Finali Nazionali di Rugby Istituzioni scolastiche secondarie del I Ciclo (limitatamente alla scuola secondaria di I grado) e II Ciclo di Istruzione

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Finali Nazionali di Rugby Istituzioni scolastiche secondarie del I Ciclo (limitatamente alla scuola secondaria di I grado) e II Ciclo di Istruzione"

Transcript

1 Ministero dell Istruzione dell Università e della Ricerca Presidenza del Consiglio dei Ministri Dipartimento per gli Affari Regionali, il Turismo e lo Sport Ufficio per lo Sport Ufficio Scolastico Regionale per il Lazio Ufficio Scolastico Regionale per il Veneto Finali Nazionali di Rugby Istituzioni scolastiche secondarie del I Ciclo (limitatamente alla scuola secondaria di I grado) e II Ciclo di Istruzione Anno scolastico 2012/2013 Roma - Venezia Maggio 2013 Allegato tecnico

2 Finali Nazionali di RUGBY Istituzioni scolastiche del I (scuole secondarie di 1 grado) e II ciclo di Istruzione Finali Nazionali di Rugby Anno scolastico 2012/2013 Roma e Venezia /Jesolo (VE) Maggio 2013 INDICAZIONI GENERALI PARTECIPAZIONE Sono ammesse a partecipare le rappresentative di Istituto vincitrici delle finali regionali a squadre dei G.S.S., previa certificazione da parte delle C.O.R., composte da: 15 alunni più 2 Accompagnatori per Cat. A maschile anni Reg FIR U alunne più 2 Accompagnatori per Cat. A femminile anni Reg FIR Seven alunni più 2 Accompagnatori per scuole del II ciclo ( ) Reg FIR Seven alunne più 2 Accompagnatori per scuole del II ciclo ( ) Reg FIR Seven 7+5 IMPIANTI E ATTREZZATURE Le gare si svolgeranno: Venezia con pernottamento a Jesolo (VE) per le regioni: VENETO - FRIULI VENEZIA GIULIA - TRENTO BOLZANO - EMILIA ROMAGNA LOMBARDIA TOSCANA - MARCHE - PIEMONTE - LIGURIA - VALLE D AOSTA; Roma per le regioni: LAZIO ABRUZZO - UMBRIA CAMPANIA- PUGLIA CALABRIA SICILIA SARDEGNA MOLISE - BASILICATA I campi di gioco saranno predisposti dal Comitato Organizzatore tecnico della FIR conformemente alle schede tecniche dei GSS. 2

3 PROGRAMMA Venezia (VE) Finale Nazionale Giochi Sportivi Studenteschi di Rugby Venerdì 17 Sabato 18 maggio 2013 Programma Venerdì 17 maggio Dalle ore alle Arrivo delle Rappresentative Scolastiche e Federali a Jesolo presso il Palaturismo Jesolo ore 19.30/20.30 Cena presso i rispettivi Hotel Sabato 18 maggio ore Colazione presso i rispettivi Hotel ore Partenza dagli Hotel ore Ritrovo squadre presso i campi di gioco a Venzia ore Gare dalle ore Pranzo presso la Club House del Lions Rugby Venezia, pranzo e partenza rappresentative Note: Le Rappresentative sono ospitate a carico della F.I.R. con servizio di Pensione Completa (cena venerdì 17, colazione e pranzo Sabato 18 maggio) Venerdì 17 maggio ROMA Finale Nazionale Giochi Sportivi Studenteschi di Rugby Venerdì 17 Sabato 18 maggio 2013 Programma Dalle ore alle 19,00 Arrivo delle Rappresentative Scolastiche e Federali a Roma presso gli hotel indicati dall organizzazione 3

4 ore 19.30/20.30 Cena presso i rispettivi Hotel dalle alle Passeggiata a Ostia Antica Sabato 18 maggio ore ore ore ore dalle ore Colazione Partenza dagli Hotel Ritrovo squadre presso i campi di gioco a Roma Acquacetosa Gare Pranzo presso la zona calcio e partenza delle rappresentative Note: Le Rappresentative sono ospitate a carico della F.I.R. con servizio di Pensione Completa (cena venerdì 17, colazione e pranzo Sabato 18 maggio) ALLOGGI Le rappresentative scolastiche verranno alloggiate presso le strutture alberghiere che saranno comunicate successivamente a cura della F.I.R. alle Istituzioni scolastiche interessate. ISCRIZIONI Venezia/Jesolo Le iscrizioni dovranno pervenire non appena concluse le fasi regionali e comunque entro e non oltre il giorno 13/5/2013 esclusivamente via ai seguenti indirizzi: Referente Organizzativo Federazione Italiana Rugby: Roberto Bortolato Tel: Referenti organizzativi M.I.U.R. : Prof.ssa Elisabetta Scarpa Tel: Le iscrizioni andranno inviate a entrambi gli indirizzi sopra indicati. Il modello d iscrizione B/I dovrà anche essere stampato, firmato dal Dirigente scolastico e consegnato ai referenti organizzativi al momento dell arrivo nei luoghi di gara. Il modello S per le sostituzioni è scaricabile dal sito RITROVO Venezia/Jesolo Un rappresentante della delegazione con documentazione delle squadre si dovrà presentare entro le ore di venerdì 17 Maggio presso il Palaturismo - Jesolo Piazza Brescia 4

5 ISCRIZIONI Roma Le iscrizioni dovranno pervenire non appena concluse le fasi regionali e comunque entro e non oltre il giorno 13/05/2013 esclusivamente via ai seguenti indirizzi: Referente Organizzativo Federazione Italiana Rugby Antonio Luisi Tel: Referente organizzativo M.I.U.R. Prof. Antonio Marini Tel: 0775/ Le iscrizioni andranno inviate a entrambi gli indirizzi sopra indicati. Il modello d iscrizione B/I dovrà anche essere stampato, firmato dal Dirigente scolastico e consegnato ai referenti organizzativi al momento dell arrivo nei luoghi di gara. Il modello S per le sostituzioni è scaricabile dal sito RITROVO Roma Un rappresentante della delegazione con documentazione delle squadre si dovrà presentare entro le ore di venerdì 17 Maggio presso l albergo che verrà assegnato alle squadre per le Regioni del Centro Sud escluso il Lazio. Le squadre Laziali consegneranno la documentazione direttamente alle ore del 18/05/2013 presso il campo Giulio Onesti. CLASSIFICHE E PREMIAZIONI Saranno premiate le scuole vincenti di Roma e Venezia/Jesolo delle 4 categorie considerate a pari merito come le vincenti nazionali dei G.S.S. di Rugby. IDONEITÀ SPORTIVA AGONISTICA Tutti i partecipanti alla manifestazione dovranno essere in possesso del certificato di idoneità all attività sportiva agonistica (come previsto dal D.M ). Gli alunni con disabilità iscritti dovranno essere in possesso dell idoneità medica specialistica rilasciata ai sensi del D.M. 4/03/1993. I Dirigenti scolastici attesteranno con l iscrizione l effettiva frequenza degli studenti e il possesso del certificato medico di idoneità agonistica alla pratica sportiva. La documentazione medica dovrà essere depositata presso la segreteria della Scuola di appartenenza. In ogni caso, la FIR garantisce sia l appropriata assistenza medica, sia la presenza di ambulanze con defibrillatore. DOCUMENTO DI IDENTITÀ E TESSERA SANITARIA 5

6 Tutti i partecipanti dovranno essere muniti di documento personale di identità valido a tutti gli effetti; qualora sprovvisti di documento, l identità personale potrà essere attestata anche dal Dirigente scolastico mediante l utilizzo del modello di certificazione scaricabile dal sito e fotocopia della tessera sanitaria rilasciata dal S.S.N. ACCOMPAGNAMENTO DEGLI ALUNNI Le squadre partecipanti dovranno essere accompagnate dai docenti di educazione fisica della scuola di appartenenza. Nel caso di impossibilità di questi ultimi ad accettare l incarico, il Dirigente Scolastico potrà individuare, quali accompagnatori, docenti di altre materie cultori dello sport interessato; nel caso di ulteriore impossibilità avrà cura di informare la competente Direzione Scolastica Regionale che provvederà ad incaricare, con i medesimi criteri, un docente di altra scuola. Gli alunni con disabilità dovranno essere seguiti da accompagnatori segnalati dalle rispettive scuole di appartenenza e nominati dal Dirigente Scolastico. Si richiama l attenzione circa l obbligo di una attenta ed assidua vigilanza degli alunni con l assunzione delle connesse responsabilità previste dalla normativa vigente (art c.c.; L. 312/80). La partecipazione di alunni con disabilità motoria dovrà essere tempestivamente segnalata sul modulo di iscrizione, affinché siano predisposte le opportune modalità di trasporto, accoglienza e alloggio. Al momento dell iscrizione, si chiede gentilmente anche la segnalazione della tipologia e numero di casi con particolari esigenze alimentari. COPERTURE ASSICURATIVE Il CONI copre i rischi derivanti da infortuni per tutti i partecipanti ai Giochi Sportivi Studenteschi (studenti, docenti, accompagnatori) in ogni loro fase. E altresì prevista una copertura contro i rischi derivanti da responsabilità civile per tutti gli organizzatori. L atto di iscrizione ed ogni altro documento ufficiale riferito alle singole fasi del progetto tecnico conferiscono diritto alla copertura assicurativa. Le polizze sono consultabili sui siti web dei Comitati Regionali del CONI. TRASPORTI Tutti i trasporti sono organizzati e curati dalla Federazione Italiana Rugby che comunicherà tempestivamente, non appena definito il piano viaggi, l orario di arrivo e partenza delle rappresentative ai referenti organizzativi della manifestazione entro il 13 maggio Alle rappresentative che hanno tempi di viaggio lunghi saranno forniti cestini da viaggio. Non è prevista la possibilità per i partecipanti alle gare di posticipare l arrivo o anticipare la partenza dalle sedi delle manifestazioni rispetto a quanto stabilito nel programma. Solo per circostanze di natura assolutamente eccezionale il Comitato Organizzatore potrà autorizzare la partenza anticipata su richiesta scritta del dirigente 6

7 scolastico della scuola di appartenenza e di chi esercita la patria potestà per i minori. Ove ostino difficoltà organizzative l autorizzazione potrà essere negata. Per dettagli organizzativi inerenti ai trasporti: Federazione Italiana Rugby: Roberto Bortolato Tel: Antonio Luisi Tel:

Ufficio Scolastico Regionale per il Piemonte

Ufficio Scolastico Regionale per il Piemonte Ministero dell Istruzione dell Università e della Ricerca Comitato Olimpico Nazionale Italiano Ufficio Scolastico Regionale per il Piemonte Finali Nazionali di Badminton Istituzioni scolastiche del I (scuole

Dettagli

2015/2016 LEVICO TERME (TN)

2015/2016 LEVICO TERME (TN) Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Direzione Generale per lo Studente, l integrazione e la Partecipazione Comitato Olimpico Nazionale Italiano Finali Nazionali di Badminton Istituzioni

Dettagli

Finali Nazionali dei Giochi Sportivi Studenteschi di VELA. Istituzioni scolastiche del I (scuole secondarie di I grado) e II Ciclo di Istruzione

Finali Nazionali dei Giochi Sportivi Studenteschi di VELA. Istituzioni scolastiche del I (scuole secondarie di I grado) e II Ciclo di Istruzione Ministero dell Istruzione dell Università e della Ricerca Presidenza del Consiglio dei Ministri Dipartimento per gli Affari Regionali, il Turismo e lo Sport Ufficio per lo Sport Ufficio Scolastico Regionale

Dettagli

Salsomaggiore Terme 12-15 ottobre 2015 La Cittadella del Rugby Parma

Salsomaggiore Terme 12-15 ottobre 2015 La Cittadella del Rugby Parma MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA DIREZIONE GENERALE PER LO STUDENTE, L INTEGRAZIONE E LA PARTECIPAZIONE! Manifestazione Finale Nazionale di RUGBY Istituzioni scolastiche del I

Dettagli

Finali Nazionali dei Campionati Studenteschi di PALLAVOLO. Anno scolastico 2013/2014

Finali Nazionali dei Campionati Studenteschi di PALLAVOLO. Anno scolastico 2013/2014 Ministero dell Istruzione dell Università e della Ricerca Comitato Olimpico Nazionale Italiano Federazione Italiana Pallavolo Ufficio Scolastico Regionale per la Toscana Finali Nazionali dei Campionati

Dettagli

Finali Nazionali dei Campionati Studenteschi di VELA. Istituzioni Scolastiche Scuole Secondarie di 1 grado

Finali Nazionali dei Campionati Studenteschi di VELA. Istituzioni Scolastiche Scuole Secondarie di 1 grado Finali Nazionali dei Campionati Studenteschi di VELA Istituzioni Scolastiche Scuole Secondarie di 1 grado Anno scolastico 2013/2014 LAGO DELLE NAZIONI 3-5 giugno 2014 Allegato tecnico CN.VOLANO INDICAZIONI

Dettagli

Manifestazione Nazionale Giochi Sportivi Studenteschi - Sport Invernali 2008/2009

Manifestazione Nazionale Giochi Sportivi Studenteschi - Sport Invernali 2008/2009 Manifestazione Nazionale Giochi Sportivi Studenteschi - Sport Invernali 2008/2009 Il Ministero dell Istruzione dell Università e della Ricerca Direzione Generale per lo Studente l Integrazione, la Partecipazione

Dettagli

Finali Nazionali Campionati Studenteschi /SuperClasse Cup di Calcio a 5. Anno scolastico 2014/2015

Finali Nazionali Campionati Studenteschi /SuperClasse Cup di Calcio a 5. Anno scolastico 2014/2015 Ministero dell Istruzione dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per l Emilia-Romagna Finali Nazionali Campionati Studenteschi /SuperClasse Cup di Calcio a 5 Anno scolastico 2014/2015

Dettagli

Finali Nazionali dei Campionati Studenteschi di Tennis. Anno scolastico 2014/2015

Finali Nazionali dei Campionati Studenteschi di Tennis. Anno scolastico 2014/2015 Ministero dell Istruzione dell Università e della Ricerca Comitato Olimpico Nazionale Italiano Ufficio Scolastico Regionale per il Piemonte Finali Nazionali dei Campionati Studenteschi di Tennis Anno scolastico

Dettagli

Giochi Sportivi Studenteschi Finali Nazionali Istituzioni scolastiche secondarie di PRIMO grado Individuali e Squadra

Giochi Sportivi Studenteschi Finali Nazionali Istituzioni scolastiche secondarie di PRIMO grado Individuali e Squadra Giochi Sportivi Studenteschi Finali Nazionali Istituzioni scolastiche secondarie di PRIMO grado Individuali e Squadra NORME COMUNI Le finali nazionali dei Giochi Sportivi Studenteschi delle discipline

Dettagli

I e II Ciclo di Istruzione (Scuole secondarie di I e II grado)

I e II Ciclo di Istruzione (Scuole secondarie di I e II grado) Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per l Abruzzo Finali Nazionali dei Campionati Studenteschi di SCI ALPINO SCI NORDICO I e II Ciclo di Istruzione (Scuole

Dettagli

Giochi Sportivi Studenteschi. Finali Nazionali Istituzioni scolastiche secondarie di SECONDO grado

Giochi Sportivi Studenteschi. Finali Nazionali Istituzioni scolastiche secondarie di SECONDO grado Giochi Sportivi Studenteschi Finali Nazionali Istituzioni scolastiche secondarie di SECONDO grado Individuali e Squadra LIGNANO SABBIADORO (UD) INDICAZIONI GENERALI Partecipano alle finali nazionali per

Dettagli

Finali Nazionali di CANOTTAGGIO Istituzioni scolastiche del I (scuole secondarie di 1 grado) e II ciclo di Istruzione

Finali Nazionali di CANOTTAGGIO Istituzioni scolastiche del I (scuole secondarie di 1 grado) e II ciclo di Istruzione Allegato Tecnico Finali Nazionali di CANOTTAGGIO Istituzioni scolastiche del I (scuole secondarie di 1 grado) e II ciclo di Istruzione Anno scolastico 2010/2011 Lago di BOMBA(CH) 20-21 maggio 2011 INDICAZIONI

Dettagli

Finali Nazionali dei Campionati Studenteschi di Atletica leggera su Pista. Anno scolastico 2014/2015

Finali Nazionali dei Campionati Studenteschi di Atletica leggera su Pista. Anno scolastico 2014/2015 Ministero dell Istruzione dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per la Lombardia Finali Nazionali dei Campionati Studenteschi di Atletica leggera su Pista Anno scolastico 2014/2015

Dettagli

Direzione generale per lo studente

Direzione generale per lo studente Dipartimento per l Istruzione Direzione generale per lo studente Prot. Nr. 3739/A5 Roma, 27 luglio Ai Direttori Generali degli Uffici Scolastici Regionali Loro Sedi Al Sovrintendente Scolastico per la

Dettagli

GIOCHI SPORTIVI STUDENTESCHI Anno Scolastico 2013-2014

GIOCHI SPORTIVI STUDENTESCHI Anno Scolastico 2013-2014 AI DIRIGENTI SCOLASTICI DEGLI ISTITUTI DI ISTRUZIONE SECONDARIA DI 1 GRADO INTERESSATI LORO SEDI AL COMITATO PROVINCIALE C.O.N.I. - SASSARI AL COMITATO PROVINCIALE F.I.G.C. Oggetto: GIOCHI SPORTIVI STUDENTESCHI

Dettagli

MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA DIREZIONE GENERALE PER LO STUDENTE, L INTEGRAZIONE E LA PARTECIPAZIONE!

MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA DIREZIONE GENERALE PER LO STUDENTE, L INTEGRAZIONE E LA PARTECIPAZIONE! MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA DIREZIONE GENERALE PER LO STUDENTE, L INTEGRAZIONE E LA PARTECIPAZIONE! Manifestazione Finale Nazionale di PALLAVOLO Istituzioni scolastiche del

Dettagli

Istituto Istruzione Superiore Q. Sella

Istituto Istruzione Superiore Q. Sella 13900 BIELLA N.1167 INDIRIZZI: CHIMICA, MATERIALI E BIOTECNOLOGIE - articolazione CHIMICA E MATERIALI BIOTECNOLOGIE AMBIENTALI BIOTECNOLOGIE SANITARIE ELETTRONICA ED ELETTROTECNICA - articolazione ELETTROTECNICA

Dettagli

TOTALE DEI RISULTATI DEL CONTO ENERGIA (PRIMO, SECONDO, TERZO, QUARTO E QUINTO CONTO ENERGIA)

TOTALE DEI RISULTATI DEL CONTO ENERGIA (PRIMO, SECONDO, TERZO, QUARTO E QUINTO CONTO ENERGIA) DEI RISULTATI DEL CONTO ENERGIA (PRIMO, SECONDO, TERZO, QUARTO E QUINTO CONTO ENERGIA) (aggiornamento al 31 DICEMBRE 2014) REGIONE PUGLIA 11.310 31.758 22.145 168.396 2.866 208.465 1.819 1.566.140 55 172.237

Dettagli

RIEPILOGO REGIONALE PER SPECIALIZZAZIONE RIEPILOGO REGIONALE PER SPECIALIZZAZIONE

RIEPILOGO REGIONALE PER SPECIALIZZAZIONE RIEPILOGO REGIONALE PER SPECIALIZZAZIONE ESERCIZI SPECIALIZZATI. AL 31/12/2013 PIEMONTE Altri prodotti 19 41.235 113 168 281 0 2 3 Articoli igienico-sanitari/materiali da 1 2.493 2 0 2 0 0 0 Articoli sportivi/attrezzatura campeggi 9 25.694 119

Dettagli

Calcolo a preventivo della spesa annua escluse le imposte AMBITO TARIFFARIO: CENTRALE (Toscana, Umbria e Marche) (B)

Calcolo a preventivo della spesa annua escluse le imposte AMBITO TARIFFARIO: CENTRALE (Toscana, Umbria e Marche) (B) AMBITO TARIFFARIO: CENTRALE (Toscana, Umbria e Marche) ()/Bx100 120 113,93 109,46 +4,47 +4,09% 480 295,84 277,95 +17,89 +6,44% 700 401,94 375,85 +26,09 +6,94% 1.400 739,55 687,37 +52,18 +7,59% 2.000 1.026,99

Dettagli

Prot. n 409 E.F Asti, 06 Maggio 2013

Prot. n 409 E.F Asti, 06 Maggio 2013 Ufficio XII - Ambito Territoriale di Asti Educazione Motoria, Fisica, Sportiva, Educazione alla salute e Sicurezza Stradale Coordinamento e gestione delle attività degli studenti Piazza Alfieri, n.30 14100

Dettagli

Focus Anticipazione sui principali dati della scuola statale A.S. 2015/2016. (Settembre 2015)

Focus Anticipazione sui principali dati della scuola statale A.S. 2015/2016. (Settembre 2015) Focus Anticipazione sui principali dati della scuola statale A.S. 2015/2016 (Settembre 2015) In occasione dell inizio dell anno scolastico si fornisce una breve sintesi dei principali dati relativi alla

Dettagli

Prot.n. 9668/U/C32a-1 Torino, 05 Novembre 2015

Prot.n. 9668/U/C32a-1 Torino, 05 Novembre 2015 Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per il Piemonte Ufficio IV Educazione Fisica e Sportiva Torino Via S.Tommaso 17 10121 Torino e-mail : uef.to@usrpiemonte.it

Dettagli

OGGETTO: Finale regionale GSS Scacchi 2010/2011.

OGGETTO: Finale regionale GSS Scacchi 2010/2011. Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per il Lazio Ufficio X - Ambito territoriale per la provincia di Roma Coordinamento di Educazione Motoria Fisica

Dettagli

FINALE ITALIANA COPPA ITALIA 11-12 ottobre 2014 - Lazio

FINALE ITALIANA COPPA ITALIA 11-12 ottobre 2014 - Lazio Roma, 19 settembre 2014 Prot. n. 3470/er A tutti i Comitati Regionali FINALE ITALIANA COPPA ITALIA 11-12 ottobre 2014 - Lazio Categoria N Centro Bowling Indirizzo Girone MA-MB 16 Brunswick Lungotevere

Dettagli

uef.to@usrpiemonte.it Via Coazze, 18 10138 Torino Tel. 011 4404388 Fax 0114330465

uef.to@usrpiemonte.it Via Coazze, 18 10138 Torino Tel. 011 4404388 Fax 0114330465 UFFICIO EDUCAZIONE FISICA DI TORINO uef.to@usrpiemonte.it Via Coazze, 18 10138 Torino Tel. 011 4404388 Fax 0114330465 Prot. n. 3685/P/C32 Torino, 15 aprile 2011 Circ. n.233 AI DIRIGENTI SCOLASTICI DEGLI

Dettagli

Prot. AOOUSPPZ/1504 Potenza, 08 Aprile 2013 Allegati n. Educ. Fisica e sportiva

Prot. AOOUSPPZ/1504 Potenza, 08 Aprile 2013 Allegati n. Educ. Fisica e sportiva Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per la Basilicata Ufficio II Ambito Territoriale per la Provincia di Potenza Prot. AOOUSPPZ/1504 Potenza, 08 Aprile

Dettagli

CORSO ABILITANTE PER DOCENTI FEDERALI

CORSO ABILITANTE PER DOCENTI FEDERALI CORSO ABILITANTE PER DOCENTI FEDERALI Indizione, Programma ed Info utili 1. DESTINATARI Il Settore Tecnico FIPAV indice e organizza il Corso Nazionale di Abilitazione per Docenti Federali, rivolto ai docenti

Dettagli

A Climband Belluno. Campionati Studenteschi 2015/16- Manifestazione promozionale regionale di arrampicata sportiva 1 e 2 grado Giovedì 26 maggio 2016.

A Climband Belluno. Campionati Studenteschi 2015/16- Manifestazione promozionale regionale di arrampicata sportiva 1 e 2 grado Giovedì 26 maggio 2016. Ministero dell istruzione, dell università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per il Veneto DIREZIONE GENERALE Ufficio II - Ordinamenti scolastici. Politiche formative e orientamento. Rapporti

Dettagli

COMUNICATO UFFICIALE N. 10 del 16 aprile 2015

COMUNICATO UFFICIALE N. 10 del 16 aprile 2015 COMUNICATO UFFICIALE N. 10 del 1 aprile 201 1. CAMPIONATI NAZIONALI - SPORT DI SQUADRA AMMISSIONE ALLE FINALI NAZIONALI E COMPOSIZIONE DELLE FASI INTERREGIONALI - Under 14, Allievi, Juniores, Top Junior,

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca DIPARTIMENTO PER L ISTRUZIONE Direzione Generale per il Personale scolastico

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca DIPARTIMENTO PER L ISTRUZIONE Direzione Generale per il Personale scolastico Decreto del direttore generale per il personale scolastico n. 82 del 24 settembre 2012: indizione dei concorsi a posti e cattedre, per titoli ed esami, finalizzati al reclutamento del personale docente

Dettagli

Il ruolo dei generi: Indagine sul rapporto tra genere e professioni tra gli italiani

Il ruolo dei generi: Indagine sul rapporto tra genere e professioni tra gli italiani Il ruolo dei generi: Indagine sul rapporto tra genere e professioni tra gli italiani Il campione 2 Chi è stato intervistato? Un campione di 100 soggetti maggiorenni che risiedono in Italia. Il campione

Dettagli

Oggetto: Calendario delle manifestazioni di concorso completo di equitazione. Anno 2015 1 periodo (fino al 26/07).

Oggetto: Calendario delle manifestazioni di concorso completo di equitazione. Anno 2015 1 periodo (fino al 26/07). Ai Comitati Organizzatori Comitati Regionali Segreterie di CCE All ANCCE Via email Roma, 17/12/2014 ADS/Prot.n. 09167 Dipartimento Concorso Completo Oggetto: Calendario delle manifestazioni di concorso

Dettagli

MOD. B/I Iscrizione a cura del Dirigente Scolastico. MOD. B/I Iscrizione a cura del Dirigente Scolastico

MOD. B/I Iscrizione a cura del Dirigente Scolastico. MOD. B/I Iscrizione a cura del Dirigente Scolastico MODULI ISCRIZIONE 2008 SECONDO GRADO ATLETICA LEGGERA Maschile 2 grado Regione. Squadra: specialità 100 mt 100/110h 1000 m 300 m Alto Lungo Peso Disco Accompagnatore (prof. / prof.ssa) Individualisti Specialità

Dettagli

Dipartimento per il sistema educativo di istruzione e di formazione Direzione Generale per lo Studente, l Integrazione e la Partecipazione Ufficio V

Dipartimento per il sistema educativo di istruzione e di formazione Direzione Generale per lo Studente, l Integrazione e la Partecipazione Ufficio V PROGETTO TECNICO A.S. 2014/2015 1 PREMESSA Nell anno scolastico 2013/14 le scuole hanno seguito due percorsi: i Campionati studenteschi e Classi in gioco, quest ultimo caratterizzato dalla partecipazione

Dettagli

MODULO DI ADESIONE AL DISCIPLINARE PER LA GESTIONE OPERATIVA DEGLI PNEUMATICI FUORI USO (PFU) RELATIVO ALL ANNO 2015.

MODULO DI ADESIONE AL DISCIPLINARE PER LA GESTIONE OPERATIVA DEGLI PNEUMATICI FUORI USO (PFU) RELATIVO ALL ANNO 2015. MODULO DI ADESIONE AL DISCIPLINARE PER LA GESTIONE OPERATIVA DEGLI PNEUMATICI FUORI USO (PFU) RELATIVO ALL ANNO 2015 Al Fondo per la gestione degli Pneumatici Fuori Uso (PFU) A: contratti@pec.pneumaticifuoriuso.it

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per il Lazio - Direzione Generale Ufficio III Coordinamento Regionale del Servizio di Educazione Motoria Fisica e

Dettagli

Prot.11918 Uscita Roma, 21/4/2011

Prot.11918 Uscita Roma, 21/4/2011 Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per il Lazio Ufficio X - Ambito territoriale per la provincia di Roma Coordinamento di Educazione Motoria Fisica

Dettagli

MIUR.AOODRVE-Uff.4/ N.5832-C32f Venezia, 28.04.2014

MIUR.AOODRVE-Uff.4/ N.5832-C32f Venezia, 28.04.2014 MIUR.AOODRVE-Uff.4/ N.5832-C32f Venezia, 28.04.2014 Ai Dirigenti delle Istituzioni scolastiche di istruzione secondaria di I e II grado del Veneto ammesse dalle rispettive fasi provinciali dei CS di Pallacanestro

Dettagli

Ministero dell'istruzione, dell'università e della Ricerca Dipartimento per l'istruzione Direzione Generale per il Personale Scolastico

Ministero dell'istruzione, dell'università e della Ricerca Dipartimento per l'istruzione Direzione Generale per il Personale Scolastico TABELLA "A" Dotazioni organiche regionali COMPLESSIVE - anno scolastico 2014-2015 a.s. 2011/12 a.s. 2012/13 a.s. 2014/15 rispetto a.s. 2011/12 a b c d e=d-a Abruzzo 5.195 5.124 5.119 5.118-77 Basilicata

Dettagli

L età dei vincitori La presenza femminile. L età dei vincitori La presenza femminile. Confronto tra il concorso ordinario ed il concorso riservato

L età dei vincitori La presenza femminile. L età dei vincitori La presenza femminile. Confronto tra il concorso ordinario ed il concorso riservato Premessa Corso-concorso ordinario L età dei vincitori La presenza femminile Corso-concorso riservato L età dei vincitori La presenza femminile Confronto tra il concorso ordinario ed il concorso riservato

Dettagli

Comitati Organizzatori Comitati Regionali Segreterie di CCE All ANCCE

Comitati Organizzatori Comitati Regionali Segreterie di CCE All ANCCE Ai Comitati Organizzatori Comitati Regionali Segreterie di CCE All ANCCE Via email Roma, 18/03/2015 ADS/Prot.n. 01924 Dipartimento Concorso Completo Oggetto: Calendario delle manifestazioni di concorso

Dettagli

Selezioni Provinciali individuali e a squadre. Selezioni Regionali individuali e a squadre

Selezioni Provinciali individuali e a squadre. Selezioni Regionali individuali e a squadre Aggiornamento al 20 gennaio 2014 ARTICOLO 1 Selezioni Provinciali individuali e a squadre a. In ciascuna provincia, entro la data definita all inizio dell anno dal Delegato Regionale, il delegato Provinciale

Dettagli

Struttura Ex asl impegni prestazioni costo prestazioni Ticket Regione H , ,76 Basilicata H

Struttura Ex asl impegni prestazioni costo prestazioni Ticket Regione H , ,76 Basilicata H Struttura Ex asl impegni prestazioni costo prestazioni Ticket Regione H02 102 4.663 6.145 159.302,40 51.697,76 Basilicata H03 102 9.222 12.473 252.025,98 136.892,31 Basilicata H04 102 3.373 3.373 230.650,00

Dettagli

MOD. B/I Iscrizione a cura del Dirigente Scolastico. MOD. B/I Iscrizione a cura del Dirigente Scolastico

MOD. B/I Iscrizione a cura del Dirigente Scolastico. MOD. B/I Iscrizione a cura del Dirigente Scolastico MODULI ISCRIZIONE 2008 SECONDO GRADO ATLETICA LEGGERA Maschile 2 grado Regione. Squadra: specialità 100 mt 100/110h 1000 m 300 m Alto Lungo Peso Disco Accompagnatore (prof. / prof.ssa) Individualisti Specialità

Dettagli

NORME DI ATTUAZIONE CAMPIONATO ITALIANO DI CALCIO A 5 STAGIONE 2016

NORME DI ATTUAZIONE CAMPIONATO ITALIANO DI CALCIO A 5 STAGIONE 2016 NORME DI ATTUAZIONE CAMPIONATO ITALIANO DI CALCIO A STAGIONE 2016 Art. 1 (indizione) E indetto per la stagione 2016 il VIII^ Campionato Italiano di calcio per le seguenti divisioni: Agonistica Promozionale

Dettagli

Prot. n. 3495 Modena, 15.04.2014

Prot. n. 3495 Modena, 15.04.2014 Prot. n. 3495 Modena, 15.04.2014 - Ai Dirigenti delle Scuole Secondarie di 1 e 2 grado Statali e non Statali - All Orienteering Club Appennino - Al Comitato provinciale C.O.N.I. OGGETTO: Campionati Studenteschi

Dettagli

Esami di qualifica IeFP 2014/15 Scheda di lettura: Candidati Esterni

Esami di qualifica IeFP 2014/15 Scheda di lettura: Candidati Esterni CANDIDATI ESTERNI Accordo Conferenza Regioni "Accordo fra le Regioni e le Province Autonome e di Trento e Bolzano in tema di esami a conclusione dei percorsi di Istruzione e Formazione Professionale" Atto

Dettagli

Campionato Provinciale di Pallacanestro maschile come appresso indicato e secondo i concentramenti ed il calendario allegato

Campionato Provinciale di Pallacanestro maschile come appresso indicato e secondo i concentramenti ed il calendario allegato Prot. n 2692/14 Cosenza, lì 10/04/2014 Coordinamento e.m.f.s. Ai Sigg. Dirigenti Scolastici Scuole Secondarie 1 Grado Interessati LORO SEDI e.p.c. Al Comitato Provinciale F.I.P. Cosenza Al Delegato Provinciale

Dettagli

Prot. 1306 Modena, 24.02.2014

Prot. 1306 Modena, 24.02.2014 Prot. 1306 Modena, 24.02.2014 - Ai Dirigenti delle Scuole Secondarie di 2 grado interessate - Al Comitato Provinciale F.I.T.E.T. Al Comitato Provinciale C.O.N.I. OGGETTO: Giochi Sportivi Studenteschi 2014

Dettagli

ACCORDO DI COLLABORAZIONE PER LO SVILUPPO DELLA RETE PER LA VALUTAZIONE SISTEMATICA DELLE TECNOLOGIE SANITARIE - HTA (RIHTA)

ACCORDO DI COLLABORAZIONE PER LO SVILUPPO DELLA RETE PER LA VALUTAZIONE SISTEMATICA DELLE TECNOLOGIE SANITARIE - HTA (RIHTA) ACCORDO DI COLLABORAZIONE PER LO SVILUPPO DELLA RETE PER LA VALUTAZIONE SISTEMATICA DELLE TECNOLOGIE SANITARIE - HTA (RIHTA) 10/022/CR6d/C7 Accordo di collaborazione (ex art. 15 Legge 7 agosto 1990, n

Dettagli

Focus Sedi, alunni, classi e dotazioni organiche del personale docente della scuola statale A.S. 2013/2014

Focus Sedi, alunni, classi e dotazioni organiche del personale docente della scuola statale A.S. 2013/2014 Focus Sedi, alunni, classi e dotazioni organiche del personale docente della statale A.S. 2013/2014 Premessa In questo Focus viene fornita un anticipazione dei dati relativi all a.s. 2013/2014 relativamente

Dettagli

AOODPPR - Registro Ufficiale - Prot. n.276 del 20/01/2015

AOODPPR - Registro Ufficiale - Prot. n.276 del 20/01/2015 AOODPPR - Registro Ufficiale - Prot. n.276 del 20/01/2015 Avviso progetto Smart Future : fornitura, a partire dall anno scolastico 2014/2015, di tecnologie digitali a 54 classi di scuola primaria e di

Dettagli

Indice delle tavole statistiche su cd-rom

Indice delle tavole statistiche su cd-rom Indice delle tavole statistiche su cd-rom Pensionati nel complesso Tavola 1 Pensionati ed importo annuo delle pensioni, complessivo e medio per sesso, regione di residenza, classe di età e Tavola 2 Beneficiari

Dettagli

Indice delle tavole statistiche su cd-rom

Indice delle tavole statistiche su cd-rom Indice delle tavole statistiche su cd-rom Pensionati nel complesso Tavola 1 Pensionati ed importo annuo delle pensioni, complessivo e medio per sesso, regione di residenza, classe di età e Tavola 2 Beneficiari

Dettagli

Censimento delle strutture per anziani in Italia

Censimento delle strutture per anziani in Italia Cod. ISTAT INT 00046 AREA: Amministrazioni pubbliche e servizi sociali Settore di interesse: Assistenza e previdenza Censimento delle strutture per anziani in Italia Titolare: Dipartimento per le Politiche

Dettagli

VIDEOCONFERENZA CON I DIRIGENTI SCOLASTICI

VIDEOCONFERENZA CON I DIRIGENTI SCOLASTICI VIDEOCONFERENZA CON I DIRIGENTI SCOLASTICI sul tema: ORGANICO DI DIRITTO del personale docente a.s. 2007/08 Relatrice: Maria Luisa Altomonte IL SISTEMA SCOLASTICO STATALE IN EMILIA ROMAGNA LE - 1 Le sedi

Dettagli

Bando per la concessione di borse di studio a.s. 2009-2010 Agli studenti frequentanti le Scuole Secondarie di primo grado

Bando per la concessione di borse di studio a.s. 2009-2010 Agli studenti frequentanti le Scuole Secondarie di primo grado Assessorato Scuola, Formazione Professionale, Università, Lavoro COMUNE DI FRASSINORO Provincia di Modena P.zza Miani, 16 41044 Frassinoro Mo Bando per la concessione di borse di studio a.s. 2009-2010

Dettagli

Istruzioni per la compilazione

Istruzioni per la compilazione ARBITRO BANCARIO FINANZIARIO ISTRUZIONI PER LA COMPILAZIONE DEL RICORSO - RISOLUZIONE STRAGIUDIZIALE DELLE CONTROVERSIE RICORSO ALL ARBITRO BANCARIO FINANZIARIO Istruzioni per la compilazione ATTENZIONE:

Dettagli

Roma, 26/1/2012. OGGETTO: Giochi Sportivi Studenteschi 2011/2012 TENNISTAVOLO - Scuole Secondarie di I grado

Roma, 26/1/2012. OGGETTO: Giochi Sportivi Studenteschi 2011/2012 TENNISTAVOLO - Scuole Secondarie di I grado Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per il Lazio Ufficio X - Ambito territoriale per la provincia di Roma Coordinamento di Educazione Motoria Fisica

Dettagli

Camera dei deputati - Senato della Repubblica Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Camera dei deputati - Senato della Repubblica Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Allegato 1 Camera dei deputati - Senato della Repubblica Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Progetto e Concorso Dalle aule parlamentari alle aule di scuola. Lezioni di Costituzione

Dettagli

Prot. AOOUSPPZ/1501 Potenza, 08 Aprile 2013 Allegati n.

Prot. AOOUSPPZ/1501 Potenza, 08 Aprile 2013 Allegati n. Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per la Basilicata Ufficio II Ambito Territoriale per la Provincia di Potenza Prot. AOOUSPPZ/1501 Potenza, 08 Aprile

Dettagli

GIOCHI SPORTIVI STUDENTESCHI SCUOLE SECONDARIE DI I E II GRADO A.S. 2009/2010. Progetto Tecnico

GIOCHI SPORTIVI STUDENTESCHI SCUOLE SECONDARIE DI I E II GRADO A.S. 2009/2010. Progetto Tecnico GIOCHI SPORTIVI STUDENTESCHI SCUOLE SECONDARIE DI I E II GRADO A.S. 2009/2010 Progetto Tecnico I Giochi Sportivi Studenteschi (GSS) sono promossi ed organizzati dal Ministero dell Istruzione, dell Università

Dettagli

C.O.R. Organigramma Commissione Organizzatrice Regionale - Equipé Tecnica

C.O.R. Organigramma Commissione Organizzatrice Regionale - Equipé Tecnica Ufficio II - Bari, 28.08.2009 Prot. 7240 Attività Sportiva Scolastica 2009/ 10 E.mail: marino.pellico.ba@istruzione.it Sito web: www.uspbari.net Ai Dirigenti U.S.P. delle Province Ai Coordinatori di Ed.

Dettagli

Appendice Statistica

Appendice Statistica REGIONE CALABRIA Dipartimento Istruzione, Università, Alta Formazione, Innovazione e Ricerca Osservatorio Regionale sull Istruzione e il Diritto allo Studio Dieci anni di scuola calabrese Appendice Statistica

Dettagli

Affitti Quota Latte - Periodo 2014/2015

Affitti Quota Latte - Periodo 2014/2015 Affitti Quota Latte - Periodo 2014/2015 PIEMONTE 603 1.127 87.148.771 13,0 144.525 VALLE D'AOSTA 80 88 1.490.121 0,2 18.627 LOMBARDIA 1.503 2.985 280.666.835 41,8 186.738 PROV. AUT. BOLZANO 1 1 31.970

Dettagli

ISVAP Cosa cambia per i prestiti personali Unicredit Consumer Financing. Milano, 01 02 2008

ISVAP Cosa cambia per i prestiti personali Unicredit Consumer Financing. Milano, 01 02 2008 Cosa cambia per i prestiti personali Unicredit Consumer Financing Milano, 01 02 2008 Cosa cambia per i prestiti personali UCFin ISVAP le novità I nuovi moduli di richiesta prestito UCFin Formazione online

Dettagli

Le scuole del Veneto all avvio dell anno scolastico 2015/16. Anticipazioni su dati provvisori a.s. 2015/16

Le scuole del Veneto all avvio dell anno scolastico 2015/16. Anticipazioni su dati provvisori a.s. 2015/16 Le scuole del Veneto all avvio dell anno scolastico 2015/16 Anticipazioni su dati provvisori a.s. 2015/16 Dirigenze scolastiche statali a.s. 2015/16 Provincia Direzione didattica Istituto comprensivo Scuola

Dettagli

Comune di ORTEZZANO. Provincia di Fermo. Provincia di Fermo Assessorato alla Cultura. CERTAMEN LATINUM XIII Edizione 2014

Comune di ORTEZZANO. Provincia di Fermo. Provincia di Fermo Assessorato alla Cultura. CERTAMEN LATINUM XIII Edizione 2014 Comune di ORTEZZANO Provincia di Fermo Regione Marche Presidenza della Giunta Assessorato alla Cultura Provincia di Fermo Assessorato alla Cultura AssociazioneItaliana di Cultura Classica Universita deli

Dettagli

Ministero della Pubblica Istruzione Ufficio Scolastico Regionale per la Puglia Direzione Generale Coordinamento Ed. Motoria, Fisica e Sportiva

Ministero della Pubblica Istruzione Ufficio Scolastico Regionale per la Puglia Direzione Generale Coordinamento Ed. Motoria, Fisica e Sportiva Bari, 12.11.2007 Prot. 5049/MP/ Attività Sportiva 2007/08 Coordinatore regionale Prof. Marino Pellico E.mail: marino.pellico.ba@istruzione.it Sito web: www.uspbari.net Ai Dirigenti U.S.P. delle Province

Dettagli

PROGETTO Pianificazione Operativa Territoriale Apprendistato: ricognizione sullo stato di attuazione nelle Regioni

PROGETTO Pianificazione Operativa Territoriale Apprendistato: ricognizione sullo stato di attuazione nelle Regioni PROGETTO Pianificazione Operativa Territoriale Apprendistato: ricognizione sullo stato di attuazione nelle Regioni (aggiornamento del 4 febbraio 2014) NOTA ALLA LETTURA La tabella sottostante riporta lo

Dettagli

MOD. B/I Iscrizione a cura del Dirigente Scolastico. MOD. B/I Iscrizione a cura del Dirigente Scolastico

MOD. B/I Iscrizione a cura del Dirigente Scolastico. MOD. B/I Iscrizione a cura del Dirigente Scolastico Da inviare esclusivamente via fax al num.: 06. 3685. 5847 MANIFESTAZIONE NAZIONALE MODULI ISCRIZIONE 2006 SECONDO GRADO ATLETICA LEGGERA Maschile 2 grado Regione. Squadra: specialità 100 mt 100/ 100 hs

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Stampa COMUNICATO STAMPA Scuola, si chiudono con successo le iscrizioni on line: 1,557.601 milioni di domande registrate, il 99,3% Quasi

Dettagli

Allegato Tecnico n. 1 Soci delle Pro Loco associate UNPLI. PRODOTTI e SERVIZI ASSICURATIVI

Allegato Tecnico n. 1 Soci delle Pro Loco associate UNPLI. PRODOTTI e SERVIZI ASSICURATIVI CONVENZIONE ASSICURATIVA tra UNPLI UNIONE NAZIONALE PRO LOCO D ITALIA - e UNIPOLSAI ASSICURAZIONI S.p.A. Divisioni: LA FONDIARIA LA PREVIDENTE NUOVA MAA - SAI Allegato Tecnico n. 1 Soci delle Pro Loco

Dettagli

autosnodato auto-treno con rimorchio totale incidenti trattore stradale o motrice auto-articolato

autosnodato auto-treno con rimorchio totale incidenti trattore stradale o motrice auto-articolato Tab. IS.9.1a - Incidenti per tipo di e - Anni 2001-2013 a) Valori assoluti Anno 2001 o a altri Piemonte 16.953 23.818 19 77 167 146 80 67 1.942 123 254 153 50 59 824 1.920 1.037 653 50 4 23 0 112 31.578

Dettagli

REPORTISTICA ISCRITTI

REPORTISTICA ISCRITTI Augusta Tartaglione REPORTISTICA ISCRITTI Elaborazione dati periodici forniti da Previnet. Aggiornamento al 30 giugno 2014 Augusta Tartaglione Comunicazione & Promozione comunicazione@fondofonte.it tel.

Dettagli

SuperClasse CUP E D I Z I O N E 2 0 1 1

SuperClasse CUP E D I Z I O N E 2 0 1 1 SuperClasse CUP E D I Z I O N E 2 0 1 1 SUPERCLASSE CUP IL PROGETTO La Federazione Italiana Giuoco Calcio Settore Giovanile e Scolastico, con il patrocinio del Ministero dell Istruzione, dell Università

Dettagli

Strategia di formazione nell ambito dei Regolamenti REACH e CLP Luigia Scimonelli ISS-Ministero della salute. Scuola. Introduzione

Strategia di formazione nell ambito dei Regolamenti REACH e CLP Luigia Scimonelli ISS-Ministero della salute. Scuola. Introduzione Strategia di formazione nell ambito dei Regolamenti REACH e CLP Luigia Scimonelli ISS-Ministero della salute Introduzione Le esigenze di competenza alla luce della nuova regolamentazione europea in materia

Dettagli

Al C.O.N.I. - Comitato Provinciale Potenza Via Appia, 208 Potenza - potenza@coni.it

Al C.O.N.I. - Comitato Provinciale Potenza Via Appia, 208 Potenza - potenza@coni.it Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per la Basilicata Ufficio II - Ambito Territoriale per la Provincia di Potenza - Coordinamento per l Educazione Fisica

Dettagli

COMUNICATO UFFICIALE N 45 del 20 giugno 2007

COMUNICATO UFFICIALE N 45 del 20 giugno 2007 . COMITATO REGIONALE FRIULI VENEZIA GIULIA via Carducci, 22-34125 Trieste (TS) e-mail: friuli.sgs@figc.it internet: www.settoregiovanile.figc.it stagione sportiva 2006/2007 COMUNICATO UFFICIALE N 45 del

Dettagli

Indice delle tavole statistiche

Indice delle tavole statistiche 1 Indice delle tavole statistiche Pensionati nel complesso Tavola 1 Pensionati ed importo annuo delle pensioni, complessivo e medio per sesso, regione di residenza, classe di età e classe di importo Tavola

Dettagli

Direzione Generale Via Pala 11, 20124 Milano Posta Elettronica Certificata: drlo@postacert.istruzione.it

Direzione Generale Via Pala 11, 20124 Milano Posta Elettronica Certificata: drlo@postacert.istruzione.it Ufficio scolastico regionale per la Lombardia» Blog Archive» Cors... http://www.istruzione.lombardia.gov.itlcorsi-velici- 2015/ ~{ Ufficio ~'.' S.colastico ( per la (.. '::>-,,~mbardia USRt.cmberdla- via

Dettagli

CAMPIONATO A SQUADRE -SERIE B-

CAMPIONATO A SQUADRE -SERIE B- 1 CAMPIONATO A SQUADRE -SERIE B- Per diminuire e contenere le spese di trasferta di ogni squadra il territorio italiano viene diviso in 4 zone: A) Valle d Aosta Piemonte Lombardia Trentino AA Veneto Friuli

Dettagli

1.2) Altre nomenclature rilevanti (NACE/CPA/CPC): CPC 71222;83101;61120;74490

1.2) Altre nomenclature rilevanti (NACE/CPA/CPC): CPC 71222;83101;61120;74490 ALLEGATO DETTAGLIO PREINFORMATIVA SERVIZI 2005 1) AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI NOLEGGIO A LUNGO TERMINE DI AUTOVEICOLI SENZA CONDUCENTE Lotto 1 Berline piccole Lotto 2 Berline medie Lotto 3 Grandi berline

Dettagli

Manuale Utente (Presentazione Progetti 15 maggio - 30 giugno 2015) Versione 1.0.0

Manuale Utente (Presentazione Progetti 15 maggio - 30 giugno 2015) Versione 1.0.0 Manuale Utente (Presentazione Progetti 15 maggio - 30 giugno 2015) Versione 1.0.0 SOMMARIO 1 PREMESSA... 3 2 PROGETTI DI SERVIZIO CIVILE NAZIONALE... 7 3 PROGETTI GARANZIA GIOVANI... 7 4 PROGETTI BANDO

Dettagli

Le Segnalazioni di Sofferenze Bancarie in Italia negli anni 1998-2007

Le Segnalazioni di Sofferenze Bancarie in Italia negli anni 1998-2007 Le Segnalazioni di Sofferenze Bancarie in Italia negli anni 1998-2007 Analisi statistica a cura di: Tidona Comunicazione Dipartimento Ricerche Responsabile del Progetto: Sandra Galletti Luglio 2008 Questa

Dettagli

#($)*($$%$&+#($)*(###$&'",-./0 3*3$$#3 32## 10.41 0 0 1 0 7. 0 7..1 # $%& '( ' ( ) * ) +,, - $. / ) #

#($)*($$%$&+#($)*(###$&',-./0 3*3$$#3 32## 10.41 0 0 1 0 7. 0 7..1 # $%& '( ' ( ) * ) +,, - $. / ) # !"" "#$%$$&'!" #($)*($$%$&+#($)*(###$&'",-./0. 1. #23$$#3 01 4 5 4"4 6 3*3$$#3 32## 10.41 0 0 1 0! " 7..1..41 7. 0 7..1 # $%& '( ' ( ) * ) +,, - $. / ) # ) $ 0% 12%% 3% *445%5% %00$454 64 4%0-77% -0 *14551

Dettagli

CAMPIONATO DI SOCIETA UNDER 18 2015. Specialità Volo

CAMPIONATO DI SOCIETA UNDER 18 2015. Specialità Volo CAMPIONATO DI SOCIETA UNDER 18 2015 Specialità Volo Versione 23/04/2015 1. CAMPIONATO DI SOCIETÀ UNDER 18 La Federazione Italiana Bocce Specialità Volo indice, ed i suoi Organi Periferici e le Società

Dettagli

MOD. B/I Iscrizione a cura del Dirigente Scolastico. MOD. B/I Iscrizione a cura del Dirigente Scolastico

MOD. B/I Iscrizione a cura del Dirigente Scolastico. MOD. B/I Iscrizione a cura del Dirigente Scolastico ATLETICA LEGGERA Maschile 2 grado Regione. Squadra: specialità Tempo 100 mt 100/110h 1000 m 300 m Alto Lungo Peso Disco Individualisti Specialità Tempo 100 mt 100/100 h 1000 m 300 m Alto Lungo Peso Disco

Dettagli

Federazione Italiana Giuoco Handball

Federazione Italiana Giuoco Handball Federazione Italiana Giuoco Handball PALLAMANO DISCIPLINA OLIMPICA Segreteria Generale Circolare n. 29/2012 Roma, 11 luglio 2012 Alle Società Affiliate Agli atleti e tecnici Ai Signori Consiglieri Federali

Dettagli

ARTICOLO 1 FINALITÀ DEL BANDO

ARTICOLO 1 FINALITÀ DEL BANDO Bando di partecipazione al Programma Attività di formazione e sensibilizzazione del corpo docente delle scuole primarie e secondarie sui temi della lotta alla contraffazione e della valorizzazione e tutela

Dettagli

Certificati di malattia digitali

Certificati di malattia digitali Certificati di malattia digitali Decreto legislativo n. 150/2009 in materia di ottimizzazione della produttività del lavoro pubblico e di efficienza e trasparenza delle pubbliche amministrazioni Roma,

Dettagli

Progetti Innovativi di Alternanza Scuola Lavoro SCHEDA DI LETTURA

Progetti Innovativi di Alternanza Scuola Lavoro SCHEDA DI LETTURA Progetti Innovativi di Alternanza Scuola Lavoro SCHEDA DI LETTURA Norme di riferimento - D.lgs.15 aprile 2005, n. 77, "Definizione delle norme generali relative all'alternanza scuola-lavoro, a norma dell'articolo

Dettagli

Campionato Regionale Studentesco su Remoergometro per le Scuole Primarie e Secondarie di primo e secondo grado

Campionato Regionale Studentesco su Remoergometro per le Scuole Primarie e Secondarie di primo e secondo grado TRIESTE, 11 febbraio 2015 Ai Dirigenti Scolastici degli Istituti Comprensivi e delle Scuole di Istruzione Secondaria di secondo grado Alle Società tutor Oggetto: Campionato Regionale Studentesco su Remoergometro

Dettagli

1) Progetti di Servizio civile nazionale da realizzarsi in ambito regionale per l avvio di complessivi 3.516 volontari.

1) Progetti di Servizio civile nazionale da realizzarsi in ambito regionale per l avvio di complessivi 3.516 volontari. Avviso agli enti. Presentazione di progetti di servizio civile nazionale per complessivi 6.426 volontari (parag. 3.3 del Prontuario contenente le caratteristiche e le modalità per la redazione e la presentazione

Dettagli

Ricorso agli ammortizzatori sociali settore Vigilanza Privata. Anno 2012

Ricorso agli ammortizzatori sociali settore Vigilanza Privata. Anno 2012 Ricorso agli ammortizzatori sociali settore Vigilanza Privata Anno 2012 Premessa Nel settore della vigilanza privata il 2012 è stato un anno di record per gli ammortizzatori sociali, in particolare per

Dettagli

COMUNICATO CAF N 1/16

COMUNICATO CAF N 1/16 Roma, 9 ottobre 2015 Alle Società sedi dei Centri di Allenamento Federale Ai Referenti Tecnici Territoriali Alle Società Schermistiche interessate Ai Comitati Regionali - LORO INDIRIZZI COMUNICATO CAF

Dettagli

Si comunicano, con la presente, ulteriori dettagli della manifestazione Kinderiadi Trofeo delle Regioni 2016.

Si comunicano, con la presente, ulteriori dettagli della manifestazione Kinderiadi Trofeo delle Regioni 2016. 1 Circolare n. 3 TDR 2016 Si comunicano, con la presente, ulteriori dettagli della manifestazione Kinderiadi Trofeo delle Regioni 2016. Il programma dell evento subirà delle lievi modifiche, come sotto

Dettagli

CAMPIONATO A SQUADRE -SERIE B-

CAMPIONATO A SQUADRE -SERIE B- 50 CAMPIONATO A SQUADRE -SERIE B- 1) Il territorio Nazionale viene suddiviso in due zone per contenere i costi delle trasferte delle Squadre e consentire l iscrizione al numero più alto possibile di formazioni:

Dettagli