La riforma del lavoro

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "La riforma del lavoro"

Transcript

1 Percorso formativo SETTEMBRE/ La riforma del lavoro il nuovo modo di fare formazione Relatori Serena Badan Giuseppe Marini Temistocle Bussino Sedi Ancona Asti Alessandria Bologna Cagliari Caserta Catania Cosenza Firenze Forlì Cesena Grosseto Mantova In collaborazione con: Bartolomeo La Porta Luca De Compadri Francesco Natalini MODENA Napoli NOvara Padova Palermo Parma Perugia Piacenza pistoia Prato Ragusa Ravenna Mauro Parisi Paolo Stern Pasquale Staropoli reggio-calabria REGGIO-EMILIA Roma trapani treviso Siracusa Verona Vicenza Viterbo Udine a partire da 190,00 + IVA UNIONI PROVINCIALI ANCL ORDINI PROVINCIALI CDL

2 Percorso formativo SETTEMBRE/ Indice delle giornate La riforma del lavoro I GIORNATA (4 Ore) III GIORNATA (4 Ore) I CONTRATTI DI LAVORO - Parte 1 LA CESSAZIONE DEL RAPPORTO DI LAVORO II GIORNATA (4 Ore) I CONTRATTI DI LAVORO - Parte 2 IV GIORNATA (8 Ore) AMMORTIZZATORI SOCIALI (4 ore) ALTRE DISPOSIZIONI (4 ore) Il percorso formativo è valido ai fini della FCO per i Consulenti del lavoro.

3 SETTEMBRE/ PERCORSO I GIORNATA (4 Ore) I CONTRATTI DI LAVORO Parte 1 Apprendistato Professionalizzante: Formazione interna dopo il regime transitorio; La certificazione delle competenze; Analisi dei nuovi CCNL dei diversi settori di riferimento. Tirocini formativi e indennità. Il contratto a tempo determinato: Motivi di apposizione al termine; Durata massima; Periodi cuscinetto; Costi aziendali; Orientamenti giurisprudenziali. Contratto di inserimento e progetto di crescita professionale sino al 31 dicembre Relatori Serena Badan / Consulente del Lavoro in Padova Temistocle Bussino / Funzionario di Vigilanza INPS - Docente SDA Bocconi Giuseppe Marini / Consulente del lavoro in Roma Francesco Natalini / Consulente del lavoro in Vercelli Mauro Parisi / Avvocato giuslavorista in Belluno Paolo Stern / Consulente del lavoro in Roma 3

4 PERCORSO SETTEMBRE/ II GIORNATA (4 Ore) I CONTRATTI DI LAVORO Parte 2 Lavoro a tempo parziale: nuove modalità di comunicazione, clausole elastiche e flessibili. Lavoro a progetto: Regole più stringenti per la sua applicazione; Il reddito minimo per i collaboratori. Le Partite iva e reddito di riferimento. Associazione in partecipazione, limiti numerici e rapporti di natura familiare. Il lavoro occasionale: Lavoro intermittente e Lavoro accessorio dopo la riforma. Vigilanza e controlli pubblici; Vertenze e contenzioso tra aziende e lavoratori; Rischi e cautele, soluzioni e rimedi; I ricorsi esperibili. Relatori Serena Badan / Consulente del Lavoro in Padova Temistocle Bussino / Funzionario di Vigilanza INPS - Docente SDA Bocconi Giuseppe Marini / Consulente del lavoro in Roma Francesco Natalini / Consulente del lavoro in Vercelli Mauro Parisi / Avvocato giuslavorista in Belluno Paolo Stern / Consulente del lavoro in Roma 4

5 SETTEMBRE/ PERCORSO III GIORNATA (4 Ore) LA CESSAZIONE DEL RAPPORTO DI LAVORO Licenziamento discriminatorio; Licenziamento disciplinare; Licenziamento per motivi economici; Rito accelerato del processo del lavoro. La tipizzazione e i vincoli alla discrezionalità degli organi giudicanti. La conciliazione dopo la Riforma. Gli orientamenti giurisprudenziali: giusta causa e giustificato motivo. Relatori Luca De Compadri / Avvocato Giuslavorista - Consulente del Lavoro in Mantova Francesco Natalini / Consulente del lavoro in Vercelli Mauro Parisi / Avvocato giuslavorista in Belluno Pasquale Staropoli / Avvocato giuslavorista in Reggio Calabria 5

6 PERCORSO SETTEMBRE/ IV GIORNATA (8 Ore) AMMORTIZZATORI SOCIALI Mattina (4 ore) ASPI; Mini ASPI; Cassa integrazione guadagni e fondi di solidarietà, Una tantum CO.CO.CO.. Lo stato di disoccupazione e gli obblighi di formazione e aggiornamento. La responsabilità dei soggetti privi di un impiego nell accettare le proposte di impiego. LUNCH BUFFET* ALTRE DISPOSIZIONI Pomeriggio (4 ore) Congedi parentali e sostegno alla genitorialità; La riforma delle pensioni e l incentivo all esodo; Collocamento obbligatorio; Incentivi al reimpiego. Il licenziamento per raggiunti limiti di età pensionabile dopo la riforma. Dimissioni in bianco ed altre disposizioni contenute nella Riforma. Lavoro irregolare degli immigrati: norme più severe. Relatori Temistocle Bussino / Funzionario di Vigilanza INPS - Docente SDA Bocconi Bartolomeo La Porta / Consulente del Lavoro in Novara Francesco Natalini / Consulente del lavoro in Vercelli Paolo Stern / Consulente del Lavoro in Roma 6 * Esclusa edizione di Roma dove il Percorso è articolato in 5 giornate.

7 SETTEMBRE/ PERCORSO Date e sedi iscriviti su ANCONA ANCONA: G Hotel - Via Sbrozzola, 26 - Osimo MA 18/09/2012 AN MA 23/10/2012 AN MA 20/11/2012 AN VE 14/12/2012 AN CAGLIARI CAGLIARI: Consiglio Provinciale CDL Via Sidney Sonnino 37 MA 25/09/2012 CA MA 30/10/2012 CA MA 27/11/2012 CA ME 19/12/2012 CA ASTI / ALESSANDRIA ASTI: C. C. San Secondo, Via Carducci, 22 ALESSANDRIA: Hotel Il Mulino Via Casale, 44 ME 17/10/2012 AT ME 31/10/2012 AL ME 28/11/2012 AT ME 19/12/2012 AL CASERTA CASERTA: Hotel Europa - Via Roma, 19 ME 26/09/2012 CE GI 18/10/2012 CE ME 28/11/2012 CE GI 20/12/2012 CE BOLOGNA BOLOGNA: Hotel Europa - Via Boldrin, 11 GI 20/09/2012 BO GI 25/10/2012 BO GI 22/11/2012 BO ME 12/12/2012 BO CATANIA CATANIA: Hotel Nettuno - V.le Ruggiero di Lauria, 212 GI 20/09/2012 CT GI 18/10/2012 CT GI 22/11/2012 CT GI 29/11/2012 CT Le date possono subire variazioni. Per informazioni e iscrizioni 7

8 PERCORSO SETTEMBRE/ Date e sedi iscriviti su COSENZA COSENZA: Business Center - Via Pedro Alvares Cabral - Rende SA 29/09/2012 CT SA 06/10/2012 CT SA 03/11/2012 CT SA 18/01/2013 CT GROSSETO GROSSETO: Sala Consiliare Comune di Follonica (GR) VE 21/09/2012 GR VE 26/10/2012 GR VE 23/11/2012 GR MA 18/12/2012 GR FIRENZE FIRENZE: Hotel Mediterraneo - Lungarno del Tempio, 44 MA 25/09/2012 FI ME 31/10/2012 FI ME 21/11/2012 FI ME 28/11/2012 FI MANTOVA MANTOVA: Consiglio Provinciale CDL, Via Grazioli 4 ME 19/09/2012 MN LU 22/10/2012 MN ME 21/11/2012 MN MA 27/11/2012 MN FORLÌ CESENA / RAVENNA RAVENNA: Agenzia Polo Ceramico Via Granarolo, 62 - Faenza (RA) FORLÌ CESENA: Hotel Globus City Via Traiano Imperatore, 4 VE 21/09/2012 FC VE 26/10/2012 RA GI 22/11/2012 RA VE 30/11/2012 FC MODENA / REGGIO-EMILIA MODENA: MB Center Via Virgilio, 52 REGGIO EMILIA: Hotel Ramada Via Danubio, 7 MA 18/09/2012 RE ME 24/10/2012 MO GI 22/11/2012 RE GI 13/12/2012 MO Le date possono subire variazioni. Per informazioni e iscrizioni 8

9 SETTEMBRE/ PERCORSO Date e sedi iscriviti su NAPOLI NAPOLI: Hotel Ramada Via Galileo Ferraris, 40 - Napoli (NA) ME 26/09/2012 NA ME 31/10/2012 NA ME 28/11/2012 NA ME 19/12/2012 NA PALERMO PALERMO: Consiglio Provinciale CDL, Via Redipuglia, 6 VE 21/09/2012 PA VE 19/10/2012 PA VE 23/11/2012 PA MA 27/11/2012 PA NOVARA NOVARA: Hotel La Bussola Via Guido Boggiani, 54 LU 24/09/2012 NO LU 29/10/2012 NO LU 26/11/2012 NO LU 17/12/2012 NO PERUGIA PERUGIA: Hotel Gio Jazz V.le Ruggero D Andreotto, 19 VE 28/09/2012 PG LU 22/10/2012 PG LU 19/11/2012 PG LU 10/12/2012 PG PADOVA PADOVA: Hotel Piroga - Via Euganea, 48, Selvazzano Dentro (PD) LU 24/09/2012 PD LU 29/10/2012 PD LU 26/11/2012 PD LU 17/12/2012 PD PESCARA / L AQUILA PESCARA: Cassa Edile Via Prati, 29 L AQUILA: Via A. De Gasperi MA 18/09/2012 PE MA 23/10/2012 PE MA 20/11/2012 PE VE 18/01/2013 AQ Le date possono subire variazioni. Per informazioni e iscrizioni 9

10 PERCORSO SETTEMBRE/ Date e sedi iscriviti su PIACENZA / PARMA PIACENZA: Park Hotel - Strada del Nure, 7 PARMA: Best Western Farnese Via Reggio, 51/A LU 17/09/2012 PR VE 26/10/2012 PC LU 19/11/2012 PR LU 26/11/2012 PC PRATO / PISTOIA PRATO: Palazzo Professioni - Via Pugliesi, 26 PISTOIA: Fattoria Medicea - Via C. Battisti, Monsummano Terme GI 20/09/2012 PO GI 25/10/2012 PT GI 22/11/2012 PO MA 18/12/2012 PT ROMA ROMA: Centro Congressi icavour Via Cavour 50/a LU 17/09/2012 RM MA 23/10/2012 RM MA 30/10/2012 RM MA 20/11/2012 RM MA 11/12/2012 RM SIRACUSA / RAGUSA RAGUSA: Scuola dello sport Via Magna Grecia SIRACUSA: Hotel Mercure - V.le Teracati, 20 ME 19/09/2012 RG ME 17/10/2012 SR ME 21/11/2012 RG VE 30/11/2012 SR REGGIO CALABRIA REGGIO CALABRIA: E Hotel Via Giunchi n.6, Lido Comunale GI 27/09/2012 RC GI 25/10/2012 RC VE 09/11/2012 RC ME 19/12/2012 RC TRAPANI TRAPANI: Consiglio Provinciale CDL Via Virgilio 5 Torri VE 21/09/2012 TP VE 19/10/2012 TP VE 23/11/2012 TP ME 28/11/2012 TP Le date possono subire variazioni. Per informazioni e iscrizioni 10

11 SETTEMBRE/ PERCORSO Date e sedi iscriviti su TREVISO TREVISO: Hotel Ca del Galletto in via Santa Bona Vecchia 30 a Treviso ME 26/09/2012 TV GI 18/10/2012 TV MA 20/11/2012 TV VE 14/12/2012 TV VICENZA VICENZA: Consiglio Provinciale CDL Corso Ss. Felice E Fortunato, 62 VE 28/09/2012 VI VE 19/10/2012 VI MA 27/11/2012 VI MA 18/12/2012 VI UDINE UDINE: Hotel Ladimoret - Via Tricesimo, 276 VE 28/09/2012 UD VE 19/10/2012 UD MA 27/11/2012 UD ME 12/12/2012 UD VITERBO VITERBO: Hotel Domus La Quercia V.le Fiume, 112 ME 26/09/2012 VT GI 18/10/2012 VT GI 29/11/2012 VT GI 20/12/2012 VT VERONA VERONA: UP ANCL Corso Porta Nuova 107/B GI 27/09/2012 VR ME 17/10/2012 VR GI 29/11/2012 VR GI 20/12/2012 VR Le date possono subire variazioni. Per informazioni e iscrizioni 11

12 Pianeta Lavoro e Tributi Il mondo del lavoro visto dai professionisti aggiornamento quotidiano sui contenuti della Riforma Lavoro attraverso dispense, documenti e contributi multimediali riservato agli iscritti

13

Percorso. Durc, contratti a termine, apprendistato, semplificazioni. Percorso formativo

Percorso. Durc, contratti a termine, apprendistato, semplificazioni. Percorso formativo Percorso formativo ottobre / novembre 2013 Percorso LAVORO 2013 Novità e Approfondimenti Durc, contratti a termine, apprendistato, semplificazioni amministrative il nuovo modo di fare formazione Relatori

Dettagli

LE OPPORTUNITÀ PER IL RILANCIO OCCUPAZIONALE APPRENDISTATO, INCENTIVI E FLESSIBILITÀ

LE OPPORTUNITÀ PER IL RILANCIO OCCUPAZIONALE APPRENDISTATO, INCENTIVI E FLESSIBILITÀ il nuovo modo di fare formazione Percorso formativo MARZO/ LE OPPORTUNITÀ PER IL RILANCIO OCCUPAZIONALE APPRENDISTATO, INCENTIVI E FLESSIBILITÀ DEL LAVORO TCTUTOR: la formazione degli apprendisti curata

Dettagli

Percorso stabilità 2014

Percorso stabilità 2014 Percorso formativo Percorso LAVORO: legge di stabilità 2014 Riduzione cuneo fiscale, Controlli preventivi delle dichiarazioni fiscali, Riforma imposta locale. il nuovo modo di fare formazione Relatori

Dettagli

IL DECRETO DEL FARE E DEL LAVORO

IL DECRETO DEL FARE E DEL LAVORO il nuovo modo di fare formazione Percorso formativo luglio 2013 IL DECRETO DEL FARE E DEL LAVORO Sgravi sulle assunzioni, contratti a termine, apprendistato, semplificazioni amministrative TCTUTOR: la

Dettagli

IL CONTENZIOSO DEL LAVORO

IL CONTENZIOSO DEL LAVORO Percorso formativo gennaio / aprile 2014 IL CONTENZIOSO DEL LAVORO PAGAMENTO in 3 RATE* il nuovo modo di fare formazione Relatori Enrico Barraco Giuseppe Buscema Temistocle Bussino Luca De Compadri Ernesto

Dettagli

IL DECRETO DEL FARE E DEL LAVORO

IL DECRETO DEL FARE E DEL LAVORO il nuovo modo di fare formazione Percorso formativo luglio 2013 IL DECRETO DEL FARE E DEL LAVORO Sgravi sulle assunzioni, contratti a termine, apprendistato, semplificazioni amministrative TCTUTOR: la

Dettagli

LE OPPORTUNITÀ PER IL RILANCIO OCCUPAZIONALE APPRENDISTATO, INCENTIVI E FLESSIBILITÀ

LE OPPORTUNITÀ PER IL RILANCIO OCCUPAZIONALE APPRENDISTATO, INCENTIVI E FLESSIBILITÀ il nuovo modo di fare formazione Percorso formativo MARZO/ LE OPPORTUNITÀ PER IL RILANCIO OCCUPAZIONALE APPRENDISTATO, INCENTIVI E FLESSIBILITÀ DEL LAVORO TCTUTOR: la formazione degli apprendisti curata

Dettagli

Causali Consulenti del Lavoro

Causali Consulenti del Lavoro Causali Consulenti del Lavoro Codice Descrizione Codice posizione Tipo inizio periodo riferimento AG00 AL00 AN00 AO00 AP00 AQ00 AR00 provinciale di Agrigento provinciale di Alessandria provinciale di Ancona

Dettagli

Gli Uffici delle Dogane. Province di competenza

Gli Uffici delle Dogane. Province di competenza ti trovi in: Home - Agenzia - Uffici - Indirizzi e Organigramma periferico - Uffici Dogane Gli Uffici delle Dogane Gli Uffici delle Dogane Regione Abruzzo Basilicata Campania Dogane Avezzano Pescara Potenza

Dettagli

POSTI DISPONIBILI SCUOLA ELEMENTARE

POSTI DISPONIBILI SCUOLA ELEMENTARE POSTI DISPONIBILI SCUOLA ELEMENTARE Regione Provincia Prov O.D.98/99 Titolari 98/99 posti docenti Domande di cessazione 1/9/99 Abruzzo Chieti CH 1.618 1.615 3 0 48 Abruzzo L'Aquila AQ 1.374 1.374 0 0 57

Dettagli

CENTRI DI LIQUIDAZIONE TUA

CENTRI DI LIQUIDAZIONE TUA CENTRI DI LIQUIDAZIONE TUA Area di Agrigento (Sicilia) AG CDL CATANIA Alessandria (Piemonte) AL CDL MILANO Ancona (Marche) AN CDL PADOVA Aosta (Valle d'aosta) AO CDL MILANO Arezzo (Toscana) AR CDL ROMA

Dettagli

Totale posti Comuni 600.823 577.441 6.240 29.622 21.880

Totale posti Comuni 600.823 577.441 6.240 29.622 21.880 Copia di contingenti nomine docenti 2015 - tabella aliquot GRADO ISTRUZIONE contingenti per nomine sui posti vacanti e disponibili in O.D. 2015/16 titolari esubero vacanze su 2015/16 al 16 provinciale

Dettagli

Personale ATA. tot. Nazionale

Personale ATA. tot. Nazionale Personale ATA Profilo Nomine DM - Direttore Serv. Amm. 216 AA - Ass. Amministrativi 2.103 AT - Ass. Tecnici 790 CS - Coll. Scolastici 6.949 CO - Cuochi 87 CR - Add. Az. Agrarie 81 GA - Guardarobieri 49

Dettagli

AGRIGENTO Ass. Amministrativo 584 561 23 2 ALESSANDRIA Ass. Amministrativo 332 307 25 2 ANCONA Ass. Amministrativo 451 380 71 5 AREZZO Ass. Amministrativo 337 270 67 5 ASCOLI PICENO Ass. Amministrativo

Dettagli

1,5% Infrastrutture di base Indice di infrastrutture economiche

1,5% Infrastrutture di base Indice di infrastrutture economiche PRATO Valori medi 21-25 della media 1999-23 e 2-24. (Italia = 1) Umano e le politiche per migliorare il (Siemens-Ambrosetti, 23) Lucca, Siena, PratoArezzo, Livorno Massa Carrara, Pistoia Pisa Grosseto

Dettagli

UFFICI DIREZIONE GENERALE

UFFICI DIREZIONE GENERALE OPERAZIONE TRASPARENZA (LEGGE 18 GIUGNO 2009, N. 69) DATI RELATIVI AI TASSI DI ASSENZA E PRESENZA DEL PERSONALE Maggio 2011 Assenze (Ore) 37.475,60 Area Assenze (Ore) ABRUZZO CASA SOGGIORNO PESCARA 252,10

Dettagli

AREA PROCESSI FORMATIVI - SETTORE OFFERTA FORMATIVA UFFICIO OFFERTA FORMATIVA CORSI DI I E II LIVELLO, ANS

AREA PROCESSI FORMATIVI - SETTORE OFFERTA FORMATIVA UFFICIO OFFERTA FORMATIVA CORSI DI I E II LIVELLO, ANS Dati Scuola di Lingue e Letterature Pagina 1 di 6 Dati Scuola di Lingue e Letterature AQ L'Aquila n. 1 CH Chieti n. PE Pescara n. 2 TE Teramo n. 5 ABRUZZI Totale 8 MT Matera n. 2 PZ Potenza n. 1 BASILICATA

Dettagli

Indagine dell Osservatorio periodico sulla fiscalità locale IMU: IL 17 SETTEMBRE LA 2 RATA DELLA PRIMA CASA

Indagine dell Osservatorio periodico sulla fiscalità locale IMU: IL 17 SETTEMBRE LA 2 RATA DELLA PRIMA CASA Indaginedell Osservatorioperiodicosullafiscalitàlocale dellauilserviziopoliticheterritoriali IMU:IL17SETTEMBRELA2 RATADELLAPRIMACASA STANGATINAAUTUNNALEDA44EUROMEDICONPUNTEDI154EURO ADOGGI34CITTA CAPOLUOGOHANNOAUMENTATOL

Dettagli

COMPARTO AZIENDE MONOPOLI DI STATO RILEVAZIONE DELEGHE 31 DICEMBRE 2002

COMPARTO AZIENDE MONOPOLI DI STATO RILEVAZIONE DELEGHE 31 DICEMBRE 2002 COMPARTO AZIENDE MONOPOLI DI STATO RILEVAZIONE DELEGHE 31 DICEMBRE 2002 SCHEDA N. 1 - MONOPOLI DI STATO Amministrazione Comune Provincia n. dipendenti al 31.12.2002 n. deleghe al 31.12.2002 schede da compilare

Dettagli

Foglio1. Totale Alberghiere 384570 Agrigento

Foglio1. Totale Alberghiere 384570 Agrigento Totale Alberghiere 384570 Agrigento Totale Complementari 51828 Agrigento/Caltanissetta Totale Alberghiere 286547 Agrigento/Caltanissetta/Enna Totale Complementari 13157 Totale Alberghiere 339585 Alessandria

Dettagli

Elenco distretti relativi all'anagrafe delle scuole 2009-2010

Elenco distretti relativi all'anagrafe delle scuole 2009-2010 Abruzzo Chieti DISTRETTO 009 Abruzzo Chieti DISTRETTO 010 Abruzzo Chieti DISTRETTO 011 Abruzzo Chieti DISTRETTO 015 Chieti Conteggio 4 Abruzzo L'Aquila DISTRETTO 001 Abruzzo L'Aquila DISTRETTO 002 Abruzzo

Dettagli

CENTRI DI LIQUIDAZIONE TUA

CENTRI DI LIQUIDAZIONE TUA CENTRI DI LIQUIDAZIONE TUA Area di Competenza Sigla CDL di Agrigento (Sicilia) AG CDL CATANIA Alessandria (Piemonte) AL CDL TORINO Ancona (Marche) AN CDL MODENA Aosta (Valle d'aosta) AO CDL TORINO Arezzo

Dettagli

CENTRI DI LIQUIDAZIONE TUA

CENTRI DI LIQUIDAZIONE TUA CENTRI DI LIQUIDAZIONE TUA Area di Agrigento (Sicilia) AG CDL CATANIA Alessandria (Piemonte) AL CDL MILANO Ancona (Marche) AN CDL PADOVA Aosta (Valle d'aosta) AO CDL MILANO Arezzo (Toscana) AR CDL ROMA

Dettagli

Abruzzo Chieti 2 Abruzzo L' Aquila 2 Abruzzo Pescara 0 Abruzzo Teramo Totale Abruzzo. 12 Basilicata Matera 0 Basilicata Potenza Totale Basilicata

Abruzzo Chieti 2 Abruzzo L' Aquila 2 Abruzzo Pescara 0 Abruzzo Teramo Totale Abruzzo. 12 Basilicata Matera 0 Basilicata Potenza Totale Basilicata Mobilità professionale personale ATA profilo professionale DSGA Destinatari dei corsi di di cui all'art. 7 CCNI 3.12.29 - art. 1, comma 2, sequenza contrattuale 25.7.28 - (ex art. 48 CCNL/27) DSGA Personale

Dettagli

Fermo Potenza Firenze Prato Fonte: UIL Servizio Politiche Territoriali

Fermo Potenza Firenze Prato Fonte: UIL Servizio Politiche Territoriali LA MAPPA DELLE CITTA DOVE IL 16 OTTOBRE SI PAGHERA L ACCONTO TASI CITTA CITTA CITTA Agrigento Foggia Ragusa Alessandria Gorizia Ravenna Ascoli Piceno Grosseto Reggio Calabria Asti Imperia Rieti Avellino

Dettagli

Mailing List FEDERAZIONE NAZIONALE DEI MAESTRI DEL LAVORO D ITALIA. MAILING LIST (Agenda Indirizzi di Posta Elettronica aggiornata al 1 giugno 2013)

Mailing List FEDERAZIONE NAZIONALE DEI MAESTRI DEL LAVORO D ITALIA. MAILING LIST (Agenda Indirizzi di Posta Elettronica aggiornata al 1 giugno 2013) Mailing List FEDERAZIONE NAZIONALE DEI MAESTRI DEL LAVORO D ITALIA MAILING LIST (Agenda Indirizzi di Posta Elettronica aggiornata al 1 giugno 2013) Consolati Regionali Consolati Provinciali Indirizzo Posta

Dettagli

Coordinate geografiche delle province italiane di Michele T. Mazzucato

Coordinate geografiche delle province italiane di Michele T. Mazzucato Coordinate geografiche delle province italiane di Michele T. Mazzucato Tabella A Provincia sigla φ φ 1 λ λ 1 Agrigento AG 37 18' N 37.3000 13 36' E 13.6000 Alessandria AL 44 55' N 44.9167 08 37' E 08.6167

Dettagli

ELENCO DELLE PROVINCE DELLA REPUBBLICA ITALIANA SUDDIVISE PER REGIONI

ELENCO DELLE PROVINCE DELLA REPUBBLICA ITALIANA SUDDIVISE PER REGIONI ELENCO DELLE PROVINCE DELLA REPUBBLICA ITALIANA SUDDIVISE PER REGIONI Abruzzo Provincia dell'aquila (108 comuni) AQ Provincia di Chieti (104 comuni) CH Provincia di Pescara (46 comuni) PE Provincia di

Dettagli

Tabelle contributi casse edili

Tabelle contributi casse edili Gecom Paghe CONTRA Tabelle contributi casse edili ( Rif. rilascio CONTRA vers. 2015.04.00 ) 1 INDICE CONTRA... 5 Tabelle contributi Casse Edili Elenco per Regione... 5 Abruzzo... 5 Campania... 5 Basilicata...

Dettagli

3) Contributi integrativi volontari di cui all art.4 del D.P.R. N.1432/1971. a) Operai agricoli a tempo determinato;

3) Contributi integrativi volontari di cui all art.4 del D.P.R. N.1432/1971. a) Operai agricoli a tempo determinato; Versamenti volontari del settore agricolo - Anno 2005 (Inps, Circolare 29 luglio 2005 n. 98) Si illustrano di seguito le modalità di calcolo, per l anno in corso, dei contributi volontari relative alle

Dettagli

Grafico 1: Distribuzione % premi del lavoro diretto italiano 2011

Grafico 1: Distribuzione % premi del lavoro diretto italiano 2011 GRAFICI STATISTICI Grafico 1: Distribuzione % premi del lavoro diretto italiano 211 RAMI VITA - Premi lordi contabilizzati per ramo di attività e per tipologia di premio: 73.869 milioni di euro Malattia,

Dettagli

LOCALITÀ ATTRAVERSATE DALLA MILLE MIGLIA

LOCALITÀ ATTRAVERSATE DALLA MILLE MIGLIA LOCALITÀ ATTRAVERSATE DALLA MILLE MIGLIA 1927/1957: NUMERO E ANNI DEI PASSAGGI La ricerca statistica è stata effettuata confrontando i dodici diversi percorsi delle ventiquattro edizioni della Mille Miglia

Dettagli

IMU: PENALIZZATI I PENSIONATI E I LAVORATORI DIPENDENTI E PENSIONATI, SALVAGUARDATI I SOLITI IGNOTI

IMU: PENALIZZATI I PENSIONATI E I LAVORATORI DIPENDENTI E PENSIONATI, SALVAGUARDATI I SOLITI IGNOTI : PENALIZZATI I PENSIONATI E I LAVORATORI DIPENDENTI E PENSIONATI, SALVAGUARDATI I SOLITI IGNOTI. ABITAZIONE PRINCIPALE DA 33 A 133 MEDI EURO L ANNO. SECONDE CASE SCONTI IN 59 CITTA PER I REDDITI MEDIO

Dettagli

CENTRI DI LIQUIDAZIONE TUA

CENTRI DI LIQUIDAZIONE TUA CENTRI DI LIQUIDAZIONE TUA Area di Competenza Sigla CDL di Agrigento (Sicilia) AG CDL CATANIA Alessandria (Piemonte) AL CDL TORINO Ancona (Marche) AN CDL PADOVA Aosta (Valle d'aosta) AO CDL TORINO Arezzo

Dettagli

AGIMEG Agenzia Giornalistica sul Mercato del Gioco

AGIMEG Agenzia Giornalistica sul Mercato del Gioco http://www.agimeg.it/?p=2768 AGIMEG Agenzia Giornalistica sul Mercato del Gioco Giochi 2012, Milano la provincia dove si è giocato di più. In sole 4 province finisce il 25% delle giocate Sul podio anche

Dettagli

FONDAZIONE ENASARCO ORGANIZZAZIONE UFFICI PERIFERICI

FONDAZIONE ENASARCO ORGANIZZAZIONE UFFICI PERIFERICI FONDAZIONE ENASARCO ORGANIZZAZIONE UFFICI PERIFERICI ABRUZZO - MOLISE UFFICIO ISPETTIVO DI PESCARA Pescara, Chieti, L'Aquila, Teramo, Campobasso, Isernia Via Latina n.7 -. 65121 Pescara Telefono 06 5793.3110

Dettagli

Relatori. Mauro Marrucci. Sedi ANCONA BOLOGNA CAGLIARI CATANIA FIRENZE FORLì GENOVA LATINA MANTOVA

Relatori. Mauro Marrucci. Sedi ANCONA BOLOGNA CAGLIARI CATANIA FIRENZE FORLì GENOVA LATINA MANTOVA il nuovo modo di fare formazione Percorso formativo MARZO/ LE OPPORTUNITÀ PER IL RILANCIO OCCUPAZIONALE APPRENDISTATO, INCENTIVI E FLESSIBILITÀ DEL LAVORO TCTUTOR: la formazione degli apprendisti curata

Dettagli

Strutture Sanitarie convenzionate da UniSalute per il Fondo mètasalute

Strutture Sanitarie convenzionate da UniSalute per il Fondo mètasalute Strutture Sanitarie convenzionate da UniSalute per il Fondo mètasalute ABRUZZO Case di cura / Ospedali / Day-Surgery CHIETI e provincia L'AQUILA e provincia PESCARA e provincia Centri diagnostici /Poliambulatori/Studi

Dettagli

Competenza territoriale per le province di Ancona, Ascoli Piceno, Pesaro e Urbino, Macerata,

Competenza territoriale per le province di Ancona, Ascoli Piceno, Pesaro e Urbino, Macerata, ALESSANDRIA Competenza territoriale per le province di Alessandria, Asti Via A. Gramsci, 2 15121 Alessandria Tel. 0131/316265 e-mail: alessandria.r.dipartimento@inail.it-posta certificata: alessandriaricerca@postacert.inail.it

Dettagli

Abruzzo Basilicata Calabria. Reggio Calabria. Vibo Valentia. Grado di istruzione / Classe di concorso

Abruzzo Basilicata Calabria. Reggio Calabria. Vibo Valentia. Grado di istruzione / Classe di concorso Chieti L'Aquila Pescara Teramo Matera Potenza Catanzaro Cosenza Crotone 3 7 3 5 6 4 5 7 6 A03 CHIMICA E TECNOLOGIE CHIMICHE A06 COSTRUZIONI E TECNICO A07 DISCIPLINE ECONOMICO-AZIENDALI 3 A09 DISCIPLINE

Dettagli

- DISTRIBUZIONE TERRITORIALE IN ITALIA DEL NETWORK ODONTOIATRICO -

- DISTRIBUZIONE TERRITORIALE IN ITALIA DEL NETWORK ODONTOIATRICO - - DISTRIBUZIONE TERRITORIALE IN ITALIA DEL NETWORK ODONTOIATRICO - DISTRIBUZIONE TERRITORIALE IN ITALIA DEL NETWORK ODONTOIATRICO Previnet è in grado di mettere a disposizione dei propri clienti un network

Dettagli

MINISTERO DEL LAVORO E DELLE POLITICHE SOCIALI. Prospetto Informativo on line

MINISTERO DEL LAVORO E DELLE POLITICHE SOCIALI. Prospetto Informativo on line MINISTERO DEL LAVORO E DELLE POLITICHE SOCIALI Prospetto Informativo on line Ricevuta del prospetto Soggetto che effettua la comunicazione 011 - Consorzi e Gruppi di imprese (art. 31, d.lgs. 276/2003)

Dettagli

Numero di Banche in Italia

Numero di Banche in Italia TIDONA COMUNICAZIONE Analisi statistica Anni di riferimento: 2000-2012 Tidona Comunicazione Srl - Via Cesare Battisti, 1-20122 Milano Tel.: 02.7628.0502 - Fax: 02.700.525.125 - Tidonacomunicazione.com

Dettagli

64 I.T.S. Lombardia 7 Veneto Piemonte. Emilia Romagna Liguria. Toscana. Marche 3. Abruzzo Lazio 4. Molise 1. Basilicata. Sardegna. Calabria.

64 I.T.S. Lombardia 7 Veneto Piemonte. Emilia Romagna Liguria. Toscana. Marche 3. Abruzzo Lazio 4. Molise 1. Basilicata. Sardegna. Calabria. Lombardia 7 Veneto Piemonte 6 3 Emilia Romagna Liguria 4 Toscana 3 7 Umbria Friuli V. Giulia Marche 3 Abruzzo Lazio 4 7 Molise 64 I.T.S. 3 Sardegna 3 Basilicata Calabria 4 Sicilia 5 Gli ITS in Abruzzo

Dettagli

Numero eventi di malattia per classe di durata dell'evento in giorni e settore - Anni 2012 e 2013

Numero eventi di malattia per classe di durata dell'evento in giorni e settore - Anni 2012 e 2013 Numero certificati di malattia per settore - Anni 2012 e 2013 2012 2013 Var. % 2012/2013 Settore privato 11.738.081 11.869.521 +1,1 Settore pubblico 5.476.865 5.983.404 +9,2 Totale 17.214.946 17.807.925

Dettagli

La classifica finale. classifica finale ecosistema Urbano XXi edizione

La classifica finale. classifica finale ecosistema Urbano XXi edizione La classifica finale classifica finale ecosistema Urbano XXi edizione 1 Verbania 85,61% 36 Aosta 54,42% 71 Grosseto 45,88% 2 Belluno 74,49% 37 Bergamo 54,07% 72 Prato 45,51% 3 Bolzano 70,65% 38 Modena

Dettagli

IL SISTEMA SCOLASTICO

IL SISTEMA SCOLASTICO IL SISTEMA SCOLASTICO - 11 - 2.1 SCUOLA DELL INFANZIA Per quanto riguarda l analisi della scuola dell infanzia è bene sottolineare, in quanto i risultati ne sono chiaramente influenzati, che gli indicatori

Dettagli

DUE E QUATTRO RUOTE A NOVEMBRE

DUE E QUATTRO RUOTE A NOVEMBRE Roma, 6 dicembre 2012 MERCATO AUTO ACI: A NOVEMBRE AUMENTANO LE RADIAZIONI AUTO DAL PRA Diminuiscono ancora i passaggi di proprietà Vendute 209 auto usate ogni 100 nuove per il calo delle immatricolazioni

Dettagli

MINISTERO DEL LAVORO E DELLE POLITICHE SOCIALI. Prospetto Informativo on line

MINISTERO DEL LAVORO E DELLE POLITICHE SOCIALI. Prospetto Informativo on line MINISTERO DEL LAVORO E DELLE POLITICHE SOCIALI Prospetto Informativo on line Ricevuta del prospetto Tipo comunicazione Codice comunicazione 01 - Prospetto informativo 1001514C00394126 Data invio 13/02/2014

Dettagli

CASE DI LUSSO AL TOP A FIRENZE E GENOVA

CASE DI LUSSO AL TOP A FIRENZE E GENOVA CASE DI LUSSO AL TOP A FIRENZE E GENOVA Degli oltre 74.400 immobili di lusso presenti in Italia che garantiscono alle casse dei Comuni poco più di 91 milioni di euro all anno di Imu, Firenze e Genova sono

Dettagli

Personale del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco

Personale del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco Cod. ISTAT INT 00024 AREA: Mercato del lavoro Settore di interesse: Mercato del lavoro Personale del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco Titolare: Dipartimento dei Vigili del Fuoco, del Soccorso Pubblico

Dettagli

REGIONE UFFICIO INCARICO LIVELLO

REGIONE UFFICIO INCARICO LIVELLO ABRUZZO DR ABRUZZO AREA DI STAFF AL DIRETTORE REGIONALE ABRUZZO DR ABRUZZO CENTRO DI ASSISTENZA MULTICANALE DI PESCARA ABRUZZO DR ABRUZZO DIRETTORE REGIONALE AGGIUNTO 1 ABRUZZO DR ABRUZZO UFFICIO ACCERTAMENTO

Dettagli

RISOLUZIONE N. 6/E. Roma, 12 gennaio 2012

RISOLUZIONE N. 6/E. Roma, 12 gennaio 2012 Direzione Centrale Servizi ai Contribuenti Settore Gestione Tributi Ufficio Gestione Dichiarazioni RISOLUZIONE N. 6/E Roma, 12 gennaio 2012 Al Ministero dell Economia e delle Finanze Dipartimento delle

Dettagli

NUMERO UNITA IMMOBILIARI DI CATEGORIA A1 (ABITAZIONI DI TIPO SIGNORILE) PER PROVINCE ANNO 2012

NUMERO UNITA IMMOBILIARI DI CATEGORIA A1 (ABITAZIONI DI TIPO SIGNORILE) PER PROVINCE ANNO 2012 DI CATEGORIA A1 (ABITAZIONI DI TIPO SIGNORILE) PER PROVINCE ANNO 2012 GENOVA 5.127 CATANZARO 136 FIRENZE 3.800 LECCO 136 NAPOLI 3.770 PORDENONE 132 MILANO 2.813 RAGUSA 126 TORINO 2.512 AOSTA 114 ROMA 2.121

Dettagli

PRESENZE/ASSENZE DEL PERSONALE NEL MESE DI SETTEMBRE 2013

PRESENZE/ASSENZE DEL PERSONALE NEL MESE DI SETTEMBRE 2013 D.C. OSSERVATORIO MERCATO IMMOBILIARE E SERVIZI ESTIMATIVI AREA OSSERVATORIO MERCATO IMMOBILIARE UFFICIO GESTIONE BANCA DATI QUOTAZIONI OMI 80,00% 20,00% D.C. OSSERVATORIO MERCATO IMMOBILIARE E SERVIZI

Dettagli

Elenco dei numeri dei conti correnti "Poste italiane Proventi di Filiale..." da utilizzare per l'acquisto di Stampati con recapito a domicilio

Elenco dei numeri dei conti correnti Poste italiane Proventi di Filiale... da utilizzare per l'acquisto di Stampati con recapito a domicilio AGRIGENTO 306928 POSTE ITALIANE SPA FILIALE AGRIGENTO - PROVENTI DI FILIALE IT75P0760116600000000306928 ALBA 15674286 POSTE ITALIANE SPA FILIALE ALBA PROVENTI FILIALE IT89P0760110200000015674286 ALESSANDRIA

Dettagli

A cura del Servizio politiche Territoriali della UIL TARIFFA RIFIUTI (TARI): IN 4 ANNI AUMENTI MEDI DEL 32,4% (3,3% TRA IL 2014 E 2015)

A cura del Servizio politiche Territoriali della UIL TARIFFA RIFIUTI (TARI): IN 4 ANNI AUMENTI MEDI DEL 32,4% (3,3% TRA IL 2014 E 2015) A cura del Servizio politiche Territoriali della UIL TARIFFA RIFIUTI (TARI): IN 4 ANNI AUMENTI MEDI DEL 32,4% (3,3% TRA IL 2014 E ) NEL IL COSTO MEDIO DELLA TARI E DI 296 EURO, CON UN AUMENTO DI 10 EURO

Dettagli

INPS - Circolare 22 novembre 2007, n. 128

INPS - Circolare 22 novembre 2007, n. 128 INPS - Circolare 22 novembre 2007, n. 128 Oggetto: Versamenti volontari del settore agricolo - anno 2007. Sommario: 1) Lavoratori agricoli dipendenti 2) Coltivatori diretti, mezzadri e coloni e imprenditori

Dettagli

Regione Retribuzioni Curricula Presenze/Assenze Evidenza sull'home page Abruzzo SI SI NO SI

Regione Retribuzioni Curricula Presenze/Assenze Evidenza sull'home page Abruzzo SI SI NO SI REGIONE ABRUZZO Abruzzo SI SI NO SI L'Aquila NO NO NO NO Chieti SI SI DATI MARZO SI Pescara SI SI NO SI Teramo SI SI DATI MARZO SI L'Aquila NO NO NO NO Chieti SI SI DATI MARZO SI Pescara SI PARZIALI NO

Dettagli

LA MOBILITA SOSTENIBILE IN ITALIA: indagine sulle principali 50 città

LA MOBILITA SOSTENIBILE IN ITALIA: indagine sulle principali 50 città LA MOBILITA SOSTENIBILE IN ITALIA: indagine sulle principali 50 città Lorenzo Bertuccio Direttore Scientifico Euromobility Gruppo di lavoro: Emanuela Cafarelli Aldo Di Berardino Federica Parmagnani L indagine

Dettagli

Elementi su cui applicare la percentuale del 15% per il calcolo dei contributi INPS e INAIL

Elementi su cui applicare la percentuale del 15% per il calcolo dei contributi INPS e INAIL CASSA EDILE BERGAMO Sistema Certificato UNI EN ISO 9001:2000 SC-06-587/EA 35 Bergamo, 14 Febbraio 2008 A TUTTE LE IMPRESE ISCRITTE L O R O S E D I A) Contributi in vigore Contributo % carico imprese %

Dettagli

CALENDARIO DISTRIBUZIONE PAGINE GIALLE 2010/2011

CALENDARIO DISTRIBUZIONE PAGINE GIALLE 2010/2011 AREA ELENCO FASCIA DI APPARTENENZA CALENDARIO DISTRIBUZIONE PAGINE GIALLE 2010/2011 STIMA TOTALE COPIE Distribuzione prevista Inizio Fine BARI TOP 371.290 86.000 457.290 499 623 11-mar-10 23-apr-10 FOGGIA

Dettagli

PROTOCOLLO D INTESA IN MATERIA DI SEDI ELETTORALI RSU DELL AUTOMOBILE CLUB d ITALIA

PROTOCOLLO D INTESA IN MATERIA DI SEDI ELETTORALI RSU DELL AUTOMOBILE CLUB d ITALIA PROTOCOLLO D INTESA IN MATERIA DI SEDI ELETTORALI RSU DELL AUTOMOBILE CLUB d ITALIA Le Delegazioni dell Amministrazione e delle sottoscritte Organizzazioni Sindacali, riunitesi il giorno 19 settembre 2007

Dettagli

OGGETTO: Verbale di Accordo del 16 luglio 2009 - inserimenti sportelleria.

OGGETTO: Verbale di Accordo del 16 luglio 2009 - inserimenti sportelleria. Risorse Umane ed Organizzazione Relazioni Industriali Alle Segreterie Nazionali delle OO.SS. SLC-CGIL SLP-CISL UIL-POST FAILP-CISAL CONFSAL. COM.NI UGL-COM.NI Roma, 2 dicembre 2009 OGGETTO: Verbale di

Dettagli

ENTE BILATERALE TURISMO GARDESANO. Attività Formativa 1999-2008

ENTE BILATERALE TURISMO GARDESANO. Attività Formativa 1999-2008 Attività Formativa 0 CORSI ANNO ANNO ANNO ANNO ANNO ANNO ANNO ANNO ANNO ANNO NUMERO NUMERO 00 01 02 03 04 05 06 07 0 CORSI PARTECIPANTI IGIENE ALIMENTARE X X 2 37 RESPONSABILE SICUREZZA LAVORO X X 2 AREA

Dettagli

6 dicembre 2013 Sala Poggioli Viale della Fiera, 8 - Bologna

6 dicembre 2013 Sala Poggioli Viale della Fiera, 8 - Bologna a 6 dicembre 2013 Sala Poggioli Viale della Fiera, 8 - Bologna IL PROGRAMMA DELLA GIORNATA Ore 9,00 Registrazione dei partecipanti Ore 9,30 Saluti e apertura lavori ØTiberio Rabboni Assessore all Agricoltura

Dettagli

I PARCHI D ITALIA REGIONE PER REGIONE

I PARCHI D ITALIA REGIONE PER REGIONE I PARCHI D ITALIA REGIONE PER REGIONE Piemonte Parchi in totale 87 Provincia di Torino 30 Provincia di Alessandria 5 Provincia di Asti 6 Provincia di Biella 6 Provincia di Cuneo Provincia di Novara Provincia

Dettagli

Tabella di dettaglio assunzioni docenti I grado 2012/2013

Tabella di dettaglio assunzioni docenti I grado 2012/2013 Tabella di dettaglio assunzioni docenti I grado 2012/2013 Regione Provincia Classe di Assunzioni concorso previste Abruzzo Chieti A028 3 Abruzzo Chieti A030 2 Abruzzo Chieti A032 0 Abruzzo Chieti A033

Dettagli

MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE VOLUME 1 CAPITOLO 11

MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE VOLUME 1 CAPITOLO 11 MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE ITALIA POPOLAZIONE Cose da sapere VOLUME 1 CAPITOLO 11 A. Le idee importanti l L Italia è uno Stato con 20 regioni e 103 province l In Italia ci sono molte città. Le

Dettagli

Distribuzione per provincia, regione e ordine scuola del contingente di 35.000 nomine per l'a.s. 2005/06. Personale docente ed educativo

Distribuzione per provincia, regione e ordine scuola del contingente di 35.000 nomine per l'a.s. 2005/06. Personale docente ed educativo Distribuzione per provincia, regione e ordine scuola del di 35.000 nomine per l'a.s. 2005/06. Personale doce ed educativo Provincia Scuola infanzia Scuola primaria Scuola secondari a di I grado Scuola

Dettagli

cmg FIRE ATTITUDE ABRUZZO BASILICATA ANDRIANÒ FABRIZIO Provincia: Chieti, L Aquila, Pescara, Teramo

cmg FIRE ATTITUDE ABRUZZO BASILICATA ANDRIANÒ FABRIZIO Provincia: Chieti, L Aquila, Pescara, Teramo ABRUZZO ANDRIANÒ FABRIZIO Provincia: Chieti, L Aquila, Pescara, Teramo Tel.: 338 7339896 mail: fabrizio.andriano@gmail.com BASILICATA DANIELE RAFFAELE & FIGLI sas Provincia: Potenza Tel.: 335 6226928 mail:

Dettagli

6 mesi dall'entrata in vigore del presente regolamento

6 mesi dall'entrata in vigore del presente regolamento Allegato 1 Data limite entro cui la Provincia, in assenza del Comune capoluogo di provincia, convoca i Comuni dell ambito per la scelta della stazione appaltante e da cui decorre il tempo per un eventuale

Dettagli

TUTELA LA TUA PASSIONE TUTELA DELLA BICICLETTA

TUTELA LA TUA PASSIONE TUTELA DELLA BICICLETTA TUTELA LA TUA PASSIONE TUTELA DELLA BICICLETTA Siamo fermamente convinti che redigere un preciso quadro di riferimento, attestante le coperture Assicurative di un Cliente, consenta allo stesso di potersi

Dettagli

2015: RADIAZIONI AUTOVETTURE SECONDO LA CLASSE EURO (Val. %)

2015: RADIAZIONI AUTOVETTURE SECONDO LA CLASSE EURO (Val. %) Roma, 6 novembre 2015 MERCATO AUTOVEICOLI ACI: RALLENTA AD OTTOBRE IL MERCATO DELLE AUTO USATE MENTRE PER I MOTOCICLI SI REGISTRA UN CALO DEL 9% Rallenta, ma non si ferma, nel mese di ottobre il trend

Dettagli

SISTEMA DI GESTIONE PER LA QUALITA - ISO 9001:2008

SISTEMA DI GESTIONE PER LA QUALITA - ISO 9001:2008 SISTEMA DI GESTIONE PER LA QUALITA - ISO 9001:2008 Si certifica che: Viale dell'esperanto, 71 Roma (RM) 00144 Detiene il Certificato n : FS 575401 e applica un Sistema di Gestione per la Qualità in conformità

Dettagli

I numeri degli Istituti Tecnici Superiori

I numeri degli Istituti Tecnici Superiori I numeri degli Istituti Tecnici Superiori Al 4 aprile 04 64 ITS 40 percorsi attivati circa 5000 corsisti 73 corsi sono già conclusi 300 già diplomati 4,5% femmine Su 4 diplomati di n. 68 corsi censiti

Dettagli

Campagna Solleciti REDITA 2011 Suddivisione per Sede INPS

Campagna Solleciti REDITA 2011 Suddivisione per Sede INPS Campagna Solleciti REDITA 2011 Suddivisione per Sede INPS Cod. Sede INPS Totale per Sede Provincia Regione 0100 7.177 AGRIGENTO SICILIA 0101 2.186 AGRIGENTO SICILIA 0200 6.206 ALESSANDRIA PIEMONTE 0300

Dettagli

Sedi di realizzazione, ambiti di impiego e numero posti disponibili:

Sedi di realizzazione, ambiti di impiego e numero posti disponibili: ALLEGATO 1 ENTI E SEDI DI REALIZZAZIONE DEI PROGETTI DI SERVIZIO CIVILE VOLONTARIO ARCI Servizio Civile www.arciserviziocivile.it Numero totale posti: 18 Via Monti di Pietralata, 16 00157 ROMA - Tel. 06.179

Dettagli

-5,2% di lavoratori domestici stranieri dal 2010 al 2011. L 80% dei lavoratori in questo settore rimane comunque non italiano.

-5,2% di lavoratori domestici stranieri dal 2010 al 2011. L 80% dei lavoratori in questo settore rimane comunque non italiano. -5,2% di lavoratori domestici stranieri dal 2010 al 2011. L 80% dei lavoratori in questo settore rimane comunque non italiano., 43 anni, 27 ore di lavoro a settimana per un totale di 35 dichiarate con

Dettagli

APPENDICE A. DATI CLIMATICI

APPENDICE A. DATI CLIMATICI APPENDICE A. DATI CLIMATICI A.1 Temperature esterne invernali di progetto UNI 5364 Torino -8 Reggio Emilia -5 Alessandria -8 Ancona -2 Asti -8 Ascoli Piceno -2 Cuneo -10 Macerata -2 Alta valle cuneese

Dettagli

ADDIZIONALI COMUNALI: POSSIBILI AUMENTI DI 52 EURO ANNUI PRO CAPITE.

ADDIZIONALI COMUNALI: POSSIBILI AUMENTI DI 52 EURO ANNUI PRO CAPITE. ADDIZIONALI COMUNALI: POSSIBILI AUMENTI DI 52 EURO ANNUI PRO CAPITE. TAGLIANDO DEL 30% I COSTI DELLA POLITICA DEI COMUNI SI TROVEREBBERO RISORSE PER 900 MILIONI PER ATTENUARE IL CARICO FISCALE PER LAVORATORI

Dettagli

DIPARTIMENTO PER I TRASPORTI TERRESTRI ED IL TRASPORTO INTERMODALE

DIPARTIMENTO PER I TRASPORTI TERRESTRI ED IL TRASPORTO INTERMODALE Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti DIPARTIMENTO PER I TRASPORTI TERRESTRI ED IL TRASPORTO INTERMODALE Direzione Generale per la Motorizzazione Centro Elaborazione Dati Ufficio Statistiche ESITI

Dettagli

SINTESI DELLO STUDIO

SINTESI DELLO STUDIO SINTESI DELLO STUDIO CARO AFFITTI E COSTO PER LA CASA: DIFFICOLTA DA RISOLVERE Maggio 2009 Nel II semestre 2008 le famiglie italiane per pagare l affitto della casa in cui vivono hanno impiegato il 26,4%

Dettagli

Roma 14 maggio 2004. Il Dirigente UGenerale. Agli Uffici Provinciali Loro Sedi. Ai Dirigenti degli Uffici Centrali e Provinciali Loro Sedi

Roma 14 maggio 2004. Il Dirigente UGenerale. Agli Uffici Provinciali Loro Sedi. Ai Dirigenti degli Uffici Centrali e Provinciali Loro Sedi Roma 14 maggio 2004 DIREZIONE GENERALE VIA A. BALLARIN 42 00142 ROMA Il Dirigente UGenerale II Agli Uffici Provinciali Ai Dirigenti degli Uffici Centrali e Provinciali Agli Enti iscritti all INPDAP (tramite

Dettagli

LOCALITÀ ATTRAVERSATE DALLA MILLE MIGLIA 1927/1957: NUMERO E ANNI DEI PASSAGGI

LOCALITÀ ATTRAVERSATE DALLA MILLE MIGLIA 1927/1957: NUMERO E ANNI DEI PASSAGGI LOCALITÀ ATTRAVERSATE DALLA MILLE MIGLIA 1927/1957: NUMERO E ANNI DEI PASSAGGI La ricerca statistica è stata effettuata confrontando i dodici diversi percorsi delle ventiquattro edizioni della Mille Miglia

Dettagli

Calendario distribuzione volumi

Calendario distribuzione volumi Calendario distribuzione volumi Le date di inizio distribuzione sono da ritenersi indicative e potrebbero subire delle variazioni 2008 ELENCO ALESSANDRIA Casa ALESSANDRIA Lavoro ASTI Casa ASTI Lavoro CUNEO

Dettagli

PAGINE GIALLE. Roma, marzo 2006

PAGINE GIALLE. Roma, marzo 2006 PAGINE GIALLE Roma, marzo 2006 0 Per il 2006 è in corso il rinnovo dell accordo con SEAT. A tal riguardo Poste Italiane provvederà ad assicurare l intera distribuzione e raccolta dei set. Tale processo

Dettagli

JORNADAS TÉCNICAS Planes de Transporte a los Centros de Trabajo. Experiencias y Buenas Prácticas Madrid, 19 mayo de 2009

JORNADAS TÉCNICAS Planes de Transporte a los Centros de Trabajo. Experiencias y Buenas Prácticas Madrid, 19 mayo de 2009 JORNADAS TÉCNICAS Planes de Transporte a los Centros de Trabajo. Experiencias y Buenas Prácticas Madrid, 19 mayo de 2009 Borja Beltran Emanuela Cafarelli segreteria@euromobility.org Chi è Euromobility?

Dettagli

IL MERCATO DELLA R.C. AUTO IN ITALIA: ANDAMENTI, CRITICITÀ E CONFRONTI EUROPEI

IL MERCATO DELLA R.C. AUTO IN ITALIA: ANDAMENTI, CRITICITÀ E CONFRONTI EUROPEI IL MERCATO DELLA R.C. AUTO IN ITALIA: ANDAMENTI, CRITICITÀ E CONFRONTI EUROPEI Dario Focarelli Direttore Generale ANIA Milano, 12 marzo 2013 «LA RESPONSABILITÀ CIVILE AUTOMOBILISTICA STRATEGIA, INNOVAZIONE

Dettagli

Indicatori di domanda e offerta in materia civile dei Tribunali italiani (per circondario). Anno 2012 Sedi completamente rispondenti.

Indicatori di domanda e offerta in materia civile dei Tribunali italiani (per circondario). Anno 2012 Sedi completamente rispondenti. Ministero della Giustizia Direzione Generale di Statistica Indicatori di domanda e offerta in materia civile dei Tribunali italiani (per circondario). Anno 2012 Sedi completamente rispondenti. Circondario

Dettagli

CASSA EDILE: CONTRIBUTI/QUOTE ASSOCIATIVE

CASSA EDILE: CONTRIBUTI/QUOTE ASSOCIATIVE m:\manuale\manuali_varie\manuale_nuova gestione cassa edile.doc CASSA EDILE: CONTRIBUTI/QUOTE ASSOCIATIVE Da questo mese, è possibile gestire in automatico la contribuzione dovuta alle casse edili settore

Dettagli

Codice Iban Descrizione Conto Sede o Ufficio di Riferimento

Codice Iban Descrizione Conto Sede o Ufficio di Riferimento 000013255112 IT-48-J-07601-10400-000013255112 INPDAP CONTRIBUTI VARI ALESSANDRIA 000012080636 IT-47-Q-07601-02600-000012080636 INPDAP CONTRIBUTI VARI ANCONA 000011499654 IT-90-Y-07601-03600-000011499654

Dettagli

MINISTERO DEL LAVORO E DELLE POLITICHE SOCIALI

MINISTERO DEL LAVORO E DELLE POLITICHE SOCIALI MINISTERO DEL LAVORO E DELLE POLITICHE SOCIALI DIREZIONE GENERALE DELL'IMMIGRAZIONE DIV. II DPCM 30.11.2010 - Domande e quote di conversione: da permesso di soggiorno CE per soggiornanti lungo periodo

Dettagli

IMU 6,6 COSTO PER UNA ABITAZIONE ABITAZIONE A/3 ABITAZIONE A/2

IMU 6,6 COSTO PER UNA ABITAZIONE ABITAZIONE A/3 ABITAZIONE A/2 SIMULAZIONE COSTI IMU E SULLA PRIMA CASA CON RIVALUTAZIONE DELLE RENDITE DEL 5% (ATTUALE CALCOLO): I DATI NELLE CITTA CAPOLUOGO La simulazione sui costi deli IMU per le abitazioni principali e per la ReS,

Dettagli

Rapporto UIL su IMU e TASI 2016 a cura del Servizio Politiche Territoriali della UIL

Rapporto UIL su IMU e TASI 2016 a cura del Servizio Politiche Territoriali della UIL Rapporto UIL su IMU e TASI 2016 a cura del Servizio Politiche Territoriali della UIL IL 16 GIUGNO SI VERSA L ACCONTO DELL IMU E DELLA TASI PER GLI IMMOBILI DIVERSI DALL ABITAZIONE PRINCIPALE: QUASI 25

Dettagli

SCHEDA DI ADESIONE AL PROGETTO LINGUE 2000 ANNO SCOLASTICO 2000/2001 (da inviare al Provveditorato entro il 30/09/2000)

SCHEDA DI ADESIONE AL PROGETTO LINGUE 2000 ANNO SCOLASTICO 2000/2001 (da inviare al Provveditorato entro il 30/09/2000) Lettera circolare n 195/2000 Allegato 1/1 SCHEDA DI ADESIONE AL PROGETTO LINGUE 2000 ANNO SCOLASTICO 2000/2001 (da inviare al Provveditorato entro il 30/09/2000) 1. DATI GENERALI DELLA SCUOLA DATI ANAGRAFICI

Dettagli

OGGETTO: Domanda di ammissione al piano straordinario di assunzioni a tempo. Il/la sottoscritto/a. nato/a a, Prov, il / /, residente in, C.F.

OGGETTO: Domanda di ammissione al piano straordinario di assunzioni a tempo. Il/la sottoscritto/a. nato/a a, Prov, il / /, residente in, C.F. RACCOMANDATA A/R Spett. MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA in persona del ministro pro tempore Viale Trastevere 76/A 00153 - ROMA Ufficio Scolastico Regionale di OGGETTO: Domanda

Dettagli

Distribuzione per provincia, regione e ordine scuola del contingente di 8.000 nomine per l'a.s. 2009/10 Personale docente ed educativo

Distribuzione per provincia, regione e ordine scuola del contingente di 8.000 nomine per l'a.s. 2009/10 Personale docente ed educativo Distribuzione per provincia, regione e ordine scuola del contingente di 8.000 nomine per l'a.s. 2009/10 Personale docente ed educativo Scuola dell'infanzia su posto normale Scuola primaria Scuola secondaria

Dettagli

idealista, crescono i rendimenti nel settore immobiliare

idealista, crescono i rendimenti nel settore immobiliare idealista, crescono i rendimenti nel settore immobiliare Nello scenario peggiore tutti i prodotti immobiliari fruttano il doppio dei Btp a 10 anni (2%) In Italia l investimento in immobili è sempre più

Dettagli