ACG Express OpenPower e xseries

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "ACG Express OpenPower e xseries"

Transcript

1 Applicazioni Contabili Gestionali ACG Express OpenPower e xseries Versione 01 R02 M01 GI

2 Note: Leggere attentamente quanto riportato nella sezione ``Nota'' prima di utilizzare le informazioni riportate o il prodotto cui si fa riferimento. Questa program directory, datata Settembre 2007, si applica ai prodotti ACG Express V1R2M1 per i seguenti: COMPIDs Numero Feature Sistema 5733-C OpenPower e xseries Copyright International Business Machines Corporation 2005, Tutti i diritti riservati.

3 Indice 1.0 Introduzione AVVERTENZA Generalità Prerequisiti parte Server Prerequisiti parte Client Materiale disponibile con il programma Materiale Base in formato leggibile dall elaboratore Materiale opzionale Documentazione del Programma Pubblicazioni del Programma - Materiale Base Pubblicazioni del Programma - Materiale Opzionale Materiale Base in formato oggetto e sorgente Assistenza al Programma Assistenza e Manutenzione Programmi Assistenza ai programmi Materiale di supporto Installazione Installazione di ACG Express V1R2M Passi di installazione e attivazione del Programma Adeguamento di livello da a Commenti e comunicazioni Copyright IBM Corp. 2005, 2007

4 Nota Riferimenti contenuti in questa pubblicazione relativi a prodotti, programmi o servizi IBM non implicano che la IBM intenda renderli disponibili in tutti i paesi in cui opera. Qualsiasi riferimento a un programma su licenza IBM o altro prodotto IBM non implica che soltanto essi possano essere utilizzati. Ogni prodotto, programma o servizio equivalente che non violi diritti di proprieta' intellettuale o altri diritti della IBM o di altri puo' essere usato in sostituzione dei prodotti, programmi o servizi forniti dalla IBM. Valutazioni e verifiche operative in relazione ad altri prodotti, programmi o servizi, eccetto quelli espressamente previsti dalla IBM sono di esclusiva responsabilita' dell'utente. La IBM puo' avere brevetti o domande di brevetto che coprono quanto trattato in questo documento; la fornitura di questo documento non implica la concessione di alcuna licenza su di essi. Per informazioni riguardanti la concessione di licenza, scrivere al seguente indirizzo: International Business Machines Corporation IBM Director of Licensing 500 Columbus Avenue Thornwood, New York USA Trademarks e Service Marks I seguenti termini, utilizzati in questo documento, sono trademarks o service marks della IBM Corporation negli United States o altre nazioni: IBM, OpenPower, xseries, WebSphere, DB2 I seguenti termini, usati in questo documento, sono trademarks di Microsoft Corporation: Windows 2003 Server, Windows 2000 Server, Window XP Professional, Internet Explorer Altri trademarks: Java and all Java-based trademarks are trademarks of Sun Microsystem. Inc. In the United States, other contries, or both. Il software "Caravel Core Classes" e la tecnologia Caravel sono proprietà della TransTOOLS, S.A., sono protetti dal corrispondente Copyright. Copyright IBM Corp. 2005, 2007

5 ACG Express utilizza componenti Open source di Apache Software Foundation e, limitatamente al loro uso vale quanto segue: ******************************************************************************************************************* Copyright IBM Corp. Licensed under the Apache License, Version 2.0 (the License"); you may not use this file except in compliance with the License. You may obtain a copy of the License at Unless required by applicable law or agreed to in writing, software distributed under the License is distributed on an "AS IS" BASIS, WITHOUT WARRANTIES OR CONDITIONS OF ANY KIND, either express or implied. See the License for the specific language governing permissions and limitations under the License. ******************************************************************************************************************* Copyright IBM Corp. 2005, 2007

6 1.0 Introduzione Questo documento e' indirizzato al personale che effettua la installazione e la manutenzione del Programma. Esso contiene informazioni sul materiale e sulle procedure di installazione e attivazione dei prodotti ACG Express V1R2M1. Si consiglia di leggerlo integralmente prima di effettuare le operazioni ivi descritte e di tenerlo a disposizione per futuri riferimenti. Nota bene: L installazione dei prodotti ACG Express V1R2M1 deve essere effettuata seguendo le istruzioni descritte nel capitolo 4.0, Installazione a pagina 7. Questo documento contiene le seguenti sezioni: 2.0, Materiale disponibile con il programma a pagina 4 identifica il materiale base, quello opzionale e la documentazione disponibile con ACG Express V1R2M1. 3.0, Assistenza al Programma a pagina 6 descrive l'assistenza IBM per i prodotto ACG Express V1R2M1. 4.0, Installazione a pagina 7 fornisce il dettaglio delle istruzioni per la installazione. Descrive inoltre le procedure per attivare le funzioni dei prodotti ACG Express: Modulo Base, Gestione Archivi, Contabilità aziendale, Cespiti, Ritenuta d Acconto. Copyright IBM Corp. 2005,

7 1.1 AVVERTENZA Per utilizzare i moduli contenuti in ACG Express V1R2M1 e' necessario disporre per ognuno di essi del "CODICE di AUTORIZZAZIONE" che deve essere richiesto al proprio rivenditore. 1.2 Generalità ACG Express è costituito da: Funzioni di gestione dell ambiente applicativo e degli archivi: Modulo Base e Gestione Archivi Funzioni applicative in varie aree gestionali (Finance, Supply Chain, Manufacturing, Controlling) Librerie di supporto per consentire l esecuzione di applicazioni Java (TM): System Environment. 1.3 Prerequisiti parte Server Prerequisiti ai programmi di ACG Express V1R2M1 sono: Macchina: IBM xseries o IBM Open Power Memoria: 4 GB minimo Spazio disco: ACG Express (installazione da CD) 350 MB ACG Express (applicazione web) 190 MB Database iniziale 500 MB Sistema operativo Windows 2000 Server oppure Windows 2003 Server (service pack 1 o successivi) oppure Windows XP Professional (service pack 2 o successivi) solo su macchine IBM xseries Sistema operativo Linux SUSE 9 Enterprise Server Edition o superiore su macchine IBM xseries o IBM Open Power Database management system: IBM DB2 UDB 8.2 Application Server: IBM Websphere Application Server, versione (o successivi) Oltre ai precedenti sono necessarie alcune seguenti componenti esterne che devono essere gestite secondo quanto indicato sul sito 2 Copyright IBM Corp. 2005, 2007.

8 L elenco dei prerequisiti per l utilizzo dei prodotti componenti le ACG Express V1R2M1 e consultabile on line sul sito 1.4 Prerequisiti parte Client Qualunque client con Internet Explorer 6.0 o superiore. Copyright IBM Corp. 2005,

9 2.0 Materiale disponibile con il programma Un programma IBM e' identificato da un Numero di Programma ("Program Number") e da uno o piu' numeri di codice ("Feature"). Il "program number" per ACG Express è 5733-C84. La seguente sezione identifica: Il materiale di base disponibile con il programma. Il materiale opzionale disponibile con il programma. 2.1 Materiale Base in formato leggibile dall elaboratore Il CD-ROM utilizzato per ACG Express V1R2M1 contiene tutti i programmi e i dati necessari alla installazione. Per ulteriori informazioni sulla installazione riferirsi al capitolo 4.0, Installazione a pagina 7. La Figure seguenti descrivono i supporti ottici. Figura 1. Supporti Ottici: Materiale Base Descrizione Supporto per installazione in ambiente Linux (Intel) Supporto per installazione in ambiente Linux (ppc) Supporto per installazione in ambiente Windows Numero Volume 1/1 1/1 1/1 Numero feature Etichetta esterna ACG Express 5733C84 V1R2M1 Linux Intel ACG Express 5733C84 V1R2M1 Linux ppc ACG Express 5733C84 V1R2M1 Windows Figura 2. Contenuto del supporto Ottico per ambiente Linux (Intel): Directory Documentazione ACGExpress_setup_x86 Descrizione Directory di documentazione Directory di installazione Contenuto Documentazione Procedura di installazione per Linux su xseries 4 Copyright IBM Corp. 2005, 2007.

10 Figura 3. Contenuto del supporto Ottico per ambiente Linux (ppc): Directory Documentazione ACGExpress_setup_ppc Descrizione Directory di documentazione Directory di installazione Contenuto Documentazione Procedura di installazione per Linux su Open Power Figura 4. Contenuto del supporto Ottico per ambiente Windows : Directory Documentazione ACGExpress_setup_win32 Descrizione Directory di documentazione Directory di installazione Contenuto Documentazione Procedura di installazione per Windows su xseries 2.2 Materiale opzionale Non vi e' alcun materiale opzionale per i programmi di ACG Express V1R2M Documentazione del Programma Le seguenti sezioni identificano le pubblicazioni base e quelle opzionali per i programmi contenuti in ACG Express V1R2M Pubblicazioni del Programma - Materiale Base Il materiale base include una copia del documento denominato License Information Pubblicazioni del Programma - Materiale Opzionale Non vi sono pubblicazioni opzionali. 2.4 Materiale Base in formato oggetto e sorgente Tutti i programmi contenuti nel CD relativo ad ACG Express V1R2M1 sono in formato oggetto. E però possibile ottenere i sorgenti di un sottoinsieme dei programmi, facendo riferimento alle istruzioni riportate nel sito Copyright IBM Corp. 2005,

11 3.0 Assistenza al Programma Questa sezione descrive l'assistenza IBM disponibile per i programmi di ACG Express V1R2M Assistenza e Manutenzione Programmi Prima di installare i programmi di ACG Express V1R2M1, contattare il proprio rappresentante commerciale IBM o il Servizio Clienti della IBM Italia per piu' specifiche informazioni sui servizi disponibili. 3.2 Assistenza ai programmi La IBM fornisce il servizio per la correzione di eventuali errori che fossero contenuti nella versione corrente, non modificata, del programma. Qualsiasi difficolta' si incontri nell'utilizzo del programma va comunicata all'ibm. Se a fronte di malfunzionamenti riscontrati viene richiesto un "APAR" ("Authorized Program Analysis Report"), la segnalazione va corredata da materiale di supporto, note ed altro, come qui appresso indicato. L'assistenza e' fornita tramite il sito internet 3.3 Materiale di supporto Di seguito sono riportati gli elementi da fornire alla IBM per permetterle la risoluzione di un APAR secondo il tipo di problema: Problema di Programma Definire quale programma e' interessato Indicare se sono state applicate delle PTF ("Problem Temporary Fix") al programma (e quali) Stampare e/o rendere disponibile una copia dell'input e dell'output utilizzati Descrivere l'analisi fatta nell'ambito della problematica relativa all'errore Problema di Documentazione Definire la posizione dell'errore: Titolo del Manuale Numero di pagina Capitolo, Paragrafo, Figura, etc. Fornire una spiegazione dell'errore Suggerire una possibile correzione 6 Copyright IBM Corp. 2005, 2007.

12 4.0 Installazione Nella fase di installazione del programma si presume che chi esegue le operazioni sia a conoscenza di: tecniche elementari di gestione del sistema terminologia caratteristica del sistema utilizzo dei terminali e dei supporti esterni presenti parole d'ordine di accesso relative ai profili previsti comandi necessari ad effettuare le verifiche richieste 4.1 Installazione di ACG Express V1R2M1 Prima di procedere all installazione e all attivazione di ACG Express è necessario installare i prerequisiti indicati nel paragrafo Prerequisiti parte Server. Di seguito una sintesi dei passi necessari per avere il prodotto funzionante: 1. Installazione del DB2 2. Installazione di WhebSphere 3. Download del file contenente gli Open Source dal sito TransTool (vedi quanto riportato nel paragrafo Prerequisiti parte Server ) 4. Installazione da CD del prodotto ACG Express (istruzioni sulla guida all installazione:installazione-guida.pdf) 5. Avviamento del prodotto (istruzioni sulla guida CONSOLE-guida.pdf), con i seguenti passi: Deployment Creazione dei database Popolamento dei database Immissione dei codici di autorizzazione all uso Passi di installazione e attivazione del Programma Inserire il supporto relativo al sistema operativo di riferimento e seguire le istruzioni di installazione. Per una descrizione più dettagliata si raccomanda la lettura della guida all installazione riportata nel documento: INSTALLAZIONE-guida.pdf reperibile su ogni CD di ACG Express V1R2M1. Nota: L installazione di tutti i prodotti componenti ACG Express V1R2M1 necessita di uno spazio disco di circa 360 Mb. Il corretto funzionamento di tutte le funzioni del programma e' sottoposto alla verifica di tre codici: Il Codice di Autorizzazione all'uso di quindici caratteri alfanumerici L'Anno di Validita' Il Numero di Utenti Autorizzati che devono essere immessi tramite la console amministrativa di ACG Express V1R2M1 per ogni programma che si vuole abilitare. Copyright IBM Corp. 2005,

13 I codici di autorizzazione all uso vanno richiesti al proprio rivenditore fornendo: Identificativo installazione = 5 caratteri alfanumerici L identificativo dell installazione è visualizzabile attraverso l apposita funzione Passwords della Console Amministrativa di ACG EXPRESS V1R2M1. I codici di autorizzazione vengono inviati tramite un file di testo. Tale file di testo deve essere caricato sulla macchina dove va in esecuzione la Console Amministrativa e deve essere indicato nella pagina Passwords della console stessa. La funzione che va in esecuzione memorizza i codici di autorizzaizone all uso. Per lanciare la console amministrativa di ACG Express V1R2M1 fare riferimento al documento CONSOLE-guida.pdf reperibile sul CD di ACG Express. Se, dopo una corretta immissione, si dovessero ancora ricevere segnalazioni di errore, sara' necessario contattare il supporto tecnico. Per ogni evenienza Vi consigliamo di conservare il file di testo fornito da IBM con i codici di autorizzazione calcolati per ciascun modulo di ACG Express Nota: Se il Codice di Autorizzazione all'uso, l'anno di Validita' o il Numero di utenti autorizzati non sono stati immessi correttamente per un modulo, questo non risulta attivato e pertanto le sue funzioni non utilizzabili. Con l installazione dei programmi di ACG EXPRESS Versione 1 Release 2 Modification level 0 vengono creati i seguenti due sistemi informativi associati a corrispondenti profili utenti: Utente DEMO_A Password DEMO_A Sist. Informativo ACG_SIPA Descrizione Ambiente di demo DEMO_B DEMO_B ACG_SIPB Ambiente di demo ACGJUSER ACGJUSER Ambiente produttivo di default Il sistema informativo ACGJUSER può essere utilizzato direttamente come ambiente di produzione ma se ne possono altresì crearne di nuovi utilizzando la procedura sopra descritta. 8 Copyright IBM Corp. 2005, 2007.

14 4.2 Adeguamento di livello da a In questo paragrafo vengono descritte le operazioni da effettuare nel caso in cui risulti già installato il prodotto ACG Express al livello e si abbia intenzione di adeguarlo alla versione ATTENZIONE: L adeguamento delle librerie dei dati dal livello al livello può essere eseguita soltanto se l utente effettua il back-up del databse di partenza. La procedura di migraizone avverte l utente chiedendo se abbia effettuato il back-up dei dati ma NON ESEGUE ALCUNA OPERAZIONE AUTOMATICA DI SALVATAGGIO DEI DATI. L operazione di back-up dei dati è dunque fondamentale anche perchè la procedura di migrazione non è in grado di recuperare i dati precedenti in caso di malfunzionamento. Nel caso si venga a creare una situazionedi errore durante la procedura di migrazione, un volta individuate le cause del malfunzionamento e dopo aver effettuato le correzioni dovute, la procedura dovrà essere invocata di nuovo a partire dal database salvato in precedenza. Le operazioni da eseguire nel caso di adeguamento di livello sono: Salvataggio del database: utilizzare le opportune funzioni messe a disposizione dal DB2 per ottenere il back-up del database da migrare Qualora non si abbia più a disposizione il file degli Open Source utilizzati nell installazione della versione del prodotto, sarà necessario effettuare di nuovo il download di tale file (vedi quanto riportato nel paragrafo Prerequisiti parte Server ) Installazione da CD del prodotto ACG Express (istruzioni sulla guida all installazione:installazione-guida.pdf) in una locazione (cartella) diversa da quella usata per la versione Avviamento del prodotto (istruzioni sulla guida CONSOLE-guida.pdf), eseguendo solo il passo di deployment dell applicazione ACG Express 1.2.1, creando un applicazione nuova. NOTA: devono essere saltati i passi relativi alla creazione e al popolamento dei Database NOTA: Se la nuova applicazione web a versione viene installata su un server diverso da quello in cui era installata la vecchia applicazione a versione 1.2.0, devono essere richiest nuovi codici di autorizzazione all uso Migrazione dei dati: seguire le indicazioni riportate sulla guida CONSOLE-guida.pdf (presente nella cartella Documentazione del CD di installazione) nella sezione dedicata a tale operazione NOTA: Qualora l utente abbia effettuato delle personalizzazioni sarà necessario: Verificare che le personalizzazioni non siano impattate dalle modifiche effettuate per questo nuovo rilascio ed eventualmente modificare le classi personalizzate secondo le novità di questo release. Questo sarà possibile effettuando una comparazione con i sorgenti distribuiti Inserire le nuove classi nel percorso opportuno della nuova applicazione web appena creata Per quanto riguarda il passo di migrazione dei dati, come già detto precedentemente, prima di eseguire questo passo è assolutamente necessario eseguire il back-up del database ed è inoltre importante conoscere le caratteristiche della migrazione e cosa essa comporta per avere la possibilità di recuperare eventuali modifiche fatte. Queste informazioni sono presenti nel file Read-Me.doc presente nella cartella Documentazione del CD di installazione. Copyright IBM Corp. 2005,

15 5.0 Commenti e comunicazioni Per eventuali commenti e/o comunicazioni volte al miglioramento dell utilizzo della Guida si prega di fare riferimanto al sito internet ACGINFO.IT nella sezione Contattaci. 10 Copyright IBM Corp. 2005, 2007.

16 Printed in USA Program Number 5733-C84, Applicable to xseries system Date of document: September 2007 GI

Rational Asset Manager, versione 7.1

Rational Asset Manager, versione 7.1 Rational Asset Manager, versione 7.1 Versione 7.1 Guida all installazione Rational Asset Manager, versione 7.1 Versione 7.1 Guida all installazione Note Prima di utilizzare queste informazioni e il prodotto

Dettagli

Virtualizzazione con Microsoft Tecnologie e Licensing

Virtualizzazione con Microsoft Tecnologie e Licensing Microsoft Virtualizzazione con Microsoft Tecnologie e Licensing Profile Redirezione dei documenti Offline files Server Presentation Management Desktop Windows Vista Enterprise Centralized Desktop Application

Dettagli

Acronis Backup & Recovery 10 Server for Windows Acronis Backup & Recovery 10 Workstation

Acronis Backup & Recovery 10 Server for Windows Acronis Backup & Recovery 10 Workstation Acronis Backup & Recovery 10 Server for Windows Acronis Backup & Recovery 10 Workstation Guida introduttiva 1 Informazioni sul documento Questo documento descrive come installare e iniziare ad utilizzare

Dettagli

Agilent OpenLAB Chromatography Data System (CDS)

Agilent OpenLAB Chromatography Data System (CDS) Agilent OpenLAB Chromatography Data System (CDS) EZChrom Edition e ChemStation Edition Requisiti hardware e software Agilent Technologies Informazioni legali Agilent Technologies, Inc. 2013 Nessuna parte

Dettagli

Installazione di GFI Network Server Monitor

Installazione di GFI Network Server Monitor Installazione di GFI Network Server Monitor Requisiti di sistema I computer che eseguono GFI Network Server Monitor richiedono: i sistemi operativi Windows 2000 (SP4 o superiore), 2003 o XP Pro Windows

Dettagli

FileMaker Server 12. Guida introduttiva

FileMaker Server 12. Guida introduttiva FileMaker Server 12 Guida introduttiva 2007 2012 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 FileMaker e Bento sono marchi di FileMaker,

Dettagli

MANUALE DI INSTALLAZIONE GESTIONE FLOTTE /REMIND

MANUALE DI INSTALLAZIONE GESTIONE FLOTTE /REMIND Progettisti dentro e oltre l impresa MANUALE DI INSTALLAZIONE GESTIONE FLOTTE /REMIND Pag 1 di 31 INTRODUZIONE Questo documento ha lo scopo di illustrare le modalità di installazione e configurazione dell

Dettagli

Manuale di installazione. Data Protector Express. Hewlett-Packard Company

Manuale di installazione. Data Protector Express. Hewlett-Packard Company Manuale di installazione Data Protector Express Hewlett-Packard Company ii Manuale di installazione di Data Protector Express. Copyright Marchi Copyright 2005 Hewlett-Packard Limited. Ottobre 2005 Numero

Dettagli

Samsung Data Migration v2.6 Introduzione e Guida all'installazione

Samsung Data Migration v2.6 Introduzione e Guida all'installazione Samsung Data Migration v2.6 Introduzione e Guida all'installazione 2013. 12 (Revisione 2.6.) Esclusione di responsabilità legale SAMSUNG ELECTRONICS SI RISERVA IL DIRITTO DI MODIFICARE I PRODOTTI, LE INFORMAZIONI

Dettagli

File Leggimi relativo a Quark Licensing Administrator 4.5.0.2

File Leggimi relativo a Quark Licensing Administrator 4.5.0.2 File Leggimi relativo a Quark Licensing Administrator 4.5.0.2 INDICE Indice File Leggimi relativo a Quark Licensing Administrator 4.5.0.2...4 Requisiti di sistema: QLA Server...5 Requisiti di sistema:

Dettagli

Dev C++ Prerequisiti. Note di utilizzo. Utilizzo di Windows Effettuare il download da Internet Compilazione di un programma

Dev C++ Prerequisiti. Note di utilizzo. Utilizzo di Windows Effettuare il download da Internet Compilazione di un programma Dev C++ Note di utilizzo 1 Prerequisiti Utilizzo di Windows Effettuare il download da Internet Compilazione di un programma 2 1 Introduzione Lo scopo di queste note è quello di diffondere la conoscenza

Dettagli

Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione

Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione Indice 4 Introduzione 5 Cosa ti occorre 6 Panoramica dell installazione 6 Passo 1: verifica la presenza di aggiornamenti. 6 Passo 2: apri Assistente

Dettagli

Installazione LINUX 10.0

Installazione LINUX 10.0 Installazione LINUX 10.0 1 Principali passi Prima di iniziare con l'installazione è necessario entrare nel menu di configurazione del PC (F2 durante lo start-up) e selezionare nel menu di set-up il boot

Dettagli

INFRASTRUCTURE LICENSING WINDOWS SERVER. Microsoft licensing in ambienti virtualizzati. Acronimi

INFRASTRUCTURE LICENSING WINDOWS SERVER. Microsoft licensing in ambienti virtualizzati. Acronimi Microsoft licensing in ambienti virtualizzati Luca De Angelis Product marketing manager Luca.deangelis@microsoft.com Acronimi E Operating System Environment ML Management License CAL Client Access License

Dettagli

ManageEngine ITSM: HelpDesk ITIL, gestione degli asset IT e MDM. Andrea Mannara Business Unit Manager

ManageEngine ITSM: HelpDesk ITIL, gestione degli asset IT e MDM. Andrea Mannara Business Unit Manager ManageEngine ITSM: HelpDesk ITIL, gestione degli asset IT e MDM Andrea Mannara Business Unit Manager ManageEngine Portfolio Network Data Center Desktop & MDM ServiceDesk & Asset Active Directory Log &

Dettagli

Ministero dell Interno Dipartimento per gli Affari Interni e Territoriali Direzione Centrale per i Servizi Demografici

Ministero dell Interno Dipartimento per gli Affari Interni e Territoriali Direzione Centrale per i Servizi Demografici Sommario Sommario... 1 Parte 1 - Nuovo canale di sicurezza ANPR (INA-AIRE)... 2 Parte 2 - Collegamento Client INA-SAIA... 5 Indicazioni generali... 5 Installazione e configurazione... 8 Operazioni di Pre-Installazione...

Dettagli

INSTALLAZIONE E UTILIZZO DEL COMPILATORE Code::Blocks 8.02

INSTALLAZIONE E UTILIZZO DEL COMPILATORE Code::Blocks 8.02 INSTALLAZIONE E UTILIZZO DEL COMPILATORE Code::Blocks 8.02 Download Si può scaricare gratuitamente la versione per il proprio sistema operativo (Windows, MacOS, Linux) dal sito: http://www.codeblocks.org

Dettagli

Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option

Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Il software descritto nel presente

Dettagli

CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA

CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA Manuale Utente Linux Debian, Fedora, Ubuntu www.ondacommunication.com Chiavet ta Internet MT503HSA Guida rapida sistema operativo LINUX V 1.1 33080, Roveredo in Piano (PN)

Dettagli

Business Intelligence a portata di mano: strumenti per una migliore gestione delle informazioni aziendali

Business Intelligence a portata di mano: strumenti per una migliore gestione delle informazioni aziendali Business Intelligence a portata di mano: strumenti per una migliore gestione delle informazioni aziendali Smau Bologna 18 Giugno 2009 Eligio Papa Distribution Channel Sales Manager SAP Italia COSA SIGNIFICA

Dettagli

Modulo. Programmiamo in Pascal. Unità didattiche COSA IMPAREREMO...

Modulo. Programmiamo in Pascal. Unità didattiche COSA IMPAREREMO... Modulo A Programmiamo in Pascal Unità didattiche 1. Installiamo il Dev-Pascal 2. Il programma e le variabili 3. Input dei dati 4. Utilizziamo gli operatori matematici e commentiamo il codice COSA IMPAREREMO...

Dettagli

Simplex Gestione Hotel

Simplex Gestione Hotel Simplex Gestione Hotel Revisione documento 01-2012 Questo documento contiene le istruzioni per l'utilizzo del software Simplex Gestione Hotel. E' consentita la riproduzione e la distribuzione da parte

Dettagli

VIRTUALIZE IT. www.digibyte.it - digibyte@digibyte.it

VIRTUALIZE IT. www.digibyte.it - digibyte@digibyte.it il server? virtualizzalo!! Se ti stai domandando: ma cosa stanno dicendo? ancora non sai che la virtualizzazione è una tecnologia software, oggi ormai consolidata, che sta progressivamente modificando

Dettagli

Manuale installazione KNOS

Manuale installazione KNOS Manuale installazione KNOS 1. PREREQUISITI... 3 1.1 PIATTAFORME CLIENT... 3 1.2 PIATTAFORME SERVER... 3 1.3 PIATTAFORME DATABASE... 3 1.4 ALTRE APPLICAZIONI LATO SERVER... 3 1.5 ALTRE APPLICAZIONI LATO

Dettagli

Sizing di un infrastruttura server con VMware

Sizing di un infrastruttura server con VMware Sizing di un infrastruttura server con VMware v1.1 Matteo Cappelli Vediamo una serie di best practices per progettare e dimensionare un infrastruttura di server virtuali con VMware vsphere 5.0. Innanzitutto

Dettagli

***** Il software IBM e semplice *****

***** Il software IBM e semplice ***** Il IBM e semplice ***** ***** Tutto quello che hai sempre voluto sapere sui prodotti IBM per qualificare i potenziali clienti, sensibilizzarli sulle nostre offerte e riuscire a convincerli. WebSphere IL

Dettagli

OPEN DAY: ELOCAL GROUP RELOADED

OPEN DAY: ELOCAL GROUP RELOADED L'ingegneria di Elocal Roberto Boccadoro / Luca Zucchelli OPEN DAY: ELOCAL GROUP RELOADED ELOCAL GROUP SRL Chi siamo Giorgio Dosi Lorenzo Gatti Luca Zucchelli Ha iniziato il suo percorso lavorativo in

Dettagli

Configurazione avanzata di IBM SPSS Modeler Entity Analytics

Configurazione avanzata di IBM SPSS Modeler Entity Analytics Configurazione avanzata di IBM SPSS Modeler Entity Analytics Introduzione I destinatari di questa guida sono gli amministratori di sistema che configurano IBM SPSS Modeler Entity Analytics (EA) in modo

Dettagli

Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition. Guida introduttiva

Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition. Guida introduttiva Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition Guida introduttiva Questo documento descrive come installare e iniziare a utilizzare Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition.

Dettagli

Entrate... 11 Uscite... 11 Trasferimento... 11 Movimenti ricorrenti... 11 Movimenti suddivisi... 12

Entrate... 11 Uscite... 11 Trasferimento... 11 Movimenti ricorrenti... 11 Movimenti suddivisi... 12 Data ultima revisione del presente documento: domenica 8 maggio 2011 Indice Sommario Descrizione prodotto.... 3 Licenza e assunzione di responsabilità utente finale:... 4 Prerequisiti:... 5 Sistema Operativo:...

Dettagli

InitZero s.r.l. Via P. Calamandrei, 24-52100 Arezzo email: info@initzero.it

InitZero s.r.l. Via P. Calamandrei, 24-52100 Arezzo email: info@initzero.it izticket Il programma izticket permette la gestione delle chiamate di intervento tecnico. E un applicazione web, basata su un potente application server java, testata con i più diffusi browser (quali Firefox,

Dettagli

Ing. Andrea Saccà. Stato civile: Celibe Nazionalità: Italiana Data di nascita: 9 Ottobre 1978 Luogo di nascita: Roma Residenza: Roma

Ing. Andrea Saccà. Stato civile: Celibe Nazionalità: Italiana Data di nascita: 9 Ottobre 1978 Luogo di nascita: Roma Residenza: Roma Indirizzo: Via dell'automobilismo, 109 00142 Roma (RM) Sito Web : http://www.andreasacca.com Telefono: 3776855061 Email : sacca.andrea@gmail.com PEC : andrea.sacca@pec.ording.roma.it Ing. Andrea Saccà

Dettagli

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO CLSMS SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO Sommario e introduzione CLSMS SOMMARIO INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE... 3 Parametri di configurazione... 4 Attivazione Software...

Dettagli

Acronis Backup & Recovery 11. Affidabilità dei dati un requisito essenziale

Acronis Backup & Recovery 11. Affidabilità dei dati un requisito essenziale Protezio Protezione Protezione Protezione di tutti i dati in ogni momento Acronis Backup & Recovery 11 Affidabilità dei dati un requisito essenziale I dati sono molto più che una serie di uno e zero. Sono

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Laura Bacci, PMP Via Tezze, 36 46100 MANTOVA Telefono (+39) 348 6947997 Fax (+39) 0376 1810801

Dettagli

Gestione delle Architetture e dei Servizi IT con ADOit. Un Prodotto della Suite BOC Management Office

Gestione delle Architetture e dei Servizi IT con ADOit. Un Prodotto della Suite BOC Management Office Gestione delle Architetture e dei Servizi IT con ADOit Un Prodotto della Suite BOC Management Office Controllo Globale e Permanente delle Architetture IT Aziendali e dei Processi IT: IT-Governance Definire

Dettagli

SISSI IN RETE. Quick Reference guide guida di riferimento rapido

SISSI IN RETE. Quick Reference guide guida di riferimento rapido SISSI IN RETE Quick Reference guide guida di riferimento rapido Indice generale Sissi in rete...3 Introduzione...3 Architettura Software...3 Installazione di SISSI in rete...3 Utilizzo di SISSI in Rete...4

Dettagli

> MULTI TASKING > MULTI PROCESS > MULTI CORE

> MULTI TASKING > MULTI PROCESS > MULTI CORE > MULTI TASKING > MULTI PROCESS > MULTI CORE WorkNC V21 multicore 64 bits : Benefici di WorkNC Aumento generale della produttività, grazie alle nuove tecnologie multi-core, 64 bit e Windows 7 Calcolo di

Dettagli

Sommersi dalle informazioni?

Sommersi dalle informazioni? Sommersi dalle informazioni? Centro Dir. Colleoni Viale Colleoni, 1 Pal. Taurus 1 20041 Agrate Brianza (MI) T: +39 039 5966 039 F: +39 039 5966 040 www.tecnosphera.it DOCUMENT MANAGEMENT GESTIONE DOCUMENTALE

Dettagli

Setup e installazione

Setup e installazione Setup e installazione 2 Prima di muovere i primi passi con Blender e avventurarci nel vasto mondo della computer grafica, dobbiamo assicurarci di disporre di due cose: un computer e Blender. 6 Capitolo

Dettagli

Manuale Utente IMPORT IATROS XP

Manuale Utente IMPORT IATROS XP Manuale Utente IMPORT IATROS XP Sommario Prerequisiti per l installazione... 2 Installazione del software IMPORT IATROS XP... 2 Utilizzo dell importatore... 3 Report della procedura di importazione da

Dettagli

Requisiti di sistema di Cisco WebEx Meetings Server

Requisiti di sistema di Cisco WebEx Meetings Server Prima pubblicazione: 21 Ottobre 2012 Ultima modifica: 21 Ottobre 2012 Americas Headquarters Cisco Systems, Inc. 170 West Tasman Drive San Jose, CA 95134-1706 USA http://www.cisco.com Tel: 8 526-00 800

Dettagli

Client di Posta Elettronica PECMailer

Client di Posta Elettronica PECMailer Client di Posta Elettronica PECMailer PECMailer è un semplice ma completo client di posta elettronica, ovvero un programma che consente di gestire la composizione, la trasmissione, la ricezione e l'organizzazione

Dettagli

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it FIRESHOP.NET Gestione Utility & Configurazioni Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it Sommario SOMMARIO Introduzione... 4 Impostare i dati della propria azienda... 5 Aggiornare il programma... 6 Controllare l integrità

Dettagli

Per Iniziare con Parallels Desktop 10

Per Iniziare con Parallels Desktop 10 Per Iniziare con Parallels Desktop 10 Copyright 1999-2014 Parallels IP Holdings GmbH e i suoi affiliati. Tutti i diritti riservati. Parallels IP Holdings GmbH Vordergasse 59 8200 Schaffhausen Svizzera

Dettagli

IT Club FVG Ditedi CMDBuild: case study di un progetto open source www.cmdbuild.org Fabio Bottega f.bottega@tecnoteca.com

IT Club FVG Ditedi CMDBuild: case study di un progetto open source www.cmdbuild.org Fabio Bottega f.bottega@tecnoteca.com IT Club FVG Ditedi CMDBuild: case study di un progetto open source www.cmdbuild.org Fabio Bottega f.bottega@tecnoteca.com 2 Tecnoteca è nata nel 2000 con sede a Tavagnacco ha scelto da subito di lavorare

Dettagli

Plesk Automation. Parallels. Domande tecniche più frequenti

Plesk Automation. Parallels. Domande tecniche più frequenti Parallels Plesk Automation Primo trimestre, 2013 Domande tecniche più frequenti Questo documento ha come scopo quello di rispondere alle domande tecniche che possono sorgere quando si installa e si utilizza

Dettagli

Corso di Alfabetizzazione Informatica

Corso di Alfabetizzazione Informatica Corso di Alfabetizzazione Informatica Scopo di questo corso, vuole essere quello di fornire ad ognuno dei partecipanti, indipendentemente dalle loro precedenti conoscenze informatiche, l apprendimento

Dettagli

Il compilatore Dev-C++

Il compilatore Dev-C++ Il compilatore Dev-C++ A cura del dott. Marco Cesati 1 Il compilatore Dev-C++ Compilatore per Windows: http://www.bloodshed.net/devcpp.html Installazione Configurazione Utilizzazione 2 1 Requisiti di sistema

Dettagli

CA Asset Portfolio Management

CA Asset Portfolio Management CA Asset Portfolio Management Note di rilascio Versione 12.8 La presente documentazione, che include il sistema di guida in linea integrato e materiale distribuibile elettronicamente (d'ora in avanti indicata

Dettagli

Consulenza tecnologica globale

Consulenza tecnologica globale Orientamento al cliente Innovazione Spirito di squadra Flessibilità Un gruppo di professionisti dedicati alle imprese di ogni settore merceologico e dimensione, capaci di supportare il Cliente nella scelta

Dettagli

L Azienda non è mai stata cosi vicina.

L Azienda non è mai stata cosi vicina. L Azienda non è mai stata cosi vicina. AlfaGestMed è il risultato di un processo di analisi e di sviluppo di un sistema nato per diventare il punto di incontro tra l Azienda e il Medico Competente, in

Dettagli

CMN4i (Vers. 1.1.0 del 27/02/2014)

CMN4i (Vers. 1.1.0 del 27/02/2014) CMN4i (Vers. 1.1.0 del 27/02/2014) Il monitoring che permette di avere la segnalazione in tempo reale dei problemi sul vostro sistema IBM System i Sommario Caratterisitche... Errore. Il segnalibro non

Dettagli

P R O C E D U R E Sommario Creazione di un nuovo account MediaJet... 2

P R O C E D U R E Sommario Creazione di un nuovo account MediaJet... 2 P R O C E D U R E Sommario Creazione di un nuovo account MediaJet... 2 Informazioni sul copyright e sui marchi.... 7 Creazione di un nuovo account MediaJet Lo Spazio di archiviazione online personale è

Dettagli

RUP (Rational Unified Process)

RUP (Rational Unified Process) RUP (Rational Unified Process) Caratteristiche, Punti di forza, Limiti versione del tutorial: 3.3 (febbraio 2007) Pag. 1 Unified Process Booch, Rumbaugh, Jacobson UML (Unified Modeling Language) notazione

Dettagli

Profilo Commerciale Collabor@

Profilo Commerciale Collabor@ Profilo Commerciale Collabor@ 1. DESCRIZIONE DEL SERVIZIO E REQUISITI Collabor@ è un servizio di web conferenza basato sulla piattaforma Cisco WebEx, che consente di organizzare e svolgere riunioni web,

Dettagli

ALFABETIZZAZIONE DI BASE Programma del Corso livello base

ALFABETIZZAZIONE DI BASE Programma del Corso livello base Un po di Storia ISP & Web Engineering ALFABETIZZAZIONE DI BASE Programma del Corso livello base Breve cenno sulla storia dell informatica: dagli albori ai giorni nostri; L evoluzione di Windows: dalla

Dettagli

FileMaker Server 13. Guida introduttiva

FileMaker Server 13. Guida introduttiva FileMaker Server 13 Guida introduttiva 2007-2013 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 Stati Uniti FileMaker e Bento sono marchi

Dettagli

APRS su Linux con Xastir, installazione dai sorgenti

APRS su Linux con Xastir, installazione dai sorgenti APRS su Linux con Xastir Installazione dai sorgenti L installazione di Xastir Per installare Xastir non è richiesto essere un guru di Linux, anche se una conoscenza minima della piattaforma è necessaria.

Dettagli

OPERAZIONI SUL FILE SYSTEM OPERAZIONI SUL FILE SYSTEM

OPERAZIONI SUL FILE SYSTEM OPERAZIONI SUL FILE SYSTEM SPOSTARE un file o una sottodirectory da una directory ad un altra COPIARE un file o una directory da una directory all altra RINOMINARE un file o una directory CANCELLARE un file o una directory CREARE

Dettagli

SIMATIC WinCC Runtime Professional ARCHITETTURE. Versione 1.0 04/2013

SIMATIC WinCC Runtime Professional ARCHITETTURE. Versione 1.0 04/2013 SIMATIC WinCC Runtime Professional V12 ARCHITETTURE Ronald Lange (Inventor 2011) TIA Portal: Automation Software that Fits Together As Perfectly As Lego Blocks Versione 1.0 04/2013 - Architetture Novità

Dettagli

CODE-STAT 9.0 SOFTWARE PER REVISIONE DATI BROCHURE ILLUSTRATIVA

CODE-STAT 9.0 SOFTWARE PER REVISIONE DATI BROCHURE ILLUSTRATIVA CODE-STAT 9.0 SOFTWARE PER REVISIONE DATI BROCHURE ILLUSTRATIVA La più potente analisi retrospettiva dei dati relativi a un evento cardiaco. Prestazioni migliorate. Livello di assistenza più elevato. 1

Dettagli

MailStore Server PANORAMICA

MailStore Server PANORAMICA MailStore Server PANORAMICA Lo standard per archiviare e gestire le Email Le aziende possono beneficiare legalmente, tecnicamente, finanziariamente ed in modo moderno e sicuro dell'archiviazione email

Dettagli

Ottimizzazione della gestione del data center con Microsoft System Center

Ottimizzazione della gestione del data center con Microsoft System Center Ottimizzazione della gestione del data center con Microsoft System Center Declinazione di responsabilità e informazioni sul copyright Le informazioni contenute nel presente documento rappresentano le conoscenze

Dettagli

GESTIONE ATTREZZATURE

GESTIONE ATTREZZATURE SOLUZIONE COMPLETA PER LA GESTIONE DELLE ATTREZZATURE AZIENDALI SWSQ - Solution Web Safety Quality srl Via Mons. Giulio Ratti, 2-26100 Cremona (CR) P. Iva/C.F. 06777700961 - Cap. Soc. 10.000,00 I.V. -

Dettagli

Web conferencing software. Massimiliano Greco - Ivan Cerato - Mario Salvetti

Web conferencing software. Massimiliano Greco - Ivan Cerato - Mario Salvetti 1 Web conferencing software Massimiliano Greco - Ivan Cerato - Mario Salvetti Arpa Piemonte 2 Che cosa è Big Blue Button? Free, open source, web conferencing software Semplice ed immediato ( Just push

Dettagli

CONTRATTO PER LA LICENZA D USO DEL SOFTWARE GESTIONE AFFITTI

CONTRATTO PER LA LICENZA D USO DEL SOFTWARE GESTIONE AFFITTI CONTRATTO PER LA LICENZA D USO DEL SOFTWARE GESTIONE AFFITTI IMPORTANTE: il presente documento è un contratto ("CONTRATTO") tra l'utente (persona fisica o giuridica) e DATOS DI Marin de la Cruz Rafael

Dettagli

U.N.I.F. - UNIONE NAZIONALE ISTITUTI di ricerche FORESTALI

U.N.I.F. - UNIONE NAZIONALE ISTITUTI di ricerche FORESTALI G.U.FOR. Gestione Utilizzazioni FORestali Procedura sperimentale, inerente la gestione centralizzata dei dati relativi alle utilizzazioni forestali (taglio, assegno, collaudo e vendita dei prodotti legnosi)

Dettagli

DEFT Zero Guida Rapida

DEFT Zero Guida Rapida DEFT Zero Guida Rapida Indice Indice... 1 Premessa... 1 Modalità di avvio... 1 1) GUI mode, RAM preload... 2 2) GUI mode... 2 3) Text mode... 2 Modalità di mount dei dispositivi... 3 Mount di dispositivi

Dettagli

Intalio. Leader nei Sistemi Open Source per il Business Process Management. Andrea Calcagno Amministratore Delegato

Intalio. Leader nei Sistemi Open Source per il Business Process Management. Andrea Calcagno Amministratore Delegato Intalio Convegno Open Source per la Pubblica Amministrazione Leader nei Sistemi Open Source per il Business Process Management Navacchio 4 Dicembre 2008 Andrea Calcagno Amministratore Delegato 20081129-1

Dettagli

CA RC/Update for DB2 for z/os

CA RC/Update for DB2 for z/os SCHEDA PRODOTTO CA RC/Update for DB2 for z/os CA RC/Update for DB2 for z/os CA RC/Update for DB2 for z/os (CA RC/Update) è uno strumento di gestione di dati e oggetti DB2 che consente agli amministratori

Dettagli

Posta Elettronica. Claudio Cardinali claudio@csolution.it

Posta Elettronica. Claudio Cardinali claudio@csolution.it Posta Elettronica Claudio Cardinali claudio@csolution.it Posta Elettronica: WebMail Una Webmail è un'applicazione web che permette di gestire uno o più account di posta elettronica attraverso un Browser.

Dettagli

La gestione documentale con il programma Filenet ed il suo utilizzo tramite la tecnologia.net. di Emanuele Mattei (emanuele.mattei[at]email.

La gestione documentale con il programma Filenet ed il suo utilizzo tramite la tecnologia.net. di Emanuele Mattei (emanuele.mattei[at]email. La gestione documentale con il programma Filenet ed il suo utilizzo tramite la tecnologia.net di Emanuele Mattei (emanuele.mattei[at]email.it) Introduzione In questa serie di articoli, vedremo come utilizzare

Dettagli

Sistemi Web-Based - Terminologia. Progetto di Sistemi Web-Based Prof. Luigi Laura, Univ. Tor Vergata, a.a. 2010/2011

Sistemi Web-Based - Terminologia. Progetto di Sistemi Web-Based Prof. Luigi Laura, Univ. Tor Vergata, a.a. 2010/2011 Sistemi Web-Based - Terminologia Progetto di Sistemi Web-Based Prof. Luigi Laura, Univ. Tor Vergata, a.a. 2010/2011 CLIENT: il client è il programma che richiede un servizio a un computer collegato in

Dettagli

DigitPA egovernment e Cloud computing

DigitPA egovernment e Cloud computing DigitPA egovernment e Cloud computing Esigenze ed esperienze dal punto di vista della domanda RELATORE: Francesco GERBINO 5 ottobre 2010 Agenda Presentazione della Società Le infrastrutture elaborative

Dettagli

Le Reti Informatiche

Le Reti Informatiche Le Reti Informatiche modulo 10 Prof. Salvatore Rosta www.byteman.it s.rosta@byteman.it 1 Nomenclatura: 1 La rappresentazione di uno schema richiede una serie di abbreviazioni per i vari componenti. Seguiremo

Dettagli

Managed Services e Unified Communication & Collaboration: verso il paradigma del Cloud Computing

Managed Services e Unified Communication & Collaboration: verso il paradigma del Cloud Computing Managed Services e Unified Communication & Collaboration: verso il paradigma del Cloud Computing Claudio Chiarenza (General Manager and Chief Strategy Officer) Italtel, Italtel logo and imss (Italtel Multi-Service

Dettagli

Come installare e configurare il software FileZilla

Come installare e configurare il software FileZilla Come utilizzare FileZilla per accedere ad un server FTP Con questo tutorial verrà mostrato come installare, configurare il software e accedere ad un server FTP, come ad esempio quello dedicato ai siti

Dettagli

Guida alla scansione su FTP

Guida alla scansione su FTP Guida alla scansione su FTP Per ottenere informazioni di base sulla rete e sulle funzionalità di rete avanzate della macchina Brother, consultare la uu Guida dell'utente in rete. Per ottenere informazioni

Dettagli

IBM Cognos 8 BI Midmarket Reporting Packages Per soddisfare tutte le vostre esigenze di reporting restando nel budget

IBM Cognos 8 BI Midmarket Reporting Packages Per soddisfare tutte le vostre esigenze di reporting restando nel budget Data Sheet IBM Cognos 8 BI Midmarket Reporting Packages Per soddisfare tutte le vostre esigenze di reporting restando nel budget Panoramica Le medie aziende devono migliorare nettamente le loro capacità

Dettagli

IT-BOOK. Domini Hosting Web marketing E-mail e PEC

IT-BOOK. Domini Hosting Web marketing E-mail e PEC 5 giugno 09 IT-BOOK Configurazioni e cartatteristiche tecniche possono essere soggette a variazioni senza preavviso. Tutti i marchi citati sono registrati dai rispettivi proprietari. Non gettare per terra:

Dettagli

Manuale d uso. Gestione Aziendale. Software per l azienda. Software per librerie. Software per agenti editoriali

Manuale d uso. Gestione Aziendale. Software per l azienda. Software per librerie. Software per agenti editoriali Manuale d uso Gestione Aziendale Software per l azienda Software per librerie Software per agenti editoriali 1997-2008 Bazzacco Maurizio Tutti i diritti riservati. Prima edizione: settembre 2003. Finito

Dettagli

AUL22: FactoryTalk View SE Scoprite i vantaggi chiave di una soluzione SCADA integrata

AUL22: FactoryTalk View SE Scoprite i vantaggi chiave di una soluzione SCADA integrata AUL22: FactoryTalk View SE Scoprite i vantaggi chiave di una soluzione SCADA integrata Giampiero Carboni Davide Travaglia David Board Rev 5058-CO900C Interfaccia operatore a livello di sito FactoryTalk

Dettagli

Il test valuta la capacità di pensare?

Il test valuta la capacità di pensare? Il test valuta la capacità di pensare? Per favore compili il seguente questionario senza farsi aiutare da altri. Cognome e Nome Data di Nascita / / Quanti anni scolastici ha frequentato? Maschio Femmina

Dettagli

Porta di Accesso versione 5.0.12

Porta di Accesso versione 5.0.12 Pag. 1 di 22 Controlli da effettuare in seguito al verificarsi di ERRORE 10 nell utilizzo di XML SAIA Porta di Accesso versione 5.0.12 Pag. 2 di 22 INDICE 1. INTRODUZIONE... 3 2. VERIFICHE DA ESEGUIRE...3

Dettagli

HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE

HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE 1-1/9 HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE 1 CARATTERISTICHE DI UN DATABASE SQL...1-2 Considerazioni generali... 1-2 Concetto di Server... 1-2 Concetto di Client... 1-2 Concetto di database SQL... 1-2 Vantaggi...

Dettagli

CA Business Intelligence

CA Business Intelligence CA Business Intelligence Guida all'implementazione Versione 03.2.00 La presente documentazione ed ogni relativo programma software di ausilio (di seguito definiti "Documentazione") vengono forniti unicamente

Dettagli

ORACLE BUSINESS INTELLIGENCE STANDARD EDITION ONE A WORLD CLASS PERFORMANCE

ORACLE BUSINESS INTELLIGENCE STANDARD EDITION ONE A WORLD CLASS PERFORMANCE ORACLE BUSINESS INTELLIGENCE STANDARD EDITION ONE A WORLD CLASS PERFORMANCE Oracle Business Intelligence Standard Edition One è una soluzione BI completa, integrata destinata alle piccole e medie imprese.oracle

Dettagli

PROFILI ALLEGATO A. Profili professionali

PROFILI ALLEGATO A. Profili professionali ALLEGATO A Profili professionali Nei profili di seguito descritti vengono sintetizzate le caratteristiche di delle figure professionali che verranno coinvolte nell erogazione dei servizi oggetto della

Dettagli

CAPITOLATO GESTIONALE PARTE II. 1.Modalità pagamento pasti

CAPITOLATO GESTIONALE PARTE II. 1.Modalità pagamento pasti CAPITOLATO GESTIONALE PARTE II 1.Modalità pagamento pasti Pagina Introduzione 2 Pre-pagato con tessera scalare 3 1.1 Componenti del sistema 4 1.2 Come funziona 5 1.3 Fasi del servizio 6 - L iscrizione

Dettagli

GESTIONE STUDIO. Compatibile con: Win 7, Vista, XP

GESTIONE STUDIO. Compatibile con: Win 7, Vista, XP GESTIONE ADEMPIMENTI FISCALI Blustring fornisce la stampa dei quadri fiscali, cioè dei quadri del modello UNICO relativi alla produzione del reddito d impresa, o di lavoro autonomo (RG, RE, RF, dati di

Dettagli

Profilo Aziendale ISO 9001: 2008. METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it

Profilo Aziendale ISO 9001: 2008. METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it ISO 9001: 2008 Profilo Aziendale METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it Sede legale: * Viale Brodolini, 117-60044 - Fabriano (AN) - Tel. 0732.251856 Sede amministrativa:

Dettagli

Energy risk management

Energy risk management Il sistema di supporto alle tue decisioni Energy risk management Un approccio orientato agli attori M.B.I. Srl, Via Francesco Squartini 7-56121 Pisa, Italia - tel. 050 3870888 - fax. 050 3870808 www.powerschedo.it

Dettagli

Enterprise Services Infrastructure ESI 2.0

Enterprise Services Infrastructure ESI 2.0 Enterprise Services Infrastructure ESI 2.0 Caratteristiche e Posizionamento ver. 2.1 del 21/01/2013 Cos è ESI - Enterprise Service Infrastructure? Cos è ESI? ESI (Enteprise Service Infrastructure) è una

Dettagli

Per questa ragione il nostro sforzo si è concentrato sugli aspetti elencati qui di seguito:

Per questa ragione il nostro sforzo si è concentrato sugli aspetti elencati qui di seguito: Autore : Giulio Martino IT Security, Network and Voice Manager Technical Writer e Supporter di ISAServer.it www.isaserver.it www.ocsserver.it www.voipexperts.it - blogs.dotnethell.it/isacab giulio.martino@isaserver.it

Dettagli

Servizio HP Hardware Support Exchange

Servizio HP Hardware Support Exchange Servizio HP Hardware Support Exchange Servizi HP Il servizio HP Hardware Support Exchange offre un supporto affidabile e rapido per la sostituzione dei prodotti HP. Studiato in modo specifico per i prodotti

Dettagli

La BI a supporto del management negli Istituti Previdenziali. Il caso IPOST. Marco Quagliata : Efis Consulting Raffaele Giammarco : SAP Italia

La BI a supporto del management negli Istituti Previdenziali. Il caso IPOST. Marco Quagliata : Efis Consulting Raffaele Giammarco : SAP Italia La BI a supporto del management negli Istituti Previdenziali. Il caso IPOST Marco Quagliata : Efis Consulting Raffaele Giammarco : SAP Italia Agenda Roma, 17-20 maggio 2010 IPost La soluzione SAP in IPost

Dettagli

Rilascio dei Permessi Volo

Rilascio dei Permessi Volo R E P U B L I C O F S A N M A R I N O C I V I L A V I A T I O N A U T H O R I T Y SAN MARINO CIVIL AVIATION REGULATION Rilascio dei Permessi Volo SM-CAR PART 5 Approvazione: Ing. Marco Conti official of

Dettagli

Strumenti 3D per SMART Notebook 11.1. Manuale dell'utente

Strumenti 3D per SMART Notebook 11.1. Manuale dell'utente Strumenti 3D per SMART Notebook 11.1 Manuale dell'utente Registrazione del prodotto Se si registra il prodotto SMART, si verrà informati delle nuove funzionalità e aggiornamenti software disponibili. Registrazione

Dettagli