Lo storage adatto all era della virtualizzazione

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Lo storage adatto all era della virtualizzazione"

Transcript

1 Lo storage adatto all era della virtualizzazione Liberare il potenziale di innovazione.. ACS 28/10/2010 Paolo Votta HP StorageWorks Italia Product Marketing Manager 1

2 RAID 1 LUN 6 RAID 5 RAID 1 RAID 0 LUN 0 LUN 4 RAID 5 LUN 2 LUN 5 LUN 3 LUN 1 RAID 0 LUN 1 RAID 1 LUN 3 LUN 2 RAID 5 LUN 0 LUN 4 RAID 5 RAID 1 LUN 5 LUN 6 RAID 1 LUN 6 RAID 5 RAID 1 RAID 0 LUN 0 LUN 4 RAID 5 LUN 2 LUN 5 LUN 3 LUN 1 Lo storage non ha progredito alla stessa velocità dell infrastruttura server Servers and Applications Virtual Servers Physical Servers Miglior utilizzo Rapidamente reattivo Costi ridotti Storage Provisioning manuale di array individuali 30% 15% 25% Capacità sprecata Gestione a silos Limiti di performance e scalabilità 2

3 Virtualizzare servers e storage per ottimizzare l IT end-to-end Servers and Applications Virtual Servers Physical Servers Un insieme di capacità Unified data services Array agnostic Storage Supporta iniziative storage Automatizzato Bilanciato Performante al max Altamente affidabile 3

4 Soluzioni Storage nell era della virtualizzazione Hewlett-Packard Development Company, L.P. The information contained herein is subject to change without notice.

5 HP StorageWorks array portfolio 3PAR XP EVA Consolidation and Performance X1000 X3000 Simple Unified Storage iscsi SAN and Optimized NAS with integrated snapshots, backup, replication, and simple management. Windows, Linux, VMware, more. MSA2000 P2000 FC/iSCSI/SAS Low cost consolidation 4GB FC, 1GbE iscsi, and 3Gb SAS SAS & SATA together Controller-based snapshot/clone Windows, Linux, HP-UX, VMware + more WEB, Exchange, SQL P4000 LeftHand SAN Scalable, Clustered IP SAN iscsi, 10GbE optional Scalable Performance SATA & SAS HDD Cost effective high availability VMware, Citrix, Hyper-V, Windows, Linux Outstanding TCO FC & iscsi host ports FC & FATA HDD Storage consolidation + disaster recovery Simplification through virtualization HP-UX, Windows, Linux, VMware + more Mid Market MS, Oracle & SAP applications XP24000 Always-on availability XP20000 Data center consolidation + disaster recovery Large-scale Oracle/SAP applications HP-UX, Windows, + 20 more, including NonStop & mainframe Business Continuity and Availability 5

6 HP StorageWorks array portfolio EVA PAR XP Consolidation and Performance X1000 X3000 Simple Unified Storage iscsi SAN and Optimized NAS with integrated snapshots, backup, replication, and simple management. Windows, Linux, VMware, more. MSA2000 P2000 FC/iSCSI/SAS Low cost consolidation 4GB FC, 1GbE iscsi, and 3Gb SAS SAS & SATA together Controller-based snapshot/clone Windows, Linux, HP-UX, VMware + more WEB, Exchange, SQL Array Virtualizzati P4000 LeftHand SAN Scalable, Clustered IP SAN iscsi, 10GbE optional Scalable Performance SATA & SAS HDD Cost effective high availability VMware, Citrix, Hyper-V, Windows, Linux Outstanding TCO FC & iscsi host ports FC & FATA HDD Storage consolidation + disaster recovery Simplification through virtualization HP-UX, Windows, Linux, VMware + more Mid Market MS, Oracle & SAP applications XP24000 Always-on availability XP20000 Data center consolidation + disaster recovery Large-scale Oracle/SAP applications HP-UX, Windows, + 20 more, including NonStop & mainframe Business Continuity and Availability 6

7 HP StorageWorks Datacenter transformation via storage virtualization HP Confidential

8 Virtualizzazione Confronto prestazionale Array tradizionale Le performance di una singola LUN sono limitatedal numero di dischi del RAID Group. HP EVA Ogni LUN può raggiungere le performance con tutti i dischi del disk group Massime prestazioni ottenibili in una singola LUN 38 vs RAID Controller Enterprise Virtual Array Controller RAID5 Group RAID0 RAID1 Group RAID1 Group LUN 0 LUN 1 Group LUN 6 LUN 5 LUN 7 LUN 4 LUN 3 RAID5 Group LUN 2 Spare Spare Dischi spare inattivi (40-2) Disk Group 1 8

9 Virtualizzazione array level con EVA Recuperare performance, tempo, e capacità Controller array tradizionale Controller Enterprise Virtual Array RAID 5 LUN 0 LUN 4 RAID 1 RAID 0 LUN 3 LUN 1 Virtual Disk Group 1 Array tradizionale HP Enterprise Virtual Array Setup Disks Setup RAID Provision LUNs Create Virtual Disk Tune Performanc e Add Disks Change Config. Provision LUNs Lost Performanc e Lost Time Lost Capacity GO 9

10 Soluzioni Storage HP P4000 LeftHand Un nuovo modo di fare storage Transforming the economics of information HP Confidential

11 HP LeftHand P scenari perfetti Business Continuity Server Virtualization & VDI ROBO Remote Office Branch Office 11

12 Soluzioni Storage HP P4000 LeftHand Un nuovo modo di fare storage Transforming the economics of information HP Confidential

13 HP LeftHand P4000: cosa lo rende così speciale? Una nuova architettura storage Un cluster di storage nodes Server A SAS Storage Node Ogni nodo contiene capacità (disk drive) e controller (cache, porte, CPU) L array è l insieme di nodi, da 2 a 30+ gestiti come un singolo sistema cluster I volumi sono distribuiti su tutti i nodi in un cluster Crescita Aggiungere nuovi nodi in ogni momento ed on-line: crescono capacità e performance Riallocazione automatica dei volumi Supporto di multipli tier con migrazione online Server B Server C Server D CPU NICs Hardware RAID SAN/iQ Storage Software Redundant Cooling Redundant power MDL SAS Disk Cache 13 Gestione Centralizzata Una console per tutti i LeftHand P4000 presenti anche in mulltipli siti local data center e uffici remoti P4000 fisiche e virtuali HP Confidential Centralized Management Console

14 SAN/iQ LUN Network RAID level Network RAID 0 (Level-0) Network RAID 10 (Level-2) Network RAID 10+1 (Level-3) Network RAID 10+2 (Level-4) Aka: 0-way replication in the UI 1-copy (Stripe) of the data for the volume Aka: 2-way replication in the UI 2-copies (Mirror) of the data for the volume Aka: 3-way replication in the UI 3-copies (triple-mirror) of the data for the volume Aka: 4-way replication in the UI 4-copies (quad- Mirror) of the data for the volume SAN/iQ Cluster SAN/iQ Cluster SAN/iQ Cluster SAN/iQ Cluster A A D A C D A B C D B A B A B D A B C D C B C A B C A B C D D C D B C D A B C D HP Confidential

15 Network RAID 5 Consente di avere circa il 60% di raw disk capacity utilizzabile in più, con dischi in RAID 5 negli storage nodes più Network RAID 5 tra i nodi. Richiede almeno 4 node in un cluster Stripe size è sempre 3+1, anche nel caso di cluster > 4 nodi Network RAID 5 è raccomandato per l uso con maggioranza di read, applicazioni sequenziali come file shares ed archivi e volumi esclusivamente thin provisioned A B C P1 Network RAID 5 E SAN/iQ Cluster F P2 I P3 G P4 J K D H L HP Confidential

16 Network RAID 6 Consente di avere circa il 55% di raw disk capacity utilizzabile in più, con dischi in RAID 5 negli storage node più Network RAID 6 tra i nodi. Stripe size sempre 4+2, anche in cluster con > 6 nodi. Richiede almeno 6 nodi in un cluster Network RAID 6 è raccomandato per uso principalmente in lettura, applicazioni sequenziali come file share ed archivi, e volumi esclusivamente thin provisioned, in grossi cluster P4000. A B C D P1 P2 Network RAID 6 G SAN/iQ Cluster P5 H P3 P4 E F P6 I J K L M N O P P7 P HP Confidential

17 HP LeftHand Multi-site SAN Protezione real-time da una site failure Business Continuity Problema Array traditionali proteggono solo da guasti di componenti HW RAID Componenti ridondate Nessuna protezione da Guasti di sistema Room maintenance Data center outage SAN/iQ ClusterSAN/iQ Multi-site SAN A D A D VMware Resource Pool HP LeftHand Multi-Site SAN Mantiene i dati online anche nel caso di: Problemi al sito Disastri naturali Manutenzione del centro dati A B A B C B C B C D C D HP Confidential

18 HP P4000 LeftHand Funzionalità a valore Funzionalità incluse non ci sono opzioni a pagamento: Copie locali: Snapshot thin provisioned basato su delta Copie Remote: Remote Copy replica geografica a delta snapshot (band efficient) Nessuno spreco: Thin provisioning per uso efficiente dello spazio disco Rapidita` di implementazione: SmartClonig provisioning istantaneo di multiple copie space efficient 18

19 HP LeftHand Remote Copy Implementa disaster recovery cost effective Business Continuity Problema Backup centrale di siti remoti SAN 1 Recovery Server Occupazione di banda Failover/failback difficoltosi Uso inefficiente dello spazio nel sito di recovery HP LeftHand Remote Copy Schedulato o manuale Thin provisioned, non riserva spazio Failback incrementale Gestione della banda Vol_1 (Primary) 1:00 2:00 3:00 Baseline Copy Incremental Copy Incremental Copy SAN 2 Vol_1 (Primary (Remote ) Failover/Failback Wizard Integrato in VMware Site Recovery Manager HP Confidential

20 HP LeftHand Thin Provisioning Riduce i costi, aumenta l uso della capacità Storage for Virtual Servers Problema Volumi con capacità non usata Crescita con incrementi e limiti Impatto di performance Spazio riservato per gli snapshots Indovinare la dimensione dello snapshot Allocated Available Used Wasted 200 GB 0 GB GB GB Full Provisioned 50 GB written 50 GB written 200 GB Volume Waste Thin Provisioned HP LeftHand Thin Provisioning Alloca in write, nessun impatto sulle performance 20 Nessuna riserva di capacità per i volumi Nessun limite da fissare: automazione completa Non indovinare la dimensione Nessuna preallocazione per snapshots HP Confidential Allocated Available Used Wasted 50GB 100GB 200GB 150GB 100GB 100GB 50GB 0GB 50 GB written 50 GB written 200 GB Volume Available

21 HP LeftHand SmartClones Copie efficienti di volumi per quick provisioning Storage for Virtual Servers Problema Centinaia di immagini di sistema consumano spazio per il 100% di contenuti identici Come gestire in pochi click grandi ambienti VDI Provisioning di dati di produzione per test e development SAN/iQ Cluster HP LeftHand Snapshots Realizza risparmi con il cloning Nessun dato duplicato, solo le modifiche occupano spazio Provisioning istantaneo di copie di volumi per test e sviluppo Nessun impatto in produzione SmartClone Volumes HP Confidential

22 Virtual SAN Appliance VMware High Availability per Remote/Branch Offices Storage for ROBO Full Featured Virtual SAN LeftHand in un ESX virtual machine VSA VSA VSA Virtualizza i dischi interni, o connessi direttamente, di un server ESX Sino a 10TB per license Unica SAN appliance nella HCL VMware SAN/Storage LeftHand cluster in ESX Storage Highly Available tra multipli ESX system Storage condiviso per VM Download laptop demo version e trial 60 gg. VSA per ESX a HP Confidential

23 HP StorageWorks P4000 G2 SAN Solutions Cost effective, highly available storage for virtualization, easy to implement Site 1 Site 2 P4300 G2 MDL SAS Starter SAN P4300 G2 SAS Starter SAN P4500 G2 Virtualization SAN P4500 G2 Multi-Site SAN P4500 G2 Scalable Capacity SAN P4000 G2 Storage Systems P4000 Virtual SAN Appliance Description Perfect for consolidating storage for Windows or Linux servers, the P4300 G2 16TB MDL SAS Starter SAN delivers all features required to simplify storage consolidation in MS Windows environments Perfect for first time virtualization projects, the P4300 G2 7.2TB SAS Starter SAN delivers the performance and features required for , database and server virtualization For virtual environments, the P4500 G2 10.8TB SAS Virtualization SAN offers performance optimized shared storage, cost effective high availability, scalable performance, and nondisruptive configuration changes Simplify high availability with a cost effective P4500 G2 28.8TB SAS Multi-Site SAN. Avoid downtime in the event of a site failure with a fully automated, synchronously replicated storage system Perfect for consolidating large Windows, Linux, Unix data volumes, the P4500 G2 MDL SAS 120TB SAN delivers the all the features required to simplify storage and grow your environment non-disruptively Add P4000 Storage Systems to existing P4000 SANs solutions to modularly grow performance and capacity online, and one your schedule Leverage the power of a physical SAN by transforming captive server and SAN disk drives into a virtual iscsi SAN, facilitating shared storage and DR for small and remote offices. Disk Drives 1 TB 16 > GB 16 > GB 24 > GB 48 > TB 60 > 384 Varies Varies Starting Capacity 16.0 TB 7.2K MDL SAS 7.2 TB 15K SAS 14.4 TB 15K SAS 28.8 TB 15K SAS 120 TB 7.2K MDL SAS Varies Varies; license limit 10TB Features Storage Clustering - Network RAID 5/6/10 - Thin Provisioning - Application Integrated Snapshots - SmartClone - Remote Copy Replication for Remote Offices Optional via VSA 10 licenses included 10 licenses included Optional via VSA Support coverage 23 incl. 3 years, next business day (NBD) support for HW and SW 1 year HW & SW, NBD 1 year SW support, NBD

24 HP StorageWorks P4000 G2 SAN Solutions Cost effective, highly available storage for virtualization, easy to implement /TB /TB /TB Site Site 2 /TB /TB Da P4300 G2 MDL SAS Starter SAN P4300 G2 SAS Starter SAN P4500 G2 Virtualization SAN P4500 G2 Multi-Site SAN P4500 G2 Scalable Capacity SAN P4000 G2 Storage Systems P4000 Virtual SAN Appliance Description Perfect for consolidating storage for Windows or Linux servers, the P4300 G2 16TB MDL SAS Starter SAN delivers all features required to simplify storage consolidation in MS Windows environments Perfect for first time virtualization projects, the P4300 G2 7.2TB SAS Starter SAN delivers the performance and features required for , database and server virtualization For virtual environments, the P4500 G2 10.8TB SAS Virtualization SAN offers performance optimized shared storage, cost effective high availability, scalable performance, and nondisruptive configuration changes Simplify high availability with a cost effective P4500 G2 28.8TB SAS Multi-Site SAN. Avoid downtime in the event of a site failure with a fully automated, synchronously replicated storage system Perfect for consolidating large Windows, Linux, Unix data volumes, the P4500 G2 MDL SAS 120TB SAN delivers the all the features required to simplify storage and grow your environment non-disruptively Add P4000 Storage Systems to existing P4000 SANs solutions to modularly grow performance and capacity online, and one your schedule Leverage the power of a physical SAN by transforming captive server and SAN disk drives into a virtual iscsi SAN, facilitating shared storage and DR for small and remote offices. Disk Drives 1 TB 16 > GB 16 > GB 24 > GB 48 > TB 60 > 384 Varies Varies Starting Capacity 16.0 TB 7.2K MDL SAS 7.2 TB 15K SAS 14.4 TB 15K SAS 28.8 TB 15K SAS 120 TB 7.2K MDL SAS Varies Varies; license limit 10TB Features Storage Clustering - Network RAID 5/6/10 - Thin Provisioning - Application Integrated Snapshots - SmartClone - Remote Copy Replication for Remote Offices Optional via VSA 10 licenses included 10 licenses included Optional via VSA Support coverage 24 incl. 3 years, next business day (NBD) support for HW and SW 1 year HW & SW, NBD 1 year SW support, NBD

25 Virtual Desktop storage solution for HP BladeSystem HP StorageWorks P4800 G2 63TB SAS BladeSystem SAN Solution HP / VMware View solution: ~ 1,400 virtual desktops BladeSystem c7000 with 4 ISSt blades 4-node LeftHand Storage Cluster 2 x SAS switches 2 x Flex10 10Gbe Ethernet switches 2 x MDS600 JBOD: 140 x 450GB 15K LFF SAS drives zoned into four 35-drive pools 1 drive pool per node SAN/iQ 8.5 native on ISSt blades 2 pairs of SAN/iQ nodes Failover Manager on Management Blade Network RAID 10 (striped and mirrored) 25

26 Soluzione Unified Storage File Server Gateway 1-node o 2-node NAS gateway pre-loaded con P4000 management suite Centralized Management Console (CMC) CLiQ command line interface DSM per MPIO VSS Provider 26

27 P4000 Unified NAS Gateway Servizio NAS basato su P4000 SAN La de-duplica integrata recupera mediamente il ~35% dello spazio storage file-based Integrato nativamente con Windows Active Directory Basato su hardware industry standard ProLiant e sistema operativo Microsoft Windows Storage Server Gestione facile con le Microsoft interfaces AW588A HP StorageWorks P node Unified NAS Gateway Node 5.400,00 AW589A HP StorageWorks P node Unified NAS Gateway Node ,00 27

28 HP P4000 LeftHand: scenari d uso HP Confidential

29 Customer case 2 - Solution Site A Site B =Remote Office Solution Pack 29

30 Blueprint 1 High-End VMware VMware HA for automated start of guests VSA VSA NetworkRaid 2 in MultiSite config 30

31 HP StoreOnce for better Data Protection Storage efficient, cost-effective data protection HP Confidential

32 Virtual Tape Library Soluzione di backup su disco Velocizza i tempi di backup e riduce drasticamente i tempi di restore Evita la rielaborazione delle politiche di backup integrandosi negli ambienti esistenti, simulando librerie nastro Elimina la gestione di grandi quantitativi di supporti magnetici (nastri) Disponibile per reti LAN (iscsi) e SAN (FC) 32

33 Finalità della deduplica La deduplica consente di mantenere su disco un quantitativo maggiore di backup utilizzabili per effettuare restore rapide anche di dati più vecchi. Meno consumi elettrici, meno sprechi Complementa e non sostituisce il backup nastro, consentendone un uso più virtuoso con meno sprechi. Il nastro è sicuro: encryption, trasportabile, off-line, consuma meno, è duraturo (anche 30 anni), è WORM

34 HP Dynamic deduplication evita di riscrivere i dati duplicati, riducendo così lo spazio occupato, tipicamente sino a 20 volte. HP StoreOnce Cos'è? Dynamic Come lavora? Deduplication Data deduplication compara 1 blocchi di dati che arrivano con st backup quelli già scritti sul dispositivo. Se li trova, inserisce un puntatore verso il blocco di dati già presente. Questo evita la riscrittura (duplicazione) di blocchi di dati ridondanti, quindi deduplica Per dati di business normali ci si può apettare un rate di deduplica di 20:1 dopo > 3 mesi. n th backup before deduplication n th backup after reduplication 34

35 I principali benefici della data deduplication 1.Mantiene sino a 20x più backup nello stesso spazio Maggior retention online Veloce recupero dei dati Miglior uso dello spazio 2.Abilita la replica via network Trasferisce solo i delta, minori costi di trasmissione dati Riduce la gestione dei media e l off-site vaulting dai siti remoti Backup remoto e disaster recovery accessibile ad un più ampio numero di aziende 35

36 Come la dynamic deduplication abilita la replica efficiente via rete geografica Dati originali Target D2D Backup System Source D2D Backup System Dynamic deduplication Replica delle sole modifiche Copia periodica su nastro per lungo periodo 36

37 Come abilito la replica con i D2D? Compro una licenza per ogni target Solo il target HP D2D Backup System ha bisogno della licenza non il source HP D2D Ogni singola licenza abilita un dispositivo ad ospitare tanti source/share replicanti quanti ne supporta: HP D2D modello D2D2500 D2D4106 D2D4112 D2D4312 Numero di source/share

38 HP StorageWorks D2D Backup Systems Comparazione modelli /36 K D2D2500 D2D4106 D2D4112 D2D4312 1U rack-mount 2 e 4 TB raw capacity (1.5 e 3 TB usabili) Sino a 450 GB/hr* 2U rack-mount più 2U upgrade kit Da 6 a 12 TB raw capacity (da 4.5 a 9 TB usabili) Sino a 800 GB/hr* 2U rack-mount più 2U upgrade kit Da 12 a 24 TB raw capacity (da 9 a 18 TB usabili) Sino a 1.3 TB/hr* 4U rack-mount plus 2U upgrade kits Da 12 a 48 TB raw capacity (da 9 a 36 TB usabili) Sino a 2.4 TB/hr* Due Ethernet O Due Ethernet E Due 10 Gb Ethernet E Due Ethernet due FC due FC due 8 Gb FC Hardware RAID 5 Hardware RAID 6 Hardware RAID 6 Hardware RAID 6 HP Dynamic deduplication Data replication VTL e/o NAS** target per backup applications (** solo CIFS per legacy systems ) 38 *Le performance dipendono da numerosi fattori riferirsi ai best practices whitepaper su

39 HP StorageWorks Replication Manager Nuovo software che aiuta i clienti a gestire centralmente la replica di decine di HP D2D System remoti, verso un D2D centrale. Caratteristiche principali: consente di gestire decine di D2D in siti remoti Web-based device management GUI Device status identifica D2D che richiedono attenzione Supporta le gestione a gruppi Customizza la vista per differenti gruppi di attività Preallerta i D2D che potrebbero avere bisogno di assistenza Consente trigger monitor su base temporale Fornisce trend in termini d uso dei dischi e di deduplica N.B. Replication manager è incluso con la D2D replication license, ma non è disponibile con i sistemi D2D2502 e D2D

40 HP StorageWorks OST Plug-in Software plug-in che consente di tracciare la replica delle immagini di backup tra i siti. Caratteristiche principali: Integrato con Symantec backup: Backup Exec NetBackup Mantiene le policy di replica specificate con l applicazione di backup per backup e restore, OST plug-in usa NAS-CIFS share configurate sul D2D Backup Systems I dati replicati sono deduplicati, riducendo le richeste di bandwidth L applicazione di backup mantiene il catalogo delle informazioni sia per la copia locale che per quella remota Le copie remote possono essere importate nel dominio di backup del sito remoto Note: OST Plug-in è incluso con D2D replication licenses 40

41 41

Redatto da Product Manager info@e4company.com. Verificato da E4 Team Supporto supporto@e4company.com

Redatto da Product Manager info@e4company.com. Verificato da E4 Team Supporto supporto@e4company.com Redatto da Product Manager info@e4company.com Verificato da E4 Team Supporto supporto@e4company.com 2 SOMMARIO 1 INTRODUZIONE... 4 2 SOLUTION OVERVIEW... 5 3 SOLUTION ARCHITECTURE... 6 MICRO25... 6 MICRO50...

Dettagli

Active Solution & Systems illustra La virtualizzazione dei Server secondo il produttore di Storage Qsan

Active Solution & Systems illustra La virtualizzazione dei Server secondo il produttore di Storage Qsan Active Solution & Systems illustra La virtualizzazione dei secondo il produttore di Storage Qsan Milano, 9 Febbraio 2012 -Active Solution & Systems, società attiva sul mercato dal 1993, e da sempre alla

Dettagli

VIRTUALIZE IT. www.digibyte.it - digibyte@digibyte.it

VIRTUALIZE IT. www.digibyte.it - digibyte@digibyte.it il server? virtualizzalo!! Se ti stai domandando: ma cosa stanno dicendo? ancora non sai che la virtualizzazione è una tecnologia software, oggi ormai consolidata, che sta progressivamente modificando

Dettagli

Efficienza e performance. Soluzioni di storage NetApp

Efficienza e performance. Soluzioni di storage NetApp Efficienza e performance Soluzioni di storage NetApp Sommario 3 Introduzione n EFFICIENZA A LIVELLO DI STORAGE 4 Efficienza di storage: il 100% dei vostri dati nel 50% del volume di storage 6 Tutto in

Dettagli

Virtualizzazione con Microsoft Tecnologie e Licensing

Virtualizzazione con Microsoft Tecnologie e Licensing Microsoft Virtualizzazione con Microsoft Tecnologie e Licensing Profile Redirezione dei documenti Offline files Server Presentation Management Desktop Windows Vista Enterprise Centralized Desktop Application

Dettagli

IBM Cloud Computing - un opportunità? - una moda? Andrea Reggio Myserverfarm. 2011 IBM Corporation

IBM Cloud Computing - un opportunità? - una moda? Andrea Reggio Myserverfarm. 2011 IBM Corporation IBM Cloud Computing - un opportunità? - una moda? Andrea Reggio Myserverfarm 2011 IBM Corporation Cosa si intende per Cloud Computing Cloud è un nuovo modo di utilizzare e di distribuire i servizi IT,

Dettagli

PASSIONE PER L IT PROLAN. network solutions

PASSIONE PER L IT PROLAN. network solutions PASSIONE PER L IT PROLAN network solutions CHI SIAMO Aree di intervento PROFILO AZIENDALE Prolan Network Solutions nasce a Roma nel 2004 dall incontro di professionisti uniti da un valore comune: la passione

Dettagli

Sizing di un infrastruttura server con VMware

Sizing di un infrastruttura server con VMware Sizing di un infrastruttura server con VMware v1.1 Matteo Cappelli Vediamo una serie di best practices per progettare e dimensionare un infrastruttura di server virtuali con VMware vsphere 5.0. Innanzitutto

Dettagli

Acronis Backup & Recovery 11. Affidabilità dei dati un requisito essenziale

Acronis Backup & Recovery 11. Affidabilità dei dati un requisito essenziale Protezio Protezione Protezione Protezione di tutti i dati in ogni momento Acronis Backup & Recovery 11 Affidabilità dei dati un requisito essenziale I dati sono molto più che una serie di uno e zero. Sono

Dettagli

A vele spiegate verso il futuro

A vele spiegate verso il futuro A vele spiegate verso il futuro Passione e Innovazione per il proprio lavoro La crescita di Atlantica, in oltre 25 anni di attività, è sempre stata guidata da due elementi: la passione per il proprio lavoro

Dettagli

DigitPA egovernment e Cloud computing

DigitPA egovernment e Cloud computing DigitPA egovernment e Cloud computing Esigenze ed esperienze dal punto di vista della domanda RELATORE: Francesco GERBINO 5 ottobre 2010 Agenda Presentazione della Società Le infrastrutture elaborative

Dettagli

Cinque best practice per amministratori VMware: Microsoft Exchange su VMware

Cinque best practice per amministratori VMware: Microsoft Exchange su VMware Cinque best practice per amministratori VMware: Microsoft Exchange su VMware Scott Lowe Founder and Managing Consultant del 1610 Group Modern Data Protection Built for Virtualization Introduzione C è stato

Dettagli

Per questa ragione il nostro sforzo si è concentrato sugli aspetti elencati qui di seguito:

Per questa ragione il nostro sforzo si è concentrato sugli aspetti elencati qui di seguito: Autore : Giulio Martino IT Security, Network and Voice Manager Technical Writer e Supporter di ISAServer.it www.isaserver.it www.ocsserver.it www.voipexperts.it - blogs.dotnethell.it/isacab giulio.martino@isaserver.it

Dettagli

Lo storage di prossima generazione

Lo storage di prossima generazione Juku.it Lo storage di prossima generazione white paper (settembre 2012) Enrico Signoretti Juku consulting srl - mail: info@juku.it web: http://www.juku.it Indice Note legali 3 Juku 1 Perchè Juku 1 Chi

Dettagli

INFRASTRUCTURE LICENSING WINDOWS SERVER. Microsoft licensing in ambienti virtualizzati. Acronimi

INFRASTRUCTURE LICENSING WINDOWS SERVER. Microsoft licensing in ambienti virtualizzati. Acronimi Microsoft licensing in ambienti virtualizzati Luca De Angelis Product marketing manager Luca.deangelis@microsoft.com Acronimi E Operating System Environment ML Management License CAL Client Access License

Dettagli

IT-BOOK. Domini Hosting Web marketing E-mail e PEC

IT-BOOK. Domini Hosting Web marketing E-mail e PEC 5 giugno 09 IT-BOOK Configurazioni e cartatteristiche tecniche possono essere soggette a variazioni senza preavviso. Tutti i marchi citati sono registrati dai rispettivi proprietari. Non gettare per terra:

Dettagli

ManageEngine ITSM: HelpDesk ITIL, gestione degli asset IT e MDM. Andrea Mannara Business Unit Manager

ManageEngine ITSM: HelpDesk ITIL, gestione degli asset IT e MDM. Andrea Mannara Business Unit Manager ManageEngine ITSM: HelpDesk ITIL, gestione degli asset IT e MDM Andrea Mannara Business Unit Manager ManageEngine Portfolio Network Data Center Desktop & MDM ServiceDesk & Asset Active Directory Log &

Dettagli

Progetto VirtualCED Clustered

Progetto VirtualCED Clustered Progetto VirtualCED Clustered Un passo indietro Il progetto VirtualCED, descritto in un precedente articolo 1, è ormai stato implementato con successo. Riassumendo brevemente, si tratta di un progetto

Dettagli

Rational Asset Manager, versione 7.1

Rational Asset Manager, versione 7.1 Rational Asset Manager, versione 7.1 Versione 7.1 Guida all installazione Rational Asset Manager, versione 7.1 Versione 7.1 Guida all installazione Note Prima di utilizzare queste informazioni e il prodotto

Dettagli

PROGETTO VIRTUALIZZAZIONE DELLA SERVER FARM DI TURISMO TORINO E PROVINCIA E SERVIZI CONNESSI CAPITOLATO TECNICO. Pagina 1 di 10

PROGETTO VIRTUALIZZAZIONE DELLA SERVER FARM DI TURISMO TORINO E PROVINCIA E SERVIZI CONNESSI CAPITOLATO TECNICO. Pagina 1 di 10 PROGETTO VIRTUALIZZAZIONE DELLA SERVER FARM DI TURISMO TORINO E PROVINCIA E SERVIZI CONNESSI CAPITOLATO TECNICO Pagina 1 di 10 INDICE: DESCRIZIONE NR. PAGINA 1. PREMESSA 3 2. OGGETTO DELL APPALTO 3 3.

Dettagli

progettiamo e realizziamo architetture informatiche Company Profile

progettiamo e realizziamo architetture informatiche Company Profile Company Profile Chi siamo Kammatech Consulting S.r.l. nasce nel 2000 con l'obiettivo di operare nel settore I.C.T., fornendo servizi di progettazione, realizzazione e manutenzione di reti aziendali. Nel

Dettagli

Profilo Aziendale ISO 9001: 2008. METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it

Profilo Aziendale ISO 9001: 2008. METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it ISO 9001: 2008 Profilo Aziendale METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it Sede legale: * Viale Brodolini, 117-60044 - Fabriano (AN) - Tel. 0732.251856 Sede amministrativa:

Dettagli

Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition. Guida introduttiva

Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition. Guida introduttiva Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition Guida introduttiva Questo documento descrive come installare e iniziare a utilizzare Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition.

Dettagli

Agilent OpenLAB Chromatography Data System (CDS)

Agilent OpenLAB Chromatography Data System (CDS) Agilent OpenLAB Chromatography Data System (CDS) EZChrom Edition e ChemStation Edition Requisiti hardware e software Agilent Technologies Informazioni legali Agilent Technologies, Inc. 2013 Nessuna parte

Dettagli

Luca Mambella Disaster recovery: dalle soluzioni tradizionali al cloud, come far evolvere le soluzioni contenendone i costi.

Luca Mambella Disaster recovery: dalle soluzioni tradizionali al cloud, come far evolvere le soluzioni contenendone i costi. Luca Mambella Disaster recovery: dalle soluzioni tradizionali al cloud, come far evolvere le soluzioni contenendone i costi. I modelli di sourcing Il mercato offre una varietà di modelli di sourcing, ispirati

Dettagli

3 domande che i CIO dovrebbero fare circa la protezione dei dati sui server virtuali. Aprile 2013

3 domande che i CIO dovrebbero fare circa la protezione dei dati sui server virtuali. Aprile 2013 3 domande che i CIO dovrebbero fare circa la protezione dei dati sui server virtuali Aprile 2013 1 Contenuti Perché è importante per i CIO... 3 Quello che tutti i CIO dovrebbero sapere... 4 3 domande da

Dettagli

La gestione integrata della sicurezza in Agenzia ANSA: dal firewalling all'utm Michelangelo Uberti, Sales Engineer Babel S.r.l.

La gestione integrata della sicurezza in Agenzia ANSA: dal firewalling all'utm Michelangelo Uberti, Sales Engineer Babel S.r.l. La gestione integrata della sicurezza in Agenzia ANSA: dal firewalling all'utm Michelangelo Uberti, Sales Engineer Babel S.r.l. Babel S.r.l. - P.zza S. Benedetto da Norcia 33, 00040 Pomezia (RM) www.babel.it

Dettagli

GARR WS9. OpenSource per l erogazione di servizi in alta disponibilità. Roma 17 giugno 2009

GARR WS9. OpenSource per l erogazione di servizi in alta disponibilità. Roma 17 giugno 2009 GARR WS9 OpenSource per l erogazione di servizi in alta disponibilità Roma 17 giugno 2009 Mario Di Ture Università degli Studi di Cassino Centro di Ateneo per i Servizi Informatici Programma Cluster Linux

Dettagli

Servizi di consulenza e soluzioni ICT

Servizi di consulenza e soluzioni ICT Servizi di consulenza e soluzioni ICT Juniortek S.r.l. Fondata nell'anno 2004, Juniortek offre consulenza e servizi nell ambito dell informatica ad imprese e professionisti. L'organizzazione dell'azienda

Dettagli

Security Governance. Technet Security Day Milano/Roma 2007 NSEC Security Excellence Day Milano 2007. Feliciano Intini

Security Governance. Technet Security Day Milano/Roma 2007 NSEC Security Excellence Day Milano 2007. Feliciano Intini Technet Security Day Milano/Roma 2007 NSEC Security Excellence Day Milano 2007 Security Governance Chief Security Advisor Microsoft Italia feliciano.intini@microsoft.com http://blogs.technet.com/feliciano_intini

Dettagli

Prot. 1377. Cagliari, 13/03/2013. > Spett.le IT Euromedia Srl Via Galvani, 27/29 09047 SELARGIUS - CA. Fax: 070.7731009 e-mail: info@iteuromedia.

Prot. 1377. Cagliari, 13/03/2013. > Spett.le IT Euromedia Srl Via Galvani, 27/29 09047 SELARGIUS - CA. Fax: 070.7731009 e-mail: info@iteuromedia. Prot. 1377 Cagliari, 13/03/2013 > Spett.le IT Euromedia Srl Via Galvani, 27/29 09047 SELARGIUS - CA Fax: 070.7731009 e-mail: info@iteuromedia.eu ORDINE D ACQUISTO N. 39/2013 RIF. DET. A CONTRARRE N. 31

Dettagli

Consulenza tecnologica globale

Consulenza tecnologica globale Orientamento al cliente Innovazione Spirito di squadra Flessibilità Un gruppo di professionisti dedicati alle imprese di ogni settore merceologico e dimensione, capaci di supportare il Cliente nella scelta

Dettagli

Managed Services e Unified Communication & Collaboration: verso il paradigma del Cloud Computing

Managed Services e Unified Communication & Collaboration: verso il paradigma del Cloud Computing Managed Services e Unified Communication & Collaboration: verso il paradigma del Cloud Computing Claudio Chiarenza (General Manager and Chief Strategy Officer) Italtel, Italtel logo and imss (Italtel Multi-Service

Dettagli

MS OFFICE COMMUNICATIONS SERVER 2007 IMPLEMENTING AND MAINTAINING AUDIO/VISUAL CONFERENCING AND WEB CONFERENCING

MS OFFICE COMMUNICATIONS SERVER 2007 IMPLEMENTING AND MAINTAINING AUDIO/VISUAL CONFERENCING AND WEB CONFERENCING MS OFFICE COMMUNICATIONS SERVER 2007 IMPLEMENTING AND MAINTAINING AUDIO/VISUAL CONFERENCING AND WEB CONFERENCING UN BUON MOTIVO PER [cod. E603] L obiettivo del corso è fornire le competenze e conoscenze

Dettagli

IT Service Management, le best practice per la gestione dei servizi

IT Service Management, le best practice per la gestione dei servizi Il Framework ITIL e gli Standard di PMI : : possibili sinergie Milano, Venerdì, 11 Luglio 2008 IT Service Management, le best practice per la gestione dei servizi Maxime Sottini Slide 1 Agenda Introduzione

Dettagli

IL PRESUPPOSTO DEL SUCCESSO DI OGNI AZIENDA È IL LIVELLO DI SICUREZZA DEL

IL PRESUPPOSTO DEL SUCCESSO DI OGNI AZIENDA È IL LIVELLO DI SICUREZZA DEL IL PRESUPPOSTO DEL SUCCESSO DI OGNI AZIENDA È IL LIVELLO DI SICUREZZA DEL PROPRIO PATRIMONIO INFORMATIVO E DEL PROPRIO KNOW-HOW IMPRENDITORIALE. SERVIZI CREIAMO ECCELLENZA Uno dei presupposti fondamentali

Dettagli

Guida Dell di base all'acquisto dei server

Guida Dell di base all'acquisto dei server Guida Dell di base all'acquisto dei server Per le piccole aziende che dispongono di più computer è opportuno investire in un server che aiuti a garantire la sicurezza e l'organizzazione dei dati, consentendo

Dettagli

IT Service Management

IT Service Management IT Service Management L'importanza dell'analisi dei processi nelle grandi e medie realtà italiane Evento Business Strategy 2.0 Firenze 25 settembre 2012 Giovanni Sadun Agenda ITSM: Contesto di riferimento

Dettagli

HP ProLiant Storage Server. Guida dell utente

HP ProLiant Storage Server. Guida dell utente HP ProLiant Storage Server Guida dell utente Numero di parte: 440584-065 Prima edizione: giugno 2008 Informazioni legali e avvertenza Copyright 1999, 2008 Hewlett-Packard Development Company, L.P. Software

Dettagli

I veri benefici dell Open Source nell ambito del monitoraggio IT. Georg Kostner, Department Manager Würth Phoenix

I veri benefici dell Open Source nell ambito del monitoraggio IT. Georg Kostner, Department Manager Würth Phoenix I veri benefici dell Open Source nell ambito del monitoraggio IT Georg Kostner, Department Manager Würth Phoenix IT Service secondo ITIL Il valore aggiunto dell Open Source Servizi IT Hanno lo scopo di

Dettagli

PROFILI ALLEGATO A. Profili professionali

PROFILI ALLEGATO A. Profili professionali ALLEGATO A Profili professionali Nei profili di seguito descritti vengono sintetizzate le caratteristiche di delle figure professionali che verranno coinvolte nell erogazione dei servizi oggetto della

Dettagli

Ottimizzazione della gestione del data center con Microsoft System Center

Ottimizzazione della gestione del data center con Microsoft System Center Ottimizzazione della gestione del data center con Microsoft System Center Declinazione di responsabilità e informazioni sul copyright Le informazioni contenute nel presente documento rappresentano le conoscenze

Dettagli

Installazione di GFI Network Server Monitor

Installazione di GFI Network Server Monitor Installazione di GFI Network Server Monitor Requisiti di sistema I computer che eseguono GFI Network Server Monitor richiedono: i sistemi operativi Windows 2000 (SP4 o superiore), 2003 o XP Pro Windows

Dettagli

SICUREZZA SENZA COMPROMESSI PER TUTTI GLI AMBIENTI VIRTUALI. Security for Virtual and Cloud Environments

SICUREZZA SENZA COMPROMESSI PER TUTTI GLI AMBIENTI VIRTUALI. Security for Virtual and Cloud Environments SICUREZZA SENZA COMPROMESSI PER TUTTI GLI AMBIENTI VIRTUALI Security for Virtual and Cloud Environments PROTEZIONE O PRESTAZIONI? Già nel 2009, il numero di macchine virtuali aveva superato quello dei

Dettagli

Plesk Automation. Parallels. Domande tecniche più frequenti

Plesk Automation. Parallels. Domande tecniche più frequenti Parallels Plesk Automation Primo trimestre, 2013 Domande tecniche più frequenti Questo documento ha come scopo quello di rispondere alle domande tecniche che possono sorgere quando si installa e si utilizza

Dettagli

RAID, LVM, LUKS: Play with disks.

RAID, LVM, LUKS: Play with disks. RAID, LVM, LUKS: Play with disks. Mario Polino Corsi Avanzati Linux - 2014 RAID POuL M. Polino RAID, LVM, LUKS 2 RAID What? POuL M. Polino RAID, LVM, LUKS 3 RAID What? POuL M. Polino RAID, LVM, LUKS 3

Dettagli

CORPORATE OVERVIEW. www.akhela.com

CORPORATE OVERVIEW. www.akhela.com CORPORATE OVERVIEW www.akhela.com BRIDGE THE GAP CORPORATE OVERVIEW Bridge the gap Akhela è un azienda IT innovativa che offre al mercato servizi e soluzioni Cloud Based che aiutano le aziende a colmare

Dettagli

Manuale di installazione. Data Protector Express. Hewlett-Packard Company

Manuale di installazione. Data Protector Express. Hewlett-Packard Company Manuale di installazione Data Protector Express Hewlett-Packard Company ii Manuale di installazione di Data Protector Express. Copyright Marchi Copyright 2005 Hewlett-Packard Limited. Ottobre 2005 Numero

Dettagli

Manuale installazione KNOS

Manuale installazione KNOS Manuale installazione KNOS 1. PREREQUISITI... 3 1.1 PIATTAFORME CLIENT... 3 1.2 PIATTAFORME SERVER... 3 1.3 PIATTAFORME DATABASE... 3 1.4 ALTRE APPLICAZIONI LATO SERVER... 3 1.5 ALTRE APPLICAZIONI LATO

Dettagli

Corso di Amministrazione di Sistema Parte I ITIL 3

Corso di Amministrazione di Sistema Parte I ITIL 3 Corso di Amministrazione di Sistema Parte I ITIL 3 Francesco Clabot Responsabile erogazione servizi tecnici 1 francesco.clabot@netcom-srl.it Fondamenti di ITIL per la Gestione dei Servizi Informatici Il

Dettagli

Mettere in sicurezza l infrastruttura dei desktop virtuali con Citrix NetScaler

Mettere in sicurezza l infrastruttura dei desktop virtuali con Citrix NetScaler Mettere in sicurezza l infrastruttura dei desktop virtuali con Citrix NetScaler 2 Le aziende attuali stanno adottando rapidamente la virtualizzazione desktop quale mezzo per ridurre i costi operativi,

Dettagli

Architettura di un sistema informatico 1 CONCETTI GENERALI

Architettura di un sistema informatico 1 CONCETTI GENERALI Architettura di un sistema informatico Realizzata dal Dott. Dino Feragalli 1 CONCETTI GENERALI 1.1 Obiettivi Il seguente progetto vuole descrivere l amministrazione dell ITC (Information Tecnology end

Dettagli

SISTEMI DI VIRTUALIZZAZIONE: STATO DELL ARTE, VALUTAZIONI, PROSPETTIVE

SISTEMI DI VIRTUALIZZAZIONE: STATO DELL ARTE, VALUTAZIONI, PROSPETTIVE UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI UDINE Facoltà di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali Corso di Laurea Triennale in Informatica Tesi di Laurea SISTEMI DI VIRTUALIZZAZIONE: STATO DELL ARTE, VALUTAZIONI, PROSPETTIVE

Dettagli

ITIL v3 e' parte di un processo teso a migliorare le best practices ITIL. In effetti, ITIL predica il "continuous improvement" ed e'

ITIL v3 e' parte di un processo teso a migliorare le best practices ITIL. In effetti, ITIL predica il continuous improvement ed e' ITIL v3 ITIL v3 e' parte di un processo teso a migliorare le best practices ITIL. In effetti, ITIL predica il "continuous improvement" ed e' giusto che lo applichi anche a se' stessa... Naturalmente una

Dettagli

Il Cloud Computing. Lo strumento per un disaster recovery flessibile. Giorgio Girelli. Direttore Generale Actalis 12/10/2012

Il Cloud Computing. Lo strumento per un disaster recovery flessibile. Giorgio Girelli. Direttore Generale Actalis 12/10/2012 Il Cloud Computing Lo strumento per un disaster recovery flessibile Giorgio Girelli Direttore Generale Actalis 12/10/2012 Agenda Il Gruppo Aruba Disaster Recovery: costo od opportunità? L esperienza Aruba

Dettagli

Portfolio Prodotti MarketingDept. Gennaio 2015

Portfolio Prodotti MarketingDept. Gennaio 2015 Portfolio Prodotti Gennaio 2015 L azienda Symbolic Fondata nel 1994, Symbolic è presente da vent'anni sul mercato italiano come Distributore a Valore Aggiunto (VAD) di soluzioni di Data & Network Security.

Dettagli

Gestione delle Architetture e dei Servizi IT con ADOit. Un Prodotto della Suite BOC Management Office

Gestione delle Architetture e dei Servizi IT con ADOit. Un Prodotto della Suite BOC Management Office Gestione delle Architetture e dei Servizi IT con ADOit Un Prodotto della Suite BOC Management Office Controllo Globale e Permanente delle Architetture IT Aziendali e dei Processi IT: IT-Governance Definire

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Laura Bacci, PMP Via Tezze, 36 46100 MANTOVA Telefono (+39) 348 6947997 Fax (+39) 0376 1810801

Dettagli

Progettare, sviluppare e gestire seguendo la Think it easy philosophy

Progettare, sviluppare e gestire seguendo la Think it easy philosophy Progettare, sviluppare e gestire seguendo la Think it easy philosophy CST Consulting è una azienda di Consulenza IT, System Integration & Technology e Servizi alle Imprese di respiro internazionale. E

Dettagli

***** Il software IBM e semplice *****

***** Il software IBM e semplice ***** Il IBM e semplice ***** ***** Tutto quello che hai sempre voluto sapere sui prodotti IBM per qualificare i potenziali clienti, sensibilizzarli sulle nostre offerte e riuscire a convincerli. WebSphere IL

Dettagli

IT Plant Solutions Soluzioni MES e IT per l Industria

IT Plant Solutions Soluzioni MES e IT per l Industria IT Plant Solutions IT Plant Solutions Soluzioni MES e IT per l Industria s Industrial Solutions and Services Your Success is Our Goal Soluzioni MES e IT per integrare e sincronizzare i processi Prendi

Dettagli

Guida al backup. 1. Introduzione al backup. Backup dei dati una parte necessaria nella gestione dei rischi. Backup su nastro media ideale

Guida al backup. 1. Introduzione al backup. Backup dei dati una parte necessaria nella gestione dei rischi. Backup su nastro media ideale 1. Introduzione al backup Guida al backup Backup dei dati una parte necessaria nella gestione dei rischi Con l aumentare dei rischi associati a virus, attacchi informatici e rotture hardware, implementare

Dettagli

La collaborazione come strumento per l'innovazione.

La collaborazione come strumento per l'innovazione. La collaborazione come strumento per l'innovazione. Gabriele Peroni Manager of IBM Integrated Communication Services 1 La collaborazione come strumento per l'innovazione. I Drivers del Cambiamento: Le

Dettagli

IT FINANCIAL MANAGEMENT

IT FINANCIAL MANAGEMENT IT FINANCIAL MANAGEMENT L IT Financial Management è una disciplina per la pianificazione e il controllo economico-finanziario, di carattere sia strategico sia operativo, basata su un ampio insieme di metodologie

Dettagli

MailStore Server PANORAMICA

MailStore Server PANORAMICA MailStore Server PANORAMICA Lo standard per archiviare e gestire le Email Le aziende possono beneficiare legalmente, tecnicamente, finanziariamente ed in modo moderno e sicuro dell'archiviazione email

Dettagli

Gestire le comunicazione aziendali con software Open Source

Gestire le comunicazione aziendali con software Open Source Gestire le comunicazione aziendali con software Open Source Data: Ottobre 2012 Firewall pfsense Mail Server Zimbra Centralino Telefonico Asterisk e FreePBX Fax Server centralizzato Hylafax ed Avantfax

Dettagli

SIMATIC WinCC Runtime Professional ARCHITETTURE. Versione 1.0 04/2013

SIMATIC WinCC Runtime Professional ARCHITETTURE. Versione 1.0 04/2013 SIMATIC WinCC Runtime Professional V12 ARCHITETTURE Ronald Lange (Inventor 2011) TIA Portal: Automation Software that Fits Together As Perfectly As Lego Blocks Versione 1.0 04/2013 - Architetture Novità

Dettagli

Garantire continuità operativa, performance ed efficienza attraverso infrastrutture e servizi in the Cloud intrinsecamente sicuri

Garantire continuità operativa, performance ed efficienza attraverso infrastrutture e servizi in the Cloud intrinsecamente sicuri Garantire continuità operativa, performance ed efficienza attraverso infrastrutture e servizi in the Cloud intrinsecamente sicuri Enrico Campagna Marketing Director BT Italia 1 BT Group & Strategy BT Italia

Dettagli

FileMaker Server 12. Guida introduttiva

FileMaker Server 12. Guida introduttiva FileMaker Server 12 Guida introduttiva 2007 2012 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 FileMaker e Bento sono marchi di FileMaker,

Dettagli

Asset sotto controllo... in un TAC. Latitudo Total Asset Control

Asset sotto controllo... in un TAC. Latitudo Total Asset Control Asset sotto controllo... in un TAC Latitudo Total Asset Control Le organizzazioni che hanno implementato e sviluppato sistemi e processi di Asset Management hanno dimostrato un significativo risparmio

Dettagli

Requisiti di sistema di Cisco WebEx Meetings Server

Requisiti di sistema di Cisco WebEx Meetings Server Prima pubblicazione: 21 Ottobre 2012 Ultima modifica: 21 Ottobre 2012 Americas Headquarters Cisco Systems, Inc. 170 West Tasman Drive San Jose, CA 95134-1706 USA http://www.cisco.com Tel: 8 526-00 800

Dettagli

Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option

Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Il software descritto nel presente

Dettagli

IT Service Management: il Framework ITIL. Dalmine, 20 Gennaio 2012 Deborah Meoli, Senior Consultant Quint Italy

IT Service Management: il Framework ITIL. Dalmine, 20 Gennaio 2012 Deborah Meoli, Senior Consultant Quint Italy IT Service Management: il Framework ITIL Dalmine, 20 Gennaio 2012 Deborah Meoli, Senior Consultant Quint Italy Quint Wellington Redwood 2007 Agenda Quint Wellington Redwood Italia IT Service Management

Dettagli

SIMATIC WinCC Runtime Professional ARCHITETTURE. Versione 1.0 03/2014

SIMATIC WinCC Runtime Professional ARCHITETTURE. Versione 1.0 03/2014 SIMATIC WinCC Runtime Professional V13 ARCHITETTURE Ronald Lange (Inventor 2011) TIA Portal: Automation Software that Fits Together As Perfectly As Lego Blocks Versione 1.0 03/2014 - Architetture Novità

Dettagli

CLOUD SURVEY 2012: LO STATO DEL CLOUD COMPUTING IN ITALIA

CLOUD SURVEY 2012: LO STATO DEL CLOUD COMPUTING IN ITALIA CLOUD SURVEY 2012: LO STATO DEL CLOUD COMPUTING IN ITALIA 2ª PARTE NEL CAPITOLO PRECEDENTE NOTA METODOLOGICA LA PAROLA AI CIO I MIGLIORI HYPERVISOR AFFIDARSI AI VENDOR INVESTIRE PER IL CLOUD APPLICAZIONI

Dettagli

La gestione avanzata della forza vendita: mobile e off-line, ma integrata nei processi aziendali.

La gestione avanzata della forza vendita: mobile e off-line, ma integrata nei processi aziendali. La gestione avanzata della forza vendita: mobile e off-line, ma integrata nei processi aziendali. Gabriele Ottaviani product manager - mobile solutions - Capgemini BS Spa premesse...dovute soluzione off-line...ma

Dettagli

L Impresa Estesa come motore dell Innovazione

L Impresa Estesa come motore dell Innovazione L Impresa Estesa come motore dell Innovazione VOIP e RFID Andrea Costa Responsabile Marketing Clienti Enterprise 0 1. Innovazione: un circolo virtuoso per l Impresa Profondità e latitudine (l azienda approfondisce

Dettagli

Per risparmiare tempo, finanze e risorse digitalizzando i documenti cartacei. Presentazione della soluzione

Per risparmiare tempo, finanze e risorse digitalizzando i documenti cartacei. Presentazione della soluzione Scheda Software HP Digital Sending (DSS) 5.0 Per risparmiare tempo, finanze e risorse digitalizzando i documenti cartacei Presentazione della soluzione Rendendo più fluida la gestione di documenti e dati,

Dettagli

Esperienze e soluzioni realizzate nell ambito del Progetto S.I.MO.NE

Esperienze e soluzioni realizzate nell ambito del Progetto S.I.MO.NE Programma Enti Locali Innovazione di Sistema Esperienze e soluzioni realizzate nell ambito del Progetto S.I.MO.NE 1 Premessa Il presente documento ha lo scopo di facilitare la disseminazione e il riuso

Dettagli

Enterprise Services Infrastructure ESI 2.0

Enterprise Services Infrastructure ESI 2.0 Enterprise Services Infrastructure ESI 2.0 Caratteristiche e Posizionamento ver. 2.1 del 21/01/2013 Cos è ESI - Enterprise Service Infrastructure? Cos è ESI? ESI (Enteprise Service Infrastructure) è una

Dettagli

Presentazione del prodotto Easy-TO versione 5.1

Presentazione del prodotto Easy-TO versione 5.1 Presentazione del prodotto Easy-TO versione 5.1 Easy-TO è il software professionale per il Tour Operator moderno. Progettato e distribuito in Italia e all estero da Travel Software srl (Milano), un partner

Dettagli

Microsoft Innovation Center Roma. Pierluigi Del Nostro Stefano Paolozzi Maurizio Pizzonia

Microsoft Innovation Center Roma. Pierluigi Del Nostro Stefano Paolozzi Maurizio Pizzonia Microsoft Innovation Center Roma Pierluigi Del Nostro Stefano Paolozzi Maurizio Pizzonia Il MIC Roma Cos è Uno dei risultati dei protocolli di intesa tra il Ministero della Pubblica Amministrazione e l

Dettagli

ITIL. Introduzione. Mariosa Pietro

ITIL. Introduzione. Mariosa Pietro ITIL Introduzione Contenuti ITIL IT Service Management Il Servizio Perchè ITIL ITIL Service Management life cycle ITIL ITIL (Information Technology Infrastructure Library) è una raccolta di linee guida,

Dettagli

Zeroshell su vmware ESXi 4.1

Zeroshell su vmware ESXi 4.1 Zeroshell su vmware ESXi 4.1 Introduzione Vediamo come installare Zeroshell su Vmware ESXi 4.1 usando come immagine quella per IDE,SATA e USB da 1GB. Cosa ci serve prima di iniziare: Una distro Live io

Dettagli

più del mercato applicazioni dei processi modificato. Reply www.reply.eu

più del mercato applicazioni dei processi modificato. Reply www.reply.eu SOA IN AMBITO TELCO Al fine di ottimizzare i costi e di migliorare la gestione dell'it, le aziende guardano, sempre più con maggiore interesse, alle problematiche di gestionee ed ottimizzazione dei processi

Dettagli

Corso Base ITIL V3 2008

Corso Base ITIL V3 2008 Corso Base ITIL V3 2008 PROXYMA Contrà San Silvestro, 14 36100 Vicenza Tel. 0444 544522 Fax 0444 234400 Email: proxyma@proxyma.it L informazione come risorsa strategica Nelle aziende moderne l informazione

Dettagli

Milano, Settembre 2009 BIOSS Consulting

Milano, Settembre 2009 BIOSS Consulting Milano, Settembre 2009 BIOSS Consulting Presentazione della società Agenda Chi siamo 3 Cosa facciamo 4-13 San Donato Milanese, 26 maggio 2008 Come lo facciamo 14-20 Case Studies 21-28 Prodotti utilizzati

Dettagli

Webinar: Cloud Computing e Pubblica Amministrazione

Webinar: Cloud Computing e Pubblica Amministrazione Webinar: Cloud Computing e Pubblica Amministrazione Forum PA Webinar, 21 luglio 2015 Parleremo di: Il Gruppo e il network di Data Center Panoramica sul Cloud Computing Success Case: Regione Basilicata

Dettagli

Acronis Backup & Recovery 10 Server for Windows Acronis Backup & Recovery 10 Workstation

Acronis Backup & Recovery 10 Server for Windows Acronis Backup & Recovery 10 Workstation Acronis Backup & Recovery 10 Server for Windows Acronis Backup & Recovery 10 Workstation Guida introduttiva 1 Informazioni sul documento Questo documento descrive come installare e iniziare ad utilizzare

Dettagli

FORM Il sistema informativo di gestione della modulistica elettronica.

FORM Il sistema informativo di gestione della modulistica elettronica. Studio FORM FORM Il sistema informativo di gestione della modulistica elettronica. We believe in what we create This is FORM power La soluzione FORM permette di realizzare qualsiasi documento in formato

Dettagli

UML Component and Deployment diagram

UML Component and Deployment diagram UML Component and Deployment diagram Ing. Orazio Tomarchio Orazio.Tomarchio@diit.unict.it Dipartimento di Ingegneria Informatica e delle Telecomunicazioni Università di Catania I diagrammi UML Classificazione

Dettagli

Panoramica su ITIL V3 ed esempio di implementazione del Service Design

Panoramica su ITIL V3 ed esempio di implementazione del Service Design Master Universitario di II livello in Interoperabilità Per la Pubblica Amministrazione e Le Imprese Panoramica su ITIL V3 ed esempio di implementazione del Service Design Lavoro pratico II Periodo didattico

Dettagli

Zabbix 4 Dummies. Dimitri Bellini, Zabbix Trainer Quadrata.it

Zabbix 4 Dummies. Dimitri Bellini, Zabbix Trainer Quadrata.it Zabbix 4 Dummies Dimitri Bellini, Zabbix Trainer Quadrata.it Relatore Nome: Biografia: Dimitri Bellini Decennale esperienza su sistemi operativi UX based, Storage Area Network, Array Management e tutto

Dettagli

OPEN DAY: ELOCAL GROUP RELOADED

OPEN DAY: ELOCAL GROUP RELOADED L'ingegneria di Elocal Roberto Boccadoro / Luca Zucchelli OPEN DAY: ELOCAL GROUP RELOADED ELOCAL GROUP SRL Chi siamo Giorgio Dosi Lorenzo Gatti Luca Zucchelli Ha iniziato il suo percorso lavorativo in

Dettagli

ITIL Versione 3: un contributo all importanza crescente del Business Service Management

ITIL Versione 3: un contributo all importanza crescente del Business Service Management BEST PRACTICES WHITE PAPER ITIL Versione 3: un contributo all importanza crescente del Business Service Management Sharon Taylor, Presidente di Aspect Group, Chief Architect e Chief Examiner per ITIL Ken

Dettagli

IBM UrbanCode Deploy Live Demo

IBM UrbanCode Deploy Live Demo Dal 1986, ogni giorno qualcosa di nuovo Marco Casu IBM UrbanCode Deploy Live Demo La soluzione IBM Rational per il Deployment Automatizzato del software 2014 www.gruppoconsoft.com Azienda Nata a Torino

Dettagli

Windows Compatibilità

Windows Compatibilità Che novità? Windows Compatibilità CODESOFT 2014 é compatibile con Windows 8.1 e Windows Server 2012 R2 CODESOFT 2014 Compatibilità sistemi operativi: Windows 8 / Windows 8.1 Windows Server 2012 / Windows

Dettagli

Configurazione avanzata di IBM SPSS Modeler Entity Analytics

Configurazione avanzata di IBM SPSS Modeler Entity Analytics Configurazione avanzata di IBM SPSS Modeler Entity Analytics Introduzione I destinatari di questa guida sono gli amministratori di sistema che configurano IBM SPSS Modeler Entity Analytics (EA) in modo

Dettagli

IBM Cloud Computing - esperienze e servizi seconda parte

IBM Cloud Computing - esperienze e servizi seconda parte IBM Cloud Computing - esperienze e servizi seconda parte Mariano Ammirabile Cloud Computing Sales Leader - aprile 2011 2011 IBM Corporation Evoluzione dei modelli di computing negli anni Cloud Client-Server

Dettagli