CONTENUTO DEL PROGETTO

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "CONTENUTO DEL PROGETTO"

Transcript

1 Progetti di Performance Improvement : migliorare rapidamente un ambito specifico della gestione aziendale. Azienda metalmeccanica controllata da un pool di banche internazionali. Un Interim Manager a capo di un progetto multifunzionale di aumento della produttività, riduzione costi e raddoppio della produzione in nuovi siti industriali, in dodici mesi. Obiettivi di miglioramento accelerato della performance industriale e di riallocazione della capacità produttiva dall'europa a Paesi low cost Azienda internazionale partecipata da un fondo di private equity, leader nella sua nicchia nel settore dei pagamenti e delle periferiche specializzate per il settore bancario Un Interim Manager, successivamente confermato in un ruolo permanent, per pianificare e gestire in loco lo sviluppo dell'azienda in Brasile. Azienda familiare italiana di progettazione e produzione di allestimenti. Necessità di trovare nuovi sbocchi commerciali di fronte a un mercato tradizionale in forte crisi. Un Interim Manager per facilitare l'entrata dell'azienda in un nuovo mercato in forte espansione. Solida Media Azienda famigliare italiana con una lunga storia di successo ed una posizione di leadership nella sua nicchia dell'arredamento, che decide di strutturarsi per affrontare il futuro. Importante azienda nel settore dei trasporti, il cui modello di gestione padronale non è più coerente con i bisogni informativi degli azionisti esteri che la controllano. Un contesto di performance economica adeguata, e crescente tensione finanziaria. Un Interim Manager per rivedere il Controllo di Gestione ed i Sistemi Informativi, che provoca una revisione complessiva dell'organizzazione aziendale. L'Interim Manager viene confermato come Direttore Generale permanent per gestire lo sviluppo dell'azienda per il futuro. Un team composto da due Interim Managers ed un consulente per l'analisi della situazione attuale e l'identificazione delle principali criticità e delle azioni correttive più urgenti. Un Interim Manager con responsabilità di direttore generale aggiunto per la realizzazione dei cambiamenti condivisi e la gestione dei rapporti con gli azionisti e le istituzioni finanziarie. P.I.17/10/2011Pagina 1

2 Progetti di Performance Improvement : migliorare rapidamente un ambito specifico della gestione aziendale. Storica Azienda Italiana ad azionariato e conduzione famigliare attiva in una nicchia del mondo delle forniture edili. Un Interim Manager per la costruzione degli strumenti organizzativi e gestionali la corretta gestione aziendale a partire dal budget e del controllo di gestione. Coinvolto inoltre nella ridefinizione dell'organizzazione complessiva, nello sviluppo del piano di marketing pluriennale e nella definizione delle procedure per l'approvazione dei relativi investimenti. Azienda italiana di componentistica automotive con problemi di competitività in un mercato fortemente altalenante e imprevedibile. Storica Azienda Imprenditoriale Italiana nel settore alimentare di successo in rapida crescita all'estero ma in declino in italia Una supply Chain per l'italia concepita molti anni fa e probabilmente non più adatta alle esigenze dell'immediato futuro. Un media Azienda Italiana di successo nei prodotti di largo consumo per la casa controllata da un fondo internazionale di private equity decide di strutturarsi per migliorare la propria performance operativa e finanziaria Un Interim Manager per gestire un processo di aumento dell'efficienza industriale e miglioramento del servizio al cliente. un Team di Manager e Consulenti per l'analisi approfondita dello status quo e la definizione delle principali azioni correttive nel breve e medio termine. un interim manager come responsabile della Logistica Distributiva per realizzare il nuovo disegno: - nuova organizzazione - nuovi parter logistici con ruoli diversi rispetto al passatto - nuova allocazione delle scorte e diverse logiche di gestione - nuovi strumenti informatici, procedure e processi un permanent manager per gestire nel medio lungo periodo il consolidamento del progetto. Un Interim Manager per strutturare ed ottimizzare la gestione della tesoreria Un Interim Manager interviene per migliorare la gestione operativa della Supply Chain ed i rapporti con i fornitori. Un Interim Manager per ottimizzare la Supply Chain di una controllata centro Americana. P.I.17/10/2011Pagina 2

3 Progetti di Performance Improvement : migliorare rapidamente un ambito specifico della gestione aziendale. La controllata italiana di un gruppo multinazionale leader nella propria nicchia di forniture farmaceutiche ha l'esigenza di ottimizzare la gestione delle operations e di consolidare le best-practices dell'industria farmaceutica. Un Interim Manager viene inserito come Direttore di Stabilimento ed assume la responsabilità della produzione Un Interim Manager con una lunga esperienza del settore specifico assume un ruolo di Tutorship per trasferire competenze ai responsabili operativi del cliente. Media Azienda Italiana leader nella propria nicchia nel settore del bianco. Filiale produttiva di un Gruppo industriale svizzero. Necessità immediata di un Direttore Operativo a causa di dimissioni improvvise, in un momento di forte criticità (mercato in forte crescita, investimenti importanti non ancora a regime). Un Interim Manager per aggiornare il controllo di gestione e supportare il processo di ristrutturazione industriale dell'azienda. Un Interim Manager per gestire un programma accelerato di implementazione della lean production e per mettere in pratica un nuovo modello gestionale basato sull'efficienza operativa a tutti i livelli aziendali. Azienda Multinazionale di successo impegnata nella realizzazione di un nuovo "shared service center" nell'europa dell'est. La controllata italiana di un grosso Gruppo multinazionale della meccanica ha l'esigenza di migliorare e razionalizzare le proprie operations. Un Interim Manager esperto di processi di trasferimento della funzione amministrazione e finanza all'estero per gestire operativamente il progetto e la fase di stabilizzazione della nuova realtà di gruppo. Un Interim Manager assume la carica di Direttore Operations per realizzare una profonda ristrutturazione dell'assetto logistico e produttivo che include tra l'altro la chiusura di uno stabilimento in Italia ed il trasferimento nell'europa dell'est di produzioni a minore valore aggiunto. Un importante Gruppo Europeo leader nel settore dell'automazione controllato da fondi di private equity decide di chiudere uno stabilimento nel nord Europa Un Interim Manager del team internazionale di EIM viene inserito come responsabile delle Risorse Umane per supportare l'amministratore Delegato nella realizzazione del progetto. P.I.17/10/2011Pagina 3

4 Progetti di Performance Improvement : migliorare rapidamente un ambito specifico della gestione aziendale. Azienda multinazionale italiana attiva nella componentistica industriale. Necessità di avviare la chiusura non traumatica di un importante stabilimento italiano. Un Interim Manager per gestire rapidamente e senza traumi la chiusura e il trasferimento delle produzioni ad altri siti. Filiale italiana di un Gruppo multinazionale nel settore del packaging. Necessità di chiudere un importante sito italiano senza influire negativamente sul servizio al cliente, nei tempi e nei budget stabiliti. Grande multinazionale con diversi stabilimenti in Italia, operante nel mondo dell' Idro-termo-sanitario. Un Interim Manager in qualità di CFO e Project Manager per gestire il processo di chiusura. Risparmio del 25% sul budget di costi, progetto concluso in meno di 12 mesi. Un Interim Manager per definire e negoziare con parti sociali e ministero un piano di ristrutturazione che ha coinvolto diverse centinaia di persone. La controllata italiana di un grosso Gruppo multinazionale decide di realizzare un significativo piano di down-sizing a seguito della crisi di mercato. Un Interim Manager gestisce al realizzazione del piano di mobilità conseguendo i risultati richiesti dal gruppo entro i tempi ed i costi pianificati. P.I.17/10/2011Pagina 4

5 Progetti di Restructuring, Turn Around e Business Transformation : migliorare rapidamente la gestione complessiva dell'azienda. Media Azienda Italiana dei beni di consumo durevoli in un Team di Manager e Consulenti per lo sviluppo del piano industriale e supporto alla gravi difficoltà finanziarie: negoziazione del debito. - priva di budget e piano pluriennale un interim manager per la gestione quotidiana della finanza e la costruzione degli strumenti per la gestione. - priva di controllo di gestione e gestione finanziaria. Piccola Azienda indipendente italiana nel settore dei prodotti di largo consumo impegnata nella ristrutturazione del proprio debito bancario e parabancario. Media Azienda Italiana nel settore dell'abbigliamento fortemente indebitata. Azienda multiservizi con un patrimonio immobiliare sproporzionato rispetto all'attuale livello di business. Un grosso Gruppo multinazionale decide di realizzare un piano di turn-around della propria controllata italiana propedeutico alla dismissione della stessa. Un Gruppo Italiano del lusso controllato da un fondo di private equity entra in crisi e deve realizzare la cessione di diverse aziende partecipate. Azienda italiana di materiali da costruzione. Necessità di un radicale turnaround in un mercato in crisi strutturale. Un Interim Manager esperto del settore per ridefinire il business plan pluriennale lavorando a stretto contatto con gli advisor finanziari dell'azienda. Un Interim Manager esperto del settore per ridefinire il business plan pluriennale lavorando a stretto contatto con gli advisor finanziari dell'azienda. Un interim Manager per gestire la tesoreria ed i rapporti quotidiani con gli istituti di credito. Un Interim Manager per sviluppare la strategia di valorizzazione del patrimonio immobiliare dell'azienda. Un Interim Manager assume il ruolo di Amministratore Delegato, realizza un intenso piano di turnaround in 12 mesi e riporta ad economicità la gestione dell'azienda nonostante i continui aumenti della materia prima. Un permanent manager viene quindi inserito come Direttore Generale per gestire l'azienda che il gruppo ha deciso *- in seguito dei risultati ottenuti - di mantenere in portafoglio. Un Chief Restructuring Officer di EIM gestisce insieme al top management del gruppo e agli esponenti del fondo di private equity la messa in sicurezza di alcune partecipate attraverso la ristrutturazione del debito e la successiva cessione a terzi delle controllate. Un Interim Manager in qualità di Chief Restructuring Officer per gestire la ristrutturazione e il riposizionamento dell'azienda. R&T17/10/2011Pagina 5

6 Progetti di Restructuring, Turn Around e Business Transformation : migliorare rapidamente la gestione complessiva dell'azienda. Filiale produttiva e commerciale italiana di una multinazionale francese. Obiettivi di "ripresa del controllo" sulle operazioni della Società e di recupero di competitività in tempi brevi. Media Azienda metalmeccanica italiana controllata da una holding di investimento estera. Problemi di redditività e chiarezza strategica. Un Interim Manager come Direttore Generale per mettere sotto controllo e in sicurezza la Società, assicurare un rapporto trasparente con la casa madre, gestire un processo di recupero accelerato di efficienza attraverso la dismissione di alcune linee di prodotto non remunerative, il miglioramento dei processi operativi e l'efficienza organizzativa. Un Interim Manager per identificare le azioni correttive immediate su prodotti e clienti e ridefinire un piano di marketing di medio periodo. Un Interim Manager per mettere sotto controllo la funzione Amministrazione Finanza e Controllo. R&T17/10/2011Pagina 6

7 Progetti di Executive Resourcing : risposte urgenti a bisogni organizzativi. Storica Media Azienda Italiana leader nella sua nicchia nel settore dei veicoli speciali Un Area Manager permanent per gestire la crescita dell'azienda in centro e sud America Azienda partecipata da un fondo di private equity, leader nella sua nicchia nel settore della meccanica di precisione Un Direttore di Stabilimento permanent per gestire il principale sito produttivo del gruppo e permettere all'imprenditore di focalizzarsi sullo sviluppo commerciale internazionale. Un Gruppo leader regionale nel nord e centro Italia, acquisisce l'omologa società leader nel centro-sud d'italia. E decide di farsi supportare nel processo di integrazione. Un Interim Manager per gestire l'integrazione ed omogeneizzazione di tutte le procedure e pratiche relative alle Risorse Umane. La controllata Italiana di un Gruppo internazionale basato a Roma decide l'apertura di una filiale a Milano. Un Permanent Manager viene identificato ed inserito in azienda per la gestione del Customer care e la Supply Chain della nuova filiale. Una Società Internazionale basata su internet decide di aprire il mercato italiano Una storica piccola Azienda famigliare leader nella sua nicchia nel settore tessile/abbigliamento di altissima gamma, ha l'esigenza di supportare un giovane membro della famiglia nell'assunzione di un'importante responsabilità funzionale. Un Importante Gruppo Farmaceutico Italiano con una forte presenza internazionale ha l'esigenza di intervenire sul management delle sue filiali Europee. Un Interim Manager assume il ruolo di Direttore Commerciale per accelerare il programma di sviluppo. Un Interim Manager viene inserito in azienda con il ruolo di CFO ed il compito di fare il coach del suo successore designato. Un Interim Manager per sostituire il Direttore di Produzione di una realtà produttiva in Francia. Un Interim Manager assume il ruoldo di CFO della controllata Spagnola per sostituire rapidamente il suo predecessore e trasformare l'organizzazione, gli strumenti ed i processi amministrativi della controllata. EX.R.17/10/2011Pagina 7

8 Progetti di Executive Resourcing : risposte urgenti a bisogni organizzativi. Un Azienda Italiana quotata con una significativa presenza produttiva all'estero ha l'esigenza di razionalizzare la gestione delle risorse umane presso una sua controllata in un paese del nord Europa Un Interim Manager del team internazionale di EIM assume la carica di Direttore Risorse Umane ad interim per ridisegnare le procedure ed i processi relativi alla gestione delle risorse umane della filiale nord Europea. EX.R.17/10/2011Pagina 8

Ippolito Consulting temporary management restructuring & turnaround consulenza di direzione temporary management consulenza di direzione

Ippolito Consulting temporary management restructuring & turnaround consulenza di direzione temporary management consulenza di direzione Ippolito Consulting IppolitoConsulting nasce da un iniziativa di Francesco Ippolito, che ha concentrato in un unica proposta una rete di contatti professionali specializzati nella gestione di crisi aziendali

Dettagli

implementazione dl del piano con i governance e organizzativi tradizionali Piano di ristrutturazione aziendale 7. Sottostimare i fabbisogni finanziari

implementazione dl del piano con i governance e organizzativi tradizionali Piano di ristrutturazione aziendale 7. Sottostimare i fabbisogni finanziari Restructuring di imprese Oltre i risultati di breve termine: le imprese costruite per durare 1 1 IL MODELLO RICORRENTE Struttura, errori, difetti 2 Per assicurare il successo del piano di ristrutturazione

Dettagli

La discontinuità: una sfida da vincere Maggio 2012

La discontinuità: una sfida da vincere Maggio 2012 R e s t a r t Industrial Restructuring La discontinuità: una sfida da vincere Maggio 2012 Gi Group Gi Group è una multinazionale italiana, leader nella fornitura di servizi per lo sviluppo del mercato

Dettagli

SPACE S.P.A. - POLITICA DI INVESTIMENTO AI SENSI DEL REGOLAMENTO DEI MERCATI ORGANIZZATI E GESTITI DA BORSA ITALIANA S.P.A.

SPACE S.P.A. - POLITICA DI INVESTIMENTO AI SENSI DEL REGOLAMENTO DEI MERCATI ORGANIZZATI E GESTITI DA BORSA ITALIANA S.P.A. SPACE S.P.A. - POLITICA DI INVESTIMENTO AI SENSI DEL REGOLAMENTO DEI MERCATI ORGANIZZATI E GESTITI DA BORSA ITALIANA S.P.A. 1. PREMESSE La presente politica di investimento è stata approvata dall assemblea

Dettagli

- Investimenti nell innovazione di prodotto - Immagine: prodotto di rottura, avventuroso, stile americano

- Investimenti nell innovazione di prodotto - Immagine: prodotto di rottura, avventuroso, stile americano 1918: primo costruttore di motociclette del mondo - Investimenti nell innovazione di prodotto - Immagine: prodotto di rottura, avventuroso, stile americano Anni 50: quota di mercato del 60% Ingresso dei

Dettagli

Turnaround e Crisi Aziendali

Turnaround e Crisi Aziendali Turnaround e Crisi Aziendali Agenda > Chi è EOD > Modalità di intervento > Valori Condivisi > Team > Contatti 2 Chi è Executive On Demand Temporary Manager specializzati nella gestione di Crisi Aziendali

Dettagli

L ECCELLENZA NEGLI ACQUISTI Sei moduli efficaci per migliorare il processo di acquisto e accrescere le competenze dei buyers

L ECCELLENZA NEGLI ACQUISTI Sei moduli efficaci per migliorare il processo di acquisto e accrescere le competenze dei buyers L ECCELLENZA NEGLI ACQUISTI Sei moduli efficaci per migliorare il processo di acquisto e accrescere le competenze dei buyers MODULO 2 MODULO 1 L'organizzazione degli acquisti e il ruolo del Buyer Firenze,

Dettagli

ACCELERARE LO SVILUPPO

ACCELERARE LO SVILUPPO ACCELERARE LO SVILUPPO Metodi e strumenti operativi per il sostegno e lo sviluppo d impresa Novembre - Dicembre 2012 Il percorso si pone l obiettivo di fornire una formazione tecnica di alto livello, di

Dettagli

Executive Master in Logistica e Supply Chain

Executive Master in Logistica e Supply Chain Executive Master in Logistica e Supply Chain Management Governa l'insieme delle attività organizzative, gestionali e strategiche che governano nell'azienda i flussi di materiali e delle relative informazioni

Dettagli

Ricette per uscire dalla crisi, soluzioni dal temporary management

Ricette per uscire dalla crisi, soluzioni dal temporary management Ricette per uscire dalla crisi, soluzioni dal temporary management Scritto da oltre 30 managers di Leading Network Paolo Fiorini,co-autore, cura il cap. 8.5. Puoi ordinare il libro nelle seguenti librerie:

Dettagli

Per visionare i profili, utilizzare i seguenti link.

Per visionare i profili, utilizzare i seguenti link. Per visionare i profili, utilizzare i seguenti link. Direzione Brand Marketing e Merchandising Project Management e Sicurezza Prodotto Direttore di Stabilimento - Alimentare, Chimico Plastico Amministratore

Dettagli

Innext La consulenza diventa convergente

Innext La consulenza diventa convergente Innext La consulenza diventa convergente Internazionalizzazione - Passaggio generazionale - Operazioni straordinarie - Training & Coaching Innovazione - ICT Da oltre 10 anni esperienza e professionalità

Dettagli

UMIQ. Il metodo UMIQ. Unindustria Bologna. Corso rivolto a consulenti e auditor per conoscere e saper applicare il Metodo UMIQ nelle aziende

UMIQ. Il metodo UMIQ. Unindustria Bologna. Corso rivolto a consulenti e auditor per conoscere e saper applicare il Metodo UMIQ nelle aziende QUALITA UNINDUSTRIA INNOVAZIONE METODO UMIQ Il metodo UMIQ Unindustria Bologna Corso rivolto a consulenti e auditor per conoscere e saper applicare il Metodo UMIQ nelle aziende Obiettivi del corso Fornire

Dettagli

Consulenza per ditte italiane nella: fase d ingresso sul mercato e l acquisto di ditte in Germania la ricerca di investitori per la vendite di aziende

Consulenza per ditte italiane nella: fase d ingresso sul mercato e l acquisto di ditte in Germania la ricerca di investitori per la vendite di aziende http://www.dreamstime.com/photos-images/germany-italy.html Consulenza per ditte italiane nella: fase d ingresso sul mercato e l acquisto di ditte in Germania la ricerca di investitori per la vendite di

Dettagli

PFCONSULT Financial & Business Service

PFCONSULT Financial & Business Service Business Solutions Rapporto Banca-Impresa Miglioramento della propria posizione finanziaria e maggior accesso al credito PFCONSULT Financial & Business Service Pafinberg S.r.l Via Taramelli, 50 24121 Bergamo

Dettagli

Economia e Gestione delle Imprese Industriali Avanzato Interventi privatistici

Economia e Gestione delle Imprese Industriali Avanzato Interventi privatistici Economia e Gestione delle Imprese Industriali Avanzato Interventi privatistici Accordi di ristrutturazione dei debiti (Art. 182 bis) Accordo di ristrutturazione con almeno il 60% dei creditori Deposito

Dettagli

Gli interventi professionali nella gestione della crisi aziendale - III Seminario IL RECUPERO DI VALORE NEL TURNAROUND

Gli interventi professionali nella gestione della crisi aziendale - III Seminario IL RECUPERO DI VALORE NEL TURNAROUND Gli interventi professionali nella gestione della crisi aziendale - III Seminario Il ruolo degli investitori in special situations M. MASCIOCCHI IL RECUPERO DI VALORE NEL TURNAROUND Le fasi di business

Dettagli

Società di servizio per la patrimonializzazione e la ristrutturazione delle imprese italiane

Società di servizio per la patrimonializzazione e la ristrutturazione delle imprese italiane Società di servizio per la patrimonializzazione e la ristrutturazione delle imprese italiane -Breve profilo - Maggio 2015 Introduzione Il Governo Italiano ha emanato il Decreto Legge n. 3 del 24.01.15

Dettagli

Catalogo Offerta Formativa

Catalogo Offerta Formativa Catalogo Offerta Formativa Indice delle Aree Tematiche Area A - Amministrazione & Finanza Area B - Area Legale Area C - Sicurezza Qualità e Ambiente Area D - Produzione & Manutenzione Area E - Sviluppo

Dettagli

Un team di professionisti esperti a fianco dell imprenditore nelle molteplici sfide dei mercati

Un team di professionisti esperti a fianco dell imprenditore nelle molteplici sfide dei mercati Un team di professionisti esperti a fianco dell imprenditore nelle molteplici sfide dei mercati MECCANICA FINANZIARIA è una società ben strutturata, composta da un team altamente qualificato e dalla pluriennale

Dettagli

L esperienza di UniCredit Corporate Banking nelle azioni di risanamento e restructuring della propria clientela

L esperienza di UniCredit Corporate Banking nelle azioni di risanamento e restructuring della propria clientela L esperienza di UniCredit Corporate Banking nelle azioni di risanamento e restructuring della propria clientela Tiziano Piemontesi Responsabile Area Restructuring & Monitoraggio Portafoglio Problematico

Dettagli

Consulenza Direzionale www.kvalue.net. Presentazione Società. Key Value for high performance business

Consulenza Direzionale www.kvalue.net. Presentazione Società. Key Value for high performance business Key Value for high performance business Consulenza Direzionale www.kvalue.net KValue Srl Via E. Fermi 11-36100 Vicenza Tel/Fax 0444 149 67 11 info@kvalue.net Presentazione Società L approccio KValue KValue

Dettagli

Master in General Management

Master in General Management Master in General Management CALENDARIO Cenni di contabilità e Controllo di Gestione Dott.ssa Annarita Gelasio Venerdì 12 novembre dalle 9,00 13,00 e dalle 14,00 alle 18,00 Finanza e Gestione Aziendale

Dettagli

Prefazione all edizione italiana

Prefazione all edizione italiana Prefazione all edizione italiana Più di venticinque anni fa Masaaki Imai, guru della strategia di miglioramento continuo, introduceva il mondo occidentale al concetto di Kai Zen e ai sistemi che nelle

Dettagli

Stefano Perboni. CEO Gruppo Opengate. Road Show Nuovo Mercato. Palazzo Mezzanotte. 20 Novembre 2002

Stefano Perboni. CEO Gruppo Opengate. Road Show Nuovo Mercato. Palazzo Mezzanotte. 20 Novembre 2002 Road Show Nuovo Mercato Stefano Perboni CEO Gruppo Opengate Palazzo Mezzanotte 20 Novembre 2002 1 Crescita e consolidamento 3 anni di quotazione Presenza in piu settori 3 anni di quotazione 989 (+92%)

Dettagli

WAMAS SOFTWARE LOGISTICO. Efficienza senza compromessi

WAMAS SOFTWARE LOGISTICO. Efficienza senza compromessi WAMAS SOFTWARE LOGISTICO Efficienza senza compromessi WAMAS SSI SCHÄFER Automation: Think Global Act Local. Leader del mercato SSI SCHÄFER è il leader globale nel settore dell'automazione, in particolare

Dettagli

Corso di Specializzazione PROGRAMMAZIONE E CONTROLLO DELLA PRODUZIONE E DEGLI ACQUISTI

Corso di Specializzazione PROGRAMMAZIONE E CONTROLLO DELLA PRODUZIONE E DEGLI ACQUISTI Corso di Specializzazione PROGRAMMAZIONE E CONTROLLO DELLA PRODUZIONE E DEGLI ACQUISTI OBIETTIVI Il tema della pianificazione e controllo della produzione, unitamente alla gestione degli approvvigionamenti,

Dettagli

APC partners PROFILO BUSINESS STRATEGY & FINANCE. Turning ideas into results

APC partners PROFILO BUSINESS STRATEGY & FINANCE. Turning ideas into results BUSINESS STRATEGY & FINANCE Turning ideas into results PROFILO CHI SIAMO Siamo un operatore finanziario indipendente attivo nel campo della finanza straordinaria d'impresa, con particolare competenza nel

Dettagli

Via Alberto Nota, 5-10122 Torino - Piazzale Biancamano, 8-20121 Milano - Via Roma, 4-33100 Udine

Via Alberto Nota, 5-10122 Torino - Piazzale Biancamano, 8-20121 Milano - Via Roma, 4-33100 Udine Via Alberto Nota, 5-10122 Torino - Piazzale Biancamano, 8-20121 Milano - Via Roma, 4-33100 Udine Tel. 011/5690291 - Fax 011/5690247 - N verde gratuito 800.300.368 info@knetproject.com - www.knetproject.com

Dettagli

PROFESSIONISTI PER L'ESTERO - UNA BANCA DATI PER LE IMPRESE

PROFESSIONISTI PER L'ESTERO - UNA BANCA DATI PER LE IMPRESE PROFESSIONISTI PER L'ESTERO - UNA BANCA DATI PER LE IMPRESE Gentile cliente, buongiorno. Di seguito può consultare l'elenco aggiornato dei professionisti che hanno aderito recentemente alla nostra banca

Dettagli

Case study. ABS migliora il rispetto dei tempi di consegna grazie a Quintiq

Case study. ABS migliora il rispetto dei tempi di consegna grazie a Quintiq Case study ABS migliora il rispetto dei tempi di consegna grazie a Quintiq A c c i a i e r i e B e rto l i S a fa u 2 pianificazione e ottimizzazione della supply chain Settore Acciai speciali Dove Udine

Dettagli

MISSION... 3 AREE DI INTERVENTO... 4

MISSION... 3 AREE DI INTERVENTO... 4 Set Consulting srl 00152 Roma - Via di Monteverde, 74 Ph. +39 06 58 23 14 37 - Fax +39 06 53 80 89 - consulenti@setconsulting.it Cap. Soc. 52.000 Cod. Fisc. e P. IVA 06095671001 C.C.I.A.A. 951256 Trib.

Dettagli

Dal campo di gioco al controllo del business: come leggere il bilancio della Juventus L ingegnere gestionale come controller

Dal campo di gioco al controllo del business: come leggere il bilancio della Juventus L ingegnere gestionale come controller Dal campo di gioco al controllo del business: come leggere il bilancio della Juventus L ingegnere gestionale come controller Valentina Lazzarotti LIUC Università Cattaneo 1 Agenda La nascita dell ingegnere

Dettagli

AP PHOTO/LEFTERIS PITARAKIS

AP PHOTO/LEFTERIS PITARAKIS AP PHOTO/LEFTERIS PITARAKIS Venditori, venditori, venditori... Ma anche esperti di farmacoeconomia, di energie rinnovabili, o export manager con vocazione ai mercati emergenti. Se siete nati professionalmente

Dettagli

SETTORE PER SETTORE, I PROFILI PIU RICHIESTI (E PIU PAGATI) DALLE AZIENDE

SETTORE PER SETTORE, I PROFILI PIU RICHIESTI (E PIU PAGATI) DALLE AZIENDE SETTORE PER SETTORE, I PROFILI PIU RICHIESTI (E PIU PAGATI) DALLE AZIENDE SALUTE FINANZA LUSSO & MODA DIGITALE RISTORAZIONE VENDITA ENERGIA DIGITALE 1) Web marketing manager Ruolo: responsabile dello sviluppo

Dettagli

LE STRUTTURE ORGANIZZATIVE DI TRADE MARKETING. Beatrice Luceri Facoltà di Economia Anno Accademico 2000/01

LE STRUTTURE ORGANIZZATIVE DI TRADE MARKETING. Beatrice Luceri Facoltà di Economia Anno Accademico 2000/01 LE STRUTTURE ORGANIZZATIVE DI TRADE MARKETING Beatrice Luceri Facoltà di Economia Anno Accademico 2000/01 La configurazione della funzione di Trade Marketing I fenomeni che hanno influito sui processi

Dettagli

Business Design Strategia Organizzazione Controllo di Gestione

Business Design Strategia Organizzazione Controllo di Gestione Lo studio Ronchi & Partners opera nella consulenza di strategia d'impresa con particolare attenzione al settore industriale ad alto contenuto di innovazione. Specializzato in interventi strategici ed operativi

Dettagli

Brochure servizi di consulenza 2013

Brochure servizi di consulenza 2013 Brochure servizi di consulenza 2013 Almer consulenze aziendali Specializzazioni Project Management Organizzazione della Gestione Gestione del cambiamento Reingegnerizzazione dei processi produttivi e ottimizzazione

Dettagli

FLUSSI FINANZIARI (CASH FLOW)

FLUSSI FINANZIARI (CASH FLOW) FLUSSI FINANZIARI (CASH FLOW) 1. TESORERIA 1 a) Sviluppo della capacità di pianificare i flussi finanziari Il modulo formativo consente di acquisire le competenze per costruire un prospetto di programmazione

Dettagli

Il Property Management che crea Valore

Il Property Management che crea Valore Il Property Management che crea Valore Beni Stabili Property Service affianca le aziende offrendo servizi integrati di advisoring immobiliare ad elevato contenuto professionale e tecnologico. Indice Il

Dettagli

PROFESSIONISTI PER L'ESTERO - UNA BANCA DATI PER LE IMPRESE

PROFESSIONISTI PER L'ESTERO - UNA BANCA DATI PER LE IMPRESE PROFESSIONISTI PER L'ESTERO - UNA BANCA DATI PER LE IMPRESE Gentile cliente, buongiorno. Di seguito può consultare l'elenco aggiornato dei professionisti che hanno aderito recentemente alla nostra banca

Dettagli

Corso di alta formazione per imprenditori e manager del settore edile in gestione aziendale

Corso di alta formazione per imprenditori e manager del settore edile in gestione aziendale Corso di alta formazione per imprenditori e manager del settore edile in gestione aziendale Il corso è progettato e strutturato per offrire la possibilità di aggiornare le competenze dell imprenditore

Dettagli

IL PROFILO DELL AZIENDA. Cherry Consulting S.r.l 1

IL PROFILO DELL AZIENDA. Cherry Consulting S.r.l 1 IL PROFILO DELL AZIENDA 1 Chi siamo e la nostra missione Chi siamo: un gruppo di manager che hanno maturato esperienze nella consulenza, nel marketing, nella progettazione, nella vendita di soluzioni e

Dettagli

L'importanza del Fattore Umano:

L'importanza del Fattore Umano: L'importanza del Fattore Umano: Tendenze e testimonianze dalle Eccellenti 2015 7 a Edizione Palazzo Mezzanotte 15 giugno 2015 Agenda 1 Osservatorio PMI Global Strategy PMI Italiane: competitività e eccellenza

Dettagli

MASTER in ORGANIZZAZIONE AZIENDALE

MASTER in ORGANIZZAZIONE AZIENDALE C O N S O R Z I O P E R I L L A V O R O E L E A T T I V I T A I N N O V A T I V E E F O R M A T I V E MASTER in ORGANIZZAZIONE AZIENDALE e CONTROLLO di GESTIONE D I R E T T O R E S C I E N T I F I C O

Dettagli

SUPPLY CHAIN MANAGEMENT

SUPPLY CHAIN MANAGEMENT POLITECNICO DI MILANO SCHOOL OF MANAGEMENT PERCORSI EXECUTIVE SUPPLY CHAIN MANAGEMENT Gestione Strategica degli Acquisti / Logistica Distributiva 11 EDIZIONE NOVEMBRE 2013 OTTOBRE 2014 PERCORSI EXECUTIVE

Dettagli

GIOVANI IMPRENDITORI

GIOVANI IMPRENDITORI GIOVANI IMPRENDITORI Master executive in business administration Anno 2011 Presentazione L executive Master in Business Administration è stato ideato e progettato interamente sulla base della richiesta

Dettagli

La Funzione Acquisti: quale coerenza tra importanza strategica e posizionamento Organizzativo?

La Funzione Acquisti: quale coerenza tra importanza strategica e posizionamento Organizzativo? Il Marketing Interno per valorizzare la Funzione Acquisti Milano, 6 Novembre 2014 PROCUREMENT HOUR La Funzione Acquisti: quale coerenza tra importanza strategica e posizionamento Organizzativo? Indice

Dettagli

SALARY SURVEY 2015. Sales & Marketing. Specialists in sales & marketing recruitment www.michaelpage.it. Sales & Marketing

SALARY SURVEY 2015. Sales & Marketing. Specialists in sales & marketing recruitment www.michaelpage.it. Sales & Marketing SALARY SURVEY 2015 Sales & Marketing Sales & Marketing Specialists in sales & marketing recruitment www.michaelpage.it Sales & Marketing Salary Survey 2015 Gentili clienti, abbiamo il piacere di presentarvi

Dettagli

Export Development Export Development

Export Development Export Development SERVICE PROFILE 2014 Chi siamo L attuale scenario economico nazionale impone alle imprese la necessità di valutare le opportunità di mercato offerte dai mercati internazionali. Sebbene una strategia commerciale

Dettagli

profilo aziendale sviluppo delle vendite ed il recupero di competitività e marginalità dei prodotti. approccio operativo e orientato ai risultati

profilo aziendale sviluppo delle vendite ed il recupero di competitività e marginalità dei prodotti. approccio operativo e orientato ai risultati profilo aziendale ROSTEAM è una società di consulenza direzionale nata nel 2004 su iniziativa di un team di professionisti con ampia visione delle problematiche inerenti lo sviluppo delle vendite ed il

Dettagli

Finanza straordinaria & Strategie aziendali

Finanza straordinaria & Strategie aziendali FINSTRATEGY.AVI srl Via Campania, 86-63039 San Benedetto del Tronto (AP) Tel. e Fax 0735 783020 3387417429 E-mail: finstrategy@tin.it Web: www.finstrategy.it Mettiamo in pratica idee di valore FinStrategy.Avi

Dettagli

CORSO EXECUTIVE. LOGISTICA INTEGRATA E SISTEMA DOGANALE Il commercio internazionale dalla gestione del fornitore al trasporto

CORSO EXECUTIVE. LOGISTICA INTEGRATA E SISTEMA DOGANALE Il commercio internazionale dalla gestione del fornitore al trasporto CORSO EXECUTIVE LOGISTICA INTEGRATA E SISTEMA DOGANALE Il commercio internazionale dalla gestione del fornitore al trasporto Formula intensiva Milano, 10-11 e 12 Dicembre 2015 LOGISTICA INTEGRATA E SISTEMA

Dettagli

IL PIANO DI MARKETING NOTE. tratto da MARKETING WORKBOOK Executive MBA MIB School of Management www.mib.edu

IL PIANO DI MARKETING NOTE. tratto da MARKETING WORKBOOK Executive MBA MIB School of Management www.mib.edu IL PIANO DI MARKETING NOTE tratto da MARKETING WORKBOOK Executive MBA MIB School of Management www.mib.edu 1 Because its purpose is to create a customer, the business has two - and only two - functions:

Dettagli

Curriculum Vitae. Informazioni personali. Cinti Luciani Andrea. Esperienza professionale. Cognome Nome. a.cintiluciani@scsconsulting.

Curriculum Vitae. Informazioni personali. Cinti Luciani Andrea. Esperienza professionale. Cognome Nome. a.cintiluciani@scsconsulting. Curriculum Vitae Informazioni personali Cognome Nome E-mail Cittadinanza a.cintiluciani@scsconsulting.it Italiana Data di nascita 30 gennaio 1975 Esperienza professionale Nome e indirizzo del datore di

Dettagli

Il private equity come asset class strategica per gli investitori previdenziali. Walter Ricciotti Amm. Del. Quadrivio SGR

Il private equity come asset class strategica per gli investitori previdenziali. Walter Ricciotti Amm. Del. Quadrivio SGR Il private equity come asset class strategica per gli investitori previdenziali Walter Ricciotti Amm. Del. Quadrivio SGR PERCHÉ INVESTIRE NEL PRIVATE EQUITY DEDICATO ALLE PMI ITALIANE NEL 2012 / 2013?

Dettagli

Lista delle descrizioni dei Profili

Lista delle descrizioni dei Profili Lista delle descrizioni dei Profili La seguente lista dei Profili Professionali ICT è stata definita dal CEN Workshop on ICT Skills nell'ambito del Comitato Europeo di Standardizzazione. I profili fanno

Dettagli

SERVIRE IL CLIENTE NEL CICLO DI VITA DEL PATRIMONIO Competenze per la consulenza nelle nuove filiali

SERVIRE IL CLIENTE NEL CICLO DI VITA DEL PATRIMONIO Competenze per la consulenza nelle nuove filiali SERVIRE IL CLIENTE NEL CICLO DI VITA DEL PATRIMONIO Competenze per la consulenza nelle nuove filiali Aida Maisano Responsabile ABIFormazione FORUM HR 2015, 9 e 10 giugno 2015 Banche e Risorse Umane Le

Dettagli

PROFESSIONISTI PER L'ESTERO - UNA BANCA DATI PER LE IMPRESE

PROFESSIONISTI PER L'ESTERO - UNA BANCA DATI PER LE IMPRESE PROFESSIONISTI PER L'ESTERO - UNA BANCA DATI PER LE IMPRESE Gentile cliente, buongiorno. Di seguito può consultare l'elenco aggiornato dei professionisti che hanno aderito recentemente alla nostra banca

Dettagli

CentoCinquanta W.H.D (we have done)

CentoCinquanta W.H.D (we have done) CentoCinquanta 1 Organizzazione e controllo Change management e disegno del modello di CDG Gruppo leader in europa nella produzione di film polimerici per l agricoltura, l industria, l edilizia. Disegnare

Dettagli

LEAN OFFICE & SERVICE

LEAN OFFICE & SERVICE LEAN OFFICE & Percorso di Certificazione Master 2015 People & Organizational Development Realizzato in collaborazione con Telos Consulting Z1139 I Edizione / Executive Education 13 NOVEMBRE 2015 19 DICEMBRE

Dettagli

CAMBIAMENTO ORGANIZZATIVO

CAMBIAMENTO ORGANIZZATIVO Consulenza direzionale Formazione Temporary Management Efficienza Organizzativa Due Diligence Equity Value Reporting e mappatura dei processi aziendali Cost Accountig Project Management Supply Chain Management

Dettagli

L impresa recuperata La soluzione delle crisi di impresa dopo il Decreto Sviluppo 2012

L impresa recuperata La soluzione delle crisi di impresa dopo il Decreto Sviluppo 2012 CARISMI CONVEGNI L impresa recuperata La soluzione delle crisi di impresa dopo il Decreto Sviluppo 2012 CENTRO STUDI I CAPPUCCINI 28 Marzo 2013 LA SOLUZIONE DELLE CRISI DI IMPRESA DOPO IL DECRETO SVILUPPO

Dettagli

Le tre aree strategiche d affari Pag. 3. La storia imprenditoriale Pag. 6. La struttura del Gruppo e gli azionisti Pag. 7. Scheda di sintesi Pag.

Le tre aree strategiche d affari Pag. 3. La storia imprenditoriale Pag. 6. La struttura del Gruppo e gli azionisti Pag. 7. Scheda di sintesi Pag. DOCUMENTAZIONE CONTENUTA NELLA CARTELLA Le tre aree strategiche d affari Pag. 3 La storia imprenditoriale Pag. 6 La struttura del Gruppo e gli azionisti Pag. 7 Scheda di sintesi Pag. 8 Milano, marzo 2006

Dettagli

Il management cooperativo e l innovazione

Il management cooperativo e l innovazione AZIENDE IN RETE NELLA FORMAZIONE CONTINUA Strumenti per la competitività delle imprese venete Il management cooperativo e l innovazione DGR n. 784 del 14/05/2015 - Fondo Sociale Europeo in sinergia con

Dettagli

4 Servizi e soluzioni

4 Servizi e soluzioni Servizi e soluzioni 4 Ogni azienda, nel senso etimologico del termine, è concepita come un sistema complesso composto da processi interdipendenti e correlati tra loro teso al raggiungimento di un obiettivo

Dettagli

Formazione per le Vendite il Servizio Clienti il Management la Leadership il Cambiamento il Team Work le Relazioni Interpersonali

Formazione per le Vendite il Servizio Clienti il Management la Leadership il Cambiamento il Team Work le Relazioni Interpersonali Formazione per le Vendite il Servizio Clienti il Management la Leadership il Cambiamento il Team Work le Relazioni Interpersonali FORTIA La formazione aziendale davvero World Class Le aziende camminano

Dettagli

Business Intelligence Revorg. Roadmap. Revorg Business Intelligence. trasforma i dati operativi quotidiani in informazioni strategiche.

Business Intelligence Revorg. Roadmap. Revorg Business Intelligence. trasforma i dati operativi quotidiani in informazioni strategiche. soluzioni di business intelligence Revorg Business Intelligence Utilizza al meglio i dati aziendali per le tue decisioni di business Business Intelligence Revorg Roadmap Definizione degli obiettivi di

Dettagli

IL PROCESSO DI VALUTAZIONE DI UN SITO PRODUTTIVO: IL CASO ABBOTT DOPO L ACQUISIZIONE DI KNOLL

IL PROCESSO DI VALUTAZIONE DI UN SITO PRODUTTIVO: IL CASO ABBOTT DOPO L ACQUISIZIONE DI KNOLL IL PROCESSO DI VALUTAZIONE DI UN SITO PRODUTTIVO: IL CASO ABBOTT DOPO L ACQUISIZIONE DI KNOLL Prof. 1Corso: Supply chain management Docente: 1 Considerazioni di sintesi L azienda si posiziona tra le prime

Dettagli

CRM Downsizing Program

CRM Downsizing Program Azzerare i costi inutili del CRM e massimizzare il valore di quanto già realizzato S empre, e in special modo durante periodi di crisi, risulta vitale in azienda individuare tutte le potenziali fonti di

Dettagli

Nuovi seminari e Study-Tour all estero 2013

Nuovi seminari e Study-Tour all estero 2013 News Ottobre 2012 Dal 1983. Idee e Metodi per eccellere Nuovi seminari e Study-Tour all estero 2013 StudioBase, che festeggerà nel 2013 il suo trentesimo anno di attività, aggiorna ogni semestre il suo

Dettagli

Le strategie di turnaround

Le strategie di turnaround Strategie d impresa Le strategie di turnaround Capitolo 18 G.Pellicelli PROF.TONINO PENCARELLI PRESENTAZIONE DI GIOACCHINO BUONO Indice Introduzione-Tourneraund Diagnosi Recessione Gestione strategica

Dettagli

Crescere con i nostri clienti, dando valore alle loro prospettive e vivendo insieme ogni progetto.

Crescere con i nostri clienti, dando valore alle loro prospettive e vivendo insieme ogni progetto. Crescere con i nostri clienti, dando valore alle loro prospettive e vivendo insieme ogni progetto. Chi siamo rappresenta rappresenta un un marchio marchio che che identifica identifica un un pool pool

Dettagli

COMUNICATO STAMPA Milano, 19 marzo 2015

COMUNICATO STAMPA Milano, 19 marzo 2015 FIRST CAPITAL: IL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE APPROVA IL PROGETTO DI BILANCIO AL 31 DICEMBRE 2014 E AVVIA L EMISSIONE DI UN PRESTITO OBBLIGAZIONARIO FINO A EURO 10 MILIONI CONVOCAZIONE ASSEMBLEA ORDINARIA,

Dettagli

Private equity e private debt: le nuove sfide della consulenza finanziaria. Philippe Minard Emisys Capital S.G.R.p.A.

Private equity e private debt: le nuove sfide della consulenza finanziaria. Philippe Minard Emisys Capital S.G.R.p.A. Private equity e private debt: le nuove sfide della consulenza finanziaria Philippe Minard Emisys Capital S.G.R.p.A. Disclaimer Il presente documento è stato elaborato unicamente al fine di fornire generiche

Dettagli

Rev. 03 del 28/11/2010. Company profile. Pag. 1 di 6

Rev. 03 del 28/11/2010. Company profile. Pag. 1 di 6 Pag. 1 di 6 L Informedica è una giovane società fondata nel 2004 che opera nel settore dell'information Technology per il settore medicale. Negli ultimi anni attraverso il continuo monitoraggio delle tecnologie

Dettagli

Eccellere nel Governo dei Costi

Eccellere nel Governo dei Costi Eccellere nel Governo dei Costi Workshop n. 1 Roma, 17 Aprile 2015 (seconda parte) Milano Roma Londra San Paolo Rio de Janeiro Madrid Lisbona Tunisi Buenos Aires Kuala Lumpur Agenda Day 1 Data dalle alle

Dettagli

"Disagio e nuovo governo "

Disagio e nuovo governo News Marzo 2013 Dal 1983. Idee e Metodi per eccellere Un uomo deve fare quello che è suo dovere fare, quali che siano le conseguenze personali, quali che siano gli ostacoli, i pericoli o le pressioni.

Dettagli

MDA Consulting Srl. Affiancamento e supporto nella gestione d impresa

MDA Consulting Srl. Affiancamento e supporto nella gestione d impresa Affiancamento e supporto nella gestione d impresa Per chi abbiamo lavorato Chi Siamo MDA CONSULTING Srl è una società di consulenza, fondata nel 1991, che offre la propria assistenza alle imprese nella

Dettagli

Giuseppe Campanella: da Fondamenta SGR a Futura Invest spa

Giuseppe Campanella: da Fondamenta SGR a Futura Invest spa Giuseppe Campanella: da Fondamenta SGR a Futura Invest spa stampa chiudi 12 Luglio 2010 Scritto da: Redazione L azionista di Fondamenta SGR ha scambiato il 51% delle azioni di Fondamenta SGR con il 7,7%

Dettagli

ALICE Capabilities. Gennaio 2010

ALICE Capabilities. Gennaio 2010 ALICE Capabilities Gennaio 2010 1 Chi siamo Siamo una Società di Consulenza, focalizzata sulle attività di Business Transformation Aziendale, sul Value & Brand Management e sulla consulenza a supporto

Dettagli

TECNICO SUPERIORE PER LA PROGRAMMAZIONE DELLA PRODUZIONE E LA LOGISTICA

TECNICO SUPERIORE PER LA PROGRAMMAZIONE DELLA PRODUZIONE E LA LOGISTICA ISTRUZIONE E FORMAZIONE TECNICA SUPERIORE SETTORE INDUSTRIA E ARTIGIANATO TECNICO SUPERIORE PER LA PROGRAMMAZIONE DELLA PRODUZIONE E LA LOGISTICA STANDARD MINIMI DELLE COMPETENZE TECNICO PROFESSIONALI

Dettagli

PROTEO srl Consulenti di Direzione ed Organizzazione

PROTEO srl Consulenti di Direzione ed Organizzazione La missione Affiancare le aziende clienti nello sviluppo e controllo del loro business Servire il suo Cliente con una offerta illimitata e mirata a risolvere le Sue principali esigenze Selezionare Partners

Dettagli

IMPRESA E FUTURO. Corporate Solutions

IMPRESA E FUTURO. Corporate Solutions Contatti: Impresa e Futuro S.r.l. CHI SIAMO S.R.L. La società Impresa e Futuro S.r.l. è costituita da un pool di consulenti provenienti da vari settori professionali che hanno negli anni maturato esperienza

Dettagli

SALARY SURVEY 2015. Tax & Legal. Specialists in tax & legal recruitment www.michaelpage.it

SALARY SURVEY 2015. Tax & Legal. Specialists in tax & legal recruitment www.michaelpage.it SALARY SURVEY 2015 Tax & Legal Specialists in tax & legal recruitment www.michaelpage.it Tax & Legal Salary Survey 2015 Gentili clienti, abbiamo il piacere di presentarvi i nuovi studi di retribuzione

Dettagli

PROJECT MANAGEMENT SERVIZI DI PROJECT MANAGEMENT DI ELEVATA PROFESSIONALITÀ

PROJECT MANAGEMENT SERVIZI DI PROJECT MANAGEMENT DI ELEVATA PROFESSIONALITÀ PROJECT MANAGEMENT SERVIZI DI PROJECT MANAGEMENT DI ELEVATA PROFESSIONALITÀ SERVIZI DI PROJECT MANAGEMENT CENTRATE I VOSTRI OBIETTIVI LA MISSIONE In qualità di clienti Rockwell Automation, potete contare

Dettagli

FORMAZIONE Vendite & Marketing B2B

FORMAZIONE Vendite & Marketing B2B FORMAZIONE Vendite & Marketing B2B Fornire ai partecipanti elementi di Marketing, applicati alla realtà Business to Business. MARKETING B2B Il corso si rivolge a tutti coloro che si occupano di vendite

Dettagli

Confindustria Genova

Confindustria Genova Confindustria Genova La levadel Private Equity nelleacquisizionie nelle cessioni: minoranze e maggioranze Genova, 14 maggio 2015 Raffaele de Courten 1 ARGOMENTI TRATTATI Cosa fanno gli operatori di Private

Dettagli

1. STRUTTURA, CLASSIFICAZIONI E CONFIGURAZIONI DEI COSTI

1. STRUTTURA, CLASSIFICAZIONI E CONFIGURAZIONI DEI COSTI INTRODUZIONE 1. La visione d impresa e il ruolo del management...17 2. Il management imprenditoriale e l imprenditore manager...19 3. Il management: gestione delle risorse, leadership e stile di direzione...21

Dettagli

Dario Favaretto - MULTI LEVEL Consulting

Dario Favaretto - MULTI LEVEL Consulting Dario Favaretto - MULTI LEVEL Consulting Owner & Project Leader MLC - Logistic Consultant info@multilevelconsulting.eu Riepilogo CONSULTING, FORMAZIONE E MANAGEMENT IN PROGETTI DI: Logistica integrata

Dettagli

u Politiche di miglioramento della marginalità, valutazione dei costi aziendali e riduzione degli oneri per la crescita della redditività aziendale;

u Politiche di miglioramento della marginalità, valutazione dei costi aziendali e riduzione degli oneri per la crescita della redditività aziendale; I Servizi che TETRIS CONSULTING s.r.l. offre nel settore di Direzionale comprendono: u Implementazione di sistemi di Controllo di Gestione, Reporting, analisi degli scostamenti, politiche di adjustment,

Dettagli

Fabbrica Futuro. Idee e strumenti per l impresa manifatturiera del domani LA RISPOSTA EVOLUTA DELLA CONSULENZA ALLA DINAMICITÀ DEL MERCATO.

Fabbrica Futuro. Idee e strumenti per l impresa manifatturiera del domani LA RISPOSTA EVOLUTA DELLA CONSULENZA ALLA DINAMICITÀ DEL MERCATO. Fabbrica Futuro Idee e strumenti per l impresa manifatturiera del domani 27 giugno 2013 WEGE LA RISPOSTA EVOLUTA DELLA CONSULENZA ALLA DINAMICITÀ DEL MERCATO. MCS, Q&O e PTM tre società di consulenza che,

Dettagli

Un caso di successo _ produttore di cucine

Un caso di successo _ produttore di cucine Un caso di successo _ produttore di cucine Sintesi intervento 2008-2011 Vers. 1.3 18 luglio 2012 Le informazioni contenute nel presente documento sono classificate riservate e confidenziali ad esclusivo

Dettagli

Scitum dimezza i tempi di produzione dei report con CA Business Service Insight

Scitum dimezza i tempi di produzione dei report con CA Business Service Insight Caso di successo del cliente Scitum dimezza i tempi di produzione dei report con CA Business Service Insight Profilo del cliente Settore: servizi IT Società: Scitum Dipendenti: più di 450 IL BUSINESS Scitum

Dettagli

Gentili clienti, abbiamo il piacere di presentarvi i nuovi studi di retribuzione relativi all anno 2012.

Gentili clienti, abbiamo il piacere di presentarvi i nuovi studi di retribuzione relativi all anno 2012. 3 Michael Page Salary Survey 2012 - Sales & Marketing 4 Gentili clienti, abbiamo il piacere di presentarvi i nuovi studi di retribuzione relativi all anno 2012. Michael Page, quale leader nella ricerca

Dettagli

SDT CONSULTING S.r.l.

SDT CONSULTING S.r.l. SDT CONSULTING S.r.l. Italy partner of ALERAMICA S.A.! La nostra storia La nostra storia La nostra storia L idea di creare una struttura in grado di offrire alle piccole e medie imprese (PMI) un servizio

Dettagli

Agenda. La società. Industries. I servizi. Credentials. Il network. I contatti

Agenda. La società. Industries. I servizi. Credentials. Il network. I contatti Company profile Agenda La società Industries I servizi Credentials Il network I contatti 1 La società Profile KEP Consulting è una società di consulenza indipendente creata da professionisti con esperienza

Dettagli

MASTER IN SCADENZA FINO AL 26/11/2012 DAL SITO www.guidamaster.it

MASTER IN SCADENZA FINO AL 26/11/2012 DAL SITO www.guidamaster.it MASTER IN SCADENZA FINO AL 26/11/2012 DAL SITO www.guidamaster.it Master in Bioetica e Formazione Master in Didattica dell'italiano L2 Master in Interior Design - edizione di Torino Il Master ha come obiettivo

Dettagli

APE Ainvest Private Equity

APE Ainvest Private Equity APE Ainvest Private Equity Overview sulla società Pag. 2 La mission e le caratteristiche distintive Pag. 2 Le attività Pag. 2 Il management e il track record Pag. 3 La storia Pag. 4 I clienti Pag. 5 CHI

Dettagli

Obiettivi conoscitivi

Obiettivi conoscitivi Corso di International Accounting Università degli Studi di Parma - Facoltà di Economia (Modulo 1 e Modulo 2) LAMIB Strumenti avanzati di management accounting. Profili internazionali. Anno Accademico

Dettagli