Scandalo FIRA DOCUP Legge Domenici CHIUSA L INCHIESTA SUI 104 INDAGATI Gravissime, le contestazioni di reato

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Scandalo FIRA DOCUP Legge Domenici CHIUSA L INCHIESTA SUI 104 INDAGATI Gravissime, le contestazioni di reato"

Transcript

1 Anno XVI n. 165 del 8 ottobre 2008 Periodico Indipendente Distribuzione gratuita Scandalo FIRA DOCUP Legge Domenici CHIUSA L INCHIESTA SUI 104 INDAGATI Gravissime, le contestazioni di reato L ex assessore regionale alla Sanità, Vito Domenici, è tornato in libertà (siamo contenti per lui), anche se i giudici del tribunale del riesame hanno ribadito che a carico dell ex assessore, restano ancora gravi indizi. Questo, per quanto riguarda l inchiesta della sanitopoli abruzzese, che portò agli arresti l ex presidente Ottaviano Del Turco ed alcuni componenti della Giunta, oltre ad altri personaggi inquisiti a vario titolo. Ma ben più gravi reati vengono contestati a Vito Domenici, per la devastante inchiesta sulla Fira che, negli anni in cui è stata guidata da Giancarlo Masciarelli, è stata trasformata in un azienda privata, capace di fare il bello ed i cattivo tempo dei finanziamenti relativi ai Docup ed alla Legge Regionale 16/2002, più nota come Legge Domenici. Una maxi inchiesta che vede ben 104 indagati, di cui 65 tra politici e funzionari regionali, ai quali vanno ad aggiungersi 39 aziende, finite a vario titolo nell inchiesta sulla Fira. Un inchiesta ormai chiusa, dalla quale partiranno gli avvisi di chiusura delle indagini che raggiungeranno i vari indagati. Nel fotomontaggio Domenici e Masciarelli. Cantano? Cantano...cantano... Questa è una delle più grandi inchieste condotte in Abruzzo, la prima che ha messo veramente a nudo, il malaffare diffuso nella Pubblica amministrazione. In pratica questa grande associazione (a delinquere?) avrebbe sostituito in quel per i o d o, l e f u n z i o n i dell Assessorato alle Attività Produttive facendo perdere allo stesso, tutti i suoi compiti istituzionali; il personale dell assessorato, circa 50 persone, sarebbe stato messo in area di parcheggio senza compiti e senza funzioni, al fine di non (intralciare?) i piani dell assessore Domenici che, con la compiacenza di alcuni dirigenti regionali, tra i quali Mario Romano e Giovanna Angelucci, insieme ad un gruppo di esterni (Giancarlo Masciarelli, Domenico Grosso, Vincenzo Trozzi, genero dell ex presidente Giovanni Pace, Giovanna Liberale, moglie dell assessore Domenici), avrebbero istituito degli studi professionali, gravitanti Direttore Responsabile: Giuseppe Vespa. Autorizzazione Tribunale di del 13/8/92, reg. giornali n 293 Direzione e amministrazione: 67100, via Fortebraccio 53. Tel , fax Stampato in proprio.

2 2 sull intero territorio regionale: la TECNOS e la SEAL COBEST, nell area di Chieti- Pescara; per l area della provincia dell Aquila, avrebbe operato una società composta dalla moglie dell assessore, nel mentre nel teramano, a- vrebbe agito una società formata da Giovanna Liberale, moglie di Domenici e da Concetta Toscanelli, compagna dell ex assessore Pierluigi Tancredi, che avrebbero svolto compiti istituzionali di competenza dell assessorato, senza che le stesse avessero avuto incarico formale, dalla Regione. Insomma, questi personaggi avrebbero fatto man bassa delle domande di finanziamento (circa 4.000) presentate per le prime cinque misure del Docup, istruendone circa l 80% ed incassando cifre da capogiro. Ma non finisce qui. I fondi CIPE per le infrastrutture assegnati dal Ministero del Tesoro, sarebbero stati gestiti direttamente dall ex assessore e dai suoi accoliti: 35 miliardi delle vecchie lire, assegnati ad Enti e Comuni, le cui progettazioni sarebbero passate per lo studio dell arch. Giovanna Liberale (moglie di Domenici). Consulenze esterne e progettazioni miliardarie, tutte affidate con lo stesso sistema: Tecnos Seal Cobest studi professionali facenti capo a Giancarlo Masciarelli e a Giovanna Liberale. Ecco la lunga sfilza delle persone e degli Enti indagati:: PERSONE INDAGATE GIANCARLO MASCIARELLI, nato a Chieti; PAOLO DE MICHELE, nato a Salerno, residente a Montesilvano; SILVIO VITTORIO PARIDE CIRONE, nato a Penne, residente a Pescara; GIOVANNI CIRULLI (detto GIANLUCA), nato a Chieti, residente a Pianella; IVAN MARINELLI, nato a Chieti, residente a Francavilla al Mare; CAROLINA D'ANTUONO (detta MARINA), nata a Penne, residente a Pescara; PIETRO D'ARCANGELO, di Chieti; MARCO PICCIOTTI, residente ad Altino; BARBARA LAURA PICCIOTTI, di Altino; VINCENZO TROZZI, nato a Lama dei Peligni, residente a Chieti; DOME- NICO GROSSI, nato a Giovinazzo (Bari), residente a Pescara; MANOLA GIANGIULIO, di Altino; ALESSANDRO GIAN- GIULIO, residente a Palombaro (Ch); ROSITA PAOLUCCI, di Chieti; SIMONE GIANNESE, nato a Taranto nel 1972, residente a Francavilla; VINCENZO LANETTA, nato a Lanciano, editore; GIACOMO OBLETTER, commercialista di Chieti; MARIO ROMANO di Tocco da Casauria e residente a Pescara; GIOVANNA ANGELUCCI nata ad Atessa e residente a Pescara; FABRIZIO ANDREASSI nato a San Demetrio (Aq); GESUALDO DEL PIZZO di Taranta Peligna; ANNAMARIA MIGLIARI di Castel Di Sangro, GIUSTINO BATTISTELLA di Lanciano; BRUNO CACCAVELLA di Sulmona; VIN- CENZO SANTUCCI nato a Roma e residente a L'Aquila; MASSIMO PAONE nato a Lanciano e residente a Castel Di Sangro; RITA D'ALONZO di Altino; FRANCO ALBERTO PICCIOTTI di Altino; GIUSEPPE ROSSETTI di Altino; SERGIO FEMMINELLA di Chieti; MASSIMO VALLOREIA di Chieti; GIUSTINIANO ANDREASSI di Francavilla al mare; BAR- BARA TEMPESTA nata a Roma e residente a L'Aquila; LUCIO TRAVAGLINI di Atessa; FRANCESCO D'ANDREA, residente a Francavilla al Mare; GIANPAOLO PALUMBO, di Pescara; CARMINE SILVAGNI, nato ad Avezzano; DONATO DI CESARE, residente a Castel di Ieri (Aq); GIUSEPPE DI LABIO, residente a Chieti; IVANO VILLANI, di Pescara; CON- CETTA TOSCANELLI, dell'aquila; RITA PANZONE, di Pescara; MARCELLO PALMIERI, nato a Riccia (Cb); GIO- VANNA LIBERALI, nato a Pescorocchiano (Rieti), residente all'aquila; MARIA VINCENZO ANGELINI, di Francavilla al Mare; VITTORIO FORTE, di Avezzano; CARLO DE THOMASIS, nato a Chieti; VITO DOMENICI, nato ad Agrigento, residente all'aquila; SERGIO IEZZI, nato a Popoli e residente a Sulmona; PIERLUIGI COSENZA, dell'aquila; FILIPPO DOMINICI, di Roma; GIOVANNI PAOLO BREDA, nato a Beresatequi, residente a Montesilvano; ALESSANDRO BUDIA- NI, nato ad Atri, residente a Pineto; ALESSANDRO MARCHETTI, nato a Massignano; GIANCARLO D'AGOSTINO, nato all'aquila e residente ad Alba Adriatica; FABRIZIO FORTE, di Avezzano; CARLO FRISARDI, di Catanzaro; MARCELLO DE CIANTIS, di Avezzano; RENATO GIORGETTI, nato a Palermo e residente ad Avezzano; VINCENZO GIANCARLO IUCCI, nato a Magliano dei Marsi e residente a San Benedetto dei Marsi; PATRIZIA CARLINO, di Casoli; MAURIZIO TE- RENZIO, di Pescara; NICOLA BASILICO, di Francavilla al Mare; MARCO ROVELLA, nato a Cortona (Arezzo), residente a Francavilla al Mare; PIETRO ANELLO, di Filadelfia, residente a Roma.

3 3 ENTI INDAGATI CENTRO STUDI MANZONI, sede legale in Castel di Sangro, amministratore unico Annamaria Migliari, CON.S.I.L. srl, sede a Pescara, legale rappresentante Marco Picciotti; GV & PARTNERS CONSULTING srl, (già Pelis srl) sede in Chieti, rappresentante: Giancarlo Masciarelli; IDEAZIONE srl sede in Civitella Casanova, rappresentante Silvio Cirone; INNOVAIS 1 SOCIETA' CONSORTILE arl Nocciano, rappresentante Giuseppe Di Labio; LA CASA PICCIOTTI srl, sede ad Altino, legale rappresentante Rita D'Alonzo; MHAC TRADE srl (ora KPG srl) con sede a Roma, legale rappresentante GIuliano Quiriconi; MA.PI.CO srl sede a Chieti, legale rappresentante Marco Picciotti; MARCO PICCIOTTI srl (già THE NAVIGA- TION COMPANY srl), con sede legale a Chieti, legale rappresentante Marco Picciotti; MARI COMPANY srl, con sede a Bomba, legale rappresentante Marco Picciotti; MERCATONE EMME srl, con sede ad Altino, legale rappresentante Marco Picciotti; PDA COMMERCIALE srl, con sede a Chieti, legale rappresentante Pietro D'Arcangelo; PDA COMMUNICA- TION srl, con sede a Chieti, legale rappresentante Pietro D'Arcangelo; PUBLI 10 srl, con sede legale a Roma, legale rappresentante Ignazio Paolo D'Alerci (liquidatore); PUNTO MODA srl, di Altino, legale rappresentante Marco Picciotti; PUNTO SERVICE 2000 PICC.SOC.COOP. R.L., con sede a Roma, legale rappresentante Giuliano Quiriconi; SANGROINDU- STRIA 2000 S.C. ARL, con sede legale a Bomba, legale rappresentante Alessandro Giangiulio; SEAL srl, con sede a Chieti, legale rappresentante Giancarlo Masciarelli; GEMMA HOLDING srl, (già SELL.MA. srl) con sede a Chieti, legale rappresentante GiancarlO Masciarelli; SOPRA srl, sede a Roma, legale rappresentante Giuliano Quiriconi; STARCO srl, sede a Roma, legale rappresentante Loredana Montanaro (curatore del Fallimento); TECNOS soc. coop.. r.l., sede a Chieti, legale rappresentante Giancarlo Masciarelli; WINN V&O COMMUNICATION srl, sede a Pescara, legale rappresentante Vincenzo Lanetta; GESTECO soc.cons. arl, sede a Sulmona, legale rappresentante Pietro D'Arcangelo; A.E.R. srl (già MARIN SPORT srl), sede a Chieti, legale rappresentante Pietro D'Arcangelo; PDA SERVICE srl, di Francavilla al Mare, amministratore unico Paolo Di Renzo; RTA srl, di Chieti, legale rappresentante Pietro D'Arcangelo; SERVICE COMPANY srl (già SERVICE OFFICE srl) con sede a Palombaro, legale rappresentante Giuliano Quiriconi; RENT SERVICE COMPANY srl, sede a Chieti, legale rappresentante Silvio Cirone; SHT srl, sede a Francavilla al Mare, legale rappresentante Francesca Romana De Thomasis; DTH SERVICE srl, sede a Francavilla al Mare, legale rappresentante Stefania Pantalone; R.G.M. srl, sede a Francavilla, legale rappresentante Riccardo Maria Giuseppe De Thomasis; VIGA PUBBLICITA' & MARKETING srl, sede ad Avezzano, legale rappresentante Vittorio Forte; SANITARIA ASSISTENZA snc, sede a Casoli, legale rappresentante Patrizia Carlino; GESTIONI MANAGERIALI srl, sede a Torrevecchia Teatina, legale rappresentante Marco Rovella; SISTEMI OR- GNIZZATIVI srl, sede a Torrevecchia Teatina, legale rappresentante Vincenzo Maria Angelini; VERDE srl, sede a Torrevecchia Teatina, legale rappresentante Vincenzo Maria Angelini; NET CONSULTING srl, sede a L'Aquila, legale rappresentante Giovanna Liberali; AD-VENTURE srl, sede a Pescara, legale rappresentante Ivano Villano. Un inchiesta questa, ben più grande della sanitopoli abruzzese e che mette in luce la corruzione diffusa nella Pubblica amministrazione ed il malaffare legato ai finanziamenti regionali, alle progettazioni, agli appalti, alle tangenti ed alle facili promozioni in posti dirigenziali dell Ente Regione. Un indagine durata circa tre anni, che ha visto la Guardia di Finanza compiere un lavoro immane con riscontri e controlli di quintali di documenti contabili, delibere e quant altro. Speriamo serva almeno, a cambiare le cose. Peppe Vespa Quando l Altissimo Iddio vuole punire i popoli, li consegna al Governo degli imbecilli (Proclama degli insorti antipapalini-macerata 1817)

4 4 10 gennaio 2003 n.5 Consiglio comunale CASE POPOLARI, LA MAGGIORANZA OSCILLA Maggioranza a rischio, ieri in Consiglio comunale, per la costruzione di alloggi a canone agevolato nelle frazioni di Pianola e Paganica, 24 alloggi, e di Sant Elia per 27 alloggi. Alla fine il via libera è arrivato da una maggioranza oscillante, che si è regolata a seconda del provvedimento e- saminato, e che su Sant Elia non ha superato i 16 voti favorevoli, pena, la non immediata eseguibilità del documento. 51 appartamenti, di cui il Sindaco Cialente ha rimarcato l utilità sociale, che risponda, almeno in parte, al bisogno urgentissimo di alloggi, che l Ater realizzerà con un contributo regionale di un milione e 700mila euro, più due milioni e sette da investire di suo. Ma le polemiche non sono mancate. Credibili, da parte di alcuni esponenti della maggioranza che, considerate le grosse speculazioni degli ultimi nove anni di governo cittadino, premono per la giusta infrastrutturazione viaria ed urbanistica e per accertamenti più puntuali su Paganica, riguardo l impianto fognario carente ed una discarica abusiva, nei pressi delle future costruzioni, di cui si dovrà esaminare la consistenza. Ipocrite, quelle dell attuale opposizione, ieri maggioranza, che ha fatto del territorio aquilano, in nove anni, vera e propria ciccia di porco, e che oggi si lamenta per 51 appartamenti di 50mq. A più riprese, diversi colleghi oggi in maggioranza, gli hanno ricordato i massacri della Torretta, di Gignano, Cansatessa, Acquasanta, Collefiorito, senza aggiungere Pettino, per cui non c era più trippa per gatti. Aprire la bocca e parlare di speculazioni, oggi, per 51 casette (troppo care per Vito Colonna), ci sembra la beffa dopo il danno. Un danno per il verde divorato a suon di soldoni, dove le strade per servire le comunità, nate dagli interventi di questo o quell imprenditore, non sono state proprio considerate, né imposte dall amministrazione, e per la mancanza di infrastrutture degne di un capoluogo che sappia rispettare rigori urbanistici, che in realtà mancano dagli anni 70. Difficile capire tra gli opposti schieramenti, chi ha cercato di difendere il verde di chi, e proprio per essere il più trasparenti possibile, ci si augura che si cambi strada, puntando ad indirizzi diversi, con un Piano Regolatore Generale che vincoli a regole precise, eliminando i colpi delle varianti e quelli di mano. Chissà il caos anche a Villa Gioia, dove il complesso I- nail è diventato ufficialmente direzionale, dopo l assenso dell Aula, perché la domanda è: se aumentiamo gli uffici, dove troviamo i parcheggi ed una viabilità adeguata? La domanda è sempre la stessa, e senza regole urbanistiche si rischia di fare una brutta fine. Via libera, infatti, anche ad una variante che porterà alla Lasa Immobiliare, nel quartiere di Pettino, un ampliamento volumetrico per le costruzioni in progetto; e alla variante al Prg per ampliare i servizi alla parrocchia di Santa Maria di Bagno. Il Consiglio ha eletto infine i cinque membri della commissione che esaminerà, in via preliminare, le candidature per nominare il nuovo difensore civico, che sarà poi scelto dall Aula. Eletti Piero Di Piero (Pd), Giancarlo Vicini (Psi), e Pasquale Corriere (Abruzzo democratico) per la maggioranza e Luigi D Eramo (La Destra) con E- manuele Imprudente (Mpa) per l opposizione. Ale.c.

5 5 Il Comune dell Aquila acceleri le procedure per l approvazione della delibera che consentirà di costruire una chiesa a Cansatessa. Non si comprendono i motivi per cui il provvedimento, già fatto proprio dalla Giunta circa due mesi fa (peraltro, a distanza di oltre un anno e mezzo dalla richiesta dell Arcivescovo, Monsignor Giuseppe Molinari), tardi ad arrivare in Consiglio comunale, che dovrà deliberare la variante al Piano regolatore, Cansatessa IMPRUDENTE: ACCELLERARE LE PROCEDURE PER LA COSTRUZIONE DELLA CHIESA Emanuele Imprudente per consentire la costruzione dell edificio di culto. Un operazione che i numerosi residenti del quartiere aquilano attendono da tempo, visto che Cansatessa è sprovvista di una chiesa. Il progetto, che gode già di un primo parere favorevole da parte della commissione urbanistica rilasciato nel corso del precedente mandato-, prevede la realizzazione dell edificio e di servizi annessi su un area di metri quadrati (per la quale è stato chiesto il TRASPORTI AU, RACCOLTA FIRME CONTRO L AUMENTO DEI COSTI BUS cambio di destinazione d uso), che certamente potrà costituire un punto di aggregazione sociale importante. Quando si amministra è necessario sembra retorica, ma forse si dimentica troppo spesso fare gli interessi della collettività. E certi ritardi, che non appaiono motivati, sono in contrasto con i doveri essenziali di una buona amministrazione. Emanuele Imprudente La sezione dell'aquila di Azione Universitaria ha reso noto di aver iniziato una raccolta firme per bloccare l'aumento dei costi del trasporto pubblico. Com'e' noto il Consiglio comunale dell'aquila ha approvato un provvedimento per aumentare il costo dei biglietti di 10 o 20 centesimi a seconda del tipo di biglietto. A fine giugno il consigliere Perilli aveva annunciato l'aumento, ma allo stesso tempo, aveva rassicurato il potenziamento del sevizio pubblico e l'aumento dei collegamenti tra i poli universitari. A Fronte dell'aumento dei prezzi dei biglietti - afferma A- zione Universitaria - non abbiamo riscontrato il tanto auspicato e reclamizzato "potenziamento". Secondo noi, così come stanno le cose, l'incremento non è giustificato! E' per questo che la nostra proposta è di abrogare il provvedimento, ripristinare i vecchi costi e migliorare il servizio. CONFCOMMERCIO CATENA DI SOLIDARIETA PER LA MENSA DI CELESTINO Le difficoltà rese note oggi (ieri ndr) dall Associazione Fraterna Tau, che gestisce la Mensa di Celestino, non può lasciarci indifferenti. Proprio per questo abbiamo d eciso d i co nvo care un assemblea straordinaria della F.I.D.A. (Federazione I t a l i a n a D e t t a g l i a n t i dell Alimentazione) per Lunedì 13 Ottobre p.v. alle ore 16,00, presso la sede della Confcommercio, al fine di avviare una catena di solidarietà, che scongiuri la sciagurata ipotesi di chisura di un così importante presidio sociale e cittadino. Proporremo a tutti i nostri associati (dettaglianti, supermercati del settore alimentare) di contribuire alle difficoltà di questa organizzazione umanitaria che, ormai da anni, assicura ai meno fortunati, 365 giorni l anno, un pasto caldo. Prenderemo contatto immediato con i responsabili della mensa, per meglio comprendere le immediate esigenze e siamo sicuri che i nostri soci e la Città non resteranno sordi ad un appello umanitario che va subito raccolto. IL DIRETTORE Celso Cioni IL PRESIDENTE F.I.D.A. Angelo Antonio Liberati

6 6 Piano Urbano della Mobilità (P.U.M.) ISTITUITO UN TAVOLO DELLE ASSOCIAZIONI DI CATEGORIA Le Associazioni di Categoria del territorio, riunite per l esame della proposta di Piano Urbano della Mobilità (P.U.M.), avendo constatato la comune volontà di partecipare ai processi di programmazione dello sviluppo del Comprensorio, hanno concordato di procedere alla istituzione di un tavolo tra le parti preposte alla tutela del mondo imprenditoriale che, con cadenza regolare, affronterà temi e proposte per avviare il processo di concertazione con le Amministrazioni locali. A tal proposito, per sostenere una positiva analisi che consenta la realizzazione del P.U.M. del Comune di, propongono la costituzione di un COMITATO GUIDA con la partecipazione di tutti gli stakeolders di un progetto di logistica cittadina: i rappresentanti delle Organizzazioni del Mondo Produttivo, i referenti delle Amministrazioni locali estese (Comuni del Circondario), i Consorzi di operatori, i Residenti, le Associazioni dei Consumatori, per confrontare le esigenze del territorio in relazione al progetto di sviluppo che riguarderà le sorti dell intero Comprensorio A- quilano e del Centro Storico Cittadino per i prossimi anni. A.N.C.E APINDUSTRIA CONFARTIGIANATO CONFCOMMERCIO CONFESERCENTI CONFINDUSTRIA LE MICRO WEB TV DEI CITTADINI A CONFRONTO Alla Iulm il primo meeting dei canali creati dal basso. Tra gli ospiti, anche Freccero. L'esercito delle micro web TV si riunirà venerdì 10 e sabato 11 ottobre alla Università IULM di Milano per il primo meeting sulle web TV create dai cittadini. Il meeting è ideato e diretto da Giampaolo Colletti (autore delle Storie di Nòva- Sole24Ore e ideatore del progetto Altratv.tv) e supportato da Sole24Ore, Università Iulm, Yks, Odeon e Movi&Co. All'incontro prenderanno parte Carlo Freccero (Rai), Gianni Canova e Alberto Abruzzese (Iulm), Axel Fiacco (MTV), Bruno Pellegrini (Yks) e Riccardo Pasini (Odeon). Sarà un confronto tra web TV e addetti ai lavori. Sono trentotto i canali invitati che irradiano in maniera seriale format televisivi. «I futurologi di qualche decennio fa lo avevano detto: le innovazioni avrebbero sempre più rivoluzionato il tempo e lo spazio della nostra vita quotidiana. L abitare sarebbe stato sempre più immerso in sistemi di comunicazione reticolare, multimediale, interattiva, decentrata», afferma Alberto Abruzzese, ordinario di Sociologia della Comunicazione alla IULM. Presenti al meeting le web TV dal basso che documentano storie metropolitane e di comunità. «Queste web TV sono create da cittadini videomaker per passione. E il digital divide viene scavalcato dalla pura creatività. Dialogano con territori anche geograficamente lontani e con le comunità di italiani all'estero», sottolinea Giampaolo Colletti. «Queste iniziative, che dal basso grazie al web partecipano a fare informazione, sono allo stesso tempo custodi e portavoce di valori sociali e civili che non possiamo rischiare di perdere», precisa Bruno Pellegrini, AD di Yks. Al meeting seguirà una rassegna dei prodotti video elaborati dalle web TV, visibile su e sulle piattaforme partner dell'iniziativa. La rassegna, che vedrà in veste di giurati un team di e- sperti presieduti da Silvia Tortora, decreterà giovedì 27 novembre 2008 presso la Triennale di Milano Best web TV 2008, nell'ambito della premiazione del concorso Movi&Co. Per informazioni e iscrizioni a l m e e t i n g, TRUFFE SU EBAY CARABINIERI DENUNCIANO COMMERCIANTE MILANESE I carabinieri della stazione di Paganica (L'Aquila), al comando del luogotenente Maurizio Facchini e coordinati dal capitano Marco Capparella, hanno denunciato a piede libero S.G., 30enne, commerciante milanese, noto alle forze di polizia, per truffa perpetrata via web. Lo stesso, mediante raggiro, si e' fatto accreditare 300 euro sulla propria carta Postepay, a saldo di una transazione on-line tramite il sito delle aste ebay, per l'acquisto di un telefono cellulare Nokia, mai ricevuto dall'acquirente, un libero professionista di Paganica che si e' rivolto ai Carabinieri fornendo l' del truffatore ed il numero della carta di credito Postepay. E' stato seguito il tracciato patrimoniale lasciato da quest'ultima fino a giungere all'identificazione del beneficiario dell'accredito della somma. Tramite i nodi web inoltre, e' stato identificato l'account dello stesso autore della truffa che coincideva col nominativo di chi aveva incassato i soldi della parte offesa. Durante l'attivita' investigativa e' emerso che quest'ultimo si e' reso responsabile di numerose truffe dello stesso genere perpetrate in rete. Sono in corso ulteriori indagini.

7 7 PROSTITUZIONE OPERAZIONE "LAP DANCE", TRE ARRESTI I finanzieri della sezione criminalita' organizzata del nucleo di polizia tributaria dell'aquila al termine di una indagine coordinata dalla procura della repubblica, hanno smantellato un'organizzazione criminale dedita allo sfruttamento ed al favoreggiamento della prostituzione operante nella provincia con ramificazioni nella provincia di Pescara, soprattutto nei mesi invernali. In manette sono finite tre persone. Si tratta di due aquilani, Mauro Ceccarelli, 52 anni, (arrestato a Silvi Marina), Bruno Biondi, 47 anni, e Roberto Di Cola, 53 anni, nato a Pescara. L'attivita' e' stata illustrata ieri mattina nel corso di una conferenza stampa, dal comandante provinciale delle Fiamme gialle dell'aquila, il colonnello Antonio De Nisi, dal comandante del Nucleo di polizia tributaria della Guardia di Finanza, il tenente colonnello Leonardo Matera e dal comandante del Gruppo investigativo sulla criminalita' organizzata (Gico) dello stesso Corpo, il maggiore Luigi Iasilli. L'operazione denominata "Lap Dance" ha preso il via alle prime ore della giornata ed ha visto l'impiego di 15 militari delle fiamme gialle. Secondo gli investigatori i tre arrestati gestivano di fatto lo sfruttamento della prostituzione nelle province dell'aquila e Pescara e all'interno del locale notturno denominato "Lap Dance" di Pizzoli (L'Aquila). I provvedimenti restrittivi sono stati eseguiti al termine di una complessa ed articolata indagine protrattasi per oltre un anno, sviluppata mediante articolate indagini condotte con i piu' moderni strumenti tecnici ed ausili informatici. Le fiamme gialle hanno fatto ricorso a intercettazioni telefoniche ed intercettazioni ambientali all'interno del night, servizi di appostamento, pedinamento e riprese audio-video degli incontri tra i clienti e ragazze. Gli arrestati, secondo gli investigatori, utilizzavano quale "base operativa" per le loro attivita' il locale notturno "Lap Dance", balzato alle cronache in relazione alla sua chiusura a seguito delle numerose proteste del parroco e delle mogli dei clienti. In particolare dagli accertamenti esperiti e' stato acclarato che all'interno del night i clienti avevano la possibilita', previo pagamento anticipato di una somma extra variabile dai 50 ai 200 euro, di appartarsi con le ballerine - entraineuses all'interno di alcuni "prive'". All'interno del "prive'" si sarebbero dovuti svolgere degli spettacoli di "lap dance" riservati al singolo cliente; di fatto il "prive'" si concretizzava nell'opportunita' per il cliente di intrattenersi con una ragazza "prescelta" in una stanza, all'interno della quale venivano compiuti veri e propri atti sessuali. I clienti "noti" e piu' facoltosi, inoltre, previo pagamento anticipato di denaro per somme non inferiori ai euro, per le cosiddette "prestazioni superextra", avevano la possibilita' di accompagnarsi, per tutta la notte, con le ragazze al di fuori del locale. Nel corso delle indagini sono state denunciate altre 3 persone per favoreggiamento della prostituzione. LESIONI: A GIUDIZIO DUE AQUILANI Con l'accusa di lesioni personali gravi, il Gup del Tribunale dell'aquila, ha rinviato a giudizio il 6 febbraio del 2009, Giuseppe Tarquini e Renato Masci, entrambi di 34 anni dell'aquila. I fatti contestati risalgono al novembre Secondo l'accusa Tarquini per futili motivi aveva colpito al volto con un pugno un giovane, facendolo cadere a terra e procurandogli lesioni guaribili in 60 giorni. Il ferito era stato costretto a subire un intervento chirurgico per l'asportazione di un ematoma alla testa. Per Masci l'accusa e' quella di aver minacciato due amici del ferito, intenti a soccorrerlo. CUCINA: ISCRIZIONI ANCORA APERTE PER "SAPERE SAPORI" Sono ancora aperte, fino a giovedi' prossimo, le iscrizioni per partecipare al corso di cucina "Sapere Sapori" organizzato dall'associazione "Scherza col Cuoco" in collaborazione con Slow Food dell'aquila. Le 10 serate in programma saranno caratterizzate dalla ricoperta di piatti della tradizione gastronomica abruzzese e italiana, accostati da vini selezionati da un pool di sommelier. Sono previste, anche, serate in cui sara' mostrato come si prepara il formaggio fatto in casa, la birra, il torrone aquilano dei fratelli Nurzia. Tutte le serate si terranno nel roofgarden dell'hotel Sole, all'aquila, con inizio alle ore di venerdi' 10 ottobre. Per informazioni: bar pasticceria Nurzia (piazza Duomo) tel

8 8 Si terrà il 17 ed il 18 ottobre prossimi, il Premio Letterario Internazionale, - Carispaq, intitolato a Laudomia Bonanni. Sarà Mark Strand, 74enne, vincitore del Premio Pulitzer per la poesia nel 1999, l ospite d onore della serata conclusiva del Premio, giunto quest anno alla sua settima edizione. L evento è stato illustrato nel corso di una conferenza stampa, dalla presidente della Provincia nonché della Giuria, Stefania Pezzopane, dal direttore generale della Carispaq, Rinaldo Tordera, con il direttore del supercarcere Le Costarelle, Tullio Scarsella. Assenti giustificati, per motivi istituzionali, il presidente della Carispaq, nonché del Premio, Antonio Battaglia; il sindaco Massimo Cialente, presidente onorario del Premio e l assessora alla cultura, Annamaria Ximenes. Un premio che gode di buona salute ha commentato la presidente Pezzopane, riferendosi all incremento degli sponsor, e alla presenza in giuria quest anno, del noto critico Giorgio Barberi Squarotti. Strand è un poeta Premio Laudomia Bonanni OSPITE D ONORE IL POETA MARK STRAND dell assurdo, o almeno da molti è considerato così, - ha aggiunto - ma nelle due giornate, si animerà un dibattito che aprirà a nuove interpretazioni alla sua poetica. La presidente ha spiegato che nelle varie edizioni, si è cercato di scegliere il poeta più rappresentativo di quel momento, ma l attenzione è rivolta anche alle diverse aree geografiche, per cui quest anno, anche in vista delle elezioni americane, è stato scelto il poeta Strand, canadese di nascita ed americano d adozione. L artista incontrerà i detenuti del carcere Le Costarelle, venerdì 17 alle 15.30, anche quest anno infatti, si conferma la sezione poesia, dedicata ai detenuti. Sabato, Mark Strand incontrerà alle 10.30, gli studenti del Liceo classico ed alle 17, al Teatro comunale, l Orchestra Sinfonica abruzzese, terrà, in occasione della serata conclusiva del Premio, il concerto inaugurale della 34ma stagione artistica. Sarà il giornalista Andra Fusco a presentare alle 19, la premiazione finale al Teatro, alla presenza del poeta Strand. Assemblea Funzione Pubblica NECESSARIO RECUPERARE LA FIDUCIA DELL UTENTE Si è svolta lunedì scorso, presso la Direzione Provinciale del Lavoro dell Aquila, e in concomitanza in tutt Italia, una partecipatissima assemblea degli enti non economici (Inps, Inail, Inpdap, Aci). Nel corso della riunione, - si legge in una nota Cisl - promossa dalle segreterie di Cgil, Cisl e Uil Funzione Pubblica, sono emerse l esigenza del rinnovo contrattuale, già in ritardo di un anno, e la necessità di frapporsi agli attacchi premeditati ed indiscriminati del ministro Brunetta che, sparando nel mucchio tende solo a demoralizzare il settore pubblico, per utilizzarlo a fini squisitamente politici. E necessario commentano Alfonso De Amicis e Ferdinando Lattanzi (Cgil), Elvezio Sfarra (Cisl), Franco Migliarini (Uil) e Rolando Tiberti (Cisal) recuperare con un informazione costante ed obiettiva, il rapporto di fiducia con l utenza. La campagna avviata dal ministro è squalificante per la Pubblica Amministrazione che ha bisogno di essere rivista, soprattutto nella parte dirigenziale, la quale dovrà evitare quei punti di caduta che sicuramente esistono, ma che possono essere combattuti con un azione seria e sinergica tra indicazioni politiche, dirigenza e rappresentanze sindacali. E davvero deplorevole, che si continui a puntare l indice contro qualche fannullone, dimenticando l enorme bagaglio di professionalità e spesso di abnegazione presente nella Pubblica Amministrazione. PER UNA LIBERA INFORMAZIONE

Giuseppe Iosa. Documento programmatico per la candidatura alla segreteria del Circolo Moro-Berlinguer di Peschiera Borromeo

Giuseppe Iosa. Documento programmatico per la candidatura alla segreteria del Circolo Moro-Berlinguer di Peschiera Borromeo Giuseppe Iosa Documento programmatico per la candidatura alla segreteria del Circolo Moro-Berlinguer di Peschiera Borromeo Domenica, 19 aprile 2015 Premessa Il Partito Democratico di Peschiera Borromeo,

Dettagli

Siamo in tanti, oggi, in questa sala e questo è un fatto positivo per il nostro partito e per gli appuntamenti che lo stanno attendendo.

Siamo in tanti, oggi, in questa sala e questo è un fatto positivo per il nostro partito e per gli appuntamenti che lo stanno attendendo. Sintesi del discorso di presentazione della mozione per la candidatura a segretario provinciale di Renato Veronesi, espressosi liberamente, senza l ausilio di una traccia scritta, durante i lavori della

Dettagli

COMITATO DI COORDINAMENTO REGIONALE DELLE UNIVERSITA ABRUZZESI

COMITATO DI COORDINAMENTO REGIONALE DELLE UNIVERSITA ABRUZZESI L Aquila Verbale n. 4/06 COMITATO DI COORDINAMENTO REGIONALE DELLE UNIVERSITA ABRUZZESI L anno 2006, il giorno 10 del mese di febbraio alle ore 12,15, convocato nei modi e termini di legge, si è riunito

Dettagli

RELAZIONE CONGRESSO DI CIRCOLO DELL 11 OTTOBRE 2014 CANDIDATO SEGRETARIO: LOCCI ROSALINA CONDIVISIONE - RESPONSABILITA - COMPETENZE

RELAZIONE CONGRESSO DI CIRCOLO DELL 11 OTTOBRE 2014 CANDIDATO SEGRETARIO: LOCCI ROSALINA CONDIVISIONE - RESPONSABILITA - COMPETENZE RELAZIONE CONGRESSO DI CIRCOLO DELL 11 OTTOBRE 2014 CANDIDATO SEGRETARIO: LOCCI ROSALINA CONDIVISIONE - RESPONSABILITA - COMPETENZE Saluto tutti i presenti: iscritti, simpatizzanti rappresentanti dei partiti..

Dettagli

Porto i saluti, a tutti i partecipanti, da parte di CGIL CISL UIL della regione FRIULI VENEZIA GIULIA.

Porto i saluti, a tutti i partecipanti, da parte di CGIL CISL UIL della regione FRIULI VENEZIA GIULIA. Porto i saluti, a tutti i partecipanti, da parte di CGIL CISL UIL della regione FRIULI VENEZIA GIULIA. E sicuramente un onore per me, che sono fresco di nomina, avere l incarico di relatore per le Parti

Dettagli

CONFESERCENTI Giovedì, 02 luglio 2015

CONFESERCENTI Giovedì, 02 luglio 2015 CONFESERCENTI Giovedì, 02 luglio 2015 CONFESERCENTI Giovedì, 02 luglio 2015 02/07/2015 Il Resto del Carlino Pagina 24 PEREGO ACHILLE Gli italiani tornano formichine Consumi, oggi parte il test dei saldi

Dettagli

RACCONTO TRATTO DAL LIBRO. DONNE CHE RACCONTANO IL LAVORO a cura di

RACCONTO TRATTO DAL LIBRO. DONNE CHE RACCONTANO IL LAVORO a cura di RACCONTO TRATTO DAL LIBRO DONNE CHE RACCONTANO IL LAVORO a cura di Roberta Griffini, Francesca Matichecchia, Debora Roversi, Marzia Tanzini Disegno di Pat Carra Filcams Cgil Milano Margherita impiegata

Dettagli

Sopaf, chiusa indagine. Contestata anche la corruzione al presidente Inpgi, il giornalista Andrea Camporese

Sopaf, chiusa indagine. Contestata anche la corruzione al presidente Inpgi, il giornalista Andrea Camporese Sopaf, chiusa indagine. Contestata anche la corruzione al presidente Inpgi, il giornalista Andrea Camporese A quella di truffa è arrivata anche quella per corruzione a carico del presidente dell INPGI,

Dettagli

Test di ascolto Numero delle prove 2

Test di ascolto Numero delle prove 2 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi e messaggi. In quale luogo puoi ascoltare i testi? Scegli una delle tre proposte che ti diamo. Alla fine del

Dettagli

"Macerie dentro e fuori", il libro di Umberto Braccili

Macerie dentro e fuori, il libro di Umberto Braccili La presentazione venerdì 14 alle 11 "Macerie dentro e fuori", il libro di Umberto Braccili "Macerie dentro e fuori" è il libro scritto dal giornalista Umberto Braccili, inviato della Rai Abruzzo, insieme

Dettagli

Attività dell Urban Center

Attività dell Urban Center Attività dell Urban Center Report dell incontro con i rappresentanti delle associazioni di categoria e sindacali 22 giugno 2012 www.rosignanofacentro.it info@rosignanofacentro.it Percorso di partecipazione

Dettagli

Regolamento del Forum Comunale Giovani

Regolamento del Forum Comunale Giovani COMUNE DI CASTELVENERE Provincia di Benevento ------ Regolamento del Forum Comunale Giovani 1 INDICE Art. 1 - Art. 2 - Art. 3 - Art. 4 - Art. 5 - Art. 6 - Art. 7 - Art. 8 - Art. 9 - Art. 10 - Art. 11 -

Dettagli

Il Partito Democratico del Trentino.

Il Partito Democratico del Trentino. Il Partito Democratico del Trentino. Le idee del candidato alla segreteria Roberto Pinter Più che da dove vieni conta chi sei e dove vai. La nascita del PD è anche questo, è un progetto che guarda avanti,

Dettagli

Fondo Quartiani Erminio

Fondo Quartiani Erminio Fondo Quartiani Erminio Buste 5 Fascicoli 43 Erminio Quartiani (Melegnano, 1951-) ha militato nel Pci dal 1982, in seguito è stato membro della segreteria regionale lombarda del Partito democratico della

Dettagli

FRANCO DANIELI : NON C'E' CONTINUITA' CON LA POLITICA ESTERA DI BERLUSCONI di Silvia Garnero in collaborazione con http://www.italianosenamerica.

FRANCO DANIELI : NON C'E' CONTINUITA' CON LA POLITICA ESTERA DI BERLUSCONI di Silvia Garnero in collaborazione con http://www.italianosenamerica. FARONOTIZIE.IT Anno II - n 11 Febbraio 2007 Redazione e amministrazione: Scesa Porta Laino, n. 33 87026 Mormanno (CS) Tel. 0981 81819 Fax 0981 85700 redazione@faronotizie.it Testata giornalistica registrata

Dettagli

VERBALE della Riunione del Tavolo delle AREE OMOGENEE del giorno 16 Settembre 2014 Fossa, USRC

VERBALE della Riunione del Tavolo delle AREE OMOGENEE del giorno 16 Settembre 2014 Fossa, USRC VERBALE della Riunione del Tavolo delle AREE OMOGENEE del giorno 16 Settembre 2014 Fossa, USRC Il giorno martedì 16 settembre 2014, alle ore 15,30, presso la sala delle aree omogenee dell USRC di Fossa,

Dettagli

Via Farini, 62-00185 Roma tel. 06 48903773/48903734 - fax +39 06 62276535 - coisp@coisp.it / www.coisp.it

Via Farini, 62-00185 Roma tel. 06 48903773/48903734 - fax +39 06 62276535 - coisp@coisp.it / www.coisp.it Via Farini, 62-00185 Roma tel. 06 48903773/48903734 - fax +39 06 62276535 - coisp@coisp.it / www.coisp.it COISP COORDINAMENTO PER L INDIPENDENZA SINDACALE DELLE FORZE DI POLIZIA @COISPpolizia Immigrazione,

Dettagli

MANIFESTAZIONE «CONTRO LE MAFIE»

MANIFESTAZIONE «CONTRO LE MAFIE» RASSEGNA STAMPA MANIFESTAZIONE «CONTRO LE MAFIE» A cura di Agenzia Comunicatio COMUNICATO STAMPA MAFIA CAPITALE: DALLE ACLI DI ROMA APPREZZAMENTO PER LA MANIFESTAZIONE DEL 3/9 "CONTRO LE MAFIE" AL TUSCOLANO

Dettagli

LA GRANDE GUERRA sui media

LA GRANDE GUERRA sui media LA GRANDE GUERRA sui media 1 IL CENTRO http://ilcentro.gelocal.it/pescara/cronaca/2015/11/21/news/marini-la-grande-guerra-e-il-terrorismo- 1.12485624 Il CENTRO 22 novembre 2015 2 Il Messaggero 22 novembre

Dettagli

Elezioni Regionali. A rischio la proclamazione degli eletti in Puglia

Elezioni Regionali. A rischio la proclamazione degli eletti in Puglia Elezioni Regionali. A rischio la proclamazione degli eletti in Puglia Rischia di slittare la proclamazione degli eletti al Consiglio Regionale della Puglia a causa della scorretta trascrizione e conseguente

Dettagli

Il PD vuole aprire le porte ai nuovi italiani

Il PD vuole aprire le porte ai nuovi italiani Il PD vuole aprire le porte ai nuovi italiani Autore: Alban Trungu Categoria : Mondo Migrante Data : 15 febbraio 2011 Intervista con Khalid Chaouki, responsabile immigrazione e seconde generazioni dei

Dettagli

Ordine del Giorno. Comune di Agrigento. Seduta del Consiglio Comunale del 27 Dicembre 2013

Ordine del Giorno. Comune di Agrigento. Seduta del Consiglio Comunale del 27 Dicembre 2013 Comune di Agrigento Seduta del Consiglio Comunale del 27 Dicembre 2013 Ordine del Giorno 1. Designazione scrutatori; 2. Relazione previsionale e programmatica 2013 2015. Bilancio di Previsione 2013. Bilancio

Dettagli

26 gennaio 2012 verbale n. 1 Sds/2012. pagina 1/3

26 gennaio 2012 verbale n. 1 Sds/2012. pagina 1/3 verbale n. 1 Sds/2012 pagina 1/3 Oggi, in Venezia, nella sala di riunione alle ore 10,00 è stato convocato il senato degli studenti con nota del 19 gennaio 2012, prot. n. 655, tit. II/cl. 9/fasc. 1. Sono

Dettagli

La rete nazionale di Confindustria tra Giovani, Scuola e Imprenditori

La rete nazionale di Confindustria tra Giovani, Scuola e Imprenditori La rete nazionale di Confindustria tra Giovani, Scuola e Imprenditori CHI SIAMO LATUAIDEADIMPRESA è una community costituita da migliaia di studenti italiani, professori, imprenditori. E un progetto finalizzato

Dettagli

Fra i candidati sindaco, otto su dieci hanno un profilo su Facebook, e tre su cinque hanno un sito personale

Fra i candidati sindaco, otto su dieci hanno un profilo su Facebook, e tre su cinque hanno un sito personale LA CAMPAGNA ON-LINE PER LE ELEZIONI AMMINISTRATIVE 2011 Fra i candidati sindaco, otto su dieci hanno un profilo su Facebook, e tre su cinque hanno un sito personale Su Facebook De Magistris e De Luca i

Dettagli

PROGRAMMA. Ore 16:00 Saluti del Sindaco di Roccaraso Francesco DI DONATO Intervento di Nazario PAGANO (Presidente Com. reg. di Forza Italia Abruzzo)

PROGRAMMA. Ore 16:00 Saluti del Sindaco di Roccaraso Francesco DI DONATO Intervento di Nazario PAGANO (Presidente Com. reg. di Forza Italia Abruzzo) PROGRAMMA Venerdì 9 Gennaio 2015 Ore 16:00 Saluti del Sindaco di Roccaraso Francesco DI DONATO Intervento di Nazario PAGANO (Presidente Com. reg. di Forza Italia Abruzzo) Ore 16:15 Dibattito sul tema:

Dettagli

Esito del voto elettorale nazionale: nel nuovo Parlamento sarà difficile garantire una stabilità di governo.

Esito del voto elettorale nazionale: nel nuovo Parlamento sarà difficile garantire una stabilità di governo. RINNOVO DEL PARLAMENTO ITALIANO RINNOVO DEL CONSIGLIO REGIONALE : Lombardia Lazio Molise Esito del voto elettorale nazionale: nel nuovo Parlamento sarà difficile garantire una stabilità di governo. La

Dettagli

Sportelli al Comune: "non mi avete invitato alla conferenza stampa". Ma Agromed cosa ha fatto in tutti questi anni?

Sportelli al Comune: non mi avete invitato alla conferenza stampa. Ma Agromed cosa ha fatto in tutti questi anni? Sportelli al Comune: "non mi avete invitato alla conferenza stampa". Ma Agromed cosa ha fatto in tutti questi anni? Il presidente della Camera di Commercio di Taranto, rag. Luigi Sportelli ha inviato ai

Dettagli

GENNAIO CGIL CGIL CGIL CGIL CGIL CGIL CGIL CGIL CGIL CGIL CGIL CGIL SIENA. Giuseppe Di Vittorio 1954 MARTEDÌ MERCOLEDÌ GIOVEDÌ VENERDÌ DOMENICA

GENNAIO CGIL CGIL CGIL CGIL CGIL CGIL CGIL CGIL CGIL CGIL CGIL CGIL SIENA. Giuseppe Di Vittorio 1954 MARTEDÌ MERCOLEDÌ GIOVEDÌ VENERDÌ DOMENICA GENNAIO 1 17 2 3 18 19 4 20 5 6 21 22 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 23 24 25 26 27 28 29 30 31 Vedo davanti a me tante facce, vedo dei neri,...dei bianchi, dei gialli, dei mezzi neri come me, ma tutti insieme,

Dettagli

Maschere a Venezia CAP I

Maschere a Venezia CAP I Maschere a Venezia 7 CAP I In un pomeriggio di fine marzo Altiero Ranelli, un giovane giornalista de Il Gazzettino di Venezia, entra nell ufficio del direttore. - Ho una grande notizia. - grida contento.

Dettagli

ELEZIONI AMMINISTRATIVE 31 MAGGIO 2015 PROGRAMMA AMMINISTRATIVO DEL CANDIDATO LORENZA OREFICE

ELEZIONI AMMINISTRATIVE 31 MAGGIO 2015 PROGRAMMA AMMINISTRATIVO DEL CANDIDATO LORENZA OREFICE ELEZIONI AMMINISTRATIVE 31 MAGGIO 2015 PROGRAMMA AMMINISTRATIVO DEL CANDIDATO LORENZA OREFICE PREMESSA La nostra città ha bisogno di normalità. Dopo tanti anni di proclami e di promesse credo che sia giunto

Dettagli

Relazione al bilancio 2012

Relazione al bilancio 2012 Relazione al bilancio 2012 L assemblea di oggi rappresenta una tappa importante sul cammino della nostra associazione in quanto segna un passaggio importante sulla sua esistenza e più ogni altro elemento

Dettagli

1 maggio, festa del lavoro sfruttato a Carrefour. Intervista a una lavoratrice.

1 maggio, festa del lavoro sfruttato a Carrefour. Intervista a una lavoratrice. Primo maggio, festa dei lavoratori, il Carrefour di Lucca rimane aperto. Abbiamo colto l occasione per intervistare una lavoratrice del supermercato e approfondire altri argomenti, tra cui la recente decisione

Dettagli

Livello CILS A2. Test di ascolto

Livello CILS A2. Test di ascolto Livello CILS A2 GIUGNO 2012 Test di ascolto numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi. Poi completa le frasi. Scegli una delle tre proposte di completamento. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

Comune di Paduli Provincia di Benevento

Comune di Paduli Provincia di Benevento Comune di Paduli Provincia di Benevento Regolamento di funzionamento del Forum dei giovani di Paduli (BN) per la partecipazione giovanile, in attuazione della carta europea della partecipazione dei giovani

Dettagli

ELEZIONI SUBITO? UN CATTIVO AFFARE PER IL PDL

ELEZIONI SUBITO? UN CATTIVO AFFARE PER IL PDL ELEZIONI SUBITO? UN CATTIVO AFFARE PER IL PDL Simulazioni elettorali sulla base del più recente sondaggio sulle intenzioni di voto - A cura di Piercamillo Falasca, 9 dicembre 2010 SINTESI Le elezioni anticipate

Dettagli

Toscana: firmata intesa per tutela lavoratori Province

Toscana: firmata intesa per tutela lavoratori Province 107200 203656 745 ACCEDI REGISTRATI OROSCOPO SEGUI IL TUO OROSCOPO Fatti Soldi Salute Intrattenimento Magazine Sostenibilità Immediapress Multimedia AKI Ariete Finanza Economia Lavoro Euro Fondi News Soldi.

Dettagli

In Lombardia lo psicologo è «low cost»

In Lombardia lo psicologo è «low cost» CORRIERE DELLA SERA ON LINE (http://milano.corriere.it/milano/notizie/cronaca/09_ottobre_19/settimana-benessere-psicologico- 1601896219707.shtml LA SETTIMANA DEL BENESSERE PSICOLOGICO In Lombardia lo psicologo

Dettagli

CONFESERCENTI Giovedì, 24 dicembre 2015

CONFESERCENTI Giovedì, 24 dicembre 2015 CONFESERCENTI Giovedì, 24 dicembre 2015 CONFESERCENTI Giovedì, 24 dicembre 2015 24/12/2015 Gazzetta di Modena Pagina 4 L' industria riparte ad ottobre 1 24/12/2015 Gazzetta di Modena Pagina 10 «Conad cresce,

Dettagli

Il debutto pubblico del Comitato di Coordinamento del Volontariato lombardo

Il debutto pubblico del Comitato di Coordinamento del Volontariato lombardo Il debutto pubblico del Comitato di Coordinamento del Volontariato lombardo REGIONE LOMBARDIA 38 Con la nascita del CCV-Lombardia, il volontariato PC della Regione compie un importante salto di qualità,

Dettagli

La Rassegna Stampa di FederLab Italia

La Rassegna Stampa di FederLab Italia Rassegna Stampa del 06.06.2011 - a cura dell Ufficio Stampa di FederLab Italia Il ministro; «Modello ai riferimento per il Paese» Fazio ora torna a lodare il sistema sanitario siciliano PALERMO

Dettagli

La nostra esperienza con Youth Bank Emily, Francesca C., Margherita, Tobia

La nostra esperienza con Youth Bank Emily, Francesca C., Margherita, Tobia La nostra esperienza con Youth Bank Emily, Francesca C., Margherita, Tobia L esperienza da giovani banchieri dei ragazzi della è cominciata con un invito lanciato dalla loro sempre superattiva referente

Dettagli

Notiziario della Presidenza del Consiglio regionale dell Abruzzo ALL AQUILA IL FORUM ECONOMICO ABRUZZO-ROMANIA

Notiziario della Presidenza del Consiglio regionale dell Abruzzo ALL AQUILA IL FORUM ECONOMICO ABRUZZO-ROMANIA Notiziario della Presidenza del Consiglio regionale dell Abruzzo a cura di Maria Dalia Pilato Supplemento all Agenzia ACRA registrazione Tribunale dell Aquila n.142/1972 ANNO I n.3 novembre, dicembre 2014

Dettagli

LA RETE NAZIONALE DI CONFINDUSTRIA TRA GIOVANI, SCUOLA E IMPRENDITORI

LA RETE NAZIONALE DI CONFINDUSTRIA TRA GIOVANI, SCUOLA E IMPRENDITORI LA RETE NAZIONALE DI CONFINDUSTRIA TRA GIOVANI, SCUOLA E IMPRENDITORI IDEE DI IMPRESA IN GARA UN RACCONTO DI COSA SIGNIFICA FARE IMPRESA ATTRAVERSO UNA PIATTAFORMA WEB DEDICATA E UN VERO E PROPRIO CONTEST

Dettagli

Università degli Studi di Verona Centro Docimologico Giurisprudenza

Università degli Studi di Verona Centro Docimologico Giurisprudenza Dopo aver letto attentamente il seguente articolo giornalistico, Il delitto Custra e la fuga a Rio. Il latitante Mancini ora è libero, il candidato risponda ai seguenti quesiti tenento conto che la risposta

Dettagli

Rassegna Stampa. Giovedì 20 dicembre 2012 TREVISO

Rassegna Stampa. Giovedì 20 dicembre 2012 TREVISO Rassegna Stampa Giovedì 20 dicembre 2012 TREVISO Giovedì 20 dicembre, pag. 15 Giovedì 20 dicembre, pag. 15 Giovedì 20 dicembre,pag. 18 LA MANIFESTAZIONE Al via domani la tre giorni dedicata al radicchio

Dettagli

da Il piccolo principe di Antoine de Saint-Exupéry

da Il piccolo principe di Antoine de Saint-Exupéry Il mio disegno non era il disegno di un cappello. Era il disegno di un boa che digeriva un elefante. Affinchè vedessero chiaramente che cos era, disegnai l interno del boa. Bisogna sempre spiegargliele

Dettagli

COMMISSIONI RIUNITE. I (Affari costituzionali, della Presidenza del Consiglio e interni) e XII (Affari sociali)

COMMISSIONI RIUNITE. I (Affari costituzionali, della Presidenza del Consiglio e interni) e XII (Affari sociali) Martedì 15 febbraio 2011 3 Commissioni riunite I e XII COMMISSIONI RIUNITE I (Affari costituzionali, della Presidenza del Consiglio e interni) e XII (Affari sociali) S O M M A R I O SEDE REFERENTE: Istituzione

Dettagli

Rassegna Stampa del 12.09.2011. - a cura dell Ufficio Stampa di FederLab Italia

Rassegna Stampa del 12.09.2011. - a cura dell Ufficio Stampa di FederLab Italia Rassegna Stampa del 12.09.2011 - a cura dell Ufficio Stampa di 12.09.2011 - ore 10.02 Ticket sanitari, Fazio: iniqui, sostituiamoli con la tassa sul tabacco Già lo scorso luglio lo aveva proposto il leader

Dettagli

1 di 5 11/01/2012 0.26

1 di 5 11/01/2012 0.26 1 di 5 11/01/2012 0.26 HOME S.O.S. CORRIERE S.O.S. AVVOCATO GALLERIA NUMERI UTILI JOB CONTATTI PUBBLICITÀ ATTUALITÀ CONCORSI COMMERCIO ANIMALI VINO SCUOLA INCHIESTE SANITÀ ITALIA SALUTE SOCIALE EVENTI

Dettagli

Gli italiani trascorrono in media 1 ora e 27 minuti al giorno alla guida, a una velocità media di 30,7 km/h.

Gli italiani trascorrono in media 1 ora e 27 minuti al giorno alla guida, a una velocità media di 30,7 km/h. Bologna, 19 ottobre 2015 PRESENTATI I RISULTATI DELL OSSERVATORIO UNIPOLSAI SULLE ABITUDINI DI GUIDA DEGLI ITALIANI IN SEGUITO ALL ANALISI DEI DATI DELLE SCATOLE NERE INSTALLATE NELLE AUTOMOBILI Gli italiani

Dettagli

21 Giugno 2011 Estratto pag. 13 Sezione Salerno Il tema di quest anno è L innovazione tra rischio e opportunità e l evento è promosso dal Gruppo Servizi Innovativi e Tecnologici di Confindustria Salerno,

Dettagli

Notiziari. Periodo 3 giugno 2016. Data Rete Ora Soggetto Carica AppPolitica Genere Tgd Micro

Notiziari. Periodo 3 giugno 2016. Data Rete Ora Soggetto Carica AppPolitica Genere Tgd Micro Notiziari TG1 (ore 01:30) 03/06/2016 1 01:28 Mattarella Sergio Presidente della Repubblica Istituzionali M 21 IMMIGRAZIONE: VISITA DI MATTARELLA A LAMPEDUSA TG1 (ore 13:30) 03/06/2016 1 13:30 Dell'Orco

Dettagli

lettera del Presidente Nazionale AIGA, Avv. Dario Greco lettera del Coordinatore Regionale AIGA, Avv. Mariangela Grillo

lettera del Presidente Nazionale AIGA, Avv. Dario Greco lettera del Coordinatore Regionale AIGA, Avv. Mariangela Grillo IN EVIDENZA: 1) Lettera aperta all avvocatura italiana lettera del Presidente Nazionale AIGA, Avv. Dario Greco 2) Perché iscriversi all AIGA lettera del Coordinatore Regionale AIGA, Avv. Mariangela Grillo

Dettagli

Rilevazione 25 Novembre 2013. OSSERVATORIO SOCIO-POLITICO Le due arene: lo stadio della società contro il ring della politica

Rilevazione 25 Novembre 2013. OSSERVATORIO SOCIO-POLITICO Le due arene: lo stadio della società contro il ring della politica Rilevazione 25 Novembre 2013 OSSERVATORIO SOCIO-POLITICO Le due arene: lo stadio della società contro il ring della politica Le notizie della settimana: la Sardegna concentra tutta l attenzione L alluvione

Dettagli

CONSORZIO TOPIX TORINO E PIEMONTE EXCHANGE POINT, con attività. numero di iscrizione e codice fiscale e partita IVA 08445410015 * * * * *

CONSORZIO TOPIX TORINO E PIEMONTE EXCHANGE POINT, con attività. numero di iscrizione e codice fiscale e partita IVA 08445410015 * * * * * CONSORZIO TOPIX TORINO E PIEMONTE EXCHANGE POINT, con attività esterna, con sede in Torino, Via Bogino n. 9, con il fondo consortile di 1.600.000.=, versato per 1.570.000.=, iscritto al Registro Imprese

Dettagli

ORDINE DEL GIORNO. preso atto. dichiara

ORDINE DEL GIORNO. preso atto. dichiara VERBALE DI ASSEMBLEA ORDINARIA Verbale N 1 Data 23 giugno 2014 Il giorno ventitre del mese giugno dell anno duemilaquattordici alle ore 21,00 presso la Sala Buozzi, posta in GIULIANOVA c.a.p. 64021 prov.

Dettagli

Gentilissimo dr. Carli,

Gentilissimo dr. Carli, 1) Mail inviata il giorno 6 marzo 2014 al dr. Guido Carli, Consigliere Federale FISI, con delega allo Sci di Fondo Gentilissimo dr. Carli, da questa mattina siamo in frenetica agitazione per la copiosa

Dettagli

Sciopero per il mancato rinnovo del CCNL delle Telecomunicazioni

Sciopero per il mancato rinnovo del CCNL delle Telecomunicazioni http://www.julienews.it/notizia/istruzione-e-lavoro/sciopero-per-il-mancato-rinnovo-delccnl-delle-telecomunicazioni/277635_istruzione-e-lavoro_7.html Sciopero per il mancato rinnovo del CCNL delle Telecomunicazioni

Dettagli

La Democrazia spiegata dal Difensore Civico del Comune di Segrate, avv. Fabrizia Vaccarella, al Consiglio Comunale dei Ragazzi

La Democrazia spiegata dal Difensore Civico del Comune di Segrate, avv. Fabrizia Vaccarella, al Consiglio Comunale dei Ragazzi La Democrazia spiegata dal Difensore Civico del Comune di Segrate, avv. Fabrizia Vaccarella, al Consiglio Comunale dei Ragazzi Vi avevo anticipato l anno scorso che il Difensore Civico s interessa dei

Dettagli

UFFICIO STAMPA E COMUNICAZIONE - UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DEL SANNIO PAGINA / 0

UFFICIO STAMPA E COMUNICAZIONE - UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DEL SANNIO PAGINA / 0 PAGINA / 0 RASSEGNA STAMPA UNISANNIO 25/01/2012 Indice IL MATTINO 2 Fondi Inail, la città perde 65 milioni di euro (articolo di sabato 21 gennaio 2012) 3 Ecco perché l Università ha rinunciato ai Fondi

Dettagli

LA METRONOTTE Di Paolo Mondani

LA METRONOTTE Di Paolo Mondani LA METRONOTTE Di Paolo Mondani Montali è indagato, anzi, sotto processo per? Collusione con la Banda della Magliana, riciclaggio, corruzione e intestazione fittizia di beni. MILENA GABANELLI IN STUDIO

Dettagli

REGOLAMENTO PER L ISTITUZIONE E IL FUNZIONAMENTO DEL FORUM DEI GIOVANI

REGOLAMENTO PER L ISTITUZIONE E IL FUNZIONAMENTO DEL FORUM DEI GIOVANI REGOLAMENTO PER L ISTITUZIONE E IL FUNZIONAMENTO DEL FORUM DEI GIOVANI Approvato con deliberazione consiliare n. 34 del 10.10.2008 Art. 1- Istituzione 1. Il Consiglio Comunale di Pontecagnano Faiano aderendo

Dettagli

REGIONE LAZIO GIUNTA REGIONALE STRUTTURA PROPONENTE. OGGETTO: Schema di deliberazione concernente: ASSESSORATO PROPONENTE DI CONCERTO

REGIONE LAZIO GIUNTA REGIONALE STRUTTURA PROPONENTE. OGGETTO: Schema di deliberazione concernente: ASSESSORATO PROPONENTE DI CONCERTO REGIONE LAZIO DELIBERAZIONE N. DEL 418 04/08/2015 GIUNTA REGIONALE PROPOSTA N. 11972 DEL 28/07/2015 STRUTTURA PROPONENTE Direzione Regionale: Area: TERRITORIO, URBANISTICA, MOBILITA E RIFIUTI Prot. n.

Dettagli

Newsletter n. 8 FONDAZIONE BROWNSEA 25 luglio 2008

Newsletter n. 8 FONDAZIONE BROWNSEA 25 luglio 2008 Newsletter n. 8 FONDAZIONE BROWNSEA 25 luglio 2008 Harambee Etiopia Campo di lavoro del mese di aprile La nostra avventura ha avuto inizio il 4 di aprile ed è terminata il 4 di maggio; purtroppo quest

Dettagli

16 0 RMT Finale maggio 2008 ARMT.2008 1

16 0 RMT Finale maggio 2008 ARMT.2008 1 16 0 RMT Finale maggio 2008 ARMT.2008 1 1. PERLE ROSSE (Cat. 3) ARMT.2008-16 - finale Martina e Carlotta hanno trovato delle perle gialle, blu e rosse. Decidono di farsi una collana ciascuna e infilano

Dettagli

Sciopero a Oriocenter per apertura fino a mezzanotte

Sciopero a Oriocenter per apertura fino a mezzanotte Sciopero a Oriocenter per apertura fino a mezzanotte BERGAMO / L Oriocenter, centro commerciale a Bergamo, prolungherà grazie agli effetti della manovra Monti il suo orario di apertura fino a mezzanotte

Dettagli

S.P.Q.R. COMUNE DI ROMA MUNICIPIO ROMA VII

S.P.Q.R. COMUNE DI ROMA MUNICIPIO ROMA VII Municipio Roma VII U.O. Amministrativa Ufficio Consiglio e Commissioni Municipio Roma VII prot. N. 23977/2007 Prot. Serv. Delib. N. 29/07 S.P.Q.R. COMUNE DI ROMA MUNICIPIO ROMA VII ESTRATTO DAL VERBALE

Dettagli

COM E ANDATA A FINIRE: IL BOCCONE DEL PRETE Di Paolo Mondani

COM E ANDATA A FINIRE: IL BOCCONE DEL PRETE Di Paolo Mondani COM E ANDATA A FINIRE: IL BOCCONE DEL PRETE Di Paolo Mondani FUORI CAMPO Se scegli la via del denaro, alla fine sarai un corrotto. Non puoi servire Dio e il denaro. O l uno o l altro e questo non è comunismo.

Dettagli

ESTRATTO VERBALE SEDUTA DEL 4 Giugno 01 Presidenza della Giunta Regionale - Sala della Giunta Ore 11,00

ESTRATTO VERBALE SEDUTA DEL 4 Giugno 01 Presidenza della Giunta Regionale - Sala della Giunta Ore 11,00 ESTRATTO VERBALE SEDUTA DEL 4 Giugno 01 Presidenza della Giunta Regionale - Sala della Giunta Ore 11,00 Presiede Claudio Martini, Presidente della Regione: rivolge un indirizzo di saluto e comunica che

Dettagli

BILANCIO 2014, PER CVS 11,3 MILIONI DI EURO DI INVESTIMENTI REALIZZATI

BILANCIO 2014, PER CVS 11,3 MILIONI DI EURO DI INVESTIMENTI REALIZZATI BILANCIO CVS E BOLLETTA SOCIALE 28/04/2015 BILANCIO 2014, PER CVS 11,3 MILIONI DI EURO DI INVESTIMENTI REALIZZATI Il consuntivo 2014 approvato oggi dall assemblea dei Sindaci: 55,73 euro di investimenti

Dettagli

B ECONOMIA SIC. E SINDACALE

B ECONOMIA SIC. E SINDACALE B ECONOMIA SIC. E SINDACALE Cooperativa Cesame. Berretta (Pd): Rinascita Cesame motivo di soddisfazione per tutta la città. Sapere che il marchio Cesame tornerà sul mercato e pensare che questa battaglia

Dettagli

n. 175 29 settembre/6 ottobre 2015 Periodico iscritto al R.O.C. n.6552

n. 175 29 settembre/6 ottobre 2015 Periodico iscritto al R.O.C. n.6552 n. 175 29 settembre/6 ottobre 2015 Periodico iscritto al R.O.C. n.6552 Inaugurazione dell anno scolastico 2015-2016 a Napoli Qualche attento lettore di ANPInews (in particolare del n. 174 della scorsa

Dettagli

Altra causa è il fatto che sono entrate nella compagine azionaria i fondi di investimento, anonimi e gravemente indebitati.

Altra causa è il fatto che sono entrate nella compagine azionaria i fondi di investimento, anonimi e gravemente indebitati. 1 DISCORSO PRONUNCIATO DALL AVV. GIOVANNI VALCAVI ALL ASSEMBLEA DELLA BANCA POPOLARE DI MILANO TENUTASI A MILANO IL 19 APRILE 2008 SULLA SITUAZIONE ECONOMICA GENERALE CONTRO I PROGETTI DI AGGREGAZIONE

Dettagli

Comune dell'aquila. Assessore al Bilancio. Il Bilancio 2012. Le risorse e le principali iniziative

Comune dell'aquila. Assessore al Bilancio. Il Bilancio 2012. Le risorse e le principali iniziative Il Bilancio 2012 Le risorse e le principali iniziative Lelio De Santis Assessore al Bilancio Massimo Cialente Sindaco I perché di un bilancio quasi alla fine dell anno Il Bilancio di previsione per il

Dettagli

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Giugno 2013 Livello: A2

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Giugno 2013 Livello: A2 per Stranieri di Siena Centro CILS : Ascolto - Prova n. 1 Ascolta i testi. Sono brevi dialoghi o annunci. Poi completa le frasi. Scegli una delle tre proposte di completamento. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

ALTRO CHE ATTACCO ALLA MAGISTRATURA

ALTRO CHE ATTACCO ALLA MAGISTRATURA a cura del Gruppo Parlamentare della Camera dei Deputati Il Popolo della Libertà Berlusconi Presidente 87 ALTRO CHE ATTACCO ALLA MAGISTRATURA Stralcio del discorso del Presidente Silvio Berlusconi sulla

Dettagli

Sfatare il mito del posto fisso

Sfatare il mito del posto fisso Intervista Sfatare il mito del posto fisso Gli obiettivi di Daniele Rossi neo presidente del gruppo giovani imprenditori Contribuire a creare una cultura d impresa per dare ad una regione che ancora vive

Dettagli

Successo di pubblico per il Raduno Auto Storiche Città di San Lorenzo Nuovo In: Motori, San Lorenzo Nuovo, Sport 8 settembre 2012-11:25

Successo di pubblico per il Raduno Auto Storiche Città di San Lorenzo Nuovo In: Motori, San Lorenzo Nuovo, Sport 8 settembre 2012-11:25 Successo di pubblico per il Raduno Auto Storiche Città di San Lorenzo Nuovo In: Motori, San Lorenzo Nuovo, Sport 8 settembre 2012-11:25 SAN LORENZO NUOVO Grande successo di iscritti e di pubblico alla

Dettagli

Il processo di partecipazione si articola in 4 momenti

Il processo di partecipazione si articola in 4 momenti Questa che andrete a leggere è una simulazione di un bellissimo progetto realizzato a Canegrate, 12000 abitanti, nel milanese. Abbiamo sostituito date, nomi, cifre e progetti per renderlo aderente alla

Dettagli

progetto di riqualificazione urbana dei Lidi di Comacchio sostituzione del progetto di Riqualificazione Lido degli

progetto di riqualificazione urbana dei Lidi di Comacchio sostituzione del progetto di Riqualificazione Lido degli Allegato 1 PUNTO N. 6 all'o.d.g.: Progetto di Riqualificazione urbana Lidi di Comacchio in sostituzione del progetto di Riqualificazione Lido degli Scacchi Prestito obbligazionario "Comune di Comacchio

Dettagli

Hanno giustificato la loro assenza: Giordano Basso Gabriele Fumai Davide Gomiero Riccardo Laterza Johnny Nicolis

Hanno giustificato la loro assenza: Giordano Basso Gabriele Fumai Davide Gomiero Riccardo Laterza Johnny Nicolis verbale n. 11 Sds/2014 pagina 1/2 Oggi, in Venezia, presso l aula ex Far nella sede dei Tolentini alle ore 10,30 è stato convocato il senato degli studenti con nota del 23 ottobre 2014, prot. n. 21118,

Dettagli

COSA FARE PER NON CADERE IN QUESTA TRUFFA? Non fidarti degli sconosciuti che ti fermano per strada e non dare mai loro denaro, per nessun motivo.

COSA FARE PER NON CADERE IN QUESTA TRUFFA? Non fidarti degli sconosciuti che ti fermano per strada e non dare mai loro denaro, per nessun motivo. ATTENTO ALLA TRUFFA! Sei appena stata in Banca a ritirare denaro o in Posta per prendere la pensione. All uscita ti si avvicinano una o più persone sconosciute che ti mostrano un tesserino e ti dicono:

Dettagli

IMMAGINI DELL EVENTO. 7-8 ottobre 2009 Istituto Galilei, Roma

IMMAGINI DELL EVENTO. 7-8 ottobre 2009 Istituto Galilei, Roma IMMAGINI DELL EVENTO 7-8 ottobre 2009 Istituto Galilei, Roma Lo stand di Radio K2 La postazione con la documentazione di Radio K2 e con le pubblicazioni dell Istituto Auxologico Italiano e del progetto

Dettagli

Regionali in Sicilia, Crocetta vince nell Isola degli astenuti. Boom del Movimento 5 Stelle

Regionali in Sicilia, Crocetta vince nell Isola degli astenuti. Boom del Movimento 5 Stelle Regionali in Sicilia, Crocetta vince nell Isola degli astenuti. Boom del Movimento 5 Stelle di Vincenzo Emanuele Che la Sicilia non fosse più l Eden del consenso berlusconiano lo si era capito già alcuni

Dettagli

COMUNE DI NOVENTA VICENTINA Provincia di Vicenza

COMUNE DI NOVENTA VICENTINA Provincia di Vicenza Deliberazione N. 21 in data 14/06/2014 COPIA COMUNE DI NOVENTA VICENTINA Provincia di Vicenza Verbale di Deliberazione di Consiglio Comunale Adunanza Straordinaria di 1 convocazione-seduta Pubblica Oggetto:COSTITUZIONE

Dettagli

CITTA DI ERACLEA. Verbale di deliberazione del Consiglio Comunale DELIBERAZIONE N. 24 DEL03/06/2011

CITTA DI ERACLEA. Verbale di deliberazione del Consiglio Comunale DELIBERAZIONE N. 24 DEL03/06/2011 CITTA DI ERACLEA Provincia di Venezia ORIGINALE Verbale di deliberazione del Consiglio Comunale DELIBERAZIONE N. 24 DEL03/06/2011 OGGETTO: CONVALIDA DEGLI ELETTI ALLA CARICA DI SINDACO E DI CONSIGLIERE

Dettagli

C O M U N E D I C A S T E L V E R D E

C O M U N E D I C A S T E L V E R D E C O M U N E D I C A S T E L V E R D E Provincia di Cremona ORIGINALE VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE DELIBERAZIONE N. 28 ADUNANZA DEL 21/07/2014 OGGETTO: PRESENTAZIONE DELLE LINEE PROGRAMMATICHE

Dettagli

D.Lgs. 18 agosto 2000, n. 267 (1). (commento di giurisprudenza) Testo unico delle leggi sull'ordinamento degli enti locali.

D.Lgs. 18 agosto 2000, n. 267 (1). (commento di giurisprudenza) Testo unico delle leggi sull'ordinamento degli enti locali. Page 1 of 9 Leggi d'italia D.Lgs. 18-8-2000 n. 267 Testo unico delle leggi sull'ordinamento degli enti locali. Pubblicato nella Gazz. Uff. 28 settembre 2000, n. 227, S.O. D.Lgs. 18 agosto 2000, n. 267

Dettagli

A N V U Ars Nostra Vis Urbis ASSOCIAZIONE PROFESSIONALE POLIZIA MUNICIPALE E LOCALE D ITALIA

A N V U Ars Nostra Vis Urbis ASSOCIAZIONE PROFESSIONALE POLIZIA MUNICIPALE E LOCALE D ITALIA A N V U Ars Nostra Vis Urbis ASSOCIAZIONE PROFESSIONALE POLIZIA MUNICIPALE E LOCALE D ITALIA (Riconoscimento Ministero LL.PP. Decreto G.U. n. 296 del 18.12.1993) 1 MEETING NAZIONALE DELLA POLIZIA LOCALE

Dettagli

SINTESI DDL CITTA METROPOLITANE, PROVINCE, UNIONI COMUNI SENATO

SINTESI DDL CITTA METROPOLITANE, PROVINCE, UNIONI COMUNI SENATO SINTESI DDL CITTA METROPOLITANE, PROVINCE, UNIONI COMUNI SENATO Il disegno di legge 1212 Disposizioni sulle Città metropolitane, sulle Province, sulle unioni e fusioni di Comuni approvato dal Senato ha

Dettagli

Le novita del correttivo su formazione e organismi paritetici

Le novita del correttivo su formazione e organismi paritetici Le novita del correttivo su formazione e organismi paritetici Alcuni quesiti per chiarire dubbi interpretativi sulla formazione dei lavoratori prevista dal Testo Unico: cosa significa collaborare con gli

Dettagli

Le 5 regole per capire DAVVERO come guadagnare da un investimento finanziario

Le 5 regole per capire DAVVERO come guadagnare da un investimento finanziario Le 5 regole per capire DAVVERO come guadagnare da un investimento finanziario Scopri come i grandi investitori hanno posto le basi per il loro successo. Tutto quello che devi assolutamente conoscere prima

Dettagli

Un giudice garante Un avvocato forte

Un giudice garante Un avvocato forte XIII congresso ordinario Un giudice garante Un avvocato forte Contro la deriva delle garanzie Palermo, 1-3 ottobre 2010 Teatro Politeama Garibaldi PROGRAMMA PROGRAMMA Con il Patrocinio di Venerdì 1 ottobre

Dettagli

IRPINIANEWS 22 GIUGNO Expo 2015 Le ricette della tradizione Irpina in scena a Milano di Redazione online 22 giugno 2015 Preservare e rilanciare la memoria del territorio irpino attraverso la salvaguardia

Dettagli

Data: 26 Ottobre 2012 Snag

Data: 26 Ottobre 2012 Snag Data: 26 Ottobre 2012 Snag EDITORIA: GIORNALAI,NIENTE ACCORDO SU ABBONAMENTO IN EDICOLA SNAG, SINAGI, UILTUCS E USIAGI ABBANDONANO TAVOLO CON FIEG (ANSA) - ROMA, 26 OTT - Niente accordo tra i sindacati

Dettagli

Mediterranea INTRODUZIONE

Mediterranea INTRODUZIONE 7 INTRODUZIONE guerrieri Palermo, anno 1076. Dopo che - per più di duecento anni - gli arabi erano stati i padroni della Sicilia, a quel tempo nell isola governavano i normanni, popolo d i guerrieri venuti

Dettagli

PINETA. VERBALE RIUNIONE giovedì, 5 marzo 2015. Consulta cittadina. Ordine del Giorno: SICUREZZA - Furti e rapine nelle abitazioni.

PINETA. VERBALE RIUNIONE giovedì, 5 marzo 2015. Consulta cittadina. Ordine del Giorno: SICUREZZA - Furti e rapine nelle abitazioni. Comune di Tradate Consulta cittadina PINETA VERBALE RIUNIONE giovedì, 5 marzo 2015 Presso Casetta Rione Pineta ore 21,00 Presenti: - i membri del Coordinamento (Giancarlo Cannata, Salvatore Caligiuri,

Dettagli

Il Piccolo Teatro di Milano un mondo per le aziende

Il Piccolo Teatro di Milano un mondo per le aziende Il Piccolo Teatro di Milano un mondo per le aziende Ultimo aggiornamento, 22/05/2014 (mfp) INDICE Un Teatro d'arte per Tutti il teatro gli spazi del Piccolo i numeri del Piccolo multimedia Sostieni il

Dettagli