I lavori forestali Gli obblighi fondamentali relativi all assicurazione infortuni e alla tutela della salute

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "I lavori forestali Gli obblighi fondamentali relativi all assicurazione infortuni e alla tutela della salute"

Transcript

1 I lavori forestali Gli obblighi fondamentali relativi all assicurazione infortuni e alla tutela della salute Istruzioni per proprietari di boschi, imprenditori forestali, lavoratori forestali, agricoltori e per altre persone interessate

2 Come devo assicurarmi e come devo assicurare i miei collaboratori? Azienda forestale I collaboratori (anche i cottimisti e i dipendenti a tempo parziale) devono essere obbligatoriamente assicurati presso la Suva contro gli infortuni. Nel caso in cui vengano affidati degli incarichi a terzi, questi ultimi devono dimostrare di possedere lo status di «indipendente per lavori forestali». Questo status viene rilasciato dalla Suva. Corvée Il proprietario del bosco non è tenuto ad assicurare contro gli infortuni i prestatari di corvée (= nessun rapporto di lavoro dipendente), Eccezione: se questo lavoro viene indennizzato con legname o con una controprestazione lavorativa, il proprietario di bosco deve assicurare i prestatari di corvée contro gli infortuni presso la Suva. Imprenditore forestale Imprenditore forestale = persona con attività lucrativa indipendente Deve assicurarsi personalmente contro gli infortuni presso un assicuratore privato o una cassa malati. Egli versa i contributi direttamente all AVS. Collaboratori dell imprenditore forestale (anche occupati a tempo parziale) = lavoratori L imprenditore forestale deve assicurarli obbli - gatoriamente presso la Suva contro gli infortuni. Agricoltore che esegue un lavoro retribuito (salario) per un proprietario di bosco = lavoratore Il proprietario del bosco deve assicurarlo obbli - gatoriamente presso la Suva contro gli infortuni. Agricoltore che lavora nel bosco di sua proprietà = persona con attività lucrativa indipendente Egli deve assicurarsi personalmente contro gli infortuni presso un assicuratore privato o una cassa malati. Legname venduto in piedi e consegna di legname privato Il proprietario del bosco non è tenuto ad assicurare contro gli infortuni gli acquirenti risp. i cessionari (= nessun rapporto di lavoro dipendente). 2

3 Agricoltore che esegue dei lavori forestali in qualità di persona con attività lucrativa indipendente per incarico di proprietari di bosco Caso A Agricoltore che esegue lavori forestali da solo, con familiari collaboranti nell azienda o con dipendenti e mezzi dell azienda agricola. In questo caso è considerato agricoltore anche per i lavori forestali. Agricoltore e familiari collaboranti nell azienda = persone con attività lucrativa indipendente Devono assicurarsi personalmente contro gli infortuni presso un assicuratore privato o una cassa malati. Agricoltore = datore di lavoro Deve assicurare i collaboratori dell azienda non facenti parte della famiglia obbligatoriamente contro gli infortuni presso un assicuratore privato o presso una cassa malati. Non è possibile stipulare un contratto d assicurazione con la Suva. Versa i contributi, suoi e dei collaboratori, direttamente all AVS. Caso B Agricoltore che esegue lavori forestali senza ricorrere, o ricorrendo solo limitatamente, a collaboratori e mezzi dell azienda agricola. Si avvale invece di collaboratori e mezzi essenzialmente non appartenenti alla sua azienda agricola e li impiega solo per i lavori forestali. In questo caso è considerato imprenditore forestale. Agricoltore = persona con attività lucrativa indipendente Condizioni: utilizzazione in misura rilevante di mezzi d esercizio propri oppure presi in affitto oppure incarichi da parte di diversi proprietari di bosco. Status di «Indipendente per lavori forestali»: l agenzia Suva verifica la posizione sotto l aspetto giuridico-assicurativo anche per l AVS e assegna eventualmente lo status di «indipendente per lavori forestali». Deve assicurarsi personalmente contro gli infortuni presso un assicuratore privato o una cassa malati. Agricoltore = datore di lavoro Assicurazione contro gli infortuni non professionali (INP) Obbligatoria per i lavoratori se l orario di Iavoro presso un datore di lavoro è di almeno 8 ore settimanali! Deve assicurare obbligatoriamente i suoi collaboratori presso la Suva contro gli infortuni. L assicurazione presso un altro assicuratore LAINF non è ammessa. L agricoltore versa i contributi, suoi e dei collaboratori, direttamente all AVS. In caso di domande sull assicurazione obbligatoria contro gli infortuni per i lavori forestali potrà contattare l agenzia Suva più vicina chiamando lo Basi legali per l assicurazione contro gli infortuni Art. 1, 66 e 68 LAINF Art. 1, 2 e 75 OAINF 3

4 Quali misure devono essere prese a favore della sicurezza sul lavoro? Responsabilità a tre livelli Datore di lavoro = responsabilità complessiva Superiore (capo azienda) = responsabilità per l attuazione Lavoratore = responsabilità per l esecuzione Obiettivi del piano di sicurezza aziendale Migliorare e promuovere la sicurezza sul lavoro e la tutela della salute. Ridurre i costi (premi e costi d infortunio). Garantire la sicurezza sotto l aspetto giuridico (per es. tutela da conseguenze penali). Provvedimenti di sicurezza Creare un organizzazione di sicurezza. Regolamentare le responsabilità. Definire il ruolo del capo azienda. Le aziende forestali, gli imprenditori forestali e gli agricoltori che occupano personale devono rispettare le direttive sulla sicurezza sul lavoro e la tutela della salute. Ciò vale anche per gli agricoltori e gli imprenditori senza collaboratori che eseguono lavori in boschi certificati (FSC- oppure Q-Label). Osservazione importante per i proprietari di boschi: i lavori devono essere assegnati solo ad aziende o im prenditori che attuano già un piano di sicurezza (soluzione settoriale). Tecnica Impiegare attrezzature di lavoro conformi alla sicurezza (per esempio trattore con blocco dell avviamento, graticolato di protezione posteriore, argano con dispositivo «uomo morto», macchina fenditrice con comando a due mani). Mettere a disposizione i dispositivi di protezione individuale (DPI) idonei. Organizzazione Scegliere procedure di lavoro sicure (non lavorare mai da soli). Avere a disposizione sul posto di lavoro tutte le attrezzature di lavoro necessarie. Impartire ordini di lavoro chiari. Garantire un organizzazione d emergenza funzionante. Personale Le persone che eseguono lavori d abbattimento devono disporre di una formazione di base minima, per lo meno il corso per boscaioli (5 o 10 giorni). I dispositivi di protezione individuali vanno assolutamente indossati. Basi legali per la sicurezza sul lavoro Art. 82 LAINF e art OPI: obblighi dei datori di lavoro e dei lavoratori Art. 11a segg. OPI: appello ai medici del lavoro e agli altri specialisti della sicurezza sul lavoro (MSSL) Direttiva CFSL n «Lavori forestali» Direttiva CFSL n «Direttiva MSSL» (soluzione settoriale) 4

5 Piani di sicurezza consigliati Azienda forestale Soluzione settoriale foresta dell EFAS (Economia forestale associazione svizzera) Piccola azienda forestale Soluzione «satellite» con azienda «di testa» (le aziende molto piccole si uniscono ad un azienda più grande. Quest azienda «di testa» si assume i compiti inerenti la sicurezza sul lavoro delle aziende «satellite») Imprenditore forestale Soluzione settoriale foresta dell ASIF (Associazione svizzera imprenditori forestali) Imprenditore forestale agricolo Soluzione settoriale AgriTOP, modulo lavori forestali oppure soluzione settoriale foresta dell ASIF Boscaiolo in bosco privato Rispetto delle disposizioni di sicurezza come illustrato nelle seguenti pubblicazioni: istruzioni d uso delle macchine utilizzate opuscolo «Professionisti» nel proprio bosco (codice Suva i) opuscolo «Lavori forestali, preparazione della legna nel bosco agricolo e privato» (codice d ordine SPIA 12.i) 5

6 Altre pubblicazioni sull argomento Pubblicazioni della Suva e della CFSL 2134.i Direttiva CFSL «Lavori forestali» i «Professionisti» nel proprio bosco i Come allestire il legname d infortunio in modo sicuro i Pericolo d infortunio e regole di sicurezza nell abbattimento di alberi i Protezione di terzi e di beni materiali durante i lavori forestali i Attenzione, zecche! i Foresta Sicurezza a portata d uomo! 8 infortuni autentici (1 a raccolta di esempi) i Esame dell albero e dei dintorni. Per scegliere il metodo di abbattimento più sicuro i I dispositivi di protezione individuale per l addetto alla motosega sono obbligatori (Piccolo affisso A4) i Lista di controllo: Sega circolare con tavola a rulli per legna da ardere i Lista di controllo: Lavoro con la motosega i Lista di controllo: Lavoro con il decespugliatore i Lista di controllo: Macchine spaccalegna a cuneo per spaccare la legna da ardere i Lista di controllo: Piano d emergenza per posti di lavoro mobili i Lista di controllo: Sega circolare senza banco per legna da ardere i Lista di controllo: Macchina spaccalegna a vite per spaccare la legna da ardere i Lista di controllo: Esbosco con trattore forestale munito di argano 88217/1.i Tessera per i casi di emergenza i Sicurezza nei lavori forestali. Test di conoscenze professionali i Dispositivi di protezione individuale per il personale forestale Esempio di calcolo dei costi (disponibile solo come download) Queste pubblicazioni possono essere ordinate presso: Suva, Servizio clienti Casella postale, 6002 Lucerna Internet Fax , Tel Pubblicazioni SPIA 2.i Trasporti agricoli e circolazione stradale 12.i Lavori forestali, preparazione della legna nel bosco agricolo e privato 19.i Equipaggiamenti di protezione personale Queste pubblicazioni possono essere ordinate presso: Servizio per la prevenzione degli infortuni nell agricoltura (SPIA) Casella postale, 6592 S. Antonino Internet Fax , Tel Suva Sicurezza sul lavoro Casella postale, 6002 Lucerna Informazioni Tel Ordinazioni Fax Tel I lavori forestali: Gli obblighi fondamentali relativi all assicurazione infortuni e alla tutela della salute Istruzioni per proprietari di boschi, imprenditori forestali, lavoratori forestali, agricoltori e per altre persone interessate Settore legno e servizi Riproduzione autorizzata, salvo a fini commerciali, con citazione della fonte. 1 a edizione dicembre a edizione riveduta aprile 2004 da 1500 a 2000 copie (edizione disponibile anche in versione stampata) Codice i Edizione aggiornata: marzo 2009 (disponibile soltanto nella versione da scaricare al sito: 6

Pericolo d infortunio e regole di sicurezza nell abbattimento di alberi

Pericolo d infortunio e regole di sicurezza nell abbattimento di alberi Pericolo d infortunio e regole di sicurezza nell abbattimento di alberi Suva Istituto nazionale svizzero di assicurazione contro gli infortuni Sicurezza sul lavoro Casella postale, 6002 Lucerna Informazioni

Dettagli

Pericolo d infortunio e regole di sicurezza nell abbattimento di alberi

Pericolo d infortunio e regole di sicurezza nell abbattimento di alberi Pericolo d infortunio e regole di sicurezza nell abbattimento di alberi Suva Tutela della salute Casella postale, 6002 Lucerna Informazioni Tel. 041 419 58 51 Ordinazioni www.suva.ch/waswo-i Fax 041 419

Dettagli

L organizzazione della sicurezza un compito di primaria importanza per ogni azienda

L organizzazione della sicurezza un compito di primaria importanza per ogni azienda L organizzazione della sicurezza un compito di primaria importanza per ogni azienda Compito del superiore è quello di organizzare l azienda in modo da garantire la sicurezza e la tutela della salute. In

Dettagli

Macchine conformi alle norme di sicurezza: consigli per l acquisti. Informativa breve per i datori di lavoro, i capi azienda e gli acquirenti

Macchine conformi alle norme di sicurezza: consigli per l acquisti. Informativa breve per i datori di lavoro, i capi azienda e gli acquirenti Macchine conformi alle norme di sicurezza: consigli per l acquisti Informativa breve per i datori di lavoro, i capi azienda e gli acquirenti 1 Acquisto di macchine o impianti nuovi 1 Esempio di una dichiarazione

Dettagli

Esercizio SN - Sicurezza sul lavoro

Esercizio SN - Sicurezza sul lavoro Dipartimento federale dell'ambiente, dei trasporti, dell'energia e delle comunicazioni DATEC Ufficio federale delle strade USTRA Direttiva Edizione 2011 V2.91 Esercizio SN - Sicurezza sul lavoro Struttura

Dettagli

Assicurazione obbligatoria contro gli infortuni LAINF

Assicurazione obbligatoria contro gli infortuni LAINF 6.05 Stato al 1 gennaio 2008 Assicurazione obbligatoria contro gli infortuni LAINF Obbligo d assicurazione per salariati in Svizzera 1 Tutti i salariati occupati in Svizzera devono essere assicurati contro

Dettagli

Collaborazione con aziende terze: la cooperazione è garantita?

Collaborazione con aziende terze: la cooperazione è garantita? Collaborazione con aziende terze: la cooperazione è garantita? Lavorare contemporaneamente, successivamente, insieme, ma mai uno contro l altro. Perché la mancanza di coordinamento causa interruzioni di

Dettagli

Progetto per la formazione di operai forestali

Progetto per la formazione di operai forestali Ufficio federale dell ambiente UFAM Progetto per la formazione di operai forestali Raccomandazione del gruppo di lavoro «Sicurezza sul lavoro» Febbraio 2014 1/7 Gruppo di lavoro Sicurezza sul lavoro Progetto

Dettagli

Svolge un attività indipendente? Consigli per accertare lo stato di indipendente

Svolge un attività indipendente? Consigli per accertare lo stato di indipendente Svolge un attività indipendente? Consigli per accertare lo stato di indipendente Non è sempre facile riconoscere a prima vista un attività indipendente Ha intenzione di mettersi in proprio? Assegna dei

Dettagli

Collaborazione con aziende terze: la cooperazione è garantita?

Collaborazione con aziende terze: la cooperazione è garantita? Collaborazione con aziende terze: la cooperazione è garantita? Lavorare contemporaneamente, successivamente, insieme, ma mai uno contro l altro. Perché la mancanza di coordinamento causa interruzioni di

Dettagli

5 + 5 regole vitali per chi lavora con l elettricità Per gli elettricisti

5 + 5 regole vitali per chi lavora con l elettricità Per gli elettricisti 5 + 5 regole vitali per chi lavora con l elettricità Per gli elettricisti 1. Lavoriamo con un incarico preciso e sappiamo chi è il responsabile. Lavoratore: inizio il lavoro solo quando ho capito chiaramente

Dettagli

Nove regoli vitali per il personale di terra in caso di trasporto con elicottero

Nove regoli vitali per il personale di terra in caso di trasporto con elicottero Nove regoli vitali per il personale di terra in caso di trasporto con elicottero La vita e la salute delle persone hanno la massima priorità! Per noi lavoratori e superiori questo significa che: Rispettiamo

Dettagli

Formazione e addestramento in azienda Fondamenti per la sicurezza sul lavoro

Formazione e addestramento in azienda Fondamenti per la sicurezza sul lavoro Formazione e addestramento in azienda Fondamenti per la sicurezza sul lavoro La sicurezza e la tutela della salute sul posto di lavoro richiedono conoscenze e abilità specifiche. L addestramento e la formazione

Dettagli

Calcolo e pagamento dell indennità giornaliera

Calcolo e pagamento dell indennità giornaliera Calcolo e pagamento dell indennità giornaliera 1. Basi 2. Come calcola la Suva l indennità giornaliera? 1.1 Il guadagno assicurato massimo ammonta a 126 000 franchi all anno. 1.2 L indennità giornaliera

Dettagli

Guida CFSL alla sicurezza sul lavoro (versione on-line)

Guida CFSL alla sicurezza sul lavoro (versione on-line) Guida CFSL alla sicurezza sul lavoro (versione on-line) Domande sulla sicurezza e la tutela della salute sul lavoro? Per le risposte consultare la nostra guida on-line all'indirizzo: www.guida.cfsl.ch

Dettagli

Contributi all AVS, all AI, alle IPG e all AD sui salari di poco conto

Contributi all AVS, all AI, alle IPG e all AD sui salari di poco conto 2.04 Contributi Contributi all AVS, all AI, alle IPG e all AD sui salari di poco conto Stato al 1 gennaio 2015 1 In breve Di regola i contributi AVS/AI/IPG/AD vanno prelevati su tutti i salari (v. N. 6-8).

Dettagli

Passaporto personale per la sicurezza

Passaporto personale per la sicurezza Sicurezza sul lavoro e tutela della salute nel settore del prestito di personale Passaporto personale per la sicurezza Schweizerische Eidgenossenschaft Confédération suisse Confederazione Svizzera Confederaziun

Dettagli

Progetto InForma Attività 1.1 Valle d Aosta

Progetto InForma Attività 1.1 Valle d Aosta Progetto InForma Attività 1.1 Valle d Aosta Regione Autonoma Valle d Aosta Forestazione e sentieristica Giancarlo Zorzetto & Jean-Claude Haudemand Azione 1.1 - Quadro normativo Normativa nazionale -> come

Dettagli

«Professionisti» nel proprio bosco.

«Professionisti» nel proprio bosco. «Professionisti» nel proprio bosco. Pensate anche alla sicurezza e alla vostra salute durante il taglio del legname e l'allestimento della legna da ardere? Con la presente pubblicazione ci rivolgiamo in

Dettagli

Otto regole vitali per pittori e gessatori

Otto regole vitali per pittori e gessatori Otto regole vitali per pittori e gessatori La vita e la salute delle persone hanno la massima priorità. Per me, lavoratore, questo significa che: il mio superiore è responsabile della sicurezza. Spetta

Dettagli

Piena visibilità, anche con il filtro antiparticolato. Soluzioni tecniche per prevenire gli infortuni con le macchine di cantiere

Piena visibilità, anche con il filtro antiparticolato. Soluzioni tecniche per prevenire gli infortuni con le macchine di cantiere Piena visibilità, anche con il filtro antiparticolato Soluzioni tecniche per prevenire gli infortuni con le macchine di cantiere Spesso succede che le macchine di cantiere debbano essere dotate a posteriori

Dettagli

Liste di controllo Suva per l'individuazione del rischio e la pianificazione delle misure.

Liste di controllo Suva per l'individuazione del rischio e la pianificazione delle misure. Liste di controllo Suva per l'individuazione del rischio e la pianificazione delle misure. (agosto 2004) Gruppi mirati: Internet: le nostre liste di controllo sono uno strumento utile per i superiori e

Dettagli

la valutazione dei rischi nelle costruzioni edili

la valutazione dei rischi nelle costruzioni edili COMITATO PARITETICO TERRITORIALE DI TORINO E PROVINCIA la valutazione dei rischi nelle costruzioni edili MODELLI PER LA REDAZIONE DEL DOCUMENTO DI VALUTAZIONE DEI RISCHI, PIANO OPERATIVO DI SICUREZZA E

Dettagli

I vostri prodotti sono sicuri? Informazioni per i produttori, gli importatori e i distributori

I vostri prodotti sono sicuri? Informazioni per i produttori, gli importatori e i distributori I vostri prodotti sono sicuri? Informazioni per i produttori, gli importatori e i distributori Conoscete le disposizioni in materia di sicurezza dei prodotti? La legge federale sulla sicurezza dei prodotti

Dettagli

Lista di controllo per le attrezzature di lavoro

Lista di controllo per le attrezzature di lavoro Fidarsi è bene, non fidarsi è meglio La marcatura CE e la dichiarazione di conformità sono importanti, ma non danno la garanzia assoluta che una macchina sia effettivamente conforme alle norme di sicurezza.

Dettagli

Aspetti della formazione forestale in Valle d Aosta L esperienza del settore pubblico e la realtà delle imprese private

Aspetti della formazione forestale in Valle d Aosta L esperienza del settore pubblico e la realtà delle imprese private Dipartimento risorse naturali e corpo forestale Lo stato dell arte della formazione forestale lungo l arco alpino Barzio 6 ottobre 2011 Direzione foreste e infrastrutture Aspetti della formazione forestale

Dettagli

1 Il presente promemoria fornisce informazioni sui contributi

1 Il presente promemoria fornisce informazioni sui contributi 2.09 Stato al 1 gennaio 2010 Statuto dei lavoratori indipendenti nelle assicurazioni sociali svizzere In generale 1 Il presente promemoria fornisce informazioni sui contributi che i lavoratori indipendenti

Dettagli

Nove regole vitali per chi lavora su tetti e facciate

Nove regole vitali per chi lavora su tetti e facciate Nove regole vitali per chi lavora su tetti e facciate La vita e la salute delle persone hanno la massima priorità. Per noi lavoratori e superiori questo significa che: Rispettiamo sempre le regole di sicurezza.

Dettagli

Collaborazione con aziende terze:

Collaborazione con aziende terze: Collaborazione con aziende terze: la cooperazione è garantita? Lavorare contemporaneamente, successivamente, insieme, ma mai uno contro l altro. Perché la mancanza di coordinamento causa interruzioni di

Dettagli

Promemoria 08. Stage d orientamento e d osservazione

Promemoria 08. Stage d orientamento e d osservazione Promemoria 08 Stage d orientamento e d osservazione Promemoria per l organizzazione di stage d orientamento e d osservazione presso l azienda formatrice Scopo di uno stage d orientamento e d osservazione

Dettagli

2.08 Stato al 1 gennaio 2011

2.08 Stato al 1 gennaio 2011 2.08 Stato al 1 gennaio 2011 Contributi all assicurazione contro la disoccupazione L assicurazione contro la disoccupazione è obbligatoria 1 Come l assicurazione per la vecchiaia e i superstiti (AVS),

Dettagli

Salute e sicurezza nei luoghi di lavoro D.Lgs. 81/2008

Salute e sicurezza nei luoghi di lavoro D.Lgs. 81/2008 Formazione del personale Salute e sicurezza nei luoghi di lavoro DATORE DI LAVORO Soggetto titolare del rapporto di lavoro con il lavoratore, responsabile della organizzazione o dell unità produttiva in

Dettagli

Nove regole vitali per l utilizzo di carrelli elevatori

Nove regole vitali per l utilizzo di carrelli elevatori Nove regole vitali per l utilizzo di carrelli elevatori La vita e la salute delle persone hanno la massima priorità! Per noi lavoratori questo significa che: Rispettiamo sempre le regole di sicurezza.

Dettagli

ÖKK ASSICURAZIONE CONTRO LA PER- DITA DI GUADAGNO (LCA)

ÖKK ASSICURAZIONE CONTRO LA PER- DITA DI GUADAGNO (LCA) ÖKK ASSICURAZIONE CONTRO LA PER- DITA DI GUADAGNO (LCA) Direttiva concernente il salario soggetto a premi In vigore dal 1.1.2008 1. Obbligo di pagare premi e contributi I contributi ed i premi di principio

Dettagli

Regolamento relativo alle manifestazioni

Regolamento relativo alle manifestazioni Utilizzare il gas liquefatto in tutta sicurezza Regolamento relativo alle manifestazioni Versione: marzo 2015 Copyright by FVF 1 Indice Pagina 1 Scopo 3 2 Campo di applicazione 3 3 Procedura 3 4 Attuazione

Dettagli

Guida all assicurazione sociale per i dipendenti. Edizione 2015

Guida all assicurazione sociale per i dipendenti. Edizione 2015 Guida all assicurazione sociale per i dipendenti Edizione 2015 Indice Introduzione...3 Cambiamento di impiego...4 Disoccupazione...6 Congedo non pagato, perfezionamento professionale, soggiorni linguistici,

Dettagli

Sollevare e trasportare correttamente i carichi

Sollevare e trasportare correttamente i carichi Sollevare e trasportare correttamente i carichi Indice In questo opuscolo vi mostreremo come sollevare e trasportare correttamente i carichi evitando lesioni e infortuni. Le parti del corpo maggiormente

Dettagli

Benvenuti. Il vostro impiego presso AS Ascensori SA

Benvenuti. Il vostro impiego presso AS Ascensori SA Benvenuti Il vostro impiego presso AS Ascensori SA Il vostro impiego presso AS in sintesi* Convenzione dell industria metalmeccanica Per i collaboratori di AS si applica la convenzione dell industria metalmeccanica,

Dettagli

DOMANDE FREQUENTI RIGUARDANTI I CORSI PER BOSCAIOLI

DOMANDE FREQUENTI RIGUARDANTI I CORSI PER BOSCAIOLI DOMANDE FREQUENTI RIGUARDANTI I CORSI PER BOSCAIOLI Che tipo di corsi per boscaioli vengono organizzati dalla Provincia Autonoma di Trento? La struttura provinciale competente in materia di formazione

Dettagli

Amo il mio lavoro e mi prendo cura delle mie mani. Materiale per la formazione dei parrucchieri

Amo il mio lavoro e mi prendo cura delle mie mani. Materiale per la formazione dei parrucchieri La sicurezza si può apprendere Amo il mio lavoro e mi prendo cura delle mie mani. Materiale per la formazione dei parrucchieri Obiettivo I lavoratori imparano a proteggersi le mani. Formatori Datori di

Dettagli

Individuazione dei pericoli e pianificazione delle misure con le liste di controllo

Individuazione dei pericoli e pianificazione delle misure con le liste di controllo Per la sicurezza e la salute sul lavoro Individuazione dei pericoli e pianificazione delle misure con le liste di controllo Riconoscere i pericoli A quali rischi per la sicurezza e la salute è esposta

Dettagli

SICUREZZA SUL LAVORO NEL PRESTITO DI PERSONALE

SICUREZZA SUL LAVORO NEL PRESTITO DI PERSONALE Scheda informativa SICUREZZA SUL LAVORO NEL PRESTITO DI PERSONALE I. Informazioni fondamentali sul prestito di personale Si definiscono prestatori di personale i datori di lavoro che cedono i loro lavoratori

Dettagli

Sollevare e trasportare correttamente i carichi Informazioni per il settore edile

Sollevare e trasportare correttamente i carichi Informazioni per il settore edile Sollevare e trasportare correttamente i carichi Informazioni per il settore edile Indice In questo opuscolo vi mostreremo come sollevare e trasportare correttamente i carichi evitando lesioni e infortuni.

Dettagli

VADEMECUM PER LE IMPRESE SVIZZERE CHE INTENDONO SVOLGERE ATTIVITA IN ITALIA

VADEMECUM PER LE IMPRESE SVIZZERE CHE INTENDONO SVOLGERE ATTIVITA IN ITALIA VADEMECUM PER LE IMPRESE SVIZZERE CHE INTENDONO SVOLGERE ATTIVITA IN ITALIA 1. PREMESSA Vademecum Versione RV_01_10/03/09 1.1 Generalità Il presente vademecum intende supportare le aziende svizzere che

Dettagli

Il Preposto nella scuola

Il Preposto nella scuola Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per la Campania DIREZIONE GENERALE Organismo Paritetico Regionale ex art. 51 D. lgs. 81/2008 Il Preposto nella scuola

Dettagli

Cambiamento nella vita professionale. La previdenza dopo lo scioglimento del rapporto di lavoro.

Cambiamento nella vita professionale. La previdenza dopo lo scioglimento del rapporto di lavoro. Cambiamento nella vita professionale. La previdenza dopo lo scioglimento del rapporto di lavoro. Cambiamento nella vita professionale. La previdenza dopo lo scioglimento del rapporto di lavoro. Inizio

Dettagli

Formazione e addestramento in azienda Fondamenti per la sicurezza sul lavoro

Formazione e addestramento in azienda Fondamenti per la sicurezza sul lavoro Formazione e addestramento in azienda Fondamenti per la sicurezza sul lavoro La sicurezza e la tutela della salute sul posto di lavoro richiedono conoscenze e abilità specifiche. L addestramento e la formazione

Dettagli

Collaborazioni interregionali: attività di mutuo riconoscimento dei profili formativi fra le diverse aree dell'arco alpino

Collaborazioni interregionali: attività di mutuo riconoscimento dei profili formativi fra le diverse aree dell'arco alpino Collaborazioni interregionali: attività di mutuo riconoscimento dei profili formativi fra le diverse aree dell'arco alpino Torino, 22 febbraio 2012 I.P.L.A. S.p.A. Istituto per le Piante da Legno e Ambiente

Dettagli

VOLONTARIATO SICURO. QUADRO SINTETICO DEGLI ADEMPIMENTI IN MATERIA DI SALUTE E SICUREZZA DEI LAVORATORI per le Organizzazioni di Volontariato*

VOLONTARIATO SICURO. QUADRO SINTETICO DEGLI ADEMPIMENTI IN MATERIA DI SALUTE E SICUREZZA DEI LAVORATORI per le Organizzazioni di Volontariato* VOLONTARIATO SICURO QUADRO SINTETICO DEGLI ADEMPIMENTI IN MATERIA DI SALUTE E SICUREZZA DEI LAVORATORI per le Organizzazioni di Volontariato* * Le OdV di Protezione Civile sono soggette ad adempimenti

Dettagli

CORSO DI SICUREZZA NEI CANTIERI

CORSO DI SICUREZZA NEI CANTIERI Corso di laurea in Ingegneria Edile CORSO DI SICUREZZA NEI CANTIERI Anno Accademico 2011/2012 Definire: Obbiettivi della lezione Rischi Interferenziali - DUVRI e PSC Rischi Propri - POS Conoscere gli aspetti

Dettagli

Regolamento CFSL. Nr. 6019. Edizione ottobre 2007. Schweizerische Eidgenossenschaft Confédération suisse Confederazione Svizzera Confederaziun svizra

Regolamento CFSL. Nr. 6019. Edizione ottobre 2007. Schweizerische Eidgenossenschaft Confédération suisse Confederazione Svizzera Confederaziun svizra Schweizerische Eidgenossenschaft Confédération suisse Confederazione Svizzera Confederaziun svizra Commissione federale di coordinamento per la sicurezza sul lavoro CFSL Regolamento CFSL Nr. 6019 Ordinamento

Dettagli

Helsana non vi abbandona.

Helsana non vi abbandona. Helsana non vi abbandona. Affidabile competente impegnata. Copertura assicurativa su misura grazie a soluzioni modulari. Assicuriamo le aziende e i loro collaboratori contro le conseguenze di malattia

Dettagli

Qual è la mia copertura assicurativa? Piccola guida all assicurazione obbligatoria contro gli infortuni per i lavoratori dipendenti

Qual è la mia copertura assicurativa? Piccola guida all assicurazione obbligatoria contro gli infortuni per i lavoratori dipendenti Piccola guida all assicurazione obbligatoria contro gli infortuni per i lavoratori dipendenti 2 Questo opuscolo La informa sulla Sua situazione assicurativa spiegandole se e in che misura Lei è coperto

Dettagli

COMUNITÀ MONTANA VALTELLINA DI TIRANO

COMUNITÀ MONTANA VALTELLINA DI TIRANO COMUNITÀ MONTANA VALTELLINA DI TIRANO AREA TECNICA SETTORE AGRICOLTURA FORESTAZIONE DETERMINAZIONE N. 166 DEL 22 aprile 2015 OGGETTO: Azione B per lo sviluppo della filiera bosco-legno. Approvazione avviso

Dettagli

Disoccupazione e infortunio L ABC dell assicurazione

Disoccupazione e infortunio L ABC dell assicurazione Disoccupazione e infortunio L ABC dell assicurazione Le persone disoccupate con diritto all'indennità di disoccupazione sono assicurate contro gli infortuni alla Suva. In caso di infortunio è opportuno

Dettagli

Avviamento inatteso di macchine e impianti Lista di controllo

Avviamento inatteso di macchine e impianti Lista di controllo Avviamento inatteso di macchine e impianti Lista di controllo La vostra azienda ha adottato misure adeguate per evitare l avviamento inatteso di macchine e impianti? Ecco i pericoli principali: rimessa

Dettagli

Malattia e infortunio

Malattia e infortunio Pagina 1/6 Malattia e infortunio 87 Se durante la formazione professionale di base, una persona in formazione si ammala o è vittima di un incidente, essa dispone di una protezione giuridica particolare.

Dettagli

La sicurezza durante la raccolta e il trasporto di rifiuti. 10 domande per gli operatori a terra OSDE

La sicurezza durante la raccolta e il trasporto di rifiuti. 10 domande per gli operatori a terra OSDE La sicurezza durante la raccolta e il trasporto di rifiuti 10 domande per gli operatori a terra OSDE 1. Sono sempre visibile agli altri? Indosso sempre un indumento ad alta visibilità, anche quando fa

Dettagli

Lista di controllo Dispositivi di protezione individuale (DPI)

Lista di controllo Dispositivi di protezione individuale (DPI) Sicurezza realizzabile Lista di controllo Dispositivi di protezione individuale (DPI) I DPI vengono usati regolarmente nella vostra azienda? In qualità di datori di lavoro siete obbligati per legge a mettere

Dettagli

2.09 Stato al 1 gennaio 2013

2.09 Stato al 1 gennaio 2013 2.09 Stato al 1 gennaio 2013 Statuto dei lavoratori indipendenti nelle assicurazioni sociali svizzere In generale 1 Il presente promemoria fornisce informazioni sui contributi che i lavoratori indipendenti

Dettagli

Istruzioni per organizzare una «caccia alle trappole»

Istruzioni per organizzare una «caccia alle trappole» Istruzioni per organizzare una «caccia alle trappole» Un infortunio su tre in Svizzera è dovuto a una caduta in piano. Inciampare e scivolare sono dunque le cause d infortunio più frequenti. Sul lavoro

Dettagli

Procedura di conteggio semplificata per i datori di lavoro

Procedura di conteggio semplificata per i datori di lavoro 2.07 Contributi Procedura di conteggio semplificata per i datori di lavoro Stato al 1 gennaio 2015 1 In breve La procedura di conteggio semplificata rientra nel quadro della legge federale concernente

Dettagli

A quale compagnia assicurativa sono affiliate le persone in formazione?

A quale compagnia assicurativa sono affiliate le persone in formazione? Promemoria 203 Malattia e infortunio Se durante la formazione professionale di base, una persona in formazione si ammala o è vittima di un incidente, essa dispone di una protezione giuridica particolare.

Dettagli

Sollevare e trasportare correttamente i carichi

Sollevare e trasportare correttamente i carichi Sollevare e trasportare correttamente i carichi Indice In questo opuscolo vi mostreremo come sollevare e trasportare correttamente i carichi evitando lesioni e infortuni. Le parti del corpo maggiormente

Dettagli

Nel vostro interesse. Libertà di strutturazione modulare. Rischi giuridici quantificabili. Portale online MyRight.ch. Protezione giuridica per imprese

Nel vostro interesse. Libertà di strutturazione modulare. Rischi giuridici quantificabili. Portale online MyRight.ch. Protezione giuridica per imprese Protezione giuridica per imprese Nel vostro interesse Le controversie giuridiche relative a richieste da parte di dipendenti, locatori, fornitori, clienti o altre persone e istituzioni comportano per ogni

Dettagli

In mani sicure/ Soluzioni flessibili per ogni tipologia di studio medico. Protezione in ogni ambito di vita. Portale online MyRight.

In mani sicure/ Soluzioni flessibili per ogni tipologia di studio medico. Protezione in ogni ambito di vita. Portale online MyRight. Assicurazione di protezione giuridica per medici e personale medico In mani sicure/ I rischi giuridici che si corrono nell ambito sanitario non sono paragonabili a quelli di nessun altro settore. Solo

Dettagli

Lista di controllo Carico e scarico di container e cassoni

Lista di controllo Carico e scarico di container e cassoni Sicurezza realizzabile Lista di controllo Carico e scarico di container e cassoni Conoscete i pericoli collegati alle attività di carico e scarico di cassoni, container per rifiuti e press container? Questa

Dettagli

Lista di controllo Veicoli battipista

Lista di controllo Veicoli battipista Sicurezza realizzabile Lista di controllo Veicoli battipista Qual è il livello di sicurezza durante la guida e la manutenzione dei veicoli battipista nel servizio piste? L uso e la manutenzione dei veicoli

Dettagli

Validità e durata dell assicura zione obbligatoria contro gli infortuni Assicurazione mediante convenzione

Validità e durata dell assicura zione obbligatoria contro gli infortuni Assicurazione mediante convenzione Validità e durata dell assicura zione obbligatoria contro gli infortuni Assicurazione mediante convenzione Sommario 1. Assicurazione contro gli infortuni professionali (AIP) 3 2. Assicurazione contro gli

Dettagli

Corsi per operatori forestali nella scuola forestale Latemar

Corsi per operatori forestali nella scuola forestale Latemar Abteilung 32 - Forstwirtschaft Ripartizione 32 Foreste Corsi per operatori forestali nella scuola forestale Latemar Dr. Andreas Agreiter Landesbetrieb für Forst- und Domänenverwaltung Forstschule Latemar

Dettagli

Individuazione dei pericoli e pianificazione delle misure con le liste di controllo

Individuazione dei pericoli e pianificazione delle misure con le liste di controllo Per la sicurezza e la salute sul lavoro Individuazione dei pericoli e pianificazione delle misure con le liste di controllo Riconoscere i pericoli A quali rischi per la sicurezza e la salute è esposta

Dettagli

Sicurezza nei cantieri stradali

Sicurezza nei cantieri stradali Sicurezza nei cantieri stradali Turra Luca 29 marzo 2011 1 SINE CURA Dal latino: Senza cura Conoscenza che l'evoluzione di un sistema non produrrà stati indesiderati Sapere che quello che faremo non provocherà

Dettagli

Per vivere serve coraggio

Per vivere serve coraggio Per vivere serve coraggio «Il successo non è mai definitivo, così come non lo sono le sconfitte. Ciò che conta è il coraggio di andare avanti.» La Suva è al vostro fianco Molti lavoratori sono esposti

Dettagli

Indennità di perdita di guadagno. Persone aventi diritto alle indennità

Indennità di perdita di guadagno. Persone aventi diritto alle indennità 6.01 Stato al 1 gennaio 2009 perdita di guadagno Persone aventi diritto alle indennità 1 Hanno diritto alle indennità di perdita di guadagno (IPG) le persone domiciliate in Svizzera o all estero che: prestano

Dettagli

SCHEDA n. 5. Le figure costitutive della sicurezza. 1. Le figure costitutive del D. Lgs. 626/ 94. Contenuti e finalità del D. Lgs. 19-9-94, n.

SCHEDA n. 5. Le figure costitutive della sicurezza. 1. Le figure costitutive del D. Lgs. 626/ 94. Contenuti e finalità del D. Lgs. 19-9-94, n. SCHEDA n. 5 Le figure costitutive della sicurezza 1. Le figure costitutive del D. Lgs. 626/ 94 Contenuti e finalità del D. Lgs. 19-9-94, n. 626/94 Il D. Lgs. del 19-9-94 n. 626 recepisce direttive comunitarie

Dettagli

VERBALE DI ELEZIONE DEL RAPPRESENTANTE DEI LAVORATORI PER LA SICUREZZA (RLS)

VERBALE DI ELEZIONE DEL RAPPRESENTANTE DEI LAVORATORI PER LA SICUREZZA (RLS) 1 di 6 VERBALE DI ELEZIONE DEL RAPPRESENTANTE DEI LAVORATORI PER LA SICUREZZA (RLS) (ai sensi dell'art. 47 del D.Lgs 9/04/2008, n. 81 e ss.mm.ii.). Il sottoscritto sig. in qualità di segretario di seggio

Dettagli

Seminario regionale La sicurezza nei cantieri forestali

Seminario regionale La sicurezza nei cantieri forestali Seminario regionale La sicurezza nei cantieri forestali 14 giugno 2012 - Fenestrelle (TO) Formazione obbligatoria ai sensi del d.lgs. 81/2008 e iniziative in campo forestale Regione Piemonte, Settore Prevenzione

Dettagli

Gli attori della sicurezza

Gli attori della sicurezza Gli attori della sicurezza Materiali didattici elaborati CHANGE srl Ente di Formazione Accreditato dalla Regione Emilia Romagna DG n 1182 e 255/08 Certificato UNI EN ISO 9001:2008 n 10270 20/12/05 Organizzare

Dettagli

Dlgs 81/2008 qualche domanda e risposta

Dlgs 81/2008 qualche domanda e risposta Dlgs 81/2008 qualche domanda e risposta A cura dello Studio Commercialista Di Michele di Roma e Milano Quale documentazione occorre per essere in regola con il D.lgs. 81/08? Occorre l organigramma della

Dettagli

I Soggetti della prevenzione in azienda: compiti, obblighi, responsabilità

I Soggetti della prevenzione in azienda: compiti, obblighi, responsabilità I Soggetti della prevenzione in azienda: compiti, obblighi, responsabilità Perché e come implementare un SGSL nei luoghi di lavoro Seminario del 10 marzo 2010 1 COMPITI DEL D.d.L. E DEL DIRIGENTE (art.18,

Dettagli

4. Essere informati sui rischi e le misure necessarie per ridurli o eliminarli;

4. Essere informati sui rischi e le misure necessarie per ridurli o eliminarli; Lezione 3 Le attribuzioni del Rappresentante dei Lavoratori per la sicurezza Il diritto alla salute Abbiamo già sottolineato che il beneficiario ultimo del testo unico è la figura del lavoratore. La cui

Dettagli

Attrezzature di lavoro: la sicurezza parte dall acquisto

Attrezzature di lavoro: la sicurezza parte dall acquisto Attrezzature di lavoro: la sicurezza parte dall acquisto Opuscolo informativo sull acquisto, la modifica e l adattamento di macchine nuove e usate e di altre attrezzature di lavoro Di cosa bisogna tener

Dettagli

Individuazione dei pericoli e pianificazione delle misure nelle piccole aziende

Individuazione dei pericoli e pianificazione delle misure nelle piccole aziende Individuazione dei pericoli e pianificazione delle misure nelle piccole aziende Questo opuscolo, rivolto principalmente alle piccole aziende, illustra come individuare i pericoli in azienda e come pianificare

Dettagli

OBBLIGHI DEL PREPOSTO ART. 19 D.LGS. 81/08

OBBLIGHI DEL PREPOSTO ART. 19 D.LGS. 81/08 PREPOSTO Il PREPOSTO è la persona che, in ragione delle competenze professionali e nei limiti di poteri gerarchici e funzionali adeguati alla natura dell incarico conferitogli, sovrintende alla attività

Dettagli

Collaborazione con aziende terze: la cooperazione è garantita?

Collaborazione con aziende terze: la cooperazione è garantita? Collaborazione con aziende terze: la cooperazione è garantita? Lavorare contemporaneamente, successivamente, insieme, ma mai uno contro l altro. Perché la mancanza di coordinamento causa inter ruzioni

Dettagli

Trasmettere i dati secondo i destinatari. Il futuro si chiama Swissdec rapido, semplice e sicuro.

Trasmettere i dati secondo i destinatari. Il futuro si chiama Swissdec rapido, semplice e sicuro. Calcoli il suo risparmio Quanto tempo investe attualmente per la dichiarazione dei salari? E quanto può risparmiare? Lo scopra subito! Attività / Dichiarazione di salario effettivo annuale in ore Fattore

Dettagli

Statuto dei lavoratori indipendenti nelle assicurazioni sociali svizzere

Statuto dei lavoratori indipendenti nelle assicurazioni sociali svizzere 2.09 Contributi Statuto dei lavoratori indipendenti nelle assicurazioni sociali svizzere Stato al 1 gennaio 2015 1 In breve Questo promemoria fornisce informazioni sui contributi che i lavoratori indipendenti

Dettagli

IL PERCORSO DELLA REGIONE TOSCANA IL PROGETTO DI FORMAZIONE DEGLI OPERAI FORESTALI PUBBLICI

IL PERCORSO DELLA REGIONE TOSCANA IL PROGETTO DI FORMAZIONE DEGLI OPERAI FORESTALI PUBBLICI FORMAZIONE E ADDESTRAMENTO AL LAVORO IN BOSCO 10 ANNI DI ATTIVITA DEL CENTRO DI ADDESSTRAMENTO DI RINCINE IL PERCORSO DELLA REGIONE TOSCANA IL PROGETTO DI FORMAZIONE DEGLI OPERAI FORESTALI PUBBLICI Enrico

Dettagli

6.02 Stato al 1 gennaio 2010

6.02 Stato al 1 gennaio 2010 6.02 Stato al 1 gennaio 2010 Indennità in caso di maternità Aventi diritto 1 Hanno diritto all indennità di maternità le donne che al momento della nascita del bambino: esercitano un attività lucrativa

Dettagli

1. Concetti relativi agli indumenti di segnalazione ad alta visibilità e ai dispositivi di protezione individuale (DPI)

1. Concetti relativi agli indumenti di segnalazione ad alta visibilità e ai dispositivi di protezione individuale (DPI) suva Informazione per i datori di lavoro INDUMENTI DI SEGNALAZIONE AD ALTA VISIBILITÀ 1. Concetti relativi agli indumenti di segnalazione ad alta visibilità e ai dispositivi di protezione individuale (DPI)

Dettagli

La radioattività nei rottami metallici Informazioni tecniche per la tutela della salute

La radioattività nei rottami metallici Informazioni tecniche per la tutela della salute La radioattività nei rottami metallici Informazioni tecniche per la tutela della salute 2 Le sorgenti radioattive rappresentano un pericolo per le persone e l ambiente e quindi devono essere smaltite in

Dettagli

MODALITA DI ATTUAZIONE ALL INTERNO DELLA PROVINCIA DI NAPOLI DELLE DISPOSIZIONI DI CUI AL DECRETO LEGISLATIVO N. 81 DEL 9 APRILE 2008 E S.M.

MODALITA DI ATTUAZIONE ALL INTERNO DELLA PROVINCIA DI NAPOLI DELLE DISPOSIZIONI DI CUI AL DECRETO LEGISLATIVO N. 81 DEL 9 APRILE 2008 E S.M. Provincia di Napoli MODALITA DI ATTUAZIONE ALL INTERNO DELLA PROVINCIA DI NAPOLI DELLE DISPOSIZIONI DI CUI AL DECRETO LEGISLATIVO N. 81 DEL 9 APRILE 2008 E S.M.I. IN MATERIA DI TUTELA DELLA SALUTE E SICUREZZA

Dettagli

6.01 Prestazioni dell'ipg (servizio e maternità) Indennità di perdita di guadagno

6.01 Prestazioni dell'ipg (servizio e maternità) Indennità di perdita di guadagno 6.01 Prestazioni dell'ipg ( e maternità) perdita di guadagno Stato al 1 gennaio 2015 1 In breve Le persone che prestano nell esercito svizzero, nel di protezione civile, nel civile, nel della Croce Rossa

Dettagli

2.06 Contributi. Lavoro domestico. Stato al 1 gennaio 2015

2.06 Contributi. Lavoro domestico. Stato al 1 gennaio 2015 2.06 Contributi Lavoro domestico Stato al 1 gennaio 2015 1 In breve Chi occupa lavoratori domestici è tenuto a versare contributi alle assicurazioni sociali, anche se il salario in denaro o in natura è

Dettagli

ISTRUZIONI PER LA COMPILAZIONE DELLE LINEE DI INDIRIZZO PER LA REDAZIONE DEL POS

ISTRUZIONI PER LA COMPILAZIONE DELLE LINEE DI INDIRIZZO PER LA REDAZIONE DEL POS Istruzioni per la compilazione delle linee d indirizzo per la redazione del POS 1 ISTRUZIONI PER LA COMPILAZIONE DELLE LINEE DI INDIRIZZO PER LA REDAZIONE DEL POS (Documento da non allegare al POS) Il

Dettagli

DOCUMENTO DI VALUTAZIONE RISCHI INTERFERENZA NEGLI APPALTI EX ART.26 c.3 DEL D.Lgs. 81/08

DOCUMENTO DI VALUTAZIONE RISCHI INTERFERENZA NEGLI APPALTI EX ART.26 c.3 DEL D.Lgs. 81/08 DOCUMENTO DI VALUTAZIONE RISCHI INTERFERENZA NEGLI APPALTI EX ART.26 c.3 DEL D.Lgs. 81/08 Affidamento di servizi didattico/educativi e di integrazione scolastica: Accompagnamento sugli scuolabus Centri

Dettagli

PROGRAMMA DI SVILUPPO RURALE DELLA REGIONE VENETO BANDI DI FINANZIAMENTO APERTI CHE RIGUARDANO IL SETTORE LEGNO ENERGIA

PROGRAMMA DI SVILUPPO RURALE DELLA REGIONE VENETO BANDI DI FINANZIAMENTO APERTI CHE RIGUARDANO IL SETTORE LEGNO ENERGIA PROGRAMMA DI SVILUPPO RURALE DELLA REGIONE VENETO BANDI DI FINANZIAMENTO APERTI CHE RIGUARDANO IL SETTORE LEGNO ENERGIA ASSE 1 MISURA 121 MISURA 121 M Ammodernamento delle Aziende Agricole in montagna

Dettagli

Lavoro al videoterminale I nove consigli per lavorare comodi

Lavoro al videoterminale I nove consigli per lavorare comodi Lavoro al videoterminale I nove consigli per lavorare comodi Evitare riflessi e abbagliamenti Posizionare lo schermo e il tavolo parallelamente alla finestra per evitare riflessi e abbagliamenti fastidiosi

Dettagli

LA SICUREZZA e LA SALUTE DEI LAVORATORI NEI LUOGHI DI LAVORO

LA SICUREZZA e LA SALUTE DEI LAVORATORI NEI LUOGHI DI LAVORO DECRETO LEGISLATIVO N. 81 / 2008 e D.Lgs. 106/2009 LA SICUREZZA e LA SALUTE DEI LAVORATORI NEI LUOGHI DI LAVORO A cura del Geom. Enrico Clarelli - info@geoclarelli.it Programmazione: attività normale e

Dettagli

Lista di controllo Lavori di manutenzione su veicoli ferroviari

Lista di controllo Lavori di manutenzione su veicoli ferroviari Sicurezza realizzabile Lista di controllo Lavori di manutenzione su veicoli ferroviari Gli interventi di manutenzione sui veicoli ferroviari vengono svolti in condizioni di sicurezza? La manutenzione dei

Dettagli