Specifica Tecnica. SCADA lite. Sistema di Monitoraggio. Impianto Fotovoltaico

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Specifica Tecnica. SCADA lite. Sistema di Monitoraggio. Impianto Fotovoltaico"

Transcript

1 Specifica Tecnica SCADA lite Sistema di Monitoraggio Impianto Fotovoltaico Pag. 1 /17

2 1.1. PRESCRIZIONI GENERALI 1. SCOPO La presente specifica ha lo scopo di definire i requisiti fondamentali del sistema SCADA lite per la gestione e manutenzione di impianti fotovoltaici. 2. CARATTERISTICHE GENERALI SCADA lite è un Web Server e costituisce un sistema completo di monitoraggio dei dispositivi presenti su un impianto fotovoltaico quali, Inverter, controllo stringhe, contatori di energia, sensori di radiazione solare, temperatura e velocità del vento. Per la configurazione e la visualizzazione di SCADA lite è sufficiente il solo browser web installato sul Personal Computer da cui si vuole monitorare o configurare l impianto. Opportunamente configurato, il sistema SCADA lite offre l accesso sia attraverso la rete locale LAN che attraverso INTERNET da un qualunque Personal Computer e da numerosi altri dispositivi dotati di Web Browser. Essendo lo SCADA lite basato su tecnologia WEB, il suo utilizzo segue le medesime prerogative di un comune sito Internet; la visualizzazione dei dati e dello stato dei dispositivi installati nell impianto fotovoltaico è basata sulla tecnologia AJAX, la quale permette di inviare e ricevere informazioni senza necessità di ricaricare le pagine grafiche. Pag. 2 /17

3 3. ACCESSO AL SISTEMA Per accedere al sistema, è necessario innanzitutto stabilire un collegamento di rete tra il proprio Personal Computer e SCADA lite (utilizzando la porta LAN priva di logo); L accesso è consentito in due modalità; - Collegamento diretto tra le due macchine attraverso le due porte LAN mediante un cavo di rete incrociato ( cross over ). - Collegamento delle macchine alla propria rete locale LAN. L'indirizzo IP predefinito di SCADA lite è , in entrambe le configurazioni di collegamento, questo implica che, per poter comunicare con SCADA lite, l indirizzo IP del proprio Personal Computer deve appartenere alla stessa sotto-rete, ovvero deve essere del tipo x, dove x deve essere un numero, compreso tra 1 e 254, diverso da 110 e non utilizzato da qualche altro dispositivo nella rete. Una volta configurata la rete, aprire un browser internet e digitare nella barra degli indirizzi, il seguente indirizzo: 4. DATI AMBIENTALI SCADA lite è compatibile con le seguenti condizioni limite ambientali. Temperatura operativa da -10 C a +50 C Temperatura di immagazzinamento da -20 C a +80 C Umidità relativa Altitudine da 10-90% (non-condensing) < 1500 metri s.l.m. 5. DATI DIMENSIONALI Le dimensioni del Web server SCADA lite sono le seguenti; Larghezza: 225 mm (larghezza max 262,60 mm per fissaggio a parete). Profondità: 225 mm Altezza: 62,5 mm Peso : 2,15 kg Pag. 3 /17

4 6. CARATTERISTICHE TECNICHE SCADA lite è un controller embedded fanless e privo di parti in movimento; l'hardware industriale, le dimensioni ridotte, il minimo assorbimento elettrico e l'assoluta silenziosità lo rendono ideale per applicazioni di monitoraggio che richiedono caratteristiche quali robustezza e affidabilità nel tempo, consentendone l'installazione sia in ambienti industriali che residenziali, senza richiedere alcun particolare accorgimento di montaggio, uso e manutenzione. Il montaggio può avvenire in due modalità; - direttamente su guida DIN all interno di un opportuno quadro di protezione garantendone l adeguata aerazione nel rispetto delle temperature di funzionamento. - fissato direttamene ad una piastra di fondo attraverso le asole in locali tecnici opportunamente areati. - SCADA lite può essere installato sia in posizione verticale che in posizione orizzontale. La tabella seguente riporta in sintesi le caratteristiche del prodotto; LATO POSTERIORE LATO FRONTALE Pag. 4 /17

5 Configurazioni porte; Pag. 5 /17

6 7. CONNESSIONI Di seguito le caratteristiche per le connessioni per lo SCADA lite; Connessione alimentazione ausiliaria SCADA lite Connettere all'alimentazione 220Vac mediante cavo in dotazione. Connessione SCADA lite con Rete dati o Router Connettere lo SCADA lite alla rete dati, se presente, mediante cavo Ethernet UTP-CAT 5, utilizzando la porta di comunicazione LAN1 senza logo configurata con indirizzo IP statico predefinito (modificabile in funzione dei requisiti imposti dalla rete dati). In assenza della rete dati, connettere la porta LAN1 senza logo con modem Router HSDPA/UMTS preconfigurato con indirizzo IP numero , utilizzando il cavo in dotazione. Il Router deve essere equipaggiato con scheda SIM a traffico dati con disabilitato il codice PIN. Connessione SCADA lite con Inverter GT250E-GT500E-GT630E; Connettere lo SCADA lite mediante cavo Ethernet UTP-CAT 5, utilizzando la porta di comunicazione LAN2 con logo e configurata con indirizzo IP statico predefinito , ad uno Switch tipo TCSESU053FN0 di Schneider Electric, equipaggiato con n.5 porte, ed allo stesso connettere gli inverter GT utilizzando la medesima tipologia di cavo Ethernet UTP-CAT 5. Connessione SCADA lite con Inverter SunEzy, Contatori di Energia e Modulo controllo stringhe; Connettere alle porta RS-485 (COM1,COM3-9 pin D-sub) gli inverter SunEzy, moduli controllo stringhe e contatori di energia elettrica con cavo di tipo (2x2x24) AWG tipo BELDEN 4891 adatto al tipo di installazione. Le linee RS-485 attraverso le quali i vari dispositivi comunicano con sistema a soli due fili twistati, devono essere collegate in parallelo secondo quanto prescritto dalla regola d arte e connesse allo SCADA lite secondo le seguenti specifiche: Pinout COM1 Pin 1 Data - Pin 2 Data + Pin 5 GND Pinout COM3 Pin 1 Data - Pin 2 Data + Pin 5 GND Pag. 6 /17

7 Qualora il dispositivo slave mettesse a disposizione una interfaccia RS fili (Rx+ Tx+ Rx- Tx-) i terminali Rx+ e Tx+ andranno collegati tra loro sul dispositivo slave, mediante un ponticello, ed al Pin2 Data+ della COM1 o COM3 delo scada lite, tramite uno dei due fili di una coppia twistata del cavo seriale; analogamente i terminali Rx- Tx- andranno collegati tra loro sul dispositivo slave, mediante un ponticello, ed al Pin1 Data- della COM1 o COM3 dello SCADA lite tramite l'altro filo della coppia twistata del cavo seriale. Qualora il dispositivo slave prevedesse un riferimento GND tale riferimento andrà collegato tramite un filo della seconda coppia del cavo seriale al Pin5 "GND" della COM1 dell'ezylog". I vari dispostivi slave quali inverter SunEzy, Contatori di Energia e Modulo controllo stringhe, possono essere assegnati alle porte RS485 indifferentemente dall appartenenza al sottocampo fotovoltaico e possono comunicare a baudrate (velocità di comunicazione) tra loro diversi ed utilizzare differenti protocolli di comunicazione. Invio SMS; Connessione alla porta COM4 dello SCADA lite mediante cavo RS232 di un Modem GSM per il solo invio di SMS, oppure con attivazione di un servizio esterno di tipo SMS Gateway, se in presenza di connessione alla rete dati o attraverso modem Router GPRS/EDGE/UMTS/HSDA pre-configurato con indirizzo IP numero Accensione SCADA lite; Portando ad 1 il pulsante di accensione posto accanto al connettore di alimentazione, si accendono i LED frontali, Verde ed Arancione ad indicare rispettivamente la presenza di alimentazione e l'attività della memoria dello SCADA lite; inoltre, al collegamento del cavo di rete, si illuminano i LED in corrispondenza della porta Ethernet corrispondente. Una volta collegato ed alimentato SCADA lite, si rende necessario attendere qualche minuto (tipicamente 2) per accedere alle pagine web di configurazione. Pag. 7 /17

8 8. CARATTERISTICHE FUNZIONALI SCADA lite integra al suo interno un motore domotico che utilizza il protocollo di comunicazione KNX, l'unico standard mondiale aperto per la home & building automation (CEI EN e ISO/IEC 14543). SCADA lite è in grado di comunicare con degli Inverter fotovoltaici SunEzy e Xantrex di Schneider Electric attraverso porte di comunicazione seriali RS-485 o Ethernet, e di acquisirne le seguenti grandezze: Contatore di Energia Progressivo Potenza istantanea (DC) Tensione, Corrente (DC) provenienti dai moduli fotovoltaici Potenza istantanea (AC) Tensione, Corrente (AC) erogata Stato di funzionamento SCADA lite è in grado di comunicare con contatori di energia, misuratori fiscali o analizzatori di rete attraverso le porte di comunicazione RS-485 oppure tramite uscite impulsive, e di acquisirne le seguenti grandezze: Energia prodotta dall impianto fotovoltaico Energia ceduta alla rete del distributore Energia prelevata dalla rete dalle utenze SCADA lite è in grado di comunicare con controlli di stringhe attraverso porte di comunicazione RS-485 e di acquisirne le seguenti grandezze: Potenza istantanea (DC) Tensione, Corrente (DC) provenienti dai moduli fotovoltaici Stato della stringa (intervento fusibile, sovratensione, efficienza) Pag. 8 /17

9 Attraverso il bus KNX è in grado acquisire grandezze provenienti da varie tipologie di sensori e di effettuare attuazioni: Monitoraggio delle temperature (moduli, locali tecnici,etc) ( C). Radiazione solare (W/m 2 ) Velocità e direzione del vento (m/s) Pioggia Acquisizione ingressi digitali ON/OFF libera da tensione. - MTN Alimentatore KNX 160mA - MTN Terminale ingresso analogico 4 canali KNX - MTN Alimentatore24Vac per Terminale KNK Pag. 9 /17

10 E possibile implementare le funzionalità dell impianto con l aggiunta di un sistema di Videosorveglianza; Il sottosistema di videosorveglianza è costituito dai componenti di campo (telecamere) e da un componente centrale (DVR Digital Video Recorder) preposto alla raccolta delle immagini, alla loro registrazione e all invio alle postazioni remote di sorveglianza. In particolare sono proposte due tipologie di telecamere: Telecamere fisse installate ad inseguimento. Questa tipologia di telecamere e la relative modalità di installazione consente di avere sempre la garanzia che tutta l area del perimetro sia videosorvegliata. Tutte le immagini sono videoregistrate, per la successiva analisi degli eventi, e quando si verifica un allarme le immagini della zona interessata vegono immediatamente proposte agli operatori, che hanno la possibilità di selezionare manualmente altre unità di ripresa. Telecamere brandeggiabili (speed-dome). Questa tipologia di telecamera, grazie alla possibilità di muoversi ad alta velocità per inquadrare zone diverse, viene utilizzata per analizzare in modo puntuale la zona dove si è verificato un allarme (zona del perimetro, gruppo di pannelli). Infatti a ciascun allarme è associato un diverso comportamento della telecamera (o di tutte le telecamere che sono in grado di inquadrare la zona interessata). Inoltre l operatore, qualora disponga di un collegamento a banda larga con il sito, può comandare manualmente il movimento della telecamere per realizzare una analisi personalizzata. Monitor DVR Centrale di videosorveglianza Componenti di campo Telecamere Sistema videosorveglianza Pag. 10 /17

11 Grazie a tutte queste caratteristiche SCADA lite è in grado di offrire tutte le seguenti funzionalità: Visualizzazione in tempo reale con aggiornamento automatico delle seguenti grandezze: Parametri elettrici quali: potenza istantanea erogata, energia totale erogata dall impianto da inizio installazione, energia prodotta nella giornata. Dati ecologici: emissioni CO2 evitate, alberi equivalenti, litri di petrolio equivalenti. Dati economici: risparmio in bolletta da inizio installazione impianto, incentivo accumulato da inizio installazione impianto con il conto energia. Dati di prestazione: rendimenti inverter e dell impianto Parametri ambientali: temperatura, vento, pioggia, radiazione solare. Temperature sui Moduli. Anomalie e stato di funzionamento di tutti i dispositivi monitorati. Archiviazione e rappresentazione dei dati Il sistema memorizza e permette la visualizzazione grafica e successiva esportazione in forma tabellare dei dati storici per un arco temporale di 20 anni; Valori di potenza, energia e rendimento giornalieri, mensili, e annuali dell impianto nel suo complesso e di ogni singolo inverter. Valori intraday, giornalieri, mensili, e annuali delle grandezze acquisite da ogni sensore presente nell impianto. Valori giornalieri, mensili e annuali dei profitti economici derivanti da incentivo conto energia, risparmio e vendita dell energia elettrica. Valori giornalieri, mensili e annuali delle prestazioni dell impianto e dei moduli fotovoltaici. Anomalie verificatesi nell impianto. Pag. 11 /17

12 Automazioni e pianificazioni Il sistema è in grado, in piena autonomia ed in modo automatico di monitorare dati ed avviare scenari o pianificazioni in conseguenza di particolari eventi permettendo così di avere le seguenti funzioni; Segnalazione di allarmi di funzionamento attraverso o sms: in caso di anomalie, spegnimenti dell'impianto, malfunzionamenti, cali prestazionali. Notifiche giornaliere, settimanali, mensili o annuali di rapporti di produzione attraverso . Avvio di scenari e pianificazioni in relazione al confronto istantaneo tra le curve di produzione dell'energia e le curve di carico dell'impianto. Funzionalità per l'informazione e la comunicazione Sistema di visualizzazione; Sinottico personalizzabile dall'utente che può essere visualizzato su schermi per informazione dei dati di produzione ed economici. Pag. 12 /17

13 9. SCHEDA TECNICA Max numero inverter Interfaccia di comunicazione Max taglia impianto consigliata Monitoraggio stringhe indipendenti Monitoraggio singolo inverter Monitoraggio stato inverter SCADA lite Comunicazione Funzioni di Monitoraggio Visualizzazione Potenza (AC/DC) Energia - Rendimento Consultazione storico giornaliero mensile annuale Gestione gruppi di inverter Gestione produzione economica Confronto kwh prodotti su kw di picco installati Confronto potenza prodotta / radiazione solare Gestione prestazioni impianto Gestione protezione di interfaccia di rete Collegamento sensori ambientali Gestione contatori di energia Integrazione videosorveglianza Comunicazione KNX Attuazioni attraverso dispositivo KNX Allarme e SMS Rendimento atteso Multilingue Illimitato 1 x RS232 2 x RS485 1 x KNX Illimitata Illimitate Attraverso KNX Temperatura modulo ed Irraggiamento (illimitati) Temperatura ambiente, locale tecnico, pioggia e velocità vento (singolo) Pag. 13 /17

14 SCADA lite Visualizzazione Web-server integrato Supporto per visualizzazione su pannelli LCD Personalizzazione logo Interfacce Ethernet Modem Router GPRS/EDGE/UMTS/HSDA Dati generali Tensione di alimentazione Temperatura operativa Case Storage Precisione di storage Ridondanza storage Capacità media in locale 230VAC alim. Ext. -10 / +50 C Metallo Valore medio su 15min (opzionale) 20 anni Pag. 14 /17

15 SOLUZIONI PER IMPIANTI FOTOVOLTAICI 10. ESEMPIO ARCHITETTURA DI RETE PER CAMPO FOTOVOLTAICO. 220Vac SCADA lite con KIT 220Vac 24Vcc OPTO ISOLATO RE OPTO ISOLATO RE 220Vac Pag. 15 /17

16 11. ESEMPIO ARCHITETTURA DI RETE PER IMPIANTO TERZIARIO. Rete Dati SCADA lite con KIT 220Vac Pag. 16 /17

17 12. ELENCO APPARECCHIATURE. WEB SERVER SCADA lite con KIT PVSNVKIT SCADA lite (*) Terminale ingresso analogico 4 canali KNX MTN Alimentatore KNX 160mA MTN Alimentatore24Vac per Terminale KNK MTN Sensore di rilevamento radiazione solare PVSNVRADSOL Sensore di rilevamento temperatura modulo fotovoltaico PVSNVTEMP (*) SCADA lite disponibile separato con codice PVSNVSCADA. APPARECCHIATURA ESTERNA Router GPRS/EDGE/ UMTS/HSDA PVSNVROUTER Modem GSM PVSNVMODEM Switch TCSESU053FN0 Alimentatore 220Vac/24Vcc ABL8MEM24003 Web cam VIDEOSORVEGLIANZA Videoregistratore digitale Telecamera Day & Night ad altissima risoluzione Telecamera serie dome SpectraIV Orientabile. Pag. 17 /17

Specifica Tecnica. Ezylog. Sistema di Monitoraggio. Impianto Fotovoltaico

Specifica Tecnica. Ezylog. Sistema di Monitoraggio. Impianto Fotovoltaico SOLUZIONI PER IMPIANTI FOTOVOLTAICI Specifica Tecnica Ezylog Sistema di Monitoraggio Impianto Fotovoltaico Pag. 1 /12 1.1. PRESCRIZIONI GENERALI 1. SCOPO La presente specifica ha lo scopo di definire i

Dettagli

ESOLAR DUO. Sistema di monitoraggio per impianti fotovoltaici

ESOLAR DUO. Sistema di monitoraggio per impianti fotovoltaici TECHNICAL DATA SIN.ESOLARDUO_2012_V2 ESOLAR DUO Sistema di monitoraggio per impianti fotovoltaici esolar DUO è un sistema per la supervisione e la gestione della manutenzione locale o remota di impianti

Dettagli

Caratteristiche V2-S4 V2-S8 V2-S10 V2-S14. Ingressi. Sezione di ciascun cavo DC [mm² ] Da 4 a 10 Da 4 a 10 Da 4 a 10 Da 4 a 10

Caratteristiche V2-S4 V2-S8 V2-S10 V2-S14. Ingressi. Sezione di ciascun cavo DC [mm² ] Da 4 a 10 Da 4 a 10 Da 4 a 10 Da 4 a 10 Descrizione tecnica Caratteristiche V2-S4 V2-S8 V2-S10 V2-S14 Ingressi Max. tensione di ingresso 1000 1000 1000 1000 Canali di misura 4 8 10 14 Max corrente Idc per ciascun canale [A] 20 (*) 20 (*) 20

Dettagli

E-Box Quadri di campo fotovoltaico

E-Box Quadri di campo fotovoltaico Cabur Solar Pagina 3 Quadri di campo fotovoltaico Quadri di stringa con elettronica integrata per monitoraggio e misura potenza/energia CABUR, sempre attenta alle nuove esigenze del mercato, ha sviluppato

Dettagli

Manuale Operativo e di Installazione. Ezylog. Sistema di Monitoraggio Impianto Fotovoltaico

Manuale Operativo e di Installazione. Ezylog. Sistema di Monitoraggio Impianto Fotovoltaico Manuale Operativo e di Installazione Ezylog Sistema di Monitoraggio Impianto Fotovoltaico Pag. 1 /61 S.p.A. e non possono essere riprodotte, divulgate o comunque utilizzate senza preventiva autorizzazione

Dettagli

Accessori. Molteplici opzioni per il controllo e il monitoraggio di impianti

Accessori. Molteplici opzioni per il controllo e il monitoraggio di impianti Accessori Molteplici opzioni per il controllo e il monitoraggio di impianti 68 fotovoltaici Ingecon Sun Comunicazione Opzioni per la comunicazione con gli inverter tramite PC Funzionamento remoto e SCADA.

Dettagli

La soluzione innovativa CONSUMI IN TEMPO REALE SU CLOUD SEMPLICE E VELOCE DA INSTALLARE PER TUTTI I TIPI DI CONTATORE BASSO COSTO

La soluzione innovativa CONSUMI IN TEMPO REALE SU CLOUD SEMPLICE E VELOCE DA INSTALLARE PER TUTTI I TIPI DI CONTATORE BASSO COSTO NEW Gestione illuminazione pubblica da remoto e La soluzione innovativa CONSUMI IN TEMPO REALE SU CLOUD SEMPLICE E VELOCE DA INSTALLARE PER TUTTI I TIPI DI CONTATORE BASSO COSTO per controllare i consumi

Dettagli

Gestione allarmi Trends

Gestione allarmi Trends Il sistema di visualizzazione rappresenta una soluzione semplice e compatta per accedere alle principali funzionalità di controllo di un abitazione. Composto di uno schermo LCD touch screen retroilluminato

Dettagli

PRINCIPIO BASE DI FUNZIONAMENTO

PRINCIPIO BASE DI FUNZIONAMENTO Il sistema di supervisione permette di analizzare e controllare l insieme dei dati dell applicazione fotovoltaica utilizzando infrastrutture informatiche standard (PC con collegamento ad Internet). Complemento

Dettagli

OMNI3 Powered by OMNICON Srl Via Petrarca 14/a 20843 Verano Brianza (MB) lunedì 18 novembre 13

OMNI3 Powered by OMNICON Srl Via Petrarca 14/a 20843 Verano Brianza (MB) lunedì 18 novembre 13 1 Monitoraggio Impianti Fotovoltaici e servizi relativi l energia Centro servizi per la gestione dei consumi 2 OMNI3 Il monitoraggio degli impianti Il tema della sostenibilità ambientale diventa sempre

Dettagli

CLEVER BOX. Radio 868 MHz. WiFi TA1 (POWER SENSOR CLEVER) TA2 LAN. Radio 868 MHz CLEVER VIEW

CLEVER BOX. Radio 868 MHz. WiFi TA1 (POWER SENSOR CLEVER) TA2 LAN. Radio 868 MHz CLEVER VIEW Energy Manager CLEVER l Energy Manager per impianti fotovoltaici monofase di piccola taglia da 1 a 6 kwp. Un sistema di supervisione e gestione di impianto completo, facile da installare e facile da usare.

Dettagli

STAND ALONE POWER SYSTEM OFF GRID SOLUTIONS

STAND ALONE POWER SYSTEM OFF GRID SOLUTIONS STAND ALONE POWER SYSTEM OFF GRID SOLUTIONS BioWATT HYBRID S.A.P.S. 1-4 kw Pag.1 di 9 BENEFICI Il modulo Ibrido SAPS è in grado di alimentare utenze isolate in modo autonomo e indipendente dalla rete elettrica

Dettagli

MY HOME CONTROLLO LE NOVITÀ. F444 Modem Router ADSL per guida DIN

MY HOME CONTROLLO LE NOVITÀ. F444 Modem Router ADSL per guida DIN MY HOME CONTROLLO LE NOVITÀ F444 Modem Router ADSL per guida DIN MHSERVER2 WEB Server 2 fili di controllo e supervisione audio/video e di sistemi SCS MY HOME MH300 Modem Router ADSL WiFi 298 MY HOME INDICE

Dettagli

OPERA Specifiche tecniche per moduli telegestione Hardware, Quadri di campo e di rete FV

OPERA Specifiche tecniche per moduli telegestione Hardware, Quadri di campo e di rete FV SPECIFICHE TECNICHE OPERA Specifiche tecniche per moduli telegestione Hardware, Quadri di campo e di rete FV RSST04I00 rev. 0 0113 SPECIFICA SIGLA TIPO DI PRODOTTO A DIM/F TELEGESTIONE QUADRI DI CAMPO

Dettagli

Sistema di monitoraggio remoto per impianti fotovoltaici

Sistema di monitoraggio remoto per impianti fotovoltaici Sistema di monitoraggio remoto per impianti fotovoltaici Powered by 1 INFORMAZIONI GENERALI AMPERYA EYES Amperya EYES è la nuova soluzione di telecontrollo creata da Amperya per la supervisione di tutti

Dettagli

Green Energy Cloud Controller. geko 3

Green Energy Cloud Controller. geko 3 Green Energy Cloud Controller geko 3 2014 WiSNAM S.r.l. - Tutti i diritti sono riservati. Stampa Marzo 2014 v1.0-01 giugno 2014 geko 3 Modulo per la gestione di impianti Caratteristiche MCU ad alte prestazioni

Dettagli

KNX per la gestione delle energie rinnovabili. Massimo Valerii Presidente KNX Italia Sheraton Nicolaus Hotel Bari 15 Marzo 2011

KNX per la gestione delle energie rinnovabili. Massimo Valerii Presidente KNX Italia Sheraton Nicolaus Hotel Bari 15 Marzo 2011 KNX per la gestione delle energie rinnovabili Massimo Valerii Presidente KNX Italia Sheraton Nicolaus Hotel Bari 15 Marzo 2011 Il risparmio e l'efficienza energetica si ottengono... Riducendo i consumi

Dettagli

Un mondo di Soluzioni

Un mondo di Soluzioni Un mondo di Soluzioni Monitoraggio Energie Rinnovabili. 10 kw 22 kwh 6,2 kg/co 2 6,6 LA PRECISIONE ASSOLUTA UN FOTOVOLTAICO SENZA INCENTIVI L AUTOCONSUMO 11:27 Attività impianto Rete elettrica Produzione

Dettagli

Soluzioni per il monitoraggio dell'energia nella distribuzione elettrica

Soluzioni per il monitoraggio dell'energia nella distribuzione elettrica Soluzioni per il monitoraggio dell'energia nella distribuzione elettrica Negli ultimi anni l aumento dei costi energetici ha portato ad una maggiore attenzione ai consumi: risparmiare è diventato un sentire

Dettagli

SUNGUARD ENERGY TOUCH

SUNGUARD ENERGY TOUCH SUNGUARD ENERGY TOUCH Sistema di monitoraggio per sistemi fotovoltaici www.aros-solar.com Power Warning EVO Alarm SunGuard Energy Touch Il SunGuard Energy Touch è un sistema di monitoraggio per impianti

Dettagli

Saving your Energy wirelessly

Saving your Energy wirelessly Gli esperti ZigBee Missione 4-noks progetta e sviluppa dispositivi ZigBee senza fili per il monitoraggio, il controllo ed il risparmio energetico Saving your Energy wirelessly Linee di Prodotto MONITORAGGIO

Dettagli

Un sistema professionale per monitorare l impianto Fotovoltaico

Un sistema professionale per monitorare l impianto Fotovoltaico 2 Un sistema professionale per monitorare l impianto Fotovoltaico SolarBit Management è stato concepito per l'utilizzo da parte di installatori e manutentori di impianti Fotovoltaici. Il sistema, basato

Dettagli

Un mondo di Soluzioni

Un mondo di Soluzioni Un mondo di Soluzioni Monitoraggio Energie Rinnovabili. 10 kw 22 kwh 6,2 kg/co 2 6,6 I dati dei tuoi impianti fotovoltaici sempre a disposizione e 4-CLOUD: l innovativo sistema universale per monitorare

Dettagli

Interfaccia BL232 con uscite RS232/422/485 MODBUS e 0-10V. Interfaccia BL232

Interfaccia BL232 con uscite RS232/422/485 MODBUS e 0-10V. Interfaccia BL232 BIT LINE STRUMENTAZIONE PER IL MONITORAGGIO AMBIENTALE Interfaccia BL232 con uscite RS232/422/485 MODBUS e 0-10V Facile e rapida installazione Ideale domotica e building automation Alimentazione estesa

Dettagli

Efficienza energetica Monitoraggio impianti di produzione energia da fonti rinnovabili Home & Building automation

Efficienza energetica Monitoraggio impianti di produzione energia da fonti rinnovabili Home & Building automation Efficienza energetica Monitoraggio impianti di produzione energia da fonti rinnovabili Home & Building automation MONITORAGGIO IMPIANTI PROD. ENERGIA DA FONTI RINNOVABILI FAMIGLIA ESOLAR MONITORAGGIO IMPIANTI

Dettagli

powerbox permette di monitorare le prestazioni nel tempo e in tempo reale utilizzando

powerbox permette di monitorare le prestazioni nel tempo e in tempo reale utilizzando Tecnologico, compatto ed innovativo, powerbox è una soluzione di automazione e monitoraggio domestico, applicabile nell ambito dell efficienza e dell automazione energetica, idoneo al settore delle fonti

Dettagli

> Argomentario di Vendita. Descrizione del prodotto Caratteristiche generali Posizionamento commerciale

> Argomentario di Vendita. Descrizione del prodotto Caratteristiche generali Posizionamento commerciale Argomentario di Vendita Descrizione del prodotto Caratteristiche generali Posizionamento commerciale Tipologia: Accessorio del sistema antintrusione e videosorveglianza : IT500WEB interfaccia web server

Dettagli

Sistema di monitoraggio per impianti fotovoltaici

Sistema di monitoraggio per impianti fotovoltaici Sistema di monitoraggio per impianti fotovoltaici power of technology PUNTI di FORZA Monitoraggio esaustivo ed in tempo reale di uno o più impianti fotovoltaici per mezzo di un unica interfaccia web dedicata

Dettagli

SPECIFICA TECNICA. Leonardo String Box Control

SPECIFICA TECNICA. Leonardo String Box Control CARATTERISTICHE SPECIFICA TECNICA Leonardo String Box Control PARAMETRI INGRESSO Range di tensione in Ingresso V 200 900 Max. corrente di stringa A 16 Numero di canali di misura 10 Numero stringhe in ingresso

Dettagli

G l o b a l C o n n e c t i o n S i s t e m a d i t e l e c o n t r o l l o G S M / G P R S

G l o b a l C o n n e c t i o n S i s t e m a d i t e l e c o n t r o l l o G S M / G P R S G l o b a l C o n n e c t i o n S i s t e m a d i t e l e c o n t r o l l o G S M / G P R S Generalità dinanet-global_connection è un apparato elettronico per il controllo e la sicurezza sia domestica

Dettagli

Scheda Tecnica REV 1.0

Scheda Tecnica REV 1.0 Scheda Tecnica REV 1.0 SENTRY Energy Profiler: IL SISTEMA UNIVERSALE PER IL MONITORAGGIO ENERGETICO SENTRY Energy Profiler è il primo sistema universale e modulare per il monitoraggio energetico. Si basa

Dettagli

IN CASA O LONTANI DA CASA, NON FA NESSUNA DIFFERENZA

IN CASA O LONTANI DA CASA, NON FA NESSUNA DIFFERENZA IN CASA O LONTANI DA CASA, NON FA NESSUNA DIFFERENZA Oggi un sistema domotico non si può limitare alle mura domestiche. La casa deve poter essere controllata in qualunque momento, anche quando si è lontani:

Dettagli

CONTROLLO ACCESSI. Caratteristiche principali del software di gestione. Sezione Controllo Accessi: AS-Manager

CONTROLLO ACCESSI. Caratteristiche principali del software di gestione. Sezione Controllo Accessi: AS-Manager CONTROLLO ACCESSI Il Sistema AS200 è una soluzione per il controllo accessi intelligente, estremamente flessibile ed affidabile che può essere integrata alla rete aziendale in maniera molto semplice. Indicato

Dettagli

Saving your Energy wirelessly

Saving your Energy wirelessly Gli esperti ZigBee Missione 4-noks progetta e sviluppa dispositivi ZigBee senza fili per il monitoraggio, il controllo ed il risparmio energetico Saving your Energy wirelessly Linee di Prodotto Monitoraggio

Dettagli

L unico sistema senza fili per un monitoraggio impeccabile

L unico sistema senza fili per un monitoraggio impeccabile L unico sistema senza fili per un monitoraggio impeccabile IntellGreen PV è l unico sistema universale senza fili per monitare in modo completo ed affidabile l impianto fotovoltaico. Caratteristiche principali:

Dettagli

Energy M anager. Il sistema di controllo per impianti fotovoltaici connessi alla rete monofase e trifase

Energy M anager. Il sistema di controllo per impianti fotovoltaici connessi alla rete monofase e trifase WATER MOBILITY ENERGY INDUSTRIAL LIGHTING 5 CONTO ENERGIA READY! Energy M anager L ELETTRONICA DELLA GREEN ECONOMY Il sistema di controllo per impianti fotovoltaici connessi alla rete monofase e trifase

Dettagli

EASY VISION - VIDEOREGISTRATORI IBRIDI

EASY VISION - VIDEOREGISTRATORI IBRIDI EASY VISION - VIDEOREGISTRATORI IBRIDI EASY VISION SICEP arrichisce la gamma dei prodotti dedicati alla videosorveglianza presentando la serie EasyVision, un videoregistratore a 4 ingressi video, con sistema

Dettagli

Interfaccia EIB - centrali antifurto

Interfaccia EIB - centrali antifurto Interfaccia EIB - centrali antifurto GW 20 476 A 1 2 3 1 2 3 4 5 Terminali bus LED di programmazione indirizzo fisico Tasto di programmazione indirizzo fisico Cavo di alimentazione linea seriale Connettore

Dettagli

Soluzione monitoraggio energetico

Soluzione monitoraggio energetico Soluzione monitoraggio energetico Ver 1.0 Sommario Soluzione monitoraggio energetico... 1 Introduzione... 1 Panoramica della soluzione... 1 Funzioni Operative... 2 Caratteristiche del sistema... 3 Moduli

Dettagli

Guida alla configurazione

Guida alla configurazione NovaSun Log Guida alla configurazione Revisione 3.1 28/06/2010 Partita IVA / Codice Fiscale: 03034090542 pag. 1 di 16 Partita IVA / Codice Fiscale: 03034090542 pag. 2 di 16 Contenuti Il presente documento

Dettagli

Sistema di telegestione per impianti fotovoltaici. L. MIRAGLIOTTA C. LEONE Giuseppe PITTARI CSN APPLICATION NOTE:

Sistema di telegestione per impianti fotovoltaici. L. MIRAGLIOTTA C. LEONE Giuseppe PITTARI CSN APPLICATION NOTE: per impianti fotovoltaici APPLICATION NOTE: SISTEMA DI TELEGESTIONE PER IMPIANTI FOTOVOLTAICI 200907ANN01 @ MMIX, INGECO WWW.COM2000.IT Pagina 1 di 8 Sommario Introduzione...3 I vantaggi del sistema di

Dettagli

SOLAR VIEW. pv data logger. - Manuale d installazione e uso -

SOLAR VIEW. pv data logger. - Manuale d installazione e uso - SOLAR VIEW pv data logger - Manuale d installazione e uso - INTRODUZIONE Vi ringraziamo per la scelta del nostro prodotto. L apparecchio descritto in questo manuale è un prodotto di alta qualità, attentamente

Dettagli

ISMG Inverter Solare. Descrizione Generale. Selezione Modello. Codice d Ordine ISMG 1 50 IT. Approvazioni RD 1663/2000 RD 661/2007 DK5940

ISMG Inverter Solare. Descrizione Generale. Selezione Modello. Codice d Ordine ISMG 1 50 IT. Approvazioni RD 1663/2000 RD 661/2007 DK5940 ISMG 1 60 Descrizione Generale Elevato range d ingresso fotovoltaico (da 100VCC a 450VCC) e controllo MPP Tracking Fino a 2 / 3 MPP Tracking indipendenti controllati da un esclusiva tecnologia Smart MPPT

Dettagli

Il sistema di controllo e di gestione dell energia

Il sistema di controllo e di gestione dell energia BY Il sistema di controllo e di gestione dell energia ENERGY MONITOR, perchè non produrre di più? ENERGY MONITOR - FOTOVOLTAICO DESIGN UNICO E CUORE INDUSTRIALE Cover in acciaio inox Monitor touch lcd

Dettagli

Migliorare l efficienza controllando l energia Sistemi evoluti di monitoraggio per impianti fotovoltaici

Migliorare l efficienza controllando l energia Sistemi evoluti di monitoraggio per impianti fotovoltaici Migliorare l efficienza controllando l energia Sistemi evoluti di monitoraggio per impianti fotovoltaici Un investimento dal rendimento assicurato Grazie ai quadri di stringa ABB è possibile misurare costantemente

Dettagli

introduzione introduzione soluzione acquisizione dati elaborazione e archiviazione dati interfaccia utente personalizzazioni

introduzione introduzione soluzione acquisizione dati elaborazione e archiviazione dati interfaccia utente personalizzazioni In un impianto fotovoltaico una corretta manutenzione e un efficiente sistema di monitoraggio sono fondamentali per la rilevazione di guasti o malfunzionamenti. I fattori che influiscono sul corretto funzionamento

Dettagli

EzyDrive V I D E O S I C U R E Z Z A P O W E R L I N E

EzyDrive V I D E O S I C U R E Z Z A P O W E R L I N E V I D E O S I C U R E Z Z A P O W E R L I N E Versione 01/10 - In vigore dal 1 GIUGNO 2010 L INNOVATIVO SISTEMA VIDEO E TVCC POWERLINE EzyDrive è l innovativa soluzione per la realizzazione di sistemi

Dettagli

INDICE. MY HOME Visualizzazione consumi Caratteristiche generali... 292. Gestione energia MY HOME 291

INDICE. MY HOME Visualizzazione consumi Caratteristiche generali... 292. Gestione energia MY HOME 291 INDICE MY HOME Visualizzazione consumi Caratteristiche generali................. 292 Gestione energia MY HOME 291 CARATTERISTICHE GENERALI Dati istantanei sui consumi di elettricità, acqua e gas Attraverso

Dettagli

NELLE PAGINE SEGUENTI PRESENTIAMO SOLUZIONI DI ACCUMULO ENERGIA PER VARIE TIPOLOGIE DI IMPIANTI:

NELLE PAGINE SEGUENTI PRESENTIAMO SOLUZIONI DI ACCUMULO ENERGIA PER VARIE TIPOLOGIE DI IMPIANTI: Prodotti per impianti di nuova realizzazione NELLE PAGINE SEGUENTI PRESENTIAMO SOLUZIONI DI ACCUMULO ENERGIA PER VARIE TIPOLOGIE DI IMPIANTI: IMPIANTI CON PRESENZA DI RETE ELETTRICA E DI CONTATORE DI CONSUMI

Dettagli

the easy solution for Smart Metering

the easy solution for Smart Metering PRESENTAZIONE SOLUZIONE SMART WIRELESS M-Bus sinapsitech REV.1.1 the easy solution for Smart Metering 1 EQUOBOX COSA E EQUOBOX è un sistema per la contabilizzazione dell'energia e delle risorse di un edificio

Dettagli

Sistema di monitoraggio universale senza fili per impianti fotovoltaici

Sistema di monitoraggio universale senza fili per impianti fotovoltaici Sistema di monitoraggio universale senza fili per impianti fotovoltaici New Da oggi anche: - Monitoraggio da Remoto via Internet - Ottimizzazione dell Autoconsumo - Gestione dello Scambio sul Posto L unico

Dettagli

Il sistema di controllo per gli impianti fotovoltaici. ENERGY MONITOR, perchè non produrre di più?

Il sistema di controllo per gli impianti fotovoltaici. ENERGY MONITOR, perchè non produrre di più? Il sistema di controllo per gli impianti fotovoltaici ENERGY MONITOR, perchè non produrre di più? BY Azzeramento dei tempi di controllo Calcolo e valutazione in real time delle performance Controllo in

Dettagli

TOUCH SEMPLICE AFFIDABILE COMPLETO

TOUCH SEMPLICE AFFIDABILE COMPLETO TOUCH SEMPLICE AFFIDABILE COMPLETO CHECK LIST Risoluzione 0.1 C - Accuratezza 0.1 C (*) Display 7 Touch screen Registrazione continua delle temperature Illuminazione a LED Porta USB - SD - SIM con accesso

Dettagli

INNOVAZIONE FIOCCHETTI NUOVA GAMMA DI FRIGORIFERI FIOCCHETTI

INNOVAZIONE FIOCCHETTI NUOVA GAMMA DI FRIGORIFERI FIOCCHETTI INNOVAZIONE FIOCCHETTI NUOVA GAMMA DI FRIGORIFERI FIOCCHETTI Le ultime novità dell elettronica entrano nel campo del freddo medicale per garantire massime prestazioni e sicurezza ai vostri prodotti. TOUCH

Dettagli

SISTEMA DI REGOLAZIONE NEST

SISTEMA DI REGOLAZIONE NEST SISTEMA DI REGOLAZIONE NEST La regolazione è il cuore efficiente del sistema NEST di riscaldamento e di raffrescamento degli ambienti. Il sistema permette in primo luogo di tenere sotto controllo continuamente

Dettagli

Collegabile: Visualizzazione: Disponibile con: GPRS

Collegabile: Visualizzazione: Disponibile con: GPRS Solar-Log 200, così piccolo e così efficiente 6 GPRS L utilizzo del Solar-Log 200 è garantito da un PC con un comune browser Web. Non è necessaria l installazione di software. In qualsiasi momento è possibile

Dettagli

Scheda Tecnica REV 1.0

Scheda Tecnica REV 1.0 Scheda Tecnica REV 1.0 SENTRY Energy Profiler: IL SISTEMA UNIVERSALE PER IL MONITORAGGIO ENERGETICO SENTRY Energy Profiler è il primo sistema universale e modulare per il monitoraggio energetico. Si basa

Dettagli

PowerLink Pro. Interfaccia web per centrali PowerMax Pro 1: INTRODUZIONE. Nota :

PowerLink Pro. Interfaccia web per centrali PowerMax Pro 1: INTRODUZIONE. Nota : PowerLink Pro Interfaccia web per centrali PowerMax Pro 1: INTRODUZIONE Il PowerLink Pro permette di visualizzare e gestire il sistema PowerMax Pro tramite internet. La gestione è possibile da una qualunque

Dettagli

SolarMax serie P L inverter ideale per gli impianti residenziali in grid parity

SolarMax serie P L inverter ideale per gli impianti residenziali in grid parity SolarMax serie P L inverter ideale per gli impianti residenziali in grid parity IL MENSILE DEL FOTOVOLTAICO 96,7 % radiazione elevata Sputnik Engineering Solarmax 5000P ottimo www.photon.info/laboratorio

Dettagli

GFX404N GFX422N GFX808N

GFX404N GFX422N GFX808N GFX404N GFX422N GFX808N GATEWAY VOIP A 4 E 8 PORTE MANUALE D INSTALLAZIONE Connessioni fisiche GFX4xxN/GFX8xxN CONNESSIONI FISICHE GATEWAY GFX404N\GFX422N Eseguire i collegamenti hardware in base allo

Dettagli

KNX per la gestione delle energie rinnovabili

KNX per la gestione delle energie rinnovabili KNX per la gestione delle energie rinnovabili Il risparmio e l'efficienza energetica si ottengono... Riducendo i consumi di energia Controllando in modo efficiente l'uso dell'energia Impiegando sistemi

Dettagli

Sistema di monitoraggio impianti fotovoltaici Issue 2.0. energia dalla natura

Sistema di monitoraggio impianti fotovoltaici Issue 2.0. energia dalla natura Sistema di monitoraggio impianti fotovoltaici Issue 2.0 energia dalla natura Minori costi di gestione e maggior rendimento dell impianto fotovoltaico Gaia Energy propone un sistema di monitoraggio () in

Dettagli

INVERTER AD ONDA SINUSOIDALE PURA. SISTEMA DI ACCUMULO ENERGIA CON QUADRO INTERFACCIA E GESTIONE.

INVERTER AD ONDA SINUSOIDALE PURA. SISTEMA DI ACCUMULO ENERGIA CON QUADRO INTERFACCIA E GESTIONE. INVERTER AD ONDA SINUSOIDALE PURA. SISTEMA DI ACCUMULO ENERGIA CON QUADRO INTERFACCIA E GESTIONE. Inverter DC-AC ad onda sinusoidale pura Da una sorgente in tensione continua (batteria) 12Vdc, 24Vdc o

Dettagli

the easy solution for Smart Metering

the easy solution for Smart Metering PRESENTAZIONE EQUOBOX SOLUZIONE MASTER REV. 1.0 the easy solution for Smart Metering 1 EQUOBOX COSA E EQUOBOX è un sistema per la contabilizzazione dell'energia e delle risorse di un edificio e per la

Dettagli

4MODEM-ADSL. Guida. Rapida. 1 Trasmettitore Radio 2 Gateway Ethernet 3 Interfacce Ottiche e/o Trasformatore Amperometrico 4 Trasformatore per Gateway

4MODEM-ADSL. Guida. Rapida. 1 Trasmettitore Radio 2 Gateway Ethernet 3 Interfacce Ottiche e/o Trasformatore Amperometrico 4 Trasformatore per Gateway Guida MODEM-ADSL Rapida Trasmettitore Radio Gateway Ethernet Interfacce Ottiche e/o Trasformatore Amperometrico Trasformatore per Gateway -MODEM ADSL SCHEMA DI MONTAGGIO MODEM-ADSL CABLAGGIO DISPOSITIVI

Dettagli

ISMG 3 Inverter Solare Trifase 15kW 20kW. Descrizione Generale. Autorizzazioni. Codice per l Ordine ISMG 3 15 EN. Potenza di Output Massima

ISMG 3 Inverter Solare Trifase 15kW 20kW. Descrizione Generale. Autorizzazioni. Codice per l Ordine ISMG 3 15 EN. Potenza di Output Massima 15kW 20kW Ampio range di tensioni di input MPP da 400 a 850Vcc 2 Circuiti di tracciatura MPP indipendenti ed efficienti Sistema di filtraggio e di sicurezza integrato conforme alle relative norme europee

Dettagli

MANUALE DI ISTRUZIONE DATALOGGER

MANUALE DI ISTRUZIONE DATALOGGER Prima di effettuare qualsiasi operazione sul datalogger leggere attentamente le istruzioni del presente manuale! CONSERVARE PER FUTURA CONSULTAZIONE Per tutta la vita dell apparato Questo manuale deve

Dettagli

Sistema di monitoraggio universale senza fili per impianti fotovoltaici

Sistema di monitoraggio universale senza fili per impianti fotovoltaici Sistema di monitoraggio universale senza fili per impianti fotovoltaici New Da oggi anche: - Monitoraggio da Remoto via GPRS - Ottimizzazione dell Autoconsumo - Gestione dello Scambio sul Posto L unico

Dettagli

Monitoraggio: acquisizione dati, supervisione e gestione di una centrale operativa.

Monitoraggio: acquisizione dati, supervisione e gestione di una centrale operativa. Monitoraggio: acquisizione dati, supervisione e gestione di una centrale operativa. Massimo Tribolati, NovaProject, a cura di Comprel CHI SIAMO... NOVAPROJECT S.r.l. NovaProject è una giovane azienda in

Dettagli

MY HOME CONTROLLO REMOTO INDICE DI SEZIONE. 392 Caratteristiche generali. Catalogo. 398 Dispositivi di controllo remoto MY HOME

MY HOME CONTROLLO REMOTO INDICE DI SEZIONE. 392 Caratteristiche generali. Catalogo. 398 Dispositivi di controllo remoto MY HOME CONTROLLO REMOTO INDICE DI SEZIONE 392 Caratteristiche generali Catalogo 398 Dispositivi di controllo remoto 391 Controllo remoto offre la possibilità di comandare e controllare tutte le funzioni integrate

Dettagli

CE1_AD/P2 DISPOSITIVO ELETTRONICO PROGRAMMABILE. Caratteristiche tecniche Collegamenti elettrici Calibratura Note di funzionamento e installazione

CE1_AD/P2 DISPOSITIVO ELETTRONICO PROGRAMMABILE. Caratteristiche tecniche Collegamenti elettrici Calibratura Note di funzionamento e installazione DISPOSITIVO ELETTRONICO PROGRAMMABILE CE1_AD/P2 Caratteristiche tecniche Collegamenti elettrici Calibratura Note di funzionamento e installazione Versione 01.10/12 CE1_AD/P2: dispositivo elettronico programmabile

Dettagli

INTEGRAZIONE ED ESPANSIONE DEL SISTEMA DI VIDEOSORVEGLIANZA DEL COMUNE DI CASTELLAMMARE DI STABIA TITOLO ELABORATO: MODULO VIDEOSORVEGLIANZA MOBILE

INTEGRAZIONE ED ESPANSIONE DEL SISTEMA DI VIDEOSORVEGLIANZA DEL COMUNE DI CASTELLAMMARE DI STABIA TITOLO ELABORATO: MODULO VIDEOSORVEGLIANZA MOBILE INTEGRAZIONE ED ESPANSIONE DEL SISTEMA DI VIDEOSORVEGLIANZA DEL COMUNE DI CASTELLAMMARE DI STABIA TITOLO ELABORATO: MODULO VIDEOSORVEGLIANZA MOBILE INDICE 1. PREMESSA 4 2. TELECAMERE 4 3. UNITA' DI STORAGE

Dettagli

La Videosorveglianza e la Salvaguardia degli ambienti

La Videosorveglianza e la Salvaguardia degli ambienti La Videosorveglianza e la Salvaguardia degli ambienti 2015 Un sistema di sicurezza evoluto 01 LA VIDEOSORVEGLIANZA 02 A COSA SERVE? 03 PERCHE GLOBAL SISTEMI La videosorveglianza è un evoluto sistema di

Dettagli

L unico sistema senza fili per un monitoraggio impeccabile

L unico sistema senza fili per un monitoraggio impeccabile L unico sistema senza fili per un monitoraggio impeccabile IntellGreen PV è l unico sistema universale senza fili per monitorare in modo completo ed affidabile l impianto fotovoltaico. Caratteristiche

Dettagli

Ottieni di più dal tuo impianto fotovoltaico!

Ottieni di più dal tuo impianto fotovoltaico! Monitoraggio Ottieni di più dal tuo impianto fotovoltaico! Dettaglio dei valori in uscita e storico delle performance Sicurezza e allarmi Per PC, laptop e iphone Soluzioni per sistemi da 500 W a 200 kw

Dettagli

ISSOLAR. sistema di gestione e monitoraggio efficiente di impianti fotovoltaici.

ISSOLAR. sistema di gestione e monitoraggio efficiente di impianti fotovoltaici. ISSOLAR sistema di gestione e monitoraggio efficiente di impianti fotovoltaici. Sistema tecnologico su misura CONNETTI IL TUO BUSINESS AI NOSTRI SISTEMI ISSOLAR è un sistema di gestione e il monitoraggio

Dettagli

1 Vademecum per lettore ACR-1001 (Rosslare AC-215): installazione hardware

1 Vademecum per lettore ACR-1001 (Rosslare AC-215): installazione hardware 1 Vademecum per lettore ACR-1001 (Rosslare AC-215): installazione hardware Il seguente diagramma è un esempio di sistema di controllo accessi con il software Veritrax AS-215 e i controllori AC- 215. 1.1

Dettagli

SISTEMA ANTI FURTO CAVI in rame CABLE LOCK. - Descrizione tecnica -

SISTEMA ANTI FURTO CAVI in rame CABLE LOCK. - Descrizione tecnica - ST20130749ARC SISTEMA ANTI FURTO CAVI in rame CABLE LOCK - Descrizione tecnica - COPYRIGHT Convert Italia S.p.A. Tutti i diritti sono riservati. A termini di legge il presente documento è di proprietà

Dettagli

Astel. GSM remote controller. Guida per l utente Ver. 1.0.

Astel. GSM remote controller. Guida per l utente Ver. 1.0. Astel GSM remote controller Guida per l utente Ver. 1.0. Astel Electronics and industrial automation Via Rosselli,9 /a - 10015 Ivrea (TO) ITALY Tel. 0125 63.42.25 / 62.71.15 FAX 0125 64.89.11 e-mail: info@astel.it

Dettagli

Un mondo di Soluzioni

Un mondo di Soluzioni Un mondo di Soluzioni Monitoraggio Energie Rinnovabili. 10 kw 22 kwh 6,2 kg/co 2 6,6 LA PRECISIONE ASSOLUTA UN FOTOVOLTAICO SENZA INCENTIVI L AUTOCONSUMO 11:27 Attività impianto Rete elettrica Produzione

Dettagli

Installazione del trasmettitore. ACom6

Installazione del trasmettitore. ACom6 Installazione del trasmettitore CBC (Europe) Ltd. Via E.majorana, 21 20054 Nova Milanese (MI) tel: +39 (0)362 365079 fax: +39 (0)362 40012 1 Precauzioni Il dispositivo non deve essere esposto a pioggia

Dettagli

GAMMA SOFREL LS/LT. Data logger GSM/GPRS

GAMMA SOFREL LS/LT. Data logger GSM/GPRS GAMMA SOFREL LS/LT Data logger GSM/GPRS I data logger SOFREL LS e LT comunicano tramite collegamento GSM o GPRS. Sono ideati appositamente per il controllo a distanza di piccoli impianti all interno delle

Dettagli

EI16DI-ETH: Modulo di Acquisizione 16 ingressi digitali PNP comunicante su ethernet con protocollo ModBUS-TCP

EI16DI-ETH: Modulo di Acquisizione 16 ingressi digitali PNP comunicante su ethernet con protocollo ModBUS-TCP EI16DI-ETH: Modulo di Acquisizione 16 ingressi digitali PNP comunicante su ethernet con protocollo ModBUS-TCP DESCRIZIONE GENERALE Il dispositivo EI16DI-ETH consente ad un terminale remoto, tramite la

Dettagli

SISTEMA ANTINTRUSIONE 1067

SISTEMA ANTINTRUSIONE 1067 SISTEMA ANTINTRUSIONE 1067 Centrali Il nuovo sistema antintrusione è idoneo per ogni tipo di applicazione ed è destinato in particolare ad impianti di medie dimensioni: il suo campo di applicazione spazia

Dettagli

SINAPSI S.r.l. - www.sinapsitech.it REV2.5

SINAPSI S.r.l. - www.sinapsitech.it REV2.5 EQUOBOX COMPLETA APERTA SCALABILE INTEGRATA 2 EQUOBOX COSA E EQUOBOX è un sistema per la contabilizzazione dell'energia e delle risorse di un edificio e per la ripartizione dei costi di esercizio in conformità

Dettagli

Manuale Utente Leonardo Inverter 1500. Western Co. Leonardo Inverter

Manuale Utente Leonardo Inverter 1500. Western Co. Leonardo Inverter Western Co. Leonardo Inverter 1 Leonardo Inverter 1500 Inverter ad onda sinusoidale pura Potenza continua 1500W Potenza di picco 2250W per 10sec. Tensione di Output: 230V 50Hz Distorsione Armonica

Dettagli

RIPETITORE DI SEGNALE WIRELESS PER SISTEMA VIA RADIO ART. 45RPT000

RIPETITORE DI SEGNALE WIRELESS PER SISTEMA VIA RADIO ART. 45RPT000 RIPETITORE DI SEGNALE WIRELESS PER SISTEMA VIA RADIO ART. 45RPT000 Leggere questo manuale prima dell uso e conservarlo per consultazioni future 1 DESCRIZIONE GENERALE L espansore senza fili è un modulo

Dettagli

Centralina di regolazione multifunzione espandibile con telegestione, con ingresso 4-20mA - MASTER. Dimensioni (mm)

Centralina di regolazione multifunzione espandibile con telegestione, con ingresso 4-20mA - MASTER. Dimensioni (mm) EV87 EV87 Centralina di regolazione multifunzione espandibile con telegestione, con ingresso 4-20mA - MASTER Il regolatore climatico è adatto alla termoregolazione climatica con gestione a distanza di

Dettagli

Un mondo di Soluzioni

Un mondo di Soluzioni Un mondo di Soluzioni Monitoraggio Energie Rinnovabili. 10 kw 22 kwh 6,2 kg/co 2 6,6 LA PRECISIONE ASSOLUTA UN FOTOVOLTAICO SENZA INCENTIVI L AUTOCONSUMO 11:27 Attività impianto Rete elettrica Produzione

Dettagli

MultiPresa MPP Serie Intell SNMP ver. 1.2

MultiPresa MPP Serie Intell SNMP ver. 1.2 MultiPresa MPP Serie Intell SNMP ver. 1.2 MPPControllerPower è Serie di MultiPresaProfessionale a controllo remoto Lan per la distribuzione e il controllo dell alimentazione di apparati installati in armadi

Dettagli

READY! Energy M anager

READY! Energy M anager WATER MOBILITY ENERGY INDUSTRIAL LIGHTING 5 CONTO ENERGIA READY! Energy M anager Control Network L ELETTRONICA DELLA GREEN ECONOMY Il sistema di controllo per impianti fotovoltaici connessi alla rete monofase

Dettagli

Parallelamente, il REWIND può essere utilizzato per comunicare con il software di supervisione SICES SUPERVISOR

Parallelamente, il REWIND può essere utilizzato per comunicare con il software di supervisione SICES SUPERVISOR REWIND: Dispositivo elettronico che, sfruttando la tecnologia GSM/GPRS e abbinato ad gruppo elettrogeno, una torre faro, cisterna/serbatoio, ecc..., consente l invio automatico di pacchetti di dati al

Dettagli

SISTEMA DI TELEVIGILANZA MEDIANTE TELECAMERE. Sistema SAFECAM

SISTEMA DI TELEVIGILANZA MEDIANTE TELECAMERE. Sistema SAFECAM SISTEMA DI TELEVIGILANZA MEDIANTE TELECAMERE Sistema SAFECAM Il sistema per video sorveglianza SafeCam consente di effettuare il controllo e la video registrazione, in remoto, costantemente ed in tempo

Dettagli

ABB i-bus EIB / KNX KIT INTERFACCIAMENTO DOMUSLINK EIB/KNX ED 029 4

ABB i-bus EIB / KNX KIT INTERFACCIAMENTO DOMUSLINK EIB/KNX ED 029 4 ABB i-bus EIB / KNX KIT INTERFACCIAMENTO DOMUSLINK EIB/KNX ED 029 4 Sistemi di installazione intelligente INDICE 1 GENERALE... 4 2 CARATTERISTICHE TECNICHE... 5 2.1 DATI TECNICI... 5 3 MESSA IN SERVIZIO...

Dettagli

Monitoraggio Fotovoltaico trifase e gestione Autoconsumo!

Monitoraggio Fotovoltaico trifase e gestione Autoconsumo! Monitoraggio Fotovoltaico trifase e gestione Autoconsumo! In tempo reale da dispositivi mobili tramite App!! Disponibilità energetica,30 kw Grafico dell energia Stai cedendo alla rete,30 kw di potenza,

Dettagli

Unità intelligenti serie DAT9000

Unità intelligenti serie DAT9000 COMPONENTI PER L ELETTRONICA INDUSTRIALE E IL CONTROLLO DI PROCESSO Unità intelligenti serie DAT9000 NUOVA LINEA 2010 www.datexel.it serie DAT9000 Le principali funzioni da esse supportate, sono le seguenti:

Dettagli

COMPONENTI PER IMPIANTI FOTOVOLTACI

COMPONENTI PER IMPIANTI FOTOVOLTACI SMD SI LANCIA NELLE RINNOVABILI CON I QUADRI DI CAMPO PER IMPIANTI FV SMD Sud Elettronica, nata nel 1998, rappresenta un partner qualificato per aziende alla ricerca di una struttura professionale dedicata

Dettagli

La Videosorveglianza di nuova generazione

La Videosorveglianza di nuova generazione La Videosorveglianza di nuova generazione Configurazioni e caratteristiche tecniche ed estetiche possono essere soggette a variazioni senza preavviso. Salvo errori ed omissioni. Tutti i marchi sono registrati

Dettagli

Un mondo di Soluzioni

Un mondo di Soluzioni Un mondo di Soluzioni Risparmio energetico con gestione autoconsumo e monitoraggio energie rinnovabili. 10 kw 22 kwh 6,2 kg/co 2 6,6 QR Code IntellyPower Pro - Rileva in AUTOMATICO i dati per il registro

Dettagli

Interfaccia remotizzatore GSM - RF antifurto - da guida DIN

Interfaccia remotizzatore GSM - RF antifurto - da guida DIN Interfaccia remotizzatore GSM - RF antifurto - da guida DIN GW 90 823 A 1 2 3 4 RF 5 1 Pulsante di programmazione 2 Morsetto ponticello programmazione 3 LED presenza alimentazione 4 LED di programmazione

Dettagli