SCHEDA INFORMATIVA PER I VIAGGIATORI (Aggiornata 13 luglio 2011)

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "SCHEDA INFORMATIVA PER I VIAGGIATORI (Aggiornata 13 luglio 2011)"

Transcript

1 SCHEDA INFORMATIVA PER I VIAGGIATORI (Aggiornata 13 luglio 2011) Paese: FIGI Capitale: Suva Popolazione: Superficie: kmq Fuso orario: +11 ore (autunno-inverno in Italia), +10 (durante l ora legale in Italia) Lingue: figiano, hindi, inglese Religione: cristiana (53%), hindu (38%), mussulmana (8%) Moneta: il dollaro delle Figi (FJD). Tasso di cambio: 2,17 per euro (media 2007) Prefisso telefonico dall Italia: Telefonia: attiva Clima: il clima è tropicale, temperato dai venti di sud-est e senza notevoli sbalzi di temperatura. La temperatura a Suva, la capitale, varia da una media di 26 gradi in luglio-agosto, ad una media di 30 gradi in gennaio, febbraio e marzo. Fenomeni ciclonici possono verificarsi nel periodo novembre-aprile. INFORMAZIONI GENERALI DOCUMENTAZIONE NECESSARIA PER L INGRESSO NEL PAESE Passaporto: necessario, con almeno sei mesi di validità. Viaggi all estero dei minori: si prega di consultare il FOCUS Carta d'identità valida per l'espatrio/passaporto sulla home page di questo sito Visto di ingresso: visto per turismo fino a 120 giorni rilasciato in frontiera (informazioni per soggiorni più lunghi su Vaccinazioni obbligatorie: nessuna, tranne il certificato di vaccinazione dalla febbre gialla per chi è transitato o ha dimorato in zone infette, nei 10 giorni precedenti l ingresso nelle Figi. Formalità valutarie e doganali: i passeggeri hanno diritto di importare in esenzione beni di valore non superiore a 400 dollari figiani. I maggiori di 17 anni possono importare 2 litri di liquori o 4 di birra o vino; 500 sigarette o prodotti a base di tabacco non oltre 500 grammi netti. - Divieto di importazione: armi, droga, prodotti agroalimentari. - Limitazione di esportazione: armi, droga. Viaggiatori con animali (cani e gatti): contattare l Ambasciata figiana a Londra. Matrimonio nelle Isole Figi: molti cittadini italiani, residenti in Italia, scelgono di sposarsi nelle isole Figi. Per evitare inconvenienti consultare la pagina web dell Ambasciata d Italia in Canberra. Per poter contrarre matrimonio nelle Figi occorre chiedere le pubblicazioni di matrimonio presso il Comune di residenza in Italia. Una volta arrivati a Figi gli sposi devono avanzare formale richiesta di matrimonio alle autorità locali. Gli Uffici di stato civile (Registrar s Office) a ciò abilitati sono situati nelle città di Suva, Nadi, Lautoka e Savusavu. All istanza, da presentarsi preferibilmente immediatamente dopo l arrivo, dovrà essere allegato il certificato di nascita di ciascuno degli sposi (è preferibile richiedere al Comune il certificato di nascita redatto su modello internazionale plurilingue che non richiede di essere tradotto), oltre al certificato di stato libero. Per poter essere trascritto in Italia il certificato di matrimonio figiano dovrà essere legalizzato dal Ministero degli Affari Esteri della Repubblica di Figi (uffici a Suva, Lautoka o Nadi) tramite l'apposizione della "apostille" ai sensi della Convenzione dell'aja del 5 ottobre Una volta legalizzato il certificato dovrà essere trasmesso all Ambasciata d Italia in Canberra che provvederà a tradurlo e legalizzarlo per la relativa trascrizione in Italia. SICUREZZA Il 9 aprile 2009, il Presidente Iloilo abrogò la costituzione e dichiarò per 4 settimane lo stato di emergenza. La situazione nelle Isole Figi appare tuttavia stabile, non essendosi registrati episodi di 1

2 violenza in nessuna parte del Paese. La situazione nella capitale e nel resto del Paese è generalmente tranquilla, anche se ancora sotto controllo militare. Non si registrano manifestazioni né problemi per i turisti presenti. La situazione politica rimane tuttavia instabile. Le Fiji sono state sospese dal Commonwealth e dal Pacific Island Forum fin quando non si terranno elezioni democratiche. A coloro che viaggiano nelle Isole Figi si raccomanda, pertanto, prudenza evitando luoghi di assembramenti politici e manifestazioni. Si consiglia, altresì, di tenersi costantemente informati sulla situazione, anche consultando il sito del Dipartimento degli Affari Esteri australiano ( nella sezione dedicata alle Isole Fiji. Pur essendo ancora isole a basso rischio criminalità, relativamente ad altri paesi dell area, è necessaria l abituale prudenza del viaggiatore, soprattutto di notte e nella capitale Suva. Le Figi sono situate in una zona sismica, sebbene il pericolo di tsunami è a basso livello. Tuttavia, in caso di sisma vanno scrupolosamente seguite le eventuali misure impartite dalle Autorità locali. Durante la stagione delle piogge (novembre-aprile) vi è il rischio di inondazioni e frane. Si consiglia, pertanto, a coloro che intendano recarsi nelle aree interessate di tenersi informati sulla situazione meteorologica, anche attraverso il proprio agente di viaggio nonché in loco, attraverso gli organi di informazione, consultando il sito attenendosi scrupolosamente durante la permanenza agli eventuali suggerimenti ed avvisi dalle Autorità locali. Nella predetta stagione si potrebbe verificare il diffondersi della febbre dengue, dovuta alla puntura di zanzara (tipo aedes aegypti) che prolifera in situazioni di caldo ed acque stagnanti. Si consiglia pertanto di adottare, durante la permanenza nel Paese, misure preventive contro le punture di zanzara indicate al FOCUS sotto la voce «Sicurezza Sanitaria sulla home page di questo sito. - Zone di cautela: la capitale Suva, per effetto della situazione politica. Avvertenze Si consiglia di: - prestare attenzione nel guidare automezzi (guida a sinistra), soprattutto di notte, a causa della scarsa illuminazione e del povero stato delle strade; - usare la massima cautela nel praticare gli sport acquatici o avventurosi dato che gli standard di sicurezza possono essere molto bassi; - custodire documenti e valori nelle casseforti degli alberghi. Si prega di contattare, prima di partire per il viaggio, l Ambasciata d Italia a Canberra e il Console Onorario a Lautoka, segnalando la propria presenza al momento dell arrivo, nonché di registrare i dati relativi al viaggio anche nel sito: Normativa prevista per uso e/o spaccio di droga: l uso e lo spaccio di droghe di qualsiasi tipo sono severamente vietati. Normativa locale prevista per abusi sessuali o violenze contro i minori : sono previste severe pene detentive. Va ricordato che coloro che commettono all estero reati contro i minori (abusi sessuali, sfruttamento, prostituzione) vengono perseguiti al loro rientro in Italia sulla base delle leggi in vigore nel nostro Paese. In caso di problemi con le autorità locali di Polizia (stato di fermo o arresto) si consiglia di informare l Ambasciata d Italia a Canberra o il Consolato Onorario presente nelle Figi per la necessaria assistenza. 2) SANITÀ 2

3 L assistenza ospedaliera è di buona qualità solo nella capitale Suva (esiste un ospedale privato di proprietà australiana con costi alti per il Paese ma con servizi adeguati) e nelle città turistiche di Lautoka e Nadi. Le zone rurali hanno solo ambulatori con scarsissime attrezzature e dove negli ospedali pubblici in generale vi è una mancanza di medici, infermieri e medicine. Nei casi più seri è comunque preferibile il trasferimento in un ospedale australiano o neozelandese ma l ingresso in Australia o in Nuova Zelanda per emergenze sanitarie non è garantito. Per i casi di embolia esistono attrezzature solo nella capitale. La situazione sanitaria è in generale buona, non esistono infezioni virali. Durante il periodo delle piogge (novembre-aprile) vi sono casi di dengue. (Vedi la voce FOCUS sulla Home page di questo sito per le misure preventive da adottare). Avvertenze Si consiglia di stipulare, prima di intraprendere il viaggio, un assicurazione sanitaria che preveda, oltre alla copertura delle spese mediche, anche l eventuale rimpatrio aereo sanitario o il trasferimento in altro Paese del malato. E raccomandabile usare acqua imbottigliata. 4) VIABILITÀ (DATI A CURA DI ACI) 5) INDICAZIONI PER OPERATORI ECONOMICI I rapporti commerciali tra Italia e Figi sono ridotti. Per informazioni a carattere commerciale rivolgersi ai seguenti enti: Suva Chamber of Commerce PO Box 337, Suva. Phone: Fax: ) AMBASCIATE E CONSOLATI AMBASCIATA D ITALIA COMPETENTE PER LE FIGI Ambasciata d Italia in Canberra 12 Grey Street Deakin ACT 2600 Australia Tel Fax Cellulare di emergenza: (attivo nelle ore di chiusura degli Uffici) Web: Mail: Consolato Onorario d'italia a Lautoka Console Onorario: Sig.ra Taeko Trabish Ruggiero PO Box 5240 P Lautoka, Fiji Islands Tel: (+679) Fax: (+679) (English only) Ambasciata delle Figi (competente per l Italia): Square Plasky 1030 Bruxelles Belgio Tel : (+32) (0) Fax: (+32) (0) Web: 3

4 Informazioni turistiche: (Ufficio nazionale del turismo) Ambasciate UE nelle Figi: Francia Dominion House - Scott Street 7 th floor Suva Tel : Fax : Web: Mail: Gran Bretagna Victoria House 47 Gladstone Road PO Box 1355 Suva Tel: Fax: Web: Mail: (sezione consolare) Numeri utili: Polizia: 917 Vigili del fuoco e ambulanza: 911. N.B. - Le schede e gli avvisi per i viaggiatori che si recano all'estero sono basati su informazioni ritenute affidabili e disponibili alla data della loro pubblicazione e sono curate dal Ministero degli Affari Esteri e dall'aci nell'ambito delle rispettive competenze. Si ritiene opportuno porre in evidenza che le situazioni di sicurezza dei Paesi esteri possono rapidamente variare e che, nonostante la massima attenzione nel reperire le informazioni, i dati sono suscettibili di continue modifiche e aggiornamenti. Sulla base di tali considerazioni è demandata ai singoli viaggiatori ogni decisione in merito al viaggio da intraprendere. Le mappe riportate sul sito non hanno rilevanza da un punto di vista politico, bensì servono unicamente per riferimento geografico. Le informazioni contenute nel sito si possono acquisire anche attraverso la Centrale Operativa Telefonica, attiva tutti i giorni (con servizio vocale nell'orario notturno): dall'italia ; dall'estero

5 SCHEDA INFORMATIVA PER I VIAGGIATORI (Aggiornata 13 luglio 2011) Nome del Paese: MICRONESIA Capitale: Palikir Popolazione: Superficie: 702 kmq Fuso orario: l arcipelago si estende su due fusi orari: +9/10 ore, (autunno-inverno in Italia), +8/9 (durante l ora legale in Italia) Lingue: inglese (ufficiale e lingua franca) più dialetti locali Religione: cristiana, divisi a metà tra cattolici e protestanti Moneta: dollaro USA Prefisso telefonico dall Italia:00691 Telefonia: limitata la telefonia mobile Clima: tropicale. La temperatura varia da 23 a 28 gradi ed è relativamente uniforme tutto l'anno. 1) INFORMAZIONI GENERALI DOCUMENTAZIONE NECESSARIA PER L INGRESSO NEL PAESE Passaporto: necessario, con validità residua di almeno 3 mesi al momento dell ingresso nel Paese. Qualora, per arrivare a Vanuatu, si dovesse fare scalo negli Stati Uniti d America (es. Hawaii) o in un isola del Pacifico, territorio statunitense (es. Guam, Samoa Americane, Isole Marianne ecc.) è indispensabile essere in possesso del passaporto con le modalità richieste per l ingresso negli Stati Uniti (vedere scheda Stati Uniti). Per le eventuali modifiche relative alla validità residua richiesta del passaporto si consiglia di informarsi preventivamente presso l Ambasciata o il Consolato del Paese presente in Italia o presso il proprio Agente di viaggio. Viaggi all estero dei minori: si prega di consultare il FOCUS Carta d'identità valida per l'espatrio/passaporto sulla home page di questo sito Visto d ingresso: non necessario fino a 30 giorni di permanenza. Per il semplice transito aeroportuale in territorio statunitense, occorre però munirsi di un visto d ingresso da richiedere alle Autorità consolari degli Stati Uniti d America presenti in Italia prima della partenza. Si consiglia in ogni caso di assumere informazioni presso le Rappresentanze degli Stati Uniti presenti in Italia. Formalità valutarie e doganali: nessuna 3) SICUREZZA Il Paese è relativamente sicuro. La situazione politica è stabile, non si segnalano presenze collegate al terrorismo internazionale. Nonostante il tasso di criminalità sia relativamente basso rispetto ad altri Paesi dell area, si consiglia prudenza soprattutto negli spostamenti notturni. 5

6 -Zone a rischio: nessuna. Si consiglia di registrare i dati relativi al viaggio che si intende effettuare nel sito: Normativa prevista per uso e/o spaccio di droga (leggere o pesanti): l uso e lo spaccio di droghe di qualsiasi tipo sono severamente vietati. Normativa locale prevista per abusi sessuali o violenze contro i minori: sono previste severe pene detentive. Va ricordato che coloro che commettono all estero reati contro i minori (abusi sessuali, sfruttamento, prostituzione) vengono perseguiti al loro rientro in Italia sulla base delle leggi in vigore nel nostro Paese. In caso di problemi con le autorità locali di Polizia (stato di fermo o arresto) si consiglia di informare l Ambasciata d Italia a Canberra per la necessaria assistenza. 4) SANITÀ La situazione sanitaria generale è discreta, ma le strutture sanitarie possono essere carenti di medicinali e di attrezzature. Si registra una presenza endemica di TBC ed epatite B. Le infezioni da batteri e funghi sono comuni. Le abrasioni cutanee specie da corallo vanno immediatamente curate. Esistono solo tre centri di decompressione, con personale non sempre esperto nel trattare i suddetti problemi. Si consiglia di stipulare, prima di intraprendere il viaggio, un assicurazione sanitaria che preveda, oltre alla copertura delle spese mediche, anche l eventuale rimpatrio aereo sanitario o il trasferimento in altro Paese. 5) VIABILITÀ (DATI A CURA DI ACI) Trasporti in generale: Collegamenti: Patente: ecc. 5) INDICAZIONI PER OPERATORI ECONOMICI I rapporti commerciali tra Italia e la Micronesia sono episodici. Per informazioni a carattere commerciale rivolgersi a: Dipartente off Economi Affaire PS12, Palikir, Pohnpei State, FM Phone: (691) Fax: (691) ) AMBASCIATE E CONSOLATI 6

7 Non è presente una Rappresentanza italiana nel Paese. L Ambasciata competente per la Micronesia è l Ambasciata d Italia in Canberra (Australia). Ambasciata d Italia Canberra 12 Grey Street Deakin ACT 2600 Australia Tel Fax Cellulare di emergenza: Home Page: Indirizzi utili: Portale di accesso al Governo della Micronesia con indirizzi e telefoni dei Ministeri e delle agenzie governative: Ufficio del turismo: FSM Visitors Board FSM National Government PO Box PS-12 Palikir, Pohnpei FSM Phone: (691) Fax: (691) Internet: IN ITALIA : Per gli indirizzi e recapiti delle Ambasciata e dei Consolati del Paese accreditati in l Italia, consulta il sito: N.B. - Le schede e gli avvisi per i viaggiatori che si recano all'estero sono basati su informazioni ritenute affidabili e disponibili alla data della loro pubblicazione e sono curate dal Ministero degli Affari Esteri e dall'aci nell'ambito delle rispettive competenze. Si ritiene opportuno porre in evidenza che le situazioni di sicurezza dei Paesi esteri possono rapidamente variare e che, nonostante la massima attenzione nel reperire le informazioni, i dati sono suscettibili di continue modifiche e aggiornamenti. Sulla base di tali considerazioni è demandata ai singoli viaggiatori ogni decisione in merito al viaggio da intraprendere. Le mappe riportate sul sito non hanno rilevanza da un punto di vista politico, bensì servono unicamente per riferimento geografico. Le informazioni contenute nel sito si possono acquisire anche attraverso la Centrale Operativa Telefonica, attiva tutti i giorni (con servizio vocale nell'orario notturno): dall'italia ; dall'estero

8 SCHEDA INFORMATIVA PER I VIAGGIATORI TEMPORANEI (Aggiornata 13 luglio 2011) Paese: VANUATU Capitale: Port-Vila Popolazione: (2005) Superficie: kmq Fuso orario: +11 ore (autunno-inverno in Italia), +10 (durante l ora legale in Italia) Lingue: inglese e francese (ufficiali). bislama (lingua locale) Religione: in maggioranza cristiana, nelle diverse denominazioni Moneta: vatu (1 euro=137,355 vatu, novembre 2007) Prefisso telefonico dall Italia: Telefonia: GSM 900, gestore è Telecom Vanuatu Ltd (TVL) E operativa anche una rete cellulare analogica a copertura nazionale. Clima: tropicale nel nord e subtropicale nel sud del Paese, con una media annuale di precipitazioni di 2205 mm. Da dicembre a maggio, durante la stagione delle piogge, il clima è caldo umido con temperature medie comprese tra 21 e 32 gradi, mentre da giugno a novembre è più fresco e secco, con temperature tra 16 e 20 gradi. Vanuatu è soggetta a cicloni e depressioni tropicali nella stagione delle pioggie. I forti venti e le piogge associate ai cicloni possono provocare danni considerevoli. 1) INFORMAZIONI GENERALI: DOCUMENTAZIONE NECESSARIA PER L INGRESSO NEL PAESE: Passaporto: necessario; qualora per arrivare a Vanuatu sia necessario fare scalo negli Stati Uniti d America (ad es. Hawaii) o in un isola del Pacifico territorio statunitense (ad es. Guam, Samoa Americane, Isole Marianne ecc.) è indispensabile avere uno dei seguenti passaporti: a) passaporto a lettura ottica rilasciato entro il , b) passaporto con foto digitale rilasciato entro il c) Passaporto elettronico In tutti gli altri casi è indispensabile, anche per il semplice transito aeroportuale in territorio statunitense, munirsi di un visto d ingresso da richiedere alle autorità consolari degli Stati Uniti d America prima della partenza dall Italia. Viaggi all estero dei minori: si prega di consultare il FOCUS Carta d'identità valida per l'espatrio/passaporto sulla home page di questo sito Visto di ingresso: non necessario fino a 90 giorni, probabile fino a 4 mesi una volta giunti a Vanuatu. Formalità valutarie e doganali: nessuna in particolare Viaggiatori con Animali (cani e gatti): per informazioni contattare il Consolato di Vanuatu in Francia. 5) SICUREZZA Il Paese è relativamente sicuro rispetto ad altre isole del Pacifico. Occorre tuttavia prestare attenzione alla propria sicurezza a causa dell aumento della delinquenza comune. Si consiglia di frequentare le spiagge dei villaggi turistici in quanto le altre spiagge sono a volte teatro di rapine o atti di violenza contro gli stranieri. Va osservata una certa cautela nell entrare in un villaggio locale; occorre assicurarsi di aver ottenuto il permesso da uno dei residenti del villaggio. Pericoli naturali sono segnalati anche per la balneazione. E preferibile evitare di allontanarsi a 8

9 nuoto dalla costa e soprattutto da soli, a causa della presenza di squali nelle zone costiere. Massima cautela va esercitata in caso di sport subacquei, tenendo anche conto che l unica camera iperbarica di Vanuatu è situata nella capitale. Le diverse isole che compongono Vanuatu si trovano in una zona sismica, per cui vi è sempre il pericolo di terremoti o conseguenti tsunami. E in uso un sistema di allarme in caso di cicloni, fenomenni che si possono verificare da novembre ad aprile. Avvertenze Si prega di contattare, prima di partire per il viaggio, l Ambasciata d Italia a Canberra o il Consolato Onorario d Italia a Port-Vila, segnalando la propria presenza al momento dell arrivo. Si consiglia, inoltre, di registrare i dati relativi al viaggio che si intende effettuare nel sito: Normativa prevista per uso e/o spaccio di droga (leggere o pesanti): l uso e lo spaccio di droghe di qualsiasi tipo sono severamente vietati. Normativa locale prevista per abusi sessuali o violenze contro i minori: sono previste severe pene detentive. Va ricordato che coloro che commettono all estero reati contro i minori (abusi sessuali, sfruttamento, prostituzione) vengono perseguiti al loro rientro in Italia sulla base delle leggi in vigore nel nostro Paese. In caso di problemi con le autorità locali di Polizia (stato di fermo o arresto) si consiglia di informare l Ambasciata o il Consolato italiano presente nel Paese per la necessaria assistenza. 6) SANITÀ Il livello degli ospedali e del personale medico è molto scarso. Gli abitanti di origine europea si recano per cure in Nuova Caledonia o in Australia. I medicinali sono scarsi. Si consiglia di portare con sé la documentazione relativa al proprio stato di salute e di avere una copertura assicurativa internazionale che preveda anche l eventuale rimpatrio sanitario d emergenza o il trasferimento in un altro Paese. Si fa presente che l ingresso in Australia per motivi sanitari non è garantito. Diffuso il pericolo di malaria, dell epatite A e B e del tifo. E consigliata la profilassi antimalarica soprattutto se si soggiorna fuori della capitale Port Vila. Avvertenze Si consiglia di: - adottare, durante la permanenza nel Paese, misure preventive contro le punture di zanzara indicate sotto la voce FOCUS sull home page di questo sito; - non bere acqua proveniente dai serbatoi locali; - non aggiungere ghiaccio; - medicare immediatamente le abrasioni cutanee, specialmente quelle provocate dai coralli. Si consiglia di stipulare, prima di intraprendere il viaggio, un adeguata assicurazione sanitaria che preveda, oltre alla copertura delle spese mediche, anche l eventuale rimpatrio aereo sanitario o il trasferimento in altro Paese. 7) VIABILITÀ (DATI A CURA DI ACI) Trasporti in generale : Collegamenti: Patente: ecc.. 9

10 5) INDICAZIONI PER OPERATORI ECONOMICI I rapporti commerciali tra Italia e Vanautu sono ridotti. Per informazioni a carattere commerciale rivolgersi a: Chamber of Commerce of Vanuatu PO Box 189 Port Vila - vanuatu Phone: Fax: AMBASCIATA D ITALIA COMPETENTE: Ambasciata d Italia in Canberra 12 Grey Street Deakin ACT 2600 Australia Tel Fax Cellulare di emergenza: Home Page: 6) AMBASCIATE E CONSOLATI RETE CONSOLARE: Consolato Onorario d'italia a Port Vila Console Onorario: Sig.ra Therese Traverso (inglese e francese) PO Box 402 Port Vila - Vanuatu Tel: (+678) Fax: (+678) INDIRIZZI UTILI: Vanuatu Government Department of Industry, Trade and Commerce PMB 030 Port Vila Tel Fax Web: Mail: Portale di accesso ad informazioni su Vanuatu: IN EUROPA: Consolato onorario di Vanuatu in Italia: Console onorario: Mariano Volani Piazza Mazzini Roma Tel oppure a Rovereto ( ) Fax oppure a Rovereto ( ) Mail: Consolato di Vanuatu in Francia: Consulat de la République de Vanuatu 9 Rue Daru F Paris 10

11 Tel: +33 (1) Fax: +33 (1) N.B. N.B. - Le schede e gli avvisi per i viaggiatori che si recano all'estero sono basati su informazioni ritenute affidabili e disponibili alla data della loro pubblicazione e sono curate dal Ministero degli Affari Esteri e dall'aci nell'ambito delle rispettive competenze. Si ritiene opportuno porre in evidenza che le situazioni di sicurezza dei Paesi esteri possono rapidamente variare e che, nonostante la massima attenzione nel reperire le informazioni, i dati sono suscettibili di continue modifiche e aggiornamenti. Sulla base di tali considerazioni è demandata ai singoli viaggiatori ogni decisione in merito al viaggio da intraprendere. Le mappe riportate sul sito non hanno rilevanza da un punto di vista politico, bensì servono unicamente per riferimento geografico. Le informazioni contenute nel sito si possono acquisire anche attraverso la Centrale Operativa Telefonica, attiva tutti i giorni (con servizio vocale nell'orario notturno): dall'italia ; dall'estero

12 SCHEDA INFORMATIVA PER I VIAGGIATORI (Aggiornata 13 luglio 2011) Nome del Paese: ISOLE SALOMONE Capitale: Honiara Popolazione: Superficie: kmq Fuso orario: +9 ore durante l ora legale in Italia (aprile-ottobre), +10 tra novembre e marzo. Lingue: inglese e lingue locali. Religione: protestante Moneta: il dollaro delle Isole Salomone (1 euro=12,796 dollari, media luglio 2008) Prefisso telefonico dall Italia: Telefonia: rete cellulari presente ma limitata alle città. Clima: Clima tropicale. Non vi sono stagioni definite ma vi sono normalmente cicloni tra novembre e maggio. Per il resto dell'anno i venti sono sempre presenti specie durante il giorno. La temperatura a mezzogiorno ad Honiara, la capitale, è in media 30 C con un alto livello di umidità. La temperatura notturna può scendere fino a 19 C. 1 INFORMAZIONI GENERALI DOCUMENTAZIONE NECESSARIA PER L INGRESSO NEL PAESE : Passaporto: necessario con validità residua di almeno sei mesi; possedere il biglietto di ritorno e sufficiente denaro a dimostrazione delle proprie disponibilità finanziarie durante il soggiorno. Viaggi all estero dei minori: si prega di consultare il FOCUS Carta d'identità valida per l'espatrio/passaporto sulla home page di questo sito Visto di ingresso: non necessario fino a 90 gg. Vengono rilasciati permessi d'ingresso all arrivo. Formalità valutarie e doganali: nessuna in particolare a parte gli abituali limiti internazionali (eccessive quantità di denaro contante, droga, armi, materiale pornografico, tabacco e alcolici) -Divieto di importazione: nessuna in particolare. -Limitazione di esportazione: nessuna in particolare. Viaggiatori con animali (cani e gatti): rivolgersi all Ambasciata delle Isole Salomone a Bruxelles per informazioni al riguardo. 2 SICUREZZA Dopo i disordini che hanno interessato il Paese nei primi anni del secolo, la situazione politica si è stabilizzata, grazie all intervento della forza regionale guidata dall Australia (RAMSI) che assicura il mantenimento dell ordine. Gravi moti anticinesi si sono verificati ad Honiara nell aprile 2006, rapidamente messi sotto controllo dalle forze del RAMSI. Da allora non si sono registrati gravi episodi, ma non si può escludere il rischio che la violenza esploda improvvisamente per motivi politici o etnici. La criminalità, anche violenta è piuttosto alta soprattutto nella capitale. Sono frequenti i casi di furti, rapine e violenza sessuale. 12

13 -Zone a rischio: nessuna in particolare -Zone di cautela: la capitale Honiara Avvertenze: si prega di contattare, prima di partire per il viaggio, l Ambasciata d Italia a Canberra, segnalando la propria presenza al momento dell arrivo. Si consiglia di registrare i dati relativi al viaggio che si intende effettuare nel sito: Nella stagione dei monsoni (da novembre ad aprile) vi è il rischio di fenomeni ciclonici.tenersi pertanto informati attraverso i mezzi di comunicazione locali ed internazionali, seguento le eventuali misure di prevenzione indicate dal proprio agente di viaggio e dalle Autorità locali. Normativa prevista per uso e/o spaccio di droga (leggere o pesanti): L uso e lo spaccio di droghe di qualsiasi tipo sono severamente vietati. Normativa locale prevista per abusi sessuali o violenze contro i minori: severe pene detentive. Va ricordato che coloro che commettono all estero reati contro i minori (abusi sessuali, sfruttamento, prostituzione) vengono perseguiti al loro rientro in Italia sulla base delle leggi in vigore nel nostro Paese. In caso di problemi con le autorità locali di Polizia (stato di fermo o arresto) si consiglia di informare l Ambasciata d Italia a Canberra per la necessaria assistenza. Dei paesi europei, solo la Gran Bretagna ha una rappresentanza diplomatica ad Honiara. 3 SANITÀ L'assistenza medica è disponibile solo a Honiara e dintorni. Nelle zone rurali è limitata se non inesistente. Nei casi più gravi è necessario il trasferimento aereo del malato in Australia, ma l ingresso nel paese non è garantito. Si consiglia di stipulare, prima di intraprendere il viaggio, un assicurazione sanitaria che preveda, oltre alla copertura delle spese mediche, anche l eventuale rimpatrio aereo sanitario o il trasferimento del malato in altro Paese. Avvertenze Vaccinazioni consigliate, previo parere medico: epatiti A e B, Durante la stagione delle piogge è vivamente consigliata la profilassi contro la malaria. Si consiglia inoltre di adottare, durante la permanenza nel Paese, misure preventive contro le punture di zanzara (portatrici del contagio) indicate sotto la voce FOCUS sull home page di questo sito. Occorre bollire l acqua da bere, non aggiungere ghiaccio nelle bevande ed usare precauzioni in alcuni ristoranti evitando di mangiare carne non ben cotta. E' indispensabile proteggersi dalle punture di insetti coprendosi ed usando appositi spray o creme. Rischio di Epatite A, B e tifo. 8) VIABILITÀ (DATI A CURA DI ACI) Trasporti in generale : Collegamenti: Patente: ecc.. 5 INDICAZIONI PER OPERATORI ECONOMICI I rapporti commerciali tra Italia e le Isole Salomone sono limitati. Per informazioni a carattere commerciale rivolgersi al seguente ente: Solomon Island Chamber of Commerce PO Box

14 Honiara Solomon Islands Tel: AMBASCIATA D ITALIA COMPETENTE Ambasciata d Italia in Canberra 12 Grey Street Deakin ACT 2600 Australia Tel Fax Cellulare di emergenza: Home Page: 6) AMBASCIATE E CONSOLATI Rappresentanza britannica nelle Isole Salomone: British High Commission PO Box 676 Telekom House Mendana Avenue Honiara Tel. (677) Fax (677) INDIRIZZI UTILI: Sito Internet Solomon Islands Visitors Bureau: Sito South Pacific Tourism Organisation: IN EUROPA: Embassy of Solomon Islands Avenue Edouard Lacomble, Brussels Belgium Tel: Fax: N.B. - Le schede e gli avvisi per i viaggiatori che si recano all'estero sono basati su informazioni ritenute affidabili e disponibili alla data della loro pubblicazione e sono curate dal Ministero degli Affari Esteri e dall'aci nell'ambito delle rispettive competenze. Si ritiene opportuno porre in evidenza che le situazioni di sicurezza dei Paesi esteri possono rapidamente variare e che, nonostante la massima attenzione nel reperire le informazioni, i dati sono suscettibili di continue modifiche e aggiornamenti. Sulla base di tali considerazioni è demandata ai singoli viaggiatori ogni decisione in merito al viaggio da intraprendere. Le mappe riportate sul sito non hanno rilevanza da un punto di vista politico, bensì servono unicamente per riferimento geografico. Le informazioni contenute nel sito si possono acquisire anche attraverso la Centrale Operativa Telefonica, attiva tutti i giorni (con servizio vocale nell'orario notturno): dall'italia ; dall'estero

TOKORIKI ISLAND RESORT (voli esclusi)

TOKORIKI ISLAND RESORT (voli esclusi) TOKORIKI ISLAND RESORT (voli esclusi) Num. preventivo Validità dal Al Giorni Notti 01/01/2015 31/12/2015 6 5 Pax Room 2 1 Gent.li Viaggiatori, Vi ringraziamo per aver valutato GoGo Travel per l organizzazione

Dettagli

SCHEDA INFORMATIVA PER I VIAGGIATORI (Aggiornata al 25.08.2006)

SCHEDA INFORMATIVA PER I VIAGGIATORI (Aggiornata al 25.08.2006) PAESE: HAITI SCHEDA INFORMATIVA PER I VIAGGIATORI (Aggiornata al 25.08.2006) Lingua ufficiale: francese. Lingua veicolare il creolo. La lingua inglese è diffusa. Religione: l 80% della popolazione è cattolica,

Dettagli

SCHEDA INFORMATIVA PER VISITATORI TEMPORANEI Aggiornata al 10 agosto 2007

SCHEDA INFORMATIVA PER VISITATORI TEMPORANEI Aggiornata al 10 agosto 2007 Paese: TOGO SCHEDA INFORMATIVA PER VISITATORI TEMPORANEI Aggiornata al 10 agosto 2007 Capitale: LOME' Popolazione: 5.300.000 Superficie: 56.000 km2 Fuso orario: -1h rispetto all'italia; -2h quando in Italia

Dettagli

SCHEDA INFORMATIVA PER VISITATORI TEMPORANEI (Aggiornata al 17 aprile 2008)

SCHEDA INFORMATIVA PER VISITATORI TEMPORANEI (Aggiornata al 17 aprile 2008) SCHEDA INFORMATIVA PER VISITATORI TEMPORANEI (Aggiornata al 17 aprile 2008) Paese: Svizzera (Confederazione) Capitale: BERNA Popolazione: 7.591.400 Superficie: 41.280 Km2 Fuso orario: stessa ora italiana

Dettagli

SCHEDA INFORMATIVA PER I VIAGGIATORI TEMPORANEI. (Aggiornata al 27 giugno 2007)

SCHEDA INFORMATIVA PER I VIAGGIATORI TEMPORANEI. (Aggiornata al 27 giugno 2007) SCHEDA INFORMATIVA PER I VIAGGIATORI TEMPORANEI (Aggiornata al 27 giugno 2007) Belize (BH) - America centrale CAPITALE: BELMOPAN POPOLAZIONE: 282.600 SUPERFICIE: 22.965 Km² FUSO ORARIO: -7h rispetto all'italia;

Dettagli

SCHEDA INFORMATIVA PER I VIAGGIATORI TEMPORANEI (Aggiornata 22 febbraio 2010)

SCHEDA INFORMATIVA PER I VIAGGIATORI TEMPORANEI (Aggiornata 22 febbraio 2010) SCHEDA INFORMATIVA PER I VIAGGIATORI TEMPORANEI (Aggiornata 22 febbraio 2010) Nome del Paese: Singapore Capitale: Singapore Popolazione: 4.680.000 Superficie: 707 Km2 Fuso orario: :+7h rispetto all'italia;

Dettagli

SCHEDA INFORMATIVA PER VISITATORI TEMPORANEI (Confermata 23 aprile 2007)

SCHEDA INFORMATIVA PER VISITATORI TEMPORANEI (Confermata 23 aprile 2007) SCHEDA INFORMATIVA PER VISITATORI TEMPORANEI (Confermata 23 aprile 2007) Paese: BELGIO Capitale: BRUXELLES Popolazione: 10.417.000 Superficie: 30.518 Km² Clima: clima continentale con frequente e diffusa

Dettagli

SCHEDA INFORMATIVA PER I VIAGGIATORI TEMPORANEI

SCHEDA INFORMATIVA PER I VIAGGIATORI TEMPORANEI SCHEDA INFORMATIVA PER I VIAGGIATORI TEMPORANEI Aggiornata al 9 luglio 2009 PAESE: DANIMARCA Capitale: COPENAGHEN Popolazione: 5.400.000 Superficie: 43.093 km2 Fuso orario: stessa ora rispetto all'italia.

Dettagli

LOMANI ISLAND RESORT (voli esclusi)

LOMANI ISLAND RESORT (voli esclusi) LOMANI ISLAND RESORT (voli esclusi) Num. preventivo Validità dal Al Giorni Notti 01/01/2015 31/12/2015 6 5 Pax Room 2 1 Gent.li Viaggiatori, Vi ringraziamo per aver valutato GoGo Travel per l organizzazione

Dettagli

SCHEDA INFORMATIVA PER I VIAGGIATORI TEMPORANEI. (Agg. Amb. 25 marzo 2008) (Agg. Amb. Sanità 13 ottobre 2008)

SCHEDA INFORMATIVA PER I VIAGGIATORI TEMPORANEI. (Agg. Amb. 25 marzo 2008) (Agg. Amb. Sanità 13 ottobre 2008) SCHEDA INFORMATIVA PER I VIAGGIATORI TEMPORANEI Costa d'avorio (CI) - Africa (Agg. Amb. 25 marzo 2008) (Agg. Amb. Sanità 13 ottobre 2008) CAPITALE: YAMOUSSOUKRO (300.000 abitanti. Il trasferimento degli

Dettagli

SCHEDA INFORMATIVA PER I VIAGGIATORI (Aggiornata 13 novembre 2008)

SCHEDA INFORMATIVA PER I VIAGGIATORI (Aggiornata 13 novembre 2008) SCHEDA INFORMATIVA PER I VIAGGIATORI (Aggiornata 13 novembre 2008) Paese: EMIRATI ARABI UNITI Capitale: ABU DHABI Popolazione: 5 milioni circa Superficie: 83.600 km2 Fuso orario: + 2 ore rispetto all Italia

Dettagli

SCHEDA INFORMATIVA PER VISITATORI TEMPORANEI Aggiornata 27 novembre 2007

SCHEDA INFORMATIVA PER VISITATORI TEMPORANEI Aggiornata 27 novembre 2007 SCHEDA INFORMATIVA PER VISITATORI TEMPORANEI Aggiornata 27 novembre 2007 PAESE: GERMANIA Capitale: BERLINO Popolazione: 82.531.671 Superficie: 357.030 Km2 Fuso orario: stessa ora rispetto all'italia. Lingue:

Dettagli

MALDIVE IN ALL INCLUSIVE

MALDIVE IN ALL INCLUSIVE MALDIVE IN ALL INCLUSIVE 10 Giorni 7 Notti - Validità dal 01/01/2015 al 28/12/2015 Viaggio su misura per due persone in camera doppia ITINERARIO DI VIAGGIO PRIMO GIORNO PARTENZA DALL'ITALIA SECONDO GIORNO

Dettagli

SCHEDA INFORMATIVA PER VISITATORI TEMPORANEI (Aggiornata al 26.02.2008)

SCHEDA INFORMATIVA PER VISITATORI TEMPORANEI (Aggiornata al 26.02.2008) SCHEDA INFORMATIVA PER VISITATORI TEMPORANEI (Aggiornata al 26.02.2008) PAESE: NUOVA ZELANDA CAPITALE: WELLINGTON (sita nell isola del Nord) POPOLAZIONE: 4.260.000 SUPERFICIE: (KM.Q) 270.534 (2 Isole maggiori,

Dettagli

SCHEDA INFORMATIVA PER I VIAGGIATORI TEMPORANEI (Aggiornata al 15.01.2007)

SCHEDA INFORMATIVA PER I VIAGGIATORI TEMPORANEI (Aggiornata al 15.01.2007) SCHEDA INFORMATIVA PER I VIAGGIATORI TEMPORANEI (Aggiornata al 15.01.2007) Nome del Paese: Singapore Capitale: Singapore Popolazione: 4.425.900 Superficie: 697 Km2 Clima : Clima equatoriale con alto tasso

Dettagli

SCHEDA INFORMATIVA PER I VIAGGIATORI TEMPORANEI. (Aggiornata da Ambasciata 7 marzo 2011)

SCHEDA INFORMATIVA PER I VIAGGIATORI TEMPORANEI. (Aggiornata da Ambasciata 7 marzo 2011) Paese : CANADA SCHEDA INFORMATIVA PER I VIAGGIATORI TEMPORANEI Capitale: OTTAWA Popolazione: 32.270.500 (stima 2005) Superficie: 9.970.610 Km² (Aggiornata da Ambasciata 7 marzo 2011) Fuso orario: Il Canada

Dettagli

SCHEDA INFORMATIVA PER I VIAGGIATORI. (Aggiornata 29 marzo 2006)

SCHEDA INFORMATIVA PER I VIAGGIATORI. (Aggiornata 29 marzo 2006) SCHEDA INFORMATIVA PER I VIAGGIATORI (Aggiornata 29 marzo 2006) Paese: URUGUAY 1. Documentazione necessaria per l accesso al Paese: - Passaporto: necessario - Visto d ingresso: non necessario per turismo

Dettagli

SCHEDA INFORMATIVA PER I VIAGGIATORI TEMPORANEI Aggiornamento Ambasciata 18.03.2010

SCHEDA INFORMATIVA PER I VIAGGIATORI TEMPORANEI Aggiornamento Ambasciata 18.03.2010 PAESE ARGENTINA SCHEDA INFORMATIVA PER I VIAGGIATORI TEMPORANEI Aggiornamento Ambasciata 18.03.2010 Capitale: BUENOS AIRES Popolazione: 39.746.000 Superficie: 2.766.889 Km² Fuso orario: -4h rispetto all'italia;

Dettagli

Domande frequenti sulla trasmissione dei dati dei passeggeri di voli tra l Unione Europea e gli Stati Uniti d America alle autorità statunitensi

Domande frequenti sulla trasmissione dei dati dei passeggeri di voli tra l Unione Europea e gli Stati Uniti d America alle autorità statunitensi ALLEGATO 2 Domande frequenti sulla trasmissione dei dati dei passeggeri di voli tra l Unione Europea e gli Stati Uniti d America alle autorità statunitensi 1. Quali informazioni sui passeggeri vengono

Dettagli

SCHEDA INFORMATIVA PER VISITATORI TEMPORANEI (Aggiornata al 27 febbraio 2008)

SCHEDA INFORMATIVA PER VISITATORI TEMPORANEI (Aggiornata al 27 febbraio 2008) SCHEDA INFORMATIVA PER VISITATORI TEMPORANEI (Aggiornata al 27 febbraio 2008) PAESE: NORVEGIA Capitale: Oslo Popolazione: 4.700.000 Superficie: 323.802 km2 (escluse le Svalbard e Jan Mayen) Fuso orario:

Dettagli

SCHEDA INFORMATIVA PER I VISITATORI TEMPORANEI (Aggiornata al 26 ottobre 2007)

SCHEDA INFORMATIVA PER I VISITATORI TEMPORANEI (Aggiornata al 26 ottobre 2007) SCHEDA INFORMATIVA PER I VISITATORI TEMPORANEI (Aggiornata al 26 ottobre 2007) Paese: AUSTRALIA Capitale: CANBERRA Popolazione: 20.109.000 Superficie: 7.703.429 Km² Fuso orario: rispetto all Italia, aprile-ottobre,

Dettagli

INFORMAZIONI UTILI EL SALVADOR

INFORMAZIONI UTILI EL SALVADOR INFORMAZIONI UTILI EL SALVADOR Arrivo a El Salvador All arrivo all aeroporto della capitale San Salvador, dopo aver superato il controllo passaporti e aver ritirato il bagaglio, i clienti che hanno prenotato

Dettagli

PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo

PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo Agenzia del Lavoro Provincia Autonoma di Trento PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo DENOMINAZIONE FIGURA PROFESSIONALE - ADDETTO AL FRONT OFFICE AGENZIE DI VIAGGIO - DESCRIZIONE

Dettagli

da esibire in fotocopia in aggiunta agli originali il giorno della convocazione presso l Ufficio Immigrazione della Questura

da esibire in fotocopia in aggiunta agli originali il giorno della convocazione presso l Ufficio Immigrazione della Questura DOCUMENTI PER IL RILASCIO/RINNOVO DEI PERMESSI DI SOGGIORNO IN FORMATO CARTACEO O ELETTRONICO LA CUI ISTANZA VA PRESENTATA PRESSO LA QUESTURA DI TREVISO UFFICIO IMMIGRAZIONE da esibire in fotocopia in

Dettagli

AMBASCIATA D ITALIA A MANILA

AMBASCIATA D ITALIA A MANILA AMBASCIATA D ITALIA A MANILA NEWSLETTER IN QUESTO NUMERO : Dicembre 2010 Messaggio di Auguri dell Ambasciatore Il nuovo Primo Segretario dell Ambasciata Messaggio del Presidente della Repubblica Investire

Dettagli

SCHEDA INFORMATIVA PER I VIAGGIATORI Aggiornata al 10 agosto 2007

SCHEDA INFORMATIVA PER I VIAGGIATORI Aggiornata al 10 agosto 2007 SCHEDA INFORMATIVA PER I VIAGGIATORI Aggiornata al 10 agosto 2007 Paese: URUGUAY Capitale: MONTEVIDEO Popolazione: 3.300.000 Superficie: 176.215 km² Fuso orario: 3 ore in meno rispetto al meridiano di

Dettagli

SCHEDA INFORMATIVA PER I VIAGGIATORI (Aggiornata 21 agosto 2007)

SCHEDA INFORMATIVA PER I VIAGGIATORI (Aggiornata 21 agosto 2007) SCHEDA INFORMATIVA PER I VIAGGIATORI (Aggiornata 21 agosto 2007) PAESE: TUNISIA Capitale: TUNISI Popolazione: 9.940.000 Superficie: 164.150 km² FUSO ORARIO : stessa ora italiana. Lingue: Arabo e Francese.

Dettagli

Approfondimento: l assistenza sanitaria

Approfondimento: l assistenza sanitaria Approfondimento: l assistenza sanitaria 1) L'assistenza sanitaria per i cittadini extracomunitari I cittadini stranieri extracomunitari che soggiornano in Italia possono usufruire dell assistenza sanitaria

Dettagli

SCHEDA INFORMATIVA PER VISITATORI TEMPORANEI (Aggiornata 12/10/2007)

SCHEDA INFORMATIVA PER VISITATORI TEMPORANEI (Aggiornata 12/10/2007) SCHEDA INFORMATIVA PER VISITATORI TEMPORANEI (Aggiornata 12/10/2007) Paese: Repubblica Ceca Capitale: Praga Popolazione: 10.325.941 Superficie: 78.864km2 Fuso orario:stessa ora dell Italia; anche nella

Dettagli

SCHEDA INFORMATIVA PER I VIAGGIATORI TEMPORANEI. (aggiornata al 6 aprile 2009)

SCHEDA INFORMATIVA PER I VIAGGIATORI TEMPORANEI. (aggiornata al 6 aprile 2009) SCHEDA INFORMATIVA PER I VIAGGIATORI TEMPORANEI (aggiornata al 6 aprile 2009) PAESE: ALBANIA CAPITALE: TIRANA POPOLAZIONE: 3.256.000 SUPERFICIE: 28.748 km² FUSO ORARIO: nessuna differenza oraria con l'italia

Dettagli

SCHEDA INFORMATIVA PER VISITATORI TEMPORANEI (Aggiornata 17dicembre 2007)

SCHEDA INFORMATIVA PER VISITATORI TEMPORANEI (Aggiornata 17dicembre 2007) SCHEDA INFORMATIVA PER VISITATORI TEMPORANEI (Aggiornata 17dicembre 2007) Paese:. ALGERIA Capitale : Algeri Popolazione: 32.320.000 Superficie: 2.381.741 km² Fuso orario: stessa ora rispetto all'italia;

Dettagli

SCHEDA INFORMATIVA PER I VIAGGIATORI TEMPORANEI (Aggiornata 23 marzo 2007, modificata 16 aprile 2007)

SCHEDA INFORMATIVA PER I VIAGGIATORI TEMPORANEI (Aggiornata 23 marzo 2007, modificata 16 aprile 2007) SCHEDA INFORMATIVA PER I VIAGGIATORI TEMPORANEI (Aggiornata 23 marzo 2007, modificata 16 aprile 2007) Repubblica del Kirghizistan Capitale: Bishkek Popolazione: 5.100.000 Superficie: 200.000 kmq Confini:

Dettagli

La Nostra AfricA Onlus Aiutiamo la popolazione Maasai in Kenya

La Nostra AfricA Onlus Aiutiamo la popolazione Maasai in Kenya CAMPO DI VOLONTARIATO 2014 Caro Amico, La Nostra Africa Onlus sta organizzando il Campo di Volontariato Internazionale 2014. Anche quest anno il Campo si terrà in Kenya, specificatamente presso le Comunità

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO DOCUMENTAZIONE NECESSARIA PER LA RICHIESTA DI UN VISTO PER MOTIVI DI AFFARI

FOGLIO INFORMATIVO DOCUMENTAZIONE NECESSARIA PER LA RICHIESTA DI UN VISTO PER MOTIVI DI AFFARI DOCUMENTAZIONE NECESSARIA PER LA RICHIESTA DI UN VISTO PER MOTIVI DI AFFARI 1. Invito su carta intestata da parte di una Ditta italiana compilato rigorosamente secondo il facsimile allegato. La presente

Dettagli

Zika virus: domande a risposte

Zika virus: domande a risposte Zika virus: domande a risposte 1. LA MALATTIA Che cos è la malattia da Zika virus? Zika è una malattia causata dal virus Zika che appartiene alla famiglia dei Flaviviridae. Non è un nuovo virus. E stato

Dettagli

SCHEDA INFORMATIVA PER I VIAGGIATORI (Aggiornata al 11 07 2006)

SCHEDA INFORMATIVA PER I VIAGGIATORI (Aggiornata al 11 07 2006) SCHEDA INFORMATIVA PER I VIAGGIATORI (Aggiornata al 11 07 2006) Paese: ARGENTINA Capitale: BUENOS AIRES Popolazione: 39.300.000 Superficie: 2.766.889 Km2 Clima: il Paese, molto esteso in latitudine, è

Dettagli

DOCUMENTI NECESSARI PER DESTINAZIONE

DOCUMENTI NECESSARI PER DESTINAZIONE DOCUMENTI NECESSARI PER DESTINAZIONE Le seguenti informazioni sono fornite solo a titolo indicativo e sono rivolte ai cittadini maggiorenni italiani, Voyage Prive non è responsabile in caso di modifica

Dettagli

VOLI BRITISH AIRWAYS. 2 /6 Giorno - New York Prima colazione americana e pernottamento in hotel. Tempo libero.

VOLI BRITISH AIRWAYS. 2 /6 Giorno - New York Prima colazione americana e pernottamento in hotel. Tempo libero. VOLI BRITISH AIRWAYS PROGRAMMA: 1 Giorno - Roma Fiumicino/Londra/New York Ritrovo dei partecipanti direttamente in aeroporto. Distribuzione dei documenti di viaggio. Formalità doganali. Imbarco e partenza

Dettagli

SCHEDA INFORMATIVA PER VISITATORI TEMPORANEI (Mod. Udc dati da avviso 28 luglio 2010)

SCHEDA INFORMATIVA PER VISITATORI TEMPORANEI (Mod. Udc dati da avviso 28 luglio 2010) Paese: Etiopia SCHEDA INFORMATIVA PER VISITATORI TEMPORANEI (Mod. Udc dati da avviso 28 luglio 2010) Capitale: ADDIS ABEBA Popolazione: 60.000.000 circa Superficie: 1.127.127 km2 Fuso orario: + 2 ore rispetto

Dettagli

VIAGGI E PRENOTAZIONI IN PAESI A RISCHIO: CHE FARE? PRIME RISPOSTE PER IL TURISTA IN DIFFICOLTÀ

VIAGGI E PRENOTAZIONI IN PAESI A RISCHIO: CHE FARE? PRIME RISPOSTE PER IL TURISTA IN DIFFICOLTÀ VIAGGI E PRENOTAZIONI IN PAESI A RISCHIO: CHE FARE? PRIME RISPOSTE PER IL TURISTA IN DIFFICOLTÀ Oggi assistiamo ad un turismo che vede spostarsi in ogni periodo grandi quantità di persone in ogni parte

Dettagli

Dubai NOTIZIE UTILI. BAMBINI Si prega osservare scrupolosamente le norme di legge italiane in merito ai documenti di espatrio per minori.

Dubai NOTIZIE UTILI. BAMBINI Si prega osservare scrupolosamente le norme di legge italiane in merito ai documenti di espatrio per minori. Dubai NOTIZIE UTILI DOCUMENTI DI ESPATRIO E VISTI E indispensabile essere in possesso del passaporto individuale in corso di validità con scadenza non inferiore a sei mesi dalla data di partenza. Per i

Dettagli

9 Giorni 7 Notti Tour di Gruppo Dal 09 al 17 settembre 2009

9 Giorni 7 Notti Tour di Gruppo Dal 09 al 17 settembre 2009 9 Giorni 7 Notti Tour di Gruppo Dal 09 al 17 settembre 2009 PROGRAMMA DI VIAGGIO 1 GIORNO: Roma New York Ritrovo dei Signori partecipanti all aeroporto di Roma Fiumicino. Incontro con una nostra assistente

Dettagli

IL VISTO D'INGRESSO. lavoro autonomo; lavoro subordinato; cure mediche; motivi religiosi; affari; diplomatico; adozione; familiare al seguito;

IL VISTO D'INGRESSO. lavoro autonomo; lavoro subordinato; cure mediche; motivi religiosi; affari; diplomatico; adozione; familiare al seguito; IL VISTO D'INGRESSO I cittadini che intendono soggiornare sul territorio italiano devono esibire alla frontiera la documentazione che giustifichi il loro ingresso e, nei casi previsti, la disponibilità

Dettagli

DOMANDA DI RICONOSCIMENTO DI QUALIFICHE PROFESSIONALI ACQUISITE FUORI DALL ITALIA (D.Lgs. 9.11.07 n. 206 di attuazione della direttiva 2005/36/CE)

DOMANDA DI RICONOSCIMENTO DI QUALIFICHE PROFESSIONALI ACQUISITE FUORI DALL ITALIA (D.Lgs. 9.11.07 n. 206 di attuazione della direttiva 2005/36/CE) DOMANDA DI RICONOSCIMENTO DI QUALIFICHE PROFESSIONALI ACQUISITE FUORI DALL ITALIA (D.Lgs. 9.11.07 n. 206 di attuazione della direttiva 2005/36/CE) Al Ministero dello Sviluppo Economico Direzione Generale

Dettagli

SCHEDA INFORMATIVA PER I VIAGGIATORI TEMPORANEI. (Agg. Ambasciata 3 marzo 2010 )

SCHEDA INFORMATIVA PER I VIAGGIATORI TEMPORANEI. (Agg. Ambasciata 3 marzo 2010 ) SCHEDA INFORMATIVA PER I VIAGGIATORI TEMPORANEI Bolivia (BOL) - America del sud (Agg. Ambasciata 3 marzo 2010 ) Capitale costituzionale: Sucre Sede del Governo: La Paz Popolazione: 9.627.269 (2006) Superficie:

Dettagli

Contro. Speciale viaggi. facciamoci in in. Tutto quello che i viaggiatori devono sapere per difendersi meglio dalle malattie trasmesse dalle zanzare

Contro. Speciale viaggi. facciamoci in in. Tutto quello che i viaggiatori devono sapere per difendersi meglio dalle malattie trasmesse dalle zanzare Contro la la zanzara tigre tigre Speciale viaggi 4 facciamoci in in 4 Tutto quello che i viaggiatori devono sapere per difendersi meglio dalle malattie trasmesse dalle zanzare conosciamo meglio le malattie

Dettagli

SCHEDA INFORMATIVA PER VISITATORI TEMPORANEI Aggiornamento Amb. 6 ottobre 2009

SCHEDA INFORMATIVA PER VISITATORI TEMPORANEI Aggiornamento Amb. 6 ottobre 2009 SCHEDA INFORMATIVA PER VISITATORI TEMPORANEI Aggiornamento Amb. 6 ottobre 2009 PAESE: GEORGIA Capitale: TBILISI Popolazione: 4.543.000 Superficie: 69.500 Km² Fuso orario: +2 ore (o +3: la Georgia non ha

Dettagli

INTEGRATION PROGRAMME A FAVERSHAM

INTEGRATION PROGRAMME A FAVERSHAM INTEGRATION PROGRAMME A FAVERSHAM CENTRO STUDI Faversham è una caratteristica cittadina del Kent, molto vicina a Canterbury e a sole 50 miglia dal centro di Londra. I corsi sono tenuti all interno della

Dettagli

SCHEDA INFORMATIVA PER VISITATORI Aggiornamento Ambasciata 17.03.2010

SCHEDA INFORMATIVA PER VISITATORI Aggiornamento Ambasciata 17.03.2010 SCHEDA INFORMATIVA PER VISITATORI Aggiornamento Ambasciata 17.03.2010 Paese: MOZAMBICO Capitale: MAPUTO Popolazione: 19.000.000 Superficie: 799.380 km 2 Fuso orario: +1h rispetto all'italia, stessa ora

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VIAGGIO

CONDIZIONI GENERALI DI VIAGGIO CONDIZIONI GENERALI DI VIAGGIO Il cliente che non si trova al punto di partenza 10 minuti prima del orario stabilito non vengono aspettati dall autobus. I Passeggeri che pagano andata e ritorno hanno il

Dettagli

Le principali tipologie di rimpatrio ex artt.23 e 24 del D.P.R. 200/67 riguardano: 1) il rimpatrio di connazionali non residenti all estero;

Le principali tipologie di rimpatrio ex artt.23 e 24 del D.P.R. 200/67 riguardano: 1) il rimpatrio di connazionali non residenti all estero; Circolare n. 14 del 20 novembre 1998 OGGETTO Rimpatri Consolari Al fine di razionalizzare le procedure di rimpatrio consolare, si è ritenuto opportuno, alla luce delle esperienze maturate, aggiornare le

Dettagli

SCHEDA INFORMATIVA PER VISITATORI TEMPORANEI (Aggiornamento 23 agosto 2006)

SCHEDA INFORMATIVA PER VISITATORI TEMPORANEI (Aggiornamento 23 agosto 2006) SCHEDA INFORMATIVA PER VISITATORI TEMPORANEI (Aggiornamento 23 agosto 2006) PAESE: C R O A Z I A Clima: Clima continentale all interno con forti escursioni termiche; clima mediterraneo sulla costa. Fuso

Dettagli

+ 4.30 (rispetto all Italia) con ora solare; + 3.30 (rispetto all Italia) con ora legale.

+ 4.30 (rispetto all Italia) con ora solare; + 3.30 (rispetto all Italia) con ora legale. India Data la vastità e la conformazione orografica, l India ha vari tipi di clima, anche molto differenti, che si possono riassumere in tre stagioni: estiva, invernale e monsonica. L estate (aprile-giugno)

Dettagli

Allegato Mod. T (compilare in stampatello) il / / scadenza il / /

Allegato Mod. T (compilare in stampatello) il / / scadenza il / / Richiesta nominativa di nulla osta per Allo Sportello Unico per familiare al seguito ai sensi l Immigrazione dell art. 29 del D.LG.VO n.286/98 di come modificato dalla legge n.189/02 sigla provincia (1)

Dettagli

La Nostra AfricA Onlus Aiutiamo la popolazione Maasai in Kenya

La Nostra AfricA Onlus Aiutiamo la popolazione Maasai in Kenya CAMPO DI VOLONTARIATO 2013 Caro Amico, La Nostra Africa Onlus sta organizzando il Campo di Volontariato Internazionale 2013. Anche quest anno il Campo si terrà in Kenya, specificatamente presso le Comunità

Dettagli

Salute. 1 di 1 22/07/11 16:15. (22 luglio 2011) RIPRODUZIONE RISERVATA

Salute. 1 di 1 22/07/11 16:15. (22 luglio 2011) RIPRODUZIONE RISERVATA Dieci consigli per viaggiare in salute - Repubblica.it http://www.repubblica.it/salute/interattivi/2011/07/22/news/di... Salute INTERATTIVO Dieci consigli per viaggiare in salute Vacanze in vista? Per

Dettagli

CONSIGLI DA CHIEDERE ALLE AGENZIE DI VIAGGIO PER IL TUO VIAGGIO DA SOGNO

CONSIGLI DA CHIEDERE ALLE AGENZIE DI VIAGGIO PER IL TUO VIAGGIO DA SOGNO CONSIGLI DA CHIEDERE ALLE AGENZIE DI VIAGGIO PER IL TUO VIAGGIO DA SOGNO Tra i vari consigli e le varie informazioni che vi sara' possibile ottenere nelle nostre Agenzie di viaggio,possiamo suggerirvi

Dettagli

I problemi del viaggiatore

I problemi del viaggiatore Ordine dei Farmacisti Pesaro & Urbino Farmaci in giro per il mondo: istruzioni e consigli Pesaro, 12 maggio 2013 I problemi del viaggiatore Necessità di trovare un farmaco per un urgenza improvvisa Necessità

Dettagli

I docenti sono professionisti del settore quindi le lezioni avranno un carattere pratico e non solo nozionistico.

I docenti sono professionisti del settore quindi le lezioni avranno un carattere pratico e non solo nozionistico. PROGETTAZIONE corso ACCOMPAGNATORE TURISTICO 60 ORE Dott.ssa Riboni Antonella L accompagnatore turistico garantisce a diverse tipologie di utenza la corretta attuazione dei servizi che compongono un viaggio

Dettagli

CARATTERISTICHE 1 GIORNO - ITALIA / MONTREAL 2 GIORNO - MONTREAL - STE ROSE DU NORD (500 KM CA) Guida in inglese/francese in loco - Canada

CARATTERISTICHE 1 GIORNO - ITALIA / MONTREAL 2 GIORNO - MONTREAL - STE ROSE DU NORD (500 KM CA) Guida in inglese/francese in loco - Canada Raid Vip in motoslitta Guida in inglese/francese in loco - Canada CARATTERISTICHE Fiordo Saguenay e Monts Valin Sistemazioni in alloggi di lusso 2 giorni in motoslitta 1 GIORNO - ITALIA / MONTREAL 2 GIORNO

Dettagli

OPUSCOLO INFORMATIVO PER I TURISTI ITALIANI A VARSAVIA

OPUSCOLO INFORMATIVO PER I TURISTI ITALIANI A VARSAVIA KOMENDA STOŁECZNA POLICJI Źródło: http://www.policja.waw.pl/pl/informator-dla-turystow/19542,opuscolo-informativo-per-i-turisti-italiani-a-varsavia.ht ml Wygenerowano: Środa, 22 czerwca 2016, 19:44 OPUSCOLO

Dettagli

http://www.poliziadistato.it/pds/ps/immigrazione/carta_soggiorno_cittadini_ue.htm Sito Polizia di Stato

http://www.poliziadistato.it/pds/ps/immigrazione/carta_soggiorno_cittadini_ue.htm Sito Polizia di Stato DIRITTO DI INGRESSO E SOGGIORNO DEI CITTADINI DELL'UNIONE E LORO FAMILIARI - RICHIESTA DI ISCRIZIONE ANAGRAFICA ED ATTESTAZIONE DI SOGGIORNO PERMANENTE http://www.comune.gonzaga.mn.it http://www.poliziadistato.it/pds/ps/immigrazione/carta_soggiorno_cittadini_ue.htm

Dettagli

Missioni estive in Messico. Consigli pratici

Missioni estive in Messico. Consigli pratici Missioni estive in Messico Consigli pratici bagagli Chiudete bene i bagagli e mettete un etichetta con il vostro nome e indirizzo, in modo che compagnia aerea e servizi aeroportuali sappiano dove recapitarli

Dettagli

il / / scadenza il / /

il / / scadenza il / / Richiesta nominativa di nulla osta per familiare al seguito ai sensi dell art. 29 del D.Lg.vo n.286/98 come modificato dalla legge n.189/02 e art. 6 D.P.R. 394/99 e successive modifiche ed integrazioni

Dettagli

S T U D I O L E G A L E M I S U R A C A - A v v o c a t i, F i s c a l i s t i & A s s o c i a t i L a w F i r m i n I t a l y

S T U D I O L E G A L E M I S U R A C A - A v v o c a t i, F i s c a l i s t i & A s s o c i a t i L a w F i r m i n I t a l y QATAR DIRITTO DEL LAVORO IN QATAR di Avv. Francesco Misuraca Disciplina del lavoro in Qatar Attualmente non esiste il ministero del lavoro in Qatar il quale è stato sciolto con decreto dell emiro del 16

Dettagli

Presentazione dell opuscolo Viaggiare in Salute per i Viaggiatori Internazionali. Chiara Liera. S. Bonifacio, 11 novembre 2006

Presentazione dell opuscolo Viaggiare in Salute per i Viaggiatori Internazionali. Chiara Liera. S. Bonifacio, 11 novembre 2006 Presentazione dell opuscolo Viaggiare in Salute per i Viaggiatori Internazionali Chiara Liera Centro di Riferimento Regionale per i Viaggiatori Internazionali S. Bonifacio, 11 novembre 2006 Caratteristiche

Dettagli

CONDIZIONI PARTICOLARI

CONDIZIONI PARTICOLARI CONDIZIONI PARTICOLARI Iscrizione al viaggio e conferma della prenotazione La conferma della prenotazione verrà data solo dopo che il partecipante avrà compilato, firmato e inviato il Modulo d iscrizione

Dettagli

ARTICLE 29 Data Protection Working Party

ARTICLE 29 Data Protection Working Party ARTICLE 29 Data Protection Working Party ALLEGATO 1 000345/07/EN WP132 Nota informativa breve per i voli tra l Unione europea e gli Stati Uniti. In virtù della normativa USA e conformemente ad un accordo

Dettagli

SCHEDA INFORMATIVA PER VISITATORI TEMPORANEI (Aggiornata al 4 settembre 2007)

SCHEDA INFORMATIVA PER VISITATORI TEMPORANEI (Aggiornata al 4 settembre 2007) SCHEDA INFORMATIVA PER VISITATORI TEMPORANEI (Aggiornata al 4 settembre 2007) Paese: Mongolia Capitale: ULAAN BAATAR Popolazione: 2.504.000 Superficie: 1.564.160 km2 Fuso orario: +7 ore rispetto all Italia,

Dettagli

Compiliamo insieme il kit delle poste per la richiesta del permesso e della carta di soggiorno.

Compiliamo insieme il kit delle poste per la richiesta del permesso e della carta di soggiorno. Compiliamo insieme il kit delle poste per la richiesta del permesso e della carta di soggiorno. Edizione speciale dedicata interamente alla spiegazione della nuova procedura della richiesta di rilascio

Dettagli

REQUISITI PER IL RILASCIO DEL PASSAPORTO

REQUISITI PER IL RILASCIO DEL PASSAPORTO PASSAPORTI Per ottenere il rilascio o il rinnovo del passaporto ordinario, ci si può rivolgere direttamente all Ufficio Passaporti della Divisione Polizia Amministrativa e Sociale, sito a Chieti, Piazza

Dettagli

PROPOSTA PER UNA NUOVA REGOLAMENTAZIONE DELLE TRASFERTE ALL ESTERO. 1 Premessa. 2 Condizioni di viaggio

PROPOSTA PER UNA NUOVA REGOLAMENTAZIONE DELLE TRASFERTE ALL ESTERO. 1 Premessa. 2 Condizioni di viaggio PROPOSTA PER UNA NUOVA REGOLAMENTAZIONE DELLE TRASFERTE ALL ESTERO. 1 Premessa Questo documento contiene una serie di proposte intese a regolare i trattamenti economici e normativi applicabili, nei casi

Dettagli

Partenze Andata Ritorno 06 Ago 09 Ago 27 Ago 30 Ago

Partenze Andata Ritorno 06 Ago 09 Ago 27 Ago 30 Ago P R E L I M I N A R E 2 0 1 3 Medjugorje 2013 In ogni istante, quando avrete delle difficoltà, non abbiate paura, io vi amo anche quando siete lontani da me e da Mio Figlio (Messaggio del 24 marzo 1984)

Dettagli

Condizioni Generali Edizione 01.01.2013. Assistance Home

Condizioni Generali Edizione 01.01.2013. Assistance Home Condizioni Generali Edizione 01.01.2013 Assistance Home Le presenti condizioni generali definiscono le prestazioni d'assistenza garantite e fornite da EUROP ASSISTANCE (Svizzera) SA e assicurate dalla

Dettagli

Marca da bollo. Responsabile del procedimento Sig.ra Graziella Massignan

Marca da bollo. Responsabile del procedimento Sig.ra Graziella Massignan Marca da bollo Al Sindaco del Comune di Torino Città di Torino Ufficio Licenzedi Pubblica Sicurezza Via Meucci 4-10121 Torino Prot. n del / / Responsabile del procedimento Sig.ra Graziella Massignan MODELLO

Dettagli

Cristino Chiara e Mathieu Guido

Cristino Chiara e Mathieu Guido Cristino Chiara e Mathieu Guido VIAGGIO DAL 11/08/2015 AL 31/08/2015 DOCUMENTO DEL 14/04/2015 PRATICA NUMERO 4334082/6 LA TUA AGENZIA DI FIDUCIA VIAGGI CHIARA CORSO RE UMBERTO, 15 10121 TORINO I SERVIZI

Dettagli

Influenza suina: l influenza A (H1N1)

Influenza suina: l influenza A (H1N1) . Influenza suina: l influenza A (H1N1) Il virus: lui chi è Ad aprile si sono registrati in Messico casi di infezione nell uomo da nuovo virus influenzale di tipo A (H1N1), precedentemente identificato

Dettagli

Viaggiare negli USA. Il programma Viaggio

Viaggiare negli USA. Il programma Viaggio Viaggiare negli USA Il programma Viaggio Senza Visto (Visa Waiver Program) Quando serve il visto Come richiedere il visto Ulteriori informazioni / Contatti Viaggio Senza Visto Chi può viaggiare senza visto?

Dettagli

trento@rivieraincoming.net

trento@rivieraincoming.net 1 THAILANDIA: INFORMAZIONI GENERALI Capitale: BANGKOK Popolazione: 68.100.000 Superficie: 514.000 km 2 Fuso orario: +6h rispetto all'italia; +5h quando in Italia è in vigore l'ora legale. Lingue: thailandese

Dettagli

ESPORTAZIONE DALL ITALIA IN NORVEGIA

ESPORTAZIONE DALL ITALIA IN NORVEGIA ESPORTAZIONE DALL ITALIA IN NORVEGIA Settore agroalimentare Ottobre 2010 Ufficio di Oslo Henrik Ibsens gate 60A N-0255 Oslo T + 47 22 54 05 40 F +47 22 54 05 41 oslo@ice.it http://www.ice.it/paesi/europa/norvegia/

Dettagli

ITALIA SITO UFFICIALE DEL TURISMO IN ITALIA

ITALIA SITO UFFICIALE DEL TURISMO IN ITALIA CULTURA E TURISMO Navigando s impara 17 www.italia.it ITALIA SITO UFFICIALE DEL TURISMO IN ITALIA 39 Questo portale è il punto di riferimento ufficiale di chi vuole scoprire le bellezze naturali e storiche

Dettagli

Attività di ESTETISTA

Attività di ESTETISTA Attività di ESTETISTA Riconoscimento dei titoli professionali esteri Il decreto legislativo n. 319 del 2 maggio 1994 attribuisce al Ministero del Lavoro la competenza per il riconoscimento dei titoli in

Dettagli

Delibera di G.C. N. 15 del 7 febbraio 2014

Delibera di G.C. N. 15 del 7 febbraio 2014 Avviso pubblico e Regolamento per la concessione di contributi a parziale concorso delle spese di organizzazione di viaggi in provincia di Napoli in periodi di bassa e media stagione Annualità 2014 Delibera

Dettagli

Oggetto : Chiusura della linea in Guinea, Iraq, Sierra Leone, Somalia e Siria

Oggetto : Chiusura della linea in Guinea, Iraq, Sierra Leone, Somalia e Siria Varadero, 7 ottobre 2014 Oggetto : Chiusura della linea in Guinea, Iraq, Sierra Leone, Somalia e Siria Come del 7 ottobre 2014, la gestione Air ha scelto di chiudere temporaneamente le sue linee Guinea,

Dettagli

Vademecum ASSICURAZIONI 2007 Per informazioni tel. 06/68166222 fax 06/68166236 email: assicura@agesci.it

Vademecum ASSICURAZIONI 2007 Per informazioni tel. 06/68166222 fax 06/68166236 email: assicura@agesci.it Vademecum ASSICURAZIONI 2007 Per informazioni tel. 06/68166222 fax 06/68166236 email: assicura@agesci.it Contatti: Agesci Gabriella Valdroni Piazza Pasquale Paoli 18 00186 Roma tel 06/68166222 fax 06/68166236

Dettagli

Con School and Vacation ti conviene!

Con School and Vacation ti conviene! SOGGIORNI STUDIO ALL ESTERO - FORMAZIONE 2014 CORSO E STAGE LAVORATIVO NON RETRIBUITO LONDRA KING S CROSS School and Vacation, azienda certificata ISO 9001:2008, è lieta di presentare la propria offerta.

Dettagli

PROCEDURA N. 3 Modifica dei dati identificativi dell utente

PROCEDURA N. 3 Modifica dei dati identificativi dell utente PROCEDURA N. 3 Modifica dei dati identificativi dell utente Per modificare i dati identificativi associati alla propria utenza, la procedura prevede che l utente interessato: - effettui la richiesta on-line

Dettagli

Ordinanza concernente l entrata e il rilascio del visto

Ordinanza concernente l entrata e il rilascio del visto Ordinanza concernente l entrata e il rilascio del visto (OEV) Modifica del 12 marzo 2010 Il Consiglio federale svizzero ordina: I L ordinanza del 22 ottobre 2008 1 concernente l entrata e il rilascio del

Dettagli

RISPOSTA ORALE ALL INTERPELLANZA DEI CONSIGLIERI LONFERNINI E MENICUCCI, DEPOSITATA IL 27.02.2012

RISPOSTA ORALE ALL INTERPELLANZA DEI CONSIGLIERI LONFERNINI E MENICUCCI, DEPOSITATA IL 27.02.2012 RISPOSTA ORALE ALL INTERPELLANZA DEI CONSIGLIERI LONFERNINI E MENICUCCI, DEPOSITATA IL 27.02.2012 Interpelliamo il Governo per conoscere dettagliatamente 1) le modalità del trattamento riservato a un giovane

Dettagli

La Condizione giuridica dei minori stranieri in Italia

La Condizione giuridica dei minori stranieri in Italia La Condizione giuridica dei minori stranieri in Italia Laura De Carlo La Laura De Carlo 22.04.2015 2.2015 Nozione di Minore Straniero Minore Straniero o Straniero Minorenne? Minore: accertamento dell et

Dettagli

REGIONE PIEMONTE Assessorato alla Sanità Direzione Sanità Pubblica

REGIONE PIEMONTE Assessorato alla Sanità Direzione Sanità Pubblica REGIONE PIEMONTE Assessorato alla Sanità Direzione Sanità Pubblica La febbre catarrale degli ovini o bluetongue è una malattia virale delle pecore, che si diffonde attraverso la puntura di insetti. Minuscole

Dettagli

SCRIVERE IN STAMPATELLO MAIUSCOLO, IN MODO CHIARO E LEGGIBILE. Cognome Nome Cellulare Luogo e Data di Nascita

SCRIVERE IN STAMPATELLO MAIUSCOLO, IN MODO CHIARO E LEGGIBILE. Cognome Nome Cellulare Luogo e Data di Nascita Giovedì Marzo 0 0h00 locali PROGRAMMA VOLO CHARTER in giornata da TORINO CASELLE Programma di Viaggio (seguirà dettaglio con orari di partenza esatti e foglio convocazione in aeroporto) Giovedì Marzo 0

Dettagli

REGIONE PIEMONTE Assessorato alla Sanità Direzione Sanità Pubblica

REGIONE PIEMONTE Assessorato alla Sanità Direzione Sanità Pubblica REGIONE PIEMONTE Assessorato alla Sanità Direzione Sanità Pubblica La febbre catarrale degli ovini è una malattia virale delle pecore, che si diffonde attraverso la puntura di insetti. Minuscole zanzare,

Dettagli

nelle scuole di istruzione secondaria superiore, per la/e seguente/i disciplina/e: (4)

nelle scuole di istruzione secondaria superiore, per la/e seguente/i disciplina/e: (4) Mod. B MODELLO DI DOMANDA (1) ED ALLEGATI Applicare Marca da bollo di 14,62 Al Ministero dell Istruzione dell Università e della Ricerca Dipartimento per l Istruzione Direzione Generale per gli Ordinamenti

Dettagli

Traccia 1. 2. Chi conferisce la qualità di agente di pubblica sicurezza a norma della Legge 65/1986?

Traccia 1. 2. Chi conferisce la qualità di agente di pubblica sicurezza a norma della Legge 65/1986? Traccia 1 1. Il Sindaco ha competenza in materia di ordine e sicurezza pubblica? A) No; B) Si, ma solo nei Comuni con meno di 1.000 abitanti; C) Si: 2. Chi conferisce la qualità di agente di pubblica sicurezza

Dettagli

ACI AUTOMOBILE CLUB ROMA Delegazione 00185 Roma Viale dello Scalo S. Lorenzo n. 29 tel. 06.44.69.800 06.44.70.42.84 06.44.70.43.07 fax 06.44.63.

ACI AUTOMOBILE CLUB ROMA Delegazione 00185 Roma Viale dello Scalo S. Lorenzo n. 29 tel. 06.44.69.800 06.44.70.42.84 06.44.70.43.07 fax 06.44.63. ACI AUTOMOBILE CLUB ROMA Delegazione 00185 Roma Viale dello Scalo S. Lorenzo n. 29 tel. 06.44.69.800 06.44.70.42.84 06.44.70.43.07 fax 06.44.63.523 E mail : info@acisanlorenzo.it Pagina WEB : www.acisanlorenzo.it

Dettagli

RICONGIUNGIMENTO FAMILIARE - SCHEDA

RICONGIUNGIMENTO FAMILIARE - SCHEDA RICONGIUNGIMENTO FAMILIARE - SCHEDA L ingresso per ricongiungimento familiare è possibile previo rilascio del visto per ricongiungimento familiare che consente l ingresso in Italia, ai fini di un soggiorno

Dettagli

Ministero delle Attività Produttive

Ministero delle Attività Produttive Ministero delle Attività Produttive Ufficio B4 registro delle imprese Via Sallustiana n. 53, 00187 - Roma * * * Tel. 06484480 Dr. Marco Maceroni Tel. 0647055306 Dr.ssa Isabella Raganelli Fax 06483691 RICONOSCIMENTO

Dettagli