MINISTERO DELL ISTRUZIONE UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER LA CALABRIA. ISTITUTO STATALE " Raffaele Lombardi Satriani "

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "MINISTERO DELL ISTRUZIONE UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER LA CALABRIA. ISTITUTO STATALE " Raffaele Lombardi Satriani ""

Transcript

1 MINISTERO DELL ISTRUZIONE UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER LA CALABRIA ISTITUTO STATALE " Raffaele Lombardi Satriani " Sede centrale -Liceo Scientifico Petilia Policastro con sedi staccate: Liceo linguistico Liceo delle Scienze Umane di Mesoraca Liceo Scientifico Statale di Cotronei Petilia Policastro 23 gennaio 2014 Prot. n Spettabile Agenzia Oggetto: Richiesta di offerta preventivo, con procedura di contrattazione ordinaria ai sensi dell art.34 del D.I. n 44 del 01/02/2001, per la fornitura di servizi per la realizzazione di un viaggio di istruzione a Ginevra periodo 2 marzo -8 marzo 2014 con trasporto pullman GT Destinazione: Ginevra N. partecipanti: alunni accompagnatori N. giorni: 7 GIORNI E 6 NOTTI Periodo: dal 2 all 8 marzo aprile 2014 Partenza: Domenica 2 marzo 2014 da Mesoraca ore 6.00 con pullman GT PREMESSO CHE LA DIRIGENTE SCOLASTICA Le informazioni sulle azioni previste dal regolamento d istituto sono diffuse con la massima pubblicità di garantire la massima trasparenza dell intervento dei Fondi; La richiesta Offerta preventivo è effettuata con la procedura della contrattazione ordinaria ai sensi dell art. 34 del D.I. n. 44/01; La richiesta Offerta preventivo è resa pubblica con le seguenti modalità: affissione all Albo dell Istituzione Scolastica in data pubblicazione sui siti dell Istituto:

2 IN ATTO VISTA la richiesta della docente responsabile prof.ssa Aurora Panza con la quale chiede la fornitura dei servizi per la realizzazione della visita di istruzione a Ginevra VISTO il D.I. n. 44 del 01/02/2001 Regolamento concernente le istruzioni generali sulla gestione amministrativo-contabile delle istituzioni Scolastiche. VISTO le disposizioni vigenti in materia di pubbliche forniture. VISTI gli indirizzi generali per le attività della scuola e delle scelte generali di gestione e di amministrazione EMANA La richiesta di offerta preventivo, con procedura di contrattazione ordinaria ai sensi dell art. 34 del D.I. 44/01, per l eventuale fornitura di servizi per la realizzazione della visita di istruzione a Ginevra nel periodo dal 2/03 all 8 /03/2014 le cui caratteristiche sono di seguito specificate: 1. Tabella valutazione dei servizi (ALLEGATO: A, da riempire per la parte di competenza). 2. Norme e capitolato d'oneri ( allegato B) 3. Programma di massima REGOLAMENTO 1. OFFERTA PREVENTIVO L Offerta Preventivo dovrà essere prodotta tenendo presente la tabella valutazione dei servizi (ALLEGATO A) riportante le caratteristiche tecniche dei servizi richiesti a cui codesta Ditta aggiungerà: i prezzi unitari compreso I.V.A., i complessivi e l I.V.A. applicata. Questa Istituzione Scolastica procederà all aggiudicazione della fornitura anche nel caso di unica Ditta offerente ai sensi dei RR.DD , n e dell art. 69 R.D. 23/05/1924 n. 827 (Regolamento della Contabilità di Stato). 2.TERMINE DI PRESENTAZIONE DELL OFFERTA PREVENTIVO L offerta preventivo dovrà essere presentata secondo le seguenti modalità: consegna di un plico sigillato e firmato sui lembi di chiusura che dovrà essere indirizzato: AL DIRIGENTE SCOLASTICO, pro tempore del Liceo Scientifico Statale Raffaele Lombardi Satriani di Petilia Policastro KR e riportare la dicitura: OFFERTA PREVENTIVO Ginevra

3 e pervenire a questa Istituzione Scolastica entro e non oltre le ore del 2 febbraio FARA FEDE IL TIMBRO POSTALE. NON Il Liceo Scientifico Statale Raffaele Lombardi Satriani di Petilia Policastro KR declina ogni responsabilità per le offerte pervenute oltre il termine suddetto. FASE PRELIMINARE ALL OFFERTA Per eventuali chiarimenti prendere contatto con il Dirigente Scolastico MODALITA E REGOLARITA DEL PLICO CONTENENTE L OFFERTA PREVENTIVO IL PLICO DOVRA CONTENERE: 1. BUSTA OFFERTA ECONOMICA: L offerta preventivo, valida almeno 60 giorni, compilata secondo le indicazioni contenute nella Tabella valutazione servizi ( allegato A) e con tutti gli eventuali documenti aggiuntivi e illustrativi utili a specificare meglio i prodotti offerti, deve essere timbrata e firmata su tutti i fogli, con firma leggibile dal titolare della ditta offerente, ovvero, nel caso di Società, dal legale rappresentante che allegherà copia del documento attestante la legale rappresentanza. Si specifica che il M.I.U.R. ha disposto l obbligatorietà che su tutte le schede dovranno essere riportati il codice C.I.G 2. BUSTA DOCUMENTI: La ditta proponente dovrà inserire in una ulteriore busta chiusa e sigillata, firmata sui lembi di chiusura, con la dicitura: Contiene documentazione VISITA DI ISTRUZIONE A GINEVRA la seguente documentazione: dichiarazioni/attestazioni/certificazioni, che possono essere autocertificati secondo la normativa vigente (DPR 445/2000) con allegata copia del documento di riconoscimento del dichiarante in corso di validità al momento della dichiarazione. Le dichiarazioni/attestazioni/certificazioni devono attestare: REQUISITI DELLA DITTA a) Dichiarazione dalla quale si evincano i principali dati della DITTA: costituzione, natura giuridica, denominazione, sede, rappresentanza, codice fiscale; in caso di società, estremi dell atto costitutivo e Statuto; b) Dichiarazione di essere iscritto alla C.C.I.A. di dal n iscrizione ; c) Dichiarazione che i propri dipendenti sono regolarmente inquadrati, assicurati e retribuiti secondo le vigenti norme dei contratti di lavoro del settore di appartenenza;

4 d) Dichiarazione di essere in regola con il pagamento dei contributi e delle tasse (DURC); e) Dichiarazione di accettazione delle condizioni di pagamento dichiarate da questa Istituzione Scolastica al punto TERMINI DI PAGAMENTO Le dichiarazioni richieste dovranno essere rese ai sensi del D.P.R. 445/2000, accompagnate da copia fotostatica del documento di identità del/i sottoscritto/i in corso di validità al momento della dichiarazione. REQUISITI DI ORDINE GENERALE Dichiarazione di non trovarsi nelle situazioni di esclusione di cui all art. 38 del Dlgs 163/06 "Codice dei contratti pubblici relativi a lavori, servizi e forniture in attuazione delle direttive 2004/17/CE e 2004/18/CE"e s.m.i.; Dichiarazione di non trovarsi nelle situazioni che costituiscono cause ostative di cui all art. 10 della L. 575/1965 (certificato antimafia). REQUISITI DI ORDINE SPECIALE Dichiarazione di aver effettuato, negli ultimi tre anni, forniture e servizi analoghi a quelli oggetto del bando (art. 41 del Dlgs 163/06 e s.m.i.), con indicazione del periodo, della tipologia di attività realizzata e della regolare esecuzione del servizio senza rilievi e/o contestazioni, allegando copie. CAPACITA TECNICA E PROFESSIONALE - Dichiarazione di disporre di operatori qualificati e di comprovata esperienza del settore (possono essere indicati i soggetti a seconda della tipologia del servizio); - Dichiarazione che l azienda è costituita da almeno tre anni; - Dichiarazione che possiede una sede attrezzata. PROCEDURA DI ESPLETAMENTO DELLA CONTRATTAZIONE Alla ricezione delle offerte, nei modi e nei termini precedentemente specificati, seguirà un esame comparato delle stesse e si procederà all aggiudicazione anche in presenza di una sola offerta, ai sensi dei RR.DD , n e dell art. 69 R.D. 23/05/1924 n. 827 (Regolamento della Contabilità di Stato) e la decisione sarà presa ad insindacabile giudizio del Dirigente Scolastico. L apertura delle buste contenenti le offerte sarà effettuata dalla Commissione dell Istituto nominata con Determina Dirigenziale che procederà alla predisposizione del prospetto comparativo delle offerte. L aggiudicazione della fornitura sarà disposta con provvedimento del Dirigente Scolastico sulla base dei risultati di valutazione delle offerte.

5 Questa Istituzione Scolastica si riserva di acquistare quanto richiesto/offerto valutando l offerta più conveniente secondo criteri di rapporto qualità/prezzo. ALL ATTO DI AGGIUDICAZIONE DELLA FORNITURA, PRIMA CHE QUESTA ISTITUZIONE SCOLASTICA PROCEDA ALLA LETTERA DI ORDINE DELLA FORNITURA, LA DITTA DOVRA FORNIRE ENTRO 15 GIORNI LA DOCUMENTAZIONE PROBATORIA, A CONFERMA DI QUANTO DICHIARATO IN SEDE DI OFFERTA. CONDIZIONI DI FORNITURA Definita la Ditta aggiudicatrice dell'effettuazione del viaggio, la stessa deve rispettare le seguenti condizioni: - i prezzi devono essere comprensivi di I.V.A., - rispettare la destinazione, la durata del soggiorno - rispettare i giorni e gli orari come richiesti - rispettare la richiesta di pernottamento presso la categoria di Hotel richiesta - la copertura assicurativa - indicazione dell importo dell assicurazione per l annullamento del viaggio - indicazione di penale nel caso di rinuncia del partecipante - condizioni e modalità di pagamento - assicurazioni previste ex DL 111/95 - dichiarazione di responsabilità ex C.M. 291 dd. 14/10/92 d D.L. 111/95 Resta accettato dalle Parti che: - questa Istituzione Scolastica potrà chiedere alle Ditte partecipanti verifiche per accertare il rispetto degli standard di qualità minima e il rispetto delle caratteristiche richieste nella scheda tecnica anche in sede di esame comparativo delle offerte presentate; - l Istituzione Scolastica non è tenuta a corrispondere compenso alcuno per qualsiasi titolo o ragione alle Ditte in relazione all invio delle offerte preventivo; - non sono ammesse le offerte condizionate e/o indeterminate, pena l esclusione; - i prezzi dichiarati nella offerta preventivo non potranno subire successive variazioni in aumento per eventuali e presunte erronee valutazioni della Ditta; - al ricevimento dell ordine, la Ditta aggiudicataria darà conferma d ordine e accettazione delle condizioni

6 di fornitura. In caso di discordanze tra Ditta fornitrice e Istituzione Scolastica varranno sempre le interpretazioni e le condizioni di fornitura più favorevoli a questa Istituzione Scolastica; - le offerte che a insindacabile giudizio di questa Istituzione Scolastica non rispetteranno le caratteristiche richieste verranno escluse dall aggiudicazione; - la fornitura dei servizi richiesti non si intenderà eseguita se questi non risulteranno rispondenti alla loro funzione e destinazione così come stabilito nella allegata scheda tecnica; - tutte le azioni di verifica e valutazione dei dati tecnici proposti sono di esclusiva e insindacabile competenza dell Istituzione Scolastica. CRITERI DI VALUTAZIONE DELLE OFFERTE Le offerte saranno valutate con il Criterio dell offerta economicamente più vantaggiosa, della maggiore affidabilità tecnica dei servizi, sulla base di tutti gli elementi ottimali che definiscono una fornitura di servizi di qualità più vantaggiosa per l Istituto, in base alla Tabella di valutazione dei servizi(allegato A) MODALITÀ DI AGGIUDICAZIONE La fornitura sarà aggiudicata all offerente che avrà riportato nella comparazione il maggior punteggio, calcolato nella sua totalità. Questa Istituzione Scolastica procederà all aggiudicazione della fornitura anche nel caso di unica Ditta offerente ai sensi dei RR.DD , n e dell art. 69 R.D. 23/05/1924 n. 827 (Regolamento della Contabilità di Stato). Questa Istituzione Scolastica si riserva la facoltà di non procedere all aggiudicazione se nessuna offerta dovesse risultare coerente con i presupposti tecnici ed economici disponibili. OFFERTE ECCESSIVAMENTE BASSE Questa Istituzione Scolastica si riserva di valutare la congruità di ogni offerta che, in base ad elementi specifici, appaia anormalmente bassa. TERMINI DI ADEMPIMENTO E RESPONSABILITA Gli offerenti partecipanti alla gara saranno vincolati dai prezzi indicati nell offerta formulata per 60 giorni, naturali e consecutivi, dalla data di scadenza della presente contrattazione.

7 Qualora l aggiudicatario, successivamente al pagamento, non dovesse rispettare i contenuti del presente bando, che saranno poi parte integrante dell ordine di fornitura, in particolar modo per ciò che attiene l assistenza e la garanzia, sarà attivato il Fermo amministrativo ex art. 69 della Legge di contabilità generale dello Stato e circolare 21, prot. n del 29/3/1999, della ex Ragioneria Generale dello Stato - IGF. Per ogni controversia si intende accettata la competenza esclusiva del foro di Crotone TERMINI DI PAGAMENTO I pagamenti saranno effettuati previa verifica di cui al D.M. 40/2008 Modalità di attuazione dell'art. 48-bis del D.P.R. 29 settembre 1973, n. 602, recante disposizioni in materia di pagamenti da parte delle pubbliche amministrazioni nonché dalle verifiche di regolarità contributiva desumibile dal DURC. Esclusioni Saranno motivi di esclusione la non conformità delle offerte al presente bando e la presentazione di condizioni diverse da quelle richieste, a meno che le condizioni offerte non risultino più favorevoli per questa Istituzione Scolastica e comunque ad esclusivo giudizio dell Istituzione Scolastica; MODALITÀ DI PUBBLICIZZAZIONE E IMPUGNATIVA La graduatoria provvisoria sarà pubblicata all Albo dell Istituto e trasmessa alle Ditte offerenti. Avverso la graduatoria provvisoria sarà possibile esperire reclamo entro 15giorni dalla sua pubblicazione, così come previsto dall art. 14, comma 7, del DPR 275/1999 e successive modificazioni ed integrazioni. Dalla data di pubblicazione della graduatoria definitiva saranno attivate entro 15 giorni le procedure per l emissione dell ordine di fornitura all offerente risultato aggiudicatario. MODALITÀ DI ACCESSO AGLI ATTI L accesso agli atti, da parte degli offerenti, sarà consentito, secondo la disciplina della L. 241/1990 e dell art. 3, comma 3, del DM 60/1996, solo dopo la conclusione del procedimento. TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI Questa Istituzione Scolastica si impegna a trattare e a trattenere i dati esclusivamente per fini

8 istituzionali, secondo i principi di pertinenza e di non eccedenza. Nell offerta la Ditta dovrà sottoscrivere, pena l esclusione dalla comparazione delle offerte, l informativa ai sensi dell art. 13 del D.Lgs. 196/2003 e successive modificazioni, e dovrà indicare il nominativo del responsabile del trattamento dei dati. Per questa Istituzione Scolastica il responsabile del trattamento dei dati è stato individuato nella persona del Direttore dei Servizi Generali e Amministrativi: Dott.ssa Marietta Iaconis RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO Il Responsabile del procedimento del Liceo Scientifico di Petilia Policastro è individuato nella persona del Rappresentante Legale, Dirigente Scolastica prof.ssa.ssa Maria Ierardi La partecipazione all offerta preventivo è accettazione incondizionata di tutte le richieste, condizioni, termini e clausole fissate e specificate in questo Atto. L Istituto ottempera a quanto stabilito dall art. 7, comma 4 del D.L. 187/2010, sulla tracciabilità dei flussi finanziari. LA DIRIGENTE SCOLASTICA prof.ssa Maria Ierardi

9 Allegato A TABELLA VALUTAZIONE DEI SERVIZI VIAGGI D ISTRUZIONE Caratteristiche Indicatori Compilazione a cura dell Agenzia Compilazione a cura dell Agenzia Compilazione a cura della scuola Mezzi di trasport o Pullman A disposizione in orario notturno incluso nel prezzo 10 punti Si/No Se si specificare il tipo di servizio A disposizione in orario notturno non incluso nel prezzo 0 punti Si/No Se si specificare il tipo di servizio Pullman Anno di immatr altro Punti 5 Punti 0 specificare il tipo di servizio Presenza del responsabile o di un suo delegato in grado di Punti 5 Si/nose si specificare il nome della persona che assisterà la scuola nel viaggio offrire una migliore assistenza al viaggio Categoria **** 15 punti Segnare con

10 Albergo una X Camere Alunni ***Sup 10 punti Segnare con una X *** 5 punti Segnare con Camere doppie e triple Camere multiple 3 letti una X 10 punti Specificare 5 punti Specificare altro 0 punti Specificare Ubicazione Centro Città 15 punti SI/no Trattamento Ristorazione Semi centrale 5 punti Si/no periferia 0 punti Si/no colazione italiana 10 punti Specificare cosa include la colazione Pranzo Al sacco cena continentale 5 punti Specificare cosa include la colazione Assortiti( panini) 5 punti Da sostituire con 10 punti pranzo in ristorante Bevande incluse nel prezzo Si/no L acqua minerale o naturale in bottiglia ai tavoli è obbligatoria Guida turistica Secondo il programma di massima Servizio ai tavoli 5 punti Pasti a buffet Cena tipica 10 punti Ginevra : Palais des Nations Unies Palais de Chillon Losanna Dintorni di Ginevra 5 punti se inclusa nel costo indiv.del viaggio Si/no Si/no Si/no Si/no Se no indicare il costo

11 ALLEGATO B NORME PER LA PARTECIPAZIONE ALLA GARA I rapporti contrattuali derivanti dell aggiudicazione sono regolate dalle norme contenute nel D.I. 44/01 e dalla legge e dal regolamento di contabilità dello Stato di cui a RR.DD. n e n. 827 rispettivamente del 18/11/1923 e del 23/5/1924, nonché dalle condizioni di seguito riportate: 1. Le offerte presentate dovranno restare valide fino all effettuazione dei viaggi richiesti con lettera d invito alla gara. Non saranno accettate variazioni al prezzo se non per aumenti documentati dalle tariffe di viaggio. La scuola si riserva di annullare il viaggio, senza alcuna penalità, qualora l aumento della quota dovesse superare il 10% del prezzo indicato. 2. Si chiedono alberghi classificati a tre/quattro stelle, con sistemazione per studenti in camere a non più di n. 3 posti letto e per docenti camere singole. Il vitto sarà costituito da mezza pensione e/o pensione completa. 3. L albergo deve trovarsi dislocato all interno delle località prevista dall itinerario, possibilmente in posizione centrale.

12 4. In relazione ai servizi offerti va indicato se i pasti sono serviti nell albergo o presso eventuali ristoranti o self-service che possibilmente dovranno essere individuati non lontano dall albergo. 5. Dovranno essere indicati in maniera analitica tutti i vettori utilizzati e l offerta dovrà contenere tutti i costi riferiti a tali vettori. Nel caso la visita lo richieda dovrà essere garantito il servizio trasporto durante la visita stessa. 6. Le gratuità, salvo diversa indicazione, saranno calcolate in ragione di 1 ogni 10 paganti, 7. Per tutti partecipanti, compresi gli accompagnatori dovranno essere previste le garanzie assicurative prescritte dalla normativa vigente ed eventuali polizze assistenza. Vanno tassativamente indicati i massimali assicurativi e non possono essere previste clausole accessorie che comportino oneri per i partecipanti o per la scuola. 8. L agenzia indicherà le condizioni di rinuncia e le eventuali penalità a carico degli studenti nei giorni immediatamente precedenti il viaggio. 9. Tutti i servizi dovranno essere compresi IVA e dei diritti di agenzia, in modo che il prezzo esposto contenga precisamente il totale da pagare. 10. Tutte le offerte difformi dal presente capitolato non saranno prese in considerazione. Nessun costo o onere sarà riconosciuto dalla scuola in ragione della mera presentazione delle offerte. 11. Per il pagamento delle quote verrà versato, previa emissione fattura, il 30% del prezzo complessivo, nei primi 15 giorni prima della partenza. Il saldo, salvo non sussistano motivi di reclamo, verrà effettuato nei 30 giorni lavorativi dopo il rientro dal viaggio. 12. Nel presentare l offerta l agenzia proponente dovrà dichiarare di impegnarsi alla scrupolosa osservanza del presente capitolato. Il MIUR con circ. 645 del 11/04/2002 ha messo a disposizione uno schema di capitolato d oneri tra scuola e agenzia di viaggio che di seguito riporta: CAPITOLATO D ONERI TRA LE ISTITUZIONI SCOLASTICHE E LE AGENZIE DI VIAGGI Art. 1 L Agenzia di Viaggi (di seguito denominata ADV) si impegna a rispettare le indicazioni delle CC.MM.291 del 14/10/92 e n.623 del 2/10/96, fornendo all Istituzione Scolastica (di seguito denominata IS) Tutte le certificazioni richieste dalle circolari stesse, mediante autocertificazione del rappresentante legale dell ADV (All.3) Art. 2

13 La validità dei preventivi sarà riferita alla data prevista dell effettuazione del viaggio, salvo variazioni dei costi documentabili e non imputabili all ADV (es: cambi di valuta, trasporto, carburante, pedaggi autostradali, ingressi ecc.) si richiama al riguardo l art. 11 D.L.vo del 17/03/95 n.111; Art. 3 In calce ad ogni preventivo l ADV fornirà, su richiesta dell IS, tutte le indicazioni riguardo ad altri servizi quali, ad esempio, ingressi ai musei o siti archeologici, mostre, ecc., che richiedono il pagamento in loco. I suddetti servizi dovranno essere necessariamente richiesti al momento della prenotazione del viaggio ed i relativi importi saranno inclusi nella quota di partecipazione. Lo stesso varrà per i servizi di guide, interpreti od accompagnatori; Art. 4 L affidamento dell organizzazione del viaggio d istruzione da parte dell IS dovrà avvenire con una lettera d impegno e dovrà essere stipulato un contratto con l ADV, concernente tutti gli elementi relativi al viaggio, come previsto dal D.L.vo del 17/03/95 n. 111 di attuazione della Direttiva 314/90/CEE ed in coerenza con le norme dettate dal D.I..44/01. Detto contratto dovrà essere sottoscritto dai rappresentanti legale delle parti. Art. 5 Il contratto dovrà contenere i seguenti elementi: - destinazione, durata, data di inizio e conclusione; - nome e cognome del rappresentante legale dell ADV; - tipologia e caratteristiche mezzi di trasporto; - categoria turistica albergo, tipologie camere ed i pasti forniti; - Itinerario, visite ed escursioni. Art. 6 Le quote di partecipazione a carico degli alunni saranno stabilite in relazione ad un numero minimo e massimo di alunni paganti e alla capienza dei mezzi di trasporto. Il numero delle persone effettivamente partecipanti comunicato dall Istituzione Scolastica dovrà mantenersi all interno del numero minimo e massimo a suo tempo comunicati, in caso di difformità superiore al 10%, il costo sarà ricalcolato e portato a conoscenza dell istituzione Scolastica. Le gratuità di viaggio saranno accordate in ragione di una ogni 10 paganti e frazione superiore a 6. Art. 7 Gli alberghi dovranno essere della categoria richiesta. Gli stessi saranno indicati ( nome, indirizzo, telefono/fax,ubicazione), da parte dell ADV, dopo l affidamento dell organizzazione del viaggio e alla conferma dei servizi e comunque non oltre 20 giorni dalla partenza. Le sistemazioni saranno in camere singole gratuite per i docenti ed a più letti per gli alunni. La sistemazione del gruppo avverrà in un solo albergo, salvo che, per l entità del gruppo o in caso di piccoli centri, si renda necessaria la sistemazione in più alberghi vicini tra loro.

14 L IS, nella persona del responsabile accompagnatore, avrà cura di rilevare l esatto numero dei partecipanti, nonché l utilizzo dei servizi previsti. Nel caso di inadempimento o di inesatta esecuzione del contratto, durante l effettuazione del viaggio, l IS a mezzo del docente accompagnatore responsabile, presenterà immediata contestazione. Art.8 I viaggi d istruzione potranno essere effettuati con qualsiasi mezzo idoneo di trasporto. Per i viaggi in pullman l offerta verrà quotata sulla base del pullman pieno. Inoltre in caso di utilizzo del pullman, lo stesso rimarrà a disposizione per tutti gli spostamenti del gruppo inerenti l itinerario e indicato nella scheda descrittiva del viaggio. Nelle quote si intendono inclusi: carburante, pedaggi autostradali, ingressi in città e parcheggi, IVA, diaria, vitto e alloggio autista, eventuale secondo autista, nelle circostanze previste dalla C.M. 291/92. Al momento della partenza, l IS ordina la verifica del mezzo avvalendosi delle Autorità competenti a stabilire l idoneità dello stesso; Art. 9 L IS dovrà garantire, con apposita dichiarazione scritta preventiva, la conservazione dello stato delle strutture alberghiere/ristorative al momento della partenza dalle stesse, nonché dei mezzi utilizzati. Nel caso vengano denunciati danni imputabili all IS, quest ultima e l ADV si riserveranno di riscontrare gli stessi e di verificare l entità con i relativi fornitori. L ammontare dell eventuale spesa sarà addebitata all IS con specifica fattura emessa dall ADV; Art.10 Sarà versato, al momento che l ADV confermerà i servizi prenotati e su presentazione della relativa fattura, un acconto delle quote pari al 30%. Il saldo avverrà su presentazione fattura entro trenta giorni lavorativi dal rientro del viaggio, subordinatamente alla mancanza di contenzioso. Art. 11 L ADV rilascerà all IS prima della partenza, i documenti relativi al viaggio (voucher, titoli di trasporto). Sui voucher saranno indicati : il nome dell IS, l entità del gruppo, i servizi prenotati ed il fornitore relativi al viaggio. L IS, nella persona del docente accompagnatore, avrà cura di rilevare l esatto numero dei partecipanti, nonché l utilizzo dei servizi previsti. Art. 12 Per quanto non specificatamente richiamato nel presente contratto, si rinvia alla normativa vigente in materia, con particolare riferimento al D.lgs del 17/3/95, n.111, relativo all Attuazione della direttiva n.314/90/cee concernente i viaggi, nonché alle norme dettate dal D.I.44/01 concernente le Istruzioni generali sulla gestione amministrativo contabile delle Istituzioni Scolastiche

15 PROGRAMMA DI MASSIMA Primo giorno 2 marzo ore 6.00 Partenza dalla scuola. Sosta durante il viaggio. Pranzo a carico dei partecipanti. Arrivo in serata per sosta intermedia. Sistemazione in albergo. Cena e pernottamento. Secondo giorno 3 marzo ore 7.00 Prima colazione e partenza per Ginevra. Arrivo a Ginevra o nei dintorni Pranzo in hotel altri monumenti Pomeriggio Visita guidata di Ginevra Centro Storico, casa di Rousseau, Cattedrale e Terzo giorno (4 marzo) Mattinata Incontro con una scuola di Ginevra a cura del Consolato italiano Pranzo a sacco fornito dall hotel. Pomeriggio ore Visita guidata in italiano al palazzo delle Nazioni Unite. Cena in Hotel e pernottamento Quarto giorno 5 marzo Museo d'arte e di Storia di Ginevra Pranzo a sacco Pomeriggio Visita dell Università e visita di Ginevra Cena e pernottamento in Hotel Quinto Giorno 6 marzo Mattina Chateau de Chillon - Pranzo a sacco fornito dall Hotel pernottamento in hotel Visita guidata di Losanna Cena e Sesto giorno 7 marzo visita guidata dei dintorni di Ginevra Pranzo in hotel Primo pomeriggio Partenza per l Italia arrivo in hotel. Cena e pernottamento Settimo giorno 8 marzo prima colazione in Hotel Partenza per la sede Pranzo a sacco arrivo nella tarda serata a Mesoraca

NORME PER LA PARTECIPAZIONE ALLA GARA

NORME PER LA PARTECIPAZIONE ALLA GARA ALLEGATO 1 NORME PER LA PARTECIPAZIONE ALLA GARA I rapporti contrattuali derivanti dell aggiudicazione sono regolate dalle norme contenute nel D.I. 44/01 e dalla legge e dal regolamento di contabilità

Dettagli

Loro sedi. Partenza: Gorizia 1^ fermata e da Gradisca d Isonzo 2^ fermata il 01/02/2012

Loro sedi. Partenza: Gorizia 1^ fermata e da Gradisca d Isonzo 2^ fermata il 01/02/2012 ISTITUTO STATALE D ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE ISTITUTO TECNICO PER LE ATTIVITÀ SOCIALI G. D ANNUNZIO ISTITUTO STATALE D ARTE M. FABIANI Sede legale: Via Italico Brass 22 34170 Gorizia Tel.uffici 0481/

Dettagli

PROT. N. 9081/C14 PALAZZOLO S/O., 02.12.2014

PROT. N. 9081/C14 PALAZZOLO S/O., 02.12.2014 PROT. N. 9081/C14 PALAZZOLO S/O., 02.12.2014 ALL ALBO AGLI ATTI ALLE AGENZIE VIAGGI OGGETTO: BANDO DI GARA VIAGGIO DI ISTRUZIONE CIG ZD912000F3 Questo Istituto, nell ambito delle attività programmate dai

Dettagli

PUBBLICAZIONE DEL BANDO

PUBBLICAZIONE DEL BANDO Istituto Comprensivo U. BETTI" Via Ponchielli, 9-63900 Fermo (Fm) 0734-228768 Fax 0734-223316 C.F. 90055080445 segreteria: apic840006@istruzione.it; apic840006@pec.istruzione.it Prot. n. 1677/C14 Fermo,

Dettagli

ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE V. BACHELET

ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE V. BACHELET Abbiategrasso, 13 dicembre 2012 Prot. n. 3920/A4 Spett.le Agenzia di Viaggi E.mail ALL ALBO WEB ALLA COMMISSIONE VIAGGI DI ISTRUZIONE ALLA COMMISSIONE ACQUISTI OGGETTO: Richiesta preventivi per viaggi

Dettagli

Prot. n. 7145 /C38 Torino, 29/11/2013 LETTERA DI INVITO

Prot. n. 7145 /C38 Torino, 29/11/2013 LETTERA DI INVITO Prot. n. 7145 /C38 Torino, 29/11/2013 LETTERA DI INVITO OGGETTO: Richiesta di offerta preventivo, con procedura di contrattazione ordinaria ai sensi dell art. 34 del D.I. n. 44 del 01/02/20101, per la

Dettagli

MODALITA DI PRESENTAZIONE DELLE OFFERTE

MODALITA DI PRESENTAZIONE DELLE OFFERTE Prot. n. 1931/b15 Quarto,11/04/2014 - Albo della scuola - Sito web dell Istituto - Atti OGGETTO : BANDO DI GARA VIAGGIO DI ISTRUZIONE in Sicilia - Anno Scolastico 2013/2014 C.I.G. n. 5714306A7A Questa

Dettagli

Prot. n. 6874/C38 Torino, 19/11/2013 LETTERA DI INVITO

Prot. n. 6874/C38 Torino, 19/11/2013 LETTERA DI INVITO Prot. n. 6874/C38 Torino, 19/11/2013 LETTERA DI INVITO OGGETTO: indagine di mercato per la fornitura di servizi per la realizzazione di un soggiorno studio in Francia e nello specifico a Parigi, Costa

Dettagli

MANIFESTAZIONE DI INTERESSE

MANIFESTAZIONE DI INTERESSE LICEO SCIENTIFICO STATALE GALILEO GALILEI Via Danimarca, 54 90146 Palermo c.f. 80012700821 Telefono 091 515231 - Fax 091 520622 www.liceoggalileipalermo.gov.it - paps010002@istruzione.it paps010002@pec.istruzione.it

Dettagli

SCHEMA DI CAPITOLATO D ONERI TRA LE ISTITUZIONI SCOLASTICHE E LE AGENZIE DI VIAGGI

SCHEMA DI CAPITOLATO D ONERI TRA LE ISTITUZIONI SCOLASTICHE E LE AGENZIE DI VIAGGI SCHEMA DI CAPITOLATO D ONERI TRA LE ISTITUZIONI SCOLASTICHE E LE AGENZIE DI VIAGGI 1. L Agenzia di Viaggi (di seguito denominata ADV) si impegna a rispettare le indicazioni delle CC.MM. n. 291 del 14/10/1992

Dettagli

OGGETTO: richiesta preventivi viaggi di istruzione classi quinte ginnasio, prime e seconde liceo

OGGETTO: richiesta preventivi viaggi di istruzione classi quinte ginnasio, prime e seconde liceo MINISTERO DELL ISTRUZIONE. DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO LICEO GINNASIO STATALE GIULIO CESARE 00198 ROMA CORSO TRIESTE, 48 Fax 06/85355339 Tel. 06/8416353 X

Dettagli

Prot. n. 6873 /C38 Torino, 19/11/2013 LETTERA DI INVITO

Prot. n. 6873 /C38 Torino, 19/11/2013 LETTERA DI INVITO Prot. n. 6873 /C38 Torino, 19/11/2013 LETTERA DI INVITO OGGETTO: indagine di mercato per la fornitura di servizi per la realizzazione di un soggiorno studio in Germania/Austria e nello specifico a Berlino,

Dettagli

Per il viaggio su indicato è richiesto il trasferimento in Treno AV - A/R per circa 45 persone.

Per il viaggio su indicato è richiesto il trasferimento in Treno AV - A/R per circa 45 persone. IST. TEC. COMM. G. E LICEO SCIENTIFICO LEONARDO DA VINCI VIA FILIPPO TURATI TEL.081 5285380 FAX 081 5281440 C.F. 90044450634 POGGIOMARINO E-mail nais019006@istruzione.it PEC: nais019006@pec.it Prot. nr.25

Dettagli

ISTITUTO D ISTRUZIONE SUPERIORE ELIO VITTORINI

ISTITUTO D ISTRUZIONE SUPERIORE ELIO VITTORINI PROT.N. 4003/C14 VISTO il DI 44/2001 art 34 ; GARA VIAGGI DI ISTRUZIONE 2013/14 IL DIRIGENTE SCOLASTCO VISTO il Codice dei Contratti (D.Lgs 163/2006 art 125 e DPR 5/10/2010); VISTA la legge 136/2010; VISTO

Dettagli

CAPITOLATO DI GARA (Milano EXPO) (C.M. 645 del 11/04/2002)

CAPITOLATO DI GARA (Milano EXPO) (C.M. 645 del 11/04/2002) CAPITOLATO DI GARA (Milano EXPO) (C.M. 645 del 11/04/2002) Art.1 Oggetto Il presente capitolato disciplina l organizzazione e l esecuzione del viaggio d istruzione a Milano programmato dall Istituto Tecnico

Dettagli

L.C.S. Giulio Cesare Corso Trieste, 48 00199 Roma

L.C.S. Giulio Cesare Corso Trieste, 48 00199 Roma MINISTERO DELL ISTRUZIONE. DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO LICEO GINNASIO STATALE GIULIO CESARE 00198 ROMA CORSO TRIESTE, 48 Fax 06/85355339 Tel. 06/8416353 X

Dettagli

Istituto di Istruzione Superiore Morcone Don Peppino Diana

Istituto di Istruzione Superiore Morcone Don Peppino Diana Prot. n. Morcone, 30 gennaio 2012 CAPITOLATO D ONERI TRA ISTITUTO E AGENZIA DI VIAGGI Allegato n.1 1. L Agenzia di viaggi (di seguito denominato ADV) si impegna a rispettare tutte le norme del decr. lgs.

Dettagli

Istituto Comprensivo TE 1 Zippilli-Noè Lucidi

Istituto Comprensivo TE 1 Zippilli-Noè Lucidi Prot. n. 0789 A/5 Teramo il 02/02/2015 C.I.G. Z1F1302C5C IL DIRIGENTE SCOLASTICO INDICE IL PRESENTE BANDO DI GARA rivolto a tutte le agenzie di viaggi interessate, al fine di organizzare per i propri studenti,

Dettagli

ISTITUTO D ISTRUZIONE SUPERIORE STANGA

ISTITUTO D ISTRUZIONE SUPERIORE STANGA Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca ISTITUTO D ISTRUZIONE SUPERIORE STANGA Via Milano 24, 26100 Cremona Tel.: 0372 22230 Fax: 0372 29635 Istituto Tecnico Agrario Cremona, Crema Istituto

Dettagli

Codice CATD01000L - Codice Fiscale 81003270923 Emai:CATD01000L@ISTRUZIONE.IT www.efermi.it Tel. 0781/24745. Prot. n 145/C27 Iglesias, 15/01/2014

Codice CATD01000L - Codice Fiscale 81003270923 Emai:CATD01000L@ISTRUZIONE.IT www.efermi.it Tel. 0781/24745. Prot. n 145/C27 Iglesias, 15/01/2014 Amministrazione, finanza e marketing Turismo Igea Programmatori Costruzioni, ambiente e territorio Geometri - Geometri ambientalisti Codice CATD01000L - Codice Fiscale 81003270923 Emai:CATD01000L@ISTRUZIONE.IT

Dettagli

Prot. 444 C/14 Potenza, 29/01/2016

Prot. 444 C/14 Potenza, 29/01/2016 Prot. 444 C/14 Potenza, 29/01/2016 Spett.li agenzie di viaggi invitate LORO SEDI Oggetto: richiesta di preventivo per viaggio d istruzione Firenze/Siena - tre giorni, due notti, 31 marzo, 1 e 2 aprile

Dettagli

OGGETTO: richiesta preventivi stage linguistico per gruppi di studenti ginnasiali

OGGETTO: richiesta preventivi stage linguistico per gruppi di studenti ginnasiali MINISTERO DELL ISTRUZIONE. DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO LICEO CLASSICO STATALE GIULIO CESARE 00198 ROMA CORSO TRIESTE, 48 Fax 06/85355339 Tel. 06/121124445

Dettagli

Prot. n. 8040C/10 Telese Terme, 30 ottobre 2010

Prot. n. 8040C/10 Telese Terme, 30 ottobre 2010 Prot. n. 8040C/10 Telese Terme, 30 ottobre 2010 OGGETTO: gara d appalto per viaggi di istruzione L Istituto di Istruzione Superiore Telesi@ indice una gara d appalto, rivolta a tutte le agenzie di viaggio

Dettagli

OGGETTO : BANDO DI GARA VIAGGI DI ISTRUZIONE in Sicilia Orientale - Anno Scolastico 2011/12. C.I.G. n. Z9F03BDA7B

OGGETTO : BANDO DI GARA VIAGGI DI ISTRUZIONE in Sicilia Orientale - Anno Scolastico 2011/12. C.I.G. n. Z9F03BDA7B MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER LA SICILIA Istituto Magistrale Camillo Finocchiaro Aprile Via Cilea n 53, Telefax 091/341790 091/343509 papm010003@istruzione.it

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE GIOVANNI XXIII

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE GIOVANNI XXIII Prot. n. 3928 /C14 Terni, 13/11/2014 Spett.le AGENZIA BABEL LANGUAGE PROJECT info@babellp.com AGENZIA BABYLOU info@babylou.com AGENZIA ARABA FENICE info@arabafeniceviaggi.it AGENZIA HAPPYLAND info@happylandviaggi.com

Dettagli

OGGETTO: Richiesta preventivo Viaggio di istruzione - Fiera dell Edilizia di MILANO dal 18 al 21 marzo 2015.

OGGETTO: Richiesta preventivo Viaggio di istruzione - Fiera dell Edilizia di MILANO dal 18 al 21 marzo 2015. IST. TEC. COMM. G. E LICEO SCIENTIFICO LEONARDO DA VINCI VIA FILIPPO TURATI TEL.081 5285380 FAX 081 5281440 C.F. 90044450634 POGGIOMARINO E-mail nais019006@istruzione.it PEC: nais019006@pec.it Prot. nr.1017

Dettagli

Prot. n. 2125/C-14m Lanciano, 25 marzo 2015

Prot. n. 2125/C-14m Lanciano, 25 marzo 2015 LICEO SCIENTIFICO G. GALILEI Via Don Minzoni, 11-66034 Lanciano (CH) Centralino 087240127 Fax 087240268 Email chps02000e@istruzione.it Posta cert. chps02000e@pec.istruzione.it Sito web: www.scientificogalileilanciano.gov.it

Dettagli

SCHEMA DI CAPITOLATO D ONERI TRA L ISTITUTO D ISTRUZIONE SUPERIORE N. MACHIAVELLI DI LUCCA E LE AGENZIE DI VIAGGI

SCHEMA DI CAPITOLATO D ONERI TRA L ISTITUTO D ISTRUZIONE SUPERIORE N. MACHIAVELLI DI LUCCA E LE AGENZIE DI VIAGGI SCHEMA DI CAPITOLATO D ONERI TRA L ISTITUTO D ISTRUZIONE SUPERIORE N. MACHIAVELLI DI LUCCA E LE AGENZIE DI VIAGGI 1) L agenzia di viaggi ( di seguito denominata adv) si impegna a rispettare le indicazioni

Dettagli

Prot. n. 899/C37a Cassano delle Murge, 04/02/2014

Prot. n. 899/C37a Cassano delle Murge, 04/02/2014 Prot. n. 899/C37a Cassano delle Murge, 04/02/2014 Oggetto: Richiesta offerta preventivo per un viaggio di istruzione a Roma per partecipazione al Concorso nazionale di filosofia Romanae Disputationes Premessa

Dettagli

Prot. n 6607 - C/14 Bari, 09/10/2015. Spett.li Istituti Cassieri. BANCA POPOLARE DI BARI Servizio di Tesoreria Corso Cavour, 84 - Bari 080 527 4111

Prot. n 6607 - C/14 Bari, 09/10/2015. Spett.li Istituti Cassieri. BANCA POPOLARE DI BARI Servizio di Tesoreria Corso Cavour, 84 - Bari 080 527 4111 Prot. n 6607 - C/14 Bari, 09/10/2015 Spett.li Istituti Cassieri BANCA POPOLARE DI BARI Corso Cavour, 84 - Bari 080 527 4111 BANCAPULIA S.p.A. Via Antonio Beatillo, 24 - Bari Tel. 080 525 4311 BANCO DI

Dettagli

Premessa Di seguito si rappresentano gli elementi caratterizzanti l Istituto evidenziati in seguito nell allegato 2 (SCHEMA CAPITOLATO TECNICO):

Premessa Di seguito si rappresentano gli elementi caratterizzanti l Istituto evidenziati in seguito nell allegato 2 (SCHEMA CAPITOLATO TECNICO): Codice G.I.G. ZAF1679E33 LETTERA INVITO PER PROCEDURA NEGOZIATA ( COTTIMO FIDUCIARIO AI SENSI DELL ART.125 D.LGS N.163/2006 e s.m.i.) PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI CASSA DELLA DURATA DI 48 MESI Periodo

Dettagli

Prot. n. 8048 C/15 Telese Terme, 12 dicembre 2011

Prot. n. 8048 C/15 Telese Terme, 12 dicembre 2011 Prot. n. 8048 C/15 Telese Terme, 12 dicembre 2011 OGGETTO: gara d appalto per viaggi di istruzione L Istituto di Istruzione Superiore Telesi@ indice una gara d appalto, rivolta a tutte le agenzie di viaggio

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE GIOVANNI XXIII

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE GIOVANNI XXIII Prot. n. 2999 /C14 A/37 Terni, 04/09/2015 Spett.le Agenzia Viaggi - GIO TOUR - Via del Sersimone, 32 05100 TERNI giotour@troianibus.it -HAPPYLAND VIAGGI Via Aurelio Saffi, 10 Monterotondo ROMA scuola@happylandviaggi.com

Dettagli

Prot. 2252/B45 Palermo, 08/03/2014. AUSONIA s.r.l. Via G.Daita, 66 90144 Palermo info@ausoniaviaggi.it

Prot. 2252/B45 Palermo, 08/03/2014. AUSONIA s.r.l. Via G.Daita, 66 90144 Palermo info@ausoniaviaggi.it Prot. 2252/B45 Palermo, 08/03/2014 CONCA D ORO VIAGGI s.r.l. P.zza Indipendenza 41 90129 Palermo eleonora@concadoroviaggi.it PMO TRAVEL Via Malaspina, 27 90145 Palermo 091/6124092 info@pmotravel.it AUSONIA

Dettagli

Richiesta offerta preventivo per un viaggio di istruzione a TRENTO E TORINO Premessa Il Dirigente scolastico

Richiesta offerta preventivo per un viaggio di istruzione a TRENTO E TORINO Premessa Il Dirigente scolastico Oggetto: Richiesta offerta preventivo per un viaggio di istruzione a TRENTO E TORINO Premessa Il Dirigente scolastico 1. vista la programmazione educativo-didattica per l anno scolastico 2015/2016; 2.

Dettagli

Istituto di Istruzione Superiore Don Peppino Diana di Morcone. Istituto di Istruzione Superiore Don Peppino Diana di Morcone

Istituto di Istruzione Superiore Don Peppino Diana di Morcone. Istituto di Istruzione Superiore Don Peppino Diana di Morcone Istituto di Istruzione Superiore Prot. 331/C 40 Morcone, lì 01/02/2012 LETTERA D INVITO VIAGGIO D ISTRUZIONE SICILIA Spett.le Agenzia Viaggi 1 Spett.le Agenzia Viaggi 2 Spett.le Agenzia Viaggi 3 Spett.le

Dettagli

Prot.n. 4303/I 04 Roma,3 dicembre 2013 BANDO DI GARA PER I VIAGGI ISTRUZIONE A.S. 2013/14. Il Dirigente Scolastico

Prot.n. 4303/I 04 Roma,3 dicembre 2013 BANDO DI GARA PER I VIAGGI ISTRUZIONE A.S. 2013/14. Il Dirigente Scolastico Prot.n. 4303/I 04 Roma,3 dicembre 2013 Responsabile del procedimento DSGA Mariagrazia Castro interessate A tutte le Agenzie di Viaggio BANDO DI GARA PER I VIAGGI ISTRUZIONE A.S. 2013/14 Il Dirigente Scolastico

Dettagli

Istituto Comprensivo Perugia 3 VIALE ROMA,15-06121 PERUGIA Tel.075.5726094 - Fax 075.5721909

Istituto Comprensivo Perugia 3 VIALE ROMA,15-06121 PERUGIA Tel.075.5726094 - Fax 075.5721909 Istituto Comprensivo Perugia 3 VIALE ROMA,1-06121 PERUGIA Tel.07.72609 - Fax 07.721909 email: pgic86600d@istruzione.it Prot. n. 893/A37 Perugia, 2 Febbraio 201 Alle Agenzie: VECCHIA STAZIONE Piazzale Bellucci,1

Dettagli

Prot. n. 247/A37a Cassano delle Murge, 11 gennaio 2014. Oggetto: Richiesta offerta preventivo per un viaggio di integrazione culturale a LONDRA.

Prot. n. 247/A37a Cassano delle Murge, 11 gennaio 2014. Oggetto: Richiesta offerta preventivo per un viaggio di integrazione culturale a LONDRA. Prot. n. 247/A37a Cassano delle Murge, 11 gennaio 2014 CIG: Z0E0D43C87 Oggetto: Richiesta offerta preventivo per un viaggio di integrazione culturale a LONDRA. Premessa Il Dirigente scolastico 1. vista

Dettagli

Prot.3605/B45 Palermo, 17/04/2014. AUSONIA s.r.l. Via G.Daita, 66 90144 Palermo info@ausoniaviaggi.it

Prot.3605/B45 Palermo, 17/04/2014. AUSONIA s.r.l. Via G.Daita, 66 90144 Palermo info@ausoniaviaggi.it Prot.3605/B45 Palermo, 17/04/2014 CONCA D ORO VIAGGI s.r.l. P.zza Indipendenza 41 90129 Palermo eleonora@concadoroviaggi.it PMO TRAVEL Via Malaspina, 27 90145 Palermo 091/6124092 info@pmotravel.it AUSONIA

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca ISTITUTO COMPRENSIVO di Scuola dell Infanzia, Primaria e Secondaria di 1 Grado ad indirizzo Musicale C.T.P Centro Territoriale Permanente per

Dettagli

I Viaggi Dell Arcobaleno Via Decio Raggi, 56 Pesaro (PU) Urbino Incoming s.a.s. Borgo Mercatale, 30 61029 Urbino (PU)

I Viaggi Dell Arcobaleno Via Decio Raggi, 56 Pesaro (PU) Urbino Incoming s.a.s. Borgo Mercatale, 30 61029 Urbino (PU) Prot. n. 530/C37a Pesaro, 22.09.2015 Granviaggi Viale Europa, 48 61034 Fossombrone (PU) Mondo Viaggi Piazzale Matteotti, 23/25 Pesaro (PU) Davani Viaggi Piazzale Matteotti, 21 Pesaro (PU) Itermar s.r.l.

Dettagli

IL DIRIGENTE SCOLASTICO

IL DIRIGENTE SCOLASTICO Anno scolastico 2015/16 ISTITUTO TECNICO INDUSTRIALE STATALE E. FERMI CASTROVILLARI (CS) N Prot.: 0841/C14 del 11/02/2016 Uscita ALLE DITTE INVITATE secondo la procedura del cottimo fiduciario (art. 125

Dettagli

Prot. N. 10 Crema 03.01.2012. BANDO DI GARA PER VIAGGI D ISTRUZIONE Anno scolastico 2011/2012

Prot. N. 10 Crema 03.01.2012. BANDO DI GARA PER VIAGGI D ISTRUZIONE Anno scolastico 2011/2012 Prot. N. 10 Crema 03.01.2012 BANDO DI GARA PER VIAGGI D ISTRUZIONE Anno scolastico 2011/2012 La presente per indire regolare gara d appalto relativa ai viaggi di Istruzione di questo Istituto che si svolgeranno

Dettagli

MINISTERO DELL ISTRUZIONE UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER LA CALABRIA

MINISTERO DELL ISTRUZIONE UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER LA CALABRIA MINISTERO DELL ISTRUZIONE UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER LA CALABRIA ISTITUTO STATALE " Raffaele Lombardi Satriani " Sede centrale -Liceo Scientifico Petilia Policastro con sedi staccate: Liceo linguistico

Dettagli

MINISTERO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE - UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO ISTITUTO COMPRENSIVO

MINISTERO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE - UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO ISTITUTO COMPRENSIVO MINISTERO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE - UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO ISTITUTO COMPRENSIVO di FRASCATI Scuola dell infanzia, scuola primaria, scuola secondaria 1 grado 00044 FRASCATI (RM) VIA

Dettagli

Prot. n. 937/A37a Cassano delle Murge, 05/02/2014

Prot. n. 937/A37a Cassano delle Murge, 05/02/2014 Prot. n. 937/A37a Cassano delle Murge, 05/02/2014 CIG: Z590DB153B Oggetto: Richiesta offerta preventivo per un viaggio di istruzione a Verona Mantova -Ferrara Premessa Il Dirigente scolastico 1. vista

Dettagli

OGGETTO CIG: Z1313B37BD.

OGGETTO CIG: Z1313B37BD. ISTITUTO COMPRENSIVO 1 CIRCOLO Piazza Martiri d Ungheria Tel. 0963/41137 Fax 0963/42641 e-mail: vvic831008@istruzione.it Codice Fiscale 96034330793 - Codice Meccanografico VVIC831008 Prot. N. 1585/B.15

Dettagli

Tariffa Oraria Accordo Quadro x Ore stimate per la realizzazione =

Tariffa Oraria Accordo Quadro x Ore stimate per la realizzazione = Spettabile (Ragione Sociale Impresa) (Indirizzo completo) (cap) (Città) (Sigla Provincia) Richiesta di offerta trasmessa a mezzo (PEC/fax) OGGETTO: APPALTO SPECIFICO NELL AMBITO DELL ACCORDO QUADRO STIPULATO,

Dettagli

"ENRICO MATTEI" Prot. n 312 del 13/01/2015 Albo n.9 Spett. li Ditte invitate All Albo della Scuola Agli Atti

ENRICO MATTEI Prot. n 312 del 13/01/2015 Albo n.9 Spett. li Ditte invitate All Albo della Scuola Agli Atti ISTITUTO STATALE ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE "ENRICO MATTEI" VIA GRAMSCI - 81031 - AVERSA - DISTRETTO 15 TEL 081/0081627 - FAX 081/5032831 Cod. Fisc. 90030640610 - Cod. mecc. CEIS027007 www.matteiaversa.it

Dettagli

LICEO DELLE SCIENZE UMANE- LICEO ECONOMICO SOCIALE - LICEO LINGUISTICO G. BIANCHI DOTTULA BARI

LICEO DELLE SCIENZE UMANE- LICEO ECONOMICO SOCIALE - LICEO LINGUISTICO G. BIANCHI DOTTULA BARI LICEO DELLE SCIENZE UMANE- LICEO ECONOMICO SOCIALE - LICEO LINGUISTICO G. BIANCHI DOTTULA BARI C.so Mazzini, 114 tel. 080/5277834 fax 0805277535 c.f. 80023110721 www.imbianchidottula.bari.it BAPM010001@ISTRUZIONE.IT

Dettagli

1. LISBONA- dal 11 al 15 Marzo 2014 in aereo- indicativamente 78 studenti + 8 accompagnatori

1. LISBONA- dal 11 al 15 Marzo 2014 in aereo- indicativamente 78 studenti + 8 accompagnatori ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE ETTORE MAJORANA Via Caselle 26 40068 San Lazzaro di Savena - BO tel. 051-6277811 Fax 051-454153 posta elettronica:iismajorana@iismajoranasanlazzaro.it Prot. n.5144 /C14

Dettagli

A.S. 2014/2015 N. CIG Z6E11A3322 IL DIRIGENTE SCOLASTICO DETERMINA. n. alunni. 4 giorni circa 55-57 4

A.S. 2014/2015 N. CIG Z6E11A3322 IL DIRIGENTE SCOLASTICO DETERMINA. n. alunni. 4 giorni circa 55-57 4 S. S. S. di I Grado Cotugno Carducci Giovanni XXIII Via S.Ten.Vito Ippedico, 11-70037 RUVO DI PUGLIA (BA) Tel./fax 0803611009 Cod.Mecc. BAMM281007 - C.F. 93423380729 e-mail:bamm281007@istruzione.it - P.E.C.:bamm281007@pec.istruzione.it

Dettagli

GARA D APPALTO DI SERVIZI: VIAGGI DI ISTRUZIONE IL DIRIGENTE SCOLASTICO

GARA D APPALTO DI SERVIZI: VIAGGI DI ISTRUZIONE IL DIRIGENTE SCOLASTICO MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO LICEO GINNASIO STATALE PILO ALBERTELLI VIA DANIELE MANIN, 72 Tel. 06 121127520 Fax 06 67666348 00185

Dettagli

Il Criterio di aggiudicazione è quello dell offerta economicamente più vantaggiosa così come previsto dall art, 83 del D.lgs. 163/2006 e s.m.i.

Il Criterio di aggiudicazione è quello dell offerta economicamente più vantaggiosa così come previsto dall art, 83 del D.lgs. 163/2006 e s.m.i. Alle Ditte : 1 OGGETTO: BANDO DI GARA VIAGGI DI ISTRUZIONE SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO ANNO SCOLASTICO 2012/2013: LOTTO N.1 : Viaggio di istruzione.; LOTTO N.2 Viaggio di istruzione.; LOTTO N.3: Viaggio

Dettagli

CIG: da comunicare Prot. N.182 /4b Roma, 15/1/2016. Il Dirigente Scolastico

CIG: da comunicare Prot. N.182 /4b Roma, 15/1/2016. Il Dirigente Scolastico MINISTERO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO IV LICEO ARTISTICO STATALE Alessandro Caravillani" Piazza del Risorgimento 46/B 0092 ROMA 06/22475 C.M. RMSL04000R.rmsl04000r@istruzione.it

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca ISTITUTO ISTRUZIONE SUPERIORE G. MARCONI

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca ISTITUTO ISTRUZIONE SUPERIORE G. MARCONI BANDO DI GARA PER STIPULA DELLA CONVENZIONE PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI CASSA DELLA DURATA DI 36 MESI Codice C.I.G. n Z3F155B8AD Prot.n.3339 Siderno, 13 luglio 2015 AGLI ISTITUTI DI CREDITO: BANCA

Dettagli

CAPITOLATO D ONERI TRA ISTITUZIONI SCOLASTICHE ED AGENZIE DI VIAGGI

CAPITOLATO D ONERI TRA ISTITUZIONI SCOLASTICHE ED AGENZIE DI VIAGGI ALLEGATO N. 5 AL REGOLAMENTO D ISTITUTO CAPITOLATO D ONERI TRA ISTITUZIONI SCOLASTICHE ED AGENZIE DI VIAGGI Art. 1 I rapporti contrattuali derivanti dall aggiudicazione sono regolate dalle norme contenute

Dettagli

Prot.n. 4368/A5 Veroli, 23 novembre 2015. BANDO DI GARA per STAGE di Lingua Inglese CIG:Z72172EDC0

Prot.n. 4368/A5 Veroli, 23 novembre 2015. BANDO DI GARA per STAGE di Lingua Inglese CIG:Z72172EDC0 Prot.n. 4368/A5 Veroli, 23 novembre 2015 INTERNATIONAL KNOW HOW srl Via Apelle,20-20128 Milano info@internationalknowhow.it MULTILINGUA VIAGGI-Sassari contatti@centrosoggiornistudio.it MLA di The Golden

Dettagli

Spett.le ditta xxxxxxxxxxxxxxxxxxx

Spett.le ditta xxxxxxxxxxxxxxxxxxx LICEO SCIENTIFICO STATALE E. G. SEGRE' Liceo Classico Liceo Linguistico Liceo delle Scienze Umane via Acquaro n 10-81036 San Cipriano D Aversa (CE) Distretto 22 tel.: 081/81.61.220 fax: 081/81.61.220 Prot.

Dettagli

Prot.n. 4042/D13 Civita Castellana 03 ottobre 2015

Prot.n. 4042/D13 Civita Castellana 03 ottobre 2015 Prot.n. 4042/D13 Civita Castellana 03 ottobre 2015 BANDO DI GARA PER LA STIPULA DI CONVENZIONE PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI CASSA QUADRIENNIO 01/01/2016-31/12/2019 CIG Z2A165B94C IL DIRIGENTE SCOLASTICO

Dettagli

LOTTO N. 1 - CIG. N. 3910834A4D

LOTTO N. 1 - CIG. N. 3910834A4D Istituto Professionale dei Servizi per l enogastronomia e l ospitalità alberghiera R..Drengott Via Nobel, 1 81031 AVERSA (CE) - Tel. 081/8902697 - Fax 081/8111440 - C.F. 90006330618 Sito Web. www.ipsartaversa.it

Dettagli

Istituto Professionale per i Servizi Commerciali Viale Giontella 06083 Bastia Umbra Tel. 0758001170 Fax 0758001520. Prot. n.976/c14 Assisi, 04/02/2014

Istituto Professionale per i Servizi Commerciali Viale Giontella 06083 Bastia Umbra Tel. 0758001170 Fax 0758001520. Prot. n.976/c14 Assisi, 04/02/2014 Istituto Tecnico Elettronica ed Elettrotecnica Piazzale Tarpani Tel.. 0758041753 Fax 0758040362 ISTITUTO ISTRUZIONE SUPERIORE M. POLO - R. BONGHI C.M.: PGIS02900P C.F.: 94143250549 e-mail: pgis02900p@istruzione.it

Dettagli

Roma 21 gennaio 2015 Prot. Em. 230/A24C Alle società individuate Loro sedi All albo online pubblicità legale

Roma 21 gennaio 2015 Prot. Em. 230/A24C Alle società individuate Loro sedi All albo online pubblicità legale Istituto Statale Biagio Pascal Liceo Scientifico Istituto Tecnico Via Brembio,97-00188 - Via dei Robilant,2-00194 Roma Centralino: 06-12112-4205 via Brembio - 06-12112-4225 Via dei Robilant Fax: 06-33615164

Dettagli

Prot. n. 121/B16 Firenze, 20 gennaio 2014

Prot. n. 121/B16 Firenze, 20 gennaio 2014 Istituto Comprensivo Don Milani Via Cambray Digny, 3 50136 Firenze ( tel.055690743 fax 055690139 e-mail: info@icdonmilani.gov.it fiic85100n@istruzione.it fiic85100n@pec.istruzione.it Sito web: www.icdonmilani.gov.it

Dettagli

PROT. n. 4084 /B15 Umbertide,16 ottobre 2013 LETTERA DI INVITO ALLA PRESENTAZIONE DELLE OFFERTE

PROT. n. 4084 /B15 Umbertide,16 ottobre 2013 LETTERA DI INVITO ALLA PRESENTAZIONE DELLE OFFERTE PROT. n. 4084 /B15 Umbertide,16 ottobre 2013 LETTERA DI INVITO ALLA PRESENTAZIONE DELLE OFFERTE BANDO DI GARA STIPULA DI CONVENZIONE PER L'AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI CASSA TRIENNIO 01.01.2014 31.12.2016

Dettagli

AVVISO GARA D APPALTO PROCEDURA APERTA per viaggio di istruzione a Trieste e dintorni 21/10/2014-24/10/2014 CIG ZD810BC2E7

AVVISO GARA D APPALTO PROCEDURA APERTA per viaggio di istruzione a Trieste e dintorni 21/10/2014-24/10/2014 CIG ZD810BC2E7 AVVISO GARA D APPALTO PROCEDURA APERTA per viaggio di istruzione a Trieste e dintorni 21/10/2014-24/10/2014 CIG ZD810BC2E7 Si rende noto che l Istituto intende avviare una gara da espletare con il metodo

Dettagli

I.I.S.S. Carlo Alberto Dalla Chiesa

I.I.S.S. Carlo Alberto Dalla Chiesa Prot. N 841/ C5 Montefiascone 05 febbraio 2014 Spett.le Agenzie di Viaggi: ALMAR SEA VITERBO -fax 0761227352 e-mail info@almarseaviaggi.com alessandro.rindone@pec.fiavet.lazio.it - CANULEIO VIAGGI ROMA

Dettagli

Prot. n. 2956 C / 40 Cava de Tirreni 06/10/2015

Prot. n. 2956 C / 40 Cava de Tirreni 06/10/2015 ISTITUTO COMPRENSIVO Giovanni xxiii C.F.95146530654 C.M. SAIC8A100T Via R. Senatore, 64-84013 Cava de Tirreni (SA) Tel. 089/464467-Fax 089/464467 E-mail saic8a100t@istruzione.it-saic8a100t@pec.istruzione.it

Dettagli

Comprensivo Statale Motta S. Giovanni

Comprensivo Statale Motta S. Giovanni Prot. N.763 / B15 Lazzaro,11/03/2015 DITTE: VIAGGI E MIRAGGI Via Quarnaro I N-7/A GALLICO RC Viaggiemiraggi@tiscali.it RHEGION TRAVEL VIALE LABOCCETTA 5B-R.C. antonella@rhegiontravel.it VIAGGIO APPRENDO

Dettagli

ISTITUTO STATALE D ISTRUZIONE SUPERIORE G.Garibaldi CESENA e-mail certificata: fois00300n@pec.istruzione.it

ISTITUTO STATALE D ISTRUZIONE SUPERIORE G.Garibaldi CESENA e-mail certificata: fois00300n@pec.istruzione.it Prot. 7646/C14 Cesena, lì 16 novembre 2012 Codice G.I.G. 4708872C17 BANDO DI GARA PER STIPULA DI CONVENZIONE PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI CASSA DELLA DURATA DI 36 MESI Bando n. 6/2012 Questa Istituzione

Dettagli

IL DIRIGENTE SCOLASTICO Prof.ssa Rita La Tona

IL DIRIGENTE SCOLASTICO Prof.ssa Rita La Tona Prot. n. 5839/ Misilmeri 29/07/2015 ALLE DITTE INVITATE ALBO SITOWEB OGGETTO: PROCEDURA ORDINARIA DI CONTRATTAZIONE SENZA PREVIA PUBBLICAZIONE DI BANDO DI GARA PER CONTRATTO DI MANUTENZIONE E ASSISTENZA

Dettagli

Prot. n. 779/A5 Viagrande, 22 /02/2013

Prot. n. 779/A5 Viagrande, 22 /02/2013 Istituto Comprensivo Statale GIOVANNI VERGA Via Pacini, 62 cap: 95029 - Viagrande Tel. 0957894373 - Fax: 0957901476 Documento: M6-A.4 Rev.: 0 Data: 01.09.07 Pagina 1 di 5 Prot. n. 779/A5 Viagrande, 22

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE GIOVANNI XXIII. Prot. n. 3602 /C14 Terni, 08/10/2013. Spett.le AGENZIA BABEL LANGUAGE PROJECT info@babellp.

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE GIOVANNI XXIII. Prot. n. 3602 /C14 Terni, 08/10/2013. Spett.le AGENZIA BABEL LANGUAGE PROJECT info@babellp. Prot. n. 3602 /C14 Terni, 08/10/2013 Spett.le AGENZIA BABEL LANGUAGE PROJECT info@babellp.com AGENZIA GIO TOUR giotour@troianibus.it AGENZIA BABYLOU info@babylou.com AGENZIA ARABA FENICE info@arabafeniceviaggi.it

Dettagli

LICEO SCIENTIFICO G. GALILEI

LICEO SCIENTIFICO G. GALILEI LICEO SCIENTIFICO G. GALILEI Via S. Domenico al Corso Europa, 107 80127 NAPOLI Tel. 081 7144795-081 7145886 Fax 081 640791 CODICE FISCALE 95187160635 www.liceogalileinapoli.gov.it e-mail: naps860005@istruzione.it

Dettagli

Prot. n. 338 B15 Saronno, 28 gennaio 2014 Risposta a nota n. Del Spett.le

Prot. n. 338 B15 Saronno, 28 gennaio 2014 Risposta a nota n. Del Spett.le Ministero dell'istruzione, dell'università e della ricerca Istituto Comprensivo Statale Ignoto Militi via San Giuseppe, 36-21047 Saronno Tel: 02 9602380 Fax: 02 96704874 e-mail uffici: vaic84700e@istruzione.it

Dettagli

Istituto Comprensivo Statale Fra Ambrogio da Calepio

Istituto Comprensivo Statale Fra Ambrogio da Calepio Prot. 4792/C14b-C37b Castelli Calepio, 01/12/2014 Spett. le Agenzia Viaggi GIROBUS VIAGGI S.R.L. ODOS VIAGGI OVET s.r.l. TURI TURI TOUR OPERATOR ZANI VIAGGI Oggetto: Richiesta di preventivo offerta per

Dettagli

prot. 2015/558 Brindisi, 24.07.2015

prot. 2015/558 Brindisi, 24.07.2015 prot. 2015/558 Brindisi, 24.07.2015 Al sito web della Fondazione All Albo della Fondazione Alle Ditte interessate Oggetto: P.O. PUGLIA F.S.E. 2007/2013 - Avviso Pubblico n.3/2015 Progetti di rafforzamento

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE GIOVANNI XXIII. Prot. n. 2599 /C14 A/37 Terni, 01/09/2014

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE GIOVANNI XXIII. Prot. n. 2599 /C14 A/37 Terni, 01/09/2014 Prot. n. 2599 /C14 A/37 Terni, 01/09/2014 Spett.le Agenzia Viaggi GIO TOUR -Via del Sersimone, 32 05100 TERNI giotour@troianibus.it HAPPYLAND VIAGGI Via Aurelio Saffi, 10 Monterotondo ROMA scuola@happylandviaggi.com

Dettagli

Scuola Secondaria Statale di Primo Grado San Giovanni Bosco-Francesco Netti

Scuola Secondaria Statale di Primo Grado San Giovanni Bosco-Francesco Netti Codice Univoco ufficio per fatturazione elettronica: UFSE1Y Allegato A Procedura per l affidamento della gestione del Servizio di cassa a favore dell Istituto SECONDARIO DI PRIMO GRADO F. NETTI S.G. BOSCO

Dettagli

Prot. n. 105/B16 Firenze, 14 gennaio 2013

Prot. n. 105/B16 Firenze, 14 gennaio 2013 Istituto Comprensivo Don Milani Via Cambray Digny, 3 50136 Firenze tel.055690743 fax 055690139 e-mail: info@icdonmilani.gov.it fiic85100n@istruzione.it fiic85100n@pec.istruzione.it Sito web: www.icdonmilani.gov.it

Dettagli

Prot. n 1588-C/37 Ginosa, 14.03.2015 Z6B1396052

Prot. n 1588-C/37 Ginosa, 14.03.2015 Z6B1396052 Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca ISTITUTO COMPRENSIVO di Scuola dell Infanzia, Primaria e Secondaria di 1 Grado ad indirizzo Musicale C.T.P Centro Territoriale Permanente per

Dettagli

1 PREMESSE 1.1 DEFINIZIONI

1 PREMESSE 1.1 DEFINIZIONI DISCIPLINARE DI GARA 1 PREMESSE Il presente Capitolato Speciale d Appalto descrive e disciplina le condizioni, le modalità ed i termini di esecuzione della fornitura di opere librarie e documentarie per

Dettagli

Oggetto: BANDO di GARA campi scuola 2013/14 lettera di invito

Oggetto: BANDO di GARA campi scuola 2013/14 lettera di invito Prot. n. 1425/D15 Ardea, 04/03/2014 Tramite posta pec Spett.li Agenzie Compagni di viaggio Di M.Capucci & C s.a.s P.zza de Gasperi 2 41043 Formigine (MO) Tel 0595750596 Fax 0598672257 Email info@compagnidiviaggio.eu

Dettagli

Prot. N. 3573/C27 Siracusa, 20 novembre 2014 All Albo d Istituto Al sito d Istituto Albo Pretorio

Prot. N. 3573/C27 Siracusa, 20 novembre 2014 All Albo d Istituto Al sito d Istituto Albo Pretorio e-mail: sric80600c@istruzione.it website: www.settimocostanzosr.gov.it PEC: SRIC80600C@PEC.ISTRUZIONE.IT Prot. N. 3573/C27 Siracusa, 20 novembre 2014 All Albo d Istituto Al sito d Istituto Albo Pretorio

Dettagli

RICHIESTA OFFERTA FORNITURA VIAGGIO D ISTRUZIONE ESTERO:

RICHIESTA OFFERTA FORNITURA VIAGGIO D ISTRUZIONE ESTERO: Liceo Scientifico Statale R. Caccioppoli Via Nuova del Campo 22/r 80141 N A P O L I Tel. 081 7805620 fax 081 7511988 www.liceocaccioppoli.it e -mail: naps07000r@istruzione.it cod. fisc.80022800637 cod.

Dettagli

Prot. n.: 120/15/B 14 Trieste, 23 gennaio 2015

Prot. n.: 120/15/B 14 Trieste, 23 gennaio 2015 Prot. n.: 120/15/B 14 Trieste, 23 gennaio 2015 OGGETTO: Bando di gara per l affidamento del servizio di organizzazione e realizzazione di viaggio di istruzione a Francoforte a.s. 2014/2015 mediante procedura

Dettagli

Istituto di Istruzione Secondaria Superiore

Istituto di Istruzione Secondaria Superiore LICEO "Francesco Crispi" TECNICO "Giovanni XXIII" PROFESSIONALE "A. Miraglia" Istituto di Istruzione Secondaria Superiore "Francesco Crispi" Via Presti, 2-92016 Ribera (Ag) Tel. 0925 61523 - Fax 0925 62079

Dettagli

I Viaggi di Lady Cru Via Strozzacapponi 06132 Castel del Piano (Pg) info@iviaggidiladycru.it

I Viaggi di Lady Cru Via Strozzacapponi 06132 Castel del Piano (Pg) info@iviaggidiladycru.it ISTITUTO COMPRENSIVO 6 PERUGIA Via dell Armonia, 77 0613 Castel del Piano Tel. 075-77419 075-774688 anche FAX pgic867009@istruzione.it - pgic867009@pec.istruzione.it C.F. 9415400548 Prot. n 44/C14 Perugia,

Dettagli

I.I.S.S. Carlo Alberto Dalla Chiesa

I.I.S.S. Carlo Alberto Dalla Chiesa Prot. 795/C5 Montefiascone 09 febbraio 2013 Spett.le Agenzie di Viaggi: ALMAR SEA VITERBO -fax 0761227352 e-mail info@almaseaviaggi.com alessandro.rindone@pec.fiavet.lazio.it - COMPETITITON TRAVEL ROMA

Dettagli

Prot. n. 381 /C14e Roma, li 20.01.2016 SITO WEB: WWW.SCUOLAREGINAMARGHERITA.GOV.IT. IL Dirigente Scolastico

Prot. n. 381 /C14e Roma, li 20.01.2016 SITO WEB: WWW.SCUOLAREGINAMARGHERITA.GOV.IT. IL Dirigente Scolastico MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA Ufficio Scolastico Regionale per il Lazio ISTITUTO COMPRENSIVO Regina Margherita Via Madonna dell Orto,2 00153 ROMA 065809250 Fax: 065812015 Distretto

Dettagli

BANDO DI GARA IL DIRIGENTE SCOLASTICO

BANDO DI GARA IL DIRIGENTE SCOLASTICO ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE VOLUMNIO Via Cestellini n. 3 Ponte San Giovanni 06135 PERUGIA C. F. 94127320540 COD. MEC. PGIC840009 - Tel. Centralino 075 395539 Cell. 334/257809 334/2507779 - Fax 075 393906

Dettagli

Prot. 9740/C14g Roma 15 ottobre 2014 CIG N. ZEE113F818

Prot. 9740/C14g Roma 15 ottobre 2014 CIG N. ZEE113F818 Prot. 9740/C14g Roma 15 ottobre 2014 CIG N. ZEE113F818 BANDO DI GARA NOLEGGIO FOTOCOPIATRICI Alle ditte RCO - l.bassotti@rcoonline.it Vema Copy info@vemacopy.it BASCO BAZAR info@basco-bazar2.it FASTREND

Dettagli

BANDO DI GARA per la stipula di convenzione per l affidamento del servizio di cassa C.I.G. Z2A07174F6. Prot. n. 9691/C14 Saronno, 07.11.

BANDO DI GARA per la stipula di convenzione per l affidamento del servizio di cassa C.I.G. Z2A07174F6. Prot. n. 9691/C14 Saronno, 07.11. BANDO DI GARA per la stipula di convenzione per l affidamento del servizio di cassa C.I.G. Z2A07174F6 Prot. n. 9691/C14 Saronno, 07.11.2012 A Banca Popolare di Bergamo Gruppo B.P.U. S.p.A. Via Micca Pietro,

Dettagli

Istituto Onnicomprensivo annesso al Convitto Nazionale C. Colombo

Istituto Onnicomprensivo annesso al Convitto Nazionale C. Colombo Ministero dell Istruzione, Università e Ricerca Istituto Onnicomprensivo annesso al Convitto Nazionale C. Colombo 16124 Genova Via Dino Bellucci, 4 - tel. 010.2512421 fax 010.2512408 Sede Via Dino Bellucci,

Dettagli

Prot.n. 3467 C/14 Gallarate, 24 ottobre 2013

Prot.n. 3467 C/14 Gallarate, 24 ottobre 2013 Via Somalia, n. 2 21013 Gallarate (VA) 0331/781326-0331/797155 Prot.n. 3467 C/14 Gallarate, 24 ottobre 2013 Oggetto: Lettera di invito per la procedura alla stipula della Convenzione per la gestione del

Dettagli

COMUNE DI TRIGOLO PROVINCIA DI CREMONA

COMUNE DI TRIGOLO PROVINCIA DI CREMONA COMUNE DI TRIGOLO PROVINCIA DI CREMONA ALLEGATO ALLA DETERMINAZIONE R.F N. 91 DEL 30.11.2015_ BANDO/DISCIPLINARE DI GARA PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA PERIODO DALL 01/01/2016

Dettagli

OGGETTO: lettera d invito, con procedura negoziata per prestazioni relative allo svolgimento di un soggiorno studio in Inghilterra A.S.

OGGETTO: lettera d invito, con procedura negoziata per prestazioni relative allo svolgimento di un soggiorno studio in Inghilterra A.S. Liceo Classico Statale G.F.PORPORATO Classico Linguistico Economico sociale Scienze umane Via Brignone 2, 10064 - PINEROLO tel. 0121 795064/70432 - fax 0121 795059 e-mail: liceoporporato@tiscali.it www.liceoporporato.it

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO

ISTITUTO COMPRENSIVO ISTITUTO COMPRENSIVO FRANCESCO MINA PALUMBO CASTELBUONO (PA) Scuola d'infanzia, Primaria e Secondaria di 1 grado di Castelbuono e Isnello Sede centrale: Via Sandro Pertini n. 40-90013 Castelbuono (Pa)

Dettagli

Prot. 3108/C27/d Venafro, 12 settembre 2013 RICHIESTA OFFERTA PER L AFFIDAMENTO DEI SERVIZI DI ASSICURAZIONE DEGLI ALUNNI A.S.

Prot. 3108/C27/d Venafro, 12 settembre 2013 RICHIESTA OFFERTA PER L AFFIDAMENTO DEI SERVIZI DI ASSICURAZIONE DEGLI ALUNNI A.S. ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE L. Pilla Via Maiella tel. 0865904216 fax 0865904216 cod fisc.80003310945 e-mail: isic82500p@istruzione.it PEC: istitutoleopoldopillavenafro@ecert.it 86079 V E N A F R O (IS)

Dettagli