Azienda USL Frosinone. Lotto n 3. Service per analisi settore specialistico di autoimmunità per il Laboratorio di Frosinone(LEC/S)

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Azienda USL Frosinone. Lotto n 3. Service per analisi settore specialistico di autoimmunità per il Laboratorio di Frosinone(LEC/S)"

Transcript

1 Azienda USL Frosinone Lotto n 3 Service per analisi settore specialistico di autoimmunità per il Laboratorio di Frosinone(LEC/S) SPECIFICHE TECNICHE E ORGANIZZATIVE 1. Oggetto della fornitura L oggetto della fornitura è costituto da un sistemi analitici per analisi immunometriche specialistiche in automazione per il Laboratorio di Frosinone, sede di esecuzione aziendale della ASL Frosinone, composto da analizzatori di ultima generazione, gestiti ognuno da software in modo integrato con software dedicato di area connesso al sistema informatico gestionale del Laboratorio Analisi, al fine di realizzare una piattaforma analitica per immunometria specialistica. Il sistema deve essere in grado di effettuare le determinazioni analitiche elencate e quantificate nell allegato A. 2. Obiettivi organizzativi del laboratorio Gli obiettivi di organizzazione che i laboratori si propongono in conseguenza della acquisizione del sistema analitico sono i seguenti: Completa tracciabilità dei campioni e dei controlli dalla accettazione alla archiviazione. Gestione del sistema con il minor numero possibile di operatori, in conseguenza della riduzione dell impegno lavorativo in rapporto ad attività manuali necessarie al funzionamento e alla manutenzione del sistema offerto Gestione unitaria del settore Razionalizzazione delle risorse logistiche e strumentali 3. Sistema informatico Il sistema informatico gestionale del laboratorio è: WLAB TEMIX 4. Caratteristiche del progetto Alle Ditte che partecipano alla gara è richiesta la predisposizione e presentazione di un progetto che consenta il massimo grado di raggiungimento degli obiettivi analitici e gestionali riportati al precedente punto 2. Le offerte tecniche dovranno essere presentate in forma di relazione progettuale con descrizione dettagliata delle modalità con le quali i sistemi proposti sono in grado di svolgere le varie funzioni richieste, fase per fase, e, conseguentemente, degli obiettivi raggiungibili e dei benefici a livello di organizzazione che le diverse ipotesi presentate comporteranno. Il progetto dovrà contenere, oltre alla descrizione della strumentazione e delle metodologie analitiche offerte, anche una accurata e dettagliata esposizione della struttura organizzativa proposta, del percorso dei campioni, delle modalità di refertazione, del personale necessario per l espletamento delle procedure analitiche. Il progetto deve prevedere il fabbisogno per dosaggi quantitativi per 5 sedute settimanali con la esecuzione quotidiana di due controlli interni (positivo/negativo) per ogni tipo di dosaggio. Il sistema offerto dovrà garantire un reale accesso random sia in fase di inserimento del campione nel processo di lavorazione che nell esecuzione delle analisi con possibilità di caricamento continuo ed 1

2 immediato, onde permettere l inserimento di nuove accettazioni durante il processo analitico senza influire sulle analisi in corso e sulla programmazione delle analisi precedenti. A questo proposito, le Ditte offerenti dovranno includere nel progetto la descrizione dei flussi di lavoro di una routine giornaliera con i relativi tempi di risposta, facendo riferimento ai numeri dei test/anno specificati nell allegato A. Nel progetto dovrà essere indicata la modalità di integrazione del sistema analitico proposto e del relativo sistema gestionale informatico, sia integrato che dedicato ai singoli analizzatori, con il sistema informatico del laboratorio. Se presente nell offerta un software gestionale di settore l offerta economica dovrà essere svincolata dalla offerta generale e dovranno essere specificamente indicati i costi degli eventuali interfacciamenti con analizzatori del settore autoimmunità forniti da aggiudicatarie di ulteriori lotti. Le opere impiantistiche specifiche per l adeguamento dei locali e la messa in funzione della strumentazione offerta saranno eseguite, previa autorizzazione della Azienda ASL FR, a cura della Ditta aggiudicataria con oneri a carico della stessa. Il progetto deve includere nel pacchetto strumentale offerto tutto quanto necessario al funzionamento del sistema, eventuali sistemi di produzione di acqua demineralizzata, ove essa fosse richiesta dal sistema analitico offerto, e tutto il materiale di consumo, dai nastri o cartucce e dalla carta per le stampanti ai consumabili e ai ricambi previsti dalla manutenzione ordinaria, escluse solo le provette per la raccolta dei campioni. Infine, devono essere incluse nel pacchetto strumentale offerto le postazioni informatizzate (PC, stampante laser e stampante di etichette bar code) per la gestione del collegamento on line del sistema analitico o di postazione intermedia con l host computer del laboratorio e per le operazioni di validazione e stampa dei referti (routine e urgenza), indipendentemente ed in aggiunta ai PC dedicati alla gestione della strumentazione analitica o integrati nella strumentazione stessa. 5. Specifiche del sistema analitico e criteri di valutazione Ogni ditta partecipante dovrà obbligatoriamente presentare relazione tecnica di sintesi, nella quale dovranno essere evidenti le specifiche tecniche, le caratteristiche e gli elementi propri di ogni singolo sistema rispetto alle caratteristiche indicate quali requisiti tecnici indispensabili e a quelle che saranno oggetto di valutazione, oltre a fornire tutti gli elementi e la documentazione ritenuta utile per effettuare una completa e corretta valutazione dell offerta tecnica. Le Aziende offerenti dovranno obbligatoriamente relazionare in merito ai requisiti minimi e alle caratteristiche di valutazione, nella stessa sequenza di seguito evidenziata, oltre a fornire informazioni aggiuntive, depliant, lavori scientifici e quant altro ritenuto utile per una completa valutazione. Qualora si riscontrassero informazioni contraddittorie e o generiche e o non veritiere e verificabili, si procederà alla esclusione dalla valutazione tecnica, dell offerta che cade in tale condizione. Le risposte ai quesiti riferiti a caratteristiche indispensabili ed elementi utili alla valutazione, oltre che in formato cartaceo, dovranno essere prodotte su supporto informatico (CD) in formato word ed il FILE dovrà essere denominato: Requisiti di valutazione lotto xx nome ditta.doc SISTEMA COMPLETO PER LA DIAGNOSI DELLE PATOLOGIE AUTOIMMUNI L oggetto della fornitura è un sistema analitico nuovo di fabbrica e di ultima generazione per la esecuzione di indagini in immunofluorescenza indiretta (IFA) e in CLIA comprendente: - N. 2 sistema analizzatore completamente automatico per la processazione dei vetrini IFA. - N. 2 sistema analizzatore completamente automatico per la processazione dei dosaggi CLIA - N. 2 microscopio per la lettura della fluorescenza - N. 1 sistema per la digitalizzazione dei vetrini - N. 1 software gestionale dedicato al settore di autoimmunità - Reattivi per l esecuzione dei test richiesti (comprensivi di controlli in base alle sedute analitiche indicate) 2

3 - Materiale di consumo e quant altro necessario per il corretto funzionamento del sistema Caratteristiche minime: - Sistema automatico per dosaggi IFA - Sistema aperto (possibilità di utilizzo di metodi di qualsiasi azienda previa programmazione opportuna) - Sistema completamente automatico in tutte le fasi analitiche - Riconoscimento dei campioni mediante lettore di codice a barre integrato - Capacità di alloggiamento di provette di diverse dimensioni nella stessa seduta analitica - Capacità di carico minima di 16 vetrini - Esecuzione di minimo 8 metodiche in linea - Sensori di livello - Possibilità di effettuare test in ELISA qualora necessario - Sistema automatico per dosaggi CLIA (NO ELISA) - Sistema completamente automatico in tutte le fasi analitiche - Capacità di alloggiamento di provette di differenti dimensioni nella stessa seduta analitica - Caricamento continuo reagenti e campioni - Master Curve - Sensori di livello - Piatto reagenti refrigerato - Microscopio - Microscopio con sorgente luminosa a LED - Obiettivi 20X e 40X -Sistema per la digitalizzazione dei vetrini - Microscopio con sorgente luminosa a LED - Obiettivi 4x, 20x, 40x - Schermo Monitor non inferiore a 24 pollici - Software gestionale dedicato - Interfacciamento bidirezionale con tutta la strumentazione in uso per la diagnostica autoimmunitaria indipendentemente dalla metodologia processata (metodica IFA inclusa) - Interfacciamento bidirezionale con il LIS di laboratorio e sistema per la digitalizzazione dei vetrini - Possibilità di creare un archivio unico e flessibile che sia in grado di incorporare le immagini fluoroscopiche, di elaborare dati statistici e di preparare liste di lavoro -Gestione controllo qualità e statistiche -Gestione reflex e rerun -Creazione di algoritmi diagnostici personalizzati - Strumento e software per dosaggi blot o metodica alternativa -Sistema completamente automatico in tutte le fasi analitiche -Conformità alle normative vigenti 3

4 - Reattivi -Sezioni tissutali IFA con ampia area di osservazione -Conformità alle normative vigenti Macrocriteri di valutazione tecnica dei progetti presentati e relativo punteggio massimo Sistema per dosaggio IFA - max 5 punti Il punteggio massimo di 5 punti verrà attribuito in base ai seguenti microcriteri: - Numero posizioni disponibili per alloggiamento controlli e calibratori max 1 - Numero pozzetti disponibili per diluizioni 1 - Esecuzione delle metodiche IFA ed EIA in simultaneità 3 (contemporaneità di inizio e svolgimento ) Sistema per dosaggi CLIA - max 5 punti Il punteggio massimo di 5 punti verrà attribuito in base ai seguenti microcriteri: -Tempi per attesa del primo risultato max 3 - Volumi ridotti di campione (fino a 10 ul) 1 - Accesso continuo per campioni, reagenti e materiali di consumo senza interruzione della routine 1 Sistema per la digitalizzazione dei vetrini - max 20 punti Il punteggio massimo di 20 punti verrà attribuito in base ai seguenti microcriteri: -Scansione dell intera superficie del pozzetto. max 2 -Valutazione e screening dei substrati utilizzando 1 solo filtro (FITC) al fine di poter riesaminare i vetrini al microscopio convenzionale. 9 -Capacità di carico vetrini. 8 -Screening ed interpretazione delle cellule HEP-2 1 Strumento e software per dosaggi in blot o metodica alternativa - max 6 punti Il punteggio massimo di 6 punti verrà attribuito in base al seguente microcriterio: - Possibilità di automatizzare il processo in assenza di strumentazione dedicata (automazione su sistemi analitici offerti) max 6 4

5 Reattivi max - 16 punti Il punteggio massimo di 18 punti verrà attribuito in base ai seguenti microcriteri: -Test t-tg IgA: possibilità di indicare la simultaneamente eventuale deficit di IgA totali del siero. max 12 -Vetrini Anca : pozzetti in etanolo e formalina sullo stesso vetrino 2 -Vetrini ASMA; APCA, AMA ed LKM con numero di pozzetti non inferiore a 8 con disposizione contigua dei tre tessuti. 2 Software gestionale - max 3 punti Il punteggio massimo di 3 punti verrà attribuito in base ai seguenti microcriteri: -Refertazione e validazione contemporanea alla fase di lettura al microscopio con possibilità di inserimento diretto nella seduta successiva di ripetizione, diluizione e/o esami aggiuntivi. max 1 -Possibilità di acquisizione diretta ed archiviazione nella scheda paziente delle immagini fluoroscopiche. 1 -Archivio storico in linea con possibilità di visualizzazione durante la fase di lettura al microscopio della scheda paziente comprensiva di tutte le immagini blot e/o fluoroscopiche archiviate 1 Assistenza, supporto specialistico e formazione del personale - max 5 punti Il punteggio massimo di 5 punti è attribuito in base ai seguenti microcriteri: Disponibilità di hot line max 1 Tempo massimo intervento dalla chiamata. 1 Modalità di assistenza tecnica (sede locale, tempo di risposta, etc.) 1 Supporto specialistica 1 Corsi e metodologia di formazione del personale 1 5

LOTTO 2 (indivisibile)

LOTTO 2 (indivisibile) LOTTO 2 (indivisibile) SISTEMA MACCHINA REATTIVI PER LA RICERCA QUANTITATIVA DEGLI ACIDI NUCLEICI DI VIRUS EPATITE B, EPATITE C e VIRUS HIV IN PCR REAL TIME 1. Obiettivi organizzativi del laboratorio:

Dettagli

CAPITOLATO TECNICO DI GARA PER LA FORNITURA DI UN SISTEMA DIAGNOSTICO PER IL COMPLESSO TORCH ED INFETTIVITÁ

CAPITOLATO TECNICO DI GARA PER LA FORNITURA DI UN SISTEMA DIAGNOSTICO PER IL COMPLESSO TORCH ED INFETTIVITÁ CAPITOLATO TECNICO DI GARA PER LA FORNITURA DI UN SISTEMA DIAGNOSTICO PER IL COMPLESSO TORCH ED INFETTIVITÁ OGGETTO: FORNITURA DI UN SISTEMA DIAGNOSTICO PER INDAGINI SIEROLOGICHE (RICERCA ANTICORPI) MEDIANTE

Dettagli

ALLEGATO A CAPITOLATO TECNICO. Art. n. 1 Oggetto e quantità della fornitura

ALLEGATO A CAPITOLATO TECNICO. Art. n. 1 Oggetto e quantità della fornitura ALLEGATO A GARA PER LA FORNITURA IN SERVICE DI SISTEMI PER LA PURIFICAZIONE DI ACIDI NUCLEICI E PER L ALLESTIMENTO DI REAZIONI DI PRE-PCR E POST-PCR SU PIATTAFORMA ROBOTIZZATA Azienda Ospedaliera di Padova

Dettagli

ILab ARIES. La nuova stella del laboratorio

ILab ARIES. La nuova stella del laboratorio La nuova stella del laboratorio Quando la Tossicologia incontra la Medicina del Lavoro Dal 1990 la IL progetta e sviluppa soluzioni per il laboratorio proponendo sistemi innovativi ed affidabili che permettano

Dettagli

AZIENDA USL ROMA H CAPITOLATO TECNICO AZIENDA USL ROMA H

AZIENDA USL ROMA H CAPITOLATO TECNICO AZIENDA USL ROMA H AZIENDA USL ROMA H Borgo Garibaldi,12 00041 Albano Laziale (Roma) Tel. 06 93.27.1 Fax 06 93.27.38.66 ALLEGATO A AZIENDA USL ROMA H PROCEDURA APERTA PER LA FORNITURA IN SERVICE DI SISTEMI DIAGNOSTICI AI

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI CAGLIARI Laboratorio Analisi Chimico-Cliniche e Microbiologia

AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI CAGLIARI Laboratorio Analisi Chimico-Cliniche e Microbiologia AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI CAGLIARI Laboratorio Analisi Chimico-Cliniche e Microbiologia Via Ospedale, 46-09124 Cagliari - Tel. 070/609.2219 fax 070/609.2224 Direttore: Dr. Ferdinando Coghe Prot

Dettagli

LOTTO 30 Sub-lotto A: Sistema macchina-reattivi per l'esecuzione degli esami diagnostici di Laboratorio per la validazione delle unità di sangue

LOTTO 30 Sub-lotto A: Sistema macchina-reattivi per l'esecuzione degli esami diagnostici di Laboratorio per la validazione delle unità di sangue U.O.C. SIMT, U.O.C. CAPE LOTTO 30 Sub-lotto A: Sistema macchina-reattivi per l'esecuzione degli esami diagnostici di Laboratorio per la validazione delle unità di sangue NB: I sub-lotti A e B del lotto

Dettagli

Allegato E al Decreto n. 17 del 23.02.2016 pag. 1/5

Allegato E al Decreto n. 17 del 23.02.2016 pag. 1/5 Allegato E al Decreto n. 17 del 23.02.2016 pag. 1/5 R E G I O N E V E N E T O Segreteria Regionale per la Sanità Coordinamento Regionale Acquisti per la Sanità * * * * * * LOTTO N. 2 FORNITURA DI SISTEMI

Dettagli

Azienda Ospedaliero Universitaria Cagliari Servizio Provveditorato ed Economato. Via Ospedale, 54 09124 Cagliari Tel. 070/6092130 - Fax 070/6092288

Azienda Ospedaliero Universitaria Cagliari Servizio Provveditorato ed Economato. Via Ospedale, 54 09124 Cagliari Tel. 070/6092130 - Fax 070/6092288 Capitolato Tecnico Caratteristiche generali valide per fornitura in oggetto: Offerta tecnica 1.strumentazione la Ditta dovrà indicare la strumentazione che intende proporre che deve essere nuova di ultima

Dettagli

Astra Formedic S.r.l. - Via Piero Portaluppi, 15 20138 Milano Tel. 02.580011 Email: info.astraformedic@ademorigroup.it web : www.astraformedic.

Astra Formedic S.r.l. - Via Piero Portaluppi, 15 20138 Milano Tel. 02.580011 Email: info.astraformedic@ademorigroup.it web : www.astraformedic. Astra Formedic S.r.l. - Via Piero Portaluppi, 15 20138 Milano Tel. 02.580011 Email: info.astraformedic@ademorigroup.it web : www.astraformedic.it è un sistema integrato completo di tutti i moduli per eseguire

Dettagli

Impatto delle nuove tecnologie nell ottimizzazione della diagnostica microbiologica indiretta. Danila Bassetti

Impatto delle nuove tecnologie nell ottimizzazione della diagnostica microbiologica indiretta. Danila Bassetti Impatto delle nuove tecnologie nell ottimizzazione della diagnostica microbiologica indiretta Danila Bassetti Responsabile Struttura Semplice Sierologia Autoimmunità Microbiologia e Virologia Ospedale

Dettagli

PROCEDURA DI GARA PER L AFFIDAMENTO DELLA FORNITURA DI SISTEMI ANALITICI ATTI ALLA DETERMINAZIONE DELLA VELOCITA DI ERITROSEDIMENTAZIONE (VES)

PROCEDURA DI GARA PER L AFFIDAMENTO DELLA FORNITURA DI SISTEMI ANALITICI ATTI ALLA DETERMINAZIONE DELLA VELOCITA DI ERITROSEDIMENTAZIONE (VES) ALLEGATO B PROCEDURA DI GARA PER L AFFIDAMENTO DELLA FORNITURA DI SISTEMI ANALITICI ATTI ALLA DETERMINAZIONE DELLA VELOCITA DI ERITROSEDIMENTAZIONE (VES) CAPITOLATO TECNICO OGGETTO Il presente Capitolato

Dettagli

Allegato A C.S.A. analiti off-line consolidamento

Allegato A C.S.A. analiti off-line consolidamento Allegato A al C.S.A. per fornitura in service di sistema di automazione della fase preanalitica e perianalitica e di analizzatori di chimica clinica, dosaggio proteine specifiche, immunometria da ubicare

Dettagli

CAPITOLATO TECNICO LOTTO 1. 3. C ANCA (Proteinasi 3) con metodologia immunoenzimatica dosaggio quantitativo circa 1800 test/anno

CAPITOLATO TECNICO LOTTO 1. 3. C ANCA (Proteinasi 3) con metodologia immunoenzimatica dosaggio quantitativo circa 1800 test/anno AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI CAGLIARI U.O.S.C. Laboratorio Analisi Chimico Cliniche e Microbiologia PP.OO. S.Giovanni di Dio- Policlinico Monserrato Sede legale Via Ospedale 54-09124 Cagliari Direttore:

Dettagli

PROCEDURA APERTA PER LA FORNITURA IN PIU LOTTI, IN MODALITA SERVICE, DI SISTEMI ANALITICI VARI PER VARIE UNITA OPERATIVE DELL AZIENDA ASL N

PROCEDURA APERTA PER LA FORNITURA IN PIU LOTTI, IN MODALITA SERVICE, DI SISTEMI ANALITICI VARI PER VARIE UNITA OPERATIVE DELL AZIENDA ASL N ALLEGATO 1 DESCRIZIONE DELLA FORNITURA PROCEDURA APERTA PER LA FORNITURA IN PIU LOTTI, IN MODALITA SERVICE, DI SISTEMI ANALITICI VARI PER VARIE UNITA OPERATIVE DELL AZIENDA ASL N. 8 DI CAGLIARI E DELL

Dettagli

valore max 5,8 utilizzo puntale monouso per distribuzione campioni no 0 si 3,9

valore max 5,8 utilizzo puntale monouso per distribuzione campioni no 0 si 3,9 ALLEGATO B4-LOTTO LI1 analizzatore automatico per dosaggi immunochimici REQUISITI MINIMI rilevazione in chemiluminescenza e/o fluorescenza produttività teorica pari ad almeno 90 test/ora caratteristiche

Dettagli

CARATTERISTICHE GENERALI DEL SISTEMA. Marcatura CE dell'intero sistema diagnostico. Scheda riepilogativa caratteristiche tecniche

CARATTERISTICHE GENERALI DEL SISTEMA. Marcatura CE dell'intero sistema diagnostico. Scheda riepilogativa caratteristiche tecniche Lista Caratteristiche Tecniche Istituto Nazionale per le Malattie Infettive "Lazzaro Spallanzani" I.R.C.C.S. Scheda riepilogativa caratteristiche tecniche Allegato B FORNITURA CHIAVI IN MANO DI UN SISTEMA

Dettagli

**************** ART. 1 RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO

**************** ART. 1 RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO A.S.L. N 4 LANUSEI Allegato C CAPITOLATO SPECIALE PER LA FORNITURA DI SISTEMI DIAGNOSTICI IN SERVICE, PER ESAMI DI EMATOLOGIA OCCORRENTI AL LABORATORIO ANALISI E AL CENTRO TRASFUSIONALE DEL PRESIDIO OSPEDALIERO

Dettagli

ALLEGATO 1B QUESTIONARIO TECNICO LOTTO 1

ALLEGATO 1B QUESTIONARIO TECNICO LOTTO 1 ALLEGATO 1B QUESTIONARIO TECNICO LOTTO 1 VIROLOGIA IMMUNOLOGIA Risposta DITTA Analizzatore Nome Strumento Rispondenza alle norme di sicurezza CE Dimensioni Peso Tipologia di materiali biologici analizzabili

Dettagli

CAPITOLATO TECNICO (Lotto 2)

CAPITOLATO TECNICO (Lotto 2) CAPITOLATO TECNICO (Lotto 2) Oggetto: Acquisizione di un sistema analitico necessario all U.O. di Laboratorio Analisi del Presidio di Busto Arsizio, per l esecuzione di tests di Allergologia ed Autoimmunità

Dettagli

Esperienza con il sistema Aklides

Esperienza con il sistema Aklides Evoluzione tecnologica del metodo di immunofluorescenza indiretta: i sistemi esperti per la lettura del test ANA Esperienza con il sistema Aklides Elio Tonutti Immunopatologia e Allergologia - Udine Il

Dettagli

WinLab. Sistema integrato per la gestione dei Laboratori di Analisi

WinLab. Sistema integrato per la gestione dei Laboratori di Analisi WinLab Sistema integrato per la gestione dei Laboratori di Analisi WinLab nasce da decenni di esperienza maturata nella sanità pubblica e privata. E un sistema in continua evoluzione con interfacce intuitive

Dettagli

CAPITOLATO TECNICO Lotto 1

CAPITOLATO TECNICO Lotto 1 lotto - sistema diagnostico per l esecuzione di Torch, EBV ;- lotto sistema diagnostico per Allergologia in vitro, destinati alle CAPITOLATO TECNICO Lotto SERVICE PER DIAGNOSTICA TORCH, EBV, NSE, Timidina,

Dettagli

LOTTO 1 (indivisibile)

LOTTO 1 (indivisibile) LOTTO 1 (indivisibile) SISTEMA MACCHINA REATTIVI PER LA DIAGNOSI MOLECOLARE DI VIRUS, BATTERI E FUNGHI IN REAL TIME PCR 1. Obiettivi organizzativi del laboratorio: Gli obiettivi di organizzazione che il

Dettagli

Sede Legale : Via Nizza 146 84124 Salerno Tel. +39 089 691111 C.F. e P. IVA 04701800650 www.aslsalerno.it

Sede Legale : Via Nizza 146 84124 Salerno Tel. +39 089 691111 C.F. e P. IVA 04701800650 www.aslsalerno.it ALLEGATO B PROCEDURA DI GARA PER L AFFIDAMENTO DELLA FORNITURA DI SISTEMI PER IL CONTROLLO DELLA STERILITA DEI LIQUIDI BIOLOGICI CAPITOLATO TECNICO OGGETTO Il presente ha per oggetto l affidamento della

Dettagli

I reattivi e la strumentazione indicata devono avere i seguenti requisiti minimi : Eventuale valore numerico esplicativo. Possesso del requisito

I reattivi e la strumentazione indicata devono avere i seguenti requisiti minimi : Eventuale valore numerico esplicativo. Possesso del requisito CAPITOLATO TECNICO Gara mediante procedura aperta per l affidamento della fornitura in singoli lotti di materiali, apparecchiature e sistema informatico per lo screening neonatale obbligatorio in Campania

Dettagli

DESCRIZIONE DELLA FORNITURA

DESCRIZIONE DELLA FORNITURA ALLEGATO 1 DESCRIZIONE DELLA FORNITURA PROCEDURA APERTA PER LA FORNITURA DI SISTEMI ANALITICI COMPRENDENTI STRUMENTAZIONE, REAGENTI E MATERIALE DI CONSUMO PER L INDAGINE DIAGNOSTICA DI EMOCROMOCITOMETRIA,

Dettagli

VER. 1 SETT 13 SISTEMA GESTIONALE PER IL LABORATORIO HLA

VER. 1 SETT 13 SISTEMA GESTIONALE PER IL LABORATORIO HLA SISTEMA GESTIONALE PER IL LABORATORIO HLA INDICE Caratteristiche Sistemi Operativi e configurazione LAN Client/Server Caratteristiche minime computer Database utilizzato Interfacciamento bidirezionale

Dettagli

SISTEMI RIS-PACS: METODOLOGIA PER LA PROGETTAZIONE, L ELABORAZIONE DEI CAPITOLATI DI GARA E L IMPLEMENTAZIONE

SISTEMI RIS-PACS: METODOLOGIA PER LA PROGETTAZIONE, L ELABORAZIONE DEI CAPITOLATI DI GARA E L IMPLEMENTAZIONE SISTEMI RIS-PACS: METODOLOGIA PER LA PROGETTAZIONE, L ELABORAZIONE DEI CAPITOLATI DI GARA E L IMPLEMENTAZIONE Elisabetta Borello SISTEMA RIS-PACS Il sistema RIS-PACS costituisce, attraverso la sua integrazione

Dettagli

ALLEGATO A. GARA PER LA FORNITURA IN SERVICE DI SISTEMI PER LA DIAGNOSTICA DELLE INFEZIONI VIRALI COMPLESSO TORCH Azienda Ospedaliera di Padova

ALLEGATO A. GARA PER LA FORNITURA IN SERVICE DI SISTEMI PER LA DIAGNOSTICA DELLE INFEZIONI VIRALI COMPLESSO TORCH Azienda Ospedaliera di Padova ALLEGATO A GARA PER LA FORNITURA IN SERVICE DI SISTEMI PER LA DIAGNOSTICA DELLE INFEZIONI VIRALI COMPLESSO TORCH Azienda Ospedaliera di Padova CAPITOLATO TECNICO Art. n. 1 Oggetto e quantità della fornitura

Dettagli

Abbreviazioni Denominazione Presidi: Ospedale SS. Trinità Ospedale Businco Ospedale Binaghi Ospedale Microcitemico

Abbreviazioni Denominazione Presidi: Ospedale SS. Trinità Ospedale Businco Ospedale Binaghi Ospedale Microcitemico ALLEGATO 1 DESCRIZIONE DELLA FORNITURA PROCEDURA APERTA PER LA FORNITURA IN PIU LOTTI, IN MODALITA SERVICE, DI SISTEMI ANALITICI DI BIOLOGIA MOLECOLARE PER I LABORATORI ANALISI DELL AZIENDA ASL N. 8 DI

Dettagli

Azienda USL FROSINONE Lotto 3 Service per esami Immunometrici di routine e specialistici per il laboratorio analisi del P.O. di Frosinone (LEC/S)

Azienda USL FROSINONE Lotto 3 Service per esami Immunometrici di routine e specialistici per il laboratorio analisi del P.O. di Frosinone (LEC/S) Azienda USL FROSINONE Lotto 3 Service per esami Immunometrici di routine e specialistici per il laboratorio analisi del P.O. di Frosinone (LEC/S) SPECIFICHE TECNICHE E ORGANIZZATIVE 1-Oggetto della fornitura

Dettagli

FORNITURA IN SERVICE DI SISTEMI ANALITICI PER I LABORATORI DI ANALISI CHIMICO-CLINICHE E MICROBIOLOGICHE E LABORATORI DI MICROBIOLOGIA E VIROLOGIA

FORNITURA IN SERVICE DI SISTEMI ANALITICI PER I LABORATORI DI ANALISI CHIMICO-CLINICHE E MICROBIOLOGICHE E LABORATORI DI MICROBIOLOGIA E VIROLOGIA FORNITURA IN SERVICE DI SISTEMI ANALITICI PER I LABORATORI DI ANALISI CHIMICO-CLINICHE E MICROBIOLOGICHE E LABORATORI DI MICROBIOLOGIA E VIROLOGIA LOTTO 1: SISTEMA PER IDENTIFICAZIONI ED ANTIBIOGRAMMI

Dettagli

S.C. Gestione Approvvigionamenti

S.C. Gestione Approvvigionamenti S.C. Gestione Approvvigionamenti Prot. n. 0061145/B.04/09 Torino, 28/05/2009 INVIATA A MEZZO FAX Spett. le Ditta La presente comunicazione è pubblicata sul sito aziendale www.aslto1.it, al fine di garantire

Dettagli

REGIONE LAZIO AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE FROSINONE

REGIONE LAZIO AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE FROSINONE GARA D APPALTO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI MANUTENZIONE APPARECCHIATURE INFORMATICHE E SOFTWARE DI BASE. CHIARIMENTI Chiarimenti forniti a seguito di quesiti posti da soggetti interessati alla procedura:

Dettagli

GSILAB. Gestione Laboratorio di Analisi

GSILAB. Gestione Laboratorio di Analisi GSILAB Gestione Laboratorio di Analisi Gsilab è un software di gestione del Laboratorio di Analisi. Con Gsilab è possibile: - Gestire la parte amministrativa e clinica delle prestazioni di laboratorio

Dettagli

LABORATORIO DI ANALISI Tabelle di Base Esami

LABORATORIO DI ANALISI Tabelle di Base Esami Tabelle di Base Esami Valori di allarme distinti dai valori di riferimento Impostazione del Delta Check Soglia età adulto distinta per esame Computer Host (Service) per esecuzione esami Tipo risultato:

Dettagli

DISCIPLINARE TECNICO LOTTO 1

DISCIPLINARE TECNICO LOTTO 1 Allegato n 1 al Capitolato di Speciale di gara FEDERAZIONE SOVRAZONALE PIEMONTE 2 TORINO NORD scarl DISCIPLINARE TECNICO LOTTO 1 PROCEDURA APERTA PER LA FORNITURA DI SISTEMI ANALITICI PER L ESECUZIONE

Dettagli

explora consulting s.r.l. Via Case Rosse, 35-84131 SALERNO - tel 089 848073 fax 089 384582 www.exploraconsulting.it info@exploraconsulting.

explora consulting s.r.l. Via Case Rosse, 35-84131 SALERNO - tel 089 848073 fax 089 384582 www.exploraconsulting.it info@exploraconsulting. explora consulting s.r.l. Via Case Rosse, 35-84131 SALERNO - tel 089 848073 fax 089 384582 www.exploraconsulting.it info@exploraconsulting.it Procedura di gestione per Laboratori di Analisi Cliniche Pag.

Dettagli

REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA ASSESSORATO DELL IGIENE E SANITA E DELL ASSISTENZA SOCIALE

REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA ASSESSORATO DELL IGIENE E SANITA E DELL ASSISTENZA SOCIALE REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA ASSESSORATO DELL IGIENE E SANITA E DELL ASSISTENZA SOCIALE Direzione Generale Servizio affari generali e istituzionali e sistema informativo APPALTO CONCORSO PER L AFFIDAMENTO

Dettagli

(SI/NO) Stabilità calibrazione superiore alle 8 settimane per tutti i test punti 9 (SI/NO) Assenza di reflui liquidi punti 9 (SI/NO)

(SI/NO) Stabilità calibrazione superiore alle 8 settimane per tutti i test punti 9 (SI/NO) Assenza di reflui liquidi punti 9 (SI/NO) Lotto n. 1 - CHIMICA CLINICA Analizzatore Completamente Automatico nuovo di ultima generazione Velocità operativa di almento 250 test/h Gestione urgenze senza interruzione della routine Individuazione

Dettagli

SISTEMA MACCHINA-REATTIVI PER ESAMI CON TECNICA RADIOIMMUNOLOGICA

SISTEMA MACCHINA-REATTIVI PER ESAMI CON TECNICA RADIOIMMUNOLOGICA ALLEGATO A - LOTTO 1 SISTEMA MACCHINA-REATTIVI PER ESAMI CON TECNICA RADIOIMMUNOLOGICA Strumentazione richiesta : n.1 strumento n.1 PC aggiuntivo a quello/i in dotazione dello strumento METODO TUBI/anno

Dettagli

3 Rubeo Ab IgG 32.500 4 Rubeo Ab IgM 32.500 5 CMV Ab IgG 47.500 6 CMV Ab IgM 47.500

3 Rubeo Ab IgG 32.500 4 Rubeo Ab IgM 32.500 5 CMV Ab IgG 47.500 6 CMV Ab IgM 47.500 Via Manzoni 14, 17100 Savona - C.F. / P. IVA 01062990096 FORNITURA QUINQUENNALE DI MATERIALE DIAGNOSTICO PER L ESECUZIONE DI E- SAMI PER DIAGNOSTICA INDIRETTA DI MALATTIE INFETTIVE, NOLEGGIO APPAREC- CHIATURE

Dettagli

PROCEDURA DI IMPIEGO SISTEMA RIS E PACS DIAGNOSTICA PER IMMAGINI ASL ROMAA

PROCEDURA DI IMPIEGO SISTEMA RIS E PACS DIAGNOSTICA PER IMMAGINI ASL ROMAA Dipartimento di Diagnostica di immagini Direttore :Dr.ssa Paola Cerro Tel. 06 5846620/22 Fax 06 0658446775 E mail: uo.radiologia.onrm@aslromaa.it PROCEDURA DI IMPIEGO SISTEMA RIS E PACS DIAGNOSTICA PER

Dettagli

LA SOLUZIONE PER LA DIAGNOSTICA DI LABORATORIO

LA SOLUZIONE PER LA DIAGNOSTICA DI LABORATORIO LA SOLUZIONE PER LA DIAGNOSTICA DI LABORATORIO Ci sono più di 500 Laboratori Analisi nel mondo informatizzati da un LIS NoemaLife. DNLab è presente in oltre 300 Laboratori Analisi. 2 DNLAB, la soluzione

Dettagli

WINDIAG. Sistema di gestione per Centri Radiodiagnostici, Fisioterapici e Poliambulatori. Semplice Veloce Sicuro Convenzione

WINDIAG. Sistema di gestione per Centri Radiodiagnostici, Fisioterapici e Poliambulatori. Semplice Veloce Sicuro Convenzione WINDIAG Sistema di gestione per Centri Radiodiagnostici, Fisioterapici e Poliambulatori Semplice Veloce Sicuro Convenzione Da usare S.S.R. Integrazione Firma Archiviazione Gestione delle Elettronica Code

Dettagli

Formazione. cambia il modo di. lavorare: AUTOMAZIONE. dalle abilità manuali a nuove competenze

Formazione. cambia il modo di. lavorare: AUTOMAZIONE. dalle abilità manuali a nuove competenze Automazione e ruolo del Tecnico nell esame delle urine TSLB Mauro Ercolin AUTOMAZIONE cambia il modo di lavorare: dalle abilità manuali a nuove competenze Tecnico analitiche Formazione Statistica Microscopica

Dettagli

SIMT-IO 041 ESECUZIONE EMOCROMI

SIMT-IO 041 ESECUZIONE EMOCROMI 1 Prima Stesura Data: 15/02/2014 Redattori: Rizzo, Carone SIMT-IO 041 ESECUZIONE EMOCROMI Indice 1 DESCRIZIONE ATTIVITÀ... 2 2 RESPONSABILITA... 5 3 BIBLIOGRAFIA... 5 4 INDICATORI... 6 Stato delle Modifiche

Dettagli

POLICLINICO UNIVERSITARIO CAMPUS BIO-MEDICO www.policlinicocampusbiomedico.it www.policlinicocampusbiomedico.it

POLICLINICO UNIVERSITARIO CAMPUS BIO-MEDICO www.policlinicocampusbiomedico.it www.policlinicocampusbiomedico.it RISK MANAGEMENT IN ANATOMIA PATOLOGICA ANALISI DEI PROCESSI sec. FMEA E FMECA - ELABORAZIONE E SVILUPPO SOFTWARE TRACKING Roberto Virgili Collaboratore Sanitario Esperto U.O.C. di Anatomia Patologica Professioni

Dettagli

CARATTERISTICHE MINIME RICHIESTE PER L ACQUISTO

CARATTERISTICHE MINIME RICHIESTE PER L ACQUISTO UOS Ingegneria Clinica Società costruttrice CARATTERISTICHE MINIME RICHIESTE PER L ACQUISTO n. 2 sistemi ergo spirometrici di cui n. 1 dotato di cicloergometro e n. 1 dotato di cicloergometro e tappeto

Dettagli

ISO 15189 2007: Laboratori Medici particolari requisiti per la qualità e la competenza

ISO 15189 2007: Laboratori Medici particolari requisiti per la qualità e la competenza ISO 15189 2007: Laboratori Medici particolari requisiti per la qualità e la competenza Dr.ssa Eletta Cavedoni Cosmolab srl Tortona Corso di Controllo e Gestione Qualità Università degli Studi di Pavia

Dettagli

Gestione Laboratorio dott. P. Leonardi e dott. B. Martini

Gestione Laboratorio dott. P. Leonardi e dott. B. Martini Gestione Laboratorio Il programma Gestione Laboratorio nasce dall esigenza di automazione sempre più necessaria all interno di un laboratorio Chimico e Chimico Biologico. I sistemi di qualità necessari

Dettagli

LOTTO 2 EMOGASANALISI. La spesa a base d'asta per questo lotto è di 120.000,00 + Iva all'anno.

LOTTO 2 EMOGASANALISI. La spesa a base d'asta per questo lotto è di 120.000,00 + Iva all'anno. Allegato A LOTTO EMOGASANALISI La fornitura per questo lotto comprende un sistema analitico per l esecuzione di esami in Emogasanalisi e altri parametri biochimici in POCT, comprendente la strumentazione

Dettagli

Descrizione e caratteristiche dell impianto d informatizzazione reni e Reparto Dialisi Serramanna.

Descrizione e caratteristiche dell impianto d informatizzazione reni e Reparto Dialisi Serramanna. Descrizione e caratteristiche dell impianto d informatizzazione reni e Reparto Dialisi Serramanna. Si richiede la realizzazione, a completo carico della ditta aggiudicataria, di un sistema informatico

Dettagli

- ALLEGATO TECNICO AL CAPITOLATO D ONERI -

- ALLEGATO TECNICO AL CAPITOLATO D ONERI - - ALLEGATO TECNICO AL CAPITOLATO D ONERI - AFFIDAMENTO DELLA FORNITURA DI TERMINALI PORTATILI PER IL CONTROLLO DEI TITOLI DI VIAGGIO SU SUPPORTO ELETTRONICO EMESSI DAL CONSORZIO UNICOCAMPANIA 1 Sommario

Dettagli

Una storia di innovazione

Una storia di innovazione neo Una storia di innovazione Solo Immucor è da sempre impegnata a realizzare soluzioni automatiche di nuova generazione nei laboratori di immunoematologia di tutto il mondo ABS HV Galileo 1998 1999 2004

Dettagli

Workstation e accessori. Tipo Descrizione, Configurazione minima e periferiche Quantità

Workstation e accessori. Tipo Descrizione, Configurazione minima e periferiche Quantità PROCEDURA APERTA PER LA FORNITURA IN UN UNICO LOTTO DI APPARECCHIATURE TECNOLOGICHE PER LE RADIOLOGIE AZIENDALI. Capitolato Speciale d Appalto Caratteristiche tecniche Workstation e accessori Tipo Descrizione,

Dettagli

Diode Array 7440 SD. Apparecchio NIR per analisi in linea. Affidabile, Accurato, Immediato

Diode Array 7440 SD. Apparecchio NIR per analisi in linea. Affidabile, Accurato, Immediato Diode Array 7440 SD Apparecchio NIR per analisi in linea Tutti i tipi di Snack Food Umidità, Grassi, sale Design industriale e sanitario Interfaccia basata su Web Affidabile, Accurato, Immediato Il controllo

Dettagli

elisa - LIMS Tecnologia Microsoft per la gestione completa del processo di analisi di laboratorio

elisa - LIMS Tecnologia Microsoft per la gestione completa del processo di analisi di laboratorio elisa - LIMS Tecnologia Microsoft per la gestione completa del processo di analisi di laboratorio Panoramica LISA Web è il software LIMS di riferimento per i laboratori di analisi Gestio Sviluppato in

Dettagli

Si procede alla prenotazione mediante due metodi di ricerca: da esame e da paziente. Ricerca da esame tramite:

Si procede alla prenotazione mediante due metodi di ricerca: da esame e da paziente. Ricerca da esame tramite: Cos è EliosRis è una soluzione integrata che consente di gestire un ambulatorio radiologico dalla prenotazione al ritiro del referto. La soluzione comprende la licenza per l utilizzo del software, l installazione

Dettagli

COMETA QUALITA. Presentazione

COMETA QUALITA. Presentazione COMETA QUALITA Presentazione Il software attraverso una moderna e quanto semplicissima interfaccia utente permette di gestire tutti gli aspetti legati al sistema di gestione per la qualità secondo la normativa

Dettagli

Periferica di acquisizione per immagini e filmati digitali Archiviazione dati dedicata all Isteroscopia su sistema RDBMS

Periferica di acquisizione per immagini e filmati digitali Archiviazione dati dedicata all Isteroscopia su sistema RDBMS Periferica di acquisizione per immagini e filmati digitali Archiviazione dati dedicata all Isteroscopia su sistema RDBMS Massimo Tifi AB.EL Science Ware Srl www.abelweb.it Scenario 1 1) Isteroscopio collegato

Dettagli

PROCEDURA APERTA EX ART.55 DEL D.Lgs. 163/06 PER SERVICE DI SISTEMI DIAGNOSTICI PER LABORATORIO ANALISI AZIENDA USL ROMA H

PROCEDURA APERTA EX ART.55 DEL D.Lgs. 163/06 PER SERVICE DI SISTEMI DIAGNOSTICI PER LABORATORIO ANALISI AZIENDA USL ROMA H PROCEDURA APERTA EX ART.55 DEL D.Lgs. 163/06 PER SERVICE DI SISTEMI DIAGNOSTICI PER LABORATORIO ANALISI AZIENDA USL ROMA H CHIARIMENTI PERVENUTI FINO ALLA DATA DEL 16 GENNAIO 2013 Allegato A Capitolato

Dettagli

SEZIONE A CAPITOLATO TECNICO

SEZIONE A CAPITOLATO TECNICO SEZIONE A CAPITOLATO TECNICO PROCEDURA APERTA, AI SEN DELL ART. 55 DEL D.LGS N. 163/2006, PER L AFFIDAMENTO DELLA FORNITURA DI: SERVICE MULTIFUNZIONALE AUTOMATICO PER INDAGINI IMMUISTOCHIMICHE E ISTOCHIMICHE,

Dettagli

Plurima Protocollo. Soluzione di gestione Protocollo Informatico e Flusso documentale

Plurima Protocollo. Soluzione di gestione Protocollo Informatico e Flusso documentale Soluzione di gestione Protocollo Informatico e Flusso documentale Premessa Protocollo è la soluzione software della Plurima Software che gestisce in maniera completa e flessibile le procedure relative

Dettagli

Un sistema semplice ed efficace Per la tracciabilità dei dispositivi medici sterilizzati in ospedale

Un sistema semplice ed efficace Per la tracciabilità dei dispositivi medici sterilizzati in ospedale Gestione informatizzata della distribuzione e della tracciabilità dei prodotti sterilizzati Un sistema semplice ed efficace Per la tracciabilità dei dispositivi medici sterilizzati in ospedale Il programma

Dettagli

La valutazione economico-tecnica del software contabile

La valutazione economico-tecnica del software contabile La valutazione economico-tecnica del software contabile fino a qualche tempo fa... hardware assorbe la maggiore quota dell investimento software predisposto internamente obiettivi nella valutazione degli

Dettagli

CAPITOLATO TECNICA GARA SERVICE ANALISI PATOLOGIA CLINICA

CAPITOLATO TECNICA GARA SERVICE ANALISI PATOLOGIA CLINICA CAPITOLATO GARA PROCEDURA APERTA TECNICO PROCEDURA DI GARA APERTA AGGREGATA IN FORMA TELEMATICA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVICE DI ANALISI DI PATOLOGIA CLINICA DELL AZIENDA OSPEDALIERA DELLA VALTELLINA E

Dettagli

I sistemi RIS PACS in diagnostica per immagini : un supporto alla gestione e alla sicurezza

I sistemi RIS PACS in diagnostica per immagini : un supporto alla gestione e alla sicurezza I sistemi RIS PACS in diagnostica per immagini : un supporto alla gestione e alla sicurezza II^ Forum Risk Management in Sanità Applicazione delle tecnologie alla sicurezza del paziente Arezzo, Centro

Dettagli

BOZZA DI CAPITOLATO TECNICO

BOZZA DI CAPITOLATO TECNICO SEZIONE A BOZZA DI CAPITOLATO TECNICO PROCEDURA APERTA, AI SENSI DELL ART. 55 DEL D.LGS N. 163/2006, PER L AFFIDAMENTO DELLA FORNITURA DI UN SERVICE MULTIFUNZIONALE AUTOMATICO PER INDAGINI IMMUNOISTOCHIMICHE

Dettagli

ASCLEPIO Gestione prestazioni ambulatoriali

ASCLEPIO Gestione prestazioni ambulatoriali ASCLEPIO Gestione prestazioni ambulatoriali Asclepio è un software di gestione prestazioni ambulatoriali e diagnostiche. Con Asclepio è possibile: - Gestire la parte amministrativa e clinica delle prestazioni

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA INTEGRATA - VERONA

AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA INTEGRATA - VERONA Pag.. 1 AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA INTEGRATA - FORNITURA QUINQUENNALE IN SOMMINISTRAZIONE, SUDDIVISA IN LOTTI, DI SISTEMI PER LA DIAGNOSTICA DELLE INFEZIONI DA HBV, HCV E ALTRI MICRORGANISMI IN

Dettagli

Macrolab Advanced. Code 250F. Il più avanzato sistema di microscopia ad alta definizione computerizzato per eseguire analisi su filati e tessuti.

Macrolab Advanced. Code 250F. Il più avanzato sistema di microscopia ad alta definizione computerizzato per eseguire analisi su filati e tessuti. Macrolab Advanced Code 250F Il più avanzato sistema di microscopia ad alta definizione computerizzato per eseguire analisi su filati e tessuti. Il sistema è composto da: - Stereo-Microscopio Leica. - Telecamera

Dettagli

Workflow Digitale in Radiologia Archiviazione e gestione degli esami DICOM, produzione CD/DVD e firma elettronica

Workflow Digitale in Radiologia Archiviazione e gestione degli esami DICOM, produzione CD/DVD e firma elettronica Workflow Digitale in Radiologia Archiviazione e gestione degli esami DICOM, produzione CD/DVD e firma elettronica Il nodo centrale del workflow digitale in radiologia è Equipe Pacs, il sistema in grado

Dettagli

ALLEGATO B COMUNE DI ORBETELLO

ALLEGATO B COMUNE DI ORBETELLO ALLEGATO B COMUNE DI ORBETELLO Capitolato tecnico per l'affidamento della fornitura di creazione di una banca dati, tramite digitalizzazione delle schede individuali e dei fogli di famiglia del servizio

Dettagli

Provincia di Livorno POLIZIA MUNICIPALE GESTIONE ASSOCIATA Comuni di Castagneto Carducci e Bibbona

Provincia di Livorno POLIZIA MUNICIPALE GESTIONE ASSOCIATA Comuni di Castagneto Carducci e Bibbona AFFIDAMENTO IN OUTSOURCING, PER LA DURATA DI ANNI 2 (DUE), DELL INSERIMENTO, STAMPA E POSTALIZZAZIONE DELLE CONTRAVVENZIONI AL CODICE DELLA STRADA INCLUSA L ATTIVITA DI RISCOSSIONE ORDINARIA DELLE STESSE.

Dettagli

Prot. n. 09250 P Cuneo li, 28/01/2013

Prot. n. 09250 P Cuneo li, 28/01/2013 DIPARTIMENTO LOGISTICO TECNICO S.C. ACQUISTI Via C. Boggio, 12 12100 CUNEO tel. 0171 450660 fax 0171 1865271 e-mail: acquisti@aslcn1.it Prot. n. 09250 P Cuneo li, 28/01/2013 Oggetto: PROCEDURA APERTA PER

Dettagli

ASSESSORATO DEGLI AFFARI GENERALI, PERSONALE E RIFORMA DELLA REGIONE

ASSESSORATO DEGLI AFFARI GENERALI, PERSONALE E RIFORMA DELLA REGIONE PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI DIGITALIZZAZIONE, INDICIZZAZIONE E GESTIONE INFORMATIZZATA DEI FASCICOLI DEL PERSONALE DELLA REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA - CODICE CIG DI GARA 059271972F

Dettagli

PROGETTO PER LA TRASMISSIONE DOCUMENTI RELATIVI ALL APPROVAZIONE DELLE MANIFESTAZIONI IN FORMA DIGITALE

PROGETTO PER LA TRASMISSIONE DOCUMENTI RELATIVI ALL APPROVAZIONE DELLE MANIFESTAZIONI IN FORMA DIGITALE PROGETTO PER LA TRASMISSIONE DOCUMENTI RELATIVI ALL APPROVAZIONE DELLE MANIFESTAZIONI IN FORMA DIGITALE L approvazione di una manifestazione nazionale od internazionale comporta spesso la trasmissione

Dettagli

Fora S.p.A. Proposte per la Sanità

Fora S.p.A. Proposte per la Sanità Fora S.p.A. Proposte per la Sanità Giuberti Stefano Roma 31-10-2013 Il Gruppo Fora La Storia 1974 viene fondata la società Fo.ra. snc; le sue attività sono la produzione e commercializzazione di apparecchiature

Dettagli

SISTEMA DIAGNOSTICO GAMMA CAMERA 1

SISTEMA DIAGNOSTICO GAMMA CAMERA 1 ALLEGATO A Azienda USL n. 8 Cagliari SISTEMA DIAGNOSTICO GAMMA CAMERA 1 Descrizione della fornitura ed esigenze cliniche: 1 Apparecchiature da fornire ed esigenze cliniche: 1 Esigenze cliniche 1 Caratteristiche

Dettagli

josh Archive! il software per Archiviazione Documentale josh Archive! per una completa gestione dei processi di

josh Archive! il software per Archiviazione Documentale josh Archive! per una completa gestione dei processi di josh Archive! il software per l Archiviazione Documentale josh Archive! per una completa gestione dei processi di Archiviazione Documentale e Conservazione Sostitutiva Cos è josh Archive! Dalla scansione

Dettagli

Ospedale Luigi Sacco AZIENDA OSPEDALIERA POLO UNIVERSITARIO

Ospedale Luigi Sacco AZIENDA OSPEDALIERA POLO UNIVERSITARIO OGGETTO: aggiudicazione gara a procedura aperta per la fornitura in service per l esecuzione del test quali/quantitativo per dosaggio HCV- RNA e HBV- DNA. DELIBERAZIONE ADOTTATA DAL DIRETTORE GENERALE

Dettagli

Azienda Ospedaliera Universitaria Policlinico G. Martino Messina

Azienda Ospedaliera Universitaria Policlinico G. Martino Messina Azienda Ospedaliera Universitaria Policlinico G. Martino Messina PROCEDURA APERTA PER LA FORNITURA TRIENNALE IN REGIME DI SOMMINISTRAZIONE DI N. 3 LOTTI DI REAGENTI E STRUMENTAZIONE IN SERVICE, NECESSARI

Dettagli

ERRATA CORRIGE. Con riferimento al Capitolato Tecnico si dispongono le seguenti rettifiche:

ERRATA CORRIGE. Con riferimento al Capitolato Tecnico si dispongono le seguenti rettifiche: Oggetto: Gara a procedura aperta ai sensi del D.Lgs. 163/2006 e s.m.i., per l affidamento della fornitura di un sistema RIS-PACS di digitalizzazione, archiviazione e trasmissione di immagini radiologiche

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI CAGLIARI Laboratorio Analisi Chimico Cliniche e Microbiologia Via Ospedale 54-09124 Cagliari CAPITOLATO TECNICO

AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI CAGLIARI Laboratorio Analisi Chimico Cliniche e Microbiologia Via Ospedale 54-09124 Cagliari CAPITOLATO TECNICO AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI CAGLIARI Laboratorio Analisi Chimico Cliniche e Microbiologia Via Ospedale 54-09124 Cagliari CAPITOLATO TECNICO Service per il settore Ormonologia, markers tumorali

Dettagli

CAPITOLATO TECNICO CARATTERISTICHE TECNICHE DELLE ATTREZZATURE DA FORNIRE IN NOLEGGIO

CAPITOLATO TECNICO CARATTERISTICHE TECNICHE DELLE ATTREZZATURE DA FORNIRE IN NOLEGGIO ISTITUTO NAZIONALE PER LO STUDIO E LA CURA DEI TUMORI FONDAZIONE GIOVANNI PASCALE ISTITUTO DI RICOVERO E CURA A CARATTERE SCIENTIFICO Via Mariano Semmola - 80131 NAPOLI CAPITOLATO TECNICO PER LA FORNITURA

Dettagli

Oggetto ed obiettivi dell applicativo di riferimento (sperimentato ed in uso per

Oggetto ed obiettivi dell applicativo di riferimento (sperimentato ed in uso per SISabile: caratteristiche tecniche e funzionali Una piattaforma software per la sperimentazione e l acquisizione di abilità operative nella gestione del percorso diagnostico-terapeutico assistenziale del

Dettagli

ASSESSORATO DEGLI AFFARI GENERALI, PERSONALE E RIFORMA DELLA REGIONE

ASSESSORATO DEGLI AFFARI GENERALI, PERSONALE E RIFORMA DELLA REGIONE PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI DIGITALIZZAZIONE, INDICIZZAZIONE E GESTIONE INFORMATIZZATA DEI FASCICOLI DEL PERSONALE DELLA REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA - CODICE CIG DI GARA 059271972F

Dettagli

PER LE AZIENDE DI PRODUZIONE E DISTRIBUZIONE SIMAG. Soluzioni Informatiche di Qualità

PER LE AZIENDE DI PRODUZIONE E DISTRIBUZIONE SIMAG. Soluzioni Informatiche di Qualità Q SISTEMA INFORMATIVO PER LE AZIENDE DI PRODUZIONE E DISTRIBUZIONE SIMAG Soluzioni Informatiche di Qualità SIMAG I Moduli di SIMAG Dati tecnici e costi Distinta base La distinta base è lo strumento più

Dettagli

WELCH ALLYN PRESENTA: La famiglia di prodotti per test cardiopolmonari

WELCH ALLYN PRESENTA: La famiglia di prodotti per test cardiopolmonari La diagnostica cardiopolmonare all insegna della massima efficienza e rapidità. WELCH ALLYN PRESENTA: La famiglia di prodotti per test cardiopolmonari Una famiglia di apparecchi per test cardiopolmonari

Dettagli

DELLA DOCUMENTAZIONE CARTACEA AZIENDALE CAPITOLATO TECNICO

DELLA DOCUMENTAZIONE CARTACEA AZIENDALE CAPITOLATO TECNICO ALL. C AFFIDAMENTO AI SENSI DELL ART. 125 COMMI 10 E 11 DEL D.LGS. 163/2006 E S.M.I. DEL SERVIZIO DI CATALOGAZIONE, ARCHIVIAZIONE, GESTIONE E CONSULTAZIONE DELLA DOCUMENTAZIONE CARTACEA AZIENDALE CIG:

Dettagli

Nuovi software per piattaforme analitiche

Nuovi software per piattaforme analitiche Nuovi software per piattaforme analitiche Giorgio Bellomo Dipartimento Patologia Clinica e Laboratori Università itàdlpi del Piemonte Orientale Oi tl NOVARA E interessato a valutare due nuovi strumenti

Dettagli

TEMA RICERCA The SMALL & SMART Dedicated Drug Testing Solution Uno strumento compatto con grandi prestazioni L analizzatore CDx90 è uno strumento da banco completamente automatizzato, con accesso random,

Dettagli

Manuale Utente. Software della Gestione Dati per il Luminometro CLA-1 Version 2.5

Manuale Utente. Software della Gestione Dati per il Luminometro CLA-1 Version 2.5 Software della Gestione Dati per il Luminometro CLA-1 Version 2.5 Manuale Utente Hitachi Chemical Diagnostics, Inc. Hitachi Europe, Ltd. Whitebrook Park Lower Cookham Road Maidenhead, Berkshire, SL6 8YA

Dettagli

DAT@GON. Gestione Gare e Offerte

DAT@GON. Gestione Gare e Offerte DAT@GON Gestione Gare e Offerte DAT@GON partecipare e vincere nel settore pubblico La soluzione sviluppata da Revorg per il settore farmaceutico, diagnostico e di strumentazione medicale, copre l intero

Dettagli

Software gestionale per centri medici specialistici, poliambulatori, enti convenzionati e professionisti della sanità pubblica e privata

Software gestionale per centri medici specialistici, poliambulatori, enti convenzionati e professionisti della sanità pubblica e privata Software gestionale per centri medici specialistici, poliambulatori, enti convenzionati e professionisti della sanità pubblica e privata Gestione anagrafica, amministrativa e statistica, fatturazione Refertazione

Dettagli

Prot. n 264 /C14 Milano, 29/01/2015 BANDO DI GARA PER CONTRATTO ASSISTENZA TECNICA-INFORMATICA MANUTENZIONE HARDWARE/SOFTWARE IL DIRIGENTE SCOLASTICO

Prot. n 264 /C14 Milano, 29/01/2015 BANDO DI GARA PER CONTRATTO ASSISTENZA TECNICA-INFORMATICA MANUTENZIONE HARDWARE/SOFTWARE IL DIRIGENTE SCOLASTICO Prot. n 264 /C14 Milano, 29/01/2015 BANDO DI GARA PER CONTRATTO ASSISTENZA TECNICA-INFORMATICA MANUTENZIONE HARDWARE/SOFTWARE IL DIRIGENTE SCOLASTICO VISTI i criteri per le attività negoziali Art. 32 e

Dettagli

Laboratorio di Chimica clinica ed Ematologia NATALE 2011

Laboratorio di Chimica clinica ed Ematologia NATALE 2011 Laboratorio di Chimica clinica ed Ematologia NATALE 2011 Page 1 Laboratorio di Chimica clinica ed Ematologia NATALE 2011 Page 2 Laboratorio di Chimica clinica ed Ematologia Ospedale S. Bortolo Vicenza

Dettagli

WinTERME Gestione stabilimento termale

WinTERME Gestione stabilimento termale WinTERME Gestione stabilimento termale L applicativo WinTERME opera in ambiente Windows (XP, Vista, Sette) ed utilizza un Database RDBMS, ossia un sistema di gestione per database relazionali, residente

Dettagli