BIOCOSTRUZIONI MARINE IN PUGLIA RTI CONISMA CNR

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "BIOCOSTRUZIONI MARINE IN PUGLIA RTI CONISMA CNR"

Transcript

1 La sottoscritta Simonetta Fraschetti Cognome e Nome Fraschetti Simonetta Nata a Milano Il Codice fiscale FRSSNT65M59F205E Attuale posizione ricoperta Professore Associato in Ecologia Altre funzioni attualmente ricoperte 2011: eletta nel consiglio direttivo della Società Italiana di Ecologia con la funzione di Tesoriere oggi: eletta nel consiglio di Presidenza della Associazione Italiana di Oceanologia e Limnologia, A.I.O.L. (http://www.aiol.info). 2010: co-responsabile nel progetto Implementazione dei C marini italiani per le Regioni Molse-Puglia, con incarico della Società Italiana di Biologia Marina 2009-oggi: componente del comitato editoriale di Advances in Oceanography and Limnology 2005-oggi: E' membro del Mediterranean Group dello IUCN's World Commission on Protected Areas - Marine (WCPA MMED) ai sensi degli artt. 46 e 47 del D.P.R. 28 dicembre 2000 n. 445, consapevole delle sanzioni penali, nel caso di dichiarazioni non veritiere, di formazione o uso di atti falsi, richiamate dall articolo 76 del citato D.P.R.445/2000, dichiara: - di aver partecipato ai seguenti progetti di ricerca analoghi a quelli oggetto del bando di gara: 1 Studio degli ambienti di grotte marine sommerse (Codice Habitat 8330) e di Posidonia oceanica (Codice Habitat 1120) nell Area Marina Protetta delle Isole Tremiti: effetti della frequentazione turistica e dell ancoraggio Area Marina Protetta Isole Tremiti CoNISMa Responsabile Scientifico 2 Studio degli ambienti di grotte marine sommerse (CODICE HABITAT

2 8330) nelle aree marine protette di Pelagie, Plemmirio e Capo Caccia Ministero dell Ambiente e e della Tutela del Territorio e del Mare CoNISMa Responsabile Scientifico Progetto Interreg Italia-Grecia: Realizzazione di strumenti di governance della risorsa idrica e di tutela dell ecosistema marino costiero Regione Puglia Mantenimento ed implementazione delle Aree Marine Protette all interno di ASPIM Ministero dell Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare Monitoraggio come strumento di ottimizzazione dell efficacia di gestione per l Area Marina Protetta di Torre Guaceto Consorzio di Gestione di Torre Guaceto Responsabile Scientifico Realizzazione degli interventi E.I.1 ED E.I.2 del Programma di gestione - e.f dell'area marina protetta Isole Tremiti Ministero dell Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare Resistenza e resilienza della biodiversità costiera agli effetti sinergici di cambiamenti ambientali su scala locale e globale (BIORES) Progetto PRIN Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Università del Salento - di avere le seguenti pubblicazioni scientifiche su argomenti analoghi a quelli oggetto del bando di gara:

3 1 Conservation of Mediterranean habitats and biodiversity countdowns: What information do we really need? Fraschetti S., Guarnieri G., Bevilacqua, S., Terlizzi A., Claudet J., Russo G.F., Boero Conservation of Mediterranean habitats and biodiversity countdowns: What information do we really need? Aquatic Conservation Volume 21, Issue 2 2 Effects of unplanned development on marine biodiversity: a lesson from Albania (central Mediterranean Sea) Fraschetti S., Pizzolante F., D Ambrosio P., Maiorano P., Beqiraj S., Boero F. (2011). Journal of Coastal Research, 58: Human-driven impacts on marine habitats: a regional metaanalysis in the Mediterranean Sea. Claudet J., Fraschetti S. (2010). Biological Conservation, 143 (9): Planning Marine Protected Areas in a human-dominated seascape. Fraschetti S., D Ambrosio P., Micheli F., Pizzolante F., Bussotti S., Terlizzi A. (2009) Marine Ecology Progress Series 375: How many habitat are there in the sea (and where)? Fraschetti S., Terlizzi A., Boero F., (2008) Journal of Eperimental Marine Biology and Ecology /j.jembe John Gray JEMBE Special Issue 366: Conservation of Mediterranean seascapes: analyses of eisting protection schemes.

4 Fraschetti S., Terlizzi A., Bussotti S., Guarnieri G., D Ambrosio P., Boero F. (2005). Marine Environmental Research, 59: Marine Protected Areas in the Mediterranean: objectives effectiveness and monitoring Fraschetti S., Terlizzi A., Micheli F., Benedetti-Cecchi L., Boero F. (2002). P.S.Z.N.: Marine Ecology, 23 (1): Spatial variability and human disturbance in shallow subtidal hard bottom assemblages: a regional approach Fraschetti S., Bianchi C.N., Terlizzi A., Fanelli G., Morri C., Boero F. (2001). Marine Ecology Progress Series, 212: di aver partecipato alle seguenti commissioni nazionali e/o internazionali inerenti i temi analoghi a quelli oggetto del bando di gara: Commissione nominata da: Mediterranean Science Commission (CIESM) 1 X Commissione internazionale Altri Paesi partecipanti Francia, Spagna, Italia, Albania, Montenegro, Egitto, Turchia, Malta, Marocco, Tunisia, Grecia, Cipro, Croazia Scopo della Commision e Identificare e promuovere la protezione di vaste aree del Mediterraneo sotto forma di Marine Peace Parks (http://www.ciesm.org/news/ciesm/ htm) 2 Commissione nominata da: Autorità Ambientale della regione Puglia X Commissione Nazionale Altri Paesi partecipanti

5 Scopo della Commision e Aree naturali protette (nazionali e regionali), aree proposte come Siti di Importanza Comunitaria (DIR 92/43/CEE) e Zone di Protezione Speciale (DIR 79/409/CEE), patrimonio forestale e rischio di incendi boschivi, Zone umide di importanza internazionale, 77 Siti di Importanza Comunitaria proposti (pc) e 16 Zone di Protezione Speciale (ZPS), pressione turistica, riduzione del patrimonio forestale regionale e incendi. Biodiversità (specie animali, vegetali, e habitat). Specie animali e vegetali a rischio di estinzione nel territorio regionale. Specie animali e vegetali della Lista Rossa nazionale presenti nel territorio regionale - che in relazione alle attività previste per lo svolgimento del servizio, possede le competenze e le specializzazioni per partecipare alle attività segnalte con X nella seguente tabella: Coordinamento generale e responsabilità scientifica del progetto Attività di mappatura Dati morfobatimetrici (acquisizione/interpretazione) Dati sismografici(acquisizione/interpretazione) Parametri geodetici e rilievi topografici di base Restituzione cartografica Censimento biodiversità Analisi tassonomica Caratterizzazione popolamenti Informazioni propedeutiche alla individuazione di C Analisi pressioni Valutazione delle diverse forme di pressione e cause determinanti Studio della loro distribuzione spaziale Quantificazione degli effetti di impatti già operanti o previsti. Elaborazione proposte pianificazione Analisi e rappresentazione del patrimonio naturale del sito Analisi e rappresentazione dello stato della pianificazione e delle previsioni

6 Analisi e rappresentazione del quadro socio-economico Piano degli interventi - che nell ambito delle attività segnalate avrà le seguenti mansioni: 1- Restituzione cartografica: raccolta dati, interpretazione carte, individuazione simbologia 2- Caratterizzazione popolamenti: identificazione disegno sperimentale, raccolta dati, analisi 3- Informazioni propedeutiche alla individuazione di C: collaborazione all identificazione 4-Analisi pressioni: coordinamneto attività dell intera sezione 5- Valutazione delle diverse forme di pressione e cause determinanti: raccolta dati e analisi 6- Studio della loro distribuzione spaziale: mappatura 7- Quantificazione degli effetti di impatti già operanti o previsti: analisi dati La sottoscritta si impegna a garantire la propria disponibilità per l esecuzione del servizio in questione solo ed esclusivamente a favore del costituendo Raggruppamento Temporaneo di Imprese CoNISMa (mandatario capogruppo) CNR (mandante). Data Firma Allegato: passaporto

7

Attuale posizione ricoperta Collaboratore scientifico Dip. Biologia Univ. Bari Altre funzioni attualmente ricoperte. dichiara:

Attuale posizione ricoperta Collaboratore scientifico Dip. Biologia Univ. Bari Altre funzioni attualmente ricoperte. dichiara: Il sottoscritto Cognome e Nome Panetta Pietro Nato/a a Taranto Il 0/0/942 Codice fiscale PNTPTR42R0L049E Attuale posizione ricoperta Collaboratore scientifico Dip. Biologia Univ. Bari Altre funzioni attualmente

Dettagli

BIOCOSTRUZIONI MARINE IN PUGLIA RTI CONISMA CNR

BIOCOSTRUZIONI MARINE IN PUGLIA RTI CONISMA CNR Il sottoscritto Cognome e Nome Terlizzi Antonio Nato a Napoli Il 31.03.1968 Codice fiscale TRLNTN68C31F839Y Attuale posizione ricoperta Professore Associato in Zoologia Altre funzioni attualmente ricoperte

Dettagli

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE 20 maggio 2014, n. 943

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE 20 maggio 2014, n. 943 19287 DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE 20 maggio 2014, n. 943 P.C.T.E. Grecia Italia 2007/2013 Progetto BIG. Accordo con il Dipartimento di Biologia ed il Museo Orto Botanico dell Università degli

Dettagli

IL CONSORZIO TRA OFFERTA E RICHIESTA DI RICERCA: ANALISI E PROSPETTIVE DI MERCATO III Convegno Nazonale CINFAI Rovereto, 14-15 ottobre 2015

IL CONSORZIO TRA OFFERTA E RICHIESTA DI RICERCA: ANALISI E PROSPETTIVE DI MERCATO III Convegno Nazonale CINFAI Rovereto, 14-15 ottobre 2015 IL CONSORZIO TRA OFFERTA E RICHIESTA DI RICERCA: ANALISI E PROSPETTIVE DI MERCATO III Convegno Nazonale CINFAI Rovereto, 14-15 ottobre 2015 Prof. Giorgio Budillon ULR CoNISMa Università di Napoli Parthenope

Dettagli

OGGETTO: Procedura di gara aperta per l appalto del servizio di Assistenza domiciliare ed educativa scolastica ed extra scolastica

OGGETTO: Procedura di gara aperta per l appalto del servizio di Assistenza domiciliare ed educativa scolastica ed extra scolastica ALL. A Al Comune di OGGETTO: Procedura di gara aperta per l appalto del servizio di Assistenza domiciliare ed educativa scolastica ed extra scolastica Il sottoscritto nato a ( ) il residente a ( ) in Via,

Dettagli

AVVISO PUBBLICO CHIEDE. CAPOGRUPPO DEL RAGGRUPPAMENTO TEMPORANEO (specificare) già costituito da costituire tra

AVVISO PUBBLICO CHIEDE. CAPOGRUPPO DEL RAGGRUPPAMENTO TEMPORANEO (specificare) già costituito da costituire tra AVVISO PUBBLICO PER LA FORMAZIONE DI ELENCO DI PROFESSIONISTI QUALIFICATI PER L AFFIDAMENTO DI SERVIZI DI ARCHITETTURA ED INGEGNERIA DI IMPORTO INFERIORE A 100.000,00 PER IL PERIODO 2012 2015 ALLEGATO

Dettagli

Azione per il progetto strategico del sistema naturale dei SICANI ALLEGATO TECNICO

Azione per il progetto strategico del sistema naturale dei SICANI ALLEGATO TECNICO REPUBBLICA ITALIANA Regione Siciliana ASSESSORATO TERRITORIO ED AMBIENTE Dipartimento Territorio e Ambiente SERVIZIO 6 Protezione Patrimonio Naturale Via Ugo La Malfa, 169 90146 Palermo Fondo Europeo di

Dettagli

Il/la sottoscritto/a... nato/a. con studio in... Iscritto/a all Albo Professionale degli... della provincia di... al n... P.IVA /codice fiscale...

Il/la sottoscritto/a... nato/a. con studio in... Iscritto/a all Albo Professionale degli... della provincia di... al n... P.IVA /codice fiscale... Modello A - Dichiarazioni e documentazione amministrativa (busta A) Il/la sottoscritto/a... nato/a. il. con studio in........ della provincia di.. al n... P.IVA /codice fiscale... Consapevole della responsabilità

Dettagli

Il progetto LIFE+ MGN: dal Modello alla Governance

Il progetto LIFE+ MGN: dal Modello alla Governance CONVEGNO INTERNAZIONALE DARE VALORE ALLA NATURA I Servizi ecosistemici per nutrire il pianeta venerdì 12 giugno 2015 EXPO 2015 - MILANO Il progetto LIFE+ MGN: dal Modello alla Governance Prof. GIUSEPPE

Dettagli

Art. 1 (Istituzione) 2. Il parco è classificato ai sensi dell art. 10, comma 1 della legge regionale 14 luglio 2003, n. 10 come parco marino.

Art. 1 (Istituzione) 2. Il parco è classificato ai sensi dell art. 10, comma 1 della legge regionale 14 luglio 2003, n. 10 come parco marino. Legge regionale 21 aprile 2008, n. 11 Istituzione del Parco Marino Regionale Costa dei Gelsomini. (BUR n. 8 del 16 aprile 2008, supplemento straordinario n. 2 del 29 aprile 2008) Art. 1 (Istituzione) 1.

Dettagli

LA CONVENZIONE DI BARCELLONA

LA CONVENZIONE DI BARCELLONA LA CONVENZIONE DI BARCELLONA Introduzione: Venti paesi rivieraschi del Mediterraneo (Albania, Algeria, Bosnia-Erzegovina, Croazia, Cipro, Egitto, Francia, Grecia, Israele, Italia, Jugoslavia, Libano, Libia,

Dettagli

(Prof. Giovanni Fulvio RUSSO)

(Prof. Giovanni Fulvio RUSSO) CURRICULUM VITAE (Prof. Giovanni Fulvio RUSSO) Posizione attuale Professore Ordinario del settore scientifico-disciplinare BIO/07-Ecologia, presso la Facoltà di Scienze e Tecnologie, dell Università degli

Dettagli

Art. 1 (Istituzione del Parco Marino Regionale Riviera dei Cedri )

Art. 1 (Istituzione del Parco Marino Regionale Riviera dei Cedri ) Legge regionale 21 aprile 2008, n. 9 Istituzione del Parco Marino Regionale Riviera dei Cedri. (BUR n. 8 del 16 aprile 2008, supplemento straordinario n. 2 del 29 aprile 2008) Art. 1 (Istituzione del Parco

Dettagli

Piani di Gestione dei Siti Natura 2000

Piani di Gestione dei Siti Natura 2000 Piani di Gestione dei Siti Natura 2000 Piani di Gestione Individuazione delle misure di conservazione per i siti protetti della Rete Natura 2000 Indicazioni sulla gestione degli habitat e delle specie

Dettagli

BANDI 2011 26. ambientale a livello locale. Bando con scadenza 22 aprile 2011

BANDI 2011 26. ambientale a livello locale. Bando con scadenza 22 aprile 2011 Bando con scadenza 22 aprile 2011 BANDI 2011 26 Piano di azione Promuovere la sostenibilità ambientale a livello locale Tutelare e valorizzare la biodiversità Il problema Lo sviluppo umano è oggi causa

Dettagli

ENTE PARCO REGIONALE DEL CONERO _ Via Peschiera 30a 60020 SIROLO (AN)_ Tel. 071.9331161- Fax. 071.9330376. Avviso Pubblico

ENTE PARCO REGIONALE DEL CONERO _ Via Peschiera 30a 60020 SIROLO (AN)_ Tel. 071.9331161- Fax. 071.9330376. Avviso Pubblico Avviso Pubblico MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI REDAZIONE DEL PIANO DI GESTIONE PER I SITI NATURA 2000 INCLUSI ALL INTERNO DEL TERRITORIO DEL PARCO REGIONALE DEL CONERO (Elenco:

Dettagli

(S.T.R.E.T.T.O) PON 2000/2006 Avv. 527 del 18/05/2005.

(S.T.R.E.T.T.O) PON 2000/2006 Avv. 527 del 18/05/2005. MUR Ministero dell Università e della Ricerca Università degli Studi di Messina Selezione per l affidamento di 4 (quattro) incarichi di collaborazione nell ambito del Progetto System for the Territorial

Dettagli

Programma Mare. Roma 6/12/2011

Programma Mare. Roma 6/12/2011 Roma 6/12/2011 Obiettivo del Progetto ISEA Realizzare interventi di sostegno alla corretta gestione delle AMP (ASPIM) rafforzando l efficienza e l efficacia nella gestione (e conservazione) della biodiversità,

Dettagli

Modello 1 (istanza e dichiarazioni)

Modello 1 (istanza e dichiarazioni) Modello 1 (istanza e dichiarazioni) Alla VALLE UMBRA SERVIZI S.p.a. Via Antonio Busetti, 38/40 06049 SPOLETO (PG) OGGETTO: DOMANDA DI INSERIMENTO NELL ELENCO DEGLI OPERATORI ECONOMICI PER L AFFIDAMENTO

Dettagli

Regione Lazio Area Natura 2000 e Osservatorio Regionale per l Ambiente Roma 12 novembre 2007 Aspetti programmatici sulla gestione dei Siti Natura 2000

Regione Lazio Area Natura 2000 e Osservatorio Regionale per l Ambiente Roma 12 novembre 2007 Aspetti programmatici sulla gestione dei Siti Natura 2000 Regione Lazio Area Natura 2000 e Osservatorio Regionale per l Ambiente Roma 12 novembre 2007 Aspetti programmatici sulla gestione dei Siti Natura 2000 D.ssa Tina Guida Attività Area Natura 2000 e Osservatorio

Dettagli

MODULO 2. Da restituire entro il 31 maggio 2013. Il sottoscritto nato a il. residente in. via n. telefono lic. di caccia n. e-mail

MODULO 2. Da restituire entro il 31 maggio 2013. Il sottoscritto nato a il. residente in. via n. telefono lic. di caccia n. e-mail MODULO 2 AUTODICHIARAZIONE AI FINI DEL CENSIMENTO DEI RICHIAMI VIVI DI CUI ALL art. 4 L. 11 febbraio 1992 n. 157 DETENUTI DAI CACCIATORI IN REGIONE LOMBARDIA Da restituire entro il 31 maggio 2013 ALLA

Dettagli

Carta intestata o timbro impresa

Carta intestata o timbro impresa Carta intestata o timbro impresa La dichiarazione è unica per tutti i soggetti partecipanti e deve essere sottoscritta, pena l esclusione, da ogni soggetto deputato all esecuzione servizi riportati all

Dettagli

Programmazione finanziaria 2007-2013 e gestione dei Siti Natura 2000 D.ssa Tina Guida

Programmazione finanziaria 2007-2013 e gestione dei Siti Natura 2000 D.ssa Tina Guida Regione Lazio Area Natura 2000 e Osservatorio Regionale per l Ambiente Roma 27 marzo 2008 Programmazione finanziaria 2007-2013 e gestione dei Siti Natura 2000 D.ssa Tina Guida SITI NATURA 2000 LAZIO DGR

Dettagli

EBONE. Rete di osservazione della biodiversità in Europa. Verso un sistema integrato di osservazione della biodiversità nello spazio e nel tempo

EBONE. Rete di osservazione della biodiversità in Europa. Verso un sistema integrato di osservazione della biodiversità nello spazio e nel tempo EBONE Rete di osservazione della biodiversità in Europa Verso un sistema integrato di osservazione della biodiversità nello spazio e nel tempo 2010 International Year of Biodiversity FP7 Progetto di Collaborazione

Dettagli

DOMANDA DI AMMISSIONE ALLA GARA (da utilizzare nel caso di imprese singole)

DOMANDA DI AMMISSIONE ALLA GARA (da utilizzare nel caso di imprese singole) Allegato n. 2/a (da utilizzare nel caso di imprese singole) Il presente documento forma parte integrante e sostanziale del bando e del disciplinare di gara cui è allegato. La presente istanza deve essere

Dettagli

legale rappresentante di società di professionisti (art. 90 comma 1 lett. e DLgs 163106 e

legale rappresentante di società di professionisti (art. 90 comma 1 lett. e DLgs 163106 e MODELLO A di manifestazione di interesse (allegato ad avviso prot. ) (non è dovuto bollo) Al Comune di Pescantina AREA TECNICA Via Madonna 49 37026 PESCANTINA A mezzo PEC: OGGETTO: Manifestazione d interesse

Dettagli

Il sottoscritto. il / / e residente a Prov. ( ) Via n.c. in qualità di Legale Rappresentante della ditta. , con sede. in Prov. ( ) Via n.c.

Il sottoscritto. il / / e residente a Prov. ( ) Via n.c. in qualità di Legale Rappresentante della ditta. , con sede. in Prov. ( ) Via n.c. Allegato 1 Manifestazione di interesse e autocertificazione attestante il possesso dei requisiti di partecipazione Spett.le COMUNE DI SAMASSI Area Gestione Territorio e Ambiente Servizio Lavori Pubblici

Dettagli

DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI CERTIFICAZIONE E DELL ATTO DI NOTORIETA (ART. 46 E 47 DEL D.P.R. 445/2000) Il sottoscritto. nato/a ( ) il e residente a

DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI CERTIFICAZIONE E DELL ATTO DI NOTORIETA (ART. 46 E 47 DEL D.P.R. 445/2000) Il sottoscritto. nato/a ( ) il e residente a ALLEGATO 2 DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI CERTIFICAZIONE E DELL ATTO DI NOTORIETA (ART. 46 E 47 DEL D.P.R. 445/2000) Il sottoscritto nato/a ( ) il e residente a ( ), in via n. c.a.p. Codice Fiscale Telefono

Dettagli

MODULO OFFERTA TECNICA. Il sottoscritto. nato il a. in qualità di. della ditta offerente. con sede legale in. e sede operativa in. N tel.

MODULO OFFERTA TECNICA. Il sottoscritto. nato il a. in qualità di. della ditta offerente. con sede legale in. e sede operativa in. N tel. Allegato n. 3 al Disciplinare di gara Det. N. 65 del 24.01.2013 Al Piazza della Vittoria, 1 36056 Tezze sul Brenta (VI) OGGETTO: Gara d appalto per l affidamento del servizio trasporto scolastico per le

Dettagli

PATTO DI GEMELLAGGIO, COLLABORAZIONE ED AMICIZIA

PATTO DI GEMELLAGGIO, COLLABORAZIONE ED AMICIZIA PATTO DI GEMELLAGGIO, COLLABORAZIONE ED AMICIZIA tra IL PARCO DEL DELTA DEL PO dell Emilia Romagna (ITALIA) e L AGENZIA PER LA CONSERVAZIONE DELLA BIOSFERA DEL DANUBIO (ROMANIA) relativamente a cooperazione

Dettagli

A) che il soggetto richiede di partecipare alla gara in qualità di:

A) che il soggetto richiede di partecipare alla gara in qualità di: All Unione del Comuni del Casentino OGGETTO: Istanza di partecipazione alla procedura di gara aperta per l appalto dei servizi di: assistenza domiciliare anziani, persone inabili, famiglie multiproblematiche;

Dettagli

Il/la sottoscritto/a nato/a a prov. ( ) il e residente in

Il/la sottoscritto/a nato/a a prov. ( ) il e residente in ALLEGATO A DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA SUI DATI PERSONALI Il/la sottoscritto/a nato/a a prov. ( ) il e residente in Codice Fiscale P. IVA Consapevole della sussistenza di responsabilità penale in cui incorre

Dettagli

AVVISO DI PROCEDURA COMPARATIVA PER L AFFIDAMENTO DI UN INCARICO PROFESSIONALE PER LA CONSULENZA LEGALE STRAGIUDIZIALE

AVVISO DI PROCEDURA COMPARATIVA PER L AFFIDAMENTO DI UN INCARICO PROFESSIONALE PER LA CONSULENZA LEGALE STRAGIUDIZIALE AVVISO DI PROCEDURA COMPARATIVA PER L AFFIDAMENTO DI UN INCARICO PROFESSIONALE PER LA CONSULENZA LEGALE STRAGIUDIZIALE IL DIRETTORE GENERALE In esecuzione della deliberazione del Consiglio di amministrazione

Dettagli

Università degli Studi di Roma La Sapienza Facoltà di Scienze Matematiche Fisiche e Naturali Dipartimento di Biologia Animale e dell Uomo

Università degli Studi di Roma La Sapienza Facoltà di Scienze Matematiche Fisiche e Naturali Dipartimento di Biologia Animale e dell Uomo Università degli Studi di Roma La Sapienza Facoltà di Scienze Matematiche Fisiche e Naturali Dipartimento di Biologia Animale e dell Uomo ANNO ACCADEMICO 2003-2004 BANDO DI CONCORSO PER L AMMISSIONE AL

Dettagli

animale e vegetale marina

animale e vegetale marina Il ruolo del MIPAAF nel sistema nazionale e comunitario a tutela della biodiversità animale e vegetale marina Dott. Giuseppe Ambrosio Capo di Gabinetto Ministro delle politiche agricole alimentari e forestali

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PERUGIA

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PERUGIA UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PERUGIA Ufficio atti negoziali Allegato A al disciplinare di gara OGGETTO: PROCEDURA APERTA FORNITURA DI GAS METANO PER L ANNO TERMICO 2008/09 ED ENERGIA ELETTRICA PER L ANNO

Dettagli

ISTANZA DI AMMISSIONE DICHIARAZIONE UNICA SERVIZI DI MANUTENZIONE ORDINARIA PROGRAMMATA E STRAORDINARIA DEL VERDE PUBBLICO COMUNALE C.I.G.

ISTANZA DI AMMISSIONE DICHIARAZIONE UNICA SERVIZI DI MANUTENZIONE ORDINARIA PROGRAMMATA E STRAORDINARIA DEL VERDE PUBBLICO COMUNALE C.I.G. ALLEGATO 1 ISTANZA DI AMMISSIONE DICHIARAZIONE UNICA SERVIZI DI MANUTENZIONE ORDINARIA PROGRAMMATA E STRAORDINARIA DEL VERDE PUBBLICO COMUNALE C.I.G. 5509080C9F Spett.le Comune di Opera Via Dante n. 12

Dettagli

Direzione Ambiente Aree Naturali Protette. L.r. 19/2009 Testo unico sulla tutela delle aree naturali e della biodiversità SCHEDA GUIDA

Direzione Ambiente Aree Naturali Protette. L.r. 19/2009 Testo unico sulla tutela delle aree naturali e della biodiversità SCHEDA GUIDA L.r. 19/2009 Testo unico sulla tutela delle aree naturali e della biodiversità SCHEDA GUIDA di assoggettabilità alla procedura di valutazione di incidenza ex art. 43 l.r. 19/2009 SIC/ZPS IT1180026 Capanne

Dettagli

BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE CAMPANIA - N. 39 DEL 29 SETTEMBRE 2008

BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE CAMPANIA - N. 39 DEL 29 SETTEMBRE 2008 REGIONE CAMPANIA - Giunta Regionale - Seduta del 1 agosto 2008 - Deliberazione N. 1297 - Area Generale di Coordinamento N. 5 - Ecologia, Tutela dell'ambiente, Disinquinamento, Protezione Civile - Presa

Dettagli

ALLEGATO "A" In caso di professionista singolo:

ALLEGATO A In caso di professionista singolo: ALLEGATO "A" In caso di professionista singolo: FAC SIMILE domanda (in carta semplice da spedire mediante raccomandata AR) Comune di Cagliari Servizio Gestione del Patrimonio ed Espropriazioni Via Sassari,

Dettagli

environmental ecological engineering Studio

environmental ecological engineering Studio environmental ecological engineering Studio Lo Studio Associato 3E's per l'esperienza decennale documentata dei suoi soci è una struttura qualificata nel campo della progettazione e della consulenza nel

Dettagli

Dati personali Posizione attuale Qualifiche Formazione 1995, 1 Marzo , 15 Febbraio 6 Luglio - 6 Settembre

Dati personali Posizione attuale Qualifiche Formazione 1995, 1 Marzo , 15 Febbraio 6 Luglio - 6 Settembre Dati personali Nata a Milano il 19 agosto 1965 Residente a Lecce in Via S. Trinchese, 87; Tel. 0832 316758 Codice Fiscale FRSSNT65M59F205E Coniugata dal 1992, madre di Gaia Posizione attuale: Professore

Dettagli

Alla mia famiglia, che continua a credere in me. anche quando io smetto di farlo

Alla mia famiglia, che continua a credere in me. anche quando io smetto di farlo Alla mia famiglia, che continua a credere in me anche quando io smetto di farlo 0 INDICE INTRODUZIONE pag. 3 Capitolo 1 _ LE AREE MARINE PROTETTE pag. 4 1.1. Le Aree Marine Protette (AMP) pag. 4 1.1.1.

Dettagli

Il progetto ENPI-MED MediterraneanExperienceofEco- Tourism (MEET)

Il progetto ENPI-MED MediterraneanExperienceofEco- Tourism (MEET) Il progetto ENPI-MED MediterraneanExperienceofEco- Tourism (MEET) Paolo PIGLIACELLI Project Dept. Responsible Federparchi Europarc Italy MEET_Conf. Stampa_Roma 11/03/2013 1 Il Mediterraneo L area totale

Dettagli

MOD. A DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA

MOD. A DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA MOD. A DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA resa ai sensi degli artt. 46 e 47 del DPR n. 445/2000. Il/La sottoscritta/o...... nato/a a...... il...... Legale Rappresentante della Ditta.... nella propria qualità di......,

Dettagli

CONCORSO DI IDEE NUOVO PARCO URBANO AREA EX BOSCHETTI PADOVA

CONCORSO DI IDEE NUOVO PARCO URBANO AREA EX BOSCHETTI PADOVA ALLEGATO 2 Fac-sime per la DOMANDA DI PARTECIPAZIONE n.b. da adattare a cura del concorrente Il/la sottoscritto/a Codice fiscale Via n. Telefono Fax ema Il/la sottoscritto/a Codice fiscale Via n. Telefono

Dettagli

Struttura, obiettivi e strategia dei Piani di Gestione dei Siti Natura 2000. Fulvio CERFOLLI, PhD

Struttura, obiettivi e strategia dei Piani di Gestione dei Siti Natura 2000. Fulvio CERFOLLI, PhD Struttura, obiettivi e strategia dei Piani di Gestione dei Siti Natura 2000 Fulvio CERFOLLI, PhD Che cos e un PIANO DI GESTIONE di un sito Natura 2000? E uno strumento di pianificazione del territorio

Dettagli

E obbligatorio per i soggetti che intendono partecipare alla gara, rendere la presente dichiarazione.

E obbligatorio per i soggetti che intendono partecipare alla gara, rendere la presente dichiarazione. ALLEGATO A) E obbligatorio per i soggetti che intendono partecipare alla gara, rendere la presente dichiarazione. In bollo 14,62 Al COMUNE DI CAVEZZO Via Cavour, 36 41032 Cavezzo - Modena Oggetto: procedura

Dettagli

I punti di partenza: Direttiva Uccelli selvatici (79/409/CEE) 194 specie di Uccelli (allegato I) e specie migratrici

I punti di partenza: Direttiva Uccelli selvatici (79/409/CEE) 194 specie di Uccelli (allegato I) e specie migratrici I punti di partenza: Direttiva Uccelli selvatici (79/409/CEE) 194 specie di Uccelli (allegato I) e specie migratrici Direttiva Habitat (92/43/CEE) 220 tipi di habitat (Al.I) e oltre 800 specie (Al.II)

Dettagli

VISTO il D.I. n. 44 del 01/02/2001, concernente le istruzioni generali sulla gestione amministrativocontabile delle istituzioni scolastiche statali.

VISTO il D.I. n. 44 del 01/02/2001, concernente le istruzioni generali sulla gestione amministrativocontabile delle istituzioni scolastiche statali. ISTITUTO MAGISTRALE STATALE REGINA MARGHERITA Liceo delle Scienze Umane, Liceo Economico Sociale, Liceo Linguistico, Liceo Musicale e Coreutico Sede di CTS e CTRH ex distr. 10 Piazzetta SS.Salvatore,1

Dettagli

descrizione del progetto di ricerca oggetto della prestazione:

descrizione del progetto di ricerca oggetto della prestazione: AVVISO N. 81/15 - Data di pubblicazione dell'avviso sul web: 12/10/2015 - Data di scadenza della Selezione: 18/10/2015 AVVISO DI PROCEDURA COMPARATIVA PER L INDIVIDUAZIONE DI UN COLLABORATORE AL QUALE

Dettagli

(per i raggruppamenti temporanei di cui all art. 90, comma 1, lett. g, D.Lgs 163/06) DOMANDA DI PARTECIPAZIONE 1, 2

(per i raggruppamenti temporanei di cui all art. 90, comma 1, lett. g, D.Lgs 163/06) DOMANDA DI PARTECIPAZIONE 1, 2 COMUNE DI MONTEBELLUNA Corso Mazzini 118 31044 MONTEBELLUNA (TV) OGGETTO: procedura aperta per l aggiudicazione dell incarico della direzione lavori e del coordinamento per la sicurezza in fase di esecuzione

Dettagli

Il sottoscritto Cognome e nome nato il a iscritto all Albo/all Ordine degli della provincia di con n data iscrizione

Il sottoscritto Cognome e nome nato il a iscritto all Albo/all Ordine degli della provincia di con n data iscrizione ALL. 3 Spett.le Provincia di Ancona Area Appalti e Contratti Oggetto: demolizione e ricostruzione del ponte sul fiume Cesano, al confine tra le Province di Pesaro-Urbino ed Ancona (BAN 156L) Dichiarazione

Dettagli

DICHIARAZIONE DI IMPEGNO A COSTITUIRSI IN A.T.I.

DICHIARAZIONE DI IMPEGNO A COSTITUIRSI IN A.T.I. Allegato 10 DICHIARAZIONE DI IMPEGNO A COSTITUIRSI IN A.T.I. (per le sole imprese che partecipano alla gara d appalto in A.T.I. non ancora formalmente costituita) Il/La sottoscritt nat a, il, Codice Fiscale

Dettagli

Impresa Sociale e Innovazione Sociale

Impresa Sociale e Innovazione Sociale Università degli Studi di Napoli Federico II Dipartimento di Scienze Politiche Agenzia per la promozione della cooperazione sociale BANDO DI CONCORSO PER ASSEGNAZIONI DI PREMI DI LAUREA Impresa Sociale

Dettagli

SISTEMA INFORMATIVO TERRITORIALE ALLE COMUNITA (SIT2COM) Cagliari Febbraio 2007

SISTEMA INFORMATIVO TERRITORIALE ALLE COMUNITA (SIT2COM) Cagliari Febbraio 2007 SISTEMA INFORMATIVO TERRITORIALE ALLE COMUNITA (SIT2COM) Cagliari Il team di progetto Assessorato degli Enti Locali Finanze ed Urbanistica Direzione Generale della Pianificazione Urbanistica Territoriale

Dettagli

UNA RISPOSTA EFFICACE AGLI INCIDENTI MARITTIMI NEL MEDITERRANEO

UNA RISPOSTA EFFICACE AGLI INCIDENTI MARITTIMI NEL MEDITERRANEO UNA RISPOSTA EFFICACE AGLI INCIDENTI MARITTIMI NEL MEDITERRANEO DAI DISASTRI MARITTIMI ERIKA, Don Pedro, Prestige... Gli effetti letali degli oli minerali sui fragili ecosistemi marini costieri sono ormai

Dettagli

Formazione Ambientale: le esperienze del progetto LIFE MAESTRALE

Formazione Ambientale: le esperienze del progetto LIFE MAESTRALE XXIII Congresso della S.It.E. Ancona, 16-18 settembre 2013 Formazione Ambientale: le esperienze del progetto LIFE MAESTRALE Fusco S. 1, Iannotta F. 1, Izzi F. 2, Stanisci A. 1 1 Dipartimento di Bioscienze

Dettagli

ISTANZA DI PARTECIPAZIONE

ISTANZA DI PARTECIPAZIONE Al Comune di Fiesole.. ISTANZA DI PARTECIPAZIONE Oggetto: Avviso preventivo per lo svolgimento di indagine di mercato finalizzata all affidamento mediante procedura negoziata di servizi attinenti all architettura

Dettagli

REGIONE PIEMONTE ENTE DI GESTIONE DELLE AREE PROTETTE DEL PO VERCELLESE-ALESSANDRINO. Oggetto

REGIONE PIEMONTE ENTE DI GESTIONE DELLE AREE PROTETTE DEL PO VERCELLESE-ALESSANDRINO. Oggetto REGIONE PIEMONTE ENTE DI GESTIONE DELLE AREE PROTETTE DEL PO VERCELLESE-ALESSANDRINO DECRETO DEL COMMISSARIO n. 49 del 9 novembre 2015 Oggetto Avviso di manifestazione di interesse per lo sviluppo di un

Dettagli

l sottoscritt CHIEDE di essere ammesso a partecipare all avviso di selezione pubblica, per titoli e colloquio, per il conferimento di un

l sottoscritt CHIEDE di essere ammesso a partecipare all avviso di selezione pubblica, per titoli e colloquio, per il conferimento di un Fac simile di domanda Al Direttore Generale dell Azienda Ospedaliero Universitaria di Cagliari Via Ospedale, 54 09124 Cagliari l sottoscritt CHIEDE di essere ammesso a partecipare all avviso di selezione

Dettagli

Il/la sottoscritto/a...), residente in (provincia di...) Via/Piazza... n..., C.A.P..., Tel..., chiede di

Il/la sottoscritto/a...), residente in (provincia di...) Via/Piazza... n..., C.A.P..., Tel..., chiede di FAC-SIMILE DELLA DOMANDA Al DIRETTORE GENERALE dell'azienda Sanitaria Locale N. 2 Via Caduti sul Lavoro 07026 OLBIA Il/la sottoscritto/a.....), residente in (provincia di...) Via/Piazza... n...., C.A.P...,

Dettagli

DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA (da restituire in carta libera debitamente compilata e sottoscritta)

DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA (da restituire in carta libera debitamente compilata e sottoscritta) ALLEGATO B (da inserire nella busta A ) AVVERTENZE PER LA COMPILAZIONE: Al fine di garantire maggiore speditezza nell esame della documentazione amministrativa e soprattutto al fine di ridurre al minimo

Dettagli

descrizione del progetto di ricerca oggetto della prestazione:

descrizione del progetto di ricerca oggetto della prestazione: AVVISO N. 77/15 - Data di pubblicazione dell'avviso sul web: 27/07/2015 - Data di scadenza della Selezione: 03/08/2015 AVVISO DI PROCEDURA COMPARATIVA PER L INDIVIDUAZIONE DI UN COLLABORATORE AL QUALE

Dettagli

(Avviso al personale pubblicato in data 12.05.2016) IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELLA VITA

(Avviso al personale pubblicato in data 12.05.2016) IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELLA VITA Modena, il 12.05.2016 Prot. N 1981 (Avviso al personale pubblicato in data 12.05.2016) IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELLA VITA VISTO il DPR 22 dicembre 1986 n. 917; VISTA la legge 9 maggio

Dettagli

SCHEMA AVVISO PUBBLICO

SCHEMA AVVISO PUBBLICO SCHEMA AVVISO PUBBLICO FORMAZIONE DI UN ELENCO DI PROFESSIONISTI CUI AFFIDARE INCARICHI DI TECNICI DI CUI AGLI ARTT. 90 E 91 E SERVIZI DI CUI ALL ALL. IIA CATEGORIA 12 DEL CODICE DEI CONTRATTI PUBBLICI

Dettagli

Impresa Sociale e Innovazione Sociale

Impresa Sociale e Innovazione Sociale Università degli Studi di Napoli Federico II Dipartimento di SCIENZE POLITICHE Agenzia per la Promozione della Cooperazione Sociale BANDO DI CONCORSO PER ASSEGNAZIONI PREMI DI LAUREA Impresa Sociale e

Dettagli

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ALLA GARA

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ALLA GARA Busta A) ALLEGATO 1 P.ZZA IV NOVEMBRE 4 AFFIDAMENTO IN CONCESSIONE DEL SERVIZIO DEL SERVIZIO DI RISCOSSIONE VOLONTARIA E COATTIVA DELL ICI-IMU, TARSU, ICP E DPA, COSAP, SANZIONI AMMINISTRATIVE E VERBALI

Dettagli

---------- Il sottoscritto nato il a... in qualità di. dell impresa.. con sede in con codice fiscale n con partita IVA n... con la presente CHIEDE

---------- Il sottoscritto nato il a... in qualità di. dell impresa.. con sede in con codice fiscale n con partita IVA n... con la presente CHIEDE Marca da bollo legale ALLEGATO 1 ( 14,62) DOMANDA DI AMMISSIONE ALLA PROCEDURA APERTA PER L APPALTO DEL SERVIZIO DI CASSA, ALTRI SERVIZI E INTERVENTI DI SPONSORIZZAZIONE A FAVORE DELLA SCUOLA SUPERIORE

Dettagli

AZIENDA LOMBARDA PER L EDILIZIA RESIDENZIALE DELLA PROVINCIA DI BERGAMO AVVISO PUBBLICO

AZIENDA LOMBARDA PER L EDILIZIA RESIDENZIALE DELLA PROVINCIA DI BERGAMO AVVISO PUBBLICO AZIENDA LOMBARDA PER L EDILIZIA RESIDENZIALE DELLA PROVINCIA DI BERGAMO AVVISO PUBBLICO Per la FORMAZIONE DI ELENCHI DI PROFESSIONISTI QUALIFICATI PER L AFFIDAMENTO DI INCARICHI PROFESSIONALI DI IMPORTO

Dettagli

Oggetto: Cottimo fiduciario per la fornitura di energia elettrica per il biennio 2015-2016 - CIG 6008961F78 - Domanda di partecipazione.

Oggetto: Cottimo fiduciario per la fornitura di energia elettrica per il biennio 2015-2016 - CIG 6008961F78 - Domanda di partecipazione. Spett.le ACCAM S.P.A. Via Strada Comunale di Arconate n. 121, 21052 BUSTO ARSIZIO (VA), Italia Oggetto: Cottimo fiduciario per la fornitura di energia elettrica per il biennio 2015-2016 - CIG 6008961F78

Dettagli

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE AL CONCORSO. Il sottoscritto Codice fiscale nato a...il.. residente a. Telefono...fax..(e mail ) CHIEDE

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE AL CONCORSO. Il sottoscritto Codice fiscale nato a...il.. residente a. Telefono...fax..(e mail ) CHIEDE FACSIMILE ALLEGATO 1 (MARCA DA BOLLO) COMUNE DI VENAFRO (IS) Ufficio Tecnico Settore LL.PP. e Manutenzione Piazza Cimorelli, 1 86079 Venafro (IS) Telefono: 0865 906208 Fax: 0865 902282 e-mail: lavoripubblici@comune.venafro.is.it

Dettagli

Alla. sesso F M - nato a (provincia ) il / / residente a indirizzo n. civico Comunità domicilio (se diverso dalla residenza) codice fiscale

Alla. sesso F M - nato a (provincia ) il / / residente a indirizzo n. civico Comunità domicilio (se diverso dalla residenza) codice fiscale Alla Marca da bollo euro 14,62 PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO Servizio Istruzione Via Gilli 3 38121 Trento serv.istruzione@pec.provincia.tn.it DOMANDA DI PARTECIPAZIONE AL CORSO DI FORMAZIONE SPECIFICA SULLA

Dettagli

Ditta. Direzione Generale C.F.V.A. Servizio Protezione Civile e Antincendio

Ditta. Direzione Generale C.F.V.A. Servizio Protezione Civile e Antincendio dichiarazione unica - pag.1 di 6 Direzione Generale C.F.V.A. Servizio Protezione Civile e Antincendio BANDO DI GARA PER PROCEDURA APERTA N. 06/2011/C.F.V.A. Codice identificativo CIG 35442496CB Oggetto:

Dettagli

MINISTERO DELL'ISTRUZIONE, UNIVERSITA' E RICERCA

MINISTERO DELL'ISTRUZIONE, UNIVERSITA' E RICERCA INFORMAZIONI PERSONALI Nome Cinquepalmi Federico Data di nascita 03/01/1967 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio II Fascia Dirigente - DGIR 0658496078 Fax dell ufficio

Dettagli

F ORMATO EUROPEO INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA PER IL CURRICULUM VITAE

F ORMATO EUROPEO INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA PER IL CURRICULUM VITAE F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome MASON, FRANCO Nazionalità Italiana Data di nascita Nato a Rovereto (Trento) il 08 ottobre, 1953. Qualifica Primo dirigente Trattamento

Dettagli

Indice degli Elaborati del PdG PIANO DI GESTIONE. Ambito territoriale di Isola di Pantelleria. versione conforme al DDG ARTA n 603 del 26/06/2009

Indice degli Elaborati del PdG PIANO DI GESTIONE. Ambito territoriale di Isola di Pantelleria. versione conforme al DDG ARTA n 603 del 26/06/2009 Unione Europea Regione Siciliana Dipartimento Regionale Azienda Foreste Demaniali Codice POR: 1999.IT.16.1.PO.011/1.11/11.2.9/0351 Ambito territoriale di Isola di Pantelleria PIANO DI GESTIONE versione

Dettagli

d i c h i a r a o in alternativa

d i c h i a r a o in alternativa ALLEGATO N.1 OGGETTO: Gara informale per l affidamento in cottimo fiduciario del servizio d'insegnamento della lingua inglese nelle scuole comunali dell'infanzia -. 2015/16-2016/17-2017/18 Dichiarazione

Dettagli

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE DOMANDA DI PARTECIPAZIONE SERVIZIO DI MANUTENZIONE ORDINARIA E STRAORDINARIA DEI MEZZI D OPERA AZIENDALI DI PROPRIETA DELLA CENTRO SERVIZI AMBIENTE IMPIANTI SPA, MEDIANTE LA STIPULA DELL ACCORDO QUADRO

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DELLA BASILICATA. Dipartimento di Architettura, Pianificazione ed Infrastrutture di Trasporto

UNIVERSITA DEGLI STUDI DELLA BASILICATA. Dipartimento di Architettura, Pianificazione ed Infrastrutture di Trasporto UNIVERSITA DEGLI STUDI DELLA BASILICATA Dipartimento di Architettura, Pianificazione ed Infrastrutture di Trasporto Provvedimento n. 05/2007 Scadenza: Ore 12:00 del 17 Ottobre 2007. Avviso di selezione

Dettagli

Relazione illustrativa

Relazione illustrativa giunta regionale 9^ legislatura ALLEGATOA alla Dgr n. 220 del 01 marzo 2011 pag. 1/5 Relazione illustrativa La presente relazione è relativa alla proposta di individuazione di due Siti di Importanza Comunitaria

Dettagli

descrizione del progetto di ricerca oggetto della prestazione:

descrizione del progetto di ricerca oggetto della prestazione: AVVISO N. 88/15 - Data di pubblicazione dell'avviso sul web: 14/12/2015 - Data di scadenza della Selezione: 20/12/2015 AVVISO DI PROCEDURA COMPARATIVA PER L INDIVIDUAZIONE DI UN COLLABORATORE AL QUALE

Dettagli

Provvedimento n. 36/2013 SCUOLA DI SCIENZE AMBIENTALI

Provvedimento n. 36/2013 SCUOLA DI SCIENZE AMBIENTALI Provvedimento n. 36/2013 SCUOLA DI SCIENZE AMBIENTALI Avviso di selezione per la stipula di n. 1 contratto di natura Professionale per attività di carattere tecnico-scientifico nell ambito Gestione del

Dettagli

ISTITUTO MAGISTRALE STATALE REGINA MARGHERITA

ISTITUTO MAGISTRALE STATALE REGINA MARGHERITA Prot. n.9661/c12 ISTITUTO MAGISTRALE STATALE REGINA MARGHERITA Liceo delle Scienze Umane, Liceo Economico Sociale, Liceo Linguistico, Liceo Musicale e Coreutico Sede di CTS e CTRH ex distr. 10 Piazzetta

Dettagli

TITOLO 3 VALORIZZAZIONE DELLE RISORSE NATURALI E PAESAGGISTICHE Art. 3.1-3.2 - Unità di paesaggio

TITOLO 3 VALORIZZAZIONE DELLE RISORSE NATURALI E PAESAGGISTICHE Art. 3.1-3.2 - Unità di paesaggio Art. 3.1-3.2 - Unità di paesaggio Unità di paesaggio (Art. 3.1-3.2) Indicazioni generali Le unità di paesaggio, al fine di garantire una gestione del territorio coerente con gli obiettivi di valorizzazione

Dettagli

Il progetto LIFE+ del mese

Il progetto LIFE+ del mese Il progetto LIFE+ del mese LIFE12 ENV/IT/000289 Beneficiario coordinatore: Regione Liguria Dipartimento Ambiente - Settore Ecosistema Costiero e Ciclo delle Acque Coordinatore del progetto: Ilaria Fasce

Dettagli

Servizio Amministrativo di Supporto alle Autorità Indipendenti Via Michele Iacobucci, 4 L Aquila

Servizio Amministrativo di Supporto alle Autorità Indipendenti Via Michele Iacobucci, 4 L Aquila Modello B) REGIONE ABRUZZO CONSIGLIO REGIONALE Servizio Amministrativo di Supporto alle Autorità Indipendenti Via Michele Iacobucci, 4 L Aquila acquisito di materiale di cancelleria per l Ufficio amministrativo

Dettagli

PROVINCIA DI BENEVENTO. AVVISO PUBBLICO per la selezione di aspiranti alla nomina di Guardia Ambientale Volontaria

PROVINCIA DI BENEVENTO. AVVISO PUBBLICO per la selezione di aspiranti alla nomina di Guardia Ambientale Volontaria PROVINCIA DI BENEVENTO SETTORE PIANIFICAZIONE TERRITORIALE AVVISO PUBBLICO per la selezione di aspiranti alla nomina di Guardia Ambientale Volontaria IL DIRIGENTE Vista la Legge Regionale n.10 del 23/02/2005

Dettagli

MArine Coastal Information SysTEm Un sistema gestionale a supporto dei Parchi Marini

MArine Coastal Information SysTEm Un sistema gestionale a supporto dei Parchi Marini MArine Coastal Information SysTEm Un sistema gestionale a supporto dei Parchi Marini Sara Venturini,, Giorgio Fanciulli, Sara Costa, Paolo Povero AZIONE 6 AMP PORTOFINO - DISTAV Genova, 27 Marzo 2013 Sottoprogetto

Dettagli

DIPARTIMENTO DI SCIENZE GEOLOGICHE AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA, PER TITOLI E COLLOQUIO, PER IL CONFERIMENTO DI UN INCARICO OCCASIONALE

DIPARTIMENTO DI SCIENZE GEOLOGICHE AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA, PER TITOLI E COLLOQUIO, PER IL CONFERIMENTO DI UN INCARICO OCCASIONALE DIPARTIMENTO DI SCIENZE GEOLOGICHE L.go S. Leonardo Murialdo 1 00146 Roma Cod. Fiscale e P.IVA 04400441004 Tel. 39+6+54888.096 fax 39+6+54888.209 AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA, PER TITOLI E COLLOQUIO, PER

Dettagli

DOMANDA DI AMMISSIONE E DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA MODELLO A

DOMANDA DI AMMISSIONE E DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA MODELLO A DOMANDA DI AMMISSIONE E DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA MODELLO A La dichiarazione sostitutiva di cui al presente modello A deve essere sottoscritta dal legale rappresentante in caso di concorrente singolo.

Dettagli

Piano Strategico di Area Vasta Vision 2020

Piano Strategico di Area Vasta Vision 2020 1 Città di Barletta Comune Capofila Piano Strategico di Area Vasta Vision 2020 SETTORE STAFF DEL SINDACO Comuni convenzionati Barletta (Comune capofila) Andria, Bisceglie, Canosa di Puglia, Margherita

Dettagli

DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI CUI AGLI ARTT. 46 E 47 DEL D.P.R. 445 DEL 28.12.2000

DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI CUI AGLI ARTT. 46 E 47 DEL D.P.R. 445 DEL 28.12.2000 Allegato A - PIEGO 1 DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI CUI AGLI ARTT. 46 E 47 DEL D.P.R. 445 DEL 28.12.2000 Spett.le Comune di Cerignola Piazza della Repubblica (FG) 71042 CERIGNOLA Il sottoscritto nato a,.il,

Dettagli

PROVINCIA DI ASCOLI PICENO medaglia d oro Al Valor Militare per attività partigiana

PROVINCIA DI ASCOLI PICENO medaglia d oro Al Valor Militare per attività partigiana PROVINCIA DI ASCOLI PICENO medaglia d oro Al Valor Militare per attività partigiana Allegato A All Amministrazione Provinciale di Ascoli Piceno Piazza Simonetti n. 36 63100 Ascoli Piceno (Compilare la

Dettagli

Il Programma LIFE+ per la protezione della natura e la biodiversità

Il Programma LIFE+ per la protezione della natura e la biodiversità Information Workshop Il Programma LIFE+ per la protezione della natura e la biodiversità Dal LIFE Natura a LIFE+ Informazioni utili per il bando 2009 - 1. Da LIFE Natura a LIFE+ 2. Natura e biodiversità

Dettagli

Università degli Studi di Napoli Parthenope Dipartimento di Giurisprudenza

Università degli Studi di Napoli Parthenope Dipartimento di Giurisprudenza Università degli Studi di Napoli Parthenope Dipartimento di Giurisprudenza AVVISO PUBBLICO DI PROCEDURA DI VALUTAZIONE COMPARATIVA PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI DI DOCENZA nell ambito del Master di

Dettagli

BANDO. Selezione pubblica per l affidamento del Servizio di Educativa domiciliare Minori disabili.

BANDO. Selezione pubblica per l affidamento del Servizio di Educativa domiciliare Minori disabili. BANDO Selezione pubblica per l affidamento del Servizio di Educativa domiciliare Minori disabili. Si rende noto che, in attuazione dell Integrazione al Piano di Zona Triennio 2010/2012, il Comitato dei

Dettagli

ISTANZA DI PARTECIPAZIONE

ISTANZA DI PARTECIPAZIONE ISTANZA DI PARTECIPAZIONE Al Comune di Lazise Piazza Vittorio Emanuele, II, 20 37017 Lazise (VR) Oggetto: PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI RISTORAZIONE SCOLASTICA PER L ANNO SCOLASTICO

Dettagli

ALLEGATO I AUTOCERTIFICAZIONE DICHIARAZIONE UNICA RELATIVA AD APPALTO DI SERVIZI PER GESTIONE INFO-POINT. Il sottoscritto nato il.

ALLEGATO I AUTOCERTIFICAZIONE DICHIARAZIONE UNICA RELATIVA AD APPALTO DI SERVIZI PER GESTIONE INFO-POINT. Il sottoscritto nato il. ALLEGATO I AUTOCERTIFICAZIONE DICHIARAZIONE UNICA RELATIVA AD APPALTO DI SERVIZI PER GESTIONE INFO-POINT Il sottoscritto nato il a e residente a Via C.F. legale rappresentante dell Impresa /operatore economico

Dettagli

Allegato B Dichiarazione cumulativa - Assenza cause di esclusione e requisiti di partecipazione AVVALIMENTO (solo per ditta/impresa ausiliaria)

Allegato B Dichiarazione cumulativa - Assenza cause di esclusione e requisiti di partecipazione AVVALIMENTO (solo per ditta/impresa ausiliaria) f Allegato B Dichiarazione cumulativa - Assenza cause di esclusione e requisiti di partecipazione AVVALIMENTO (solo per ditta/impresa ausiliaria) Dichiarazioni dell impresa ausiliaria articolo 49, commi

Dettagli