Marzo 2016 ASSINFORM 2016 Il mercato digitale in Italia nel 2015 Il Mercato Digitale in Italia (2013-2015) Valori in mln

Dettagli

POSIZIONE DI AICARR SUL DECRETO 28.12.2012 (CONTO TERMICO)

POSIZIONE DI AICARR SUL DECRETO 28.12.2012 (CONTO TERMICO) POSIZIONE DI AICARR SUL DECRETO 28.12.2012 (CONTO TERMICO) 2012 AiCARR via Melchiorre Gioia, 168-20125 Milano Tel. 0267479270. - Fax 02.67479262 www.aicarr.org Prima edizione 2012 I diritti di traduzione,

Dettagli

Alcune delle caratteristiche dell architettura VoIP che permettono il raggiungimento di tali benefici possono essere riconducibili a:

Alcune delle caratteristiche dell architettura VoIP che permettono il raggiungimento di tali benefici possono essere riconducibili a: SOLUZIONE ICT: TELEFONIA VIA INTERNET (VOICE OVER IP) INTRODUZIONE Una soluzione di telefonia via internet [Voice Over IP (VoIP)] permette di sfruttare le potenzialità del protocollo internet (IP) per

Dettagli

Integrated Comfort SyStemS

Integrated Comfort SyStemS Integrated Comfort Systems Device innovativo OTOUCH è un sistema di controllo e supervisione innovativo che Eurapo ha sviluppato per gestire il comfort residenziale. L elevata tecnologia è stata abbinata

Dettagli

Il Conto Energia 2011/2013. Paolo Zavatta Consigliere ANIE/GIFI Vicenza 16/12/2010

Il Conto Energia 2011/2013. Paolo Zavatta Consigliere ANIE/GIFI Vicenza 16/12/2010 Il Conto Energia 2011/2013 Paolo Zavatta Consigliere ANIE/GIFI Vicenza 16/12/2010 Contenuti La struttura del Decreto Le tariffe incentivanti Una analisi del Decreto Salva Alcoa Conclusioni ANIE/GIFI chi

Dettagli

DIATECNO SRLPOJP PROFILO DELLA SOCIETA

DIATECNO SRLPOJP PROFILO DELLA SOCIETA DIATECNO SRLPOJP PROFILO DELLA SOCIETA Sede : 00015 - Monterotondo ROMA Via Tommaso Edison,4 Tel. : 06-9060660 Fax. : 06-9060447 Trib. : Roma 7274/88 C.C.I.A.A. : Roma 660820 Cap. Soc. : 20.800,00 i.v.

Dettagli

Webinar: Cloud Computing e Pubblica Amministrazione

Webinar: Cloud Computing e Pubblica Amministrazione Webinar: Cloud Computing e Pubblica Amministrazione Forum PA Webinar, 21 luglio 2015 Parleremo di: Il Gruppo e il network di Data Center Panoramica sul Cloud Computing Success Case: Regione Basilicata

Dettagli

IL CSI PIEMONTE PER LA CONTINUITÀ DEI VOSTRI SERVIZI

IL CSI PIEMONTE PER LA CONTINUITÀ DEI VOSTRI SERVIZI IL CSI PIEMONTE PER LA CONTINUITÀ DEI VOSTRI SERVIZI LA CONTINUITÀ OPERATIVA È UN DOVERE La Pubblica Amministrazione è tenuta ad assicurare la continuità dei propri servizi per garantire il corretto svolgimento

Dettagli

LA TUA SOFTWARE HOUSE IN CANTON TICINO IL CENTRALINO IN CLOUD E LA PIATTAFORMA CHE INTEGRA TUTTI I PROCESSI DI COMUNICAZIONE AZIENDALE

LA TUA SOFTWARE HOUSE IN CANTON TICINO IL CENTRALINO IN CLOUD E LA PIATTAFORMA CHE INTEGRA TUTTI I PROCESSI DI COMUNICAZIONE AZIENDALE LA TUA SOFTWARE HOUSE IN CANTON TICINO IL CENTRALINO IN CLOUD E LA PIATTAFORMA CHE INTEGRA TUTTI I PROCESSI DI COMUNICAZIONE AZIENDALE In un momento di importante trasformazione economica, il Voice Management

Dettagli

2015 > PRESENTAZIONE AZIENDALE CONSORZIO TRIVENETO IL MODO MIGLIORE PER CAPIRE CHI SIAMO E COSA FACCIAMO

2015 > PRESENTAZIONE AZIENDALE CONSORZIO TRIVENETO IL MODO MIGLIORE PER CAPIRE CHI SIAMO E COSA FACCIAMO PRESENTAZIONE AZIENDALE CONSORZIO TRIVENETO 2015 IL MODO MIGLIORE PER CAPIRE CHI SIAMO E COSA FACCIAMO www.constriv.it consorzio.triveneto@constriv.it aggiornamento: gennaio 2015 2015 INDICE PROFILO 1

Dettagli

Sistema di protocollo informatico e gestione documentale

Sistema di protocollo informatico e gestione documentale Sistema di protocollo informatico e gestione documentale Roma, 8 aprile 2002 Roberto Bettacchi Direttore Business Unit P.A. r.bettacchi@agora.it Scenario di riferimento I DIECI OBIETTIVI DEL GOVERNO PER

Dettagli