Agenzia Generale di Palermo Centro

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Agenzia Generale di Palermo Centro"

Transcript

1 Agenzia Generale di Palermo Centro Tel Fax Palermo, 24 marzo 2014 Generali Italia S.p.A. Divisione Ina Assitalia Agenzia Generale Palermo Centro presente sul territorio da oltre 60 anni, oggi è rappresentata da Arturo e Vittorio Filippone che hanno raccolto la prestigiosa gestione dei loro predecessori, Ruggero Paternò Castello, per lungo tempo presidente Anagina, e Mario Filippone, oggi Agente Onorario della Compagnia. L attuale gestione ha continuato a sviluppare una capillare rete di vendita che oggi conta più di 50 consulenti, oltre ad un ufficio preposto all assistenza diretta alla clientela situato nella sede dello storico Grattacielo Ina nel centro storico di Palermo. Abbiamo avuto il piacere di conoscere l associazione PRO.VI.DI Sicilia con la quale è stato condiviso un progetto comune per rendere servizi integrativi a favore delle aziende agricole siciliane associate. La collaborazione tra i nostri uffici e l amministrazione dell Associazione costituirà l occasione per elaborare prodotti assicurativi e finanziari innovativi secondo le specifiche esigenze ed aspettative delle aziende. Inoltre, sono già in corso i lavori per predisporre progetti che intercetteranno agevolazioni finanziari ministeriali per i pagamenti dei premi assicurativi. Con la presente ci pregiamo quindi di illustrarvi l esclusiva convenzione tra la nostra Agenzia Generale e l Associazione PRO.VI.DI Sicilia. Agenzia Generale Ina Assitalia Palermo Centro A. Filippone V. Filippone

2 Agenzia Generale di Palermo Centro Tel Fax Con la sottoscrizione della nostra polizza PMI Agricoltura si acquisiscono i seguenti vantaggi: Servizio di stima preventiva danni diretti fornito da società specializzata, con modalità predefinite per fabbricati, macchinari ed attrezzature Servizio di pronto intervento azienda Belfor (assistenza post sinistro nei casi di danno prevedibile maggiore o uguale ad euro Offerta di pacchetti di garanzia personalizzati che elevano i limiti di polizza ed introducono nuove garanzie, tipo la garanzia per impianto fotovoltaico La sezione furto prevede la garanzia portavalori e beni dei clienti Possibilità di ampliare la garanzia responsabilità civile per gli Agriturismo agli impianti sportivi, piscine, saune, solarium parchi gioco per bambini Copertura dele apparecchiature elettroniche ad uso amministrativo e degli impianti asserviti alle attività agricole tipo, impianti mungitura, nastri trasportatori, impianti di rilevamento temperatura ecce cc Possibilità di frazionamento dei premi di polizza La tariffa standard sarà scontata del 30%. Detta riduzione è valida anche per i rinnovi delle polizze in atto sottoscritte dalle aziende già associate o che si assoceranno alla PRO.VI.DI Sicilia ed in più, a tutti i dipendenti delle aziende associate, sarà riservata una scontistica particolare per le polizze RC Auto, Infortuni, Sanitarie, Casa. Per richiedere le tariffe agevolate le aziende dovranno farne richiesta all Associazione che attiverà le relative pratiche. Ad ulteriore chiarimento, si allega estratto delle condizioni contrattuali, denominato allegato A Agenzia Generale Ina Assitalia Palermo Centro

3 Agenzia Generale di Palermo Centro Consulente Cinzia La Bua ALLEGATO A PMI AGRICOLTURA LA COPERTURA ASSICURATIVA PER AZIENDE AGRICOLE ED AGRITURISMI ARTICOLA IN VARIE SEZIONI SI INCENDIO, FURTO, TUTELA GIUDIZIARIA, RESPONSABILITA CIVILE, ELETTRONICA, ASSISTENZA (solo per agriturismo), DANNI INDIRETTI 1 di 10 1

4 PMI AGRICOLTURA SEZIONE INCENDIO Le partite assicurabili sono: Fabbricato: comprende tutte le opere edili ubicate nell ambito dei fondi relativi all azienda agricola e/o agrituristica; Contenuto: nei locali di abitazione e/o di attività agrituristica; Attrezzature: custodite sia sottotetto ai fabbricati pertinenti l azienda agricola che all aperto nell ambito del fondo assicurato; Scorte: contenute nei fabbricati pertinenti l Azienda agricola; Bestiame: sia sottotetto ai fabbricati pertinenti l azienda agricola che in recinti all aperto posti nell ambito del fondo assicurato; Foraggio: il fieno e qualsiasi prodotto erbaceo essiccato destinato all alimentazione del bestiame nonché la paglia, facenti parte dell azienda agricola; Rischio Locativo; Maggiori Costi; Ricorso Terzi; Indennità aggiuntiva; Beni dei Clienti: intendendosi per tali le cose consegnate e le cose non consegnate in quanto portate dai Clienti. Nell ambito della somma assicurata alla presente partita i valori, gioielli e preziosi sono assicurati fino al 30% della somma assicurata stessa per le cose non consegnate. E prevista la copertura per i rischi inerenti a: incendio, fulmine, esplosione e scoppio non causati da ordigni esplosivi; caduta di aeromobili, loro parti e cose trasportate; guasti causati alle cose assicurate per ordine dell Autorità allo scopo di impedire o di arrestare l incendio; Condizioni particolari sempre valide: autocombustione; fenomeno elettrico; perdita pigioni; fumo; onda sonica; urto veicoli; fenomeni atmosferici; sovraccarico di neve; acqua condotta; eventi sociopolitici; folgorazione bestiame; asfissia del bestiame; dispersione dei liquidi; anticipo indennizzo 2 di 10 2

5 Con il pacchetto PLUS AZIENDA AGRICOLA è possibile attivare le seguenti estensioni di garanzia COD. I907 -RICERCA DELGUASTO COD. I910 COMPLESSIVA-MENTE PER GIOIELLI EPREZIOSI PER USOPERSONALE E COLLEZIONI COD. I910 SINGOLO QUADRO ED OGGETTO D ARTE COD. I910 DENARO E TITOLI DI CREDITO COD. I910 ANIMALI DACORTILE-EURO COD. I908 ELEVAZIONE FENOMENO ELETTRICO COD. I909 ESTENSIONE ATMOSFERICI COD. I909 ESTENSIONE ATMOSFERICI (GRANDINE SU FRAGILI) COD. I910 REIMPIANTO PIANTE ED ARBUSTI COD. I910 ONORARI DEL PERITO COD. I910 PERDITA DI COMBUSTIBILE COD. I910 PROVVISTE CONSERVATE IN FRIGORIFERI 3 di 10 3

6 Con il pacchetto PLUS AGRITURISMO è possibile attivare le seguenti estensioni di garanzia COD. I911 RICERCA DELGUASTO COD. I914 COMPLESSIVAMENTE PER GIOIELLI EPREZIOSI PER USOPERSONALE E COLLEZIONI COD. I914 SINGOLO QUADRO ED OGGETTO D ARTE COD. I914 DENARO E TITOLI DI CREDITO COD. I914 ANIMALI DACORTILE-EURO COD. I912 ELEVAZIONE FENOMENO ELETTRICO EURO COD. I913 ESTENSIONE ATMOSFERICI COD. I913 ESTENSIONE ATMOSFERICI (GRANDINESU FRAGILI) COD. I914 REIMPIANTO PIANTE ED ARBUSTI COD. I914 - ONORARI DEL PERITO COD. I914 - PERDITA DI COMBUSTIBILE COD. I914 PROVVISTE CONSERVATE IN FRIGORIFERI 4 di 10 4

7 PMI AGRICOLTURA SEZIONE FURTO L assicurazione è prestata unicamente a primo rischio assoluto. Le partite assicurabili sono: Contenuto: nei locali di abitazione e/o di attività agrituristica, con i limiti previsti nella tabella di seguito riportata ; Attrezzature: custodite sia sottotetto ai fabbricati pertinenti l azienda agricola che all aperto nell ambito del fondo assicurato (sono comprese anche le macchine agricole autorizzate alla Circolazione ai sensi del codice della strada ma esclusivamente nell ambito del fondo aziendale); Scorte: contenute nei fabbricati pertinenti l azienda agricola; Bestiame: custodito sia sottotetto ai fabbricati pertinenti l azienda agricola che in recinti all aperto posti nell ambito del fondo assicurato, con i limiti previsti nella tabella di seguito riportata; Portavalori: limitatamente a denaro, carte valori e titoli di credito, contro: - il furto in seguito ad infortunio od improvviso malore - furto con destrezza - furto strappando di mano i valori,medesimi - rapina, commessi sulla persona dell Assicurato o suoi familiari o dipendenti mentre, al di fuori dei locali contenenti le cose assicurate, detengono i valori stessi durante il loro trasporto al domicilio del Contraente/Assicurato, alle banche, ai fornitori, ai clienti o viceversa. ; Beni dei Clienti: le cose consegnate e le cose non consegnate portate dai Clienti. Nell ambito della somma assicurata alla presente partita i Valori, gioielli e preziosi sono assicurati fino alla concorrenza di Euro 2.500,00.= per le cose non consegnate. 5 di 10 5

8 PMI AGRICOLTURA SEZIONE RESPONSABILITA CIVILE La copertura si articola in : - Assicurazione della Responsabilità Civile verso Terzi (R.C.T.: morte, lesioni personali e danneggiamenti a cose) assicurazione operante per la responsabilità civile dell Assicurato per danni provocati a terzi nello svolgimento dell attività assicurata. - Assicurazione della Responsabilità Civile verso i Prestatori di lavoro (R.C.O.: morte e lesioni personali) assicurazione operante per gli infortuni subiti dai collaboratori dell Assicurato. - Assicurazione della responsabilità civile dell Assicurato per danni involontariamente cagionati a terzi da: - difetto dei prodotti dopo la loro messa in circolazione, per i quali l Assicurato in qualità di gestore di azienda agraria, rivesta in Italia la qualifica di produttore; - cose direttamente vendute o somministrate dall Assicurato, anche se prodotte da soggetti diversi dallo stesso (rischio smercio). Sono compresi nell assicurazione R.C.T.: danni agli animali sottoposti alla monta danni a condutture ed impianti sotterranei danni da interruzioni o sospensioni di attività danni da inquinamento responsabilità civile personale dei dipendenti E possibile attivare le condizioni particolari tramite la selezione delle seguenti clausole: R519 Proprietario conduttore, l assicurazione vale per i rischi inerenti alla proprietà, all uso o alla manutenzione ordinaria, eseguita in economia degli immobili che costituiscono l azienda, come fabbricati rurali, rustici in genere, terreni, strade, canali, bacini per raccolta di acqua ad uso della sola azienda, ponti e manufatti in genere, alberi e boschi; R518 Affittuario di azienda agricola, l assicurazione vale per i rischi inerenti alla conduzione, all uso o alla manutenzione ordinaria, eseguita in economia degli immobili che costituiscono l azienda, come fabbricati rurali, rustici in genere, terreni, strade, canali, bacini per raccolta di acqua ad uso della sola azienda, ponti e manufatti in genere, alberi e boschi; R509 Proprietario non conduttore di azienda agricola - l assicurazione vale esclusivamente per i rischi inerenti alla proprietà o alla manutenzione ordinaria eseguita in economia dall Assicurato degli immobili che costituiscono l azienda, come fabbricati rurali, rustici in genere, terreni, strade, canali per raccolta di acqua ad uso della sola azienda, ponti e manufatti in genere, alberi e boschi; R501 Elevazione danni da inquinamento, il massimo risarcimento per sinistro e per anno viene elevato da Euro ,00 a Euro ,00; R039 - impiego di macchine agricole in lavori agricoli per conto terzi, l assicurazione è estesa ai danni a cose provocati dall incendio o dal mal funzionamento delle macchine agricole, sempreché non sia operante la copertura Ricorso Terzi della Sezione Incendio. R502 - Vita privata, la Società si obbliga, entro il massimale di Euro , a tenere indenne l Assicurato di quanto questi sia tenuto a pagare, quale civilmente responsabile ai sensi di legge, a titolo di risarcimento (capitale, interessi e spese), di danni involontariamente cagionati a terzi, sia direttamente che dalle persone delle quali o con le quali debba rispondere (figli minori e domestici), per morte, lesioni personali e danneggiamenti a cose e animali, in conseguenza di fatto accidentale verificatosi nell ambito della vita privata. R515 Proprietà e uso di un cane Registrato (Ord. Min. 3/3/09); R516 Proprietà e uso di due cani Registrati (Ord. Min. 3/3/09); R517 Proprietà e uso di tre cani Registrati (Ord. Min. 3/3/09); R503 Responsabilità civile agriturismo - l assicurazione è operante per l esercizio dell agriturismo e opera a condizione che l esercizio sia svolto direttamente dall Assicurato, dai suoi dipendenti e dalle persone ad essi equiparate nonché dal personale, non alle sue dirette dipendenze, di cui lo stesso si avvalga occasionalmente. Inoltre l assicurazione RCT s intende operante per: 6 di 10 6

9 - Sale da ballo e spettacolo, night clubs, discoteche, locali per convegni, saloni di bellezza e servizi di lavanderia (internamente alla struttura ricettiva); - Committenza auto; - Organizzazione di pranzi, cene, feste, rinfreschi e altri eventi (escluse manifestazioni pirotecniche), anche presso terzi; - Proprietà e manutenzione di insegne, cartelli pubblicitari e striscioni; - Servizio di vigilanza, svolto con guardiani anche armati; - Macchine distributrici; - Operazioni di facchinaggio; - Proprietà ed uso di velocipedi a pedali senza motore; - Danni a i mezzi di trasporto sotto carico e scarico; - Involontaria inosservanza della legge 626/94; - Estensione della garanzia ai danni dei quali l Assicurato sia tenuto a rispondere verso i clienti, distruzione o deterioramento delle cose consegnate o non consegnate escluso il furto, l incendio e la sottrazione. La somma massima di garanzia per ogni stanza o appartamento è limitata a Euro 1.000,00; R510 Impianti sportivi e/o palestre, l assicurazione si intende estesa alla proprietà e/o conduzione di impianti sportivi e/o palestre; R511 Piscine e/o stabilimenti balneari, l assicurazione si intende estesa alla proprietà e/o conduzione di piscine e/o stabilimenti balneari; R512 - Saune e/o solarium artificiali, l assicurazione si intende estesa alla proprietà e/o conduzione di saune e/o solarium artificali; R513 - Maneggi, l assicurazione si intende estesa alla proprietà e/o conduzione di maneggi e alla responsabilità civile personale degli istruttori; R514 Parchi giochi per bambini, l assicurazione si intende estesa ai danni derivanti dalla proprietà e/o conduzione nella struttura ricettiva di parchi giochi per bambini. 7 di 10 7

10 PMI AGRICOLTURA SEZIONE TUTELA GIUDIZIARIA Assicurazione per la copertura delle spese legali e giudiziali sostenute dall Assicurato in sede giudiziale e stragiudiziale conseguenti ad un sinistro rientrante in garanzia e consistenti: nelle spese per l intervento di un legale; nelle spese peritali; nelle spese di giustizia nel processo penale; nelle eventuali spese del legale di controparte in caso di transazione autorizzata dalla Società o in quelle di soccombenza in caso di condanna dell assicurato. Azienda agricola L operatività della copertura è riferita: alle controversie relative a danni subiti dall Assicurato in conseguenza di fatti illeciti posti in essere da altri soggetti; alle controversie relative a danni cagionati ad altri soggetti per atti illeciti dell Assicurato o di persone delle quali debba rispondere; alla difesa penale del titolare dell impresa, dei dipendenti iscritti nei libri paga e matricola e dei familiari del titolare stesso che prestino la loro collaborazione nell impresa, per reato colposo o contravvenzione; alle controversie individuali di lavoro relative ai dipendenti iscritti nei libri paga e matricola o ai suoi agenti e rappresentanti; alle controversie relative alla locazione ed alla proprietà dei locali ove esercita la propria attività; alle controversie nascenti da pretese inadempienze contrattuali, proprie o di controparte. E possibile, inoltre, selezionando la clausola cod. T106 - Procedimenti amministrativi, estendere la garanzia ai procedimenti amministrativi in tema di sicurezza sul lavoro (D.Lgs. 626/94 e 494/96 e tutela della privacy Legge 196/2003). Proprietà e uso dei veicoli La garanzia opera per: danni subiti dal proprietario/conducente per fatti illeciti di altri soggetti; danni cagionati dal proprietario/conducente ad altri soggetti; difesa penale del proprietario/conducente per reato colposo e contravvenzioni; pretese inadempienze contrattuali, proprie o di controparte; istanza di dissequestro del veicolo o natante; istanza di modifica del provvedimento di sospensione della patente. 8 di 10 8

11 Si articola in quattro partite: PMI AGRICOLTURA SEZIONE ELETTRONICA Apparecchiature elettroniche ad uso ufficio e Apparecchiature elettroniche asservite all attività agricola, Programmi in licenza d uso, Apparecchiature portatili. E garantito l indennizzo per danni materiali e diretti alle apparecchiature assicurate, da qualunque evento accidentale non espessamente escluso. 9 di 10 9

12 PMI AGRICOLTURA SEZIONE ASSISTENZA La garanzia Assistenza, valida solo se assicurati gli Agriturismi, fornisce le seguenti prestazioni: consulti medici telefonici; segnalazione medico specialista; viaggio di un familiare (dopo 10 giorni di ricovero in Istituto di cura); invio di medico e autoambulanza (solo per assicurati residenti extra UE); interprete a disposizione (massimo 8 ore); prolungamento soggiorno (dopo 10 giorni di ricovero, massimo 5 giorni. Garanzia operante in alternativa al Rientro del convalescente ); rientro del convalescente; rientro anticipato (per decesso o ricovero di familiare con imminente pericolo di vita); 10 di 10 10

PROGRAMMA OGGI PER IL DOMANI PROGRAMMA OGGI PER IL DOMANI

PROGRAMMA OGGI PER IL DOMANI PROGRAMMA OGGI PER IL DOMANI COS E A CHI E RIVOLTA COSA OFFRE RC PROFESSIONALE È un programma assicurativo studiato per offrire una copertura completa e personalizzabile in base alle specifiche esigenze. Sono previste garanzie in

Dettagli

LIGURIA PROTEGGE Polizza di Assicurazione della Responsabilità Civile Rischi Diversi

LIGURIA PROTEGGE Polizza di Assicurazione della Responsabilità Civile Rischi Diversi 1 LIGURIA PROTEGGE Polizza di Assicurazione della Responsabilità Civile Rischi Diversi S OMMARIO DEFINIZIONI pag. 2 CONDIZIONI GENERALI DI ASSICURAZIONE Oggetto dell assicurazione R.C.T. pag. 3 Oggetto

Dettagli

VIT S.R.L. CAPITOLATO SPECIALE PER L'AFFIDAMENTO DELLA GESTIONE DELLA STRUTTURA POLIFUNZIONALE DENOMINATA CHALET PINETA IN COMUNE DI CEVO (BS)

VIT S.R.L. CAPITOLATO SPECIALE PER L'AFFIDAMENTO DELLA GESTIONE DELLA STRUTTURA POLIFUNZIONALE DENOMINATA CHALET PINETA IN COMUNE DI CEVO (BS) VIT S.R.L. CAPITOLATO SPECIALE PER L'AFFIDAMENTO DELLA GESTIONE DELLA STRUTTURA POLIFUNZIONALE DENOMINATA CHALET PINETA IN COMUNE DI CEVO (BS) Art. 1 - Oggetto dell affidamento L oggetto dell affidamento

Dettagli

Condizioni generali di fornitura

Condizioni generali di fornitura Condizioni generali di fornitura 1) Responsabilità di trasporto Resa e imballo a ns. carico. 2) Custodia dopo consegna in cantiere Dopo la posa da parte ns. del materiale / macchine in cantiere la responsabilità

Dettagli

ASSISTENZA GARANTITA. 10 anni

ASSISTENZA GARANTITA. 10 anni ASSISTENZA ESTRATTO DELLE CONDIZIONI DI SERVIZIO Il presente documento costituisce un estratto delle Condizioni di Servizio, il cui testo integrale è depositato presso la sede legale del contraente, oppure

Dettagli

Il presente Fascicolo viene consegnato al Contraente prima della sottoscrizione del contratto e contiene:

Il presente Fascicolo viene consegnato al Contraente prima della sottoscrizione del contratto e contiene: Servizio Clienti: 02 2805.2806 Servizio Sinistri: 02 2805.2808 Assistenza: 02 2660.9396 Contratto di assicurazione per la Casa Io e la mia Casa Fascicolo Informativo Edizione 3/2015 Il presente Fascicolo

Dettagli

SVILUPPO ITALIA. Prima della sottoscrizione leggere attentamente la Nota Informativa. HDI Assicurazioni S.p.A. (Gruppo Talanx)

SVILUPPO ITALIA. Prima della sottoscrizione leggere attentamente la Nota Informativa. HDI Assicurazioni S.p.A. (Gruppo Talanx) SVILUPPO ITALIA Contratto di assicurazione Incendio-Furto dedicato alle Attività Produttive destinatarie delle agevolazioni finanziarie concesse dall Agenzia Nazionale per l attrazione degli investimenti

Dettagli

POLIZZA DI RESPONSABILITA CIVILE VERSO TERZI E DIPENDENTI

POLIZZA DI RESPONSABILITA CIVILE VERSO TERZI E DIPENDENTI POLIZZA DI RESPONSABILITA CIVILE VERSO TERZI E DIPENDENTI stipulata tra il COMUNE DELLA SPEZIA e l'impresa di Assicurazioni: Decorrenza: ore 24,00 del 31/12/2012 Scadenza: ore 24,00 del 31/12/2015 1 Le

Dettagli

TITOLO I Ambito di applicazione. TITOLO II Disposizioni generali.

TITOLO I Ambito di applicazione. TITOLO II Disposizioni generali. Regolamento d uso del verde Adottato dal Consiglio Comunale nella seduta del 17.7.1995 con deliberazione n. 173 di Reg. Esecutiva dal 26.10.1995. Sanzioni approvate dalla Giunta Comunale nella seduta del

Dettagli

REGOLAMENTO PER L UTILIZZO TEMPORANEO E/O OCCASIONALE DI SPAZI E LOCALI DELL ATENEO DA PARTE DI SOGGETTI ESTERNI

REGOLAMENTO PER L UTILIZZO TEMPORANEO E/O OCCASIONALE DI SPAZI E LOCALI DELL ATENEO DA PARTE DI SOGGETTI ESTERNI REGOLAMENTO PER L UTILIZZO TEMPORANEO E/O OCCASIONALE DI SPAZI E LOCALI DELL ATENEO DA PARTE DI SOGGETTI ESTERNI (Emanato con D.R. n. 57 del 21 gennaio 2015) INDICE Pag. Art. 1 - Oggetto 2 Art. 2 - Procedura

Dettagli

GENERALI SEI IN AUTO

GENERALI SEI IN AUTO GENERALI SEI IN AUTO AUTOVETTURE Il presente Fascicolo informativo, contenente Nota informativa, comprensiva del Glossario Condizioni di Assicurazione deve essere consegnato al Contraente prima della sottoscrizione

Dettagli

Contratto di Assicurazione per la Responsabilità Civile Autoveicoli terrestri ed altre garanzie. Modello S09052A/KS Ed. 01.05.2015

Contratto di Assicurazione per la Responsabilità Civile Autoveicoli terrestri ed altre garanzie. Modello S09052A/KS Ed. 01.05.2015 Contratto di Assicurazione per la Responsabilità Civile Autoveicoli terrestri ed altre garanzie. Modello S09052A/KS Ed. 01.05.2015 IL PRESENTE FASCICOLO INFORMATIVO CONTENENTE a) Nota Informativa comprensiva

Dettagli

RESPONSABILITÀ CIVILE VERSO TERZI E PRESTATORI D OPERA (R.C.T./R.C.O.) COMUNE DI AZZANELLO (CR)

RESPONSABILITÀ CIVILE VERSO TERZI E PRESTATORI D OPERA (R.C.T./R.C.O.) COMUNE DI AZZANELLO (CR) Allegato 1 Lotto 1 CAPITOLATO SPECIALE PER COPERTURA ASSICURATIVA RESPONSABILITÀ CIVILE VERSO TERZI E PRESTATORI D OPERA (R.C.T./R.C.O.) COMUNE DI AZZANELLO (CR) La normativa, qui di seguito dattiloscritta,

Dettagli

Abitare oggi plus. Assicurazione modulare per l abitazione. Prima della sottoscrizione leggere attentamente la Nota Informativa.

Abitare oggi plus. Assicurazione modulare per l abitazione. Prima della sottoscrizione leggere attentamente la Nota Informativa. Tutela patrimonio Per la famiglia Abitare oggi plus Assicurazione modulare per l abitazione Il presente Fascicolo informativo contenente: Nota Informativa e Glossario Condizioni Generali di Assicurazione

Dettagli

Il vecchio contadino in viaggio verso l Europa. Dove va il diritto agrario oggi?

Il vecchio contadino in viaggio verso l Europa. Dove va il diritto agrario oggi? Il vecchio contadino in viaggio verso l Europa. Dove va il diritto agrario oggi? Delle molte definizioni che sono state date, quella del «diritto della produzione agricola» o «diritto dell agricoltura»

Dettagli

L anno, il giorno del mese di in, con la presente scrittura privata valida a tutti gli effetti di legge TRA

L anno, il giorno del mese di in, con la presente scrittura privata valida a tutti gli effetti di legge TRA Allegato n.3 Schema di contratto per il comodato d uso gratuito di n. 3 autoveicoli appositamente attrezzati per il trasporto di persone con disabilità e n. 2 autoveicoli per le attività istituzionali

Dettagli

SCIA valida anche ai fini dell art. 86 del Testo Unico delle Leggi di Pubblica Sicurezza, approvato con R.D. 18/6/1931, n. 773.

SCIA valida anche ai fini dell art. 86 del Testo Unico delle Leggi di Pubblica Sicurezza, approvato con R.D. 18/6/1931, n. 773. Modulo di segnalazione certificata di inizio attività per la somministrazione di alimenti e bevande all' interno dei circoli privati da presentare in carta libera Spazio per apporre il timbro di protocollo

Dettagli

Cosa fanno gli altri?

Cosa fanno gli altri? Cosa fanno gli altri? Sig. Morgan Moras broker di riassicurazione INCENDIO (ANIA) Cosa fanno gli altri? rami assicurativi no copertura polizza incendio rischi nominali - rischio non nominato - esplosione,

Dettagli

Multirischi Abitazione

Multirischi Abitazione Multirischi Abitazione Contratto di assicurazione Collettivo multirischi per l'abitazione IL PRESENTE FASCICOLO INFORMATIVO, CONTENENTE: Nota informativa, comprensiva di Glossario; Condizioni di assicurazione;

Dettagli

AUTOSYSTEM PIÙ. Contratto di Assicurazione di Responsabilità Civile Auto e dei Rami Danni

AUTOSYSTEM PIÙ. Contratto di Assicurazione di Responsabilità Civile Auto e dei Rami Danni AUTOSYSTEM PIÙ Contratto di Assicurazione di Responsabilità Civile Auto e dei Rami Danni Contratto di assicurazione di Tutela Legale per la copertura dei rischi di assistenza stragiudiziale e giudiziale

Dettagli

Contratto di Assicurazione Multirischi dell Abitazione. Famiglia Più. Modello 7023 - Ed. 01.07.2014

Contratto di Assicurazione Multirischi dell Abitazione. Famiglia Più. Modello 7023 - Ed. 01.07.2014 Contratto di Assicurazione Multirischi dell Abitazione Famiglia Più Modello 7023 - Ed. 01.07.2014 Il presente Fascicolo Informativo contenente a) Nota Informativa comprensiva del glossario b) Condizioni

Dettagli

RICHIESTA DI ABBONAMENTO AL SERVIZIO DI CAR SHARING Genova Car Sharing. (Enti e Aziende)

RICHIESTA DI ABBONAMENTO AL SERVIZIO DI CAR SHARING Genova Car Sharing. (Enti e Aziende) RICHIESTA DI ABBONAMENTO AL SERVIZIO DI CAR SHARING Genova Car Sharing (Enti e Aziende) Richiesta di abbonamento del Il/La sottoscritta Nome Cognome Legale Rappresentante dell Azienda Attività Sede Legale

Dettagli

PRESENTA LA SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO DELL ATTIVITÀ ² (ai sensi dell art. 19 L. 241/1990)

PRESENTA LA SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO DELL ATTIVITÀ ² (ai sensi dell art. 19 L. 241/1990) Scia/82 ¹ Segnalazione certificata di inizio dell attività pulizia, disinfezione, disinfestazione, derattizzazione e sanificazione (Legge n. 82 del 25/1/94) La/il sottoscritta/o nata/o a (Prov. ) il in

Dettagli

CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO ABITATIVO. Ai sensi dell art. 1, comma 2, lett. A) della legge 9 dicembre 1998 n 431

CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO ABITATIVO. Ai sensi dell art. 1, comma 2, lett. A) della legge 9 dicembre 1998 n 431 CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO ABITATIVO Ai sensi dell art. 1, comma 2, lett. A) della legge 9 dicembre 1998 n 431 e degli artt. 1571 e seguenti del codice civile. CON LA PRESENTE SCRITTURA PRIVATA la CAMERA

Dettagli

8.2 Imposta sul reddito delle persone fisiche (IRPEF)

8.2 Imposta sul reddito delle persone fisiche (IRPEF) I TRIBUTI 89 APPROFONDIMENTI IL CODICE TRIBUTO Ogni pagamento effettuato con i modelli F23 o F24 deve essere identificato in modo preciso, abbinando a ogni versamento un codice di tributo. Nella tabella

Dettagli

TESTATA DA UTILIZZARSI PER GLI STAMPATI DI GRUPPO

TESTATA DA UTILIZZARSI PER GLI STAMPATI DI GRUPPO ZuriGò Contratto di Assicurazione di Responsabilità Civile Auto e Altri Rischi Diversi Autobus, rimorchi di autobus, autocarri, rimorchi di autocarri, motocarri, ciclomotori per trasporto cose, macchine

Dettagli

BREVI OSSERVAZIONI sul LAVORO DI PUBBLICA UTILITÀ

BREVI OSSERVAZIONI sul LAVORO DI PUBBLICA UTILITÀ BREVI OSSERVAZIONI sul LAVORO DI PUBBLICA UTILITÀ Tra le modifiche introdotte nell agosto 2010 all art. 186, C.d.S., vi è anche l inserimento del nuovo comma 9 bis, che prevede l applicazione del lavoro

Dettagli

TERMINI E CONDIZIONI GENERALI PER L UTILIZZO DEI MARCHI GEFRAN

TERMINI E CONDIZIONI GENERALI PER L UTILIZZO DEI MARCHI GEFRAN TERMINI E CONDIZIONI GENERALI PER L UTILIZZO DEI MARCHI GEFRAN Le presenti condizioni generali hanno lo scopo di disciplinare l utilizzo dei Marchi di proprietà della società: Gefran S.p.A. con sede in

Dettagli

AUTOSYSTEM PIÙ DRIVERSYSTEM PIÙ MOTOSYSTEM PIÙ. Le polizze più complete per i tuoi veicoli. Condizioni di assicurazione. www.toroassicurazioni.

AUTOSYSTEM PIÙ DRIVERSYSTEM PIÙ MOTOSYSTEM PIÙ. Le polizze più complete per i tuoi veicoli. Condizioni di assicurazione. www.toroassicurazioni. AUTOSYSTEM PIÙ DRIVERSYSTEM PIÙ MOTOSYSTEM PIÙ Le polizze più complete per i tuoi veicoli Condizioni di assicurazione www.toroassicurazioni.it Indice Pagina AUTOSYSTEM PIÙ - DRIVERSYSTEM PIÙ - MOTOSYSTEM

Dettagli

Contratto di assicurazione per autovetture

Contratto di assicurazione per autovetture Contratto di assicurazione per autovetture Il presente Fascicolo Informativo, contenente la Nota Informativa comprensiva del Glossario, le Condizioni di Assicurazione e, dove prevista, la Proposta, deve

Dettagli

CARDIF ASSURANCES RISQUES DIVERS Rappresentanza Generale per l Italia

CARDIF ASSURANCES RISQUES DIVERS Rappresentanza Generale per l Italia CARDIF ASSURANCES RISQUES DIVERS Rappresentanza Generale per l Italia POLIZZA (modello MHFBDM0712 - data dell ultimo aggiornamento: Luglio 2012) IL PRESENTE FASCICOLO INFORMATIVO CONTIENE: - LA NOTA INFORMATIVA,

Dettagli

Multirischi Abitazione

Multirischi Abitazione Multirischi Abitazione Contratto di assicurazione Collettivo multirischi per l'abitazione IL PRESENTE FASCICOLO INFORMATIVO, CONTENENTE: Nota informativa, comprensiva di Glossario; Condizioni di assicurazione;

Dettagli

Codice Disciplinare - Roma Multiservizi SpA. Roma Multiservizi SpA CODICE DISCIPLINARE

Codice Disciplinare - Roma Multiservizi SpA. Roma Multiservizi SpA CODICE DISCIPLINARE Codice Disciplinare - Roma Multiservizi SpA Roma Multiservizi SpA CODICE DISCIPLINARE C.C.N.L. per il personale dipendente da imprese esercenti servizi di pulizia e servizi integrati / multi servizi. Ai

Dettagli

REGOLAMENTO PER L ACCESSO ALL AREA PEDONALE DEL COMUNE DI COURMAYEUR

REGOLAMENTO PER L ACCESSO ALL AREA PEDONALE DEL COMUNE DI COURMAYEUR REGOLAMENTO PER L ACCESSO ALL AREA PEDONALE DEL COMUNE DI COURMAYEUR Indice degli articoli Art. 1 Definizioni...2 Art. 2 Oggetto ed ambito di applicazione...2 Art. 3 Deroghe al divieto di circolazione

Dettagli

C A P I T O L A T O POLIZZA DI ASSICURAZIONE CONTRO I RISCHI:

C A P I T O L A T O POLIZZA DI ASSICURAZIONE CONTRO I RISCHI: C A P I T O L A T O POLIZZA DI ASSICURAZIONE CONTRO I RISCHI: SEZIONE I. INCENDIO ED ALTRI EVENTI SEZIONE II. INCENDIO ED ALTRI EVENTI BENI IMMOBILI STORICO-ARTISTICI. SEZIONE III. FURTO ED ALTRI EVENTI

Dettagli

Contratto di Assicurazione Autovetture

Contratto di Assicurazione Autovetture Fascicolo Informativo Modello 35000 - Edizione Aprile 2015 Contratto di Assicurazione Autovetture Responsabilità Civile verso Terzi, Incendio e Furto, Cristalli e Perdite Pecuniarie, Kasko, Eventi Naturali

Dettagli

CONTRATTO DI ASSICURAZIONE PER L'IMPRESA ARTIGIANALE O INDUSTRIALE DIFESA PIU' IMPRESA

CONTRATTO DI ASSICURAZIONE PER L'IMPRESA ARTIGIANALE O INDUSTRIALE DIFESA PIU' IMPRESA $c1$ 20161 Milano Via Senigallia n.18/2 C:\SAGNEW \FORM\LOGO\ 1 JMINESCOMPESTMPA.png Jmilano2.png Milano Assicurazioni S.p.A. www.milass.it firma_milano.png JMARCH.bmp C:\SAGNEW \FORM\LOGO\MINESCOMPESTMPA.JPG

Dettagli

TUTTO QUELLO CHE SI DEVE SAPERE SULL IMU. Guida a cura della UIL Servizio Politiche Territoriali LE ALIQUOTE

TUTTO QUELLO CHE SI DEVE SAPERE SULL IMU. Guida a cura della UIL Servizio Politiche Territoriali LE ALIQUOTE TUTTO QUELLO CHE SI DEVE SAPERE SULL IMU Guida a cura della UIL Servizio Politiche Territoriali Aliquota ordinaria rurali LE ALIQUOTE Aliquota ordinaria I casa Aliquota ordinaria altri 2 per mille 4 per

Dettagli

ISTRUZIONI PER L USO

ISTRUZIONI PER L USO ASSOCIAZIONE DI BOLOGNA Servizi alla Comunità Settore Autoriparazione AUTO SOSTITUTIVA ISTRUZIONI PER L USO Premessa pag. 3 Tipologie con le quali è possibile gestire il servizio pag. 4 Aspetti gestionali

Dettagli

COMUNE DI ROVELLASCA

COMUNE DI ROVELLASCA COMUNE DI ROVELLASCA Provincia di COMO REGOLAMENTO SERVIZIO DI VOLONTARIATO CIVICO COMUNALE Approvato con deliberazione C.C. n. 5 del 13.04.2015 Ripubblicato all Albo pretorio dal 13.05.2015 al 28.05.2015

Dettagli

DISPOSIZIONI DISCIPLINARI CONTRATTUALI PERSONALE NON DIRIGENTE DEL COMPARTO REGIONI E AUTONOMIE LOCALI (estratto C.C.N.L. del 11.04.

DISPOSIZIONI DISCIPLINARI CONTRATTUALI PERSONALE NON DIRIGENTE DEL COMPARTO REGIONI E AUTONOMIE LOCALI (estratto C.C.N.L. del 11.04. ISTITUTO AUTONOMO CASE POPOLARI DELLA PROVINCIA DI FOGGIA DISPOSIZIONI DISCIPLINARI CONTRATTUALI PERSONALE NON DIRIGENTE DEL COMPARTO REGIONI E AUTONOMIE LOCALI (estratto C.C.N.L. del 11.04.2008) TITOLO

Dettagli

CASA CONTRATTO DI ASSICURAZIONE MULTIRISCHI ABITAZIONE. Genertel S.p.A.

CASA CONTRATTO DI ASSICURAZIONE MULTIRISCHI ABITAZIONE. Genertel S.p.A. CONTRATTO DI ASSICURAZIONE MULTIRISCHI ABITAZIONE Genertel S.p.A. CASA Il presente Fascicolo informativo, contenente la Nota Informativa e le Condizioni di Assicurazione, deve essere consegnato al contraente

Dettagli

CONSORZIO DI BONIFICA IN DESTRA DEL FIUME SELE. Corso Vittorio Emanuele,143. 84143 Salerno. Codice Fiscale: 80000590655

CONSORZIO DI BONIFICA IN DESTRA DEL FIUME SELE. Corso Vittorio Emanuele,143. 84143 Salerno. Codice Fiscale: 80000590655 Assicurazione RESPONSABILITA' CIVILE Verso TERZI e PRESTATORI D'OPERA CONSORZIO DI BONIFICA IN DESTRA DEL FIUME SELE Corso Vittorio Emanuele,143 84143 Salerno Codice Fiscale: 80000590655 CAPITOLATO SPECIALE

Dettagli

MODELLO-BASE CONVENZIONE-CONTRATTO PER LA REALIZZAZIONE DELL INTERVENTO NUOVI PERCHORSI

MODELLO-BASE CONVENZIONE-CONTRATTO PER LA REALIZZAZIONE DELL INTERVENTO NUOVI PERCHORSI Assessorato alla f amiglia, all Educazione ed ai Giov ani Municipio Roma III U.O. Serv izi Sociali, Educativ i e Scolastici Allegato n. 3 al Bando d Istruttoria Pubblica per l intervento Nuovi PercHorsi

Dettagli

Artigiani e Piccole Imprese

Artigiani e Piccole Imprese Artigiani e Piccole Imprese Artigiani e Piccole Imprese Contratto di Assicurazione a copertura dei rischi: Incendio, Responsabilità Civile danni a terzi e prestatori di lavoro, Responsabilità Civile danni

Dettagli

MODELLO DI PAGAMENTO: TASSE, IMPOSTE, SANZIONI E ALTRE ENTRATE

MODELLO DI PAGAMENTO: TASSE, IMPOSTE, SANZIONI E ALTRE ENTRATE TASSE IMPOSTE SANZIONI COG DENOMINAZIONE O RAGIONE SOCIALE COG DENOMINAZIONE O RAGIONE SOCIALE (DA COMPILARE A CURA DEL CONCESSIONARIO DELLA BANCA O DELLE POSTE) FIRMA Autorizzo addebito sul conto corrente

Dettagli

MULTIRISCHI IMPRESA E ARTIGIANO

MULTIRISCHI IMPRESA E ARTIGIANO Arca Assicurazioni S.p.A. Contratto di assicurazione multirischi MULTIRISCHI IMPRESA E ARTIGIANO Fascicolo Informativo edizione 1 Luglio 2011 Il presente Fascicolo Informativo contiene i seguenti documenti:

Dettagli

PARTE SPECIALE 3 Altri reati

PARTE SPECIALE 3 Altri reati MODELLO ORGANIZZATIVO ai sensi del D.Lgs. 231/2001 PAGINA 1 DI 13 - SOMMARIO 1. TIPOLOGIA DI REATI... 3 1.1 DELITTI CONTRO LA PERSONALITA INDIVIDUALE... 3 1.2 SICUREZZA SUL LAVORO... 3 1.3 RICETTAZIONE,

Dettagli

DENUNCIA/COMUNICAZIONE DI INFORTUNIO (art. 53, d.p.r. 30/06/1965 n. 1124 - art. 18, comma 1, lettera r, d.lgs. 09/04/2008 n. 81)

DENUNCIA/COMUNICAZIONE DI INFORTUNIO (art. 53, d.p.r. 30/06/1965 n. 1124 - art. 18, comma 1, lettera r, d.lgs. 09/04/2008 n. 81) Mod. 4 bis - Prest. DENUNCIA/COMUNICAZIONE DI INFORTUNIO (art. 53 d.p.r. 30/06/1965 n. 1124 - art. 18 comma 1 lettera r d.lgs. 09/04/2008 n. 81) Alla Sede INAIL INAIL TIMBRO DI ARRIVO Data di spedizione

Dettagli

INFORMAZIONI EUROPEE DI BASE SUL CREDITO AI CONSUMATORI

INFORMAZIONI EUROPEE DI BASE SUL CREDITO AI CONSUMATORI 1. IDENTITÀ E CONTATTI DEL FINANZIATORE/ INTERMEDIARIO DEL CREDITO Finanziatore/Emittente CartaSi S.p.A. Indirizzo Corso Sempione, 55-20145 Milano Telefono 02.3488.1 Fax 02.3488.4115 Sito web www.cartasi.it

Dettagli

DDL 1345-S in materia di delitti ambientali. (Approvazione in Senato 4 marzo 2015)

DDL 1345-S in materia di delitti ambientali. (Approvazione in Senato 4 marzo 2015) DDL 1345-S in materia di delitti ambientali. (Approvazione in Senato 4 marzo 2015) Il testo inserisce nel codice penale un nuovo titolo, dedicato ai delitti contro l'ambiente, all'interno del quale vengono

Dettagli

STATO DELLA CITTÀ DEL VATICANO LIV. Legge sulla tutela della sicurezza e della salute dei lavoratori nei luoghi di lavoro.

STATO DELLA CITTÀ DEL VATICANO LIV. Legge sulla tutela della sicurezza e della salute dei lavoratori nei luoghi di lavoro. STATO DELLA CITTÀ DEL VATICANO LIV Legge sulla tutela della sicurezza e della salute dei lavoratori nei luoghi di lavoro. N. LIV Legge sulla tutela della sicurezza e della salute dei lavoratori nei luoghi

Dettagli

Tua Assicurazioni S.p.A.

Tua Assicurazioni S.p.A. Tua Assicurazioni S.p.A. Gruppo Cattolica Assicurazioni Contratto di assicurazione sui beni ed il patrimonio del Condominio Tua Casa Il presente Fascicolo Informativo, contenente a) Nota informativa, comprensiva

Dettagli

CONTRATTO DI ASSICURAZIONE PER NATANTI

CONTRATTO DI ASSICURAZIONE PER NATANTI CONTRATTO DI ASSICURAZIONE PER NATANTI Il presente fascicolo informativo contenente: a) Nota Informativa, comprensiva del glossario; b) Condizioni di assicurazione Deve essere consegnato al contraente

Dettagli

Periodo: 1.3.2011 28.2.2014

Periodo: 1.3.2011 28.2.2014 PROCEDURA IN ECONOMIA ex art. 125 del D. Lgs. n. 63/2006 per l affidamento del servizio di CONTROLLO INTEGRATO DELLE INFESTAZIONI ENTOMATICHE E MURINE PRESSO LE STRUTTURE UNIVERSITARIE Periodo: 1.3.2011

Dettagli

ICCREA BANCA Spa - Istituto Centrale del Credito Cooperativo. Sede legale e amministrativa Via Lucrezia Romana, 41/47 00178 Roma

ICCREA BANCA Spa - Istituto Centrale del Credito Cooperativo. Sede legale e amministrativa Via Lucrezia Romana, 41/47 00178 Roma PRODOTTO BASE UTENTE INFORMAZIONI SULL EMITTENTE ICCREA BANCA Spa - Istituto Centrale del Credito Cooperativo Sede legale e amministrativa Numero telefonico: 800.991.341 Numero fax: 06.87.41.74.25 E-mail

Dettagli

INSER S.P.A. Ordine di Milano. Giugno 2014. Riservato e Confidenziale Documento non riproducibile

INSER S.P.A. Ordine di Milano. Giugno 2014. Riservato e Confidenziale Documento non riproducibile INSER S.P.A. Proposta di Agevolazione RC Professionale Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili Ordine di Milano Riservato e Confidenziale Documento non riproducibile Giugno 2014 Indice Proposta di

Dettagli

PRODOTTO UVA DA VINO E PER TUTTI GLI ALTRI PRODOTTI,

PRODOTTO UVA DA VINO E PER TUTTI GLI ALTRI PRODOTTI, Strada dei mercati, 17 43126 Parma Tel.0521984996 Fax 0521950084 info@codiparma.it www.codiparma.it Oggetto: Campagna assicurativa 2015 Spett.le Socio, da quest anno le risorse finanziare sono reperite

Dettagli

PARTNER GLOBALE UFFICIO

PARTNER GLOBALE UFFICIO $c1$ 40128 Bologna (Italia) Via Stalingrado, 45 C:\SIGMA\FORM\LOGO\ 30 unipol_div_milano.png piedino_solo_datisoc_gruppo.png Jmilano2.png UnipolSai Assicurazioni S.p.A. Divisione Milano www.unipolsai.com

Dettagli

Modalità di iscrizione nel registro delle imprese e nel REA dei soggetti esercitanti l attività di mediatore disciplinata dalla legge 3 febbraio

Modalità di iscrizione nel registro delle imprese e nel REA dei soggetti esercitanti l attività di mediatore disciplinata dalla legge 3 febbraio Modalità di iscrizione nel registro delle imprese e nel REA dei soggetti esercitanti l attività di mediatore disciplinata dalla legge 3 febbraio 1989, n. 39, in attuazione degli articoli 73 e 80 del decreto

Dettagli

PROFESSIONALE ORDINE DEGLI INGEGNERI DI TREVISO

PROFESSIONALE ORDINE DEGLI INGEGNERI DI TREVISO CONVENZIONE POLIZZA DI RESPONSABILITA CIVILE PROFESSIONALE ORDINE DEGLI INGEGNERI DI TREVISO FOR INSURANCE BROKER SRL, Società di Brokeraggio con sede principale a Castelfranco V.to, Ha stipulato con i

Dettagli

Contratto di Assicurazione Protezione Rischi (CVT ed Assistenza stradale) Nuova 1 Global Linea Veicoli

Contratto di Assicurazione Protezione Rischi (CVT ed Assistenza stradale) Nuova 1 Global Linea Veicoli La polizza auto cucita su misura per te. Contratto di Assicurazione Protezione Rischi (CVT ed Assistenza stradale) Nuova 1 Global Linea Veicoli Modello 14-000000094 - Ed. 01.05.2015 IL PRESENTE FASCICOLO

Dettagli

ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA

ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA Società Consortile di Informatica delle Camere di Commercio Italiane per azioni DOMANDA DI CARTA DELL AZIENDA ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA di DATI DELL AZIENDA Denominazione

Dettagli

NORME E CONDIZIONI DEL SERVIZIO TELEPASS PYNG

NORME E CONDIZIONI DEL SERVIZIO TELEPASS PYNG NORME E CONDIZIONI DEL SERVIZIO TELEPASS PYNG Premessa TELEPASS S.p.A. Società per Azioni, soggetta all attività di direzione e coordinamento di Autostrade per l Italia S.p.A., con sede legale in Roma,

Dettagli

polizza MULTIRISCHI DELL AZIENDA per l artigianato e la piccola e media impresa PARTE A EDIZIONE 1/12/2005 INDICE

polizza MULTIRISCHI DELL AZIENDA per l artigianato e la piccola e media impresa PARTE A EDIZIONE 1/12/2005 INDICE 3021 polizza MULTIRISCHI DELL AZIENDA per l artigianato e la piccola e media impresa PARTE A EDIZIONE 1/12/2005 INDICE Nota informativa ISVAP..... pag. 1 Informativa Privacy........ pag. 3 Definizioni

Dettagli

ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA

ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA Società Consortile di Informatica delle Camere di Commercio Italiane per azioni di CONDUCENTE Cognome Nome 1 a EMISSIONE RINNOVO Per scadenza

Dettagli

Condizioni contrattuali polizza motocicli, ciclomotori e altri veicoli

Condizioni contrattuali polizza motocicli, ciclomotori e altri veicoli Condizioni contrattuali polizza motocicli, ciclomotori e altri veicoli La Compagnia di assicurazione diretta del INDICE Servizio Assistenza Clienti Servizio Sinistri +390306762100 Per chiamate dall estero

Dettagli

Prime ipotesi per una fattibilità dei Programmi Integrati per la salute in Marmilla

Prime ipotesi per una fattibilità dei Programmi Integrati per la salute in Marmilla Prime ipotesi per una fattibilità dei Programmi Integrati per la salute in Marmilla Cagliari 4 dicembre 2012 Centro di ricerca FO.CU.S. Progetto di ricerca a supporto dei territori per l individuazione

Dettagli

Sintesi dei diritti dei passeggeri che viaggiano in autobus 1

Sintesi dei diritti dei passeggeri che viaggiano in autobus 1 Sintesi dei diritti dei passeggeri che viaggiano in autobus 1 Il regolamento (CE) n. 181/2011 (in appresso il regolamento ) entra in vigore il 1 marzo 2013. Esso prevede una serie minima di diritti dei

Dettagli

DUAL RC professionale

DUAL RC professionale P.I. LINE - tailor made DUAL RC professionale Proposta di assicurazione per la Responsabilità Civile Professionale di Commercialisti, Tributaristi, Avvocati Consulenti del Lavoro, Società di Servizi (EDP)

Dettagli

Note e informazioni legali

Note e informazioni legali Note e informazioni legali Proprietà del sito; accettazione delle condizioni d uso I presenti termini e condizioni di utilizzo ( Condizioni d uso ) si applicano al sito web di Italiana Audion pubblicato

Dettagli

Modalità di iscrizione nel registro delle imprese e nel REA dei soggetti esercitanti le attività di agente e rappresentante di commercio disciplinate

Modalità di iscrizione nel registro delle imprese e nel REA dei soggetti esercitanti le attività di agente e rappresentante di commercio disciplinate Modalità di iscrizione nel registro delle imprese e nel REA dei soggetti esercitanti le attività di agente e rappresentante di commercio disciplinate dalla legge 3 maggio 1985, n. 204, in attuazione degli

Dettagli

AUTO CONTRATTO DI ASSICURAZIONE PER LA CIRCOLAZIONE DELLE AUTOVETTURE. Genertel S.p.A.

AUTO CONTRATTO DI ASSICURAZIONE PER LA CIRCOLAZIONE DELLE AUTOVETTURE. Genertel S.p.A. CONTRATTO DI ASSICURAZIONE PER LA CIRCOLAZIONE DELLE AUTOVETTURE Genertel S.p.A. AUTO Il presente Fascicolo informativo, contenente la Nota Informativa e le Condizioni di Assicurazione, deve essere consegnato

Dettagli

BENEFICI A FAVORE DI DIPENDENTI, AMMINISTRATORI

BENEFICI A FAVORE DI DIPENDENTI, AMMINISTRATORI BENEFICI A FAVORE DI DIPENDENTI, AMMINISTRATORI Si esamina il trattamento dei benefici concessi a dipendenti, collaboratori e amministratori - collaboratori. I fringe benefits costituiscono la parte della

Dettagli

Contratto di Assicurazione Multirischi dell Impresa. in azienda. Modello 7603 - Ed. 01.07.2014

Contratto di Assicurazione Multirischi dell Impresa. in azienda. Modello 7603 - Ed. 01.07.2014 Contratto di Assicurazione Multirischi dell Impresa in azienda Modello 7603 - Ed. 01.07.2014 Il presente Fascicolo Informativo contenente a) Nota Informativa comprensiva del glossario b) Condizioni di

Dettagli

ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA

ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA Società Consortile di Informatica delle Camere di Commercio Italiane per azioni ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA di CONDUCENTE Cognome Nome 1 a EMISSIONE RINNOVO Per scadenza

Dettagli

All Organismo Pagatore AGEA Via Palestro, 81 00185 ROMA. Via N. Tommaseo, 63-69 35131 PADOVA. Largo Caduti del Lavoro, 6 40122 BOLOGNA

All Organismo Pagatore AGEA Via Palestro, 81 00185 ROMA. Via N. Tommaseo, 63-69 35131 PADOVA. Largo Caduti del Lavoro, 6 40122 BOLOGNA AREA COORDINAMENTO Ufficio Rapporti Finanziari Via Salandra, 13 00187 Roma Tel. 06.49499.1 Fax 06.49499.770 Prot. N. ACIU.2015.140 (CITARE NELLA RISPOSTA) Roma li. 20 marzo 2015 Organismo Pagatore AGEA

Dettagli

- PARTE SPECIALE G- I REATI IN MATERIA DI SALUTE E SICUREZZA SUL LAVORO

- PARTE SPECIALE G- I REATI IN MATERIA DI SALUTE E SICUREZZA SUL LAVORO - PARTE SPECIALE G- I REATI IN MATERIA DI SALUTE E SICUREZZA SUL LAVORO G.1. I reati di cui all art. 25 septies del D.Lgs. n. 231/2001 La Legge 3 agosto 2007, n. 123, ha introdotto l art. 25 septies del

Dettagli

SALUTE E SICUREZZA SUL LAVORO

SALUTE E SICUREZZA SUL LAVORO SICUREZZA SUL LAVORO In-Formare è già prevenire Questo Mini-Manuale è aggiornato alle più recenti disposizioni 2014 sulla salute, l igiene e la sicurezza sul lavoro: Testo Unico, D.Lgs. 81/2008 e, in particolare,

Dettagli

AUTOTUTELA Ed.05/2015

AUTOTUTELA Ed.05/2015 AUTOTUTELA Ed.05/2015 Polizza di Responsabilità Civile da circolazione e altri rischi relativi al veicolo o al conducente. SETTORI: III-IV-VI-VII Linea Protezione Patrimonio Il presente Fascicolo Informativo,

Dettagli

MOD. 7A 7B, E PRIVACY UNIFICATI

MOD. 7A 7B, E PRIVACY UNIFICATI MOD. 7A 7B, E PRIVACY UNIFICATI Mod. 7A COMUNICAZIONE INFORMATIVA SUGLI OBBLIGHI DI COMPORTAMENTO CUI GLI INTERMEDIARI SONO TENUTI NEI CONFRONTI DEI CONTRAENTI La preghiamo di leggere con attenzione il

Dettagli

Sara Impresa e professione

Sara Impresa e professione Sara Impresa e professione contratto di assicurazione di tutela legale per l'impresa e la professione Fascicolo Informativo ll presente Fascicolo Informativo, contenente: a) Nota Informativa comprensiva

Dettagli

Fondazione Teatri delle Dolomiti

Fondazione Teatri delle Dolomiti Fondazione Teatri delle Dolomiti REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE D USO DEL TEATRO COMUNALE DI BELLUNO Il presente Regolamento disciplina le modalità di fruizione del Teatro Comunale da parte di terzi approvato

Dettagli

Fascicolo informativo

Fascicolo informativo Polizza Auto Fascicolo informativo Contratto di Assicurazione per Autovetture Il presente Fascicolo Informativo, contenente la Nota Informativa comprensiva del Glossario e le Condizioni di Assicurazione,

Dettagli

CONTRATTO DI ASSICURAZIONE MULTIRISCHI ALTRI VEICOLI

CONTRATTO DI ASSICURAZIONE MULTIRISCHI ALTRI VEICOLI CONTRATTO DI ASSICURAZIONE MULTIRISCHI ALTRI VEICOLI Il presente Fascicolo Informativo, contenente la Nota Informativa, comprensiva del Glossario e le Condizioni di assicurazione deve essere consegnato

Dettagli

Contratto di Assicurazione Multirischi dell Abitazione.

Contratto di Assicurazione Multirischi dell Abitazione. Contratto di Assicurazione Multirischi dell Abitazione. Modello 7261 Ed. 01.03.2014 Il presente Fascicolo Informativo contenente a) Nota Informativa comprensiva del glossario b) Condizioni di assicurazione

Dettagli

CORSO DI SICUREZZA NEI CANTIERI

CORSO DI SICUREZZA NEI CANTIERI Corso di laurea in Ingegneria Edile CORSO DI SICUREZZA NEI CANTIERI Anno Accademico 2011/2012 Definire: Obbiettivi della lezione Rischi Interferenziali - DUVRI e PSC Rischi Propri - POS Conoscere gli aspetti

Dettagli

Fascicolo Informativo edizione 01.04.2015. Modello: AZ FI000 VEIC RCAARD AFOARD 01042015 0019. Il presente Fascicolo Informativo, contenente:

Fascicolo Informativo edizione 01.04.2015. Modello: AZ FI000 VEIC RCAARD AFOARD 01042015 0019. Il presente Fascicolo Informativo, contenente: CONTRATTO DI ASSICURAZIONE PER LA RESPONSABILITA CIVILE AUTO E CORPI VEICOLI TERRESTRI Autocarri Camper - Autocase - Motocarri - Targhe Prova Autobus Filobus Macchine Operatrici e carrelli Macchine Agricole

Dettagli

REGOLAMENTO COMUNALE PER I SERVIZI DI NOLEGGIO CON CONDUCENTE SVOLTI MEDIANTE AUTOVETTURA CAPO I

REGOLAMENTO COMUNALE PER I SERVIZI DI NOLEGGIO CON CONDUCENTE SVOLTI MEDIANTE AUTOVETTURA CAPO I REGOLAMENTO COMUNALE PER I SERVIZI DI NOLEGGIO CON CONDUCENTE SVOLTI MEDIANTE AUTOVETTURA CAPO I SERVIZIO DI NOLEGGIO CON CONDUCENTE SVOLTI MEDIANTE AUTOVETTURA ART.1 - DEFINIZIONE DEL SERVIZIO Sono definiti

Dettagli

Regolamento per l utilizzo dei locali scolastici di proprietà comunale

Regolamento per l utilizzo dei locali scolastici di proprietà comunale Comune di Sanluri Provincia del Medio Campidano Regolamento per l utilizzo dei locali scolastici di proprietà comunale Approvato con Deliberazione del Consiglio Comunale n 66 del 26.11.2004. Sommario Art.

Dettagli

I CONTROLLI, pertanto, sono OBBLIGATORI, così come le procedure secondo le quali devono essere svolti.

I CONTROLLI, pertanto, sono OBBLIGATORI, così come le procedure secondo le quali devono essere svolti. INDICE Informazioni per i cittadini - 3 Campagna di controllo degli impianti termici - 3 Responsabile dell impianto termico - 4 La manutenzione degli impianti: frequenze temporali delle operazioni - 4

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI 1) NOZIONE DI PACCHETTO TURISTICO La nozione di pacchetto turistico è la seguente: i pacchetti turistici hanno ad oggetto i viaggi, le

Dettagli

Nobis Compagnia di Assicurazioni INFORMATIVA, COMPRENSIVA DEL GLOSSARIO NOBISTRUCK A. CONTRATTO DI ASSICURAZIONE LA CIRCOLAZIONE

Nobis Compagnia di Assicurazioni INFORMATIVA, COMPRENSIVA DEL GLOSSARIO NOBISTRUCK A. CONTRATTO DI ASSICURAZIONE LA CIRCOLAZIONE Indice Nobis Compagnia di Assicurazioni I. NOTA NOBISTRUCK INFORMATIVA, COMPRENSIVA DEL GLOSSARIO Pagina della Nota informativa A. CONTRATTO DI ASSICURAZIONE... 1.... 2. DI RESPONSABILITÀ... CIVILE PER

Dettagli

Arkema France Condizioni generali di vendita

Arkema France Condizioni generali di vendita Arkema France Condizioni generali di vendita Ai fini delle presenti Condizioni Generali di Vendita (di seguito CGV ), il termine Venditore indica Arkema France, Acquirente indica la persona a cui il Venditore

Dettagli

Allegato sub. A alla Determinazione n. del. Rep. CONVENZIONE

Allegato sub. A alla Determinazione n. del. Rep. CONVENZIONE Allegato sub. A alla Determinazione n. del Rep. C O M U N E D I T R E B A S E L E G H E P R O V I N C I A D I P A D O V A CONVENZIONE INCARICO PER LA PROGETTAZIONE DEFINITIVA - ESECUTIVA, DIREZIONE LAVORI,

Dettagli

Condizioni di contratto ed al tre informazioni importanti

Condizioni di contratto ed al tre informazioni importanti Condizioni di contratto ed al tre informazioni importanti CONDIZIONI DI CONTRATTO ED ALTRE INFORMAZIONI IMPORTANTI SI INFORMANO I PASSEGGERI CHE EFFETTUANO UN VIAGGIO CON DESTINAZIONE FINALE O UNO STOP

Dettagli

Scheda 2.4 Imprese di pulizia, disinfezione, disinfestazione, derattizzazione e sanificazione

Scheda 2.4 Imprese di pulizia, disinfezione, disinfestazione, derattizzazione e sanificazione Scheda 2.4 Imprese di, disinfezione, disinfestazione, derattizzazione e sanificazione SOGGETTI RICHIEDENTI/AMBITO DI APPLICAZIONE La presente scheda riguarda unicamente soggetti ricadenti nella qualifica

Dettagli

Codice di Comportamento Genesi Uno. Linee Guida e Normative di Integrità e Trasparenza

Codice di Comportamento Genesi Uno. Linee Guida e Normative di Integrità e Trasparenza Codice di Comportamento Genesi Uno Linee Guida e Normative di Integrità e Trasparenza Caro Collaboratore, vorrei sollecitare la tua attenzione sulle linee guida ed i valori di integrità e trasparenza che

Dettagli

IN AUTO PIÙ NEW Autocarri e altri veicoli da lavoro

IN AUTO PIÙ NEW Autocarri e altri veicoli da lavoro Arca Assicurazioni S.p.A. Contratto di assicurazione di responsabilità civile per la circolazione di veicoli a motore (R.C.A.) e per i danni al veicolo IN AUTO PIÙ NEW Autocarri e altri veicoli da lavoro

Dettagli