LISTINO DEI PREZZI ALL'INGROSSO

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "LISTINO DEI PREZZI ALL'INGROSSO"

Transcript

1 Anno N. 47 Direttore Responsabile Dr. Marco Zanini Registrazione Tribunale di Mantova n. 6 dell' 8/3/1972 Camera di Commercio Industria Artigianato Agricoltura Mantova Mercato di GIOVEDI 29 Novembre 2001 LISTINO DEI PREZZI ALL'INGROSSO Prezzi per merce di produzione mantovana, contattata sui mercati di Mantova, all'ingrosso a pronta consegna e pagamento franco luogo di produzione, ove non altrimenti indicato. STAMPE Spedizione in Abbonamento postale 70% Filiale di MANTOVA

2 Suini (a peso vivo) Suini da allevamento EURO EURO Kg. 15 Kg 3,150 3,099 Kg. 25 Kg 2,634 2,582 Kg. 30 Kg 2,412 2,386 Kg. 40 Kg 2,148 2,133 Kg. 50 Kg 1,988 1,988 Kg. 65 Kg 1,678 1,678 Kg. 80 Kg 1,498 1,498 Kg. 100 Kg 1,472 1,472 buono per i lattonzoli. Suini da macello EURO EURO oltre 130 a 145 kg. Kg 1,299 1,348 oltre 145 a 160 Kg. Kg 1,345 1,394 oltre 160 a 180 Kg. Kg 1,361 1,410 oltre 180 Kg. Kg 1,258 1,307 debole. Scrofe da macello EURO EURO 1^ qualità Kg 0,801 0,801 2^ qualità Kg 0,697 0,697 Pag. 2

3 Bovini (a peso vivo) Da macello EURO MIN EURO MAX EURO MIN EURO MAX Vacche di 1^ qualità Kg 0,439 0,594 0,439 0,594 Vacche di 2^ qualità Kg 0,284 0,413 0,284 0,413 Vitelloni incroci naz. con tori pie blue belga Kg 1,524 1,678 1,472 1,627 Vitelloni incroci naz. con tori da carne (limousine, charolaise e piemontese) Kg 1,420 1,524 1,369 1,472 Vitelloni limousine Kg 2,014 2,195 1,963 2,143 Vitelloni charolaise Kg 1,859 2,040 1,808 1,988 Vitelloni incroci francesi Kg 1,808 1,963 1,756 1,911 Vitelloni simmenthal bavaresi Kg 1,575 1,704 1,524 1,653 Vitelloni polacchi Kg 1,549 1,601 1,498 1,549 Vitelloni pezzati neri nazionali Kg 1,085 1,162 1,033 1,110 Tori pezzati neri da monta Kg 0,516 0,620 0,516 0,620 Manze pezzate nere nazionali Kg 0,775 0,878 0,775 0,878 Manze incroci naz. con tori pie blue belga Kg 1,394 1,498 1,394 1,498 Manze incroci naz. con tori da carne (limousine, charolaise e piemontese) Kg 1,343 1,446 1,343 1,446 Manze limousine Kg 2,221 2,376 2,221 2,376 Manze charolaise Kg 1,859 2,014 1,859 2,014 Attivo per i vitelloni. Vitelli da carne bianca da 230 a 260 Kg. EURO MIN EURO MAX EURO MIN EURO MAX Pezzati neri polacchi Kg 2,479 2,634 2,479 2,634 Pezzati neri nazionali Kg 2,169 2,427 2,117 2,376 buono per i pezzati neri nazionali. Da allevamento da latte: capi iscritti al libro genealogico EURO MIN EURO MAX EURO MIN EURO MAX Manzette pezzate nere da ingravidare al capo 671, , , ,685 Manze pezzate nere gravide da 3 a 7 mesi al capo 1084, , , ,851 Manze pezzate nere gravide oltre i 7 mesi al capo 1187, , , ,434 Vacche da latte pezzate nere sotto 5 anni al capo 826, , , ,622 Vacche da latte pezzate nere oltre i 5 anni al capo 723, , , ,331 Da allevamento da latte: capi non iscritti al libro genealogico EURO MIN EURO MAX EURO MIN EURO MAX Pag. 3

4 Bovini (a peso vivo) Manzette pezzate nere da ingravidare al capo 490, , , ,280 Manze pezzate nere gravide da 3 a 7 mesi al capo 826, , , ,622 Manze pezzate nere gravide oltre i 7 mesi al capo 929, , , ,914 Vacche da latte pezzate nere sotto 5 anni al capo 723, , , ,685 Vacche da latte pezzate nere oltre i 5 anni al capo 645, , , ,040 Vitelli da allevamento da latte EURO MIN EURO MAX EURO MIN EURO MAX Svezzati maschi incroci francesi da carne da 160 a180 Kg. Svezzati maschi Simmenthal-austriaci da 180 a 200 Kg. al capo 645, , , ,394 al capo 568, , , ,925 buono. Vitelli maschi pezzati neri EURO MIN EURO MAX EURO MIN EURO MAX da Kg. Kg da Kg. Kg 1,394 1,601 1,343 1,549 da Kg. Kg 1,033 1,239 0,981 1,188 buono. Vitelli maschi incroci con tori limousine, charolaise e piemontese da Kg. Kg EURO MIN EURO MAX EURO MIN EURO MAX da Kg. Kg 1,911 2,117 1,859 2,066 da Kg. Kg 1,704 1,911 1,653 1,859 buono. Vitelli maschi incroci con tori pie blue belga EURO MIN EURO MAX EURO MIN EURO MAX da Kg. Kg 4,080 4,338 4,028 4,287 da Kg. Kg 3,977 4,235 3,925 4,183 da Kg. Kg 3,873 4,132 3,822 4,080 buono. Pag. 4

5 Carni Suine Macellate Fresche Carni suine EURO EURO Prosciutto per crudo da 11,5 a 14,5 Kg. (produzioni tipiche) Prosciutto per crudo da 9,8 a 11,5 Kg. (produzioni tipiche) Kg 4,132 4,132 Kg 3,899 3,899 Prosciutto per cotto da 9 a 11 Kg. Kg 3,047 3,047 Lombi taglio di Modena Kg 2,582 2,789 Lombi taglio di Milano Kg 2,737 2,970 Lombi taglio di Bologna Kg 2,789 3,047 Spalla fresca per cotto da 5 a 7 Kg. Kg 1,653 1,653 Fegato Kg 0,232 0,232 Spalla fresca disossata e sgrassata Kg 2,479 2,479 Coppa fresca, refilata sino a 2,5 Kg. Kg 2,995 2,995 Coppa fresca, refilata oltre 2,5 Kg. Kg 3,512 3,512 Grasso da fondere Kg 0,155 0,158 Pancetta fresca squadrata da 4 a 6 Kg. Kg 2,221 2,221 Pancettone Kg 1,214 1,214 Gola con cotenna e magro Kg 1,033 1,033 Lardo fresco spessore 3 cm. oltre (*) Kg 0,775 0,775 Strutto grezzo, allo stato sfuso in cisterna Kg 0,382 0,385 Lardo fresco spessore 4 cm. oltre (*) Kg 1,136 1,136 Strutto raffinato deodorato, sfuso in cisterna Kg 0,511 0,514 Lardello raffreddato, con cotenna Kg 0,465 0,465 pesante per i lombi, debole il resto del listino. Prodotti trasformati EURO MIN EURO MAX EURO MIN EURO MAX Mortadella 1^ qualità (marca "oro") Kg 4,906 5,165 4,906 5,165 Mortadella 2^ qualità Kg 3,564 3,822 3,564 3,822 Salame Mantovano Kg 11,104 11,620 11,104 11,620 Salame tipo Milano P.S. - 4 Kg. Kg 10,329 10,846 10,329 10,846 Prosciutto crudo nostrano Kg 9,813 10,329 9,813 10,329 Prosciutto cotto nazionale Kg 10,846 11,362 10,846 11,362 Salsicce di puro suino allo stato fresco Kg 3,615 3,873 3,615 3,873 Strutto in pani da 25 Kg. Kg 0,775 0,826 0,775 0,826 Pag. 5

6 Lattiero - Caseari Formaggio Grana - Grana Padano EURO MIN EURO MAX EURO MIN EURO MAX Produzione 2000 (1/4-30/6) Kg 6,301 6,404 6,301 6,404 Produzione 2000 (1/7-30/9) Kg 6,146 6,249 6,146 6,249 Produzione 2000 (1/10-31/12) Kg 6,146 6,249 6,146 6,249 Formaggio Grana - Parmigiano Reggiano EURO MIN EURO MAX EURO MIN EURO MAX Produzione 1999 (1/5-31/12) Kg 8,728 8,935 8,728 8,935 Produzione 1999 (1/1-31/12) Kg 8,728 8,935 8,728 8,935 Produzione 2000 (1/1-30/4) Kg 8,367 8,522 8,367 8,522 Produzione 2000 (1/1-31/12)(*) Kg 8,315 8,522 8,315 8,522 Burro EURO EURO Zangolato di creme fresche per la burrificazione Kg 2,014 2,014 Burro mantovano pastorizzato Kg Burro mantovano fresco classificazione CEE Kg 2,427 2,427 Siero di latte Ton. 6,197 6,197 Pag. 6

7 Cereali e Prodotti Affini e Derivati Frumento tenero EURO MIN EURO MAX EURO MIN EURO MAX Varietà speciali di forza (W 270 min.; c.e. 1% max.; p/l 0,80 max.; p.s. non inf. a Kg. 80/hl; umidità max. 14%) Superfino (W 200/270; c.e. 1% max.; p/l 0,70 max.; p.s. non inf. a Kg. 80/hl; umidità max. 14%) Fino (W 170/200; p/l 0.60/0.70 max.; c.e. 1% max.; p.s. non inf. a Kg. 80/hl; umidità max. 14%) Buono mercantile (p.s. non inf. a Kg. 78/hl; c.e. 1% max.; umidità max. 14%) Mercantile (p.s. non inf. a Kg. 75/hl; c.e. 3% max.; umidità max. 14%) Ton. Ton. 145, , , ,707 Ton. 140, , , ,059 Ton. 138, , , ,993 Ton. Granoturco nazionale EURO MIN EURO MAX EURO MIN EURO MAX a frattura farinosa, ibridi e similari (umidità massima 14%) granella verde umidità al 25% uso foraggero Ton. 123, , , ,466 Ton. trinciati di mais 1 raccolto Ton. calmo. Semi oleosi EURO MIN EURO MAX EURO MIN EURO MAX Semi di soia nazionali (umidità 14% - Impurità 2% max) Ton. 219, , , ,912 Semi di soia esteri (franco arrivo) Ton. attivo. Sfarinati di frumento tenero tipo "0" EURO MIN EURO MAX EURO MIN EURO MAX W 150/200 - proteine sul secco min. 11,0 Ton. 299, , , ,710 W 200/250 - proteine sul secco min. 11,5 Ton. 361, , , ,684 W 250/300 - proteine sul secco min. 12,0 Ton. 408, , , ,166 W oltre proteine sul secco min. 13,0 Ton. 418, , , ,495 Cereali minori EURO MIN EURO MAX EURO MIN EURO MAX Orzo nostrano in natura: p.s. sino a 62 Ton. 133, , , ,828 Pag. 7

8 Cereali e Prodotti Affini e Derivati Orzo nostrano in natura: p.s. oltre 62 sino a 66 (u. max. 14%) Orzo nostrano in natura: p.s. oltre 66 (u. max. 14%) Orzo estero nazionalizzato vestito (franco destino del compratore) Ton. 136, , , ,410 Ton. 142, , , ,608 Ton. 150, , , ,388 Farina di granoturco EURO MIN EURO MAX EURO MIN EURO MAX Integrale Ton. 150, , , ,838 Abburattata Ton. 267, , , ,623 Bramata Ton. 289, , , ,831 Farina di estrazione di soia tostata EURO MIN EURO MAX EURO MIN EURO MAX di produzione nazionale (insaccata - imballaggio compreso) Ton. 277, , , ,634 alla rinfusa Ton. 252, , , ,811 Panello di lino in scaglie Ton. di produzione estera Ton. 240, , , ,064 calmo per le farine - panello di lino non quotato. Sottoprodotti della macinazione del frumento EURO MIN EURO MAX EURO MIN EURO MAX Crusca in sacchi (consegna con motrice) Ton. 179, , , ,464 Crusca in sacchi (per autotreno completo di provenienza da altre province) Ton. 175, , , ,848 Crusca alla rinfusa (consegna con motrice) Ton. 151, , , ,091 Crusca alla rinfusa (per autotreno completo di provenienza da altre province) Ton. 144, , , ,861 Tritello in sacchi Ton. 177, , , ,398 Tritello alla rinfusa Ton. 151, , , ,091 Farinaccio in sacchi Ton. 167, , , ,848 Farinaccio alla rinfusa Ton. 149, , , ,773 attivo. Pag. 8

9 Foraggi, Paglia e Mangimi Foraggio secco EURO MIN EURO MAX EURO MIN EURO MAX Maggengo di prato irriguo Ton. 126, , , ,861 Agostano Ton. 113, , , ,785 Terzuolo Ton. 105, , , ,038 Erba medica fienata 1 taglio Ton. 126, , , ,861 Erba medica fienata 2 taglio e successivi Ton. 129, , , ,279 calmo. Paglia di frumento pressata EURO MIN EURO MAX EURO MIN EURO MAX da mietitrebbia in campo (Rotoballe) Ton. da mietitrebbia in cascina (Rotoballe) Ton. 51,646 56,810 51,646 56,810 Foraggi e paglia provenienti da fuori provincia - S. Benedetto Po EURO MIN EURO MAX EURO MIN EURO MAX Fieno 1 taglio 2001 Ton. 134, , , ,608 Erba medica 2 taglio 2001 Ton. 147, , , ,355 Paglia di frumento 2001 Ton. 77,469 82,633 77,469 82,633 Mangimi EURO MIN EURO MAX EURO MIN EURO MAX Mangime composto per vacche da latte Ton. 193, , , ,000 Mangime composto per suini da ingrasso Ton. 191, , , ,836 Mangime composto per scrofe Ton. 191, , , ,000 Polpe secche comuni da barbabietola (alla rinfusa) Ton. 139, , , ,443 Mangimi proteici concentrati per bovini Ton. 258, , , ,228 Mangimi proteici concentrati per suini con per cento di proteine Mangimi proteici concentrati per suini con per cento di proteine Ton. 253, , , ,228 Ton. 263, , , ,558 Pag. 9

10 Risone, Riso e Sottoprodotti Risone EURO MIN EURO MAX EURO MIN EURO MAX Vialone nano Ton. 449, , , ,128 Carnaroli Ton. 377, , , ,659 Arborio Ton. 335, , , ,520 Riso EURO MIN EURO MAX EURO MIN EURO MAX Vialone nano Ton. 1017, , , ,053 Arborio Ton. 666, , , ,875 Sottoprodotti della lavorazione del riso EURO MIN EURO MAX EURO MIN EURO MAX Corpetto Ton. 268, , , ,722 Mezzagrana Ton. 245, , , ,811 Granaverde Ton. 182, , , ,550 Farinaccio Ton. 112, , , ,950 Pula Ton. 58,360 59,393 56,810 57,843 Pula vergine Ton. 73,337 74,886 71,788 73,337 Pag. 10

11 Sementi Sementi in natura certificate E.N.S.E. EURO MIN EURO MAX EURO MIN EURO MAX Erba medica da seme di 1^ moltiplicazione Ton. Erba medica da seme di 2^ moltiplicazione Ton. Trifoglio Violetto Ton. Trifoglio Ladino Ton. Sementi selezionate certificate E.N.S.E. EURO MIN EURO MAX EURO MIN EURO MAX Erba medica da seme di 1^ moltiplicazione Ton. Erba medica da seme di 2^ moltiplicazione Ton. Trifoglio Violetto Ton. Trifoglio Ladino Ton. Frumento di 1^ moltiplicazione Ton. 697, , , ,546 Frumento di 2^ moltiplicazione Ton. 366, , , ,343 Orzo di 1^ moltiplicazione Ton. Orzo di 2^ moltiplicazione Ton. 433, , , ,153 Segale nostrana Ton. Segale di 1^ moltiplicazione Ton. 619, , , ,394 Avena Ton. Erbai Ton. Erbai polifiti Ton. Loietto Ton. 1136, , , ,851 Sementi cartellinate EURO MIN EURO MAX EURO MIN EURO MAX Panico Ton. Semi oleosi (selezionati) EURO MIN EURO MAX EURO MIN EURO MAX Ravizzone e colza Kg Seme di lino Ton. Seme di soia Ton. Seme di girasole sacco Pag. 11

12 Pioppi In piedi EURO MIN EURO MAX EURO MIN EURO MAX da pioppeto Ton. 46,481 85,215 46,481 85,215 da ripa Ton. 25,823 36,152 25,823 36,152 Tronchi di pioppi (su autocarro in partenza) EURO MIN EURO MAX EURO MIN EURO MAX da trancia diam. minimo 20 cm Ton. 77, ,785 77, ,785 da sega per imballo Ton. 46,481 56,810 46,481 56,810 da sega per tavolame Ton. 41,317 46,481 41,317 46,481 da cartiera diam. da 12 a 20 cm Ton. 30,987 33,570 30,987 33,570 da macinatura diam. da 5 a 12 cm (ramaglia) Ton. 12,911 15,494 12,911 15,494 da macinatura diam. da 5 a 16 cm (misto) Ton. 18,076 20,658 18,076 20,658 Pioppelle EURO MIN EURO MAX EURO MIN EURO MAX certificate di 2 anni diam. cm 12-14,5 cad. certificate di 2 anni diam. cm 14,5-17 cad. certificate di 2 anni diam. oltre 17 cm cad. certificate di 1 anno R1 F1 cad. Pag. 12

13 Pollame e Conigli Pollame EURO MIN EURO MAX EURO MIN EURO MAX Galline da riforma allevamenti tradizionali (rurali): 1^ scelta Galline da riforma allevamenti tradizionali (rurali): 2^ scelta Galline da riforma allevamenti intensivi leggere (inferiori al Kg. 1,8): 1^ scelta Galline da riforma allevamenti intensivi leggere (inferiori al Kg. 1,8): 2^ scelta Galline da riforma allevamenti intensivi medie (da Kg. oltre 1,8 a Kg. 2,7): 1^ scelta Galline da riforma allevamenti intensivi medie (da Kg. oltre 1,8 a Kg. 2,7): 2^ scelta Galline da riforma allevamenti intensivi pesanti (oltre Kg. 2,7): 1^ scelta Galline da riforma allevamenti intensivi pesanti (oltre Kg. 2,7): 2^ scelta Polli di allevamento tradizionale (rurale): 1^ scelta Polli di allevamento tradizionale (rurale): 2^ scelta Polli di allevamento intensivo allevati a terra per tutto e parte del ciclo vitale: 1^ scelta Polli di allevamento intensivo allevati a terra per tutto e parte del ciclo vitale: 2^ scelta Polli di allevamento intensivo in batteria. 1^ scelta Polli di allevamento intensivo in batteria. 2^ scelta Kg 5,668 5,668 Kg 5,345 5,345 Kg 0,955 0,955 Kg 0,891 0,891 Kg 0,728 0,697 Kg 0,697 0,666 Kg 0,793 0,697 Kg 0,762 0,666 Kg 4,700 4,700 Kg 4,377 4,377 Kg 1,180 1,180 Kg 1,149 1,149 Kg Kg Tacchini da macello: 1^ scelta Kg 1,227 1,227 Tacchini da macello: 2^ scelta Kg 1,198 1,198 Tacchine da macello: 1^ scelta Kg 1,048 1,020 Tacchine da macello: 2^ scelta Kg 1,020 0,989 Anatre da macello: 1^ scelta Kg 2,376 2,311 Anatre da macello: 2^ scelta Kg 2,342 2,280 Oche da macello: 1^ scelta Kg 3,215 3,215 Oche da macello: 2^ scelta Kg 3,150 3,150 Faraone da macello di allevamento tradizionale (rurale): 1^ scelta Faraone da macello di allevamento tradizionale (rurale): 2^ scelta Faraone da macello di allevamento intensivo specializzato: 1^ scelta Kg Kg 6,314 6,314 Kg 1,955 1,955 Pag. 13

14 Pollame e Conigli Faraone da macello di allevamento intensivo specializzato: 2^ scelta Piccioni Kg 1,924 1,890 al capo calmo. Conigli EURO MIN EURO MAX EURO MIN EURO MAX Conigli vivi da Kg. 2 a 2 1/2 Kg 1,601 1,575 Conigli vivi da oltre Kg. 2 1/2 Kg 1,627 1,627 Conigli morti da Kg. 2 a Kg. 2 1/2 Kg 3,117 3,070 Conigli morti da oltre Kg. 2 1/2 Kg 3,163 3,163 calmo. Pag. 14

N. 2 dell'8 gennaio 2014

N. 2 dell'8 gennaio 2014 CAMERA DI COMMERCIO, INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA - CREMONA Listino settimanale dei prezzi all'ingrosso rilevati sulla piazza di Cremona Salvo diversa indicazione, i prezzi si riferiscono alla fase

Dettagli

CAMERA DI COMMERCIO, INDUSTRIA, ARTIGIANATO E AGRICOLTURA PARMA MERCATO DI PARMA. Listino dei prezzi all'ingrosso. IVA esclusa

CAMERA DI COMMERCIO, INDUSTRIA, ARTIGIANATO E AGRICOLTURA PARMA MERCATO DI PARMA. Listino dei prezzi all'ingrosso. IVA esclusa Anno 2014 - N. 25 04 luglio 2014 CAMERA DI COMMERCIO, INDUSTRIA, ARTIGIANATO E AGRICOLTURA PARMA MERCATO DI PARMA Listino dei prezzi all'ingrosso IVA esclusa I prezzi sono rilevati nelle giornate del venerdi

Dettagli

CAMERA DI COMMERCIO, INDUSTRIA, ARTIGIANATO E AGRICOLTURA PARMA MERCATO DI PARMA. Listino dei prezzi all'ingrosso. IVA esclusa

CAMERA DI COMMERCIO, INDUSTRIA, ARTIGIANATO E AGRICOLTURA PARMA MERCATO DI PARMA. Listino dei prezzi all'ingrosso. IVA esclusa Anno 2014 - N. 45 28 novembre 2014 CAMERA DI COMMERCIO, INDUSTRIA, ARTIGIANATO E AGRICOLTURA PARMA MERCATO DI PARMA Listino dei prezzi all'ingrosso IVA esclusa I prezzi sono rilevati nelle giornate del

Dettagli

CAMERA DI COMMERCIO, INDUSTRIA, ARTIGIANATO E AGRICOLTURA PARMA MERCATO DI PARMA. Listino dei prezzi all'ingrosso. IVA esclusa

CAMERA DI COMMERCIO, INDUSTRIA, ARTIGIANATO E AGRICOLTURA PARMA MERCATO DI PARMA. Listino dei prezzi all'ingrosso. IVA esclusa Anno 2015 - N. 2 16 gennaio 2015 CAMERA DI COMMERCIO, INDUSTRIA, ARTIGIANATO E AGRICOLTURA PARMA MERCATO DI PARMA Listino dei prezzi all'ingrosso IVA esclusa I prezzi sono rilevati nelle giornate del venerdi

Dettagli

LISTINO DEI PREZZI ALL'INGROSSO

LISTINO DEI PREZZI ALL'INGROSSO Anno 2012 - N. 37 Direttore Responsabile Dr. Marco Zanini Registrazione Tribunale di Mantova n. 6 dell' 8/3/1972 Camera di Commercio Industria Artigianato Agricoltura Mantova Mercato di GIOVEDI 20 Settembre

Dettagli

LISTINO DEI PREZZI ALL'INGROSSO

LISTINO DEI PREZZI ALL'INGROSSO Anno 2014 - N. 4 Direttore Responsabile Dr. Marco Zanini Registrazione Tribunale di Mantova n. 6 dell' 8/3/1972 Camera di Commercio Industria Artigianato Agricoltura Mantova Mercato di GIOVEDI 23 Gennaio

Dettagli

N. 1 del 7 gennaio 2015

N. 1 del 7 gennaio 2015 CAMERA DI COMMERCIO, INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA - CREMONA Listino settimanale dei prezzi all'ingrosso rilevati sulla piazza di Cremona Salvo diversa indicazione, i prezzi si riferiscono alla fase

Dettagli

L I S T I N O S E T T I M A N A L E D E I P R E Z Z I N 1 7

L I S T I N O S E T T I M A N A L E D E I P R E Z Z I N 1 7 Camera di Commercio Industria Artigianato e Agricoltura di Forlì Cesena C.so della Repubblica, 5 47121 Forlì tel. 0543 713111 C.C.P. n. 16559478 Sito web: http://www.fc.camcom.gov.it e-mail: segreteria.generale@fc.camcom.it

Dettagli

N. 14 6 aprile 2002 CAMERA DI COMMERCIO, INDUSTRIA, ARTIGIANATO E AGRICOLTURA PARMA MERCATO DI PARMA. Listino dei prezzi all'ingrosso.

N. 14 6 aprile 2002 CAMERA DI COMMERCIO, INDUSTRIA, ARTIGIANATO E AGRICOLTURA PARMA MERCATO DI PARMA. Listino dei prezzi all'ingrosso. N. 14 6 aprile 2002 CAMERA DI COMMERCIO, INDUSTRIA, ARTIGIANATO E AGRICOLTURA PARMA MERCATO DI PARMA Listino dei prezzi all'ingrosso IVA esclusa I prezzi sono rilevati dalle apposite Commissioni previste

Dettagli

N. 43 del 14 novembre 2013

N. 43 del 14 novembre 2013 CAMERA DI COMMERCIO, INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA - CREMONA Listino settimanale dei prezzi all'ingrosso rilevati sulla piazza di Cremona Salvo diversa indicazione, i prezzi si riferiscono alla fase

Dettagli

PREZZI RILEVATI SETTIMANALMENTE - in /tonnellata

PREZZI RILEVATI SETTIMANALMENTE - in /tonnellata Elaborazione mensile a cura del Servizio Prezzi. I prezzi sono accertati da Commissioni della Camera di Commercio e dal Comitato di Borsa. I prezzi riportati sono riferiti a merce sana, leale, mercantile,

Dettagli

L I S T I N O S E T T I M A N A L E D E I P R E Z Z I N 4 9

L I S T I N O S E T T I M A N A L E D E I P R E Z Z I N 4 9 Camera di Commercio Industria Artigianato e Agricoltura di Forlì Cesena C.so della Repubblica, 5 47100 Forlì tel. 0543 713111 C.C.P. n. 16559478 Sito web: http://www.fo.camcom.it e-mail: segreteria.generale@fo.camcom.it

Dettagli

Associazione Granaria di Milano - Gestione dei Prezzi di Listino LISTINO PREZZI DETERMINATI DEL: 18/07/2006 17:39

Associazione Granaria di Milano - Gestione dei Prezzi di Listino LISTINO PREZZI DETERMINATI DEL: 18/07/2006 17:39 Associazione Granaria di Milano - Gestione dei Prezzi di Listino LISTINO PREZZI DETERMINATI DEL: 18/07/2006 17:39 DENOMINAZIONE 11/07 18/07 VARIAZIONE FRUMENTI TENERI NAZ. FRUMENTO DI FORZA 170.00 180.00

Dettagli

Associazione Granaria di Milano - Gestione dei Prezzi di Listino LISTINO PREZZI DETERMINATI DEL: 23/05/2006 18:03

Associazione Granaria di Milano - Gestione dei Prezzi di Listino LISTINO PREZZI DETERMINATI DEL: 23/05/2006 18:03 Associazione Granaria di Milano - Gestione dei Prezzi di Listino LISTINO PREZZI DETERMINATI DEL: 23/05/2006 18:03 DENOMINAZIONE 16/05 23/05 VARIAZIONE FRUMENTI TENERI NAZ. FRUMENTO DI FORZA 169.00 188.00

Dettagli

Quotazioni della Borsa Merci Telematica Italiana riferite al periodo 26/09/2013-02/10/2013

Quotazioni della Borsa Merci Telematica Italiana riferite al periodo 26/09/2013-02/10/2013 Quotazioni della Borsa Merci Telematica Italiana riferite al periodo 26/09/2013-02/10/2013 Quotazioni sui mercati a pronti (1) Cereali e coltiv azioni industriali Cereali minori Avena nazionale TOSCANA

Dettagli

La Camera di Commercio di Grosseto a sostegno della trasparenza dei prezzi

La Camera di Commercio di Grosseto a sostegno della trasparenza dei prezzi La Camera di Commercio di a sostegno della trasparenza dei prezzi Premessa metodologica La Newsletter muove dal listino settimanalmente prodotto dalla Camera di Commercio di per costruire un documento

Dettagli

Quotazioni della Borsa Merci Telematica Italiana riferite al periodo 17/04/2014-23/04/2014

Quotazioni della Borsa Merci Telematica Italiana riferite al periodo 17/04/2014-23/04/2014 Quotazioni della Borsa Merci Telematica Italiana riferite al periodo 17/04/2014-23/04/2014 Quotazioni sui mercati a pronti (1) Cereali minori Orzo naz. pesante uso zootec. TOSCANA 220,000 / t 1.500 t Sorgo

Dettagli

16.1 Generalità. 16.1.1 Caratteristiche degli allevamenti

16.1 Generalità. 16.1.1 Caratteristiche degli allevamenti 16 L utile lordo di stalla Generalità Calcolo dell Uls La disponibilità di foraggi L utile lordo di stalla nell allevamento dei bovini da latte L utile lordo di stalla nell allevamento dei bovini da carne

Dettagli

CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA NAPOLI Borsa Merci - Corso Meridionale, 58

CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA NAPOLI Borsa Merci - Corso Meridionale, 58 CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA NAPOLI Borsa Merci - Corso Meridionale, 58 LISTINO UFFICIALE DEI PREZZI ALL'INGROSSO DEI CEREALI Listino n. 29 del 25/8/2015 Il Comitato di Borsa

Dettagli

CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA NAPOLI Borsa Merci - Corso Meridionale, 58

CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA NAPOLI Borsa Merci - Corso Meridionale, 58 CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA NAPOLI Borsa Merci - Corso Meridionale, 58 LISTINO UFFICIALE DEI PREZZI ALL'INGROSSO DEI CEREALI Listino n. 8 del 26/2/2013 Il Comitato di Borsa

Dettagli

Esperienze e sperimentazione in zootecnia biologica

Esperienze e sperimentazione in zootecnia biologica Esperienze e sperimentazione in zootecnia biologica Agricoltura Biologica e Biodiversità Corte Benedettina 27 febbraio 2012 ricerca e sperimentazione in zootecnia biologica attività dimostrative..? sperimentazione

Dettagli

Quotazioni della Borsa Merci Telematica Italiana riferite al periodo 22/08/2013-28/08/2013

Quotazioni della Borsa Merci Telematica Italiana riferite al periodo 22/08/2013-28/08/2013 Quotazioni della Borsa Merci Telematica Italiana riferite al periodo 22/08/2013-28/08/2013 Quotazioni sui mercati a pronti (1) Categoria Prodotto Franco Provincia Prezzo U.M.(p) Quantità U.M.(q) Grano

Dettagli

Esperienze e sperimentazione in zootecnia biologica

Esperienze e sperimentazione in zootecnia biologica Agricoltura Biologica e Biodiversità Veneto Agricoltura, Corte Benedettina 20 febbraio 2013 Esperienze e sperimentazione in zootecnia biologica ricerca e sperimentazione in zootecnia biologica attività

Dettagli

SOIA, LA SUPERFICIE RADDOPPIA E LE RESE CROLLANO. CONFAGRICOLTURA: PREZZI PIÙ EQUI PER QUELLA MADE IN ITALY.

SOIA, LA SUPERFICIE RADDOPPIA E LE RESE CROLLANO. CONFAGRICOLTURA: PREZZI PIÙ EQUI PER QUELLA MADE IN ITALY. Anno LXVI - N. 19-12 ottobre 2015 chiuso in tipografia il 8 ottobre 2015 Periodico della Confagricoltura di Mantova in abbonamento postale Il materiale non pubblicato non si restituisce - Direz., Redaz.

Dettagli

PREMI PAC, STANGATA IN ARRIVO. PER I PRODUTTORI MANTOVANI 13 MILIONI IN MENO ALL ANNO.

PREMI PAC, STANGATA IN ARRIVO. PER I PRODUTTORI MANTOVANI 13 MILIONI IN MENO ALL ANNO. Anno LXV - N. 13-30 giugno 2014 chiuso in tipografia il 26 giugno 2014 Periodico della Confagricoltura di Mantova in abbonamento postale Il materiale non pubblicato non si restituisce - Direz., Redaz.

Dettagli

(Vedi anche «Usi generali sulla mediazione»)

(Vedi anche «Usi generali sulla mediazione») 2) TABELLA DELLE PROVVIGIONI CONSUETUDINARIE PER MEDIAZIONE VIGENTI NELLA PROVINCIA DI MILANO (Vedi anche «Usi generali sulla mediazione») Dal ADDOBBO a carico del solo addobbatore nella misura dal 3 al

Dettagli

I MERCATI TELEMATICI DELLE BIOMASSE

I MERCATI TELEMATICI DELLE BIOMASSE I MERCATI TELEMATICI DELLE BIOMASSE Camera di Commercio Firenze Borsa Merci Telematica Italiana CONSORZIO DELLE CAMERE DI COMMERCIO SOMMARIO 1. La Borsa Merci Telematica Italiana.. 2 2. I mercati telematici....

Dettagli

DECRETO SPALMA INCENTIVI, CONFAGRICOLTURA SUL PIEDE DI GUERRA.

DECRETO SPALMA INCENTIVI, CONFAGRICOLTURA SUL PIEDE DI GUERRA. Anno LXV - N. 14-14 luglio 2014 chiuso in tipografia il 10 luglio 2014 Periodico della Confagricoltura di Mantova in abbonamento postale Il materiale non pubblicato non si restituisce - Direz., Redaz.

Dettagli

LISTINO DEI PREZZI ALL'INGROSSO A CURA DELL'ASSOCIAZIONE GRANARIA MERIDIONALE DI NAPOLI

LISTINO DEI PREZZI ALL'INGROSSO A CURA DELL'ASSOCIAZIONE GRANARIA MERIDIONALE DI NAPOLI LISTINO DEI PREZZI ALL'INGROSSO A CURA DELL'ASSOCIAZIONE GRANARIA MERIDIONALE DI NAPOLI ASSOCIAZIONE GRANARIA MERIDIONALE CORSO MERIDIONALE 58, 80143 NAPOLI Telef. Segreteria Tel. e Fax (081) 28 41 93

Dettagli

ALIMENTI ZOOTECNICI AMPIA GAMMA DI PRODOTTI DI QUALITÀ PER GLI ANIMALI DA CORTILE E DA AFFEZIONE

ALIMENTI ZOOTECNICI AMPIA GAMMA DI PRODOTTI DI QUALITÀ PER GLI ANIMALI DA CORTILE E DA AFFEZIONE ALIMENTI ZOOTECNICI AMPIA GAMMA DI PRODOTTI DI QUALITÀ PER GLI ANIMALI DA CORTILE E DA AFFEZIONE MANGIMIFICIO VITAVERDE 1200 mq DI AREA COPERTA SEDE DI DISTRIBUZIONE 5000 mq DI AREA COPERTA E 23.000 mq

Dettagli

LISTINO DEI PREZZI ALL'INGROSSO A CURA DELL'ASSOCIAZIONE GRANARIA MERIDIONALE DI NAPOLI

LISTINO DEI PREZZI ALL'INGROSSO A CURA DELL'ASSOCIAZIONE GRANARIA MERIDIONALE DI NAPOLI LISTINO DEI PREZZI ALL'INGROSSO A CURA DELL'ASSOCIAZIONE GRANARIA MERIDIONALE DI NAPOLI ASSOCIAZIONE GRANARIA MERIDIONALE CORSO MERIDIONALE 58, 80143 NAPOLI Telef. Segreteria Tel. e Fax (081) 28 41 93

Dettagli

CONFAGRICOLTURA ATTACCA LA NUOVA PAC, NEL MANTOVANO 9 MILIONI DI AIUTI IN MENO.

CONFAGRICOLTURA ATTACCA LA NUOVA PAC, NEL MANTOVANO 9 MILIONI DI AIUTI IN MENO. Anno LXVI - N. 20-26 ottobre 2015 chiuso in tipografia il 22 ottobre 2015 Periodico della Confagricoltura di Mantova in abbonamento postale Il materiale non pubblicato non si restituisce - Direz., Redaz.

Dettagli

Si dispone dei seguenti alimenti: Limiti max consigliati Kg/capo/giorno

Si dispone dei seguenti alimenti: Limiti max consigliati Kg/capo/giorno Per usufruire, senza difficoltà, dell applicazione per il calcolo della razione per vacche da latte proponiamo questo esempio, indicando le procedure per giungere alla soluzione. ESEMPIO: Calcolo razione

Dettagli

Suini. Mercato all origine Trend settimanale. N. 27 Settimana n. 36 - dal 1 al 7 settembre 2008. Mercato nazionale Mercato estero-macellazioni

Suini. Mercato all origine Trend settimanale. N. 27 Settimana n. 36 - dal 1 al 7 settembre 2008. Mercato nazionale Mercato estero-macellazioni Suini N. 27 Settimana n. 36 - dal 1 al 7 settembre 20 Mercato nazionale Mercato estero-macellazioni Mercato all origine Trend settimanale L analisi della settimana considerata evidenzia chiari segnali

Dettagli

OSSERVATORIO DEI MERCATI DELLA 26 SETTIMANA DELL'ANNO 2015

OSSERVATORIO DEI MERCATI DELLA 26 SETTIMANA DELL'ANNO 2015 OSSERVATORIO DEI MERCATI DELLA 26 SETTIMANA DELL'ANNO 2015 RISERVATO AGLI ASSOCIATI IL MERCATO ITALIANO giovedì 18 lunedì 22 lunedì 22 MANTOVA MILANO MODENA KG 7/C 38,20 0,00 * KG 7/C 39,00 0,00 KG 7/C

Dettagli

TERREMOTO AGEA, NIENTE ANTICIPO PAC. E MANCANO I FONDI PER LE ASSICURAZIONI AGEVOLATE.

TERREMOTO AGEA, NIENTE ANTICIPO PAC. E MANCANO I FONDI PER LE ASSICURAZIONI AGEVOLATE. Anno LXVI - N. 13-29 giugno 2015 chiuso in tipografia il 25 giugno 2015 Periodico della Confagricoltura di Mantova in abbonamento postale Il materiale non pubblicato non si restituisce - Direz., Redaz.

Dettagli

LA BORSA MERCI TELEMATICA ITALIANA AL SERVIZIO DEL COMPARTO SUINICOLO. Reggio Emilia, 25 febbraio 2015

LA BORSA MERCI TELEMATICA ITALIANA AL SERVIZIO DEL COMPARTO SUINICOLO. Reggio Emilia, 25 febbraio 2015 AL SERVIZIO DEL COMPARTO SUINICOLO Reggio Emilia, 25 febbraio 2015 Cos è la Borsa Merci Telematica Italiana È il mercato telematico regolamentato dei prodotti agricoli, agroenergetici, agroalimentari,

Dettagli

Torino, 10 aprile 2015 Numero 14

Torino, 10 aprile 2015 Numero 14 Torino, 10 aprile 2015 Numero 14 Confagricoltura Piemonte agli allevatori: Aspettate a firmare nuovi accordi sul prezzo del latte Il 31 marzo scorso è cessato il regime delle quote latte. La situazione

Dettagli

Periodico Quadrimestrale Anno IV - Numero 2 - Agosto 2011. In questo numero:

Periodico Quadrimestrale Anno IV - Numero 2 - Agosto 2011. In questo numero: Periodico Quadrimestrale Anno IV - Numero 2 - Agosto 2011 In questo numero: Pag. 2 Lettera del Presidente Pag. 3 Ricetta Pag. 4 Relazione Attività Tecnica Pag. 6 Il mercato: indicazioni generali Pag. 7

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TORINO

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TORINO UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TORINO ESAME DI STATO PER L ABILITAZIONE ALL ESERCIZIO DELLA PROFESSIONE DI AGRONOMO E FORESTALE JUNIOR SECONDA SESSIONE 2008 PRIMA PROVA SCRITTA Tema n. 1: Si illustri il ruolo

Dettagli

CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA DI NOVARA. Listino dei prezzi all ingrosso sul mercato di Novara

CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA DI NOVARA. Listino dei prezzi all ingrosso sul mercato di Novara CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA DI NOVARA Listino dei prezzi all ingrosso sul mercato di Novara Prima quindicina del mese di aprile 2010 n. 7 Stampato in proprio il 15/04/2010 SOMMARIO

Dettagli

ARABO CON AVENA codice: 10008

ARABO CON AVENA codice: 10008 ARABO CON AVENA codice: 10008 Pagnotta morbida di forma arrotondata. Farina di grano tenero tipo 00, acqua, semilavorato a base di avena 6 % (fiocchi di avena, farina e tritello di avena, pasta acida essiccata

Dettagli

Ordinanza concernente gli effettivi massimi per la produzione di carne e di uova

Ordinanza concernente gli effettivi massimi per la produzione di carne e di uova Ordinanza concernente gli effettivi massimi per la produzione di carne e di uova (Ordinanza sugli effettivi massimi, OEMas) 916.344 del 23 ottobre 2013 (Stato 1 gennaio 2014) Il Consiglio federale svizzero,

Dettagli

Mela Media globale dell impronta dell acqua per una mela di 100 grammi: 70 litri d acqua. Impronta dell acqua di un bicchiere di succo di mela di 200

Mela Media globale dell impronta dell acqua per una mela di 100 grammi: 70 litri d acqua. Impronta dell acqua di un bicchiere di succo di mela di 200 Mela Media globale dell impronta dell acqua per una mela di 100 grammi: 70 litri d acqua. Impronta dell acqua di un bicchiere di succo di mela di 200 ml: 190 litri d acqua. Orzo Media globale dell impronta

Dettagli

La Razza Piemontese: attività di Libro Genealogico e programma di selezione

La Razza Piemontese: attività di Libro Genealogico e programma di selezione La Razza Piemontese: attività di Libro Genealogico e programma di selezione Andrea Quaglino ANABORAPI Associazione Nazionale Allevatori Bovini di Razza Piemontese Razza specializzata da carne Groppa doppia

Dettagli

CONFAGRICOLTURA MANTOVA CHIAMA ALL APPELLO AGRICOLTORI E SINDACI, IL 9 APRILE ASSEMBLEA GENERALE.

CONFAGRICOLTURA MANTOVA CHIAMA ALL APPELLO AGRICOLTORI E SINDACI, IL 9 APRILE ASSEMBLEA GENERALE. Anno LXVI - N. 7-2 aprile 2015 chiuso in tipografia l 1 aprile 2015 Periodico della Confagricoltura di Mantova in abbonamento postale Il materiale non pubblicato non si restituisce - Direz., Redaz. e Amministraz.

Dettagli

GRANCAT ALIMENTI PET FOOD. Linea Vigordog. GRANDOG Alimenti Professionali per Cani Professionisti

GRANCAT ALIMENTI PET FOOD. Linea Vigordog. GRANDOG Alimenti Professionali per Cani Professionisti ALIMENTI PET FOOD La linea PET FOOD VITAVERDE è composta da varie linee di crocchette, da paste, riso, alimenti umidi e sabbie per offrire al cliente una gamma completa. Tale linea è mirata, come nostra

Dettagli

TAGLIAMO IL SUPERFLUO, AGRINSIEME VERSO LA CONFERENZA ECONOMICA.

TAGLIAMO IL SUPERFLUO, AGRINSIEME VERSO LA CONFERENZA ECONOMICA. Anno LXV - N. 20-20 ottobre 2014 chiuso in tipografia il 16 ottobre 2014 Periodico della Confagricoltura di Mantova in abbonamento postale Il materiale non pubblicato non si restituisce - Direz., Redaz.

Dettagli

EXPORT, PIÙ DI 250 IMPRESE AL ROADSHOW DI MANTOVA.

EXPORT, PIÙ DI 250 IMPRESE AL ROADSHOW DI MANTOVA. Anno LXV - N. 12-16 giugno 2014 chiuso in tipografia il 12 giugno 2014 Periodico della Confagricoltura di Mantova in abbonamento postale Il materiale non pubblicato non si restituisce - Direz., Redaz.

Dettagli

Solo i suini selezionati, con un passato certificato e riconoscibile, vengono lavorati nel macello Mec Carni.

Solo i suini selezionati, con un passato certificato e riconoscibile, vengono lavorati nel macello Mec Carni. carni suine L Azienda Mec Carni è uno dei più moderni macelli, riconosciuti a livello internazionale, specializzato nella macellazione e sezionamento di carni suine. L Azienda, nata nel 1976 a sostegno

Dettagli

ALLEGATO AT04 INDICAZIONI PER DIETE SPECIALI PER MOTIVI DI SALUTE

ALLEGATO AT04 INDICAZIONI PER DIETE SPECIALI PER MOTIVI DI SALUTE PROCEDURA APERTA PER L'AFFIDAMENTO DI PARTE DEL SERVIZIO DI RISTORAZIONE SCOLASTICA DEL COMUNE DI VERONA GESTITO DA AGEC PERIODO 1.7.2013 / 30.06.2016 ALLEGATO AT04 INDICAZIONI PER DIETE SPECIALI PER MOTIVI

Dettagli

Zoo ec a. JFasi di crescita. 17.1 Bovini da latte. Sovini da latte Sovini da carne Suini Valore nutritivo dei foraggi. Razze.

Zoo ec a. JFasi di crescita. 17.1 Bovini da latte. Sovini da latte Sovini da carne Suini Valore nutritivo dei foraggi. Razze. Zoo ec a Sovini da latte Sovini da carne Suini Valore nutritivo dei foraggi 7. Bovini da latte Razze L'allevamento di bovini da latte e ditluso soprattutto ncl centro-nord d'italia, ma in modo particolarc

Dettagli

Materie prime. Principali ingredienti per la formulazione dei mangimi per suini. Giuseppe Baricco

Materie prime. Principali ingredienti per la formulazione dei mangimi per suini. Giuseppe Baricco Materie prime Principali ingredienti per la formulazione dei mangimi per suini Giuseppe Baricco La composizione fondamentale di un mangime per suini Gli apporti energetici provengono Dai cereali Dai grassi

Dettagli

PROCEDURA APERTA PER L'AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI RISTORAZIONE SCOLASTICA. PERIODO 1.9.2012/30.06.2017

PROCEDURA APERTA PER L'AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI RISTORAZIONE SCOLASTICA. PERIODO 1.9.2012/30.06.2017 PROCEDURA APERTA PER L'AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI RISTORAZIONE SCOLASTICA. PERIODO 1.9.2012/30.06.2017 INDICAZIONI PER DIETE SPECIALI PER MOTIVI DI SALUTE Allegato Tecnico n. 4 al Capitolato Speciale

Dettagli

Utilizzo del Panello di girasole nell alimentazione animale

Utilizzo del Panello di girasole nell alimentazione animale Giornata di Studio "Progetto Extravalore" Utilizzo del Panello di girasole nell alimentazione animale Maria Federica Trombetta Dipartimento di Scienze Agrarie, Alimentari ed Ambientali Università Politecnica

Dettagli

DISCIPLINARE DI PRODUZIONE SALVA CREMASCO. Art. 1 Denominazione

DISCIPLINARE DI PRODUZIONE SALVA CREMASCO. Art. 1 Denominazione DISCIPLINARE DI PRODUZIONE SALVA CREMASCO Art. 1 Denominazione La Denominazione di Origine Protetta ( DOP ) SALVA CREMASCO è riservata esclusivamente al formaggio che risponde alle condizioni ed ai requisiti

Dettagli

Torino, 2 ottobre 2015 Numero 37

Torino, 2 ottobre 2015 Numero 37 Torino, 2 ottobre 2015 Numero 37 Portici di terra: tre domeniche con il mercato di Confagricoltura nel salotto di Torino Confagricoltura Torino organizza tre domeniche dedicate alla promozione e alla vendita

Dettagli

Scienza della nutrizione

Scienza della nutrizione Scienza della nutrizione di Martin Halsey I parte La ricerca scientifica: Le piramidi più longeve Apporto nutrienti su energia totale Fonte: Istituto nazionale della nutrizione Fabbisogno giornaliero

Dettagli

Prezzi e reddittività nella filiera suinicola italiana nel 2014

Prezzi e reddittività nella filiera suinicola italiana nel 2014 Prezzi e reddittività nella filiera suinicola italiana nel 2014 Prof. Gabriele Canali Direttore Crefis Milano, 17 febbraio 2015 Progetto realizzato grazie al contributo di: Provincia di Mantova CCIAA di

Dettagli

LISTINO DEI PREZZI ALL'INGROSSO

LISTINO DEI PREZZI ALL'INGROSSO CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA VITERBO LISTINO DEI PREZZI ALL'INGROSSO PRATICATI IN PROVINCIA DI VITERBO MESE DI APRILE 2008 I prezzi si intendono, salvo speciali indicazioni,

Dettagli

LISTINO GENERALE PRODOTTI Agriturismo Cascina di Mezzo 1.12.2013

LISTINO GENERALE PRODOTTI Agriturismo Cascina di Mezzo 1.12.2013 LISTINO GENERALE PRODOTTI Agriturismo Cascina di Mezzo 1.12.2013 Salumi e carni Euro al kg Salame e cacciatori 20,00 Salame puro suino 22,00 Salamelle 16,50 Salamella fresca da cuocere 13,00 Boccia di

Dettagli

DECRETO DEL DIRIGENTE DELLA P.F. COMPETITIVITA E SVILUPPO DELL IMPRESA AGRICOLA N. 155/CSI DEL 11/05/2012

DECRETO DEL DIRIGENTE DELLA P.F. COMPETITIVITA E SVILUPPO DELL IMPRESA AGRICOLA N. 155/CSI DEL 11/05/2012 DECRETO DEL DIRIGENTE DELLA P.F. COMPETITIVITA E SVILUPPO DELL IMPRESA AGRICOLA N. 155/CSI DEL 11/05/2012 Oggetto: L.R. n. 23 del 10.12.2003 art. 8: approvazione nuova versione del Regolamento Tecnico

Dettagli

I gruppi alimentari GRUPPO N GRUPPO N. CARNI, PESCI, UOVA Forniscono: proteine ad alto valore biologico; minerali quali ferro,

I gruppi alimentari GRUPPO N GRUPPO N. CARNI, PESCI, UOVA Forniscono: proteine ad alto valore biologico; minerali quali ferro, I nutrienti I gruppi alimentari NEL NOSTRO VIVER COMUNE, NON RAGIONIAMO CON NUTRIENTI MA CON ALIMENTI: SONO PERTANTO STATI RAGGRUPPATI GLI ALIMENTI SECONDO CARATTERISTICHE NUTRITIVE IN COMUNE. GRUPPO N

Dettagli

Progetto MeetBull (per una filiera carne 100% italiana)

Progetto MeetBull (per una filiera carne 100% italiana) Progetto MeetBull (per una filiera carne 100% italiana) Per diminuire la dipendenza di ristalli dall estero, stringere una forte alleanza tra produttori di carne & latte e valorizzare il #madeinitaly!

Dettagli

0.946.293.492. Accordo commerciale tra la Confederazione Svizzera e la Repubblica francese. Traduzione 1

0.946.293.492. Accordo commerciale tra la Confederazione Svizzera e la Repubblica francese. Traduzione 1 Traduzione 1 0.946.293.492 Accordo commerciale tra la Confederazione Svizzera e la Repubblica francese Conchiuso il 28 novembre 1967 Entrato in vigore il 1 gennaio 1968 Il Governo della Confederazione

Dettagli

Operazioni colturali Misura Prezzo unitario Aratura ha 150,00 Erpicatura ha 60,00 Fresatura o erpice rotante ha 123,00 Semina mais e girasole,

Operazioni colturali Misura Prezzo unitario Aratura ha 150,00 Erpicatura ha 60,00 Fresatura o erpice rotante ha 123,00 Semina mais e girasole, Operazioni colturali Misura Prezzo unitario Aratura ha 150,00 Erpicatura ha 60,00 Fresatura o erpice rotante ha 123,00 Semina mais e girasole, macchina monoseme ha 63,00 Con concimazione localizzata ha

Dettagli

Azienda Bian cardi Reddito dalla lin ea vacca vitello

Azienda Bian cardi Reddito dalla lin ea vacca vitello STALLE IN PRIMO PIANO È forse l unico produttore della Pianura padana con allevamento di grandi dimensioni che per ottenere bovini da carne si avvalga di vacche nutrici. E il mercato lo premia: i suoi

Dettagli

Uso dell avena come mangime per animali domestici

Uso dell avena come mangime per animali domestici Uso dell avena come mangime per animali domestici IT 2013 La coltivazione dell avena e il suo utilizzo per il nutrimento degli animali hanno una tradizione antichissima in Finlandia. La produzione di avena

Dettagli

DIFFICOLTA DI ALIMENTAZIONE

DIFFICOLTA DI ALIMENTAZIONE DIFFICOLTA DI ALIMENTAZIONE Corso di tecniche di assistenza di base per caregivers Maggio Dicembre 2012 FABBISOGNO ENERGETICO Il fabbisogno energetico è individuale e dipende da: Sesso Peso Altezza Età

Dettagli

Scuola Germanica Menù estivo a.s. 2014-2015 Scuola dell'infanzia, primaria e secondaria Allergia al glutine

Scuola Germanica Menù estivo a.s. 2014-2015 Scuola dell'infanzia, primaria e secondaria Allergia al glutine Allergia al glutine p.cotto ) Minestrone con riso Pasta fredda (pom e mozz) Pizza al pomodoro Mozzarella Carne alla pizzaiola Prosciutto crudo Pomodori in insalata Zucchine all'olio Carote julienne Insalata

Dettagli

LIFE + 2009 - Achieving good water QUality status in intensive Animal production areas

LIFE + 2009 - Achieving good water QUality status in intensive Animal production areas LIFE + 2009 - Achieving good water QUality status in intensive Animal production areas Action 6 : Evaluation of economic and environmental sustainability of improved management strategies Deliverable 6:

Dettagli

http://www.paginainizio.com/service/calorie/tabella_calorie.htm

http://www.paginainizio.com/service/calorie/tabella_calorie.htm Pagina 1 di 5 Calorie Giornaliere Meglio mangiare o nutrirsi? Scoprilo con Nestlé! www.nestle.it Dieta Peso Calcola gratis il tuo peso forma e adatta il tuo peso al tuo corpo! www.perdipesosystem.it/peso

Dettagli

LINEE GUIDA SVEZZAMENTO

LINEE GUIDA SVEZZAMENTO LINEE GUIDA SVEZZAMENTO LATTANTI I bambini sino a 6 mesi assumono solamente latte seguendo le modalità e le dosi imposte dal pediatra. L allattamento artificiale inizierà con: Latte in polvere adattato

Dettagli

Torino, 17 luglio 2015 Numero 28

Torino, 17 luglio 2015 Numero 28 Torino, 17 luglio 2015 Numero 28 DA LUNEDÌ 20 LUGLIO E FINO AL 20 SETTEMBRE 2015 GLI UFFICI CENTRALI E PERIFERICI DI CONFAGRICOLTURA TORINO RESTERANNO APERTI AL PUBBLICO DALLE ORE 8,30 ALLE ORE 14. Psr,

Dettagli

Alimentazione al Nido d Infanzia

Alimentazione al Nido d Infanzia L ALIMENTAZIONE AL NIDO D INFANZIA L alimentazione riveste un ruolo importante nella vita di ognuno e sicuramente deve essere particolarmente attenta quando si rivolge a bambini piccoli come gli ospiti

Dettagli

Torino, 4 luglio 2014 Numero 27

Torino, 4 luglio 2014 Numero 27 Torino, 4 luglio 2014 Numero 27 Paolo Dentis vicepresidente di Confagricoltura Piemonte L'assemblea di Confagricoltura Piemonte, svoltasi venerdì scorso a Novara, ha confermato Gian Paolo Coscia presidente

Dettagli

ALLEGATO ALLEGATO III

ALLEGATO ALLEGATO III COMMISSIONE EUROPEA Bruxelles, 10.3.2014 COM(2014) 149 final ANNEX 3 ALLEGATO ALLEGATO III Accordo di associazione tra l'unione europea e la Comunità europea dell'energia atomica e i loro Stati membri,

Dettagli

Ottimizzazione delle fermentazioni ruminali

Ottimizzazione delle fermentazioni ruminali Ottimizzazione delle fermentazioni ruminali Digestione ruminale della fibra L ottimizzazione della digestione della fibra nei ruminanti inizia dal substrato I batteri fibrolitici hanno infatti necessità

Dettagli

Edizioni L Informatore Agrario

Edizioni L Informatore Agrario www.informatoreagrario.it Edizioni L Informatore Agrario Tutti i diritti riservati, a norma della Legge sul Diritto d Autore e le sue successive modificazioni. Ogni utilizzo di quest opera per usi diversi

Dettagli

Pane preparato con farina di frumento e decorato con cereali vari.

Pane preparato con farina di frumento e decorato con cereali vari. Catalogo prodotti Pane Pane multicereali Panfiore Filone contadino Pane vitale Pane alla zucca Pane chiaro di farina di frumento mista con crosta gustosa e decorata con semi. Farina di frumento tipo 0,

Dettagli

BRESCIA Baliotti Frisona (15-30 gg.) 60,00 90,00 Incroci (15-30 gg.) 170,00 250,00

BRESCIA Baliotti Frisona (15-30 gg.) 60,00 90,00 Incroci (15-30 gg.) 170,00 250,00 NORD - OVEST CUNEO Baliotti Piemontese o incroci (15/30 gg). femmine 280,00 350,00 Piemontese o incroci (15/30 gg) maschi 400,00 550,00 P. Della Coscia (25/40 gg.) femmine 650,00 800,00 500,00 650,00 P.

Dettagli

Alternative al mais, i primi suggerimenti

Alternative al mais, i primi suggerimenti Alternative al mais, i primi suggerimenti La decisione di destinare parte della superficie agricola alla produzione di mais ed altri cereali per la produzione di biodisel e biogas, sottrarrà questo cereale

Dettagli

Settore Politiche Educative e Giovanili Servizio Politiche Educative per l'infanzia

Settore Politiche Educative e Giovanili Servizio Politiche Educative per l'infanzia COMUNE DI SASSARI Settore Politiche Educative e Giovanili Servizio Politiche Educative per l'infanzia NIDI D'INFANZIA DI VIA SATTA, SEZIONE SPERIMENTALE DI VIA BARBAGIA E SEZIONE PRIMAVERA DI VIA BERLINGUER

Dettagli

AL SETTORE LAVORI PUBBLICI UFFICIO AGRICOLTURA

AL SETTORE LAVORI PUBBLICI UFFICIO AGRICOLTURA COMUNE DI Prot. n. Data di presentazione AL SETTORE LAVORI PUBBLICI UFFICIO AGRICOLTURA OGGETTO: D. Legislativi n. 99 del 29/3/2004 e n. 101/05 Domanda di accertamento del possesso dei requisiti di Imprenditore

Dettagli

Provincia di Forlì - Cesena

Provincia di Forlì - Cesena 1 Il settore avicolo si presenta Marzo 2013 Introduzione: il settore avicunicolo in carni avicole 19% carni ovicaprine 3% La produzione avicola italiana si compone per oltre il 57% da carne di pollo, per

Dettagli

Ottimizzare la raccolta e la conservazione dei prati e degli erbai per ridurre i costi di alimentazione della vacca da latte

Ottimizzare la raccolta e la conservazione dei prati e degli erbai per ridurre i costi di alimentazione della vacca da latte Come produrre più latte dai propri foraggi Piacenza 14 OTTOBRE 2011 Ottimizzare la raccolta e la conservazione dei prati e degli erbai per ridurre i costi di alimentazione della vacca da latte Giorgio

Dettagli

CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA VITERBO PRATICATI IN PROVINCIA DI VITERBO MESE DI MAGGIO 2015

CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA VITERBO PRATICATI IN PROVINCIA DI VITERBO MESE DI MAGGIO 2015 CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA VITERBO PRATICATI IN PROVINCIA DI VITERBO MESE DI MAGGIO 2015 I prezzi si intendono, salvo speciali indicazioni, al netto dell'iva e delle tare e

Dettagli

La filiera Petrini: qualità e sicurezza.

La filiera Petrini: qualità e sicurezza. La filiera Petrini: qualità e sicurezza. 2 Essere leader nella produzione di alimenti per la nutrizione di animali da reddito e da affezione, nel mercato libero, per un azienda mangimistica signifi ca

Dettagli

CATALOGO PRODOTTI. www.romagianfrancosas.com gianfranco@romagianfrancosas.com Telefono: (+39) 0438.412253

CATALOGO PRODOTTI. www.romagianfrancosas.com gianfranco@romagianfrancosas.com Telefono: (+39) 0438.412253 CATALOGO PRODOTTI Dalla sua nascita la Roma Gianfranco & C. sas è sinonimo di prodotti di qualità, di sensibilità alle esigenze del Cliente e ricerca costante e sapiente di nuove proposte alimentari. www.romagianfrancosas.com

Dettagli

DIPARTIMENTO PREVENZIONE MEDICO Servizio Igiene Alimenti e Nutrizione LA RISTORAZIONE SCOLASTICA

DIPARTIMENTO PREVENZIONE MEDICO Servizio Igiene Alimenti e Nutrizione LA RISTORAZIONE SCOLASTICA DIPARTIMENTO PREVENZIONE MEDICO Servizio Igiene Alimenti e Nutrizione Direttore: Maurizio Montanelli LA RISTORAZIONE SCOLASTICA Indicazioni per la definizione di un buon capitolato e guida per la scelta

Dettagli

Linee guida per la formulazione di diete per patologie

Linee guida per la formulazione di diete per patologie Linee guida per la formulazione di diete per patologie ALLEGATO 3 DIETE SPECIALI AL CAPITOLATO SPECIALE D ONERI SERVIZIO RISTORAZIONE SCOLASTICA CELIACHIA I pazienti affetti da celiachia non possono assumere

Dettagli

NATALE 2009. Gustose idee per i tuoi regali. i migliori prodotti agroalimentari del Parco del Ticino

NATALE 2009. Gustose idee per i tuoi regali. i migliori prodotti agroalimentari del Parco del Ticino Inseri re q ui il m essag gio. N on su per are le d ue o tr e fr asi. NATALE 2009 Gustose idee per i tuoi regali con Titolo i migliori prodotti agroalimentari del Parco del Ticino PRODUTTORI AGRICOLI PARCO

Dettagli

BORSA MERCI DI PARMA REGOLAMENTO PER LA RILEVAZIONE DEI PREZZI ALL INGROSSO

BORSA MERCI DI PARMA REGOLAMENTO PER LA RILEVAZIONE DEI PREZZI ALL INGROSSO CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA DI PARMA BORSA MERCI DI PARMA REGOLAMENTO PER LA RILEVAZIONE DEI PREZZI ALL INGROSSO REGOLAMENTO PER LA RILEVAZIONE DEI PREZZI ALL INGROSSO DELLA

Dettagli

PIANO NAZIONALE DI VIGILANZA E CONTROLLI SANITARI SULL ALIMENTAZIONE DEGLI ANIMALI

PIANO NAZIONALE DI VIGILANZA E CONTROLLI SANITARI SULL ALIMENTAZIONE DEGLI ANIMALI PIANO NAZIONALE DI VIGILANZA E CONTROLLI SANITARI SULL ALIMENTAZIONE DEGLI ANIMALI CAPITOLO N. 3.2 Piano di monitoraggio per il controllo della frequenza dell incidenza e delle concentrazioni delle sostanze

Dettagli

ALLEGATO B (caratteristiche alimenti, grammature e menu)

ALLEGATO B (caratteristiche alimenti, grammature e menu) ALLEGATO B (caratteristiche alimenti, grammature e menu) Il presente allegato indica le caratteristiche nonché le qualità delle derrate alimentari che dovranno essere utilizzate per la preparazione di

Dettagli

Miscele di semi ornitologici. INGREDIENTI Scagliola, perilla bianca, niger, lino bianco, canapa.

Miscele di semi ornitologici. INGREDIENTI Scagliola, perilla bianca, niger, lino bianco, canapa. Miscele di semi ornitologici Canarini Professional con perilla Scagliola, perilla bianca, niger, lino bianco, canapa. Proteina greggia 5%, grassi greggi 9%, fibra grezza 7,9%; ceneri gregge,2%. è adatto

Dettagli

Organizzazione e filiera corta per far crescere il business

Organizzazione e filiera corta per far crescere il business Latte di ottima qualità prodotto, imbottigliato e venduto sempre all interno della stessa filiera. Un esempio felice di come una adeguata nutrizione degli animali, insieme a un oculata gestione della stalla

Dettagli

Le ricette del pane in collaborazione con Emile-Henry

Le ricette del pane in collaborazione con Emile-Henry Le ricette del pane in collaborazione con Emile-Henry IL PANE Fare il pane in casa è molto più che una moda salutista o di una scelta economica, significa riappropriarsi di capacità manuali e modalità

Dettagli

NUTRIZIONE ed EQULIBRIO

NUTRIZIONE ed EQULIBRIO NUTRIZIONE ed EQULIBRIO Lo sapevi che Una corretta alimentazione è importante per il nostro benessere psico-fisico ed è uno dei modi più sicuri per prevenire diverse malattie. Sono diffuse cattive abitudini

Dettagli

I Mix Multicereali. Alta Qualità in Panificazione.

I Mix Multicereali. Alta Qualità in Panificazione. I Mix Multicereali Alta Qualità in Panificazione. I Mix Multicereali La Gamma Italmill è un azienda dinamica che opera nel mercato europeo dei prodotti da forno. Ed è Subito Pane, il brand Italmill dei

Dettagli