PROSSIMI EVENTI SDA- MASTER IN INTERNATIONAL HEALTH CARE MANAGEMENT,

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "PROSSIMI EVENTI SDA- MASTER IN INTERNATIONAL HEALTH CARE MANAGEMENT,"

Transcript

1 Anno 3, numero 4 del Newsletter del Cergas, Centro di ricerca sulla gestione dell'assistenza sanitaria e sociale dell'università Bocconi, via Roentgen 1, Milano, tel , Questo è un servizio gratuito d'informazione periodica che CERGAS offre agli utenti iscritti alla mailing list, interessati a ricevere aggiornamenti sull'attività del Centro. PROSSIMI EVENTI SDA- MASTER IN INTERNATIONAL HEALTH CARE MANAGEMENT, ECONOMICS AND POLICY 9 maggio Stanno per chiudersi le iscrizioni all edizione 2015/2016 del MIHMEP Master of International Health care Management, Economics and Policy che inizierà in SDA il prossimo settembre. Il corso si terrà in lingua inglese e la prossima presentazione on line si terrà mercoledì 6 maggio. Per approfondimenti cliccare qui ALL EXPO 2015 TRA GLI AMBASCIATORI TRIULZA ANCHE IL CERGAS maggio Elisa Ricciuti, ricercatrice CERGAS, è tra i 10 vincitori del bando di Fondazione Triulza e Fondazione Cariplo per il ruolo di "Ambasciatori di Cascina Triulza per l'assemblea Generale Annuale dello European Foundation Center". L assemblea si terrà all Expo nel padiglione dedicato alla Società Civile dal 20 al 22 maggio e vi parteciperanno oltre 600 delegati di fondazioni europee e nordamericane. Durante i 6 mesi di Expo la ricercatrice CERGAS con il gruppo di ambasciatori monitorerà momenti significativi del confronto tra i principali enti filantropici europei e

2 nordamericani e il programma culturale del Padiglione Cascina Triulzia di Expo Milano 2015, analizzandone i punti di convergenza e le distanze circa i bisogni espressi dalle comunità e dai territori; il tutto per poi proporre nuove chiavi di lettura per lo sviluppo della filantropia internazionale. Fondazione Triulza è una rete di 63 associazioni e organizzazioni attive in diversi ambiti del Terzo Settore incaricata ad animare e gestire lo spazio dedicato alla Società Civile durante Expo Milano 2015, in base al progetto «EXPlOding Energies to change the world». SEMINARIO CERGAS 26 maggio Si conclude il ciclo di seminari CERGAS, edizione primavera, che si svolgono dalle alle in Bocconi (aula 3 c4 SR01, via Roentgen, 1 Milano). Martedì 26 maggio sul tema Well-being: a comparison of measures, assessment of impact and review into potential use in economic evaluation interverrà John Brazier dell University of Sheffield. MEDTECHTA: I PROSSIMI APPUNTAMENTI 28 maggio-15 luglio Il progetto europeo MedtecHTA (Methods for Health Technology Assessment of Medical Devices: a European Perspective) - finanziato dall Unione Europea nell ambito del 7 Programma Quadro e coordinato da CERGAS - ha in programma i seguenti appuntamenti: dal 28 al 29 maggio workshop interno organizzato in Italia, dal 14 al 17 giugno congresso HTAi (Health Technology Assessment international, a Oslo e dall 11 al 15 luglio congresso mondiale di ihea - International Health Economics Association in Bocconi. Inoltre sul sito sono disponibili gli abstract degli ultimi deliverables: per visualizzarli cliccare qui HEALTH AND WORK SAFETY 6 giugno La Fondazione Rodolfo Benedetti organizza la XVII European Conference dal titolo Health and work safety sabato 6 giugno dalle 9 alle a Ravenna. Due i temi che saranno analizzati durante l incontro: Temporary jobs and workplace safety e International trade and mortality. Tra i relatori: il Ministro del lavoro Giuliano Poletti, Carlo De Benedetti, presidente Fondazione EDB e Rosanna Tarricone, direttore CERGAS. Per iscrizioni, programma completo e relatori cliccare qui. AZIENDE ASSOCIATE CERGAS 8 giugno Lunedì 8 giugno in Bocconi si terrà un incontro riservato alle aziende associate CERGAS sul tema "Logiche e strumenti per la revisione e il contenimento della spesa sanitaria per acquisto di beni e servizi: modelli a confronto". Relatori, orario e aula verranno comunicati a breve. Per maggiori informazioni su tutte le iniziative

3 riservate alle aziende associate CERGAS cliccare qui. ihea CONGRESS luglio Il CERGAS ospiterà l edizione 2015 del congresso mondiale di ihea - International Health Economics Association sul tema De gustibus disputandum non est - Health economics and nutrition, in occasione dell EXPO 2015 che si svolgerà a Milano dal primo maggio al 31 ottobre. Per consultare il programma dettagliato ed altre informazioni: https://www.healtheconomics.org/conferences/ TUTTI I PROSSIMI APPUNTAMENTI CERGAS IN CALENDARIO sul sito web Per visualizzare in ordine cronologico tutti i prossimi convegni, seminari e conferenze del CERGAS cliccare qui EVENTI PASSATI O IN CORSO LA SANITA IN ITALIA, FALSI MITI E VERE ECCELLENZE 22 aprile Rosanna Tarricone, direttore CERGAS, lo scorso 22 aprile ha partecipato a un convegno promosso dal Ministero della salute a Roma sul tema La sanità italiana: falsi miti e vere eccellenze. L appuntamento è stato un momento di confronto tra istituzioni, mondo scientifico, media e cittadini sul ruolo dei luoghi comuni in sanità a danno della nostra salute. I 12 luoghi comuni scelti sono stati: Alla salute ci penserò domani, Non sai mai cosa ci fanno mangiare, La mai dieta le gestisco io, Con la sanità che ci ritroviamo è meglio non ammalarsi, I vaccini fanno bene solo a chi li produce, Gli immigrati ci portano le malattie, Non si spendono soldi per la ricerca, Chi si fida di donare gli organi?, Le malattie mentali non si curano, Le medicine costano troppo, I farmaci generici sono una bufala, La stessa siringa costa diversamente al Nord e al Sud e proprio su questo è intervenuta Rosanna Tarricone. PUBBLICAZIONI META-ANALYSES OF RANDOMIZED CONTROLLED TRIALS IN ADVANCED COLORECTAL CANCER su The Journal of Clinical Epidemiology E da poco stato pubblicato sulla rivista scientifica The Journal of Clinical Epidemiology l articolo Meta-analyses of randomized controlled trials show suboptimal validity of surrogate outcomes for overall survival in advanced colorectal

4 cancer di Oriana Ciani, ricercatrice CERGAS, in collaborazione con i colleghi della University of Exeter e dell International Drug Development Institute M. Buyse, R. Garside, J. Peters, Ed Saad, K. Stein, RS. Taylor. Il nuovo studio si è focalizzato sull'affidabilità di alcuni esiti sanitari di indicatori quali: progression-free survival, time-to-progression e tumour response comunemente usati negli studi clinici per interventi in tumori avanzati. Sulla base dei risultati di una meta-analisi e di altre tecniche statistiche applicate a dati provenienti da oltre 100 studi randomizzati, gli autori hanno concluso che nessuno di questi indicatori raggiunge livelli ottimali di misurazione. Per leggere l abstract del paper cliccare qui. ANALISI COSTO-EFFICACIA VACCINO CONTRO MENINGOCOCCO su PlosOne NLa ricerca Health and Economic Outcomes of Introducing the New MenB Vaccine (Bexsero) into the Italian Routine Infant Immunisation Programme, condotta da Marcello Tirani (Università degli Studi di Milano), Michela Meregaglia (CERGAS) e Alessia Melegaro (Centro Dondena Bocconi), si è posta l obiettivo di valutare la costo-efficacia del nuovo vaccino contro l infezione da meningococco di tipo B in Italia, utilizzando i dati di notifica e ospedalizzazione di due delle più popolate regioni italiane come la Lombardia e il Piemonte su un arco temporale di 6 anni dal 2007 al I risultati dello studio hanno evidenziato come il meningococco di tipo B sia responsabile del 59% dei 341 casi di malattia meningococcica invasiva registrati nelle due regioni. Tuttavia, nonostante il vaccino si dimostri in grado di prevenire un terzo dei casi di malattia in Italia, la valutazione economica ha mostrato che l'introduzione del farmaco risulterebbe non costo-efficace, ovvero troppo costosa per il Sistema Sanitario Nazionale in rapporto ai benefici sanitari generati. Lo studio è stato pubblicato ad aprile sulla rivista PLoS ONE. L articolo completo è disponibile al seguente link cliccare qui. HEALTH TECHNOLOGY ASSESSMENT OF MEDICAL DEVICES su IJTAHC La rivista International journal of technology assessment in health care ha appena accettto il paper Health Technology Assessment of medical devices: a survey of non-european Union agencies di Oriana Ciani, ricercatrice CERGAS, insieme a colleghi di University of Exeter, Hamburg University e IER in Slovenia. Nell'ambito del progetto europeo MedTecHTA, di cui Bocconi è capofila, lo studio sull'hta per dispositivi medici ha sviluppato una survey accompagnata da interviste a esperti extra-ue per mappare la struttura e i processi di HTA focalizzati sui MD di oltre 30 organizzazioni. Ad oggi sono ancora pochi i programmi di valutazione esplicitamente dedicati ai dispositivi medici; andrebbero dunque, secondo questo studio, sempre più sviluppate competenze, strumenti e processi adeguati alla valutazione di queste tecnologie. L articolo sarà disponibile da questo link RASSEGNA STAMPA on line sul sito CERGAS aprile

5 Tra gli articoli del mese di aprile relativi all attività del CERGAS segnaliamo un articolo del presidente Elio Borgonovi pubblicato sull inserto Sanità de Il Sole 24 ore dal titolo Non solo tagli per il nostro Sistema Sanitario Nazionale. Nella sua analisi Borgonovi evidenzia come le politiche di spending review siano inefficaci e incomplete senza investimenti per il futuro. Occorre avere una visione olistica del sistema sanitario italiano perché vale ben il dieci per cento del PIL nazionale e si merita più fiducia. Ripartire dalla ricerca e dai distretti virtuosi come Mirandola o Pomezia potrebbe portare buoni risultati. Così come ad esempio investire in nuovi fondi pensione: garantire capitali pazienti alla filiera della salute farebbe bene a tutto il sistema paese. Per consultare la rassegna stampa completa del CERGAS cliccare qui Il Suo indirizzo è stato inserito nella mailing-list a seguito della Sua iscrizione dal sito e sarà usato esclusivamente per l'invio della presente newsletter e altro materiale informativo relativo alle attività del CERGAS, nel rispetto della Decreto Legislativo 196/2003 (Legge sulla privacy). I Suoi dati non verranno ceduti a terzi per messaggi pubblicitari. Nel caso non volesse più ricevere questa newsletter risponda "cancellami" a:

PROSSIMI EVENTI SEMINARIO CERGAS. 26 maggio

PROSSIMI EVENTI SEMINARIO CERGAS. 26 maggio Anno 3, numero 5 del 2015 - Newsletter del Cergas, Centro di ricerca sulla gestione dell'assistenza sanitaria e sociale dell'università Bocconi, www.cergas.unibocconi.it via Roentgen 1, 20136 Milano, tel.

Dettagli

APERTE LE ISCRIZIONI AL NETWORK ASSOCIATE CERGAS

APERTE LE ISCRIZIONI AL NETWORK ASSOCIATE CERGAS Anno 2, numero 11 del 2014 - Newsletter del Cergas, Centro di ricerca sulla gestione dell'assistenza sanitaria e sociale dell'università Bocconi, www.cergas.unibocconi.it via Roentgen 1, 20136 Milano,

Dettagli

peverelli@unibocconi.it

peverelli@unibocconi.it Zimbra peverelli@unibocconi.it Newsletter CERGAS Bocconi n.3 del 2015 Da : CERGAS Oggetto : Newsletter CERGAS Bocconi n.3 del 2015 A : cergas@unibocconi.it Rispondi a : cergas@unibocconi.it

Dettagli

peverelli@unibocconi.it

peverelli@unibocconi.it 1 di 5 28/10/2015 10:17 Zimbra peverelli@unibocconi.it Newsletter CERGAS Bocconi n.9 del 2015 Da : CERGAS Oggetto : Newsletter CERGAS Bocconi n.9 del 2015 A : cergas@unibocconi.it

Dettagli

EVENTI FUTURI/SAVE THE DATE. mhealth FOR IMPROVING QUALITY OF LIFE: APP AWARD COMPETITION

EVENTI FUTURI/SAVE THE DATE. mhealth FOR IMPROVING QUALITY OF LIFE: APP AWARD COMPETITION 1 di 5 09/01/2015 17:28 peverelli@unibocconi.it Newsletter CERGAS Bocconi n.10 del 2014 Da : CERGAS Oggetto : Newsletter CERGAS Bocconi n.10 del 2014 A : cergas@unibocconi.it Rispondi

Dettagli

EVENTI FUTURI/SAVE THE DATE

EVENTI FUTURI/SAVE THE DATE Newsletter CERGAS Bocconi n.9 del 2014 Da : CERGAS Oggetto : Newsletter CERGAS Bocconi n.9 del 2014 A : cergas@unibocconi.it Rispondi a : cergas@unibocconi.it mar, 28 ott 2014, 20:14

Dettagli

EVENTI FUTURI/SAVE THE DATE PROGETTI, SFIDE E PERSONE: NUOVI SCENARI PER L'ONLINE

EVENTI FUTURI/SAVE THE DATE PROGETTI, SFIDE E PERSONE: NUOVI SCENARI PER L'ONLINE 1 di 5 09/01/2015 17:26 peverelli@unibocconi.it Newsletter CERGAS Bocconi n.8 del 2014 Da : CERGAS Oggetto : Newsletter CERGAS Bocconi n.8 del 2014 A : cergas@unibocconi.it Rispondi

Dettagli

Il CERGAS per le Aziende Associate

Il CERGAS per le Aziende Associate Il CERGAS per le Aziende Associate Il Network delle Aziende Associate CERGAS, costituito dalle aziende fornitrici del SSN, offre un programma completo di iniziative rivolte al management del settore farmaceutico,

Dettagli

COCHRANE LIBRARY E CLINICAL EVIDENCE: DOVE E COME TROVARE REVISIONI SISTEMATICHE IORI RITA 2008

COCHRANE LIBRARY E CLINICAL EVIDENCE: DOVE E COME TROVARE REVISIONI SISTEMATICHE IORI RITA 2008 COCHRANE LIBRARY E CLINICAL EVIDENCE: DOVE E COME TROVARE REVISIONI SISTEMATICHE IORI RITA 2008 2 Too much information, too little time THE COCHRANE LIBRARY - Pubblicazione elettronica aggiornata ogni

Dettagli

Agenzia sanitaria e sociale regionale. Biblioteca. Periodici in abbonamento nel 2015

Agenzia sanitaria e sociale regionale. Biblioteca. Periodici in abbonamento nel 2015 Agenzia sanitaria e sociale regionale Biblioteca Periodici in nel 2015 PERIODICI ITALIANI Adverse drug reaction bullettin (ed. italiana) 1978 Carta e online Ambiente e sicurezza sul lavoro 1995 Carta e

Dettagli

Revisioni sistematiche Metanalisi Linee guida Health Technology Assessment report

Revisioni sistematiche Metanalisi Linee guida Health Technology Assessment report LE PUBBLICAZIONI SECONDARIE Sono così definite perché i ricercatori prendono i dati da studi già pubblicati (o anche non pubblicati), ne riassumono ed analizzano i risultati combinati, traggono conclusioni

Dettagli

TECNOLOGIE SANITARIE

TECNOLOGIE SANITARIE Corso di aggiornamento in cardiologia nucleare ULSS n.6 Vicenza, 18 settembre 2004 Technology assessment: aspetti metodologici Paolo Spolaore Regione Veneto Definizioni TECNOLOGIE SANITARIE Dispositivi

Dettagli

Revisioni Sistematiche e Linee Guida: DOVE REPERIRLE?

Revisioni Sistematiche e Linee Guida: DOVE REPERIRLE? Revisioni Sistematiche e Linee Guida: DOVE REPERIRLE? Rita Iori Arcispedale Santa Maria Nuova Biblioteca Medica Reggio Emilia Chiara Bassi Ce.V.E.A.S Centro per la Valutazione della Efficacia dell Assistenza

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo GUALTIERO WALTER RICCIARDI L.go Francesco Vito.1 00168 Roma Telefono 06/35019534 Fax 06/35019535

Dettagli

La Valutazione delle tecnologie sanitarie (Health Technology Assessment, HTA)

La Valutazione delle tecnologie sanitarie (Health Technology Assessment, HTA) Sulle modalità di remunerazione dei dispositivi medici nell ambito di un sistema di pagamento a prestazione. Analisi di alcune esperienze internazionali Luca Lorenzoni, OCSE (17 maggio 2010) Questa breve

Dettagli

Fondazione Pinna Pintor sabato 17 novembre 2007

Fondazione Pinna Pintor sabato 17 novembre 2007 Fondazione Pinna Pintor sabato 17 novembre 2007 L errore medico Alla ricerca delle procedure di provata efficacia per prevenirlo Dr.ssa Grace Rabacchi Agenzia Regionale per i Servizi Sanitari (A.Re.S.S.)

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. ANTONIO NAVA Data di nascita 17/11/1955 Dirigente Amministrativo

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. ANTONIO NAVA Data di nascita 17/11/1955 Dirigente Amministrativo CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome ANTONIO NAVA Data di nascita 17/11/1955 Qualifica Dirigente Amministrativo Amministrazione ASL Lodi Incarico attuale Direttore Dipartimento PAC Responsabile

Dettagli

WORKSHOP. competenze, risorse e strumenti HPH. Traiettoria Rete HPH Emilia-Romagna

WORKSHOP. competenze, risorse e strumenti HPH. Traiettoria Rete HPH Emilia-Romagna WORKSHOP Modelli e strumenti per lo sviluppo del progetto HPH elaborati nel Laboratorio interreti HPH Traiettoria Rete HPH Emilia-Romagna Ricerca in promozione della salute: competenze, risorse e strumenti

Dettagli

HTA & Sostenibilità del Sistema sanitario

HTA & Sostenibilità del Sistema sanitario HTA & Sostenibilità del Sistema sanitario L esperienza in Ires Piemonte Torino, 17 Aprile 2015 Chiara Rivoiro Valeria Romano Il primo passo: PSSR 2007-2010 Riteniamo che le funzioni di un moderno technology

Dettagli

Market Access, HTA e valutazione economica dei farmaci (claudio.jommi@pharm.unipmn.it)

Market Access, HTA e valutazione economica dei farmaci (claudio.jommi@pharm.unipmn.it) Market Access, HTA e valutazione economica dei farmaci (claudio.jommi@pharm.unipmn.it) pag. 1 Agenda Il concetto di market access ed i suoi quattro elementi base Il ruolo dell Health Technology Assessmemt

Dettagli

m(obile) health Un esempio di HTA (presente/futura) di un prodotto di comunicazione

m(obile) health Un esempio di HTA (presente/futura) di un prodotto di comunicazione m(obile) health Un esempio di HTA (presente/futura) di un prodotto di comunicazione Maddalena Fiordelli, PhD Docente e ricercatrice postdoc, USI Lugano Milano, 28 Giugno 2014 «Corso in HEALTH TECHNOLOGY

Dettagli

M.A.San. Management degli Approvvigionamenti in Sanità

M.A.San. Management degli Approvvigionamenti in Sanità Milano Italy M.A.San. Management degli Approvvigionamenti in Sanità Da giugno 2010 a febbraio 2011 www.sdabocconi.it/masan Empower your vision significa confrontarsi e acquisire prospettive differenti

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome / Alberti Valerio Fabio Data di nascita 13/11/1953 Qualifica Direttore Struttura Complessa Amministrazione AZIENDA OSPEDALIERA DI PADOVA Incarico attuale DIRETTORE

Dettagli

Telefono 051-6225469. paola.pesci@ausl.bologna.it. Sesso Femmina Data di Nascita 26/04/1968 Nazionalità

Telefono 051-6225469. paola.pesci@ausl.bologna.it. Sesso Femmina Data di Nascita 26/04/1968 Nazionalità INFORMAZIONI PERSONALI PAOLA PESCI Telefono 051-6225469 e-mail paola.pesci@ausl.bologna.it Sesso Femmina Data di Nascita 26/04/1968 Nazionalità POSIZIONE RICOPERTA DIRIGENTE AMMINISTRATIVO ESPERIENZA PROFESSIONALE

Dettagli

Sommario Rassegna Stampa

Sommario Rassegna Stampa Rubrica Fondazione Maugeri Sommario Rassegna Stampa Testata Data Titolo Pag. 16 La Provincia Pavese 31/01/2015 IN BREVE - CONGRESSO SU STILI DI VITA ANTI-TUMORE 2 10 Il Ticino 30/01/2015 TUMORE AL SENO,

Dettagli

Informazioni personali. Esperienza professionale. Nome / Cognome Federica Rolli. Cittadinanza Italiana Data di nascita 27/07/1971 Sesso F.

Informazioni personali. Esperienza professionale. Nome / Cognome Federica Rolli. Cittadinanza Italiana Data di nascita 27/07/1971 Sesso F. Informazioni personali Nome / Cognome Federica Rolli Cittadinanza Italiana Data di nascita 27/07/1971 Sesso F Esperienza professionale Dal 13 Luglio 2009 ad oggi Coordinatore Sociosanitario contratto di

Dettagli

Dott. Francesco Copello, nato a Genova il 7 novembre 1957, C.F.:CPLFNC57S07D969V

Dott. Francesco Copello, nato a Genova il 7 novembre 1957, C.F.:CPLFNC57S07D969V Dott. Francesco Copello, nato a Genova il 7 novembre 1957, C.F.:CPLFNC57S07D969V Attività professionale laureato nel 1983 in Medicina e Chirurgia presso l Università degli Studi di Genova con la votazione

Dettagli

2. Cos è una buona pratica

2. Cos è una buona pratica 2. Cos è una buona pratica Molteplici e differenti sono le accezioni di buona pratica che è possibile ritrovare in letteratura o ricavare da esperienze di osservatori nazionali e internazionali. L eterogeneità

Dettagli

SIMPOSIO Dalla qualità percepita alla percezione dell'errore medico Metodologia integrata per l'individuazione dell'errore medico

SIMPOSIO Dalla qualità percepita alla percezione dell'errore medico Metodologia integrata per l'individuazione dell'errore medico FONDAZIONE ARTURO PINNA PINTOR Creata nel 1977 Per la Verifica di Qualità delle cure - Per lo Studio della Medicina Interdisciplinare SIMPOSIO Dalla qualità percepita alla percezione dell'errore medico

Dettagli

UN SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE MODERNO, EQUO, SOSTENIBILE E UNIVERSALE

UN SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE MODERNO, EQUO, SOSTENIBILE E UNIVERSALE UN SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE MODERNO, EQUO, SOSTENIBILE E UNIVERSALE - 1 - Il SSN è un valore per tutti gli italiani. Concorrere a migliorarlo continuamente è un impegno di tutti: Medici, Pazienti,

Dettagli

Costanza, 53 00198Roma

Costanza, 53 00198Roma F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Alessandro Indirizzo Via di Santa Costanza, 53 Telefono 06-83060451 Fax E-mail ricciardi@asplazio.it Nazionalità Italiana Data di nascita

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Giovanni Luca De Fiore Vicolo della Batteria Nomentana, 8 00162 Roma Telefono 068600255 Fax 0686282250

Dettagli

Convegno Risk Management vs Health Technology Assessment&Horizon Scanning. Ottobre/ Novembre/ Dicembre 2010

Convegno Risk Management vs Health Technology Assessment&Horizon Scanning. Ottobre/ Novembre/ Dicembre 2010 Convegno Risk Management vs Health Technology Assessment&Horizon Scanning Ottobre/ Novembre/ Dicembre 2010 Il Mattino 25 ottobre 2010 Giornale di Napoli 25 ottobre 2010 Corriere del Mezzogiorno 27 ottobre

Dettagli

La disomogeneitàdelle politiche regionali per il governo della spesa nel settore dei dispositivi medici

La disomogeneitàdelle politiche regionali per il governo della spesa nel settore dei dispositivi medici La disomogeneitàdelle politiche regionali per il governo della spesa nel settore dei dispositivi medici Fulvio Moirano Agenzia Nazionale per i Servizi Sanitari Regionali 1 Introduzione Il ruolo dei dispositivi

Dettagli

Scuola Medica di Milano. Dipartimento di Medicina Centrata sulla Persona

Scuola Medica di Milano. Dipartimento di Medicina Centrata sulla Persona Scuola Medica di Milano Dipartimento di Medicina Centrata sulla Persona A.A. 2011-2012 MEDICINA CENTRATA SULLA PERSONA Master professionale (I grado) Biennale STORIA-OBIETTIVI D APPRENDIMENTO TESTI DI

Dettagli

Secondo il Patto per la Salute 2014-2016

Secondo il Patto per la Salute 2014-2016 CORSO DI FORMAZIONE MANAGERIALE Standard Generali di Qualità per l Assistenza Ospedaliera Secondo il Patto per la Salute 2014-2016 Bologna, settembre 2015 febbraio 2016 MANAGEMENT & policy making Il Patto

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Nome. FABIO RUSSO Data di nascita 07/12/1948 Qualifica. Direttore Generale Amministrazione

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Nome. FABIO RUSSO Data di nascita 07/12/1948 Qualifica. Direttore Generale Amministrazione CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome FABIO RUSSO Data di nascita 07/12/1948 Qualifica Direttore Generale Amministrazione ASL Lodi Incarico attuale Direttore Generale Numero telefonico dell ufficio

Dettagli

I conflitti di interesse delle associazioni. Cinzia Colombo IRCCS - Istituto di Ricerche Farmacologiche Mario Negri

I conflitti di interesse delle associazioni. Cinzia Colombo IRCCS - Istituto di Ricerche Farmacologiche Mario Negri I conflitti di interesse delle associazioni Cinzia Colombo IRCCS - Istituto di Ricerche Farmacologiche Mario Negri I conflitti di interesse delle associazioni di pazienti Cinzia Colombo IRCCS - Istituto

Dettagli

Invito. 1 E-Health Forum L innovazione tecnologica come driver di cambiamento della Sanità. www.formazione.ilsole24ore.com

Invito. 1 E-Health Forum L innovazione tecnologica come driver di cambiamento della Sanità. www.formazione.ilsole24ore.com www.formazione.ilsole24ore.com Invito 1 E-Health Forum L innovazione tecnologica come driver di cambiamento della Sanità Milano, 28 novembre 2006 Palazzo delle Stelline Corso Magenta, 61 Associate Sponsor:

Dettagli

Curriculum Vitae. Dati anagrafici e recapiti. Posizione attuale

Curriculum Vitae. Dati anagrafici e recapiti. Posizione attuale Curriculum Vitae Dati anagrafici e recapiti Nome: Paolo Pertile Posizione attuale Professore Associato di Scienza delle Finanze; Università degli Studi di Verona; Dipartimento di Scienze Economiche. Titolare

Dettagli

Titolo di studio Diploma di Laurea in Medicina e Chirurgia (1982)

Titolo di studio Diploma di Laurea in Medicina e Chirurgia (1982) CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome SICILIANO GIOVANNI Data di nascita 28.07.1958 Qualifica II Fascia Amministrazione ASL CN1 Incarico attuale Responsabile Direzione Medica di Presidio Ospedaliero

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Via Gioberti, 47 Viareggio (LU) Telefono 0584-942366 - 3280879539 E-mail m.rinaldi@usl1.toscana.it

Dettagli

Newsletter Ciessevi numero 2. Martedì, 29 gennaio 2013

Newsletter Ciessevi numero 2. Martedì, 29 gennaio 2013 Newsletter Ciessevi numero 2 Martedì, 29 gennaio 2013 *"Collaborare: associazioni ed enti pubblici"* è il titolo della serata informativa che Ciessevi - Università del Volontariato organizza per *mercoledì

Dettagli

Aspetti economici della terapia di stimolazione del midollo spinale (SCS)

Aspetti economici della terapia di stimolazione del midollo spinale (SCS) Aspetti economici della terapia di stimolazione del midollo spinale (SCS) L impatto del dolore cronico In Europa, il dolore cronico colpisce 1 adulto su 5 1. I casi di dolore cronico di origine neuropatica

Dettagli

c. Responsabile scientifico Corso Data Mangement, presso Azienda Ospedaliero Universitaria S. Maria della Misericordia, Udine, dal 06/03/2008 al

c. Responsabile scientifico Corso Data Mangement, presso Azienda Ospedaliero Universitaria S. Maria della Misericordia, Udine, dal 06/03/2008 al DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DELL ATTO DI NOTORIETA (D.P.R. 28 dicembre 2000, n. 445, art. 47 e successive modifiche ed integrazioni) NON SOGGETTA AD AUTENTICAZIONE-ESENTE DA BOLLO (D.P.R. 28 dicembre 2000,

Dettagli

100 GIORNI, 100 PROPOSTE Call per l organizzazione di iniziative culturali in Cascina Triulza

100 GIORNI, 100 PROPOSTE Call per l organizzazione di iniziative culturali in Cascina Triulza 100 GIORNI, 100 PROPOSTE Call per l organizzazione di iniziative culturali in Cascina Triulza 1. PREMESSA Per la prima volta nella storia delle Esposizioni Universali, Milano ha ospitato un padiglione

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome MONTU DOMENICO Data di nascita 26-03-1956 Amministrazione ASL CN1 Incarico attuale DIRETTORE SISP AMBITO FOSSANO-SALUZZO SAVIGLIANO Numero telefonico ufficio

Dettagli

EXPLODING YOUR IDEA! DESTINATION EXPO MILANO 2015

EXPLODING YOUR IDEA! DESTINATION EXPO MILANO 2015 EXPLODING YOUR IDEA! DESTINATION EXPO MILANO 2015 3 a CALL INTERNAZIONALE DI IDEE PER LO SVILUPPO DEL PROGRAMMA CULTURALE DEL PADIGLIONE DELLA SOCIETA CIVILE IN EXPO MILANO 2015 1. PREMESSA L'assegnazione

Dettagli

To screen or not to screen: la tac spirale per il tumore del polmone pubblicata sulla stampa

To screen or not to screen: la tac spirale per il tumore del polmone pubblicata sulla stampa To screen or not to screen: la tac spirale per il tumore del polmone pubblicata sulla stampa Cinzia Colombo Laboratorio di ricerca sul coinvolgimento dei cittadini in sanità Istituto di Ricerche Farmacologiche

Dettagli

MEDICI - Dirigente medico a rapp.esclusivo. Incarico di natura prof.,studio/ricerca

MEDICI - Dirigente medico a rapp.esclusivo. Incarico di natura prof.,studio/ricerca CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome [COGNOME, Nome] Data di nascita Qualifica MORGANTE SUSANNA 16-dic-57 MEDICI - Dirigente medico a rapp.esclusivo Amministrazione Azienda Ulss n.20 Incarico attuale

Dettagli

Rassegna bibliografica sulla linee guida internazionali nell area della prevenzione delle tossicodipendenze

Rassegna bibliografica sulla linee guida internazionali nell area della prevenzione delle tossicodipendenze Rassegna bibliografica sulla linee guida internazionali nell area della prevenzione delle tossicodipendenze Progetto Inter-regionale : Realizzazione a titolo sperimentale di una Rete Sociale nell Area

Dettagli

ASSEMBLEA NAZIONALE DEI SOCI. Catania, 24 ottobre 2015. Relazione Segretario Nazionale. Dr. Franco RAPISARDA

ASSEMBLEA NAZIONALE DEI SOCI. Catania, 24 ottobre 2015. Relazione Segretario Nazionale. Dr. Franco RAPISARDA ASSEMBLEA NAZIONALE DEI SOCI Catania, 24 ottobre 2015 Relazione Segretario Nazionale Dr. Franco RAPISARDA LA SEGRETERIA NAZIONALE SIFO SIFO - Via C. Farini, 81 20159 Milano Orario telefonico: LUN-VEN 10-13

Dettagli

Piano degli studi. Master Universitario di II Livello in. (Valutazione e gestione delle tecnologie sanitarie) Roma, 18 gennaio 2010

Piano degli studi. Master Universitario di II Livello in. (Valutazione e gestione delle tecnologie sanitarie) Roma, 18 gennaio 2010 Master Universitario di II Livello in Health Technology Assessment & Management (Valutazione e gestione delle tecnologie sanitarie) Piano degli studi Roma, 18 gennaio 2010 Master Universitario di II Livello

Dettagli

ASSEMBLEA NAZIONALE SOCI

ASSEMBLEA NAZIONALE SOCI ASSEMBLEA NAZIONALE SOCI Dr. Franco Rapisarda Segretario Nazionale SIFO LA SEGRETERIA NAZIONALE SIFO Coordinamento Segreteria Nazionale : Giusy Lucente sifosede@sifoweb.it Segreteria Soci: Annalisa Codazzi

Dettagli

Disclosure sui conflitti d interesse. Dagli Obiettivi di Governo Clinico al Piano Formativo Aziendale Una rivoluzione copernicana?

Disclosure sui conflitti d interesse. Dagli Obiettivi di Governo Clinico al Piano Formativo Aziendale Una rivoluzione copernicana? III Convention Nazionale per le UU.OO di Staff Dalla Formazione Continua alla Qualità dell'assistenza Sanitaria Bologna, 19 novembre 2010 Dagli Obiettivi di Governo Clinico al Piano Formativo Aziendale

Dettagli

CORSO DI ALTA SPECIALIZZAZIONE IN MARKET ACCESS PHARMA

CORSO DI ALTA SPECIALIZZAZIONE IN MARKET ACCESS PHARMA CORSO DI ALTA SPECIALIZZAZIONE IN MARKET ACCESS PHARMA IL PROFILO DELL ENTE ALMA LABORIS, Organismo Integrato per l Alta Formazione Manageriale e lo Sviluppo d Impresa, nasce come Associazione di Promozione

Dettagli

Le politiche per le demenze: criticità e prospettive

Le politiche per le demenze: criticità e prospettive Le politiche per le demenze: criticità e prospettive Teresa Di Fiandra Ministero della Salute VI Convegno UVA ISS, Roma 16 novembre 2012 Le politiche in Europa (1) Conferenza di Parigi (ottobre 2008) sotto

Dettagli

232, Via Antonio Gramsci - 40010 Sala Bolognese (Bo) Telefono Cellulare 346 3870980; telefono casa 0516814348 pao.fanin50@gmail.

232, Via Antonio Gramsci - 40010 Sala Bolognese (Bo) Telefono Cellulare 346 3870980; telefono casa 0516814348 pao.fanin50@gmail. F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E Informazioni personali Nome e Cognome Indirizzo 232, Via Antonio Gramsci - 40010 Sala Bolognese (Bo) Telefono Cellulare 346 3870980;

Dettagli

digenerale@aosgmoscati.av.it

digenerale@aosgmoscati.av.it CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome ROSATO GIUSEPPE Indirizzo Telefono 0825203004 Fax 0825203637 E-mail N. 2, Fraternità della Misericordia, 83100 Avellino digenerale@aosgmoscati.av.it Nazionalità

Dettagli

Centro Cochrane Italiano

Centro Cochrane Italiano Come usare la Cochrane Library Centro Cochrane Italiano www.cochrane.it Dicembre 2012 Nuove revisioni Hot topics Editoriali Altri formati per le revisioni Cochrane Tanti modi per cercare p le revisioni

Dettagli

PROFESSORE ASSOCIATO CONFERMATO DI FARMACOLOGIA (BIO/14)

PROFESSORE ASSOCIATO CONFERMATO DI FARMACOLOGIA (BIO/14) CURRICULUM VITAE PROFESSORE ASSOCIATO CONFERMATO DI FARMACOLOGIA (BIO/14) SCHEDA BIOGRAFICA Luogo di nascita: Milano Data di nascita: 27.08.1954 Stato Civile: Obblighi Militari: Titoli di Studio coniugato

Dettagli

Banche dati secondarie per Medicina

Banche dati secondarie per Medicina Banche dati secondarie per Medicina di Laura Colombo Ultimo aggiornamento: agosto 2012 Sommario Cochrane library Linee guida (metamotori e siti web) Cochrane Library Profilo Banca dati bibliografica (a

Dettagli

FORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE

FORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE FORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Telefono E-mail Gaia Villa villa. gaia @ libero.it Nazionalità italiana Data di nascita 09-02-1973 ESPERIENZA LAVORATIVA Date

Dettagli

EPATITI VIRALI: SCREENING E ACCESSO ALLE CURE 26 GIUGNO

EPATITI VIRALI: SCREENING E ACCESSO ALLE CURE 26 GIUGNO RASSEGNA STAMPA ALLEANZA CONTRO L EPATITE (ACE) EPATITI VIRALI: SCREENING E ACCESSO ALLE CURE 26 GIUGNO 2013 L impegno per l approvazione del Piano Epatiti, pronto da novembre. Questa la promessa

Dettagli

Determinanti, modelli di diffusione e impatto di medical device cost saving nel Servizio Sanitario Nazionale

Determinanti, modelli di diffusione e impatto di medical device cost saving nel Servizio Sanitario Nazionale Determinanti, modelli di diffusione e impatto di medical device cost saving nel Servizio Sanitario Nazionale Documento elaborato dall Alta Scuola di Economia e Management dei Sistemi Sanitari Nell ambito

Dettagli

Regionale Lombardia EXPO MILANO 2015. Provinciale Milano. Comunale Milano

Regionale Lombardia EXPO MILANO 2015. Provinciale Milano. Comunale Milano Regionale Lombardia EXPO MILANO 2015 Provinciale Milano Comunale Milano IL PROGETTO LE INIZIATIVE Il progetto AVIS per EXPO. Nutriamo la Vita!, che verrà realizzato durante il periodo Expo 2015 da Avis

Dettagli

Calendario interventi del mese di Gennaio 2016 Rovereto - Centro Pastorale Beata Giovanna, via Setaioli, 3/A

Calendario interventi del mese di Gennaio 2016 Rovereto - Centro Pastorale Beata Giovanna, via Setaioli, 3/A PRONTI A RIPARTIRE SEMINARIO - Calendario interventi del mese di Gennaio 2016 lunedì 4 gennaio lunedì 11 gennaio lunedì 18 gennaio lunedì 25 gennaio giovedì 7 gennaio mercoledì 13 gennaio mercoledì 20

Dettagli

Osservatorio sulla Green Economy

Osservatorio sulla Green Economy Osservatorio sulla Green Economy Progetto delle attività 2014-2015 1. Premessa Il tema della green economy è al centro del dibattito internazionale, europeo e nazionale. La Conferenza delle Nazioni Unite

Dettagli

CONFERENZA SUL TEMA LA TUTELA DELL'ECONOMIA E DELLA FINANZA: IL RUOLO DELLA GUARDIA DI FINANZA A SUPPORTO DELLE AUTORITÀ INDIPENDENTI

CONFERENZA SUL TEMA LA TUTELA DELL'ECONOMIA E DELLA FINANZA: IL RUOLO DELLA GUARDIA DI FINANZA A SUPPORTO DELLE AUTORITÀ INDIPENDENTI ORDINE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI Pesaro, 10 giugno 2015 Prot. n. 1079/15 AI COLLEGHI LORO SEDI Circolare n. 29/15 Sottopongo alla Tua attenzione le seguenti informative: CONFERENZA SUL TEMA LA TUTELA

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA OSPEDALE CIVILE DI LEGNANO Responsabile - Contabilità Generale e Risorse Finanziarie

AZIENDA OSPEDALIERA OSPEDALE CIVILE DI LEGNANO Responsabile - Contabilità Generale e Risorse Finanziarie INFORMAZIONI PERSONALI Nome Iacobelli Paola Data di nascita 03/02/1969 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio II Fascia AZIENDA OSPEDALIERA OSPEDALE CIVILE DI LEGNANO

Dettagli

1. Il 9 Forum Risk Management in Sanità avrà come punti di riferimento: innovazione organizzativa, gestionale, clinica, tecnologica.

1. Il 9 Forum Risk Management in Sanità avrà come punti di riferimento: innovazione organizzativa, gestionale, clinica, tecnologica. DRAFT PROGRAMMA DRAFT PROGRAMMA 1. Il 9 Forum Risk Management in Sanità avrà come punti di riferimento: a. b.. L accento dovrà essere posto su: innovazione organizzativa, gestionale, clinica, tecnologica..

Dettagli

Sanita': al via primo master italiano sulla valutazione delle tecnologie

Sanita': al via primo master italiano sulla valutazione delle tecnologie Sanita': al via primo master italiano sulla valutazione delle tecnologie Roma, 24 mar. -I metodi per misurare l efficacia delle tecnologie in sanità - Health Technology Assessment (Hta) - approdano all'università

Dettagli

REGIONE TOSCANA Consiglio Regionale

REGIONE TOSCANA Consiglio Regionale NOME e COGNOME LUISA ROGGI 1. Dati Anagrafici Anzianità in regione: a tempo indeterminato dall anno 2002 Incarico attuale: Funzionario per la fattibilità e la valutazione delle politiche - Responsabile

Dettagli

BIBLIOMETRIA. Accesso alle risorse di letteratura medica

BIBLIOMETRIA. Accesso alle risorse di letteratura medica BIBLIOMETRIA Accesso alle risorse di letteratura medica Sommario Introduzione alla ricerca di informazioni nella letteratura medica Problematiche relative all impiego di Internet in medicina Interazione

Dettagli

Note biografiche: Curriculum (di rilevanza accademica) Specializzazioni

Note biografiche: Curriculum (di rilevanza accademica) Specializzazioni English version Note biografiche: Nato a Roma il 22 gennaio 1954. Laurea in Psicologia, indirizzo Applicativo, 110 e lode (Marzo 1978), Università La Sapienza, Roma. Specializzato in psicologia Clinica,

Dettagli

CV Elisabetta Flora Olga Trinchero (Aggiornato 4/12/2007)

CV Elisabetta Flora Olga Trinchero (Aggiornato 4/12/2007) CV Elisabetta Flora Olga Trinchero (Aggiornato 4/12/2007) DATI ANAGRAFICI Nome e Cognome Elisabetta Flora Olga Trinchero Data e luogo di nascita 20 Gennaio 1969, Genova Residenza Milano Nazionalità Italiana

Dettagli

Curriculum Vitae. tamara.fioroni@univr.it. Ricercatore Universitario, Dipartimento di Scienze Economiche, Università di Verona, dal 1 ottobre 2011.

Curriculum Vitae. tamara.fioroni@univr.it. Ricercatore Universitario, Dipartimento di Scienze Economiche, Università di Verona, dal 1 ottobre 2011. Curriculum Vitae Tamara Fioroni Dati Personali Nome e Cognome: Tamara Fioroni Luogo e data di nascita: Rieti, 7 agosto 1978 Nazionalità: Italiana E-mail: tamara.fioroni@univr.it Posizione Attuale Ricercatore

Dettagli

Progetto della Regione Piemonte

Progetto della Regione Piemonte 3 Convegno Nazionale Centro Studi e Ricerche AMD Ancona, 12-14 Ottobre 2006 Piano Nazionale della Prevenzione 2005-2007 Progetto della Regione Piemonte Giampaolo MAGRO - Roberto SIVIERI Normativa Regionale

Dettagli

QUESTIONARIO ONLINE RILEVAZIONE BISOGNI FORMATIVI PIANO 2015

QUESTIONARIO ONLINE RILEVAZIONE BISOGNI FORMATIVI PIANO 2015 QUESTIONARIO ONLINE RILEVAZIONE BISOGNI FORMATIVI PIANO 2015 ANALISI STATISTICA DEI DATI Campione di n 387 operatori ASL Cagliari Fermo restando che ad ogni Struttura aziendale che ha partecipato con i

Dettagli

Regionale Lombardia. Provinciale Milano. Comunale Milano

Regionale Lombardia. Provinciale Milano. Comunale Milano Regionale Lombardia Provinciale Milano Comunale Milano IL PROGETTO LE INIZIATIVE Il progetto AVISxEXPO. Nutriamo la vita!, che verrà realizzato durante il periodo Expo 2015 da AVIS Nazionale, l Associazione

Dettagli

Santolo COZZOLINO Referente Nazionale ECM SIFO

Santolo COZZOLINO Referente Nazionale ECM SIFO Santolo COZZOLINO Referente Nazionale ECM SIFO 1 L ECM è il processo attraverso il quale il professionista della salute si mantiene aggiornato per rispondere ai bisogni dei pazienti, alle esigenze del

Dettagli

www.hcmschool.it APPROFONDIRE POTENZIARE APPLICARE

www.hcmschool.it APPROFONDIRE POTENZIARE APPLICARE www.hcmschool.it APPROFONDIRE POTENZIARE APPLICARE Sviluppare competenze manageriali innovative per il mondo della Sanità Health Care Management School Il Sistema Sanitario rappresenta uno dei settori

Dettagli

. Date (da - a) . Date (da _ a) Da2009 a Dicembre 2013. . Tipo di impiego. Da2003-a2009. FonmATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE.

. Date (da - a) . Date (da _ a) Da2009 a Dicembre 2013. . Tipo di impiego. Da2003-a2009. FonmATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE. FonmATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALl Nome / Cognome Indirizzo Telefono E-mail Nazionalità Data di nascita Sesso LORETA KONDILI Italiana Albanese 29106n968 Femminile EspnnrnxzA

Dettagli

Master Universitario di II Livello in

Master Universitario di II Livello in Master Universitario di II Livello in Health Technology Assessment & Management (Valutazione e gestione delle tecnologie sanitarie) Anno Accademico 2009-2010 Master Universitario di II Livello 1 Presentazione

Dettagli

Evoluzione della diagnostica per immagini. Cos'è cambiato? Wide-area. Information Technology (Wikipedia) RIS-PACS

Evoluzione della diagnostica per immagini. Cos'è cambiato? Wide-area. Information Technology (Wikipedia) RIS-PACS Gestione informatica del dato dosimetrico e comunicazione al paziente sottoposto ad esami di diagnostica per immagini Evoluzione della diagnostica per immagini Prima... La risorsa del sistema ris-pacs

Dettagli

F O R M A T O INFORMAZIONI PERSONALI. Cognome e Nome. PIGNATARI VINCENZO Luogo e data di nascita Crotone (Kr) 14.11.1965 Residenza

F O R M A T O INFORMAZIONI PERSONALI. Cognome e Nome. PIGNATARI VINCENZO Luogo e data di nascita Crotone (Kr) 14.11.1965 Residenza F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Cognome e Nome PIGNATARI VINCENZO Luogo e data di nascita Crotone (Kr) 14.11.1965

Dettagli

Attitudini e atteggiamento degli infermieri nei confronti dell'assistenza nutrizionale nell'anziano

Attitudini e atteggiamento degli infermieri nei confronti dell'assistenza nutrizionale nell'anziano LA RICERCA INFERMIERISTICA: STATO DELL ARTE E PROSPETTIVE FUTURE Attitudini e atteggiamento degli infermieri nei confronti dell'assistenza nutrizionale nell'anziano BACKGROUND La malnutrizione nella persona

Dettagli

HTA: FATTORE DI CFESCITA O OSTACOLO ALL INNOVAZIONE?

HTA: FATTORE DI CFESCITA O OSTACOLO ALL INNOVAZIONE? Dott. GEORGES PAIZIS Health Policy Director sanofi - aventis HTA: FATTORE DI CFESCITA O OSTACOLO ALL INNOVAZIONE? L Health Technology Assessment (HTA) è un processo multidisciplinare con ben documentate

Dettagli

GRUPPO PER LA EVIDENCE BASED PREVENTION

GRUPPO PER LA EVIDENCE BASED PREVENTION GRUPPO PER LA EVIDENCE BASED PREVENTION PRESENTAZIONE DELLE ATTIVITA Verona, 14-15 Aprile 2003 ABOUT L' iniziativa Evidence Based Prevention (EBP) è un movimento di operatori sanitari che cooperano per

Dettagli

Sanità: assicurare i rischi o il rischio dell assicurazione?

Sanità: assicurare i rischi o il rischio dell assicurazione? invito_sanita-16otoobre.qxd 03/10/2007 10.18 Pagina 1 Workshop Sanità: assicurare i rischi o il rischio dell assicurazione? 16 ottobre 2007 ore 16.00-18.30 Aula E Via Sarfatti,25 Milano AMARIS Assicurazione

Dettagli

MASTER DI SECONDO LIVELLO IN SCIENZE DELLA PREVENZIONE. Programma Moduli 8-9. Advanced School of Prevention and Health Promotion

MASTER DI SECONDO LIVELLO IN SCIENZE DELLA PREVENZIONE. Programma Moduli 8-9. Advanced School of Prevention and Health Promotion MASTER DI SECONDO LIVELLO IN SCIENZE DELLA PREVENZIONE Programma Moduli 8-9 Università degli Studi del Piemonte Orientale A. Avogadro MASTER DI SECONDO LIVELLO IN SCIENZE DELLA PREVENZIONE Programma Moduli

Dettagli

a.a 2010/2011 V MODULO Analisi Economica dei Mercati Area Economica

a.a 2010/2011 V MODULO Analisi Economica dei Mercati Area Economica a.a 2010/2011 V MODULO Analisi Economica dei Mercati Area Economica Perché formazione sul Procurement? I sistemi di Procurement stanno subendo profonde modificazioni sia nelle grandi imprese che nella

Dettagli

TITOLI DI STUDIO E PROFESSIONALI ED ESPERIENZE LAVORATIVE

TITOLI DI STUDIO E PROFESSIONALI ED ESPERIENZE LAVORATIVE DATI PERSONALI Cognome e nome PAVAN PAOLO Data di nascita 03.03.1962 Qualifica Amministrazione Incarico attuale DIRIGENTE AMMINISTRATIVO Azienda ulss n. 10 Veneto orientale Direttore dipartimento risorse

Dettagli

GESTIONE DEL RISCHIO: tecnologia sanitaria e strategia globale

GESTIONE DEL RISCHIO: tecnologia sanitaria e strategia globale Arezzo, Centro Affari e Convegni 28 novembre 1 dicembre 2007 II FORUM RISK MANAGEMENT IN SANITÀ GESTIONE DEL RISCHIO: tecnologia sanitaria e strategia globale C. Favaretti Presidente SIHTA Direttore Generale

Dettagli

giovanni.lucignani@unimi.it www.lucignani.it

giovanni.lucignani@unimi.it www.lucignani.it FORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Titolo professionale Giovanni Lucignani Professore Indirizzo Unità operativa di Medicina nucleare, Dipartimento dei Servizi diagnostici,

Dettagli

Convegno La documentazione scientifica per le professioni della salute Bibliosan, la rete delle biblioteche degli enti di ricerca biomedici vigilati

Convegno La documentazione scientifica per le professioni della salute Bibliosan, la rete delle biblioteche degli enti di ricerca biomedici vigilati Convegno La documentazione scientifica per le professioni della salute Bibliosan, la rete delle biblioteche degli enti di ricerca biomedici vigilati dal Ministero della Salute CC BY-NC-SA 3.0 IT BNCR,

Dettagli

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Nome ANTONINO CARTABELLOTTA Nazionalità Italiana Data di nascita 1965

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Nome ANTONINO CARTABELLOTTA Nazionalità Italiana Data di nascita 1965 F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome ANTONINO CARTABELLOTTA Nazionalità Italiana Data di nascita 1965 ESPERIENZA LAVORATIVA Date (da a) Nome e indirizzo del datore di lavoro

Dettagli

Rassegna Stampa. Comunicato stampa. Intermedia s.r.l. per la comunicazione integrata

Rassegna Stampa. Comunicato stampa. Intermedia s.r.l. per la comunicazione integrata Rassegna Stampa Comunicato stampa LA SIFO: IL FARMACISTA DI REPARTO AIUTA IL MEDICO IN CORSIA ECCO COME RISPARMIARE 250MILAEURO IN OGNI CENTRO Intermedia s.r.l. per la comunicazione integrata Via Malta,

Dettagli