CENTER I L T U O D ATA È P R O N TO P E R L S D N?

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "CENTER I L T U O D ATA È P R O N TO P E R L S D N?"

Transcript

1 I L T U O D ATA CENTER Data center operators are being challenged to be more agile and responsive and to meet that challenge, investments must be made in data center networks. È P R O N TO P E R L S D N? C O N S I D E R A Z I O N I F O N D A M E N TA L I S U L D ATA C E N T E R P E R I L S O F T W A R E - D E F I N E D NET WORKING INIZIARE

2 INDICE DEI CONTENUTI Data center operators OVERVIEW... are3 being challenged to be more agile and responsive and to INTRODUZIONE... 4 meet that challenge, investments must be5made in data CHE COSA SONO LE SOLUZIONI SDN E NFV?... center networks. I 5 BENEFICI PRINCIPALI DI SDN E NVF... 6 LE SOLUZIONI SDN E NFV SONO PRONTE PER IL LORO DEBUTTO SUL MERCATO?... 7 ORCHESTRATION: UN ABILITATORE FONDAMENTALE PER SDN E NFV MODI CON CUI GLI ETHERNET FABRIC SUPPORTANO LE POTENZIALITÀ DI SDN E NFV... 9 BROCADE VCS: LA BASE PER IL NUOVO DATA CENTER CONCLUSIONI: PREPARATEVI A MASSIMIZZARE GLI INVESTIMENTI

3 OVERVIEW Questo e-book illustra lo stato delle tecnologie emergenti per il data center, quali il Software-Defined Networking (SDN) e la Network Functions Virtualization (NFV), ponendo particolare attenzione alle principali considerazioni da fare quando si predispone il proprio data center per sfruttare queste tecnologie. Si approfondirà, inoltre, il ruolo essenziale di tecnologie più consolidate come l Ethernet fabric, e sul modo in cui siano in grado di fornire valore aggiunto e di creare una solida base per il supporto delle future evoluzioni tecnologiche. Passare a SDN e NFV non è una questione di se, ma di quando, e non importa quale sia l orizzonte temporale con il quale verranno adottate o quali tecnologie diventeranno dominanti, una cosa è chiara: avrete bisogno di una rete fisica affidabile ed integrata come substrato di trasporto. PRIORITÀ DEL MANAGEMENT IT Data center operators are being challenged Sfruttare la tecnologia del Data Center to be more agile and responsive and to Priorità di investimento per i prossimi tre anni: meet that challenge, investments must be made in data center 49% networks. Incremento della produttività dello staff e dell efficienza operativa Implementazione di software di gestione, servizi e processi comuni per ambienti cloud e non Riduzione del numero di strumenti di software-management Investimento massiccio in strumenti di automazione e orchestration, nel perseguimento dei benefici di business quali il risparmio sui costi operativi e una maggiore agilità di business 40% 39% 24% Source: 2013 IDC IT Management Quickpoll 3

4 INTRODUZIONE Trainato da una diffusione sempre più dominante della virtualizzazione, il data center di oggi sta affrontando un periodo di cambiamenti e rivoluzioni senza precedenti, dal computing, allo storage, al networking. Agli operatori di data center, sia aziendali che di service provider, viene richiesto di essere sempre più agili e reattivi nell implementare applicazioni e servizi nuovi ed innovativi più velocemente di quanto non sia mai stato fatto. Per rispondere a questa sfida, le aziende devono investire nelle proprie reti di data center. Tuttavia, gli amministratori di data center devono anche assicurare che le reti nelle quali investono oggi non siano un ostacolo per l adozione di nuovi trend tecnologici di importanza strategica, quali SDN e NFV. Gli amministratori di data center devono avere a disposizione sufficienti risorse per crescere e strumenti di protezione a prova di futuro per prepararsi a queste tecnologie emergenti. Progresso dei programmi di adozione del SDN Stato attuale di adozione da parte delle aziende con programmi SDN: 7% 11% 54% Gli operatori di data center devono essere sempre più agili e reattivi e per rispondere a questa sfida le aziende devono investire nelle loro reti di data center. 28% Completamente implementato In fase di test di implementazione In fase di avvio di Implementazione /pilota In fase di ricerca Aberdeen Group,

5 CHE COSA SONO LE SOLUZIONI SDN E NFV? SDN SDN è un approccio al networking nel quale il controllo viene separato dal hardware e trasferito a un applicazione software definita controller, introducendo un livello di astrazione dell infrastruttura di rete sottostante in modo che possa essere considerata come un entità logica o virtuale. SDN permette di separare i piani di controllo e di forwarding della rete per renderli più semplici da ottimizzare, e fornisce una visione centralizzata della rete distribuita. L obiettivo delle soluzioni SDN è di permettere ai progettisti e agli amministratori di rete di realizzare modifiche il più velocemente possibile. In una rete software-defined, un amministratore di rete può controllare la distribuzione del traffico da una console di gestione centralizzata senza la necessità di gestire i singoli switch. Può, inoltre, modificare qualsiasi regola presente negli switch di rete a seconda delle esigenze aumentando o diminuendo la priorità di specifiche tipologie di pacchetti, o anche bloccandole, con un controllo ad elevata granularità. NFV NFV è un iniziativa per virtualizzare le funzioni di rete in precedenza gestite da hardware proprietario e dedicato. È un nuovo modo di progettare, implementare e gestire i servizi di networking, separando le funzioni di rete tra le quali la traduzione degli indirizzi di rete (NAT Network Address Translation), il firewalling, la rilevazione delle intrusioni, il DNS (Domain Name Service) e il caching dalle appliance hardware proprietarie, in modo tale che possano essere eseguite in software. Le soluzioni NFV sfruttano le tecnologie di virtualizzazione IT standard per consolidare numerose tipologie di funzioni di rete su dispositivi server, switch e storage non proprietari, riducendo le necessità dei data center in termini di hardware, di energia e di spazio. SDN e NFV condividono un approccio al networking basato sul software, a supporto di reti più scalabili, agili e innovative. Reciprocamente vantaggiose, ma non dipendenti le une dalle altre, le soluzioni SDN e NFV condividono un approccio al networking basato sul software, a supporto di reti più scalabili, agili e innovative. SDN ha un focus più ampio sul controllo dei flussi di traffico e sulla gestibilità della rete, mentre NFV è più specializzato, concentrandosi sulla virtualizzazione e l ottimizzazione di specifici servizi e funzioni di rete, come router, application delivery controller, load balancer e firewall. IS YOUR DATA CENTER READY FOR SDN?5 5

6 I 5 BENEFICI PRINCIPALI DI SDN E NVF 1. Incremento dell agilità di business: SDN migliora il coordinamento, la gestibilità e il controllo della rete, supportando i network engineer e gli aministratori di rete a rispondere più velocemente alle mutevoli necessità di business. Con le soluzioni SDN, gli amministratori possono controllare i flussi di traffico in modo centralizzato, eliminando l esigenza di collegarsi sui singoli switch per la gestione. Le regole per il controllo del flusso del traffico dati, della priorità dei pacchetti e anche della sicurezza possono essere definite centralmente e poi distribuite a tutti gli switch in modo rapido ed efficiente. sicurezza, permettendo di implementarne le funzioni su piattaforme di elaborazione generiche. Abilitando funzionalità di rete basate su software, NFV riduce le necessità operative in termini di hardware, di energia e di spazio. Elemento ancora più importante, le soluzioni NFV possono ridurre significativamente la complessità del networking, facilitando le attività di gestione della rete, diminuendo gli errori potenzialmente costosi e velocizzando l implementazione di nuove funzioni. 4. Migliore qualità di servizio: SDN migliora anche la qualità del servizio, assicurando che le applicazioni e le attività raggiungano il livello appropriato di reattività, attraverso la prioritizzazione di alcune tipologie di traffico in rete. Ad esempio, una chiamata voce o video sensibile alla latenza può ricevere una priorità più alta rispetto a una per la quale i problemi di congestione e latenza sono meno preoccupanti. 2. Costi Operativi Inferiori: La capacità di automatizzare il provisioning e le procedure di orchestration della rete tipica delle soluzioni SDN permette di abbattere i costi operativi, attraverso la riduzione del tempo complessivamente necessario per la gestione e della probabilità del verificarsi di errori che potrebbero portare a disservizi nella rete. 3. Costi Capitali Inferiori: NFV riduce i costi legati all acquisizione di dispositivi di rete come router, firewall e appliance di SDN permette di abbattere i costi operativi, attraverso la riduzione del tempo complessivamente necessario per la gestione e della probabilità del verificarsi di errori che potrebbero portare a disservizi nella rete. 5. Maggiore Sicurezza: SDN può migliorare la sicurezza bloccando o reindirizzando il traffico secondo regole software-defined. Questi meccanismi sono particolarmente utili per soluzioni di tipo multitenant, come i servizi di cloud-computing sia di tipo on-premise che off-premise. 6. 6

7 LE SOLUZIONI SDN E NFV SONO PRONTE PER IL LORO DEBUTTO SUL MERCATO? Non c è dubbio che le soluzioni SDN e NFV diventeranno tecnologie importanti per il networking, ma i vari pezzi di questo mosaico hanno appena iniziato a prendere il proprio posto. Dal momento che SDN richiede supporto e interazione tra una gamma più vasta di dispositivi rispetto alle soluzioni NFV, probabilmente impiegherà più tempo per ottenere un adozione diffusa sul larga scala. Solo di recente i vendor hanno iniziato a proporre soluzioni per un infrastruttura SDNready, e ad oggi SDN viene prevalentemente testato in ambienti di laboratorio. Uno studio di Infonetics Research1 del novembre 2013 evidenzia come la maggior parte delle aziende stiano ancora effettuando test su soluzioni SDN e, in aggiunta, non si prevede che SDN uscirà diffusamente dai laboratori aziendali prima del 2015, per poi essere implementato rapidamente e definitivamente solo a partire dal Soluzioni SDN implementate su switch di tipo commodity dove la tecnologia rivela 1 maggiormente il suo valore è ancora meno maturo del SDN in sé, e solo le aziende con le risorse e l esperienza necessarie per personalizzare la propria tecnologia potrebbero prenderlo in considerazione fin da ora. Nel frattempo, soluzioni NFV sono già state implementate negli ambienti di produzione. Il suo focus sulla sostituzione di specifiche funzioni di rete tradizionalmente erogate da appliance specializzate, rende più semplice a vendor e clienti iniziare a sviluppare e implementare servizi di questo tipo. Quindi, soluzioni NFV sono più vicine a ottenere un ampia adozione da parte del mercato rispetto a quelle SDN. Per le soluzioni SDN si prevede un adozione su larga scala nel Non c è dubbio che le soluzioni SDN e NFV diventeranno tecnologie importanti per il networking, ma i vari pezzi di questo mosaico hanno appena iniziato a prendere il proprio posto IS YOUR DATA CENTER READY FOR SDN?7 7

8 ORCHESTRATION: UN ABILITATORE FONDAMENTALE PER SDN E NFV La Network Orchestration, di per se già utile nei data center di oggi, diventerà fondamentale quando le soluzioni SDN e NFV raggiungeranno la maturità. L orchestration permette di combinare numerose attività automatizzate per l infrastruttura, il middleware, le applicazioni e i servizi dati in un unico processo coordinato e allineato alle necessità di business. Può aiutare nel provisioning della rete, della storage network, dello storage, dei firewall, dei profili di configurazione, dei sistemi operativi e anche delle applicazioni, integrando controlli di sicurezza in ogni passaggio del processo. attraverso il software, le soluzioni basate su NFV potranno essere attivate automaticamente, e i processi immediatamente creati per realizzare azioni specifiche a seguito della presenza di determinate condizioni. Inoltre, gli amministratori saranno in grado di implementare automaticamente servizi complessi che richiedono l interazione tra server, policy di rete e storage. Come con le altre tecnologie, anche l orchestration riduce i costi operativi e allo stesso tempo incrementa l agilità. L orchestration permette di combinare numerose attività automatizzate in un unico processo coordinato e allineato alle necessità di business. Quando le architetture SDN permetteranno di modificare i flussi di traffico dinamicamente 8

9 3 MODI CON CUI GLI ETHERNET FABRIC SUPPORTANO LE POTENZIALITÀ DI SDN E NFV Affinché le soluzioni SDN e NFV possano esprimere tutto il loro potenziale, hanno bisogno di essere erogate attraverso una rete ottimizzata e SDN-ready, e le Ethernet fabric giocano un ruolo fondamentale per la realizzazione di simili ambienti. SDN non può essere realizzato in modo semplice su una rete fisica complessa, inaffidabile e con scalabilità limitata, in quanto i benefici verrebbero annullati dall aumento della complessità e dalla maggior manutenzione richiesta dalle architetture esistenti. Sfortunatamente, sono poche le infrastrutture aziendali esistenti in grado di supportare in modo completo SDN, e come conseguenza molte aziende dovranno cambiare quasi completamente la propria struttura per abilitare la fruizione di soluzioni SDN. La domanda principale, quindi, è: quali sono i requisiti e le considerazioni principali da tenere presenti quando si pianifica una strategia per rispondere ai problemi immediati del data center, rendendo allo stesso tempo la rete pronta per SDN e NFV? Un infrastruttura SDN-ready è un ovviamente un requisito fondamentale, ma lo sono anche le Ethernet fabric, che garantiscono l automazione, l ottimizzazione e la resilienza necessarie per ottenere tutti i benefici offerti dalle soluzioni SDN e NFV. Le Ethernet fabric garantiscono l automazione, l ottimizzazione e la resilienza necessarie per ottenere tutti i benefici offerti dalle soluzioni SDN e NFV. In generale, una rete moderna e adeguatamente progettata deve avere tre caratteristiche chiave: 1. Semplicità e automazione 2. Ottimizzazione 3. Resilienza 1. Semplice e Automatizzata: A Una rete semplice e automatizzata è quella in cui porte, collegamenti e dispositivi non devono essere micro-gestiti e sono VMaware, ovvero integrate con l ambiente di virtulizzazione. Sia che si tratti di attivare una macchina virtuale (VM), di supportarne la mobilità o di aumentare la capacità della rete, tutto deve essere realizzato con un provisioning di tipo zero touch. Deve essere dotata di una gestione centralizzata e integrarsi facilmente con gli strumenti propri di framework di orchestration come OpenStack. 9

10 2. Ottimizzata: L ottimizzazione di rete richiede un architettura più piatta e in grado di utilizzare più percorsi contemporaneamente per ridurre il numero di hop in rete, la latenza di comunicazione e per meglio rispondere alla crescita dei flussi di traffico server-to-server (o Est-Ovest ). Tutti i collegamenti dovrebbero essere attivi non è più accettabile avere collegamenti ridondanti ma inattivi che devono essere faticosamente configurati e manutenuti. Inoltre, la rete dovrebbe essere in grado di bilanciare il carico automaticamente sfruttando tutti percorsi più brevi. Una rete ottimizzata dovrebbe integrarsi con le soluzioni di virtualizzazione e SDN, e garantire capacità di multipathing a tutti i livelli della rete. Infine, dovrebbe supportare connettività 1/10/40/100 GbE con possibilità di upgrade basato su software, e tutti gli switch dovrebbero utilizzare un architettura non-blocking e wire-speed. 3. Resiliente: Una rete adeguata deve essere il più resiliente possibile, con capacità di reinstradamento automatico del traffico in caso di guasti nei collegamenti e capacità di bilanciamento del carico. Semplice e Automatizzata Ottimizzata Resiliente

11 BROCADE VCS FABRICS: LA BASE PER IL NUOVO DATA CENTER La tecnologia Brocade VCS fabrics è in grado di erogare già da oggi i vantaggi delle Ethernet fabric, garantendo una base ottimizzata, automatizzata e scalabile che permetterà il supporto per le future implementazioni SDN e NFV con un semplice upgrade software. Le soluzioni Brocade VCS fabrics forniscono un provisioning di tipo zero-touch e sono self-forming. Un fabric VCS viene creato automaticamente attraverso il semplice collegamento di due switch, link multipli sono automaticamete affasciati in un Link Aggregation Group (LAG) e i profili di configurazione delle porte sono condivisi tra tutti i membri del fabric VCS. La funzionalità Brocade VCS Logical Chassis garantisce una gestione centralizzata fino a 48 switch e consente agli amministratori di rete di aumentare le risorse disponibili attraverso un semplice aggiornamento software. Le fabric VCS si integrano con OpenStack attraverso un singolo IP per la gestione dell intera rete. su tutti i percorsi più brevi per assicurare prestazioni ottimali. La tecnologia VCS fabric supporta OpenFlow v1.3 per l integrazione con controller SDN, le tecnologie di virtualizzazione di rete e API di tipo open. Sono VM-aware e operano in modo trasparente con tutte le tecnologie di virtualizzazione dei server. In un ambiente VMware, le fabric VCS sono in grado di apprendere direttamente da vcenter le configurazioni da adottare in base ai profili delle VM, e seguirne automaticamente lo spostamento all interno del fabric VCS sfruttando l Automatic Migration of Port Profile (AMPP). Inoltre, le fabric VCS sono estremamente resilienti, assicurando la redirezione trasparente del traffico in caso di guasto. Anche prima che le soluzioni SDN vengano implementate in un data center, la tecnologia Brocade VCS fabric permette agli amministratori di aumentare la capacità della rete cinque volte più velocemente rispetto alle tecnologie concorrenti, e di incrementare l efficienza di rete del 200%. Unita alle soluzioni SDN, la tecnologia VCS fabric è in grado già ora di dimezzare velocemente i costi OpEX della rete, senza attendere anni. VCS fabric permette agli amministratori di aumentare la capacità 5X della rete cinque volte più velocemente rispetto alle tecnologie concorrenti. Le fabric Brocade VCS utilizzano un architettura più piatta completamente ottimizzata nella quale tutti i collegamenti sono attivi, permettendo un bilanciamento di carico automatico 11

12 CONCLUSIONE: PREPARATEVI A MASSIMIZZARE GLI INVESTIMENTI Le soluzioni SDN promettono enormi benefici e NFV sta già erogando alcuni di questi vantaggi. Per massimizzare l impatto, tuttavia, SDN e NFV devono operare su una rete fisica semplice, ottimizzata e altamente resiliente. Le reti di tipo Ethernet fabric garantiscono proprio l infrastruttura fisica pronta per il supporto delle soluzioni SDN, e, nel caso della tecnologia Brocade VCS fabric, servizi avanzati integrati negli switch. Implementare oggi la tecnologia Brocade VCS fabric garantisce immediatamente molti dei benefici promessi dalle soluzioni SDN, e permette di trarre tutti i benefici offerti da SDN quando sarete pronti per implementarle completamente. Invece di ostacolare l adozione del SDN, le fabric VCS vi consentono un percorso di migrazione trasparente verso soluzioni complete non appena saranno disponibili. Brocade è stato il primo vendor a realizzare Ethernet Fabric, e più di clienti in tutto il mondo utilizzano la tecnologia VCS Fabric. Impegnata nell open source, Brocade è completamente focalizzata sulle proprie competenze nel networking, ed è per questo che collabora con i suoi partner bestin-class a tutti i livelli all interno del data center per supportare le aziende e i service provider nell implementazione delle migliori soluzioni disponibili sul mercato - ora e nel futuro. Le fabric Brocade VCS vi consentono un percorso di migrazione trasparente verso soluzioni SDN complete non appena saranno disponibili. COMPLETARE L INDAGINE PREDISPOSIZIONE PER L SDN NE VUOI PARLARE? CONTATTACI IS YOUR DATA CENTER READY FOR SDN? 12 12

13 ABOUT BROCADE CONDIVIDERE QUESTO EBOOK Brocade (Nasdaq: BRCD) sviluppa soluzioni di networking che supportano le aziende di tutto il mondo nel passaggio verso ambienti nei quali applicazioni e informazioni sono disponibili ovunque. Questa visione è sviluppata per fornire i principali benefici di business, quali semplicità senza paragoni, networking non-stop, ottimizzazione delle applicazioni e protezione degli investimenti. Le innovative soluzioni Ethernet e di storage networking per data center, campus e reti di service provider aiutano a ridurre la complessità e i costi, abilitando virtualizzazione e cloud computing a incrementare l agilità di business. Per assicurare soluzioni complete, Brocade collabora con partner IT in tutto il mondo e offre formazione, supporto e servizi professionali. (www.brocade.com) 13

L architettura di rete FlexNetwork

L architettura di rete FlexNetwork HP L offerta di soluzioni e servizi per il networking di HP si inserisce nella strategia che concorre a definire la visione di una Converged Infrastructure, pensata per abilitare la realizzazione di data

Dettagli

Telex telecomunicazioni. Soluzioni per le telecomunicazioni e le infrastrutture tecnologiche aziendali

Telex telecomunicazioni. Soluzioni per le telecomunicazioni e le infrastrutture tecnologiche aziendali Telex telecomunicazioni Soluzioni per le telecomunicazioni e le infrastrutture tecnologiche aziendali Agenda 1 azienda 2 organizzazione 3 offerta 4 partner 5 referenze Storia Azienda Nasce 30 anni fa Specializzata

Dettagli

Abstract. Reply e il Cloud Computing: la potenza di internet e un modello di costi a consumo. Il Cloud Computing per Reply

Abstract. Reply e il Cloud Computing: la potenza di internet e un modello di costi a consumo. Il Cloud Computing per Reply Abstract Nei nuovi scenari aperti dal Cloud Computing, Reply si pone come provider di servizi e tecnologie, nonché come abilitatore di soluzioni e servizi di integrazione, volti a supportare le aziende

Dettagli

L iniziativa Cloud DT

L iniziativa Cloud DT L iniziativa Cloud DT Francesco Castanò Dipartimento del Tesoro Ufficio per il Coordinamento Informatico Dipartimentale (UCID) Roma, Luglio 2011 Il Cloud Computing Alcune definizioni Il Cloud Computing

Dettagli

La prossima ondata di innovazione aziendale introdotta da Open Network Environment

La prossima ondata di innovazione aziendale introdotta da Open Network Environment Panoramica della soluzione La prossima ondata di innovazione aziendale introdotta da Open Network Environment Panoramica La crescente importanza dei ruoli assunti da tecnologie come cloud, mobilità, social

Dettagli

Software Defined Networks di Riccardo Florio

Software Defined Networks di Riccardo Florio Software Defined Networks di Riccardo Florio Dopo anni di innovazioni tecnologiche, che si sono orientate fondamentalmente verso l'incremento di prestazioni prima e di funzionalità successivamente, i trend

Dettagli

Dell Networking accelera l implementazione di data center cloud e virtuali a 10 Gigabit HW Legend

Dell Networking accelera l implementazione di data center cloud e virtuali a 10 Gigabit HW Legend Dell azienda di fama mondiale è lieta di annunciare ai suoi lettori, un ampliamento della propria gamma di soluzioni di networking pensate per aiutare i clienti a potenziare le proprie reti e ottenere

Dettagli

Virtualization. Strutturare per semplificare la gestione. ICT Information & Communication Technology

Virtualization. Strutturare per semplificare la gestione. ICT Information & Communication Technology Virtualization Strutturare per semplificare la gestione Communication Technology Ottimizzare e consolidare Le organizzazioni tipicamente si sviluppano in maniera non strutturata e ciò può comportare la

Dettagli

ALCATEL-LUCENT. Strategie e architetture. Networking 2013

ALCATEL-LUCENT. Strategie e architetture. Networking 2013 ALCATEL-LUCENT Strategie e architetture Il portfolio per le infrastrutture di rete di Alcatel-Lucent copre esigenze di rete dalla PMI sino alla grande azienda e ambienti fissi e mobili e comprende piattaforme

Dettagli

White Paper. SDN 101: un introduzione al Software-defined networking. citrix.it

White Paper. SDN 101: un introduzione al Software-defined networking. citrix.it SDN 101: un introduzione al Software-defined networking citrix.it Nel corso dell ultimo anno, i temi più discussi nell ambito del networking sono stati il Software-defined networking (SDN) e la virtualizzazione

Dettagli

Ottimizzazione dell infrastruttura per la trasformazione dei data center verso il Cloud Computing

Ottimizzazione dell infrastruttura per la trasformazione dei data center verso il Cloud Computing Ottimizzazione dell infrastruttura per la trasformazione dei data center verso il Cloud Computing Dopo anni di innovazioni nel settore dell Information Technology, è in atto una profonda trasformazione.

Dettagli

Come ottenere la flessibilità aziendale con un Agile Data Center

Come ottenere la flessibilità aziendale con un Agile Data Center Come ottenere la flessibilità aziendale con un Agile Data Center Panoramica: implementare un Agile Data Center L obiettivo principale è la flessibilità del business Nello scenario economico attuale i clienti

Dettagli

soluzioni e servizi per fare grande una media impresa Soluzioni di Cloud Computing per imprese con i piedi per terra.

soluzioni e servizi per fare grande una media impresa Soluzioni di Cloud Computing per imprese con i piedi per terra. soluzioni e servizi per fare grande una media impresa Soluzioni di Cloud Computing per imprese con i piedi per terra. FASTCLOUD È un dato di fatto che le soluzioni IT tradizionali richiedono investimenti

Dettagli

Roma 6 Maggio, Milano 7 Maggio VMware & Palo Alto per il Software-Defined IT Aditinet, L azienda e La strategia

Roma 6 Maggio, Milano 7 Maggio VMware & Palo Alto per il Software-Defined IT Aditinet, L azienda e La strategia Roma 6 Maggio, Milano 7 Maggio VMware & Palo Alto per il Software-Defined IT Aditinet, L azienda e La strategia Paolo Marsella - CEO Le Aree in cui Operiamo Progettiamo, realizziamo e supportiamo infrastruttura

Dettagli

vshape rimodella il tuo data center. Immediatamente.

vshape rimodella il tuo data center. Immediatamente. vshape rimodella il tuo data center. Immediatamente. vshape Spiana la strada verso la virtualizzazione e il cloud Trovo sempre affascinante vedere come riusciamo a raggiungere ogni angolo del globo in

Dettagli

Il Cloud per aziende e pubbliche amministrazioni

Il Cloud per aziende e pubbliche amministrazioni Il Cloud per aziende e pubbliche amministrazioni Raffaello Balocco School of Management Politecnico di Milano 26 Giugno 2012 Il mercato del cloud mondiale: una crescita inarrestabile According to IDC Public

Dettagli

CA AppLogic Cloud Platform per applicazioni enterprise

CA AppLogic Cloud Platform per applicazioni enterprise SCHEDA PRODOTTO: CA AppLogic CA AppLogic Cloud Platform per applicazioni enterprise agility made possible CA AppLogic è una piattaforma di cloud computing chiavi in mano che consente ai clienti enterprise

Dettagli

RIMUOVERE I LIMITI DELL'ARCHITETTURA TELCO MOBILE CON TELCO-OVER-CLOUD (TOC)

RIMUOVERE I LIMITI DELL'ARCHITETTURA TELCO MOBILE CON TELCO-OVER-CLOUD (TOC) RIMUOVERE I LIMITI DELL'ARCHITETTURA TELCO MOBILE CON TELCO-OVER-CLOUD (TOC) L'architettura Telco Mobile è formata da un grande numero di dispositivi fisici costosi, ciascuno segregato nella propria area.

Dettagli

AFFIDATI ALL ESPERIENZA PER AFFRONTARE LE NECESSITÀ DI OGGI E LE SFIDE DI DOMANI

AFFIDATI ALL ESPERIENZA PER AFFRONTARE LE NECESSITÀ DI OGGI E LE SFIDE DI DOMANI AFFIDATI ALL ESPERIENZA PER AFFRONTARE LE NECESSITÀ DI OGGI E LE SFIDE DI DOMANI Le aziende vivono una fase di trasformazione del data center che promette di assicurare benefici per l IT, in termini di

Dettagli

VIRTUALIZE IT. www.digibyte.it - digibyte@digibyte.it

VIRTUALIZE IT. www.digibyte.it - digibyte@digibyte.it il server? virtualizzalo!! Se ti stai domandando: ma cosa stanno dicendo? ancora non sai che la virtualizzazione è una tecnologia software, oggi ormai consolidata, che sta progressivamente modificando

Dettagli

Il Cloud Computing: uno strumento per migliorare il business

Il Cloud Computing: uno strumento per migliorare il business Il Cloud Computing: uno strumento per migliorare il business Luca Zanetta Uniontrasporti I venti dell'innovazione - Imprese a banda larga Varese, 9 luglio 2014 1 / 22 Sommario Cos è il cloud computing

Dettagli

IT ARCHITECTURE: COME PREPARARSI AL CLOUD

IT ARCHITECTURE: COME PREPARARSI AL CLOUD IT ARCHITECTURE: COME PREPARARSI AL CLOUD Stefano Mainetti stefano.mainetti@polimi.it L ICT come Commodity L emergere del Cloud Computing e i nuovi modelli di delivery Trend n. 1 - ICT Commoditization

Dettagli

Gestire il laboratorio in maniera semplice

Gestire il laboratorio in maniera semplice Gestire il laboratorio in maniera semplice Guida al LIMS Software as a Service Eusoft White Paper Introduzione La tecnologia oggi offre alle organizzazioni grandi possibilità di innovazione e trasformazione

Dettagli

Il Cloud Computing Privato per il settore bancario e assicurativo

Il Cloud Computing Privato per il settore bancario e assicurativo Il Cloud Computing Privato per il settore bancario e assicurativo Il settore bancario è ormai pronto per un profondo mutamento in ottica di Cloud Computing. Secondo una nota ricerca condotta da Gartner

Dettagli

La trasformazione in atto nei Data center

La trasformazione in atto nei Data center La trasformazione in atto nei Data center Data Center Hands On Milano, 13 marzo 2012 Stefano Mainetti stefano.mainetti@polimi.it I nuovi dispositivi Videocamera Console & Player Tablet Smart TV Dual screen

Dettagli

FORNIRE SERVIZI DIGITALI AL SETTORE DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE

FORNIRE SERVIZI DIGITALI AL SETTORE DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE FORNIRE SERVIZI DIGITALI AL SETTORE DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE EXECUTIVE SUMMARY La diffusione dell e-government sta decisamente prendendo piede. Contemporaneamente, nei settori della pubblica amministrazione

Dettagli

I nuovi modelli di delivery dell IT: un quadro di riferimento

I nuovi modelli di delivery dell IT: un quadro di riferimento I nuovi modelli di delivery dell IT: un quadro di riferimento Stefano Mainetti Fondazione Politecnico di Milano stefano.mainetti@polimi.it Milano, 25 Ottobre 2010 Cloud Computing: il punto d arrivo Trend

Dettagli

I benefici di una infrastruttura IT sicura e ben gestita: come fare di più con meno

I benefici di una infrastruttura IT sicura e ben gestita: come fare di più con meno I benefici di una infrastruttura IT sicura e ben gestita: come fare di più con meno I benefici di una infrastruttura IT sicura e ben gestita: come fare di più con meno In questi ultimi anni gli investimenti

Dettagli

Symantec realizza la propria visione strategica con il data center sicuro di nuova generazione grazie a Cisco ACI

Symantec realizza la propria visione strategica con il data center sicuro di nuova generazione grazie a Cisco ACI IDC ExpertROI SPOTLIGHT Symantec realizza la propria visione strategica con il data center sicuro di nuova generazione grazie a Cisco ACI Sponsorizzato da: Cisco Matthew Marden Maggio 2015 Brad Casemore

Dettagli

A passo sicuro nel mondo IT

A passo sicuro nel mondo IT A passo sicuro nel mondo IT A passo sicuro nel mondo IT Le scelte effettuate, le esperienze acquisite e la capacità di applicarle nella realizzazione dei progetti hanno fatto sì che, nel corso degli anni,

Dettagli

Cloud Computing: alcuni punti fermi per non smarrirsi fra le nuvole

Cloud Computing: alcuni punti fermi per non smarrirsi fra le nuvole Cloud Computing: alcuni punti fermi per non smarrirsi fra le nuvole Stefano Mainetti stefano.mainetti@polimi.it L ICT come Commodity L emergere del Cloud Computing e i nuovi modelli di delivery Trend n.

Dettagli

CLOUD COMPUTING REFERENCE ARCHITECTURE: LE INDICAZIONI DEL NATIONAL INSTITUTE OF STANDARDS AND TECHNOLOGY. Prima parte: Panoramica sugli attori

CLOUD COMPUTING REFERENCE ARCHITECTURE: LE INDICAZIONI DEL NATIONAL INSTITUTE OF STANDARDS AND TECHNOLOGY. Prima parte: Panoramica sugli attori ANALISI 11 marzo 2012 CLOUD COMPUTING REFERENCE ARCHITECTURE: LE INDICAZIONI DEL NATIONAL INSTITUTE OF STANDARDS AND TECHNOLOGY Nella newsletter N 4 abbiamo già parlato di Cloud Computing, introducendone

Dettagli

DELL e Project Milano

DELL e Project Milano DELL e Project Milano Premessa DELL non ha bisogno di presentazioni, è un marchio che in 30 anni di attività nella produzione di sistemi informatici, si è imposto a livello mondiale. Solo recentemente

Dettagli

PARTNER BRIEF: CA VIRTUAL FOUNDATION SUITE

PARTNER BRIEF: CA VIRTUAL FOUNDATION SUITE PARTNER BRIEF: CA VIRTUAL FOUNDATION SUITE i clienti possono contare sull'aiuto dei partner di CA Technologies per superare il blocco verso la virtualizzazione e accelerare il passaggio a un livello di

Dettagli

IBM PureFlex System. Il sistema infrastrutturale con expertise integrata

IBM PureFlex System. Il sistema infrastrutturale con expertise integrata IBM PureFlex System Il sistema infrastrutturale con expertise integrata 2 IBM PureFlex System L IT sta raggiungendo il centro strategico del business Nel corso degli ultimi 100 anni, l IT ha profondamente

Dettagli

FAMIGLIA EMC VPLEX. Continuous availability e data mobility all'interno e tra i data center

FAMIGLIA EMC VPLEX. Continuous availability e data mobility all'interno e tra i data center FAMIGLIA EMC VPLEX Continuous availability e data mobility all'interno e tra i data center CONTINUOUS AVAILABILITY E DATA MOBILITY PER APPLICAZIONI MISSION- CRITICAL L'infrastruttura di storage è in evoluzione

Dettagli

IL PRIVATE CLOUD DELLA FRIENDS' POWER

IL PRIVATE CLOUD DELLA FRIENDS' POWER IL PRIVATE CLOUD DELLA FRIENDS' POWER Evoluzione al Cloud Computing Condivisione dei lavori Integrazione con Android & iphone Cos è il Cloud: le forme e i vantaggi Durante la rivoluzione industriale, le

Dettagli

Soluzioni innovative per la semplificazione dell infrastruttura IT. Virtualizzazione con il sistema operativo IBM i, PowerVM e Power Systems

Soluzioni innovative per la semplificazione dell infrastruttura IT. Virtualizzazione con il sistema operativo IBM i, PowerVM e Power Systems Soluzioni innovative per la semplificazione dell infrastruttura IT Virtualizzazione con il sistema operativo IBM i, PowerVM e Power Systems Caratteristiche principali La flessibilità e la scalabilità della

Dettagli

CATALOGO CORSI DI FORMAZIONE INFORMATICA

CATALOGO CORSI DI FORMAZIONE INFORMATICA CATALOGO CORSI DI FORMAZIONE INFORMATICA La Dialuma propone a catalogo 22 corsi di Informatica che spaziano tra vari argomenti e livelli. TITOLI E ARGOMENTI I001 - Informatica generale Concetti generali

Dettagli

PANORAMA. Panorama consente la gestione centralizzata di policy e dispositivi attraverso una rete di firewall di nuova generazione Palo Alto Networks.

PANORAMA. Panorama consente la gestione centralizzata di policy e dispositivi attraverso una rete di firewall di nuova generazione Palo Alto Networks. PANORAMA consente la gestione centralizzata di policy e dispositivi attraverso una rete di firewall di nuova generazione Palo Alto Networks. Interfaccia Web HTTPS SSL Grafici di riepilogo delle applicazioni

Dettagli

Come Funziona. Virtualizzare con VMware

Come Funziona. Virtualizzare con VMware Virtualize IT Il Server? Virtualizzalo!! Se ti stai domandando: ma cosa stanno dicendo? ancora non sai che la virtualizzazione è una tecnologia software, oggi ormai consolidata, che sta progressivamente

Dettagli

PASSIONE PER L IT PROLAN. network solutions

PASSIONE PER L IT PROLAN. network solutions PASSIONE PER L IT PROLAN network solutions CHI SIAMO Aree di intervento PROFILO AZIENDALE Prolan Network Solutions nasce a Roma nel 2004 dall incontro di professionisti uniti da un valore comune: la passione

Dettagli

10 metodi per ottimizzare la rete in modo sicuro

10 metodi per ottimizzare la rete in modo sicuro 10 metodi per ottimizzare la rete in modo sicuro Con l intelligenza applicativa dei firewall di nuova generazione e la serie WAN Acceleration Appliance (WXA) di SonicWALL Sommario Ottimizzazione sicura

Dettagli

Il ROI del consolidamento dei Server

Il ROI del consolidamento dei Server Il ROI del consolidamento dei Server Sul lungo periodo, un attività di consolidamento dei server è in grado di far scendere i costi IT in modo significativo. Con meno server, le aziende saranno in grado

Dettagli

Cloud Benefit Accelerator

Cloud Benefit Accelerator Cloud Benefit Accelerator Uno strumento per la Valutazione Economica dei Benefici del Cloud The Innovation Group E. Viola Strecof Dynamic A. Faccini The management consulting & advisory boutique CloudComputing:

Dettagli

SERVER E VIRTUALIZZAZIONE. Windows Server 2012. Guida alle edizioni

SERVER E VIRTUALIZZAZIONE. Windows Server 2012. Guida alle edizioni SERVER E VIRTUALIZZAZIONE Windows Server 2012 Guida alle edizioni 1 1 Informazioni sul copyright 2012 Microsoft Corporation. Tutti i diritti sono riservati. Il presente documento viene fornito così come

Dettagli

Dataveneta4U. Cloud Computing per le aziende e gli enti pubblici

Dataveneta4U. Cloud Computing per le aziende e gli enti pubblici Dataveneta4U Cloud Computing per le aziende e gli enti pubblici Una soluzione integrata per piattaforme in Private Cloud distribuite in modalità Infrastructure as a Service (IaaS) in formato Internal,

Dettagli

Specialista della rete - Un team di specialisti della rete

Specialista della rete - Un team di specialisti della rete Allied Telesis - creare qualità sociale Allied Telesis è da sempre impegnata nella realizzazione di un azienda prospera, dove le persone possano avere un accesso facile e sicuro alle informazioni, ovunque

Dettagli

Nuove prospettive: il cloud privato Microsoft

Nuove prospettive: il cloud privato Microsoft Nuove prospettive: il cloud privato Microsoft Andrea Gavazzi, Microsoft Technology Specialist Settore Pubblico " Utilizzando i servizi cloud Microsoft, possiamo distribuire nel cloud privato una completa

Dettagli

Zerouno IBM IT Maintenance

Zerouno IBM IT Maintenance Zerouno IBM IT Maintenance Affidabilità e flessibilità dei servizi per supportare l innovazione d impresa Riccardo Zanchi Partner NetConsulting Roma, 30 novembre 2010 Il mercato dell ICT in Italia (2008-2010P)

Dettagli

GESTIRE GLI ONERI NORMATIVI:

GESTIRE GLI ONERI NORMATIVI: GESTIRE GLI ONERI NORMATIVI: LA NECESSITÀ DI VISIBILITÀ IN TEMPO REALE IN CONFORMITA AI BIG DATA EXECUTIVE SUMMARY I responsabili delle normative stanno investendo milioni nella tecnologia a supporto di

Dettagli

Le innovazioni nel Campus Communications Fabric di Cisco includono:

Le innovazioni nel Campus Communications Fabric di Cisco includono: Cisco ridefinisce lo switching modulare con nuove offerte che semplificano la gestione operativa, migliorano le performance e ottimizzano gli investimenti Le innovazioni apportate alla soluzione Campus

Dettagli

Virtualizzazione. Orazio Battaglia

Virtualizzazione. Orazio Battaglia Virtualizzazione Orazio Battaglia Definizione di virtualizzazione In informatica il termine virtualizzazione si riferisce alla possibilità di astrarre le componenti hardware, cioè fisiche, degli elaboratori

Dettagli

Manuale Servizi di Virtualizzazione e Porta di Accesso Virtualizzata

Manuale Servizi di Virtualizzazione e Porta di Accesso Virtualizzata Manuale Servizi di Virtualizzazione e Porta di Accesso Virtualizzata COD. PROD. D.6.3 1 Indice Considerazioni sulla virtualizzazione... 3 Vantaggi della virtualizzazione:... 3 Piattaforma di virtualizzazione...

Dettagli

CORPORATE OVERVIEW. www.akhela.com

CORPORATE OVERVIEW. www.akhela.com CORPORATE OVERVIEW www.akhela.com BRIDGE THE GAP CORPORATE OVERVIEW Bridge the gap Akhela è un azienda IT innovativa che offre al mercato servizi e soluzioni Cloud Based che aiutano le aziende a colmare

Dettagli

IT Cloud Service. Semplice - accessibile - sicuro - economico

IT Cloud Service. Semplice - accessibile - sicuro - economico IT Cloud Service Semplice - accessibile - sicuro - economico IT Cloud Service - Cos è IT Cloud Service è una soluzione flessibile per la sincronizzazione dei file e la loro condivisione. Sia che si utilizzi

Dettagli

Estratto dell'agenda dell'innovazione e del Trade Padova 2011. Speciale: I casi. Introduzione dell'area tematica IL CASO CARRARO GROUP

Estratto dell'agenda dell'innovazione e del Trade Padova 2011. Speciale: I casi. Introduzione dell'area tematica IL CASO CARRARO GROUP Estratto dell'agenda dell'innovazione e del Trade Padova 2011 Speciale: I casi Introduzione dell'area tematica IL CASO CARRARO GROUP Innovare e competere con le ICT: casi di successo - PARTE II Cap.9 Far

Dettagli

Professional Services per contact center Mitel

Professional Services per contact center Mitel Professional Services per contact center Mitel Una struttura rigorosa per un offerta flessibile Rilevamento Controllo dello stato Requisiti della soluzione Architettura Roadmap strategica Ottimizzazione

Dettagli

Hitachi Systems CBT S.p.A.

Hitachi Systems CBT S.p.A. Hitachi Systems CBT S.p.A. EasyCloud : Cloud Business Transformation LA TECNOLOGIA AL SERVIZIO DEL RINNOVAMENTO AZIENDALE Accompagniamo aziende di ogni dimensione e settore nella trasformazione strategica

Dettagli

IL CLOUD COMPUTING DALLE PMI ALLE ENTERPRISE. Salvatore Giannetto Presidente Salvix S.r.l

IL CLOUD COMPUTING DALLE PMI ALLE ENTERPRISE. Salvatore Giannetto Presidente Salvix S.r.l IL CLOUD COMPUTING Salvatore Giannetto Presidente Salvix S.r.l Agenda. - Introduzione generale : il cloud computing Presentazione e definizione del cloud computing, che cos è il cloud computing, cosa serve

Dettagli

Cloud Service Factory

Cloud Service Factory Cloud Service Factory Giuseppe Visaggio Dipartimento di Informatica- Università di Bari DAISY-Net visaggio@di.uniba.it DAISY-Net DRIVING ADVANCES OF ICT IN SOUTH ITALY Net S. c. a r. l. 1 Il Cloud Computing

Dettagli

IBM PureSystems: La nuova famiglia di sistemi esperti integrati

IBM PureSystems: La nuova famiglia di sistemi esperti integrati Aprile 2012 IBM PureSystems: La nuova famiglia di sistemi esperti integrati Know-how puro 2 IBM PureSystems: La nuova famiglia di sistemi esperti integrati Le aziende sono pronte ad un nuovo approccio

Dettagli

Alcatel-Lucent OmniSwitch 10K. Soluzione LAN flessibile per reti ad alte prestazioni

Alcatel-Lucent OmniSwitch 10K. Soluzione LAN flessibile per reti ad alte prestazioni Alcatel-Lucent OmniSwitch 10K Soluzione LAN flessibile per reti ad alte prestazioni Lo chassis LAN Ethernet modulare Alcatel-Lucent OmniSwitch 10K è il primo di una nuova generazione di piattaforme di

Dettagli

TREND MICRO DEEP SECURITY

TREND MICRO DEEP SECURITY TREND MICRO DEEP SECURITY Protezione Server Integrata Semplice Agentless Compatibilità Totale Retroattiva Scopri tutti i nostri servizi su www.clouditalia.com Il nostro obiettivo è la vostra competitività.

Dettagli

CLOUD COMPUTING. Un viaggio tra le nuvole. Giuseppe De Pascale Senior System Engineer

CLOUD COMPUTING. Un viaggio tra le nuvole. Giuseppe De Pascale Senior System Engineer CLOUD COMPUTING Un viaggio tra le nuvole Giuseppe De Pascale Senior System Engineer Agenda Cloud computing definizioni e terminologia Principali servizi Cloud Organizzazione dell infrastruttura di Cloud

Dettagli

MINISTERO DEGLI AFFARI ESTERI LIMES Linea informatica di Migrazione, Emergenza e Sicurezza. Presentazione al G-Award 2012

MINISTERO DEGLI AFFARI ESTERI LIMES Linea informatica di Migrazione, Emergenza e Sicurezza. Presentazione al G-Award 2012 MINISTERO DEGLI AFFARI ESTERI LIMES Linea informatica di Migrazione, Emergenza e Sicurezza Presentazione al G-Award 2012 Responsabile del progetto: Francesco Lazzaro Capo dell Ufficio DGAI IV Sviluppo

Dettagli

IBM Tivoli Storage Manager for Virtual Environments

IBM Tivoli Storage Manager for Virtual Environments Scheda tecnica IBM Storage Manager for Virtual Environments Backup senza interruzioni e ripristino immediato: un processo più semplice e lineare Caratteristiche principali Semplificare la gestione del

Dettagli

Consolidamento Server

Consolidamento Server Consolidamento Server Consolidare i server significa ridurre il numero di computer della sala macchine lasciando invariati i servizi offerti grazie alla tecnologia di virtualizzazione, che è lo strumento

Dettagli

VMWARE. Cloud Computing e IT as a Service

VMWARE. Cloud Computing e IT as a Service Cloud Computing e IT as a Service VMWARE VMware è una delle principali artefici del cloud computing, non solo perché alla base dello stesso vi è la virtualizzazione, ma anche perché è stata tra le prime

Dettagli

Virtualizzazione della rete

Virtualizzazione della rete Virtualizzazione della rete Il nuovo imperativo per i data center aziendali Le notizie e risorse affidabili per l infrastruttura SDx, SDN, NFV, Cloud e della virtualizzazione Considerazioni di base per

Dettagli

PICCOLE E MEDIE IMPRESE, UNA SOLUZIONE AD HOC. Soluzioni per le PMI

PICCOLE E MEDIE IMPRESE, UNA SOLUZIONE AD HOC. Soluzioni per le PMI PICCOLE E MEDIE IMPRESE, UNA SOLUZIONE AD HOC Soluzioni per le PMI Windows Server 2012 e System Center 2012 Informazioni sul copyright 2012 Microsoft Corporation. Tutti i diritti sono riservati. Il presente

Dettagli

Ottimizzazione dell infrastruttura

Ottimizzazione dell infrastruttura Ottimizzazione dell infrastruttura Matteo Mille Direttore Divisione Server &Tools Microsoft Italia Ottimizzazione e Dynamic IT Ottimizzazione dell infrastruttura Di Base Standardizzata Razionalizzata Dinamica

Dettagli

Cloud Road Map Easycloud.it

Cloud Road Map Easycloud.it Cloud Road Map Pag. 1 è un Cloud Service Broker(CSB) fondata nel 2012 da Alessandro Greco. Ha sede presso il Parco Scientifico Tecnologico ComoNExT, situato in Via Cavour 2, a Lomazzo (Como). La missione

Dettagli

Il Partner di riferimento per i progetti informatici

Il Partner di riferimento per i progetti informatici Il Partner di riferimento per i progetti informatici ISAB INFORMATICA nasce nel 1995 formata da un gruppo di persone di comprovata esperienza ognuna nel proprio settore; la storia di ISAB INFORMATICA è

Dettagli

CloudComputing: scenari di mercato, trend e opportunità

CloudComputing: scenari di mercato, trend e opportunità CloudComputing: scenari di mercato, trend e opportunità Stefano Mainetti stefano.mainetti@polimi.it Milano, 7 Giugno 2012 Cloud Computing: una naturale evoluzione delle ICT Trend n. 1 - ICT Industrialization

Dettagli

Il Partner di riferimento per i progetti informatici

Il Partner di riferimento per i progetti informatici Il Partner di riferimento per i progetti informatici ISAB INFORMATICA nasce nel 1995 formata da un gruppo di persone di comprovata esperienza ognuna nel proprio settore; la storia di ISAB INFORMATICA è

Dettagli

DatavenetaBC. Note tecniche del servizio. edizione 2015 PERSONAL COMPUTER - SERVER - RETI - VPN - SICUREZZA & PRIVACY

DatavenetaBC. Note tecniche del servizio. edizione 2015 PERSONAL COMPUTER - SERVER - RETI - VPN - SICUREZZA & PRIVACY SEDE DI TREVISO Via Mattei, 2 31030 Casier (TV) Tel: 0422.381109 Fax: 0422.1833029 Web:www.dataveneta.it Assistenza: assistenza@dataveneta.it Commerciale:preventivi@dataveneta.it DatavenetaBC Cloud Computing

Dettagli

Brochure Cisco Security

Brochure Cisco Security Brochure Cisco Security La sicurezza oggi è ancora più importante Gli approcci tradizionali alla sicurezza avevano un solo scopo: proteggere le risorse in rete da rischi e malware provenienti dall esterno.

Dettagli

Le aziende pensano in grande, a partire dal Data Center.

Le aziende pensano in grande, a partire dal Data Center. Le aziende pensano in grande, a partire dal Data Center. Univeg Trade Spain sceglie di seguire l esperienza di Univeg Trade Italy adottando la tecnologia Cisco UCS mini, per dotarsi di un datacenter a

Dettagli

Application Consolidation. Un Approccio Pragmatico al Contenimento dei Costi ed al Miglioramento dell Efficienza Operativa

Application Consolidation. Un Approccio Pragmatico al Contenimento dei Costi ed al Miglioramento dell Efficienza Operativa Application Consolidation Un Approccio Pragmatico al Contenimento dei Costi ed al Miglioramento dell Efficienza Operativa AGENDA Contesto Driver Tecnologici Driver di Continuita dei Servizi Approccio Q&A

Dettagli

Cloud Computing: la prospettiva della Banca d Italia

Cloud Computing: la prospettiva della Banca d Italia Cloud Computing: la prospettiva della Banca d Italia Roma, 5 ottobre 2010 ing. Giovanni Peruggini Banca d Italia - Area Risorse Informatiche e Rilevazioni Statistiche La Banca d Italia Banca Centrale della

Dettagli

MCloud.Gov l infrastruttura SaaS per la Pubblica Amministrazione locale

MCloud.Gov l infrastruttura SaaS per la Pubblica Amministrazione locale MCloud.Gov l infrastruttura SaaS per la Pubblica Amministrazione locale 1. Livello infrastrutturale Il Cloud, inteso come un ampio insieme di risorse e servizi fruibili da Internet che possono essere dinamicamente

Dettagli

Innovazione Servizi cloud Reti di nuova generazione. Intersezioni per una sintesi ottimale

Innovazione Servizi cloud Reti di nuova generazione. Intersezioni per una sintesi ottimale Innovazione Servizi cloud Reti di nuova generazione Intersezioni per una sintesi ottimale Padova, mercoledì 11 maggio 2011 Livio Paradiso PG. 1 Organizzazione Fastweb Management & Staff 1.85 Consumer SME

Dettagli

Una soluzione di collaborazione completa per aziende di medie dimensioni

Una soluzione di collaborazione completa per aziende di medie dimensioni Una soluzione di collaborazione completa per aziende di medie dimensioni La tua azienda è perfettamente connessa? È questa la sfida cruciale dell attuale panorama aziendale virtuale e mobile, mentre le

Dettagli

GoCloud just google consulting

GoCloud just google consulting La visione Cloud di Google: cosa cambia per i profili tecnici? GoCloud just google consulting Workshop sulle competenze ed il lavoro degli IT Systems Architect Vincenzo Gianferrari Pini

Dettagli

Backup e ripristino per ambienti VMware con Avamar 6.0

Backup e ripristino per ambienti VMware con Avamar 6.0 White paper Backup e ripristino per ambienti VMware con Avamar 6.0 Analisi dettagliata Abstract Con l aumento incalzante degli ambienti virtuali implementati nel cloud delle aziende, è facile notare come

Dettagli

Passaggio di EMC IT al Private Cloud: Guida per i professionisti

Passaggio di EMC IT al Private Cloud: Guida per i professionisti Passaggio di EMC IT al Private Cloud: Guida per i professionisti Pianificazione delle best practice Abstract La presente white paper è la prima di una serie di documenti cartacei EMC IT Proven, in cui

Dettagli

Your business to the next level

Your business to the next level Your business to the next level 1 2 Your business to the next level Soluzioni B2B per le costruzioni e il Real Estate New way of working 3 01 02 03 04 BIM Cloud Multi-Platform SaaS La rivoluzione digitale

Dettagli

Programma Operativo di Cooperazione Transfrontaliera Italia Svizzera 2007-2013 PROGETTO STRATEGIO PTA

Programma Operativo di Cooperazione Transfrontaliera Italia Svizzera 2007-2013 PROGETTO STRATEGIO PTA Programma Operativo di Cooperazione Transfrontaliera Italia Svizzera 2007-2013 PROGETTO STRATEGIO PTA PIATTAFORMA TECNOLOGICA ALPINA: UNO STRUMENTO TRANSFRONTALIERO PER LA CONDIVISIONE DI INFRASTRUTTURE

Dettagli

TECHNOLOGY SOLUTIONS

TECHNOLOGY SOLUTIONS TECHNOLOGY SOLUTIONS DA PIÙ DI 25 ANNI OL3 GARANTISCE AFFIDABILITÀ E INNOVAZIONE AI CLIENTI CHE HANNO SCELTO DI AFFIDARSI AD UN PARTNER TECNOLOGICO PER LA GESTIONE E LA CRESCITA DEL COMPARTO ICT DELLA

Dettagli

Estratto dell'agenda dell'innovazione e del Trade Bari 2011. Speciale: I casi. Introduzione dell'area tematica IL CASO BOOKINGSHOW

Estratto dell'agenda dell'innovazione e del Trade Bari 2011. Speciale: I casi. Introduzione dell'area tematica IL CASO BOOKINGSHOW Estratto dell'agenda dell'innovazione e del Trade Bari 2011 Speciale: I casi Introduzione dell'area tematica IL CASO BOOKINGSHOW Innovare e competere con le ICT: casi di successo - PARTE II Cap.9 Far evolvere

Dettagli

IL PERCORSO INTELLIGENTE PER WINDOWS 7

IL PERCORSO INTELLIGENTE PER WINDOWS 7 IL PERCORSO INTELLIGENTE PER WINDOWS 7 Migrazione senza problemi Sicuri dal primo giorno Backup delle informazioni più importanti Virtualizzazione delle applicazioni per la massima efficienza Le soluzioni

Dettagli

I nostri servizi Dynamic Data Centre Infrastructure-as-a-Service.

I nostri servizi Dynamic Data Centre Infrastructure-as-a-Service. I nostri servizi Infrastructure-as-a-Service. 02 / TelecityGroup Cos è? (DDC) è la proposta di TelecityGroup nell ambito Infrastructure-as-a-Service (IaaS), uno dei cardini del cloud computing. Attraverso

Dettagli

Stefano Mainetti Fondazione Politecnico di Milano

Stefano Mainetti Fondazione Politecnico di Milano Quale Roadmap per il Cloud Computing? Stefano Mainetti Fondazione Politecnico di Milano stefano.mainetti@fondazione.polimi.it La definizione classica del Cloud Computing 4 modelli di deployment Cloud private

Dettagli

PROBLEMATICHE DI SICUREZZA NELLE SOFTWARE DEFINED NETWORKS

PROBLEMATICHE DI SICUREZZA NELLE SOFTWARE DEFINED NETWORKS ALMA MATER STUDIORUM UNIVERSITÀ DI BOLOGNA CAMPUS DI CESENA - SCUOLA DI INGEGNERIA E ARCHITETTURA CORSO DI LAUREA IN INGEGNERIA ELETTRONICA INFORMATICA E DELLE TELECOMUNICAZIONI PROBLEMATICHE DI SICUREZZA

Dettagli

CASE STUDY N#1. Deploy e automazione di un applicazione scalabile con il supporto di SaltStack per Corley

CASE STUDY N#1. Deploy e automazione di un applicazione scalabile con il supporto di SaltStack per Corley CASE STUDY N#1 Deploy e automazione di un applicazione scalabile con il supporto di SaltStack per Corley Enter srl - ISO 9001/27001 Quality System Certification - All rights reserved - www.entercloudsuite.it

Dettagli

Il Digital Business Ecosystem per migliorare la qualità della vita in una Smart City Giuseppe VISAGGIO giuseppe.visaggio@uniba.

Il Digital Business Ecosystem per migliorare la qualità della vita in una Smart City Giuseppe VISAGGIO giuseppe.visaggio@uniba. Il Digital Business Ecosystem per migliorare la qualità della vita in una Smart City Giuseppe VISAGGIO giuseppe.visaggio@uniba.it Dipartimento di Informatica Università di Bari Centro di Competenza ICT:

Dettagli

La virtualizzazione dell infrastruttura di rete

La virtualizzazione dell infrastruttura di rete La virtualizzazione dell infrastruttura di rete La rete: la visione tradizionale La rete è un componente passivo del processo che trasporta i dati meglio che può L attenzione è sulla disponibilità di banda

Dettagli